Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il Parlamento siciliano non conosce vergogna

  • 52


foti_pensioni.jpg

L'intervento della Portavoce del M5S Sicilia Angela Foti al Parlamento Regionale siciliano:
"Noi non ci stiamo, i deputati regionali non possono percepire una pensione di 1.023 euro dopo soli 5 anni di lavoro. Ci chiediamo chi in Italia vanta gli stessi privilegi fra i lavoratori. Noi siamo figlio di operai, braccianti agricoli e muratori, gente che ha lavorato quarant’anni per avere 700 euro di pensione, e questo ci sembra un’offesa! Ci sembra vergognoso che con una Sicilia in fiamme noi si stia qui a difendere i privilegi! Con quale faccia possiamo tornare nelle nostre città a relazionarci con chi non arriva a fine mese? Se vogliamo che i cittadini sfondino le porte di questo palazzo basta dirlo, perché queste sono delle provocazioni inaccettabili."

18 Dic 2013, 11:09 | Scrivi | Commenti (52) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 52


Tags: 1000 euro, crisi, disoccupazione, M5S Sicilia, pensioni d'oro, Sicilia

Commenti

 

Brava vai avanti così

Giovanni grosso 20.12.13 11:21| 
 |
Rispondi al commento

ecco l'errore in cui si incorre quando si sta al governo, la mancanza di empatia, il bene per se stessi, crea uno stato di disagio che squilibra la vita di milioni di individui. l'odio si alimenta giorno dopo giorno incosapevoli di noi stessi, di quanta violenza saremo disposti a spendere, a spese di chi l'ha fomentato. Ecco la spiegazione dell'origini di simili movimenti storici, ma il ciclo storico continua o per reminescenza dei sudditi o anamnesia dei suddetti

emanuele iavazzo 20.12.13 10:56| 
 |
Rispondi al commento

Mi seto morire vedendo mio padre che da trent'anni a questa parte lavora in una cella frigorifera del pesce, ogni tanto si fa fare i conteggi x la pensione e gli anni di lavoro che gli mancano aumentano, da due a cinque, da cinque a sette, a volte penso che ci morirà in quelle celle, e come lui altri padri altri amici altri uomini e donne, la mia rabbia sociale è diventata incontenibile. Grazie per quello che fate. Voglio ancora credere.

Sara Santucci 20.12.13 01:28| 
 |
Rispondi al commento

Ma cosa stiamo aspettando????!

Salh people 20.12.13 01:19| 
 |
Rispondi al commento

Si parla Si parla Si parla ma non si agisce MAI E loro continuano ha fottersi i nostri strasudati Soldi. Ormai anche il POPOLO si e' rotto di tutte queste belle parole da parte di tutti. GRAZIE PER NON AVERE FATTO NIENTE

roberto amico 19.12.13 16:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravissima, sante parole, sei la migliore.

DP 19.12.13 12:24| 
 |
Rispondi al commento

Avete ragione è ora di finirla ....dobbiamo unirci e buttarli fuori sono delle sanguisuge senza ritegno.....organizziamo qualcosa per fargli prendere paura....picchiamoli, eliminiamoli ....che ne sarà di noi se andiamo avanti cosi.....siamo tutti stufi ed incazzati bisogna dare fuoco alla miccia....secondo me siamo pronti....dobbiamo pensare ai nostri figli, ai nostri nipoti....io sono pronta a tutto!!!!!

cristiana musizza 19.12.13 11:10| 
 |
Rispondi al commento

Questa è la vera battaglia che i parlamentari 5 stelle dovrebbero fare con il coltello fra i denti. Questo è il cuore della Questione Sociale Italiana, intorno al quale il 50% dei cittadini vorrebbero sedersi per discutere.

a presto
pasquale gravante-caserta

pasquale_gravante@fastwebnet.it 19.12.13 10:43| 
 |
Rispondi al commento

Vergogna Parlamentari di k.....

adrian 19.12.13 09:22| 
 |
Rispondi al commento

A cosa servono gli uffici di collocamento in Sicilia??? ...e gli impiegati che vi lavorano, cosa fanno durante le ore di ufficio??? Quale servizio utile forniscono ai cittadini??? NIENTE DI NIENTE!!! QUESTO E' INACCETTABILE!!!

Dario M., Lentini Commentatore certificato 19.12.13 01:26| 
 |
Rispondi al commento

La Sicilia è una TERRA MERAVIGLIOSA ma depredata da intere generazioni dai politicanti ladri e mafiosi.

Dario M., Lentini Commentatore certificato 19.12.13 01:21| 
 |
Rispondi al commento

Cosa fa il Movimento per gli Anziani Indigenti che prendono la Pensione Sociale di 442,00 euro?
Assolutamente nulla.
Sono 2.500.000 tra i più Bisognosi degli Italiani.
Invece di rincorrere un impossibile Reddito di Cittadinanza si aumentino le Pensioni Sociali per i più derelitti..Si tratta di intervenire sul Quantum di una legge esistente e non da fare..
Anche gli Anziani poveri votano..

Luciano Russo 19.12.13 00:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

preciso che quelle degli onorevoli non si definiscono pensioni ma vitalizi cosi possono cumularsi con le pensioni di lavoro.sic

rosario pugliese 18.12.13 22:11| 
 |
Rispondi al commento

Quando parlate di agricoltura VI Ricordo che esistono anche I Pescatori Professionisti e le leggi sulla pesca ci stanno uccidendo..

salvatore tredici, monasterace marina Commentatore certificato 18.12.13 18:58| 
 |
Rispondi al commento

1023 euri lordi sono il famoso reddito di cittadinanza per cui tanto vi dibattete.
Io però lo darei solo a coloro che accettano di lavorare nel restauro delle scuole, degli ospedali, delle strade, degli argini, dei giardini pubblici

fracatz 18.12.13 17:47| 
 |
Rispondi al commento

Avanti tutta ..

Pietro Milellla 18.12.13 17:11| 
 |
Rispondi al commento

Forza M5S Sicilia. Ma la lotta sarà durissima perchè da quelle parti raccattare i voti è facile.
Basta fare delle tavolate serale al ristorante è a pagare sono gli amici degli amici del sig. politico in lizza. Un siciliano del nord. VIVA M5S.

giuseppe raffaele Piemonte Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.12.13 16:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sto lavorando da 43 anni andrò in pensione (forse) con 900e... e poi non volete che vi veniamo a prendere?

Dan ., venezia Commentatore certificato 18.12.13 15:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alla casta e servi la vergogna e sconosciuta, non deve esserne il dolore.

Julio De Liso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.12.13 15:12| 
 |
Rispondi al commento

LAVORO PER TUTTI I DISOCCUPATI SICILIANI ...CHE NON SONO SOLO GIOVANI DA DA 18 A 29 ANNI. SIAMO DISPERATI ...E TANTISSIMI! RAGAZZI, FATEGLIELO CAPIRE CON LE MANIERE FORTI A QUESTI BASTARDI LADRI DI POLITICANTI! FORZA SUCILIA 5 STELLE!!! SIAMO CON VOI!

Dario M., Lentini Commentatore certificato 18.12.13 14:55| 
 |
Rispondi al commento

Se non riuscite a vedere il video da questo post, potete vederlo qui su youtube: http://www.youtube.com/watch?v=1aj0R6Rd2gU&feature=share&list=UUhkmAoQp0pGiAXMqzOXruSw&index=4

Grande Angela!

Nicola Martello 18.12.13 14:26| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo un dovere vincere le elezioni regionali in Sicilia e svoltare pagina.

GIUSEPPE D. 18.12.13 14:12| 
 |
Rispondi al commento

Fate in modo che vi ascoltino Grazie

Rita Arnod 18.12.13 14:11| 
 |
Rispondi al commento

Giustissimo. Per favore, usate la stesse parole in parlamento, ditele ogni giorno, perché ignorano quello che c'è fuori il palazzo.

francesco russo 18.12.13 14:05| 
 |
Rispondi al commento

Basta con i privilegi di ogni natura. Compensi ridimensionati per tutti, politici ed alti funzionari statali ed anche privati finché esisteranno gli aiuti di stato, sotto qualsiasi forma e, soprattutto l'eliminazione di più pensioni. Una sola pensione per tutti, calcolata con un sistema comune e quindi senza regalie o promozioni all'atto della quiescenza. La riforma delle pensioni, quindi, deve valere per tutti e non fare sempre, come d'abitudine di questa casta di scellerati che s-governano gli italiani, figli e figliastri.

Mario Di Rollo 18.12.13 13:11| 
 |
Rispondi al commento

da siciliano,te lo scrivo in siciliano.FIERU SUGNU DI AVIRIVI DATU LU ME VOTU.

emanuele m. Commentatore certificato 18.12.13 13:08| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
AVANTI COSI' 5 STELLE SICILIA,NON MOLLATE
ALVISE

alvise fossa 18.12.13 13:07| 
 |
Rispondi al commento

Crocetta un'altro falso come giuda un leccaculo vero diciamo il vendola siciliano.

frank pit Commentatore certificato 18.12.13 12:49| 
 |
Rispondi al commento

E lei sig. Crocetta che ha fatto per migliorare lo stato della nostra Sicilia?
Nessun cambiamento, nessuna riduzione dei compensi degli 'onorevoli' e tanto meno del suo, solo annunci e dichiarazioni.
Per contro ha abbandonato al loro destino i cittadini di Niscemi...
ce ne ricorderemo di lei e del suo partito....
alle prossime elezioni solo Cinque Stelle

Fabio Giarratana Commentatore certificato 18.12.13 12:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sarebbe accettabile se i 1.023€ fossero la sola rendita di queste persone.... ma purtroppo la maggior parte di loro continuano a percepire uno stipendio e tanti altri privilegi e rendite, il che porta nelle tasche di questi soggetti cifre che un comune cittadino percepisce in 1 anno ( sempre se si ha un lavoro naturalmente)

Alberto Buscemi 18.12.13 12:30| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna dare ragione ai "forconi":
Via questi politici di lunga data !!!!

silvana rocca, genova Commentatore certificato 18.12.13 12:30| 
 |
Rispondi al commento

Regione sicilia...sveglia!!!
Avanti col m5s !!!!

silvana rocca, genova Commentatore certificato 18.12.13 12:28| 
 |
Rispondi al commento

allaccindomi al discorso di Rosario,uno deve lavorare fino a 70anni,devi morire sul posto di lavoro,poi ti devi vedere la CICCIOLINA con tutte le marchette che ha fatto andare in parlamento,fare una leggislatura è la pensione è servita....sono da anni che non voto x lo schifo politico,ma da ora cammbbiero',bisogna provare nsi deve cambbiare,saro uno di quelli che non capisce nulla ma votero' 5 stelle.

ciro sorrentino 18.12.13 12:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

è inaccettabile che questa gente per aver prestato la loro preziosa opera per poco tempo prenda tutti quei soldi noi neanche dopo 40 anni d oltre forse li prenderemo...non sanno fare altro che mettere le mani su pensioni(soprattutto quelle casse) e sanità

patrizia 18.12.13 12:11| 
 |
Rispondi al commento

è una vergogna non è cambiato niente lo avevano detto alcuni amici di Gela che non avrebbe fatto niente il presidente Crocetta!!!!!!

sebastiano fortuna 18.12.13 12:10| 
 |
Rispondi al commento

L'unica cosa che possiamo fare cari amici siciliani e di andare in massa a votare le prossime elezioni.
conosco tanti che vi hanno rinunciato.
Se tutti noi siamo ITALIANI E AMIAMO QUESTO PAESE.
VOTATE IL M5S
l'unico partito della storia politica italiana che da dopo la guerra abbia fatto qualcosa per gli Italiani e non per le company politiche

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 18.12.13 11:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Certo che è inaccettabile...ma, caro Beppe, il potere va esercitato. Mi spiego meglio la rinunzia sic et sempliceter ai soldi pubblici è sbagliata!!! Questi si fanno pubblicità dicendo il falso, caso letta e finanziamento pubblico ai partiti. Intanto continuano ad usarlo anche contro il movimento. Usa i fondi per progetti di utilità sociale. Fanne cene per il natale, compra coperte per i senza tetto, ma usuali. Altrimenti continueranno a dire che non hai fatto niente per il popolo. Buon Natale...

Nunzio sannino 18.12.13 11:33| 
 |
Rispondi al commento

Al sottoscritto con quasi 40 anni di contributi e l'anno prossimo 62 anni, viene negata la pensione perchè sono uno dei 3976 dipendenti della scuola incastrati dalla riforma fornero. Quota 96 per capirci.

Rosario Passantino 18.12.13 11:27| 
 |
Rispondi al commento

a conti fatti quanti sono in realta' i deputati italiani che con 5 anni di lavoro percepiscono gia' pensioni di importo superiore ad uno stipendio di un lavoratore a tempo pieno? saranno moltissimi. e' discriminazione vera e propria, il lavoratore comune fatica le famose 7 camicie una vita intera x non avere nulla in vecchiaia, il deputato privilegiato invecchia pacificamente senza aver concluso mai nulla. e' una provocazione tutta italiana.

monica c. Commentatore certificato 18.12.13 11:24| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori