Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La Boldrini censura il M5S alla Camera

  • 177


censura_camera.jpg

"La Boldrini, nel totale silenzio della stampa, ha deciso di vietare le riprese nell'aula di Montecitorio e nelle commissioni. Vietare le riprese fatte con telefonini e ipod. La proposta di modifica del regolamento a Montecitorio presentata dai questori Stefano Dambruoso, Gregorio Fontana e Paolo Fontanelli prevede l'impossibilità per i parlamentari di effettuare riprese. Che la regola-bavaglio sia stata tagliata su misura per il M5S lo dice candidamente proprio il questore Fontana: "stavamo maturando l'idea già da tempo, anche per via di alcuni episodi avvenuti in commissione Cultura". In questi mesi li abbiamo smascherati: il Parlamento delle zero leggi, degli emendamenti scartati per alzata di mano alla velocità della luce, uno ogni due secondi, le aggressioni in aula. Li abbiamo smascherati con le nostre telecamere, con i nostri video. Così invece addio alle immagini con le quali abbiamo beccato i pianisti in Aula, niente più video dei deputati delle altre forze (vedi Lattuca e Martino del pdmenoelle, ndr) che insultano e aggrediscono i nostri. L'aggressione al portavoce Edera Spadoni non è stata ancora sanzionata, né quella al cittadino Scagliusi. Chi è il censore, chi il censurato? Chi il violento, chi la vittima? Chi minaccia la libertà in Italia? Altro che casa di vetro, altro che trasparenza. Montecitorio, fine delle trasmissioni." M5S Camera

Per scaricare il calendario Santi Laici 2014 clicca il banner:
santi_2014_banne.gif

9 Dic 2013, 10:40 | Scrivi | Commenti (177) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 177


Tags: Boldrini, Camera, censura, M5S Camera, Montecitorio, pianisti, riprese, trasparenza

Commenti

 

Negli scenari di guerra falsità ed omertà sono considerate armi strategiche di uso quotidiano!

Basta ricordare le incubatrici del Kuwait o le armi di distruzione di massa di Saddam la "tornata" successiva!

Se ne può quindi dedurre che il parlamento italiano sia in guerra con la popolazione italiana?

Hivon T., Spinea Commentatore certificato 15.12.13 04:56| 
 |
Rispondi al commento

Raga vi prego non mollate tartassateli stressateli inseguiteli non lasciateli respirare devono pagare per quello che ci hanno e ci continuano a fare i debiti in questo paese non li abbiamo fatti noi ma loro senza dire che sono li senza che nessuno gli e lo abbia detto .state facendo un ottimo lavoro non mollateci mai ne abbiamo davvero tanto bisogno .......

emma 15.12.13 04:38| 
 |
Rispondi al commento

Non capisco cosa c'entra la Boldrini con una proposta presentata dai tre questori Fontana, Fontanelli e Dambruoso.
In ogni caso, i deputati che giocavano con l'iPad erano già filmati da quelli di altri gruppi, prima che i 5stelle entrassero in parlamento, e di video dei pianisti in parlamento se ne vedono da quando sono nato.

Fabrizio P 14.12.13 18:21| 
 |
Rispondi al commento

Che non ci provino a spegnere le telecamere, favorirebbe la casta ladra ed arruffona che si annida nel parlamento.

Giovanni Lorenzetti (g5s), Verona Commentatore certificato 14.12.13 10:19| 
 |
Rispondi al commento

Maledetta...sempre co sti bastoni tra le ruote...Maledetta

nicola crosato, treviso Commentatore certificato 14.12.13 08:41| 
 |
Rispondi al commento

Come cittadino penso di avere il diritto di vedere cosa succede in Parlamento.
Propongo un referendum: telecamere sempre accese in Parlamento, come al Grande Fratello.
Chi vuole tutelare la sua privacy non faccia il parlamentare!

Carmelo R. Cannavò 14.12.13 08:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Strafottetevene a testa alta. A casa Boldinova, Re Luigiorgio e quella fal(r)sa di MariAntoLetta

Fabio Betti 14.12.13 08:23| 
 |
Rispondi al commento

la nostra presidente della camera è di una grettezza e meschinità tale, da rientrare di diritto nella rosa delle peggiori donne in politica della storia di questo nostro povero paese.
Cicciolina -per fare un esempio iconografico - al confronto, era di una statura politica e morale gigantesca.

Paola R., Forlì Commentatore certificato 12.12.13 10:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

boldrina fa prove di dittatura,tutto il contrario del motivo per cui è stata messa li cioè governare bene per il popolo italiano e non per difendere i complici che hanno moltissime cose brutte da nascondere.

mario di genova, orbetello Commentatore certificato 12.12.13 07:10| 
 |
Rispondi al commento

Povera Boldrini, COSCIENZA SPORCA? solo chi ha qualcosa da nascondere non accetta la trasparenza che peraltro è dovuta specialmente da chi occupa quei posti e quei palazzi.

Giuseppe Marengo Commentatore certificato 11.12.13 13:14| 
 |
Rispondi al commento

I parlamentari sono eletti dal popolo italiano. La Boldrini non ha alcun potere costituzionale di censurarli e tanto meno quello di impedire registrazioni e riprese. Piazzategli una telecamera davanti e riprendetela h24 senza alcun timore. E così fate ovunque,con chiunque sosti in quei palazzi, escluse solo le toilettes.

Paolo C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.12.13 03:48| 
 |
Rispondi al commento

E' quanto di più vicino ad un regime totalitario si possa immaginare, questa come tutte le altre censure non vanno proprio considerate in un paese democratico.

Lello Marino (marins) Commentatore certificato 10.12.13 19:22| 
 |
Rispondi al commento

Credo che nonostante la scelta iniziale giusta e sana di non andare in tivvu, sia arrivato il momento di denunciare pubblicamente, e ciò, non significa venir meno alle scelte precedenti, ma utilizzare lo strumento che meglio è appriopriato di fronte al loro maligno incalzare, credo anche che il fatto che non si va' in televisione, a questo punto sia per loro una garanzia, cioè ora, a questo punto della situazione, va' bene a loro non apparire e denunziare. Quindi a mio avviso, è il momento di spiazzarli, rendere ufficiale tutto ciò che è da rilevare. E' vero che chi vuole vedere la tivu, lo faccia pure, e continui a credere che il m5s non faccia nulla, ma è anche vero che se non si sanno meglio le cose che fanno questi ragazzi in parlamento, come può, la casalinga, l'operaio disgustato ex comunista, a iniziare a ragionare, ed cambiare logica? vuole essere solo una riflessione.All'attacco, con intelligenza ed astuzia anche. Firza ragazzi siete veramente staordinari.

umberto sardi 10.12.13 18:46| 
 |
Rispondi al commento

e allora ? cosa fanno vi arrestano ? l'immunità non vale per voi ?

Pietro Operti 10.12.13 17:04| 
 |
Rispondi al commento

D'ALTRO CANTO SE NON POSSIAMO VERIFICARE QUELLO
CHE I NOSTRI RAPPRESENTANTI FANNO IN AULA,LI DOBBIAMO CONSIDERARE MAIALINI ALL'INGRASSO:CHI PUO' GIUDICARE COSA FANNO....MAGARI DORMONO O RIDACCHIANO ALLE SPALLE DELLA POVERA GENTE...CHISSA ?
COMPLIMENTI AI CINQUE STELLE, AI QUALI - PERO' -
CONSIGLIEREI DI PORTARSELO COMUNQUE UN IPAD PER
RIPRENDERE COMUNQUE I PUNTI SALIENTI DELLE CRISI DI NERVI..MAGARI BECCANDOSI ANCHE UNA SANZIONE...
PERCHE' NO ? MA A COMPLETO VANTAGGIO DELLA VERITA'
CHE OCCORRE SEMPRE DIFENDERE.

UN SALUTO AGLI STELLATI: NON PERDETE MAI DI VISTA I COMPITI CHE VI ABBIAMO E/O VI SIETE ASSUNTI NEI NOSTRI CONFRONTI.

d'addona Crescenzocrescenzodaddona 10.12.13 16:45| 
 |
Rispondi al commento

Chi come me ha con sofferenza smesso di votare dopo tanti anni a sinistra pur di affermare la necessità di ricostruzione seria di questo paese, trova in queste evidenti decisioni anti-trasparenza la conferma che non ci sono più destre e sinistre, restano solo lobby di vario genere da un lato e cittadini dall'altro. A chi dunque affideremo la nostra amatissima Italia? Finalmente è più chiaro da che parte stare... Evviva!

Paolo Capezzali 10.12.13 15:40| 
 |
Rispondi al commento

La boldrini ha scambiato il parlamento per casa sua. VIETARE LE RIPRESE IN PARLAMENTO???? COOOSA????????? il parlamento e' l'istituzione pubblica per antonomasia la boldrini non puo assolutamente vietare nulla e se lo fa si sta appropriando illecitamente di diritti che non le spettano. Cara Boldrini molla subito il parlamento perche NON E' cosa tua!!!!!!

Michele Palminteri Commentatore certificato 10.12.13 14:40| 
 |
Rispondi al commento

La Boldrini, donna o uomo, non mi piace. Lei è personaggio sterile di questo sistema dittatoriale e vessatorio, un personaggio di apparato che protegge se stessa i i suoi complici, la lobby che ci deruba dei diritti lasciandoci un futuro incerto. La resistenza civile è la nostra vocazione, il petto nudo di fronte alle armi è la nostra forza. Vinceremo.

antonio genuardi 10.12.13 14:35| 
 |
Rispondi al commento

Ora che la boldrina ha ampiamente mostrato la sua faccia e i suoi evidenti limiti, non sarebbe il caso che i molti che a sinistra (e anche in M5S...) ce l'avrebbero addirittura servita come presidenta della repubblichetta, FACESSERO AMPIA AUTOCRITICA???

ayeye brazov 10.12.13 12:12| 
 |
Rispondi al commento

BASTARDI!!!ORA NON SE NE PUO' PIU.......ALLORA??....I FORCONI...I FORCONI...(perchè,aspetta tizio,forse farà qualcosa...aspetta caio..forse farà qualcosa.)
...ADESSO BASTA!!! i forconi....i forconi.....

mario vianello 10.12.13 10:50| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia è uno Stato di diritto. Il potere sovrano appartiene al popolo. Il popolo ha il diritto di conoscere come è rappresentato, cosa fanno i pretesi eletti dal popolo con il mandato assegnato dal popolo tramite il voto. Nessuno ha votato una setta segreta, nessuno ha autorizzato tale setta segreta a governare l'Italia, a rappresentare gli italiani. La ratio degli organismi statuali è quella di governare l'Italia negli interessi degli italiani. Questa è la CAUSA GIURIDICA, il risultato lecito, legale, da raggiungere tramite il voto, tramite la disposizione degli apparati statuali. Le forme di stato assolutistico, dittatoriale, operano nel segreto, esautorando il popolo e i diritti del popolo. Lo stato di polizia idem. La storia si "arricchisce" di un'altra forma statuale, che ribalta quella democratica, una che ha come causa giuridica l'espoliazione, la svendita, la distruzione del popolo a vantaggio di una oligarchia detentrice di u potere mai assegnato in tal guisa...5 stelle, sono con voi, vorrei essere più attiva, contattatemi.

Maria Corriere 10.12.13 10:17| 
 |
Rispondi al commento

Ma quale censura? La censura è ben altra cosa...
Perché il vostro unico scopo è quello di insultare e andare contro gli altri politici? Pensate a fare il vostro lavoro e forse, con delle buone proposte, otterrete qualche voto anche da persone intelligenti! :)

Francesca 10.12.13 10:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Di questo passo fra un pò vi impiccheranno dicendo che vi siete suicidati, o si fà qualcosa o vi spazzano via ... ormai mi pare sia dittatura vera e propria...

Amedeo Cancarini 10.12.13 09:11| 
 |
Rispondi al commento

Beh e adesso che si fa? si accetta la censura o ci si dimette in massa?

Paolo Zurlo, Cittadella Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.12.13 08:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche l'alleanza che il condannato cerca con il M5s è una presa per i fondelli, e c'è qualcuno che ha pure dialogato con chi ci ha rovinati ( prof. Bechi).Bisognebbe rimandare al mittente questi inviti ad alleanze assurde , FI non sta all'oposizione ma dentro il governo.Io però non ho sentito nessuno del M5s dare una risposta come si deve.

rosanna p., roma Commentatore certificato 10.12.13 08:01| 
 |
Rispondi al commento

alla faccia della trasparenza.nulla deve ctrapelare dicono i mafiosi in parlamento!!

claudio masiello, roma Commentatore certificato 10.12.13 06:45| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi nn fatevi intimidire da questi poveretti senza scrupoli difendete i nostri e i vostri diritti e fate sapere a tutti chi sono e cosa sono. Si mascherano da agnelli ma sono peggio dei lupi. Andate oltreeee

Aldo Secco 10.12.13 06:12| 
 |
Rispondi al commento

questa è la nostra Italia democratica... viviamo in perfetta democrazia. GRRRRRRRR!!!!! ho già detto più volte che non siamo in democrazia e tutto quello che fanno questi balordi a colpi di maggioranza fittizia è antidemocratico e ANTICOSTITUZIONALE! è inaudito!

maurizio g., ancona Commentatore certificato 10.12.13 03:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A calci nel culo fatela tornare a fare la ballerina!

Sauro 10.12.13 02:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Boldrinicrazia, il punto più basso mai raggiunto dal Parlamento

Paolo C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.12.13 01:41| 
 |
Rispondi al commento

io avrei un'idea...si potrebbe raccogliere le firme per poter avere una telecamera fissa sul parlamento che trasmetta via internet tutto giorno e notte 24h su 24 7g su 7...sul sito del governo magari cosi' che sia indipendente dai partiti...

fabiano b. Commentatore certificato 09.12.13 23:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Illustre Presidente, scrivo per chiederle di voler mantenere la Camera dei deputati trasparente e di non voler censurare il diritto dei nostri rappresentanti di mostrare quanto vi accade. A Berlino si vantano di aver costruito di proposito la cupola del Parlamento in vetro e accessibile. Credo non faccia onore e sia offensivo verso l'intelligenza dei cittadini che sia negato loro il diritto di sapere quanto avviene nel luogo in cui i loro rappresentanti si riuniscono per discutere della legislazione. Se ci sono problemi i atti da sanzionare secondo il regolamento lo faccia, ma non prenda la decisione di proibire la libertà d'informazione. Verrebbe ricordata per sempre per questo atto immorale.
Distinti saluti.
Prof. Marcello Trevisani

Marcello Trevisani 09.12.13 23:04| 
 |
Rispondi al commento

Hanno paura!

Ma questa non può passare. Si fanno petizioni per le cose più assurde: possiamo lanciare una seria raccolta di firme per chiedere la TRASPARENZA DELLE ISTITUZIONI.

C'è qualcuno di noi che ha gli strumenti organizzativi per farlo?
Grazie

Pierluigi Gallia, Genova Commentatore certificato 09.12.13 22:59| 
 |
Rispondi al commento

Ebbrava Boldrinen..e te pareva questa nn ne fà una giusta neanke x sbaglio! U.u
Complimenti lei ha realizzato il sogno d tutti quei parlamentari ke stanno lì solo x gli intrallazzi propri e degli amici..sbattendosene del futuro del paese e delle future generazioni! -.-
Grazie da parte di questa gentaglia ke nn avrà ora più bisogno d mettersi la mano davanti alla bocca mentre trama e ridakkia alle nostre spalle..e dai pianisti ke potranno "suonare" in tutta calma x i loro colleghi assenteisti..d'ora in poi tutti potranno fare i loro porci comodi, sonnekkiare, fare gli origami cn la carta o spassarsela al notebook (pagati da noi) a fare kissà ke..ah dimenticavo pikkiare impunemente deputati del M5S! ^.^

Grazie, in senso ironico, Boldrida (Boldrini torbida..x qnt è trasparente) con questa decisione ha reso un grande servizio al paese..gliene siamo tutti riconoscenti alzando il dito, ma nn l'indice ke alza lei..e nemmeno il pollice! ^_^

Manuele V., Marche Commentatore certificato 09.12.13 22:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io spero che le facciano comunque le riprese, sono parlamentari della Repubblica e dietro di loro ci sono milioni di elettori. Vogliono intimidire, minacciare e alzare le mani sui parlamentari del M5S senza essere visti? Ci saranno milioni di italiani pronti ad intimidire, minacciare ed alzare le mani su di loro!

Carlo Scoglio Commentatore certificato 09.12.13 22:00| 
 |
Rispondi al commento

I giornalisti che accusano Grillo di rimembranze fasciste, in questo caso non parlano??

Gaetana A., Catania Commentatore certificato 09.12.13 21:42| 
 |
Rispondi al commento

La Boldrini si dovrebbe censurare lei e i suoi deputati, che ancora non hanno capito che devono togliersi dalle scatole io li manderei tutti a zappare fino a quando non hanno restituito tutti i soldi che hanno rubato, è da sempre che so che rubano, ma purtroppo non ci si poteva fare nulla, spero che la gente che sostengo cioè i M5S trovini il sistema di toglierci i personaggi che si sono fatti da sempre le leggi per poter fare quello che gli pareva, cioè fregare di continuo il popolo, che cosi' facendo lo hanno reso poco sovrano.

franco f. Commentatore certificato 09.12.13 21:39| 
 |
Rispondi al commento

La famosa TRASPARENZA di sinistra.

Credo sia comunque possibile ricorrere in tribunale contro un tale regolamento che limita fortemente la libertà individuale come solo un Partito Dittatura può concepire:
se il regolamento dicesse che è vietato parlare? correre? saltare? guardare? ascoltare? trascrivere? respirare?

In quali parlamenti occidentali esiste una tale limitazione? e vale anche davanti a un reato? non è che si cerca di impedire ai parlamentari di intercettare reati?

Ma non ci avevano fatto due coglioni così con berlusconi e la storia della legalità? e adesso il parlamento illegale propone una norma che odora di fascismo lontano chilometri allo scopo di coprire le proprie malefatte?

Inutilr dire che dalla Boldrini potevamo anche aspettarcelo:
da ex giornalista (forse al soldo dei servizi segreti) sa benissimo che la legge permette di riprendere persone di dominio pubblico e il divieto vale solo per i parlamentari ma non per la casta dei giornalisti?(casta appunto di origine fasista)
Un giornalista (venduto) ha più diritti dei rappresentanti del popolo?

Se approvano la modifica lasciate a casa i pad e portatevi i fucili che di feccia fascista è sempre meglio fare una ripulita!

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.12.13 20:40| 
 |
Rispondi al commento

la boldrini si deve autocensurare!

Paola L., Verona Commentatore certificato 09.12.13 20:31| 
 |
Rispondi al commento

Ma come si fa a continuare con le buone maniere sarà dura certo che questi personaggi provocano!!!

claudo coletti 09.12.13 20:30| 
 |
Rispondi al commento

NO ALLA CENSURA!

marco tuffanelli tuffanelli, Comacchio Commentatore certificato 09.12.13 20:04| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi non è più democrazia ma chiamasi ''dittatura''...

franco 09.12.13 19:41| 
 |
Rispondi al commento

..Boldrini, la Dama di Carità, verrà accompagnata a casa dal M5S con una mano sulla spalla, non tema..il Movimento è democratico, impari dal M5S!

pasquino 09.12.13 19:40| 
 |
Rispondi al commento

vediamo di ristabilire la trasparenza, se serve una raccolta firme o referendum si farà :)

Angelo F., ceparana Commentatore certificato 09.12.13 18:38| 
 |
Rispondi al commento

Metteranno il segreto di stato anche alle sedute del parlamento .
Non siamo più un paese libero e democratico e in verità non lo siamo mai stati !!!

Gennaro Cafaro 09.12.13 18:24| 
 |
Rispondi al commento

SONO UN ITALIANO, CITTADINO RESIDENTE IN QUESTO STATO COME MOLTI ALTRI, I PARLAMENTARI SI FOTTONO I NOSTRI SOLDI MASCHERANDO LA RUBERIA COME RIMBORSO SPESE, EBBENE PER NASCONDERE CIO VIETANO LE RIPRE, POTREBBERO RAPPRESENTARE X LORO UNA COLPA DOCUMENTATA, ALLORA VISTO CHE SI FOTTONO I MIEI SOLDI, COME I SOLDI DI TUTTI GLI ITALIANI,E' DOVEROSO PER LORO DOCUMENTARE ANCHE IL LORO LAVORO IN CAMERA (NON DA LETTO) E AL SENATO CARA SENATRICE BOLDRINI SEI UN ARPIA DELLE PEGGIORI, VUOI ANCORA FOTTERTI I SOLDI E NON SOLO I SOLDI.......... LADRI AUTOAUTORIZZATI

de rosa antonio 09.12.13 18:22| 
 |
Rispondi al commento

Serve una campagna di sensibilizzazione soprattutto su TV . I cittadini non devono perdere ogni buona occasione per sollevare il problema e perché no , una raccolta firme!
Noi vogliamo sapere! In questi pochi mesi ne abbiamo viste molte ma non può finire qua!

Lorena Andiollo 09.12.13 16:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non ce lo voleva, questo e' un colpo troppo basso.
boldrini, sinistra ecologia e liberta' ..
si, liberta' il cazzo!

ammu nit Commentatore certificato 09.12.13 16:23| 
 |
Rispondi al commento

Presentate una proposta di legge, anche se non passerà: tutte le sedute, le riunioni della camera e del senato, e delle commissioni, siano trasmesse sempre in diretta (vedi i molti consigli comunali), per la concreta attuazione della trasparenza della pubblica amministrazione e del buon governo. Siano compresi i corridoi e saloni vari, esentando solo gli ambienti dei servizi, perché i cittadini debbono sapere e vedere cosa combinano i loro rappresentanti (sic) pagati dalla collettività e i numerosi dipendenti. Restino oscurate le riunioni che trattano i soli argomenti relativi alla sicurezza dello stato. Non avranno mai le “palle di acciaio per farlo”, si tratta di autolesionismo.

f.d. 09.12.13 15:59| 
 |
Rispondi al commento

Dovete continuare! Vi sosterremo SEMPRE!

FRANCESCO C., ROMA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.12.13 15:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ma non si può promuovere una petizione?

umberto f., roma Commentatore certificato 09.12.13 15:28| 
 |
Rispondi al commento

Vietare le riprese fatte con telefonini e ipod prevede l'impossibilità per i parlamentari di effettuare riprese

Bhe se fosse proprio scritto così qui non parlerebbe ne di videocamere ne di normali cittadini ne di tv private o via internet attraverso una webcam.

Antonio Castellani 09.12.13 15:09| 
 |
Rispondi al commento

d.lgs n 33 /2013 Attuazione della trasparenza

chiunque ha diritto di richiedere lla pubblica amministrazione la pubblicazione dei dati e delle dichiarazioni omesse
La richiesta di accesso civico non è sottoposta ad alcuna limitazione soggettiva del richiedente,non deve essere motivata ed è gratuita
L amministrazione inadempiente entro 30 gg procede alla pubblicazione del documento,dell'informazione o del dato richiesto all'organo di governo individuato
se l'amministrazione non risponde alla richiesta il richiedente può ricorrere all'organo di governo individuato o anche al TAR PER ATTIVAZIONE DI PROCEDIMENTO DISCIPLINARE

Paola L., Verona Commentatore certificato 09.12.13 14:55| 
 |
Rispondi al commento

Per favore disubbidite e continuate a riprendere.

Luigi Bonardi, Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.12.13 14:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

"la verità sarà il tuo scudo"
non voglio lasciarvi dire la verità
dà da pensare.....

simona z. Commentatore certificato 09.12.13 14:45| 
 |
Rispondi al commento

Questo è oscurantismo "alla Boldrini"! Complimenti per una signora che crede di essere "di sinistra e per la libertà"!

Carmelo Di Stefano 09.12.13 14:40| 
 |
Rispondi al commento

se voleva stare comoda poteva restare a casa a fare la calza. (nel massimo rispetto di chi la calza la sa fare, e non è proprio semplice)

simona z. Commentatore certificato 09.12.13 14:39| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi disubbidite! Continuate nella vostra meritoria opera, la storia vi darà ragione! Non si deve sottostare a delle regole sbagliate! I grandi personaggi della storia le regole le hanno riscritte per il bene di tutti!

davide morsanutto 09.12.13 14:35| 
 |
Rispondi al commento

la presidenta vieta riprese in aula con telefonini e tablet?

ecco qualche soluzione.

a me non dispiace prendere in giro chi mi prende in giro

:))


http://www.google.it/search?q=mini+camera&client=safari&hl=it&tbm=isch&tbo=u&source=univ&sa=X&ei=E8OlUtX_NcaI7Abg4oCYCg&ved=0CDUQsAQ&biw=1024&bih=672#

Path Walker Commentatore certificato 09.12.13 14:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A costo di farvi arrestare dovete seguitare a mandare le immagini dal parlamento. Dovete aprire definitivamente la scatoletta di tonno. Auguri e buon lavoro.

William C. Commentatore certificato 09.12.13 14:28| 
 |
Rispondi al commento

Ok...tutto e chiaro, quindi?
Cosa vogliamo fare? Quale la strategia politica da seguire?
Riprese " clandestine" e poi chi le diffonde tra i Cittadini...quali organi di stampa e Tg le manderanno mai in onda, riprese vietate e anonime per non incorrere in altre sanzioni per violazione del regolamento interno.....
Propongo di organizzare raccolte firme e petizioni popolari a sostegno di azioni istituzionali! Senza la spinta dei Cittadini i nostri portavoce sono emarginati nel completo silenzio...tutto a discapito dei Citadini stessi e della Democrazia!
Rivendico il mio Diritto alla Verità!

Daniele ., Roma Commentatore certificato 09.12.13 14:27| 
 |
Rispondi al commento

Non ci sono cazzi dovete andare in tv non ci sono speranze ,a questo punto .è inutile la rete non basta siamo qui a parlare sempre e solo con noi stessi.Dovete andare in tv sono i vs elettori che lo chiedono .avete visto renzi è sempre in tv e ha funzionato .Sono sempre stato contrario ma ora è troppo dovete andare in TVVVVVVVVVVVVVVV.....

oiram z., borgomanero Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.12.13 14:26| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPOPE,
MI SA' CHE ANCHE LA BOLDRINI,SIA ASSAI "VENDUTA"
ALVISE

alvise fossa 09.12.13 14:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma chi si crede di essere questa bolracca? CHI è? chi l'ha votata? cosa cazzo ha fatto fino all'altro ieri? a cosa serve?
andarsene affanculo assieme a letta e napolitano, mai?

mister x, ravenna Commentatore certificato 09.12.13 14:20| 
 |
Rispondi al commento

ma con quale diritto si impedisce di fare riprese video fatte con i telefonini ? Chi cazzo sono costoro ? Hanno più diritti dei nostri parlamentari ? Non credo , per cui io continuerei a riprendere alla faccia loro e in piena vista ! Che fanno .... mi arrestano ?

Clark R., Palermo Commentatore certificato 09.12.13 14:10| 
 |
Rispondi al commento

Quello che ha fatto la Boldrini é molto grave, é certamente l'ha deciso dietro ordine dei gaglioffi che sono al potere, a questo punto bisogna ricorrere alle spy camere per documentare comunque quello che avviene, in ogni caso siamo ai ferri corti, quì bisogna essere pronti a ogni evenienza, e non insistere tanto con la democrazia che intanto é solo teorica, pur di difendere i diritti del popolo. Ci siamo capiti?!

Dolphin 09.12.13 13:55| 
 |
Rispondi al commento

Il peggior presidente della camera di sempre.

lucifero 09.12.13 13:49| 
 |
Rispondi al commento

Non ci lasceremo certo fermare da suor Laura che dovrebbe conoscere a fondo , dati i suoi studi , che valore ha la libertà di stampa . Non esiste luogo più adatto per potere e dovere esercitare questo compito del Parlamento ! La è il popolo che discute e si confronta per darsi leggi buone e giuste , la deve essere garantita la più ampia libertà di informazione . Non possiamo permettere a chi fa parte di un credo liberticida di spadroneggiare con i nostri diritti e doveri , dobbiamo reagire con fermezza alla continua opera di demolizione delle leggi che la sinistra tutta sta operando da venti anni per avere e mantenere il potere . Dobbiamo liberare il Paese da questo cancro , anche a costo di allearci con il cavaliere che è molto meno pericoloso .

vincenzo di giorgio 09.12.13 13:34| 
 |
Rispondi al commento

...ormai questi sono diventati sfacciati, continuano e cercano con tutti i mezzi di continuare a sopravvivere x acciuffare l'ultimi denari facili e tanti,...lo sanno anche loro che la PACCHIA sta x finire, ed hanno paura del M5S...sbrighiamoci a mandarli tutti a casa questi scandalosi.....poi a loro ci penseremo..dal POLITOMETRO non scappano !!!....forza M5S !!

ivano sidoti 09.12.13 13:19| 
 |
Rispondi al commento

Scusate, ma questa notizia è messa un po' in sordina. Si sta a parlare di Renzi o non Renzi, mentre di qua si tratta di oscurantismo. Sono sicura che i cittadini italiani siano contrari a questa modifica del regolamento. E come fa notare qualcuno, questo è un fatto molto grave, che deve far riflettere indipendentemente dall'appartenenza politica.

Giorgia B. Commentatore certificato 09.12.13 13:18| 
 |
Rispondi al commento

I cittadini anno diritto a sapere, se la democrazia per i nostri governanto e opzional allora dobbiamo usare la forza in quando il sistema di Ghandi non funziona e non funzionera'
Questi sono terroristi dopo averci portato allo sfascio ora vogliono chiuderci la bocca.
VIVA L'UNICO MOVIMENTO DEMOCRATICO M5* AL DI FUORI IL NULLA.

antonio b., nibionno Commentatore certificato 09.12.13 13:14| 
 |
Rispondi al commento

prendete una spycam e fate le riprese lo stesso

http://www.amazon.it/Portachiavi-camera-integrata-Mini-Spy/dp/B002ZNEELG

si trovano anche su ebay oppure direttamente ad hong kong


Bruno Cinque (b5), Trieste Commentatore certificato 09.12.13 13:07| 
 |
Rispondi al commento

Prendete la cosa in positivo adesso in aula potete tirare dei gran schiaffi!!!!!

Ciro Bruno (eklysse), bologna Commentatore certificato 09.12.13 13:07| 
 |
Rispondi al commento

Tweettiamo tutti alla boldrini con l'hashtag #cameraonair e inondiamo la camera di mail!! io l'ho fatto ma uno non basta!!!

Marco C. Commentatore certificato 09.12.13 13:06| 
 |
Rispondi al commento

Comunque si dovrebbe trovare il sistema per creare un canale televisivo in chiaro, all'interno del canone Rai e senza ulteriore spesa, che visualizzi dal vivo i lavori delle aule di Camera e Senato.
Sono molte le persone che si collegano via web, ma sarebbe giusto dare questa possibilità a chiunque volesse seguire i lavori dal proprio televisore. Credo sia giusto che la gente comune possa vedere e sentire le audizioni,i lavori, le discussioni accese e rabbiose,furiose e imbestialite che molte volte fanno salire a galla verità nascoste alla gente.Chiaro che un canale televisivo servirebbe come deterrente a inciuci di vario tipo a cui i Ns. politici sembra non possano fare a meno.

Carmelo T., Sesto San Giovanni Commentatore certificato 09.12.13 13:06| 
 |
Rispondi al commento

buon giorno a tutti ,

sono alla frutta ed hanno paura , la non violenza ,dei nostri deputati fa paura , il coraggio della legalità li spaventa , era ovvio che prima o poi cambiassero il regolamento . le grandi rinascite delle democrazie sono sempre passate per le angherie dei regimi totalitari . proibire riprese ed informare è anticostituzionale : Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo
di diffusione.
La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure.
Si può procedere a sequestro soltanto per atto motivato dell'autorità giudiziaria nel caso di delitti, per i quali
la legge sulla stampa espressamente lo autorizzi, o nel caso di violazione delle norme che la legge stessa
prescriva per l'indicazione dei responsabili.
In tali casi, quando vi sia assoluta urgenza e non sia possibile il tempestivo intervento dell'autorità
giudiziaria, il sequestro della stampa periodica può essere eseguito da ufficiali di polizia giudiziaria, che
devono immediatamente, e non mai oltre ventiquattro ore, fare denunzia all'autorità giudiziaria. Se questa
non lo convalida nelle ventiquattro ore successive, il sequestro s'intende revocato e privo d'ogni effetto.
La legge può stabilire, con norme di carattere generale, che siano resi noti i mezzi di finanziamento della
stampa periodica.
Sono vietate le pubblicazioni a stampa, gli spettacoli e tutte le altre manifestazioni contrarie al buon costume.
La legge stabilisce provvedimenti adeguati a prevenire e a reprimere le violazioni.
Questo e' quello che dice la nostra costituzione , siete legittimati a fregarvene del regolamento approvato in quanto come sempre anticostituzionale.
grazie altieri alessio.
p.s.
fate leggere l'articolo sia ai questori che alla presidente Boldrini percheè forse non lo conoscono

ALESSIO ALTIERI 09.12.13 13:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

GIURO CHE MI DA VERAMENTE I NERVI QUELLA LI

luca pistis 09.12.13 12:57| 
 |
Rispondi al commento

E adesso? .... possibile che tutte queste cose non facciano ribollire il sangue alle persone oneste? E hanno ancora di votarie primarie... secondarie... PD - PDL.... davvero penso di abbandonarvi tutti... sono stufo!!!!!!

Paolo F. Commentatore certificato 09.12.13 12:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E siamo noi i fascisti...

Luca Veronese 09.12.13 12:52| 
 |
Rispondi al commento

Boldrini come napolitano vergogna umana, dimettiti !

frank pit Commentatore certificato 09.12.13 12:51| 
 |
Rispondi al commento

riprendete non vi abbassate a questi cialtroni, noi siamo con voi, siete la nostra unica speranza!
NOn vi fate sottomettere, lottate con tutte le vostre energie, non vi possono fare nulla perchè sono li e non dovrebbero esserci quindi se loro continuano a stare nelle loro comode poltrone voi avete tutto il diritto di riprenderli e farci vedere fuori quello che succede
Dai ragazzi non vi arrendete

gaetano montilli 09.12.13 12:48| 
 |
Rispondi al commento

Chissà quanti giornalisti urleranno a questo atteggiamento fascista, credo di poter indovinare.......nessuno.

Paolo G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.12.13 12:48| 
 |
Rispondi al commento

Disubbidite i cittadini hanno il diritto di sapere cosa succede in quella fogna!

Maria Marcianò 09.12.13 12:35| 
 |
Rispondi al commento

Agghiacciante, siamo al punto di non ritorno!

Attilio Disario, R'dam Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.12.13 12:34| 
 |
Rispondi al commento

fatelo lo stesso, tanto chi se ne frega, non vi piegate, questa regola del regolamento è incostituzionale !!!

Antonio B., Lecce Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.12.13 12:33| 
 |
Rispondi al commento

non cedete e fatele lo stesso. ci sono tante app che permettono di registrare senza essere beccati

francesco CAPPELLO, info@melendugno.net Commentatore certificato 09.12.13 12:31| 
 |
Rispondi al commento


La Boldrini è fra gli essere umani più ipocriti che esistano in italia, a mio parere.
E' l'ipocrisia fatta donna. L'impersonificazione dell'ombra e delle tenebre. Un'oscurantista perbenista serva del potere e del regime mascherato da democrazia.

Il Movimento 5 Stelle ha portato luce in parlamento, ma si sà, le tenebre odiano la luce.

Credo che il senso di superiorità di cui è ammalata questa signora del palazzo non le farà provare la vergogna adeguata per quello che continuamente opera e non opera.

Questo episodio pare, inquietantemente, coincidere con l'invito che Luigi Di Maio fece alla stessa Boldrini, di mostrare più coraggio nell'essere imparziale durante lo svolgimento dei suoi compiti. Sulla pagina del nostro Portavoce il post citoto è ancora visibile.

Che voglia nascondere le sue "nobili e popolane" gesta?

La casta proprio non ama essere svelata dall'interno. I "sepolcri imbiancati" non vogliono che il puzzo ed il tanfo che celano dentro sia reso visibile al Popolo e ai Cittadini.

Meglio le porte chiuse, l'ombra, l'oscurità altrimenti risulta evidente quanto stride, la finta immagine pubblica che si costruiscono, con ciò che è invece l'occulta realtà del loro essere.

Quello che ancora non sanno, però, è questo: E' solo questione di tempo.

Andrea Auletta 09.12.13 12:30| 
 |
Rispondi al commento

Sono tutti fuori di testa! Bisogna andare li fuori dal parlamento e bloccare tutto, tutta Roma finché non se ne vanno sti maledetti. V4day Roma Beppe perché questi fanno sempre finta di niente! Facciamo sentire la nostra incazzatura

Mario Pezzoni, Porto Valtravaglia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.12.13 12:27| 
 |
Rispondi al commento

Questo non possiamo permetterlo. Manifestazione massiccia ancge di piú giorni in tutte le cittá. Comizi, volantinaggio, coinvolgere lii altri paesi europei. Gridare aiuto. Tutti insieme. Forza non lasciamoci prendere dallo sconforto, li dobbiamo sconfiggere con l'astuzia.

Doriana Rapuani 09.12.13 12:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le decisioni della Presidentessa Onorevole Signora Boldrini sono dittatoriale e leggermente fascistoidi.
Commissione CENSURA DI STATO per coprire le malefatte.

PIER LUIGI CORRADI, GENOVA Commentatore certificato 09.12.13 12:26| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno
Caro Grillo è ora di andare in TV qualunque essa sia, le pubblicità che impongono accettale tutte ma prima di cominciare e niente nel mezzo, il tipo di informazione deve suonare a mo di bollettino di guerra. I Ragazzi che da subito si sono trovati a combattere LUPI E SCIACALLI, sanno cosa dire e sanno cosa fare, fatelo per carità verso il Popolo che purtroppo ancora dorme nonostante muore di fame, non si può imbavagliare l'informazione, quella vera, altrimenti è DITTATURA.
Questi non avranno pudore sempre di più e sono da sempre convinti di essere Imperatori, la prima avvisaglia è stato il contrasto alla giornalista del Fatto quotidiano, sono convinto che faranno sempre di più, fino all'inaudito, gli Imperatori giustificano sempre i mezzi per i loro fini...

sebastiano b., catania Commentatore certificato 09.12.13 12:24| 
 |
Rispondi al commento

L'unica risposta efficace, semplice e perfettamente in linea con la filosofia 5S: DISOBBEDIENZA CIVILE E AUTODENUNCIA.

Voglio vedere quanto dura questa cosa se ogni volta che fanno una ripresa vengono sanzionati dalla Madama e poi i giornalisti chiedono come mai, sai che figura ci fanno se la risposta è "non vogliono essere ripresi mentre imbrogliano i cittadini".

Pietro B., Bologna Commentatore certificato 09.12.13 12:22| 
 |
Rispondi al commento

SCUSATE: ma voi non siete capaci di convocare una conferenza stampa e spiegare il tutto?
Mi pare che la lingua non vi manchi!
DENUNCIATE LA BOLDRINI!

antonella b., Cremona Commentatore certificato 09.12.13 12:21| 
 |
Rispondi al commento

da parte di re giorgio:
dite a laura che l'amo
canta: Michele
ringraziano: benito's sons & pd

Umberto N. Commentatore certificato 09.12.13 12:21| 
 |
Rispondi al commento

Non potete fermare il vento!

Igor Martignoni 09.12.13 12:16| 
 |
Rispondi al commento

uocchiu c'un vidi, cori c'un doli

ETTORE L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.12.13 12:16| 
 |
Rispondi al commento

Questi sono quelli che parlano di "pestaggio 2.0" e si riempiono la bocca con parole come "democrazia", "libertà", "diritto di critica"...questi sono quelli che danno dei fascisti a noi!!!
Pezzi di merda...

Davide G., Milano/Bari Commentatore certificato 09.12.13 12:12| 
 |
Rispondi al commento

QUESTA DECISIONE NON È LEGITTIMA COME NON È LEGITTIMA QUELLA CAPRA CHE LO HA DECISO COME NON È LEGITTIMO CHI L HA MESSA LI INSOMMA NIENTE È LEGITTIMO QUINDI MICRO TELECAMERE NASCOSTE E SAPENDO DI NON ESSERE RIPRESI NE COMBINERANNO DELLE BELLE E IN MODO ANONIMO FARLE VEDERE A TUTT!!!I ALLA FINE NON SI PUÒ VIOLARE UNA COSA CHE È ILLEGITTIMA PERCHÉ NON DOVREBBE ESISTERE!!!! FORZA M5S CHE SE NON FATE COSÌ VI VIETERANNO PERSINO DI ENTRARE!!! BEPPE PER FAVORE FAI SCOPPIARE IL CAOS PIÙ TOTALE MODO DI CHE I MEDIA NON POSSONO FAR FINTA DI NIENTE!!! FORZA M5S SEMPRE!!!

Mauro 09.12.13 12:11| 
 |
Rispondi al commento

See see, liberticidio e tutto il resto.Peccato che la stessa regola non valga dentro alle riunioni del M5S, dove lo streaming e la diretta dovrebbe essere assoluta, obbligatoria, e non a tiramento di culo e per votazione, quando le cose si fanno ruvide e c'e' il rishio di dire qualcosa che re Beppe non vuole sentire, che poi gli parte il PS della morte.

Liberta', mi sa che non sapete nemmeno dove sta' di casa, la liberta'.

A proposito, bella idea quella delle liste di proscrizione dei giornalisti, una roba degna del vecchio Crapa Pelata in camicia nera.

Siete proprio avanti,e in alto, davvero! Cosi' avanti che siete finiti indietro.

Phitio 09.12.13 12:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno. Io, cittadina italiana, VOGLIO vedere quello che fanno all'interno di Camera e Senato. Che qualcuno (Messora!?) prepari una e-mail da inviare a chi di dovere. Sommergiamole/i di e-mail .....

licia carra (licia, metanopoli), metanopoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.12.13 12:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per quanto ne dica Napolitano, questo è un governo incostituzionale e qualsiasi decisione prende può essere impugnata. Continuate a filmare e vediamo che succede!!!

Claudio C. 09.12.13 12:04| 
 |
Rispondi al commento

ma perchè non facciamo una raccolta firme per bloccare l'iniziativa della Signora Boldrini?

francomaggi 09.12.13 12:01| 
 |
Rispondi al commento

bisogna unirci a livello planetario,come sono uniti loro e farci un tribunale per conto nostro, se no ci mandano in galera da innocenti...Inoltre togliere loro tutte le guardie del corpo, almeno se ne stanno a casa...

elisa terribile 09.12.13 11:58| 
 |
Rispondi al commento

I parlamentari a 5Stelle stanno svolgendo il loro mandato in maniera più che egregia. Infatti stanno facendo uscire la verità, che molti italiani si ostinano a negare solo perché gli conviene.
E cioè che lo Stato, la politica, le nostre tasse, il Demanio sono cosa loro cioè dal punto di vista della classe politica COSA NOSTRA e che la vera mafia siede negli scranni parlamentari. Per mantenere lo status quo eviterebbero volentieri anche quella minima pagliacciata delle elezioni ogni tot anni, così come non tollerano che ci sia trasparenza nelle istituzioni.
Nei loro disegni ai cittadini è riservato il compito di pagare le tasse. Basta . Per il resto si arrogano il potere di decidere tutto, cioè tutto quello che gli conviene.
Il M5S sta facendo venir fuori tutto questo. La strada è segnata ed è probabile che altri provvedimenti di questo tenore verranno presi nei prossimi giorni, nell’estremo tentativo di salvare il salvabile e nascondere ancora per un po’la verità.
Non escluderei che nel momento in cui i parlamentari del M5S saranno messi in condizione di non poter più svolgere il proprio mandato, si potrebbe anche valutare l’opzione di ritirarsi in massa dal Parlamento. Del resto se le condizioni sono queste che cosa ci stiamo a fare in un Parlamento per di più abusivo?

Pantomima Rossa Commentatore certificato 09.12.13 11:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quello che mi spaventa e' che milioni d'italiani ancora credono a quella gentaglia.

Tempi cupi.

Massimo Mera, Laos Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.12.13 11:54| 
 |
Rispondi al commento

Perché non lo sappiamo tutti che la Boldrini e una servetta del partito

Vincenzo di gregoli 09.12.13 11:53| 
 |
Rispondi al commento

Bene, cosa aspettiamo a dichiarare al mondo che in Italia esiste una dittatura.
Ma chi cazzo è questa Boldrini che impedisce al popolo di vedere cosa fanno questi mascalzoni.
Solo il sentire questo nome, boldrini, mi irrito.
Cacciamola, non è degna di stare seduta dove sta.

Alessandro La Tessa 09.12.13 11:53| 
 |
Rispondi al commento

Basta dire che la Principessa Boldrini è stata messa li da re Giorgio... Sta a significare che i nostri Cittadini a 5 Stelle riprendendo e registrando tutto ciò che accade tra i signorini del pdmenoelle, crea non pochi imbarazzi alla CASTA e allora sua altezza la principessa sul pisello Boldrini che fa?.... CENSURA E INBAVAGLIA I NOSTRI CITTADINI A 5 STELLE....
Alla faccia della democrazia!! Attenti però….Stanno arrivando i Cittadini a 5 Stelle che vanno OLTRE!!

Marco Muscas 09.12.13 11:51| 
 |
Rispondi al commento

Io continuerei a filmare e a registrare tutte le schifezze concepite e realizzate dalla casta partitocratica in parlamento, chi se ne frega delle sanzioni: anzi, a tal proposito, costituirei un FONDO per il pagamento delle stesse. Sarei assai onorato a versare la mia cifra per primo, alla faccia dell'ipocrita "Maestrina di Pierino", alias Boldrini...

Etrusco Viola 09.12.13 11:50| 
 |
Rispondi al commento

ma non si puo' fare nulla contro queste discriminazioni?

franco bertocci, taranto Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.12.13 11:50| 
 |
Rispondi al commento

È la chiamano democrazia,questa è solo dittatura

Paolo 09.12.13 11:46| 
 |
Rispondi al commento

la puttanazza non perde occasione......per fare le sue marchette

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 09.12.13 11:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si sono impazziti! Hanno completamente perso il senso della misura! Sono proprio loro che vanno cercando la rivoluzione perché questa è la goccia che farà traboccare il vaso costringendo il popolo a scendere nelle piazze!

Dar T., dartes Commentatore certificato 09.12.13 11:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa è DITTATURA! Un vero attentato alla libertà! Per la prima volta la gente cominciava a capire cosa succede in parlamento e questo evidentemente era troppo scomodo per qualcuno. Basta ragazzi!
Deve finire il vecchio modo di fare politica.
Basta intrallazzi, basta false promesse, basta compromessi!! BASTA DESTRA, BASTA SINISTRA , BASTA CENTRO DI QUA E CENTRO DI LA. DEVONO ANDARE TUTTI VIA! TUTTI!


mario c., soverato Commentatore certificato 09.12.13 11:39| 
 |
Rispondi al commento

credo invece che dobbiate intensificare l'azione di informazione che avete intrapreso fino ad ora, è utile sapere tutto quello che i giornali e i tg ci nascondono. inoltre questo governo è incostituzionale ,quindi di conseguenza sono incostituzionali tutte le proposte di modifeca di leggi sulla informazione

stefano niesi 09.12.13 11:38| 
 |
Rispondi al commento

Tutti a casa, volendo essere buoni, altrimenti in esilio fuori dall'Italia. Senza fantastiche pensioni o buonuscite. Hanno rubato anche troppo.
Con tutti i soldi che prendono tra stipendi (stipendi? 15000 euro al mese? Un povero cristo deve spaccarsi la schiena per 2 anni e loro solo un mese a scaldare la poltrona), privilegi e ruberie varie,si che potremmo risanare l' economia.
Ma chi è sta Boldrini?
Ma chi è sto Napolitano?
che non vogliono farci conoscere le verità.
Ci hanno già privato di tutto e ora vogliono privarci anche di quel poco di libertà che il M5* sta cercando di farci sognare.
Oltre il telefonino di ultima generazione ce le abbiamo le palle?
Forse è arrivato il momento di usarle.
Come ha detto qualche giorno fa da un palco una grande persona? bisogna pulire il salone dai topi senza chiamare gatti che possono essere corrotti.
Lo abbiamo inteso solo come un momento di spettacolo?
Io no! Sono pronto, anche se su una sedia a rotelle, la scopa la posso ancora usare.


Rino Frate, Villaricca (Napoli ) Commentatore certificato 09.12.13 11:38| 
 |
Rispondi al commento

intanto questo è il nuovo che avanza...

http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/09/21/renzi-e-spese-allegre-mentre-era-presidente-della-provincia/359496/

francesco genovese, siracusa Commentatore certificato 09.12.13 11:36| 
 |
Rispondi al commento

si potrebbe provare col napalm!!!!

fabfour 09.12.13 11:35| 
 |
Rispondi al commento

fino a quando i parlamentari 5 stelle non reagiranno alle provocazioni.....
io sono contro la violenza ma se mi insultano o mi mettono le mani addosso , REAGISCO!!

le buone maniere con i delinquenti non funzionano

francesco genovese, siracusa Commentatore certificato 09.12.13 11:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono talmente squallidi che quando si riguardano sul blog si vergognano di loro stessi e anche i loro figli si cominciano a fare domande imbarazzanti, speriamo che i loro figli non giochino a palla con le loro teste il giorno della Vittoria.

Luca 09.12.13 11:30| 
 |
Rispondi al commento

Ma il PD non era quello del cristallo, la trasparenza della casa di vetro... mi sembra che si stia sporcando questo cristallo... ;)

Emanuele Romano 09.12.13 11:29| 
 |
Rispondi al commento

Tutta italia in fermento...mi aspetto appoggio pieno dal blog e dai parlamentari

GIUSEPPE DEIANA 09.12.13 11:25| 
 |
Rispondi al commento

Attendiamo fiduciosi i titoloni su democratici giornali come l'Unità e Repubblica che parlino di censura, squadrismo e limitazione della libertà di informazione

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.12.13 11:25| 
 |
Rispondi al commento

quindi l'italiano non deve avere una voce. l'italiano non deve sapere cosa succede dentro quelle aule, quelle aule dove in pochi decidono il destino dell'intero popolo italiano devo essere precluse al cittadino affinche' non possa nemmeno avere obiezioni sull'operato di questi politicanti, operato che ormai sta compromettendo in modo irreversibile la sopravvivenza della maggior parte di noi italiani e soprattutto la sopravvivenza di quella democrazia che tanto decantano di vole difendere ma che in realta' violentano in ogni momento. Mi chiedo xche' ancora lasciamo i nostri destini nelle mani di queste poche persone, mi chiedo come puo' essere possibile che le azioni che vengono a susseguirsi in quelle aule non debbano essere di dominio pubblico. Vogliono tagliarci la lingua e noi stiamo a guardare? ma se e' vero che eseiste una coscienza e dato che questa manovra va contro a mio avviso alla decenza umana, e dato che ovviamente questi politicanti non la posseggono affatto, l'italiano la possiede? e se la possiede xche' non si indigna?

monica c. Commentatore certificato 09.12.13 11:25| 
 |
Rispondi al commento

Che dire: Oppressori Vergogna!
Tanto non gliene frega niente delle ns indignazioni.

gianni g. Commentatore certificato 09.12.13 11:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Diteci cosa dobbiamo fare e lo facciamo.BASTA.Renzi,PD,che dice?Il parlamento deve essere cristallino.Adesso che cominciavo a capire che merda c e in parlamento,questi la vogliono coprire...Vogliono la guerra civile?Bastardi!!!!Non mi sono mai espresso a parolacce,mai....Ma adesso penso che questa massa di prostitute,mafiosi,ladri,e quanto di peggio c e nella società,vogliono mettere il coperchio sul loro secchio pieno di merda come loro...NO!NO!NO!!Chi e buono,di qualsiasi bandiera,si deve opporre!Ci sarà no persone a cui bolle la coscenza in parlamento?Ribbellarevi e difendete il vostro paese,la vostra gente...Ma dico,vi drogate?Qui c e gente che non può mangiare,ridotta alla fame da questo sistema,quanti schettino ci sono li dentro,che si girano dall altra parte mentre la nave affonda...SIETE DELLE M E R D E!!!!M A F I O P A R L A M E N T O ....

Carlo D., Casoria(Na) Commentatore certificato 09.12.13 11:20| 
 |
Rispondi al commento

boldrini pretendiamo sia fatta chiarezza sugli avvenimenti elencati nel post ,fatti gravissimi che lei ha totalmente ignorato e in base ai quali ha deciso di oscurare cosa succede in quel posto maledetto
Così non và!!
Faccia il suo dovere ricordando,anche se le sarà difficile, che la dittatura non appartiene a questo paese

Paola L., Verona Commentatore certificato 09.12.13 11:17| 
 |
Rispondi al commento


Sono riusciti a fare meglio di Mussolini!

Nino Palermo 09.12.13 11:15| 
 |
Rispondi al commento

disobbedienza civile : infischiatevene delle regole della boldrini e filmate tutto lo stesso,se vengono a togliervi la videocamera fate come martino,prerndeteli a calci nel culo,tanto voi parlamentari avete l'immunità.
è ora di fare sul serio.

Andrea B., Perugia Commentatore certificato 09.12.13 11:14| 
 |
Rispondi al commento

una volta dovevamo guardarci le spalle quando attac
cavamo i manifesti dei nostri partiti dai picchiatori fasciti. è cambiato il mondo_? ora i picchiatori del peggior fascio sono quelli del PD_?

fabrizio persegoni 09.12.13 11:13| 
 |
Rispondi al commento

Attenzione qui si parla di proposta di modifica al regolamento però, non dice che è già stata introdotta...almeno questo è quello che mi par di capire dal post.
In ogni caso è l'ennesima figuraccia di questa classe politica e avrà delle ricadute; questa gente crede di vivere nel medioevo, credono ancora che ciò che non viene scritto sui giornali o detto ai tg non esiste...grazie ad internet invece finiscono per saperlo tutti!
Si nascondono perchè hanno paura...fanno bene ad averla!E ne avranno ancora!!

Antonio C. Commentatore certificato 09.12.13 11:12| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo una grossa parte del popolo italiano, non vuole cambiare. I pensionati che riescono a galleggiare in questo mare di M., i fortunati che lavorano in 2 in famiglia, l'esercito che usa le missioni come gli straordinari, gli evasori fiscali, i falsi invalidi i veri delinquenti e i politici che sommati tra governo, enti locali, enti inutili funzionari e amministratori sono praticamente un esercito. Tutta questa gente non vuole cambiare. Manterranno le cose ferme fino a quando scoppierà il caos ed allora sara troppo tardi per salvare l'Italia. Buon Renzi(Fonzi) a tutti, godetevelo.

Giangiulio Utzeri, Brescia Commentatore certificato 09.12.13 11:12| 
 |
Rispondi al commento

state scherzando vero? Ci attiviamo?

luca r., Milano Commentatore certificato 09.12.13 11:10| 
 |
Rispondi al commento

Ditemi che non è vero. Se è così siamo in piena dittattura.

Giorgia B. Commentatore certificato 09.12.13 11:08| 
 |
Rispondi al commento

I questori Stefano Dambruoso (Sel) , Gregorio Fontana (Pdl) e Paolo Fontanelli (PD) sono fascisti e questo provvedimento lo dimostra.

Vincenzo Caggiula, parabita Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.12.13 11:08| 
 |
Rispondi al commento

Aspettiamo il prossimo imperdibile messaggio della Bold. Pres. : "siamo una casa di vetro" . Come no, Sotto vuoto.

LuigiVis 09.12.13 11:03| 
 |
Rispondi al commento

Questa cosa è di una gravità inaudita, questa è dittatura! Così la gente non potrà vedere le malefatte altrui e i tentativi di proporre leggi giuste dei nostri nemmeno su yuotube... non ci si può appellare al TAR, alla Corte dei Conti, a qualche santo in paradiso, insomma? E' una vergogna. la boldrini sempre più indecente. è il perfetto rappresentante della casta, messo lì dalla casta per difendere interessi e privilegi della casta. LA GENTE DEVE SAPERE!!!! Fico, se ci sei batti un colpo! Trova uno spazio ai nostri per informare comunque la gente!

Illy 09.12.13 11:03| 
 |
Rispondi al commento

Questa non può e non deve passare
Cè un limite a tutto. La trasparenza è un diritto che la boldrini voglia o no
A tirar troppo la corda si spezza.questo lo sà la boldrini?
Devono essere presi provvedimenti
accettare anche questa, no!!!!è un insulto al paese!

Paola L., Verona Commentatore certificato 09.12.13 11:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma allora non hanno capito un ciufolo ?..... noi cittadini vogliamo sapere tutto quello che accade in Parlamento...... siete pagati da noi...... a questo punto bisogna sempre più pensare a portare questa democrazia rappresentativa verso la democrazia diretta ed eliminare i rappresentanti solo di se stessi e delle lobby delle multinazionali......

RGA GRO, Roma Commentatore certificato 09.12.13 11:00| 
 |
Rispondi al commento

se non è FASCISMO questo...
non è possibile, questa non deve passare!

Alessandro Corradi 09.12.13 10:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

da elettore M5S dico ai miei cittadini parlamentari: "Imbottitevi di microcamere (ce ne sono di microscopiche" e poi caricate i video "anonimamente" su Youtube! ;)

Oscar S, Berlino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.12.13 10:57| 
 |
Rispondi al commento

BOLDRINI VAFFANCULO!
E denunciami!

Luca Storchi 09.12.13 10:57| 
 |
Rispondi al commento

boldrini, ti manderemo a casa il prima possibile.
inizia a trovare un lavoro, se ci riesci.
M5S Sempre

maurizio d., latina Commentatore certificato 09.12.13 10:55| 
 |
Rispondi al commento

la boldrini se ne deve andare via!!!!!

Edy R., Pescara Commentatore certificato 09.12.13 10:44| 
 |
Rispondi al commento

Io inizierei denunciando per aggressione chi ha aggredito ed è stato filamto, poi in futuro si vedrà.
Voi filmate, l'importante è non trasmetterlo, se non nel momento giusto, o sbaglio?

Poi, mi chiedo, se voi filmate durante una seduta ripresa dalle telecamere ufficiali potete farlo anche voi, semplicemente trasmettete immagini da un'altra angolazione no?

Davide B. Commentatore certificato 09.12.13 10:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sig.ri questa si chiama DITTATURA ancora stiamo aspettando!!!!!! Dobbiamo andarli a prendere e cacciarli via tutti.

angelo c., roma Commentatore certificato 09.12.13 10:42| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori