Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Per Maroni la mafia non esiste!

  • 189


mafia_lombardia.jpg

I fondi per la lotta alle mafie in Lombardia dovrebbero essere 600 mila euro all’anno fino al 2016 da parte della Regione Lombardia. Sono briciole per la lotta all’infiltrazione mafiosa in Lombardia. Ma ancor più grave è che in realtà i fondi stanziati sono stati tagliati a 200 mila. Nulla. Una presa in giro. I restanti 400 mila sono stati destinati a indennità per Commissioni e Enti della Giunta che non hanno assolutamente a che vedere con l’antimafia. E' vergognoso il tentativo mal riuscito della Regione di spacciare questi 400 mila euro come stanziamenti per l’antimafia. Il M5S ha chiesto l’elenco dei consigli e comitati dell'elenco. Altro che lotta alla criminalità organizzata! Il presidente Maroni con 200 mila euro all’anno finge di fare antimafia. Fa ammuina. Il M5S ha chiesto un impegno economico per la formazione antimafia della Polizia Locale, nelle scuole e tra i funzionari pubblici, per investire nel settore del recupero dei beni confiscati e per finanziare il Giorno regionale in ricordo delle vittime delle mafie. Per ora nessuna risposta. La Commissione Antimafia emetterà una nota di protesta rivolta a Maroni per il suo totale disinteresse alla lotta alla criminalità organizzata. Inoltre, abbiamo appreso che è stato stanziato un fondo usura di 1.640.000 euro gestito però da Finlombarda, una società privata e non un assessorato, sulla quale come consiglieri non abbiamo alcun potere di garanzia e controllo. 200.000 per combattere la mafia in Lombardia sono un segnale, un via libera per le organizzazioni criminali. Un invito a nozze. La mafia non esiste per il governatore Maroni!

Tutte le informazioni su OLTRE V3day. Clicca il banner:
Vday3_oltre

Iscriviti all'evento Facebook e invita i tuoi amici!
Invia i tuoi video su youtube con il tag #OLTREv3day sul tema "Andiamo Oltre!". I migliori saranno pubblicati sul blog.
Partecipa su Twitter con #oltrev3day

Potrebbero interessarti questi post:

#NoExpo: il M5S con i cittadini
Tav = mafia, Caselli intervenga
Maroni, tira fuori i 350 milioni!

23 Nov 2013, 10:24 | Scrivi | Commenti (189) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 189


Tags: Finlombarda, Lombardia, M5S, mafia, Maroni, Movimento 5 Stelle, Regione Lombardia

Commenti

 

Maroni, ci hai proprio rotto...le castagne!

Nic V., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 26.11.13 12:05| 
 |
Rispondi al commento

per maroni anche maroni non esiste...

Giovanni G., Bergamo Commentatore certificato 26.11.13 08:06| 
 |
Rispondi al commento

maroni ,,maroni .. maroni ..AHH MARONI quello che ci deve 420 milioni di euro per la scissione delle elezioni dal referendum acqua privata !!!! quello li quand'è che ce li restituisce ???? cerchiamo di ricordarcelo tutti , non posso mica fare tutto io !!!!

cazzo !!!!

ina ghigliot 25.11.13 09:20| 
 |
Rispondi al commento

Indovinate perchè

Vittorio DIncaLevis, Pordenone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 24.11.13 23:33| 
 |
Rispondi al commento

In Lombardia non esiste?
E il San Raffaele chi lo ha costruito con tutti i parametri edilizi fuori norma?
E a Formigoni (ancora in campo e ancora invitato nelle trasmissioni tv a dire la sua nel suo nuovo movimento, oddio mi sento male solo a pensarlo) - chi gli ha permesso di costruire quegli aborti che ha realizzato per la Regione?
Mamma mia.
Se non esiste allora hanno imparato direttamente le regole del gioco per la loro stessa sopravvivenza come uomini politici.

Alessandra Mammola Commentatore certificato 24.11.13 11:47| 
 |
Rispondi al commento

...prima hanno consentito l'uccisione di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino ...poi li commemorano ogni anno, intitolandogli piazze e viali ...perchè le passerelle pre-elettorali gli fanno altrettanto comodo!

Dario M., Lentini Commentatore certificato 24.11.13 10:59| 
 |
Rispondi al commento

La supponente arroganza di certe persone sfiora l'impossibile. Forte con gli onesti e debole con i disonesti. Se la notizia che la cifra antiusura(1.640.000 euro) è gestita da un ente privato fosse vera, sarebbe sconvolgente, considerando che non è per nulla impossibile che tale ente sia in mani mafiose, quindi pro usura. 200.000 euro per combattere la mafia son solo un incentivo per far ridere a crepapelle tutte le cosche lombarde. Non capire di che pasta sono fatti tipi come Maroni e compagnia è decisamente puerile. Auguro a tutti coloro votano da quelle parti(convintamente moderati centristi e leghisti) di destarsi dal torpore e cambiare certi squallidi personaggi che li rappresentano molto indegnamente.

Emilio Risari, Tricerro Commentatore certificato 24.11.13 10:57| 
 |
Rispondi al commento

Il mestiere lo ha imparato ha metà degli anni 90' allontanare occhi
indiscreti come quelli
dalla magistratura mettendo bastoni tra le ruote eliminando fondi e facendo
leggi ad invalidazione contro i controllori cioè forze dell'ordine e
magistrati.
Non si sa mai che cercando le organizzazioni di stampo
mafioso si finisce per scovare le organizzazioni di stampo politico per
turbativa d'asta. "
"

GIUSEPPE D. 24.11.13 08:18| 
 |
Rispondi al commento

la mafia è un'infiltrazione che non si batte se non si dà il denaro ai poliziotti per fare il loro lavoro, oltre alle leggi nazionali che riconoscano e compensino il valore del rischio che si assumono, in altri termini, non solo maroni è da censurare, ma lo è il parlamento che non prevede un costo per la struttura anti mafia sul campo, di cervelli abbiamo bisogno, Ingroia poteva essere uno splendido esempio all'interno del M5S ma anche di pistole e di pane per le forze di polizia ed i carabinieri, oltre a formulare un premio per la GDF, che anni addietro c'era, ma, pian pianino la casta lo ha riassorbito

fernando savorana 24.11.13 06:18| 
 |
Rispondi al commento

Per la Mafia Maroni non esiste, non conta nulla

Paolo C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 24.11.13 00:38| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE GRAZIE DELL IMPEGNO CHE CI METTI PER CACCIARE VIA QUESTA GENTAGLIA TI SARÒ SEMPRE VICINO IO È TUTTI I MIEI FAMILIARI E TI ASSICURO CHE SIAMO IN TANTI!!! AH NON È VERO CHE PER MARONI LA MAFIA NON ESISTE E CHE NE FA PARTE ANCHE LUI E POI DECANTA TANTO DI ESSERE LUMBARD E TUTTI I COGLIONI CI CASCANO!!! FORZA M5S

Mauro 23.11.13 19:21| 
 |
Rispondi al commento

Se fosse un teorema preordinato : Politiche volutamente
disintegranti delle famiglie. Mancanza di aiuti neonatali,
disattenzioni all'infanzia e alla scuola (basti pensare alle dimissioni in bianco imposte da alcune aziende).
Le mancanti integrazioni di salari alle donne con impieghi precari in maternità. Ora siamo un paese di anziani.
Inesorabilmente al declino con la spallata finale: Aumento esponenziale delle tasse, relativa chiusura di tutte le aziende e il crollo dell'economia. Attuazione di un piano di svendita delle industrie con partecipazioni statali.
E opp le coste del mediterraneo diverranno come già in un passato remoto il soggiorno vacanze per i borghesi del nord Europa e Russia.
Si accaparrano già le spiagge e residenze principesche e avranno a loro disposizione la manovalanza dell'altra sponda del mediterraneo.
Parrebbe evidente che o chi ci ha governato Negli ultimi vent'anni doveva essere colluso o era mentecatto .
Chi sarà in piazza il primo dicembre a raccogliere l'impegno per fermare questo declino?

Rosa Anna 23.11.13 18:06| 
 |
Rispondi al commento

Penso che a Genova saremo in tanti, ma proprio in tanti. Via tutti questi incapaci (e ladri), così l'Italia potrà ripartire.

giorgio peruffo Commentatore certificato 23.11.13 17:46| 
 |
Rispondi al commento

Maroni e' come tutti gli altri,finti politici, solo per la pagnotta

giuseppe zaminga, castrignano de greci [ LE ] Commentatore certificato 23.11.13 17:33| 
 |
Rispondi al commento

PER MARONI LA MAFIA NON ESISTE!!

MA COSA POTEVA DIRE CON UN "PADRE" COME BOSSI?

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 23.11.13 17:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci sono mafie e mafie....Io ricordo e non dimentico che grazie alla politica della Lega la sede legale di Alenia una grande azienda del Sud è stata trasferita da Napoli a Venegono (Varese) , Venegono era la sede dell'azienda Aermacchi che tra i dirigenti vedeva Emilia Macchi, moglie del ministro Roberto Maroni, e figlia di uno dei fondatori storici dell'azienda ...ora Alenia non è più gestita da Napoli ma da Varese....gli utili vanno dirottati, gestiti in quel di Varese e la moglie di Maroni è contenta.

caterina c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 23.11.13 17:19| 
 |
Rispondi al commento

Il nano ha generato un mostro a due teste con bocche e lingue da formichiere affamato, il governo sarà risucchiato dall'interno come un termitaio.

p.s. Che dice quella vocina in sottofondo all'intervista del sig Mora a porta a porta.
Giornalettai !

Rosa Anna 23.11.13 17:18| 
 |
Rispondi al commento

Le care vecchie letture.
Non discutere mai con un idiota, ti porta al suo livello e ti batte con la sua esperienza, stancandoti.

Dobbiamo stare sempre attenti a non abboccare ai loro ami. Hanno un allenamento pre-olimpionico. riescono a parlare delle ore, senza dire niente, sfinendoti con le loro banalità, i loro slogans, il copia-incolla verbale che sembra la "goccia cinese"

In questo mese di blog, ho scoperto con piacere
una pluralità di opinioni, una capacità di valutare e approfondire i tanti problemi, una ricchezza umana e culturale che è raro incontrare sotto lo stesso tetto ed anche la capacità di alleggerire il dibattito grazie soprattutto alla banda dei romani de Roma. Cosa ne facciamo di questa "forza"? Vogliamo provare a trovare una sintesi da mettere a disposizione del nostro "amplificatore"? Proviamo a cominciare a buttar giù qualche proposta per i nostri rappresentanti.
Potremmo adottare, magari i più giovani con meno esperienza, uno a uno i nostri rappresentanti, divedendoceli per gruppi: Ho visto che è possibile contattarli direttamente, almeno per chi è iscritto al Movimento. Potremmo stabilire i nostri
portavoce sul blog. Come vi pare?? Staff è possibile?? Dei nani bagonghi, parliamo lo stretto
indispensabile, tanto ci fanno crescere solo l'incazzatura (non sono il viagra). E' vero che ti verrebbe voglia di schiacciarli, ma sono delle merde (ecco il perchè delle mosche cocchiere), ci sporcheremmo le scarpe. Non vale la pena dedichiamoci di più ai nostri progetti.
"L'IMPROBABILE POSSIBILE E' SEMPRE DA PREFERIRE
ALL'IMPOSSIBILE PROBABILE" -Aristotele-

Ciao a tutti

www.beppe.siempre

Alfredo Ercole, mjlano Commentatore certificato 23.11.13 16:04| 
 |
Rispondi al commento

C' e' una canzone che secondo me' descrive perfettamente l' homo leghistus http://m.youtube.com/watch?v=gWSs2dhxKZQ naturalmente questo video e' stato censurato dai principali canali musicali!!!

Marco C., Cassano Magnago Commentatore certificato 23.11.13 15:48| 
 |
Rispondi al commento

Ot

Volevo invitare i commentatori a guardare questo filmato cambiando il titolo della canzone con le parole "cinque stell" si sposano benissimo.

La canzone è di 41 anni fa sembra scritta per il M*****

www.youtube.com/watch?v=sv7Y0JQ4-Ckmille voci

un saluto a tutto il blog

da nessun copy

nessun copy 23.11.13 15:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buongiorno blog e qui caffè a 5 stelle per tutti!!!!io vorrei solo avere una lombardia a 5 stelle e la carcano mio presidente!!!il resto è nulla!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 23.11.13 15:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

poi quando alla camera si discuteva sui tagli ai fondi per le vittime della mafia la lega a DISCORSI e PAROLE si batteva con unghie e denti per evitarli!!!!!
sono tutti uguali!!!!!!
tutti a casa!!!!!!!!!!

andrea l., montefiascone Commentatore certificato 23.11.13 15:24| 
 |
Rispondi al commento

Ignorate che c'è il 'nuevo Post'!!!

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 23.11.13 15:20| 
 |
Rispondi al commento

noi crediamo cittadini votanti 5 stelle che bisogna combattere il sistema nega prendi mangia e scappa che fanno i partiti collusi e avidi aspetteremo gli errori che faranno compreso maroni e divulgheremo i misfatti e collusioni e tangenti ormai il cittadino a mezzi per comprendere e denunciare politici in odor di tangenti è maroni e formigoni sorvegliati speciali nelle loro ramificazioni con apparati loschi insieme al nascosto caselli...

antony.gentile 23.11.13 15:19| 
 |
Rispondi al commento

..funziona in Italy essere mafioso...qui da me bazzicano nei paesini(provincia di Novara)i calabroni;hanno movimento terra,ristoranti,bar...
stravisti dagli italioti in genere...e che dire? Buona vita a loro...

marco s. Commentatore certificato 23.11.13 15:14| 
 |
Rispondi al commento

..ieri un piccolissimo imprenditore(porta in giro le bevande)mi ha detto che la causa se siamo in queste condizioni è da attribuirsi alla merdosa classe dirigenza che abbiamo ma è dovuta anche al fatto che i dipendenti privati negli anni novanta se stavano male facevano mutua e hanno avuto pure la sfrontatezza di comprarsi la macchina..Dal canto suo era rammaricato di aver chiuso due settimane,non sò,10 anni fà,perchè proprio tutte questi "lussi"come paese non potevamo permettercelo...Poi alla fine del discorso dice che voterà Renzie...Al che mi sono caduti i coglioni e ho pensato,se facciamo questi tipi di discorsi,la guerra tra categorie poveracce e in più ci sentiamo in colpa perchè negli anni 90 siamo andati in Spagna siamo come Tafazzi,poveri anche nell'anima e non ne usciamo più da questa situazione..tutti contro tutti...orticelli contro orticelli.

marco s. Commentatore certificato 23.11.13 15:06| 
 |
Rispondi al commento

Non si tratta di capire se la mafia esiste o meno, si tratta dal fatto che non si può prescindere che la mafia è una creazione, voluta per poter puntare il dito. Per fare un esempio in questi giorni si è tanto parlato dell'omicidio di John Fitzgerald Kennedy, il tutto mentre gira un video dove qualcuno dice di avergli sparato, con pallottole al mercurio che lasciano tracce perpetue.

http://www.youtube.com/watch?v=PBKOjjl-cYs

Io non conosco la verità, ma le trasmissioni che ho visto, non hanno parlato di questa ipotesi.

Una trasmissione radiofonica, intervistando Walter Veltroni, gli ha chiesto se ci poteva confermare l'anticonformismo di Kennedy, apprendendo dopo che Veltroni nel momento dell'evento aveva 8 anni.

Gia Tresta 23.11.13 15:04| 
 |
Rispondi al commento

DEDICATO ATUTTI I FASCISTI, RAZZISTI, SEGAIOLI VERDI E NON, DI QUESTA CLOACA UMANOIDE DI ESPRESSIONE GEOGRAFICA, QUESTA É LA FINE CHE DOVRESTE FARE E UNA VOLTA PER TUTTE:

BILLIE HOLIDAY: STRANGE FRUIT

BILLIE HOLIDAY: STRANGE GRUIT

Southern trees bear a strange fruit,
Blood on the leaves and blood at the root,
Black bodies swinging in the southern breeze,
Strange fruit hanging from the poplar trees.

Pastoral scene of the gallant south,
The bulging eyes and the twisted mouth,
Scent of magnolias, sweet and fresh,
Then the sudden smell of burning flesh.

Here is fruit for the crows to pluck,
For the rain to gather, for the wind to suck,
For the sun to rot, for the trees to drop,
Here is a strange and bitter crop.

AH CUCUZZA ANALFABETO, TRADUCITELA DA SOLO MERDACCIA!

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 23.11.13 15:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DEDICATO AL "NOBILE" MICHELE CUCCATIELLO CUCCAILIOTA....

BILLIE HOLIDAY: STRANGE GRUIT

Southern trees bear a strange fruit,
Blood on the leaves and blood at the root,
Black bodies swinging in the southern breeze,
Strange fruit hanging from the poplar trees.

Pastoral scene of the gallant south,
The bulging eyes and the twisted mouth,
Scent of magnolias, sweet and fresh,
Then the sudden smell of burning flesh.

Here is fruit for the crows to pluck,
For the rain to gather, for the wind to suck,
For the sun to rot, for the trees to drop,
Here is a strange and bitter crop.

QUANTO VORREI CHE LA FECCIA ITALIOTA DEL TUO STAMPO FACESSE LA FINE DI QUESTI STRANI FRUTTI APPESI, VERGOGNA!

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 23.11.13 14:54| 
 |
Rispondi al commento

Maroni è un relitto del berlusconismo, completamente privo di una visione socio-politica. L'unico suo obiettivo è tenere le chiappe sulla poltrona, per cui appare difficile che da questa "prospettiva a ventosa" egli possa combattere le mafie. La moglie lo segue come un'ombra pronta a sorreggerlo nel caos il peso della suo testone gli faccia spostare il baricentro e provocarne un ruzzolone rovinoso. D'altronde, questo scarso sassofonista di Varese, questo bill clinton di brianza, che cavolo sarebbe stato capace di fare senza i soldi pubblici?
E' appena il caso di ricordare che questo statista dalla grossa testa e le gambe corte, malgrado una condanna per oltraggio e resistenza a un pubblico ufficiale, è stato nominato ministro degl'interni nell'ultimo governo del satrapo di arcore. Potrei aggiungere molto altro, ma non voglio consumare i miei polpastrelli per parlare di uno zombie.

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.11.13 14:52| 
 |
Rispondi al commento

caro letta.la mia casa non è grande ma,non esiste una persona al mondo che può entrare senza,prima,bussare e chiedermi permesso.la tua casa è di certo molto più grande della mia ma,quante persone,al mondo,hanno diritto di aprire la porta e accomodarsi in salotto senza che tu possa dire niente?penso almeno un migliaio.allora ti chiedo:chi tra noi due ha una casa?ma cosa credi?che non sia capitato anche a me l'occasione di vendermi per queli ninnoli con cui ti hanno comprato?ma dai.la verità è che io ho i coglioni.tu no.

vito asaro 23.11.13 14:45| 
 |
Rispondi al commento

Ma come possono combattere la mafia? Non sono mica masochisti! Hanno combattuto le BR perché con loro non si mangiava, infatti non esistono più. Noi siamo abituati a pensare che la mafia sia quella massa di analfabeti che pagano per i loro crimini, invece è solo manovalanza, perché la vera mafia è nei gradini più alti delle istituzioni. Basterebbe far crollare i palazzi del potere e la mafia sparirebbe e non solo in Italia. Ma per davvero non troviamo nulla in comune nei metodi? la "cupola" da gli ordini e i mafiosi li eseguono! Hanno ragione i capi mafia quando ci dicono che la mafia non esiste, è proprio così: "mafia" è un nome astratto, ma quelli che la compongono hanno nomi di tutto rispetto. Siamo noi dei caproni che ci ostiniamo a dividere quello che è un corpo unico.


@epos


http://www.youtube.com/watch?v=qRWLyMkY3UU


*****

Path Walker Commentatore certificato 23.11.13 14:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UN SALUTO A:

MICHELE COCOZZA - NOMEN OMEN

COCUZZA

COCUZZETTA

CUCUZZA,

CUCÚZETTA - CUCÚSETTETE

CUCUZZARO - CAZZARO

COGLIONARO

CULOPRENDO

CCOCCOFASCIO - CUCCUTUTTO

COCCOBELLO - CICCIOBELLO - PORTOBELLO

RAZZISTELLO - FASCISTELLO -CUCCOIDIOTA

COCCOCONDILOM - CUCCATIELLO - CACCATIELLO -CACCALIOTA

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 23.11.13 14:31| 
 |
Rispondi al commento

Anche ciancimino padre diceva che la mafia non esisteva !!!!! maroni è fatto della stessa pasta !!! per giunta legaiolo.
Cordialità

Toto A., Milano Commentatore certificato 23.11.13 14:29| 
 |
Rispondi al commento

La mafia con la coppola e la lupara forse non esiste piu'. Oggi anche le mafie si sono evolute ed espanse. Sono ormai dappertutto, nelle istituzioni, nell'economia, nella finanza. Ancora piu' grave e' che la cultura mafiosa e' penetrata nella societa'. Espressioni come " i panni sporchi si lavano in famiglia", "chi fa la spia e' un infame", l' idea stessa di clan o gruppo di potere o "famiglia " fanno parte della "cultura" mafiosa. All'estero certo esagerano considerandoci un paese mafioso e corrotto, un popolo di cui non ci si puo' fidare ma noi sappiamo bene che non e' del tutto sbagliato. Dovrebbe saperlo Letta che non si capacita del fatto che i nordeuropei non si fidano di un'Italia che non riesce a fare le famose riforme strutturali che ormai conoscono anche i bambini, che non fa una seria riforma della giustizia, che non riesce (o non vuole) combattere seriamente corruzione ed evasione fiscale, che non riesce ancora a liberarsi di un politico condannato e sotto processo per reati gravissimi. Dovrebbe saperlo anche Maroni visto che la capitale della mafia si e' trasferita da Palermo a Milano.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 23.11.13 14:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MARONI, TU SEI PARTE DELLA MAFIA CHE DICI CHE NON ESISTE!!! QUESTO CONFERMO DATO CHE HA IMPEDITO LA PARTECIPAZIONE DEI NS DELEGATI ALLA REGIONE!!!

SOLO UN ELEMENTO MAFIOSO HA QUEL TIPO DI IDEE E MODALITà DI ESCLUSIONE! E ORA FATE LA EXPO CHE AVETE SEGRETAMENTE DECISO? VEDRAI CHE BRUTTA SORPRESA!

PREPARATE I CICLOSTILE CHE LO SPUTTANIAMO!

3mendo 23.11.13 14:26| 
 |
Rispondi al commento

Visto DI MAIO da Porro a VIRUS ieri sera.
F A V O L O S O !
E si che Porro è stato cattivissimo e incalzante come solo col 5 Stelle si fa.
Una domanda, non lasciarlo finire e sotto ad incalzare con un'altra cercando di coglierlo in fallo. Tutto inutile: Di Maio è fantastico come solo può esserlo un politico onesto e sincero!

Lady Dodi 23.11.13 14:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


la mafia non esiste.............. legifera!!

o.t
dal fattoq.it

il condannato ai senatori "vi pentirete tutta la vita di avermi cacciato"

acc...io avrei detto il contrario

buona giornata.

Path Walker Commentatore certificato 23.11.13 14:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Enrico Lucci lucci-la-rottura-del-pdl
"A Maristèèèè ma non apri l'ombrello? Che se te piove in testa se bagna a segatura!"

http://www.video.mediaset.it/video/iene/puntata/421856/lucci-la-rottura-del-pdl.html

Pippo Depapero Commentatore certificato 23.11.13 14:23| 
 |
Rispondi al commento

Negare l'esistenza della mafia...significa negare l'esistenza dell'italia.

*****

Eposmail ,. Commentatore certificato 23.11.13 14:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GENOVA.
Pare che la situazione si stia risolvendo.
Non ci sarà una privatizzazione ma, che resti pubblica o diventi privata, è un'OCCASIONE UNICA, per mandar fuori tutti quei politici trombati che , dicono, non lavorino ma prendano stipendi favolosi in questa Partecipate o Municipalizzate che siano.
Non sono infatti gli stipendi di 1200 euro al mese dei lavoratori a mandarla in tilt, ma gli sprechi.
Tipo anche il fatto che gli automezzi siano forniti da una trentina di Ditte diverse, con gravissimi problemi di manutenzione e riparazioni.
Perché tutte queste Ditte?
Chi ci guadagna da tutti questi acquisti? Non c'è solo la siringa che costa tot in Lombardia e tot in Calabria!
Data la zona penso che trattasi di politici di sinistra, ma che siano di dx, sx di sopra o di sotto è il momento di andare davvero in pensione, per loro-

Lady Dodi 23.11.13 14:20| 
 |
Rispondi al commento

tanto avanti cosi' e ci arriviamo in carrozza
-anche senza fare niente-

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 23.11.13 14:13| 
 |
Rispondi al commento

e avanti col reddimoetro
di noi SI che se ne fregano
vedremo quando saremo al 60%

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 23.11.13 14:11| 
 |
Rispondi al commento

AMMAZZATI LETTA AVETE FINITO DI PRENDERE IN GIRO LA GENTE MATTA DI RIMBAMBITI COGLIONI .AL PRIMO POSTO DEI RINCOGLIONITI CI METTO RENZIE E LETTA.W IL MOV5STELLE

agostino alabiso 23.11.13 14:08| 
 |
Rispondi al commento

e intanto hanno confermato e prorogato equitalia fino al 12/14
quuesta e' proprio la peggiore della peggiore presidenza della storia della repubblica italiana,
chi se ne frega della gente di certo non e' l'M5S

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 23.11.13 14:04| 
 |
Rispondi al commento

Finchè in italia non ci saranno + leggi e paletti x controllare i soldi pubblici, i politici ruberanno sempre.
Il M5* dovrebbe progettare un sistema tipo tracciabilità che dove stanno i soldi pubblici tracciati o controllati a vista, "come i delinquenti socialmente pericolosi" troviamo anche i politici ladri. Forse e fantasia o potrebbe essere realtà x cambiare questi politici privatizzati dai poteri forti.
Alla faccia dei maroni!!!

claudio a., verona Commentatore certificato 23.11.13 14:02| 
 |
Rispondi al commento

Chiedere a LORO di combattere la Mafia?
Non sono mica autolesionisti!

antonio d., Carrara Commentatore certificato 23.11.13 13:55| 
 |
Rispondi al commento

W il Movimento l'unico in grado di fare pulizia il resto è solo sterco.

Sergione 23.11.13 13:38| 
 |
Rispondi al commento

Ahò si nun esiste nun esiste....
Bongiorno blogghe...avete toccato quer pajaccio de maroni e a giovannino je rode er culo....porello.
Giovannì io a soluzzione ce l'avrei....un ber castagnolo der monviso e te passa tutto....

luis p., roma Commentatore certificato 23.11.13 13:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL “SENZA QUID” GIOCA A FARE IL LEADER.
Corsi e ricorsi storici. Metafore marinare accomunano quelli che lasciano - sul serio o per finta - il Gangster. Oggi anche il "Senza Quid" è venuto fuori con la storia della nave da costruire insieme con i suoi "marinai". Tre anni fa ne parlò Fini al tempo del divorzio dal Condannato (fu una cosa seria a differenza della buffonata alfaniana). La nave a cui faceva riferimento Fini affondò prima di salpare. Questa del “Senza Quid” andrà ad arricchire la già ampia flotta del Condannato. Comunque il “Senza Quid” è entrato appieno nella nuova parte. Il Gangster gli ha regalato il nuovo giocattolo e lui ora vuole divertirsi. Gioca a fare il leader. Proprio come in certi giochi di ruolo per adulti deficienti. E la convinzione con cui gioca gli fa sfiorare il ridicolo o il patetico. Un esempio? Eccolo: senza accorgersi della buccia di banana che si era posto da solo davanti ai propri piedi, il “senza Quid” durante la prima convention del “Nuovo Centrodestra” svoltasi a Roma - al di là della metafora marinara - con tono e postura da leader ha parlato tra l’altro con rincrescimento dei guai dell'Italia e della drammatica condizione giovanile. Ma come si permette il ragazzo di bottega del Condannato? Lui dove cazzo era mentre il Paese affondava e i giovani cercavano fortuna all’estero? Era forse troppo occupato nel retrobottega a preparare lodi o a inciuciare con i falsi avversari del Gangster? Ma che cazzo dice questo signore? Urge un calcio in culo senza se e senza ma.

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 23.11.13 13:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il problema non è solo Maroni ,la lega o Genova ,il problema è generale .Finché la giustizia non metterà in cella questi politici ladri , continuiamo ad illuderci ed a credere ad accordi nati in 5 secondi per tenere calma la gente .

Pippo Depapero Commentatore certificato 23.11.13 13:30| 
 |
Rispondi al commento

La vera cupola della mafia sono i potenti: multinazionali, banchieri, petrolieri, capi di governo corrotti, clero corrotto. Ricordiamoci come furono sconfitte le brigate rosse: con l'aiuto della mafia. Gli attentati a Castro gli organizzo la mafia su commissione degli usa e Calvi chi l'ha ucciso su commissione degli intermediari di Dio ? Ricordiamoci come è partita la crisi mondiale: dalle truffe bancarie dei titoli spazzatura in cui si riciclavano azioni di società depredate da imprenditori senza scrupoli, scatole vuote, un business internazionale di scatole vuote svuotate da criminali e rivendute ai piccoli azionisti, ai risparmiatori con il completo disinteresse della magistratura e delle forze politiche che coprono ogni scandalo compreso quello del monte paschi di siena svuotato dai politici e dalle grandi imprese, finmeccanica dove si sono distribuiti megastipendi e subappalti, alitalia, ferrovie dello stato, trasporti pubblici e municipalizzate e quant'latro. Poi per fregarci una seconda volta vengono cedute per sanare i debiti creati da loro per arricchiersi, a privati senza scrupoli che aumenteranno le tariffe ed il popolo a causa di questi schifosi criminali muore di fame. MA LA STESSA COSA STA SUCCEDENDO IN TUTTO IL MONDO, IN ITALIA CONE IN GRECIA E COME IN SPAGNA, IN CINA, IN POKISTAN, IN RUSSIA ED IN ROMANIA. OCCORRE QUINDI UNA NUOVA COSCIENZA MONDIALE CHE RIPORTI UMANITA' NEL POTERE E NELL'ECONOMIA ALTRIMENTI IL MONDI SI TRASFORMERA' IN UN ENORME FEUDO TIRANNO E MEDIOEVALE DOVE LA SCHIAVITU' SARA' LA REGOLA

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 23.11.13 13:29| 
 |
Rispondi al commento

non ho capito perchè la mozione di sfiducia nei confronti del guardasigilli "Cancelliero" al Senato non è stata ancora presentata.....

forse perchè comunque sarebbe inutile??????

alnair gru, roma Commentatore certificato 23.11.13 13:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Torna a far parlare di sé Adel Smith, l'integralista islamico di Ofena, che fece parlare di sé per aver imposto la rimozione del crocifisso nella scuola frequentata dai figli, per essere finito sotto processo per aver definito la Chiesa cattolica un'associazione a delinquere, e per tanti altri episodi di questo genere.

Il motivo anche questa volta è la sua morbosa idiosincrasia nei confronti del crocifisso.

Tornato in aula al tribunale dell'Aquila per un processo d'appello per truffa a suo carico, Adel Smith ha subito contestato il fatto che nell'aula era presente un crocifisso e ha chiesto che l'udienza si celebrasse altrove.

Richiesta accordata dai giudici che hanno sospeso tutto e hanno trasferito l'udienza in ''un'aula priva di espliciti simboli religiosi a tutela del diritto della difesa

secondo me andava gettato dal balcone anni fa quando in ospedale prese il crocifisso e lo butto' dalla finestra

Michele Cocozza Commentatore certificato 23.11.13 13:23| 
 |
Rispondi al commento


dal fatto quotidiano, giornalaccio idiota e di riferimento per sinistri chic finti acculturati e grulli fuori di testa

Rom, aboliamo i campi nomadi. Solo rispettando si può chiedere rispetto
di Pino Petruzzelli

Segregazione, questa è la realtà dei rom. Realtà non meno reale di quella che li vede protagonisti di furti.

Solo dando rispetto si potrà, poi, chiedere il rispetto di regole condivise.

Proviamo a immaginare i nostri natali in un campo rom. Proviamo a immaginare noi e i nostri figli nascere non in una casa calda, ma in un campo nomadi: quale sarebbe oggi la nostra quotidianità? Se Michelangelo fosse nato in un campo nomadi, avrebbe realizzato la Cappella Sistina? Assumersi la responsabilità di un pensiero e di un’azione che porti beneficio ai nostri figli, è l’unico modo per credere ancora in questa vita e dare un significato alla nostra esistenza.


Invito allora tutti coloro che non intendono lasciare il campo a chi prospera mettendo gli “ultimi” contro gli “ultimi”, a compiere una piccola azione. Un appena-appena.

L’Associazione 21 luglio di Roma sta portando avanti una campagna nazionale per l’abolizione dei campi nomadi. Civiltà significa volontà di futuro attraverso l’azione.
<Salve, sono Whodkha Kheglevich, rom e autrice del brano "Prendi questa mano, zingara" di Iva Zanicchi. La mano l'ho messa in formalina insieme al bracciale d'oro, alla signora ho regalato un uncino.

Gradirei una casa popolare di 200mq con stucchi, superattico e affitto di 10 euro al mese, con doppio box per la BMW nuova e per il Mercedes 190 che usa mio figlio per fare i carichi di rame. Acqua gratis, che sia minerale però, che soffro di calcoli. Inoltre deve passare tutte le mattine lo scuolabus per prendere i bambini che devono andare in giro a raccogliere le monetine. Mi raccomando, anche un ripostiglio per gli attrezzi. Da scasso.

P.S. mio marito mi ha lasciato con una 13enne, l'ha messa incinta, ma poi torna e mette incinta pure me, tranquilli.

Michele Cocozza Commentatore certificato 23.11.13 13:22| 
 |
Rispondi al commento


Kyenge_: Il padre Kikoko è il capo tribù di un intero distretto del Katanga, nella Repubblica democratica del Congo.

Lei, Cècile Kyenge, ha invece deciso di lasciare quella famiglia composta da 38 fratelli e un lungo stuolo di mogli ed è entrata clandestinamente in Italia,

la Kyenge rivela: "Per 6 anni ho fatto la badante rivelando di aver seguito per un anno una signora 90enne e per altri 2 anni una donna non autosufficiente."

Una storia struggente da libro Cuore e di successo..di quelle dell'america del 900.

Questo si che sara' un incentivo al nativo a lasciare alle spalle l'Africa .. per venire in italia dove puo' arrivare persino a fare il ministro solo alzando il pugno.


"" Kyenge: "L'immigrato paga le tasse, il vero nemico è l'evasore" Mi piacerebbe sapere se questa tipa quando incassava i soldini dalla signora 90nne, ha fatto una regolare denuncia dei redditi e ne ha pagato le relative tasse: facci vedere le tue denunce dei redditi per quei sei anni in cui hai lavorato come badante a baby-sitter !!!!!!

Quasi quasi,piango!
Visto che non si dimette,ovviamente per sole ragioni economiche,speriamo solo che il Governo cada!
Per lo meno spariranno alcuni Ministri inutili ed incapaci!

Ed ora attendiamo con ansia che inizi per questa clandestina il processo di beatificazione. Nel frattempo si sta autosantificando.

ps: Qualcuno deve spiegarmi alcune cose:
1)Se la Kyenge è giunta in Italia come clandestina chi le ha dato i soldi?
2)Se era clandestina come ha potuto frequentare corsi d'istruzione, con quali documenti, chi glieli ha forniti?
3)Se era clandestina perché non è stata espulsa? Se ha svolto le attività lavorative di cui si vanta come lo ha fatto? Con retribuzione in "nero"?
Se era retribuita in modo illegale sia lei come i suoi datori di lavoro sono evasori fiscali proprio come quelli che la Kyenge indica come maggior danno per il nostro paese.
4) Se la Kyenge è evasore fiscale come può sedere in parlamento ?

Michele Cocozza Commentatore certificato 23.11.13 13:21| 
 |
Rispondi al commento

La onlus Dawa sarebbe «un’organizzazione a conduzione famigliare:

il presidente di Dawa è Franca Capotosto, amica personale di Kyenge,

il responsabile relazione esteri e comunicazione è il marito di Kyenge, Domenico Grispino;

la responsabile arte e e cultura è sua cognata, la preside di scuola media Maria Teresa Grispino;

il revisore dei conti è l’altro cognato, il farmacista Gianni Mazzini».

Oggetto dell’attacco alla ministra è un’iniziativa del 2006: «Cene di beneficenza per il trasporto di un container e di un’autoambulanza» in Congo.

Nel 2007 parte una delegazione di dodici persone, fra cui due primari dell’arcispedale Santa Maria Nuova .

«La squadra dovrebbe inaugurare una nuova struttura sanitaria progettata dall’ingegner Domenico Grispino (marito di Kyenge) all’interno del parco Kundelungu. Ma qualcosa non va: «Avevo chiesto sei mesi di aspettativa per questa esperienza, avrei dovuto occuparmi di seguire l’apertura di un poliambulatorio.

Ho rifatto i bagagli appena ho capito la situazione. Là non c’era proprio nessuna struttura da avviare».
Pare che i volontari abbiano trovato solo un «Centre maternité Kyenge»: «Un vero disastro. Non c’era un generatore elettrico, non esisteva il pavimento, i lettini erano praticamente inservibili. In più venivano usati due soli strumenti per quindici donne per volta e la luce era quella delle candele. Condizioni estreme in cui era impossibile operare».

Bruno, docente universitario di origini straniere d ex collega di Kyenge, rincara: «Ho portato con me dall’Italia due ostetriche, ma quando sono entrate per poco non vomitano, non sono riuscite a continuare perchè la situazione era atroce.

In quei giorni vengono organizzate due cene di finanziamento. «Esborso per la serata 60 $ a testa. Una cifra cosi` alta che alcuni volontari danno forfait. L’altra cena e` stata organizzata dal Rotary locale e costò ai partecipanti addirittura 100 $

Che fine hanno fatto i soldi raccolti? E le promesse fatte?

Michele Cocozza Commentatore certificato 23.11.13 13:20| 
 |
Rispondi al commento

o combattiamo la mafia o manteniamo tutta la pletoria delle centinaia di allogeni che continuano ad arrivare!!!

Michele Cocozza Commentatore certificato 23.11.13 13:16| 
 |
Rispondi al commento

caro letta.lo sò che leggi questo blog e,se non lo fai direttamente,qualcuno lo fà per te.quindi sò che queste parole ti arriveranno.mi rivolgo a te ma,vale per tutti quelli come te e,anche per i mandanti dei quali segui gli ordini.ok.sai qual'è la vera differenza tra te e me?io posso andare di notte,da solo,in giro per la kasba senza alcun timore.tu no.io vivo in una famiglia dove vige l'amore.tu in una dove conta l'interesse.io posso combatterti ed eliminarti perchè non mi servi.tu puoi combattermi ma non puoi eliminarmi perchè hai bisogno di me.io,se sono da solo ascolto musica.tu,se sei da solo,piangi.beppe grillo ha detto che uno vale uno.si rivolgeva a me,non a te perchè io valgo uno.tu vali niente.io seguo questo blog dove c'è gente che non ho mai visto eppure a persone come mariuccia rollo,o max stirner o luca di rho(sono solo i primi nomi che mi sono venuti in mente,mi scuso con gli altri)affiderei qualunque cosa.mi basterebbe solo una stretta di mano.tu,puoi fare la la stessa cosa con i tuoi compagni di partito?caro letta,chi tra me e te ha il vero potere?chi tra me e te è più ricco?letta:tu e tutti quelli come te,siete i veri poveracci.

vito asaro 23.11.13 13:07| 
 |
Rispondi al commento

Babba Natale è nei guai impreparato.Invece di giocare stanno chiedendo di lavorare

mariuccia rollo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 23.11.13 13:04| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

come dice mio padre:
meglio la "dittatura" di un uomo giusto (laddove Grillo venga considerato tale),
che non una democrazia di "ladri"

Grazie papy,
continuo ad imparare da te.....

alnair gru, roma Commentatore certificato 23.11.13 13:03| 
 |
Rispondi al commento

LA MAFIA HA VINTO

.

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 23.11.13 12:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

qualcuno dica al barzet letta che Grillo il 51 ore cento lo tiene già

mariuccia rollo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 23.11.13 12:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

spero che questa manifestazione di genova sia l'inizio di un risveglio delle coscienze e della voglia di essere protagonisti del proprio destino e non servi di chi ha programmato la nostra povertà per arricchire le caste e le lobbies. Andiamo a riprenderci i soldi a casa di chi ha rubato fino a ieri con il beneplacito della magistratura che tranne qualche processo per mettersi in mostra ha insabbiato tutto quello che poteva, dalle tangenti finmeccanica dove lo stesso brasile voleva fornire gli atti alla magistratura, all'alitalia, al monste paschi di siema, al caso dell'immobile del senatore conti, al caso delle regalie ai gestori di slot machine, una delle lobbies più potenti con cointeressenze di politici e mafia che gestisce anche il riciclo del denaro sporco dei politici. Andiamo a vedere gli immobili regalati e quelli comprati al triplo del valore, i contributi pubblici elargiti a imprese, coop e fondazioni spesi spesso a cazzo di cane. Poniamo fine a tutto questo ladrocinio ed andiamo a vedere il patrimonio di questi politici, amici e parenti come si è moltiplicato dall'inizio della loro carriera. Senza parlare degli stipendi miliardari e benefit regalati a coloro che dovevano fare gli interessi della casta per pagare la loro complicità, il loro silensio e la loro assunzione di responsabilità. Andiamo poi a vedere la documentazione di spesa dei rimborsi politici ed andiamo a vedere COSA CAZZO HA FATTO IN QUESTI 30 ANNI LA MAGISTRATURA ED I VERTICI DELLE ISTITUZIONI CHE DOVEVANO CONTROLLARE COME LA GUARDIA DI FINANZA E L'AGENZIA DELLE ENTRATE, LO STESSO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA E LE OPPOSIONI PER EVITARE QUESTO DISASTRO CHE HA PORTATO MISERIA E DISPERAZIONE IN UN CONTESTO MONDIALE DOVE L'ALTA FINANZA ATTENDE IL MOMENTO GIUSTO COME AVVOLTOI PER VENIRE A MANGIARE LE CARCASSE E FARE UN BEL BANCHETTO. LIBERIAMOCI DI QUESTI POLITICI CRIMINALI, DI QUESTI IMPRENDITORI CRIMINALI, DI QUESTI BANCHIERI CRIMINALI, DEI VERTICI DELLE ISTITUZIONI CRIMINALI.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 23.11.13 12:55| 
 |
Rispondi al commento

Buon giorno a tutti, è tutta la mattina che provo a postare, ma non me li passano (fuori tema? Boh).
Volevo scusarmi con tutti quelli a cui non ho dato risposta avendo, solo ieri, "scoperto" la presenza e l'utilità delle "discussioni". Sono i sottocommenti?
Non succederà più promesso.
La Lombardia? Paradossalmente, in questo paese sgangherato, è una regione tra l meno peggio. Perchè
in questo "stato di rovescio" ci hanno abituato a non pensare più al meglio, ma al meno peggio, così
questi nani del cazzo si illudono di apparire come giganti. (Siii, di sta minchia).

Anni fa, un mio giovane amico, mi regalò un libro,
con una dedica che concludeva cosi:
Vai e al loro Dio perdente non credere mai.

Limpio e claro por todos? Come scriverebbe Ernesto?


Provo adesso a confondere lo staff, rinviando i blog che non sono passati. Come una volpe...


Ciao a tutti


www.beppe.siempre

Alfredo Ercole, mjlano Commentatore certificato 23.11.13 12:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon giorno a Tutti;)))

...forse è già stato postato ma lo riposto perchè E'


********************BELLISSIMO**********************

https://www.youtube.com/watch?v=0Azk1ii6F0o

anib roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 23.11.13 12:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEH SCOPRIRE MARONI É COME SPARARE SULLA CROCE ROSSA, DOPO LA FIGURA DI MERDA CON "CHE TEMPO CHE FÁ" ADDIRITTURA DA MINISTRO DEGLI INTERNI, IN UN PAESE CIVILE L'AVREBBERO CACCIATO A PEDATE, NELLA CLOACA DI IMMONDIZZIA UMANOIDE DI SEGAIOLI VERDI, L'HANNO FATTO PRESIDENTE, CHE RRRIDERE, CHE PENA, CHE SQUALLORE TUTTO TIPICAMENTE ITALIOTA. É PENSATE CHE DOVREI ANCHE ESSERGLI GRATO IN QUANTO EX NAVIGANTE DELLA VOLARE-WEB QUELLA DEPAUPERATA DA UN CERTO SODDU PER 60MILIONI DI EURO CHE GRAZIE ALL'ITAGLIA LO HA RIPETUTO CON MYAIR MA STAVOLTA PER PARE 110MILIONI DI EURO, BEH SICCOME GLI EFFICIENTISSIMI SINDACATI ANPAC SE NE FOTTEVANO DEI COLLEGHI ESTERNI, ALLA LORO CASETTA ALITAGLIA, IL PERSONALE DI VOLO NON AVEVA DIRITTO ALLA CASSA INTEGRAZIONE E MARONI HA "SALVATO I SUOI VOTI" ESSENDO TUTTI RESIDENTI IN LOMBARDIA E CI HA FATTO LA GRAZIA ESTENDENDOLA AL PERSONALE NAVIGANTE EH EH, ED IO PAGO I 4MILIONI DI EURO DI DEBITI DELLA BAD COMPANY DEGLI EX PRIVILEGIATI BIMBI AZ, AI QUALI ANCORA DOBBIAMO PARARE IL CULO, LA STESSA ANPAC E CISL CHE NON SI SONO MAI PREOCCUPATE DI IMPORRE UN "CONTRATTO NAZIONALE" PER IL PERSONALE NAVIGANTE? MANTENENDO "AD HOC" UNA CLASSE DI NAVIGANTI DI SERIE A E DI SERIE B E C E D, E PERMETTERE AI PRIMI RIDERE DEI B-C E D MENTRE SI ATTRAVERSAVA L'ATLANTICO E SENTIRSI APOSTROFARE "GLI SCHIAVI DI SODDU"? VISTO CHE PAGO PER LA BAD COMPANY, ORA SE LA UE DOVESSE RAVVISARE AIUTI DI STATO A QUESTA FECCIA UMANOIDE ALITAGLIA E COSTRINGERLI A CHIUDERE VOGLIO PROPRIO GODERMELA, UNA GODURIA VEDERLI PASSARE, QUESTI BUFFONI INCOMPETENTI PRESUNTUOSI CHE HANNO CONOSCIUTO L'ETOPS ANNI ED ANNI DOPO L'AIR EUROPE STI CACA SOTTO DA "SOLO CON 4 MOTORI" SI PUÓ ATTRAVERSARE L'OCEANO ATLANTICO, CHI LO SCRIVEVA BEH SEMPRE "LA MAGGICA ANPAC" SO TUTTI ROMANI IN AZ E LA CISL DI BONANNI COJONE, PASSARE DAI 3000/5000/15000EURI A 700 DI CASSA SAI QUANTO GODREI, SIGNORE FAI CHE SI REALIZZI QUESTO SOGNO!

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 23.11.13 12:42| 
 |
Rispondi al commento

ORMAI SEMBRA DI ASSISTERE A FILM PORNOGRAFICO IN CUI, STANTE L'AMMUCCHIATA, I CITTADINI ITALIANI
FUNGONO DA ELEMENTO FEMMINILE: IMPRENDITORI CHE SCAPPANO VIA, DISOCCUPATI DA OGNI PARTE, CORROTTI
IN OGNI REGIONE D'ITALIA,DILUVI UNIVERSALI CON MORTI AL SEGUITO.!!!.
AH GRILLO,TU CI INTRATTIENI ANCORA CON I 'MARRONI'
DEL PICCHIO....!!
LI ABBIAMO GIA' SFANCULATI PER MESI...ORA BASTA.
VOGLIAMO - DATO CHE E' IMPOSSIBILE TOGLIERLI DI MEZZO FISICAMENTE - FARCI DUE RISATE ...DI QUELLE CHE SOLO TU CI PUOI FAR FARE ATTRAVERSO IL BLOG...
MI SEMBRA UN MANICOMIO DEL CACCHIO, DOVE QUESTI BRAVI RAGAZZI - NOSTRI RAPPRESENTANTI - STANNO FACENDO QUELLO CHE POSSONO ...MAGARI CON TROPPA BUONA EDUCAZIONE....MA QUANTI ANNI CI VORRANNO PER SEPPELLIRE STA MONNEZZA...? TROPPI !!!
ALLORA CERCHIAMO DI RIDERCI SOPRA... O COME DICE
FOA' SEPPELLIAMOLI CON UNA GRANDE RISATA.
PROPOSTA: CARO GRILLO, URGE CHE SCENDI UN PO' LA PENISOLA, CHE BAZZICHI UN PO' LA CAPITALE,CHE
FAI QUALCHE BELLO SPETTACOLO (A PAGAMENTO, MAGARI CON SCONTO PER GLI ISCRITTI !) E CI FAI SBELLICARE UN PO' DALLE RISATE, RUBANDO LA SCENA
AI PROGRAMMI TIVVVU' (ANCHE DI SANTORO) PER DIRCI QUALCOSA FINALMENTE DI SERIE E DI SOPRAVVIVENZA !
SIETE D'ACCORDO INTER.....NATI ????
UN SALUTO.

d'addona Crescenzocrescenzodaddona 23.11.13 12:37| 
 |
Rispondi al commento

A ke servono tutti questi soldi pef l "antimafia" quando non ci sono leggi serie? Bene così, evitiamo di sprecare soldi finché non ci sarà una legislazione seria e severa contro la criminalità organizzata...cioè mai viste le file di politici ke si creano all ingresso delle case di boss in periodo di elezioni

fortunato suriano 23.11.13 12:34| 
 |
Rispondi al commento

Ricordate quando prendevano qualche pesciolino cosa dicevano al governo B. e nella lega: Grazie Maroni!
hahahha... non sapevano che faceva parte di quella corrente politica trasversale a cui interessa mantenere viva " cosa nostra"!

N.B:: I pesciolini li prendeva la Polizia!
5* ^.^

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 23.11.13 12:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lavoratori ATM di Genova:
Guardate che volevano fregare le società di trasporto pubbliche delle altre provincie.
In regione avevano già preparato la polpetta amara...d'accordo con parte dei sindacati.
Fate un sondaggio fra voi e decidete e mandate a cagare i Sindacati collusi con i politici che vi hanno amministrato fino ad oggi.
A loro interessa solo la poltrona,le promozioni e i distacchi!
m5* ^.^

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 23.11.13 12:28| 
 |
Rispondi al commento

Ma Maroni è la Mafia!!!! Non finanzierebbe mai qualcosa contro di lui, sarebbe da matti!!! La Mafia come quella di un tempo non esiste più, adesso sono i politici la Mafia, è un bel guaio...


Ragazzi, devo salutarvi davvero, chiudo anche questo libro, la mia presenza qui ormai e' inutile, vi auguro una buona decrescita felice a tutti, guardie ladri soldati e spose, sono fatto di musica, questa esperienza comunque e' servita, mi sono reso maggiormente consapevole di cose che gia' vedevo.. gia' sapevo, alla fine questa volta l'agnello sacrificale sara' Francesco, che strano, un film gia' visto.. non vi sembra? sconsiglio vivamente a tutti di andare a cercare lavoro all'estero, sto leggendo storie incredibili sulla considerazione che hanno di noi nel resto d'Europa, in certi locali, in molti.. non fanno entrare gli italiani, meglio in America ed in Australia. Buona decrescita a tutti e tenete duro, il reddito di cittadinanza arrivera', questi aurei vecchi signori sanno che non c'e' altra soluzione. Vi saluto, grazie della compagnia.

Rodolfo Mazzagatti 23.11.13 12:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA PASTA:

"C'è pure qualcuno che la fa senza tonno"

ORMAI QUASI TUTTI!!!!!

spuseta 23.11.13 12:17| 
 |
Rispondi al commento

BEBBE GRILLO E CASALEGGIO!!!! IL M5S DEVE E SOTTOLINEO DEVE, ABBRACCIARE L'IDEOLOGIA DELLA 'DEMOCRAZIA DEL BENESSERE':Emuliamo l'irpef del 74 (72% sui redditi>500 milioni lire) e mettiamo un aliquota di almeno il 60% sui redditi>500.000€ (quello che attualmente non guadagna il 99.9% della popolazione) e convogliamo le risorse sull'abbattimento dell'irap. Ne gioverebbero subito piccole e medie imprese con la creazione di un circolo virtuoso. Gli unici a rimetterci sarebbero i plutomani (super-ricchi) il cui sforzo è solo quello di accumulare ricchezze senza un aumento effettivo della loro qualità della vita (cerca studia e diffondi la 'democrazia del benessere' albanesi punto it)

Pincopalla mrc Commentatore certificato 23.11.13 12:10| 
 |
Rispondi al commento

Maroni lo sa molto bene che la criminalità organizzata è in tutta Italia se no cosa faceva quando era Ministro dell'Interno, giocava a briscola?

Piuttosto i politici tendono a minimizzare questa situazione xchè senza queste organizzazioni non riuscirebbero ad avere consensi elettorali specialmente a livello locale.

Ho visto l'intervento del parlamentare Di Maio
nel programma tv "Virus" sono sempre più convinto che la tv farà la differenza alle elezioni.

Il M***** ha le persone che possono andare in tv e fare una signora figura nei confronti di altri personaggi che in tv ci vanno senza argomenti
solo x apparire (Renzi) o con discorsi in politichese (Cuperlo).

E finito il tempo delle scelte di campo destra o sinistra abbiamo una nazione da risollevare e questo lo può fare solo il M***** perché si sente attraverso lo schermo che parlano con il cuore e con il cervello, e non con le tasche come la vecchia politica.

Forza ragazzi cambiare si può, state facendo inorgoglire tutte le persone che vi hanno votato e quelle come me che non aspettano altro che le prossime elezioni per contribuire al cambiamento
in questo paese.

Letta e andato in Germania a chiedere meno rigore
se no il M***** prenderà il 51%.

Ma bugiardino che non sei altro ti bastava prendere dal programma del M***** e copiare per cambiare questo andazzo, solo che davanti all'Italia facevi una magra figura.

Forza M***** vento di cambiamento

un saluto a tutti da nessun copy

nessun copy 23.11.13 12:08| 
 |
Rispondi al commento

aloha blog.
e come disse Lino Toffolo
l'importante è la salute!
ma la salute senza soldi è già una mezza malattia!
:)

psichiatria. 1 23.11.13 12:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E poi danno i soldi hai clandestini!

Pit 23.11.13 12:04| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno l'ha sostenuto questo Maroni in campagna elettorale... http://www.finzipnews.it/

finzipnews.it 23.11.13 12:03| 
 |
Rispondi al commento

sono quel che sono.non sono quello che ho e,di questo,ne sono felice.di certo non cambierei la mia vita con quella di berlusconi o renzi o letta o la cancellieri o i li gresti.io non ho soldi ma esisto.sono vivo.loro sono ricchi ma,possono definirsi vivi?c'è qualcosa di vero nella loro esistenza?boh penso non gliene freghi niente ma,a me,fanno un pò schifo e un pò pena.


PROPONETE L'ISTITUZIONE OBBLIGATORIA DEL REGISTRO TUMORI IN TUTTE LE REGIONI.
IL PRIMA POSSIBILE.

Matteo S., Roma Commentatore certificato 23.11.13 11:59| 
 |
Rispondi al commento

La stessa cosa é stata fatta per i MUTUI PER LE GIOVANI COPPIE; stessa Banca che fa finta di gestire ma in realtà quando andate a vedere come fare per ricevere "aiuto" da questa "finanziaria lombarda" troverete solo un muro di gomma che farà di tutto per farvi recedere dall'intento.

Mario P., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.11.13 11:58| 
 |
Rispondi al commento

PER MARONI LA MAFIA NON ESISTE.

Perchè la Padania si?

Qui dobbiamo porci alcune domande:

può un qualsiasi politico prendere decisioni che la comunità ritiene sbagliate?

Oppure, è possibile che un qualsiasi politico una volta prese decisione sbagliate non si possa defenestrare?

In sostanza il politico decide e la comunità s'attacca ar caxxo!

Perdonate la volgarità, ma altrimenti qui non si capisce bene la gravità dei fatti.

Una cosa impellente che il M5S deve proporre, è la "revisione del mandato" elettorale.

Non è che puoi fare come caxxo ti pare per tutta la durata del tuo mandato, no!

In qualsiasi momento in cui la comunità solleva forti dubbi, la stessa comunità ha la possibiltà chiedere una revisione del mandato.

Basta con lo strapotere che si sono auto assegnati, se sbagli te ne vai a fare in cxlo, e se hai fatto danni li paghi!

ASSUNZIONE DI RESPONSABILITÀ POLITICHE, NESSUNO MAI PAGA PER QUELLO CHE COMBINA!

Quello che arriva dopo, basta che dica che è colpa dell'amministrazione precedente!

PROPOSTA DI INIZIATIVA DI LEGGE POPOLARE M5S.

REVISIONE DEL MANDATO ELETTORALE!

SUBITO!

Le potevamo raccogliere a Genova le firme mannaggia.

Arrivederci e grazie, graziella e grazie a Maroni.

Nando da Roma.

p.s.

Bello sig. Governatore, bello quando ha restituito i diamanti, un forte momento di emozione.

Pensi a come si sono "emozionati" i leghisti, e pensi adesso come sono contenti nel vedere come li sta governando, saranno emozionati nel vedere come la criminalità, che anche il sindaco Moratti diceva non esistesse, amplierà ancora di più il suo bacino d'utenza!


Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 23.11.13 11:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

quando ero ragazzo l'inno era:non fate la guerra,fate l'amore.ci ho creduto ed ho impostato la mia vita su quello.all'apparenza ho perso ma,se guardo la mia esistenza e la confronto con quella di chi,facendo una scelta diversa "ha vinto"beh,per nessuna cifra cambierei la mia vita con la loro.

vito asaro 23.11.13 11:54| 
 |
Rispondi al commento

MARONI e' come la Bindi: fa LA LOTTA ALLA LOTTA ALLA MAFIA!

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 23.11.13 11:53| 
 |
Rispondi al commento

Questo mi ricorda una certa Moratti, ex sindaco di Milano. Milano è controllata dall' N'dranghete, ma anche la Lombardia come tutta l'Italia. Questo è stato permesso da politici come Forminchioni, Moratti e Maroni. Manderei l'esercito a smantellare le cosche, anche perché lo Stato sa benissimo dove si trovano. Basta ipocrisie di convegnienza, è bora di fare piazza pulita!

Flavio P., Brescia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 23.11.13 11:45| 
 |
Rispondi al commento


RAGAZZI IO TREMO A SAPERLI ANCORA LI, TREMO A LE NEFANDEZZE A CUI POSSONO ANCORA ADIRE, É VERGOGNOSA LA COMPLICITÁ DEL CSM, IL CAPO É UN RUBAGALLINE, CHE SAREBBE STATO LICENZIATO E CONDANNATO, SE AVESSE LAVORATO PER UNA QUALSIASI SOCIETÁ DEGNA DI QUESTO NOME E CHIEDETELO AI PILOTI AZ SE A LORO FOSSE E SIA PERMESSO SE SCOPERTI A FARE LA CRESTA SUI RIMBORSI DEI LORO "TRANSFERT", DICHIARANDO DI AVER VOLATO PREZZO INTERO, MENTRE OPTAVANO PER I VOLI LOW COST! NON CE NIENTE DA FARE, LE PERSONE SI MOSTRANO PER QUELLO CHE SONO IN OGNI MOMENTO E RE GIORGIO É LA SUMMA DELLE INDEGNITÁ PEGGIORI DELLA PEGGIOR FECCIA ITALIOTA, MENTRE I PEGGIORI MEDIA D'EUROPA, 70ESIMO POSTO, CONTINUANO A PROFUMARLO DI CICLAMINO, LO INCENSANO VERGOGNOSAMENTE! QUESTO "SIGNORE" COMUNISTA DALL'ANIMA FASCISTA, PERCHÉ É CHIARO COME L'ARIA CHE IN QUESTA CLOACA UMANOIDE DI ESPRESSIONE GEOGRAFICA LA PATOLOGIA PRINCIPE É L'OPPORTUNISTICA IPOCRISIA DI SCHIZZOFRENIA GALOPPANTE! SCHIZZOFRENIA CHE TRACIMA IRRUENTA, SENZA CHE VI SIANO ARGINI A PARTE L'INFATICABILE E CRISTALLINO TRAVAGLIO, GRAZIE AL CIELO! IN QUESTA CLOACA DI ESPRESSIONE GEOGRAFICA "TUTTO VA BENE MARIA LA MARCHESA", TUTTO ED IL CONTRARIO DI TUTTO, SOTTO LO SGUARDO ATTENTO E VIGILE DI CITTADINI APPARTENENTI AD UNA GRANDE CIVILTÁ? QUALE CIVILTÁ? QUELLA DELLA BIECA LUCIDA FOLLIA DEI VOLTAGABBANA, DEGLI OPPORTUNISTI, DEI DOPPIO GIOCHISTI, DEGLI AMICI DEGLI AMICI? PROVO DISPREZZO E RABBIA PER NON AVER MAI VERAMENTE POTUTO SENTIRMI VIVERE IN UN PAESE DEMOCRATICO, ARRIVANDO SOTTO LA DITTATURA DC E PASSARE AL 20ENNIO DELLO PSICOPEDONANO, CHE SQUALLORE CHE TRISTEZZA, E COSA FÁ IL 53% DI UMANOIDI DI QUESTA CLOACA, BEH STA A GUARDARE, "SONO TUTTI UGUALI" RIPETONO! TORNO A CASA GUARDO IL BLOG, I VIDEO DEI CITTADINI PENTASTELLATI IN SENATO E PARLAMENTO, ASCOLTO I LORO DISCORSI, NON MI SENTO PIÚ COSI SOLO, ALMENO 9MILIONI L'HANNO CAPITA, HANNO APERTO GLI OCCHI E CHIUSO STRETTO IL DERETANO, E SE DEBBONO FARSELO BUTTARE ALMENO SCELGONO DA CHI FARSELO BUTTARE!

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 23.11.13 11:43| 
 |
Rispondi al commento

Cari sindacalisti Trasporti AMT di Genova, OKKYO, non accettate accordi a scatola chiusa!!!

La mentalità mafiosa esiste anche nei sindacati!
Sbaglio??

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 23.11.13 11:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Due giri di "mouse" mi hanno "costretto" a vedere il video di Di Maio caricato da bioblu...
Di Maio parla di Democrazia di stampo Usa-Elvetico, ripresa e riproposta dai 5Stelle:
Io mi auguro di cuore, che tutti gli amanti della Democrazia, del dibattito e del pluralismo, si ribellino alla messa in onda di questi videi-promozionali: Sconcertanti, faziosi, che citano la democrazia e il pluralismo nella forma ma lo rinnegano nella sostanza...
Non conosco il contenuto dei pezzi tagliati perchè non riproposti...a parte UNO...e cio' rappresenta piu' di un indizio, per capire che se l'informazione fosse "manovrata" da bioblu'...
ci troveremmo dalla padella alla brace!

La nota positiva comunque c'è:
Non è vero che tutti i giornalisti siano asserviti!
Porro dimostra il contrario, e non lasciamoci fuorviare dal clima salottiero o parrocchiale dell'"intervista"...
Sia lodato Porro...Porro sia lodato!
Meno male che Silvio "C'è"!

Game Over @reloaded 23.11.13 11:41| 
 |
Rispondi al commento

OGGI COME ORAMAI DA TANTI ANNI DEBBO RINGRAZIARE NUOVAMENTE DANIELE LUTTAZZI, PER AVER LANCIATO MARCO TRAVAGLIO! INFATTI SUL SUO ARTICOLO DI OGGI, CITA RIPETUTAMENTE DUE NOMI CHE AL SOLO SENTIRLI MI SI ACCAPONA LA PELLE E RINGRAZIO IL DESTINO DI NON VIVERGLI PIÚ NELLE LORO VICINANZE A ROMA! E DEBBO CON RAMMARICO RINGRAZIARE IL MIO DETESTATISSIMO PATRIGNO ITALIOTA CHE A 8 ANNI MI HA CONDOTTO IN QUESTA CLOACA UMANOIDE DI ESPRESSIONE GEOGRAFICA, PERCHÉ PER QUANTO CI STIAMO SUL CAZZO VICENDEVOLMENTE, VOGLIO SPERARE CHE SE DOVESSI FINIRE NELLE MANI DEI "GALANTUOMINI" DELLA "GIUSTIZIA ITALIOTA" DI CUI L'ARTICOLO PARLA, ATTRAVERSO LE SUE AMICIZIE O ADDIRITTURA PER CONOSCENZA DIRETTA, NE POSSA USCIRE ILLESO! EH SI PERCHÉ NEL PAESONE CHE É ROMA NONOSTANTE TUTTI CREDANO SIA CITTA "INTERNAZIONALE", NEL PAESONE CHE É LA MERAVIGLIOSA EX CAPUT MUNDI, BEH SOPRATUTTO FRA GLI INFAMI SI CONOSCONO TUTTI, SONO TUTTI "AMICI", É LA CAPITALE PIÚ PICCOLA NON PER DIMENSIONI MA STRUTTURE SOCIALI, D'EUROPA! L'ARTICOLO DI MARCO MI RIPIOMBA NEGLI ANNI IN CUI LA MAGISTRATURA ERA TUTTA "MONOCOLORE" CIOÉ NERA NERA NERA, E SOLO PERCHÉ ABBIAMO UN CONFLITTO DI INTERESSI GRANDE QUANTO L'AFRICA RIGUARDO AI MEDIA, CHE CI HANNO MARTELLATO PER 20ANNI CON STE TOGHE ROSSE PER FARCELO CREDERE PER DAVVERO, COMPLICI "INTELLETTUALOIDI" ALLA SGARBI, CHE ALLEGRAMENTE SALTA CONDANNATO DA UNA TRASMISSIONE ALL'ALTRA, COME FOSSE RIVERGINATO, PURIFICATO! OGNI VOLTA CHE SCRIVONO DI QUEI "DUE"RIPIOMBO NEGLI ANNI DI PIAZZA FONTANA, DEI GOLPE MANCATI, DELLA STRATEGIA DELLA TENSIONE, TUTTE FIGLIE DI UNA DESTRA IN REALTA MAI SCONFITTA E VINTA, MA ANZI SOLO APPARENTEMENTE RIPULITA E SVERSATA NELLA FU DC! ERO PICCOLO MA IL SENSO DI OPPRESSIONE PROVOCATO DA QUELLE INGIUSTIZIE QUOTIDIANE LE VIVEVO SULLA MIA PELLE, NELLA SEMPLICITÁ DI UN BAMBINO, "REATO-PROCESSO-COLPEVOLE-GALERA", E INVECE SONO DOVUTO CRESCERE CON I DEPISTAGGI SISTEMATICI, CON LE DICHIARAZIONI DI CONNIVENZA DELLE ISTITUZIONI, QUESTI SONO ANCORA LI INTOCCABILI?

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 23.11.13 11:40| 
 |
Rispondi al commento

Certo che se Letta e Renzi i finti comunisti, l'hanno fatta passare liscia alla Cancellieri, figuriamoci con Berlusconi diranno prima per fare bella figura che sono indignati e lo diranno su tutte le televisioni e poi all'ultimo voteranno per salvargli il culo, questa gente ci sta deturpando e svendendo il paese sotto i piedi e per pagare interessi per soldi che l'Europa ci ha dato a strozzo, e se ci è rimasto da vendere le poche imprese statali per vederle chiudere smembrate dopo pochi anni, se si è arrivati a chiedere di poter vendere le spiagge italiane, vuol dire che questi politici che nei ultimi 20 anni hanno portato in ginocchio vanno licenziati, prima che facciano altri danni, questi stanno facendoci spendere miliardi di euro per TAV e aeroplani da guerra, mentre la nazione affonda.
Destra sinistra non c'entrano più, qui si parla di salvare quel che rimane di questo paese con una nuova classe politica, di poche persone che lavorino seriamente per ridare agli italiani il valore che meritano.

Luca 23.11.13 11:40| 
 |
Rispondi al commento

La storia si ripete implacabile. Voi siete i nuovi Partigiani e tutti noi dobbiamo imparare a Resistere.

Giap 23.11.13 11:39| 
 |
Rispondi al commento

¡¡¡HOLA BASE!!!

Beh, allora ditelo che ho l'abbonamento per ri-postare i miei commenti del giorno precedente!
Me provocate? E allora ri-posto!

Abbattere la mafia e raccomandazioni dovunque si trovino.

Con tutti i mezzi possibili:
carabinieri, esercito, digos, giudici, armi non convenzionali, carrarmati, droni, manette, nocs, servizi segreti non deviati, intercettazioni e aggiungo con F-35 (oramai ce stanno!).

La gente capisca che se non li eliminiamo restiamo come siamo, la gente capisca di metter mano a tutte le qualità disponibili.

BISOGNA STERMINARLI QUEI DELINQUENTI, DALLA FACCIA DELL'UNIVERSO (anche quelli in colletto bianco!)!

Hasta pronto.

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 23.11.13 11:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

altro aiutino alle banche!

dal fatto cartaceo di oggi.

"""L’emendamento è stato presentato dai due relatori
della legge di Stabilità, Giorgio Santini
del Pd e Antonio D'Alì del Pdl (ora Nuovo Centrodestra),
e dice quello che il viceministro dell'Economia,
Stefano Fassina ha spiegato pochi
giorni fa. É prevista l’acquisizione da parte della
Cassa depositi e prestiti di pacchetti di crediti destinati
alle piccole e medie imprese dalle banche,
sollevandole dal rischio. L’operazione, ha detto
Fassina, prevede “sfilare dai bilanci delle banche il
peso di crediti rischiosi trasferendoli alla garanzia
pubblica”.
SEMBRA CHE SI PARLI di una misura per aiutare
le imprese grazie a una maggiore disponibilità di
credito. In realtà il risultato dell’operazione potrebbe
aiutare le banche a distribuire dividendi ai
loro azionisti, tra i quali le 88 Fondazioni bancarie
diffuse sul territorio, che aspettano con ansia il denaro
da poter distribuire alle più disparate istanze
culturali e sociali delle loro province. A tenere tutto
insieme il ceto politico, locale e nazionale, che
sta cercando di inserire dentro la legge di stabilità
tutti i desiderata delle banche, trasmessi attraverso
la loro potente lobby, l'Associazione bancaria italiana """

per il reddito minimo non ci sono soldi....non si riescono a trovare, mah...

paoloest21 23.11.13 11:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

comuni,regioni,province,stato.....associazioni varie.la logica è sempre quella.egoismo,disprezzo per la legalità,evasione,furberie varie,fregature,io sono io e,voi,non siete un cazzo,odio,rancore........non lo sò.non sò cosa ci vorrebbe.forse dovremmo suicidarci tutti e lasciare solo i neonati.nella speranza che,la natura provveda.forse occorrerebbe che,alcuni,facessero come i medici di una volta con i bambini che non volevano la medicina:turavano il naso cosi aprivano la bocca.o,forse,chi ha capito,dovrebbe semplicemente scegliere una vita da eremita.la macchina non si può più aggiustare.è troppo putrida.ne occorre una completamente nuova ma,non ci sono soldi per comprarla.è un vero dramma.un vecchio comunista,una volta,mi disse:caro vito,non è un problema di destra sinistra o centro.il problema è l'uomo,che è un gran testa di minchia.mah.........meno male che ho già 60 anni.mi consola il fatto che sono riuscito a dare un senso alla mia esistenza.avrei anciora tanto da dare ma,gli,altri,vogliono solo soldi e io proprio quelli non li ho.


Epifani ha detto che -c'è tempo- per il voto di decadenza,prima la -manovra- di stabilita'.
Sono fantastici....
Silvio ,cmq ,attrasverso Letta e Alfano sara' sempre -Presente-.

simone stellini Commentatore certificato 23.11.13 11:24| 
 |
Rispondi al commento

Che anche la LEGA NORD faccia parte della BANDA
BASSOTTI collusa con le lobbies e clan mafiosi e
massonici del malaffare e malapolitica è ASSODATO!
Hanno rubato a destra ed a sinistra anche loro con
tanti affiliati leghisti venduti e corrotti!!
Hanno pugnalato anche loro il nanetto delinquente
BERLUSKON, rompendo la coalizione dopo aver preso
il governo delle regioni del nord ma sono anche loro destinati alla vile fine da topi di fogna per
i continui scandali e ruberie dei loro capibanda ed amministratori locali!
Le aziende allo sbando ed al fallimento,gli onesti
lavoratori SENZA LAVORO,stipendi d'oro anche per
loro e loro servi e prostituti e tutte le altre
porcherie dei politicanti corrotti dei vecchi e
vili partiti da eliminare!
ANCHE LA LEGA DI MARONI PREDICA BENE E RAZZOLA MALE!! "IN GALERA ANCHE LORO CON I SOCI PD+L e gli
AMICI del PD-L "!
Meditate onesti cittadini leghisti!
Anche la LEGA sta stuprando e calpestando VOI e le
vostre famiglie mentre loro e le loro famiglie si
ARRICCHISCONO SEMPRE DI PIU'!!

peppino . Commentatore certificato 23.11.13 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, da qualche tempo sei lì in prima fila a fare il populista, stai dalla parte dei più deboli, dalla parte del popolo che non arriva a fine mese col misero stipendio che percepisce. Però, se non erro, sei te che hai una villa in Sardegna e affitti a ....milaeuro a settimana.

Dovresti essere un po' più coerente caro Beppe e dovresti smetterla di marciare sulle disgrazie altrui per trarre benefici personali. Torna a fare il comico che ti riesce meglio.

Leo battaglia 23.11.13 11:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MARONI:IL COGNOME DICE TUTTO.....

Paola L., Verona Commentatore certificato 23.11.13 11:15| 
 |
Rispondi al commento

L'Italiano sa anche questo, Maroni è un infiltrato del potere mafioso-politico.
La Lega nata per combattere il malaffare detenuto dal potere politico di origine meridionale ,se ne è appropriata , cambiando solo le persone ma non i meccanismi che oggi noi tutti conosciamo.
La Padania oggi è in mano dei padani ma di stampo mafioso-politico.
Expo 2015 sarà il bancomat della Lega per ritornare a fare politica demagogica,.
Infatti sono stati lungimiranti da mettere le mani su tutte le grandi opere e Aziende che si trovano nel nord Italia.
Non credo che questa classe politica di oggi , dedita solo al saccheggio dell'Italia.
Anche gli asini capirebbero che sarebbe ora di smetterla di saccheggiare , non capiscono che il pericolo e di rivolte popolari e di default del poco che ancora ci rimane come popolo.
Siamo un popolo di anziani , ed è per questo che non si ha la forza di ribellarsi, come possono fare i paesi che noi consideriamo del terzo mondo .
I giovani di oggi sono stati educati con tv spazzatura per 20 , sarà difficile rimettere le cose a posto .
Le cronache ci stanno illuminando in che modo i nostri futuri connazionali affronteranno le sfide del mondo globalizzato

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 23.11.13 11:06| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
L'ENNESIMO SPRECO,ALLA LOTTA CONTRO LE MAFIE, FIRMARTO DA UNA LEGA NORD "MORTA"
ALVISE

alvise fossa 23.11.13 11:06| 
 |
Rispondi al commento

riposto con aggiunta

o.t.

dal corriere

" L’allarme di Letta: «Basta tasse o Grillo va al 51%»""


""Ma dici a me? Ma dici a me? ... Ma dici a me? Ehi con chi stai parlando? Dici a me? Eh, Non ci sono che io qui. Di', ma con chi credi di parlare tu? Ah sì è e, va bene..."""

http://www.youtube.com/watch?v=Zduq4YGmiUw

enrichetto, il pdc est lei,o non ci crede neanche lei????

eppure è così!
in italia noi facciamo così!

lacrime di coccodrillo, comunque...

paoloest21 23.11.13 11:06| 
 |
Rispondi al commento

L'intento dei Bilderberg è sempre stato il collasso delle economie europee e non solo!

Una volta collassata l'economia italiana mettendo al governo e alle istituzioni i loro membri... poi resta solo da dire che se non hai piu soldi come paese mi prendo i tuoi beni pubblici!

La sovranità dell'Italia è sotto attacco dalla macchina Bilderberg!

La Grecia ha avuto fino ad ora 2 prestiti multi miliardari un terzo sta arrivando!

La Grecia non riesce neanche a ripagare il primo prestito.. questi ulteriori prestiti non sono altro che un modo per collassare totalmente quel paese!

Se tu prendi un mutuo per la casa e lo ripaghi in circa 30 anni...pensi che la banca te ne darebbe un altro mentre ripaghi il primo senza garanzie!

Alla Grecia invece gli buttano soldi a palate pur sapendo che è fallita! Perché continuano a dare soldi? Perché il primo salvataggio non ha funzionato? Hanno sbagliato il piano di salvataggio già 2 volte? Tranquilli ne sta arrivando un altro che non possono ripagare!

Non vi pare strano?

Letta vice segretario dell'Aspen institute (filiale dei Bilderberg) dice che troppa austerità fa male!

Ma per anni si pagano tasse su tasse grazie anche al suo collega Mario Monti che la Corte dei conti disse che pagavamo alla UE circa 13 miliardi e ne ricevevamo 9 indietro fin dal 2011, perciò una rimessa di 4 miliardi di troppo che pagavamo ma allo stesso tempo imponeva l'austerity in Italia!

Usano parole misurate e sedative per tenerti buono mentre svendono i nostri beni!

Imu si imu no imu si imu no...ora dice imu no però...

il fatto è che ora vogliono aumentare le accise sulla benzina e hanno introdotto una nuova tassa sulla mennezza..munnezza..mondizia...

Si questo è un governo delle larghe intese quando si tratta di tasse ed Alfano non è altro che un nuovo gruppo studiato dai bilderberg per tenere in vita il governo Letta che ha portato tanti ma tanti soldi ai suoi padroni mungendo gli italiani per anni!

saluti

john buatti 23.11.13 11:06| 
 |
Rispondi al commento

Vogliono dare 50 milioni nel 2014 e 35 milioni l'anno da 2015 al 202 ai policlinici universitari privati

ma saranno cani?!

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 23.11.13 10:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Basterebbe un fisco equo e trasparente con deducibilità fiscale delle fatture e carcere agli evasori come in USA e la finiremmo con queste manfrine, le tasse potrebbero essere del 28% come in Svizzera, la crisi cesserebbe, gli imprenditori non fallirebbero né sarebbero costretti a mettere la sede all'estero, questo diventerebbe di colpo un Paese civile e daremmo anche un bel colpo alla criminalità organizzata

Solo Berlusconi usa 64 paradisi fiscali e ne ha addirittura comprato uno

In tutti i gradi di giudizio le sentenze contro di lui hanno parlato di una massa di denaro colossale riversata su società hoffshore di sua proprietà.

I Fondi neri di B sono sicuramente molto di più di 1 miliardo e 300 milioni, frutto di una persistente evasione fiscale che ha creato fondi neri ovunque, un enorme tesoro che sarebbe da aggiungere agli altri enormi tesori rimpiattati in nascondigli esteri dai vari imprenditori o mafiosi italiano, un fiume gigantesco di denaro nero utilizzato per pagare tangenti, comprare politici, corrompere giudici o controllori.

Ma siccome in un questo enorme fiume di sporcizia ci sono dentro gli attuali politici di tutti i partiti, non c'è verso di sperare che attraverso un fisco migliore l'Italia si risani.

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 23.11.13 10:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Devono andare tutti a casa!! Avanti ragazzi, se stiamo uniti possiamo cambiare tutto!!

Valerio D. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 23.11.13 10:37| 
 |
Rispondi al commento

O.T. Di nuovo:
Il capitàn findusletta al cospetto del 4° reich in germania, ha detto che le banche italiàne non hanno avuto bisogno dell'aiuto dall'europa.
E grazie al cakkio , il Monte dei paschi di siena si è bevuto in un sorso i 3(TRE) miliardi della prima rata dell'IMU per i soldi che si sono magnati, le banche italiàne hanno in prestito l'euro al 0,75 % e lo prestano al 9%.
Bravo capitàn..

Giovi F. 23.11.13 10:34| 
 |
Rispondi al commento

Marroni, ma quando ti togli dai maroni tu e la tua banda?

Giovi F. 23.11.13 10:31| 
 |
Rispondi al commento

Ma ti pare che i mafiosi stanzino dei fondi per farsi prendere con le mani nella marmellata????
Bravi ragazzi continuate così, non arrendetevi!

Gianluca T. 23.11.13 10:26| 
 |
Rispondi al commento

Luigi di Maio, vicepresidente della Camera
5stelle, 27 anni
da Porro

http://www.youtube.com/watch?v=qRWLyMkY3UU

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 23.11.13 10:25| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori