Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Dinosauri alla riscossa

dinosauri_m5s.jpg

C'è qualcosa di simbolico, di catartico, di segno di fine dei tempi nell'attacco al M5S da parte dei dinosauri del Potere. La discesa in campo del trio d'attacco dei novantenni, Napolitano, Sartori, Scalfari, "NaSaSca", una riedizione mummificata del celebre "GreNoLi" del Milan degli anni '50, ha in sé qualcosa di struggente, di echi di mondi lontani che non vogliono cedere il passo, di chi si crede immortale nelle sue eterne convinzioni. Sartori 1924, Scalfari 1924, Napolitano 1925, quasi 270 anni in tre, hanno sferrato un attacco frontale, geriatrico al M5S, definito anticostituzionale, che porterà il Paese alla rovina, che se ne frega dei problemi dell'Italia. Loro che in questo Paese hanno vissuto una lunghissima vita, che ne hanno tratto indubbi benefici, che hanno avuto ruoli di potere e di influenza sembrano riverginati, come se lo sfascio italiano non gli appartenesse, come se fossero italiani per caso, di passaggio, immuni da qualsiasi coinvolgimento e colpa. Mi sento come Gorbaciov che vuole la perestrojka attaccato simultaneamente da Andropov, Cernienko e Breznev mentre mi rinfacciano il fallimento dell'Unione Sovietica. Surreale, catafalchi che hanno contribuito a costruire e ad alimentare per più di settanta anni la situazione attuale vengono usati come truppe d'assalto dal Sistema. In guerra, alla disperata, contro le forze avversarie che avanzavano, si arruolavano i tredicenni, le ultime leve. In Italia per evitare il cambiamento si schierano invece i novantenni d'assalto. Forse è la prima volta che accade nella Storia, un caso unico di necrofila politica, di Pantere Bianche alla riscossa. Trovo inquietante dover fronteggiare un plotone di dinosauri, di quasi centenari, che si battono per il loro futuro (?) mentre all'orizzonte una linea di fuoco annuncia il meteorite che li travolgerà. I poteri forti del Corriere e della Repubblica e i partiti si nascondono dietro a degli anziani signori. Non hanno vergogna di sfruttare così dei poveri vecchi? Mai tentare di vendere un meteorite a un dinosauro. Perderesti il tuo tempo e irriteresti il dinosauro.

Tutte le informazioni su OLTRE V3day. Clicca il banner:
Vday3_oltre

Iscriviti all'evento Facebook e invita i tuoi amici!
Invia i tuoi video su youtube con il tag #OLTREv3day sul tema "Andiamo Oltre!". I migliori saranno pubblicati sul blog.
Partecipa su Twitter con #oltrev3day

Potrebbero interessarti questi post:

Napolitano contro il MoVimento 5 Stelle
Grillo pagliaccio del mondo di Sartori
L'invasione degli #Ultrascalfari

8 Nov 2013, 10:42 | Scrivi | Commenti (1046) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa
Tags: dinosauri, M5S, MoVimento 5 Stelle, Napolitano, perestrojka, Sartori, Scalfari

Commenti

 

368 tutti i primati del sud italia, ovviamente prima dell'unità d'Italia
http://quaeram.blogspot.it/2013/07/tutti-i-primati-del-sud-italia.html

369 La vera differenza tra Italia e Stati Uniti
http://www.quaeram.blogspot.it/2013/08/la-vera-differenza-tra-italia-e-stati.html

370 Lettera a Papa Francesco
http://quaeram.blogspot.it/2013/08/lettera-papa-francesco.html

371 La bambola gonfiabile più cara del mondo
http://quaeram.blogspot.it/2013/08/la-bambola-gonfiabile-piu-cara-del-mondo.html

372 Una strada intitolata a SILVIO BERLUSCONI
http://quaeram.blogspot.it/2013/09/una-strada-intitolata-silvio-berlusconi.html

373 La mappa del boss di tua "competenza"
http://quaeram.blogspot.it/2013/11/la-mappa-del-boss-di-tua-competenza.html

374 85 anni ma non li dimostra - Luciano De Crescenzo
http://quaeram.blogspot.it/2013/11/85-anni-ma-non-li-dimostra-luciano-de.html

375 Urlare al proprio figlio è sconsigliatissimo
http://quaeram.blogspot.it/2013/11/urlare-al-proprio-figlio-e.html

376 Il quadro più costoso del mondo
http://quaeram.blogspot.it/2013/11/il-quadro-piu-costoso-del-mondo.html

377 I diamanti più preziosi del mondo
http://quaeram.blogspot.it/2013/11/i-diamanti-piu-preziosi-del-mondo.html

lina 16.11.13 22:13| 
 |
Rispondi al commento

La vecchiaia.
La vecchiaia o anzianità detta in modo popolare,Senilità nel modo più appropriato, è l'età prossima alla fine della vita delle persone.
Le persone vecchie o anziane hanno durante questo ultimo periodo della vita, minori capacità motorie e rigenerative, e sono al contempo più esposte alle malattie e ai disturbi che ne conseguono.
Naturalmente non essendo tutti uguali esistono delle eccezioni, che essendo tali, determinano la normalità di quanto detto.
E' l'intero organismo che nella persona anziana viene meno rispetto alla giovinezza, o all'età adulta, e in conseguenza di questo stato subentrano tutta una serie di fattori che ne determinano l'andamento.
La "gerontologia" studia i processi di invecchiamento, e la "geriatria" ne studia e cura le malattie connesse, tanto per dirci che il processo senile, inizia con il declino organico e segue all'arresto dell'accrescimento, caratterizzandone lenta e progressiva modificazione. Tutto ciò si verifica mediamente nell'età pre-senile (45/65)che precede la senescenza (65/75) per sfociare nell'età senile conclamata (75/oltre).
Nelle discipline sportive, l'atleta solitamente sa riconoscere il momento dell'abbandono, dato che madre natura non gli permette di esercitare nello stesso modo le prestazioni di un tempo, e nel caso non fosse lui stesso a riconoscerne i limiti, provvederebbero altri con il potere di farlo.
Non è così in politica!
Sono innumerevoli le persone in età senile conclamata che non pensano minimamente di farsi da parte, anzi pur essendo vicini alla fase finale della vita pensano di essere indispensabili per la comunità, e invece di lasciar posto ai giovani si attaccano ancor più alle poltrone.
Come si può pensare che la persona in età senile conclamata abbia l'accortezza,la voglia l'energia, l'intelligenza, di programmare un futuro che non gli spetta? L'unica certezza che abbiamo è che non si farà mai da parte!! Eppure spesso si riempiono la bocca con il "largo ai giovani"
Maurizio Bolzoni-Verona

Maurizio Bolzoni 14.11.13 00:14| 
 |
Rispondi al commento

ABBIAMO APPENA SUPERATO LE 2000 FIRME, CONTRIBUISCI ANCHE TU AD IMPEDIRE LA VENDITA DELLE SPIAGGE ITALIANE FIRMANDO LA PETIZIONE DEL MOVIMENTO 5 STELLE VERSILIA STORICA SU AVAAZ.ORG
Ecco il link alla petizione:

https://secure.avaaz.org/it/petition/NO_ALLA_VENDITA_DELLE_SPIAGGE_ITALIANE/

Nicola B., versilia Commentatore certificato 11.11.13 14:29| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
siamo tuti d'accordo che costoro stanno sferrando un attacco frontale a M5S, perchè non vogliono mollare il potere (il potere loro e delle lobbies che li hanno messi là). Ma proprio perchè dietro questi figuri c'è una "Spektre" enorme e potentissima, è illusorio limitarsi ad aspettare che crepino: anche se questi crepano, non è finita!! Di vermi ce ne saranno altri a sputare calunnie in TV e giornali!! SENZA UNA TELEVISIONE NOSTRA (o qualcosa di simile) non si va da nessuna parte. Ricordate la storia, è come Waterloo, sembra che si vinca si vinca e poi alla fine arrivano i rinforzi della coalizione avversa, ... e i perdenti saremo noi !!! Attreziamoci, facciamo una colletta, e facciamo una TV nostra, perchè se no la gente alle Europee li voterà ancora questi qua se non entriamo nelle case di tutti con una TV (non dico di andare nelle TV di regime, dico di fare una TV nostra)

PS. Beppe attento, questi si attaccano a tutto, chi osteggiò la Perestroika non furono nè Breznev (morto il 10 novembre 1982), nè Andropov (morto il 9 febbraio 1984), nè Cernenko (morto il 10 marzo 1985), giacchè la Perestroika è venuta dopo, proprio con l'ascesa di Gorbaciov (l'11 marzo 1985, il giorno dopo la morte di Cernenko)... casomai furono i golpisti dell'agosto 1991, e poi Eltsin e tutti i nazionalisti delle altre repubbliche...
Comunque W BEPPE sempre!!!

CarloSca 11.11.13 13:31| 
 |
Rispondi al commento

Ma queste teste che dovrebbero essere" pensanti"egregio sartori,che cazzo state facendo....ci giocate alle bocce..o avanti con il viagra per vedere chi c'è l'ha più lungo?Ma tutta la "sapienza e saggezza"egregio sartori,si risolve nel cambiare la Costituzione? Insieme al rappresentante della mafia,e ad un vecchio fascista che da 60 anni mangia alle nostre spalle,o ai 40 saggi...che pensando ai seggi,fanno queste cagate:centrate almeno il vasino,così non dobbiamo spendere qualke milione per pulire!!!Che VERGOFNA,spero che sia un inverno infernale per voi saggi autocertificati,mi piacerebbe sentire che vi state congelando e morendo di freddo,ma questo succede ai lavoratori italiani :mica agli ABUFFINI,auguri al doppio napolitano,che mi fa doppiamente schifo,criminale amico dei criminali....vecchio quagliò...se te la squagli:non SBAGLI,perchè lo sport infernale sarà il tiro al quaglioni,auguri anke senza merito,sarà lo spettacolo più bello del mondo!!!!

maurizioo v., aiello del friuli Commentatore certificato 11.11.13 09:50| 
 |
Rispondi al commento

Avrei qualche perplessità se Andropov avesse osteggiato la perestrojka di Gorbaciov essendo morto nel 1984, quindi 3 anni prima della perestrojka stessa.

Paoluccio Anafesto 10.11.13 12:56| 
 |
Rispondi al commento


CARO GRILLO,

E' ORA DI RENDERE CHIARA LA SITUAZIONE CHE CON LAMENTELE CONTINUE SI MANIFESTA CONTRO UNA COSA ( LA CASTA ) O L'ALTRA ( LE TASSE SPAVENTOSE DA RAPINA ), POI LA RAI E POI ORA I CATAFALCHI DELLA POLITICA 90-ENNI , MA SEMPRE SENZA VISIONE DI INSIEME E SENZA AZIONE PRECISA DIRETTA CONTRO IL CENTRO DI TUTTA QUESTA MAFIA POLITICA CHE E' LA CHIESA CATTOLICA.
SI TRATTA DI UNA COSA SEMPLICISSIMA CHE SI CHIAMA CHIESA CONTRO STATO , ED E' LA COSTANTE DELLA CHIESA CATTOLICA CHE DISTRUGGE TUTTO QUELLO CHE TOCCA : QUINDI LA CASTA E' LA CASTA MAFIOSA DELLA CHIESA GESTITA DAI PRETI PEDOFILI, LE TASSE ESORBITANTI SONO L'APPROPRIAZIONE DEL REDDITO DEI CITTADINI DA PARTE DEI PRETI PEDOFILI
E CHI SI FA FOTTERE ? SI ARRANGI ! ALTRO CHE EVASIONE FISCALE .CI VUOLE LA FORCA PER I PRETI
PEDOFILI , E CHI SPARA CONTRO L'EVASIONE, CON LA PRESSIONE AL 70% , E' UN CRETINO O CONNIVENTE.
DOPO IL 10 % DI TASSE SIAMO AL FURTO DEL REDDITO DEI CITTADINI PER FARE MAN BASSA DEI PRETI E GESTIRE L'ECONOMIA COME REGALIA DEI PRETI PEDOFILI CHE ALIMENTA CASTA DI PEDOFILIZZATI E CATAFALCHI DELLA POLITICA , CON L'ACCUSA CHE CHIUNQUE NON SI VUOLE FARE RAPINARE E' UN EVASORE FISCALE , E COSI' I CRETINI DELLE ASSEMBLEE SCOLASTICHE A MILIONI RIPETONO CHE AL 70% C'E' L'EVASIONE FISCALE E QUINDI STANNO PREMENDO PER PIU' TASSE.
QUESTA E' LA BASE DEL CARRO ARMATO DELLA CHIESA CATTOLICA CHE DISTRUGGE IL MONDO ,DISTRUGGENDO L'ITALIA TRAMITE L'EUROPA E SPINGENDO CONTRO L'EURO ,COSI' LA GERMANIA ATTACCA L'ITALIA E L'ITALIA ATTACCA LA GERMANIA E I PRETI PEDOFILI SE LA SCAMPANO DALLA FORCA CHE DEVONO AVERE. PERCHE' LORO SONO GLI OPERATORI PRECISI DI TUTTO CIO' CHE LAMENTA IL M5S- E MAI SI DICE .
SE SI HA PAURA ? SI E' IN MANO AI PEDOFILI !
NON E' POLITICA ADEGUATA ATTACCCARE BERLUSCOONI, MA BISOGNA FAR CADERE IL GOVERNO SUBITO.
FAR CADERE BERLUSCONI VUOL DIRE SALIRE SUL CEPPO E POI INUTILE SCAPPARE( SE NON VINCO LASCIO ? NON SI LASCIA NIENTE!).L'UNICA COSA FATTA E' PER I PRE

PROF MARCELLO PILI 10.11.13 12:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Actung actung, e si i dinosauri son tornati per aprir bocca e sparare sciocchezze a tutto spiano, questi come apron bocca inquinano più di 100 cernobil, che pena!!!!!

Marco Bonanome 10.11.13 10:41| 
 |
Rispondi al commento

Siamo diventati lo zimbello del mondo,una barzelletta planetaria.L'orgoglio degli italiani è finito sotto i piedi,a prevalere è l'arroganza e l'opportunismo. Il diritto acquisito anche se non si sa come se per merito o, con favori di scambio con amici degli amici e così via. Fa davvero impressione quest'italia del comodo.

Marco C. Commentatore certificato 10.11.13 08:24| 
 |
Rispondi al commento

Peppeccrillo ha perfettamente ragione quando denuncia l' attacco "geriatrico concentrico" contro il Mov 5S da parte delle putride cariatidi, pro domo regime oligarchico-bankster in salsa UK-USrael-FMI-NATO, "NaSaSca" (Napolitano, Sartori e Scalfari).

Ha torto marcio invece quando, nella sua arteriosclerotica e limitata visione storico-geopolitica, continua a incensare e a considerare "un gigante" (fin dal 1993, nel suo eccellente spettacolo dal Teatro delle Vittorie in RAI) quella "schifezza arruolata dal West" di Gorbacev (aspettiamo una predicojka anche a favore dei famigerati "polski-wc" Walesa e Wojtyla).

Tutte le persone che alle periferie dell' ex impero sovietico hanno patito la fame, o sono anche morte per fame, durante gli anni duri del passaggio al meraviglioso nuovo corso, non ti ringraziano.
Peppeccrillo molta gente crede in te, per cui, assieme a 'bbelli capelli, studiate un po' meglio la storia che ne avete bisogno.


Ammesso e non concesso che ci vorrebbero 30 miliardi di euro per il reddito di cittadinanza così come l'ha pensato il MoVimento (in realtà di meno, in quanto esso sostituirebbe altre forme di ammortizzatori sociali), rinunciare agli F35 fornirebbe da sola, come misura, la metà dei soldi.Poi cominciamo a contenere, se non abolire, gli sprechi: la sola camera costa un miliardo l'anno, si potrebbe almeno dimezzare la cifra. Il Quirinale col suo illustre inquilino ci costa più di 200 milioni l'anno, napo orso capo vale 4 regine Elisabetta! E mica parliamo di una che vive nell'indigenza, eh! Se poi aggiungiamo la rinuncia ad opere inutili come la tav e alle spese militari ecco la quadra del cerchio!... ma non illudiamoci, non succederà mai. O il 40% o i sogni rimarranno nel cassetto, gli italioti sono disinformati, telelobotomizzati, e quelli che non sono collusi con lo status quo sono imbecilli!
la coperta per noi è sempre corta!....

Illy 09.11.13 17:38| 
 |
Rispondi al commento

Il trio d'attacco è in effetti un trio ormai in costante fuorigioco, che per decenni ha goduto della compiacenza delle difese avversarie e che ora non riesce a rassegnarsi all'idea che è stato tutto un bluff.

Placido Calabrò, Messina Commentatore certificato 09.11.13 17:15| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe ora che invece delle loro poltrone si accomodassero alle panchine di un bel parco pubblico se sono riusciti a salvarne qualcuno decente.

Lello Marino (marins) Commentatore certificato 09.11.13 14:50| 
 |
Rispondi al commento

Forse bisognerebbe guardare con più attenzione quello che succede in alcuni stati sudamericani per avere conferma che, anche da quelle parti, il mondo è in fermento e avanzano nuove idee.
Hanno fatto un trattato, prevalentemente commerciale come il "Mercosur" composto da 5 membri effettivi, 5 associati e 2 osservatori. Nulla di significativo.
Hanno creato il trattato l'Aladi e l'Alca
Quello, a mio avviso più interessante è il trattato "ALBA" fra Venezuela e Bolivia che si propone, in primo luogo di: "combattere la povertà e sviluppare la cooperazione e la solidarietà".

E' prematuro dare un giudizio positivo ma, ripeto, credo valga la pena di seguirne con attenzione gli sviluppi.

vito pallotti 09.11.13 14:20| 
 |
Rispondi al commento

Censis
Le preoccupazioni e l'indignazione, non solo non si sono mutate in frustrazione e disperazione, ma non hanno indebolito la vitalità individuale. Il Paese h tutt'altro che spento. Semmai è in attesa di un segnale: il 46% degli intervistati dice di essere nella condizione in cui vuol fare qualcosa, ma non sa cosa. E’ una voglia di recuperare i beni morali come beni rifugio; in un contesto che percepiamo come degradato. Nel Paese si prepara una reazione al degrado antropologico. La spinta ideale mostra di avere sufficiente energia per far riprendere l’evoluzione. Ma manca una regia che unisca tutte queste energie: oggi il 67% degli italiani non si sente rappresentato da nessuno. Lo sappiano i politici!

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 09.11.13 13:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CENSIS
Il quadro sui valori degli italiani nel 2013 fa ben sperare
L'egoismo è in caduta, cresce la voglia di ritrovare l'altro. Abbiamo tutti l'impressione che la vitalità della nostra società stia lentamente scemando. Siamo come un treno che perde forza pian piano e invece potremmo essere un pendolo che riparte. La ricerca del Censis parla di una crisi antropologica (egoismo diffuso, passività, irresponsabilità..) Ma tutto può cambiare
La voglia di altruismo, di aiutare chi è in difficoltà trasmette più energia positiva che occuparsi del proprio benessere in palestra o in un centro estetico. Il 29,5% degli italiani afferma di ricevere moltissima carica dalla possibilità di aiutare chi è in difficoltà, nella voglia comune di ritrovare l'altro. Il 40% è molto disponibile a far visita agli ammalati. Più del 36% ad aiutare in caso di calamità naturale. Il 37% a dare una mano nella manutenzione di scuole o spiagge. Le percentuali aumentano a Sud. I rapporti sociali sono buoni e importanti. Solo il 10% pensa che l'onestà dei cittadini che abitano nel suo territorio sia scarsa. Si ha dunque fiducia anche negli altri. Il 59% degli italiani afferma che curare la propria spiritualità procura una buona dose di energia positiva. Si ama molto questo Papa. Tutti sperano in un futuro di lavoro con meno competizione e più collaborazione. Il 35% degli imprenditori italiani ritiene che collaborare bene con i colleghi darebbe molta carica. E così il 31% degli artigiani. Può farsi strada una nuova cultura imprenditoriale, più collaborativa, in grado di essere trainante per il Paese, se prevarrà la voglia di riscoprire l'altro come alleato e non come competitore
La crisi preoccupa. L'85% si dice preoccupato e il 71% indignato, ma solo il 26,5% dice di sentirsi frustrato e il 13% disperato. Al contrario, il 59% degli italiani si sente vitale (e anche il 48% degli over 65 anni).

segue

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 09.11.13 13:44| 
 |
Rispondi al commento

Per l'ISTAT In Italia, nel 2011, le famiglie in condizioni di povertà relativa erano 8,2 milioni di persone

I poveri assoluti erano di 3,4 milioni di persone, il 17,8 %

La povertà relativa si ha sotto i 1000 euro al mese per due persone

La povertà assoluta si ha quando si scende tra i 700 e i 900 euro al mese sempre per due

Ma in due anni la povertà in Italia è aumentata paurosamente grazie alle politiche sciagurate di gente come Monti o Bersani

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 09.11.13 13:25| 
 |
Rispondi al commento

il pdl presenterà emendamenti per la liberalizzazione delle spiagge, una vera catastrofe , vuol dire cemento, cemento , cemento il pd cosa fa si accoda? uno scempio , una deturpazione, già adesso fallo quello che vogliono immaginiamo sei i palazzinari diventeranno padroni delle spiagge. Italini , un popolo di M.

claudio spagnolo, lecce Commentatore certificato 09.11.13 13:09| 
 |
Rispondi al commento

Non hanno linfa, hanno disatteso ogni regola di buon senso, hanno obinubilato ogni spirito del loro idealismo, ammesso che l'abbiano avuto considerato che è come imparare ad andare in bicicletta, non fanno i conti con la loro insignificanza e con lo spirito dell'evoluzione che ci obbliga al migliore dei modi per la sopravvivenza. Ma la vita è breve ed effimero il loro esistere, se hanno delle motivazioni a breve hanno disatteso le speraze dei loro stessi cari e la storia, benchè manipolata, confuta la loro miope strategia.

Mario Furno 09.11.13 13:06| 
 |
Rispondi al commento

Vi ricordate quell'unica volta che Bersani mostrò una timida apertura verso il M5S, dopo aver capito che aveva perso le elezioni e non avrebbe potuto governare da solo?

Accadde una sola volta e fu così frenata che non solo non si ripeté mai più, ma fu accompagnata da una campagna di stampa così calunniosa e impestata nei confronti del M5S da togliere a qualunque persona intelligente anche il minimo sospetto che il Pd guardasse seriamente al M5S come un alleato. Dopo, media e T R O L L si allargarono quanto più poterono per deformare l'evento, deducendo l'indeducibile e persistendo nel falso anche dopo le dichiarazioni di Bersani e soci chiarirono in modo inconfutabile per il Pd il M5S era solo e sempre un nemico, come Berlusconi non era

Ma quell'unica volta. che poi andò in visione diretta in modo inequivocabile, il M5S presentò i 20 punti fermi del suo programma e Bersani sintetizzò il proprio programma elettorale in 8 scarni punti poco esplicitati. Ebbene Il reddito minimo di cittadinanza stava tra questi 8 punti e vedere come il Pd reagisce ora dice chiaro quanto ipocrita era prima.

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 09.11.13 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Morra ieri ha giustificato le spese in emilia fatte dal m5s per un divano Ikkea. Poco prezzo e per servizio.Poi i pranzi!
Io non so! So solo di stare attenti e vigili.
I ns/ parlamentari vigilino e intraprendano iniziative punitive(a differenza degli altri), se del caso.PERCHE'? Non aspettano altro per sputtanare il movimento, anche per un nonnulla!
Non fatevi fregare da questi ladri patentati trentennali!!!Sollecitate la chiusura immediata delle indagini!!!!!

silvana rocca, genova Commentatore certificato 09.11.13 12:32| 
 |
Rispondi al commento

http://memmt.info/site/wp-content/uploads/2013/01/Programma_memmt.pdf

Fausto C., Torino Commentatore certificato 09.11.13 12:05| 
 |
Rispondi al commento

Ribadiamo che anche il Pd aveva il reddito minimo garantito nel suo programma elettorale di questo marzo alle politiche e che praticamente lo avevano tutti meno il Pdl
Ma lo hanno messo pro forma, senza specificarlo bene, tanto per fare nel solito imbroglio propagandistico del prometto e non mantengo che li ha tenuti al potere per 20 anni per quanto tutte le loro promesse siano finite in discarica
L'unico che ha preso il problema sul serio è stato il M5S che presenta una legge precisa e articolata e che ora svela il bluff di tutti gli altri partiti, meno Sel, che continua a difendere la proposta, mentre tutti gli altri non solo se la sono rimangiata ma avanzano offese e obiezioni come se la cosa non fosse venuta anche da loro
Il M5S 5 Stelle è l’unica forza politica ad aver finora esplicitato i dettagli della sua idea di reddito minimo garantito. Il deputato Alfonso Bonafede a UFQ disse: «Vorremmo fosse intorno ai 900-1000 euro che consente di non rinunciare ai propri diritti, di non diventare schiavo. Durerà 3 anni e si riceveranno un massimo di tre offerte in base alle proprie competenze attraverso gli uffici di collocamento, che devono essere potenziati, al terzo rifiuto il reddito viene tolto».Ora la cifra è scesa a 600

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 09.11.13 12:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

nuovo post

paoloest21 09.11.13 11:57| 
 |
Rispondi al commento

Per il reddito minimo garantito, che ormai viene chiamato erroneamente da tutti reddito minimo di cittadinanza, gli economisti Boeri e Perotti stimano un ordine di grandezza tra gli 8 e i 10 miliardi di euro per un reddito minimo garantito di 500 euro

Dunque sono veramente fantasiose le cifre esagerate e terroristiche che girano sul web

Se fossero pure 15 miliardi, si pensi che corrispondono alla stessa cifra per è stata stanziata per i cacciabombardieri inutili e difettosi che sono stati stornati da tutti i committenti europei meno l'Italia e che dovrebbero servire a trasportare le bombe atomiche americane nelle sue guerre di conquista. E non si vede a quale intervento sulla crisi italiana questa spesa enorme dovrebbe servire, tanto più che la nostra Costituzione vieta le guerre aggressive.

E se adempissimo all'ordine della Bce di eliminare le inutili e costose Province, avremmo immediatamente 17 miliardi ogni anno da destinare ai poveri.

Che diventerebbero di più equiparando il nostro Parlamento e ai numeri e ai costi medi dei Parlamenti europei eliminando le corti ricchissime della Casta.

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 09.11.13 11:55| 
 |
Rispondi al commento

Il reddito di cittadinanza è un punto presente nei programmi di molte forze politiche (non del Pdl) alle elezioni politiche di quest’anno ed è uno dei 20 punti programmatici fondamentali del M5S che ora lo ha ripresentato.
Già il nome è sbagliato. Il reddito di cittadinanza (basic income guarantee in inglese) è un sussidio universale e non condizionato che dovrebbero ricevere tutti, per un tempo indefinito e indipendentemente dalla loro ricchezza o da altri redditi, lo dovrebbe avere tanto Lapo Agnelli quanto un barbone o un dipendente appena licenziato.
Il reddito minimo garantito (guaranteed minimum income in inglese) è invece un programma universale – cioè ha regole valide per tutti – e condizionato: nel senso che le sue regole dicono chi ha diritto ad averlo. Ad es. lo Stato può decidere di darlo a chi non ha altri redditi o è iscritto a una lista di collocamento. Il reddito di cittadinanza non esiste in quasi nessun paese del mondo (forse solo in Alaska). Il reddito minimo garantito invece è molto diffuso in Europa. Ce l’hanno tutti i Paesi civili meno Grecia e Italia.
Perché si usi il primo termine è un mistero.
A chi giova confondere due cose diverse?
Ormai si parla del primo come fosse il secondo.
E accettiamo anche questo, ma non sarà con queste confusioni che faremo chiarezza.

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 09.11.13 11:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bella Vito!
bello il tuo post, dobbiamo portare i nostri amici
a considerare il tutto con occhio filosofico. La filosofia (philo=amante, sophia=sapere) aiuta a pensare e quindi a capire. Poi verranno le cifre, i numeri, le statistiche, i grafici che compongono l'economia che, ricordiamoci (noi, perchè i "professionisti o non lo sanno o se lo sono dimenticato) ha il suo etimo dal greco: Oikos=criterio di condotta, Nomos=casa). Circa un secolo fa, qualcuno, avvezzo ai meccanismi psicologici, intuì che il verosimigliante poteva
essere venduto come verità. Edward Bernays , nipote di Freud!!, inventò la pubblicità, come oggi la conosciamo, e la manipolazione dei pesnsieri e delle coscienze, creando falsi miti,
falsi ideali, falsi bisogni. Durante il periodo nazista, Gobbels utilizzò alla grande queste tecniche rincoglionendo milioni di tedeschi. Da noi, un nano bagongo che aveva fatto i soldi con la pubblicità, non ha fatto altro che replicare il passato riuscendo, anche lui, a rincoglionire milioni di persone. Potremmo domandarci. ma l'opposizione cosa faceva? I difensori, senza se e senza ma, del popolo dov'erano. E dove dovevano essere: a farsi i cazzi loro, con le Coop, con le banche, con i sindacati, con le lobbies all'amatriciana. Sferzante il commento dell'Avv: Guido Rossi: hanno creato l'unica merchant bank dove non si parla inglese. Vi domando: avete mai visto dei polli volare alti?. E in ogni caso da persone mediocri non possono che nascere pensieri mediocri. E' un sillogismo!
Nanni Moretti vent'anni fa glielo disse: con questa classe dirigente non vinceremo mai! E questi tristi figuri cosa hanno fatto? Sono ancora tutti lì con il loro codazzo di - idiot servant -
a presidiare tutto: TV, radio, attività culturali, cinema, musica, teatro, stampa,finanza, magistratura. Allora facciamoci aiutare dalla filosofia che ci dice: la verità come l'arte è nell'occhio di chi vede e non di chi guarda.
Beppe è riuscito a incanalare tutte lle nostre incazzature e a tradurle.

Alfredo Ercole, mjlano Commentatore certificato 09.11.13 11:46| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo Beppe, in sintesi io avrei una proposta da fare e che è tanto che mi frulla nella testa. Ho sempre pensato che sarebbe opportuno, da parte del governo, incentivare le donne che lo vogliono a lasciare il lavoro e ritornare fra le mura domestiche. Credo che questo sarebbe molto utile in quanto si liberebbero dei posti di lavoro e si ritornerebbe ad avere una donna-madre che si occupa dei figli invece di lasciarli in giro tutto il giorno con tutti i problemi connessi e che ben sappiamo. Non è da trascurare la crescita sotto zero della popolazione da imputarsi maggiormente alle donne che lavorano e non mettono al mondo figli perchè non c'è nessuno che li guarda. Certo ci sono casi che se non si lavora in due non è possibile andare avanti ma incentivando con un salario mensile, sono convinto, che molte donne sarebbero disposte a ritornare a casa ad occuparsi della famiglia anche in considerazione che molti lavori sono disagiati per una donna.
Certo di una tua riflessione ti invio i miei migliori saluti.
Moreno BICHI - Siena-

Moreno Bichi 09.11.13 11:46| 
 |
Rispondi al commento

Gli Intoccabili

di Paolo Becchi

La mozione di sfiducia presentata nei confronti del Ministro Cancellieri imporrà, quantomeno, la discussione pubblica su una vicenda già scivolata via attraverso le banalità ed i “falsi scandali” della stampa, che servono in realtà a nascondere le realtà che apparentemente annunciano di svelare. Come è accaduto con Alfano, anche questa volta la questione verrà messa a tacere: i ministri del Governo Letta non si toccano. Resta, però, una storia “sporca”, una storia “sbagliata”, una storia che dimostra la decadenza cui sono giunte le nostre istituzioni.

Di cosa accusiamo il Ministro? Di aver fatto pressione, o anche soltanto sollecitato – in modo diretto o indiretto non è dato, al momento, saperlo esattamente – due funzionari della pubblica amministrazione (i vice capi del dipartimento per l’amministrazione penitenziaria Francesco Cascini e Luigi Pagano) a prendere provvedimenti in relazione alle condizione di una detenuta, Giulia Ligresti, la cui famiglia è obiettivamente legata alla famiglia di Annamaria Cancellieri,
in particolare attraverso il figlio di quest’ultima, Piergiorgio Peluso.

È ormai accertato che, nel corso della telefonata a Francesco Cascini, il Ministro sottolineò il rapporto di amicizia personale che la legava alla famiglia Ligresti.

Così Cascini ha dichiarato:

«Mi disse di essere amica dei Ligresti, famiglia nota anche perché il padre e due figlie erano state arrestate un mese prima, e un altro figlio era latitante. […]

Il ministro ha avuto notizia di un detenuto a rischio non per le sue funzioni istituzionali bensì per un rapporto privato di amicizia».

segue
http://www.lafucina.it/2013/11/09/gli-intoccabili/

silvanetta* . Commentatore certificato 09.11.13 11:45| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

per tutti et per nessuno

siete invitati...

http://www.balloonfiesta.com/

mi dicono dal new mexico che sia il più grande del mondo...

eggià , so' americani:))

paoloest21 09.11.13 11:44| 
 |
Rispondi al commento

1998

Il campione del mercato Bill Gates vs il campione dello stato Bill Clinton.
Antitrust del presidente USA vs Microsoft.

Beh, vince Bill Gates e Clinton distrutto da un sex scandal.

Ufficialmente inizia era superiorita' mercato sullo stato.
Attraverso multinazionali, lobbies e Billions dollari.
China ed i BRIC lo capiscono meglio di Europe...

Quindi se volete successo pensate piu' al mercato, ai clienti che alla politica.

Fabrizio Salvini 09.11.13 11:44| 
 |
Rispondi al commento

Ma è ancora possibile pensarla diversamente dal M5S? Se lo si fa si è in automatico complici della stampa Bilderberg?
Gli articolo di Sartori e Scalfari possono anche non piacere ma sono opinioni.
Beppe avresti potuto rispondere alle questioni sollevate evitando il solito post con i pipponi contro tutti che ti vogliono male, non ti capiscono, sono in cattiva fede, i poteri forti,... che palle, basta, sembri Silvio altro che Gorbaciov.

PS La questione dell'ART 67 non è una stronzata da dinosauri, se non lo capite è un problema di ignoranza..

simone dragone 09.11.13 11:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari amici del M5S e caro Beppe, non dobbiamo demordere in questa guerra che ci oppone ai cosidetti dinosauri che parlano con la pancia piena come Berlusconi, Napolitano, Sartori e Scalfari, poichè fanno il loro mestiere e cioè quello di essere i custodi di un regime di corruzione e privilegi scandalosi, nel quale il più vile di tutti è il PD cosidetto partito dei lavoratori che essendo organico a questo sistema dimostrandolo anche con i falsi tesseramenti e lo scandalo Monte Dei Paschi di Siena, non ha rinunciato ai benefici della casta e a quant' altro, alleandosi con il M5S, poichè non è possibile fare una società nella vita come in politica, il cui socio ti impone come condizione, che lui vuole intascare mensilmente euro 20.000 lordi e tu vuoi prenderne solo 4.000 lorde e bene ha fatto Grillo a mandarli a quel paese. Allora ragazzi, avanti tutta fino alla vittoria finale partendo dalle elezioni europee e poi a quelle politiche nazionali dove dovremo strappare la maggioranza per un nuovo governo che dovrà azzerare il debito eliminando i privilegi di casta, le provincie, gli inceneritori, la TAV, le spese inutili con l' appalto degli F35, le inutili missioni militari all' estero ed elevando gli stipendi dei lavoratori, le pensioni sociali e quelle dell' INPS, riducendo le tasse realmente ai lavoratori ed introducendo il reddito di cittadinanza. Saluti ed auguri dal vostro amico Carlo Alaia da Napoli cell 3664587483. W il M5S, fino alla rivoluzione nelle urne prossima ventura

Carlo Alaia 09.11.13 11:37| 
 |
Rispondi al commento

Il Vecchio Statista è come Geppetto
proclama discorsi ma fà pipì a letto
ogni suo figlio ha allevato con attenzione
e a tutti ha dato il nome di Pinnocchietto
sembrava una favola e forse lo era
una volta avevo letto anche un'illustrazione
si parlava però di infantile ingenuità
ma questa oggi è soltanto disonestà
Povere oggi queste favole di una volta
dove si cercava di dare anche una morale
adesso ogni azione invece è stolta
premeditata, ma nessuna giustificazione è accolta
Se Collodi lo sapesse, lassù dov'è andato
come si è ridotto ormai questo burattino italiano
il fuoco dentro tutto l'ha bruciato
cresciuto e anche Vecchio pian piano è diventato
solo il naso è rimasto così lungo
diventato così, ma così brutto da rimaner senza fiato

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 09.11.13 11:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


dal sito del fattoquotiano:

"Banca popolare di Milano nel caos, si scalda l’82enne Lamberto Dini!"

....comparato con i 3italopitechi di cui sopra,
un giovincello direi....

buona giornata

Path Walker Commentatore certificato 09.11.13 11:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E la mozione di sfiducia alla cancellieri?
E l'impeachment a napolitano?

No, perche' non e' che stiamo diventando come gli altri... se non siamo dei pagliacci, vediamo almeno noi di fare quello che promettiamo.

Nicola da Mantova Commentatore certificato 09.11.13 11:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

“Deve andare ai domiciliari. Ma medico pro cannabis è in carcere per un disguido”
Fabrizio Cinquini, arrestato per aver coltivato marijuana a scopo terapeutico, a causa di una email persa si trova ancora dietro le sbarre. La moglie: "Mi sento offesa e scandalizzata per la telefonata del ministro Cancellieri a favore di Giulia Ligresti"

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/11/09/doveva-andare-ai-domiciliari-ma-per-un-disguido-il-medico-pro-cannabis-resta-in-carcere/771329/

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 09.11.13 11:19| 
 |
Rispondi al commento

BUONGIORNO BLOG!!

All'appello manca qualche dinosauro oggi o sono ancora tutti presenti?
ancora tutti in attivita'?
Azz....dura la faccenda dell'estinzione,ma ce la faremo, i piu' forti sopravvivono e noi modestamente lo siamo :))


Ottima la proposta per un reddito di cittadinanza , però per renderla più giusta si potrebbe iniziare facendo beneficiare solo chi ha perso il lavoro , per gli esodati , per i cassintegrati ...C'è già chi si frega le mani per un lavoro in nero senza cercare una regolare occupazione quindi integrato economicamente da questa proposta . Cerchiamo di evitare approfittamenti da parte dei soliti furbetti !

Alfredo Pierucci 09.11.13 11:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finchè non ci saranno le dimissioni lo ripetero' all'infinito:

CANCELLIERI ,perché quando ha ricevuto la telefonata di Ligresti non le ha detto che suo figlio si deve consegnare alla Giustizia,visto che è Latitante???


Buondi' a tutti.

simone stellini Commentatore certificato 09.11.13 11:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi sento come Gorbaciov che vuole la perestrojka attaccato simultaneamente da Andropov, Cernienko e Breznev mentre mi rinfacciano il fallimento dell'Unione Sovietica. [ Beppe G. ]

Ecco, questa potevi evitare di scriverla !
Perchè per colpa della perestrojka a cazzo di cane del "segnato da satana" con la complicità di un fottuto papa mafioso ci troviamo in questo mare di merda !

ma tanto , tu lo sai, e te piace sguazzarci dentro
come il tuo concittadino Crozza fà con le battute del nanazzo e le esternazioni del razzi !

Lenin Nicolaj (che fare), Roma Commentatore certificato 09.11.13 11:02| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

Potere del Potere

In tutte le regioni sono presenti, credo
palazzoni alti e lussuosi di vetro e cemento
sono le sedi delle puttane del Potere
dove si sorreggono le trame di tale Tradimento
La chiamano Rai la mamma di queste così volgare
alleva figli bastardi subito pronti a tradire
servizio pubblico è definito il loro lavoro
ma sono solo guai per noi, il che è tutto dire
Se la madre è così figurarsi il padre
Potere mediatico l'hanno chiamato
tale quale al Vero, per cui da noi odiato
solo uno strumento di oblio o di morte
per memorie divorate e valori uccisi
Potere che si amplifica nel Potere
tanto simili da sembrare due gemelli derisi
perchè questo Potere, a chi crede di darla a bere?
Fanno di tutto assieme pur di annietarti
incomincia con una tassa che ti segue dove vai
difficile fuggire, i tuoi viaggi son troppo corti
soldi strappati così, che a darli non vorresti mai
Quante schifezze in nome dell'informazione
altro che libertà di scelta e di pensiero
se ci pensi un attimo è peggio di una prigione
Soldi che corrono che son dei contribuenti
giochi a premi e a ogni ora show spazzatura
con insulti e polemiche sempre troppo a dismisura
spettacolo incivile contro ogni sana natura
Questo è lo specchio della nostra società
altro che un bel spettacolo di varietà
solo una vetrina vergognosa di gente inutile
che con i nostri soldi si nutre a sazietà
Vergogna questa mai diffusa pubblicamente
uno stato che in questo modo esercita il Potere
ma non è segreto questo per chi è sano di mente

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 09.11.13 11:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi sembra normale che chi fa parte di un'epoca guardi con sospetto e pericolo al nuovo, che può essere buono o peggiore ma ce è comunque una novità e il problema è che vecchi alla Napolitano o alla Scalfari, con tutto il rispetto, in Italia ce ne sono tantissimi e concordo nel fatto che vengano stumentalizzati dal sistema per contagiare l'opinione pubblica.
Non mi spaventa comunque chi critica il M5S ma chi lo elogia ed è pronto ad approfittarne facendolo diventare qualcosa di vecchio... spero davvero che serva davvero a cambiare l'Italia.

Vincenzo Musella (sean85), Napoli Commentatore certificato 09.11.13 10:55| 
 |
Rispondi al commento

ve l'avevo detto - no ?
quella viscida merdaccia di favia
assunto in pianta stabile a la7

ieri in tutta coscienza
ho condannato a morte sgarbi !

ah,che liberazione :)

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 09.11.13 10:55| 
 |
Rispondi al commento

Scusate,

qualcuno potrebbe dire alla deputata Basilio di smetterla di di dire cretinate sull'esistenza delle sirene o sugli extaterrestri offrendo l'occasione ai giornali italioti (e ai loro padroni) di buttarcisi a pesce per ridicolizzare il M5S e sviare l'attenzione dalle loro ruberie?

http://www.articolotre.com/2013/11/la-deputata-grillina-tatiana-basilio-ci-ricasca-torna-sulle-sirene-e-ci-aggiunge-gli-extraterrestri/223362

ENNIO DORIS 09.11.13 10:53| 
 |
Rispondi al commento

ancora con sta storia di bersani et il governo mancato??

http://www.beppegrillo.it/2013/07/bersani_non_e_mica_matto.html


http://www.liberoquotidiano.it/news/politica/1275483/Bersani-fa-outing---Mica-volevo-far-l-alleanza-con-Grillo--son-mica-matto--.html


informatevi!!

paoloest21 09.11.13 10:52| 
 |
Rispondi al commento

@ Dino Colombo:

tutta la mia solidarietà perchè con oggi (ma non solo oggi!) è tutta 'na favola, infatti

OGGI È "LA CARICA DEI CENTO e UNO" !!!

Cordiali Saluti.

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.11.13 10:42| 
 |
Rispondi al commento

SIAMO ANCORA SOTTO UN VERGOGNOSO ATTACCO MEDIATICO..!! CHE VENGA DALLE RETI MEDIASET E PRIVATE COME LA SETTE CI PUO' ANCHE STARE, TANTO SI SA CHI LE FINANZIA... MA CHE UN LECCACULO DI BERLUSCONI COME PORRO DIFFONDA IL VIRUS PRO CASTA DISTORCENDO COMPLETAMENTE LA REALTA' E LA VERITA', ATTACCANDO INDISCRIMINATAMENTE IL M5S SENZA CONTRADITTORIO IN UNA TRASMISSIONE TELECOMANDATA DALLA PARTITOCRAZIA IMPERANTE E PIU' VISCIDA.. CON OSPITI MAFIOSI DEL CALIBRO DI MASTELLA PER NON PARLARE DI FELTRI E IL RENZIANO DI TURNO.. SU RAI2 E' UNA VERGOGNA INSOPPORETABILE...!!! MA DOV'E' FICO...??!! BASTA A FARCI MASSACRARE COSI' SULLE RETI PUBBLICHE E NON...!!! BEPPE CI VUOLE UNA TASK FORCE M5S CHE ARGINI IMMEDIATAMENTE QUESTA DERIVA...ORMAI LE TV SONO DIVENTATE UNO SPOT PUBBLICITARIO CONTINUO PRO RENZI E ANTI M5S...E' PIU' SI ANDRA' AVANTI E PEGGIO SARA'...LUI SI AVVALE DI UNA NUTRITA SCHIERA ORGANIZZATA CHE LO APPOGGIA OVUNQUE...E' IL NUOVO BERLUSCONI PROMETTE TUTTO ED IL CONTRARIO DI TUTTO SCOPIAZZANDO ABBONDANTEMENTE DAL NOSTRO PROGRAMMA...!! NE ABBIAMO TANTI IN GAMBA E TELEGENICI DA MANDARE IN PRIMA LINEA...QUI LA BATTAGLIA SI VINCE O SI PERDE SOPRATTUTTO IN TV...E' DA IDIOTI LASCIARE GLI SPAZI TELEVISIVI CHE CI SPETTANO DI DIRITTO AL NEMICO...!!! SUBITO IL M5S IN MASSA IN TV OVUNQUE...!!!

Giovanni D., Bari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.11.13 10:41| 
 |
Rispondi al commento

“SOTTO A CHI TOCCA”.

Prima di tutto vennero a prendere la scala mobile
e fui contento, perché creava inflazione.

Poi vennero a prendere le aziende di stato
e stetti zitto, perché rubacchiavano.

Poi vennero a prendere le pensioni,
ed io non dissi niente, perché non ero pensionato.

Poi vennero a prendere i le piccole e medie imprese e fui sollevato, perché erano fastidiose.

Un giorno vennero a prendere me,
e non c'era rimasto nessuno a protestare.

Paolo R. Commentatore certificato 09.11.13 10:40| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Buona giornata a tutti. Piove, governo ladro!
Dopo il caffè, come d'abitudine, ascolto i dibattiti
TV in cui sfilano una moltitudine di: esperti, economisti, professori, pennivendoli, ballerine,nani bagonghi,semianalfabeti, e dulcis in fundo i cosiddetti politici. Da questi ascolti non mi aspetto segnali incoraggianti, intelligenti, premonitori, prospettici. Il mio disincanto ormai ventennale, mi ha -perversamente?- suggerito di concentrare la mia attenzione su alcuni aspetti che i più non colgono. La fisiognomia alla Cesare Lombroso (scopriamo così che hanno quasi tutti delle teste di cazzo),il lessico che, dopo i cioè, nella misura in cui, gli
-a monte- del 68, oggi hanno sostituito con i -diciamo-. Il record mondiale è di tale Geremicca -pennivendolo- che in un discorso di 50 parole è capace di infilarci 20 diciamo. La "moda" si è rapidamente diffusa e quasi tutti si sono allineati quando hanno compreso che questo semplice verbo coniugato, permetteva loro di usarlo come legante per tenere insieme concetti evanescenti, discorsi che, se trascritti, sarebbero incomprensibili anche a chi li ha fatti.
La logica Platonica/Aristotelica nei suoi principi
fondamentali: causalità, realtà, non contraddizione. Se i nostri stipendiati fossero obbligati a rispettare, nelle loro esternazioni, questi tre semplici principi, starebbero muti, silenti, non essendo in grado di produrre pensieri
coerenti. Quindi utilizzano il cazzeggio, diuturno, martellante, saccente, avvelenando le menti dei più sprovveduti e culturalmente meno preparati.
Anni fa, lessi un libro; I bastardi di Voltaire di J.R. Saul vi cito uno stralcio:
Le parole sono tutte vere e tutte false. Senza una memoria lineare nella mente, sono solo parole dette bene o dette male, dette da gente simpatica o da gente antipatica. Senza una memoria ordinata la civiltà e il pregresso sono impossibili. Si perde il peso delle parole, se ne perde il valore,
si perdono persino i sentimenti che a esse sono legati. Ciao a tutti

Alfredo Ercole, mjlano Commentatore certificato 09.11.13 10:39| 
 |
Rispondi al commento

la ricerca della verità è insitita nella natura umana.esistono due modi:il metodo socratico e l'accettazione del mito.il secondo è quello più facile.l'uomo ha,da sempre,seguito la via più facile.chi vuole il dominio del mondo ha capito tutto questo.chi ricerca la verità epistemica non può che seguire il metodo socratico.il mito ci distruggerà.una consistente minoranza socratica potrebbe salvarci.purtroppo siamo,ancora troppo lontani e,chi stà usando il mito come arma per schiavizzarci,uccide socrate ogni giorno di più.

vito asaro 09.11.13 10:39| 
 |
Rispondi al commento


o.t.


er piddì aveva nel suo programma elettorale il reddito minimo.

adesso che il m5s passa a fare il passo concretto cosa ti dice quella vecchia volpe di fassina? che est demagogia!fassì , ma allora come mai lo avete messo nel vostro programma?
non ne era a conoscenza? com ele capita spesso riguardo provvedimenti che i suoi amici intendono prendere, oppure era solo per prendere dippiù in giro i vostri poveri et ignari elettori?

mi risponda con calma, io qua sto:)))

paoloest21 09.11.13 10:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L ' ULTIMA SPIAGGIA

Quelli CHE erano l ' ultima spiaggia

Quelli CHE che ci andavano al mare

all ' ultima spiaggia

Quelli CHE a Capalbio era solo la loro

l 'ultima spiaggia

Quelli CHE si mangia bene all'ultima spiaggia

Quelli CHE come fosse la ultima spiaggia

Quelli CHE era loro personale l' ultima spiaggia

Quelli CHE questa E' l ' ultima spiaggia

Quelli che ora se le vendono le nostre spiagge

I conti non tornano neanche vendendo le nostre

spiagge perchè tra stipendi pensioni e consulenze

si sono mangiato tutto anche la sabbia

dell ' ultima spiaggia .

giuseppe di meo, roma Commentatore certificato 09.11.13 10:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alla fine ho capito che al GF da molto fastidio quando propongo una legge che definisca "REATO" qualsiasi forma di prestito (sfruttamento dello stato di bisogno) materia che interessa le istituzioni e non il capitale privato, gia', possiamo tranquillamente dire che con una legge del genere IL MONDO VERREBBE STRAVOLTO COMPLETAMENTE, altro che meteorite a 5 stelle, ci sarebbe una NUOVA VITTORIA degli schiavi contro questo fantasma che si ripresenta ogni volta che uomini potenti si aggregano attorno ad una nuova droga o ad altre esaltanti manifestazioni di oblio sessuale e misticismo spirituale. Insomma, le solite orgie.. SONO CICLI STORICI, sono vizi secolari degli uomini (i piu' pazzi e spregiudicati). In effetti ci vuole tanta spregiudicatezza per essere convinti di poter controllare il destino degli esseri umani, la stessa spregiudicatezza che porta Grillo a convincersi di poter rappresentare il malcontento italiano attraverso il suo piccolo esercito di eletti e con l'aiuto di questa rete fatta di avatar e fake che si automoltiplicano (profili falsi) attraverso l'esercizio del: TU PROPONI ED IO PENSO AL COPYRIGHT. A Beppe ma VAFFANCULO VA, tu i bilderberg ed il mio GF che rode tanto quando passo le giornate davanti alla Play invece di farmi vedere dal suo grande occhio, povero destino ci attende, non solo il mio, non solo il mio... A RIVEDER LE STALLE

Rodolfo Mazzagatti 09.11.13 10:36| 
 |
Rispondi al commento

Le ex aziende di stato italiane hanno debiti per 4/5 volte il fatturato, in alcuni casi molto di piu', quindi nei loro conti economici confluiscono gli interessi di tale debito aumentando a dismisura i costi falsando completamente i bilanci effettivi.
In effetti la maggior parte dei costi di queste aziende sono interessi passivi che vanno alle banche, questi costi li pagano poi i clienti nelle bollette dei servizi con quotazioni molto piu' che raddoppiate.

spuseta 09.11.13 10:32| 
 |
Rispondi al commento

"Caro BEPPE,
con 8 milioni di voti la responsabilità del M5S è di dare un governo a questo paese, deve prendere le decisioni condivise dal programma del M5S, partecipare al governo con propri ministri.

Se qualcosa non va è sufficiente togliere la fiducia."


--------------------------------------------------

oltre al fatto che quoto quello che hai scritto, sai cosa mi dispiace oltretutto? ci stavo pensando proprio ieri:

di aver perso (chissa', casomai un ripensamento...) l'occasione di "torturarli" lentamente.
una lenta agonia per loro, costretti a doversi sorbire una legge sana dopo l'altra ( o un ministro-ministero sano dopo l'altro) e vederli sbavare impotenti, perche' la maggioranza che si sarebbe potuta creare non gli avrebbe permesso di impedirle, ma solo di emettere bava.

perche' il pdl con i vari brunetta &c., cosi' come i tanti "infiltrati" e "traditori" del pd, a meno di smerdarsi completamente davanti al loro elettorato, sarebbero dovuti rimanere nell'angolo a subire e farsi il fegato marcio dal rancore e dall'odio, sentendosi sfilare lentamente il "potere" che hanno coltivato e accresciuto in tanti anni di duro e fetente lavoro.

invece gli si e' ridato il pallino del gioco, che si sono ripreso tirando sospirono di sollievo per lo scampato pericolo, dandogli cosi' di nuovo motivi di soddisfazione.

e procurare soddisfazioni alle merde, dando poi loro chanches di giocarsela di nuovo, non va bene.

bersani, pochi giorni fa, ha detto una cosa sacrosanta: che un governo pd-m5s non sarebbe senz'altro durato molto, ma avrebbe permesso di fare alcune leggi importanti e iniziare veramente (concretamente) la svolta del paese.

e in quei giorni sballavo all'idea di poter vedere finalmente che qualcosa veniva (concretamente) fatto, la soddisfazione di vedere certi personaggi (pd o pdl non conta), veramente allontanati dai giochi. e invece per delle idee-minchiate sono stati fatti tornare ai loro posti di comando e di imbonimento collettivo.

carlo 09.11.13 10:30| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Voglio provare di nuovo a lanciare su questo blog l'allarme sulla problematica dell'euro:
Il primo e più importante è che questo è il principale responsabile della crisi economica Italiana e che il m5s ha completamente abbandonato come tema, non dando spazio all'argomento o dandone così poco da risultare ridicolo.
Il secondo punto è collegato al primo ed è che il nano malefico si sta impossessando del tema sorpassandoci alla grande sull'argomento, per es il tgcom ospita continuamente il miglior divulgatore sull'argomento che è il primo che ha iniziato a lanciare l'allarme in Italia che è il prof Alberto Bagnai.
Il mio allarme è che stiamo perdendo questo treno che è il cuore della crisi e che permetterà al nano di prendersi ancora, per l'ennesima volta, un sacco di voti.
http://www.youtube.com/watch?v=bRNOmqD8mF8&desktop_uri=%2Fwatch%3Fv%3DbRNOmqD8mF8&app=desktop

Alessio Ferrari 09.11.13 10:28| 
 |
Rispondi al commento

Interessante:

http://movimentocaproni.altervista.org/blog/

Qualcuno ne sa qualcosa?

Giorgio Marelli 09.11.13 10:27| 
 |
Rispondi al commento


o.t.

@chi è responsabile
ovvero
@chi sa

forse non sono stato attento ma non ho visto un link che mi permetteva di leggere la proposta del m5s sul reddito di cittadinanza.

io ho provveduto in altro modo, se qualcuno pubblicasse un link diretto sarebbe più comodo per tutti.

danke and sorry.


paoloest21 09.11.13 10:25| 
 |
Rispondi al commento

Troppa fretta RIBECA. Se non crolla tutto non si può costruire niente.
I rattoppi non basterebbero più.
Mi era capitato una volta. Con un paio di pantaloni.
Non c'era la mia taglia ma mi ero fissata .
Stringi qui, allarga là, togli le tasche, metti le pences, accorcia e modifica, alla fine ho dovuto rifarli e non andavano bene lo stesso. Erano sempre "arrangiati".
Mai più !

Lady Dodi 09.11.13 10:25| 
 |
Rispondi al commento

Il nuovo che avanza ma non sono invidioso della sete di potere un giorno come per tutti saro' ripagato dalle ingiustizie

bruno olivieri, VERONA Commentatore certificato 09.11.13 10:24| 
 |
Rispondi al commento

Trovo qualcosa di struggente di anacronistico di irreale in questo post, che assomiglia a uno di quei libri di fantascienza in cui i protagonisti cercano in tutti i modi di salvare un mondo alla deriva destinato a scomparire ma che viene salvato da un "nessuno" che attraversa il racconto ...Un "nessuno" che però lo reinventa e lo ricostruisce.
Auguro ai nostri duecentosettantenni una serena e ancor lunga vecchiaia nel tepore delle loro case con i propri cari. Penso proprio che sia ora di cambiare.
Ciao Beppe. uno di uno.

gabriele f., fabbrico Commentatore certificato 09.11.13 10:19| 
 |
Rispondi al commento


o.t.

buondi a tutti!

letta sul fatto in edicola oggi

la rai darà 700.000 (settecentomila ) euretti a c l per poter trasmettere in diretta il meeting di rimini!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

a parte il fatto che dovrebbero essere quelli che organizzano a pagare la rai pe farsi riprendere, mi domando, per es. la formula uno l'abbiamo lasciata ad altri lo sport maggiore che so rugby calcio freccette anche, il meeting invece...:))

amici degli amici...

ps

@jorge mario

come vede urge al più presto un suo intervento, non si faccia scrupoli!lo sciolga! c l intendo...

io farei anche qualche piccola scomunica, ma non vorrei sembrare troppo cattivo.

paoloest21 09.11.13 10:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,
quello che scrivi è sacrosanto...
Ma vogliamo passare dalla fase della " denuncia " a quella " creativa " ?
Capisco benissimo che non si possono cercare compromessi con questa classe politica, ma cercare solo di sfasciare alla fin fine non porterà a nulla.
Questa gente ti farà passare sempre come un pazzo e tutto resterà immutato.
Quindi, nel tuo caso, ovviamente non si può applicare il detto " similis cum similibus ", perchè con questa gente non hai nulla a che fare, ma ricordati anche che " caput imperare, non pedes.
Ciao

Andrea Ribeca 09.11.13 10:09| 
 |
Rispondi al commento

Dinosauri alla riscossa, bandiera rossa, bandiera rossa.........

Lady Dodi 09.11.13 10:08| 
 |
Rispondi al commento

alla fine,il mondo intero,sarà unito sotto il nostro dominio.probabilmente non accadrà con la forza ma,col consenso(parole di rockefeller).

vito asaro 09.11.13 10:07| 
 |
Rispondi al commento

Riposto il mio commento di marzo, forse se avessimo fatto qualcosa i novantenni sarebbero in pensione, Silvio in galera, Letta a fare il chierichetto, Brunetta e la Santanchè non dico dove !


Caro BEPPE,
con 8 milioni di voti la responsabilità del M5S è di dare un governo a questo paese, deve prendere le decisioni condivise dal programma del M5S, partecipare al governo con propri ministri.

Se qualcosa non va è sufficiente togliere la fiducia.

Ho votato il M5S convinto che avresti contribuito al cambiamento del PAESE, ma con la tua posizione ottieni il contrario.

Con la TOTALE chiusura a qualsiasi soluzione il M5S verrà isolato, probabilmente non conterà un tubo.

Mi ero fortemente illuso che sarebbe avvenuto il CAMBIAMENTO, purtroppo alcune posizioni radicali dei fondatori blocca il movimento.

L' Italia è allo sfascio per colpa dei PARTITI, i piccoli imprenditori e gli operai si suicidano, la delinquenza è in aumento.

Una rivoluzione civile non può eliminare tutto ciò in un attimo, ma ci vogliono anni per scrivere una NUOVA storia fatta di proposte e decisioni concrete.

Come hai spesso sostenuto, se anche TU non farai niente, prima o poi nascerà un VERO movimento RIVOLUZIONARIO che spazzerà TUTTO compreso M5S.

TI PREGO AIUTA IL PAESE:
metti da parte l' astio e l' egocentrismo, lascia decidere i RAGAZZI che hai mandato in parlamento!

Sono deluso e amareggiato perchè sono tuo COETANEO e ho sempre avuto le stesse idee sull' ambiente, sulla politica, sull' economia, sulla
decrescita.

Spero ancora che tu abbia il tempo di ragionare e evitare di mandare a fanc.. oltre ai partiti anche l' ITALIA.

NON PERDERE QUESTA OCCASIONE, NON CI SARA UNA PROSSIMA VOLTA !

ezio ahnen, Forlì Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.11.13 10:04| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno blog.

Sono e siamo circondati dai dinosauri!!!

Ma i dinosauri non si sono poi...estinti????

Il movimento fa paura perché chi lo rappresenta ha gli attributi e sono tutti giovani!!

Hanno paura delle elezioni Europee!!!

Si stanno cagando....addosso!!

Stanno rubando tutto quello che possono, stipendi compresi, e ci fanno fare il botto!!

Ma non sanno che i primi a fare il botto saranno loro!!

Ma la Ligresti che fa shopping sfrenato a Milano, date le sue precarie condizioni di salute, come la vedete???

Ecco questa è la sacrosanta dimostrazione di come ci prendono per il cul...

Non mollo!!

Non molliamo!!!

Monica L., RM Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.11.13 10:00| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Siamo trattati dai giornalisti con la lingua marrone, come se fossimo dei rincoglioniti ignoranti, come se fossimo dei topi dietro al pifferaio magico.
Questi bastardi conniventi con la mafia di stato, si ritengono superiori e unti dal signore, ci deridono.
Riderà bene chi riderà ultimo.
FORZA BEPPE!!!

spuseta 09.11.13 09:56| 
 |
Rispondi al commento

Il Male

E' rispuntata, è rinata dal Male
quest'arma che i Vecchi hanno ripreso a usare
relegata nel Ricordo oggi è ritornata in Vita
una maledizione per tutti creata solo per distruggere
l'Idra dalle sette teste è il vero Potere dei Vecchi
il Tempo le aveva definite Peccati
la Vita le aveva confinate tra i vizi Capitali
Sette teste maligne e pronte a colpire
senza remore alcune si abbattono sui comuni mortali
lasciano vuoti, dividono genti, incentivano guerre
Sette teste che si alternano fameliche
nessuna salvezza se non la Coscienza
ultimo baluardo per respingere la Bestia
Pochi quelli ancora capaci di alzare lo scudo
a difesa delle doti morali possedute
un accanimento senza sosta alcuna
solo il compito di abbattere ogni sana esistenza
Questo è quello di cui si nutre oggi il Potere
nessun freno inibitore a creare una Tregua
Implacabili come giustizieri continuano a colpire
I tre Vecchi la cui anima è ormai sparita
divorata per prima da ognuna delle Teste
un sabba rinnovato per un mondo di già morti
Solo poche le speranze per i pochi insorti


P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 09.11.13 09:54| 
 |
Rispondi al commento

Bravissima Viviana di Bologna!
La lista degli "Intoccabili"!

Lady Dodi 09.11.13 09:52| 
 |
Rispondi al commento

Signor Vito Asaro. Se penso che per metterci un pò a posto basterebbe licenziare un pò di statali inutili!
Altro che BCE !

Lady Dodi 09.11.13 09:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Centro di Desalinizzazione dell'acqua per Melbourne!

http://tiny.cc/lvw95w

Il Contratto iniziale del 2011 doveva costare circa AU$3700 milioni di dollari ( €2596 milioni di €uro), ora invece verrà a costare AU$6100 milioni per causa dice la ditta condizioni atmosferiche impreviste ed ha anche fatto causa al governo del victoria (Melbourne) per AU$1500 milioni in danni(€1052 milioni di euro)!

Il governo Liberale ha messo nella merda la città di Melbourne visto che l'impianto non ha prodotto neanche 1 litro d'acqua sin dal 2012 ad oggi ma costa ai cittadini circa 2 milioni di dollari al giorno + 650 milioni all'anno per obblighi contrattuali firmati precedentemente!

http://tiny.cc/a7w95w

La ditta al centro di questa mega fregatura è la Suez Environnement (SEV)situata alla periferia di Parigi che controlla per il 21% la ditta appaltatrice AquaSure group a cui è stato dato il contratto per la produzione d'acqua potabile per 27 anni .
http://tiny.cc/mcx95w

Una mega truffa sull'acqua!!

Prima di parlare sapere i fatti!

Melbourne votata città piu vivibile!

sfatiamo l'australia 09.11.13 09:48| 
 |
Rispondi al commento

in ogni euro che,la bce,stampa è contenuto un po di debito.con cosa pagheremo questo debito?naturalmente con altri euro stampati dalla bce nei quali è contenuto altro debito.alla fine pagheremo il debito cedendo la nostra anima ai creditori.

vito asaro 09.11.13 09:47| 
 |
Rispondi al commento

Oggi è stata cancellata finalmente l'ennesima bella pensata che Formigoni voleva realizzare in Lombardia: la carta sanitaria digitale, tra l'altro farraginosa, impossibile da usare, replay inutile ed esoso della carta sanitaria già esistente
Piccolo costo: 2 miliardi di euro!
Il caro Passera del 'caro' governo Monto strepitava perché voleva a tutti i costi 'l'Agenda digitale', un miliardo!
E vorrei avere i dati di quanto amministrazioni come quella di Formigoni sono costate allo Stato solo in regalie alle cliniche private o alle scuole private! o questi sono costi che il caro governo Letta finge di ignorare? E quanti di questi miliardi di favori agli amici degli amici sono diffusi e ramificati in tutte le amministrazioni italiane?

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 09.11.13 09:47| 
 |
Rispondi al commento

Dunque gli evasori non si possono toccare

Le lobbye non si possono toccare

I carrozzoni politici non si possono toccare

Mafia, camorra, 'ndrangheta e P2 non si possono toccare

Gli amici degli amici non si possono toccare

Partiti, giornali, televisioni e editoria non si possono toccare

I cari amici americani o tedeschi non si possono toccare

I cari imprenditori corrotti ma che pagano fiori di mazzette non si possono toccare anzi si difendono come i Ligresti

Banche e fondazioni, multinazionali e colossi monopolistici non si possono toccare

E guai mai se si possono toccare le slot machine dove ci stanno dentro tutti

Il Vaticano non si può toccare

I generali superpagati dell'esercito (uno ogni 18 soldati) non si possono toccare

I capi superpagati della PA (uno ogni 20 dipendenti) non si possono toccare

ma chi ci avete messo in quel bersaglio a forma di croce dove ci sta uno inchiodato per le mani e per i piedi? Solo i poveri cristi?

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 09.11.13 09:46| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Per lasciare in eredità le prove evidenti delle
scelleratezze delle classi politiche del PERIODO
NERO e ROSSO, dai governi MORO ai governi attuali
dell'INCIUCIO PD+L-L, bisognerebbe iniziare la
realizzazione di uno ZOO e un MUSEO DELLE MUMMIE,
dei VERMI PARASSITI, delle IENE e dei DINOSAURI
della POLITICA ED ISTITUZIONI CORROTTE, MASSONICHE
e MAFIOSE che hanno governato e gestito l'italia
portandola alla ROVINA,al DISONORE,al RIDICOLO ed
alla VERGOGNA di SENTIRSI ITALIANI!
E' vero!Gli italioti li votavano e li votano anche
adesso ma sono le classi dei vili raccomandati e
privilegiati servi delle lobbies dei CLAN MAFIOSI
delle istituzioni e politica corrotta appoggiati
dalla casta dei GIORNALAI e TV al loro servizio!
I personaggi politici infami da esporre come veri
EMBLEMI del disastro politico/economico/sociale e
MORALE del nostro paese sono TANTISSIMI!
Posso dimenticarne qualcuno importante ma voi li
potete aggiungere alla lista che provo a stilare:
-ANDREOTTI! La sua gobba ha rappresentato un'epoca
di corruzione, servilismo e degenerazione morale!
-NAPULITANE il CAMALEONTE INCIUCIATORE POLITICO,
60 anni di stipendi d'oro e di privilegi solo per
la poltrona dei nullafacenti e delle nullità del
sistema statalizzato e corrotto della politica al
servizio delle massonerie e mafie internazionali
e nazionali!
-BERLUSKONI, il simbolo della depravazione morale,
dell'arroganza della ricchezza come mezzo per
ottenere di tutto e di più ma così IMBECILLE da
fidarsi ciecamente di persone pronte a SERVIRE
e PROSTITUIRSI al suo denaro per poi PUGNALARLO
ALLE SPALLE (FEDE,MORA,FINI,CASINI,ALFANO,ecc..).
-Raggruppo parte delle miriadi di politicanti di
2°/3°/4° piano, solo servi dei veri capibastone
della mafia e massoneria: DE MITA,FORLANI,PRODI,
BINDI,AMATO,il fesso CRAXI,D'ALEMA,BERSANI,FINI,
CASINI,VENDOLA,BOSSI,MONTI,LETTA zio e nipote,
RENZI,FINOCCHIA,BOLDRINI,ecc..
-La P2 dei madia: VESPA,SANTORO,FLORIS,GRUBER e
i dinosauri servi SCALFARI,SARTORI


peppino . Commentatore certificato 09.11.13 09:45| 
 |
Rispondi al commento

Reddito di cittadinanza!
Vendola si dichiara possibilista visto che anche i 5Stelle hanno presentato una proposta e molti Pd la voterebbero!
In questo scenario mi sento di fare una piccola disamina:
La Politica economica (sotto dettatura)) si basa su principi, regole imposte dall'alta Finanza: Pareggio di bilancio-Patto di stabilita- Fiscal Compact e sembra ovvio che se le regole non si cambiano...bisogna accettarle, rispettarle!
In questo scenario, il Reddito di Cittadinanza potrebbe rivelarsi un boomerang, perchè evidentemente porta a un ulteriore sforamento del debito pubblico, a una Austerity piu' asfissiante che si tramuterebbe in tagli, disoccupazione e ulteriore recessione. In mancanza di fondi, di coperture.
Mi si potrebbe obiettare che le coperture, "volendo" si trovano, e qui, entriamo nel marasma della "Finanza creativa", di fondi da recuperare nelle solite e ripetute cose...e entriamo nel valzer del populismo bipartizan. Dove?
Nelle opere inutili, negli F-35, nelle "missioni-armamenti", nel Vaticano (seee), nelle infinite ragnatele della burocrazia, sprechi, una Patrimoniale (seee)...e tanto altro!
Concludo e motivo la mia perplessita':
Visto che i 5Stelle da SOLI non vanno da nessuna parte, cosi' come Sel o PD...o altri che lo volessero...
non sembra logico, opportuno, appropriato, TROVARE prima i fondi e poi procedere con il Reddito di cittadinanza?
Tutto cio' ( sopra elencato) va rivisto, eliminato o RInegoziato, per avere una CERTEZZA CONCRETA, senza avere la pretesa di fare un agognato viaggio senza prima aver provveduto alla benzina!
I 5Stelle sperano di avere "appoggi":
Perchè non cercano, PRIMA, appoggi per poterCi procurare la benzina per farci credere che finalmente si sta procedendo in un'azione di discontinuita'?
Se passa il Reddito di Cittadinanza e rimane tutto il resto...
non avremo fatto che aggiungere disastri el disastro!

Game Over @reloaded 09.11.13 09:42| 
 |
Rispondi al commento

non amo la guerra ma,una pace legata alla trasformazione degli uomini in automi telecomandati,non la voglio.

vito asaro 09.11.13 09:40| 
 |
Rispondi al commento

Giacomo cappuccino
Reddito di cittadinanza? E' una battaglia di civiltà, a favore dei giovani, disoccupati e gente povera, in antitesi alle ricchezze smodate i cui detentori sono la Chiesa e una minoranza di questo Paese (Stipendi e pensioni d'oro, buon'uscite di milioni per aver lavorato qualche anno, spese militari inutili, corruzioni, ladrocini, ecc. ).
.
Oggi è stata cancellata finalmente l'ennesima bella pensata che Formigoni voleva realizzare in Lombardia: la carta sanitaria digitale, tra l'altro farraginosa, impossibile da usare, replay inutile ed esoso della carta sanitaria già esistente
Piccolo costo: 2 miliardi di euro!
Il caro Passera del 'caro' governo Monto strepitava perché voleva a tutti i costi 'l'Agenda digitale', un miliardo!
E vorrei avere i dati di quanto amministrazioni come quella di Formigoni sono costate allo Stato solo in regalie alle cliniche private o alle scuole private! o questi sono costi che il caro governo Letta finge di ignorare? E quanti di questi miliardi di favori agli amici degli amici sono diffusi e ramificati in tutte le amministrazioni italiane

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 09.11.13 09:40| 
 |
Rispondi al commento

ritengo che gli ultimi frequenti viaggi all'estero dei nostri soloni governanti siano serviti sopratutto per trasferire all'estero somme di contanti nelle valigie diplomatiche, per pararsi il culo dall'imminente tracollo.

spuseta 09.11.13 09:39| 
 |
Rispondi al commento

unione europea,unione americana(usa,canada e messico ne stanno parlando),unione asiatica,unione africana poi,unione del mondo:con a capo chi?mi sembra tutto chiaro no?il mondo sarà ridotto ad un unico popolo di schiavi alienati gestiti da pochi potenti.bisogna tenere sempre presente questo progetto per comprendere quello che accade.è un disegno ben preciso.l'unica rivoluzione che ha senso deve mirare a smontare questo progetto e,non può essere solo italiana.

vito asaro 09.11.13 09:34| 
 |
Rispondi al commento

vergogna , siamo un popolo di furbi in mano ai più furbi , questa è la realta.
La situazione italiana va aiutata con una spallata come fu nel lontano 1992 con mani pulite.
Di argomenti per mandare a casa questi servi del porcellum ne stanno talmente tanti.
Primo tra tutti le concessioni dei monopoli.
E scandaloso che per un miliardo di euro sia aumentata l'Iva, (sappiamo tutti anche chi non vuole aprire il cervello)cosa significa , mentre si fa eludere 98 miliardi di tasse.
E si sono una lobby talmente potente che ogni anno che passa , invece di pagare le tasse , occulta miliardi di euro per comprarsi il consenso politico.
Ritorno al futuro 2 , è questo che succederà in Italia, ogni anno che passa diventeranno per fatturato i primi su tutta l'economia Italiana , ma a differenza della reale forza lavoro , loro non avranno regole , anzi come si è visto se una persona ha potuto crearsele , figuratevi un associazione di persone (politici-ex-dipendendi monopoli-criminalità), di cui l'unico scopo e quello di dare la speranza a chi vive di privazioni , di cambiare vita con un gratta e vinci .

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 09.11.13 09:33| 
 |
Rispondi al commento

Non hanno proprio dignità. Pur di parlar male del movimento 5 stelle rinnegano sè stessi e le proposte che avevano fatto in campagna elettorale. Il Pd è proprio al capolinea.

doriana cosimi, orciano di pesaro Commentatore certificato 09.11.13 09:29| 
 |
Rispondi al commento

E' lampante ed evidente che questo governo di centro-destra-sinistra è una accozzaglia di ladri e mafiosi che governa per fini di lucro e basta.
Non si capisce perchè chi li ha votati continua a farlo
- Sono conniventi e ne traggono vantaggio?
- sono "TORDI" ed ignoranti rincoglioniti?

Propendo per una miscela delle 2 categorie.

Saluti ai TROLLS con i migliori auguri di una brutta malattia perchè appartengono sicuramente alla prima categoria.

spuseta 09.11.13 09:28| 
 |
Rispondi al commento

ma possibile che non riuscite a comprendere il linguaggio di letta?quando dice che ha i coglioni,si riferisce ai suoi ministri.

vito asaro 09.11.13 09:22| 
 |
Rispondi al commento

La cosa che stranisce di più è che il Pd aveva messo il reddito di cittadinanza molto simile al reddito minimo garantito nel suo programma elettorale di marzo per le politiche
Copio da IFQ
"Nei suoi 8 punti,Bersani tocca ampiamente il tema della riforma del lavoro,proponendo una riduzione del costo del lavoro stabile per eliminare i vantaggi di costo del lavoro precario,un salario minimo per chi non ha copertura contrattuale,l’universalizzazione delle indennità di disoccupazione e l’introduzione di un reddito minimo d’inserimento.Come spiegato dagli economisti de LaVoce.info e da quelli di LinkTank non è affatto peregrino ripensare il sistema degli ammortizzatori sociali oggi composto da una serie di programmi con obiettivi meritevoli,ma sviluppati in modo non coordinato quali i sussidi di disoccupazione offerti solo a certe categorie(la cassa integrazione),le pensioni sociali e le integrazioni al minimo nonché tutte le prestazioni di indennità civile quali l’assegno di assistenza,l’indennità di frequenza per gli invalidi civili minori,le pensioni di inabilità e le indennità di accompagnamento."E’ persino auspicabile che si giunga alla sostituzione di tutte queste voci di spesa sociale con un unico strumento di supporto al reddito che sia al tempo stesso universale, basato su regole uguali per tutti,ma anche selettivo,nel senso che subordina la concessione del sussidio ad accertamenti su reddito e patrimonio.L’aggravio di spesa per le casse dello Stato sarebbe significativo(a Lavoce.info lo quantificano intorno agli 8-10 miliardi per un reddito garantito di 500 €,ovvero la metà di quanto auspicato dal M5S)ma non impossibile da affrontare.Il problema di coniugare il reddito minimo garantito con l’esigenza di mantenere alta la propensione al lavoro delle persone abili può essere risolto attraverso un sistema di ricollocamento attivo(outplacement)che segua in maniera efficiente il percorso di reinserimento di ogni lavoratore e lo aiuti"(Matteo Matteolli)

E ora?

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 09.11.13 09:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno Blog e buona giornata stelline in mongolfiera!
Oggi giornata triste...pioviggina,sole assente e nuvole minacciose per tutto il giorno.
Speriamo bene; la temperatura è sopra la media ed il freddo non si è ancora fatto sentire.
Quindi meno riscaldamento e meno inquinamento.
Noto che le mongolfiere stanno aumentando,bene,bene,saremo in tanti a Genova.
Piazzale della Vittoria in tutti i sensi!
Ho notato che stanno ritornando in prima ribalda i dinosauri...cerchiamo di non dare loro visibilità.
Spegniamo la TV ed apriamola solo ai programmi interessanti anche se per verità sono pochissimi.
Quindi accendiamola poco:un modo come un'altro di boicottare il sistema della disinformazione!

5***** ^.^

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.11.13 09:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

marrazzo, porro, deldebbio, formigli, santoro, merlino, vespa, telese, gruber, floris e altri conniventi giornalisti con la lingua marrone e puzzolente di merda governativa, iscritti a libro paga dei partiti, sono personaggi di cui dobbiamo ricordarci quando cercheranno di cambiare abito, e fargliela pagare.
A futura memoria

spuseta 09.11.13 09:14| 
 |
Rispondi al commento

Dunque i soldi ci sono per abbracciare tutte le guerre che fanno comodo agli USA
Ci sono per primeggiare in armi nel mondo violando la Costituzione che vieta guerre aggressive e buttando mld persino negli F35 guasti rifiutati da tutti
Ci sono per opere inutili come la Tav in Valsusa,il Mose o la variante di valico
Ci sono per pagare il carrozzone politico più famelico d'Europa,con i tanti parassiti che in una crisi così profonda non si sono tagliati nemmeno un euro
Ci sono per tenere in carcere le vittime della Bossi-Fini e della Fini-Giovanardi o 24.000 detenuti in attesa di giudizio
Per pagare partiti e giornali, vitalizi,regali, auto blu,autisti,guardie del corpo,elicotteri, cene,feste,cadeau anche a livello locale
Ci sono per regalare 98 mld di tasse non pagate agli evasori delle slot machine
Per non levare mai gli enti inutili
Per mantenere 1000 servitori al Quirinale o per pagare 60.000 € l'anno commessi e stenografe
Ma dove mai è entrata l'austerity nelle stanze del potere?
I soldi ci sono sempre per mantenere una mangiatoia di 1000 parlamentari e un milione e 300.000 politici
Ci sono per permettere ai Comuni di impiantare sedi all'estero e fare viaggi di gruppo gratis
Ci sono per i superstipendi e le pensioni d'oro
Per le scorte più fitte del mondo
Per i regali al Vaticano
Per le frequenze tv gratis
Per proteggere gli evasori
Per riciclare i trombati
Per pasturare banche e fondazioni
Per scuole e cliniche private

Com'è che solo per i poveri i soldi non ci sono mai?

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 09.11.13 09:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io , comunque ,

sono sempre più convinto Che i "dinosauri" & la Banda Bassotti che Ci governa a colpi di "fiducia" e di Decreti Legge (... il Senato e la Camera ormai non servono più , anzi danno solo fastidio ) hanno uno scopo ben preciso :

A):: mettere le mani sulla Costituzione e dare TUTTO il potere in mano al Governo escludendo di fatto il Parlamento (più o meno quello che avviene adesso , ma verrà tutto legalizzato ).

B)::rifare una legge elettorale " ad personam " per emarginare l'unico "partito" di opposizione :il Movimento 5 Stelle che è l'unico che cerca di fare gli interessi del " 99% " a scapito dell'1% che Ci governa e reso schiavi .

Perciò ,
chiamateLi novantenni d'assalto , chiamateLi arteriosclerotici venduti ai poteri forti , ecc. , ... Loro , invece , sanno benissimo eseguire gli ordini dei loro Padroni Bankieri , sono più fedeli dei cani da guardia !!!... altro che Dinosauri .

Lino Viotti Commentatore certificato 09.11.13 09:06| 
 |
Rispondi al commento

secondo fassina ( cos'è calabrese? l'ebetino calabrese! ) ci vorrebbero 30 mld per il reddito di cittadinanza.
Bergoglio dice che la corruzione ( dei politici ) si pappa 60 mld all'anno.
Forse fassina pensa di inpoverirsi?

spuseta 09.11.13 09:03| 
 |
Rispondi al commento

PERCHE' CONVIENE USCIRE DALL'EURO


http://lemieconsiderazioniinutili.blogspot.it/2013/11/perche-conviene-uscire-dalleuro.html?spref=bl

orlando g., torino Commentatore certificato 09.11.13 08:56| 
 |
Rispondi al commento

Fassina. A marzo il reddito di cittadinanza stava nel programma elettorale del Pd come specchietto per le allodole, e come tante buone promesse che in 20 anni il Pd e i Ds prima di lui hanno messo in programma per imbrogliare gli elettori per dimenticarsene subito dopo le elezioni (avuta la grazia, gabbato lu santu) esattamente come ha fatto Berlusconi
Dove stava Fassina a marzo? perché non ha fiatato? Perché non ha attaccato il programma del suo stesso partito dicendolo allora che la cosa non era fattibile. Il reddito di cittadinanza diventa criticabile solo quando lo presenta il M5S? Quando sta nel programma del Pd è buono e giusto?
Ma quanto bassa è la sua credibilità e quella del Pd che gli sta alle spalle con figuri poco raccomandabili come D'Alema che è stato il miglior amico di Berlusconi o il fu Andreotti o il presente De Mita o gente come Bersani o il presente Letta, esecutore del Bilderberg o il tesoriere Antonio Misiani o tipi poco raccomandabili come Penati e Tedesco ? Questa incompetente banderuola è Viceministro dell'Economia e delle Finanze.ma se lo merita?

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 09.11.13 08:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forse è un'era che si avvia al cambiamento, sotto la spinta ideologica del m5s. Chi in quest'epoca ha goduto, anche per propri meriti, di opportunità e di privilegi e di rendite di posizione, ha un riflesso incondizionato contro le novità, le vere novità che propone il m5s.
Credo che alcuni di loro, di una certa età, siano "aizzati" dai loro Entourage a inveire contro beppe grillo e il m5s, così da perpetuare i loro privilegi. Noi siamo gestiti da un circo mediatico- politico -affaristico che sii tiene insieme con legami ambigui e conflitti di interesse, a volte occulti, ma sempre più palesi. Il m5s ha proposte che possono scardinare questi odiosi legami, esempio: abolizione finanziamenti ai giornali, ai partiti ,abolizione dèlle provincie etc. Sono iniziative e proposte quelle del m5s , che minano dalle fondamenta il il "circo" e i privilegi di chi vi appartiene a vario titolo( giornalisti, politici, manager di banche ed SPA di proprietà pubblica(ENI,Enel, Finmeccanica,FFSS , ALITALIA). Il circo mediatico-politico- affaristico difenderà con ogni mezzo i propri privilegi. Non meravigliatevi amici del m5s gli attacchi saranno sempre più intensi per screditarvi con ogni mezzo. Viviamo politicamente e socialmente un punto critico, simile a quello del 92- 94. Nel 94 ha prevalso , dopo l'illusione di tangenti poli, Berlusconi e la sua cultura che portato alla luce del sole, conflitti di interesse tangenti palesi formalmente legali, (ad esempio finte consulenze e finanziamenti alle fondazioni di politici,). Dal 94 in poi la classe politica si è prodigata a ideare nuovi sistemi di finanziamenti alle loro correnti politiche: creazione di municipalizzate i cui i manager nominati portano i "denar" e le prebende ai loro padrini, le fondazioni irrorate dai finanziamenti di imprese a partecipazioni statali( esempi: italiani europei di D'Alema, quella di Letta nipote, quella di fini e tante altre) . Se poi i soldi non bastano , il debito pubblico aumenta, pazienza per noi.

biagio f., potenza Commentatore certificato 09.11.13 08:38| 
 |
Rispondi al commento

la rai fa schifo e noi siamo costretti a pagare il canone oltretutto x rivedere in trasmissioni politici e personaggi condannati x reati che ci fanno la predica e ci insegnano a vivere?

ps.
scusate la settimana prossima inizia un programma in rai, dove il conduttore è un certo marrazzo; che mentre era giornalista in aspettativa, diventato governatore regione lazio,veniva beccato a trans e a sniffare cocaina.

condannato e mandato in galera ha sempre percepito lo stipendio dalla rai che ora gli affida un nuovo programma in tv.

spero solo che nessuno guardi questo programma in tv,sarebbe un segnale di protesta da parte ns nel difendere i ns diritti che vengono calpestati ogni di.

rendiamoci conto del livello del marciume di questi personaggi e cricche

rai, marrazzo porro,deldebbio,formigli,santoro,martino,vespa,telese,gruber,floris

andate tutti a fffanculo

orlando g., torino Commentatore certificato 09.11.13 08:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E adesso che il meteorite ha alzato una nuvola di inerti, di zucche mai arate che, come il fumo, ondeggiano alla ricerca di una forma che ridia significato alla loro esistenza, adesso comincia la nostra opera vera. E' una vera resurrezione di milioni di sfigati che ora arrampano in cerca della luce e che rischiano di affondare il salvatore e che dobbiamo convincere ad ascoltare prima di parlare, senza dar loro ordini.. in nome della loro idea di democrazia, ma spiegando ciò che non s'ha da fare. Dal BRANCA al LEON, è il nome della via da seguire. La mia arma è la cultuta, "la mia nemica è l'ignoranza". Il Grillo Parlante

Mario Donnini 09.11.13 08:29| 
 |
Rispondi al commento

*Il RMG aiuterebbe quanti in questo Paese sono avviati a un processo di progressiva povertà e i soldi si trovano facilmente se solo si tagliano tante spese assurde come le missioni militari,o i 35 mld in armi che ci portano al 2° posto nel mondo o si stoppano certe regalie come le liquidazioni milionarie a gente come il figlio della Cancellieri che per un anno di pessimo lavoro in un'azienda che è fallita ha preso 3,6 milioni,o i troppi vitalizi elargiti allegramente a chiunque sia anche per pochi giorni in Parlamento (213.000 € ogni anno).Solo togliere le inutili Province come richiesto dall'Ue ci darebbe 17 mld l'anno,e potremmo accorpare molti dei piccolissimi 1500 Comuni italiani che vedono un consiglio comunale persino nel Comune con 36 abitanti,o snellire i consigli di amministrazione di tutte le 4000 partecipate e portandoli a una sola persona,o vietare l'accumulo delle cariche sempre ordinato dall'Ue (ma è vero che Befera di Equitalia ne accumula 36?),o tassare finalmente come Francia e Usa i capitali in nero in Svizzera,tassare i titoli tossici(che Monti ha voluto invece esentare) o le Fondazioni,e via il patteggiamento fiscale con pene dure agli evasori e confisca dei beni,fare finalmente la vendita mai avvenuta dei beni confiscati alle mafie, ridurre i palazzi istituzionali (altro che svendere le spiagge!), far pagare a tutti l'IMU (e non regali al Vaticano e ville lussuose dei politici considerate non di lusso come quella di Brunetta!),aggiornare il catasto,ridurre a 2 i gradi di giudizio,vendere e non regalare le frequenze televisive,riprendere i 98 mld mai fatti pagare alle slot machine,dimezzare il carrozzone politico ed equiparare i compensi istituzionali alla media europea sganciandoli dai gradi massimi della Magistratura,e basta col finanziamento pubblico a partiti e giornali(nel 2008 i furti legalizzati dei partiti arrivarono a 10 mld e 180 milioni l'anno l'editoria).Noi finanziamo persino il porno! E non si può dire poi che i soldi non ci sono!

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 09.11.13 08:28| 
 |
Rispondi al commento

...qualcuno dice che parlare di reddito di cittadinanza non è corretto ??? (Non parlo per una mia futura convenienza in quanto non mi spetterebbe)
...parlo solo per il fatto che per intaccare le spese dei privilegi...occorre almeno una motivazione sociale forte ..e gia' condivisa da molti altri paesi.
Intacchiamo i privilegi..con motivazioni direttamente a favore dei cittadini..con un sostegno di civiltà......ed iniziamo a far cassa...per eventuale copertura del reddito di cittadinanza...o provvedimenti analoghi.
Chi difende i privilegi (pensioni da 50,70,90.000 euro mese)..con la scusa che non son sufficienti a coprire un provvedimento sociale.........indipendentemente dalla sua età,è un dinosauro da estinguere.

Paolo B.

Eposmail ,. Commentatore certificato 09.11.13 08:28| 
 |
Rispondi al commento

LA GERMANIA VUOLE “DISTRUGGERE” L’ITALIA
DI PIETRO INVERNIZZI
ilsussidiario.net

Intervista all'economista Alberto Bagnai

«La ragione per cui in Europa esistono due pesi e due misure è semplice. L’Italia è una diretta concorrente della Germania sul piano industriale e quindi va penalizzata con l’austerity. La Spagna e altri paesi Ue al contrario sono debitori di Berlino e quindi non vanno troppo indeboliti o non riusciranno a pagare». Lo sottolinea Alberto Bagnai, professore di Politica economica all'Università G. D’Annunzio di Pescara e autore del libro “Il tramonto dell’euro”. Gli italiani sono stati costretti a fare i salti mortali per pagare le tasse e fare rientrare il deficit al di sotto del 3% del Pil. Ad altri Stati come la Spagna, i Paesi Bassi e la Francia è stato invece consentito di derogare tranquillamente a quanto previsto nel trattato di Maastricht. Mentre la regola inclusa nei trattati secondo cui nessun Paese membro deve superare il 6% del surplus commerciale è violata da Germania, Lussemburgo e dalla stessa Olanda, senza che nessuno osi aprire una procedura d’infrazione.

Professor Bagnai, fino a che punto la responsabilità di questa situazione è dovuta alla debolezza dei governi italiani?

La vera causa del problema è molto più profonda. Quando a maggio l’Italia è rientrata dalla procedura d’infrazione riguardo il 3% nel rapporto deficit/Pil, pochi giorni dopo la Commissione Ue ha accordato a Francia, Spagna e Portogallo il permesso di derogare da questo obiettivo e di rientrare con più calma. In questo momento la Spagna ha un deficit pubblico intorno al 7%.

Qual è il vero motivo di questa penalizzazione dell’Italia?

Per la Germania l’Italia è un concorrente, e quindi va costretto a seguire politiche di austerità per indebolire la sua struttura produttiva. Viceversa la Spagna per Berlino è soprattutto un debitore, e quindi se la strozzasse imponendole di seguire pedissequamente politiche di austerità, correrebbe il rischio di non rivedere i sol

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 09.11.13 08:17| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

La verità prosaica è che questi stanno rischiando la pelle.
Con tutta la crisi che c'è questi sbloccano l'ennesima colata di cemento sul territorio, la Orte-Meatre.
E difatti tra Alto Lazio e Umbria si comincia a sentire parlare casertano, tra poco le macchine movimento terra ed i camion carichi di rifiuti tossici dei casalesi si stenderanno tra Lazio, Umbria, Marche ecc., e se non glielo faranno fare ai politici faranno la bua.

Mario Genovesi 09.11.13 08:06| 
 |
Rispondi al commento

vogliamo reddito cittadinanza per spese da affrontare ogni giorno di continuo questi denari consentiranno di rimettere in moto la spesa pubblica che il cittadino senza reddito non ha capacità di acquistare altrimenti il via a cooperative statali con lavoratori senza redditi iscritti al collocamento e accesso a categorie disagiate quali padri con figli e madri con figli attualmente disocupati e aiuta a divorziati e ragazze separate in disagio lavoro socialmente utile a queste categorie nei vari enti locali manutenzioni parchi giardini cimiteri rimettere in moto servizi precari evidenziati non occorre un ministro per dare vita a questo sistema dichiarazione ai deputati e senatori 5 stelle fare interpellanze parlamentari e evidenziare queste idee in parlamento e darne atto stipendi di 800..euro al mese lavori socialmente utili a ravvivare i disocupati e precariato....

antony.gentile 09.11.13 08:05| 
 |
Rispondi al commento

GRAZIA AL GANGSTER, QUALCUNO MENTE
Non è pensabile che un volpone come Marcello Dell’Utri si lasci andare in affermazioni in libertà in diretta tv senza averle prima concordate col Gangster e col suo entourage. La richiesta di grazia firmata e presentata al Quirinale da tutti i figli del Condannato – c’è da scommettere - non è quindi una bufala di Dell’Utri come vorrebbe far credere l’avvocato Niccolò Ghedini. Avesse ragione Ghedini, significherebbe tra l'altro che anche la collaudata macchina berlusconiana della menzogna si sarebbe inceppata. Possibile mai? Allora cosa si cela dietro questo polverone? Troppo presto per dare una risposta all’interrogativo. Di certo qualcuno mente.
Resta il fatto che dietro l’annuncio di Dell’Utri c’è qualcosa di inquietante, di oscuro e al momento di ancora indecifrabile. Cosa si nasconde dietro l’annuncio di richiesta di grazia anticipato da Dell’Utri ieri sera da uno studio Rai e smentito a stretto giro da Ghedini? A quale altra diavoleria del pool di Arcore dobbiamo prepararci ad assistere? Sono da mettere in collegamento le affermazioni di Dell’Utri con quella del Gangster che tre giorni fa disse : "Grazia, Napolitano farebbe ancora in tempo"? L'annuncio di Dell'Utri è, in sostanza, forse un tentativo di pressione su Napolitano? O è forse in corso l’ennesimo tentativo di salvataggio del Gangster da parte del Quirinale? Chissà perché la mente torna al gioco delle tre tavolette...

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 09.11.13 07:56| 
 |
Rispondi al commento

Ma che bella famiglia : Capostipede Guido Letta, prefetto fascista
2° vice segretario Generale della Camera dott. Guido Letta, (Funzionario)
3° Gianni Letta, sottosegretario alla presidenza del Consiglio del governo Berlusconi (PDL)
4° presidente del Consiglio Enrico Letta (PD)

Alekos Firenze, Firenze Commentatore certificato 09.11.13 07:46| 
 |
Rispondi al commento

è in atto una campagna contro i lavoratori delle pubbliche amministrazioni sia ministeriali e cotral e comunali sono anni che questi settori dei servizi da anni sotto pressioni dei vari furbetti del quartiere cooperative fittizie che sono ha braccetto con faccendieri politici per scippare il servizio a personale da anni in precariato il tutto perché esiste un accordo nascosto di smantellare il servizio pubblico e dare tutto alle cooperative che daranno mazzette ha coloro che daranno vita a questo passaggio attenzione massima a questi apparati di fondazioni svendute al migliori offerenti di casta svenduta lo zampino da epoca gelmini e brunetta accordi del tipo slot machine....derubare il cittadino e spogliarlo di liquiditè è il loro motto ma noi generazione nuova gli staremo col fiato vicino a vigilare le svendite...di...stato per loro sporchi affari di partito.....wiwa il populismo wiwa 5 stelle..wiwa il dissenso costruttivo....

antony.gentile 09.11.13 07:42| 
 |
Rispondi al commento

Qualche titosauro ha deposto uova, indisturbato per 20 anni, nella Terra dei fuochi...

Il Re è nudo e i "bambini" stellati se ne sono accorti da un pezzo. Il resto d'Italia è narcotizzata dal fumo di chiacchiere mediatiche e dei Barbapapà.
E' necessario un canale TV o un giornale a 5 stelle....

Agnesina Pozzi, Lagonegro Commentatore certificato 09.11.13 07:21| 
 |
Rispondi al commento

Ci hanno sempre detto che dagli anziani ci sia tutto da imparare, ma da certi anziani c'è molto, molto da dimenticare.

Wendy Carnemoll 09.11.13 07:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PARLARE DI REDDITO DI CITTADINANZA È DEMAGOGIA.
In questo momento è un sogno irrealizzabile; è un passo che la lunghezza della gamba non consente. Sarebbero fondamentali, invece, azioni che perseguissero, finalmente, l’equità fiscale e una giustizia, finalmente, uguale per tutti. Abolendo tutti i privilegi concessi, ad esempio, all’attività finanziaria: cedolare secca al 21% sul capital gain e l’imposta di “bollo” riportata sulle operazioni in titoli (sgravandone i dossier). I “soldi grossi” sono tutti lì, ci sono gli investimenti nella speculazione che, se avvantaggiati fiscalmente, non saranno mai disponibili per l’economia reale. Basta, quindi, ad ogni agevolazione fiscale dovunque disposta… perché i cosiddetti aiuti di Stato compongono l’unica concorrenza possibile in Italia: quella sleale.

carlo guglieri 09.11.13 07:01| 
 |
Rispondi al commento

C'ho messo la buona volontà per fare una donazione al VDAY.
A differenza di altri acquisti che ho appena fatto con delle carte virtuali, in questa situazione (la carta virtuale) viene rifiutata.

Sono stufo di ricercare sempre il perché. Non avrete la mia donazione. Ne avrete altre. Tutti contenti. Io meno stressato. Saluti.

massimiliano monti 09.11.13 06:44| 
 |
Rispondi al commento

OT : Hei fai uso di cocaina ?

******************************************

Questi sono coloro che tu alimenti con il tuo vizio.

Con la complicità di governi e apparati militari.

E nessuno si indigna a livello mondiale.

Consiglio la visione a chi non ha problemi emotivi.

Poiche' per molti sarà impossibile vedere il filmato fino alla fine.

http://www.mundonarco.info/2013/06/video-fuerte-en-donde-los-zetas.html?m=1

Non riusciamo a mettere fine alle nostre Mafie, come possiamo sistemare cose simili ?

.


Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 09.11.13 05:01| 
 |
Rispondi al commento

Questi il m5* lo portano a sfondare il 35 %

********************************************

loro che in 270 anni in 3

hanno fatto miracoli da capolinea.

In una unione europea unica con 28 regimi fiscali

diversi...ed una unica moneta, il Neuro

E impariamo che per stampare monete da 1,2 e 5 centesimi spendiamo 362 milioni di euro a fronte di un valore reale di 174 milioni"

Siamo rovinati anche con i centesimi !!

.

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 09.11.13 04:27| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, condivido pienamente la denuncia dell’attacco patetico e disperato delle mummie della politica, non solo quelle vecchie ma anche quelle “nuove” (vedi Renzi).

Ma il paragone con Gorbachev oltre che immodesto è sicuramente errato e rischia di essere autolesionista: Andropov, Cernienko e Breznev erano già belli e morti da un pezzo quando Garbachev iniziava la sua Perestroika, quindi non avrebbero potuto rimproverargli un bel nulla!

Il mito occidentale di Garbachev è tramontato da un bel pezzo: da anni si è accompagnato ad una miliardaria americana; è odiato dalla maggioranza dei russi per aver svenduto l’URSS agli Stati Uniti ed aver provocato il suo collasso politico ed economico, portando alla miseria, alla disperazione ed alla morte milioni di russi.

Alle elezioni del 1996 ottenne lo 0,5% ed in seguito ha fondato un nuovo partito insieme al miliardario russo Lebedev.

Come e peggio di un D’Alema nostrano si barcamena tra presidenze di inutili e fittizie fondazioni, fino all’apice del ridicolo arrivando ad assumere la presidenza del Premio della donna nel mondo…

Non mi sembra affatto un paragone per te lusinghiero…

Lucio P., Jesi Commentatore certificato 09.11.13 03:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Propagandate-diffondete queste "notizie". Grazie.

Giustissima la proposta del M5S sul "Reddito di Cittadinanza" !

Fassina dice che "non ci sono i soldi". Balle !

Di soldi ce ne sono, e TANTISSIMI !! Ci vuole la volontà di PRENDERLI !!Come hanno aumentato CONTINUAMENTE il prezzo dei carburanti per "prelevare" immediatamente più imposte, possono benissimo aumentare il "prelievo fiscale" delle slot-machines, portandolo dall'attuale 12,50% al 30-40% , sul "giocato" annuo di circa 90 MILIARDI di euro !!!
In pochi anni si RECUPEREREBBERO anche i 98 miliardi che DOVEVANO già pagare nel 2007, dopo l'accertamento della Guardia di Finanza, ordinato dalla Corte dei Conti, ma "bloccato" dal parlamento del 2008, con "direttive parlamentari" RETROATTIVE, rispetto alla Concessione originaria del 2004. "Direttive" ottenute dalle dieci società concessionarie, grazie agli "amici" che avevano nel parlamento precedente !!!
Parlamentari del MoVimento 5 Stelle, NON MOLLATE !!!
Sarà "duro" per l'attuale parlamento, NON APPROVARE la vostra proposta del "reddito di cittadinanza", se indicherete anche "questa fonte di finanziamento" !!!!
www.comitato98miliardi.altervista.org

vincenzo matteucci 09.11.13 03:28| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'Italia è un paese "strano" a partire dalla sua conformazione geografica unica al mondo. Per la sua storia che parte dall'alba del mondo passando per i fasti dell'Impero romano, al declino "fascista" del regno dei Savoia. Il punto zero parte dal lontano 25 aprile di quasi settant'anni fa. La devastante e sciagurata guerra quinquennale era finita. Bisognava ripartire, con gli Americani a dettare i tempi e i modi. Serviva una Costituzione, dopo aver decretato morta la monarchia. Serviva la partecipazione, opportunamente controllata, dei cittadini. Serviva uno stato servo ed eternamente riconoscente ai suoi salvatori. Qui si parla di "dinosauri" che non accettano le idee progressiste di un Movimento, che forse per la prima volta in questo paese, vuole dare voce ai cittadini, quelli comuni, quelli che si spaccano la schiena per pochi "pseudoeuro" o che vorrebbero spaccarsela ma nessuno li vuole perchè nessuno vuole più investire in questo paese. Beh, la colpa non è tanto di questi illustri "novantenni" ma forse di chi, in tutti questi lustri non ha saputo dare forza al cambiamento, coinvolgendo le masse come, è bene dirlo, sta facendo M5S. Poi è sempre la solita storia...le novità in Italia vengono prese come "un'aberrante deriva democratica atta a destabilizzare le istituzioni costituzionalmente instauratesi" ovvero "le vostre idee rischiano di decapitare le caste che con tanta fatica e menzogne abbiamo creato". Del resto, quando il popolo comincia a comprendere il re si finge pazzo per non capire. Dico che ormai siamo agli sgoccioli. La gente ha fame, fame reale! Cari politicanti, che continuate a prenderci per i fondelli pensandoci fessi, cornuti e mazziati, vi sono rimaste poche carte da giocare...non bluffate pensando di avere ancora qualche chance...la partita sta finendo e questa volta non sarà il banco a vincere! Saluti

gianluca f. Commentatore certificato 09.11.13 02:53| 
 |
Rispondi al commento

avanti tutta fino all'estinzione dei dinosauri

Sandro S. Commentatore certificato 09.11.13 02:08| 
 |
Rispondi al commento

Desidero proporre un'idea, ora che siamo in tempo, essa si basa su quanto vi accenno (al buon intenditore poche parole): visto che si avvicina l'ultimo dell'anno, il 31 dicembre, propongo di simboleggiare la fine dell'anno vecchio e metaforicamente anche la fine dell' anzian regime fatto dalle statue i cera che purtroppo ci rappresentano in questo sgoverno fatto di "reverendissimi" incapaci. La proposta è la seguente, che, se piace, vi invito a diffonderla sul web a milioni di italiani: realizzare in carta pesta, cartone, o qualsiasi altra tecnica, dei fantocci che dovrebbero raffigurare, con sembianze umane, l’anno vecchio. Questi fantocci o pupazzi, vanno imbottiti di stracci e/o cartaccia un po’ imbevuti di qualcosa di infiammabile. In quanto al loro aspetto, suggerisco di dargli le sembianze dei (m)nostri politici magari applicandogli delle apposite maschere. Alla mezzanotte del 31 dicembre prossimo, dopo averli posti in luoghi non pericolosi ma ben in vista al pubblico, incendiarli e quindi festeggiare così la fine dell’anno vecchio e l’arrivo del nuovo 2014. Tutto ciò seguito da musica e danze intorno al piccolo falò.

Stefano Monacò, Trapani Commentatore certificato 09.11.13 01:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nessuno -su nessun giornale- ha spiegato agli italiani come mai, in questo momento così delicato per il paese, Enrico Letta e Fabrizio Saccomanni, invece di starsene rinchiusi dentro una stanza a Palazzo Chigi a parlare con i sindacati, gli imprenditori, i portavoce dell'opposizione, per trovare il bandolo della matassa, se ne sono andati l'uno a Londra e l'altro a Dublino. A fare che?
A fare le stesse identiche cose che Mario Monti e Corrado Passera (loro predecessori) erano andati a fare, a Londra e a Dublino, nella prima metà del Gennaio 2012, tornando (allora) trionfanti in patria. E' un copione consueto e stabilito dalla gerarchia oligarchica italiana.
Il punto è che la situazione è diversa, ma il governo italiano non lo ha capito.
Io la vedo cosi: mentre Saccomanni andava a Londra alla sua riunione con le logge massoniche che contano, per garantirsi l'appoggio della finanza inglese e valutare il tipo di (s)vendita delle proprietà statali, Letta andava a Dublino per una riunione con gli alti vertici vaticanensi locali che da secoli hanno rapporti privilegiati con i loro cugini anglicani della finanza inglese. Prima di partire per Dublino, Enrico Letta ha un'idea (nella sua mente) geniale: rilasciare una intervista in esclusiva alla stampa irlandese. Essendo abituato al modello italiano, ovvero le informazioni si danno soltanto ai giornalisti amici degli amici, chiede ai suoi "chi c'è dei nostri?" e lì arriva la dritta dallo zietto "c'è il corrispondente di Irish Times dal Vaticano, una firma di prima caratura". E così, Letta lo convoca a Palazzo Chigi e fa le sue dichiarazioni. Questo giornalista le invia per e-mail a Dublino e vengono pubblicate mentre letta sta arrivando lì.
Primo errore (??) della stampa italiana: se Letta ha convocato un giornalista irlandese a Palazzo Chigi e ha parlato con lui, sostenere che in Irlanda ha parlato con la stampa è falso.
Ma chi è il giornalista irlandese prescelto? Un esperto di economia? Un esperto di politica?
Si chiama

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 09.11.13 01:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sarò al VDay3.Siamo Oltre

Luca Di Pietro, Alba Adriatica Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.11.13 00:57| 
 |
Rispondi al commento

Alla gara del tradimento

È un terribile destino quello di doversi vergognare, davanti a se stessi e davanti al mondo, dei propri governanti, un destino che la storia ha riservato da molti secoli agli Italiani, sempre uguale lungo il succedersi di Papi, Re, Imperatori, Principi, Dogi. La democrazia non ha cambiato nulla a questo orrido scenario, anzi: da quando abbiamo dei parlamentari, dei “rappresentanti”, l’umiliazione è diventata il nostro pane quotidiano proprio perché in teoria ci “rappresentano”, sarebbero “noi” nel loro modo di essere e di agire. La miseria dei loro comportamenti ci ha inflitto fin dai primi passi della vita parlamentare tutte le umiliazioni possibili; tuttavia ci eravamo illusi che non si potesse superare la vetta raggiunta con Mani Pulite. Quello cui abbiamo assistito nel giorno della conferma del governo Letta invece è andato al di là di ogni possibile previsione...
prosegue...


http://www.italianiliberi.it/Edito13/alla-gara-del-tradimento.html

di Ida Magli
ItalianiLiberi | 04.10.2013

Rip Kirby, Castelleto d'Orba AL Commentatore certificato 09.11.13 00:50| 
 |
Rispondi al commento

Giulia Ligresti rimase in carcere circa un mese e mezzo: fu scarcerata il 28 agosto 2013 e le furono concessi gli arresti domiciliari, dopo una perizia medica disposta il 22 agosto dalla procura di Torino. Il 3 settembre successivo Giulia Ligresti ha patteggiato la pena di due anni e otto mesi, sentenza non ancora definitiva,

ed è uscita dagli arresti domiciliari il 19 settembre.


Nel caso di Giulia Ligresti, avverto l’esigenza di precisare il senso e i limiti del mio intervento, non appena avuta conoscenza, per via diretta, delle condizioni psicofisiche della ragazza.

Era mio dovere trasferire questa notizia agli organi competenti dell’Amministrazione Penitenziaria per invitarli a porre in essere gli interventi tesi ad impedire eventuali gesti autolesivi.

Mi sono comportata, peraltro, nello stesso modo quando sono pervenute al mio Ufficio segnalazioni, da chiunque inoltrate, che manifestassero preoccupazioni circa le condizioni sullo stato psicofisico di persone in stato di detenzione.

Intervenire è compito del Ministro della Giustizia.


che tempra pero', si e' ripresa subito!!!!!

http://www.lafucina.it/2013/11/08/la-figlia-di-ligresti-che-fa-shopping-a-milano/

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 09.11.13 00:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa sera a un meetup ho avuto il piacere di conoscere i tre onorevoli cittadini veronesi Tancredi Turco Mattia Fantinati e Francesca Businarolo:SCHIETTI,ONESTI,COMPETENTI
Una serata bellissima e soprattutto costruttiva.
GRANDE,IL "MIO"M5S!!!!!
Un consiglio a chi ancora non lo fa.avvicinatevi e portate con voi degli amici!!

Paola L., Verona Commentatore certificato 09.11.13 00:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi in ufficio un collega mi chiede: "...ma tu che dici a tutti di votare 5 stelle, non credi che quando saranno al potere ruberanno come gli altri?", gli ho risposto: "Certo che no, perchè se uno di loro rubasse o facesse il furbo non sarebbe, come avviene nei partiti, un esempio da imitare, ma bensì una persona da denunciare".

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.13 00:37| 
 |
Rispondi al commento

Solo una cosa mi starebbe sulle palle di questi dinos, che madre natura arrivi prima del meteorite M5S. Un segno premonitore è in ogni caso il rincoglionimento di Sartori.

giuseppe o., napoli Commentatore certificato 09.11.13 00:31| 
 |
Rispondi al commento

Malgrado io sia più giovane, anche se di poco dei dinossuri citati, sono per il M5S e lo voterò. È triste vedere dei nonni (milionari, ma pur sempre nonni) che attaccano in modo violento i loro "nipoti disoccupati", ovvero i giovani; si i giovani perché caro Napolitano/Scalfari/Sartori i 5 STELLE sono in prevalenza giovani! Sono dei giovani che rispettano e difendono la Costituzione Italiana contrariamente a voi che considerate indispensabilI "LE MISSIONE DI PACE CON LE ARMI" che la Costituzione Italiana chiama GUERRE !!! Per non parlare del attuale governo che invece di essere eletto dal popolo è "un governo voluto dal Presidente della Repubblica. Dicendo queste cose i 5STELLE vengono derisi e sistematicamente ignorati dai telegiornali e pensare che sono il primo partito italiano. Un'alta carica dello stato ha detto qualche anno fa : - Gli italiani, specialmente i giovani, non hanno il sensi dello Stato". I giovani queste parole non le ,hanno a potute sentire ! Perché ? Sapete perché? Perché sono tutti via, all'estero, a cercate lavoro, perché negli ultimi 20 anni abbiamo avuto dei POLITICI INCAPACI!! ALTRO CHE CRITICARE I 5 STELLE!!ii,

Giordano 09.11.13 00:28| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

momentaneamente comandano loro e noi ce l'abbiamo
nella canna ...giuastappunto.
tranquilli ....mo arriviamo
Bepe tieni duro
arriviamo abbiamo messo il turbo
arrivano in rompipalle (classe53)

raffaello visintin, udine Commentatore certificato 09.11.13 00:22| 
 |
Rispondi al commento

gli devi dire a sti signori che i debiti se li pagano loro,li hanno fatti loro.oggi l'ennesima presa per il culo.i giudici se sbagliano paga lo stato.ma che fa scherziamo ? io ho una piccola impresa del cazzo e se sbaglio nessuno mi paga,anzi la prendo nel culo,a meno che mi pago l'assicurazione.se la paghino anche loro.lo stato siamo noi.

carmelo amata 09.11.13 00:08| 
 |
Rispondi al commento

'sta gente è finita.
Ieri Renzi avrà detto 3/4 volte la storia delle sirene mentre gli è passato di mente che è al governo con chi credeva che c'è un tunnel dal gran sasso alla svizzera............ è il nuovo che avanza !!!!! solo M5S

beniamino miconi Commentatore certificato 09.11.13 00:00| 
 |
Rispondi al commento

Nuovi dinosauri emergono.
Vittorio Zucconi 1944.
Ho deciso di non ascoltare più radio capital per non dovermi più sorbire i "tanto non c'e' niente da fare" o "ma cosa vogliono fare questi dei 5 stelle" di questo soldato del PD.

Salvo Lo Nardo (salvo72), Palermo Commentatore certificato 08.11.13 23:54| 
 |
Rispondi al commento

I poteri forti che sono dietro repubblica, da de benedetti ai big dell'industria targati sx, alle correnti del pdmenoelle, poteri forti dietro l corriere, la fiat con lo svizzero marchionne e quelli che pesavano le azioni e non le contavano, nei salotti della finanza, che oggi sono diventati postriboli e cantine, lanciano un attacco mai visto a noi di 5 stelle. Con l'avallo di B. e delle truppe rimaste a B., ormai dimezzate e che non credono piu' in B. ma solo nel potere e nelle poltrone. Noi intanto lanciamo primi nella storia delle democrazia l'esperimento della democrazia diretta con la legge sul reddito di cittadinanza proposta dai portavoce parlamentari e discussa sulla rete, variazioni e proposte votate sulla rete. La democrazia diretta del web in mano ai cittadini, i cittadini padroni del loro futuro, senza dover dare deleghe ad una classe politica che poi ha fatto quel che gli e' parso da sempre

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 08.11.13 23:52| 
 |
Rispondi al commento

Piu é avanzata l'età tanto piu é difficile da lavare l'onta per i grandi peccati di cui si sono macchiati queste cariatidi che senza indugio hanno mandato al macello personalità di alto spicco nel campo della giustizia, intelligenze troncate che non potranno mai piu, se non nel ricordo, essere ragione d'orgoglio e stimolo per tutti coloro che desiderassero intraprendere il loro stesso cammino. Questi politici che non avranno piu il coraggio, nemmeno davanti al braccio dell'estrema unzione di mettersi in pace con quell'ultimo pezzettino di coscenza che forse gli sarà rimasta.

Agostino Carnevale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.11.13 23:48| 
 |
Rispondi al commento

Questo reddito e' fattibile o no? Ci sono economisti garanti?

Daniele Vernieri, Trieste Commentatore certificato 08.11.13 23:33| 
 |
Rispondi al commento

Siamo già "Oltre" questi zombies e cadaveri ambulanti della partitocrazia e della disinformazione.......Nessun eventi potrà fermare il ciclone della comunità 5 stelle....

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 08.11.13 23:27| 
 |
Rispondi al commento

certo che se uno guarda a letta puo pensare di avere gioco facile ma cmq la storia ci ha sorpassati, belli miei

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 08.11.13 23:22| 
 |
Rispondi al commento

Reddito di cittadinanza,Sarà la prima legge al mondo che approderà in un Parlamento dopo essere stata discussa
in Rete da migliaia di cittadini.

mariuccia rollo Commentatore certificato 08.11.13 23:20| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

e' l'unico che ancora oggi rivendica e difende il tentativo fatto in quel giorno disgraziato dello streaming, dove abbiamo mandato due cosi cosi a parlare con un politico

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 08.11.13 23:17| 
 |
Rispondi al commento

ammettetelo, Bersani, *una volta si scriveva grazie di esistere, manca anche a voi

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 08.11.13 23:13| 
 |
Rispondi al commento

Fico...a quando il ritorno di Corrado Guzzanti in Rai???

Dino Colombo Commentatore certificato 08.11.13 23:11| 
 |
Rispondi al commento

A Virus su RAI 2 quel genio di pennivendolo di Nicola Porro, ha come ospite d'onore un riesumato Mastella che criticano a ruota libera il M5S perché alla camera hanno parlato per due ore del servizio mensa interno. Alla camera ovviamente sono intervenute tutte le forze politiche ma nel servizio si sono messi in evidenza soprattutto gli interventi dei parlamentari a 5 stelle. Della serie questi non sanno parlare d'altro che di stronzate. Solo al pensiero che sto pagando sto cazzo di canone per vedere questo cialtrone mi viene da vomitare. Porro sei un misero leccapiedi guardati i sondaggi del movimento testina che fra un pò dovrai far le valigie.

Carlo A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.11.13 23:10| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

nella prima repubblica si accontentavano di avere il potere, nella seconda di avere il potere piu' la cassa, nella terza e' rimasta solo la cassa per chi ha gambe veloci...

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 08.11.13 23:09| 
 |
Rispondi al commento

e stasera dormo tra le stelle :))))))
Buonanotte blog! a domani.

ema dell Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.11.13 23:08| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.lafucina.it/2013/11/08/la-figlia-di-ligresti-che-fa-shopping-a-milano/


e' un miracolo, e' guarita!!!!!!!!

grazie cancellieri!!!!!!!!


Mr Worf ., VG Commentatore certificato 08.11.13 23:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se la classe dirigente ad uso e abuso delle TV politicizzate di appartenenza,divulgano PANZANE a tutti i Cittadini,e se la gente davanti alla TV non sà dell'operato del M5S,(le "tv" rare volte nominano il M5S se non per mal dirne...)
"varrebbe" che il M5S andasse in TV?!

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.11.13 23:03| 
 
  • Currently 2.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Lodi, Lodi, Lodi a Sandra Bonsanti-LG che a 8 1\2, da Lilly Gruber , presentando il suo libro , ha dato merito ai parlamentari del M5S che hanno saputo difendere la Costituzione contro lo sfregio dell'abolizione dell'art. 138.

Un bell'elogio per l'impegno del M5S in parlamento.

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.11.13 23:03| 
 |
Rispondi al commento

---------------PER TUTTI E PER NESSUNO-------------

M. Robespierre è un caso significativo di rivoluzionario privo di qualsiasi contrassegno ("privo di qualsiasi contrassegno", avete capito bene?) dell'estetismo politico che si andrà diffondendo nella società moderna. Di lui può colpire l'appassionamento o la freddezza, non certo l'autocompiacimento. La manovra dei "mezzi" è sempre dominata dal perseguimento dei "fini" (cioè, come uso suggerire io, MENO BAKUNIN E PIU' MACHIAVELLI).

Del resto, questo rivoluzionario non si batte per una qualsiasi rivoluzione: i fini della sua azione politica sono del tutto privi della vaghezza decisionista di chi vuole una "azione per l'azione".
Sono fini che si scaricano interamente nella DICHIARAZIONE DEI DIRITTI DELL'UOMO E DEL CITTADINO, da lui formulata per primo al mondo, ed entrata giustamente nel patrimonio storico inalienabile di tutti.
Trattasi a prima vista di una concezione dell'azione politica come "trascinamento" e come "illuminazione" rispetto alla quale la massa resterà sempre indifferenziata anche se cesserà di essere inerte.

ALTRO CHE ROBESPIERRE IL SANGUINARIO, come da sempre leggiamo, sui libri di scuola prodotti da questa borghesia putrescente.


Non riesco a trovare risposta. Aiutatemi!
E' vero che la nostra dipendente cittadina Vilma Moronese ha assunto il proprio compagno come portaborse?
Grazie
ps: La domanda non vuole alimentare o creare polemiche.
Pretendo solo verità.

Luca P., San Giusto Canavese Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.11.13 23:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL MAFIOSO piduista DELL'UTRI SU RAI DUE: LA RAI DEVE ESSERE COMMISSARIATA, CHIUSA, ANNICHILITA!

gennaro esposito 08.11.13 23:01| 
 |
Rispondi al commento

.Stamattina leggevo nei sottotitoli di una tv:

"Letta Nipote: Niente più tagli al cuneo fiscale...più soldi al sociale"

Come a dire..."Più dentiere per tutti"..che poi gliene comprò solo a 10 vecchietti sdentati su migliaia...faceva lo stesso.

L'importante era 'promettere' a reti unificate.


La stessa cosa sta facendo il Nipote di Letta:

Dire meno tasse in busta paga (che sarebbero i famosi 14 euro da figura di merda...è più impegnativo che dire "più soldi alle fasce sociali piu deboli!"

Tanto chi cazzo saprà mai a chi e se glieli avrà dati??

Dino Colombo Commentatore certificato 08.11.13 22:58| 
 |
Rispondi al commento

"...Trovo inquietante dover fronteggiare un plotone di dinosauri, di quasi centenari, che si battono per il loro futuro (?)..."
Caro Beppe sei veramente un grande: riesci sempre a farmi divertire anche quando ci sarebbe sempre da piangere!
Un caro saluto e una buonanotte a tutto il Blog.

Jerry Spera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.11.13 22:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

-------------PER TUTTI E PER NESSUNO--------------

Quelle persone di cui voi parlate sono solo in apparenza uomini che vivono e che sussistono, in mezzo alla società, senza alcun mezzo per vivere e per sussistere. Poiché se pure sono privi di quei mezzi, tuttavia hanno, mi sembra, qualcosa da perdere o da conservare. sì, gli abiti grossolani che mi ricoprono, l'umile stanzino in cui acquisto il diritto di ritirarmi e di vivere in pace; il modico salario con il quale nutro la mia donna, i miei bambini; tutto questo, lo confesso, non è nè terre, nè castelli, nè equipaggiamenti; tutto questo è un nulla, forse a paragone del lusso e dell'opulenza; ma è sempre qualcosa per l'umanità: è una proprietà sacra, senza dubbio, che gli splendenti domini della ricchezza.

Che dico? La mia libertà, la mia vita, il diritto di ottenere sicurezza o vendetta per me e per quelli che mi sono cari, il diritto di respingere l'oppressione, quello di esercitare liberamente tutte le facoltà del mio spirito e del mio cuore; tutti questi beni così cari, i primi fra quelli che la natura ha affidato all'uomo, non sono forse, essi, affidati, così come i vostri, alla cura delle leggi? E voi dite che io non ho affatto interesse a quelle leggi; e volete spogliarmi della parte che devo avere, come voi, nell'amministrazione della cosa pubblica, e questo per la sola ragione che voi siete più ricchi di me! Ma anche se la bilancia della giustizia cessasse di essere in equilibrio, non dovrebbe forse pendere in favore dei cittadini meno agiati

M. Robespierre marzo 1791

Ogni riferimento a persone o fatti è casuale

Max Stirner Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.11.13 22:58| 
 |
Rispondi al commento

PD E PDL dovrebbero stare al museo infatti.

alessandro fossati Commentatore certificato 08.11.13 22:57| 
 |
Rispondi al commento

Ma i Letta che vivono sulle spalle dello stato quanti sono?

Oggi aprendo che il vicesegretario generale della Camera prende 305.000 euro l'anno lordi e si chiama Guido Letta, cugino del presidente del consiglio Enrico e nipote di Gianni. Non ho parole

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.11.13 22:54| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

col caffè a 5 stelle posto una considerazione veloce sul perchè bisogna ormai andare in tv!!stasera mi è toccato vedere a cena il pezzo di tale crozza sulle spese pazze della politica..in pochi minuti ha accomunato tutto e tutti,passando dal pd al pdl al...M5S!!!zacchete,in un secondo ha fatto passare il messaggio che in emilia anche il M5S ha fatto spese folli per le cen,anzi ,ha speso di più del M5S!!e a nulla valgono le dichiarazioni dei nostri rappresentanti,a nulla vale il fatto che la magistratura stia ancora indagando.a nulla vale il fatto che tutti i partiti mangiano su questa cosa da 20 anni e noi siamo li da pochi mesi.a nulla vale la verità,perchè tanti italiani guardan la tv come leggono il giornale,leggono i titoli e si accontentano...di certo non approfondiscono.e per finire il signor crozza ha pure buttato lì il falso caso della falsa "parentopoli" nel M5S!!e per i teledipendenti a nulla varrà il fatto che nessuno nel M5S ha assunto un parente!!a nulla varrà il fatto che invece la parentopoli c'è davvero da 20 anni negli altri partiti!!!i vari signor crozza di turno scientemente buttano in pasto ai teledipendenti notiziole del genere che mischiano le carte e accomunano tutti nella merda!!e a nulla giova ricordare cosa prende di stipendio il signor crozza o quale stipendio aveva preteso dalla rai per passare a loroi teledipendenti ridono con questi falsi fighetti di sinistra e penseranno che tanto siamo tutti uguali e..zacchete,voteranno ancora secondo il nulla.a seconda di chi li fa ridere..è vero che a me il signor crozza e le varie littizetto e satirici vari non piacciono,però un poco di dignità la pretenderei.per questo insisto,che i nostri e beppe vadano in tv!!ovunque!!e poi vediamo se i teledipendenti han solo voglia di ridere oppure avranno voglia di cambiare il Paese,sapendo davvero come funziona!!!l'arma televisiva è bestiale,indegna e mortale,addormenta e illude.sposta l'attenzione e infama!disattiviamola noi,dal di dentro!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.11.13 22:54| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

tutti ricchi eh , ok

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 08.11.13 22:51| 
 |
Rispondi al commento

su rai2 mastella e dell'utri.... è noi paghiamo l'abbonamento per vedere i farabutti in tv....

mario futuro, bologna Commentatore certificato 08.11.13 22:50| 
 |
Rispondi al commento

DAI I DISCORSI DI M. ROBESPIERRE

La Repubblica! E Luigi vive ancora! E voi ponete ancora la persona del re tra noi e la libertà! A furia di scrupoli dobbiamo invece temere di trasformarci noi stessi in criminali; temere che, nel mostrare troppa indulgenza per il colpevole, non mettiamo noi stessi al suo posto!
Una nuova difficoltà. A quale pena condanneremo mai Luigi?

"La pena di morte è troppo crudele" "No -dice un altro- la vita sarebbe ancora più crudele. Io chiedo che egli viva."

Avvocati del Re, è per pietà o per crudeltà che volete sottrarlo alla pena dei suoi crimini?
Quanto a me, io aborro la pena di morte prodigata dalle vostre leggi: e non ho verso Luigi né amore né odio. Io odio soltanto i misfatti.

Ho chiesto l'abolizione della pena di morte a quell'Assemblea che voi continuate ancora a chiamare Costituente: e non è già per una mia mancanza se i principi della ragione sembrano a quell'Assemblea altrettante eresie morali e politiche. Ma voi, che non badaste mai a reclamarli in favore di tanti sventurati i cui delitti sono minori di quelli del governo, per quale mai fatalità ve ne ricordate so9ltanto per perorare la causa del più grande fra tutti i criminali?
Voi chiedete una eccezione alla pena di morte per la sola persona che può ben legittimarla. Sì, certo, la pena di morte in generale è un crimine, ed è per questa sola ragione che, per i principi indistruttibili della natura, essa non può essere giustificata che nel caso in cui essa si renda necessaria per la sicurezza degli individui o dell'organismo sociale. Ora, giammai la sicurezza pubblica la esige contro i delitti ordinari, perché la società può sempre prevenirli con altri mezzi e può mettere il colpevole nell'impossibilità di nuocerle.

[.]
né la prigione né l'esilio possono rendere la sua esistenza indifferente per la pubblica felicità
[.]

Io pronuncio a malincuore questa fatale verità, ma Luigi deve morire, perché la patria viva

M.Robespierre

Ogni riferimento a persone o fatti è casuale


parafrasando... e" qui il disatro ? :)

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 08.11.13 22:49| 
 |
Rispondi al commento

Un po' di rinnovamento nella politica italiana male non farebbe... http://www.finzipnews.it/?cat=12

finzipnews.it 08.11.13 22:48| 
 |
Rispondi al commento

il futuro è nostro! Loro non sanno nemmeno accendere un pc e moriranno democristiani... noi fortunatamente NO !
Zero compromessi, 5 stelle per far rinascere l'Italia!

FEDERICO G., SIRACUSA Commentatore certificato 08.11.13 22:41| 
 |
Rispondi al commento

fassina sei una merda senza fantasia ,nella frase "Grillo dice balle" ce un richiamo al tuo padrone ,si perche tu sei un cane come uomo e come politico anzi mi correggo sei un politico di merda

mario futuro, bologna Commentatore certificato 08.11.13 22:37| 
 |
Rispondi al commento

lotta per il potere ,il resto sono stronzate

raffaello visintin, udine Commentatore certificato 08.11.13 22:36| 
 |
Rispondi al commento

..Insomma quì c'è un condannato per via

definitiva che dovrebbe decadere subito

da senatore, che dovrebbe essere di già

anche in galera...E che invece scorazza

nelle camere ricattando governo, Presi=

dente della Repubblica, Istituzioni, Ma=

gistratura e quant'altro.

Inoltre si permette il lusso di sbeffeg=

giare il Paese intero camuffando il già

citato ricatto,(peraltro in perfetto sti=

le mafioso) con false spaccature e scis=

sioni varie nel PDL...

Il tutto insieme ai suoi accoliti vari :

Nani, ballerine, puttanelle, salariati,

stipendiati, prezzolati, spergiuri, rin=

negati,confidenti,informatori, disertori,

delatori,spioni,salta-fossi e choperons...

Che poi altro non è che la composizione

di uno dei partiti del governo delle così

dette:l a r g h e - i n t e s e !


E non mi dite che ciò che ho scritto è tutto
vero altrimenti come italiano sono costretto
ad auto-inviarmi, per mia e nostra ignavia
un sonoro:...

V A F F A N C U L O

I T A L I A !

Maurizio Tesei

maurizio tesei, catania Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.11.13 22:36| 
 
  • Currently 1.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

SOCIALISMO:
Hai 2 mucche.
Il tuo vicino ti aiuta ad occupartene e tu dividi il latte con lui.

COMUNISMO:
Hai 2 mucche.
Il governo te le prende e ti fornisce il latte secondo i tuoi bisogni.

FASCISMO:
Hai 2 mucche
Il governo te le prende e ti vende il latte.

NAZISMO:
Hai 2 mucche.
Il governo prende la vacca bianca ed uccide quella nera.


ANARCHIA:
Hai 2 mucche.
Lasci che si organizzino in autogestione e quando ne hai voglia bevi il latte

CAPITALISMO:
Hai 2 mucche
Ne vendi una per comprare un toro ed avere dei vitelli con cui
iniziare un allevamento.

CAPITALISMO SELVAGGIO:
Hai 2 mucche.
Fai macellare la prima ed obblighi la seconda a produrre tanto latte come 4
mucche.
Alla fine licenzi l'operaio che se ne occupava accusandolo di aver lasciato
morire la vacca di sfinimento.


BERLUSCONISMO:
Hai 2 mucche.
Ne vendi 3 alla tua Società quotata in borsa, utilizzando lettere di credito
aperte da tuo fratello sulla tua banca. Poi fai uno scambio delle lettere di
credito, con una partecipazione in una Società soggetta ad offerta pubblica
e nell'operazione guadagni 4 mucche beneficiando anche di un abbattimento
fiscale per il possesso di 5 mucche. I diritti sulla produzione del latte di
6 mucche vengono trasferiti da un intermediario panamense sul conto di una
Società con sede alle Isole Cayman, posseduta clandestinamente da un
azionista che rivende alla tua Società i diritti sulla produzione del latte
di 7 mucche.
Nei libri contabili di questa Società figurano 8 ruminanti con
l'opzione d'acquisto per un ulteriore animale. Nel frattempo hai abbattuto
le 2 mucche perchè sporcano e puzzano. Quando stanno per beccarti, diventi
Presidente del Consiglio.

Marco Casarza, Svizzera Commentatore certificato 08.11.13 22:35| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il M5S non è incostituzionale (qualunque coglione lo capirebbe tranne sartori) e non ha mai violato in alcun modo l'art 67 (che comunque è fra le cose che si potrebbero cambiare):
infatti gli eletti del m5s sono tutti senza vincolo di mandato, ma ovviamente più uno stronzo studia la povera costituzione e più cerca di farle dire cose che non ha mai detto per ottenerne un ingiusto vantaggio personale.

"se vince grillo paese a rotoli" è esattamente la solita manfrina del "se vince berlusconi paese a rotoli" (infatti ci governano assieme); ovviamente viene sempre ripetuta all'infinito come un mantra religioso in aramaico antico e non viene mai spiegato il perchè onde evitare che i fedeli piddini di labile mente possano dubitare di tale dogma divino.

Questi "fanciullini" chissà dov'erano mentre in Italia si instaurava una casta politica corrotta e ladra che ci ha ridotto ormai alla fame... ah ma guarda, ci mangiavano assieme!

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.11.13 22:33| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Bisogna pur comprenderli questi “ragazzi” del biennio ’24-’25 del secolo scorso.

Un bravo psicoanalista inquadrerebbe immediatamente la loro misera condizione esistenziale: quella di tre morti “morenti” che hanno una fottutissima paura, non avendo mai posseduto la virtù degli eroi, di affrontare il fatidico viaggio verso il “nulla eterno”. La paura della morte, infatti, li proietta nel baratro della follia, da dove, disperatamente, cercano un qualsiasi appiglio per emergere (per esempio, un editoriale senza capo né coda sulla stampa amica), un po’ come si comporterebbe chi sta per affogare e, pur in preda al panico, mantiene la consapevolezza che il gorgo lo inghiottirà.

Ovviamente non tutti possono essere degli eroi e chi non ha il coraggio non può certamente darselo, ma essere “uomini” fino in fondo non dovrebbe essere difficile, soprattutto per chi pretende di dare consigli e lezioni al resto del mondo.

I tre “ragazzi” sono rimasti tali e hanno perso qualsiasi possibilità di trasformarsi in “uomini”, perché ormai il loro tempo vitale sta per scadere. Irrimediabilmente.

Mario Riganello 08.11.13 22:31| 
 |
Rispondi al commento

Devi subito fermare i stellati siciliani, che vogliono votare i finanziamenti alla stampa siciliana, se servono per l'avanzamento tecnologico. E' una bufala, questi soldi sappiamo tutti dove andrebbero. Beppeeeeeeeeeeeeeee! vanno contro un nostro ideale, lo sai vero? fermali!

Francesco L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.11.13 22:31| 
 |
Rispondi al commento

Il M5S e' avanti a tutto e a tutti: perche' porta avanti e fatto capire che cos'e' la partecipazione.
Quelli che si affidano al carisma della persona di turno, sono il passato , il vecchio che non deve e non potra' tornare.
Tutto deve essere codiviso, discusso e portato avanti.

Basta con le fregature.
Ormai certe idee si stanno diffondendo.
Non ci interessano piu' i lider politici, che inevitabilmente diventeranno dei burattini, smza un controllo popolare.

ETTORE L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.11.13 22:30| 
 |
Rispondi al commento

FUORI DAL MOVIMENTO CHI RIENTRA NELL'INCHIESTA "CENE PAZZE".
E' PENOSO CRITICARE GLI ALTRI E SPORCARSI IN TAL MODO.

Matteo S., Roma Commentatore certificato 08.11.13 22:28| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, purtroppo ( anche se sarebbe meglio dire per fortuna, date le condizioni attuali) per lavoro, non potrò essere presente al V3-Day.
Ho fatto il V-Day ed il V2-Day ai banchetti a Milano ed ho visto una marea di gente che voleva cambiare le cose. Ma sono molti di più quelli che purtroppo si sono rassegnati e non riescono a credere che solo con il loro aiuto noi ( con loro ) potremo cambiare l'andazzo e tornare ad essere un paese serio, dove si tornerebbe ad avere una qualità della vita migliore.
Ecco la miglior arma dei novantenni d'assalto: l'esercito dei rassegnati, dei "tanto non cambia nulla". I novantenni sanno che, se questo esercito si disfacesse perchè i suoi soldati sono tornati a sognare, inizierebbe il loro pensionamento. "Rassegnati", tornate a sognare, tornate a votare e votate M5S per mandarli in pensione ( naturalmente con il minimo, non certo con quelle d'oro a cui anelano).

Vittorio Bernasconi, Milano Commentatore certificato 08.11.13 22:27| 
 |
Rispondi al commento

La scelta di ogni persona ONESTA, INTENZIONATA SERIAMENTE a cambiare LO SCHIFO CHIAMATO-- STATO- oppressore, ladro, PARACULO che affossa gli imprenditori, gli anziani, i + deboli, i malati,è soprattutto le PERSONE ONESTE, IL solo modo x sopprimerlo da tutto il grande LETTA-MAIO creatosi con la partitocrazia clientelare, associata a sindacalisti-ARRICCHITOSI-& venduti da sempre ai politicanti di turno,e potere bancario,è votare SOLAMENTE 5***** almeno sappiamo che i ragazzi sono persone del popolo, hanno detto e demostrato la loro impeccabile onestà. TUTTI COLORO CHE ANCORA VOTERANNO I SOLITI PARTITI sono RESPONSABILI di alto TRADIMENTO verso il loro stesso paese x inettidudine, negligenza, collusione, del solito clientelismo.e non hanno nessun diritto a lamentele.IN QUANTO SONO UNA VERA CHIAVICA-E CERTAMENTE CON LA LORO FEDITA COSCIENZA SPORCA-
classe-1946-

CONAN- CONDOTTIERO Commentatore certificato 08.11.13 22:24| 
 |
Rispondi al commento

'Notte a tutte le mongolfiere...a domani smack!
5***** ^.^

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.11.13 22:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ormai sono morti che camminano.

Salvatore Di Leo (ture919), Paternò (CT) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.11.13 22:14| 
 |
Rispondi al commento

Il palazzo della Civiltà Italiana, (quello della famosa scritta...'POPOLO DI SANTI, NAVIGATORI ECC..) è un edificio monumentale che si trova a Roma nel moderno quartiere dell'EUR.

Concepito fin dal 1936 e progettato nel 1937, la sua costruzione iniziò nel luglio 1938

L'edificio è a pianta quadrata e appare come un parallelepipedo a quattro facce uguali, con struttura in cemento armato e copertura interamente in travertino; presenta 54 archi per facciata (9 in linea e 6 in colonna) e in ragione di ciò è stato ribattezzato anche Colosseo quadrato.

Sull'attico di tutte e quattro le facciate vi è un'iscrizione a grandi lettere:

«VN POPOLO DI POETI DI ARTISTI DI EROI DI SANTI DI PENSATORI DI SCIENZIATI DI NAVIGATORI DI TRASMIGRATORI »

io sotto ci aggiungerei:
"e di LADRI, DI TRUFFATORI DI FURBI DI ESCORT DI PUTTANIERI DI MAFIOSI E CHI PIU' NE HA PIU' NE METTA"

E' un caso che La copertina dell'album "ANDATE TUTTI AFFANCULO"(2009) degli Zen Circus ha come sfondo il Palazzo della Civiltà Italiana?

Dino Colombo Commentatore certificato 08.11.13 22:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hola raga!
Questa sera ho anch'io una dedica:

http://www.youtube.com/watch?v=_24cnHs6QY4

Cosa pretendi da un paese che ha la forma di una scarpa.

Noè SulVortice Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.11.13 22:07| 
 
  • Currently 1.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

In un paese democratico , civile ,onesto , rispettoso
Non permetterebbe mai a un tizio del genere di apparire in una tv. Per lo piu pagata dai cittadini.
Comunque in naso di Sant'Oro e' diventato di colore marrone scuro. Non riesce a staccarlo dal c .del pregiudicato. Ieri serra a " Tazza a tazza" ha incluso qualche fotogramma di Berl come un capitano d'industria. Io mi domando gli onesti capitani di' industria onesti non si vergognano di essere associati a un avanzo di galera ?

luigi di pietro, Montreal Commentatore certificato 08.11.13 22:06| 
 |
Rispondi al commento

finalmente da parte del movimento dei senatori e deputati 5 stelle proposta giusta e reale di dare il via a legge reddito minimo per vivere e cercare occupazione e per non cadere nei meandri dello sfruttamento lavoro a basso reddito e finti stage non pagati ai giovano veri sfruttamenti della classe giovanile da parte dei ottantenni quali amato napolitano e cicchitto e Berlusconi e dalema e altri sfruttatori del universo giovani derubati da questi parassiti egoisti padroni delle istituzioni bisogna cacciarli via loro e i loro finti moralismi e monologhi falsi in tv viva il populismo motore delle democrazie alla nuova generazione democrazia a 5 stelle .....affossare le vecchie false politiche oscuranti dei napolitano nulla cambi per chi ha potere massonico da 60 anni.....

antony.gentile 08.11.13 22:05| 
 |
Rispondi al commento

La comunità scientifica, dopo essersi interrogata per decenni sul significato delle linee Nazca, tracciate da una civiltà più evoluta della nostra, in futuro si chiederà cosa saranno mai quegli orrendi scarabocchi del male, lasciati dai NaSaSca.

Al mistero delle tecniche utilizzate dalla Civiltà Nazca per comunicare nozioni elevate e misteriose, forse suggerite da un’intelligenza sovrannaturale, si contrapporrà la spocchiosa arroganza e aggressività dell’Inciviltà NaSaSca, che sarà ricordata per aver tentato di imporre al mondo le proprie idee retrograde e mediocri scatenandosi contro ogni forma di novità, conoscenza e creatività.

Francesca B., Ovada Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.11.13 22:01| 
 
  • Currently 1.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Kotiomkin

10 Buoni motivi per fare la tessera del Pd

"Ogni volta che fai una tessera del PD, in Sudamerica un guerrigliero piange" (Francesco Brescia)

1. E' bello averla nei dopocena tra amici, quando hai esaurito le barzellette
2. Hai in regalo la certezza di morire democristiano
3. Ti fa provare l'ebbrezza dell'infermità mentale
4. Ti spuntano le palle di acciaio
5. Se la metti insieme ad altre tessere puoi trovare lavoro nel tessile
6. Se tua moglie ti lascia e vuole portarsi via tutto, è costretta a prendersi anche quella
7. Offre uno sconto di otto ore sui discorsi di Vendola
8. Garantisce ad ogni seduta spiritica un "vaffanculo"in omaggio da Berlinguer
9. Puoi metterla con le mollette nei raggi della bici
10. E' bello dire al Carrefour: "Prendete la PD, voi?"

(in ordine sparso: Mimmo Caporali, Teo Guadalupi, Elisio Marinelli, Letizia Battaglia, Gianpiero Perone, Renato Minutolo, Montales, Fabrizio Gilli, Massimo Bozza, Feel Ice, Giuliana Guizzi)

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 08.11.13 21:59| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Senti Beppe, perchè non si comprano dei pannolini per Npolitano, Sartori e compagnia; nel caso il reparto di geriatria ne sia sprovvisto? Ma come si fa, ancora, avere codesta gente, tra le palle, che ha fatto più danni della grandine? Mandiamoli a casa ed in pensione, con € 600,00 al mese. A presto!

Lorenzo Morganti, Firenze Commentatore certificato 08.11.13 21:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quelli dinosauri? Quelli sono i parassiti proliferanti che si trovano nei reperti preistorici di veri dinosauri. Almeno i dinosauri avevano un cervello e qualcosa facevano, loro sono stati capaci di portare la nazione allo sfascio e ora fingono di farsi buoni perché sentono odore di sberle!

A metà dicembre tutti sotto al Parlamento! Cittadini, esodati, cassaintegrati, inoccupati, disabili... TUTTI a fare in modo che nessuno più possa entrare o uscire da quel posto! Devono fare la muffa e se chiamano le ambulanze, non devono pasaare proprio come loro hanno fatto con la gente che ogni giorno è vessata per le loro voglie e le loro appropriazioni indebite.
Si vuole sapere chi è che paga il capo della polizia che tende a proteggerli, visto che i soldi sono nostri e per quello li dobbiamo denunciare, altrimenti passeremmo per colpevoli ddi incauto affidamento.

La Polizia è al servizio dei cittadini o dei soli ladri politici?
Vi ricordo che per colpa di quei parassiti a metà anno non c'erano soldi per il carburante delle pattuglie! Chi se li era fregati se non sempre loro? E gli italiani che fanno, stanno a guardare?

3mendo 08.11.13 21:52| 
 |
Rispondi al commento

Scandalosa rai2

Roberto . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.11.13 21:51| 
 
  • Currently 2.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

o.t.
visto che i nostri presentano il disegno di legge sul reddito di cittadinanza vorrei dire alcune cose sull' associazione che si fa con chi non ha voglia di lavorare e il reddito di cittadinanza.
1) un fannullone immerso in un ambiente di lavoro provoca piu perdite di quando non si spenda dandogli un salario minimo per farlo stare a casa.
2) se io fossi un ' azienda sarei ben felice di aprire una filiale in un paese.che ha un reddito di cittadinanza perche coloro che preswntano domanda di lavoro sono persone interessate al lavoro e non solo allo stipendio.
3) piu sara alto il reddito di cittadinanza meno si avra bisogno di sindacati ( risparmio su relativa spesa) il lavoro diventera una specie di mercato libero dove comunque il minimo e dettato dal reddito di cittadinanza spesso.
4) il lavoro nero sparirebbe davvero.

massimo x 08.11.13 21:48| 
 |
Rispondi al commento

¡¡¡HOLA FRUTTARÒ!!!

Trovato il "pezzo"!

http://www.youtube.com/watch?v=DWvIqZL0wNQ

Non male!

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.11.13 21:48| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questione Sociale. La proposta sul reddito di cittadinanza va in questa direzione.Si potrebbe iniziare ance con 400 euro al mese.Da non sottovalutare la proposta del pdl sulla vendita delle spiagge, preservando abbondantemente quelle appannaggio delle libere.

pasquale_gravante@fastwebnet.it 08.11.13 21:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

STASERA DELL'UTRI SU RAI DUE RISCRIVE LA STORIA DELL'ITALIA

gennaro esposito 08.11.13 21:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

La rai è finita nelle mani di dell'utri, della mafia, e alla p2, stasera!

Su rai 2,a dell'utri, gli stanno facendo riscrivere la storia dell'Italia.

I cittadini muoiono e la rai fa spettacolo con la menzogna e l'arbitrio del potere!

La rai va commissariata!

gennaro esposito 08.11.13 21:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Saccomanni non ha detto che sono i politici che hanno la vita più lunga fino a divenire Mummie viventi.-
Saccomanni ha elencato i problemi dell'Italia agli studenti americani in conferenza " Sono i molti giovani disoccupati in più sono gli anziani che vivono di più"??.... Solo in Italia ha trovato da fare il Ministro... !!

Belpietro a Saccomanni: "Ho equivocato? No, è lei che parla a vanvera" - fabrizio, saccomanni,...
www.liberoquotidiano.it
APPROFONDIMENTO. Guerra tra Mediaset e la rete di Cairo nel nome di Sottile: "Basta rubarci i video". La replica dell'editore: "Falsità"
Mi piace · · Condividi · circa un'ora fa ·

Toresal 08.11.13 21:36| 
 |
Rispondi al commento

La rai è finita in mani a dell'utri, alla mafia, alla p2, stasera!

Su rai 2 gli stanno facendo riscrivere la storia dell'Italia.

La rai va commissariata!

gennaro esposito 08.11.13 21:34| 
 |
Rispondi al commento

Almeno qualcuno se ne sta rendendo conto

«Questa storia è finita, dietro Berlusconi non c’era niente… da quando la conosco ho riscoperto la libertà, ho preso il primo aereo della mia vita. In questi anni non abbiamo costruito nulla di umanamente e politicamente solido o autentico. Finisce male. Senza Berlusconi non saremmo stati niente, soltanto delle rape. Almeno Fini e Casini avevano il coraggio di affrontare il Dottore nel fulgore dei suoi anni migliori, oggi è facile… Ma si illudono, spariranno anche loro, spariremo tutti. Ce lo meritiamo quello che sta succedendo. Siamo il vuoto, siamo il nulla, non abbiamo saputo costruire niente di solido, capace di resistere al declino di Berlusconi. E allora fanno bene Bindi, Cuperlo e Grasso a tirarci i ceffoni. Siamo soltanto una palla da prendere a calci. A sinistra c’è Matteo Renzi, noi cosa abbiamo prodotto? Tra qualche tempo sarò fuori dal Parlamento, fuori da queste miserie, come un sopravvissuto, il randagio di una storia finita molto male». (Sandro Bondi)

Da 'il foglio' del 7 novembre 2013

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.11.13 21:31| 
 
  • Currently 2.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione


Se continua la saga dei berlusconi, rinnegherò la mia nazionalità!

Mi hanno rotto il cazzo, e porca puttana!

Una cosa orrenda su rai due, stasera!
Spadroneggiano!
Distorcono!
Cazzo, ma il popolo e una parvenza di obiettività, la rai proprio non riesce a a raccontare le cose senza abusarli?

Ma che cazzo stanno farfugliando su rai due?
La rai si è fascistizzata!

gennaro esposito 08.11.13 21:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...Fateci caso ma i Dinosauri, attaccano
più Grillo che il Movimento 5 Stelle.Sia
lui che il "grillismo" in generale senza
mai prendere di petto il M5S.

Penso che lo facciano artatamente e anche
in notevole accordo un pò tutti.

Perchè adesso attaccare chi non ha preso
rimborsi elettorali e chi si è abbassato
lo stipendio non credo che renda molto.

Il messaggio bene o male è arrivato anche
se gli italiani poi non hanno dato cenno
evidente, però lo sanno. Quindi si evita
d'attaccare chi può ricordare certe cose...

Ma a Grillo invece lo possono anche mas=
sacrare, infatti alla fine il messaggio
sublimale in un modo o nell'altro arriva.
E un pò come dire:


"Saranno anche bravi ragazzi, ma son pur
sempre figli di puttana... !"


Maurizio Tesei


maurizio tesei, catania Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.11.13 21:28| 
 |
Rispondi al commento

dell'utri su rai due in prima serata e così, da gran simpaticone, sarà giudicato innocente dagli spettatori!

UNO SCHIFO TOTALE LA RAI!

"VIRUS" DEVE CHIUDERE!

E IL CONDUTTORE MANDATO AL 41 BIS! (ad honorem!)

gennaro esposito 08.11.13 21:25| 
 |
Rispondi al commento

Vedere Nicola Morra alla vita in diretta è stata una bellissima sorpresa: peccato per il tempo scarso che gli è stato concesso perchè avrebbe avuto tante cose belle da dire e avrebbe fatto finalmente informazione sul lavoro del movimento.
Ma tant'è! Comunque ha presentato il reddito di cittadinanza ed è già qualcosa!
Avanti in questo modo!, sempre più presenti in televisione per informare sul vostro grandissimo lavoro e sull'enorme ostruzionismo di cui siete oggetto e sicuramente non potranno più dire che vi perdete in chiacchiere!

antonella b., Cremona Commentatore certificato 08.11.13 21:21| 
 |
Rispondi al commento

Scusate, sono fuori argomento, ma come si fa per fare il logout dal blog di Grillo?
Sono giorni che risulto dento il login!
Grazie

Paolo Mastroddi, avezzano AQ Commentatore certificato 08.11.13 21:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SCUSATE IL FUORI TEMA...

- MA sara meglio x boxe - one o playstation 4?

Marco Casarza, Svizzera Commentatore certificato 08.11.13 21:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per me sono ancora troppo giovani....io metterei un limite d'età per le cariche italiane più importanti:
minimo 110 anni il presidente del consiglio epr il presidente della repubblica 120......per 25 anni di mandato a 3 milioni di euro al mese......

filippo t., lugo Commentatore certificato 08.11.13 21:18| 
 |
Rispondi al commento

Nelle prime pagine dei quotidiani non compaiono forse costantemente figure di esseri...giovani...che operano al pari dei loro maestri?
Gli insegnamenti impartiti da quei maestri detentori delle redini delle varie...chiese...non hanno forse creato questo avvicendarsi di corrotte concussioni oggi sotto gli occhi di una gran parte del popolo italiano?
Il lavoro nobile svolto dagli uomini di buona volontà non è stato forse calpestato sino a portare il nostro Paese alla svendita totale dei propri ...tesori...?
Le attività umane improntate al merito ed all'onestà nel lavoro non sono forse state distrutte dal potere acquisito nella corruzione ordita dai governanti di quelle stesse ...chiese...che ancor oggi accorpano moltitudini di esseri al soldo in cambio di posti di lavoro sicuri e ben remunerati?
Nel mezzo degli anni 70 a quale partito appartenevano quei dipendenti comunali che si assentavano dal posto di lavoro per sputare in faccia a coloro che davano lavoro a migliaia di operai e impiegati? Quei dipendenti pubblici non risultavano forse regolarmente al posto di lavoro mentre ...sputavano... in faccia a quei datori di lavoro?
Quei dipendenti comunali hanno forse sputato in faccia anche a chi gli garantì il posto di lavoro sicuro e ben remunerato?
Tutto ciò appartiene al passato e quanto si sta verificando nel nostro Paese non è forse come l’acqua di un grande fiume che è inarrestabile sinché non sia giunta al mare?
Nessuna barriera potrà fermare quel fiume che s’ingrandisce sempre più sino a quando sfocerà in mare!
Quel mare è la gran parte del popolo italiano che ha incominciato a vedere e a...pensare!

Pier Luigi Tenci, Torino Commentatore certificato 08.11.13 21:17| 
 |
Rispondi al commento

ho visto le foto ultime della ligresti mentre fa shopping... certo è che se la galere rende cosi' tonici e snelli , forse la Cancellieri dovrebbe passarci un po'di anni, lo dico spinto solo da spirito umanitario nei suoi confronti e mi preoccupo solo per la sua salute ... s'intende!!!!!
Paolo Cova

giuseppe ferdinando cova, milano Commentatore certificato 08.11.13 21:15| 
 |
Rispondi al commento

E che stanno a dire questi VECCHIACCI, che il M5S rovinerà l'ITALIA !!! ma cazzo, ma chi è che ci ha portato a queste condizioni di miseria per la maggioranza degli italiani? E' stato Beppe Grillo ??che da questo anno che sta in parlamento? E' stato Beppe Grillo che ha ha ridato il rimborso elettorale di 42 milioni di Euro? mentre gli altri se li so rubati!! Si RUBATI, perchè il referendum che facemmo, diceva che non si doveva dare nessuana lira ai partiti. E questi ladroni si sono fatti la legge per il rimborso elettorale, così mentre prima si rubavano 1000 lire per ogni voto, dopo si sono presi 4 euro. QUESTI LADRONI, E ad aprile, Grillo dopo aver preso il 26% di voti, qual'è la prima cosa che fà, RINUNCIA AL RIMBORSO ELETTORALE, quello che tutti gli italiani vorrebbero che facessero TUTTI, invece nessuno ne parla, e continuano a rubare soldi degli italiani.
E continuano a mettere le tasse, perchè i soldi non ci stanno, (certo se li rubano loro!!), e tutto per far piacere alla Merckel.
Ricordate questo che dico...
Hitler mise a ferro e fuoco l'Italia durante la ritirata.
HITLER HA ROVINATO L'ITALIA.
MERKEL STA ROVINANDO GLI ITALIANI.
meditate gente meditate.
E tu BEPPE GRILLO CERCA DI AVERE LA MAGGIORANZA IN PARLAMENTO, (ma devi dirlo a tutti, di quello che vuoi fare, e che lo farai, come hai fatto per il rimborso elettorale. E non come questi ciarlatani che prima bla-bla-bla, e poi una volta al governo pensano alle loro TASCHE.) CHE POI GLI FACCIAMO VEDERE I SORCI VERDI.
tony

Tarquini Gaetano 08.11.13 21:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho promesso a me stesso di fare il COUNT UP dei giorni che passano dalla CONDANNA DI BERLUSCONI ALLA SUA DECADENZA EFFETTIVA DA SENATORE...

E lo faccio con questo mezzo proprio perchè sia ben chiaro a TUTTI, oltre che alla COSIDDETTA sinistra, anche al MOVIMENTO 5 STELLE...DI QUANTO POCO SI STA FACENDO PER RIMUOVERE QUESTA VERGOGNA DI UN PREGIUDICATO IN PARLAMENTO DAI NOSTRI E DAGLI OCCHI DEL MONDO INTERO (CHE SIA CHIARO...MONDO CHE HA SEMPRE RISO DELL'ITALIA...MA CHE ORA COMINCIA(?) ANCHE A DISPREZZARCI.

E QUINDI OGGI SONO STATI

__________★★★_____★★★★★★_______★★★★★★
_________★★★★____★★_____★★____★★_____★★
________★__★★____★★_____ ★★___★★______★★
____________★★___★★_______★★__★★_______★★
____________★★___★★_______★★__★★_______★★
____________★★___★★_______★★__★★_______★★
____________★★____★★____:★★____★★_____★★
__________★★★★★___★★★★★★______★★★★★★

I GIORNI CHE BERLUSCONI è STATO CONDANNATO IN VIA DEFINITIVA MA CHE E' ANCORA A -TUTTI GLI EFFETTI-(MALEFICI) SENATORE DELLA REPUBBLICA.

Dino Colombo Commentatore certificato 08.11.13 21:10| 
 
  • Currently 2.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie al cielo sono alla frutta.

Paolo F., LIVORNO Commentatore certificato 08.11.13 21:02| 
 |
Rispondi al commento

Un bacio agli amici del blog! SMACK

Anna Fideli, Olbia Commentatore certificato 08.11.13 21:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Post ispiratissimo. :-) Grande Beppe.

Sergio2 Bevilacqua, Venezia Commentatore certificato 08.11.13 21:00| 
 |
Rispondi al commento

ahahahaha se nn fosse per la situazione tragica,verrebbe da ridere....il M5S presenta la legge per il reddito di cittadinanza e le risposte sono:

pd(con fassina) rivalutare le pensioni più basse(non abbassare quelle alte)

pdl:vendere le spiagge...

ahahahaha hahahahahahah ahahahah
ma vi rendete conto???ahahahaha
bastardi miserabili!!!!!!!!!dovete estinguervi,in ogni modo!!ma dovete estinguervi!!!!e io col mio voto al M5S e col mio impegno ,farò di tutto per ucciudervi politicamente!!!!!!!!!contateci!!!!!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.11.13 20:59| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

o t

eh no..adesso vogliamo sapere cosa farebbe nike alla camera,ema....aahhahahahaha

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.11.13 20:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cosa vi aspettavate? Ringraziamenti. E' normale che quando si toccano i poteri forti arrivino le critiche pesanti, le denigrazioni continue, gli screditamenti , insomma si getta merda in faccia all'avversario politico grillino per poi dirgli che ha la faccia sporca. Non bisogna demordere.

biagio palummieri 08.11.13 20:52| 
 |
Rispondi al commento

Se ci stava la legge delle 2 legislature e poi a casa, la legge che il Movimento 5 stelle voleva, vuole e che spero vorrà far attuare, noi oggi non avremmo i DINOSAURI.
Non avremmo questi vecchiacci, che stanno a pensare al futuro dei giovani, QUESTI VECCHIACCI CHE HANNO UN PIEDE NELLA FOSSA, e intanto stanno sempre li, a guadagnare soldi, a fare senatori a vita, gli amici.
E la povera gente che non ha una LIRA.
E tutto va bene, (PER LORO) HO UNA RABBIA!!!
tony

Tarquini Gaetano 08.11.13 20:49| 
 |
Rispondi al commento

Innanzitutto voglio complimentarmi per la bellissima fotocomposizione, ma... C'é soltanto da dire che 600 milioni di anni fa scomparvero i dinosauri e anche il nucleo della cometa che determinò il disastro. Proprio quel disastro, dopo milioni di anni, diede all'uomo l'opportunità di diventare tale. Quindi il nucleo del Movimento 5 Stelle é pronto a sacrificarsi per una strategia vincente alle prossime elezioni? Io lo credo e, per prepare questa annunciata vittoria e renderla concreta, si può passare attraverso la proposta del Reddito di Cittadinanza. Ma non solo. Bisogna avere anche un piano chiaro e immediatamente attuabile per rilanciare la cultura attraverso la scuola e il turismo. Abolizione degli enti inutili e coinvolgimento del Ministro della Difesa e dei suoi Generali nella risoluzione necessaria di tante problematicità che stanno strangolando la Nazione Italia. Bisogna convincerli che: é meglio portare la "guerra" in casa che a migliaia di chilometri di distanza. Forse é una debole proposta ingenua ma proviamo a discuterne.

Gerardo Di Cola Commentatore certificato 08.11.13 20:49| 
 |
Rispondi al commento

Perché ritengo che questo paese non cambierà Mai . Quando si parla di reddito di cittadinanza trovo attacchi incomprensibili alla richiesta di uguaglianza dei cittadini di un paese. Voglio chiedere a queste persone per quale motivo un cittadino deve avere un reddito e un altro no?Non hanno forse tutte le persone diritto a un lavoro come esseri umani ?Non faccio riferimento alla Costituzione che tanto viene usata a uso e consumo ,ma faccio rifermento al fatto che siamo esseri umani tutti e non possiamo accettare che famiglie non possono sopravvivere.Questo cinismo non è accettabile e quindi invito quelle persone a fare poca ironia i soldi per le truffe ci sono sempre così come i soldi per tante organizzazioni discutibili , quindi perché vi sembra impossibile trovare i soldi per il reddito di cittadinanza temete forse che ciò vi faccia migliori di quello che siete?

Enrico de angelis 08.11.13 20:48| 
 |
Rispondi al commento

La proposta del MV5Stelle di istituire un reddito di cittadinanza, oltre ad essere giusta e condivisibile, rappresenterebbe la vera attuazione dell'art. 3, terzo comma, della Costituzione,ricordato a chiacchiere da tutti i politicanti ma mai attuato in concreto da nessuno di essi, in base al quale " è compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l'eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana ecc." Una persona che non dispone nemmeno di quei 600 euro al mese, che col reddito di cittadinanza gli verrebbero corrisposti,è una persona tagliata fuori totalmente da ogni possibilità di libertà, oltre che priva di dignità. La misura andrebbe pertanto varata, costi quel che costi, anche se costasse quei 19 miliardi di euro l'anno di cui parla il viceministro Fassina, al quale vorrei ricordare che lo stato ogni anno paga 80 miliardi di euro solo per interessi passivi sul debito pubblico e che basterebbe rinegoziare tale debito per trovare fondi a iosa per la istituzione del reddito di cittadinanza. Ci sarebbero poi, oltre a quelli proposti da Grillo, tutti validi, altre mille modi per reperire fondi, cominciando dal sottoporre a tassazione l'attività delle prostitute, ma soprattutto una serie di tagli alla spesa pubblica. Concludo affermando che il viceministro Fassina ha dimostrato ancora una volta, con la sparata da lui fatta contro la proposta di Grillo, di essere una persona abietta, basti dire che è ospite abituale di Bruno Vespa! Avv. Claudio Cagnoli-L'Aquila

claudio cagnoli 08.11.13 20:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma ve lo immaginate se concedessero il reddito di cittadinanza in Italia? con tutto il lavoro nero che circola la metà della forzalavoro si licenzierebbe pur di usufruire del sussidio.

pazzi gilberto, genova Commentatore certificato 08.11.13 20:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fassina, dice che il reddito di cittadinanza, costa 30 miliardi.
Dice anche che, con l'abolizione delle spese militari e delle pensioni d'oro, si possono raggranellare 4 miliardi.
Qualcuno gli dica che 90 F35, costano 14,3 miliardi.
Non lo dico io, lo dice il Sole 24 Ore.

antonio d., Carrara Commentatore certificato 08.11.13 20:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se non si va al voto non sapremo mai quando inizierà il rinnovamento. Grillo ha avuto questa possibilità ma ha spinto per il governo delle larghe intese. Pazienza, acqua passata......

pazzi gilberto, genova Commentatore certificato 08.11.13 20:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

"I sei errori dell'uomo

1 - L'illusione che il proprio vantaggio si ottenga dalla rovina degli altri
2 - La tendenza a preoccuparsi di cose che non possono essere né mutate né corrette
3 - La convinzione che una cosa è impossibile solo perché non si è in grado di farla
4 - Il rifiuto di mettere da parte preferenze ignobili
5 - Il trascurare lo sviluppo e l'affinamento della mente e il non acquisire l'abitudine alla lettura e allo studio
6 - Il tentativo di costringere gli altri a credere e a vivere secondo le nostre regole"

Marco Tullio Cicerone

il primo et il sesto non son disprezzabili, bravo marco!

ciao!

paoloest21 08.11.13 20:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari Grillo e Casaleggio,
io vorrei sperare con Voi che finiti questi dinosauri 80enni siamo a posto ..... vedo invece dei novelli Velociraptor incantatori di serpenti e cittadini elettori che dalla forza dei loro 40/50anni (sia a dx che a sx) si presentano come nuovo e invece sono più vecchi di quelli che hanno il doppio dei loro anni.
Ma come dobbiamo fare a liberarci di questo milione di persone che ci costa 24MLD di Euro ogni anno e che detto fra noi serve a molto poco.
Non è che estirpare questo "insieme" sia praticamente impossibile, io non mi vorrei rassegnare ... ma come si fa??? Ho le netta che anche alle prossime elezione il Mov. riarriverà primo ... ma di poco ... e non basterà anche perchè non è poi così difficile in Italia a far governare chi DEVE governare.
Speriamo che mi sbaglio!

Fabri da Pisa Commentatore certificato 08.11.13 20:35| 
 |
Rispondi al commento

Dinosauri dalle palle pietrificate! Letta ce l'ha di
acciaio, lui è già all'età del ferro, più moderno e
robotico :D.. Però,che Sartori fosse contro il M5s
non me lo sarei mai aspettato... Che gli avranno
promesso per farlo diventare così carogna? Forse il Paradiso...


meno male che hanno liberato la li gresti.come poteva la poverina rinunciare allo shopping?sarebbe di certo morta,brava,cancellieri.tu si che sei intelligente.non si puo trattare una cosi come quegli straccione che non hanno mai fatto shopping in vita loro.

vito asaro 08.11.13 20:33| 
 |
Rispondi al commento

Più di 3000 emendamenti alla legge di stabilità....'azzo e hanno fatto la legge "le larghe" e se erano intese ristrette quanti dovevano essere gli emendamenti?
Fate ridere anche i cittadini più seri.
Ma che cazzo avete fatto,
Ma come ,avete fatto una legge e non siete d'accordo e allora perchè l'avete presentata?
Ma lo fate apposta, volete ancora prendere per il culo gli Italiani?
Ma andatevene a casa non vi farei amministrare neppure la bussola di mio nipote!
5***** ^.^ voliamo alto sopra questa cacca!

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.11.13 20:28| 
 |
Rispondi al commento

VENDOLA al TG LA7:

"sono contento di apprendere che DOPO S.E.L. (sic!) anche il M5S presenta una proposta di REDDITO DI CITTADINANZA".

ed ecco il commento, in stretto bolzanese, di un mio amico (corregionale del suddetto figuro) che stava ascoltando la trasmissione con me:

"Uè Ricchiò! L'anim' 'e chi t'è mmuort'! a te e chella bucchin' e mammet' "


Fassina ha lo stesso aspetto "intelligente" di renzie.
La "TORDAGGINE"di queste persone unita a quello delle palle d'acciaio ( pelle di daino )ci fa primeggiare come italiani tra i maggiori "AMMINISTRATORI" mondiali di cessi pubblici.

spuseta torino 08.11.13 20:22| 
 |
Rispondi al commento

¡¡¡HOLA BASE/Movimento!!!

ECCO CHE RI-POSTO LE VITAMINEEE!

CIAO DINOSAURI!

La più grande rapina perpetrata perennemente nei confronti degli abitanti del pianeta meno abbienti è:
che ognuno di noi viene costretto a pagare
tasse e spese generali in base ad "una tantum"
prestabilita in denaro ma non percentualizzata,
in base al reddito pro-capite!!!
Dovrebbe passare il princìpio che chi possiede 'tanto' dovrà
sborsare 'tanto', cioè somme di denaro commisurate
al tenore di vita personale o familiare dichiarato/verificato
attraverso 'strisciata' con carta elettronica;
altrimenti i milionari o miliardari NON SI RENDERANNO
MAI CONTO del "VALORE INTRINSECO" di una particolare merce o
prestazione. Milionari o miliardari pagheranno sempre
qualsiasi cifra pur di comprare un bene costoso quando le regole
in corso non permettono di fare lo stesso ad una persona
con stipendio popolare... o solo a costo di 'lacrime & sangue"
se non addirittura costringerla spesso & malvolentieri alla rinuncia del bene stesso!
1) Non capisco perchè tutti questi famosi "LUMINARI"
non si accorgano del fatto che ri-proporzionare il tutto
come sopra è già applicato per le multe stradali in stati come la Svizzera
ed in qualche altro paese europeo senza per questo
scomodare chili di neuroni!!! Basta dare un'occhiata in internet!
2) Ovvio che le nuove le regole di spesa e tassazione
dovrebbero essere supportate da
un organismo super partes degno di tale nome
adibito all'INTERO CONTROLLO DELL'EVASIONE FISCALE!!!
3) Eventuali ri-equilibri del sistema saranno vivificati
da indicizzazione bi-direzionale e/o da calmieramento
dei prezzi dei beni di largo consumo!
Allora, CARI CERVELLONI(!)... cosa aspettate ad unirvi per mettere in pratica
questi semplici ma efficaci provvedimenti?
Penso che più aspettate e più potrete essere indicati come
possibili collusi e corrotti dagli stessi poteri forti che,
a parole, dite di combattere!
Vi ringrazio per aver potuto beneficiare
del Vostro spazio/tempo.
Hasta pronto.

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.11.13 20:20| 
 |
Rispondi al commento

O.T. Da:

http://www.huffingtonpost.it/2013/11/07/beppe-grillo-europee-io-sono-capo-decidero-liste-europee_n_4233657.html?utm_hp_ref=italy

- affrettare la fine della carta stampata e delle televisioni
(ah la FINE non la riforma, dunque web o niente anche per mia nonna?)
- sondaggio 80% a favore del mantenimento del reato di clandestinità
(non mi risulta)
- non riusciamo a sganciarci dal fatto che ci deve essere UNO che decida
(vabbè allora diciamolo che siamo solo capaci di sostituire i vecchi leaders con i nuovi e...
a culo la D.D.)

:( :( :( :( :( :( :( :( :( :( :( :(

Daniela M. Commentatore certificato 08.11.13 20:19| 
 |
Rispondi al commento

dear Beppe:
A Zèna ti vedremo sorgere come il sole del giudizio

il giorno della verita' il senso di equilibrio che stiamo cercando tra tutto questo putrido fango--

Beppe our Braveheart*****

mary dg 08.11.13 20:16| 
 |
Rispondi al commento

Grillo, se volete fare la perestroika fatela un pò meglio di come l'ha fatta Gorbaciov.. nel caso suo la toppa è stata peggio del buco..

gianluca ambrosi 08.11.13 20:14| 
 |
Rispondi al commento

Come mai Nessuna tv parla della condanna di primo grado di renzie??!!

Roberto Nicosia 08.11.13 20:09| 
 |
Rispondi al commento

e'proprio vero sono dei dinosauri una speranza ce' ora da fine novenbre si dovrebbe avicinare una cometa alla terra stiamo a vedere se li estinguera'

roberto fiaschi, tavarnelle val di pesa Commentatore certificato 08.11.13 20:08| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera Blog!!!!
E alla fine ci sono riuscita!! Vi saluto dall'altooooooo!!!!!!


voglio vedere Piero Ricca in parlamento!!voglio vederlo là dentro,tra i nostri banchi!!è un grandissimo!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.11.13 20:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

""Reddito di cittadinanza, la proposta M5S
Fassina: “600 euro? Solo demagogia”""

http://www.lastampa.it/2013/11/08/italia/politica/grillo-la-prima-proposta-di-legge-online-reddito-di-cittadinanza-da-euro-0BYdINWh7FQNwS7Dq6bQvN/pagina.html


piddì...

cavolo non riesco a trovare aggettivi pubblicabili...


paoloest21 08.11.13 20:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro Beppe ,anche ieri ho seguito in tv "servizio pubblico" mi è venuto il voltastomaco a vedere mister bean .Non sarebbe ora che Ti smuovi e vai in tv a cantarne quattro agli innominali dinosauri novantenni sopra citati. Una buona parte degli italiani vuole sentirti dire qualcosa di concreto e andare da Santoro sarebbe una buona occasione per spiegare il programma agli scettici e per un vaffanculo a NaSaScaCanceBersaLetBerluDalemMaronTuttopdletuttopd-l

mario futuro, bologna Commentatore certificato 08.11.13 19:59| 
 |
Rispondi al commento

non mollare Beppe....non farlo almeno tu

Samuele Porcu, reggio emilia Commentatore certificato 08.11.13 19:58| 
 |
Rispondi al commento

A "L'aria che tira" Stumpo-PD metteva in dubbio che il mancato pagamento delle Royaltis ai Monopoli di Stato fossero di 98 miliardi di € , mentre gli altri ospiti confermavano non solo la cifra , ma si sentivano traditi da uno sconto così abnorme fatto da Letta-Palle d'acciaio "al piede" verso chi ha truffato lo Stato.
Possibile che uno sconto di 2,5 miliardi su 98mld fosse stato ridotto neppure a 6\500 milioni?
Se lo Stato è così tenero e quasi inesistente nel rispetto delle regole verso i LADRONI "amici degli AMICI", non può essere patrigno verso i più deboli che per pochi euro di debito si suicidano!

Solo di fronte ad un FAX che confermava la cifra di 98 miliardi per "bocca della Cancellieri" ha dovuto TACERE.

Ah! l'UMANITA'-VERITA' della Cancellieri non può essere smentita neppure da STUMPO!!

http://www.mil2002.org/battaglie/slot_machine.htm

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.11.13 19:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Animali

Quando vedo le azioni scellerate dell'uomo
un'immagine mi appare davanti agli occhi
è sempre la stessa, quella di un lento corteo
Sono elefanti in fila, camminano ordinati
nella savana irta di tanti pericoli
assieme, a proteggere i loro piccoli
davanti il maschio, forte e possente
pronto all'attacco davanti ad ogni pericolo
nessuna paura nel difender i suoi simili
tanto più se si tratta dei giovani figli
E i piccoli in mezzo, contenuti anche in fondo
lì, attenta è la madre, fiuta nell'aria ogni ostilità
pronta a lanciare nel cielo un barrito
a richiamar in forze tutta la sua famiglia
negli uomini ora nessuna immagine è tale
nel Presente solo branco di belve feroci
dove ogni bimbo viene solamente usato
dove troppo spesso è solo bianca la croce
a segnare soltanto che è stato sbranato
Una domanda in questo mondo impazzito
dove non si vede nessuna ragione
ma solo voglia di uccidere tanti noi simili
non importa il perchè e il come
in tutto questo non c'è un motivo
voglia di emergere, di creare un trono
forse nel Tempo solo un giorno da re
ma quante le vittime di tanto Volere?
Non servono gli stati, non servono le bandiere
ogni ricorrenza è solo uno squallido teatro
una Patria mai esistita, solo altra terra rubata
a chi per Diritto poi se l'è vista Espropiata
Solo una domanda allora, una sola:
ma dove ci porterà tutta questa malsana frenesia
forse a chiudere il cerchio dell'Umana Follia?

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 08.11.13 19:54| 
 
  • Currently 1.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Napolitano e company sono i responsabili del disastro finanziaro e morale che stiamo vivendo;ma anzichè farsi da parte sono sempre lì a danneggiare l'Italia con compromessi e inciuci.
VERGOGNA!!!!!!

matteo paoletti 08.11.13 19:49| 
 |
Rispondi al commento

O.T.
A proposito della legge di stabilità...
Nella bozza della legge di Stabilità si legge che verranno rivalutate del 100 per cento, ai sensi dell'inflazione, le pensioni fino a 1500 euro; dal 90% quelle fino a 2000 euro e del 75% quelle fino a 2500. Per quelle tra i 2500 e i 3000 euro la rivalutazione sarà del 50%, oltre tale soglia verranno bloccate....e ci manca pure!!!!!!

ma vi rendete conto? vengono rivalutate anche le pensioni fino a 3000!!!!!!
tagli a quelle d'oro? e voglio proprio vedere quali tagli......

ma insomma, invece di rivalutare ED AUMENTARE SOLO le minime, rendendole dignitose (rischio povertà)ed aumentare gli stipendi degli operai ed impiegati con famiglie a carico piuttosto che dare occupazione e cercare, solo così, di far ripartire l'economia,....si rivalutano le pensioni fino a 3000 euro????????

QUESTA E' LA RIPROVA DI COME QUESTI "POLITICI" CONTINUANO A SALVAGUARDARE SOLO ED ESCLUSIVAMENTE TALUNE CATEGORIE CON LA COMPIACENZA ED IL BENESTARE DEL SINDACATO!!!!!

alnair gru, roma Commentatore certificato 08.11.13 19:47| 
 
  • Currently 1.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri Buttiglione per avvallare le scelte del governo sui costi degli armamenti militari si avvale delle parole di Gandi che dicono che , le minacce si combattono con la pace ma se ciò non è possibile e' giustificata la violenza piuttosto che l'immobilismo.Dicendo ciò non si è reso conto di giustificare Noi cittadini a ribellarci militarmente a questo governo nemico del popolo italiano che da anni ci sta opprimendo e dissanguando , Meditate e date ascolto al "Filoso Buttiglione."

Enrico de Angelis 08.11.13 19:44| 
 |
Rispondi al commento

NICOLA LIUZZI di Bologna. Lei mi fa sognare!
Concordo su tutto.
Lo scriva tutti i giorni questo commento.

Lady Dodi 08.11.13 19:38| 
 
  • Currently 1.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

ORE 19.15 RAITRE va in onda la beffa : TG3, i 5stelle vogliono il reddito di cittadinanza. Inizio, presa in giro sul M5S, sono dei bambini idioti ch giocano a fare un tg sul loro sito. Seguito : dicono di volere il reddito di cittadinanza di 600 euro....Che cretinata ! Sono così bambini che non capiscono nemmeno di che parlano...Fine : Fassina, PD, spiega,che il M5S, è un gruppo di scemi che non sanno di che parlano, quando dicono che le coperture ci sono, tagliando alcune cose precise...Risata del giornalista, frase di chiusura tipo : sono dei poveretti, però, la loro ingenuità fa ridere. Rientro in studio : Primo piano del giornalista che sorride ironico.Fine..Durata totale : 17 secondi !!! Giudicate voi! E, vorrei che giudicasse anche FICO in commissione alla RAI ! Noi non ne possiamo piu' !!!

marco beato, scorzè - venezia Commentatore certificato 08.11.13 19:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRAZIE ELETTI M5S GRAZIE GRILLO

Per vincere abbiamo ancora bisogno della televisione per informare le persone di quello che stiamo facendo e combattendo. Domanda: possiamo proporci nelle tv locali? Sono più libere di quelle nazionali? Sicuramente migliorare lo share a loro non dispiacerebbe e l'utenza di questi canali è forse quella che ci conosce meno o male.
Espandiamo il virus!

Lorenzo Borgioli, Firenze Commentatore certificato 08.11.13 19:33| 
 |
Rispondi al commento

o t
per lo staff e chi ne ha la responsabilità:fate in modo che chi ha problemi con la certificazione al M5S possa essere aiutato e si risolva ogni ogni dubbio ed ogni difficoltà!!!avete le mail degli iscritti con problemi di certificazione,scrivete loro e spiegate come possono fare!!!bisogna rendere facile la cosa perchè troppi hanno problemi!!!dai,dai dai!!:)))

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.11.13 19:32|