Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

SpaccaNapolitano

  • 938


spaccanapolitano.jpg

Il legittimo sospetto che i partiti si stiano spaccando per fornire deputati e soprattutto senatori a sostegno di Capitan Findus Letta è più che legittimo. Alfano non è uno che il coraggio se lo può dare senza che qualcuno lo protegga. La scissione del pdl con un gruppo di residuati tossici è stata ispirata con tutta probabilità dal Colle a protezione del cocco di mamma Letta. Il nuovo che avanza ha l'odore dei cibi avariati. Solo pronunciare i loro nomi fa una certa impressione: Formigoni, Schifani, Lupi, Quagliarello, Giovanardi. La squadra vincente del Quirinale che fa il governo più compatto e più bello. A dar man forte ci sono anche i diversamente Montiani ispirati da Cicciobello Casini e i fuoriusciti, in realtà mai entrati, del M5S che, secondo voci di corridoio, potrebbero aumentare sempre in nome e gloria di Napolitano e Letta. I voti al Senato sono infatti come l'oro di Napoli, sono utili a chi li chiede, ma soprattutto a chi li dà. E come dimenticare i senatori a vita eletti da Napolitano, quattro voti sicuri per il Nipote? Questo governo spudorato che non caccia la Cancellieri in nome della stabilità, la stabilità dei morti e dei decrepiti, deve durare a qualunque costo, con qualunque mezzo. Lo ha deciso Napolitano. Vuolsi colà dove si puote. Letta è solo un pupazzo, come Alfano e le mosche cocchiere che formano una maggioranza che sembra un collage psichedelico in salsa europea. Questo governo non ha la legittimità popolare per governare. Il pdl e Scelta civica, che si sono presentati alle elezioni, si sono sciolti, le coalizioni che hanno avuto i voti per governare, e senza le quali Lega e Sel non sarebbero in Parlamento, si sono dissolte immediatamente dopo il voto, pdl e pdmenoelle hanno fatto una campagna elettorale un contro l'altro armati per poi fottere gli elettori e governare insieme. Alfano e la Cancellieri in qualunque altro governo occidentale si sarebbero eclissati il giorno dopo il rapimento della Shalabayeva e delle telefonate di famiglia ai Ligresti. Napolitano è il collante di questa situazione. Lui è responsabile dell'aborto delle Large Intese che oggi sono un colabrodo, lui è responsabile della sua rielezione che avrebbe dovuto rifiutare per dar spazio a un rinnovamento come poteva essere Rodotà. Spaccanapoli. Simm a Napule paisà.

Tutte le informazioni su OLTRE V3day. Clicca il banner:
Vday3_oltre

Iscriviti all'evento Facebook e invita i tuoi amici!
Invia i tuoi video su youtube con il tag #OLTREv3day sul tema "Andiamo Oltre!". I migliori saranno pubblicati sul blog.
Partecipa su Twitter con #oltrev3day


Potrebbero interessarti questi post:

Napolitano come Cossiga
Napolitano contro la Costituzione
No al Napolitellum, sì all'impeachment

20 Nov 2013, 13:43 | Scrivi | Commenti (938) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 938


Tags: Alfano, Cancellieri, Letta, Napolitano, pdl, pdmenoelle, presepe, spaccanapoli

Commenti

 

stiamo ancora aspettando la messa in stato di accusa del Presidente Napolitano..........l'avevate annunciato con titoli a caratteri cubitali e poi ????????? State preparando le cartuccelle ?????

sandro cinici 26.11.13 13:27| 
 |
Rispondi al commento

Per quanto le emittenti pubbliche e non, continuino a strombazzare ai 4 venti chi il movimento M5s è finito e che la gente è stanca di un movimento fantasma di cui si sa poco, al contrario tantissimi, (una volta si diceva la maggioranza silenziosa) si stanno interessando guardando con simpatia al M5s il problema
è che tutto ciò non è sufficiente perché manca l'informazione capillare della battaglia che il movimento giornalmente combatte bisogna iniziare ad usare gli stessi mezzi degli altri partiti mettersi in contatto diretto con la gente e spiegare loro dettagliatamente cosa sta succedendo e qual'è il programma di Grillo per potere uscire dalla situazione disastrosa in cui l'Italia si trova è necessario inoltre forzare il governo per indire nuove elezioni onde eleggere un governo legittimo.

pistoia franco 23.11.13 18:55| 
 |
Rispondi al commento

IN MEZZO A TUTTO LO SCHIFO CHE C'E' (NON OSO RISCRIVERE I NOMI DEI FINTI DISSIDENTI DEI PARTITI SENNO VOMITO)SPICCANO ANCHE QUELLI CHE COL M5S NON SONO MAI CENTRATI E NE SONO USCITI. MA IO DICO CHE ANDREBBERO CACCIATI SUBITO PRIMA CHE POSSANO DIRE CHE NE SONO USCITI DA SOLI COME AD ESEMPIO QUEL COSO CHE FA PARTE DEL PARLAMENTO SICILIANO CHE HA SPARATO BUGIE NON RINUNCIANDO POI AI PRIVILEGI.CACCIARLI VIA DAL M5S CACCIARLI VIA CACCIARLI VIA CACCIARLI VIA CACCIARLI VIA !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! RIBADISCO DI ANDARE IN TV O IN RADIO PER ARRIVARE AI NON INFORMABILI VIA INTERNET VEDO CHE NON SONO L'UNICO A DIRLO QUESTO PER SBUGIARDARE I BUGIARDI UN ABBRACCIO A TUTTI

Marcello 23.11.13 12:22| 
 |
Rispondi al commento

oggi ha scorreggiato l'ennesimo monito
contro i cittadini che hanno manifestato contro
i pdocchi !
Un sultanato lo ha definito Travaglio
, troppo buono Marco !!!
e una baronia di infimo grado

marco c., milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 22.11.13 21:45| 
 |
Rispondi al commento

PD, DISONORE DELLA SINISTRA
Ladri di futuro, di speranze, di sogni; traditori delle istanze morali di cui l'elettorato di Sinistra è da sempre portatore; venditori di illusioni e di false promesse; piccoli uomini e piccole donne - questi del Pd - interessati esclusivamente ai propri interessi, agli spazi da difendere o da acquisire, alle rispettive rendite di posizione. Il tutto mentre il Paese è lontano anni luce. Che pena ieri sera a "Servizio Pubblico" vederli fuggire di fronte a domande legittime. Reticenti, omertosi, viscidi. Civati l'unico a parlare. Gli consiglio di cambiar casa prima di essere irrimediabilmente contaminato. Bindi, Finocchiaro, La Torre, Bettini, D'Alema, Veltroni e compagnia bella... Ma che cazzo hanno dato questi figuri in anni di attività ai propri elettori? Risposta: li hanno affondati, i propri elettori, perché non hanno saputo o non hanno voluto fare il proprio mestiere. E ora cosa possono essere in grado di dare gli apprendisti stregoni Renzi, Orfini, Orlando, Scalfarotto e altra varia gioventù? Risposta: niente o peggio degli "anziani". Il Pd è sempre più lo specchio del disonore della Sinistra. Occorre correre ai ripari, possenti calci in culo prima che sia troppo tardi!

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 22.11.13 08:25| 
 |
Rispondi al commento

“SENZA QUIQ”, LECCACULO ERA E LECCACULO RESTA
I supremi giudici della Corte Berlusconiana condannano senza appello le motivazioni della sentenza del processo Ruby. L’innocenza e il candore del Gangster è fuori discussione, ormai è un dogma per i leccaculo del Capo. Non si discute. Lo ribadisce anche il “Senza Quid” compagno di banco di “Henry palle d’acciaio” , assiduo frequentatore del Quirinale e apprezzato alleato del Pd. Che schifo!

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 22.11.13 07:52| 
 |
Rispondi al commento

Anch'io voglio aggiungere un mio personale commento, e congratularmi dell'operato del MOV. 5 *****.Certo è palese ed evidente e sotto gli occhi di tutti cio' che avviene in questo paese, il ruolo IGNOBILE che svolgono gli invertebrati politicanti coadiuvati da giornalai a libro paga dei soliti PADRONI scaltri ed ipocriti, un appello a tutte le coscienze di uomini e donne, giovani e vecchi, BISOGNA METTERE DA PARTE QUALSIASI TIPO D'INTERESSI E IDEOLOGIE- CHE NON ESISTONO, bisogna necessariamente evitare il caos,e mettere a rischio la vita di innocenti, questo paese non ha futuro x tantissimi motivi, molti di noi ITALIANI l'ho sappiamo, e necessario utilizzare con intelligenza L'UNICA ARMA CHE CI RIMANE---IL VOTO.. lasciate perdere le false notizie dei giornali e tv di stato il LETTA-MAIO E IL LERCIUME PARTITOCRATICO CLIENTELARE sono 50/60 anni che domina e stravolge la vita di milioni di cittadini ONESTI . E' ARRIVATO IL MOMENTO DEL RISCATTO Quale occasione migliore di votare il mov. 5 *****- e rimettere tutto in discussione x riformare tutto il finto attuale stato non democratico-
classe 1946-

CONAN- CONDOTTIERO Commentatore certificato 22.11.13 03:46| 
 |
Rispondi al commento

Quest'uomo è responsabile di avere portato il nostro paese alla rovina.....e' massone e risponde ai poteri occulti che tirano i fili di questi loschi personaggi che ci governano....stanno creando il nuovo ordine mondiale e spero che il popolo italiano si svegli,ma n'è dubito,e cominci a prendere lorsignori a calci nel culo....andate sul sito di GIANNI LANNES e vi renderete conto che il disastro della Sardegna e' creato artificialmente.....

Carmine delle cave 22.11.13 02:53| 
 |
Rispondi al commento

il pdl che si scinde, si divide, litiga, si pugnalano etc.... tutte menzogne!!! si dividono perche elettoralmente calamitano piu voti. e tutta una presa per il culo!! l'ennesima!!!.
siamo in ostaggio di magnacci, puttane e mafiosi, la "crem" del paese. e poi abbiamo anche il coraggio di criticare i tedeschi. forse non ci rendiamo conto che la germania è un paese civile, il nostro è da terzo mondo.
guardiamo in faccia la realtà se pur dolorosa.

Leonardo M., Bovisio masciago (mb) Commentatore certificato 21.11.13 22:46| 
 |
Rispondi al commento

SONDAGGIO: BERLUSCONES, CHI FA PIU’ SCHIFO?
Credetemi, mi è difficile stabilire chi mi provoca più disgusto: il Gangaster, i suoi azzeccagarbugli o gli uomini e le donne del suo clan? E chi di questi figuri secondo voi fa più schifo? Lo so, è difficile poterlo stabilire, questi signori e queste signore di Forza Italia più o meno si eguagliano tutti nella corsa alla mistificazione, nella corsa alla negazione di fatti accertati, nella corsa al primato della disonestà intellettuale. Le reazioni alle motivazioni della sentenza di primo grado del processo Ruby (Gangster condannato a 7 anni di reclusione e interdizione perpetua dai pubblici uffici per sfruttamento prostituzione minorile) la dicono lunga sulle qualità morali del team berlusconiano. Ma, ahinoi, la dicono lunga anche sulla assuefazione morale degli italiani di fronte alle sconcezze del Gangster. Ora - si sussurra - il Gangster sarebbe preoccupato per il processo Ruby ter. Già, perché - secondo il suo personale codice penale – non è reato stipendiare le testimoni-puttane con 2.500 euro al mese e provvedere alle spese dell’affitto delle case dove soggiornavano le stesse. Ora, riepilogando le vicende giudiziarie del condannato, la domanda sorge spontanea: che cazzo ancora deve fare questo signore affinché possa essere posto ai margini della vita civile e politica del Paese?

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 21.11.13 21:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Descrivi esattamente la situazione democratica di questo cimitero Italia. Un paese di zombie politici e giornalisti come zerbini.
Da vomito!!

Leonardo 21.11.13 19:35| 
 |
Rispondi al commento

GIOVANNI LEONE era un galantuomo rapportato a questo ; non esce più un sondaggio sul gradimento
di questo individuo ! Secondo voi perchè?

marco c., milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.11.13 18:58| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto quasi tutti i 920 commenti.Tanti bei concetti.belle parole,duri propositi ma con tutto questo non si va avanti.Stiamo andando allo sbaraglio,occorre che si prendano decisioni serie e rapide.Non possiamo più aspettare.La legge di stabilità che si sta varando,se tutto va bene,creerà posti di lavoro,forse,fra due anni.Nel frattempo saranno in centinaia di migliaia quelli che perderanno il posto di lavoro.Nel frattempo ci saranno sempre più poveri,sempre più drammi della miseria.E tutti noi,sensibili a quessto dramma Italiano,ci stiamo limitando a sfogare la nostra ira scrivendo nel giornale di BEPPE GRILLO.Questo non basta più.Quì o si rifà l'ITALIA o si muore.Le parole non servono più,quello che c'era da dire é stato detto.Adesso é indispensabile passare all'azione.Vorrei ricordare ai parlamentari del M5S che oggi come mai é necessaria la coesione all'interno del movimento.Dovete mostrare al vostro elettorato(NOI)che non siete uguali a questi partiti che si stanno lacerando perché composti da gruppi avidi di potere.Vogliamo vedervi come un sol'uomo,fino alla vittoria finale,armoniosamenti uniti.Poi,potere in mano,chi ne ha voglia,potrà dire"LA SUA".Vogliamo continuare a darvi fiducia e non dimenticate che abbiamo in mano l'arma assoluta:IL VOTO,é vostro ma dovete meritarlo.

salvo ciciulla, Neuchâtel(svizzera) Commentatore certificato 21.11.13 18:46| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe e cari amici del M5S, come sapete, avendone già parlato nei miei precedenti commenti, sono un rappresentante di commercio che opera nel settore alimentare, con tre aziende al seguito e sto tastando con mano tutti i santi giorni dalla mattina alla sera, come la crisi dei consumi, abbia ridotto la spesa procapite familiare per cui la gente sta facendo la fame, incominciando da chi vi parla con la propria famiglia, nonostante mia moglie sia una dipendente statale nel settore della pubblica istruzione, in quanto il volume di lavoro si riduce in continuazione rispetto a pochi mesi fa. Partendo però dalla mia attività professionale ed impegnandomi in prima persona ad essere uno dei portabandiera del M5S, per strada fra un negozio ed un altro dopo aver preso degli ordini dai clienti, mi sono preso la briga di fare politica scambiando i miei punti di vista con quelli dei commercianti e di fare un mini sondaggio nel mio portafoglio clienti sulle loro intenzioni di voto ed ecco una SORPRESA!!!!!!!!!!!!!!!!!!Il 40% delle persone alle quali ho chiesto un parere su chi affiderebbe lo scettro del governo alle prossime elezioni, senza esitazione sceglierebbe il M5S, il che fa ben sperare poiché anche i commercianti si sono rotte le scatole a mantenere in vita, questo peso morto chiamato Letta/Berlusconi/Alfano/Napolitano ed allora esultiamo poiché siamo ad un passo dalla felicità e cioè dal paradiso che possiamo costruirci in terra, poiché la GRANDE RIVOLUZIONE ITALIANA PACIFICA, CIVILE, DEMOCRATICA è sempre più vicina e non è una mera illusione, poiché al punto in cui siamo arrivati in termini di crescita, di disoccupazione, investimenti e quant' altro è l' UNICA ALTERNATIVA A QUESTO SISTEMA; con ciò vi saluto e sono ben disposto a conoscere i dirigenti territoriali di Napoli del M5S, mettendomi a disposizione per qualsiasi iniziativa politica. Di nuovo vi saluto Carlo Alaia Napoli cell 3664587483

Carlo Alaia 21.11.13 18:15| 
 |
Rispondi al commento

DA MALE in peggio !

Napolitano, passerà alla storia per essere stato, in assoluto, il peggior presidente della Repubblica Italiana, dalla sua nascita ad oggi. Solo un D'Alema che arrivasse al Quirinale potrebbe togliergli il record. 'Il peggio non è mai morto'

Jano P. Commentatore certificato 21.11.13 17:28| 
 |
Rispondi al commento

Ho il sospetto che l'operazione sia del Nano. Invece di avere un partito stantio di governo e di opposizione, lo divide in due con Forza Italia fa l'opposizione e con NCD è governo e raccatta voti centristi. Alle elezioni andranno insieme. Il riscontro? Nei confronti di Alfano, Cicchitto e tutti i ferri vecchi, non è stato usato il metodo Boffo che il Nano usa contro chi tradisce.

Carmelino Fenudi 21.11.13 17:27| 
 |
Rispondi al commento

Il monarca Napolitano ha un mese di tempo per rassegnare le dimissioni, se non lo farà su di lui si scatenerà la tempesta perfetta!
è il primo responsabile del disastro sociale, economico e istituzionale che sta divorando il nostro paese.
Un anziano che non ha il coraggio di prendere scelte coraggiose di cambiamento.
Andrej Mussa

andrej mussa 21.11.13 17:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Milano c'è un detto popolare per definire le facce di merda.te ghe la facia come il cu (manca la dieresi) d'un can de cacia.

Cancellieri, Vendola, Berlusconi, Fini, Scajola gli ultimi che mi vengono in mente-

Poi ci sono quelli che non possono venire in mente, perchè la solita stampa "Libera" (perchè ci tengono
sai) ha taciuto, tace e tacerà finchè sarà conveniente per loro e per i loro foraggiatori.
Abbiamo in giro un numero imprecisato di facce di cuoio, abbondantemente spalmata con grasso di cuoio, per non seccare, che fanno l morale al popolo, esortandolo a proseguire il percorso della probità, del sacrificio e della dedizione ai valori spirituali. Non mi sto riferendo a religiosi, ma a un paraculo cattolico-osservante
(dice lui) tale: Beppe Fioroni.
In un libro. IL LIBRO NERO DELLA RAI scritto da un dirigente RAI, Loris Mazzetti e edito nel 2007, si
racconta, come in un blog del 2006 il nostro Beppe
narrasse di aver scoperto il figlio navigare in un sito porno. Alla domanda: chi ti ha dato l'indirizzo, la risposta fu semplice e disarmante.
Ma papà si tratta del sito porno del Ministro (allora dell'istruzione, ripeto istruzione) Beppe Fioroni. Non risulta che l'allora Primo Ministro
Romano Prodi abbia preso nessuna misura per far dimettere il pornografo. Come non risulta che nessun organo mediatico abbia ripreso e divulgato la notizia. Risulta invece che l'ottimo Fioroni sia un pezzo da Novanta nel partito macchietta PD:

Quindi?? Niente di nuovo sotto il sole, tutto procede come da prassi. Alla via così, aspettiamo
l'inchino e poi il ribaltamento: Si salvi chi può.


www.beppe. siempre

Alfredo Ercole, mjlano Commentatore certificato 21.11.13 16:26| 
 |
Rispondi al commento

Sig. Presidente della Repubblica, la mia potra' essere anche una presunzione, ma ho un forte dubbio che la prima cosa che dovra' chiarire con il Signore con il passaggio nel mondo immateriale l'appello di quasi 9.000.000 di onesti per una societa' piu' giusta. NON si sente in imbarazzo e a disagio quando la si confronta con un analogo presidente di uno stato del sud america, che invece partecipa ai disagi del suo popolo???

terenzio eleuteri 21.11.13 15:47| 
 |
Rispondi al commento

Ho notato che qualcuno ha raccolto la metafora degli scacchi. Qualcun altro parla di guerra (in senso figurato); Poi ci sono i Rbespierre e i Saint Just, che ormai esasperati, invocano la ghigliottina.
Cerchiamo di fermare per un momento le bocce.
Ritorniamo agli scacchi: la scacchiera è il paese,
ci sono i bianchi e i neri. Noi abbiamo il Re (Beppe), la Regina che è il pezzo più potente ma anche se venisse catturato non ci farebbe perdere la partita (Casaleggio), alfieri, cavalli e torri (i nostri rappresentanti), noi siamo i pedoni.
Scopo del gioco, non permettere la cattura del Re, altrimenti game-over.
Anche gli avversari hanno pezzi equivalenti. Re (u'piezze Napolitano, Regina (Letta scremato), cavalli, torri, alfieri - ad libitum - e pedoni (tutti mercenari, che marciano solo con un tornaconto). Ora giochiamo la partita. Noi, pedoni
forse un pò ingenui, ma non fessi, dobbiamo muoverci preparando la strada ai nostri pezzi forti. Dobbiamo costringere gli avversari a giocare in costante difesa, impedendogli di elaborare strategie d'attacco. Come?? Presentando continuamente proposte che seguano una nostra Agenda e non la loro. Per esempio?
- Valutare la possibilità di trasformare le Aziende Statali in NO PROFIT. E' IMMORALE che una Azienda che è di nostra proprietà, faccia utili sulle nostre spalle.
- Vietare a tutta la P.A. di richiedere consulenze esterne (merce di scambio). Con tutti gli Atenei che abbiamo e che manteniamo, non ci vengano a dire che mancano le competenze.
- Come hanno messo in Costituzione il pareggio di
bilancio, facciano altrettanto con Aziende, Enti; Municipalizzate: In primis la RAI, che è l'unica Azienda al mondo che apre l'anno con un cash di 2 miliardi €uro e alla fine chiude in perdita. Poi la vedi...e capisci il perchè.
Questo solo per iniziare. Allora lo vogliamo aiutare il nostro Re a vincere?

Non vi conosco, ma già vi voglio bene (meno troll
e pesci pilota)

www.beppe.siempre

Alfredo Ercole, mjlano Commentatore certificato 21.11.13 15:23| 
 |
Rispondi al commento

adesso che non c'è più il PDL, come lo chiamiamo il PD-L? io lo chiamerei PARTITO DEMOCRISTIANO, PD,

BUONA GIORNATA A TUTTI

who 73 (magicbus), imola Commentatore certificato 21.11.13 15:08| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano è colpevole ma non dimentichiamo che è stato VOTATO quindi ci sono centinaia di complici i quali erano perfettamente informati delle intenzioni di re giorgio (anche se adesso fanno finta di cadere dalle nuvole).
I pidiellini che stanno abbandonando Berlusconi avevano già tradito i propri elettori alleandosi col pd:
il 100% dei pidiellini sono dei traditori e di questi la metà son dei "doppi traditori" (che con matematica maccheronica significa il 150% di traditori mentre i piddini sono solo al 99%).

Anche se il M5S può vantare un numero di traditori inferiore al 10% (che li rende fra i più affidabili della storia della repubblica) rimane comunque necessario o rendere il mandato vincolante oppure impiccare milioni di italiani che premiano incessantemente con il loro voto comportamenti vergognosi:
la vera colpa è degli italiani che NON esercitano il loro potere quando votano e anzi premiano con soddisfazione governi che ormai occupano per propri fini la sovranità che spetta al cittadino.
Poi c'è l'italiano deluso che invece di votare piddì non va a votare (quindi distribuisce il voto a tutti i partiti incluso quello con cui non è più d'accordo, oppure grazie ai brogli ha votato senza saperlo):
per cambiare le cose si vota l'opposizione e se non cambia nulla si prendono le torce e i forconi con o senza Grillo dal quale non si può pretendere che combatta sempre da solo contro tutti.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.11.13 14:58| 
 |
Rispondi al commento

Seguito post di Beppe Capuano:

Alcuni anni fa, c'era il focus sulle morti del sabato sera. Giovani all'uscita dai locali dove si erano sballati con alcol, droghe, pasticche in un clima assordante, si spiccicavano con le loro automobiline, contro muri, piante o peggio contro altre auto condotte da ignari.
La Regione Emilia, presieduta da "uè ragassi" Pierluigi Bersani, commissionò una campagna al più dissacrante dei pubblicitari in circolazione: Oliviero Toscani. Lo slogan che ne scaturì fu:

SEI PIRLA IN MENO

Quindi Beppe, io capisco il tuo messaggio, ma l'autoresponsabilità, in questo paese di ciucci, è merce rara. Ciao

PAOLO EST: ti ho mandato un messaggio: Cos'è il sottocommento? PLS ANSWER! HELP ME


www.beppe.siempre

Alfredo Ercole, mjlano Commentatore certificato 21.11.13 14:47| 
 |
Rispondi al commento

Riteniamo di averne le tasche piene? Pensiamo di essere nel giusto nel ritenere il presidente della repubblica il collante di questa riedizione riveduta e scorretta della peggiore DC?
Vogliamo tentare di alimentare la speranza che questo paese si può ancora salvare se i suoi cittadini si ricordano di essere ancora vivi e non aspettano intontiti che qualcuno li salvi dall'affogamento?
E' inutile essere onesti se si resta immobili a guardare le malefatte altrui.
Qualcuno diceva (mi pare don Milani) ..." a che serve avere le mani pulite se le si tengono in tasca?..."
Proviamo a smuovere qualcosa raccogliendo le firme sul blog per l'impeachment del presidente della repubblica.
Quando la neve è di cattiva qualità per attivare una slavina basta solo innescarla.
E in Italia da anni la neve è di pessima qualità.

gianni gazzerro 21.11.13 14:14| 
 |
Rispondi al commento

Scusatemi,

non vedo sta cosa della Boldrini da nessuna parte.
C'è un Link?

Grazie a tutti

Ale 69 Commentatore certificato 21.11.13 13:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fatto!
e-mail inviata alla sciocca Boldrini
adesso vedremo...

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.11.13 13:44| 
 |
Rispondi al commento

Torna a far parlare di sé Adel Smith, l'integralista islamico , che fece parlare di sé per aver imposto la rimozione del crocifisso nella scuola frequentata dai figli, per essere finito sotto processo per aver definito la Chiesa cattolica un'associazione a delinquere, e per tanti altri episodi di questo genere.

Il motivo anche questa volta è la sua morbosa idiosincrasia nei confronti del crocifisso.

Tornato in aula al tribunale dell'Aquila per un processo d'appello per truffa a suo carico, Adel Smith ha subito contestato il fatto che nell'aula era presente un crocifisso e ha chiesto che l'udienza si celebrasse altrove.

Richiesta accordata dai giudici che hanno sospeso tutto e hanno trasferito l'udienza in ''un'aula priva di espliciti simboli religiosi a tutela del diritto della difesa

ps: quando anni fa, con la madre in ospedale voleva buttare il crocifisso dalla finestra, secondo me andava gettato anche lui!!

Beppe Capuano Commentatore certificato 21.11.13 13:36| 
 |
Rispondi al commento

L'inseguimento dopo il furto.
E poi la morte.
Tre giovani rom, dopo aver realizzato una rapina , sono stati intercettati dalla polizia.


Ne è nato un inseguimento finito in tragedia.

Infatti è di tre morti il bilancio dell’incidente stradale.

I tre rapinatori non sono riusciti a evitare l’impatto con un mezzo pesante. L’Audi su cui viaggiavano (sicuramente rubata o se di proprieta' senza assicurazione) si è incastrata sotto il rimorchio di un tir.

Azzo!! dispiace tantissimo per i danni al Tir!!!

Ora ministra kyenge e napolitano per favore mettete in galera i poliziotti per inseguimento omicida e subito una nuova legge per lo stranierocidio.

La giustizia terrena (italiana) non li avrebbe puniti a dovere. Ci ha pensato la giustizia divina.


Propongo un monumento al camionista e un premio al costruttore del rimorchio!!

dispiace per i grulli, rifondaroli, bestie del buonistume sinistroide , gentaglia di finte onlus buoniste e deficienti che si ostinano a voler regalare lor case e integrazione : non disperatevi, non abbiamo perso nulla ma solo 4 vostri fratelli sanguisughe violenti e feccia di importazione!!

P.s: magari son pure contenti i genitori che riceveranno, per qualche idiota legge sinistroide, un risarcimento : tanto sfornare altri figli nuovi in italia costa poco!!!

Beppe Capuano Commentatore certificato 21.11.13 13:32| 
 |
Rispondi al commento

Io non escluderei che nelle 3 ore di colloquio a quattr'occhi tra il Cav e Alfano abbiano progettato la scissione di comune accordo solo per mettere a tacere i dissidenti delle due parti; in questo modo possono continuare a marciare insieme anche coalizzati alle prossime riunioni dove Alfano accoglierà anche gli ex democristiani. Questa coalizione così composta potrebbe superare il PD e M5S e ottenere il premio di maggioranza. Non ce li toglieremo più dai co......i! Ma credete davvero che il siciliano Alfano, che conta meno del 2 di picche, possa sul serio muoversi di motu proprio?

Giancarlo Milani 21.11.13 13:27| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

a vostro rischio et pericolo, est ora di pranzo!:)

http://www.corriere.it/editoriali/13_novembre_21/gli-standard-moralita-9df7ce12-5275-11e3-b1ef-e7370d1a3340.shtml

paoloest21 21.11.13 13:22| 
 |
Rispondi al commento

Come prendere in giro gli italiani:
Bersani voleva governare con il Movimento5S ma ha trovato un muro.
Napolitano è tato costretto a restare per il bene del Paese.
Berlusconi è stato vittima di uno stillicidio della Magistratura e i suoi figli sono stati perseguitati come le vittime dell'Olocausto dell'ultimo conflitto mondiale.
Letta ha le "palle d'acciaio".
La Cancellieri non ha tradito il suo ruolo di Ministra e resta per non far cadere questo governo...Quando il figlio ha lavorato per la famiglia in questione e liquidato con una cifra iperbolica perché ...Va beh dai, un incapace?
Totò Riina dal carcere chiede la morte di un PM e la notizia fa il giro del Mondo.
Ma in che Paese vivo?

Alessandra Mammola Commentatore certificato 21.11.13 13:18| 
 |
Rispondi al commento

Day 5 S a tutti,ciao Luciano.P..senza sforzarmi la fantasia al"signore"raffigurato nel Post dedicherei il piu'classico dei classici "che te venga un colpo !"...
ma visto che l'argomento Paolo Barnard e'assai dibattuto qui sul Blog proverei a fare alcune rapide considerazioni...le teorie rappresentate de Barnard non sono che una versione aggiornata
dei capisaldi di J.M.Keynes..non per questo poco apprezzabili,anzi !...ma...per attuarle ci vorrebbe innanzitutto una maggioranza politica
al governo che al momento e'inimmaginabile.
Solo in un contesto che veda l'Italia FUORI dalla UE e dall'Euro (almeno da questa costruzione europea anche in ambito monetario)le ricette di Barnard avrebbero campo di aplicazione,presupponendo la riappropriazione della PIENA sovranita'monetaria e la rottura dei rigidi vincoli di deficit (la prima cosa che salterebbe sarebbe il Fiscal-compact)...ma la cosa che non mi convince,e credo d'essere in buona compagnia,e'che alla fine del piano di ri-sviluppo e di massiccia ri-occupazione grazie alla mano pubblica,tutto tornerebbe alle regole originarie,cioe' vedrebbe un Paese rimesso in carreggiata che sceglie di nuovo di immettersi nei binari della produzione e accumulazione capitalistica...in altre parole,le teorie di P.Barnard agirebbero in un quadro preesistente,
non soggetto a modifiche alcuna e accettato come l'unico possibile.Sbagliero',ma la cosa mi ricorda quel paziente afflitto da cirrosi epatica che dopo lunga terapia guarisce e per festeggiare si fa un paio di bottiglie di grappa....

f.g-torino.

franco graziani 21.11.13 13:14| 
 |
Rispondi al commento

Mani pulite è da fermare subito , senza indugio ! Ha fatto troppi danni e continua a farli senza curarsi delle sofferenze che infligge al popolo bue per due terzi , l'altro terzo siamo noi ! Noi che abbiamo capito , noi che dobbiamo salvare il Paese dai ladroni consorziati , dai furboni devastatori della Nazione , dai melliflui personaggi come Monti e Letta che con misurato ,rassicurante , sorriso ,tengono nella mano nascosta dietro la schiena il tubetto di vaselina . Il trust di cervelli che ideò manipulite continua nell'opera demolitrice delle istituzioni per poter governare in santa pace , senza intralci tipo Berlusconi altro pretendente all'osso , ma meno feroce di loro . Fatto fuori dall'agone politico il cavaliere si rivolgeranno a noi con le zanne ( magistratura di sinistra ) sfoderate , siatene certi ! Il Movimento rappresenta l'unico e l'ultimo ostacolo al loro obbiettivo , impadronirsi del Paese e delle sue ricchezze , che anche se ridotte a causa delle manipulite , sono sempre considerevoli . Un partito della sinistra che agisce in maniera palese contro il popolo non può non chiamarsi comunista , aggettivo che connota il fallimento dei Paesi dove ha governato e che purtroppo ora sta attaccando il nostro in collusione con i poteri economico finanziari . Il presidente è uno degli appartenenti al trust e fa quello che viene deciso nelle buie stanze del partito dove vengono decisi il nostro presente e il nostro futuro . Questi oscuri cervelli ,in cui spicca il mefistofelico baffino , lavorano giorno e notte per il conseguimento e mantenimento del potere e dei suoi privilegi . Tutto ciò , loro , la chiamano politica . I nuovi Ostrogoti stanno depredando le campagne e le città affiancate dalle truppe del potere economico già ampiamente presenti sul territorio nazionale e a cui si premurano di offrire trattamenti di favore : Monti , Cancellieri , Amato , Scalfaro , Mancino , De Mita , MPS, COOP rosse , Unipol , Antonveneta , Riva ecc.......................

vincenzo di giorgio 21.11.13 13:12| 
 |
Rispondi al commento

Il bla, bla della politica
Possibile che non ci rendiamo conto che per anni siamo stati presi in giro? Abbiamo perso il primo appuntamento con la storia negli anni della ricostruzione, dopo la seconda guerra mondiale, dove potevamo dare una svolta seria al paese. Il secondo è venuto dopo la caduta del muro di Berlino e la stagione di “mani pulite”. Il terzo lo stiamo perdendo da quando ci siamo accorti anni fa che stavamo nutrendo in corpo un serpe che ci stava succhiando il nostro sangue rendendoci anemici e non abbiamo fatto nulla per strapparlo dalle nostre carni. Ora cosa vogliamo di più e di diverso se siamo proprio noi la causa dei nostri mali? C’è da chiedersi dove sono gli italiani? Che faccia di bronzo ci siamo ritrovati se andando all’estero ci ridono dietro citando un certo nome che pure ha rivestito cariche importanti nel nostro paese e il voto di milioni di elettori? Siamo diventati una sorta di muro di gomma dove sono rimbalzati gli scandali, i clientelismi, i voti di scambio, le corruzioni, gli abusi, gli sprechi e quant’altro e stiamo arrivando al punto che tutto non ci riguarda più come se si trattasse di fatti che accadono agli altri e non a noi.
Cosa ci vuole per risvegliarci da questo torpore? Eppure vi è qualcosa di drammatico che pencola sul nostro capo. Penso ai milioni di disoccupati giovani e non giovani che siano, penso ai milioni di poveri resi ancora più miseri dalle attuali politiche governative, penso ai cassa integrati, esodati ma anche ai piccoli imprenditori costretti a chiudere bottega schiacciati da una burocrazia che avanza con il rullo compressore. Cosa deve capitarci di più? (Riccardo Alfonso fidest@gmail.com)

Riccardo Alfonso, Roma Commentatore certificato 21.11.13 13:01| 
 |
Rispondi al commento

quello che frega gli italiani è:la testa dura.noi ci chiediamo:ma perche gli italiani continuano a votare per i ladri che li stanno derubando?semplice:perche hanno la testa dura.allo stesso tempo chiedo a noi stessi:perche,per realizzare i nostri nobili scopi,continuiamo a percorrere una strada che rischia di farci scomparire?semplice:perche anche noi siamo italiani.vivo in una cittadini dove,gli abitanti,si sono sempre considerati piu intelligenti e piu furbi degli abitanti delle citta vicine.da un paio di decenni,i vicini,che erano indietro rispetto a noi,ci hanno superati continuano ad andare avanti mentre,noi,andiamo regredendo sempre più.indovinate cosa fanno i miei concittadini?.....continuano a definirsi piu furbi e piu intelligenti e,guai dire loro di guardare la realtà.


Il parlamento italiano è l'unico luogo ove la Matematica è un'opinione: segue la dimostrazione del teorema Cancellieri http://1su.net/ipC

Mario Monfrecola, Napoli Commentatore certificato 21.11.13 12:49| 
 |
Rispondi al commento

La ministra Lorenzin, garantista come ama definirsi, ha dichiarato che anche il caso della Cancellieri, ritenuta credibile e innocente, dimostra come le intercettazioni siano spesso strumento di instabilità.
Io la vedo diversamente: sono le VERITA' emergenti da quelle intercettazioni a creare INSTABILITA'.
Siamo governati da una massa di ignoranti, malfattori e complici di ruberie. Fino a quando?

Federico Pirro, Bari Commentatore certificato 21.11.13 12:46| 
 |
Rispondi al commento

Gentilissima Sig.ra Boldrini, faccia un bel gesto. Si dimetta. Il suo partito rappresenta solo il 3 per cento dei votanti. Per di piu' il "capo" del sel, dopo le ultime affermazioni, non ha fatto una bella figura con il popolo Italiano. Mi creda, nulla di personale nei suoi confronti, ma potrebbe essere un tentativo di recupero di credibilita', ammesso che ci sia qualcuno ancora disposto a rinnovarvi il credito, votando di nuovo per voi Saluti.

"il suo messaggio è stato inviato"

Er Caciara ....... Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.11.13 12:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@VITO ASARO

QUELLO DI CUI SCRIVI SI CHIAMA "REAL-POLITIK"

PER FORTUNA IL M5S É OLTRE QUESTA VERGOGNA INSCUSABILE!

SIAMO PORTATORI DI VERO CAMBIAMENTO, VERA RIVOLUZIONE

ETICA, QUANTO DI PIÚ LONTANO DALLA REAL-POLITIK!

BASTA IPOCRISIE, BASTA DOPPIE FACCE, NUN C'HAI CAPITO UN

CAZZO VITO....MEGLIO CHE VOTI PD-L LORO ADERISCONO

AL TUO DESIDERIO PER IL 100% CONTENTO TU!

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 21.11.13 12:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Difendo Berlusconi
Sembra un non senso questo titolo eppure lo devo se penso a quelli che lo hanno votato in passato e di cui oggi il cavaliere ne trae vanto. La colpa, a mio avviso, non è del cavaliere ma del cavallo che lo ha tenuto in groppa senza tentare nemmeno di scalciare. Sono gli italiani “gnoccoloni” che dopo la promessa di restituire l’imu pagato nel 2012 si sono precipitati negli uffici postali per… riscuotere. Sono gli italiani “scordarelli” che dopo venti anni di promesse mancate continuano a sperare. Sono gli italiani che continuano a attendere che nulla cambi e Berlusconi ne è una garanzia per continuare a evadere il fisco, per elargire e ricevere bustarelle, per corrompere e essere corrotti, per fare della giustizia e più in generale delle istituzioni merce avariata. Sono gli italiani che ancora credono a quel partito che si chiama Pd che con la coda fra le gambe ha consentito la venuta del governo Monti e l’odierno di Letta, che si è fatto “imbucare” da Napolitano per la seconda volta dietro il miraggio di una nuova stagione politica e non è stato nemmeno capace di eleggere un nuovo presidente. Sono gli italiani che non hanno capito che per voltare pagina due sono le strade possibili: una cruenta con la rivoluzione in piazza e l’altra democratica con il voto al M5S. Scegliamo la seconda, ovviamente, ma facciamolo sino in fondo, non lasciatemi difendere Berlusconi perché lui gli affari li fa eccome. Siamo noi gnoccoloni a farglielo fare a nostre spese. (Riccardo Alfonso fidest@gmail.com)

Riccardo Alfonso, Roma Commentatore certificato 21.11.13 12:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le donne del pd che ancora si spacciano per donne di sinistra imparino da Questa Giovane Ragazza cosa vuol dire essere di SINISTRA!!!
...le piddine purtroppo per il Paese sono solo miseri esseri SINISTRI!!!!!!!!!!!
...i loro colleghi IDEM!!!e insieme a tutti quelli che ancora li votano sono l'italia PEGGIORE!!!!!!


La risposta di Camila Vallejo, ex leader del movimento studentesco cileno e neo eletta in Parlamento, in occasione di una recente intervista.

"La ringrazio per i complimenti che non accolgo e li rispedisco al mittente, se li può tenere. Da lei non li voglio. Io non sto qui per essere considerata per i miei attributi fisici che appartengono a una casualità biologica. Lei parla come un colonialista dell’800. Io voglio attirare una maggioranza parlamentare che voti contro la privatizzazione degli studi per combattere contro lo schiavismo voluto dal Fondo Monetario Internazionale. Quella è l’unica attrattiva che mi interessa. Non siamo più merci da vendere al mercato. E’ proprio l’idea che sia il mercato a decidere le leggi che mi ripugna e che il nostro movimento contesta. Gliela faccio io, invece, una domanda: lei è a favore o contro la diffusione dell’istruzione di massa?"

GRANDE CAMILA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

anib roma Commentatore certificato 21.11.13 12:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono convinto che non bisognava fare un'alleanza di governo col pd.i miei motivi,però,sono diversi.non bisognava farla perchè non avremmo avuto la capacità di allearci,usarli e demolirli e,questo,nonostante fossimo in una posizione di forza.su questo faremmo bene ad interrogarci.se fossimo stati esperti di guerra,ci saremmo alleati e,oggi,li avremmo ridotti al lumicino:avevamo bisogno di statisti e di esperti strateghi non di bravi ragazzi onesti e pieni di buona volontà.le guerre le vincono i soldati"cattivi"non quelli"buoni".ciò che conta è perchè si fà la guerra.gesù cristo(che non credo sia esistito)era bontà assoluta.verità.positività....fini in croce.in guerra non bisogna essere buoni:bisogna,solo,saper combattere.posso anche essere usate le spie,i traditori,i doppiogiochisti.ripeto:quello che conta è perchè si sta facendo la guerra,non come.mi si obbietterà che,cosi,si corre il rischio di essere sopraffati dagli infami che mettiamo dentro.certo il rischio c'è ed è reale ma,è questo il gioco e,se non siamo in grado di scendere in campo,è meglio starsene a casa.nietsche disse che:quando le idee sono grandi non hanno bisogno del come.beh,non penso che,se vivesse adesso lo ripeterebbe.un tempo la parola e la stretta di mano erano un contratto.adesso no.se non hai uno staff di avvocati(anche imbroglioni)e dei killer al tuo servizio,ti maciullano.sarebbe bello riportare il mondo a quando la parola contava ma,devi prima vincere per impelagarti in un simile progetto.ok.penso che ci siamo capiti.


É PARTITO IL METODO BOFFO PER ENRICO LUCCI...................

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 21.11.13 12:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Ci si sta autenticando sul sito "hotmail.com" con nome utente "fasalv" ma il sito non richiede autenticazione. Potrebbe trattarsi di un tentativo di truffa.

"hotmail.com" è il sito che si desidera visitare?"


....qualcuno puo' darmi spiegazioni ? grazie..............

Er Caciara ....... Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.11.13 12:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non è nemmeno lungimirante caro Ennio DORIS.
Sta puntando sul cavallo perdente!
Se le cose non migliorano velocemente e in modo soddisfacente il povero Letta e il suo Governo, pagheranno per tutti!

Lady Dodi 21.11.13 12:17| 
 |
Rispondi al commento

Ho assistito ieri sera all'ennesima puntata della Gabbia. Scanzi a parte, il commentatore più serio e credibile della trasmissione è stato Pravettoni.
Il peggio del peggio sono quegli pseudo economisti ospitati a sparar cazzate a raffica su temi al di fuori della loro portata.
Bisogna chiarire una volta per tutte se la responsabilità della situazione in cui ci troviamo è da attribuire alla casta (che negli ultimi 40 anni ha fallito completamente ed ha pensato solo a rubare per alimentare il magna magna loro e degli amici) o alla moneta unica ed alla Merkel.
Per me il problema è il primo e non il secondo. Se l'Italia fosse un'affidabile paese core e non un periferico simile alla Grecia, avrebbe trasformato l'euro in una risorsa cogliendone i vantaggi. Votando chi ruba ed inganna senza alcuna vergogna gli italiani si sono impoveriti. Do chi è la colpa dell'euro?

Paolo De_Sanctis Commentatore certificato 21.11.13 12:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Renzi come Justin Bieber, stesso look in copertina

http://www.repubblica.it/politica/2013/11/21/foto/renzi_come_justin_bieber_stesso_look_in_copertina-71516701/1/?ref=HRESS-2#1

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 21.11.13 12:16| 
 |
Rispondi al commento

La Gambaro sempre più rivoltante. Vota la fiducia a Letta


LA DICHIARAZIONE DI INTENTI DELLA GAMBARO PRIMA DI ESSERE ELETTA


"Penso ad un Parlamentare che nel caso non fosse più in sintonia con il M5S, grazie al quale è stato eletto, la sua base, i suoi principi, semplicemente si debba dimettere.
Ritengo che un Parlamentare debba essere tutto ciò, e sono molto onorata di potermi candidare e di avere così l'opportunità di partecipare e dare il mio contributo al grande cambiamento che ci aspetta e che affronteremo tutti insieme."

http://www.meetup.com/grillibologna/boards/thread/29270622/0

ENNIO DORIS 21.11.13 12:13| 
 |
Rispondi al commento

http://www.centrometeoitaliano.it/scossa-nettamente-avvertita-al-nord/


io l'ho sentita bene!!!azz

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.11.13 12:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono Renzi Matteo. E nessuno mi conosce
27 ottobre 2011

Certi episodi nella vita di ciascuno non dovrebbero essere archiviati sotto la categoria “aneddoti e curiosità”. Uno di questi è la partecipazione di Matteo Renzi alla trasmissione Mediaset La Ruota della Fortuna nel 1994. Aveva 19 anni. Oggi ne ha quasi 37 e domani va in onda la sua trasmissione: regia di Giorgio Gori, ex manager Mediaset e ora dell’asso pigliatutto Magnolia produttrice di X Factor e dell’Isola dei famosi. Titolo del programma: Big bang, perché Leopolda Factor Jovanotti non l’ha ancora scritta. Per il palinsesto e le star ospiti rimandiamo ai diecimila articoli su stampa, tv, radio e internet.
Una raffica che va avanti da un mese, con l’utile suspense “si candida o non si candida alle primarie del Pd?”. Pensiamo di no, piuttosto lancerà sul mercato politico una giovane donna (sarebbe perfetta Antonella Mansi, capo di Confindustria giovani Toscana in scadenza di mandato, ma più tendente a poltrone in Confindustria nazionale post Marcegaglia) e ufficializzerà un proprio movimento interno al Pd, con relativo manifesto programmatico. ”Astenersi meteoriti e brontosauri” dice Renzi invitando a partecipare. Lui meteorite non è, ma sui brontosauri dovrebbe andar cauto.
Matteo Renzi nasce e cresce a Rignano sull’Arno, dove suo padre è consigliere comunale DC, in casa si mangia pane, politica, chiesa e azienda di famiglia, la Chil s.r.l. Di questa azienda, sul suo primo curriculum ufficiale da politico, Renzi si auto appropria come dirigente fondatore. Leggiamo “E’ dirigente d’azienda: nel 1994 ha fondato (a 19 anni , n.d.a.) la Chil srl, società di Marketing Diretto di cui ha poi ceduto le quote”. Un vero prodigio dell’imprenditoria giovanile. Partono segnalazioni d’incongruenze e la versione rettificata recita: “Ha lavorato con varie responsabilità per la CHIL srl, società di servizi di marketing di cui è dirigente in aspettativa, in particolare coordinando il servizio di vendita del quotidiano La Na

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 21.11.13 12:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ormai la puzza di questa porcilaia partitocratica e' insopportabile.
dovremmo fare comne fecero i rommani a cartagine, dopo la terza guerra punica.
fuoco e sale su montecitorio e tutti i palazzi del potere

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 21.11.13 12:10| 
 |
Rispondi al commento

Simpaticissimo Paolo DE SANTIS!
Beh, chiunque abbia voluto a tutti i costi dare la fiducia alla cancellieri, si è suicidato politicamente!
Dimostrando, peraltro, di non essere in grado nemmeno di trovare un fac-simile per sostituirla.

Lady Dodi 21.11.13 12:10| 
 |
Rispondi al commento

SCUSATE SE MI RIPETO, INSISTI SE IL M5S NON RIESCE A TROVARE UN LINGUAGGIO CHE SI AGGIUNGA ALLA COERENZA ED AL BUON ESEMPIO, CHE SAPPIA MOTIVARE PARTE DI QUEL 53% DI NON VOTANTI NON SUPEREREMO MAI LA SOGLIA DEL 25% ED ANDARE AL GOVERNO! BEPPE IL TUO LINGUAGGIO CHE ADORO L'HAI VISTO IN BASILICATA, NON "PASSA", CONCETTI FAVOLOSI COME LA DECRESCITA SONO TROPPO ALTI, PER CHI HA VISSUTO SOLO DEL PROPRIO "UMILE MA DIGNITOSO" (TROISI) MISERABILE STIPENDIUCCIO DI 700€? E QUI TORNIAMO ALL'IMPRINTING, QUELLO IN CUI SONO CRESCIUTE TUTTE LE GENERAZIONI A PARTIRE DAL 1965, EDUCATE E CONDIZIONATE AD ESSERE CONSUMATORI COMPULSIVI! ILLUSI, ABBAGLIATI, AFFASCINATI ED AVVELENATI DA QUESTO MOSTRO DEL SISTEMA INSOSTENIBILE INDUSTRIALE! QUANTI DI LORO HA POTUTO REALMENTE SODDISFARE QUESTE PULSIONI, RENDERSI CONTO DEL LORO ILLUSORIO "PORTATO" DI FELICITÁ, DELLA TRAGEDIA DELLA FALSITÁ CHE AVERE PORTI FELICITÁ, INVECE CHE UNA COMPULSIVA NECESSITÁ E DIPENDENZA AL CONSUMO? L'ABBIAMO SOTTO GLI OCCHI, HANNO DIROTTATO SCIENTIFICAMENTE ED INDEGNAMENTE QUESTA COMPULSIVITÁ NEL GIOCO D'AZZARDO, CHE É CIBO PER I MISERABILI CHE NON POSSONO SODDISFARE ALTRI LIVELLI DI CONSUMO? IO NON SONO UN SOCIOLOGO, MA QUESTA PRESA DI COSCIENZA NELLE CLASSI PICCOLO BORGHESI ED OPERAIE DI MOLTI "COMPAGNI" MAI STATI BENESTANTI É ARRIVATA ATTRAVERSO LA CULTURA E L'ITAGLIA PER FORTUNA NE HA PRODOTTI MOLTI DI ESEMPI, CHE SONO STAMPATI NELLA MIA MEMORIA DI BORGHESE ULTRA FORTUNATO! ESEMPI DI UMILTÁ, PARSIMONIA, CHE QUELLI COME ME NON POTRANNO MAI ESSERE E NEPPURE TE CON LA "FABBRICHETTA DI PAPÁ", CHI É PIÚ CREDIBILE FRA NOI DI CHI AVENDO "AVUTO" POCO CI PARLA DI DECRESCITA COME OBBLIGO ETICO E MORALE ED É ESEMPIO DI FELICITÁ, E NON DI DOPPIAMENTE "SFIGATO", CHI SE NON LORO? MA QUESTE PERSONE MERAVIGLIOSE, QUESTI "SOLI" ILLUMINANTI SONO PERLE RARISSIME, IL RESTO SI GIOCA LA SUA IMPOTENZA ALLA SCALATA SOCIALE, A REALIZZARE IL SOGNO CONSUMISTICO USA, ALLE SLOT MACHINE AL TOTOCALCIO, NON SUI LIBRI, NON VOTANDO, SCHIAVI DEL

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 21.11.13 12:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

anch io chiedo la divulgazione del video il modulo della camera non funziona lo scrivo qui

stefano bruni 21.11.13 12:08| 
 |
Rispondi al commento

Questo post è un'istigazione a delinquere in quanto chi di noi esprime il suo pensiero su questa figura politica (massima espressione e garanzia della prima e seconda repubblica del magna magna) rischia di essere perseguito per vilipendio.
Perciò mi astengo "a stento" dall'esprimere in modo concreto tutto il mio disprezzo.

Paolo De_Sanctis Commentatore certificato 21.11.13 12:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BUONGIORNO BLOG!!!!!!!

stappiamo lo stesso una bottiglia di vino buono e tiriamoci un po' su di morale perche' qui e' un disastro. ieri ho visto renzi alla 7 e mi fa venire in mente un personaggio delle comiche, un commediante che parla parla parla ma alla fine ha detto nulla, formigoni non pervenuto, meno male Morra a porta a porta ha tirato su la media di parecchio.
Ecco, meno male ci sono loro, ii nostri parlamentari che si tappano il naso ogni santo giorno e lavorano per noi in mezzo al'ipocrisia e alla poverta' d'animo di chi popola quel palazzo da anni.
pero'..amici una sbornia prendiamocela lo stesso poi una volta passata ricominciamo piu' combattiv che mai. per Nike, orzata d'annata, scaduta :)


A me Scanzi fa impazzire. Lui e Paragone li adoro!

Ale 69 Commentatore certificato 21.11.13 11:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Costi del palazzo , centinaia di milioni di euro , e non riescono a ricevere neanche un e-mail.
Anche volendo credere nella loro buona fede e cioè che tanti mandino segnalazioni , non sono neanche attrezzati , con tutti i soldi che ci costano questi animali mantenuti da noi .
Con la terza media che hanno la maggioranza di questi eletti a vita (dipendenti della camera), è normale che non sappiano neanche utilizzare e gestire la rete informatica.

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 21.11.13 11:47| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

@ enricoletta
@piddì(qui est più difficile, mi rendo conto)
@giorgio

et pc

@ clio


"""...E nel 2013 l’elenco si completa con la fiducia al ministro Cancellieri. Non serve aggiungere molto alle già vivaci cronache politiche. Il fatto è che al 20 novembre non si doveva nemmeno arrivare. E altrove probabilmente non ci si sarebbe davvero arrivati. Perché altrove? Bah, basta rincorrere altre date e altri nomi, pari grado del Guardasigilli.

In Svezia Mona Sahlin nel 1995 rassegna le dimissioni da viceministro. Per distrazione acquista pannolini e cioccolata per i figli con la carta di credito fornita dallo Stato. Nel 2002 in Gran Bretagna il governo Blair perde il ministro Estelle Morris. In lacrime la titolare dell’istruzione confessa di non sentirsi all’altezza del compito. Andiamo ora dalle parti di Pechino, dove nel 2007 se ne va “per ragioni personali” il ministro delle finanze Jin Renging. Da indiscrezioni dell’epoca dietro il congedo volontario ci sarebbe stata un’amante. Una scappatella extraconiugale è costata – sempre sua sponte – la poltrona anche a Jérôme Boukouma, ministro del lavoro del Burkina Faso. Il marrano ebbe un figlio con una donna che ancora attendeva il divorzio. Sempre in Scandinavia, questa volta in Finlandia, Ilkka Kanerva si dimette nel 2008 da ministro degli esteri dopo un sms troppo osé a una spogliarellista. Non dovrà più difendere la premier Tarja Halonen dalla avance del playboy Berlusconi""

il resto qui

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/11/20/caso-cancellieri-dovere-di-astensione-per-i-propri-amici/785134/

paoloest21 21.11.13 11:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io magno, tu magni, egli magna... dov'è l'errore...
che continuate a votarli, signora maestra...

carlo c., ar Commentatore certificato 21.11.13 11:35| 
 |
Rispondi al commento

BUONGIORNO BLOG-
LA RICETTA DI OGGI-
INGREDIENTI
350 g di farina di farro
100 g di farina
30 g di lievito di birra
2 melanzane
3 pomodori maturi
200 g di primosale
100 g di pecorino grattugiato
100 ml di olio di oliva
50 ml di olio extravergine di oliva
4 foglie di basilico
sale fino e grosso
pepe
PREPARAZIONE
Lavate le melanzane, tagliatele a dadini e cospargetele di sale grosso.
Stemperate il lievito in una ciotola con 1/2 bicchiere di acqua tiepida e unitelo alle due farine.Lasciate riposare coperto per 1 ora.
Scaldate nel frattempo l’olio di oliva, friggetevi le melanzane e scolatele su carta assorbente da cucina. Lavate i pomodori, eliminate i semi e tagliateli a dadini, quindi conditeli con 2 cucchiai di olio extravergine e un pizzico di sale e pepe. Aggiungete le melanzane fredde, il basilico lavato e spezzettato e il formaggio primosale tagliato a pezzetti, quindi mescolate per amalgamare.
Stendete la pasta lievitata in due dischi dello spessore di circa mezzo cm, poi ungete una teglia con l’olio extravergine rimasto e foderatela con il primo disco. Ricoprite con il ripieno, spolverizzate con il pecorino e chiudete con l’altro disco. forno preriscaldato a 200 °C per 25 minuti.
BUON APPETITO!

mary dg 21.11.13 11:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

…ma Renzi si rende conto di quel che blatera! Non sa quello che vuole, come fa a diventare un segretario se dichiara di voler cambiare ma attacca chi vuol cambiare veramente (M5S), vuole il cambiamento mettendosi poi prono davanti a Letta . Ma che casino ha in testa, non ha nulla di suo. Copia dal M5S sperando di prendere consensi portando acqua al suo partito (che sta affogando). Vuole i voti di tutti per fare cosa? Dice: la Cancellieri si deve dimettere ma poi gli regala la poltrona per il bene di un partito che lui vorrebbe (?) cambiare. Basta prendere per il culo gli elettori anche se, purtroppo, molti credono ancora nel suo voltar pagina…

NICOLINO D., acquaviva delle fonti Commentatore certificato 21.11.13 11:33| 
 |
Rispondi al commento

Lo ripeto qui Ragazzi: sbarazzatevi di Barnard.
In fretta e furia: è un pericoloso pazzo!
Il MIT di Boston deve avergli dato alla testa, come per quelli qui da noi che vanno alla Bocconi!

Lady Dodi 21.11.13 11:32| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

@staff

il modulo da inviare al presidente della camera (da letto) del post al lato non funziona!!

Path Walker Commentatore certificato 21.11.13 11:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

" ANSAmed) ROMA, 19 NOV - Sancito un accordo tra Italia ed Egitto per favorire le esportazioni di frutta e verdura egiziane verso l'Unione Europea. Lo riporta il sito d'informazione 'Econostrum', aggiungendo che gli aiuti italiani investiranno tutta la filiera produttiva: dal controllo qualità alla logistica dei trasporti ai collegamenti elettronici con i Paesi europei. Il progetto vale 54,9 milioni di lire egiziane, pari a circa 5,9 milioni di euro...."
Che significa questa notizia per i cittadini italiani?

luciana m. Commentatore certificato 21.11.13 11:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la guerra è guerra e,è sempre violenta.non si può entrare in guerra e dichiararsi pacifisti.il nemico usa la violenza.per chi non avesse capito:la violenza non si esercita,solo,con i carrarmati e i proiettili.non è questo a cui aspiro.quando dico che il nemico spara,intendo che il nemico usa le sue armi(che compra con i nostri soldi)per usare violenza contro di noi.anche noi dobbiamo diventare"violenti".per fare questo occorrono strateghi e organizzazione.non è cacciando tutti quelli che potrebbero esserci "utili"che vinceremo.faccio alcuni nomi:barnard,chiesa,ingroia,ferrero,di pietro,landini.sono persone non certo sulla nostra lunghezza d'onda.qualcuno,persino,"pizzicato"faccio un altro nome che,se potessi getterei nella spazzatura ma,voglio provocare:vittorio sgarbi.......in guerra,questa gente poteva venirci utile.stava a noi saperla "utilizzare"per raggiungere il nostro fine.a chi credete che faccia comodo la loro scomparsa?va be discorso troppo lungo e complicato.mi fermo,anche,per non essere frainteso.


NON E' POSSIBILE INVIARE LA NOSTRA MAIL ALLA PRESIDENTE BOLDRINI PER MARIA EDERA SPADONI e la visione del video di chiarimento SULL'AGGRESSIONE-

L'INDIRIZZO MAIL DELLA CAMERA e' stato bloccato-

GIORNALISTI INFORMATI SCRIVETE AANCHE QUESTO DAI!!

mary dg 21.11.13 11:23| 
 |
Rispondi al commento

MESCHINEDDA ESPRESSIONE GEOGRAFICA, IN MANO AD UN RUBAGALLINE PARTENOPEO DEI PEGGIORI, SE FOSSE IN VITA IL PRINCIPE DE CURTIS, LO UMILIEREBBE COME SI DEVE, LO CUOCEREBBE ED INCENERIREBBE CON DUE BATTUTE TIPO "LA LIVELLA"! STÓ MASSONE,INFAME ED INDEGNO, EX "COMUNISTA" DI FACCIATA MA FASCISTA NEL QUORE E "PORTAFOGLIO", VENDUTO E CORROTTO, ETICAMENTE VOLGARE, COME LA GIOVANE CAMORRA DEGLI ULTIMI 40 ANNI, ADORATRICE PAGANA DEL SOLO DIO DANARO! QUESTE FIGURE COME IL RE GIORGIO, SONO L'INCARNAZIONE DI QUANTO DI PEGGIO HA PRODOTTO IL METICCIO VERGOGNOSO, INDEGNO DNA ITALIOTA!
FINCHÉ SAREMO CIRCONDATI DA UNA MAGGIORANZA DI QUESTI ESCREMENTI, CRESCIUTI DURANTE IL FASCISMO, CHE SONO SCHIAVI DELLA LORO ANIMALITÁ, SULLA QUALE É STATO FISSATO PER BENE "L'IMPRINTING DEL BRAVO BALILLA" E CHE CON LA LORO SCHIFOSA LURIDA SENESCENZA REGRESSIVA, HA FATTO RIAFFIORARE DAL LORO MISERRIMO, SEMPLICIOTTO, IGNOBILE INCONSCIO, DONANDOSI, E IMPONENDOCI UN'ALTRO 20ENNIO! MESCHINEDDA ESPRESSIONE GEOGRAFICA, CON I GIOVANI SENZA FUTURO CHE DOVRANNO MANTENERE QUESTA TEPPA FECCIA FASCISTA, INCOLTA ARROGANTE, IMMORALE, CHE CON ALFANO E LA CANCELLIERI HA RAGGIUNTO, SCAVANDO UN POZZO DELLA VERGOGNA, L'ALTRO LATO DEL PIANETA! ORA QUEL VIGLIACCO 53% DI ITALO DEMENTI, ESCREMENTI UMANOIDI, DI UN NON STATO E TANTO MENO NAZIONE, MENTRE SI CULLANO DELLE BUGIE SU UN M5S CHE "NON FA UN CAZZO", AVRANNO UN'ULTERIORE ALIBI PER NON ANDARE A VOTARE, PERCHE NULLA CAMBIA IN STÓ STIVALE RICOLMO DI FECI? FRA L'ALTRO IN UN PAESE CIVILE, CONOSCEREMMO DA ANNI, LE CARATTERISTICHE DEI NON VOTANTI, LE CLASSI DI APPARTENENZA, IL LIVELLO DI SCOLARIZZAZIONE, LE FASCE DI ETÁ, IL NUMERO PER REGIONE? COME É POSSIBILE CHE NESSUNO, MA PROPRIO NESSUN GIORNALISTA ABBIA CERCATO DI ANALIZZARE E FARE UN PROFILO ACCURATO DI QUESTI ITALIOTI, COME É POSSIBILE CHE ABBIAMO SOLO UNA PERCENTUALE COSÍ GENERICA E FORFETTARIA SENZA DATI CHIARIFICATORI, ESPLICATIVI DELLE LORO CARATTERISTICHE SOCIOLOGICHE? É MEGLIO CHE NON VOTINO E NULLA CAMBI...?

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 21.11.13 11:21| 
 |
Rispondi al commento

Ho spedito la mail presso la Camera dei deputati, non sono sicuro se sia stato ricevuto.

Enzo Chiesino, Imperia Commentatore certificato 21.11.13 11:19| 
 |
Rispondi al commento

gianni nicolosio , l'anno zero sarà il 2015 quando dovranno cominciare a tagliare 50 miliardi di spesa pubblica fino al 2035...vedrai quanti pensionati finirranno in mezzo alla strada,quanti dipendenti statali,para-statali e finto-statali andranno al verde...come farà il PD-menoelle a sopravvivere che l'80% degli elettori nelle categorie citate ? perciò che gli italiani votino pure renzie o di nuovo la cloaca berlusconiana , tanto comunque tra 14 mesi gli italioti si ritroveranno in uno scenario molto peggiore di quello greco e bisogna essere onesti nel dirlo , se lo strameritano !

Francesco 87 (rattodicampagna), Brindisi Commentatore certificato 21.11.13 11:18| 
 |
Rispondi al commento

Io lo so , tu lo sai , egli sa .
Detto questo la cosa preoccupante è il fatto che sappiamo che sono tutti dei corotti.
Mi spiegate come nelle ultime elezioni la gente li vota ancora ??? Ho ragione nel pensare che ( vedendo anche il tempi di elaborazioni voto) che il ministero dell'Interno presieduto da un mafioso dal colletto bianco , abbia pesantemente influito sulla volontà popolare.
Non mi spiego il fatto che in Italia siamo 60 milioni di persone la maggior parte ha visto annullarsi il proprio potere di acquisto e che solo una minima parte se la passi alla grande, possano contare sempre su tantissimi voti specie il Pd , un partito pieno di corrotti , che per farli arricchire tutti ci vorrebbe l'intero Pil Italiano.
In sintesi chiederei che le prossime elezioni ci siano (come nei paesi del terzo mondo) persone esterne all'Italia nel controllo dei voti.
Ormai tutto il mondo sa perfettamente (anche nelle battute dei Simpson) lo stato del degrato del parlamento Italiano corrotto fino al midollo.
Le forze del popolo(M5S)sono attorniate da gente senza onore e dignità di appartenere al popolo Italiano.
La magistratura se vorrebbe potrebbe intervenire , dato che qualsiasi legge fatta da questa maggioranza sono dei reati gravissimi contro il popolo Italiano.
In altri stati la pena di tradimento alla patria è punibile o con l'ergastolo o pena di morte.

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 21.11.13 11:17| 
 |
Rispondi al commento

La denuncia di Latouche: "Vogliono delegittimare Grillo e il M5S"
Trovate in rete l'articolo in questione E' inquietante

mariuccia rollo Commentatore certificato 21.11.13 11:15| 
 |
Rispondi al commento

Il problema grave che abbiamo qui in Italia è quello che ci facciamo governare da persone , salvo quelli del M5S , che non hanno un minimo di senso della realtà rispetto ai problemi che abbiamo qui in l'italia. Sembra quasi che i problemi, loro li vedano nello stesso modo di quando ci sediamo alla sera sul divano a vedere il solito filmetto con la solita trama alla tv.
I senatori & company vivono in un'altro mondo con un regime di vita totalmente diverso del nostro
per colpa di quei assurdi stipendi che si sono creati .Si sono dimenticati della vera identità della realtà e del loro vero lavoro che dovrebbero fare. Nessuno si prende la briga di affrontare i problemi come sono e nonostante questo ci sono milioni di persone che li continuano a votare. Siamo pieni di deficienti.

giovanni.p(vicenza) 21.11.13 11:15| 
 |
Rispondi al commento

Sempre più convinto!!!!!!!!!!

Il V-Day andava fatto a ROMA. Era il momento giusto!

A Genova non serve ad un cazzo!

Ale 69 Commentatore certificato 21.11.13 11:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' del tutto inutile lamentarsi di tutti gli "escrementi" che ci sono in parlamento. Si doveva imporre al PD quei 4 o 5 punti e ora avremmo potuto fare la più grande pulizia della storia di questa stupida repubblica.

Si governa con il 51% e non con il 20.

Federico . Commentatore certificato 21.11.13 11:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRANDI PARAGONE E SCANZI IERI ALLA GABBIA..!!
IL M5S COMINCIA A FARE BRECCIA ANCHE NELLE MENTI PIU' OTTENEBRATE...IL POPOLO ITALIOTA COMINCIA A RISVEGLIARSI DAL GRANDE SONNO IN CUI ERA CADUTO NEGLI ULTIMI 60 ANNI...LA KASTA E' SEMPRE PIU' INCAPACE DI COPRIRE LE SUE NEFANDEZZE...!!!
TUTTI IN PIAZZA AL V-DAY DI GENOVA....ANCHE IN CAROZZELLA...!!! IL D-DAY E' SEMPRE PIU' VICINO...!!!

Giovanni D., Bari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.11.13 11:07| 
 |
Rispondi al commento

Ciao, amici del blog! Meno male ci siete voi, altrimenti la vita sarebbe ben più triste. Smack

Anna Fideli, Olbia Commentatore certificato 21.11.13 11:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non sono rappresentata da alcuno in questo "governo" di ladri e di cancellieri. Voglio andare a votare!

Luisa. Colli, Genova Commentatore certificato 21.11.13 11:07| 
 |
Rispondi al commento

MESCHINEDDA ESPRESSIONE GEOGRAFICA, IN MANO AD UN RUBAGALLINE PARTENOPEO DEI PEGGIORI, SE FOSSE IL PRINCIPE DE CURTIS ANCORA IN VITA, LO UMILIEREBBE COME SI DEVE, LO CUOCEREBBE ED INCENERIREBBE CON DUE BATTUTE TIPO "LA LIVELLA" STÓ MASSONE INFAME ED INDEGNO, EX "COMUNISTA" DI FACCIATA MA FASCISTA NE QUORE E "PORTAFOGLIO", VENDUTO E CORROTTO, ETICAMENTE VOLGARE, COME LA GIOVANE CAMORRA DEGLI ULTIMI 40 ANNI, PRIVA DI OGNI PRINCIPIO, ADORATRICE PAGANA DEL SOLO DIO DANARO! QUESTE FIGURE COME IL RE GIORGIO SONO L'INCARNAZIONE DI QUANTO DI PEGGIO HA PRODOTTO IL METICCIO VERGOGNOSO, INDEGNO DNA ITALIOTA!
FINCHÉ SAREMO CIRCONDATI DA UNA MAGGIORANZA DI QUESTI ESCREMENTI CRESCIUTI DURANTE IL FASCISMO, CHE SONO SCHIAVI DELLA LORO ANIMALITÁ, SULLA QUALE É STATO FISSATO PER BENE L'IMPRINTING DEL BRAVO BALILLA E CHE CON LA LORO SCHIFOSA LURIDA SENESCENZA REGRESSIVA HA FATTO RIAFFIORARE DAL LORO MISERRIMO, SEMPLICIOTTO, IGNOBILE INCONSCIO, DONANDOSI, E IMPONENDOCI UN'ALTRO 20ENNIO! MESCHINA ESPRESSIONE GEOGRAFICA, CON I GIOVANI SENZA FUTURO CHE DOVRANNO MANTENERE QUESTA TEPPA FECCIA FASCISTA INCOLTA ARROGANTE IMMORALE CHE CON ALFANO E LA CANCELLIERI HA RAGGIUNTO SCAVANDO UN POZZO DELLA VERGOGNA CHE HA RAGGIUNTO L'ALTRO LATO DEL PIANETA! ORA QUEL VIGLIACCO 53% DI ITALO DEMENTI, ESCREMENTI UMANOIDI, DI UN NON STATO E TANTO MENO NAZIONE MENTRE SI CULLANO DELLE BUGIE CHE I L M5S "NON FA UN CAZZO", AVRANNO UN'ULTERIORE ALIBI PER NON ANDARE A VOTARE, PERCHE NULLA CAMBIA IN STÓ STIVALE RICOLMO DI FECI? FRA L'ALTRO IN UN PAESE CIVILE CONOSCEREMMO LE CARATTERISTICHE DEI NON VOTANTI LE CLASSI DI APPARTENENZA, IL LIVELLO DI SCOLARIZZAZIONE, LE FASCE DI ETÁ? COME É POSSIBILE CHE NESSUNO, MA PROPRIO NESSUN GIORNALISTA ABBIA CERCATO DI ANALIZZARE E FARE UN PROFILO ACCURATO DI QUESTI ITALIOTI, COME É POSSIBILE CHE ABBIAMO SOLO UNA PERCENTUALE COSÍ GENERICA E FORFETTARIA SENZA DATI CHIARIFICATORI, ESPLICATIVI DELLE LORO CARATTERISTICHE SOCIOLOGICHE? IO LO SO, É MEGLIO CHE NON VOTINO E NULLA CAM

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 21.11.13 11:00| 
 |
Rispondi al commento

dopo aver letto il minipost sull'aggrsione alla signora del m5s , in aula!!!!!

(poi fanno le leggi sullo stalking):)))

comunque ai quetori della camera non dovrebbe sfuggire che la storia deve essere maestra di vita...

http://www.youtube.com/watch?v=bzu01gO3pi4

:)

paoloest21 21.11.13 10:58| 
 |
Rispondi al commento

Letta rinfurbito

La gente NON DEVE SAPERE che ora, oltre a pagare gli enormi debiti della CASTA c' e' da pagare anche GLI ENORMI DEBITI DI OBAMA....

Fabrizio Salvini 21.11.13 10:54| 
 |
Rispondi al commento

che bella gente abbiamooooooo in parlamento!!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.11.13 10:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

da chi è stao sconfitto berlusconi?dal m5s?dal pd? dai magistrati?no.da nessuno di questi.berlusconi ha perso perchè,troppo tardi,ha capito che,nella partita a scacchi che stava giocando,c'era chi osservava aspettando il momento opportuno per fare la mossa definitiva.beppe,berlusconi,un uomo ricchissimo e potente,è diventato marmellata.pensa un pò che fine faremo noi se non diventiamo campioni di scacchi.beppe,noi abbiamo fini nobili e,questo è un handycapp.dobbiamo diventare campionissimi se vogliamo vincere.


stiamo attenti abbiamo i tre egoisti al governo senza scrupoli alfano ..letta napolitano anno accordi con lobby unico scopo attivisti senatori e deputati e beppe è smontare questa sasta collusa con lobby amiche non vogliono mollare un osso chiamato mazzette e collusioni anno parenti nelle partecipate e immettono altri raccomandano i famigliari e impongono ai vertici i loro servi alfano ricordato per il caso kazaco ha mandato con appoggio servizi segreti mamma e bambina in mano al nemici questo uomo o mezzo è assatanato di arrivismo e presa del potere....attenzione attenzione al pericolo anarchia delle lobby urge mobilitazione attivisti viva i no tav viva la nuova generazione contro le corruttele delle caste al potere b la nostra parola dissenso reaggire alle lobby del presidente pensionato doro e incarichi strapagati nel cumulo istituzionale della sua santità anarchica

antony.gentile 21.11.13 10:47| 
 |
Rispondi al commento

Tutti a parlare continuamente delle spese pazze di questo o quel politico. Delle auto blu

Benissimo. Ma non dimentichiamo mai che la proporzione con il costo della corruzione è di 1 a 50

In molti poi sanno solo che la corruzione costa all'Italia 60 miliardi l'anno.

Ma in pochi poi vanno a vedere, dove, come, perchè.


Qui un esempio plastico di vergogna a cielo aperto che accade SOTTO I NOSTRI OCCHI (chiusi evidentemente)


"DEL PERCHE' IN ITALIA GLI APPALTI COSTANO IL 40 % IN PIU' DELLA MEDIA EUROPEA. - 2


ELENCO DELLE PRINCIPALI IMPRESE AGGIUDICATARIE DEGLI APPALTI DI EXPO 2015

(non è uno scherzo!)

http://www.lincredibileparlamentoitaliano.yolasite.com/cloaca-italia.php

Mario A 21.11.13 10:47| 
 |
Rispondi al commento

Tutto mi sarei aspettato...ma porta a porta no!

Metamorfosi di un sogno.

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato 21.11.13 10:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pippo Baudo??? Ma non ara stato traslato al Museo Egizio di Torino??

Alfredo Ercole, mjlano Commentatore certificato 21.11.13 10:45| 
 |
Rispondi al commento

DI SOLI TAGLI SI MUORE

Chi lo ha detto non molto tempo fa?
Adesso ricordo, un signore con gli occhialini che si spaccia per premier Italiano e che va in giro per l'Europa a mostrare le sue palle d'acciaio.
Alla fine l'Italia ubbidisce sempre all'impero Nord-Europeo e il signor palle mosce per allungare la coperta già corta da tempo,come soluzione alla cancellazione della seconda rata dell'imu ha trovato una soluzione davvero fenomenale:colpire le imprese.
Per far quadrare i conti gli acconti ires e irap, che sono già di per se delle tasse paradossali versate dalle imprese, aumenteranno del 125% l'alternativa sono l'aumento delle accise.
Questi sono dei veri e propri fenomeni.Parlano di ripresa e colpiscono la spina dorsale economica ed occupazionale del paese.
Anche nel caso dell'aumento delle accise si effettuerebbero dei tagli lineari sulle attività economiche deprimendo ancor più l'agonizzante economia.
Mica si possono tagliare le commesse militari,rinunciare alla tav,agli sprechi dell'Expò,agli sperperi delle province,delle partecipate,o agli stipendi spropositati dei dirigenti pubblici?
Bisogna accontentare tutte le bestie affamate che compongono il governo altrimenti si scannano tra di loro e poi napolitano come fa senza la loro viva e vibrante collaborazione?

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 21.11.13 10:44| 
 |
Rispondi al commento

leggete post di fianco!
inviamo mail alla boldrini, io lo sto facendo!

nike di samotracia. ., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.11.13 10:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro beppe,tu hai dichiarato una guerra ma,mi sà che non hai le idee chiare su cosa sia una guerra.vedi,beppe,la guerra non la vince il giusto,il coerente,il saggio,il detentore della verità.la guerra la vince chi conosce l'arte della guerra.caro beppe,quello che si deve SEMPRE tener presente è PERCHE si fà la guerra.il come deve rispondere solo al quesito:come vincere?il come non deve essere coerente.può variare continuamente.beppe:solo chi vince può,poi,applicare le proprie idee.in un post qui di fianco leggo:vogliono distruggere beppe grillo.beh.mi pare normale.tu non vuoi,forse,distruggere loro?bene,in questa guerra,loro,hanno il loro perchè e,conoscono benissimo l'arte del come.noi,abbiamo il nostro perchè ma,del come,nessuna idea.come pensi di poter vincere?beppe,beppe,fermati e rifletti.ti voglio bene.


Ieri sera alla GABBIA.
Sentito Barnard. Sbarazzatevene in fretta ragazzi: è completamente pazzo!
vedete se potete "rifilarlo" a qualche altro partito, che così li rovina.

Lady Dodi 21.11.13 10:35| 
 |
Rispondi al commento

2°) che controllano entrate e uscite (permettetemi la semplicità espositiva), La Finanza è controllata e gestita da algoritmi matematici, a cui noi non siamo in grado di accedere.
Bill Clinton, simpatico presidente USA, utilizzò
parzialmente la teoria, annullando la disoccupazione
USA, però contemporaneamente diede inizio alla deregulation finanziaria, che ha prodotto gli sfracelli che ben conosciamo. La teoria, che ha le sue validità, ha avuto illustri sostenitori: il più illustre John Kenneth Galbraith, ma critici altrettanto illustri: Paul Krugmann, Quindi? Dobbiamo utilizzare il solito sistema Italico/Pallonaro per schierarci? Sempre sul blog
di M. Fini, io ho letto interessanti commenti inviati da amici sicuramente non economisti.
Quindi (per lo staff), non siamo dei Baluba, abbiamo, nel nostro piccolo, conoscenze, informazioni, competenze che ci permetterebbero di
giudicare con cognizione di causa.
In precedenti post, ho consigliato la miriade di
ECONOMISTI presenti dappertutto con le loro teorie, di riunirsi (tra di loro) di discutere e
scannarsi per poi ripresentarsi - al popolo - con
un metodo applicabile e sostenibile ed anche con tante spiegazioni circa le crisi- ricorrenti- che stanno portando alla disperazione milioni di persone. Atti di fede? BASTA, abbiamo già dato!!
Si scoprirà così, che in tutte le teorie che circolano, mancano sempre le analisi su alcuni aspetti fondamentali. Ne cito due: la Finanza (non l'economia) si para il culo creando Paradisi. Solo in Europa: Vaticano, San Marino, Monaco, Malta, Cipro, Andora, Liechenstein. Lussemburgo, Isole Britanniche - Jersey, Man -, Gibilterra.
Il fattore umano: classi dirigenti che , anzichè
programmare, controllare e gestire, si limitano a
rubare (Vedasi classe politica Italiana). Nessuna teoria funziona se non viene applicata virtuosamente da chi è preposto.
LA METAFORA: A scacchi vince il più bravo, a poker
vince chi ha più soldi o il baro. Basta???

Un caro saluto a tutti

www,beppe, siempre

Alfredo Ercole, mjlano Commentatore certificato 21.11.13 10:21| 
 |
Rispondi al commento


il piddi est un partito padronale.punto

e lo sanno!!!!

ps

ma i famosi gamberi et abeti et affini..hanno votato come letta chiedeva oppure hanno cercato un minimo di confronto?

oppure solo quando stavano nel m5s....:)))

paoloest21 21.11.13 10:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ BEPPE !!!!!!
Ci pensi Tu a mandare AFFANCULO Pippo Baudo ????
Cordialità

Toto A. Milano 21.11.13 10:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cacciari,si'.Se alle prossime elezioni vincera' il M5S sara' una barzeletta...ma gli unici che non rideranno saranno gli intoccabili.

simone stellini Commentatore certificato 21.11.13 10:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dovete vedere la camera...dovete!!il presidente ha alle spalle due commessi...però...in caso avesse bisogno di spostare la sedia o schiacciare il pulsante del microfono.....e nn sto scherzando!!!servono a quello davvero!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.11.13 10:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


o.t.

@alfredo ercole

se non bastano 2000 caratteri coninua nel sottocommento puoi fare 2000+2000+2000+2000+2000+2000+2000...

però ti ricordo che di omero ne nasce uno ogni 3000 anni:)))

paoloest21 21.11.13 10:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I "fuoriusciti" sperano di essere rieletti nelle file del PD o del PDL , poveri illusi. Le elezioni sono più vicine di quello che loro credono e sperano di allontanare con il loro comportamento .

Pietro T., Firenze Commentatore certificato 21.11.13 10:09| 
 |
Rispondi al commento

dei terremotati dell'aquila,dei terremotati dell'emilia,del disastro in liguria ,garfagnana e 5 terre..non si e' saputo piu nulla,sono stati aiutati?hanno ricevuti i soldi (sia quelli dello stato che quelli donati dai cittadini)?? ..ora, bisogna aiutare subito i cittadini sardi,speriamo non si perdano anche quelli in mille cavilli,il popolo sardo ha bisogno di aiuti subito,non stadi di calcio ,non tav,non chiacchere..come sui clandestini che arrivano sulle coste del sud..non si sa piu nulla..

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 21.11.13 10:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non mi pare corretto che questo Parlamento cacci Berlusconi.
Mettiamola così al malato terminale che fai, gli espianti il cuore???
Gli fai vivere meglio che puoi gli ultimi giorni semmai. Di terapie che portano alla morte dolce ce ne sono a iosa.
La Cancellieri, un altro organo vitale delle Istituzioni, hanno pensato bene di non espiantare nonostante l'evidente stato di putrefazione, datemi retta il 27 è meglio che la delibera della Commissione sia bocciata, sarebbero finalmente coerenti.
I lealisti di forza italia hanno ragione da vendere!!

vito b. Commentatore certificato 21.11.13 10:02| 
 |
Rispondi al commento

C'hanno la faccia come il culo:
1-C'è fame di stadi
2-C'è fame di centri commerciali
3-C'è fame di strade asfaltate
4-C'è fame di Fondazioni
5-C'è fame di treni velocissimi
6-C'è fame di Ponti
7-C'è fame di case
Carissimi ladri c'è fame si, ma quella vera...e basta!
Quella che ti da gli strizzoni allo stomaco e che non sai cosa dire ai tuoi figli e manco hai il coraggio di guardarli negli occhi e spiegare loro il perchè.
Già la manifestazione degli ammalati di Sla la dice lunga di quanta fame avete: vergognatevi!
E voi non sapete cosa sia la fame!
Voi avete solo fame di privilegi e di denaro.
Non esiste un cristo....altrimenti avrebbe fatto di voi tabula rasa!
Dai Beppe ci rimani solo tu...avanti così anche se sarà lungo il cammino,ma arriveremo in fondo alla meta. m5*^.^

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.11.13 09:53| 
 |
Rispondi al commento

buondi blog-ciao francog.-se la totalita'del popolo italiano si lamenta,e vorrebbe un cambiemeto sia sul lavoro che sulle tasse,sulla sanita',sul territorio,sulle pensioni,sulla politica,sulla burocrazia ecc.ecc.la domanda e':perche' i nostri politici continuano a dire e a fare cio che vogliono? ma il popolo non è sovrano?pertanto o non e' vero che il tutto il popolo vuole il cambiamento(solo una minoranza visto chi si vota..)oppure questi personaggi della politica non rispettono il volere dei cittadini..e allora ,in quel caso le chiacchere sul blog servono a poco..o si accetta passivamente,oppure ogni sabato ogni domenica si dovrebbe scendere in piazza(in ogni citta) con manifestazioni di tutti i cittadini,categoria per categoria,in modo massiccio per far capire che siamo tutti allo stremo,non serve la dx o la sx..ma solo i cittadini qualunque pensiero o ceto sociale abbiano

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 21.11.13 09:52| 
 |
Rispondi al commento

Ciò che è successo ieri in aula è una cosa vergognosa. Spero che la gente si renda conto di cosa stanno facendo per appoggiare un governo fantasma. E' ora di farci sentire nelle piazze e se possibile usare i media televisivi per far conoscere la verità ai cittadini. Naturalmente là dove sia possibile.

Diego C. Commentatore certificato 21.11.13 09:51| 
 |
Rispondi al commento

NESSUNO AL MONDO POTREBBE RAPPRESENTARE MEGLIO DELLA FAMIGLIA CANCELLIERI QUESTA GIUSTIZIA E QUESTA MAGGIORANZA PARLAMENTARE.

Luigi Gioacchini 21.11.13 09:49| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE A NON PERDERE DI VISTA IL QUADRO GENERALE
la scorsa legislatura ha espresso il peggior governo di sempre(la crisi non c'è,i ristoranti sono pieni)
eppure la destra ha perso per solo lo 0,3% le elezioni, in un paese storicamente di centro-destra dovrebbe far riflettere, a meno che non si preferisce riconsegnare il paese ad un'altro quinquennio berlusconiano nella logica "tanto peggio, tanto meglio",in tal caso io non ci sto, e son sicuro con me saranno in tanti

film giavisto Commentatore certificato 21.11.13 09:49| 
 |
Rispondi al commento


o.t.

era da un pochetto che mettevo in guardia gli eletti m5s riguardo la cassa depositi et prestiti...

poi guardo tze tze qui a fianco et... mi faccio paura:))))))

paoloest21 21.11.13 09:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il lato comico è che dicono che i 5stelle sono in una dittatura
mentre nel Pd no, vige la 'disciplina di partito'!
Come usare un nome diverso per nobilitare la merda...

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 21.11.13 09:48| 
 |
Rispondi al commento

Premetto: 2000 caratteri non mi basteranno. Regolatevi.

AVE CESARE! MORITURI TE SALUTANT

Ieri sera ho postato due volte, indirizzando a un
"pesce pilota" una critica circa il modo con cui insisteva a veicolare un pensiero economico (legittimo)del febbrile Barnard e della Teoria Monetarismo Moderno (MMT). Bene, ambedue i post, sono stati censurati. Ne prendo atto e non me ne dispiaccio. Lo staff avrà i suoi buoni motivi. anche se non li conosco. Visto che il "pesce pilota" ci ha preavvisato che Barnard "appariva"
in TV, da bravo gregario ho provato a seguire il programma. Ho ascoltato un lungo preambolo, in cui si è detto di tutto e di più senza dire nulla. Ci ho dormito sopra e al risveglio mi sono ripromesso
di inviare le mie considerazioni: Poi ho letto il post di Lalla e ho capito che esiste la telepatia.
Quindi mi sento di aggiungere: trattare argomenti
estremamente complessi come l'economia/finanza, come si è fatto fino ad oggi, è improduttivo.
Se il Movimento ha scelto MMT come traccia economica da perseguire, mi allineo, mi piacerebbe
però che si dibattesse (con un Forum?) in maniera
pragmatica e non in maniera tautologica (IN LOGICA: affermazione vera per definizione). L'enfasi con cui Barnard e la ridondanza con cui Barnard espone le sue teorie non aiuta, almeno me,
ad acquisire - intellettivamente - le regole complesse che vengono sparate a nastro.
Nel blog di Massimo Fini,ho provato a impostare un ragionamento che distinguesse la differenza tra ECONOMIA e FINANZA, proprio a livello semantico e di contenuto reale.
La teoria del MMT - chiamata anche cartalismo - basa la sua struttura sulla CARTAMONETA (banconote). Nasce nel 1920 ad opera di un certo Knapp. Quindi tutta la teoria si contestualizza con l'emissione di cartamoneta garantita da riserve auree: Dal 1971, non è più così. Le Banche Centrali erano lo Stato: Da noi da decenni non è più cos1: La Banca d'Italia è privata, partecipata dallo Stato. L'economia (quella reale) è gestibile
da Ragionieri

Alfredo Ercole, mjlano Commentatore certificato 21.11.13 09:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Primula
Quanto emergeva giusto mentre questo governo indegno votava la fiducia alla Cariatide Cancellieri finiva di chiarire l'edificante quadretto: oltre ad essere garante degli intrecci tra politica ed interessi di potentati economico-criminali che da anni uccidono l'Italia e gli italiani, la Ministra è una raccomandata a Berlusconi e di Berlusconi e CASUALMENTE si trova a capo del dicastero più caro al Delinquente di Arcore: il Ministero di Grazia e Giustizia.
Capisco che a qualcuno possa sembrare paradossale, ma dopotutto anche il salvataggio di questa Guardasigilli vergognosamente corrotta lo è: queste sono le prove generali per il salvataggio di Berlusconi, che si consumerà o la prossima settimana al Senato o tramite una serie interminabile di cavilli e rinvii, in ogni caso giustificati dal "bene del Paese" e/o dalla "ragion di Stato".
In ogni caso il PDue ne sarà garante e protagonista, gli elettori PDuini complici, consapevoli o meno.

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 21.11.13 09:43| 
 |
Rispondi al commento

delusione totale per questa vecchia politica! andiamo subito alle elezioni ! forza movimento 5 stelle !!!

valentino m. Commentatore certificato 21.11.13 09:42| 
 |
Rispondi al commento

…e il barcone và! Elettori, lo vogliamo togliere il tappo!...

NICOLINO D., acquaviva delle fonti Commentatore certificato 21.11.13 09:36| 
 |
Rispondi al commento

Non dobbiamo mollare,bisogna stargli con il fiato sul collo,stanno facendo di tutto per non perdere la
poltrona e relativi privilegi.Creano addirittura due partiti uguali per non perdere i voti altro che falchi e colombe e cuculi questi sono di pura razza Cerbera hanno tre teste e un unico corpo grande e lungo che parte dal Colle e arriva al Parlamento.

ROBERTO GHIDONI, ANDORA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.11.13 09:34| 
 |
Rispondi al commento

infatti la Francia aveva posticipato i lavori del TAV al 2030 e non lo diceva solo il blog, addirittura Le Iene lo avevano mandato in onda...
se poi ieri hanno cambiato le carte in tavola (da verificare) non è sicuramente colpa del blog!

-------------------------------------------------

Forse era da verificare prima la notizia che la Francia aveva spostato i lavori al 2030 prima di sbandierarla ai 4 venti!

Ale 69 Commentatore certificato 21.11.13 09:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://webtv.camera.it/home


qui,i nostri!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.11.13 09:33| 
 |
Rispondi al commento

Letta migliora

Perdona, da statista, la Cancellieri.
E prima volta che dice la verita': Gli USA non spiano gli alleati.

Infatti per USA, dopo il Patriot Act, italiani non sono alleati ma sudditi.

Comunque acuto uso del linguaggio, molti gli crederanno e crescera' nell' opinione pubblica.

Mentre rottamatori ed ex-comici, incapaci DI FARE COSE CONCRETE, sembrano proprio in discesa, in crisi.


NO TAV e LA SARDEGNA
Ecco l'ennesimo esempio di come si dovrebbero spendere i miliardi invece di metterli in una infrastruttura che forse servirà fra molti anni. La Sardegna è devastata da alluvioni a causa delle profonde violenze fatte al territorio ed avrebbe bisogno di un riassetto generale di tutto il sistema idrogeologico. Una bellissima regione che bisognerebbe sfruttare con un turismo ben inquadrato nell'ecosistema. Parchi incontaminati, energia elettrica pulita, agricoltura biologica, insomma una svizzera sul mare. Allora si, che quando i turisti volessero godere di queste bellezze dovrebbero sborsare i quattrini veri. Allora si, se i cinesi o i tedeschi insomma tutti quei popoli, che per produrre hanno devastato i loro territori, se desiderassero andare in Sardegna dovrebbero mettere in conto che per godere, oggi, di certe primizie bisogna spendere i soldini senza discutere di prezzi. Ma tutto questo i nostri politicanti non lo capiscono!

giovanni ., Roma Commentatore certificato 21.11.13 09:21| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno blog e qui il caffè a 5 stelle!!!!
M5S senza se e senza ma!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.11.13 09:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le VERE famiglie di MAFIA, CAMORRA, NDRANGHETA, sono in parlamento con propaggini consistenti nel parlamento europeo e nella finanza.
Noi popolo sovrano siamo sovrani del nulla!!

spuseta 21.11.13 09:15| 
 |
Rispondi al commento

Volevo sapere se al VDAY3 sono stati invitati i "berreti rossi"...Bretoni incazzati con l'europa e l'austerity..delle oligarchie finanziarie...omologhi dei "Forconi"....Hollande vuole la TAV...ma che bravo...m'aspetto una attegiamento diverso..e invece .....tutti al VDAY con il "berretto rosso"...

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 21.11.13 09:14| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei un chiarimento.

Se non erro tempo fa sul blog si andava dicendo che la Francia non voleva la TAV.

CHE CAZZO ERANO SOLO BALLE ALLORA????? Mi pare Hollande non abbia detto a Letta di fermare la TAV anzi!

SIAMO SERI PERO'!

Ale 69 Commentatore certificato 21.11.13 09:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le arene sono sempre servite per far divertire e distrarre il popolo mbriaco fin dai tempi dei Roamani,dico bene Giusè?

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 21.11.13 09:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci sono detenuti di serie A e di serie B
Ma i politici sono tutti di serie Zeta

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 21.11.13 09:07| 
 |
Rispondi al commento

In arrivo 45mln per i nuovi stadi
Tempi brevi per i nuovi stadi .

Per le cagate i soldi ci sono sempre....e veloci.

klaus k. Commentatore certificato 21.11.13 09:04| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno Blog e buon giorno stelline.
Giornata fredda,nuvoloso che promette poco di buono.
Infatti anale 5 ha aperto questa mattina con una notiziona di Belpietro e seguita dall'intervista di Brunettolo:"La legge di stabilità probabilmente il PDL,nuovo partito di F.I.non l'approverà"
Italiani tranquilli l'approveranno perchè c'è la blindatura di Napo ed il ricatto di B.altrimenti cade il governo!
hahahha....la solita sceneggiata della Cancellieri.
Io dò una cosa a te e tu dai una cosa a me!
La casta si difende!
Il lavaggio del cervello degli Italiani continua perchè sostanzialmente la legge di stabilità non è altro che una nuova tassazione per chi già paga.
Beppe vai avanti non ti fermare m5* ^^"^^

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.11.13 09:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sentita al GR stamane:

C'E' UNA GRANDE FAME DI STADI IN ITALIA!!

Affermazioni del genere di fronte a tutto quello che serve in itaglia è degna dell'agglomerato di cosche mafio/camorro/ndranghetistico/politiche che ci governa in itaglia.

spuseta 21.11.13 08:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Morra da vespa è stato STRAORDINARIO! Complimenti vivissimi cittadino senatore!

Rita L. Commentatore certificato 21.11.13 08:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


o.t.

@beppegrillo

punto 21 del programma "work in progress":

confisca ,a prescindere, di tutti i beni dei politici et loro familiari fino al terzo grado:),che hanno ricoperto qualsivoglia carica pubblica, più confisca di tutti i beni degli aqmministratori di società pubbliche et loro familiari, idem come sopra.dal 1980 in poi. con successiva analisi obiettiva caso per caso.

pregola dare ampia diffusione nei suoi comizi...

grazie!

http://pixhost.me/avaxhome/a5/a8/0018a8a5_medium.jpeg

:)

dovranno avere timore, magari cominceranno a rendersi conto...

paoloest21 21.11.13 08:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vivia',io,er romanesco tuo,o capisco.E,so','n Parte-nopeo...

http://youtu.be/FrdEuEWBIFQ

er fruttarolo Commentatore certificato 21.11.13 08:50| 
 |
Rispondi al commento

vergogna?che senso ha scrivere vergogna?in un mondo dove,la gente,non agisce a seconda del giusto o sbagliato ma ,del mi conviene non mi conviene?ma è cosi che il m5s vuole vincere?scrivendo vergogna?credo che,siamo ancora troppo lontani.non sappiamo ancora chi siamo,cosa siamo,cosa vogliamo.insomma un gruppo dove,ognuno,mette quello che vuole.se diciamo:tutti a casa poi,bisogna chiedersi come e decidere una via da seguire.se diciamo:siamo in guerra poi,bisogna combattere.se diciamo siamo oltre poi,bisogna dire chiaramente cosa di intende per oltre.se parliamo di democrazia diretta poi,dobbiamo chiarire come l'applicheremo e gestiremo.le parole sono scatole.non è possibile che ognuno li riempia di quello che vuole.almeno che,lo scopo,non sia quello di andare al governo della nazione.non si fanno analisi.non ci si chiede perche.si cercano sempre scuse consolatorie.nessuna organizzazione.cosi non si può vincere.qualcuno dice:aspettiamo che tutto crolli.per cosa?cosi arriviamo noi?i salvatori?ma dai.ci lamentiamo per il fatto che ci mettono in un angolo.ma come?dichiariamo guerra e,poi,pretendiamo che il nemico non spari?mmmmmmmmmmm,troppe cose non vanno.bisogna crescere.


C. come CANCELLIERI:
" non ci sono detenuti di serie A e detenuti di serie B".
QUINDI, ORA, CHIEDERA' LA GRAZIA PER B.
Poi, il prossimo GUARDA I SIGILLI E GIRATI, grazierà i detenuti di serie C.

antonio d., Carrara Commentatore certificato 21.11.13 08:45| 
 |
Rispondi al commento

#ZITTO E PAGA

Cos'è che spinge un popolo al suicidio del suo spirito e della sua sovranità?
Cos'è che ogni giorno ci induce a compiere sempre le stesse azioni pur sapendo che soccomberemo sotto il peso del nostro immobilismo?
Eppure sfidiamo la morte ogni volta che prediligiamo la 'crescita' alla salute di un'intera generazione o preferiamo immolarci con tasse e accise per un apparato statale che è sempre più costoso e spendaccione nonostante la riduzione delle risorse che ha innescato nuovi cicli di povertà allungando le distanze sociali e le ingiustizie.
Ognuno in cuor suo sa di mentire se spera che l'attuale governo possa impegnarsi per la comunità e per un miglioramento del livello occupazionale dei giovani.
Sa che ci sono distribuiti conflitti di interesse che non permetteranno mai di invertire il ciclo negativo che si è innescato.
Assiste ogni giorno a ruberie e prelievi forzosi approvati ed autorizzati da persone che con stipendi e pensioni esose contribuiscono al nostro declino economico e sono al potere senza nessuna logica democratica.
Paura o menefreghismo?
Paura di perdere il lavoro se l'Ilva chiude o si converte o menefreghismo per la salvaguardia della propria vita e quella dei suoi figli?
Paura di perdere economia se si aborrisce la costruzione di inceneritori o le grandi colate di cemento o semplicemente il menefreghismo per tutto quello che sta accadendo a livello ambientale e territoriale?
Per difendere il proprio paese da un invasore ci sono solo 2 modi o combattere con le armi od utilizzare metodi democratici per riappropriarsi delle proprie istituzioni.
Se non ci fanno paura gli enormi squilibri economici che ci sono tra un normale cittadino e la sua classe politico-dirigente,i continui avvertimenti da parte della natura sul dissesto del nostro territorio provocato da scelte scellerate o la mancanza totale di futuro per i nostri figli allora vuol dire che siamo consapevolmente complici ed il nostro motto è e sarà #zitto e paga.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 21.11.13 08:41| 
 |
Rispondi al commento

E oggi, la conferma nero su bianco, che lo Stato non si costituisce parte civile al processo di Viareggio, in cambio di 15000000.00 di euro, ovvero la conferma nero su bianco che dice: non ci importa niente dei vostri morti, è solo un problema vostro, arrangiatevi, SARETE SOLI!
Lo sapevamo già, non c’era neanche bisogno di questa conferma.
Il comportamento, nei fatti reali, del nostro Stato è, ed è stato, ineccepibile, di una coerenza unica.
Ma non azzardatevi più a parlare di VERITA’, GIUSTIZIA, SICUREZZA e SOLIDARIETA’, questi sono solo problemi nostri.

GRAZIE LO STESSO

Per l’associazione
La presidente
Daniela Rombi

http://www.viareggiok.it/considerazioni-sulla-lettera-di-letta/

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 21.11.13 08:36| 
 |
Rispondi al commento

VIVIANA, RAGION DI STATO?????
E chi è che avrebbe la RAGION DI STATO?
LORO???

antonio d., Carrara Commentatore certificato 21.11.13 08:36| 
 |
Rispondi al commento

CONSIDERAZIONI SULLA LETTERA DI LETTA


Come familiari delle vittime della strage del 29 giugno 2209, avendo letto la risposta del Presidente Letta, ci viene dal cuore fare alcune considerazioni:
- Il presidente Letta non ha risposto a Marco Piagentini quando 5 giorni prima Le ha inviato la sua lettera: Marco, per avere una risposta, è “stato costretto” a pubblicarla sul giornale;
- il Presidente ha dato le “Sue” spiegazioni che sono per quelle persone che non stanno dentro questa tragedia, che non hanno mai avuto a che fare con processi, che non sanno….perchè le offerte delle assicurazioni “SI POSSONO” rifiutare,eccome! Sono 4 anni che le assicurazioni provano ad offrirci soldi per uscire dal processo, per avere davanti meno parti civili possibili, ma noi abbiamo sempre detto: “No, grazie” , non abbiamo mai accettato denari in cambio della vita dei nostri figli e vogliamo essere in aula, sempre, per portarci i nostri figli;
- Gli avvocati della Presidenza del Consiglio, durante i mesi di udienza preliminare, sono sempre stati presenti, ogni giorno: perchè non hanno mai formalizzato la costituzione di parte civile? Già sapevano che stavano trattando? e allora perchè affaticarsi a venire a Lucca e spendere fior di mila euro?
E comunque, il “nostro” Stato è stato estremamente coerente: dopo il 29 giugno 2009 nomina Cavaliere del Lavoro l’AD di ferrovie Moretti, poi insigna Elia, AD di Rete Ferroviaria Italiana della Croce del Lavoro; non considera minimamente 10000 firme,raccolte a Viareggio e portate a Roma, per far dimettere Moretti; dal proprio bilancio toglie 300000.00 euro dalla sicurezza e manutenzione in ferrovia; lo rinomina per la seconda e poi per la terza volta AD di ferrovie il 9 agosto scorso, rinomina una persona RINVIATA A GIUDIZIO per questa strage alla guida di ferrovie!

http://www.viareggiok.it/considerazioni-sulla-lettera-di-letta/

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 21.11.13 08:36| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

buondì!

come avevo scritto giorni addietro, alla annamaria, riferendomi alle condizioni di provenzano....

ecco che:

""Mafia, i familiari di Provenzano scrivono alla Cancellieri: “Revochi il 41 bis”
I figli e la moglie del boss chiedono al ministro la revoca del carcere duro, a cui il padrino è ristretto dal 2006, ricordando la situazione clinica e l'incapacità mentale del capomafia a cui viene praticata l'alimentazione forzata. L'avvocato ha presentato altre istanze, tutte respinte, tranne quella fatta alla corte dei diritti umani di Strasburgo, ancora pendente""


evidentemente non tutti sono uguali...

mah...


http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/11/20/mafia-i-familiari-di-provenzano-scrivono-alla-cancellieri-revochi-il-41-bis/784992/

paoloest21 21.11.13 08:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma che cosa si possono aspettare i votanti PD da un partito del genere.Sul caso cancellieri si è visto chi li comanda a bastone.Basta un cenno e tutti i canilli ritornano a cuccia con la codina in mezzo alle gambe.
Tale e quale quando il nano inquisito contava qualcosa.Ma li erano altri congegni, aspettavano fedeli gli ordini , senza prima tentare un diversivo, senza prendere alcuna iniziativa, come hanno fazzo renzino , pippo e qualche altro pover'uomo di questo partito fantoccio.
Spero che il popolo italiano, qualora esistesse come tale, non si faccia continuare a fregare da questi due laidi partiti.

Giovi. 21.11.13 08:31| 
 |
Rispondi al commento

SOD
Boccia ha descritto al meglio la decisione finale del PD, ieri a La Gabbia:
"Ha vinto la politica"
E infatti si nota.

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 21.11.13 08:30| 
 |
Rispondi al commento

Non si può che convenire in toto, naturalmente.

PS - Circa il disegno sporco delle lobby della pecunia (e illustri cortigiani) volto a delegittimare Grillo e il Movimento pentastellato, come denuncia Serge Latouche, stiamone certi: STAVOLTA LE LOBBY NON PASSERANNO!

Enrico Della Fonte (thoreau) Commentatore certificato 21.11.13 08:30| 
 |
Rispondi al commento

lA CANCELLIERI?: POSSO DIRE SOLO CHE HO VISTO QUESTA ASSOCIAZIONE A DELINQUERE DEL PARLAMENTO FARE QUADRATO PER PROTEGGERE LA CANCELLIERI. IL MOTIVO è INTUIBILE, TUTTI I DEPUTATI DEL PDL E PD HANNO DEGLI SCHELETRI NELL'ARMADIO E NESSUNO VUOLE SCOPRIRE GLI SCHELETRI DELL'ALTRO QUINDI SI PROTEGGONO A VICENDA.SIAMO INCASTRATI DALLE NOSTRE STESSE LEGGI, LE FORZE DELL'ORDINE COSTRETTI A PROTEGGERE I POLITICI CHE SONO I PRIMI IN ASSOLUTO I PIù GRANDI LADRI ITALIANI,AL DI SOPRA DELLE PIU SPIETATE BANDE DI CRIMINALI. PERCHè ESSI TI UCCIDONO LENTAMENTE E INESORABILMENTE I POLITICI SI SONO MESSI DA SOLI LA CORONA IN TESTA E CI SCHIACCIANO. MA UN GIORNO IL TAPPO SALTERà .... SPERO...

giancarlo mazzuzzi 21.11.13 08:29| 
 |
Rispondi al commento

Italia: ... popolazione tra i 15 e i 100 anni = 49.200.000 : 30 milioni di pensionati, 10 milioni di dipendenti dal pubblico bilancio + i disoccupati + studenti + "mamme casalinghe".
un milione e 300.000 politici accertati
per cui, mettendoci famigliari, parenti, amici e affini: una baracca di qualche milione di parassiti che condizionano la vita di 60 milioni di cittadini, ne succhiano il presente, ne distruggono il futuro, ne svendono il territorio, ne stu pra no la democrazia
Avere, in tali condizioni, pure la faccia di difenderli mi pare, a questo punto, intollerabile!!!

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 21.11.13 08:28| 
 |
Rispondi al commento

Hanno votato la fiducia alla Cancellieri a LORO insaputa, e sono usciti dall'aula cantando tutti in coro:
"..io non c'ero, non son stato, non son mai venuto lì; a quell'ora faccio sempre la pipì.."

antonio d., Carrara Commentatore certificato 21.11.13 08:28| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=veO1bRsl3fM

Anche se le cose andassero peggio di così, uomini per garantirsi il loro sostentemento e quello delle loro rispettive famiglie, saranno quasi costretti ad agire da muro divisorio, questo fino a quando la bilancia ipotetica pende anche dello 0,00001 a favore dell'immaginaria stabilità.

Se le cose dovessero cambiare (per l'Italia sarebbe unico come caso), chi fa da confine tra le due formazioni avrebbe pochissimo tempo per prendere la sua decisione.
Alla fine una tra le cose che contano di più è di quanto forza disponi.

Greta Stia 21.11.13 08:25| 
 |
Rispondi al commento

"Fermezza contro i violenti" questo è quello che sa dire il nostro premier, sarebbe più intelligente e costruttivo intavolare discussione e vedere se si può migliorare la situazione.
Putroppo l'arroganza dilaga a tutti i livelli, il popolo è considerato una massa di addormentati ma più ancora servi della gleba o schiavi, ignoranti e stupidi, LA CASATA è LA VERA ESPRESSIONE DELLA DEMOCRAZIA, che il popolo muoia, chi se ne frega.
L'unico dispiacere lo provo per i carabinieri e polizia che deve soffocare le manifestazioni, gli agenti sono padri di famiglia che si guadagnano il pane, sono sicuro che non amano fare repressione ma anche loro non hanno via di scampo. Ci hanno addomesticati tutti, non ci smuovono gli scandali quotidiani, l'inquinamento totale, il malaffare dilagante, la corruzione, i disastri naturali, penso che NON ci smuoverà più nulla, siamo destinati a estinguerci, è la fine.

Sig. Grillo, bisogna accelerare l'informazione ed estenderla su tutta l'Italia, siamo ad un bivio, o si riesce a mandarli a casa subito tutti, oppure temo che possa scoppiare una rivoluzione con conseguenze terribili.
Un Italiano che ama l'Italia.

Enzo Chiesino, Imperia Commentatore certificato 21.11.13 08:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo alle solite. Per difendere le loro poltrone si rivelano sempre piu schifosi. Ancora facciamo parlare il supernano, il nano il findus etc. Povera Italia! Riusciremo a cambiarla? Riusciremo a mandarli a casa? Forza ragazzi del m5s, non arrendiamoci anche se vogliono farci sparire. Uniti vinceremo.

stefano pellegrini 21.11.13 08:22| 
 |
Rispondi al commento

Siam tornati alla STASI
Sì:
Mi STASI qui, me caccian no!

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 21.11.13 08:22| 
 |
Rispondi al commento

un cricca di raccomandati

si raccomandano l'un l'altro

a me mi manda Picone

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 21.11.13 08:20| 
 |
Rispondi al commento

Non sono convinto che i partiti si stanno spaccando. In realtà sono solo grandi manovre del PD+L, non esistono falchi e colombe, come non ci sono governativi e lealisti, così come non ci sono i vari ed diversi attori del PD-L fonziani, pippiani e cicciocuperliani. Sono solo diversivi tutti insieme uniti per mantenere santa desiderata cadrega. Fingono di dividersi, e paventano nuovi assetti politici, ma sono solo camaleontiche diversificazioni e sfumature di colore, all'insegna dei distinguo nel "vuoto più assoluto". Il governo delle lunghe attese resisterà semplicemente perchè sanno che una volta scesi dal cavallo non ci risaliranno più. I forzisti si tengono pronti per giustificare le nuove e vecchie tasse che ci faranno ingoiare a breve, semplicemente per dire che la colpa "non è la loro", ma dei "diversamente peones fuoriusciti"..nella logica del mutamento delle apparenze e nella conservazione della sostanza di restare lì nella sala dei bottoni, per continuare a comandare. Ma pippo pippo non lo sa.. che quando passa ride tutta la città... si crede bello come un apollo..

Vincent C. 21.11.13 08:16| 
 |
Rispondi al commento

Renzi è stato votato da 12.500 piddini, pari al 42,40% dei votanti
12.500 Italiani che hanno votato per:
l’azzeramento dello stato sociale
l’annullamento dei diritti dei lavoratori
la svendita dei beni comuni
la privatizzazione dell’acqua
il vuoto della democrazia
praticamente 12.500 antiitaliani
oppure
12.500 bischeri !!!

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 21.11.13 08:14| 
 |
Rispondi al commento

Latouche, l’economista francese che è il principale ideatore della teoria della “decrescita”, spesso citata dai Cinque Stelle.

“Si cerca di delegittimare Grillo e il Movimento 5 Stelle, lo vedo soprattutto in Francia dove viene descritto in maniera vergognosa. Grillo viene associato al Front National, l’estrema destra di Marine Le Pen, con cui non ha nulla a che fare”, ha detto Latouche a TMNews, a margine di un convegno all’Università Roma 3.

L’economista ha ammesso una certa simpatia verso i pentastellati e il fondatore del movimento, mentre questi ultimi promuovono tesi vicine alla sua. Al convegno era presente un parlamentare dei M5S. “Tutti hanno diritto di fare propria una teoria o parte di essa, e ci sono sicuramente delle convergenze tra la decrescita e quanto sostenuto dal Movimento 5 Stelle”.

E questo è uno dei motivi per i quali il comico genovese viene attaccato all’estero: su impulso, secondo Latouche, delle varie “lobby che dominano l’Ue”. Perché un aspetto chiave della decrescita è quello di contestare alla radice il continuo aumento dei consumi, che è una componente cruciale dell’attuale sistema economico che secondo l’economista viene ritenuto insostenibile.

La drecrescita propone alternative basate su sistemi eco compatibili, frugalità e resistenza alle mode e alle abitudini veicolate con il bombardamento pubblicitario.

Lo stesso Latouche lamenta di essere attaccato e delegittimato dalle lobby e dalle “oligarchie globali”, che in Europa finiscono per decidere le sorti di governi e guide politiche. Appoggiando la decrescita anche Grillo è finito nel mirino di queste oligarchie:á”Le lobby hanno sicuramente un ruolo nel delegittimare Grillo”, ha detto Latouche. “Si afferma che è populista. Ma cosa vuol dire essere populisti? Questa è una accusa che non ha senso”.

Segui La Fucina:


Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 21.11.13 08:13| 
 |
Rispondi al commento

Votate, popolo bue piddinio e piddiellino!
votate per questi eroi del risorgimento italiano!
Votate e pagate puro 20 euro anziché 2
Perché per il popolo bue nulla è troppo quando si deve togliere ai troppo poco!
Come dice il Vangelo: "A chi ha sarà dato, a chi non ha sarà tolto anche quello che ha!"
I padri della Patria non si girano più nella tomba, hanno chiesto di essere seppelliti accanto a Priebke perché a questo punto...meglio lui che almeno è un criminale serio!

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 21.11.13 08:09| 
 |
Rispondi al commento

Visto il richiamo al presepe, un bel renzino tra Cancellieri e Letta potrebbe andare?

mario45 massini, roma Commentatore certificato 21.11.13 08:05| 
 |
Rispondi al commento

Sarà l'abitudine, darà l'assuefazione, sarà che la politica ormai qua è la prima droga d in un popolo in over dose
ma c'è quel gusto di rancid o , di andato a male, di marcio, di putrefatto, quel gusto dolciastro di cadaverina
che se l'elettore italiano non lo sente
non vota

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 21.11.13 07:52| 
 |
Rispondi al commento

ITALIANOOO!!!!
Sii orgoglioso delle gente che hai mandato in Parlamento!!
Sai di aver votato per dei ladri e dei truffatori
Puoi guardarti allo specchio ogni mattina e vomitare
Puoi avere schifo del tuo partito tutti i giorni
Dovrai scendere a compromessi con la tua coscienza o forse già non ce l'hai più
Potrai dormire sereno sapendo che forse chi ti rappresenta non sarà ministro, ma sarà veramente e sicuramente un “disonorevole”
Sei stato preso per i fondelli prima delle elezioni, ma anche dopo e durante, praticamente sempre
Continueranno imperterriti a prenderti per i fondelli e tu continuerai stupidamente a credergli e a garantirgli il potere
Mentre loro staranno in alto, tu continuerai a scendere in basso
La coalizione che ti rappresenta cambierà nome ma non cambierà reati
Tu creperai alla fine grazie a loro, ma loro dormiranno sonno tranquilli grazie A TE
Continua così!
Il futuro ti saluta!

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 21.11.13 07:47| 
 |
Rispondi al commento

Delinquente n° 1 raccomanda delinquente n° 2 a delinquente n° 3 che fa fare uno scatto di carriera a delinquente n° 2 e trova un posto di dirigente al figlio di delinquente n° 2 mentre sistema il marito di delinquente n° 2 o la morosa di delinquente n° 3

E quando scoppiano i casini arrivano delinquenti n° 4, 5 e 6 a proteggere delinquente n° 2 che è stato sconfessato da delinquente n° 1 mentre delinquente né 3 fa lo gnorri fingendo che la rogna ce l'abbiano quegli altri....


Dire Gran Guignol mi pare il minimo
E il burattinaio capo cosa fa dall'alto del suo venerabile magistrale???
Con viva e vibrante soddisfazione.....

Ormai mi pare che si siano sputtanati tutti!
Ma noi fremo come quei fessi della Basilicata?
Li rieleggeremo tutti?
Se non son marci non li vogliamo???

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 21.11.13 07:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ormai è chiaro che abbiamo un monarca non costituzionale che ci governa: Per mantenere inpiedi lui e tutti i suoi accoliti e soprattutto il sistema della Casta è pronto a fare qualunque cosa

antofavorita@yahoo.it 21.11.13 07:32| 
 |
Rispondi al commento

Balle d'acciaio
Culo di piombo
Facce di bronzo

A questi bisogna dimetterli col lanciafiamme!

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 21.11.13 07:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' tutto terribilmente vero! Il male dell'Italia , attualmente è Napolitano che permette questi fatti e misfatti. Il male N 1 sono , però, gli Italiani che consentono queste sceneggiate Napolitane: siamo un popolo di collusi, mestieranti, lestofanti , molto omertosi e, perchè no!, anche mafiosi. Ho detto siamo affinchè nessuno se la prenda! Che vergogna!

Michele Rinella 21.11.13 07:26| 
 |
Rispondi al commento

Balle d'acciaio a Culo di piombo

ma cos'é? Un Governo o una fonderia?

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 21.11.13 07:25| 
 |
Rispondi al commento

siamo stanchi di un abuso di potere dei vecchi nelle istituzioni si sono presi tutto e negano tutto alle nuove generazioni i fautori principali di queste arroganze avvengono dai vecchi politici quali amato..prodi..napolitano..dini ciampi..Cossiga..scalfaro sono esempi di accaparamento privilegi e cumuli tra penzioni doro e incarichi tripli nelle istituzioni le cose devono cambiare tutti devono avere il cumulo tra penzioni e lavoro dopo penzioni non solo la casta dei nonni avari privilegiati o penzione o incarichi tutto a loro non è più possibile sono dei mostri del potere e dei denari spariti dalle casse costituzionali.....derubano ogni giorno i cittadini con contributi che si concedono vanno cacciati a calci nel......

antony.gentile 21.11.13 07:25| 
 |
Rispondi al commento

C'hanno detto che ci avrebbero rapirti gli alieni
C'hanno detto che dovevamo sta' atenti a' terroristi
C'hanno parlato der pericolo rosso poi de quello nero, poi de quelo verde
ce so' venuti a dire che er pericolo era Beppe Grillo
ma de questi che ce magneno in testa e po' rideno
co' certe bocche che pareno vampiri
e nun se scoleno manco se moreno
nun c'aveva detto gnente nesuno

A' CASTAAAA!
SI' TE VEDE 'A ME R D A, S'ARIPIJA!

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 21.11.13 07:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma che c'avrà questa gentaglia per stare tanto attaccata alla poltrona?
Il culo a ventosa?

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 21.11.13 07:14| 
 |
Rispondi al commento

I comportamenti del fronte Berlusconi severamente rimproverati dal sedicente centrosinistra, sono ormai pedissequamente copiati dall'indecente duo Napolitano-Letta:
le smaccate bugie su Ruby da una parte, e le falsità della Cancellieri prese per buone dall'altra;
Berlusconi non ha commesso reato con quelle sue festicciole, lo difendevano i suoi, ma il centrosinistra obbiettava che non è questione di reato, a quei livelli contano i comportamenti, sicuramente disdicevoli;
per la Cancellieri è ora il centrosinistra a far propria la tesi del "non c'è reato", ancorchè discutibile il comportamento.
Il centrosinistra in caduta libera nelle vergogne, tendenti ad una piena identificazione col berlusconismo. Napolitano e Letta, il peggio che potesse toccare ad una democrazia ormai agonica. Fino a quando?

Federico Pirro, Bari Commentatore certificato 21.11.13 07:14| 
 |
Rispondi al commento

Legge del menga: (il potere) chi ce l'ha se lo tenga

Pesa più il culo di un ministro
di tutto il popolo italiano

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 21.11.13 07:11| 
 |
Rispondi al commento

ANNAMARIA CANCELLIERI
altrimenti detta
CULO DI PIOMBO

sorretta da una massa di figure indecenti del Pd e del Pdl
altrimenti dette
LA BASE DI CACCA DEI CORROTTI D'ITALIA

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 21.11.13 07:10| 
 |
Rispondi al commento

Ogni giorno centinaia di persone visitano questo blog con la speranza che qualcosa possa cambiare.
Da chi è padre di questo stato di cose, ci siamo fatti imporre parole vuote tipo populismo, demagogo e altre. Tutto questo perché? A chi capita di sedere ai vertici di una nazione come l'Italia gli si aprono orizzonti diversi, si capisci quasi subito che bisogna fare una scelta, da che parte stare. Sono certo che la maggior parte dei pentastellati stanno con il popolo, ma il tempo in questo caso,non è alleato della chiarezza. C'è bisogno di strategie subito.
Poi mi chiedo leggendo questo post o qualsiasi altro, come si può pensare che possa passare una legge dal costo di 25/30 miliardi al favore della popolazione, reddito di cittadinanza, quando chi tiene le redini ha completamente altre vedute.

Flick Mcintosh, Lorenz Commentatore certificato 21.11.13 07:09| 
 |
Rispondi al commento

Gentile Paolo Barnard, io ti stimo, ammiro il coraggio con il quale hai affrontato la denuncia dei poteri forti.
Nei tuoi video hai sempre messo in evidenza il rapporto tra poteri occulti e potere politico, hai fatto nomi e cognomi, hai citato organizzazioni e gruppi di potere. Hai messo in relazione potere finanziario e potere massonico. Hai sempre spiegato con dovizia di particolari che c'è qualcosa di tanto più grande di noi che gestisce le sorti dei nostri Governi usando la finanza come arma di distruzione di massa ed i media per assoggettare il popolo. Sei stato duro nei tuoi video ma categorico. Il potere non è nelle nostre mani. I nostri Governi sono eterodiretti. Non c'è confine tra finanza speculativa e criminalità. I burattinai che muovono i fili del mondo e delle economie sono intoccabili, invincibili, spietati.
Tutto giusto anche perchè tu non ti sei mai limitato a raccontare le cose ma hai sempre voluto documentarle.
Oggi mi aspetterei da te, una ipotesi di exit strategy, un piano di fuga da questo sistema, una chiamata alla resistenza e perchè no al sacrificio.
Invece ti vedo esporre una teoria sulla sovranità monetaria, sulla piena occupazione, sulle politiche economiche espansive, una teoria che applicandola "di notte" come dici tu trasformerebbe la mattina dopo il sistema monetario in una sorta di società di servizi al servizio dei cittadini. Una teoria che i potentati finanziari li relega al ruolo di servitori del popolo. Le dinastie di banchieri a vecchi pensionati, le logge massoniche della finanza a circoli ricreativi del dopo lavoro.
E penso ma come cazzo è possibile ? So bene che la notte porta consiglio ma possibile che quei potenti spietati di cui abbiamo sempre parlato nel giro di una notte arriverebbero alla redenzione ? Davvero il fatto che nessuno abbia mai pensato che stampando denaro ed accreditandolo ai cittadini potesse portarci fuori dalla crisi era solo un errore contabile che facevamo e non un ricatto dei potenti ?

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 21.11.13 07:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Video di Giannini sulla Cancellieri
Tutti sconfitti, non solo il Ministro che non ha saputo spiegare le sue telefonate e che ora viene sconfessata da nuove rivelazioni di Ligresti, ma Letta che copre di vergogna tutto il Governo, Epifani col suo intervento penoso alla Camera, il Pd che ci fa una figura terribile, e anche Renzi che fa solo chiacchiere o Civati, e persino il Pdl, penoso l’intervento di Brunetta alla Camera. Vince la ragion di stato ma solo con la ragione di stato non si può governare.

http://www.youtube.com/watch?v=Yq24nhAfpGs

Ci perde anche Napolitano, che come capo supremo della Magistratura dovrebbe tutelare che proprio al Ministero di Giustizia non resti una persona ormai priva di ogni credibilità e dignità.

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 21.11.13 06:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finalmente è venuta l’occasione che ha obbligato il PD di togliersi la maschera e di dimostrare il suo vero volto,cioè,il PD non è un partito di sinistra e non lo è mai stato.Chi ha votato la finta sinistra,avesse ragionato un pochino,avrebbe capito fin da subito che i Comunisti innalzati sulle alte poltrone, potevano solo essere dei venduti,perché se non fosse stato così i padroni della ex Nazione Italia non avrebbero mai permesso che un comunista diventasse primo ministro o ……e i Democristiani se non erano sicuri di quello che facevano,non avrebbero mai sostenuto un Comunista e se l’hanno fatto è perché erano sicuri di averli sotto controllo.Basta ricordare la strage delle Ginestre per capire la realtà politica e analizzare tutti gli avvenimenti tragici e misteriosi di sangue “Mattei-attentati-stragi-trucidazioni dei magistrati-sindacalisti-generali-forze dell’ordine-giornalisti-politici,i quali non si sono adeguati al sistema e stavano diventando scomodi per il sistema.Questa realtà,ci conferma che esiste solo il Dio Denaro gestito dai padroni del mondo,il quale viene usato per comprare,corrompere le loro marionette politiche per tenere in piedi i loro sudditi governi.Questa realtà dovrebbe far aprire gli occhi al popolo Bue-Pecorone,così potrebbe capire il perché,è stato eletto proprio un comunista primo ministro per fare la guerra contro la Serbia con lo scopo di rompere e staccare il cordone ombelicale che la legava con l’ex grande potenza URSS,aprendo di fatto la strada per la globalizzazione a senso unico tramite le guerre mascherate e la sottomissione della Russia.Proprio per questa cinica e crudele realtà della vita non si deve credere a niente,è tutto pianificato con Maestria Divina dai grandi Maestri Burattinai che tutelano gli interessi dei padroni del mondo,i quali pianificano gli avvenimenti per raggiungere l’obbiettivo.Quindi il vecchio Dio era solo immaginario,mentre quello gestito dai padroni del mondo è reale.

agostino nigretti 21.11.13 06:53| 
 |
Rispondi al commento

copio . . . . .
pdl e pdmenoelle hanno fatto una campagna elettorale un contro l'altro armati per poi fottere gli elettori e governare insieme.. . . . ..e per nascondere le loro nefandezze .

luciana mosconi Commentatore certificato 21.11.13 06:28| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=dM0YVyACokM

Bastaaaaa!!!
Si parla della terra dei fuochi ma non se ne parla fino in fondo!!

Pietro T., Firenze Commentatore certificato 21.11.13 06:15| 
 |
Rispondi al commento


e fra qualche giorno ci ritroveremo il berlusca tra le palle
findus letta andra a dire che se si fa decadere il pregiudicato
cade il suo governicchio e quelle facce di c..o di renzi cuperlo civati e altri si allineeranno
ABBIAMO UN ALTRO PREVITI AL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA.

ZUSTINO D., ROMA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.11.13 05:15| 
 |
Rispondi al commento

CIAO A TUTTI
PROPORREI UNA SFIDUCIA X 2 MINISTRI.
1 LORENZIN xche' non ha mai avuto le palle (come dice capitan findus-letta)di rispondere di persona ai malati di SLA fuori dal suo ministero.(giudizio personale povera zoc...a.
2 IL MINISTRO DELL'economia di cui non voglio pronunciare il nome xche' da nessuno eletto. xche' e' un cogl...e che non sa fare il proprio lavoro.
concludo sempre con la preghiera di vedere MONTI-NAPOLITANO-FORNERO al cimitero non in visita'pero'
il giorno in questione faro' festa grande con bandiera di cittadino finalmente libero al balcone.

luigi s., bergamo Commentatore certificato 21.11.13 04:40| 
 |
Rispondi al commento

Analisi perfetta che condivido al 100%. Non c'è molto altro d'aggiungere se non che il sig. Napolitano ci ha ridotto a Repubblica delle banane.
Ma l'impeachment che fine ha fatto ?
Abbiamo Rinunciato perchè non sarebbe approvato dal Parlamento e per non subire una marea di critiche dai soliti venduti alla Casta ?
Io francamente procederei lo stesso, perchè questo "affronto" a Napolitano glielo farei di vero cuore, anche sapendo che non avrei un riscontro positivo.
Una cosa è certa : a livello internazionale non farebbe una bella figura e credo che per lui sarebbe abbastanza imbarazzante dover dare eventuali spiegazioni agli altri Capi di Stato che volesse capire veramente o magari volessero diplomaticamente solo "sfottere".
Credo che per Re Giorgio sarebbe un affronto insopportabile.

Clark R., Palermo Commentatore certificato 21.11.13 04:37| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi rivela a "libero":La scissione una mia idea.

tv.liberoquotidiano.it/video/114002/Berlusconi___Cos%C3%AC_voglio_la_nuova_Forza_Italia_.html#.Uo18XvHKQm5


PD-l... la banda degli arricchiti e arricchendi... il più subdolo dei partiti italiani... il partito del compromesso storico e dell'inciucio col PDL... generazioni di mantenuti senza aver mai lavorato una sola ora in vita loro... il napolitano in primis... un aspirante segretario (ex bamboccio democristiano) che fa diretta concorrenza anche a Pulcinella... il tutto in culo alla classe operaia... da sempre e per sempre...
... MA STA SUONANDO LA SVEGLIA !!!

Giovanni M., Lazzate Commentatore certificato 21.11.13 04:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi sembra chiaro il disegno di marginalizzare il M5s, ora berlusconi ha un partito di governo e uno di lotta, per fare propaganda, opposizione... lo stesso avverrà nel pd, una parte confluirà al nuovo centro e l'altra metà a urlare nelle piazze.
Vogliono solo occupare lo spazio dell'opposizione con dei semipartiti fantoccio manovrabili insieme con le larghe intese segrete.
Vi siete mai chiesti come mai B stavolta l'ha presa così bene la dipartita dei suoi, mentre con Fini fece un massacro?

andrea vagnoni milano, milano Commentatore certificato 21.11.13 03:27| 
 |
Rispondi al commento

Potete impuntarvi sulla Cancellieri, tentare una improbabile messa in stato di accusa di Napolitano, tutti gli specchi su cui arrampicarvi sono i vostri, anche su un reddito di cittadinanza che fa PENA, non ha nulla di rivoluzionario e nulla di dissimile dalle proposte targate sel e piddì meno elle...Ma non fareste meglio a riflettere sul boom fatto in Basilicata ???
Meno 57%:l'avete sentito il boom????Beppe l'hai sentito???
Tracollo di 5 Stelle in Basilicata che passa da 76.404 a 32.919 voti (-57%).E non scrivi nulla ?
Con tutte le persone che scambiate per troll assoldati(chi lo fa lo pensa pure) e che bannate, cioè eliminate, i sostegni finiscono prima di cominciare (come il mio). Sappiatelo e Così sia.

rosanna carpentieri 21.11.13 01:39| 
 |
Rispondi al commento

In fisica, quando un isotopo radioattivo attraversa una fase di decadimento, che porta il nucleo iniziale a frammentarsi, più va avanti il processo di disintegrazione dell’atomo, e più si riduce la tossicità dello stesso. Ad esempio, un campione puro di Stronzio 90, dopo circa 28 anni, (il suo tempo di dimezzamento), perde metà della sua tossicità.

Per la mescolanza delle larghe intese non valgono nemmeno le leggi della fisica: più si frammentano le sue componenti, e più l’intruglio diventa radioattivo e velenoso. La tossicità della zuppa di PescePalla e dei surgelati di Capitan Findus, anziché dimezzarsi periodicamente, raddoppia con ogni giorno che passa!

Francesca B., Ovada Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.11.13 01:35| 
 |
Rispondi al commento

Perché la scissione del Pdl e la riesumazione di Fi?

Oltre al fatto di avere i piedi in due staffe, cioè uno al governo e l'altro all'opposizione, c'è di più...

Pare che Berlu stavolta non sia riuscito a comprare tutti i votanti che potrebbero evitargli la decadenza ed allora? Sembra che 'ope legis' sia più difficile estromettere un leader politico dell'opposizione, piuttosto che un semplice senatore.Essendo, Forza Italia, passata all'opposizione, il mafionano potrebbe spostare il discorso sulla persecuzione e discriminazione politica, magari prendendo il posto di Schifani...

Capìto che bel piattino ci sta preparando il condannato per frode fiscale?
Siamo governati e sequestrati da una vera banda di delinquenti:ogni altra definizione non sarebbe appropriata.

ChiaraLuce C. Commentatore certificato 21.11.13 01:35| 
 |
Rispondi al commento

Come dice Moretti "Le parole sono importanti" ma più delle parole lo sono i fatti, cioè i comportamenti ,vedi Paolini: "I bambini non si toccano!" mentre invece li toccava ...eccome! Ma l'elettore, nella stragrande maggioranza dei casi, per insipienza o per convenienza, non è da meno. Ormai casi d'ipocrisia come questo abbondano da ogni parte politica e solo un cieco ed un sordo non può averli visti e uditi, quindi i primi ad essere ipocriti sono, siamo con le dovute eccezioni, noi elettori, non ci saranno scuse se qualcuno concederà la fiducia ai cattocomunisti reincarnaNtisi in Renzi, "ONNIVISIVO" strapompato anche da Mediaset (ci siamo chiesti il perchè?). QUESTO POPOLO IPOCRITA MERITERA’ TUTTO CIO'!

Maurizio I., Roma Commentatore certificato 21.11.13 01:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Errata corrige del mio precedente commento. Ho scritto preparativi invece di preparatori della Costituzione.

Pietro Melis, cagliari Commentatore certificato 21.11.13 01:11| 
 |
Rispondi al commento

Se si votasse oggi 5stelle governerebbe.Non si potrebbe infatti fare alcun governo senza 5stelle. Con qualsiasi sistema elettorale. Ma io sono un proporzionalista. Il proporzionale era nella mente dei costituenti, che hanno fatto male a non inserire la legge naturale nella Costituzione. Bisognerebbe leggere i lavori preparativi della Costituzione.

Pietro Melis, cagliari Commentatore certificato 21.11.13 01:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PRIMARIE PD & PRESE PER IL CULO

Quanti euro chiederà il PD per far votare alle primarie per poi andare al governo con berlusconi?

Ancora 2 euro? Con l'IVA maggiorata di un punto, o l'aumento sarà a carico anche degli elettori del PDL, ovvero del finanziamento pubblico dei partiti?

Ma gli elettori del PD sono furbi, fessi o cecati?

gennaro esposito 21.11.13 00:58| 
 |
Rispondi al commento

pietromelis.blogspot.com
mercoledì 20 novembre 2013
O MINISTRA CANCELLIERI! DIMMI CON CHI VAI E TI DIRO' CHI SEI

Pietro Melis, cagliari Commentatore certificato 21.11.13 00:56| 
 |
Rispondi al commento

-----------------------------------------

Non posso esercitare i miei diritti né adempiere ai miei doveri di
cittadino.

La mia etica sta traslando.

Ad ogni azione c'è una reazione uguale e contraria.

Non me ne fotte più un cazzo della legalità né dell'Italia!

gennaro esposito 21.11.13 00:54| 
 |
Rispondi al commento

Io non do la cola hai politici ma al popolo che ha paura. Beppe e i suoi stanno facendo un lavoro sensazionale e cioè quello di risvegliare le coscienze sta a noi una volta aquisite tutte le informazioni necessarie cosa dobbiamo fare. Io penso che ormai l' unico ostacolo che ci divide ormai tra noi e loro sono le forze dell' ordine. Ma quando arriverà il momento che la polizia si girerà dalla parte giusta, allora si che ci sarà la resa dei conti. L' arma dell' austerità presto ricadrà sulle loro teste e ce ne saranno molte che cadranno. Il 2014 sarà l'anno zero.

Gianni nicolosio 21.11.13 00:53| 
 |
Rispondi al commento

...A volte invidio chi non capisce nulla.
Perchè vivere in Italia e capire qualcosa
di ciò che ti circonda...Ti fa solo molto
soffrire...A volte è meglio non capire un
c...o !

(noi 5 Stelle ad esempio
possiamo solo soffrire...)


Maurizio Tesei

maurizio tesei, catania Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.11.13 00:52| 
 |
Rispondi al commento

ogni giorno fiero del M5S e di questa comunità meravigliosa!!!!buonanotte blog!!!vinciamo noi!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.11.13 00:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non serviva certo questa ennesima dimostrazione di malafede da parte dei deputati pdmenoelle ma adesso non ce ne sono prprio più di scusanti per gli elettori di questo sgorbio di partito...... e questi vorrebbero rappresentare i valori della sinistra in parlamento? mio nonno "partigiano" sarà ormai uscito dalla tomba... spero tanto che venga a prendervi...vergogna!!!!

DANIELE V., guidonia Commentatore certificato 21.11.13 00:50| 
 |
Rispondi al commento

spero che Beppe sia d'accordo sul fatto che la maggior parte dei nostri in TV, nonostante l'ambiente ostile, fanno una gran bella figura !!!

maria t., roma Commentatore certificato 21.11.13 00:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

In televisione nei vari dibattiti, si sentono discorsi del tipo: Ma poi il PD, con Renzi, si accorderà con SEL, rinnova qui, cercherà alleanze la, che cercherà di.. e poi Forza Italia, insieme con NcD, faranno accordi con Casini, cercheranno Monti, per parlare con Fratelli d'Italia, e poi alle elezioni qui, alle elezioni la... QUESTI FANNO I CONTI SENZA L'OSTE, E L'OSTE SI CHIAMA MOVIMENTO 5 STELLE.. E ALLE PROSSIME ELEZIONI VI PRESENTERÀ IL CONTO, STATENE CERTI!!!!

Salvo E., Perugia Commentatore certificato 21.11.13 00:40| 
 |
Rispondi al commento

se andate a vedere chi sono i manager pubblici ai vertici, chi sono i vertici delle istituzioni come la magistratura, università, prefettura, esercito, ministeri vi accorgerete che sono tutti i figli della casta che vengono aiutati fin dall'università dove non hanno problemi a superare i test d'ingresso, hanno i voti più alti e poi vincono i concorsi ma non per merito ma per enormi calci in culo e questi saranno coloro che guideranno l'italia: persone che imparano la corruzione e il clientelismo fin da ragazzi.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 21.11.13 00:40| 
 |
Rispondi al commento

ho visto in tv la"gabbia" finalmente qualcuno che prende posizioni su cio che succede in italia e su quello che combinano i politici farabutti.ho visto il servizio sui malati di sla e lo scandalo è non averlo vitso nella tv pubblica e nella malafede e vigliaccheria del ministro dell'econimia scappato come un coniglio davanti ai familiari dei malati.un plauso a Paragone che ha chiamato il pres d. rep. con il vero nome "regiorgio" non certo per omaggiarlo.

mario futuro, bologna Commentatore certificato 21.11.13 00:39| 
 |
Rispondi al commento

Difensori del Sacro Romano Impero..............
Mia risposta ad una mia amica ex assessore PD nel mio comune che mi chiedceva più gentilezza...anche ada altri.....:

"Siamo in politica carissima Wanda....non ci sono regole, mi sembra....oh????Quelle delle varie televisioni che hanno un tempo prestabilito per dire quello che vogliono loro ed i partiti di governo...Sono consapevole che la rivoluzione non è prevista dalla nostra e nessun'altra Costituzione..ma si chiama appunto per questo rivoluzione...non ha regole..neanche per i filosofi..che sanno dire solo quando non ci sono rivoluzioni in vista altrimenti.....

Camillo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.11.13 00:38| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe e cari amici del M5S, che ci siano inciuci in corso o inciuci già conclusi nell' ambito delle larghe intese, per " rafforzare " Letta, con la regia di Napolitano, a noi non deve interessare, poiché è solo affar loro e non degli italiani che possiamo e dobbiamo tutelare solo noi come popolo da difendere dagli attacchi della CASTA. Ciò che deve interessare è l' approfondimento sulla proposta di Beppe Grillo, di eliminare la cassa integrazione voluta a suo tempo dalla famiglia Agnelli, per scaricare i costi delle eventuali crisi aziendali sulle spalle dello Stato, prefigurandosi perciò la stessa come un ammortizzatore sociale di cui beneficia solo ed esclusivamente chi già lavora, mentre il reddito di cittadinanza, caposaldo del M5S e non l' unico fra i tanti punti della sua piattaforma programmatica estenderebbe i benefici che supplirebbero la mancanza temporanea di reddito, ad una platea di cittadini che andrebbe invece oltre i lavoratori occupati in un qualsivoglia settore produttivo, così come la discussione sulla nuova legge elettorale da sostituire al Porcellum, è meglio affrontarla dopo le elezioni e non prima, in quanto oggi la casta, godendo ancora di un rapporto di forza ad essa favorevole, potrebbe a colpi di maggioranza imporre un testo di legge teso a mettere fuori gioco il M5S, quando invece attualmente la cosa più importante è far si che si accorcino le distanze in termini di consenso degli elettori fra i due schieramenti politici, al fine di raggiungere quell' equilibrio che possa consentire l' intesa su un testo di legge elettorale condiviso da tutti. Con ciò, vi saluto e vi auguro tanti auguri di buon lavoro dal vostro amico e simpatizzante Carlo Alaia da Napoli cell 3664587483

Carlo Alaia 21.11.13 00:36| 
 |
Rispondi al commento

Bravissimoooooooo Morra dal vespa!!!e quanta miseria nelle parole della piddina e del leghista,il pegguio del peggio!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.11.13 00:36| 
 |
Rispondi al commento

occorre una nuova magistratura fatta di padri di famiglia onesti fuori dalla politica e che abbiano un'unica ambizione: pulire il paese da questi criminali che hanno rovinato l'italia come politici, lobbies, clero corrotto, banchieri, mafiosi e massoneria deviata.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 21.11.13 00:30| 
 |
Rispondi al commento

banche e multinazionali usate come bancomat da politici e imprenditori e finanzieri criminali che con prestiti regalati, compensi miliardari ed appalti hanno fregato risparmiatori e piccoli azionisti nel silenzio della magistratura e degli organi di controllo

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 21.11.13 00:24| 
 |
Rispondi al commento

Aglio, fravaglio, fattura cà nun quaglia, corna, bicorna, cap’alice e capa d’aglio

il politico indossa amuleti di protezione-

potrebbero servire-

mary dg 21.11.13 00:21| 
 |
Rispondi al commento

su la 7 si parla delle banche usate come bancomat dai potenti che le hanno svuotate ed a noi ci tocca pagare i loro crimini nel silenzio della magistratura.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 21.11.13 00:20| 
 |
Rispondi al commento

ma quando questa gente rovinava il paese dove erano coloro che dovevano controllare ? magistratura contabile, penale, guardia di finanza, consob, banca d'italia, organi di cotrollo ?

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 21.11.13 00:16| 
 |
Rispondi al commento

le multinazionali hanno concordato con i politici corrotti la libera circolazione con paesi che non riconoscono diritti sociali e sindacali e che affamano i lavoratori. Come poteva l'europa avanzata competere con paesi con un costo del lavori di un quinto e senza garanzie sociali, senza uno stato minimamente sociale. Le multinazionali ed i politici corrotti lo sapevano bene!!!

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 21.11.13 00:15| 
 |
Rispondi al commento

alla gabbia su la 7 parlano del piano dei finanzieri per spartirsi i nostri asset a prezzi di liquidazione con la scusa del debito pubblico. Ci derubano due volte: la prima rubando con appalti, tangenti, stipedni miliardari, opere inutili, ripianamento di imprese private come monte paschi siena e finmeccanica dove il deficit è causato da autentici furti coperti dalla amgistratura, per non parlare i furti della chiesa e dell'esercito. Furti che ci hanno indebitato enormemente ed ora ci costringono a svendere a loro, che hanno creato il buco, asset, spiagge, immobili pubblici o degli enti, SONO CRIMINALI PEGGIORI DEI NAZISTI E DEVONO ESSERE PROCESSATI

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 21.11.13 00:12| 
 |
Rispondi al commento

alla gabbia alcuni piccoli imprenditori stanno organizzando una protesta contro i politici e senza di loro. Forse è un buon inizio. Non vogliono più criminali la potere e non vogliono più che siano sempre aiutate le solite lobbies accannando le piccole e medie imprese.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 21.11.13 00:11| 
 |
Rispondi al commento

In svizzera stanno valutando una legge che fissa il tetto massimo per gli stipendi dei dirigenti pubblici a 12 volte lo stipendio minimo degli impiegati pubblici. In Italia alcuni dirigenti pubblici portano a casa stipendi pari a oltre cento volte lo stipemdio di un impiegato. I nostri dirigenti pubblici in media guadagnano il triplo della media europea. Inoltre in media noi abbiamo molti più dirigenti pubblici e consulenti rispetto al resto dell'europa. Per non parlare degli stipenndi, dei privilegi e dei benefit dei politici. Poi mettiamoci anche le partecipate e le aziende comunali, gli enti publici e le fondazioni pagate con le nostre tasse tutti pagati con le nostre tasse, e capiamo perché stiamo col culo a terra e con tasse impossibili. Metiamoci poi gli sprechi del denaro pubblico e dei partiti utilizzati per banchetti, viaggi e ristrutturazioni degli appartamenti privati dei politici per capire che in Italia senza una rivoluzione non si può cambiare il paese perché chi ci rappresenta non rinunerà mai a tutto questo.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 21.11.13 00:10| 
 |
Rispondi al commento

¡¡¡HOLA BASE!!!

Premessa @ Ema:
guarda che ciò che ti scrivo l'ho sempre postato
in chiaro per tutti, non solo a te!

Svolgimento.

Beppe Grillo ha dato l'esempio perchè si è messo in gioco; ha dato l'esempio esattamente da quando si è mostrato "nudo(!)" davanti a noi tutti. E lui lo ha fatto per anni! Non l'ha fatto solo con internet!
Noi dovremmo fare lo stesso, nel nostro piccolo;
avere il coraggio di incontrare la gente
e scuoterli dal loro torpore; l'informazione è importante ma poi se tutti restano invisibili il sistema trova i suoi bugs (buchi)!
Chiediti pechè il Movimento ha incontrato dei traditori sul suo cammino (perchè nella fretta il Movimento non ha potuto verificare personalmente tutti gli attivisti!).
Chiediti perchè UN FANTASMA SI AGGIRA PER L'ITALIA!
Perchè ci sono dei traditori del popolo e perchè un minuto prima tutti si proclamano a favore di un principio e poi regolarmente lo tradiscono?
Perchè le "fregature" in Trentino-Alto Adige,
in Basilicata? Perchè è mancata la copertura sul territorio, capillare, onesta e sopratutto vòlta a conoscere i nostri elettori molto più a fondo! (gli altri l'hanno fatto!).

Perchè alla fine nessuno si prende la briga di
stringersi la mano, di conoscersi nei fatti?
Ma lo vedi o no? Quì siamo tutti fantasmi che si aggirano per il Blog: ci scambiamo informazioni e siamo tutti nozionisti, siamo i migliori giornalisti di noi stessi! Però tutto resta desolatamente relegato nelle nostre teste, o no?!
Incontrandoci in 10 persone si risolverebbero, in 2 ore, discussioni fatte nel Blog lunghe giornate intere!
Ma qualcuno ogni tanto, io compreso, si chiede:
"Perchè non ci organizziamo per FARE qualcosa di fantastico assieme?". Se non si integra l'informazione con il contatto fisico per me è una battaglia persa!
E non crediate che sia così difficile trovarsi assieme... perchè se fosse così difficile tutti noi avremo già perso metà della vita che ci resta.

Saludos con cariño.

Hasta pronto

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.11.13 00:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ORMAI I NOSTRI CARISSIMI DIS-ONOREVOLI, VOLENTI O NOLENTI, SONO COSTRETTI A STARE INSIEME. LORO DEVONO PER FORZA MAGGIORE MANTENERE A GALLA IL CADAVERE DI UNO STATO FALLITO ALTRIMENTI I GRANDI POTERI OCCULTI GLIELA FARANNO PAGARE A CARO PREZZO.

Stefano Monacò, Trapani Commentatore certificato 21.11.13 00:09| 
 |
Rispondi al commento

PENSIERINO DELLA SERA, BLOG.
Riflettendo su quanto successo oggi, che è stato oltre che penoso anche di un'amoralità della peggior specie perchè è soprattutto di cattivo esempio e crea un grande nocumento all'immagine delle istituzioni,riflettendo, ripeto, sulla figuraccia del PD e di conseguenza del PDL per non aver sfiduciato la Cancellieri mi domandavo: ma a noi se una parte degli italiani vota questa gentaglia che ce frega?
Noi dobbiamo cercare di convergere dalla nostra parte i voti degli astenuti che rappresentano quasi il 25% degli aventi diritto, che chi vota questa gentaglia se la tenga!, peggio per loro se sono contenti così!
Quindi lasciamo che il PD ed il PDL continuino questo balletto osceno fra di loro e prima o poi imploderanno, noi dobbiamo rincorrere un altro obbiettivo che è quello di convincere l'elettorato scontento che però si è astenuto dal voto e che, per ora, non siamo ancora riusciti a tirare dalla nostra parte perchè non siamo ancora del tutto credibili. Prima di tutto non siamo molto simpatici ai più per un certo nostro atteggiamento spocchioso ed altero che non si addice molto a chi è arrivato per ultimo e non è nella posizione di impartire lezioni di politica e restando all'opposizione siamo poco conosciuti e massacrati costantemente dai media che ci accusano di non fare niente.
E' necessario quindi, secondo me, essere più visibili per far pubblicità al nostro egregio lavoro, questione che appassiona molti qui sul blog, meno arroganti e perciò più umili e pragmatici: dobbiamo dimostrare di saper fare, solo così potremo pretendere la fiducia che adesso non ci viene riconosciuta in pieno.
Chiedo scusa se sono stata noiosa.
Buona notte blog!

antonella b., Cremona Commentatore certificato 21.11.13 00:06| 
 |
Rispondi al commento

Tra tutti falliti del pd oramai unico senza elle Pippa civati è il vero paraculo a sinistra uno smidollato mellifluo abituato al gioco di fare da utile idiota ai padroni del sistema, ubbidendo a comando all'invilipendibile ultra ottuagenario e facendo da paraculo per quei pochi ormai elettori lobotomizzati della sinistra pd. Sarebbe bello avere post dove si analizza e smaschera la strategia di Pippa Laparacula vorrei ma no si può. CHI VOTA PD AVVELENA ANCHE TE DIGLI DI SMETTERE.

JUAN M., VERBANIA Commentatore certificato 20.11.13 23:58| 
 |
Rispondi al commento

stasera non si capisce chi ha la faccia di bronzo piu' inossidabile -

io the mafio-family non ce la posso fare a seguire l'indecenza a potenza esponenziale-

ma come possono avere la parola questi criminali?

mary dg 20.11.13 23:56| 
 |
Rispondi al commento

Ah!..i Lucani!

ahahahahahahahah!

Dino Colombo Commentatore certificato 20.11.13 23:41| 
 |
Rispondi al commento

Staserac MORRA a porta a Porta E' importante sentire cosa dice

mariuccia rollo Commentatore certificato 20.11.13 23:41| 
 |
Rispondi al commento

Paragone, come mai sono 2 o 3 puntate che non parli più del M5S? Ma come, la prima forza politica in Italia e non ne parli più?
Qualcuno mi cita un paese nel mondo in cui la stampa non parla del primo movimento politico?
Mi ero illuso fossi un giornalista libero, ma con mio grande rammarico mi ero clamorosamente sbagliato.
Complimenti vivissimi.

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.11.13 23:37| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno ha intelligentemente detto:

"Guarda il passato per capire il presente".

Quindi 'Divertiamoci' ancora un pò a spulciare il 'NOSTRO' passato.

"E Fu l’inizio della strategia della tensione.

Bettino Craxi si era recato in Cile, subito dopo l’assassinio di Salvator Allende da parte dei generali GOLPISTI cileni, AIUTATI dagli U,s,a. (Sempre da quelli che esportano la 'DEMOCRAZIA'...ndr)

Gli Usa mal tolleravano che il governo del Cile fosse in mano a un uomo di sinistra, e per giunta ELETTO DEMOCRATICAMENTE(!!!..SCANDALOOOO!!!....un giorno o l'altro chiederò a qualche a.m.e.ricano che SIGNIFICATO HA NEL LORO DIZIONARIO IL TERMINE 'DEMOCRAZIA'...ndr):

gli INTERESSI delle multinazionali statunitensi sarebbero stati troppo compromessi(!!!) dalla politica IN FAVORE DEL POPOLO (ital...ops...cileno...ndr), che Allende stava attuando. (credo che la sorte dell'Italia nn sia stata poi così diversa...ndr)

Craxi, che aveva conoscenze "ben informate sui fatti", sapeva che ANCHE IN ITALIA...(appunto!!!..ndr) il massimo potere si può raggiungere solo col consenso degli americani (leggete bene..S.O.L.O COL C.O.N.S.E.N.S.O. DEGLI A.M.E.R.I.C.A.N.I.! ndr) e avviò una "normalizzazione" della politica italiana, "sganciandosi" dal PCI per avvicinarsi alla DC.

Argomentava Craxi in comitato centrale: "La DC, disancorata da un rapporto con noi, scivola inesorabilmente a destra".

Da segretario del PSI seguirà sempre questa linea moderata e anticomunista, NEGANDO DI PERSEGUIRLA.

Beppe...ripeto...visto quanto sopra...STIAMO ANDANDO DAVVERO DA QUALCHE PARTE??????????'

Dino Colombo Commentatore certificato 20.11.13 23:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il Governo decide....il Governo comanda......e' sempre stato cosi' in passato....quello che fa rabbrividire (o vergognare...) e' che in passato votavano leggi ampiamente condivise con i cittadini (in gran parte)....oggi....la studiano la mattina...a seconda degli eventi del giorno prima.....e la votano tramite fiducia in poche ore....con a volte gli stessi deputati che votano senza sapere "COSA"......logico quindi che ne vengano fuori delle decisioni che appaiono ( O SONO....) ampiamente di parte per un settore o assolutamente antidemocratiche.....nel caso Cancellieri addirittura PARADOSSALI!

fabio S., roma Commentatore certificato 20.11.13 23:24| 
 |
Rispondi al commento

Sempre spulciando nel passato per capire l'Italia di oggi...

Io ho spesso RIPETUTO QUI che l'Italia è dalla fine della Seconda Guerra Mondiale una colonia non ufficiale ma DI FATTO degli U,s,a.

E che in italia non si muove FOGLIA CHE U,S,A, non voglia.

La prova?...

"Questo, dei rapporti con gli Americani, è un passaggio importante nella storia del craxismo.

Quando Craxi si recò negli Usa, erano passati pochi anni dalle manovre golpiste di De Lorenzo, appoggiate dagli uomini dell’Ambasciata Americana.(!!! Quelli che esportano la 'DEMOCRAZIA' và...)

Da allora, gli Americani NON HANNO MAI SMESSO DI CONTROLLARE DA VICINO LA POLITICA ITALIANA...(DOVE LA TROVANO UN'ALTRA TERRA COSI' SEMPRE DISPONIBILE A METTERSI PRONA A 90° DAVANTI AI LORO VOLERI???...ndr) sempre con l’OBBIETTIVO di condurre l’Italia A SCELTE DI CENTRO-DESTRA.

(Obbiettivo SEMPRE RAGGIUNTO FINO AI GIORNI NOSTRI...Beppe...ma di che parliamo????...contro chi VERAMENTE LOTTIAMO????...ndr)

Nel ‘69, in pieno autunno caldo, questo OBIETTIVO è stato perseguito, come abbiamo già visto, per la prima volta, con L'USO DELLE BOMBE A MILANO in piazza Fontana.

Beppe...gli eventi SONO SOTTO GLI OCCHI DI TUTTI QUELLI CHE VOGLIONO VEDERE...e il voto in Basilicata ce lo ha CONFERMATO...che in Italia NON ESISTE UNA VERA POSSIBILITA'M DI CAMBIAMENTO (vedi sopra)

E quindi...DOVE CAZZO STIAMO EFFETTIVAMENTE ANDANDO????

Dino Colombo Commentatore certificato 20.11.13 23:14| 
 |
Rispondi al commento

Attenzione a " LA GABBIA"..titolo molto significativo, questo programma che sembra..inizialmente..portare la voce dei dissidenti...ma..per gli intelligenti...e lo capiranno...porterà voti al PDL /Forza Italia....Vedrete!!!!!!!!!!!Attenti Italiani..non esiste programma televisivo che senza secondi fini dia parola al popolino.....
in fede!!!!!!!!!!
Ciao a tutti Voi Camillo

Camillo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.11.13 23:10| 
 |
Rispondi al commento

Hei ...dico a quelli che votano PD....non Vi siete accorti della nuova plitica di Berlusconi..nò??? Guardate la7, anche LA GABBIA, e Vi renderete conto di come berlusconi Stà trascinando l' indignazione nazionale a Suo favore...almeno questo!!!!!!!!!!!!!!Su dai!!!!

Camillo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.11.13 23:04| 
 |
Rispondi al commento

.......... Renzi il rottamatore !!!!!!!
ormai in questo governo ci manca solo Orietta Berti "finchè la barca va lasciala andare".

beniamino miconi Commentatore certificato 20.11.13 23:02| 
 |
Rispondi al commento

Penso che la separazione nel Pdl in NCD e forza Italia sia solo funzionale alle elezioni europee.Credo che la vera trattativa con Berlusconi(altro che la querelle sulla decadenza)su un suo salvacondotto sia quest'ultimo sacrificio elettorale.Infatti e' già iniziato il mantra mediatico,in cui l'atteggiamento sull'Europa da parte di forza Italia sia uguale al movimento 5stelle.Insomma un programma facsimile,per tamponare l'ascesa dei 5stelle alle elezioni europee,garantirsi un semestre europeo senza troppi intoppi con la riconfermata acquiescenza alla Troika!

Ugo Bellesi 20.11.13 23:00| 
 |
Rispondi al commento

Spulciando nel passato.

il PD di inciucio e di governo...

"All’ascesa televisiva di Sua Emittenza (Berlusconi...ndr)contribuì anche il PCI.

Il secondo "decreto Berlusconi", quello che serviva a sanare definitivamente il pericolo di oscuramento delle antenne del magnate di Arcore, venne convertito in legge alla Camera il 31 gennaio con i voti decisivi di 37 deputati missini.

Il decreto arrivò al Senato il primo di febbraio, che era di venerdì e non venne approvato. Il lunedì si giocava tutto sul filo dei minuti: il testo passò in Commissione e arrivò in aula.

Il presidente del Senato, Francesco Cossiga, contingentò il tempo degli interventi per evitare che l’ostruzionismo potesse affossare il decreto fortemente voluto da Bettino Craxi.

La Sinistra indipendente, capeggiata da Giuseppe Fiori, inventò uno stratagemma procedurale e riuscì ad arrivare alle undici e mezza di sera. "Se quattro comunisti fossero intervenuti a parlare", ricorda Fiori, "sarebbe passata la mezzanotte e il decreto sarebbe decaduto".

Il capogruppo del PCI Gerardo Chiaromonte gli spiegò, però, che l’ordine era di votare contro, MA DI FAR PASSARE IL DECRETO(!!!).

L’indicazione arrivava dal giovane responsabile del PCI per le comunicazioni, Walter Veltroni.

Capite adesso perchè NON LO NOMINAVA MAI?...temeva che al solo evocarlo quel nome...qualcuno gli potesse ricordare questo SCHELETRINO del suo armadio zozzo e maleodorante...

E ci sono italiani che ancora votano questa gente...

Tipo i Lucani per fare un esempio...

Dino Colombo Commentatore certificato 20.11.13 22:56| 
 |
Rispondi al commento

è uno schifo di governo e di governabilità regionale oggi20 novembre 2013 lo stato se ne fregato dei problemi di malati di sla....malattia degenerativa fino alla morte lo stato è stato assente non abbiamo visto nessun politico aiutare e ascoltare i famigliari dei malati e le loro richieste di volere rimanere a casa per le cure e non dare milioni di euro alòle cliniche private cui sono indirizzati in obbligadorietà i malati di sla lontano dai famigliari deportati...o vai alla clinica delle mafie di casta o non ti do denari e cure forme di ricatto statale e napolitano lui che piace fare proclami,,,al popolo populista non si è visto si perché lui è un eletto unto da dio quindi non ravvede i problemi degli umani o perché dovevano tenere in piedi il governo delle caste...aspetteremo presto la sua caduta imminente e la fine delle sporche strategie dei palazzi corporazioni lobby e potere...che presto morirà

antony.gentile 20.11.13 22:54| 
 |
Rispondi al commento

"... falce e martello godevi durante la rivoluzione ungherese ..."

Buona noterella su uno "scurdat' "passato remoto ( si ricorda inoltre che lo stesso Soggetto Politico si prese cura di ossequiare anche Lenin con un ampio articolo - vedi Rinascita )
...
e ora dal suo Alto scranno (lautamente retribuito dai "buoni italiani") si veste da pacifico ed equilibrato regista in mezzo a opposti estremismi.


Enzuccio 20.11.13 22:53| 
 |
Rispondi al commento

I partiti della maggioranza non si spaccano per sostenere il governo letta, ma per dividersi gli elettori senza perderli. Infatti, la parti divise o in contrasto restano alleate. Poi, ci sono quelli che non vanno a votare e lasciano l'Italia in mano a quelle oligarchie. Povera Italia

Mau 20.11.13 22:51| 
 |
Rispondi al commento

Visto che eice Alf-ano? Stu faccia e cazz!

http://www.tgcom24.mediaset.it/politica/2013/notizia/alfano-pugno-duro-contro-violenti_2010789.shtml

E lui perché sta ancora in giro e non in galera coi suoi compari?

Sauro 20.11.13 22:50| 
 |
Rispondi al commento

o t
non c'entra nulla ma...l'ultimo film di zalone è una cagata pazzescaaaaaaaa!!!!e ora il fatto che piaccia al berlusca mi conferma ancor più l'impressione avuta dopo averlo visto!!!checco si è perso via....

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.11.13 22:50| 
 |
Rispondi al commento

nell'augurare una buona notte al blog approfitto per mandare un abbraccio virtuale a tutte le persone fantastiche,legate al Movimento, che ho avuto modo di conoscere qui sul blog e su fb. Persone con cui condivido gli stessi ideali e la stessa voglia di ritorno all'onesta'.
la cosa che mi sorprende e'la possibilita' che ho di dialogare quotidianemente con i nostri parlamentari, scambiare mail e commenti, e' fantastica la loro disponibilita' e l'attenzione al cittadino .
Sono molto fiera di far parte di questa realta' e ancora una volta mille volte grazie a chi mi ha svegliato!
BUONANOTTE STELLE! A DOMANI!


solo rispetto per i malati di sla che hanno manifestato oggi a Roma-

siete dei grandissimi-

voi ci rappresentate-

mary dg 20.11.13 22:45| 
 |
Rispondi al commento

Cioè fatemi capire...

La Cancellieri è un ministro così DI PESO (in tutti i sensi...) che secondo il Nipote di Gianni Letta, se cade lei cade L'INTERO GOVERNO?...

E quando azzo pesa sta tizia?

Quando è caduta la Ministra Idem...non se nè accorto quasi nessuno...

E quando si dimisero BEN 5 MINISTRI del governo Andreotti durante l'approvazione della Legge mammì che decretò lo strapotere delle televisioni del Nano di Arcore...il Governo sostituì quei 5-ministri-5 e andò avanti lo stesso.

Ora io mi chiedo e vi chiedo...

PERCHE' NESSUN GIORNALAIO DI REGIME HA CHIESTO A LETTA perchè SE CADE CANCELLIERI CADE PURE IL SUO GOVERNO???

il TRUCCO DOV'E'??????

Dino Colombo Commentatore certificato 20.11.13 22:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Due cose, di cui la seconda ben più importane in realtà:
1. Su you tube vi è un video vergognoso dal titolo "EPIFANI SMERDA GRILLO ALL'ISTANTE" che mente spudoratamente riguardo alla legge elettorale e ci tenevo a farlo sapere se qualcuno volesse commentarlo.

2. Renzi in televisione non fa mai delle grandi figure in realtà, il problema però che ci va sempre e che parla sempre. Non vorrei che la gente non informata poi si ricordasse solo di lui quindi io manderei il nostro Di Battista in ogni spazio televisivo per compensare.

Un saluto e sempre col M5S!

Lorenzo M. Commentatore certificato 20.11.13 22:41| 
 |
Rispondi al commento

Un conoscente scrive su FB: "Cambiar moneta non serve a nulla se fai debiti! Ma è possibile che i grillini non la capiscono? La sovranità monetaria è una stronzata megagalattica, una puttanata pazzesca se non si capisce che non si può vivere di debiti. I debiti, in qualsiasi valuta siano espressi, restano debiti... e se hai la possibilità di stampar denaro, e ne stampi troppo con uno stato indebitato, gli altri paesi considereranno la tua banconota come carta straccia... e tu continuerai a stamparne così tanta che la carta verrà a costare più del valore della banconota! Uno stato non può indebitare i suoi cittadini, e i cittadini devono capire che meno fa lo stato, fino a scomparire, più soldi avranno per studiare, curarsi, muoversi, mangiare, lavorare, ecc... Stolto di un grillino... ma ragionaci su questa cosa! Esiste e si ripete da decine e decine d'anni sempre nelle stesse modalità."

In realtà l'italia è stata una pioniera della MMT tanto cara ai grillini. Dal '48 al '92: (1) ha fatto deficit a ruota libera anno dopo anno pensando che non fosse un problema ma un'opportunità; (2) ha usato lo stato come ufficio di collocamento reclutando milioni di persone con stipendi da favola e pensioni baby a garantire il tepore degli sgabelli a cui erano destinate; e (3) ha stampato fiat money a nastro, fino al punto in cui servivano 15 milioni di lire per comprare una cucina economica Salvarani. Forse è per questo che Mosler da noi si sente a casa. La cosa stupefacente è che quelli che hanno perso tutto grazie a questo andazzo diano la colpa alla Merkel invece che tirare giù lo stato iTagliano a sassate.

Mesmerized...

Giacomo C., Milano Commentatore certificato 20.11.13 22:36| 
 |
Rispondi al commento

O T

riposto il commento di una stella del M5S,col massimo rispetto di ernesto,di em e di tutti quelli che ogni giorno,come possono,fanno la loro parte!!!!ma è un commento perfetto e che può far bene a tutti!!!la sintesi del loro scambio di opinioni credo valga per tutti in fondo,ognuno faccia quello che può ma faccia!!!e certamente il v.day o altre occasioni sono anche una cosa bella per conoscersi,così come i meetup per lavorare fianco a fianco e così via.ma ognuno faccia qualcosa,uniti si vince!!


"OT @ ernesto
ti rispondo a quello che hai scritto sotto al mio, parlo per me ovviamente visto che hai scritto sotto ad un mio commento mi sento tirata in causa.
Io la faccia ce la metto tutti i santi giorni da un anno a questa parte, non sono solo dietro ad una tastiera, sia ben chiaro, incontro persone, parlo con loro, spiego e faccio passaparola e informazione giornaliera, litigo e discuto quotidianamente, sto perdendo amici e mettendo in discussione rapporti che durano da anni. Ognuno collabora come meglio crede e come e' nelle sue capacita'e possibilita' fare. Spesso le persone hanno anche una vita difficile da gestire e l'unico modo per collaborare e' quello dietro ad una tastiera quindi ben vengano anche queste persone, con tutto il mio rispetto per loro."

ema dell


Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.11.13 22:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

renzie...happy days PD...
...SI STA' REALIZZANDO L'ENNESIMA INCULATA A SSANGUE ...IL POPOLO ITALICO E' TROPPO DISTRATTO DALLE TELENOVELAS FAST FOOD POLITICAL CORRECT...E' ORAMAI INDOITTRINATO DI PUTTANATE CHE NON SA NEANCHE COME DIFENDERSI
..E' PALPABILE...NELL'ARIA ..LA PUZZA DI BRUCIATO E DI TRUFFA E CREDO CHE CON QUESTO POPOLO LA TEORIA FUNZIONA E VADA IN PORTO...
...IO IL 29 DI QUESTO MESE SCAPPO AI CARAIBI...QUESTO PAESE E' SENZA SPERANZA...E' TROPPO TARDI IN OGNI CASO...
...PASSO E CHIUDO.

Andrea Maddiotto, MB 20.11.13 22:29| 
 |
Rispondi al commento

Lo schifo è in atto ma si sapeva, il solito finale alla "tutti amici" con un produttore del surreale film ben evidenziato nella immagine del post. Si stanno rinchiudendo nella loro imperforabile ampolla ma fortunatamente chi fino ad adesso ha sempre digerito l'indigeribile sta aprendo gli occhi...

Steve P., Genova Commentatore certificato 20.11.13 22:28| 
 |
Rispondi al commento

non basta più la pizza…..

alessio 20.11.13 22:21| 
 |
Rispondi al commento

che schifo con la fiducia alla ladra cancellieri abbiamo toccato il fondo della fogna, e suo figlio nella telecom che ruba soldi a iosa, come i sui amici tutti della casta, che ci rubano la vita, per fare cosa? Comprare ville auto di lusso gioielli e c’etera, ma rimangono solo dei pezzi di merda.

Roberto Santi 20.11.13 22:18| 
 |
Rispondi al commento

questa sera alle 23.20 il nostro Nicola Morra a porta a porta!!!!!!!!!!!!!bravissimooooooooooooooo!!!devono andare ovunque!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.11.13 22:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

STAFF,kma la mia donazione al V DAY risulta? Dopo che ho fatto l'operazione sono stata ringraziata E allora perche' non ho la mongolfiera accanto al mio nome ? Ci tengo

mariuccia rollo Commentatore certificato 20.11.13 22:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

renzie alla gabbia...(ORAMAI BEPPE CI HA' SDOGANATO E ORAMAI NON CI FOTTE PIU' NESSUNO!...SONO PATETICI.!..)
IN PRIMA VISIONE RENZIE E LA FINTA GUERRA CONTRO LA MAMMELLA CIUCCIATA... E RICIUCCIATA...
... D'ALEMA IL NEMICO DA COMBATTERE SU TV SORRISI E CANZONI...E...IL CONTINUO ALLA PROSSIMA BAT- PUNTATA-
...CHI HA CAPITO HA CAPITO....
FOOOOORRRZAAA M5S!!!!!

Andrea Maddiotto, MB 20.11.13 22:10| 
 |
Rispondi al commento

Sto ascoltando or ora Renzi a "la gabbia".
Non so come la pensate, ma io sono arrivato ad un livello di estrema intolleranza per Renzi. Renzi è per me peggio di una ragade anale.
Sentire quest'uomo parlare per ore di NULLA (nulla, nulla, nulla), esclamando ed enfatizzando con quella foga di chi è convinto (e vuole convincere, questo è il guaio) di avere carisma, capacità e personalità, è insopportabile.
E' una roba kafkiana, surreale, sentire questo stupidissimo blablabla detto con il tono del rivoluzionario.
Possibile che nessuno gli urli a gran voce: "ma di che cazzo stai parlando????".
Io sono terrorizzato dal fatto che costui possa davvero diventare leader politico del Paese.
Ora faranno le primarie del pd: una presa per il culo mostruosa. Le primarie servono a far apparire un insignificante evento interno ad un partito, come l'evento politico nazionale per antonomasia.
Renzi ha aggiunto che se vincerà le primarie, come prima cosa visiterà la terra dei fuochi. "Per fare cosa?" gli domanderei. E, soprattutto, deve aspettare di vincere le primarie per far visita ad un territorio??? E' tutta una farsa squallida.
Si fa pubblicità ad un partito facendo credere che sia il protagonista nazionale prima ancora che si voti alle politice.
Io farò di tutto per convincere i miei amici a non lasciarsi travolgere da questo lavaggio del cervello del pd, fatto da cretini che a loro volta rincretiniscono.

Paolo P 20.11.13 22:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

fight club subito,fight club ora , il m5s deve talebanizzarsi sino ad diventare ,il fight club ,in tal modo che tutti sti luridi figli di puttana di politicanti assassini , criminali, ladri mafiosi , comincino a comprendere che devono arrivare alla resa dei conti. cominciamo tutti a postare fight club.

walter messa 20.11.13 22:03| 
 |
Rispondi al commento

http://www.ilfazioso.com/renzi-sulle-tasse-bluffa-a-firenze-sono-aumentate.html

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.11.13 21:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Su Na po lit ano abbiamo già detto tutto e di più: è ora che si riposi....in pace con sè stesso. Quello che dovremmo recuperare è il rapporto con i media, con tutti quei bravi giornalisti che non aspettano altro che dire la verità e non le palle che sono costretti a dire per portare a casa stipendio e consenso del proprio datore di lavoro. Come fare?. Io sarei non per lo scontro frontale ma per una sorta di ragionevolezza e accoglienza che ci possa dare una mano a raggiungere i nostri obiettivi che sono l'unica cosa di cui l'Italia ha bisogno

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.11.13 21:46| 
 |
Rispondi al commento

riflessione sul razzismo e su come funziona il cervello.... così come se tu prendi un ateo e lo porti in chiesa tutti i giorni per un anno di fila, pian pianino, diventerà credente.... parimenti se prendi un razzista e lo porti a trombare una bellissima troia negra tutte le settimane, dopo un anno diventarà NON razzista.... siamo fatti così!

Alemno per il 70/80% simo fatti così perché c'è una minoranza che non risponde al "trattamento".

per noi non è giusto il meglio ma è giusto trovare una giustificazione interiore a quel che ci accade più spesso.


PS: non sono psicologo ma potete farvelo spiegare da qualche strizzacervelli... ovviamenti non quelli rimasti agli arcaismi di freud (io dico froid)

bruno bassi ex iscritto dissidente 20.11.13 21:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

“LETTERA DI UN VERO EUROPEISTA”

Questa non è l’Europa che sognavo, questa non è l’Europa che sognavano i padri fondatori, questo è solo un terribile sbaglio, un castello di carta straccia, di monete e capitali che ha dimenticato i sui popoli, le sue tradizioni, i suoi valori, questo è un covo di serpi velenose, di vampiri assetati di sangue, di zitella acide, di idioti patentati che si fanno chiamare politici, che nel nome di un ideologia economica criminale, stanno portando allo sfascio intere popolazioni. “QUESTA, NON È LA MIA EUROPA”.

“DIGLI DI SMETTERE”.

“Euro, no grazie, abbiamo già dato abbastanza, le case si costruiscono partendo dalle fondamenta non dal tetto”.

Paolo R. Commentatore certificato 20.11.13 21:45| 
 |
Rispondi al commento

ma vi rendete conto di come siamo ridotti?tutti i giorni prendiamo legnate poi,veniamo qui ad imprecare e lamentarci.oggi,i no-tav,erano a roma per difendere il loro territorio.


questo minestrone di politici qua'non li a votati nessuno,e allora questa non e' democrazia,alle prossime elezioni il movimento 5 stelle prendera il 99% e loro politici questo lo sanno bene e per questo che fanno di tutto per restare li attacati a quei seggioloni ma al prossimo turno elletorale andate via tutti voi e i seggioloni che ormai vi sono rimasti attacati al fondo schiena e non vi si scollano piu'ma prima di andare via i seggioloni li pagate voi politici...

roberto fiaschi, tavarnelle val di pesa Commentatore certificato 20.11.13 21:36| 
 |
Rispondi al commento

La Idem costretta a dimettersi x non aver pagato una rata dell'IMU,la Cancellieri invece no ce la teniamo. Ma che razza di metro usate voi del PD? Capisco che abbiate gli attributi piccoli piccoli e che vi piaccia anche zmazzuolarveli ma a tutto c'è un limite. AVANTI cosi e poi lamentatevi se alle prox elezioni venite doppiati dal M5S.Siete patetici voi e tutta la vostra nomenklatura.

rossi.v 20.11.13 21:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ANNALI
di Enrico Deaglio

Ma la storia di Ligreti
ne ricorda un'altra:
quella, feroce, di Sindona

...

Nelle settimane scorse, complice anche l’anoressia
di una giovane donna
ristretta in carcere, si è parlato molto della famiglia Ligresti e delle loro
malefatte. E in effetti, la storia è una specie di saga dell’Italia moderna.

http://data.kataweb.it/storage/periodici/venerdi/pdf/1339/VEN_162_163.pdf

Paolo Rivera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.11.13 21:33| 
 |
Rispondi al commento

Modestissimo appunto
Però meno caciara simil-lega in aula di Montecitorio
Benché con tutta sincerità penso, hanno detto e fatto bene
Attrarrebbe molta più simpatia ( verificato ai banchetti)
Stessa cosa se si evitasse di usare nei post apprezzamenti scurrili
Come quelli che uso anch'io pardon
Contro gli ultimi vent'anni di merda
Be visto? non si può evitare ma mi sforzerò.
Mordiamoci il ditino per il bene del movimento

Rosa Anna 20.11.13 21:32| 
 |
Rispondi al commento

Siamo uomini o caporali ?
Ogni limite ha una pazienza.

ITALIANI....TUTTI IN PIAZZA !!!!!!!!!!!!

GIANNI SOLIA, Torino Commentatore certificato 20.11.13 21:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buona sera,deluso per non dire altro ,ho appena sentito che la priorità per il nostro paese..dopo 16 morti ancora caldi in Sardegna...è la tav. letta e holland lo hanno confermato .la tav è la priorità assoluta per l'europa.Le mafie hanno vinto,e i loro servi vogliono fare la guerra al popolo,da pacifista son contento sarà un inverno caldo,la gente non morirà di freddo,ma per mano delle forze mafiose,finalmente TRADITORI e servi dei MAFIOSI SI SONO PALESATI.ora chi parlerà le armi,come in Grecia???

maurizioo v., aiello del friuli