Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il fuoco amico di Giachetti

  • 295


giachetti_minacciato.jpg

Giachetti ha ragione. Il commento dell'utente da lui citato è vergognoso ed è quanto di più lontano dallo stile e dal linguaggio degli attivisti del M5S. Se si sente diffamato Giachetti deve immediatamente rivolgersi alla polizia postale e querelarlo. Il blog collaborerà con le autorità. Nilo Pacenza, così si firma il commentatore, è il fondatore della pagina facebook del comitato per la candidatura di Renzi alle primarie "Adesso Carpi". I pidimenoellini si minacciano di morte sul Blog? O si tratta di schizzi di merda digitali lanciati per screditare ancora una volta il M5S e bollarlo come pericoloso e violento agli occhi dell'opinione pubblica? E' un'operazione squallida degna dei peggiori regimi autoritari e infatti rilanciata da tutti i media di regime con Repubblica in testa.
Giachetti è una persona che ha avuto almeno una buona idea proponendo la decadenza del Porcellum e il M5S ha votato la sua mozione contrariaramente al suo partito, ma è abusivo e non deve più entrare in Parlamento. Lo sa anche lui. Darebbe un segnale forte a tutto il Paese se riprendesse a mangiare e si dimettesse subito.

PS: qui la conferma dell'autore del vergognoso commento Nilo Pacenza che si dichiara "quanto di più lontano possa essere assimilabile al MoVimento 5 Stelle"
PPS: Giachetti ha chiesto scusa

Per scaricare il calendario Santi Laici 2014 clicca il banner:
santi_2014_banne.gif

10 Dic 2013, 14:56 | Scrivi | Commenti (295) | listen_it_it.gifAscolta
| Invia ad un amico | Stampa

  • 295


Tags: abusivi, commento, Giachetti, Grillo, minacce di morte, Nilo Pacenza, Porcellum

Commenti

 

Le provocazioni per un movimento come il nostro saranno sempre all'ordine del giorno. Dobbiamo organizzare una sorta di rete di protezione contro questi vergognosi comportamenti, fatta di regole chiare per tutti noi, improntate al rispetto assoluto delle posizioni altrui ma contestualmente caratterizzata da critiche puntuali e pertinenti quando le circostanze ( e sono molte) lo richiedono. Credo che i nostri parlamentari (Di Battista, Di Maio, Taverna, ecc.)che nelle ultime settimane si sono distinti per i loro interventi di denuncia, stiano facendo un buon lavoro sul piano squisitamente formale ma molto più incisivo sul piano pratico, nel senso dei risultati raggiunti. Forse a volte c'è da moderare un po' l'enfasi (pienamente giustificata da chi sta fuori dal "palazzo") che presta il fianco proprio a quei mascalzoni interni al "palazzo" che si nascondono dietro comportamenti inattaccabili sul piano formale, ma poi nel loro operato quotidiano applicano metodi decisamente contrari all'etica che ogni politico onesto dovrebbe rispettare. Comunque stiamo andando bene. Gli altri possono solo invidiarci. Ricordiamoci però che il popolo italiano è molto tradizionalista. Se posso permettermi un consiglio, da incorreggibile "incazzoso" che ha pagato molto per questo suo "stile", direi: un pizzico di aggressività in meno e possiamo guadagnare consensi. E ricordiamo sempre che chi si lamenta soltanto è un ribelle e come tale riscuote poco credito in politica ma chi oltre al lamento propone soluzioni praticabili alternative è un rivoluzionario. Ed è tutta un'altra cosa.

Franco Barigelli 30.12.13 13:06| 
 |
Rispondi al commento

Grazie per aver ripreso quello che ho immediatamente scritto su Giachetti dopo la sentenza della Corte Costituzionale. Ma le dimissioni sono esercizio antipatico specie se si è vice presidenti della Camera con i relativi privilegi. Non avrei però mai creduto che potessero fare azioni così squallide e vigliacche oltre che molto pericolose per le conseguenze che potrebbero scaturire dalle azioni delle teste calde e dei veri disperati che non mancano purtroppo nel contesto sociale italiano. Forza 5 Stelle, onestà senza paura!!!

Mario De Filippi, Roma Commentatore certificato 30.12.13 11:04| 
 |
Rispondi al commento

da tempo attivisti del pd intervengono nel blog per screditare il movimento ,vorrei dire un mio punto di vista riguardo a tanta gente che incita alla violenza , diciamo che il subire da anni alimenta l'odio verso persone senza scrupoli che non fisicamente ma moralmente uccide la speranza di tanti senza un domani , diciamo che la violenza si manifesta in diversi modi e pensionati che dopo anni di lavoro sono costretti a vivere di elemosina i nostri politici li uccidono nella dignita , diciamo che giovani senza soldi e senza lavoro e con un domani incerto in loro muore la speranza di una vita migliore , l'elenco del popolo in sofferenza e troppo lungo per elencarlo tutto , vero che bisogna evitare la violenza ma anche vero che tanti sono stanchi di aspettare e personalmente mi definirei un ipocrita se mi soffermo a condannarli senza chiedermi il motivo delle loro azioni estreme , ricordiamoci dei tanti suicidi in italia per mano dell'indifferenza della nostra classe politica

Michele Iaquinta, genova Commentatore certificato 30.12.13 02:11| 
 |
Rispondi al commento

Saper chiedere scusa è sempre una buona cosa.

gi m. Commentatore certificato 30.12.13 00:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Armando Notarrigo CHI DIFENDE NAPOLITANO ...?? SOLO I MANTENUTI DELLA POLITICA COME LUI...!!!!
Armando Notarrigo GRANDE BEPPE GRILLO...........ULTIMO DISCORSO CHE QUASI NESSUNO ASCOLTERA' DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA DELLE BANANE......DOPO IMPEACHMENT PER NAPOLITANO ..........A CASA TUTTIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII I MAFIOSIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

ARMANDO 29.12.13 19:56| 
 |
Rispondi al commento

L' apparato Giachetti compreso, anche se abusivo,
a forza di voler soffocare la rivoluzione non violenta del M5S finiranno col scatirirne altre, quelle si violente.
Allora si saranno uccelli senza zucchero!!

nino c., CANNES Commentatore certificato 29.12.13 17:39| 
 |
Rispondi al commento

non capisco ... ma se il parlamento è illegittimo e voi esortate Giachetti a dimettersi che ci state a fare voi lì?

giovanni pellegrini 29.12.13 17:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

schizzi di merda! anche Dellai adeso ti accusa di disturuggere lo stato che, essendo un participio passato, non ha futuro e come diceva un mio conterraneo "l'è tutto sbagliato, l'è tutto da rifare!"

fernando savorana 29.12.13 16:53| 
 |
Rispondi al commento

sebbene tempestivamente smascherata dal blog , la notizia è stata sbandierata dal tg3 che ci ha descritti come violenti e terroristi.....mi fanno vomitare

MANUELA ., ROMA Commentatore certificato 29.12.13 15:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

P.D.PDL. Forza italia.sono il gatto e la volpe come cantava eduardo bennato!!organiziamo comitati di difesa nazionale mov.5s

vincenzo caltabellotta 29.12.13 15:45| 
 |
Rispondi al commento

Giacchetti non fare la vittima che non ti crede nessuno e dimettiti..basta prendere soldi pubblici che non ti spettano facendo il finto martire!!! e al quel pdellino che fa le sue scuse cadendo dalle nuvole..a te credo ancora meno che non l'hai fatto proprio per questo scopo..certi commenti lasciali sul tuo blog o su quello del PD o almeno ti potevi firmare come leccaculo del PD..sempre pronti a provare a buttare fango sul M5S..ma il fango siete voi!!!

Giuseppe Nicotera, Taurianova Commentatore certificato 29.12.13 15:22| 
 |
Rispondi al commento

di Alberto Samonà -

Quando chi detiene il potere tenta di demonizzare i propri avversari politici, è segno che questi fanno paura. Lo stillicidio che sta avvenendo da mesi in Italia contro il Movimento Cinque Stelle è sotto gli occhi di tutti.


Il tentativo è di distruggere mediaticamente l’immagine dei grillini, per orientare l’opinione pubblica in senso contrario e isolare il movimento fondato da Beppe Grillo che alle ultime elezioni ha raccolto una valanga di voti. Valanga, che – è bene sempre ricordarlo – ha travolto le lobby di potere imperanti da decenni in Italia e che oggi si riconoscono nel duopolio PD-PDL: quelle stesse conventicole politico-finanziarie che hanno appoggiato per un biennio il governo dell’uomo Bildeberg Mario Monti e che adesso stanno sostenendo l’azione corrosiva di Enrico Letta, altro uomo-facciata, dietro al quale il potere consolida se stesso, in ossequio ai diktat della Banca centrale europea.

Naturale che il Movimento Cinque Stelle faccia paura. E dunque, la parola d’ordine è una e una sola: demonizzatelo, distruggetelo, minatelo dall’interno e demolitelo dall’esterno! La campagna di demolizione opera, infatti, su due versanti paralleli: da un lato, si tenta di “comprare” con le lusinghe del potere i neo-parlamentari – tutti comuni cittadini approdati per la prima volta nei palazzi della politica – ed ecco scattare gli inviti-trappola ai talk-show, o la generosa elargizione di quei privilegi (e sono tanti) di cui i parlamentari godono. Lusinghe respinte al mittente, se è vero che solamente una manciata di eletti grillini ha ceduto ai corteggiamenti e ha abbandonato la casa-madre di provenienza.

L’altro versante è quello esterno. Si tenta di far passare il M5S come un pericoloso ricettacolo di antidemocratici, di nazisti o di vetero-stalinisti (tanto non importano le provenienze) pronti a sopprimere chi esprima un dissenso rispetto al verbo grillino. Ovviamente, quello che i media non dicono, che nessuno dice, è che il M5S (piacc

massimo carrera 29.12.13 15:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie M5S


Forza M5S

WORCOM forum Commentatore certificato 28.12.13 23:26| 
 |
Rispondi al commento

Ciò però non toglie che quello scritto sia un pensiero già letto e più volte anche a nome di altri utenti e a questo punto come biasimare il pensiero di chi da almeno 40 anni è derubato,minacciato, vessato e si sente anche dire che non è vero, da un governo di impostori? Se lo fanno loro, e loro lo fanno materialmente, è giusto, ma se un cittadino solo si esprime, allora è sbagliato? Per me è un'enorme svista. Mi prendono a calci nel deretano e devo stare zitto? Essere pacifisti non vuole dire essere fessi!

Sauro 24.12.13 07:50| 
 |
Rispondi al commento

Ogni tanto, pure io, ci imbattiamo in commenti strani. Forse semplici curiosi. Però non mostrano il volto e usano un nikname. Allora oltre che puntare il dito e accusarli, altro non faccio. Pochi mi rispondono per smentire. Conclusione il blog è esposto a filibustieri esterni. Guai proibire a costoro di commentare, perché è un arma a doppio taglio. Smascherare i troll è facile, poiché solo gli stolti usano il proprio nome e cognome. La nostra verità non è facile smentirla, per cui oltre che riempire di insulti i sostenitori del movimento altro non possono fare.

bruno mazzoni, nany25b1968@gmail.com Commentatore certificato 14.12.13 13:53| 
 |
Rispondi al commento

Il caro Giachetti parla di buone motivazione e di scioperi della fame per cambiare una legge indecorosa,vorrei solo dirti che io sono anni che stringo la cinta per inseguire i miei sogni e le mie ambizioni e come me ce ne sono centinaia di migliaia di persone che fanno salti mortali per poter vivere e di certo non ci intaschiamo neanche un decimo dei tuoi "compensi" immeritati. Parlo a tutti coloro che scrivono che in fondo è una brava persona, aprite gli occhi, per favore, non fatevi fregare per l'ennesima volta. Le parole stanno a zero,quello che conta sono i fatti, se veramente fosse una brava persona darebbe le dimissioni immediatamente, ma è difficile rinunciare a soldi e privilegi. Dimettiti e allora si che ti potró giudicare una brava persona.

Alessio Lalli, Roma Commentatore certificato 12.12.13 08:05| 
 |
Rispondi al commento

continuiamo a dirlo.....andate a parlare in tv, turatevi il naso ma fatelo, è questione di visibilità.

rosolina xxxxxx Commentatore certificato 11.12.13 17:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nella vicenda dei mille principi morali,
quindi se non ho capito male, in relazione al medesimo commento, dalle accuse al Grillo per inneggiamento all'omicidio plurimo premeditato si è passati al buffetto con scuse per una improvvida ironica goliardica provocazione?
E tutto ciò come è stato motivato...?
con il fatto che siamo di frone ad un c.p.c.
ovvero a un Commentatore Piddiota Collione.
Bah, allora vabbè...
lo giustifichiamo, si dai lo giustifichiamo...


fabio martello Commentatore certificato 11.12.13 14:45| 
 |
Rispondi al commento

Tutta la mia solidarietà a Giachetti, i Veri 5***** non incitano alla violenza.
Ma una cosa gliela vorrei chiedere (scusa se ti do
del Tu):
Visto che Ti considero una brava persona, come fai a stare ancora nel PD visto che ti hanno
messo con le spalle al muro.
O cambia il PD (battaglia persa) o cambi Tu.
Un saluto.

sergio b., viterbo Commentatore certificato 11.12.13 13:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo. GRIIIIIILLLOOOOOOOO!!!!
Mi legga! La prego mi legga.
VOGLIO SAPERE PERCHE ANZICHE CONCENTRARSI SULLE PICCOLE CAZZATE DI QUESTO PAESE NON RACCONTA AI SUOI PARGOLI IN PARLAMENTO E IN GIRO IN TUTTA L'ITALIA CHE L'ISLANDA HA DECISO DI NON ACCETTARE LE IMPOSIZIONI DI FMI E BCE ED È USCITA DALLA CRISI A FURIA DI RIVOLTE POPOLARI, IL 93% DELLA POPOLAZIONE HA VOTATO PER NON ACCETTARE PRESTITI DALLA BCE CHE SAREBBERO RICADUTI SUI CITTADINI STESSI ED È STATA SCRITTA UNA NUOVA COSTITUZIONE. L'ISLANDA OGGI È UNO DEI PAESI PIU PROLIFICI AL MONDO ED HA SUPERATO LA CRISI. LEI CHE HA LA VISIBILITA' MEDIATICA PER RACCONTARE LA VERITA' PERCHE NON LA DICE?! E VOI CHE LEGGETE IL BLOG DI GRILLO PERCHE ANZICHE FARE LE PECORE CIRCUITE DAL LUPO NON ANDATE A CERCARE QUESTE INFO E COMINCIATE A PENSARE A COME SALVARVI LA VITA?!

Alicec casco 11.12.13 13:11| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

un comportamento intollerabile che non ha niente a vedere con il M5S…noi siamo oltre ed è grazie al M5S

Alessandro S., Siracusa Commentatore certificato 11.12.13 12:29| 
 |
Rispondi al commento

Notate come se un sostenitore del m5s posta un messaggio violento, allora dicono che il m5s incita alla violenza e all' odio. Se invece lo fa un renziano è tutto a posto.
Questa è una chiara dittatura mediatica. Come quando Renzi ha detto che Grillo ha invitato i no TAV a picchiare i poliziotti (tra l' altro come farebbero? Mi pare ridicolo).
Quando le idee e le opinioni di Grillo non le decide Grillo, ma le decide la stampa, è una dittatura mediatica e tutti quelli che cadono nella trappola stanno essendo presi in giro.
Io per natura quando scopro che qualcuno vuole convincermi di qualcosa sparando balle, mi indispettisco e mi smetto di fidare immediatamente.
Alcuni italiani invece se sentono 49 balle su Grillo smentite le ignorano. Poi quando leggono la cinquantesima, se magari non viene smentita però è falsa (e basta un informarsi un pò per capirlo), alcuni ci credono.
Dopo 49 volte che sono stati presi per il culo ancora si fidano delle balle che leggono. E il risultato è che iniziano ad odiare il m5s.
L' unica cosa che mi dispiace è che queste persone hanno il diritto di voto, ma gente così è totalmente lobotomizzata, hanno il giudizio alterato e non dovrebbero poter prendere le decisioni anche per chi ha un minimo di cervello.
E così continuano con la loro tattica denigratoria: tanto se sparano 100 volte agli scemi non importa se 99 colpi vanno a vuoto, se il centesimo colpisce avranno ottenuto il loro effetto.


Vorrei soffermarmi, al di la della questione delle minaccie, sulla questione della legittimità di questo parlamento. Se come sostiene Grillo e il m5s, in baso alla bocciatura del porcellum da parte della Consulta o Corte Costituzionale che quest'ultima bocciando il porcellum ha reso illegittimo il parlamento o alcuni suoi eletti, questi automaticamente fa scattare l'annullamento di atti di queste istituzioni: parlamento, PdR, Consulta, Corte costituzione e relativi atti: tutto questo a cosa porterebbe al caos e a un vuoto costituzionale. Non è più efficace impegnarsi sui bisogni della gente e sulle problematiche di imprenditori. Meglio ancora chiedere o accettare le proposte di Renzi sull'abolizione dei costi della politica, abolizione del Senato (cosi com'è), legge elettorale, abolizione delle province e non dire niet a prescindere...

Domenico D., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.12.13 11:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ebbravo Giachetti, mai sentito un politico scusarsi, bravo! Ora lasci marcire il pd, una latrina incommensurabile.

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato 11.12.13 11:02| 
 |
Rispondi al commento

Ripeto: il commento di Pacenza usa la seconda persona plurale "avete", "prendete", andate" quindi EVIDENTEMENTE non si spaccia per appartenente al m5s, ed il tono è altrettanto EVIDENTEMENTE sarcastico.

A parte Giachetti che è parte in causa e debilitato dallo sciopero dalla fame ;-) può apparire diversamente solo a chi è in malafede o è un cretino.

Quindi è in malafede o è un cretino sia chi l'ha usato per sputtanare il movimento, sia chi lo ritiene una trollata fatta a tale scopo.

Come al solito si creano e si fomentano casi sul nulla; invece sarebbe il caso di cominciare a moderare il linguaggio dei post, perchè di commenti "infami" pro o contro il m5s, se ne vedono troppi, e sono sempre di più.
E non portano da nessuna parte.

Mario Reni 11.12.13 10:57| 
 |
Rispondi al commento

Non mi pronuncio specificamente sulla querelle in oggetto. Mi limito però a segnalare che sul fb di Beppe Grillo insulti e minacce abbondano. In particolare nei giorni scorsi ho segnalato quelli nei confronti della Presidente della Camera Laura Boldrini, inviando post a tutti coloro che la insultavano violentemente con epiteti gratuiti e irripetibili che, a mio parere, configuravano il reato di diffamazione a mezzo stampa. Troll o non troll questi linguaggi sono incivili e corrono il rischio di fomentare odio verso le persone. La più aspra critica politica non può degenerare nel linciaggio mediatico DELLE PERSONE!!!

Roberto ALBERTINI 11.12.13 09:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo sig. Pacenza è in malafade, oppure non capisce come si scrive su internet, il che, per un uomo giovane come lui che , mi sembra sia nel settore informatico, è anche peggio! questo qui ci prova come tanti altri e a sto giro gli è andata male, punto.

Io personalmente non sono d'accordo sul chiudere il blog ai non iscritti, tuttalpiù una vera registrazione digitale con codice fiscale, almeno ci si prende la propria responsabilità

vincenzo truden 11.12.13 09:53| 
 |
Rispondi al commento

Giachetti ha ragione.
L'autore del commento osceno che istiga alla violenza è uno dei tanti commentatori infiltrati che scrivono sul blog allo scopo di screditare i 5Stelle.

Cristina Regno, Recanati Commentatore certificato 11.12.13 09:12| 
 |
Rispondi al commento

Ma io dico...ma è possibile che la gente e la popolazione ancora non si accorga di quello che combinano questi pur di sopravvivere?? Ogni persona al mondo sà che su un blog "chiunque" può scrivere...CHIUNQUE...e sopratutto sul blog di Grillo, che è sotto gli occhi di tutti, CHIUNQUE può leggere?? TUTTI (quelli con un briciolo di coscienza mediatica e "al passo con i tempi") avevano capito il senso del commento di sto Nilo ,vergognoso nel MODO in cui è stato fatto...e non in quanto alle parole scritte che erano CHIARAMENTE provocatorie (ed anche inutili a parer mio....ma sì sà, la polemica è nel loro dna)e solo uno sprovveduto non avrebbe approfondito prima di scrivere una risposta come quella del Sig. Giacchetti....quando questa gente si metterà in testa che viviamo nel 2013 e non più negli anni 80??

Fabio T., Nerviano Commentatore certificato 11.12.13 09:08| 
 |
Rispondi al commento

Io propongo 2 cose: O l'una o l'altra:
1) chiudere il blog ai non certificati.
2) Moderare tutti i messaggi in entrata. Non è possibile che uno possa scrivere certi post. Non si può fare ne su Repubblica ne su il Fatto..
Dobbiamo arginare i troll.. Si! facciamo censura. Sticazzi. Oppure cambiare strumento, lasciare aperto il blog, e mettere un area privata in cui gli iscritti "VERI" e certificati, possono confrontarsi.. SENNO' QUI E' UN GRAN CASINO.

Andrea Marzulli (), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.12.13 09:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se ognuno si facesse i blog suoi certe cose non accadrebbero. E poi d'inverno si consumano molte energie... bisogna assumere calorie.


"Le scuse sono come il buco del cuxo, tutti ne hanno uno."

- Platoon -

fabio martello Commentatore certificato 11.12.13 09:00| 
 |
Rispondi al commento

GIACHETTI è UNA BRAVA PERSONA, FORSE UNO DEI POCHI CON CUI è POSSIBILE DIALOGARE IN QUEL PARTITO POLITICO CHE ORAMAI NON NE PRONUNCIO NEMMENO IL NOME ALTRIMENTI VOMITO!!!!!!!!!!!!!

LUCIANO A., napoli Commentatore certificato 11.12.13 08:24| 
 |
Rispondi al commento

se vogliamo sopravvivere dobbiamo invadere le televisioni, altrimenti non andremo lontano. le persone le abbiamo!!!

impalpabile V 11.12.13 08:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'unica utilità di queste merdacce è quella di farci capire perchè in questi 20anni berlusconi prendeva voti. Senza gente come nilo pacenza sarebbe impresa impossibile !!! l'unico motivo per cui esite questa sx è la dx, via una l'altra sparisce di conseguenza

ina ghigliot 11.12.13 08:12| 
 |
Rispondi al commento

Grillo ha detto: "In Parlamento siedono 150 abusivi eletti grazie al premio di maggioranza del Porcellum. Gi abusivi sono di pd, sel, centro democratico e svp. La loro elezione non è mai stata convalidata e, in seguito alla pronuncia della Consulta che dichiara incostituzionale il premio di maggioranza, non può più esserlo. Questi signori non devono più entrare in Parlamento: non hanno alcuna legittimità popolare nè istituzionale. Devono essere fermati all'ingresso di Montecitorio. Senza di loro il governo di Capitan Findus Letta e di Napolitano non esiste più. Bisogna andare al voto al più presto...." e via con i nomi (che li hanno pubblicati tutti, non solo Grillo).

Allora la parte che non è piaciuta a Giachetti (e sulla quale insiste dopo che si è scusato) è quella di "Devono essere fermati all'ingresso di Montecitorio".
Giachetti è ridicolo, perchè si minacciare di uccidire è commento sarcastico, tanto può esserlo questo di fermarli al ingresso. Ma poi è vero, dovrebbero essere fermati al ingresso, come quando Berlusca non è andato il giorno della decadenza perche non voleva sentire Grasso dire "commessi accompagnate il decaduto fuori dall'aula". Quando non sei più parlamentario non devi più entrare in parlamento.

monica e., roma Commentatore certificato 11.12.13 08:04| 
 |
Rispondi al commento

PIDDINO = MERDA

Sono eccessivo ?

No, infatti il signor Pacenza una volta sputtanato scrive sulla sua pagina facebook :

" Siccome sono appena stato contattato e citato sul sito di Beppe Grillo per un commento chiaramente provocatorio sulla lista dei proscritti, ci tengo a precisare che innanzitutto sono quanto di più lontano possa essere asismilabile al movimento 5 stelle. Il mio invito era una provocazione in stile Beppe Griilo, e voleva far luce sulla gravità del gesto fatto dal medesimo, che ha messo in pericolo (secondo me) i deputati da lui proscritti. Chiunque mi conosce sa bene quali sono le mie posizioni, e per chiarire l'equivoco sono pronto a dirlo anche a reti unificate. L'on. Giachetti che gode della mia massima stima, ha sbagliato l'esempio, e siccome sono abituato a prendermi le mie responsabilità, mi scuso per averlo portato a fraintendere, scrivendo con leggerezza una frase che meritava più meditazione, ma che era una reazione di rabbia alla gogna mediatica che Grillo e Casaleggio stanno mettendo in scena".

https://www.facebook.com/GinTonicExperience


Vi rendete conto ?
Ripete le parole di Giacchetti, invece di stare zitto e rintanarsi in un cesso oscuro dalla vergogna.
E la cosa eclatante sono le risposte a questo post dei suoi amici, che dicono : sei tutti noi, lo sapevamo che quello che hai detto era una provocazione, hai ragione .....

Copiate il link e andate a vedere.

Ma questo è il fratello di TINAZZI ?
E i suoi amici sono gli stessi ?

Andate a leggere, quesio sinistri sono dei fenomeni di vigliaccheria.
Ma la cosa eclatante è che nessuno abbia un gesto di dignità e gli sputi in un occhio !


Capisc'a me

Antonio* °Cataldi (capisc'a me), Portici - NA - Commentatore certificato 11.12.13 07:58| 
 |
Rispondi al commento

Adesso signori non fate gli ipocriti!!
Chi non ha pensato cose, come dite voi minacciose contro questi politici marci?
Ovvio che qualcuno dice quello che pensa e siamo in un momento di miseria e rabbia che qualsiasi cosa si dice è una rabbia sana!
Se io dovessi dire quello che penso mi arresterebbero adesso secondo voi?
Scusate ma questa volta siete una manica di IPOCRITI!!

Roby Venturi, Castelbolognese Commentatore certificato 11.12.13 06:28| 
 |
Rispondi al commento

Giacchetti si scusa con riserve, non cambia il senso (riferito a chi???)

Mino Pin, Sydney Commentatore certificato 11.12.13 06:06| 
 |
Rispondi al commento

Giachetti mi pare una brava persona, che ha il coraggio di dire la sua e di affrontarne le conseguenze. L'unico parlamentare del PD a seguire le proprie convinzioni quando pensa che siano utili all'Italia. Perciò, anche se dovesse commettere degli errori politici, bisogna riconoscergli sempre l'onore della libertà di coscienza, per la quale ha pagato e sta pagando un prezzo altissimo. Magari ce ne fossero ....

Paolo C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.12.13 03:28| 
 |
Rispondi al commento

Il commento di Pacenza era EVIDENTEMENTE sarcastico, e (a parte Giachetti che è parte in causa e debilitato dallo sciopero dlla fame ;-) può apparire diversamente solo a chi è in malafede o è un cretino.

Quindi è in malafede o è un cretino sia chi l'ha usato per sputtanare il movimento, sia chi lo ritiene una trollata fatta a tale scopo.

Come al solito si creano e si fomentano casi sul nulla; invece sarebbe il caso di cominciare a moderare il linguaggio dei post, perchè di commenti "infami" pro o contro il m5s, se ne vedono troppi, e sono sempre di più.
E non portano da nessuna parte.

Mario Reni 11.12.13 01:15| 
 |
Rispondi al commento

In questo Paese, ma non solo, esiste la libertà di parola, di stampa e di opinione. Ognuno è libero di dire o scrivere ciò che pensa senza peraltro insultare o calunniare chicchessia e comunque si assume la responsabilità di tutto quello che dice o scrive.Ora, d quello che ho capito frequentando questo blog, Facebook, tweetter ecc. è che ci sono persone,mascherate da nomi di fantasia comunemente chiamati "nick-name", che non hanno il coraggio di mettersi in gioco confermando le loro tesi. E' anche vero che ogni giorno assistiamo a sproloqui, tra i nostri politici, che, insultandosi a vicenda,fanno il gioco di questi stessi blogger ma a viso aperto. Si danno dei ladri, puttanieri, assassini, ma, per un gioco perverso dove cane non mangia cane, nessuno querela l'altro. Viene quindi da pensare che se sei il sig. Caio e ti permetti di tirare in ballo uno di loro sei rovinato. Diverso se sei l'onorevole Tizio, portavoce del partito Sempronio, che si scaglia contro l'avversario politico di turno, ironizzando sul suo aspetto fisico, o peggio ancora, su qualche suo handicap fisico, beh allora il massimo che ti possa capitare è...un "coro di indignazione per quanto espresso". Ergo: esiste una libertà (provvisoria) di opinione...ma attenzione! Che rimanga circoscritta nell'ambito strettamente famigliare! Perchè se in un bar, mentre esprimi il tuo parere sul Porcellum con toni coloriti e non ti accorgi che dietro di te c'è Calderoli, preparati...una cella in carcere è sicuramente riservata a te!
Buona Vita a tutti!
Gianluca Fumagalli

gianluca f. Commentatore certificato 11.12.13 01:13| 
 |
Rispondi al commento

L´Itagliota si è così degenerato eticamente a tal punto che ormai non è più in grado di far valere i le proprie idee con gli argomenti. La viltà e la bassezza ormai e di casa. Se non cambiate registro non si và da nessuna parte e la società diventerà sempre più selvaggia, un società in cui ci dovete vivere… magari questa è la meta finale? in tal caso auguri per il futuro.

Gli ultimi 20 anni hanno degenerato la popolazione eticamente e moralmente in un modo strepitoso, senza che nessuno intervenisse, e lo dico a tutti, politici e non. Vergognatevi!

Franz M., Everywhere Commentatore certificato 11.12.13 01:01| 
 |
Rispondi al commento

a me sembra che qui ci si marcia un attimo :)
sembra che i violenti non siano grillini, me sempre e comunque dall'altra parte.
il noi "siamo sempre puliti" ormai è un dato di fatto.

e a sto punto che si cominci a pulire il blog dai commenti infami, che ne vedo proprio tanti!

grazie

dario gasparro 11.12.13 00:43| 
 |
Rispondi al commento

Quando ho scritto il mio commento sul blog, da esterno, e non da troll o intruso, o addirittura pagato dal Pd come molti hanno scritto purtroppo, ho avuto una reazione a caldo rispetto alla pubblicazione di una lista di nomi, che è molto simile a una proscrizione secondo il mio punto di vista. Mi rendo conto che le mie parole potevano essere considerate da qualcuno come minacce veritiere, o istigatrici di violenza. Ma ho usato, come sempre, la mia identità, e quindi non avevo nessuna intenzione di nascondermi. Ho scritto quello che avete letto, in un (per quanto stupido) tentativo di spudorata provocazione. Beppe Grillo lo sa perchè è più esperto di me, e ha capito quali erano le mie intenzioni. Non ho rinnegato cio che ho scritto, ma rivendico il motivo per cui l'ho fatto. Ho usato la provocazione come tecnica di protesta, non allontanandomi di fatto dallo stile di Beppe Grillo e di molti di quelli che scrivono sul web. Quello che combatto con grande forza è l'idea che io abbia potuto fare tutto questo per infangare il movimento 5 stelle o il suo blog. Le mie critiche al M5S, così come i miei apprezzamenti sono da sempre pubblici. Non ho bisogno di intromettermi abusivamente per infangare, non ci metterei il mio nome, la mia faccia. Se però per qualsiasi motivo qualcuno degli attivisti del M5STELLE abbia letto nel mio post un tentativo di far passare il blog come fucina di violenti, non posso convincervi del contrario, ma posso dirvi che ne sono rammaricato. Sono stato sicuramente istintivo e ingenuo, ma l'ho fatto in buona fede e con sincerità. So che tra di voi ci sono persone ottime e degne, e quindi non è avoi che attribuisco una forma violenta di discussione. Credo però che il megafono di Beppe Grillo nelle ultime due settimane abbia sparato un po nel mucchio, seguendo un onda che giudico pericolosa, e che non accenna ad arrestarsi. Ho chiesto scusa a tutti, chiedo scusa anche a voi, ma vi chiedo almeno di non accusarmi di averlo fatto per scopipolitici.Grazie

Nilo Pacenza 11.12.13 00:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

evitare che questo blog diventi come il muro di un cesso pubblico, dove tutti possono scrivere oscenità e offendere chi si vuole protetti dall' anonimato. ritengo che debbano essere ammessi solo commenti certificati

Giovanni Paolo De Negri, Sassari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.12.13 00:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il sito del F.Q. è pieno di troll dementi che si proclamano pro M5S e ineggiano a fucilazioni degli avversari politici, divieto di voto per gli over 60 e merdate del genere.
denunciate questa gente

uno di noi 11.12.13 00:26| 
 |
Rispondi al commento

Molte volte spariscono pure i commenti Pro movimento, questo non è bello

Luca 11.12.13 00:11| 
 |
Rispondi al commento

UN appello A TUTTI I VISITATORI DEL BLOG.

Tutti i commenti che contengono minacce ed incitano alla violenza vanno segnalati usando l`alternativa "segnala commento inappropriato". È uno strumento che va usato!

Tutti hanno il dovere e la responsabilità di segnalare commenti inappropriati.

Il blog ci offre la possibilità di commentare senza censura( al contrario della stragrande maggioranza di giornali e siti vari italiani). Apprezzate questa possibilità di potervi esprimere liberamente, e perciò mantaniamo libero il blog da commenti che non rispecchiano la nostra etica di fondo.

Grazie

Franz M., Everywhere Commentatore certificato 10.12.13 23:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nelle parole di Repubblica i modi non sono tanto curati come quando critica Grillo, qui una intervista ad un onorevole del PD, a chi chiama pure "abusivo" "...Giorgio Brandolin, detto Depardieu, peone goriziano Pd alla prima legislatura, prova a controllare la sua inquietudine: è uno dei 148 presunti abusivi del Porcellum..."

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2013/12/06/se-vado-casa-io-devono-andarci-tutti.html

monica e., roma Commentatore certificato 10.12.13 23:40| 
 |
Rispondi al commento

Non vedo niente di male in sapere i nomi degli “abusivi”, le foto poi si prendono dal sito del Parlamento o sui diversi blog e profili facebook dei parlamentari. Prima di Grillo ci sono molti giornali che hanno pubblicato online questi nomi, e so che pure la stampa. Cosí:
Il fatto quotidiano il 7/12/2013 pubblica la lista dei 148 abusivi, le foto si possono prendere dal sito del Parlamento http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/12/07/legge-elettorale-ecco-i-148-deputati-bocciati-dalla-corte-costituzionale/804257/
pure IlSole24Ore il 7/12/2013 pubblica i nomi: http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2013-12-07/ecco-chi-sono-150-abusivi-che-grillo-vuole-cacciare-parlamento-150830.shtml?uuid=AB7sVbi
qui intervista del 7/12/2013 al deputato Franco Vazio, che sarebbe uno degli eletti con il premio di maggioranza: http://www.savonanews.it/2013/12/07/leggi-notizia/argomenti/politica-2/articolo/politici-allattacco-dei-deputati-dopo-incostituzionalita-porcellum-vaziooperazioni-di-demagogia-1.html
pure qui paralano d'una deputata del PD in particolare, con foto e intervista: http://www.ilquotidianodellacalabria.it/news/idee-societa/720068/--Abusivi--148-parlamentari.html
http://www.senzacolonnenews.it/cronaca/item/1926-porcellum-incostituzionale-elisa-mariano-pd-tra-gli-abusivi-matarrelli-sel-salvo.html
gli abusivi quota UDC e chi dovrebbe entrare in parlamento: http://www.casertafocus.net/caserta/index.php?option=com_content&view=article&id=18796:il-parlamento-degli-abusivi-patto-grillo-berlusconi-fuori-la-picierno-dentro-gianpiero-zinzi&catid=7&Itemid=109
qua si riporta la Lista di Libero: http://www.blitzquotidiano.it/rassegna-stampa/abusivi-148-deputati-eletti-col-porcellum-libero-giornale-berlusconi-attacca-1738425/
qua i diputati pugliesi scelti con il premio di maggioranza con intervista agli interessati: http://www.bisceglieindiretta.it/2013/12/08/porcellum-9-pugliesi-eletti-con-il-premio-di-maggioranza-dichiarato-illegittimo-boccia-non-e-tra-questi/

monica e., roma Commentatore certificato 10.12.13 23:18| 
 |
Rispondi al commento

una figura così colossale di quel pirla che ha postato nel blog è stupefacente!!!!!!!!!!lo denunci giachetti!dimostri davvero quel che dice e poi esca dal parlamento:avrebbe la mia stima!!!!!!!!!!!
p.s. invito però il blog e beppe a farsi carico della denuncia lui stesso!!!!e facciamolo accidenti!!!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.12.13 22:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PD: Liberi di pensare che Grillo è un problema per la democrazia.

Liberissimi, anzi ti dirò che a volte anch’io non mi trovo d’accordo con Beppe, come sul caso Oppo, chi di voi la conosceva o aveva letto quello che aveva scritto? Io non sapevo nemmeno chi fosse finche Grillo non gli ha dato importanza, sarebbe rimasta una anonima giornalista che scrive nel giornale del partito per i militanti, ne più ne meno di Sallusti, illeggibile.

Per me i problemi per la democrazia sono chi espone la bandiera della pace e poi vota per finanziare le missioni di guerra per un miliardo l’anno e per comprare gli F35 per 15 miliardi mentre dice che non ci sono risorse e aumenta l’IVA, chi manifesta a difesa della costituzione e poi vota con un pregiudicato per modificare l’art. 138, mentre salva il ministro degli Interni, Alfano, che consegna, a sua insaputa, una mamma e la sua bambina nelle mani di un dittatore amico. Chi finanzia la Tav con 28 miliardi, l’Expo con 1,5 miliardi e poi per ricerca e scuola investe poco più di 400 milioni, mentre contemporaneamente si finanzia con 600 milioni l’ampliamento della base militare di Cameri. Potrei parlarti del Monte dei Paschi e dei 4 miliardi, o di come Telecom è stata svenduta e depredata dalla finanza rossa, delle cooperative rosse e le grandi opere bancomat della politica e del partito del cemento, del sistema Sesto e della Stalingrado d’Italia, del vice di Bersani, il signor Penati e di tanto, tantissimo altro che ha portato l’Italia alla deriva, e in cui il partito democratico ha evidenti responsabilità.

Pensa che se tutte queste risorse fossero state investite in cultura, turismo, scuola, ricerca innovazione e ambiente forse oggi il fenomeno Grillo non avrebbe motivo di esistere, e saremo tutti più liberi.

Marco Barbon

marco barbon Commentatore certificato 10.12.13 22:32| 
 |
Rispondi al commento

Attendiamo le scuse anche da Repubblica...


Sono 8 anni che ogni sorta di persona viene qua a pubblicare offese per poterci poi accusare di essere offensivi.

Sempre più valida la famosa battuta di Karl Kraus:

"Come cominciano le guerre? I diplomatici raccontano bugie ai giornalisti, poi credono a quello che leggono."


A TUTTI GLI ATTIVISTI E SIMPATIZZANTI DEL M5S

ho appena inviato questo messaggio a Nilo Pacenza, che chiede scusa a tutti tranne che a noi ed alle persona che apprezzano il blog come strumento di informazione e partecipazione:

ma ci hai preso per scemi?? per scrivere sul blog devi registrarti. ti sei intenzionalmente iscritto per diffamare ed intralciare una discussione tra persone oneste. dovresti avere la decenza di chiedere scusa

invito inoltre tutti voi a chiedere a giacchetti un'altra lettera aperta e pubbliche scuse, dato che i giornali non hanno riportato con la stessa importanza della notizia infondata le scuse di questo onorevole...

fedele s., milano Commentatore certificato 10.12.13 22:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Il giusto è giusto,qui siete stati veramente eccezionali...Complotto anti Movimento sventato e sensazionale figura di m. del Piddimenoelle!.

Christian Mk 10.12.13 22:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

CHE SCHIAFFO!!!!!penso che oggi lo staff del blog abbia veramente avuto un orgasmo intellettuale!!!!!

fedele s., milano Commentatore certificato 10.12.13 21:57| 
 |
Rispondi al commento

Giacchetti, senti a me, fatti un bel piatto di Amatriciana coi fiocchi (Da Amatricia), tanto i tuoi compari di partito magneno lo stesso, e come magneno!!

john f. Commentatore certificato 10.12.13 21:48| 
 |
Rispondi al commento

Avevo scritto sulla mia bacheca di Facebook questo post prima di venire a sapere di questa "bella storia"...

POLITICA E MORALITÀ DELLA POLITICA

L'On. Giachetti che da tempo presenta progetti di legge, fa proclami, fa digiuni, per la riforma della legge elettorale attuale, il famoso porcellum ancora in vigore anche se azzoppato dalla sentenza della Consulta, è stato eletto in una lista bloccata e, vista la posizione bassa nell'ordine di lista, solo grazie al premio di maggioranza.
Essendo Giachetti un esperto della materia elettorale e acerrimo avversario del porcellum e in particolare delle parti cassate dalla Consulta, lista bloccata e premio di maggioranza senza soglia, intanto per motivi etici avrebbe dovuto pretendere di non usufruire di queste caratteristiche del porcellum e, una volta determinate come incostituzionali, avrebbe dovuto esultare da una parte ma, e prontamente, dare le dimissioni irrevocabili proprio per continuare la battaglia con le energie e l'etica necessari.
Non sembra abbia fatto questa lineare scelta da parlamentare normale di un Paese normale.
Ocio ai moralizzatori, spesso si perdono ammaliati dagli stucchi, dagli arazzi e dalle sale accoglienti dei Palazzi del potere.

Mario De Filippi, Roma Commentatore certificato 10.12.13 21:35| 
 |
Rispondi al commento

questi del pdmenoelle sono degli impresentabili non hanno piu' credito lo vedremo alle prossime elezioni

fabfour 10.12.13 21:28| 
 |
Rispondi al commento

Dovrebbe scoppiare uno scandalo e invece tutto tace.. È come un circolo vizioso..quel maledettissimo 70esimo posto alimenta se stesso e si mantiene in vita.. sono demoralizzato..chissà se mai si riuscirà ad uscirne..
Perciò tocca a noi nel nostro piccolo informare informare informare..
Avanti tutta!

Simone Tagliasacchi 10.12.13 21:17| 
 |
Rispondi al commento

Premetto che vorrei mi rispondesse una persona seria e con toni pacati, grazie.
Per diverso tempo ho commentato sulla pagina di beppe di facebook utilizzando sempre toni pacati e mai offensivi, esponendo semplicemte il mio punto di vista da non elettore del m5s.
Bene, cosa è successo? al mio profilo è stato impedito di interaggire con la pagina e i miei commenti sono stati cancellati, cos'è questa? censura? vorrei una risposta intelligente, grazie.

davide santroni 10.12.13 21:13| 
 |
Rispondi al commento


CLAMOROSE dichiarazioni di un poliziotto che ieri si è tolto il casco. Ecco cosa succederà...

«Se la situazione non cambia c'è il rischio disobbedienza civile tra le forze dell'ordine»

«Anch'io ho tolto il casco. Molto volentieri. I motivi della protesta li viviamo anche sulla nostra pelle. E se la situazione non cambia, la disobbedienza civile rischia di dilagare anche fra le forze dell'ordine».

Francesco, ma è un nome di fantasia, ha 38 anni, è un agente scelto del reparto mobile della Polizia ed è tra quegli esponenti delle forze dell'ordine che ieri, tra gli applausi della gente, a piazza Castello, a Torino, si sono tolti il casco antisommossa che indossano durante le manifestazioni. (Corriere.it)

Video: "Capiamo i motivi della protesta, ma ci siamo tolti il casco perché il pericolo era cessato". Così spiega un altro dei poliziotti che ieri in piazza Castello, a Torino, si è tolto l'elmetto poco dopo il violento attacco subito dalla sede della Regione. "Dopo due ore di scontri, è stato un gesto distensivo, ma non indotto dalla piazza".

ARMANDO 10.12.13 21:11| 
 |
Rispondi al commento

le scuse di un coglione sono ulteriori offese dopo che si è gettato fango..scuse non accettate finchè avrà funzioni pubbliche!!!

Luigi N. Commentatore certificato 10.12.13 20:31| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

SUGGERIMENTI PER BEPPE GRILLO
1) Pubblicare gli INDIRIZZI di tutti i politici che siedono in parlamento in modo tale di fare "compagnia" 24 ore su 24 a questi "signori" per chiedere "offerte volontarie di solidarietà" dai loro stipendi, gli importi riunirli in un conto corrente creato appositamente per distribuirli poi tra disoccupati, giovani senza lavoro, casa integrati, ecc
2) "ACCOMPAGNARE" tutti i giorni ai FAMILIARI dei politici, a fare la spesa, scuola, ecc, TUTTI I GIORNI, vedrete che bei risultati si ottengono.
Se questi corrotti, sfacciati politici non vedono, non sentono il fiato sul collo degli stessi familiari non molleranno mai, non ascolteranno mai le buone ragioni, dammi retta BEPPE, così le cose cambieranno in modo più velocemente e in forma più efficace.

James Latino 10.12.13 20:28| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe per aver chiarito l'accaduto.
E' importantissimo ogni volta che si scredita il m5s avere la pronta risposta da parte di qualcuno che sa veramente come sono andati i fatti.
Comunque credo che sarebbe stato meglio toglierlo immediatamente quel commento e che avessi abbassato un po' i toni senza usare la frase "schizzi di merda"(anche se rende meglio l'idea).
Per il resto andiamo avanti sempre così,
Forza M5S.

Filippo P., Palermo Commentatore certificato 10.12.13 20:21| 
 |
Rispondi al commento

Se avesse davvero smesso di mangiare a quest'ora sarebbe morto (come un Pannella qualunque).

p.s. speriamo che non leggano mai i miei commenti....

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.12.13 20:14| 
 |
Rispondi al commento

Lei fa uno sciopero della fame?
Lei è costretto a farlo?
Ha una nobile causa?
Tipo liberare un popolo come Gandhi?
Liberare una razza cone Martin Luther King?
Lei si paragona a questi?
Ma lo sa Lei on. Giachetti che c'è gente in Italia che lo sciopero della fame lo fa contro voglia?
Lei alla fine del mese prende il suo bravo stipendio e ha garantita una pensione d'oro.
Faccia come i suoi colleghi, si goda la pacchia finché dura.
Speriamo di mandarvi a casa tutti.

Ivan I., Genova Commentatore certificato 10.12.13 20:14| 
 |
Rispondi al commento

Spegnete la tv e non pagate il canone rai,, è un furto

RENZO D., riva presso chieri Commentatore certificato 10.12.13 20:13| 
 |
Rispondi al commento

Dispiace che tra i tanti impresentabili ne faccia le spese Giachetti che è uno dei pochi politici seri e convincenti, aldilà del suo partito di riferimento. La mamma dei cretini e in questo caso delle carogne è sempre incinta e il più delle volte sono parti gemellari.

Nadia V. Commentatore certificato 10.12.13 20:03| 
 |
Rispondi al commento

Chiedo umilmente perdono, ma voi del M5S non state creando troppa divisione e zizzania?

Non dovreste cercare quello che vi accomuna al PD?

Io sono comunista, e sono col PD mettendo da parte le mie cretinerie personali giusto per stare uniti.

La pace e l'unitá mi pare piú importante di rancori che si accavallano parola dopo parola, errore dopo errore.

Basta, mettiamoci insieme!

Fabrizio Bagnato 10.12.13 19:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I Cittadini in parlamento il PD-L si vergogni si autoflagella, il video di fine seduta su tutti i TG mondiali non solo Nazionali vediamo chi ne accennerà 1 parola

Narfi n. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.12.13 19:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

È una vergogna!!!

mauriziocuzzupè 10.12.13 19:26| 
 |
Rispondi al commento

Scrive Roberto Giachetti:
"Il 7 dicembre hai postato (tu Grillo) sul suo tuo (suo tuo ???) blog la foto "segnaletica" mia e di altri 8 colleghi indicati nella didascalia, insieme ad altri 141, come abusivi.... ecc ecc ecc
.... (concludendo) E' stato così per Gandhi ucciso con tre colpi di pistola e per Martin Luther King freddato da un colpo di fucile".

Allora chiariamo una cosa signor Giachetti:
Sembra più che dimostrato che le teoriche minacce di morte rivolte ai piddini sono venute da uno del loro stesso partito, fatto aggravato dall'evidente, da parte sua, tentativo di attribuirle all'avversario politico, Grillo in questo caso.
Una strategia sicuramente degna del maestro della manipolazione mediatica Joseph Goebbels, questo ovviamente se vogliamo menzionare personaggi storici che calzano in questa situazione. In cambio, e per quello che riguarda Ghandi e Martin Luter King, stia tranquillo Giachetti, lo slancio oratorio con cui conclude il suo "articolo" non merita nè commenti nè apprezzamenti perchè in realtà si commenta da solo!

Jorge Corona Commentatore certificato 10.12.13 19:22| 
 |
Rispondi al commento

E come disse Emilio Fede in quel famosissiiiissimo fuori onda che tutt'ora spadroneggia su youtube (E nessuno si lamenta) dico e cito: CHE FIGURA DI BIIIIIP!!! ahahahah

Francesco Zambuto, Ribera Commentatore certificato 10.12.13 19:01| 
 |
Rispondi al commento

Caro Roberto Giachetti Parlamentare Abusivo,
dopo 65 giorni di sciopero della fame non hai ancora capito che devi temere i tuoi colleghi di partito e non le minacce che ti rivolgono sul Blog. Se non ti decidi a dimetterti saranno loro (i tuoi colleghi) a farti morire di....FAME.

giancarlo s., Taranto Commentatore certificato 10.12.13 18:58| 
 |
Rispondi al commento

E risiamo a una nuova generazione di supporto ai poteri forti. Spalleggiati da una stampa amicona mantenuta col finaziamento pubblico.
Ma la cosa che più dimostra le strategie piduiste è nella proposta del modello per le elezioni: come le elezioni del sindaco con un doppio turno che in pratica equivale al porcellum che eleggerebbe un premier forte in grado di governare senza più dover niente al parlamento e agli elettori. Un nuovo ventennato di poteri forti magari senza una magistratura in grado di porre dei paletti.
siamo alla frutta, gente, meditate!

Eugenio Picchi 10.12.13 18:51| 
 |
Rispondi al commento

Che ci sia un forte bisogno di gettare fango sul M5S credo che lo testimoni anche questo evento che mi riguarda.
Ieri avevo postato su FB un testo in cui si parlava della disabilità e, oggi, l'ho trovato modificato con quest'inizio: "Puttane......" e l'ho subito rimosso.
Sono iscritta al Movimento e faccio politica attiva con il gruppo "Valsamoggia in Movimento" e nel mio profilo si trovano, spesso, comunicazioni e fatti che lo riguardano. Non credo che il fatto sia casuale!!!! Apriamo gli occhi.
Agata Maugeri

agata maugeri 10.12.13 18:44| 
 |
Rispondi al commento

Povero TROLLINO,si vede che si annoia nel Patetico Demenziale

fabrizio p., modena Commentatore certificato 10.12.13 18:42| 
 |
Rispondi al commento

B E C C A T O !

Promozione 10.12.13 18:29| 
 |
Rispondi al commento

E adesso che hanno tolto la maschera al commentatore..??
Cosa faranno i media nazionali Tv e stampa..???

Oh oh...la vedo dura...ma coerenza vorrebbe che....

Massia Ellecibò, Veneto Commentatore certificato 10.12.13 18:28| 
 |
Rispondi al commento

TUTTIACASA

Massimiliano C., Nuoro Commentatore certificato 10.12.13 18:26| 
 |
Rispondi al commento

voglio credere che nilo pacenza volesse solo provocare, sono certa che ci siano, come ovunque, degli infiltrati e dei poveracci che si eccitano a fare i troll, ma che ci sia anche chi, ignorante fino al midollo, crede di poter sfogare la sua cafonaggine violenta come allo stadio abbracciando il movimento 5stelle come una moda, è vero anche! che tornino al più presto a ruttare dopo una bevuta di Po e non insozzino questo movimento...non mi scaturisco per una parolaccia...un vaffanculo o un po' di merda non mi scandalizza di sicuro, ma schifiamoci dei violenti!

dru floyd 10.12.13 18:18| 
 |
Rispondi al commento

IO NON CREDO alla storia dei grillini violenti. Piuttosto a qualcuno che si spaccia per grillino per infangare il nostro ideale!

Un grillino crede nella giustizia, nell'onesta e nel futuro della nazione; pertanto NON PUO' ESSERE VIOLENTO!

Duccio V., Recife Commentatore certificato 10.12.13 18:03| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

la sua frase non era ironica, era seria, quindi scritta per far credere di essere uno dei tanti grillini violenti. Mi chiedo quanti altri grillini violenti sono iscritti al pd :D

David C. Commentatore certificato 10.12.13 17:58| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Ma lo capiscono sti Pieddini che il M5S è nato dalla loro stupida ottusità? Dal loro modo di concepire la politica come un leccaculo continuo?
CI SIAMO STANCATI DI LECCARE IL CULO AI NOSTRI DIPENDENTI!!! Scusate l'urlo, ma vediamo se alzando il volume riescono a capire.

Luca L., Lecce Commentatore certificato 10.12.13 17:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Con le mani nella marmellata.

Salvatore I., napoli Commentatore certificato 10.12.13 17:42| 
 |
Rispondi al commento

Trovo veramente scandaloso che un sostenitore di Renzi, attraverso il blog di Beppe Grillo minacci di morte Giachetti al solo scopo di screditare il M5S ed tutti i suoi attivisti. E' mia opinione che il sig. Pacenza debba chiedere subito scusa al M5S tutto. A questo punto è lecito pensare che non è la prima volta che il PD faccia questi sporchi giochetti.

Carmine Sanfile 10.12.13 17:38| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

povero carpigiano, figlio di una terra di truffatori nati...

alex falco, PESCARA Commentatore certificato 10.12.13 17:38| 
 |
Rispondi al commento

Basta vedere l'immagine di copertina di questo individuo per capire tutto...
Il suo era un messaggio "provocatorio"...
Che provocava cosa?
Sdegno?
Rabbia?
Imbecillità?
Popolarità al SUO Renzie?
In alto i cuori...

Luca L., Lecce Commentatore certificato 10.12.13 17:37| 
 |
Rispondi al commento

La pagina facebook non è più visibile. mi chiedo che razza di gente ci sia. addirittura quello che cita il Papa.... Carissimi del M5 avanti tutta non mollate e non sporcatevi vi prego!!!

Anto Rinaldi 10.12.13 17:34| 
 |
Rispondi al commento

Si ma mi pareva evidente il tono sarcastico del post.
Come fa a non averlo capito Roberto Giacchetti? Chi vuole prendere in giro? Se stesso?
Pur di montare una questione sul M5S accettano di passare per dementi!


Marco Billa, Bergamo Commentatore certificato 10.12.13 17:34| 
 |
Rispondi al commento

i deputati si sono messi in pericolo da soli...

jjjb (vinciamo noi) Commentatore certificato 10.12.13 17:31| 
 |
Rispondi al commento

DENUNCIATE repubblica, il pd e tutto il gruppo espresso.

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.12.13 17:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

i #nazidem con i loro organi di stampa comprati stano lanciando non schizzi, ma vagonate di merda. Forse sanno qualcosa che noi non sappiamo ^____^

PAOLO COGORNO, Cogorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.12.13 17:27| 
 |
Rispondi al commento

Segnalo che il babbeo in questione ha postato anche sul relativo articolo pubblicato da Renzipubblica.

Ovviamente nemmeno una parola di scusa nei confronti del moviemnto che ha tentato con dolo di danneggiare, a me fa compassione questo tizio ti piange il cuore anche a deriderlo uno così messo male.

E' questa è la gente che supporta Renzie, vai Matteo!

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.12.13 17:27| 
 |
Rispondi al commento

il "renziano" potrebbe essere uno di quelli assoldati all'epoca dal PD:

http://www.partitodemocratico.it/doc/248967/frattocchie-20-ecco-il-militante-virtuale.htm

http://www.pdroma.net/dipartimenti/comunicazione-e-propaganda/

chissà....

davide lak (davlak) Commentatore certificato 10.12.13 17:24| 
 |
Rispondi al commento

Il signor Nilo, associa Grillo a Furher. Per cui non mi pare che sia del m5s. Poi dice di non essere del PD. PERÒ È UN SUO TESSERATO. Troppe scuse e maldestre spiegazioni, che suonano come "ho ragione a incitare alla violenza". Ho letto i commenti su "repubblica.it", a riguardo m5s. Ci vogliono morti. Per cui il signor Nilo è il solito stalinista indottrinato. Come moderato, non sono per nulla violento e non lo riempirò di insulti stile PD. Mi limiterò a non condividere la violenza delle sue parole.

bruno mazzoni, nany25b1968@gmail.com Commentatore certificato 10.12.13 17:22| 
 |
Rispondi al commento

forse Giachetti ascolterà le parole di Grillo e sarà il primo a dimettersi.
intanto è uno dei "meno peggio" tra i PDdini,
ma fossi in lui non userei paragoni così grandi..."E' stato così per Gandhi ucciso con tre colpi di pistola e per Martin Luther King freddato da un colpo di fucile". Inoltre, spero che l'autore del commento voglia spiegare che non intendeva essere violento. la violenza non c'entra con il Movimento

Piera D'Ambrogio, Catanzaro Commentatore certificato 10.12.13 17:22| 
 |
Rispondi al commento

Un abbraccio a Giachetti ed a Beppe ed un VAFFANCULO di gusto al sig. Pacenza.

Michele Giaculli, Manduria Commentatore certificato 10.12.13 17:21| 
 |
Rispondi al commento

Ecco chi sono i renziani: coloro che stanno alla politica come Berlusconi all'onestà!

Jonny Gaddi Giomini (jonny o' riley), Porano, Terni Commentatore certificato 10.12.13 17:20| 
 |
Rispondi al commento

Caro Giachetti, andate in TV a fare da bocca della verità senza mai nessun contraddittorio, e poi fai anche queste figure di cacca?

Andrea P., Taranto Commentatore certificato 10.12.13 17:12| 
 |
Rispondi al commento

Ogni giorno fango su questi ragazzi...da gente veramentre schifosa...mi vergogno sempre di più di essere Italiano!!!
Vai ragazzi non mollate!!!
W M5S!!!!

Gianluca T. 10.12.13 17:09| 
 |
Rispondi al commento

C'E' UNA REALTA' PARALLELA DISINFORMATA DAI MEDIA


http://www.youtube.com/watch?v=w0axhRMR4Zo&feature=youtu.be

7° Diretta Manifestazione 10 Dicembre: l'Italia si ferma!

gennaro esposito 10.12.13 17:08| 
 |
Rispondi al commento

Ridicolo è riduttivo. Gogogo M5S!

Pierpaolo Placidoli, Roma Commentatore certificato 10.12.13 17:05| 
 |
Rispondi al commento

Nilo Pacenza si sta scusando con Giachetti su Repubblica dicendo che le sue parole sono state fraintese, e ha dato del Fuhrer a Grillo, roba da matti.

Sam D. Commentatore certificato 10.12.13 17:05| 
 |
Rispondi al commento

Questa è davvero fantastica, il fango lanciato è tornato indietro come un boomerang al mittente. Avanti così piddini, ottimo lavoro e grazie per esservi sputtanati da soli regalandoci una grassa risata collettiva su scala nazionale nazionale. Vai Giachetti, sei un grande anche tu!

P.s: Repubblica si conferma la solita "newsletter di una lobby politico affaristica responsabile di una pericolosa intossicazione della vita politica italiana" (cit.)

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.12.13 17:04| 
 |
Rispondi al commento

Il fucile mi sembra un po' troppo ma magari l'estate prossima, se l'abusivo non se n'è ancora andato, un bel gavettone non ci starebbe male...
(ATTENZIONE, messaggio per i giornalisti di Repubblica: trattasi di ironia, figura retorica: http://it.wikipedia.org/wiki/Ironia)

Nic V., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.12.13 17:04| 
 |
Rispondi al commento

Torino, la protesta dei forconi
Diretta video in corso
Live Corriere.it

http://videochat.corriere.it/index_H2402.shtml

La cosa rilevante, assieme alla manifestazione, è che sta emergendo una
informazione in rete, in diretta, video, alternativa alla rai e a mediaset.
Si capisce così che, per converso, il potere, viene oggi detenuto con un
incantesimo, controllando i media e influenzando la pubblica opinione.

Se tale stretta viene meno cambiano le opinioni. La gente sposta i propri
orientamenti politici ed elettorali.

La gente si esprime e scopre che c'è la possibilità di farlo,
indipendentemente dal PD e da berlusconi, con le loro emanazioni
mediatiche, la rai e mediaset

gennaro esposito 10.12.13 17:03| 
 |
Rispondi al commento

Ok caro Beppe.. Era uno del PD.. In realtà sembra pure ovvio che il suo messaggio fosse provocatorio..e che non era certamente un grillino.. Ma la tensione si sta alzando talmente tanto che non si riesce più a ragionare con l'intelligenza. pure tu caro Beppe stai perdendo colpi su colpi. Sei sicuro che aizzare in questo modo paghi? Non so.. forse ne sai più di me, ma io credo che in questo modo perdi una buona fetta di elettorato e radicalizzi il tuo (nostro) movimento. Alle volte ci amiamo paragonare alla rivoluzionarietà di Papa Francesco, perché allora non utilizzare anche il suo linguaggio? Quella si che sarebbe vera rivoluzione contro questi individui che si sono mangiati e continuano a mangiarsi il nostro paese. Riflettici.. Cambia collaboratori del blog, prendi gente più riflessiva e che possano darti dei consigli più saggi. io, se vuoi, sono a tua disposizione! Dobbiamo combatterli con intelligenza e non solo con la rabbia che oltre a distruggerci il fegato ci distrugge l'intero movimento. Questa è la mia idea. Adesso, venendo al discorso degli abusivi: scusa, ma così appari troppo partigiano e capzioso. È ovvio che gli abusivi sono tutti i parlamentari e non solo quelli in più dovuti al premio di maggioranza. Ti ricordo che è stato dichiarato incostituzionale anche il sistema delle liste bloccate, e con questo sistema sono stati eletti la totalità dei deputati. Evita pertanto questi post politicamente inconsistenti. Caro Beppe, abbiamo l'occasione davvero di cambiare l'Italia, hai creato una grandissima cosa, lo sai bene. Adesso però devi rinsavirti e rendere tutto più efficiente e con un linguaggio più serio e costruttivo. Non dobbiamo dargli il fianco. Loro non aspettano altro. Dobbiamo Organizzarci meglio! Presentare per esempio una eventuale squadra di governo con grandi personalità nei vari campi (sai come li spiazzeremmo?). Speriamo bene.. Prendi il mio scritto come un amichevole consiglio. Affettuosi saluti a tutti quelli del movimento!

Maus

maus mami 10.12.13 17:01| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'idea del troll PiDino non è del tutto cattiva, ma sarebbe troppo facile per loro. Sarebbe meglio prenderli e metterli in galera, confiscandogli tutti i suoi beni e dare alle loro famiglie 700 euro al mese, cosi capiranno come vivono milioni di italiani!!

chino 10.12.13 17:00| 
 |
Rispondi al commento

CHE FIGURA DI MERDA!!! E' più che dimostrato adesso, con questa figuraccia di Giachetti, la reale INTERCONNESSIONE DIRETTA fra i giornali più noti ed i partiti che siedono in parlamento. Non c'è altra spiegazione. Tutti cavalcano ormai da mesi, l'accusa DIFFAMANTE che il M5S e Grillo siano fascisti, oppure che Grillo sia assimilabile a Berlusconi (il famoso asse FI-M5S, roba da favole tipo il Mago di Oz). Accuse formulate ad arte da politici che siedono in parlamento e VOLUTAMENTE riprese ogni giorno su tutti i giornali, ad iniziare da Repubblica e L'Unità di mattina fino alle trasmissioni televisive politiche la sera. La mossa INVOLONTARIA di Giachetti nell'evidenziare il commento di Nilo Piacenza, LO TRADISCE AMARAMENTE. Ovviamente non sa chi ha fatto il commento eppure usa il commento stesso come prova della sua tesi: che figura di merda!!! Questi politici non sono nient'altro che inciucioni eversivi e dei pagliacci. Pensano che gli italiani abbiano l'anello al naso e che non si accorgano delle loro porcate. Ora si permettono anche di mettere in pericolo Grillo ed il M5S con le loro accuse VERGOGNOSE di eversione. Il bue che dice cornuto all'asino! W il M5S!!! p.s.: Beppe ti consiglio di farti vedere una volta in diretta TV, con il materiale diffamatorio che questa gente produce ogni giorno, in 10 minuti li disintegreresti tutti e guadagneremmo enorme credibilità in più nell'opinione pubblica, che poverina, in un paese con l'informazione al 70° posto, non ha neanche tutte le colpe se non riesce più a capire cosa sia vero e cosa sia falso.

PIno C 10.12.13 17:00| 
 |
Rispondi al commento

Ma la questione di fondo è: come mai un renziano si iscrive al blog di beppe ? Vi prego di recuperare se ne avete la possibilità tutti i precedenti commenti del tizio e di spiattellarli in bella vista, così vediamo se è la prima volta che fanno una cosa del genere, perché il commento può essere interpretato come una istigazione alla violenza (come ha fatto giachetti). Questi non hanno neanche l' accortezza di registrarsi al blog con nik inventati, invece che con il loro vero nome, per diffamare.

Iacopo Bartolini, Montevarchi Commentatore certificato 10.12.13 16:59| 
 |
Rispondi al commento

I commenti sulla rete di questo boomerang piddino. Da morir dal ridere.

http://www.finanzaonline.com/forum/arena-politica/1565931-beccato-un-troll-piddino-che-sul-blog-di-grillo-esacerbava-gli-animi.html

Omar Navi Commentatore certificato 10.12.13 16:49| 
 |
Rispondi al commento

IL FALLIMENTO 3 STALLE, E' TUTTO ALL'INFUORI DI UN BENE PER IL PAESE, SIETE PASSATI NEL BREVISSIMO PERIODO DI QUALCHE MESE, DALL'ESSERE I SALVATORI DELLA PATRIA, ALL'ESSERE UN PESO PER L'ITALIA, TANT'E' CHE PUNTUALMENTE COME SI VOTA CALATE DEL 50% COSI' CONTINUANDO FINIRETE PER ESSERE UNA RAZZA PROTETTA DAL WWF (RAZZA IN VIA DI ESTINZIONE) CAMPIONI DEL MONDO DEL CRITICARE E OFFENDERE , MENTRE NELLA CLASSIFICA DEL FARE SIETE NON CLASSIFICATI, CONTINUATE CONTINUATE TUTTE LE VOLTE CHE APRITE BOCCA FATE UN FAVORE A TUTTI GLI ALTRI

IVANO PASQUALI 10.12.13 16:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che porcheria... Altro che i regimi del secolo scorso.
Grande M5S. Dai che prima o poi verranno ricoperti dalle loro stesse bugie.

MARCO FIORELLI 10.12.13 16:44| 
 |
Rispondi al commento

Questo è il pd, questi sono i veri fascisti.

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.12.13 16:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' stato frainteso dice questo signore del PD-L che si iscrive al blog per sparare merda. Avrà votato anche lui anche le primarie e le parlamentarie Beppe? Dovresti riguardare meglio gli iscritti o trovare un sistema migliore sennò qui la merda si sommerge. Adesso Giacchetti tira fuori les pelotas e denuncia un iscritto al tuo Partito. Scommetto (e sono sicuro di vincere) che non lo farai. In alto i cuori

franco o., terralba Commentatore certificato 10.12.13 16:42| 
 |
Rispondi al commento

Sono come una barzelletta che non fa ridere.
Forza Beppe, forza ragazze/i del M5S.
Never Surrender !

LuigiVis 10.12.13 16:41| 
 |
Rispondi al commento

Per favore blogghers,
quando vedete dei commenti che istigano alla violenza
(per altro ufficialmente non consentiti dal blog)
cliccate immediatamente su
"segnala commento inappropriato"
e...SPLAT pulizia è presto fatta!
Grazie
^__^

Daniela M. Commentatore certificato 10.12.13 16:38| 
 |
Rispondi al commento

Evviva Renzi, evviva il PD........i ciarlatani EVVIVA!!!

http://www.striscialanotizia.mediaset.it/video/videoextra.shtml?18664

Giuseppe VELLUCCI 10.12.13 16:38| 
 |
Rispondi al commento

Be dopo aver letto tutto compresi gli allegati lettera di Giachetti e dichiarazione di detto Nilo Pacenza mi sono fatto due sonore risate. Come volevasi dimostrare la macchina del fango va avanti ed anche questa volta sono stati smascherati.
Non lo sa il Deputato illegittimo che sul blog può scrivere chiunque? Di Destra, di Sinistra, del Centro della Lega e dello stesso M5s? E come si fa a distinguere i commenti fatti dai simpatizzanti m5s dagli altri? Questo non è dato saperlo, quindi il Deputato illegittimo Giachetti farebbe bene a riflettere prima di scrivere castronate. Peccato questa azione ha cancellato quanto di buono aveva fatto sin qui, appoggio all'abolizione del Porcellum, sciopero della fame ecc. dimostrando alla fine che .... è come tutti gli altri "da mandare a casa".
PS. Ma perchè a citato solo Grillo e non anche il Giornale che ha pubblicato le foto dei Parlamentari anche Lui?

Armando ., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.12.13 16:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

'Sti piddini, come dire... se la cantano e se la suonano.

Alessandro B., Torino Commentatore certificato 10.12.13 16:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

si dovrebbero, vergognare questi del pd, screditano il m5s, ma perché hanno paura, perché non vogliono assolutamente che movimento dice una cosa e i media servi ne riportano altro, siete la Vergogna dell'Italia, non capite come ci siano ancora poche persone in parlamento, che hanno un etica e voglia di lavorare e no di fare i politicanti, questo finirà il Presidente della repubblica, se ne andrà, perché non e possibile che succeda tutto questo, e il m5s fatto da persone per bene, di riprenderà questo Paese che è in macerie, nel vero senso. Questi schizzi di merda potete risparmiarli, perché merda si, merda vi si ritorcerà sempre conto, e saranno le persone a seppellirvi di merda, Merde. Forza m5s non mollate cacciateli fuori

pietro ambrosi 10.12.13 16:32| 
 |
Rispondi al commento

In gergo internettiano, questa è a tutti gli effetti una EPIC FAIL.

Immanuel Goldstein 10.12.13 16:31| 
 |
Rispondi al commento

La pagina Facebook "Adesso Carpi" in appoggio a Matteo Renzi di Nilo Pacenza è stata cancellata. I fascisti sono coloro che usano metodi ignobili e violenti per delegittimare e denigrare un M5S pacifico e umano.

giovanna d'agostino, modena Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.12.13 16:29| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Cosa vi aspettate dal Pinocchio Renzie?
Questi sono figli di D'Alema ...

Luca 10.12.13 16:27| 
 |
Rispondi al commento

SOLIDARIETA' A GIACHETTI
VERGOGNA A PACENZA,
VERAMENTE MA VERAMENTE MESCHINO

Paola L., Verona Commentatore certificato 10.12.13 16:27| 
 |
Rispondi al commento

Piddini nuova release 3.0 (caricato e installato cambio di padrone Renzi, sirene chip e altro):
Perché voi del m5s siete offensivi e fascisti usate il turpiloquio e ve la prendete con il fior fiore dei giornalisti mondiali come la Oppo e Merlo, gente che ha fatto dell'obbiettività la sua bandiera da sempre, perché voi e Grillo e Casaleggio siete: fascistoni, stronzoloni, pezzi d merda, assassini, animali, delinquenti, terroristi, feccia del mondo, rifiuti maleodoranti...

Gastone Mappini, Firenze Commentatore certificato 10.12.13 16:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CIAO BEPPE,
GIACCHETTI E' ANCHE LUI UN "VENDUTO"
ALVISE

alvise fossa 10.12.13 16:26| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe :)

Adriano Perrone, Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.12.13 16:23| 
 |
Rispondi al commento

Perché non si dimettono prima i parlamentari del M5S per dare il buon esempio?

Max 10.12.13 16:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ormai i commenti di questi personaggi valgono quanto
il valore umano che sanno trasmettere. ieri Letta in un tg nazionale ha dichiarato''......dobbiamo smettere di essere negativi,perchè la differenza fra noi e la germania è di una PaGLIUZZA!''che dire...oltre che non vedere bene vive sicuramente in un'altra nazione!!

franco severini 10.12.13 16:21| 
 |
Rispondi al commento

prima di tutto hai lasciato il commento, quindi non ha importanza la corrente, ma il fatto che quello sfogo sia stato liberato, e lì è rimasto, nel tuo blog...questo dovrebbe portarti perlomeno ad un'autocritica, ad un dubbio...secondo non è vero che è quanto di più lontano, basta vedere i commenti alla "segnalazione" della giornalista Oppa...Da anni vai ripetendo che nessuno in questo paese si prende le responsabilità dei disastri che ci hanno portato fin qui...bene sono d'accordo, dove sono le tue? sei esente da sbagli, critiche, errori?...discuti su un blog che non ha replica immediata, sottraendoti alla discussione diretta che lascerebbe scegliere a noi cittadini direttamente chi ha ragione...stai affondando senza sensi di colpa negli errori che hanno portato già altre rivoluzioni a disastrose distopie. I politici degli ultimi dieci anni ci hanno consumato, ma tu stai ferendo in maniera ancora più profonda il paese, hai promesso di dare voce alla disperazione, ma hai tradito in realtà l'unica nobiltà che c'era rimasta, la dignità delle nostre menti. Riceverò insulti, sarò chiamata serva del potere, ma preferisco essere insultata che delegare la mia capacità di pensiero a qualcun altro! togli quelle maledette liste

monica serra 10.12.13 16:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SCRIVERSI TROLL, LEGGERSI PIDDIOTA.

Paolo R. Commentatore certificato 10.12.13 16:19| 
 |
Rispondi al commento

On. Giachetti, apprendo con piacere che lei è un "nonviolento, che sente il dovere di lottare con la sua determinazione e con le sue capacità per cambiare una legge indegna che ritiene abbia un enorme peso nella degenerazione della politica."
BENE!
Anche io sono un nonviolento, che apprezza la sua preoccupazione per la degenerazione della politica. Mi permetta di darle un consiglio: DOPO il deposito delle motivazioni della Consulta SI DIMETTA! Riuscirà a provocare una maggiore eco presso i suoi compagni che, TEORICAMENTE, non potrebbero respingere le sue dimissioni e tantomeno sostituirla. La ritengo una persona intelligente che sa bene che, soprattutto in questo momento, ragioni di opportunità vanno fatte prevalere rispetto ad una sbandierata legittimità.


che rinale !

asdf movie 10.12.13 16:16| 
 |
Rispondi al commento

Ahahahahah! Grandi Piddini! Non riescono mai a fare le cose bene. È proprio la loro firma.

luca r., Milano Commentatore certificato 10.12.13 16:16| 
 |
Rispondi al commento

Caro Giachetti mi sembrava strano che qualcuno del m5s avesse fatto una cosa del genere,a quanto pare ti devi guardare dai falsi amici (scherzo) è chiaro che il tuo compagno voleva danneggiare il blog ma non scherzo quando dico che sono perfidi i tuoi compagni ma tu lo sai meglio di me basta ascoltarvi alla camera a proposito lascerete attive le dirette video ? visto che ora mai avete il monopolio illegittimo della rai. Invece per quanto riguarda i 141 è vero quando usciranno le motivazioni il giorno dopo sarete decaduti automaticamente ! e nulla potrete fare e non ti prendere pena mangia e riguardati come dice Razzi "amico mio te lo dico da parlamentare svizzero che te ne fotte di loro"

rosario c. Commentatore certificato 10.12.13 16:15| 
 |
Rispondi al commento

Il problema in Italia non sono solo quei 4 incapaci che ci governano da circa 60anni... il vero problema qui è chi li ha votati fino adesso e sopratutto chi li continuerà malgrado tutto a votare o ad astenersi!! Questo é il vero problema e questo è un dato di fatto!! Questo E' un dato di fatto!! Gli esempi purtroppo sono molti e quotidiani...

RobyLaga 10.12.13 16:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

normale amministrazione.... se non lo facessero sarebbe strano,sono nei loro standard tipici. è già bello, che non si sparano davvero tra di loro per incolpare noi, o quelli dei forconi.

giuseppe savoldelli 10.12.13 16:09| 
 |
Rispondi al commento

propongo a tutti di inviare l'articolo a tutti i giornali e le redazioni del tg rai per fare pressione

nazzario tomassetti 10.12.13 16:08| 
 |
Rispondi al commento

Nel frattempo il GPL è aumentato in 2 settimane di 11 centesimi di euro..... un aumento secco del 14%.... che fare?

filippo t., lugo Commentatore certificato 10.12.13 16:05| 
 |
Rispondi al commento

Piddini sempre più senza vergogna.

Iacopo Bartolini, Montevarchi Commentatore certificato 10.12.13 16:03| 
 |
Rispondi al commento

Mi dispiace che Giachetti ritenga i Pentastellati capaci di un simile atteggiamento.

Nicola ., Venezia Commentatore certificato 10.12.13 16:03| 
 |
Rispondi al commento

In un paese normale dopo la sentenza della Consulta, si sarebbe fatta una legge elettorale e si sarebbe andati al voto. Invece noi ci dobbiamo sorbire le solite panzane di Letta e Saccomanni sulla ripresa.In quanto ai giornali è chiaro che essendo foraggiati dai partiti tramite finanziamento, attacchino questo spazio di Democrazia(governo del popolo), che da fastidio.Tieni duro Beppe!Forza M5S siete l'unica speranza.

Domenico V., Catanzaro Commentatore certificato 10.12.13 16:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salve, sono un iscritto militante del PD, per curiosità ho seguito la vicenda, a me onestamente sembra chiaro che quel post avesse un fra le righe ironico e drammatico che lo stesso Giachetti oltre che Grillo e molti altri non han notato, i toni di Grillo son pure per me da caccia alle streghe, se proprio vogliamo dirla tutta il parlamento è illegittimo per intero ( 5 stelle inclusi ), in quanto parte del giudizio d'incostituzionalità sul porcellum era rivolto all'impossibilità di esprimere preferenze all'interno delle liste, QUELLA LEGGE ELETTORALE è UNA VERA VERGOGNA, ma il ritorno al Mattarellum lascerebbe intatta la situazione di ingovernabilità anche dopo future elezioni: perchè non facciamo un bel maggioritario a doppio turno?!?

Fabio Giusti 10.12.13 16:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vabbè questa è clamorosa!

Ormai i PDini se la cantano e se la suonano da soli, da notare i lori toni violenti e frustrati sul web quando si parla del m5s in totale disaccordo con la mentalità democratica che si dicono di rappresentare (fatevi un giro su ilfatto, huffpost, repubblica e ne leggerete di tutti i colori).

Comunque Beppe dobbiamo andare OLTRE, non ci facciamo incartare da questi mezzucci e da discussioni inutili e rabbiose create ad hoc per buttarla in caciara.

La gente vuole risposte, non ci dobbiamo far imbrigliare da queste polemiche ma continuare ad agire per gli italiani, la gente se ne accorgerà prima o poi.

Luca P., Roma Commentatore certificato 10.12.13 15:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che aspetta la task force legale a calciare questo RIGORE?

vito b. Commentatore certificato 10.12.13 15:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa persona, come altre persone violente che scrivono su tutti i Blog, vanno denunciate.
Punto.
Nilo Pacenza va denunciato da Giachetti ma anche dal Blog per istigazione all'odio.
Punto.

Fausto G., Roma Commentatore certificato 10.12.13 15:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nilo, i commenti fatteli sulla tua pagina facebook, sul blog di renzie o sul tuo... sempre se ne hai uno.

gianluca forni 10.12.13 15:55| 
 |
Rispondi al commento

Nilo Pacenza, l'uomo diversamente intelligente...

Lauro B. Commentatore certificato 10.12.13 15:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avete tanto l'anello al naso da non aver nemmeno capito che quel commento era provocatorio: della serie "E ora cosa fate? li ammazzate tutti?".

In ogni caso non capisco di cosa ci si stupisca. I post sulla Oppo o Merlo sono zeppi di insulti e minacce di utenti certificati che, al contrario di quelli critici sul movimento, non sono mai stati ripudiati o cancellati. Cosa conta commentarne uno? Perchè Grillo non dà le generalità di tutti coloro che offendono o minacciano? Rimarrebbero 3 utenti...
Questo blog da anni è un coacervo di idiozie e insulti di tastieranti senza nome e volto. Credo ve ne siate accorti... se sta bene a voi contenti tutti.

Luca C 10.12.13 15:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bella figura. La conoscono almeno la differenza fra un post e i commenti fatti sotto?

Emanuele Manco Commentatore certificato 10.12.13 15:47| 
 |
Rispondi al commento

On. Giachetti ci sono milioni di cittadini che vogliono mandarvi tutti fuori dal Parlamento.
Lei si paragona a Gandhi e Martin Luther King?
Lei che ogni mese prende un sacco di soldi?
- Ha mai detto in Parlamento che in Italia ci sono milioni di giovani disoccupati?
- Ha mai detto in Parlamento che in Italia ci sono milioni di pensionati al minimo e pagano tutte le tasse inique che voi vi inventate?
Invece di fare lo sciopero della fame faccia come tanta gente che compra le scatolette per cani e gatti?
Gente che vive da sola in tuguri.
Gente che non avrebbe la forza di alzare contro di lei neanche una piuma di gallina.
Egregio Giachetti che si paragona a Gandhi e King, lei è giovane e ne ha solo sentito parlare e anche della vita reale ne ha solo sentito parlare e non può capire che rubate non solo i soldi ma anche i nostri sogni e le speranze di un futuro onesto e mite.

Ivan I., Genova Commentatore certificato 10.12.13 15:47| 
 |
Rispondi al commento

Madonna Mia Giacchetti, che autogol.
Se questo è il nuovo che avanza siamo a cavallo...per non parlare dei 3 milioni di voti con qualche migliaio di piddini che hanno votato decine di volte.
Ma in che cazzo di paese vivo? non ne posso veramente più

vito b. Commentatore certificato 10.12.13 15:46| 
 |
Rispondi al commento

Caro gin tonic, la prossima volta il commento fallo nella tua pagina di facebook invece che nel blog......fenomeno!!!!!!

Luigi Paggini, Montevarchi (AR) Commentatore certificato 10.12.13 15:45| 
 |
Rispondi al commento

Io mi chiedo come fa un tizio che si chiama e viene identificato con il nome Nilo Pacenza scrivere un post di quel tenore sapendo che poteva essere rintracciato e identificato da qualcuno che lo conosce? Non poteva scrivere con un pseudonimo? L'ha fatto di proposito. Una cosa certa è che tutti i giornali con La Reppubblica in testa che hanno fatto seguito alla lamentela di Giachetti su M5S se l'è preso in quel posto e non hanno il coraggio di una rettifica scritta con tanto di scuse a M5S, e se Giachetti abbia il coraggio di scrivere sue scuse condannando Mr. Pacenza renziano d.o.c.

Sam D. Commentatore certificato 10.12.13 15:43| 
 |
Rispondi al commento

IL SIGNOR NILO PACENZA ha subito postato sulla sua pagina questa risposta.

"Siccome sono appena stato contattato e citato sul sito di Beppe Grillo per un commento chiaramente provocatorio sulla lista dei proscritti, ci tengo a precisare che innanzitutto sono quanto di più lontano possa essere asismilabile al movimento 5 stelle. Il mio invito era una provocazione in stile Beppe Griilo, e voleva far luce sulla gravità del gesto fatto dal medesimo, che ha messo in pericolo (secondo me) i deputati da lui proscritti. Chiunque mi conosce sa bene quali sono le mie posizioni, e per chiarire l'equivoco sono pronto a dirlo anche a reti unificate. L'on. Giachetti che gode della mia massima stima, ha sbagliato l'esempio, e siccome sono abituato a prendermi le mie responsabilità, mi scuso per averlo portato a fraintendere, scrivendo con leggerezza una frase che meritava più meditazione, ma che era una reazione di rabbia alla gogna mediatica che Grillo e Casaleggio stanno mettendo in scena."

dice che era una provocazione. Lui è solo pieno di rabbia perché odia Grillo e il M5S perché ciò che è distorto odia ciò che è vivo perché gli ricorda la vita libera che ha perso. si è solo cagato addosso dalla paura perché non credeva che Grillo lo individuasse dai troll che buttano la loro merda per voler distruggere chi vuole il vero cambiamento. Questa è il vero fascismo che si maschera da persona democratica, come purtroppo la storia insegna.

bruno franchi 10.12.13 15:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Giachetti,

veramente pensavi che fossimo dei pericolosi adepti privi di personalità e presenza spirituale?

La potevi fare a quelli del tuo partito la lettera aperta, sono loro che non anno votato la tua mozione, quelli del Movimento 5 Stelle ti vogliono bene, più che quelli del PD!

Tutti i media vengono a prendere i "commenti" di questo caxxo di Blog, pieno di gente che da anni si fa un cxlo come un secchio per tenerlo vivo e presentabile!

NOI LO SAPPIAMO CHE È PIENO DI TROLL!

Chi pensa a un posto dove si generi violenza, o non sa di cosa parla, o è in malafede!

Il famigerato "Blog di Grillo", leggetelo e venite a scriverci, sotto mentite spoglie c'è un sacco di gente!

Giachè, magna che l'amici tua te lasciano schiattà! ;)

Noi te volemo bene, guardate da li compagnucci , che rischi de più!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma, Uno del Blog.


Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 10.12.13 15:42| 
 |
Rispondi al commento

Grillo sei sempre il nr 1!

CATERINA C., Vieste Commentatore certificato 10.12.13 15:41| 
 |
Rispondi al commento

Bravi non c'è che dire . non vi stupite se la gente blocca l'italia , questa è il paese che questi partiti hanno costruito.

Luigi Paggini, Montevarchi (AR) Commentatore certificato 10.12.13 15:41| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, da iscritto al Movimento 5 stelle ti dico che Giachetti ha ragione non solo sul contenuto degli sproloqui di Nilo Pacenza ma anche quando critica i toni del tuo post sui famosi 141 che devono essere fermati. Giachetti come sicuramente tanti altri di questi 141 saranno persone pulite e innocenti riguardo allo sfacelo a cui assistiamo quotidianamente. Quindi se in teoria il tuo ragionamento è giusto è il contenuto (specialmente le foto) e le conclusioni che sono sbagliatissime.
Vedo che ti sei reso conto di aver esagerato anche se non lo espliciti chiaramente.
Però non puoi limitarti a dire che Giachetti ha ragione e che il commento di Nilo Pacenza è vergognoso. Dovresti almeno fare autocritica e chiedere anche scusa. Del resto siamo uomini e possiamo sbagliare. No ?

Clark R., Palermo Commentatore certificato 10.12.13 15:39| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

bella figura

bruno spataro, rossano Commentatore certificato 10.12.13 15:38| 
 |
Rispondi al commento

Il sig.Giachetti cessi il digiuno e si rifocilli, ovviamente fuori dal ristorante della Camera dei Deputati...

Davide Tancioni 10.12.13 15:37| 
 |
Rispondi al commento

giacchetti tranquillo ,,, milo è innocuo.

francesco genovese, siracusa Commentatore certificato 10.12.13 15:30| 
 |
Rispondi al commento

Giacchetti e lo sciopero della fame !!!!!!
non sarà certo una novità, sono 25 anni che cerca di mangiare, ma ancora non ce la fa'.

gian luca cimatti, forlì Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.12.13 15:28| 
 |
Rispondi al commento

IL PD E' UNA ARMATA BRANCALEONE; GIACHETTI PRENDA NOTA DI QUALE SIA IL LIVELLO DEI MILITANTI PD E NE TRAGGA LE DOVUTE CONSEGUENZE. MI ASPETTO COMUNQUE CHE DENUNCI IL SUO MILITANTE E DOVEROSAMENTE POSTI QUALCOSA IN MERITO, DEL TIPO MA CHE MILITANTI HA IL PD? QUAL'E' IL PROFILO PSICOLOGICO DEL MILITANTE PD MEDIO? QUANTI SONO QUELLI PRONTI AD USARE VIOLENZA? SEGUA ALUNI DI QUESTI SUGGERIMENTI E PRETENDA CHIAREZZA ALL'INTERNO DI UN PARTITO ZEPPO DI FRANCHI TIRATORI E SPERIAMO SOLO FRANCHI

nazzario tomassetti 10.12.13 15:27| 
 |
Rispondi al commento

Nilo Pacenza piace un articolo su Blog di Beppe Grillo.
4 minuti fa
Siccome sono appena stato contattato e citato sul sito di Beppe Grillo per un commento chiaramente provocatorio sulla lista dei proscritti, ci tengo a precisare che innanzitutto sono quanto di più lontano possa essere asismilabile al movimento 5 stelle. Il mio invito era una provocazione in stile Beppe Griilo, e voleva far luce sulla gravità del gesto fatto dal medesimo, che ha messo in pericolo (secondo me) i deputati da lui proscritti. Chiunque mi conosce sa bene quali sono le mie posizioni, e per chiarire l'equivoco sono pronto a dirlo anche a reti unificate. L'on. Giachetti che gode della mia massima stima, ha sbagliato l'esempio, e siccome sono abituato a prendermi le mie responsabilità, mi scuso per averlo portato a fraintendere, scrivendo con leggerezza una frase che meritava più meditazione, ma che era una reazione di rabbia alla gogna mediatica che Grillo e Casaleggio stanno mettendo in scena.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 10.12.13 15:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa fa il paio con: "ancora PD prendimi per il ..."

Luca Veronese 10.12.13 15:26| 
 |
Rispondi al commento

Aspettiamo una risposta da Giachetti con un altra lettera aperta di scuse naturalmente vero ?

Basile Romano, Torino Commentatore certificato 10.12.13 15:26| 
 |
Rispondi al commento

NON SOLO GIACHETTI, MA L'INTERO PD E L'INTERO PARLAMENTO, ANDRANNO AVANTI PER TUTTO IL 2014. ALLA FACCIA DEI BANDITI. SIA LA CORTE CHE LA PRESIDENZA DELLA REPUBBLICA, HANNO DEMOLITO QUALSIASI DEMENTE IPOTESI DI ILLEGITTIMITA' DEL PARLAMENTO. E SONO UN PO' PIU' AUTOREVOLI DI QUESTA SGANGHERATA COMITIVA.

claudio paolini 10.12.13 15:25| 
 |
Rispondi al commento

ro Grillo/Contro Grillo

Da Robespierre in poi, Beppe Grillo lo hanno paragonato a tutti i personaggi che nella storia hanno guidato rivolte, sommosse e rivoluzioni.
Lo hanno accomunato perfino ad Hitler (ma dal pd ci si aspetta di tutto).
Personalmente sono convinto che Beppe da quando é scappato nauseato dalla Rai, per oltre 30 anni abbia mantenuto una coerenza di pensiero eccezionale. A teatro si lasciava andare a opinioni discutibili, ma tutti sapevano che quelle opinioni erano sue, soltanto sue.
Il suo unico scopo nel Movimento é quello di lanciare un' alternativa alla passata e attuale classe dirigente attraverso gli eletti in Parlamento.
Cazzo!
Per Beppe é questo che conta, soltanto questo!
Non le sue uscite, le sue opinioni sul blog o nelle piazze!
Detto questo,
sarebbe un grave errore cadere nelle trappole tese dai padroni dell' informazione ufficiale:
ATTENTI A GRILLO, PERICOLO DI MORTE!
Sul blog di oggi ( lettera alle forze armate) si stanno scatenando fiumi di veleno contro Beppe Grillo, né più né meno di quando "disse la sua" sugli immigrati.
Enfatizzare, esaltare, esasperare le opinioni discutibili di Grillo é il chiodo fisso di certa informazione (e posso capire il loro terrore di perdere privilegi accumulati in anni di abulia totale).
Ma i canali ufficiali non sono i nostri canali, li osserviamo con distacco ma non sono nostri.
C'è un' informazione ufficiale e c'è una controinformazione, qui, su questo blog.
Almeno che White e tanti come lui abbiano dichiarato il falso dicendo che non è solo Occupy Wall Street nel mondo che guarda al M5S con interesse, in alcuni casi come esempio.
Grillo vale uno. È proprio lui che lo urla! Lo urla guardando i nostri eletti in Parlamento e urlando nelle piazze" SONO LORO IL FUTURO!"
Lui vale lui. Un suo commento vale un suo commento. Così come il commento di un troll vale il commento di un troll.
Un requiem a tutta la spazzatura scritta dai morti viventi.
W M5S

maurizio p. Commentatore certificato 10.12.13 15:25| 
 |
Rispondi al commento

IL PD FA CONTINUAMENTE FIGURACCE DI M...., UN PARTITO CHE FA AUTOGOAL; SE I SOSTENITORI DI RENZIE SONO TUTTI COME QUELLO CHE VUOLE UCCIDERE GIACHETTI STIAMO FRESCHI

nazzario tomassetti 10.12.13 15:25| 
 |
Rispondi al commento

M5S non mollate .

Raffaele Grimaldi 10.12.13 15:25| 
 |
Rispondi al commento

Pazzesco!

Roberto Borrino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.12.13 15:24| 
 |
Rispondi al commento

che figura pessima giachetti.......non fate altro che rafforzare la comunità 5 stelle......

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 10.12.13 15:23| 
 |
Rispondi al commento

Questa è fantastica.
Tecnicamente, per dirla con un eufemismo, Giachetti se l'è preso nel culo.
Non mollare Beppe.
Siete (e siamo) l'ultima speranza nazionale ... sennò sarò il primo ad organizzare un espatrio di massa!

Edoardo C., Chivasso (TO) Commentatore certificato 10.12.13 15:20| 
 |
Rispondi al commento

è tutto uno schifo ormai........non è più tempo di omunicare alla gente fatti singolari come questi,,,,,,,,,ce ne sono amigliaia.......è tempo di organizzarsi e diffondere capillarmente n tutta la nazione le idee M5S

aniello russo 10.12.13 15:19| 
 |
Rispondi al commento

Credo che ad oggi serva una buona moderazione in questo blog. Ormai ogni virgola viene scansionata dagli sgherri al soldo di De Benedetti. Signori del blog, intervenite in questo senso.

Nino D'Errico (dedalus4), Somma Vesuviana (NA) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.12.13 15:19| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe bello che il blog limitasse gli interventi ai soli attivisti del M5S... eviteremmo che i "fassisti del web" di altri partiti diano da mangiare ai giornalisti della penna umida...

Leonardo C., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.12.13 15:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Strana 'sta cosa ... il Sig. Giachetti, che insieme a Civati è una delle due uniche persone che stimo nel PD, sciopera contro il Porcellum che è stato dichiarato incostituzionale, però continua a sedere in Parlamento grazie ad un premio di maggioranza che presumibilmente lui stesso disapprova.
Con tutta la simpatia: vai a casa e fatti una bella carbonara!

Andrea Rinaldi 49 (solegiallorosso), ROMA Commentatore certificato 10.12.13 15:17| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Nilo Pacenza è un renziano! https://www.facebook.com/GinTonicExperience

Emanuela S., Genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 10.12.13 15:16| 
 |
Rispondi al commento

Rimaniamo tranquilli. Abbiamo capito come funziona il gioco. Buttano il sasso nello stagno per dire che noi abbiamo l'acqua sporca ! OK.... ormai lo abbiamo scoperto, punto ed a capo !

Francesco Cellerini 10.12.13 15:15| 
 |
Rispondi al commento

ahahahaah sputtanaaaaaaatoooo a vitaaaaa!!!bravo beppe!!!!!!!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.12.13 15:15| 
 |
Rispondi al commento

nn so dove andiamo a finire ma speriamo bene che ci riprendiamo presto , poi una domanda perche nn torniamo alla lira .

mauro ponza 10.12.13 15:14| 
 |
Rispondi al commento

Si scagliano addosso schizzi di merda? E cos'altro possono fare? La merda non può schizzare petali di rose.

Giulio Cabella (Giulio Cabella), Lerici Commentatore certificato 10.12.13 15:13| 
 |
Rispondi al commento

Il chiarimento e puntuale e preciso, ed aggiungo anche doveroso visto quanto scritto dall'utente che parrebbe essere un infiltrato con il solo scopo d'infangare l'immagine del Movimento, propone azioni criminali e completamente contrarie allo spirito del M5S. Chiedere la dissoluzione dell'attuale Parlamento mi pare doveroso, ma ugualmente doveroso é chiarire che la sentenza ha delegittimato il Parlamento, ma non ha affatto affermato che il voto sia stato illegale e quindi i suoi risultati nulli. In un paese normale, dopo una simile sentenza, la politica avrebbe dovuto trarne le dovute conseguenze ed indire nuove elezioni dopo la pubblicazione della sentenza che renderebbe l'attuale legge elettorale ineffettiva, ma temo che questo non avverrà.

Marco Borsotti, Estero Commentatore certificato 10.12.13 15:12| 
 |
Rispondi al commento

ciao, vorrei sapere come si pone il Mov. rigurdo quello dei forconi, io sento puzza di bruciato, fatemi sapere ,ciao e forza e Stelle

emilio ciancia 10.12.13 15:10| 
 |
Rispondi al commento

Denuncialo, Beppe. Istigazione all'odio politico. E poi mandiamoli #tuttiacasa, senza fucili (ma perchè, qui c'è qualcuno che sa utilizzarli, tra l'altro??). possibilmente tirandoli per le orecchie e a pedate nel sedere.

Michela Riviello 10.12.13 15:09| 
 |
Rispondi al commento

I PDioti sono "Repubblica.it" addicted. E' una specie di bibbia per questi "diversamente italiani". Personalmente non è più sopportabile seguire acriticamente nessuna fonte di informazione, questo blog compreso. Ma Repubblica.it, con l'uscita di scena di Berlusconi, è una testata che si è mostrata in tutta la sua infamia, superiore anche al Giornale di Sallusti. Oggi quel giornale è un manifesto massonico, foraggiato a tradimento dalle tasse dei cittadini (anche chi non lo legge), e sponsorizzato da De Benedetti, vero Deus ex machina di tutta la schifezza che abbiamo vissuto negli ultimi 30 anni in questo paese. Loro non li possiamo fermare, ma dobbiamo aiutare gli italioti PDioti ad uscire dal matrix, o nessuno di noi si salverà.

Nino D'Errico (dedalus4), Somma Vesuviana (NA) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.12.13 15:09| 
 |
Rispondi al commento

Sono abusivi pure tutti i senatori eletti grazie al premio di maggioranza in lombardia, veneto, campania, sicilia etc etc.

Come mai dei senatori eletti con il premio di maggioranza e quindi abusivi non ne parli mai?

Ah già perchè quelli li sono del pdl, che è il tuo alleato occulto.

marcaurelioiii 10.12.13 15:09| 
 |
Rispondi al commento

Giacchetti purtroppo è uno dei pochi parlamentari del pd con dei valori e che veramente lavorano per il popolo e lo sta dimostrando. Peccato che sia stato eletto in maniera illegale...lo scambierei volentieri con uno dei nominati scalda poltrone dei suoi colleghi!

Mauro de Palma 10.12.13 15:08| 
 |
Rispondi al commento

Niente da fare, le bugie hanno le gambe corte...prima o poi tutto viene a galla.....
Forza Movimento 5 Stelle

Basile Romano, Torino Commentatore certificato 10.12.13 15:08| 
 |
Rispondi al commento

Il presidente Giachetti è uno dei pochi parlamentari del PD che rispetto, le violenze vanno messe in quarantena e scacciate, ma del resto mi spiace per lui ma non lo dice Grillo ma la corte costituzionale.

Mirko Martinez Bazan, Catania Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.12.13 15:07| 
 |
Rispondi al commento

il pd si è di nuovo pisciato addosso.

pippo 10.12.13 15:07| 
 |
Rispondi al commento

Giachetti....giachetti.....giach....g.

Domenico Laurenza 10.12.13 15:06| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori