Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

I maiali di Roma

  • 60


maiali_rom.jpg

"Vicino a Boccea, a Roma, una mandria di maiali grufola nella monnezza non ritirata da giorni. Ci aggiorniamo per le epidemie: arriveranno!
Finalmente la Giunta Marino e l'assessore all'ambiente (Marino anch'ella) hanno trovato un sistema rapido, biologico, a km 0 e veloce per smaltire i rifiuti. Basta discariche, largo ai maiali. Che sono pure una simpatica metafora per tutti i personaggi che fino ad oggi hanno ridotto lo smaltimento rifiuti della città a livelli da quarto mondo. E poi tutti a comprare i salamini bio e le salsiccette made in Rome nei farmer's market a Circo Massimo e Garbatella eh!?" Segnalazione da romafaschifo

27 Dic 2013, 09:25 | Scrivi | Commenti (60) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 60


Tags: ambiente, boccerà, maiali, Marino, Rifiuti, Roma, romafaschifo

Commenti

 

Povero cognome... dovrò cambiarlo ahahaha

Lello Marino (marins) Commentatore certificato 30.12.13 11:23| 
 |
Rispondi al commento

I maiali a Roma divorano l’immondezza? Beati loro che hanno da mangiare!! In Sardegna ormai non si produce nessun tipo di spazzatura. La raccolta differenziata funziona molto bene, ma non c'è più nulla da buttare.Chi non compra, non ne produce, non inquina e, poveri maiali, non dà da mangiare neanche a loro.
Vorrei che i parlamentari e coloro che governano questa Italia piena di pezze, provassero almeno per un mese a vivere con 400 euro di sussidio mensile, l’esosa cifra messa a disposizione dal Comune per coloro che vivono nella povertà estrema. Forse smetterebbero di tassare, tassare e ancora tassare alluvionati, disoccupati, disperati, (ma anche molto arrabbiati) che sempre di più pensano di andare via all'estero. Chi mangia a quattro ganasce non si preoccupa di tenere l’ambiente pulito. L’ingordigia, l’avidità, la mancanza di rispetto rendono l’uomo sporco dentro e fuori. Ho visto barboni che dormivano nei marciapiedi, sopra un pezzo di cartone, raccogliere ripulire tutto.

patrizia p lilli, Pompu Commentatore certificato 28.12.13 19:54| 
 |
Rispondi al commento

Fino a quando non ci decideremo una volta per tutte a mandare a casa questa classe politica non ci dobbiamo stupire di nessuna porcata.

Nico M., Palermo Commentatore certificato 28.12.13 10:20| 
 |
Rispondi al commento

In difesa dei maiali. Quando non c'era la Tarsu e il camion dei rifiuti (oltre alla mole di imballi e sostanze pericolose di oggi) c'erano i maiali a riciclare i rifiuti sotto forma di carni pregiate e salami. Il maiale a differenza di chi butta tutta la spazzatura insieme è intelligente, sceglie attentamente cosa mangiare e separa magistralmente l'umido dal secco. Ma quali infezioni? Siamo così tanto ossessionati dalle macchine che ci siamo dimenticati degli animali come alleati e compagni di sempre nel riciclaggio dei rifiuti.

Peter Amico 28.12.13 08:36| 
 |
Rispondi al commento

C'è un indifferenza scandalosa da residenti, quelli ignoranti . Qui la questione rifiuti/discariche è senza speranza, come pure il pascolo dei cani e animali domestici negli spazi privati, perché è questa la mentalità locale ;la sopportazione e la tolleranza sono i sentimenti che aiutano ad andare avanti, facendosi scivolare addosso qualsiasi incresciosa discarica abusiva nella quale spesso ci si imbatte sia a livello di quartiere che ,negli spostamenti interni della città; complici anche ma non solo come ho scritto sopra, le aree abusive di immigrati ma anche dei comportamenti di quei residenti ignoranti nella loro totalità.Con queste caratteristiche territoriali e sociologiche è impensabile pensare a una Roma Capitale allineata alle altre capitali europee moderne ed efficienti. Inoltre , le forze preposte del controllo del territorio sono informate su tutto :,non è una città dove il caos sovrano è lasciato a se stesso; tutti sanno tutto ma, resta tutto sempre immobile, uguale a se stesso, inesorabilmente: un far west autogestito al meglio del rattoppo.
Dove ci sono tanti piccioni e corvi c'è tanta immondizia, dove ci sono tanti gatti, ci sono tanti topi. Oltre ai sette colli di Roma, la città ha altri sette colli artificiali...Non c'è speranza.

Alessandra Mammola Commentatore certificato 28.12.13 01:39| 
 |
Rispondi al commento

Io non mi meraviglio che ci sia stato un maiale che
cercava cibo tra i rifiuti ma che non ci fossero tutti!!!

Giona 27.12.13 20:07| 
 |
Rispondi al commento

Apriranno la caccia ai "maiali" per far contenti i cacciatori e dimenticarsi del problema.
Ma non sanno il rischio che corrono... anzi correrranno e come!

Vittorio Pellegrineschi (v.pellegrineschi), v.pellegrineschi@lacab.it Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 27.12.13 19:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,
Risolvi prima il problema del così-detto termovalorizzatore di Parma e.....poi parli di rifiuti.

Il problema di Voi 5 Stelle è che parlate troppo e fate troppo poco di coerente con quello che dite.
Vorrei vedere te a prendere da Alemanno una situazione fallimentare di comune ed aziende comunali come quella ereditata da Marino a Giugno!
E' facile parlare senza sporcarsi mai le mani e.....senza concludere un cazzo....Vedi Parma!!


Marino è stato impegnato ad approvare la delibera per vietare di fare entrare i cani nei negozi. evidentemente i maiali ....gli sono più simpatici e possono circolare liberamente.

Antonio ., Roma Commentatore certificato 27.12.13 19:24| 
 |
Rispondi al commento

Sono di Calderoli: gli hanno detto che là, dovevano farci una moschea.......

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 27.12.13 17:59| 
 |
Rispondi al commento

PUBBLICATI ONLINE I REDDITI DEI MINISTRI, MA MOLTI PATRIMONI RESTANO TOP SECRET: IL PRIMO MINISTRO LETTA E' UN "POVERO CRISTO" NON POSSIEDE NULLA !!!
(COME CITTADINI ITALIANI DOBBIAMO MOBILITARCI PER FARE UNA COLLETTA) *_^ ...SUA MOGLIE SI RIFIUTA DI RENDERE PUBBLICO IL SUO PATRIMONIO...(QUI, GATTA CI COVA!!!) " BALLE D'ACCIAIO" AVRA' INTESTATO TUTTO AL PARENTADO... QUESTO E' L'ESEMPIO DEI NS. GOVERNANTI!!!

Maria R., Brescia Commentatore certificato 27.12.13 16:53| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La stessa scena l'ho vista a Malindi (Kenya) lo scorso Novembre, solo che al posto dei maiali c'erano le capre!!

Gianni F. Commentatore certificato 27.12.13 16:28| 
 |
Rispondi al commento

Gli unici maiali che grufolano nella spazzatura siedono tutti sulle poltrone ai vertici dell'ama di Roma, lautamente pagati con le tasse di tutti,
perdonando l'indegno paragone imposto agli animali nella foto.

fabio martello Commentatore certificato 27.12.13 16:10| 
 |
Rispondi al commento

So scene da terzo mondo...

FRANCESCO t., ROMA Commentatore certificato 27.12.13 16:07| 
 |
Rispondi al commento

Sono sul treno in rientro dal Natale a Roma... la sporcizia e il degrado che ho visto dopo l'ultima visita 10 anno or sono non ha parole... non vedo speranza e non vedo futuro... non si può neanche godere un monumento, una piazza o una fontana senza essere assaliti da chi ti chiede la carità o cerca di venderti qualche cosa...

Andrea Cecchini 27.12.13 15:52| 
 |
Rispondi al commento

Continuiamo nella lotta per riprenderci ciò di cui siamo stati derubati a cominciare dalla dignità.

Massimo Consolino, Vizzini Commentatore certificato 27.12.13 15:51| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Marino, informati di chi sono i maiali cosi quando le povere bestie andranno al macello ti puoi prenotare per un gustoso salame.

walter p. Commentatore certificato 27.12.13 15:33| 
 |
Rispondi al commento

Io mi preoccupo di più dei maiali che grufolano in tv e sgranocchaiano ogni risorsa in parlamento ed al campidoglio...
Questi al confronto sono del tutto innocui. ;)

Antonello impagliazzo (shaman), Ischia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 27.12.13 15:21| 
 |
Rispondi al commento

Siamo un popolo irresponsabile su tutto.Nessuno al mondo e' come noi .Perche il proprietario di quei maiali (poverini) li lascia scorazzare liberamente per le strade invece di tenerli al chiuso in un recinto? Prima arrestiamo quell'irresponsabile e poi diamo la colpa a chi di dovere. ASSUMIAMOCI LE NOSTRE RESPONSAbilita .

nino cardarelli 27.12.13 15:14| 
 |
Rispondi al commento

Gia' a gennaio 2012 i Cinghiali, maiali selvatici e selvaggi verri e scrofe con a capo quel vigliacco di gargamella nel luogo sacro del popolo si appropriavano delle nostre PENSIONI che maturavano gia' dal 5 gennaio 2012 con la complicita' dell'anziano signore ed un bandito eccezionale col soprannonme di mari e monti rapinatore con la faccia da chierichetto di DON ABBONDIO milanese ladro di biciclette della fiera di senigallia sulla darsena lombarda, NON ERANO RIFIUTI da SMALTIRE ma PENSIONI da derubare, così i VIGLIACCHI gargamelliani dettero la fiducia alla zalacana scrofa per rubarci le PENSIONI e fecero piazza disinfettata e smaltita per bene. BANDITI MAIALI VIGLIACCHI VERMI SCHIFOSI.

Emilio C., MILANO Commentatore certificato 27.12.13 14:53| 
 |
Rispondi al commento

IO sono a Roma zona Muratella qui in questi giorni intorno ai secchioni è superpieno di monnezza o di RIFIUTI come volete. Il problema piu grande sapete qual'è? che nella prossima bolletta ci troveremo a pagare il 60% in più. PAGARE E NON VEDERE QUESTO E IL PROBLEMA, MA A QUANDO LA RIVOLUZIONE? NON PAGHIAMO PIU TASSE NE BOLLETTE SE FOSSIMO TUTTI D'ACCORDO CHE SUCCEDEREBBE? PAGARE PER AVERE MALFUNZIONAMENTI SU MALFUNZIONAMENTI .... MA CHE VERGOGNA ST'ITALIA

rita menniti 27.12.13 14:48| 
 |
Rispondi al commento

Sindaco Marino ha sentito che maiali sono onnivori e ha deciso di abbattere i costi di smaltimento di rifiuti.Ma Marini onnivori non significa che mangiano le lattine vetro legno

lejko katarzyna 27.12.13 14:10| 
 |
Rispondi al commento

Saranno gli effetti del nuovo metodo porta-a-porta... che vengono a ritirare quando si ricordano... dalle mie parti (Roma est) è tornato di moda il lancio del sacchetto lungo la Collatina (e non solo)... gran bella idea... ma non erano meglio i secchioni piuttosto di una distesa di rifiuti lungo le strade...?

paolo C., roma Commentatore certificato 27.12.13 14:07| 
 |
Rispondi al commento

Perché non sapevate che i maiali mangiano di tutto? Primo: vorrei sapere di chi sono i maiali del video .... Secondo: la mondezza non viene ritirata? Perché? Terzo: dov'è questo posto?

Alessandro Demofonte, Roma Commentatore certificato 27.12.13 13:29| 
 |
Rispondi al commento

Semplicemente sono Maiali scappati dal proprio recinto che cercano cibo!!!!!La cosa davvero vergognosa e che dopo il video, pubblicato sul blog di Beppe Grillo, ci sia la pubblicità di Silvio Berlusconi per creare nuovi Club Forza Silvio!!!!!!!!!!!!!

Roberto Mastrogiulio 27.12.13 13:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Immondizia, macchine, cemento e in questo periodo gli immancabili idioti coi botti, perché roma è anche questo.. città lasciata alla criminalità, alla corruzione, al menefreghismo più becero, destinata al collasso! lasciate ogni speranza a voi che venite nella fogna d'europa!

Ozaru M., roma Commentatore certificato 27.12.13 13:16| 
 |
Rispondi al commento

Ci scandalizziamo per dei maiali naturali(animali)si trovano a rovistare e mangiare quello che altri maiali(uomini) hanno scartato rendendoli rifiuti, riequilibrando l'ambiente in cui si vive.... Poi perchè non critichiamo i nostri maiali(politici e governanti), che con le loro mangiatoie hanno inquinato e distrutto tutto l'ecosistema in cui abbiamo da vivere quotidianamente...vedi Taranto, La terra dei fuochi, e gli altri 150 siti(ed oltre) in cui viviamo quotidianamente circa 20 milioni di persone....

ekaterina Vasil 27.12.13 13:14| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me ha avuto inizio la trasformazione circea dei politici e dei dirigenti della cosa pubblica. Se non mangiassero spazzatura, macellandoli, potremmo ricavarne anche dei bei salumi

SISTO Z., S. Maria La Longa (UD) Commentatore certificato 27.12.13 13:13| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, per cortesia cancella questo inserto dato che i maiali rosa non vanno così a spasso per cercare i bidoni delle immondizie, molto deludente.....

giovanni.p(vicenza) 27.12.13 12:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se chi non trova lavoro e non puo coltivare un propio orticello ma dovra mirire di fame (benvenga cosi si avremmo l'innizio della fine ) gia perche se tra morire di fame o morire per mano dell potere sara scelta una terza soluzione io sono pronto a op tare per la terza si sapete tutti cosa intendo dire banda di pecoroni o sbaglio????????

pelosogiovanni battistapeloso 27.12.13 11:45| 
 |
Rispondi al commento

io sono napoletano,se fosse stato da noi sai che palle

paolo vincenzo 27.12.13 11:28| 
 |
Rispondi al commento

Perchè offendete i maiali?.
Ci sono individui che a metterli a confronto con i maiali,i maiali ne uscirebbero come una razza superiore.
Rispettiamo i maiali!.

vincenzo cucco 27.12.13 11:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vergognoso..................dovremmo fulminare tutti i nostri governatori!!!!!!!!!!!!!!!

antonio cozzolino 27.12.13 11:04| 
 |
Rispondi al commento

i maiali sono una buona soluzione ... a patto di non mangiarli ....... chissà se qualcuno ha pensato di usarli per ridurre la quantità di rifiuti da mandare ai processi di smaltimento!

bruno bassi ex iscritto dissidente 27.12.13 11:04| 
 |
Rispondi al commento

siccome di maiali non ve ne erano abbastanza a piazza colonna adesso li abbiamo anche intorno ai cassonetti,,povera roma nia ..aledanno era un danno ma marino marina x sempre.. vai a fare il medico che il politico e sindaco di disastri ne hai gia' fatti molti,,vattene

gianfranco soro 27.12.13 11:03| 
 |
Rispondi al commento

Beppe tutti dicono che metti queste notizie solo per far si che entrino nel tuo blog! in pratica piu gente entra e più fai soldi... vorresti gentilmente postare qualcosa al riguardo? io non ci credo come tanti, ma dovresti dire qualcosa al riguardo... grazie

Alex 27.12.13 10:44| 
 |
Rispondi al commento

.. non ricordo bene dove aver letto che mangeremo i nostri rifiuti ..

antonello c., pescara Commentatore certificato 27.12.13 10:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non sono quelli scappati da parlamento che hanno paura del politometro?

Vulka 27.12.13 10:39| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
IL SINDACO PD, MARINO SI DISTINGUE ANCHE LUI,PER LE SUE "PORCATE"
ALVISE

alvise fossa 27.12.13 10:35| 
 |
Rispondi al commento

Roma citta'aperta a tutti ed a tutto, specie a ladri e lestofanti che dirigono dai Palazzi e si arricchiscono a discapito dei cittadini succubi di promesse e chiacchiere di decenni. Ora la differenziata la fanno i maiali nelle discariche a cielo aperto. Buffoni di governanti e poveri cittadini che ancora vi credono!

francesco quercia, CASTROVILLARI Commentatore certificato 27.12.13 10:27| 
 |
Rispondi al commento

l'italia e' l'unico paese d'europa che non ha il sussidio di disoccupazione o reddito di cittadinanza chiamatelo come volete. in tutti i paesi d'europa hanno il sussidio meno che nella cattolicissima italia.

fabbio 27.12.13 10:27| 
 |
Rispondi al commento

e' dell'altro ieri la notizia che dal 2015 sara' vietato nei paesi dell'unione di tenere gli orti. uno che non lavora come fa se il centro per l'impiego non lo cerca e lo stato non gli da' niente nel frattempo? e' il minimo che possa succedere dopo i furti e le rapine.

fabbio 27.12.13 10:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io li ho visti questi maiali: è una mamma con i piccolini. Un mio grande amico vive proprio di fronte a quei secchioni... quando li ho visti sono rimasto di sasso, non credevo ai miei occhi.
Che dire: allo peggio non c'è mai fine...

Alessandro 27.12.13 09:58| 
 |
Rispondi al commento

..."roma che sembra una cagna in mezzo ai maiali"...la canzone di De Gregori è realtà....proprio in tutti i sensi...

Carlo M., Catanzaro Commentatore certificato 27.12.13 09:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

V u o t i .. A . . R e n d e r e ..

V U O T I . . A . . R E N D E R E . .

V U O T I . . A . . R E N D E R E . .

Carlo D., Casoria(Na) Commentatore certificato 27.12.13 09:49| 
 |
Rispondi al commento

Rifiuti zero......QUANDO ERO PICCOLO C ERANO V U O T I . . A R E N D E R E . . .

Carlo D., Casoria(Na) Commentatore certificato 27.12.13 09:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E, da non dimenticare di comprare solo il "Made in Italy", garante di qualita'.

Elio 27.12.13 09:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un mio amico albanese tiene i polli in cucina tra le cacate, in citta' mancano orti e pollai...

fabbio 27.12.13 09:36| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori