Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Omertà alla Camera #BoldriniFuoriIlVideo

  • 453


boldrinifuorivideo.jpg

"Ricordate l'aggressione di Lattuca (pdmenoelle, ndr) a Maria Edera Spadoni (M5S)? Il deputato pdmenoellino si era scagliato con violenza verso Maria Edera urlandole contro, mettendo la sua faccia naso a naso come un bullo di periferia, e facendo il gesto di darle dei pugni in testa. Non un giornale riportò il grave episodio. Abbiamo chiesto alla Camera di rilasciare il video dell'accaduto, ma il questore ha rifiutato e ha sfidato Maria Edera dicendo: "Che ce lo chiedano i cittadini!". Chiediamo allora tutti insieme il rilascio del video "Lattuca versus Spadoni" inviando una montagna di mail alla presidente della Camera Laura Boldrini utilizzando questo modulo e su Twitter con #BoldriniFuoriIlVideo." M5S Camera

Tutte le informazioni su OLTRE V3day. Clicca il banner:
Vday3_oltre

Iscriviti all'evento Facebook e invita i tuoi amici!
Invia i tuoi video su youtube con il tag #OLTREv3day sul tema "Andiamo Oltre!". I migliori saranno pubblicati sul blog.
Partecipa su Twitter con #oltrev3day



21 Nov 2013, 10:25 | Scrivi | Commenti (453) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 453


Tags: Boldrini, Lattuca, mailbombing, omertà, Spadoni, video

Commenti

 

salve, volevo informare tutti e specialmente la cittadina Lattuca che a fronte della mail che inviai all'epoca, oggi ho ricevuto una mail dalla segreteria della presidente boldrini, con la quale mi risponde positivamente alla decisione che è stata presa per rendere pubblico il video. Nella stessa mail si fa riferimento ad un articolo pubblicato sul sito della Camera dal quale poi si accede al video cliccando il link in calce.
Però in tale video non si nota niente di strano. Invito tutti ad andare al seguente link:
http://www.camera.it/leg17/654?action=refine&shadow_primapagina_testo=spadoni&shadow_primapagina_data=2013-12-12
Resto in attesa di leggere le conclusioni del caso dai nostri rappresentanti o da chi sarà preposto, eventualmente postandole qui. Grazie

Paolo G., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.12.13 18:08| 
 |
Rispondi al commento

Questa è la risposta che ho ricevuto dopo la mia richuesta fatta alla sig.ra Boldrini:
Si informa che l'Ufficio di Presidenza, nella riunione dell'11 dicembre
2013,
ha preso in esame l'episodio accaduto nel corso della seduta dell'Assemblea
dello scorso 24 ottobre, che aveva coinvolto i deputati Enzo Lattuca del
Gruppo
Partito Democratico e Maria Edera Spadoni del Gruppo MoVimento 5 Stelle.

Le decisioni assunte dall’Ufficio di Presidenza in tale riunione sono state
riassunte in un comunicato pubblicato sul sito Internet della Camera dei
deputati. Al riguardo, si rendo noto che è stato stabilito di rendere
disponibile sul sito stesso la videoregistrazione di tale episodio.

Per sua utilità si trasmette, quindi, il collegamento al comunicato stampa
dove
è riportato anche il link diretto al video in questione:

http://www.camera.it/leg17/654?action=refine&shadow_primapagina_testo=spadoni&sh
adow_primapagina_data=2013-12-12

Cordiali saluti.

La Segreteria della Presidente della Camera dei deputati

No comment...

Carlo D. Commentatore certificato 13.12.13 15:32| 
 |
Rispondi al commento

Dopo aver inoltrato la mia richiesta qualche settimana fà oggi la presidenza della camera mi ha risposto, ecco il video, spiegatemi cosa si riesce a vedere... http://www.camera.it/leg17/654?action=refine&shadow_primapagina_testo=spadoni&shadow_primapagina_data=2013-12-12

Giacomo Picchiotti, Livorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.12.13 15:27| 
 |
Rispondi al commento

Fatto! E speriamo abbia i suoi riscontri...

federico f., verona Commentatore certificato 24.11.13 22:02| 
 |
Rispondi al commento

Testo del messaggio
In qualità di cittadino elettore del M5S con la presente richiedo la pubblicazione, senza indugi, dei video a circuito chiuso della Camera della seduta del 24 ottobre riguardanti l'episodio che ha coinvolto il deputato Lattuca e la deputata
Spadoni Distinti saluti.

La Presidente
Scrivi alla Presidente
Biografia
Il messaggio inviato il 20/11/2013 alle ore 21:09 e stato confermato.

Agostino Manni, San Cesario Sul Panaro (MO) Commentatore certificato 24.11.13 21:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fatto!

Ivan Lucchina 24.11.13 19:19| 
 |
Rispondi al commento

Fatto !!!!!!

Riccardo M. 24.11.13 18:00| 
 |
Rispondi al commento

Gent.ma,
La prego di tenere in considerazione tutte le forze politiche facenti parte della Camera e non solo quelle che si son da sempre contraddistinte per aver fatto dell'Italia un oggetto di scherno. PD e PDL raggiungeranno anche larghe intese tra di loro, ma i cittadini non sono contenti di come stanno andando le cose. Immagino Lei lo sappia, lo immagini, lo sogni di notte, sempre che riesca a dormire sonni tranquilli. Molta gente in Italia non dorme sonni tranquilli da molto tempo, e quel che ancora è peggio è che magari non arriva nemmeno a vedere il letto, preferendo come sonno quello eterno di una fune al collo.
Questa premessa per ricordarLe che non tutti gli italiani hanno votato i delinquenti delle due maggiori forze politiche, il 30% degli elettori ha voglia di cambiamento, di trasparenza e della dignità persa in questo ventennio, e hanno riposto fiducia in un movimento nuovo, giovane e per nulla impreparato, che sta dando prova di democrazia e competenza. Tra le mille cose omesse dal Parlamento sull'operato del M5S, e proprio in virtù della trasparenza di cui abbiamo tutti bisogno, Le chiedo che venga pubblicato il video dell'aggressione alla deputata Spadoni da parte del deputato Lattuca.
Fiducioso del Suo intervento, e nel futuro dell'Italia da cui non tutti possiamo o vogliamo emigrare, La saluto cordialmente.

Nicola Franceschini 24.11.13 15:41| 
 |
Rispondi al commento

FATTO

Gentile Presidente Boldrini,
Ricordo l'aggressione di Lattuca (PD) a Maria Edera Spadoni (M5S). Il deputato del PD si era scagliato con violenza verso Maria Edera urlandole contro, mettendo la sua faccia naso a naso come un bullo di periferia, e facendo il gesto di darle dei pugni in testa. Non un giornale riportò il grave episodio. E' stato chiesto alla Camera di rilasciare il video dell'accaduto, ma il questore ha rifiutato e ha sfidato Maria Edera Spadoni dicendo: "Che ce lo chiedano i cittadini!". Chiedo dunque il rilascio IMMEDIATO del video "Lattuca versus Spadoni" inviando la mia mail a Lei, presidente della Camera.
Cordialmente,
...

Francesco P., Latina Commentatore certificato 24.11.13 14:41| 
 |
Rispondi al commento

Su suggerimento di chi conosce la legge.
Tocca ai rappresentanti stellati denunciare il questore per volontario occultamento a scopo di precisa agevolazione. I ns rappresentanti hanno già un mandato di ben 9 mln di persone e quindi devono denunciarlo per azione criminale di volontario occultamento all'interno del Parlamento. Come detto prima le ns emails servono a poco e gli unici a poter fare qualcosa sono loro che devono esigere con denuncia il filmato in qualità di prova occultata volutamente e lui non può dire di no, altrimenti scattano le manette.
Se il questore non è capace ad essere neutrale va rimpiazzato e se i partiti si oppongono vanno denunciati di associazione a delinquere con la complicità dello stesso.

Tutto il resto sono inutili chiacchiere

3mendo 24.11.13 09:10| 
 |
Rispondi al commento

Ho appena inviato la seguente mail:

Spett.le Presidente Boldrini,

Con la presente per sollecitare in nome della verità, dell'onestà e dell'uguaglianza di genere, la pubblicazione del video a circuito chiuso della seduta del 24 ottobre, nel quale il deputato Lattuca aggredisce la deputata Spadoni. Ritengo sia fondamentale anche in nome della trasparenza che DEVE esserci nell'operato di dipendenti pubblici al servizio della collettività.
Mi sembra a dir poco retrograda la posizione di voler nascondere l'evidenza dei fatti e un atteggiamento di questo tipo non può far altro che indispettire e provocare ulteriormente gli animi di cittadini/e ormai fin troppo delusi/e dalle istituzioni.
La prego quindi di far valere, a discapito dei calcoli politici, la solidarietà, il desiderio di giustizia e lo spirito di collaborazione così preminenti soprattutto nel genere femminile.
Cordiali saluti.

Pierre 24.11.13 00:52| 
 |
Rispondi al commento

Il cittadino drocco ivano le richiede il video

drocco ivano 23.11.13 23:31| 
 |
Rispondi al commento

fatto.

marioz o., genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 23.11.13 09:56| 
 |
Rispondi al commento

fatto e senza nessun problema. speriamo che serva

cesare Levizzani 23.11.13 06:58| 
 |
Rispondi al commento

Ancora non l'ho spedito perché sto prendendo informazioni al riguardo dato che un amico che fa legge mi ha detto che queste emails hanno il tempo che trovano e possono essere cestinate senza alcun timore in quanto non PEC e quindi potrebbero essere fatte passare per posta spam di mitomani. Anche se danno risposta di "ricevuto" possono sempre cancellare e dimostrare che sono arrivate rovinate, cosa che è facile che accada conoscendo chi siano. Quello che però mi impensierisce è che si sia atteso 1 mese per arrivare a questo. Non si poteva fare prima, per tempo? Inoltre la ns parlamentare ha tutto il diritto di sporgere denuncia contro l'aggressione e chiedere il sequestro cautelativo a scopo di prova e l'egregio questore può così andare a farsi fottere con tutta la sua carica.
Domanda a Maria Edera Spadoni: scusa vuoi attendere anche tu un altro mese? Occhio perché in breve scadono i termini!

3mendo 22.11.13 21:30| 
 |
Rispondi al commento

FATTO

egr. dott.ssa Laura Boldrini, in qualità di cittadino che paga le tasse e a cui si chiede la massima trasparenza in materia di redditi e compagnia bella, gradirei si facesse altrettanto da parte di chi rappresenta le Istituzioni.. ragion per cui Le chiedo di poter accedere al contenuto del video in oggetto per avere le dovute informazioni e trarre le personali conclusioni .. Colgo l'occasione per ricordarle anche che ogni qualvolta si rivolge con sufficienza nei riguardi dei rappresentanti dei parlamentari 5 stelle, e/o interrompe loro perchè ( a suo dire) utilizzano un linguaggio non "consono", si ricordi cortesemente che sta trattando con sufficienza e/o togliendo la parola, quindi la possibilità di esprimersi, a 9 milioni di italiani.. giusto per ricordarglielo !!!!!
Buon lavoro... un cittadino qualunque .

vincenzo morra (maiol), napoli Commentatore certificato 22.11.13 20:05| 
 |
Rispondi al commento

Chiedo gentilmente la pubblicazione del video della Camera della seduta del 24 ottobre a circuito chiuso perché è giusto conoscere i comportamenti di chi ci rappresenta.
Distinti saluti
Il messaggio inviato il 22/11/2013 alle ore 18:12 è stato confermato.

claudio d'andrea 22.11.13 18:50| 
 |
Rispondi al commento

non voglio lasciare il mio indirizzo a quella: è capace che mi ritrovo i suoi scagnozzi. ma pubblicherò la notizia ovunque posso

Davide R. Commentatore certificato 22.11.13 18:39| 
 |
Rispondi al commento

Gentile Presidente, chiedo che sia reso pubblico il video a circuito chiuso della Camera della seduta del 24 ottobre perché ritengo un diritto l'essere informati su quelli che sono i comportamenti poco onorevoli dei nostri deputati. Tenerli nascosti, oltretutto, potrebbe incoraggiarli. Il video dell'aggressione alla deputata Spadoni da parte del deputato Lattuca non può essere censurato. Sentitamente ringrazio

Il messaggio inviato il 22/11/2013 alle ore 09:21 è stato confermato.
(dice 09:21 in realtà l'ho inviato alle 18:18)

giulia genito, napoli Commentatore certificato 22.11.13 18:22| 
 |
Rispondi al commento

Ok fatto.
Oggi non dava errore.

Massimiliano C., Nuoro Commentatore certificato 22.11.13 18:22| 
 |
Rispondi al commento

rilascio del video "Lattuca versus Spadoni".....FATTO !!!!!

walter fazio 22.11.13 18:01| 
 |
Rispondi al commento

Fatto

Gaetano T., Crotone Commentatore certificato 22.11.13 17:31| 
 |
Rispondi al commento

boldrini fuori il video

giuseppe zaminga, castrignano de greci [ LE ] Commentatore certificato 22.11.13 17:24| 
 |
Rispondi al commento

Inviata mail con gentile richiesta di rilascio filmato.

m. c., Monte Antola Commentatore certificato 22.11.13 17:15| 
 |
Rispondi al commento

INVIATA MAIL E CONFERMATA!!

marco tosi 22.11.13 15:49| 
 |
Rispondi al commento

Certo che quel che si sente ha dell'incredibile,ma ogni problema creato dall'uomo,ha un'unico comune denominatore:"L'amore del denaro". Il denaro è si per una protezione,ma l'amore per il denaro,è ben altra cosa,tale amore,è la radice di ogni sorta dannosa.

Giorgio Formisano 22.11.13 15:10| 
 |
Rispondi al commento

ce, su you tube ???

pegia petrovic 22.11.13 15:05| 
 |
Rispondi al commento

Ho apportato il mio contributo alla causa scrivendo un messaggio chiaro ed inequivocabile alla pres. della Camera. Francamente dubito che ciò sarà funzionale a qualcosa, ma sinceramente lo spero.
Confido inoltre nel fatto che migliaia di mail si riversino nella casella di posta della presidente, seppur questo sia il minimo per tutto ciò che sta avvenendo sotto i nostri nasi anche in questo momento...

Giulio Aliberti, Firenze Commentatore certificato 22.11.13 14:22| 
 |
Rispondi al commento

Parlate tanto che il popolo è sovrano;e allora quando vi si chiede qualcosa dovete ascoltarci.A meno chè,non ha qualcosa da nascondere ci faccia vedere il video..

Renato Soraci 22.11.13 13:46| 
 |
Rispondi al commento

inviato richiesta

vincenzo scarimbolo 22.11.13 13:46| 
 |
Rispondi al commento

Ecco il mio messaggio... (chiaramente non voto più PD, ma orgogliosamente M5S!)

--------------------------
Buongiorno,
ho votato i partiti di sinistra per anni e devo dire che sono costernato dal dover constatare che faccio fatica a trovare differenze sostanziali da quelli di destra.
Mi chiedo spesso come si possa dichiarare il contrario di quello che si è fatto o si farà; ascolto montagne di parole vuote dette di continuo da numerosi politici.
Com'è possibile indire "la giornata per i diritti delle donne" e poi quando un'aggressione si verifica sotto il proprio naso non alzare un dito?
Chiedo sì che il video in oggetto sia reso pubblico e con tutto il vigore che dovrebbe avere un uomo di sinistra ed ancor di più una donna.
Grazie.

MASSIMO TORRE 22.11.13 13:19| 
 |
Rispondi al commento

FATTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

Lamberto 22.11.13 13:06| 
 |
Rispondi al commento

Fatto. Suggerisco il riferimento al 25 novembre GIORNATA INTERNAZIONALE PER L’ELIMINAZIONE DELLA VIOLENZA (in ogni sua forma) CONTRO LE DONNE

Mr Dedalus 22.11.13 12:57| 
 |
Rispondi al commento

Fatto!
Spero funzioni e non ci prendano in giro ancora una volta.
Evviva la democrazia che non c'è!!!

silvana rocca, genova Commentatore certificato 22.11.13 12:46| 
 |
Rispondi al commento

Intanto il caro questore va denunciato per omissione volontaria di atti pubblici tendenti a dimostrare il comportamento pericolo, fazioso e degenerato del parlamentare Spadoni. Non aderendo si rende colpevolew di volontaria omissione di prove e deve anche dimostrare il perché, altrimenti cosa ci stanno a fare le telecamere in Parlamento? Sarebbe bene sapere quanto percepisce al mese il detto questore per capire se ci sia possibile favoreggiamento di parte proprio per l'alta entrata. Se percepisse lo stesso dell'ex Manganelli allora sarebbe più che evidente un fattore di corruzione collegata solo a quello. Basterebbe allora dargli 5.000 euro/mese per vedere cambiare il suo comportamento.

Vulka 22.11.13 12:43| 
 |
Rispondi al commento

fatto!

andrea guazzo 22.11.13 11:58| 
 |
Rispondi al commento

fatto!!

Egahim M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 22.11.13 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Ieri ho scritto alla Sig.ra Boldrini perchè vi faccia avere il filmato. Teneteci informati se fanno quello che avete richiesto. Se non dovessero comportarsi correttamente vi prego di fornire in rete i nomi dei responsabili che non adempiono al compito per cui noi gli pagahiamo lo stipendio. Sulla base di elementi comprovati vedremo poi le azioni da intraprendere. Vi abbiamo votato in quasi 9 milioni e quando non rispettano voi è esattamente come se noi rispettassero 9 milioni di persone. Voi deputati del M5S siete sacri e vi devono rispettare.

Giap 22.11.13 11:26| 
 |
Rispondi al commento

inviato

Maria Elena Orditura (meomurena) Commentatore certificato 22.11.13 11:24| 
 |
Rispondi al commento

inviato!

franco parisini 22.11.13 11:17| 
 |
Rispondi al commento

Anche qui, inviato

Andrea P., Taranto Commentatore certificato 22.11.13 10:55| 
 |
Rispondi al commento

Inviato, spero la sua insopportabile prosopopea venga sommersa di e-mail

Laura Biancini 22.11.13 10:53| 
 |
Rispondi al commento

mandato mail...alla "CARA BOLDRINI"!!!!!!

cristiana a., milano Commentatore certificato 22.11.13 10:36| 
 |
Rispondi al commento

Email inviata!

bia 22.11.13 10:28| 
 |
Rispondi al commento

RAGAZZI
qui si và in malora, caso CANCELLIERI caso BERLISCONI
prima si tengono la CANCELLIERI poi decasebza di BERLUSCONI
poi c'è il fatto che in parlamento non ci prendano in considerazione, o comunque ci danno sempre addosso, per non farci lavorare
LA MIA DOMANDA E'

dopo quando B non ci sarà più, e rimane un'Alfano che è un pro Letta, in pratica il Governo è tutto del PD e faranno esattamente i cazzi loro.

QUI SE NON SI FOTA CI ROVINANO

azz non vedete come si sono comportati con la CANCELLIERI ?

QUI BISOGNA FARLO CADERE STO GOVERNO FANTOCCIO CHE PARLA PARLA E NON COMBINA NULLA, VOGLIONO RIMANERE LI A NON FARE UN CAZZO, PENSONO SOLO AL LORO POTERE E MAI A NOIIIIIIIIII

NON SE NE PUO' PIU'

GRILLO.........CHE FACCIAMO ? IL PD CI STA' STRITOLANDO E STA' STRITOLANDO L'ITALIA

SI LAVORA SOLO PER LA GERMANIA ?

marco 22.11.13 10:24| 
 |
Rispondi al commento

Mail mandata . Speriamo di essere in tanti . Forza ms5

Arturina Bertolini 22.11.13 10:16| 
 |
Rispondi al commento

Fatto. INONDIAMOLI

Michele I., Bari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 22.11.13 10:03| 
 |
Rispondi al commento

mail appena inviata

Marco Rossini 22.11.13 09:17| 
 |
Rispondi al commento

M5S è urgente trovare una TV per fare cultura nazionale al popolo che da buon ovino, sta alla pecorina. Senza di questa continuera' a dormire sonni tranquilli ed a seguire i signori della circuizione verbale che si riscontra nei vari canali servi del sistema.

terenzio eleuteri 22.11.13 09:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Email spedita.

Maurizio P. Commentatore certificato 22.11.13 09:04| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno blog.

Mandato il messaggio, speriamo sia servito, certo che tristezza, si deve arrivare a questo???Ieri sera comunque era impossibile scrivere nel blog...che sarà successo??

Monica L., RM Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 22.11.13 08:59| 
 |
Rispondi al commento

messaggio alla Presidente Boldrini inviato or ora.....aspetto ricezione dell'e-mail

gianluca carnevali (elianto72), roma Commentatore certificato 22.11.13 08:54| 
 |
Rispondi al commento

Fatto, ma dubito arrivino alla boldrini (non è un errore la minuscola), ci sarà un qualche sotto-sotto-sotto segretario che farà seleziona e cancella senza neppure leggerle; tanto a loro che gli frega, sono intoccabili......per adesso!

Andrea Fantinato, Padova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 22.11.13 07:58| 
 |
Rispondi al commento

Da La Stampa di oggi, pag. 21.
Intervista alla Presidente della Camera
“Donne, cominciate
a ribellarvi da bambine”

La presidente della Camera Boldrini: “Io e mia sorella l’abbiamo fatto con i nostri fratelli maschi e abbiamo vinto”

Flavia Amabile
Onorevole Laura Boldrini, presidente della Camera, lunedì ci prepariamo ad un’altra giornata mondiale contro la violenza sulle donne. L’Italia come arriva a quest’appuntamento?
«La violenza è solo la componente più esasperata della mancanza di parità tra uomini e donne in Italia. C’è ancora molto da fare, il nostro Paese è indietro dal punto di vista culturale: ancora sono un’eccezione le donne che accedono a certi ruoli. Ed è indietro da un punto di vista strutturale perché il welfare è poco attrezzato e grava ancora tutto sulle spalle delle donne».
Da dove iniziare?
«Dalle famiglie. È lì che si creano i presupposti per una discriminazione se i ruoli sono già assegnati dai genitori. Le battaglie per la parità si iniziano fin da piccoli».
Come?
«Le figlie femmine devono ribellarsi e dire che così non va, devono essere le prime a reagire, se i genitori non garantiscono parità. Io e mia sorella l’abbiamo fatto. In casa eravamo in cinque: tre maschi e noi. Mia mamma aveva iniziato ad educarci seguendo i soliti stereotipi: noi dovevamo aiutare, loro no. Ci siamo ribellate, ed è stato un moto autonomo. Abbiamo minacciato sciopero,perché il lavoro andava diviso in misura eguale fra tutti».
Com’è andata a finire?
«Abbiamo vinto, la suddivisione dei compiti è stata equa ed ora i miei fratelli maschi trovano del tutto normale avere ruoli alla pari nelle loro famiglie».
Oltre che nelle famiglie dove intervenire?
«Nelle scuole. L’educazione di genere nelle aule porterebbe equilibrio nella società».
La ministra Carrozza sostiene che nelle scuole ci sono già molti progetti che riguardano la cultura di genere. Non sono sufficienti?
«In questo ambito non è mai troppo e l’escalation della violenza sulle donne lo dimostra».

rolla lorenzo 22.11.13 06:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fatto sì ma... mi sento come un Don Chisciotte che combatte (da decenni!) contro i mulini a vento!...
MA CHE STIAMO ASPETTANDO RAGAZZI?!?...
Non siamo mica terroristi! Siamo solo cittadini per bene che rivogliono indietro la loro Nazione!...

Dar T., dartes Commentatore certificato 22.11.13 02:23| 
 |
Rispondi al commento

Si ma che si scrive esattamente? Cara presidente prego rilasciare il video "Lattuca versus Spadoni"? Non credo. Non si dovrebbe richiedere il video della seduta X dell'aula in data Y durante le ore HH?

Marco Scata, Sydney, Australia Commentatore certificato 22.11.13 00:42| 
 |
Rispondi al commento

messaggio inviato, penso che siamo stati in molti, vediamo domani che rispondono...
nessuna aspettativa che che la richiesta sia accolta, mi chiedo solo quale altra balla si inventeranno per nascondere i video...

Francesco Ragazzi, Bergamo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.11.13 00:32| 
 |
Rispondi al commento

fatto

claudio contato, CLA400@LIVE.IT Commentatore certificato 22.11.13 00:30| 
 |
Rispondi al commento

che desolazione epocale, istituzionale...

se con il buon senso siamo messi a questo livello

invito l'aggressore psicopatico di sinistra

a prenderla a pugni in testa e a calci in culo

forse dopo qualcosa si muove....

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 22.11.13 00:05| 
 |
Rispondi al commento

FATTO. Nessuna difficoltà, sarà perché ho chiesto "rispettosamente" :)
Forza M5*

Mara T., Oristano Commentatore certificato 21.11.13 23:40| 
 |
Rispondi al commento

Fatto.
Un abbraccio a tutti.

cecilia c. Commentatore certificato 21.11.13 23:30| 
 |
Rispondi al commento

Non mi fa inviare continua a dire "email mittente errata", lo fa anche a voi? Fate vedere il video bastardi vigliacchi presuntuosi ominicchi (donnicchie)!!!

Samuele Cericola 21.11.13 23:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fatto !!
Chiedere con una email quello che dovrebbe essere pubblico mi fa una certa impressione.
Ma dove siamo ?

Agostino 21.11.13 23:16| 
 |
Rispondi al commento

La parlamentare faccia una normale denuncia presso la Procura della Repubblica, come un semplice cittadino e attenda gli esiti, ha il vantaggio di avere centinaia di testimoni.Scusate, ma ci sono problemi molto, molto, molto più importanti.Saluti.

ivano cerrito 21.11.13 23:03| 
 |
Rispondi al commento

Cos'ha in comune la Presidente Boldrini con Alfredo Rocco? nulla? leggete sotto:
(" Il presidente della Camera, Alfredo Rocco (che si farà più tardi truce nomea con un vergognoso codice penale) non tacita i camerati ma cerca di intimidire Matteotti: >.)
E’ il 30 maggio del ‘24. La Camera è chiamata a convalidare in blocco quasi tutti i deputati eletti il mese prima. Davanti a Mussolini (che resterà muto e immobile per tutta la seduta), il socialista Giacomo Matteotti denuncia con forza violenze e brogli delle squadracce ai danni dei candidati dell’opposizione. Scorro le ingiallite pagine dei resoconti stenografici di quella seduta di settantasei anni or sono. Matteotti: >. Voci da destra: >. Matteotti: >. Farinacci, il famigerato ras di Cremona: >. Matteotti: >. Voce da destra: >. >, chiosa per scherno l’animoso Farinacci. Il presidente della Camera, Alfredo Rocco (che si farà più tardi truce nomea con un vergognoso codice penale) non tacita i camerati ma cerca di intimidire Matteotti: >. Matteotti: >. E riprende la denuncia. >. Guai a toccare gli sgherri armati di Mussolini. Si grida: >

JUAN M., VERBANIA Commentatore certificato 21.11.13 22:54| 
 |
Rispondi al commento

La Boldrini non si esprime sul lattuga in quanto è un suo "compagno", è la morale doppia dei Niki sVentola in Riva e dei suoi. Allora consiglio a tutti i violenti, agli stalker, ai mariti che obbligano a lavare i piatti le loro compagne o mogli con minacce e botte, già condannati dalla Boldrini, se vi beccano basta dichiararvi aderenti a SEL o Pd menoelle come il Lattuca e sarete assolti, (sicuramente dalla Boldrini) Viva dunque l'Italia delle Boldrini delle Cancellieri dei Vendolariva, dei Berlucones, l'Italia della vergogna.

JUAN M., VERBANIA Commentatore certificato 21.11.13 22:39| 
 |
Rispondi al commento

scusatemi ma c' e' qualcosa che non mi quadra.
loro per primi dicono che la nostra e' una Democrazia rappresentativa , cio significa che i cittadini parlano per bocca dei loro portavoce. cio significa che quando parlano gli eletti del m5s stanno parlando 8.500.000 di cittadini.
eventuali comunicazioni devono avvenire solo tra cittadini e loro portavoce. se poi loro vogliono una Democrazia partecipata facciano la legge.
quindi cari ragazzi quando il questore vi dice " fatelo chiedere dai cittadini " c' e ' una sola risposta :
" i cittadini ve lo stanno chiedendo ora "

massimo x 21.11.13 21:56| 
 |
Rispondi al commento

Mah! inviato senza nessun titolo di "onorevoli' solo rappresentanti dei cittadini. Comunque sono azioni non sufficienti, la casta si puo solo rimuovere come insegna la storia e cio richiede sprofondamento economico per svegliare le abbondanti legioni di piccoli miserabili raccomandati che vedranno i loro privilegi svanire. Essi, anche se cambiano bandiera, sono sempre e rimangono miserabili e vanno usati da tali per raggiungere lo scopo di eliminazione della casta e risanamento politico, sociale e culturale del paese.

Julio De Liso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.11.13 21:44| 
 |
Rispondi al commento

fatto!
...non mi interessa vedere il video ma non devono esserci ostruzionismi nel permettere la visione di ciò che accade nei luoghi ove io, semplice cittadino, sono rappresentato e dove chi mi rappresenta dovrebbe lavorare per i miei interessi esattamente come fosse un mio diretto dipendente!!!

ignazio deiana 21.11.13 21:33| 
 |
Rispondi al commento

Wow ... inviato al primo colpo. Purtroppo ho dovuto essere gentile con la Boldrini che non se lo merita proprio. Li manderemo tutti a casa!!! Forza M5S.

ROBERTO TORRESAN, PAESE Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.11.13 21:27| 
 |
Rispondi al commento

È fondamentale che nei prossimi interventi nelle piazze italiane, Vday compresi, Grillo "faccia parlare" i video. La gente, il vero problema italiano, deve avere il coraggio di affrontare la realtà e non astenersi dal voto.

Fabrizio Vergari 21.11.13 21:22| 
 |
Rispondi al commento

boldrini fuori tira fuori il video altrimenti vergognati...

roberto fiaschi, tavarnelle val di pesa Commentatore certificato 21.11.13 21:20| 
 |
Rispondi al commento

fatto......dopo un pò di tentativi

enzo manga Commentatore certificato 21.11.13 21:10| 
 |
Rispondi al commento

alla presidente della camera dei deputati laura boldrin carissima presidente sono un pensionato di 70 anni,della politica ne ho viste di cotte e di crude ma non avevo mai visto niente del genere l'aggressione da parte di un deputato (che dovrebbe rappresentare il popolo italiano) nei confronti di una donna solo perché di un partito diverso dal suo le chiedo di rendere pubblico il video in questione.Spero che lo faccia al più presto solo così mi farà sentire ancora un italiano altrimenti si renderà complice di questi mascalzoni che infangano (non loro) ma tutto il popolo italiano e che dovrebbero stare in galera non al parlamento

antonio meoli 21.11.13 21:09| 
 |
Rispondi al commento

mail inviata alla "gentile" Presidenta...

sara b. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.11.13 21:06| 
 |
Rispondi al commento

fatto e ne sono orgoglioso!!! possiamo partecipare attivamente alla politica anche in questo modo.grazie BEPPE di tutto e mandiamoli a casa per sempre!!!!!!!!!!!!

patrizio g., casier treviso Commentatore certificato 21.11.13 20:41| 
 |
Rispondi al commento

Poco fa ho inviato il seguente messaggio che è stato confermato dal destintario

Scrivi alla Presidente
Il messaggio inviato il 21/11/2013 alle ore 20:06 è stato confermato.:

Onorevole Boldrini, nella sua qualità di presidente della camera dei deputati della Repubblica italiana sono a chiederLe di mettere a disposizione il video dell'aggressione grave ed intollerabile subita dalla parlamentare Maria Edera Spadoni da parte di un parlamentare di nome Lattuca. Sicuramente Sua eccellenza Boldrini non tollera tali atteggiamenti di violenza, soprattutto se perpetrati contro una Donna da parte di energumeno, anche se la Donna non è della sua parte politica mentre l'energumeno lo è. IL suo superiore senso delle istituzioni la guidi nel perseguire i violenti ovunque si celino, Autorizzi quindi la diffusione del video e persegua, a norma di regolamento, il violento che getta discredito all'istituzioe che Ella presiede. UN cittadino della repubblica italiana


JUAN M., VERBANIA Commentatore certificato 21.11.13 20:40| 
 |
Rispondi al commento

Richiesta di pubblicazione inviata.

Cordialmente Alessandro

Alessandro Lantieri 21.11.13 20:36| 
 |
Rispondi al commento

ecco la mia email appena inviata a Laura Boldrini :

Buonasera Sig.ra Laura Boldrini,
sono un comune cittadino italiano e quindi uno delle milioni di persone a cui lei e tutte le istituzioni sono tenute a rispondere, sono stato informato che alcuni nostri dipendenti stanno cercando di ostacolare la trasparenza su alcune vicende di interesse pubblico, in particolare adesso sembra che non si voglia rendere pubblico un video di una presunta aggressione alla nostra dipendente Maria Edera Spadoni del gruppo parlamentare Movimento 5 Stelle da parte di un'altro dipendente del gruppo parlamentare Partito Democratico, le chiedo la cortesia di intervenire affinchè questa e le altre vicende siano sempre rese di pubblico dominio, spero che lei possa comprendere una cosa fondamentale, le istituzioni e tutto ciò che accade al suo interno sono per loro natura cosa pubblica, non sono organismi privati e quindi liberi di agire secondo il proprio interesse, ogni comportamento deve poter essere giudicato liberamente da ogni cittadino che vi ha incaricato di gestire il loro interesse, fin tanto che ognuno possa capire e di conseguenza prendere coscienza di chi e cosa può interferire negativamente nel ruolo che vi abbiamo chiesto di ricoprire, in questo caso se c'è stato veramente un tentativo di intimidire una nostra portavoce per il solo fatto di avere liberamente parlato e aver detto qualcosa che probabilmente non era condiviso dal suo intimidatore è importante che il fatto sia reso pubblica con ogni mezzo a disposizione, quindi anche il video che riprenderebbe l'accaduto, le chiedo quasto non tanto per questa vicenda in se ma soprattutto per far si che un domani chiunque sia intenzionato a ripetere un'azione così ignobile sappia che sarà giudicato pubblicamente per questo, la trasparenza è fondamentale affinchè chi amministra la cosa pubblica possa farlo liberamente e nel vero rispetto dei suoi doveri.

Sono sicuro che farà ciò che le chiedo e la ringrazio per questo.

Cordiali S...

Giacomo Picchiotti, Livorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.11.13 20:30| 
 |
Rispondi al commento

Adesso funziona...messaggio inviato...

Rocco Italiano2 (rocco.italiano2), Gioia Tauro Commentatore certificato 21.11.13 20:26| 
 |
Rispondi al commento

Fatto.

antonio d., Carrara Commentatore certificato 21.11.13 20:26| 
 |
Rispondi al commento

Richiesta inviata, sono certo che non ne terranno alcun conto, mandiamoli tutti a casa.

Ezio Bigliazzi 21.11.13 20:21| 
 |
Rispondi al commento

la richiesta e' partita ,ora vediamo quanto tempo passera' affinche' il video venga messo a disposizione dei cittadini!!!

gaetano ., gboccone1@gmail.com Commentatore certificato 21.11.13 20:18| 
 |
Rispondi al commento

Già fatto, ho ricevuto la conferma del messaggio ricevuto alla Boldrini

Giuseppe B., Ragusa Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.11.13 20:16| 
 |
Rispondi al commento

fatto...e sono stato pure gentilissimo, ho detto buonasera e che mi sono attenuto da cittadino alla volontà del questore.

umberto gagliano 21.11.13 20:15| 
 |
Rispondi al commento

Fuori il filmato, fuori il filmato, fuori il filmato, fuori il filmato.

Marcello G., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.11.13 20:08| 
 |
Rispondi al commento

Bravi Bravi Bravi, grazie da parte della mia famiglia, non mollate siete la nostra unica possibilità di cambiare le cose e ridare un futuro a nostri ragazzi,mandiamo a casa sti comprati.
PS richiesta inviata ricordiamoci che loro non molleranno noi nemmeno.

Mario Francesco Pavan, Arezzo Commentatore certificato 21.11.13 20:06| 
 |
Rispondi al commento

Inviato il messaggio alla Boldrini, speriamo di intasarle la posta elettronica, così poi il questore avrà l'obbligo di rilasciare il video, anche se io ho i miei dubbi di riuscire a vedere il video.

Alessandro Mariani 21.11.13 20:01| 
 |
Rispondi al commento

Fatto anch'io. Si potrà sapere quante mail la signora Boldrini ha ricevuto?

Fabio ., Ferrara Commentatore certificato 21.11.13 19:59| 
 |
Rispondi al commento

FATTO.
FATTO.
FATTO.
MI SEMBRA LA PUBBLICITÀ' DELL'AGO PER LE SIRINGHE.

ALESSANDRO C., TREVISO Commentatore certificato 21.11.13 19:58| 
 |
Rispondi al commento

fatto

enzo d., modena Commentatore certificato 21.11.13 19:55| 
 |
Rispondi al commento

Eseguito il mio dovere:

Presidente Boldrini Buonasera,
Con la presente per chiederLe, come Le è già stato chiesto dai componenti del M5S il quale egregiamente mi rappresentano, il rilascio del video "Lattuca versus Spadoni".
Le ricordo inoltre, che in qualità di cittadino quindi componente del Popolo Sovrano, che ho tutti i diritti di chiederne ed ottenerne il rilascio e Lei di conseguenza ha il dovere di prenderne atto.
Certo di una Sua tempestiva soluzione, cordialmente Le invio Distinti Saluti.

Cordialità

Toto A., Milano Commentatore certificato 21.11.13 19:55| 
 |
Rispondi al commento

SCUSATE, MA DA DOVE SALTATE FUORI VOI PARLAMENTARI DEL M5S, UNA DISCUSSIONE UN PO' VIVACE, SPECIALMENTE NELL'AMBITO DEL LAVORO, NELLA VITA O COME PUO' ESSERE NELLA POLITICA, NON L'AVETE MAI AVUTA?
E' PERCHE' FINO A IERI STAVATE A CASA SENZA FAR NIENTE, PERCHE' NE AVEVATE LA POSSIBILITA'.
E POI, SIETE FATI DI ZUCCHERO?
ANDATE A CASA A PIANGERE METTENDO LA TESTA SOTTO LE GONNE DELLA MAMMINA.
VI METTETE A FARE ANCHE UNA RACCOLTA DI FIRME PER UNA CAVOLATA COME QUESTA, MA FATE PROPRIO RIDERE.
NON AVETE PROPRIO NIENT'ALTRO DA PUBBLICARE PER FAR LEGGERE LA PUBBLICITÀ CHE INSERITE IN QUESTO BLOG?
E POI LA PARLAMENTARE CITTADINA, NON SA DIFENDERSI DA SOLA?

ALESSANDRO C., TREVISO Commentatore certificato 21.11.13 19:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fatto, inviato richiesta a www.camera.it Boldrini ecc. Ma secondo voi rispondono?

livio mantelli 21.11.13 19:40| 
 |
Rispondi al commento

Fatto, scritto, inviato e confermato!!!!!
Spero che venga sommersa dalle e_mail, così si renderà conto di quanti siamo ad essere oltre che cittadini persone tremendamente incazzate. Certo avrà personale a sufficienza per contarle

sandra i., L'Aquila Commentatore certificato 21.11.13 19:28| 
 |
Rispondi al commento

fatto mi sembra un dovere la trasparenza

alessandro b., prato Commentatore certificato 21.11.13 19:23| 
 |
Rispondi al commento

FATTO!!!!
Si chiede cortesemente che le SS.VV. provvedano alla pubblicazione ovvero alla divulgazione del video riguardante la presunta aggressione subita dalla deputata Maria Edera Spadoni (M5S) da parte del deputato Enzo Lattuca, durante i lavori alla Camera dei Deputati in data 24 ottobre 2013. Certo che nello svolgimento delle vostre funzioni risulti fondamentale esigere il rispetto dei diritti enunciati dall'art. 2 della Costituzione Italiana, si ringrazia per quanto vogliate fare al fine di accertare l'effettiva violazione dei diritti di un nostro concittadino, così come enunciato dall'art. 3 della Costituzione.

Carlo Manfredi 21.11.13 19:07| 
 |
Rispondi al commento

La Boldrini in quanto donna, prima che presidente della camera, dovrebbe essere un riferimento istituzionale, imparziale verso tutti e a maggior ragione verso le donne. Si dice che siamo in uno stato di diritto, anche se da qualche tempo ho dei seri dubbi a tale proposito, Vorrei chiedere moOolto democraticamente alla Boldrini di passare il video, mettendolo a disposizione per decidere, qualora ve ne fossero i presupposti, gli eventuali provvedimenti da adottare. ...soltanto per dare in piccolo segno residuale di DEMOCRAZIA! :-/

Walter Z. Commentatore certificato 21.11.13 19:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fatto.
Sarebbe stato opportuno farsi rilasciare il rifiuto e la risposta del questore per iscritto.

Stefano P. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 21.11.13 18:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

On. Presidente Boldrini, le chiedo di adoperarsi per il rilascio del video che riguarda l'aggressione verbale del deputato Lattuca contro l'On. M. E. Spadoni. Come cittadino ho il diritto di visionare, per quanto me lo consentano le possibilità, ciò che succede nel Parlamento Italiano. Grazie. Saluti -----------

La Camera dei deputati ha ricevuto, attraverso il sito web, un messaggio, inviato il 21/11/2013 alle ore 18:42, all'interno del quale è indicato l'indirizzo di posta elettronica utilizzato per questa risposta.

Al fine, quindi, di garantire la correttezza dei dati, la invitiamo a cliccare qui per confermare il messaggio già inviato oppure, in caso di problemi, a copiare e incollare il seguente collegamento nel programma da lei usato per navigare in Internet (browser):

http://presidente.camera.it/presidente17/presidente17_mailers/email_confirmed?id=24476&md5_hash=30c4d611520cc6aeaeddf40f1dacca64

Qualora, invece, non avesse inviato alcun messaggio, la invitiamo a ignorare la presente comunicazione.

La preghiamo di non rispondere alla presente comunicazione. I messaggi che pervengono a questa casella verranno automaticamente rifiutati.

Grazie per l'attenzione e la collaborazione.

Saverio S., San Giorgio su Legnano Commentatore certificato 21.11.13 18:48| 
 |
Rispondi al commento

Fatto...e-mail inoltrata vediamo se questa goccia nel mare puo rendersi utile!!!!!
NON MOLLATE RAGAZZIIIIIIII

Antonio Olivieri 21.11.13 18:45| 
 |
Rispondi al commento

Fatto!

Onorevole Laura Boldrini,
come cittadino italiano, chiedo il rilascio del video riguardante l'episodio avvenuto alla camera dei deputati, in data 24.10.2013 tra gli on. Lattuca e Spadoni. Richiesta giá esposta dal Movimento 5 Stelle che è stata rifiutata dal questore. Rifiuto commentato con la frase "che lo chiedano i cittadini".
Nel rispetto e nell'intento della salvaguardia della reputazione di personaggi politici degni di fregiarsi dell'appellativo "onorevoli", rintengo che qualsiasi atto indecoroso o espressamente denigratorio, sia di interesse dei cittadini e come tale reso pubblico.
Distinti saluti.

Giuseppe P., pisa Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.11.13 18:42| 
 |
Rispondi al commento

woooah fatto!

Luca M., London Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.11.13 18:42| 
 |
Rispondi al commento

non so se sono riuscita a spedire la e-mail .....

vanna 21.11.13 18:41| 
 |
Rispondi al commento

Cara presidente, cerca di essere convincente sia come donna, sia come politica, rilascia il video

William C. Commentatore certificato 21.11.13 18:27| 
 |
Rispondi al commento

Fatto, andato a buon fine anche con la conferma..... Speriamo serva a qualcosa

Silvio Gallaro 21.11.13 18:25| 
 |
Rispondi al commento

Fatto. Purtroppo non credo che la presidente Boldrini farà qualcosa per aumentare la trasparenza della Camera. Non ho alcuna stima per la persona, già prima che le capitasse di diventare presidente della Camera pur non essendo stata votata da nessun cittadino. Il fatto che l'abbia proposta Vendola costituisce una aggravante.

Armando G., Afragola Commentatore certificato 21.11.13 18:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fatto!
Si chiede cortesemente che le SS.VV. provvedano alla pubblicazione ovvero alla divulgazione del video riguardante la presunta aggressione subita dalla deputata Maria Edera Spadoni (M5S) da parte del deputato Enzo Lattuca, durante i lavori alla Camera dei Deputati in data 24 ottobre 2013. Certo che nello svolgimento delle vostre funzioni risulti fondamentale esigere il rispetto dei diritti enunciati dall'art. 2 della Costituzione Italiana, si ringrazia per quanto vogliate fare al fine di accertare l'effettiva violazione dei diritti di un nostro concittadino, così come enunciato dall'art. 3 della Costituzione.

Mimmo P., Ales Commentatore certificato 21.11.13 18:15| 
 |
Rispondi al commento

Fatto! Inutile dire che sono nauseata...

alessandra tornabuoni 21.11.13 18:07| 
 |
Rispondi al commento

Non ti lasciano inserire il campo obbligatorio "comune" quindi hanno fatto in modo che non si possa più inviare alcuna mail.

matteo m. Commentatore certificato 21.11.13 18:05| 
 |
Rispondi al commento

richiesta inviata, speriamo serva a qualcosa.
ciao a tutti

Giuliano Bendinelli, Crevoladossola Commentatore certificato 21.11.13 18:04| 
 |
Rispondi al commento

fatto

Michele Grazzini 21.11.13 18:01| 
 |
Rispondi al commento

Gentilissima Presidente della Camera dei Deputati Onorevole Laura Boldrini, con la presente Le chiedo, così come indicato dai Questori del Parlamento Italiano, che Lei fornisca l'autorizzazione a pubblicare il video dell'aggressione denunciata dalla onorevole Spadoni da parte dell'onorevole Lattuca. Colgo anche l'occasione per suggerirLe, nel caso di accertate responsabilità a carico dell'onorevole Lattuca, di comminare le
sanzioni del caso, suggerimento forse inutile da ricordarLe visti i precedenti immediati provvedimenti da Lei adottati nei confronti di Onorevoli particolarmente indisciplinati.
Le porgo i miei più distinti saluti

Inviato e confermato

Max Teramo 21.11.13 17:56| 
 |
Rispondi al commento

OK FATTO! Ho inviato la mail come mi ha chiesto Beppe e alcuni tweet, vedo che ce ne sono parecchi! La mail è stata confermata quindi è arrivata! Al di là delle mie attuali idee politiche(5 stelle n.d.r.)tutte le persone normali e perbene devono pretendere giustizia per la nostra Maria Edera Spadoni non perchè è una donna, non perchè è deputata, non perchè è dei 5stelle ma perchè è GIUSTO COSI' e tanto basta!

Maria Angela Berchi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.11.13 17:56| 
 |
Rispondi al commento

fatto"

giuseppina balocco, pinubalo@hotmail.com Commentatore certificato 21.11.13 17:55| 
 |
Rispondi al commento

Email inviata. Tenete duro non siete soli, ci sono milioni di italiani che vi sostengono..

Davide2 Lombardi (lombad01), Riccione Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.11.13 17:52| 
 |
Rispondi al commento

Le istituzioni non possono tenere nascosto un episodio di tale gravità, inviare il filmato al sito di Beppe Grillo , Grazie.

Pino Santos 21.11.13 17:51| 
 |
Rispondi al commento

Onorevole Laura Boldrini,
come cittadino italiano, chiedo il rilascio del video riguardante l'episodio avvenuto alla camera dei deputati, in data 24.10.2013 tra gli on. Lattuca e Spadoni. Richiesta giá esposta dal Movimento 5 Stelle che è stata rifiutata dal questore. Rifiuto commentato con la frase "che lo chiedano i cittadini".
Nel rispetto e nell'intento della salvaguardia della reputazione di personaggi politici degni di fregiarsi dell'appellativo "onorevoli", rintengo che qualsiasi atto indecoroso o espressamente denigratorio, sia di interesse dei cittadini e come tale reso pubblico.
Distinti saluti.

gennaro fu 21.11.13 17:50| 
 |
Rispondi al commento

Signora Presidente per la trasparenza degli accadimenti si chiede il video inerente il confronto tra l'esponente Maria Edera Spadoni del Movimento 5 stelle ed Enzo Lattuga del PD.

angelo D'aguanno 21.11.13 17:46| 
 |
Rispondi al commento

Fatto

Valter De Angelis 21.11.13 17:43| 
 |
Rispondi al commento

Sono molto contento di aver dato il mio umile contributo richiedendo come moltissimi di voi il rilascio del video un grazie a tutti e viva il M5S

massimiliano c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.11.13 17:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OK INVIATO:

Onorevole Laura Boldrini,
come cittadino italiano, chiedo il rilascio del video riguardante l'episodio avvenuto alla camera dei deputati, in data 24.10.2013 tra gli on. Lattuca e Spadoni. Richiesta giá esposta dal Movimento 5 Stelle che è stata rifiutata dal questore. Rifiuto commentato con la frase "che lo chiedano i cittadini".
Nel rispetto e nell'intento della salvaguardia della reputazione di personaggi politici degni di fregiarsi dell'appellativo "onorevoli", rintengo che qualsiasi atto indecoroso o espressamente denigratorio, sia di interesse dei cittadini e come tale reso pubblico.
Distinti saluti.

Francesco Lisi Commentatore certificato 21.11.13 17:42| 
 |
Rispondi al commento

Fatemi sapere se gli devo venire a lavare la macchina al questore. La mia mail è stata inviata, se vogliono facciamo un pò di pubblicità così ricevono altre mail, complimenti a chi si tiene le registrazioni, L'état, c'est moi, e allora che si prenda il pacchetto intero con debito e dintorni.

Alessandro Ranuncolo, La Spezia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.11.13 17:39| 
 |
Rispondi al commento


richiesta inviata
Onorevole Boldrini Le chiedo cortesemente di fare in modo che sia possibile a noi cittadini di poter visionare il video relativo in oggetto.
Grazie.
Io l'ho inviato e sembra tutto ok

Scrivi alla Presidente
Il suo messaggio è stato inviato.

Riceverà a breve una e-mail per confermare l'invio. Tale conferma è essenziale per la ricezione del suo messaggio

angela bartoletti 21.11.13 17:36| 
 |
Rispondi al commento

FATTO CON GRANDE GUSTO!!!!.

pier live 21.11.13 17:32| 
 |
Rispondi al commento

Fatto e con molto piacere!!!!!

Victor Cavaliere 21.11.13 17:32| 
 |
Rispondi al commento

Inviato.

Anna Valente 21.11.13 17:29| 
 |
Rispondi al commento

Non avrei mai immaginato di fare qualche cosa di piacevole che possa avere a che fare con la Boldrini !!! Grazie carissima Spadoni !!!!

walter bassani 21.11.13 17:28| 
 |
Rispondi al commento

Twittato ed emailato con orgoglio.

Massimo S., Bastia Mondovì Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 21.11.13 17:25| 
 |
Rispondi al commento

Inviato e confermato.

Anna Valente 21.11.13 17:24| 
 |
Rispondi al commento

Fatto inviato ma e mai possibile che debbano comandare loro e non il popolo Italiano

Alex 21.11.13 17:22| 
 |
Rispondi al commento

anch'io ho scritto alla Boldrini e sono molto orgogliosa di averlo fatto devono capire che abbiamo voce in capitolo.
grazie a tutti

Enrica Donzelli 21.11.13 17:19| 
 |
Rispondi al commento

Fatto!

Simone G., roma Commentatore certificato 21.11.13 17:17| 
 |
Rispondi al commento

avete fatto caso che la mafia non fa piu casini , attentati, omicidi, bombe ecc. ? Meno male direte , il fatto è che non ne ha piu la necessita' essendo rappresentata degnamente in parlamento !

Luca 21.11.13 17:15| 
 |
Rispondi al commento

Ho inviato il messaggio per la richiesta del rilascio del vido.

Il messaggio inviato il 21/11/2013 alle ore 17:09 è stato confermato.

Mirel Di Martino 21.11.13 17:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ho appena scritto alla camera dei deputati, coraggio fate anche voi!

tarcisio f. Commentatore certificato 21.11.13 17:10| 
 |
Rispondi al commento

Messaggio inviato, questo il Testo:
In qualità di appartenente al Popolo Sovrano e quindi Vostro Datore Di Lavoro chiedo il rilascio del video"Lattuca versus Spadoni"

Francesco Covelli 21.11.13 17:08| 
 |
Rispondi al commento

Fatto , mi voglio augurare che non cada tutto nel nulla come sempre

Francesco 21.11.13 16:58| 
 |
Rispondi al commento

INVIATO GENTE!

E RICEVUTA E-MAIL DI CONFERMA RICEZIONE.

DEVONO VERGOGNARSI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Mario C., Bologna Commentatore certificato 21.11.13 16:56| 
 |
Rispondi al commento

il video deve essere pubblico, non si preoccupi la sua poltrona dal sedere non gliela leva nessno

bice medioli 21.11.13 16:52| 
 |
Rispondi al commento

Ho inviato l'email . Come faremo a sapere quante e-mail saranno inviate ? Penso , e ritengo di non sbagliare, che , come al solito , faranno ciò che più li aggrada.

ARMANDO TERRAMOCCIA (the kommodore), Sanremo Commentatore certificato 21.11.13 16:51| 
 |
Rispondi al commento

Inviato ;)

Oggetto: Video Lattuca e Maria Edera Spadoni

Signor Presidente,

confidando nella sua imparzialità e nella sua buona fede, Le chiedo cortesemente di fare in modo che sia possibile a noi cittadini di poter visionare il video relativo in oggetto.

Approfitto per salutarLa.

Massimiliano Princigalli, Roma Commentatore certificato 21.11.13 16:50| 
 |
Rispondi al commento

Ecco che cosa ho scritto:


Gentile presidente Boldrini,

Le scrivo, come suggerito dai questori della Camera, per chiedere la pubblicazione del video che vede coinvolta la deputata Maria Edera Spadoni come vittima di un'inaccettabile aggressione da parte del deputato Lattuca.

Le risparmio ovvie e purtuttavia doverose rimostranze riguardo l'intera vicenda e la decisione di non pubblicare il suddetto video. Il comportamento di chi è chiamato a svolgere un ruolo di rappresentanza non puo' e non deve essere tenuto nascosto ai cittadini. Mi è stato insegnato, forse da mentori troppo idealisti, che bisogna assumersi la responsabilità dei propri comportamenti. Questo è un prerequisito essenziale di maturità, che non necessita nemmeno di scomodare cariche instituzionali per esere invocato.


Cordialmente,
Ettore Murabito

ETtore Murabito, Manchester Commentatore certificato 21.11.13 16:44| 
 |
Rispondi al commento

Fatto

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 21.11.13 16:41| 
 |
Rispondi al commento

INVIATA

Gianni C 21.11.13 16:40| 
 |
Rispondi al commento

Fatto !!!!!!!

Scrivi alla Presidente

Il messaggio inviato il 21/11/2013 alle ore 16:36 è stato confermato.

LUCA CHIARI 21.11.13 16:39| 
 |
Rispondi al commento

vi state facendo prendere davvero per il culo dalla qualunque...inizio a vergognarmi davvero, sembrate dei bambini all'asilo!!! siete davvero incapaci di fare ogni cosa!!!

sergio b., roma Commentatore certificato 21.11.13 16:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fatto. rif. 22932

Onorevole Presidente

Con la presente Le chiedo, in nome del popolo italiano di cui faccio parte, di rendere pubblico il contenuto del video relativo alla presunta aggressione subita dall'on. Spadoni da parte dell'on. Lattuca denominato "Lattuca versus Spadoni".

Lo chiedo affinchè si faccia chiarezza sulla vicenda ed al fine di evitare grossolani equivoci sul fatto che nessuno, e tantomeno un rappresentante del popolo possa attribuirsi il diritto di aggredire un altro cittadino.

Certo di un suo pronto ed immediato intervento porgo distinti saluti.

Giacomo B. Commentatore certificato 21.11.13 16:29| 
 |
Rispondi al commento

fatto! Inviata !
Avanti cosi' RAgazzi !
Non Mollate..vi prego !

ciaoo

Fabio Mazzitelli Commentatore certificato 21.11.13 16:23| 
 |
Rispondi al commento

Richiesta di rilascio del video appena inviata tramite form online.

Fate girare il link a questo post. Inondiamo la mailbox della presidente Boldrini con i messaggi di richiesta di noi cittadini!

Alessandro B., Torino Commentatore certificato 21.11.13 16:23| 
 |
Rispondi al commento

Ce l'ho fatta! messaggio e richiesta inviati!

antonella b., Cremona Commentatore certificato 21.11.13 16:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Commento inviato:

Onorevole Boldrini Laura,
con la presente, da cittadino, sono a chiederLe di adoperarsi per rilasciare il video relativo all'aggressione in aula dell'onorevole Lattuca nei confronti dell'onorevole Spadoni

E' un comportamento incivile, degno di essere condannato e soprattutto degno di essere reso noto ai cittadini italiani.

Dalla Sua posizione super partes, che ha dimostrato anche sanzionando i deputati del M5S per aver occupato il tetto di Montecitorio, mi aspetto una decisione rapida e soprattutto imparziale

Una Sua presa di posizione volta a nascondere questo grave episodio, La metterebbe in una posizione pro partes davanti agli occhi di tutti i cittadini italiani.

Cordialmente

Alberto Maccaferri

Alberto Maccaferri, Cento FE Commentatore certificato 21.11.13 16:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Messaggio inviato e confermato. Ci sono anche gli auguri di un proficuo ed imparziale "lavoro"

Samuele Salis 21.11.13 15:58| 
 |
Rispondi al commento

email inviata
boldrini quaquaraqua
sempre diffidare di militanti estrema sinistra come se non peggio di militanti estrema destra

graziano ., pisa Commentatore certificato 21.11.13 15:57| 
 |
Rispondi al commento

IL TERZO INCOMODO
In Italia il 24/25 febbraio 2013 ci sono state le elezioni politiche. Le due "GRANDI" forze in campo, ovvero il Partito Democratico e il Popolo della Libertà si sono presentate ai loro elettori con le solite promesse cosiddette da "campagna elettorale". A loro non importava chi e come avrebbe vinto, questo "giochino" lo fanno da 20 anni, spartendosi banche, appalti, incarichi, nomine, canali televisivi, poltrone, regioni, province.. tutto in nome del DIO DENARO e del POTERE. Essere al governo era solo un piccolo dettagli tecnico, scontrandosi qualche volta in alcuni dibattiti pubblici, giusto per buttare fumo negli occhi dell'elettorato boccalone. Sono stati d'accordo su qualsiasi porcata, a prescindere da chi la proponeva, se la sono sempre votata in comune accordo. Ma questa volta si è creato un CORTO CIRCUITO, è successo quello che NON DOVEVA SUCCEDERE, non lo avevano previsto, e questa anomalia (per loro) si chiama MOVIMENTO 5 STELLE. Per loro, è il classico TERZO INCOMODO che ha rischiato addirittura di spodestarli, e questo, loro lo sanno bene, non se lo possono permettere, ne risentirebbe il collaudato SISTEMA da loro creato, si scoprirebbero troppi intrallazzi, il rischio di una RIVOLUZIONE sarebbe stato altissimo (dubito che la gente, nello scoprire di essere stata PALESEMENTE derubata, sarebbe rimasta con le mani in mano) quindi si sono uniti alla luce del sole nell'abusivo e ridicolo GOVERNO delle LARGHE INTESE, dove il maggior intento, è proprio quello di azzerare il M5S, faranno di tutto per ritardare le elezioni, devono studiare come ANNIENTARE il M5S in modo "legale". Per meglio riuscirci, hanno trattenuto e riconfermato il loro massimo complice, GIORGIO NAPOLITANO, quello dal MONITO FACILE, ma anche dalla FIRMA VELOCE. Non ci riusciranno, non glie lo possiamo permettere. Il M5S è stato votato da persone che hanno aperto gli occhi, risvegliato la coscienza, e niente e nessuno potrà più fermarli.

Salvo E., Perugia Commentatore certificato 21.11.13 15:54| 
 |
Rispondi al commento

Scrivi alla Presidente
Il messaggio inviato il 21/11/2013 alle ore 15:47 è stato confermato.

Le ho ordinato di consegnare il video, alla mia dipendente!

Francesco S., Quartu Sant'Elena (CA) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.11.13 15:50| 
 |
Rispondi al commento

Sul sito che ci avete indicato non c'è possibilità d'inviare una lettera al Presidente Boldrini

Luigi Basagaluppi 21.11.13 15:46| 
 |
Rispondi al commento

ok...mail inviata correttamente e in attesa di avvenuta ricezione.... ma voi pensate davvero serva a qualcosa???? io spero in una battaglia vera contro il segreto di stato, quello che ha portato alla nefasta situazione dell'agro aversano (la terra dei fuochi) e di gran parte della campania. il governo continua a tacere e la tragedia della sardegna (poveretti) ha anche spostato l'attenzione....
no ce la faccio più a vederli questi mafiosi corrotti che stanno in parlamento.. sono stufo!

alfonso catani 21.11.13 15:43| 
 |
Rispondi al commento

Fatto anch'io e contento di aver contribuito al buon esito, speriamo!, dell'iniziativa. Grazie.

Gabry Greg 21.11.13 15:42| 
 |
Rispondi al commento

fatto...appena scritto.

Gioele Morganti 21.11.13 15:41| 
 |
Rispondi al commento

Spedito con tanto di augurio di un proficuo ed imparziale lavoro...

Samuele Salis 21.11.13 15:37| 
 |
Rispondi al commento

Richiesta inviata via mail.

Demetrio S., Messina Commentatore certificato 21.11.13 15:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

fatto e confermato

marco devecchi 21.11.13 15:31| 
 |
Rispondi al commento

mandato .. e resto in attesa della risposta !

Roberto B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.11.13 15:27| 
 |
Rispondi al commento

fatto.

Vittorio DIncaLevis, Pordenone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.11.13 15:22| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori