Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Voi #SieteNiente

  • 1260


"Onorevoli" colleghi,
Quello che si sta verificando in questi giorni non è solo l'ennesimo schiaffo all'ordine costituzionale, non sono solo le disperate manovre eversive del leader di un partito politico che rischia di affondare. Qui è un paese intero che sta affondando. Altro che agibilità politica di un singolo: qui è in gioco la sopravvivenza collettiva della nazione.
Sarebbe quasi scontato ripercorrere la "folgorante" carriera politica del Senatore Berlusconi: tessera n° 1816 della P2, celebre loggia massonica illegale ed eversiva, qualche decina di leggi ad personam e ad aziendam fatta approvare negli ultimi vent'anni per schivare le sentenze all'ultimo minuto e ora una condanna a 4 anni per frode fiscale, per ironia della sorte grazie a una legge votata proprio dal suo partito. Ma il Senatore Berlusconi, con tutto il rispetto, è solo il passato. Buona galoppata verso casa Cavaliere. Le piacerebbe continuare ad affrontare i suoi processi da Senatore o, come un tempo, da premier. Stavolta niente più lodi Alfano, niente più legittimi impedimenti, forse il PD ci farà persino il regalo, per una volta, di non farvi più da spalla come in passato presentando, che so, un lodo Letta... si deve soltanto applicare la legge, in giunta e in aula, e vorremmo che fosse senza voto segreto. Mettiamoci la faccia, quando diremo che LA LEGGE, IN ITALIA, E' UGUALE PER TUTTI.
Non potremo dire che ci mancherà, semplicemente perché, considerando il 99% delle sue assenze, è già un evento vederla tra noi. Alla faccia della responsabilità verso il Paese.
Sì, perché voi eravate il governo dei "responsabili". Ve ne siete responsabilmente fregati dell'aumento dell'IVA al 22%, ve ne siete consapevolmente dimenticati della tanto sbandierata abolizione dell'IMU sulla prima casa, che noi avevamo proposto in alcuni emendamenti: PDL, PD e Scelta Civica hanno votato NO. Forse non apprezzavano il fatto che la copertura da noi indicata derivasse dall'aumento delle tassazioni sulle speculazioni finanziarie e sui guadagni dei concessionari del gioco d'azzardo. Rischiare di penalizzare gli amici degli amici che gestiscono le slot machines? Non sia mai. Le tasche dei comuni mortali sono più comode per trovare il miliardo e 900 milioni che gli avete condonato. Già, perché quando abbiamo proposto di eliminare questa vergogna, avete votato CONTRO.
Molto più importante, senz'altro, modificare in fretta e furia la Costituzione nata dalla rinascita dopo la tragedia della IIa Guerra mondiale e della dittatura, delegando l'operazione a 40 presunti "saggi", aggirando quell'articolo 138 che è garanzia della nostra democrazia e della nostra libertà. Salire su un tetto è un grave oltraggio alle istituzioni. Spazzarle via con un colpo di spugna, invece, è un atto dovuto. Se questa è saggezza, beata ignoranza. In questi anni non avete fatto altro che recitare beffandovi di 60 milioni di persone. In questi giorni avete messo in scena l'ennesima puntata, dando il meglio di voi. Mi alzo la mattina e si sono dimessi i parlamentari del Pdl. Ma non c'è crisi di governo. Faccio colazione e si dimettono pure i Ministri. Mi lavo i denti e forse le avete ritirate. Tempo di portare il bambino a scuola, e si è ufficialmente in piena crisi. Insomma, la situazione è grave, ma non è mai seria.
D'altronde non sarebbe una gran perdita questo esecutivo: vogliamo ricordarlo qualcuno dei vostri exploit?
30 Luglio 2013: il MoVimento 5 Stelle presenta un emendamento per bloccare l'aumento dell'IVA. Copertura finanziaria garantita tramite tagli a inutili megaprogetti del Ministero della Difesa, aumento della tassa sulle transazioni finanziarie da 0,2 a 1%, la famosa Tobin Tax, riduzione del 2% di tutte le spese delle pubbliche amministrazioni, ovviamente escludendo la scuola, la sanità, la cultura, la ricerca, di norma i primi settori dove VOI andate a battere cassa.
Rimborsi elettorali, il buon vecchio finanziamento pubblico ai partiti. Quello del referendum ignorato... ve lo ricordate? 92 milioni di € l'anno. Bella sommetta. E lei, Presidente Letta, il 24 Maggio 2013 aveva promesso agli italiani che lo avrebbe ABOLITO. Basterebbe una sola firma. Il MoVimento 5 Stelle ha già restituito i 42 milioni di euro che ci sarebbero spettati: non servono tutti questi soldi per sostenere le proprie idee. Come non servono 14.000 € al mese per vivere dignitosamente da parlamentare, mentre pretendete che i cittadini campino con 900 €! Abbiamo proposto di istituire il reddito di cittadinanza, ci avete riso in faccia. In compenso, lo slogan "nessuno deve rimanere indietro" vi è piaciuto così tanto che avete finito per copiarcelo, presidente Letta. Ma noi non siamo gelosi. Copiate anche le proposte e le nostre idee al posto di dire sempre NO! Realizzatele una buona volta! F-35: il MoVimento 5 Stelle propone il taglio del programma. Tanto per cambiare, ancora no. Potevano essere un miliardo e 300 milioni di € l'anno da destinare all'economia reale, alle piccole e medie imprese, ai servizi sociali per i quali i soldi, invece, non ci sono mai. Volevamo sospendere il pagamento dell'IRAP per le piccole imprese che assumono almeno 5 giovani. Neanche per sogno. Continuiamo a mandare i neolaureati all'estero con biglietto di sola andata. Abolire la TARES, l'ulteriore salasso ereditato dal Governo dei tecnici. Volevamo inserire la tariffa puntuale: più ricicli meno paghi, più inquini più paghi. Difficile da capire? Evidentemente sì, perché pure stavolta al MoVimento 5 Stelle avete detto che non è possibile. Questa maggioranza non ha saputo nemmeno produrre una legge efficace contro l'omofobia, persino quando non sono i soldi ma i principi etici ad essere in ballo non riuscite a fare la cosa giusta, anzi vorreste permettere ai partiti e alle organizzazioni religiose di rilasciare dichiarazioni discriminatorie spacciandole per libertà di opinione. E non provate nemmeno un briciolo di vergogna a illudervi che sia vero.
Siamo stati noi i primi a chiedere nel 2007 di cambiare la legge elettorale: l'abbiamo fatto, presentando la proposta "Parlamento pulito". Quella proposta che avete ignorato per 6 anni, fregandovene delle firme di 350.000 cittadini. Voto di preferenza, limite massimo di due legislature SENZA eccezioni, decadenza e incandidabilità dei condannati, a noi non serviva la legge Severino per sapere cosa fosse giusto fare.
29 Maggio 2013, altra data che ricorderemo, più che altro perché, per una volta, la proposta che bocciate non è nostra: alla Camera, PD e PDL votano contro la mozione Giachetti, SUO compagno di partito Presidente Letta. Mica uno di quei grillini catto-fascio-comunisti, classificati secondo la convenienza di giornata. Ma lei in diretta, su una televisione pubblica in prima serata MENTE, nel METODO e nel MERITO. Racconta agli italiani che siamo noi a non voler cambiare il Porcellum, a chiacchiere, mentre siete voi a salvarlo, coi fatti.
E di cose giuste da fare non ne abbiamo solo proposte moltissime, siamo riusciti a farne approvare anche diverse, difendendole con le unghie e con i denti: grazie agli emendamenti del MoVimento 5 Stelle la legge contro lo scambio elettorale politico-mafioso è stata corretta, le norme contro il femminicidio sono state rafforzate e migliorate, il pagamento prioritario delle aziende rispetto alle banche è diventato realtà, non il solito "faremo, vedremo"... anzi "Vedrò", per usare il nome della sua fondazione dell'inciucio! Sono andate in porto le nostre proposte per sospendere le cartelle esattoriali di chi vanta crediti nei confronti dello Stato, per istituire un fondo per il microcredito a favore delle imprese con i soldi tagli alla politica, ancora in attesa del decreto attuativo da parte del vostro esecutivo. Abbiamo ottenuto norme per sviluppare la rete nelle aree rurali, per avere finalmente nomine trasparenti e meritocratiche nelle società partecipate. Disco verde, ancora, alla proroga per l'ecobonus del 65% sulle ristrutturazioni energetiche, anche per gli edifici storici, un settore che può creare fino a 500mila nuovi posti di lavoro. Approvate, infine, le nostre risoluzioni contro le classi pollaio causate dalla disgraziata riforma Gelmini. Ma non basta certo questo per darle la fiducia. Perché queste sono le nostre, non le vostre battaglie.
PD e PDL spesso ci hanno dimostrato di essere complementari. Mai come in questo momento è difficile distinguere l'uno dall'altro: MENTE, Presidente Letta, sulla legge elettorale, proprio nello stesso modo ignobile in cui MENTE il "Cavalier" Berlusconi sull'IVA. Stesse modalità, stesse finalità: dare il via alla campagna elettorale prendendovi gioco di noi cittadini. La crisi vera e profonda è del popolo italiano, che non riesce neanche più a capire che cosa sta veramente accadendo.
Un Presidente del Consiglio non è un politico qualunque. Un Presidente del Consiglio è una figura istituzionale, una delle più alte cariche dello Stato. Da lui ci si aspetta un comportamento ancora più irreprensibile e integerrimo di un politico normale. Deve essere l'emblema della trasparenza e dell'affidabilità. Un Presidente del Consiglio NON PUO' MENTIRE, Presidente Letta. In una qualunque altra democrazia moderna, un premier scoperto a raccontare frottole ai suoi elettori si dimetterebbe ancora prima di essere cacciato via. Lo faccia Presidente, prima ancora che sia questo Parlamento a chiederle di andarsene, perché il MoVimento 5 Stelle non le permetterà di glissare neanche un minuto, come se nulla fosse, sulla necessità di chiedere responsabilmente il voto di fiducia, quella fiducia che il MoVimento non può dare, e non darà, a chi inganna la cittadinanza. Il MoVimento 5 Stelle non fa alleanze e non è la ruota di scorta di nessuno, tantomeno di chi per sette mesi è stato il principale alleato del condannato Berlusconi. Qui o si governa o si va tutti a casa, non ci sono margini. Solo con un Governo a 5 Stelle potremo davvero avviare il risanamento del paese. In mezzo non c’è niente. VOI SIETE NIENTE!" Paola Taverna, M5S Senato


Potrebbero interessarti questi post:

La bocca di Giovanardi
Schifani al lavoro per la democrazia
Porcellum e Superporcellum

2 Ott 2013, 14:22 | Scrivi | Commenti (1260) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 1260


Tags: dimissioni, ecobonus, fiducia, IMU, IVA, Letta, Paola Taverna, pdl, pdmenoelle, pensioni

Commenti

 

….Questa è la giustizia in Ital si coprono le truffe e non si fa nulla per tutelare le xsone oneste e così nei pross giorni verrà “legalm” eliminata la prova della truffa. Questa è la giustiz in questo paese: i delinquenti fioriscono visto l'andazzo della giustiz. Cosa ne pensate? Mi sono imbattuto in uno di quei potenti che possono tutto xchè nessuno li chiama mai a rispondere dei loro reati? Un consiglio: non rivolgetevi alla giustizia per essere tutelati non serve. Il loro motto è “io sono io e voi non siete un cazzo!”. Ho pensato di rivolgermi alla Cancellieri ho desistito x due motivi: 1. non possiedo un recapito diretto della ministra, 2. sono certa che anche con lei farei un buco nell'acqua. Ho cercato di contattare i giornali per rendere pubb questa storia, credetemi che quello che ha descritto qui è poca cosa, e ho scoperto che se non conosci nessuno difficilm riuscirai a parlare con un rappresentante della carta stampata. I giornali oggi si occupano solo della politichetta da “QUATTRO SOLDI”; scrivono e riscrivono sempre le stesse cose e non hanno nessun interesse a “vedere” e scrivere dei problemi della gente normale. Mi rivolgo a voi amici del m5s per invitarvi a vedere con i vostri stessi occhi come si distruggono legalm le prove di una truffa. Amici vi invito alla festa per la sepoltura della verità e della giustizia, inoltre, se conoscete qualcuno che può parlare e rendere pubb questa storia vi prego di farmi contattare. Avviso: il mio è un invito per una testimonianza pacifica. Se volete contattarmi: annacinzia2011@katamail.com.
Caro Maestro Dario Fò, se ti capita di leggere questa storia mi piacerebbe sapere che ne pensi? In che razza di paese viviamo? Se fossi più giovane me ne andrei all'estero perchè un paese dove non esiste più, nemmeno, la giustizia è un paese senza futuro.

Anna Cinzia T. 11.11.13 16:17| 
 |
Rispondi al commento

…..Nella fase esecut è necess la nomina di un CTU. PRIMA è nominato, ed accetta, lo stesso perito e testim dei miei accusat; solo dopo le miei rimostranze rinuncerà. Il nuovo perito fa 1 perizia e si comporta in modo molto scorretto: arriva a cambiare i confini della mia proprietà, non tiene conto che 1 dei confini era stato apposto con una sent di un trib nel 1985. Confine mai contestato. Si riunisce con la ditta incaricata della demoliz nell'ufficio dell'avv di controparte senza metterne al corrente né me né il mio avv.
Querelo il CTU e chiedo di essere informato, in base agli artt.406 e 408, sia in caso di archiviaz che di indagini. Dopo 1 anno vengono chiesti 6 mesi di proroga xchè il pm non ha ancora identificato il CTU. La proroga mi è stata regolarm notificata, non l' archiviaz, x cui mi si è impedito nei fatti la possib di oppormi a quest'ult. Cambiare i confini di una proprietà non costituisce reato, Lo sapevate?
Il padre di questi signori mi hanno aggredito verbalm, all'interno della mia proprietà, tanto da procurarmi un infarto (sono poi stato operato), il tutto davanti all'uffic giudiz, al CTU, ai periti e avv delle parti, e questo durante uno dei sopralluoghi effettuati per eseguire la sent. Non è success nulla. Il mio avv mi ha salvato la vita chiamando l'ambulanza. L'uff giudiz ha continuato come se niente fosse accaduto.
In realtà la persecuz di questi signori è molto più complessa ed articolata. Si tratta di una vera e propria xsecuz il cui scopo, quasi riuscito, è di annientarmi econ. Stanco della situaz, ho inviato dettagliati e documentati esposti a diverse procure d'Ital, purtroppo non è servito a nulla. Ho così scoperto che mentire in un trib, aggredire verbalm una persona tanto da procurargli gravi danni fisici, dichiarare il falso in una perizia, cambiare i dati di un atto notarile, infischiarsene delle sent del tribun, ecc. ecc..., ad alcune persone è consentito....

Anna Cinzia T. 11.11.13 16:16| 
 |
Rispondi al commento

Vi scrivo x raccontarvi 1 storia assurda. La mia storia. Vi chiedo di avere pazienza xchè la storia è lunga quindi la posterò in tre pezzi, ma ci tengo a farvi conoscere come funziona la giustizia in Italia.
Nel 1996 mi accus di aver ristretto, x 1,5 mt, 1 strada priv senza sbocco, di cui sono compropriet, mediante la realizzaz di un muro di confine alla mia proprietà. Il muro impedireb l'accesso, ai miei accusat, su quel 1,5 mt. L'accusa è costruita a tavolino, posso dimostrarlo: lì non si può accedere xchè c'è 1) un muretto di contenim comunale, 2) un palo in cemen dell'ENEL anteced il mio acquisto e 3) xchè il terr è a un dislivello di oltre 2 mt rispetto alla strada comun. Gli stessi testimoni dell'accusa, parenti degli accusat, mi scagionano infatti verbalizz che effettivam ho commesso questo reato ma che la strada in realtà ha avuto sempre questa largh, che i miei accusat non hanno mai xcorso quella strada perchè impegnati nel loro lavoro altrove, ed ancora che il mio muro si allunga fino al muretto comun. Vengo condannato xchè i testi-parenti sono stati coincidenti e lineari, e si emette una sent immediat esecutiva di abbattim del muro. Ma la cosa più assurda è ciò che stabilisce la sent: DEVO ABBATTERE IL MIO MURO E RIPRISTINARE LA SITUAZ ANTECEDENTE LA SUA COSTRUZ, nei fatti vuol dire che devo abbattere il muro e porre il terreno a scarpata oltre il muro stesso restringendo così la strada priv, sì xchè nell'eliminare la scarpata e costruire il muro mi ero tenuto più a ridosso del palo dell'ENEL, questo posso dimostrarlo xchè in trib e al comune sono depositati, allegati alla richiesta di concess edilizia, le foto che dimostrano com'era la situaz I della realizzaz del muro. Ma c'è di peggio: se metto il terreno a scarpata impedisco il passaggio delle famig che abitano oltre la mia casa xchè in corso di causa, i parenti dei miei accusat, che coltiv dei terreni non loro al lato opposto della strada l'hanno ristretta avanzando con il terreno che coltivano...

Anna Cinzia T. 11.11.13 16:15| 
 |
Rispondi al commento

in un paese normale tutta questa feccia sarebbe finita al muro già 20 anni or sono. siccome questa invece è la corte dei miracoli, capita che quelli che li denunciano come delinquenti passano per disfattisti, e loro per vittime di aggressione...

Biagio C. Commentatore certificato 05.11.13 20:12| 
 |
Rispondi al commento

loro sono niente,noi siamo il futuro!!!!!grandissima ,cittadina paola!!!continuate cosi',la cosa piu' bella è stata la faccia di grasso!!!!!;))))

daniele tomasoni 09.10.13 14:24| 
 |
Rispondi al commento

Dannazione siamo alle solite!M5s e mi riferisco agli attivisti!Se non vi liberate di Grillo e Casaleggio,sarete VOI A NON ESSERE NIENTE,parola di un appassionato sostenitore a cinque stelle!!!

stefano borbone, Tramutola Commentatore certificato 09.10.13 14:15| 
 |
Rispondi al commento

On. Taverna, alla luce del .."voi siete niente"... vediamo di fare un po' di chiarezza se e' permesso..
Allora ...alle ultime elezioni politiche hanno votato per il centro sx 10 milioni ca. di cittadini; per il centro dx 10 milioni ca. e per il M5S 8,7 milioni circa. I non votanti ammonterebbero quindi a circa 22milioni...ergo... venti milioni di italiani che presumo per la maggior parte onesti lavoratori e altrattanto onesti contribuenti sono a suo dire .... N I E N T E !!!!!! Giusto ?!.... Si sono salvati quindi solo coloro che non hanno votato nei confronti dei quali non si puo' che esprimere la massima comprensione poichè a vs dire per loro non rimarrebbe altro che votare per il M5S che in modo del tutto "democratico" ha fatto intendere di essere l'unica ancora di salvezza tolti 20 milioni di IDIOTI che hanno espresso le loro preferenze in maniera DEMENZIALE!. Bene, se tanto mi da tanto , non si può certo biasimare chi non vota o in futuro non votera' perche sarebbe.... come dire..... chiunque vada a votare seriamente DEVE votare per il M5S, altrimenti gli elettori sono solo dei mentecatti ! Per concludere, direi quindi che per ottenere la maggioranza assoluta che il M5S auspica di raggiungere alle prossime elezioni, dovra' convincere altri 17 milioni di elettori (presumibilmente "pescandoli" dai 22mil. di non votanti... GLI UNICI A NON ESSERE DEI MENTECATTI!). Beh! ......in bocca al lupo!

ertert e. Commentatore certificato 08.10.13 19:42| 
 |
Rispondi al commento

Segnalo un sito con tutte le news aggregate relative al Movimento 5 Stelle: WWW.M5SNEWS.IT
C'è anche un App gratuita da scaricare per Android.

Francesco Lisi Commentatore certificato 08.10.13 16:48| 
 |
Rispondi al commento

ha pienamente ragione la PAOLA TAVERNA:
"VOI SIETE NIEENTEEE" (destra e/o sinistra)

chi è veramente lo ZEROASSOLUTO è tutta la sinistra o pseudo tale,non hanno argomenti.

ieri sera a servizio pubblico FRANCESCHINI
"attaccato" da una imprenditrice è rimasto basito,
senza parole.
ecco,questo la dice lunga su questo governucolo
zeppo di democristiani falsi e inconcludenti.
non ci vuole molto a capirlo,la trama è vecchia.
non sono bastati 60 anni di questa gente?
si camuffano,saltano di pane in frasca ma sono sempre loro.
questi,l'imu alla chiesa non la faranno mai pagare,vero? renzimontialfanocicchittocasiniecc.ecc.
d'altro canto andreotti andava rimpiazzato.


l'immenso,grande e saggio DARIO FO',parla del movimento 5 stelle come dell'unica forza politica vera,che ha mantenuto le promesse fatte agli elettori,altro che voto di protesta.

gli altri partiti lo sanno e si cagano sotto.

forza ragazzi!!!

un saluto
papy &pyppy

pierangelo bottarelli, 20133 Commentatore certificato 08.10.13 13:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alleanze con chi? col PD? ma esiste ancora? dovete amplificare il messaggio. grillo deve continuare a fare quello che ha fatto davanti alla rai. davanti a finmeccanica. davanti a enel, a eni a telecom. ogni giorno una diversa. tirate fuori i conti. tirate fuori i bilanci, gli stipendi dal manager all'ultimo degli impiegati.

Valerio Lallini, Turgi (Svizzera) Commentatore certificato 07.10.13 00:27| 
 |
Rispondi al commento

Siete giovani, decisi e onesti, andate avanti gettando in mare la zavorra che non ha capito il M5S. Tutti gli altri sono tanti e faranno "blocco" per non perdere potere e privilegi. Ma con voi c'è il popolo che ha le tasche piene di tasse e di politici che andrebbero espulsi dalle istituzioni o che da tanti anni stanno in parlamento come se fosse loro e rende tanti soldi!! Spingete per una legge elettorale con collegi e preferenze, e poi subito a votare!! Voi siete la novità, gli altri sono il passato che va messo in archivio.
Marino Bertolino

marino bertolino 06.10.13 14:23| 
 |
Rispondi al commento

Basta sfogarsi su 'sto' blog, come impotenti frustrati!!!
AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE AGIRE! AGIRE! AGIRE! AGIRE!

Manuel R. Commentatore certificato 06.10.13 12:08| 
 |
Rispondi al commento

Carissima Paola Taverna,
sostanzialmente condivido il tuo discorso ma non approvo la legge contro l'omofobia.
Sono d'accordo sul fatto che il rispetto reciproco sia fondamentale, anche nei confronti degli omosessuali, ma non sul fatto che questi ultimi pretendano di sposarsi e adottare figli; ritengo il matrimonio tra persone dello stesso sesso con adozione figli un atto che va CONTRO la NATURA UMANA.
Cari Grillini,
mi dispiace ammetterlo, ma con il bacio gay in Parlamento non avete fatto altro che fare il gioco della Boldrini che tanto criticate e poi, rendetevi conto che coloro che promuovono i matrimoni gay sono gli stessi che promuovono gli OGM, gli F-35 e altre cose assurde CONTRO NATURA.
Dato che questo argomento, oltretutto, non viene trattato nel vostro programma elettorale, mi piacerebbe avere la vostra opinione e quella di Beppe Grillo in proposito.

Beatrice Ferrari Commentatore certificato 05.10.13 13:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tranquilli le prossime agitazioni o minacce si avranno quando si riparlerà di IMU... ma la prossima volta andiamoci più cauti perchè abbiamo ormai visto che il governo è strapieno di scilipoti.

Alessandro B., brugherio Commentatore certificato 05.10.13 13:21| 
 |
Rispondi al commento

Grande Grandissima la cittadina Paola...l'unica voce del popolo in Italia nel parlamento e al sEnato siete ,siamo noi movimento 5 stelle.grandi..E un grandissimo portavoce Beppe Grillo.ed è per questo che seguo Grillo da anni..e il movimento da 2 anni.Ed oggi ho deciso di iscrivermi.Perchè siete siamo l'unica decisione a questo schifo...Le parole di Paola dimostrano l'onestà e la volontà di cambiare ,di pulizia del movimento.

Emmanuele Battimelli, napoli Commentatore certificato 05.10.13 13:05| 
 |
Rispondi al commento

Ma quanta violenza si cela dietro i modi suadenti del linguaggio politically correct lo sanno i disoccupati e i cassintegrati delle imprese che sempre più numerose chiudono i battenti o delocalizzano, i precari a tempo indeterminato, le famiglie che non arrivano alla fine del mese, i malati che vedono sempre più negate le risorse e i loro diritti alla salute, i piccoli imprenditori che sono subissati da tasse e debiti, esatti subito, e crediti, riscossi mai, i morti suicidi defraudati anche della dignità, gli studenti che si vedono negata qualsiasi prospettiva di futuro, tutto per l'incapacità e la scarsa volontà (quando non diabolica determinazione) della politica dei partiti che da decenni si spartiscono i poteri di questo paese, FOTTENDOSENE dei cittadini e togliendo sempre più ossigeno alla nostra Democrazia fino a soffocarla!
QUESTA NON E' VIOLENZA !?!?!?!?

COME POTETE SOPPORTARE LE CONTINUE MENZOGNE E I MANEGGI DI UN PDL E DI UN PD COLLUSI TRA LORO, LE CUI POCHE RESIDUE VOCI INTERNE ANCORA SINCERE SONO MESSE A TACERE, PER DARE SPAZIO AGLI ALFANO E AI RENZI DI TURNO, IL NUOVO VECCHIO CHE RISORGE DALLE PROPRIE CENERI, MA CON I MODI E I TONI SUADENTI DEL FALSO BUON SENSO, CHE VI PIACCIONO TANTO!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!

Stefano Quatrosi, Roma Commentatore certificato 05.10.13 03:52| 
 |
Rispondi al commento

A proposito del polverone circa l'episodio che riguarda la sen. Paola De Pin insultata dopo il suo voto di fiducia a Letta dai suoi ex compagni del M5S, come mai nessuno rimarca gli insulti e le minacce che quotidianamente ricevono i parlamentari 5Stelle dopo i loro interventi?
Non dico che sia giusto inveire contro e offendere nessuno, ma queste signore (De Pin, Anitori, Gambaro ecc.), come gli altri parlamentari eletti nelle fila del M5S, hanno sottoscritto VOLONTARIAMENTE un insieme di regole che servono a tutelare una forza politica nuova e ancora fragile, sapendo benissimo che se non le osservi sei fuori (cosa che del resto avviene con meno enfasi ma più subdolamente in tutti i partiti, dove se non sei d'accordo con la linea della dirigenza, quando non espulso, sei emarginato e messo in condizioni di non nuocere).
La violenza verbale e la rabbia che qualcuno definisce senza senso è la rabbia di tutti noi cittadini di cui si fa interprete il movimento tramite i suoi parlamentari nessuno dei quali è li per la poltrona ma perché protagonisti diretti di quel malessere.
Francamente non capisco come tanti preferiscano soffermarsi più sui modi a volte intemperanti del movimento piuttosto che sui contenuti di importanza vitale per la nostra democrazia e assolutamente condivisibili.
Ci lamentiamo da sempre delle parole e dei modi, entrambi falsi, della politica che ci blandisce in modo assolutamente "politically corret", con promesse che non mantiene mai, ma appena qualcuno non parla quella stessa falsa lingua perché ritiene preminenti i contenuti e il cercare di realizzarli, prendendo drasticamente le distanze da chi ha sempre perseguito l'inganno e la convenienza, non vogliamo intenderlo e lo condanniamo senza riserva.
Siamo dei perbenisti impenitenti.

Stefano Quatrosi, Roma Commentatore certificato 05.10.13 03:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buona notte a tutti,mi sono soffermatato a leggere alcuni commenti sul blog a proposito dell'intervento della cittadina Paola Taverna al senato,bene...molto bene,per quanto riguarda l'intervento della Taverna posso solo dire che oggi parlando con il solito radical scick di sinistra e soltanto dopo avergli fatto ascoltare il discorso in causa gli ho chiesto cosa ne pensasse...la risposta e' stata degna e scontata ,il contenuto e' buono ma e'proprio borgatara...a questo punto la mia domanda e' stata semplice :preferisci un borgataro onesto oppure vuoi continuare a dare la fiducia per partito preso a tutti quei politici che ci hanno ridotto in questo stato? la risposta?...non c'e' stata, ha voltato le spalle ed andato via,questo vuol dire che siamo sulla strada giusta...vorrebbero che anche i loro rappresentanti si comportassero come i nostri,ma questo non e' possibile per il semplice fatto che loro...non sono... gniente..sono rimasti indietro nel tempo,..lo sanno ma non sanno come poter rimediare,in pratica sono rimasti incollati alla loro mattonella per 68 anni,dal dopoguerra ad oggi,e adesso non sanno piu'come togliere quella colla ancorata ai soldi...va bene cosi' Paola Taverna, fagli pesare il loro menefreghismo ai problemi degli altri...giorno dopo giorno e soprattutto fagli pesare.. la mattina... quando si alzano e si guardano allo specchio...mentre tu' sorridi perche'hai il nostro compiacimento ..il fatto che loro non potranno iniziare la giornata senza pensare che non sanno ancora da che parte stare..hasta la vista amica Taverna..e se ti capita di passare per il pigneto di Roma vieni a trovarci...la porta per te' ....come ti definiscono borgatara...sara' sempre aperta...per tutti gli altri sara' sempre chiusa...nessun accordo e nessuna trattativa...non la meritano..buona notte da Claudio...los vamos...................................

pezzotti claudio 05.10.13 00:23| 
 |
Rispondi al commento

"In mezzo non c’è niente. VOI SIETE NIENTE!"
Cara Signora Taverna, mille grazie per queste parole che mi danno speranza qui in Germania. Piu di una volta le parole che usate voi del MoVimento 5 Stelle mi commuovono. Sono traumatizzato fortemente da vent'anni di inattività di millioni d'Italiani. Adesso, in mezzo non c'é niente. Giustissimo. Buona fortuna a tutti Voi! Edward Rodolfi, Wiesbaden, Germania

Edward Rodolfi 04.10.13 23:20| 
 |
Rispondi al commento

Cara Paola, purtroppo quel..."niente"...ha legato il piombo alle caviglie di una moltitudine di esseri e li ha gettati in mare! Ma gli italiani dove sono?

Pier Luigi Tenci, Torino Commentatore certificato 04.10.13 17:50| 
 |
Rispondi al commento

Condivido tutto ciò che state-stiamo facendo e la volontà di non fare alleanze con nessuno dei, a voler minimizzare, ladroni. TUTTAVIA, NON CONDIVIDO questa mossa politica di votare per la decadenza dello psiconano adesso. Nessuna legge penale è mai stata (tranne con hitler e stalin), ne mai dovrebbe essere applicata retroattivamente e se 'capisco' il solito schifoso atteggiamento del pdmenoelle che necessita di mostrarsi diverso e 'legalista' per nascondere la sua collusione col pdl, NON lo capisco per quanto riguarda NOI. Non solo in questo caso anche noi stiamo funzionando ad personam ma lo stiamo facendo su un tema molto delicato dove non si dovrebbe finendo per somigliare ai pidiellini con la loro storia di stiracchiamenti o strappi ad es della costituzione pur di ottenere qualche risultato politico di immediato e piccolo cabotaggio. E, cosa altrettanto grave, cosi si danno buone ragioni agli irriducibili fans del nano. Non so chi ha deciso tale atteggiamento politico, nello specifico dell'applicazione retroattiva della legge severino, ma NON ne avevamo bisogno, forse fa il loro gioco e, cosa fondamentale, NON è nemmeno GIUSTO. // Per il resto, Forza Movimento!!! teniamo la barra dritta e fuori i traditori della fiducia a Lettino. grazie beppe!! (mi piacerebbe un tuo chiarimento al riguardo delle retroattività delle pene).

Marcello A., Palermo Commentatore certificato 04.10.13 17:39| 
 |
Rispondi al commento

bene, adesso grazie alla linea dei duri e puri (=grillodroni) il M5S sarà totalmente inutile fino alle prossime elezioni. Significa che se la coalizione di governo regge solo altri 6 mesi, il bilancio di un anno di lavoro del M5S sarà qualche gita tipo elementari (alla rai, sul tetto, ecc) qualche emendamento passato per caso, tante polemiche interne, e tante tante parole. Oh, e tanti bei soldini incassati da grillo col suo blog. Bravi. Abbastanza per sparire. Davvero erano meglio quegli altri: la cifra costituente di una democrazia è il dialogo tra le forze politiche. Chi il dialogo non lo accetta, vagheggiando di un 51% irreale, è fuori, e non può certo lamentarsi se tutte le sue proposte di legge vengono respinte. Chiaro, se non le discuti con chi le dovrebbe votare....
Tre mesi fa venivo su questo blog cercando qualche spunto di freschezza e di onestà. Ora ci vengo solo per farmi due risate di tanto in tanto.

stefano fogli 04.10.13 13:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravissima!!!

Renato M. Commentatore certificato 04.10.13 11:37| 
 |
Rispondi al commento

Grande Senatrice Paola Taverna...( la forza della verita').....ora mi chiedo con quale faccia certi transfughi ex mov.5stelle si presentano in tv a criticare Grillo, disattendendo lo statuto del movimento da loro stessi firmato, e il voto di 9 milioni di elettori (9 milioni di persone che cercano con il loro voto di ripulire questo parlamento oramai diventato un porcile)


BRAVI TRANSFUGHI!!! CHE VI SIETE UNITI A QUESTA "COZZAGLIA DELLE LARGHE INTESE" BER IL BENE (SI FA' PER DIRE) DEL PAESE E DEL VOSTRO AUMENTO DI STIPENDIO.....BRAVI TRANSFUGHI!!!!!!...

VOI TRANSFUGHI AVETE CAPITO QUELLO CHE NOI 9 MILIONI DI ELETTORI ANCORA NON RIUSCIAMO A CAPIRE ( la politica non cambiera' mai. La politica e' solo fare carriera sulle spalle del popolo ingenuo e ignorante)....BRAVI TRANFUGHI

Valter Gilenardi 04.10.13 09:07| 
 |
Rispondi al commento

Grandissima!!!
X tutti quelli che je rode o all'esercito dei 10 cent: PRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR

Alessandro Ranuncolo, La Spezia Commentatore certificato 04.10.13 07:43| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti davvero a Paola Taverna. Bellissimo intervento. Le cose che ha detto, anche su ciò che il M5S ha fatto e fa in Parlamento, dovrebbero essere comunicate in modo più ampio.
Bravissimi.

Massimo Casale, Roma Commentatore certificato 04.10.13 05:30| 
 |
Rispondi al commento

Bell'intervento quello della Taverna, peccato che tutti i notiziari ed i talk show mostrino soltanto l'ultimo pezzetto, per evidenziare il suo volto nell'atto di pronunciare le parole "voi siete niente" per dare risalto ai suoi connotati trasfigurati dall'enfasi di pronunciare quelle parole. La stessa cosa che fanno con Beppe. Cercano di farci apparire come fanatici esaltati ed invasati. Bisognerebbe curare di più questo aspetto, dal momento che come lo ho notato io, non può essere sfuggito anche a tutti gli altri. Anche il post "O tutto o niente", se strumentalizzato potrebbe farci sembrare dei totalitaristi, bisognava specificare che ci si riferiva all'ottenimento della maggioranza assoluta, altrimenti è facile per questi mascalzoni della disinformazione far sembrare che non tolleriamo neppure una sana opposizione.

Simonetti Alessandro 04.10.13 00:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande,grande,Paola Taverna sei stata grande.E sopratutto grazie ,grazie per tutti noi che non abbiamo voce per farci ascoltare,costretti a vivere in esilio sociale in altri paesi del mondo e a doverci vergognare di essere Italiani.
Si e' detto che il movimento 5 stelle e'prima di tutto un movimento culturale oltre che politico.E'il tuo intervento ha sottolineato che oltre che a rispettare diverse modi di vivere ce solo una ,una cultura del governare,ed e' quella del rispetto di tutti e di ognuno.Niente e nessuno ha il diritto di danneggiare altri o qualcuno come hanno fatto il Ceto Politico Italiano.Cercate di non diventare anche voi un nuovo ceto Politico.Siate contro gli attaccamenti delle poltrone.Dimostrate che non vi interessa il Potere perche' gia¨ce l'avete ed e' quello di dire a questi signori che non sono niente e nessuno. Sono solo dei prezzolati al potere viziati di vanagloria.

giovanni p., napoli Commentatore certificato 04.10.13 00:14| 
 |
Rispondi al commento

VOI SIETE NIENTE
suona meglio di VAFFANCULO DAY

se c'avete due soldi per la prossima campagna elettorale basta mettere una bella gigantografia dei vari Letta e B, tutti in fila, in giacchetta e cravatta con le stellette dell'europa dietro e il tricolore di lato, molto molto di lato, e sotto ste belle faccettine rasate e profumate con l'acqua di colonia a buonmercato come i loro discorsi incartapecoriti, lo slogan:
VOI SIETE NIENTE.
Offensivo? Macheccazzocenefrega, sono 30 anni che ci prendono per i fondelli!
Amen.

marco 03.10.13 22:40| 
 |
Rispondi al commento

OGGI SPOSI

Dopo 20 anni di fidanzamento clandestino e 7 mesi di fidanzamento in casa, gli sposi annunciano le loro nozze.
Si accettano regali e donazioni reperibili nel fondo del finanziamento pubblico ai partiti.
Per il viaggio di nozze, preleveranno 1% di iva dai pantaloni dei sudditi.
La coppia, ha in grembo il loro primo genito, che nascerà a breve, con il nome di PARTITO DEMOCRISTIANO.
Per risparmiare i biglietti da visita e la carta intestata, useranno il logo già in essere.

Italiani BUONA FORTUNA

enrico . Commentatore certificato 03.10.13 21:26| 
 |
Rispondi al commento

grazie ragazzi!

IAVOR BITCHOVSKI, SEREGNO Commentatore certificato 03.10.13 20:47| 
 |
Rispondi al commento

Questo splendido video, spaccato dei nostri giorni, andrebbe programmato nelle scuole!

Sono orgoglioso di aver votato il m5s, grazie ragazzi.

alessio dandria 03.10.13 19:51| 
 |
Rispondi al commento

E,Berlusconi,un leader carismatico?!,uno statista?!, come no,ma solo in Italia.
In Italia,Berlusconi siede comodo al Governo e comanda pure, ma in altri stati, esempio come l'America, uno come Berlusconi condannato in terzo grado di giudizio per frode fiscale, altro che leader carismatico,il popolo Americano non farebbe neanche in tempo a "linciarlo", perchè un soggetto come Berlusconi, là, muore sul nascere;siamo proprio in Italia.

Morena ., ferrara Commentatore certificato 03.10.13 18:51| 
 |
Rispondi al commento

Avete pensato di regalare un bel vibratore alla Taverna? Chissà magari è meno acida.
Così tanto per provare....

LASIX 03.10.13 18:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi, in tv, ha detto, la De Pin, che ha votato la fiducia (agli inciuciori pd-l+Pd-l) perchè non voleva che il governo sopportasse il ricatto del condannato B.
Ma che caxxo di ragionamento, per una che percepisce svariate decine di migliaia di euro al mese (direte non è la sola), che dopo aver creato problemi al gruppo del M5S al senato per i rimborsi spese, diffidata, alla prima occassione si mette fuori dal gruppo parlamentare di appartenenza (vuoi vedere che è fuoriuscita alla prima occasione per truccare, liberamente, i rimborsi ed essere legata alla poltrona, se manco a dirlo non avesse avuto la fiducia i quàquàràquà del governo), HA VOTATO LA FIDUCIA, PUGNALANDO IL GRUPPO DI APPARTENENZA....MANCO IL PD+L HA FATTO SIMILE COSA, DIMOSTRANDO DI ESSERE UNITO (poi sappiamo che sono all'ordine del condannato )....CHE RAGIONE E' VOTO LA FIDUCIA PER NON FARE IL GIOCO DI B.
MA SI PUO' ESSERE COGLIXXNA A TAL PUNTO ?
RAZZI GLI FA' UN BAFFO.

Carmine s., caserta Commentatore certificato 03.10.13 17:55| 
 |
Rispondi al commento

Proviamo ad immaginare le prossime elezioni con il M5S che balla fra il 20 e 25% ( stima ottimistica) . Qualcuno mi dice che ne farà di questi voti? Ho votato Grillo fino ad oggi, non sono deluso, sono solamente incazzato con me stesso perche' non ho capito subito i suoi obiettivi. Grillo non avrà mai la maggioranza, non vuole fare il politico ma solo il regista senza sporcarsi le mani in aula , non vuole le Tv, litiga con i giornalisti......
Mi sembra che questo signore se ne strafreghi dei problemi degli italiani e ritengo che anche lui non ne abbia rispetto.
E qualcuno vorrebbe credere che il cambiamento passi attraverso queste strategie?
Poveri illusi.

Per f., Legnano Commentatore certificato 03.10.13 17:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi rivolgo a tutti quelli che credono ancora che le alleanze con il PD siano possibili.

Allearsi per fare che cosa ?
Se volessero realizzare le nostre proposte allora potrebbero farlo anche se non siamo al governo.
Ci vogliono come complici, tutto quì ma non accetterebbero mai di abolire il finanziamento pubblico dei partiti, non accetterebbero mai di far restiutire i 9 MMl alle società di slot ecc.
Le alleanze si fanno pe realizzare un programma comune, quali sono i punti sui quali concorderebbero ?

Carlo C., Milano Commentatore certificato 03.10.13 17:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

che niente sono criminali che si sono appropriati della democrazia con una legge anti costituzionale !

Carlo C., Milano Commentatore certificato 03.10.13 17:41| 
 |
Rispondi al commento

Il governo "del fare",Letta,più che fare per il Popolo Italiano, mangia a sbafo e a tradimento alle sue spalle, e l'aumento IVA ne sta a dimostrare la continuità.

Morena ., ferrara Commentatore certificato 03.10.13 17:15| 
 |
Rispondi al commento

quando vi renderete conto che questo non porta a niente sarà sempre troppo tardi! Sono pronto a scommettere con tutti quelli del blog che alle prossime elezioni il M5S perderà dai 5 ai 6 punti in percentuale. Quando si prende il 26,5% si cercano alleanze e si governa. Questo non vuol dire essere ruota di scorta.

Pietro Rasulo, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.10.13 17:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

grande sen.Taverna veramente grande così si parla! questo è il modo giusto di fare politica , gliele ha cantate bene ,è come se li avesse presi a schiaffi in primis il presidente del consiglio che mente mentre sa di mentire come i suoi colleghi di partito e di governo che banda di cialtroni

dorval 03.10.13 16:50| 
 |
Rispondi al commento

Avete visto le facce del tavolo del governo quando parlava il "Pregiudicato"!
Non appena, il "Pregiudicato", ha pronunciato la parola "SI ALLA FIDUCIA", le facce di Capitan-Findus, Alfano, Quagliarello, Franceschini, hanno cambiato colore, attoniti, sbalorditi, increduli...e Capitan-Findus non ha trovato di meglio di dire GRANDE!!!
Ditemi se questi è un uomo!

Antonio Marasco, Rogliano (CS) Commentatore certificato 03.10.13 16:25| 
 |
Rispondi al commento

Io ho sentito l'intervento "voi siete niente" su radio radicale (completo) e in quel modo poteva essere utile a qualche astenuto ancora "pensante". Dopo di che, essendo in macchina, ho ascoltato come veniva riportato in altre radio: ebbene, davano solo gli ultimi 15 secondi !!! Per cui serviva solo a connotare la parlamentare come un "Bonanno" (pe rchi non sapesse chi è, sinonimo di leghista, figlio del più becero senso comune) qualsiasi. Meditate gente, meditate......occorre qualcosa di inequivocabile e ripetuto allo sfinimento: provate a sfidarli sul conflitto di interessi: un nuovo Berlusca o tanti berluschini sono in agguato o già all'opera i tutti i gangli del potere. Mettetevi nei panni dei distratti: l'argomento che andrete a scegliere dovrà essere uno solo e .......PURTROPPO, vista la mentalità corrente, non creare alcun tipo di pensiero su quanto costi attuarlo. Occorre considerare che siamo arrivati al punto per cui, dopo che vengono eletti dei dementi al parlamento per nomina suprema, il popolo si lamenta degli stipendi dei senatori a vita nominati dal presidente, senza curarsi minimamente se vanno a migliorare o meno la compagine!!! Qui siamo al punto che se arriva qualcuno che nomina al parlamento due Einstein e, mettiamo, quattro Gandi, al posto di Razzi e Scilipoti, gli elettori che non si interessano di nulla, si permettono di dire (o di ripetere a pappagallo) che è uno spreco, per via degli stipendi in più! Ripeto: necessita un argomento solo e magari che dia luogo a un risparmio perchè casomai l'Europa lo sanziona ma NON, RIPETO NON, a solidarietà fra cittadini per il bene comune, solidarietà che è stata del tutto uccisa a partire dagli anni 80. Se non prendi voti tra gli STOLTI E GLI OTTUSI, ti ritrovi fuori come i radicali.

marco mascioli 03.10.13 16:17| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente qualcuno che fa politica seria!!!

Gianfranco 03.10.13 16:15| 
 |
Rispondi al commento

La riprova del "Voi siete niente" ?
Le cronache mediatiche di ieri in parlamento !

marcello giappichelli 03.10.13 16:04| 
 |
Rispondi al commento

mi piacerebbe votare per l' espulsione dal Movimento dei dissidenti traditori.

alessandro giglio, magenta Commentatore certificato 03.10.13 16:03| 
 |
Rispondi al commento

Grande Taverna,brava ottima portavoce del M5S.
Nunzio Roberto Valenza


Vorrei far notare che la tobin tax, oggi qllo 0,2%, viene pagata dai risparmiatori e piccoli azionisti quando investono i loro risparmi. Una tassa all'1% significa che in entrata e in uscita il risparmiatore paga questo balzello: che non è affatto poco. Anche la tassazione sui redditi da investimento al 20% viene pagato dai risparmiatori. A tutte queste tasse sul risparmio si somma l'inflazione. In conclusione il risparmiatore italiano viene sistematicamente espropriato.
Le scatole societarie di confindustria sono esenti. Personalmente sono d'accordo su quasi tutto quello che dice il movimento. Ma su questioni come le "rendite finanziarie" e tobin tax, il movimento scivola nella sinistra più becera: quella che impone tasse sui cittadini per mantenere la casta. Io ho votato m5s alle ultime. Ma con questa linea infarcita di tasse sul risparmio non ci sto.

Giovanni Mondin 03.10.13 15:29| 
 |
Rispondi al commento

iN iTALIA oltre alle dipendenza da droghe al fumo all'alcool c'è un'altra dipendenza che fa più danni di tutte, la dipendenza dai partiti(PD+-L) bisognerebbe istituire un centro di ascolto e di discussione per riuscire a capire il perchè di questa dipendenza nonostante i comprovati danni che essa provoca

roberto canina 03.10.13 15:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la de pin prontamente questa mattina era su La7.Ieri avrei giurato che la invitavano in qualche talk sempre e solo per dare addosso al movimento.Chiaramente nessun accenno all'intervento in aula di Paola Taverna.Questa informazione è una vergogna,del resto siamo primi per corruzione e ultimi per informazione indipendente.Non so se ce la potremmo mai fare....sono molto scoraggiata...gli italioti non capiranno mai....

luigina b., Savignano sul Rubicone FC Commentatore certificato 03.10.13 15:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Al campionato mondiale di trasformismo questa la classifica finale 3° posto faccia di bronzo Letta 2° posto faccia da pirla Alfano 1° POSTO ASSOLUTO FACCIA COME IL CULO Berlusconi.

roberto canina 03.10.13 14:57| 
 |
Rispondi al commento

La mia rabbia in corpo
Ho litigato di brutto con il macellaio dopo l’acquisto di una fettina di carne di vitello. Non certo per quello che costa, oramai ci sono abituato, anche se non accetto le speculazioni di mercato che fanno surrettiziamente lievitare i prezzi. La materia del contendere è stato il ruolo di Grillo e del suo movimento. Il macellaio insisteva nel dire che Grillo l’ha deluso perché non ha cercato di allearsi con il Pd per una nuova maggioranza di governo e con l’aggravante che ha permesso, in tal modo, di rilanciare Berlusconi e dargli nuove opportunità per ricattare il Paese.
Il motivo del mio palese malumore si è improvvisamente scaricato su uno dei tanti che ha avuto la sventura, probabilmente in modo inconsapevole, d’interferire dialetticamente sul mio pensiero. Già un anno fa sostenevo che se volevamo offrire al Movimento5stelle il ruolo necessario per governare il paese e fare piazza pulita degli “inciuciari” di professione occorreva che gli italiani lo votassero almeno al 43%. L’aver raggiunto, invece, il 25% è stata una “disgrazia” per Grillo perché al buon risultato in termini assoluti vi corrispondeva l’impossibilità d’essere un protagonista della storia politica italiana. Ora sono consapevole che se la prossima risposta elettorale ruoterà intorno al 20-25% il movimento potrà solo vivacchiare e finire nel vortice di quelle cadute d’immagine decisamente irreversibile.
Ma per uscire da questa spirale perversa occorre, a mio avviso, fare un altro avanzamento. Sta bene la rete, stanno bene i comizi in piazza, ma starebbero altrettanto bene i rapporti diretti con categorie di cittadini, ad esempio i pensionati. Perché proprio costoro? Per il semplice motivo che sono le persone che più delle altre si vedono per strada, fanno capannello a gruppetti di 3-4, occupano le panchine dei giardini, vanno a fare la spesa e sono diventati, il passaparola ideale per un confronto dialettico. In proposito ho un progetto curato dei miei centri studi e che sto

Riccardo Alfonso, Roma Commentatore certificato 03.10.13 14:28| 
 |
Rispondi al commento

Così il buon B si è pagaro la sua immunità. è da tempo che siamo al baratto ormai. e sono anche riusciti nel secondo intento, ovvero, non si è parlato dell'aumento IVA. L'ennesimo problema passato come trafiletto di giornale...

Monica ., cento Commentatore certificato 03.10.13 14:22| 
 |
Rispondi al commento

hhhhhhh

Davide M., Bologna Commentatore certificato 03.10.13 14:04| 
 |
Rispondi al commento

Per un momento è rimasta sotto shock persino la Santanchè.
poi si è rifatta la faccia rifatta.

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 03.10.13 14:03| 
 |
Rispondi al commento

IFQ
Quando furono indicate per il governo, Berlusconi le avvisò con una telefonata.
Disse a Beatrice Lorenzin: Hai mai fatto una puntura” “Sì” “Bene, sarai ministro per la salute!”
E a Nunzia de Girolamo:” E’ vero che hai un giardino che coltivi?” “Sì? Perfetto, sarai ministro per l’Agricoltura”
Non si può immaginare le sofferenze in questi giorno di queste due povere donne!

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 03.10.13 14:01| 
 |
Rispondi al commento

Antonello Caporale
Berlusconi si è deberlusconizzato
Il suo corpo è riuscito ad entrare, seppur sfigurato, nel sacco dei supporters di Letta, il quale ha esclamato. abbastanza stordito dal fenomeno soprannaturale: “Che grande!”
In quel preciso istante, quando la politica è diventata faccenda psichiatrica, anche Scilipoti, nobilissimo nel suo urlo belluino, sta ancora ripassando le fasi salienti del suo inno patriottico: “Bisogna bastonare i traditori!” Berlusconi aveva però riconsiderato per la quarta volta nel giro di 40 minuti la condizione evolutiva della sua specie. Da oppositori a migranti della libertà, poi da migranti a responsabili del bene comune, quindi da sfiducia tori a sostenitori del governo dei mandanti del proprio assassinio.
Cogli l’attimo! E gli effetti si sono visti: un capogiro ha steso al suolo Brunetta, aveva appena annunciato la fucilazione dei ribelli “Allora vo comunica che il gruppo all’una-ni-mi-tà ha deciso” A sua insaputa, ed è purtroppo la quinta volta in 5 giorni il Capo gli ha fatto lo sgambetto. Fuori Brunetta. E KO anche Verdini. B l’ha combinata così grossa, da irripetibile voltagabbana di se stesso che neanche le lacrime del duro Verdini lo hanno fermato: “Silvio ti assicuro che così noi moriamo! E mnorte sia!
Quagliarello ai microfoni contro gli oligarchi. Alfano in poltrona. Lupi in preghiera. B aiutato dalla badante ha chiesto di tornare da Dudù prima possibile.

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 03.10.13 13:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

poteva essere altrettanto caustica senza fare la cafona

roberto garzeni 03.10.13 13:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Travaglio
Avanti, c’è posto. Stomaci forti, gente di bocca buona.
Ingurgitano e digeriscono tutto, anche l’onta di tenere in piedi un governo con una truppa raccogliticcia che inglobava persino l’onorevole avvocato di Gianpi Tarantini. Torna il Cainano? Ma sì, abbondiamo, chi non muore si rivede. Nessuno dissente (a parte Civati), nessuno obietta, nessuno (elettori a parte, si capisce) manifesta conati di vomito per una simile compagnia: si dividono gli altri, ma non il Pd, pronto a tutto e capace di tutto. Del maiale non si butta via niente. Poi, siccome non bisogna esagerare con la legalità, promette la responsabilità civile dei giudici citando la sentenza della Corte di Strasburgo che dice tutt’altro (condanna l’Italia a risarcire un imprenditore assolto, non certo a far pagare ai giudici le sentenze ribaltate nei successivi gradi di giudizio) e riesuma il programma dei saggi copiato da quello del Pdl. Avverte la giunta del Senato di guardarsi bene dai “voti contra personam”...Governare con un pregiudicato per frode fiscale non è e non è mai stato un problema. Si spera che gli elettori, quando e se si voterà, conservino un pizzico di memoria.

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 03.10.13 13:46| 
 |
Rispondi al commento

Da Travaglio
GOVERNO DUDU’
Ridicolo B che annuncia la fiducia last minute a Letta dopo avergli dato dell’“assassino” e “inaffidabile”..e aver mandato avanti il povero Sallusti a immolarsi sulla pira di Ballarò e il tapino Bondi a insultare il premier alla Camera Ridicolo quel che resta del Pdl,che gli va dietro scodinzolando come Dudù, prima ritirando i parlamentari dalla maggioranza poi ritirando il ritiro,in seguito ritirando i ministri dal governo poi ritirando il ritiro,infine ritirando la fiducia al governo poi ritirando il ritiro
Ridicoli gli Alfanidi,che li portavano pure i giornali e la brioche e poi hanno scoperto la resistenza contro il tiranno e i giannizzeri del metodo Boffo.Ridicolo il Corriere,che ieri per la penna di Polito paragonava il presunto “parricidio” di Alfano a quelli di Fanfani con De Gasperi,di Sarkozy con Chirac,della Merkel con Kohl e turibolava sul Letta-bis “sorretto da una nuova maggioranza temprata nel fuoco di una battaglia parlamentare aperta e senza rete” in vista di una mirabolante “riforma del sistema politico” e naturalmente dell’avvento “di una terza Repubblica” con Cicchitto, Giovanardi e Alfano…Ridicolo il Pd, che ormai prende tutto quel che arriva e non rimanda indietro nessuno, come se non avesse degli elettori da rispettare. Arriva Alfano,per gli amici Lodo?Ma prego,si accomodi. Arriva il piduista Cicchitto? Bentornato,compagno. Arriva l’imputato Formigoni? Benvenuto,Celeste,carina quella giacca arancione, portaci pure Daccò.Arriva Giovanardi, quello che inneggia a chi ha ucciso Cucchi e Aldrovandi e ai torturatori della Diaz e di Bolzaneto? Per carità,è una così cara persona. Arriva Quagliariello,che insultò i presunti “assassini di Eluana”? Vai,Quaglia,sei tutti noi. Arrivano gli ex grillini,compreso quello che bivacca dalla D’Urso? Che pezzi di statisti!!

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 03.10.13 13:44| 
 |
Rispondi al commento

Gli Irlandesi hanno abrogato il senato! Facciamolo anche noi! Meno parlamentari = meno spese. Meno parlamenti = maggiore rapidità nell'approvazione delle leggi.

Silvio Boccardi, Torino Commentatore certificato 03.10.13 13:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spinoza
Berlusconi: Letta, sei su "Scherzi a parte"!!!
..
Siamo in anticipo su Halloween. Berlusconi : "Dolcetto o scherzetto"

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 03.10.13 13:37| 
 |
Rispondi al commento

Catafurgio
Berlusconi rinnova la fiducia al governo Letta smentendo di aver mai fatto marcia indietro. Gliela devono aver montata al contrario, quella pompetta.

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 03.10.13 13:35| 
 |
Rispondi al commento

Giggi
Alfano: "Berlusconi è diversamente berlusconiano".

Caparezza 17
Letta: "Oggi è un giorno storico per la nostra democrazia". Stanno arrivando i parenti per l'identificazione

Giulioross
Berlusconi alla fine vota la fiducia al governo: si è rigirato nella tomba.

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 03.10.13 13:32| 
 |
Rispondi al commento

Spinoza

Berlusconi tradisce Berlusconi. Non ci si può più fidare di nessuno.

Il segretario Pd Epifani: “Valuteremo cosa fare in base alle decisioni del Pdl”. Come previsto dal programma.

SCONTRI a Roma tra sostenitori e avversari di Berlusconi. Era Letta che si schiaffeggiava da solo.

BERLUSCONI si commuove davanti ai suoi sostenitori. Fanno pena persino a lui.

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 03.10.13 13:27| 
 |
Rispondi al commento

Salve,
private sub conclusioni personali

PDL = Berlusconi
PD-L = ?

if PDL = "Berlusconi" then
PDL = "Non esiste più"
end if

if PD-L = "?" then
PD-L = "Errore, nessuna variabile indicata"
end if

Print "Sono tutti morti"
end sub

Domenico Laurenza 03.10.13 13:18| 
 |
Rispondi al commento

"Io non sono niente".

Ci sono tante cose che vorrei scrivere e che mi piacerebbe venissero trattate anche in Parlamento.
Vediamo un pò chi è entrato realmente in Parlamento?
Il popolo che ha votato 5 Stelle?
Allora come si spiega che i fruttivendoli sottocasa sono arabi, che ci sono migliaia di negozi gestiti da cinesi, che ci sono medici e specialisti extracomunitari e i giovani italiani non trovano un posto da manovale perché ci sono gli africani a fare i manovali, gli egiziani a fare i pizzaioli eccetera. A me non quadra e se mi date del razzista allora mi rifaccio al vostro recente articolo "gli extracomunitari siamo noi" che peraltro sembra scritto da una verginella di sei anni.
Gli articoli su Beppegrillo.it sono in genere interessanti lo ammetto.
Però i Vostri articoli trattano soltanto alcuni temi, peraltro per me poco importanti.
Scrivete bene e toccate il cuore ma qualcosa manca, io chiamo questo qualcosa "contenuti essenziali".
I temi trattati negli articoli mi vanno stretti, ho un pò la sensazione di essere preso per i fondelli.
Nei vostri articoli non si parla (grazie anticipato per le correzioni se mi sbaglio) di musulmani in Italia con due o tre mogli, non si parla di infibulazione clandestina, non si parla dello sbarco degli extracomunitari, della Kienghe che entra in Italia come clandestina (è vero o è falso? Se è vero perche non viene rimandata a casa sua?).
Anche gli altri partiti fantoccio non ne ne parlano e proprio per questo NOVE milioni di italiani hanno schifato gli altri partiti di botto.
Non mi accontento di quello che scegliete di scrivere.
La verità è nuda.
Capisco che è difficile da spiegare ma la sostanza resta e provo a spiegarla così:
Il mio voto ( vale 1 ) dipende da questo.
Se fai come dici tu, allora anche io torno a non votare piuttosto che piegarmi a un dittatore che forse vale quanto gli altri.
Schifo per schifo, vedetevela fra di voi e AFFAN.

Ivan I., Genova Commentatore certificato 03.10.13 13:16| 
 |
Rispondi al commento

Ringrazio questo bloog che dà modo agli elettori del M5S di esprimere liberamente senza censure il loro pensiero e ne approfitto per esprimere tutta la mia solidarietà alla senatrice De Pin emarginata e insultata perche a differenza di quel branco di pecoroni, analfabeti che dovrebbero rappresentare 8 milioni di Italiani ha avuto il coraggio di esprimere le proprie idee
Grazie Bloog

cicurino p., roma Commentatore certificato 03.10.13 13:16| 
 |
Rispondi al commento

Non sono niente! sono peggio di niente, il nulla non è dannoso, i nostri politicanti si!
Quel migliaio di persone che dice di governarci, non saprebbe gestire una pizzeria, e pretendono di governare un paese, sono dei mangiapane a tradimento, strapagati, anche a mandarli nei campi, farebbero danni!!!

Edoardo Chelleris Nicola 03.10.13 13:12| 
 |
Rispondi al commento

Grazie a Paola Taverna e al M5S di Esserci,
per i Vostri Nobili Principi;
e per sollevare il moto agli animi e allo spirito di libertà.

Morena ., ferrara Commentatore certificato 03.10.13 13:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BRAVA PAOLA, o meglio : GRANDE PAOLA. Questi sono i rappresentanti dei cittadini targati M5S. Grazie Sei STATA SPLENDIDA. Sempre COSI', meglio soli che mal'accompagnati, NO A DELINQUENTI, NO BANDITI, NO LADRI, NO VIGLIACCHI, NO TRADITORI, NO INFAMI, NO VERMI SCHIFOSI, NO MESCHINI, NO INCESTI. Emilio M5S

Emilio 03.10.13 13:09| 
 |
Rispondi al commento

@operatoridell'informazioneitaliana

http://rsfitalia.org/2013/01/30/rsf-la-classifica-mondiale-della-liberta-di-stampa-2013/

leggete et poi vergognatevi!!!!


machevvelodicoaffare.....


ps

vi agevolo

http://rsfitalia.files.wordpress.com/2013/01/p2.jpg

paoloest21 03.10.13 13:06| 
 |
Rispondi al commento

scusate, ma il titolo del post dovrebbe essere "Voi siete GNEnte !" per rispecchiare fedelmente quello che ha detto la capogruppo M5S. Che livello ragazzi !!! wow....continuate così che va benissimo, siete proprio bravi, un discorso di spessore, con un degno finale che sa di GNEnte, appunto.

Giulio C., BOLOGNA Commentatore certificato 03.10.13 13:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un po'(anzi molto) soffro e mi vergogno di essere
italiano per come mi stanno prendendo in giro (non
voglio essere volgare)questa gentaglia pd+l-l, con
tutti il loro seguito di servi mediatici, che si
stanno sottomettendo ai poteri forti occulti dei
clan mafiosi e massonici italiani e mondiali!
Gli obbiettivi centrati a favore dei clan:
-Gli stipendi,pensioni d'oro e privilegi delle
caste sono al sicuro!
-L'aumento dell'IVA e il probabile pagamento della
IMU sulla prima casa per tutti,fortemente volute
dal PD ed oramai ex-cavalli di battaglia del PDL,
sono sicuri ma una tragedia per i soliti onesti
e poveri cittadini alla disperazione!
-La tragicommedia della fiducia al senato,studiata
e condotta con grande abilità ed in gran segreto
dai servi zio e nipote letta-mai con silvio ed il
figlioccio alfan-son, ha fatto ridere tutto il
mondo con grande danno all'immagine italica (la
cui dignità ed onore sono oramai finiti)!
-La rinascita della vecchia ma sempre potente DC,
che si sta riprendendo tutto il potere occulto
del passato, spaccando prima il PDL e fra poco il
PD,destinati a scomparire per dar vita ai vecchi
partiti della vecchia scuola di tangentopoli con
la ricomparsa(anche dai sarcofaghi)di sepolte
mummie e vecchie cariatidi!.
-Svendita dell'italia migliore alle lobbies e clan
filo-tedeschi-inglesi-francesi-americani per far
sì che diventi il rifugio e la base di raccolta
di afro-arabo-asiatici clandestini per ordine dei
padroni massonici del Club Bilderberg di Nuovo
Ordine Mondiale!
Per l'italia e gli italiani è la fine di una bella
e importante storia durata 150 anni dall'eroico
RISORGIMENTO al vergognoso ed impietoso TRADIMENTO
e FALLIMENTO dei vigliacchi e venduti della più
schifosa ed immonda razza di follini,scilipoti,
razzi,del pin,gambaro,orellana,di gregorio,d'alema
prodi,finocchia,bindi,berluska,fini,casini e tutti
i vermi parassiti associati!
O M5* o sarà la morte di tutti!
Meditate italiani,neditate!

peppino . Commentatore certificato 03.10.13 13:00| 
 |
Rispondi al commento

Sara' che non soono niente, ma intanto il niente comanda e decide ed il tutto (noi?) fa' chiacchere e subisce...
critichiamo i parlamentari PDL quando si schierano senza se e ma sempre a fianco del capo e poi critichiamo i nostri dissidenti quando si oppongono alla linea del capo o al programma (cose comuni ai berlusconiani)...
anche loro dicono: tradimento...lo sapevi gia' da prima, ecc...
non autoincensiamoci e sporchiamoci le mani...il 51% non lo avremo mai sopratutto se coontinuiamo a dire che gli altri sono stupidi e non capiscono un cazzo...
come diceva un comico "fatti non pugnette"

gino pispolo, pisa Commentatore certificato 03.10.13 12:59| 
 |
Rispondi al commento

HAI FIRMATO PRIMA!!!!
DEVI ANDARTENE. DEVI DIMETTERTI. MA COSA VUOI? LO SAPEVI PRIMA COME FUNZIONAVA.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato 03.10.13 12:58| 
 |
Rispondi al commento

Il cittadino Letta Enrico se la ride perchè stà svolgendo bene il suo lavoro e ha quindi l'approvazione dei suoi superiori (http://www.beppegrillo.it/2013/08/chi_comanda_in_italia.html ). Come ridevano gli ufficiali delle SS quando ricevevano medaglie e riconoscimenti. Il cittadino Letta non lo sà ma è stato selezionato per questo compito perchè, proprio come gli ufficiali delle SS, è predisposto a non pensare ma ad eseguire gli ordini e a obbedire a quella che per lui rappresenta l'autorità. Perchè se pensasse non ascolterebbe chi gli dice che gli imprenditori che si suicidano lo fanno perchè sono uomini attaccati alle cose materiali ( ILICI ). il sistema continuamente inculca nelle persone che bisogna essere competitivi, lavorare e guadagnare soldi altrimenti si è falliti e quindi, chi si suicida, lo fa perchè è ISTIGATO ( art. 580 Codice Penale) a farlo da un sistema di cui il cittadino Letta Enrico è parte attiva.

Spartaco libero 03.10.13 12:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lampedusa, brucia barcone di immigrati


xxx magna magna in meno sempre troppo pochi visto i continui sbarchi (per i grulli : si muore molto di piu' in auto .. investimenti dell'est compresi ...e nessuno si mette a piangere)

fatene una notizia internazionale che inizino a sapere che non sempre si arriva in italia e si diventa ministro !!

si può anche crepare e non essere mantenuti a vita


Gli assassini sono quelli che hanno fatto passare il messaggio che si puo' venire in Italia da clandestini, rimanere indisturbati e farsi mantenere a vita: sinistrume, grulli, Kyenge, Letta, Boldrini, Bonino, il Papa.


Sestiana Orsini Commentatore certificato 03.10.13 12:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ABBIAMO ALLEVATO UNA TROLL IN SENO

GIORGIO S., TS Commentatore certificato 03.10.13 12:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FALSA COME UNA MONETA DA 3 EURO

GIORGIO S., TS Commentatore certificato 03.10.13 12:48| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=7drE7oWVBQU&feature=c4-overview&list=UUQMR0q4wNM8Rbe7W0UlX1jg

Invito chiunque voglia a vedere questo video e capire come è stato trattato Federico D'Incà ad Agorà questa mattina 3 Ottobre 2013, io l'ho visto in diretta prima di andare al lavoro. E quello che è successo offende la mia intelligenza come quella di qualsiasi essere umano. Questi utilizzano metodi Stalinisti, Stalin faceva parlare i suoi nemici e dopo li accusava utilizzando le loro parole stravolgendone il significato. Il Sig. Gori ha dato del meschino ad un rappresentate delle istituzioni offendendo anche gli elettori del parlamentare D'Inca che lo hanno votato, ma lui si sa lo fa per tornaconto elettorale perchè il Sig. Gori è dietro il comitato di Renzi ed alcuni anni fà era nel team delle campagne elettorali di Berlusconi. Inoltre anche il parlamentare del pd-elle Russo ha offeso l'intelligenza degli elettori del M5S ed il suo collega D'Inca dicendo che il movimento 5 stelle era inutile e che in parlamento non stanno facendo nulla. Lui, l'onorevole Russo mentre pontificava con spocchia era seduto su una poltrona di un talk show a parlare del nulla pagato con i nostri soldi e dava dell'inutile a D'Inca che è un parlamentare che era però davanti alla camera ed era pronto per entrare a fare il suo lavoro. Ovviamente non parlo di Greco che ogni volta che c'è uno del M5S lo interrompe appena inizia a parlare, stravolge i significati o gli toglie la parola. Però oggi si è superato il limite, non so se Beppe ha visto la puntata ma una cosa talmente offensiva all'intelligenza umana non l'ho mai vista tranne che nel regime staliniano. Rai 3 è una vergogna. Io mi rifiuto di pagare il canone per una rete pubblica cosi schierata. basta!

MaxP 03.10.13 12:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


IL FONDO DEL PENSIERO ITALIANO
Il fondo è innanzitutto la bigotteria intellettuale, prima che la bigotteria della gente comune. La professione al 90%(?)di un Credo religioso imbiastrato su un dio maschio che poi da spirito fa un figlio maschio; il quale secondo i canoni della fede si arroga il potere assoluto sull'universo e sul mondo animale. Ebbene questo dio fa crocifiggere il proprio figlio per le proprie cazzate anziché farsi crocifiggere lui stesso. I miracoli delle verginità delle fanciulle comprate; il plagio verginale nelle verginità delle vestali romane che si accoppiavano con gli dei; il cianciare degli intellettuali che si vantano dell'Italia democratica; il presidente che esalta la laicità della costituzione pur essendo la costituzione la gabbia di ferro che custodisce il pensiero teologico,arcaico e di parte di coloro che hanno definito il modo di vivere insieme, nel modo come l'hanno voluto loro. Presidente,laicità, libertà, democrazia, cento pagliacci ben pagati dietro di lui a celebrare le feste prima dell'ora di pranzo; le continue pubblicazioni di saggi da parte dei saggi, i quali vomitano tutta la loro insania mentale dagli schermi delle televisioni. Dalle finestre delle televisioni vediamo presidenti, sottopresidenti, cavalieri, mulattieri e asini della prominenza accademica che ci raccontano che cosa vogliono fare per noi.
Un delinquente viene titolato "il cavaliere ..", mentre Beppe Grillo viene titolato "l'ex comico "

Questa è la palude nella quale si nutre l'ideologia dell'Italia e di tutto questo mondo civile che lascia morire un miliardo di gente all'anno per mancanza di acqua e mancanza di cibo.

Stiamo attenti alle cravatte; se le cravatte sono il distintivo dei politici, la costituzione è la garanzia del potere dei pochi sul destino dei molti. Lei, la presidentessa, che ha avuto molta esperienza tra i poveri del mondo, sarebbe certamente meno antipatica e soprattutto meno bigotta se si nascondesse dietro la burka anziché i tessuti fi

luigi francia, luigi@francia.dk Commentatore certificato 03.10.13 12:37| 
 |
Rispondi al commento

Basta leggere i primi dieci fogli per avere l'impressione che, tra gli Abderrahman e gli Abebe, gli italiani siano dei «panda» in estinzione. Le graduatorie pubblicate in questi giorni da Palazzo Marino si riferiscono al bando aperto fino a fine giugno a chi ha bisogno di appartamenti di edilizia residenziale. Chi entra nell'elenco non ha automaticamente la casa perché la lista d'attesa è lunga, ma tra i criteri per avanzare in classifica ci sono ovviamente reddito (basso) e numero di figli (alto). Le proteste dei leghisti sono note: «Gli immigrati lavorano in nero e fanno tanti figli».

ps: A QUANDO GLI ESPROPRI DELLE CASE PRIVATE PER ALLOGGIARE STRANIERI???

Oggi altri sbarchi di "migranti" (leggi clandestini). Se non siete ciechi di ideologia rossa grullinica, tirate voi le conseguenze...


Fra i criteri ci dovrebbe essere un minimo di 10 anni di pagamento tasse. Non il numero dei figli. Gli immigrati fanno figli perche' dei costi di mantenimento se ne fregano. passano alla cassa del Comune (ovvero di Pantalone). Non pagano niente: ne' affitto, ne' bollette, ne' mensa scolastica, ne' tantomeno spese condominiali (cosa saranno mai- a casa loro non le hanno mai viste). Tasse???? Sono tutti esenti o lavorano in nero e mandano i soldi al paesello. Ma si puo' continuare cosi'? Sono risorse? NO DRENANO RISORSE A TUTTA BIRRA (si' perche' di quella ne bevono parecchia).

prima le case, dopo le chiese poi il lavoro e le donne.e' iniziata l'invasione voluta dai mussulmani. ringraziate la sinistra che sta permettendo tutto questo e i pecoroni rossi che si illudono che l'integrazione sia una cosa necessaria.

una considerazione: anche i sinistri e grulli hanno figli e beni, quindi non saranno risparmiati nemmeno loro dal ciclone islamico. .

Sestiana Orsini Commentatore certificato 03.10.13 12:36| 
 |
Rispondi al commento

Lampedusa/ Papa: vergogna per tragedia, crisi economia inumana
Il Papa dovrebbe vergognarsi per le guerre che gli Usa e Israele con qatar e arabia stanno portando avanti. Se ci sono così tanti disperati è perché hanno armato i terroristi e distrutto popolazioni pacifiche.
La Boldrini dovrebbe fermare la guerra e invece ci sguazza che è un piacere salvo poi versare lacrime da coccodrillo sui morti annegati E’ solo colpa vostra che continuate a fornire armi ai terroristi.

eleonora . Commentatore certificato 03.10.13 12:36| 
 |
Rispondi al commento

è da un po che manco dal blog, qualcosa mi sono perso perchè se non ricordo male qualche mese fa grillo puntava al cento per cento dei voti e adesso gli basterebbe, solo, il cinquantuno per cento. col tempo potrebbe capire che con il dieci per cento avrebbe la stessa voce in capitolo di craxi o di bossi. solo per citare quelli a lui più simili

paraguru 03.10.13 12:34| 
 |
Rispondi al commento

Grazie per tutto quello che fate.

I vecchi parlamentari sono alla frutta, vogliono cambiare la legge elettorale per fermare il m5s. Che goduria vedere i grillini all'opera dentro al parlamento!!! Spero davvero in un governo a 5 stelle subito alle prossime elezioni!

Siamo alle porte di una profonda crisi finanziaria per tanti motivi. Guardando i mercati si possono trovare molti campanelli di allarme:
- S&P500 e indici azionari americani ai livelli del 2007 e del 2000 (appena prima dello scoppio delle bolle e appena prima delle crisi)
- mercato immobiliare americano in forte ascesa (come prima dello scoppio della bolla immobiliare nel 2007)
- euro sempre più forte sul dollaro (come prima delle crisi finanziarie)
- la FED sta drogando il sistema con forti immissioni di liquidità

presto il sistema imploderà e con un governo a 5 stelle si potrà provare a dare vita ad una decrescita felice. Spero davvero sia possibile.

Matteo Papini (kildruns), firenze Commentatore certificato 03.10.13 12:29| 
 |
Rispondi al commento

Lampedusa, naufraga barcone: 82 morti, 250 dispersi.
A bordo circa 500 persone, 151 in salvo.

Nella notte approdati altri 463 extracomunitari

bene!! abbiamo tenuto la media dei 500 al gg, anche per la giornata di ieri che non e' approdato nessuno.

soluzione: rimandare indietro i clandestini senza neppure farli sbarcare..
questi non sono migranti e neppure profughi,ma invasori mussulmani.

portati qui appositamente per un preciso ben definito piano,... e sappiamo anche che i morti servono ad impietosire i " CATTIVI RAZZISTI".



Prima non affogava nessuno
Improvvisamente invece adesso ogni barcone ha il suo numero di affogati.
E ce lo raccontano i soccorritori "che non riescono a trattenere il pianto.".

Quindi a fronte de ste tragedie le risorse vanno aiutate, magari andandoli a prendere alle fermate degli autobus a tripoli.

Sembra più una strategia che non una concatenazione di eventi tragici.

<<domanda per i grulli : Ma perchè arrestano lo scafista ogni volta?

Se questi sono tutti profughi di guerra e perseguitati politici dovrebbero dagli una medaglia al valore per il lavoro svolto!

Non c'è niente di illecito ma la buona volontà di una persona che ne aiuta tante altre in difficoltà.

ps: esiste un codice della navigazione che impone degli obblighi in capo alle autorità delle nazioni da cui questi barconi partono: controllo della regolarità dei passeggeri, controllo dei mezzi di sicurezza etc etc

E non dicano che non hanno mezzi: quando serve a loro sono capacissimi di sequestrare i pescherecci siciliani.

non c'e niente da fare: un po' di navi con cannoni carichi fronte territorio africano e rimandare a casa la feccia terzomondialista con manie di conquista , a casa loro!!


forza!
adesso aspettiamoci le prediche della bonino, kyenge, boldrini e francesco!
ps: nessuno di questi dicono qualcosa quando muore un'italiano!
alla peggio i loro segretari pensano ad inviare un telegramma estrapolando le parole dal libro cuore

Sestiana Orsini Commentatore certificato 03.10.13 12:27| 
 |
Rispondi al commento

Papa: "Crisi economica frutto di decisioni antiumane dei governi"

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 03.10.13 12:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UNA LETTERA APERTA COME QUESTA MI METTE BRIVIDI ADDOSSO,D'ALTRONDE COME TUTTE LE PRECEDENTI.NON SONO STATO MAI COSI' FIERO DEL VOTO CHE HO ESPRESSO.GRAZIEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE

marziali franco 03.10.13 12:21| 
 |
Rispondi al commento

Ora però abbiamo un problema ... la necessità di mandarli tutti a casa è sempre più impellente (per l'Italia) che mai ...

Ma come fare ??? Occorre trovare ed attuare una strategia che possa, in tempi brevi (pena lo sfascio totale ed irreversibile della Nazione), portare a nuove elezioni ...

E nel frattempo occorre aumentare e migliorare l'informazione ...

Ma questi non li "stacchi" facilmente dalla poltrona ... Beppe occorre un piano ...

Claudio C., Albavilla Commentatore certificato 03.10.13 12:21| 
 |
Rispondi al commento

i 5 stelle “ribelli”: inqualificabili. Votati per il cambiamento della classe politica votano la fiducia a Letta. Dimettetevi

eleonora . Commentatore certificato 03.10.13 12:20| 
 |
Rispondi al commento

Avete presente uno spettacolo di un prestigiatore? Lui si gira a destra fa un movimento con il braccio destro, estrae un mazzo di fiori dalla manica, tutti che guardano la sua mano destra e lui nel frattempo con la sinistra estrae dalla sua tasca un oggetto che miracolosamente poi apparirà davanti al pubblico.
Ora siamo tutti qui a guardare il prestigiatore Letta, che ci distrae con i soliti problemi giudiziari di Berlusconi, con la fiducia e mentre noi guardiamo lo spettacolo di magia ecco passare in totale silenzio generale l'aumento dell'Iva al 22%. Nel frattempo, ovviamente, Berlusconi è ancora a piede libero ed il governo ha avuto la fiducia.
SVEGLIA
E' da mesi che ci fregano così.

Alessandro G. Commentatore certificato 03.10.13 12:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

super o.t. scusate...

@sergiomarchionne

forse le può interessare

https://www.youtube.com/watch?v=h2Vsfl2_QV8

ps
perdonate...

:)))

paoloest21 03.10.13 12:18| 
 |
Rispondi al commento

Epocue

capisc a me, la re l! g! one non funziona, per stare un po' meglio l'unica e' farsi una bella ca ca ta come gli uomini primitivi. A proposito di uomini primitivi, come sara' dormire sulle panchine d'inverno? boh! cerco un sacco a pelo invernale impermeabile, esistono? altro che scatoletta di tonno, se ne riconosco qualcuno a spasso di notte lo apro come una teca de fava...

Persico 03.10.13 12:17| 
 |
Rispondi al commento

Morti extracomunitari sulle spiagge Italiane, possibile che non si possano fermare alla partenza o appena dopo farli tornare indietro.
A chi servoni questi disperati che arrivano in una Europa già alle strette, chi li illude che ci sia spazio per loro ? fatemi capire chi li manovra , non sono certo gli scafisti che sono poveri disgraziati come loro, chi c'è dietro queste potenti organizzazioni ?
Sono migliaia che si muovono lungo l'Africa, i paesi Arabi, dove trovano i soldi per pagare chi li trasporta , c'è qualche cosa che non quadra .

Enzo Chiesino 03.10.13 12:17| 
 |
Rispondi al commento

Si sapeva già Berlusconi o non Berlusconi la fiducia era certa. Per i Tiggì e la carta straccia la fiducia la voleva il popolo! Infatti hanno VINTO LORO: BANCHE, CASTA, AFFARI, COMUNIONE E LIBERAZIONE, NAPOLITANO, ENRICO LETTA, GRANDI POTERI FINANZIARI E TECNOCRAZIA STRANIERA E … PERFINO LUI Monti (A proposito lo avete visto il suo cane?) Unica certezza. TASSE. E CON LE MANI LIBERE ED UNA MAGGIORANZA AUTONOMA

eleonora . Commentatore certificato 03.10.13 12:17| 
 |
Rispondi al commento

La casta non ha nulla da perdere,

SI SENTE AL SICURO.....MA ANCORA PER POCO !

TUTTI A CASA !!!

Movimento 5 stelle, siete gli UNICI CHE MERITATE STIMA,

vi voglio bene, vi abbraccio e vi ringrazio di cuore.

Silvia P. Commentatore certificato 03.10.13 12:16| 
 |
Rispondi al commento

Prima di sentirla, per chi dovesse trovarsi d'accordo con lei, ricordo che ha firmato PRIMA DI ESSERE ELETTA, un codice di comportamento e un'adesione al programma M5S. Padrona di dissentire a posteriori, ma allora DIMISSIONI, non tradimenti. Lasciare il posto a un altro. Che poi l'avessero offesa, donna o non donna - parità dei sessi - non vedo il problema. Minacciata? Ma andatevene a ....

GIORGIO S., TS Commentatore certificato 03.10.13 12:15| 
 |
Rispondi al commento

Concordo con chi sostiene che questa situazione, vede come unici responsabili, gli italiotti...tra chi si "volta" dall'altra parte e chi fa "spalluce" a chi continua a "foraggiare" questa "partitocrazia"...!!vorrei sbagliarmi, ma ne vedremo ancora delle belle..fidatevi..!!ma la responsabilità è solo ed esclusivamente degli italiani..!!
Aspettiamo "the last manfrina" e cioè il voto sulla decadenza...poi ritirerei tutti i parlamentari dalle sedi istituzionali..!!tutti dimissionari...!!e agli italiotti direi:..ora v'attaccate al tram..!!!

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 03.10.13 12:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una parlamentare del Movimento 5 Stelle, dopo aver elencato l’incredibile castello di bugie con cui ingannano gli italiani, li ha definiti il “nulla” ma si sbagliava. Magari fossero il nulla perché in questo caso, non sarebbero così pericolosi per la nostra società, invece rappresentano un pericolo mortale: sono la lebbra! Sono portatori di lebbra che sta infettando ogni cosa che toccano e condurrà alla morte gli abitanti di questa povera nazione.
Ieri abbiamo assistito ad un’aberrante sceneggiata napoletana, recitata questa volta da attori al cui confronto Mario Merola, era un principiante. Una sceneggiata che non aveva il compito di commuovere la platea ma di fregarla ancora una volta. Vergognandosi essi stessi di dire agli italiani che non erano disposti a sollevare il culo dalle poltrone, sulle quali intendono rimanere a qualsiasi costo, dovevano salvare anche quello di un pluri-pregiudicato, che minacciava di fargliele lasciare invece. Da veri attori consumati, sono arrivati a mettere in scena un “disonorevole show”, una nuova eclatante forma di strategia, con un triplice scopo: salvare il criminale, rimanere al loro posto e ingannare la popolazione.
Se non li manderemo presto all’inferno, all’inferno ci andremo tutti noi! E cosa racconteremo al Padreterno, di aver speso l’esistenza per mantenere nel lusso i nostri assassini? A questo punto sarà proprio lui a prenderci a calci e sprofondarci nel girone degli ignavi. Non c’è più tempo da perdere avendoci già scippato anche delle elezioni, visto che si sono votati tra loro come sappiamo. Cos’altro ci devono fare prima di capire che è necessario ribellarci? Stiamo aspettando che si arrivi a fare di noi i loro pezzi di ricambio, asportandoci gli organi onde vivere in eterno? Li lasceremo fare anche questo?


TAVERNA SPLENDIDISSIMA !!

Solo i giovani preparati e di sani principi riescono a parlare in modo così chiaro e convinto.

Io ho 57 anni, è un po' l'età media della casta.

Facendo la mamma e l'insegnante ho dovuto continuamente rinnovarmi per cercare di "capire" il mondo che continuamente cambia e richiede cambiamento da parte degli adulti, a meno di perdere per strada i miei figli e i miei studenti,

La casta invece non è cambiata, non ha saputo / voluto cambiare,
non aveva da perdere ne' figli, ne' studenti, ne' popolo italiano.
Non aveva da perdere nulla e la ri-conferma di Letta ha dimostrato che può ancora continuare perché non ha nulla da perdere.

La casta non ha nulla da perdere... MA ANCORA PER POCO !!!!

TUTTI A CASA !!!!

Silvia P. Commentatore certificato 03.10.13 12:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA DEL PIN SU LA7. SENTIAMO LA NOSTRA EX CHE RAZZA DI PAROLE DIRA'.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato 03.10.13 12:09| 
 |
Rispondi al commento

non bisogna votarli piu via sono dei morti viventi e solo noi possiamo cambiare la situazione i cittadini, come dice la cittadina Paola...sono dei morti viventi...
Siamo alla frutta...le proposte dei cittadini ignorate, il nostro valore e contributo ai loro privilegi sbeffeggiati via a casa non vi vogliamo più..avete strutto un paerse..Bersani, letta Berlusconi e la Boldrini ora una radical chich che nemmeno si rende conto della vita delle eprsone nel mondo reale...Per sempre Movimento% stelle

lorena roscetti 03.10.13 12:07| 
 |
Rispondi al commento

ORROREEEEEE...!!!!! SOLO LUTTO E PREGHIERE PER I FRATELLI MORTI NELLO STRETTO DI LAMPEDUSA...!!!
BASTA BISOGNA FERMARE QUESTA IMMANE TRAGEDIA IN QUALUNQUE MODO...!!!!!!!SIAMO TUTTI CORRESPONSABILI PER QUESTI OMICIDI BIANCHI E SENZA APPARENTI RESPONSABILI...!!!
HO SOLO VOGLIA DI PIANGERE...PER TUTTO...

Giovanni D., Bari Commentatore certificato 03.10.13 12:07| 
 |
Rispondi al commento

Orgoglioso di avere votato M5S e di avere mandato questi ragazzi in Parlamento. Sono GLI UNICI che ci fanno onore. Ci vuole tempo e pazienza.
I nodi, prima o poi, torneranno al pettine.
Dobbiamo marcarli stretti e raccontare al popolo Italiano tutto. Ciò che loro fanno o non fanno.
E ciò che noi vorremmo fare e che non ci permettono di fare. L'onestà e la tenacia alla distanza pagano. Un saluto a tutti i parlamentari del M5S: SONO ORGOGLIOSO DI VOI.
Un grazie sentito alla senatrice cittadina Paola Taverna: ieri mi hai fatto venire i brividi per quanto sei stata brava nel tuo intervento. Voto 8.

PAOLO PETRAROLO, RAVENNA Commentatore certificato 03.10.13 12:06| 
 |
Rispondi al commento

HO RIVISTO IL VIDEO DELLA PICIERNO :"La deputata PD e il vaffanculo ai grillini
Pina Picierno parla di parentopoli in casa M5S e poi si lascia andare agli insulti."

LA PICIERNO DIMENTICA DI DIRE CHE LEI E' AL PARLAMENTO GRAZIE A SUO ZIO ALL'EPOCA SINDACO DI TENAO (SINDACO,COSTRETTO ALLE DIMISSIONI PER VARI SCANDALI, TRA CUI QUELLO DELLE AUTORIZZAZIONI A COSTRUIRE (LICENZE EDILIZIE) EMESSE NELL'ARCO DI 24 ORE, BEN 1500.) E GRAZIE A SUO PADRE, AUTISTA TUTTOFARE DEL PD-L IN PROVINCIA DI CASERTA E PRESIDENTE DELLA LOCALE SEZIONE PROVINCIALE.
LA PICIERNO, ONOREVOLE, NESSUN MERITO, CURRICULUM VUOTO....SOLO PARENTOPOLI !

ELETTA QUESTO ANNO, SEMPRE CON IL LISTINO BLOCCATO (LEGGE PORCELLUM TANTO CARA AI DUE PD). SI PRESENTASSE ALLE PROSSIME ELEZIONE CON UNA LEGGE ELETTORALE DIVERSA, VEDREMO QUANTI VOTI PRENDE.
UNA CHE HA MATURATO IL VITALIZIO A MENO DI TRENTA ANNI (TREMILA EURO MENSILI) PARLA PURE DI PARENTOPOLI. VAFFANCULO PINA PICIERNO !

Carmine s., caserta Commentatore certificato 03.10.13 12:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo discorso rimarrà impresso nelle nostre menti... Dovrà essere riportato sui libri di storia ed insegnato a tutti gli studenti.
Dedicato a tutti i ciarlatani che affermano che il M5S è solo Beppe Grillo.
SIETE NIENTE.

simone calligaris Commentatore certificato 03.10.13 12:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Berlusconi è il signore nero...
Avete presente l'imperatore Sith di star Wars?
Beh.... è proprio lui, trama nell'ombra, distrugge la democrazia fra gli applausi del parlamento galattico, crea sottili trame, dice sempre l'opposto di quello che farà.
Quello che mi chiedo è come fa a raccogliere ancora voti ? possibile che le sue clientele siano così ampie, oppure riesce ancora a abbindolare gli stupidi?
Nel suo ventennio l'Italia si è impoverita ancor più di quanto abbia fatto durante il governo del suo predecessore Craxi.
La disoccupazione è arrivata al limite del collasso sociale, i ricchi hanno migliorato la loro situazione, e la gente ancora lo vota!!
Incredibile ....
Ma forse siamo al capolinea, vedremo cosa resterà di lui nella storia di Italia, se l'immagine di un imprenditore che ha governato il paese oppure l'immagine di un predone che lo ha distrutto.

Carlo C., Milano Commentatore certificato 03.10.13 12:03| 
 |
Rispondi al commento

Le coste italiane del sud, nel mare più bello di tutto il mondo,sono piene di cadaveri di gente che non ha mai visto una castagna, un limone.
Gente senza istruzione, mandata dalle coste del nord Africa e del medio Oriente e dalle savane dell'Africa a invadere come cavallette la nostra Italia. Una delle nazioni più belle, più ricche di storia e di cultura millenaria, una delle nazioni dal clima mite e piene di gioia di vivere del mondo.
Tutto c'è in Italia. Altro che lo schifoso clima della Germania e dell'Inghilterra. L'Italia è la più bella nazione del mondo.
Attenti Voi delle giovani generazioni a buttare questo patrimonio. Vale più un Gaeta di tutta Londra e Berlino messe insieme.
Io fra i due preferirei vivere a Gaeta senza pensarci più di un secondo.
Attenti italiani, avete il diritto di essere dei somari ma ne pagherete le conseguenze.

Ivan I., Genova Commentatore certificato 03.10.13 12:01| 
 |
Rispondi al commento

Voi politici che avete ridotto allo stremo questo paese, crociati di false morali e ideologie, il vostro benessere è il vostro unico dio

SIETE NIENTE

Voi che vivete per la casta e con la casta godete degli sprechi, innamorati delle raccomandazioni, dipendenti dei privilegi

SIETE NIENTE

voi giornalisti che siete schiavi allegri, mendicanti alla continua ricerca di favori e protezioni in cambio di falsità spacciate per verità

SIETE NIENTE

Voi intellettuali, filosofi, illuminati del giorno dopo, dove siete, voi che siete collusi con questo marcio sistema, per un premio in più, un libro pubblicato, una casa editrice prestigiosa

SIETE NIENTE

Voi industriali, capitani d'industria, manager ,voi che avete svenduto la vostra integrità per partecipare al banchetto del paese, cialtroni con le pezze al culo, fieri di pontificare il vostro consenso ai potenti di turno, avete venduto l'anima al diavolo per qualche euro in più

SIETE NIENTE

Voi che avete votato i partiti PD -PDL - SCELTA CIVICA - LEGA turandovi il naso o perché io sono di sinistra, di destra, di centro, fregandovene dei danni che questi corrotti e ladri causavano al paese, voi siete responsabili come loro

SIETE NIENTE

Voi che non andate a votare, tanto sono tutti uguali, non me ne frega nulla della politica, ma sempre pronti a criticare tutto e tutti

SIETE NIENTE....NIENTE


ALESSANDRO R., Roma Commentatore certificato 03.10.13 11:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli italiani, ancora una volta, hanno scelto di girarsi dall’altra parte, permettendo a un parlamento di non eletti, di decidere le sorti del nostro paese. Abbiamo assistito in queste ore a trasformismi e ad azioni che sanno dell’incredibile. Cambi repentini di opinioni, un alternanza parossistica di informazioni, ma cosa piu’ grave, quella del riciclo dei soliti personaggi, che hanno di fatto, distrutto il tessuto economico e culturale dell’Italia.Applicando la metodologia mentale del meno peggio, si e’ voluto optare per un Letta bis, dove i soliti noti, vestendosi di un improvviso alto senso di responsabilita’ che avrebbero dovuto dimostrare al loro amato paese,loro malgrado , erano stati costretti a tradire il nano,perche’ non potevano certo dichiarare che, l’unico collante che li ha spinti a votare il prete democristiano, era il terrore di perdere le poltrone e i privilegi di cui godono,in barba a un paese che e’ a un passo dalla bancarotta. Oggi assistiamo, grazie alle solite televisioni schierate, e ai troppi giornalisti compiacenti, quasi a un apoteosi di Enrico, per aver messo (forse) all’angolo Berlusconi, dimenticando pero’ il fatto piu’ grave e cioe’ che, la banda Bassotti con a capo il PD, e’ ancora tutta li,seduta sugli scranni di Montecitorio pronta a spolparsi quel poco di carne che rimasta attaccata all’osso. Contenti voi...

Tom Collins (fireman 73), Napoli Commentatore certificato 03.10.13 11:57| 
 |
Rispondi al commento

Grande discorso...
l'ho sentito in diretta, con la mia famiglia...

Alla fine mio padre ha detto: "tutte fesserie, le cose che dichiara di avere ottenuto non le ha ottenute perchè ha combettuto ma perchè erano già nell'agenda di governo..."

Alle mie rimostranze ha risposto che come al solito mi lascio prendere dalla polemica e non ragiono con la mia testa...

Io penso che sia lui e quelli come lui a non ragionare... ma non perchè non ne siano capaci... ma perchè anni, anzi decenni, di cattiva politica e cattiva informazione gli hanno fatto il lavaggio del cervello...

Come si possono recuperare questi voti?

Sicuramente pubblicizzando quello che il M5S sta facendo non solo sul web, ma utilizzando ogni possibile forma di comunicazione...

Grazie

Pietro A.M. 03.10.13 11:56| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

avete sentito cosa ha detto "baffino" d'alema su grillo?cioè ragazzi questi soggetti non si stanno rendendo conto,oppure fanno finta,che è proprio grazie a grillo e il m5s che la gente non ha iniziato ad andare a bastonarli uno per uno...o peggio a sparare,come pensano di contenere la rabbia e la disperazione quando non ci sarà piu la speranza di vedere un italia diversa da questo schifo?la polizia europea?e che ci facciamo,polpettine?servirà ben altro a "baffino" e compagnos ed è piu probabile che sarà questo scarafaggio a doversene scappare su un gommone o a nuoto!parassiti di mèrda,e se penso che sono 20 anni che,regolarmente,8-10 milioni di italioti votano gente come d'alema mi viene da vomitare.

iniziate a prepararvi che se per vostra disgrazia gli itaglianos dovesse votare ancora pd-pdl-popolari/formigoni/forzitalia,vi dovrete quotidianamente difendere da quei 15-20 milioni di italiani ridotti allo stremo,dato che non ci sarà piu nessun "grillo urlante" a tenere la coesione sociale in questo paese di mèrda.

Francesco 87 (rattodicampagna), Brindisi Commentatore certificato 03.10.13 11:55| 
 |
Rispondi al commento

@ Carlo
x la risposta al commento di
Salvatore Como 03.10.13 10:32

E quindi tu Carlo pensi che non essendo d'accordo sulla strategia uno debba tradire il mandato degli elettori.

Io credo invece che i fuoriusciti del M*****
non sono usciti per la strategia ma per intascare i soldi tutti del mensile da parlamentare.

Capisco il tuo ragionamento ma fino ad un certo punto, quando si sono presentati nel M***** non avevano la pistola alla tempia e quindi le regole del M***** dovevano essere rispettate o no.

X troppi anni l'Italia è andata avanti col sistema democristiano che è quello che ha fatto marcire questa nazione col si può cambiare idea.

Certo cambio idea ma x coerenza mi dimetto e lascio il mio posto al candidato che c'era dopo di me.

Qui allora sei degno di rispetto: ma se l'idea la cambi x convenienza economica allora ti devi aspettare che ti offendano, in quanto hai tradito gli elettori, che giustamente ti chiamano traditore o no?

saluti

nessun copy 03.10.13 11:54| 
 |
Rispondi al commento

Grandissima Paola Taverna ...

Siamo sempre così sicuri che andando in TV ci "sbranerebbero" ???

Siamo sempre così sicuri che Di Battista Morra Di Maio Giarrusso e la stessa Taverna (ed altri) non sarebbero all'altezza ??? Pensate a chi vedete spessissimo a rappresentare altri partiti e giudicatene le capacità, poi fate un confronto ...

Intanto ieri sera mi son gustato una puntata di "La Gabbia" che mi è proprio piaciuta ...
Ovviamente è l'unica trasmisione politica che ritengo si possa guardare ... il pubblico non è fatto di "sagome" ma partecipa ... il conduttore non è uno "zerbino" ma se è il caso ti contraddice ... insomma un po' di "nuovo" in TV ...

Claudio C., Albavilla Commentatore certificato 03.10.13 11:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'affermazione (avallata anche dal presidente del consiglio che l'ha difesa) più importante della De Pin è che il nostro NON STATUTO sia solo un pezzo di carta.

Se questo è vero (detto da un senatore e ripeto difeso anche da Letta) allora tutto è un "pezzo di carta" compresa la costituzione, la proprietà, le leggi, i regolamenti.

Grande De Pin, ci hai dato una idea : un popolo che non ha piu niente da perdere può permettersi tutto ciò che fa più comodo !

Mi aspetto l'assalto ai forni, ai supermercati ... al cuore stesso di questo stato monopolistico-oligopolistico.
Stalin ci fa una pippa (il marxismo presuppone un regime monopolistico di stato) noi siamo oltre siamo alla individuazione della rete come unico soggetto politico recante diritto !

Kasap Aia, Cifre, borgo virtuale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.10.13 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Il coitus interruptus di letta con berlusconi sarà trasmesso in differita questa sera sul canale porno di mediaset con la collaborazione di forminchioni in qualità di voyeur.

ciulanen 03.10.13 11:48| 
 |
Rispondi al commento

BRAVISSIMA TAVERNA e tutti del Movimento 5 stelle!!!

.... probabilmente i tempi storici, o meglio psicologici, non sono ancora sufficientemente maturi per una svolta radicale verso l'onestà nelle Istituzioni.
Anch'io speravo, ero quasi certa di una immediata riscossa, invece....
STUPENDI PARLAMENTARI 5 STELLE e movimento, si deve ancora attendere, si deve ancora RESISTERE, RESISTERE, RESISTERE.
Siamo con voi nel continuare a resistere e sopportare disonestà, cinismo, disoccupazione, tasse, sprechi inauditi.

Facciamoci forza, sosteniamoci e continuiamo a resistere.

UN GRAZIE IMMENSO!!!

VI VOGLIO UN MONDO DI BENE !!

Silvia P. Commentatore certificato 03.10.13 11:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Complimenti: ottimo e concreto intervento

Il potatore 03.10.13 11:45| 
 |
Rispondi al commento

Nel parlamento ci sono tre categorie di politici.

1) i conservatori, quelli che per loro va bene cosi' e fanno i cazzi loro spadroneggiando.

2) i quaccaraqquà, le mosche che sguazzano nella merda e che vivono di parassitismo.

3) i 5S che ( a parte qualcuno ) cercano di fare qualcosa per noi lavoratori tra immense difficoltà create dalle categorie precedenti.

Finchè questo non sarà chiaro a tutti sarà molto dura.

ciulanen 03.10.13 11:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salve,
in passato ho sempre alternando il voto tra ipotetica destra ed ipotetica sinistra. Ero consapevole che fossero tutti uguali ed allora, pur di votare, dovevo barrare un simbolo di un partito possibilmente quello più gettonato. Sfiduciato da tutto ciò che è sempre accaduto durante tutti questi anni, promesse non mantenute, passaggi indegni di personaggi da un partito all'altro, tasse, leggi ad personam e ad partitum ecc...mi ero convinto che realmente fossero tutti uguali. Oggi, grazie al Movimento 5 Stelle, grazie al lavoro dei ragazzi, agli ideali molto vicini ai cittadini normali ho riscoperto il senso vero di fare politica. Continuiamo a dare fiducia a questi ragazzi ed al Movimento che a mio modesto parere è l'unica seria speranza di cambiamento. Saluto e buon caffè a 5 stelle !

Domenico Laurenza 03.10.13 11:38| 
 |
Rispondi al commento

Con le lacrime agli occhi apprendo la tragedia di Lampedusa!
50, 80, 100 morti!
100 vittime di guerre e fame, di povertà e soprusi, di tragedie fatte dall’uomo!
E mi chiedo: cosa facciamo noi se non parlare di miserabili manovre politiche di omuncoli legati ad una poltrona…
Come possiamo permettere il sacrificio dei nostri fratelli e dei nostri figli perché siamo obnubilati da parolai dediti solo al proprio tornaconto!
Soprattutto mi chiedo: dove cazzo è quell’Europa di ideali di fratellanza e cooperazione ch’era stata pensata… od era solo l’ennesima manovra per renderci meno liberi?
Pretendo una risposta!
La pretendo in memoria di tutto quel sangue dei mie fratelli che lorda il nostro mare…
La pretendo in nome dei sacrifici che stiamo facendo per far ingrassare quei burocrati che sono al potere…
La pretendo in nome dei miei fratelli Greci che oltre a non avere più un’orchestra sinfonica, sono costretti per risparmiare a cibarsi di cibo scaduto…
La pretendo in nome di quegli operai che hanno perso il lavoro e di quegli imprenditori che si sono suicidati…
Voglio una risposta!
E la Voglio ora!

Angelo Bartocci 03.10.13 11:38| 
 |
Rispondi al commento

Condivido l'intervento della Portavoce al Senato. Tuttavia ricordo a me stesso che la sola critica non basta. Abbiamo avuto l'occasione di andare al Governo ed attuare le principali riforme; di certo abbiamo perso il treno. Chi si può illudere di ottenere il 51% per governare da soli ? O prima o poi si dovrà fare un compromesso, altrimenti continueremo a criticare l'operato degli altri stando alla finestra (e non è quello che vuole l'elettorato). Auspico che il treno passi ancora un'altra volta.

Luciano Conconi 03.10.13 11:38| 
 |
Rispondi al commento

o.t.?

non so se est lecito, lewcito dico...

ma consiglierei ai rappresentanti m5s eletti di terminare ogni intervento nelle aule
con la frase:

""da parte del popolo italiano andate afc""!!!!

si lederebbe il decoro delle etcetc??

ma per favore ormai siamo a livelli...

paoloest21 03.10.13 11:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ha fatto un discorso bellissimo, perché alla fine ha detto quella frasi urlate? Così ha dato ai giornalisti faziosi un pezzo da tagliare e inviare in televisione ed è passato il solito messaggio dei grillini urlatori!

Avete grosse lacune di comunicazione, fatevi furbi porca miseria!

Daniele Cogo 03.10.13 11:37| 
 |
Rispondi al commento

BUONGIORNO BLOG!!!

Il mio pensiero stamattina va alle oltre 80 vittime de naufragio di Lampedusa, indipendentemente da quello che ognuno di noi possa pensare dell'arrivo dei clandestini.
Sono esseri umani e meritano rispetto e sono anche loro vittime di un sistema politico sbagliato


o t
ribadiamolo sempre:
se qualcuno voleva alleanze col pd...perchè cazzooooooooo non ha votato pd???????????????


punto

Luca M., Rho Commentatore certificato 03.10.13 11:35| 
 |
Rispondi al commento

Il primo problema è la televisione in generale,le facce schifate a unomattina o a la vita in diretta o meglio ancora su pomeriggio5,dei vari conduttori quando parla o si parla del M5S ci creano dei grossi danni e il popolo della tv del pomeriggio(quella convinta che se cambi perderai la pensione)ci crede...in ogni caso,speravo che in quella mente bacata del nano,almeno per una volta,anche per errore non concedesse la maggioranza e facesse cadere il governo...ma noi facciamo troppa paura,questo non è un paese per onesti,ieri l'abbiamo visto tutti!!!!

max cr, cremona Commentatore certificato 03.10.13 11:32| 
 |
Rispondi al commento

Domanda:
ma quante delle cose che non sono state fatte si sarebbero potute fare stando al governo con il PD?

Danilo Musazzi 03.10.13 11:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon giorno a tutti, i nostri rappresentanti in parlamento sono una forza, la certezza che siamo sulla strada giusta aumenta in me ogni giorni ma vedo l'interesse dei miei colleghi che incominciano ad aprire gli ochhi. Detto questo suggerisco a Beppe e a tutti gli altri amici del Movimento di riconoscere dalla prossima legislatura un compenso maggiore ai nostri rappresentanti: da € 2.500 a € 3.500 netti. Non è una questione mera di soldi, dovete capire l'impegno che mettono per scoperchiare le malefatte, la verifica di tutti gli atti nuovi e vecchi preparati per fregare i cittadini ma soprattutto il dover ascoltare un mucchio di cazzate e di bugie tutti i giorni da parte dei politici cosidetti tradizionali, ditemi voi se questo non è un lavoro disagiato per le persone normali come noi. Vi invito a sostenere questa proposta. (per me meriterebbero anche di più per quello che fanno ma questo sarebbe un giusto compromesso, ripeto per me).-

paolo p 03.10.13 11:31| 
 |
Rispondi al commento

Ammetto che avevo qualche dubbio sul movimento 5 stelle, ma le vicende di questi giorni mi hanno fatto realizzare che è ormai l'unica possibilità che ci resta per cambiare questa ignobile situazione.

Mi considero di sinistra e, nonostante le speranze, col senno di poi mi pento di aver votato Vendola e fatto prendere il premio di maggioranza a questo PD di affaristi senza dignità. Ci stanno fregando in modo plateale da anni e questo governo è il più grande oltraggio alla democrazia; bisogna fare qualcosa ed è impossibile non ammettere che Grillo è l'unica possibilità che ci resta, grazie al movimento 5 stelle per essere la vera e unica opposizione!


o t
certo che vendere i patrimoni nazionali per far cassa...non pensavo volesse dire anche vendere isole!!!!!!!!!!!!
porc putt....
votate pd miserabili,così prima o poi vi vendono anche casa vostra e a vostra insaputa.intanto se nè andata la linea telefonica e gli aerei...ecco,gli aerei,eh già,avendo venduto un isola non abbiam più bisogno di aerei...c'è una logica in tutto questo...logica piddina.
p.s. suggerirei ai piddini di dire ai loro rappresentanti di pensare alla vendita di zone montagnose,tipo parchi o cose simili....bastardi!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 03.10.13 11:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie per la possibilità di inserire commenti.
Vorrei sapere se esiste uno spazio dedicato a commenti non attinenti agli articoli pubblicati.
Mi dispiace dire che secondo me scrivete solo cose che tornano comode.
Ci sono altri argomenti che potrebbero diventare oggetto di dibattito ma io non so mai dove postarli.
Vorrei avere un confronto sul caso Kazakhstan, un confronto su Eni, sul recento sequestro di un peschereccio italiano da parte della Tunisia, sulla gestione dei parlamentari del M5S e del perché di parlamentari al gruppo misto.
Dettagli su questi e altri argomenti.
Scambiare informazioni con altri su fatti provabili.
Macché!
O si parla degli argomenti che qualcuno di voi sceglie, peraltro quasi tutti argomenti che io trovo interessanti, oppure niente.
Grazie a chi ha avuto la pazienza di leggermi e può darmi una risposta alla domanda:
Dove posso postare commenti relativi a questioni non trattate?
Un archivio facilmente gestibile?

Ivan I., Genova Commentatore certificato 03.10.13 11:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E QUI CASCA L'ASINO E TUTTO IL SUO FALSO MOVIMENTO.
ECCO LA SCUSA CHE SI TENEVANO IN SERBO DA MESI:

"i senatori "cosidetti del m5s" che hanno votato la fiducia al governo napolitano erano fuori dal m5s da parecchio"

"solo per amor di verità" MA DE CHE...FALSI FINO AL MIDOLLO.

CHE SCHIFO. 03.10.13 11:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CIO' KE STA AVVENENDO IN QUESTE ORE, E' LA PROVA SCIENTIFICA KE AL PARLAMENTO ITALIANO IN QUESTI ULTIMI 20 ANNI C'E' STATA DI FATTO UNA RELAZIONE MOLTO "INTIMA" FRA DUE AMANTI CLANDESTINI (MANCO TANTO)FATTA DI COMUNI INTERESSI E PASSIONE TRA PD+L E PD-L...!!! PER CHI AVEVA ANCORA QUALKE DUBBIO E NON VOLEVA CREDERCI KE ANDASSERO A LETTO ASSIEME DA SEMPRE ADESSO NON PUO' KE ARRENDERSI ALL'EVIDENZA DEI FATTI...UN GRANDE AMORE SEMICLANDESTINO ADESSO SFOCIATO FINALMENTE NEL MATRIMONIO DEL SECOLO...!!!LUNGA SBORNIA ALLA KASTA ED ALLA PARTITOCRAZIA KE FINALMENTE HA GETTATO IL VELO...!!! TANTI AUGURI PER LORO...E TANTISSIMI CAZZI AMARI PER GLI ITALIANI...CHAMPAGNEEE...!!!!! SEMPRE PIU' W M5S..!!! E GRAZIE BEPPE PER NON AVER FATTO ALCUN TIPO DI ALLEANZA CON QUESTA MELMA USCENDONE PULITO COME UN GIGLIO...ANCORA UNA VOLTA AVEVI VISTO MOLTO PIU' IN LA' DI TUTTI..UN ABBRACCIO ANKE AL GRANDE GIANROBERTO

Giovanni D., Bari Commentatore certificato 03.10.13 11:23| 
 |
Rispondi al commento

STAbilita'

La parola stabilita' sta assumendo un significato SINISTRO, sempre
piu' simile a STAtalismo e STAlinismo...

Occorrera' creare un neologismo: lo STABILISMO.
Che come tutti gli ismi finira' male.

Deja vu nella CRISI degli anni 30: la GRANDE DEPRESSIONE.

Chi non ricorda gli errori del passato e' CONDANNATO a ripeterli.
Santayana

Fabrizio Salvini 03.10.13 11:22| 
 |
Rispondi al commento

Questi cantano vittoria, non hanno capito i non allineati PD e PDL che a loro volta si uniscono in uno schieramento pseudo DC di governo, che ormai hanno perso l'identità.

Il nuovo che avanza sarebbe Letta, Renzi, Alfano ?


Ahahahahah !


Ci sarà da scompisciarsi...

Povera Italia.


Capisc'a me

PS. Il discorso della Taverna dovrebbe andare in tv a reti unificate.
Mentre a Zelig manderei quello di Letta con la De Pin, con la voce in sottofondo di Scilipoti che si lamenta di questa ingiustizia e viene zittito.

http://www.youtube.com/watch?v=D7c5inLHVi8

Antonio* °Cataldi (capisc'a me), Portici - NA - Commentatore certificato 03.10.13 11:22| 
 |
Rispondi al commento

ASPETTARE IL VOTO???????????

QUESTI SE NON VENGONO BUTTATI FUORI CON LA FORZA, NON SE NE ANDRANNO MAI!!!!!!!!!

STANNO AGGRAPPATI ALLE POLTRONE COME UN CORPO UNICO.

DA QUANDO ESISTE L'UOMO, PER FAR RICONOSCERE I PROPRI DIRITTI SONO SEMPRE STATE FATTE INSURREZIONI, RIVOLUZIONI.

grace 03.10.13 11:16| 
 |
Rispondi al commento

Pochi ma qualcuno, ha cambiato la casacca in corsa
abbandonando il M5S, (era da mettere in conto) pero' pensate nessuno dei parlamentari ha chiesto di entrare nel M5S.Passano dal pd al pdl dal pd o pdl al gruppo misto riescono a mischiarsi pur avendo idee politiche diverse.Ma nessuno chiede di passare al M5S, eppure chiediamo in molti le stesse cose: abbassare le tasse, cambiare legge elettorale,imu,equitalia,rimborsi elettorali,etc etc.chiedere di cambiare queste cose non e'da immorali.E'da immorali chiedere queste cose percependo euro 14.000 mensili senza rinunciare a
nessun VS privilegio.La nostra casa e' aperta a tutti potete redimervi incominciando da qui.
E non sarete piu'... NIENTE

ROBERTO GHIDONI, ANDORA Commentatore certificato 03.10.13 11:15| 
 |
Rispondi al commento

"I soldi ci sono per finanziare quel che vogliamo !"

Questa affermazione li spaventa moltissimo.

Perchè è fuori dalla loro logica, quella per cui a pagare il conto della crisi siamo noi.
E di fatto ci sono ! Nel patrimonio complessivo della nazione, basta trovare il modo di andarli a prendere.
Tutto un popolo che reclama l'esproprio dei beni di pochi è inarrestabile e anche legittimo.

Lamentarsi della crisi da questi signori perpetuata in vent'anni alla lunga risulta uno sterile lamento.
Cosa diversa è indirizzare la protesta in modo chiaro verso soluzioni che esistono ma sulle quali si sono eretti interessati tabù.

I soldi nessuno te li da spontaneamente, bisogna prenderseli.
Una rapina ? Certo !
D'altra parte la proprietà è solo una firma su un pezzo di carta (anche la tradritice De Pin sarebbe d'accordo), che in tempi di catastrofe passa in secondo piano rispetto al bene comune.

Sarebbe un grosso sacrificio per quei pochi che lo subissero ma sarebbero risorse sufficienti per uscire da questa empasse.

Quindi basta con questa logica del piangersi addosso, ANDIAMOCI A PRENDERE IL MALTOLTO !

(il presupposto resta sempre quello che poi NON siano questi qua a gestirli)

Kasap Aia, Cifre, borgo virtuale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.10.13 11:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hanno ucciso J.KENNEDY.... ignoro il motivo aveva tradito GLI USA????? come mai non si riesce,almeno a mandare a casa tutti quelli che non fanno i veri interessi del proprio Stato della propria Nazione la nostra Bellissima Italia hanno giurato fedeltà a chi e con chi? Chiedo gentilmente una risposta.
Agli indecisi al voto per il M5S rispondo con toni alti e decisi Voi dareste la vostra fiducia a chi vi ha tradito,esempio,un socio che vi ha rubato i soldi o altro o una moglie che avete trovato a letto in casa vostra con il vostro migliore amico?
Ed allora come fate a votare questi personaggi che ci hanno portato alla destabilizzazione in tutti i settori produttivi dove sono non eletti per merito ? Hanno criticato i ragazzi del M5S dicono che non sono esperti in cosa nel rubare o prostituirsi nelle varie forme di moda oggi????Ma guardate che bei ragazzi/e da voglia di famiglia di verità.Bravo signor Beppe § company avete scelto dei fanciulli/e meravigliosi,sono meravigliosamente PULITI e semplicemente BELLI.

alegna d., argenta Commentatore certificato 03.10.13 11:09| 
 |
Rispondi al commento

L’intervento del Capogruppo del M5S al Senato - On. Paola Taverna - ieri è stato fantastico, ha elencato tutte le incongruenze e le vergogne di questo nuovo governo mostro guidato da Letta e targato PDL – PD. Un solo passaggio mi ha lasciato perplesso e riguarda anche una precedente presa di posizione da parte di deputati e senatori del M5S, ossia il sostegno alla legge contro l’omofobia.
La mia perplessità su questo provvedimento, nasce da una duplice considerazione, la prima di natura “pratica” riguardo alle priorità del paese… ben altri sono i problemi del paese e degli italiani ben elencati nei 20 punti del programma del movimento, a cui ho dato il mio voto; la seconda riguarda la necessità da un punto di vista giuridico di creare una nuova fattispecie di reato (contro l’Omofobia) che francamente mi risulta incomprensibile in quanto considero gli omosessuali proprio identici agli eterosessuali come cittadini e che quindi la violazione di una legge (es.:violenza sulla persona) sia perseguibile nella stessa identica misura. Salvo una eventuale aggravante per …futili o abietti motivi.
Il timore che nutro è che in realtà in questa legge si celi, subdolamente, il tentativo di voler limitare la libertà di “opinione” qualora non si condividano temi nella materia specifica (es.: matrimonio omosessuale, adozione da parte degli omosessuali etc…) e sinceramente questo non mi sembra in linea con i principi della nostra Costituzione che insieme abbiamo decidere di difendere con impegno e passione.

Alberto 03.10.13 11:08| 
 |
Rispondi al commento

Ottimo,
Questo discorso andrebbe analizzarlo in diretta tv su tutte le reti.
Con un dibattito serio provare a contraddirlo.
Se non si riuscirà (come io credo) a sbugiardare, vorrà dire che tutti i telespettatori avranno finalmente sentito cose vere e la tv ,per una volta, avrà reso un servizio pubblico.
Comunque la vedo molto dura, questi hanno intenzione di farsi una legislatura intera.

alessandro t., milano Commentatore certificato 03.10.13 11:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non so neanche spiegare l'indignazione per questa dittatura dei partiti, non vogliono restituire il Paese al Popolo.
Pretendiamo elezioni democratiche ed un governo scelto da noi, non un commissariamento europeo.
Se ci permetteranno di votare avrete la mia preferenza.
in caso di vittoria avrete un'enorme responsabilità, dimostrare che siete diversi dagli altri!

Fondacaro Giuseppe 03.10.13 11:05| 
 |
Rispondi al commento

Da un ex di Rifondazione (ex perché quando può il Prc si adagia sul Pd) e attualmente consigliere comunale del gruppo misto di Senigallia, un plauso a Paolo Taverna. Il suo intervento non viene trasmesso nelle tv perché assai chiaro e puntuale. Lo rilancio in rete su fb. Buon lavoro Paola.

Luigi Rebecchini 03.10.13 11:02| 
 |
Rispondi al commento

Scusate, ma a voi non sembra EVIDENTE che la contropartita alla supergiravolta del delinquente di arcore sarà la sua NON-DECADENZA?

Raffaele M. Commentatore certificato 03.10.13 11:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A chi può interessare: tra poco su LA7 ci sarà Del Pin. Ora è in auge. Io vorrei che cadesse la legislatura se non altro per mandare a casa lei e i suoi soci.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato 03.10.13 11:02| 
 |
Rispondi al commento

http://webtv.camera.it/home


giuro....incredibileeeeee ma sto ammirando bonanno(lega)

Luca M., Rho Commentatore certificato 03.10.13 10:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

il pianto dell'abete in aula era un pianto di vergogna..

adesso però tranquilla, tradito una volta la prossima sarà più facile , il piddì est avvertito...

:))

paoloest21 03.10.13 10:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

x il M5S: DEMOCRAZIA DEL BENESSERE (vedi google) Studiatela e diffondetela: Riforma urgente da fare è RIDISTRIBUZIONE REDDITO ponendo un LIMITE SOCIALE PROFITTO (LSP) tramite IRPEF con aliquota di almeno 60% (xme anche 75%) su parte reddito > tale LSP che è definito su base di quello che NON guadagna 99,9% popolazione (in Italia 500.000 €) quindi abbassare indice Gini almeno a 0.25 portandolo livelli paesi scandinavi. Si potrebbe (lentamente) ripristinare IRPEF ’74: 32 scaglioni da 10% fino 6 mil. £ al 72% x parte sopra 500 mil. £ (i furbi plutomani, super-ricchi, si sono abbassati le tasse di circa 30 % e le hanno alzate ai meno abbienti di circa 20-25 % ca! e solo 5 scagl.). Ciò fa parte di ideologia (che è possibile: vedasi paesi scandinavi) chiamata DEMOCRAZIA DEL BENESSERE che negli anni potrà far diminuire debito (con le risorse LSP, lotta sprechi ed evasione fiscale) senza penalizzare servizi e, un domani, senza ricorso a patrimoniali (casa, auto ecc). Democrazia Benessere mira alla qualità della vita FAVORENDO ANCHE RICCHEZZA MA NON RICERCA DEL PROFITTO ILLIMITATO (non c’è vera Democrazia senza LIMITE AL PROFITTO INDIVIDUALE), quindi mira eliminare plutomani (super-ricchi) dando un significato e pienezza alla parola FRATERNITÀ. In una società siffatta il denaro conta meno per raggiungere la piena qualità vita e da sfogo anche all’intrinseca avidità dell’uomo (basteranno o no 500.000 € annui?) senza che si diventi plutomani e si parassiti (come succede oggi) la società senza la quale non si sarebbe mai diventati così ricchi. Inoltre se soldi rimangono azienda, non devono essere tassati (tipo al dg fiat solo 500.000 € e i restanti 47.5 mil € restano alla fiat x investire in Italia, e il dg fiat si risparmiava alta tassazione). Quindi anche un incentivo ad investire, o, se si è accumulato abbastanza, mollare e godersi la vita (in una società come questa con dei servizi poco costosi ed eccellenti) lasciando posto a nuove leve (quanti i ‘cervelli in fuga’?).

Pincopalla mrc Commentatore certificato 03.10.13 10:54| 
 |
Rispondi al commento

Grande Paola Tanerna!!!

Giovi F. Commentatore certificato 03.10.13 10:54| 
 |
Rispondi al commento

Mi chiedo cosa si ripromettano tutti quei tizi che ci insultano o criticano il M5S. Qual'è lo scopo? Se sono così in gamba come appare dalle loro parole, evidentemente sanno tutto, perchè non spiegano mai per chi votano e per quale motivo?

GIORGIO S., TS Commentatore certificato 03.10.13 10:53| 
 |
Rispondi al commento

La Stampa di Torino dedica mezza pagina al pianto della vipera, non una parola sull'intervento storico di Taverna.
E' meritato il 57mo posto nella classifica per la libertà di stampa!
Ho in mente di organizzare un convegno sul futuro del giornalismo, considerando il presente (sic).
Che ne dite?

elio v., To Commentatore certificato 03.10.13 10:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La sensazione che si prova quando si hanno confeme di aver ben votato alle elezioni è impossibile da descrivere. Non vorrei essere nei panni degli altri, compresi quelli che non hanno votato che sanno che avevano UNA possibilità e se la sono giocata. Molti di questi ultimi non sbaglieranno più.

vito b. Commentatore certificato 03.10.13 10:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ANCHE IL PD HA LA SUA SANTANCHE'

Si chiama PINOTTI, con quella faccia da IRREPRENSIBILE FUNZIONARIO DEL CATASTO, dice solo frasi fatte e scontate, piene di quella retorica che gli italiani non vorrebbero più ascoltare.
Ieri notte (era l'una) a Matrix parlava della "Aggressione" subita dalla De Pin come di un fatto "abominevole" e naturalmente lo associava ad una violenza sulle donne, come la Boldrini! Mi pare che negli anni, in parlamento si sia assistito a scene ben più gravi di quello che è successo ieri verso la fuoriuscita che, vi posso assicurare, a Oderzo, Fontanelle e dintorni, che sono i paesi in cui vive la De Pin, si ripetono spesso quando la si vede in giro!
Tradire il Movimento non è lo stesso che tradire il PD o il PDL o i partiti tradizionali che da anni seguono questa prassi che ieri ha inscenato la madre di tutti i Tradimenti. Tradire il movimento vuol dire calpestare l'onestà come valore e la buona fede che i cittadini hanno riposto in te quale portatrice di questi valori all'interno delle istituzioni! Per questo, cara Pinotti quando parli di aggressione alle donne, dici una cazzata colossale sapendo di dirla!

Gianni B 03.10.13 10:50| 
 |
Rispondi al commento

Bella performance cittadina senatrice... la vorrei baciare in bocca!
LOro sono niente! niiieeenteeee!
........per un Governo a 5*.........

Wiu@m@o -, Firenze Commentatore certificato 03.10.13 10:49| 
 |
Rispondi al commento

Solamente il MoVimento 5 Stelle può salvare i Cittadini !

TUTTA la partitocrazia cercherà di andare a votare il più tardi possibile.

Non possono però "rinviare" le Elezioni Europee e dobbiamo TUTTI (iscritti, simpatizzanti e sostenitori esterni), cominciare già ad "AFFILARE le armi", iniziando l'opera di CONVINCIMENTO.
Dal blog di Beppe Grillo e da quello del "Parlamento 5 Stelle", possiamo "prendere, stampare e diffondere" !
Cominciamo già a farlo !

comitato98miliardi.altervista.org

vincenzo matteucci 03.10.13 10:49| 
 |
Rispondi al commento

5 piccioni con un berlusconi ... Aumento iva, Imu da pagare ( con questa crisi di governo non abbiamo avuto tempo di fare altro) aumento accise benzina, l'anno prossimo Service tax e un nuovo partito a cui dare rimborsi elettorali ... che inc...ata...

Bruno Bonandin Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.10.13 10:49| 
 |
Rispondi al commento

Grande intervento della nostra Senatrice Paola Taverna. Il suo discorso ha messo tutti a tacere.
Ha raccontato la sacrosanta verità con quella passione d'animo che solo una donna onesta, ma stufa delle menzogne di questa classe di cialtroni, poteva fare.
Spero per loro che si siano vergognati.
Spero che abbiano un po' di dignità e che ogni tanto si guardano allom specchio e si schifino un po' per i danni che hanno fatto al paese Italia.
Questi personaggi sono degni di un teatrino dell'assurdo, non sono degni di rappresentare il popolo Italiano. Loro non rappresentano niente perché sono NIENTE. Il niente più niente che c'é.
Dopo questo splendido intervento della Taverna, io avrei aggiunto: PTHU (uno sputo).

PAOLO PETRAROLO, RAVENNA Commentatore certificato 03.10.13 10:47| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

solo per amor di verità

i senatori "cosidetti del m5s" che hanno votato la fiducia al governo napolitano erano fuori dal m5s da parecchio ed erano curati amorevolmente dal piddì , come si fa con i cuccioli di gallina...

tesserati piddì adesso per favore tornate come dice qualcuno nella sede del pdl e fate i bravi...

paoloest21 03.10.13 10:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alla parlamentare/cittadina Paola Taverna
ed a tutto il M*****

Nella mia vita non ho mai assistito ad un discorso/denuncia più chiaro e coraggioso di un
parlamentare, senza giri di parole con la chiarezza di una fonte a cui dissetarsi.

Questo mi convince sempre più della scelta che farò alle prime elezioni che si presenteranno.

Il mio sarà un voto per il M***** xchè è un voto destinato all'Italia e non a qualche italiano.

Grandi ragazzi del M***** brava la Sig.ra Paola
Taverna, molti li in parlamento non sono degni nemmeno di lustrarle le scarpe.

Si cambia ragazzi piano piano un passo alla volta ma sempre avanti.

Forza M***** grandiiii

saluti a tutti da nessun copy

nessun copy 03.10.13 10:43| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

DOMANDA SE RISPNDETE MI FATE UN PIACERE
GRAZIE

daro che M5S LEGA FRATELLI D'ITALIA SEL IL 50% DEL PDL numericamnte la maggiornaza c'è siamo oltre il 50%

VOGLIONO ANDARE A VOTARE

PERCHE' NON SI PUO ????

CI DOBBIAMO TENERE QUESTO GOVERNO PER FORZA ????

Monica 03.10.13 10:42| 
 |
Rispondi al commento

In relazione al video, dal titolo:voi siete niente invio i miei applausi a palmi battenti, alla cittadina Onorevole coraggiosa che ha gridato con toni efficaci eleganti le grandi verità.(ai partiti che soffrono di cancro neurologico a livello mentale,li non c'è cura,neanche l'acido cloridrico avrebbe effetto iniettato nella giugulare!)Brava,bravi.(il mio voto e quelli che riesco a far ragionare con la propria testa lo avrete sempre).

alegna d., argenta Commentatore certificato 03.10.13 10:40| 
 |
Rispondi al commento

Madò quasi un orgasmo . . . . a tutte le "femministucole di sinistra" pro Boldrini, ascoltate questa DONNA, Paola Taverna, e rendetevi conto della differenza e dello stile fra lo starnazzare ed il PARLARE !
>

renzo m., Agropoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.10.13 10:36| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

mi sono recentemente iscritto al M5S.CIO'CHE SCRIVI E' SACROSANTO E VERO,MA IN QUESTO SISTEMA POLITICO ED ELETTORALE NON AVREMO MAI NESSUNA POSSIBILITA' DI CAMBIARE NULLA.
QUESTI CI STANNO FREGANDO SCIENTIFICAMENTE CON REGOLE DETTATE DA LORO.
NON POSSIAMO VINCERE E GOVERNARE IN NESSUN CASO.
CI VUOLE BEN ALTRO PER FARSI SENTIRE... ALTRIMENTI E' UNA BATTAGLIA CONTRO I MULINI A VENTO.
NON VUOI FARE IL MUGNAIO..VERO?
CIAO!

ANTONIO CARDEA 03.10.13 10:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BUONGIORNO A TUTTI GLI UTENTI DEL BLOG...
complimenti vivissimi a chi ha scritto questo articolo...è esattamente quello che avrei detto io..la pura realtà...
questi politici ci hanno rovinato...e vogliono continuare a spolparci...
vogliono vivere solo loro una vita alla grande
lasciando il popolo a pagare il loro lusso...
speriamo che...le cose cambino...
forza ragazzi non mollate...siamo tutti con voi...
ciao...

alberto orru, cagliari Commentatore certificato 03.10.13 10:34| 
 |
Rispondi al commento

risposta a Stefano .a di Vercelli
prima di fare il paladino della De Pin o degli altri 4 transfughi del movimento prova a informarti il perchè sono usciti.quando ci prendevano in giro i media per la diaria te lo ricordi? ebbene sono usciti solo per i soldi non per gli ideali persone che hanno tradito chi li ha votati ,hanno preferito rubarci i soldi come penso il tuo partito e altri non rinunciando neanche ad un centesimo del loro stipendio e c'è gente che è disperata ,noi queste persone del niente non le vogliamo tra noi ,
STEFANO APRI LA MENTE e non vedere quello che loro vogliono farti credere
P.S non ti è sorto il dubbio che la De Pin abbia pianto dalla vergogna e per la figura che farà quando va a casa ,è li' solamente perchè la gente le ha dato fiducia,gente del movimento E LEI LI HA TRADITI come i migliori politici faccie di culo che cambiano idea ogni giorno

salvatore ., como Commentatore certificato 03.10.13 10:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Mai come in questo momento è difficile distinguere l'uno dall'altro: MENTE, Presidente Letta, sulla legge elettorale, proprio nello stesso modo ignobile in cui MENTE il "Cavalier" Berlusconi sull'IVA"

Certo che è buffo sentire questo blog che fa le prediche agli altri. Medico, cura te stesso.

https://tinyurl.com/oo2l29e

Che differenza di metodo c'è tra chi nasconde determinati elementi (economici o politici) del contesto e chi ne nasconde altri (dissenso e critiche ricevute)?

Si aggiustano "pro domo" loro la versone questi e quelli. In italia come sempre non è importante se una cosa è giusta o sbagliata. Ciò che è importante è che certe cose non si sappiano.

mario, fixing pipes online 03.10.13 10:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Piano B: il nuovo partito greco per il ritorno alla dracma
Ricevo e pubblico questo contributo di Arturo sul nuovo partito greco anti-euro, Piano B (di cui qui si sa pochissimo), da un articolo comparso su EnetEnglish.gr - giornale greco online. Un fenomeno da tenere d'occhio. In Grecia qualcosa si muove, anche a sinistra.

http://vocidallestero.blogspot.it/2013/10/ricevo-e-pubblico-questo-contributo-di.html

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 03.10.13 10:30| 
 |
Rispondi al commento

Il discorso di ricoletto ieri è stato come l'albero di natale, pieno di palle.Fastidioso nei riguardi del MoV5Stelle.
Questa classe politica rappresenta il proseguimento della prima repubblica, altro che seconda.assisteremo alla resurrezione di personaggi deleteri dell'antica DC.
Assisteremo alla replica dell'inizio della seconda repubblica, grazie al PDmenoL guidato da baffinodalema sotto mentite spoglie, il quale in questo ventennio fascista si è rivelato più dannoso del terremoto.
Mi auguro che il MoV5stelle, mosso da impeto di vera giustizia, rispetto ed equità, possa contrastare questa masnada, e che ci possa proiettare in un futuro più PULITO , soprattutto per i nostri figli e non solo per i figli di questa clesse politica e di quelli di chi la vota.

Giovi F. Commentatore certificato 03.10.13 10:30| 
 |
Rispondi al commento

“DOMANDA SE RISPNDETE MI FATE UN PIACERE

daro che M5S LEGA FRATELLI D'ITALIA SEL IL 50% DEL PDL numericamnte la maggiornaza c'è siamo oltre il 50%

VOGLIONO ANDARE A VOTARE

PERCHE' NON SI PUO ????

CI DOBBIAMO TENERE QUESTO GOVERNO PER FORZA ????”


RISPOSTA CHE VERRA' CANCELLATA DAI DEMOCRATICI COMPAGNI GRILLINI CHE AUSPICANO LA DEMOCRAZIA ELETTRONICA (QUELLA DA CANCELLARE CON IN CLICK SE NON FA QUELLO CHE VOGLIONO LORO):

Sì ti DEVI tenere il “Signor Letta” Bilderberg e tutti i suoi delinquenti e tutto grazie ai 5 senatori del Movimento 5 stelle.

La Paola De Pin ha spiegato anche il perché:
• 12 ore fa
“Ci siamo ridotti lo stipendio di circa 3.000 euro. Ai deputati rimangono in tasca circa 15.000 euro. In campagna elettorale dicevamo che 2000 erano sufficienti. Noi senatori prendiamo anche di piu'. Quindi e' tutto il gruppo del M5S a fare la bella vita coi soldi vostri. Informati meglio.”

"e' tutto il gruppo del M5S a fare la bella vita" 03.10.13 10:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Complimenti per il discorso.
Le parole sono importanti... ma ora servono fatti.
Sono sempre più convinto del mio voto al 5Stelle.. ma ora vi chiedo di inizare a fare fatti fuori delle mura del palazzo che vi diano la forza e che facciano sentire che esiste un popolo dietro di voi.
Loro si sono riconpattati, avevo pochi dubbi al riguardo... solo l'ultima follia di B poteva creare un vuoto pericoloso. Ma la nomenclatura sa ancora difendersi. Sapevano che questo non è il momento per perdere il controllo dei pochi SOLDI rimasti. Il punto è proprio questo.. come in qualunque organizzazione privata..chi rimane seduto sui soldi comanda.
Sono i soldi la chiave per farli tremare e per far sentire il nostro popolo unito. Bisogna colpirli li.
Non scioperi fiscali o baggianate fuorilegge come queste.. non funzionano si ritorcono contro.
I cittadini in questa società hanno un solo unico ruolo riconosciuto e purtroppo per loro non coartabile... sono CONSUMATORI.
Lanciate azioni organizzate che colpiscano il consumo, fate sentire a chi ci partecipa che sta veramente dando un messaggio che non può essere non ascoltato. Una settimana di sciopero dei consumi di qualche milione di persone farebbe veramente tremare i polsi a tutta la nomenclatura. Perchè loro sanno di poter esistere solo fino a quando ci saranno non solo delle bestie da soma ... ma soprattutto dei Consumatori che si indebitano, che pagano l'iva e le altre tasse.
Qualcuno dirà ... ma cosi si peggiora l'economia si uccide la piccola impresa... con queste canaglie è spacciata lo stesso...dovranno strizzarla sempre più per tutti coloro che vivono di Stato. Invece una serrata dei consumi può farli capire che le pecore da tosare possono anche mordere.

Ora non si va alle elezioni ...bisogna creare un popolo rivoluzionario non violento che si senta tale perchè agisce.

saluti

D M., Milano Commentatore certificato 03.10.13 10:28| 
 |
Rispondi al commento


ottobre 3, 2013
Non avete scampo

Carlo Cottarelli, direttore del dipartimento Affari Fiscali del FMI, indicato ieri da Enrico Letta quale nuovo commissario per l’anglofilicamente detta spending review, ovverosia l’esecutore dei diktat delle oligarchie finanziarie euroatlantiche per la colonia Italia.

http://byebyeunclesam.wordpress.com/2013/10/03/non-avete-scampo/

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 03.10.13 10:27| 
 |
Rispondi al commento

Carissimi,
dopo aver sentito Paola Taverna e il suo strabiliante intervento,
volevo chiedere dove sono andati a finire o spesi
i Vostri 42 milioni di euro ai quali avete rinunciato.

Ma, almeno eravate nelle condizioni di poterli prendere?

Claretta 03.10.13 10:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ROMA – Gli italiani hanno già pagato 3 miliardi di tasse in meno di quanto previsto. E ora l’obiettivo è: più soldi in tasca agli italiani e più competitività per le imprese.

Enrico Letta annuncia il programma di governo delle prossime settimane qualora l’esecutivo passi lo scoglio della fiducia. Il “sollievo fiscale” è già iniziato, spiega il premier. Gli italiani hanno pagato 3 miliardi di tasse in meno di quanto previsto.

http://www.blitzquotidiano.it/politica-italiana/enrico-letta-piu-soldi-in-tasca-ai-lavoratori-piu-competitivita-per-imprese-1681139/

certo che ci hanno proprio preso per stolti...

da quando la riduzione delle tasse si calcola contando i soldi incassati e non in percentuale?
non è, per caso, che le minor entrate sono dovute integralmente alla riduzione del pil, la chiusura di negozi ed imprese?
quante diversamente o stravolte verità dobbiamo ancora sopportare?

carlo c., ar Commentatore certificato 03.10.13 10:26| 
 |
Rispondi al commento

Anche questa volta siamo stati ingenui: pensare che questa gente abbia un orgoglio o una reputazione da difendere è come credere alle loro parole.
Va bene, ci stà, siamo giovani (politicamente) dobbiamo imparare.
Non che dovremmo comportarci come loro ma, anticipare le loro intenzioni questo potrebbe esserci molto utile: perchè smascherarli, come abbiamo fatto in altre occasioni, o forse illuderli di averci al loro fianco per poi fotterli al momento del voto... avrebbe fatto la differenza.
Ma tant'è che è andata così, e sono convinto che probabilmente non siamo ancora pronti per governare.
A patto che queste cose ci servano da lezione, ci servano a farci crescere, a far proseguire il nostro lavoro.

Il blog è da tempo che và stretto al movimento: ai nostri portavoce in parlamento, agli attivisti e anche ai suoi semplici simpatizzanti.

Dobbiamo dotarci di uno strumento che ci consenta di maturare le nostre convinzioni e di organizzarci opportunamente, di progettare un'Italia partendo dagli italiani e non dall'economia, dalla finanza o dall'industri, o dal made in Italy, DAGLI ITALIANI.

Perciò Beppe, secondo me, è il momento di dotarci di questi strumenti. Poco importa se non sono perfetti, li aggiusteremo lungo il percorso che purtroppo non sarà breve.

Intanto grazie di tutto.

Antonio M., pieris Commentatore certificato 03.10.13 10:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sul sito di Repubblica, per il secondo giorno di fila, si titola "Il M5S Minaccia la 'ex' De Pin", per poi spiegare nell'articolo che la minaccia è tutta da provare. Chiedo che si faccia chiarezza e se qualcuno del M5S l'ha effettivamente minacciata salti fuori, ma se non è così ... per cortesia, denunciate chi ha infamato e denunciate Repubblica che utilizza titoli fuorvianti. Grazie, Gianmario Salvetti.

Gianmario Salvetti 03.10.13 10:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ONOREVOLI CHE ABUSANO DELLA PAROLA "CITTADINI"

Una delle frasi ricorrenti nei discorsi sulla fiducia dei vari parlamentari era:"per non vanificare i sacrifici fatti dai cittadini Italiani". Era meglio che dicessero "Per non vanificare i sacrifici che noi abbiamo imposto ai cittadini Italiani per pagarci gli stipedi a noi e a tutti i nostri amici".
Non capisco come gli Italiani non riescano a vedere e sentire come continuano ad abusare delle loro intelligenze, neanche quando toccano i loro portafogli se non altro. Gli UNICI che hanno diritto di rivolgersi alla pari ai cittadini sono i GRILLINI perchè insieme a loro hanno anch'essi "sacrificato" una abbondante parte dei loro stipendi e sopratutto hanno rinunciato a 42.000.000 di euro di finanziamento pubblico.
In Italia ci sono aziende dove gli operai e gli impiegati firmano contratti di solidarietà, accettando di ricevere buste paga più leggere per scongiurare licenziamenti, ci sono aziende di trasporti dove i camionisti rinunciano a percepire una parte di busta paga perchè così facendo altri colleghi non rimangano a casa. In parlamento, a parte i 5 Stelle NESSUNO si è ridotto il proprio compenso di 1 Euro per significare la loro COMPRENSIONE dei sacrifici che milioni di cittadini sono costretti a fare però sono pronti ad ergersi a loro paladini senza dare un minimo contributo!! Cari elettori di tutti i partiti che non siano il M5S, se c'è qualcuno che non perderà MAI la dignità perchè non hanno mai raccontato BALLE e perchè alle intenzioni hanno sempre fatto seguire i FATTI e per questo sono gli unici che possono parlare a titolo dei cittadini, questi sono proprio i 5 Stelle! Quando aprirete gli occhi, spero non sia troppo tardi!

Gianni B 03.10.13 10:18| 
 |
Rispondi al commento

Piu' tasse = piu' STATO meno mercato = meno liberta'(piu' regole)

Gia' lo faceva Stalin e sappiamo tutti come e' finita URSS.
Quindi lo STATALISMO non ha funzionato.
Tanto che China, che inizialmente lo seguiva, da un trentennio sta cambiando...

ILLUSIONE che tutti mangino cavoli mentre nessuno vuole piantarli e' dura a morire...

Ultimamente(usando Keynes e LO SPENDERE) e' cresciuta sopratutto a Bruxelles e Washington.

Cosi' PROMETTONO piu' i BRIC, che sanno cosa vuol dire STATALISMO E BUROCRAZIA.
E per questo lo evitano....

Fabrizio Salvini 03.10.13 10:18| 
 |
Rispondi al commento

@enricoletta

scusi ma se qualcuno le dice pubblicamente che mente, lei una smentita , una rispostina la vuole dare????


oppure ciò che si dice nelle aule parlamentari non la tange?

vale solo quello che si dice in collina?

paoloest21 03.10.13 10:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Preferisco che i voti vadano al Pdl piuttosto che disperdersi verso Grillo".
Enrico Letta, 13 luglio 2012

Onestamente, cittadini del m5s.

Restando così, contro questa associazione tetragona che probabilità di GOVERNARE AVREMO MAI ?

Per 20 anni c'è stata l'alleanza contro il berlusconismo. STORICAMENTE questo nemico contro cui coalizzarsi è scomparso ieri. L'unico nemico resta il grillismo. Un Davide contro Golia, che parla solo ai suoi soliti frequentatori del web.
Un solo giornale, il fatto, che non lo mistifica.Il resto dei media e SOPRATTUTTO, Tutte le TV, ancora il media più potente, non solo mistificano ma calunniano e deridono. Ho appena visto l'intervista ad un senatore m5s su RAI 3, deriso e definito 'perfido' dal piddino Gori, senza replica.

A cosa serviamo così?

A sostituire il berlusconismo per coalizzare i futuri governi contro l'incombente pericolo grillino che rischierebbe di devastare il Paese? A questo siamo ridotti se non cambia la nostra COMUNICAZIONE. O ci si inventa qualcosa in questa direzione o meglio sparire, come lo stesso Grillo ha detto ieri l'altro in caso di sconfitta alle PRESUNTE ( nemmeno lui pensava che il potenziale inciuciante dei 'governativi' sarebbe arrivato a tanto) ELEZIONI. Chi vuole bene al m5s deve battere adesso su un unico tasto, quello della comunicazione. L'alternativa è il nulla, quel nulla che la buona Taverna indirizza agli altri. Chi è nulla? Chi in Parlamento serve solo per coalizzare l' oligarchia, nobilitata ADESSO anche dalla presunta scomparsa di B. o CHI GOVERNA e decide le sorti di un Paese?

Giulio C., Prato Commentatore certificato 03.10.13 10:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quanto durerà ancora il teatrino dei politici? Possibile che non capiscano di essere stati 'superati' dalla democrazia della rete. Quali azioni dobbiamo ancora fare perchè lo capiscano, o forse ci stanno portando all'esasperazione per poi dire che abbiamo usato violenza...
Basta!
Forza Beppe

Marco Lombardo 03.10.13 10:13| 
 |
Rispondi al commento

Italia FANELLI: IVA, IMU, LALLALERO

FONTE: ARGENTOFISICO.IT

Mica male la spiegazione di tutto il teatrino dell'ultima settimana che fa Uriel. Anche a me lasciava un sapore di tutto concordato, non so dire, però l'idea del Banana costretto alle corde dai suoi che finalmente (dopo 20 anni un colpo di reni!?!) capivano che non potrà campare per sempre e che senza di lui sono quel niente che sono mi aveva quasi convinto, però Uriel...

Kein Pfush - IVA IMU Lallallero
Scritto da Uriel Fanelli - 2 ottobre 2013

Devono avervi appassionato molto i discorsi alle camere, a quanto vedo dalla casella del modulo di contatto. Eppure, proprio con la fine della vicenda e' stata chiara la vicenda stessa. Insomma, hanno fatto tutto sto casino per via di IVA e IMU. E adesso che le due tasse sono andate in vigore, il governo torna insieme.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 03.10.13 10:12| 
 |
Rispondi al commento

I soliti noti, con una finta crisi, sono riusciti ad aumentare l'IVA senza assumerne la responsabilità. Sarà un caso? Forza Beppe!

gianfranco R., Asti Commentatore certificato 03.10.13 10:12| 
 |
Rispondi al commento

il vero male e cancro della democrazia italiana restano i media italiani,tutti!!!!!!!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 03.10.13 10:12| 
 |
Rispondi al commento

Sono orgogliosa di avere dei rappresentanti così bravi e competenti in Parlamento. Complimenti, meglio di così non si poteva sentire!

Clara R., Brescia Commentatore certificato 03.10.13 10:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


o.t.

dal ffatto

Nota del Quirinale: "Gioco al massacro non sarà più tollerato"

?????

scusate ma il 2 giugnodel 1946 non si è tenuto un referendum per l'abolizione della monarchia?

paoloest21 03.10.13 10:09| 
 |
Rispondi al commento

Questo intervento me lo devo incorniciare! E qui lo dico: CAZZO SE VOTO ANCORA IL MOVIMENTO 5 STELLE! CI POTETE GIURARE!

Luigi Di Pasquale, Margherita di Savoia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.10.13 10:09| 
 |
Rispondi al commento

Sempre più fiera di avervi votato!!! discorso da stampare e incorniciare
GRANDE PAOLA TAVERNA

manuela f., Cagliari Commentatore certificato 03.10.13 10:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grandissima Paola Taverna! Sono orgogliosa di aver mandato in quel covo di briganti una cittadina come te! Grazie!

Fulvia F. Commentatore certificato 03.10.13 10:04| 
 |
Rispondi al commento

--------- NUOVI VECCHI PASTORI PER IL GREGGE ITALIANO ----------

Il sistema politico si sta avviando verso un "equilibrio stabile", dopo 20 anni di equilibrio (apparentemente) instabile. Il PDL ha già avviato il processo di stabilizzazione. Il PD lo farà tra qualche mese subito dopo il congresso (dove probabilmente si spaccherà in 2). Purtroppo il M5S non è riuscito ad avere alcuna influenza in questo processo, ed anzi per assurdo è servito da stabilizzatore. Se in questa fase il PDL fosse stato all'opposizione, il partito sarebbe sparito dalla scena politica subito dopo l'espulsione del nano dal Senato... purtroppo lo smottamento si è avuto col PDL al governo, e questo ha permesso di conferire "dignità e credibilità" (per quanto possibile) ai leccapiedi del nano. Nel momento in cui verrà raggiunto un nuovo equilibrio anche nel PD, per il M5S sarà la fine dei sogni rivoluzionari, visto che la crescita del movimento è strettamente legata all'instabilità del sistema. A me pare che sia passato il treno giusto (un po' per meriti degli altri e un po' per demeriti propri), e non vedo più tante possibilità per realizzare la "rivoluzione copernicana" tanto invocata. Nei prossimi anni al M5S è destinato il ruolo di "cane da guardia" del sistema... potrà continuare a denunciare le storture del sistema, ma nient'altro. Il gregge italiano verrà guidato per un altro ventennio (minimo) dai pastori democristiani.

Mago Merlino 03.10.13 10:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DOMANDA SE RISPNDETE MI FATE UN PIACERE

daro che M5S LEGA FRATELLI D'ITALIA SEL IL 50% DEL PDL numericamnte la maggiornaza c'è siamo oltre il 50%

VOGLIONO ANDARE A VOTARE

PERCHE' NON SI PUO ????

CI DOBBIAMO TENERE QUESTO GOVERNO PER FORZA ????

Monica 03.10.13 09:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carissima cittadina Taverna, prendo solo l'ultima riga del tuo discorso e cambio l'ultima frase "voi siete niente" con "voi siete la reincarnazione dell'associazione a delinquere" che è amio parere quella che sta meglio. La situazione è veramente da associazioni a delinquere e a questo punt si dovrebbero invitare gli italiani a fare come fa il governo, usare gli stessi meri trucchetti nonché le arroganze. Non potranno dire dagli uffici "lei non può" perché se io non posso, allora chi ha dato il permesso ai partiti di agire in tali modalità? Di certo non gli italiani e quindi sono tutte cose arrogate nel tempo. Ti invito a guardare per un attimo il comportamento dei partiti, escludendo SB, e noterai che loro agiscono così, sia che lui ci sia che no e dunque è cosa per loro comune tradire la fiducia e la Costituzione. Il vostro dovere era di denunciarli sunito appena preso posto a Parlamento, e forse potreste farlo ancora per le varie motivazioni non coerenti con la Costituzione.
Solo il M5S sta portando la voce della gente e loro se ne sbattono...

3mendo 03.10.13 09:58| 
 |
Rispondi al commento

AMICI DEL M5S OGNI GIORNO SIAMO SEMPRE PIU' FORTI.. SIAMO GLI UNICI A NON DOVERCI VERGOGNARE DEI NOSTRI ELETTI ALLA CAMERA E SENATO.. NON MOLLATE , NON MOLLATE MAI...

RENZO D., riva presso chieri Commentatore certificato 03.10.13 09:58| 
 |
Rispondi al commento

https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=IuLm0DscHTk#t=24

La FIDUCIA a LETTA è stata DECISA dalle LOBBY. Ecco le prove.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 03.10.13 09:57| 
 |
Rispondi al commento

Buondi'sempre piu' 5 S a tutti,ciao Luciano.P
si...Torino non e'messa bene ( e'il 2°comune piu'indebitato d'Italia e la Regione Piemonte,dopo il Lazio,la piu'in deficit sul sistema sanitario )...sulla giornata di ieri
penso che il Governo si sia salvato non grazie ad una rocambolesca operazione di TRASFORMISMO,ma costruendo in concreto una prospettiva strategica
di coesione nell'oggi e di future stabili alleanze per il futuro...UN ASSE NEOCENTRISTA,imperniato su un PD NEODEMOCRISTIANO
e un centrodestra ( parti del PDL piu' Scelta civica)parimenti NEODEMOCRISTIANO,ma piu'spostato a destra....e questa gigantesca operazione NON HA BISOGNO DI BERLUSCONI,tantomeno di un quadro politico a rischio instabilita'causa le continue derive populiste del BERLUSCONISMO.
Si sta uscendo da un ventennio,caraterizzato da Berlusconismo e ( finto)antiberlusconismo per
entrare in una prospettiva assolutamente analoga al periodo PRE-TANGENTOPOLI....e la cosa piu'inquietante e' che LE POLITICHE ECONOMICO-SOCIALI NON CAMBIANO DI SEGNO,anzi si rafforzano,con la benedizione dei poteri forti,anche a livello europeo e....della Merkel,la quale ringrazia a nome della Germania..chiunque,in un contesto del genere,ci viene a piagnucolare su alleanze,occasioni perse e quant'altro,non ha capito ( o e'complice e condivide il progetto)che stiamo entrando nelle fauci di un gigantesco squalo,scambiandolo per
la terra promessa,altro che le lacrimucce della P.De Pin,che meriterebbe solo un'indagine psichiatrica degna della sindrome di Schellenbaun ( approfondire prego,perche'c'e'da farsi 4 risate).

f.g-torino.

franco graziani 03.10.13 09:57| 
 |
Rispondi al commento

che quello della capogruppo sia un bel discorso è fuor di dubbio ma,non mi emoziona anche perche,tutta la prima parte va bene per letta pero la frase finale mi pare errata.quel voi siete niente non puo essere rivolto a loro.è un errore.purtroppo il niente siamo noi:i sudditi italiani.la realtà è questa e,per quanto mi riguarda non mi bastano i bei discorsi per consolarmi dal momento che,comunque,oggi mi toccherà un 'altra giornata molto difficile mentre loro,i niente della nostra capogruppo, continueranno a sguazzare nel benessere.

vito asaro 03.10.13 09:56| 
 |
Rispondi al commento

DOV'E' LA PIATTAFORMA?

Il teatrino ci ha dato un paio di giorni di tempo in più, ma ora non ci sono scuse. Avevi detto entro fine settembre Beppe, ci serve. OGGI.

Elisa . Commentatore certificato 03.10.13 09:56| 
 |
Rispondi al commento

Il sentimento che si prova a vedere le cose che di volta in volta accadono da ormai troppi anni è quello dello sconforto. Una persona normale rimane incredulo, non può concepire che per tutto questo tempo e con più tornate elettorali siano sempre le stesse facce/famiglie a dirigere questo paese. Se poi invece ci soffermiano a riflettere, dobbiamo ammettere che il disegno della gestione di 60 milioni di persone nasce da molto,molto tempo prima dell'avvento del cavaliere. Quello che accade oggi è il frutto di un logorante, continuo e inesorabile disegno attuato dalle lobbyes segrete per annientare la classe media pensante. La scuola, l'università, la televisione, i luoghi di pensiero sono stati man mano impoveriti ed appiattiti tanto da sfociare in situazioni catastrofiche. Ormai solo la rete può salvarci.
Comunque, ricordiamoci in primo luogo che nessuno è eterno e che la perseveranza e l'espressione intelligente del pensiero, della parte buona dell'Italia, vicerà presto su tutte le forme di violenza politica, vebale ed economica che sono state messe in atto finora.
Io personalmente sono stanco di vedere ed ascoltare le "pitonesse", le "veline", le "raccattate nullafacenti dimenatrici di lato B", delle "false impegnate politiche" ecc. (ovviamente anche al maschile, il femminile l'ho usato solo per consuetudine verbale da bar).
Non perdiamo la pazienza e non perdiamo l'attenzione, la serietà e la capacità ha sempre vinto sull'ingoranza e l'arroganza.

andrea c., valbrembo Commentatore certificato 03.10.13 09:56| 
 |
Rispondi al commento

Ma chi è questa qua, il marchese del Grillo?

MarcoB 03.10.13 09:54| 
 |
Rispondi al commento

scusate l'intrusione, ma devo dedicare questa canzone ad un VERO amico...

http://www.youtube.com/watch?v=Z4MsW-Saves

con affetto
enrico letta

carlo c., ar Commentatore certificato 03.10.13 09:53| 
 |
Rispondi al commento

" perchè ora non se ne torna a casa sua?????"

----------------------------------------------------


l'altro giorno hanno intervistato uno dei lecchini del pdl, non ricordo chi era.
quando gli hanno chiesto cosa avrebbe votato, ha risposto che avrebbe votato quello che voleva berlusconi, senza se e senza ma, perche' lui era stato "nominato" da berlusconi e quindi a lui doveva fedelta'.

queste parole esrpimono un concetto anticostituzionale (ogni parlamentare deve fedelta' solo alla sua coscienza e a coloro che lo hanno votato, non "nominato"), e solo fino a pochi mesi fa sarebbero state attaccate dal m5s, mentre ora invece sono diventate parte del m5s.

e dire che la senatrice del m5s ha votato progoverno per non versare la parte dei soldi che bg dice di versare, e' da "metodo boffo".

cioe', stiamo parlando di due "strategie" spregevoli che il m5s, visto che in questo momento sono utili a se stesso, se ne e' impossessatto.

perche' dico cosi? perche' spero sempre che il m5s rinsavisca.

carlo 03.10.13 09:53| 
 |
Rispondi al commento

IL POPOLO SI MUOVERA' SOLO QUANDO Sarà FINITO L'ULTIMO TOZZO DI PANE??????????

DEMOCRATICAMENTE NON SI RISOLVE NIENTE!!!!!!!!

GRILLO ORGANIZZA CON TUTTI I 9.000.000 MILIONI DI PERSONE CHE HANNO VOTATO IL M5S AD ANDARE A ROMA A FAR CADERE IL GOVERNO.
BUTTARLI FUORI A CALCI E URLARGLI NELLE ORECCHIE DI TOGLIERSI DAI CO........... PER SEMPRE."

grace 03.10.13 09:50| 
 |
Rispondi al commento

sul fatto quotidiano la De Pin (immagiro quella vera) risponde nel blo e scive varie cose, esempio:

Paola De Pin Ad Personam
• 12 ore fa

Ci siamo ridotti lo stipendio di circa 3.000 euro. Ai deputati rimangono in tasca circa 15.000 euro. In campagna elettorale dicevamo che 2000 erano sufficienti. Noi senatori prendiamo anche di piu'. Quindi e' tutto il gruppo del M5S a fare la bella vita coi soldi vostri. Informati meglio.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 03.10.13 09:50| 
 |
Rispondi al commento

Non mi è piaciuto l'atteggiamento dei M5S tenuto in aula.Non mi è piaciuto l'intervento della Taverna nel tono e in parte anche nel merito (per ora nessuno siamo noi).Per un movimento che aspira al 51% dei consensi non c'è male.


LA PIATTAFORMA QUANDO ARRIVA?

salvatore ., palermo Commentatore certificato 03.10.13 09:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ieri pedr l'ennesima volta abbiamo ascoltato in senato una cittadina di cinque stelle con quale serietà e professionalita ha esposto il pensiero degli italiani onesti, questo Beppe mi riporta a dirti per l'ennesima volta che devi assolutamente chiedere di avere uno spazio per il movimento in una delle reti pubbliche per poter trasferire a questo popolo quanto state facendo in favore di questo paese, sfatando tutte le malvagità false dette dai gozzovigliatori dei partiti contro di voi.

giancarlo busso 03.10.13 09:40| 
 |
Rispondi al commento

NOTIZIONA: "Il 4 ottobre 2013, con un referendum, voluto dagli stessi partiti di governo, i cittadini votano sull'abolizione del Senato".
WOW, non posso crederci...! Infatti... sono gli irlandesi e non gli italiani.
Lunga vita al M5S

Florideo P., Penne Commentatore certificato 03.10.13 09:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari amici...che dire.... i fatti si commentano ahimè da soli...
e finisce sempre a tarallucci e vino...o meglio caviale e champagne ( per i pochi )
ed il cameriere porta il conto a noi

emanuela gualdi 03.10.13 09:34| 
 |
Rispondi al commento

Il discorso non fa' un piega, pero'...pero'...se non si riescono a tradurre in pratica le intenzioni rimangono belle parole e nient'altro...
l'opposizione e' una cosa che alla lunga logora, sopratutto se trovi un'esecutivo che comincia ad ingranare ed a fare...finora non e' successo, ma non e' detto...
la storia del "nessuna alleanza...vogliamo il 51% o niente...alle prossime elezioni o comandiamo o il movimento si scioglie" potrebbe rivelarsi una grande "ganzata" (furbata s'intende) oppure un suicidio politico e finora secondo me' e' stata un suicidio...

gino pispolo, pisa Commentatore certificato 03.10.13 09:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il M5S non esiste per giornali e telegiornali.

Di ieri viene riportato e ingigantito solo l´episodio della De Pin, la Giuda in gonnella.

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.10.13 09:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Uno dei più bei discorsi che abbia mai letto
Ripaga profumatamente i venduti come Orellana, la De Pin, Mastrangeli e Gambaro

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 03.10.13 09:30| 
 |
Rispondi al commento

Cara Amica , un bel discorso , molto c'è anche di vero, PERO' quando si poteva dare il governo PIU' POSSIBILE 5 Stelle (Bersani vi ha supplicato per questo ) voi vi siete tirati indietro !!! Adesso volete fare un governo 5 Stelle , bene e con chi ? Te lo hanno mai detto che con il 25% dei voti non si governa !!??

Francesco R., SASSUOLO Commentatore certificato 03.10.13 09:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Voi siete GNENTE! :)
Comunque gagliarda, la nostra senatrice.

caputo mauro, palermo Commentatore certificato 03.10.13 09:28| 
 |
Rispondi al commento

E Brunetta, senza dignità: dopo quello che gli ha fatto Berlusconi dovrebbe dimettersi e mandarlo al diavolo. Vi immaginate la faccia del diavolo quando se lo vede arrivare?... Berlusconi? Ma com'é possibile che é finito qui, Cavaliere?... Ma un certo Brunetta... non pensavo avesse tanto potere nelle alte sfere.

Gerardo Di Cola Commentatore certificato 03.10.13 09:27| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno ragazzi! Scusate, provo un ragionamento insieme a voi su: La manfrina ultima della spina al governo, staccata e poi riattaccata da SB. La domanda e' `cui prodest`? C'e' la lettura che tutti (anche M5S) danno: un gruppo di pupi che si ribella al puparo, per cui sarebbero questi a guadagnarci. Poi ce n'e' un'altra, che non ho visto in giro. Ovvero, che i pupi continuino ad essere tali, e quindi, come da vent'anni, e' il puparo che ci guadagna. In questo caso, e' stata TUTTA una messa in scena, e TUTTI i PDLini sono d'accordo. Per capire quale delle due versioni e' quella vera bisognera' aspettare le mosse prossime venture di Alfano e dei ``suoi``. Se Alfano cerchera' di marginalizzare SB, per esempio permettendo alla legge di fare il suo corso, allora era vera la prima ipotesi, sono pupi ribelli. Se Alfano, invece, sfruttera' la sua nuova posizione di forza DENTRO AL PD-L, per garantire al puparo SB quella impunita' che cerca, allora e' vera la seconda ipotesi. Infatti Alfano, dopo essere diventato agli occhi di tutti il salvatore del governo Letta, godra' di un regime di bassissima resistenza contro di lui all'interno del PD-L. Questo rapporto privilegiato gli dara' la possibilita' di ottenere ammorbidimenti importanti sulle uniche questione che contanto per il PDL, ovvero gli interessi del puparo. Quindi, se ho ragione, tutta la messa in scena e' servita a lanciare il lupo oltre il recinto delle pecore, travestito (benissimo) da pecora.
Questo secondo scenario puo' essere concepito solo da un `genio del male`, ma da qualche anno ho imparato che SB lo e'.

Un abbraccio GRANDE a Paola Taverna!

Alfredo Iorio 03.10.13 09:27| 
 |
Rispondi al commento

Bondi senza dignità: dopo quello che gli ha fatto Berlusconi dovrebbe dimettersi e mandarlo al diavolo. Ti immagini la faccia del diavolo quando se lo vede arrivare?... Berlusconi? Ma com'é possibile che é finito qui, Cavaliere?... Ma un certo Bondi... non pensavo avesse tanto potere da queste parti. Aspetta, ma era comunista.... Lo sapevo che un giorno o l'altro me l'avrebbero fatta pagare.

Gerardo Di Cola Commentatore certificato 03.10.13 09:20| 
 |
Rispondi al commento

.....

Gerardo Di Cola Commentatore certificato 03.10.13 09:17| 
 |
Rispondi al commento

Beppe una paginetta estera dedicata nel Blog no?
Chissà cosa stanno dicendo di noi dopo la non ultima sceneggiata politica!
Sono ridicoli anche all'estero ,ma perseverano nelle figure di merda!

oreste m******, sp Commentatore certificato 03.10.13 09:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Letta: "Vogliamo abbassare il cuneo fiscale" senza dire quando
Intanto non dite a quel coglionotto dell'italiano che abbiamo aumentato l'IVA.

Bob C., Rieti Commentatore certificato 03.10.13 09:14| 
 |
Rispondi al commento

20 milioni di italiani che votano i vecchi partiti PDL PDmenoL, 20 milioni di complici o di coglioni!

stefanodeldoto 03.10.13 09:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

finalmente!!!!discorso da brividi!!se le reti televisive trasmettessero questo discorso saremmo tutti il giorno dopo in piazza a Roma ed a quel punto sarebbero disposti ad andaresene TUTTI sedutastante.Non passerebbero da casa neanche per i vestiti tanto avrebbero paura di essere portati alla gogna.fanno SCHIFO

lorenzo carbonara 03.10.13 09:13| 
 |
Rispondi al commento

Sono un ragazzo di 23 anni, appena aperto la P.Iva senza agevolazioni e con un mutuo quinquennale. E' davvero durissima, la pressione fiscale è senza senso. Il movimento 5 stelle è l'unico che davvero può cambiare le cose.

Alle prossime elezioni (che ci saranno, perché lo sappiamo.. faranno di tutto per evitarle, ma non ci riusciranno) potrete davvero vincere e provare a fare qualcosa, a fare la meritocrazia a tagliare le spese.

Vorrei fare solo un appunto sul: REDDITO DI CITTADINANZA.
Non voglio entrare troppo nel merito, secondo me non è una cosa eticamente giusta e penso che i soldi andrebbero investiti per mettere tutti nelle condizioni di lavorare e crescere professionalmente se mai, piuttosto che mettere una pezza (tranne proprio i casi più estremi) perché è una cosa che mi spaventa. Finirà per fare la fine del "prestito d'onore" o dei "baby pensionamenti" di qualche anno fa.

Voi state cercando di cambiare le cose, voi siete cambiati, gli italiani stanno cambiando spero; ma il cammino è ancora lungo. Non siamo pronti per una cosa del genere, in campagna elettorale lasciate perdere questo punto e tenetelo solo come ultima cosa.

Tagliando spese e privilegi, vincolando la politica dalle banche e dall'economia, riprendendo i soldi dalle slot machines, dalle varie lobby finanziarie, riprendendo il controllo delle cose in barba agli interessi dei singoli la situazione migliorerà già molto e sopratutto si potrà ripartire da capo, nasceranno nuove attività, ripartiranno i consumi.. se poi ci sarà la disponibilità economica allora sì, discuteremo anche del REDDITO DI CITTADINANZA. Ma prima bisogna cambiare le cose.

Togliete questo punto dalla campagna elettorale e stravincerete conquistando così anche i voti di ex elettori di PD e PDL che, come me (non nel senso di elettore di questi partiti) non vedono positivamente questa cosa. I soldi sembrano tanti ma sono tante le spese, tagliamo quelle superflue!

Se poi ci saranno i margini per farlo, nessuno si opporrà!!

Alessandro Seveso 03.10.13 09:12| 
 |
Rispondi al commento

Il festival delle PUTTANE e della SODOMIA è nel suo pieno svolgimento, consiglio vivamente a tutti gli italiani l'acquisto di vaselina per attenuare i dolori anali.
Con l'attuale sistema non è possibile neppure scegliersi il proprio sodomizzatore di fiducia.

ciulanen 03.10.13 09:10| 
 |
Rispondi al commento

L'eletta m5s Taverna finalmente gli dice che loro non sono nulla. Il problema che sono il nulla del nulla eppure gli italiani che hanno gli occhi bendati e i tappi negli orecchi li votano. Povera Italia......
menomale che Grillo c'è!!!!!

pietro tozzi, vico del gargano Commentatore certificato 03.10.13 09:02| 
 |
Rispondi al commento

il portale?

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 03.10.13 08:59| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe , ciao a tutti.
Più chiaro di così? Vi pare ?
Il Movimento 5 Stelle è l'unico movimento che può e salverà l'italia.
Io non sono nessuno , ma sono uno, ricordatevelo.
Grande Beppe Grillo!

Walter

Walter C., Lecco Commentatore certificato 03.10.13 08:59| 
 |
Rispondi al commento


anche jack lo squartatore sarebbe bene accetto per un si alla fiducia...

e ho detto tutto... per questo minuto:)))

paoloest21 03.10.13 08:51| 
 |
Rispondi al commento

Beppe avevi visto lungo ancora una volta: stavolta l'abbraccio mortale al Pd e' toccato al condannato. Ecco cosa sarebbe successo se il M5s avesse votato la fiducia al PD e poi l'avrebbe ritirata perchè non fanno altro che fare annunci. Ci sarebbero stati i pd-l-ettiani che avrebbero dato un calcio nel sedere e retto il governo.

Salvatore Manganaro (smanga75), Genova Commentatore certificato 03.10.13 08:50| 
 |
Rispondi al commento

é una grande .ma veramente , pensiamo solo quello che è riuscito a guadagnare in una settimana :
aumento iva : non colpevole
pagamento imu : non colpevole
pagamento tares : non colpevole
Italia salva in Europa : merito suo
guadagno di non si sa quanto in borsa : inside treading non colpevole perchè indimostrabile
e alla fine tutti li : tutti contenti
ma questo uomo lo voglio come mio capo eccelso nei secoli , Un GENIO .....
Esaudisce anche i 3 desideri ?
lancio un appello , I 3 DESIDERI DEGLI ITALIANI !!!

tino p. Commentatore certificato 03.10.13 08:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono sempre piu' orgogliosa di aver votato il M5S

antonella zanetti, volpiano To. Commentatore certificato 03.10.13 08:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

unico neo è che 'legge' facendo percepire che quest'esternazioni l'abbiano scritte terzi ma comunque mirate ed esatte a pro popolo lavoratore,non leggendo sarebbe più trascinante e carismatica ma capisco anche che i capi di accusa accumulatisi in 40 anni di malpolitica sono enormemente tanti da ricordare ! e avrei voluto sentire i commenti all'istante dei restanti ladruncoli ! propongo di replicare in qualche tv,ne rai ne mediaset, per diffondere ed amplificare queste idee.

mario di genova, orbetello Commentatore certificato 03.10.13 08:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Complimentoni al tg2 di ieri sera che di tutto l'intervento ha mandato in onda esclusivamente l'ultima frase: Solo con un Governo a 5 Stelle potremo davvero avviare il risanamento del paese. In mezzo non c’è niente. VOI SIETE NIENTE!

Loriano P. 03.10.13 08:45| 
 |
Rispondi al commento


https://www.youtube.com/watch?v=NNYiKn577V0

paoloest21 03.10.13 08:43| 
 |
Rispondi al commento

E'nata la nuova dc che portera' il paese nel baratro. Oggi la notizia che si sono venduti anche l'isola di Budelli in sardegna. Non c'e' limite alla vergogna. Continua la svendita del paese ad opera di questa classe politica di inetti.

antonio v 03.10.13 08:43| 
 |
Rispondi al commento

Mettiamoci alle spalle l'ennesima dimostrazione di inciucio avvenuta ieri, che serviva solo a mascherare l'aumento dell'IVA, e aspettiamoci, in un futuro non molto lontano, che Napolitano ed il suo alfiere Letta trovino un qualsiasi modo per riproporre il condannato al popolo. Amnistia, grazia, agibilità politica, chiamiamola come vogliamo, ma alla fine dietro questa sceneggiata è questo che avverrà "per l'altissimo senso di responsabilità dimostrato durante la crisi di Governo", con buona pace del PD-L e dei finti dissidenti del PDL.
Lo spettacolo osceno è solo all'inizio, facciamo tornare la calma e poi vedrete se questo non accadrà.
A questo punto è chiaro che il M5s non deve unirsi a nessuna altra forza politica, e se alle prossime elezioni non si vincerà sarà meglio chiudere la baracca, far le valige e andare a cercare lavoro all'estero: la maggior parte di noi ha le capacità per fare bene il proprio mestiere anche fuori dai nostri confini.
Loro "non sono niente", però riescono sempre a portare a casa il risultato. Perchè parliamoci chiaro, quelle poltrone sono troooooppo comodeeee!

Alessandro Saccavino, Udine Commentatore certificato 03.10.13 08:41| 
 |
Rispondi al commento

Hanno rifondato la nuova "democrazia cristiana"
vedrete tutti i voti degli italioti del pdl andranno al pd.
Se penso a tutti quei fessi che hanno votato pd...andate aaaffancuuloooooo.-

vilco palo 03.10.13 08:38| 
 |
Rispondi al commento

ricordiamoci che ora il "cerino in mano" resta agli "italiotti"..possano mentire su tutto,fare tutte le commedie che vogliono...ma alla fine i "numeri" mostreranno la "verità" e cioè che siamo un paese FALLITO!!!...
ieri letta ha detto che è stata una giornata storica...!!si bonanotte!!!la giornata storica è sta ta i 26 settembre...quando a Chiasso(svizzera)il comune ha dato il via al primo meeeting "benvenuta impresa" con 260 imprenditori italici partecipanti..!!altri 640 non hanno potuto partecipare per motivi organizzativi...(capienza teatro)...un battaglione di persone che è pronta ad abbandonare l'italia..!!!da loro se le cantanto e da loro se la suonano..!!!

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 03.10.13 08:38| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

buondì!

@elettoripiddì

vi consiglio di leggervi l'editoriale di travaglio mkarco oggi sul fatto in edicola.

poi tirate le conclusioni, se siete in grado...
altrimenti siete solo tifosi..


ps

enrico si vergogni insieme al nonno!!!


paoloest21 03.10.13 08:35| 
 |
Rispondi al commento

la stretta di mani tra Letta ed Alfano è l'emblema del proprio tornaconto, strettamente pesonale, l'emblema rappresentativo dell'Italia sporca e corrotta......

ma "oggi" ragazzi, è un nuovo giorno....
quel che è stato ieri, ormai è da riporre in un cassetto
"oggi", si ricomincia a combattere per l'Italia

Buon lavoro ragazzi e "avanti così, sempre!!!"

alnair gru, roma Commentatore certificato 03.10.13 08:32| 
 |
Rispondi al commento

Che schifo!!!!! ancora una volta berlusconi ci prende per i fondelli con le sue piazzate come fece in passato molte volte dal finto lancio della statuetta al finto svenimento ed altre invenzioni fatte a tavolino, è vergognoso, è un insulto agli Italiani all'intelligenza degli Italiani, è tutta una farsa,ma figurarsi se Alfano il cagnolino di berlusconi, il nulla che non avanza si ribella a berlusconi......ma fatemi il piacere....ma chi abbiamo al governo, deputati e senatori del PDL e non solo, siete delle marionette tristi marionette nelle mani di un burattinaio corrotto e corruttore.......povera ITALIA!!!!!!

Marisa Monfasani, Voghera Commentatore certificato 03.10.13 08:31| 
 |
Rispondi al commento

a parte travaglio,scanzi e pochi altri,che difendono spesso l'operato del m5s(e quando serve ci bacchettano)quello che ha detto la grande Paola Taverna ieri al senato ,è meraviglioso,chi aveva ancora un po di dignita',onore ,si sara' vergognato(ma sinceramente credo in pochi)unica nota stonata che i media non ne hanno parlato percio' i cittadini comuni non lo sapranno mai,al contrario da ieri non fanno altro che osannare letta..so che vi invitano spesso a trasmissioni tipo talk..e so la vostra (nostra) riluttanza,ma chiedete un confronto diretto,con politici-giornalisti e dettiamo noi le regole del confronto..niente pubblico di parte,niente fischi o applausi scroscianti,niente risatine o ammiccature da parte dei conduttori,un tempo tecnico per le risposte..tipo le vecchie "tribune politiche" di una volta..

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 03.10.13 08:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Semplicemente fantastica...

Paolo R 03.10.13 08:23| 
 |
Rispondi al commento

Mi rivolgo a Paola De Pin: questa signora che finge di essere dissidente e che in realtà è un'opportunista approfittatrice (è palese e non dovrei nemmeno specificarlo)deve sapere che è entrata a far parte di quel sistema marcio e corrotto che vive parassitariamente alle spalle di noi cittadini onesti e si è distaccata dall'unico movimento che vuole il cambiamento.
Lei piange per la vergogna,lo dica!!!

Terry,mi 03.10.13 08:20| 
 |
Rispondi al commento

Video da non perdere, si ride !


DIBATTITO AL SENATO DI IERI....


Letta ormai sicuro di avere i voti che riconfermeranno il suo Governo, ne approfitta e vuole complimentarsi con la fuoriuscita dal Movimento Cinque Stelle la senatrice PAOLA DE PIN, che piange per troppi vaffanculo, definendo la sua azione quasi eroica....

Mentre bacchetta quei violenti del Movimento, perchè si sono permessi di minacciare l'ennesima voltagabbana, interessata allo stipendio di parlamentare e alle promesse di qualche marinaio....

Intervento accolto con fragoroso applauso di quelli del PD.
Applaudono Letta perchè non si minaccia nessuno ... mi sembra il finale della prima della scala.


Ma cosa succede ?

Si sente qualcuno che grida, chi è questo scostumato, violento anche lui ?

Ed ecco il presidente Grasso che richiama all'ordine :

"Scilipoti si calmi!"


Scilipoti si lamenta perchè quando lasciò la maggioranza di centrosinistra per passare da Berlusconi fu trattato peggio...

E le minacce arrivavano da quelli che ora applaudono.

Azzzzzzzz ! Già hanno dimenticato cosa hanno fatto con Scilipoti ?

Ecco la prova di come questa classe politica non vale niente, sono ridicoli e si applaudono a vicenda.

Applausi autoreferenziali e guai agli Scilipoti !


http://www.youtube.com/watch?v=D7c5inLHVi8


Capisc'a me

PS. Il video è stato mandato da blob, tagliato....
Solo gli ultimi 20 secondi !
Altro che blob, io lo chiamerei ploff.

Ed i media già parlano di quei cattivoni 5 stelle che hanno fatto piangere povera stella.... Capisc'a me

Antonio* °Cataldi (capisc'a me), Portici - NA - Commentatore certificato 03.10.13 08:19| 
 |
Rispondi al commento

Teatrino e finte litigate per salvare il complice di arcore e continuare impunentemente a depredare l'Italia.

Attilio Disario, R'dam Commentatore certificato 03.10.13 08:18| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti all'Onorevole Taverna, amo chi ha il coraggio delle proprie idee.

Oramai è chiaro, sapevano che se si andava ad elezioni sarebbero stati spazzati via, hanno giocato l'ultima carta, hanno vinto una battaglia non la guerra.
La pagliacciata di Berlusconi è paragonabile al pesce che si dibatte quando è senza aria, ci vorrà più tempo ma oramai è finito.
Ieri ho seguito tutta la giornata i dibattiti tra i vari TG ma soprattutto su Radio radicale.
Per il momento stiamo all'opposizione anche questo serve a mettere spine sotto il sedere della Casta.
BRAVI RAGAZZI (Onorevoli) del Movimento 5*.
Mi sembra di ritornare in dietro nel tempo di 50 anni.
Tenete duro aspettiamo le future elezioni, sono con voi.

ps. mi dispiace per quei 4 poveretti che sono passati Gruppo Misto, sarei felice se ci fosse un ripensamento

Enzo Chiesino 03.10.13 08:15| 
 |
Rispondi al commento

S'è perso lo stampo di gente come questa ?
[IMG]http://i.imgur.com/T1fDK2O.jpg[/IMG]

COSIMO SAPIA 03.10.13 08:13| 
 |
Rispondi al commento

IO NON HO PAURA

Non ho paura delle diversità e dei cambiamenti.
Se devo scegliere tra il mio capo e una questione di giustizia e coerenza non ho dubbi sul da farsi.
Non ho paura di perdere un incarico se tale rinuncia comporta il bene della comunità.
Non ho paura di rompere gli schemi se ciò comporta la ricerca della verità.
Far parte di un gruppo non significa comportarsi da pecora ma essere parte attiva di esso.
Gli accordi siglati per il bene personale a danno di molti uomini mi fanno schifo.
L'ipocrisia e la demagogia sono il mio nemico.
Non ho paura di esprimere un mio giudizio anche se questo fa vacillare degli equilibri pregressi.
L'informazione è verità,la disinformazione è un crimine.
Non ho paura di di portare a termine un compito purchè sia in grado di farlo,il lavoro è un abito su misura non è un baratto.
Non ho paura dell' amicizia purchè sia l'enfasi dell'uomo e non la sua schiavitù.
Ho paura invece della natura e della sua maestosità ed ho l'obbligo di sottomettermi alle sue leggi.
Ho paura delle guerre e delle sue morti e non devo aver paura dell'impegno a fermarle.
Ho paura dell'uomo comune e della sua ingenuità.
Ho paura del futuro solo se non mi impegno nel presente.
Io non ho paura di essere un uomo.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 03.10.13 08:11| 
 |
Rispondi al commento

Questa "farsa"...è da premio OSCAR...!è sento puzza di bruciato..!!anzi puzza di "salvataggio"..."Pierino la Peste" è criticato da tutti...perfino dagli amici sua...ma...non poteva "sfuggire" il messaggio tra le righe....e ciò che nel bene e nel male,il capo del PDL non può essere liquidato con una sentenza..!
A 'sto punto, appare sempre più evidente "l'uscita di ieri" che in modo inequivocabile vede una sorta di "resa"..una forma di "pentimento"..della serie:..."da oggi prometto di star buono e farò il bravo"! in cambio non andrà in "castigo dietro la lavagna"!!
C'è anche una sorta di regolamento di conti all'interno del PDl e questo è evidente..come del resto nel PD...(che vedremo al prossimo congresso)..ma a noi di tutte queste "manfrine" per le guerre "intestine"..ce ne pò frega di meno!
Morale questo è il risultato di "Febbraio"...e gli unici responsabili sono gli italiotti che hanno permesso di rimettere in sella questi partiti...!!
con buona pace per i "fessi" che speravano di non pagare L'imu,di vedersi ridurre l'iva e l'abbassamento delle tasse..e le famose "riforme" per il ridimensionamento di quel "conglomerato"mangia soldi che si chiama Partitocrazia e Politica...!!tiè...l'avete voluti..arrangiatevi..!!!

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 03.10.13 08:06| 
 |
Rispondi al commento

Negli anni 80 in TV c'era "DALLAS" , ogni martedi' sera tutte le famiglie si aspettavano un colpo di scena, J. Hart e Sue Ellen ne combinavano di tutti i colori.
Ora c'è la politica con i vari attori, tutta la giornata è pervasa in TV dai nuovi attori della politica e vari colpi di scena.
Mi aspetto sulle reti mediaset ulteriori colpi di scena con cambio attori della famiglia di J. Hart della "Canistracci OIL".

ciulanen 03.10.13 08:04| 
 |
Rispondi al commento

buondi blog,ciao franco g.--sul fatto q.ho letto,al via la commisiione antimafia in piemonte,n.33 consiglieri indagati per rimborsi illeciti ai partiti(??)---soldi ue,150 milioni,destinati ai terremotati dell'emilia,dovranno essere restituiti perche' non ancora utilizzati(??)--offesa de pin(dal m5s)viene sostenuta da tutto il pd,(??)...ma le offese al caso scilipoti?l'aula in quei momenti sembrava un lupanare,si sfioro' la rissa,non è la stessa cosa?ossia essere eletti in un partito e poi passare ad un altro?spero venga cambiata questa legge,se non sei d'accordo su cio che dice il tuo partito ,ti dimetti,subentra un altra persona e alle prossime elezioni ti candidi con chi vuoi...tutta questa commedia (anche un po squallida)mi dimetto,non mi dimetto,affondo il governo,non lo affondo,falchi e colombe,scissione si oppure no,il letta che plaude berlu. dicendo e' un grande(mai dare ragione al m5s..)tra laltro se lo fanno loro,scissione-nuovo gruppo-traditori-trasfughi- va bene..se lo facciamo noi siamo razzisti e despoti...comunque tutto questo per far passare sotto tono l'aumento dell'iva..non ne ha parlato nessuno da quanto erano presi dalle dimissioni(organizzate) del condannato e soci

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 03.10.13 08:03| 
 |
Rispondi al commento

PAOLA GRAZIE DI ESISTEREEEEEEE !!!!!!
SEI STATA FANTASTICA.

Roberto D., Spoltore (Pescara) Commentatore certificato 03.10.13 07:58| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE DICCI COSA POSSIAMO FARE NOI PER CHE' FLA LEGGE ELETTORALE Venga CAMBIATA SUBITO. HO IL DISGUSTO E IERI HANNO TOCCATO IL FONDO! SIAMO NOI CITTADINI A DOVAR SCEGLIERE CHI ELEGGERE ASSUMENDOCI NOI LA RESPONSABILITA DELL' INCOMPETENZA E DELLA DISONESTA DI CHI CI RAPPRESENTA. IL PARLAMENTO NON POTRA' CONTINUARE A FREGARSENE SE TUTTI E DICO TUTTI CI ACCAMPEREMO DAVANTI FINO A CHE LA NUOVA LEGGE ELETTORALE NON SARA' APPROVATA. ANDIAMO TUTTI PACIFICAMENTE A CHIEDERLO SUBITO E NON CE NE ANDREMO FINTANTO CHE NON CI RIDANNO LA POSSIBILITA' DI SCEGLIERE NOI CHI DOVREBBE OCCUPARSI DEL BENE DELL'ITALIA.

Rosamaria M. Commentatore certificato 03.10.13 07:55| 
 |
Rispondi al commento

squallido teatrino dalla GRUBER,tra il CELESTE