Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Un minuto di vergogna per il governo #tuttiacasa

  • 143


taverna_letta.jpg

Estratto dell'intervento di Paola Taverna, capogruppo M5S al Senato, contro la fiducia al governo di Capitan Findus Letta. Guarda l'intervento integrale!

"Sotto il profilo economico, i dati oggettivi del lavoro prodotto da questo governo non sono solo negativi: sono sconcertanti. Lei ha detto più volte, oggi, che questo esecutivo ha posto un argine alla crisi economica: come è possibile, allora, che il debito pubblico sia cresciuto nel secondo trimestre di quest'anno di 3 punti percentuali e continui a crescere? Come è possibile che nel terzo trimestre sia ulteriormente calato il numero degli occupati del 2,3%? La pressione fiscale in Italia è al 44,0% sul Pil nel 2012, in crescita rispetto al 42,5% dell'anno precedente (+1,5%). Voi ci chiedete qualche altro mese di fiducia. Noi vi chiediamo solamente un minuto... un minuto di VERGOGNA. Si vergogni, Presidente Letta, perché il 29 aprile lei ha annunciato in quest'Aula una sterminata serie di intenzioni e di obiettivi... e sono tutti, finora, inesorabilmente, drammaticamente falliti! Nulla di nulla! Anzi NIENTE! Affacciatevi alla finestra! Vedrete un Paese distrutto nel quale tutte le categorie sociali si stanno radunando sotto la bandiera italiana per chiedere un cambiamento totale di una classe dirigente che ha fallito. Per questo vi dico, a nome del popolo italiano, le quattro parole più semplici e più vere, quelle che milioni di persone vi vorrebbero urlare in faccia: Andate Tutti A CASA!" Paola Taverna



11 Dic 2013, 20:45 | Scrivi | Commenti (143) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 143


Tags: #Lettamente, #tuttiacasa, fiducia, governo, Letta, Paola Taverna, pdmenoelle

Commenti

 

COME POSSIAMO DEFINIRE UN ITALIANO CHE HA VOTATO LEGA X 20 ANNI E CHE ANCORA OGGI NONOSTANTE TUTTI I FURTI, PORCATE, TRUFFE, ILLECITI DEGNI DEL EGGIOR MAFIOSO E TUTTI I POVERACCI MORTI A CENTINAIA IN MARE, SIA CHIARO SOLO XCHE' I LEGHISTI SONO CATTOLICI CREDENTI E PRATICANTI !, ...
POSSIANO DIRE CHE I VOTANTI LEGA SONO UN TANTINO :

ASSASSINI
COMPLICI
COLLUSI
FESSI
IGNORANTI
TONTI
SCORRETTI
DISGRAZZIATI
INAFFIDABILI
TRADITORI
ILLEGALI
TRONFI
CIECHI
SORDI
EGOISTI
MENEFREGHISTI
SUPERFICIALI
IINDEGNI
OSCURI
MACABRI
SINISTRI
DEVIATI
PRIMITIVI ( e mi scuso con i veri e originali)
INFANTILI
BULLI
DEMENTI
CAFONI
ALTERATI
MAGNA MAGNA
STRAFOTTENTI
BUGIARDI
MANIPOLATORI
FALSIFICATORI
INDECENTI
INDEGNI
ASSENTI
ASSERVITI
ASOCIALI
ASINI
ARRAFFATORI
ASTIGMATICI
BURINI
BIECHI
BASTASO
BAVOSI
CASINISTI
OMBROSI
COERCITIVI
CAPOCCIONI
BOCCALONI
BABBEI
CRETINI
DESUETI
DISTRATTI
DOGMATICI
DEMAGOGHI
DANNOSI
DECOCCIO
CODARDI
EMPATICI
INTROVERSI
LONGOBARDI
FASCISTOIDI
ILLUSI
BANDIERUOLE
LABILI
DEBOLI
INSIGNIFICANTI
VUOTI
GREZZI
OUT
OFF
INUTILI
INSTABILI
FASULLI
FETENTI
FURBETTI
GNUCCHI
GROSSOLANI
GUASCONI
GILDONI
MISERI
STORTI
IRRISPETTOSI
MALEDUCATI
PICCOLI
MEDIOCRI
MEDIOEVALI
IRRAGIONEVOLI
SERPENTI
MALATI
TRAVIATI
COMUNISTI
REIETTI
BUFFONI
RIDICOLI
MALINGNI
CANCEROGENI
INQUINATI
DEBOSCIATI
...
...
CHI E' IL LEGHISTA TIPO ?
Mi piacerebbe chiamarli con il loro veto nome
AIUTO !!!

Donato Nicoletti 14.12.13 07:49| 
 |
Rispondi al commento

stamattina sportello Aci pratiche automobilistiche mi conferma che equitalia ha riaperto pratiche su autovetture vendute o rubate negli ultimi 20 anni, nel mio casi si tratta di furto avvenuto nel 1995. Nel 2006 mi arrivarono parecchie cartelle esattoriali inerenti alla mia auto rubata per tasse di circolazione e multe mai pagate a partire dal 2003 al 2006. Quasi ogni mese mi dovevo recare allo sportello con prove alla mano la denuncia del furto dei carabinieri il certificato di perdita di possesso sgravandone una a d una, nulla da fare a fine anno 2006 mi fermano la nuova auto. Ho dovuto rifare la pratica di perdita di possesso tramite agenzia automobilistica xche' il pra aveva smarrito quella del 1995 e pagare cartelle che ritenevo sgravate ma che equitalia riteneva dovute comunque senza rilasciarmi l'elenco dei tributi dovuti in quato stilarlo non era di sua competenza costo totale 3 mila euro. Regalino ieri di equitalia stessa questione ma anno 2008. Equitalia risponde che se voglio contestarla devo recarmi allo sportello con la documentazione necessaria, Aci invece sostiene che, non solo vede la perdita di possesso del 1995 ma anche la richiesta di equitalia di riaprire la mia pratica cosi' come quelle di altre autovetture degli ultimi 20 anni. E' estorsione? SI PUO' QUERELARE EQUITALIA? qualcuno mi risponda. MOVIMENTO 5 STELLE AIUTATECIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII.

monica c. Commentatore certificato 13.12.13 11:36| 
 |
Rispondi al commento

MI CHIEDO :
COME FA' , LA BASE FATTA E VARIOPINTA DEL PD A VOTARE UNA DIRIGENZA INCRAVATTAYA E GRIGIA ?
L ,ABITO NON FA' IL MONACO MA FURBI E FESSI SIII !

Donato Nicoletti 13.12.13 10:43| 
 |
Rispondi al commento

CHISSA PERCHE QUANDO DEVONO AUMENTARE LE TASSE HANNO SEMPRE UN DECRETO PRONTO E INVECE QUANDO DEVONO ABOLIRE IL FINANZIAMENTO PUBBLICO LA LEGGE E O LA PRASSI NON CONSENTONO DI FERMARE IL FURTO MAI FERMATO DAI MAGISTRATI.
BRAVI VOI SII CHE RAPPRESENTATE L'ITALIANO MEDIO, MA CHE DICO MEDIOCRE.
CHE SCHIFO

Donato Nicoletti 13.12.13 10:06| 
 |
Rispondi al commento

Scusate i piccoli errori, ma gli scossoni stradali mi impediscono di centrare i piccoli tasti del mio piccolo telefonino. ALFIO GIIDA PIANO

Donato Nicoletti 13.12.13 09:58| 
 |
Rispondi al commento

Un minuto di vergogna x il direttore del tempo:
IO MI CHIEDO SE LEI SI DROGA , LEI E GIOVANARDI.
DA QUANTI ANNA FA' IL GIORNALISTA, QUANTI SOLDI GUADAGNA X FARE L'ASINO
O IL DISINFORMATO SUL PROBLEMA DROGA ?
EMMA BONINO TIFA X LA LEGALIZZAZIONE- MEMORIZZI LA PAROLA LEGALIZZAZIONE- PERCHE' IN QUESTO PAESR DI DISONESTI POLITICIZZATI O ASINI CONTINUA AD USARE LA PERSONALE PAROLA ABUSIVA LIBERALIZZAZIONE...X MEGLIO PIGLIARE IN GIRO CHI ANCORA NON CAPISCE LA DIFFERENZA.
SOLO OGGI SI ACCORGE CHE LA BONINO PREFERISCE LA LEGALIZZAZIONE E NON LA DROGA LIBERA COME ORA E' E COME LEI E GIOVANARDI VOLETE X MEGLIO ALIMENTARE CORRUZIONE, MAFIA , MORTE E ASINI COME VOI.
RAPPRESENTANTI ABUSIVI E COSTOSI COME VOI DUE.
VOI NON SIETE CATTOLICI, VOI SIETE IL DIAVOLO , IL MALE E IL DISASTRO DI QUESTO PAESE.
IO SONO UN POVERO OPERAIO NON FUMO E NON BEVO E SONO FIETO DI NON ESSERE SCORRETTO E ADONO COME BOI.
PAGLIACCI

Donato Nicoletti 13.12.13 09:52| 
 |
Rispondi al commento

Taverna....ma io ti amo!!

simona t 12.12.13 20:38| 
 |
Rispondi al commento

Brava la nostra cittadina Taverna.
Non se ne andranno democraticamente , questi sono criminali.
Con leggi criminali che presto attueranno , cercando di affossare il M5s , questo è quello che percepisco.
I soldi dei rimborsi elettorali li stanno usando per destabilizzare il paese.
Ci sono le privatizzazioni , e per farle passare sottotono cercano di indirizzare la popolazione ad altro.
Solo il fatto di pubblicizzare questo movimento dei forconi che per l'italiano un forcone significa aggredire o fare passare i movimenti come dei violenti.
Ed è quello che dicono in tv ogni 5 minuti , fanno passare come dei violenti i movimenti, di conseguenza anche i 5 stelle che è un movimento.

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 12.12.13 16:08| 
 |
Rispondi al commento

è ora di mandare tutti a casa o con le buone o con le cattive diceva un uomo illustre come SANDRO PERTINI SE IL GOVERNO NON RISPECCHIA LA VOLONTà DEL POPOLO DEVE ESSERE MANDATO VIA ANCHE CON BASTONI SE è NECESSARIO, penso che questo momento sia arrivato ,non mi sento rappresentato da questo governo ,questi parlamentari e dal presidente della republica e come me milioni di persone,ora è venuto il tempo di far sentire la nostra voce

GIUSEPPE D., napoli Commentatore certificato 12.12.13 15:45| 
 |
Rispondi al commento

è venuto il momento di mandare questo governo a casa ,ma non con le parole ma con i fatti scriveva una persona autorevole come SANDRO Pertini che un goveno che non fa la volontà del suo popolo deve essere cacciato via anche con i bastoni se è necessario penso che questo momento sia arrivato non mi sento rappresentato dal governo dal parlamento e dal presidente della republica e come me milioni di persone.

GIUSEPPE D., napoli Commentatore certificato 12.12.13 15:32| 
 |
Rispondi al commento

A casa e rimaneteci se no vi veniamo a cercare.

Paolo Galbiati 12.12.13 15:16| 
 |
Rispondi al commento

semplicemente grande, una grande portavoce di tutti gli italiani

Piera D'Ambrogio, Catanzaro Commentatore certificato 12.12.13 14:52| 
 |
Rispondi al commento

ricordiamo sempre agli Italiani che noi non stiamo governando ma, come opposizione, abbiamo il compito di controllare e fare contro proposte . Se non vengono accettate, non ci si puo' accusare di non far niente. Quindi se gli Italiani vogliono metterci alla prova, basta che cambino il loro modo di votare... e poi.... ai posteri l'ardua sentenza.
MARCO ( M5S Abergavenny -UK)

marco gorini 12.12.13 14:46| 
 |
Rispondi al commento

Ti amo.............

medio Ottaviani 12.12.13 14:17| 
 |
Rispondi al commento

brava Taverna, bravo Di Battista, bravo Fico, bravi tutti e anche Currò, del quale approvo a tutto tondo le sue rimostranze fatte sulla "lista di proscrizione" dei giornalisti "nemici".
M5S le battaglie sono altre, più importanti, e l'importanza del vostro impegno è ancora maggiore nel momento in cui la nazione è estremamente allo sbando, per di più ancora una volta governata da un pd che è la scorreggia di se stesso; per una volta, anche se vi ho votati ed ero presente all'ultimo Vday3, B.G. ti mando un sincero VFFNKLO !

barlafuss 12.12.13 13:36| 
 |
Rispondi al commento

Brava Paola, continuate così, ci togliete le parole di bocca. Finalmente qualcuno che ci rappresenta.
SEmbra impossibile, per favore non cambiate.

Alessandra O., Torino Commentatore certificato 12.12.13 12:29| 
 |
Rispondi al commento

Perfetta la Taverna:
Purtroppo abbiamo tutti contro in parlamento e i media, PERCHE'?
Perchè sanno benissimo che abbiamo ragione da vendere, ma devono ostacolarci in tutti i modi...ne va di mezzo la loro (in)credibilità!!!
Devono apparire (incredibilmente)..credibili!!1

silvana rocca, genova Commentatore certificato 12.12.13 11:41| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti ai nostri deputati e senatori del M5S, tutta la fatica fatta a fare i banchetti dal 2009, a studiare dir.amm. e le parole spese a favore del M5S, sono ben spese.Continuate così avete una base forte alle spalle e tra il popolo, ormai siamo più di 10MILIONI,e ci riprendiamo il paese, avanti, un abbraccio di cuore

max milan 12.12.13 11:25| 
 |
Rispondi al commento

Il rinnovamento a furia di forconi. Eppure, restano attaccati coi culi alle poltrone. Cacciamo via i sindaci coi bilanci comunali in dissesto, avendo assunto negli ultimi anni (in un modo o nell'altro) solo mogli, figli ed amici.

Giuseppe C. Budetta 12.12.13 10:45| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti a Paola Taverna. Finalmente persone che parlano chiaro e non in modo arzigogolato per non far capire nulla alla gente (lo stesso lo fanno per scrivere decreti e leggi in modo che le stesse non vengano comprese dalle persone che non sono della materia e che possano essere interpretate in mille modi).
Continuate così che ce la faremo a sbatterli fuori.
Solo una cosa da quando i poliziotti si sono tolti il casco vedi veramente la paura negli occhi di queste persone che ci hanno mandato alla malora.
Bravissima ancora alla Taverna e a tutti i ragazzi del movimento.

MARCO FIORELLI 12.12.13 10:31| 
 |
Rispondi al commento

1 - 10 - 100 - 1000 taverna...!!!...

avercene di gente cosi' !!!

avanti tutta !! forza 5STELLE

fabio v., torino Commentatore certificato 12.12.13 10:28| 
 |
Rispondi al commento

Guardate io ho votato M5S ... e ne sono orgogliosa!!!!!! mi sento pienamente rappresentata dall'intervento della senatrice Taverna , ora mi sento più libera, perché era come se ci fossi io li sopra a gridare tutto il mio disprezzo per questi esseri e per tutti gli scellerati che in tutti questi anni si sono succeduti riducendoci in macerie!! finalmente abbiamo aperto uno squarcio in questa lobby autorizzata , finalmente qualcuno che grida in faccia a questi 'signori' tutto il disprezzo di noi cittadini ridotti in mutande da 20 anni di spregiudicatezza, mi sento di dire a qui cafoni urlatori che si devono solo vergognare di stare li a leccare i piedi al 'premier di turno' nella speranza di poter mangiare anche loro qualche briciola di questo paese divorato! ma ora basta! TUTTI A CASA!!!

Annalisa D. Commentatore certificato 12.12.13 10:25| 
 |
Rispondi al commento

Brava, cittadina Taverna!
Brava per la sostanza e per la forma con le quali hai illustrato i motivi del nostro no sulla fiducia a letta.
Adesso entreranno in campo gli analisti del linguaggio per dare addosso al MOVIMENTO.
Dopo 20 anni di stupro della COSTITUZIONE con linguaggio estremistico, di Berlusconi e della Lega, gli studiosi se ne accorgono adesso!
Che vadino a quel paese!
Con quale aggettivo elegante si deve apostrofare un ladro? Forse, "diversamente onesto?" La gente onesta e disperata se ne frega della forma. Essa bada alla sostanza e le piazze d'Italia lo stanno dimostrando.
Fuori i ladri e i malfattori dal Parlamento.
Fuori Alfano che digrigna i denti con i dimostranti affamati e disperati che pacificamente dimostrano la loro rabbia contro un potere cinico che non cede di un cm dei suoi privilegi.
Alfano vuole, come per i NO-TAV, esasperare la gente e far scivolare la protesta pacifica verso lo scontro. Magari infiltrando agenti deviati, come ai tempi degli opposti estremismi, cari alla vecchia DC che lui viole reincarnare.
Fare i nomi dei corrotti e dei delinquenti in Parlamento è un servizio alla Nazione.
Letta si scandalizza per la forma, non per la sostanza. Questo è il retaggio dei moralisti, fiancheggiatori dei ladri ammantati di legalità.
Non dice una paola, assieme a Napolitano, Boldrini e Grasso, sul fatto che due parlamentari avvocati, di cui uno da vent'anni, sono al sevizio esclusivo del pluricondannato Berlusconi disertando le aule parlamentari.
In Parlamento, dicono, non è accettabile il nostro linguaggio, però, accettano volentieri chi, con ogni mezzo, avvilisce la democrazia e svuota le casse dello Stato e favorisce la delocalizzazione.
Lo scandalo più grande sono le privatizzazioni e la gestione degli enti di stato, come Finmeccanica. Le svuotano, per deprezzarle per poi cederle agli amici a quattro soldi.
Non guardate in faccia nessuno e chiamateli con nome e cognome. Loro si ammantano di perbenismo per fregare il popolo!

pietro denisi, reggio cal. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 12.12.13 10:22| 
 |
Rispondi al commento

Nel suo intervento sulla fiducia, Letta e' stato fedele a se stesso. Ha indicato una politica dei piccoli passi con la prudenza di un curatore fallimentare, mentre al di fuori del parlamento si registrava una specie di insurrezione popolare contro la politica attuale e cioe' in primo luogo contro di lui e del suo governo. Non poteva esserci una visione piu' plastica della distanza oramai abissale tra i cittadini e i loro governanti. Letta ha ottenuto la fiducia, vale a dire una proroga della sua permanenza a palazzo Chigi sulla base di un programma che e' lo stesso di sette mesi fa' e ugualmente insufficiente oltreche' irrealizzabile. Il punto e': il popolo italiano che ormai ribolle di rabbia e di frustrazione attendera' altri 18 mesi per vedere i risultati, se mai ci saranno, del rinnovato governo Letta? L' enorme massa di disoccupati, di impoveriti, di esausti cittadini resistera' altri due inverni di carestia? Credo proprio di no. Meglio ridare a loro la decisione su quale governo convenga con il metodo democratico delle elezioni. Dopo potrebbe essere troppo tardi.

Adolfo Treggiari 12.12.13 10:17| 
 |
Rispondi al commento

PAOLA TI AMOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!!!!!!

matteo c., milano Commentatore certificato 12.12.13 10:01| 
 |
Rispondi al commento

PAOLA TAVERNA...
Ciao Paola...tutto quello che tu hai detto...lo avrei detto anch'io...LA VERITA'...
ecco perchè sono su questo blog...perchè ci credo
credo in voi ragazzi...la penso come voi...siete la mia voce...andate avanti e non mollate...
l'onestà e la verità devono rivivere...
fuori i ladri e i mafiosi dal governo...
grazie di esistere...ciao...

alberto orru, cagliari Commentatore certificato 12.12.13 09:57| 
 |
Rispondi al commento

Carissimi, questa mattina ho letto che il "cittadino" novarese che è stato eletto in Parlamento e come professore di matematica , ha pensato bene di mostrare il suo dito medio al presidente Letta. Mi complimento con lui spero che riceva un calcio nel sedere da qualche giovane studente che crede ancora rispetto per le istituzioni.Ogni giorno che passa, mi deludete , anche se devo riconoscere che non tutti i cittadini eletti sono imbecilli come quelli che parlano a sproposito, state perdendo una occasione d'oro che credo non avrete mai più. ogni tanto contate fino a 5 prima di parlare . saluti dal nord

Carlo Brambilla 12.12.13 09:55| 
 |
Rispondi al commento

Taverna splendida, fantastica, superlativa!!! Ce ne fossero come te!Avanti così.

marco t. 12.12.13 09:36| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Paola.
Dopo questo tuo intervento non ho più dubbi. Sono orgoglioso di aver votato M5S e lo farò ancora.
Se esistesse trasparenza di informazione in Italia il video dovrebbe apparire in tv a reti unificate. Ma tale privilegio spetta solo a quelli arroccati dall'altra parte.
Comunque grazie cittadini M5S! Siete davvero fantastici!

Luca F., Biggin Hill, kent, UK Commentatore certificato 12.12.13 09:27| 
 |
Rispondi al commento

Adesso che anche la polizia ha finalmente fatto vedere il proprio volto, perché sono insieme a noi ridotti alla fame, e farebbero una guerra tra poveri.
Voglio!!! E dico Voglio!!! che la guardia di finanza che fino ad oggi ha servito il potere, prenda e vada dai signori Fiorito Scajola Geronzi, e tutti quei, Non li voglio chiamare politici, perché non lo sono mai stati, diciamo faccendieri votati da nessuno, messi li da poteri occulti, e gli vadano immediatamente a bloccare i conti e sequestrare tutto quello che appartiene a tutti noi cittadini.
E lo restituiscano al popolo Italiano, solo così li mettiamo sul nostro livello e capiscono che l'aria è' cambiata.
Altrimenti e' inutile continuare ad urlare, quando a pagare e' sempre il più debole.

Antonio Adamo 12.12.13 09:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come è possibile ke qst governo continui ad ottenere la fiducia come possiamo fare per fargli capire ke nn ci sentiamo rappresentati da loro. Xkè mi sembra ke niente li smuova se nn la paura di perdere il posto al governo e allo stipendio

silvia Bruni 12.12.13 09:18| 
 |
Rispondi al commento

Ai Deputati, Senatori e GILLO del Movimento 5 Stelle. PAOLA TAVERNA è stata bravissima ! Molti di Voi state mostrando capacità, impegno, serietà ed affidabilità.
La situazione nel Paese sta precipitando verso una RIBELLLIONE "ANARCHICA" pericolosa se priva di Teste pensanti e Coordinatrici. Se il M5S è veramente ciò che ancora penso, un Movimento DEMOCRATICO-ONESTO-COSTRUTTIVO, è venuto il momento di fare due cose :
1) fissare la data, 15-30 giorni al massimo, entro la quale costringere i Partiti a fare la nuova legge elettorale e quindi andare al VOTO;
2) se ciò non avvenisse, come purtroppo è probabile, DIMTTERSI TUTTI , sia parlamentari che senatori.

Il M5S risulterebbe un GIGANTE !!! Dimostrerebbe veramente di NON ESSERE ATTACCATO ALLE SEGGIOLE.

Se non agite così, non c'è più INTERLOCUTORE credibile al di fuori della maggioranza.
Anche l'unica opposizione che ancora può dare speranze ai Cittadini ( VOI ), perderebbe definitivamente di credibilità.

PENSATECI !!! grazie

carlo stassano (), casalmaggiore Commentatore certificato 12.12.13 09:18| 
 |
Rispondi al commento

Grande!

Orazio graziano 12.12.13 09:15| 
 |
Rispondi al commento

grandeee la sora cesira ha colpito ancora...!!
Bisogna iniziare a far capire alla gente...che questo governo non può e non vuole fare nulla...!!
Alla Gente deve essere detto la verità...e cioè che con questo euro,queste regole europee,l'economia è in "ostaggio"!!va detto in modo chiaro...!

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 12.12.13 09:11| 
 |
Rispondi al commento

Siete tutti validi,dobbiamo proporre una squadra di governo a 5 stelle.Tares ed imu stanno dando il colpo di Grazia......Non abbiamo soldi da far Girare.......Vergogna..........

Carlo D., Casoria(Na) Commentatore certificato 12.12.13 09:10| 
 |
Rispondi al commento

Semplicemente:

GRANDE!!!

Gian A Commentatore certificato 12.12.13 09:01| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Paola, grazie a tutti. Ha ragione chi dice che quelli sono d'accordo
fra di loro, che cercano di salvarsi la poltrona e basta.
A Letta non può interessare del bene di questo Paese, è totalmente incapace
e inaffidabile.
Si riempie la bocca di parole tipo "lotterò come un leone" ma in realtà
assomiglia piu ad un coniglio che a un leone.
La colpa è di chi li ha votati, la colpa è solo e soltanto nostra.
La prossima volta che si vota, ricordiamocelo.

Daniel 12.12.13 08:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Letta sei inaccettabile!non a casa tutti a processo un max processo per tutti voi ladri collusi con la mafia !

Giuseppe 12.12.13 08:45| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è altra scelta:TUTTI A CASA!!!!!!!!!!!
sE VOGLIAMO IL VERO CAMBIAMENTO NON C'E'
ALTRA SCELTA....

FORZA MOVIMENTO 5 STELLE
SARA' DURA MA ORMAI IL POPOLO ITALIANO
HA CAPITO E STA FACENDO UNA RIVOLUZIONE
PACIFICA.....
NON C'E' SCELTA TUTTI A CASAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

maria c. Alba 12.12.13 08:35| 
 |
Rispondi al commento

se diamo le dimissioni noi 5s dal parlamento andranno tutti a casa anche il re?

giovanni lizio 12.12.13 08:18| 
 |
Rispondi al commento

A Radio Capital Faraone sta sparando a zero contro Nuti.

maurizio p. Commentatore certificato 12.12.13 08:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questi non hanno dignita', non hanno pieta', sono dei parassiti...Questi non conoscono la parola Vergogna e non si vergogneranno mai!Avessero almeno il buon senso di fare i loro inciuci e interessi stando muti...invece vanno in TV!Devono andare a Casaaaaa non in Tv!

Enzo D'Andrea 12.12.13 08:06| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno agli amici del M5S. Orgoglioso di aver votato i nostri cittadini M5S al Parlamento. Il maggior responsabile di questo inganno al popolo italiano e l'INCOSTITUZIONALE PDR bis. Il quale si deve vergognare di tenere ancora in piedi Camera e Senato. Vergognarsi di esistere quanto milioni di nostri connazionali sono alla disperazione per mancanza di sostentamento e di lavoro. Vai a confessarti Presidente D.R.bis.Forse la tua coscienza ti farà rinsavire e toglierai il disturbo. (scusa il tono confidenziale).

giuseppe raffaele Piemonte Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 12.12.13 08:00| 
 |
Rispondi al commento

L'UNIONE FA' LA FORZA.

Giuseppe P., pisa Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 12.12.13 07:55| 
 |
Rispondi al commento

Sempre splendida e fantastica paola taverna e mi e' davvero piaciuto il discorso di alessio villarosa e riccardo nuti folgoranti vi faccio i complimenti perche' ci rappresentate al centopercento w m5s

frank pit Commentatore certificato 12.12.13 07:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ancora un intervento fantastico!
Orgoglioso di aver contribuito a portare questi cittadini in parlamento!

Enrico Fabbri (oberdan) Commentatore certificato 12.12.13 07:25| 
 |
Rispondi al commento

RENZI e' stato eletto e scoppia la rivolta dei FORCONI.
La rabbia c'e' ed e' comprensibile, L'ORGANIZZAZIONE NON MANCA E QUESTO MI PREOCCUPA.
Le cose in Italia non accadono solo per caso e le spintarelle siciliane possono essere indigeste come un cannolo alla ricotta andato a male. Mi chiedo, perche' Alfano se ne sta tranquillo con sto cannolo tra le mani? Non ho consigli da dare. Chi ci capisce qualcosa e' bravo.

Graziano Russetti 12.12.13 07:18| 
 |
Rispondi al commento

Taverna presidente del consiglio. Erano anni che un politico(anzi un rappresentante dei cittadini) nn mi faceva sentire fiero di essere italiano. Complimenti a tutti i nostri ragazzi. Siete magnifici nn deludeteci,nella speranza che NOI nn vi deluderemo alle prossime elezioni. GRAZIE di cuore.

R.devecchis 12.12.13 06:59| 
 |
Rispondi al commento

Paola è stata immensa, meritate tutti un grande rispetto. credo che sia arrivato il tempo di cambiare strategia, prendere il programma di renzie e sui punti condivisi metterlo nell'angolo obbligandolo a dare delle date per le approvazioni.
Se vuole fare le riforme che dice con date certe sarà obbligato a farle per salvare la prox campagna elettorale, alla quale se andranno con una nuova legge elettorale non è sicuro che la vincano.

Antonio Botti 12.12.13 06:28| 
 |
Rispondi al commento

Un altra cazzata sentita in tv Canale5 la Pd-L di renzino dice che il M5S deve dare conto ai suoi elettori di quello che nn fanno e nn hanno fatto ....... Ma questa sta fuori di testa come tutti gli altri il M5S nn può fare se nn resistere contro sta casta e Sti inciuci
Pertanto Voi dovete dare conto bastarti andate a casa no il M5s
Forza ragazzi RESISTETE

Frank Morelli 12.12.13 02:27| 
 |
Rispondi al commento

Da quanto leggo sui quotidiani on-line nelle dichiarazioni del Presidente del Consiglio ha trovato spazio una reprimenda, piuttosto rimarcata, nei confronti del Movimento 5 stelle (e nei confronti di Beppe Grillo), nessun cenno invece al problema della legge elettorale. In Parlamento si possono tranquillamente bacchettare i rappresentanti di quasi 9 milioni di elettori e fare finta che la Corte Costituzionale non si sia pronunciata su un punto importante della vita politica del Paese. Tali discorsi non sono sufficienti però,ancorchè pronunciati con un'algida "calma olimpica" ed una retorica al limite della saccenza, ad ottenebrare (congelare) lo spirito critico di chi prova a pensare con il proprio cervello.

gianluigi cimino 12.12.13 01:56| 
 |
Rispondi al commento

Sono un medico benestante, vivo in trentino dove la crisi per fortuna e merito della nostra autonomia si sente poco! Ma solidarizzando con tutte quelle persone nel paese che sono stremate da questa crisi dico loro che una speranza adesso si vede e soprattutto si sente attraverso le parole di quella splendida figura di donna che è la nostra Paola !! Coraggio e forza per tutti noi!

Fausto marchi 12.12.13 01:25| 
 |
Rispondi al commento

BRAVA Taverna, un discorso da inserire nei libri di storia, italiani e non. La rete non dimentica. ORGOGLIOSO di questa rappresentanza!

Franz M., Everywhere Commentatore certificato 12.12.13 00:48| 
 |
Rispondi al commento

Barnard: "..le banche prendono ordini dai politici.." ahaha bella questa, ma ci fai o ci 6..ingenuo? ^_^

Manuele V., Marche Commentatore certificato 12.12.13 00:21| 
 |
Rispondi al commento

Ritiro di tutti i parlamentari m5s

Gian luca Bardelli 12.12.13 00:12| 
 |
Rispondi al commento

quando finite di lagnarvi?

Giancarlo Roberti 12.12.13 00:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ai nostri governanti e sodali:
Le stronzate scritte sulle pareti dei cessi pubblici,
sono per voi un motivo di accrescimento culturale,
visto cosa scrivete voi nelle pareti di quella cloaca
in cui avete trasformato il Parlamento.

Wendy Carnemoll, Roma Commentatore certificato 12.12.13 00:02| 
 |
Rispondi al commento

siete nei nostri cuori

grazie del sacrificio per sopportare quelle merde

marco ., milano Commentatore certificato 11.12.13 23:57| 
 |
Rispondi al commento

Oggi siamo in cento nella merda.

Domani saremo in centomila nella merda.

Una settimana e saremo un milione nella merda.

Un mese e saremo dieci milioni nella merda.

Tra un anno saremo merda.

Ma perché dobbiamo andare a finire nella merda?

Sono sempre più convinto che questa popolazione abituata a

dare il cuLo ad ogni potente che arriva, prende da sola il

lassativo e la vaselina per rendere più facile al potente di turno la

sodomizzazione.

Marcovinicio d., milano Commentatore certificato 11.12.13 23:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene, molto bene, meravigliosamente bene. Ma bisogna fare ancora di più. Il vostro messaggio deve passare, deve arrivare fino alla gente comune che guarda solo la tv. E' importante. Altrimenti rimaniamo solo noi ad ascoltare questi bellissimi discorsi e finalmente un po' di verità! Tenete duro, cittadini rappresentanti del popolo. Il popolo inizia a svegliarsi. Credo che non ci sarà un solo elicottero ad alzarsi, ma tanti. Non basteranno nemmeno tutti gli F35 che si vogliono acquistare. Forza M5S

Anto N. Commentatore certificato 11.12.13 23:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie cittadina Taverna: mi rappresenta in pieno.

Bob C., Rieti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.12.13 23:28| 
 |
Rispondi al commento

la Taverna e' un mito!!!

rolando guerra 11.12.13 23:26| 
 |
Rispondi al commento

A "La Gabbia": Paolo Barnard ormai apri bocca solo per dire st*zate..secondo te Saccomanni sarebbe competente (tant'è ke aveva previsto la fine della crisi globale per Luglio 2013! per nn parlare dei dati economici sotto il suo ministero..Puà ^.^) invece i grillini, al suo posto, nn saprebbero ke pesci pigliare..e poi quando il pubblico t manda a quel paese dici "basta con le urla del popolino ke nn conclude mai niente" Eeh?? ma t è arrivata notizia ke in democrazia il POPOLO è SOVRANO, nn i tuoi burocrati, banchieri, governanti ke t foraggiano..tienteli stretti VENDUTO! -.-

Manuele V., Marche Commentatore certificato 11.12.13 23:17| 
 |
Rispondi al commento

Ma vi rendete che conto che pasionaria che abbiamo tra le nostre file?
Grandissima! Brava!
Ti stimo e spero che trascinerai migliai di italiani che ancora titubano.

Beppe Da Monaco (odio la mafia) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 11.12.13 23:11| 
 |
Rispondi al commento

Grazie! Tutti a casa! Il pensiero più semplice e diretto.

Irene Danovaro (irene79), Roma Commentatore certificato 11.12.13 23:06| 
 |
Rispondi al commento

Su RaiNews24 l'intervento di Paola Taverna è stato per tre quarti coperto dall'intervista ad una psicologa della cattolica:dall'espressione visibilmente imbarazzata, come se le indicassero di proseguire a ruota libera, si capisce come tutti, compresi chi fa servizio pubblico, sono asserviti al mantenimento del potere. Ma la pacchia è finita... Ci ricorderemo di tutti.

luca r., Milano Commentatore certificato 11.12.13 22:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sentire parlare la Taverna mi rende sempre piu' orgoglioso di essere un PENTASTELLATO. Sentire parlare Letta mi fa vergognare di essere Italiano.Poi una cosa chiedo:" Ma Letta quale parte del popolo l' ha votato?" Devono andare tutti a casa!

Enzo D'Andrea 11.12.13 22:47| 
 |
Rispondi al commento

Ok! Ed anche stasera nulla si mangia... ho perso tempo e non sono andato a....
sì...però... e bè ho scritto, mi sono un pò sfogato... sono riuscito a leggere anche se sfocato qualche titolo di commento... ho scritto anch'io qualche cosina... e bè... sono anch'io importante (all'anema ra palla) in quanto ho criticato, ho denunciato, ho messo la mia piccola esperienzellina nella massa... sono uno dei tanti (idioti e coglioni) che guardano la tv e si connettono alla rete... e bè... questo è molto, molto meglio che mangiare e bere... molto meglio...
Ma che RAZZA DI COGLIONI SIAMO IN QUAST'ITALIA DI SCARRAFONI???
L'ITALIA DELLE MERAVIGLIE???
;A QUANDO MAIII...ù
l'ITALIA DEGLI SCARRAFONI!!!
MA NON E' MERDA QUELLA IN CUI SIAMO COSTRETTI A VIVEREEE???
SIIII!
E MERDA!
E TUTTI NOI SIAMO MERDOSI!!!
SE NON SI E' PORCI IN QUEST'ITALIA DI MERDA SI MUORE!
MA BISOGNA ESSERE PORCI, PORCI, PORCI VERAMENTE, PORCI AUTENTICI E LEGALIZZATI, ALTRIMENTI SI MUORE LO STESSO!
LA SALVAGUARDIA??? LA PRECENZIONE??? LA SALVAZIONE???
MA QUANDO MAIII!!!
IL TERRENO? LE COLTURE?
MA QUANDO MAIII!
PERCHE' ESISTE ANCORA UN TERRENO VERGINE COLTIVABILE, FRUTTIFERO E PRODUTTINO???
NOOOO! L'OGM? ALTRO CHE OGM! E MOOOLTO PEGGIO IL DISASTRO! I SUICIDI, ALTRI SUICIDI, ALTRE MORTI!
E dove troveranno i nostri politici le cose genuine??? Boh! Che coglioni! Che idioti! E LORO e NOI appresso, coi favori o con i tradimenti il risultato è sempre lo stesso: MORTE! La morte Non cambia mai, mai, mai. passa, guarda, colpisce e sorride...

Andrea Cammarota, Caserta Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.12.13 22:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ineccepibile. Grazie, finalmente qualcuno che riporta le nostre parole in Aula.

Annamaria De Bellis 11.12.13 22:44| 
 |
Rispondi al commento

Speriamo che per le prossime elezioni queste teste di cazzo di italiani la capiranno che devono votare solo M5S !!!!!!!

Alessandro metallo 11.12.13 22:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con simili persone è veramente un peccato mortale essere all'opposizione!
Se ci fossimo noi al Governo le cose avrebbero imboccato una strada diversa!
Trasmettete questi interventi il più possibile, partecipate a confronti con parlamentari e stendeteli: le vostre parole sono pugni nello stomaco e le dovrebbero sentire tutti!
Non sono mai stata così orgogliosa di avervi votato!

antonella b., Cremona Commentatore certificato 11.12.13 22:32| 
 |
Rispondi al commento

Noi chiediamo che ammettano di essere degli incapaci e facciano provare ad altri
Hanno proprio una faccia tosta. Altro che vergogna Io nei loro panni minimo sarei emigrata Andiamo alle elezioni , rischiamo Io non vedo altre alternative a meno che , veramente la gente li vada personalmente a destituire In fondo nella storia è sempre accaduto Ciao

Engy 11.12.13 22:26| 
 |
Rispondi al commento

Grande Paola Taverna...

Letta e compagni VERGOGNATEVI... TUTTI A CASA!!!!

Cinzia Federici 11.12.13 22:25| 
 |
Rispondi al commento

Amo questa DONNA....Taverna for President!!!!

bruno t., Roma Commentatore certificato 11.12.13 22:23| 
 |
Rispondi al commento

Se prima avevo un motivo per votare il MoVimento, ed era Beppe, adesso ne ho oltre un centinaio ed uno si chiama Paola... Grazie per il vostro quotidiano impegno contro la mafia vergognosa dei partiti...

Mario B. Viterbo 11.12.13 22:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

basterebbe pochissimo, poche cose, semplici ed ordinate...
Il troppo stroppia, si satura e scoppia...
mi domando: ma il caos contraddittorio che contraddice tutto e tutti e che si espande con nuovo caos sempre più caos contraddicendo sistematicamente lo stesso caos di qualche secondo fa è voluto dalle caste per mettere il popolo in disordine mentale e fisico??? Oppure è dovuto all'idiozia mentale totale dei nostri politici???
Ormai l'idiozia è generale, è un'influenza generale in cui tutti si sporcano e dicono da idioti che hanno le mani pulite.

Andrea Cammarota, Caserta Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.12.13 22:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando parla la Taverna lascia il segno..come l'acqua santa su un posseduto (e lì dentro ne vedo parekki diabolici! ^.^) questa sì ke è una donna con i cosiddetti :)
Sanlacché, Bernini (sembri ibernata e nn completamente 'scongelata' ^_^) e paracule varie..prendete esempio da una donna ke nn antepone il potere ai propri ideali e non ha paura d trattare da suoi pari i potenti (o ex) d questo paese (vedi annichilimento d B. col suo discorso sulla decadenza!)..anzi ne và fiera, come tutti noi d lei..continua così Paola! :)

Manuele V., Marche Commentatore certificato 11.12.13 22:16| 
 |
Rispondi al commento

Vi ho votato e ne sono fiero. Spero di rifarlo presto! Intanto GRAZIE di cuore per quel che fate. Il problema è che quelli seduti là dentro con cui avete a che fare ogni giorno sono esseri privi di coscienza: se l'avessero se ne sarebbero già andati. Continuiamo così con l'operazione verità, brava brava Paola!!!

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.12.13 22:16| 
 |
Rispondi al commento

Come fai a non dire ad una donna così che è bellissima, che per come parla e si sfoga ti rappresenta pienamente, che la saluteresti togliendoti il cappello, che se la incontreresti per strada correresti ad abbracciarla, che se te la troveresti davanti ti toglierebbe il fiato, che alla fine è cosi piena di qualità che sembra un sogno per noi comuni mortali eppure lei è materiale e brilla come una stella. Come fai a non rimanere incantanto da tanto bagliore.

Siamo fatti della stessa sostanza di cui è fatta Paola Taverna

Antonello V. Commentatore certificato 11.12.13 22:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutti devono avere la possibilità di vivere una vita dignitosa... tutti devono avere la possibilità di curarsi dignitosamente... tutti devono avere la possibilità di informarsi, di sapere, di conoscere, di avere giustizia... e questo senza distinzioni di razza, colore, pelle o introiti personali. Non dico la briosche o il babbà o altre pietanze prelibate e prestigiose o i vizi o i sollazzi di cui si abbuffano continuamente i nostri cosiddetti onorevoli, ma tutti dovrebbero vivere e sapere di poter vivere in futuro... senza le spade di damocle sulle spalle, senza gli affanni, le ansie del futuro o del domani... le tasse??? ma quali tasse? Tu stato mi dai questo per vivere e basta... senza pensieri, senza attese, poi sarò io a regolarmi se mi conviene fare quello o fare quell'altro mestiere in base alle mie potenzialita e meriti se ne ho... senza certificazioni, dichiarazioni, compilazioni di moduli o altro, io esisto per te e per me e basta. Non devo continuare a dichiarare. Esami, esami, esami e poi che si mangia oggi??? Nulla. Che succede in Italy? Boh? Mi sembra che passando vicino al giornalaio ho visto nella vetrinetta il titolo di un giornale. Mi sono avvicinato vicino, vicino, in quando non mi posso permettere la spesa di un oculista o andare dall'ottico per degli occhiali anche piccini, piccini, piccini.
Che ho visto? Ho visto un tizio con la fotografia sulla prima pagina del giornale... c'era scritto, mi sembra la parola Letta. Boh? Chi sarà costui? Io non esisto per lo stato? E Letta e tutto l'ambaradam appresso, didietro e seguente non esistono per me. Non li conosco. Non so quello che succede. Mi devo aggiornare? Devo comprare un mezzo nuovo, tecnologico con nuove tecnologie...??? Ma siamo matti??? E chi li ha i soldi per comprare anche un briciolo di panella? Ed i piccini quando cresceranno? Forse nelle loro piccole tombe marcite e dimenticate sotto la terra???.I ricchi possono tutto, fottere, sollazzarsi con chi vogliono, informarsi, studiare? ed io no

Andrea Cammarota, Caserta Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.12.13 22:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi ho provato nausea, rabbia, vergogna, schifo nel sentire parlare Letta.

Se vi è un odio vero, è quello che questa gente sta generando, continuando a prenderci per i fondelli.

Andrea P., Taranto Commentatore certificato 11.12.13 22:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande Paola Taverna!! Questo Governo ILLEGITTIMO invece di chiedere la fiducia, avrebbe dovuto dimettersi e rimettere il mandato, riconsegnandolo ad un Capo dello Stato LEGITTIMO, non quello che abbiamo ora e che nessuno vuole, vedete le piazze!! Questi "Organi dello Stato" avrebbero già dovuto fare le valigie e andarsene, se fosse rimasto in Loro un briciolo di dignità, ma agli interessi del Popolo(che, glielo ricordiamo, perché sembrano essersene dimenticati, è SOVRANO), antepongono l'interesse dei privilegi delle loro persone, fregandosene di uno Stato allo stremo delle forze, di centinaia di Imprenditori suicidatisi, perché non vedevano soluzione di uscita da un'oppressione illegittima e pesante, nei loro confronti, loro che avevano una dignità e che erano preoccupati, esasperati, dispiaciuti di mettere in mezzo alla strada operai e le loro famiglie. Magari avessero questi sentimenti i nostri rappresentanti al potere!! Non hanno più nessuna scusa, nessuna giustificazione, a voler rimanere incollati alle proprie poltrone con l'Italia al Tracollo, con i beni Culturali, che sono la maggiore risorsa del nostro Paese, che cadono in pezzi, con un territorio, che solo l'Itali ha il privilegio di avere, oltraggiato da incuria, costruzione selvaggia, che hanno favorito dissesto idrogeologico di cui ancora si piangono i morti, oltraggiato dallo scarico dei veleni, nella "terra dei fuochi", di cui da tempo si sapeva, ma si è celato, per interesse mafioso, per interesse di rappresentanti di stato collusi con la mafia!!! Non vi bastano i forconi?? L'Italia è un Paese Nobile, Pacifico, ma a tutto c'è un limite, allora che cosa aspettate?? Dopo i forconi, restano solo "le pietre", aspettate quelle?? Una grande parte del Popolo Italiano non va più a votare da tempo, perché giustamente, non crede più alle promesse da marinaio dei Rappresentanti dello Stato. E' tempo che si dia in atto un reale rinnovamento, mi aspetto che il discorso del P.R. sia di due sole parole "mi dimetto"

Emanuele_ Mercuri_, CINGOLI Commentatore certificato 11.12.13 22:04| 
 |
Rispondi al commento

Grazie per la coerenza dimostrata nei fatti e per il rispetto del nostro voto, per l'autentico impegno civile e politico e per essere nostri portavoce e rappresentanti. Vi chiedo la cortesia di analizzare quanto trasmesso oggi da rai news24 e prendere seri provvedimenti anche con esposti alla magistratura, molti cittadini, credetemi, non hanno altri mezzi oltre la tv per farsi una chiara idea su quel che accade, e lo squallore dell'informazione pubblica deve finire. Solo così potremo completare la nostra rivoluzione culturale e civile. Grazie con tutto il cuore.
Vevo38 torino

Valerio stevanato 11.12.13 22:01| 
 |
Rispondi al commento

In 35 anni di vita è la prima volta che ascolto un politico con lo stesso gusto che provo a leggere filosofia...! Discorso bellissimo e vero...
...mi ha ricordato la congiura di Catilina e l'apologia di Socrate.... e non sono mica innamorato della Taverna.
Brava brava brava

Andrea A. Commentatore certificato 11.12.13 21:58| 
 |
Rispondi al commento

1 oasi nel deserto le mura dello stato italico circondato da una valle di lacrime del popolo che urla: "LETTA VERGOGNATI E DIMETTITI"

Francesco Dragotta 11.12.13 21:56| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
BELLISSIMO INTERVENTO DI PAOLA TAVERNA E NATURALMNETE TUTTIA CASA,QUESTO GOVERNO HA FALLITO E L'INTERA ITALAI VE LO CHIEDE,ALTRIMENTI NON CE NE SARA' PER NESSUNO
ALVISE

alvise fossa 11.12.13 21:55| 
 |
Rispondi al commento

Poi ascolti il discorso del capogruppo del movimento 5 stelle alla Camera sull'ennesima richiesta di fiducia del governo Letta e ti vengono i brividi.......
Nel frattempo in tutto ciò Renzi va a Ballarò e si dice contrario alla maggior parte delle iniziative sostenute dal governo Letta tra cui: caso cancellieri, bocciatura di proposta di ritorno al mattarellum formulata dai 5 stelle, legge stabilità, assenza di piano del lavoro....
Berlusconi, dopo l'ennesima trovata "intelligente" di ricreare Forza Italia, decide di cavalcare la disperazione della gente ponendosi come d'incanto contro il governo di larghe intese o larghi inciuci che qualche mese fa a lui stesso creato...
Ora le domande sono 3:
Avrà spiegato qualcuno a Renzi che ora, essendo il segretario del PD, è lui che dovrebbe occuparsi di attuare quel programma per cui 2 milioni e mezzo di persone hanno sborsato 2 euro dando un chiaro segnale di maturità politica ed etica?
Avrà spiegato qualcuno al sindaco di Firenze che ora non è più una minoranza e che ha gli strumenti per fare qualcosa?
Gliel'avranno spiegato che dopo aver copiato il programma del movimento 5 stelle e cioè :
Legge elettorale,
Manovra lavoro,
Monocameralismo,
No finanziamento ai partiti;
Ora dato che il m5s è stato illegittimamente impossibilitato ad attuarlo , pur essendo stato il primo partito d'Italia, "vedi sentenza Corte costituzionale al riguardo " sarebbe ora di fare qualcosa anziché andare contro tutto e tutti stile Berlusconiano?

Paolo scardia 11.12.13 21:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Paola Taverna è unica!
Bravissima!

Andrea A. Commentatore certificato 11.12.13 21:51| 
 |
Rispondi al commento

Tutti a casa! Prima dalla Gruber la Pitonessa ha dichiarato che gli italiani non hanno voluto ridurre il numero dei parlamentari perché hanno boicottato il referendum a cui la destra aveva promulgato.
A me questa cosa mi sfugge.
Può aiutarmi qualcuno a delucidare la questione?
Grazie.W5S

Mirco giacche', camerano Commentatore certificato 11.12.13 21:49| 
 |
Rispondi al commento

Già... proprio così... ANDATE TUTTI A CASAAAA!!! Anzi Jatevenne dove c.... vi pare, ma jatevenne e basta. Lasciate tutto quello che avete rubato, ovunque si trovi e jatevenne a fanguloooo... senza privilegi, vitalizi, pensioni o altro!!! Vi chiamate anche onorevoli, vi chiamate anche politici, ma non siete nè onorevoli, nè tantomeno politici. Siete tutti proprio tutti responsabili di questo schifo, non vi abbuffate mai nè di chiacchiere, nè di ruberie. Fate tutti qualcosa di buono, jatevenne e basta, perchè dal '48 ad oggi, non avete fatto nulla, nulla di nulla.
Ma tutti, proprio tutti ve ne dovete andare, senza distinzioni, senza raccomandazioni, senza razzismi tra voi, senza prevaricazioni, senza vigliaccate, senza tradimenti, senza dubbi, senza controindicazioni..., senza chiacchiere..., ci avete rotto per annni ed anni e continuate a rompere... siete tutti uguali, non se ne salva nessuno, nè in passato e nè ora, siete tutti a livello di merdaccia, dovete lasciare tutto quello che avete rubato illegalmente sia quelli in carica e sia quelli non più in carica.
Il baratro, la muraglia ormai è enorme tra i deboli, i poveri, che aumentano sempre di più e che continuano a morire ed i vampiri super ricchi disonesti e disonorevoli che continuano ad accumulare ancora tanto sangue e tanto sudore della gente onesta, meritevole e sempre più misera.
Il livellamento, la proporzionalità, la giustizia, sono valori che non esistono nel nostro lurido sistema italico. Alla semplicità si cerca sempre la complessità caotica e contraddittoria, che logicamente distrugge sempre più la meritocrazia.
la tv, i giornali, lo stesso internet con i pc che a furia di nuovi (per così dire) falsi programmi (d'accordo... anche quì...), ecc., ecc., ecc. chi riescono ad informare??? Ma i ricchi, i ricchi, con i soliti gadget all'ultimo grido, che poi fanno acqua.
Ed i poveri cristi che non hanno nè pane, nè acqua, nè un tetto per ripararsi /My home! My home! Dove cazzo stai??? Gratis? Magari! Boh?

Andrea Cammarota, Caserta Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.12.13 21:48| 
 |
Rispondi al commento

ma questi politici cianno delle fette di prosciutto sugli occhi non lo vedono che il popolo non li vuole piu'sulla costituzzione italiana ce'un bel articolo che dice che il popolo e' sovrano e se vi chiede di andarvene andate e non fate tante storie daltronde in italia siamo milioni di cittadini non vi preocupate i sostituti a voi li troveremo per esempio cittadini che rapresentano altri cittadini...

roberto fiaschi, tavarnelle val di pesa Commentatore certificato 11.12.13 21:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SEGNALAZIONE DI UN CITTADINO A 5 STELLE:

Ore 8.30 canale RAI NEWS, conduce Emanuela Bonchino.

Parte il servizio in cui Paola Taverna esegue il discorso per motivare OGGI la non fiducia dei 5Stelle al governo Letta. Tono forte e risoluto, come Paola ha dimostrato di saper fare, nulla di volgare, nulla di offensivo che non sia pura e semplice verità.
Il discorso viene interroto, la Bonchino nel presentare l'ospite in collegamento illustra il tema "la volgarizzazione della dialettica in politica". Prende la parola una certa Patrizia Castellani, docente di Psicologia Sociale all'Università la Cattolica di Milano, che con titubanza attacca con la sua diesamina. La Bonchino vedendo la professoressa titubante la imbecca e citando Berlusconi, lo associa alla Taverna. Immediatamente parte il servizio con Berlusconi alla manifestazione in suo favore post decadenza in cui denuncia il "colpo di Stato" attuato dai magistrati e dalla sinistra per eliminarlo politicamente.

Per circa 20 minuti si è discusso per imporre l'equazione TONI M5S = TONI di Berlusconi.

Io RAI NEWS la vedevo quando conduceva Corradino Mineo, che poteva essere apprezzato o meno, che certamente come politico vale meno di zero, ma era onesto ed ora ho ben inteso chi sono i manovali che porteranno la normalizzazione nel canale ALL NEWS della RAI.

Bonchino vergognati.

ronco bilaccio 11.12.13 21:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono dei falsi ipocritiiiiii, e i giornali con loro.

Aldo Secco 11.12.13 21:40| 
 |
Rispondi al commento

IN PASSATO FUI SEVERO E NON INGIUSTO CON VITO CRIMI, OGGI PERÓ SONO COSÍ ORGOGLIOSO E FIERO PIÚ CHE MAI, COME IMMAGINO LO SIA LUI STESSO PER IL SUO DISCORSO, ALLA CAMERA CHE MI RAPPRESENTA AL 100X1000!
RIMANGO ESTEREFATTO E MI SEMBRATE UN MIRACOLO VIVENTE, MI AVETE RIACCESO LA PASSIONE PER LA POLITICA, SEGUIRVI OLTRE A FARMI FELICE, É UNA COSTANTE LEZIONE DI "EDUCAZIONE CIVICA"!
GRAZIE DI CUORE!

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 11.12.13 21:27| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Il mondo al rovescio
Abbiamo un governo nato per la propria inerzia legislativa, dall'alleanza tra due partiti che hanno ottenuto i propri voti alleandosi con due forze che sono passate immediatamente dopo all'opposizione. Un governo nato per fare le riforme necessarie per poi ritornare al voto. Un governo che è costretto a chiedere la fiducia tre volte in quattro mesi per più motivi.Una parte di questo governo si scinde per puri scopi elettorali, l'altra parte elegge alla propria testa un PERSONAGGIO creato per contrapporsi e rottamare chi ora governa. La Corte Costituzionale dichiara che buona parte dei deputati che ci governano è stato eletto in modo illegittimo, lo stesso Presidente della Repubblica lo è per certi versi. Sulle tangenziali,ai caselli autostradali, nelle piazze la gente urla la propria rabbia contro di loro, la maggior parte degli automobilisti che incontrano questi presidi solidarizza con loro. La gente non ha lavoro e chi lo ha non sà fino a quando, le retribuzioni non sono adeguate opuure arrivano in modo parziale. I piccoli imprenditori chiudono o si suicidano strozzati dai debiti.
Ed oggi dobbiamo sentire chi a capo di questo governo dire : "si tenta di immiserire questa aula con azioni e parole illegittime".
LE parole sono illegittime? o sono loro che sono illegittimi?
In alto i cuori signori, ora più che mai.

graziano valvassori 11.12.13 21:26| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno entusiasta, preso dal momento, dice Taverna for president!

Ci ho meditato e ho pensato che... è verosimile la cosa.

La Taverna sarebbe adeguata al ruolo e al popolo italiano... finalmente!

W la Taverna!

gennaro esposito 11.12.13 21:18| 
 |
Rispondi al commento

Siete la nostra speranza, quando vedo i cialtroni che ad oltranza negano l'evidenza, ribaltano ciò che avevano dichiarato qualche giorno prima, si vantano di risultati inesistenti, si reggono su una mala informazione di cui sono registi , mi girano assai i cosiddetti e ancor più vedere una categoria di persone che soggiogate dalla deviante informazione televisiva e non solo sono convinti della validità di questi cialtroni che gli diminuiscono la pensione, gli aumentano le tasse , sprecano denaro pubblico per favorire amici e comprare simpatie di voto ,arricchiscono le loro
tasche. VI MANDEREMO A CASA !!!!

Marco Pezzin 11.12.13 21:16| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Paola, mi rendi orgogliosa come sostenitrice del movimento e come donna!!
★⋰⋱★⋰⋱★ ⋰⋱ ★⋰⋱★

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.12.13 21:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questi politici per vent'anni hanno rubato elegantemente e con garbo lo stipendio loro e di tutti quelli che hanno raccomandato e piazzato.
BUTTIAMOLI TUTTI FUORI

Luca 11.12.13 21:10| 
 |
Rispondi al commento

Un caso di omonimia http://matteo-equilibrio1.blogspot.com/2013/12/un-caso-di-omonimia.html

matteo m. Commentatore certificato 11.12.13 21:07| 
 |
Rispondi al commento

Incredibile la grinta della nostra rappresentante di un disagio ormai dilagante e senza fine.
Giusta osservazione di Paola Taverna sul governo INCONCLUDENTE e succube delle manovre finanziarie dettate dalla Germania ed eseguite alla lettera dal Governo delle grandi intese e dalle nostre banche. Provate a chiedere un prestito !!!!.

Renzo Grillo 11.12.13 21:05| 
 |
Rispondi al commento

ot
Era fatale, le pubbliche reprimende del guru genovese hanno dato la stura sulla Rete a una serie infinita d'insulti diretti ai due reprobi, lanciati non soltanto da inferociti grillini, suppongo, ma anche da tanta gente mansueta che però, quando picchietta sulla tastiera dell'iPad o roba simile, si trasforma in orda barbarica e sfoga le proprie frustrazioni seppellendo d'improperi le persone di qualche fama e illudendosi, così, di porsi al loro livello
Vittorio Feltri

No signor Feltri, non ci illudiamo di porci al vostro livello: dopo un'affermazione come la sua,ce ne guardiamo bene!

Paola L., Verona Commentatore certificato 11.12.13 21:04| 
 |
Rispondi al commento

parole sante

Elsa Maxwell 11.12.13 21:01| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia è tecnicamente fallita, ma nessuno dei "nostri" governanti vuole prendersi la responsabilità dello sfascio e sparire dalla circolazione. Anzi, continuano a spremere il popolo e ad intascare una montagna di soldi e di privileggi. Che vadano avanti così finché poi il popolo gli darà un bel calcio nel sedere (non nel senso metaforico)...
Brava Paola!

Carmelo Di Stefano 11.12.13 21:01| 
 |
Rispondi al commento

brava paola!!!!

cinzia rettani 11.12.13 20:59| 
 |
Rispondi al commento

IO LA AMO LA TAVERNA E TROPPO FORTE GRAZIE VAI AVANTI FALLI A PEZZI QUEI PARASSITI

Giuseppe Chinnici, Villafranca Piemonte Commentatore certificato 11.12.13 20:57| 
 |
Rispondi al commento

E' per questo che votato e voterò e continuerò a far votare 5 stelle...sono queste le parole che volevo dirgli!!! Grazie Paola, grazie ragazzi!!!

Marco B., Milano Commentatore certificato 11.12.13 20:57| 
 |
Rispondi al commento

Anch'io sono sempre più orgoglioso di averVi votato! Avanti tutta ! Non abbiate paura , siamo sempre di più dietro di Voi !
Ho visto cose inimmaginabili:l'uomo sulla Luna, la fine dell'impero sovietico, papa Francesco ...riuscirò a vedere gli italiani riprendersi l'Italia?

arrigo tivella 11.12.13 20:57| 
 |
Rispondi al commento

Paola ha la grande capacità di metterli davanti uno specchio che non dà scampo Il problema è che se ne fregano Per loro il motto è "lasciamo parlare ,l'importante è poter continuare a fare il c. che vogliamo

Paola L., Verona Commentatore certificato 11.12.13 20:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io la amo questo donna!!!! grazie...grazie Paola sei straordinaria!!

Giuditta Satriano 11.12.13 20:56| 
 |
Rispondi al commento

orgogliosa di essere rappresentata da Paola!!Bravissima davvero!!

ema dell (ema dell) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.12.13 20:55| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Paola, bellissimo intervento....

monica uzzanu 11.12.13 20:53| 
 |
Rispondi al commento

In questo Parlamento, in ogni caso, il M5S dovrà rifiutarsi di sedere. Questa è una vittoria del MoVimento: è il riconoscimento del cancro dei partiti, della loro natura antidemocratica, dell’illegittimità del loro sistema. Il M5S non sarà, proprio adesso, loro complice.

giancarlo s., Taranto Commentatore certificato 11.12.13 20:53| 
 |
Rispondi al commento

Sempre bravissima Paola Taverna. E' diventata un punto di riferimento, di orgoglio, di speranza per tutti noi.
Sono sicura che grazie a te e a quelli come te ce lo porteremo davvero a casa il sogno di riappropriarci di un paese civile e morale!
Grazie Paola

Francesca Spirito, Roma Commentatore certificato 11.12.13 20:52| 
 |
Rispondi al commento

Paola, che donna! Ti adoro

mariuccia rollo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.12.13 20:51| 
 |
Rispondi al commento

Grande Paola, sempre più orgogliosa di aver votato il M5S.

Sara Taddei, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.12.13 20:50| 
 |
Rispondi al commento

Paola Taverna TI AMOOOOO!!!!!!!
Voglio un governo a 5 Stelle!!!!!!

Luigi Bonardo Commentatore certificato 11.12.13 20:50| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo non vedo molte speranze siamo un paese destinato al fallimento ringrazite Letta e compagnia da parte mia grazie buon lavoro

fabiano faccin 11.12.13 20:46| 
 |
Rispondi al commento

Sei grandissima Paola!!!!!

Valentina C. Commentatore certificato 11.12.13 20:39| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori