Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il pd e l'arte della menzogna

  • 1100


Guarda il discorso di Bersani e Letta
(04:48)
bersaninoallenza.jpg

Se per i politici mentire agli elettori è normale come respirare, per i pdmenoellini è qualcosa di più. E' un'arte. L'arte di prendere per i fondelli. Il politico pdmenoellino è strutturalmente bugiardo, per lui raccontare fandonie è l'arte del possibile, è politica pura. Può dire tutto e il contrario di tutto senza provare un minimo sentimento di vergogna. Per quanto tempo ancora dovremo sopportare questi ominicchi che non hanno neppure la dignità di mantenere la parola data? Per quanto tempo? Il governo delle larghe intese era già stato deciso PRIMA delle elezioni con la benedizione del pdmenoellino ad honorem Giorgio Napolitano. Nessuno ha mai chiesto al M5S di partecipare al governo, come ha ammesso pubblicamente Bersani. Ci hanno preso per il culo. Hanno solo sostituito Monti con Letta per proseguire la politica di asservimento alla BCE e ai poteri finanziari. Non potevano dirlo in campagna elettorale e neppure subito dopo. Per questo hanno messo in atto la messinscena della richiesta di appoggio al pdmenoelle da parte del M5S con l'aiuto dei paraculi dei giornalai di regime. Per non essere lapidati, ma hanno solo guadagnato tempo.

«Pensare che dopo 20 anni di guerra civile in Italia, nasca un governo Bersani-Berlusconi non ha senso. Il governissimo come è stato fatto in Germania qui non è attuabile» (Enrico Letta, 8 aprile 2013)
«Non sono praticabili né credibili in nessuna forma accordi di governo fra noi e la destra berlusconiana» (Pier Luigi Bersani, 6 marzo 2013)
«Il governissimo non è la risposta ai problemi» (Pier Luigi Bersani, 13 aprile 2013)
«Il governissimo predisporrebbe il calendario di giorni peggiori» (Pierluigi Bersani, 8 aprile 2013)
«Se si pensa di ovviare con maggioranze dove io dovrei stare con Berlusconi, si sbagliano. Nel caso io, e penso anche il Pd, ci riposiamo» (Pierluigi Bersani, 2 ottobre 2012)
«In Italia non è possibile che, neppure in una situazione d'emergenza, le maggiori forze politiche del centrosinistra e del centrodestra formino un governo insieme» (Massimo D'Alema, 8 marzo 2013)
«Il Pd è unito su una proposta chiara. Noi diciamo no a ipotesi di governissimi con la destra» (Anna Finocchiaro, 5 marzo 2013)
«Fare cose non comprensibili dagli elettori non sono utili né per l'Italia né per gli italiani. Non mi pare questa la strada». (Beppe Fioroni, 25 marzo 2013)
«Non si può riproporre qui una grande coalizione come in Germania. Non ci sono le condizioni per avere in uno stesso governo Bersani, Letta, Berlusconi e Alfano» (Dario Franceschini, 23 aprile 2013)
«Abbiamo sempre escluso le larghe intese e le ipotesi di governissimo» (Rosy Bindi, 21 aprile 2013)
«Serve un governo del cambiamento che possa dare risposta ai grandi problemi dell'Italia. Nessun governissimo Pd-Pdl» (Roberto Speranza, 8 aprile 2013)
«Non dobbiamo avere paura di confrontarci con gli altri, ma non significa fare un governo con ministri del Pd e del Pdl. La prospettiva non è una formula politicista come il governissimo, è quel governo di cambiamento di cui l'Italia ha bisogno» (Roberto Speranza, 7 aprile 2013)
«I nostri elettori non capirebbero un accordo con Berlusconi» (Ivan Scalfarotto, 28 febbraio 2013)
«Non c'è nessun inciucio: se questa elezione fosse il preludio per un governissimo io non ci sto e non ci starebbe neanche il Pd» (Cesare Damiano, 18 aprile 2013)
«I contrasti aspri tra le forze politiche rendono non idoneo un governissimo con forze politiche tradizionali» (Enrico Letta, 29 marzo 2013)

Tutte le informazioni su OLTRE V3day. Clicca il banner:
Vday3_oltre

Iscriviti all'evento Facebook e invita i tuoi amici!
Invia i tuoi video su youtube con il tag #OLTREv3day sul tema "Andiamo Oltre!". I migliori saranno pubblicati sul blog.
Partecipa su Twitter con #oltrev3day

Potrebbero interessarti questi post:

La meglio gioventù e l'eterna vecchiezza
#CancellieriDimettiti
I figli di NN

15 Nov 2013, 10:25 | Scrivi | Commenti (1100) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 1100


Tags: Berlusconi, Bersani, governo, inciucio, Letta, M5S, Napolitano

Commenti

 

... e tu te lo vedi il movimento dire una cosa in TV e fare il contrario in Parlamento? a Bersani è questione di DNA! Ancora parla questo ...

Roberto Borrino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.02.14 22:00| 
 |
Rispondi al commento

Grazie M5S

WORCOM forum Commentatore certificato 09.01.14 00:26| 
 |
Rispondi al commento

Forza M5S


Caro Grillo,
stiamo arrivando a dei limiti assolutamente sino ad oggi sconosciuti. Abbiamo la "fortuna" di avere non un solo governo ma due. VirgoLETTA gestisce il suo con l'amante Alfano che in letto fa un po' lo scontroso ma poi si abbandona totalmente alle sue brame. Con la creazione delle coppie di fatto saranno completamente a posto anche di fronte agli elettori più difficili. In un palazzo a fianco l'affabulatore Renzie intrattiene "autorevolmente" altri politicanti per questo suo governo "ombra" apparentemente contro il governo "larva" per parlare, parlare, incantare, giocherellare. I problemi veri possono aspettare; al momento è sufficiente tranquillizzare gli italiani, imbambolarli, stordirli e tenerli incatenati alle televisioni (tutte), ai giornali (tutti)in attesa della "vittoria" finale che di anno in anno si rinvia in attesa delle "armi segrete" risolutive. Bisogna vedere sino a che punto le fiamme che stanno distruggendo il nostro Paese scalderanno troppo il culetto dei tanti benpensanti che, al momento, credono di scapolarla, magari con la solita raccomandazione e lo squallido aiutino. Non c'è più trippa per gatti e se ne renderanno conto. Avanti tutta!!!!!!!!!!!!!!! .

Cavanna Lino 08.01.14 19:32| 
 |
Rispondi al commento

NON C'E' PEGGIOR SORDO DI CHI NON VUOL SENTIRE!!!
I media Italiani non danno spazio al M5S ma ci raccontano in parte lo squallore degli altri "Partiri Politici". Cambiano simobli , nomi e segretari ma il Carrozzone è sempre quello. Dal dopo guerra ad oggi, abbiamo avuto modo di vedere ogni tipo di Governo. Con Berlusconi abbiamo toccato il fondo. Adesso abbiamo un governo misto banchieri/massoni. Ma c'è Gente in Italia che ancora vota queste persone!!!!!! O siamo un Popolo di ritardati mentali o noi siamo come chi ci governa!!!!

Alessandro Tellini, Guidonia Montecelio Commentatore certificato 08.01.14 18:48| 
 |
Rispondi al commento

non so se sono in tema, ma vorrei esprimere quello che penso:
a) se il m5s continua a dire che vuole uscire dall'euro sbaglia.Molti non ricchi che hanno qualche soldo in banca vedrebbero sparire i loro risparmi. Meglio insistere per tagliare gli stipendi dei parlamentari e gli stipendi assurdi dei burocrati (3 volte la media europea)
b) nel pd c'è gente come bersani , d'alema ,sposetti (le minuscole sono volute)che sono li per fare soldi e per i vitalizi. bersani ne prende 3. A bersani bisogna chiedere anche di restituire i soldi (molti) che ha preso dai Riva
c) insistere sui ladricini di queste persone perchè la sinistra non può essere questa.

lodovico Carrara, Piacenza Commentatore certificato 22.11.13 12:42| 
 |
Rispondi al commento

mentre c'ero ho scritto anche al Presidente PROTEMPORE del Consiglio dei Ministri:

Caro Enrico,
l'evento di pioggia e morte che ha colpito la Sardegna, era certamente imprevedibile perchè arrivava dal cielo ma prevedibile per una lunga ed interminabile serie di abusi sul territorio concessi indiscriminatamente ai ricchi a discapito dei poveri.
Le concessioni edilizie profuse a piene mani ai ricchi della costa, il mancato e puntuale rispetto del territorio, la povertà che avete nel tempo ampiamente provveduto a profondere nell'isola, hanno relegato I POVERI a costruire dove potevano e dove costava oggettivamente di meno.
LE COSTE le avete concesse a chi aveva denaro, sollevandoli da mille imposte e balzelli nel nome di una non chiara politica di lavoro che MAI ha premiato i RESIDENTI ma ha favorito ed amplificato la guerra dei poveri: per avere un lavoro STAGIONALE PRECARIO E MALPAGATO, occorre passare dalla politica.
Per avere un lavoro di alcune settimane ci è stato proibito l'accesso al NOSTRO MARE su chilometri e clilometri di costa.
Si è investito a modernizzare i porti dove attraccano gli YACHT, a relaizzare le superstrade che portano dai porti e dagli aeroporti direttamente in prossimità delle case dei RICCHI e NULL'ALTRO.
In poche parole è la teoria di ROBIN HOOD ma al contrario: si ruba e si toglie ai POVERI a favore dei RICCHI.
Mentre noi piangevamo i nostri MORTI, VOI VI AFFANNAVATE a salvare la cancellieri, mentre da noi i POLIZIOTTI, I SINDACI, I VIGILI, LA GENTE TUTTA toglieva fango dalle case, dava ristoro a chi la casa non la possiede piu' mentre VOI TUTTI pensavate alla ricostruzione elargendo soldi che andranno a finire dove esattamente sono finiti tutti gli altri, ovvero in mano a pochi e certo non alla povera gente che ha visto nel giro di ore, FRANTUMARE I RISPARMI DI UNA VITA INTERA.
Ora, un governo coerente, oltre a proclamare un lutto nazionale avrebbe dovuto essere nell'isola. TI RICORDI DI LAMPEDUSA? c'eravate tutti perchè e SOLO PERCHE' in

Sebastiano P., santena Commentatore certificato 21.11.13 15:49| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo,

la menzogna ha la rogna,
la menzogna è un'arte viscerale ed non ha più vergogna,
La menzogna che ti fa sognare ed entra nella vita di tutti,
e chi mai potrà dire, che non era vera la menzogna?

Roberto 21.11.13 14:31| 
 |
Rispondi al commento

Sogni infranti dall'insolvenza della politica
Io e mio marito facciamo parte della schiera di oltre 250.000 avvocati (8.000 solo a Bari) messi in ginocchio dalla crisi e dai clienti, loro malgrado, inadempienti prima ed insolventi poi. La sciagurata legge 247/12, imponendo d'ufficio la contemporanea iscrizione all'Albo e alla Cassa (e relativi salati obblighi contributivi insostenibili ed inutili ai fini pensionistici per molti professionisti), impedisce de facto l'esercizio del diritto al lavoro sancito dall'art.1 della Costituzione italiana. Gustavo Zagrelbesky nel suo pregevole pamphlet "La solitudine dell'art.1" dice che: "Unico tra i diritti, il diritto al lavoro, è esplicitamente enunciato tra i principi fondamentali della Costituzione. La politica deve essere condizionata al lavoro e non il lavoro alla politica. E' bene ribadirlo, oggi, mentre è in corso il rovesciamento di questo rapporto." La politica, per l'appunto, è rimasta sorda alle nostre più che legittime proteste . I politici mi sono debitori di mille patti elettorali miseramente infranti; mi sono debitori di una crisi morale, economica e sociale senza eguali; mi sono debitori di indennità, stipendi , vitalizi e privilegi sine fructu; mi sono debitori del lavoro strappatomi, del mio decoro professionale e della mia dignità di cittadina. L'ormai storica insolvenza di questa politica-Sodoma e Gomorra ne costituisce il suo più totale fallimento. Nella mia qualità di avvocato estromesso dai politici voterò" ad excludendum" , voterò solo per chi ha rinunciato al finanziamento pubblico ai partiti e non mi deve nulla. Come me si stanno orientando moltissimi professionisti. Negli ultimi venti anni " il gatto e la volpe " hanno distrutto il Paese reale e non vogliono mollare..." In nome di Dio, andatevene".

Angela Trotta 20.11.13 20:55| 
 |
Rispondi al commento

Continuiamo ad informare tutti... Avanti così M5S!!!

Riccardo C., Roma Commentatore certificato 19.11.13 07:56| 
 |
Rispondi al commento

Si, abbassiamo le pensioni d' oro (CHE NON SI ABBASSERANNO E TOGLIERANNO MAI PER NESSUNA RAGIONE) aumentiamo le minime a chi non ha mai versato una lira, e poi un euro, di contributi in vita sua... così i soliti asini (che magari prendono trecento euro più delle minime e sono ritenuti "benestanti")continueranno a tirare il carretto e gli altri continueranno a starvi sopra.
Sibilla12

sibilla12 18.11.13 17:20| 
 |
Rispondi al commento

Fin quando non bruceremo il denaro, chi lo stampa e chi lo possiede... non saremo mai uomini liberi.

Giovanni M., Lazzate Commentatore certificato 18.11.13 16:22| 
 |
Rispondi al commento

dire tutto e il contrario di tutto. il "ma anche" di veltroni riassume la filosofia di un partito ideologicamente inesistente.

maria grazia manca, brindisi Commentatore certificato 18.11.13 09:59| 
 |
Rispondi al commento


CARO GRILLO , ( II PARTE )

DEVO CORREGGERE IL TUO TITOLO . CHE NON E' " IL PD E L'ARTE DELLA MENZOGNA" , MA E' " IL PD E' L'ARTE DELLA MENZOGNA".
IL NUOVO POST SUL FASCISMO DELLA CHIESA CATTOLICA IN EUROPA OGGI METTE IN LUCE CHE E' PRONTO L'ATTACCO CONTRO GRILLO E IL M5S SOTTO VOCE POPULISMO E IL GIA' DETTO-" A LORO NON INTERESSA NIENTE DEI PROBLEMI DEGLI ITALIANI ".
PERCIO' INVITO GRILLO A NON FARE COSE CHE POI VEDA SBAGLIATE QUANDO AVRA' LIBERATO IL CEPPO DOVE SARA' ELIMINATO BERLUSCONI E IL CEPPO SARA' RIVOLTO A LUI .
E' COSI' FACILE FARE NAUFRAGARE L'INTENTO CONTRO GRILLO E IL M5S-!!! MA NON SI PUO' ESSERE ? ,NE' FARSI PILOTARE IL BLOG DA COMPONENTI COMUNISTE A SUA VOLTA PREMUTE DA FUORI.

IL FASCISMO CATTOLICO ENTRATO IN EUROPA DOPO IL 1° FASCISMO ADESSO STA MOSTRANDO LA SUA COMPONENTE CRIMINALE DI SCHIACCIARE ECONOMICAMENTE IL POPOLO E DI CONSIDERARE IL SUO VOLERE E IL SUO GIUDIZIO MERDA SECCA, DA GESTIRE COSI' : PREMI BERLUSCONI CONTRO GRILLO E GRILLO CONTRO BERLUSCONI E FAI FARE LA GESTIONE DI MERDA TRA PD CATTOLICI E COMUNISTI A CHI REGGE PIU' LA MERDA .

NOI VOGLIAMO CONSIGLIARE "AI LEADER DEL MONDO" COME SI LEGGE OGGI NEL TELEVIDEO , DI NON DARE RETTA AL POPE CATTOLICO . LA CHIESA CATTOLICA HA AL SUO INTERNO LA PIU' GRANDE ORGANIZZAZIONE PEDOFILO-MAFIOSA DEL MONDO CON INTROMISSIONE IN OGNI STATO ,CHIAMANDO QUESTA INTROMISSIONE MAFIOSA E DRENAGGIO DI SOLDI A MIGLIAIA DI MLD-EURO DEMOCRAZIA , E TUTTI GLI ALTRI SONO POPULISMI E GENTE NON SENSIBILE AI PROBLEMI DELLA GENTE . COME DICONO A GRILLO .
" NON ANDATE DIETRO AI FALSI SALVATORI "
PERCHE' SICURAMENTE I PRETI PEDOFILI SONO FALSI SALVATORI E VERI UCCISORI DI POPOLI, BEN AMMANICATI DENTRO IL P-DC.
LE ASSUNZIONI IN ITALIA LE FANNO I PRETI : 6.000.000 DIP PUBBLICI + 3.000.000 DI VOLONTARI DELLO STIPENDIO ON -LUS-SO E FANNO 10.000.000 DI LAVORO INVENTATO A CARICO DEGLI ALTRI CHE SONO I VOTI DEL RICATTO.QUESTA E'LA "MEMORIA CORTA ": IL RICATTO DI PRETI PEDOFILI MAFIOSI. GUERR

PROF MARCELLO PILI 17.11.13 20:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PAROLE PAROLE PAROLE.Sta di fatto che l'azione del M5S E'MOLLE,INCONSISTENTE,INUTILE.Per l'aumento dell'iva IL M5S NON HA FATTO NIENTE,se l'ha fatto NESSUNO LO SA.L'unico che ne ha parlato a tamburo battente è stato DEL DEBBIO!Il che la dice lunga... Sulle pensioni d'oro dei magistrati,NON NE PARLA NESSUNO.E infatti,NE DOVREBBE PARLARE SOLO M5S che non lo fa.La rete,il blog,SONO INSUFFICIENTI ED INUTILI.Solo questa discussione ha superato i 1000 commenti,le altre restano al di sotto dei 500.Il consenso scende,la passione per un movimento rivoluzionario si affievolisce.
GRILLO,HAI CAPITO CHE ANCHE TU STAI ANDANDO MALE?TI SERVE UNO SPAZIO TELEVISIVO,UNA RADIO (te l'ho scritto in tutte le salse)UN VDAY AL MESE PERCHE'LA GENTE,LA MAGGIORANZA,NON RICEVE IL NOSTRO MESSAGGIO!SVEGLIA SVEGLIA SVEGLIA!!

Walter Valentino, Roma Commentatore certificato 17.11.13 15:04| 
 |
Rispondi al commento

GLI AUGURI DEL POPULISTA, VAFFANCULISTA E FORCONISTA
Finalmente una buona notizia dal quartier generale del Pd, il partito mai nato politicamente e culturalmente sempre più anemico. Avevo deciso di non votare alle primarie. Ritengo infatti questo rito una mera questione di bottega che non riguarda i cittadini. Ora, però, Pippo Civati con la sua iniziativa mi ha tentato. Sia chiaro: il Pd, questo Pd non mi avrà mai. Detto ciò sto riflettendo se – ripeto da esterno – andare a votare l’8 dicembre. Se deciderò di votare, voterò per Civati. Sarà un voto a suo favore ma anche un voto contro Napolitano, Letta e contro tutta la cricca che sostiene le larghe intese. Compreso – ovviamente - il "Senza Quid" sempre più legato al potere curiale e alle sottane di Cl. Da sempre più convinto populista, vaffanculista e forconi sta, auguro a Civati un sincero in bocca al lupo!

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 17.11.13 13:08| 
 |
Rispondi al commento

Unica cosa certa:”esiste solo il Dio Denaro,il quale ha salvato la finta sinistra CattoComunista a guida Democristiana.Con il grande spettacolo mandato in onda dai fedeli Discepoli del vero Dio per consolidare il governo degli eredi della finta sinistra,il vero Dio ha dimostrato tutta la sua potenza.Perciò,il popolo “Bue-Pecorone,deve mettersi il cuore in pace,adorare tutti i politici e supplicare il vero Dio che metta fine a questi spettacoli e ci butti i centesimi superflui dei compensi e privilegi che da ai suoi Discepoli.
Tutto come da copione,si riparte con il sistema da prima Repubblica.Adesso il governo degli eredi è blindato e nessuno potrà più interrompere la marcia intrapresa dai figli e nipoti della Casta,quindi Letta può dormire tranquillo e fare Beati sogni assieme alla Madonna che ha il figlio sistemato in un posto privilegiato,dove viene retribuito a peso doro.Questo è potuto succedere perché ha stravinto la Casta politica,la quale per lasciare in eredità il potere con le fortune accumulate,ha alimentato l’odio sociale.Ha scaricato le colpe contro le Nazioni che non hanno ancora adottato il loro sistema spartitivo affarista.Per questo hanno preparato il grande spettacolo della Crocifissione del Messia per salvare il governo degli eredi per poi fare Benedire il loro operato dal Papa,il quale si è recato in pellegrinaggio nelle sedi del Regno di Dio,perciò è del tutto giustificabile l’odio contro la Nazione che ha fatto affari con la ex grande potenza Russa e non si è sottomessa completamente ai padroni del mondo:”America,Vaticano,Israele,Regno Unito”.

agostino nigretti 17.11.13 08:29| 
 |
Rispondi al commento

Una storia sbagliata:

B.ani, stanco di starsene lì immobile a fare il palo per il capo e compagno di furti B.-ani, sogna di fargli le scarpe, di potersi mettere un giorno a capo della banda degli usurpatori del Paese.
Con questo alto spirito civico chiede al M5S di fare il palo al suo governo, pensando che i "grillini" avrebbero dovuto fare un po' di gavetta prima di poter sognare di guidare il "carrozZozzone" della casta.

Purtroppo il M5S nasce con ben altri intenti (v. onestà e coerenza) e anche in quel frangente lo dimostra non accettando il menoellino "succodisgustoso" invito a delinquere ed a tradire il proprio mandato (attitudine che B.ani, B.-ani & co.ani chiamano carriera politica).

Così il povero B.ani con la coda tra le gambe per non essere riuscito a fare scouting torna dall'acerrimamore B.-ani per fare insieme, finalmente, outing.

Agognato amplesso!

Il gran colpaccio agli Italiani si consuma ancora e ancora nel buio delle dorate stanze d'albergo. L'onestà, la libertà e la democrazia bussano con molta, forse troppa discrezione mentre i due B.rdi stuprano nostra madre-e-patria sul letto scricchiolante del voto incondizionato e sottomesso dei troppi elettori "ingenui".

Ogni riferimento è puro.

Luca


- Ma no, siam mica matti noi altri, dai! Rimanete tranquilli. Questa storiella cattiva cattiva non è reale. Dateci retta. E' tutta colpa di voi cittadini onesti che ostacolate senza sosta il lavorio del nostro mostruoso marchingegno "mediapolitico". -

Luca Nanini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 17.11.13 06:10| 
 |
Rispondi al commento

Resta solo che stanarli e riempirli,tenendoli x il collo,di maestosi calci nel culo se solo questo popolo di pecore cominciasse a tirare fuori i coglioni.....questi ci stanno sodomizzando senza ausilio di unguenti.......svegliamoci siamo noi lo stato e loro dovrebbero essere i nostri umili servitori.....invece siamo solo conigli che si lamentano.....cominciamo a mandarli a fare in culo questi pezzi di merda.....viva l'Italia e gli italiani con le palle......

Carmine delle cave 17.11.13 02:14| 
 |
Rispondi al commento

Ho creduto in voi..vi ho votati..pensavo di protestare in piazza...sognavo un milione di personec davanti alle sedi governative e costringerli ad uscire fuori dal parlamento e occuparlo...saranno stati sogni..ma nella situazione in cui siamo dovrebbe essere realtà..coltivo il mio sogno in piccolo.mi sono appena iscritto a forza nuova..li sento aria di rivoluzione...e spero tanti mi seguano...sogno un'alba dorata anche in Italia...non si deve aver paura ..solo coraggio!

nicola colasuonno 16.11.13 23:41| 
 |
Rispondi al commento

368 tutti i primati del sud italia, ovviamente prima dell'unità d'Italia
http://quaeram.blogspot.it/2013/07/tutti-i-primati-del-sud-italia.html

369 La vera differenza tra Italia e Stati Uniti
http://www.quaeram.blogspot.it/2013/08/la-vera-differenza-tra-italia-e-stati.html

370 Lettera a Papa Francesco
http://quaeram.blogspot.it/2013/08/lettera-papa-francesco.html

371 La bambola gonfiabile più cara del mondo
http://quaeram.blogspot.it/2013/08/la-bambola-gonfiabile-piu-cara-del-mondo.html

372 Una strada intitolata a SILVIO BERLUSCONI
http://quaeram.blogspot.it/2013/09/una-strada-intitolata-silvio-berlusconi.html

373 La mappa del boss di tua "competenza"
http://quaeram.blogspot.it/2013/11/la-mappa-del-boss-di-tua-competenza.html

374 85 anni ma non li dimostra - Luciano De Crescenzo
http://quaeram.blogspot.it/2013/11/85-anni-ma-non-li-dimostra-luciano-de.html

375 Urlare al proprio figlio è sconsigliatissimo
http://quaeram.blogspot.it/2013/11/urlare-al-proprio-figlio-e.html

376 Il quadro più costoso del mondo
http://quaeram.blogspot.it/2013/11/il-quadro-piu-costoso-del-mondo.html

377 I diamanti più preziosi del mondo
http://quaeram.blogspot.it/2013/11/i-diamanti-piu-preziosi-del-mondo.html

lina 16.11.13 22:16| 
 |
Rispondi al commento

Se le bugie e le cialtronerie del PD avessero un minimo di forza fisica potremmo alimentare, senza nessuno costo, tutti i treni della rete ferroviaria nazionale. Il PD assomoglia sempre più, giorno dopo giorno, al suo alleato e compagno di merende PDL (ora FI). Ho comunque la colpa, e per questo sono pentito, di averlo sostenuto per cinque decenni.

Jano P. Commentatore certificato 16.11.13 21:49| 
 |
Rispondi al commento

Il PD-L porta la bandiera nel "promettere sicuro e nel venir meno certo". Anche il PD+L non è da meno, via l'IVA, via l'IMU...già fatto!!! Certo non sono da meno dei loro "compagni" del PD-L. Non sono una novità, le bugie e le ritrattazioni le imparano nelle sedi di partito, dove si esercitano a chi la dice più grossa senza neanche fare una grinza, per loro è un arte. L'arte della menzogna.Il padrone del PD+L nel suo lungo discorso di riesumazione di forza italia "come al solito ha agitato lo spettro del comunismo(è un vecchio refrain)", ma non si capisce perchè si accompagnasse ad uno di loro, solo per emulare le gesta sessuali nel lettone di una dacia russa?.

Vincent C. 16.11.13 21:44| 
 |
Rispondi al commento

Questa è l'Italia che muore e come sempre gli attori sono sempre gli stessi ed hanno un ottima recitazione per l'interpretazione della tragedia Greca di Shakespeare..... Ops!!!!!! scusate, sono Autori e Primi Attori della Tragedia Economica Italiana!!!!

Daniele P., Latina Commentatore certificato 16.11.13 20:19| 
 |
Rispondi al commento


CARO GRILLO ,

PER NON FARE SCIVOLARE UN'ALTRA GENERAZIONE CON CHIACCHIERE DI ANALISI INFINITE E NESSUNA CONCLUSIONE ,COME QUELLA DEL '68 CON DROGA E BR APPOSTA APPRONTATE , A CUI E' SUCCESSA QUELLA DEL '77 E POI ALTRE A CATENA , MA SEMPRE CON DESTINO SBAGLIATO ,DOBBIAMO SINTETIZZARE LA SITUAZIONE ITALIANA , CHE IN QUALCHE MODO E' SIMILE ANCHE PER IL MONDO .
CIO' NEL SENSO CHE GLI OPERATORI SONO GLI STESSI .
STATO E CHIESA . NEL SENSO CHE LA CHIESA VUOLE DISTRUGGERE LO STATO . LO STATO DEL BENESSERE DEI CITTADINI PER FARE DOMINIO TOTALE SULLA GENTE E SUI FIGLI CON PEDOFILIA CONNESSA O PREMESSA , COME OPERAZIONE DI RISCHIO PER LA CHIESA DEI PEDOFILI , E SFIDA AGLI UOMINI NORMALI , CHE NON POTRANNO LASCIARE LA PEDOFILIA DI PRETI COME REATO CONTRO NATURA SENZA ESSERE MORTI.
QUESTA E' LA LOTTA DI CLASSE , DELLA CLASSE DEI FARABUTTI PEDOFILI CHE DISTRUGGONO IL MONDO E LA GENTE COMUNE.
CHE PERO' NON PUO' SOLO INVOCARE AIUTO AIUTO E NON COMBATTERE , PERCHE' IL PRETE PEDOFILO HA UN PROGETTO KRIMINALE PER LA SOCIETA'.

COSI' E' ,QUANDO CI TROVIAMO CHE TUTTI SONO FALSARI E SELEZIONATI , IN BASE AL ROTTO DI CUFFIA ,CON PARTITI A CIO' PREDISPOSTI E INFILATI IN QUEI LUOGHI DAI PRETI PEDOFILI A CUI RISPONDONO PERCHE' QUESTI PRETI DANNO POSTI DI LAVORO -DELLO STATO E SOLDI DELLO STATO , CON EUROPA PRONTA AD ATTACCARE L'ITALIA COME I BARBARI CON CUI LA CHIESA HA DISTRUTTO L'IMPERO ROMANO.
EBBENE COSI' LA GENTE DEVE REAGIRE NON ALLE LUNGHE MA SUBITO , E GRILLO DEVE DARE PROCLAMI AL MONDO ORGANIZZANDO IL M5S PER OGNI PARTE DEL MONDO ,BASTA DIRLO E SI FA ,E BASTA DARE LE INDICAZIONI E SI FA .NON SERVE NESSUNA ORGANIZZAZIONE DI UNIONE TRA DIVERSI, E FUORI I PROVOCATORI ( ALTRO CHE DEMOCRAZIA !) ,MA TUTTO SI FA DALL'INTERNO ( VEDI PRESIDENZA DELLA REPUBBLICA E VESCOVILI ).
I VESCO-VILI ASSUMONO MILIONI COI SOLDI DELLO STATO E FANNO I PEDOFILI .
PER IL REDDITO DI CITT BISOGNA PRIMA ESSERE CITT, POI 2 MLN DIP PU A CASA E 1/2 e 1/2 DI RESTIT IMPOSTE.

PROF MARCELLO PILI 16.11.13 19:45| 
 |
Rispondi al commento

Un po' di proverbi saggi
Noto: Quando i buoi sono scappati inutile chiudere la stalla.
Memorando: Tenere d'acconto un pezzetto di filo e buttare via il gomitolo.
( teni d'acunt la fila e sbati via al camisel) in italiano è meno
Incisivo ma tant'è.
Locale: Peru Peru lassa i robi cumma ieru Tradotto:
San Pietro conserva le antiche saggezze
Potrei continuare a lungo.
E trovare ossimori a questi altrettanto efficaci.
La verità è che se vogliamo salvarci dal disastro globale
Si deve ritrovare l'umiltà, la sobrietà ( non quella ipocrita montiana ) e la comunità. Declamare l'onesta ?
Be quella è la condizione umana che non dovrebbe nemmeno essere richiesta.
Riconoscere la buona azione dalla cattiva;
condizione umana universale, da quando stavamo sugli dagli alberi. Persino scimmie, lupi e iene ci insegnano l'onesta dell'individuo nel branco. Doverla reclamare come condizione sociale e politica significa che l'umanità ha perso il diritto di animale sociale.
Ha perso il senno.
Non sono solo i nostri politici: Analizziamo, ormai in tutte le società umane l'aumento di crimini contro il futuro è generalizzato. Una disfatta della politica nella totale mancanza di regole dei comportamenti delle imprese di produzione delle merci. Dell'uso dei servizi.
Delle banche che regolavano lo scambio fra economia e risparmi.
Dissennata liberalizzazione, non è indice di libertà, ma diviene abuso.
Nell'assoluto disinteresse del futuro dell'umanità. Si direbbe un piano di autodistruzione. Chiamarci fuori e promuovere un etica.
Una speranza a cui molti già partecipano.
Il movimento 5 stelle è parte di questo riscatto morale.

Rosa Anna 16.11.13 19:33| 
 |
Rispondi al commento

avete visto e sentito la barbara Lezzi a porta a porta, bene adesso siete a conoscenza della differenza abissale tra la Lezzi e...carfagna, Mussolini, Santanchè, Matera, Prestigiacomo, Gelmini, Meloni, etc etc a voi la scelta

giovanni 16.11.13 18:43| 
 |
Rispondi al commento

Gli articoli più letti di QUAERAM


007 I nomi segreti di almeno 42 massoni italiani famosi
www.quaeram.blogspot.com/2011/12/i-nomi-segreti-di-almeno-42-massoni.html
170 Tutte le stelle che si vedono a occhio nudo
www.quaeram.blogspot.com/2012/02/tutte-le-stelle-che-si-vedono-occhio.html
309 La teoria delle tasse al 7%
http://quaeram.blogspot.it/2012/09/la-teoria-delle-tasse-al-7.html
060 Il debito pubblico italiano in tempo reale
www.quaeram.blogspot.com/2012/01/il-debito-pubblico-italiano-in-tempo.html
087 Storica sentenza contro EQUITALIA
www.quaeram.blogspot.com/2012/01/storica-sentenza-contro-equitalia.html
162 Come realizzare una piccola bomba atomica in casa
www.quaeram.blogspot.com/2012/02/come-realizzare-una-piccola-bomba.html
088 Attenzione a questi " 2 euro " , una moneta vera ma falsa
www.quaeram.blogspot.com/2012/01/attenzione-questi-2-euro-una-moneta.html
114 Il segreto della piramide di Cheope
www.quaeram.blogspot.com/2012/02/il-segreto-della-piramide-di-cheope.html
312 Dove vengono stampati gli euro falsi
http://quaeram.blogspot.it/2012/10/dove-vengono-stampati-gli-euro-falsi.html

lina 16.11.13 18:37| 
 |
Rispondi al commento

Un analisi approfondita non c'è che dire dal prof Bagnai
Mi dice quali aziende svilupperanno il lavoro in futuro ?
In Italia i call center ? Avanzate aziende di ricerca o cos'altro. Quale progetti per il futuro?
Le manifatturiere finite mi dica quanti tessitori nel 1980
c'erano su un telaio e oggi quanti telai fa funzionare un solo tessitore Quanti dipendenti metalmeccanici nel 1980
occorrevano per produrre 10.000 rubinetti quanti ne occorrono oggi. Con che cosa sono o verranno sostituite
le ore di lavoro di queste aziende o di aziende come Alfa Romeo o Fiat. O la miriade di piccole aziende dell'indotto che lavoravano per loro ? Con che cosa sostituire i cantieri navali che i politici hanno adoperato come bancomat e tutte le aziende che lavoravano. Nella mia valle c'erano migliaia di dipendenti metalmeccanici che producevano valvolame navale Quali politiche sono state fatte da allora ? Quali in futuro verranno adottate. Quale credito concederanno le banche nei prossimi 5 anni? Quali agevolazioni fiscali avremo?
Belle le finanze creative del post muro di Berlino buona la globalizzazione selvaggia senza regole. Il libero mercato
Cannibali nient'altro che cannibali Avete mai visto gli enormi elefanti marini quando lottano fra di loro distruggendo la loro prole!
Bella coppia tra lei e Fassino una citazione memorabile
primo articolo della costituzione
Ma mi faccia il piacere !

Rosa Anna 16.11.13 17:44| 
 |
Rispondi al commento

Che vergogna questo PD e poi loro dicono che sono diversi dal PDL l'unica verità è che PD e PDL sono molto uguali anzi scusate a me sembrano Gemelli Monozicoti.
FORZA M5S

Federico Renzulli, San Michele di Serino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.11.13 17:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma c'è in versione scaricabile?

Daniele Ulivelli, daniele.ulivelli@alice.it Commentatore certificato 16.11.13 17:13| 
 |
Rispondi al commento

Gli ultimi decenni, anzi da sempre la mala politica italiana ha sempre preso x il culo la parte buona e onessa degli italiani.
Adesso credo che bisogna cambiare, la buona politica deve imitarli, e usare le loro armi solo x prendere x il culo la parte cattiva e disonessa di questo paese e x mettere in pratica le buone idee x i beni comuni. questo lo può fare solo il M5S. Il fine poi giustificherà i mezzi.

claudio a., verona Commentatore certificato 16.11.13 15:58| 
 |
Rispondi al commento

dopo la difesa di Letta per la ministra Cancellieri il PD non si salva più, se uno per dimettersi deve avere per forza una condanna penale non dovrebbe dimettersi quasi nessuno in questo paese,,,ma l'etica dove la lasciamo? in soffitta??? la tiriamo fuori solo quando ci fa comodo....

alfio pasqualini 16.11.13 15:22| 
 |
Rispondi al commento


Io non dimentico ! Io ricordo benissimo ! Anche perché anche io sono un operaio .Oggi il lavoro è un lusso,tassato come un bene di lusso.Curarsi è un lusso ma soprattutto vivere dignitosamente un lusso che si ha solo se si è fortunati !La rabbia che sta montando e la disperazione che sta dilagando vengono sottostimate e sottovalutate ogni giorno ! Oggi si parla solo delle beghe di palazzo ! Il PDl che si divide,il PD che litiga per la fiducia alla Cancellieri,Vendola che ride delle morti di cancro,i lealisti che fanno un nuovo gruppo,la lega che cerca il segretario,Letta che lucida le sue palle d'acciaio e prende schiaffi dall'UE,Monti che è triste,Renzi che chatta velocemente etc etc.Io però che vivo la vita reale come tutte le persone normali non dimentico e so che nel frattempo che loro giocano e si guardano l'ombellico ci sono persone che si uccidono per la disperazione,persone che si impegnano quel poco che gli è rimasto per dar da mangiare ai propri figli,persone che sacrificano tutto per dare ai loro figli una parvenza di vita dignitosa ai propri fogli senza fargli capire che la situazione è gravissima.Si perché c'è anche questo che nessuno prende mai in considerazione.Il dolora di un genitore che finge e soffre cercando di dare tutto quello che può ai propri figli in modo che loro non si sentano a disagio coi loro coetanei e possano essere accettati come a par livello ! Questo non vuol dire che gli si compri un iphone ,vuol dire che possano andare al cinema o a mangiare una pizza,niente di chè !Ma mi chiedo quanto tutto questo potrà mai durare...........La voce di quell'operaio è emblematica e travolgente,La voce di quell'opeario mi strazia il cuore e lo sento come un fratello che soffre e non viene ascoltato da nessuno ! La voce di quell'operaio assomiglia alla mia.............
http://www.youtube.com/watch?v=gp3xMrnBe9Y

Ferrara G., Fano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.11.13 15:18| 
 |
Rispondi al commento

Letta continua a dirci che finalmente c'e' stata la svolta nella politica del governo, un cambiamento di direzione, insomma ci siamo girati, ma purtroppo siamo sempre fermi li e' chi rimane fermo oggi e' perduto.
A forza di piccoli passi moriremo senza aver mai visto, con i fatti e non con le parole ,un vero cambiamento
Caro Beppe a volte non ti capisco. Siamo qui ad aspettare da tre anni che si faccia una legge elettorale che dia al partito che ha vinto le elezioni la certezza di poter governare chiunque esso sia, e tu dice di preferire il porcellum ?????????
Non sono d'accordo Beppe, non sono d'accordo, solo con una legge elettorale cosi' si puo' sperare in
una vittoria : oggi tocca a loro ma domani se non avranno dimostrato di fare bene tocchera' a noi.E' l'unica speranza che abbiamo.
Non capsco le tue paure e quando dici che
"ci volgliono fregare".
Se cosi fosse potremmo sempre scender in piazza e protestare anche violentemente.
Ma che paura hai , che ci sparino ?
Nemmeno i carri armati hanno fermato le proteste del popolo.
La democrazia e' il popolo.
Non ci sono alternative : o continuiamo a subire,
o ci rivoltiamo con la forza o andiamo al voto con una legge elettorale che dia la possibilita' a qualcuno di prendersi le proprie responsabilita'
e di ma

cesare baglioni 16.11.13 15:10| 
 |
Rispondi al commento

Il pd esiste perchè la televisione è ancora il mezzo più diffuso per alterare la realtà e distorcerla a loro piacimento.GIornalisti e commentatori,fatta salva la pace di qualcuno, sono ormai diventati una tifoseria.Ma qualcosa sta'cambiando grazie alla presenza (finalmente) dei parlamentari 5Stelle nei media.Perchè era impensabile farsi fare a pezzi in tv senza contraddittorio. Vi saluto,vado alla manifestazione della Terra dei Fuochi.Grazie al movimento 5 stelle che con lo "Spazzatour" ha finalmente "scoperchiato" questo pentolone di "monnezza"
Concetta Aprile

concetta aprile 16.11.13 14:06| 
 |
Rispondi al commento

E' tutto un mare di menzogne e bugie a sinistra quanto a destra. Si guardi il teatrino dei lealisti e dei governativi. Un espediente per segmentare l'offerta politica: una forza italia che critica il governo e le sue misure; un "nuovo centro destra" che lo sostiene. Poi naturalmente alle elezioni vanno assieme appassionatamente. Come Vendola e il PD. Vendola poi: che squallore. E' tutto un teatrino al quale da destra e sinistra la casta partecipa. La scissione del PDL: fatta con i numeri giusti per sostenere il governo. Così Berlusconi continua a procurare per i suoi interessi, facendo finta di essere all'opposizione. La politica italiana è una grassa bugia.

andrea mincato 16.11.13 14:03| 
 |
Rispondi al commento

franco graziani :..... hai ragione ..tutti abbiamo i nostri lati deboli , io poi fra l'altro non sono assolutamente superstizioso.
A volte più che sentirmi suscettibile...mi metto nei panni di chi lo è veramente e (a sua tutela) quasi vorrei fare da arbitro della situazione..senza che nessuno me lo chieda...!
E' una mia natura...cercare di difendere anche ..chi è spudoratamente colpevole, siapur..reo confesso.
Sono sempre convinto che la ragione o il torto non viaggiano mai assolutamente da soli...ma un pò a braccetto tra di loro.
Per quanto riguarda la tua affermazione...ne comprendo lo spirito...in funzione anche delle possibilità di tradimento da parte da chi , meno uno se lo aspetta.
Di fronte al tradimento ..tutti siamo vulnerabili....nemmeno Cristo ne è stato ..."immune"
Un saluto a te.

Eposmail ,. Commentatore certificato 16.11.13 13:19| 
 |
Rispondi al commento

Su La 7 Berlusconi??!!!
è inconcepibile,inammissibile illecito....fuori dal mondo,che in Italia un condannato in via definitiva per mezzo delle TV proprie politicizzate,parla al popolo;sta "facendo la cosa",senza dignità e vergogna,davanti a tutti i Cittadini,
e il popolo??
"tirerà l'acqua per mandare l'escremento nelle fogne,o gli leccherà ancora il deretano"??
Fine dell'episodio, il continuo alla prossima puntata.

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.11.13 13:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Manager Paperoni, solo da noi!
Ma il rapporto Ocse prende in esame anche altri aspetti del nostro Paese, molto meno legati all’opinione e più ai fatti reali. Come per esempio, le retribuzioni dei senior manager della pubblica amministrazione centrale italiana che risultano essere i piu' pagati dell'area Ocse, con uno stipendio medio di 650 mila dollari, oltre 250 mila in piu' dei secondi classificati (i neozelandesi con 397 mila dollari) e quasi il triplo della media Ocse (232 mila dollari). In Francia, un dirigente dello stesso livello guadagna in media 260 mila dollari all'anno, in Germania 231 mila e in Gran Bretagna 348 mila. Negli Stati Uniti, la retribuzione media e' di 275 mila dollari.
Manager nababbi e spesa pubblica che per soddisfare le loro bocche fameliche deve tagliare sulla spesa per l’educazione, con una media inferiore di ben quattro punti rispetto alla media (8,5% contro 12,5 degli altri paesi). Secondo i parametri Ocse, comunque, in Italia la spesa pubblica nel 2011 arrivava quasi al 50% del Pil, non lontana dal 45,4% della media Ocse e il debito pubblico al 120%, oltre 40 punti percentuali in piu' della media (79%). In dettaglio in Italia sono superiori alla media le spese in welfare (41% contro 35,6%, ma si ignorano i criteri, ndr) e i servizi pubblici generali (17,3% contro 13,6%).
"I dati sui dirigenti della pubblica amministrazione italiana che sono i più pagati dell’area Ocse sono vergognosi - scrive in una nota il segretario del Prc Paolo Ferrero - un vero insulto alla povertà dilagante nel nostro Paese. Il governo deve tagliare subito gli stipendi e le pensioni d’oro – cumuli compresi – mettendo un tetto a 5000 euro al mese. Non si capisce perché in Italia il popolo deve fare i sacrifici e i manager devono guadagnare il doppio degli altri Paesi. Perché Mastrapasqua deve guadagnare più di Obama?".

Franco Rinaldin 16.11.13 12:46| 
 |
Rispondi al commento

@ eposmail h 11.58...OK,infatti mi e'rimasto nei..tasti il significato del mio "faccia quella fine" ove chiaramente avrei inteso "sia tradito dalla sua stessa gente"(non certo trucidato,che solo il dirlo porta male)...pero'ti posso chiedere
se e'solo un'impressione che talvolta tutti noi pecchiamo di una eccessiva suscettibilita'?
un saluto.

f.g-torino.

franco graziani 16.11.13 12:25| 
 |
Rispondi al commento

Intanto che leggo i post, con l'orecchio sinistro ascolto lo psico-nano, che sta spiegando ai suoi zerbini, la globalizzazione. Il costo del lavoro in India, la Cina fabbrica del mondo. Tutto con un'approsimazione abborracciata, senza una catena logica, senza stabilire i principi di causalità, senza una visione ne retrospettiva, ne prospettica.
Ma chi ha firmato i trattati di libero scambio? Io no, perchè ero occupato. Chi ha manganellato i movimenti NO GLOBAL - NO LOGO? Io no, ero in baita
a suonare con i miei amici. Ma di cosa sta parlando questo omino dall'ego smisurato, questo pavone spennacchiato e soprattutto a chi si rivolge? Beh, agli zerbini può raccontare quello che vuole, compreso che D'Alema è intelligente, ma agli altri? E giù con le statistiche, i sondaggi,
tutta questa massa di numeri inverificabili, sparati a pioggia costringendoti a sinapsi continue per cercare di capire, confrontare, verificare. E' un mio limite lo riconosco, non sopporto più le statistiche che ci hanno rincoglionito per decenni facendoci credere quello
che loro volevano. Prego anche i nostri amici, quando possono, di evitare il più possibile, di postare masse di cifre che poi non siamo in grado di elaborare. Altrimenti ci diranno che, essendo aumentato del 35% il consumo di caviale Beluga in Italia, dobbiamo ritenere che siamo fuori dal tunnel. L'ho già scritto e lo riscrivo: ci sono tre tipi di menzogne 1) le bugie 2) le bugie spudorate 3) le statistiche.
Vorrei lasciarvi citandovi uno dei pochi pensieri, veramente intelligenti e innovativi, che ho sentito ultimamente. La fonte è Philippe Daverio,
che a molti è antipatico, perchè si veste da dandy
ed è anche un po dadaista, dice:
E' inutile continuare a pensare ai Cinesi come un miliardo di competitori, cominciamo a pensare a 100 milioni di cinesi come turisti. UNDERSTOOD?
Abbiamo un Ministero del Turismo? NO! Chi è stato l'ultimo Ministro che abbiamo avuto? Michela Brambilla! Ma va la...
E poi non ti devi incazzare... W Beppe!

Alfredo Ercole, mjlano Commentatore certificato 16.11.13 12:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma basta tirare alla spalle degli avantiguardisti, cosa possiamo sperare da chi ci tira alle spalle fingendo di aver sbagliato la mira... un bel kaiser ecco cosa

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 16.11.13 12:14| 
 |
Rispondi al commento

il movimento 5 stelle sforerà il 30 %

****************************************


parlate a chi non vota da anni

al popolo del non voto

che è la maggioranza assoluta.

disgustato dalla metastasi sociale.

Sono loro che possono dare il colpo di tacco finale

.


Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 16.11.13 12:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In Italia c'e bisogno di riforme.
Una di queste e la riforma del ministero della difesa,eliminare l'esercito e lasciare il sismi il sifar e il sisde retto da un'organismo di supervisori e da un commissione permanente.tutti possono farne parte senza limiti di eta studenti lavoratori o non lavoratori poiche tutti hanno il sacrosanto dovere di difendere la patria sopratutto dalla corruzione politica.Per un'Italia piu giusta piu libera con piu lavoro piu internazionale piu competitiva economicamente.
Riforme riforme riforme MoneyCash1965@gmail.com

Giovanni Maria Tola 16.11.13 12:05| 
 |
Rispondi al commento

Triste, il tramonto di Sivio Mastrota: una cosa che muove a compassione, vedere il crollo fisico dell'anziano fidanzato della giovine valletta di Telecafone, il suo parlare biascicato, l'eloquio incerto e scontato; il vecchio repertorio da Viale del Tramonto, strappa l'applauso dei nostalgici della prima orgia, pardon, della prima ora, e degli addetti alla "claque": l'immagine di un Paese in putrefazione, della macina al collo che lo farà affogare in una mare di merda.

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.11.13 12:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
....con il grande compianto Che'Guevara..(auspichiamo che Beppe non faccia la stessa fine)
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

...ma per caso..è forse meglio non fare certe affermazioni ???????


Paolo B.

Eposmail ,. Commentatore certificato 16.11.13 11:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SCUSATE, UNA COSA L'ABBIAMO CONSEGUITA : LA CRESCITA DEL CAXXO.

spuseta 16.11.13 11:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

definizione delle cose fatte dal governo letta:

IL FACILE, RESO DIFFICILE, ATTRAVERSO L'INUTILE , PER IL CONSEGUIMENTO DIFFICOLTOSO DEL NULLA !!!

spuseta 16.11.13 11:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perché LUCA CAPPILLI, che ha detto?

Lady Dodi 16.11.13 11:50| 
 |
Rispondi al commento

Nel 1983 a Genova si tiravano le monetine contro Prodi.Oggi Prodi è il fondatore del pd, votato dagli stessi che tiravano le monetine.Il problema riguarda non solo i dirigenti, ma anche i suoi elettori.Una massa di pecoroni che cambia idea come il tempo,che usa la parala coerenza ,democrazia,senza conoscerne il significato.La sinistra è un CANCRO e l'Italia non cambiarà se esiste la sinistra

Antonello M. Commentatore certificato 16.11.13 11:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Alfredo Ercole Milano..ciao,ci sta,anche se
un po'forzato,il paragone con il grande compianto Che'Guevara..(auspichiamo che Beppe non faccia la stessa fine)..personalmente ho sempre accostato,idealmente,la figura di Beppe Grillo a Giuseppe Garibaldi,almeno il Garibaldi prima dell'esperienza nella Comune di Parigi,1870,perche'li'divento'tutta un'altra storia e se vuoi un "diverso" Garibaldi.

f.g-torino.

franco graziani 16.11.13 11:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Su La7, il più serio "competitor" di Giorgio Mastrota.....

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.11.13 11:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AVVISO URGENTE AI TESSERATI DEL PD. ERRATA CORRIGE.

Cari (ex) compagni, alcuni mesi fa vi avevamo inviato per posta la lettera adesiva "L" da apporre sulla vostra tessera dopo la "D", ma alla luce dei nuovi e più recenti accadimenti, a breve riceverete una lettera adesiva "C" da apporre dopo la "D" ed un bello scudo crociato da applicare sopra la lettera "P". D'ora in avanti si prega di rimuovere dalle case del popolo e dai domicili privati ogni simbolo anche soltanto riconducibile alla falce e martello o inneggiante a Che Guevara, sostituendoli con la foto di "Zu' Giulio" detto "O' Gobbo". Ricordatevi di santificare le feste...

Giovanni Ernani (from budapest) Commentatore certificato 16.11.13 11:39| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi infanga il movimento dicendo che 20 dei nostri senatori avrebbero votato la fiducia a Letta per continuare a prendere 13.000 euro al mese (cosa del tutto falsa visto che tutti rendono i soldi).

È alla frutta quest'uomo, scarica sul movimento le sue responsabilità e la spaccatura tutta interna al Pdl

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.11.13 11:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo se e' vero quello che dice Berlusconi
Li devi prendere a scaffuni tutti e 20

luca cappilli, cavallino lecce Commentatore certificato 16.11.13 11:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il bello, si fa per dire, sta che anche nel m5s hanno prevalso quattro scappati di chiesa, che sicuramente alla prima occasione, daranno man forte alla neodemocrazia cristiana
mi raccomando insistete pure, fateci da parte
alla via cosi, che ci tengo a non morire sotto un ponte o su un marciapiede

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 16.11.13 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Vergognati! Vattene! Non vi vogliamo più'
Sono un medico, dipendente pubblico, plurispecializzato , non sono un analfabeta e neppure una scimmia che deve essere presa per il culo tutta una vita da farabutti!
Non ne possiamo più'.ANDATE VIA !!!!!!!!!

Benedetto Parodi 16.11.13 11:33| 
 |
Rispondi al commento

I PROBLEMI DELL'ITALIA NON SONO PIù SOLO A ROMA, MA ANCHE A BRUXELLES.
GLI ITALIANI DOVREBBERO CAPIRE CHE SENZA UN GOVERNO EFFICIENTE FORTEMENTE RAPPRESENTATIVO, TUTTI NE SUBIAMO GRAVI CONSEGUENZE. ED è CIò CHE STA ACCADENDO ALL'ITALIA, CON UNA POLITICA DI GOVERNO DEBOLE E SUDDITO DI UN POTERE EUROPEO DETTATO DALL'INTERESSE DI ALCUNE NAZIONI, TRASCURANDO LE EVIDENTI E SEMPRE MAGGIORI DIFFICOLTà ECONOMICHE DEL NOSTRO PAESE.
E' ASSURDO CHE L'ITALIA UNO DEI PAESI PIù IMPORTANTI DELL'ECONOMIA EUROPEA, SUBISCA CONTINUAMENTE BACCHETTATE DA BRUXELLES, PROPRIO A CAUSA DI UNA POLITICA DI GOVERNO INCAPACE E POCO RAPPRESENTATIVO.
A MIO GIUDIZIO, è PROPRIO QUESTO IL PROBLEMA CHE GLI ITALIANI NON CAPISCONO SOSTENENDO QUEI PARTITI FATTO DI PERSONE CHE HANNO CURATO PIù LA PROPRIA CARRIERA POLITICA, PRIMA DEGLI INTERESSI DEL PROPRIO PAESE.
SIAMO NOI POPOLO ITALIANO CHE DOBBIAMO RIAPPROPRIARCI DELLA NOSTRA SOVRANITà, AFFIDANDOCI AD UNA POLITICA FORTE E GIUSTA, CAPACE DI CANCELLARE I MACROSCOPICI ERRORI FATTI IN QUESTI ULTIMI QUINDICI ANNI, E RAPPRESENTARCI DIGNITOSAMENTE IN EUROPA E NEL MONDO AL PARI DI ALTRI PAESI EUROPEI COME GERMANIA E FRANCIA.

M.P. 16.11.13 11:29| 
 |
Rispondi al commento

Day 5 Stelle a tutti,ciao Luciano P...hai/avete sentito lo scoop di ieri sui sondaggi elettorali ?
Ist.to IXE per Agora'..PD 26,8%--M5S 25,3%--PDL 24,4%.......Ist.to GFS Berna riportato su Ticinoonline--M5S 28,1%--PD 26,2%--PDL 22,6%..
area del non voto dal 42,2% al 45,5%..di questi il 70% se tornassero alle urne non voterebbero mai PD o PDL o Scelta Civica,ma nell'ordine M5S,Lega Nord,un nuovo soggetto a sinistra,un nuovo soggetto di estrema destra..
in Gran Bretagna gli "euroscettici"dell'UKIP di N.Farage e',nei sondaggi il 1°partito con il 23,5%
in Grecia l'euroscettica Syriza (estr.sinistra)
e' prossima al 40%,in Portogallo gli analoghi comunisti + socialisti (nueva izquierda)sono oltre il 60%...e noi ci tocca sentire il piagnucolio di Scendi-Letta rivolto ai (suoi amici)TEDESCHI.."troppo rigore non fa bene all'economia,ci vuole piu'propensione alla crescita"...risposta sbagliata sergente FINDUS
(nel frattempo e'stato degradato..)..Austerity e rigore non ci vorrebbero per niente e non a x dosi,come da anni TUTTI e dico tutti i premi Nobel per l'economia vanno dicendo e dimostrando
..un solo consiglio,VATTENE,espatria,dissolviti con tutti ituoi sodali cialtroni.

f.g-torino.

franco graziani 16.11.13 11:28| 
 |
Rispondi al commento

per chi non avesse chiaro cosa sta accadendo, C.L., ala destra dei cattolici molla forza italia, i liberisti, liberali poco o nulla, i cattolici di monti si accordano con casini, e letta franceschini bindi i cattolici cosidetti di sinistra governano con appoggio di tutti quanti precedono
abbiamo consegnato il paese alla neodemocrazia cristiana,
di questo passo moriremo democristiani si,
ma nel nostro letto

BG

Buona Giornata

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 16.11.13 11:27| 
 |
Rispondi al commento

ora Grillo e il m5s tutto, devono, dobbiamo , andare contro il nano il cui giochino di fare nuovamente il lavaggio del cervello agli italiani è palesemente scoperto, lavoro che sta già facendo del debbio da qualche mese sugli schermi di rete 4

Massimo P., Sinnai Commentatore certificato 16.11.13 11:21| 
 |
Rispondi al commento

Ne post di poc'anzi ho accostato Beppe a Che Guevara. Vorrei precisare, prima di essere sommerso dai buh o dalle risate.
Cosa, secondo me, accomuna i due personaggi. Il Che, che veniva da una famiglia borghese benestante ed era un medico, ricordiamolo, ha dedicato tutta la sua vita adulta ad accendere le coscienze dei popoli
che erano vessati dai "potenti" dell'epoca, (cioè le merde d'antan). Vincendo la rivoluzione Cubana (qualcuno è al corrente di cos'era la Cuba di Batista?) avrebbe potuto considerare conclusa la sua avventura rivoluzionaria. Osannato dalla gente, i migliori sigari del mondo, donne a gogo, rum, aragoste non c'era neanche bisogno dei soldi.
Eppure non si è fermato è andato avanti, fino ad immolarsi, tradito dalla stessa gente che voleva aiutare. Fatte le debite proporzioni; Beppe ha cominciato a dare segni di "insofferenza" vent'anni fa, denunciando i ladroni dell'epoca (chi si ricorda?). Ha fatto spettacoli, ostracizzato dalle TV (cioè il sistema), riempiendo i teatri e diventando ricco: Si è fermato? No, anzi ha intensificato il suo impegno,
dando vita a un movimento che ha smosso le coscienze (sopite?) di tanti: Si è fatto aiutare de Casaleggio? E allora? Avranno cercato prima le compatibilità, che avranno trovato - presumo -.
A noi non hanno chiesto niente, se non partecipare
e condividere. Lo stiamo facendo? Io si e anche tanti di voi. Poi ci sono anche i Favia e compagnia bella. Eliminati e fanculo. Qualcun altro non è d'accordo? Si guardi in giro.
Perchè c'è qualcuno che pensa di potersi appropriare del movimento, non tenendo conto dello spirito che l'ha reso possibile. Poche regole e chiarissime in cui puoi o non puoi riconoscerti, ma che non puoi continuamente rimettere in discussione. Oliviero Beha è uno che stimo: Scrive: C'è una religiosità delle opere buone e una religiosità "LAICA" di chi, fuori da ogni steccato di "pecorelle" impegna comunque la sua vita per riempirla di senso con e per gli altri.
A me sembra chiaro, o no? W Beppe!

Alfredo Ercole, mjlano Commentatore certificato 16.11.13 11:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

SPUSETA sei un Grande!
Bella anche quella sulla crescita ah ah ah ah....

Lady Dodi 16.11.13 11:18| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno avvisi il PD che nell'improbabile caso si tornasse a votare, deve assicurare "una poltrona" ai "governativi" PDL.
Ah ah ah ah, di Berlusconi tutto si può dire ma è un "Politico" coi controfiocchi: si è liberato di loro e li ha rifilati al "nemico"!
Bella Spuseta quella della caduta dell'Impero Romano!

Lady Dodi 16.11.13 11:16| 
 |
Rispondi al commento

PD = Para Dosso

La sua essenza piu' pura...

da w., estero Commentatore certificato 16.11.13 11:11| 
 |
Rispondi al commento

"LE NOSTRE DONNE SARANNO CONTENTE"

AVREMO LA CRESCITA DEL CAXXO!!

spuseta 16.11.13 11:09| 
 |
Rispondi al commento

Menzogne e mezze verità.

"Signore dammi la forza di cambiare le cose che posso modificare e la pazienza di accettare quelle che non posso cambiare
e la saggezza per distinguere la differenza tra le une e le altre."

Dammi Signore, un anima che abbia occhi per la bellezza e la purezza, che non si lasci impaurire dal peccato e che sappia raddrizzare le situazioni.

Dammi un anima che non conosca noie, fastidi, mormorazioni, sospiri, lamenti.
Non permettere che mi preoccupi eccessivamente di quella cosa invadente che chiamo 'io'.

Dammi il dono di saper ridere di una facezia, di saper cavare qualche gioia dalla vita e anche di farne partecipi gli altri.

Signore dammi il dono dell'umorismo."

(Tommaso Moro 1587: Preghiere della Torre)

Daniela M. Commentatore certificato 16.11.13 11:09| 
 |
Rispondi al commento

Dell'Utri si occuperà di formare i giovani della nuova Forza Italia. Ma perché non farlo fare direttamente a Riina?

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.11.13 11:08| 
 |
Rispondi al commento

Popolo delle genti dormienti demenziali,
i partiti implodono!Boom!!!!
l'esplosione accecherà,assorderà
ma se anche questo non vi sveglierà,
non potrete lo stesso scappare dalla reale realtà!
M5S,vinciamo Noi!!!

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.11.13 11:04| 
 |
Rispondi al commento

Vi ricordate come è finito l'impero romano d'oriente?
I padri sodomizzavamo i figli, i figli trombavano le madri.
La sodomia era esaltata.
Tutto alla luce del sole.
Come succede adesso.

spuseta 16.11.13 10:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo, tutto vero e tante belle parole. La realtà però è che si fanno le rivoluzioni con i fucili, e non mi pare proprio il caso, oppure si guarda la realtà delle cose e ci si rende conto che anche con un 20/30%, ma da soli, non si cambia nulla. Dici anche te dei milioni che hanno votato Berlusconi o il PD-L. Che ne facciamo ? li buttiamo a mare ? Certo ci sono tanti che lo meriterebbero ma ci sono anche persone "normali". Persone che un lavoro anche se incerto ce l'hanno, che si preoccupano dei loro figli, che si accontenterebbero di cose un po' più oneste da parte della politica, ma che non se la sentono di "Morire per delle Idee" (F.d.A)

ange c 16.11.13 10:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I politici sono soliti mentire. ma con una certa abilità. Ad esempio, svicolano, sorvolano, confondono l'interlocutore, evitano di dire, travisano ecc. ecc.
Letta no.
Letta " è un Grande".
Ricordate sul cuneo fiscale? Ma chi l'ha detto? Ma quando mai? Ma che cosa dite?
Ma, pare abbia superato se stesso, il giorno che è entrato in casa e la moglie dalla cucine gli ha detto: "Sei ti Gianni? e lui: "No, sono....Giacinto".

Lady Dodi 16.11.13 10:53| 
 |
Rispondi al commento

Ormai ci dobbiamo rassegnare sappiamo chi è l'elettore del pdl basta guardare mediaset-Marcello Dell'Utri-i nani e le ballerine, almeno loro sono corenti nei loro interessi.
Invece il pdmenoelle e la peggiore di tutte le specie del mondo politico.
x non avere veri avversari e vere opposizioni chi ha creato il pdl? è stato il pdmenoelle!
x non avere veri avversari e vere opposizioni chi ha creato il montismo che poi è morto prima di nascere? il pdmenoelle
x non avere veri avversari e vere opposizioni chi ha dato la possibilità ai nani di creare la falsa informazione e TV x fottere una parte d'italiani? è stato pdmenoelle!
Chi è stato il primo azionista della moneta europea e dell'europa? il pdmenoelle!
Chi ha permesso la distruzione del diritto del lavoratore? il pdmenoelle e i Guglielmo Epifani!
Chi ha permesso la distruzione e l'avvelenamento della Campania e di una grande parte d'italia? il pdmenoelle!
Si potrebbe fare un elenco che non finirebbe mai!

claudio a., verona Commentatore certificato 16.11.13 10:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il PDL si è liqueso....

john f. Commentatore certificato 16.11.13 10:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stiamo pensando seriamente di istituire corsi certificati per "GAY" con la collaborazione delle regioni e relativi contributi.
I corsi della durata praticamente infinita (TEORICO/PRATICI)avranno cadenza settimanale e si terranno nelle sedi dei partiti disponibili.
Gli esami teorico/pratici si terranno presso la sede di "sodomia e cultura" presso il parlamento con esami scritti e ORALI con una commissione designata dai partiti al governo.
Ai piu' meritevoli sarà offerta una collaborazione continuativa presso la RAI.
Iscrivetevi numerosi!!!

spuseta 16.11.13 10:49| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

@jabba


http://www.ilrestodelcarlino.it/ancona/cronaca/2013/11/16/982972-estorsione-boldrini-suicida-carcere.shtml


@enrichetto

http://condividete.altervista.org/giustiziaelavoro/avellino-si-suicida-un-operaio-forestale-senza-stipendio-da-17-mesi/


paoloest21 16.11.13 10:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'è un fake che impesta postando col mio nome

Viviana Vivarelli,, bologna

Potete bannarlo, per favore?
Il piccolo deficiente si diverte tanto e non fa questo con me ma ogni tanto attacca con questo sistema altri blogger
Solo un demente puro può divertirsi con questi mezzucci
E non mi fate il torto di scambiarlo per me, per favore! E' un deficiente e basta!

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 16.11.13 10:45| 
 |
Rispondi al commento

molti italiani stanno passando dalla fase dell'evadere le tasse per bisogno alla fase dello spacciare e rubare per bisogno.fra poco saremo costretti ad andare,tutti,in giro armati per cercare,in qualche modo,di difenderci.ma non sarebbe più semplice prendere una decisione seria e sbarazzarci dei responsabili di tutto?ho cercato,in tutti i modi di vivere da persona onesta.non voglio essere costretto a delinquere.


Riforme riforme riforme MoneyCash1965@gmail.com
Senza riforme non si va da nessuna parte.
L'Italia ha bisogno di riforme.
Una di queste e la riforma del ministero della difesa,eliminare l'esercito e lasciare il sismi il sifar e il sisde retto da un'organismo di supervisori e da una commissione permanente tutti ne possono fare parte non c'e limite di eta che siano studenti lavoratori e non lavoratori poiche tutti hanno il sacrosanto dovere di difendere la patria sopratutto dalla corruzione politica.
Per un'Italia piu giusta piu libera piu internazionale con piu lavoro piu competitiva economicamente.

Giovanni Maria Tola 16.11.13 10:42| 
 |
Rispondi al commento

Con questi vigliacchi e corrotti al potere ed al
governo E' FINITA LA DEMOCRAZIA ed E' COMINCIATA
la DITTATURA dei SERVI delle lobbies massoniche e
mafiose delle scommesse,dei farmaci,dell'industria
bellica,delle banche,della TAV, ecc..
Con la complicità dei burocrati e faccendieri al
loro servizio, stanno impoverendo gli italiani
onesti con vili aumenti di tasse e abolizione dei
servizi sociali e sanitari!
NON SONO RIUSCITI A CORROMPERE ANCHE IL M5*****il
solo rimasto coerente col programma elettorale e
fedele agli impegni di NON FARE INCIUCI/ALLEANZE
con i partiti della CORRUZIONE E MALAFFARE PD+L-L
e soci!
Forza beppegrillo e M5*!
Il 1° dicembre, dal V-day di genova, partirà la
riscossa degli italiani onesti contro la dittatura
delle LARGHE MA CORROTTE IMTESE PD+L-L e soci!

peppino russo 16.11.13 10:41| 
 |
Rispondi al commento

Incredibile...
C'è chi crede veramente a quella buffonata che è la "scissione" del Pdl! Così ora saranno contemporaneamente al Governo e all'Opposizione. I nostalgici del MafioNano si raggrupperanno in Forza Italia mentre gli altri,da finti dissidenti, fonderanno un "nuovo" Cn/destra per attrarre i resti di Scelta Civica ed altri soggetti di destra, appunto, ma ai quali il pregiudicato fa un po' schifo.

ChiaraLuce C. Commentatore certificato 16.11.13 10:41| 
 |
Rispondi al commento

i pochi articoli della costituzione che ho copiato e trascritto qui sotto dovrebbero far capire ai nostri politici che basterebbe quello che c'è scritto perche vadano a casa,stanno volontariamente trasgredendo principi democratici dei padri fondatori facendo l'esatto contrario.

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 16.11.13 10:40| 
 |
Rispondi al commento

Ci predono per il culo forse la cosa certa e
vedere Berlusconi con le manette e buttato in cella di isolamento

luca cappilli, cavallino lecce Commentatore certificato 16.11.13 10:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FORZA ITALIA, QUANTO TEMPO E' PASSATO...
“Vecchio scarpone, quanto tempo è passato…”. Ricordate la canzone dei nonni? E oggi Forza Italia sembra ritornare all’insegna della stessa nostalgia che probabilmente animò l’autore del popolare motivo. Un ritorno tra vecchie bandiere e vecchi inni. Dal “Nuovo che avanza” al "Vecchio che torna", insomma. Un reystling dalle sfumature macabre con un inquietante zombie sullo sfondo. Un’atmosfera plumbea come il colore del cielo che oggi incupisce la Capitale. Soltanto un ricordo l’entusiasmo delle precedenti adunate berlusconiane, nel Palazzo dei Congressi all’Eur più che festeggiare una (ri)nascita sembra celebrarsi un funerale...

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 16.11.13 10:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Art. 11

L'Italia ripudia la guerra come strumento di offesa alla libertà degli altri popoli e come mezzo di risoluzione delle controversie internazionali; consente, in condizioni di parità con gli altri Stati, alle limitazioni di sovranità necessarie ad un ordinamento che assicuri la pace e la giustizia fra le Nazioni; promuove e favorisce le organizzazioni internazionali rivolte a tale scopo.

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 16.11.13 10:35| 
 |
Rispondi al commento

vendola frocio di puglia, sei peggio di quelli che ridevano la notte del terremoto dell'Aquila
vendola frocio di puglia mi fai schifo

Luis Gonzales, Roma Commentatore certificato 16.11.13 10:33| 
 |
Rispondi al commento

@balls of steel

ieri la ue dice che la legge di stabilità l'è tutta sbagliata , l' è tutta da rifare....

prologo:

dal web


“Dal tour europeo sono
tornato con qualche elemento fiducia
in più: ho detto che l’Italia non
vuole sbracare, vuole mantenere gli
impegni, ma non possiamo più accettare
che l’Europa sia solo tagli,
tasse e austerità”. (5 maggio

“Sono fiducioso che
l’Ue coglierà gli sforzi che l’Italia sta
facendo per rimanere virtuosa”. (17
maggio)

“L’Italia è un Paese serio e
un Paese serio prende degli impegni
e li mantiene, a cominciare da
quelli sulle politiche per la crescita.
Ma senza fare nuovi debiti e senza
scaricare sui nostri figli le scelte sbagliate”.
(18 giugno)

“Nei prossimi 18 mesi
avremo tre fasi: la prima, quella attuale,
è la più difficile ed è il gran
premio della montagna. La seconda,
a fine anno, sarà il falso piano e,
infine, nel 2014 avremo la discesa”.
(25 giugno)

“Parte una nuova
fase: i sacrifici fatti al momento
giusto, perché avevamo fatto
troppi debiti in passato, e le scelte
dei governi precedenti confermate
da noi hanno consentito di uscire
dalla procedura di deficit eccessivo
e di avere un premio importante:
maggiore flessibilità sul bilancio
2014 che ci consentirà di fare
investimenti produttivi”. (3 luglio)

“L’Europa premia
chi si impegna: è un bel messaggio
per i cittadini europei e per l’Italia
che si è impegnata e oggi ha il suo
premio”. (3 luglio)
“I sacrifici sono uno strumento
per ottenere un fine e oggi
c’è la percezione che i primi segnali
positivi si vedono”. (2 agosto)

“I sacrifici li abbiamo fatti e
li stiamo facendo non perché ci sia
qualcuno a imporceli, ma perché
siamo un Paese adulto che vuole ricominciare
a costruire il futuro dei
propri figli. Dobbiamo avere maggiore
fiducia in noi stessi”. (17 agosto)

“Siamo orgogliosi che l’Ita -
lia sia un Paese con i conti in ordine”.
(21 agosto)

segue sotto

paoloest21 16.11.13 10:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

principi fondamentali della Costituzione Italiana

Art. 1

L'Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro.

La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione.

Art. 2

La Repubblica riconosce e garantisce i diritti inviolabili dell'uomo, sia come singolo sia nelle formazioni sociali ove si svolge la sua personalità, e richiede l'adempimento dei doveri inderogabili di solidarietà politica, economica e sociale.

Art. 3

Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali.

È compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l'eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l'effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all'organizzazione politica, economica e sociale del Paese.

Art. 4

La Repubblica riconosce a tutti i cittadini il diritto al lavoro e promuove le condizioni che rendano effettivo questo diritto.

Ogni cittadino ha il dovere di svolgere, secondo le proprie possibilità e la propria scelta, un'attività o una funzione che concorra al progresso materiale o spirituale della società.ecc.ecc.

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 16.11.13 10:33| 
 |
Rispondi al commento

Vendola fai schifo, Vendola mi fai schifo, vergogna, vergogna, vergogna.
DIMISSIONI DIMISSIONI DIMISSIOMI

Luis Gonzales, Roma Commentatore certificato 16.11.13 10:32| 
 |
Rispondi al commento

Difficile il caso Vendola, difficile prendere una posizione almeno per quel che mi riguardi.
Dovrebbe dimettersi anche se la telefonata non costituisce alcun reato e sara' assolto.
Comunque l'ha fatta grossa, e anche se ritengo che Vendola non possa ridere dei tumori, l'accusa rivoltagli è molto pertinente, e il motivo per cui dovrebbe dimettersi consiste nell'aver sbagliato il numero di telefono, ossia: solidarizzare col giornalista per aver rivolto giuste domande e non con chi alle domande avrebbe dovuto rispondere?
Questo il motivo dello sdegno!
Poi ci sarebbe da discutere sul solito giustizialismo e l'ipocrisia che gronda, quando assistiamo a queste commistioni che, purtroppo ci sono e ci saranno e fanno parte della "Politica"; La logica della Borghesia che ricatta il politico, e anche il piu' onesto, volente o meno, sara' succube dei cicisbei del vero potere che restano nell'ombra senza esporsi, e finche' non ci saranno politiche vere del lavoro, che ridiano dignita', diritti e salari, o la rivisitazione dei patti di stabilita', non ci sara' Reddito o altra "questua" istituzionale che ci fara' uscire dal pantano...e dal pellegrinaggio di amministratori che si dimenano fra sesso e castita'!
Di telefonate alla Vendola ne sono pieni gli archivi e scandalizzarsi è da ipocriti o da "ciechi"...
magari tante ne ha fatte Pizzarotti o altro amministratore o ciambellano di corte, che per per garantire posti di lavoro, si sono prodigati nella rituale genuflessione al capitalista di turno, cedendo a "ricatti" o pressioni, e finchè non si capovolgera' il concetto dello strapotere capitalista-Borghese che decidono le sorti dell'economia e della societa', di queste telefonate non dovremmo meravigliarci e al momento, Io, avverto solo un momentaneo turbamento...in attesa della prossima telefonata che gia' esiste ma non è ancora resa nota!

Game Over @reloaded 16.11.13 10:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quanta fretta, ma dove corri,dove vai
se ci ascolti per un momento, capirai
lui è il gatto, ed io la volpe,
stiamo in società
di noi ti puoi fidare .......
------------------------------------------
ci sarebbe anche
NUTEREGGAE PIU' (1978)
MA IL CIELO E' SEMPRE PIU' BLU (1975)
------------------------------------------
Onore a Rino Gaetano che oltre oltre 30 anni fa
denunciava il marciume. E ciò è una testimonianza
che la situazione risale a ben prima e non dura isolo da 20 anni
E, per favore, lasciate perdere le cover delle sue opere (soldi sono soldi), è come cercare di rifare la Pietà o la Gioconda.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.11.13 10:27| 
 |
Rispondi al commento

UNICA SOLUZIONE:

COSTRINGERE I FARABUTTI POLITICI, a NUOVA legge elettorale, poi, SUBITO elezioni. Questo, anche con ostruzionismo infinito, e mantra odierno:

"LEGGE ELETTORALE E Data NUOVE ELEZIONI".

TUTTO IL RESTO SONO SOLO CHIACCHIERE E ULTERIORI SOFFERENZE PER I PIU' SFORTUNATI.

Altro che illudere i più ignari con le famose parole magiche: stabilità, mercati e spred, che al momento, sono solo convenienti per i POCHI lucratori sul nostro debito pubblico, ed i loro COMPLICI, TUTTI I FACENTI PARTE AL GOVERNO DELLE LARGHE INTESE, che sanno anche benissimo, che il M5S, impedirà loro, solo di provare a sfiorare quelle poltrone che tanto gli fruttano.

Angelo P. Commentatore certificato 16.11.13 10:26| 
 |
Rispondi al commento

e pensare che in giro vi sono persone che twittano(renzi d'alema briatore) offendensosi a vicenda:tu non sai smontere un gazebo,tu non hai mai lavorato,renzi e' un dattilografo e non un segretario..ecc..ma si sono accorti che l'italia muore? questi sono da internare..

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 16.11.13 10:26| 
 |
Rispondi al commento

E' una regola dell'economia che un paese per crescere deve aumentare il debito

L'America del new deal non si sarebbe mai ripresa senza quegli investimenti pubblici che aumentarono il suo debito ma fecero crescere l'occupazione

E' una regola dell'economia che se aumenti le tasse, non fai investimenti pubblici sullo sviluppo e tagli il welfare, precipiti nella depressione

Ma non vi è abbastanza chiaro che tutto quello che Pd e Pdl fanno e soprattutto quello che hanno fatto Monti e Letta va esattamente in senso contrario a qualunque ripresa e sviluppo?

Come si è potuto permettere che rapidamente e violando l'art 139 si mettesse in Costituzione il pareggio del bilancio che vietava di fatto qualunque spesa per lo sviluppo?

Non lo vederete che chi l'ha messo ha posto una lapida della ripesa italiana?

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 16.11.13 10:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bisogna dichiarare guerra alla Germania.

l'oracolo 16.11.13 10:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questi bugiardi devono andare, ma prima gli facciamo il politometro.

Rosario R. Commentatore certificato 16.11.13 10:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,ti assicuro che sono assolutamente un pacifista e quindi contro la violenza...ma ora non si può più fare a meno di andare a Roma con i bastoni e rompere la testa a 'sti bastardi di politici con la faccia da culo !!!Per ogni cosa, per ogni questione, per qualsiasi " sputtanamento " di uno qualsiasi dei loro politici, riescono sempre a mettere a tacere tutto e tutti,( grazie alla " loro " informazione comprata )!!!
Sono del sud, ho quasi 50 anni,non ho un lavoro fisso, e non ci spero assolutamente più, (anche perchè io, al contrario di molti miei coetanei che oggi hanno un bel lavoro stabile alle poste o in ospedale,non ho mai " leccato " i piedi ai nostri politici di destra,di sinistra e di centro).
Oggi penso ai miei figli e a che futuro li aspetta in questo paese di bustarelle, di raccomandazioni, di corruzione, di bugie ???
Siamo in dovere, almeno verso i nostri figli,di cambiare quest'Italia o almeno di provarci !!!

carlo f. Commentatore certificato 16.11.13 10:21| 
 |
Rispondi al commento

A Milano c'è il sole e post di Spuseta mi hanno messo di buon umore. Dunque in Polonia, il ministro dei Trasporti - Slavomir Nowak - si è dimesso ed è inquisito (rischia 3 anni di carcere e la perdita dell'immunità) per aver ricevuto in regalo da un'impresa un orologio di grande marca. Allora?
Ma. porca troia, cosa ci vuole, in questo paese, per capire che oltre le leggi penali e civili, esistono le leggi etico/morali che non sono scritte e codificate ma che devono sovraintendere
il comportamento pubblico a partire dai "politici". Nell'agenda Italia, per citare gli ultimi casi se no non la finiremmo più, abbiamo:
BERLUSCONI: condannato, ma non se ne va. CANCELLIERI: gravemente compromessa, ma non si dimette. VENDOLA: sputtanato e anzichè arrossire,ritirarsi, chiedere scusa ai suoi cittadini e al paese tutto, e andare fuori dai coglioni una volta per tutte, cosa fa? Denuncia chi ha portato alla luce la combine.
Evvia con il walzer del: sono sereno/a, non c'è nulla di penalmente rilevante,la mia coscienza è tranquilla, sono fiducioso/a che tutto si chiarirà. Grandissimi stronzi, non c'è niente da chiarire. E' emerso CHIARAMENTE che siete delle merde e ve ne dovete andare.
Se, viceversa, questo paese non riesce a dotarsi
di un minimo comun denominatore, che sappia regolare gli atti e la vita pubblica, non ne usciremo MAI!!!
Zygmund Baumann scrive: E' il mondo là fuori a dover dimostrare la propria innocenza di fronte al tribunale dell'etica e non viceversa. La speranza non riconosce e non deve riconoscere la giurisdizione di "ciò che semplicemente esiste".
E' la realtà s dover spiegare per quale motivo non si sia elevata ai criteri di dignità definitiva.
E questa massa di quaquaraqua, cosa fa? Conta i peli nel culo di Beppe, sperando che inciampi, che faccia un passo falso per poterlo coprire di merda, la loro. Non si rendono conto della forza morale, del sacro furore di un novello CHE GUEVARA
(non consideratemi blasfemo).Baciategli il culo, stronzi! W Beppe, siempre!

Alfredo Ercole, mjlano Commentatore certificato 16.11.13 10:20| 
 |
Rispondi al commento

E' ormai da tempo che non commento più niente sul blog di Beppe Grillo dopo avere visto e seguito una serie di ridicole pagliacciate e prese di posizioni dei due maggiori protagonisti del M5S sia verso l'esterno che verso i propri parlamentari.
Pensavo che questo movimento potesse realmente fare qualcosa di serio e di nuovo nel panorama politico Italiano. Invece si è dimostrato inconsapevole della propria forza e poco incline ad una vera partecipazione per il cambiamento di questo Paese. Solo chiacchiere nel frattempo. Già tempo fa, in diversi miei commenti, ho fatto sapere come la pensavo nei confronti di Beppe e del M5S dopo alcune sue decisioni autoritarrie e antidemocratiche.
La goccia che ha fatto traboccare il vaso è stata la decisione di alcuni parlamentari e/o cittadini di astenersi dal voto sulla mozione presentata dal PD sulla legge elettorale sapendo che l'astensione in Senato è come votare contro. Con questa decisione la mozione sulla nuova legge elettorale non è passata.
Ancora questi grillini insieme al loro capo, che ha ormai smarrito la ragione, hanno perso l'occasione di scrivere una pagina di storia di questo Paese. Peccato!
Vorrei ricordare a tutti i grillini e al loro bisbetico capo che la prima occasione, quella che entrerà nei libbri di storia, è stata quella che gli aveva offerto Bersani all'inizio dell'anno perchè in quella occasione se il movimento 5 stelle avessa accettato di clollaborare con il PD senza inciuci avrebbero fatto fuori l'unico responsabile, insieme al suo partito, di questa tragedia Italiana e cioè Berlusconi e il PDL. Meditate gente! Meditate!
Siete stati e siete nulla di diverso dagli altri schieramenti anche se volete darvi una immagine diversa. No! siete perfettamente uguali agli altri. Quindi anche voi tutti a casa!
Aggiungo, che sarebbe il caso di suggerire a Beppe di cambiare disco perchè ormai trattasi sempre della stessa zolfa e che la gente è stanca!
Saluti
Alessandro

alessandro varriale 16.11.13 10:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Andrea Scanzi
Il Pdl esplode, Sel implode, Scelta Civica non esiste pressoché più. E il Pd è dilaniato tra tessere taroccate, "congressi" farlocchi e un vincitore assodato (Renzi) detestato da metà partito. Proprio come un anno fa, tutti giocano per il Movimento 5 Stelle. Più lo odiano, più lavorano per lui. E menomale che i soliti tromboni, pochi mesi fa, lo davano per finito. Geni.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 16.11.13 10:18| 
 |
Rispondi al commento

Tutti a casa maledetti ladri,, e tutti a genova a onorare il grande Beppe l'unico che ha sempre detto agli italiani come sarebbe andata a finire. Organizziamoci per genova anche con auto private cosi dividiamo le spese.

angelo c., roma Commentatore certificato 16.11.13 10:15| 
 |
Rispondi al commento

il pdl si scinde
scelta civica si scinde
il pd si scindera ?
la lega esiste ancora ?
sel ha un vendola vergognoso

chi rimane ?
la risposta alle prossime elezioni

andrea canesi, pisa Commentatore certificato 16.11.13 10:15| 
 |
Rispondi al commento

Il PDmenoL è il partito dei 'Bazzarioti', venditori da Bazar da mercatino rionale (Con tutto il rispetto per i commercianti ambulanti).Sono quelli che vogliono vendere il famoso 'Pacco', nel quale ci dovrebbe stare il famoso registratore VHS e che invece contiene il 'mattone'.
Questo lo abbiamo capito, ma il resto dei clienti che viene fregato puntualmente ancora non ha imparato, purtroppo.
Renzie non è altro che il secondo prototipo del nano, il 'muletto' in F1, ha sempre poche idee ma confuse, cerca di non farsi sgamare dal popolino ignaro con l'arte di non farti caipre niente,
Meditate gente, ...meditate, non votateli più, l'unica alternativa è solo e sempre il MoVimento5Stelle.

john f. Commentatore certificato 16.11.13 10:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buondi blog, ciao susi e ciao franco g. una considerazione,come tutti ormai da molto tempo,stiamo vedendo il declino dell'italia in tutti i settori..ma quello che di piu manca e' il lavoro..e pertanto se manca il lavoro,aumentano i disoccupati oltre il 12% ,i giovani oltre il 40% poi vi sono gli esodati e quelli che neppure il lavoro lo cercano piu..quelli (fortunati)che ancora lavorano,ossia quelli che fanno produzione sono molto pochi..pertanto come possono questi pochi,mantenere tutti gli altri?le pensioni d'oro(non contributive),lo stato sociale,le forze armate le associazioni,le sovvenzioni ai giornali,alla chiesa,i super manager pubblici,le provincie ,le regioni,gli sprechi,le tangenti..e non dimentichiamoci i politici,quelli che dicono che,se anche si diminuirebbero i benefit e lo stipendio,non si risolverebbe la questione..che ipocriti,al pensionato si toglie anche i 100 €, a loro nulla per diritti acquisiti ..questi sono pazzi,non sanno(o non vogliono) neppure sentire parlare di sacrifici con l'esempio che parta dall'alto

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 16.11.13 10:14| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

buondì!

@m5s

"To Infinity & Beyond"

http://i.imgur.com/66g39d0.gif

paoloest21 16.11.13 10:13| 
 |
Rispondi al commento

I Notabili

Grande la Camusso, sarà senza trucco ma di sicuro vive nel lusso
Epifani, lui che sbraita ai comizi, poi si ascolta e si batte da solo le mani
Bonanni non ne parliamo, abbaia convinto ma oramai solo a Nonno Nanni
Cancellieri poi non è la sola ad averci traditi ieri
Di Berlusconi proprio non ne se ne può più, su tutti noi sta solo sui c.....
Alfano è un guitto opportunista, solo pronto ad arraffare con ogni mano
Bossi sembra sparito, fuori moda e forse i leghisti sono tutti spariti nei fossi
Bersani è un padre buonista lui ci tiene ai valori di sempre, non importa tanto se poi di mezzo ci sono solo i nostri ani
Vendola parla proprio bene, quasi snob la sua parlantina, sciolto sciolto, anche se vien voglia di mollargli solo una sventola
Letta è l'esempio migliore, di ogni colore politico è il clone, ogm forse, ma è la persona giusta per ogni stagione
Renzi, il cown dell'ultima ora, grande il suo Circo, ma sarà mica parente di un certo Tanzi?
Napolitano si erge su tutti, il primo Lui ad essere oggi tanto in alto, ma forse di tutti noi è probabilmente il meno Italiano

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 16.11.13 10:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Game over
Caro Letta, io personalmente non ha visto tagliare niente, ma niente di niente. Le pensioni d'oro sono sempre lì, come i costi della politica, come i costi istituzionali, come gli stipendi folli dei boiardi, come gli enti inutili, come le spese militari. Tutti si sono trincerati dietro a diritti acquisiti, leggine e normine per difendere i propri privilegi. E quando non basta ci si muove con le solite amicizie e anche illegalmente. Nulla, e ripeto nulla, è stato tagliato di quello che doveva essere tagliato, neanche di un (1) centesimo. In compenso ho visto una macelleria sociale che non ha uguali nella storia. Si chiede ancora più produttività sempre ai soliti, si chiedono riduzioni di stipendio sempre ai soliti, si tolgono garanzie sempre ai soliti, si agisce su tutele e pensione sempre sui soliti. E i soliti, alla fine e comprensibilmente, cedono, e con loro cadrà tutto lo Stato. Quindi di quali tagli parla, caro sig. Letta? Come Monti, forse peggio di Monti. Il che, mi creda, era quasi impossibile, ma Lei c'è riuscito. Complimentoni!

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 16.11.13 10:06| 
 |
Rispondi al commento

Mandiamoli VIIAAAA sti schifosi mafiosi feccia!!!!!

Vi scongiuro

Andrea R., Torino Commentatore certificato 16.11.13 09:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E poi dicono che questo governo non ottiene risultati positivi.

Ci sono:
"Più" ditte che chiudono.
"Più" imprese che falliscono.
"Più" disoccupati.
"Più" povertà.
"Più" tasse.
"Più" debito pubblico.
"Più" esodati.
"Più" corruzione.

Sfido chiunque nel mondo a fare meglio.
Ci prendono per il culo persino nei "Simpson".

Mindorsar 16.11.13 09:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Moriranno ONZA-ONZA moriranno attaccati alle poltrone
Come una malattia uccide un'uomo

luca cappilli, cavallino lecce Commentatore certificato 16.11.13 09:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sentire parlare i PDLFI, e il PD-LFImi ha fatto venire in mente una vecchia barzelletta.
Ve la racconterò in dialetto Avenzino e relativa traduzione:
Celeste i entr n t'un bar e i fa al barista:
un capucino e una briosc, a n pag e a n'ho paura d niscun.
Elettore, l barista, spavntat, i da il capucino e la briosc.
La mattina dop, la stessa scena :
Un capucino e una briosc, an pag e a n'ho paura d niscun.
Elettore, sempr pu spavtat, i ubdisc.
Elettore, a la sera i racont la scena a so frated chi er alt do metri pr 120chili.
Il frated, chi s gnam Beppe, i fa:
Dumatina, a i vegn me n tl bar.
La matina dop, infatti ec ca la riv Celeste:
un capucino e una briosc, an pag, e an'ho paura d nescun.
Beppe, chi er astat da una parta, i s driz, i va d dret a Celeste, i bus n tla spade e i dic:
Com t'ha dit?
Celeste i s gir, i squadr Beppe dalla testa ai pe, e po i fa a Elettore:
Do capucini e do briosc, an pagan, e a na bian paura d niscun!
TRADUZIONE per i non Lavenzini (per Sara Paglini e Laura Bottici, non serve).
Celeste entra in un bar e dice al barista:
Un cappuccino ed una brioche, non pago e non ho paura di nessuno.
Elettore, il barista, gli da il cappuccino e la brioche.
Il mattino dopo, la stessa scena:
Un cappuccino ed una brioche, non pago e non ho paura di nessuno.
Elettore, sempre più spaventato, ubbidisce.
Elettore, la sera, racconta la scena a suo fratello, che è alto 2 metri x 120 Kg.
Il fratello, che si chiama Beppe:
Domattina, vengo io nel bar.
La mattina dopo, infatti, ecco che arriva Celeste:
un cappuccino ed una brioche, non pago, e non ho paura di nessuno.
Beppe, che era seduto da una parte, si alza, va dietro Celeste e gli bussa in una spalla e gli dice:
Come hai detto?
Celeste si gira, squadra Beppe dalla testa ai piedi e poi dice a Elettore:
Due cappuccini e due brioches, non paghiamo, e non abbiamo paura di nessuno!

antonio d., Carrara Commentatore certificato 16.11.13 09:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non c'è speranza in questa situazione
ma se si molla tutto allora è meglio andare alla stazione
è solo sui giovani che si può fare affidamento
son loro che posson cambiare con forte ardimento
I Vecchi lo abbiam visto son fermi da troppo
nella loro vita unico pensiero è eliminare l'intoppo
Chi si è circondato da tanti privilegi
pur di non perdere nulla si affida pure ai sortilegi
Forse fanno parte solo di una spudorata Casta
di sicuro non pensano a quanto questo ci costa
Rassegnazione è il loro grande obiettivo
a far di tutti noi solo un popolo schivo
Senza collettive decisioni e reazioni reali
loro possono continuar a sguazzare nei loro mali
Ha cambiato direzione da tempo la Ruota
e alla fine solo noi ci ritroviamo in questa mota
Contro natura potremo definire il traguardo
Con troppi Diritti calpestati senza riguardo
E' ora di svegliarsi per chi ancora è in tempo
altrimenti questi ci soffocano in meno di un lampo
Largo ai giovani dunque per il loro Futuro
prima che anche a loro sia riservato un Muro
Dividi et Impera la realtà da sfatare
“Coraggio Giovani! Datevi da Fare!!”

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 16.11.13 09:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Misure urgenti per l'economia itagliana:

Si aprono corsi ( master) per "LECCACULO" con il contributo delle regioni.
I piu' bravi e meritevoli saranno invitati perennemente ai talk show televisivi e radiofonici di RAI 1 2 3 rete 4 canale 5 italia 1 e La7.
I casting si apriranno subito dopo gli esami teorico pratici presieduto dai membri del governo o dai loro delegati

spuseta 16.11.13 09:37| 
 |
Rispondi al commento

Se è vero che in Italia non c'è lavoro--è vero che però i politici di lavoro ne hanno da fare nell'interessi dei cittadini..
Visti gli stipendi e le pensioni d'oro che vengono versati a quaeti politici e a questi manager pubbici, quantomeno l'Italia dovrebbe essere,seppur economicamente in difficoltà, almeno la Patria nel mondo della cultura politica e del senso civico, la patria della libertà di informazione..la culla nel mondo della civiltà politica, della democrazia, delle riflessioni politico filosofiche,della libertà..
Invece siamo la Repubblica delle banane e della corruzione..manco fossimo governati da un cartello di narcotrafficanti come in Colombia..

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 16.11.13 09:34| 
 |
Rispondi al commento

Commenti?

http://www.tempi.it/dopo-tante-pernacchie-anticasta-alla-fine-i-grillini-hanno-deciso-si-tengono-la-diaria-8-000-euro-al-mese#.UocsD3Zd61s

Marco B 16.11.13 09:28| 
 |
Rispondi al commento

Ho vergogna del mio Presidente. A lui non frega niente di noi e dei nostri figli.
Ho vergogna dei nostri politici, pensano come il Presidente.
Ho vergogna della mia Italia: gli Italiani pensano solo all'orticello, come il mio Presidente.
Ho vergogna a non avere piu' un futuro per me, per la mia famiglia e i miei figli, se perderò il lavoro.
Ho vergogna quando guardo la TV di Silvio. Ormai è tutta sua.
Usano la disperazione di tutti per fare Odiens e gli Italiani sono dei polli a continuare a mettersi davanti alle telecamere a piangere...Vedi la Perego la d'Urso Del Debbio...che schifo ragazzi
Basta Politica.
Basta Tv.
Basta calcio fatto di stranieri strapagati. Non c'è piu' un Italiano nelle squadre. Perchè? Perchè continuano a fare arrivare stranieri e pagano loro? Qual'è il motivo. Perchè giocano fino a 40 anni? Perchè nessuno piu' dei ns giovani esordisce a 15/16 anni come una volta?
PERCHÈ QUESTE ZECCHE STANNO DISTRUGGENDO L'ITALIA?
CI STANNO RIDUCENDO A CERCARE IL MANGIARE NEI CASSONI DELLO SPORCO.
CI STANNO OBERANDO DI TASSE PER MANTENERSI LORO.
QUANTO CI COSTA IL NOSTRO CARO PRESIDENTE AL GIORNO ASSIEME AL RESTO DELLA POLITICA?????
QUANTO????
CON QUALE DIRITTO?
BASTA.BASTA.BASTA.BASTA!!!!!!

Roberto Erba, Osnago Commentatore certificato 16.11.13 09:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma Bersani che ha ricevuto 70.ooo euri da Riva per la campagna elettorale non è pure uno scandalo?
Vendola è sotto l'occhio del ciclone e va bene...
E il PD invece? Il fatto quotidiano dovrebbe fare un po di zoom pure su questo fatto...

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 16.11.13 09:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma di quanti soldi ha bisogno questa gente per pararsi il culo? Vabbè che sono tanti.
Ma è 30 anni che rubano!!!

spuseta 16.11.13 09:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GANGSTER, IL GRANDE SCONFITTO
"Nuovo Centrodestra" è il nome che prenderanno i gruppi alfaniani di Camera e Senato. Non potevano trovare niente di meno accattivanre, di meno fantasioso, di meno stantio. E' stato come battezzare Genoveffa una incolpevole neonatina. Insomma, se il buon giorno di vede dal... nome, è facile prevedere che non saranno belle giornate quelle che attendono Alfano e relativa truppa. Privati della cassaforte elettorale del Gangster e -salvo eccezioni - senza voti personali, dove potranno andare? Fini (citazione d'obbligo dal momento che in questi giorni il nome è stato spesso evocato) almeno i voti li aveva. Dopo la rottura col Gangster Fli aveva infatti raggiunto - secondo i sondaggi - buone percentuali. Mal per lui se poi anziché dedicarsi alla propria creatura preferì restarsene incollato alla poltrona di presidente della Camera...
Frattanto Casini è in agguato. Dopo aver sfruttato il traino Monti per la rielezione e dopo avere spolpato la rappresentanza parlamentare del Professore, ora attende di vedere le prossime mosse di Alfano & soci. E nell'attesa ha dato vita all'ennesima capriola: conventitosi al bipolarismo non più di due settimane fa, ieri sera in diretta tv ha dichiarato nuovamente di puntare al Centro. Insomma, roba da Tso senza se e senza ma.
Morale della favola, il Gangster - il grande sconfitto - ha perduto ogni influenza sulla sopravvivenza del governo di "Henry palle d'acciaio", politicamente è commissariato da falchi e pitonesse, tra le pareti domestiche è sotto tuela della Pascale.Senza dire che tra qualche giorno sarà espulso dal Senato, che l'incubo di un eventuale arresto lo perseguita, che altri processi lo attendono... Che tramonto di immensa tristezza! Verrebbe da dire che non conta più un cazzo. Ma non è così. Per salvarsi, vedrete, si aggrapperà - come sempre - alla forza dei soldi.

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 16.11.13 09:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il pd e l'arte della manutenzione della mazzetta.

Katorci Usati - Tochio 16.11.13 09:22| 
 |
Rispondi al commento

Ma Nichi Vendola ancora non si è dimesso?

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 16.11.13 09:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi dispiace dirlo, ma questo video è una menzogna politica tale e quale la miriade di balle che ci propinano ogni giorno i vari Letta e Bersani, o Alfano o chiunque. Le frase di Bersani "Non ho mai proposto un'alleanza a Grillo" è decontestualizzata e usata ad arte. Quello che Bersani intende è che avendo il M5S sempre detto di non volersi alleare con i partiti tradizionali, lui non ha proposto una alleanza ma ha solo "chiesto aiuto" in modo da mettere su un governo su 8 punti (quali erano questi punti, io non l'ho mai capito) e poi basta. Se i punti fossero condivisibili, non lo so. Se è stato un bene non accettare, non lo so. Ma sicuramente questa è un uso distorto delle parole di Bersani.

Simon Russi 16.11.13 09:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Potrebbe apparire tutto facile.
In vent'anni il nostro paese ha fatto sostanzialmente solo passi indieto e a pagarli sono state le persone comuni. Quindi adesso il popolo dovrebbe ribellarsi.
Qui entra in gioco un confine tra l'elite della nazione e la gente normale, questa linea sottile, sono i tutori dell'ordine.
Per questo vanno spesi 3 minuti per far girare questo vecchio video. http://www.youtube.com/watch?v=veO1bRsl3fM

Flick Mcintosh, Lorenz Commentatore certificato 16.11.13 09:16| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a tutti
stando all'estero e leggendo quotidiani vari seguendo le varie discussioni posso assicurarvi che il governo Letta non ha alcuna credibilita'a livello Europeo.
Fanno ridere quando dicono andiamo a Brussel a battere i pugni sul tavolo non rendendosi conto che sono loro stessi non l"italia in se' ma questi rappresentanti che si presentano con stipendi faraonici ben superiore a quelli a cui chiedono tempo e soldi , roba demenziale, da chiedersi se pensano di avere a che fare con idioti , questo gioverno portera' l'Italia alla catastrofe senza intaccare i loro privilegi anzi.
Penso che elezioni siano vicine impossibile che non accadano disordini, prepararsi a governare !
Buonagiornata.

Attilio Disario, R'dam Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.11.13 09:14| 
 |
Rispondi al commento

OPERAZIONE POLITICA PER FERMARE I 5 STELLE

Berlusconi fa rinascere Forza Italia, tra qualche settimana lo vedremo sbraitare contro il governo, contro la corruzione, contro il malaffare contro tutto, contro l'EURO per prendere e rubare voti ai 5 stelle alle prossime elezioni europee....
Intanto però lasciano una trentina di senatori e deputati (GUARDA CASO) ad appoggiare il governo facendo finta di dividersi e di litigare pesantemente..
IL loro scopo ultimo è fermare i 5 stelle, cercando di copiarlo e di sovrapposrsi pesantemente...Intanto il goveno PD-PDL in realtà andrà avanti..insieme PD-PDL, la casta dei partiti, vogliono fermare l'emoragia di voti per poi ritornare tra un annetto forti come prima..
Per favore non credete più agli specchietti per le allodole..

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 16.11.13 09:12| 
 |
Rispondi al commento

Nuovi Partiti, con Alfano e Berlusconi divisi...

ma quando mai!
Semplicemente Uniti nella stessa sorte, con le stesse finalità. Divisi sì, ma solo per sommare più consensi nelle prossime elezioni

Poveri italiani creduloni!

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 16.11.13 09:10| 
 |
Rispondi al commento

basterebbe fare come faccio io,ovvero non li ascolto ma lo osservo,li giudico in base a ciò che fanno e non a ciò che dicono,è quello che dovrebbero fare tutti e che succede in tutte le grandi democrazie occidentali,noi invece siamo così,un po latini ed un po idioti,così bastano 4 puttanate e due spettacolini con troie al seguito per farci cambiare idea,abbiamo ciò che ci siamo meritati con la nostra ignoranza,ipocrisia ed il nostro individualismo innato,noi siamo così...degli autentici coglioni.


CARO GRILLO, IN QUESTO PAESE, DOVE TUTTI SONO APPOGGIATI AD UN VASETTO DI MARMELLATA, (CIRCA UN VENTIMILA PERSONE DA MURO) LECCANDOLO CONTINUAMENTE ALLE SPALLE DELLA POVERA GENTE, PER POTERLO RIPORTARE IN SESTO M A N C A S O L O L A P E N A D I M O R T E . CHE NE DICI SE PROPAGANDIAMO QUESTO GIUSTO DIRITTO PER DIVENTARE UN VERO PAESE???????????? RISPETTIAMO IL GIUSTO DIRITTO DI SOPRAVVIVENZA DELLA GENTE PER BENE.

mincio98765 16.11.13 09:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Informazione VEDI L’ESPRESSO, E POI MUORI

DI FRANCESCO SANTOIANNI
francescosantoianni.it

Ma perché mai l’Espresso, alla vigilia della imponente manifestazione #fiumeinpiena, trasforma in un terroristico “reportage”, annunciato da una altrettanto terroristica copertina (“Bevi Napoli e poi muori”), l’indagine “ Naples public health evaluation” realizzata, ben quattro anni fa, per conto della CNIC – Commander, Navy Installations Command (una struttura della U.S. Navy preposta agli alloggiamenti del personale) sull’inquinamento in Campania?

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 16.11.13 09:03| 
 |
Rispondi al commento

La camusso affronta coraggiosamente la pioggia....
Cosi' dice il TG stamane.
Coraggiosamente????? affronta?????
Bisognerà premiarla per la sua abnegazione!!

spuseta 16.11.13 09:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SONO QUASI QUATTRO MESI CHE BERLUSCONI E' STATO CONDANNATO IN MODO DEFINITIVO PER FRODE FISCALE CIOE' PERCHE' HA RUBATO SOLDI AGLI ITALIANI E FINORA BERLUSCONI NON E' STATO CACCIATO VIA DAL SENATO!!!
LA LEGGE DICE CHE UN PARLAMENTARE CONDANNATO IN MODO DEFINITIVO DEVE ANDARE VIA IMMEDIATAMENTE E COME MAI BERLUSCONI E' ANCORA AL SUO POSTO DOPO QUATTRO MESI DALLA CONDANNA DEFINITIVA???
SIAMO ANCORA AL PUNTO CHE LA LEGGE NON E' UGUALE PER TUTTI???
CACCIATELO VIA SUBITO COME PRESCRIVE LA LEGGE PERCHE' LA LEGGE IN UN PAESE CIVILE E DEMOCRATICO DEVE ESSERE UGUALE PER TUTTI!!! QUINDI CACCIATE VIA SUBITO BERLUSCONI DAL SENATO DELLA REPUBBLICA, NON POSSIAMO PIU' VEDERLO ANCHE PERCHE' STA BRUTALMENTE OSTACOLANDO ED INTRALCIANDO L'ATTIVITA' DEL GOVERNO CHE STA FACENDO DI TUTTO PER SALVARE IL NOSTRO PAESE!!!

Franco Rinaldin 16.11.13 08:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' possibile che una persona di 90 anni col culo parato per i prossimi 1000 anni non pensi al popolo? cosa deve raccogliere ancora?
Danaro per i figli dei figli dei figli dei figli? Già fatto!!
Pensi un po' a cosa racconterà la storia su di lui!!

spuseta 16.11.13 08:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cosa vuoi di piu'dalla vita ?...un LUCANO ( a condizione che voti M5S )..
Non capisco e spesso mi indigno quando sento denominare fenomeni distruttivi come cicloni,uragani,tifoni con leggiadri nomi femminili,se proprio vogliono declinare al femminile questi eventi devastanti perche' non chiamarli LETTA,BERLUSCA,BRUNETTA,FASSINA,LEOPOLDA ?

f.g-torino.

franco graziani 16.11.13 08:54| 
 |
Rispondi al commento

Bette questa è l'ennesima dimostrazione che per arrivare a comunicare com'è l'eatta realta su quello che fà il movimento e chiarire la verità, e contrastare le contin ue falsità che vengono dette da destra a sinistra contro il movimento, devi farti dare come ti spetta uno spazio in una rtete rai come avvine con tutti gli altri partiti a partire dal PD che si è impoissessato di Rai3 senza saperne i motivi, frutto solo della loro tracotanza.

giancarlo busso 16.11.13 08:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

è il solito sistema per cui la menzogna diventa valore assoluto e spendibile. L'unico modo per contrastarli sarebbe imparare a leggere al contrario il senso di tutte le loro dichiarazioni,allora potremmo tornare (se mai lo siamo stati)ad essere un paese rispettabile.
Il Presidente Napolitano è convinto che la storia giustificherà il suo immobilismo???? forse,a patto che venga scritta dal Corriere della Sera.

merco bucciarelli, lecco Commentatore certificato 16.11.13 08:48| 
 |
Rispondi al commento

Letta, tu non sei presidente del consiglio.

tu sei Residente al consiglio dei ministri!

maurizio p. Commentatore certificato 16.11.13 08:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Egli allora uscì dalle cucine del Palazzo
oramai aveva predisposto ogni cosa e tutto era pronto
non rimaneva che nascondersi. E aspettare
Dopo poco è iniziata la grande Festa
lui ha trovato solo il posto migliore per controllare
Le due pozioni sono state versate in vini diversi
la prima all'inizio con il potere di disinibire i convitati
la seconda, diversa, nel dolce vino della Fine
Nelle cucine piene di vapore c'è gran fermento
una continua corsa nella preparazione di ogni pietanza
le tavolate nel Salone imbandite lussuosamente
Un forte parlare ad introdurre gli invitati al banchetto
abiti ricercati e gioielli lucenti a esibire sfarzo e Potere
e i primi brindisi ad auspicare Nomine e Occupazioni
Un effetto repentino mette però a nudo la Vera natura
le mani scorrono sotto i tavoli a toccare altri corpi
grandi mazzette di denaro passano da uno all'altro
sembrano giochi di bambini alla scoperta della vita
ma quei trastulli sono invece i destini bruciati delle genti
Sui visi le espressioni sono Distorte, terrificanti
ogni cenno morale appare sostituito da un ghigno animale
una Specie ora svestita, messa allo Scoperto nella sua essenza
Tra le tante portate il banchetto si protrae fino a tarda sera
ed ecco servito l'ultimo vino in mezzo a tanta lascivia
La maga lo aveva avvisato sulle forti conseguenze corporali
dissenteria immediata, al di fuori di ogni possibile controllo
Ecco, i primi visi paonazzi a sottolineare i primi effetti
reazioni incontrollate riempiono presto l'aria di tanfo
tentativi di rimediare una traccia di Dignità. Invano
La Gola, l'Avidità e la Lussuria hanno dato fondo
e tutte le bottiglie vuote sono rovesciate sulle tavole sporche
Momento che i servi aspettavano da Tempo per ribellarsi assieme
sorrisi compiaciuti sui loro visi sudati e stanchi
finalmente gli Oppressori vengono messi a terra
sputi, schiaffi, insulti e sbeffeggi di un unico coro.......

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 16.11.13 08:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ormai è tutto chiaro nei vecchi sistemi affaristici tra stato e imprese viene tutto a galla viva le intercettazioni e la visione e conversazioni che ne seguono la collusione tra apparati di potere organi dello stato ultimi fatti riferiti dai mezzi tv sono niki vendola e impresa riva inquinamento di taranto vedere sev esistono tangenti pagate lo steesso per fonzai cancellieri Ligresti covivenze affari politica ormai le istituzioni sono compromesse non anno più imparzialità ma sono gestite da forze esterne....economiche e corruttele....

antony.gentile 16.11.13 08:28| 
 |
Rispondi al commento

Quando ci si nutre di pane e demagogia a colazione, pranzo e cena non si può pensare che poi ci si possa ricordare cosa si è detto o cosa si è pensato solo qualche giorno prima. Beppe comprendili, in genere i PDmenoellini sono acefali, pensano con il cervello dei loro leaders, sperando che proprio loro siano tenutari del verbo e della conoscenza. Per l'ennesima volta in Europa noi italiani siamo stati presi per scemi a causa di un piccolo gruppo di minchioni che pensavano di prendere per il culo la più grande concentrazione al mondo di finanzieri e banchieri seduti in un parlamento. Abbiamo il paese amministrato da incapaci che non sano neppure cambiare una lampadina in casa propria e si spacciano per supremi illustri economisti. Cari tutti, noi italiani dobbiamo fare quadrato, tutti insieme, imprenditori, operai, impiegati, dipendenti pubblici, pensionati, tutti quanti. Facciamo un patto sociale per il paese, troviamo insieme le soluzioni e mandiamo a casa tutti questi quaquaraquà, non ne possiamo proprio più.
Per chi non crede che ci siano soluzioni, rispondo che il paese ripartirebbe e ripartirebbe bene, con pochi e semplici impegni di tutti. Le spese pubbliche sono troppe, scriteriate e fatte da una miriade di enti che per larga parte sono inutili e di difficile comprensione.
Beppe, hai la migliore squadra del mondo, andiamo al governo, ti mandiamo noi in goal.

andrea c., valbrembo Commentatore certificato 16.11.13 08:24| 
 |
Rispondi al commento

Beppe!!! Riordi che a Eboli prima di un tuo spettacolo, nel 2004 se non erro, ti regalai il libro-denuncia IL SITO, SCENARI E RETROSCENA SU SCANZANO IONICO, pregandoti di portare in piazza la storia del sito unico di scorie in Basilicata. Bene, per cortesia, dovresti essere presente all'udienza pubblica di un processo contro un giornalista SERIO (non di quelli della scazzetta!)Nicola Picenna, querelato da Bubbico solo perché ha scritto la verità ed ha pubblicato il verbale del Consiglio dei Ministri in cui era scritto che in pratica Bubbico si era "accordato" per far passare il sito. Tutto su L'indipendente Lucano, giornale di Matera. La questione non è finita ma ancora c'è chi crede che gli asini volano! Speriamo che i Lucani si sveglino dal sonno e dall'incubo piddino e la smettano di farsi prendere per il culo. Grazie della tua discesa in Basilicata!!! :-) http://www.indipendentelucano.it/articolo/3337/La-figuraccia-di-Filippo-Bubbico.aspx

Agnesina Pozzi, Lagonegro Commentatore certificato 16.11.13 08:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se vogliamo cambiare le cose in meglio, cominciamo a svecchiare il cervello dalle ragnatele, dai modi di dire acquisiti e stantii, dalle forme mentali obsolete, dagli atteggiamenti qualunquisti e menagrami, dalle induzioni perverse del potere che anche attraverso questi mezzi ci ottenebra la mente e ci fiacca la volontà!
Basta col dire in modo fatalistico che ogni popolo ha i politici che si merita, che non cambieremo mai, che andremo a stare sempre peggio, che gli Italiani sono così e basta,che non saranno mai in grado di fare questo o quello! Queste sono trappole che ci stendono a terra, assassinii della volontà,stupri alla speranza
Lavoriamo sul positivo anche mentalmente,perché avere pensieri costruttivi è il primo passo per fare azioni concrete. Cambiamo noi in meglio nelle aspirazioni,nelle valutazioni,nelle proposizioni di vita.Allarghiamo le speranze e avremo già mezzo vinto.
Il primo passo della vittoria consiste nel potersi immaginare un mondo migliore,così come il primo passo dell'atleta è potersi immaginare la vittoria.
Guardiano più solidamente alle virtù e alle capacità di quanti,e sono tantissimi,non si piegano a queste valutazioni mortifere,a questi masochismi del disfattismo e della sfiducia in se stessi e negli altri.
La prima mossa di chi vuole entrare in battaglia è la consapevolezza di poter resistere e vincere.
C'è un atto preliminare da cui dipende tutto: la fede in se stessi, la stima del bene esistente in noi e attorno a noi, la volontà che nasce dalla solidarietà, il sapere che si è nel giusto e che siamo in tanti ad esserlo e che condividiamo le stesse sofferenze e le stesse speranze, il senso di fratellanza e di partecipazione comune, l'essere un 'noi'.
Finché ci barricheremo dietro il disfattismo o la negatività, niente potrà mai succedere di buono, e il vizio della nostra speranza diventerà istantaneamente il difetto della nostra volontà.
Se siamo menagrami, se vediamo tutto nero, se generalizziamo il male, allora ci suicidiamo da soli.

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 16.11.13 08:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per “il bene supremo del paese” questi son capaci anche di tenerselo ben stretto l'amico, o chi ne fa le veci, a Palazzo.
Poi però non si lamentino se nelle loro sezioni volano gli stracci.
Sembran tutti come “i ladri di Pisa”

Wendy Carnemoll, Roma Commentatore certificato 16.11.13 08:11| 
 |
Rispondi al commento

I sistemi economici sono sistemi termodinamici ,

devono per sopravvivere prendere energia dal loro

esterno . Le leggi della domanda e dell' offerta

non sono altro che le equazioni di Hamilton del

moto e l ' Hamiltoniana è l 'essere , cioè lo

stato patrimoniale del sistema ,la cui variazione

il divenire , è ,in un dato periodo di tempo ,

l'energia , cioè il reddito del periodo .

Se si prendono le equazioni , che sono relazioni

formali ,del reddito e bilancio nazionale e della

scienza delle finanze che gli economisti

rappresentano con un oceano di lagrangiane , e le

si risolvono , tutto si semplifica e restano due

semplici relazioni, le equazioni di Hamilton del

moto , dove è manifesto che :

l ' avanzo / disavanzo del bilancio nazionale

altri non è che

l ' avanzo / disavanzo della bilancia commerciale

a noi non servono bocciature europee da parte di

ex calciatori

a noi non serve prendere in prestito 59 miliardi

di euro coi bot dai tedeschi pagando sempre ai

tedeschi 10 miliardi di interessi in due anni ,

per fare ,sempre ai tedeschi , un fondo salva

stati che ci deve salvare da insolvenze del

debito , che così è aumentato di 69 miliardi di

euro in cambio di nulla ,

MA UN UOMO CON LE PALLE CHE EVITI I BIDONI .

Le tv italiane mandano solo spot di auto ,

elettrodomestici e prodotti tedeschi , che sono i

nostri diretti concorrenti commerciali .

La fiat se l 'è squagliata all'estero come

centinaia di piccole medie imprese . In Italia

sono solo rimaste delle oche che fanno delle

pseudo interviste con le domande preparate al

politico loro padrone e neanche

quello sanno fare . Il tutto in cambio , politici e giornaliste

di stipendioni di trecentomila - quattrocentomila

euro fuori dalla miseria in cui hanno proiettato

l' Italia . Sono solo dei furbi .

Furbi e ignoranti .

giuseppe di meo, roma Commentatore certificato 16.11.13 07:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

fischi a s.siro si comincia sempre da piccole cose vuoi vedere che ci stiamo svegliando ciao

giobatta d. Commentatore certificato 16.11.13 07:55| 
 |
Rispondi al commento

Basta ripetere come degli zombi che un popolo merita i politici che ha!
Basta con questa frase qualunquista e demenziale! Non ne posso più di sentirla! E' il trito del trito del trito più trito che torna sempre a galla
Ed è anche falsa!
Il 50% degli Italiano ha smesso di votare
Meritano questi politici? Non credo proprio
Gran parte di quelli che votano non sono in grado di capire quello che accade o sono pesantemente disinformati da una stampa assassina, dunque sono vittime.
Meritano questi politici? Non credo proprio.
Solo un milione e 300.000 politici e i loro apparentati vogliono questi politici e sono colpevoli, ma restano comunque SOLO UNA PARTE e non di maggioranza del Popolo italiano.
Rifiuto che i loro sporchi interessi siano allargati a tutti e che si trasformino le vittime in complici.
Basta con questa frase idiota con cui non si va da nessuna parte!

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 16.11.13 07:54| 
 |
Rispondi al commento

Pietro Ancona
L'acqua diventa una tassa!!

Gravissima innovazione riguardante l'acqua

Secondo una misura presa ieri dal Governo la tariffa dell'acqua sarà applicata sulla base del reddito. La novità viene presentata come una misura per favorire le persone a basso reddito ma la verità è che non si pagherà più l'acqua in base ai consumi differenziando per quantità di metri cubi consumata ma sulla base del reddito dell'utente.
L'acqua non è più un bene che viene garantito a tutti ma diventa una tassa.
Un metro cubo di acqua varrà 100 per i redditi bassi e poi gradualmente salirà non sappiamo fino a quando.
E' peggio della privatizzazione. E' la tassa sull'acqua!

http://www.lastampa.it/2013/11/15/italia/cronache/arriva-la-tariffa-sociale-sullacqua-il-consumo-si-paga-in-base-al-reddito-gsdMG0EO7RhbhIJL94uJQM/pagina.html

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 16.11.13 07:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

INDAGANDO SU QUEL CHE SUCCEDE A IMOLA IN CASA PD

CHE HA DELL'INCREDIBILE...

***************************************

I cittadini "rumorosi" cacciati dal consiglio comunale.

***************************************

Imola. Le Jene di Italia Uno che rincorrono il sindaco Daniele Manca fin sulle porte del consiglio comunale, il pubblico rumoreggiante che viene cacciato dalla presidente dell'assemblea Paola Lanzon facendo intervenire la polizia municipale e i consiglieri di opposizione (a parte Giorgio Laghi di Imola Migliore-Liberi a sinistra) che se ne vanno e lasciano la maggioranza di centrosinistra sola a proseguire a porte chiuse la seduta.

Non era mai accaduto a Imola in un solo giorno, quello della presentazione in consiglio di tre nuovi assessori su sei di cui uno (Antonio De Marco al Bilancio e al Personale) ha subito fatto una grottesca gaffe dicendo, all'atto del suo insediamento, che "i 1700 euro guadagnati da assessore corrispondono alla paga di una colf, per fortuna sono un pensionato di lusso". Già un pensionato da decine di migliaia di euro all'anno quando il sindaco nel suo programma aveva scritto espressamente che non avrebbe dato incarichi a pensionati.

Manca, in apertura di seduta, ha peggiorato addirittura le cose sostenendo che "ai giovani è raro che interessi un posto in giunta.....

SEGUE QUI IL PUTIFERIO

http://www.leggilanotizia.it/moduli/notizia.aspx?ID=6424

UN PENSIONATO DI LUSSO RISPETTO AD UN LAUREATO SENZA LAVORO ?

NON CI SONO PAROLE IN CASA PD A IMOLA....


.

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 16.11.13 06:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Globalizzazione e finanza sono il problema... dobbiamo urlarlo a tutti per salvarci. Gli assassini per profitto devono finire. Questi i desideri delle popolazioni. Certo, è dura... e chi se ne va da questo mondo è fortunato.. Sarà questa la ragione delle stragi a tutto mondo?

almagemme 16.11.13 06:38| 
 |
Rispondi al commento

PD IMOLA E TEST ANTIDOPING :

*******************************

ZUCCHINI DI " INSIEME SI VINCE" CONTESTAVA LE TASSE...ALLA GIUNTA COMUNALE

MANCA SINDACO DI IMOLA CON UNA BATTUTA INFELICE, CHIEDE A ZUCCHINI DI SOTTOPORSI AL TEST ANTIDOPING (O DROGA...)

LO FA, PRESENTA L'ESITO E ZUCCHINI CHIEDE AL SINDACO MANCA DI FARE LO STESSO.

RISULTATO ESAMI DI MANCA = NON PERVENUTI

QUI IL VIDEO....

http://www.bolognatoday.it/politica/imola-zucchini-test-droga-sindaco-manca.html

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 16.11.13 06:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUELLI CHE HANNO DATO IL VOTO AL PD SPERO,DICO SPERO
CHE SI VERGOGNINO COME DEI CANI BASTONATI.
IL FATTO E CHE ANCORA SONO CONVINTI DI QUESTI SKIFOSI NONOSTANTE CHE SIA IPPEREVIDENTE CHE RAZZA DI LADRI,FALSI,VISCIDI,ABBIANO VOTATO PAGANDO PURE DUE EURI!!
HO L IMPRESSIONE CHE STA GENTE SIANO COME QUESTI DUE BAMBOCCI!!!
E QUESTO IL PROBLEMA GRAVE E STA GENTE!!!
VERGOGNATEVI IN ETERNO,SKIFOSI!!!!!!!

FORZA M5S NON MOLLIAMO!!!

Roby Venturi, Castelbolognese Commentatore certificato 16.11.13 06:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL PD A IMOLA NON E' DA MENO - PROSSIMAMENTE IN TV

*****************************

TRA BENI COMUNI E LA SCUOLA VASSURA BARONCINI IL PD IMOLESE SI E' ACCETTATO.

MANCA, MANCA PASSI ALLA STORIA....COME PRIMO IMOLESE A GIUDIZIO MEDIATICO...

SINTESI :

VASSURA BARONCINI ALLA MORTE LASCIARONO IN EREDITA AL COMUNE LA STRUTTURA A CONDIZIONE CHE FOSSE USATA COME SCUOLA MUSICALE.

RISULTATO :
IL COMUNE DI IMOLA DOPO ANNI L'HA VENDUTA CONTRO IL VOLERE DEL TESTAMENTO, AD UN AVVOCATO

CONCLUSIONI :
PUTIFERIO - VEDIAMO SE LA GIUSTIZIA ESISTE....


*****************************

Imola, Palazzina Vassura-Baroncini: blitz de 'Le Iene' in Consiglio Comunale
„Le timibili Iene hanno fatto irruzione ieri al Consiglio Comunale di Imola. Obiettivo chiedere al Sindaco Daniele Manca qualche informazione in più sull'affaire della Vassura-Baroncini, la palazzina in viale Carducci 29 che una cittadina, la signora Anita Serantoni, lasciò in eredità al Comune, a patto diventasse una scuola di musica, come un effetti è stato fino all'anno scorso, quando la scuola è stata trasferita al complesso dell’Annunziata.“

http://www.bolognatoday.it/cronaca/le-iene-consiglio-comunale-imola-vassura-baroncini.html


Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 16.11.13 06:10| 
 |
Rispondi al commento

La cosa piu' interessante e' che questi, evidentemente in preda a delirio di onnipotenza, dicono pubblicamente che hanno ingannato non solo i propri elettori, ma tutto il popolo italiano.

Giuseppe Oimi 16.11.13 05:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Superiorita'

Alla fine del secolo scorso alcuni leaders eccezionali(Reagan, Clinton/Gore) hanno saputo
beneficiare della CRISI BUROCRATICA del comunismo
per dare al West notevoli successi.

Questo ha dato ai loro attuali successori illusione di essere SUPERIORI o SPECIALI, come dice Obama.
O illusione con parole di influire sulla realta',
dimenticando che devono anche ESPRIMERE BUONE IDEE.

Nel frattempo i BRIC si sono profondamente riformati e LA CRISI BUROCRATICA si e' spostata a Bruxelles e Washington....

Il sentirsi SUPERIORI ignorando i pareri della genta ha sempre portato a grandi problemi...

Fabrizio Salvini 16.11.13 04:53| 
 |
Rispondi al commento

I sistemi a doppio turno –fra un turno e l'altro- rendono possibili intrallazzi, scambi di favore, inciucio, mercimonio, e altre consuete forme di tradimento, attuate dalle forze che ne traggono vantaggi, nella logica della spartizione del potere.
Non è precisamente il proposito del M5S

Wendy Carnemoll, Roma Commentatore certificato 16.11.13 04:30| 
 |
Rispondi al commento

_
non e' solo la politica a fare schifo, anche l'arte ormai fa solo schifo, la politica guarda all'arte a bocca aperta e la imita. il sistema va cambiato perche' se l'arte non riesce piu' a rinnovarsi addio... tutta la musica mondiale fa pena, il cinema, la moda, il teatro, le gallerie, la poesia, i libri, l'ingegneria, l'architettura, la scuola, le religioni... tutta merda. il massimo che possiamo avere e' scopare e la coca, ormai lo hanno capito pure i muri, il mondo soffoca piu' che altro per mancanza d'idee, rinnovamento.

irakuenz 16.11.13 03:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Nessun commento, solo questo:

http://goo.gl/JeoMpn

mulholland drive Commentatore certificato 16.11.13 03:30| 
 |
Rispondi al commento

Il problema reale è che circa 20 milioni di babbei votano PD/PD-L, basta vedere le facce degli elettori di Renzi e Boccia per capire dove andrà l'italia. Game over.

emilio v., ekaterinburg Commentatore certificato 16.11.13 03:20| 
 |
Rispondi al commento

l'europa boccia la legge di stabilità.il pd reagisce cosi:bruxelles ci deve rispetto.siamo stati servi fedeli.

vito asaro 16.11.13 02:22| 
 |
Rispondi al commento

Più che politici, sono attorucoli da fiction televisive, sempre con i soliti personaggi, dialoghi e situazioni. Tanto c'è gente a cui piacciono(le fiction) e non vede l'ora di seguire la puntata successiva, comunque, sempre la solita minestra riscaldata, insipida e poco nutriente.

Emilio Risari, Tricerro Commentatore certificato 16.11.13 02:14| 
 |
Rispondi al commento

...si scindono, si dividono, si sdoppiano cercando inutilmente di creare un'ambiente a NOI ostile. Ma non ce la faranno. Vinciamo Noi! ;)

yujiza inesilio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.11.13 01:55| 
 |
Rispondi al commento

Grillo Forza!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Speriamo che i nostri "TUOI" Parlamentari si comportino bene..lo sapevamo che alcuni sarebbero deragliati...hai visto che anche i TG hanno smesso di sparare a zero su di NOI.......Sta cambiando pur essendo all'opposizione ...ci copiano è questo un risultato tangibile che nessunoi degli altri ha il coraggio di confessare...abbiamo già..non dico vinto,che non mi interessa,ma cambiato la testa di moltissimi!!!!!!!!!!

Graze Grillo

Camillo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.11.13 01:25| 
 |
Rispondi al commento

ogni popolo merita i propi politici e governi,se al 50% degli italiani stanno bene questi non si può fare altro che prenderne atto.
chi mi da più fastidio sono quelli che non sono andati a votare,forse si poteva veramente cambiare l,italia,forse.

giorgio p., san vittore olona Commentatore certificato 16.11.13 00:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buonanotte blog!!!vinciamo noi!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.11.13 00:04| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono pazzeschi.

paolo biglia, asti Commentatore certificato 16.11.13 00:02| 
 |
Rispondi al commento

Da italiani siamo abituati a fare parole, troppe parole e non fatti, se non facciamo fatti e subito, finiremo che non ci saranno piu' italiani che come me discendono dai popoli che hanno occupato l'Italia da migliaia di anni e saremo sostituiti dai "nuovi" italiani provenienti dall'Africa, l'Europa dell'est e dal Medio Oriente. Se non siamo capaci di preservare la nostra terra per noi ed I nostril discendenti, e' meglio farsi la valigia ed emigrare senza lamentarsi, dato che oggi siamo un popolo di idioti.

Nunzia Rosmini Commentatore certificato 16.11.13 00:01| 
 |
Rispondi al commento

How long,
How long must we sing this song,
How, how long...

gaspard3121 15.11.13 23:59| 
 |
Rispondi al commento

SIAMO FORTUNATI!
Sì, siamo fortunati perché nel 2100, a causa dello scioglimento dei ghiacci, parte dell'Italia verrà sommersa dal mare, COMPRESA ROMA!!!
L'unico rammarico è che non ci sarò più per assistere allo spettacolo, perché dovrei avere 133 anni.

Gabriele M., Roma Commentatore certificato 15.11.13 23:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

EURO, NO GRAZIE, ABBIAMO GIA' DATO ABBASTANZA.

Paolo R. Commentatore certificato 15.11.13 23:57| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe e cari amici del M5S, chi vi parla è un rappresentante di commercio che opera nel settore alimentare e tocco con mano quotidianamente il malessere che serpeggia fra i commercianti della mia città quella di Napoli dove vivo e lavoro, causato dalla crisi che stiamo vivendo dovunque ovviamente. Orbene un modo intelligente di fare politica, per chi gira per vendere dalla mattina alla sera come me è proprio quello di far scoccare la scintilla della discussione con tutta questa gente esasperata dalle tasse ed i conti che non tornano più, cercando di convincerli a passare dalla nostra parte e votare M5S alle prossime elezioni, per cui chi esercita per l' appunto un tipo di attività professionale come la mia, quale miglior modo di fare politica possa esistere e non solo qui a Napoli di CONTROINFORMAZIONE fra la gente, alle bugie dei pennivendoli di regime distribuite a piene mani se non questo ed allora il mio CONSIGLIO ai professionisti che hanno un contatto diretto con il grande pubblico e convinzioni vicine al M5S,è che possono fare una efficace politica per la divulgazione delle nostre idee con il sistema comunemente detto del " PASSAPAROLA ", poiché non illudiamoci che con il computer tutti possano deragliare sul BINARIO DELLA FELICITA' del Blog di Grillo ed inoltre cari amici e caro Beppe, il M5S a mio giudizio,anche al di la del lodevole lavoro svolto dai nostri ragazzi in Parlamento, dovrebbe moltiplicare le manifestazioni di piazza in tutte le città d' Italia partendo da Roma ad esempio sul modello di quella di Genova già programmata per il I° dicembre, in maniera tale che la gente percepisca l' esistenza in carne ed ossa di un movimento fatto di uomini e donne che contesta intelligentemente ed aspramente questo sistema e che offre in alternativa un programma articolato di proposte ben precise su come uscire da questa crisi per una società in cui ci sia spazio per tutti e dove alberghi GIUSTIZIA, SOLIDARIETA' BENESSERE.Ciao Carlo Alaia Napoli 3664587483

Carlo Alaia 15.11.13 23:46| 
 |
Rispondi al commento

C'è un modo per superare la difficoltà: aiutarsi gli uni gli altri. Fatelo se potete. Rinunciate a cose unitili e aiutate chi ha bisogno del pane.
Grazie.

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.11.13 23:42| 
 |
Rispondi al commento

Post, soprattutto per "capisc'a me" Portici-

Vorrei dirti che il tuo messaggio io l'ho capito e molto bene. Non devi crucciarti se non ti senti adeguato "culturalmente". Dimostri di avere testa, cuore e anima ed anche il senso LOGICO delle cose.
Quindi sei molto meglio di chi continua a sfoggiare una pseudo-cultura rimasticata, attinta da fonti inquinate. I ns: politici sono la dimostrazione vivente. Tu abiti in una città, una regione dove è successo e sta succedendo di tutto,
eppure continuano a sfornare politici, pensatori, professori della supercazzola che è un piacere ascoltare per scoprire quante puttanate riescono a dire in 10 minuti. Io seguo i dibatti del mattino per questo, e certe volte mi viene da ridere, anche se in questo paese non ci sarebbe niente da ridere. La cultura non ce la da la scuola, ce la dobbiamo costruire da soli vivendo, sbagliando, imparando e soprattutto leggendo. Un tuo conterraneo, Raffaele La Capria, scriveva che non è importante ciò che si legge, è molto più importante quello che non si legge e mai si leggerà:"sono colto perchè non leggo questo e quest'altro". Lo stesso vale nella scelta degli interlocutori. Dobbiamo imparare a scegliere chi ascoltare, non facendoci abbagliare dalla loro retorica, ma neanche dispiacendoci della loro forbitezza. Dobbiamo valutare nel tempo le loro coerenze (serve la memoria però),la loro voglia di
protagonismo (a una persona di vera cultura non interessa apparire), e i concetti che esprimono che non possono essere troppo distanti dalla realtà possibile/fattibile. Fino a un mese fa, io non partecipavo a nessun blog pur simpatizzando per Beppe da quando non c'era anco il movimento:
Per sempio, io ho letto tutti i libri di Beppe, dopo che mi ero convinto della coerenza di quest'uomo ho voluto approfondire il suo pensiero.
Oggi parte del mio tempo lo passo postando, esprimo pareri e comunico la mia cultura, senza spocchia e soprattutto senza velleità. Sta a chi legge, capire, se vuole. Ciao e W Beppe!

Alfredo Ercole, mjlano Commentatore certificato 15.11.13 23:40| 
 |
Rispondi al commento

Solo un Grande Uomo;
scala l'insormontabile
apre varchi nel buio
indica la strada
è squalo in acqua
è fuoco in terra
si butta a capofitto
e vince se stesso
sempre e ovunque
Solo un Grane Uomo può sollevare un popolo
e il popolo
seguirne l'orma.
Si può fare!
Beppe sei un Grande Uomo!
M5S Grandi!
"Tutti per uno,uno per tutti"!

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 15.11.13 23:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un detto ungherese, con la finezza rimasta dai tempi delle cavalcate nella steppa, dice di questo tipo di personaggi: “trasformano in culo la propria bocca.”

Francesca B., Ovada Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 15.11.13 23:21| 
 |
Rispondi al commento

Vendola si é bruciato in una risata, oggi
il PDL si é scisso, oggi
Scelta Civica si é scissa, oggi.
il PDmenoelle oggi é scisso ufficialmente sulla Cancellieri, oggi

STANNO ANDANDO TUTTI A CASA DA SOLI, IMPLOSI, oggi.

Rimane solo il M5S unito.

Un giorno importante per l´Italia. 15.11.2013.

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.11.13 23:16| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

e sempre...

http://www.umarcocali.com/

Leopoldo Leopo Commentatore certificato 15.11.13 23:10| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe
mi aspetto una tua riflessione per i milioni di automobilisti del sud che circolano senza assicurazione RCA. Su questo argomento fanno tutti come lo struzzo, fanno finta tutti di non sapere. Superfluo riprendere le motivazioni, diciamo che i diseredati non devono circolare con le auto.Non è possibile creare una polizza speciale, che copra solo il rischio morte ? cosa costerebbe ?. Dobbiamo soggiacere alla lobby assicurativa ?.........ciao.

pasquale_gravante@fastwebnet.it 15.11.13 23:07| 
 |
Rispondi al commento

MENTE SAPENDO DI MENTIRE


L'espressione di cui lei parla la usa (e l'ha sempre usata) mia nonna che, quanto all'eloquio, non è propriamente una "d'avanguardia". Alla luce di ciò, direi che "mente sapendo di mentire" potrebbe essere in uso da almeno 50 anni. Lei ha ragione quando dice che si tratta di un'espressione sbagliata, oltre che pleonastica, ma io penso che appartenga a un registro scherzoso/divertente in cui, comunemente, le frasi illogiche abbondano, anzi più sono illogiche più risultano argute. Quando si dice "mente sapendo di mentire" si vuole aggiungere peccato a peccato. Si sottolinea la falsità e, insieme, la malafede. Insomma il tale è certamente un mostro. A me, invece, piace dire "mente come respira", così metto in evidenza il fatto che quel tale è, oltretutto, un delinquente abituale.

ACCADEMIA DELLA CRUSCA 15.11.13 23:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buonanotte blog!!!!!!!!!!!
sogni stellati a tutti (quasi tutti) ;)


Palle d'acciaio e luigino il tortellino: ma che abbiamo fatto di male per meritare tanta sfiga?

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.11.13 23:03| 
 |
Rispondi al commento

Votando sempre gli stessi partiti per oltre vent'anni è più che normale che poi non riusciamo più a liberarcene. Alla fine spero che intervenga la giustizia con una bella inchiesta tipo mani pulite e faccia pulizia dei centri di potere e corruzione causa di tutti i mali solo in questo modo possiamo resettare tutto.

Pippo Depapero Commentatore certificato 15.11.13 23:01| 
 |
Rispondi al commento

Così ci fu insegnato: ...Quali sono, o figlio di famiglia, i quattro cattivi elementi da eliminare? La distruzione della vita, o figlio di famiglia, è cattivo elemento, il prendere il non dato è cattivo elemento, il non retto comportamento per brame è cattivo elemento, il dire menzogna è cattivo elemento. Questi sono i quattro cattivi elementi da eliminare ...
Così sta accadendo oggi oppure è proprio l'esatto opposto degli antichi insegnamenti?
Chi trasmise quegli insegnamenti non è più rappresentato da secoli nelle debite sedi?
Il popolo italiano dov'è?

Pier Luigi Tenci, Torino Commentatore certificato 15.11.13 22:57| 
 |
Rispondi al commento

La prima serie del '67

http://www.youtube.com/results?hl=it&gl=IT&client=mv-google&q=Pink+Panther+1967

irakuenz 15.11.13 22:41| 
 |
Rispondi al commento

Quanta la durata della stupidità generale?
Quanto il tempo prima del Risveglio?
Quante le bugie perennemente sconfessate?
Quanti i tradimenti futuri in questo Paese?
Quanti i Nemici tra gli amici?
Quanti i Poteri nella contesa del Bottino?
Quanti i privilegi immeritati?
Quanta la falsità nelle Verità?
Quante le ruberie tra i “benefattori” ?
Quanta l'Insensibilità verso i bisognosi?
Quanti i ciechi con la vista normale?
Quanti i sordi con buone orecchie?
Quanti gli spergiuri nello Stato?
Quanti i traditi nella speranza?
Quante le delusioni e le mortificazioni?
Quante le vittime Predestinate?
Quanti i Piegamenti per un posto al sole?
Quanti i malati Abbandonati a se stessi?
Quanti i farmaci utili alla Vita?
Quante le soluzioni ignorate?
Quante le finzioni dei Primi attori?
Quante le armi contro gli innocenti?

Quanto allora il Bene ancora rimasto?
Quanta la voglia di ritornare a Coltivarlo?

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 15.11.13 22:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buona notte stelline!
Però prima di andare..vi dò l'ultima notizia,ma non cambia nulla:nuovo partito di Alfano!
Ahooo cambiano er nome ma la merda è sempre la stessa!
Tranquilli non cambierà nulla!
Smackkkk :))))

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 15.11.13 22:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Domani salta il Pdl, Scelta Civica non esiste più, Sel dopo le intercettazioni di Vendola non prende nemmeno i voti dei parenti di quelli che stanno in parlamento, nella Lega torna Bossi a dare il colpo di grazia. I partiti non esistono più.

Il prossimo a saltare è chiaramente il Pd, se vince Renzi la scissione è garantita. Gli unici a rimanere uniti siamo noi, alla faccia di chi pensava che il movimento facesse la fine del partito dell'Uomo Qualunque

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 15.11.13 22:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

o.t.

http://www.incorreggibili2012.blogspot.it/


ama ro Commentatore certificato 15.11.13 22:29| 
 |
Rispondi al commento

Non so se Ot pero' argomento attuale sicuramente.
Dai controlli fatti risulta che spesso un lavoratore dipendente dichiara un reddito pari a quello di un datore di lavoro.
Allora...diciamo subito che non e' solo colpa dell'evasione fiscale. Sto parlando delle piccole imprese, il reddito medio dei piccoli imprenditori e' in caduta libera, influenzato dalla crisi, dalla mancanza di lavoro, dal costo altissimo del lavoro. Ogni giorno chiudono piccole aziende per mancanza di soldi, quindi...cari governanti prima di dare sempre la colpa all'evasione fiscale fatevi magari qualche domanda e chiedetevi dove avete sbagliato voi.


Al di fuori del blog il messaggio non sta passando. Ripeto: al di fuori del blog il messaggio non sta passando. Bisogna pensare a qualcosa che porti il M5S nelle case degli italiani. Ancora uno sforzo e c'è la facciamo.

Anto N. Commentatore certificato 15.11.13 22:14| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi aiutate a denunciarli per i prossimi anni sul sito della casa bianca

1698421 15.11.13 22:11| 
 |
Rispondi al commento

Beppe Grillo sta dimostrando di essere il più intelligente uomo politico dall'unità d'Italia, ha previsto che i partiti si dovevano autodisintegrarsi e che Napolitano doveva sentire bum

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 15.11.13 22:04| 
 |
Rispondi al commento

Ahò si ce avessi er passaporto piuttosto che sopportavve me ne annerei a antigua!

luis p., roma Commentatore certificato 15.11.13 21:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se l'ottusità,l'ignoranza,offuscano la mente di gran parte degli italiani,conducendoli fatalmente a votare questi criminali parassiti,allora abbiamo ben poche possibilità di buttarli nel cesso.L'unica speranza rimane nell'ipotesi che gli italioti un bel giorno si sveglino e reagiscano al regime partitocratico venduto ai Banchieri,solo quando non avranno più un soldo per mangiare,o per recarsi alla Caritas magari non rimediandovi un pasto.

TINO LISSU, S.MICHELE Commentatore certificato 15.11.13 21:35| 
 |
Rispondi al commento

Bandito uno, vigliacco l'altro. Vigliacco uno, nandito l'altro. Viva l'italia la repubblica delle banane.

Emilio C., MILANO Commentatore certificato 15.11.13 21:28| 
 |
Rispondi al commento

Carissimi,
ogni giorno di più i partiti delle larghe intese si dimostrano gli ipocriti che sono. Soprattutto il PD perchè dal PDL nessuno si è mai aspettato nulla di onesto o che non facesse gli interessi di pochi lecchini. Comunque su questa storia della Cancellieri davanti le telecamere tutti quelli del pd a dire che si dovrebbe dimettere ma poi quando si tratta di votare la sfiducia no perchè non possono appoggiare una mozione del Movimento 5 stelle! Quando si è trattato di dire che Ruby era la nipote di mubarak non hanno avuto problemi...una figura infima, invece per una cosa giusta....il pd sempre sul carro dei DENARI da spartirsi! Sono veramente nauseabondi...hanno infestato tutto il paese e soprattutto non cambieranno MAI! Noi invece che non facciamo parte di questa massa informe di ipocriti diciamo BASTA! Bisogna ritrovare il senso del BENE della comunità e cercare di indirizzare la gente comune a capirne l'importanza...queste caste fetide hanno intorno a loro una corte di circa un milione e mezzo di italiani che se ne avvantaggiano e li dovranno votare sempre purtroppo...ma se convinciamo con l'esempio tutti gli altri cinquantanove milioni di italiani a svegliarsi e a capire che ognuno di noi può fare la differenza potremo iniziare a cambiare questo paese!
Come ho scritto più volte si inizia dalle piccole cose di ogni giorno, non accettare le ingiustizie, le furberie, denunciare nelle sedi opportune le malefatte..stare dalla parte dei deboli...educare alla civiltà e all'orgoglio un popolo che deve imparare a camminare insieme seguendo regole che siano uguali per tutti!
Forza Movimento 5 stelle...sarà lunga e dura ma non ci arrenderemo!

fabiola rossi 15.11.13 21:26| 
 |
Rispondi al commento

’attesa dà tempo al diavolo. E’una frase pronunciata da uno dei protagonisti del film “Qualcosa è cambiato”. Già il titolo con i tempi che corrono (si fa per dire) è tutto un programma. In realtà infatti nulla sembra voler veramente cambiare, anche se nel teatrino orrendo dell’nostro quotidiano avanspettacolo politico, le maschere grottesche di tutto inventano fuori copione per dare l’illusione che la rivoluzione sia già scoppiata. Tra spaccature e scissioni vere e fasulle dei partiti esistenti nulla si salva di fronte alle risate a crepapelle che gli spettatori europei si fanno dalle loro comode poltrone. Mi sembra di sentirli: “Oh questi italiani , sempre sull’orlo di qualche disastro e poi miracolosamente sempre a galla.” Tutti stanno mostrando i muscoli da messinscena: Berlusconi conta sull’indulto e l’amnistia promessa da Napolitano da Poggioreale, ma tra un congresso, o “Primarie” come lo chiamano ora, e faide di potere nel partito rosso nero d’Apparato, è meglio per lui mettersi con le spalle al vento e non dare segnali di debolezza, di attesa passiva. E come? Semplice: Da un lato lascia uno stuolo dei suoi con un piede nel governo, il cosiddetto nuovo gruppo col capo manipolo Alf Ano, dall’altro fa vedere all’elettorato che lui può permettersi di tutto compresa la reale rifondazione di Forza Italia. Avanti tutta …nel dare fondo all’ancora di salvezza, dalla zattera Letta! Casini, di nome e di fatto, imperterrito voga nella merda ma per lui l’importante è restare a galla e a nessuno dà fastidio visto che permane allo zero virgola, contento lui…! Ventola ha dimenticato di mettere il costume ed è entrato in scena con i suoi abiti normali,sudici da schifo, lo hanno beccato subito. Ma tutto procede come sempre. Applausi a scena aperta e incassi da record!

rino lagomartino, chiavari Commentatore certificato 15.11.13 21:19| 
 |
Rispondi al commento

Il patto della nefandezza dei partiti va avanti e porta avanti solo gli affari del fallimento;affari per sè,fallimento per il Paese.
Il Paese è nelle mani di cagneschi soggetti che si spacciano per politici: ladri,falsi,delinquenti,condannati e collusi,
e paradossalmente,non sò se fa più ridere o più piangere.
M5S,la forza è il nostro coraggio!avanti!

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 15.11.13 21:18| 
 |
Rispondi al commento

Volevo dire , che in diretta non s'è capito niente.
Urge migliorare l'audio

Giuseppe L. 15.11.13 21:16| 
 |
Rispondi al commento

L'ITALIA HA UN ASSOLUTO BISOGNO DI RIAPPROPRIARSI DELLA PROPRIA SOVRANITà.

M.P. 15.11.13 21:14| 
 |
Rispondi al commento

Il Pdl si sta dividendo in Nano-particelle
Scelta Civica in due Ectoplasmi
Il Pd è in perenne Scissione embrionale
W il Governo delle Strane Intese!

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 15.11.13 21:14| 
 |
Rispondi al commento

breve riepilogo:
SEL con questa di Vendola e l'allora scelta della Boldrini, è fuori
PDL spaccature varie ma tiene ancora perchè gli "interessi" sono elevatissimi
PD con Cuperlo ahahah, non riesco a commentarlo
con Civati, acqua tiepida
Renzuccio, alias Beppe (fa copia/incolla dei discorsi di Beppe)...senza offesa per Beppe l'origniale!!!
SC ahahahah altra risata: tra Mauro, la Cancellieri, Monti e l'exFornero...che dire? stendiamo un velo pietoso.....
Lega.....lega chi e perché? mah!

quindi? cosa sarà?
una lotta impari tra Beppe originale e Beppe clone venuto male?

FORZA BEPPE E FORZA M5S :))))))))))

alnair gru, roma Commentatore certificato 15.11.13 21:13| 
 |
Rispondi al commento

AIUTO, dovete migliorare l'audio, non s'è capito una mazza stasera a Potenza.
(ma forse sono io un po' sordo?)

Giuseppe L. 15.11.13 21:12| 
 |
Rispondi al commento

Beppe ascoltami per favore. Io sono nato comunista e morirò tale. Questa è l'equazione della mia vita. Partendo da questa premessa, come faccio io a fidarmi di questi post-comunisti che non hanno mai frequentato una casa del popolo, una festa dell'unità o qualche iniziativa per la pace e la solidarietà? Come faccio a fidarmi di questi MINCHIONI maestri dell'inciucio che non hanno fatto altro, per amore della CADREGA (sedia per chi non è limotrofo a Milano-Brianza), che mettersi con la razza peggiore che questo paese abbia partorito: I CIELLINI!!! A casa Beppe, mandiamoli a casa subito. SIAMO NEL LIQUIDO MARRONE... Hasta siempre beppe!!!

angelo scaccabarozzi, borgosatollo Commentatore certificato 15.11.13 20:55| 
 |
Rispondi al commento

..da un commento a lato del filmato di beppe :
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
queste piazza e' fatta per la maggior parte di gente per bene che vuole cambiare il modo di gestione,le piazze di pd pdl sono piazze di accattoni che compaiono per tornaconto personale ! W 5s
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Eposmail ,. Commentatore certificato 15.11.13 20:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe in Basilicata: "Se non era per l'amaro lucano nessuno sapeva un cazzo di questa regione"

:D :D :D !!!!


eh bravo vendola ridi ,ridi dei morti di taranto,mi auguro che i tuoi correggionali ti prendano a calci nel culo e tu sei il primo...

mario futuro, bologna Commentatore certificato 15.11.13 20:31| 
 |
Rispondi al commento

buonasera blog!!!
Se non vinciamo in Basilicata bisognera' incominciare a prendere seriamente in considerazione l'eventulita' dei brogli elettorali, non e' possibile altra giustificazione.
Le piazze sono strapiene per cosa? per uno spettacolo gratis? Non ci posso credere......

ema dell Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 15.11.13 20:18| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non ho parole , solo parolacce stasera. scusate.

francesco indolfi Commentatore certificato 15.11.13 20:10| 
 |
Rispondi al commento

Quello che non capisco è perchè i nostri ragazzi in parlamento non chiariscono la porcata del MES.La bravissima Lidia Undiemi sta facendo una campagna conoscitiva per denunciare questa enorme porcata.Il fatto che l'italia debba sborsare 125 miliardi nel fondo, di cui già 40 versati, per creare un MES che sarà solo a favore delle banche, questo l'unico scopo, è un atto crminale, a meno che la Undiemi dica cazzate.Beppe, se secondo te la Undiemi dice cazzate, faccelo sapere, con parole più educate ovviamente, ma diccelo, e dillo anche ai ragazzi in parlamento.Se non è così, cioè che la Undiemi ha ragione, perchè non lo fai dire ai nostri bravi parlamentari?

cromwell nel suo pugno il destino di un popolo, zena Commentatore certificato 15.11.13 20:06| 
 |
Rispondi al commento

Tutti di memoria veramente corta qui ? ma tanto clamore per vendola il vendolone a nessuno viene in mente un presidente del consiglio .... eletta nelle liste di SEL ?

tino p. Commentatore certificato 15.11.13 20:00| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia, ormai è assente in tutti i teatri che contano nel mondo.
Dal 2014 lo sarà molto di più, soprattutto per via della vendita di Telecom agli spagnoli che hanno portato a casa un colpo davvero fantastico.
La Spagna si sta muovendo benissimo, è il motivo per cui l'abile Rajoy è riuscito a strappare alla Troika la concessione di un deficit al 5,8% (il doppio dell'Italia) mentre l'Italia viene trattata come l'ultima della classe e non soltanto non concedono più nulla, ma neppure accettano di negoziare sedendosi intorno a un tavolo.
Danno ordini e basta.
Talmente incompetente e cialtrona, questa classe dirigente -sia i politici che gli imprenditori- da essere diventata ormai inservibile per i loro stessi sponsor.
La Spagna, invece, pur in mezzo a gigantesche difficoltà e a un quadro sociale di impressionante disagio, sta preparandosi il terreno grazie alla fortuna di potersela vedere con un intero continente brulicante di fermenti, novità e dinamismo (500 milioni di consumatori) come quello dell'America Latina, con il quale condivide la stessa lingua e cultura d'origine -unica eccezione il Brasile- e quindi giocano in casa. Tutto il sistema geo-politico di relazioni strategiche che l'Italia aveva costruito negli ultimi 50 anni con l'Argentina, Cile, Uruguay, Perù, Venezuela, Ecuador e Messico, è andato in fumo in seguito alla disastrosa gestione politico-economica degli affari, vissuta con taglio unicamente coloniale: territori da espoliare a furia di tangenti da dare (e prendere) a governi corrotti, abilmente messi lì dalla Cia.
Non si sono neppure accorti che il mondo era cambiato.
Non hanno neppure preso atto di ciò che stava accadendo in Sudamerica e in Messico, pensando sempre con la vecchia mentalità dell'arroganza democristiana e sono in molti (per non dire quasi tutti) i soggetti politici italiani che oggi si stupiscono delle parole, dei gesti e delle azioni di Papa Bergoglio come se si trattasse di un uomo piovuto dalla Luna. Si tratta, invece, di un

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 15.11.13 19:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualchona sà gli orari del V3D di Genova il 01-12-13?

Riccardo C., Roma Commentatore certificato 15.11.13 19:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DA UN'ORA E PIU' CERSO DI PUBBLICARE QUESTO COMMENTO SU CORRIERE E REPUBBLICA MA NON ME LO FANNO PUBBLICARE:

durante la trasmissione la gabbia di mercoledi sera , su LA7 , d'alema non ha risposto alla domanda: e' vero che la sua fondazione italiani europei e' stata finanziata con 33.000euro dalla SNAI ?
La snai gestisce i video poker, e ha evaso con altri gestori miliardi di euro al fisco, e quindi a noi.
ORA E' CHIARO ?
Quindi pubblicate pure senza paura quanto segue :
SE NELLA PUGLIA VENDOLA E' A LIBRO PAGA DELL'ILVA, E D'ALEMA, FINANZIATO CON 33.000EURO DALLA SNAI, HA SCELTO LA PUGLIA COME SUO FEUDO ELETTORALE: VUOL DIRE CHE IN QUELLE TERRE C'E' DEL MARCIO.
VUOL DIRE CHE LA POLITICA IN PUGLIA E' PURO MARCIUME (ricordate Tedesco e i vari scandali della sanita' regionale?) E BISOGNA FARE PULIZIA, ESTIRPARE LA CORRUZIONE COPERTA DALL'IPOCRISIA DI QUESTI COMUNISTODI

Luis Gonzales, Roma Commentatore certificato 15.11.13 19:53| 
 |
Rispondi al commento

E la diretta da Potenza?

mariuccia rollo Commentatore certificato 15.11.13 19:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NULLA DI NUOVO è SEMPRE STATO COSì, SOLO CHE PRIMA NESSUNO NE PARLAVA.
ADESSO GRAZIE AL M5S SI E SPERIAMO CHE GLI ITALIANI COMPRENDANO, PER IL BENE DI UN POPOLO CHE VUOLE RIAPPROPRIARSI DELLA PROPRIA SOVRANITà.

M.P. 15.11.13 19:51| 
 |
Rispondi al commento

O.T. Ma quante apparizioni pubbliche fa Napolitano in un anno?

Visto che non siamo una repubblica presidenziale, tra discorsi (scritti per tempo) e rare frequentazioni televisive, a quanto ammonta il suo effettivo "onorario verbale" orario???

p.s. penso che se si fanno due conti il primo scandalo della lunghissima serie nella Repubblica italiana inizi proprio da qui....

Un appannaggio spropositato per le solite tiratine d'orecchie morali che nessuno ha mai preso in seria considerazione....tanto più i suoi rappresentati istituzionali..
Ma serve a qualcuno un presidente così? Napolitano o meno? O forse è meglio usare una bella statua imponente per declamare in modo virtuale dei valori che in carne ed ossa nessuno ai vertici sembra possedere più ??

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 15.11.13 19:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il PD ha toccato davvero il fondo. Stefano Fassina,viceministro dell'economia, ospite quasi fisso di Bruno Vespa, ha affossato sul nascere una delle pochissime cose buone che qualcuno aveva proposto di fare: detassare del tutto i redditi fino ad euro 12.000 l'anno. Questo viceministro, scellerato e mostruosetto, al pari dei suoi evanescenti compagni di partito, non ha capito che per una persona che guadagna mille euro al mese essere esentato dalle tasse rappresenta un qualcosa che può restuirgli la possibilità di una vita dignitosa. Certo, per chi guadagna, rectius sottrae alle casse dello stato 20.000 euro al mese (tanto, se non di più, percepisce alla fin fine un parlamentare tra stipendi, indennità, rimborsi e quant'altro)è difficile capire cosa significhi vivere con mille euro al mese lordi e, quindi, con 700 euro al mese netti. Ma stai pur tranquillo, caro Fassina, che a gente come voi ci sarà pur qualcuno che ve lo farà capire e molto presto, spero. Avv. Claudio Cagnli-L'Aquila

claudio cagnoli 15.11.13 19:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il pd è il partito più ipocrita di tutti,racconta balle un giorno sì e l'altro pure,non sono lì per aiutare i cittadini ma per fregarli,non sono l'opposizione a berlusconi ma sono gli alleati

matteo paoletti 15.11.13 19:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SE NELLA PUGLIA VENDOLA E' A LIBRO PAGA DELL'ILVA, E D'ALEMA, FINANZIATO CON 33.000EURO DALLA SNAI, HA SCELTO LA PUGLIA COME SUO FEUDO ELETTORALE: VUOL DIRE CHE IN QUELLE TERRE C'E' DEL MARCIO.
VUOL DIRE CHE LA POLITICA IN PUGLIA E' PURO MARCIUME (ricordate Tedesco e i vari scandali della sanita' regionale?) E BISOGNA FARE PULIZIA, ESTIRPARE LA CORRUZIONE COPERTA DALL'IPOCRISIA DI QUESTI COMUNISTOIDI

Luis Gonzales, Roma Commentatore certificato 15.11.13 19:43| 
 |
Rispondi al commento

UNA SUORA LAICA, INGEGNERE E TEOLOGA SI OFFRE QUALE SINDACO DI TERNI!

Occorre sostenerla!!!!!

È quello che anche Papa Francesco ha chiesto.

Lo puó fare anche secondo il diritto canonico!!!

Sosteniamola sarebbe un colpo straordinario per il M5S.

BEPPE ESPONITI, PRENDI POSIZIONE, UN PÓ DI CORAGGIO!!!

http://www.huffingtonpost.it/2013/11/15/beppe-grillo-suora-sindaco-terni-vescovo-dice-no_n_4281188.html?utm_hp_ref=italy

La Buccioni, quarantuno anni, laureata in ingegneria e in teologia biblica, insegnante di matematica e religione, è una suora laica. Appartiene all’Ordo Virginum, istituzione che formalmente non le impedirebbe di dedicarsi alla politica attiva. Per questo nelle scorse settimane la donna non aveva esitato a impegnarsi in prima persona nelle fila del Movimento 5 Stelle ternano.

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.11.13 19:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SE NELLA PUGLIA VENDOLA E' A LIBRO PAGA DELL'ILVA E D'ALEMA FINANZIATO CON 33.000EURO DALLA SNAI HA SCELTO LA PUGLIA COME SUO FEUDO ELETTORALE VUOL DIRE CHE IN QUELLE TERRE C'E' DEL MARCIO CHE LA POLITICA E' MARCIA E BISOGNA FARE PULIZIA ESTIRPARE LA CORRUZIONE COPERTA DALL'IPOCRISIA DI QUESTI COMUNISTOIDI

Luis Gonzales, Roma Commentatore certificato 15.11.13 19:36| 
 |
Rispondi al commento

Premonizioni

Ho visto in un sogno terribile...
sguardi innocenti fermi e sicuri
tanta dignità in quelle espressioni
ma anche tanta povertà dentro a quei calzoni
pure nelle migliaia di ritrovate donne
sì, proprio loro, quelle ancora con le gonne
Tutti fermi così, inchiodati dalla fatica
ma più che del lavoro da una semplice matita
Voto o non voto, tanto è uguale l'inganno
è cambiato solo l'Uomo, un nuovo tiranno
non importa se è il sorriso la sua l'arma
Lui è lassù e facilmente li disarma
nessun potere nel basso di cambiare una condizione
solo una continua, dura e infinita persecuzione
E non è finita, il sogno continua...
sono a letto tutto tremante e sudato
perchè lo vedo questo popolo al muro allineato
ed è solo una Casta politica che l'ha lapidato
Corpo su corpo senza quasi un lamento
un mucchio di migliaia di persone là sul cemento
Non si contano più le vittime da tante che ce ne sono
Ed è allora che mi sveglio di soprassalto..
Sogno o Realtà...ma se fosse così
ci potrebbe mai essere in futuro un Perdono?


P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 15.11.13 19:34| 
 |
Rispondi al commento

È' l'ora di scendere in piazza!!!
Basta lamentarsi che le televisioni e i giornali non ci rispettano. Non possiamo infamare gli italioti ed aspettare che ci pensi grillo a mettere tutto a posto!
Prendiamo esempio dai francesi. Facciamoci sentire!!!

Michele Grazzini 15.11.13 19:33| 
 |
Rispondi al commento

..il M5S manderà tutti a casa, ne hanno per poco e finalmente gli Italiani saranno liberi di decidere,da loro, i provvedimenti per il proprio futuro, senza questi parassiti sulle spalle.....

pasquino 15.11.13 19:32| 
 |
Rispondi al commento

VEDETE ORA SU REPUBBLICA E CORRIRERE ONLINE LA TELEFONATA FRA VENDOLA E QUELLI DELL'ILVA, TOCCATE CON MANO LA CORRUZIONE:

Ride, questo sciagurato ride, come quegli altri sciagurati della notte del terremoto dell'Aquila. Ognuno per il suo si accingeva alla mangiatoia della corruzione

Luis Gonzales, Roma Commentatore certificato 15.11.13 19:32| 
 |
Rispondi al commento

Giuda, al confronto, era quasi una persona rispettabile. Ne seguissero l'esempio, in senso metaforico o non, gli Italiani ringrazierebbero...

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 15.11.13 19:29| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano. Basta.
ai fatto più danni che benefici.

Basta Giorgio
Basta.
Basta!

psichiatria. 1 15.11.13 19:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Solo per chiarire (e rientra con il tema el post).

Bagnai -
"Fassina è competente ... in diverse occasioni ha fatto analisi condivisibili ... sa che in due paesi diversi, con la sessa moneta, se colpiti da una recessione, la conseguenza per il paese più debole è l'emigrazione, come è stato per il sud Italia ... e il più debole, per aumentare la competitività (non potendo svalutare se continua ad usare la sessa moneta), deve abbassare i salari ... Fassina è consapevole di questo e lo ha detto alla direzione del partito."

In sintesi - il P.D. vuole l'euro e di conseguenza, DIMINUIRE I SALARI. Fassina lo sa e IL P.D. LO SA. Quindi, IL P.D. PRENDE IN GIRO il proprio elettorato.


Fassina, mostrandosi poco perspicace, alla fine ha ringraziato il prof. Bagnai.

So che il Prof. non è in perfetta sintonia con il moV ma continuo a sperare in una collaborazione. Del resto la gran parte dei frequentatori del suo blog sono (siamo) " ortotteri "

mimmo57ddn 15.11.13 19:25| 
 |
Rispondi al commento

Lottare contro questi stronzoni avidi è bellissimo.
La vittoria è vicina.

Davide B 15.11.13 19:24| 
 |
Rispondi al commento

buonasera blog!!!sta venendo giù tutto come previsto!!ad uno ad uno crollano i potenti schifosi e viene a galla la verità sullo sfascio del paese.ma ci siamo noi e lo rimettiamo in piedi.ricordo che fra poco inizia il comizio di beppe da potenza e che mercoledi 20 si discute la mozione di sfiducia verso la cancellieri presentata ovviamente dal M5S!!e ricordo sopratutto che il pd è peggio del pdl e che vinciamo noi!!consiglio nuovamente di riascoltare l'intervento della nostra senatrice luzzi ieri a porta a porta e insisto con i nostri ragazzi in parlamento:andate in ogni trasmissione!!!!insomma c'è chi telefona per aiutare un logresti,chi telefona per farsi una risata e chi invece va nelle piazze e si impegna per i cittadini!!!gli ultimi sondaggi reali,tra la gente,ci danno al 50 x cento e io comicnio a credere che domenica partirà un missile verso le stelle dalla basilicata!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 15.11.13 19:23| 
 
  • Currently 2.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

le connessioni della casta dei poteri occulti mette i miei amici massoni nei posti di comando il vecchio e nuovo sistema funziona cosi garantirsi il potere a vita complimenti a nonni arcano scoperto giuro solennemente che quando smantelleremo questo sistema corrotto sarà il giorno più bello per la parola libertà italia libera da nonni anarchici monarchi in combutta con finanza bancaria europea e casta amici.giudicati per frode e truffa Ligresti connessioni ..cancellieri..letta napolitano dini amato..lobby fondazioni scambi economici potere banche..pressioni..a..frodi azionisti il fattore corruzione è servito....

antony.gentile 15.11.13 19:23| 
 |
Rispondi al commento

PD: Partito Deretano.
Grazie Beppe, la storia ti darà ragione.

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 15.11.13 19:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se x questa gentaglia ingorda mentire è una professione-(sporca)x gli ITALIOTI CHE LI VOTANO DA 60/70 anni non ci sono scusanti e giustificazioni, si puo capire e rispettare la vera ideologia, ma quando anno dopo anno accerti la verità, di essere preso x il culo, o perche ti piace, o perche sei colluso, o perche sei talmente stupido che non vedi ad un palmo del preoprio naso, e allora tutto ciù che ti succede te lo sei cercato, questo è il VERO POPOLO ITALIOTA, marcio nel suo DNA, stronzo, colluso, dipendente da false ipocrite ideologie.QUESTA è GENTE CHE VA SCHIFATA A 360%- INDEGNA DELLA RAZZA UMANA, INCOERENTI, PARASSITI, INVERTEBRATI,PARACULI, INSENSIBILI, IL loro fedito sporco animo non l'anno mai avuto, sono coscienti di deufradare il prossimo rubandigli la dignita' che loro non hanno, si abbuffano e rubano x sapendo che i loro simili --concittadini-- essenddo indifesi manifestano tutta lo loro pervesione di onnipotenza mentale sul proprio POPOLO, sapendo di farla sempre franca, essendo protetti dagli stessi porci, dallo stesso letamaio corrotto, l'attuale esistenza in queste condizioni e molto peggio del mediovevo con la monarchia, almeno si sapeva che era il RE, ATTUALMENTE DI TUTTO IL LERCIUME, dei mentitori quotidiani GIORNALAI, SINDACALISTI DI MERDA -OLTRE CHE GRANDI LADRI, AFFIANCATI A MAFIE E POLITICANTI, INSOMMA UN VERO SCHIFO, il quale si è purtroppo succubi di una schiera di MERDA--l'UNICA SPERAANZA DI SALVEZZA E' IL MOV. 5***** CHE POSSA DARE SPERANZE E FIDUCIA IN UN FUTURO MIGLIORE X LE PROSSIME GENERAZIONI, IL problema GRANDE, COME SFONDARE IL MURO DELLE RESISTENZE CULTURALI, SOCIALI, INTELLETTIVE, E CORRUTTIVE AD OGNI LIVELLO, partitocratico-credo che l'odio e la necessità di vivere porterà il popolo ad una sana e giusta protesta e che sopratt'utto non vota questo letame.
classe 1946

CONAN- CONDOTTIERO Commentatore certificato 15.11.13 19:15| 
 |
Rispondi al commento


A me non viene (comunque) da ridere

Non è facile per me scrivere questo pezzo. Lo faccio con tristezza, rammarico, dispiacere. Ho sostenuto Vendola per più di due anni, ho fatto parte di Sel sin dal suo primo Congresso Nazionale a Firenze. In questo partito, che per me è stato una seconda casa e che ho lasciato a fine Dicembre 2012, ho conosciuto persone splendide, straordinarie, con cui tuttora intrattengo rapporti fraterni. Ho creduto nella cosiddetta «primavera Pugliese», nell’idea di cambiamento, di partecipazione e di alternativa che vide Nichi Vendola – solo contro tutti (come recitava il suo slogan) – protagonista di un miracolo politico: la vittoria – per due volte – nelle primarie del centrosinistra e nelle successive regionali, con la conseguente sconfitta di un ceto politico ancorato alle proprie rendite di posizione e sordo rispetto alle istanze popolari.

Le mie speranze – per un motivo o per un altro – sono state tuttavia disattese. Ma non voglio parlare di questo, del passato. Non voglio riaprire diatribe su quale rapporto si sarebbe dovuto tenere con il Pd o con il PSE a livello europeo. Quello di cui voglio scrivere riguarda la vicenda scoppiata in seguito all’intercettazione telefonica pubblicata oggi dal Fatto Quotidiano, successivamente querelato da Vendola per via del titolo – francamente inaccettabile e fuorviante – che lasciava intendere che il presidente di Sel ridesse dei morti di tumore.

Posto che condivido le riflessioni di Alessandro Gilioli, non spetta a me stabilire se «Nichi» sia innocente o colpevole sul piano giudiziario. Men che meno posso farlo con una singola intercettazione a mia disposizione. Sarà la Magistratura a fare il suo corso e il suo dovere. Lo stesso dovere, però, che si stava limitando a portare avanti quel giornalista di cui effettivamente Vendola rideva. Quel giornalista che lui ha etichettato come «faccia da provocatore». Quel giornalista – di nome Luigi Abbate – che altro non ha fatto che rivolgere a Riva due o

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 15.11.13 19:13| 
 |
Rispondi al commento

Ammontare di scambi tra valute: 4.000.000.000.000 $ al giorno
Ammontare scambi nell'economia reale: 55.000.000.000 $ al giorno
il 99% dei soldi in circolazione non sono legati all'economia reale
Dal 2011 ad oggi: 28 miliardi di euro di maggiori interessi sul debito pubblico
+ 9% aumento disoccupazione giovanile in Italia
Meno servizi, meno lavoro, più disoccupazione

14.000 miliardi quasi regalati alle banche per permettere una gigantesca manovra di speculazione che depredasse i cittadini europei e amplificare il debito fino a un punti di non ritorno per avere un pretesto di rubare tutto il risparmio delle famiglie

E noi dovremmo sostenere ancora i mandanti di questa aggressione pazzesca??

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 15.11.13 19:12| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUANTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO MANCAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA?!??!!?!!??!?!?!?!?!?!?!

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.11.13 19:09| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@fabietto gatti,

ti rispondo per quanto possibile al tuo sottocommento del primo pomeriggio:
tu sostieni di osservare i commenti del blog o i post per renderti conto quella che è l'offerta politica....bhè sbagli link, sito....
questo è un blog e come tale raccoglie pensieri ed idee che non necessariamente rispecchiamo il contenuto ed il lavoro dei ns in parlamento.....

asserisci, inoltre, di essere stato attaccato duramente ed insultato, nonchè, bannato....
capita a molti, anche alla sottoscritta, ma spesso non ci si rende conto di quel che si scrive e si rischia di diventare offensivi pur non desiderandolo...
magari qualcuno si è sentito deriso...
e, in ogni caso, hai avuto modo di riscriverti, magari con credenziali di fantasia, e di esprimere nuovamente il tuo pensiero....questa come la chiami?
io, VERA DEMOCRAZIA....
per il resto, che dire? ti stanno bene i vecchi politici o l'astensionismo?
non possiamo batterci od ambire all'impossibile....
ognuno è responsabile del proprio pensiero e delle proprie "gesta"....
ma quel giorno, non troppo lontano, che dovessi pensare "oddio, ma che schifo di società", fatti un mea culpa!!!!!!!
non potrai certo prendertela con coloro che il cambiamento l'hanno desiderato, bramato fino alla fine della grande partita Italia...
AUGURI!

alnair gru, roma Commentatore certificato 15.11.13 19:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione