Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Populisti rabbiosi

  • 915


letta_sacco.jpg

Capitan Findus Letta ha molti meriti, nipote del Gran Ciambellano Gianni Letta, il consigliere di Berlusconi, nipote acquisito di Napolitano che lo ha nominato presidente del Consiglio in una notte tempestosa insieme a Testa d'Asfalto, mentitore professionista sul finanziamento dei partiti e sulla legge elettorale, in carriera politica da bambino (non ha mai fatto altro nella vita), pollo di allevamento della democrazia cristiana traslocato nel pdmenoelle, capace però di esprimersi in lingua inglese (un merito incommensurabile per un politico italiano), ammiratore di Andreotti, uno dei peggiori figuri della Prima Repubblica, mentore dell'alleanza con il pdl sin da prima delle elezioni quando invitò a votare pdl piuttosto che Il MoVimento 5 Stelle. Questo signore sta perdendo la testa. Lui sa che la politica dell'austerità voluta dalla Bce per salvare i crediti delle banche tedesche e della Germania nei nostri confronti ci porterà a schiantarci contro il muro. Lo sa benissimo. E' come un condannato nel braccio della morte che vuole guadagnare tempo. Il debito pubblico esplosivo e il rapporto con il Pil avviato a sfondare il 140% nel 2014 sono una miccia che non si può spegnere con le misure ridicole proposte da duo Letta/Saccomanni. Il Nipote ha spiegato che se non diminuiranno le tasse Grillo rischia di andare al 51%, subito dopo ha aumentato le tasse sulla benzina e sui conti correnti. Un simbolo di coerenza e di lucidità. E' il primo esempio di un attaccapanni premier, chi ci appende i vestiti da lui vuole una cosa sola, il mantenimento dello status quo, anche a costo di tenere il kazako Alfano e la ligrestina Cancellieri attaccati alle loro poltrone esponendosi a figure di merda colossali. Letta ha detto che "le primarie sono la risposta al populismo rabbioso". Finalmente una verità. Certo, siamo populisti e riconosciamo nella volontà popolare la vera democrazia. Certo, siamo rabbiosi verso questi partiti che hanno depredato il Paese e ora si atteggiano a salvatori. Certo, siamo populisti rabbiosi e quando avremo la maggioranza, cancelleremo dalla Storia questa classe politica. Populista rabbioso? Mi piace!

Tutte le informazioni su OLTRE V3day. Clicca il banner:
Vday3_oltre

Iscriviti all'evento Facebook e invita i tuoi amici!
Invia i tuoi video su youtube con il tag #OLTREv3day sul tema "Andiamo Oltre!". I migliori saranno pubblicati sul blog.
Partecipa su Twitter con #oltrev3day


lasettimanabanner.jpg

Potrebbero interessarti questi post:

Letta mente agli italiani
Napolitano secondo i cittadini
Moderati si muore

24 Nov 2013, 14:45 | Scrivi | Commenti (915) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 915


Tags: alfano, cancellieri, inciucio, letta, Movimento, Pd, Pdl, populista rabbioso

Commenti

 

la rabbia è del popolo La rabbia tiene uniti I cittadini quando non hanno altro posseggono la loro rabbia

gilberto gamberini, cassacco Commentatore certificato 03.12.13 23:11| 
 |
Rispondi al commento

Oggi guardando un pó su google ho trovato questo:

Letta dichiara di essere nullatenente

Il presidente del consiglio, già ministro, in politica praticamente da quando era sulla sulla, è ufficialmente un nullatenente. Ovvero: ha un reddito, ma – come riporta anche Il Messaggero – il suo patrimonio è pari a zero.

adesso da ignorante che sono, mi chiedo:

come cazzo si fa a dare la fiducia a un individuo simile ? con che coraggio gli si fa fare un Governo ?

boooo!!


Michele Di Lione, mikimi@arcor.de Commentatore certificato 29.11.13 23:42| 
 |
Rispondi al commento

Pizza, mandolino e tarantella.
Chist' è 'o paese 'e pulicinella.

PAOLO PETRAROLO, RAVENNA Commentatore certificato 29.11.13 16:05| 
 |
Rispondi al commento

"...DOBBIAMO FARE IN MODO DI DIFENDERCI DAL POPULISMO..." COSI' RECITA IL TGR 2 PARAFRASANDO LE PAROLE DELLA MERKEL! QUANTA ARROGANZA IN QUESTE SORDIDE PAROLE,INFARCITE DI GRANDE RABBIOSITA' E NON SOLO, SONO PAROLE PREGNE DI ANTIDEMOCRATICA ILLEGITTIMA AUTORITARISMO! E CHE DIRE DELLA MERKEL E DEI SUOI VALVASSORI E VALVASSINI? IO IL SERVO DELLA GLEBA IN QUESTA EUROPA NEOFEUDALE NON L'ACCETTO! NE VA DELLA MIA DIGNITA' DI CITTADINO! E MI BATTERO' NEL MIO PICCOLO FINCHE' MORTE NON MI SEPARI QUESTO è CERTO! PERCHE' QUESTA NON è L'ITALIA CHE MI HANNO INSEGNATO A SCUOLA, NON è L'ITALIA DEI MIEI PADRI E DEI MIEI NONNI CHE A FATICA E CON ENORMI SACRIFICI PERSEGUITATI E MANDATI AL CONFINO DAL FASCISMO HANNO CREATO. OGGI IL PERICOLO NON SONO I POPULISMI COME EPITETICAMENTE VENGONO DEFINITI I CITTADINI CHE SDEGNATI E DELUSI IN SEGUITO A DEPREDAZIONE SVILIMENTO VIOLENZA FAGOCITOSI EROICAMENTE RESISTONO CONTRAPPONENDOSI AL NUOVO CHE AVANZA. UN NUOVO FAMELICO, UN LUPO ASSASSINO CHE SENZA SCRUPOLI SI NUTRE DI NOI (VEDI LA DEPREDAZIONE DELLE PICCOLE IMPRESE FAMIGLIARI) PER FARE SORGERE LE MACROECONOMIE DEI NEOPOTERI! FATE LA SPESA SE POTETE DAL NEGOZIANTE (EVITATE I SUPERMERCATI LE VARIE IPER A CUI FANNO CAPO LE NEOFAMIGLIE),COLTIVATEVI L'ORTO, TENETE GLI ANIMALI DA CORTILE, RITIRATE I SOLDI DALLE BANCHE FINCHE' SIETE IN TEMPO, AUTOPRODUCETE ENERGIA ELETTRICA! MANDIAMO IN FALLIMENTO LE BANCHE ANCORA POSSIAMPO FARLO ALTRIMENTI DIVENTEREMO CARNE DA CANNONE (GIA' LO SIAMO! BASTI VEDERE COME UN ANZIANO MALATO OGGI INEVITABILMENTE MUORE).

VITTORIO G., PESARO Commentatore certificato 29.11.13 08:39| 
 |
Rispondi al commento


CARO GRILLO ( II PARTE )

NON SONO PER NIENTE D'ACCORDO CHE LA COSA PIU' IMPORTANTE E' FATTA , CON LA CADUTA DI BERLUSCONI .
ANZI NON E' FATTO QUASI NIENTE , E LA VANAGLORIA DEI SOSTENITORI RIPORTA ALLE ORIGINI PCI +CI+RC INCISTATI ANCHE DENTRO, CON ALTRI VOTI INCONTROLLATI GIA' SPERIMENTATI , E MAGARI CONTRATTATI CON VOTI PRIMA DI MANDARLI IN PARLAMENTO.


RISULTATO: BERLUSCONI E' CADUTO PER LA SUA STUPIDITA'
E MAIA-LETTA E' AL SUO POSTO CON TUTTI I PRETOFILI , PROGETTO DI TASSE PER FARE LA FAME E SINFONIA PRETI-BANCHE E FINANZE DELLO STATO A SERVIZIO DEI PRETI COME LO SPOLPAMENTO DI BANCA D'ITALIA , FATTO COME PRIMO ATTO DOPO L'UCCISIONE DEL RE-CRETINO-BERLUSCONI, A CEMENTARE UN PATTO DI RAPINA CON L'OSSO PER IL M5S CHE NON CHIAMIAMO REDDITO DI CITTADINANZA PERCHE' I CITTADINI IL REDDITO LO HANNO GIA'PRODOTTO E I PRETI CON I LORO LACCHE' O LECCAPIE' GLIELO HANNO TOLTO CON LE TASSE CHE SONO REDDITO GIA' PRODOTTO CHE DEVE ESSERE RESTITUITO E NON CHIESTO COME ELEMOSINA AI PRETOFILI ( LA RESTITUZIONE ACCORDATA SU 10.000?( PENSIONI D'ORO ) *30.000 ?( PRELIEVO ) = 300 MLN EURO, CHE COME RESTITUZIONE FA RIDERE CONTRO GLI 800 MLD DI TASSE.

LA SECONDA IMMONDEZZA FATTA A CADAVERE CALDO DI BERLUSCONI , MAGARI COL SUO CONSENSO ? E' QUELLA DI REGALARE LA BANCA D'ITALIA COL SUO VALORE DI PALAZZI E RISERVE ASSICURATIVE AGLI AZIONISTI- BANCHE STESSE , PORTANDO AL III MILLENNIO DELL'INFAMIA DEI PRETI PEDOFILI L'IGNOBILE MESCOLANZA OTTOCENTESCA TRA BANCA PRIVATA E SIGNORAGGIO MONETARIO , DI CUI MOLTO SI PARLA IN QUESTO BLOG E NON SO QUANTO SI CAPISCE , SE LA BANCA D'ITALIA VIENE REGALATA ALLE BANCHE TRAMITE UNA RIVALUTAZIONE DELLE AZIONI CHE TRASFORMA CON REGALIA DI MAIA -LETTA 156 .000 EURO DI VALORE AZIONARIO RIDIC DETENUTO DALLE BANCHE COME RESIDUO BARBARICO ( BARBAROUS RELICT ) IN 7,5 MLD ( M-I-L-I-A-R-D-I ) DI EURO E SI TACE.
IL MIRACOLO AVVIENE COL PAGARE 12 % DI TASSE ( COSA CHE AVREMMO POTUTO ANCHE NOI ?)-E METTERE IN TASCA IL RESTO. VOLGARE APPR

PROF MARCELLO PILI 28.11.13 18:58| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo ho 38 anni una bimba di 7 e sono disoccupato e nello stesso tempo molto arrabbiato,questi governanti continuano a fregarsene della gente che soffre.è ora di mandarli a casa ma veramente se vogliamo salvare questa nazione dalla fame e dalla povertà a cui ci hanno portato svendendoci all'euro e alla Germania. è ora veramente di farla finita perchè siamo in uno stato di povertà assoluta, ed è da anni che ho perso il gusto della vita

Antona Roberto 28.11.13 13:58| 
 |
Rispondi al commento

Noi che frequentiamo regolarmente il blog,noi che ci cerchiamo le notizie in rete, da fonti alternative, noi che abbiamo votato 5 stelle, noi che ci attiviamo tra le gente per far conoscere quello che la tv serva del potere non dice, NOI ABBIAMO ABBASTANZA RABBIA IN CORPO DA DESIDERARE CHE QUESTO STATO OPPRESSORE E PREDONE FINISCA! Ma gli altri? Quelli che per la loro informazione si affidano alla rai o a merdaset, o ai soliti giornali di regime?
LA NOSTRA PRESENZA SULLA TV GENERALISTA DEVE ESSERE PIU' MASSICCIA! caxxo, io credevo che con Fico presidente della vigilanza rai si avrebbe avuto un pò più di visibilità... un pò più presenti i nostri sono, rispetto all'inizio, ma qui bisogna decidersi A FARE DI PIU'.La gente le conosce poco le iniziative dei nostri, perchè in tv fanno parlare sempre e solo gli altri...
E' da mò che io e tanti, tantissimi altri lo ripetiamo...o il 51% (basterebbe anche il 35%, più raggiungibile come meta!) sarà solo una pia fantasia!

Illy 27.11.13 11:12| 
 |
Rispondi al commento

CARO GRILLO

DEMOCRAZIA E' CHIAMATA IN ITALIA L'INFILTRAZIONE DELLA CHIESA CATTOLICA NELLO STATO ITALIANO , ONDE GESTIRLO A PROPRIO FINE CON UNA CASTA DI PEDOFILIZZATI CHE ESEGUONO GLI ORDINI DI PRETI PEDOFILI E NON LE LEGGI E IL BENESSERE DEGLI ITALIANI.
I PARTITI ITALIANI SONO P-DC E PDL, CHE GRAZIE ALLA STUPIDITA' DI BERLUSCONI ORA PAGA DI AVERE DATO CONSENSI LIBERALI AI PRETI CHE LO FOTTONO .
BERLUSCONI CON LEGGEREZZA E STUPIDITA' HA DATO LE STRUTTURE DEL PARTITO AI CATTOSOTTOMESSI , PER FINI ILLIBERALI- NOMINATI DAI PRETI, PENSANDO DI SCAMBIARE IL DANNO FATTO DAI PRETI CHE VOGLIONO FARE I PADRONI DEL MONDO E DELLA GENTE SCHIACCIANDOLA COME NELL'INFERNO DANTESCO CRISTIANO DEL MEDIO EVO DI FAME E DI PESTE, COL SUO VANTAGGIO DI STUPIDO .INFERNO CHE ORA STANNO RICOSTRUENDO COL GOVERNO VESCO-VILE DI VILI PORTATORI DI FAME - E ORA SUOI MINISTRI PDL SI RIFIUTANO DI FARE CADERE IL GOVERNO DI MAIA-LETTA .
QUESTA MASCHERATA SI REGGE SOLO PERCHE' NON SI DICE CHE QUESTO DISTRUTTIVO DELL'ITALIA E DEGLI ITALIANI E' IL PROGETTO DEI PRETI PEDOFILI, E I PARTITI SONO SOLO LORO PARTITI AFFIDATI A POVERI SOTTOMIZZATI . MA I LIBERI COSA FANNO ???

NIENTE!!!

LIBERI NON SONO I MILIONI DI STUDENTI AVVOLTI NELLA PROPAGANDA OBBLIGATORIA ANTIBENESSERE ,CHE NEANCHE CAPISCONO CHE STANNO LOTTANDO PER LA LORO IMPICCAGIONE DA SE' STESSI , DISTRUGGENDO L'ECONOMIA . INUTILE ACCUSARE L'EURO E OSPITARE IL FONDATORE DEL MARCO A 2000 LIRE CHE CI HA DISTRUTTO LA META' DEL REDDITO E DELLA RICCHEZZA NOSTRA A 1000 LIRE .
SI VUOLE PENSARE CHE NULLA SUCCEDA MENTRE ARRIVANO I BARBARI , COME QUANDO LA CHIESA HA FATTO VENIRE I BARBARI IN ITALIA E BENEDET PER AVERE UCCISO 6.000.000 DI ITALIANI.
E LI' ANDIAMO ,SE GRILLO NON ORGANIZZA BENE QUESTO M5S CHE SARA' ATTACCATO SUBITO DOPO BERLUSCONI CON LE ORDE BARBARICHE ,DATA LA RISOLUTEZZA DI UCCIDERE GLI ITALIANI.
I PRETI BLATERANO DI ALTRO PER SPIAZZARE, DI FINANZA MORALE ,QUANDO SPREAD E LATROCINIO FINANZIARIO DESTABILIZZANTE SONO ROBA LO

PROF MARCELLO PILI 26.11.13 20:33| 
 |
Rispondi al commento

non abbassate MAI la guardia
non ABBASSATELA MAI MAI MAI MAI

ut atletico 26.11.13 17:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si, va bene essere populista rabbioso ma l' ira che serve deve restare silente per colpire rapida, una sola volta, definitiva e
letale e senza inutili sofferenze o narcise rivendicazioni.

Paolo Galante 26.11.13 14:56| 
 |
Rispondi al commento


PROPOSTA DI ABOLIZIONE DEI PATTI LATERANENSI

1.095 firme su change.org , ognuna di queste creava una notifica via mail al gruppo dei parlamentari a 5 stelle.

Più altre 404 sul portale del MoVimento.

Quasi 1500 richieste in tal senso, risposte dai parlamentari= zero!

W la democrazia dal basso.

http://www.change.org/it/petizioni/parlamentari-del-movimento-5-stelle-abolizione-del-concordato-fra-stato-italiano-e-chiesa-cattolica

Pasquale_ Caterisano Commentatore certificato 26.11.13 10:55| 
 |
Rispondi al commento

Viva i pulcinella!

Che strano appello quello di Berlusconi ai Cinquestelle! L'altra faccia di una stessa medaglia?
Con tutto il rispetto per la maschera napoletana, che faceva poeticamente il suo mestiere,il nostro povero paese si trova ad assistere alla recita di due patetici e tragicomici pulcinella. L’uno fa la spalla dell’altro su sponde diverse ma simmetricamente pericolose. I nostri nuovi pulcinella sono padroni di un partito o movimento e dettano le loro regole ai sottoposti. Non conoscono il significato e la pratica della vera democrazia nè sanno ciò che è giusto per il paese ma sanno bene ciò che è conveniente per sè stessi. SB e BG sono alleati inconsapevoli(?) nell’accelerare il declino dell’Italia. Propongono ricette demagogiche e di superficie. Gridano GROTTESCAMENTE al colpo di stato ad ogni piè SOSPINTO.Non una parola vera sull’evasione fiscale, l’equità sociale, il diritto d’asilo; non una strategia per gli unici settori che potrebbero salvare l’Italia: vera agricoltura, scuola e ricerca, beni culturali e artistici, arte e design,turismo sostenibile. Altro che chimica, siderurgia, meccanica e automobili! Noi non siamo la Germania. Il guaio è che nemmeno gli altri si impegnano veramente su questi fronti.

giovanni c., Ferrara Commentatore certificato 26.11.13 10:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In Italia,fin quando si avrà questi politici venduti ai padroni del mondo che sostengono il governo degli eredi con la solita ammucchiata da prima Repubblica,non si potrà mai cambiare rotta.Come si può sperare in un domani migliore,quando la Casta che ha voluto costruire la Suddita Burocratica Guerrafondaia UE,continua ad alimentare la zizzania nelle Nazioni che non vogliono sottomettersi ai padroni del mondo?Il vero Dio non è ancora soddisfatto della Globalizzazione ottenuta con le guerre Mascherate?La Casta politica delle Nazioni che fanno parte della UE,hanno portato alla fame le loro popolazioni per l'egoismo del Dio Denaro e visto che i loro popoli diventano sempre più poveri,pur di tenere in piedi la Burocratica UE,doppione e mangiapane a tradimento dei governi Nazionali,fanno di tutto per destabilizzare il mondo.Se succedono tutti questi casini nel mondo,dobbiamo solo ringraziare i nostri politicanti che hanno svenduto la ex Nazione Italia dopo averla saccheggiata e peggio per coprire i loro affari hanno fatto le guerre mascherate.Tutto questo è successo,perché noi non abbiamo mai avuto una vera sinistra,se non dei Comunisti-Magistrati-Giornalisti-Sindacalisti venduti e benedetti da Cardinali e Vescovi,per questo dobbiamo assistere a clamorosi pubblicitari spettacoli salva eredi. Dobbiamo lodare i Discepoli del vero Dio per i Divini Proclami e Editti faraonici che dimostrano la loro potenza.Sicuramente,avrebbe causato meno danni una vera guerra contro la ex Grande Potenza Russa che non questi vent'anni di agonia che hanno portato al cinismo dei popoli con la distruzione di tutti i credo e valori Etici-Morali.Esiste solo il Dio Denaro.

agostino nigretti 26.11.13 09:50| 
 |
Rispondi al commento

GIOVANARDI, SI NASCE O SI DIVENTA?
Decadenza del Gangster, all'insegna della abituale disonestà intellettuale i berluscones ora si appendono alla proposta equivoca di Casini. il gretto e ottuso Giovanardi è in prima linea. Invece delle cavie di cui non si cura delle sofferenze sarebbe opportuno spedire Giovanardi in un laboratorio di ricerca dove si studiano i comportamenti dell'homo grettus. Finalmente potremmo capire se "Giovanardi" si nasce o si diventa...

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 26.11.13 08:35| 
 |
Rispondi al commento

BIANCOFIORE-PENSIERO: LE DONNE? TUTTE PUTTANE!
Da Piazza Pulita, La7. Lunedì 25 novembre 2013. Estratto del Micaela Biancofiore-pensiero (FI): “Le donne sono tutte puttane”; estratto dell’Annalisa Chirico-pensiero (Panorama): “Le olgettine hanno scelto un percorso legittimo per cercare di raggiungere il successo”; estratto dell’Aldo Busi-pensiero (scrittore): “Le donne nel potere e nei soldi vedono la virilità”. Non c’è che dire, tutte considerazioni sulla psicologia femminile di alto profilo... Si è trattato, in realtà, di un osceno "canto" alla dignità delle donne, un "canto" nel quale tra l'altro si fa confusione tra libertà sessuale e prostituzione. Un "canto" osceno per giunta nel giorno dedicato alla lotta al femminicidio. Ulteriori segnali del decadimento etico del Paese e dello spessore etico-culturale delle forzaidiote di turno.
La riflessione a questo punto è d'obbligo: gli ultimi venti anni trascorsi all'insegna del berlusconismo come stile e filosofia di vita hanno gettato l'Italia in una fogna morale e politica di immensa dimensione. Si è trattato di una pianificata azione demolitrice della morale pubblica. Una azione demolitrice compiuta soprattutto attraverso l’opera di instupidimento collettivo di trent’anni di tv Fininvest-Mediaset (non a caso è tra i telespettatori Mediaset che il Gangster ha il principale serbatoio di voti). Una opera demolitrice compiuta negli anni con flebo quotidiane a base di dosi intellettualmente tossiche di Bonolis, Scotti, De Filippi, D’Urso, Toffanin, Signorini e idiozia bella. Senza tralasciare i troppi anni di informazione drogata da ben retribuiti spacciatori di menzogne. Informazione menzognera che ha svolto il ruolo di bulldozer nell'opera distruttiva della morale pubblica. Da non dimenticare - infine - tra gli ingredienti della catastrofe la complice impotenza di una sinistra collusa e corrotta. Un quadro deprimente nel quale c’è la rappresentazione di un Paese alla rovescia. Che tristezza!
Ps. Una delle maggiori

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 26.11.13 08:18| 
 |
Rispondi al commento

Forza ragazzi mandiamoli a casa!!! RABBIOSI E INCAZZATI

stefano di gregorio 25.11.13 22:31| 
 |
Rispondi al commento

pochi minuti fa un candidato pd ala segreteria ha detto che siamo una grande democrazia ........mi appello all'intelligenza del popolo italiano , come si fa a dare la propria rappresentanza a dei pinocchi simili?

Carmine S., Campobasso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.11.13 22:17| 
 |
Rispondi al commento

...tanto vinciamo NOI!!

Vitoz A., Catania Commentatore certificato 25.11.13 21:53| 
 |
Rispondi al commento

CASINI, UN CALCIO IN CULO!
Da Dagosoia: Casini il Salva-Banana. Silvio il Pregiudicato incassa il primo risultato dopo la sua conferenza stampa: Casini si accorge a due giorni dal voto che la Cassazione si deve ri-pronunciare sull’interdizione. Eppure la sentenza della Corte d’Appello è del 29 ottobre! Lodevole il tentativo di rigirare la frittata: “Lo faccio così Berlusconi non potrà dirsi vittima di una persecuzione...”. Urge un calcio in culo senza se e senza ma.

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 25.11.13 21:18| 
 |
Rispondi al commento

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/11/23/decadenza-berlusconi-colpo-stato-napolitano-dia-grazia-senza-richiest/788538/

Alessandra Mammola Commentatore certificato 25.11.13 19:02| 
 |
Rispondi al commento

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/11/23/decadenza-berlusconi-colpo-stato-napolitano-dia-grazia-senza-richiest/788538/
Senza parole o meglio, non servono altre parole.

Alessandra Mammola Commentatore certificato 25.11.13 19:02| 
 |
Rispondi al commento

Anche Letta, a pieno titolo, iscritto nell'albo dei grandi venditori di fumo. Senza un solo grammo di arrosto.

Jano P. Commentatore certificato 25.11.13 18:59| 
 |
Rispondi al commento

@ Eleonora 10.58

"ormai quotidianamente i cieli d'Italia, in particolare i centri
urbani, compresa la città di Roma, sono solcati dall'irrorazione a
bassa quota (1.000-2.500 metri di altitudine) di scie biancastre
disseminate da velivoli senza livrea di riconoscimento."

Mi spieghi come hai fatto (o hanno fatto) a deteminare la quota delle "scie biancastre" ?
Inoltre , mi puoi spiegare, ammesso che i velivoli fossero alle quote da te (da loro) stabilite... con che "attrezzature futuristiche" possiamo "leggere" la livrea, codice ICAO, numero di matricola degli stessi ???????

Il link da te postato, per non parlare della "lettera" che spero nessuno prenda in considerazione per il semplice fatto che non stà nè in cilelo nè in terra alcuno dei "dubbi" (accuse senza basi logiche per non parlare scientifiche) da te formulate.


Ps: se sei testimone di una "scia" basta segnarti l'ora, i minuti, il luogo (ammesso che sia la verticale dove ti trovi) o al massimo con 10 miglia di differenza....vai su di un qualsiasi sito meteorologico e annotati lo "zero" termico a quale quota si trova, dopodicchè telefona o contatta telefonicamente qualsiasi aeroporto che abbia un contatto con l'ENAV/AOIS web e puoi controllare quale velivolo in quel minuto è passato sopra la tua testa a quale quota e tante altre notizie.

Comunque a 2.500 metri nessun velivolo che possa lasciare una vistosa "scia" (specialmente i velivoli commerciali e trasporto passeggeri) hanno il transito autorizzato dagli enti di controllo, ammenocchè non sono in emergenza o prossimi ad un aeroporto per le procedure d'atterraggio.
quelle scie che si vedono nella foto del link, sono di velivoli che stanno transitando in "aerovia", e le biancastre scie sono il carburante, il suo residuo, che caldissimo (600/700 gradi) appena fuoriesce dalla turbina/motore le bassissime temperature solidificano i cristalli dei gas combusti/incombusti compreso particelle che aggiunte al carburante, ritroviamo con la pioggia, a terra. CIAO

Carmine s., caserta Commentatore certificato 25.11.13 17:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ipocrita col cavolo pensa al popolo anzi contralla quanto guadagna su di noi.

Aldo Secco 25.11.13 17:35| 
 |
Rispondi al commento

TELESPETTATORE PER PROFESSIONE, DURO MESTIERE
Per ragioni professionali spesso mi tocca seguire i talk.show politici. E quella di oggi - vi assicuro - è stata una dura e deprimente giornata. Da telespettatore professionista - lo ammetto - ho messo a dura prova il mio sistema nervoso. Procedo con ordine: nel corso di un programma tv ho avuto modo di ascoltare le risposte di alcuni forzaidiotini alle domande di una intervistatrice. Risposte che hanno rispecchiato il vuoto politico assoluto. E ho ho tratto la convinzione che sabato scorso i forzaidiotini erano lì, ad ascoltare le parole del Gangster, per caso o perché non avevano nulla di meglio da fare. E mi son detto: se queste sono le nuove leve berlusconiane, Fi non andrà lontano. Il tempo di prender fiato e nella stessa mattinata si è intrufolato in casa Gasparri. Occhiali sventolati con nonchalange (fanno chic e fanno molto “intellettuale”), tono professorale e ovvietà sfuse e a pacchetti. Il copione e il look, insomma, sono quelli di sempre. Irriducibile sparacazzate non ha smentito ciò che colleghi e addetti ai lavori pensano di lui. Ma non è tutto. Al termine della mattinata è spuntata dal teleschermo anche Lara Comi che, con loquela petulante, in materia di ovvietà ha reso pan per focaccia al collega Gasparri. La tortura è continuata poi con ampi stralci (trasmessi e ritrasmessi nei giorni scorsi) dell’intervento di Renzi alla convention del Pd. Renzi è quel bambino che notoriamente mangia i comunisti. Senza dire del pomeriggio all’insegna della narcotizzante conferenza stampa del Gangster nella quale sono state illustrate le ragioni per cui sarà richiesta la revisione del processo Mediaset. Conferenza stampa con annessa accorata lettera strappacuore ai senatori del Pd e del M5S affinché rendano possibile il rinvio del voto sulla sua decadenza da senatore. Dopo il duro attacco di sabato scorso a Napolitano, ora insomma il Gangster lecca il culo a Pd e M5S. Scherzi della disperazione!

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 25.11.13 17:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari grillini,

i nostri politici sono sempre alla ricerca di soldi mancanti che definiscono :
" Soldi Perduti " perchè affermare pubblicamente che sono stati :
" Mangiati o spesi alla cazzo, non è da Deputati o da Senatori RISPETTABILI " , pur SAPENDO TUTTI CHE E' L'UNICA VERITA' POSSIBILE.

Mangia oggi, mangia domani , spendi ALLA CAZZO oggi, spendi ALLA CAZZO domani ora servono soldi E non sanno più dOve prenderli se non dai comuni cittadini attraverso tasse su tasse che con mia grande gioia, ,sempre in meno pagheranno !

Definirli tutti POLITICI di MERDA è dire ancora veramente poco !

Non siamo tutti uguali, ha il coraggio di dire qualcuno tra loro, mentre in realtà SAPPIAMO BENE TUTTI CHE SONO TUTTI UGUALI perchè nessuno di costoro ha avuto MAI il coraggio di denunciare all'opinione pubblica i delinquenti che si annidavano tra loro.

APPARTENGONO AD UNA UNICA LOBBY !!!!

CANE NON MANGIA CANE !!!!!!!!

SE DOVESSE CADERE il Governo, l'Italia avrebbe fatto UN SUPERENALLOTTO DA SOGNO!!!!!

PURTROPPO I SOGNI DIFFICILMENTE SI REALIZZANO !!

roberto l'apolitico 25.11.13 16:28| 
 |
Rispondi al commento

Quella parte di italiani di destra, di sinistra che di centro ,di tutto e di più, stufi ,"sfiancati" dei cosiddetti partiti "ufficiali" covi di raccomandati , faccendieri,con finte carriere da politicanti che hanno leccato il fondoschiena ai loro leader viziati con il cervello arrugginito ,sono considerati ora pure "populisti rabbiosi".
Sistema politico, quello ufficiale , che si autoalimenta a livelli vertiginosi: con stipendi e privilegi faraonici non giustificabili da nessun punto di vista; ma sistema che si autoelimina dimostrando continuativamente e quotidianamente tutta la sua pochezza con irresponsabilità, strafottenza ed incapacità totale di "partorire" nuove idee e creare elasticità nel sistema di questo paese di cartapesta.
Tutto questo fiume di ignoranza e di denaro ha creato il "populismo rabbioso" (siete sicuri di sapere il significato di questa parola?) del movimento 5S.
Se darete la grazia a Berlusconi la fiducia nei confronti di questo misero governo cadrà ai minimi storici e allora si capirà se ne prenderete atto tornando alle elezioni onestamente o vi inventerete un altro quadruplo salto mortale e allora tutto potrà accadere.
Di quanto allungherete il brodo mandando avanti esponenti esperti a parlare dell'impossibilità di far cadere questo governo con queste genialate?(tutto minuscolo volutamente).

Alessandra Mammola Commentatore certificato 25.11.13 15:55| 
 |
Rispondi al commento

Mi sento vicino a quei malati che stanno manifestando per il diritto alle staminali.

Sono grandiosi!
Stanno lottando per tutti, grazie.

Occorre che la magistratura indaghi seriamente sulle influenze delle lobby del farmaco.

Occorre che noi tutti ci si renda meglio conto di come funzionano le cose riguardo l'approvazione di cure e gli interessi in gioco.

Perché le staminali fanno tanta paura al mondo scientifico che campa grazie all'attuale sistema?

Paolo . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.13 15:55| 
 |
Rispondi al commento

Cavolo che fifa hanno questi "economisti papponi".
Pupulisti e rabbiosi???? Ma se l'italia è seduta sopra una bomba ad orologeria che sta per esplodere. Non abbiamo più tempo qui si devono rendere conto che tutti insieme e d'accordo si deve fare il bene del paese. Ovviamente, visti i precedenti risultati, il bene del paese non è certo l' amministrazione di chi lo ha rovinato.
Io sono convintissimo che un piano finanziario che preveda appetibilità imprenditoriale e nuove assunzioni, specialmente nel settore giovanile, si può fare. Io un'idea ce l'ho, ma chi posso esporla??? Beppe, lavoro nel credito da oltre 33 anni, non sono un mitomane e 2000 caratteri sono limitativi per esporre un'idea come questa.
Troverò comunque il modo.
La cosa importante è che si arrivi presto alla fine di questo governicchio!!!!

andrea c., valbrembo Commentatore certificato 25.11.13 15:35| 
 |
Rispondi al commento

Chiarisco che voto M5S perché gli altri sono peggio.
Se non volete il mio voto, non presentatevi alle elezioni.
Altrimenti andate a k.g.re e vi tenete il mio voto, in quanto altrimenti dovrei fare nullo o bianco (e non mi fido).
anche nel M5S, per il momento ci sono troppi impresentabili (inadeguati) e lekk.kulo.

Ivan I., Genova Commentatore certificato 25.11.13 14:19| 
 |
Rispondi al commento

Salve Blog :)

È bellissimo sentirsi chiamare Populista Rabbioso! Mai complimento mi fu più gradito! :)
Dai Ragazzi! Siamo Populisti e Rabbiosi! Apparteniamo a una "lobby" anche noi finalmente!
Dai svegliamoci tutti! Ma che stiamo aspettando?

Dar T., dartes Commentatore certificato 25.11.13 14:18| 
 |
Rispondi al commento

DAL PROFONDO, dal profondo del cuore vorrei mandare un sonoro e grosso VAFFA... a quelli che usano la parola populista come una "cattiva" parola, una parola con la quale denigrare scelte populiste e chi le fa! Direi che avendo "subito" il fallimento della democrazia e del "welfare-socialismo" (lasciamo stare comunismo, mai applicato), come etichettare un governo "del" popolo e "per" il popolo tutto da costruire in Italia? Io non mi tirerei indietro a chiamarlo "populista"! E chi sono, sennò, quelli da governare? Quale altra parola dovrebbe essere migliore, per definire un governo "amico" della gente e della nazione? Ma in Italia si riesce a sovvertire anche la logica comune. Intellettualoidi e italioti subito dietro ai "furbetti" che trovano argomenti denigratori!

Happy Future 25.11.13 14:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Demagogo.
http://dizionari.corriere.it/dizionario_italiano/D/demagogo.shtml.
demagogo
1 Nell'antica Grecia, uomo capace di governare il popolo con la parola e nei fatti
2 (non com. f. -ga) Chi, per giungere al potere, sobilla il popolo con la promessa di appagare ogni sua aspettativa.

Nello specifico si intende chi per conquistare consensi rende pubbliche le cose sgradite al popolo e nasconde fatti che invece, per rispetto del popolo, andrebbero resi pubblici.
E' il caso ENI.
M5S ne parla male ed ha difficoltà a rendere pubbliche le cose buone che ENI sta facendo.
Non devo dilungarmi, Beppe sbaglia clamorosamente quando attacca Scaroni.

Ivan I., Genova Commentatore certificato 25.11.13 14:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma letta e sacco-mani chi li ha votati? Noi?
Li ha messi napolitano? Che a sua volta non è stato ri-votato dai cittadini?
Italia=kazakistan!!!!!

silvana rocca, genova Commentatore certificato 25.11.13 14:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E questo è ancora niente.
Vedrete quando ci accuseranno di mangiare i bimbi.

antonio d., Carrara Commentatore certificato 25.11.13 14:05| 
 |
Rispondi al commento

Meno male che l'Europa dopo tante occasioni date ai politici traditori Italiani non creda più a quello che i nostri traditori blaterano ogni giorno sulle tv nazionali.
L'unica speranza che ci rimane è una guerra civile , dove chi ci ha portato allo sbando paghi con la propria vita.
Ormai anche le pietre sanno e ci metterei anche i ,somari, che se non si fanno riforme serie sulle spese dello Stato , sulle opere inutili, sugli sprechi, su i soldi dati sempre a gli stessi o alle solite lobby, non ci rimarrà neanche più il colosseo.
Ma questi sono Italiani ?
la magistratura dovrebbe azzerare come ha fatto per ILVA , lo stato Italiano.
Mandare sotto chiave , tutti quelli che con le loro decisioni hanno portato 60 milioni di persone allo sbando.
Politici vecchi e nuovi , con tutti i soldi che ci state rubando , non so a cosa vi serviranno se in Italia avremo un futuro come in Siria.
Che Dio vi maledica in eterno.

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 25.11.13 14:00| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe comodo il silenzio degli "esseri inerziali" al Vostro servirvi;Casta!
e invece han preso corpo i populisti rabbiosi,M5S,
e nel dualismo gli "opposti" si scontrano;
e il "Vostro domani non sarà più come lo era ieri",
Casta!
Populisti rabbiosi?
si, grazie del complimento.

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.11.13 13:50| 
 |
Rispondi al commento

Ieri mi sono fermato in un banchetto del M5S a Catania. Si è parlato con i ragazzi.
Nel frattempo si è discusso della legge sul reddito di cittadinanza e di come molti giornalisti tentano a sminuirla, perchè mancano le coperture.
In quell'occasione ho voluto riprendere le parole dell'onorevole Di Maio, e cioè prima di tutto bisogna stabilire le priorità. Mi sono permesso di aggiungere che non ci sarebbe nulla di male se ogni percettore del R.d.C. dovesse mettere a disposizione della comunità 15 ore di lavoro settimanale, di fatto si tradurrebbero in poco più di 2 miliardi di ore lavorative annuali.
Come abbiamo visto il da fare non manca, ad esempio: pulizie di canali, fiumi e torrenti; rimboschimenti dove necessita; pulizia delle spiagge; provare la raccolta porta a porta e molto altro; il tutto senza spese di risorse umane.
Ho pensato a questa cosa perché 16 mesi fa ho perso il lavoro, e in un anno mi sono stati erogati quasi 7 mila euro senza chiedermi niente in cambio.
Possiamo ipotizzare quante persone sono in cassa integrazione o indennità di disoccupazione (ASPI o mini ASPI) senza dare il minimo contributo o la disponibilità per qualsiasi evento di tipo eccezzionale?
Con un idea così ci sarebbe ben poco da ridire, si rimarebbe nel pieno rispetto dell'articolo 4 della Costituzione italiana.

Gia Strate 25.11.13 13:34| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Populista e rabbioso, evviva i populisti!!!
grazie x l'attenzione.

Paolo A., cesano maderno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.11.13 13:33| 
 |
Rispondi al commento

Il CAV. (non ancora disarcionato), minaccia al golpe di stato e raduna in piazza i SUOI,(roba da matti)! Se lo facesse il m5s...apriticielo!!!
Ora pare che PUTIN (lo zar russo) lo fornisca di passaporto diplomatico...per sfuggire alla giustizia italiana!
Ma la russia con chi sta? Con l'italia o con il cavaliere?

silvana rocca, genova Commentatore certificato 25.11.13 13:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Secondo i sondaggi ufficiali sulle forze politiche euro-scettiche..
Gran Bretagna..l'UKIP di N.Farage e' il primo partito..Grecia..Syriza e Alba Dorata ben oltre il 50%..Francia e Olanda,M.Le Pen sigla un patto d'alleanza con Geert Wilders (ultradestra ndr)
Spagna e Portogallo..partiti socialisti e N.Izquierda oltre il 50%,Bulgaria,Romania,Ungheria
intenzioni di voto a favore del fronte euroscettico,lo stesso per Cipro e Malta..Italia
sappiamo..ne vedremo delle belle alle el.europee
...ti capisco Scendi-Letta...cominci a vedere sorci verdi dappertutto,SEI CIRCONDATO !!

f.g-torino.

franco graziani 25.11.13 13:09| 
 |
Rispondi al commento

""Non ho da riferire alcuna conoscenza utile al processo, come sarei ben lieto di potere fare se davvero ne avessi da riferire"".....

quanto scritto dal PDR alla Corte d'Assise di Palermo sul processo STATO-MAFIA....
mah...mah...mah!!!!!!!

alnair g., roma Commentatore certificato 25.11.13 13:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mah.populisti rabbiosi e,contemporaneamente pacifisti gandhiani.......ma dobbiamo per forza ammalarci d'ulcera?


http://www.graphicfull.com/

Davide R., rOMA Commentatore certificato 25.11.13 12:59| 
 |
Rispondi al commento

POLITOMETRO !!!

Domenico Laurenza 25.11.13 12:46| 
 |
Rispondi al commento

Sono con l'acqua alla gola. Lascino l'Italia ai cittadini.Se ne devono andare al più presto. Forza Beppe e M5S, continuate su questa strada e ben presto ci liberemo di questi politici corrotti.

antonio v 25.11.13 12:45| 
 |
Rispondi al commento

LETTA?
solo uno che tira a campare aspettando che la bufera passi,hanno bisogno di tempo per rigenerarsi.

il realista 25.11.13 12:42| 
 |
Rispondi al commento

non sarà che le Iron Ball glia abbiano fatto tetano a Letta ?

andreaB B. Commentatore certificato 25.11.13 12:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In sostanza Letta 'elemosina' dalla Merkel la possibilità di poter abbssare le tasse in Italia...di questo si parla. Deprimente

valerio b. Commentatore certificato 25.11.13 12:37| 
 |
Rispondi al commento

Popolo bue perchè ti lamenti se voti chi ti massacra? Dico a voi che guardate al PD come salvatori e invece sono i vostri carnefici !


la svizzera boccia referendum su tagli stipendi manager
risultato scontato,per quale motivo?
i poveri sognano di diventare ricchi manager nel frattempo i manager diventano sempre più ricchi e i
poveri sempre più poveri,solo una questione di DNA.

il realista 25.11.13 12:28| 
 |
Rispondi al commento

Riprendendo il discorso di Vito qua sotto:
MA VOI ITALIANI SAPETE CHE SIETE DEGLI INGRATI DELLA PEGGIOR SPECIE?
VI FACCIAMO MANGIARE, LAVORARE, VI ABBIAMO ANCHE PERMESSO DI ANDARE IN FERIE!COSA VOLETE DI
PIU' DALLA VITA?
I L MOVIMENTO 5 STELLE !!!
OVVIO , VI PARE!??????

antonella b., Cremona Commentatore certificato 25.11.13 12:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://www.youtube.com/watch?v=Oi4x4g9cYSw

onde evitare malintesi:

""A voi romani fu forse la canzone che destò più interesse e polemica dell'intero album. Interpretato come un attacco agli abitanti di Roma da parte di un cantante del nord è, in realtà, come ribadito più volte con veemenza da parte del suo autore, una critica al potere, di cui la capitale è centro nevralgico. Inoltre la canzone dev'essere considerata un attacco a tutte le forme di potere""

« Io vi odio a voi romani/io vi odio tutti quanti/distruttori di finanze e nati stanchi/siete un peso alla nazione/siete proprio brutta gente/io ti odio grande Roma decadente »

augh!

paoloest21 25.11.13 12:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per adesso il gozzo tucanico ce l'hanno solo la cancellieri e saccomanni, ma letta e compagni sono sulla buona strada

spuseta 25.11.13 12:23| 
 |
Rispondi al commento

P.S.:

un saluto ed un "GRAZIE di CUORE" ad Alfredo Ercole!

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.11.13 12:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

i bachieri ordinano,i politici ubbidiscono e il popolo......il popolo.....questa parola mi ricorda qualcosa....ma che cos'è?.......ah si,ora ricordo.il popolo,quella specie di galline che stanno ammassate dentro gabbie alle quali si dà del mangime affinchà producano più uova possibili.quelle alle quali,quando non producono più le uova,non resta che tirare il collo.

vito asaro 25.11.13 12:20| 
 |
Rispondi al commento

¡¡¡HOLA BASE!!!

Mooolto in ritardo:

Buongiorno! Ma non a tutti, stampàtevelo bene in testa!

Hasta Proximo Post.

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.11.13 12:18| 
 |
Rispondi al commento

Sembra, dunque, che il DELINQUENTE di ARCORE sia riuscito in un qualche modo (di disponibilità economica ne ha a bizzeffe) a far arrivare dall'America(?!?!?!?), almeno così a suo dire, dei documenti che potrebbero essere utili a far riaprire il caso condanna diritti MEDIASET?????
Chissà quale alto funzionario americano è riuscito a corrompere grazie ai capitali che ha portato all'estero.
La domanda viene spontanea, ma questi documenti (se reali e veritieri), come mai non sono stati presentati prima?
Come mai "escono" solo ora che mancano pochi giorni alla sua (finalmente) decadenza?
Il mio timore è che sia l'ennesimo tentativo per dare la possibilità ai senatori PD (+L) di avere un alibi e non votare, anche palesemente, la sua decadenza.
Dopo tutto lo ha anche dichiarato sulle sue TV, se i senatori PD (+L) dopo aver letto questi documenti, che proverebbero la sua estraneità (AAAHAHAH AAHAH UUUUUAAAHHAHA) alla vicenda diritti mediaset voteranno la sua decadenza, faranno un atto vile nei suoi confronti.
Vile?????
Perchè questa affermazione?
Che legami e/o quali strani intrallazzi ci sono stati in questi 20-25 anni tra di loro?
Di che cosa è a conoscenza il delinquente, forse qualche informazione più precisa sul caso MPS?
O ancora peggio, qualche cosa di particolarmente pesante nei confronti di NAPOLITANO (visto che ha dichiarato che DOVREBBE concedergli la grazia) e perchè?
Si certo, è meno vile continuare a permettere ad un DELINQUENTE di essere stipendiato tramite le tasse imposte agli italiani, VEEROOOO????
Poi non ho capito una cosa, mi pare che una volta passata in giudicato alla SUPREMA CORTE di CASSAZIONE non ci sia, in nessun modo, la possibilità di una revisione della stessa.
COME SEMPRE per qualcuno (e sappiamo chi) LE LEGGI DEVONO ESSERE INTERPRETATE.

mario 25.11.13 12:18| 
 |
Rispondi al commento

Mi sorge un dubbio… Se avessimo a che fare con Satana e suoi adepti?
A questa gentaglia quando gli si da’ dei ladri, banditi, criminali, mafiosi, assassini da’ l’impressione che la prendano come un complimento e se la godono pure…
Proviamo a mandare I nostri deputati alle camere con un po’ di acqua santa e qualche esorcista, vediamo se si scatena l’inferno.

da w., estero Commentatore certificato 25.11.13 12:17| 
 |
Rispondi al commento

Quanti politici hanno la doppia cittadinanza e quindi un altro passaporto?
Gli oligarchi russi hanno tutti la doppia cittadinanza, anche tripla....
Persino l'ex presidente della georgia.

In caso di fuga......

spuseta 25.11.13 12:17| 
 |
Rispondi al commento

Quante volte ci siamo chiesti, nel momento in cui acquistiamo un prodotto apparentemente green o "naturale", quale sia in realtà la sua vera provenienza e se quanto riportato sull'etichetta corrisponda a verità... Certo, è spesso complicato risalire alla vera natura di un prodotto e ai suoi legami con aziende definite "non etiche" a causa delle loro pratiche non sostenibili.

Ma adesso abbiamo un aiuto in più per sapere cosa stiamo comprando...

Leggi tutto: http://coscienzeinrete.net/alimentazione/item/1660-una-app-per-boicottare-monsanto

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 25.11.13 12:16| 
 |
Rispondi al commento

Beppe ma gli ospiti del V3-DAY - OLTRE chi saranno?
Siamo tutti in attesa spasmodica!!

Facci sognare!
Ci vediamo a Genova per andare OLTRE a questo letamaio lancinante!

Edoardo C., Chivasso (TO) Commentatore certificato 25.11.13 12:15| 
 |
Rispondi al commento

Meglio essere populisti rabbiosi che "IMPOPOLARI NON ELETTI" incaricati oligarchicamente dalla casta nel suo esclusivo interesse di palazzo (e quello di pochi amici affaristi tesserati e sponsor di partito) a danno del popolo.

Paolo De_Sanctis Commentatore certificato 25.11.13 12:15| 
 |
Rispondi al commento

Ormai quasi tutti i populisti rabbiosi
FANNO LA PASTA SENZA IL TONNO

spuseta 25.11.13 12:09| 
 |
Rispondi al commento

Speriamo che alle prossime elezioni il M5S abbia la maggioranza e per la prima volta diamo un segnale importantissimo al paese.
Non possiamo soccombere e non reagire di fronte a questo scempio politico che stà avvenendo. Non possiamo continuare a vedere persone anziane che non ce la fanno ad arrivare a fine mese, come non possiamo vedere aziende chiudere, come non possiamo vedere i giovani che non hanno una progettualità e un idea della famiglia e del futuro.
Dobbiamo reagire mandando al potere il M5S!

Diego C. Commentatore certificato 25.11.13 12:09| 
 |
Rispondi al commento

""Prima pagina venti notizie

ventuno ingiustizie e lo Stato che fa

si costerna, s'indigna, s'impegna

poi getta la spugna con gran dignita'.

Mi scervello. mi asciugo la fronte

per fortuna c'e' chi mi risponde

a quell'uomo sceltissimo e immenso

io chiedo consenso, a don Raffae'.

Un galantuomo che tiene sei figli

ha chiesto una casa e ci danno consigli

l` assessore che Dio lo perdoni

`ndentro `a roulotte ci alleva i visoni.

Voi vi basta una mossa, una voce

c`a `stu Cristo ci leva `na croce.""

https://www.youtube.com/watch?v=yjjvuTjMBBU


paoloest21 25.11.13 12:09| 
 |
Rispondi al commento

oggi tutti i quotidiani riportano la grande decisione della spending review che porterà al taglio degli sprechi dal 2016..... forse anche nel 2015 !!!!! ma si rendono conto di che razza di idiozia è questa? il rubinetto perde e noi decidiamo di ripararlo tra 2-3 anni? lo spandimento deve essere fermato subito non con rabbia e populismo, ma con semplice e normale agire da "buon padre di famiglia" come si usava dire una volta.

Corrado S., Trieste Commentatore certificato 25.11.13 12:09| 
 |
Rispondi al commento

Quando una donna violenta altre donne, piange.
Vedi la FORNERO.

antonio d., Carrara Commentatore certificato 25.11.13 12:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AGCOM, non censurare il web! Vi chiediamo di non adottare la nuova regolamentazione numero 452/2013.

Tale regolamentazione vi darebbe il potere di rimuovere contenuti da siti internet italiani e di chiudere i siti stranieri, se sospettati di violare il copyright.

La votazione sul regolamento è prevista all'inizio di dicembre: tra qualche settimana migliaia di blog, siti informativi, forum e video messi su youtube o su facebook potranno essere cancellati in 72 ore senza l'intervento di un giudice.

Nessuna decisione che sopprime la libertà della rete e i nostri diritti fondamentali di accedere alle informazioni può essere presa senza la decisione di un giudice.

Chiediamo all'Agcom di rimettere la questione al Parlamento, come prevede la nostra Costituzione. Il Parlamento Italiano sta decidendo già di questi temi, in contrasto con le regole d’urgenza del Garante.

Abbiamo solo pochi giorni per agire!

Basta un clic per una firma. Non lasciamo che anche internet faccia parte di quei mass-media che da decenni manipolano dall'alto per disinformarci.

GRAZIE!

Basta DisinformazionePilotata, MI Commentatore certificato 25.11.13 12:07| 
 |
Rispondi al commento

Le mummie,le iene,i vermi parassiti,gli sciacalli,
gli ZOMBIES scalfariani-napolitani-pippobaudiani-
prodiani-berluskoniani-dalemiani-casiniani-finiani
e tutti gli ANI mafiosi politi-cani,giornalai-ani,
RAItv-cani,ecc..(senza offesa per CANI e ANI)
stanno solo facendo quello loro richiesto dalle
LOBBIES e CLAN mafiosi/massonici di cui sono servi
e prostituti fedeli!!
Vogliono solo salvare i loro tesori,beni segreti e
capitali investiti in italia,frutto delle ruberie,
affari sporchi,tangenti,ecc..sapendo che, se cade
il GOVERNO LETTA-maio dei TRADITORI DELLA PATRIA
e degli ITALIANI ONESTI,i RICATTATORI porci delle
MASSONERIE europee ed internazionali porteranno
lo SPREAD alle stelle! Faranno fallire e crollare
l'economia italiana,nasceranno rivoluzioni e moti
popolari tanto violenti da distruggere il TUTTO di
TUTTI ma che a perdere BENI,PRIVILEGI,e NON SOLO,
sarebbero soprattutto loro,i loro padroni papponi,
le loro famiglie ed i loro servi e prostituti!
La prova lampante è con loro si stanno COALIZZANDO
cani e porci delle vecchie e nuove caste mafiose
della politica,economia,RAITV e media(gli ZOMBIES
pippuzzu baudu,eugeniuzzu scalfaru),ecc..ecc..
Sanno che IL TEMPO delle VACCHE GRASSE per loro è
finito e che fra poco il popolo italiano darà il
sacrosanto diritto di GOVERNARE, di MORALIZZARE e
FAR RINASCERE questo disonorevole,indignitoso,vile
corrotto e disperato paese,creato dai politicanti
e caste mafiose, all'ONESTO,DIGNITOSO,ONOREVOLE,
COERENTE M5*****, gli unici CAPACI di SALVARE LA
BELLA ed AMATA ITALIA ed ITALIANI!
AMEN!!

peppino . Commentatore certificato 25.11.13 12:05| 
 |
Rispondi al commento

NOI SIAMO SOLO POPULISTI CHE VOGLIONO GIUSTIZIA...E L'AVREMO...!!!!

Giovanni D., Bari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.11.13 12:04| 
 |
Rispondi al commento

insisto...fate caso che nessun giornale parla più del M5S!!niente,zero.questo significa che siam ben oltre il 40 x cento!!!bene,così deve essere!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.11.13 12:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

comincia bene la settimana...
tra caffe, the, cioccolata, vin brulè e profhilax
mi sono già perso ed è solo mezzogiorno.

psichiatria. 1 25.11.13 12:00| 
 |
Rispondi al commento

Caso "Napoli De Magistris " sollevato da Saviano deve farci riflettere:
non possiamo permetterci di sbagliare nello scegliere i nostri rappresentanti e bisogna dire chiaramente che per risollevare il paese servono scelte drastiche e che occorre tempo, non creiamo in chi crede nel movimento idee di cambiamento immediato ma bisogna instillare nella mente che il vero cambiamento e' dentro di noi nel nostro modo di pensare quotidiano.
Spero di essere stato chiaro.

Attilio Disario, R'dam Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.11.13 11:53| 
 |
Rispondi al commento

...stanno provando a buttar li che nn si vota il 27 per la decadenza del berlusca...e io vinco anche così la scommessa..:))))

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.11.13 11:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma e' vero o e' una bufala quello che hanno detto stamattina al tg che probabilmente Putin consegnera' un passaporto diplomatico al cavaliere?


OT.UN CORNO!
GIORNATA CONTO LA VIOLENZA SULLE DONNE.
C'è una violenza sulle donne, della quale nessuno parla.
PER AVERE DIRITTO ALLA PENSIONE, LE LAVORATRICI PART-TIME, DOVRANNO LAVORARE FINO A 70 ANNI, SALVO ADEGUAMENTO ASPETTATIVA DI VITA (Art.24 comma 7 legge Fornero)
Eppure, nessuno ne parla, ne le associazioni femminili, ne i sindacati, NE, PURTROPPO, IL MOVIMENTO 5 STELLE.
DONNE, FATEVI SENTIRE.

antonio d., Carrara Commentatore certificato 25.11.13 11:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Acconto tasse.
Ciao a tutti vi dico solo questo.
Guadagno 1000 euro al mese, che già mi sembrano pochine, ma come milioni di altri italiani tiro avanti la carretta. Oggi arriva il regalino da parte del commercialista, 700 euro da aggiungere agli altri 700 della seconda rata degli acconti irpef...ma che mi sono ammattiti?
sono autonomo e quindi se riesco a pagare qualche contributo per una pensione che non arriverà mai è grassa, e cosa? devo dare uno stipendio e mezzo allo stato. ma scusate e io per un mese e mezzo cosa mangio? a me sembra una follia.
Beppe io voterò M5S fino a che posso per mandare via questi papponi ma anche per darci una nuova speranza. Meno male che mia mogie è rumena e il ns futuro non sarà certo qui in Italia,cento mila volte meglio in Romania che qua.
Perchè li abbiamo lasciati distruggere in nostro paese?
andiamo OLTRE.

valerio morelli 25.11.13 11:48| 
 |
Rispondi al commento

E' finita la merda nel ventilatore!Usiamo gli ombrelli!

john f. Commentatore certificato 25.11.13 11:43| 
 |
Rispondi al commento

Ma pensa te,che cosa sta dicendo sta' 'erdaccia di Berlusconi!
è semmai un delinquente condannato che governa il Paese un Golpe!!!
FETENTE!!
-2 e poi VIA!! a CA'!!!!

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.11.13 11:41| 
 |
Rispondi al commento

non ho visti su nessuna 'testata' risuonare l'affermazione di Letta "se non diminuiranno le tasse Grillo rischia di andare al 51%"nella sua gravità...in pratica il premier dice che se non diminuiscono le tasse perde la poltrona e non "se non diminuiamo le tasse gli Italini non ce la fanno " ...per me è una cosa gravissima (insieme alla altre) da dimissioni subito...

andreaB B. Commentatore certificato 25.11.13 11:40| 
 |
Rispondi al commento

""L’ANNUNCIO DI FRANCESCHINI""


""Il governo blinda la legge di stabilità
«Fiducia per verificare maggioranza» ""


franceschì dai tempo al tempo, poi si verificherà tutto...

https://www.youtube.com/watch?v=Z0PMq4XGtZ4

paoloest21 25.11.13 11:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Ottaviano Augusto 09:20

"beppe, perche' aspettare che abbiamo la maggioprnaza degli elettori, diamogli fuoco subito e ci li togliamo dalle palle.
beppe sei troppo demcratico, se fosse per NOI li avremmo gia' cancellati..."
--------

Scusa Ottaviano Augusto ma quel NOI che stai usando è un plurale maiestatis?
Non è che per caso con quel nome ti sei montato un attimino la testa e ti sei dimenticato che tu vali al massimo uno
e che lo scopo del m5s non è di dar fuoco a qualcuno ma di fare in modo che qualsiasi cittadino, anche quelli che tu vorresti cancellare, valgano uno e non più di uno?

Questa amico mio, se non l'hai ancora capito, è la Democrazia Diretta.
Ciao, ^__^

Daniela M. Commentatore certificato 25.11.13 11:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono stufo di vedere il mio lavoro depredato per niente.
Sono stufo di vedere chi si atteggia a classe dirigente demolire ciò che di buono è stato fatto in tanti anni.
Sono stufo di vedere persone competenti e capaci sminuiti da ignoranti patentati.
Sono stufo di tornare a casa la sera e vedere che il frutto del mio sudore finisce in ostriche e caviale per persone che non andrebbero neanche bene a pulirmi le scarpe.
Sono stufo di donare il sangue e vederlo gettato nella spazzatura.
Sono stufo di tutto.
E poi mi si dice che tutto ciò è essere rabbiosi populisti!!! Ma che cazzo dicono. Tutto ciò è solo buon senso.

Ci vuole un'azione forte. Bisognerebbe per un periodo limitato, almeno finch'è non ci si rimette un pista, mettere un tetto a tutte le retribuzioni pubbliche, sia da reddito che pensionistiche, intorno ai 2000-2500 euro al mese netti. TUTTI, nessuno escluso.
Recuperato il disavanzo legiferare opportunamente, con limiti ragionevoli, simili a quelli che si discutono in Svizzera.
Ma oggi bisogna recuperare rapidamente ed abbassare le tasse il più possibile.

Roberto Gilli, Pino Torinese Commentatore certificato 25.11.13 11:37| 
 |
Rispondi al commento

Questa è l'Italia che vogliono per noi
toglierci i figli per darli poi a chi?
http://expianetadidio.blogspot.it/2013/11/giovani-genitori-senza-lavoro-gli.html
E' successo a Torre Annunziata: i due bambini, di uno e due anni, ora si trovano in una casa famiglia ma la prossima settimana potrebbero essere dati in adozione. Genitori disperati: "C’è mezza Italia senza lavoro e non certo vanno a togliere i figli a tutti".

Salvatore Di Salvatore, di 22 anni, e di Laura Victoria Begian, di 18, rischiano di vedersi sottrarre per sempre i due figli, di uno e due anni. I due genitori, entrambi di Torre Annunziata, sono infatti troppo poveri per poter far fronte alle necessità materiali dei bambini, ed è quindi stato emanato un decreto di adozione rispetto al quale il Tribunale dei Minori sarà chiamato a decidere la prossima settimana. Salvatore e Laura sono disperati. Il rischio, molto concreto, è che non possano più vedere i figli “soltanto perché non abbiamo un lavoro e una casa. Una bimba di due anni e un’altra di un anno, festeggia il primo anno di vita il prossimo 30 dicembre. A questa età non si possono allontanare due bebé dalla madre. E’ assurdo tutto ciò. Noi non vogliamo perdere i nostri figli. In questo momento di forte crisi economica, c’è mezza Italia senza lavoro e non certo vanno a togliere i figli a tutti. Ora stiamo aspettando la sentenza del Tribunale, ma subito dopo siamo pronti a trasferirci al Nord per lavorare”, racconta l'uomo a Metropolis Web.
La moglie prosegue: “Noi vogliamo lavorare, non vogliamo assistenza e soprattutto non vogliamo perdere i nostri bambini. E' assurdo che questi bimbi vengano sottratti alla mamma. Non ci stiamo. E' un anno che va avanti questa storia e non riusciamo più a sopportare tale atteggiamento. I servizi sociali dicono che non ci possono dare aiuto ma, nello stesso tempo, ci vengono a togliere i bimbi. ..

eleonora . Commentatore certificato 25.11.13 11:36| 
 |
Rispondi al commento

ahahaha rieccolii i miserabili:franceschini afferma che sulla legge di stabilità il governo porrà la fiducia....
miserabili schifosi!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.11.13 11:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Concordo con Giovanni di Messina.
Circa i rimborsi elettorali.
Inoltre è bene sapere che Grillo, da quando si è dedicato all'Italia, non percepisce più un reddito.
Ma scherziamo?

Lady Dodi 25.11.13 11:35| 
 |
Rispondi al commento

OT

***** Epos

tutti in linea perfetta qui, nessun problema di bilancia :))))


I FINTI NUOVI CHE AVANZANO!!

LE STATEGIE DEL POTERE!

Rienzi ed Alfan dichiarano di voler rottamare il

Vecchio, di essere le novità, portano in scena

finti litigi con i vecchi politici, ma dobbiamo

credergli? ma pensano che siamo stupidi?

In realtà sono figli del vecchio sistema politico

vogliono far finta di cambiare perché in realtà

nulla cambi......

Edmund Dantes 25.11.13 11:31| 
 |
Rispondi al commento

io penso che in pochi mesi in parlamento davvero il M5S ha fatto qualcosa di straordinario,di pazzesco e stando all'opposizione!!è scomparso fini,di pietro e altri,.da mercoledi scompare il berlusca,la gente è tornata ad interessarsi di politica!!il pd si è rivelato del tutto come il male oscuro del Paese.i partiti sono costretti a scindersi e ricoalizzrsi per sopravvivere.nelle piazze e nelle strade si torna a fare politica.i sindaci a 5 stelle sono i più amati dalla gente.i nostri ragazzi e ragazze in parlamento stanno diventando bravissimiii pur restando gente come noi!!tanto marcio viene fuori da dove era stato nascosto e i giornali e la tv mostrano il vero volto di cani rabbiosi a servizio dei potenti di turno!!insomma,tutto in pochi mesi,,penso a quando governeremo noi.ci sarà gente in piazza a balare e cantare.una liberazione,e io quel giorno voglio viverlo,per me e per tutti!!!me lo merito e ce lo meritiamo!!!grazie beppe,il sogno è condiviso!!e la comunità è in movimento!!!inarrestabile!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.11.13 11:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Francesco Amodeo
Non dovrebbe sorprendermi più nulla oramai invece ci sono ancora notizie che mi lasciano a bocca aperta. Ho appena letto che per la rivalutazione delle quote di Bankitalia è stata commissionata una relazione ad una Commissione di 3 esperti tra i quali trovo il nome di Lucas Papademos (Bilderberg, Commissione Trilaterale, Goldman Sachs), l'uomo che nel 2001 da Governatore della Banca Di Grecia ha truccato i conti ellenici con la Goldman Sachs per permettere alla Grecia di entrare nell'euro condannandola a morte. Ricordiamo anche che le élite finanziarie decisero poi di premiare questo genio imponendolo come Primo Ministro tecnico in Grecia per risollevare il paese da una crisi che lui stesso aveva causato.
Non bastavano i burattini delle lobby che abbiamo al nostro Governo ora per le consulenze ci serviamo anche di quelli degli altri paesi (in disgrazia).

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 25.11.13 11:28| 
 |
Rispondi al commento

Questi sono eroi ma per lo stato tramite la magistratura sono da condannare Questa è la magistratura che difende i cittadini? o è a libro paga di qualcuno? A queste persone dobbiamo stare vicino.
http://bastacasta.altervista.org/p6846/

POTENZA – Fu il primo a lanciare l’allarme sull’inquinamento del lago del Pertusillo. Ma per quella coraggiosa denuncia invece di ricevere un premio ha ottenuto una condanna: tre mesi di reclusione e tre mesi di interdizione dai pubblici uffici (pena sospesa). Più di quanto avevano stabilito i giudici di primo grado (due mesi e 20 giorni e nessuna pena accessoria, a seguito di rito abbreviato). Il tenente della polizia provinciale Giuseppe Di Bello è stato condannato anche in appello. La richiesta del sostituto procuratore generale Modestino Roca era ancora più pesante: tre mesi di reclusione e un anno di interdizione. L’accusa: rivelazione del segreto d’ufficio per aver divulgato i dati sull’inquinamento delle dighe.

eleonora . Commentatore certificato 25.11.13 11:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono un populista rabbioso !!!!

Belle' Luciano 25.11.13 11:28| 
 |
Rispondi al commento

Che maiali schifosi!
Mentre noi abbiamo mantenuto la promessa di non arricchirci in politica, loro continuano a " rubare legalmente ". Che la situazione in Italia sia gravissima, lo capirebbe anche un bambino. Davanti a noi c'è un Paese allo stremo, pieno di sofferenze ed ingiustizie; anzi un Paese dove le sofferenze sono causate dalle ingiustizie ( vedi i diritti negati ai malati di SLA ). Mentre Palazzo Chigi e Quirinale continuano a non volerle vedere, a non volerle risolvere.... oggi no, domani forse, ma dopodomani sicuramente... poi dopodomani ricominciano con la solita disgustosa litania. E non si vergognano. Non si vergogneranno mai. Nunc et semper M5S.

ENZO GILLI, Granarolo dell'Emila ( BO ) Commentatore certificato 25.11.13 11:26| 
 |
Rispondi al commento

il problema è uno solo:il denaro.tutti gli altri problemi sono conseguenze.chiunque possegga il denaro ha il dominio sugli altri.un popolo che non è padrone del suo denaro è destinato alla schiavitù.qualunque governo,per quanto ben intenzionato,non può che contrattare il grado di schiavitù.qualunque partito o movimento che non metta al primo punto:il denaro è proprietà del popolo,non potrà mai risolvere niente.

vito asaro 25.11.13 11:24| 
 |
Rispondi al commento

Ma chi è quell'uomo vicino a Saccomanni?

Domenico Nucci, Senza Partiti 25.11.13 11:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salve,
ancora assurdo ed incredibile questo letta nel merito e nel metodo ! Il Movimento denuncia da anni i seri problemi dell'entrata nell'euro ed è stato, per anni, ignorato dai vecchi partiti. Oggi, poichè gli hanno bocciato la legge di stabilità se così si può definire, finge di risentire la pressione europea a tal punto da affermare che di questo passo Grillo, e non il Movimento 5 Stelle, prende il 51%. Io direi il 70% grazie a queste affermazioni ! Per questo e per altro tutti a casa e senza pensione ne buon'uscita ! Forza M5S

Domenico Laurenza 25.11.13 11:16| 
 |
Rispondi al commento

POPULISTI RABBIOSI?

se il problema è rabbiosi, basta che vadano a casa e ci passa tutto.....

su populisti credo ci sia poco da fare. :))

buona giornata

Path Walker Commentatore certificato 25.11.13 11:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

siiii.... mi piace... populista rabbiosa: sono io!!!!
Attenti, pacati paracu**: siamo in tanti e soprattutto ARRABBIATI !

Annarita C. Commentatore certificato 25.11.13 11:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

www.youtube.com/watch?v=-jPg2M1UYgU‎

buongiorno BLOG! ^:^

alnair g., roma Commentatore certificato 25.11.13 11:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

POPULISTI RABIOSI? SANTA VERITA'

Il politico italiano medio vorrebbe vedere il

cittadino italiano supino ed in silenzio,

ignorante e patito di calcio,

costretto ad abbassare la testa e pagare le tasse

dopo anni di ruberie e complicità della politica

all'italiana che ancora mantiene le poltrone.

NucB 25.11.13 11:09| 
 |
Rispondi al commento

OT
argomento: sicurezza stradale

questo è tutto quello che il Governo riesce a fare per la sicurezza delle strade in Italia, (a parte tagliare i fondi alla P.S. Stradale naturalmente).

http://www.mit.gov.it/mit/site.php?p=cm&o=vd&id=2902

Letta per favore sparisci, vattene

mic.r. 25.11.13 11:09| 
 |
Rispondi al commento

Basta!! Non ne posso più. Tutti a casa. Ci vediamo a Genova. Sempre e solo M5S

Franco R, Aulla (MS) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.11.13 11:09| 
 |
Rispondi al commento

Caro Luca, permettimi di chiosarti M5S anche con mille se e mille ma!, COMUNQUE!
E per tutti gli altri: Uff!!! non siete capaci di stare allo scherzo!
( comunque il vin brulè, non a quest'ora ovviamente, è una mano santa quando fa freddo!)

antonella b., Cremona Commentatore certificato 25.11.13 11:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Post scriptum


Mi assumo la diretta e totale responsabilità di queste dichiarazioni scritte, suffragate e corredate da una variegata documentazione ufficiale, di carattere tecnico e scientifico!

Se qualcuno in Sardegna organizza una serie di incontri pubblici itineranti nell'isola sono disposto a prender subito un aereo per mettere al corrente dal vivo la popolazione!

http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/

eleonora . Commentatore certificato 25.11.13 10:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno blog la rabbia è tanta

NON TEMO SMENTITE E INVITO L'ATTUALE PRIMO MINISTRO PRO TEMPORE ENRICO LETTA (AFFILIATO ALLE ORGANIZZAZIONI TERRORISTICHE BILDERBERG E TRILATERAL) AD UN IMMEDIATO CONFRONTO PUBBLICO, NONCHE' ALLE DIMISSIONI.
IL 20 OTTOBRE 2013 IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO LETTA ERA STATO DA ME INTERPELLATO PUBBLICAMENTE CON UNA SERIE DI DOMANDE SULLA GUERRA AMBIENTALE IN ATTO IN ITALIA. A TUTT'OGGI, IL CAPO DI QUESTO GOVERNO ETERODIRETTO PALESEMENTE DALL'ESTERO (WASHINGTON, LONDRA, BERLINO), IN VIOLAZIONE DELLA CONVENZIONE EUROPEA DI AARHUS E DELLA LEGGE DELLO STATO ITALIANO NUMERO 108, PROMULGATA NEL 2001, NON HA FORNITO ALCUNA SPIEGAZIONE.
http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2013/10/scie-chimiche-gianni-lannes-chiede.html

INVITO LA MAGISTRATURA A FARE IL SUO DOVERE PER DAVVERO: AD INDAGARE A FONDO SULLE REALI CAUSE DI QUESTO DISASTRO PREANNUNCIATO E REALIZZATO, COPERTO DALL'OMERTA' DELL'AERONAUTICA MILITARE ITALIANA E DELLO STATO MAGGIORE DIFESA.
ESORTO IL FIERO POPOLO SARDO AD UNA SACROSANTA RIBELLIONE, PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI!
ITALIANE E ITALIANI NON SIAMO CAVIE. E' IL MOMENTO DI PASSARE ALL'AZIONE, PARALIZZANDO PACIFICAMENTE E AD OLTRANZA L'INTERO STIVALE E LE ISOLE.

eleonora . Commentatore certificato 25.11.13 10:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno blog!
Ciao ragazze, ciao ragazzi!!
Beppe, condivido ogni parola! Ogni sillaba!
Stanno facendo il gioco per cui sono stati chiamati: spolpare il poco che e' rimasto, per darlo alle corporation di cui sono emanazione, in cambio di potere miserabile locale, e di privilegi e mazzettone.
Alziamo un muro! Non devono passare. Beppe, lo sai, sono alla frutta, sono alla fine. Ma non per questo la strada e' piu' semplice, anzi! E' come il drago ferito a morte, un colpo di coda e ti annienta. Faranno di tutto per restare nel fortino. E la svolta autoritaria e' dietro l'angolo (e, in realta', c'e' gia' stata col regime mediacratico di Berluska, ma puo' accelerare).
Tornando al punto: si era parlato di governo ombra. Facciamolo. Montiamo un piano d'attacco frontale alla crisi che sia alternativo al loro (non deve essere difficilissimo, perche' loro un piano non ce l'hanno, voglino solo far cassa per dare i soldi alle corporations). Cosi', conti alla mano, si dira': l'ENI non la tocchi, le Grandi Stazioni le lasci stare, anzi, le espandi e cosi' ci guadagnamo di piu'. L'IMU che la paghi chi deve, tanto per dar un gettito che copra l'esenzione dei piu' poveri. Insomma, ci vuole un piano di riparterza potente, che loro non possono e non vogliono avere, perche', come dici tu, il loro compito e' altro.
Adesso devo scappare. La manifestazione dell'ANPI di ieri a Praga e' stata bellissima. Eravamo in 15, 17 contando i miei figli di 6 e 8 anni... ed eravamo allegri come loro non possono essere.
In alto i cuori!!
Abbraccio,
Alfredo
PS Ho ripostato lo stesso commento all'intervento precedente, perche' avrei detto esattamente le stesse cose rispondendo a questo intervento di Beppe.

Alfredino Iorio, Praga Commentatore certificato 25.11.13 10:56| 
 |
Rispondi al commento

SMMMACCKKK a tutti gli amici del blog! Non posso intervenire in tutti i commenti perché non ho l' AIDSL (battuta, ridete) quindi il pc e' lento. Fate finta di avere a che fare con una signora di mezza età diversamente abile col pc. GRRRRR. Che stizza!

Anna Fideli, Olbia Commentatore certificato 25.11.13 10:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/il-governo-in-mano-alle-banche-l-esecutivo-alfetta-impacchetta-sei-regali-per-il-67139.htm

In pratica, Letta ha preferito distribuire in più veicoli normativi i favori concessi ai banchieri invece di metterli tutti insieme in un solo provvedimento. Opzione, quest'ultima, che avrebbe comportato il rischio di farsi «sgamare» subito. E in effetti la ricostruzione il dossier è stata una specie di caccia al tesoro. L'opera di dissimulazione del premier, che per l'occasione si è trasformato in uno stratega militare, è stata meticolosa.

Qui mettiamo in fila i tasselli del puzzle scovati nel percorso: sconto fiscale sulle perdite; paracadute sui derivati legati a Bot e Btp; rivalutazione quote Banca d'Italia con consequenziale innalzamento dei coefficienti patrimoniali; garanzia della Cdp sui prestiti alle pmi; privatizzazioni con dividendo straordinario della Cassa depositi per la dismissione di Sace; realizzazione della bad bank in cui far confluire i 145 miliardi di euro di sofferenze (i prestiti non rimborsati). L'elenco finisce qui. Tuttavia non ci sarebbe alcuna sorpresa se l'Esecutivo delle larghe intese dovesse allungarlo ancora un po'. Cerchiamo, intanto, di capire nel dettaglio di cosa stiamo parlando.
....

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 25.11.13 10:55| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo condivido parola per parola, una sola cosa però, sicuro che hai fatto bene a rinunciare ai rimborsi elettorali ? E se fossero stati utilizzati per cercare di attaccare il blocco degli elettori disinformati su cui poggia l'attuale maggioranza ? Magari si poteva finanziare un giornale o una tv, ti sembra una idea pellegrina ?

giovanni g., messina Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.11.13 10:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il programma del "Nuovo Ordine Mondiale" come ce lo spiegherebbero i responsabili del piano.

Video di “La Verità Ci Rende Liberi”: http://www.youtube.com/channel/UCs4q38WHCtmBKFvrza-INHw

Approfondimenti nel libro: “Azzannate Le Iene” di Francesco Amodeo Leoni Del Web

www.francescoamodeo.net facebook:

Francesco Amodeo…

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 25.11.13 10:52| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno bellissima gente...
dopo una settimana di febbre....
l'adsl dalle mie parti fa ridere... sono riuscita a collegarmi e a leggervi (un poco) ma non riuscivo a fare il login.... roba da ridere nel 2013 no?
comunque.... di nuovo... BUONGIORNO RAGAZZI!!!!

alessandra c., roma Commentatore certificato 25.11.13 10:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il governo Letta non ha la capacità di portare l'Italia fuori dal baratro. Temporeggia, sperando in qualche miracolo.

Giuseppe V. Commentatore certificato 25.11.13 10:35| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

""La signora Rodriguez precisa di aver già conferito mandato al suo legale di agire contro coloro che hanno diffuso tali notizie".""

si riferisce al tribunale di milano?

paoloest21 25.11.13 10:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo tutti sull'orlo di una crisi di nervi: i cittadini ( populisti rabbiosi )da una parte, gli inetti ed incapaci governanti dall'altra. PICCOLO PARTICOLARE: loro hanno il potere, noi no quindi davanti alle giuste rimostranze di chi vuole cambiare le cose perchè vede il disastro verso il quale ci stanno portando invece di fare una sana valutazione del dissenso si irritano, si stizziscono perchè sono stati abituati da un popolo colpevole a fare sempre quello che vogliono.
L'unica cosa che sanno fare è insultare e buttare sulle spalle di chi,per loro, sta disturbando il manovratore, la colpa di tutto.
MA COME!!!???: OSATE DIRE CHE NON SIETE CONTENTI?
A NOI CHE STIAMO LAVORANDO PER VOIIIII!!!?????
Ve la ricordate?:
E SEMPRE ALLEGRI BISOGNA STARE
CHE' IL NOSTRO PIANGERE FA MALE AL RE
FA MALE AL RICCO E AL CARDINALE
E LOR SON TRISTI SE NOI PIANGIAM...
La sapete?: E ALLORA FORZA! TUTTI IN CORO!!!!

antonella b., Cremona Commentatore certificato 25.11.13 10:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

oh bene,sulla questione stato-mafia,napolitano dichiara che non ha nulla da riferire.
lo sapevamo già...

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.11.13 10:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

""Giornata contro la violenza sulle donne. Boldrini "necessario prevenire"""

che stia pensando alle dimissioni?

:))))

si scherza eh...

et comunque

honi soit qui mal y pense!

paoloest21 25.11.13 10:17| 
 |
Rispondi al commento

Governo letta/alfano cosa state facendo per il Sud?

Al Sud c'è una percentuale altissima di disoccupazione giovanile, e voi ve ne fregate, poi non lamentatevi se c'è la criminalità organizzata, purtroppo qualche giovane che non trova lavoro rischia di prendere brutte strade.....

GOVERNO FANTOCCIO

Paolo M5S, Palermo Commentatore certificato 25.11.13 10:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno
POPULISTI alcuni, MAIALI altri, ma come facciamo ad avere tempo ad inseguire etichette che membri di questo Governo certamente meritano e altri no. IL BARCONE AFFONDA e ci siamo tutti anche le generazioni innocenti e Politici compresi, con la differenza che questi ultimi hanno il salvagente dei loro soldi (razziati). Viviamo un clima fumoso e velato di semi incoscienza del baratro che ci aspetta, è amaro dire che alla fine abbiamo ciò che ci meritiamo, perchè non osiamo ribellarci nemmeno con gli strumenti che abbiamo per farlo DEMOCRATICAMENTE tramite il M5S, diversamente sarebbe CAOS. La cosa più importante oggi è QUANTO AVVERRA', siamo tutti consapevoli che il punto di non ritorno l'abbiamo superato?, io penso di no, altrimenti non ci sarebbe questa latenza di Popolo
assuefatto al montare dell'onda dei problemi D'Italia che ormai ha la consistenza di uno tzunami mostruoso in avvicinamento. Il Governo non ha più nulla da organizzare per il Popolo,(è da parecchio che non lo fa) l'economia è distrutta le Proprietà sono in parte vendute agli stranieri, gli INTROITI NON CI SARANNO e questi che si mettono a capo da soli ancora mangiano e ancora si scornano per comandare e mangiare sempre di più. Vedete via di uscita? per me NO c'è solo da stoppare tutto e riscrivere tutto, magari copiando per evitare gli errori di chi ci precede al default. Qualche lamento in Piazza si sente qua e la ma è dettato dalla disperazione di alcuni. Dobbiamo disperarci per forza tutti per dire STOP? LO STOP DETTATO DA UN POPOLO DISPERATO travolge tutto, anche gli strumenti Democratici e allora AMEN.
La Storia di tutti i Popoli lo racconta.....

sebastiano b., catania Commentatore certificato 25.11.13 10:10| 
 |
Rispondi al commento

Cosa mi trovo su di un sito tecnico e sicuramente non populista? Una utile riflessione con dati precisi...
http://www.lavoce.info/la-corte-costituzionale-costi-sprechi-scandalo/

Roberto _Bergamini, Modena Commentatore certificato 25.11.13 10:07| 
 |
Rispondi al commento

Messaggio alla casta!... perche aver paura di un manipolo di grillini?
-forse perche fanno opposizione vera con fatti e dati?
-forse perche vi ricordano ogni giorno quanto siete ladri?
-forse perche loro restituiscono i soldi in più?
-forse perche sono tutti incensurati?
-forse perche non hanno legami con nessuna lobby?
-forse perche sono molto più preparati di voi?
-forse perche non imboscano bustarelle?
-forse perche sono coerenti?
-forse perche possono parlare con il popolo faccia a faccia?
Forse si eh... sono proprio questi forse che a voi spaventano mentre a noi danno speranza. Cari corrotti ormai siamo dentro e non ce ne andremo più e per voi sara' sempre più dura. Questo popolo non ha bisogno di aguzzini e truffatori sarete presto un ricordo ...brutto.. ma solo un ricordo.

angelo c., roma Commentatore certificato 25.11.13 10:06| 
 |
Rispondi al commento

SIAMO ARRABBIATI!!!!!
Sì, lo siamo per colpa tua Letta! ci avete trasmesso voi la rabbia, con le vostre promesse non mantenute, con il vostro fare da presa per il culo.
Soldi rubati, privilegi, il vostro potere nelle istituzioni, il vostro potere nella società civile, ci avete condizionato in tutto...
Ora la nostra RABBIA non avrà freno caro Letta, caro Napolitano stiamo arrivando...
Grazie Beppe per averci accolto tra le tue braccia, tu hai raccolto per le strade la nostra rabbia, tu Beppe hai ascoltato la nostra disperazione e ne hai fatto un arma da battaglia. Insieme ci riapproprieremo del nostro paese.
Andrej Mussa

Andrej Mussa 25.11.13 10:03| 
 |
Rispondi al commento

Io sto dalla parte del M5S,dalla parte di chi ha deciso di sostenere una idea, un progetto, che potrebbe salvare l'Italia. Potrebbe? No.Potrà

mariuccia rollo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.11.13 09:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BUONGIORNO BLOG!!!!

Buon inizio settimana e................visto il clima polare...offro cioccolata calda a tutti!!!

:)))


Un agglomerato politico/partitocratico che si sta saldando...i Pdueros..ubriacano il loro elettorato con le "primarie"....atte ad illuderli che il nuovo segretario Renzie..se vincerà-rimescolare la linea programmatica del Partito...(seeèè come noooo!)...il PDL ha "chiuso per cessazione d'attività"...dopo le figurette magrine..delle promesse elettorali..(vi..rimborseremo l'imu..pane e pesci per tutti..)..scelta civica..sono già alla "fuga per la poltrona"....tutti "cavalli di Troia" per pararsi il culo...da un eventuale e probabile "shock" elettorale...sta di fatto che la Legge Elettorale è sempre lì...e che fra qualche giorno(previa sentenza Corte Costituzionale)potremmo rimanere senza.....il che non farà altro che allungare la permanenza di Capitan Findus...e Saccoballes al Governo..che comunque è "tecnico"..
Qualcuno di questi "signori" probabilmente spera di "riciclarsi" alle Europee...chissà chi rappresenterà l'italia al semestre europea di presidenza...!mah!...Noi andiamo avanti senza fermarci...alla "Caterpillar"....confidando nella ns "sora cesira"(leggasi Taverna)...'mo li fa vedè' i sorci verdi...il ns "rullo compressore..."...paolinaaaa falli noviii!!

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 25.11.13 09:55| 
 |
Rispondi al commento

Più che populisti fessi.Se qualcuno pensa che il popolo possa governare pensi ad Algeria ed Egitto e capirà che cosa è realmente la falsa democrazia.

re a., barbara Commentatore certificato 25.11.13 09:55| 
 |
Rispondi al commento

Il tuo commento:
"Ieri la svizzera si è espressa in via referendaria contro la proposta
socialista di mettere un tetto di 12 ad 1 agli stipendi dei manager
rispetto a quello del dipendente meno pagato. L'anno scorso invece accordó
potere di voto agli azionisti per bloccare i maxi stipendi dei manager. Di
queste vicende si colgono alcuni aspetti importanti:
1. La democrazia diretta è viva solo in Svizzera. Perché non presentate una
riforma costituzionale in questo senso?
2. Gli svizzeri hanno poca ingerenza dello stato e non ne vogliono di più:
sono affari degli individui, degli azionisti, dei privati le retribuzioni.
3. Sanno distinguere tra populismo socialista che allontana le imprese dal
paese realizzando una uguaglianza verso il basso, e realismo liberale
quando affidano agli azionisti il compito di tutelare i loro interessi.
E noi? Siamo alla protostoria.
Lei Grillo non riterrebbe maggiormente utile piuttosto che attaccare tutto e tutti in termini generici presentare delle proposte di cambiamento conprensibili?

Marco Diaco 25.11.13 09:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Day 5 S a tutti,ciao Luciano.P..OK per il "populista",ma di rabbioso vedo principalmente
l'atteggiamento isterico e "fuori di testa di
Scendi-Letta e del PD...hanno sempre avuto bisogno di costruirsi un nemico..Berlusconi per gli uni,i "comunisti"per gli altri..ora il pericoloso demagogo populista Beppe Grillo,tutte costruzioni farlocche e inesistenti,inventate per coprire il vero disegno che ha accomunato CDX e CSX negli anni,distraendo i cittadini dalla vera questione...l'assoggettamento del nostro Paese
alle politiche liberiste e ammazza-popoli dettate dai trattati di Maastricht e successivi..chi ha voluto ed imposto la precarizzazione del lavoro negli anni '90,chi ha imposto le privatizzazioni,le controriforme pensionistiche
le spaventose disuguaglianze tra redditi,il magna-magna della Casta e del sottobosco politico sodale con essa..??..LORSIGNORI,condivisi tra CDX e CSX,salvo poi venirci a ripetere come un mantra che il problema era Silvio Berlusconi,e di converso i "comunisti...oggi Beppe Grillo e il M5S
sono I VERI NEMICI di questa massa di gaglioffi
...chapeau Vampiro-Letta,hai individuato dove sta la pallottola d'argento !

f.g-torino.

franco graziani 25.11.13 09:53| 
 |
Rispondi al commento

Ma questa gente ha famiglia?

spuseta 25.11.13 09:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non ci rimangono altri commenti da fare,, unica cosa da fare con la vecchia casta politica, i vecchi partiti, MANDARLI TUTTI A CASA, TUTTI A CASA, TUTTI A CASA,,

RENZO D., riva presso chieri Commentatore certificato 25.11.13 09:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A volte penso perché (non tutti) hanno voluto la globalizzazione. Forse per globalizzare questa disperata situazione a livello mondiale?
Comunque è sempre meglio essere populisti rabbiosi piuttosto che essere artefici di un'economia così scadente davvero!

vera m., roma Commentatore certificato 25.11.13 09:39| 
 |
Rispondi al commento

per chi non la conosce:

http://www.moviradio.it/


fantasticaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.11.13 09:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bisogna smantellare il sistema che anno creato i vecchi parassiti al potere insieme a Berlusconi primo colpevole del sistema manager sfruttatore quali sono costoro befera e mastropasqua veri burocrati e succhiatori di sangue del cittadino italiano anno ucciso il sistema imprese e lo stato è il vero responzabile questa è la verità assoluta dobbiamo unirci e fare inciucio tutti insieme e smantellare il sistema che si sono creati questi signori che creano agio tagio collusi con banche che chiamano quando un cittadino sta andando alla rovina la banca chiede il rientro denari e mette fine ad impresa questo sistema di distruzione di imprese è voluto da stato colluso con banche combattiamo questo sistema marcio intanto befera e mastropasqua sono pagati a percentuali e ricevono regali da banche fallimentari i maggistrati cosa fanno........

antony.gentile 25.11.13 09:35| 
 |
Rispondi al commento

http://webtv.camera.it/home

se volete farvi del male,qui.....io chiudo e non ascolto più!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.11.13 09:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se populista rabbioso è colui/colei che non si rispecchia più in questo Paese malgovernato ebbene si.... sono una populista rabbiosa!!!!! E felice di esserlo, e di non essermi "omologata" allo schifo pur essendo COSTRETTA a viverci...ma la LIBERTA' è vicina..in alto i cuori!!!!

maria 25.11.13 09:31| 
 |
Rispondi al commento

OT
... ed intanto in Svizzera bocciano il tetto agli stipendi dei super manager...
Se certe cose non passano a Zurigo, figurati in altre realtà sgangherate come la nostra...
Brutto segnale..

Anto ., Genova Commentatore certificato 25.11.13 09:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


rebus sic stantibus:

er pdpdl e la sua neonata costoletta delenda est!

et una spruzzatina di sale sulle macerie farà solo bene!!!

:)))

paoloest21 25.11.13 09:28| 
 |
Rispondi al commento

capito il sallusti,prima il colle lo grazia e ora scrive che il napolitano è un vecchio inacidito e indegno della carica che occupa....vedi napolitano a dare la grazia ai miserabili,ora ti si ritorcono contro.e voi cari giornalisti che sostenevate la grazia al sallusti,ora che ne dite????????????ma andate affanculo tutti!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.11.13 09:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DELIRIO EUROPEISTA - All'indomani della caduta del muro di Berlino ci siamo sentiti finalmente liberati da un incubo! Un mondo nuovo si apriva davanti ai nostri occhi: senza steccati, ingiustizie disuguaglianze sociali ecc. ! Invece l'incubo doveva appena iniziare ! E' come se oggi si vivesse OLTRE CORTINA ! Quella cortina di ferro che era appunto caduta con il muro si è riproposta più subdola e forte di prima tanto da non farti sentire più le istituzioni che ti sovrastano una garanzia di indipendenza, democrazia e sviluppo sociale ma come un potere sempre più oppressivo, ossessionante, sempre col fiato sul collo che ti ingessa,con regole e presunzioni assurde, persino gli atti più banali come fare i propri bisogni fisiologici !
Le istituzioni europee, o meglio le burocrazie ed i grandi interessi finanziari che rappresentano, col suo CAVALLO DI TROIA, l'EURO, ci stanno divorando vivi: prima i nostri scarsi redditi, le pensioni, la casa, il futuro dei nostri figli tutto è immolato nel nome di questa divinità innominabile L'EURO !
Ci hanno detto e ridetto che l'Euro avrebbe avuto effetti favorevoli sulla nostra economia ma che non abbiamo sfruttato, visto che siamo i soliti italioti ! Ed allora ben vengano le Bastonate !
Non so quanti di noi ITALIOTI si ricordano delle quotazioni iniziali del'EURO rispetto al dollaro: per lungo tempo ha oscillato intorno allo 0,60-0,70 rispetto alla moneta americana (oggi costantemente al di sopra dello 1,30-1,33), tanto da far pronuciare a Romano Prodi la sua famosa osservazione che l'EURO era sottovalutato ma si attendeva un riequilibirio !
Allora si comprende che i pretesi vantaggi dell'EURO coincideva con la esigenza IMMANENTE della nostra economia reale di mantenere un cambio basso per poter sopravvivere e far correre le esportazioni !
ADESSO CHE L'EURO HA QUASI DEL TUTTO DESERTIFICATO LA NOSTRA ECONOMIA NOTO CHE AUMENTANO GLI EUROSCETTICI !
GRAZIE, O POPULISMO RABBIOSO DI GRILLO, SE POTREMO EVITARE IL SUICIDIO COLLETTIVO!

michele barberi, Empoli Commentatore certificato 25.11.13 09:25| 
 |
Rispondi al commento

PER PRIMO IO PROCESSEREI IL VECCHIO RIMBAMBITO.
LUI E' IL PEGGIORE DI TUTTI.
UN PEZZO DI MERDA CHE DA 50 ANNI FA IL PARASSITA E SPOLPA IL PAESE.
PRIMA SI GODEVA ANCHE I SOLDI DEI SOVIETICI, ADESSO QUELLI DEI DEMOCRISTIANI.
sono un populista rabbioso.....e avro' giustizia.
ne sono sicuro, percio' voto 5 stelle

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 25.11.13 09:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Era il 2008 e durante un dibattito tv il PD Latorre suggerisce, con un pizzino, all'avversario Bocchino di AN come mettere in difficoltà Di Pietro, che partecipa al dibattito, alleato del PD. Latorre è ancora lì, presidente di una commissione, vota per gli F35, per la inutile e costosa TAV, contro Giachetti che vuol rottamare il Porcellum, salva Alfano e la Cancellieri... Sempre dalla parte sbagliata, inciucio vivente. E gli elettori del PD, invece di mandare a quel paese i loro rappresentanti più conniventi, da decenni in parlamento, che fanno? Se la pigliano con quelli che rinunciano a mezzo stipendio, al vitalizio, mai assenteisti, che a fine settimana raccontano il lavoro svolto a chi li ha votati e dopo 2 mandati vanno a casa! Incazzatevi, è ora!

Gianmca 25.11.13 09:23| 
 |
Rispondi al commento

beppe, perche' aspettare che abbiamo la maggioprnaza degli elettori, diamogli fuoco subito e ci li togliamo dalle palle.
beppe sei troppo demcratico, se fosse per noi li avremmo gia' cancellati. ma se tu ritieni che bisogna fare cosi , per noi va bene.
MA RICORDATI BEPPE: AL TUO SEGNALE SCATENIAMO L'INFERNO

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 25.11.13 09:20| 
 |
Rispondi al commento

Mi associo al saluto mattutino al blog. Giornata freddina da queste parti ma almeno c'è un bel sole.
Ciao ciao a tutti!

antonella b., Cremona Commentatore certificato 25.11.13 09:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi, viste le porcherie della vecchia classe politica, estromettendo il movimento 5 stelle, mi sento disgustato di essere italiano, pur ritenendomi sempre appartenente alla razza umana. MI preme dire , con senso di umiltà, che sono un ingegnere, per ovvie ragioni: i politici capiscono bene il mio senso. Infatti, i politici pensano ancora che, nel 2013, la gente comune è la classe degli ignoranti, senza però pensare o tener conto del gusto del buon senso di questi, che oltre ad essere una virtù ( il buon senso), implica anche il rispetto della dignità della razza umana. Voglio anche dire che quei giovani deputati del M5S non sono stati votati solo da tantissima gente comune, ma sono stati votati anche in parte da ingegneri ,come il sottoscritto (continuerò a votarli ) e da persone culturalmente e intellettualmente oneste, come Dario Fò. In altre parole, la vecchia classe politica pensa con la testa degli altri, nel mentre la gente comune pensa con la propria testa: non vi sembra che vi sia una bella differenza? Inoltre, la vecchia classe politica, come Letta e compagni, parlano di populismo. Sappiano allora, questi politici corrotti e interconnessi con il malaffare dell' alta finanza, ecc.ecc., che al populismo appartiene anche un ingegnere, che sa modestamente coniugare la parte scientifica ( la pratica) e la parte spirituale, ricordando inoltre che una mente scientifica non funziona come quella dei politici dalla mente malata, che in generale non conoscono nemmeno le variabili della razza umana ( tra queste vi è quella comune a tutta la razza umana: la dignità) senza voler prendere la conoscenza delle variabili della matematica, che per eccellenza, è la scienza esatta. Imparate almeno a copiare la natura, perché in essa vi è bellezza e naturalezza
Ing Giuseppe Campagna

Giuseppe campagna, Riace Commentatore certificato 25.11.13 09:15| 
 |
Rispondi al commento

Cari M5S, i media vi hanno circondato, censurato e stravolto. Pochi sanno cosa dite o fate, solo aprendo il blog si riesce a capire qualcosa.
Uscite dal blog, uscite da Camera e Senato e confrontatevi in ogni luogo con chi vuole come voi cambiare l'Italia.

mario45 massini, roma Commentatore certificato 25.11.13 09:15| 
 |
Rispondi al commento

populisti rabbiosi di tutto il mondo, uniamoci contro i ladri democratici, le loro puttane del potere, i loro guardiaspalle sul modello baudo, i loro maggiordomi modello gruber-floris.

se fosse stato per noi voi sareste gia' in arresto ed ai lavori forzati, non prima di avervi croccato di mazzate......ma beppe non vuole, dice che noi siamo non violenti.
ma non approfittatevi della nostra pazienza o rompiamo il patto con grillo e vi spacchiamo il culo

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 25.11.13 09:15| 
 |
Rispondi al commento

Mi piace! Sono populistissima!

franca s. Commentatore certificato 25.11.13 09:14| 
 |
Rispondi al commento

Per la miseria! Non mi faccio etichettare da nessuno figuriamoci da quella massa di imbecilli criminali e incapaci dei politici tutti (escluso il m5s ovviamente) e da tutto l'establishement che insieme (queste si che sono le vere larghe intese)sono assolutamente concordi su una cosa: cercare di massacrare il M5S! e mi devo occupare di come ci chiamano o etichettano e dargli la soddisfazione di averli anche ascoltati?????? no io sta gente non la voglio piu vedere da nessuna parte: la voglio distruggere con la forza delle idee, con la forza della verità che è sempre mistificata, con la forza della disperazione delle persone a cui è stato tolto tutto per arricchire ancora di più sempre i soliti, con la forza dell'onestà.
Nessun cambiamento sarà possibile finche vedremo i Formigoni, i Napolitano, gli Epifani, i Casini , i Monti e tutta la loro Banda Bassotti ( o è quella della Magliana?) e tutte le loro larghissime intese, quando si tratta di spartirsi un qualsiasi posto e farsi i loro loschi affari, sempre seduti sulle poltrone del potere a comandarci e ad affamarci.
ORA BASTA, DAVVERO BASTA, IL PAESE VERO E' STREMATO E QUANDO TANTI NON HANNO PIU' NULLA PERDERE.... OCCHIO!!!

lorena c., Perugia Commentatore certificato 25.11.13 09:14| 
 |
Rispondi al commento

Io voteró questo "movimento" quando avrà la decenza di dire la verità e cioè che fare un mutuo di 400 mila euro a una famiglia che guadagna 30 mila euro all'anno portando il "debito pubblico" della stessa tipo al millecinquecento% nessuno ha mai detto nulla un ridicolo 140% per uno stato che garantisce l'esistenza della sua moneta è una catastrofe. Dite la verita sull'indipendenza della banca centrale (da chi?????) e sui tassi d'interesse è dal 1981 che la banca d'italia è indipendente e il debito pubblico nei primi 8 anni è appunto passato dal 60 a oltre il 100% .

Giuseppe R. Commentatore certificato 25.11.13 09:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


o.t.?

e.letta: con la scissione del pdl sono più forte.

ma più forte cosa?
il suo gradimento nellla popolazione è a livelli di una peste bubbonica,
ringrazi quattro ammutinati del bounty che, per paura di perdere le poltrone hanno cercato di defenestrare colui che porta i voti:)))

costoro non rappresentano che se stessi!

sembro uno della rinata f.i.?

ma est la verità!

paoloest21 25.11.13 09:09| 
 |
Rispondi al commento

molto meglio un populista rabbioso che un mariuolo democratico.......piddino .

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 25.11.13 09:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno per tutto il giorno a tutti.
mica posso passare la mattina sui sottocommenti a bere caffè, veder fare la corte , complimentarmi, cliccare link di musica e quant'altro.. :)))

psichiatria. 1 25.11.13 09:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Allora in Svizzera son tutti "POpulisti"...è si...hanno fatto il referendum per decidere..udite..udite...udite:..se aumentare la "Vignetta" per circolare sulle autostrade...l'aumento richiesto era da 40 a 100 franchi..il popolo ha detto no...quindi il pedaggio rimane a 40 franchi...e badate bene...vale 12 mesi...!!si 34 euro per 12 mesi...
QUì dobbiamo stare sotto la "cappella" di ATLANTIA..e dei Lord delle Privatizzazioni...!!
Sacomanni e Letta continuano l'opera di distruzione economica iniziata da Monti..."Nerone bruciò Roma loro brucieranno L'Italia.." quello che non distruggeranno lo daranno via a SALDO...!!
ELezioni SUBITO...!!

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 25.11.13 08:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si ha l’impressione fallace di essere tornati ai tempi dell’occupazione delle fabbriche, ma senza le fabbriche occupate. Quest’ultime, infatti, tendono sempre di più a essere disoccupate mentre la coscienza di classe prodotta da quella che i galoppini mediatici mercenari continuano a definire crisi, comincia a capire che non si tratta di appropriarsi di questo mondo infetto, di combattere al suo interno, quanto di inventarne uno nuovo che ne sia il superamento.
Il fascismo può poco contro la creatività. Può solo aspettare che essa manifesti la sua poesia per violentarla pubblicamente.
Il fascismo è negazione senza superamento laddove la rivoluzione sociale è superamento dialettico della negazione.
Il fascismo può solo giocare sulla paura ma c’è un punto oltre il quale il ricatto alla paura non funziona più. Non siamo lontani da questo punto e per questo il nemico da temere di più è lo Stato e non i suoi pittbulls.
A partire da lì, il fascismo si riduce spontaneamente a una malattia opportunista del capitalismo in fase terminale.
L’odio non può costruire nulla se non dei ghetti e delle prigioni. Non solo per i nemici, ma anche per i suoi adepti, per i beceri soldati di una guerra sociale combattuta dietro la bandiera psicotica della peste emozionale e l’ossessione mortifera della redditività.
Si tratta ormai di andare contro questa follia oltre gli estremismi spettacolari che ne rinforzano le gerarchie e ne giustificano la repressione da parte di un’opinione pubblica confusa e senza autonomia di giudizio..
Non si combatte l’alienazione usando i suoi metodi in un’ottica ottusamente vendicativa senza rinforzare di fatto quel che si pretenderebbe abolire.

qui il post intero:
http://barraventopensiero.blogspot.it/2013/11/occupy-life.html

Gilda Caronti, Milano Commentatore certificato 25.11.13 08:44| 
 |
Rispondi al commento

Buon giorno solo ai POPULISTI RABBIOSI!!!!!!!!!

anib roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.11.13 08:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER NON DIMENTICARE

L'Italia è una Repubblica Parlamentare.
Il potere legislativo spetta al Parlamento,il Governo ha il solo compito di farle applicare.
Il Parlamento è la rappresentazione dei cittadini,del popolo e in quanto tale deve essere fedele alla volontà dell'elettorato.
Attualmente,e non è demagogia,solo 9 milioni di Italiani sono rappresentati tramite il M5S con il metodo della democrazia diretta.
Gli altri rappresentanti presenti in Parlamento sono il risultato di alchimie politiche che non rispettano la volontà popolare ma sono effettivamente un'oligarchia di partito che manda i suoi emissari al parlamento tramite graduatorie bloccate in base a carriere e conoscenze politiche che niente hanno a che fare col territorio e coi rispettivi cittadini.
I programmi dei partiti sono scritti all'occorrenza e modificati nel corso della legislatura per cui un cittadino che aveva votato un partito immedesimandosi con un punto programmatico,spesso si ritrova a fare il tifo contro se stesso.
Il Parlamento viene quasi sempre snobbato per l'alta incapacità e slealtà dei suoi componenti dando mano libera al governo con i decreti legge che dovrebbero essere una singolarità emergenziale ma da tempo ormai l'iter normale decisionale.
Ricordiamoci cari elettori che il dovere del cittadino è votare i programmi e le persone più vicine alla propria idea e in grado di rappresentarci senza tradirci non lo scambio clientelare.
Affinchè una Repubblica sia davvero Parlamentare non ci possono essere coalizioni di comodo solo per occupare poltrone ma ci possono essere punti in comune votati all'occorrenza che soddisfino gli schieramenti e i loro elettori.
Il dibattito Parlamentare è la linfa della democrazia,l'opposizione è un tassello fondamentale,senza siamo in un un regime.
La repubblica Parlamentare è una forma di democrazia rappresentativa.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 25.11.13 08:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

$$$Carissimi$$$$ politici TUTTI il Popolo ormai vi ha DEFINITIVAMENTE e TOTALMENTE SGAMATI ecco perchè E' LEGGITTIMAMENTE E INESORABILMENTE
POPULISTA RABBIOSISSIMO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
...vi va pure bene perchè :

"E' IL MINIMOOOOOOOOOOOOOOOO"...!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

anib roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.11.13 08:42| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

buondì!!

veniamo al sodo...

vota e fai votare m5s!!

et ricorda, nel segreto dell'urna beppe ti vede!

il furbone di firenze no!!!

:)

paoloest21 25.11.13 08:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

letta se non ti avessero nominato dall alto i tuoi amici la cupola napolitano e c col cavolo avresti avuto una possibilta'.. vi piace vincere facile..

Gio P Commentatore certificato 25.11.13 08:38| 
 |
Rispondi al commento

SONO UN POIPULISTA RABBIOSO, INCAZZATO COME UNA JENA. SIG LETTA , COMUNQUE, MEGLIO POPULISTA CHE PIDDINO DI MERDA, LADRO E PORCO

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 25.11.13 08:36| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno blog e caffè a 5 stelle qui!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.11.13 08:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Meglio essere populisti rabbiosi che schiavi di un Euro che ci sta uccidendo.
Meglio essere populisti rabbiosi che servire gli interessi delle banche anzichè quelli del popolo italiano.
Meglio essere populisti rabbiosi che raccontare menzogne sulla ripresa che sta arrivando ma che in realtà non arriverà mai.
Bisogna essere populisti rabbiosi per cambiare radicalmente una politica etica ed economica completamente sbagliata.

Pietro Big Stone 25.11.13 08:17| 
 |
Rispondi al commento

Grillo è usato come spauracchio "un fantasma che s'aggira" peggio del comunismo, ideologia usata ormai soltanto dal Pene che Cammina, mentore di forza itaglia.

Minima moralia 25.11.13 08:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il conto alla rovescia é oramai iniziato. Non hanno piú neanche la luciditá di stare zitti, parlano a vanvera suscitando ancora piú rabbia nei loro confronti. A turno compaiono sugli schermi delle tv e sui media convinti che molti li ascoltino e non si rendono conto della valanga di insulti che travolgono i poveri apparecchi tv senza colpa.
Si preparino lor signori ad essere spazzati via da dove siedono, oramai, da troppo tempo. Se occorreranno useremo idonee macchine per il movimento terra per sradicare le viscide e profonde radici con le quali si sono abbarbicati alle fondazioni dei palazzacci.

Giacomo B. Commentatore certificato 25.11.13 07:52| 
 |
Rispondi al commento

(null)

AlessandroFeroldi 25.11.13 07:50| 
 |
Rispondi al commento

per quanto scritto sopra una persona normale,cioè capente & cosciente del danno arrecato & continuativo,come minimo gesto si dimetterebbe con scuse ma non sarà risparmiato dal processo popolare,per ora mediatico.domando appena fuori tema : a quanto ammonta il debito pubblico in mano agli stranieri ?

mario di genova, orbetello Commentatore certificato 25.11.13 07:48| 
 |
Rispondi al commento

Penso che l'unica via sia fomentarci da soli contro questa casta.

W la rabbiosità del popolo!

edgardo falzone, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.13 07:41| 
 |
Rispondi al commento

I CESSI

A qualcuno, il fatto di pulire i cessi,causa deliranti e demenziali rabbie.

Eppure, nella mia quasi 40ennale esperienza professionale medica, a qualcuno farebbe del bene in quanto a salute psichica, pulire cessi,rifare il letto, passare l'aspirapolvere....Ne ho conosciuti di miliardari ...abituati ad avere personale che fa tutto,farsi obbedire sempre perche' pagano tutto,anche far sesso...non sanno dove si compera una lampadina...Molti finiscono in lussuose cliniche svizzere per malattie mentali.

klaus k. Commentatore certificato 25.11.13 07:37| 
 |
Rispondi al commento

Effetto CASTA

Gia' col Berlusca la parola liberta' aveva assunto un significato "strano".
Ma col PD e' la parola democrazia che sta assumendo un significato "sinistro"...

Povero Rousseau, come poteva immaginare allora quando la sognava?

Fabrizio Salvini 25.11.13 07:21| 
 |
Rispondi al commento

Perchè lo stato non paga le imposte Irpef e i contributi pensionistici INPS dei propri 3 milioni di dipendenti? Decurta gli stipendi, certo, ma non versa, come un evasore fiscale patentato.
Per questo abbiamo i funzionari pubblici e i politici più pagati al mondo, perchè è tutto esentasse, pagano le famiglie dei dipendenti privati e basta, da sempre e per sempre

Marco Saggio 25.11.13 07:20| 
 |
Rispondi al commento

altro bello esempio di politica
a Roma
http://video.corriere.it/aula-volano-parole-grosse-schiaffi/53587674-5557-11e3-97ba-85563d0298f0

simone v., roma Commentatore certificato 25.11.13 07:11| 
 |
Rispondi al commento

Sì, condivido in pieno, mi sento anche io un populista rabbioso.

Questi maledetti bisogna cacciarli e metterli sotto processo per tutte le puttanate che hanno fatto in questi 20 anni.

edgardo falzone, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.13 06:50| 
 |
Rispondi al commento

Caro Letta ma che rabbiosi, qui ci girano proprio le palle!!!

Luca 25.11.13 06:30| 
 |
Rispondi al commento

Alla fine di Ottobre siamo andati a Roma 4 giorni e siamo andati a fare una gita siamo stati anche a vedere il papà . Erano 20 anni che non andavo a Roma, una tristezza..sembra di essere oramai a Bombay, purtroppo ci riempiono la testa di Imu ect. e non ci dicono le cose che contano, oramai cinesi , indiani ecc stanno comprando il paese
A livello politico mi fai veramente sorridere quando dici che di politica non ti interessi più.
Come se davvero ti fosse occupato....
Ti avevo mandato un link, non so se lo hai guardato , beh se non lo hai fatto è bene che te lo guardi.....non si tratta di nessun complotto è solo la realtà di come vanno le cose nel mondo , sono cose oramai ovvie ma messe in fila hanno un altro senso.
Può sembrare banale ma se lo guardi tutto non lo è.

http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=AsoYXIDVQQw

Della tue considerazioni sotto, condivido molte cose soprattutto quella sulla ns. università , ma la differenza è che io venti anni fa queste cose te lo dicevo eri tu non ci credevi.

L'Italia (ma anche la ns società) dovrebbe essere cappottata come un calzino, ma per far questo dovrebbe coinvolgere tutti DA CHI SI INCOMINCIA?

Questo è il problema, se questo paese non è neppure capace di voltare pagina dopo un ventennio Berlusconiano cosi tragico ma che per molti (te compreso) non è neppure cosi evidente, come pensi che si possa cambiare. ?
E poi perché sei davvero sicuro che la gente vuole cambiare.
Chi vota ancora Berlusconi perché lo fà? Te lo sei mai davvero chiesto.
Berlusconi è un icona per questo che va avanti la sceneggiata da anni.
Ti sei mai chiesto quanto ci costa…e lo hai mai sentito dire? E’ evidente che non è solo per il SUO interesse…?
Mi ricordo benissimo le discussioni che facevamo su questo punto nella casa di Irma Bandiera a Bologna circa 20 anni fà.
Sul berlusconi terminavi sempre dicendo ”beh proviamolo vediamo che fa..”
Oggi che dire “ che questo è come un Cancro incurabile.

Simone B., Rimini Commentatore certificato 25.11.13 06:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Capitan Findus, sei fortunato che questo paese di italiOTI con la memoria corta, molto corta, non è un paese normale, altrimenti il Movimento sarebbe già al 90 percento. Invece ti puoi permettere di dire che è ora di smetterla con le tasse e un minuto dopo aumentarle ancora, senza che questo popolo di bifolchi ti faccia fare la fine che meriti al prossimo voto. Buon per te e per il nano; in un paese normale, voi non sareste nemmeno esistiti.

Simone I. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.11.13 06:06| 
 |
Rispondi al commento

Semplicemente non c'è nient'altro da fare contro l'aumento del ateismo,
che accettare l'inevitabile e sperare che non trattino noi Cristiani
della stessa maniera di come li abbiamo trattati noi.
Sontituire:
ateismo = M5S
Cristiani = politici

Valter Conti M5☆ Commentatore certificato 25.11.13 04:34| 
 |
Rispondi al commento

La PARTITOCRAZIA deve pagare la catastrofe SOCIALE, ECONOMICA e POLITICA che è riuscita a fare !

E deve SPIEGARE perché il Parlamento del 2008 ha deciso con "direttive parlamentari" di SALVARE-FAVORIRE le dieci società che gestiscono le slot-machine e che dovevano pagare 98 MILIARDI di euro, in seguito ad un accertamento della Guardia di Finanza, richiesto dalla Corte dei Conti.

E, così facendo, hanno dato un vero "aiuto di Stato" al comparto imprenditoriale delle slot-machine, contravvenendo le normative europee !!!

Deve SPIEGARE perché con la "manovra lacrime e sangue" per i CITTADINI, non aumenta il prelievo fiscale alle lobby del gioco d'azzardo, ecc...ecc...ecc..

Solamente una maggioranza parlamentare assoluta del "MoVimento 5 Stelle"
risponderà a queste domande e con il POLITOMETRO
farà pagare il CONTO !!!

FORZA Beppe Grillo e MoVimento 5 Stelle !!!!

www.comitato98miliardi.altervista.org

vincenzo matteucci 25.11.13 03:35| 
 |
Rispondi al commento

China - 3

La maggior parte di giornalisti e politici odierni prendono un jet, da cui non vedono nulla, poi arrivano in albergo a 5 stelle.
Magari Hilton o Marriott, uguale a quello che avevano nella loro citta'. Anche lo stesso cibo.
Escono poco, per security, hanno paura della gente.
Alla sera, al bar dell' albergo, bevono birre e parlano con altri occidentali semisbronzi...

Poi scrivono articoli o girano la tivvi'.
Scegliendo posti sicuri, dove c' e' poca gente locale, hanno paura...

Che CONOSCENZA possono avere?
La stessa che avrebbero nel loro Hilton di New York o Bruxelles...

Ma sono quelli che gestiscono informazione e decisioni!

Anche Obama, con i suoi 2-3 aerei privati e 20 elicotteri.
Cosa conosce e cosa vede oltre il cerchio dei suoi bodyguards?

Onore al Grillo, che invece si mescola con la gente, va nei bar, ed un po' dappertutto.
Parla e straparla, ma ascolta anche.

Ce ne vorrebbero di piu' COME LUI.
Magari altri che non si limitino ad Italia, ma vanno in giro per il mondo.
Perche' Italy, per popolazione, e' meno dell' 1% DEL PIANETA.


Fabrizio Salvini 25.11.13 02:56| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, non basta mandarli a casa... Questi devono pagare per il disastro economico, sociale, e ideologico che hanno creato, e che si ostinano a portare avanti...

Iniziamo col presentare una proposta di legge per l'introduzione del politometro e vediamo che altra maschera avranno la spudoratezza di indossare. E quanti altri consensi avranno il coraggio di perdere...

da w., estero Commentatore certificato 25.11.13 02:54| 
 |
Rispondi al commento

China - 2

Quando ne parlo spesso mi fanno sentire come Marco Polo.
I cui racconti sulla China furono intitolati "IL MILIONE", sottinteso di bugie...

E la versione rimase nei secoli per scelta cinese, nella sua epoca gia' dominavano i mari ed andavano dalla Thailand fino all' America.
Poi, quasi inspiegabilmente, decisero di non viaggiare piu' per mare.
Lasciandolo quindi a Spagna, Olanda, British, Japan ed oggi USA.

Ma forse posso osare una spiegazione a questo isolazionismo, ripreso anche da Mao DeDong...

China e' cosi' bella, ha cosi' tanto dentro che non esiste necessita' e poca curiosita' di andare altrove.

Nessun altro paese offre cosi' tanto, sopratutto le piatte e squallide North America ed Australia..

Per cui ad americani ed australiani evasione diventa (quasi) unica ragione di vita.


Fabrizio Salvini 25.11.13 02:26| 
 |
Rispondi al commento

E dai con le parole usate a sproposito! Populisti!

Che cosa centriamo noi CITTADINI ITALIANI con i russi di fine '800? Avevano una Costituzione loro? Venivano indotti a comportamenti sul presupposto di regole uguali per tutti? Venivano regolarmente raggirati con stragi di Stato, leggi di emergenza, infiltrazioni mafiose, servizi segreti deviati,assassinii di servitori dello Stato, corruzione, leggi ad personam, informazione pilotata, conflitti di interesse a gogo, leggi elettorali porcine, tradimento degli elettori, governi tecnici delle banche, presidenzialismo subdolo, saccheggio del paese in tutte le sue forme ? Altro da aggiungere?

Noi SIAMO CITTADINI DEMOCRATICI NORMALI che, arrabbiatissimi, rivogliono il loro Paese, la loro Repubblica Democratica con tanto di Costituzione, Paese distrutto con infamia e Costituzione ignorata da coloro che chiamano noi populisti mentre usurpano titolo e ruolo di presidenti, capi di governo, ministri e parlamentari. Non hanno argomenti né possono accampare scuse e le parole che usano a sproposito lo dimostrano.

maria s., ancona Commentatore certificato 25.11.13 02:13| 
 |
Rispondi al commento

China

E' molto piu' grande, varia e potente di quanto qualsiasi occidentale possa immaginare.
Sopratutto italiani persi nella disinformazione tivvi'...

Nei miei lunghi viaggi negli ultimi dieci anni raramente incontro occidentali, solo recentemente e solo a BeiJing, ShangHai e ShenZhen.

Tutti ne parlano ma (quasi) nessuno l' ha mai vista.
E' la decadenza di sentirsi superiori e credere di sapere tutto.
Troppa gente parla di cose CHE NON CONOSCE.
Hanno disimparato a tacere ed ascoltare.

Tutti urlano e pochi pensano, riflettono...

Fabrizio Salvini 25.11.13 02:12| 
 |
Rispondi al commento

Io il 2014 lo vedo come l'ANNO NUOVO, PIENO DI OTTIME NOVITA'.
27 NOVEMBRE: finalmente il DELINQUENTE di ARCORE sbattuto fuori dai c...... (a pulire i cessi), centrodestra KO visto le "grandi menti" che rimarranno una volta che il delinquente scapperà all'estero scomparendo assieme a tutto il suo CIRCO MEDIATICO.
8 DICEMBRE: Renzi, il nuovo segretario PD (+L) dimostrerà immediatamente la sua totale INCOMPETENZA a tale ruolo stendendosi a zerbino su tutte le decisioni che verranno prese da LECCA LETTA (e governo che rimarrà delle larghe intese a differenza delle balle che sta raccontando solo per prendersi i voti delle primarie).
IMPLOSIONE evidente del PD (+L), scomparirà così come il suo alleato di sempre (il PDL, oramai già scomparso).
UN BEL ERA ORA ci sta tutto.

mario 25.11.13 01:35| 
 |
Rispondi al commento

¡¡¡HOLA BASE!!!

'Sta notte vi saluto con "L'intervallo"!
Buona dormita a tutti.

http://www.youtube.com/watch?v=2t356vAq0sA

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.11.13 01:12| 
 |
Rispondi al commento

ormai il meccanismo è collaudato.ti servono soldi?e qual'è il problema?li stampo e te li dò.tu mi dai,in cambio i tuoi pagherò....non puoi onorare i pagherò dell'altra volta?e qual'è il problema?stampo altri soldi però,tu oltre ai pagherò devi mostrare la tua solvibilità.ad esempio aumenta le tasse....ti servono ancora soldi?e va bene,ne stampo ancora.stavolta,però,oltre ad aumentare le tasse devi anche diminuire i salari e le pensioni.....ma ancora hai bisogno di soldi?ok,te li stampo,però,tu comincia a licenziare....ma sempre soldi.beh,adesso è chiaro che non potrai più saldare il tuo debito.comincia a vendere i tuoi gioielli.naturalmente ti dirò io a chi e,a quale prezzo....senti tu non ce la puoi fare.dai ti dò ancora un pò di soldi tu,in cambio mi dai la gestione della sanità,delle scuole e dei media....ancora soldi?sai che ti dico?cedimi il tuo popolo.diventerà mio schiavo tu hai già un bel gruzzolo rubato nel tempo.ti dò ancora qualcosa e te vai a goderti la vita in qualche angolo di mondo lontano da qui.ecco mi pare tutto chiaro:più passa il tempo e più ci avviciniamo alla soluzione finale.beppe,non possiamo aspettare che,tutto crolli da solo.il crollo e la soluzione finale sono la stessa cosa e,purtroppo,ci siamo abbastanza vicini.


Io invece caro scendiLetta sono un populista calmo...(di solito...) e anche una mia cara amica lo è....

E quando i populisti rabbiosi si uniscono ai populisti calmi...fanno un mazzo tanto a tanti...

Dino Colombo Commentatore certificato 25.11.13 01:00| 
 |
Rispondi al commento

.. un giorno accesi il pc e una coltre scura che usciva da esso mi parlò e con voce tonante che non lasciava spazio ad alcun tipo di obbiezione....mi disse;"tutti siamo utili e nessuno è indispensabile;già lì la cosa marcava male.Stiamo facendo il nuovo ordine mondiale e voi potrete dimenarvi fino all'ultimo spasmo, che noi tanto,lo faremo sempre e comunque e molto probabilmente moriranno molte persone in questo processo,quelle che non producono ricchezza per la societa...Alla fine ve tocca sempre a voi morì per primi poeracci

marco s. Commentatore certificato 25.11.13 00:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Letta grida “Al lupo! Al Lupo!” ma il lupo è lui, travestito da nonna, che agisce secondo le strategie di Nonno LupoLitano.

Francesca B., Ovada Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.11.13 00:48| 
 |
Rispondi al commento

alle 23 gennaro giugliano,credo senza rendersene conto,ha scritto una frase che racchiude il nocciolo della questione.la frase è:populisti di tutto il mondo,uniamoci.esatto,gennaro.solo cosi ci sono speranze di vittoria.la suddivisione del mondo in nazioni è solo una farsa.non esistono più le nazioni.esistono le multinazionali.sono loro che gestiscono tutto e,se una nazione o un governo gli si mettono contro,prima tentano con le buone poi,la eliminano.nessuna nazione è nelle condizioni di opporsi a questi criminali.la storia degli ultimi decenni è piena di omicidi,pseudorivoluzioni,colpi di stato.....tutto voluto da loro,per salvaguardare i loro interessi.gente di immane malvagità che non si crea nessuno scrupolo nel massacrare interi popoli in nome del loro profitto.proprio cosi,caro gennaro,solo l'unione di tutti i populisti del mondo potrebbe determinare il cambiamento.questo non significa che il processo non possa partire dall'italia,dal m5s però,è indispensabile capire chi è il vero nemico.conoscere il suo potere e valutare tutto per bene.letta,renzi,napolitano sono niente.solo pedine nelle mani del vero potere.occorrere capire che la cacciata di questi giuda non rappresenterà la fine della guerra.la vera guerra inizierà dopo e,li,occorrerà veramente l'unione di tutti i populisti del mondo.se rimaniamo da soli,ci faranno fare la fine dei talebani,o di saddam.....mi fermo qui perchè l'elenco sarebbe troppo lungo e,non sò se inserirci anche i morti delle torri gemelle.

vito asaro 25.11.13 00:33| 
 |
Rispondi al commento

- uno vale uno -

unica, vera rivoluzione.

Buonanotte ^__^

http://www.youtube.com/watch?v=o03t5WmGvIw

Daniela M. Commentatore certificato 25.11.13 00:33| 
 |
Rispondi al commento

.... e per evitare equivoci, riporto anche la definizione del termine populista, sempre tratta dalla Treccani online:
"populista agg. e s. m. e f. [dall’ingl. populist (der. del lat. pŏpŭlus «popolo1»), traduz. del russo narodnik, der. di narod «popolo1»] (pl. m. -i). –
1. agg. Del populismo, che è proprio del populismo: il movimento p. russo; arte p.; scrittore p.; un intellettuale p.; indirizzo, ideologia p.; partito p. (Populist o People’s party), partito politico fondato negli Stati Uniti nel 1891 da gruppi di operai e agricoltori che si battevano per la libera coniazione dell’argento, la nazionalizzazione dei mezzi di comunicazione, la limitazione nell’emissione di azioni, l’introduzione di tasse di successione adeguate, l’elezione di presidente, vicepresidente e senatori con un voto popolare diretto; fu sciolto dopo le elezioni presidenziali del 1908. ".
Se Letta avesse conosciuto la reale e corrente accezione di populismo (o di populista) - senza pretenderne la conoscenza del significato e le origini storiche, tanto lui di Sinistra non è mai stato - si sarebbe evitato l'ennesima scarsa figura

homofaber 25.11.13 00:33| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe, Speriamo presto !!

gianfranco ferroni, macerata Commentatore certificato 25.11.13 00:25| 
 |
Rispondi al commento

¡¡¡HOLA BASE!!!

Molti ytagly-any se la fanno addosso;
per quello solo in ytaglya ci sono y didèèsss!!!

E gli Europei si approfittano di noi!!
Il solito cinismo mondiale!

Hasta? Pronto!

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.11.13 00:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PS I soldi per la bonifica del triangolo dei veleni molto probabilmente sono in Svizzera.anche se oramai non c'è più nulla da bonificare...
è quasi tutto in Svizzera..XD

marco s. Commentatore certificato 25.11.13 00:12| 
 |
Rispondi al commento

Credo che Letta ignori il significato ancor corrente e soprattutto l'origine del termine populismo (come del resto il 99% dei nostri politicanti, a maggior stoltezza se di Sinistra o presunta tale). Riporto la definizione della Treccani, consultabile online:
"populismo s. m. [dall’ingl. populism (der. di populist: v. populista), per traduz. del russo narodničestvo]. Movimento culturale e politico sviluppatosi in Russia tra l’ultimo quarto del sec. 19° e gli inizi del sec. 20°; si proponeva di raggiungere, attraverso l’attività di propaganda e proselitismo svolta dagli intellettuali presso il popolo e con una diretta azione rivoluzionaria (culminata nel 1881 con l’uccisione dello zar Alessandro II), un miglioramento delle condizioni di vita delle classi diseredate, spec. dei contadini e dei servi della gleba, e la realizzazione di una specie di socialismo rurale basato sulla comunità rurale russa, in antitesi alla società industriale occidentale".
In balìa di reggenti sì piccoli piccoli e scarsamente informati (oltrechè poco onesti), che si riempono il bavero di patacche di latta (tra l'altro, in tanti senza essere mai stati eletti dal popolo) e il c/c di filigrana lurida, potremo solo regredire. Oltretutto affiliano o si comprano tutti i riflettori e quasi tutti i taccuini, usandoli però spesso maldestramente: l'eventuale 51% a favore del 5 Stelle, penso sia il miglior spot che poteva regalare al movimiento di Grillo e Casaleggio

homofaber 25.11.13 00:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi scappano le mani dalla tastiera ogni tanto mi si chiudono gli occhi e quando li riapro devo correggere tutti gli strafalcioni che son partiti da soli e quindi è ora di andare a dormire

Buonanotte a tutti

da nessun copy

nessun copy 24.11.13 23:58| 
 |
Rispondi al commento

La differenza tra i due Letta?...

Nessuna.

ScendiLetta 1

e

ScendiLetta 2

Dino Colombo Commentatore certificato 24.11.13 23:51| 
 |
Rispondi al commento

Letta i populisti rabbiosi fra non molto vi manderano a casa!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Maury P. Commentatore certificato 24.11.13 23:44| 
 |
Rispondi al commento

In Italia per trecento anni sotto i Borgia ci sono stati guerra, terrore, criminalità, spargimenti di sangue. Ma hanno prodotto Michelangelo, Leonardo, il Rinascimento. In Svizzera vivevano in amore fraterno, avevano 500 anni di pace e di democrazia. E cosa hanno prodotto? L'orologio a cucù...e i conti correnti ad hoc per i criminali aggiungo io...

marco s. Commentatore certificato 24.11.13 23:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Populismo rabbioso" è l'ultima definizione coniata da Giannerrico Letta per marchiare la protesta concentrata nel M5S di Grillo.Astrusa definizione dalla quale emerge l'ignoranza del prof. Letta, fatta di luoghi comuni storicamente errati e privi di una qualunque base sociale.
La storia del termine "populismo" nasce nella Russia di metà Ottocento, ormai pronta al cambiamento con il popolo che rivendicava il diritto a divenire padrone della propria storia.
Non è detto che populismo contenga germi negativi della democrazia, come ai tanti in mala fede piace professare per mettere a tacere la protesta In America latina populismo ha ricevuto i peggiori danni, divenendo un termine abusato da chi se ne serviva per prendere il potere cavalcando, a parole, la fame dei milioni di emarginati e sfruttati.
Ed è proprio ciò che sta accadendo da noi. Nei mesi scorsi "l'Unità" si occupò del congresso Acli. Numerose le denunce di errori e magagne della classe politica. A questo proposito il cronista riferì che l'Acli aveva condotto un sondaggio fra gli iscritti ne risultò un coro di proteste e critiche contro il governo ed i partiti. E' preoccupante che fra i cattolici - concluse il resoconto - prenda spazio una deriva populista. Pazzesco.
Appunto. Il termine populista richiamato per definire come cosa disdicevole e pericolosa il rivendicare il riconoscimento dei principi garantiti dalla Costituzione. Letta, poi, ci mette la stupida ciliegina dell'aggettivo "rabbioso". La disoccupazionbe è aumentata, così il carico fiscale, a migliaia le aziende che chiudono, sanità e istruzione sono avviate a divenire un privilegio per pochi, il 20% dei consiglieri regionali sono sotto processo per ruberie varie, crescono debito pubblico e interessi che si scaricano sui contribuenti.Ecco denunciare tutto questo a fronte di un governo incapace e inetto, è fare del populismo "rabbioso".
Letta, studi un po' di storia, l'ignoranza se la tenga per sè e la smetta di rovinare questo Paese. Si dimetta.

Federico Pirro, Bari Commentatore certificato 24.11.13 23:40| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti.
Ho sentito dire già da due persone, che il Movimento o meglio i "Grillini" in parlamento e nei comuni, si stanno abituando alle regole degli altri e stanno diventando anche loro come i vecchi partiti (ladroni).
Vorrei sapere quali scandali hanno coinvolto il nostro movimento convinto che sono solo calunnie.
In ogni caso le mele marce ci saranno sempre dappertutto fino a che non si cambia la cultura dell'Italiano....
l'importante a mio avviso è di eliminare subito queste mele marce ....in ogni caso grazie a chi mi volesse rispondere ed aggiornarmi su qualche cosa che può essermi sfuggita.

Basile Romano, Torino Commentatore certificato 24.11.13 23:39| 
 |
Rispondi al commento

cioccolato svizzero?
-no,mi sono cagato addosso.

marco s. Commentatore certificato 24.11.13 23:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pur con tutta la buona volontà' non riesco ad essere ottimista nemmeno per un momento. La questione di 'cambiare' o 'riformare' potrebbe avere un senso in un Paese normale, non in Italia, che come nazione e stato non e' mai esistita. La penisola e' una 'espressione geografica' che non può essere considerata uno 'stato; che non e mai esistito. Un cencio tricolore. Dei vecchi inutili che ogni tanto borbottano di 'Istituzioni', 'democrazia'. Un esercito di fantocci che ci mettono la faccia in cambio di benefici.
Vogliamo credere che Bersani, la Bindi o Gasparri siano veramente personalmente 'al potere'? Quante altre telefonate dobbiamo ascoltare per capire tutti come stanno veramente le cose?
Quanti Monte dei Paschi? Quante Questo e'. Il potere vero e' nelle mani di gente che non appare. Che non conosciamo Quell'intreccio di mafie, banche , criminalità che sappiamo esistere ma non riusciamo ad identificare concretamente.
Pensate che una volta 'mandati a casa' i vari Letta, Berlusconi, Bersani sia tutto risolto? Il cancro che veramente comanda in italia e' lo stesso delle stragi di stato, delle bombe, degli opposti estremismi, della finzione di 'mani pulite'…ed il 'gioco democratico e' stato soltanto una competizione tra i rappresentanti - consapevoli o meno- varie cosche . Altro che democrazia Vogliamo credere che pacificamente si arrendano, si alzino dalla mangiatoia, se ne vadano e che tutto possa cambiare?
Quando Craxi e gran parte dei politici della - cosiddetta Prima Repubblica- sono spariti, e' poi cambiato qualcosa? Pensiamo che til problema sia solo il 'cattivo Berlusconi'?
Intanto mentre si parla di decadenza, falchi e colombe, qualcuno sa più nulla del Monte dei Paschi?

Max XIII 24.11.13 23:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

EVVAIIIIIIIIIIIIIII !!!
WWWW IL POPULISMO RABBIOSO .... ANZI RABBIOSISSIMOOOO !

Clark R., Palermo Commentatore certificato 24.11.13 23:28| 
 |
Rispondi al commento

Fiero di essere populista Maury Carbonia

Maury P. Commentatore certificato 24.11.13 23:27| 
 |
Rispondi al commento

vedi alcuni commenti molto schierati.
Non dimentichiamo che il "lavoro" viene svolto da persone..e questo può avvenire solo perche' altre persone l'hanno creato ed organizzato.
Pure queste ultime vanno tenute in considerazione.

*****

Eposmail ,. Commentatore certificato 24.11.13 23:19| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo o Grillo pesce. Ho da dire solo 2 parole: SA LA RIO di CITTADINANZA. Tutto il resto viene dopo. Non è questo il vostro primo COMANDAMENTO! Con amore e con democrazia. Peter Pam.

vito volpicella 24.11.13 23:16| 
 |
Rispondi al commento

Sig. Letta chi farà vincere quello che lei ritiene il movimento dei "populisti rabbiosi"
gli operai, gli esodati, i pensionati, i lavoratori precari, gli impiegati, gli insegnanti tutti quelli a cui lo stato non ha dato una mano per riprendersi, piccole e medie imprese che chiudono gli ospedalieri

Questi voteranno x il M***** sig. Letta non per Lei

Ma sig. Letta Lei a nome di chi parlava in Europa?

Non l'ha votata nessuno non ha vinto le primarie
ah dimenticavo parlava a nome del Presidente della Repubblica che ha definito questo M*****
dei menefreghisti a cui non gli importa del paese

Io invece sento che state diventando sempre più presuntuosi non toccando i vostri benefici passati presenti e futuri (pensioni).

Lei spera nella ripresa ma io invece spero che il M***** non molli l'osso perché se riuscirà nell'intento di mettere in pratica il suo programma cambierà in modo radicale la vita di questo paese, se c'è poi ben venga la ripresa.

Solo le riforme del M***** porteranno fuori dal pantano l'Italia e solo il M***** dimostra con i fatti di volerlo fare.

saluti da un cittadino rabbioso

un saluto a tutti da nessun copy

nessun copy 24.11.13 23:16| 
 |
Rispondi al commento

triste... perchè rappresenta la sconfitta di un popolo di noi tutti cittadini/e quindi, ma è così necessario cambiare il gruppo dirigente dell' italia che più si tarda peggio è. Un gruppo dirigente che vuole costruire opere inutili ed oggi non + prioritarie come la tav, la Orte-Mestre, o la Cuneo-Asti ai costi che si prevedono ecc...un gruppo dirigente che ha distrutto le ferrovie locali quando ovunque con una rete capillare come la nostra avrebbero fatto faville... prima che si può cambiare classe dirigente è un dovere di ogni cittadini/a che ama questo paese.

gianni rinaudo, bra Commentatore certificato 24.11.13 23:15| 
 |
Rispondi al commento

Non ce la facciamo più !!! Non riesciamo a guardare quelle facce. Le loro voci ci sconvolgono l'intestino. Qualsiasi cosa dica Letta o Berlusconi,Alfano,Cuperlo,Epifani o Napolitano,Renzi o Civati,è un'eco che ripete stupidamente bugie su bugie. Senza scopo,senza condivisione neppure dai vecchietti. Non abbiamo più nulla da discutere con loro.Ci sono totalmente estranei. Non li sentiamo come simili né per razza,censo,nascita o frequentazioni. Le loro facce grigio cenere ci evocano sensazioni di putrefazione.Sono fuori dalla vita,fuori dal nostro mondo. Portano nel cuore la morte, puzzano di cadaveri nascosti in sepolcri imbiancati .Ma noi vogliamo vivere e crescere, per noi,per i nostri figli,nipoti e pronipoti.
Devono sparire ! Non lo capiscono che sono diventati insopportabili ? Che il loro destino è segnato, che il popolo li aborrisce e non vuole più vedere neppure i volti di chi ha tradito ogni fiducia ?

Paolo C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 24.11.13 23:12| 
 |
Rispondi al commento

E SMETTIAMOLA CON QUESTO "TUTTI A CASA"...!!!
SEMMAI TUTTI IN UN TRIBUNALE DEL POPOLO...!!! E POI VEDREMO CHI DI QUESTA GENTAGLIA AVRA' DIRITTO DI TORNARE A CASA...
CREDO MOLTO POCHI...!!!
IN GALEEEERAAAA...!!! AL POSTO DI TANTI POVERI CRISTI CHE AFFOLLANO LE CARCERI MOLTI DEI QUALI PER CAUSA LORO...!!!

Giovanni D., Bari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 24.11.13 23:09| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

per me e per tutti:

" E se vale la pena rischiare, io mi gioco anche l'ultimo frammento di cuore."

Che Guevara

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 24.11.13 23:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Populisti di tutti il mondo uniamoci !!!!!!

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 24.11.13 23:04| 
 |
Rispondi al commento


se sono cosi' capaci di fare i duri davanti alla squadra del cuore
con gli striscioni con scritto -INDEGNI-

forse c'e' qualche speranza--
Beppe devi contattare i capi tribu'

ti faranno la tessera del tifoso, rabbioso sei gia'-- ;O)

mary dg 24.11.13 23:01| 
 |
Rispondi al commento

Amici del blog SMACK! Preferisco essere una populista rabbiosa che un Tex Willer di cartone dalle polveri bagnate.

Anna Fideli, Olbia Commentatore certificato 24.11.13 22:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Svizzero..!?Macchè,calabrese.....

non vedo non sento non parlo

.poi dicono agli italiani,,,questi hanno basato la storia del paese sui capitali mafiosi o di gente come i Riva,Schmidheiny ecc ecc ecc

marco s. Commentatore certificato 24.11.13 22:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non solo mi ritengo un dignitoso populista,..ma credo veramente di esserlo diventato in maniera assolutistica: traduzione; SONO INCAZZATO COME UNA IENA!!!

Silvio Guazzotti 24.11.13 22:51| 
 |
Rispondi al commento

e io picchio qui un cafferino a 5 stelle!!!!ma nulla per gli svizzeri!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 24.11.13 22:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ascoltate!
Sto accendendo le stelle,
vuol dire che qualcuno ne ha bisogno?
Vuol dire che e' indispensabile
che ogni sera al di sopra di tutti
risplenda almeno una stella?

V. Majakovskij

BUONANOTTE BLOG!!!! A DOMANI!


Per quanto letta ed i suoi lecchini o leccaculo, da Baudo a Renzi, da Santoro a Floris, da Ferrara a Servegnini "sbrocchino" in attacchi o in dichiarazioni diffamatorie terroristiche contro il Movimento il loro destino è storicamente segnato: LI SPAZZEREMO VIA!!!!!!!!

gianfranco d. Commentatore certificato 24.11.13 22:40| 
 |
Rispondi al commento

miiiiii....il nipote sulla sua 313 dice che il 51% e' vicino---

miiiiii porta sfiga!!!

mary dg 24.11.13 22:39| 
 |
Rispondi al commento

Dalla parte degli animali

Sarebbe bello,invece, vedere un BUFALO e un LEONE incornare e sbranare gli Esseri Umani della specie political/bank.Divisione della preda: fifty fifty, da bravi compari.

ChiaraLuce C. Commentatore certificato 24.11.13 22:35| 
 |
Rispondi al commento

Ormai non è più il loro tempo e i denari a cui s'aggrappano nella corruzione si stanno volatilizzando tra l'ira del popolo che non si cura più di quanto è scritto sui quotidiani. Quando un popolo rimette in funzione il proprio cervello avviene lo stravolgimento generale perché il pensiero è energia allo stato puro. Le istituzioni non istruirono forse nel tempo costoro alla scuola della corruzione? Quale istituzione s’avvide che la corruzione è uno dei peggiori peccati secondo quanto fu scritto nei Testi Sacri? Ma oggi non sta forse emergendo tutto questo abominio rendendosi ben visibile e manifesto allo sguardo degli svegli?

Pier Luigi Tenci, Torino Commentatore certificato 24.11.13 22:33| 
 |
Rispondi al commento

9.000.000 di populisti rabbiosi...un quarto di cittadini che pagano le tasse a loro ,per sentirsi dire questo.
Però (tutti quelli della casta) nel loro stipendio non si fanno riguardo nell' incassare la parte corrisposta..dai populisti rabbiosi...
Nell'incasso dei soldi tutto si normalizza...ed i populisti per incanto si trasformano...in sudditi al loro servizio.
Ma guarda un po'......che combinazione.

*****

Eposmail ,. Commentatore certificato 24.11.13 22:32| 
 |
Rispondi al commento

Letta, Capitan Findus, sa bene che i populisti al 51% deve, e dico deve posare tutto il patrimonio che ha ottenuto c on la politica; e strano a dirsi codesta persona non ha mai lavorato in vita sua se non in politica. E lo chiamate lavoro? Alla faccia...; comunque il motto, del TUTTI A CASA dovrà essere rammentato spesso a questa accozzaglia di PD, Nuovo Centro Destra, Forza Italia ed affini; devono mollare l'osso cioè l'arricchimento spodorato mediante politica. Vi pare nulla? A presto

Lorenzo Morganti, Firenze Commentatore certificato 24.11.13 22:31| 
 |
Rispondi al commento

Populista rabbioso anch'io ! Grazie...

Ste Masca, Malonno (BS) Commentatore certificato 24.11.13 22:29| 
 |
Rispondi al commento

Buonanotte blog stellato!:è sempre un piacere!
Paola

Paola L., Verona Commentatore certificato 24.11.13 22:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma al v-day devo portare l'ombrello?

mariuccia rollo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 24.11.13 22:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se pensano di offenderci dandoci dei populisti rabbiosi si sbagliano di grosso e si dimenticano che siamo cittadini sull'orlo di una crisi di nervi perchè vedono avvicinarsi il baratro; baratro verso il quale ci hanno portato loro; cittadini che sono stufi di essere presi a calci nel c..o e di fare solo i sudditi ed i servi della gleba;cittadini che non sopportano più il malgoverno che ci hanno propinato per più di 40anni; cittadini che vogliono sentir parlare di onestà e coerenza; cittadini che stanno finalmente alzando la testa perchè hanno una speranza; speranza che adesso ha un nome: M5S!
E come dice sempre Luca: senza se e senza ma!

antonella b., Cremona Commentatore certificato 24.11.13 22:23| 
 |
Rispondi al commento

Il popolo sconfitto:

un ragazzetto entusiasta troppo ingenuo!

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 24.11.13 22:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...condivido e quoto!(RABBIOSAMENTE) ;)

yujiza inesilio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 24.11.13 22:17| 
 |
Rispondi al commento

non mollare mai! non molliamo mai!!

ti ricordi? loro non si arrenderanno mai!
noi neppure!!
non farti uscire ancora frasi strane Beppone salvatore d'Italia! non ci provare!! mi raccomando!!

Alessandro D., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 24.11.13 22:16| 
 |
Rispondi al commento

E' un post bellissimo questo.

Rosario Manaja, Munich City Commentatore certificato 24.11.13 22:14| 
 |
Rispondi al commento

..che intuizione che il nano dichiari apertamente che non può chiedere la grazia ..ma e' il presidente che gliela deve dare....a benon...!
Ma scusa B...moralmente qual'è la differenza tra dire di non chiedere e dire che l'altro gliela deve dare ..la grazia.??? Nessuna.
Ma che bella soddisfazione...ottenere la grazia con questa gran pensata da scienziato...roba da andarne fieri (per lui)..da dare l'esempio ai suoi figli.
Quale onore...che lezione di vita sta dando ai suoi posteri.

*****

Eposmail ,. Commentatore certificato 24.11.13 22:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa storia del populismo sta diventando puzzolente. Non avendo argomenti, i venditori di fumo al potere pensano di colpire chi si oppone al sistema etichettandone l’azione come populista. Ma dove sta scritto che finalizzare l’azione politica agli interessi del popolo è cosa negativa? Sono più credibili loro che il popolo lo affamano sempre di più? Che faccia tosta hanno nel fare, da una parte, il gioco dei superpoteri sovranazionali contro il loro popolo, e, dall’altra, tentare ignobilmente di “sporcare” l’impegno di quel poco di buono che c’è nel Paese pronunciando con significato dispregiativo la parola populismo. CHE MISERABILI! Davanti al comportamento di questi imbroglioni buoni a nulla che stracampano per tutta la vita SULLE SPALLE DEL POPOLO, io urlo con rabbia: EVVIVA IL POPULISMO!!!

Roberto Astuni 24.11.13 22:13| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano mi ricorda Jorge da Burgos, il capo bibliotecario da "Il Nome della Rosa", che cercava di impedire la diffusione della conoscenza del Libro di Aristotele sul riso.
È vecchissimo come Jorge, è cieco, anzi accecato dalla paura che si diffonda il verbo dei cittadini, l'onestà e la semplicità nell'agire, la voglia di cambiare pagina per sempre.
I cittadini vogliono più potere, più rappresentanza, ma lui pauroso e cocciuto difende il suo esercito derelitto di corrotti e puttane, mafiosi e matrone dell'informazione e della politica.
Sul Movimento è fuoco incrociato da tutte le parti, da Baudo a Renzi, da Santoro a Floris, da Ferrara a Servegnini per finire all'alter ego di Jorge da Burgos, l'ineffabile Scalfari, decadente espressione dell'italico asservimento a chi ti riempie la pancia e gonfia il portafoglio.
La battaglia finale è già cominciata. Ne va dei loro benefits, ne va dei nostri figli.

Beppe Da Monaco (odio la mafia) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 24.11.13 22:13| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

¡¡¡HOLA BASE!!!

In Svizzera hanno avuto il coraggio di proporre
un referendum popolare 1:12 contro i managers.
Solo provare a proporre una cosa simile quì in Italia
è pura fantascienza! Onore agli Svizzeri!

Hasta? Pronto!

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 24.11.13 22:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

-------------PER TUTTI E PER NESSUNO-----------

Né populista, né rabbioso; solo il desiderio di provare il piacere che potrebbe provare un bufalo nell’incornare un leone! Poco m’importa di osservare una mandria di bufali che incornano un leone.
Mie devono essere quelle corna e miei quei lombi che spingono le corna nella carne del leone.

Io aspetto il “tritacarne” che espelle il “macinato”; io aspetto la catarsi senza rabbia!

Il popolo gode nel sognare l’evento, nel desiderarlo, ma quando avviene, ne è sovrastato e difficilmente apprezza la situazione in cui, spesso, egli è vittima e carnefice, tutto preso com’è nel cercare il suo interesse particolare: al popolo interessa nulla del popolo!

Io non sono il popolo, ma sono un elemento del popolo; sono un "nazionalista" di me stesso.


Renzi: no ai banchieri alle primarie.

Ma non fu proprio Renzi a sponsorizzare la candidatura di Chiamparino, presidente di un'importantissima fondazione bancaria, per la presidenza della Repubblica? Carta canta, i deputati renziani lo votarono ed ottenne ben 41 preferenze, è storia ormai. Quando si dice la coerenza!

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 24.11.13 22:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori