Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Fazio, lo stuoino

  • 139


fazio_vendola_.jpg

" "Bisogna serenamente ricordarsi e prendere atto che la pubblicazione di intercettazioni di questo tipo non è più sopportabile. Non c’entrano nulla". Così Fabio Fazio a "Che tempo che fa” commenta l’audio della telefonata tra Nichi Vendola e Archinà. Rimbecca Massimo Gramellini, che commenta con toni severi il dialogo tra il presidente della Regione Puglia e l’ex responsabile delle relazioni esterne dell’Ilva: "Vendola ha chiesto scusa al giornalista, però non ha ravvisato nulla di riprovevole nel tono complice di quella telefonata, come nel caso della Cancellieri". "Veramente Vendola ha spiegato che per motivi istituzionali aveva rapporti con Archinà", ribatte Fazio. "Sì, ma da un ministro o governatore regionale dobbiamo pretendere, minimo, che non abbiano confidenza con certi personaggi. E che si torni a dare del lei", replica Gramellini. Fazio non ci sta e ribadisce che la non pubblicazione delle intercettazioni è "a tutela di tutti noi, l’intercettazione è un discorso, ma la pubblicità dell’intercettazione non sensibile è un’altra cosa". Gramellini rincara: "Ma non hai questa sensazione? E cioè che la classe dirigente italiana, come emerge da questa intercettazione, è una grande pappa dove tutti si conoscono e tutti si scambiano favori? Non sarà un reato, però è uno schifo. Si può dire che è uno schifo?". Partono gli applausi del pubblico, ma Fazio insiste: "E’ uno schifo tanto quanto pubblicare intercettazioni non doverose"." fonte

Tutte le informazioni su OLTRE V3day. Clicca il banner:
Vday3_oltre

Iscriviti all'evento Facebook e invita i tuoi amici!
Invia i tuoi video su youtube con il tag #OLTREv3day sul tema "Andiamo Oltre!". I migliori saranno pubblicati sul blog.
Partecipa su Twitter con #oltrev3day

18 Nov 2013, 09:53 | Scrivi | Commenti (139) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 139


Tags: che tempo che fa, Fazio, Gramellini, intercettazioni, RAI, Vendola

Commenti

 

la parola "schifo "è di Gramellini e basta . Da questo "shifo "di gramellini ,io credo ,ascoltando tanti giovani ,che venga fuori una educazione alla lealtà ,all ^onestà ,ai valori importanti . ho sempre pensato che avere un buon esempio fosse la cosa più importante ma sto cambiando idea : la consapevolezza del male esempio ,forse è più efficace .grazie per darci questa consapevolezza .

luciana mosconi Commentatore certificato 21.11.13 06:43| 
 |
Rispondi al commento

Fazio!fazio! Il profumo dei soldi fa brutti scherzi.....
Se un'intercettazione telefonica mette a nudo uno scandalo, be'! Se permetti io cittadino lo voglio sapere. Qui si parla di disastro ambientale e attentato alla salute pubblica. Fazio! Fazio! Non ti riconosco più da quando i compensi sono lievitati....

Leonardo 19.11.13 21:59| 
 |
Rispondi al commento

liberate il bide' , fazio vuole farsi la barba
il campione degli escreemnti politici, li ospita e li fagocita

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 19.11.13 08:39| 
 |
Rispondi al commento

fazio e' un leccaculo schifoso
vendola e' solo uno schifoso
un grosso vaffanculo ad entrambi, dal profondo del cuore.

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 19.11.13 08:35| 
 |
Rispondi al commento

Se ad una prima lettura può sembrare che sia contrario a ben vedere la posizione di Fazio è fortemente ambigua e di difficile traduzione.
Il fatto che, nella sua trasmissione, dia spazio in prima serata a questa polemica con Gramellini, che dia ampia eco a questo fatto forse vuole dire qualcosa di più delle sue formali e personali prese di posizione. Da "contrario" a queste intercettazioni mi sarei aspettato il non parlarne affatto, la censura (pratica assai diffusa fra i giornalisti RAI di grido)- cosa che senz'altro sarebbe stato più favorevole per Vendola sull'incidente occorso - Il parlarne, magari anche male, non ha che dato pubblicità all'episodio. Tiene i piedi in due paia di scarpe e non è detto a mio parere che pensi veramente quello che dice. Nei fatti c'è opposto rispetto al dichiarato.

marioz o., genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 19.11.13 06:47| 
 |
Rispondi al commento

che deve fare,lavoro non ce nè in Italia

massimo la mantia 19.11.13 02:04| 
 |
Rispondi al commento

E' una tenia umana alla sua massima evouzione, vive fagogitando gli escrementi della politica...

da w., estero Commentatore certificato 19.11.13 00:57| 
 |
Rispondi al commento

quando non riuscirà più a rappresentare la sinistra la sua trasmissione verrà eliminata dai palinsesti è solo questione di tempo

fabio fontana 19.11.13 00:37| 
 |
Rispondi al commento

Insopportabile la difesa ad oltranza di Fabio Fazio per Vendola. Soltanto l'onestà di Gramellini è riuscita a far esplodere l'applauso spontaneo del pubblico, in questa circostanza non telecomandato da Fazio. Io credo che la fase calante di Fazio non sia iniziata adesso ma da un po di tempo. Certamente in questa circostanza il calo di consensi per Fazio credo che abbia subito un picco verso il basso. Mi sembra il Bruno Vespa della sinistra, che a me fanno schifo entrambi.-

gaetano savoca 18.11.13 23:40| 
 |
Rispondi al commento

Fazio, sei il solito golosone, ma quella che lecchi non è nutella!

fran Commentatore certificato 18.11.13 21:02| 
 |
Rispondi al commento

... chiunque mette bocca in questa storia per cercare di salvare il salvabile (compreso Vendola) PEGGIORA LA SUA SITUAZIONE scoprendo il suo vero lato all'opinione pubblica che stà cominciando a vedere e capire TUTTO !

alessandro de leonardis 18.11.13 20:41| 
 |
Rispondi al commento

Fazio è un pargolo della ricca famiglia RAI che divora i soldi degli italiani. Fazio è quello che non ha fatto il servizio militare e non ha voluto spiegare il perchè.

Gigio Il Pendolare 18.11.13 19:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cazziu Fazziu...non mi ha sorpreso più di tanto... ma come può andare contro i pappa e ciccia che gli danno 5 milioni di euro l'anno??? E' chiaro che deve cercare di tutelare gli straricchi intercettati in conversazioni come quelle di Vendola con il factotum di Riva... altrimenti, per prima cosa, non gli danno più uno stipendio da nababbo e non lo fanno più sedere nei salotti buoni dell'alta finanza... capito Cazziu Fazziu!

Cosimo Napoli, Neviano Commentatore certificato 18.11.13 19:32| 
 |
Rispondi al commento

Fazio sei una mer....

arcangelo cirillo (cirange59), vigevano Commentatore certificato 18.11.13 18:33| 
 |
Rispondi al commento

..Fazio, zerbino della Sinistra, non perde mai l'occasine di smentire la sua pochezza intellettuale...ma finirà..anche per lui...

pasquino 18.11.13 18:21| 
 |
Rispondi al commento

L'informazione in Italia è pessima, per questo il nostro popolo è ridotto cosi. La disinformazione ha alienato i cittadini rendendoli inconsapevoli della realtà che li circonda.

Steven H. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 18.11.13 18:09| 
 |
Rispondi al commento

Vi siete dimenticati di chiedere a BRUNETTA che cosa ne pensa.

Maralbrto Ronchi 18.11.13 17:51| 
 |
Rispondi al commento

Fazio Zerbino Nazionale!
Fazio Zerbino Nazionale!
Fazio Zerbino Nazionale!

ivan siciliano, tivoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.11.13 17:28| 
 |
Rispondi al commento

Un politico nonché governatore di una regione, come una ministra di giustizia, hanno diritto alla propria privacy quando parlano con i loro famigliari, con i loro amici, sempre che non siano in conflitto di interessi con il loro ruolo istituzionale, hanno il dovere oltre che il buongusto di comportarsi da persone al di sopra delle parti e se per una parte devono optare, quella deve essere la popolazione che li mantiene, altrimenti sono liberi di ridere o di piangere per chi gli pare ma a casa loro e a spese proprie.

Nadia V. Commentatore certificato 18.11.13 17:18| 
 |
Rispondi al commento

Floris, Santoro, e Fazio . Tutta gente che, in un passato ormai lontano anni luce, avevano la mia stima . Eppure è bastato che qualcuno (M5S) gli facesse tremare la sedia sotto il culo , per mostrare finalmente e senza pudore alcuno , il loro vero volto da stuoini dei partiti . Eppure quanta amarezza provo adesso per aver creduto in tutti e tre per anni e anni , e vederli adesso solo come appendici di un potere marcio . Senza soldi siete GNENTE !!

Roberto Carusi, Nagoya Commentatore certificato 18.11.13 16:15| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

via Fazio dalla rai

Daniela B., milano Commentatore certificato 18.11.13 15:57| 
 |
Rispondi al commento

Caro Fazio, forse hai ragione, la pubblicazione di certe intercettazioni è uno schifo... e allora spiegami come farai ad avere rapporti con Roberto Saviano, tuo grande amico e con cui collabori visto che nel suo blog riguardo la legge bavaglio scrive:
"La Legge bavaglio non è una legge che difende la privacy del cittadino, al contrario, è una legge che difende la privacy del potere. Non intesa come privacy degli uomini di potere, ma dei loro affari, anzi malaffari. [...]Pubblicare le intercettazioni soltanto quando c’è il rinvio a giudizio genera un enorme vuoto che riguarda proprio quel segmento di informazioni che non può essere reso di dominio pubblico. Questo sembra essere il vero obiettivo: impedire alla stampa, nell’immediato, di usare quei dati che poi, a distanza di tempo, non avrebbe più senso pubblicare. In questo modo le informazioni veicolate rimarranno sempre monche, smozzicate, incomprensibili. L’obiettivo è impedire il racconto di ciò che accade, mascherando questo con l’interesse di tutelare la privacy dei cittadini.
Chiunque ha una esperienza anche minima nei meccanismi di intercettazione nel mondo della criminalità organizzata sa che vengono registrati centinaia di dettagli, storie di tradimenti, inutili al fine dell’inchiesta e nulle per la pubblicazione. Il terrore che ha il potere politico e imprenditoriale è quello di vedere pubblicati invece elementi che in poche battute permettono di dimostrare come si costruisce il meccanismo del potere."
http://www.robertosaviano.it/articoli/legge-bavaglio-ecco-perche-bisogna-fermarla/

Emanuele H., Reggio Calabria Commentatore certificato 18.11.13 15:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Basta cambiare canale per non sentire questa merdaccia! Immagina, puoi.

Fernando Felli 18.11.13 15:50| 
 |
Rispondi al commento

veramente fazioso alla stregua di santoro

carlo 18.11.13 15:42| 
 |
Rispondi al commento

Le ho già sentite quelle parole.
Fazio, avrai mica ingoiato il nano!?

BERLUSCA, ESCI DA QUESTO CORPO IMPURO!!

Bob C., Rieti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.11.13 15:35| 
 |
Rispondi al commento

Liberate di corsa un bidet Fazio si deve sciacquare il viso

Riccardo Garofoli 18.11.13 15:31| 
 |
Rispondi al commento

Ecco cosa e la sx
Una pattuglia di netturbini
Fazio più di Emilio Fido
Letta fa i condoni
Il pd mai al governo con Berlusconi
E Saccomanni ministro delle finanze pensa ad altri condoni
Ma chi ha pagato tutte le tasse e un coglione ???
Chi li ha votati e un coglione ( SI)
Le intercettazioni vanno bene solo se sono contro ???
Più che sinistra questa e destra da toleitte

Riccardo Garofoli 18.11.13 15:29| 
 |
Rispondi al commento

Hai ragione Fazio ,il marciume politico va tenuto nascosto,il popolino non ha senso che lo sappia perchè non capirebbe,vero? Vergognati.

visivo 18.11.13 15:25| 
 |
Rispondi al commento

Sembra difendersi che c'è dietro
Anche lui a gli scheletri e anche grossi

Riccardo Garofoli 18.11.13 15:23| 
 |
Rispondi al commento

C'è del marcio li giù in Rai
Uno così che difende a spada tratta l'indifendibile e da considerarsi com

Riccardo Garofoli 18.11.13 15:19| 
 |
Rispondi al commento

la fame comincia a snebbiare le menti dell'immaginifico bobbolo tajano.
Adesso siamo di più ad accorgerci che coi nostri soldi LORO ce magnano alla grande, però la maggioranza sta ancora nella nebbia

fracatz 18.11.13 15:02| 
 |
Rispondi al commento

Il grande problema di Fazio è mangiare la stessa pappa e far finta di non saperlo...

stefania f. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.11.13 15:00| 
 |
Rispondi al commento

.....che fosse un lecca culo era ormai assodato!!

Luciano Belle' 18.11.13 14:57| 
 |
Rispondi al commento

consiglio a tutti di vedere il video in questione
con Gramellini.
Uno spaccato interessante: sostituite Vendola con
Berlusconi chissà cosa avrebbe 'vomitato' il Sig Fazio qui c'è andato in punta di forchetta altrimenti il suo datore di lavoro gli faceva vedere lui che tempo che fa!

marco c., milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.11.13 14:51| 
 |
Rispondi al commento

Tornatene a "quelli che il calcio..."

GP 18.11.13 14:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Zerbino!!

mimmotron 18.11.13 14:44| 
 |
Rispondi al commento

lo voglio dire chiaro e tondo.:
LA RAI DEVE ESSERE VENDUTA
E IL C A N O N E ABOLITO
non è piu tempo di mezze misure:
QUEI SOLDI SERVONO PER PAGARE IL
REDDITO DI CITTADINANZA.
A me quando vedo il TG3 viene
da VOMITARE.
una cosa cosi non era mai accaduta
NEMMENO AI TEMPI QUANDO TUTTA LA
TELEVISIONE ERA IN MANO A BERLUSCONI.
A ME pensare che una parte dei soldi
del canone che devo pagare
deve andare a FINIRE nelle tasche
di QUESTI PEZZI DI MERDA
MI VIENE UNA RABBIA, la cui unica
consolazione e che c'è uno come
BEPPE che gliele suona a tutte le ore.
Saluti, e mi dispiace per chi
ancora non ha capito.
franco rosso.

antonio l., palermo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.11.13 14:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo 2 anni di raccomandate e minacce di querele per abuso di ufficio e falso in atto pubblico mi
hanno cancellato il canone rai .
Mandateli affanculo amichevolmente ma sempre affanculo; il personaggio è un camerirere del pdmenoL lautamente pagato con soldi pubblici da
un colabrodo di azienda che perderà minimo 200milioni di euro (quest'anno) il cui presidente percepisce 700mila euro l'anno !!!
Altro che pagare le tasse !

marco c., milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.11.13 14:40| 
 |
Rispondi al commento

Per forza è uno stuoino!!!Gli danno tutti quei soldi con quella faccia da ebete che si ritrova.

giacomo piccirillo 18.11.13 14:36| 
 |
Rispondi al commento

Fazio è uno che di raccomandazioni se ne intende, fu esonerato dal servizio militare grazie a una raccomandazione di Bottino Craxi, il ladro latitane....quindi perché meravigliarsi se difende la Cancellieri e vorrebbe eliminare le intercettazioni? Comunque anche ieri sera lo stuoino ha superato se stesso insieme all'abetino di Firenze....con il suo sorrisino idiota ascoltava le balle del sindaco fantasma senza proferire parola....L'ebetino ha riportato una frase di Grillo spacciandola come un fuori onda e senza terminarla: "Grillo ha detto in un fuori onda, noi in sei mesi non abbiamo fatto niente... e poi una parlamentare di Grillo crede alle sirene, se viene a Firenze gli facciamo il TSO, Grillo l'ha portata in Parlamento"....Applausi da parte degli attori che fanno da pubblico e sorriso idiota sia dell'ebetino che dello stuoino. Grillo innanzitutto non lo ha detto in un fuori onda.... in sei mesi non abbiamo fatto nulla, ma davanti a una folla con dei giornalisti e soprattutto la frase continuava...perché non ci hanno fatto fare nulla, hanno bloccato tutte le nostre proposte di leggi nelle commissioni, tutti gli emendamenti, bocciando tutto ciò che proveniva dal M5S a prescindere....Quella della Grillina che crede alle sirene è una cazzata di cui non vale neanche la pena parlare....L'ebetino e i suoi sodali parlano di tutto per non parlare di niente.......

Vittorio ., Eboli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.11.13 14:32| 
 |
Rispondi al commento

mio nonnno diceva "l'asino tira dove vuole il padrone" e l'asinello fabietto fazietto così fa, a che tempo che fa!!!

irinalabolscevica 18.11.13 14:31| 
 |
Rispondi al commento

Caro fazio si può perdere la dignità umana per diversi motivi, per amore, per fame, vanità ecc. Ma li più ignobile e per denaro, specie con il tuo lavoro, perché la gente onesta pensa che diciate la verità invece voi della rai e mediaset prendete in giro la gente, quella gente che vi mantiene, e voi rubate stipendi milionari,,, MA NOMN VI FATE SCHIFO DA SOLI.....

RENZO D., riva presso chieri Commentatore certificato 18.11.13 14:25| 
 |
Rispondi al commento

seratona ieri sera RAI TER
prima il prono
poi seconda serata grande programma nouvo nuovo
I SADICI

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.11.13 14:23| 
 |
Rispondi al commento

Fazio questi vale an he per te....
LA SOLUZIONE? TUTTI NEL PUBBLICO. Non si capisce perchè gli effetti della crisi la debbano pagare solo alcuni lavori, quelli privati; a questo punto lo Stato inizi a licenziare o mettere in cassa integrazione tanti dipendenti pubblici quanto sono i licenziamenti delle ditte private (diminuendo così la spesa interna e creando i presupposti per l’abbassamento della pressione fisale), oppure diventiamo tutti dipendenti pubblici: o ci sono soldi, tutele e garanzie per tutti o altrimenti se alcuni devono essere super-protetti e altri no, allora questa situazione non va bene e occorre bilanciarla.

Oggi chi investe il proprio capitale in un’impresa è un incosciente: perchè rischiare quando la prospettiva è il pubblico impiego, cioè soldi tanti e fatica poca?

Carlo D., Casoria(Na) Commentatore certificato 18.11.13 14:19| 
 |
Rispondi al commento

COSA POSSIAMO PRETENDERE CHE DICHIARI UN GIORNALISTA DI REGIME STRAPAGATO PER ASSECONDARE GLI INTERESSI DI REGIME!!! CERTI SOGGETTI SONO PAGATI TANTO PERCHE' SONO FIDATI E FANNO PARTE DELLA CASTA CHE LI PAGA!!!

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 18.11.13 14:04| 
 |
Rispondi al commento

GUARDATE OGGI REPORT
SI PARLERA' DI COME FAR SPARIRE GLI UTILI DELLE GRANDI IMPRESE COME L'ILVA PER SVUOTARNE LE CASSE E CHIEDERE AIUTI ALLO STATO ( COME E' SUCCESSO COL MONTE DEI PASCHI DI SIENA E TUTTO E' STATO MESSO A TACERE DALLA MAGISTRATURA E DALLA STAMPA! VEDI ANCHE FINMECCANICA ! ) COME SI DANNO APPALTI PUBBLICI A PARENTI ED AMICI E COME I POLITICI FANNO AFFARI CON GLI IMMOBILI DEGLI ENTI PREVIDENZIALI CHE STANNO IN ROSSO
NON E' PIU' TEMPO DI PIANGERE MA DI SCENDERE IN PIAZZA CONTRO QUESTI LADRI CRIMINALI RIFIUTANDO OGNI MANIFESTAZIONE ORGANIZZATA DA POLITICI E SINDACALISTI PER DEVIARE LA RABBIA DEI CITTADINI CHE INVECE, AUTONOMAMENTE, DEVONO GRIARE VENDETTA CONTRO I LADRI

ECCO I TEMI:
La puntata si intitola: "PATTO D'ACCIAIO"
di Sabrina Giannini

Grazie alla complicità dei poteri forti, ai blandi controlli, alle regole su misura, oggi l'Ilva è una barca alla deriva, con i proprietari, i milanesi Riva, che hanno perso il comando, lasciando le casse vuote. Report farà vedere dove sono finiti i generosi profitti intascati dai Riva grazie alla produzione d'acciaio a Taranto e che avrebbero dovuto investire nel risanamento.

Per la rubrica Com'è andata a finire: "BELLI DA MORIRE"
di Stefania Rimini


A maggio scorso ci siamo occupati di beni culturali e avevamo visto che il mercato dei servizi di biglietteria, caffetteria e il business delle mostre se lo spartiscono 7-8 privati. Ma dove si incassa di più allo Stato va di meno. Nel frattempo una ditta denuncia di aver pagato una tangente al direttore amministrativo in una Soprintendenza romana. E ci sono anche i parenti dei dirigenti amministrativi, tutti a lavorare in Soprintendenza, direttamente dalla Ciociaria.


"CASA BRUNETTA"
di Giuliano Marrucci

Oltre a una grinta da leoni, l'ex ministro Renato Brunetta ha un fiuto impareggiabile per gli affari immobiliari. Dalla costiera amalfitana al parco delle 5 terre, passando per il patrimonio Inpdai a Roma, la storia di un politico col mattone nel cuore

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 18.11.13 14:02| 
 |
Rispondi al commento

Bè! La prima cosa che mi viene da pensare è che dietro quella faccia da Pierino leccaculo c'è tanto, tanto ma proprio tanto da nascondere.

F A Z I O
E'
U N O
D I
L O R O

MK ROMA Commentatore certificato 18.11.13 14:00| 
 |
Rispondi al commento

A fare schifo sono quelli come Fazio!

Carlo Scoglio Commentatore certificato 18.11.13 14:00| 
 |
Rispondi al commento

Fazio sparisci

filippo a., salsomaggiore terme Commentatore certificato 18.11.13 13:59| 
 |
Rispondi al commento

Le intercettazioni non si dividono fantasiosamente in "doverose" e non doverose ma in legalmente pubblicabili o non pubblicabili.

Pubblicare un'intercettazione legalmente pubblicabile non si chiama schifo ma libertà di informazione.

A me sembra doveroso pubblicare un'intercettazione che rivela la totale falsità di un politico anche se un raccomandato ultrapagato può certamente pensarla in modo differente, comunque persino i suoi telespettatori hanno ormai capito che a fare davvero schifo sono i viscidi servi del potere (ascolti sempre più bassi).

Ricordiamo che Vendola è tra i 53 indagati dell’inchiesta "Ambiente svenduto" della Procura di Taranto e che la "e" di sel sta per "ecologia" ma il suo partito lo difende gridando alla campagna mediatica contro il ridente che annuncia querela (e con le sue conoscenze nella magistratura potrebbe anche far condannare chi ha pubblicato la verità come risulta dagli atti)

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.11.13 13:53| 
 |
Rispondi al commento

Fabio Fazio dovrebbe essere somministrato in rotoli di carta ovattata ,doppio velo ,antiallergica,su supporto tubolare di cartone,installabile nei più comuni WC!

mauro 18.11.13 13:44| 
 |
Rispondi al commento

E no , caro Fazio so , le intercettazioni dei governanti di qualsiasi apparato statale dovrebbero essere rese pubbliche ! Per legge si dovrebbe ,quotidianamente , trasmetterle in tv e stamparle sui giornali e su internet , escludendo quelle riguardanti la difesa e la sicurezza nazionale . Finirebbe la corruzione o sarebbe ridotta a livelli accettabili .


Uno schifo è sostenere che gli elettori non debbono conoscere come la pensano i loro rappresentanti al Governo e in Parlamento. Uno schifo è sostenere che la privacy di un politico debba essere pari a quella di un comune cittadino. Uno schifo è che un giornalista televisivo invece di fare informazione si permetta di propinare al pubblico giudizi suoi personali.Uno schifo è sostenere che un politico possa comportarsi in privato in maniere diametralmente opposta a quel che appare in pubblico e che questo debba restre nascosto. Uno schifo è scoprire ogni giorno che nel Palazzo vivono sepolcri imbiancati con orride abitudini e frequentazioni.Questo sì che è uno schifo.

Paolo C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.11.13 13:27| 
 |
Rispondi al commento

A prescindere che i controlli, le intercettazioni, i filmati, le verifica di tutto quello che facciamo e diciamo da parte di governi centrali corrotti devono essere eliminati per tutto il popolo. A fabio, un'unica considerazione , ma perché per quelli della così detta destra le intercettazioni devono valere e per quelli della così detta sinistra le intercettazioni non devono valere? Due pesi e due misure? No un peso ed una misura per tutti e quindi tutti a casa!

Marcello G., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.11.13 13:27| 
 |
Rispondi al commento

Di nome e di fatto Fazio/Fazioso, non se ne può più dei segreti di stato sulle nefandezze che compiono i politici. Si badi bene che non è che questi personaggi devono stare attenti a come parlano specialmente al telefono, ma bensì che si cambi la morale. Sono cosciente del fatto che in politica non tutto può essere trasparente e ben fatto, alle volte ci sono ragioni superiori, ma in Italia è la regola non l'eccezione, ed è questo che occorre cambiare. In sostanza il sistema Italiano è putrefatto, da un bel pò di tempo, e si rischia la cancrena. Cosa si fa in questi casi? SI TAGLIA!!!!!!!!!!!

Gualtiero G., cattolica Commentatore certificato 18.11.13 13:21| 
 |
Rispondi al commento

nel marcio sono in tanti a marciarci.
questi sono i motivi del nostro debito pubblico, ne merkel ne l'euro !!! è l'esercito dei fazio che ha occupato il paese ed è il più vorace degli eserciti !!!! fazio, pagalo tu il debito che crei , non io cazzo !!!!

ina ghigliot 18.11.13 13:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Aspettiamo con calma tanta calma e non ci dimentichiamo; come faceva qualcuno che prendeva appunti in un libricino nero e che poi tirò fuori i nomi al momento giusto. Alla fine a contratto scaduto il Signore di Che Tempo Che Fa dovrà fare domanda in Malì per fare una sua trasmissione Che Tempo Che Fu.

Sam D. Commentatore certificato 18.11.13 13:17| 
 |
Rispondi al commento

fazio fabio è a libro paga di pdl e pdmenoelle: non ci si può aspettare onestà intellettuale da un servo.

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.11.13 13:14| 
 |
Rispondi al commento

Boicottate la trasmissione del faziuccio e boicottate tutto cio che pubblicizza la militante letizzietto e i suoi stupendi film da attrice consumata. Cosi non se li cagherà piu nessuno. E vedrete che andranno a casa da soli.

angelo c., roma Commentatore certificato 18.11.13 13:13| 
 |
Rispondi al commento

fazio è ovviamente fazioso

pietromarceddu 18.11.13 13:06| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
FABIO FAZIO = VENDUTO
ALVISE

alvise fossa 18.11.13 13:04| 
 |
Rispondi al commento

evidentemente lo zerbino ha paura delle intercettazioni perché avrà qualcosa pure lui da nascondere? chissà.......

susanna cancellieri 18.11.13 13:02| 
 |
Rispondi al commento

Fazio(so) dimettiti e restituisci il lauto stipendio che non meriti!

andrea carosio 18.11.13 12:57| 
 |
Rispondi al commento

A Fabio Fazio

xchè dovrebbe essere uno schifo pubblicare le intercettazioni di un funzionario pubblico che si mette a disposizione di un qualsiasi altro cittadino.

L'intercettazione che non viene pubblicata da modo ai disonesti di cavarsela sempre perché tanto poi vanno da uno come lei e sparano le loro verità.

Ma se io utente televisivo ascolto quella trasmissione mi faccio una idea sbagliata su quel personaggio, poi alle elezioni magari lo voto pure.

Quindi come faccio a scegliere uno che mi domanda il voto, sia individuo che partito, se non so che esistono collusi, ladri, condannati, a disposizione etc. etc.

Per esempio se lei incappasse in una situazione come quella di Greggio come faccio a stabilire che lei è uno che predica bene ma razzola male?

Se non c'è un controllo dell'informazione sulla politica, noi cittadini non lo potremmo mai sapere, x questo che il paese ha questa classe politica che non ci meritiamo, anche se qualche opinionista tv sostiene che

"questo paese ha la classe politica che si merita"

Io sostengo invece che questo paese ha la classe politica che c'è x colpa soprattutto dell'informazione che è al servizio del potente.

La tv io non la guardo quasi mai ma lei sig. Fazio
insieme a tanti altri mi sta dando la prova che la mia scelta è giusta e spero che molti altri cittadini non guardino più il suo programma xchè siamo noi il motivo x cui siete lì.

Senza di noi ascoltatori non ci sarebbero sponsor e senza sponsor ti saluto "Che tempo che fa"

Naturalmente il tempo diventerà molto brutto per i chiaccheroni nullafacenti che non producono la sola cosa che è degna di essere seguita:

L'informazione corretta.

Saluti

un saluto al M*****

da nessun copy

nessun copy 18.11.13 12:47| 
 |
Rispondi al commento

Anche il lacchè Fazio è stato smascherato
Ok, difendere gli interessi dell'azienda (PD-L) che ti paga, ma la coscienza, alla sera prima di andare a dormire, non bussa alla porta del tuo cuore, sig. Fabio Fazio?

Fabio Giarratana 18.11.13 12:46| 
 |
Rispondi al commento

Fazio come giornalista sei di sinistra ovvio che t da fastidio, ma pensaci bene a quello ke dici!!!! Ci sono dei morti e malattie in ballo e poi tu guadagni troppo per quello che fai. Vergognati

Aldo Secco 18.11.13 12:44| 
 |
Rispondi al commento

Fazio secondo voi è raccomandato? :)

Paolo M5S, Palermo Commentatore certificato 18.11.13 12:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ascolti flop per il tempo che fa ... schifo,come si
può giustificare il compenso dato a questo "signore"?

italiano incazzato 18.11.13 12:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi non ha niente da nascondere non deve temere il rischio di essere intercettato. E posso anche comprendere la tutela di un cittadino "qualunque" ma non di un personaggio pubblico quale è un Presidente di Regione. Chi teme di essere pescato con le mani sporche, e non di marmellata, non si candidi a cariche pubbliche. SEMPLICISSIMO

Marina Carbone 18.11.13 12:31| 
 |
Rispondi al commento

Fazio sta rivelando, settimana dopo settimana, il vero volto che nascondo sotto la maschera del sinistroide per bene, omettendo sempre più di ricordare che è un dipendente pubblico pagato da noi; si permette di prendere la difesa di tutti i potenti di turno e di essere sempre più un sudicio lacchè.

nazzario tomassetti 18.11.13 12:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ZERBINO !
FUORI DALLA RAI !!!

Lorenzo Sorci, Fano Commentatore certificato 18.11.13 12:23| 
 |
Rispondi al commento

Non sarà mica che stà per uscirne una di Fazio, delle intercettazioni?

antonio d., Carrara Commentatore certificato 18.11.13 12:23| 
 |
Rispondi al commento

Fazio nuovamente colto in errore. Beate le intercettazioni telefoniche che fanno cogliere quanto il sistema dei potenti e dei loro lacchè sia ormai giunto ad un livello insopportabile per la gente comune. Non si può scherzare e ridere con chi avvelena il tuo popolo per far soldi e non si può coprire la notizia solo perchè mette in piazza realtà vergognose di questo paese. Fazio appartiene alla casta, loda le gesta dei suoi rappresentanti e li protegge dallo sdegno dei cittadini. E' un menestrello dei poteri forti e lo fa coi soldi dei contribuenti. Quanto siamo allocchi. RAI3 inguardabile.

PIER LUIGI CORRADI, GENOVA Commentatore certificato 18.11.13 12:19| 
 |
Rispondi al commento

Eppure sono convinto che tante persone ascoltano ancora imbambolate davanti alla Tv quello che dicono questi ladri leccaculo approfittatori da quattro soldi...spegniamo la tv ed accendiamo il cervello!

Gianluca T. 18.11.13 12:11| 
 |
Rispondi al commento

ma che vergogna ormai si è capito che questa persona quando parla di politica no n ne azzecca una.
E' uno zerbino , per portari a casa 5 000 0000 di euri sarebbe disposto a svendersi anche il...

stefano moscatelli 18.11.13 12:10| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno può spiegare a questi filosofi che il solo atto di chiamare persone che rappresentano un gruppo come quello ILVA in questo momento non è da fare? Ma come mai in Italia appare del tutto normale qualunque cosa quando in altre parti del mondo le stesse cose sarebbero fonti di immediate indagini e casi politici?
Non può e non deve in questo paese finire sempre a tarallucci e vino, come non può tuttoe non deve sempre necessariamente finire tutto quanto in mano dei magistrati.
Un caso come quello di Vendola si dovrebbe immediatamente risolvere nel suo partito, espulsione!!
Quindi Fazio è fortemente in difetto, ovviamente di parte, nella descrizione dei fatti. Come tale, non ha una condotta corretta nei confronti dei telespettatori cerca infatti di manipolare le menti dei suoi ascoltatori.
Brutta cosa.

andrea c., valbrembo Commentatore certificato 18.11.13 12:08| 
 |
Rispondi al commento

Brunetta (il nanetto di venezia) non gradisce il resoconto di report (che prende spunto da un vecchio servizio giornalistico di 5 anni fà e che il nanetto ha in corso, per questo, una diatriba legale) pertanto attacca la Gabanelli, stile mafio-massonico, di affidarsi alla magistratura (fino ad ora l'ha messa alla berlina per difendere l'altro nano, quello di arcore) con citazioni e querele.
Il nanetto di venezia non immagina nemmeno lontanamente quanto il popolo prepara per lui...altro che mattone nel cuore...nel culo!

Carmine s., caserta Commentatore certificato 18.11.13 12:07| 
 |
Rispondi al commento

Non per niente ho smesso di guardare (s)Ballaro' (tra (Tra gli altri) da anni...

Massimo Mera, Laos Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.11.13 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Quello che impressiona di questa nullità/rumenta
della RAITV è l'arroganza di credersi un qualcuno!
Se non avesse i suoi speciali PROTETTORI/PAPPONI
(tra cui il VENDOLO) meriterebbe al massimo di
PULIRE I W.C. degli studi tv.
Purtroppo questa è la spazzatura ed il marcio che
esiste nel sistema corrotto delle caste politiche,
mediatiche,istituzionali,burocratiche ecc..!
Se hai le giuste CONOSCENZE,raccomandazioni,numeri
telefonici di ministri e potenti collusi con i
clan massonici e mafiosi, diventi automaticamente
uno dei prostituti e lecchini mediatici politici
(e sicuramente il FAZIO-so FABIOLO ne ha tanti tra
cui quello dello spregevole e lurido VENDOLO che,
arrogantemente e spudoratamente falso, DEFINISCE
LURIDE LE ACCUSE per le vili risate gaudiose per
le persone ammalate di tumore di taranto!
La magistratura onesta SICURAMENTE STA INDAGANDO
sulla vicenda con la speranza che non siano quelli
di bari che sfacciatamente sedevano con lui e la
sorella alle TAVOLATE dei PRANZI E CENE DELLE
"BEFFE" tra A-M-I-C-I!!!!!!!!
Stesso tipo di AMICI della minestra CANCELLIOLA?
L'unica speranza resta il M5***** per:
-ELIMINARE IL PUTRIDO E CORROTTO SISTEMA POLITICO
e SOCIALE delle caste privilegiate colluse.
-FAR RISORGERE I SANI PRINCIPII DI ONESTA',ONORE,
DIGNITA',GIUSTIZIA,MORALITA',ecc..
-RIDARE AGLI ITALIANI LA SPERANZA CON LA CERTEZZA
PER IL DOMANI PER TUTTI GLI ONESTI CITTADINI ALLA
DISPERAZIONE (e NON solo ai PRIVILEGIATI servi
dei poteri occulti nazionali e mondiali che fra
non molto subiranno i processi e le condanne per
le loro nefandezze,scandali e sevizie al POPOLO)!
Meditate servi vigliacchi,meditate!

peppino . Commentatore certificato 18.11.13 12:01| 
 |
Rispondi al commento

Riguardo Riotta che altro aggiungere: la cloaca è colma.

Carmine s., caserta Commentatore certificato 18.11.13 11:59| 
 |
Rispondi al commento

bravo Gramellini. Guai a bloccare le intercettazioni, in tutti i sensi.

Nilde R. 18.11.13 11:58| 
 |
Rispondi al commento

Ma quale zerbino!
Questo gran pezzo di leccaculo è solo il risultato di una politica di spoliazione della tv pubblica, cancellazione di valori, di meritocrazia con sostituzione di servilismo ai potenti di turno che a loro volta tengono in vita i boiardi televisivi a cui questo zimbello deve dare conto, magari pagando pure (a loro) una percentuale sul proprio contratto, altissimo e in disprezzo al popolo che paga il canone e in barba ai milioni di perdita nel bilancio tenendo conto dei licenziamenti di personale (quando non mobbizzato per non essersi allineato) iniziato con l'arrembaggio della fininvest del nano di Arcore (avendo piazzato i suoi ladroni nei gangli della rai per farla a pezzettini). Fede (l'emilio pappone e pedofilo) è un milione di volte migliore di questo scarafaggio di cazzone a cui sembra tutto gli sia permesso.

Carmine s., caserta Commentatore certificato 18.11.13 11:57| 
 |
Rispondi al commento

fazio sei sempre stato un verme,l'avevo già capito la prima volta che ti ho visto e il dover parlare ancora di te è mortificante,uomo di merda

andrea o., novara Commentatore certificato 18.11.13 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Il problema sono le zoccole dure di berlusconi.

Anna Fideli, Olbia Commentatore certificato 18.11.13 11:43| 
 |
Rispondi al commento

Praticamente Zerbino-Fazio conferma che l'Italia è un solo inciucio-corruzione-schifo e non possiamo uscire fuori.
Ed invece a noi questo letamaio non sta più bene !!
Dobbiamo prenderli a calci e rimandare nelle fogne di provenienza !

Rolando D., Imola Commentatore certificato 18.11.13 11:36| 
 |
Rispondi al commento

Dagli AMMINISTRATORI pubblici mi aspetto che agiscano per il popolo che li ha eletti, dai giornalisti che devono INFORMARE, mi aspetto che lottino affinchè il diritto ad ESSERE INFORMATI non sia mai contrastato. L'ILVA ha dato migliaia di posti di lavoro ma ha anche causato l'avvelenamento dell'aria che quegli stessi lavoratori, e non solo, hanno respirato causandone la morte. La legge farà il suo decorso ma, se pago, VOGLIO essere INFORMATO. Se pagano anche i tarantini, devono essere INFORMATI. Liberi, quando si riesce ad esserlo, di poter decidere.

giovanni g. Commentatore certificato 18.11.13 11:36| 
 |
Rispondi al commento

Fazio fa schifo, siamo daccordo. Ma per fortuna è rinata Forza Italia, abbiamo il nuovo partito di Alfano al governo con Letta,Renzi in arrivo e ...il debito pubblico in aumento continuo!!!!!!
Quanto resisteremo a tanta felicità?!

Remo Pizzardi, Milano Commentatore certificato 18.11.13 11:35| 
 |
Rispondi al commento

Fazio ha perso diginita' giornalistica per sempre con il caso Letta. Da quel momento in poi e' un insulto al giornalismo chiamarlo giornalista.
Ed e' una perdita di tempo gurdare i suoi programmie la RAI tutta.
Sarebbe bene invece spargere la voce ed evitare che gente per bene ma semplice guardi questa televisione corrotta dalla politica, che disinforma facendo del puro MALE COMUNE invece che rendere un servizio a chi la possiede (il popolo) e la paga (il popolo dotato di tv).
Lavorare per il 50% dei voti, poi potremo finalmente aiutare questi "uomini" a ritrovare dignita' e fare le cose con onesta'. Anche loro posso cambiare. Oppure anche loro a casa.

Paolo S., Sterrebeek, Belgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.11.13 11:34| 
 |
Rispondi al commento

che bello non avere la tv e non doversi incazzare per queste notizie! ma che vi aspettavate da quella viscida lumaca di fazio?

pier b. Commentatore certificato 18.11.13 11:33| 
 |
Rispondi al commento

Cosa non si fa per stare a galla.
Povero Fazio, non ha nemmeno un po' di pudore. Ha venduto l'anima in cambio dei soldi.

Giuseppe V. Commentatore certificato 18.11.13 11:31| 
 |
Rispondi al commento

che schifo di uomo, palese zerbino bavoso al servizio dei corrotti e collusi politicanti di bassa feccia italiani, forse ha paura di qualche sua intercettazione ?? 5 milioni ha sto schifo come uomo e come giornalaio. Come ti permetti di asseverare che e' uno schifo pubbicare le intercettazioni. Vergognati come cittadino Italiano e come professionista (di dubbio gusto)che ti ritieni.

maurizio s., milano Commentatore certificato 18.11.13 11:27| 
 |
Rispondi al commento

Vi ricordate un paio d'anni fa quando Fazio era stato intervistato in merito alla sua dispensa dal servizio militare? Invece di dar spiegazioni si nascondeva sotto l'ombrello. Ha fatto una figura di merda che aveva del surreale

marinella v., reggio emilia Commentatore certificato 18.11.13 11:15| 
 |
Rispondi al commento

Si e' proprio uno schifo! E' uno schifo che per trovare un lavoro bisogna rivolgersi a un potente (oppure alla camorra). E' uno shifo che per vincere un concorso pubblico bisogna farsi raccomandare. E' uno schifo che per essere apprezzati bisogna andare all'estero perche' in Italia fanno carriera solo i figli di qualcuno. E' uno schifo che nelle universita' comandino ancora i "baroni", oltre che i politici. E' uno schifo che nelle imprese ci siano i padroni e i padroncini che trasmettono l'azienda a figli e nipoti magari incapaci. E' uno schifo che i politici italiani siano tutti nominati o cooptati. Potrei continuare. Tutto cio' si chiama clientelismo che caratterizza tutta la societa' italiana ed e' il contrario della meritocrazia. E' quello che fa degli italiani un popolo di clienti, di servi e di corrotti. Sara' l' ora di cambiare, di riconquistare la dignita' di cittadini?

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.11.13 11:14| 
 |
Rispondi al commento

Evidentemente il signor (si fa per dire) fabio DEVE RENDERE I FAVORI A CHI GLI PERMETTE DI PRELEVARE (senza meriti) i nostri soldi che diamo annualmente alla rai.
La stessa cosa vale per l'altra furbacchiona che si sdraia sulla sua scrivania alla domenica, quella che é "stipendiata" dalle coop rosse.

Mario P., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.11.13 11:13| 
 |
Rispondi al commento

Aiutatemi a dire QUANTO fa schifo!

Anna Fideli, Olbia Commentatore certificato 18.11.13 11:12| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto l'intervista a Renzi. Ovvio che avevano provato prima. Anche la battuta su Grillo che urla e non fa niente... Vogliono far colpo sui meno informati: tipo gli anziani e i giovani stile discoteca . Temo che ci riescano se non replicheremo adeguatamente. La TV è purtroppo ancora l'unica strada.
Quanto al duo Fazio-Lucianina mi ha nauseato. Peggio di Vespa. E non fanno neanche ridere.

marinella v., reggio emilia Commentatore certificato 18.11.13 11:10| 
 |
Rispondi al commento

Una vergogna, il ruffiano fazio. Non e' un opinionista. E' solo un presentatore-stuoino con valletta raccomandata e inutile. Perche' la sig "filippa" e' alla rai e perche' raccoglie l'intera pubblicita' della puntata? Una nostra brava e bella ragazza italiana, disoccupata, potrebbe fare meglio. E con meno belletto. E sapendo, soprattutto, l'italiano. Sig anna maria tarantola, monti cosa l'ha messa alla rai a fare? Per assumere le straniere di fazio e per pagare a lui e a loro e a se stessa il famoso stipendio indecente?

Luisa Colli 18.11.13 11:06| 
 |
Rispondi al commento

Giusto stuoino...insieme alla militante litizzetto che fa marchette a destra e a sinistra...la foca monaca!!

Marco 18.11.13 11:05| 
 |
Rispondi al commento

PREMESSO CHE CONOSCIAMO TUTTI QUESTO RUFFIANO DEL POTERE, ADESSO STA PROPRIO DIVENTANDOINVERECONDO!

Kikka Jolie 18.11.13 11:05| 
 |
Rispondi al commento

Ma scusatemi! Non lo conoscete ancora Fazio?
E sprecate ancora il vostro tempo ad ascoltarlo?
Proprio sapendo che c'è lui non guardo rai 3 neanche per sbaglio!

antonella b., Cremona Commentatore certificato 18.11.13 11:01| 
 |
Rispondi al commento

fazio e tutto il suo programma e tutti i suoi collaboratori mi fanno schifo!!!!!unaq vergogna immonda da candellare,perchè sopratutto nessuno può prendere tanti soldi per una trasmissione pubblica.è una infamia!!!!e insisto,anche gramellini non mi piace!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.11.13 10:57| 
 |
Rispondi al commento

CONCITTADINI BOICOTTATE LA TRASMISSIONE DIRETTA DA FABIO FAZIO !!!
SPENGETE IL TELEVISORE !!!
APRITE INTERNET SU RSI.CH !!!
SEGUITE LA SANA E LIBERA INFORMAZIONE DALL'ESTERO IN LINGUA ITALIANA !!!

Della Rosa Franco 18.11.13 10:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che accoppiata indesiderabile Fazio/littizzetto. Come la fame con la sete, fanno inorridire chi la fame e la sete le stanno subendo. Non aspettiamoci vergogna dai cani (e mi scuso con i cani, creature nobili) che hanno sempre la ciotola piena.

Anna Fideli, Olbia Commentatore certificato 18.11.13 10:51| 
 |
Rispondi al commento

Agli italiani sfugge un particolare. Che anche il PD ha avuto la sua bella fetta di torta nel caso Cancellieri. E cioè UNIPOL ha comprato FonSai per quattro soldi. E scusate se è poco fare un gruppo assicurativo di questa portata in Italia.
Per questo gli atteggiamenti di Renzi e di Civati sono ridicoli così come la parole di D’Alema sono capziose.
Insomma l’arte del PD nel mentire, salvo poi banchettare tutti allo stesso tavolo, non finirà mai.

Fonsai: D'Alema; Cancellieri? Serve atto di responsabilita'

ROMA (MF-DJ)--"La Cancellieri non ha fatto nulla di scorretto, semmai e' illegale la pubblicazione dei tabulati delle sue telefonate private tra lei e altre persone che non sono indagate. Tuttavia e' evidente che c'e' un problema delicato che la procura di Torino ha il dovere di chiarire al piu' presto. Se essi riterranno atto dovuto mettere sotto accusa il ministro di Grazia e Giustizia, si crea un problema di opportunita'. Questa novita' cambierebbe lo scenario e richiederebbe al ministro Cancellieri un atto di responsabilita'".

Lo ha detto Massimo D'Alema intervenendo ad Agora', su Rai3 riguardo la vicenda del Guardasigilli Annamaria Cancellieri. red/rga

(END) Dow Jones Newswires

November 18, 2013 04:39 ET (09:39 GMT)

Pantomima Rossa Commentatore certificato 18.11.13 10:48| 
 |
Rispondi al commento

E' ora di svegliare questo popolo di tele-rincoglioniti.

"LA REPUBBLICA FONDATA SULL'IMPUNITA'" - 13 min-

http://www.youtube.com/watch?v=rEPJ5x6hW8o

(come la classe dirigente più vecchia e corrotta dell'occidente ha gradualmente demolito una nazione nell'arco di 20 anni per garantirsi l'impunità)

DIFFONDETELO, datevi da fare

Flavio C 18.11.13 10:42| 
 |
Rispondi al commento

Fazio, guardati allo specchio, sei una tenia.

da w., estero Commentatore certificato 18.11.13 10:37| 
 |
Rispondi al commento

e che altro ci si potrebbe aspettare
da uno zerbino di merda del genere ?

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 18.11.13 10:36| 
 |
Rispondi al commento

.a lavorare negli altiforni dell'Ilva.

Paolo A., cesano maderno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.11.13 10:33| 
 |
Rispondi al commento

Fazio ormai è indecente. Avevo stima di lui in passato ma ora è diventato proprio uno stuoino del regime, lui e tutti gli altri. Normalmente non vedo i TG. Ieri sera per puro caso vedo TG1 e i vari passaggi tra i movimenti politici. Al M5S un secondo per mostrare Grillo e dire che ce l'ha con tutti mentre a gente come Casini e Fratelli d'Italia, che non contano una beata fava, un sacco di tempo. Una vergogna questo regime mediatico a cui l'Italia è sottoposta. Bisognerebbe pretendere un servizio pubblico onesto nei confronti di una forza votata da un terzo dei cittadini. Questa cosa deve finire. Bisogna denunciare la cosa e usare tutte le armi possibili per ristabilire una par condicio tra le forze politiche almeno nella televisione pubblica. Siamo di fronte alla violazione dei diritti basilari dei cittadini.

Luca Veronese 18.11.13 10:33| 
 |
Rispondi al commento

stuoino è un pò riduttivo.
non c'è limite alla sfscciataggine. per mantenere i privilegi è disposto a sostenerel'insostenibile.
cosa c'entra che le intercettazioni non vanno pubblicate. sono personaggi pubblici o no.
sono pagati con soldi pubblici o no? fazioso compreso.

alessandro dimarco 18.11.13 10:29| 
 |
Rispondi al commento

Caro Faziuccio, ti imboscherai anche un bel po di soldini, ma non ti fai schifo ogni tanto. Sei solamente un servo ben pagato. Vai a dire le cose che tu dici alle tante persone che stanno soffrendo per i danni causati dall'Ilva. Ammazza quanto mi fai schifo.......

angelo c., roma Commentatore certificato 18.11.13 10:24| 
 |
Rispondi al commento

Più che uno stuoino Fazio mi pare un "italico" furbo.
La sua situazione è analoga a quella dei giornali italiani, tenuti stretti sia con la pubblicità e la minaccia di ritirarla se parlano male di certe aziende, sia con il finanziamento pubblico e la minaccia di toglierlo se parlano male del governo o non raccontano le balle che gli vengono imposte.
Il risultato è una stampa illeggibile e sempre più gente che va su internet per avere le giuste informazioni (un po' come durante la guerre che in Europa si sintonizzavano di nascosto sulla BBC).
Fazio viene strapagato, con i nostri soldi ed in cambio assicura "porcate e favori" al governo.
Lui è contento (la sua coscienza chissà...), il governo è contento e si assicura un po' di propaganda in un programma seguito.
La soluzione? Come per i giornali, basta non guardare Fazio....

Alessandro G. Commentatore certificato 18.11.13 10:23| 
 |
Rispondi al commento

Fanno schifo

Raffaele delle cave 18.11.13 10:22| 
 |
Rispondi al commento

Quando vedo Fazio in TV, cambio immediatamente canale oppure la spengo.
Il mio stomaco non regge più questo schifo!

Ez3 Chiele 18.11.13 10:22| 
 |
Rispondi al commento

Commento su radio 24 all'intervista di Fazio a Renzi "erano meglio le interviste di Pippo Baudo ad Andreotti: almeno c'erano anche delle domande!" Che persona inutile sto giornalaio miracolato.

Gabriele Lamanna 18.11.13 10:21| 
 |
Rispondi al commento

Tra l'altro segnalo che a Roma, al convegno del Financial Times, c'è il nipote di suo zio che sta straparlando sparando stronzate a raffica.
Fermatelo.

Edoardo C., Chivasso (TO) Commentatore certificato 18.11.13 10:21| 
 |
Rispondi al commento

Dallo schifo che provo, sto cagando vermi, vermi con la faccia da politici, giornalisti e presentatori tv.

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato 18.11.13 10:20| 
 |
Rispondi al commento

certo che il lecchino di mamma RAI non perde occasione per dimostrare cio' che e',e mi tocca pure pagargli il canone

fabrizio sgarbi 18.11.13 10:14| 
 |
Rispondi al commento

Fazio sei senza pudore, dillo almeno che è uno SCHIFO! Dillo! No vero? E io dovrei pagare il canone per gente come te? Continua così! Sei d'altri tempi! Non te ne accorgi? Sei un giornalista che sta al giornalismo come Renzie sta alla politica, SIETE GIA' VECCHI!

Valter Daidone, Genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.11.13 10:14| 
 |
Rispondi al commento

FAZIO ZERBINO

fai ribrezzo lecca lecca

dovresti vivere a 1m dall'ilva così ti renderesti conto delle cazzate che dici....

ALESSANDRO R., Roma Commentatore certificato 18.11.13 10:11| 
 |
Rispondi al commento

fazio: una vita da raccomandato e leccaculo, se avesse un minimo di dignità si impiccherebbe al primo albero che trova

Ale S., Roma Commentatore certificato 18.11.13 10:08| 
 |
Rispondi al commento

Si dissocia, come sempre.

Antonio Maroscia 18.11.13 10:05| 
 |
Rispondi al commento

CHI STRISCIA NON INCIAMPA.
Fazio lo sa.

Edoardo C., Chivasso (TO) Commentatore certificato 18.11.13 10:04| 
 |
Rispondi al commento

E questo lo paghiamo più di 1.000.000,00 di euro all'anno. Con i soldi che gli diamo possiamo costruire un nuovo carcere e buttarcelo dentro per tutto il resto della Sua vita.
Ladro e infame che non ha neanchè il rispetto per i cittadini di Taranto (lo stesso vale per il comunistone volemose bene Vendola).

MARCO FIORELLI 18.11.13 10:03| 
 |
Rispondi al commento

Fazio vergognoso : le intercettazioni di questi politici corrotti che amministrano i miei soldi, la mia salute e la mia vita vanno pubblicate, tutti i giornali dovrebbero farlo.

mauro cipo 18.11.13 10:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori