Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La Cancellieri e lo scudo di Napolitano

  • 255


Guarda il video
(05:30)
cancellieri_napolitano.jpg

di Paolo Becchi

"Mercoledì sarà discussa in Parlamento la mozione di sfiducia presentata nei confronti del Ministro Cancellieri dal M5S. Cerchiamo qui di riassumere i nodi essenziali dell’affaire Cancellieri. Di cosa accusiamo il Ministro? Di aver fatto pressione, o anche soltanto sollecitato – in modo diretto o indiretto non è dato, al momento, saperlo esattamente – due funzionari della pubblica amministrazione (i vice capi del dipartimento per l’amministrazione penitenziaria Francesco Cascini e Luigi Pagano) a prendere provvedimenti in relazione alle condizione di una detenuta, Giulia Ligresti, la cui famiglia è risultata legata alla famiglia di Annamaria Cancellieri, in particolare attraverso il figlio di quest’ultima, Piergiorgio Peluso. È ormai accertato che, nel corso della telefonata a Francesco Cascini, il Ministro sottolineò il rapporto di amicizia personale che la legava alla famiglia Ligresti. Così Cascini ha dichiarato: «Mi disse di essere amica dei Ligresti, famiglia nota anche perché il padre e due figlie erano state arrestate un mese prima, e un altro figlio era latitante. […] Il ministro ha avuto notizia di un detenuto a rischio non per le sue funzioni istituzionali, bensì per un rapporto privato di amicizia». La Cancellieri ammette: «Mi rendo conto che alcune espressioni possano aver generato dubbi e mi rammarico per aver fatto prevalere i sentimenti sul distacco che il mio ruolo di Ministro mi impone». Annamaria Cancellieri e i funzionari coinvolti continuano a sostenere che questo genere di telefonate, di “sensibilizzazioni” rientrano nell’ordinaria competenza e attività del Ministro: «in almeno 40 casi il ministro Cancellieri mi ha segnalato situazioni di criticità, chiedendomi: Si può fare qualcosa?» (Cascini); «[…] ho agito esattamente nello stesso modo in cui mi sono comportata in molti altri casi. Non ho bisogno di farne l’elenco. Sono tanti e anonimi, più di cento solo negli ultimi mesi» (Cancellieri). Eppure, in questo caso, si è trattato non soltanto di una comunicazione/segnalazione per così dire “istituzionale” – come insiste il Ministro. La difesa del Ministro sposta completamente il punto in questione, richiamandosi a un «umanitarismo» vuoto e puramente retorico: «Le condizioni delle carceri italiane non sono degne di un paese civile, del Paese di Cesare Beccaria», «Ho il diritto di essere un essere umano». Cosa significa tutto questo? Assolutamente niente. Il problema della condizione delle carceri – realmente disumane – non ha nulla a che vedere con un intervento ad personam da parte del Ministro (ed è proprio Cesare Beccaria a insegnarlo). È qui che i conti non tornano più. La Cancellieri ha detto che il suo era «un dovere, un dovere d’ufficio». Ed ha aggiunto «Dicono: ma Ligresti era un’amica… E chi se ne frega». È proprio questo, invece, il punto: di avere aiutato un’amica avvalendosi della sua posizione istituzionale. Il fatto che sussistessero anche le condizioni oggettive per la scarcerazione, ossia il fatto che la Ligresti sarebbe stata scarcerata lo stesso, non vale in alcun modo a giustificare quanto accaduto. Non si accusa certo il Ministro di essere amica della Ligresti, ma, diversamente, di essere intervenuta per tale ragione presso i funzionari contattati. Questo fatto costituisce di per sé, obiettivamente, una forma di indebita influenza sui pubblici funzionari da parte del loro superiore, che deve invece esercitare le sue funzioni al di fuori di ogni condizionamento personale e tantomeno di amicizie. Ma c’è di più. Dopo le dichiarazioni rese in Parlamento, sono iniziati a venire alla luce, seppur alla spicciolata, nuovi particolari: non vi sarebbe stata affatto una segnalazione da parte del Ministro ai funzionari, ma una vera e propria giostra di telefonate (17 luglio con Gabriella Fragni, 19 agosto con Antonino Ligresti, 21 agosto ancora con Antonino Ligresti. E ancora: sei telefonate del marito del Ministro, Sebastiano Peluso, allo zio di Giulia Ligresti). Telefonate che il Ministro, oggi, tenta di giustificare così: Antonino Ligresti era il mio medico, e mi sono rivolta a lui per problemi di salute (ma il Ministro non aveva dichiarato ai pm che era stato Antonino Ligresti a telefonarle per dirle che era molto preoccupato per la salute di Giulia, ancora in carcere?). Non conosciamo il contenuto delle telefonate. Sappiamo, però, che il Ministro, quantomeno, non è stata esaustiva di fronte al Parlamento e neppure di fronte alla Procura. Sappiamo infatti che la Procura di Torino sta valutando se iscrivere il Ministro nel registro degli indagati per aver fornito false informazioni al pm nell’interrogatorio del 22 agosto. E in effetti l’elenco delle telefonate acquisite di recente dimostra che il Ministro ha omesso di raccontare tutto quello che sapeva e ciò sulla base dell’art. 371 bis del codice penale è sufficiente per l’ipotesi d’indagine a suo carico. (*) Può la Cancellieri meritare ancora la fiducia delle Camere, a cui avrebbe dovuto dire tutta la verità?
E soltanto adesso, dopo che la vicenda si sta rivelando per quello che essa è (un caso all’italiana di intreccio tra funzioni pubbliche e rapporti personali, di influenze indebite che diventano “sensibilizzazioni”, di telefonate che diventano “segnalazioni”, di attenzioni che diventano “atti umanitari”), qualcuno oltre al M5S si sta accorgendo che, forse, le dimissioni del Ministro sarebbero un atto dovuto. Così, per quanto timidamente, alcuni esponenti del Pd, come prima Renzi e ora Civati e Cuperlo, hanno fatto presente che sarebbe «utile» che il Ministro, insieme al Presidente del Consiglio, verificasse se «ci sono ancora le condizioni per andare avanti con serenità nel suo ruolo di guardasigilli». Civati propone ora addirittura una sua mozione di sfiducia: ma Pippo, Pippo non lo sa che una mozione di sfiducia c’è già!
In tutta questa vicenda Re Giorgio ha taciuto, sperando che la cosa si sgonfiasse da sola. Quando si è reso conto però che i mal di pancia cominciavano ad esserci anche all’interno del Partito Democratico, ha deciso di intervenire per indicare ancora una volta la linea politica da seguire. Per questo ha ricevuto il Ministro, si è congratulato per il lavoro finora svolto e le ha riconfermato la sua fiducia. Un’ulteriore picconata al nostro ordinamento costituzionale, un’ulteriore intervento volto a proteggere quello che ormai è a tutti gli effetti il suo governo, quello delle larghe intese, un’ulteriore riprova della necessità di mettere in stato di accusa il Presidente della Repubblica.
L’unica opposizione coerente rispetto all’affaire Cancellieri è stata ancora una volta quella del M5S con la sua mozione di sfiducia che sarà discussa mercoledì in Parlamento. Nonostante oggi non si possa che riconoscere la gravità del comportamento tenuto dalla Cancellieri, i partiti – quasi certamente – dopo l’intervento a gamba tesa di Re Giorgio decideranno di bocciare la mozione di sfiducia individuale presentata dal MoVimento. Il Ministro rimarrà allora al suo posto? I partiti si assumeranno, ancora una volta, la responsabilità di mettere tutto a tacere? Se sarà così la casta darà però l’ennesima prova del cancro che essa rappresenta, di quella commistione tra interessi pubblici e influenze private che corrode l’Italia da ormai troppo tempo.


(*) “Chiunque, nel corso di un procedimento penale richiesto dal Pubblico Ministero di fornire informazioni ai fini delle indagini, rende dichiarazioni false ovvero tace, in tutto o in parte, ciò che sa intorno ai fatti sui quali viene sentito, è punito con la reclusione fino a quattro anni.”

Tutte le informazioni su OLTRE V3day. Clicca il banner:
Vday3_oltre

Iscriviti all'evento Facebook e invita i tuoi amici!
Invia i tuoi video su youtube con il tag #OLTREv3day sul tema "Andiamo Oltre!". I migliori saranno pubblicati sul blog.
Partecipa su Twitter con #oltrev3day

Potrebbero interessarti questi post:

I figli di mamma'
Come è umana la Cancellieri!
#CancellieriDimettiti

18 Nov 2013, 11:51 | Scrivi | Commenti (255) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 255


Tags: Cancellieri, carceri, Civati, Cuperlo, giustizia, Letta, Ligresti, M5S, Napolitano, Paolo Becchi, Peluso, Renzi

Commenti

 

Concordo

Nic V., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.11.13 10:49| 
 |
Rispondi al commento

Basta, andatevene, non ne possiamo più!

Nic V., Milano Commentatore certificato 24.11.13 11:31| 
 |
Rispondi al commento

Letta democristiano colluso opportunista, Civati pusillanime, Napolitano manovratore occulto, Epifani arrampicatore di specchi collega di partito di Cichitto. Ma cribbio !!!!!!!!

ITALIANI, SUBITO TUTTI IN PIAZZA !!!!!!!!!!!

GIANNI SOLIA, Torino Commentatore certificato 20.11.13 14:10| 
 |
Rispondi al commento

ABOLIZIONE DEI PRIVILEGI PARLAMENTARI
BLOCCO DEI BENI DEI POLITICI E DEI LORO FAMILIARI
ABOLIZIONE DELLE COMUNITA MONTANE
ACCORPAMENTO MOTORIZZAZIONE PRA
ACCORPAMENTO INPS INAIL ISPETTAORATO DEL LAVORO
ABOLIZIONE DEL CATASTO TENUTO DA VARI COMUNI
CROTE DEI CONTI PROVINCIALE
CONROLLO DEI BILANCI DEI COMUNI, ED ENTI PUBBLICI,
CARCERE PER SERPERO DEL DENARO PUBBLICO
LIBERALIZZAZIONE DEI NOTAI FARMACISTI POMPE DI BENZINA TABACCAI TASSISTI, ECC
MUTUA PUBBLICA PER I GINEOLOGI, CADOLOGICI DENTISTI, ECC
LICENZIAMENTO PER I DIPENDENTI PUBBLICI FANNULLONI, INCAPACI,
UNA VOLTA PER SEMRE INTRODURRE IL MACCHINA CHE UTILIZZA L'IMPRONTA DIGITALE PER I PUBBLICI UFFICI, IN MODO DA ELIMINARE ER SEMPRE LA PIAGA DELLE FALSE PRESENZE
VALIDO ANCHE PER I PARLAMENTARI
TRASFORMARE LA GUARDIA DI FINAZA IN POLIZIA TRIBUTARIA, IN CUI VI SIAMO SOLO PERSONE CAPACI DI SVOLGERE IL PRORPIO LAVORO
DOTTOR COMMERCIALISTI, INGENGNIERI, AVVOCATI, IN MODO D APOTER ELIMINARE PER SEMPRE LA PIAGA DELL'EVASIONE FISCLE, ABOLIZIONE DELLA CAMERA DI COMMERCIO, SERVE SOLO A FREGARE SOLDI ALLE AZIENDE PER POI VENDERI DATI AL MERCATO DELLA BUSINESS INFORMATION
NAZIONALIZZARE LE BANCHE
ECCO LA MIA ITALIA CHE VORREI


santo zumpano, celico Commentatore certificato 20.11.13 12:28| 
 |
Rispondi al commento

Cari signori siamo arrivati allaguerra civile, questi signori eletti nelle fila del centrodestra e contrisinistra, sono solo delle persone che per quasi 50 di storia della repubblica italiana, c hanno preso per il culo. Ormai ho smesso di leggere giornali, telegiornale, tolk show, sono tutti dei falsi messi li dalla politica per distrarci dei veri problemi dell'italIA, siamo alla guerra civile, non ci resta che fare la rivoluzione, perchè cari signori dopo la crisi del 29 abbiamo avuto u seconda guerrra mondiale. Leggete i libri di storia, le crisi economiche portano alla guerra, vedete come partita la rvoluzione francese, perchè avevano aumentato il pane, tutto ilpopolo italiano deve chiedere le dimissioni di questi lestofanti, che non fanno un cazzo in camera se no per icazzi loro ad iniziare dal Presidente Napolitano, ieri ho visto una manifestazoe di poliziotti, vigilidel foco, che erano contrari alla manovra del governo. Be perchè non virifiutato di fare le scorte a sti porci, da 20 anni si è parlato di Berlusconi, credetemi io candanneri i giudici italiani, perchè potevano toglierlo dai coglioni ben 15 anni fa. ora i parla della Cancellieri, ma voi sapete cosa succede in America, per quello che hanno fatto i Ligresti Buttano le chiavi. Sai grillo a volte tu vai a criticare l'America, ma sappi na cosa che l'America è stata fonfata DAi Massoni, dove ogn americano nel cuore a tre parole che sono
FRATTELLANZA UGUAGLIANZA, LIBERTA, non parlatemi dei massoni dell P2, quelli erano affaristi che ancora oggi li trovate in politica nascosti sotto la sigla del PD PDl . Andate in Francia, Inghilterra, dove la massoneria ha educato il popolo secondo certi valori, noterete il senso civico di questi popoli. Caro Grillo mi aspetto dai sui deputati e senatori delle proposte di legge per migliorare il paese, ad esempio:

ABOLIZIONE DELLE REGIONI
STATO PRESIDENZIALISTA (USA FRANCIA)
CAMREA DELLE REGIONI DOVE VIENE ELETTO UN PRSIDENTE DELLE PROVINCIA IN CUI RAPPRESENTA

santo zumpano, celico Commentatore certificato 20.11.13 12:16| 
 |
Rispondi al commento

Civati, quello del "Vorrei ma non posso" e il Sig. Renzie, da bravi democristiani inciuciari, si sono chinati alla volontà del RAIS NAPOLITANO per non sfiduciare la Ministra della Famiglia Ligresti, una vergona solo italiana soprattutto il RE NAPOLITANO dovrebbe vergognarsi per non essersi indignato in merito alla vicenda della Cancellieri...

SI VERGOGNI RE NAPOLITANO, SI VERGOGNI!

MI DENUNCI PER VILIPENDIO, LO METTERO' CON ONORE NEL MIO CURRICULUM

Steve Burst (steveburst), Milano Commentatore certificato 20.11.13 10:16| 
 |
Rispondi al commento

al governo tutti sono complici di intrallazzi privati che chiamano 'politica' ne consegue che nessuno è indagato e/o colpevole.sistema usato e collaudato da 20/30 anni che non porta solo miseria per il popolo caprone votante.cambierà ed anche in poco tempo ! quello che non succede in 40 anni può avvenire in un giorno.

mario di genova, orbetello Commentatore certificato 20.11.13 08:25| 
 |
Rispondi al commento

Non so se sia vero, ma l' altra sera a Piazza Pulita un ragazzo, credo della provincia di Caserta, ha affermato che il verbale della famosa commissione parlamentare nel quale era contenuta tutta la geografia dei territori inquinati nella terra dei fuochi era stato secretato dall' allora ministro dell' interno Napolitano. Se è vero è una cosa gravissima. Ma poi perché avrebbe dovuto apporre il segreto, con quale scusa? C'è qualcuno che ne sa di più e che può chiarirmi le idee? Sembra che sui giornali e in televisione sul punto ci sia la congiura del silenzio.

donatella savasta fiore, torino Commentatore certificato 20.11.13 03:54| 
 |
Rispondi al commento

Questa della cancellieri e' l'ennesima dimostrazione, semmai c'è ne fosse stato bisogno, che siamo governati da truffatori di professione. Vinceranno ancora, otterrà' la fiducia e continuerà' ad amministrare ingiustizia. Sono proprio felice di fare parte di quella schiera di persone che non si fanno prendere per i fondelli. Continuiamo a battagliare, non arrendiamoci mai.

Pietro Paolo Vicario, pietropaolovicario@tiscali.it Commentatore certificato 20.11.13 02:00| 
 |
Rispondi al commento

Io penso solo una cosa: se questo fesso di Letta ci prende per il culo dicendo: "la Cancellieri sono io". Noi ci cachiamo sotto di questi fessi, che mangiano alle nostre spalle, loro con le loro belle famiglie e i nostri figli fanno la fame non hanno un cazzo di futuro e se gli va bene prenderanno uno stipendio da fame. Mentre loro s'ingrassano come porci alle nostre spalle, facendo gli altezzosi non capendo un cazzo, perche è gente ignorante, meschina e farabutta. Perchè cazzo con i miei soldi gli devo far cacare merda d'oro a loro con i loro figlioletti porci. Se viene VERAMENTE un "palle d'acciaio" noi che fine faremo?

rosetta mangano Commentatore certificato 20.11.13 00:49| 
 |
Rispondi al commento

La GABANELLI, col "REPORT", di ieri ha riassunto
tutto quello che racchiude il sistema corrotto e
mafioso della politica collusa con le lobbies e i
clan del malaffare italiano e mondiale!
Il nanetto BRUNETTOLO, il siliconato VENDOLO, il
gargamella BERSANOLO, il mortadella PRODOLO, il
findus LETTOLO,il bamboccio ALFANOLO,il più di là che di qua NAPULITANOLO e la grissina BONINOLA:
Ecco a voi BIANCANEVE ed i SETTE NANI della più
ridicola e corrotta casta politica italica che fa
scompisciare dalle risate i popoli del mondo ma
che fa piangere,disperare e suicidare tanti onesti
italiani!
-Le ville della vergogna di BRUNETTOLO!
-Le risate di VENDOLO sui tumori dell'ILVA!
-Le sovvenzioni a nero dei Riva a BERSANOLO!
-Le scimmie in PRODOLO(non vedo né sento né parlo)
-Le falsità ed incompetenze di LETTOLO!
-La rapina ignorata delle kazake di ALFANOLO!
-Le voglie di dittatura del 90enne NAPULITANOLO!
-Le vergogne di BONINOLA di far parte della banda!
Ci sono anche la matrigna PRESTIGIACOMOLA, la
streghetta ignorante LORENZINOLA e tanti altri
vili e infami personaggi delle favole solo che
questa è la sporca realtà dei politici italici!
Ho provato vergogna,disgusto,orrore e VOMITO al
termine di REPORT(visto registrata da mio figlio)!
Siamo in mano a questi delinquenti privilegiati!
Che Dio ci protegga e Padre Pio ci salvi dai MALI
POLITICI!

peppino . Commentatore certificato 19.11.13 20:23| 
 |
Rispondi al commento

ANCORA UNA VOLTA RE GIORGIONE NON SI SMENTISCE,LUI IL SUPERPARTES LUI IL NEUTRALE PER QUANTO DOVESSE ESSERLO,NON LO E' PROPRIO.PER QUANTO MI RIGUARDA QUESTO PRESIDENTE E'IL PEGGIORE DI SEMPRE,NON SI ERA MAI VISTO UN PRESIDENTE SCHIERARSI COSI APERTAMENTE,E DETTARE LA POLITICA SECONDO LA SUA LINEA,ANTIDEMOCRATICA QUASI TOTALITARIA.BISOGNEREBBE RINVIARLO A GIUDIZIO PER VILIPENDIO ALLA DEMOCRAZIA,SPERIAMO CHE FINISCA PRESTO,LUI E TUTTI I SUOI COMPARI MERITEREBBERO IL GIUDIZIO DEI CITTADINI ONESTI...

virgilio palla, monastir Commentatore certificato 19.11.13 19:02| 
 |
Rispondi al commento

Ieri, 18 novembre, alle ore 18,00 circa, ho inviato un commento afferente l'intervento umanitario del ministro Cancellieri in favore di Giulia Ligresti, nel quale si perorava la sua "incompatibilità con lo stato di detenzione" in quanto la reclusa rifiutava di mangiare. In quel commento dicevo che, chiunque in stato di detenzione si troverebbe in difficoltà e potrebbe rifiutare il cibo. La Ligresti, evidentemente abituata a vivere nella bambagia come tanti ricchi, non riusciva ad abituarsi all'idea del carcere. Forse pensava di andare in villeggiatura? Il commento è apparso per alcuni minuti e poi è scomparso. Potrei sapere per quale motivo? Grazie.

vincenzo D., mola di bari Commentatore certificato 19.11.13 18:56| 
 |
Rispondi al commento

Signora Cancellieri,
siamo il popolo italiano,
ci fai venire i cattivi pensieri
e noi ti attacchiamo.
Pensar che fino a ieri
ci tenevi per mano
ma oggi siamo seri
e perciò ti invochiamo:
Edaudisci i desideri
e porta via il deretano.

Ivan I., Genova Commentatore certificato 19.11.13 17:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Longa manus ligrestorum...
Qualcuno si salva dalla sua "umanizzazione"?
Le istituzioni sono veramente in mano a questa gente?
Compagni, ma che uomini di merda siete diventati?

Wendy Carnemoll, Roma Commentatore certificato 19.11.13 16:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PRESIDENTE, andare alla bocciofila? leggere dei giornali? (anche dei fumetti non fanno male), aiutare i nipotini a fare i compiti o andarli a prendere quando escono da scuola così aiuta pure i suoi figli/e? fare delle passegiate? discutere con gli amici al centro sociale? o in piazza? perchè no, pure in piazza la mattina al mercato?
accompagnare la signora a fare la spesa?
LASCIARE CHE SIANO I GIOVANI A SCEGLERE IL PROPRIO FUTURO? A MIO AVVISO, NON HA LA LUCIDITA' MENTALE PER CAPIRE COSA E' GIUSTO O NO PER LE NUOVE GENERAZIONI, SIAMO FATTI DI CHIMICA E AD 80 ANNI NON SI HA NE LA FORZA MA NEMMENO LA VOGLIA DI CAMBIARE LE COSE, A 80 ANNI SI E' SOLO PER IL QUIETO VIVERE,

saluti

who 73 (magicbus), imola Commentatore certificato 19.11.13 15:03| 
 |
Rispondi al commento

LA DOMANDONA
Oltre a consentire il mantenimento del “posto di lavoro” ai nominati in Parlamento e oltre a favorire ogni genere di Casta, a cosa cazzo serve il governo di “Henry palle d’acciaio”? Provate a rispondere, ma non sarà facile argomentare attorno al nulla.

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 19.11.13 11:01| 
 |
Rispondi al commento

La Cancellier-ata è stata minestra dell'interno con Monti e minestra della giustizia con Letta!
Immaginate di quanti scandali,segreti secretati,
porcherie,malaffari,collusioni,ecc..ha avuto la
possibilità di conoscere di tanti delinquenti del
sistema politico,economico,burocratico,ecc.., di
PEZZI DA NOVANTA E CAPIBASTONE MAFIOSI E MASSONICI
AI VERTICI DEL POTERE GOVERNATIVO ED ISTITUZIONALE
servi delle lobbies e clan P1,P2,P3,P4 ecc..!
La mammasantissima Cancellieri è nella posizione
di RICATTARE TUTTI I DELINQUENTI DELLA POLITICA E
DELLE ISTITUZIONI AI VERTICI DEL POTERE STATALE:
-Con TUTTO il marcio che sa di TUTTI,con TUTTE
le conoscenze e numeri di telefonini importanti
ed agganci della CASTA PRIVILEGIATA CHE CONTA,con
la situazione socio-economico-politica vicina al
punto di esplodere con violenza,le istituzioni al
COLLASSO MORALE,i partiti senza più RISPETTO e
DIGNITA',un 90enne inciuciatore che ha perso il
lume della ragione e della realtà spacciandosi per
DITTATORE FOLLE ED INTOCCABILE imponendo governi
di INTERESSE MAFIOSO E MASSONICO,la TRIADE e le
lobbies finanziarie nazionali e mondiali servi dei poteri occulti di BILDERBERG,ILLUMINATI,ecc..
che gestiscono l'economia e la politica corrotta!
FACCIO UNA FACILE PREVISIONE:
-se la minestra Cancellieri si dimette, colta dal
rimorso e senso di ONORE, TUTTO SI RISOLVE!
-nel caso contrario, TUTTA LA MAFIA POLITICA ED
ISTITUZIONALE COLLUSA E CORROTTA faranno del loro
meglio per SALVARLA da minestra ma NON DALLA
CONDANNA MORALE E SOCIALE DEI CITTADINI ONESTI,
di cui tanti continuano a soffrire perché NON
HANNO SANTI IN PARADISO COME LA LIGRESTI!
Stesso trattamento di favore per il compagno di
merende e lurido infame RIDENTE GAUDIOSO e FALSO
MORALISTA di SEL, servo e prostituto dei PD-occhi,
che dopo aver distrutto la bella puglia, tenterà
di affondare anche l'italia per L'INTERESSE DELLA
CASTA POLITICA LADRA DELLE VILI E LARGHE "INTESE"!
Meditate gente,meditate!

peppino . Commentatore certificato 19.11.13 10:42| 
 |
Rispondi al commento

basta parole, fatelo invece di parlarne soltanto.

Stefano A., Dogliani Commentatore certificato 19.11.13 09:31| 
 |
Rispondi al commento

CASO CANCELLIERI, PER IL PD UNA QUESTIONE DI PALLE
Caso Cancellieri, sarò lapidario: gli uomini del Pd avranno le palle di mettersi contro Napolitano e Letta? In caso di risposta negativa chiudessero bottega. Senza se e senza ma.

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 19.11.13 07:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

”LA POLITICA SERVE SOLO PER FARE GLI AFFARI DI FAMIGLIA”! Il vero Dio ha dimostrato tutta la sua potenza nel salvare i suoi fedeli Discepoli politici che,essendo illuminati Divinamente, hanno propagandato e fatto le guerre mascherate in missioni pace per spianare la strada ai padroni del mondo “America,Vaticano,Israele,Regno Unito” di realizzare la Globalizzazione.Dopo le elezioni taroccate Piemontesi,dove l’ammucchiata si è spartita alla luce del sole il CSM (3PDL-2PD-1Lega-2UDC più premio Vicepresidenza per l’alto merito nel contribuire alla vittoria della spartizione delle poltrone Istituzionali),i grandi Maestri Burattinai non hanno più avuto nessun ostacolo nel pianificare gli eventi che preparavano la strada per fare la terza Repubblica per poter cedere il potere ai loro figli,nipoti e amici fidati.Quindi forti della loro superiorità,dovuta alla potenza del vero Dio gestito dai padroni del mondo e della Santa Benedizione del Vaticano, hanno mandato in onda lo spettacolo della Risurrezione del Messia,avvenuta dopo il mercato delle vacche,il governo della loro salvezza Monti e infine la terza Repubblica con il governo degli eredi (figli e nipoti).Baby squillo,Vaticano e politici fra i clienti.Cari amici,se non volete fare del male ai vostri figli e cari come ho fatto io,non fatele leggere la Bibbia,il Vangelo e i libri che parlano di filosofia Etica-Morale,affinché non si lascino influenzare da ideali che li faranno solo soffrire.Insegnateli di prendere come esempio i politici e le Madonne Escort e piangenti governative,soprattutto di non credere a niente,perché è tutto programmato dai grandi Maestri Burattinai e nessuno può sperare in un domani migliore se non ha una Benedizione piccola,anche solo da un semplice prete di campagna o da un consigliere di un piccolo comune (Dai cellulari delle due ragazzine emergono numeri del Vaticano e dei palazzi romani).Solo la politica ti permette di arricchirti legalmente e di fare affari.Il vecchio Dio era solo immaginario

agostino nigretti 19.11.13 07:04| 
 |
Rispondi al commento

sono proprio belli insieme re Giorgio e non riesco a definirla "donna" A CASA DOVETE ANDARE ne abbiamo le palle piene di corrotti!!!!!!!

juri mancini, jesi Commentatore certificato 19.11.13 00:37| 
 |
Rispondi al commento

Non avete mosso neanche un granello di sabbia

Guido Zappatore 19.11.13 00:01| 
 |
Rispondi al commento

Se desse le dimissioni, come dovrebbe, non ci sarebbe bisogno di aspettare la discussione per la mozione di sfiducia.

Massimo Consolino 18.11.13 23:33| 
 |
Rispondi al commento

LO SCIOPERO GENERALE: se non lo indiconi i sindacati, lo facciamo noi.

Siamo ormai oltre i 10 milioni: basta una sola settimana che noi non spendiamo un euro a far cascare dalle poltrone questi mascalzoni che insistono a calpestarci.

Ogni giorno uno scandalo - oggi ho letto dell'Expo, della Cancellieri da Napolitano, di Caselli che salta le pagine in attesa di un futuro migliore: la festa continua - non se ne può più.

O lo fanno i sindacati lo sciopero generale o lo facciamo noi lo sciopero della spesa.

Facciamo noi intanto LA SETTIMANA DEL RIFIUTO!

luigi francia, luigi@francia.dk Commentatore certificato 18.11.13 23:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutto bene tutto condivisibile, solo una cosa - giusto perché non mi piace essere preso in giro e ci metto un attimo a mollare anche il M5S.

Se avete deciso (come avete deciso credo ormai più di un mese fa) per l'impeachment, fatelo.
Altrimenti non siete credibili.

Claudio Solarino, Milano Commentatore certificato 18.11.13 22:14| 
 |
Rispondi al commento

OT

al Presidente della Repubblica Italiana
GIORGIO NAPOLITANO

Sig. Presidente pochi giorni fa lei ha parlato di clima avvelenato e non sa il perché?

E' la politica dell'apparire, delle menzogne, degli sprechi, delle raccomandazioni a danno di
persone più capaci, dei salvataggi di persone non degne, dell'informazione che non informa, della corruzione, del mettersi a disposizione da parte di persone della pubblica amministrazione di persone chiaccherate o indagate o gia giudicate.

Il cittadino è stufo di pagare persone che non capiscono che la vera solidarietà è l'esempio e
l'onestà.

Le vorrei parlare ma Lei lo conoscerà senz'altro di un suo collega d'oltre oceano

Il Presidente dell'Uruguay Josè Pepe Mujica
che oltre alle parole fa i fatti.

"Mi chiamano povero ma io non mi sento povero.
i poveri sono coloro che lavorano solo per cercare
di mantenere uno stile di vita costoso e vogliono sempre di più"

Vive in una fattoria senza nemmeno l'acqua corrente prendono l'acqua dal pozzo.
(tratto dal Fatto Quotidiano)

E' dell'altro giorno la visita che le ha fatto Papa Francesco.

Come mai la scorta aveva macchine di rappresentanza e il Papa viaggiava con una dignitosa ma non lussuosa Ford Focus.

Credo che questi due esempi possano bastare a far capire ai cittadini italiani cosa è la politica nel nostro paese.

Continui benefici x chi governa e solo sacrifici
per i cittadini che vi mantengono.

Ora se lei intendeva che questo clima avvelenato è provocato dal M***** le dico molto semplicemente che si sbaglia di grosso.

Questo movimento ha nel suo programma la riduzione dei costi della politica tant'è che i suoi parlamentari prendono lo stipendio ridotto,
dando l'esempio agli altri parlamentari, hanno rifiutato anche il finanziamento pubblico.

se parla di clima avvelenato sa benissimo dove deve indirizzare le sue lamentele.

un saluto rispettoso

ed un saluto al M*****

da nessun copy

nessun copy 18.11.13 19:41| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

che peccato,crolla un altra figura istituzionale,siamo proprio nella merda.se il meglio e cosi il resto comè????????
concordo nel votare la mozione del m5s
ma sarebbe più decoroso rimettere le dimissioni ma da subito
se no lo tsunami vi travolgerà
peccato finire cosi
peccato finire in questo modo
povero paese che siamo conciati male

umberto vassallo 18.11.13 18:49| 
 |
Rispondi al commento

Forza M5S, forzaaaaaaaaaaaaa, avanti così che state facendo benissimo...gli italiani che amano ancora questo paese sono sempre più con voi, siete voi l'unica e ultima speranza di cambiare le cose democraticamente in questa martoriata Italia...se fallite voi sarà vera rivoluzione...sarà rivoluzione francese...

Paolo C., Alghero Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.11.13 18:42| 
 |
Rispondi al commento

Ma dove si nascondono i nostri grandi Generali e Ammiragli che hanno giurato FEDELTA' alla nostra Repubblica ?
Possibile che ci lascino defraudare della nostra Democrazia e ci lascino soli a cercare di difenderla ? nessuno ha eletto RE il sig Giorgio , non sarebbe il caso di tirar fuori almeno un po' di amor proprio ?
antonio ferrari

antonio ferrari 18.11.13 18:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Trattasi di gigantesco puttanaio stop Mandarli tutti
a farsi fottere stop Panzona comportamenti inaccettabili stop Cap'è e cazzo gioca fare Richelieu stop nano-cantante procurasi sale, paura ghiaccio invernale frantumi catrame depositato su testa stop Letta scruta orizzonte con binocolo al
contrario stop PD scopre scommesse clandestine su combattimenti galletti stop prposta choc Casini: Luciano Moggi nuovo Ministro Giustizia stop niente
di rilevante da segnalare stop solito merdaio stop

Marino, va bene così? Telegrafico...


www.beppe, siempre

Alfredo Ercole, mjlano Commentatore certificato 18.11.13 18:31| 
 |
Rispondi al commento

VE NE DOVETEEEEE ANDAREEEEEEE basta non se ne può più ..... ma possibile che non si riesca a PUNIRE seriamente chi commette questi abusi di poteri favorendo una famiglia di pregiudicati ???? e lei signora cancellieri sarebbe il NOSTRO ministro della giustizia ???? vada a casa !!!!!

Alfredo Colato Commentatore certificato 18.11.13 18:31| 
 |
Rispondi al commento

Cosa aspetta il buon Dio a chiamare a lui, una volta per tutte, per dargli la giusta punizione celeste che merita, il nostro fantoccio fatto erroneamente presidente della repubblica??? DIO liberaci da lui...non se ne può più di questo vecchio...Chiamaloooooooooooo è urgente...

Paolo C., Alghero Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.11.13 18:31| 
 |
Rispondi al commento

Come diceva il grande Gino Bartali,qui è tutto da rifare.La Cancellieri o chiunque altro,per me pari sono.Scappi dalla padella e rischi di cadere nella brace.Allo stato delle cose è impossibile che questa Casta che ci governa possa autoriformarsi.Dobbiamo aspettare che aumenti la percentuale dei Grillo e dei Travaglio...forse allora si potrà superare la barriera (forze dell'ordine!) eretta a protezione delle caste e e liberare in via definitiva i centri di potere per un nuovo Risorgimento.

gaetano giordano, fiumicino Commentatore certificato 18.11.13 18:17| 
 |
Rispondi al commento

PIU' BREVI, CAZZO!
Siate più brevi con questi cazzi di pezzi. Occorre sintesi altrimenti il lettore dopo un po' lascia perdere...

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 18.11.13 17:57| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

hihihihi,mi chiedo,se voi aveste 1 vicino di casa che è stato in galera cosa pensereste di lui e dei suoi parenti?ci andreste a cenare insieme o essere amici di famiglia?io penso che chi è stato in galera frequenti gente del proprio livello,come si fà ad essere amico del marito della cancellieri sapendo che è 1 ex galeotto?e che gente può frequentare costui?penso che le persone oneste ci stiano ben alla larga,ora vorrei sapere perché fanno ministro la moglie di 1 ex galeotto e la difendono pure?credo che siamo tutti marci e si coprono 1 con l'altro,cancellieri non ti dimettere così gli italiani capiranno ancora 1 volta che merde siete hihihihi

berlusconik 18.11.13 17:08| 
 |
Rispondi al commento

La Cancellieri ...tra i carcerieri

questo deve essere fatto!

p.s. augh, ho parlato

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 18.11.13 16:48| 
 |
Rispondi al commento

Dovremmo portare quel che resta delle salme di Dalla Chiesa, Falcone e Borsellino...(sono solo tre dei tanti veri martiri più conosciuti)...fuori dall'Italia, quasi quasi sarebbe molto meglio lontano da qui, in questo Stato ormai "l'inquinamento" ha portato solo a contaminare tutto, rendendo il Paese pieno di sola terra sconsacrata

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 18.11.13 16:45| 
 |
Rispondi al commento

COME è POSSIBILE PRETENDERE L'ONESTA' DEI CITTADINI, QUANDO CHI DOVREBBE ESSERE D'ESEMPIO NON LO è?
COME è POSSIBILE AVERE FIDUCIA IN UN GOVERNO CHE NON RAPPRESENTA CERTO IL VOLERE DEGLI ITALIANI?
COME POSSIAMO ESSERE OTTIMISTI QUANDO CI PROSPETTANO UN 2014 SENZA RIPRESA ECONOMICA E MAGGIORI TASSE?
COSA STIAMO ASPETTANDO? IL MIRACOLO O IL DEFINITIVO TRACOLLO DELL'ITALIA?

M.P. 18.11.13 16:04| 
 |
Rispondi al commento

LA FOTO DEL POST E' EMBLEMATICA, ITALIA : IL VECCHIO CHE AVANZA......

nazzario tomassetti 18.11.13 15:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ora la ministra e. Figlia di NN
Il vero che un padre c'è l'ha vivo e vegeto
Napolitano

Riccardo Garofoli 18.11.13 15:21| 
 |
Rispondi al commento

buonasera blog.

Chi prenderà il posto della cancellieri?

Giulia Buongiorno??

Si dimetterà prima della sfiducia presentata dal M5S?

Letta-Napolitano la faranno dimettere?

Ma sopratutto, se si dimette, la Ligresti(Malata) torna in carcere??

Allora mi sorge un dubbio che sia stata nominata "ministro" perché amica dei Ligresti?

Si cerca di far capire alla gente, che la giustizia ha bisogno di riforme,che non c'è uguaglianza, chi è ricco può tutto, chi è povero no!e sopratutto chi è perseguitato non vince!!

Forse si vuole creare un alibi per Berlusconi?

Macchina del fango messa in moto?

Oggi Monti intervistato ad "Omnibus la 7" ha dichiarato:
Mi sono candidato nelle precedenti elezioni per non far vincere il PDL. Se avesse vinto oggi avremmo un capo di stato di nome ( Berlusconi ) e un presidente del consiglio del PDL.

I volti non sono quelli, ma secondo me è questo il governo!

Un governuccio messo li, in attesa di che cosa?

Elezioni europee???

Un governo con una faccia tosta da far paura!! Incurante dell'opinione pubblica, quanto mi piacerebbe vedere i veri sondaggi!!
No quei cartellucci che ci mostrano in televiosine!!

Blog non molliamo proprio ora non molliamo!!!


Monica L., RM Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.11.13 14:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fuori dall'Europa chi?
In Germania, un pensionato a 20.000 euri/anno, non paga tasse.
In Itaglia, un pensionato a 20.000 euri/anno, paga 4.200 euri di tasse e gliene rimangono 15.800.
Il Germania, un politico COPIA UNA PARTE DI TESI DI LAUREA, da le dimissioni.
In Itaglia, L'infaticabile "Call Cancell", non si schioda neanche con il tirabuschon.
La Culona, sarà "inchiavabile", ma noi certo che siamo "chiavabili", oh, se lo siamo.

antonio d., Carrara Commentatore certificato 18.11.13 14:50| 
 |
Rispondi al commento

La storia si ripete: Ritorna Forza Italia, nuovi partiti crescono e tutti pronti al doppio e triplo gioco. Obiettivo: fottere quei cretini degli italiani ancora una volta!

A proposito di triplo, è vero che il gioco delle tre carte è nato a Napoli? Allora è un gioco na & poletano! Toh, che combinazione!

La storia si ripete anche con le PUBBLICHE minacce a chi ancora nelle Istituzioni compie il suo dovere e le difende. MINACCE A DI MATTEO.

MISERABILE IL POPOLO CHE HA BISOGNO DI EROI! Aggiungo: e subito dopo averli seppelliti li uccide un'altra volta continuando a votare chi li ha fatti fuori!

Da vertigine constatare il tempo che viaggia all'indietro, ripresenta la stessa forma le stesse facce, gli stessi eventi di 20 anni fa con una differenza: l'Italia nel frattempo è degradata ad un livello che più basso non si può. E gli italiani? Per quanto ancora in apnea sotto montagne di sterco? O sono proprio gli italiani la montagna di sterco? Perché nessuno rileva la gravità delle minacce a Di Matteo che sono minacce a tutti noi desiderosi di uno Stato onesto e democratico, sovrano nel suo ordinamento costituzionale? Perché non è l'argomento principale, perché non suscita sdegno, mobilitazione generale e unanime solidarietà al magistrato e al suo gruppo di lavoro? PERCHE'I RESPONSABILI di questi 20 anni oltraggiosi sono ancora al potere e snocciolano impuniti vecchi e nuovi delitti, tra una minaccia e l'altra, TRA UNA RISATA E L'ALTRA?

RISCATTO SOLO NEL M5S. FORZA MOVIMENTO 5STELLE!


P.S. CANCELLIERI si dimetta subito. Chi l'ha votata? Finiamola di dare il minimo credito e la parola in parlamento a chi lo ha occupato abusivamente!

maria s., ancona Commentatore certificato 18.11.13 14:49| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Cancellieri resterà al suo posto ma come in ogni teatrino politico tutti i parlamentari non necessari alla fiducia voteranno contro o si asterranno per dare l'illusione ai cittadini coglioni di non essere tutti d'accordo mentre in realta sono tutti d'accordo (se la ridono) e poi fanno pure la sceneggiata dei "diversamente concordi" in stile Civati (quello che vota quasi sempre come la Polverini).

La procura non indagherà mai la Cancellieri anche nella remota ipotesi che venga iscritta nel registro degli indagati, perchè se lo facesse troverebbe altro marcio e sarebbe come uno sgarbo al proprio capoufficio.

Incredibile che su centinaia di poveri detenuti per i quali la Cencellieri si sarebbe ILLEGALMENTE spesa non si riesca a sapere UN solo nome, dico UNO SOLO! Sembrerebbe quasi che i funzionari vogliano coprire il loro superiore:
potremmo sapere chi sono stati i fortunelli per i quali la ministra avrebbe fatto pressioni su di loro?
Un comportamento illecito ripetuto centinaia di volte NON diventa lecito ma anzi confermerebbe che nelle carceri esistono cittadini di serie A e di serie Z e che la ministra oltre che bugiarda e ammanicata DISCRIMINA in modo arbitrario i detenuti.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.11.13 14:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chiamate la signora CANCELLIERI con il suo vero nome e cognome, ministro della giustizia italiana, ministro della giustizia italiana,ministro della giustizia italiana!!! e rendetevi conto da chi siete governati.

GIUSEPPE D. 18.11.13 14:26| 
 |
Rispondi al commento

nuovo post

paoloest21 18.11.13 14:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'argomento Cancellieri ha fatto impazzire il web. Twitter era scatenato. Il 31 ottobre "Cancellieri" entrava nei topic trend italiani occupando la sesta posizione, il 1° novembre era terzo,dopo Ligresti, come argomento più discusso di Twitter, il 2 novembre l'hashtag cancellieri era 2°nella top 20 italiana. Chissà se quelli del Pd si sono accorti della propaganda negativa che si facevano?

Uno dei twitter più carini è stato:
"Giulia Ligresti fotografata mentre fa shopping nel quadrilatero della moda. La Cancellieri: Rischiava di morire di freddo"

Immagino che dopo sia andata da Pec. Rischiava di morire di fame?

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 18.11.13 14:19| 
 |
Rispondi al commento

LORO SONO LORO; NOI NON SIAMO UN CXXO.
SE LA VOLETE E' COSI', ALTRIMENTI E'COSI LO STESSO.

antonio d., Carrara Commentatore certificato 18.11.13 14:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

HANNO GETTATO LA MASCHERA !!!:
Le mozioni del m5s andavano e vanno bocciate da tutti!! (sistematicamente).
Tanto che CIVATI ha dovuto dire che per la Cancellieri la presenterà lui stesso!!
PERCHE? Le mozioni m5s vanno sempre disattese!!
BELLA DEMOCRAZIA QUESTA, Vergogna!
Ora vedremo se le mozioni di F.I. di berlusconi (all'opposizione)...verranno anch'esse disattese sistematicamente!!!
BELLA DEMOCRAZIA QUESTA: Vergogna!

silvana rocca, genova Commentatore certificato 18.11.13 14:16| 
 |
Rispondi al commento

Berija-Letta

Avendo a disposizione uno dei piu' efficienti STATI DI POLIZIA del mondo odierno.
Ovviamente lo usa contro oppositori e controrivoluzionari come la Cancellieri.

Deve aver studiato bene le tecniche del Processo di Kafka...

Fabrizio Salvini 18.11.13 14:11| 
 |
Rispondi al commento

Ma non é possibile inaugurare un'iniziativa popolare di raccolta firme per l'impeachement?

aldo nicoli 18.11.13 14:10| 
 |
Rispondi al commento

Possibile che in questo paese, nessun politico abbia il coraggio e la dignitá di dimettersi quando uno scandalo lo vede coinvolto. Possibile che in questo paese nessuno sa prendere esempio da gente come josè Mujica ovvero da chi fa della dignitá e della correttezza nei confronti del popolo un dovere e un obbiettivo personale?

Lorenzo B. Commentatore certificato 18.11.13 14:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ILLUSI:

La cancellieri resterà al suo posto. Ha già incassato l'ok di napo roso capo e palle di neve!

Chi cazzo volete che la mandi via?
CHI?

IL PD? AHAHAHAH AHHAHAHA HHAHAHAHAHAHAH BRAVI ILLUSI!

Come cagnolini seguiranno le indicazioni del pertito. NOn lo aveete capito che civti renzi e cuperlo lo dicono solo per attrarre voti e poi seguiranno le decisioni del PD?

Ma poi i coglioni degli italiani si dimenticheranno e diranno;: eh ma ranzi, eh ma civati. eh ma......

eh ma ANDATTE A FARE I CULO popolo di coglioni!

Ale 69 Commentatore certificato 18.11.13 14:05| 
 |
Rispondi al commento

Il prof Arrigo Colombo del Movim. per la Società di Giustizia
scrive alle massime autorità:

L’Italia è asservita agli USA
La reazione del Governo al caso Snowden è stata debole,non equiparabile a quella dei maggiori paesi europei,mentre si doveva respingere con fermezza quel comportamento spionistico con paesi amici,comportamento arrogante di una potenza egemone che ritiene di poter fare tutto impunemente
Quest’arroganza offre invece al governo italiano l'occasione di cominciare a discutere il problema delle basi militari USA nel nostro territorio: che secondo un rapporto del 2005 sono 113, contando anche le basi saltuarie,gli impianti radar,i centri di telecomunicazione e i depositi di armamenti;sì che solo 4 regioni ne sono immuni,la Valdaosta,l’Umbria,l’Abruzzo e il Molise.Un fatto abnorme.Che non può essere ulteriormente tollerato in quanto contrasta con la Costituzione la quale “ripudia la guerra”.Se si ripudia la guerra non si può offrire alloggio a militari che alla guerra sono destinati e in realtà vi partecipano,come avviene a Vicenza;
ad aerei che ai teatri di guerra sono destinati; ad armamenti che servono per la guerra.
Perché gli USA,con le loro basi e flotte sparse ovunque,sono la nazione più guerrafondaia che esista,hanno profondamente tradito quel Patto delle Nazioni Unite che a suo tempo avevano voluto con forza, e il cui 1° e fondamentale principio e obiettivo è la pace nel mondo
Nel 2° dopoguerra hanno scatenato 5 guerre,Corea,Vietnam,il Golfo,Afghanistan e Iraq,massacrando popoli sovrani,col pretesto del comunismo e del terrorismo,in realtà per una volontà di dominio e sotto la pressione dei produttori di armi,con enorme sacrificio di persone umane,dispendio e distruzione di beni
E queste guerre(eccetto quella del Golfo) le hanno tutte perse
L’Italia non può ulteriormente partecipare a questo scempio.Basta con le guerre,con la produzione di armi e le basi militari in una nazione che vuol essere sovrana e pacifica come dice la sua Costituzione

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 18.11.13 14:02| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione


Dai ancora un piccolo sforzo e crolla tutto!!! Se comincia a cadere un pezzo si porta dietro tutto il resto, come un bellissimo domino.

davide c. Commentatore certificato 18.11.13 14:01| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

il mio regno per un link dove seguire lo spoglio lucano...

non fraintendiamo:)))

paoloest21 18.11.13 14:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che schifo!!! Vai ragazzi mettiamoli spalle al muro sti vigliacchi!!!! Non mollate!!!

Gianluca T. 18.11.13 13:43| 
 |
Rispondi al commento

OT,ma non troppo!
Gratteri a cagato nel carbone....ha detto cose che lo metteranno fuori dalla trasmissione di Faziosostuoino!
Scommettiamo?

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.11.13 13:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

« Il compagno Giolitti ha il diritto di esprimere le proprie opinioni, ma io ho quello di aspramente combattere le sue posizioni. L'intervento sovietico ha non solo contribuito a impedire che l'Ungheria cadesse nel caos e nella controrivoluzione ma alla pace nel mondo.»
Questo il commento di appoggio alla repressione russa per i fatti d'Ungheria del 1956 da parte del nostro Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. Tutti gli intellettuali (quelli veri) del nostro paese ( Silone, Calvino, Vittorini, Sapegno,ed altre decine) avversarono, anche con interventi pubblici i misfatti d'Ungheria, che trovarono l'appoggio politico di Palmiro Togliatti e Giorgio Napolitano. Furono uccisi circa 2.000 studenti ungheresi, quasi come nella strage delle Torri Gemelle del 2001.
Il nostro Presidente ha impiegato appena 50 anni per autocensurasi (l'ha fatto solo nel 2006) per l'opinione che espresse nel 1956 per quei terribili fatti. La lezione non l'ha imparata, nè possiamo aspettare altri cinquant'anni perchè manifesti la sua contrizione, per le sue recenti scelte politiche.

Cara Cancellieri,
in un recente convegno a Napoli, ad un migliaio di avvocati che chiedevano un incontro con Lei per discutere degli insulsi provvedimenti assunti in materia di Giustizia ebbe, irriguardosamente, a dire "Ora ci vado a parlare, così me li levo dai piedi". Se vuole veniamo in cinquemila a parlarLe basta che si "leva dai piedi" .... un avvocato

GIORGIO D., lanciano Commentatore certificato 18.11.13 13:40| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUANDO RIUSCIREMO A RIMPOSSESSARCI DELLA NOSTRA BELLISSIMA ITALIA E RISENTIRCI DI NUOVO ORGOGLIOSI DI ESSERE ITALIANI?

M.P. 18.11.13 13:40| 
 |
Rispondi al commento

L'UNICA SOLUZIONE E FARE UNA MOZIONE DI SFIDUCIA A TUTTO IL GOVERNO NON SOLO LA CANCELLIERI SPERANDO CHE IL DELINQUENTE BERLUSCONI LA VOTI. MINISTRO NON SI PUO' ASPETTARE MERCOLEDI' DIMISSIONI STASERA

MATTEO CIMINARI, CIVITANOVA MARCHE Commentatore certificato 18.11.13 13:39| 
 |
Rispondi al commento

1 - ORMAI STIAMO VERAMENTE TOCCANDO IL FONDO:QUESTI PSEUDO POLITICI DELLE ISTITUZIONI NON SI VERGOGNANO NEANCHE PIU' DELLE NEFANDEZZE CHE COMMETTONO MENTRE SI FANNO RETRIBUIRE DALL'ERARIO DEI CITTADINI.!
2 - HO LETTO CHE ANCHE L'EMERITO PRESIDENTE DELLA REP.NUTRE SILENZIOSI RAPPORTI CON MASSONERIA O ALTRA ASSOCIAZIONE SEGRETA...E' VERO ??
3 - A CANALE ITALIA 83 DI OGGI - 18/11/2013 NEL
PROGRAMMA DIRETTO DAL PROF. MONACO HO POTUTO ASCOLTARE CON MASSIMA SORPRESA DALLA BOCCA DELL'AVV. CARRARO - IN TRASMISSIONE - UNA SERIE DI
SEGRETI PENSIERI ESPRESSI DA 'PADOA SCHIOPPA E
PRODI, OLTRE ALTRI EURODIFENSORI A TUTTI NOTI'
SULLE TRAME ORDITE ALLE SPALLE DEGLI STATI EUROPEI
E - QUINDI - DEL NOSTRO STATO,TENDENTI A FREGARCI UFFICIALMENTE E FARCI ENTRARE NELL'EURO.IN PARTICOLARE HO ASCOLTATO CHE - VOLUTAMENTE - E'
STATO OMESSO NEL TRATTATO L'ARTICOLO CHE PREVEDESSE LA FUORIUSCITA DALL'EURO PER CIASCUNO STATO FIRMATARIO. E CHE CI SONO ANCHE STATI CHE ADERISCONO ALL'EURO I QUALI POSSONO TRANQUILLAMENTE ENTRARE E USCIRE DALLA MONETA SENZA SUBIRE ALCUN DANNO.
SE E' VERO TUTTO QUESTO SAREBBE IL CASO DI DARGLI ALTA PUBBLICITA'. I PARTITI CHE CI HANNO RIDOTTO COSI' DEVONO ASSOLUTAMENTE VERGOGNARSI DI AVER
PORTATO IL PAESE OLTRE CHE VERSO LA BANCAROTTA
ANCHE VERSO L'IMPICCAGIONE FINANZIARIA ED ECONOMICA SENZA POSSIBILITA' DI SALVEZZA O VIA D'USCITA.
ECCO PERCHE IL MOVIMENTO 5 STELLE E' SISTEMATICAMENTE OSTEGGIATO E TENUTO NELL'ANGOLO:
PERCHE' SE RIESCE A FAR LUCE SULLE TRAME NASCOSTE
DAI NOTI DELIQUENTI, QUESTI DEVONO NAVIGARE DI NOTTE VERSO ANTIGUA INSEGUITI DAI PIRATI.
SALUTI E GRAZIE SE MI FORNIRETE UN CHIARIMENTO PER QUANTO SOPRA.

d'addona Crescenzocrescenzodaddona 18.11.13 13:36| 
 |
Rispondi al commento

Tutto verissimo. Ma a me basterebbe molto meno per non volere la Cancellieri come ministra della Giustizia. Mi basta aver appreso,con vera costernazione,che tipo di amicizie abbia scelto e continui a conservare,frequentare,sostenere.
Ammesso e non concesso che abbia frequentato i Ligresti credendoli persone di specchiata onestà, da ministro della Giustizia già da tempo aveva tutti gli elementi per scegliere tra quella frequentazione ed il suo dovere di trasparenza nei confronti degli italiani che il suoi ruolo le impone.

Paolo C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.11.13 13:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GUARDATE OGGI REPORT
SI PARLERA' DI COME FAR SPARIRE GLI UTILI DELLE GRANDI IMPRESE COME L'ILVA PER SVUOTARNE LE CASSE E CHIEDERE AIUTI ALLO STATO ( COME E' SUCCESSO COL MONTE DEI PASCHI DI SIENA E TUTTO E' STATO MESSO A TACERE DALLA MAGISTRATURA E DALLA STAMPA! VEDI ANCHE FINMECCANICA ! ) COME SI DANNO APPALTI PUBBLICI A PARENTI ED AMICI E COME I POLITICI FANNO AFFARI CON GLI IMMOBILI DEGLI ENTI PREVIDENZIALI CHE STANNO IN ROSSO
NON E' PIU' TEMPO DI PIANGERE MA DI SCENDERE IN PIAZZA CONTRO QUESTI LADRI CRIMINALI RIFIUTANDO OGNI MANIFESTAZIONE ORGANIZZATA DA POLITICI E SINDACALISTI PER DEVIARE LA RABBIA DEI CITTADINI CHE INVECE, AUTONOMAMENTE, DEVONO GRIARE VENDETTA CONTRO I LADRI

ECCO I TEMI:
La puntata si intitola: "PATTO D'ACCIAIO"
di Sabrina Giannini

Grazie alla complicità dei poteri forti, ai blandi controlli, alle regole su misura, oggi l'Ilva è una barca alla deriva, con i proprietari, i milanesi Riva, che hanno perso il comando, lasciando le casse vuote. Report farà vedere dove sono finiti i generosi profitti intascati dai Riva grazie alla produzione d'acciaio a Taranto e che avrebbero dovuto investire nel risanamento.

Per la rubrica Com'è andata a finire: "BELLI DA MORIRE"
di Stefania Rimini


A maggio scorso ci siamo occupati di beni culturali e avevamo visto che il mercato dei servizi di biglietteria, caffetteria e il business delle mostre se lo spartiscono 7-8 privati. Ma dove si incassa di più allo Stato va di meno. Nel frattempo una ditta denuncia di aver pagato una tangente al direttore amministrativo in una Soprintendenza romana. E ci sono anche i parenti dei dirigenti amministrativi, tutti a lavorare in Soprintendenza, direttamente dalla Ciociaria.

"CASA BRUNETTA"
di Giuliano Marrucci

Oltre a una grinta da leoni, l'ex ministro Renato Brunetta ha un fiuto impareggiabile per gli affari immobiliari. Dalla costiera amalfitana al parco delle 5 terre, passando per il patrimonio Inpdai a Roma, la storia di un politico col mattone nel cuore.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 18.11.13 13:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

napolitano deve dimettersi o facciamo in modo che si dimetta, adesso raccogliamo notizie della sua vita poco limpida e trasmettiamo a manetta, che la merkel sappia che l'europa gli chieda di andarsene,ma che schifo,è alto tradimento dello stato il suo

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 18.11.13 13:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per Alfredo Ercole
(visto che è cambiato il tema del blog)
Mai stata una fuoruscita del Pd e mai stata una rifondarola.Anche quando ho lavorato un anno al programma di Cofferati per Bologna l'ho fatto chiarendo bene che ero apartitica(non capisco perché tanta difficoltà a capire i cani sciolti!).Ho votato Ulivo come tanti solo perché era una miscellanea di partiti e speravo che da tanti uscisse qualcosa di buono per accorgermi che giorno dopo giorno Prodi non faceva che smantellare il programma comune
Mi spiace quando qualcuno mi infila nella dx o nella sx (categorie ideologiche a cui in Italia non corrisponde più nulla di coerente e che per me sono superate) o ipotizza che io stia in un partito o ne esca.Io non sono mai stata dentro nessun partito.Mi sono sempre considerata anomala rispetto a tutti i partiti e sono sempre stata critica verso tutti, per cui non so proprio come fai a definirmi e a schierarmi
Ho scritto per anni su bellaciao ma postando articoli di critica al sistema prettamente no global,ne sono stata cacciata appena ho cominciato a contestare le stupidaggini che scrivevano contro Grillo (ne scrivono ancora e con una cattiveria unica come nemmeno contro Berlusconi).I no global e i rifondarolo hanno in comune la parte critica al capitalismo,ne divergono sui mezzi di lotta che per molti resta la lotta armata mentre i no global sono pacifisti e infine ne divergono circa l'utopia finale che per RC finisce per essere lo stesso stato dittatoriale dove domina una nomeclatura assolutistica che storicamente è stato lo sbocco di tutte le rivoluzioni socialiste (eccetto le social-democrazie del Nord) mentre i no global hanno sempre parlato di una democrazia diretta dal basso che ha finalmente trovato la sua forma politica nel M5S.
Per ora il movimento mi piace
Non sono d'accordo con le cautele di Grillo sugli extracomunitari. Difendo lo ius soli. Vorrei si parlasse di più di fisco

Grazie dei suggerimenti di lettura

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 18.11.13 13:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ieri pomeriggio, all'imbrunire, piazza del Quirinale con una luce quasi surreale.....alle finestre del Palazzo, le lucine accese...la balconata dalla quale, sullo sfondo, una spettacolare Basilica di San Pietro illuminata...
poca gente, silenzio, eleganza.....
le cucine, al seminterrato, illuminate a giorno,
il palazzo della panetteria....
l'incantevole chiesta di San Silvestro al Quirinale....

ma ora, spiegatemi un pò, perchè questo signore si dovrebbe dimettere??????
per rinunciare a questo ed a tutto il resto??????
e per quale motivo dovrebbe esporsi contro il Governo in carica?????
mah....che illusi!!!!!

alnair g., roma Commentatore certificato 18.11.13 13:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Adesso spero si sia capito il perché il nano voleva una legge contro le intercettazioni.

Attilio Disario, R'dam Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.11.13 13:29| 
 |
Rispondi al commento

Ho sempre pensato che per capire il PD ci volesse uno psicanalista ma che in realtà l’unica figura per dargli un minimo di credibilità fosse una maestra d’asilo non lo avrei mai creduto. I sospetti che i piddini fossero di un infantilismo preoccupante li ebbi durante i giorni di Rodotà, quando in tanti rispondevano ai nostri infiniti tentativi di farli scongelare: «Rodotà è un grande, io lo vorrei come Presidente della Repubblica, ma come facciamo a votarlo, lo avete proposto voi». Io restai allibito e per diversi giorni non rivolsi parola a questi geni dell’ipocrisia, traditori di coscienze, di ideali, mercenari della democrazia, squallidi ingannatori della volontà popolare (non dimenticherò mai i migliaia di elettori del PD che circondarono Montecitorio in quei giorni drammatici e che volevano Rodotà Presidente). Oggi assistiamo attoniti allo stesso spettacolo indecente. Scrive Civati: «Siccome per la serie “gli argomenti più stupidi del mondo” il Pd dice di non poter ‘sfiduciare’ il ministro Cancellieri perché non si può votare la mozione del M5S, segnalo che ne possiamo presentare una noi. Martedì presenterò un testo all’assemblea del gruppo. Così la smettiamo con l’ipocrisia di chi parla di motivi di opportunità politica senza fare nulla di concreto. Non se ne può più». Risponde Renzi, il “buco con la camicia intorno”, chiedendo le dimissioni della Cancellieri prima di mercoledì. Non sia mai dover ammettere un successo del M5S! Il Ministro si deve assolutamente dimettere prima che arrivi in aula la mozione del M5S vero Sindaco assenteista condannato (in primo grado) dalla Corte dei Conti per danno erariale? Anche Cuperlo ha i primi dubbi sull’operato dell’amica dei Ligresti. Benvenuti nel mondo reale ipocriti! Pensate che ci siamo scordati degli applausi scroscianti di tutta la “curva piddina” al discorso della Cancellieri alla Camera di qualche giorno fa? Anche se non lo ammetterete mai perché la frustrazione è una brutta bestia se il Ministro si dovesse dimet

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 18.11.13 13:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se non votano la vostra, voi votate la loro!!

spazio con 18.11.13 13:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UBI MAIOR MINI CESSAT...!!!

http://maestrodidietrologia.blogspot.it/2013/11/ubi-maior-mini-cessat.html

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 18.11.13 13:24| 
 |
Rispondi al commento

TG 5 :

Annullato concorso per mancanza di raccomandati???!!!

GRANDE YTAGLYA!!!

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.11.13 13:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUESTO E' IL PAESE DOVE L'ABUSO DI POTERE NON è PER TUTTI UGUALE.
MA QUANDO,"NOI", IMPAREREMO A GIUDICARE?

M.P. 18.11.13 13:23| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno, ho degli amici che finora hanno sempre votato il pd e che fino a qualche tempo fa erano relativamente contenti di questo governo.
In seguito alla legge di stabilita', e anche della vicenda cancellieri, stanno cominciando a cambiare idea e a dubitare del loro partito.
Mi sembra che questo sia finalmente il momento per provare a convincerli a votare il movimento 5 stelle, spero tanto di riuscirci!

Estremista Sovversivo (kingo), Pisa Commentatore certificato 18.11.13 13:22| 
 |
Rispondi al commento

io dico questo, non ho più parole...

http://www.youtube.com/watch?v=qTxZOAC04RM

nike di samotracia. ., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.11.13 13:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

che bello angelino alfano.se avessi tanti soldi lo comprerei.lo consiglierò ad un amico che ha un ristorante.è un ottimo cameriere.

vito asaro 18.11.13 13:22| 
 |
Rispondi al commento

La Cancellieri ha peccato di ingenuità ,si è fatta beccare. Si dimetterà facile profezia.

Attilio Disario, R'dam Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.11.13 13:19| 
 |
Rispondi al commento

IMPORTANTISSIMOOOOO:

L'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, l'AGCOM, ha deciso di far sì che gli editori e le televisioni possano cancellare in sole 72 ore i contenuti presenti sul web, anche interi siti, senza nessun vaglio della magistratura, con una semplice segnalazione. Con la scusa del diritto d'autore, l'obiettivo ancora una volta è il controllo e la censura dell'informazione libera. Una norma simile non esiste in nessun altro Paese del mondo. Se il Parlamento non interviene, la delibera sarà operativa entro un mese e mezzo.

CLICCATE IL LINK SOTTOSTANTE E CON UN SEMPLICE CLIC FIRMATE LA PETIZIONE. MANCANO UNA SESSANTINA DI FIRME.
NON BASTANO I MASS MEDIA E I GIORNALI COME INTERMEZZO DEI POTERI FORTI PER DISINFORMARE LA GENTE, ADESSO VOGLIONO PRENDERE IL CONTROLLO ANCHE DI INTERNET.
ECCHECCAZZOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
GRAZIE A TUTTI

http://www.change.org/it

Basta DisinformazionePilotata, MI Commentatore certificato 18.11.13 13:19| 
 |
Rispondi al commento

http://www.lastampa.it/2013/11/18/cronaca/regione-sotto-assedio-cota-sconvoca-la-giunta-BpZppI5pSE01xtGSf3LXRM/pagina.html

La goccia che ha fatto traboccare il vaso sono i rumors secondo sui anche sul presidente Roberto Cota e su quello del Consiglio, Valerio Cattaneo, peraltro coinvolti nell’inchiesta fin dalle prime battute, incomberebbe la richiesta di rinvio a giudizio.

Quanto è bastato per mandare in stato confusionale la Regione., che ormai si sente sotto attacco: da parte della Procura, della Corte dei Conti, e dei media. Stamane la giunta, convocata in tempi non sospetti, è stata revocata da Cota a tambur battente: gli assessori, disorientati, sono stati avvertiti uno a uno. Subito dopo, stando a indiscrezioni, il governatore è partito alla volta di Milano

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.11.13 13:16| 
 |
Rispondi al commento

ho visto la foto del bacio dato dalla ragazza no-tav al poliziotto.ma,in fin dei conti,cosa chiediamo?....solo di poter vivere come esseri umani.


COME CITTADINO ITALIANO CHIEDO LE DIMISSIONI IN PRIMIS DI GIORGIO NAPOLITANO E POI DELLA CANCELLIERI E DI LETTA! PER ADESSO!!! NON SI PUÒ VIOLENTARE CONTINUAMENTE LA COSTITUZIONE E LE LEGGI BISOGNA RIPRENDERSI QUESTA NAZIONE VOLENTE O NOLENTE!!! FORZA M5S!!!

Mauro 18.11.13 13:15| 
 |
Rispondi al commento

Nella mia città hanno fatto le primarie del PD .
Indovinate chi le ha vinte?
Su non è difficile: la ex DC!Il nome del candidato mettetecelo voi hahahha....che bravi nè?

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.11.13 13:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

da tempo non siamo piu' un paese civile. In uno stato normale queste cose non devono neppure succedere e se capitano il colpevole "beccato" se ne deve andare subito senza perdere troppo tempo con dibattiti , incontri e mozioni di sfiducia e discussioni varie.
per quanto dibbiamo ancoa sopportare? Ci va bene cosi?


Difficile convincere una Zombie a tornare nella tomba,pardon nella fogna che l'ha generata...forse una bella alluvione,no nemmeno quella,e'troppo rotonda,sta a galla...vuoi vedere che qui ci vuole Borghezio con una delle sue invettive ?
...sono in ansia per la Basilicata.

f.g-torino.

franco graziani 18.11.13 13:14| 
 |
Rispondi al commento


jorge mario ha detto di non andare dietro ai santoni.

angelino non gli ha dato ascolto!

paoloest21 18.11.13 13:13| 
 |
Rispondi al commento

NON SIAMO PIU' IN UNA DEMOCRAZIA !!!
La Cancellieri?
Ma chi l'ha messa lì?
Per quali "demeriti"?

silvana rocca, genova Commentatore certificato 18.11.13 13:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In Italia, adesso, va in onda - come avevo anticipato tanto tempo fa - un disastro nucleare, nella solita disattenzione generale. Tanto la salute pubblica non vale nulla. Si scaricano in mare 750 metri cubi di liquidi refrigeranti del reattore nucleare. Secondo l'Arpat "i limiti di rilascio sono entro i limiti". Una menzogna a buon mercato: infatti per questo genere di inquinamento illimite biologico è mac zero.

Agli esperti delle istituzioni si raccomanda la lettura del mirabile saggio Il mare intorno a noi, della biologa marina Rachel Carson. Questo tipo di danno è irreversibile.

In altri termini: le autorità legalizzano malattie e morte certa per la popolazione. Sono sicuro che non si solleverà nessuno; anche nell'Italia centro-settentrionale sono quasi tutti a cuccia.


http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/search?q=camen

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 18.11.13 13:08| 
 |
Rispondi al commento

Signori, come sapete Silvio Berlusconi è insignito dell'onorificenza di Cavaliere del Lavoro.
Essendosi reso indegno vista la frode fiscale, sarebbe bene fargliela perdere. Mi pare il minimo.
Mi date una mano, che provvediamo?
Le nomine le fa il Presidente della Repubblica, poi la Federazione dei Cavalieri del Lavoro "tiene alto il prestigio".
Angelo

Angelo Menardi, Cortina d'Ampezzo Commentatore certificato 18.11.13 13:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

---- Forza Basilicata -----

adesso facciamo valere i nostri fischi fatti al PIDDI a Matera l'atra sera

forza ... forza ...

saremo la prima regione a 5 *****

Forza

Tommaso S., Tursi (MT) Commentatore certificato 18.11.13 13:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ECCO ITALIANI, QUESTA è LA NOSTRA SCANDALOSA POLITICA.
SCUSATE IL PESSIMISMO, MA QUALE FUTURO PER L'ITALIA?

M.P. 18.11.13 13:05| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
COME LA SOLITO;OTTIMO L'INTERVENTO DI PAOLO BECCHI,MA LA CANCELLIERI DEVE IN OGNI CASO DIMETTERSI
ALVISE

alvise fossa 18.11.13 13:02| 
 |
Rispondi al commento

La DIGNITA è dei poveri.
L'ARROGANZA è dei ricchi.

salvatore castellano Commentatore certificato 18.11.13 13:01| 
 |
Rispondi al commento

Ar grande boootto finale quanto quanto manca??!!

luciano u., roma Commentatore certificato 18.11.13 13:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ok siamo italiani e normale aiutare un amico in difficoltà detto questo si dimetta perché a sbagliato e torno a ripetere che chi è in carcere non è un santo quindi le carceri italiane sono ancora troppo belle andate a vedere le carceri di altri paesi e comunque le persone devono avere paura di andare in carcere non l opposto la legge non ammette ignoranza pensateci ciao

Ale.t 18.11.13 12:59| 
 |
Rispondi al commento

E' difficile giudicare senza una qualche forma di pregiudizio , seppure larvata , l'operato di un ministro per di più della giustizia , incarico della massima delicatezza ! Indubbiamente un parallelo con il caso Ruby c'è , e come . Il senso innato che ognuno di noi ha della giustizia ha avvertito l'incongruenza dei trattamenti diversi che i due casi hanno avuto , anche se per ragioni politiche o di antipatia siamo inflessibili con Berlusconi e indulgenti con la Cancellieri . L'intervento del cavaliere non riguardava una detenuta che aveva scippato decine di milioni agli azionisti , ma solo una presa in carico di una ragazza con documenti non in regola . Mi sembra una differenza non da poco ! Se poi consideriamo che il figlio della ministra era stato beneficiato dalla detenuta di 3-4 milioni di euro per un anno di consulenza e che fossero amici di lunga data , la conclusione che ne deriva e che i pesi e le misure sono a discrezione e necessità dei gestori della politica in ragione di opportunità , interessi e amicizie . Questa desolante commedia ci pone all'ultimo posto nel mondo , svuotando di significato la giustizia italiana .

vincenzo di giorgio 18.11.13 12:58| 
 |
Rispondi al commento

In questa vicenda il lato tragico è che la politica invoca quasi l'intervento della magistratura per indurre il ministro a dimettersi. Ciòè, la questione si dovrebbe risolvere per una ragione tecnica piuttosto che per una ragione di opportunità etica, poichè quest'ultima è roba da sfigati, da poveri illusi, da logorati dal potere che non si è mai preteso di esercitare.

Placido Calabrò, Messina Commentatore certificato 18.11.13 12:57| 
 |
Rispondi al commento

Mi immagino: letta a letto con la cancellieri!!!

spuseta 18.11.13 12:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Napolitano non è più una garanzia, se non dei propri interessi. Non mi sento assolutamente rappresentato da lui, sarebbe meglio che si dimettesse pure lui.

Alessandro La Tessa 18.11.13 12:56| 
 |
Rispondi al commento

il vecchiaccio è a capo di questa politica corrotta che da venti anni ha portato allo sfacelo e alla povertà la nazione ,il vecchio merdoso è un massone, il vecchiaccio è senza nessuna coscienza e vive nel paradosso avvelenando con le sue(sue?) decisioni la vita del paese e poi dicendo che il clima della politica e del paese è avvelenato , l'italia è in ostaggio di gente come il vecchiaccio che crede che con le sue decisioni faccia del bene alla nazione mentre invece la sta uccidendo, il vecchiaccio è il capo di questa dittatura corrotta , chi si oppone al suo volere diventa come un carbonaro dei motti del 1848 ....il vecchiaccio è il capo dei merdosi italiani .


Sono quei "100 anonimi" che hanno avuto l'attenzione della Cancallieri che mi mettono dei dubbi.

Sono politici? sono amici?

Chi sono quei 100?

Vero Vero 18.11.13 12:53| 
 |
Rispondi al commento

Cancellieri:

"cacciarla" o

"accettarla"

se fosse un incidente...

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.11.13 12:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

tutti contro renzie
amici 5 stelle anche se buttiamo nel cesso 2 euro
meglio di quanto pagheremo con il signore delle lobbi e leader destra renzie
renzie è di destra renzie è di destra...........................................................................................

robi berni 18.11.13 12:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono Lucano

ho votato 5 *****

fate tutti come me

Tommaso S., Tursi (MT) Commentatore certificato 18.11.13 12:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ragazzi stiamo calmi perche' Civati promosso ad presentare dal Pd per la sfiducia della Cancellieri e' solo un pretesto per il popolo per delegittimare la mozione presentata dal M5s e quindi romperci le uova per le prossime votazioni Europee.questi del Pd e Pdl sono maligni piu' di quanto sembrano in fine hanno per 50 anni cosi' per salvare troika e casta e guardate il grande massone Napolitano come si comporta

antonio rizzo 18.11.13 12:49| 
 |
Rispondi al commento

dal minipost
Gramellini rincara: "Ma non hai questa sensazione? E cioè che la classe dirigente italiana, come emerge da questa intercettazione, è una grande pappa dove tutti si conoscono e tutti si scambiano favori?

io si, da anni

psichiatria. 1 18.11.13 12:48| 
 |
Rispondi al commento

puah !

che accoppiata disgustosa...
fortuna che avevo già pranzato
prima di vedere
queste due facce da vomito

(meglio la svastica di ieri)

:)

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 18.11.13 12:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

al governo, parlate esclusivamete nel merito, fotovoltaico 100% ed eolico a pale contro rotanti, auto elettriche con le batterie al sodio più performanti, e pile ad idrogeno


Ma non c'è una "TENUTARIA" disponibile a guidare il governo?

spuseta 18.11.13 12:46| 
 |
Rispondi al commento

Speriamo che questa donna trovi un po' di buon gusto e sparisca dalla circolazione ancora prima della sfiducia.
Arriveranno i tempi (col 50% dei voti!) in cui questo cancrena dei favori e corruzione tra politici e potenti e criminali finira'. Che l'onesta' e la cura per il bene publico prevalga! A noi dare il buon esempio.

per quanto riguarda Napolitano, alemno ci si puo' rincuorare che non durera' per un altro ventennio, nel frattempo lottiamo perche si ritorni al rispetto della costituzione a partire proprio dal suo garante il prima possibile.

Paolo S., Sterrebeek, Belgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.11.13 12:44| 
 |
Rispondi al commento

Giusto! Dai, dai, siamo oltre!

Nic V. Commentatore certificato 18.11.13 12:43| 
 |
Rispondi al commento

Quando è previsto lo "SCHIANTO"?

spuseta 18.11.13 12:43| 
 |
Rispondi al commento

Quando prima ho scritto "BRUNETTA TI AMO", mi riferivo ad una brunetta che ho conosciuto ieri.

spuseta 18.11.13 12:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

da questo, ed altri esempi, ho la netta sensazione che in Italia per raggiungere le più alte cariche dello stato è necessario essere collusi

luciano p., mestre Commentatore certificato 18.11.13 12:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non sò se è un bene cacciare la cancellieri.il suo posto potrebbere essere preso da amato(ma chi è costui,il piu grande italiano di tutti i tempi?).amato è un furbo:farà molte più "telefonate" della cancellieri e farà in modo che nessuno se ne accorga.dannazione siamo sempre li:se non li cacciamo in blocco non c'è salvezza.

vito asaro 18.11.13 12:36| 
 |
Rispondi al commento

In uno stato CIVILE e di DIRITTO tale disquisizione non fa una grinza.Ripeto in uno stato CIVILE e di DIRITTO,abituiamoci a tali termini.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 18.11.13 12:35| 
 |
Rispondi al commento

Ci siete tutti?

E allora ri-posto!

¡¡HOLA BASE!!!

O.T. (raramente):

Silvio 'ottimista',
Enriketto 'ottimista'.

Solo i nomi diversi.

Hasta? Pronto!

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.11.13 12:34| 
 |
Rispondi al commento

Adesso più che mai serve un movimento contro questa classe dirigente scaduta e maleodorante,c'è bisogno di una boccata di ossigeno altrimenti l'Italia soffocherà.Nelle ultime elezioni il M5s è stato importante ma nelle prossime dovrà essere determinate ,per spalancare le finestre affinchè entri aria respirabile.

rosanna p., roma Commentatore certificato 18.11.13 12:33| 
 |
Rispondi al commento

Siamo un paese delle meraviglie in un mondo di vecchi. Non ci crede più nessuno. Non ci resta che parlare di una vecchia tartaruga, buona solo per la minestra, che invece qualche vecchia campana intronata ha inteso ministra.

fabio martello Commentatore certificato 18.11.13 12:33| 
 |
Rispondi al commento

Sono convinto che non cambierà niente e nessuno si dimetterà o verrà sfiduciato

Dino ., Bolotana Commentatore certificato 18.11.13 12:31| 
 |
Rispondi al commento

SI DEVE DIMETTERE SUBITO.

Paolo M5S, Palermo Commentatore certificato 18.11.13 12:29| 
 |
Rispondi al commento

Ma vi rendete conto dei salti mortali che stanno facendo nel PD per non votare la mozione del M5S ??
Deficienti integrali !!!!!

walter bassani 18.11.13 12:29| 
 |
Rispondi al commento

Condivido al massimo la mozione di sfiducia individuale contro il ministro della giustizia, la quale ha dimostrato che era ben al di fuori dell'"esercizio delle sue funzioni" e non esercitava certamente il suo incarico d'ufficio.
Si delinea certo il reato di concussione, che come recita L'art. 317 c.p. (codice penale) "salvo che il fatto costituisca più grave reato, il pubblico ufficiale o l'incaricato di pubblico servizio che, abusando della sua qualità o dei suoi poteri, induce taluno a dare o a promettere indebitamente, a lui o a un terzo, denaro o altra utilità è punito con la reclusione da tre a otto anni. Nei casi previsti dal primo comma, chi dà o promette denaro o altra utilità è punito con la reclusione fino a tre anni.".
Ai quali naturalmente andrebbero aggiunti quelli per false informazioni al pubblico ministero punibili fino a 4 anni di reclusione come ha giustamente ricordato il prof.
Le dichiarazioni mi paiono necessarie e scontate.

Giulio Aliberti, Firenze Commentatore certificato 18.11.13 12:29| 
 |
Rispondi al commento

ha solo venduto la sua umanità, la sua morale, la sua integrità

e che sarà mai..?

psichiatria. 1 18.11.13 12:29| 
 |
Rispondi al commento

m5s, grazie di esistere, non ho altro da aggiungere

ermanno c. Commentatore certificato 18.11.13 12:26| 
 |
Rispondi al commento

Se la Cancellieri non si dimette e se il Parlamento non la sfiducia non vi meravigliate......
La Banda Bassotti + 1 colpisce ancora...

Gajah Mada

Gigi C., Seoul Commentatore certificato 18.11.13 12:26| 
 |
Rispondi al commento

Cioà non ho capito....

VI aspettate il BOOM in Calabria?????

Allora non avete capito un cazzo priprio di questo paese!

Ale 69 Commentatore certificato 18.11.13 12:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

un "inganno elettorale"...che ogni giorno di più si sostanzia nei fatti da un governo che racconta che "va bene così"...dall'arroganza di chi vuole occupare le "Poltrone ad ogni costo"....!
Non c'è "alternativa" serve una svolta...un parlamento dove c'è una maggioranza "aliena" al volere popolare..deve essere immediatamente sottoposto al suo "giudizio"..no Deroghe alla Democrazia...!
Perchè non iniziare a parlare di "ammutinamento"?..."ammutinamento civile"..prendiamo "ordine" da un governo frutto di un risultato elettorale con la quale si è formata una maggioranza che rispecchia la volontà popolare con la quale è stata eletta!
Questa maggioranza è "illegittima" poiche è stata
costituita al di fuori delle norme previste dalla legge elettorale.
I partiti che la compongono non sono quelli previsti dalle Liste/Lista elettorali presentate al corpo elettorale,contravvenendo di fatto alle norme stabilite dalla legge stessa..!

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 18.11.13 12:22| 
 |
Rispondi al commento

Lo vedete come sono supponenti e presuntuosi quelli del PD?
Guarda la mozione Civati che ignora con spocchia la mozione 5S.
Non voteranno la nostra e noi non votiamo la loro.
Anzi veniamo fuori dal Parlamento e tutti nelle piazze... a partire da Genova!

Domenico Nucci 18.11.13 12:19| 
 |
Rispondi al commento


o.t.

nel caso il lucano sia amaro...

non disperate!!!

paoloest21 18.11.13 12:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mercoledi vedremo lo schifo assoluto dei partiti,ovviuo ma la gente capisce!!!intanto oggi occhi puntati sulla basilicataaaaaaaaaa beppe!!!!!che ansiaaaaaaaaaaaaaaaaaa.picchio qui un caffè a 5 stelle!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.11.13 12:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prof.Becchi, mi permetta di aggiungere che simili comportamenti sono doppiamente deleteri perchè instillano nelle masse la convinzione che chi va là ( al parlamento ed al governo, intendo ) sarà sempre così, quindi alla fine sono tutti uguali e toglie perciò credibilità a chi, venendo dopo, vuole cambiare le cose essendo moralmente diverso.
Lo vediamo quotidianamente contro il Movimento 5 stelle.

antonella b., Cremona Commentatore certificato 18.11.13 12:17| 
 |
Rispondi al commento

LA richiesta di sfiducia È sacrosanta. Ha richiederla È anche il popolo onesto e "informato". Tuttavia penso che la ministra rimarrà al suo posto, perchè fa parte di una certa "POLITICA". Si quella politica che calpesta sistematicamente il POPOLO ITALIANO onesto. LORO sono in pochi e contano, NOI, siamo in tanti, e no contiamo un...zo.

Diego DellaVega, Sennori SS Commentatore certificato 18.11.13 12:16| 
 |
Rispondi al commento

cosa pretendete da uno che si chiama "FAZIO" puo' solo essere FAZIOSO DI NOME E DI FATTO.

Comunque, come premio lo sodomizzerei.

spuseta 18.11.13 12:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sempre più fiero ed orgoglioso di seguire il MoVimento. Sempre e solo M5S

Franco R, Aulla (MS) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.11.13 12:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OCCORRE ISTITUIRE L'OSTRACISMO, LA "PENA DI MORTE" SOCIALE, IL RITIRO DELLA CITTADINANZA, LA CONFISCA DEI BENI, IL CONFINO IN CAMPI DI LAVORO AGRICOLI, IL CARCERE A VITA, A QUESTI BASTARDI AL POTERE!

Non li si farà? Allora saranno contenti gasparri e la russa, ritornerà il fascismo e, la sua forma più organizzata, il nazismo. Si mantiene il romanticismo e la compassione per i parassiti? Il popolo ne subirà crudelmente le conseguenze.

Impongono l'IMU per regalare 20 miliardi alle banche, o 98 miliardi ai mafiosi delle slot machine...

Occorre istituire, costituzionalmente, la confisca dei patrimoni dei banchieri e finanziari che provocano la disfatta sociale. Così nessuna corte si regola come per le pensioni d'oro.

equitalia dovrebbe essere inquisita per istigazione al suicidio, nelle figure dei responsabili che, "viste le vigenti leggi", hanno istituito le pratiche vessatorie di esazione. Sono uomini non macchine, andrebbe ravvisata la fattispecie di crimine contro l'umanità. Pure Eichman e Priebke dicevano che aveva solo rispettato gli ordini!

Anche solo per capire minimamente la logica bancaria, basta vedere come chiamano i crediti non più esigibili: sofferenze bancarie!

gennaro esposito 18.11.13 12:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

""“Chiunque, nel corso di un procedimento penale richiesto dal Pubblico Ministero di fornire informazioni ai fini delle indagini, rende dichiarazioni false ovvero tace, in tutto o in parte, ciò che sa intorno ai fatti sui quali viene sentito, è punito con la reclusione fino a quattro anni.” ""


nel caso ""chiamate roma 3131""..:)))

paoloest21 18.11.13 12:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Al gauleiter Napolitano ed al suo portavoce Letta nipote dà un fastidio terribile che ci sia (per la prima volta dal 1994) una OPPOSIZIONE in italia, senza la quale col cavolo che la Cancellieri sarebbe stata rottamata (e poi voto palese su berlusconi, etc. etc.).
Cose che capitano quando c'è l'opposizione del M5S. Cose che NON capitano quando c'è l'opposizione da gatto siamese del PD o del PDL, o di tutti e due, o di nessuno dei due. Tanto è lo stesso, sono MERDA SECCA.

Michele Giaculli, Manduria Commentatore certificato 18.11.13 12:05| 
 |
Rispondi al commento

A quei rappresentanti dello Stato che lavorano per i loro interessi privati.
Lettera al presidente
Me presento.
Songo 'o Zulù, salutammo Presidente
dovete perdonare il tono “fuori” è un pò pesante.
Presidente
è importante:
me s'è chiavato ncapa nu penziero e me turmenta.
Siente:
tu manco me canusce, però tu me rappresiente
a me e a tanta ggente
e 'o prubblema è proprio chisto: 'a ggente.
Saranno 15 anni ca sorrido a tutte quante, suadente
Zulù nun è cattivo, drogato e nemmeno delinquente
ho capito
vi siete spaventato
'o ricchino, 'o tatuaggio
e 'o stracazzo ch'he cacato
... Presidente sentite
io nun me firo chiù
me sò scucciato
'e spiegà che cazzo tengo e pecché sò 'o cuntrario 'e ll'ate:
è capitato.
Na cosa piace a ll'ate?
e pe mme è na ddio 'e strunzata.
E allora rispunnite, rispunne maledetto:
pecché 'o strano songh'io e nun è strano nu cadetto
o nu tipo in doppiopetto
o 'o banchiere c' 'a valigetta.
Maledetto il tuo dio, chi cazzo te l'ha detto
che 'o stabbilisce tu chi fosse stuorto e chi diritto?
Presidente, è chiaro il concetto
me siente?
Cerco nei miei pensieri
e vedo di capire se
ho bisogno di te
ma la risposta è...
stai lontano da me / vutte 'o sciato a ppunente
signor presidente
stai lontano da me / vutte 'o sciato a ppunente
signor presidente.
Il concetto, presidente
è che ncuorpo tengo 'a guerra santa
e ncapa nu pruggetto assaie distante
'a chello ca pienze tu e 'a chello ca penza tutt' 'a ggente
che t'ha fatto presidente.
Io nun t'aggi' 'a spiegà niente
io faccio 'o musicante
e ttengo cumpagnia c' 'a vocia mia
chi tene 'o piatto vacante
si ttu, 'o presidente.
È ccomme si tu fusse nu servizzio ca io nun ne songo utente
he 'a venì addù me gentilmente
m'he 'a spiegà pecché, gentilmente
essa stà cu tte, gentilmente
che ne vene a me, gentilmente
e si a me nun me ne vène niente
gentilmente
Presidente
muollame, vattenne e votta 'o sciato a ppunente.
votta 'o sciato a ppunente
votta 'o sciat

Luca 18.11.13 12:05| 
 |
Rispondi al commento

che debba andarsene a casa lo si sa' da troppo tempo. concordo nel dubbio di chi verra' dopo!....
comunque un bel impeachment a re giorgio ci sta a pennello.

FORZA M5S .......AVANTI TUTTA

fabio v., torino Commentatore certificato 18.11.13 12:03| 
 |
Rispondi al commento

è out,ormai...
ma, come diceva veronica:) chi verrà dopo sarà peggio!!

augh!

paoloest21 18.11.13 11:58| 
 |
Rispondi al commento

la cancellieri si dimetterà prima di mercoledi.chi prenderà il suo posto?

vito asaro 18.11.13 11:57| 
 |
Rispondi al commento

La bocceranno e la faranno pure passare come martire e noi come fascisti!

Statene certi!

Ale 69 Commentatore certificato 18.11.13 11:54| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori