Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il M5S è populista, ne' di destra, ne' di sinistra #fieramentepopulista

  • 833


Paola Taverna sulla decadenza di Berlusconi
(10:00)
m5s_populista.jpg

"Ripetete una bugia cento, mille, un milione di volte e diventerà una verità", lo disse Joseph Goebbels. I suoi numerosi proseliti nelle file del pdexmenoelle e nei media conoscono molto bene questo insegnamento. Lo praticano quotidianamente. Da settimane si associa il M5S a Forza Italia, accomunandoli come in un nuovo Patto d'acciaio. Smentire queste balle fa venire il latte alle ginocchia. Discutere con degli imbecilli ti fa passare per un imbecille. Ti passa la voglia. Ma questi non sono degli imbecilli, non sono neppure "le menti raffinatissime" di cui parlò Falcone, sono però dei mentitori professionisti. Pagati per mentire. Conoscono il mestiere, l'arte di sputtanare, di depistare, di confondere. Se Berlusconi è fuori dal Parlamento è merito esclusivo, dal punto di vista politico, del M5S. Il pdexmenoelle non ha mosso un dito in venti anni di inciuci. Il voto palese e la calendarizzazione del noto pregiudicato sono stati possibili solo grazie al M5S. Al momento del voto, i pdexmenoellini erano in lutto, votavano contro il loro vero segretario che li aveva mantenuti in vita per un ventennio, con cui avevano votato tutte le migliori porcate della loro vita, con cui avevano sostenuto insieme Monti e avevano formato il governo Letta. Epifani nel suo discorso di addio a Berlusconi alla Camera, piangeva come un vitello. Senza il M5S Berlusconi sarebbe ancora al suo posto. Con una capovolta Berlusconi è ora nostro alleato, all'opposizione. Quale opposizione? Per la decadenza della Cancellieri Forza Italia ha votato con il pdexmenoelle per non fare cadere Letta. Il Governo non si tocca. La prima gallina che cinguetta ha fatto l'ovo e Berlusconi ha subito chiamato Renzie per complimentarsi. Lo aveva del resto già accolto ad Arcore subito dopo l'elezione a sindaco di Firenze. Il M5S non è di destra, né di sinistra, è dalla parte dei cittadini. Fieramente populista. Se una legge è buona la vota, se è cattiva non la vota, chiunque la proponga e chiunque voti le sue proposte di legge è benvenuto. Nessuna alleanza con i partiti che hanno trasformato una delle maggiori potenze industriali del mondo in uno sfacelo, né con il pdexmenoelle, né con Forza Italia. A proposito, ma questo è un tema da approfondire, chi è stato condannato per frode fiscale (Berlusconi) in via definitiva può rimanere concessionario delle frequenze nazionali per le sue reti televisive? Si attendono risposte.


Per scaricare il calendario Santi Laici 2014 clicca il banner:
santi_2014_banne.gif

Potrebbero interessarti questi post:

L'ultima beffa di Berlusconi
Le grandefratellarie di Berlusconi
Decadenza di Berlusconi, il discorso di Paola Taverna

14 Dic 2013, 15:00 | Scrivi | Commenti (833) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 833


Tags: alleanze, balle, Berlusconi, Forza Italia, giornali, Goebbels, media, pdexmenoelle, populismo, Renzie

Commenti

 

HO UN LABORATORIO DI ANALISI CLINICHE E VORREI DENUNCIARE LA SITUAZIONE ASSURDA CHE SI E' INSTAURATA NEL NOSTRO SETTORE DA QUANDO IL 1/LUGLIO/2013 E' ANDATO IN VIGORE IL "TARIFFARIO BALDUZZI" CHE PREVEDE UNA REMUNERAZIONE DELLE NOSTRE PRESTAZIONI FATTE PER CONTO DEGLI ASSISTITI SSN CHE SONOAL DI SOTTO, RISPETTO ALLE TARIFFE DEL 1996 ,DI CIRCA IL 50%.
IL TAR LAZIO, AL QUALE CI SIAMO RIVOLTI PERCHE' VENISSERO RICONOSCIUTI I NOSTRI LEGITTIMI DIRITTI, HA RIGETTATO IL NOSTRO RICORSO,MOTIVANDO CHE TALE RIGETTO E' LEGATO,ESSENZIALMENTE, A CARENZA DI SOLDI NELLE CASSE DELLO STATO.

DA PREMETTERE CHE LE RAGIONI DEL NOSTRO RICORSO SONO STATE ACCETTATE TUTTE.
DOV'E' LO STATO DI DIRITTO?LA MIA NON E' UNA DOMANDA RETORICA MA E' "UN GRIDO DI DOLORE",PREOCCUPATO,PERCHE' NON ABBIAMO NESSUNO CHE DIFENDA I NOSTRI LEGGITTIMI DIRITTI.
A QUESTO PUNTO DEVO RIVOLGERE UN GRAZIE SENTITO A COLORO I QUALI SEMBRANO ESSERE RIMASTI GLI ULTIMI BALUARDI A DIFESA DEI LEGGITTIMI DIRITTI DEI CITTADINI:QUELLI DEL M5S AI QUALI RIVOLGO UN GRAZIE SENTITO ED UN INCONDIZZIONATO INCORAGGIAMENTO; SONO RIMASTI L'ULTIMO BALUARDO A GARANZIA DI QUEI DIRITTI INALIENABILI SENZA DEI QUALI NON SI PUO' PIU' PARLARE DI DEMOCRAZIA.
GRAZIE MARCO PAPAGNI

MARCO PAPAGNI 23.12.13 06:07| 
 |
Rispondi al commento

io penso che le leggi nuove ed importanti debbano venire approvate dal popolo

Lido Candolini Commentatore certificato 22.12.13 12:11| 
 |
Rispondi al commento

L'On.ROMANO di Scelta Civica ha iniziato a sputare veleno contro il M5S durante l'attuale trasmissione di OMNIBUS su LA7. Non abbiamo nessuno per controbattere??

Nicola Ciccolella, La Nucia (Alicante) Spagna Commentatore certificato 22.12.13 08:24| 
 |
Rispondi al commento

CARO GRILLO

LA "DEMOCRAZIA" E' SOLO IL RAGGIRO PER FARE VOTARE CHI VUOLE DC-PCI CHE SONO LE DUE BRANCHE DI AZIONE DESTABILIZZANTE DELLO STATO DEI PRETI PEDOFILI( LA PEDOFILIA E' CONNATURATA ALL'ABUSO DI POTERE E CONSEGUE E BASE DELLA MANCANZA DI POTERE , E PER LA NATURA CHIUNQUE LASCIA PASSARE QUESTO ABOMINIO E' UN ANIMALE E PERCIO' LA SOCIETA' SI DISTRUGGE - RITORNANDO ANIMALI, CON QUESTE CONSEGUENZE CHE I PEDOFILI SCONTANO )

JUS SOLI E UNIONI TRA PEDOFILI , CON MAGARI ADOZIONE DI BAMBINI DA PEDOFILI , SONO IL PROGRAMMA ORDINARIO DEGLI STATI ( CATTOLICI ? ) DEI PRETI PEDOFILI, SPAGNA , FRANCIA, BELGIO ? + ITALIA SEMPRE TENTATA.

IL LEGAME CHE NESSUNO CAPISCE ? TRA I BISOGNI E QUESTE MERE DATE STA NELLA CONSEGUENZA PER LA NATURA CHE SE LASCI LA PEDOFILIA , TUTTO IL RESTO DI UGUALE DISASTRO VA VIA LIBERA.
E COSI' L'INETTO CHE SAREBBE PRONTO A LASCIARE IL FIGLIO PER SALVARE SE STESSO COME UN CANE FINISCE NELLA FORCA DELLA POLITICA DEI PRETI PEDOFILI .
E COSI' SI SVEGLIA UN PO'!!!

CHI TI HA DETTO CHE LA PEDOFILIA E' BANALE ???
E CHE TU PUOI OCCUPARTI DI MUSICA ??? E DI TIRARE A CAMPARE ??? NESSUNO !!!
TIRARE A CAMPARE ? IGNORANDO LA PEDOFILIA E I FURTI DELLA CASTA E DEI LADRONI CATTO-EBRAICI DELLE BANCHE AMERICANE CHE FINGONO CREANDO LE CRISI FINANZIARIE A COMANDO , E SOLO RUBANO SEMPRE !? PERCHE' COME DICE LA BIBBIA LORO DEVONO UCCIDERE I NEMICI , E PRENDERSI LE DONNE E I BAMBINI( COSI' STA SCRITTO ??? E COSI' FANNO ? SE LI LASCIANO FARE ? )
ANCHE IL SIGNOR ROMERO E' STATO FERMATO SULLA STRADA DELLA DESTABILIZZAZIONE CONTINUA DI AMERICA CATTOLICA SENZA PACE NE' BENESSERE .
IN ITALIA LA MAFIA ? HA RITENUTO ? DI PREMERE CON BOMBE SULLA CHIESA , DEI PEDOFILI ? E OTTENERE IN QUANTO AMMINISTRA L'ITALIA ???

FUORI DI QUESTA FALSA DEMOCRAZIA CATTO CRIMINALE , DI GESTIONE TOTALE VESCO-VILE , MOLTO VILE , C'E' SOLO IL POPULISMO .
QUESTA PAROLA ,CHE SAREBBE CONIATA DAI PRETI PEDOFILI PER ESSERE INDECENTE ,VIENE USATA VERSO CHI E' D

PROF MARCELLO PILI 18.12.13 12:17| 
 |
Rispondi al commento

Strano paese l'Italia:
quando il popolo protesta allora è populista, se muore di fame in silenzio, allora sì che è popolare.
I miei complimenti.
http://www.ilcittadinox.com/blog/popolare-e-ordinario-per-chi-non-e-straordinario.html
Gustavo Gesualdo

Gesualdo Gustavo 17.12.13 19:14| 
 |
Rispondi al commento

SVEGLIA ITALIANI!!
" GUUGLEPUNTOIT" stà ancora una volta bucando una notizia comunque trapelata grazie ad altri mezzi di informazione..
CHI HA USATO L'AEREO PER FARSI I C..I SUOI, UNICA DOPO MASTELLA E BERLUSCONI ANZI DI CERTO NON UNICI NE SONO CERTO.. CODACONS
PARTE CIVILE MA NON VEDO QUI UN POST AD HOC
PER DARE RISALTO A TANTO ABOMINIO..
CMQ GUUGLEPUNTOIT HA BEN PENSATO , OLTRE AL BEN NOTO METODO DI METTERE IN SCALETTA SOLO TESTATE DEI GRUPPI FEDELI AL PARTITO MENOELLE
HA BEN PENSATO DI BUCARE LA NOTIZIA ..
ovviamente un sito come guuglepuntoit
sa ogni cosa di noi cosa cerchiamo cosa ci piace ecc ecc quindi chi di noi non lo usa????
e ancora usandolo ovviamente tutti penso al 99x100 E' BENE CHE SAPPIATE CERCANDO IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE CHE GUARDACASO OPS..MA CHE COINCIDENZA..IL RESPONSABILE DI GUUGLEITALIA PROVIENE MATUGUARDACHECASO
DAI GRUPPI EDITORIALI PRO-CASTA PRO LOBBIES PRO GOVERNO PRO PARTITO MENOELLE
...il grande occhio...colui che tutto sa e tutto vede...
si...tutto ciò che piace a lui e ai suoi amici lobbisti..
che tristezza...uomini senza ideali..
ps. ragazzi e ragazze perchè pagare costosi viaggi aerei..basta fidanzarsi con un politico
e viaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa
ahahaahahaaahahahahahahaahh

Max A. Commentatore certificato 17.12.13 15:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Post semplicemente perfetto!: semplice, bello e potente come solo la verità puo esserlo!...avanti così!...sempre!!...non stanchiamoci mai di dire la verità!..mai!!

davide p. Commentatore certificato 17.12.13 12:42| 
 |
Rispondi al commento

La democrazia è quella cosa che ti
permette di dire ciò che vuoi.
In Italia addirittura puoi dire tutto
ciò che vuoi, proprio tutto.
Intanto nessuno ti sta a sentire.
In compenso ti fanno il culo mentre cammini...

Wendy Carnemoll, Roma Commentatore certificato 16.12.13 23:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Segnalo www.m5snews.it per trovare tutte le news del Movimento. C'e' anche l'App per android.

Francesco Lisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.12.13 22:33| 
 |
Rispondi al commento

renzi ,come segretario pùò andar bene ai sonnambuli del pd,agli italiani non credo proprio (geneticamente è un portatore insano della vecchia dc??) dio ce ne liberi.
Adesso che berlusconi è stato condannato chi ripagherà gli italiani di tutti questi anni dei mancati introiti, riguardo le concessioni delle frequenze televisive date sempre a berlusconi all' incredibile cifra (gratis) dell'1%.??
Forse d'alema o violante che lo definiva una risorsa per il paese?!
Un saluto a tutto il popolo dei grillini, e soprattutto ai parlamentari M5S che portano avanti questa difficile battaglia di LIBERAZIONE!!!

pietro 8 16.12.13 17:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finalmente si comunica ciò che è
Oramai si capisce ciò che è

non mi RM 16.12.13 16:58| 
 |
Rispondi al commento

Non sò se è il canale corretto...... tuttavia volevo esprimere una nuova malefatta del governo italiano e delle sue leggi completamente anticostituzionali. Ebbene sono proprietario di una casa (2°) nelle marche, che dal 1999 è stata dichiarata inagibile a causa del terremoto del 1997, da allora non ho mai usufruito dei risarcimenti previsti per legge perchè non vi sono i soldi, da solo non posso rimetterla a posto perchè non ho i soldi necessari, però, udite!! udite!! mi ci fanno pagare l'IMU!! incredibile!! che schifo!!! pago le tasse per una casa inagibile e che lo stato non mi ha aiutato a ricostruirla..... Vi prego mandateli tutti a casa!!

Luigi Fattori 16.12.13 15:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi hanno appena portato un signore anziano in ambulatorio per un malore.Dopo averlo trattato per una severa crisi ipertensiva mi confidato che a farlo stare male e'stata l'ennesima cartella esattoriale di equitalia.Questa societa'e'finita nel peggiore sciacallaggio barbaro ai danni delle generazioni che hanno da partigiani combattuto per la liberta'.Maledetta politica dei partiti deviati e collusi.Bisogna difendere dagli sciacalli la nostra Italia.
dr.Pasquale Montilla

pasquale montilla 16.12.13 13:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ah, che bel paese!
se non puoi pagare l'imu oggi, la paghi domani: con la "mora"... no, s'intende una tutta curve: ma nel senso di "multina" per aver "ritardato"... questo è il paese in cui si praticano sconti sulle multe dei vigili e aggravi per un minuto di ritardo nel pagare allo "stato" i soldi che esso ti ESTORCE per regalarli alla germania...
il paese dove esistono VERMI come un brunetta, che va a dire ai forconi (che protestano perché strangolati proprio dalle tasse e sono senza lavoro grazie all'euro e ai delinquenti che l'hanno imposto e proteggono...) di "vergognarsi" (eh si: com'è facile questa parola! fa parte dei termini "alla moda", come "responsabilità" o "assolutamente si"... decerebrati pappagalli) e "andare a lavorare"...
il paese in cui, il giorno del pagamento dell'imu, un direttore di banca va "in vacanza anticipata", lasciando la succursale congestionata...
il paese in cui fanno finta di togliere l'imu sulla 2a, propagandando la cosa per 6 mesi, e poi la rimettono "in sordina" all'anno nuovo, perché senò "non si sa da dove prendere i soldi" (te lo dico io: rilanciando il LAVORO dopo aver tagliato corto con l'euro, ecco da dove)...
un bel PAESE DI MISERABILI!

Biagio C. Commentatore certificato 16.12.13 13:06| 
 |
Rispondi al commento

Nè di destra nè di sinistra. Fieramente...
Le stesse parole utilizzata da Cirino Pomicino qualche anno fa. Nè accà nè allà...
E se vogliamo andare un po' più indietro vedrai, Beppe, che le stesse parole le utilizzavano i leccapiedi del Puzzone di Predappio.
Ora che lo fai pure tu (fieramente) credi che sia frutto solo di coincidenze?

pi.erre. 16.12.13 10:10| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
Ti prego di dare un segnale di "collaborazione" al nuovo PD; usa la stessa politica per entrare nella mente degli italiani, appoggia le proposte che il PD farà ( se sono buone, ovviamente) .
Lascia il giornalista del giorno ed altre sciocchezze che agli italiani che tirano a campare non interessano, poni attenzione ai temi sociali,spingi sulla legge elettorale, sul finanziamento ai partiti, lascia perdere lo psiconano ed i suoi sodali ( che si affossino da soli ).
Leggi il Principe di Macchiavelli e troverai consigli utili.
Dai Beppe smettila di fare il bastonatore, abbassa il tono della tua voce affinché tutti possano sentirti e capirti.

paolo limoni 16.12.13 04:36| 
 |
Rispondi al commento

RAGAZZI!!! 3 CENSURE SU 3!!! NON NOMINATE GLI DEI DELL'OLIMPO DELLO STAFF DI GRILLO!!!!! OCCHIO! FATE ATTENZIONE, SOLO POCHI ELETTI POTRANNO VOTARE ONLINE! SOLO POCHI ELETTI POSSONO ESSERE UTENTI CERTIFICATI!!!!!!!

nicolas r. Commentatore certificato 15.12.13 22:05| 
 |
Rispondi al commento

Nota per Matteo Renzi.
Uno dei punti del tuo programma era di abolire il finanziamento pubblico dei partiti. L'hai sbandierato più volte!! Hai cambiato idea? Ti è servito solo per attirare gli allocchi alle tue primarie? Se è così sei un uomo di niente.

cesare corrado, casamassima (ba) Commentatore certificato 15.12.13 21:24| 
 |
Rispondi al commento

C’è almeno la carta igienica? No, non c’è. E la polizia non ha la carta per raccogliere le denuncie, gli uffici giudiziari sono senza risorse. Che giustizia si può pretendere? Solo chi ha può difendersi. E la sicurezza? Chi, se è cosciente, ha il coraggio di perdere di vista i propri ragazzi, maschi e femmine con il rischio di non vederli più vivi?
Ma dove siamo arrivati? Dove stiamo andando? Nessuno se lo chiede? O non si ha nemmeno il coraggio di rispondersi? Chi agisce, a parte le critiche e le proteste, spesso interessate? Abbiamo bisogno di un capo? Perché? Siamo diventati così irresponsabili ed istupiditi dalle televisioni da non riuscire a metterci d’accordo su poche cose che interessano quasi tutti? Ci vuole moderazione? Compromessi? Va bene se moderazione è il contrario di violenza e compromesso è il contrario di arroccamento. Ma qui noi stiamo diventando sempre più violenti – e non solo verbalmente – ed ogni giorno accettiamo i peggiori compromessi.
Non per migliorarci tutti insieme ma per affermare noi stessi sugli altri. Diciamo la verità, questo è marciume.
Un popolo che per duemila anni ha fatto la storia, ha inventato la forma di governo repubblicana, ha insegnato il diritto, l’arte, la poesia, la produzione sostenibile a più di mezzo mondo, ridotto a poltiglia per pochi speculatori e qualche demagogo. Dove sono, che cosa pensano, che cosa fanno i giovani, i vecchi combattenti, i figli e le figlie delle donne che hanno fatto le barricate? Dormono? Aspettano? Che cosa? Siamo ritornati al momento in cui D’Azeglio disse bbiamo fatto l'Italia, ora dobbiamo fare gli italiani»? Aspettano un impiego sicuro? Non lo avranno. Aspettano regali? Non li avranno. E quando le riserve famigliari saranno terminate, o ruberanno loro o ruberanno i loro genitori. .Aspettano di farsi comprare? A qualcuno riesce ma a pochi. Gli altri sono condannati. Ed allora, muoversi, informarsi, cercare di capire, unirsi ed agire!

carmine felice, campobasso Commentatore certificato 15.12.13 21:15| 
 |
Rispondi al commento

.....si chiede la partecipazione dei lavoratori alla gestione delleimprese soltanto quando le aziende sono in perdita, le banche ingannano i risparmiatori, è diffuso il voto di scambio (da 20 a 50 euro) ed i partiti politici hanno egemonia sull’intera società, chi ha incarichi pubblici ne approfitta in modo indegno e se può fa cambiare le leggi a suo favore, le tasse sono pagate solo dai lavoratori e da chi deve dichiarare un reddito per farsi prestare soldi mentre si pretendono imposte da chi non ha utili.
Inoltre, organizzazioni criminali in combutta con parti autorevoli delle istituzioni, ipocrisia ed omertà dilaganti, lobby più o meno occulte in apparente conflitto ma tutte unite nel loro comune interesse di sostenere ad ogni costo il potere e far soldi: Osoppo, Post‐Osoppo, Gladio, logge P, Mens, Record, Iccia ed altre.

Quest’Italia fondata con il sangue di chi l’ ha voluta, subita e difesa è oggi in mano a mezzo milione di persone che usano la disinformazione, l’ignoranza, l’egoismo, l’indifferenza e la rassegnazione delle masse per fare quello che vogliono. Altro che atomizzazione delle masse, questa è consunzione delle coscienze, è totalitarismo sociale, civile, politico, economico, morale e forse anche religioso. E tutto in nome di un anticomunismo e di un antifascismo che la storia ha da tempo reso inutili.
Questa è la realtà. Dove sono i milioni di nuovi posti di lavoro e la riduzione delle imposte che aveva promesso Berlusconi fin dal 1994? Dove sono le riforme promesse da Prodi nel 1996 e nel 2006? Le privatizzazioni? Sì, la svendita delle imprese pubbliche è stata fatta. È stata privatizzata perfino l’acqua. Manca solo la privatizzazione dell’aria. E qual è il risultato? Sono diminuiti i prezzi dei beni e servizi pubblici? Anzi, ci sono i servizi pubblici? Quanto si paga il carburante? Chi guadagna? Il servizio sanitario funziona? La scuola funziona? C’è almeno la carta igienica? No, non c’è. CONTINUA.....

carmine felice, campobasso Commentatore certificato 15.12.13 21:12| 
 |
Rispondi al commento

LA SITUAZIONE ITALIANA
Dopo un secolo e mezzo dall’unità d’Italia ed oltre sessant’anni dalla nascita della Repubblica, gli italiani sono ancora divisi fra settentrionali e meridionali, la democrazia si esercita con la nomina dei parlamentari dai capi‐partito, un quinto dei lavoratori, (più di un terzo fra i giovani) è disoccupato, sottoccupato o in cassa integrazione, la dignità sociale e l’uguaglianza sono riconosciuti secondo la ricchezza, politica e religione si condizionano reciprocamente, il livello culturale medio è mediocre, risorse destinate alla ricerca sono
trasferite a coprire multe di quote latte, l’inquinamento ha superato i limiti di respirabilità, opere storiche ed artistiche stanno cadendo, il diritto è diventato una massa confusa di leggi che si contraddicono fra di esse ed in gran parte sconosciute quasi da tutti, gli stranieri più bisognosi sono considerati criminali, siamo sempre in guerra e si brucia impunemente il tricolore.

La corruzione è gigantesca e generalizzata, conta più il matrimonio che la famiglia, si strappano i figli ai genitori e si affidano per far guadagnare gli intermediari, la protezione della maternità e dell’infanzia dipende dalle conoscenze e dai soldi, la salute è strumento dell’industria farmaceutica, si impone per legge di continuare a vivere quando si vorrebbe morire, l’arte e la scienza sono strumentali al profitto.

Ed ancora, si viola il dettato costituzionale che vieta contributi alle scuole private, le università servono a chi può permetterselo, i rapporti economici sono fondati sullo sfruttamento del lavoro degli altri, le donne continuano ad essere emarginate e spesso trattate come merci, milioni di inabili e di disabili sono lasciati senza aiuto, si limita il diritto di sciopero, l’iniziativa privata è subordinata alla burocrazia, la cooperazione è in gran parte gestita come un’impresa privata. CONTINUA

carmine felice, campobasso Commentatore certificato 15.12.13 21:03| 
 |
Rispondi al commento

I forconi hanno avuto il coraggio di invadere la strada e protestare con pochissimi mezzi e un immenso sacrificio fuori sopportando il freddo intenso di questi giorni, l'obiettivo è quello comune al m5s ma! nessuno e ripeto nessuno dei sostenitori del grande Grillo si è associato, allora sono solo chiacchiere? quando ci si muoverà per valorizzare le nostre intenzioni, unirsi a chi ha i nostri interessi e persegue lo stesso fine per arrivare alla comune conclusione, la fine di questo schifoso governo composto da gentaglia a cui nulla importa di come la gente comune possa soffrire di questo momento disastroso, causato da loro intriso di povertà e disagio, questi schifosi non se ne andranno di loro volontà ma tenteranno di portare a tempi lunghissimi il momento della fine del loro criminale operato, uniamo le nostre forze con tutti coloro che hanno il nostro stesso obbiettivo riportando al popolo la facoltà e la sovranità delle decisioni e forzare le porte del parlamento anche con la forza, e mettere la parola fine a questa DITTATURA capitanata da un presidente abusivo e da un primo ministro non eletto da popolo.

pistoia franco 15.12.13 20:50| 
 |
Rispondi al commento

DA QUALI IDEE MUOVE IL "M5S"
Primo, non è possibile risolvere problemi concreti se non si modifica il contesto - l'ambiente e la struttura - in cui i problemi stessi sorgono e vengono vissuti. Secondo, per modificare il contesto è necessaria la partecipazione di una larga maggioranza di persone. Terzo, lo Stato non è più in grado di proporre soluzioni per il bene comune dell'intera Nazione, ma solo a vantaggio dei partiti, di una parte ristretta della propria burocrazia, delle corporazioni più forti e di quei cittadini che, anche attraverso la corruzione, sono diventati suoi stabili clienti e fornitori. Quarto, le nuove proposte non possono che partire dal popolo, da cittadini che si propongano l'obiettivo comune di migliorare insieme. Quinto, bisogna essere pratici, partire dalla realtà che viviamo, per riuscire a trasformarla razionalmente il più presto possibile.

carmine felice, campobasso Commentatore certificato 15.12.13 20:47| 
 |
Rispondi al commento

Il benessere della gente che lavora, produce e paga le tasse, non viene ne da destra ne da sinistra ne dal centro, ma dalla capacità di sapersi porre di fronte ai problemi della gente.

Forse è ormai troppo tardi. Le famiglie si disgregano. Le regole sono vecchie e non vengono applicate nemmeno da chi dovrebbe farle osservare. I governanti pensano al loro interesse personale. La povertà aumenta insieme alla concentrazione della ricchezza. Tutti sanno che cosa sarebbe giusto fare ma non lo fanno. E ci rifugiamo nel misticismo.
Nonostante questa fosca situazione, sentiamo il dovere di reagire per compiere l'estremo tentativo di migliorare le cose, per noi stessi e soprattutto per i nostri figli. Fuori dalle vecchie ideologie e da qualsiasi settarismo, ma con le idee precise di ciò che è necessario fare. E crediamo che il popolo italiano voglia il cambiamento.

carmine felice, campobasso Commentatore certificato 15.12.13 20:27| 
 |
Rispondi al commento

Basta con i commenti cerchiamo di fare più fatti e iniziamo a raccontare come questi stramaledetti furbi delle Caste agiscono in questo Paese. Oggi inizio con quella dei Sindacati,la più corrotta nel mondo del Sindacalismo: Ebbene l'italiano medio è a conoscenza che quando un lavoratore licenziato fa un accordo di lavoro davanti al Sindacato il datore deve sempre corrispondere "in nero" il 10% al Sindacato, per una mediazione sempre sfarevole all'imprenditore? Le verginelle dei sindacalisti negli ultimi lustri quando perdono l'incarico li troviamo sempre in una comoda e ben retribuita poltrona politica. Quando diventano decrepiti, come i politici, c'é sempre il premio al Parlamento Eurotpeo, tanto li sono ben accetti perchè in quella Sede lo sperpero dei contribuenti non viene evidenziato abbastanza.
Grillo quando riusciremo a spazzarli tutti via con il ns. popolino che continua a credere i Quaraqua - gli Ominicchi - e i Faccia di Merda.

Incazzato 15.12.13 18:47| 
 |
Rispondi al commento

Parlate e informate la gente sul BILDERBERG E IL MES!!!non solo sul web

Claudio Corbetta, Giussano Commentatore certificato 15.12.13 16:59| 
 |
Rispondi al commento

Grillo, seguito dai grillini, definisce così M5S: "Populista, ne di destra ne di sinistra?"
Penso che a M5S si addica di più questa definizione:
"Populista casinista, né di destra né di sinistra, ma di estrema destra ed estrema sinistra"
Qualche eccezione c'è pure tra i Grillini, ma penso abbastanza rara... ! Pensate, forse, che mi sbaglio...?
---
M5S ritorni ad occuparsi dei problemi locali. A livello italiano cerchi di perseguire la “Autodeterminazione” delle popolazioni italiche e una Democrazia Diretta, simile a quella Svizzera.
Così facendo M5S assumerebbe un ruolo importante nei Comuni , invece di essere “Covo di disgregazione” istituzionale e sociale, come purtroppo oggi appare.
Le scorciatoie che portano persone impreparate e non meritevoli a occupare il Parlamento, non sono certo produttive alla già compromessa reputazione di M5S, che neppure le deplorevoli caste riescono a superare.

Frannico Cima 15.12.13 16:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l maestro Dario Fo.
Descrivere l'emozione che mi ha suscitato al VDay
Riascoltato con un pianto di consolante gioia.
Ecco c'è , cos'altro posso dire?
Una sequoia, in un mare di steli d'erba bruciata dal vento dell'ipocrisia.
Ripararmi sotto il suo mantello per un istante.
Dimenticando il presente e sognando un futuro che più non mi appartiene.
Che auguro di cuore a tutti i ragazzi del movimento.
Oggi mi avete fatto volare sulle ali della vostra speranza.
Coerenti, fantastici, , agguerriti,
Ricchi di consapevolezza.
Ai saltimbanchi che occupano la piazza,
imbonitori del nulla illusionisti spergiuri della verità
Andatevene raccogliete le quattro monete che gli
allocchi vi hanno buttato nel cappello e andatevene
C'è un limite all'indecenza !

Rosa Anna 15.12.13 16:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

M5A Grillo lo definisce seguito dai grillini: "Populista, ne di destra ne di sinistra?"
Penso che a M5S si addica di più questa definizione:
"Populista casinista, ne di destra ne di sinistra, ma di estrema destra ed estrema sinistra"
Qualche eccezione c'è pure tra i Grillini, ma penso abbastanza rara... ! Pensate, forse, che mi sbaglio...?
-
”Repubblica Federale di Lombardia”
Stato indipendente (federale perché formata da Cantoni(ex Province) e loro Comuni)
Lo scritto che segue, può essere di utilità per qualunque regione d'Italia e d’Europa

Gli Stati Europei di grandi dimensioni, oggi costano troppo per varie ragioni, l'Italia in questo è all'avanguardia. Bisogna creare una rete di Piccoli Stati indipendenti confederati che confluiscano in una Unione Confederale Europea. 
Secondo il mio parere bisogna da subito portare a conoscenza dei cittadini l'eventuale Costituzione, Codici civile e penale che si vogliono adottare, ed importante quanto riguarda la fiscalità, del nuovo Stato: Repubblica Federale di Lombarda. 
Anche in Lombardia ci sono cittadini con un credo liberale-sociale e libertario che pensano che lo Stato debba gestire poco o nulla, e la gestione di servizi e la realizzazione di infrastrutture vadano gestite dalla cittadinanza con cooperative private locali, mentre vi sono gli statalisti che vorrebbero uno Stato che provveda a produrre e gestire la grande maggioranza della fornitura di beni servizi, comprese infrastrutture. Chiaramente i due diverse orientamenti divergono tra loro è sono poco conciliabili e sono trasversali negli orientamenti politici della popolazione rispetto alle vecchie suddivisioni di: sinistra, centro e destra. Mentre i primi appartengono ad un’area moderata di tradizione liberale-sociale, ed in essi sono presenti tutti i ceti sociali. Gli statalisti invece appartengono all’ala massimalista della sinistra, residuato “filo bolscevico”, e della destra di orientamento fascista o simile.
Questo non è un pr

Frannico Cima 15.12.13 16:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

2 cose: 1) per quanto siano solo mistificazioni, comunque loro sono venuti sul nostro terreno e stanno tentando di spiazzarci sul tema costi della politica. Noi dovremmo andare sul loro terreno: ancora oggi Renzi si è detto a favore dello jus soli, e noi? e sulle tasse? e sulle riforme istituzionali (lasciamo perdere le province, ma un riforma di comuni e regioni?) 2) legge elettorale: tanto una legge va fatta, vediamo il bluff e rilanciamo: facciamo la nostra proposta per la riforma della legge e vediamo che succede: se Renzi accetta, casca il governo, altrimenti è lui a dimostrarsi parolaio.

marco e. Commentatore certificato 15.12.13 16:14| 
 |
Rispondi al commento

Signori lo ripeto per l'ennesima volta: in italia non esiste il sindacato dei lavoratori!!! Vi e' chiaro questo!! Se l'italia e' fondato sul lavoro e poi non abbiamo un vero sindacato che ci rappresenti, mi dite dove cazzo vogliamo andare????!!!!. cgl/cisl/uil non sono sindacati ma lobbi asserviti alla casta politica e industriale.
Se qualcuno vuole smentirmi con argomenti veri lo faccia!!!. Ma dove cazzo sono finite le vere lotte sindacali????!!!.
Bidogna che si sfasci questa casta e se ne faccia un'altra al piu presto perche senza rappresentanza dei lavoratori, noi non esistiamo!!!!! CHIARO!!!
W M5S

Leonardo 15.12.13 15:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando arriveranno le ridposte gia scontate??. Scusate ma lo psiconano ha ancora fuori dal suo castello la scorta dei carabinieri??. Ragazzi vi vogliamo in tv a souttare la casta tutti i giorni e raffiche di denunce in procura e alla coste dei conti/debiti!!!. questo paese e' una vergogna e va denunciato a tutti i cittadini!!! E non dimentichiamo che chi non ha da mangiare, non ha neppure un pc!!!
CAZZO!!!!

Leonardo 15.12.13 15:26| 
 |
Rispondi al commento

Ma nessuno chiede a quel furbone di Casaleggio quanti soldi sta facendo con la pubblicità sul blog??? A grillini ....svegliatevi un pò da sto letargo mentale. Cosa vi siete fumati??? Sdoganatevi il cervello dalle troiate del Beppe caciarone e se i vostri parlamentari (che considero comunque persone oneste) hanno veramente voglia di cambiare le leggi di questo paese, è bene che si diano una mossa e comincino a pensare con il loro cervello. Fin che faranno i burattini nellle mani di Grillo e del furbacchione capelluto, conteranno come il due di coppe a briscola, e alle prossime elezioni la gente voterà da un' aòtra parte.

Billy T., Preganziol Commentatore certificato 15.12.13 14:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Di questo condivisibilissimo post voglio evidenziare due punti :

*
"Ripetete una bugia cento, mille, un milione di volte e diventerà una verità" ...
"La propaganda è un'arte, non importa se questa racconti la verità" ...

Entrambi le frasi sono dello stesso squallido autore ... ma la politica, anzi la MALA politica (con la complecità dei media) le hanno fatte diventare REALI ...
Non vi ricorda nulla ???
Basta che i media servili dicano e non dicano oppure dicano in un certo modo ed ecco servità una "verità su misura" ... che condizione le menti, le opinioni, i giudizi ed il voto della gente ...

Nessun riferimento alla nostra libertà di informazione (ormai siamo al 70° posto) è casuale ...

*
"Il M5S non è di destra, né di sinistra, è dalla parte dei cittadini. Fieramente populista. Se una legge è buona la vota, se è cattiva non la vota, chiunque la proponga e chiunque voti le sue proposte di legge è benvenuto" ...

Questa non è una frase qualunque ... questa deve essere l'incipit, il punto di partenza, lo slogan del programma 5S ... la base di tutto ... la base per avere una BUONA politica ... quella che LORO non vogliono ...

Nessun riferimento al fatto che tutti i partiti inneggino "contro il populismo" (PdR in testa) è casuale ...

Fiero di essere fieramente populista ...

Claudio C., Albavilla Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 15.12.13 14:38| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo, io avevo votato M5S proprio perchè consideravo questo movimento populista. In realtà credo che la maggioranza dei tuoi fans siano comunisti, basta ricordare come vi siete scagliati contro Berlusconi e avete dimenticato,per esempio, "LA PRIMA TESSERA del PD" , e il Monte dei Paschi di Siena, come Tu strillavi sulle piazze.
Buona fortuna.

amato p., montesilvano colle Commentatore certificato 15.12.13 14:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono europea fin nel midollo e lasciate che parli a mia sorella Ucraina.
Sorella, salvati almeno tu.
Mi hanno attirato nell'euro con la truffa e con l'inganno. Nessuno mi ha chiesto cosa volessi e mi ci son trovata dentro . Rovinata.
Non poso nemmeno tentare di uscirne, perché mi romperebbero le ossa.
Ma una cosa non otterranno mai da me : che io ti chiami, ti inganni e ti faccia unire a me nella catastrofe.
Lasciami morire con questa certezza: che parte della mia famiglia si sia salvata.
E se sopravviverò verrò a trovarti.
Ciao Kiev, resisti!

Lady Dodi 15.12.13 14:34| 
 |
Rispondi al commento

RENZIE STA AL GOVERNO CON ALFANO E CHIEDE A GRILLO DI CAMBIARE ALCUNE REGOLE?!!??? NON SI E' ACCORTO CHE IL SUO PD HA SFASCIATO IL PAESE E TRADITO I CITTADINI CHE LI VOTAVANO, E I 60 MILIARDI DI TANGENTI CHE CI SONO IN ITALIA SECONDO LA CORTE DEI CONTI? COSA PROPONE? PERCHE' NON ESPELLE I CONSIGLIERI E DEPUTATI INQUISITI? NULLA! E POI PERCHE' NON SI RIVOLGE A BERLUSCONI ED ALFANO CON CUI HANNO INCIUCIATO? FORZA BEPPE. BUONE FESTE. G. POLIZZI.

GIUSEPPE POLIZZI 15.12.13 13:42| 
 |
Rispondi al commento

MA QUALCUNO VUOLE SMENTIRE IL RENZIE.
GREEN ECONOMI NON SI FA COSTRUENDO L'ENNESIMO GASDOTTO PER FAVORIRE UN SIGNORE (DE BENEDETTI)CHE HA DETTO NO ALL'AFFARE DEL SECOLO DEL TUTTO LEGALE(APPLE)
MA CHE INVECE HA DETTO SI ALLO SFASCIO DI UN PAESE CHE HA DUE VOLTE TRADITO.
AFFOSSANDO TUTTO QUELLO CHE POTEVANO ESSERE LE ECONOMIE INNOVATIVE.
DOVETE ANDARVENE AVETE AVUTO L'OCCASIONE DI FAR CAMBIARE IL PAESE, MA VE LA SIETE VENDUTA E SVENDUTA.

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 15.12.13 13:03| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
ti seguo da anni, da prima del primo V Day, e sono convinto delle tua linea e della tua buona fede. Al contrario diffido molto di Casaleggio e dei suoi veri obbiettivi. Credo che saresti molto più convincente se ti liberassi della sua influenza e del potere decisionale che ha assunto.
Isidoro Aiello

Isidoro Aiello 15.12.13 12:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In casa mia siamo tutti orgogliosi di essere populisti! Per diventare molto ricchi bisogna solo essere DISONESTI.

vera m., roma Commentatore certificato 15.12.13 12:36| 
 |
Rispondi al commento

Rai news , date spazio ai veri patrioti .
Il m5s è stato votato da 9 milioni di persone .


IO NON PAGO IL CANONE
IO NON PAGO IL CANONE
IO NON PAGO IL CANONE
IO NON PAGO IL CANONE
IL 2% DI SPAZIO DATO AL m5S IN UNA TV DI STATO è UN REATO CHE PRIMA O POI PAGHERETE.

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 15.12.13 12:35| 
 |
Rispondi al commento

Mi associo viva i populisti, perche chi ha da dire contro il populismo crescente non ha capito un c...o e vive beotamente su un'altro pianeta che non è la Terra.

bruno caravello, roma Commentatore certificato 15.12.13 12:33| 
 |
Rispondi al commento

Da: PLATONE AMICO MIO di Ermanno Bencivenga.

TI HO SUGGERITO DI PRESTARE POCA FEDE ALLE DESCRIZIONI ABITUALI DEL TUO E DELL'ALTRUI COMPORTAMENTO, AI PRECONCETTI E AI PREGIUDIZI CHE LE DETERMINANO. TI HO INDICATO DOVE CERCARE LE PROVE CHE SIA TUTT'ALTRO A CAUSARE QUEL COMPORTAMENTO: UN'INGORDIGIA TRAVESTITA DA RITEGNO, UNA VOLGARITA' IN ABITO DI RICERCATEZZA.
SE L'ARMONIA, LA BENEVOLENZA E LA COOPERAZIONE FOSSERO QUEL CHE SEMBRANO, LE TUE PROTESTE AVREBBERO UN MINIMO DI CREDIBILITA'. SAREBBE UN SISTEMA DI VALORI CONTRO UN'ALTRO: PACIFICA, BLANDA, DUREVOLE ROUTINE CONTRO ELETTRIZZANTE, FOCOSA, AZZARDATA IMMERSIONE NELL'ATTIMO.
SI POTREBBE CAPIRE PERCHE' UN "DEBOLE" SCELGA IL PRIMO SISTEMA E SI POTREBBE ANCHE GIUSTIFICARLO,
MA QUESTA SCELTA AVREBBE UNA SUA ONESTA', UNA SUA DIRITTURA, MERITEREBBE RISPETTO.
E INVECE NON E' COSI': ARMONIA, BENEVOLENZA, E COOPERAZIONE NON FANNO CHE DISSIMULARE IL DISPETTO
E IL LIVORE DI CHI ALTRIMENTI SAREBBE DESTINATO A
PERDERE MA COSì PUO' SPERARE (E SPESSO OTTENERE) DI VINCERE. I "DEBOLI" SONO RISENTITI E A PLACARE
IL LORO RISENTIMENTO NON BASTERA' LA CONCORDIA: LA
CONCORDIA SARA' INVECE IL CAVALLO DI TROIA CON LA
QUALE SI INSINUERANNO NEL CAMPO AVVERSO. DOPO AVER
USATO LE MENZOGNE PER PREVENIRE L'USO DELLA "FORZA" DA PARTE DI CHI CE L'HA, PER FARE DI QUEST'USO UNA COLPA DI CUI VERGOGNARSI, UN PECCATO BISOGNOSO DI PERDONO, IN UN CAMPO DI BATTAGLIA FINALMENTE ALLA LORO ALTEZZA MUOVERANNO ALL'OFFENSIVA E UN COLPETTO DOPO L'ALTRO, UNA PICCOLA SCHIFOSA SPINTARELLA DOPO L'ALTRA, PROMUOVERANNO LA LORO SQUALLIDA CAUSA, LA LORO INDEGNA CONDIZIONE.

IN LATINO: PLACET? PARE. NON PLACET? QUACUNQUE VIS, EXI. EPISTOLE Seneca -
(Ti piace? Sottomettiti. Non ti piace? Escine nel modo che vuoi)

E noi andiamo avanti a dibattere su DX e SX?

Bah...

www.beppe,siempre

Alfredo Ercole, mjlano Commentatore certificato 15.12.13 12:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

1) eliminare soldi pubblici ai partiti
2) eliminare soldi pubblici ai sindacati
3) eliminare soldi pubblici all'editoria
4) eliminare soldi pubblici alla scuola privata
5) dimezzare numero parlamentari
6) eliminare le province
7) accorpare i comuni
8) eliminare gli statuti speciali
9) accorpare le regioni
10) ritirare le missioni militari estere
11) eliminare gli albi professionali
12) liberalizzare tutte le licenze
13) vendere la Rai
14) far fallire Alitalia
15) accorpare in un unico contratto collettivo
16) detassare start up green
17) detassare start up turismo
Ecc
Ecc
Ecc
Ecc

No ai rimborsi 15.12.13 12:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Renzie propone gli scambi : la rinuncia ai rimborsi in cambio della sua legge elettorale.

qualcuno gli dica che non si trova più da M.Bongiorno o al mercante in fiera
ma nella Nazione che TUTTILORO hanno DISTRUTTO e che adesso si è irrevocabilmente rotta i cosiddetti...!!!!!!

anib roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 15.12.13 12:20| 
 |
Rispondi al commento

L'articolo di Luigi, qui a fianco, è l'esempio di cosa significhi essere governati da imbroglioni. Hanno ripristinato il finanziamento pubblico ai partiti lasciando inalterati i rimborsi.
Non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 15.12.13 12:04| 
 |
Rispondi al commento

per dare un segnale forte al paese e non le stronzate come l'abrogazione dei finanziamenti ai partiti

ANNULLARE LE CONCESSIONI DEI GIOCHI ON-LINE E GRATTA E VINCI A CHI NON VUOLE PAGARE LE TASSE (98MILIARDIIIIII)
ANNULLARE LA TAV, TAP, f35
Con queste risorse tagliano il costo del lavoro, aumentano le pensioni,finanziano le scuole per mestieri .
Se il Letta-maio con il furbo Renzi vogliono dare un segnale al paese senza continuare a dire solo stronzate CHE FACCIANO QUESTE COSE .
Ma sappiamo tutti che stanno solo prendendo tempo , si tra poco metteranno le bombe , indovinate a chi sarà data la colpa?????

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 15.12.13 12:03| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo solo una alleanza da rispettare, l'alleanza fedele e coerente con il popolo italiano.
Un popolo, tutto il popolo, di destra e di sinistra, è con loro che cambieremo l'Italia! guai a tradirlo, in troppi l'hanno già tradito.
Non permetterò più a nessuno di abbandonare un anziano nella povertà e nel silenzio, non permetterò più a nessuno di cancellare intere generazioni di giovani costringendoli ad abbandonare il nostro paese, non voglio più vedere intere famiglie cacciate dalle proprie case e abbandonati nelle strade italiane.
Cammino per le strade di città, mi avventuro per le strade di periferia come un cane arrabbiato.
In alto i cuori Beppe! in alto i cuori italiani!
Andrej Mussa

Andrej Mussa, como Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 15.12.13 12:03| 
 |
Rispondi al commento

Vedo che qualcuno, ancora si chiede: "se usciamo dall'euro si va incontro..."

A chi ha dubbi, vorrei ribadire:

CHI E' IL CUORE DELL'Unione Europea (UE)?
La Banca Centrale Europea (BCE).

Chi determina il costo del denaro che da in prestito al nostro paese?
Esclusivamente la BCE.

Chi determina quanto denaro far circolare nel sistema economico del nostro paese?
Esclusivamente la BCE.

Chi controlla l'operato della BCE?
Chi costituisce la BCE stessa (il controllore è il controllato stesso).

Chi può interferire nelle decisioni della BCE?
Nessuno, è un'istituto sovrano a tutti gli stati dell'UE

Un "responsabile" della BCE, a chi risponde per un'errore commesso?
A nessuno, ha immunità totale su tutti e su tutto.

Il popolo elegge i principali membri della BCE?
No, sono nominati.

La BCE, è un'istituto pubblico o privato?
PRIVATO.....!

E' QUESTO UN'ISTITUTO DEMOCRATICO? L'UE, PUO' QUINDI ESSERE DEMOCRATICA?

LA SOVRANITA' MONETARIA E' DEL POPOLO (DELLO STATO) O DEGLI AZIONISTI (PRIVATI) DELLA BCE?

CI SI RENDE CONTO CHE POTERE DI RICATTO HA QUESTO ISTITUTO NEI CONFRONTI DI OGNI STATO MEMBRO (Italia compresa)?

QUESTA E' UN'EUROPA MONETARIA, NON DEI POPOLI (TUTTO GRAZIE AI NOSTRI AMATI POLITICI).

EUROPA DA RIFARE!!! L'EUROPA VA RIFATTA!!! COME EUROPA DEI POPOLI, E NON MONETAIRA. LA MONETA, DEV'ESSERE UNO STRUMENTO, DI SCAMBIO NELLE MANI DI TUTTI, NON UNO STRUMENTO DITTATORIALE NELLE MANI DI POCHI!!!

Angelo P. Commentatore certificato 15.12.13 11:48| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La politica italiana , è peggio di una barzelletta detta male.
Questi ladri ( di questo si tratta) dovevano solo gestire le ingenti risorse del prelievo fiscale , per far si che uno stato di 60 milioni di persone andasse avanti.
Negli anni , con la complicità di tutti , ma specie dei partiti sempre sull'orlo di fallire ( vedi la fine della dc) si dissero spolperemo l'Italia fino all'osso per poi campare di rendita .
Questo ragionamento fu fatto dal principale partito che aveva un minimo di organizzazione dopo
la tempesta del 92 , cioè il Pd.
Fece mettere bombe per organizzarsi ( naturalmente le colpe furono date alla mafia).
Con Prodi , un menomato mentale orchestrato dai signori del pd in particolare De Benedetti, si fecero le privatizzazioni , questi signori comprarono pezzi di aziende statali senza soldi.
Dalla telefonia , alle assicurazioni, all'energia, autostrade e se andiamo a vedere in quegli anni ( ci sono gli archivi Rai) vendettero tutto quello che potettero , dando a pochi ricchezze immense .
Il danno fu completo con l'avvento di un altro signore (Berlusconi) che per non spifferare alla gente il piano (aveva tre reti ) partecipò insieme alla sinistra capeggiata da De Benedetti, al saccheggio di un intero stato.
Falcone diceva sempre , seguite i capitali che vi porteranno dai veri burattinai.
Oggi berlusconi e de benedetti sono i veri padroni dell'Italia .
Sono le persone che hanno fatto miliardi a palate , arricchendo solo una piccola percentuale di popolazione , di cui fanno parte anche i giornalisti e politici , ma non solo.
negli archivi rai chi vuole può capire la storia dell'Italia e dei reati fatti dico a voi magistrati ..

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 15.12.13 11:47| 
 |
Rispondi al commento

Vedi la carta

Beppe,il pacco di Furenze sta facendo trapelare la notizia stando alla quale avrebbe una proposta da farti:Il of rinuncia subito ai finanziamenti e in cambio fate insieme una legge elettorale basata sul maggioritario.Se la cosa dovesse essere vera e con le dovute accortezze vai a vedere le carte del pacco fiorentino l'akternativa e'tenerdi il trio medusa fino al 2015

Fabrizio 15.12.13 11:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un grazie a beppegrillo,casaleggio,onorevoli ed a
tutti i sostenitori del M5*****!
Con la pazienza,la coerenza,la dignità,la verità,
l'onestà e tutta la buona volontà di tutti ce la
faremo!MA IN QUANTO TEMPO?DI QUESTO PASSO:"TANTO"!
Molti di noi a volte cominciamo ad avere qualche
dubbio e timore che la dura guerra contro questi
delinquenti della politica corrotta e mafiosa alla
fine sia ad armi TROPPO IMPARI!
LORO hanno tutto a disposizione(TV,media,ecc..)per
fare il lavaggio del cervello alla massa che vede
e segue la politica solo in TV e carta stampata,
vendute ai padroni-papponi delle lobbies e clans
dei malaffari,malapolitica massonica e partitica!
Tutti loro, svenduti e servi delle organizzazioni
a delinquere delle caste privilegiate, si sono
coalizzati per eliminare il M5* con la menzogna e
la vigliaccheria e purtroppo tanti cittadini, ora
forse indecisi,al momento di votare, danno il loro
consenso ai soliti politicanti della corruzione,
ma solo per abitudine e costrizione mentale!
Il M5* deve controbattere alle falsità e menzogne
NON SOLO COL BLOG ma anche con gli stessi mezzi di
informazione degli altri!
ALMENO UN CANALE TV ed un GIORNALE a 5*****, a
disposizione di tutti i cittadini già sostenitori
(e NON) per avere la possibilità di esprimere e
difendere le idee e programma del movimento ma la
cosa principale per DIFFONDERE LA VERITA' e CAUSE
della triste e disperata situazione dell'italia e degli onesti italiani!
Penso tutti noi siamo disposti a dare il nostro
contributo economico per salvarci dal FALLIMENTO
TOTALE a cui ci stanno portando queste classe di
politicanti corrotti delle lobbies massoniche e
mafiose nazionali e mondiali!
Bisogna combattere le battaglie e la guerra contro
gente potente,RICCA E SENZA SCRUPOLI! MA PER FARLO
IL M5***** DEVE ANCHE AVERE LE ARMI ADATTE!
Le elezioni forse si avvicinano e dobbiamo essere
pronti e disposti a tutto PER VINCERLE!!
AMEN!!

peppino . Commentatore certificato 15.12.13 11:35| 
 |
Rispondi al commento

sono solo luoghi comuni, e certo, la pensione non la prenderemo mai, chissenefrega, tanto sono tutti uguali, etc.etc.
bravi, avanti cosi'

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 15.12.13 11:35| 
 |
Rispondi al commento

vedete che essere onesti non paga in italia, miliardi di normative poi ti arriva uno, barbaro doc, dagli Usa e Getta che se ne frega proprio, magari anche uno spagnolo che gli sta a ruota, lo svizzero non ne ha bisogno, non so mica qua da noi quando la finiremo

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 15.12.13 11:33| 
 |
Rispondi al commento

Beppe , a proposito di cultura, ti e' per caso noto che grazie ad una decisione dell'Illustre ex Ministro dell'Istruzione Gelmini, e' stato soppresso l'insegnamento della Storia dell'Arte nelle scuole italiane?
Da stare sempre piu' allegri....
Ti auguro il 30% alle prossime
Andreina Fontana Roma

andreina fontana 15.12.13 11:32| 
 |
Rispondi al commento

Oltre agli ufo chip sotto pelle e fine del mondo, leggete qualcosa di ovvio da liberoquotidiano.E Beppe Grillo scopre la paura dell'oblio. Al leader del Movimento 5 stelle sta venendo a mancare il terreno sotto i piedi: Matteo Renzi ha messo pepe sulla coda del governo, Silvio Berlusconi ha occupato (mediaticamente) l'opposizione, i Forconi intercettano il malcontento popolare in maniera molto efficace (ma per nulla collegabile ai pentastellati) e i sondaggi dicono che l'M5s è sempre meno interessante per gli elettori (ha perso il 3 per cento dei voti secondo Swg e l'1,4 secondo Ixè). E che cosa si inventa Beppone per reagire alla crisi di visibilità? Innanzitutto litiga da una settimana con i giornalisti con la storia della black list di cronisti sul suo blog (che in fin dei conti è un ottimo modo per rimediare spazio sulle pagine dei quotidiani). Poi pubblica sui social una foto del V3 day di Genova, con lo slogan "il M5s è populista, né di destra, né di sinistra". Peccato che il Vaffanculo day del primo dicembre è passato come è venuto: senza lasciare nessuna traccia sensibile nella vita del Paese (Vittorio Zucconi, direttore dell'area web di Repubblica, ne parla come di un evento che "sembra giù inutile e vecchio"). E peccato che poi, in questi giorni, il dibattito "saranno di destra o di sinistra?" non è centrato sui grillini, ma sui Forconi. Questa precisazione, insomma, non l'aveva chiesta nessuno.

e adesso? 15.12.13 11:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Scantalmassi la strategia è quella che ho detto qui sotto.
Tutto il resto son chiacchiere.
Gente! Io faccio molta fatica ad entrare sul blog. E' intasato dalla partecipazione o c'è qualcosa che non va?
Se questo sms parte, ne approfitto per mandare un caro saluto a SPUSETA.

Lady Dodi 15.12.13 11:29| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

CARI SIGNORI della vecchia classe Politica;
chi aderisce al Mov.5STELLE non e' ne di destra ne di sinistra......e' inutile che andiate a pescare voti nell'elettorato di Grillo; sappiate che gli Italiani non vi riconoscono piu' come loro rappresentanti!!!!

CARO RENZI abbi rispetto per gli Italiani ( di sparaballe in tanti anni di storia repubblicana ne abbiamo gia' visti tanti ).......

CARI CONCITTADINI ve lo immaginate un paese senza MOV.STELLE completamente in mano a questa classe politica corrotta e bugiarda?

Valter Gilenardi 15.12.13 11:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stamattina, mi dicono, Renzi tuonava contro il Governo che doveva sbrigarsi a fare quel che diceva lui ecc. ecc. ecc.
In realtà stanno facendo il gioco della parti.
Al "poliziotto cattivo", Letta, toccherà un prestigioso incarico europeo non appena ci avrà spianati e Renzi, gli subentrerà quale Salvatore della Patria, quando quell'altro se la sarà ...squagliata.
Almeno, questo è il piano, poi si sa, il Diavolo fa le pentole ma non i cuperli!

Lady Dodi 15.12.13 11:23| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

se il nostro governo e il pd che guida il governo adesso
subito potessero affermare di avere una strategia in merito alle telecomunicazioni italiane potrei scrivere oooohhhla' anch'io
che so mandare un cellulare sulla luna ad esempio

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 15.12.13 11:22| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno blog e buon giorno stelline!
Oggi bellissima giornata:non una nuvola in cielo,temperatura più calda del solito,sole spendente.
Mi auguro di non fare invidia a qualche Bloggher del nord circondato da nebbia ed umidità!
°°°°°°°
Comunicato per Beppe:

Beppe bel servizietto sul finanziamento ai partiti:era questa la sorpresa di Renzi?
Ma vogliamo dirlo in TV il grado di ladrocinio che hanno raggiunto questi politici o no?
Adesso attendiamo passivamente la riforma elettorale e doppio turno vero?

Non andiamo in TV…non li sputtaniamo
Non andiamo in TV…non li sputtaniamo
Non andiamo in TV…non li sputtaniamo
Non andiamo in TV…non li sputtaniamo
Non andiamo in TV…non li sputtaniamo
Non andiamo in TV…….. ci sputtanano
Non andiamo in TV…….. ci sputtanano
Non andiamo in TV…….. ci sputtanano
Non andiamo in TV…….. ci sputtanano
Non andiamo in TV…….. ci sputtanano
Non andiamo in TV…….. merda su M5*
Non andiamo in TV…….. merda su M5*
Non andiamo in TV…….. merda su M5*
Non andiamo in TV…….. merda su M5*
Ciaoooo !^.^

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 15.12.13 11:21| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

cosa e' il fondo blackrock,,

http://it.wikipedia.org/wiki/BlackRock


o.t.

reggeremo ad un'altra domenica apologetica del supersindaco?

riguardatevi!!! state lontani dalla tivvi:))

paoloest21 15.12.13 11:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

eccoli qua i risultati dei nostri capitalisti da operetta, il fondo americano blackrock ha superato il 10% in Telecom senza avvisare nessuno e probabilmente e gia' oltre il 10% essendo la percentuale datata 29 novembre

http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2013-12-15/consob-ferma-blackrock-telecom-regole-violate-081816.shtml?uuid=ABPyMAk

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 15.12.13 11:15| 
 |
Rispondi al commento

Dopo tanti anni due si incontrano:
L'uno chiama l'altro"Uheeee...compagno"!
L'altro risponde :a chi compagno!
Sempre lo stesso cambia tasco: " uheee fascista"
L'altro sempre ."a chi fascista"!
Sempre il solito: ahooo che cazzo sei!
Risponde sempre l'altro: " sono populista,
se vuoi parlare con me dammi ....il "cinque" se no vai a fare in culo"!

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 15.12.13 11:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il regime usa il termine "populismo" senza conoscere il significato.
Populismo è un termine che indica un consenso che deriva dal popolo, cosa che ormai da anni tutti i partiti di regime hanno perso. Loro si che sono demagoghi, ossia che basano il proprio operato solo sulle parole.
http://it.wikipedia.org/wiki/Populismo

Ivan Cerè 15.12.13 11:10| 
 |
Rispondi al commento

Roberto Quaglia
La notizia è talmente delirante che sembra un pesce d'aprile. Invece queste sono le leggi che i vostri politici preferiti stanno facendo. Orgogliosi del vostro voto?

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/12/14/bye-bye-internet-la-settimana-nera-delle-nuove-tecnologie/813385/

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 15.12.13 11:10| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

FINANZIAMENTO DEI PARTITI: UNA RIFORMA PER CONTROLLARE GLI ELETTORI

DI MARCO DELLA LUNA
marcodellaluna.info

Grazie a questa riforma, i partiti, semplicemente leggendo la tua dichiarazione, vedranno a chi dai il tuo 2 per mille! E’ come consentire loro di spiare nella cabina elettorale e vedere come voti.

Quindi, se abiti, per esempio, in Toscana o in Emilia-Romagna e vuoi un posto di lavoro o semplicemente evitare guai con la pubblica amministrazione, adesso sei costretto a dare il 2 per mille a un preciso partito politico. E guai a te se lo dai a un partito sgradito! Un ottimo modo per stabilizzare il potere dei partiti sulla società, davvero, e non soltanto le loro rendite.

Altro che “adesso il potere è tutto degli elettori”, come ha dichiarato Letta, altro che “protagonismo dei cittadini” annunciato da Alfano: adesso la casta ha più controllo che mai sugli elettori. Ecco perché questa riforma è furba, orwellianamente furba. Non perché una riforma simile era già disegno di legge in attesa di voto, e col decreto di legge Letta si sono allungati di tempi e si è reso possibile lasciar decadere il decreto legge non ratificandolo nei 60 giorni. Non perché, nel migliore dei casi, diverrà operativa fra tre anni.

Ora l’illuminato ideatore di questa geniale riforma sia premiato come gli spetta: con l’elevazione all’onore del Quirinale!

Marco Della Luna
Fonte: http://marcodellaluna.info
Link: http://marcodellaluna.info/sito/2013/12/14/finanziamento-dei-partiti-una-riforma-per-controllare-gli-elettori/

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 15.12.13 11:06| 
 
  • Currently 2.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo aver letto tutti i commenti e i sottocommenti:

AVVISO AI NAVIGANTI
(@ Danila soprattutto)

NON DISCUTERE MAI CON UN IDIOTA, TI COSTRINGE AL
SUO LIVELLO E TI BATTE CON L'ESPERIENZA.

- PUBBLICITA' PROGRESSO -

www,beppe.siempre

Alfredo Ercole, mjlano Commentatore certificato 15.12.13 11:05| 
 |
Rispondi al commento

Oggi l'ansa riporta che il nano punta ai nostri voti. Solo un commento: BWAHUAHUAHUAHUAHUAHUAHUAHUAHUAHUAHUAHUAHUAHUAHUAHUAHUAHUAHUAHUAHUAHUAHUAHUAHUAHUAHUAHUAHUAHUAHUAHUAHUAHUAHUAHUAHUAHUAHUAUAHUAHUAHUAHUAHUAHUAHUAHUAHUAHUAHUAHUAHUAHUAHUAHUAHUAHUAHUAHUAHUAHUAHUAHUAHUAHUAHUAHUAHUA.....

Irene M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 15.12.13 11:05| 
 |
Rispondi al commento

Non cediamo al ricatto (tipico democristiano) di Renzi! Proponiamo noi una legge che imponga la restituzione del maltolto! Saranno gli altri che dovranno votarla!
Ciao.

Homo Sapiens, Genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.12.13 11:04| 
 |
Rispondi al commento

o.t.
piccola curiosità


dalle 9,44 alle nove et 58 in quattordici minuti quindi...

su sei commenti 2 erano di paolo est

il 33
per c3nto!!! ( mi pare:)) )

vorrà dir qualcosa?

forse paoloest non ha da fare nient'altro?

si accettano ipotesi alternative.

paoloest21 15.12.13 10:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La "posta" deve essere sempre più ALTA !

Gli "altri", tra i quali anche Renzi, cosa intendono fare :

1) sulla RESTITUZIONE di TUTTO quello che i partiti hanno intascato di finanziamento pubblico dal 1993 in poi ?
2) Renzi vorrebbe fare una legge che abolisca la legge Bossi-Fini, approvata dal parlamento. Benissimo, ed è anche disposto ad abolire, RETROATTIVAMENTE, le "direttive parlamentari" approvate dal parlamento del 2008 che hanno "SALVATO-FAVORITO" le dieci società concessionarie delle slot-machine che avrebbero dovuto pagare 98 MILIARDI di euro, accertati dalla Guardia di Finanza nel 2007, su richiesta della Corte dei Conti ?
3) cosa intendono fare sulla Riforma SERIA ed EFFICIENTE del catasto immobiliare che attualmente CONSENTE a TANTISSIME proprietà, come la villa a Roma di Brunetta, di non essere accatastate A1 e quindi NON PAGARE l'Imu ?

E tante altre INGIUSTIZIE !!!!

www.comitato98miliardi.altervista.org

vincenzo matteucci 15.12.13 10:55| 
 |
Rispondi al commento

ma cosa volete che "deviano"....ormai la stragrande maggioranza degli italiani ha capito che questi sono fanno come Colombo con gli Indios..."offrano perline di vetro in cambio d'oro"..!!l'elettorato che si riconosceva con la DX e la SX sociale non è Fesso..anzi questi sono riusciti nell'operazione più grande della storia della democrazia italiana..e cioè a farsi prendere sui "coglioni da tutti"!!!
ormai non "vendono più fumo" a nessuno...!
Questi assomigliano sempre di più ad una "soapopera"!...s'imbrogliano l'un con l'altro, si tradiscono a vicenda,ecc...l'unica cosa che li vede sempre tutti d'accordo..è quella di "spartissi il bottino"...su quello...penso e spero che l'italiani l'abbiano capito...!!

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 15.12.13 10:54| 
 |
Rispondi al commento

Una tassa sugli smartphone
La Siae si scrive
il decreto

http://www.corriere.it/economia/13_dicembre_15/tassa-smartphone-siae-si-scrive-decreto-4a097224-655d-11e3-95f1-73e6b5fcc151.shtml

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 15.12.13 10:50| 
 |
Rispondi al commento

Sembra di essere tornati all'oratorio:
ti dò la figu di Pizzaballa per quelle di Palanca, Vagheggi e Di Somma, perchè la mia vale di più.

simone calligaris Commentatore certificato 15.12.13 10:47| 
 |
Rispondi al commento

ebetinoooooo...

allora sta sorpresina ?

dai che ci facciamo due sane risate
forza...

uahahhah :)

FELICE DOMENICA AL BLOG !

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 15.12.13 10:46| 
 
  • Currently 1.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Il giovanotto si è preso sei mesi belli belli per fare la legge elettorale! Che velocità. Dalle mie parti si dice "pian e ben, se no ben, almeno pian".
Non credo occorra traduzione.
Ma va a mangiare sapone ....

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 15.12.13 10:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualcuno sta mettendo in atto una precisa strategia con l'obiettivo di "disarmare" il M5S mediante l'erosione ovvero deviando il consenso dal "vero movimento", che ha messo in evidenza ed in crisi la medio-mafio-partito-crazia, verso altri "derivati".
Attenzione!

Claudio M. Commentatore certificato 15.12.13 10:38| 
 |
Rispondi al commento

chi è stato condannato per frode fiscale (Berlusconi) in via definitiva può rimanere concessionario delle frequenze nazionali per le sue reti televisive?
si!, per 30 anni chi ha governato, ha detto Si!
Vedi (Conflitto di interesse)

846 15.12.13 10:36| 
 |
Rispondi al commento

Rispondere a #ercazzaro #Renzie ...
Ok .. uno ai finanziamenti ci devi rinunciare al di là degli accordi ... visto che ci hai costruito su lo slogan la carriera politica ... due ... vuoi fare veramente sul serio ? Bene via governo letta , al suo posto governo di garanzia , decreto legge per un veloce referendum popolare su legge elettorale da adottare ... subito legge elettorale e si va a votare .... Se fa sul serio e non è un venditore di pentole .... tutte le altre riforme le fa chi vince le prossime elezioni .

nicor 15.12.13 10:33| 
 |
Rispondi al commento


o.t.

CURIOSITA'

Alle 10.30 di oggi sui primi 33 commenti

30 sono di uomini e solo 3 di donne

90% contro 10% !!!!!!!!!

Forse le signore si sono defilate ?

Può dipendere dal linguaggio che si usa

sul Blog ?

Si accettano ipotesi alternative.

GIOVANNI C., Roma Commentatore certificato 15.12.13 10:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Approfondire , divulgare , contrastare efficacemente:

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/12/14/bye-bye-internet-la-settimana-nera-delle-nuove-tecnologie/813385/

Procopio Bertolini (nuke' em all), Roma Commentatore certificato 15.12.13 10:29| 
 |
Rispondi al commento

La paura serpeggia nei loro occhi...vanno in giro con le scorte...pure a fare la spesa!Con i media in mano spargono notizie false..o nascondono la realtà...il segreto è il termine :

FASCISMO e POPULISMO!

Due cose tanto diverse e lontane tra loro ( gli ignorantelli si facessero un giro su Wikipedia ) che solo uno con una paura pazzesca metterebbe in comune rendendoli quasi sinonimi.

Sei contro il governo?Sei FASCISTA e POPULISTA!

Ti incavoli perché non puoi dare da mangiare ai tuoi figli per pagare tutte le tasse e gabelle mentre chi ha rubato truffato milioni di euro con una telefonata esce di galera e và in centro a Roma a fare shopping?Sei FASCISTA e POPULISTA!

Se devi fare la colletta con gli altri genitori dell'asilo per comprare la carta igienica per i tuoi figli e ti imbestialisci quando vedi i soldi che vengono regalati alle scuole private?Sei FASCISTA e POPULISTA!

Sei disoccupato da 2-3 anni e non sai come fare a pagare l'affitto e ti arrabbi perché vedi i figli dei politici che hanno addirittura due stipendi statali ed i genitori dicono a reti unificate che il posto fisso non esiste più ed è inutile?Sei FASCISTA e POPULISTA.

Diventi una bestia quando vedi che i sindacalisti che dovrebbero proteggere te ed i tuoi interessi non lo fanno,anzi fanno il contrario, e si aumentano gli stipendi 15 volte quello di un operaio?Sei FASCISTA e POPULISTA.

Quando vai in banca a chiedere un mutuo e ti ridono in faccia...mentre lo stato li foraggia con i tuoi soldi per sopravvivere e poi ti manda Equitalia a pignorarti l'auto dove dormi con tua moglie ed i tuoi figli?Sei FASCISTA e POPULISTA.

Inutile ormai se ne sono accorti tutti,hanno paura.Lo leggi nei loro occhi,nelle parole che dicono...quando fingono comprensione per i tuoi problemi quando non sanno nemmeno quanto costa un kg. di pane che non puoi comprare...quando si rendono conto che ripetere "LA CRISI E' FINITA...STIAMO USCENDO DAL TUNNEL...LA RIPRESA è ALLE PORTE" non serve più a nulla.

HANNO PAURA!!!!

Giuseppe Pasquino 15.12.13 10:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Contributo interessante

http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=12701

Saluti elvetici

Fernando Vehanen (deietio fetens), Helvetia Aeterna Commentatore certificato 15.12.13 10:18| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi vuole portare al suo mulino i voti del M5S. Forse il pover'uomo non si rende conto di cosa sta dicendo. Letta e la sua banda continuano a prendere per il culo i cittadini (quelli che non s'informano). Non si rendono conto che il popolo ne ha le palle piene? Non si rendono conto di ciò che sta accadendo? Tutto ciò che dicono e fanno è fasullo ed ingannevole. Loro non cambieranno mai nulla. I rimborsi elettorali ci saranno sempre con altro nome e metodo d'incasso, ma sempre soldi pubblici, ovvero nostri. Anche se per assurdo dovessero coprire d'oro i cittadini per poi, successivamente riprendersi tutto, voterò sempre M5S.

Via i partiti, via tutti i loro componenti e via sopratutto Napolitano, santo protettore della casta ed il più grande artefice del disastro che è sotto i nostri occhi.

aldo volpe, Bari Commentatore certificato 15.12.13 10:18| 
 |
Rispondi al commento

Volevo segnalarvi che, tra i tanti che attaccano il M5S in tanti modi diversi, c'è un paranoico esaltato che scrive libri di poesie satiriche contro Beppe, Gianroberto e contro tutti gli attivisti.

Penso sia il caso di rispondergli per le rime (ho messo nella sezione URL il link dove pubblica i suoi libri. In quel sito, che conosco bene, c'è la possibilità di rispondere sotto ogni singolo commento avviando una opportuna chat)


Pcb e metalli pesanti nel sangue del popolo della Terra dei Fuochi. Lo studio dell'università Federico II è partito dalla storia di Enza Maisto, 16 anni, di Acerra, morta la settimana scorsa per un osteosarcoma, tumore incurabile delle ossa. Enza era diventata il simbolo della Terra dei Fuochi. Poco prima del suo addio la ragazza si era lasciata fotografare nel letto d'ospedale mentre reggeva un foglio con la scritta "Acerra non deve morire".
N A P O L I T A N O .. E R A ... M I N I S T R O. .. D E L L ..I N T E R N O .. . .H A . . F A T T O .. S E C R E T A R E . . L E C O N F E S S I O N I D I .. S C H I A V O N E . . . C O S A .. S I G N I F I C A . .. V I L I P E N D I O ? L A . . G E N T E . . M U O R E . . P E R . . C A U S A . . S U S . . P R E S I D E N T E . . D E L L A . . C A S T A . . N O N . . D E G L I . . I T A L I A N I . . . . . . .

Carlo D., Casoria(Na) Commentatore certificato 15.12.13 10:11| 
 |
Rispondi al commento

Continua a randellare,non ti fermare...SOLO M5S!

giuseppe m., roma Commentatore certificato 15.12.13 10:00| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

@alfredo heracles

renderei obbligatorio lo studio dei classici latini dalla scuola elementare!

@er caciara

mi raccomando se oggi ti fai un giro a trigoria ricorda loro di trattarmi bene la barbara!!!

paoloest21 15.12.13 09:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi chiedo..perchè Berlusconi deve ancora parlare..?fare annunci...?noi non faremo alleanze con nessuno..ma voteremo tutte le Leggi che riteremmo opportune..
Letta ha "ammesso" che adesso il Parlamento è "minato"...siamo dentro ma lo sapete chi sono le "mine"...? i parlamentari del M5S...!!stiamo riuscendo a portare avanti il ns "obbiettivo"..e cioè "matterli gli uni contro gli altri"...nel giro di 6-7 mesi, stiamo costringendo a farli uscire allo "scoperto"...!
La MADRE DI TUTTE LE BATTAGLIE saranno le europee...che per noi equivaranno ad un "referendum sull'euro e l'europa..!!!" e impicitamente chiederemo un voto per le amministrative al grido "mandiamoli tutti a casa"!!
Ricordando che noi non lasceremo "nessuno indietro..!!!"...la SOVRANITA' E' NS e la gestiamo noi..!!

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 15.12.13 09:57| 
 |
Rispondi al commento

I danni sociali e patrimoniali causati da governi sostenuti all'attuale maggioranza che ora ci governa son PAZZESCHI.
proprio loro che li hanno sostenuti hanno avuto vantaggi economici notevoli che vogliono ancora mantenere mettendo il popolo sempre piu' nella MERDA.
La collaborazione data dal pdr per ottenere questo risultato è sotto gli occhi di tutti, solo quelli in malafede non vogliono vedere e capire.
E' una situazione che non ha altro sbocco se non quella della reazione violenta, perchè è violenta in modo passivo quella della classe politica attuale.
Si puo' essere violenti anche senza far nulla.

spuseta torino 15.12.13 09:51| 
 |
Rispondi al commento

Populista e Europeista:

Grillo vuole un referendum per restare o meno in Europa mi pare ragionevole ognuno deve avere la liberta' di scegliere , ma prima informare la gente e a cosa si va incontro.

Io sono fermamente convinto che l'Europa sia una grande possibilita' , non fanatico come il nostro amato Presidente a cui va bene anche Letta pur di scongiurare il pericolo di populismo e possibile uscita dall'Europa rappresentato dal Movimento 5 Stelle , perche' il suo incubo peggiore e' l'uscita dell'Italia dall'Europa.

Ho notato che dell'Irlanda poca informazione e' passata nei mezzi di informazione Italiani ma l'Irlanda ha preso misure drastiche stanno pagando, 10% in meno di stipendi, dimezzamento dei valori degli immobili, grande flessibilita' del lavoro e facilitazioni per le imprese.

Il problema dell'Italia sono i suoi rappresentanti , impossibile essere credibili se in tutti questi anni riforme non ne sono state fatte, se i politici Italiani vanno a chiedere facilitazioni o crediti quando loro stessi guadagnano il doppio di quelli a cui chiedono prestiti o sforamento dei parametri.

Da ridere quando si dice battere i pugni sul tavolo , e chi dovrebbe farlo? un nipote,, tanto vale mandarci direttamente Razzi.

Quello che gli Europei vogliono e' sicurezza , tutti indistamente , un lavoro e sicurezza per il futuro, per i loro figli

Dare la colpa all'Euro dei propri fallimenti e' meschino e ingiusto, l'Italia ha tutte le capacita' per uscirne fuori e in fondo gli Europei Tedeschi compresi credono nell'Italia , non credono e a ragion veduta nei loro attuali governanti, Berlusconi ha lasciato il segno e vedere che tanta gente crede ancora in lui crea diffidenza.

L'Italia e' stata massacrata non dall'Euro ma dalla corruzione dei loro politici, dal porcellum e le sue conseguenze.
Buonadomenica.

Attilio Disario, R'dam Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 15.12.13 09:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

fintanto esisteranno individui come quelli illustrati nel video a lato che insultano dimostranti e soprattutto malati di sla, dove dovremmo andare? quale giustizia sociale cerchiamo?
mai detto fu appropriato" impossibile governare gli italiani anzi inutile " fintanto esisteranno italiani esistera berlucchi e berletta
auguri italia

graziano ., pisa Commentatore certificato 15.12.13 09:49| 
 |
Rispondi al commento


o.t.

buondì!

la risposta al supersindaco?


http://www.beppegrillo.it/2013/02/lettera_agli_italiani.html


Reddito di cittadinanza

Misure immediate per il rilancio della piccola e media impresa

Legge anticorruzione

Informatizzazione e semplificazione dello Stato

Abolizione dei contributi pubblici ai partiti

Istituzione di un “politometro” per verificare arricchimenti illeciti dei politici negli ultimi 20 anni

Referendum propositivo e senza quorum

Referendum sulla permanenza nell’euro

Obbligo di discussione di ogni legge di iniziativa popolare in Parlamento con voto palese

Unasolaretetelevisivapubblica,senzapubblicità,indipendentedaipartiti

Elezione diretta dei parlamentari alla Camera e al Senato

Massimo di due mandati elettivi

Legge sul conflitto di interessi

Ripristino dei fondi tagliati alla Sanità e alla Scuola pubblica

Abolizione dei finanziamenti diretti e indiretti ai giornali

Accesso gratuito alla Rete per cittadinanza

Abolizione dell’IMU sulla prima casa

Eliminazione delle province

Abolizione di Equitalia


ps

leggete l'articolo di tal stefano disegni sul fatto di oggi....

:)

paoloest21 15.12.13 09:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io pago le tasse in Germania...poiche' (per la Germania,non per l'Italia) ho una contabilita' semplice, non ho bisogno di commercialista. Il conto ( che pago con bonifico on line) me lo fa la Finanza (Finanzamt)...
Quanto incide in Italia Equitalia nella crisi ? Nel Nord , molti imprenditori impiccati,altri per paura di Equitalia chiudono, aspettano pensione, mettono al sicuro gruzzoletto estero ....Anche senza evasione,ti contestano 300 mila euro (Equitalia) e per far ricorso devi versare subito il 30 %....Mettetevi il cuore in pace..CHIUDONO TUTTI...TUTTI E VANNO VIA.

klaus k. Commentatore certificato 15.12.13 09:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Uscire dal parlamento subito è fare assemblee in piazza ad oltranza. Se continuate a sedere vicino ai politici ladroni sarete prima o poi contaminati e non ce la faremo più a cambiare l'Italia. Unico modo possibile la piazza.
Usare le risorse per difendere legalmente i cittadini che protestano e dar da mangiare alle famiglie italiane in difficoltà.
Forza ragazzi non mollate ma per l'amore di dio uscite dal palazzo o se avete la forza fate uscire tutti gli altri.

Roberto De Togni 15.12.13 09:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Invece di questo inutile post che fa pensare che tu Grillo pensi a Noi Italiani come imbecilli ,
devi postare immediatamente e chiamare alla rivolta contro la c.d. Web Tax (che spezza economicament ein due gli operatori del settore stranieri che dnano lavoro in Italia e spendono in Italia) e le altre leggi contro Internet e la diffusione delle tecnologie ed il loro sviluppo messe in atto da quell' ignorante farabutto di Boccia e dalla sua fallita berlusconiana moglie ministra .
Questo Governo ha messo non in ginocchio ma in isolamento a pane e acqua tutta l' Italia ,
Che nessuno si lamenti se scoppiera' una nuova Rivoluzione Francese ,
a questo punto io ci spero ,
e' l' unico modo per sfogare la rabbia contro questi privilegiati ed ignoranti che CI STANNO VIOLENTANDO ED AFFAMANDO .
Inoltre a me queste leggi contro Internet sanno in realta' di Leggi contro il #M5S , e' una cosa oltretutto chiara e cristallina ,
colpiscono la Rete per colpire tutti quei movimenti che grazie alla rete stanno alzando la testa e si stanno organizzando per togliere di mezzo questi mentecatti e farabutti .

Grazie in anticipo x ogni azione messa in atto con ogni mezzo necessario .

Stiamo morendo di fame ...

Carlo Castaldi 15.12.13 09:39| 
 |
Rispondi al commento

Ho una collera dentro.....M A L E D E T T I . . ...LA C A S T A . . NON VUOLE PROPRIO MOLLARE,D I S O N E S T I . . . .M A F I O S I ...MI AUGURO CHE POSSIATE..B R U C I A R E ... I N .... E T E R N O ...Il popolo soffre e voi sghignazzare,fate quei sorrisini di scherno....vi piace far S O F F R I R E ..L A G E N T E ....N O N .
A V E T E .. C O S C I E N Z A ...P A G N O T T I S T I .. L A D R I ...B U G I A R D I ..R I D U R R E .. G L I ..S T I P E N D I ..L E P E N S I O N I ..ED A I U T A R E ..C H I .. E .. I N .. D I F F I C O L T A ...E .. U N .. A T T O .. D I C I V I L T A ....B E S T I E ...S E N Z A .. A N I M A ..

Carlo D., Casoria(Na) Commentatore certificato 15.12.13 09:37| 
 |
Rispondi al commento

Si, allora perchè Beppe non ha risposto con un sonoro Vaffanculo a Berlusconi quando gli ha proposto l'alleanza?Tutto stò casino e poi neanche una dichiarazione ufficiale? Eccheccacchio! Non si vive solo di pane, ma anche di soddisfazione!

Pino Lambrecchia, Roma Commentatore certificato 15.12.13 09:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno a tutti,

Ma a nessuno è ancora venuto il piccolissimo dubbio che la rivolta dei forconi sia pilotata dai servizi segreti per poter poi giustificare qualche forma di coprifuoco/legge marziale/intervento della polizia europea?

Il fatto che ci siano molte forse di estrema dx mi fa mal pensare.

Saluti elvetici

Fernando Vehanen (deietio fetens), Helvetia Aeterna Commentatore certificato 15.12.13 09:35| 
 |
Rispondi al commento

E se oggi Renzi firma la rinuncia ai 48 milioni di euro di rimborsi elettorali, quale pretesto ci inventiamo per non discutere con lui di legge elettorale e di riforma delle Camere?
Io suggerirei il fatto che è un tifoso della Fiorentina oppure che il suo guru dell'economia e' ebreo e, come brillantemente argomentato dal vate Casaleggio in una delle sue meno strampalate teorie, il giudaismo è l'origine di tutti i mali

Bruno V. 15.12.13 09:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buona domenica blog!!!caffè a 5 stelle qui.

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 15.12.13 09:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao a tutti
SVEGLIA!!!! e' ora di svegliarsi non scaldare banchi in parlamento.proporre sfiducia x la BOLDRINI che vada ai funerali su aerei di linea ed a sue spese;proporre l'abolizione immediata del finanziamento non nel 2017;proporre tribunale del popolo x processare tutta la classe politica con la reintroduzione della pena capitale x alto tradimento(gli onesti non hanno nulla da temere);ad avere paura tutti i vari ladroni che ci hanno derubato.se i ns rappresentanti non faranno le cose a muso duro muro contro muro;presumo che il movimento alle prossime elezioni verra' fortemente RIDIMENSIONATO.

luigi s., bergamo Commentatore certificato 15.12.13 09:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il tempo passa, ma le menzogne che sparano contro il m5s da parte di quei cialtroni sono inaccettabili. Se rimane in noi italiani un briciolo di dignita, alle prossime elezioni, e' quello di mandarli a casa, e far vincere il movimento, per riparare tutti i disastri che hanno commesso i piu' di 20 anni.

alessandro nagni 15.12.13 09:19| 
 |
Rispondi al commento

ho finalmente letto l attesissima sorpresina che il pagliaccio Renzi aveva annunciato!
complimenti Renzi penso che un bimbo dell asilo avrebbe fatto di meglio nel barattare la propria merenda con il suo gioco preferito
ma qui nonostante la massa credulona che vive l Italia , nisciuno e' fesso!
ti pare che per fare un gesto dovuto all' Italia come quello del rimborso elettorale stracciato da un referendum , (cosa già fatta dal m5s senza barattare niente e nessuno)
tu lo metta come una trattativa e te ne vanti pure?? ma non ti fai schifo da solo , quando la sera rientri a casa e ti guardi allo specchio?? pagliaccio!

Fabio g 15.12.13 09:18| 
 |
Rispondi al commento

Amici del blog SMACK! Oggi voglio dedicare un pensiero a Beppe. Lui è in prima linea a beccarsi ogni sorta di anatema dai media, come se non fosse il rappresentante dei nove milioni dì cittadini che hanno votato per il M5S. Anche se nessuno mi vede, mentre pigio la tastiera, io dico a voce alta e fiera: ANCHE IO SONO GRILLO!

Anna Fideli, Olbia Commentatore certificato 15.12.13 09:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fanno bene gli Italiani che possono espatriare ad andare in Germania o in altre nazioni per trovare lavoro, perché la Germania in 5 anni ha incrementato l’occupazione di oltre 1.000.000 di posti di lavoro a scapito di altre nazioni europee come la nostra. Fa bene chi si va a prendere il proprio posto di lavoro all’estero perché quelli erano i nostri posti, e poi non venissero a dire che rubiamo i posti di lavoro perché a noi ne hanno tolti più di 2.000.000 in 5 anni.

Roby 15.12.13 09:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La vecchiaia fa brutti scherzi!
Il Berlusca dice di puntare ai voti di chi ha votato Grillo, ma si rende conto di quello che dice? Come può uno che ha votato M5S votare un uomo che ha governato per 20 anni ed è l’artefice della situazione odierna? Aveva ragione la moglie quell’uomo ha bisogno di aiuto, forse è l’età, boooooh!

Dai che oggi ci divertiamo con le balle di Fonziee.

Roby 15.12.13 08:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Renzi,l'ebetino di Firenze, sfida, dice lui, Grillo...
Propone legge elettorale in cambio taglio ai costi della politica...
Mah, non è che siamo al mercato..io ti firmo se tu mi firmi questo o quel provvedimento...
Poi temo che sarà il solito polpettone avvelenato..
Per tagliare i costi della politica ci vuole un un provvedimento cosi certosino e lungo (leggasi libro di Gian Antonio Stella per esempio) che spero Renzi abbia ben capito di cosa stiamo parlando..
Se ci propone qualcosa di costruttivo e sistematico taglio dei costi della politica va benissimo...
se propone il solito taglietto giusto per far vedere e giustificare il suo annuncio..Renzi stavolta rischia di brutto..
Aspettiamo cmq il testo...e vediamo di cosa stiamo parlando...Non si sa mai..magari per sbaglio Renzi fa la cosa giusta..

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 15.12.13 08:48| 
 |
Rispondi al commento

costruiamo pannelli a più strati di ossido di silicio, poi con strato in carburo di silicio, concentratori fet, pile ad idrogeno con rendimento più elevato, batterie al sodio con più capacita, turbine eoliche più grandi.
Volevo porre l'attenzione sui concentratori fet a giunzione inversa che permettono la conduzione tra ossido di silicio e lo strato di carburo di
silicio

1698421 15.12.13 08:46| 
 |
Rispondi al commento

LE BRIOCHES STANNO FINENDO...

crescenzo d'addona 15.12.13 08:42| 
 |
Rispondi al commento

Ivan I.: "Napolitano rappresenta il peggio della nazione elevato al
............quadrato, è una nullità tronfia e roboante, come uomo è
............un miserabile vigliacco e codardo, un servo sciocco senza
............un briciolo di dignità".......................................................


Signor Ivan I.,

Lei non avrebbe potuto mai scegliere parole più azzeccate per descrivere il "supposto" Capo dello Stato! Complimenti!!!

Vorrei aggiungere un breve commento tuttavia, e per farlo mi riallaccio al recente intervento di Travaglio a Servizio Pubblico, programma questo che io - tengo a precisare - religiosamente mi astengo dal seguire sin dalla quarta puntata dei tempi "streaming".

Travaglio è stato letteralmente geniale nel mettere a confronto Pertini e Napolitano: l'approccio positivo di Pertini nello "scoprire" le vergogne del Paese nella convinzione che questa sarebbe la sola terapia efficace al loro superamento, e, di contro, l'approccio negativo - starei a dire "omertoso" - di Napolitano teso a "coprire" le stesse vergogne nella convinzione che sarebbe disastroso la loro divulgazione.

Quest' analisi di Travaglio - pur lucida ed eloquentemente corretta - ha trasmesso, tuttavia, il messaggio di un Napolitano affetto da una mentalità vecchia, tendenzialmente autarchica, insitamente patriarchica, ma comunque inconsapevole dell'errore della sua visione e del suo approccio.

Da questa presunta sua "inconsapevolezza" io desidero prendere le distanze, non essendone per niente convinto. Napolitano ha consistentemente dimostrato di essere in possesso di una lucidità straordinaria se considerata in rapporto alla sua età, e le sue decisioni NON sono per nulla figlie innocenti della sua mentalità, bensì figlie di una perversa intelligenza, chiamata "furbizia".

Questo è un uomo pienamente consapevole di essere "Capo del Sistema partitocratico", e che perfidamente SI SPACCIA e disinvoltamente AGISCE come "Capo dello Stato"!

Un'AUDACIA diabolica, a dir poco!!!

jb Mirabile-caruso Commentatore certificato 15.12.13 08:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA DC HA PRESO TUTTO IL MALLOPPO! - Eh si. Ha messo un uomo a destra, Alfano, e uno a sinistra, Renzi. E ci ha fregato a tutti. Come sempre.... Meditate gente, meditate...

Manuel G 15.12.13 08:33| 
 |
Rispondi al commento

Questa precisazione era necessaria, per un momento mi sono visto a braccetto con chi ho, e continuo a contestare da tempo, (Berlusca).

vincenzo rosciano, potenza Commentatore certificato 15.12.13 08:32| 
 |
Rispondi al commento

Mille anni fa abbandonammo l’euro e fummo felici

il denaro d’argento di Carlo Magno aveva conquistato l’Europa, insieme al suo potere. Anche più dell’euro attuale: era arrivato perfino in Gran Bretagna. Tutto funzionava bene, finché il sistema non entrò in crisi: le diverse nazioni cominciarono a intraprendere percorsi economici diversi, come Firenze, Venezia e Genova, e allora coniarono monete proprie. Il denaro di Carlo Magno non era considerato abbastanza affidabile, e venne man mano lasciato da parte.

http://www.linkiesta.it/euro-abbandono

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 15.12.13 08:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono fiero di essere populista, e ribadisco non sono nè di destra e nè di sinistra.Nè del Milan è neanche della Juventus, la faziosità calcistica non rappresenta lo sport, come la faziosità non ci rappresenta. Nel calcio giocano solo due squadre, nel gioco della vita tutti i cittadini, nessuno escluso. La partigianeria falsa ed ipocrita del bipolarismo inciucione ha portato al collasso il nostro paese, oggi continuano a menarcela attraverso i pennivendoli di bandiera fingendo un informazione al servizio della collettività. Se in qualche modo il movimento dovesse scartare dalle linee guida indicate da Beppe,o dovessero esserci accordi preventivi "con chicche e sia",e mi riferisco ai ricattucci del fonzies di turno,che tramite la stampa servile fa trapelare: "se rinuncio al finanziamento pubblico dei partiti", tu "movimento*****" approvi la legge elettorale?". Noi, possiamo fare una colletta per comprargli un giubbottino di pelle nera, ma l'anima o meglio "il futuro dei nostri figli" non la barattiamo più con nessuno. Non si fanno accordi prematrimoniali, ed il post è in piena sintonia con il mio pensiero "stupendo". La logica della politica è stata invertita che vi piaccia o no. Non è più "l'arte del compromesso o meglio dell'inciucio", ma pragmatismo allo stato puro, se la legge è cosa buona e giusta,la votiamo, altrimenti:"NO". Attraverso le scatole televisive, continuate pure a raccontarvi "balle"...e giunta l'ora per voi di riprendere il lavoro che avete lasciato, e tornare a casa.

Vincent 15.12.13 08:26| 
 |
Rispondi al commento

Ma ha ancora senso continuare a parlare di destra o di sinistra ?

Se vogliamo continuare a parlare della "divisione" dell'Italia in due "campi", allora direi che oggi questi due "campi" sono i seguenti:

1)- Gli Italiani ONESTI, che fanno il possibile per campare grazie al loro proprio lavoro.

2)-Gli Italiani DISONESTI, che fanno il possibile per campare con il lavoro degli altri.

Silvio MONTI Commentatore certificato 15.12.13 08:24| 
 |
Rispondi al commento

Domenica 15 Novembre 2013 ore 08:00 debito pubblico € 2.081.252.685.020 - Per due settimane circa, come accede ogni fine semestre (giugno Dicembre) scenderà un pò, ma niente paura subito dopo ricomincerà a crescere.

Angelo De Francesco 15.12.13 08:20| 
 |
Rispondi al commento

SIAMO ORGOGLIOSI DI ESSERE DEI POPULISTI, PERCHE' NON SIAMO NE DI DX NE DI SX, NE TANTO MENO ANARCHICI!
IL NOSTRO CREDO E' PER UN FUTURO MIGLIORE, ONESTO E SENZA CORRUZIONI!

Walter Z. Commentatore certificato 15.12.13 08:17| 
 |
Rispondi al commento

ci rendiamo conto chi e' napolitano : e' colui che nel 1997 quando e' uscita la verita' sui veleni interrati in campania invece di far bonificare subito i terreni a messo il segreto di stato facendo ammalare 4 milioni di persone di cancro vergogna napolitano vergogna! mi chiedo perche' l'm5s non proponga subito l'impeachment anche per la distruzione dei nastri della trattativa stato-mafia?

frank pit Commentatore certificato 15.12.13 08:14| 
 |
Rispondi al commento

Populista è il complimento più grande che si possa fare ad un politico, semplicemente perché il populista è colui che si batte e lavora per il popolo. Costituzione, articolo uno, dopo ... L'Italia è una Repubblica ... La sovranità appartiene al Popolo. Il politico che lavora pro popolo fa il suo dovere costituzionale. Cosa fa invece il politico che lavora per i suoi sporchi interessi di casta?

Luca 15.12.13 08:14| 
 |
Rispondi al commento

E dai loro giornalai, chiamarli giornalisti...

Luca 15.12.13 08:07| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi punta sui voti degli elettori di Grillo. Ahahahahah Berlusconi facce ride!!!

Nemmeno se la montagna va da Maometto,tanto per dirne una grossa, avrai il voto degli elettori 5 Stelle...

Salveremo l'Italia da questi politici affaristi corrotti mafiosi collusi.

Luca 15.12.13 08:06| 
 |
Rispondi al commento

La classe dirigente del nostro Paese ha fallito. I motivi sono molteplici ma la soluzione è una sola, tutti a casa, naturale soluzione ad un problema che è stato ampiamente dimostrato. Hanno avuto decenni per dimostrare le loro capacità ed i risultati sono sotto gli occhi di tutti nonostante la cortina fumogena alzata dai media quindi è, abbondantemente, ora di cambiare e visto che l'unica forza alternativa è il MS5 viene da se la soluzione. Voglio un governo a 5 stelle.

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 15.12.13 08:05| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=zHm4TBRIKSQ

Fabio Angius 15.12.13 07:37| 
 |
Rispondi al commento

OGGI sarà un giorno mirabilmente lineare. Scopriremo e saranno messi alla luce tanti altarini.
OGGI
CambiaTodoCambia
Se Non Ora, Quando?

Ben Monaco 15.12.13 07:32| 
 |
Rispondi al commento

Luigi Vettosi: ".....vivere indifferenti e senza passione è come
......................vivere da bestie. Solo le bestie vivono sottomesse"...

Signor Vettosi,

Lei, ovviamente, si riferisce alle bestie "addomesticate", perché le bestie allo stato naturale - cioè, prima che vengano rese schiave dall'Uomo - sono ben lungi dall'essere "sottomesse". Al contrario, sono, avvalendoci di una forzatura linguistica, naturalmente "sopramesse"!

Confronti, per esempio, un cavallo allo stato "brado" con un cavallo ridotto a bestia da soma attraverso il processo di "addomesticamento", ed avrà la dimostrazione - nel caso che ne avesse proprio di bisogno - della correttezza della mia affermazione.

Ma non è tanto per spirito di precisazione che io chiamo la Sua attenzione su questo fatto, quanto per concedere a me stesso l'opportunità di esprimere una certa mia convinzione secondo cui noi Esseri Umani non ci siamo solo limitati all'addomesticamento di alcune specie animali - e di moltissime specie vegetali - ma, senza nemmeno accorgercene o averne alcun sospetto, abbiamo addomesticato noi stessi.

E, come se questo evento da solo non bastasse a renderci BURLA di noi stessi, l'abbiamo addirittura chiamato "processo evolutivo": abbiamo, cioè, giocato con le parole ribaltandone il loro senso originario. Così come abbiamo fatto recentemente con le parole "giustizialista", "moralista", "populista" ed altre ancora il cui significato originario era positivo e l'abbiamo ribaltato in negativo, allo stesso modo - ma questa volta in maniera più eclatante - abbiamo sostituito la parola "involuzione", che correttamente descriveva il processo del nostro auto-addomesticamento, con la parola "evoluzione", conseguendo, in tal modo, quella che, molto probabilmente, è la più colossale PRESA IN GIRO di noi stessi!!!


jb Mirabile-caruso Commentatore certificato 15.12.13 07:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dai si buttiamo tutto all'aria roviniamoci facciamo un bel salto nel buio quando sara' fame nera poi andiamo in piazza a ballare e gridare affanculo e poi?

luciano canale 15.12.13 06:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

senza tante storie e tante lagne
punto e fine dei discorsi

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 15.12.13 05:57| 
 |
Rispondi al commento

chi ha voluto e vuole bene a monicelli
e' di sinistra

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 15.12.13 05:51| 
 |
Rispondi al commento

jannacci

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 15.12.13 05:49| 
 |
Rispondi al commento

chi da voce alle persone
e' di sinistra
chi dice che nessuno deve rimanere indietro e' di sx
chi dice che il lavoro e' 1 mezzo-non 1 fine e di sx
chi ascolta dario fo e' di sx
chi bestemmia ai sindacatiitaliani e' di sx
chi ascolta le canzoni di de andre' e di iannacci e' di sinistra

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 15.12.13 05:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

intellettuali, popolo degli onesti, cittadini, ribellarsi a questa classe feudale è un obbligo per tutti. E' nata la nuova resistenza contro la casta sorda alle richieste avanzate dai cittadini ai quali è stato rubato il futuro. Ribellatevi oggi, o domani i vostri stessi figli vi malediranno. Siate oggi i volontari della libertà e sostenitori della vera democrazia; vivere indifferenti e senza passione è come vivere da bestie. Solo le bestie vivono sottomesse.

luigi vettosi 15.12.13 05:08| 
 |
Rispondi al commento

Solidarieta'

Non regalare un pesce ma insegna loro a pescare.

Cosi' dai loro anche dignita' e futuro.
Te ne saranno grati invece di odiarti...

Reddito di cittadinanza li assimila a mendicanti,
toglie loro dignita' oltre che voglia di produrre qualcosa.

Questo fanno corporations, mentre statalisti li vogliono sudditi belanti...

Fabrizio Salvini 15.12.13 04:20| 
 |
Rispondi al commento

Gregoraci al posto di Napolitano

Bellezza ed intelligenza contro vecchiume stalinista
ed ottusita'...

Gregoraci for President!

Non confondetela con Cicciolina, sono completamente diverse.

Forse gran parte del recente successo di Briatore dipende proprio dalla Elisabetta...


E' vero davvero?
Graditi commenti.

Da: http://www.informarexresistere.fr/2012/02/26/napolitano-buffone-e-massone/
Napoleone Colajanni dalle file del PCI nella corrente migliorista lo descriveva così:

“… è un uomo vile e un cane da grembo”. Che fosse pure un cane da riporto degli USA e il loro Governatore di fiducia per la colonia Italia non avevamo dubbi; che fosse un personaggio assolutamente privo di coscienza e umanità l’ha dimostrato coinvolgendo l’Italia nel massacro libico; che fosse un bugiardo compulsivo e manipolatore è ovvio a chiunque ascolti i suoi discorsi vani ed ipocriti che trasudano menzogna ad ogni sillaba, soprattutto quando si riempe la bocca con parole come Patria, Libertà, e Costituzione, mentre è il primo a farne strame, considerando che ha appena consegnato, grazie ad un colpo di Stato (eterodiretto naturalmente), il Paese nelle mani dei suoi referenti della massoneria finanziaria planetaria del Bilderberg Group.
Napolitano rappresenta il peggio della nazione elevato al quadrato, è una nullità tronfia e roboante, come uomo è un miserabile vigliacco e codardo, un servo sciocco, senza un briciolo di dignità”.

Ivan I., Genova Commentatore certificato 15.12.13 03:30| 
 |
Rispondi al commento

Chi comanda in Italia?

Non solo in Italy, ma nel mondo, sono le multinazionali.
Non usando solo dollari, ma CONOSCENZA.
Sono utili alle gente, COSTRUISCONO presente e futuro...

Mentre (quasi) tutti governi DISTRUGGONO...

Gia' Bill Gates, Larry Page, Ellison (quasi) controllano presidente USA.

China lo ha capito, ha abbandonato STATALISMO e in ogni settore innovativo vuole 1000 startups.
Sperando che qualcuna diventi multinazionale di successo del futuro.

I neostalinisti le denigrano: solo soldi.
Pero' fatti con LA CONOSCENZA, per merito.
Dai consumatori che comprano i loro prodotti...

Quelle peggiori verrano buttate fuori mercato dalla competizione...

Anche Bergoglio sbaglia, il mercato mondiale e' UNICA VERA DEMOCRAZIA, ma anche UNICO VERO COMUNISMO.
Forse potrebbe produrre qualcosa, invece che solo chiacchere...
I consumatori unici elettori credibili, pagano per comprare e decretano il successo ai migliori.

I governi, con regole sbagliate, spesso le rallentano.
Ma loro vanno in altro paese e INNOVAZIONE e PROGRESSO continuano.

Aspirina ed antibiotici sono le due cose piu' utili del secolo scorso.
Inventate da multinazionali non dai governi...

I buongoverni cercano di migliorarle creando loro onesti concorrenti.
I malgoverni invece cercano di fermarle, tassarle,
rischiando di andare indietro di decenni...

Fabrizio Salvini 15.12.13 03:26| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici del m5s, tengo a ringraziarvi per quello che avete fatto.
I risultati della vostra lotta sono sotto gli occhi di tutti.
Senza di voi Berlusconi sarebbe ancora eleggibile e il PD ancora un partito di mummie comuniste.
Resta tantissimo da fare, la rinuncia ai rimborsi elettorali é stato un segnale chiarissimo e rivoluzionario.
La direzione é chiara continuate così!!
La storia vi darà ragione e un giorno gl'italiani ve ne saranno riconoscenti.
Coraggio non mollate mai!!!

Nicola A. 15.12.13 03:03| 
 |
Rispondi al commento

Dittatura delirante

Immaginate una torre, in cima ci sono Italy e Google.

I circa 7.2B abitanti del Pianeta devono decidere chi buttare giu'...
Almeno 5B, me compreso, buttiamo giu' Italy.

Presto l' insignificante Papa anche se uomo dell' anno dell' oramai insignificante Times verra' scacciato dal MONDO PIU" LIBERO DI INTERNET.

I 7 aerei privati di Google(e 2 elicotteri) sono
sempre in viaggio a valutare ponti d' oro per accoglierli.
Chi non vorrebbe questi odierni RE MIDA?
Che trasformano TUTTO QUELLO CHE TOCCANO IN ORO...

Schmidt ha pure parlato con dittatore nordcoreano.
Obama NON E" AMMESSO.

I neostalinisti da nosocomio di Rome pensano ancora ad uno STATO CHE CONTROLLA MULTINAZIONALI.

Non protestano, "collaborano" e fanno fallire i neostalinisti in RITARDO DI 60 ANNI...

Fabrizio Salvini 15.12.13 02:59| 
 |
Rispondi al commento

La stampa e la televisione filogovernativa va annientata ,disintegrata sono pavidi e vanno cancellati dalla busta paga dai contribuenti e attivandoci saremo liberi dagli orfeo, scalfari,berlinguer e tutto il resto del sudiciume.

frank pit Commentatore certificato 15.12.13 02:53| 
 |
Rispondi al commento

I forconi andranno avanti, non sappiamo per quanto.
Il Movimento 5 Stelle deve mettere questa notizia in primo piano.
I principi ispiratori sono gli stessi.
Malessere sociale, povertà intellettuale di chi fino ad oggi ha gestito grandi patrimoni, corruzione vergognosa e dichiarata nelle Istituzioni, elezione di cariche dello Stato che sono discutibili come i rimborsi dei biglietti aerei tra Roma e Bruxelles mai chiarito.
Neanche ha chiarito come la Russia ha portato la Pace in Ungheria.
Questo è un modo per fare sentire la propria voce, difendere i propri diritti stabiliti dalla Costituzione.

Manifestare pubblicamente il malessere sociale è un dovere.
In questi giorni c'è un fatto storico, un metodo di manifestare più incisivo.
E' un fatto straordinario.

Svincolati dai sindacati, i manifestanti avranno sicuramente molto più successo di prima.
Questo malcontento non riguarda le corporazioni, ma è istanza di un nuovo assetto sociale.
Questo Governo e i sindacati CGIL-CISL-UIL servi di un potere "incostituzionale" che vige oggi in Italia, stanno cercando di contrastare in vari modi queste manifestazioni spontanee.
Usano le sottili tecniche note:
"Confondere",
"Dividere",
"Ignorare",
"Lodare",
"Disinformare",
eccetera.
Questa è la faccia democratica della dittatura.
Se poi non bastasse, aspettate e vedrete l'altra faccia, quella violenta, la repressione armata.
Guardate in altri paesi oggi, vi devo dire quali?

La Storia, finalmente, si ripete e noi la stiamo vivendo in questi giorni straordinari.
I suddetti sindacati preparano manifestazioni di tipo tradizionale (bandiere varie) per corrompere e dividere il popolo.

Il Movimento 5 Stelle ha già sputtanato questi sindacati inutili, anzi dannosi.
Tutti a casa si riferisce anche a loro.

Ivan I., Genova Commentatore certificato 15.12.13 02:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Partiti: " Noi siamo cosa nostra e possiamo fare tutto quello che ci pare e piace!! " . " Siamo un insieme di persone ricchissime e siamo i padroni di tutto, NESSUNO si può permettere di disturbarci specialmente VOI POPULISTI. Dovete stare zitti capito?? Potete fare manifestazioni, potete impiccarvi, potete chiudere le vostre aziende, potete ammazzarvi tra di voi, MA NON POTETE DISTRARCI DAI NOSTRI AFFARI. Potete anche votare tanto NOI facciamo quello che vogliamo perché NOI siamo un insieme di persone unite come un FASCIO, siamo tutti nelle ISTITUZIONI compresa la presidenza della Repubblica. Siamo in associazioni e fondazioni di persone ricchissime, possiamo decidere chi deve morire di fame e chi no, abbiamo il potere di gestire l'intera Nazione attraverso i nostri molteplici canali mediatici, a nostro comodo e piacimento. Voi populisti di merda non potete fare e dire niente, noi vi possiamo picchiare in parlamento e VOI non potete neanche pensare di reagire pacificamente, Vi possiamo dare anche dei pugni in testa e non pensate di poter fare occupazioni di poltrone del governo o salire sul tetto di Montecitorio come se fosse vostro, NON VE LO PERMETTIAMO e se lo avete fatto VI PUNIREMO A DOVERE!!. Ancora non avete capito che lotteremo come leoni contro tutti i POPULISTI e LORO SEGUACI perché NOI SIAMO NOI E VOI NON SIETE UN CAZZO!! Noi siamo COSA NOSTRA Persone unite come un FASCIO e siamo i PADRONI DI TUTTO, Voi siete solo FECCIA!!"

Giuseppe P., Novi Ligure Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.12.13 02:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono curioso di sapere domani cosa dirà Renzie e quante risate ci faremo sopra. Avanti così M5S.
Grazie Beppe per averci dato una voce in capitolo.

Vincenzo Mucedola 15.12.13 02:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ne di destra ne di sinistra?
Noi siamo, di destra, di sinistra, di centro. siamo sopra e sotto, non ci importa niente, di dove ci collocano.
Noi siamo il M5S e basta e se ci capiscono ci appoggiano, se non lo capiscono, lo capiranno, io non ho fretta, tanto la vittoria arriverà prima o dopo, ma arriverà.

Giuseppe L. 15.12.13 01:37| 
 |
Rispondi al commento

buonanotte blog!!è bello vedere tanta gente che si impegna!!vinciamo noi!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 15.12.13 00:58| 
 |
Rispondi al commento

Consiglio vivamente di spegnere le Tv o per lo meno di non ascoltare i vari TG Nazionali non spendete soldi per i quotidiani che pilotano le coscienze come marionette Se proprio volete leggere qualcosa compratevi topolino!

Fabrizio Lavenia, Roma Commentatore certificato 15.12.13 00:58| 
 |
Rispondi al commento

E' da quando è nata la Repubblica Italiana che ci vogliono far credere che esiste Destra e Sinistra per dividere il popolo che altrimenti unito sarebbe troppo pericoloso per chi prende il controllo abusivamente delle Istituzioni con lo scopo di fare solamente i propri interessi personali e quelli di pochi altri.
Non esiste Destra e Sinistra, esiste chi è onesto e chi è disonesto e purtroppo nelle Istituzioni hanno preso il controllo i disonesti e gli approfittatori.
Il compito del popolo è di essere unito e di dire basta a questi delinquenti criminali che infangano le Istituzioni e che si sono autoeletti.
Bisogna che il popolo faccia sentire forte la sua voce e se non basta anche la sua rabbia contro chi per stare in Europa e continuare a rubare al cittadino onesto preferisce mandarci tutti al macello senza possibilità di salvezza.
Bisogna poi che le forze armate si schierino al fianco del popolo e non contro il popolo perchè ormai questo non è più uno Stato di diritto ma uno Stato di ladri che per gli interessi di banche e poteri occulti fanno morire di stenti anche loro proprio come dice questo europarlamentare a Strasburgo.
http://www.youtube.com/watch?v=L33QPxdbD3c
Forza e coraggio dobbiamo riprenderci il nostro futuro e avere nuovamente uno Stato di diritto.

ANTONIO 15.12.13 00:57| 
 |
Rispondi al commento

Siamo curiosissimo di conoscere la sorpresa che renzi farà a Grillo. Prevedo gia la risposta di Beppe

mariuccia rollo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 15.12.13 00:56| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Renzie, il nuovo che avanzava. Poi è arrivato capitan findus con i pennarelli e un ritocco qua un'aggiustatina là ed ecco che il nuovo renzie si trasforma nel vecchio gargamella: vedremo, faremo, valuteremo. Forse.

Anna Fideli, Olbia Commentatore certificato 15.12.13 00:56| 
 |
Rispondi al commento

Condivido i contenuti del post.
20 anni di inciuci non dimostrabili a tutti.
C'era un patto tra PDL e PD-L.
Adesso è dimostrato "oltre ogni ragionevole dubbio", come recitano nei telefilm di Matlock.
I colpevoli sono inchiodati alle loro responsabilità.
L'exploit di Letta e Renzi cosa cambia?
Il PD è riverginato?
Alfano si separa da Berlusconi.
Anche loro tornano vergini?
Tra vergini si intendono?
Se ci credete domani vi trovate il pifferaio di Hamelin sottocasa e l'elefantino Dumbo che svolazza di fronte alle vostre finestre.
Ma state attenti,
perché Natale è vicino
e le renne passano
sul vostro camino.

Ricordatevi degli altri e considerate un nuovo mondo nel quale esiste la solidarietà sociale.

Ivan I., Genova Commentatore certificato 15.12.13 00:53| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

..altro che partiti,togliamo il finanziamento pubblico a don mazzi che li fà fuori tutti a bianchini

marco s. Commentatore certificato 15.12.13 00:52| 
 |
Rispondi al commento

Ma questi politici sonno ladri e codardi

Maury P. Commentatore certificato 15.12.13 00:45| 
 |
Rispondi al commento

Oggi servono due qualità:l'onestà e il coraggio!!

Maury P. Commentatore certificato 15.12.13 00:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Renzi non restiturà il finanziamento al partito mentre si finge alleato vuole spingere il Governo speriamo definitivamente nel baratro!!! Menzogneri e millantatori di credito che hanno perso con gli italiani tuttiacasa!!!

Giovanna Pellegrini 15.12.13 00:40| 
 |
Rispondi al commento

PER TUTTI E PER NESSUNO Max Stirner il 01^11^05 15^55

Si può chiedere solo ad un artista di fare uno sforzo di fantasia, ma si può chiedere a chiunque uno sforzo d'immaginazione, per capire un aneddoto, un paradosso o un ragionamento logico, senza pretendere, ovviamente, che tutti riescano a realizzare lo sforzo minimo; ritengo inoltre, di non dovere precisare la differenza tra fantasia ed immaginazione.
Ora s'immagini che tutti gli automobilisti improvvisamente diventino ligi alle regole stabilite dal codice della strada; fatto? Bene, anzi malissimo perché basterebbe un' osservazione superficiale e constateremmo che, per la sola regola di mantenere la distanza minima di sicurezza tra veicolo e veicolo, dettata anche solo dal buonsenso, creerebbe il presupposto per venire multati per intralcio al traffico. Immaginate che, in ogni situazione della circolazione stradale, agenti ligi alle regole volessero fare rispettare, dette regole; vi accorgereste che rispettando una regola, quasi sempre ne violate un'altra, quindi non avreste scampo. Perché avviene ciò?
Ovvio; il codice della strada è pensato ed applicato, non per rendere ottimale una circolazione stradale, ma per soddisfare e sostenere un'economia basata sulla costruzione e sulla vendita di milioni di veicoli che, se fossero regolamentati in modo ottimale, non verrebbero venduti, con il conseguente crollo di un'economia infausta, ma protetta.
Passiamo ad un esempio ancora più esplicativo del concetto da me espresso.
Immaginiamo che improvvisamente, tutti i cittadini italiani, da domani, decidessero di rispettare, ammesso che fosse possibile, tutte le leggi della repubblica. Quante centinaia di migliaia di famiglie sarebbero rovinate dai licenziamenti? Centinaia di migliaia tra poliziotti, carabinieri, vigili urbani, guardia di finanza, agenti di custodia guardie private ecc. ecc.

CONTINUA NEI SOTTOCOMMENTI


“Una prima stabilisce che per linkare, indicizzare, embeddare, aggregare un contenuto giornalistico occorre prima chiedere il permesso alle associazioni di categoria degli editori e pagare il prezzo che dovrà essere concordato con queste ultime o, qualora ciò non risultasse possibile,

stabilito dalla solita onnipresente Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni. Una manciata di caratteri per riscrivere radicalmente le dinamiche di circolazione delle informazioni online e trasformare la Rete in una piccola – e neppure troppo moderna – televisione nella quale pochi decidono chi può dire cosa”.


LINK LIBERO E GRATUITO!!!!!

E INDOVINATE CHI.......

Ad ideare la legge “porcata” è stato l’On. Francesco Boccia aria, nientepopodimenoche, del PD (manco a dirlo…) . La webtax impone alle imprese italiane di acquistare servizi online solo ed esclusivamente da soggetti dotati di una partita Iva italiana. Detta così potrebbe sembrare una cosa buona e giusta, ma vista con gli occhi di chi in rete opera, scrivendo e veicolando informazioni utili a tutti, si capisce che così giusta proprio non è, anzi, tale legge impone il bavaglio al WEB oltre che ad impedirne la crescita. Lo stesso Ministero dell’Economia si era detto contrario bollandola come come incostituzionale e contraria al diritto europeo.

DA FB
Sapere è un Dovere ha condiviso la foto di Vox Veritas.

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 15.12.13 00:31| 
 |
Rispondi al commento

Il finanziamento ai partiti non gli toglierano mai,senza finanziamento l'ex pd-l oggi nuova dc scomparirebbero dalla terra!!

Maury P. Commentatore certificato 15.12.13 00:27| 
 |
Rispondi al commento

A poi scusa, Renzie, una domanda:
"ma che cazzo c'hai da ride?"

Davide B., Ascoli Piceno Commentatore certificato 15.12.13 00:22| 
 |
Rispondi al commento

L'unica speranza e fortuna che ha ora l'Italia è poter contare sui suoi cittadini... Forza Movimento 5 Stelle......li mandiamo tutti a casa, loro e le loro frottole dalle gambe corte! Gli converrebbe arrendersi all'evidenza del loro fallimento...e andarsene spontaneamente.

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 15.12.13 00:22| 
 |
Rispondi al commento

l'assurdita'non e'quello,che i porci mafiosi criminali,con le loro patetiche,vili,palesi,e continue menzogne,deviano l'informazione collusa allo scopo di distorcere la conoscenza popolare, l'assurdita'e'che nel XXI secolo con i fatti vissuti dallo stesso popolo,e le infinite prove provate,che evidenziano le loro stesse palle,la gran parte d'italiani continuano,rintronati a credergli.e'questa la vera pazzia,inconcepibile.non riesco a capire come gran parte del popolo,possa ancora non aver capito la semplicissima,tangibile,realta',fatico molto a trovare risposte,e non trovandole,mi rassegno a non voler piu'comprendere,come sia possibile che un popolo creatore del magnifico rinascimento,con un dna stracolmo di cultura,arte,intelletto,creativita'possa essere ancora cosi'rincoglionito nel non capire,tutta sta merda buttatogli in faccia,da decenni facendoli'annegare,come se gli piacesse,non riesce proprio a capirlo,come per masochismo.non solo non lo accetto ma non riesco a comprendere come sia possibile!,tutto cio'e'assurdo,paradossale e pazzesco.divento pazzo a cercare risposte del per cui,l'evidentissima oramai veridicita'delle cose non venga capito da sti maledetti ignoranti di italioti,a tal punto che nutro oggi,per costoro odio,schifo,e intolleranza,per quei tanti,e fortunatamente non tutti,italiani,che ancora non hanno compreso il sistema superato e ridicolo dai bastardi al potere,voglio semplicemente dirgli ,vergognatevi coglioni,stolti,ignoranti,i veri criminali,assassini,ladri e bastardi del sistema siete solo voi,che con la vostra testa di cazzo vuota,che con la vostra anima marcia,e la vostra inconsapevole sudditanza alla stupidita'che vi pervade da sempre,con il vostro falso moralismo,gonfio solo di avidita',egoismo e non conoscenza,potete e dovete solo,andarvene a fanculo,vi auguro disperazione,quella prossima e certa disperazione che a voi,fortunatamente,vi portera'verso l'unica verita'che ancora non conoscete,LA LIBERTA' svegliatevi parassiti,rimbambiti.

walter messa 15.12.13 00:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ho avuto l'ispirazione,...prima mi sono assopito nel divano e mi è apparso Grillo con una tunica che mi diceva: vieni fra noi..fratello...è arrivata la chiamata ragazzi.. prendo contatto con un meet-up di Vigevano...

alberto mei rossi 15.12.13 00:20| 
 |
Rispondi al commento

politicazzi... non finiscono mai di stu-pirci... le prese, soprattutto le prese per il culooo? Eeeee... e quante ce ne sono state in passato, e quante ce ne sono (uuuu... e quante...) adesso e quante ce ne saranno purtroppo in futuro... Sono tante, sono troppe, sono talmente tante che è impossibile elencarle tutte ed è impossibile stilare una classifica..., come da idioti si fa adesso in tutti i sistemi italioti... al primo posto? al secondo posto? è inutile fare concorsi idioti per gente idiota, le prese per il culo sempre prese per il culo sono e che altro vuoi? Il NULLA... solo il nulla rimane.
Rinunceranno mai alla dolce manna, all'ambrosia, al delizioso nettare quotidiano stì luridi succhia succhia???
NOOOO! MAI e poi MAI rinunceranno ai loro giochetti idioti per bambini deficienti stì luridi coglioni pezzi di merda.
Quando il vizio è insito in loro, ogni parola è vana... solo l'eliminazione totale di tutti potrebbe eliminare questa dannatissima influenza italiota negli vertici e un pochino anche nei bassi vertici, sì perchè a furia di criticarem denunziare questo o quell'altro, ci abituiamo anche noi a fare ed essere lo stesso come LORO.
Il truffatore parla di truffa, il traditore parla di tradimenti, la lingua batte sempre dove il dente duole... e la mascherata si espande e la macchina del fango continua: sono sempre gli stessi a parlare, sono sempre gli stessi che si atteggiano a grandi scrittori, opinionisti, storici, politici e salvatori, sono sempre le stesse facce di merda che fanno il brutto ed il cattivo tempo... pilotati da altri e le m,acchine del fango mietono altre vittime...

Andrea Cammarota, Caserta Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.12.13 00:17| 
 |
Rispondi al commento

Che persona ripugnante lo 'psiconano', mangerebbe una merda in diretta pur di non perdere i suoi lerci privilegi. Dio mio, ma non c'è limite all'ingordigia di certa gente?

Nabucodonosor S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 15.12.13 00:14| 
 |
Rispondi al commento

mah? scusate voi che siete li ormai in parlamento non potete dare una controllatina...alle minchiate che fanno?.. legateli, fate qualcosa , dategli un ciuccio oppure un tamagochy... oppure scrivete "astenersi perdi tempo sulla loro sedia" e mettetegli dei chiodi arrugginiti...cosi gli viene anche il tetano... avete letto qua?

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/12/14/bye-bye-internet-la-settimana-nera-delle-nuove-tecnologie/813385/

alberto mei rossi 15.12.13 00:10| 
 |
Rispondi al commento

Quei poveri operai che lavorano per la TAV in Valle d'aosta sono dei crumiri.
Sapete cosa sono i crumiri?
Sono le persone che pensano a salvare se stessi e le proprie famiglie.
Ai crumiri non interessa il prossimo, sono come i Lemmings, portano al baratro e al suicidio se stessi e gli altri, l'importante per loro è che prima devono morire gli altri.
E' una forma di vigliaccheria e fin quando ci saranno crumiri il mondo sarà vergognosamente miserabile.

Ivan I., Genova Commentatore certificato 15.12.13 00:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Renzie ha detto che sta preparando la proposta da fare a Grillo:
"Grillo, ti faccio una proposta che non puoi rifiutare".
Renzie, la proposta valla a fare a quelli che il 18 vengono a Roma.
Vedi che ti rispondono.

Davide B., Ascoli Piceno Commentatore certificato 15.12.13 00:03| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Due parole sui forconi.Democrazia è una parola con la quale, molti si riempiono la bocca.Democrazia, vuol dire che se uno ha ragione e dieci hanno torto,ai voti perde l'unico che ha ragione!Questo per chiarire,quindi chi ha fatto,contribuito alla "rivoluzione francese",era antidemocratico?Non credo,penso che semplicemente, era stufo di essere considerato alla stregua di un animale!Stufo di vedere una certa classe sociale,vivere agiatamente nello spreco,nel vizio,calcolando zero tutti gli altri!Cosa voglio dire (anche se secondo me è chiaro cosa voglio dire),una rivoluzione che miri a riportare ordine sociale,fino a che punto è antidemocratica?L'unione europea sta assistendo ad una rivoluzione,quella Ucraina,non mi sembra che sia stata condannata,anzi,viene condannata la Russia,o no?Anche qui si assiste al solito:"due pesi e trenta misure".Attenzione,perchè non sarebbe improbabile una marcia indietro della pseudo unione europea,come è successo con Cipro!I missili,spaventano tutti,Germania inclusa,facile fare i forti con i deboli ma fare i forti con i forti (veri!),è ben altra cosa!!Molto probabilmente l'Ucraina entrerà in Europa,quando il metanodotto, nuovo che non passerà più dall'Ucraina sarà completato.Così che la Russia,potrà agire in modo più consono ai suoi interessi,a buon intenditor........!Auguri di cuore a tutti gli onesti e una buona vita! Paolo buon.

paolo r., Pontestura (Al) Commentatore certificato 15.12.13 00:00| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Da ILSOLE24ORE di oggi 14/12/2013:
FINO AL 2016 NESSUN TAGLIO AI PARTITI:
Ecco quanto sarà destinato ai partiti:
2014=91 milioni
2015=91 milioni
2016=77,35 milioni
2017=72 milioni.

ALTRA PRESA PER IL CULO !
DIFFONDETE LA VERITA'

Rinaldo S. Commentatore certificato 14.12.13 23:58| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il minchiataro di firenze dice di volere fare una sorpresina a Beppe: e che mai sarà, un'altra barzelletta o una delle sue supercazzole?

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.12.13 23:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

So' tutti idioti vermi traditori schifosi...,

"... a mio credere il (...) è bell'e morto: me se per disgrazia non fosse morto, allora sarebbe indizio sicuro che è sempre vivo!"
"Mi dispiace disse la (...) di dover contraddire il (...) mio illustre amico e collega: per me, invece, il (...) è sempre vivo; ma se per disgrazia non fosse vivo, allora sarebbe segno che è morto davvero!"
"E lei non dice nulla?" domandò la (...) al (...).
"Io dico che il (...) prudente quando non sa quello che dice, la miglior cosa che possa fare, è quella di stare zitto..."
Ma, al primo pianto, al primo "spot" del "ficchi-ficchi sempre in quel posto, la solita litania degli idioti continua.
"Quando il morto piange, è segno che è in via di guarigione!" disse solennemente il (...).
"Mi duole di contraddire il mio illustre amico e collega, soggiunse la (...), ma per me, quando il morto piange è segno che gli dispiace di morire!"-

"O si è dentro o si è fuori!" ha sentenziato di recente dal pulpito quel coglione..., alla stessa maniera di come sentenziava dal pulpito quell'altro coglione di prima dall'altra parte del muro: "Oe, ragazi, e mica stiamo quì a..., se si perde vuol dire che non si vince e se si vince vuol dire che non si perde; il risultato è che o si perde o si vince, non esiste alcun'altra alternativa...!" Che coglione.

E così è sempre la stessa idiota coglionaggine in tutti i palazzi sia del potere che della cosiddetta "giustizia", meglio chiamarla "ingiustizia italiota"-
Ma jate, jate, jate tutti a....- Dove? Ma è semplice... Jatevenne affanguloooo!!!
Idiozie a 360°... non se ne può più...
A bon entendeur, salut!

Andrea Cammarota, Caserta Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.12.13 23:55| 
 |
Rispondi al commento

Quanto ci piace essere populisti e soprattutto GRILLINIIII!!

Maria E. Commentatore certificato 14.12.13 23:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quà è molto freddo, voi come state?
Il deretano è caldo?
La tastiera funziona bene?
La P come parolieri funziona?
Saluti, quà c'è molta nebbia ma meglio così!!!!


Sandro Pertini:L'Italia,a mio avviso,deve essere nel mondo portatrice di pace:si svuotino gli arsenali di guerra,sorgente di morte,si colmino i granai di vita per milioni di creature umane che lottano contro la fame.il nostro popolo e generoso si è sempre sentito fratello a tutti i popoli della terra.Questa è la strada,la strada della pace che noi dobbiamo seguire.( SENTITO CAPITAN FINDUS! NIENTE F35)

Maury P. Commentatore certificato 14.12.13 23:50| 
 |
Rispondi al commento

Sulla questione se Berlusconi dovrà o meno decadere dalla titolarità delle concessioni delle frequenze per le sue televisioni, si deciderà col televoto. A condurre la serata sarà Barbara D’Urso insieme a Fabio Fazio che leggerà il seguente comunicato: “Al momento non è stato possibile adottare strumenti tecnici in grado di prevenire l’eventuale abuso di televoto da parte di call center ed operatori specializzati.”

Francesca B., Ovada Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 14.12.13 23:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori