Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Decadenza di Berlusconi, il discorso di Paola #Taverna

  • 1148


Guarda il video
(10:00)
taverna_decadenza.jpg

"Si chiude, oggi, impietosamente, una "storia italiana": segnata dal fallimento politico, dall'imbarbarimento morale, etico e civile della Nazione e da una pesantissima storia criminale. Storie che si intrecciano, maledettamente, ai danni di un Paese sfinito e che riconducono ad un preciso soggetto, con un preciso nome e cognome: Silvio Berlusconi. La sua lunga e folgorante carriera l'abbiamo già ricordata in passato: un percorso umano e politico costellato di contatti e rapporti mai veramente chiariti con la Mafia, passando per società occulte, P2, corruzione in atti giudiziari, corruzione semplice, concussione, falsa testimonianza, finanziamento illecito, falso in bilancio, frode fiscale, corruzione di senatori, induzione alla prostituzione, sfruttamento della prostituzione e prostituzione minorile. Insomma un delinquente abituale, recidivo e dedito al crimine, anche organizzato, visti i suoi sodali. Forse alcuni hanno dimenticato che la sua "discesa in campo" ha avuto soprattutto, per non dire esclusivamente, ragioni imprenditoriali: la situazione della Fininvest nei primi anni novanta, con più di 5 mila miliardi di debiti, parlava fin troppo chiaro. Le elezioni politiche del 1994 hanno segnato l'inizio di una carriera parlamentare ILLEGITTIMA, sulla base della violazione di una legge vigente sin dal '57, la 361, secondo la quale Silvio Berlusconi era ed è palesemente ineleggibile. Quella legge che non è mai stata applicata, benché fosse chiarissima, grazie alla complicità del Centro-Sinistra di D'Alemiana e Violantiana memoria. Per non parlare dell'eterna promessa, mai mantenuta, di risolvere il conflitto di interessi. Questa è storia.
Due mesi fa abbiamo visto diversi Ministri, in suo nome, presentare le dimissioni, dando inizio al siparietto della prima crisi di un Governo nato precario. Per non parlare della legge di Stabilità che giaceva ormai da settimane nella V Commissione, in totale spregio di quanto previsto dalla procedura. Ieri ne abbiamo visto la triste conclusione: fiducia... fiducia verso chi e verso cosa? Lo vogliamo dire agli italiani che la legge che dovrebbe assicurare i conti, ma soprattutto garantire la ripartenza economica del nostro paese, la sua "stabilità" appunto, è stata svilita e degradata a semplice espediente dilatorio per farle guadagnare qualche altro giorno in carica? Vogliamo ricordar loro, inoltre, i due bei regali che riceverà a spese di tutti noi contribuenti? Assegno di "solidarietà" pari a circa 180.000 euro. Assegno vitalizio, circa a 8.000 euro al mese. C'è bisogno poi di ricordare perché ancora oggi qualcuno, nonostante l'evidenza dei fatti, nonostante una sentenza passata in giudicato, voglia un voto, uno stramaledetto voto, per applicare una legge?
Questo Senato, poi, sentirà una enorme mancanza dell'operato parlamentare del Signor Berlusconi. Dall'inizio della legislatura, i dati dimostrano la sua dedizione al lavoro in questa istituzione; dimostrano la passione con cui ha interpretato il proprio mandato nell'interesse del Paese.
Disegni di legge presentati: zero! Emendamenti presentati: zero! Ordini del giorno presentati: zero! Interrogazioni: zero! Interpellanze: zero! Mozioni: zero! Risoluzioni: zero! Interventi in Aula: uno, il 2 ottobre, per annunciare la fiducia al Governo! Interventi in Commissione: zero! Presenze in Aula: 0,01%!
Di cosa stiamo discutendo quindi? Della decadenza dalla carica di Senatore di un personaggio che il suo mandato non lo ha mai, neppur lontanamente, svolto. Di un signore che però ha puntualmente portato a Palazzo Grazioli e ad Arcore ben 16 mila euro al mese! Per non fare assolutamente nulla, se non godere dell'immunità parlamentare. Lei è stato il Presidente del Consiglio che ha mantenuto per più tempo la carica di Governo e che ha disposto della più ampia maggioranza parlamentare della storia. Un immenso potere, svilito e addomesticato esclusivamente ai propri fini, cioè architettare reati e incrementare il suo personale patrimonio economico.
Quante cose avrebbe potuto fare per questo nostro Paese, se solo avesse anteposto il bene comune ai suoi interessi personali? Dopo tutto questo tempo ci ritroviamo con la disoccupazione giovanile al 40%, pensionati a 400 euro mensili, nessun diritto alla salute, nessun diritto all'istruzione, un territorio devastato dalle Alpi alla Sicilia, le nostre città sommerse dalle piogge e le nostre campagne avvelenate... era il 1997 quando Schiavone veniva a denunciare dove erano stati riversati quintali di rifiuti tossici... lo stesso anno in cui questo Stato decise di segretare tali informazioni. E tutto ciò con l'Iva al 22 % e un carico fiscale che si conferma il più alto d'Europa, pari al 65,8% dei profitti commerciali... e gli imprenditori che si suicidano per disperazione. Spesso nemmeno per i debiti... ma per i crediti non pagati dalla pubblica amministrazione, cioè dallo STATO stesso! Speravate che ci saremmo arresi. Che, per l'ennesima volta, ci saremmo abbandonati ai due mali più terribili dell'Italia. La rassegnazione e il fatalismo. Beh, vi sbagliavate. Ci avete costretti ad entrare nelle istituzioni per combattere quella che non è solo la nostra battaglia, ma è la battaglia di tutti i cittadini onesti. Una battaglia che prima di essere politica è soprattutto ETICA.
Stiamo cominciando a raggiungere il nostro scopo: riportare nella politica trasparenza e legalità. La classe partitica italiana è stata costretta a votare la legge Severino, ponendo qualche “paletto” alla candidabilità degli improponibili: si poteva e si doveva fare meglio. Ma è già un segnale. Si è tentato di dichiararla anticostituzionale per non applicarla a una persona che si ritiene al di sopra della giustizia. Ma il MoVimento 5 Stelle ha tenuto altissima l'attenzione dell'opinione pubblica, spingendo anche le altre forze politiche a reagire per non essere travolte dall'indignazione popolare.
La nostra presenza in quest'aula, oggi, rappresenta un solo, semplice concetto: non vogliamo chiamarci politici ma restituire il potere ai cittadini. Signor Berlusconi accetti la decadenza o rassegni le sue dimissioni! Questa non è una vendetta. Qui non c'è nessuna ingiustizia o persecuzione. La sua immagine per noi è già piccola, sfuocata e lontana. È già passato. E qui ci sono solo cittadini italiani che vogliono riprendersi il proprio presente. Perché altrimenti non avranno più un futuro." Paola Taverna

Tutte le informazioni su OLTRE V3day. Clicca il banner:
Vday3_oltre

Iscriviti all'evento Facebook e invita i tuoi amici!
Invia i tuoi video su youtube con il tag #OLTREv3day sul tema "Andiamo Oltre!". I migliori saranno pubblicati sul blog.
Partecipa su Twitter con #oltrev3day


Potrebbero interessarti questi post:

#Nessunsegreto - Beppe Grillo dal Senato
Schifani al lavoro per la democrazia
#CancellieriDimettiti

27 Nov 2013, 16:18 | Scrivi | Commenti (1148) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 1148


Tags: Berlusconi, decadenza, forza italia, Mediaset, Paola Taverna, pdl, pdmenoelle, processo, voto palese

Commenti

 

Lei è fantastica. Un piacere tutto Nostro ascoltarla. Lei davvero dà voce a Noi Italiani senzavoce.
Mi scusi il ritardo (molto ritardo), ma si scrive quando si può, ogni euro serve purtroppo.
Vorrei sentirla più spesso, purtroppo per Lei, presso i canali televisivi. La vedo in video occasionalmente e guardo in faccia l'onestà, e cavoli quanto è bello!
La ammiro ... anche di più!

invisibile (Bg) 03.02.14 02:45| 
 |
Rispondi al commento

Grande Taverna!!
Grazie mille!
5 stelle non mollate!!!

Barbara Agabiti 05.12.13 00:52| 
 |
Rispondi al commento

Salve ragazzi, è un po di tempo che non scrivo, dal periodo delle elezioni. Ho seguito tutto il V DAY di Genova e devo dire che sono rimasto colpito positivamente. 200.000 persone in una piazza che solo il papa Giovanni Paolo II era riuscito a riempire (e neanche completamente) non è poco. Credo che questo sia un bel segnale, il movimento sta crescendo e consolida i risultati. Vuoi vedere che quaesta è la volta buona? Tutti hanno paura a partire dai giornalistoni strapagati (da noi) che glissano e tendono a minimizzare l'evento per continuare con i sondaggisti che danno il M5S intorno al 25 % (significa allora che siamo oltre il 30%). Non molliamo ragazzi, non molliamo perchè forse stavolta ci liberiamo di queste mummie che hanno rovinato la nostra bella Italia.

tiziano contini, cagliari Commentatore certificato 04.12.13 19:20| 
 |
Rispondi al commento

Il limite del popolo in Italia consistette nel non essere capeggiato da un partito.
Conquistare la maggioranza politica di un Paese vuol dire che le forze sociali, che di tale maggioranza sono espressione, dirigono la politica di quel determinato paese e dominano le forze sociali che a tale politica si oppongono. Analizzando l'Italiana, di questi ultimi 20 anni si rileva che la classe popolare non si sono mai identificate in questi partiti (Destra e Sinistra), subendo passivamente la tirannia dei politici che ci governano, indotrinati dalla TV e carta stampata, cerca ma non trova un proprio una politica di riferimento, privandoci della nostra dignità e di una una identità politica. Oggi il popolo è consapevole di quanto sta avvenendo ma è inerme, non riesce a riagire, si lamenta ma non si ribella. Ritengo che oggi l'azione da svolgere a unanimità aggregarsi con le masse popolari composte da impiegati, operai, contadini, e piccole medie imprese, atigini e commercianti che costituiscono la maggioranza della popolazione, scendere in piazza per manifestare e far valere i nostri diritti costituzionali, non ne chiedo tanti solo 4 articoli basilari: 1°) Lavoro, 2) Casa, 3°) Istruzione, 4°) Sanità. Vincenzo Sciarra

vincenzo sciarra 04.12.13 14:57| 
 |
Rispondi al commento

Grande intervento...la voce della verità...da far sentire in tutte le scuole

ANTONIO S., burago di molgora Commentatore certificato 04.12.13 11:03| 
 |
Rispondi al commento

Viva la Rivoluzione!!!
Come un goal di Roberto Baggio in una partita importante della nazionale, così il discorso "sulla decadenza" di Paola Taverna ci ha fatto vivere una splendida pagina di liberazione, di speranza.
L'urlo che abbiamo dentro contro i cialtroni che hanno messo a sacco ogni nostra risorsa, che hanno rubato le aspettative nostre e dei nostri figli, finalmente lo abbiamo sentito esprimere proprio nella PORCILAIA.

gigi donato Commentatore certificato 04.12.13 01:39| 
 |
Rispondi al commento

FORZA GRILLO, SI VIVE UNA VOLTA SOLA ! Ho gli stessi anni tuoi, che senso ha accumulare denaro inutilmente !! Quando vieni a Roma chiamiamo pure i napoletani , che non se lo fila nessuno !! Ciao e tanta salute.
Maurizio moretti. Ps. Fai un riquadro per donazioni al partito. Trovati bravi colonnelli. Ciao

Maurizio Morettini, Roma Commentatore certificato 03.12.13 19:34| 
 |
Rispondi al commento

Vedi Paola, se gli sputi lo profumi,
e non lo merita...

Wendy Carnemoll, Roma Commentatore certificato 03.12.13 14:36| 
 |
Rispondi al commento

Ottimo l'intervento della Taverna.
Peccato che il M5S vuole continuare la battaglia da solo.
Da soli si perde, mai nessuno nell'Italia democratica ha governato da solo, il confronto tra forze diverse che hanno qualcosa in comune invece dà risultati tangibili.
Continuare ad andare da soli può essere più semplice, ma alla fine non paga.

Mario Fabretto, LECCO Commentatore certificato 02.12.13 10:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la taverna ha fatto un bel discorso . bene. però ,lo sputo no ; mi dispiace ,ma voi non dovete essere diseducativi ; nè voi ,nè altri .

luciana mosconi Commentatore certificato 02.12.13 07:48| 
 |
Rispondi al commento

Un discorso fantastico, un discorso ineccepibile, un discorso storico, un discorso che aspettavo da anni e che se non ci fosse il MoVimento 5 Stelle non l'avremmo mai sentito in Parlamento. Grandissima Paola Taverna, e grande il M5S, bravi continuate così.

Igor Koren, Trieste Commentatore certificato 01.12.13 21:08| 
 |
Rispondi al commento

ma si
forza paola avanti cosi e dillo anche agli altri
E COSI CHE VI VOGLIAMO !!!!!!
si lamentano quei pezzi di mrd che stanno seduti a destra e sinistra nel parlamento perché è questo che non vorrebbero : gente come voi che con grinta e senza paura gli sbatte davanti il loro schifo !!!
teniamo duro gente

gianni v 01.12.13 15:21| 
 |
Rispondi al commento

vedete questo...
http://www.youtube.com/watch?v=8HftNb4lQH8

samuele m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 01.12.13 03:04| 
 |
Rispondi al commento

GRANDE PAOLA !CONTINUA COSI'..LE TUE PAROLE SONO ANCHE LE MIEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE

isabella a., milano Commentatore certificato 30.11.13 23:03| 
 |
Rispondi al commento

Chiacchere e soltanto chiacchere. Dopo tutto nemmeno il m5s ha fatto nulla.Le tasse aumentano, il lavoro diminuisce così come i servizi e gli stipendi .La legge Biagi è ancora vigente.
Questi post sono solo parole e basta.C'è o no c'è Berlusconi non è cambiato nulla.

roberto c. Commentatore certificato 30.11.13 22:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo il discorso in Senato della Cittadina Taverna mi sono sentito sereno per aver votato persone degne di poter rappresentare le istituzioni, con la I maiuscola . Persone che dicono chiaramente quello che pensano in un Italiano chiaro e conciso , senza usare il politichese misto a norme e codicilli incomprensibili ( inqualificabili , la maggior parte degli interventi del PDL e suoi Derivati e del PDL-L con i loro atteggiamenti di principi del foro irretiti dal fatto di dire e non dire ,di far intendere senza sbilanciarsi, di ... ma ..... ).

PAOLO C., frosinone Commentatore certificato 30.11.13 21:51| 
 |
Rispondi al commento

CHAPEAU!
GRANDE PAOLA TAVERNA
Continuo a leggere a leggere e a leggere vedere e sentire il video
ME GUSTA mucho
Grazie! Cittadini a 5STELLE, GRAZIE Beppe

VIRGINIA VIANELLO, TARANTO Commentatore certificato 30.11.13 19:06| 
 |
Rispondi al commento

Assurdo ......
Ritrovarsi a ringraziare chi delegato a rappresentarti fa il proprio dovere . Comunque ,grazie Paola , l'occasione è veramente straordinaria per il nostro Paese . Questo ci da la consapevolezza , che credendo alle promesse di onestà intellettuale e profondo cambiamento politico da parte di Grillo e dei rappresentanti M5S , abbiamo fatto la scelta giusta .
Questa vittoria facile facile della giustizia , lo
scorso anno sarebbe stata pura utopia .
Se vi vogliono intimidire o minacciare , rivolgetevi agli elettori , saremo pronti a sostenervi .
h2olupo

franco adiletta, roma Commentatore certificato 30.11.13 15:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TAVERNA TI AMO!!

Con tutto il rispetto per Crimi e Lombardi, che mi stanno simpatici, avrei voluto vedere Taverna al tavolo con bersani, quel giorno del collegamento online. Sicuramente lo avrebbe preso a schiaffoni!
Lui che diceva io sono arrivato,ho avuto successo, ma pensa al Paese che muore, maledetto!

Taverna,troppo forte!

POPULATION BOMB Commentatore certificato 30.11.13 13:34| 
 |
Rispondi al commento

PAOLA TAVERNA SEI FANTASTICA

ado v., reggio calabria Commentatore certificato 30.11.13 12:20| 
 |
Rispondi al commento

TAVERNA TI AMO.....SPOSAMI....

giuseppe giacovazzi, crispiano (ta) Commentatore certificato 30.11.13 08:46| 
 |
Rispondi al commento

c'è anche qualcuno che ha il coraggio di criticare ! un discorso semplicemente magnifico !

andreina p., conegliano Commentatore certificato 29.11.13 18:48| 
 |
Rispondi al commento

Queste sono soddisfazioni che quelli del pd non vivranno mai!
Grazie ragazzi per questi brividi di giustizia!
Sempre M5S
IN ALTO I CUORI!

Irene M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 29.11.13 18:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Brava Paola. State ridando una speranza ed una prospettiva nuova al paese.

Santino Sbaffi 29.11.13 14:22| 
 |
Rispondi al commento

Brava alla cittadina TAVERNA e complimenti a tutto il gruppo M5S del Senato. Ero certo che il M5S avrebbe fatto vera opposizione. Nel passato venivo preso per il c.... dal PCI e dai sindacalai che erano pappa e ciccia con i democristiani e i padroni.
In Parlamento ed in Senato non vi è mai stata, nella storia italiana, una vera opposizione. Hanno sempre fatto teatro per ingannare il popolo.
E' un insulto al Paese, dove questi incompetenti, opportunisti, ciarlatani e poltronisti, che occupano posti nel Governo, non sanno dire ai cittadini quali somme versare a pochi giorni dalla scadenza delle tasse, fissata per legge.
Non ci sono parole ed aggettivi da usare. Dico solo VERGOGNA ai politici e ai loro sudditi che li mantengono in vita con il voto, otturandosi il naso.
Grazie ancora per la forza che la cittadina TAVERNA ha dimostrato in Senato! Finalmente mi sono sentito perfettamente rappresentato.
Noi dobbiamo fare la nostra parte impegnandoci a sostenerli.

Saverio Battaglia Commentatore certificato 29.11.13 13:53| 
 |
Rispondi al commento

Semplicemente fantastica.
Vi chiedo, visto che ricevo il tutto tramite cellulare, come posso trasmettere queste comunicazioni/articoli si miei amici?
Sono stanco di vedere la Santanche' in TV, fate partecipare "i nostri" a questi programmi, altrimenti pochissimi potranno prendere coscienza del vostro lavoro e di questa amara verita'.
Auguri!!!

Antonio Licciardello 29.11.13 11:24| 
 |
Rispondi al commento

paola taverna for president ....ora!!!!!
letteralmente senza parole....e davanti a tutti i presidenti interessati, insomma il massimo;una vera goduria.
una piccola aggiunta (e non me ne volere per questo paola),per me è una cosa nuova che senatori si prendano tra di loro(anche i deputati);ero rimasto invece ad un loro inter-rapporto più che fruttifero e amorevole e di lunga durata.
spero tanto che inizi una nuovo metodo di confronto tra senato e parlamento perchè quello a cui abbiamo assistito finora(di dibattiti per le leggi ad personam,per esempio) è semplicemente abberrante.
insomma brava paola e avanti tutta che la strada è stata mostrata...ora non rimane che percorrerla.
salutoni anche a rifondazione,compagna.
marco con stima .

mario rossi 29.11.13 10:08| 
 |
Rispondi al commento

Sono orgoglioso di Paola Taverna. E' una grande !

Giuseppe Porcacchia 29.11.13 10:03| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente sento che di aver votato persone degne di poter rappresentare le istituzioni, con la I maiuscola. Sempre così.

vincenzo rosciano, potenza Commentatore certificato 29.11.13 08:53| 
 |
Rispondi al commento

Ho la pelle d'oca. Grazie alle persone del M5S è possibile tornare a sognare. E' la piu' bella scelta politica che abbia fatto. Grazie veramente di cuore

andrea 29.11.13 08:23| 
 |
Rispondi al commento

Bellissimo articolo...emozionante!!!
Questo momento che stiamo vivendo è lonstesso che un giorno ci farà dire c'ero anch'io!!
Grandissimi e non arrendiamoci!!!
Lorenzo

Lorenzo Loiudice 29.11.13 08:00| 
 |
Rispondi al commento

Paola sei il popolo.
Quello sano.

ETTORE L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 29.11.13 06:33| 
 |
Rispondi al commento

sei una grande donna!
complimenti ai tuoi genitori che hanno dato alla luce una stella piena di speranza.

simone la macchia 29.11.13 02:22| 
 |
Rispondi al commento

grazie

quinto r., arezzo Commentatore certificato 29.11.13 00:53| 
 |
Rispondi al commento

Paola Taverna c'hai le palle quadrate!!!!

nikola 28.11.13 23:45| 
 |
Rispondi al commento

l'Italia ha sempre avuto poca credibilità ed è sempre stato un paese poco affidabile e serio, in quanto è stata rappresentata per lunghi periodi da furbi eletti da dei poco furbi che si credono politicamente scaltri.

noi siamo noi 28.11.13 22:35| 
 |
Rispondi al commento

Ci piace a tutti noi la Paola Taverna.
Oltre mille commenti per un intervento che dimostra quanto un ragionamento critico sia più affilato della spada del samurai.
Paola la Samurai.

Ivan I., Genova Commentatore certificato 28.11.13 22:04| 
 |
Rispondi al commento

Perche' quando vado a "legi commenti" dall'app Beppegrillo.it che ho scaricato su iPhone, mi manda alla pagina di Libero. Pagine Gialle e da li non mi fa piu' tornare indietro? C'e' qualc che non fuziona in questa applicazione.

Rossina 28.11.13 22:01| 
 |
Rispondi al commento

Taverna dà la carica! Quello che serve per non abbassare mai la guardia.

Davide Red, Milano Commentatore certificato 28.11.13 21:58| 
 |
Rispondi al commento

Bravissima

Emanuele Piumazzi Commentatore certificato 28.11.13 21:25| 
 |
Rispondi al commento

Gtazie al M5S berlusca se ne e' andato ! Ora liberateci anche dai MARPIONI del PD. Grazie !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

gianfranco ferroni, macerata Commentatore certificato 28.11.13 21:21| 
 |
Rispondi al commento

Non concordo. Non eccediamo nel guardare le pagliuzze nell'occhio di Berlusconi mentre ci passano sotto il naso le travi della sinistra.
L'attenzione della magistratura per le malefatte della destra e' statisticamente inaccettabile .
Quando ero giovane i giudici erano "statisticamente" orientati a destra (anni 60) , adesso, che sono divenuti giudici i ragazzi degli anni 70 avviene il contrario.

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 28.11.13 20:27| 
 |
Rispondi al commento

ok Berlusconi e` affondato, ma con atteggiamenti come quelli della Taverna ci si puo` dimenticare di prendere i voti che erano di Berlusconi. Cosi` ci si autocondanna ad un lungo governo di Renzi.

Fa Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.11.13 20:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ottimo scritto... E poi questi dementi nel ridondare un continuo screditamento ottuso ripetono a macchinetta che i nostri parlamentari M5S non ci sanno fare! Brava!

Fabio ruzzu 28.11.13 20:09| 
 |
Rispondi al commento

Un bel guaio.
il movimento 5 stelle farebbe bene a preoccuparsi: dopo berlusconi i prossimo obiettivi della magistratura saranno grillo e casaleggio.
Troveranno qualcosa nel loro passato e se non lo trovano troveranno sempre qualche ragazza, magari minorenne, pronta ad accusarli di stupro o molestie.
E sarà terribile perchè dopo quello che hanno detto di berlusconi e delle sentenze che vanno rispettate non potranno più dire che si tratta di un complotto per liberarsi di loro.
Si sono autoesclusi qualsiasi difesa in caso di attacco della magistratura massonica.
Un bel guaio.

romeo c. Commentatore certificato 28.11.13 19:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

questo è solo un piccolo passo che non cambierà nulla nell’immediato. è comunque un passo, fatto grazie al movimento 5*che grazie al voto palese a fatto si potesse accadere. B non ha fatto che insinuarsi e saltaballare in un sistema di patetici dittatori dei quali si è approfittato a mani piene soggiogandoli.
ormai questi, grazie al movimento (rifletti), sono stati scoperti, l’evidenza del fatto è ormai chiara a tutti, anche se tanti continueranno a votarli per puro interesse; chi saranno? le lobby varie: esercito, la più potente (costa 23 miliardi anno), banche, casta politica, vaticano, mafie varie, super manager pubblici, magistratura (non tutta), assicurazioni, fiat, ecc. ecc.
ora è tutto in mano del popolo; se ci si rende conto che abbiamo già oltrepassato il baratro e abbiamo modo di uscirne alla grande liberandoci dalla cancrena, voteremo 5* che hanno dimostrato di rappresentarci, diversamente sarà un fallimento e conseguentemente una vittoria di questo regime.

mik ghio 28.11.13 18:08| 
 |
Rispondi al commento

LA BELLA ITALIA DI TANTO TEMPO FA!
-----------------------------------

Nu pianefforte ‘e notte
Sona lontanamente
E ‘a musica se sente
Pe ll’aria suspirà.
E’ ll’una: dorme ‘o vico
Ncopp’a sta nonna nonna
‘e nu mutivo antico
‘e tanto tempo fa.
Dio, quanta stelle cielo!
Che luna! E c’aria doce!
Quanto na bella voce
Vurria sentì cantà!
Ma solitario e lento
More ‘o mutivo antico;
se fa cchiù cupo o vico
dint’a all’oscurità.
Ll’anema mia surtanto
rummane a sta funesta.
Aspetta ancora. E resta,
ncantannose, a penzà.

"Pianefforte 'e notte" (Salvatore Di Giacomo)
==================================================

L'ITALIA dei Berluska/Prodi/D'Alema/Napulitane:
------------------------------------------------

Voglio una vita maleducata
Di quelle vite fatte fatte così
Voglio una vita che se ne frega
Che se ne frega di tutto siiii
Voglio una vita che non è mai tardi
Di quelle che non dormono maaai
Voglio una vita
Di quelle che non si sa maaai
E poi ci troveremo come le Star
A bere del whisky al Roxy Bar
O forse non c'incontreremo mai
Ognuno a rincorrere i suoi guai
Ognuno col suo viaggio ognuno diverso
Ognuno in fondo perso dentro i fatti suoi
Voglio una vita spericolata
Voglio una vita come quelle dei films
Voglio una vita esagerata
Voglio una vita come Steve Mc Queen
Voglio una vita che non è mai tardi
Di quelle che non dormi maiii
Voglio una vita
La voglio piena di guaiii
E poi ci troveremo come le Star
A bere del whisky al Roxy Bar
.....ripete..........
Voglio una vita spericolata........
Voglio una vita maleducata........
Voglio una vita esagerata........
Voglio una vita esagerata........

"Vita spericolata" (Vasco Rossi)
==========================================

La morale della storia trovatela VOI!

peppino . Commentatore certificato 28.11.13 17:43| 
 |
Rispondi al commento

..p.s Beppe , ma della protesta che ci sarà il 09/12 proprio non ne vuoi parlare neanche tu? .....meditate gente

stefano p., s.maria c.v. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.11.13 17:41| 
 |
Rispondi al commento

Mah ....sinceramente comincio a diffidare anche di Grillo e del m5s .Possibile che nessuno dica che B era il meno peggio? Nessuno dice che B è stato fatto fuori dai Poteri occulti (fmi/bce/usa) per via degli accordi , vantaggiosi per l'Italia, che aveva fatto con Putin. Tutti a gioire per quello che secondo me è un avvenimento tutt'altro che chiaro e sul quale bisogna fare corrette ed attente riflessioni . B è stato fatto fuori con la barzelletta dello spread perché aveva dato fastidio ai poteri forti. Il nemico del mio nemico è mio amico. Poi , dico io ,Grillo perché hai parlato negativamente dell'operato di Orban ? Orban che in Ungheria starebbe minando l'indipendenza della banca centrale ?!?!?!?!? E perché ?! Noi forse non dovremmo cercare di fare lo stesso rinazionalizzando la Banca d'Italia ?!?!? Grillo ma ti sei dimenticato del buon Giacinto Auriti? L'ottimo Giacinto Auriti che ha denunciato la frode del signoraggio bancario di cui siamo tutt'ora vittime? Grillo si siamo d'accordo , la casta politica va mandata tutta a casa,vanno ridotti gli sprechi della P.A. , via le auto blu , via le province .... e poi?!?!?! Tutti buoni buoni a ripagare un debito ingiusto , fraudolento ...... e non rimborsabile? Dai Beppe.... gli italiani sono stati già presi troppo per il culo....

stefano p., s.maria c.v. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.11.13 17:38| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao a tutte/i
non mi dilungo nel dire che il discordo di paola è stato ottimo ed in sintesi spiegava venti anni di berlusconismo,di un sistema drogato, di un soporifero inciucio continuo...insomma 20 anni di sonnambulismo!! ma attenzione la storia purtroppo non è finita!!
paola lo dice: siamo all'inizio, la lotta non è ancora finita e bisogna continuare in modo ancor più determinato e incisivo di prima.
il nostro caro pregiudicato mister B non è finito del tutto, anzi rischiamo che ora sia ancor più pericoloso di prima.
il movimento deve continuare a vigilare, a denunciare e di più a proporre alternative concrete e serie a questa vecchia, corrotta ed inutile classe politica.
bisogna che i cittadini si riprendano il presente in funzione del futuro, dove possiamo e dobbiamo essere insieme protagonisti e promotori di una nuova società, di un nuovo mondo del lavoro, di una nuova politica.
i vecchi e cari partiti ancora non lo hanno capito o non vogliono capirlo ma noi cittadini lo stiamo vivendo sulla nostra pelle!!
difendiamo la verità, parliamo con tutti, entriamo nella case di tutti, solleviamo insieme l'italia,costruiamo una società giusta e solidale,fondiamo un sistema paese inclusivo, salviamo la pubblicità di servizi fondamentali e, tra poco, impegniamoci per una nuova europa dei popoli e non delle banche, della solidarietà e non dell'egoismo fine a se stesso e della sola cura dei propri interessi.
ragazze/i è un mondo da rifare!!!
la lotta è difficile e dura, di mister B ce ne sono tanti, forse troppi ma dobbiamo crederci che non può e non deve finire così.
godiamoci questo giorno particolare dove finalmente la dignità in parte è stata restituita al parlamento ma da oggi si continua immediatamente la lotta, non ci si ferma, non ci si riposa... la meta è lontana? ... spetta a noi avvicinarla... e per sempre!!!
bacioni
antonio di nicola - roma

antonio di nicola, roma Commentatore certificato 28.11.13 17:17| 
 |
Rispondi al commento

IL REDUCE (parte seconda)

...che disgrazia tu sia decaduto,
a tè mi ci ero quasi abituato,
in video,in terra,sempre presente,
pensavi d'esser onnipotente ecc. ecc. ecc.

...destra o sinistra,non conta la sponda,
la casta ci costa,urliam tutti BASTAAAAAAA!!!

BEPPEGRILLOXSEMPRE
papy&pyppy

pierangelo bottarelli, 20133 Commentatore certificato 28.11.13 17:07| 
 |
Rispondi al commento

C O M P L I M E N T I!!!
Grandissima Paola.

Marco R., Bologna Commentatore certificato 28.11.13 17:05| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti Paola,
Orgoglioso e felice di avere votato e sostenuto il M5S che ti ha portato in parlamento.
Grazie

Sala paolo 28.11.13 16:49| 
 |
Rispondi al commento

Beh, dopotutto si è fidato dei trinariciuti. Anche per questo se l'è meritata!

loris cusano 28.11.13 15:47| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Paola : SEI STATA GRANDE !!!!!!
ciao Beppe.
uno di uno.

gabriele f., fabbrico Commentatore certificato 28.11.13 15:32| 
 |
Rispondi al commento

Paola Taverna ha evidenziato l'ovvio con consapevole enfasi adesso tiriamoci su le maniche e lavoriamo per le elezioni europee. Meno chiacchiere forse è meglio
Se no con Renzi tra gli emulatori di B. Ci mettono anche noi
Evidenziata dal commento di Carlo -10,40 la verità
Senza la spinta internazionale saremmo ancora qui a rigirarci i pollici . Senza i freni inibitori europei riuscite ad immaginare quanto di più avrebbero arraffato
Cerchiamo di essere obiettivi.

Rosa Anna 28.11.13 15:26| 
 |
Rispondi al commento

Discorso incisivo, calzante, chiaro; sintesi dell'amara e triste realtà dei fatti.
Ora lotta al berlusconismo!
B R A V A !!

Liliana De Angelis 28.11.13 15:18| 
 |
Rispondi al commento

Sono orgoglioso di essere rappresentato in senato da una Cittadina che espone con tale chiarezza e lucidità la situazione della nostra nazione e le cause che l'hanno ridotta in questo stato. Berlusconi è stato l'esecutore ma i mandanti, che sono sempre più colpevoli dei sicari, sono purtroppo ancora attivi tra noi italiani e resteranno impuniti al contrario di noi poveri cittadini onesti.

Luca P., Bologna Commentatore certificato 28.11.13 15:06| 
 |
Rispondi al commento

La Taverna è una splendida persona , ma è una "politica"?
Tutta questa simpatia con Grasso mi allarma.
In fondo non è stato difficile estromettere Berlusconi dal Senato, e poi bastava aspettare.
Ma adesso si sa che si dovrà far fronte, come dice Spuseta, all'Idra dalle Sette Teste?

Lady Dodi 28.11.13 14:55| 
 |
Rispondi al commento

... rispondo a emilio colomba... al post odierno delle 13:34,...

Critichi la Taverna e Beppe Grillo e ci sta pure, ma non vernirmi a dire che entrambi t'hanno tolto soldi o messo le mani in tasca, eppure ti lamenti anche di questo.
Cosa dovevi dire o fare visto che per vent'anni Berlusconi ti ha messo non solo le mani in tasca, vedi(mes, leggi finanziarie, manovre correttive, tasse, accise sui carburanti, ici, imu etc,...) ma anke le mani al culo visto che ti ha tolto la forza di lottare per fermare questo scempio.
Ah ricordo solo che la disoccupazione giovanile è più del 50%.
At salut

brunorev brunorev 28.11.13 14:47| 
 |
Rispondi al commento

GRAZIEEEEEEEE ancora grazie..
grazie al movimento 5 stelle perchè senza il suo intervento Berlusconi se la sarebbe scavallata un'altra volta!!!

Siete stati grandi ..!!!
Finalmente la giustizia ha trionfato!!
la legge è uguale per tutti!!!
viva l'onesta e la credibilità del movimento 5 stelle..

gilberto de vincenzi 28.11.13 14:11| 
 |
Rispondi al commento

GRANDE PAOLA TAVERNA è UN GODIMENTO SENTIRTI
GODO,GODO,GODO,MIO DIO QUANTO GODO

roberto iacucci 28.11.13 14:08| 
 |
Rispondi al commento

M5S UNICA SPERANZA PER QUESTO PAESE
PAOLA TAVERNA MITICA.

BIANCAMARIA BARBETTA 28.11.13 14:00| 
 |
Rispondi al commento

AL VOTO SUBITO. SOLDI INDIETRO AL POPOLO. M5S AL GOVERNO SUBITO

PENADA Dr. Gustavo 28.11.13 13:49| 
 |
Rispondi al commento

Quello di Paola Taverna, sulla decadenza di Silvio Berlusconi, è solo il più recente, folgorante intervento, l'ultimo, ma solo in ordine di tempo.
Ringrazio i Cittadini del Movimento che ci rappresentano alla Camera e al Senato.
Vi seguo sempre, non mi stanco mai di sentire LE MIE PAROLE, pronunciate a testa alta, direttamente di fronte ai destinatari.
Voi siete lì e io ascolto me stessa...pazzesco!
Non riesco a dirvi quanto mi emozionate, quanto coraggio, determinazione e solidità morale mi trasmettete, quanto mi sento finalmente rappresentata.
Avete forzato il concetto di politica di destra o di sinistra, avete forzato il concetto di politica solo per addetti ai lavori, avete forzato la politica stessa, scardinato le sue difese, l'avete messa a nudo nel suo squallore amorale, cioè il bieco riflesso di chi la pratica da sempre in Italia.
Io trovo che siate veramente meravigliosi (come dice Beppe quando si commuove) trovo che, uniti, siete invincibili, perchè esprimete la incrollabilità dell'idealismo, una concetto nobile e meraviglioso, scomparso da decenni dal panorama politico Italiano.
Continuate così, con VERI IDEALI, coerenza, fede, amore, pulizia e determinazione.
Noi siamo tutti con voi e insieme cambieremo questo Paese.
Io ci credo.
Hasta MoVimento Siempre

Cristina C., Bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.11.13 13:45| 
 |
Rispondi al commento

La Taverna nel suo discorsone, quello che secondo i grullini sarà il discorso del secolo, ha denunciato il ventennio berlusconiano come un periodo in cui si è dato libero sfogo alla politica dell'apparire.
Una del Movimento 5 Stelle, che segue un comico che vende libri e dvd a manetta ed è su tutte le tv e domina il web, ha denunciato la politica dell'apparire di Berlusconi.

Contradditorio, specialmente quando alle tue spalle c'è l'ennesimo prodotto del blogghe piazzato in modo che fosse ben visibile e dunque sfruttando una pubblicità gratuita e -diciamolo- indegna.

Non si accusano gli altri di essere venduti quando si è i primi a fare televendite alla Mastrota!

emilio colomba, matera Commentatore certificato 28.11.13 13:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dobbiamo renderci conto che l'uscita del BUFFONE PREGIUDICATO è solo una piccolissima vincita. Il problema resta con i milioni di: evasori fiscali grandi e piccoli, mafiosi di varie specie, malandrini, delinquenti in genere,intrallazzatori politici: nazionali,regionali, provinciali e comunali,sporchi affaristi,truffatori,ladri di pensioni di invalidità, approfittatori di cariche politiche per lucrare sul denaro pubblico, pregiudicati, sfruttatori del ceto medio basso, titolari di pensioni vergognosamente acquisite ed esageratamente alte, funzionari di stato strapagati senza alcun merito,costruttori abusivi di ogni sorta, ecc.ecc, e per ultimi ottusi plagiati e senza interesse alcuno che lo hanno sostenuto e che continueranno a battersi per riportarlo a fare altri danni a questo paese.
Senza il sostegno di questa gentaccia il Buffone d'Arcore non sarebbe stato in grado di portarci nella situazione nella quale ci troviamo.
Ho scoperto l'acqua calda ? Si lo so, ma 'REPETITA IUVANT'

Jano P. Commentatore certificato 28.11.13 13:34| 
 |
Rispondi al commento

Buon giorno a tutti.
Vorrei innanzi tutto ringraziare (in ordine cronologico):
Klaus - 8,50
Diego - 9,00
Alnair - 9,20
Carlo - 10,34
per i loro post, per gli argomenti che propongono,
per le riflessioni che hanno fatto, per le proposte che avanzano.

Vorrei invitare i nostri amici a concentrarsi sulle mosse che il "merdaio" sta mettendo in opera
per contrastare l'avanzata del Movimento, dopo l'avvenuta espulsione di...di... ehm, beh adesso non mi viene in mente il nome.

Il PD, che ricordiamoci ha il suo uomo più "intelligente" in tale D'Alema che ha la fisionomia di un barbiere della provincia pugliese, sta scartando i due di briscola, nel disperato tentativo di raccattare i voti dei più
indifesi (penso agli anziani), confusi da questa
modernità schizofrenica, che li ha esclusi dalla partecipazione sociale.
Chi ha un minimo di cognizione della comunicazione
dovrebbe domandarsi perchè ,nei media, ricompaiono
personaggi che la storia (loro personale e non) aveva cancellato. Penso a Livia Turco, Antonio Bassolino, Nicola La Torre, (a quando Rosa Russo Jervolino?). Per gli anziani un pò sprovveduti non elaborano i discorsi, essendo ormai asserviti ai media Tv, riconoscono i volti. Come leggere il giornale, guardando solo le fotografie.
Contemporaneamente spariscono i "Giovani Turchi"
i figli di papà che giocano a fare gli statisti,
le scatole parlanti che non hanno idee proprie, solo slogans. Nomi e Cognomi? I più attenti li conoscono: uno per uno.
Per l'altra parte, non facciamoci illusioni. Chi li vota ha i suoi interessi, o crede/vuole partecipare alle spartizioni, dal massimo al minimo, della torta.
Paola Taverna: brava,ma ha solo interpretato il pensiero un pò caotico ma spontaneo del movimento
traducendolo in una prosa convincente.
Quindi ha risposto come doveva all'incarico che ha ricevuto, da noi.
Ora, "aria fritta" Cuperlo, sta parlando in TV.
Sono disperati!!!

Augh, ho detto!


www.beppe.siempre

Alfredo Ercole, mjlano Commentatore certificato 28.11.13 13:08| 
 |
Rispondi al commento

I "dilettanti allo sbaraglio" hanno mandato A CASA BERLUSCONI! Forza M5S!!! :))))))))

Anna Fideli, Olbia Commentatore certificato 28.11.13 13:07| 
 |
Rispondi al commento

Sono un grillino di destra. Ieri ho assistito alla decadenza del Cav con indifferenza. Non l’avrei mai creduto. Ora, però, non ci sono più alibi: o M5S dà prova di equidistanza o quelli come me, schifati e turandosi il naso, torneranno all’ovile. Perché c’è una cosa nella vita che non ho mai sopportato: quelli che cercano di convincerti che Gesù Cristo è morto di freddo. Chi pensa che i mali del mondo siano cominciati con Berlusconi e consistano solo nella sua presenza sono persone in malafede becera e criminale. Ho molto apprezzato l’intervento della Sen. Taverna. Mi auguro che ora lei ed il resto di M5S si battano con la stessa energia per sbattere fuori anche gente di sinistra e di centro altrettanto pesante. Non accetterò nessun tentativo strabico di dimostrarmi che Berlusca è la punta dell’iceberg, ma che questo è fatto solo da gente di destra. Voglio che la Sen. Taverna non sia solo l’ultima di una lunga serie di utili idioti che hanno lavorato per portare acqua al mulino della sinistra. La componente di sinistra della magistratura ha sinora ottenuto quello per cui si batteva da 25 anni: l’eliminazione giudiziaria degli avversari della sinistra, prima Craxi e poi Berlusconi. Non c’è due senza tre ed ora, sempre più legittimata nel suo tiro al politico - prima la prescrizione per i reati prima dell ’89, poi l’abolizione dell’immunità parlamentare ed infine le leggi retroattive (allucinante) - sarà libera di impiegare il suo tempo nel passare ad altro obbiettivo. Chissà quale… Se M5S si spaventerà o utilizzerà due pesi e due misure perderà il mio voto. E non solo il mio.

Luca C. Commentatore certificato 28.11.13 13:07| 
 
  • Currently 2.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Onore eterno alla cittadina Paola Taverna.Degna d'esser annoverata tra le donne di Sparta.Ieri l'indegna RAI News ha spudoratamente censurato l'intervento di Paola, dando spazio alle scene del pregiudicato. Cosi non è stato per l'intervento della Bernini che è stato mandato per intero. Un decerebrato ha definito la Taverna "Nessuno" perchè viene dal basso. Ma quanti nessuno sono stati portati in parlamento prima ed in questi ultimi 20 anni? Ma tra i nessuno c'e' una differenza. Ci sono i nessuno come Paola che accecano i Polifemo, ed i nessuno come tanti altri nel PDL-L e nell'ex PDL che approfittano della loro invisibilità per rubare e fare gli affari loro, senza neppure presentarsi in aula. BENE. Gloria sempiterna ai nessuno come Paola Taverna, che nella sua semplicità e col suo accento del popolo, del quale tutti siamo fieri di far parte, ha messo un dito nell'occhio e non solo al grande malfattore. Sono stati i nessuno di tutto il mondo che hanno abbattuto il nazismo, sono i nessuno quelli che lavorano e prosperano l'umanità, a 20 anni era nessuno Lenin, era nessuno Mussolini, lo stesso Hitler eppure il decaduto a 20 era nessuno.Poi i nessuno crescoo, maturano e prendono diverse strade, buone o cattive. Il 5 stelle è pieno di nessuno che hanno imboccato la strada giusta, anche se qualcuno s'e' perso. Diamogli addosso, incalziamo questi puzzettosi radical chic da salotto, pieni della loro arroganza, che si considerano pomposamente "la classe dirigente". Ma dirigente di che e di chi, visti i risultati miserrimi! Marchiamoli stretti, non chiamiamoli onorevoli, non lo meritano, sputiamo a terra ogni qual volta li incontriamo per la strada, e proponiamo la brava Paola Taverna come Presidente della Repubblica al posto di quello che occupa prodi-toriamente (in barba a Prodi) lo scranno del Quirinale che deve essere invece occupato dalla prima dei nessuno. Paola for President, lanciamo il referendum che la donna è in gamba. W Five Stars.

jurijivago 28.11.13 12:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRAZIE DI CUORE! M5S MEGAFONO DEL POPOLO!

FABIO MIRANDA (fabz), Latina Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.11.13 12:16| 
 |
Rispondi al commento

l'intervento della Taverna tagliato da Rainews24:

http://www.youtube.com/watch?v=cSWlIJJY7rs&feature=youtu.be&t=5m44s

jjjb (vinciamo noi) Commentatore certificato 28.11.13 11:57| 
 |
Rispondi al commento

ITALIA TERRA DI MAFIA? NO! DI MAFIE! - Quanto riportato nell'articolo sulle malefatte di Berlusconi è senz'altro impressionante! Ma un dubbio che mi perseguita da molto tempo mi induce a fare una ulteriore riflessione!
Capita spesso infatti nel mondo mafioso, che alla disgrazia di una famiglia non segua una vittoria della giustizia e della legalità in sè, ma l'ascesa di una nuova famiglia forsze ancora più pericolosa di quella che c'era prima!
Sono convinto che Berlusconi è caduto (per ora!) perchè i poteri forti avevano deciso di farlo fuori, non perchè fosse più disonesto degli avversari! E' noto infatti che B. fosse odiato dai poteri finanziari, dai burocrati europei, da molte altri industriali ed editori (es. De Benedetti!) ed in particolare dalla magistratura con cui è stato in conflitto permanente negli ultimi vent'anni!
A me sta bene la caduta di B. se segnale d'inizio della caduta di tutti gli altri responsabili che hanno rovinato il nostro paese e che di furberia in furberia si sono specializzati a prendere per i fondelli gli Italiani!
Si perchè! Quando leggo dal Blog, che Bassolino è stato scagionato con formula piena da ogni accusa perchè il fatto non sussiste, malgrado che la Campania durante il suo lunghissimo regno sia stata devastata dai rifiuti tossici provenienti di ogni parte d'italia con gravissime conseguenze sulla salute di 5 milioni di abitanti, io inorridisco! Come storco la bocca quando il NAPO scrive una letterina alla procura di palermo autoscagionandosi da qualsiasi chiarimento sulla trattativa stato-mafia! Continuo ad inorridire di fronte all'assoluto silenzio sul caso MPS, con presunto suicidio, che meriterebbe il clamore e le 50 udienze e forse anche il triplo rispetto al caso RUBY! Come inorridisco di fronte al fatto che la procura di Torino sia pronta a processare qualche NO-TAV o invece di indagare sul devastante progetto per la Valsusa. ECC. ECC. Sono ansioso di vedere gli stessi risultati per i sinistri! Ma sarà assai dura!

michele barberi, Empoli Commentatore certificato 28.11.13 11:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

oggi sui giornali c'è di tutto tranne le dichiarazioni della taverna ..
anche scanzi fa delle dichiarazione su internet ,ma si dimentica che lui è un giornalista e li dovrebbe fare sul suo giornale se vuole fare i complimenti alla taverna ,per il fatto quotidiano oggi e stato più importante dare spazio che dudu che scruta dall'alto .
SCANZI NON FARE IL FURBO CON LE TUE DICHIARAZIONE ...CHE SU INTERNET SEI CON IL MOVIMENTO E SUL GIORNALE SEI CON DUDU

giuseppe quaranta 28.11.13 11:50| 
 |
Rispondi al commento

grande intervento trasparente senza peli sulla lingua e soprattutto non inciucista.

adamo ed eva Commentatore certificato 28.11.13 11:49| 
 |
Rispondi al commento

grande paola iron ball woman

freda ermelindo 28.11.13 11:42| 
 |
Rispondi al commento

PAOLA SEI STATA NON GRANDE ... IMMENSA !!!!!!

E' COSI' CHE VI VOGLIAMO ...


GRAZIE ... GRAZIE ... GRAZIE ... GRAZIE ... GRAZIE ...
GRAZIE ... GRAZIE ... GRAZIE ... GRAZIE ... GRAZIE ...
GRAZIE ... GRAZIE ... GRAZIE ... GRAZIE ... GRAZIE ...
GRAZIE ... GRAZIE ... GRAZIE ... GRAZIE ... GRAZIE ...
GRAZIE ... GRAZIE ... GRAZIE ... GRAZIE ... GRAZIE ...
GRAZIE ... GRAZIE ... GRAZIE ... GRAZIE ... GRAZIE ...
GRAZIE ... GRAZIE ... GRAZIE ... GRAZIE ... GRAZIE ...
GRAZIE ... GRAZIE ... GRAZIE ... GRAZIE ... GRAZIE ...

Altri 10 minuti di VERA STORIA ITALIANA che vanno pubblicizzati al massimo ...

Questo discorso dovrebbe finire sui libri di storia ...

Tutti gli italiani dovrebbero ascoltarlo (ma con il cuore oltre che con le orecchie) ...

Finalmente da quel luogo si è ascoltato, per 10 minuti, qualcuno che non ha DETTO ALCUNA MENZOGNA !!!

Ora però andiamo avanti perchè quanto successo è solo un piccolissimo passo e di strada ce n'è tantissima da percorrere ...

^___^

Claudio C., Albavilla Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.11.13 11:36| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente in Parlamento c'è qualcuno che mi rappresenta. Bravi ragazzi, continuate così. Ci vediamo a Genova.

Nizzoli Pier Giorgio 28.11.13 11:33| 
 |
Rispondi al commento

Del bel riassunto della vita di Silvio fatto da Paola ecco quello che la TV di stato
riporta:Signor Berlusconi accetti la decadenza o rassegni le sue dimissioni! Questa non è una vendetta. Qui non c'è nessuna ingiustizia o persecuzione. La sua immagine per noi è già piccola, sfuocata e lontana. È già passato. E qui ci sono solo cittadini italiani che vogliono riprendersi il proprio presente. Perché altrimenti non avranno più un futuro."

15 minuti invece sono stati dedicati al comizio di Silvio alla platea radunata c/o PalazzoGrazioli
Che dire: UNA VERGOGNA!!

gianni g. Commentatore certificato 28.11.13 11:27| 
 |
Rispondi al commento

la passione e la convinzione di dire le cose che senti e che rappresentano tutti noi. siamo dovuti arrivare a questo punto di degrado per sentirle dire. dovevamo aspettare Beppe per dirle tutti assieme.dovevamo aspettare Paola per dirle in parlamento tra le urla dei complici colpiti. si avvicina il giorno di una Italia migliore? io ci credo

Sandro ., Roma Commentatore certificato 28.11.13 11:14| 
 |
Rispondi al commento

Il discorso di Paola Taverna mi ha commosso. In 10 minuti ha detto LA VERITA' agli Italiani su vent'anni di berlusconismo puntellato e coperto dalla finta sinistra. Finalmente i cittadini stanno capendo la portata reale della RIVOLUZIONE A 5 STELLE in barba ai media servi di un Regime che riusciremo ad abbattere. Grazie Paola sei la prova vivente di che cosa debba essere un DELEGATO dei cittadini.

paolo b., roma Commentatore certificato 28.11.13 11:08| 
 |
Rispondi al commento

Fantastica Paola! unica! è il nostro proiettile d'oro!
Andrej Mussa

andrej mussa 28.11.13 11:02| 
 |
Rispondi al commento

complimenti! non poteva riassumere meglio 20 anni di decadenza e abusi! il PDL che "rumoreggiava" fa pensare ai mafiosi che in tribunale contestano le sentenze di condanna...

Gabriella T., Nughedu Santa Vittoria Commentatore certificato 28.11.13 10:54| 
 |
Rispondi al commento

GRAZIE. GRAZIE 5STELLE.
Il pregiudicato è decaduto.
Se non ci fossero stati i 5STELLE all'opposizione la decadenza non ci sarebbe stata, non in questi termini e tempi almeno.
Ecco perché la nostra presenza al Parlamento è fondamentale per il cambiamento.
Anche all' opposizione si possono raraggiungere traguardi importanti se a contrastare, spulciare, controllare questi manigoldi dei nostri governanti sono persone oneste e leali come sono i nostri rappresentanti pentastellati.
Grazie di cuore.

Cristina Regno, Recanati Commentatore certificato 28.11.13 10:53| 
 |
Rispondi al commento

Sapete che la Spagna sta uscendo dalla recessione e ha ottenuto dalla Bce di poter pagare in tre mesi i 100 miliardi che dovevo alle imprese. facendo così riprendere la sua economia? (lo Stato Italia deve alle imprese 70 miliardi)
Ma la Spagna non hai mai consentito alla signora Merkel di dominare quanto vuole e ha contrattato con la Bce tutte le condizioni, non ha fatto come Berluscomi-Monti-Bersani-Letta che si sono messi a pecorina davanti agli ordini europei e non ha mai avuto governi come quelli inetti e corrotti del pd e del pdl come ha avuto l'Italia

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 28.11.13 10:53| 
 |
Rispondi al commento

SEMPLICEMENTE FANTASTICA!!
MI SONO SENTITO ORGOGLIOSO DI AVER VOTATO M5S!!
FINALMENTE DOPO VENTI ANNI PASSATI CON IL MIO, E QUELLO DI TANTISSIMI ITALIANI, VOTO A QUESTA FALSA SINISTRA!!

MENO MALE CHE M5S C'E'!!!!!!!!!!!!!

lucifersam 28.11.13 10:41| 
 |
Rispondi al commento

La Taverna che mi piaceva molto fin quando non s'è messa a "flirtare" con Grasso, non ha fatto altro in fondo che sparare ad un uomo morto.
Il bello viene adesso per il 5 Stelle.

Lady Dodi 28.11.13 10:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

finalmente dopo anni di discorsi inconcludenti specialmente da parte degli infamoni pidiessini,e di tutti i filosofi da operetta della sinistra qualcuno
gli ha mostrato cosa e'il parlamentare:poca diplomazia,attacchi mirati e documentati,e tanta passione con un pizzico di sacrosanta rabbia.
GRAZIE PAOLA TAVERNA.

sergio romano 28.11.13 10:39| 
 |
Rispondi al commento

Grazie ragazzi ancora grazie era una vita che si aspettava. Continuate così

Antonino saporito 28.11.13 10:37| 
 |
Rispondi al commento

Tanta stima per Paola Taverna. Vergognosi i servizi dei Tg che non hanno avuto il coraggio di far ascoltare a tutti i pezzi salienti di questo discorso. Ci pensiamo noi a farlo sentire ai banchetti e nelle piazze.

grazie di cuore!!!

Serena

serena s., Casalecchio di reno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.11.13 10:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


o.t.?

vabbene che tra moglie et marito etc etc

però io consiglierei al silviuccio di non distrarsi....


dal ffatto

""Pascale al Papa: 'Mi riceva e ascolti storia di Silvio'""

:)

paoloest21 28.11.13 10:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

".......un potere molto più grande di lui decise di liberarsene.questo potere che adesso ci domina,è più potente e più criminale di berlusconi e,non riusciremo facilmente a liberarcene....."

--------------------------------------------------


la menata che l'europa e' il tiranno se la sono inventata i berluschini (con l'appoggio dei tanti sinistri complici) per allontanare da loro le colpe dello sfacelo italiota.

ricorda quei tempi, la lira era gia' fallita negli anni '90, interessi sul debito a doppia cifra, il debito pubblico ormai incontrollabile, la lira che per la sua volatilita' non le si poteva piu' neanche dare un valore internazionale di cambio, finanziarie sempre piu' pesanti dal 1990 in poi etcetc.

chi dice che quando c'era la lira (come ad es il compagno di merende barbuto di barnard ieri sera a "la gabbia") o mente sapendo di mentire o solo 15 anni fa era ancora in fasce e qualcuno gli ha raccontato delle enormi balle.

ricordiamoci com'era messa l'italia dalla fine degli anni '80, non diamo forza a quelli che capovolgono i fatti.

berlusconi &c. ce l'hanno con l'europa anzitutto per i vincoli che gli ha sempre messo e che gli hanno impedito di farsi, lui e i suoi compagni di merenda, completamente i cazzi suoi, , e poi perche' i mercati finanziari non vogliono piu' prestare soldi all'italia (e chi presterebbe soldi a farabutti, ladri e truffatori?) e l'europa non vuole parargli il culo (con i famosi eurobot, che l'europa, finche' ci sono certi personaggi e certe politiche (che hanno purtroppo l'appoggio di tante persone) alla wanna marchi si guardano bene di fare.

senza la "spintarella" benefica dell'europoa contro berlusconi l'italiota non ce la poteva fare.

carlo 28.11.13 10:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Semplicemente GRANDE!
Credo che la sintesi del discorso sia proprio rappresenativa dello spirito del Movimento 5 Stelle. Bravi, Bravi, Bravi.

andrea c., valbrembo Commentatore certificato 28.11.13 10:33| 
 |
Rispondi al commento

E' il discorso che avrei fatto io.Grazie Grazie Grazie Grande Paolaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa.
Adesso e per sempre M5S,riprendiamici questo splendido paese.
giorgio dionisi

GIORGIO DIONISI 28.11.13 10:30| 
 |
Rispondi al commento

Bravissima paola taverna. Ora per favore, liberaci dalle favorite al governo come de gerolamo e lorenzin. Fuori, per favore, la carfagna e il marinaro formigoni. Via, dalla lombardia, la minetti . Per cominciare...

Luisa. Colli, Genova Commentatore certificato 28.11.13 10:30| 
 |
Rispondi al commento

Nel mentre il MAFIOSO GIUDEO CHE VIVE IN SVIZZERA, continua a tirare i fili dei suoi BURATTINI con la compilicità del PARASSITA NAPOLITANO e di alcuni MAGISTRATI CRIMINALI !

DOPO MPS HANNO PRESO ANCHE LA CASSA DEPOSITI E PRESTITI...

Alessandro Lolli 28.11.13 10:30| 
 |
Rispondi al commento

Dai che era la cosa più facile!

Lady Dodi 28.11.13 10:24| 
 |
Rispondi al commento

Ottimo discorso, condivisibile con le persone che hanno un minimo e dico un MINIMO, di raziocinio! ma molti non hanno neanche quello e spero che siano e rimangano emarginati!
BRAVA!

Luigi D. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.11.13 10:23| 
 |
Rispondi al commento

VOLUDO-PELODULO DI ANTONIO BUENOS AIRES TANO DE MIERDA

MA CHI TI SI INCULA

"FORA DI BALL" ITALO-EXTRACOMUNITARIO

QUANTI DI VOI ITALO-FASCISTI-EMIGRANTI-CAMPA COI SOLDI

DELLE NOSTRE PENSIONI SENZA MAI AVER VERSATO UN PESO ALLE

CASSE DELL'INPS ITALIOTA, EH QUANTE SANGUISUGHE CHE NON

HANNO MAI MESSO PIEDE IN ITAGLIA, SOPRAVVIVONO GRAZIE ALLE

NOSTRE PENSIONI IN ARGENTINA EH? VERGOGNATI E TACI TANO DE

MIERDA! ARRIDATECI I SOLDI VOI E IL VOSTRO "ARROGANTE"

RIDICOLO IMMERITATO GRANDEURE, ANCORA VI SENTITE SUPERIORI

ALL'ESPRESSIONE GEOGRAFICA? TACI MERDA!

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 28.11.13 10:22| 
 |
Rispondi al commento

TG5 delle 20.00: 300 i pullman arrivati a Roma da tutt'Italia.
Dunque, 300 pullman x 54 posti a sedere: 300*54 = 16.200 persone (in un giorno della settimana lavorativo).
Ce nè di gente che non fa una mazza!!!!! Tutti imprenditori?? o forse delle gran ca**ate dette dal TG5?? chissà....

Neutrino 28.11.13 10:22| 
 |
Rispondi al commento

Bravissima paola taverna. Ora, per favore, liberaci dall

Luisa. Colli, Genova Commentatore certificato 28.11.13 10:22| 
 |
Rispondi al commento

GRANDE,GRANDE,GRANDE!
SEI FORTE E GRAZIE PER QUELLO CHE FAI PER NOI,POVERI CITTADINI!

ANNALISA CECILIA 28.11.13 10:20| 
 |
Rispondi al commento

Sublime coincidenza , l'Italia ha onorato il Giorno del Ringraziamento americano, cucinando in vari modi un tacchino ...

id &as Commentatore certificato 28.11.13 10:20| 
 |
Rispondi al commento

Grande Paola!!! Sempre più fiera di aver votato M5S! Finalmente c’è un movimento fatto di cittadini che dice la verità e fa rispettare la legge anche in parlamento!!! Il popolo tornerà ad essere sovrano!

Emanuela D., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.11.13 10:19| 
 |
Rispondi al commento

non riesco a godere,in modo particolare,per la decadenza di berlusconi e,non riesco ad usare termini trionfalistici.berlusconi era quel che era e,lo sappiamo tutti ma,non è stato cacciato dal popolo e,non adesso.berlusconi è morto quando venne sostituito con monti.fu li che,un potere molto più grande di lui decise di liberarsene.questo potere che adesso ci domina,è più potente e più criminale di berlusconi e,non riusciremo facilmente a liberarcene.per quelli che non capisco ciò che ho scritto tengo a precisare:non sono un fan di berlusconi.non l'ho mai votato e,lo reputo un criminale.


Grande Paola... ho le lacrime agli occhi...
Ce la faremo!
Abbraccio,
Alfredo

Alfredino Iorio, Praga Commentatore certificato 28.11.13 10:14| 
 |
Rispondi al commento

Paola Taverna è una Senatrice portavoce dall’animo trasparente come chiara è la parola, di grande rigore morale, competente, forte e pungente, senza paura di nessuno, le sue riflessioni sono lo specchio del nostro sentire, un veicolo per dare voce e collegare la comunità alle istituzioni, condizione primaria per chi crede nella libertà e nel desiderio martellante d’andare oltre...

stefano rollero, turin Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.11.13 10:11| 
 |
Rispondi al commento

1 2 3 prova
avete fatto decadere anche me?
(non mi funziona il blog, tutto il resto si)

psichiatria. 1 28.11.13 10:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri ho assistito alla diretta streaming del voto in senato. Ho avuto una sensazione alquanto strana.Quasi di rammarico. Forse perchè la soluzione del decadimento è arrivata dopo anni e anni e,soprattutto perchè una grossa fetta di rappresentanti del popolo di sinistra, non hanno fatto nulla in passato, specialmente quando Berlusconi era più giovane e potente. Inveire e sollazzarsi oggi sembra quasi una sconfitta. Quest'uomo ha condizionato la vita del paese, la mia, la nostra di tutti senza che una opposizione fosse tale. Quindi la colpa non è solo di Berlusconi Non sto minimamente difendendo Berlusconi. Non lo odio e non provo risentimento verso di lui. Forse neanche verso la sua schiera di servitori, di vassalli, di cortigiani, perchè è nella nostra storia e nel nostro dna l'essere servili. L'aspettarsi dei favori, in tutti i campi. Quello che mi fa più paura è il berlusconismo che oramai ha plagiato
oramai forse indelebilmente la nostra società. Ha plagiato anche la sinistra e il popolo di sinistra che non si è voluta accorgere della meschinità dei propri dirigenti. Serve un riscatto e grazie ad un coraggioso Grillo e a chi ha creduto in lui che forse c'è un sommovimento morale. Bisogna cancellare il berlusconismo dalla nostra vita e modificare i nostri comportamenti morali. Per far questo però, c'è un gran bisogno di far uscire dalla scena politica, tutti i personaggi che l'hanno distrutta. Forse la nave, adesso solo zattera, ce la farà a riprendere il largo e affrontare il mare ,il mondo, la vita. Grazie soprattutto a questi coraggiosi "grillini" che lavorano dall'interno dell'inferno.
Angelo

ANGELO SOLIMENE, zeccone (PV) Commentatore certificato 28.11.13 10:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per chi avesse ancora dubbi, sui TG di ieri e di oggi va in onda solo la donna in nero e il grande democratico zanda(patetico), la Taverna in onda senza audio!. Fattevene una ragione in Italia non esiste un informazione libera, ma verrà il giorno........... VINCIAMO NOI!!!

Giuseppe z., oristano Commentatore certificato 28.11.13 10:10| 
 |
Rispondi al commento


vabbene ,vabbene...
festeggiate pure.

ma io vedendo la fauna presente in parlamento mi deprimo ancor di più...

la strada est lunga, almeno fino alle proxime elezioni, almeno...

ps

previsioni del tempo?
alle proxime elezioni sarà una sfida silvio vs m5s.

accetto scommesse:))

paoloest21 28.11.13 10:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BUONGIORNO BLOG!!

Alla fine come ha scritto qualcuno e' cambiato poco, ma io conto che uno alla volta se ne andranno tutti


ma...la pascale fa appello al Papa per parlare dell'ingiustizia subita dal papi berlusca...ma.....ma vai affanculooooooooooooooo pascale!!!ma è possobile che i media riportino queste cose e tralascino i discorsi della taverna o il giubilo degli italiani???via i finanziamenti pubblici all'editoria!!!!!dovranno essere eliminati per sempre!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.11.13 10:03| 
 |
Rispondi al commento

OVVIAMENTE RINGRAZIO TITTI I SENATORI A 5 STELLE,
CA VA SAN DIRE....
MAI COME, GRAZIE A VOI, MI SONO SENTITO COSÍ RAPPRESENTATO!
IL DISCORSO DI PAOLA TAVERNA É LA VOCE DI MILIONI DI CITTADINI, CHE AVREBBERO VOLUTO ESATTAMENTE ALLO STESSO MODO E CON LE STESSE PAROLE MAGARI URLARLO PER INTERO! NON SOLO IN CONCLUSIONE!
MA MEGLIO COSÍ, É STATO UN TALE CRESCENDO, PER CUI ALLA FINE PAOLA CI HA CONDOTTO IN ATTRAVERSO QUESTO SFOGO IN CUI TUTTI CI SIAMO RICONOSCIUTI, E CHE HA SBLOCCATO UNA RABBIA REPRESSA PER TROPPI ANNI, QUELLA SANA RABBIA DI CUI PARLA BEPPE, MA CHE SE NON TROVA SFOGO AVVELENA SE STESSI, TI ANNICHILISCE!
GRAZIE A PAOLA É COME AVESSIMO PARTECIPATO AD UN RITUALE LIBERATORIO, A FRONTE DELLA MONTAGNA DI OSCENITÁ IRRAZIONALI REITERATAMENTE PRONUNCIATE DA UNA PARTE CONSISTENTE DI QUESTO SENATO, CHE NE HANNO AMPLIFICATO LORO MALGRADO, IL BENEFICIO PERCEPITO A MO DI GESTALD COLLETTIVA, PAOLA GRAZIE.

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 28.11.13 10:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per chi l'ha perso assolutamentee da rivedere anche l'intervento del nostro senatore Morra in aula,ieri!!!complementare a quello della taverna!!!!fidatevi,emozione pura!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.11.13 09:57| 
 |
Rispondi al commento

http://webtv.senato.it/3861


prima seduta senza il berlusca senatore!!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.11.13 09:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una cosa che non capisco, è perchè il M5S non ha contatti con, memm.info/site/ o http://paolobarnard.info
al fine di salvare l'italia da questa politica di merda che abbiamo ?

giovanni.p(vicenza) 28.11.13 09:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri è stato un giorno epocale perchè per la prima volta da quando esiste la Repubblica Italiana la legge è stata applicata.
Cose del genere in paesi civili sono normali.
Il mio desiderio, che potrà divenire realtà solo se M5S avrà la possibilità di governare, è che un giorno in Italia notizie come quella della decadenza da senatore di un pluripregiudicato passino sotto silenzio perchè si tratta di "normale applicazione della legge".
Spero che la giornata di ieri sia il semplice punto di inizio di una reazione a catena che provochi la caduta definitiva di questa classe politica inefficiente e l'avvento di uina classe politica efficiente.
A riveder le stelle!

Antonio C. Commentatore certificato 28.11.13 09:49| 
 |
Rispondi al commento

Siamo orgogliosi di un discorso così perfetto come si poteva fare solo con la grinta della Taverna! Brava siamo contenti di avervi votato, avanti così.

Clara R., Brescia Commentatore certificato 28.11.13 09:46| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
bravi, almeno oggi si sa che la democrazia in Italia, vista come la legge è uguali per tutti, forse è ancora un po' presente. I fatti passati ci avevano fatto perdere ogni speranza. Vediamo se la sentenza verrà applicata al carcere, anche se in Italia per un uomo ricco, la legge non è proprio uguale per tutti. Vittoria della Democrazia a metà per oggi, ma è pur sempre una vittoria.

Andrea Colli 28.11.13 09:44| 
 |
Rispondi al commento

a_mia_insaputa

Non sarà davvero finita finchè non verranno espulsi i suoi complici e sodali in Parlamento....ah ma poi ci sono anche Forza Italia, NCD, Casini e Lega.

PS: intanto i miliardi che ha ottenuto illecitamente chi ce li restituisce? La democrazia avrà tra i piedi la dinastia Berlusconi per quanti secoli?


L'ultimo atto sarà quando si presenterà alle elezioni da morto. Per la mummificazione ha già provveduto. E sono convinto che almeno 5 milioni di voti li prende lo stesso.

Va bene. Uno è decaduto, ma gli altri 994?

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 28.11.13 09:44| 
 |
Rispondi al commento

BRIVIDI!

Roberto Luttino (skler0), Torino Commentatore certificato 28.11.13 09:43| 
 |
Rispondi al commento

Brava la Taverna ma non basta l'ineccepibile denuncia, bisogna mettere mano ai mezzi che hanno consentito che tutto questo accadesse ed in particolar modo alla legislazione dell'informazione televisiva. L'antitrust ed il garante devono impedire che si concretizzino situazioni da abuso di posizione dominante arrivando anche a spegnere e confiscare le emittenti che non rispettano le regole e bisogna pure rivedere le modalità con le quali sono state e sono ottenute le concessioni delle frequenze. E' vitale fare presto perchè quella che si sta celebrando è solo la vittoria di un importante battaglia ma non della guerra giacchè tutte le situazioni che hanno permesso che tutto ciò accedesse sono ancora lì.
Altro che riforma della giustizia prima deve venire quella dell'informazione.

marco 28.11.13 09:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il muro


E ora liberiamoci dal berlusconismo come scrive Barbara Spinelli. Berlusconi è stato sostenuto praticamente dai 360° dell'arco della politica italiana.

So che non accadrà perché Berlusconi continuerà , con la sua potenza economica, a influire su gran parte della politica italiana, ma mi piacerebbe che, per stizza, Silvio chiudesse i cordoni della borsa e aprisse qualche dossier su qualche suo "collega"(sicuramente ne ha)... allora ne vedremmo delle belle ....

Quello che rammarica di più è che Berlusconi non è stato sconfitto politicamente anzi, o gli si è data corda, o lo si ha ammirato (come ha fatto D'Alema), o lo si è sottovalutato

... la condanna di Berlusconi è, in definitiva, la condanna a tutta la classe dirigente ...

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 28.11.13 09:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GIÁ DA OGGI DOVREMMO SUBITO PROCEDERE AL REDDITO DI CITTADINANZA, ED UNA LEGGE "STRINGENTE" NON AD PERSONAM, CI FREGHEREMMO DA SOLI, SUL CONFLITTO DI INTERESSI: DOPPI TRIPLI INCARICHI ETC.ETC?
LO SAPPIAMO TUTTI CHE NON BASTA SOLO LA CHEMIO PER LIBERARSI DAL CANCRO, MA CHE CI VUOLE UNA BUONA DIETA VEGETARIANA O VEGANA, CON UN CONTROLLO DELL'ORIGINE DEI CIBI, INFATTI SONO DA EVITARE TUTTI QUELLI CAMPANI, AHIMÉ LE MOZZARELLE DI BUFALA QUANTO MI MANCANO, MO NEMMENO QUELLE PUGLIESI, COME NEMMENO QUELLE LAZIALI.
LO STIVALE DEI MILLE PIATTI, MILLE SAPORI, MILLE SPECIALITÁ, AVVELENATO "DALLE ALPI ALLA SICILIA", CHE ORRORE?
IO VORREI CONOSCERE I "PROFILI" DI QUEL 53% DI NON VOTANTI, PER RIUSCIRE A USARE IL LORO LINGUAGGIO, NON PERCHÉ CI VOTINO, MA CHE ALMENO CI FACCIANO SAPERE CHE TIPO DI COINQUILINI ABBIAMO PER DAVVERO, A QUEL PUNTO CE NE FAREMO UNA RAGIONE?
A RIVEDER LE STELLE,
UNO É STATO CACCIATO,
GRAZIE BEPPE!

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 28.11.13 09:32| 
 |
Rispondi al commento

I due giornali più venduti in Italia, Repubblica e Corriere della sera, nell'edizione online non danno notizia dell'intervento di Paola Taverna.
Non sprecherò soldi per comprare la copia in edicola ovviamente, sono però curioso.
Qualcuno li ha sfogliati al bar o dal barbiere? C'è qualche traccia?

mario45 massini, roma Commentatore certificato 28.11.13 09:32| 
 |
Rispondi al commento

Blogger
Io lo avrei intitolato: "1993-2013: storia di tutto quello che la sinistra ha permesso"

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 28.11.13 09:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Caro" DISonorevole Berlusconi ieri è stata sconfitta la PLUTOcrazia, la DEMOcrazia ha vinto!

daphne58 28.11.13 09:31| 
 |
Rispondi al commento


Dopotutto le procure hanno accertato che ci ha
rubato più di un miliardo e mezzo!!
senza contare aver buttato un Paese nella crisi

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 28.11.13 09:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Naturalmente al caro B non succederà mai niente
Ora diranno che il carcere gli fa venire l'anoressia
e i servizi sociali l'orticaria
alla peggio può intervenire la Cancellieri che i delinquenti se li prende tanto a cuore!
Ma nemmeno un qualche rimborso al popolo italiano???

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 28.11.13 09:28| 
 |
Rispondi al commento


o.t.

@enricoletta

""Madrid, 28 nov. (TMNews) - La Spagna esce dalla fase di recessione in cui si trovava da due anni, con una crescita dello 0,1% del Pil nel terzo trimestre, secondo i dati ufficiali diffusi oggi. L'uscita dalla recessione è stata trainata dalle esportazioni, ma la crescita continua ad essere frenata da una domanda interna immobile, spiega l'Istituto nazionale di statistica. L'Ine comunica anche che i prezzi hanno ricominciato a salire a novembre, dopo essere rimasti stabili in ottobre: il tasso d'inflazione e dello 0,3%. (fonte afp)"""


siamo rimasti da soli...vabbè con la grecia...

alla fine, dei piigs rimarremo solo noi?

paoloest21 28.11.13 09:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma lamongolfier?

Augusto Bellini, Roma Commentatore certificato 28.11.13 09:25| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno blog e caffè a 5 stelle qui!!!!
p.s. su consiglio dell'amico mandi,mi gioco al lotto l'ambo: 17-43 :))))))))))))))

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.11.13 09:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buongiorno, il discorso di Paola Taverna è assolutamente strepitoso e mi sono emozionato a sentire dire con questa chiarezza finalmente queste cose al Senato. I miei sinceri complimenti. saluti, Alessio Fiaschi

alessio fiaschi 28.11.13 09:25| 
 |
Rispondi al commento

Ovviamente, se non ci fosse stato il M5S, i 112 franchi tiratori del Pd col voto segreto avrebbero votato a favore di Berlusconi
visto che hanno rifiutato Prodi come Rodotà che avrebbero condannato berlusconi e non ci avrebbero certo fatto le l o s c h e intese

non ci piove!

e il risultato sarebbe stato rovesciato

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 28.11.13 09:25| 
 |
Rispondi al commento

BRAVISSIMA PAOLA !!!!!!

Nientaltro che la VERITA'
Orgogliosi di aver votato 5 Stelle.

franco satta Commentatore certificato 28.11.13 09:22| 
 |
Rispondi al commento

da SENZA POLITICA NON C'E' BUONE PRATICHE

""Per modificare a fondo l’economia in senso egualitario, non basta parlare di stili di vita, bisogna parlare di modelli di società.
Avendo capito che il sistema è duro a cambiare, ci rifugiamo nelle piccole iniziative individuali e di gruppo che almeno ci danno la sensazione di avere raggiunto qualcosa di concreto. Aspirazione legittima, ma che va vista per quella che: una tentazione per trovare l’illusione della pace interiore.

Coerenza personale, esperienze alternative, partecipazione isituzionale in ambito locale, rivendicazione e opposizione in ambito nazionale e internazionale, ma anche pensiero in grande: questi sono, a mio avviso, gli spazi che dobbiamo occupare contemporaneamente se vogliamo giocare un ruolo di cambiamento reale. Fra tutti, quello che sento abbandonato di più è l’ultimo, il pensiero in grande, la capacità di delineare un orizzionte alternativo, una nuova terra promessa verso la quale incamminarci.
Navighiamo a vista, come tutti gli altri protagonisti della scena politica, senza un progetto se non parole: decrescita, sostenibilità, buenvivir. Parole interessanti, che esprimono valori importanti, ma che non si trasformano in azione politica perchè non delineano un quadro alternativo di riferiemento, Prendiamo atto della realtà: siamo pochi, sempre gli stessi, se andiamo avanti di questo passo ci spegneremo per consunzione.""

auspico al "cambiamento" e son certa, ci riusciremo
ma, meditiamo.......

alnair g., roma Commentatore certificato 28.11.13 09:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


o.t.

@fruttarolo
est presente?

o si è gia messo in viaggio alla volta della lanterna?

ho un cadeau per lei...

paoloest21 28.11.13 09:20| 
 |
Rispondi al commento

Sono fiero di aver contribuito con il mio voto a far entrare persone come la Taverna, che in pochi mesi insieme ai colleghi del M5* ha fatto quello che il PD-L avrebbe dovuto fare in 20 anni di obbrobrio Berlusconiano, che facendo finta di considerarlo un nemico lo ha invece accompagnato per mano mentre devastava il paese.
Grazie a te a tutto il movimento per quello che state facendo, perché è quello che esattamente volevo che venisse fatto una volta in parlamento, sono tronato ad essere fiero di essere Italiano, siete la brace che arde sotto la cenere di questo paese, che presto riaccenderà il fuoco del popolo tirando fuori il meglio e portando di nuovo allo splendore questo paese.
Grazie M5* anche da parte dei miei figli.

M5* sempre

Stry73 . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.11.13 09:15| 
 |
Rispondi al commento

Domenica vi aspettiamo a Genova. Il mio voto e quello di tutte le persone che ho convinto sono andati in una ottima direzione. Siamo tutti contenti dei risultati, ma la strada e' ancora lunga. la m...a da spalare e' ancora tanta ad incominciare da chi gli ha retto il sacco per 20 anni.Domenica la manifestazione sarà in Piazza della Vittoria sotto la sede storica regionale dei Pdocchi. Facciamoci sentire.

Salvatore Manganaro (smanga75), Genova Commentatore certificato 28.11.13 09:12| 
 |
Rispondi al commento


silvio est "decaduto"...

occhio ai refusi, mi raccomando:)

paoloest21 28.11.13 09:11| 
 |
Rispondi al commento

ora cada subito il governo del folle letta ed elezioni subito!

frank pit Commentatore certificato 28.11.13 09:09| 
 |
Rispondi al commento

CHEFFFFFIGA LA TAVERNA!!!!

Forza M5S, forza Beppe,
italiani SVEGLIATEVI!!!!!!!

Alessio Spinosi 28.11.13 09:09| 
 |
Rispondi al commento

basta vedere che faccia mogia avevano i piddini dopo il voto 'obbligato' e come sono defluiti in silenzio come a un funerale
per capire come abbiano fatto un vero sforzo a far decadere il compare di sempre!!
gli unici che saltavano e strillavano sono stati i 5stelle!
Che squallore per gli altri!
costretti ad andare dove non volevano andare
costretti a votare 'obtorto collo' !!!
e anche oggi il giubilo è solo dei 5stelle e degli Italiani perbene
tutti gli altri rosicano

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 28.11.13 09:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cittadina Taverna, i brividi mi hai fatto venire....discorso ineccepibile, onesto e rivelatore. Era ora che qualcuno degli onorevoli parlamentari proferisse tali opinioni così schiette ed ineludibili. Grazie per esserci.

Paolo G., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.11.13 09:07| 
 |
Rispondi al commento

berlusco.....prrrrrrrrrrr.....

giuseppe 28.11.13 09:04| 
 |
Rispondi al commento

1816, uno zingaro ebreo e per giunta Comunista.
Brecht è incazzato come una iena.

antonio d., Carrara Commentatore certificato 28.11.13 09:03| 
 |
Rispondi al commento

Grandissima

Paolo conficconi 28.11.13 09:03| 
 |
Rispondi al commento

Grande Paola Taverna!

Francesco Guzzo 28.11.13 09:03| 
 |
Rispondi al commento

Giovanni Graziano
Solo i senatori a 5 Stelle hanno salutato con un applauso l’esito delle votazioni, mentre i parlamentari degli altri gruppi sono defluiti in
silenzio. Niente da dire, loro sono proprio di destra,sì sì.

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 28.11.13 09:01| 
 |
Rispondi al commento

Discorso impeccabile.
Non nascondo che sentendo l'on. Taverna ieri mi è salita la voglia di dire. Finalmente qualcuno onesto e che curi gli interessi personali delle persone ancora esista. Possibile che le persone non capiscano? Chi è che non darebbe il suo voto a una parlamentare come la Taverna?

Il fatto è che purtroppo per arrivare a quella fascia di persone anche di una certa età bisogna sfruttare al meglio i media oltre che la rete.

Purtroppo la gente del web non ho il minimo dubbio che sia nostra alleata ma per arrivare a una certa nicchia di persone è necessario espletare questi concetti attraverso le televisioni e le radio, anche a rischio secondo me di cadere nel tranello delle provocazioni.

Se in qualche modo ciò venisse fatto secondo me il M5S avrebbè almeno più del 50 % dei consensi e guiderebbe da solo il paese.

Questo è il mio pensiero anche se và contro l'ideologia del movimento stesso.


Diego C. Commentatore certificato 28.11.13 09:00| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se c'è qualcosa di retto, nel Nano, è il colon........(ma se ne potrebbe pure dubitare...)

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.11.13 08:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FRANCESCA SI APPELLA A FRANCESCO.
Ahahah!!! Buona questa! La aspirante signora Berlusconi, Francesca Pascale, fa un appello a Papa Francesco dalle colonne del Corriere della Sera. Vorrebbe incontrarlo per potergli parlare dell’”ingiustizia” subita dal Gangster più noto nel mondo. Segno, questo, che ad Arcore veramente si è perduto il senso della misura e delle cose.

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 28.11.13 08:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

-1 E' un inizio
E adesso fuori tutti quelli che si nascoindevano dietro di Lui per fare anche peggio di lui.

Brava Paola cerchiamo sempre di rinfrescare la scarsa memoria degli italiani che tendono a dimenticare troppo velocemente chi ci ha portato a questa situazione.

paolo c., forli' Commentatore certificato 28.11.13 08:54| 
 |
Rispondi al commento


o.t.

buondì!!!

wow!!!!!

""NOVE MILIONI di pensionati
dovrebbero ottenere benefici
dall'accordo, inclusi quelli con
gli importi più bassi, per i quali è
previsto l'incremento a 850 euro
mensili con il 2017 (“pensione
di solidarietà”)."""

il nipote ha messo la testa a posto?
possibile????
sorpresi???

beh vi do la brutta notizia,

riguarda la germania...è l'accordo sul governo delle larghe intese teutoniche .

so' tedeschi loro,

mica pisani et di akragas:))))


paoloest21 28.11.13 08:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Lira...La Merkel...e il macrame'

Sedicenti economisti alla "GABBIA"(Borghi e Barnard....Giannino e' intelligente)

-Arabi e Putin per petrolio e gas non vogliono lire, ma devi cambiare in dollari. ERGO : la benzina viene a costare 16 euro al litro...Italiani non possono neanche recarsi al lavoro.
2-Chi fortunatamente ha 200/300mila euro in banca,con la lira si compra una Legnano e pedalare.
In quanto sforare il debito/Pil al 10%,abolire Iva,aumentare a piacere i debiti e farli pagare all BCE (Barnard) : significa che l'operaio tedesco Volkswagen deve lavorare GRATIS il Sabato mattina per pagare anche i 4 miliardi dei corsi formazione Regione Sicilia (spesso con aule vuote e pagati dall'Europa)...esempio ...Addetto alle torrette avvistamento incendi Parco isole Egadi...Solo che il Parco non c'e'.15 milioni per 15 persone per pizzo macrame' con contributi europei Non pensate che gli operai tedeschi ti faranno il classico gesto dell'ombrello.Consiglio i giornalisti tedeschi a non parteciparea simili trasmissioni...meglio passare la serata in un pollaio.Ci sono persone piu' intelligenti e forse c'e' anche Banderas.
La colpa e' dei Tedeschi e non dei LADRONI italiani..

klaus k. Commentatore certificato 28.11.13 08:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..ma quel filmato che gira sul Web, dove berlusconi dichiara, che se uno dopo il 3° grado di giudizio viene riconosciuto colpevole , deve avere il buon senso di dimettersi.....non dimentichiamolo anzi se c'è un link...è gradito.
Grazie.

*****

Eposmail ,. Commentatore certificato 28.11.13 08:50| 
 |
Rispondi al commento

Ci si è tolto un sassolino dalla scarpa e si festeggia mentre sulla nostra testa resta un macigno , sono 100,1000,10.000, i mister B da cacciare via ,oggi per favore facciamo solo un sorrisetto e basta , tanta retorica per nulla , c'era bisogno di tante parole per mister B ? bastava dire ' signor B hai fatto i cavoli tuoi , vai a casa , la prossima volta non farla mai arrivare . ' Ora però che si fa ? ora che siamo in mano a gente che se mister B era un pirana ,questi sono squali ? il rischio è di festeggiare saltando e ballando e non accorgersi che siamo sul bordo di una padella posata sul braciere pronti a finire nella brace .

tino p. Commentatore certificato 28.11.13 08:49| 
 |
Rispondi al commento

Discorso purtroppo triste perchè è la pura verità

rosanna p., roma Commentatore certificato 28.11.13 08:49| 
 |
Rispondi al commento

D'Alema (2008)
Berlusconi ha buon gioco, perché veniamo da un periodo di vuoto d'autorità.

(Chissà per colpa di chi??)

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 28.11.13 08:49| 
 |
Rispondi al commento

Citazione di D'Alema (2003)

"Questo autolesionismo è la conferma di ciò che penso da anni. La
sinistra di per sé è un male. Soltanto l'esistenza della destra rende
questo male sopportabile"

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 28.11.13 08:47| 
 |
Rispondi al commento

E ORA SI PENSI AL PAESE.
E ora? E ora - in attesa che "Henry palle d'acciaio" e il "Senza Quid" tolgano il disturbo - la parte sana della politica cominci a pensare al Paese. Ad esempio - anziché conrtinuare a tartassare i deboli e privarli dei servizi necessari - si cancellino le Regioni, mostruosi e inutili carrozzoni mangiasoldi. Pare che costino complessivamente 1 miliardo l'anno. E ancora: si chiudano le Province; si eliminino i troppi consigli di amministrazione delle Municipalizzate, si dimezzi il numero dei parlamentari, si chiuda il Senato, si faccia una sacrosanta patrimoniale. Sarebbero i primi passi verso il risanamento economico e morale del Paese. Qualcuno avrà il coraggio di compierli? Staremo a vedere.

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 28.11.13 08:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A mio parere è stata una fine il decadimento del Sen. Berlusconi che non porta alla risoluzione dei suoi rapporti con la politica anzi esaspera ancora di più coloro che lo hanno votato in quanto la sua sconfitta è solamente opera a loro parere di una congiura partita dalle sponde della sinistra appoggiata da una magistratura folle e assatanata con il solo scopo della sua eliminazione per questo motivo ritengo sia inutile pensare che questo signore sia finito anzi ne uscirà più forte e agguerrito il solo modo per sconfiggerlo è usare la politica in senso corretto in modo che nessuno possa pensare che ogni mezzo è lecito pur di annientare il nemico mi auguro che il M5s sia cosciente di questo e applichi una politica di correttezza e trasparenza in modo che non restino dubbi quando si arrivi alla vittoria avendo usato mezzi onesti e corretti differenti da quello che è successo da parte dei sinistri che si sono dimostrati pronti ad usare ogni arma pur di arrivare alla realizzazione dei loro scopi.

pistoia franco 28.11.13 08:37| 
 |
Rispondi al commento

Citazione di D’Alema (1993)
Ah-ah! È impensabile che il dottor Berlusconi entri in politica. Deve occuparsi dei suoi debiti. Stia fermo, tanto prenderebbe pochi voti. Non siamo mica in Brasile!

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 28.11.13 08:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRANDE PAOLA HAI FATTO UN DISCORSO STORICO BELLISSIMO !PER TE L'AUGURIO DI UNA BRILLANTE CARRIERA POLITICA !

Beppe

giuseppe ., selargius Commentatore certificato 28.11.13 08:35| 
 |
Rispondi al commento

SANTO SUBITO.
27.11 San Frodatore.

antonio d., Carrara Commentatore certificato 28.11.13 08:33| 
 |
Rispondi al commento

No_questions_no_lies
Il tramonto dei corti viventi

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 28.11.13 08:33| 
 |
Rispondi al commento

Colpo di stato del DIRITTO contro lo stato del DRITTO.

antonio d., Carrara Commentatore certificato 28.11.13 08:32| 
 |
Rispondi al commento

Stefano 68
La Pascale vuole incontrare il Papa per raccontare la tragedia di Silvio....non c'è mai limite al ridicolo...

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 28.11.13 08:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AVANTI TUTTA

Non c'è un metodo unico per auspicare la democrazia ma oggi possiamo finalmente affermare che per attuare i principi della democrazia rappresentativa bisogna essere fondamentalisti della stessa,in parole povere bisogna rispettare le leggi.
Ed è tutti li il problema chi e per quale fine scrive e propone discussioni legislative?
E' certo che il Parlamento non è un circo equestre, ne appartiene a un partito o a una colazione o addirittura a un solo uomo.
Il Parlamento è il centro delle democrazie repubblicane e cioè quell'organo dove i rappresentanti propongono i programmi formulati con i loro elettori e più si accorciano le distanze tra i cittadini e gli eletti più la democrazia diventa attuabile e rappresentativa.
Chi controlla che i rappresentanti facciano il lavoro per il quale sono stati eletti?
A questo punto è palese la necessità di formulare un pacchetto di leggi che diano più controllo all'elettore sull'operato di coloro che hanno votato e se viene rispettato il programma del proprio partito.
Al di la della riforma della giustizia di cui tutti si riempiono la bocca e che ha prodotto solo leggi ad personam e disfunzioni governative,urge una regolamentazione per evitare che si verifichino i continui conflitti di interessi che stanno soffocando questa nazione.
Innanzi tutto un controllo più diretto sull'operato del deputato,sulle sue presenze,il suo valore aggiunto nelle discussioni legislative e il rispetto del programma per il quale è stato eletto con la possibilità di recidere il suo contratto mediante assemblea popolare.
Che si faccino in fretta delle leggi che svuotino tutti i cda dalla presenza dei partiti,da tutte le aziende pubbliche,partecipate e private in conflitto con il cittadino e che si nominino tecnici in base al merito.
L'unica ricetta della democrazia è più democrazia non ne conosco altre.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 28.11.13 08:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pure Casini ha votato per la decadenza, con tutto che con Berlusconi c'è stato 10 anni e che l'aveva criticata

Cosa non ti fa fare il voto palese! Lode ai 5stelle che hanno combattuto allo spasimo per averlo!

E ora bisogna renderlo obbligatorio per tutto!

Che gli elettori sappiano come votano i loro cosiddetti "rappresentanti" e se fanno i propri interessi o quelli della Nazione!

Visto che questi m a r r a n i non hanno nemmeno l'obbligo di mandato, che almeno abbiano la faccia di mostrare pubblicamente le loro scelte!!!

DIMEZZARE IL CARROZZONE POLITICO

SNELLIRE I PROCESSI E TOGLIERE UN GRADO DI GIUDIZIO COME OVUNQUE

FISCO ALL'AMERICANA CON CARCERE AI GRANDI EVASORI

VOTO PALESE

E REFERENDUM SENZA QUORUM COME IN SVIZZERA

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 28.11.13 08:23| 
 |
Rispondi al commento

domenica tutti a genova
dopo il caimano tocca cacciare i suoi leccaculo piddini, complici del fallimento italiano
adesso tocca a fioroni, bindi, finocchiaro, bersani, epifanio , d'alema........sono parecchi

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 28.11.13 08:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

La "sora Cesira" ha colpito ancora..!della serie....STOP...c'avete rotto i 'oglioni!!...non s'illudano però che la PARTITA finisca quì..."ARRENDETEVI SIETE CIRCONDATI!!"...a buon intenditore poche parole..!

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 28.11.13 08:18| 
 |
Rispondi al commento

il pdl per venti anni ha fatto con leggi di fiducia uno sfascio della democrazia dedica a personam di lobby televisive e berlusconiani ha immesso nelle tv di propietà berlusconiana tutti i suoi seguaci quali peggiori gelmini brunetta bondi portatori di odio ad arroganza divinitoria che anno verranno spazzati via uno ad uno perché anno creato danni al paese e gravi la gelmini essere banale leccapiedi di Berlusconi odia i precari e noi odiamo lei e i suoi nani più vicini il rendiconto della vita è vicino si faccia una altra fondazione che poi le lobby gli immetteranno denari......

antony.gentile 28.11.13 08:17| 
 |
Rispondi al commento

Day 5 S a tutti e un ciao particolare a Luciano.P
...il magnifico intervento della nostra Paola e'semplicemente il MANIFESTO POLITICO non solo del M5S,ma di tutti i cittadini italiani,onesti,laboriosi e...vittime della tirannia della Casta e dei poteri che non hanno esitato a scegliere un gaglioffo,pluripregiudicato affarista senza scrupoli,PER RAPPRESENTARE I PROPRI E I SUOI INTERESSI...il MANIFESTO POLITICO di tutti quelli che giorno dopo giorno,stanno diventando MAGGIORANZA nel Paese reale.
Un primo formidabile STOP e'stato dato...ora c'e' Genova e poi a ROMA...lo chiediamo in tanti,lo chiede l'Italia onesta,che non vuole piu'aspettare
invano la CHIUSURA DEFINITIVA della pagina piu'vergognosa della storia patria...si aprira'allora un'altro capitolo,dove non ci sara'posto per chi ha saccheggiato il Paese e ammazzato le speranze di milioni di persone.
Come giustamente rimarca Beppe Grillo (non ha sbagliato una previsione,sulle tante fatte)..uno e'andato a casa,ORA TOCCA AGLI ALTRI.

f.g-torino.

franco graziani 28.11.13 08:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

“SENZA QUID”: ORA RIFORMA DELLA GIUSTIZIA CON AMNISTIA INCORPORATA.
Perché il “Senza Quid” proprio ieri – a caldo – ha rilanciato l’esigenza della riforma della giustizia? Facile la risposta: perché immagina che una volta fatta la riforma, ad essa debba seguire l’amnistia… Riforma con amnistia incorporata, insomma. Ma è mai possibile che il “Senza Quid” e i suoi non riescano a guardare al di là di quelli che sono gli interessi del Gangster? Veramente questi signori intendono ancora finalizzare l’azione politica nella ricerca di escamotage a favore del Capo? Ma non si vergognano? Furbetti senza pudore da mandare a quel paese senza se e senza ma.

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 28.11.13 08:14| 
 |
Rispondi al commento

mondoallarovescia

Le "pasionarie" di Silvio a lutto.
Legge 20 febbraio 1958, n° 75. Art.1
E' vietato l'esercizio della prostituzione nel territorio dello Stato e nei territori sottoposti all'amministrazione di autorità italiane.
.
… e figurarsi in parlamento!

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 28.11.13 08:13| 
 |
Rispondi al commento

www.youtube.com/watch?v=DHXpnZi9Hzs‎

BUONGIORNO BLOG!

alnair g., roma Commentatore certificato 28.11.13 08:09| 
 |
Rispondi al commento

la Taverna, un discorso anni '70. Niente di speciale in considerazione che il verdetto era gia' scritto.

Angelo Back, Napoli Commentatore certificato 28.11.13 08:05| 
 |
Rispondi al commento

Oltretutto
Se hanno catturato il capobanda perché il PD (Palo Deldelinquente) è ancora a piede libero ?

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 28.11.13 08:04| 
 |
Rispondi al commento

La decadenza del nano è poca cosa, in fin dei conti lui se ne va ma lascia i problemi che ha causato durante il SUO ventennio che non sto qui ad elencare tanto li conosciamo bene.
Il suo allontanamento dalla stanza dei bottoni arriva, purtroppo, con vent'anni di ritardo.

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 28.11.13 08:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I TROLL persistono nel loro folle tentativo di equiparare Berlusconi a Grillo

Grazie al Cielo tra i due c'è una bella differenza
Praticamente sono antitetici

Berlusconi voleva fondare una satrapia (termine coniato da Sartori per indicare un ente territoriali nelle mani di un tiranno assoluto che abusa del suo potere e lo ostenta con arroganza).

Grillo vuole che nasca una democrazia diretta dove le decisioni derivano dal popolo, a cui è restituita la sovranità popolare e di fronte al quale i politici sono solo esecutori legati a un mandato che hanno poteri di delega per tempi brevi e senza privilegi e abusi.

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 28.11.13 08:02| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente un pregiudicato in meno in parlamento. Qualcuno obiettera' che si puo' fare di piu' e cio' si puo' fare con una maggiore presenza del M5S in parlamento. Sara' un caso, ma l'espulsione dal parlamento di B. e' coincisa con l'avvento in parlamento del M5S.

Samuele Salis 28.11.13 08:01| 
 |
Rispondi al commento

Divino.......grazie

Roberto Zanforlin 28.11.13 07:57| 
 |
Rispondi al commento

Sulle pene sussidiarie "devono ancora decidere" (sigh!) (dopo 4 mesi!!)
devono ancora decidere!
Intanto da 4 anni siamo arrivati a 1
Poi lui stesso ha gentilmente 'scelto' di fare lavori socialmente utili (e quando mai un condannato 'sceglie' da solo la sua pena?)
Infine il giudice, foraggiato convenientemente, potrebbe 'decidere', di non dargli nemmeno quelli!
"Per il nostro bene? si intende!

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 28.11.13 07:57| 
 |
Rispondi al commento

Ma chi gliel'ha data la laurea di avvocato a quell'o-a della Bernini?
Costei andrebbe radiata dall'albo per delirio inconsistente sulla legge?
Ma si è abilitata a Reggio come la Gelmini?
Se si pensa poi che la Lorenzin ... L'inciucio e il manuale Cencelli ci hannpo regalato quella perla di incompetenza della Beatrice Lorenzin ministro della salute. Complimenti! Diploma di liceo classico, eppure 'consigliera' del Pdl da 10 anni e ora, grazie al governo di largo inciucio, chiamata a dare risposta ai problemi enormi come le cellule staminali, il taglio dei letti negli ospedali, le regioni che sprecano senza dare assistenza adeguata e le regioni virtuose che vedo tagli che faranno precipitare il buon livello raggiunto, la farsa delle esenzioni, quelle dei farmaci mutuabili, il riordino della università ecc. Insomma, al Ministero più importante dopo quelli economici e ci mettono una debuttante allo sbaraglio, il paravento giusto per dare l'ennesimo colpo a quello che rimane di sanità pubblica, peggio di quel che fece la . Prestigiacomo all'ambiente (avete presente il rialzo dei valori tossici a Taranto?)
Ma alla Salute non potevano mettere la Minetti che almeno faceva l'igienista dentale

E il colmo è che i nemici di Grillo avevano da ridire che il M5S avrebbe mandato in parlamento degli incompetenti!!!!!??

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 28.11.13 07:54| 
 |
Rispondi al commento

Ora dovrebbe toccare a Razzi che ha infangato, con le proprie dichiarazioni, il Parlamento Italiano. Poi a ruota, chiunque, comprovatamente, abbia abusato del ruolo sociale rivestito.

Andrea Petrolini 28.11.13 07:52| 
 |
Rispondi al commento

P.S. Grazie, Paola.

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.11.13 07:51| 
 |
Rispondi al commento

Durante la trasmissione "La Gabbia", con una perfida intervista ai sostenitori del pre-carcerato, ci si è potuti rendere ben conto di quale livello sia l'elettorato berluscone: degli ignoranti forse appena in grado di scrivere il proprio nome, (una constatazione, non un altezzosa supposizione) perlopiù pensionati con le pezze al culo, nonchè violenti: ascoltandoli, non si può che biasimare coloro che hanno accusato Beppe di parlare alla "pancia" della Nazione: quella gente non ne è la pancia, ma l'intestino retto: il Nano ha sempre parlato al culo della Nazione , agli "undicenni" mentali cui si è sempre rivolto, l'unico sostegno ad una pletora di ricchi magnaccia, battone ridipinte e principi del Foro: un terzo di elettorato il cui orizzonte esistenziale è composto invariabilmente da calcio, tette, e televisione per 16 ore al giorno......

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.11.13 07:50| 
 |
Rispondi al commento

4 mesi per accettare una sentenza!
E la pena è già stata abbondantemente massacrata!
Siamo al 67° posto nel mondo sulla giustizia nel mondo
Siamo il Paese politicamente più corrotto d'Europa

I giudizi civili in Italia durano più a lungo che in ogni altro Paese
europeo (eccetto Cipro e Malta)

Oltre 500 giorni solo per arrivare alla sentenza di 1° grado

Primato assoluto in termini di giudizi pendenti in rapporto al numero di abitanti (9 milioni), 7 volte in più della Germania e 3 volte in più della Francia
Pochissimi i giudici in relazione alla popolazione, meno che in ogni altro Stato dell’Ue
Giudici che non sono tenuti a svolgere corsi di formazione, specializzazione e aggiornamento

Come noi solo Ungheria, Lituania, Austria, Portogallo, Slovacchia e Serbia.
Tutto questo, nonostante si spendano per la giustizia cifre in linea con l'Ue. Segno evidente che sprechi ed inefficienze non mancano.
Terzi per numero di avvocati in rapporto alla popolazione (237.000)
Peggio di noi solo come Repubblica Ceca, Lituania, Grecia e Romani

Ma come vuoi migliorare la giustizia, se al governo ci sono i rei?

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 28.11.13 07:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo diacorso lo vorrei nei testi scolastici di storia! Grande Paola Taverna! Speriamo che questa espulsione sia la prima di una lunga serie!

Anna W. Commentatore certificato 28.11.13 07:45| 
 |
Rispondi al commento

Grande. Riuscire a sintetizzare in 10 minuti una storia così vergognosa non sarà stato facile. Grazie, ha sicuramente esposto quello che molti di noi avrebbero voluto dire

Salvo Scuderi 28.11.13 07:44| 
 |
Rispondi al commento

io la vorrei anche un po'più rivoluzionaria con questi ladri e che parli anche del danno generazionale.i 2 mandati sono forse troppi per il fatto che il sistema cambia in maniera significativa ogni 4/5 anni per cui occorre gente adeguatamente nuova affinché il sistema funzioni bene,chiarisco,lavorando 5 anni assiduamente & responsabilmente per una nazione è veramente dura,ora,dovuto ad una burocrazia e leggi al limite della legalità,contorte,strane,non a persona,ripeto,ora.vanno snellite,ridotte e soprattutto popolari.non è difficile,basta votare persone che applicano la semplice'coscienza',mai usata fin'ora a vantaggio della 'pancia'.

mario di genova, orbetello Commentatore certificato 28.11.13 07:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il top era poter cambiare la 'a' di decaduto con una semplice 'e'.oggi mi sento buono !

mario di genova, orbetello Commentatore certificato 28.11.13 07:41| 
 |
Rispondi al commento

Grazie per averci donato la speranza, siete fantastici.

Giuseppe Primicerio 28.11.13 07:39| 
 |
Rispondi al commento

Bruxelles tace su un trattato che potrebbe consentire a corporazioni avide di sovvertire le leggi, i diritti e la sovranità nazionale

Ricordate quel referendum a proposito della creazione di un mercato unico con gli Stati Uniti? Sapete, quello che …


Bruxelles tace su un trattato che potrebbe consentire a corporazioni avide di sovvertire le leggi, i diritti e la sovranità nazionale
Ricordate quel referendum a proposito della creazione di un mercato unico con gli Stati Uniti? Sapete, quello che chiedeva se le imprese dovessero avere il potere di sovvertire le nostre leggi? No? Nemmeno io. Guardate, l'altro giorno ho trascorso 10 minuti cercando il mio orologio prima di rendermi conto che ce l'avevo addosso. Dimenticare il referendum è un altro segno di invecchiamento, in quanto deve essercene stato uno, giusto? Dopo tutto quel tormentarsi riguardo al fatto di entrare o meno nell’Unione Europea, il governo non avrebbe ceduto, senza consultarci, la nostra sovranità a qualche tenebrosa entità non democratica, vero?

Lo scopo del Partenariato Transatlantico su Commercio e Investimenti è quello di eliminare tutte le differenze normative tra le nazioni americane ed europee. Ne ho parlato due settimane fa. Ma ho tralasciato il tema più importante: la notevole capacità che garantirebbe alle grandi imprese di far fuori giudizialmente i governi che tentano di difendere i propri cittadini. Consentirebbe a una giuria chiusa di avvocati delle imprese di revocare la volontà del parlamento e di distruggere le nostre protezioni legali. Tuttavia i difensori della nostra sovranità non dicono nulla. Il meccanismo attraverso il quale si ottiene ciò è noto come risoluzione di dispute tra stato e investitore. E’ già stato utilizzato in molte parti del mondo per affossare le norme che proteggono le persone e il pianeta.
http://www.vocidallastrada.com/2013/11/mercato-transatlantico-un-attacco.html

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 28.11.13 07:39| 
 |
Rispondi al commento

Ora che silvio Merdusconi non e' piu senatore gioisco immensamente MA RIMANE SEMPRE UN MAFIOSO DI MERDA a quando lo mandiamo a pulire i cessi con la lingua insieme a tutti gli altri del PDL e PDLmeno elle che non sono di meno LADRONI di lui......TSUNAMI PENSACI TU PRIMA O POI DEVE ARRIVARE ED ALLORA FAREMO I CONTI!!!!!

Gordon Freeman Commentatore certificato 28.11.13 07:30| 
 |
Rispondi al commento

Bravissima Paola Taverna :
"..Speravate che ci saremmo arresi. Che, per l'ennesima volta, ci saremmo abbandonati ai due mali più terribili dell'Italia. La rassegnazione e il fatalismo. Beh, vi sbagliavate. Ci avete costretti ad entrare nelle istituzioni per combattere quella che non è solo la nostra battaglia, ma è la battaglia di tutti i cittadini onesti. Una battaglia che prima di essere politica è soprattutto ETICA".
E' quello che tutti noi avremmo voluto dire.
Ora avanti per VINCERE le altre battaglie che vi e ci aspettano. Una di queste è quella sul VERGOGNOSO scandalo dei 98 miliardi di euro delle slot-machine.
Perché nella legge di stabilità non è stato previsto un "prelievo fiscale forzoso", nel comparto dei giochi d'azzardo, di almeno il 20% ? Questo "tipo di imprenditoria" muove circa 90 MILIARDI di euro all'anno !!! Terzo fatturato italiano ! Come fanno con i carburanti, che dall'oggi al domani, ne aumentano la tassazione, potevano ben farlo con i Giochi d'azzardo !
Alla Camera dei deputati, dove arriva la "legge di stabilità", può ancora essere fatta la proposta, alleggerendo invece la tassazione sui Cittadini !!

www.comitato98miliardi.altervista.org

vincenzo matteucci 28.11.13 07:29| 
 |
Rispondi al commento

Seduta del Senato del 27/11/2013 (4 mesi dopo): il Senato si decide finalmente a votare se accettare o meno la sentenza. La votazione è scontata, tanto più che i 5stelle sono riusciti ad ottenere il voto palese e il Pd non può sputtanarsi ulteriormente davanti ai suoi elettori. Napolitano non può dire nulla perché la cosa non riguarda le sue competenze.
Presenti 311
A favore della decadenza : 194
Contro: 112
Astenuti 4
Si accetta la sentenza della Cassazione. Berlusconi non è più senatore e perde anche il titolo di Cavaliere.

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 28.11.13 07:21| 
 |
Rispondi al commento

Sono sempre stato d'accordo sul limite di 2 mandati per i parlamentari 5 stelle. Lo sono ancora. Certo pero' che quando si sente parlare una come la Taverna...viene il timore di non poterne trovare un'altra cosi' in gamba. Questa donna è splendida, li fa incazzare come tori perché tocca il vivo, con i suoi discorsi chiari, veloci, diretti e senza mezzi termini. Mi piaci Paola. 10 100 1000 Paole Taverna!

Stefan N., Genova Commentatore certificato 28.11.13 07:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il 1º agosto 2013 la Corte di Cassazione conferma la decisione di condanna della corte di appello riguardo al processo Mediaset a 4 anni di detenzione (di cui 3 beneficiati dall'indulto fatto da B stesso). Per la prima volta B subisce una sentenza di condanna passata in giudicato
In precedenza nessun procedimento penale a suo carico si era concluso con una sentenza passata in giudicato di condanna per via di assoluzioni, declaratorie di prescrizione,amnistie e depenalizzazioni dei reati contestati
In alcuni dei processi,B si è giovato di leggi fatte dai suoi avvocati per ottenere assoluzioni o riduzioni della pena sui suoi reati,leggi ad personam.In base ad esse,o il fatto non era più previsto dalla legge come reato, o la pena era ridotta o annullata o la prescrizione maturava prima della sentenza
Restano in corso altri processi.
Caso Ruby.Il 24 giugno 2013 B è stato condannato in 1° grado dal Tribunale di Milano a 7 anni di carcere per i reati di prostituzione minorile e concussione nonché all'interdizione perpetua dai pubblici uffici
Caso Unipol.La sentenza di 1°grado,emessa il 7 marzo 2013,lo condanna ad un anno di reclusione assieme al fratello, quale risarcimento danni in favore di Fassino
Corruzione del senatore De Gregorio,reo confesso, comprato per 3 milioni di euro (di cui 1 milione dichiarato al fisco e 2 milioni in nero),per far cadere Prodi.

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 28.11.13 06:48| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto dei commenti di ieri sera, e credo che molti di voi siano masachisti, vi piace soffrire ?

E poi ancora a guardare "Porta a Porta" ?

Non si guarda quel programma.

Capisc'a me

Antonio* °Cataldi (capisc'a me), Portici - NA - Commentatore certificato 28.11.13 06:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Usciamo dall'euro!!!!!!
Bisogna portare avanti la battaglia per
l'uscita da questo strozzinaggio dell'europa.
Mettete in evidenza le differenze, in negativo,
che si sono avute con l'avvento dell'euro e
per contro gli aspetti positivi, se ne trovate;
e avvaletevi di persone come Bagnai e Borghi e
tanti altri che da sempre hanno visto l'euro
come una maledizione, ed eliminiamo una volta
per sempre questo STROZZINAGGIO europeo.

Luciano 28.11.13 06:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che la terra ti sia lieve, comandante Ricci.

Ora e sempre Resistenza.

mario45 massini, roma Commentatore certificato 28.11.13 06:36| 
 |
Rispondi al commento

,Visto che in parlamento costui ci andava lo 0,01 % non è che si sentirà molto la sua mancanza di grande statista
Ma intanto ha perso l'immunità parlamentare e si è sputtanato davanti a tutti i Paesi del mondo, che si chiederanno come mai il Pd ci ha messo 4 mesi per applicare una sentenza,e lo ha fatto solo dopo che il M5S ha premuto per il voto palese,dopo essere entrati nelle losche intese con lui per salvarsi la poltrona.Chissà cosa avrebbero votato questi farabutti se il voto fosse stato segreto,visti i precedenti vergognosi della bocciatura di Rodotà e di Prodi e le opportune assenze ogni volta che è stata votata una legge ad personam,che è passata per meno di 20 voti,viste le opportune assenze dei Ds e dei piddini sempre superiori a quelle del Pdl (vd scudo fiscale)
Ora B è tornato ad essere un privato cittadino,non è più coperto dall'immunità parlamentare,potrà essere chiamato a rispondere delle opinioni espresse e accusato di reato se calunnia qualcuno, potrà essere perquisito, arrestato,processato senza l'autorizzazione dei parlamentari e non potrà più delirare sostenendo che vuole essere giudicato dai suoi pari grado
Certo che non sappiamo quanto durerà questo stato di normalità,forse 2 anni,forse meno.Né sappiamo ancora se B farà o no il famoso servizio sociale alternativo ai domiciliari,che sarebbe stato per lui l'unica condanna seria,stante lo stato miserevoli di queste leggi fatte dai potenti 'ad potentes'.Il giudice non si è ancora espresso in proposito e,visti i tempi epocali speriamo in poco.E certo B continuerà ad avere una scorta amplissima come nessun capo di Stato ha avuto mai:40 uomini fissi e 2 auto blindate,grazie ad una serie di provvedimenti varati dai suoi stessi governi,2 milioni e mezzo circa il costo annuo, pagato ovviamente da noi.Senza contare il dispiegamento di Carabinieri a presidio costante delle sue abitazioni.Tutti uomini pagati il doppio dei loro colleghi,5000 € al mese e con molti privilegi. 'Sa majesté oblige'.

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 28.11.13 06:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Movimento 5 stelle da virus é diventato medicina.

Vi Amo!!

Ashoka il Grande, México Commentatore certificato 28.11.13 05:50| 
 |
Rispondi al commento

maddai ha detto delle cose che sanno anche i bambini la paola.siamo bambini noi del 5stelle?maddai maddai.piuttosto beppe visto che ne io ne tu giriamo per strada con l'anello al naso,sai bene che non ci faranno mai governare troveranno sempre un mezzo per metterci il bastone nel culo.ora,serve una vera rivoluzione e non questa a parole che ci proponi tu.il discorso della taverna entra e esce non serve.e' un palliativo.e lo sai bene.cmq poche parole voglio dire e piu' fatti stiamo attenti beppe cercheranno sempre di mettercelo in culo e di non farci governare .bisogna cambiare metodo.piu' azione meno chiacchere.ciao a tutti i militantanti e forza 5 stelle.ciao beppe,

massimo sanavia, paderno dugnano Commentatore certificato 28.11.13 05:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa domenica Grillo ti aspetta a Genova in Piazza della Vittoria per "OLTRE V3DAY"!
Il mezzo migliore per raggiungere la piazza è il treno, scendi alla stazione Genova Brignole, a un passo da Piazza della Vittoria.
Se invece vieni con:

- pullman organizzato trovi le indicazioni qui
http://www.beppegrillo.it/v3day/#come_arrivare.

- aereo per raggiungere Brignole usa i mezzi di Volabus
(http://www.amt.genova.it/rete_e_orari/volabus_new.asp?lan=IT).

- macchina (sconsigliatissimo!) non arrivare più tardi delle 08:00
esci da qualunque casello ma non dal casello di Genova-ovest perché per
raggiungere piazza della Vittoria dovresti attraversare l’intera città.

Se puoi, vieni con i tuoi amici, con la tua famiglia, invita tutti i tuoi conoscenti e vicini di casa a partecipare per andare OLTRE e creare un mondo nuovo, solidale.
OLTRE un’informazione asservita ai partiti che ci pone al 69° posto per la libertà di stampa e mente ai cittadini.OLTRE una crescita insostenibile.

Il terzo VDay inizierà alle 11 con i migliori musicisti liguri. Io parlerò alle 14.
Sul palco dopo di me ci saranno ospiti internazionali che ci spiegheranno come un nuovo mondo sia possibile per l’energia, l’ambiente, la giustizia, la felicità.

Il V3DAY è reso possibile dalle donazioni dei partecipanti.
Se non hai ancora donato fallo ora:
http://www.beppegrillo.it/v3day/donazioni

Ci vediamo domenica in Piazza della Vittoria a Genova, ti aspetto!

Beppe Grillo

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 28.11.13 05:36| 
 |
Rispondi al commento

ITALIANI!!!!!! É arrivato il momento di rimboccarci le maniche!!!
Al lavoro per un'Italia migliore!
La speranza fa fare grandi cose... Grazie 5 stelle.

Debora B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.11.13 02:56| 
 |
Rispondi al commento

I corruttori, i boiardi di stato ci sono sempre stati e non solo in Italia. Dopo la Rivoluzione Francese , ad esempio, cadute alcune (molte) teste, chi poteva rubare ha continuato a rubare e fare i propri sporchi affari. E così in ogni stato ed in ogni epoca...e nulla mi toglie che sarà sempre così. I leghisti della prima ora erano come i grillini. Hanno visto tutti com'è andata a finire e così sarà per i nuovi entrati. Lasciate che passi un pò' di tempo ed anche stì si attaccheranno alla mangiatoia a discapito dei più deboli, degli esclusi. E le mille parole, i giustizialismi

Paolo Claudio Concina 28.11.13 02:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grandissima Paola! :)
Speriamo che sia il primo di una lunga serie di sfollati.
Per 20 anni la pseudo sinistra ha fatto finta di combattere il nano mentre ci governava assieme.

Sono bastati 9 mesi di M5S e se n'è dovuto tornare a casa con la coda tra le zampe.
Fatti, non pugnette!
Cosa succederà nei prossimi 9? chi saranno i prossimi a fare la (ricca) valigia?
Spero siano tanti!

FORZA RAGAZZI, SIAMO TUTTI CON VOI, NON MOLLATE!

E GRAZIE DI CUORE :-*

Marco Rossi PG, Umbria Commentatore certificato 28.11.13 02:31| 
 |
Rispondi al commento

Su Twitter all'improvviso sono comparsi dei Rewitt da parte di ROBERTO FORMIGONI di natura esplicitamente PORNO, foto non proprio da SUORE ORSOLINE.. ho commentato immediatamente così: "complimenti @r_formigoni!!! Di notte retwitta dei tweet davvero interessanti da Porno Brazil™ @PornoBrazi. COMPLIMENTISSIMI!!!" Dopo pochi secondi tutto cancellato e nel suo account, è comparso questo messaggio:" Roberto Formigoni @r_formigoni 6m
Scusate tanto ,ma qualche scemo mi sottratto telefonino e mi ha fatto scherzo di pessimo gusto." MAH!!!!

Salvo E., Perugia Commentatore certificato 28.11.13 02:11| 
 |
Rispondi al commento

senza parole :) finalmente sparira'! addio.

samuele m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 28.11.13 02:03| 
 |
Rispondi al commento

BYE BYE BERLUSCONE..REMEMBER THAT YOU'VE BROKEN OUR BALLS..AND I (WE) HOPE I (WE) WILL NEVER SEE YOU AGAAAAIN! ^_^

Ps: ai forzisti (boccaloni a vita) seguaci d B. non disperatevi ke il buon Silvio istituirà un CLBB d Forza Taglia in ogni città..anke nel piu' sperduto paesino d'Italia così anke se non avete medicine negli ospedali, carta nella scuola dei vostri figli e carta igienica nei bagni dei luoghi pubblici (grazie ai tagli)..in compenso avrete il vostro bel CLBB!
proprio quello d cui avevano bisogno gl'italiani ^_^

Toglietemi tutto ma non il mio CLBB! :D

n.b: Grandissima Paola continua così e nn farti intimidire dalle offese dei 'senatori' del pd+l, son come cani ke ringhiano quando fai uno sgarbo al padrone! ;)

Manuele V., Marche Commentatore certificato 28.11.13 01:52| 
 |
Rispondi al commento

PAOLA SEI STATA NON GRANDE ... IMMENSA !!!!!!

E' COSI' CHE VI VOGLIAMO ...


GRAZIE ... GRAZIE ... GRAZIE ... GRAZIE ... GRAZIE ...
GRAZIE ... GRAZIE ... GRAZIE ... GRAZIE ... GRAZIE ...
GRAZIE ... GRAZIE ... GRAZIE ... GRAZIE ... GRAZIE ...
GRAZIE ... GRAZIE ... GRAZIE ... GRAZIE ... GRAZIE ...
GRAZIE ... GRAZIE ... GRAZIE ... GRAZIE ... GRAZIE ...
GRAZIE ... GRAZIE ... GRAZIE ... GRAZIE ... GRAZIE ...
GRAZIE ... GRAZIE ... GRAZIE ... GRAZIE ... GRAZIE ...
GRAZIE ... GRAZIE ... GRAZIE ... GRAZIE ... GRAZIE ...

^:^

Claudio C., Albavilla Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.11.13 01:49| 
 |
Rispondi al commento

L'intervento della Taverna è di una semplicità che lascia i vecchi ruderi umani dei partiti disarmati.

Il fatto è che per demolire la cloaca PD+-L è sufficiente l'onesta e la trasparenza. L'onestà ti da una forza incredibile. La trasparenza non è discutibile, sono fatti e non opinioni.

Se sei onesto nessuno può ricattarti perchè uno zio o un amico o un amante ti ha messo in parlamento. Non hai società all'estero dove ti imboschi milioni di euro di rimborsi elettorali. Non devi assumere come portaborse un raccomandato incapace per restituire dei favori a qualcuno. Non hanno appigli con cui dire VOI SIETE COME NOI... che era vero finchè a confrontarsi era la destra e la sinistra nel parlamento italiano.

E' QUESTO CHE LI TERRORIZZA: SONO DISARMATI CONTRO I CITTADINI ONESTI ED INFORMATI.

Possono continuare a prendere per il culo quelli che si informano SOLTANTO attraverso i mass-media che controllano... che ormai, checchè se ne dica, sono sempre di meno: internet è nelle mani di 50 milioni di italiani, la quasi totalità con un pc o un cellulare su cui piano piano trascorre più tempo che davanti alla televisione ed il divario non può altro che aumentare.

Ormai se dicono una stronzata (e non possono farne a meno, ogni volta che parlano... la verità sarebbe un suicidio per loro) il tam tam sui social network li smentisce nel giro di poche ore. Un amico o un parente ti posta una notizia su facebook, un video da youtube, un tweet o una e-mail... quello che vi pare, che contraddice in toto ogni sillaba che gli omuncoli della malapolitica si azzardano a pronunciare, in qualsiasi luogo e qualsiasi momento. Non hanno scampo.

La loro vecchia macchina del fango si è inceppata, l'industria della propaganda su cui hanno prosperato e distrutto generazioni di nonni-padri-figli-nipoti è finalmente arrivata al giro di vite finale.

I loro mass-media vivono solo di soldi pubblici. E' un industria morta sostenuta con le tasse. Tolti i soldi, questa gentaglia non è nessuno.

Henry Gale, Vercelli Commentatore certificato 28.11.13 01:45| 
 |
Rispondi al commento

I contenuti del discorso erano scontati ed espressi come da un fervente attivista di "lotta continua".Se il movimento vuole trasformarsi nel "5 Stelle Rosse",non potrà mai più ottenere il mio consenso.Toni troppo rabbiosi urlati tra l'altro ad una platea insensibile, dove regna incontrastato il malaffare.Fate tacere gli urlatori ignoranti e lasciate spazio a quei soggetti del Movimento che hanno una sapiente capacità oratoria.

maurizio bracale 28.11.13 01:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mai il mio voto fu speso meglio. Sin dal vostro primo giorno, state facendo un percorso impeccabile. GRAZIE! UN ABBRACCIO!

Lorenzo L. Costa Commentatore certificato 28.11.13 01:34| 
 |
Rispondi al commento

Poveri piddini ora che il capo non c'e più e noi che li smerdiamo ovunque come faranno? Ah arriva il salvatore direttamente dal pensatoio della Leopolda. Ahahahah lo prendono per il culo anche i suoi più stretti collaboratori.

angelo c., roma Commentatore certificato 28.11.13 01:34| 
 |
Rispondi al commento

Bene mi fa piacere, ora però dobbiamo far decadere anche l'immagine..comunque... Che ridicoli...prima ho seguito una mezzora di matrix, "giusto per diciamo"...ancora che fanno riferimenti a statistiche,sondaggi, ma chi vogliono prendere per il c.ulo? Hanno poco da generalizzare .."gli italiani qua gli italiani la" ...comunque, al di là di queste premesse e di, ahimè, discorsi contorti e spesso poco espliciti e chiari, io dico, se davvero si vogliono tirare in ballo le statistiche allora che lo si faccia su basi solide: ad esempio, che so...fare che quando un cittadino esprime un voto o comunque sia un opinione, esso è libero di cambiarlo nell'arco di tot tempo; sulla base di cio' incominciare, in base a come si protae una o più determinate situazioni/discussioni/confronti/decisioni, a stilare delle statistiche provvisorie sulle quali poter dire: "okey, nel corso di questi ultimi tot anni, le persone, in maniera coscienziosa e soprattutto democratica nel senso più stretto della parola, ovvero in mano a noi, cittadini che rappresentiamo una Nazione inportante e degna di esserlo in modo trasparente e giudizioso,hanno valutato che, in linea di massima, fosse meglio "questo piuttosto che quello, oppure decidere che sia meglio fare temporaneamente in un modo piuttosto che magari ancora, agire poi diversamente in un altro, in base alle evenienze, alle necessità, alle usanze, alle linee di pensiero, ecc".

marco benato, torino Commentatore certificato 28.11.13 01:21| 
 |
Rispondi al commento

È speriamo che tra tre giorni non risorga!!!
Non se ne poteva più ... Ora bisogna pensare a rianimare il paese .. Forza m5s

Gerardo p. 28.11.13 01:17| 
 |
Rispondi al commento

Grazie,grazie,grazie,grazie,siamo nella storia,grazie!

luciano u., roma Commentatore certificato 28.11.13 01:16| 
 |
Rispondi al commento

Noi,non abbiamo più bisogno,ne dell'Arcoreano, ne di questo" governo di particolari intese"!Noi,abbiamo bisogno di appoggiare,persone come la sig. Taverna e il M5S!Noi abbiamo bisogno di NOI stessi,della forza del Popolo,allontanare certi personaggi dalla politica Italiana ,è dovere di ogni elettore!Se non ne saremo capaci,ci meritiamo di essere sottomessi dall'Europa,perchè sottostare a certa gente e apprezzare la rovina del nostro Paese,vuol dire non meritarsi la libertà!!!DOBBIAMO cambiare e questo spetta solo a noi cittadini Italiani!!!Forse c'è qualcuno che non vuol cambiare,sicuramente non può più essere in buona fede,le prove del mal governo sono evidenti!L'Arcoreano ha fatto nero per sette miliardi di euro!!!Questa è solo una piccola parte di numerosi fatti,documentati!Auguro una buona vita a tutti gli onesti!Un saluto speciale ai deputati del M5S!!! Paolo buon.

paolo r., Pontestura (Al) Commentatore certificato 28.11.13 01:12| 
 |
Rispondi al commento

Sono un simpatizzante del M5S e nei limiti delle mie possibilità continuerò a sostenerlo. Tuttavia, ora voglio segnalare un grave errore. L’Europa (leggi Germania) starà brindando, perché, almeno formalmente, ha eliminato l’unico politico italiano che abbia difeso, in sede europea, l’Italia. L’Europa, fin dai tempi del mercato comune, aveva considerato l’Italia il suo cesso. Solo Berlusconi cominciò a puntualizzare che forse era il caso di cambiare strada. Ma l’Europa non gradiva. Con l’avvento dell’euro, dopo che Berlusconi, in sede europea, s’era permesso di apostrofare Schulz “kapò”, la compagna diffamatoria – al di là delle vere o presunte responsabilità – ha avuto un’accelerazione unica nel suo genere. È tollerabile che politici tedeschi si siano permessi di invitare a non votare un politico italiano?
Dobbiamo ammetterlo: tutto fa pensare che ogni mossa, nella gestione della cosa pubblica, sia subdolamente orchestrata al di là delle Alpi.
Si cercano due o tre miliardi per tappare buchi ingigantiti dai media, ma nessuno parla del “condono” di circa 90 miliardi di evasione accertata. A che serve la lotta all’evasione fiscale, se, poi, in taluni casi, la si condona?
Purtroppo, spero che qualcuno del M5S se ne renda conto, la decadenza di Berlusconi ha imbrigliato la forza politica di questo movimento e ridato vita ad un governo mai eletto.
E i tedeschi ridono, sghignazzano, brindano. Perché? Perché l’Europa s’è riappropriata il suo cesso.

Franco L. Viero 28.11.13 01:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Casini da Vespa cercava disperatamente un posto al sole.Gelmini, invece,pontificava rannicchiata nell'omnra, ma non la sua, bensì quella di berlusconi.

Il "decaduto" non ce lo toglieremo dalle palle fino a quando non passerà allo stato di "deceduto".Sarà in primo piano, ogni giorno, sui quotidiani e nei talk show in teleconferenza; cercherà di imitare lo stile di Renzi, il quale, a sua volta, imita Grillo, cioè l'unico, "The original!Continuerà ad intrallazzare dietro le quinte usando il potere economico che ha.

Tutto continuerà come prima; l'unica differenza è che, non avendo più l'immunità, può essere arrestato. Spero tanto che accada....

ChiaraLuce C. Commentatore certificato 28.11.13 01:00| 
 |
Rispondi al commento

..Scusami Taverna,....ma secondo voi a chi sono più attribuibili..le palle d'acciaio..a letta o alla Taverna?

*****

Eposmail ,. Commentatore certificato 28.11.13 00:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie per avere portato il PD al voto palese e grazie per avere votato la decadenza di Berlusconi. Vi chiedo di mantenere la schiena dritta e informare e contrastare su ogni eventuale legge che potrebbe favorire Berlusconi nei suoi processi conclusi, in corso ed eventualmente prevedibili. Occhi aperti su di lui e sul centrosinistra. Se continuerete in questo modo mi spenderò al 100% per il M5S. Siete tra i più preparati e Grillo rappresenta il sogno di un'Italia e un mondo diverso. Siate onesti, sinceri e sempre più preparati. Impegnatevi a studiare e a perseguire il bene comune, c'è chi vi ammira, le persone più informate e oneste vi apprezzano e vi rivoteranno con tripla convinzione. Questi discorsi seguiti alla vostra concretezza vi dovrebbero portare al 75%.
Impegnamoci a vincere le europee del 2014 e le prossime politiche, il rinnovamento è vicino. Nessuna paura, a riveder le stelle!

Simone C. Commentatore certificato 28.11.13 00:53| 
 |
Rispondi al commento

oggi e'una buona giornata,si spera che lo stato italiano risparmi almeno qualcosa sulla scorta del condannato signor Berlusconi e che i nostri ragazzi siano di piu' vicini ai magistrati che lottano sui territori a rischio di infiltrazioni mafiose, buona giornata a tutti e a riveder le stelle.

claudio pezzotti 28.11.13 00:50| 
 |
Rispondi al commento

L'intervento di Paola Taverna e' una lezione di educazione civica. Complimenti.

Dario Remigi 28.11.13 00:48| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Paola e a voi tutti nostri rappresentanti.
Un poco di pulizia è stata fatta.
Ancora la strada è molto lunga,la gente soffre sempre di più e il loro numero aumenta giornalmente.
Per voi,nostri portavoce in parlamento,vi segnalo,stando a voci popolari,una ripresa da parte dei giovani a drogarsi,i giovani che sono il futuro,l'evoluzione umana,vita che viene intossicata.
Io non mollo,anche sè la rumenta è tantissima.
GRAZIE PER TUTTO QUELLO CHE FATE.

salvatore castellano Commentatore certificato 28.11.13 00:48| 
 |
Rispondi al commento

VERAMENTE PAZZESCA LA TAVERNA. Altro che palle. Questa é una Donna veramente CAZZUTA. I vecchi politici se li infila tutti come SPIEDINI. BRAVA. Ho riguardato il tuo intervento due Volte Cosa che consiglio a tutti. CHE GODURIA

Gofranco 28.11.13 00:46| 
 |
Rispondi al commento

mica che dopo silvio berlusconi ci toccherà marina berlusconi..............vi prego lasciateci stare arrestatela preventivamente

Carlo R. Commentatore certificato 28.11.13 00:44| 
 |
Rispondi al commento

E' solo una parte per questione di spazio. Dedicata a Napolitano:

Mi scusi Presidente
ma questo nostro Stato
che voi rappresentate
mi sembra un po' sfasciato.
E' anche troppo chiaro
agli occhi della gente
che tutto è calcolato
e non funziona niente.
Sarà che gli italiani
per lunga tradizione
son troppo appassionati
di ogni discussione.
Persino in parlamento
c'è un'aria incandescente
si scannano su tutto
e poi non cambia niente.

Io non mi sento italiano
ma per fortuna o purtroppo lo sono.

Mi scusi Presidente
dovete convenire
che i limiti che abbiamo
ce li dobbiamo dire.
Ma a parte il disfattismo
noi siamo quel che siamo
e abbiamo anche un passato
che non dimentichiamo.
Mi scusi Presidente
ma forse noi italiani
per gli altri siamo solo
spaghetti e mandolini.
Allora qui mi incazzo
son fiero e me ne vanto
gli sbatto sulla faccia
cos'è il Rinascimento.

Io non mi sento italiano
ma per fortuna o purtroppo lo sono.

Questo bel Paese
forse è poco saggio
ha le idee confuse
ma se fossi nato in altri luoghi
poteva andarmi peggio.

Mi scusi Presidente
ormai ne ho dette tante
c'è un'altra osservazione
che credo sia importante.
Rispetto agli stranieri
noi ci crediamo meno
ma forse abbiam capito
che il mondo è un teatrino.
Mi scusi Presidente
lo so che non gioite
se il grido "Italia, Italia"
c'è solo alle partite.
Ma un po' per non morire
o forse un po' per celia
abbiam fatto l'Europa
facciamo anche l'Italia.

Io non mi sento italiano
ma per fortuna o purtroppo lo sono.

Io non mi sento italiano
ma per fortuna o purtroppo
per fortuna o purtroppo
per fortuna
per fortuna lo sono.

Ancora BUONANOTTE A TUTTE LE STELLE!!!!


libera p. Commentatore certificato 28.11.13 00:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..ma,a quando il doppio mandato come massimo?
Speriamo presto...
Chi mette radici in parlamento...ogni giorno che passa ,diventa sempre piu ' forte a scapito dei cittadini.

*****

Eposmail ,. Commentatore certificato 28.11.13 00:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sottoscrivo ogni parola

Gilda Caronti 28.11.13 00:38| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Paola,
Per il bellissimo e veritiero discorso
Per lottare a nome di tutti noi per il paese che vogliamo
Per renderci fieri di essere Italiani.
L'atro giorno in televisione hai detto che la cosa più bella e importante e' portare a casa un sogno, grazie perché il tuo sogno e' il nostro sogno.

Francesca Spirito, Roma Commentatore certificato 28.11.13 00:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La legge Merlin era stata chiara:

I CASINI vanno chiusi TUTTI!

:)))


www.beppe.siempre

Alfredo Ercole, mjlano Commentatore certificato 28.11.13 00:26| 
 |
Rispondi al commento

Un sogno che sta diventando realtà.

Un abbraccio forte a chi ha cominciato a crederci quando nessuno ci credeva.

Vogliamo soltanto ricostruire.

Cominciando proprio dalla fine.

emanuele c., Torino Commentatore certificato 28.11.13 00:21| 
 |
Rispondi al commento

[ dalla Nadia alla Paola ]

- oggi ho sentito il rapporto per radio ... pare che all'atto della requisitoria della Paola Taverna quegli zozzoni di fozzaitajia siano scoppiati con bagarre varia ... alla testa quella rivetti partner di quello zozzone infame di bondi !

chissà perchè, mi chiedo oggi, abbia fatto effetto più una "Taverna" qualsiasi che un Di Pietro ex poliziotto ed ex magistrato ... - vuoi vedere che il Grillo Bepin c'aveva ragione ! ... ... aspettando le NUOVE (3) BRIGATE ROSSE SCOLORITE CI SAREMMO FATTI ULTRACENTENARI PER VEDERLO ALMENO FUORI DAL PARLAMENTO!

- « ONORE ALLA "COMPAGNA" PAOLA TAVERNA » SIEMPRE ! »

https://scontent-a-cdg.xx.fbcdn.net/hphotos-frc3/1476400_432383283553924_1123208943_n.jpg


¡¡¡HOLA BASE!!!

Imperdibile testimonianza di Beppe & Gianroberto
a New York!

http://www.youtube.com/watch?v=wKP-p6J7-wk

Ron por todos y Buenas Noches!

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.11.13 00:18| 
 |
Rispondi al commento

Un giorno inventarono gasparri, fu utile per far sembrare intelligente alfano, che a sua volta ha avuto ragione d'essere per far sembrare arguto fassina, che è esistito solo per far apparire furbo renzi, che è servito solo per far sembrare sveglio vedndola, il quale esiste solo per far sembrare palle d'acciaio letta, che ha fatto apparire buono anche il brunetta, il quale è esistito esclusivamente per far sembrare alto berlusconi.
La realtà è che se ne togli uno, cadono tutti come un castello di cacche, ops... di carte.

fabio martello Commentatore certificato 28.11.13 00:16| 
 |
Rispondi al commento

Paola Taverna, col suo sontuoso intervento, ha distrutto non tanto al tappone, quanto e più il pd(menoelle ndr) mettendolo, di fatto e con una chiarezza criostallina, di fronte alle sue gravissime responsabilità politiche che sono stata la causa prima del ventennio berlusconiano.
Badate bene che, se non ci fosse stato il M5S, il nano oggi l'avrebbe fatta nuovamente franca e, insieme a lui, l'avrebbero fatta franca tutti gli appartenenti alle caste che prossimamente, sempre grazie al M5S, andranno a fare compagnia a cuffaro e al buffone di arcore.
Appare chiarissimo che il PD(menoelle ndr)ha votato a favore della decadenza del nano solo e esclusivamente per un calcolo politico. Infatti, se avesse votato contro, il M5S alle prossime elezioni avrebbe preso l'80%.
Va bene, ci accontenteremo del 70%...
Avanti tutta!

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.11.13 00:13| 
 |
Rispondi al commento

Silvio ha detto che senza di lui la democrazia è dimezzata ...azzz mai stata meglio:)))

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.11.13 00:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il sistema è dualistico, sindacato di stato/confindustria con la politica al servizio di questo dualismo
il berluska è stato un'allegra..parentesi in questo dualismo che però ha una sua continuità di fondo che spinge per riemergere
LO VEDREMO IN TV IN TUTTI I PROSSIMI TALK-SHOW
dopo passata la sbornia mediatica per la caduta del dittatore

e lascerà noi ai margini della storia, perchè la storia secondo un noto adagio SONO SOLO LORO !

così è stato, è, e sarà a meno che..... e leggete sotto

:)


PERO' GLI VA DATO ATTO CHE AVEVA DETTO IL VERO......STASERA I RISTORANTI SONO TUTTI PIENI.....TUTTI A FESTEGGIARE....

fabio S., roma Commentatore certificato 28.11.13 00:08| 
 |
Rispondi al commento

Ma chi l'ha aiutata a scrivere questo discorso?

Per me è stata ispirata dal PADRE ETERNO!

Quindi è un UNTO DI DIO!

Paola sei stata grande, ammiro la tua fermezza, andate avanti così noi vi appoggiamo, e se ti trovo a Genova voglio BACIARTI.

Marcovinicio d., milano Commentatore certificato 28.11.13 00:07| 
 |
Rispondi al commento

come al capone

gennaro esposito 28.11.13 00:07| 
 |
Rispondi al commento

Interessante "La Gabbia" - la 7.
Interessanti le denunce dell'economista Bernard anche se Beppe Grillo ha denunciato praticamente da sempre le stesse cose e anche di più, tra l'altro a Bernard gli hanno dato tanto spazio in televisione, a Beppe lo hanno sempre bistrattato e i mass media hanno sempre distorto il senso dei suoi discorsi. Beppe con pochi mezzi, da solo contro tutti, è riuscito come nessun altro mai a risvegliare le coscienze di milioni di italiani, intorpidite dalle menzogne dei mass media.
Grazie Beppe, il popolo italiano ti è debitore.

libera p. Commentatore certificato 28.11.13 00:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io avrei già fatto,hai da accendere?

Angelo Loddo 28.11.13 00:03| 
 |
Rispondi al commento

Casini fa outing a Porta a Porta: "Noi sono anni che battiamo i marciapiedi!"


Evidentemente anche le prostitute della politica sanno benissimo di esserlo, tipico lapsus freudiano

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.11.13 00:02| 
 |
Rispondi al commento

Una considerazione! Ma la scorta e le relative auto di Berlusconi sono ancora dei servizi segreti? Sono sempre le stesse facce di quando era siaguratamente presidente del Consiglio!!!! Se e'cosi perche' l'Ente competente non ha provveduto a ritirare questo privilegio???? Ah, a proposito! Ed il titolo di cavaliere del lavoro, perche' non gli e'stato revocato per condotta criminosa e relativa condanna?????? Il pesce puzza forse dalla testa????

masaniello03 28.11.13 00:01| 
 |
Rispondi al commento

Che meraviglia di intervento. Bravissima. Orgoglioso sempre di più dei nostri 5S!!!

Claudio ., Verona Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 27.11.13 23:58| 
 |
Rispondi al commento

La realtà è che per poter avere la soddisfazione di avere un "monito" che avverta che i delinquenti ed i mafiosi non debbano sedere sugli scranni delle più alte istituzioni di questo povero paese bisognerebbe fare una seduta spiritica ed avere la fortuna di ricevere un contatto in merito da parte del sig. Presidente dellla Repubblica italiana Alessandro (detto Sandro) Pertini.

fabio martello Commentatore certificato 27.11.13 23:58| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi mi si appesantiscono le palpebre e quindi
a nanna

Buonanotte a tutti i commentatori del blog ed anche all'altra metà del cielo così ben rappresentata in parlamento.

da nessun copy

nessun copy 27.11.13 23:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non ci serve un partito, il movimento è ok, ma il sindacato 5* serve eccome, altrimenti non ci si radica, usando un termine molto molto politichese

è quello che poi i cittadini toccano con mano quotidianamente, insomma..

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 27.11.13 23:54| 
 |
Rispondi al commento

ci manca il braccio armato della rivoluzione, il sindacato, proprio nel senso noventesco del termine

politica, coop-grupppi solidali d'acquisto, sindacato

senza non ce la faremo a sfondare :)


Cacchio!
Alla gelmini manca solo il manico per essere un orinale!

(dico esteticamente)

gennaro esposito 27.11.13 23:49| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cooky Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori