Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

I parlamentari M5S in Sicilia ignorati dai media

  • 29


m5s_ignorato.jpg

"Si è concluso ieri sera 10 novembre il Tour del territorio trapanese "Obiettivo Zero" per rilanciare l'economia rivalutando la cultura del territorio e puntando all'utilizzo di sistemi di produzione a impatto zero ed ecosostenibili, per adottare uno stile di vita a impatto zero puntando sui comportamenti virtuosi, contro la logica del consumo a tutti i costi. Il tour ha portato nelle piazze di Marsala, Alcamo, Trapani, Mazara e Partanna più di 30 cittadini portavoce del M5S dell’ARS, della Camera e del Senato. Tre giorni di incontri e conoscenza del territorio. Questi incontri sono per i portavoce "boccate di ossigeno puro" perché dai cittadini ricevono la forza per andare avanti nelle battaglie dentro le Istituzioni. La stampa locale ha ignorato il tour. Un silenzio che vuol voler tenere in piedi questo sistema di cui. Noi andiamo avanti e andremo avanti. Niente ci fermerà, neanche la censura che sarà al contrario uno stimolo per insistere sull’eliminazione del finanziamento pubblico ai giornali visto che tutto fanno meno che informare! L’informazione non può e non deve essere soggetta alla volontà politica, ma deve essere libera come recita la nostra Costituzione che solo noi, come movimento politico presente in Parlamento, difendiamo." Maurizio Santangelo, M5S Senato

Tutte le informazioni su OLTRE V3day. Clicca il banner:
Vday3_oltre

Iscriviti all'evento Facebook e invita i tuoi amici!
Invia i tuoi video su youtube con il tag #OLTREv3day sul tema "Andiamo Oltre!". I migliori saranno pubblicati sul blog.
Partecipa su Twitter con #oltrev3day

11 Nov 2013, 13:33 | Scrivi | Commenti (29) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 29


Tags: informazione, M5S, MoVimento 5 Stelle, obiettivo zero, Parlamento, Sicilia, Trapani

Commenti

 

Bravi
Andiamo sempre avanti per come siamo
Umili e non fessi

non mi RM 12.11.13 14:16| 
 |
Rispondi al commento

informazione libera magari un utopia ma anche voi che fate? come mai non avete commentato il fatto che b.... reclama per la non retroattivita' della legge severino . perche' non guardate le altre leggi che si e' fatto se siano retroattive e casomai far riaprire i processi e poi vorrei dire tante cose che ci sarebbero da fare e non basterebbero i caratteri

bartolomeo venanzi 12.11.13 14:04| 
 |
Rispondi al commento

Perché non creare un una cosa tipo M5S TV, così da contrastare, con la vera informazione, le varie reti a servizio dei suini?

AlessandroC. 12.11.13 10:20| 
 |
Rispondi al commento

Ormai va di moda, tra i giornalisti,criticare la "Casta". Ma non si accorgono,o fanno finta di non accorgersi,di farne parte a tutti gli effetti.Il risultato è che l'Italia è in coda alle statistiche mondiali per libertà e qualità dell'informazione.Il guaio è che possiamo cambiare il Parlamento ed il governo con il voto, ma non l'informazione. Eppure una soluzione va trovata, altrimenti la democrazia resta zoppa

Paolo C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.11.13 17:24| 
 |
Rispondi al commento

certo che voi siete forti! sparlate della stampa e poi vi incavolate se vi ignorano.
fanno bene!

angelo a. 11.11.13 17:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vedete che poi la legge NON e' uguale per tutti, da Adnkronos:
Roma: arresto Paolini, ascoltati i minorenni dal magistrato.
Ma guarda un po', lui subito arrestato, stamani uscito lo scandalo oggi pomeriggio arrestato.
B. invece ancora in giro a fare altri danni.
E QUESTA E' LA GIUSTIZIA?

maurizio d., latina Commentatore certificato 11.11.13 17:10| 
 |
Rispondi al commento

Ma quando arrivera' il momento che si vedranno in giro per la strada tutte le m......e che fino a ieri si impettavano davanti alle telecamere?
M5S Sempre

maurizio d., latina Commentatore certificato 11.11.13 17:07| 
 |
Rispondi al commento

avanti cosi' a liberare la sicilia dal cancro dei vecchi partiti forza e coraggio

nazzario tomassetti 11.11.13 16:49| 
 |
Rispondi al commento

I PARLAMENTARI M5S IN SICILIA IGNORATI DAI MEDIA.

Qualche idea si potrebbe anche trovare per incrementare la nostra visibilità.

È ormai cosa certa che i media sia nazionali che locali "non" vogliono darcela, allora dobbiamo riuscire a prendercela!

Ci vogliono idee e fantasia, potreste montare un sunto delle giornate e distribuirlo a gratise alle emittenti locali, alla "Rai" Regionale, magari con la richiesta scritta da parte del gruppo parlamentare!

Qualche emittente la potete anche raggiungere di persona, ma se mandate materiale audio e video, potete essere da più parti in Radio e Tv.

Andiamo nelle scuole e portiamo le scuole nei Palazzi, serve tutto se vogliamo fare un buon lavoro.

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 11.11.13 15:49| 
 |
Rispondi al commento

di certo è una stampa e dei giornalisti servi del padrone

Roberto Santi 11.11.13 15:44| 
 |
Rispondi al commento

Sicuramente i media cercano di oscurare il M5S ma credo che il problema non sia tutto li.
Grillo è fra i più presenti perchè nel bene e nel male sa trasmettere qualcosa, ha delle idee e le rende comprensibili.
Chi mai ha sentito un nostro portavoce esprimere un concetto di senso compiuto?
Ci è in grado di spiegare quale sia il vero pensiero ad esempio di Crimi, dato che è nella fotografia.
Io no e come me tanti altri.
A mio parere anche la pochezza della maggior parte dei portavoce è parte del problema.

Roberto Gilli, Pino Torinese Commentatore certificato 11.11.13 14:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io ho votato e voterò m5s,soddisfatto di tutto quello che fate,di una sola cosa sono deluso, del metodo di comunicazione, non si puo puntare solo sulla rete, molta gente fra cui tanti miei amici che non si informano in rete mi dicono che hanno votato m5s ma non lo rivoteranno perche non ha fatto niente, io cerco di spiegargli ma tutto inutile, credo che lamentarsi dei media non serve a niente perche é un arma dei partiti e se non diffondono le notizie non credo diffonderanno le lamentele, c'è una sola cosa che possiamo fare,usare la loro arma, partecipare a tutte le trasmissioni politiche possibile e sbugiardandoli su tutto quello che dicono, eleggere 2 o 3 persone che fanno solo quello, andare in tv e dire quello che vogliamo fare se andiamo al governo,arriveremmo al 60%!

barbaro sia moreno 11.11.13 14:53| 
 |
Rispondi al commento

Beppe vai avanti siamo in tanti a sostenerti!!! w m5s

giacomo grossano Commentatore certificato 11.11.13 14:45| 
 |
Rispondi al commento

"...per insistere sull'eliminazione del finanziamento pubblico ai giornali visto che tutto fanno meno che informare...". È vero! Ma è proprio per tacere i fatti compiuti in danno del Popolo italiano che i responsabili hanno ideato il finanziamento pubblico ai giornali. Si tratta dunque di un invito al banchetto. Vediamo se tutti insieme riusciamo a fargli rimettere le ...abbuffate.

E.I. 11.11.13 14:40| 
 |
Rispondi al commento

Per ovviare in parte alla mancanza di notizie sui media sarebbe fortemente necessario che i meetup locali facessero più informazione in tutte le piazze italiane.

Bisogna far sapere alla gente quello che il M5S sta facendo in Parlamento.

Vero Vero 11.11.13 14:29| 
 |
Rispondi al commento

Per questo non devi permettere ai parlamentari siciliani stella di votare a favore della legge sul finanziamento. Loro avevano detto che la votavano soltanto se serviva a "migliorare la tecnologia", ma lo sappiamo tutti poi come andrebbe a finire. Gli devi fare VOTARE no e no e no a quella legge.

Francesco L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.11.13 14:26| 
 |
Rispondi al commento

Ho votato il Movimento 5 Stelle pensando che fosse "il nuovo che avanza". Poi leggo questa notizia e decido di trasferirmi all'estero. Ma il Sindaco del M5S è a conoscenza che lo Stato è LAICO??? Qui sembra di sprofondare nel medioevo!

"RAGUSA ACCOGLIE L'URNA RELIQUIARIA DI DON BOSCO

Il Sindaco Federico Piccitto parteciperà alla Santa Messa e leggerà una preghiera di affidamento della Citta' al Santo"


http://www.comune.ragusa.gov.it/notizie/archivi/comunicatistampa.html?docs=2&i=59230

Valerio 11.11.13 14:24| 
 |
Rispondi al commento

mamma perche la gente non riesce ad aprire gli occhi !? sono sempre loro che ci anno messo in ginocchio e ora vogliono dirci le ricette per rialzarci !!! neanche le mie bimbe ci credono come fa la gente a credere che cambino ?! GRAZIE BEPPE grazie!!!

gabriella margheritini 11.11.13 14:18| 
 |
Rispondi al commento

La VITTORIA finale sara'ancora piu'gustosa!!!Forza Grillo, sempre con TE!!!!!!!

giulio attanasio, napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.11.13 14:11| 
 |
Rispondi al commento

Per liberarsi di questi servi del potere corrotto è indispensabile impedire ogni forma di finanziamento alla stampa, vadano avanti colle proprie gambe altrimenti falliscano come chiunque.

Riccardo Parodi, Recco Commentatore certificato 11.11.13 14:00| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
NON PENSO CHE ANDRANNO AVANTI MOLTO A LUNGO,CON QUESTO SISTEMA,A CONTINUARE A MENTIRE ED A MANTENERE SU QUESTO SITEMA
ALVISE

alvise fossa 11.11.13 13:58| 
 |
Rispondi al commento

Bravi ragazzi!!

Leonardo 11.11.13 13:57| 
 |
Rispondi al commento

Navi ragazzi!!

Leonardo 11.11.13 13:56| 
 |
Rispondi al commento

non parlate male del giornale di sicilia.ha una funzione storica:da sempre viene usato nei mercati palermitani per incartare il pesce.

vito asaro 11.11.13 13:53| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna a dare in tv,chi e rimasto indietro,tantissimi,non ha informazione alternativa alle tv gestite dal sistema partitico.Piu tv e piu C A Z Z I M M A di ,onesti ma intelliggentied innovatori morali,cosa di cui abbiamo estremo bisogno.

Carlo D., Casoria(Na) Commentatore certificato 11.11.13 13:51| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori