Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Ultima fermata Roma - Prof. Tamburrino

  • 108

New Twitter Gallery

Guarda il video
(20:00)
cleptocrazia.jpg


Parla il Prof. Tamburrino, esperto di mobilità, ha redatto per il Comune di Roma il piano strategico della mobilità: il grande problema della Mobilità Romana, le cui risorse sono prosciugate da una Metro C faraonica quanto antiquata e dannosa, emblema dell'inciucio perpetrato per troppi anni alle spalle dei Cittadini sia da destra che da sinistra."I romani non ne sanno niente, non sanno, per esempio, che questo cantiere al Colosseo durerà almeno 7 anni, e per 7 anni ci saranno delle ripercussioni fortissime sul turismo."

Migliorare la mobilità(espandi | comprimi)
Sono Antonio Tamburrino, saluto tutti gli amici del Blog di Beppe Grillo, sono un esperto di mobilità, ho redatto per il comune di Roma il piano strategico della mobilità, credo che sia una tematica fondamentale per il presente e il futuro della città. Per quanto riguarda i sistemi della mobilità Roma è rimasta indietro di un secolo rispetto alle altre capitali europee, quando Parigi, Londra, New York, stavano completando tutta la rete di metropolitane, Roma inaugurava il tram a cavalli, quindi da allora non abbiamo guadagnato il ritardo che avevamo accumulato. Se non risolviamo questo problema continueremo a scivolare verso il sottosviluppo.”

Senza Colosseo per 7 anni(espandi | comprimi)
I romani non ne sanno niente, non sanno, per esempio, che questo cantiere al Colosseo durerà almeno 7 anni, e per 7 anni ci saranno delle ripercussioni fortissime sul turismo, perché per arrivare al Colosseo bisognerà attraversare uno stretto corridoio lungo il cantiere dello scavo e pertanto è presumibile che ci sarà un contraccolpo psicologico. Incredibile come si sia andati avanti e si voglia andare avanti così senza avere una idea generale, senza tenere in minimo conto degli equilibri di bilancio della spesa pubblica, senza coinvolgere i cittadini che sono sia coloro che finanziano con le tasse sia coloro che poi utilizzeranno questa infrastruttura. Prof. Antonio Tamburrino, esperto di mobilità

Potrebbero interessarti questi post:

Storia di un tassista
Il binario morto dell'Italia
Il piccolo e medio imprenditore uomo dell'anno

30 Ott 2013, 14:15 | Scrivi | Commenti (108) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 108


Tags: atac roma, beppe grillo, colosseo, metro c, mobilità roma, roma, tamburrino, tecnologia, traffico roma, trasporti roma

Commenti

 

Caro Beppe ti ho scritto più volte senza avere mai una risposta.Ieri ancora una voltya tutti i parlamentari hanno votato il pensionamento dei nuovi parlamentari e senatori con una spesa di oltre 7 Milioni di Euro.Tu che cosa hai fatto?
Sioete tutti d'accordo per ma senza tener ngiare a piene ganascie senza tener conto della popolazione.La nuova legge decide di diminuire le pensioni dei poveracci senza tener conto degli sprechi che i politici continuano a fare.Forse è vero che tu parli tanto ma razzoli male,infischiandotene dei cittadini.Sarebbe ora che si provvedesse a fare piazza pulita di tutti i mangia pane a tradimento.

rodolfo nicosia 08.11.13 09:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon giorno tutti,
non trovo più la pagina per fare una donazione per il Vday del 1° dic.2013.
Grazie per la vostra risposta.

Egidio Guarino 08.11.13 08:14| 
 |
Rispondi al commento


Vi chiedo il Vs. impegno per quanto scritto.
Grazie!

----Messaggio originale----
Da: francesco.delucchi@libero.it
Data: 07/11/2013 13.52
A: , , , , , , ,
Ogg: COSTI DELLA POLITICA

Questo è quanto ha deliberato la Regione Friuli Venezia Giulia sui costi della politica (stipendi dei consiglieri, vitalizi e rimborsi):

"Grazie all’impegno profuso e al rapporto con il consiglio siamo riusciti in questi mesi ad approvare una legge che ha definitivamente abrogato ogni forma di vitalizio e che ha ridotto del 90% i fondi destinati ai gruppi consiliari. Inoltre importanti tagli hanno riguardato anche le retribuzioni dei consiglieri che, nel loro complesso, risultano sostanzialmente dimezzate."
Adesso le altre Regioni decidano prendendo esempio dalla Regione FVG . Non ci saranno scusanti. Coraggio e avanti tutta!


Francesco De Lucchi


Francesco De Lucchi 07.11.13 15:12| 
 |
Rispondi al commento

Prova...
Un saluto a tutti i simpatizzanti del M5S del Mitico Beppe Grillo !!!

Claudio P., Roma Commentatore certificato 06.11.13 15:32| 
 |
Rispondi al commento

ROMA PURTROPPO PAGA PIU'DELLE ALTRE CITTA'. COME DICEVA UNA CANZONE DI DE GREGORI "ROMA:UNA CAGNA IN MEZZO I CANI".
I CANI DELLA POLITICA ITALIANA SONO TUTTI QUI.
ESCLUDENDO QUELLI DEL M5S, GLI UNICI SERI ED ONESTI CHE SIEDONO NEL BUCO NERO DEL PARLAMENTO.

MASSIMO DI FRANCESCO, ROMA Commentatore certificato 04.11.13 19:06| 
 |
Rispondi al commento

ROMA E' LA CITTA' PIU' BELLA DEL MONDO ED E' UN TESORO IMMENSO DA SALVARE E PRESERVARE ..... SPECIALMENTE DALL INQUINAMENTO E IL TRAFFICO.... BISOGNEREBBE AGIRE SU PIU' FRONTI ...... ... ESISTE UNA MISURA SEMPLICE, RAPIDA, CONCRETA, A COSTO ZERO CHE DECONGESTIONEREBBE TANTISSIMO DAL TRAFFICO IL CENTRO E IL LUNGOTEVERE..... SPOSTARE TUTTI I MINISTERI NELLE ALTRE 20 REGIONI E LASCIARE SOLO QUELLO DELL' INTERNO ALLA CAPITALE.... OVVIAMENTE QUESTA SEMPLICE TROVATA NON SARA' MAI ADOTTATA PERCHE' COMPORTEREBBE UN IMPOVERIMENTO ECONOMICO DELLA CITTA' MA SOPRATUTTO UNA PERDITA DI POTERE..... INFATTI ALLA PERDITA ECONOMICA DEL TRASFERIMENTO DEI MINISTERI .... SI SOSTIUTIREBBE IL MOSTRUOSO INCREMENTO DI TURISTI E TURISMO CHE TALE "PERDITA" PRODUREBBE NELL' IMMEDIATO.... QUINDI ANZICHE' DECONGESTIONARE LA CITTA' E ... INCREMENTARE IN TAL MODO IL TURISMO (SI POTREBBERO TRASFORMARE TUTTE LE SEDI DEI VARI MINISTERI IN OSTELLI O ALBERGHI O TEATRI ETC) SI PREFERISCE LASCIARE TUTTO COSI' COM' E' PER NON TOCCARE I "PRIVILEGI" MOSTRUOSI ACQUISITI DA TUTTI QUELLI CHE DIRETTAMENTE ED INDIRETTAMENTE SI ABBUFFANO GRAZIE AI MINISTERI...

Luigi P. Commentatore certificato 03.11.13 12:19| 
 |
Rispondi al commento

Ad esempio quanto tempo dedichiamo a leggere un buon libro anzichè restare attaccati alla tv o al monitor? Quanto tempo dedichiamo al nostro corpo, alla nostra mente, a riflettere chi siamo veramente e l'importanza che ha ognuno di noi? Quanto tempo dedichiamo agli altri mettendo da parte i nostri egoismi personali? Magari questa può essere un'idea, come quella delle Banche del Tempo o il Baratto. Io ti offro la mia consulenza fiscale e tu in cambio mi fai andare in palestra gratis. Abbiamo creato uno scambio di servizi senza tirare fuori danaro. Creare ad esempio dei progetti per nuove attività per i giovani attraverso l'accesso al microcredito e con Banche no profit (è utopia la mia?). Creare dei gruppi di lavoro aventi lo scopo di un' interscambio culturale, un laboratorio di cervelli, di idee, di creatività. Riscoprire antichi mestieri oramai dimenticati come il calzolaio, lo sgombero delle cantine riciclando, rigenerando e rivendendo cose che altri avrebbero buttato. Questo e molto altro si potrebbe fare, con un lavoro semplice si ritorna a riscoprire se stessi, la propria manualità, la propria creatività, la propria persona, staccandoci definitivamente dall'ipnotico mezzo televisivo o dai social network, Va bene usarli ma non abusarne in maniera ossessiva.

Torniamo a noi stessi a ciò che rappresentiamo, dominiamo i problemi, non facciamoci soffocare da loro!

Ti mando un caro saluto ed un caloroso incoraggiamento! Continua così! YBY

Carlo Agapie 02.11.13 17:51| 
 |
Rispondi al commento

Quando e' coinvolta tutta la classe politica ed un'impero economico in Italia , guardate quanto conta la nostra salute PUBBLICA/AMBIENTALE ,

http://www.youtube.com/watch?v=3_U8zh-7TpI

vedi mu Scafa ( Pe ) , salve

antonello c., pescara Commentatore certificato 01.11.13 22:11| 
 |
Rispondi al commento

Le grandi opere ed i grandi appalti sono possibili collettori di grandi tangenti. Per questo motivo sono sponsorizzate dalla casta partitocratica. Più guadagno, meno lavoro e meno dispersione. Le piccole opre diffuse sul territorio non consentono di soddisfare gli appetiti degli avvoltoi

PIER LUIGI CORRADI, GENOVA Commentatore certificato 01.11.13 20:13| 
 |
Rispondi al commento

Vivo a Roma dalla metà degli anni novanta.
Ci sono venuta di corsa ,per motivi di lavoro familiari ,ma, per viverla ,ci vuole...un gran coraggio.
Non è mai stata concepita per la vivibilità dei suoi residenti, siano essi di origini romane che come me approdati.
Gli spostamenti sono infernali, sia per chi li affronta con un proprio mezzo di trasporto (auto, scooter e ,ancora più assurdo in bicicletta ma...anche con i propri piedi),nonché con i mezzi di trasporto pubblici. Vivi sempre in una dimensione tipo carro bestiame e, il senso di non appartenenza a questo territorio per mancanza totale di servizi e strutture per i suoi cittadini aumenta in modo esponenziale ogni anno che passa.
Ora ci sono due medici a governare il territorio: un alla Regione (che ha già dimostrato tutta la sua irresponsabilità ma , ha fatto leva sui sulla disperazione dei suoi colleghi come categoria professionale per vincere ed essere eletto Governatore del Lazio)e uno come Sindaco di questa magnifica e martirizzata città che ,a sua volta, sta dimostrando tutta la sua inesperienza e ingenuità (sarà reale?) nell'affrontare i problemi serissimi che i residenti di questa città affrontano nella loro quotidianità, in primis quello dei trasporti.
Ma un Architetto no? Un ingegnere no? Un economista no?
Mi candiderei io alle prossime elezioni ,amando questa città infinitamente ma, non posso proprio e non conosco così tanta gente per essere votata ,inoltre, non avrei il forma mentis per avere tanta visibilità sulla mia persona ma, sono sempre più inferocita per le scelte dei sindaci di questa città che ,da quando ci vivo che ,hanno portato i bilanci della stessa in un rosso così profondo da essere archiviati (gli stessi non si potranno mai risanare) ,senza offrire nulla,ma proprio nulla ai propri residenti.
Scusate lo sfogo ma è il "mio" post.

Alessandra Mammola Commentatore certificato 01.11.13 10:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono nata a Roma e non mi sono mai spostata da questa città. Ammetto che ogni giorno, prendendo la metropolitana e gli autobus per andare a lavoro, ho sempre lo stesso pensiero: “invece di andare avanti andiamo in dietro”. Ogni anno la situazione peggiora. Ricordo che 10 anni fa era molto meglio. Allora se invece di migliorare peggioriamo, non oso immaginare come saremo ridotti tra altri 10 anni!!!
Ho paura, davvero. Ho paura di non farcela più a sopportare questa città, che amo moltissimo, ma mi fa stringere il cuore vederla ridotta così: sporca, mal gestita, stuprata della sua bellezza e poi lasciata lì ad invecchiare, a morire.
Finora noi cittadini abbiamo sentito solo chiacchiere. Le uniche cose dette e mantenute sono state le strisce blu (anche di fronte agli ospedali e i cimiteri: vergogna!) e il rincaro del prezzo del biglietto, e la metro B1 (3 fermate) quasi dimenticavo ( un fiasco, non siamo capaci neanche a copiare dalle altre città).
Gli autobus non sono aumentati, la metro B ha ancora i vecchi vagoni senza aria e senza luce. Molte stazioni (tra cui quella di Temini!!) non hanno il ricambio d’aria. La metro ha solo due linee e chiude alle 23:30. La condizione di chi prende i mezzi pubblici è orribile. Io sono svenuta 3 volte nella metro per la grande folla, il caldo soffocante e quella puzza nauseabonda di aliti e di sudore.
Spesso penso a quelle povere vecchiette, senza patente, costrette a muoversi con i mezzi pubblici. Ma a loro non ci pensa mai nessuno.
Vi ringrazio per questo articolo.
Io dico: “cambiamo tutto”. Io dico: “Alziamo la voce, cittadini romani”.
Se c’è qualcosa che anch’io possa fare, la farò, contattatemi.
Raccogliamo firme.

Claudia B.

Claudia Bufalari 31.10.13 16:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FIRMA LA PETIZIONE PER ABOLIRE LE DISPARITA' DI TRATTAMENTO ECONOMICO NELLA P.A.

BASTA DISUGUAGLIANZE!
BASTA INGIUSTIZIE E PRIVILEGI!
BASTA LAVORATORI DI SERIE "A" E LAVORATORI DI SERIE "B"!
BASTA STIPENDI D'ORO!

A PARITA' DI REQUISITI, PARITA' DI RETRIBUZIONE IN TUTTA LA P.A.!

NON E' PIU' ACCETTABILE CHE UN DIPENDENTE DEL QUIRINALE, DELLA CAMERA O DEL SENATO GUADAGNI SEI VOLTE DI PIU' DI UN IMPIEGATO DEL CATASTO CON PARI REQUISITI.

E' INACCETTABILE PER GLI STESSI DIPENDENTI PUBBLICI.

E' INACCETTABILE PER I CITTADINI CHE LI PAGANO A FRONTE DI TASSE SEMPRE IN AUMENTO.
RIDUCIAMO GLI SPRECHI.

MIGLIORIAMO L'EFFICIENZA E L'EFFICACIA DELLA PUBBLICA AMM.NE.

FIRMA ANCHE TU LA PETIZIONE PER UN'ITALIA PIU' GIUSTA, EQUA E SOLIDALE. PER UNO STATO AL SERVIZIO DEI CITTADINI.

www.freeskipper.it

Free Skipper, Roma Commentatore certificato 31.10.13 13:21| 
 |
Rispondi al commento

il vero problema della mobilità romana, a parte il buco nero del bilancio capitolino fatto di sprechi e mazzette che girano dalla notte dei tempi (e mai stroncato), è che i romani e i pseudo-romani (quelli d'importazione) sono abituati a prendere le automobili poiché tendenzialmente pigri e comodosi. Chiedete a un romano se preferisce andare in giro con l'auto o il mezzo pubblico; state pur tranquilli che la risposta ovvia sarà la prima. Basterebbe, per una migliore vivibilità, vietare la circolazione delle autovetture in buona parte del centro storico lasciandole però fruibili ai ciclomotori, per avere, sin da subito, efficienza nel trasporto pubblico su gomma. Oppure aumentare in modo esponenziale le piste ciclabili, recuperando lo spazio che è attualmente destinato alla sosta pubblica. Non ritengo indispensabile la costruzione della metropolitana nel centro storico, soprattutto per evitare cedimenti strutturali posticci che vanno a coinvolgere sia gli edifici sia le opere di immenso pregio architettonico. Ritengo doveroso che vi sia un coinvolgimento più attivo su questa materia da parte dei cittadini romani, in quanto i veri sostenitori finanziari di tutte le opere che ci riguardano. E' per questo che dobbiamo ringraziare il M5S che ci rende quotidianamente informati.

Paolo G., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 31.10.13 13:11| 
 |
Rispondi al commento

quello che ho letto sul fatto quotidiano è grave beppe, mi riferisco al tuo colloquio con i senatori.
non ci sto a diventare una forza che parla alla pancia delle persone per mero calcolo elettorale.
trasformerai il movimento in lega nord? allora tanto vale che parli male anche di noi meridionali...

maria grazia manca, brindisi Commentatore certificato 31.10.13 09:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sarà che vogliono far vivere ai turisti qualcosa di simile alle autentiche atmosfere dell’antica Roma: per visitare la città eterna, bisogna essere dei veri gladiatori, allenarsi nella Palestra collegata al Colosseo tramite il corridoio sotterraneo della Metro C, essere bravi nell’arte del funambolismo (così i cantieri si superano facilmente), dotati di una spiccata capacità di resistenza al dolore e al caldo (così, aspettare mezza giornata sotto i 50 gradi estivi per entrare al Colosseo sarà un gioco da ragazzi), ed essere agili come gli antichi “desultores” che sapevano saltare sulle quadrighe in corsa, cosa molto utile in attesa che passi la prima carrozza della metropolitana.

Francesca B., Ovada Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.10.13 22:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ROMA è la rovina di MILANO, se solo avesse la metà delle infrastrutture di MILANO adesso potremo guardare la Germania e la Francia dalla testa ai piedi. Svegliatevi romanacci !!

GIUSEPPE D. 30.10.13 16:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Consulente di Alemanno??....
E perché non ha detto ad Alemanno che togliere le strisce blu per mettere quelle bianche è stata un'emerita CAZZATA??...Poiché questa decisione ha fatto aumentare il caos dei parcheggi nei quartieri semi centrali oltre ad aver aumentato il traffico in generale.
Curioso poi che il consigliere di Alemanno si lamenti che in tutta Europa le capitali sono state fornite di una moderna rete di Metropolitane PESANTI e poi pero' dica che per Roma ci vuole il solito "ben altro"....( e te pareva...)
Per Roma ci vogliono LE METROPOLTANE!! Tutti gli altri mezzi di trasporto sono solo dei palliativi perché non avranno mai la capacità di trasporto di una rete metropolitana. Sono 30 anni che si dice che a Roma le metropolitane non si possono fare perché ci vuole troppo tempo, questo si è un discorso vecchio, vecchio come i politici cialtroni che lo portano avanti.
Ricordo che 30 anni fa, ero bambino, e c'erano anche allora i soliti espertoni che dicevano: "si vabbé, pero' per fare le metro a Roma occorreranno 30 anni... facciamo altro, ci vuole ben altro"....questo 30 anni fa...CAPITO??
Se il consigliare di Alemanno vuole veramente togliere di mezzo 1 milione di automobili dalle strade di Roma ( come tutti i cittadini di buon senso vogliono) dovrebbe a maggior ragione essere favorevole non solo alla linea C ma anche allaD e al completamento dell'anello ferroviario, battendosi insieme a tutti i comitati pro Metro perché siano costruite le stazioni anche al centro storico! Non si possono fare? Diciamo che non si vogliono fare... se si vuole si fanno. Volere è Potere come si diceva un tempo.

diego r., Roma Commentatore certificato 30.10.13 16:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.


""Tra tre generazioni 70% lavoro sarà svolto dai robot""

""È la previsione di un gruppo di ricercatori di Oxford. A rischio tutti i lavori manuali. Ma anche servizi, difesa e sicurezza.""

NEW YORK (WSI) - Nel giro di tre generazioni, il 70% circa della razza umana diventerà obsoleta. Almeno, per quanto riguarda il lavoro. La robotica sta facendo progressi ad un ritmo talmente veloce che, fra 75 anni circa, robot con riconoscimento visivo avanzato e sistemi di coordinamento a motore prenderanno in consegna i lavori manuali più diffusi.

Lo scrivono in uno studio gruppo di scienziati dell’Università di Oxford, secondo cui il 47% dei posti di lavoro rischiano di scomparire, già nell’arco di una sola generazione (circa 20 anni).

Ma questo è solo il primo capitolo della rivoluzione robotica in atto, che rapidamente renderà il lavoro umano praticamente obsoleto.

Ma quali sono i lavori più a rischio? Secondo gli esperti, i settori in cui per primi si assisterà alla rivoluzione robotica sono quelli manuali, a partire dall'agricoltura, industria, edilizia, per arrivare ai servizi di ristorazione e persino sicurezza.""


come si procederà?
così?


https://www.youtube.com/watch?v=WDI8MqN4YjE


et sopratutto non mangerà?

:)))

paoloest21 30.10.13 16:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL VOTO PALESE E' MERITO NOSTRO CAZZO!!!!!

E' UNA NOSTRA VITTORIA!

Ale 69 Commentatore certificato 30.10.13 16:13| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

POrzo ZIO , nessuno che oggi da la giusta enfasi alla vittoria sul VOTO PALESE CAZZO????????????

Ale 69 Commentatore certificato 30.10.13 16:12| 
 |
Rispondi al commento

Intervista a Panorama


Il rapper Travaglio junior: "Di politica non capisco nulla e quando chiedo a papà..."
Alessandro, 18 anni, in arte fa DjTrava: va al liceo linguistico e fa il musicista


TRAVAGLIO SI FA INTERVISTARE IL FIGLIO

DA UN GIORNALE DI BERLUSCONI?


MA LO AVRA' FATTO AGGGGGRATISSSS?

Vito Catozzo 30.10.13 15:58| 
 |
Rispondi al commento

SFRATTI A ROMA

sfrattare una coppia, Kader e Samia, con tre figli di 2, 8 e 17 morosi da circa un anno


MOROSI DA CIRCA 1 ANNO

E QUALCHE CAZZARO HA IL CORAGGIO DI DIFENDERLI?


1 ANNO DI AFFITTO NON PAGATO E LE SPESE LEGALI

A CARICO DEL PROPRIETARIO NON SONO ABBASTANZA

PER SBATTERLI SOTTO AD UN PONTE?

CHE SI CHIUDANO LE OVAIE E CHE SI FACCIANO UN NODO

AI TESTICOLI CERTE PERSONE CHE VOGLIONO RIPRODURSI

E VIVERE SULLE SPALLE DI QUELLI CHE VOGLIONO FAR

PASSARE PER DEI FESSI!

SIETE IN 9 MILIONI DI GRULLINI,

NON RIUSCITE A DARGLI VOI UNA SISTEMAZIONE

A VOSTRE SPESE?

MAGARI LA VILLA ABITATA DALLA POLVERE,

QUELLA TOSCANA DI BEPPE GRILLO.

OPPURE A CASA DELLA VIVIANA VIVARELLI,

RIMASTA VEDOVA E CON LA FIGLIA SISTEMATA

A LONDRA!

Vito Catozzo 30.10.13 15:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il colosseo tutta roma e l'Italia intera sprofonda alla velocità della luce. Sono post inutili questi, la cosa IMPERATIVA è cambiare radicalmente il sistema.
Tutti a casa subito con il PDR avanti a tutti C...o!

Marco C. Commentatore certificato 30.10.13 15:54| 
 |
Rispondi al commento

PASSA PAROLA!!!
-------------------

QUESTA SERA su LA7, alle 21:10

"LA GABBIA" con Gianluigi Paragone

C'è sempre chi rappresenta o è vicino al movimento, e comunque, gli argomenti discussi, sono TUTTI condivisibili con le prerogative del M5S stesso. I temi UE, BCE ed EURO, sono sempre molto discussi ed esposti con VERITA' in genere CENSURATE.

UTILE, avvisare AMICI e CONOSCENTI, in particolare, chi NON accede ad internet.

Angelo P. Commentatore certificato 30.10.13 15:50| 
 |
Rispondi al commento

mentre accade tutto questo oggi a Roma hanno sfrattato e messo instrada con grande spiegamento di forze dell'ordine (si parla di almeno sette otto mezzi) una famiglia con tre minori....quel coglione di Marino si svegli, meno tv meno viaggi in Polonia, ha avuto i voti si dimostri diverso dai predecessori

FAUSTO COPPI 30.10.13 15:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La tratta metro s.govanni - colosseo non serve a nulla gia' esiste s. giovanni - termini - colosseo - sono solo soldi buttati o per ingrassare i politici .......

gigi . Commentatore certificato 30.10.13 15:41| 
 |
Rispondi al commento

CAPORETTO 2008+5
Tramonti a Nordest


E QUESTA SAREBBE LA RIPRESA ?

Ideal Standard, a casa in 450
Chiude la fabbrica di Orcenico

http://messaggeroveneto.gelocal.it/cronaca/2013/10/30/news/ideal-standard-a-casa-in-450-chiude-la-fabbrica-di-orcenico-1.8019894

---------------------------------

Stacca Beppe.

Stacca.

.

epe pepe 30.10.13 15:41| 
 |
Rispondi al commento

se siete curiosi potete dare un'occhiata al link

http://www.roma5stelle.com/forum/486-mobilita-e-lavori-pubblici/98915-xii-incontro-con-il-prof-tamburrino-giovedi-4-4-2013-impressioni

che fornisce un breve report dell'incontro avuto dal gruppo M5S del Miunicipio IX (ex XII) con il professore prima delle elezioni comunali.

Marco Sparaco 30.10.13 15:39| 
 |
Rispondi al commento

Cliccando sul video del Prof. Tamburrino non riesco a vedere il filmato. Cosa devo fare?Può rispondermi qualcuno? Grazie.

Roberto Astro Commentatore certificato 30.10.13 15:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In queste condizioni non e' possibile realizzare alcun progetto globale SERIO, perche' chi ha rubato dal dopoguerra ad oggi piuttosto che farsi da parte ed accettare umilmente il proprio fallimento, continua ad anteporre falsita' ideologiche e conti truccati.. in DIFESA DEL NULLA. Certo, mollare il potere adesso equivarrebbe ad un vero e proprio suicidio, perche' si sa', le leggi hanno capacita' retroattiva.. Ma quanto tempo dobbiamo aspettare ancora? prima di liberare i nostri talenti? Mettendo da parte la questione sociale ed il problema demografico (questioni super partes), mi chiedo che cosa stia aspettando L'EUROPA BUONA a ripartire da valori rinnovati...

Rodolfo Mazzagatti 30.10.13 15:38| 
 |
Rispondi al commento

Il prof. Tamburrino è stato consulente per la mobilità di Alemanno. Il suo famoso piano per la mobilità è stato approvato dal comjune di ronma e quindi il professore avrà sicuramente preso dei soldi per la progettazione oltre a quelli da consulente!!
E' un piano di investimenti di oltre 10 miliardi di euro, fatto di un potenziamento di tutta la rete ferroviaria (e questo è sicuramente positivo) e di una serie di tunnel che attraversano e girano intorno alla città, uno addirittura che passa sotto il tevere!!
Come dice il professore basta andare più a fondo per evitare lo strato archelogico romano.....ma domanmdo a roma ci sono stati solo i romani? mi pare che ci sono passati anche gli etruschi o sbaglio?

Marco Sparaco 30.10.13 15:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CAPORETTO 2008+5
Tramonti a Nordest


ANNUNCI

Confindustria: Italia in recessione, ma nel 2009 la ripresa.

Berlusconi: ripresa nel 2010, purché tutti siano ottimisti.

Unioncamere: crisi, imprese ottimiste: nel 2011 si consoliderà la ripresa.

Draghi ottimista: Ripresa graduale nel 2012.

Monti rassicura: Ripresa nel 2013.

Letta annuncia: nel 2014 inizierà la ripresa economica.


----------------------------------

Grazie Beppe.

E grazie M5S.

Però, adesso.

Basta.


mandi
"

epe pepe 30.10.13 15:35| 
 |
Rispondi al commento

Intanto un grazie e un complimento allo staff per il continuo sviluppo di strumenti informatici in particolare per aver creato questa galleria video indipendente da youtube, bravi.

Per quanto riguarda le dichiarazioni di Gasparri non si potrebbe presentare un'interrogazione parlamentare?

Antonio M., pieris Commentatore certificato 30.10.13 15:26| 
 |
Rispondi al commento

MARIO MONTI SI VANTA DI AVER DISTRUTTO LA DOMANDA INTERNA ATTRAVERSO LA CONSOLIDAZIONE FISCALE


http://terrarealtime.blogspot.it/2013/10/video-scandalo-monti-fiero-alla-cnn.html

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 30.10.13 15:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

invece secondo me non solo servirebbe la metro C...ma pure la D...
Solo con metro che passano per il centro, che consentono di venire in
centro dalla periferia velocemente, e di attraversare sembre agevolmente la
città da est a ovest e da nord a sud si può pedonalizzare il centro e
lasciarlo a ciclisti e pedoni, libero da traffico e smog.
Il M5S deve pretendere che la metro sia costruita senza imbrogli, con
efficienza e con trasparenza.
Non deve secondo me opporsi alle metro perchè solo queste ultime (vedi
città come Londra, Parigi, Berlino..ect..) consentono di liberare la città
dalle auto.
Un tram può essere una bella soluzione ma non è sufficiente per i seguenti
motivi:
- non è possibile costruirlo in strade strette (es. via del corso)
- è lento per via del fatto che deve attraversare molti incroci con
semafori
- ha una ridotta capienza.
Roma è una città schifosa....e lo schifo è imputabile alle troppe,
eccessive auto.
Per liberare la città da questo cancro (che non esiste in nessuna città
europea)...ci vogliono tram...ma anche e soprattutto metro (costruite,
ripeto, con efficienza, trasparenza, e costi in linea con quelli europei).

Flavio178 30.10.13 15:19| 
 |
Rispondi al commento

orribile la fermata metro con sponsor a caratteri cubitali Termini-Vodafone,come dire P.ZZa Repubblica-WIND,Colosseo-ciabatta della valle con soletta e San Pietro -Mutanda ragno...
Roma venduta..

sara 30.10.13 15:17| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe sono davvero senza parole la mia coscienza rimane sempre piu lacerata da come oggi i nostri rappresentanti politici non fanno altro che dire cose che non verranno mai attuate per cambiare radicalmente questq nostra situazione,tu naturalmente hai cercato di far capire di cambiare con il tuo movimento politicoavendo un discreto successo ma non basta bisogna ribaltare questa situazione il popolo deve capire quello che tu cerchi di fare per poter arrivare a dare veramente ai cittadini di questa nostra bell'italia la vera democrazia quella in cui i diritti i doveri vanno di pari passo quello che i nostri padri e nonni anno sacrificato se stessi e le loro famiglie per dare a noi ed ai nostri figli una vita migliore che poi in fondo la maggior parte di noi chiede solo un lavoro onesto per dare ad ognuno elle nostre famiglie la vivibilita'serena di aver vissuto in questa parte di questo poco di vita che abbiamo ognuno di noi con onesta'invece questi signori che tu cerchi di combattere democraticamente non solo non vogliono mollare ma non anno un minimo di coscienza ora sta quando vedono che migliaia e migliaia di famiglie diventano sempre piu'in poverta'ersone che per dignita' si uccidono perche' la loro vita con questa situazione non ha piu' sbocchi e' cosi che il sacrificio che hanno fatto circa settanta anni fa con le loro vite quegli uomini che liberatoci dalla dittatura hitlerianaper darci la democrazia che questi signori anno dopo anno se la sono presa per fare ancora una dittatura a modo loro ecco perche'sono attaccati aquelle poltrone perche non potranno poi piu' fare i loro sporchi interessi portandoci cosi alla disperazione totale.Beppe tu ce la stai mettendo tutta ora tocca a noi cittadini che per finire che questi signori continuino a fare i loro porci comodi a spese delle nostre vite quando andremo a votare lo diamo a chi ci difende a chi per noi sta facendo delle rinunciee vive combattendo per il rispetto di chi aveva fatto l'unione di qesto paese

ivo m., Bettolle Commentatore certificato 30.10.13 15:15| 
 |
Rispondi al commento

Altro che colosseo

Colossale Gasparri "il Presidente Napolitano" vero capo del governo,Letta solo il numero 2.

Il video

http://www.beppegrillo.it/video_gallery.php?video=Gasparri_costituzione&image=http://www.beppegrillo.it/immagini/immagini/gasparri_costituzione_vid.jpg&title=Rivelazione%20di%20Gasparri:%20Napolitano%20capo%20del%20governo,%20Letta%20numero%202

Marco C. Commentatore certificato 30.10.13 15:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei fare un po' di chiarezza su una cosa molto importante. Non vi e' ombra di dubbio che la new economy non si fida dei nostri giovani movimenti perche' (e sono d'accordo) che non vi e' ombra di dubbio che all'interno di queste giovani promesse del diritto si insinuino con facilita' comuni delinquenti e uomini "del doppio gioco", cioe' uomini in grado di destabilizzare qualsiasi forma di organizzazione sociale pacifica e raziocinante. Pero' e' importante puntualizzare una cosa, questi dubbi possono essere comuni a persone semplici come noi, ignari del panorama informatico, privi di alcun "GRANDE" interesse finanziario. Le tanto decantate multinazionali, le banche, i nobili, e la medio borghesia, non puo', e non deve permettersi di usare questa scusa per continuare a perpetrare il proprio rispettivo (non rispettabile) interesse ad un florido futuro. DEVE ESSERE CHIARO che il Movimento 5 Stelle cerca una maggiore giustizia sociale perche' E' OVVIO che solo attraverso di essa si possono attuare CAMBIAMENTI NECESSARI CONDIVISIBILI DA TUTTI. Per questo motivo ogni volta i ragazzi tengono sempre a precisare che l'obbiettivo principale della loro lotta e' NESSUNO DEVE RESTARE INDIETRO. 9 Milioni di Italiani vogliono essere GIUSTAMENTE rappresentati mentre gli altri continuano il gioco del voto di scambio CARATTERISTICO ED UNICO della nostra repubblica. I paesi emergenti hanno creato un asse IMPORTANTE, l'unica salvezza che ha L'Euro e' quella di isolarsi rispetto ad una economia Globale in continua crescita, il trattato di libero scambio sara' minato ancora tante volte... ma la domanda che pongo alla cancelliera Merkel e' molto semplice: Crede davvero di poter confrontare questa economia del "VALE" (bolle di sapone) con le potenti economie orientali fatte di "CASH" e di talenti indiscutibili? possibile che le banche preferiscono l'estinzione della cultura europea (non garantendo il minimo per tutti) in cambio della salvaguardia di MILIONI DI LADRI?

Rodolfo Mazzagatti 30.10.13 15:11| 
 |
Rispondi al commento

invece secondo me non solo servirebbe la metro C...ma pure la D...
Solo con metro che passano per il centro, che consentono di venire in centro dalla periferia velocemente, e di attraversare sembre agevolmente la città da est a ovest e da nord a sud si può pedonalizzare il centro e lasciarlo a ciclisti e pedoni, libero da traffico e smog.
Il M5S deve pretendere che la metro sia costruita senza imbrogli, con efficienza e con trasparenza.
Non deve secondo me opporsi alle metro perchè solo queste ultime (vedi città come Londra, Parigi, Berlino..ect..) consentono di liberare la città dalle auto.
Un tram può essere una bella soluzione ma non è sufficiente per i seguenti motivi:
- non è possibile costruirlo in strade strette (es. via del corso)
- è lento per via del fatto che deve attraversare molti incroci con semafori
- ha una ridotta capienza.
Roma è una città schifosa....e lo schifo è imputabile alle troppe, eccessive auto.
Per liberare la città da questo cancro (che non esiste in nessuna città europea)...ci vogliono tram...ma anche e soprattutto metro (costruite, ripeto, con efficienza, trasparenza, e costi in linea con quelli europei).

Flavio Ferrini 30.10.13 15:10| 
 |
Rispondi al commento

Professore vada da Fazio Fazio a dire queste cose, altrimenti è inutile.

Dobbiamo pretendere uno spazio noi del M5S e mandare in TV anche i soggetti che ci offrono questi passaparola.

Il movimento 5 stelle non è un partito è un unione di intenti.

Mi rappresenta di più il prof Tamburrino che un Campanella o una Marta Grande.

lucifero 30.10.13 15:08| 
 |
Rispondi al commento

Tutti a piedi o al massimo in bici.

angelo ., roma Commentatore certificato 30.10.13 15:02| 
 |
Rispondi al commento

Renzi vuole dare un nome al futuro.
Il MoV5Stelle è oltre il futuro , è la civiltà in Italia.

G. F. Commentatore certificato 30.10.13 15:01| 
 |
Rispondi al commento

VOTO PALESE:

chiedo a tutti i coglioni che votano PD e PDL.: sneza il M5S come si sarebbe votato?


GRazie ragazzi! Questo è merito vostro!

Ale 69 Commentatore certificato 30.10.13 14:56| 
 |
Rispondi al commento

Se si comincia a scavare a Roma, ci si deve fermare ongi 10 metri per il ritrovamento di reperti storici con conseguente intervento delle Belle Arti e scartoffie varie a go-go. Faccio una facile previsione: per fare 1 chilometro ci vorranno 30 anni ad essere fortunati.

Nicola da Mantova Commentatore certificato 30.10.13 14:53| 
 |
Rispondi al commento

OT
@staff

e' piu' importante il post qui a fianco, please invertite, e daiii!!!

ema dell Commentatore certificato 30.10.13 14:52| 
 |
Rispondi al commento

Renziani
Cuperliani
Dalemiani
Bersaniani
Franceschiani
Bindiani
Lettiani
Fioroniani
Eco-Dem
Veltroniani
Giovani Turchi
Prodiani
Il Pd
-----------
Sono come particelle Sub-Atomiche che per il Principio di Inderminazione la conoscenza di una eslude l'altra.
O per dirla più terra terra come i ladri di Pisa...
litigano di giorno ..e rubano insieme di notte!

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.10.13 14:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

I have a dream: Beppe Capo del Governo!

Nicola da Mantova Commentatore certificato 30.10.13 14:46| 
 |
Rispondi al commento

A nessuno viene in mente che forse la soluzione migliore sarebbe una bella tranvia come ad esempio:
Amsterdam
Firenze (anche se incompleta)
Bologna idem sopra
Con le tranvie si evitano scavi dai costi faraonici, problemi di dissesti idrogeologici o di assesti del terreno durante e dopo i lavori!! Ma non solo! Si eliminano le auto dai centri storici, perché la strada deve essere ad uso esclusivo di Tram su rotaia e pedoni. Per i turisti è più congeniale in quanto si ha la possibilità di vedere la città on Road e non in un lungo e interminabile tunnel!!
Pensaci professore
E poi mi piacerebbe avere risposte a tutti i commenti che si inviano al Blog se non proprio a tutti almeno a qualcuno...così per non sembrare inutili!
Saluti

Daniele Zanichelli 30.10.13 14:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CIAO BEPPE,
UN GRAZIE AL PROF TAMBURINO PER L'INTERVISTA,MA PER CAMBIARE LA MOBILITA' SU COME UNA CITTA' COME ROMA,DOBBIAMO CAMBIARE IN OGNI CASO,NON CRESCITA,MA DECRESCITA (FELICE) E NON INQUINARE PIU'.
ALVISE

alvise fossa 30.10.13 14:45| 
 |
Rispondi al commento

Grullini, siete più illiberali e antidemocratici dei comunisti. E non è poco. Non solo, siete anche degli UTILI IDIOTI che fate il loro gioco.
Già me li vedo Letta e D'alema che sghignazzano.

L'unica consolazione, è che i prossimi a finire vittima del mostro che avete contribuito a creare SARETE VOTI. Non vedo l'ora.

Io, casa mia   Commentatore certificato 30.10.13 14:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non dovrebbe essere questo il post principale,mi spiace ma anzi,mi fa arrabbiare ancor di più!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 30.10.13 14:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buon pomeriggio blog
posso permettermi di dire che il post a fianco di Gasparri ( finalmente l'ho visto anch'io! ) e' piu' interessante di questo sopra e secondo me sarebbero da invertire?
Grazie


...So' contento....

THX 1138

Roberto Duvallo 30.10.13 14:33| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera.

Ecco appunto nell'articolo si parla di
"Ignoranza tecnologica"
Aggiungerei

Ignoranza intellettuale
Ignoranza culturale
ignoranza politica
ignoranza pura e infinita!!!!!!!!

La soluzione????

Via tutti tabula rasa, tutta la classe politica fuori !!

Unica nostra arma non votarli più !!!!!
Unica nostra arma non votarli più !!!!!
Unica nostra arma non votarli più !!!!!
Unica nostra arma non votarli più !!!!!

Questa è la nostra intelligenza allo stato puro!!!

Io non mollo!!!

Non Molliamo!!!!!!!

Monica L., RM Commentatore certificato 30.10.13 14:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qui di seguito propongo alla vostra attenzione (so che andate matti per i link) un video che consiglio di guardare e studiare con la dovuta attenzione. Personalmente, se dice il vero, lo considero un documento molto interessante che segnala la trasformazione robotica dei giovani italiani e afferma in Italia la genesi degli "schiavi totali digitali al servizio dei partiti".
Ecco il link:
http://www.youtube.com/watch?v=FbXpBPK8IHQ
Questo video (dura 4 minuti) non è una novità, non è neppure uno scoop, questo è il bello.
Racconta come vengono gestiti i troll della rete (a loro insaputa). Mostra decine di giovani che raccontano come al mattino si rechino a Via del Nazareno, nella sede centrale della direzione del PD, al secondo piano, e tutto il giorno -come in un macabro call center del sud est asiatico- se ne stiano seduti a un tavolo davanti a un computer per diffondere in rete il programma del PD. Lo stesso identico programma che non è stato mai nè diffuso nè spiegato nè proposto a nessun italiano.
Personalmente la trovo una documentazione antropologicamente interessante.
A conferma della inutilità di seguitare a denunciare, in rete, le malversazioni di questa classe dirigente. Qualunque cosa ormai si dica, è pronto un meccanismo ad orologeria il cui fine consiste nel diffondere bugie e falsità per vanificare ogni tentativo di far ragionare le persone.
Il PDL e il PD -hanno lo stesso identico comportamento e applicano lo stesso identico format- assumono decine e decine di poveri giovani disperati, alcuni pagati una miseria, altri ancora neppure pagati perchè sono in lista nella sezione "clientele garantite" sotto la dizione bravi compagni (per il PD) e combattenti per la libertà (per il PDL).

sergio di cori modigliani

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 30.10.13 14:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

2° ?

Roberto B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.10.13 14:17| 
 |
Rispondi al commento

prima!!!!

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 30.10.13 14:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori