Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

L'Italia, una bisca a norma di legge - di Carlotta Zavattiero

  • 607


Guarda il video
(08:30)
giochisporchi.jpg

"Sono Carlotta Zavattiero, saluto con grande piacere e simpatia gli amici del blog di Beppe Grillo, sono giornalista e mi occupo anche del gioco di azzardo, questa grande truffa ai danni del cittadino. Prima ritenevo che fosse responsabile anche l’italiano medio: "perché giochi?". In fondo vuoi fare soldi subito in modo facile, ma il problema, mi sono resa conto, è politico e culturale. E' dall’alto che bisogna intervenire e non fare passare il gioco come una forma sostitutiva di arricchimento per lo Stato, perché lo Stato si sta impoverendo, gli italiani pure.
Lo stato gestisce il gioco attraverso la Aams, anzi gestiva, perché adesso la Aams non esiste più. La Aams era la amministrazione autonoma dei monopoli statali, che dal luglio dell’anno scorso non esiste più, perché è stata inglobata, siamo in tempi di spending review, nella Agenzia delle dogane e monopoli. L’ipocrisia in cui ci muoviamo dentro il settore del gioco legalizzato si vede nel fatto che la stessa Aams (dico Aams perché è più chiaro, ma ormai è la Agenzia delle dogane e dei monopoli) ha attuato da qualche anno una serie di iniziative entrando nelle scuole, proponendosi di fare prevenzione, mentre in realtà fa promozione del gioco presso gli studenti. Che cosa succede? Che rappresentanti della agenzia delle dogane e monopoli entrano nelle scuole e parlano ai giovani, di solito sono studenti del liceo e quindi non ancora maggiorenni, avvertendoli dei rischi del gioco di azzardo. La cosa inquietante è che a questi giovani, che magari non hanno mai sentito parlare di slot machine, viene dato un messaggio che non è quello "non giocate", come si potrebbe dire "non drogatevi" o "non fumate", ma "giocate responsabilmente"! Si fa passare come messaggio di prevenzione quello che invece è un vero e proprio messaggio promozionale.
Dentro Aams esisteva un comitato generale per i giochi che dipendeva direttamente dal ministero dell’economia, ora non esistendo più Aams questo comitato non esiste più. Restano però le stesse figure, come quella di Giorgetti, sottosegretario all’economia, grande difensore del gioco, che negli anni del berlusconismo più spinto ha comunque avallato la liberalizzazione dei giochi, che ora invadono tutta l'Italia. Adesso si può giocare non soltanto nelle sale gioco dedicate, ma si possono acquistare gratta e vinci e scommettere negli uffici postali, supermercati, stazioni, autogrill, l’Italia è diventata una bisca a cielo aperto e questo è stato possibile grazie alla liberalizzazione che è stata attuata dalla politica.
Ormai la macchina del gioco è stata avviata e non è più possibile fermare il meccanismo, che sembra sia sfuggito di mano allo stesso Stato. I danni che porta il gioco d’azzardo hanno dei costi anche sul sistema sanitario nazionale: è la cosiddetta ludopatia. I giocatori compulsivi sono circa 800 mila in Italia e spendono tutto e di più per poter realizzare una passione che passione non è. Il problema del gioco è quello di riuscire a conciliare incassi per lo Stato con la di tutela del consumatore cittadino. Ma è qui la grande contraddizione e il grande paradosso.
Il gioco d’azzardo, per come è strutturato e organizzato nel Paese, ha fatto sì che la malavita sia entrata nella filiera legale. Esiste un interessante studio che è stato fatto dalla associazione Libera, fondata da Don Ciotti, Azzardopoli, in cui si dice che addirittura 41 clan di Mafia, ‘ndrangheta, varie sono entrati all’interno della filiera del gioco legalizzato. La cosa assurda, che non viene fatta notare, è che mentre gli italiani stanno spendendo sempre di più per il gioco, che lo stato incassa sempre meno in termini netti. Questo perché il Preu, cioè prelievo erariale unico, vale a dire la tassa che lo Stato impone sui vari giochi, sui giochi più diffusi tra la popolazione italiana, i gratta e vinci e le slot machine, è inferiore. Come è possibile però che in un Paese che stringe la cinghia, che si impoverisce, uno possa spendere all’anno mille euro per il gioco d'azzardo? Perché probabilmente, questa è una mia ipotesi, quelle cifre sono gonfiate da investimenti che fa la malavita del gioco. Qualche cosa che non quadra c'è!" Carlotta Zavattiero, autrice per Adagio di "Giochi sporchi"

Tutte le informazioni su OLTRE V3day. Clicca il banner:
Vday3_oltre

Iscriviti all'evento Facebook e invita i tuoi amici!
Invia i tuoi video su youtube con il tag #OLTREv3day sul tema "Andiamo Oltre!". I migliori saranno pubblicati sul blog.
Partecipa su Twitter con #oltrev3day

Potrebbero interessarti questi post:

Slot condonate, la multa ai cittadini
Gli sponsor dell'inciucio
Gioco d'azzardo e partiti

1 Nov 2013, 14:44 | Scrivi | Commenti (607) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 607


Tags: Carlotta Zavattiero, criminalità, gioco d'azzardo, Giorgetti, Letta, mafia, riciclaggio, soldi sporchi

Commenti

 

Le scommesse sono esistite da sempre. Quando si avevano guai finanziari, giocare una schedina al totocalcio era un bel sollievo settimanale, perchè la passione del calcio teneva occupati e non faceva pensare ai problemi.
Il problema non è il gioco, ma la puntata minima. Se sai che c'è gente che gioca moltissimo, perchè alzare le puntate minime se non perchè si voglia ammazzarli del tutto?

Vitantonio Magurano 29.09.14 03:53| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici,

Ho appena creato una nuova petizione e spero vi andrà di firm! arla. Il suo titolo è: https://secure.avaaz.org/it/petition/il_governo_italiano_il_governo_italiano_modificare_lattuale_legge_relativa_alluso_di_alcool_alla_guida/


Penso sia una questione molto importante: stiamo cercando di raggiungere l'obiettivo di 100 firme e il vostro aiuto potrebbe essere molto utile.


Clicca qui per saperne di più e firmare:
https://secure.avaaz.org/it/petition/il_governo_italiano_il_governo_italiano_modificare_lattuale_legge_relativa_alluso_di_alcool_alla_guida/?Day2Share
/<


Campagne come questa partono sempre in piccolo, ma crescono se persone come noi vengono coinvolte. Per favore prenditi un secondo e aiutaci ora firmando e passando parola.

Grazie mille,

cesare leonelli 25.11.13 23:25| 
 |
Rispondi al commento

bisogna STRONCARE sti traffici di questi schifosi

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.11.13 21:06| 
 |
Rispondi al commento

Se venissero realmente controllate le poker room online si scoprirebbe che sono tutte truccate come più volte segnalato da quella di lottomatica che si chiama pokerclub alle altre.
Una genialata , il giocatore gioca da casa non visto da nessuno quindi evita il timore di cosa pensa la gente , versa on line e le poker room sono tutte truccate e lo stato ci sguazza con guadagni enormi.

Andrea A 08.11.13 23:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' vero ma.. basterebbe aprire i casino' MUNICIPALI come in Francia e trasferire nelle sale municipali TUTTE le slot machines sparpagliate per la città. Con controllo attento di Polizia e quant'altro , sull'età dei giocatori e sugli strozzini connessi. Con un bel 75% dei profitti devolto alle casse comunali, un 10% ai detentori delle licenze, un 10% alla regione ed un 5% allo Stato saremmo tutti felici e contenti !
Ed i nostri Sindaci per primi ! Basta fare un giretto per la provincia francese e parlare con i sindaci d'oltralpe. laformicuzza.eu

la formicuzza 06.11.13 17:17| 
 |
Rispondi al commento

ma quando il 38 per cento dell'ams dei gioghi e concessioni dei giochi compresi superenalotto é di silvio berlusconi allora ecco perché non si fa niente paghiamo l'illusione di vincere paghiamo i suoi debiti i suoi guai,come la multa a di benedetto.

giordano alberghini 06.11.13 01:43| 
 |
Rispondi al commento

Quanto costa il gioco d'azzardo agli italiani?
Il più delle volte ti riempie di debiti e se ti va male ci rimetti la VITA.

Raffaele Panariello (geryhoops), Torre del Greco Commentatore certificato 05.11.13 10:31| 
 |
Rispondi al commento

Egregi amici, potete spiegarmi perche' il Parlamento prima ed il Presidente dlla Repubblica poi, hanno concesso uno sconto del 95% alle sociera' che gestiscono le ''slot macihines'' multate per illeciti fiscali per 8 miliardi di euro? Forse tale trattamento spetta anche a noi cittadini semplici ??

tommaso d'accone 04.11.13 20:16| 
 |
Rispondi al commento

Tutti i paesi corrotti si arricchiscono con le dipendenze: droga, alcool gioco, facendo leva sul degrado sociale del popolo tenuto in scacco da una crisi di rappresentanza della giustizia. E' dai tempi del proibizionismo che questo argomento viene gestito in questo modo.
In tempo di crisi sono state inventate pure le sigarette elettroniche come meno dannose per la salute e per finire hanno istituito ,nella capitale un Centro anti fumo in convenzione in un importante Ospedale della capitale, peccato che i fumatori non si percepiscono dipendenti dalla nicotina e, prima di arrivare a comprendere il danno che la stessa crea al proprio organismo, gli deve succedere qualcosa.
E' inutile parlare di questo argomento quando manca una reale percezione dello stesso nelle persone che ci cascano miseramente.

Alessandra Mammola Commentatore certificato 04.11.13 15:09| 
 |
Rispondi al commento

Tutte le dipendenze vengono affrontate dai Governi in modo ipocrita, povere le famiglie che hanno una persona con una dipendenza: è un incubo sia in termini morali oltreché e soprattutto economici.
Bisogna avere il coraggi odi affrontare la persona subito , di petto ,chiamandolo con nome e cognome della dipendenza in atto, diversamente si allunga il brodo e si perde tempo per...la persona stessa.
Il dipendente negherà sempre le proprie responsabilità, appellandosi a tutte le scuse del mondo. Il dipendente è un codardo nonché un bugiardo indefesso e vive di alibi e pretese consumando e prosciugando psichicamente le persone che gli stanno vicino oltreché se stesso.

Alessandra Mammola Commentatore certificato 04.11.13 14:59| 
 |
Rispondi al commento

Per il momento bloccare prelievo conto concorrente ai giocatori patologici e bloccare la possibilità di fare finanziarie senza assenso coniuge o familiari. Pericolosissimi anche i siti di giochi online... come rovinarsi comodamnete da casa propria!!

angela 04.11.13 11:41| 
 |
Rispondi al commento

Nel link che allego, del MU di Palermo, stiamo cercando di portare delle soluzioni.
Perché non creiamo un gruppo unico, che si possa aggiornare tramite e-mail di gruppo, per arginare il problema della ludopatia e dei giochi??
Io comincio con la mia e-mail: massi.trezza@gmail.com
Chi volesse partecipare a livello nazionale, può postare la Sua e-mail in modo da cominciare a trattare il problema, che credo sarà stato già trattato da altri MU, almeno spero!! Buona vita a tutti!!
http://www.meetup.com/Il-Grillo-di-Palermo/messages/boards/thread/34633462/40/#111470132

Massimiliano Trezza 03.11.13 19:23| 
 |
Rispondi al commento

CERTO ALIMENTATO DAI NOSTRI POLITICI AL GOVERNO CAPACI SOLO DI VEDERE NEL GIOCO UNO DEI FACILI INVESTIMENTI PER L'ITALIA PER ALIMENTARE LE CASSE DELLO STATO, PURTROPPO A DISCAPITO DI UN POPOLO SEMPRE PIù IMPOVERITO CHE ORMAI SPERA SOLO IN UN ILLUSORIO FACILE GUADAGNO.

M.P. 03.11.13 18:49| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici del blog, che la politica da sempre ci abbia infilato il proprio zampino in ogni forma di porcata possibile che riguarda le regole di questo povero Paese è un dato certo e ben consolidato : non saremmo arrivati altrimenti a toccare e raschiare il fondo del barile.

Non ci si deve meravigliare neppure di questo, c'è ben di peggio !!!!!

Mi piacerebbe tanto conoscere i nomi e vedere in faccia tutti coloro che si nascondono dietro tutti questi traffici, ma la " privacy " , nata proprio per evitare questo, non ce lo permette!

Unico modo per eliminare tutte queste porcate è quello di eliminare coloro che le inventano tutti i giorni e permettono che vengano attuate ai danni dei cittadini.

Se gli Italiani non si sveglieranno l'Italia è destinata a fare una brutta fine !

Il debito aumenta, la crisi aumenta, le vacche sono oramai uscite dalla stalla: si salvi chi può!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

roberto l'apolitico 03.11.13 12:03| 
 |
Rispondi al commento

Le famiglie italiane sono ridotte in miseria a causa della classe politica al governo da anni.Uno stato che oltre alle tasse che emana, introduce il gioco in tutte le sue forme,non fa altro che aggravare le condizioni dei suoi cittadini.
Conclusioni: - mandiamo a casa definitivamente questa gentaglia;
- aboliamo tutti i giochi (gratta e vinci,slot machine, bingo ecc.)
Nessuno praticando il gioco si è mai arricchito!
Viva il M5S .Sempre avanti così!

gaetano frassica, messina Commentatore certificato 03.11.13 10:07| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe , cari tutti
strappate 'sto cancro -meta' opera sara' fatta
e per chi sgarra, ESILIO
decreto di confino

FABIO B., bologna Commentatore certificato 03.11.13 05:44| 
 |
Rispondi al commento

NEL POST CI SONO TRE NOMI DA SOTTOPORRE- COME DA PROGRAMMA- AD ACCERTAMENTO FISCALE

FABIO B., bologna Commentatore certificato 02.11.13 22:56| 
 |
Rispondi al commento

hihihihi x fortuna k nn sono azionista fonsai...
come fà 1 persona o 1 banca o 1 fondo di investimento a non dire niente sull'enesima truffa ai suoi danni... 1 raccomandato viene assunto, stà 1 anno e quando se ne và, si becca pure 3,6mln di € togliendoli dagli utili degli azionisti , ma questo è 1 furto alla collettività,ma con quale diritto si fanno sti regali ai danni dei piccoli azionisti????????? ma nn c'è nessuno k li denuncia x ruberia organizzata?hihihi

silvio augliese 02.11.13 18:21| 
 |
Rispondi al commento

censurato:
-----------
duracen sura 5 ore fa
censurato:
----------
censuadura 45 minuti fa
censurato:
----------
cenuradura 4 minuti fa
censurato:
------------
ensuradura 10 minuti fa
censurato:
------------
censura dura 9 ore fa
censurato:
------------
censuradura 1 ora fa
censurato:
-----------------------------------------------
shirley temple 3 ore fa

MA IL PROF. BECCHI CHE CAXXO FA?
INCIUCIA CON SCILVIO?
MA VAFFA...BECCO

------------------------------------------------
shirley temple 3 ore fa
@Luca
senti Ciccio quello che ha detto Becchi alla stampa l'ho letto da me
ma cosa si son detti al telefono col Pregiudicato ne io ne tu lo sappiamo, e se non lo scoprivano i giornalisti non si sarebbe saputo manco della telefonata
PERCHE?
--------
paoloest21 3 ore fa
'azzz
non mi piaci più...
ps
quanodovoglio vado da solo...
a te ti portano?
------
paoloest21 3 ore fa
mi piacevano i boccoli della giovinetta:))))
------
shirley temple 3 ore fa
@ paolo
quindi tu non sei turbato che il prof si sente al telefono col Berluska?
ma va a cagare va
------
Luca M. 3 ore fa
paolo.....guarda che chi non vuol capire apposta ti fa perdere tempo come col sciur lucio...:))))
------
paoloest21 3 ore fa
ciò che ha detto il prof becchi

"""Berlusconi ha capito che oggi la battaglia è tra il vecchio e il nuovo. Tra la tv e la rete. Tra la radio e i blog. Tra l'oggi e il domani. Politicamente è finito. però ha capito l'aria. Il prossimo scontro elettorale sarà tra il rinnovamento di Grillo e la conservazione del berlusconismo. Il Pd è morto. Bersani con noi voleva fare scouting. Ma dai. Renzi invece è il nulla. Una figurina. Slogan, parole, un bel faccino, ma nessuno contenuto. È un prodotto dei giornali e delle tv. Lo zero assoluto."""
----
shirley temple 3 ore fa
PS BECCHI
-------------------------------------------

Toto A. 43 minuti fa
?????????????????? Giocare con il gas no eh !!!!!
Cordialità

cen suradura 02.11.13 18:18| 
 |
Rispondi al commento

URGENTE: ATTENTO GRILLO devi attaccare a testa bassa sulla moneta sovrana.

Ora subito, o non lo farai mai più.

Altrimenti farà Berlusconi e così ritornerà in gioco, prendendo tutti gli euro scettici e i movimenti anti - banche.

Lui lo farà di sicuro non certo per il popolo che vuole riprendersi la sovranità.

NON ASPETTARE. FALLO ORA. ADESSO E' IL TEMPO.

Te lo stanno chiedendo in tanti e se non risposndi li perdi e con essi tutto il movimento anti europeo o europeo scettico che sta montando sempre più.

ORA ORA ORA non domani o dopodomani.

Sono sicuro che Berlusconi lo farà a giorni. e noi resteremo spiazzati e perderemo anche lì, avendo lui il potenziale di amplificazione su cui può regolarmente contare.

ORA ORA ORA non domani o dopodomani.

Maurizio Castellini, SOMMACAMPAGNA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.11.13 14:31| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Articolo imcomprensibile e sgrammaticato.Non si capisce il motivo per cui il fisco incassa meno dell'imponibile giocato.

pazzi gilberto, genova Commentatore certificato 02.11.13 14:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'unico soggetto che si arricchisce sono i partiti!!!!!!

Valeria Bonucci Commentatore certificato 02.11.13 13:49| 
 |
Rispondi al commento

Il gioco d'azzardo propagandato e protetto dallo stato è solo uno dei modi con cui questa putrefatta classe politica all'ultimo stadio favorisce il riciclaggio della criminalità, tanto che ormai i lerci mafiosi,camorristi e simili con i soldi non sanno più che farci.
L'ultima è l'affidamento da parte dell'INPS a guida berlusconiana (come il governo) all'imprenditore in odore di camorra Romeo della gestione del suo patrimonio immobiliare.
Quando gestiva gli immobili e le fogne del comune di Roma grazie a Rutelli e Veltroni (i politici collusi sono bipartisan) faceva affari d'oro grazie alla totale mancanza di manutenzione dei suddetti, tanto che quando subentrò Alemanno venne un'alluvione e i tombini si intasarono tutti.

mario genovesi 02.11.13 13:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Quando a commandare sono le Banche: i puppazzi al potere devono ubbidire, perché sono stati messi li per quello. Devono permettere alle banche l'accesso al giocco d'azzardo - grossi guadagni con pocche tasse; inoltre le banche fanno parte di grosse aziende per cui devono anche fare fallire le piccole aziende- leggi ad hoc, super tasse x le piccole az. e pocche x le grosse. E tutto pianificato per mettere il popolo in ginocchio. UN POPOLO IMPOVERITO UBBIDISCE MEGLIO!!! E' la MONARCGHIA DELLE BANCHE, del 1% che commanda sul 99% restante.

Teresa J., Milano Commentatore certificato 02.11.13 13:23| 
 |
Rispondi al commento

Come per la Campagna di sensibilizzazione del fumo:
il fumo uccide;
il fumo danneggia te e chi ti sta intorno;ecc..
anche per il gioco andrebbe fatto l'equipollente;
fornire della stessa dicitura concisa e incisiva a lettere cubitali,macchinette delle slot-machine,gratta e vinci,giochi on-line,lotterie e qualsivoglia altro simil-gioco, con esempio:
il gioco può causare dipendenza,ludopatia,e danneggiare l'equilibrio psichico;
il gioco può ridurre al lastrico te e la tua famiglia;ecc...
Con una Campagna informativa che desse maggior peso e mettesse quantomai in rilievo le conseguenze devastanti cui il gioco porta,si avrebbe a livello culturale-sociale sensibilizzazione e prevenzione più mirata e marcata al caso, volta alla società,specie i giovani.

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.11.13 13:07| 
 |
Rispondi al commento

Ma il probblema quale è, lo stato che non incassa abbastanza dal gioco d'azzardo? Meglio così, per i servizi che da al cittadino! Meglio che i denari rimangano fuori dai "canali" statali.
Il probblema quale è, i 600 mila ludopatici? La ludopatia è sempre esistita, io personalmente avendo vissuto vicino al confine svizzero, ricordo bene il viavai al casinò "campione d'Italia".
Questo succedeva ancora prima dell'evento gratta e vinci. Sicuramente vanno tutelati i "nostri" minori,
Sbattendo in galera chi ne approfitta.

Diego DellaVega, Sennori SS Commentatore certificato 02.11.13 12:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

私はあなたを愛して

isidoro 02.11.13 12:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il 30% degli italiani che hanno votato, ha dato una preferenza al PDL o a forze riconducibili alla destra. Tra questi ci sono decine di migliaia di disoccupati, imprenditori in fortissima difficoltà, pensionati con pensioni ridicole. C'è almeno un 50% di chi ha votato per l'ennesima volta Berlusconi che non ha nessun motivo reale per continuare a votare queste merde di persone che hanno distrutto l'Italia. Ma come caxxx fate ancora ad andare dietro a quel nano pazzo e credere a tutte le cazzate che dice, dopo 20 anni di promesse mai mantenute? Aveva detto che rimborsava l'IMU, le lettere inviate a casa ve le siete dimenticate? Le file degli anziani alle poste? Nessuno ne parla più di questo rimborso, il PDL passa il partito che ha tolto l'IMU ed invece nei prossimi anni la pagheremo tutti triplicata ma sotto altro nome TASI. Altrettanto dicasi per il PD, come caxxx fate ad andare dietro a certi coglioni che se ne fregano della gente, del paese e delle imprese e che da venti anni fanno il gioco del Nano e dei suoi militanti che gli gravitano attorno.

Mi rivolgo a chi non ha votato, e a chi ancora vota Pdl e PD (che magari saranno poveracci come me); per piacere alle prossime elezioni fatevi un favore, fatevi del bene, votate il M5S, che col 45-55% al governo si fanno finalmente le leggi giuste per la gente, per il popolo e per far ricrescere questa nazione. Per favore la prossima volta non votate a cazzo, pensate alla vita di tutti i giorni, alle difficoltà che voi ogni giorno affrontate e che loro invece vivono e stragodono nell'oro rubando dalla mattina alla sera.

M5S Avanti tutta!!!!

roby 02.11.13 12:05| 
 |
Rispondi al commento

Nazionalizzare il gioco d'azzardo. Punto. unica soluzione.

gian 02.11.13 12:04| 
 |
Rispondi al commento

Altra ipocrisia: siamo certi che i politici hanno legalizzato e liberalizzato il gioco in Italia lo abbiano fatto solo per aumentare gli introiti nelle casse dello Stato? Se è così, hanno ancora una volta fallito e non c'è da meravigliarsene. Se non è così......gatta ci cova, perché qualcun altro si sta ingrassando a scapito del solito pirla di cittadino stretto tra due fuochi.

Giancarlo Milani 02.11.13 11:55| 
 |
Rispondi al commento

Usare giochi d'azzardo (lotterie e vincite al casinò) per ripulire il denaro sporco è un trucco vecchissimo ampiamente documentato da indagini delle forze dell'ordine (quindi non ipotesi ma accertata realtà) e viene utilizzato anche da alcuni politici per cercare di giustificare improvvise somme di denaro ottenute con corruzione (basta comprare il biglietto/la scedina vincente di nascosto e poi raccontare che si è tanto fortunati).

Rimane comunque il problema del gioco d'azzardo e della sua propaganda presso i MINORENNI... a sto punto è quasi meglio chiuderle le scuole e mettere i ragazzi a studiare davanti a wikipedia così risparmiamo i soldi dell'istruzione e i danni da ludopatia (ed evitiamo anche che si droghino visto che ormai in quasi tutte le scuole c'è almeno un pusher);
come insegna la chiesa la propaganda bisogna farla sempre ai più piccoli perchè sono i più sensibili al plagio e quindi lo stato agisce il più possibile nelle scuole...

I governi di destra e di sinistra hanno prontamente perdonato evasioni fiscali miliardarie alle aziende che gestiscono i giochi... in cambio di che? siamo in crisi e miracolosamente i miliardi che le bische devono pagare si azzerano e i parlamentari votano compatti? ma non sarnno mica tutti corrotti? Non viene a nessuno il sospetto che buona parte dei soldi di tasse risparmiati dai concessionari dei giochi d'azzardo finiscano per vie traverse nelle tasche di politici collusi e dei loro partiti/fondazioni? o magari voti comprati?
come spiegare altrimenti così tanta generosità verso un settore che non è assolutamente in crisi?

mi rivolgo a piddini e pidiellini e cristianomontiani:
ma lo sapete quanti sono 98 miliardi? sono quasi 2000 euro a testa per ogni italiano!
Quei fig############# si sono intascati 2000 euro di soldi che dovevano stare nel vostro portafogli come reddito di cittadinanza o riduzione tasse.... E VOI CONTINUATE A VOTARLI!
DERUBATI E CONTENTI!
(poi pensate pure di essere furbi e venite qui a trollare?)

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.11.13 11:53| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno pensava che la sudditanza della politica al malaffare avesse un limite, o che fosse possibile fare una "finanziaria" senza considerare il pil della malavita? bene! il conto è servito!

Mario Donnini 02.11.13 11:30| 
 |
Rispondi al commento

il PD ha condonato 90 miliardi a questi signori,quanto sarebbe bello fondare un canale TV M5S e poterli sputtanare dalla mattina alla sera..di argomenti ce ne sono centinaia...questo blog non basta pensateci chi continuerebbe a vedere i talk-show di vespa formigli floris e compagnia?e poi al momento del voto uno ci penserebbe 2 volte prima di dare il consenso a questi partiti di mèrda...a parte i collusi col sistema ovviamente...un canale TV è urgente,gli italiani sono un popolo dominato dalla televisione,televisione vuol dire vespa e floris,poi aggiungete i dipendenti pubblici amministrativi piazzati e sistemati nei vari comuni,regioni,province,enti para-statali fantasma doppi e tripli,i 500.000 politici(guinness world record)e le loro relative famiglie...la partitocrazia italiana può contare(specialmente il PD)su almeno 15 milioni di voti sicuri distribuiti da destra a sinistra,per ora ne hanno ancora 20 ma questo dato è destinato a calare ancora.e potete star sicuri che se anche renzie dovesse vincere nel 2015,dovrà tagliare la spesa pubblica di 50 miliardi di euro,andranno a massacrare pensionati e statali perchè le imprese,il privato è già bello che morto,cioè alla fine il PD è quello che ha la mèrda fino al collo perchè l'80% del loro elettorato è composto da pensionati e dipendenti pubblici,destinati in ogni caso ad un bagno di sangue di proporzioni che neanche immaginano minimamente.solo per la cronaca,col fiscal compact bisognerà trovare 50 miliardi di euro all'anno dal 2015 al 2035,auguri!

Francesco 87 (rattodicampagna), Brindisi Commentatore certificato 02.11.13 10:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"L'Italia, una bisca a norma di legge" - Solo un'aspetto di un'Italia politica che fin dai tempi dell DC è un vero e proprio verminaio ,accuratamente coperto da TV e giornali .Ultimo scandalo Cancellieri , ma da 50 anni ogni giorno c'è un politico beccato con il sorcio in bocca ,ovunque si metta mano e si scoperchia un centimetro , puntualmente affiora il marcio che pullula di voraci vermi schifosi , mai sazi abbastanza , che si replicano indisturbati .E davvero così difficile capire che Grillo e Casaleggio hanno creato il M5S proprio con lo scopo di affrontare definitivamente ed eliminare questo schifo , portando in parlamento nuove regole ( niente condannati , 2 mandati , niente politici di professione , politometro etc. ), un imbuto che garantisca alle generazioni future una classe politica risanata ? Ancora tanta gente , scende dal pero , mi parlano di diarie , di autoritarismo di Grillo e C., a volte con un sorrisetto beffardo , come per dire abbiamo capito tutto , a chi volete ingannare ? Povera Italia , si è vero , sono 50 anni che avete capito tutto , siete così furbi ,che "ben" consigliati dal gatto e la volpe ( TV e giornali) , avete eletto sempre i peggiori gaglioffi in circolazione artefici del vostro male , fra poco non vi rimarrà più niente , per molti già lo è,siete alla canna del gas , ma furbi come siete ancora date credito al gatto e la volpe .Si credono furbi .... mi cadono le braccia al cospetto di tanta stupidità .

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 02.11.13 10:44| 
 |
Rispondi al commento

alò alò nuovo post

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 02.11.13 10:21| 
 |
Rispondi al commento

Guardi signor TOTO A. di Milano, che il Sindaco di Bari, non ha affatto preso le difese della Cancellieri.
Ha persino dato un nome preciso giuridicamente parlando, alla cosa. Ha detto che non ha ottemperato alla scienza...non ricordo cosa, ma comunque una regola tassativa di legge.

Lady Dodi 02.11.13 10:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi !!!! se Vi capita di passare per Bari ricordatevi di indossare occhiali da sole per evitare sguardi "strani".
E anche il buon sindaco di Bari prende le difese della cancellieri !!!
Cordialità

Toto A., Milano Commentatore certificato 02.11.13 10:14| 
 |
Rispondi al commento

Stamattina presto, andando a far colazione in un bar di periferia, ho visto gente letteralmente attaccata alle macchinette mangiasoldi.
Pensionati e straccioni, che conoscevo di vista.
Mi è venuto un conato di rabbia.
Li avrei presi a schiaffi.
Quando è troppo è troppo.
Aveva ragione De Crescenzo dicendo " E' la tassa sull'idiozia".
Scusate lo sfogo, ma io fumo e mi cazziano tutti da mane a sera. E questi qui che non hanno nemmeno una dipendenza fisica?

Lady Dodi 02.11.13 10:13| 
 |
Rispondi al commento

Da un commento di Jò Clavenna sulla pagina Cose che nessuno ti dirà di nocensura.com:

Pensa che c'è gente talmente idiota ed ignorante da votare ancora PD! Cosi tanto per rinfrescare la memoria, qui di seguito alcune simpatiche porcate targate Partito Dementi: Aumento età pensionabile FAVOREVOLI
Abrogazione art. 18 FAVOREVOLI
Acquisto caccia F35 FAVOREVOLI
Spreco per la Tav FAVOREVOLI
Introduzione dell'IMU FAVOREVOLI
Destirare il gettito IMU di 4mld a MPS FAVOREVOLI
Sostituzione dell'IMU con la service Tax FAVOREVOLI
Guerra In Libia FAVOREVOLI
Missione in Afganistan FAVOREVOLI
Missione in Iraq FAVOREVOLI
Aumento IVA al 21% FAVOREVOLI
Aumento IVA al 22% FAVOREVOLI
Aumento IVA dal 4% al 10% per generi alimentari FAVOVEROLI
Aumento accise sui carburanti FAVOREVOLI
Aumento Irper ed Irap FAVOREVOLI
Creazione della Tarsu, tassa sui rifiuti FAVOREVOLI
Condono di 96,5 mld di euro evasi dalle lobby delle slot machine FAVOREVOLI
Equitalia e vessazione dei piccoli commercianti FAVOREVOLI
Riforma Fornero FAVOREVOLI
Clientelismo FAVOREVOLI
Burocrazia eccessiva FAVOREVOLI
Voto unanime trattati europei FAVOREVOLI
Appoggio governi del Bilderberg Monti-Letta FAVOREVOLI
Modifica art. 81 della costituzione FAVOREVOLI
Introduzione del presidenzialismo FAVOREVOLI
Svendita patrimonio pubblico commerciale e culturale FAVOREVOLI
Rielezione NAPOLITANO FAVOREVOLI
Tagli a sanità e istruzione FAVOREVOLI
Legge bavaglio alla rete FAVOREVOLI
Coltivazioni OGM FAVOREVOLI
Divieto commercializzazione sementi FAVOREVOLI
Reintroduzione farine animali negli allevamenti FAVOREVOLI
Limitazioni al KM ZERO FAVOREVOLI
Costruzione inceneritori FAVOREVOLI
Costruzione del MUOS FAVOREVOLI
Metodo staminali CONTRARI
Metoto Di Bella CONTRARI
Restituzione della sovranità monetaria CONTRARI
Rinegoziazione del sistema monetario CONTRARI
Nazionalizzazione Bankitalia CONTRARI
Attuazione della norma europea anti-corruzione CONTRARI
Taglio stipendi e pensioni dei parlamentari CONTRARI
Taglio dei privilegi della casta CON

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 02.11.13 10:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei sapere eventuali chiarimenti per eventuali contatti con la le pen(e), che considero fascista e quindi non gradita, vista la sua appartenenza ad una organizzazione politica (vergognosa).Ogni eventuale punto in comune non è da considerarsi minimamente.
Con questa merda non abbiamo niente in comune.

G. F. Commentatore certificato 02.11.13 10:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..... che però funziona benissimo (da Stato parallelo e tribale e criminale). Come? Patteggiando, favorendo e pilotando la concessione della gran parte delle Agenzie (Snai e consimili, per capirci) ai soliti compari. Senza troppi formalismi, senza sindacare troppo (siamo snelli). Da qui e da questa ennesima commistione, è conseguenziale tutta una serie di comportamenti e decisioni (e decreti) che ben oltrepassano moralità o (ridiamo?) tutela dei cittadini. Ma di tanto sudiciume e criminalità non chiedetene ragione - estraendo dal mazzo - a un Alfano o Bersani o Casini: loro, pur tutte e tre pappandoci, davvero non lo sanno. E non mi chiedo (più) se sia meglio o peggio

homofaber 02.11.13 10:12| 
 |
Rispondi al commento

MA CHI E' DAVVERO MATTEO RENZI? IL SIGNOR "NESSUNO" DE "LA GABBIA" CE LO SPIEGA. GUARDATE QUESTO VIDEO E FATELO DIVENTARE VIRALE---->

http://attivistaa5stelle.blogspot.it/2013/11/chi-e-davvero-matteo-renzi.html

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 02.11.13 10:09| 
 |
Rispondi al commento

Sapete quali sono le garanzie che lo Stato (by Aams) chiede a coloro che vogliono aprire un'agenzia di scommesse o di slot machines in questa cloaca iridata? Money, soldi, solvibilità; solo quello e ben lungi da una fedina più o meno accettabile o da due informazioni appena rassicuranti, che per un settore così delicato e manovrabile dovrebbero essere priorità. E non è solo per venalità e mancanza d'etica (e tant'altro) ma anche e soprattutto per sinergia o, meglio, collusione. E spiego. Fino a qualche tempo fa, tutte le scommesse sportive non erano legali (a parte Totocalcio e Totip, che sono 'lotterie' a totalizzatore e non eventi a quota fissa, quindi il Banco paga solo una parte di quello che incassa, senza rischiare; vuoi mettere?) e tutto il gioco d'azzardo classico (dalla roulette al poker alle slot) poteva essere gestito solo dai Casino (pur con tutti i sospetti del caso); parallalemente, però, la criminalità faceva (e ha sempre fatto) stra-miliardi attraverso l'immenso bacino clandestino, mai realmente combattuto (dal Totonero alle bische e a infiniti altri serbatoi, predisposti a speculare sulla fragilità di un popolo notoriamente di giocatori e di furbi-fessi). E allorquando persino i nostri politici si sono accorti (oltre che ladri sono anche tardivi) dello sconfinato tesoro che lasciavano alla criminalità organizzata (compari sì, benefattori mai) hanno deciso di legalizzare il gioco ed entrare nella grande torta. Ovviamente, però (oltre che continuare a permettere tutto il sommerso alle mafie: un mercato ancor floridissimo malgrado la legalizzazione, ed è facile comprendere perchè); ovviamente, però (oltre a essere l'unico Paese al mondo a pretendere una tassa - o se volete un pizzo - dai bookmakers stranieri volenti operare in Italia; salvo poi perdere miserevolomente ogni contenzioso dinanzi alla giustizia europea); ovviamente, però, un'ulteriore succosa fetta si doveva comunque destinare e garantire all'alter ego che però funziona benissimo (da

homofaber 02.11.13 10:09| 
 |
Rispondi al commento


Qualcuno mi può spiegare cosa succede?

http://www.investireoggi.it/attualita/beppe-grillo-limpeachment-a-napolitano-e-finzione-conversazione-segreta-shock-con-i-5-stelle/

Fabrizio B. Commentatore certificato 02.11.13 10:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In Germania la Cancellieri si sarebbe dovuta gia dimettere. In quel paese per molto meno si dimettono o li fanno dimettere e poi spariscono per sempre dalla politica. Che bel paese di Merda che siamo. In questro paese ci teniamo questi dinosauri che hanno distrutto una nazione.

roby 02.11.13 10:02| 
 |
Rispondi al commento

INCREDIBILE MA VERO !!
Nella pizzeria di un conoscente o visto che ha un lavapiatti nero ( africano ), ho chiesto per curiosità come l'aveva assunto.
Mi ha risposto che l'aveva assunto su suggerimento del comune e che lo paga il comune stesso.

Nessun appunto sull'assunzione di un ivoriano, ma che lo paghi il comune con i soldi pubblici per un lavoro svolto per un privato si'.

secondo voi è normale una cosa del genere?
E' una prassi per tutti i comuni?

spuseta 02.11.13 10:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma di che cazzo si lamentano i bancari, nonostante tutto sono ancora dei privilegiati. E i disoccupati che devono dire? Molti di loro nell'Italia dei raccomandati e dei figli di papà sono entrati con la spintarella non perchè preparati e per merito.
Fanno parte del sistema adesso scoprono che i loro capi gli facevano vendere titoli spazzatura e che i loro capi prendono 200 volte di più del loro stipendio. Ma andate tutti a FANCULO paese di merda!

roby 02.11.13 09:59| 
 |
Rispondi al commento

Non solo hanno incentivato le forme più pericolose di gioco (slot, internet, etc..)....Non solo lo comunicano come gioco legale, visto che è pubblico (cioè con riserva statale), generando nell'utente una percezione attenzione alla responsabilità...Non solo hanno creato sul territorio un allarme sociale senza precedenti! Ma hanno ancora il coraggio di opporsi all'unica forma di gioco realmente controllabile, alla sola modalità di intrattenimento (riferito al gioco d'azzardo): i casinò. Che potrebbero essere anche un volano per l'industria turistica e per l'economia indotta.
Sono un giornalista che si occupa di questo tema da tempi non sospetti, dal 1992. Ho fondato la prima rivista tematica in Italia (chiusa nel 2000). E come sociologo ho svolto ricerche e ho indagato l'argomento da svariate prospettive.
Mi permetto di segnalare una mia pubblicazione del 2008 - Il gioco pubblico in Italia, Dati, Analisi, Proposte - scaricabile gratuitamente qui: http://www.anit-it.it/dossier/

Gianfranco Bonanno, Roma Commentatore certificato 02.11.13 09:59| 
 |
Rispondi al commento

2.11.13
IL POTERE IPNOTICO DEI NUOVI MEDIA


di Gianni Lannes

L’anno in cui fu introdotto il telegrafo commerciale in America del nord, il 1844, fu anche l’anno in cui Kierkegaard pubblicò Il concetto dell’angoscia.

A partire dal telegrafo, abbiamo esteso il cervello e i nervi dell’uomo in tutto il globo. Di conseguenza, l’era elettronica comporta un malessere totale, come quello che potrebbe provare una persona che abbia il cervello fuori dalla scatola cranica. Siamo diventati particolarmente vulnerabili. È necessario comprendere il potere che hanno le tecnologie di isolare i sensi l’uno dall’altro, e così di ipnotizzare la società. La formula dell’ipnosi è “un senso alla volta”. I nostri sensi privati non sono sistemi chiusi ma vengono incessantemente tradotti l’uno nell’altro in quella esperienza sinestetica che chiamiamo coscienza. I nostri sensi estesi, strumenti o tecnologie, sono invece sistemi chiusi, incapaci di interazione. Ogni nuova tecnologia diminuisce l’interazione e la consapevolezza dei sensi proprio nell’area a cui quella tecnologia si rivolge: si verifica una sorta di identificazione tra osservatore e oggetto.

La nuova tecnologia elettronica, però, non è un sistema chiuso. In quanto estensione del sistema nervoso centrale, essa a che fare proprio con la consapevolezza, con l’interazione e con il dialogo. Nell’era elettronica, la stessa natura istantanea della coesistenza tra i nostri strumenti tecnologici ha dato luogo a una crisi del tutto inedita della storia umana. Ormai le nostre facoltà e i nostri sensi estesi costituiscono un unico campo di esperienza e ciò richiede che essi divengano collettivamente coscienti, come il sistema nervoso centrale stesso. La frammentazione e la specializzazione, tratti caratteristici del meccanismo, sono assenti. Tanto siamo inconsapevoli delle natura delle nuove forme elettroniche, altrettanto ne veniamo manipolati.


Gutenberg ci ha dato analisi ed esplosione. I modi di pensare generati dalla cultu

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 02.11.13 09:54| 
 |
Rispondi al commento

leggo che quirinale e premier sono con la cancellieri...appunto,non avevamo alcun dubbio!!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 02.11.13 09:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Me sa che pe risorve la questione co questi pseudo ommini tocca affidasse a un ber catalano.....je se fa un ber soriso da una recchia all'altra passano pe er gozzo( ministra cancellieri co lei tocca lavorá parecchio) .
Bongiorno blogghe....

luis p., roma Commentatore certificato 02.11.13 09:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Zanzara, Zanda risponde alla finta Cancellieri: ''Certo che hai agito per umanità''
Una finta Annamaria Cancellieri telefona al capogruppo Pd al Senato Luigi Zanda durante lo scherzo realizzato dalla ''Zanzara'' su Radio 24. Il finto ministro chiama Zanda chiedendo un parere sul caso Fonsai e il capogruppo risponde: "Te lo dico con franchezza, sono sicuro che sei intervenuta solo per la questione umana. E i giudici hanno preso provvedimenti senza tener conto di altri fattori che non siano la salute della Ligresti. Ma la storia l'ho saputa solo oggi dai giornali, ieri non ci avevo fatto caso". Zanda consiglia il finto ministro su come comportarsi davanti alle Camere: "In Parlamento devi spiegare la questione del trattamento preferenziale per i rapporti con la famiglia Ligresti. Al di là delle tue intenzioni su cui non ho il minimo dubbio''
Audio da Radio 24

http://video.repubblica.it/politica/la-zanzara-zanda-risponde-alla-finta-cancellieri-certo-che-hai-agito-per-umanita/145291/143817?ref=HREA-1


Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 02.11.13 09:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono troppi i settori nei quali bisognerebbe intervenire.
Qualsiasi settore che uno analizza è completamente "MARCIO" e praticamente impossibile da reinquadrare. Il "CANCRO" è in completa metastasi irreversibile.
Il "MALEFICO" ( nel senso del MALE assoluto )ormai spadroneggia, lo si vede anche dalla caduta della moralità ( madri che fanno prostituire le figlie )per il dio danaro o per il telefonino piu' bello o dai programmi televisivi basati su "TETTE CULO", o per l'ammirazione popolare di personaggi sottosviluppati ma ricchi, o l'esaltazione di personaggi perchè GAY.
Insistiamo con l'esaltazione del made in italy, cose frivole che ormai fanno in cina.
Il tessuto delle PMI è ormai distrutto, non siamo capaci a fare un CAZZO.
Siamo diventati una nazione di MERDA !!!!
Anche le puttane negre non si vedono piu' in italia, avete notato?

spuseta 02.11.13 09:38| 
 |
Rispondi al commento

Pubblicato in data 15/ott/2013

ATTENTION! Ok gente, cerchiamo di spingere questo a un milione di vista di questo fine settimana! Si prega di condividerlo, ora è il momento ... la gente ha tempo di guardare i video più lunghi durante il fine settimana. 2 settimane a 900k, possiamo battere questa via in un paio di grandi giorni. Si prega di condividere IL VIDEO OVUNQUE QUESTO WEEKEND! GRAZIE!

For more, visit: http://HiddenSecretsOfMoney.com
You are about to learn one of the biggest secrets in the history of the world... it's a secret that has huge effects for everyone who lives on this planet. Most people can feel deep down that something isn't quite right with the world economy, but few know what it is.

Gone are the days where a family can survive on just one paycheck... every day it seems that things are more and more out of control, yet only one in a million understand why. You are about to discover the system that is ultimately responsible for most of the inequality in our world today.

The powers that be DO NOT want you to know about this, as this system is what has kept them at the top of the financial food-chain for the last 100 years.

Learning this will change your life, because it will change the choices that you make. If enough people learn it, it will change the world... because it will change the system .

For this is the biggest Hidden Secret Of Money.

Never in human history have so many been plundered by so few, and it's all accomplished through this... The Biggest Scam In The History Of Mankind.

===========================

For more info. on Gold, Silver, & Mike Maloney, visit the Why Gold & Silver channel and subscribe: http://goo.gl/emXEB

Also join GoldSilver.com & Mike Maloney on other websites and social networks:

Official Websites: http://GoldSilver.com & http://OroPlata.com/

GoldSilver Facebook: https://www.facebook.com/pages/Goldsi...

Mike Maloney Facebook: https://www.facebook.com/pages/Mike-M...

Hidden Secrets of Money Facebook: ht

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 02.11.13 09:34| 
 |
Rispondi al commento

#M5S INDEFFERENTE POLITICA D NOMINATI/PRECARI,ABDICA AL CARTELLO D LOBBY SPECULATIVE FINANZIARIOMONDIALIZZATE=CROLLO CONSUMI

Giampaolo Segatel 02.11.13 09:31| 
 |
Rispondi al commento

..vedo che certe paroline se ci clicchi sopra fanno pubblicità alle slot...ma allora..ma allora...come facciamo a criticarle con tanto di post a tema...se poi è il ns blog a pubblicizzarle ??????
Non ci capisco una Barbabietola......

Paolo B.

Eposmail ,. Commentatore certificato 02.11.13 09:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Benvenuta nel porcile Ministra.

E meno male che faceva parte del quel gruppo di "Tecnici" che avrebbero dovuto salvare l'ITALIA.

... mi sa che questi salvano solo i cazzi loro.

Cosimo, Crispiano 02.11.13 09:27| 
 |
Rispondi al commento

Non se ne può più. Cari parlamentari pentastellati, che cosa vi stà frenando? C'è qualcosa che ancora non riesco a capire. Non è che c'è qualcuno che tende a farvi tirare il freno a mano? Ammiro la vostra azione ed i principi del movimento, ma siate più sciolti, non abbiate paura di quello che fate, perchè alla fine il male verrà sconfitto. Caro Beppe, pensa se con i soldi restituiti provenienti dai rimborsi elettorali, avremmo creato un canale digitale? Saremmo entrati direttamente nelle case di tutti gli italiani, ed avremmo informato tutti della nostra differenza rispetto a queste m...., che pensano solo alla poltrona. I soldi restituiti, che fine hanno fatto? Chi ne ha beneficiato? Siamo in grado di avere una tracciabilità di questi milioni di euro? Lo sò sono in delirio, ma non ne posso davvero più. Bisogna andare via dall'Italia, anzi fuori dal pianetà Terra. Chissà se Venere ci accoglierà.

Carlo Cuda, Falerna Commentatore certificato 02.11.13 09:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non sono una sovversiva ma in questo caso io sono convinta che ci vorrebbe da parte dei cittadini una presa di posizione fattiva. Bisognerebbe cioe' che a gruppi ben organizzati si facessero delle. "azioni di disturbo" definitive nei locali dove ci sono queste macchinette infernali. Si incomincia cosi poi si va avanti. Deve essere una cosa ben organizzata ma si puo' fare. Basta coinvolgere le famiglie che se la sentono e che hanno vissuto sulla loro pelle questo dramma. Ripeto che non sono una sovversiva. Ma non penso ci sia altro da fare. Bisogna pur difendersi contro uno stato latitante


Solo questa notizia basta per farci capire che questo governo deve andarsene. Non e' questo il modo di fare leggi e di amministrare. Un governo non può comportarsi da sciacallo e favorire il gioco per impoverire chi già è sulla soglia della povertà. Che amministratore e' chi tassa il lavoro e detassa il gioco/ Sarà forse una parte del patto Stato mafia?

Tiziano Danilo Rosato 02.11.13 09:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

italia figli di raccomandati politici che attingono con il potere delle mamme ministro a fare denari facilmente mentre chi non è raccomandato dalla cancellieri muore in carcere il sistema è marcio e con lui il governo letta che si scaglia contro il populismo veri manipolatori della democrazia scippata al popolo sono i berlusconiani e la sinistra collusa con le fondazioni e banche europee e lobby vanno cacciati questi approfittatori politici e ministri da questa italia sofferente non rappresentano il popolo da molto tempo e da prenderli a calci nel sedere......w m 5 stelle vera opposizione a reggime di caste raccomandate.....

antony.gentile 02.11.13 09:13| 
 |
Rispondi al commento

INCREDIBILE ma VERO,
ierisera sono uscito per una pizza con amici..che non hanno votato M5*****,
..dopo alcune schermaglie sull'attuale politica..e con toni di voce da pizzeria animata...l'ho sparata grossa ,esordendo in questo modo : .."io ho già prenotato il pulman per genova ..fareste bene farlo anche voi......l'esempio che stanno dando rinunciando ai milioni di euro e riducendosi lo stipendio...è il miglior biglietto da visita che i ns rappresentanti in parlamento possono dare"...
alla fine i miei amici ,mi han chiesto la mail di chi sta organizzando il viaggio per il V day del 1.12.13......per aderire....INCREDIBILE.

Paolo B.

Eposmail ,. Commentatore certificato 02.11.13 09:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma come possono capire i bisogni della gente?
LORO vivono nell'olimpo, usano carte di credito illimitate, non maneggiano denaro ( tant'è vero che vogliono eliminarne l'uso ), che problemi ci sono, per loro? ( intendo LORO + i collusi).

spuseta 02.11.13 09:10| 
 |
Rispondi al commento

hahahha il segreto di stato sulle dichiarazioni di un pentito!
Fate ridere politici di merda.
Invece di andare a fare i riscontri subito nel '92,avete fatto i cazzi vostri!
Vergogna dovreste morire tutti voi,altro che la povera gente e i bambini.
Siete la vergogna del popolo Italiano!

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.11.13 09:07| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi telefonò per Ruby..... e la cancellieri?

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.11.13 09:03| 
 |
Rispondi al commento

Cerco di vedere il filmato, ma non riesco.
Sono vecchio, è vero, e non molto pratico di computer, ma se vogliamo che si possano informare solo i giovani lasciando fuori le vecchie generazioni, queste certo non ci voteranno.

Silvano G., brescia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 02.11.13 09:02| 
 |
Rispondi al commento

La Cancellieri vada via, basta! ha fatto la telefonata per interessi, altrimenti la Ligresti stava in carcere come tutti gli altri. Che Il Procuratore dica che è stata posta ai domiciliari seguendo l'iter previsto dalla legge, a seguito della sua incompatibilità carceraria, poco importa. E' il gesto che conta, un Ministro si deve occupare della cosa pubblica e del bene comune non di una cosa privata e di un bene privato.La gente muore di fame, ci sono giovani che non trovano lavoro, e loro continuano ancora a sistemarsi figli, zii, nipoti , cugini. La cancellieri guarda caso dopo che ha chiuso un contratto con telecom da 100 milioni di euro ,oggi il figlio lavora lì. Ma insomma, o questo è un genio o è un paraculo visto la carriera della mamma. E siccome siamo in questo paese schifoso, ancora una volta cose di cosa nostra si mostrano il migliore affare per questi approfittatori. Vergogna.

VINCENZO PATERA, Bologna Commentatore certificato 02.11.13 09:00| 
 |
Rispondi al commento

Questo post è la quadratura del cerchio!
Se c'è qualcosa che non quadra è solo perchè lo Stato si è fatto MAFIA all'insaputa del Cittadino!

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.11.13 09:00| 
 |
Rispondi al commento

Beppe devi essere come la goccetta d'acqua e ripetere a tutti i politici perchè voglio far dimenticare che fine hanno fatto i 93 miliardi di tasse che questi gozzovigliatori avrebbero dovuto pagare di tasse, tutti gli azionisti facenti parte delle SpA chiamate partiti fanno a gara nel dire falsita in merito, gli italiani hanno il diritto di sapere cosa si nasconde dietro questo affare compreso il silenzio della magistratura contabile.

giancarlo busso 02.11.13 08:58| 
 |
Rispondi al commento

di una cosa sono certo:solo il popolo italiano può salvare l'italia.senza una vera reazione,il destino del paese è segnato:VERRA SMONTATO PEZZO PER PEZZO.alla fine,dell'italia,non resterà NIENTE DI NIENTE.

vito asaro 02.11.13 08:58| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno blog e buongiorno stelline!
Qui sole un poco velato,temperatura ancora mite...non sembra essere il periodo invernale!
A Roma che tempo fa?
Forse sta tirando un vento,un vento nuovo e fresco e come diceva Fo,in un ambiente ammuffico,occorre aprire le finestre e fare entrare aria,perchè all'interno poi ci si ammala.
Grande Fo....

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.11.13 08:55| 
 |
Rispondi al commento

Prima lo STATO gli magna i soldi...e poi spende i soldi per curare le persone dalla Ludopatia..!!bingo..!!non solo, ma poi dal punto socio economico ci troviamo con una persona "indigente"...senza contare l'impatto dello "strozzinaggio" criminale..!!notate il modo "subdolo" che hanno "architettato" per togliere i soldi alla gente:
Il gioco di "STATO" nasce come deterrente contro il gioco d'azzardo illegale e spesso legato alle bische clandestine..e fin quì nulla di male..
purtroppo tra slot e gratta e vinci e lotteria varie ha creato un sistema perverso di "continuità" della scommessa..con una frequenza paurosa..!non solo ma l'utente si trova davanti ad una macchina o sistema dove la propria "abilità" è ininfluente..
Mi spiego meglio..se uno gioca d'azzardo con le carte, si presume che i giocatori abbiano delle capacità particolari..tali da metterli tutti su un piano di pari probabilità di vittoria..!di fronte alla "macchina" o al sistema queste variabili sono solo matematiche..tant'è che i CASINO..li evitano d'aprire..
Quindi fatevi una bella partita a carte o biliardo ..al massimo "scommette" un caffè..o una birra..vi divertite di più e se perdete...avrete pagato una bevuta agli amici..!

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 02.11.13 08:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Politici, finanzieri, banchieri, sindacalisti, giornalisti, è evidente che siano tutti collusi con i loro relativi parenti nella greppia costituita pian piano nel tempo con i soldi sottratti al popolo con leggi,leggine, regolamenti e normative in tutti i sistemi, nei quali è insito il "PIZZO".
Vedi telefoni, energia, autostrade, immondizia, banche, trasporti, carburanti, giochi d'azzardo, tabacchi, alcool, farmaci, assicurazioni etc.
Questo "PIZZO" praticamente esiste in qualsiasi elemento necessario al "popolo" per sopravvivere ed è costretto a pagarlo pena pignoramenti o soprusi.
Questa casta ha creato una sottocasta ( piu' numerosa ma meno qualitativa ) convinta che anch'essa partecipa alla greppia nella quale puo' pescare e difende il sistema col voto.
E' talmente diffuso e ramificato il sistema che praticamente non esiste alcuno che non ne sia coinvolto. Tutti ne traggono almeno un piccolo vantaggio ( illusorio), creando danni enormi e non riparabili con riforme o cose del genere. E' un sistema che si autodistruggerà ( è evidente che non puo' continuare all'infinito )e che darà luogo a sconvolgimenti mondiali molto violenti.
Sono pessimista !!!!

spuseta 02.11.13 08:52| 
 |
Rispondi al commento

Interessante il vostro articolo,vorrei aggiungere che oltre ad essere una bisca a cielo aperto aggiungo che non vi e' nessun controllo da parte di aams.Infatti in merito a questi giochi online ho scritto alla stessa aams per delucidazioni ma non ho avuto mai nessuna risposta.In pratica non vi e' nessun controllo nessuna garanzia di gioco lecito e nessuna trasparenza.Cioe' in pratica i giocatori potrebbero come in realta vengono truffati senza che lo stato li protegga.Vari sono i meccanismi in base al gioco effettuato ed io sono a vostra disposizione,perche' esperto in merito,per una eventuale interrogazione parlamentare dei nostri parlamentari 5 stelle.grazie e a disposizione.ROSARIO PORTO TEL.3935755091

porto rosario 02.11.13 08:51| 
 |
Rispondi al commento

In un momento in cui si chiede di inasprire le pene ai ladri della finanza e della politica, la Cancellieri si adopera per far uscire la una ladra, figlia del peggior finanziere che non
può andare in carcere per l'età, il figlio è fuggito in svizzera ed alla figlia
ci pensa la Cancellieri. E attenzione, i Ligresti rubavano alla gente comune
per migliorare il loro già ricco patrimonio. Tra l'altro i Ligresti ospitano i principali Ministri e politici nei loro palazzi. Se questa è coscienza, siamo in belle mani.

rocco z., cogorno Commentatore certificato 02.11.13 08:51| 
 |
Rispondi al commento

Carlotta, l'azzardo è dappertutto. Tu ti definisci "giornalista": ma come scrivi???? Alberto C.

Alberto Colman 02.11.13 08:49| 
 |
Rispondi al commento

1. FERMI TUTTI, QUALCOSA NON QUADRA: LA CANCELLIERI TELEFONA PER “LIBERARE” LA LIGRESTI - DA ROMA - AL DAP (DIPARTIMENTO AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA) CHE HA SEDE A ROMA. QUINDI, LA COMPETENZA TERRITORIALE A VALUTARE LA RILEVANZA PENALE DI QUESTO COMPORTAMENTO NON È DELLA PROCURA DI TORINO MA DELLA PROCURA DI ROMA
2. LA PROCURA ROMA COMPETENTE PER TERRITORIO A GIUDICARE IL FATTACCIO, APRIRÀ UN FASCICOLO? E' UN ATTO DOVUTO PERCHÈ C’È L’OBBLIGATORIETÀ DELL’AZIONE PENALE!
3. ANCORA: PERCHE' IL CAPO DELLA PROCURA DI TORINO GIANCARLO CASELLI E’ INTERVENUTO IN DIFESA DELLA CANCELLIERI? IL MINISTRO NON HA CHIAMATO LA PROCURA MA IL DAP, QUINDI PUÒ VALUTARE SOLO IL COMPORTAMENTO DELL’INDAGATA GIULIA LIGRESTI
4. IERI SERA LE EDIZIONI DELLA SERA DEL TG1 E DEL TG2 NON HANNO DEDICATO ALCUN TITOLO ALLE RIVELAZIONI SULLE TELEFONATE DEL MINISTRO DELLA GIUSTIZIA CANCELLIERI CON I FAMILIARI DI GIULIA LIGRESTI. E QUESTO LO CHIAMANO “SERVIZIO PUBBLICO”?

http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/1-fermi-tutti-qualcosa-non-quadra-la-cancellieri-telefona-per-liberare-la-ligresti-da-65717.htm

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 02.11.13 08:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

nella storia,tanti sistemi sono caduti.sostituiti da nuovi.questo è nella logica delle cose.niente è eterno.alla base dei cambiamenti,c'è sempre stato il pensiero filosofico.questo ha fatto si che,man mano che il vecchio andava incontro alla morte,il nuovo cresceva e si fortificava.oggi,il grande impero capitalista,è giunto alla sua fase finale però,abbiamo un grosso problema:il modello capitalista ha distrutto il pensiero filosofico sicchè,nessun modello è cresciuto per prenderne il posto al momento opportuno.credo che,una sola volta,nella storia,sia accaduto qualcosa di simile e,fù,quando cadde l'impero romano.beh,tutti sappiamo cosa successe dopo.

vito asaro 02.11.13 08:42| 
 |
Rispondi al commento

Nicoletta Marina Forcheri
I banchieri se la ridono. Sono riusciti a deviare l'attenzione del "nuovo movimento che avanza" sull'unico politico ad avere osato emanare una legge per nazionalizzare bankitalia. Nazionalizzarla sarebbe l'inizio della fine dell'incubo. Eppure questi ci si accaniscono...
Art 19, comma 10: >

http://www.camera.it/parlam/leggi/05262l.htm

http://mercatoliberotestimonianze.blogspot.it/2009/06/dove-e-finita-la-legge-262-per.html

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 02.11.13 08:31| 
 |
Rispondi al commento

Il Prof. Becchi non è un rappresentante del M5S e mai si è spacciato per tale..!!!ha sempre detto di guardare al Movimento con simpatia..
Qualche volta è stato invitato a qualche TAlk Show e ogni volta hanno "tentato" di farlo scivolare sulla buccia di banana..cosa che lui ha saputo sempre "evitare"...
Questi signori della stampa del "piattino"..hanno sempre tentato di farci passare per "teppisti" radio comandati da gian e beppotto..!!!!
Stiamo "rompendo i coglioni"!!questa è la verità..l'italiotto se è furbo deve smettere di buttare 1,20€ al Dì x comprare i "quotidiani" "zibilli" di pubblicità...risparmiando così 438,00 euro all'anno..!!!godetevi una vacanza...!!!se poi li sommiamo ai 108 € di canone televisivo diventano 546,00 euro..!!!
Loro Sanno che:
1-che vogliamo togliere i finanziamenti pubblici all'editoria;
2-finirla con l'oligopolio dei libri di testo per la scuola;
3-togliere il canone alla Rai;
che gli piaccia o no noi andremo avanti..loro non molleranno..!noi neppure..e tutti a casa...!!!

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 02.11.13 08:29| 
 |
Rispondi al commento

Carlo Sibilia
La giustizia: questa sconosciuta!
Caro Ministro Cancellieri che vergogna!
Proprio quando si stavano creando le condizioni giuste per tornare a credere che alla fine il cattivo perde. C'è da lottare, da informarsi, ma alla fine chi fa una vita onesta, non ruba, crea comunità, spesso a spese proprie, non è un fesso. Chi è onesto non va in carcere. Lo avevamo detto "L'onestà tornerà di moda"...ci stavamo riuscendo. Berlusconi è stato condannato. Avevamo presentato un piano carceri per andare verso una giustizia senza condizioni di spazio.
Poi arriva lei, con le sue azioni inopportune. Squallide se si conoscono i retroscena e si è informati come i cittadini a 5 stelle. Lei ha chiamato i Ligresti, amici di famiglia. Gente avvezza alla delinquenza. Don Salvatore Ligresti, padre di Giulia e fratello di Antonino, era già stato arrestato nel 1992 per tangentopoli. Questa volta l'accusa è falso in bilancio aggravato e aggiotaggio per la gestione della FONSAI.
Don Salvatore resta ai domiciliari perché ormai è un vecchio delinquente. Ma la figlia no. Giulia Ligresti resta in cella.
Si da il caso che suo figlio (parlo con lei Ministro Anna Maria Cancellieri) Piergiorgio Peluso fosse direttore generale di FONSAI società di proprietà dei Ligresti.
Quindi non sta bene che i suoi benefattori stiano nel posto dove meritano. Cioè in carcere. E lei ha pensato bene d'interessarsi alla vicenda della povera Giulia.
I miei complimenti Ministro. Che schifo! Una persona come lei non dovrebbe neanche entrare in un tribunale dato il gesto di cui si è resa protagonista.
Tante persone sono detenute in questo paese, qualcuna innocente. Tra queste, alcune fanno anche scioperi della fame per sottolineare questa loro convinzione. Salvo poi essere pestati a morte. Ma loro hanno la colpa di non essere figli di uno dei più grandi imprenditori truffaldini d'Italia e il loro papà ha la colpa di non aver dato nessun posto di lavoro al figlio di nessun ministro della Giustizia.
Avete trasform

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 02.11.13 08:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHIUDETE LA BOCCONI E MANDATELI A LAVORARE NEI CAMPI

DI DANILO VERTICELLI
vocidallestero.blogspot.it

Fuori dall'Euro. E' talmente semplice, banale, immediato che occorrono centinaia di grafici per cercare di dimostrare il contrario. Le economie di Paesi legati ad altre valute (tutte "fiat" quindi virtuali e inesistenti di fatto) sono floride (e non parlo solo dei cosiddetti BRICS) perchè non seguono il Dollaro, la FED e la sua cupola.

Non cito economisti di prestigio, perché non credo nell'Economia come Scienza. L'economia è uno strumento di inganno e truffa. Period.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 02.11.13 08:23| 
 |
Rispondi al commento

I rifiuti tossici HANNO FATTO e STANNO FACENDO MORIRE DI TUMORE I BIMBI.
E LORO TUTTI, lo hanno tenuto segreto.
Tanto LORO, con le tasche piene dei nostri soldi, fatte anche sulle CRESTE delle Chemioterapie destinate a i BAMBINI, se ne vanno ad Antigua.

antonio d., Carrara Commentatore certificato 02.11.13 08:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cio che guadagna un dipendente in fabbrica in Australia poi si devono togliere le tasse! Aggiornato

http://www.payscale.com/embedchart.aspx?path=/AU/Job=Factory_Worker/Hourly_Rate/Summary

La media degli stipendi include anche quelli che guadagnano milioni (dollari) al mese che a sua volta fa sembrare la media nazionale piu favorevole!


Non e' stato centrato il problema. il nocciolo della questione e' sempre quello: e cioe' che in italia mafia, stato e imprenditoria sono una cosa sola. l'industria del gioco e' la quinta per fatturato da noi, la prima e' la mafia. in svizzera chi produce ricchezza sono le banche e la farmaceutica, da noi i cravattari e il gratta e vinci. e' stato calcolato che circa meta' delle slot machines non sono connesse alla rete del ministero, ovvero sono appannaggio esclusivo delle mafie. il motivo vero per cui non limitano il gioco d'azzardo e' esattamente lo stesso per cui non rendono legali le droghe leggere o la prostituzione: se lo facessero, quante decine di miliardi all'anno perderebbe la mafia?

Adriano l. 02.11.13 08:14| 
 |
Rispondi al commento

http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2013/11/di-gianni-lannes-il-presidente-pro.html#comment-form

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 02.11.13 08:02| 
 |
Rispondi al commento

Nicoletta Marina Forcheri

http://youtu.be/iFDe5kUUyT0

Il sistema federal reserve messo a nudo da un video americano...
In altre parole la MMT MASSACRATA IN PATRIA AHAHAH

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 02.11.13 07:58| 
 |
Rispondi al commento

Religione, pornografia, calcio, gioco d'azzardo, televisione ed ecco come ti controllo il popolo.

Jasmine Kierkegaard 02.11.13 07:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il debito pubblico Australiano attuale è
di 4.7 Trilioni di Dollari!
guardare qui

http://www.australiandebtclock.com.au/

il cambio
1$ Au = 0.699518 EUR

http://www.xe.com/it/currencyconverter/convert/?Amount=1&From=AUD&To=EUR

Stanno per stampare circa 500 miliardi per pagare le promesse del governo Tony Abbott.

john buatti 02.11.13 07:35| 
 |
Rispondi al commento

ecco perché va riscritta coll'aggiornamento la costituzione,lo stato è una multinazionale,un'industria che deve far utili per mantenersi e non un'organismo atto a far funzionare o proteggere un popolo.a fine anno il reddito deve essere 0 ma non può visto gli sperperi,amministrazioni inutili,malgestioni,tangenti....che hanno un costo e per mezzo del gioco e tasse esagerate si finanzia.alla comunità stato fa molto meno danno l'evasore che cerca di sopravvivere la famiglia che i politici incapaci di gestire quindi spendendo le entrate in maniera errata.discorsi vecchi si ma che presto avranno un'aggiornmento.

mario di genova, orbetello Commentatore certificato 02.11.13 07:13| 
 |
Rispondi al commento

Questo nn è uno stato, questa è una cosa vergognosa di come siamo messi. Le lobbi politiche ci hanno impiccato alla fine maestra. Stiamo morendo o siamo già morti. Grazie pd/l grazie di tutto

Aldo Secco 02.11.13 06:35| 
 |
Rispondi al commento

Parto dicendo perché un crimine ecologico viene secretato in primo luogo e poi desecretato!

Chi è che aveva interessi nel tener segreto questo crimine alla salute degli italiani e l'ambiente?


fonte http://tiny.cc/g1ow5w

Il 7 ottobre Carmine Schiavone, boss dei Casalesi, racconta alla Commissione parlamentare ecomafie i dettagli su 15 anni di traffico di rifiuti NUCLEARI arrivati dalla Germania. Ieri i verbali sono stati desecretati. Il pentito ricostruisce il sistema di subappalti nelle grandi opere che consentiva lo smaltimento dei rifiuti. E dà le cifre dell’affare: all’epoca nelle casse del clan entravano 600-700 milioni di lire al mese. Poi profetizza: «Tra 20 anni moriremo tutti di tumore».[...]

Domanda : Arrivavano sui treni questi rifiuti Nucleari?
Chi controllava questi treni alle frontiere?

----------
Falcone e Borsellino morirono per aver capito questo traffico di rifiuti nucleari tra Germania ed Italia?
----------
fonte http://tiny.cc/jzow5w

Il pentito dei Casalesi nel '97 indicò i luoghi degli sversamenti: «Fra vent'anni lì moriranno tutti di tumore. Per ogni fusto tossico 500mila lire a noi, due milioni a chi doveva smaltire»[...]

Il verbale segretato:
http://tiny.cc/l3ow5w

john buatti 02.11.13 06:24| 
 |
Rispondi al commento

Per il gioco d'azzardo, slot machine ecc. vorremmo che lo Stato fosse rigorosamente proibizionista. Per le droghe (leggere) vorremmo invece che lo Stato le legalizzasse. Mettetevi d'accordo, ragazzi! Lo Stato siamo noi!

Paolo Randi 02.11.13 05:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Voglio sfatare alcune voci che dicono che il costo della vita in Italia sia superiore di altri posti nel mondo!


Per interpretare i dati, sulla destra c'è un riquadro che fa un esempio di costo della vita, in verde la città meno costosa.

La Prima regola è che bisogna paragonare mele con mele: paragoni tra città

---------
Rimini vs Melbourne Australia
Rimini costa 31% in meno
www.expatistan.com/cost-of-living/comparison/melbourne/rimini

--------

Roma vs Melbourne Australia
Roma costa 17% in meno
www.expatistan.com/cost-of-living/comparison/melbourne/rome

--------

Roma vs Sydney
Roma costa 25% in meno
www.expatistan.com/cost-of-living/comparison/sydney/rome

---------

Milano vs Sydney Australia
Milano costa 27% in meno
www.expatistan.com/cost-of-living/comparison/sydney/milan

---------
Milano vs Melbourne Australia
Milano costa 20% in meno
www.expatistan.com/cost-of-living/comparison/melbourne/milan

---------

Ancona vs Melbourne (Australia)
Ancona costa 31% in meno
www.expatistan.com/cost-of-living/comparison/melbourne/pinocchio-di-ancona

---------

Ancona vs Sydney (Australia)
Ancona costa 38% in meno
www.expatistan.com/cost-of-living/comparison/sydney/pinocchio-di-ancona

--------

Palermo vs Melbourne (Australia)
Palermo costa 29% in meno
www.expatistan.com/cost-of-living/comparison/melbourne/palermo

---------

Palermo vs Sydney (Australia)
Palermo costa 36% in meno
www.expatistan.com/cost-of-living/comparison/sydney/palermo

----------

Qui sfato chi dice che Melbourne Australia(che è stata votata la città più vivibile) sia infatti una delle più costose e che uno studio su Wikipedia dice che non hanno incluso il costo della vita di Melbourne per poi dichiararla meno costosa!

Come fai a dichiarare una città più vivibile se non includi il costo della vita della città?

Città più costose
http://en.wikipedia.org/wiki/List_of_most_expensive_cities_for_expatriate_employees

http://www.citymayors.com/features/cost_survey.html



Attenzione: Qualsiasi cosa che pensi, dici o scrivi, potra' essere parafrasata, fraintesa e manipolata ad uso e consumo della stampa zerbino contro di te. Secondo la normativa a protezione della disinformazione (Finanziamento pubblico all'editoria), che sancisce il pieno diritto di monopolio politico dei partiti sull'informazione.

da w., estero Commentatore certificato 02.11.13 02:22| 
 |
Rispondi al commento

cancellieri :spieghero il senso di quelle parole !!!!non e che per caso vuole dire :fottetevi non lascio la mia cara poltrona mi ci sono incollata con il vinavil...

mario futuro, bologna Commentatore certificato 02.11.13 01:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quello che non quadra e' che tutti sanno che i partiti sono i monopolisti del gioco d'azzardo ,in consocieta' da loro legalizzate ,per fottere i cittadini coglioni , che oltretutto li continuano a votare. societa' dei giochi d'azzardo,politici,e cittadini che votano i propri distruttori, andatevene veramente dal profondo del cuore ,tutti a fare un culo ,e morite tutti nella vostra meschina e vile ignoranza.

walter messa 02.11.13 01:26| 
 |
Rispondi al commento

ciao beppe sai a volte quando penso che vedendo e leggendo le notizie che da anni ed anni esistono su questo ex nostro bel paese e che da anno dopo anno non cambia niente anzi peggiora sempre piu'andado sempre piu' vicino al fondo del baratro,sogno di essere in una leggenda robinooudiana dove i reggenti con gli sciacalli che avevano intorno rubavano,usurpavano,uccidevano uomini donne bambini il popolo pativa la fame e le angherie di questi usurpatori e dei loro simili senza versare una lacrima senza rimorsi poi arrivava il nostro robin che con il suo coraggio e la sua lealta'e la coscenza come il buon Dio dovrebbe aver dato ad ognuno di noi salva il popolo da quelle delinquenze non umane,ma apro gli occhi e presto ritorno su questa terra e mi accorgo che tutto e'come prima ci sono i potenti gli sciacalli che gli stanno intorno partecipi anche loro a succhiare il sangue a chi pare a loro ma non c'e' robin perche'tutti in questi ultimi cinquant'anni anno provato a inerpetrarne la parte ma si son fatti comprare oppure sono stati eliminati dai loro stessi compagni questo e solo uno schifo per l'umanita' penso che tu riesca a superare tutto questo e che tu diventi il vero robin come nella leggenda che si concretizzi e diventi certezza finalmente anche i soqni si possono avverare .Scusa della cattiva scrittura ma anche se ho la tua stessa eta non ho la tua cultura in compenso ho una coscenza giovane e pulita come penso l'abbia tu che vedo stai combattendo la tua la nostra battaglia.Un saluto da parte mia

ivo m., Bettolle Commentatore certificato 02.11.13 01:00| 
 |
Rispondi al commento


lo stato biscazziere

Le macchinette sono tarate per far vincere più spesso e mai grosse vincite, per cui non esiste più il sogno della vincita che ti cambia la vita ma solo l'assuefazione che ti fa giocare ancora.
Chi ci governa dovrebbe vergognarsi, ci fanno giocare e poi ci curano....vergogna!!!
Ci creano la malattia, ce la somministrano e poi ci classificano come ludopati, perchè dovremmo tenere sotto controllo la malattia che loro ci hanno causato....Illustri psicoterapeuti, psichiatri e psicologi invece di dire questa grande verità cioè che è uno stato biscazziere che ci genera assuefazione ci dicono che è colpa nostra, ci dicono che si deve giocare con moderazione senza farlo diventare un vizio, e se per caso diventasse un vizio allora lo Stato che è buono ci curerà.
Ma che bravi! Ma è evidente che chi gioca, gioca per vincere, gioca per cambiare la sua vita, nella speranza falsa di migliorarla.
Chi gioca non gioca per partecipare o come alternativa alla messa.
Ci creano il problema per poi poterci curare il problema.
Ci tagliano una gamba per poi metterci una protesi, ma scusate non sarebbe meglio risparmiare i soldi della protesi senza tagliarci la gamba?
E’ un gatto che si morde la coda.
E noi siamo quel gatto e la coda è sempre la nostra….

gilberto gamberini, cassacco Commentatore certificato 02.11.13 00:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.giornalettismo.com/archives/1185375/le-favole-del-m5s-sul-sangue-chiesto-dalleuropa/

INCOSTITUZIONALITÀ INVENTATA - La falsità scritta dal M5S riguarda la sentenza della Corte costituzionale tedesca. Nella nota dei senatori a 5 Stelle si afferma che « MES è stato già giudicato incostituzionale dalla Germania, che ha così modificato il trattato rispetto a quello ratificato da noi». La Corte costituzionale tedesca non ha affatto bocciato il fondo salva euro, ma ha previsto che, se la Germania dovesse contribuire più dei 190 miliardi previsti dal trattato istitutivo, questa modifica non possa essere approvata automaticamente, ma sia autorizzata solo da un voto del Parlamento. Come ciò possa portare ad affermare che « il che rende conseguentemente il MES incostituzionale anche per noi, giacché rappresenta una limitazione di sovranità che avviene non più in condizioni di parità con gli altri stati membri, così come disciplina l’art. 11 della nostra Costituzione» rimane un mistero profondo. L’articolo 11 è uno dei passaggi della nostra Carta più dibattuti, visto che secondo una non piccola fetta di studiosi e politici vieterebbe addirittura qualsiasi intervento militare tramite la formula del ripudio della guerra come mezzo di risoluzione delle controverse internazionali. Al di là di questa disputa, l’articolo 11 fissa la sostanziale condizione di adesione all’Onu del nostro paese, come mostra il dibattito sulla sua formulazione.L’Italia è entrata in un’organizzazione internazionale che è per sua natura diseguale, visto che cinque paesi fanno di diritto del Consiglio di Sicurezza, unico organismo autorizzato all’uso della forza. Il nostro paese ne è escluso, e se i 5 Stelle applicassero la logica adottata per il fondo salva euro Esm dovrebbe affermare che pure l’Onu è anti costituzionale, o qualcosa di simile.

LO TROVATE ANCHE SU FB"" DISINFORMATICO""

ANCHE GIORNalettismo.......

:(

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 02.11.13 00:41| 
 |
Rispondi al commento

http://www.giornalettismo.com/archives/1185375/le-favole-del-m5s-sul-sangue-chiesto-dalleuropa/

FONDO SALVA EURO - Il Movimento 5 Stelle attacca in modo piuttosto impreciso il Meccanismo europeo di stabilità, altrimenti detto fondo salva stati. L’Esm, l’acronimo inglese, viene definito «una organizzazione privata sta paradossalmente investendo in titoli tedeschi, finanziando l’economia di chi ci chiama “maiali“». La sottolineatura del carattere privatistico di un’organizzazione i cui azionisti sono gli stati tende già ad essere allarmistica,

vista la possibile presenza di bufala signoraggista.
Simili vette non vengono raggiunte, ma ciononostante si presenta una descrizione del fondo salva euro poco, o per nulla, corrispondente al vero, e condita di falsità evidenti. L’Esm sarà l’istituzione che erogherà i crediti, dietro condizionalità, nel caso in cui un paese dell’eurozona sarà costretto ad uscire dal mercato dei capitali. Lo stesso intervento della Bce, con il programma di acquisto illimitato dei bond a breve termine del programma Omt, è legato alle condizionalità decise dal Board dell’Esm. Questa tipologia di interventi possono piacere o meno, criticati oppure no, ma in caso di espulsione dal mercato dei capitali il finanziamento delle attività correnti di uno stato è pressoché impossibile, se si vuole garantire la maggior parte dei servizi legati al Welfare, come pensioni, sanità o scuola. Nel fondo salva-euro le votazioni avvengono non secondo il principio di una testa un voto, bensì il peso di ogni membro, e delle sue scelte, è ponderato al capitale versato. Grazie ai soldi versati, ma ciò non viene detto dal M5S, l’Italia conta di più rispetto a quasi tutti gli altri stati che hanno aderito all’Esm, con l’eccezione di Germania e Francia. La nostra quota vale il 18% circa.

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 02.11.13 00:38| 
 |
Rispondi al commento

Io partirei da me stesso , mi spiego meglio . Se io non gioco , lo stato non incassa , la mafia si attacca al cazzo ecc ecc . Ora per chi non è malato di gioco , io consiglierei di smettere di comprare gratta e vinci , di giocare all'enalotto ecc ecc . Se ognuno di noi , facesse questo piccolo gesto , stanno bene a fare leggi del cazzo !!!! Io ho iniziato 2 anni fa . Fortunatamente per me non sono mai stato un patito del gioco , ma 2 anni fa ho smesso di acquistare gratta e vinci e di giocare a qualsiasi cosa . La mia parte la sto facendo , altro da solo non posso fare !! Se sapessi che da domani mattina tutti li imprenditori smettessero di pagare l'iva lo farei , ti faccio vedere come la abbassano subito !!! Poi le tasse !! Ma noi continuiamo a lamentarci senza fare nulla

Marco Ferrari 02.11.13 00:18| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me alla Cancellieri le metterebbe le mani addosso pure Ghandi.

eulalia torricelli, forlì Commentatore certificato 02.11.13 00:09| 
 |
Rispondi al commento

La Fondiaria opss...la Fondazione Cancellieri promuove una campagna umanitaria dal titolo: "Adotta un carcerato"...aderite numerosi e versate tanti "euri" che der maiale unse butta gniente...!

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.11.13 00:08| 
 |
Rispondi al commento

Gioco d'azzardo: uno schifo ai danni degli italiani che non si rendono conto del business che lo stato, le sale gioco e la camorra acquisiscono . Sale giochi che incrementano sempre di piu' ; gente che gioca e che diviene sempre piu' dipendente, rovinando la propria esistenza e quella delle famiglie. Complimenti alle istituzioni che non fanno niente per limitare i danni !!!

Eduardo Ciaburri 01.11.13 23:50| 
 |
Rispondi al commento

“Siedo sulla schiena di un uomo, soffocandolo, costringendolo a portarmi.
E intanto cerco di convincere me e gli altri che sono pieno di compassione per lui e manifesto il desidero di migliorare la sua sorte con ogni mezzo possibile.
Tranne che scendere dalla sua schiena.”

Lev Tolstoj

http://www.youtube.com/watch?v=cj8szvAW05I

^__^

Daniela M. Commentatore certificato 01.11.13 23:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Ogni popolo ha il governo che si merita.
Un popolo come l'italiotta dove è più importante seguire tutti i giorni il pallone, spettacolo per rincoglionire e dimenticare i problemi reali del paese ha quello che si merita. Popolo che per tanti motivi continua a votare da 50 anni le stesse persone, gli stessi partiti con nomi diversi.( Ma cazzo) ha quello che si merita.
Mi spiace solo per i miei figli a cui stò consigliando di andare via dall'Italia. E' meglio vivere nel Burundi con un tozzo di pane che in questa Italia oramai in piena decadenza.


non pensavo ma facebook è davvero utile per conoscere bene i nostri ragazzi in parlamento e tante cose che altrimenti non sapremmo!!!e fare belle amicizie stellate!!!:))

Luca M., Rho Commentatore certificato 01.11.13 23:32| 
 |
Rispondi al commento

Basta un gratta e vinci da 2 euro e un pizzico di “fortuna”, e dopo l’8 dicembre potranno giocare anche i più piccoli, se pidimenoellini:
http://www.lettera43.it/politica/firenze-l-azzardo-si-fa-baby_4367560032.htm#.Uh-STTLksGY.twitter

Attenti però che se il concittadino Dante lo viene a sapere, vi mette nel secondo girone dell’Inferno:

“(...) nel secondo
giron conviene che sanza pro si penta
qualunque priva sé del vostro mondo,
biscazza e fonde la sua facultade,
e piange là dov’esser de’ giocondo.”
(Inferno, canto XI)

Francesca B., Ovada Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.11.13 23:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

è sempre la stessa solfa come x le sigarette e gli alcolici..prima lo Stato finge d avere a cuore la salute dei cittadini con campagne mediatiche contro il fumo e l'alcol (e leggi draconiane) poi tira sù miliardi d € cn i monopóli e le accise!
Slot Machines, Gratta e Vinci, Enalotto e lotterie varie sn solo mezzi vigliacchi ke lo Stato utilizza x speculare sulla disperazione e la speranza d riscatto della gente..rovinando e portando sul baratro migliaia se nn (prevedo, cn questa crisi) milioni d famiglie! ma lo sanno quegl'idioti ke fanno gli spot "gioco vietato ai minori..gioca senza esagerare (cioè quand'è ke esagero qnd rimango in mutande?!)" ke vietare qualcosa ad un minore è il miglior modo per invogliarlo a farla? (ogni genitore lo sà bene) infatti si sn visti i risultati delle leggi ke vietano sigarette e alcol ai minori..ke mandano gli amici più grandi al supermercato o in tabaccheria a comprarli! -.-
Il gioco on-line rovinerà sicuramente più ragazzi delle makkinette mangiasoldi visto ke i soldi ke perdi lì sembrano virtuali e l'addebito, reale, è sulla credit card d papà! ^_^

Manuele V., Marche Commentatore certificato 01.11.13 23:26| 
 |
Rispondi al commento

buonanotte blog!


Quando ci sono da difendere comportamenti illegali e o immorali il PDL è sempre in prima fila. Cancellieri docet.

mauro lancioni, genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.11.13 23:20| 
 |
Rispondi al commento

Atene, uccisi 2 di Alba Dorata...ahh in quest'ambito sono un gran "progressista": ad maiora!

Arjuna , Madras Commentatore certificato 01.11.13 23:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Allora. Mettiamo i puntini sulle i. Perché lo stato italiano garantisce tutto ciò ? Per soldi ovviamente, per togliere soldi alle persone per metterli nel suo bilancio che è in profondo rossa perché c'è gente andata in pensione in anticipo, perché ci sono comuni di 500 abitanti, perché esistono ancora le province, perché in. Alto Adige devono pensare ai cazzo loro, perché lo stato deve tenere in piedi carrozzoni come partiti, sindacati, Rai e Alitalia, perché ci sono ospedali con più medici che pazienti, perché dobbiamo far finta di essere una superpotenza lasciando gli alpini in Afghanistan, perché ci sono giornali che vendono 3 copie ala settimana che devono comunque essere tutelati, perché abbiamo palazzi con centinaia di perone strapagate per schiacciare due pulsanti di voto seguendo e indicazioni di baffetto D'Alema o cicchetto, perché ci sono intere masse di iper tutelati che possono non lavorare per 180 giorni all'anno facendosi fare falsi certificati medici da medici che non vogliono perdere il paziente per arricchirsi con le Asl ecc ecc ecc ecc ecc ecc

No ai rimborsi 01.11.13 22:57| 
 |
Rispondi al commento

Sono, ahimè, stato vittima di questa seduzione di satana. Non vi tedierò col mio racconto personale, vi dico solo una cosa: non giocate e se giocate smettete. Io ce l'ho fatta e adesso, solo adesso, capisco in quale vortice spaventoso ero finito.
E' appena il caso di sottolineare che tutti i giochi sono truccati, ma soprattutto che non giocando si ritorna a vivere. Se non giochi vinci sempre!

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.11.13 22:51| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ITALIANI POPOLO DI SCANSAFATICHE!!!
FATEVI UN ESAME DI COSCIENZA.NON SIETE MEGLIO DI QUEI CIALTRONI CHE STANNO AL PARLAMENTO.SIETE FATTI DI STESSA PASTA.L'Italiano e' nato scansafatiche,nullafacente,invidioso,egoista.
QUESTO E' IL GOVERNO CHE VI MERITATE.
FATE RIDERE TUTTE LE NAZIONI!!!
Anche lo Zambia parla male di voi.
ANDATE A ZAPPARE LA TERRA SE VOLETE VERAMENTE LAVORARE.INVECE VOI VOLETE SOLO IL LAVORO FACILE senza fare un CAZZO!!!

Roberto Raffo 01.11.13 22:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

signori e signore del m5s in parlamento cerchiamo di darci una mossa a risolvere i problemi degli italiani, cosa aspettate ad entrare tutti con degli ak47 e seccarli tutti? con le parole non concludete niente

roberto garzeni 01.11.13 22:44| 
 |
Rispondi al commento


le probabilità di vincita al superenalotto.

http://www.focus.it/cultura/curiosita/la-matematica-del-superenalotto050809_12345_C12.aspx


facciamolo leggere a chi gioca.
è disponibile per qualunque gioco lottomatica

'notte

Path Walker Commentatore certificato 01.11.13 22:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non dimentichiamo l'atto compiuto dal Colonnello RAPETTO della G.F. di roma che e riucsito a sgominare la banda del malaffare che lucrava sui giochi, ma aime chi erano questi affaristi personaggi che fanno parte dello stato e allora il colonnello deve essere spostato ad altro incarico lui uomo che a dignità si congeda,
purtroppo in questo paese chi fa il suo dovere conprofessionalità viene punito perché vogliono uno stato senza regole per fare tutte le porcate che a l'oro fa comodo.

claudiomoretti 01.11.13 22:36| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera.
Da uno scambio avuto con qualche bella persona prima condivido qualcosa.

Essere ben informati è un lavoro e richiede tante di quelle micronotizie, per completare il puzzle della informazione principe, che si sperimenta appieno l'aforisma "so di non sapere" (Socrate).
Ma, nonostante l'informazione perfetta sia difficile da raggiungere, ritengo che un certo appagamento lo si possa trovare nella ricerca dell'informazione perfetta (che come il film, poi, si rivela devastante come la tempesta del film di cui sopra).
Intanto la previsione, (autorevole, pacchiana, parziale, ecc.) non è notizia ma "visione" prima che ACCADA un evento.
Riguardo a ciò:
lessi un libro sull'Europa tempo fa e le previsioni mirabolanti che l'autore faceva su tale evento...se lo becco, l'autore, lo malmeno e chiamo anche amici per partecipare alla GIUSTA punizione...sto testa di ca22o!
Pertanto le previsioni, possono farci inalberare o gioire...rimangono sempre delle previsioni che, nella migliore delle ipotesi, o si avverano o no.

Poi ci sono le notizie (informazioni).
-quelle semplici, di cronaca e simili, richiedono cura nella ricerca e una mera esposizione dei fatti senza troppi fronzoli (altrimenti risultano commenti di notizie(info)) con citazioni certe e accuse solo nel caso di prove certe (sennò si fanno delle previsioni).
-quelle complesse:
richiedono normalmente notevoli studi e alla fine la sensazione (sempre) di aver dimenticato qualcosa (so di non sapere).

Tutto il resto è sempre un commento alle informazioni e nient'altro.

Per le informazioni, se le si vuole dare, è sempre conveniente citare i link e/o citare le fonti piuttosto che l'informazione parziale elaborata da noi.
Tutto il resto è commentano alle info, o senza citarle, o citandole, che fa lo stesso.

E buonasera.

P.S.: Se si rimane imparziali nel citare notizie sarebbe meglio. Infatti la passione nel dare info è propaganda, e ciò è antitesi di corretta informazione.

Il tutto sempre secondo me nèh. ;) Ciao

francesco Folchi, Roma Commentatore certificato 01.11.13 22:28| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Faccio presente che il signor Caselli qualcuno su questo blog l'ha votato come presidente della repubblica.

Poi vabbè poi si è messo a trattare come terroristi i no-tav e adesso si distingue come avvocato difensore della Cancellieri ma che volete che sia.

La prossima volta votare uno dei nostri no??? Piuttosto del l'ennesimo esponente della casta, io voterei Becchi, almeno poi non avremmo sgradite sorprese

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato 01.11.13 22:27| 
 |
Rispondi al commento

Attenzione:
mercoledì su rai 3 a "chi l'ha visto",
mi è giunta voce,faranno un appello per cercare la signora Demo-Crazia..
Chiunque avesse notizie,è pregato di telefonare!

Paola L., Verona Commentatore certificato 01.11.13 22:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io ho fatto togliere il vizio del gioco del lotto e gratta e vinci a molti parenti in famiglia,semplicemente facendoli ragionare.
mio padre ad esempio regalava circa 200 euro al mese allo stato italiano in giochi del lotto,e poi si privava di farsi ad esempio una pizza o una serata al cinema.Sono due anni che non da nemmeno un centesimo a quei mascalzoni e delinquenti!!!
Quindi...Lotto - Superenalotto - Macchinette mangiasoldi - Gratta e Vinci sono tutti TRUCCATI,e ve lo dice uno che se ne intende davvero di software.

Rodolfo Pepe 01.11.13 22:16| 
 |
Rispondi al commento

Perché invece di occuparvi della Cancellieri, che secondo mè ha fatto solo quello un' amica fa per un' amica, e non vi occupate di quella legge di merda della servis tax che metterà in ginocchio le piccole imprese e le persone ancora più di prima. Vogliamo proprio mandare tutto a puttane? Sapete che anche loro hanno diminuito i prezzi perché non hanno più clienti? Fatevi delle domande e dateci delle risposte.

massimo gandolfi 01.11.13 22:16| 
 |
Rispondi al commento

Un governo che non sa che pesci pigliare e dove sbattere la testa per risolvere i problemi di sopravvivenza della gente comune, dove si rifugia? nell'ovvio: dare alla gente la speranza di poter migliorare la propria vita economica in un colpo solo, e ti imbroglia anche, facendoti credere che sia facile vincere, mentre sappiamo con certezza che è assolutamente vero il contrario e fa arricchire i gestori, invece di dare ai poveri cristi quelle poche briciole che darebbero loro una minima soddisfazione.
Che dire? è l'ennesima vergogna della quale i nostri cari governanti si sono macchiati ed è ancor più vergognoso pensare che a loro di questo grosso problema che hanno creato non gliene può frega' de meno!.

antonella b., Cremona Commentatore certificato 01.11.13 22:07| 
 |
Rispondi al commento

PURTROPPO CI SONO ANCORA POVERI CRISTI CHE GIOCANO AL LOTTO E SUPERENALOTTO!!
Ancora non sanno che il sistema e' truccato all'origine.Nessuno si domanda...Ma come CAZZO e' che le estrazioni del lotto e superenalotto non avvengono piu' in diretta televisiva?Ora dicono solo i risultati e basta.State tranquilli che se ci sono vincite grosse,verranno automaticamente cestinate a valle e i software fanno passare solo gli ambi,i terni,e le quaterne di poco valore.Lo stesso dicasi per il superenalotto.
Non parliamo poi dei GRATTA e VINCI.
Pertanto cari ITALIOTI,invece di buttare soldi in quel modo e autotassarsi allo Stato di merda che abbiamo,fate delle opere di bene e fate finta che avete giocato lo stesso.
SVEGLIAAAAAAAAAAA

Diego Palmanova 01.11.13 22:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Crozza fa c...re e Virus fa vom....re!
In attesa di una TV 5*!
Quindi chiudo e vado a nanna a sognar le stelle !
Smack un bacio a tutti a domani!

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.11.13 22:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hola blog!!
Ennesima dimostrazione di malgoverno!
GRATTA E VINCI
GRATTA GRATTA
TI GRATTI E BASTA

POVERA ITALIA!

Paola L., Verona Commentatore certificato 01.11.13 21:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il figlio della sir.ra cancellelleri ha avuto solo 5.000.000 di euro di buonuscita per un anno di lavoro col gruppo di Ligresti.
Forse si evince come mai l'italia è ridotta ad un colabrodo da questi personaggi.
Poi parlano di debito pubblico.
Urge mandarli affanculo.SUBITO!!!

G. F. Commentatore certificato 01.11.13 21:40| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

MORIRE PER MAASTRICHT (Enrico Letta)

Questa Europa che detta legge ai governi mi ricorda tanto la Santa Alleanza del 1815, che interveniva in tutto il continente per sedare le rivolte, anche quelle dei patrioti italiani. Pensavano di avere l’Europa sotto i piedi, un po’ come oggi fanno i vertici della Ue e della Bce...». «Non ho dubbi nel sostenere le ragioni del governo greco, che ha tentato di sottoporre a referendum il piano di austerità voluto dall’Ue. Al premier Papandreou è stato persino imposto di riformulare il quesito, in modo da estenderlo alla permanenza stessa nell’euro. Un atteggiamento semi-coloniale, e la conclusione, cioè la rinuncia della Grecia alla consultazione, è uno scacco mortale alla democrazia. I capi dell’Europa si sono mossi come il brigante Mackie Messer dell’Opera da tre soldi di Brecht, con il coltello in mano».
(Luciano Canfora, ordinario di Filologia greca e latina all’Università di Bari - 04/11/2011)

“L’alibi della crisi che avete creato, serve solo a sottomettere le Nazioni”
(Marine Le Pen - 11/10/2013)

ENRICO LETTA (detto "Richetto er cammeriere") 27/10/2013
Per farcela dobbiamo condurre una battaglia, appunto, politica: CEDERE E FAR CEDERE SOVRANITA' NAZIONALE per essere parte di una nuova sovranità sovranazionale, europea”. “Questa battaglia si vince democraticamente: dobbiamo persuadere i cittadini europei che dare vita all’unione politica non è avere nuovi vincoli, ma, al contrario, produrre politiche uniformi per il sostegno all’occupazione o dare possibilità di impiego e riconoscimento dei talenti oggi dispersi e frustrati. Gli europei, sì”. “Fare l’Europa è oggi ‘fare gli europei’ e colmare così la distanza enorme tra l’europeismo convinto di intellettuali e politici e la vita reale dei cittadini.
Significa battere i populismi con l’Europa ‘popolare’, cioè col consenso dei popoli.

Fate vobis et favorite mihi...

Marco T. Commentatore certificato 01.11.13 21:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

farei vivere gli amministratori Italiani e gli imprenditori irresponsabili a 10 metri da questo

http://www.youtube.com/watch?v=3_U8zh-7TpI

antonello c., pescara Commentatore certificato 01.11.13 21:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oh poverina... e si fa viva adesso? E io ed altri che l'abbiamo scritto mesi fa che cazzo contiamo? Meno di nulla logicamente! La signora è almeno iscritta al M5S per parlare o le è stata delega da qualcuno per intrufolarsi?
Sinceramente a me di tutti sti giornalisti che spuntanbo come funghetti dopo la pioggia solo perché ora sono propbabilmente colpiti in prima persona, da fastidio! Sono quelli che da sempre sparlano del M5S e dei suoi attivisti ed ora che c'è odore di elezioni si fanno sentire... che strano.

CARLOTTA SEI ARRIVATA IN RITARDO! LO SAPPIAMO E L'ABBIAMO GIà SCRITTO NOI, CHE FAI COPI?

Vulka 01.11.13 21:37| 
 |
Rispondi al commento

Uno scoop incredibile!!!
Ligresti è fratello di Mubarak e quindi anche la figlia è nipote di Mubarak, cugino di Diabolik e discendente di Cirano di Bergerak!!

G. F. Commentatore certificato 01.11.13 21:36| 
 |
Rispondi al commento

chiedo anche io se il potente di turno possa scarcerarmi un amico caduto in reato quindi carcerato premetto che vorrei avere un aIUTO COME LO ANNO I POTENTI DELLA CASTA DEI MINISTRI VEDI I LIGRESTI ORA è TUTTO CHIARI ITALIA PER DETENUTI DI SERIE A TUTELATI DAI POTERI FORTI E DISGRAZIATI DIMENTICATI NELLE GALERE DI QUESTA ITALIA PIENA DI MASSONI CHE SONO AL POTERE E SI AIUTANO NELLA CONFRATERNITA DEI POTENTI ELETTI DAL BERLUSCONISMO AI NAPOLETANI E LETTIANI CASTE ELETTE E GIUNTA IL MOMENTO DI COMBATTERLE CON LA TRASPARENZA E LA CONVIVENZA CHE ANNO CON I POTERI FORTI LORO POTERI FORTI ADESSO ITALIA SA LA MASSONERIA VA ABBATTUTA E CON LORO I POTENTI DI EUROPA E ITALIA E LE LORO FONDAZIONI DEVIATE A OPERE OCCULTE SPECULATIVE CONTRO GLI ITALIANI COMUNI WIWA IL POPULISMO WIWA 5 STELLE I NOSTRI SENATORI E DEPUTATI OCCHIO VIGILE IN UN PARLAMENTO DECLASSATO A PALAZZO MORTO DA QUESTA POLITICA DEI NAPOLITANI PADRONI DELLA COSTITUZIONE UNA VOLTA DI TUTTI ADESSO SOLO DI LORO PURAMENTE PIVATA DEL NONNO AL COLLE........

antony.gentile 01.11.13 21:30| 
 |
Rispondi al commento

Can.“Lella, sono Anna Maria. Io sono mesi che ti voglio telefonare per dirti che ti voglio bene… Guarda, tu non lo puoi immaginare… ti voglio bene da morire”.

Gab. si commuove, piange: “È stata la fine del mondo… E poi tutto sommato lui non se lo merita… Non è che non ammetto che abbia fatto errori, Anna Maria, ma per l’amor di Dio…”.

Can. “Senti, non è giusto, non è giusto, lo so… povero figlio, lo so, me l’hanno detto, me l’hanno detto… Comunque guarda: qualsiasi cosa io possa fare, conta su di me, non lo so cosa possa fare, però guarda son veramente dispiaciuta”.

Gab. continua a piangere.

Can. tenta di consolarla: “Io non so se e quando mai rientrerò a Milano, ma appena riesco… ti vengo subito a trovare. Però qualsiasi cosa, veramente, con tutto l’affetto di sempre, guarda…”.

Gab., rincuorata: “Va bene, va bene. Quando vieni t’aspetto”.

Can. “Ma se tu vieni a Roma”, conclude, “proprio qualsiasi cosa adesso serva, non fate complimenti, guarda. Non è giusto, guarda, non è giusto”.

FIGLI DI PUTTANA SENZA FINE, punto!

pillolo 01.11.13 21:27| 
 |
Rispondi al commento

"per una democrazia il voto palese è benefico, per Lui invece il voto segreto è bonifico"

CROZZA NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE


Quando ero alle medie un giorno entrò in classe il preside a spiegarci i pericoli del fumo... disse anche che una sigaretta ogni tanto non fa male, e io dopo poco cominciai...

andrea vagnoni milano, milano Commentatore certificato 01.11.13 21:22| 
 |
Rispondi al commento

Un telefono che squilla
un ministro che lo piglia

è il potere che ha prestese
e un favore le richiese

la ministra in un momento
parte l'interessamento

ma purtroppo tanta briga
non ripaga la fatica

e non solo non va bene
ma qui arrivano le pene

la cornetta è controllata
la questione risaputa

e lo scandolo si sà
piace a tutti quà e là

ora voglion licenziare
la ministra silurare

ma in Italia già si sà
che nessun se ne và

così avremo un'altro caso
da seguir tappando il naso

ma io dico per davvero
sto paese non par vero

quì è tutta 'na comparsa
par di vivere in una farsa


Maurizio Tesei

maurizio tesei, catania Commentatore certificato 01.11.13 21:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sicuramente Ot ma non riesco a postare commento sotto minipost su inquinamento elettromagnatico da antenne telefoniche.

Posso dire con assoluta certezza che quando vengono fatti i controlli dall' Arpa le emissioni di onde sono regolari in quanto queste antenne si possono depotenziare a distanza, quindi nei giorni dei controlli sono depotenziate ed e' tutto regolare, una volta terminati, vengono nuovamente pompate a palla e sono fuori norma con emissioni di onde elettromagnetiche molto elevate.


ABOLIAMO TUTTI I GIOCHI TRUFFA DEI POLITICI papponi e ladri !

Rolando Sciampi, Roma Commentatore certificato 01.11.13 21:10| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

""Correa: "Ordine mondiale non solo ingiusto, ma immorale"

"" Il presidente ecuadoriano Rafael Correa, economista, accusa chi è al potere di difendere gli interessi dei capitalisti finanziari.
NEW YORK (WSI) - È la supremazia del capitale a rendere il mondo immorale e non solo ingiusto, secondo il presidente ecuadoriano Rafael Correa.

In un'intervista a RT, il leader politico ed economista sostiene che il problema del tetto del debito americano è mera finzione.

Chi è al potere è responsabile della crisi sociale attuale, perché protegge gli interessi dei capitalisti finanziari. """

il video in inglese purtroppo...

http://www.youtube.com/watch?v=nKNqHWksjMo

http://www.wallstreetitalia.com/article/1639429/geopolitica/correa-ordine-mondiale-non-solo-ingiusto-ma-immorale.aspx

ciao a tutti! a la prochaine!

paoloest21 01.11.13 21:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buonasera.

Max Stirner (ciao Ma, tutto bene?) esprime la sua opinione e credo che nessuno si debba permettere di dargli dell'aizzatore.

Esprime la sua opinione e basta.

per quel che mi riguarda, alle sue osservazioni aggiungo questo:

per lungo tempo, nei paesi dove una rivoluzione ha toccato, per così dire, potenti o poveracci, tutti, ricordandosi delle violenze vissute, per lungo tempo poi se ne ricordano e prima di vedere di nuovo soprusi e corruzioni passano tanti tanti anni.

In Italia abbiamo avuto TANTE OCCASIONI PER RICOMINCIARE daccapo, ma le abbiamo buttate tutte alle ortiche.

Non fosse altro che per una questione meramente statistica, prima o poi la livellatrice di amoralità passerà anche qui e allora (e finalmente, aggiungo) in Italia si ricomincerà daccapo con aria pulita.

Se ai potenti ogni tanto non si da un calcio nel culo a una mozzatina di testa, pensano veramente di essere unti dal signore e che tutto gli è dovuto. (Guarda caso Cancellieri/Ligresti . . . che SCHIFO!!!).

Ogni tanto quattro sberle fatte bene ... ci vogliono.

E buonasera al BLOG . . .

francesco Folchi, Roma Commentatore certificato 01.11.13 21:08| 
 |
Rispondi al commento

sto guardando otto e mezzo.è meglio di un film di stanlio e ollio.uno è arrivato a dire:cosa accadrebbe agli esodati ed ai disoccupati se cadesse questo governo?ahahahah...ma come cosa accadrebbe?magari risolverebbero i loro problemi.mah...mi fanno quasi pena.capisco l'amore per i soldi ma,ridursi cosi.comincio a pensare che,i veri schiavi siano proprio loro.avrai anche un pò di denaro ma,a cosa ti serve se milioni di persone ti sputerebbero,volentieri addosso?


Sono indignato e anche sbalordito.Nascondere un Legge cosi importante sul gioco dazzardo e mettere tutte queste Mangia soldi in giro Per L'italia.Questo dal il senso di chi siede sulle Poltrone a Governarci.

Alessandro P., Roma Commentatore certificato 01.11.13 20:54| 
 |
Rispondi al commento

La ludopazzia è come una overdose ansiogena
Una speranza tradita

Una scusa x poveracci & pazzi criminali
Una scusa x i morti di fame & i senza scrupoli
Una scusa di chi chiama "gratta e vinci"
Quello che in realtà... E' - gratta e PERDI!

Un'innesco x gente già sul punto di esplodere
Un problema gravissimo di ordine pubblico
Del "bel paese" di SODOMA & GOMORRA

I colpevoli sono i POLITICANTI-CRIMINALI che L'HANNO VOLUTA e la vogliono anche adesso

Proibire il gioco d'azzardo NO' AMMINISTIE
In galera chi lo ha legalizzato.
FANCULO PANNELLA e tutti gli AMICI di CAINO

Franco Restuccia Commentatore certificato 01.11.13 20:53| 
 |
Rispondi al commento


Notiziola x il di dei defunti ai viventi:
Nuovo sito internet per la eccellenza della sanità pubblica
Una coglionata, chissà quanti ci cascano
Così avranno la scusa di chiudere un bel po' di ospedali
Perché ritenuti non eccellenti
Sai che bello nella mia valle una partoriente che dovrà fare 100 chilometri per partorire,un infartuato altrettanto
E quanto sarà costata questa bellezza. Poi non ci sono i fondi per pagare i poveri infermieri a triplo turno
Come utente frequente ne so abbastanza
Sono anni che ho la certezza che vogliono abolire la sanità pubblica
Non dobbiamo permetterglielo

Rosa Anna 01.11.13 20:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo è una VITA che dice che dovremmo uscire dall'euro..ma il 'SISTEMA' non lo ascolta...

Ecco la verità...altro le stronzate che ci raccontano...

"L’Italia sarà costretta a uscire dall’Euro. Il Telegraph cita Mediobanca"

Ultimo aggiornamento 31 ottobre 2013 , ore 10:45

Un Rapporto di Piazzetta Cuccia parla di "ciclo di Frenkel": l'Italia sarebbe in fase di QUASI COLLASSO (!!!) e STAREBBE MEGLIO FUORI dall'Eurozona. Il debito pubblico italiano potrebbe esplodere al 150% del pil.

L’Italia sarebbe tutt’altro che vicina alla fine della recessione e fuori dalla crisi economica e finanziaria.

Il quotidiano britannico “Telegraph”, ormai un habitué delle tesi anti-euro, snocciola parecchi dati, che dimostrerebbero la portata grave della crisi in cui si trova tutt’ora il nostro Paese.

(DA INTERNET)...

Quindi...prepariamoci al BOTTO!

Dino Colombo Commentatore certificato 01.11.13 20:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Piergiorgio Peluso , figlio del Ministro Cancellieri , ha percepito 3,6 milioni di buonuscita dalla "disastrata" società del gruppo Ligresti!
Quando si dice chi trova una amico trova un tesoro...
Alla faccia dei giovani choosy!!!

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.11.13 20:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BUONASERA BLOG!!

OT
@ Path W. chiedo asilo politico qualunque delle 4 isole sia!! :))))))))))))


Ho cliccato a caso come sempre per verificare:
A lato, nelle notizie "Roma e gli occupati" e c'è l'immancabile slot machine che "invita", sollecita, invoglia a giocare, (solo se maggiorenni) e poi di qua si denuncia:
Come i media che creano ludopatia che sfascia le famiglie e dopo ci fa programmi per "recuperarli"...dopo che hanno perso tutto;
perchè lo scommettitore, il ludopatico va fino in fondo, altrimenti non si chiamerebbe MALATTIA!
Io accuso voi, voi accusate gli altri e ci sono i soliti che accusano me che accuso voi che accusate gli altri!
Siamo proprio un "bel paese"!

Game Over @reloaded 01.11.13 20:32| 
 |
Rispondi al commento

Il gioco é pericoloso??
Tutto é pericoloso se si esagera.
́E' vero,la ludopatia é una malattia pericolosa,ma non tutti i giocatori sono malati.
Esistono giochi d'azzardo e giochi di abilita,e va fatta una distinzione.Non si può fare di tutta l'erba un fascio.
Personalmente credo che vietare il gioco perché ci sono persone che non riescono a fermarsi sia una cosa inutile.
Allora se vediamo un ubriaco dovremmo vietare l'alcool??
si potrebbero fare tantissimi esempi…..ma non é questo il problema.
Se magari,facessimo rispettare le leggi agli esercenti,già sarebbe un passo avanti.
VIETARE é inutile! Bisogna EDUCARE.
Il gioco é un'espressione di disagio.
Io ho giocato veramente a tutto.Legale ed illegale!
Non mi sono rovinato e non ho distrutto nessuna famiglia.
Ma per me erano semplicemente dei giochi.conoscevo i miei limiti e non li ho mai oltrepassati.
Ho una certezza,i giochi di stato,come vengono chiamati i vari bingo,slot,lotto,etc….sono più d'azzardo di altri giochi considerati ILLEGALI.
Non credo che il problema dell'Italia sia il gioco.
Facciamo pagare le tasse a queste multinazionali del gioco,magari.
Educhiamo i nostri ragazzi,facciamo conoscere loro le differenze tra gioco d'azzardo e gioco di abilitā.
Facciamo conoscere loro che esagerare in qualsiasi cosa é distruttivo,che sia gioco,shopping,alcool,fumo,correre in macchina o moto etc..
Insegnare é molto più utile di vietare.
Con la CONOSCENZA si costruisce un popolo.

claudio gaetani 01.11.13 20:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

---------LA CATARSI DEL SANGUE----------

Il "popolo bue" è "bue" perché la sua esistenza pare che abbia come unico scopo quello di essere bastonato, macellato, munto, preso per i fondelli, sfruttato, vilipeso.

Pensate che i potenti, i ricchissimi, nascono difettosi, in quanto "geneticamente" incompatibili con il carcere. Pensate che la ministra Cancellieri, non è intervenuta per loschi motivi o per convenienze o per solidarietà di classe, ma solo per "sensibilizzare" le autorità preposte alla scarcerazione di una "creatura umana", sua pari solo per caso. Il popolo bue, invece, si sa che nasce con tutte le sue cosine a posto e il carcere gli è addirittura congeniale: per lui non serve "sensibilizzare".
Questa gente ha persino il potere, oltre a prenderci impunemente per il culo, di modificare la natura umana. Se un giorno la merda dovesse valere quanto l'oro, questi ceffi farebbero in modo di fare nascere con il buco del culo solo i "loro pari".

A volte penso alla Rivoluzione Francese, alla Rivoluzione Russa e a tutte quelle sollevazioni di popolo, in cui per qualche tempo il "popolo bue" ha abbassato le corna e come impazzito ha caricato e sconvolto i poteri ed i potenti.

QUANTO SANGUE! MA CHE CATARSI!

Immaginatevi quei potenti/prepotenti che per una sola volta nella loro vita si sono sentiti afferrare per la collottola e a calci in culo sono stati stipati e racchiusi nelle loro galere e per la prima volta hanno provato lo stesso terrore che per anni, decenni, secoli hanno inflitto ingiustamente a chi li ha riveriti e arricchiti.
Vederli accompagnati o spinti al patibolo, tra ali di popolo, credo che non avesse prezzo per quel popolo. Io credo che qualsiasi cosa si fosse promesso a quel popolo, in cambio della rinuncia a quello spettacolo, non sarebbe stata accettata.

L'idea che per una volta ogni 100/200 anni quei potenti/prepotenti patiscano le stesse angosce prodotte da loro a milioni di individui, non ha prezzo: ecco cosa io chiamo: LA CATARSI DEL SANGUE!


Si vince solo, non si perde mai: VOTA M5S!!

Codelfi 01.11.13 20:21| 
 |
Rispondi al commento

Mi sono andato a guardare un pò di dati istat 2012:(Fonte http://dati.istat.it/Index.aspx?DataSetCode=DCCV_SPEMMFAM)

Popolazione italiana registrata: 59 433 744

Nuclei Famigliari: 23.000.000 circa

spesa media mensile familiare: 2419.27

Quindi facendo due conti le circa 23 milioni di famiglie italiane spendono solo per la spesa:

23.000.000 x
2419.27 =
__________

5564321000000 (5564 MILIARDI E 321 MILIONI DI EURO MENSILMENTE!

5564321000000 X
12 MESI =
_____________

66771852000000 (66671 MILIARDI E 520 MILIONI DI EURO)

21% (iva)DI 66771852000000 = 14022 088 920 000 (14022 MILIARDI E 89 MILIONI circa di euro di euro all'anno)

E questo solo dalla Spesa annua delle famiglie!!!

Ora nn ho tempo di calcolare l'IRPEF dei lavoratori dipendenti e le altre tasse delle imprese.(chi volesse contribuire ad aggiungere altre voci sarà gradito altrimenti le integrerò io con un pò di tempo).

Credo si arrivi a una cifra STRATOSFERICA!

Come mai quindi il Governo dice di essere sempre SENZA SOLDI???

Chi si fotte i soldi degli italiani??????

Dino Colombo Commentatore certificato 01.11.13 20:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questi voracissimi predoni si danno potere l'uno con l'altro, si conferiscono legittimità l'uno con l'altro e si salvano il sedere l'uno con l'altro.

Sono arroganti agli estremi e io credo davvero e sinceramente convinti di essere ben più di una casta, una "coterie" di impuniti e impunibili, mai sazi, sempre pronti a nuovi scellerati inciuci sulla nostra pelle.

Io a questo punto preferisco che tutto ciò venga regolamentato, sarebbe meglio per noi sudditi, avremmo meno mal di pancia, credetemi, se ammettessimo tutti e una volta per tutte, che questi signori hanno diritto ai privilegi, al non rispettare le regole e la legge perchè è così, loro sono superiori e noi sudditi ce ne faremo una ragione invece di indignarci e amareggiarci.

Sembra un paradosso, sembra uno scherzo ma sono seria

maria t., roma Commentatore certificato 01.11.13 20:11| 
 |
Rispondi al commento

sono innamorato cotto di Giulia Sarti

CHE TIGRE !!!

:)

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 01.11.13 20:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...quella del gioco d'azzardo è la più ignobile. la più scandalosa, la più satanica manifestazione del letame politico che ha avuto inizio con il governo d'alema (..tanto per ricordarlo ai simpatizzanti di sinistra...), e con rispetto per il letame... che almeno un tempo fertilizzava la terra. Questi mercenari, questi lanzichenecchi che sanno solo rubare e devastare, con la stura al gioco d'azzardo, hanno compiuto un abominio assoluto. Lo stato biscazziere è la prova più lampante della malavita al potere.

luxveniente 01.11.13 20:09| 
 |
Rispondi al commento

o.t. (stile Paolo)

PER CHI SE LO FOSSE PERSO, ECCO A VOI IL NIPOTE DI SUO ZIO CHE SI ESIBISCE IN CINQUE PAGINE DI EVOLUZIONI LESSICALI AI LIMITI DELLA SUPERCAZZOLA SUL SITO UFFICIALE DEL GOVERNO, IMMEDIATAMENTE RIPRESO DAL CORRIERE DELLA SERVA COME SE FOSSE OPERA DI VOLTAIRE:
(Solo per palati esigenti. Da leggersi indossando un sospensorio ed impugnando la bottiglia di Tafazzi)

Estratto da: IN BILICO TRA PASSATO E PROGRESSO. QUEL PONTE PER IL DOPO CRISI.
(di Enrico Letta)

...Un Paese incerto dove, a dispetto della retorica, le grandi riforme da fare qui e subito sono tanto facili da declamare a parole quanto complesse e faticose da attuare nei fatti. Un Paese dove sugli squilibri storici (sociali, geografici, tra generazioni) si sono sedimentate nuove e dilaganti forme di vulnerabilità e disagio. E il disagio, se inascoltato o malinteso, si trasforma in indignazione, l’indignazione in rabbia, la rabbia in conflitto sociale. È questa l’equazione che Grillo e Casaleggio hanno intuito meglio e prima di tutti, precursori di una singolare miscela di populismo e illusioni da democrazia diretta. Una miscela che senza la duplice crisi, economica e politica, non sarebbe stata pensabile ma che trova oggi sorprendenti “gemellaggi” nel mondo. Cosa sarebbe stato lo shutdown brandito dal Tea Party negli Stati Uniti e fortunatamente superato se non un gigantesco, drammatico, V-day nella variante americana? Il trionfo della logica del conflitto su quella dell’interesse nazionale, la fine della comunità vissuta come insieme di persone unite da valori, interessi, storia, istituzioni...

(http://www.palazzochigi.it/Presidente/Interventi/dettaglio.asp?d=73465&pg=1%2C2353%2C4979%2C7366%2C10315%2C12307&pg_c=1)

DELLA SERIE: "L'AMERICA SPIA OGNI MOSSA DEL NOSTRO GOVERNO: QUINDI TANTO VALE PERDERE TEMPO A SCRIVERE QUESTE BOIATE E CONTINUARE A NON FARE UN CAZZO".

Marco T. Commentatore certificato 01.11.13 20:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e qualcuno andrà a dare 2 euro di nuovo per le primarie,di nuovo,del pd...????ma daiiiiiiiiii,non ci credo!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 01.11.13 20:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

tutti di corsa, presso le case del popolo (sig.) per aver l'onore e l'onere di dare ancora 2€ per farli ulteriormente ingrassare e cosi contribuire alla nomina del segretario del pd-l mettinculo renzie o altro nominato eletto dalla cupola che si guarderà bene di curare prima di tutto i loro interessi poi quelli della cupola e da ultimo metterlo nel didietro alla massa di celebrolesi che lo sostengono e che si fanno tosare e mungere ben bene da siffatti lestofanti

graziano ., pisa Commentatore certificato 01.11.13 20:07| 
 |
Rispondi al commento

LO STATO UCCIDE

Il nostro era un clan di Stato... La mafia e la camorra non potevano esistere se non era lo Stato... Se le istituzioni non avessero voluto l’esistenza del clan, questo avrebbe forse potuto esistere?

Nel lontano 1997 il pentito carmine schiavone aveva già raccontato tutto:l'organizzazione del traffico di rifiuti,i siti di sversamento,le modalità,gli introiti e perfino il contenuto.
Fanghi nucleari provenienti dalla Germania,fanghi industriali dal nord Italia,rifiuti tossici di ogni tipo.
Tutta la camorra era infiltrata nei 106 comuni del Casertano tramite i 'suoi' sindaci e gli appoggi politici si ramificavano in tutta Italia col controllo della massoneria di licio gelli.
Il pentito già allora dichiarò che le falde acquifere Campane erano contaminate e che gli abitanti in una vasta zona tra Napoli e Caserta sarebbero morti di cancro in 20 anni e ci ha azzeccato alla grande.
La dichiarazione di francesco schiavone(sandokan) dal 1997 è stata desecretata oggi e perchè?
Vorrei chiedere all'attuale ministro della salute lorenzin se è ancora convinta che la popolazione a Giugliano muoia per le sue cattive abitudini e se dopo quanto divulgato ha ancora il coraggio di dichiararlo.
Il popolo Campano è seduto sulla sedia elettrica ma lo stato sapeva e come se sapeva.
Il pentito ha dichiarato che gli scavi che la camorra effettuava per smaltire i rifiuti provenienti da chissà dove servivano anche alle discariche autorizzate che così potevano ammassare più rifiuti.
Nessuno si accorgeva che le discariche si riempivano molto più lentamente perchè erano bucate?
Il salvatore dell'Italia nominato da berlusconi a capo della protezione civile ne sapeva qualcosa?
E tutti i ministri dell'ambiente che si sono succeduti,l'arpac e tutti lo straordinario e costoso apparato che vigila sulla salute del popolo ne sapeva qualcosa?
Sanno tutto da almeno venti anni questi luridi aguzzini e non basterà tutto l'oro del mondo per ridare dignità ai morti che hanno sulla coscienza.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 01.11.13 20:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buona serata a tutti gli amici del M5S!!

Buona serata a Beppe e ai nostri eccezionali parlamentari penta stellati!!

PS:
sempre all'erta amici, i politici che hanno distrutto l'Italia prendono ordini dall'alto per far fuori il M5S, si inventeranno di tutto e di più, tra le altre cose l'ascesa di Renzi.
La strategia della tensione è sempre in atto....

libera p. Commentatore certificato 01.11.13 19:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

uahahhaha :)

dopo lungo tempo
noto che carmelo plurinculato
e lucio pustola
ancora agonizzano sul blog

e teodora la chiattona come sta ?
aspetto ancora i suoi avvocati...

:) W LA BELLEZZA !!!

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 01.11.13 19:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si, concordo. Il gioco e' una delle tante vergogne per le quali dobbiamo ringraziare l'incapacita' e la miopia della destra che ci ha governato e che tuttora ci governa. Abbiamo avuto l'occasione di cambiare la situazione, non solo per il gioco ovviamente, ma anche noi siamo stati miopi e non ne abbiamo approfittato. Peccato.

giuseppe brambilla 1, Milano Commentatore certificato 01.11.13 19:50| 
 |
Rispondi al commento

Bè, se fosse solo lo stato a gestire e incassare i proventi del gioco (ormai si scommette su tutto)non ci troverei nulla di male.
Una parte delle scommesse sul calcio per esempio è stata sottratta alla clandestinità (cioè mafia, camorra e varie).Il problema è complesso, ma se pensiamo al proibizionismo non mi sembra che risolse qualcosa.
In tutto il mondo si scommette e si gioca nei casinò.Poi ci sono i malati che si rovinano. Ma sono come quelli che adorano il gangster di Arcore.
Come curarli?

mario45 massini, roma Commentatore certificato 01.11.13 19:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Amici carissimi una cosa è certa, il Movimento Cinque Stelle sta stravolgendo questo sistema politico-mafioso!!
Figuriamoci cosa sarà quando governerà!!!

Riusciremo a far capire a quei poveri imbecilli che votando ancora pd pdl scelta civica e altri partitini... che così facendo tengono in piedi i politici colpevoli di aver distrutto l'Italia?


libera p. Commentatore certificato 01.11.13 19:27| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Truffa e' l'anima del commercio ed i Ns parlamentari sanno bene come farle!!!! Tsunami arrivi finalmente o no !?

Gordon Freeman Commentatore certificato 01.11.13 19:26| 
 |
Rispondi al commento

Saluti a tutti sono un cittadino che espande il verbo

Giuseppe P., Scafa ( Pe) Commentatore certificato 01.11.13 19:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/11/01/cancellierato/763733/


paoloest21 01.11.13 19:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e adesso altre alle chiare responsabilità sulla Ludo-patia la politica si appresta ad assommare anche quella sulla Consenso-patia dilagante, che attraverso il quotidiano consumo di giornali e Tv, rende inerte il cittadino più debole di fronte alla realtà quotidiana e fiducioso nei partiti e nelle tradizionali ricette economiche asservite ai poteri finanziari. Quelli che stanno progressivamente e definitivamente togliendo dignità e funzionalità al lavoro, mantenendone inalterato -attraverso la meschina manipolazione dell' informazione- il gradiente e la speranza che esso presto torni a rappresentare fonte di reddito libero e dignitoso. Ignoranti -o nel migliore dei casi ciechi- delinquenti da quattro soldi!

alberto pietra caprina 01.11.13 19:15| 
 |
Rispondi al commento

*
*
*
STI CAZZI

Io non ho mai messo un euro dentro quelle macchinette. Non ho mai comprato i gratta e vinci. Di rado, prendo un superenalotto da 1 euro quando faccio la ricarica al telefono.
*
*
*

Aurelio C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.11.13 19:10| 
 |
Rispondi al commento

Lotto e lotterie di ogni genere, presenti dovunque, incombono sulle nostre vite per fare degli italiani un popolo di giocatori d’azzardo e dello Stato un ente “biscazziere”. I dati Eurispes rivelano che almeno 32 milioni di persone (una su due) giocano d'azzardo e 2 milioni sono considerate "a rischio" dipendenza. Le giocate ammontano a 1200 euro all’anno pro capite mentre il volume d'affari è stratosferico: secondo il ministero del Tesoro, da cui dipendono i Monopoli, nel 2012 si è giocato per 50 miliardi mentre per l'associazione Libera i miliardi sarebbero addirittura 76. A questi se ne aggiungono dieci di puntate illegali. Ormai siamo diventati una bisca a cielo aperto.....

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 01.11.13 19:08| 
 |
Rispondi al commento

In una situazione di normale e doverosa amministrazione, magari 5 stelle, in due giorni si chiederebbe la chiusura immediata di baracca e burattini di questi mangiasoldi incivili e criminali, non importa se gestiti dalla malavita o meno, perché alla base c’è uno sfruttamento della persona labile, suggestionabile ed in certi casi malata, il mantenimento e il disinteresse è un atto di compromissione e corruzione dal primo all’ultimo gradino nella scala della gerarchia governativa statale.
La costruzione o ricostruzione di un paese a sani principi alla fine è cosa tanto semplice quanto attuabile, da ciò che si evince che la strada è alquanto impervia ed in salita, purtroppo.
Oltre questo, riguardo i gestori delle SLOT MACHINE rimane sempre in primo piano il grave fatto dei 98 miliardi che sono stati condonati ma che come cittadino che paga dal primo all’ultimo centesimo di tasse, PRETENDO che tali soldi vengano RISCOSSI e versati nelle casse dello Stato.
http://www.youtube.com/watch?v=IevzsXGSoPg

coffee 01.11.13 19:06| 
 |
Rispondi al commento

naturalmente le concessioni per aprire nuove sale gioco sono state REGALATE dal Governo alle S.p.A. o alle grosse Aziende del settore spesso straniere che poi "affittano" la gestione sul territorio nazionale evitando così gli oneri di gestione (affitti e stipendi).
Chissà perchè queste grosse aziende trovano il favore dei politici di turno, si veda il caso del debito Snai nei confronti dell'erario sulle scommesse sportive e Ippiche di qualche tempo fà finito a un nulla di fatto.

luigi turbazzi 01.11.13 19:05| 
 |
Rispondi al commento

in ritardo oreste ma ecco qui caffè a 5 stelle!!!!
p.s. paolo ho sentito la ministra...dice che se continui a correr dietro ai troll ti beccchi 5 anni in cella col silvio!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 01.11.13 19:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cancellieri ???? Vi ricordate il governo degli ESPERTI ?
Una esperta portata da Monti nel suo governo ...
Esperta di cosa ?

caterina c. Commentatore certificato 01.11.13 19:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

,..
. . . . . . . . /¯/)
. . . . . . . ./¯ ./
. . . . . . . /. . /
. . . . /¯`/’. .’/¯¯/
. . . /’/. /. . /. . /. /¯/
. . .(‘(. . . . . .¯/’. .’) |
. . . \. . . . . . . . .’. ./


Il Dito preferito dalla Santanchè...

Che non sarebbe MAI il mio...Bleah!

Dino Colombo Commentatore certificato 01.11.13 19:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A loro interessano sole le entrate fiscali previste da questi giochi legalizzati dallo stato: con 11 miliardi di euro di entrate fiscali dal LOTTO, LOTTERIE E ALTRE ATTIVITA' DI GIOCO. Con 12 societa' che si contendono e dividono la torta delle slot machine messe nei locali pubblici, tutte con sedi nelle antille olandesi, tutte societa' off shore, le stesse oggetto dell'indagine di evasione fiscale per 98 miliardi di euro, condonati a 200 milioni dal governo letta, con letta che si faceva sponsorizzare la fondazione culturale Vedro', una specie di governo delle larghe intese ante litteram, dalla sisal e lottomatica..... ma cosa vogliamo sperare con questi al governo? siamo governati dalle slot machine e dai giochi d'azzardo?

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 01.11.13 19:02| 
 |
Rispondi al commento

------------- PIOVE MERDA... GOVERNO LADRO! -------------

Sta per saltare il "tappo". Preparate gli ombrelli... pioverà merda!

Mago Merlino 01.11.13 19:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SFIDUCIA E A CASA SUBITO!

Ma l'avete vista con quell'abitino rosso ... sembra il gabibbo!
Mi sono sempre chiesto: ma come mai con tutte le eccellenze tecniche che abbiamo in Italia, facciamo esclusivamente ricorso alle competenze di questa anziana signora, sempre puntualmente introdotta nei governi tecnici locali e nazionali? Ma in Italia con i requisiti c'è solo lei?
Le ultime notizie mi hanno fornito la risposta ... anche se onestamente, conoscendo il sistema, era tutto immaginabile ...

Paolo De_Sanctis Commentatore certificato 01.11.13 18:59| 
 |
Rispondi al commento

la ludopatia è una malattia!!gravissima per chi ne è colpito e per i suoi familiari.fate attenzione a non banalizzarla o a pensare siano vizi che chiunque potrebbe combattere solo con la forza della volontà!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 01.11.13 18:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che delusione Caselli: fa parte anche lui del "circus"... e nella foga di smentire s'è dimenticato che c'è un'intercettazione telefonica...

elio v., To Commentatore certificato 01.11.13 18:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Davide RED, non c'è bisogno di dirmelo: MAI giocato a niente in vita mia!
Solo una volta che andavo a Roma , mia madre mi ha incaricato di comprare un biglietto della Lotteria.Secondo lei a Roma si vinceva.
Non l'avessi mai fatto! Eravamo in ottobre e dopo avermelo dato il tabaccaio, mi ha avvisato che l'estrazione sarebbe avvenuta nell'aprile dell'anno successivo e sarebbe stata pubblicata su non so quale giornale il giorno 27.
Ho dovuto stare sei mesi, col biglietto della lotteria sul frigorifero, per paura di dimenticarmene.

Lady Dodi 01.11.13 18:53| 
 |
Rispondi al commento

Penso che sia un po' la scoperta dell'acqua calda il fatto che la malavita organizzata stia in mezzo ad ogni attività di gioco in molti paesi. E' così da sempre e sempre lo sarà. In primo luogo soprattutto perché attraverso le scommesse ippiche e sportive si puliscono da tempo immemorabile enormi quantità di denaro provenienti dalle più disparate attività illecite. Inoltre, la malavita organizzata è sempre stato il miglior biscazziere, il miglior banco che sia mai esistito, permettendosi di offrire quote migliori di qualsiasi altro bookmaker legale, accettando importi illimitati, garantendo il massimo dell'anonimità e della riservatezza al giocatore e spesso e volentieri accettando gioco a credito sulla parola. Farsi oggi le domande contenute nel post mi sembra un po' come cadere dalle nuvole o aver vissuto fino ad ora nel magico mondo di Amelie. Ritengo che sia l'ora di farla finita di voler salvare tutti, anche coloro che non vogliono essere salvati. Nessuno ti viene a prendere a casa con una pistola puntata alla tempia e ti impone di bere, di fumare, di drogarti o di giocare d'azzardo. La parte ludica della vita che spesso viene trascurata o criminalizzata è una sfera della psicologia umana molto importante. Esiste un giusto modo di usare tutto quanto abbiamo a disposizione senza cadere nella dipendenza, senza rovinarsi. Coloro che rimangono vittima del gioco probabilmente sono persone già inclini a qualche tipo di dipendenza. Molto spesso la ludopatia non è altro che l'ennesimo vizio. Sono d'accordo sul fatto che possa essere ritenuto immorale il fatto che uno Stato lucri sulle debolezze di alcuni dei propri cittadini, ma trovo ancor più immorale che uno Stato riduca le speranze di sopravvivenza o di cambiare la propria difficile esistenza offrendo soltanto un gratta e vinci, una schedina o una lotteria anziché un lavoro dignitoso e giustamente retribuito o, in assenza di ciò, un reddito di cittadinanza che consenta di superare i momenti critici.

Marco T. Commentatore certificato 01.11.13 18:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo vittime da sempre di un sistema politico corrotto e colluso con la mafia, in tutti settori, in tutti i campi... persone spietate come gli stessi mafiosi... quello che mi scandalizza di più e mi addolora tantissimo è chi ha già indagato e riscontrato questi crimini non fa niente per punire i responsabili, sia politici che società e gestori vari. La domanda sorge spontanea, perché non vengono arrestati i politici colpevoli di tenere in piedi queste situazioni?

Forse per lo stesso motivo per cui vengono scarcerati certi "figli di papà"?

Popolo italiano deriso, sfruttato, violentato, avvelenato, da politici che continuano ad essere votati e tenuti sulle loro poltrone da cittadini troppo stupidi o che hanno il loro tornaconto!!


libera p. Commentatore certificato 01.11.13 18:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..di vizi stupidi ce ne sono...e parecchi.
Per chi li ha ...gli stessi non sembrano poi così stupidi.
Rinunciare ai vizi degli altri...è molto più facile che rinunciare ai propri.
L'esagerazione storpia in qualsiasi disciplina.
Anche fumare...non è poi il massimo.
Anche bere alcolici...non è il massimo.
Anche a far altre cose.................non è il massimo.
Una volta, a me personalmente, piaceva fare la guida sportiva in motocicletta...sugli appennini bolognesi.....anche questa...passione..non era il massimo.
Mmmha!...ce ne sarebbe da dire...

Paolo B.

Eposmail ,. Commentatore certificato 01.11.13 18:49| 
 |
Rispondi al commento

OT
Chiedo scusa

@Path W.
non c'e' solo l'alto adige, cerca sotto il mese di agosto , fai scorrere fino in fondo e ci arrivi, dimmi sei vivi li:))


Propongo un nuovo punto per il programma del M5S per una politica fiscalmente equa.

Dato che le tasse, oltre un certo livello fisiologico, distruggono il settore sul quale vanno a gravare ... io propongo:

L'AUMENTO PESANTISSIMO DELLE TASSE SU GIOCHI E SCOMMESSE, CON IL RADDOPPIO DELLA TASSAZIONE SIA SULLE GIOCATE CHE SUGLI UTILI DELLE SOCIETà CHE GESTISCONO IL TRAFFICO.
QUEGLI 85 MILIARDI DI EVASIONE CHE SONO ANDATI PERSI FACCIAMOLI RESTITUIRE CON GLI INTERESSI!

INFINE BISOGNA AUMENTARE LE SANZIONI PENALI PER CHI ORGANIZZA CLANDESTINAMENTE BISCHE E LOTTERIE DI OGNI GENERE.

SEGNALO CHE CIRCOLI, PARROCCHIE E SOCIETà PRIVATE SI STANNO ARRICCHENDO, IN TUTTA ITALIA, SENZA PAGARE 1 EURO DI TASSE CON LOTTERIE, TOMBOLATE E BINGATE INFRASETTIMANALI E DOMENICALI (A SCOPO DI LUCRO).

Paolo De_Sanctis Commentatore certificato 01.11.13 18:47| 
 |
Rispondi al commento

E' tutto strano. In mezzo alla crisi nera dichiarata ci sono comunque tanti soldi per giocare alle slot machine, per i giochi del lotto, superenalotto, gratta e vinci (code ai botteghini), soldi per la droga, soldi per le miniprostitute, soldi per i casinò, soldi per le vacanze estive ed invernali, soldi per le palestre, soldi per le sigarette giornaliere (ancora tantissimi, soldi per le Ferrari (non conosce crisi), soldi per l'abbigliamento griffato, soldi per le prime teatrali, soldi per tanto champagne, insomma, soldi per tutto quello che può essere considerato superfluo. I conti proprio non mi tornano.

N.G. 01.11.13 18:47| 
 |
Rispondi al commento

Per i nostri rappresentanti in Parlamento.

In Campania, regione con problemi ambientali immensi, si leggono notizie come questa:

http://www.campanianotizie.com/politica/napoli/74750-crociata-del-pd-contro-lamministrazione-arpac-intervenga-caldoro.html

http://noinapoli.it/topo-e-amato-l-amministrazione-dell-arpac-e-fuori-controllo.html

Il signore che ricopre l'incarico in questione è questo:
http://www.youtube.com/watch?v=fEqRziQDyKg

Qualora queste notizie dovessero corrispondere al vero, sarebbero di una gravità assoluta. Stiamo parlando dell'ente che effettua i controlli ambientali in Campania e, se vera, la situazione è preoccupante per le potenziali implicazioni dirette e indirette.
Credo che fare intestare solo alla blanda opposizione del PD(-L) (nonostante la situazione sembra che duri da un anno non hanno ancora ottenuto nulla) questa battaglia sia sbagliato politicamente e moralmente per tanti cittadini campani che hanno votato e credono negli ideali del M5S. Una interrogazione parlamentare di un nostro rappresentante sulla questione sarebbe sicuramente molto utile.

angela n. 01.11.13 18:46| 
 |
Rispondi al commento

è un pò come la MENZOGNA del'GRATTA E VINCI"'..il cui vero nome dovrebbe essere "GRATTA E PERDI" essendo i biglietti 'VUOTI' MOLTI DI PIU' DI QUELLI 'VINCENTI'...

Dino Colombo Commentatore certificato 01.11.13 18:40| 
 |
Rispondi al commento

Videopoker+gratta e vinci+lotto+superenalotto+totocalcio=tassa degli stupidi.

Dino L.. Commentatore certificato 01.11.13 18:40| 
 |
Rispondi al commento

il M5S presenterà mozione di sfiducia verso la cancellieri!!
avanti ragazzi!!!!siamo con voi!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 01.11.13 18:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...abbiamo lo stato come nemico....
Il mio nemico deve guardarsi da me...come io mi guardo da lui..

Paolo B

Eposmail ,. Commentatore certificato 01.11.13 18:38| 
 |
Rispondi al commento

Piuttosto di mettere soldi in quelle macchinette li butto in un cesso.
Le macchinette sono tarate per avere un incasso fisso su ogni moneta che ci mettete. Nel raro caso in cui vincete, state sicuri che è solo un illusione! la giocata successiva se li riprende CON GLI INTERESSI.
non giocate non giocate non giocate!

Davide Red, Milano Commentatore certificato 01.11.13 18:37| 
 |
Rispondi al commento

non tutti sanno a proposito delle Video Lottery simili alle slot ma collegate in rete a livello centrale e quindi con la possibilità di intervenire nel sistema per abbassare la soglia di vincita riservata al cliente, cosa accaduta fin dai tempi del governo Monti dove la soglia di vincita viene ritoccata in modo che si possa raccattare liquidità (versamenti alla Sisal).Quindi si passa dal 90% al 75% o perfino al 60% ma per legge il cliente deve essere informato da una delle pagine grafiche della vlt . . .mentre per le slot tradizionali per poter modificare la soglia di vincita bisogna mandare in manutenzione la scheda interna le Vlt sono semplicemente dei pc in intranet . . .

ex gestore in franchising di due sale vlt e slot

luigi turbazzi 01.11.13 18:36| 
 |
Rispondi al commento

Lo stato,
Deve comportarsi da buon padre di famiglia, senza compromessi.
Si è mai visto un padre incoraggiare i figli verso il gioco d'azzardo?
I nostri nonni hanno sudato sangue per lasciare il bene ai figli.
Adesso abbiamo distrutto :
Passato
Presente
E futuro.
Il rimedio è stato di legalizzare il gioco d'azzardo?
Poveri italiani.......

Franco Losini 01.11.13 18:33| 
 |
Rispondi al commento

questo stato e questi politici sopravvivono grazie ai nostri/vostri vizi e alle grandi opere che non verrano mai realizzate (tav,ponte sullo stretto...) ma che usano come bancomat

mario futuro, bologna Commentatore certificato 01.11.13 18:30| 
 |
Rispondi al commento

NSA

Ma Obama avra' spiato la Michelle?

Mica Petreaus, prima eroe, poi capo della CIA, sara' stato silurato per questo?

Bastardo piu' bastardo meno...

Fabrizio Salvini 01.11.13 18:30| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia è una bisca clandestina ma, nel nostro paese, tutto ciò che è clandestino viene, prima o poi, legalizzato.
La malavita favorita ed assecondata dallo stato ne gestisce e spartisce i proventi.
In un paese normale, sarebbe proprio questo tipo di attività, improduttiva per la prosperità economia e distruttiva del tessuto sociale, che andrebbe disincentivata a colpi di tasse!
Chi gestisce e sfrutta l'ignoranza ed il malcostume popolare per arricchirsi senza produrre nulla di utile al paese, andrebbe "perseguitato" fiscalmente! ALTRO CHE IVA, IMU E TASSE PATRIMONIALI SUI CONTI BANCARI!
MA PURTROPPO L'ITALIETTA NON E' UN PAESE SERIO E NORMALE. I MALAVITOSI CHE SPENNANO I POLLI (QUELLE PERSONE AFFLITTE DA DEBOLEZZA MENTALE E DALLA PASSIONE PER I GIOCHINI STUPIDI) VENGONO PROTETTI DALLA POLITICA COLLUSA CHE NE LEGALIZZA L'EVASIONE FISCALE. PER IL NANO C'E' LA CONDANNA DEFINITIVA MA PER MA PER CHI HA EVASO SUI PROVENTI DELLE BISCHE (SOTTO FORMA DI SLOT MACHINES) SI SORVOLA VERGOGNOSAMENTE E SI RINUNCIA AD 85 MILIARDI DI EURO. QUESTA E' LA DIMOSTRAZIONE DELL'IPOCRISIA E DELLE ISTITUZIONI ITALIOTE CHE ORA QUEI MILIARDI LI PRENDONO, COME SEMPRE, DIRETTAMENTE DALLE TASCHE DEGLI ITALIANI ONESTI.

Paolo De_Sanctis Commentatore certificato 01.11.13 18:29| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia la immagino così....

.…☆..★.☆…☆....…☆..★.☆…☆
☆...★...☆’**✪**★**✪**☆**
...★..✪..*...★...
*..✪...☆..★.☆☆☆
...`★ ★…✪**✪..
.★***
✪**☆***☆***✪**★**✪**☆**
**✪**★**✪**☆**
...***✪***✪****✪**★**✪**☆**
☆...★...☆’...**✪**☆***☆***✪
...★..✪..*...★...
*..✪...☆..★.☆☆☆
.…☆..★.☆…☆
☆...★...☆’
...★..✪..*...★...✪**☆***☆***✪
*..✪...☆..★.☆☆☆
...`★ ★…✪**✪..
.★***
✪**☆***☆*
**✪**★**✪**☆**✪**☆***☆***✪
...***✪***✪**
.…☆..★.☆…☆
☆...★...☆’
...★..✪..*...★...
*..✪...☆..★.☆☆☆
...`★ ★…✪**✪..
.★***
✪**☆***☆*
**✪**★**✪**☆**
...***✪***✪**
.…☆..★.☆…☆
☆...★...☆’
...★..✪..*...★...
*..✪...☆..★.☆☆☆
...`★ ★…✪**✪..
.★***
✪**☆***☆*
**✪**★**✪**☆**
...***✪***✪**
.…☆..★.☆…☆
☆...★...☆’
...★..✪..*...★...
*..✪...☆..★.☆☆☆
...`★ ★…✪**✪..
.★***
✪**☆***☆*
**✪**★**✪**☆**
...***✪***✪**
.…☆..★.☆…☆
&

Dino Colombo Commentatore certificato 01.11.13 18:28| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

vorrei andare a fare un annetto in fondiaria...
a chi mi devo rivolgere?

qualsiasi mansione, anche gratis...
solo vorrei adeguata liquidazione.

ps

non penso di essere idiota , quindi diciamo che mi accontento anche di un paio di milioncini..

paoloest21 01.11.13 18:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'unica legge che lo stato dovrebbe fare sul gioco è quello di obbligarlo a essere equo, in modo che le persone non perdano, e fare controlli.

Emanuele Romano 01.11.13 18:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nun bazzico i bar o le bische.....sò però de tanta gente che ha rovinato le famije coi videopoker( gente che stava pure bene economicamente). Posso dì che nun provo un briciolo de pietà....anzi! Quanno vedevo questi buttà decine de euro la dentro penzavo a quante vite potevano sarvà co quei sordi...io li ce vedevo er pane...
Vedevo questi giocà e penzavo ai cinesi quanno mettevano la pistola dietro la capoccia ai dissidenti e jela spappolavano come un melone.....lo sò è brutto....de mejo nun me veniva in mente.
Bonasera blogghe....Beppe questa sarà na prioritá quanno tocca a noi!

luis p., roma Commentatore certificato 01.11.13 18:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La borsa italiana ha una sola società che, nel suo settore, è la prima per capitalizzazione al mondo. Non si tratta di una società farmaceutica, industriale, tecnologica o informatica ma .... udite, udite del settore giochi e scommesse. Anche in questo non trascurabile particolare si evidenzia il livello socio-economico-finaziario di un paese. Per completezza d'informazione la società in questione è la GTECH (ex LOTTOMATICA) la cui attività spazia da: lottery, bingo, casino games, poker and quick games, ecc...
Il Gruppo De Agostini ne è azionista di maggioranza.
Lottomatica ha sottoscritto con l'Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato la convenzione per l'affidamento in concessione, delle attività e funzioni pubbliche relative ai concorsi pronostici e ad altri eventuali giochi su base sportiva.

Paolo De_Sanctis Commentatore certificato 01.11.13 18:10| 
 |
Rispondi al commento

Tutte le volte che vado ad uno sportello in posta mi chiedono se voglio un gratta e vinci...è fastidioso, si aspettano che tu dica "Si va bene " ...e con grande sforzo e anche un poco di arroganza rispondo sempre "no, io non gioco " ...ogni volta mi chiedo , ma quanto ci guadagna la posta ? Quanto ci guadagna lo stato ? Perchè mi fanno venire anche il dubbio che acquistandolo aiuto l'economia della Stato italiano...e sarei anche tentata di prenderlo...per aiutare lo Stato...Eppure manca informazione in proposito , possiamo sapere come stanno le cose veramente ???

caterina c. Commentatore certificato 01.11.13 18:07| 
 |
Rispondi al commento

Anche la Spagna dopo averci superati ci stacca ... tra un paio d'anni ci raggiungerà anche la Grecia!

Spagna, Fitch rivede outlook a stabile da negativo, conferma 'BBB' 01/11/2013 17:49 - RSF

LONDRA, 1 novembre (Reuters) - Fitch ha rivisto l'outlook della Spagna a 'stabile' da 'negativo' confermando il rating emittente a lungo termine e quello sulle emissioni 'senior unsecured' a 'BBB'.

Confermati anche dall'agenzia di rating lavalutazione 'F2' sul breve e quella 'AA' sul 'country ceiling'.

Sono diversi i motivi che hanno portato Fitch a rivedere l'outlook spagnolo, spiega una nota.

In primo luogo il consolidamento di bilancio nel 2012-13 ha cancellato 2,5 puntibase di deficit/pil nonostante le turbolenze del ciclo economico.

La correzione della bilancia dei pagamenti sta procedendo a un ritmo più spedito delle attese e la ristrutturazione del settore bancario è andata avanti molto bene a partire dallo scorso anno, pur pesando sui conti pubblici.

Il paese, infine, è uscito dalla recessione nel secondo semestre del 2013, prima di quanto previsto dall'agenzia a febbraio 2013. Tuttavia la performance dovrebbe mantenersi su livelli deboli (nel2014 la crescita del pil reale è vista a +0,5%).

Paolo De_Sanctis Commentatore certificato 01.11.13 17:55| 
 |
Rispondi al commento


“5 MILIONI DI LIQUIDAZIONE AD UN IDIOTA ANZICHE’ CHIEDERE I DANNI” LO SFOGO (INTERCETTATO) DELLA FIGLIA DI LIGRESTI AL TELEFONO CON UN’AMICA RIAGUARDO AL FIGLIO DELLA CANCELLIERI

LO SFOGO
Giulia Ligresti l’ingrata: “Il figlio della Cancellieri è un idiota”
In una telefonata con un’amica la rampolla si lamenta della liquidazione data da Fonsai a Piergiorgio Peluso: cinque milioni di euro per un anno di lavoro

Quell’ “idiota” con cui sparlava al telefono insieme all’amica, alla fine si è rivelato la sua ancora di salvezza.Giulia Ligresti non sapeva il 19 ottobre 2012 che grazie a Piergiorgio Peluso avrebbe trovato un canale preferenziale per risolvere i suoi problemi legati al carcere e alla salute. Cosa che per altri detenuti meno illustri non è successo perché “l’idiota”, infatti, oltre ad essere stato direttore generale di Fonsai per un anno, è anche il figlio di Annamaria Cancellieri, il guardasigilli che si spese per farle ottenere i domiciliari vista le sue condizioni fisiche.

Ingrata Giulia, verrebbe da dire leggendo l’intercettazione di una telefonata della Ligresti, ai tempi in cui le nubi della bufera si stavano addensando nel cielo di Fonsai, riportata dalla Stampa. “Peluso…”, dice Giulia all’amica, “gli hanno dato una liquidazione di cinque milioni, ti rendi conto? Cinque milioni, è stato un anno e ha distrutto tutto”. L’amica è solidale con la Ligresti: “Gli danno una liquidazione, invece che chiedergli i danni!”. E Giulia rincara: “Sì, mi hanno detto che in consiglio nessuno ha fiatato. Sì, sì… Approvato all’unanimità. Che se fosse stato il nome di qualcun altro… A mio padre di 85 anni avrebbero contestato quella cifra. Questo ha 45 anni, è un idiota. Perché veramente è venuto a distruggere una compagnaia. Perché lo ha fatto proprio su mandato la distruzione… 5 milioni, è andato in Telecom, e l’Italia non scrive niente”. “Cavolo, potessero scrivere qualcosa”, dice l’amica. E la Ligresti: “Al contrario c’è un articolo su sua mamma, sai che è il minist

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 01.11.13 17:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buonasera blog.

Ma vi ricordate lo spot della dea bendata
Nancy Brilli???
Sosteneva che chi giocava aiutava l'arte e lo spettacolo!!!!!!!!

Che pena!!!!!!!!!

C'era una volta nei paesini sperduti di tutte le nostre regioni...Piccoli BAR con arredamenti scadenti, colori spenti ... ma con scintillanti SLOT... frequentate a tutte le ore.....
Un giorno il Sig. "Rossi" ci perde tantissimi soldi.Maledizione !!!!!!!!!!!!!!!!
Cosa fa il Sig. "Rossi"
Spegne la macchina ci scrive sopra un foglietto con scritto "GUASTA" minaccia il gestore e ne prende possesso per i gg successivi per rientrare dei soldi persi!!!!!!!
Come va a finire?????
Potete immaginarlo!!!!!!

Monica L., RM Commentatore certificato 01.11.13 17:54| 
 |
Rispondi al commento

Caro ASARO.
E' questione di numeri.
Temo che il 50 per cento più uno, degli Italiani, siano corrotti o collusi.
Quando non ci saranno più soldi per corrompere e colludere, se così si può dire, si sveglieranno.
Ma attenzione: in prima fila temo ci saranno proprio gli ex corrotti e collusi.

Lady Dodi 01.11.13 17:53| 
 |
Rispondi al commento

non mi sembra una cosa normale.mai nella storia è capitata una cosa del genere.da sempre un popolo invaso cerca di difendersi.è l'istinto di conservazione.qui vedo milioni di persone che accettano,tranquillamente,di farsi massacrare.senza muovere un dito.al massimo fingendo di indignarsi e mandando qualche imprecazione.ma che ci hanno fatto?ci hanno drogato tutti?ci riempiono di valium a nostra insaputa?logica vorrebbe che ogni giorno milioni di persone invadessero le piazze con gli occhi inondati di sangue.invece,i ladri bussano e,noi,apriamo la nostra porta,dopodichè ci lamentiamo.non lo sò.non me lo spiego.forse sono io anormale.io penso che,il prossimo post potremmo dedicarlo ai cimiteri e al prezzo dei loculi:almeno parleremmo davvero del nostro futuro e del futuro dei nostri figli.

vito asaro 01.11.13 17:48| 
 |
Rispondi al commento

tempo fa ho letto l'intervista ha D'alema .
fa..a me non me ne frega niente ,di cosa succede
in Italia . Io vengo solo per le vendemmie .
Siccome dobbiamo fare il "politromero",giustappunto
voglio vedere come il signor D'alema a preso il suo
vignale (in umbria ).....Sputtaniamoli
ciao Beppe

raffaello visintin, udine Commentatore certificato 01.11.13 17:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.italiaoggi.it/news/dettaglio_news.asp?id=201309182034318620&chkAgenzie=ITALIAOGGI

La blogger di oggi ci spiega che le entrate fiscali sono in calo. Cerco e trovo il link sopra.

dunque: qui si dice che per tutto il 2012 lo stato ha incassato 5,090 miliardi (perché abbiano messo anche uno zero dopo è chiaro a tutti, serve a far sembrare la cifra in migliaia, ergo più alta) mentre nei primi 8 mesi del 2013 lo stato ha incassato 3,62 miliardi (qui notare che manca uno zero, perché non lo hanno messo? mica cambiava la cifra!).

Dividendo 3,62 per 8 e rimoltiplicandolo per 12 abbiamo 5,430 (se li mettiamo li zeri, mettiamoli sempre!) miliardi di incassi per lo stato.
Un aumento del 6,67% (è 6,6679... se arrotondiamo va bene 6,67) non proprio una diminuzione.

Attenzione!!!!
Io sono contro questa proliferazione di macchinette!

Ma dire cazzate come in questi link e post dove si parla di diminuzione del gettito per lo stato è FARE IL GIOCO DEI MAFIOSI!
Sì! Si attaccano facendo 'falsa informazione'.
Diventando a propria volta attaccabili e poco credibili (infatti dire che un ufficio scompare quando in realtà viene messo sotto un altro ufficio è fare 'falsa informazione'. Voi credete alla falsa informazione? Se sapete che uno mente, gli credete?)

Si mischiano fatti veri con fatti falsi in modo da sminuire i fatti veri.
Tecnica vecchia!

Il blog colpisce ancora. Fra un ventennio capirete finalmente chi c'è veramente dietro!

Beppe 01.11.13 17:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sul gioco d'azzardo penso e ho detto tutto il male possibile e immaginabile.
Per non parlare di quello che ci sta dietro.
Però adesso mi è giunta voce che in Siria si sta combattendo una guerra a tutti gli effetti.
La Siria, a dire il vero, sembra essere soltanto il campo di battaglia.
Non se ne parla nei telegiornali e che io sappia nemmeno sui giornali.
Penso sia bene, Grillo, tener d'occhio la situazione, perché temo non ne resteremo miracolosamente fuori. Prima o poi.

Lady Dodi 01.11.13 17:38| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo uno Stato che dovrebbe essere denunciato per "Circonvenzione d'incapace"... http://giannigirotto.wordpress.com/?s=circonvenzione+d%27incapace


in Bulgaria poco tempo fa hanno bloccato (circondato)il parlamento...niente botte per carita'....facciamo predergli la strizza.
ragazzi la benemerita e con noi nema problema .
ciao Beppe

raffaello visintin, udine Commentatore certificato 01.11.13 17:22| 
 |
Rispondi al commento

Io mi domando come si fà a comandare una nazione se non prima ci sia una legge severa in politica? finchè non ci sarà una legge severa in politica la nazione andra sempre a rotoli....

Alex 01.11.13 17:19| 
 |
Rispondi al commento

Nel primo post (richiamato in questo post)
"Slot condonate, la multa ai cittadini",
del 5 settembre 2013
i "Cittadini-parlamentari" portavoce del M5S al Senato, hanno scritto :
"Invece di pagare i 98 miliardi di multa, "scontati" dalla Corte dei Conti a 2,5 miliardi, i "signori dell'azzardo" grazie al governo Letta dovranno restituire allo Stato solo 611 milioni di euro. Il resto sarà a carico dei cittadini."

Il "condono" è stato ulteriormente RIDOTTO : sembra che se la cavino con circa 400 milioni !!!

IMPORTANTE : il Procuratore della Corte dei Conti aveva chiesto nel 2008 il pagamento di 98 MILIARDI !
La Corte NON HA FATTO lo "sconto" a 2,5 miliardi. E' stata semplicemente "costretta" a non poter chiedere il pagamento di 98 miliardi, perché le lobby delle "macchinette" erano riuscite, IMMEDIATAMENTE, nel 2008, a farsi approvare, dal passato Parlamento, delle "direttive parlamentari" che RETROATTIVAMENTE sono andate ad "annullare" il "contratto-concessione" originario del 2004 che aveva dato luogo all'accertamento di 98 miliardi !! ANNULLANDO di fatto l'accertamento di 98 miliardi !!!

E noi Cittadini, MASSACRATI dalla varie "finanziarie, dovremmo ACCETTARE tutto questo ????????

Comprende Carlotta Zavattiero perché siamo.....
FURIBONDI ?????????

Per saperne di più CONSIGLIAMO di andare sul sito

www.comitato98miliardi.altervist.org

vincenzo matteucci 01.11.13 17:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una lotta persa in partenza. Le vecchie sale di biliardo dove si scommettevano poche lire in relazione al tempo trascorso a giocare, sono state smantellate e sostituite dai Bingo, dove una tombola dura un minuto. Per non parlare delle sale con le macchinette mangia soldi... Non si rilasciano licenze per aprire nuovi Casinò, ma tutta l'Italia é diventata un Casinò.
L'ipocrisia impera in questa Italia cosparsa di truffatori. Il biliardo é un gioco artistico, dove dominano alcuni elementi di fisica e geometria. Il Bingo é una tombola noiosa e follemente ripetitiva, privata anche della "cultura" del numero. Il Casinò é una struttura che potrebbe richiamare il grande turismo internazionale legato al gioco. Noi in Italia che facciamo? Facciamo aprire un piccolo casinò sotto ogni casa... Non ne usciamo se non con una rivoluzione dei costumi e delle mentalità. Ma le rivoluzioni avvengono soltanto quando i popoli sono affamati. Dobbiamo aspettare, quindi, ancora un po'. Intanto, mi vado a fare una partita di biliardo così da rinfrescare alcuni concetti di fisica e geometria, mentre attendo che il Movimento 5 Stelle inizi quella rivoluzione culturale auspicata da Dario Fo e Beppe Grillo.

Gerardo Di Cola Commentatore certificato 01.11.13 17:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche il mio cane ha oramai capito la collusione mafie-partiti di questa maggioranza sull'affare del gioco d'azzardo! Chi gioca abitualmente e'vittima di dipendenza patologica tanto quanto alcolisti,tabagisti o drogati.Allo stato non glie ne frega niente delle persone:gli interessa solo incassare soldi.Per far questo sarebbero capaci di mettere le slot pure negli asili! Per lo stesso motivo non fanno nulla per arginare il consumo di alcolici e tabacco:mica sono fessi a darsi da soli la zappa sui piedi!

Silvio Arena, Vulcana Pandele-Romania Commentatore certificato 01.11.13 17:18| 
 |
Rispondi al commento

Nonostante io possa pensare tutto il male possibile circa i danni causati dal gioco d'azzardo, credo comunque che la aams dentro la scuola faccia meno danni della didattica e degli insegnanti

speriamo bene Commentatore certificato 01.11.13 17:10| 
 |
Rispondi al commento

Il gioco in Italia e' una vera e propria vergogna. In TV si sentono di continuo spot promozionali e ancor peggio dei fiochi on-line meno controllabile ma mai avrei pensato che ora la promozione passasse nelle scuole. Ci vorrebbero genitori di buona volonta' che si mettessero d'accordo con gli insegnanti per offrire agli studenti un messaggio opposto a quello che gli viene dato portando ad esempio storie di persone che si sono rovinate con il gioco. Non deve assolutamente passare ai giovani ne' che si possa giocare responsabilmente ne' che giocando si aiuta lo Stato visto che lo Stato dal gioco recupera ben poco. E' questione di creare una societa' futura di persone consapevoli.

Cristina M. 01.11.13 17:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

\_/)

\_/)

\_/)

\_/)

\_/)

Lucaaaaa.....sono già pronte cinque tazzine!
Sbrigati che il caffè viene freddo!

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.11.13 17:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

appello alle menti fini del piddì...

sfiduciate letta et appoggiate un monocolore m5s...

forse ce la facciamo , ma proprio all'ultimo secondo...

paoloest21 01.11.13 17:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GIOCO D'AZZARDO E SALUTE MENTALE SONO DIVENTATI MONOPOLI DI STATO.WHY? ? ?

Giampaolo Segatel 01.11.13 17:03| 
 |
Rispondi al commento

la malavita nei circuiti legalizzati?
Non è una novità... almeno così pagano le tasse!
Immaginate se il gioco non fosse legalizzato, si tornerebbe alle bische clandestine, toto nero, slot mangiasoldi, ecc... sempre esistite e senza alcuna tutela del giocatore.
Non fate gli ignoranti, e poi in internet ormai si può scommettere su tutto.
Inoltre il preu è quasi triplicato negli ultimi 2 anni, ciò vuol dire che lo stato guadagna il triplo.
Vi faccio un esempio, in una sala slot, il 92% dell'incasso ritorna ai giocatori sotto forma di vincita, il 5% preu (stato), 1% costi di rete (gestore) e solo il 2% ai proprietari dei locali (non un buon affare per la malavita...non dite fesserie!).

Nicola R 01.11.13 17:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Onorevoli del Movimento

Un dipendente parlamentare guadagna 140 mila euro all'anno, più benefit.
La maestra di mia figlia guadagna 25 mila euro all'anno e non ha benefit.
A chi dovremmo affidare il futuro dei nostri figli?
Al dipendente parlamentare, per le fotocopie e le telefonate che gestisce, ammesso che sappia farlo.
od alla maestra che insegna ai nostri figli?
E se anche fosse al dipendente pubblico del parlamento...
quanto dovrebbe guadagnare in più, rispetto alla maestra che insegna ai miei figli?


fabio martello Commentatore certificato 01.11.13 17:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Unicredit proprietaria del 6,6% della FonSai "invia il figlio della Cancellieri a mettere le cose,dopo un anno non ci riesce lasciando un buco da 800 milion che , ridicolizza la buonuscita da 5 milioni di Euro che percepisce. Poi da Il Fatto Quotidiano,salta fuori un'intercettazione dell'ex AD di FonSai "Fausto Marchionni" che di buonuscita a suo tempo ne prese addirittura 10 di milioni e, in uno sfogo durante l'intercettazione afferma "lui ne ha presi più di me(Peluso/Cancellieri) glie li ha dati Unipol.

Cosa accadrà nei prossimi giorni?
Dovranno allargare la porta di una cella per agevolare il passaggio di qualcuno che, senza far nomi,finirà in galera al posto della Ligresti?

Per ora un grazie ai ragazzi a 5 stelle che hanno cominciato a scardinare l'intero sistema.

Grazie

Marco C. Commentatore certificato 01.11.13 16:59| 
 |
Rispondi al commento

credo che i politici siano bugiardi ed imbroglioni, e che il sistema politico attuale non sia niente di più che un mezzo burocratico per promuovere i vantaggi delle élite economiche.

L’apatia è una reazione razionale ad un sistema che non rappresenta più, che non ascolta e non si rivolge più alla vasta maggioranza della gente. Un sistema che, designato a servire, è ora indifferente ai bisogni della gente. -

Abbiamo bisogno di un cambiamento che vada oltre gli stretti parametri prescrittivi del dibattito attuale, al di fuori della fortezza di un’ideologia fondata su certi aspetti della nostra natura che diventano pericolosi quando si erigono a sistema: l'avidità, l'egoismo e la paura. Queste sono vecchie idee morte. Ecco perché l’attività dei politici si svolge in luoghi arcaici e antiquati, edifici eleganti, pieni di rovere e di pelle. Non abbiamo più il lusso della tradizione. -


«Dovremmo includere tutti, senza giudicare e senza nuocere a nessuno. Per la rivoluzione agricola ci sono voluti migliaia di anni, per quella industriale centinaia, per quella tecnologica decine, per la Rivoluzione Spirituale, di cui è arrivato il momento, abbiamo un solo istante per decidere -

Scendere in strada insieme, capendo che la sensazione che nessuno ti ascolti, nessuno ti veda o ti rappresenti, non è una psicosi, ma è la politica del governo. Noi non siamo apatici, non siamo impotenti. Divento molto coraggioso quando vedo lo sforzo che fanno per sottometterci. Propaganda, polizia, media -
-------------
Queste sono le parole di Russell Brand, un comico inglese. La sua intervista ha ricevuto 10 milione di click su youtube in una settimana.

http://rende.weboggi.it/Politica/28375-Ecco-il-manifesto-politico-di-Russell-Brand,-il-Grillo-d'Inghilterra

Mr. Wicket 01.11.13 16:56| 
 |
Rispondi al commento

ciò che ha detto il prof becchi

"""Berlusconi ha capito che oggi la battaglia è tra il vecchio e il nuovo. Tra la tv e la rete. Tra la radio e i blog. Tra l'oggi e il domani. Politicamente è finito. però ha capito l'aria. Il prossimo scontro elettorale sarà tra il rinnovamento di Grillo e la conservazione del berlusconismo. Il Pd è morto. Bersani con noi voleva fare scouting. Ma dai. Renzi invece è il nulla. Una figurina. Slogan, parole, un bel faccino, ma nessuno contenuto. È un prodotto dei giornali e delle tv. Lo zero assoluto."""

beh?

pura verità...

paoloest21 01.11.13 16:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Paolo Becchi: "Silvio Berlusconi è moderno, il Pd è morto"

MA NON VI FATE UN PO' PENA CON QUESTI PENSATORI CHE AVETE??????????

Sandro Da Ciampino 01.11.13 16:47|