Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Uova alla diossina

  • 93


uova_diossina.jpg

"Diossina e policlorobifenili (PCB) in misura superiore al limite consentito dalla legge europea nelle uova di 23 allevamenti su 30. Sono questi i primi allarmanti risultati del Piano di monitoraggio del Ministero della Salute che prevede la verifica della presenza di sostanze contaminanti nelle uova e nel latte nei 57 siti inquinati di interesse nazionale. Nel 76% dei pollai d'allevamento lombardi, industriali o artigianali, sono state riscontrate sostanze cancerogene in misura superiore al limite consentito dalla legge europea (5 picogrammi per ogni grammo di grasso). Le uova contengono diossina e PCB in 23 pollai tra Milano, Sesto San Giovanni e la Provincia di Monza Brianza, in 15 allevamenti di Cerro al Lambro (MI) e in 9 di Mantova e dintorni (tre in città, due a Bigarello, uno a San Giorgio, Porto Mantovano, Marmirolo e Borgoforte). I risultati dei controlli resi noti sono inquietati. Sulle tavole dei cittadini arrivano veleni di ogni genere. Le uova contaminate dalle sostanze cancerogene, come la diossina, sono alimenti che i nostri bambini consumano e che le mamme hanno sempre tranquillamente servito, soprattutto se provengono da allevamenti rurali e non intensivi che offrono prodotti a chilometro zero. Ora, invece, non c'è più nemmeno questa sicurezza, perché le galline vivono in terreni contaminati vicini a poli industriali. La Asl impone il divieto di consumo delle uova degli allevamenti irregolari per 120 giorni, che è il termine scientifico sufficiente per abbattere Pcb e diossina se gli animali sono tenuti in condizioni di allevamento ottimali, lontani cioè dalla terra inquinata. Sarà sufficiente?" Greenme

Tutte le informazioni su OLTRE V3day. Clicca il banner:
Vday3_oltre

Iscriviti all'evento Facebook e invita i tuoi amici!
Invia i tuoi video su youtube con il tag #OLTREv3day sul tema "Andiamo Oltre!". I migliori saranno pubblicati sul blog.
Partecipa su Twitter con #oltrev3day

20 Nov 2013, 11:04 | Scrivi | Commenti (93) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 93


Tags: ambiente, diossina, galline, Lombardia, pollai, uova

Commenti

 

È vergognoso,non pensavo che ci fossero tutte queste insidie anche nel cibo.
In Italia non c'è limite all'indecenza

matteo paoletti 22.11.13 15:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ora basta,qui ci vuole una ribellione popolare.

matteo paoletti 22.11.13 15:29| 
 |
Rispondi al commento

dobbiamo cambiare il nostro stile di vita e smetterla di mitizzare i soldi , i soldi sono un mezzo non un fine e io per vivere ho bisogno di pochissimo , oggi poi la tecnologia ci può aiutare a inquinare di meno a riciclare , cosa stiamo aspettando ???????????

tommaso rabiti 22.11.13 08:51| 
 |
Rispondi al commento

Notizia importante! ma....prima di fare terrorismo mediatico inviterei colui che scrive queste notizie a riflettere bene su quelle che possono essere le conseguenze di una notizia simile se lanciata senza senso....
1 a quanto pare il problema riguarda una limitata e specifica area geografica
2 non si tratta di tutti gli allevamenti in quell'area
3 qual'è la fonte e quali sono (nomi) gli allevamenti

sì è vero queste cose purtroppo accadono e chi paga è sempre il povero ed ignaro consumatore, bene diffondere ma meglio se su basi fondate e ben descritte!

saverio merafina 21.11.13 22:00| 
 |
Rispondi al commento

http://www.altroconsumo.it/alimentazione/sicurezza-alimentare/news/uova-alla-diossina-nessun-rischio-sugli-scaffali

Perchè diffondere questi all'armi totalmente ingiustificati che diffondono paura e soprattutto danneggiano le industrie e conseguntemente i lavoratori di quest'ultime?

Terrorismo alimentare a quale pro?

Roberto Reali, San Mauro Pascoli Commentatore certificato 21.11.13 17:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per tutti coloro che consigliano la dieta vegan: essa è una dieta, non è un modo di mangiare salutare per tutta la vita.
Persone che hanno seguito una dieta strettamente vegan per più di 20 anni hanno avuto gravissimi danni al sistema nervoso e carenze nutrizionali; per non parlare di genitori di bambini cresciuti con la dieta vegan che sono stati denunciati per maltrattamenti.
Personalmente la dieta vegan, dopo un inverno, mi ha ridotto a non poter più correre e a fare fatica a camminare per via dei dolori ai piedi.

Ariel Demian 21.11.13 11:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per la sicurezza alimentare e per le ASL è come stato trovare l'uovo di Colombo... Ma le industrie e gli inceneritori no no non c'entrano nulla... ti pare...

Vittorio Pellegrineschi (v.pellegrineschi), v.pellegrineschi@lacab.it Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.11.13 09:36| 
 |
Rispondi al commento

ma dove cazzo sono questi 15 allevamenti a cerro al lambro....

salvatore li greci, salerano s/l Commentatore certificato 21.11.13 09:19| 
 |
Rispondi al commento

Pesante io sono uno che di uova ne mangia una quindicina alla settimana nn arriverò a 50 anni

Alessandro Mazzeo 21.11.13 07:49| 
 |
Rispondi al commento

Una grande verità è che non c'è più amore e compassione nell'uomo. Esiste la sopraffazione, l'egoismo,il menefreghismo,il mancato rispetto delle regole tutte,persino di quelle più elementari. L'unico vero,grande amore, che ormai regna,è quello per il dio danaro, ed è per quello che si inquina, si avvelena e si uccide. Grande responsabilità anche alle innovazioni tecnologiche. L'uomo è l'unico animale che,malgrado l'intellegenza (si fa per dire), uccide se stesso e i suoi simili.

Vito Giuseppe Salanitri (parsifalvito), Catania Commentatore certificato 21.11.13 03:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene bene! Mi sembra che gli sciroccati non manchino questa sera ! Abbiamo anche lamadredidiocheciparla ! Hei risparmiaci le tue cazzate mistiche, babbonatale è più vero di tè! Io sono agricoltore e vedo tutti i giorni le mie api soffrire e morire a causa della nostra presenza sul pianeta. La specie umana ha infestato il pianeta. Siamo dio, no ? od almeno crediamo di esserlo in quanto ci hanno fatto credere di essere affiliati! Cazzate !! I nostri bambini vedono gli animali alla televisione quando va bene nelle feste di natale, noi andiamo nei boschi a fare trekking solo perchè dobbiamo provare l' ultimo modello si scarpe tecnologiche o perchè fa figo.
Nel frattempo sforniamo marmocchi alla velocità della luce e sfruttiamo tutte le risorse naturali per loro. Le risorse naturali non bastano per tutti, è per questo che si sta sottoponendo il sistema ad una forzatura produttiva che sta impiedi solo con l' uso di prodotti chimici. Lo sapete che tra trecento anni saremo 24 volte la popolazione attuale cioè 168 miliardi di persone ? Tu dici che me ne frega tanto io non ci sarò (ma i tuoi geni sì). Noi mammiferi tutti esistiamo perchè 100 milioni di anni fa le api e le piante fecero all' amore e le piante nell' orgasmo piansero polline dai fiori. Non c' era dio allora come non c'è oggi, sveglia bambini !!. La catena alimentare dei mammiferi è sorretta da centomilioni di anni dalla impollinazione dei fiori che è effettuata dalle api.
Le api e le piante sono il mio dio che io adoro e nutro ogni giorno. Ogni mattina che mi sveglio esco di casa e respiro forte, .. la brezza frizzante del mattino mi brucia nel naso, sono vivo.. adoro il sole, poi vado dalle api e le guardo come un bimbo la prima volta. E penso che io umile essere umano in quanto uomo devo proteggere la natura mia madre da me stesso ogni giorno che sarò vivo.

seicentosessantaseiemezzo 21.11.13 00:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perché prendersela con i politici, sono gli italiani, non tutti ma tanti, troppi, che in ogni attività che svolgono, devono cercare di fregare il prossimo, è dal medio evo che il motto è "mors tua vita mea", i politici sono solo i loro degni rappresentanti.

Nadia V. Commentatore certificato 20.11.13 22:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Per la cronaca il sito di altroconsumo smentisce la notizia e il sito dei RASFF (rapid alert system for food and feed) non riporta nessuna allerta in merito. Sinceramente mi fido molto di più del sito RASFF piuttosto che della fonte di questo articolo. Evitiamo per favore allarmismi inutili. Lo sapete cosa causa un falso allarme come questo? Il crollo delle vendite del/dei prodotto/prodotti ingiustamente accusati.

claudia chiardo 20.11.13 22:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


MESSAGGIO DELLA BEATA VERGINE MARIA
ALLA SUA AMATA FIGLIA LUZ DE MARÍA
29 OTTOBRE 2013


Amati figli del Mio Cuore Immacolato:

VI CUSTODISCO NEL MIO GREMBO MATERNO PER PROTEGGERVI DA CIÒ CHE PUÒ FARVI DEL MALE.

Mio Figlio è venuto e si è sacrificato per tutti, per tutti gli esseri umani, senza discriminazioni, ama tutti, senza distinzioni, soprattutto coloro che si conformano alla Volontà del Padre.

Figli, QUESTO È L'ISTANTE IN CUI DOVETE ACQUISIRE LA CONSAPEVOLEZZA, LA PIENA CONSAPEVOLEZZA DELLE VOSTRE AZIONI, NON DOVETE CONTINUARE AD AGIRE SENZA PENSARE ALLE CONSEGUENZE DI CIÒ CHE FATE. Ogni passo che fate, ogni parola che pronunciate, ogni pensiero che nasce, ogni sentimento che esternate deve essere benedetto dal Sangue di Mio Figlio, poiché il vostro agire e operare deve sviluppare in voi la coscienza che siete il riflesso di Mio Figlio.

IN QUESTO ISTANTE I MIEI AMATI FIGLI DEVONO AGIRE IN PIENA COSCIENZA
DEGLI EVENTI CHE LE LORO AZIONI GENERANO.

L'UMANITÀ SI TROVA SULL'ORLO DI UN'ECATOMBE, L'USO IMPROPRIO CHE LA SCIENZA HA FATTO DELLE SUE SCOPERTE HA PORTATO QUESTA GENERAZIONE SULL'ORLO DELL'ESTINZIONE.

In quest’istante l'uomo si nutre facendo degenerare il suo organismo, provocando malattie sconosciute e allo stesso tempo causando la proliferazione del cancro. Mente e inganna l'umanità con il consumo di alimenti geneticamente modificati nei laboratori, con l'unico scopo di far crescere economicamente la produzione di questi cibi, senza che la maggior parte degli uomini se ne avveda. Presenta tutto in modo falso, con il pretesto di un maggiore e migliore sviluppo dell'organismo umano. [1]

L'industria farmaceutica, a sua volta, ha preso parte a questo scompenso del corpo umano, utilizzando in modo scorretto la chimica.

In quest’istante, l'umanità sta causando la degenerazione delle proprie cellule, con un degrado inimmaginabile di tutto il corpo. LE GRANDI INDUSTRIE ALIMENTARI AVVELENANO L'ORGANISMO DEI MIEI FIGLI, SENZA CHE ESSI NE SIANO C

paki polimeni 20.11.13 21:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lavoro nella progettazione di impianti per l'industria alimentare e da anni evito ( per lo meno cerco di evitare) di mangiare cibi industriali:non è cattiveria , molte volte addittivi e lavorazioni pesanti sono necessarie al processo,non ci si può fare niente,se non evitarli...

Paolo Zurlo, Cittadella Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.11.13 21:27| 
 |
Rispondi al commento

la gente vuole pagare un uovo 20 centesimi o meno..... un uovo buono ne costa da 50 in su.... poi magari si prendono l'phone7xyz da 700 euri e magari vengono a lamentarsi qui che muoiono di fame e che il governo è corrotto....

50 cent altrimenti è merda!

bruno bassi ex iscritto dissidente 20.11.13 21:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' TUTTO UNO SCHIFO!!! INCUINANO LE NOSTRE UOVA CON I SCII CHIMICHI!!!!1!!!11! E POI CI DANNO I VACCINI PER METTERCI IL MICROCHIP!!!!1!!! TUTTI A CASA!11!!!1!!!2!!!3!!!!!4!!!!!!

Andrea Colangelo 20.11.13 20:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SOGNI INFRANTI DALL'INSOLVENZA DELLA POLITICA
Io e mio marito facciamo parte della schiera di oltre 250.000 avvocati (8.000 solo a Bari) messi in ginocchio dalla crisi e dai clienti, loro malgrado, inadempienti prima ed insolventi poi. La sciagurata legge 247/12, imponendo d'ufficio la contemporanea iscrizione all'Albo e alla Cassa (e relativi salati obblighi contributivi insostenibili ed inutili ai fini pensionistici per molti professionisti), impedisce de facto l'esercizio del diritto al lavoro sancito dall'art.1 della Costituzione italiana. Gustavo Zagrelbesky nel suo pregevole pamphlet "La solitudine dell'art.1" dice che: "Unico tra i diritti, il diritto al lavoro, è esplicitamente enunciato tra i principi fondamentali della Costituzione. La politica deve essere condizionata al lavoro e non il lavoro alla politica. E' bene ribadirlo, oggi, mentre è in corso il rovesciamento di questo rapporto." La politica, per l'appunto, è rimasta sorda alle nostre più che legittime proteste . I politici mi sono debitori di mille patti elettorali miseramente infranti; mi sono debitori di una crisi morale, economica e sociale senza eguali; mi sono debitori di indennità, stipendi , vitalizi e privilegi sine fructu; mi sono debitori del lavoro strappatomi, del mio decoro professionale e della mia dignità di cittadina. L'ormai storica insolvenza di questa politica-Sodoma e Gomorra ne costituisce il suo più totale fallimento. Nella mia qualità di avvocato estromesso dai politici voterò" ad excludendum" , voterò solo per chi ha rinunciato al finanziamento pubblico ai partiti e non mi deve nulla. Come me si stanno orientando moltissimi professionisti. Negli ultimi venti anni " il gatto e la volpe " hanno distrutto il Paese reale e non vogliono mollare..." In nome di Dio, andatevene".

Angela Trotta, Bari Commentatore certificato 20.11.13 20:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

É TUTTO UNO SCHIFO!!!

stefano di gregorio 20.11.13 19:39| 
 |
Rispondi al commento

sono uova non destinate al commercio!

carlo figus 20.11.13 19:07| 
 |
Rispondi al commento

prima ci avvelenano e poi ci fanno bere la stronzata che il cancro è di origine genetica. mavvaffanculo.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 20.11.13 18:59| 
 |
Rispondi al commento

Riguardo alle uova oltre alle condizioni disastrose in cui vengono tenute le povere galline, un motivo in più per diventare VEGANI!!!!!!!!

Lucia Ringressi 20.11.13 18:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Egregi signori sto cercando di andare via dall 'italia perche' con questa classe politica ormai tutti corrotti e mangioni chi e buono si salva da solo , non vedo luce all orizzonte . Vi scrivo per kiedervi vivamente di fare luce su una discarica che puzza maledettamente e ke da un po' di anni sta facendo vittime co cancro di vario genere . Il sito e' a TRE PONTI " SFERRACAVALLO NEL COMUNE DI MONTESARCHIO . BN.SPERO SI FACCIA LUCE SU COSA CI SIA STATO SVERSATO

franco guliuseppe 20.11.13 17:33| 
 |
Rispondi al commento

Io ho la soluzione... passate alla dieta vegan!


se la presenza della diossina è così diffusa probabilmente è nei mangimi che comprano gli allevatori che bisogna cercare e magari in quelli di minor pregio e costo che garantiscono il maggior profitto.
Forse se si incrociassero i dati relativi ai mangimi degli allevamenti indenni da diossina con quelli degli allevamenti incriminati se avrebbe qualche informazione in più.

armando calabro, armandocalabro@alice.it Commentatore certificato 20.11.13 17:10| 
 |
Rispondi al commento

Vi prego interveniamo facciamolo per i nostri figli regole ci vogliono regole come per avere una industria di uova obbligatorio lontano da zone industriali vi prego . Nell'interno delle uova si concentra tutto ciò che viene dalla esterno!!

Alessandro Demofonte, Roma Commentatore certificato 20.11.13 16:42| 
 |
Rispondi al commento

CHIEDIAMO LA PRESENZA QUOTIDIANA DI TUTTI I RAPPRESENTATI POLITICI DEL MOV. 5 STELLE NELLE TRASMISSIONI TV.
PIU' PRESENZA IN TV ,PIU' PRESENZA SUI TERRITORI,PIU' INFORMAZIONI AL POPOLO,CHE SE NON HANNO UN PC ,NON SAPRANNO MAI CHE ESISTE IL MOV.5 ST.

Sergio S., Casoria Commentatore certificato 20.11.13 16:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sembrano novità queste? Perchè non sono anni che sappiamo che l'Italia è terra di conquista per inquinatori, ecomafie e imprenditori pubblici e privati. Sono anni che si denunciano queste cose, arriviamo a scoprire l'acqua (inquinata) nel pozzo. I governi che si sono succeduti sono complici di tutto questo. Non è possibile pensare che sia sufficiente una "sfiducia" ad una zozza come la Cancellieri a cambiare qualche cosa in Italia, troppe complicità, troppo "menefreghismo". Non basta una manifestazione "una tantum" a Genova o dove altro. Bisogna agire seriamente: occupare, manifestare, ogni piazza d'Italia deve essere "espropriata". Avete visto cosa è successo in Basilicata? Vincono sempre i soliti noti.

angelo v., carrara Commentatore certificato 20.11.13 16:15| 
 |
Rispondi al commento

SI CHIAMA OLOCAUSTO ANIMALE.. AND WHAT GOES AROUND COMES AROUND!

monica novelletto 20.11.13 16:15| 
 |
Rispondi al commento

Si, ma i nomi degli allevamenti??? Come facciamo a proteggerci noi consumatori?

Gian Paolo Marchini 20.11.13 16:13| 
 |
Rispondi al commento

A parte che i Riva, dati scientifici alla mano, sostengono che la diossina fa bene, allunga la vita e anche il pene, non e' una novita' che le industri inquinano, lo fanno da piu' di trecento anni, se ne e' accorta anche l'atmosfera terrestre. Possiamo mettere tutti i depuratori che vogliamo ma le industrie continueranno ad inquinare. E' il prezzo che paghiamo a questo tipo di progresso. Forse sarebbe ora di cambiare modello di sviluppo, ma ne sento parlare da cosi' tanto tempo che mi riesce difficile crederci ancora.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.11.13 16:07| 
 |
Rispondi al commento

Ma che senso ha dare queste notizie se poi non ci danno i risultati di questi controlli e il nome delle aziende così da evitarle? Boh notizie del caxxxo

alessandro platania 20.11.13 16:06| 
 |
Rispondi al commento

C' è bisogno che la gente si compra solo veicoli elettrici, perché sappiate che quello che cacciano le automobili dal tubo di scappamento va a finire in natura.

Generoso Iodice 20.11.13 15:52| 
 |
Rispondi al commento

Anche le proteine contenute in un uovo "sano" sono dannose per la salute (guarda indicazioni mediche a che riguarda consumo limitato) .... perché la gente non capisce che il organismo umano NON HA BISOGNO di proteine animali?!

ionescu florenta 20.11.13 15:46| 
 |
Rispondi al commento

E poi ci si meraviglia se si muore di cancro!! Ormai è un avvelenamento continuo e progressivo, ed il tutto per esaudire la bramosia forsennata di denaro che questa società dei consumi ha inculcato nella testa della gente!!
SI RENDANO IMMEDIATAMENTE DI DOMINIO PUBBLICO I MARCHI DEI PRODOTTI INCRIMINATI!!! POI CI PENSIAMO NOI CONSUMATORI A FARLI CHIUDERE ....!!!!NO BECCHERANNO PIU' UN CENT.

giorgiobevilacqua 20.11.13 15:25| 
 |
Rispondi al commento

ma gli studi per trsferirci tutti su marte a che punto sono?

Antonio R. 20.11.13 15:08| 
 |
Rispondi al commento

Vorremmo anche conoscere le marche delle uova incriminate. Verranno mai rese note?

gabriela vertaglio 20.11.13 14:51| 
 |
Rispondi al commento

Non ho parole

Cosimo solimine 20.11.13 14:49| 
 |
Rispondi al commento

Ci stanno facendo fuori tutti con i veleni nei cibi;i casi di cancro sono sempre più numerosi ,sarebbe davvero il caso di fermarsi un attimo e ripensare questa nostra esistenza .Ci fanno credere che per vivere decentemente abbiamo bisogno di una sfilza di cose inutili che non fanno che accrescere la nostra insoddisfazione e l'infelicità di altre creature , e pensare che siamo mortali...

franca scintu 20.11.13 14:25| 
 |
Rispondi al commento

é a dir poco paradossale che non si provveda alla bonifica immediata delle terre campane, perchè mancano le coperture, così come non si può abbassare l'Imu e la pressione fiscale in generale perchè mancano le coperture e poi viene autorizzata la SPESA DI 10 MILIARDI DI EURO PER LA COSTRUZIONE DI UNA AUTOSTRADA CHE è PRATICAMENTE PARALLELA ALLA AUTOSTRADA DEL SOLE di cui nessuno sente la necessità ma probabilmente è utile a far contento qualche cementaro malavitoso.
Questo Governo, illegittimo, mai eletto ma imposto come può spendere 10 miliardi per una autostrada che nessuno ha richiesto lasciando una pressione fiscale che tappa qualsiasi minima speranza di ripresa, che non fa nulla per una terra letteralmente avvelenata.
M5S altro che sfiducia alla Cancellieri, M5S per favore fai cadere questo ennesimo Governo del malaffare, che si sta rivelando perfin peggio di Berlusconi, infatti pure Berlusoni faceva porcate ma almeno vinceva le elezioni, questo Governo, di cui M5S E' PARTE invece non è nemmeno legittimo. Riforma Elettorale o non riforma elettorale questo Governo è illegittimo è l'unica cosa che è autorizzato a fare è la legge elettorale: si blocchi qualsiasi uscita di cassa fino a che non si fa la legge elettorale e vedrete come questa avverrà immediatamente. La porcata è che a parte la 7 nessuno mezzo di informazione ha menzionato la autorizzazione dei 10 mld per autostrada mentre tutti continuano a dire che mancano soldi, si; è poi si spendono 10 miliardi per far contenti i mafiosi con una autostrada inutile ( la Reggio Calabria è ancora un cantiere ?) Ti prego M5S falli smettere perchè non ne possiamo più di essere presi per i fondelli da una banda di corrotti

Andrea B., Torino Commentatore certificato 20.11.13 13:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao sono un agricoltore, non scrivo per difendere la categoria , ma secondo voi, che colpa hanno gli allevatori... quella di vivere in un paese che non tutela la salute dei cittadini, come tutti noi del resto!!! Coltivatevi l' orto, poi fate analizzare la verdura, secondo me quelle uova diventano biologiche!!! l italia e un paese che ha dimenticato l importanza dell agricoltura, e un paese senza agricoltura e un paese che muore di fame!!! pensateci!!! La colpa e di chi permette di creare inquinamento non di chi vende uova inquinate che sicuramente anche lui mangia, non sapendo cosa sta
mangiando!!!

carlo 20.11.13 13:33| 
 |
Rispondi al commento

meno male che vivo nel povero sud senza industrie

FAUSTO BATTAGLIA 20.11.13 13:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CIAO BEPPE,
NON CI FACCIAMO MANCARE NULLA,ANCHE LE UOVA INQUINATE DALLE NOSTRE STESSE AZIENDE
ALVISE

alvise fossa 20.11.13 13:13| 
 |
Rispondi al commento

Sono diventato vegano da un anno e mezzo e la mia salute è notevolmente migliorata! Lo sto consigliando a tutti! Ho 45 anni e mi sento le energie di quando ne avevo 25! Qui un mio post che racconta la mia esperienza:

http://www.clubcapretta.it/index.php?option=com_zoo&task=item&item_id=163&Itemid=206#.Uoykq-IwLbw

Stefano A., Battaglia T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.11.13 13:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non si limitano a derubarci, anche ci vogliono avvelenare !

.. se ne devono andare tutti a casa i politici .. a pane acqua e cibi avvelenati, anche grazie alla loro inettitudine

Roberto B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.11.13 13:02| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me dobbiamo chiudere quste aziende mandare le galline e le mucche al mare ed evitare di mangiare poi chiudiamo anche quel po' di industria che c'è rimasta e evitiamo di mangiare ma per piacere ma ragioniamo ONO l inquinamento c'era c'è e ci sarà sempre finché ci sarà l'uomo

Ale.t 20.11.13 12:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche se non mangiamo uova per un po' come facciamo a sapere dove sono state utilizzate come ingredienti in altri prodotti alimentari e nelle ristorazioni ?

Walter NARDACCI 20.11.13 12:42| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna superare il monoteismo,
È stato creato dall'uomo a sua immagine e somiglianza, e per questo l'uomo (e la donna) si sentono di rappresentare Dio sulla terra.
Bisogna creare uno stato trasversale, a livello mondiale, che si occupi solamente di difendere il pianeta, a tutti i livelli.
È perfettemamente inutile avere iperbenessere per un popolo, perche le future generazioni moriranno a causa nostra.

Franco Losini 20.11.13 12:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per cavarcela non dovremmo proprio mangiare e bere!! E poi? Ci tocca respirare.. Secondo me non abbiamo più scampo!

XXGIU 20.11.13 12:34| 
 |
Rispondi al commento

ALRIMENTI LE "CASE FARMACEUTICHE" COME CE "SGUAZZANO"???SE NON TI AMMALI???E ANCHE I COMPLICI DI GOVERNO???....E TU POPOLO NON HAI VOGLIA A QUESTI DI FARGLI UN BEL ZABBAIONE OGNI CINQUE MINUTI COME SI FACEVA UNA "VOLTA"??

anna luzi 20.11.13 12:33| 
 |
Rispondi al commento

grazie dell'avvertimento, ma dovreste mettere i delle aziende responsabili. altrimenti l'informazione risulta utile al 50%

aldo modigliani 20.11.13 12:21| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti. vorrei sapere la FONTE di questi risultati. visto che si tratta di analisi chimiche e che si tratta di una vera e propria analisi scientifica (e visto anche che io sono di una delle zone interessate...), vorrei avere tutti i riferimenti necessari. quando si presentano dati scientifici, se non li si accompagna alla fonte non hanno alcun valore, purtroppo.


è molto importante diffondere i nomi delle aziende, anche se si tratta soltanto della punta dell'iceberg io posso al momento solo non far mangiare ai miei figli delle uova che CERTAMENTE contengono diossina, per il resto ogni volta che andrò al supermercato posso solo sperare di acquistare cibo non tossico

filomena cavaliere 20.11.13 12:14| 
 |
Rispondi al commento

e la gente vuole crescere crescere. la crescità, è una parola che mi spaventa. non dobbiamo crescere dobbiamo evolverci. è questo il concetto fondamentale che va spiegato all essere umano. evoluzione.

marco argentati, jesi Commentatore certificato 20.11.13 12:07| 
 |
Rispondi al commento

quando riusciremo ad andare in piazza ed incaz ...ci come fanno in altri paesi (ci vogliono tutti gli italiani) sciopero fiscale ecc

francesca gambaro 20.11.13 11:45| 
 |
Rispondi al commento

"La Asl impone il divieto di consumo delle uova degli allevamenti irregolari per 120 giorni" e come facciamo a capire quali uova vengono da questi allevamenti!?
Grazie
Patrizia

patrizia vigezzi 20.11.13 11:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

abbiamo distrutto tutto la vita del creato tutto l amore e l equilibrio che questo pianeta ci donava in cambio di futilità e moneta. abbiamo sacrificato dio sull altare dell anticristo e tra poco ne trarremmo le conseguenze.

marco argentati, jesi Commentatore certificato 20.11.13 11:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.gonews.it/2013/lallarme-della-cgil-il-gruppo-colacem-ha-avviato-la-procedura-per-la-chiusura-del-cementificio-a-rischio-48-posti-di-lavoro/?fb_action_ids=10200933565917431&fb_action_types=og.likes&fb_source=other_multiline&action_object_map=%5B534326293317580%5D&action_type_map=%5B%22og.likes%22%5D&action_ref_map=%5B%5D#.UoyOuNJWySq

Alessandro Tassini 20.11.13 11:33| 
 |
Rispondi al commento

Vogliamo i nomi delle aziende!!!!

Lucia Panico 20.11.13 11:31| 
 |
Rispondi al commento

..Pcb e diossina non provengono dal terreno..ma dai mangimi, e' una storia vecchia...fanno i mangimi negli impianti di colatura, usando tutti i troiai possibili...nel caso del PCB era ed e' usato come olio di raffredamento nei trasformatori industriali, lo mescolano all'olio esausto che viene usato per friggere per farci i mangimi...e cosi' anche per la diossina....andrebbero chiusi i centri di colatura che riducono i polvere e poi mangime quasiasi troiaio esistente..(carcasse di animali in primis)

Sergio Gabrielli 20.11.13 11:29| 
 |
Rispondi al commento

Dopo aver visto le costruzioni sopra rifiuti tossici e nocivi le uova sono il minimo. Buona giornata

Mauriziosoffici 20.11.13 11:28| 
 |
Rispondi al commento

Si prega ai cittadini m5s di lecce e provincia approfondire
di una truffa che si sta svolgendo a lecce con contratti e subcontratti di locazione
LA TRUFFA E
VIA BRENTA lecce

luca cappilli, cavallino lecce Commentatore certificato 20.11.13 11:17| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori