Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Le banche italiane e Alien

  • 592


alien_banche.jpg

>>> Oggi dalle 11 la diretta streaming di V3DAY - OLTRE sarà trasmessa sul blog per permettere a chi non può partecipare dal vivo di poter seguire l'evento. Tutti possono interagire in tempo reale con la piazza con l'hashtag #andiamoOLTRE: mandate le vostre foto, i vostri video, i vostri pensieri da tutta Italia. Per chi sarà in piazza: ricordate di portarvi guanti e cappello! Vi aspetto domani a Genova in piazza della Vittoria a partire dalle 11 per andare OLTRE!<<<

Le banche italiane hanno al loro interno un mostro che si chiama titoli pubblici. E' come Alien all'interno del vice comandante Kane prima di uscire all'ora di pranzo. Un mostro che vale 396 miliardi di euro in pancia alle banche e che finora è stato considerato privo di rischio. I portafogli di titoli di Stato detenuti dalle banche non sono mai stati valutati in funzione dell'andamento dell'economia del Paese emittente, ad esempio dall'ipotesi di un suo possibile default. Il loro valore è "risk free". Il reale valore di mercato dei titoli di Stato non è preso in considerazione. Eppure, come sa chiunque venda i suoi titoli per problemi di liquidità, in questo periodo il valore può essere molto diverso da quello di acquisto, anche del 20/30% in meno. Le banche hanno comprato quantità spropositate di titoli pubblici per almeno due buoni motivi. Il primo è sostenere l'indebitamento dello Stato italiano ed evitare che le aste andassero deserte. Il secondo che i titoli, considerati senza rischio, possono essere dati in garanzia alla BCE in cambio di liquidità. Come lo hanno fatto se non avevano soldi? Attraverso il meccanismo dell'LTRO con cui la BCE ha prestato alle banche europee per tre anni più di mille miliardi di euro. Chi ha finanziato l'LTRO? Gli Stati europei. Sembra un quadro di Magritte. Se i titoli pubblici presenti nelle banche fossero considerati a rischio il loro valore diminuirebbe e dovrebbero ricapitalizzare, impresa quasi impossibile per la mancanza di capitali. Questa ipotesi diventerà realtà con i cosiddetti "stress test" voluti dalla BCE che prenderanno in considerazione le prime 128 banche della zona Euro dal 2014 valutando per la prima volta anche il rischio titoli. In effetti se esiste il rischio nazione e una banca ne detiene i titoli, allora esiste anche il rischio nazione dovuto ai titoli. Prima ancora dello "stress test" della BCE è intervenuta la Standard & Poor's che ha ipotizzato il declassamento delle Generali per l'eccessivo portafoglio di titoli pubblici italiani. Alien sta per uscire. Quale sarà la prima banca a emulare il vice comandante Kane?

Tutte le informazioni su OLTRE V3day. Clicca il banner:
Vday3_oltre

Iscriviti all'evento Facebook e invita i tuoi amici!
Invia i tuoi video su youtube con il tag #OLTREv3day sul tema "Andiamo Oltre!". I migliori saranno pubblicati sul blog.
Partecipa su Twitter con #oltrev3day

Potrebbero interessarti questi post:

Draghi mago Silvan
Il debito dal nulla
20 miliardi di euro dei cittadini alle banche

30 Nov 2013, 12:00 | Scrivi | Commenti (592) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 592


Tags: Alien, banche italiane, BCE, debito, Draghi, euro, Europa, LTRO, Standard & Poor's, UE

Commenti

 

Ormai non è più il loro tempo e i denari a cui s'aggrappano nella corruzione si stanno volatilizzando tra l'ira dei popoli che non si curano più di quanto è scritto sui quotidiani o e trasmesso dalle televisioni. Quando un popolo rimette in funzione il proprio cervello avviene lo stravolgimento generale perché il pensiero è energia allo stato puro. Le “...istituzioni di potere di qualunque chiesa e nazione esse siano ...” non istruirono forse nei secoli gli “...adepti...” alla scuola della corruzione? Quale altra istituzione italiana s’avvide che la corruzione è la peggior bestemmia che l’uomo possa compiere secondo quanto fu scritto nei Testi Sacri di tutti i tempi? Oggi non sta forse emergendo tutto questo abominio rendendosi ben visibile e manifesto allo sguardo degli svegli?
La contingenza monetaria europea trascina i paesi corrotti e quindi moralmente deboli nel baratro dell’oscurantismo medievale.
Per contro, oggi si è in una riflessione temporale simile a quella che fu nel 1939 ma quella odierna, sembra possieda un carattere opposto assolutamente inaspettato e indesiderato dai potentati mondiali precostituiti in quanto, ciò che si sta verificando a livello planetario è come l’immagine riflessa in uno specchio di quelli che furono i prodromi del secondo conflitto mondiale. Gli eventi, già manifesti allo sguardo degli uomini attenti, sono iniziati da un quarantennio e stranamente oggi sfuggono al controllo dei potentati europei e mondiali proprio come fu agli albori del secondo conflitto mondiale.

Pier Luigi Tenci, Torino Commentatore certificato 26.02.14 23:16| 
 |
Rispondi al commento

A costo di sembrare ripetitivo nei prossimi mesi argomenterò sempre,,dicendo che bisogna fare una legge elettorale al più presto se possibile sul modello dei sindaci in modo da poter garantire la governabilita', alle elezioni Europee votare M5S in modo che nel parlamento europeo riesca a trascinare sulla propria linea politica i partiti o movimenti europei che non condividono questa scellerata politica economica che sta affamando e facendo arretrare sia sotto l"aspetto economico che dei diritti milioni di cittadini Europei.Cari concittadini Europei se non riusciamo a leggere che i poteri forti con questa politica economica stanno affamando noi e le future generazioni la colpa sarà, solo nostra.Non possiamo e non dobbiamo mandare al potere personaggi che con questi poteri forti sono pappa e ciccia ,e che se ne fregano di una parte dei cittadini Europei mentre l'altra parte sta sempre con la pancia piena.E' una questione di pura sopravvivenza!!!!!.

Stefano 03.01.14 09:04| 
 |
Rispondi al commento

Forza WORCOM

WORCOM forum Commentatore certificato 02.01.14 22:19| 
 |
Rispondi al commento

Grazie M5S


UNA DOMANDA x TUTTI (4a Parte).

la possibilità di tirare un terribile calcio di rigore. Chiedendosi ancora come possa essere stato possibile, gli attori delegati del rimanente (si fa x dire) 85% stanno a guardare se questo calcio di rigore sarà veramente calciato.
Eccoci spiegare Goldman Sachs che definisce una interessante novità in M5S, si vedono bene da attaccare il M5S vedi mai che spostino qualche equilibrio. Tanto sanno benissimo che il M5S, comunque vada la prossima tornata, non sarà mai più così determinate come ora, neppure con il 40%. Ma state pur certi che dietro l’ufficialità avranno già impegnato fior fiore di analisti per capire come sia stato possibile il fenomeno M5S e stanno già trovando l’antidoto perché ciò non accada altrove. Adesso si può tornare hai tempi dei “duri e puri” (ne vedo molti nel BLOG), ci faranno discutere ore ed ore su punti sicuramente importanti ma irrilevanti (per il potere). L’ abolizione dei rimborsi elettorali per esempio, vale davvero la posta in gioco? Troppe cose verranno fuori in futuro, vedrete quanta luce sarà messa su tutte le contraddizioni che ci saranno. Il futuro sarà comunque in salita qualunque scelta si faccia.
Ma la domanda che dobbiamo chiederci è solo una:

VOGLIAMO O NO TIRARE QUESTO RIGORE?

Altro che appoggio solo su rimborsi, legge elettorale o poco altro. Occorre andare tutti insieme in Europa con altre proposte e ridiscutere il fiscal compact che di fatto smartella il modello di stato sociale (europeo) che conosciamo. Si riformi profondamente su basi più libere e solidali questo paese, nessuno e’ riuscito fino ad ora a farlo PERCHE’ A NESSUNO E’ STATO CONCESSO DI FARLO. Pensare davvero che i politici del passato siano stati tutti incompetenti è da ingenui per non dire di peggio. Istituire una banca pubblica che raccolga e faccia credito SOLO all’economia reale e l’impresa più difficile che si possa compiere, pensate lo si possa fare da soli? Si porti a casa riforme che siano davvero (vai5)

Simone B., Rimini Commentatore certificato 09.12.13 23:48| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE ALLA DISINFORMAZIONE.

Purtroppo Letta &Co sono solo alcuni dei tanti SERVI del potere.

Il tema della struttura BANCARIA e di conseguenza di quella finanziaria è la MADRE di TUTTI I NOSTRI PROBLEMI.

Esempio il problema della crisi del lavoro attuale in Europa NON è L’EURO (il cui passo è costato molto) ma la politica della BCE (conseguenza di quella di FED) che tiene un tasso a 1.35 USD.
Se fosse 1:1 ecco che avremmo quello che i fanatici del FUORI dall’EURO e W la LIRA auspicano (PERCHE' CONVIENE SOLO A LORO).

CHIEDETEVI perché non si fa nulla in tal senso e cosi ovvio (basta stampare un po’ di moneta) e perché adesso sono cosi tanti quelli che vogliono smontar l’EURO?

CI PRENDONO PER I FONDELLI.

Perché il M5S non fa un operazione di cultura storica sul tema e ci racconta il problema dagli inizi? (isola Jekyll 1913)

Nessun MEDIA nazionale lo ha mai fatto in un secolo (p.f. CHIEDETEVI PERCHE)
Gli interessi dei vari Rothsch. ecc, in Italia sono tuttora enormi.Inoltre la partita va vista a livello globale (non solo italiana).
Un governo con elementi che solo mettono in dubbio tale sistema non è tollerato (in nessuna parte del mondo).

Perchè anche il M5S non ne parla?

State sicuri che CON o SENZA Euro fra pochi anni la sanità anche in Europa non SARA’ più PUBBLICA. Dopo di chè sarà impossibile tornare indietro…

Dopo Berlusconi abbiamo RENZI grande conquista.
Se si voleva fare una Banca Pubblica che avesse raccolto risparmi privati e finanziato solo il mondo reale (imprese e famiglie come ovvio fare) mi viene da dire che qualche possibilità in più c’era con Vendola e Bersani.

MA GUARDA CHE STRANO, quella parte di mondo retaggio del 1900, oggi è scomparsa e non sarà mai più una minaccia. Ma FORSE è STATA solo una coincidenza in fondo erano così incapaci…

Il nostro Domani si chiamerà Forza SILVIO, BEPPE e RENZI.
Auguri a Tutti

Guardate

http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=AsoYXIDVQQw

Simone B., Rimini Commentatore certificato 09.12.13 23:31| 
 |
Rispondi al commento

Tutti siete abusivi, destra sinistra e 5 stelle. Restituire i soldi delle ultime 3 legislature stipendio rimborsi e niente vitalizi.

gianni gallisai 07.12.13 18:43| 
 |
Rispondi al commento

il governo ha già trovato un altro canale per far contente le banche. L’ultima invenzione è l’acquisto del 59% della Sia, azienda che fornisce servizi finanziari avanzati.Gli acquirenti,Il Fondo Strategico Italiano, F2i Sgr e Orizzonte Sgr.. I venditori, che si portano a casa una somma pari a l’intero capitale della Sia 765 milioni. A far cassa sono Banca Intesa San Paolo , UniCredit , Banca Monte dei Paschi di Siena e Bnl.

Vincenzo A., Milano Commentatore certificato 04.12.13 09:42| 
 |
Rispondi al commento

La questione monetaria
La crisi che attanaglia gran parte dell’umanità non è ciclica ma strutturale e non potrà mai essere superata senza rimuovere le cause dalle quali deriva. La causa fondamentale è la sottrazione di valore al lavoro produttivo. Per
questo motivo sono peggiorate le condizioni di vita di almeno quattro quinti della popolazione mondiale e si sono ridotti consumi, vendite, produzione ed occupazione. È, dunque, la stessa struttura del sistema, il modo in cui sono
organizzati i rapporti umani, a provocare la crisi. E prima o poi è così ad Est come ad Ovest, a Nord come a Sud. È solo questione di tempo.
Non è possibile eliminare questa causa finché la maggior parte di noi non ne percepisce e riconosce la necessità. Quindi, è logico prevedere il progressivo aggravamento della crisi fino a quando ci travolgerà. Ma, prima che accada, forse si può intervenire per sostituire il mezzo con il quale si è provocata questa situazione critica che sta ormai superando la sostenibilità del sistema
umano ed ambientale. Come tutti sanno, dollari, euro, yen, sterline, franchi, yuan, rubli, pesos e
tutte le altre valute nazionali ed internazionali, compresi i diritti speciali di prelievo (DSP) del Fondo Monetario Internazionale (FMI), sono monete a corso legale. Le monete a corso legale sono da tempo prive di valore reale, perché non hanno alcun valore intrinseco e non rappresentano alcun bene esistente. Banconote e titoli di ogni specie denominati in moneta legale sono come finte cambiali che non saranno mai pagate. Del resto, se questa moneta avesse un valore reale non ci sarebbe bisogno del corso legale. A che cosa serve la moneta legale? Serve a sottrarre ricchezza all’economia reale (la produzione di beni e servizi per soddisfare bisogni) ed a finanziare
gli stati, provocando un’enorme concentrazione della ricchezza ed un forte indebitamento degli stessi. Così, chi controlla la moneta controlla la maggior parte della ricchezza e gli stessi stati.

carmine felice, campobasso Commentatore certificato 03.12.13 20:40| 
 |
Rispondi al commento

Ristrutturazione del debito pubblico

Il debito pubblico italiano è enorme. È servito per finanziare una burocrazia inefficiente, una forte corruzione, spese del tutto inutili e spesso per distruggere (come le spese militari) invece che per costruire.
Questo debito pubblico deve essere eliminato anche attraverso un prelievo sui patrimoni di fonte illecita, come l’indebito arricchimento, e nello stesso tempo bisogna eliminare le spese non necessarie al benessere comune della popolazione.

carmine felice, campobasso Commentatore certificato 03.12.13 20:30| 
 |
Rispondi al commento

i soldi dell'LTRO moneta degli Stati? ma quando mai? sono soldi che la bce ha creato dal nulla esattamento come io digito questo mex...

ludwig375 03.12.13 17:55| 
 |
Rispondi al commento

Democratici NON moderati unitevi !

Abbiamo capito cosa significa moderazione, farsi moderatamente i cazzi propri, alla Razzi per intenderci.
Strani esseri questi "moderati" assomigliano tanto a quegli animali predatori con alta capacità di mimetismo opportunista.
Li odio con tutto il cuore, più spregevoli delle iene, si incuneano silenziosi e inoffensivi come un tumore per poi accampare diritti che non hanno.
Attenti solo al loro ombelico sono quelli che dopo una catastrofe niente hanno visto, niente hanno sentito, sono quelli del "non si poteva immaginare".
Sono i nostri nemici più pericolosi perché non dichiarati, passano inosservati come una serpe su un albero.
Dante si era accorto degli ignavi ma non dei "moderati", in caso contrario avrebbe aperto un girone apposta.

Kasap Aia, Cifre, borgo virtuale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.12.13 17:27| 
 |
Rispondi al commento

Manca la sovranità monetaria che da coglioni abbiamo regalato alla bce.
Le banche hanno tutte in pancia titoli tossici, crediti deteriorati (ovvero regalie agli amici) e immobili con stime valutarie assurde:
in breve CONTI TRUCCATI per nascondere i soldi rubati nel corso degli anni.
Ora l'Europa vuole fare dei controlli ma sinceramente non credo che controllerà un fico secco altrimenti dovrebbe dichiarare il fallimento del 90% delle banche italiane ed europee.
Problema: dove mettere i soldi perchè siano al sicuro da banche sull'orlo del fallimento e da un governo con istinto cleptomane?
spenderli!
l'oro non è l'unico bene rifugio, esistono anche altri metalli e beni per investire, comunque ho paura che i soldi in Svizzera o addirittura dentro il materasso siano la triste soluzione più ragionevole per chi non ne ha molti e non vorrebbe restare senza del tutto.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.12.13 14:27| 
 |
Rispondi al commento

Grazie per la bella giornata. Ho seguito in parte in tv su la7 l'evento e devo dire che molti dei messaggi del m5s sono passati abbastanza bene. Alla prossima!

Samuele Salis 02.12.13 07:42| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, oggi mi sei piaciuto più di altre volte. Tu dici tantissime cose giuste ma, spesso, nel modo sbagliato. Oggi sei stato quasi perfetto. Continua così e conquisterai anche i voti dei tantissimi moderati delusi da una politica che ha cambiato nome (oggi sarebbe più giusto definirla "corruzione"). Insisti perché sento che puoi farcela a cambiare il nostro paese dando la speranza di un futuro migliore ai nostri figli e nipoti. Quando prenderai il posto di questi corrotti, ricordati delle promesse fatte. Per quanto mi riguarda sarò lieto, se lo vorrai, di darti una mano in materia di lavoro (sono un ex funzionario del Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale). Non sono a caccia di incarichi e neppure di compensi. La mia collaborazione sarebbe assolutamente a titolo gratuito perché mi sentirei utile per lasciare un futuro migliore ai nostri figli e nipoti. Un salutone e, consentimi, anche un abbraccio. Mario

Mario Cocinelli 01.12.13 20:38| 
 |
Rispondi al commento


CARO GRILLO ,

PARLANDO DI BANCHE NON SI PUO' PARLARE CON APPROSSIMAZIONE , MA E' COME SE AVESSIMO UN TELEVISORE ROTTO E VOLESSIMO APRIRLO PER AGGIUSTARLO INVENTANDO COME AGGISTARLO CON UN DIBATTITO DI OPINIONI RELATIVE .LA PRIMA OBIEZIONE E' CHE IL TELEVISORE ( LE BANCHE !!!) HANNO LEGGI CHE NON SI POSSONO IGNORARE E SOPRATTUTTO SONO SOGGETTE ALLA LEGGE DEL VERO , CHE NON PUO' ESSERE IGNORATA NEANCHE CON LE MIGLIORI INTENZIONI DI SEMPLIFICARE , E RISOLVERE SUBITO I PROBLEMI CON COSE FACILI COME " USCIAMO DALL'EURO " , SVALUTIAMO ETC ETC.

PRIMO PERCHE' SI VEDE IL SUGGERITORE OCCULTO CHE SIA PRODI O SUOI ALLEVATI , PERCHE' QUELLA PARVENZA DI FALSA SCIENTIFICITA' E DETERMINAZIONE FALSO SCIENTIFICA E' LA STESSA USATA DA MONTI , E I CANTATORI DI RITORNELLI " BISOGNA RICONTRATTARE IL DEBITO " -PERCHE' SIAMO ALLA CANNA DICONO SOLO STUPIDAGGINI E CON QUESTI ARGOMENTI ALLA CANNA CI ANDIAMO .
NULLA DI QUANTO TECNICO VIENE DA PRODI E ALLEVATI VA BENE : PRODI HA FATTO IL MARCO A 2000 LIRE QUANDO IL MARCO ERA PARTITO DA 137 LIRE PER CUI POSSIAMO CALCOLARE QUANTO RISPARMIO DEGLI ITALIANI E' SPARITO DA 137 A 2000 = 15 VOLTE. CIOE' NOI AVREMMO AVUTO IL RISPARMIO 15 VOLTE QUELLO ATTUALE IN BANCA E TITOLI , E COL SOLO CAMBIO A 1000 , CHE ERA IL CAMBIO DEL MARCO ALL'ENTRATA DELL'EURO , AVREMMO AVUTO OGGI IL DOPPIO DEI SOLDI IN BANCA E DI ATTIVITA' FINANZIARIE . INVECE GLI ITALIANI SONO STATI INGANNATI SUL BENE DA PRODI ,CHE OGGI SUGGERISCE DI FINANZIARE LE BANCHE CON FONDI PUBBLICI PER GARANTIRE CREDITI DELLE BANCHE MAL FATTI , O SEMLICEMENTE RECUPERABILI , E CHE MAGARI POI SI RECUPERANO IN NERO -O IN TASCA .

INTANTO VA AVANTI UN'ALTRA BEFFA DELLA RIVALUTAZIONE DELLA AZIONI DELLA BANCA D'ITALIA CON REGALO ALLE BANCHE DI 7,5 MILIARDI DI EURO:
LA BANCA D'ITALIA SPA ??? MA SIAMO MATTI ??? CON LE AZIONI CHE VALGONO 136.000 EURO CHE PER REGALIA VANNO A VALERE 7,5 MILIARDI DI EURO ???

NON SI PUO' TRATTARE QUESTA ROBA CON LE OPINIONI COMUNI PILOT

PROF MARCELLO PILI 01.12.13 18:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il vero problema è anche il fatto che i governi della casta stanno collocando ai semplici risparmiatori la carta straccia dei titoli di stato. Fanno offerte mirate a questo segmento di clientela. Allo stesso tempo hanno alzato le tasse su altre forme di investimento più sano: hanno colpito i piccoli risparmiatori che vogliano investire in titoli obbligazionari e azionari di società industriali e dei servizi. E hanno mantenuto al 12,5% la tassazione per i soli titoli di stato. Così incentivano i topi col formaggio fiscale affinchè entrino nella trappola del debito. Con Parmalat e Cirio il debito bancario è stato trasformato in azioni e obbligazioni che sono poi state rifilate ai risparmiatori. Sta accadendo lo stesso nel caso dei titoli di stato. E i governanti della casta ci mettono pure l'incentivo fiscale della tassazione al 12,5, aumentando al 20 le tasse sulle altre forme di risparmio: aumentando le tasse naturalmente. Questa è una costante.
In conclusione invece che tagliare le spese parassitarie della casta, le pensioni d'oro, le poltrone, le spese divorate dalle clientele (vere protagoniste delle primarie del PD), non solo alzano le tasse su cittadini e risparmiatori. Ma scaricano anche la bomba del debito pubblico nelle mani degli incauti investitori privati italiani. La casta sta compiendo un vero miracolo: peggiorare una situazione già al limite dell'impossibile.

andra mincato 01.12.13 18:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le banche italiane di per loro non stavano male, visto che hanno il braccino corto, però la casta piragnesca famelica le ha caricate di titoli di stato-carta igienica ed ha piazzato Draghi alla BCE per derubare i contribuenti del Nord Europa.
Adesso che hanno finito di saccheggiare pure la CDP e Draghi sta per essere cacciato dalla Merkel (e speriamoche qualche tribunale tedesco la sbatta in cella, auspicio valido pure per il suo mandante di Arcore)hanno chiuso.
Game Over, in cella.

mario genovesi 01.12.13 16:37| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo, io ti ho votato ed essendo l'unica speranza ti rivoterei. Ma tu sai che ALLA BASE DI OGNI PROBLEMA CHE EVIDENZI c'è sempre l'AVIDITÀ. Tu conosci perfettamente l'ideologia della 'Democrazia del Benessere' e sai quanto è importante consentire la ricchezza SENZA PERMETTERE che si aspiri al PROFITTO ILLIMITATO. Sai perfettamente che la ricerca del profitto illimitato è il meccanismo con cui si corrompe la gente e quindi sai perfettamente che IL MODO PIÙ EFFICACE di riportare e/o mantenere la qualità di vita dei cittadini in uno Stato economicamente sano é solo una: LIMITARE I PROFITTI PERSONALI con un ALIQUOTA IRPEF di almeno il 60% sulla parte di reddito > di quello che non guadagna il 99.9% della popolazione (attualmente 500.000€ - RICORDANDO A TUTTI che nel 74 per la parte > 500 mil. di lire c’era un aliquota del 72%). Sai benissimo che lo stato dovrà con le risorse così trovate ABBASSARE LE TASSE alle PMI (NON l’IRPEF sopra il limite suddetto) ed aiutare fattivamente i CERVELLI IN FUGA che vogliono prendere la parte produttiva di coloro che lasciano PER AVIDITÀ, ammesso che gli converrà farlo. Un abbraccio … ti prego dimostra a tutti che è possibile …. PARLANE. Fa capire che è d’accordo anche CASELLEGGIO sul fatto di AVERE AZIENDE SUPER-RICCHE e proprietari/manager ricchi ma non super-ricchi.

Pincopalla mrc Commentatore certificato 01.12.13 15:26| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo, io ti ho votato ed essendo l'unica speranza ti rivoterei. Ma tu sai che alla base di ogni problema che evidenzi c'è sempre l'avidità. Tu conosci perfettamente l'ideologia della 'Democrazia del Benessere' e sai quanto è importante consentire la ricchezza senza permettere che si aspiri al profitto illimitato. Sai perfettamente che questo è il meccanismo con cui si corrompe la gente e quindi sai perfettamente che il modo più efficace di riportare qualità di vita nei cittadini in uno stato sano economicamente e solo una: LIMITARE I PROFITTI PERSONALI CON un aliquota IRPEF di almeno il 60% sulla parte di reddito > di quello che non guadagna il 99.9% della popolazione (attualmente 500.000€ - ricordando a tutti che nel 74 sopra i 500 mil. di lire c’era un aliquota del 72%). Sai benissimo che lo stato dovrà con le risorse così trovate per abbassare le tasse alle pmi (non l’irpef) ed i cervelli in fuga che vogliono prendere la parte produttiva di coloro che lasciano per avidità ammesso che gli conviene farlo.

Pincopalla mrc Commentatore certificato 01.12.13 14:53| 
 |
Rispondi al commento

http://tv.ilfattoquotidiano.it/2013/12/01/civati-grillini-votate-per-me-insieme-cambiamo-pd/256140/
...............

Grillini votate per me, insieme cambiamo il Pd“. Questo uno dei passaggi dell’intervento di Pippo Civati al teatro Ringhiera di Milano, dove nel corso di un dibattito organizzato in vista delle primarie della segreteria del Pd del prossimo 8 dicembre, ha rivolto un appello agli elettori del M5S. “Dobbiamo dire a Grillo e a quelli dei nostri che li hanno votati – ha detto – che c’è bisogno di un dibattito democratico“. Ha poi aggiunto: “La partecipazione va organizzata, facciamolo insieme, sfidiamoci sul meglio. E noi abbiamo un partito, abbiamo un congresso, se votate per noi cambiate tutto il gruppo dirigente, tutte le modalità”. Insomma Pippo Civati vuole riuscire a prendersi il Pd e per farlo non esita a solleticare la fantasia di chi, anche da esterno, vorrebbe un partito democratico diverso, capace di rompere vecchi schemi e di mettere in soffitta una classe dirigente che ha fatto il suo tempo. La ricetta di Civati è quella della partecipazione e se i suoi toni sembrano duri nei confronti di Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio, in realtà non sono altro che un invito al dialogo: “Grillo mi prende a pallonate, ma io ho chiesto solo di berci un caffè e confrontarci”. Poi chiude scherzando: “Mi hanno detto che io sono come Borghezio, ma non è così, ci sono rimasto male” di Alessandro Madron



1 dicembre 2013



Commenti (336)

Guarda anche:

[VIDEO] Civati a elettori M5S: “Casaleggio, seduto con il gatto sulle ginocchia, vi dica cosa fare”

trivago™: Roma 4*da 44€. Hotel 4* da 44€ invece di 91€, compara e risparmia il 52%

Sponsor 4WNet


[VIDEO] Primarie Pd, segui la diretta dell’apertura della campagna elettorale di Renzi


[VIDEO] Idv, Messina: ‘Cambiamo il simbolo. M5S? Ha permesso a B. di tornare al governo’


[VIDEO] M5S, in diretta la conferenza stampa di Beppe Grillo dopo l’incontro con Napolitano


[VIDEO] P

Paolo.T Commentatore certificato 01.12.13 13:28| 
 |
Rispondi al commento

Mi rifaccio a un appunto fatto al blog da Viviana,
L'incalzare degli argomenti proposti dal Blog sono quasi da catena di montaggio. Certo gli argomenti sono tanti, il susseguirsi degli avvenimenti altrettanto, ma personalmente, forse perchè sono un neofita, mi viene difficile approfondire qualsiasi
tipo di argomento. Cerco di leggere e utilizzare i sottocommenti per cercare di incrementare la dialettica intorno a problemi il più delle volte molto complessi. Quasi sempre senza risultati.
Eppure leggo tanti post competenti, informati, consapevoli, illuminati ma che rimangono flash, subito dimenticati perchè intanto più o meno tutti
sono passati al blog successivo.
Allora mi domando che funzione finale ha il blog?
E' uno sfogatoio? E' una vetrina di idee o di persone? Serve al movimento per avere il polso complessivo (al di là delle specifiche competenze,
o dalle propositività)?
In dieci giorni siamo stati chiamati ad esprimerci
su un tema spinosissimo e complicatissimo
L'ECONOMIA/FINANZA. Siamo partiti dal concetto di
sobrietà/essenzialità di Gesualdi, ai paradossi
illuminati di un intellettuale come Massimo Fini,
alle teorie di Mosler e il suo rimasticato Cartalismo, con adepto al seguito Barnard e il di lui pesce pilota che posta segnalando e pubblicizzando il suo capo. Ho scritto, ho letto,
ho commentato.ma senza avere la possibilità di approfondire, con nessuno.
Allora penso, non è forse il caso di avere/creare
uno spazio apposito dove chi è veramente interessato a scambiare pareri informati e capire
le tante teorie che circolano e le tante cause che
determinano i fenomeni che trattiamo?
Per quanto mi riguarda, nei due mesi della mia partecipazione, ho cercato di "alleggerire" i miei interventi, cercando di entrare in sintonia con lo
spirito generale. Quando però gli argomenti sono
fondamentali per il nostro futuro, credo che la "leggerezza" non serva a nessuno.
Evidentemente sono graditi commenti.

Un caro saluto a tutti


www.beppe.siempre

Alfredo Ercole, mjlano Commentatore certificato 01.12.13 12:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari Grillini, il commento sulle banche italiane e i titoli di stato verrebbe sottoscritto al 100% da WS e dalla CITY. Però per avere un quadro più completo va allargato il discorso al cash to trash ( acquisto dei titoli tossici della FED) e ai Quantitative Easying di 85 mld dollari/ mese in corso da un anno con i quali la FED emettendo dollari riacquista anche i bond ( cioè i titoli emessi del tesoro americano ma non direttamente bensì di soppiatto dalle banche usa) Il LTMT di Draghi è una pisciatina al confronto! C'è una bolla sul dollaro che rischia di implodere (altro che Alien ). Una perdita sul cambio con l'euro protratta oltre il 1.40 – ( è quello che fa impazzire Krugman e Stiglitz nell’attaccare la Germania ) segnerebbe l’inizio della fine della moneta americana come moneta globale di riserva e conseguentemente il crollo del mercato finanziario di WS. Lo scoppio della bolla però potrebbe essere attenuata o ritardata dall'indebolimento dell'euro innescata da una crisi del debito degli stati della eurozona. L 'attacco all'euro del 2010 e la crisi del debito greco - orchestrata dal FMI con l'austerity - ha dato nuovamente fiato al cambio del dollaro sull'euro. l 'effetto palla di neve a favore del dollaro potrebbe essere innescato nuovamente dalla crisi del debito pubblico italiano. Dopo la Grecia, un nuovo colpo di coda a sostegno del sistema dollarocentrico. Non a caso le agenzie di rating americane attaccano le Generali e ignorano l’americana AIC tuttora in rianimazione ed infarcita di CDS. Dobbiamo noi cercare una soluzione e non lasciarci andare al tanto peggio tanto meglio. E' quello che la FED e WS si augurano per risollevare il dollaro. Dobbiamo invece mettere sotto controllo il debito pubblico dagli attacchi della speculazione finanziaria concentrarci su ipotesi d consolidamento e controllo dei tassi di interesse senza cadere nella trappola dell' anamorfosi dello spread.

GANDAL IL 01.12.13 11:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno e felice V Day
spiace non esserci avrei voluto ripetere l'esperienza di febbraio a piazza S. Giovanni ma tra difficolta' a raggiungere Genova via aerea e lavoro mi e' toccato rinuciarvi.
Vi guardiamo ammiriamo e vi invidiamo ,voi che potete esserci , siete l'espressione dell'Italia che noi dall'estero vorremmo tornasse a diventare, un paese di cui essere fieri.
Grazie!!!

Attilio Disario, R'dam Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.12.13 11:28| 
 |
Rispondi al commento

Adesso che la rivoluzione è iniziata, bisogna mandare alla gogna De Benedetti, Colannino, D'Alema, Bersani e tutta la cricca dei delinquenti incalliti.

Francesco M. Commentatore certificato 01.12.13 11:27| 
 |
Rispondi al commento

Per evitare polemiche e diatribe tra i partecipanti del blog, SOLO per chi è veramente interessato a conoscere la fonte, l'origine e la paternità di quanto si scrive, legga sottocommento a Lady Dodi.

Per amore di verità.

Alfredo Ercole, mjlano Commentatore certificato 01.12.13 11:19| 
 |
Rispondi al commento

SO GIA' CHE SAREBBE BELLISSIMI OGGI A GENOVA E DIO SA QUANTO VORREI ESSERE LI CON VOI CMQ COME HO GIA' SCRITTO SARO' LI' CON IL MIO CUORE E LA MIA ANIMA E MI RACCOMANDO RAPPRESENTATECI AL MEGLIO PERCHE SIAMO NOI A 5 STELLE LA VERA INNOVAZIONE DELL'ITALIA!OGGI VI SEGUIRO' SU LA COSA . CIAO BELLISSIMI *****

Susi V. Commentatore certificato 01.12.13 11:15| 
 |
Rispondi al commento

@ paoloest

buongiorno mein general

si, ho letto.......


vabbe' lo perdono, er mejo amico tuo......è un simpaticone.............
pero' l'aspetto quanno vje' a Roma...........ahahahahahah


ciao Paole'...........


p.s. e poi er compare sta sulle spese, la trasferta a Genova, insieme alla moje e ar fijo ie sara' costata 'na cifra...

Er Caciara ....... Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.12.13 11:13| 
 |
Rispondi al commento

http://www.vernacoliere.com/lc-2013-12-locandina-big.png

Er Caciara ....... Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.12.13 11:00| 
 |
Rispondi al commento

BUONGIORNO BLOG!!!!!

Buon Vday a tutti, a quelli presenti sul posto e a quelli che come me saranno a casa a seguire la diretta!! Il cuore e' li a Genova con tutti voi, l'entusiasmo e' lo stesso!!!
sara' una grande giornata STELLATA!!!!!

W M5S sempre!!!!!!

ema dell Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.12.13 10:53| 
 
  • Currently 1.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

http://www.vernacoliere.com/lc-2005-09-locandina-big.png

Er Caciara ....... Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.12.13 10:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro ALFREDO ERCOLE, se è per questo sono parole DI GANDHI.

Lady Dodi 01.12.13 10:49| 
 
  • Currently 1.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Svizzera ha 2 diritti fondamentali del cittadino (referendum e iniziativa popolare) assolutamente non confrontabili (a causa della loro ampiezza e radicalità) con simili possibilità esistenti negli altri Paesi
La CONFEDERAZIONE SVIZZERA nasce nel 1848,per volontà popolare, uno STATO FEDERALE (sul modello degli USA)che,attualmente,secondo la Costituzione del 1999, è costituito dal Popolo e da 26 Cantoni
E’ uno dei pochi(25 su 192 stati aderenti all'ONU)stati a struttura federale.In Europa solo Germania e Austria sono veri Stati federali
La Svizzera non ha né capi di Stato né capi di Governo.Tutti gli esecutivi sono collegiali rispecchiando una mentalità che non ama le "persone che emergono".E' l'unico es. di governo direttoriale esistente ai tempi della Rivoluzione francese.Ciò vale sia per il Governo federale (Consiglio federale),sia per i 26 governi cantonali (consigli di stato) sia per le Municipalità (circa 2700)
Presid.della Confederazione,presid.dei Governi cantonali e sindaci sono solo "primus inter pares"
C’è netta separazione fra il potere Esecutivo e il Legislativo.Gli esecutivi sono eletti e non designati e non sono necessariamente esponenti di una maggioranza
I diritti popolari sono:diritto elettorale, diritto di voto,diritto di referendum,diritto di iniziativa,diritto di petizione
Sono soprattutto i diritti di referendum e iniziativa popolare che contraddistinguono la Svizzera dagli altri Stati
In pratica:
-Con 50 mila firme si può mettere in votazione popolare ciò che è stato già votato dal Parlamento (referendum)
-Con 100 mila firme si può presentare una modifica costituzionale
Questi due diritti fondamentali (che valgono sia per la Confederazione,sia per i Cantoni,sia per i Comuni) sono la marcia in più della Svizzera rispetto agli altri Paesi in fatto di democrazia: è,questa, appunto,la "democrazia diretta"

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 01.12.13 10:48| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

E' tardi per dare dei suggerimenti a Grillo e poi non mi permetterei mai, ma i 5000 dipendenti pubblici indagati per corruzione sono una svolta EPOCALE per l'Italia.
Com'è ovvio la corruzione si annida per lo più nella Pubblica Amministrazione, che insieme alla spesa ingente che già comporta un'amministrazione elefantiaca, ci danneggia tutti enormemente.
Questo è un giorno di festa per il 5 Stelle, ma non dimentichiamo le cose serie e non abbassiamo mai la guardia.

Lady Dodi 01.12.13 10:46| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come sprone, incitamento per tutti gli attivisti,
partecipanti, attivisti del Movimento, utilizzerò
il semplice pensiero UMANO di un grande filosofo:

OGNI VERITA' PASSA ATTRAVERSO TRE FASI PRIMA DI ESSERE RICONOSCIUTA. NELLA PRIMA E' RIDICOLIZZATA,
NELLA SECONDA E' OSTEGGIATA, NELLA TERZA DIVIENE DI PER SE STESSA EVIDENTE.

Arthur Schopenauer da: Aforismi sulla saggezza del
vivere

Non vi ricorda qualcosa e qualcuno?


www.beppe.siempre

Alfredo Ercole, mjlano Commentatore certificato 01.12.13 10:44| 
 |
Rispondi al commento


LA DISOBBEDIENZA CIVILE NON E' IL NOSTRO PROBLEMA
IL NOSTRO PROBLEMA E' L'OBBEDIENZA CIVILE
IL NOSTRO PROBELMA E' CHE LE PERSONE
IN TUTTO IL MONDO HANNO OBBEDITO
Ai DICTAT DEI LEADERS E MILIONI SONO STATI UCCISI
A CAUSA DI QUESTA OBBEDIENZA
IL NOSTRO PROBLEMA E' CHE IN TUTTO IL MONDO
LE PERSONE SONO OBBEDIENTI, DI FRONTE ALLA POVERTA'
ALLA FAME ESTREMA, ALLA STUPIDITA', ALLA GUERRA E
ALLA CRUDELTA'. IL NOSTRO PROBLEMA E' CHE LA GENTE
E' OBBEDIENTE, MENTRE LE GALERE SONO PIENE DI
INSIGNIFICANTI LADRI... I GRANDI LADRI GOVERNANO IL PAESE
QUESTO E' IL NOSTRO PROBLEMA...
Howard Zinn

orlando g., torino Commentatore certificato 01.12.13 10:39| 
 |
Rispondi al commento

Buon giorno blog! e buona giornata a tutti!
Vedo che siamo tutti in prima fila!
buon divertimento!

antonella b., Cremona Commentatore certificato 01.12.13 10:39| 
 |
Rispondi al commento

Oggi c'è la diretta televisiva sulla Sette e sono già pronta con pop corn e aranciata per seguirvi.
Sono una vecchia signora e non potrò esser presente a Genova.
Ma sono qui per un'alta cosa: sul Corriere di oggi: 5000 dipendenti pubblici indagati per CORRUZIONE.
Una corruzione che s'è mangiato vivo questo Paese finora.
Bravo Letta: quando ce vò ce vò! Onore al merito.

Lady Dodi 01.12.13 10:38| 
 
  • Currently 2.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA DISOBBEDIENZA CIVILE NON E' IL NOSTRO PROBLEMA
IL NOSTRO PROBLEMA E' L'OBBEDIENZA CIVILE
IL NOSTRO PROBELMA E' CHE LE PERSONE
IN TUTTO IL MONDO HANNO OBBEDITO
Ai DICTAT DEI LEADERS E MILIONI SONO STATI UCCISI
A CAUSA DI QUESTA OBBEDIENZA
IL NOSTRO PROBLEMA E' CHE IN TUTTO IL MONDO
LE PERSONE SONO OBBEDIENTI, DI FRONTE ALLA POVERTA'
ALLA FAME ESTREMA, ALLA STUPIDITA', ALLA GUERRA E
ALLA CRUDELTA'. IL NOSTRO PROBLEMA E' CHE LA GENTE
E' OBBEDIENTE, MENTRE LE GALERE SONO PIENE DI
INSIGNIFICANTI LADRI... I GRANDI LADRI GOVERNANO IL PAESE
QUESTO E' IL NOSTRO PROBLEMA...
Howard Zinn

orlando g., torino Commentatore certificato 01.12.13 10:38| 
 |
Rispondi al commento

http://www.9dicembre.info/

dado 01.12.13 10:34| 
 |
Rispondi al commento

Le banche poiche' sono al centro del sistema, poiche' non possono fallire se non compromettendo i risparmiatori che hanno portato risparmi, devono essere pubbliche...
tutte le banche devono essere pubbliche, dello stato
poiche' in caso di insolvenze e difficolta' possono ricevere aiuti pubblici, dalla bce come ora o dalla banca d'italia come in passato o in un prossimo futuro
il sistema bancario deve essere nazionalizzato
se la banca e' in mano ad azionisti privati gli azionisti chiedono e chiederanno utili da quella banca
e la banca fara' utili se aumentera' i tassi alle imprese e alle famiglie
e se dara' meno interessi ai depositanti
le imprese devono fare gli utili, le banche devono far funzionare il sistema...

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 01.12.13 10:32| 
 |
Rispondi al commento

Un Buongiorno alla Base.

Il bandito di arcore non paga gli affitti a palazzo grazioli ....... sai la crisi !!!!!
Cordialità

Toto A., Milano Commentatore certificato 01.12.13 10:31| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Per motivi personali non potrò essere a Genova oggi, in bocca al lupo, anche se sono stati commessi errori ed inefficienze, avete tutto il mio appoggio. Da Genova qualche anno fa è partita un'inchiesta giornalistica che riguardava le multe non pagate dalle slot machine per un totale di 98 miliardi (!!!) di euro. Ragazze e ragazzi del M5S della Camera e del Senato, fatevi sentire su questo punto!!!

Luca 01.12.13 10:30| 
 |
Rispondi al commento

le banche sono al centro del sistema.
il sistema degli stati ora e' finanziato da queste banche che comprano i titoli del debito pubblico.
la bce finanzia con ltro le banche private, a tassi bassissimi ( 1%)
le banche comprano titoli del debito pubblico, con lo stato, cioe' tutti noi, che paghiamo interessi fino al 4 5 %, a queste banche private.
Di fatto la bce finanzia le banche private, consentendo loro grossi utili, a danno degli stati sovrani che sono costretti a pagare interessi 4 o 5 volte di piu'.
Che senso ha questo se non dare soldi agli azionisti privati di queste banche?
togliendoli al sistema pubblico?
E infatti il debito pubblico e' ora l'esatto ammontare di tutti questi interessi, oltre 2,000 miliardi di lire, che si sono stratificati anno dopo anno, interessi su interessi, e che ora con 2000 miliardi di debiti e 100 miliardi di interessi l'anno non ci possiamo piu' permettere.

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 01.12.13 10:27| 
 |
Rispondi al commento

http://www.ustream.tv/search?q=salvo%20mandar%C3%A0

paoloest21 01.12.13 10:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


buondì a tutti belli e brutti!

@ercaciara

er!!
'rtacci...
non ho dormito tutta notte...

lo sai che ho l'animo sensibile!:))))

ps

nel caso er mejo amico mio abbia il braccino corto,te faccio consegnà un poket coffee da dhl:)))famme sapè

ah dimenticavo ...vai magggica:)))


pps

http://pixhost.me/avaxhome/95/8f/00288f95_medium.jpeg


paoloest21 01.12.13 10:22| 
 |
Rispondi al commento

Segnalo le WEBCAM di GENOVA sono anche su www.m5snews.it !!!

Francesco Lisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.12.13 10:13| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno Genova, Buongiorno Italia, Buongiorno Mondo******************************************

http://www.youtube.com/watch?v=WhWmu9gfeZI

anib roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.12.13 10:06| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

UN GRANDISSIMO PLAUSO A DIMAIO.
Ho seguito il suo intervento sulla 7 e sono rimasto molto ben impressionato. Ha parlato pacatamente, ha risposto a tutte le domande con competenza. E' stato bravissimo. Uno così fa volare il M5S. Bravo ancora!

giovanni ., Roma Commentatore certificato 01.12.13 10:04| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno blog!!!il caffè a 5 stelle è qui!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.12.13 09:49| 
 
  • Currently 1.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

V day Genova, Grillo convoca i suoi: 5 anni dopo torna l’evento “fondante” M5S

Il primo è stato nel 2007 a Bologna per la proposta di legge Parlamento pulito poi Torino nel 2008 per la libertà d'informazione. Il nuovo appuntamento previsto per domenica 1° dicembre raduna il Movimento 5 Stelle per la prima volta dall'entrata nelle istituzioni: ci sono gli eletti (compreso qualche "malpancista") ma soprattutto gli elettori che chiederanno conto del lavoro svolto
di Martina Castigliani | 30 novembre 2013

... questo si legge oggi sul FQ on line ...

NO !!! cara Martina Castigliani ... ti sbagli di grosso ... coloro che saranno presenti a Genova e coloro che sono dovuti rimanere a casa (ma comunque presenti a Genova con il cuore ...) non devono chiedere conto del lavoro svolto ...

PERCHE' LO CONOSCONO BENISSIMO ...

PIUTTOSTO è la gente come te (presunti giornalisti) che dovrebbe informarsi e poi INFORMARE tutto il Paese ... senza le reticenze e senza gli imbrogli e le menzogne che sono presenti quotidianamente su tuttti i Media nostrani ...

Claudio C., Albavilla Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.12.13 09:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

In questo momento stanno facendo le lastre al Movimento 5 Stelle...
Lo fanno per paura? Lo fanno per condizionare le menti!?

Di Maio... persona moderat, preparata e precisa stà facendo fare al Movimento una gran bella figura!!

Complimenti Luigi!!

W L'ITALIA VERA!

Rosella A., Civitanova Marche Commentatore certificato 01.12.13 09:44| 
 |
Rispondi al commento

speriamo che quel signore con le palle d'acciio di nome letta legga tutto ciò, ma ancor di più speriamo che quel professorone di fassina, laureato alla bocconi, capisca qualcosa di ciò che hai pubblicato...aiuto, mi preoccupo per la mps e per unicredit, speriamo che d'alema possa finire come berlusconi....

aldo delli carri 01.12.13 09:38| 
 |
Rispondi al commento

Forza amici ... migliaia di cuori che pulsano all'unisono ...

MIGLIAIA a Gevova e MILIONI a casa ...

che diventino un SOLO GRANDE CUORE che pulsa per l'ITALIA ...

^__^

Forza cittadini ... facciamo sentire all'Italia ... all'Europa ... al MONDO intero ...

il RUGGITO degli AGNELLI che diventano LEONI ...

^__^

Facciamo sapere a tutti che non resteremo inermi e passivi nelle loro mani ma che ...

LOTTEREMO

per GARANTIRE un ... FUTURO ... A NOI E AI NOSTRI FIGLI ...

:))) ***** ^__^

Claudio C., Albavilla Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.12.13 09:32| 
 |
Rispondi al commento

DiMaio for president!!!!! E lui luomo giusto. Guardatevi lintervista di poco fa su La7

Antonio B., Lecce Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.12.13 09:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ormai il potere Bankario , le ag. di Rating , i Trattati Vessatori( dico meglio : i contratti vessatori ) che hanno firmato di nascosto i n/s. politici venduti alle Banke private , ecc. , ecc. , Ci hanno portato in Grecia !!!

La Grecia è riuscita a uscirne fuori ???
..... NO !!!!

E , secondo Voi , riusciremo ad uscirne ???
.... secondo me : Neanche se prenderemo il 51% dei voti riusciremo ad uscirne .

Ma almeno abbiamo IL DOVERE MORALE di PROVARCI !!!
Tutti i rappresentanti del Movimento 5 Stelle ( che ormai è l'unica maniglia dove il cittadino può aggrapparsi ) devono avere un SOLO OBBIETTIVO :
Quello di stracciare i Trattati Vessatori che Ci rendono schiavi al pagamento del "Debito Pubblico " .
Il potere bankario NON accetterà mai!!,
userà la stessa "tattica " già sperimentata in Grecia (... e questo lo sa anche Beppe Grillo ).
Perciò , prepariamoci ad essere più decisi di Loro .

Lino Viotti Commentatore certificato 01.12.13 09:14| 
 |
Rispondi al commento

grande di maio... su la7 adesso

Antonio B., Lecce Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.12.13 09:10| 
 |
Rispondi al commento

Un Dday anche contro questo tipo di euro che blocca ogni ripresa e contro questo tipo di Bce verso cui NESSUN governo italiano ha proceduto a fare patteggiamenti o richieste, come invece ha fatto OGNI Paese europeo. Non per uscire dall'Europa, ma per fondare un'altra Europa, non più un'Europa solo delle banche ma un'Europa finalmente dei popoli
Gesualdi: “C’è un inganno di fondo per cui si continua a dire che noi siamo indebitati perché abbiamo speso più delle nostre possibilità. La ricostruzione storica dice invece che le cose non stanno assolutamente così. Noi siamo terribilmente indebitati perché abbiamo pagato dei tassi di interesse altissimi negli ultimi 30 anni. Basti pensare che la quantità totale di interessi pagati ammonta a 2.141 miliardi di euro, a fronte di un sorpasso di spese per servizi rispetto alle entrate nello stesso trentennio di soli 140
miliardi. Poi, in questi anni, si è registrato un risparmio totale di oltre 600 miliardi. Quindi, noi ci troviamo inguaiati a causa degli interessi. Ma questo nessuno lo dice.”

La Bce ha dato all'1% di interesse 16.000 miliardi di euro affinché le banche ci indebitassero comprando titoli di Stato a interessi altissimi e facendo così lievitare il nostro debito. Se la Bce prestasse a noi direttamente questa molte immensa di miliardi all'1%, il debito non esisterebbe

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 01.12.13 09:05| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

http://digilander.libero.it/AntiTroll/index.htm

Campagna anti-troll, ottima per i blog, soprattutto quelli politici.

mic.r. 01.12.13 09:04| 
 |
Rispondi al commento

Nessuno di questi signori dei partiti ha fatto la minima cosa per controllare i malfatti delle banche, per facilitare il credito alle famiglie e alle imprese, per regolare i tassi di interesse sui mutui (che sono i più alti d'Europa), per tassare il tassabile (anzi Monti detassò i titoli tossici e della Tobin Tax non se ne parla!), per favore le banche etiche

Peggio ancora Pd, Pd e Lega sono entrati o direttamente o con uomini manovrati da loro o con le fondazioni nella sporcizia e corruzione delle banche, disperdendo denaro pubblico e cioè di noi tutti per sanare i loro enormi guai finanziari e giudiziari. E, chiaramente, se il controllore diventa il percettore degli utili illeciti, è ben difficile ch eil controllo avvenga!

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 01.12.13 09:01| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

per un popolo è più dannoso perdere la libertà democratica per colpa di uno o più stati stranieri o a causa di un dittatore nazionale ? all'unanimità la seconda.ma credete che 'sti politicanti ci trattino peggio di un dittatore ! si perché non sono stati in grado di governarci,intenti a rubarci tutto,ci hanno venduto anche agli stranieri.il dittatore nazionale ci avrebbe difeso !

mario di genova, orbetello Commentatore certificato 01.12.13 08:55| 
 |
Rispondi al commento

Concentriamoci su una discussione che in questo momento richiede tutta l'attenzione e la mobilitazione generale, di tutti..mi riferisco al "teatrino" vergognoso a cui stiamo assistendo in questo momento....un "governo" illegittimo che non ne vuol sapere di fare le valige..frutto di un "inganno" elettorale..adesso non ha nemmeno più la copertura "fittizia" di quell'inganno.
Dobbiamo andare dal PDR e "pretendere" che affidi al M5S 1° partito del paese..l'incarico di formare un governo, per fare la Riforma della Legge Elettorale e tornare al voto.
Letta e Alfano devono andare a casa..e di corsa...e il PD-L non si può più nascondere "dietro un dito" continuando a sostenere questa "manfrina"...giusto per stare in sella..!!questo Parlamento non può più spingersi oltre..
Per fare le Riforme serve un Parlamento che sia "legittimato" dal consenso popolare..e che non sia "a maggioranza variabile"...
Giù le mani dalle RIFORME...!

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 01.12.13 08:51| 
 |
Rispondi al commento

Il regime autarchico dei partiti è finito
La sua condanna esce netta e senza ombra di dubbio dalle sue malefat te
dalla crisi in cui ha gettato il Paese
dalla sua incapacità ad uscirne
dalla sua sua servitù al sistema finanziario che ne fa l'esecutore di una cricca di magnati che si tratta come un Paese da depredare

Monti, emissario bocconiano del Bilderberg, international advisor per la Goldman Sachs dal 2005 e presidente del think thank ‘Brueghel’, gruppo di pressione finanziato da 16 stati e 28 multinazionali per influire sulle politiche dell’UE, E’ l’esecutore mandato dalle grandi banche come la Goldman Sachs e da magnati come Rockfeller che stanno dominando il mondo con la Fed, con la Bce col FM, con la BM, con le privatissime agenzie di rating col loro immane conflitto di interessi, con la speculazione della Borsa, coi
traffici delle grandi banche internazionali, che stanno tutti
accelerando la riduzione in schiavitù della democrazia mondiale!
Monti è l’uomo al servizio della grande finanza mondiale, che ha deciso che il mondo ha troppa democrazia. E che è l’ora di schiantarla! (vd ordini della J.BMorgan contro la costituzione italiana!)

Draghi, emissario bocconiano dell'alta finanza, Vicepresidente Goldman
Sachs, al solo servizio del sistema bancario e finanziario

Enrico Letta, membro del comitato europeo della Trilaterale e del comitato esecutivo dell'Aspen Institute Italia (ne è vicepresidente dal 2004). Nel 2012 ha partecipato alla riunione del Gruppo Bilderberg presso Chantilly, Virginia, USA.

Persino il povero Fassina è un bocconiano ultraliberista

Ma cosa ci aspettiamo da costoro?

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 01.12.13 08:47| 
 |
Rispondi al commento

riferendomi a viviana,ore 8,21.unico caso al mondo dove alcuni governi hanno perso la sovranità popolare col consenso di policanti perdenti non del popolo ! per quelli dominanti fin troppo semplice,è bastato farli indebitare per poi sottometterli.è sempre esistito,una volta si chiamavano guerre,oggi,meno cruento,perdita di sovranità monetaria e politica.colla guerra pati meno ! eppoi qualcuno responsabile lo uccidi mentre colla perdita di sovranità muori piano piano,qualcuno si uccide ma i responsabili non pagano mai.

mario di genova, orbetello Commentatore certificato 01.12.13 08:44| 
 |
Rispondi al commento

Adesso che la rivoluzione è iniziata, bisogna mandare alla gogna De Benedetti, Colannino, D'Alema, Bersani e tutta la cricca dei delinquenti incalliti.

Francesco M. Commentatore certificato 01.12.13 08:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I partiti hanno abusato dei loro poteri

Hanno violato la Costituzione

Hanno tradito i loro elettori

Hanno uc ci so la democrazia, dando al loro potere il carattere di eternità, impunità arricchimento continuo, abuso permanente

Hanno calpestato gli esiti referendari

Hanno adulterato il sistema elettorale

Hanno ignorato i desideri e i bisogni dei cittadini

Hanno deformato la Giustizia

Hanno svuotato gli organi di controllo

Hanno disertato dai programmi che avevano presentato ai loro elettori

Continuano a fare scelte di spese e di priorità che nessun cittadino normale auspicherebbe

Hanno più che provato di non avere alcune idea o proposta per lo sviluppo

Continuano solo ad aumentare le tasse, le spese nocivi o inutile, le armi, gli aiuti agli amici, gli squilibri di sistema, gli abusi di Casta

Fanno solo crescere la disoccupazione e i fallimenti. Ci fanno solo morire!

Hanno provato in ogni modo possibile di essere obsoleti, inutili, nocivi, corrotti, autoreferenziali, antidemocratici

Solo un pazzo potrebbe volere che queste tenie continuino a farci morire succhiando ciò di cui abbiamo bisogno!

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 01.12.13 08:31| 
 |
Rispondi al commento

vaffanculo! ma nessuno che mi sappia spiegare perchè lo scandalo off shore leaks è stato insabbiato ovunque? ho scritto all' espresso unico accreditato in italia, a travaglio e soci. nessuna risposta.tutti paura di parlarne. ma ora, paura di chi e di che cosa?
vaffanculo! nessun giornalista serio nel movimento?
vaffanculo!

alan forti 01.12.13 08:24| 
 |
Rispondi al commento

Dalla rivoluzione francese in poi, il ruolo del potere è sempre stato discusso affinché non diventasse assoluto e non si staccasse da quella sovranità popolare che costituisce poi la sua unica e vera giustificazione e garanzia. Col passare del tempo, i governi si sono sempre più staccati dai loro elettori, dipendendo sempre più da chi li sovvenzionava (banche, multinazionali, lobbye, cricche di magnati, produttori di armi..) finendo col legarsi sempre più a quegli organismi internazionali (Fm, Bm, Bce, Fed..) che sono stati costruiti col preciso scopo di garantire ai magnati del mondo il loro potere e che non hanno mai badato ai diritti dell'ambiente, ai diritti dei popoli, alla sopravvivenza dei deboli, trasformando il pianeta in un enorme mercato di tipo feudale dove è cresciuto l'immiserimento e si sono persi i valori umani per la spietata legge del capitale.

Rivoluzionare la funzione dei politici nazionali è solo il 1° atto di rivolta contro questo sistema iperliberista e as sas sino che si attanaglia e che viene pensato come invincibile, per modificare poi i patti europei e arrivare a spodestare i grandi organismi economici mondiali che hanno sostituito i sistemi, le ideologie e i governi, togliendo ai popoli ogni sovranità e ogni democrazia

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 01.12.13 08:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stiamo vivendo la crisi gravissima del sistema parlamentare, i cui a b u s i e v i z i sono sotto gli occhi di tutti e stanno portando al fallimento gli Stati.

In Italia il fenomeno è peggiore a causa di una casta politica che è la più corrotta d'Europa e che ha perso per strada ogni pudore e ogni valore, portandoci ad essere il Paese peggio amministrato ed economicamente più debole d'Europa.

Occorre fare una rivoluzione culturale e una rivoluzione di sistema!

L'Italia deve farsi promotrice di un mutamento strutturale epocale come quello che contrassegnò le costituzioni occidentali della fine dell'800, col passaggio dalla monarchia assoluta a sistemi parlamentari sotto l'egida della Costituzione.

Oggi occorre uscire dal sistema parlamentare ormai marcio e insufficiente ed entrare in un sistema costituzionale nuovo, che salvi i valori ma trasformi i mezzi per attuarli, in particolare riformi radicalmente la rappresentanza politica.

Quando un frutto marcisce e non è più mangiabile, si butta e si coltiva un albero nuovo.

La democrazia parlamentare non governa più oggi in funzione del bene collettivo, ma di interesse specifici di una Casta e al servizio di interessi finanziaria e bancari che se ne fregano del bene collettivo e stanno portando alla glaciazione l'economia reale a favore di un turbocapitalismo che rappresenta l'esito peggiore del neoliberismo dei mercati.

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 01.12.13 08:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si sono specializzati nell'imposizione di ciò che illegale o addirittura anticostituzionale

-un sistema elettorale igno bi le e antidemocratico perpetrato per 8 anni (INCOSTITUZIONALE!)

-un sistema di finanziamento ai partiti bocciato dal referendum del 93 continuato e aggravato per 20 anni (INCOSTITUZIONALE!)

-manipolazioni pesantissime al sistema processuale e penale per garantire l'impunità certa al potere (INCOSTITUZIONALE!)

-introduzione violen ta del pareggio di bilancio in Costituzione senza osservare i modi e i tempi prescritti dall'articolo 18 (INCOSTITUZIONALE!)

-rielezione di NapNap per garantire la sudditanza alla Bce e agli altri organismi dell'alta finanza tedesca e statunitense e scongiurare il pericolo di nuove elezioni con governi nominati dal presdellarep (INCOSTITUZIONALE!)

-svuotamento progressivo degli organi di controllo (INCOSTITUZIONALE!)

-svendita della sovranità nazionale al sistema bancario senza alcuna reazione o patteggiamento da parte dei governi italiani (INCOSTITUZIONALE!)

-proseguimento delle campagne militari e spese abnormi per la Difesa contro l'art che vieta guerre aggressive e ci comanda la neutralità (INCOSTITUZIONALE!)

-sperequazione tra la tutela a oltranza dei rei potenti o politici e la giustizia come viene amministrata per le persone comuni contro il comandamento democratico che ordina l'uguaglianza di tutti davanti alla legge (INCOSTITUZIONALE!)

-sprechi per il carrozzone politico mentre si taglia sui servizi e si medita di eliminare lo stato sociale (INCOSTITUZIONALE!)

-svendita dei beni pubblici e privatizzazione dei beni collettivi contro la difesa del territorio e di ciò che è di tutti e deve restare di tutti (INCOSTITUZIONALE!)

-sistema fiscale squilibrato che premia i grandi patrimoni e protegge gli evasori mentre macella la povera gente (INCOSTITUZIONALE!)

-referendum calpestati, ignorati o distrutti mentre la volontà referendaria ha forza di legge (INCOSTITUZIONALE!)

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 01.12.13 07:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Musica rap contro il Nuovo Ordine Mondiale. http://wp.me/p3DXe8-9X

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 01.12.13 07:56| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

________________________________________

V-Day3:

ho trovato 2 webcam a 50-60 metri da Piazza della Vittoria Genova che trasmettono dal vivo...non è streaming ma si vede li vicino al V-Day.

1) la webcam di Via XX Settembre
http://genova.webguide.it/webcam.php?i=13


2) la webcam di Piazza Verdi Stazione Brignole - via Tolemaide
http://genova.webguide.it/webcam.php?i=2

________________________________________

john buatti 01.12.13 07:11| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Interessante il post sulle banche, anche se affrontato un pò in superficie.
Io credo che le banche, sono lo strumento che hanno formato la trincea invisibile, tra un migliaio di persone che le controllano e sei miliardi di cittadini.
Sono d'accordo con Grillo quando dice che in qualche modo noi tutti abbiamo accettato questa condizione e quindi è quasi impossibile scardinarla.
Comunque bisogna tener presente che parliamo del padre di tutti i mali, banche che trattano cifre per 50 trilioni di euro, banche che hanno al suo interno depositate 9000 miliardi.
Le banche hanno spostato il problema e i soldi non lo sono più.
Oggi si tratta di poter veicolare l'ossigeno finanziario e i rubinetti sono in mano di pochissimi elementi.
Ma oggi pensiamo a questo momento d'insieme che si terrà nelle nostre piazze.

Flick Mcintosh, Lorenz Commentatore certificato 01.12.13 07:08| 
 |
Rispondi al commento

Un po' di invidia ce l'ho ma non mi impedisce di augurare una gran bella giornata a tutti i partecipanti di Genova. E occhio ai provocatori.

mario45 massini, roma Commentatore certificato 01.12.13 06:45| 
 |
Rispondi al commento

domanda : se dallo stress test della BCE risultasse che a causa del "rischio" dei titoli italiani ( - attivo e + passivo) risultasse che il capitale delle banche italiane e' insufficiente come le si ricapitalizza?

risposta ( dell' IMF ) : con prelievo forzoso fino al 10% dei depositi dei cittadini.

maria ., como Commentatore certificato 01.12.13 06:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non mi ero mai interessato de "La piramide dell'azienda"..... ma se da ignorante in materia tento di fare un parallelismo con l'italia.... azienda-italia ...... mi sa proprio che non ci siamo!

dice che la base della piramide deve essere il cash-flow..... mi devono spiegare senza moneta nazionale come fai ad averlo..... così come la dicono questi studiosi che hanno inventato la piramide.... pare proprio che lo stato italiano abbia minato le fondamenta dell'economia privandosi della sovranità monetaria..... il brutto che è stato votato all'unanimità e esenza passare dalla verifica costituzionale perciò tutti e dico indistintamente TUTTTTIIIIII i politici italiani sono RESPONSABILI del FATTACCIO!

bruno basssi ex iscritto dissidente 01.12.13 03:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cazz....
Me ne vado a letto un po avvilito perché ho sperato fino alľultimo di riuscire ad essere a Genova...

Peró per consolarmi ho passato un paio di orette sul
portale a leggere un po di interventi
alle proposte di legge e un paio di suggerimenti li ho scritti anche io.

In questo momento ci sono 5 proposte di legge in discussione...

Sono andato a vedermi per curiositá quanti fossero gli interventi totali di chi sta partecipando alle discussioni...

13.763,

sono 13.763 gli interventi,
suddivisi tra modifiche,suggerimenti,obbiezioni etc...

13.763 cittani qualunque che partecipano attivamente alla stesura di proposte di legge che verranno presentate in parlamento...

A questa cosa ci sono solo due chiavi di lettura...

13.763 cittadini possono equivalere ad una piccola comunitá,
potrebbero essere definiti pochi per chi si limita a giudicare,
o a chi fa comodo giudicare e giudicare solo i numeri...

L´altra chiave di lettura peró ci dice che é comunque un risultato straordinario,
una cosa inpensabile fino a pochissimo tempo fa...

Da questa prospettiva basti pensare che il numero di cittadini
ai quali fino ad oggi é stato permesso di partecipare alla stesura di una proposta di legge qualsiasi é pari a ZERO.

Fino ad oggi ci ha sempre voluto pensare un gruppo molto piú ristretto di persone,
che piú che una classe politica sarebbe meglio chiamare
ARISTOCRAZIA PARLAMENTARE.

Quelli ai quali fino ad oggi la maggioranza degli italiani
ha preferito delegare...

13.763 cittadini attivi dietro le proposte di legge
equivale a dire che oltre ai milioni di voti che appoggiano il Movimento
ci sono,nel momento stesso in cui una proposta di legge arriva in parlamento,
non solo una cinquantina di parlamentari li in quel momento,
ma anche i 13.763 che hanno contribuito.

13.763,
ľimpronta stampata sul retro delle braghe alľaltezza delle natiche di quelli ai quali presto passerá la voglia di comportarsi da
ARISTOCRAZIA PARLAMENTARE!

Donato S., Vienna Commentatore certificato 01.12.13 02:55| 
 |
Rispondi al commento

Sappiate che insieme a tantissimi cittadini accorsi al richiamo del VDAY. VE NE SARANNO ALTRI MILIONI CHE SPERANO IN VOI, e credono nel vostro operato, piazza VITTORIA SIA L'AUGURIO X la vittoria finale -GOVERNARE L'ITALIA-
CLASSE 1949

CONAN- CONDOTTIERO Commentatore certificato 01.12.13 01:53| 
 
  • Currently 2.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

le eredità quando sono troppo gravose si possono rifiutare, nel pubblico non è poi così diverso dal privato
il problema sta nel fatto che le rinunce alle eredità devono essere totali o non valgono,
sia nel privato che nel pubblico
quindi si deve necessariamente passare per un periodo, si spera più breve possibile, di relativa povertà perché perderemo tutti i beni materiali che abbiamo,
poi potremo ripartire con un sistema migliore
spero di avervi spaventato abbastanza, chissà che qualcuno torni a votare visto che nessuno mi ha spiegato perché non devo andarci io come avevo cortesemente richiesto

'notte, a domani :)

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 01.12.13 01:36| 
 |
Rispondi al commento

Sta arrivando il botto finale, finalmente!
Non è la fine, ma un nuovo inizio, quelli che vedono più in la del proprio naso, del proprio ego, capiranno che ci sono altri modi di vivere in questo povero pianeta sempre più sfruttato da una massa di egoisti materialisti, senza Dio e senza rispetto per il prossimo.
Se avete euro monopoly in Banca, forse e arrivato il momento di trasformarsi in qualcosa altro, in fretta sennò ci penseranno i cari banchieri e gli inetti politici che ci controllano da sempre, ma non per poco tempo ancora.
Non ci credetee? Almeno comprate i i tappi per le orecchie sennò questa volta vi salteranno i timpani.

Luca Paolino 01.12.13 01:33| 
 |
Rispondi al commento

se vogliamo un mondo diverso dobbiamo accettare l'idea del dissesto di questo paese,
fare come l'argentina, altrimenti c'è da pagare il conto diventando più poveri anno dopo anno
è così
o il salto nel buio con il dissesto o una lenta agonia pagando debiti che non abbiamo fatto noi

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 01.12.13 01:20| 
 |
Rispondi al commento

Ultima da Equitalia (filiale di bologna):
"Artigiano si diede fuoco davanti alla sede del fisco, Equitalia chiede 60mila euro alla vedova..."
Vi ricordate era di Bologna e sul biglietto d'addio aveva scritto:
"Lasciate in pace Mia Moglie".
Le Iene hanno lasciato il cadavere ancora fumante e dopo qualche mese si stanno avventando su quello della moglie, viva disoccupata e senza un Soldo,
A QUANDO INIZIERÀ LA CACCIA ALLA IENA? APRIAMO LE. ISCRIZIONI, NON OCCORRE ANDARE IN AFRICA, TANTO QUI IN ITALIA SIAMO PIENI DI IENE E DI GROSSI ANIMALI PARASSITI.
P.s Nei safari sarà possibile usare anche il Napalm, visto il numero illimitato di belve, così si fa prima.

Luca Paolino 01.12.13 01:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non ci sarà nessuna crescita, non ci sono le condizioni, quando una p.a. è costretta a ridurre la spesa corrente magari anche di un solo euro, ma in meno mai in più, è impossibile che riparta l'economia
cresce solo la germania ma a spese degli altri
che siano convinti nelle loro cose si sa
i nostri vi raccontano frottole quelli della crescita intendo, ci vorranno anni, nessuno sa quanti, forse mai più

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 01.12.13 01:15| 
 |
Rispondi al commento

saranno un flop megagalatticooooooooooooooooo le primarie pd!!!!evvivaaaaaaaaaaaaaaaa.svegliaaaaaaaaaaaaa piddiniiiiiiiiiiiiii,vi prego!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.12.13 01:10| 
 |
Rispondi al commento

la decrescita è già in atto, solo che non è pubblicizzata, cambierebbero canale dopo 30 secondi e magari non capendoci nulla si spaventerebbero
magari intuendo che qualunque cosa facciano o scelgano la macchina...andrà avanti anche da sola..

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 01.12.13 01:01| 
 |
Rispondi al commento

di fronte a una prospettiva così ci rimane solo chi non ha nulla da perdere, qui da noi intendo

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 01.12.13 00:57| 
 |
Rispondi al commento

vabbè qualche pensierino lo scrivo altrimenti passo da scroccone indsiderato del blog..


la macchina Unione europea perché è stata creata?

dovete sapere che esistno 2 tipi di macchine

a) macchine che facilitano gli individui

b) macchine che controllano gli individui

c) macchine ibride dei casi a e b

d) sistemi di macchine che agiscono secondo i principi a, b e c.

qualcuno di voi, quando usa una macchina, o sun sitema di macchine, (UE è un sistema) si è mai posto il problema di quanto quella macchina è adatta a servire il singolo individuo.... oppure se non è un meccanismo in mano a pochi per controllare le masse?

sicuramente si ma non molti..... e tu grillino ci pensi spesso?

bruno bassi ex iscritto dissidente 01.12.13 00:56| 
 |
Rispondi al commento

se non si passa per il dissesto dell'italia, non c'è nessun'altro mondo possibile, che sarebbe anche il nostro temo
magari è giusto chiedere la ristrutturazione del debito pubblico, sarebbe coerente con le aspirazioni che ci sono
se si rivendica un'altra società da quel buco molto stretto di povertà (magari temporanea e non mi riferisco al regno dei cieli) c'è da passare, dentro non di lato, ovvio :)

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 01.12.13 00:55| 
 |
Rispondi al commento

Dormite sonni tranquilli che domani a Genova vi voglio vedere tutti brillanti come stelle

buonanotte a tutto il blog

da nessun copy

nessun copy 01.12.13 00:48| 
 |
Rispondi al commento

leggevo di Pisapia sul fq, dalle interviste ai cittadini e associazioni ne esce male, ascolto e partecipazione sono svaniti troppo in fretta dicono
beh capita a tutti i sindaci questa fine, nessuno escluso,
tra patti di stabilità, corte dei conti che gli mette il fiato sul collo, risparmi obbligati di anno in anno, rendiconti, prospetti, allegati, tabulati...etc.etc. di tempo per i cittadini ne resta poco, anzi direi nulla
stessa sorte per chi va a Roma,
Beppe dice che un mondo diverso è possibile,
sarà ma appena arrivi là i ragionieri secondo me ti riportano subito con i piedi per terra
nelle tv non lo dicono ma passo passo, specie dopo Monti, si è messo in moto un meccanismo abbastanza troppo tecnico da spiegare ma che è in atto, per una decrescita della spesa nella p.a.
Monti ha fatto una grandissima cazzata, lasciare la politica per ultima, e abbiamo perso anche quel treno
avesse iniziato dalla politica, con i pieni poteri che aveva, e non dalle tasse, sarebbe riuscito a fare qualcosa, invece sul più bello è caduto
magari dopo avrebbero accettato anche le tasse, dopo però
ha sbagliato sotto la pressione delle necessità di cassa
come sbagliano anche i sindaci, pisapia ma forse anche i nostri, che rischiano di fare la stessa fine

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 01.12.13 00:48| 
 |
Rispondi al commento

tutto per tenere l'inflazione prossima a zero...

hanno sempre detto che l'inflazione bassa favorisce i poveri ..... in vertità è il contrario .... l'inflazione bassa favorisce solo i ricchi.....

giusto è il 5% ....se vai sopra è male se vai sotto è male .... e lo insegnavano anche nei libri delle scuole medie perciò c'è da capire perché ad un certo punto qualcuno ha deciso che non doveva essere più così ma doveva essere 0% e perché... per quali interessi occulti.

io ho studiato altro ... che me lo spieghi qualcuno che ha studiato economia.....

bruno bassi ex iscritto dissidente 01.12.13 00:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con quella faccia un po'così
quell'espressione un po'così
che abbiamo noi prima andare a Genova
che ben sicuri mai non siamo
che quel posto dove andiamo
non c'inghiotte e non torniamo più.
II. Eppur parenti siamo in po'
di quella gente che c'è lì
che in fondo in fondo è come noi selvatica
ma che paura che ci fa quel mare scuro
che si muove anche di notte
e non sta fermo mai.
Genova per noi
che stiamo in fondo alla campagna
e abbiamo il sole in piazza rare volte
e il resto è pioggia che ci bagna.
Genova, dicevo, è un'idea come un'altra
Ah... la la la la
III. Ma quella faccia un po'così
quell'espressione un po'così
che abbiamo noi mentre guardiamo Genova
ed ogni volta l'annusiamo
e circospetti ci muoviamo
un po'randagi ci sentiamo noi.
Macaia, scimmia di luce e di follia,
foschia, pesci, Africa, sonno, nausea, fantasia.
E intanto nell'ombra dei loro armadi
tengono lini e vecchie lavande
lasciaci tornare ai nostri temporali
Genova ha i giorni tutti uguali.
In un'immobile campagna
con la pioggia che ci bagna
e i gamberoni rossi sono un sogno
e il sole è un lampo giallo al parabrise.
Ma quella faccia un po'così
quell'espressione un po'così
che abbiamo noi che abbiamo visto Genova...
Bruno Lauzi - Paolo conte
Buona giornata a tutti i partecipanti

Rosa Anna 01.12.13 00:30| 
 |
Rispondi al commento

A questo punto, caro Beppe, dovresti dirci dove hai nascosto il tuo malloppo, visto che tutti vorrebbero salvarsi da alien!

PRATOLA Franco 01.12.13 00:30| 
 |
Rispondi al commento

Un ragazzo alla sua ragazza...

'Stasera famolo strano'...

E lei...'uhmmm...interessante...e come vorresti farlo...'

'Nelle orecchie'...

E lei con un risolino...'Accc...e se diventassi sorda?'

Lui' Bhe...perchè...sei diventata muta per caso??'

Dino Colombo Commentatore certificato 01.12.13 00:23| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

PARTE2:
Come scrivevo all'inizio della PARTE1 di questo mio post, mi sto dedicando ad informare coloro che ancora hanno un conto corrente bancario di ragionare bene sul fatto di mantenerlo aperto o meno.
Gli spiego che, se non hanno una disponibilità BASE di almeno 70.000,00 euro sotto la quale sono SICURI di non andarci quasi mai, con le spese che pagano vanno ad "INGRASSARE" (oltre alla banca stessa) anche tutti i correntisti che non hanno problemi economici e che riescono ad avere in conto corrente una cifra superiore a quella da me calcolata.
Praticamente, i correntisti da me definiti "MENO ABBIENTI" sono coloro che coprono le spese e fanno guadagnare i correntisti "RICCHI".
Approfitto dunque di questo spazio per lanciare anche da qui questa mia conclusione.
Se fossi in te, che hai un conto corrente bancario e sai benissimo non poterti permettere una BASE di 70.000,00 euro/annui (a meno di non aver investito in altri prodotti bancari che ti permettono di coprire le spese di un loro conto corrente che annualmente si aggira sui 150-200 EURO circa) ricorda che man mano il tuo conto corrente verrà ROSICCHIATO per contribuire al pagamento della % di credito di coloro che invece sono sicuri che non andranno mai, al di sotto della cifra sopra riportata (e che quindi sono sicuramente dei benestanti se possono permettersi di mantenere 70.000,00 euro liquidi su un conto).
QUINDI, MEDITATE BENE SE MANTENERE O MENO IL VOSTRO CONTO CORRENTE PERCHE'UN GIORNO O ALTRO POTREBBE ESTINGUERSI.

mario 01.12.13 00:15| 
 |
Rispondi al commento

Questa solo per Adulti...(soprattutto di testa...:))

Un maniaco irrompe in una casa: - Ora violento tutti!!! Una ragazza impaurita ma molto coraggiosa gli fa: - Ti prego, risparmia almeno la nonna! E la nonna: - Zitta! Ha detto tutti!

:)))

Dino Colombo Commentatore certificato 01.12.13 00:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il destino degli Unti (e bisunti..)

Saddam domandò a Dio:
-"Come sarà l'Iraq fra 4 anni?"
E Dio gli rispose:
-"Sarà distrutto da innumerevoli bombe lanciate dagli americani"
Saddam sedette a terra, piangendo disperato

Bush domandò a Dio:
-"Come saranno gli Stati Uniti fra 4 anni?"
E Dio rispose:
-"Saranno completamente contaminati da innumerevoli attacchi di bombe chimiche di Bin Laden"
Bush si accasciò al suolo, piangendo disperato

Berlusconi domandò a Dio col suo solito sorriso ebete:
-"Come sarà l'Italia dopo i miei tanti governi?"
...
...
Dio si accasciò al suolo e pianse disperato...

Dino Colombo Commentatore certificato 01.12.13 00:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PARTE1:
Le banche ......,le banche, EEEHHHH si, proprio le banche.
Da tempo io cerco di far capire una cosa a coloro che ancora si ostinano a tenere i propri conti correnti nelle banche.
Ricordo quasi 10 anni fa quando mi sono recato in banca a chiedere come mai, non essendo IO mai andato in rosso (avevo un conto presso una banca), non riuscivo a coprire le spese annuali della tenuta conto, ma ci rimettevo centinaia di migliaia di lire (era prima dell'arrivo dell'EURO) ogni anno.
Ricordo ancora che il direttore mi spiegava che ci voleva una determinata cifra vista la % a credito sui conti correnti.
Man mano, negli anni (poi anche con l'arrivo dell'euro), la percentuale di interesse a credito è andato diminuendo ed è passato da un 11-12%, degli anni '90, ad uno 0,2% che, ricordo ancora, ti ELEMOSINAVANO quasi una 10ina di anni fa (attualmente non ho la minima idea di quale tasso di interesse danno a credito).
Qualcuno potrebbe controbattermi chiedendomi come mai non abbia investito ciò che avevo in altre forme, ma ho sempre ritenuto che un minimo di liquidità immediatamente disponibile la si debba sempre avere a portata di mano.
Mi sono fatti due conti e mi sono reso conto di come, per poter solamente coprire le spese di un conto corrente bancario, avrei dovuto avere una "BASE" di 70.000,00 euro sul conto.
Se avessi avuto tale disponibilità la avrei certo investita in altro modo, in altre forme avrei potuto anche ottenere un 3-4% tale da potermi coprire la spesa del conto ed anche guadagnarci, non avendocela ho cercato soluzioni altenative.
Così mi sono guardato in giro ed ho trovato la possibilità di un conto corrente che, anche con un minimo plafond (quello che ritengo sia necessario mantenere liquido e disponibile al momento), mi permette con la % in credito quanto meno di coprire le spese del conto stesso (ed anche di guadagnarci qualcosina).

mario 01.12.13 00:02| 
 |
Rispondi al commento

Su You Tube vi è un video vergognoso dal titolo
"Grillo spara cagate sul reddito di cittadinanza"
Ci tenevo a farlo sapere visto che in realtà un reddito minimo garantito esiste in quasi tutta Europa sotto varie forme e non è affatto una cagata.

Lorenzo M. Commentatore certificato 01.12.13 00:02| 
 |
Rispondi al commento

Per una patria migliore...

Berlusconi si reca da un veggente per conoscere il suo futuro.
Il veggente si concentra, chiude gli occhi, entra in trance e comincia a parlare...
-- La vedo transitare su una automobile aperta, per una strada larghissima con una moltitudine al seguito...
Silvio sorride col suo sorriso da jena ridens e chiede: -- La gente è felice?
- Sì, molto felice.
- E seguono l'automobile?
- Sì, sulla strada e sui marciapiedi con bandiere e striscioni.
- Cosa c'è scritto?
- Messaggi di speranza per una patria migliore.

Con il suo sorriso 'come sopra' Silvio chiede ancora: -- Gridano?

-- Sì, tutti gridano, ballano, battono le mani. Urlano: "Un futuro migliore ci aspetta!"
- E dimmi: mi stringono le mani?
- No!
- E perché?...
- Perché la bara è chiusa!

Dino Colombo Commentatore certificato 30.11.13 23:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prezzi bassi
Berlusconi, durante un giorno di riposo, passeggia per le vie di Roma con la fidanzata Pascale, quando si sofferma davanti a una vetrina e le dice:

"Consentimi Francesca, guarda qua. Pantaloni 20 Euro. Camicia 17 Euro. Giubbotto in pelle 55 Euro... Vedi? Non sono prezzi alti!! E poi parlano di crisi! Ma quale crisi, è tutta una speculazione di questa sinistra illiberale e forcaiola e comunista!"

La Pascale guardandolo teneramente (come si guarda a un deficiente...)e con il tono che solo una donna può avere gli risponde:
"Si tesoro...Peccato che quella sia una lavanderia..."

Dino Colombo Commentatore certificato 30.11.13 23:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per sdrammatizzare un pò...:)))

Grande perdita e incidente
L'Onorevole Silvio Berlusconi, sta visitando una scuola elementare.
Una delle classi e' nel bel mezzo di una discussione legata alle parole ed al loro significato.
L'insegnante chiede all'illustre ospite se desidera portare avanti la spiegazione sulla parola "tragedia".
Così Berlusconi chiede alla classe un esempio di una "tragedia".
Un bambino si alza e propone:
"Se il mio migliore amico, che vive in una fattoria, sta giocando nel campo di granturco e un trattore gli passa sopra e lo uccide, quella sarebbe una tragedia".
"No" dice il leader di Forza Italia "quello sarebbe un INCIDENTE".
Una bambina alza la mano:
"Se uno scuolabus con dentro 50 bambini finisce in una scarpata, e tutti quelli dentro muoiono, quella Sarebbe una tragedia".
"Temo di no" spiega il cavalier Berlusconi "quella la chiameremmo una GRANDE PERDITA".
La classe resta in silenzio e nessun bambino alza la mano.
Berlusconi si guarda in giro.
"Non c'è nessuno che riesce a darmi un esempio di tragedia?"
Alla fine un bambino in fondo all'aula si fa avanti con una vocina bassa bassa dice:
"Se un auto blu, mentre trasporta l'Onorevole Silvio Berlusconi,venisse colpita da un autoarticolato e ridotta a pezzetti, quella sarebbe una tragedia".
"Fantastico" esclama Berlusconi "E' giusto. E mi puoi dire perché sarebbe una tragedia?"
"Beh" dice il bambino "deve essere per forza una tragedia, perché di sicuro non sarebbe una grande perdita e, probabilmente, non sarebbe nemmeno un incidente!".

Oh...io l'ho presa da internet...nn date la colpa a me!...:))))

Dino Colombo Commentatore certificato 30.11.13 23:51| 
 |
Rispondi al commento

www.diodenaro.blogspot.com - Un'ottima sintesi in chiave religiosa del problema...

Franco Razzoli 30.11.13 23:50| 
 |
Rispondi al commento

Se votassi alle Primarie del PD io voterei CIVATI.

1) Perchè molte delle sue posizioni sono vicine alle nostre.

2) Perchè non ha apparati di partito dietro come Cuperlo e nn è sostenuto con un bombardamento mediatico a tappeto come Renzi. ( qualcuno molto 'potente' deve aver deciso che dev'essere lui il prossimo segretario).

Spero gli elettori delle primarie SCOMBININO un pò i PIANI DELLE MULTINAZIONALI.

PS io vedrei bene CIVATI come futuro segretario del PD e Cuperlo e Renzi come vice.

Renzi deve PRIMA DIMOSTRARE di non essere un piccolo Berlusconi nel bozzolo...e solo al prossimo turno, se si comporta bene...farlo contento.

Dino Colombo Commentatore certificato 30.11.13 23:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io non cii potrò essere perché vivo a Melbourne, ma siete ogni giorno il mio ultimo pensiero quando vado a letto ed il primo quando mi sveglio! I miei figli, 15 e 16 anni, sono al corrente di tutto quello che fate ed hanno amato il discorso della Taverna che gli ha riassunto il B. in 10 minuti! Grazie, grazie, grazie per darci la speranza che un giorno potrò riportare i miei figli nel nostro amato paese. In alto i cuori, siamo con voi. Grazie Beppe!

Cecilia F., Melbourne Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.11.13 23:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o t

max sei anche tu a genova domani???

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.11.13 23:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ max

ti ho risposto nel sottocommento.........grazie

Er Caciara ....... Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.11.13 23:30| 
 |
Rispondi al commento

.

Er Caciara ....... Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.11.13 23:29| 
 |
Rispondi al commento

Scimuniti senza cervello,genuflettersi alla Casta è una viltà,un servaggio senza libertà.
E' dall'intersecarsi della Casta con il popolo vile che ne deriva l'ibrida creatura: Napolitano e il Governo Letta; ma,la democrazia di un popolo ove la sovranità risiede nel popolo,è nelle mani del M5S, e allora manforte al M5S!! si và avanti!! W!

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.11.13 23:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...sul corriere online non c'è traccia del V-DAY!!!ma ci sono notizie di ogni genere,incredibile.di tutto e di più!!!non comprate il corriere!!!mai!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.11.13 23:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

c'è una diretta da genova di salvo http://www.ustream.tv/channel/salvomandara

Rita L. Commentatore certificato 30.11.13 23:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le banche SONO il problema. I politici sono solamente i servi dei banchieri, per questo destra e sinistra sono ormai la stessa cosa, l'archetipo del gioco delle tre carte. I politici che hanno provato a ridimensionare il ruolo ed il potere delle banche (e dei banchieri) hanno fatto tutti una brutta fine. Vi dice qualcosa Aldo Moro: http://sporchibanchieri.wordpress.com/2013/08/15/aldo-moro-signoraggio-bancario-e-le-strane-coincidenze/

Ovviamente una (poco) nota famiglia di banchieri è dietro anche a tutto il giro delle Slot Machines...

Un saluto

sporchibanchieri 30.11.13 23:17| 
 |
Rispondi al commento

grethe garbus (white venus), stockolm ...: sparita???

Eposmail ,. Commentatore certificato 30.11.13 23:14| 
 |
Rispondi al commento

Il PD, partito mangiatore di denaro pubblico per eccellenza, conta di un'organizzazione interna che vede la segreteria composta da 15 membri più il segretario; dell'assemblea nazionale composta da più di mille componenti; della direzione nazionale composta da 120 eletti nell'assemblea che arrivano a 230 con tutti gli aventi diritto dai segretari regionali ai capogruppo. Vi sono poi i forum ciascuno con un proprio responsabile oltre a due commissioni di controllo oltre poi tutte le strutture sul territorio.
Il PD ha ricevuto 58 milioni di denaro pubblico nel 2011 e 51 milioni nel 2010, nonostante le spese elettorali di quel periodo siano state di soli 11 milioni ma niente è stato restituito.
A settembre il PD ha proposto un emendamento nel ddl sul finanziamento pubblico per chiedere l o stanziamento di 15 milioni per finanziare gli ammortizzatori sociali anche per i dipendenti dei partiti politici.
Ora Renzi il sindaco part time afferma che votando per loro ci sarà un risparmio miliardario sulla politica... HAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA

Lorenzo M. Commentatore certificato 30.11.13 23:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'è un fatto nuovo sul panorama italiano che sembra quasi oscurato anche in casa 5 Stelle, ed è il movimento di popolo che si sta convocando a partire dal 9 dicembre 2013 in tutta Italia per protestare, con richieste molto simili a quelle che sono state le prime istanze 5stelle. Chiedo cosa ne pensate e come sia possibile far finta di non vedere e di non sapere mentre sta crescendo il Coordinamento per la Rivoluzione 9 dicembre. C'è il caso che il giorno dopo il M5S divenga una brutta copia di sè stesso, quello che avrebbe davvero la possibilità di partecipare a cambiar qualcosa ma preferisce prendere le distanze e continuare a vivere al calduccio sui social network. Se possibile, vorrei aprire una discussione serena, priva di ingiurie.

Marco Sassi 30.11.13 23:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Speriamo che domani la piazza sia stracolma di gente perchè in questo modo sarà inequivocabile che noi ci siamo.

antonella b., Cremona Commentatore certificato 30.11.13 23:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, quando parli di politica ti seguo, quanod parli di economia ( anche se come genovese la pratichi) e di banche in particolar modo non capisco più quello che dici, sei colorito ma poco credibile perchè un po' scarsametne informato in materia e come tanti politici di butti o sulle barzellette o sullo stereotipato. Qui non ti capisco.

mariangela t., verona Commentatore certificato 30.11.13 23:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un saluto a Beppe e a Tutti ma proprio Tutti i Ragazzi a Genova e ai Tantissimi che seguiranno da casa, saremo un'immenso fiume di Persone consapevoli e decise a Salvare il Nostro Paese.

Domani Sarà Una Giornata EPOCALE!!!

https://www.youtube.com/watch?v=gZGxWWgHc7Y#t=12

anib roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.11.13 23:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buonanotte Blog!!!!
a domani! sara' un grande giorno!!!


@paoloest


te volevo da di' che spero che er mejo amico tuo, domani a Genova, me paghi er caffe'.........cosi', pe' simpatia....mica è obbligato.....se non altro pe' er fatto che so' otto anni che se conoscessimo...........semo i pionieri del blog......co' Meliconi,Desani, e tanti altri............lui ha fatto carriera.......io no..........ciao Generale............

Er Caciara ....... Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.11.13 22:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si dice “banca” e a moltissimi cittadini si stringe lo stomaco dalla paura. Si è terrorizzati dalla banca-mostro “costruita intorno a te” che con mille tentacoli cerca di soffocare le persone.
Eppure, sui giornali si parla per lo più delle paure delle banche stesse: si giustifica la loro paura di fare prestiti con la loro paura di fallire, si analizza la loro paura degli scioperi e delle rapine. Parafrasando Samuele Bersani, l’unica cosa che ci dicono è che “il mostro ha paura”.
Povero mostro, se prima aveva paura di qualsiasi cosa, chissà come si spaventerà quando Alien deciderà di uscire!!!

Francesca B., Ovada Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.11.13 22:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ paoloest

a paole' ce stai ancora?

Er Caciara ....... Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.11.13 22:49| 
 |
Rispondi al commento

Dite che "L'evento Il 1 dicembre 2013 l'appuntamento è a Genova in piazza della Vittoria. A breve sarà disponibile la lista completa e l'ordine degli interventi."

Belìn, sono le 22 e 42 e ancora NON HO CAPITO A CHE ORA INIZIA STO VDAY!!!

A breve a breeeeeve!

Me lo dito a che ora inizia!!!!

Sono di Genova, non ho bisogna di sapere come arrivare e dove dormire!!!!

Belìn che organizzazione! Non si capisce un tubo!

Ciao!

Homo Sapiens, Genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.11.13 22:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perchè non usiamo tutti quei soldi che regaliamo ai consiglieri regionali per mandare le scuole a Roma, a vedere la Cappella Sistina e le Stanze di Raffaello?

( I soldi regalati alle Banche direttamente alle piccole imprese)

Maria P., Bergamo Commentatore certificato 30.11.13 22:36| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

ciao! mi vado a scrivere i commenti per domani)))))

so' coscienzioso!!

bona a tutti!!!
e buon viaggio per chi domani est sulla strada!!!

paoloest21 30.11.13 22:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi occupavo dei versamenti contributivi ENASARCO in una azienda del nord Mi rammento di quanta onesta ci fosse a quei tempi ( anni 70) nell'ente, dell'enorme ricchezza disponibile, dei compensi di liquidazione di chi esercitava la professione di rappresentante, delle ottime pensioni. Elargizioni per borse di studio e molto altro.
Con l'ente sempre molto in attivo Di tutti i beni immobili che possedeva.
Si sono rubati tutto ho seguito costernata la trasmissione di Report di qualche tempo fa
Soltanto i parlamentari 5 stelle con Roberta Lombardi hanno sollevato una mozione
Mi chiedo come è possibile che nessun contribuente
ne parli e costituisca una associazione di cittadini

Rosa Anna 30.11.13 22:27| 
 |
Rispondi al commento

Mau Gasparri contro la Taverna
un BUCO nero contro una STELLA


Buonanotte blog!!Dovrei essere già a dormire ma l'emozione è così tanta che nn ci riesco!!
Raccomando a tutti domani ,visto che saremo a migliaia di mandare sms a tutti i conoscenti con scritto
GENOVA-VDAY2013 UN SALUTO DA DOVE L'ONESTA' VA DI MODA
a tutti coloro che non possono essere presenti ,ma che è come se lo fossero che anche loro diano risalto a questa giornata Pensino loro cosa scrivere!!
Un saluto a tutti e che sia una giornata memorabile!!!!

Paola L., Verona Commentatore certificato 30.11.13 22:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non vedo l'ora di godermi lo spettacolo della piazza piena di gente in festa!
Sarà un messaggio inequivocabile per tutti quelli che vogliono capire!
Mi raccomando: FATE I BRAVI!!!

antonella b., Cremona Commentatore certificato 30.11.13 22:12| 
 |
Rispondi al commento

Previsione del tempo a Genova

Domani.......sole
temperatura..10°
vento........10 ms
umidità......54%
felicità.....100%

grazie M*****

grazie Beppe

un saluto a tutto il blog

da nessun copy

nessun copy 30.11.13 22:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' come la storia dello slot machines, basterebbe bastonarle di tasse! loro i soldi ce li hanno di certo! Ma chi osa toccare le banche?

antonella b., Cremona Commentatore certificato 30.11.13 22:00| 
 |
Rispondi al commento

Domani un milione di cialtroni darà un ideale calcio in culo al regista di serie b Virzì

Sandro ., Roma Commentatore certificato 30.11.13 21:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

chi arrossa le manine e' uno sfigato--

;O) cucu'---

mary dg 30.11.13 21:47| 
 
  • Currently 2.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si legge nel Post:"Se i titoli pubblici presenti nelle banche fossero considerati a rischio il loro valore diminuirebbe e dovrebbero ricapitalizzare, impresa quasi impossibile per la mancanza di capitali..."

Non è affatto impossibile ricapitalizzare i titoli pubblici a rischio. Il Fondo Monetario Internazionale ha GIA' provveduto ad indicare la procedura:scaricare l'ONERE sui risparmi dei CITTADINI, come al solito. Infatti, in un report del suddetto FMI, è contemplata la possibilità di imporre un prelievo forzoso del 10% sui conti correnti di 15 paesi dell’area euro.Inoltre, a livello politico, è sempre attuale l'idea dell'imposta patrimoniale sulla ricchezza "liquida",non solo detenuta dai correntisti, ma anche da chi ha depositi a risparmio presso le Banche.

Ps - Dimenticavo.. il report in questione s'intitola:"Monitor delle finanze pubbliche".


ChiaraLuce C. Commentatore certificato 30.11.13 21:42| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento


se alien est dentro le banche italiane, non dimenticate mai che le banche italiane sono dentro di voi!!!!

un tipo di parassitismo....

paoloest21 30.11.13 21:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Queste merde ci stanno rubando il futuro dei nostri figli.
Togliamogli l'Italia dalle mani!!

john f. Commentatore certificato 30.11.13 21:33| 
 |
Rispondi al commento

Mi auguro che il mostro gli squarci la pancia con una esplosione termo nucleare. Io sono contentissimo se qualche mio migliaia de euro vadono in fumo miserabile dono e miserabile rimango .Ma i ricacci deventeranno poveracci.
Poi avranno poco da ridere, e si accorgeranno che
con 900 e non ci Si puo vivere.

luigi di pietro, Montreal Commentatore certificato 30.11.13 21:32| 
 |
Rispondi al commento

http://it.finance.yahoo.com/notizie/prossima-crisi-bancaria-sar%C3%A0-devastante-120000358.html

antonella g. Commentatore certificato 30.11.13 21:32| 
 |
Rispondi al commento

buonasera blog!
su fb arrivano di continuo le immagini dei preparativi per il grande giorno, c'e' Moviradio che ci fa la radiocronaca, Lidia che ci posta i filmati e le immagini, amici che postano continuamente foto delle tappe di viaggio.
Mi spiace non esserci fisicamente, ci saro' con il cuore, saro' con voi e non mi perdero' la diretta.
Vi abbraccio tutti quanti, sara' un grande giorno che passera' alla storia.
WM5S


...No ! Le Banche Italiane sono sempre
le stesse...Da molto tempo...

...Anche gli italiani sono sempre quelli
da 30anni a questa parte...

...Siamo noi,quelli del Movimento 5 Stelle,
che siamo diventati...

...A L I E N


Maurizio Tesei

maurizio tesei, catania Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.11.13 21:25| 
 
  • Currently 1.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

@ercaciara

ciao er , che succede?non mi posso assentare un pochetto che...

a chi ti riferisci?

paoloest21 30.11.13 21:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Marianna
Litigio ... e ... pace

« L'è tri dì ch'el pioeuv e'l fiòcca
el mè marì l'è nò tornà,
ò ch'el se perduu in la fiòcca
ò ch'el se dismentegà »

« Derva quell'ùss, corpo de bìss
derva quell'ùss, sangue de bìss,
derva quell'ùss, Marianna ! »

«In doe te see staa, corpo de bìss
in doe te see staa sangue de bìss,
in doe te see staa, Martino ? »

«Son stà al mercà, corpo de bìss
son stà al mercà, sangue de bìss,
son stà al mercà, Marianna ! »

«Cos t'è comprà, corpo de bìss,
cos t'è comprà, sangue de bìss,
cos t'è comprà, Martino ? »

«On bel cappel, corpo de bìss,
on bell capell, sangue de bìss,
on bel cappel , Marianna ! »

« Cos te gh'è dà, corpo de bìss,
cos te gh'è dà, sangue de bìss,
cos te gh'è dà ,Martino? »,

« Gh'hoo dà cinq frànch, corpo de bìss,
gh'hoo dà cinq franc, sangue de bìss,
gh'hoo dà cinq frànch Marianna ! »

«Te gh'è da tròpp, corpo de bìss,
te gh'è da tròpp, sangue de bìss,
te gh'è da tròpp, Martino ! »

« Son mì el padron, corpo de bìss,
son mì el padron, sangue de bìss,
son mì el padron , Marianna! »

« Te doo on s'giaffon, corpo de bìss,
te doo on s'giaffon, sangue de bìss,
te doo on s'giaffon, Martino ! »

«Fasèmm la pàs, sangue de bìss,
fasèmm la pàs, sangue de bìss,
fasèmm la pàs Marianna! »

« Fèmm on ballett, corpo de bìss,
fèmm on ballet, sangue de bìss,
fèmm on ballett, Martino! »

« L'è tri dì ch'el pioeuv e'l fiòcca,
mè marì l'è tornà a cà
per pù perdel in la fiòcca
mì l'hoo sarà dént in cà ».

Viviana Vi,bologna () Commentatore certificato 30.11.13 21:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 34)
 |
Rispondi al commento
Discussione

..forte lo scienziato gasparri.
dice che certa gente ritornera' nel nulla ,da dove è venuta.
Grande intuizione.
Forse dimentica ..che dalla notte dei tempi ad oggi, parecchi miliardi di persone che son passate sulla terra, sono ritornate da dove sono venute...cioè dal nulla.
Tranne gli DEI..come certamente lui è!
...ehm..ehm..

*****

Eposmail ,. Commentatore certificato 30.11.13 21:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


C'è sempre un momento di gioia ,anche nei periodi più bui e senza speranza apparente, perché ci si sono messi di impegno i "mettimale di professione e i mestatori nel fango" che affossano la vita altrui spegnendo slanci e voglia di vivere personale e collettiva. Siamo in un mondo dove la Politica è fondamentalmente maledetta e necrofila io dico e foriera di cose negative e portatrici di sfiga socio economica proprio per la rigidità e la mancanza di intelligenza di queste mummie mal fasciate che ci ammorbano l'esistenza. Beppe Grillo che per me rappresenta l'annullamento dello stereotipo dell'età e che ci sia una età per essere in forma e in gamba solo per il messaggio positivo che manda come spinta vitale e combattente dovrebbe essere nominato al meglio delle cariche sociali proponibili quando uno lo merita davvero. Chi è come me attivista del M5Stelle è orgoglioso e ne ha ben ragione e da vendere anche perché sento di somigliare, pur nella mia precisa identità ,a tanti milioni di Italiani che hanno fatto la storia vera di questo paese con il sacrificio e con il sangue e che sono nel mondo unici per Cuore e Genialità indiscussa nel Mondo.WM5Stelle!
Forza VDay3Genova!
Un'onda bellissima e pura:-)
Francesco Roma*****
Aereograph5Stars

Francesco S., Roma Commentatore certificato 30.11.13 21:11| 
 |
Rispondi al commento

L'unione pseudo europea,comanda e da ordini a tutti!Ma alla Russia ,non ci riesce,potrebbe provare commissariandola,oppure con pesanti sanzioni,perchè non lo fanno?Perchè non la trattano come Grecia e Italia?Perchè si sono affrettati a mandare container pieni di euro a Cipro?Una piccola isola insignificante,a parte i giacimenti di metano?Perchè? Perchè?Perchè la Russia distruggerebbe economicamente,la pseudo unione.Come?Riversando sui mercati,miliardi di euro!Creando un inflazione pazzesca.Forte,l'unione, con chi può,naturalmente!Auguri a tutti!Paolo buon.

paolo r., Pontestura (Al) Commentatore certificato 30.11.13 21:04| 
 |
Rispondi al commento

'Azz,mancheno poche ore ar Vday,e,ancora,se parla de banche??

http://youtu.be/2lY2J4KUDAs

er fruttarolo Commentatore certificato 30.11.13 21:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutti a Genova perchè .....
"Un sogno condiviso da migliaia di persone, è una sfida , una spinta emotiva... ti da una vita nuova, la felicità..."
Beppe Grillo

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.11.13 20:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avete sentito, la Camusso? Rimettere l'IMU sulla prima casa!Finalmente è venuto fuori il vero sindacato,pro distruzione del Popolo!Chi paga il mutuo,sulla prima casa, dovrebbe pagare l'IMU!Vogliamo andare avanti ancora così? IO NO!!! Forza M5S!!! A casa tutto il governo attuale!!!! Buona vita a tutti gli onesti! Paolo buon.

paolo r., Pontestura (Al) Commentatore certificato 30.11.13 20:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la banca e' un posto di sfigati
a volte entrano pure con le pistole
i direttori non ci son mai quando servono
e se ti servono le sterline son caxx tua perche'
se non le prenoti non le han mai--

ma cosa ci andate a fare in banca???
a prendervi le zekke della carta passata in mano a milioni di cristiani?

BANCA CHE POSTO DI MERDA-

mary dg 30.11.13 20:44| 
 
  • Currently 1.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ultime notizie tra collusioni e politici e tangenti sono la vicinanza di tali socie tale romeo di roma società operante nella gestioni case popolari si sussurra che politici pagati danno concessioni a paghe bene concesse a politici aspettiamo maggistratura riporti legalità in questo paese e cacciare i molti politici dei governi presenti e passati di pagare per svendite dignità e tangenti chi ha sbagliato prendendo mazzette e tangenti per arricchimenti personali e ora che paghi il conto....

antony.gentile 30.11.13 20:43| 
 |
Rispondi al commento

@ ENZO D., BARI, 16:41

"..lo spirito del M5S era quelo dell'UNO VALE UNO e delle decisioni COLLEGIALI...

credo che la DEMOCRAZIA dal BASSO, stia perdendo la sua spinta iniziale..."

-------------------------

FORZA ENZO, NON TI AVVILIRE!

Ovunque ti giri c'è da lottare, ma non arrenderti mai!!!

^.^

Daniela M. Commentatore certificato 30.11.13 20:42| 
 |
Rispondi al commento

ci vediamo a Genova!

massimo de luca 30.11.13 20:41| 
 |
Rispondi al commento

miiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii per domani 20 gradi di calore e amore a genovaaaaaaaaaaaa!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.11.13 20:20| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE t chiedo solo una cosa per domani-
parla chiaramente--
l'abete natalizio non puo' adattarsi agli ambienti domestici-
per favore chiedi solidarieta' per i fratelli alberi-
non e' nostro diritto farli morire cosi'-grazie.

mary dg 30.11.13 20:15| 
 
  • Currently 1.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://terrarealtime.blogspot.it/2013/07/euro-cronologia-di-una-dittatura.html

anib roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.11.13 20:13| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mancan solo poche ore
E per Genova il cammino
Quanti amici, quanto cuore
Da vedere da vicino!
Ogni tanto dalla rete
Ci s'incontra nelle piazze
E scompare ogni parete
Ed il cuore forte batte!
Siamo gente in MoVimento
Che ci mette la passione
Diamo addosso a quel cemento
Che distrugge la nazione!
Lo zainetto e' preparato
Genovesi pazientate
Beppe Grillo e' il nostro amato
Fuori piazza parcheggiate!
Viva viva il Cinque Stelle
E chiunque ci sostiene
Ne vedremo delle belle
Spezzeremo le catene!
Le catene dei boiardi
Che l'Italia han saccheggiato
Mangian dolci savoiardi
Mentre il popolo e' affamato!
Lanzi Gabriele Stornellatore a 5 Stelle


Gabriele L., Magreta Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 30.11.13 19:57| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Federico Pizzarotti
Ieri in Consiglio Comunale il Movimento 5 Stelle ha dimostrato una cosa al Pd e al Pdl. Che si può amministrare con normalità, ormai in Italia diventato qualcosa di straordinario: chiuso il Bilancio Preventivo già a gennaio (qualche Comune deve ancora farlo oggi); azzerato il debito in conto capitale (abbiamo pagato tutti i fornitori del Comune); ridotto il debito generale; mantenuti i servizi al cittadino; lavorare per piccole cose, ma quelle più importanti, come la scuola e l’emergenza abitativa. Qualcosa di straordinario? No, la normalità. Quella che manca al Paese per tornare a sperare. Oggi in ‪#‎Giunta‬ con nuove delibere, mentre domani vado ad inaugurare la mensa nella scuola di Baganzola. A ‪#‎Parma‬ si costruivano opere faraoniche, ma ai bambini non era concessa una mensa.

Beppe domani a Genova parla anche dei Comuni più grandi e racconta di questo giovane Uomo, Federico Pizzarotti, che ha ridato a Parma la dignità che Merita perchè sta lavorando sodo, onestamente e con buon senso Qualità Rare che i vari Sindaci pdl pd-l e variegati pensano che son cose che si mangiano!!!.....!!!!!!!

Grazie Ragazzi e Grazie Beppe per averci dato la possibilità e la gioia di conoscere Questi Fantastici Giovani!!!Altro che generazione perduta di montiana/Company preveggenza/minaccia
Questi gli fanno il culo a Tutti e i Nostri Figli e le Generazioni Future saranno....
VIVI E LIBERI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

anib roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.11.13 19:47| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

OT.


domani 1 DICEMBRE 2013 a GENOA....

TERZA ASSEMBLEA PLENARIA del MOVIMENTO 5 STELLE...


Mi auguro di cuore,che BEPPE riesca a trasmettere NUOVA LINFA VITALE al M5S alla PIAZZA REALE e VIRTUALE...


che si faccia il punto della SITUAZIONE...


che si RICONOSCANO EVENTUALI ERRORI STRATEGICI e si ponga rimedio...


un esempio potrebbe essere la MANCATA e TARDIVA COMUNICAZIONE in TV....


o le scelte di come SCEGLIRE i CANDIDATI e del perchè NON POSSIAMO DIMETTERLI ONLINE...


oppure la STRATEGIA POLITICA...

che non puo' essere solo di CHIUSURA e dire che arriveremo al 51%...


NOI ABBIAMO BISOGNO di RISULTATI CONCRETI....


il POPOLO BUE non vede gli interventi sulla RETE dei NOSTRI PORTAVOCE..


vedi la TV e SENTE la PANCIA...


non POSSIAMO STARE SEMPRE all'OPPOSIZIONE....


in ITALIA NON SERVE a NULLA e NOI non siamo nati per MORIRE di OPPOSIZIONE...

ps.


se qualcuno legge le NOSTRE PROPOSTE....

si CAMBI STRATEGIA...

ci vogliono RISULTATI ad OGNI COSTO....

il PRESIDENTE FICO chieda piu' SPAZI per il M5S in TV....

i NOSTRI PORTAVOCE,oltre ai bellissimi interventi in AULA e COMMISSIONE...

si INVENTINO QUALCOSA di ECLATANTE...

USCITE dai PALAZZI ROMANI....

DENUCINO il piu' possibile alla MAGISTRATURA le RUBERIE di STATO...

FACCIANO VALERE lo STATUS di PARLAMENTARI per CONTROLLARE TELECAMERA alla MANO...

TAV...

APPALTI...

OSPEDALI PUBBLICI e PRIVATI...

CARCERI e CARA...

CASERME...

SCUOLE FATISCENTI...

ENTI INUTILI....

ecc.ecc.

e lo denuncino anche a TUTTI i MEDIA.....


TUTTI i GIORNI....


ENZO D., BARI Commentatore certificato 30.11.13 19:44| 
 
  • Currently 1.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Musica??

http://youtu.be/nM_yNG2htsg

er fruttarolo Commentatore certificato 30.11.13 19:43| 
 |
Rispondi al commento

LA BOLDRINI:
Boldrini, istituzioni sono sacre
(ANSA) - URBINO - "Troppo spesso il confronto in Parlamento viene sottovalutato o addirittura schernito come una inutile perdita di tempo... È proprio così, cara Presidentessa. sono anni che aspettiamo l'abolizione della legge maiala..
MA IL FATTO GRAVE È CHE LEI IGNORA CHE IL PUBBLICO DENARO È ANCORA PIÙ SACRO DELLE ISTUTUZIONE CON IL QUALE SI MANTENGONO.
SIETE IN TROPPI, INEFFICIENTI, DANNOSI, ARROGANTI E PRIVILEGIATI. Cominciate a più che dimezzarvi, razionalizzate e sburocratizzate il vostro ruolo, e che tutti i dipendenti delle istituzioni abbiano una sola fonte di spesa e un solo ufficio paga.
E soprattutto smettetela di produrre scartoffie usate la rete.

francesco musella 30.11.13 19:37| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Il Vday sarà un successo NONOSTANTE i nostri cari media e giornalisti non ne parlino minimamente o solo marginalmente.
Per le primarie pd zombies e per letta-alfa-ano si sprecano. Hanno perso un'altra occasione per essere degni della professione che credono di esercitare....ma noi, si sappia, andiamo avanti lo stesso, anzi OLTRE Genova stiamo arrivando!!! ;-)))

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.11.13 19:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Maurizio Gasparri “il fatto che
una persona come la Taverna faccia
parte del Senato è una buona ragione
per abolirlo, così certa gente tornerà
nel nulla da cui viene”.


MAURIZIO GASPARRI, LO SCEMO DEL VILLAGGIO !
LAVATI LA BOCCA CON L'ACIDO MURIATICO PRIMA DI PARLARE DI QUALUNQUE PENTASTELLATO, SPECIALMENTE DELLE NOSTRE PENTASTELLATE, PERCHE' DIVERSE DALLE ZOCCOLE CHE HAI FREQUENTATO DA VENTI ANNI AD OGGI, GRAZIE AL NANO DI ARCORE.
EX COLONELLO (?) DI A.N., LECCACULO DEL NANO DI ARCORE DA SEMPRE, FECE APPROVARE IN PARLAMENTO SU SUA PROPOSTA (ERA MINISTRO DELLE PP.TT.) UNA LEGGE SUL RIASSETTO RADIOTELEVISIVO SALVO AMMETTERE DI NON CONOSCERLA AFFATTA PERCHE' SCRITTA DAI DIRIGENTI FININVEST......SI PUO' ESSERE PIU' SCEMI? SI SI PUO' ESSERE BASTA CHIAMARSI GASPARRI!

Carmine s., caserta Commentatore certificato 30.11.13 19:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siiiii, portate guanti cappello ed anche uno sciarpone bello pesante Ma tanto poi staremo stretti stretti e ci riscalderemo l'un ò'altro col fuoco della passione per il MoV e per Beppe Grillo

mariuccia rollo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.11.13 19:24| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Tutto quello che ci faceva paura del comunismo-che avremmo perso le nostre case e i nostri risparmi, che ci avrebbero costretti a lavorare tutto il tempo per un salario scarso e che non avremmo avuto alcuna voce contro il sistema-è diventato realtà grazie al capitalismo" (Jeff Sparrow)

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 30.11.13 19:17| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

domani Genova!!!!! GRANDIIIIII!!!!!!

""
Con te o senza di te
Attraverso la tempesta noi raggiungiamo la riva
Tu dai tutto ma io voglio di più
e ti sto aspettando
""

http://www.youtube.com/watch?v=XmSdTa9kaiQ

alnair gru, roma Commentatore certificato 30.11.13 19:13| 
 
  • Currently 1.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualsiasi sondaggio che vede la DESTRA in vantaggio, è puramente fantasioso. Il NcD annovera tra i suoi voti quelli "recuperati" perché rimasti schifati dal PREGIUDICATO BERLUSCONIe quindi avevano abbandonato il PDL. Se si andasse ad elezioni, e il NcD si alleasse con Forza Italia, li RI-perderebbe istantaneamente. Ma aspettiamo un po' di giorni, passato l'effetto "emotivo" che suscita eventi di questo tipo, presto molti si renderanno conto che il NUOVO CHE AVANZA non può essere il Mr. LODO ALFANO, DON SCHIFANI e Mr. P2 CICCHITTO, che già parlano di alleanze con l'inutile CASINI.

Salvo E., Perugia Commentatore certificato 30.11.13 19:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giustamente, a proposito di horror e misteri, Dario Argento interviene (huffington post) ma non sugli zombies arroccati nei partiti o nelle banche, ha scoperto infatti che il M5S non è un partito e questo lo inquieta.
Complimenti Dario, evidentemente è arrivato il messaggio anche a lui che abita nell'oltre tomba.
Lo invitiamo dunque a scrivere e sceneggiere un nuovo film horror sui misteri bancari.
"Non aprire quel caveau" potrebbe essere il titolo.
Per il resto chieda a sua figlia che mi sembra più sveglia !
Dal tono del suo intervento si intuisce che anche lui ha mangiato nella greppia di qualche partito, ha infatti quella bavetta verde e acida che prelude al manifestarsi del mostro che è in lui ed è un chiaro sintomo di possessione più che di appartenenza.


Kasap Aia, Cifre, borgo virtuale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.11.13 19:07| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE, I CONTI NON TORNANO O QUELLI DELLA BCE SONO DEFICIENTI O CI STANNO A PRENDERE PER IL CULO ?

Riepiloghiamo:

1)Le banche comprano titoli di stato.
2)Le banche con i titoli di stato, vanno dalla BCE e si fanno prestare dei soldi, dando in garanzia i titoli di stato.
3)La BCE accetta in garanzia i titoli di stato e li considera a rischio zero.

4)MA SE LA BCE FA UNA QUALSIASI AZIONE CHE PROVOCHI LA SVALUTAZIONE DEI TITOLI DI STATO, “SI’ TIRA LA ZAPPA SUI PIEDI”, perché poi le banche mica poi vorranno restituire alla BCE gli stessi soldi che hanno ricevuto in prestito dalla BCE, se nel frattempo i titoli di stato in pancia alla BCE si sono svalutati, in conseguenza di un’azione della BCE stessa. (Tu BCE hai provocato un danno a me Banca o tu BCE mi fai un bel sconticino, se no ti tieni i titoli di stato svalutati).

“A ME MI SA CHE TUTTO QUESTO SIA UN MODO COMPLICATO, PER FARE AVERE DEGLI ALTRI SOLDI FRESCHI DI STAMPA ALLE BANCHE A RISCHIO ZERO E/O COSTRINGERE LA BCE A TENERSI I TITOLI DI STATO”.

Paolo R. Commentatore certificato 30.11.13 19:01| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutto è pensato ed architettato per ridurre le classi sociali medio-basse in povertà. Ci siamo praticamente già arrivati; lotta tra poveri per un lavoro mal pagato e senza diritti.

LA BCE E' UN'ISTITUTO PRIVATO CHE PERSEGUE FINI DI LUCRO PRIVATI,
ci stanno letteralmente rubando il salario reale, prodotto con il nostro lavoro e NON con giochetti in borsa, niente più che Casino' legalizzati.

BISOGNA REGOLAMENTARE LE SPECULAZIONI FINANZIARIE.
Dobbiamo uscire da questa fregatura colossale
(chiamata Unione Europea)
che non ha niente a che vedere con il benessere dei cittadini europei.

Nicola Nicolini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 30.11.13 18:58| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

Acc...porc...azz...vaff...mommencaz...'sta mongolfiera nun se vede....

Augusto Bellini, Roma Commentatore certificato 30.11.13 18:56| 
 |
Rispondi al commento

Chiedo scusa se sono fuori tema, ma ho fretta.

Ho appreso solo adesso che Assange sarà a Ge.
Ho apprezzato molto. Non sapendo come vive non vorrei azzardare, ma lui mi ricorda tanto Grigorij Jakovlevic Perel’man. Avrebbe potuto vendere le sue informazioni e invece, per amore della VERITA', della LIBERA CIRCOLAZIONE DELLE IDEE, le ha pubblicate sul web, come Perel'man ha fatto con la sua scoperta.
Uomini così, coraggiosi e liberi, non andrebbero solo sostenuti, ma acclamati.
Ricordo però che la libera circolazione di idee si accompagna sempre alla LIBERTA' DI PENSIERO ecco perchè trovo sciocchi quelli che, su questo blog, continuano a segnalare quello che non condividono.
Spero che domani splendarà il SOLE.
Saluti
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 30.11.13 18:53| 
 |
Rispondi al commento


Come nei piccoli comuni si sparge merda sul m5*.

Il Consiglio Comunale di Assemini si è protratto fino alle tre del mattino, ma alla fine il bilancio di previsione è stato approvato dalla Giunta grillina di Mario Puddu, dopo una lunghissima serata che -come reso noto da alcuni consiglieri, come Luciano Casula (PD)- si è rivelata carica di tensioni fra le parti. La Minoranza ha infatti abbandonato l'aula, ad eccezione di Tonio Scano, di Proposta Civica, che, espressosi comunque contrario al bilancio, ha poi presentato cinque emendamenti, dei quali quattro bocciati dalla Maggioranza. Bocciata la proposta di ridurre del 10 percento le indennità di Sindaco e Assessori. Bocciata la richiesta di fare commissioni a titolo gratuito. Bocciata la riduzione dei costi della politica, degli incarichi istituzionali e delle consulenze. Uno dei cinque emendamenti, infine, è stato ritirato dallo stesso Tonio Scano. Frattanto l'orologio continuava a ticchettare. Il primo cittadino ha parlato di ritardi nell'approvazione di bilancio; ritardi dovuti ad una serie di fattori che avrebbero intralciato il proseguo dei lavori amministrativi della Giunta. Fra questi, il fatto che si governa da soli sei mesi, e si è dovuto provvedere anche a problemi come la Tarsu (regime al quali si è tornati di recente, ad Assemini), a diverse richieste e disagi lamentati dalla cittadinanza e al ripristino delle fasce Isee, per quanto riguarda il servizio mensa per i bambini delle scuole elementari. Un'iniziativa, quest'ultima, per rendere noto a tutti, ha chiarito Puddu, quanto l'istruzione, la cultura e gli incentivi a suo favore siano importanti per l'Amministrazione e il futuro del paese. Alla fine della serata (ore 2,40 del mattino) si è quindi approvato il bilancio. Negativo il commento di Scano, che ha affermato come secondo lui abbandonare l'aula fosse superfluo. "Ho preferito esprimere il mio dissenso sulla sostanza e l'impostazione adottati dalla Maggioranza".
Lorenzo Scano
Segue commento

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.11.13 18:48| 
 
  • Currently 1.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nell'ultimo trentennio il grande e vergognoso fallimento della SINISTRA, dei SINDACATI, dei cosiddetti INTELLETTUALI e degli ARTISTI sedicenti impegnati è stato proprio non avere fatto NULLA per contrastare o, quanto meno, per smuovere le coscienze e METTERE IN GUARDIA dal rischio incombente del TOTALITARISMO FINANZIARIO il cui avvento, anzi, essi hanno in ogni modo agevolato e propagandato come opportunità auspicabile. Complici nella PROPAGANDA DI REGIME, ci hanno inculcato la docilità verso un Potere totalitario tanto subdolo quanto atroce e disumano.
Venduti all'europeismo e all'internazionalismo più beceri, in nome della "fine delle ideologie" (!), essi hanno spalancato i portoni alla feroce IDEOLOGIA NEOLIBERISTA (da Marx a von Hayek... saltando Keynes), cullandosi nella superficialità liquida del nuovo individualismo radical-chic, mantenendo però intatte spocchia e supponenza nella loro personale transizione dalla LOTTA DI CLASSE al CLASSISMO.
Ci hanno anche inculcato l'assuefazione a una NEOLINGUA fatta parole accuratamente travisate tipo "sfide", "opportunità", "merito", "efficienza", "produttività", "progresso", "credibilità", "mercati", "pace"...

Solo con questa premessa (non solo italiana) si può spiegare come le élite siano riuscite a trasmutare alchemicamente il loro privatissimo DEBITO DI GIOCO al casinò fuori controllo dell'economia finanziarizzata in... crisi del debito sovrano degli Stati, a carico di noi cittadini.
Fino ad ora hanno pure avuto successo, procedendo senza incontrare reazioni apprezzabili da parte dei cittadini.
E intanto la SINISTRA, i SINDACATI, i cosiddetti INTELLETTUALI e gli ARTISTI sedicenti impegnati ti mettono in guardia dai "RISCHI DELL'ONDATA POPULISTA E ANTIEUROPEISTA"... ma diomìo, ci rendiamo conto??!

BISOGNA FERMARLI, BISOGNA CAMBIARE PARADIGMA. ANCHE PER QUESTO COL M5S AL V3D DI GENOVA!

Alessandro B., Torino Commentatore certificato 30.11.13 18:33| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT
Eccone un'altro con il cervello andato in acqua:
Dario Argento: " Matteo Renzi: "Il più convincente, affascinante, schietto e sincero."
E poi: "Beppe Grillo: Il comico non è un politico, M5s è il partito che non c'è. Lui e suoi eletti non sanno come si sta in Parlamento".
A furia di scrivere di zombie questo sta diventando proprio come uno di loro. Puah!

Claudio B. Commentatore certificato 30.11.13 18:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci sono tre deficienti che arrossano tutti i post che ricevono voti positivi
Si può essere più scemi di così???

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 30.11.13 18:17| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se domani mattina vedete sfrecciare sulla A26 in direzione Genova Voltri un suzuki bianco con sopra un pirla con il casco giallo sappiate che sono io.
E vaffanculo anche gli autovelox

Dino L.. Commentatore certificato 30.11.13 18:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la mia teoria su vicenda banche stato; rigor mortis monti x non chiedere aiuto alla bce ha fatto prestare i soldi alle banche ad un tasso molto favorevole con il tacito accordo con le stesse, di reinvestirli in titoli di stato, x salvare capre e cavoli e soprattutto le banche francesi e tedesche promettendo lauti quadagni alle stesse

graziano ., pisa Commentatore certificato 30.11.13 18:15| 
 |
Rispondi al commento

Sempre per parlar di economia.
Scorrendo il blog, m'è capitato, di fianco di leggere delle scuole che crollano a pezzi.
Quando è successa quella tragedia, mi pare in Abbruzzo, dove è crollata una scuola uccidendo un'intera classe e la maestra, ho detto inviperita ad un'amica insegnante: " Il 98 per cento del bilancio della Pubblia Istruzione se ne va per gli stipendi degli insegnanti. Ti pare giusto mentre le scuole non stanno in piedi?
E lei: " L'edilizia scolastica è compito dei Comuni, il materiale didattico delle Province ecc. ecc."
Ma stiamo scherzando? Con la pelle dei nostri ragazzi?
Giochiamo a scaricabarile pur di mantenere in piedi uno stipendificio?
Teniamo piuttosto in piedi l'edificio!

Lady Dodi 30.11.13 18:10| 
 
  • Currently 1.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate ma a che ora è il VDAY?????

Ci sono due pagine di come arrivare, dove dormire, ma io sono di GENOVA!

Belìn, perché non mettete a che ora inizia????

Se qualcuno di voi lo sa mi farebbe il favore di dirmelo?

info@sinapsi.org

Grazie mille!!!

Homo Sapiens, Genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.11.13 18:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho fatto tutt'altri studi.
Ma ho sbagliato perchè l'economia mi appassiona.
Nel mio piccolo, la prima domanda che mi ero posta era: " Perchè aiutare le Signore Banche quando la gente tira la cinghia?"
E infatti l'unica risposta che mi era parsa plausibile era: Perchè lo Stato è ricattato dalla benche! E come e perchè era schiavo della Banche? Poteva essere solo perchè ne aveva comprato i titoli puiblici.
Giusto? Ho capito bene, nonostante studi di filosofia?

Lady Dodi 30.11.13 18:03| 
 
  • Currently 2.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento
Discussione


SPARALA GROSSA - IL GOVERNO VALUTA BANKITALIA 7,5 MLD, PER LA GIOIA DI INTESA E UNICREDIT - MA DOVE E’ SPARITA LA TASSA CHE GLI ISTITUTI DI CREDITO DEVONO PAGARE?
È giallo sull’imposta che dovrebbe essere applicate alle rivalutazioni iscritte in bilancio alle banche e che avrebbe dovuto garantire un gettito per lo Stato da circa un miliardo di euro. Dal testo è sparito il 12% scritto nelle bozze più recenti, che aveva preso il posto del 16% ipotizzato in precedenza…

http://www.dagospia.com/rubrica-4/business/-67541.htm

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 30.11.13 17:58| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

LUSI E ABUSI - IL TRIBUNALE RESPINGE LA RICHIESTA DELL’EX TESORIERE: LA MARGHERITA HA IL DIRITTO DI SEQUESTRARE I BENI DA LUI SOTTRATTI
Lusi voleva patteggiare con la Corte dei Conti, per tenersi una parte del malloppo - Ma il tribunale civile ha autorizzato i liquidatori ad aggredire il patrimonio di lui, della moglie, e dei loro parenti e complici, per recuperare i milioni sottratti - Inclusa la villa che i Lusi si sono fatti in Canada, dove la moglie ha trasferito 3,2 milioni…

http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/-67544.htm

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 30.11.13 17:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dunque,se ho capito bene,stiamo dicendo che si corre anche il rischio che le banche italiane per salvarsi il culo prendano i soldi direttamente dai conti dei loro clienti? c'è stiamo dicendo che fingeranno che la nave madre non sia contaminata dai mostri lasciandoci li ignari e fuggiranno sulla terra utilizzando il modulo di emergenza?
c'è suppongo che se gli italiani sono disposti a pagare una tassa sulla propria casa (il pizzo) senza dire nulla,allora si lasceranno derubare e non diranno niente! oramai non spreco nemmeno più le parole di incoraggiamento alla violenza,non servono.. gli italiani siamo solo fumo!
lo dimostra quello che è successo con patriciello e i rifiuti tossici,tutti a lamentarsi,e nessuno ad agire realmente.. dai! se fino a ieri la nostra credibilità internazionale era messa alla prova a causa di un governo fittizio,adesso la nostra credibilità internazionale e messa alla prova a causa di un popolo drogato,e allucinato da fughi allucinogeni! potrebbero tranquillamente stuprarci e nessuno direbbe nulla.. DAI BASTA! magari alien esistesse,ripulirebbe un po' questo paese! Dai Adorabile Creatura La Tavola E APPARECCHIATA,Vieni Che C'è Abbondanza Per Te E I Tuoi Figi!! Serviti Pure!

Domenico G., cardito Commentatore certificato 30.11.13 17:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se prelevi il contante 1 volta per le spese che servono paghi 1 commissione e non lasci a loro i TUO denaro e non lo lasci maneggiare a LORO.
Se usi il bancomat 30 volte LORO incassano 30 commissioni sul TUO denaro.
E' vero che magari tu le commissioni non le paghi ma l'esercente si.

Dino L.. Commentatore certificato 30.11.13 17:46| 
 |
Rispondi al commento

La verità di quanto detto in questo post sta nella differente tassazione delle rendite finanziarie. I titoli pubblici al 12,5% mentre i fondi e le azioni al 20%. I soliti due pesi e due misure di uno stato italiano fallito e che abbisogna di una vera e santa RIVOLUZIONE! Nessuno sarà perdonato!

dario fertoli, beverino Commentatore certificato 30.11.13 17:37| 
 |
Rispondi al commento

@ paoloest


a paolo, me stai a legge? Me poi risponne o hai finito il numero giornaliero?

Comunque, te volevo da di' che er mejo amico tuo che ciai sur blog, è un infame.

Domani sera, saro' piu' preciso.


ciao......

..........e vai MAGICA...........

Er Caciara ....... Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.11.13 17:37| 
 
  • Currently 1.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.diodenaro.blogspot.it/

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 30.11.13 17:34| 
 |
Rispondi al commento

ma... si è bloccato il blog?

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 30.11.13 17:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le banche hanno inventato il sistema dove il denaro si crea e si legittima da sé. Un bel sistema per fare affari e dove la corruzione è la norma. L’invenzione di questo “liberismo” consiste nello smantellamento progressivo dello Stato di diritto, che apre una bella autostrada alla casta criminale, dove la corruzione è diventata un modello sociale e l’evasione fiscale un dovere per sottrarsi al “furto” di uno Stato rapinatore. Un sistema dove a nessuno è permesso emergere per merito, ma solo dietro pagamento di tangenti. La “buona società” sa ben aggirare le norme per evadere le tasse, ed esportare i capitali nei paradisi fiscali, mentre per la gente onesta che vive di lavoro, il carico fiscale diviene sempre più insopportabile. E’ in questo contesto che gente come Berlusconi ha potuto fare grandi fortune in pochi anni, tramite il potere politico e il rapporto stretto con questo tipo di organizzazioni criminali, mafia e finanza. Un tipo nuovo di “capitalista” ignorante e ingordo, ambizioso e arrivista e totalmente privo di scrupoli morali. Questo moderno capitalismo finanziario si abbatte come un tornado sulla classe lavoratrice inerme, rimasta orfana di una rappresentanza politica e sola e abbandonata da uno Stato divenuto nemico, ne porta tutto il peso sulle proprie spalle e alla pari di quel povero Nazareno, ne resta schiacciato e cade trasportando quella croce, senza purtroppo incontrare alcun Cireneo, per aiutarlo a sollevarsi.


sono mesi che diciamo al pubblico che venire finanziati dopo il no del referendum era una forzatura ai danni dei cittadini che non vogliono dare i denari a caste private wiwa la consulta e la cassazione rimettere il cittadino al centro delle istituzioni morte equitalia che vuole denari da vedove di chi si uccide perché non ha potuto pagare vergogna statale che questo stato affondi e con lui equitqlia alfano letta e imu di Berlusconi tutte fregnacce del potere occulto dedco ad affamare il cittadino e la sua famiglia che dio faccia fallire queta italia e tutti i filistei.....

antony.gentile 30.11.13 17:30| 
 |
Rispondi al commento

http://mercatoliberotestimonianze.blogspot.it/2008/09/svendita-italia-labc-panfilo-britannia.html


venerdì 12 settembre 2008
SVENDITA ITALIA: L'ABC - PANFILO BRITANNIA. di Nicoletta Forcheri

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 30.11.13 17:15| 
 |
Rispondi al commento

Domani sarò a Genova.

fabrizio castellana Commentatore certificato 30.11.13 17:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il sistema finanziario fa resistenza all'idea del proprio crollo, proprio come tutte le altre categorie, solo che diversamente dalle altre ha anche modo di dirigere le politiche nazionali, per cui sta cercando di arginare l'onda a tutti i costi, sostenuti naturalmente da tutti gli altri.

Ma il problema non ha soluzioni. E' stato messo in piedi un planetario schema Ponzi, una catena di S. Antonio degli interessi che è giunta al suo culmine e ora non può che crollare.

Non ci sono soluzioni, neppure teoriche.

Se io vado dal panettiere e invece di pagare gli dico di segnare, viene comunque il momento del saldo. Non posso pensare che siccome lui segna allora potrò prendere pane illimitatamente per sempre.

fabrizio castellana Commentatore certificato 30.11.13 16:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.beppegrillo.it/listeciviche/forum/2013/11/incredibile-questo-pezzo-cambiera-la-vostra-vita-economia-in-15-punti-anche-per-anziani-versione-com.html Incredibile! Questo pezzo cambierà la vostra vita. Economia in 15 punti anche per anziani. (VERSIONE COMPLETA).
Datemi retta!
E' vero!


http://www.castedduonline.it/area-vasta/lungo-la-130/11287/assemini-choc-grillini-votano-contro-la-riduzione-dei-costi-politici.html

Viviana Vi,bologna () Commentatore certificato 30.11.13 16:48| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le banche e i politici sia di destra che di sinistra in 20 anni hanno rovinato due generazioni, quella della maggioranza dei trentenni che non possono formarsi una loro famiglia, eccetto pochi fortunati aiutati dai genitori, in quanto senza lavoro o lavoro precario quindi niente mutui dalle banche e questi trentenni non pensano certo di fare figli bruciando la prossima generazione per cui l'Italia è destinata a diventare un paese di anziani con sempre meno assistenza. Naturalmente ci sono i burocrati che sapendo usare l'email risolleveranno l'economia e per questo meritano un premio di 30.000 € all'anno oltre ad un normale stipendio di qualche centinaia di migliaia di euro, e poi non sanno dove tagliare. Di fronte a milioni di veri poveri hanno il coraggio di dare e prendere certe cifre. E'proprio vero che l'ingordigia umana non ha limite: il peggior animale prende solo quello che gli serve per vivere, l'uomo invece è insaziabile.

Pietro Z., Padova Commentatore certificato 30.11.13 16:48| 
 |
Rispondi al commento

OT.

domanda per i "vecchi Utenti e Fondatori del Blog e del M5S"...

dopo 7 lunghi anni passati sul Blog...

dopo aver visto e promosso al nascita del M5S...

dopo i Vday...

dopo PARMA...

dopo la SICILIA...

dopo ROMA..

dopo i 9 milioni di voti...


e dopo TANTO ALTRO ANCORA...


dopo aver perso la vista sul PC, ed aver dedicato anni al MoVimento 5 stelle...


ha senso ancora scrivere commenti sul Blog,che NESSUNO LEGGE???

ENZO D., BARI Commentatore certificato 30.11.13 16:41| 
 
  • Currently 1.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

..vedo che si parla di debiti e crediti.
Quando si annulla un debito senza estinguerlo con danaro...c'è qualcuno dalla parte opposta che lo prende in quel posto.
Io non vorrei trovarmi come creditore...di chi non è più in grado di pagarmi.
E voi....????

*****

Eposmail ,. Commentatore certificato 30.11.13 16:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...la direzione è fallimento della nazione Italia...
forza m5*****

ciriaco baldassare marras Commentatore certificato 30.11.13 16:31| 
 |
Rispondi al commento

Le società di rating hanno già fatto il bello e il cattivo tempo. Spesso in situazioni di potenziale conflitto di interesse. Dobbiamo stare attenti ad attribuire troppo peso ai giudizi su rischi paesi. Perché le ricette che FMI, BCE e altre istituzioni sovranazionali danno sono a base di "lacrime e sangue" (ricordare il curatore fallimentare Mario Monti rappresentante in Italia dei loro interessi). Il debito è nostro. Lo possiamo consolidare, ristrutturare e anche tassarlo con aliquota maggiore del 12.50%).

Pasquale Cascella 30.11.13 16:24| 
 |
Rispondi al commento

DAVIDE LAK. C'è qualcosa che non quadra, non è come ce la raccontano. E' ovvio che la morte estingua ogni debito. Evidentemente erano, cioè sono debiti personali della vedova.

Lady Dodi 30.11.13 16:20| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La BELLA NOTIZIA DEL GIORNO: BASTA finanziamenti pubblici ai Partiti!
Qualcuno s'è accorto che era una COSA MOSTRUOSA!

Lady Dodi 30.11.13 16:17| 
 
  • Currently 1.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento

D'Addona non ho capito molto e sono molto lontana dalla Toscana, ma ci tenga informati, come lei sembra essere sui famosi Monti Pascosi.

Lady Dodi 30.11.13 16:16| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

Giuseppe Campaniello si diede fuoco davanti all'agenzia delle entrate e morì alcuni gioni dopo.

Equitalia chiede 60 mila euro alla vedova

La donna: «Io non lavoro, non ho quei soldi, sono senza pietà»

Le Entrate: «Per cancellare il debito serve una legge»

bene, che il MOVIMENTO 5 STELLE si occupi di legiferare a riguardo!
è PAZZESCO che oltre alla tragedia della morte del coniuge una vedova debba anche farsi carico dei suoi debiti, in una attività in cui lei NON AVEVA NIENTE A CHE FARE.

questa legislazione fiscale è da FEUDALESIMO!
anzi è PEGGIO DEL FEUDALESIMO!!!

che i nostri eletti INTERVENGANO!
SUBITO!


I TITOLI DI STATO DETENUTI DAL MONTE DE'PASCHI
DI SIENA NON SONO PERICOLOSI; LO SONO INVECE
I DIPENDENTI I QUALI NELLA MISURA DI 8.000 ESSENDO MOLTO PERICOLOSI DEVONO ESSERE BUTTATI VIA
I PRIMI 1085 VERRANNO ESTERNALIZZATI IN UNA FANTOMATICA SOCIETA' A.R.L. AI PRIMI DI GENNAIO.
NEL NEL COMPLETO SILENZIO DEI FAMOSI SINDACATI
ITALIANI CHE DIFENDONO - DICONO ESSI - I LAVORATORI.CIOE' NON DIFENDONO NESSUNO STANTE LA DISOCCUPAZIONE IN GIRO PER L'ITALIA.QUESTI PRIMI
1085 DIPENDENTI SI SONO DOVUTI RIVOLGERE PER UNA
POSSIBILE DIFESA DEL PROPRIO SALARIO A DEGLI STUDI LEGALI.
NON AL GOVERNO, NON AI PARTITI (SOPRATTUTTO AL PD
CHE HA CHIAMATO IL SIG PROFUMO,NOTO TAGLIATORE DI TESTE, A FARE PULIZIA DI DIPENDENTI E SALVARE LE PROPRIE CHIAPPETTE.). PRENDETE NOTA CARI GRILLINI E SE POTETE INCENDIATELO QUESTO PARLAMENTO DEL CACCHIO, CHE' NON SERVE PROPRIO A NIENTE.
UN BEL V-DAY A TUTTI COSTORO CI VUOLE PROPRIO E
NOI GLIELO MANDIAMO DI CUORE.POTREI AGGIUNGERE ANCHE ALTRO MA PAPA FRANCESCO NON ME LO PERMETTEREBBE.!.!.!

d'addona Crescenzocrescenzodaddona 30.11.13 16:06| 
 |
Rispondi al commento

..vedendo come si comportano i ns rappresentanti e quelli del movimento..rinunciando ai benefici...riducendosi dei compensi, rendicontando tutto,...in un modo..che nessun'altro fa.....
Quasi quasi mi vien da pensare, ..che gli italiani che si assomigliano più ai cittadini di certi paesi nordici virtuosi, ....siano proprio... i grillini.

*****

Eposmail ,. Commentatore certificato 30.11.13 15:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

posso capire le testate giornalistiche che di fatto sono portavoce dei loro padroni e pertanto di parte ma le testate rai pagate da tutti gli italiani perciò pubbliche che volutamente non fanno alcun riferimento al'evento che si terra domani a genova,
cosa gravissima nei confronti dei 9 ml di italiani
pertanto sarà da mettere nell'ordine del giorno la cacciata di tutti i dirigenti collusi con il potere attuale

graziano ., pisa Commentatore certificato 30.11.13 15:54| 
 |
Rispondi al commento

iouiouoiu

1698421 30.11.13 15:54| 
 |
Rispondi al commento

Roberta Lombardi
Enasarco: ops, mi sa che abbiamo colpito il bersaglio... http://wp.me/pdHlj-7T

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 30.11.13 15:50| 
 
  • Currently 2.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

E' esattamente come dice l'articolo.D'altra parte il M.E.S, meccanismo della legge di in:stabilità, lo conferma.Nasce proprio per salvare le banche, ma con soldi pubblici purtroppo.Tra i titoli tossici che le banche hanno in pancia, non ci si dimentichi dei Mutui Sub Prime degli USA, in cui la principale COLPEVOLE è la Lehman Brothers, con miliardi di dollari di crediti mai più esigibili, perchè le case dei debitori non le vuole nessuno. nemeno se le regalano.Hanno persino messo in atto la formula "paghi una prendi due", cioè col prezzo di una ti davano due case.Ovviamente i crediti inesigibili chi li ha, oltre agli USA? Le banche italiane, cui il governo monti e la sua continuazione, l'attuale immondo governo, stanno salvandole con delle leggi finanziarie che ci dissanguano, con titoli "simpatici" e falsi nella realtà del titolo, come la - Legge di stabilità.Il bello è che, i coglioni di sinistra, perchè sono peggio della destra, li votano pure. ah ah ah ah ah.Lo prendono nel culo e gli piace oure

cromwell nel suo pugno il destino di un popolo, zena Commentatore certificato 30.11.13 15:50| 
 |
Rispondi al commento

Noi siamo l'umanità: lo studente che si impegna per prendere bei voti a scuola per amore della conoscenza, l'artigiano che lavora creando ed amando il suo lavoro, il ricercatore che per amore di conoscenza fa le scoperte che renderanno migliore la vita, l'industriale che studia il modo migliore per produrre e conosce i suoi dipendenti uno ad uno epr nome e cognome, il muratore che lavora bene, impara, migliora ed un domani si farà la sua impresa edile, il commesso gentile con i clienti che sa vendere, impara i prodotti ed anche lui un giorno in un'italia diversa potra diventare commerciante. Ma occorre un'italia diversa che premi la meritocrazia, l'onestà, il lavoro, l'impegno, le idee, la solidarietà eliminando sprechi e corruzione e quei mostri divorasoldi che sono enti, coop e multinazionali che non rpoducono più ricchezza almeno in italia, ma rubano il nostro sapere per utilizzarlo all'estero, rubano i soldi che potrebbero essere destinati a imprese territoriali che vogliono fare ricerca seria e non far finta per rubare i soldi pubblici e quello delle banche. OCCORRE UN'ITALIA DIVERSA, OCCORRE UN MODO DIVERSO DI ESSERE, DI VIVERE, DI SENTIRE, DI AMARE PERCHE' UNA SOCIETA' COME QUESTA E' UNA SOCIETA' DELLA SOFFERENZA, DELLA MISERIA, DEL DOLORE PER LA QUASI TOTALITA' DELLA POPOLAZIONE ASSERVITA A POCHI LADRI CRIMINALI CON LA BENEDIZIONE DEI PRETI VEDI COMUNIONE E LIBERAZIONE E OPUS DEI.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 30.11.13 15:46| 
 
  • Currently 1.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento

Domani saremo a Genova in Piazza della Vittoria, per ascoltare il grande, GRANDISSIMO Beppe Grillo e stare insieme agli amici parlamentari-portavoce del M5S che stanno facendo un lavoro ENCOMIABILE nel Parlamento e insieme a tutti gli iscritti ed attivisti del M5S eletti nelle istituzioni, dove, sempre di più fanno sentire la loro presenza.
Insieme anche a TUTTI i semplici Cittadini, sempre di più "sostenitori ESTERNI" del M5S, restato l'UNICA speranza per CAMBIARE veramente oggi l'Italia e domani anche l'EUROPA !

Innalzeremo un "manifesto-striscione" largo 125 cmt ed alto 90 cmt che recita :

"I soldi per AIUTARE i Cittadini ci sono !
98 MILIARDI di euro che dieci società delle slot-machine DEVONO allo Stato dal 2007.
10-15 MILIARDI di euro
dei "finanziamenti pubblici" presi dai partiti dal 1974 ad oggi e che DEVONO RESTITUIRE
(rimborsi elettorali, finanziamenti ai gruppi regionali, ai gruppi parlamentari, ai giornali di partito, ecc...).
Lo Stato deve PRENDERE questi soldi !
www.comitato98miliardi.altervista.org "

Ne verranno fatti anche 200 "volantini" , formato A3, che i Cittadini potranno facilmente "tenere innalzati".

www.comitato98miliardi.altervista.org

Solamente un futuro GRANDE successo elettorale del M5S ci potrà far vincere anche queste BATTAGLIE !!!

vincenzo matteucci 30.11.13 15:44| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

Il nostro futuro è un paese come la Grecia .Aumento della tossicodipendenza del 1500 per cento, Città fantasma,ecc.
http://www.video.mediaset.it/video/iene/puntata/423389/trincia-le-droghe-della-crisi-greca.html

Pippo Depapero Commentatore certificato 30.11.13 15:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NELLA SPECULAZIONE EDILIZIA, COSTRUTTORI COME CALTAGIRONE E LIGRESTI HANNO ACQUISTATO TERRENI DIVENTATI PER MAGIA EDIFICABILI ED ALCUNI APPARTAMENTI SONO ANDATI AI POLITICI CHE LO HANNO CONSENTITO. POI GRAZIE AI POLITICI ED AL FATTO CHE DETENEVANO PARTECIPAZIONI DI BANCHE ED AVEVANO LI' DENTRO I LORO UOMINI HANNO FATTO COMPRARE ALLE BANCHE IMMOBILI O COMUNQUE FAVORITO L'ACQUISTO DI TERZI CON I SOLDI DELLE BANCHE CHE ALLORA, GRAZIE A CERTE PRESSIONI, DAVANO MUTUI FACILI. ORA LE BANCHE HANNO IMMOBILI E QUESTI PALAZZINARI SI SONO FATTI RICCHI.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 30.11.13 15:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Molto interessante....

http://www.umarcocali.com/2013/11/dopo-giancarlo-e-iacopo-lezioni.html

Leopoldo Leopo Commentatore certificato 30.11.13 15:30| 
 |
Rispondi al commento

DUNQUE RICAPITOLIAMO: noi prestiamo soldi gratis alla bce pagati con le nostre tasse, la bce non finanzia direttamente gli stati che hanno bisogno ma danno diciamo all'1 per cento i soldi alle banche che si comprano titoli che fruttano il 4 per cento, quattro volte tanto, e che gli consentono di far guadagnare miliardi e manager e amministratori strapagati e che spesso sono membri delle famiglie che detengono i pacchetti di controllo delle banche o che sono parenti di politici e poi consentono di far guadagnare miliardi a chi detiene il controllo delle banche attraverso mille modi leciti od illeciti. Poi non ci frega nulla quello che succede al debito perché loro i soldi già se li sono presi e se le cose vano male ci pensano i contribuenti a ripianare i debiti e se fallisce la banca pagheranno i risparmiatori ed i soci di minoranza ove chi conosce i fatti nel frattempo già si sarà disfatto delle azioni, magari rivendendoli attraverso fondi comuni, piccoli risparmiatori, pensionati e vecchiette o facendoli ricomprare allo stato magari nazionalizzando la banca e sporavvalutando i titoli, magari facendo partecipare società a partecipazione pubblica oppure enti locali. Un modo per far arricchire lobbies e casta truffando i poveracci c'è sempre. APRIAMO GLI OCCHI E ARMIAMOCI DI PALETTI DI LEGNO, AGLIO E CROCEFISSI CONTRO QUESTI VAMPIRI, LADRI E CRIMINALI. DOBBIAMO PREVENIRLI, CAPIRE LE LORO INTENZIONI E CERCARE DI ENTRARE NELLA LORO MENTE CRIMINALE PER LIBERARCI DEFINITIVAEMENTE DI LORO. LORO CERCHERANNO IN OGNI MODO DI DISTOGLIERE L'ATTENZIONE DA QUELLO CHE VOGLIONO FARE COME IL PRESTIGIATORE CHE COMPIE GESTI CON UNA MANO PER NASCONDERE QUELLO CHE STA FACEONDO CON L'ALTRA. SI INVENTERANNO MANIFESTAZIONI DI SOLIDARIETA' DOPO CHE SONO STATI I LORO CRIMINI A CREARE IL DISAGIO CONTRO CUI SI MANIFESTA. FARANNO LEGGI INCOMPRENSIBILI RICOLLEGABILI SEMPRE AD UN UNICO MOTIVO DI FONDO. QUINDI SVEGLIATEVI O MORIRETE DI FAME. DOVETE FARGLI PAGARE I LORO CRIMINI INDICIBILI.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 30.11.13 15:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le banche hanno in pancia un qualche milione di "proprietà immobiliari"... altro che titoli pubblici. Valutate il triplo del valore reale, forse il quadruplo.
Ed il loro/nostro problema non sarà "Alien", ma le alienazioni che verranno corrisposte ad un decimo delle relative previsioni in bilancio...

fabio martello Commentatore certificato 30.11.13 15:26| 
 |
Rispondi al commento

E' stato molto positivo il confronto tra i candidati del pd su sky,
tra Cuperlo e Civati... il Renzi sembrava uno spastico. E forse tra i piddioti si sono risparmiati un qualche milione di voti buttati al cesso come al solito.

fabio martello Commentatore certificato 30.11.13 15:17| 
 |
Rispondi al commento

come le banche aiutano gli italiani

Nel 1989 essendo cresciuta la famiglia con mia moglie decidiamo di prendere un appartamento più grande.

Avendo già un appartamento piccolo lo vendiamo e ci facciamo fare un mutuo dalla banca.

Orbene quel mutuo restituito in 10 anni aveva un interesse del 14% e secondo la banca eravamo fortunati.

Noi fortunati?????

In una regione a statuto speciale in Trentino l'interesse che si pagava x la prima casa era del 7%

Nella banca dove siamo ancora clienti io e mia moglie anni dopo parlando con la direttrice avevo accennato al fatto che noi avevamo contratto un mutuo, e lei mi fa

"allora vi abbiamo dato una bella mano"

io ho risposto che la mano l'ho data io alla banca
visto che gli ho restituito in dieci anni esattamente il doppio del capitale prestato.

Ecco secondo me quella direttrice era una aliena

saluti a tutto il blog

da nessun copy

nessun copy 30.11.13 15:13| 
 |
Rispondi al commento

La criminalità politica di sinistra, che ha una tradizione statalista e burocratica di tutto rispetto e che ha inserito all'interno dello stato magistrati, professori e cattedratici, artisti e giornalisti, ha tolto di mezzo la destra scomoda per l'allargamento dei suoi interessi che non richiedono necessarimante di andare al governo, ma solo di essere lasciati in pace a fare quello che fanno da trent'anni: finanziare l'economia di sinistra come coop, multinazionali, settore artistico e editoriale, banche ecc. ecc. Forse le sinistre nemmeno ci tengono tanto ad andare al potere perché si esporrebbero troppo. Preferiscono comandare di fatto e gli altri ? Possono rubare anche loro ma in modo discreto, fare e nominare ma in modo discreto e non in modo così imbarazzante come Berlusconi. I magistrati non hanno fatto quasi niente per indagare sui fatti del monte dei paschi di siena, di finmeccanica ove lo stesso brasile si era fatto avanti per documentare i miliardi di tangenti ai nostri politici, unipol, contributi a giornali e partiti di fatto regalie ai politici. Una magistrstura penale e contabile cieca che apre gli occhi solo a comando perché evidentemente è troppo politicizzata, anche per il fatto che molte alte nomine sono politiche. I CITTADINI DEVONO RIPRENDERSI LE ISTITUZIONI APPANNAGGIO DEI POLITICI, RIPRENDERSI LE BANCHE CHE FINANZIANO ANZI REGALANO I SOLDI A POLITICI, MULTINAZIONALI E SOCI DI CONTROLLO, DEVONO RIPRENDERSI L'ITALIA CHE NON E' PIU' LORO! TUTTI QUESTI POLITIC DI DESTRA, SINISTRA E CENTRO DEVONO ANDARE VIA PERCHE' SONO DEI CRIMINALI CHE HANNO FATTO PATTI ANCHE CON LA MAFIA ( COME PURE LA CHIESA ) PUR DI FARE SOLDI E ESERCITARE POTERE. RITROVIAMO I VALORI DELLA VITA PER CUI VALE LA PENA DI VIVERE E MORIRE, RITROVIAMO LA NOSTRA UMANITA' E MANDIAMO VIA QUESTI MOSTRI!!! VOGLIAMO GENTE CAPACE ED ONESTA CHE SIA DI ESEMPIO POSITIVO PER I GIOVANI E NON LADRI E PUTTANE.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 30.11.13 15:13| 
 |
Rispondi al commento

...schifata dalla furberia e faziosità degli italiani:


http://www.youtube.com/watch?v=HL5Ipp-xRkY

marco s. Commentatore certificato 30.11.13 15:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Credo che se fallissero le banche, fatto salvo il risparmio dei cittadini, nessuno piangerebbe, morto un papa se ne fa un altro...

augusto g., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.11.13 15:05| 
 |
Rispondi al commento

Scusate, ma PERCHE' è stato un consigliere radicale (e NON uno del Movimento) a denunciare che il Comune di Roma assegnava 50.000 euro a ogni consigliere, così, una tantum, perchè li usasse come voleva?????
Il Comune di Roma ha così tanti soldi da buttar via?

Maria P., Bergamo Commentatore certificato 30.11.13 15:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E ' tutta una partita di giro, un effetto illusionistico com'e' tutto il mondo della finanza. Funziona finche' i protagonisti credono a quello che vedono anche se sanno che e' solo una illusione ottica. Richiama quel famoso illusionista, gia' fidanzato (beato lui) di Claudia Shiffer, che creava immagini ed effetti speciali solo con le luci. Ma se qualcuno spegne le luci (stress test) allora si che sono guai seri. Meno male che le banche " non possono fallire". Nazionaliziamo gente, nazionalizziamo.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.11.13 15:04| 
 |
Rispondi al commento

la libertà passa attraverso la liberazione dal bisogno, non attraverso la convinzione di non avere bisogno,
qualunque mago in italia dura lo spazio di alcuni minuti, il risveglio è sempre molto brusco
metà degli italiani non vota più efaccio fatica a capire quale soluzione intravedano
vorrei che qualche portavoce di questo movimento enorme di astensionisti, se ne hanno almeno uno, venisse qui a condividere con me la sua visione
perchè non ho capito, ma voglio capire,
:)

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 30.11.13 15:01| 
 |
Rispondi al commento

E come diceva a famosa pubblicità " cor caxxo che a mia banca è come me!"
Bongiorno blogghe.....

luis p., roma Commentatore certificato 30.11.13 14:59| 
 
  • Currently 1.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

Ot
Su Repubblica del vday neanche l'ombra...prime notizie: Galliani e Mengoni.

Fantastici.

simone stellini Commentatore certificato 30.11.13 14:42| 
 
  • Currently 1.4/5
  • 1
  • 2