Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La Boldrini e il Parlamento illegittimo, #M5S abbandona la Camera

  • 159


boldrini_illegittim.jpg

"Un Parlamento illegittimo. Che tale deve rimanere, almeno per la presidente Laura Boldrini. Stamattina, infatti, il M5S alla Camera ha chiesto la convocazione di una conferenza dei capigruppo per decidere la calendarizzazione d’urgenza della legge elettorale alla luce della pronuncia della Consulta che ha già dichiarato incostituzionale il "Porcellum". Niente da fare. I gruppi di Camera e Senato, tra l’altro, hanno bisogno di incontrarsi per discutere, per cui è stata chiesta la sospensione dei lavori. Niente da fare. Certo, se, come successe lo scorso luglio, fosse Brunetta a chiederlo, allora si blocca il Parlamento per giorni, come avvenuto per concedere al fu Pdl di riunirsi. Allora non è stato per la pronuncia della Corte costituzionale, ma perché la Cassazione aveva fissato l’udienza per il processo Mediaset. Per la Boldrini la sorte di Berlusconi vale più di una legge elettorale dichiarata incostituzionale. " M5S Camera

Le richieste del MoVimento 5 Stelle sono state ignorate dalla Boldrini e dalla Camera. Il M5S ha abbandonato l'Aula illegittima. I partiti si prendono la responsabilità di non far partecipare ai lavori la forza politica votata da 9 milioni di italiani

UPDATE da Luigi Di Maio: "Li abbiamo convinti. Due ore di capogruppo. La commissione affari costituzionale della camera inizierà la discussione della legge elettorale alla Camera."


5 Dic 2013, 11:32 | Scrivi | Commenti (159) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 159


Tags: Berlusconi, Boldrini, legge elettorale, M5S, MoVimento 5 Stelle

Commenti

 

Quando in sala si spengono le luci, la musica finisce e i tutti se ne escono, a meno che non si tratti di un teatro, allora gli attori entrano in scena e interpretano un'opera. In questo caso è una tragedia. Il teatro è in realtà un teatrino. Il pubblico pagante è sconcertato. E' ora di lanciare i pomodori. Fine dell'opera! Le luci si accendono, le luci si spengono e tutti se ne escono.
TUTTI A CASA!

Alessandro B., GO Commentatore certificato 09.12.13 15:17| 
 |
Rispondi al commento

la signora Boldrini rappresenta il 3 per cento degli elettori, il M5S il 25, eppure comanda, bacchetta, redarguisce, si esprime con toni seccati e piccati, ci ammaestra sui supremi valori della democrazia, ma nonostante questo rimane sempre al 3per cento, un governo nato espressamente per varare legge elettorale e alcuni provvedimenti di "emergenza emergenziale", non voluto e incostituzionale ora si appresta a mettere mano alla costituzione, legge ius soli, indulto, amnistie, riforma della giustizia,
e il fascista sono io, lo sono perché non iscritto ad un partito, perché disoccupato-precario, perché trovo scandalosa la mancanza di una vera politica sull'immigrazione che faccia valere anche i doveri e non solo i diritti.
si, allora sono un fascista, razzista, picchiatore mediatico, patetico, maschilista e sessista e orgoglioso di esserlo.

Fabio Baseggio 07.12.13 14:04| 
 |
Rispondi al commento

Andate a vagare tutti

Guido Zappatore 06.12.13 22:10| 
 |
Rispondi al commento

la boldrini non e'altro che una raccomandata; raccomandata dal pavido vendola del partito sinistra ecologia e infamita'.

frank pit Commentatore certificato 06.12.13 21:47| 
 |
Rispondi al commento

meglio ritornare prima possibile a leggi precedenti e NON leggi elettorali nuove e ancora più porcata del porcellum che serviranno solo per allungare i tempi di un governo illecito e lazzarone:
non fatevi fregare come polli!!!
se quelli discutono lo fanno per infilarvi nel #### un'altra nuova legge porcata che rimarrà altri 10 anni prima che venga dichiarata incostituzionale e più si discute e più il tempo passa e alla fine ci troviamo a votare con una porcellonam

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 06.12.13 21:27| 
 |
Rispondi al commento

ma cosa paghiamo a fare la boldrini e napolitano visto che non sono in grado di far rispettere la costituzione fortunatamente ancora per poco e poi a casa

chiari a. Commentatore certificato 06.12.13 19:53| 
 |
Rispondi al commento

Sta stronza e' venuta ai funerali a genova di quei poveri militati con sette macchine di scorta brutta boldrini del ..cazzzo...!

scanniffio angelo 06.12.13 17:51| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi la legge elettorale si fa tutti insieme per essere corretti con gli altri partiti/casta.

Leonardo 06.12.13 17:25| 
 |
Rispondi al commento

Bravi ragazzi!! Altro che pivellini/grillino!!
Fiato sul collo alla casta!!

Leonardo 06.12.13 17:23| 
 |
Rispondi al commento

Ci manca solo che, ai parlamentari dichiarati illegittimi dalla Consulta gli diano la pensione, piuttisto che restituissero gli stipendi di parlamentare indebitamente avuti!!!

marco plat 06.12.13 15:37| 
 |
Rispondi al commento

ma come: ''fare la legge elettorale''.
questi sono illegittimi quindi non possono fare nessuna Legge,da abrogare tutte le leggi da 8 anni a oggi, ci vuole il ripristino immediato del Mattarellum ed elezioni subito, poi chi governerà, legittimamente, potrà fare la Legge Elettorale

Massimiliano C., Nuoro Commentatore certificato 06.12.13 14:22| 
 |
Rispondi al commento

""i veri leader devono essere in grado di sacrificare tutto per il bene della loro gente""

Mandela, leader della lotta all'apartheid
Lui, che prima ancora di essere chiamato Nelson, fu chiamato Rolihlahla ovvero “colui che provoca guai”

www.youtube.com/watch?v=mnHvgujwks8‎

alnair g., roma Commentatore certificato 06.12.13 14:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In india ci sono le caste sociali in italia abbiamo le caste professionali, ormai è tutta una casta, politici, notai, farmacisti, avvocati, commercialisti, consulenti del lavoro, cooperative, medici, sindacati, etc etc, l'unico obbiettivo che hanno è quello di impedire l'ingresso nel mercato ai giovani e di lasciare che sia il mercato a decidere se vali o meno, se meriti o meno la fiducia dei clienti.
Ogni categoria si fa la sua legge per quanto mi riguarda per esempio il praticantato lo paragono al lavoro nero legalizzato manovalanza a basso costo che costa meno di un apprendista,
IL BENE COLLETTIVO NON ESISTE ESISTONO SOLO GLI INTERESSI DELLE CASTE,

FORZA CASTA ITALIA

who 73 (magicbus), imola Commentatore certificato 06.12.13 13:53| 
 |
Rispondi al commento

Questa bella trovata serve solo a impedire il voto a primavera e , così , permettere a Letta di tirare avanti con il governo del fare . Fare cosa non si sa ; dopo 8 mesi dall'insediamento il governo ha confezionato solo la legge salva clandestini dall'annegamento , buona cosa , ma non basta ! Quando si porrà mano alla eliminazione della burocrazia , ai superstipendi e superpensioni , al finanziamento dei partiti , ai rimborsi elettorali , ai rimborsi della carta igienica e delle caramelle ? Ridurre la spesa dello Stato significa sfrondarlo da tanta gente inutile interessata sopratutto allo sfruttamento intensivo degli appalti pubblici e concessioni varie che fanno lievitare i costi in maniera assurda . Opere che non servono a nulla come il nuovo palazzo della provincia di Roma si susseguono senza sosta riempiendo il Paese di cattedrali nel deserto . L'euro sta diventando raro con tutte le rimesse all'estero degli immigrati regolari e non , ora che stiamo per essere invasi da milioni di cinesi diverrà ancora più raro e , poichè non abbiamo la possibilità di stamparlo dovremo tornare al baratto ! Un governo qualsiasi potrebbe fare qualcosa , questo no , non gli va , teme di scontentare la Merkel e l'alta finanza . Bel governo di sinistra , progressista e votato al bene dei lavoratori ! Ma il PD non è l'unico colpevole di tutto ciò , lo siamo anche noi che sopportiamo da venti anni le devastazioni che gli ex comunisti hanno procurato al Paese scientemente . Lo capivano anche loro che manipulite avrebbe rovinato l'Italia ma non se ne sono curati , indifferenti alle sofferenze e privazioni che avrebbero inflitto al popolo . Abbiamo lasciato che venissero stravolte le leggi da giudici compiacenti per fare politica , grande errore che se ci è servito per eliminare un concorrente temibile come Berlusconi ci ha alienato i voti dei giusti schifati da questa azione indegna di un paese civile . Con il cavaliere abbiamo eliminato anche lo scudo di una giustizia giusta .

vincenzo di giorgio 06.12.13 12:46| 
 |
Rispondi al commento

Degna rappresentante dei poteri 'semi forti' pappa e ciccia con niki vendola che leccava i Riva.
Una che in tutta la sua vita non ha lavorato un giorno e che per coptazione è stata catapultata
terza carica dello Stato !
Dovrebbe essere figura super partners ma fra qualche anno ce la troveremo da Uomini e Donne
o a condurre qualche talk show come certe sue
predecessori

Gente senza spina dorsale a prendere ordini telefonici dal barone del colle

marco c., milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 06.12.13 12:43| 
 |
Rispondi al commento

vediamo come si comportano.....vogliono una scusa x la mobilitazione? ci sto. Se LORO restano asserragliati alla loro poltroncina e alla possibilità di "maturare" il vitalizio pensionistico nonostante passi il decreto sulla loro decadenza beh.....come sichiama? "COLPO DI STATO" ebbene a questo punto è il cittadino (facciamo vedere ai nostri figli e al mondo intero di che pasta siamo fatti) che deve scendere in piazza a chiedere nuova legge elettorale e la cacciata degli abusivi: i nodi finalmente arrivano al pettine!!!!
ASPETTIAMO

gianluca carnevali (elianto72), roma Commentatore certificato 06.12.13 11:46| 
 |
Rispondi al commento

rifare subito la legge elettorale urgentissima.poi al voto e mandarli tutti a casa quei delinquenti. la gente non ne puo' piu'.bisogna andare inpiazza, protestare, farci sentire. mi sembra che i cittadini si siano addormentati e svogliati ,non hanno piu' voglia di lottare.

elvira forni 06.12.13 11:26| 
 |
Rispondi al commento

Che persona odiosa questa Boldrini, morbida con i potenti e dura con i deboli e i rappresentanti, veri, del popolo. Vendola docet!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato 06.12.13 10:25| 
 |
Rispondi al commento

Siete gli unici che seguono una linea di correttezza coerente! Ho solo tanto timore che la parte di Italiani che vota i soliti incapaci, prosegua a farlo perché fa comodo avere un conoscente, un amico dell'amico nelle istituzioni.
Anche io sono dei vostri ovvero siamo italiani delusi ma amanti dell'Italia che non vogliamo veder distruggere da questi irresponsabili. Vorrei essere più giovane e forte per darvi una mano sostanziosa. nel mio piccolo, ogni giorno parlo con tutti quelli che conosco o che incontro nei negozi, nper spiegare e motivare che il prossimo voto, in Europa e, quando sarà, in Italia, deve essere dato ai candidati del M5S. Alla faccia della signora Boldrini; e no che non farebbe le valigie, come farebbe a farsi propaganda doppiamente gratuita, ossia con i nostri soldi, visto che se ne va costantemente in giro per l'Italia a visitare qualsiasi cosa ed in Parlamento non c'è mai?! Forza, coraggio! Siete già tanto coraggiosi, siete l'unica speranza che rimane a quegli italiani onesti che amano questa bella Italia che da troppo tempo sta in mano a quegli italiani truffaldini e incapaci. Sono la minoranza, ma si trascinano dietro e sono sostenuti dal gregge dei furbastri che approfitta della collusione istaurata con i rappresentanti delle istitiuzioni. Forza, siamo in tanti a volervi beme e a stimarvi.

patrizia 06.12.13 09:22| 
 |
Rispondi al commento

Legittimare questo Parlamento è difficile..almeno così com'è allo stato dell'arte, auspico che la Corte Costituzionale dia direttive precise sul vuoto normativo che in questo momento deve essere adottato in merito a questa sentenza e gli atti conseguenziali che l'assemblea degli eletti debba apportare in tal senso.
Mi risulta difficile e incomprensibile accettare la "tesi" che questo Parlamento(limitatamente all'aspetto dell'illeggitimità del premio di maggioranza)possa continuare ad operare conservando i seggi ottenuti in più -grazie al famigerato premio-usufruendo di un vantaggio numerico in termini di voti di maggioranza-nelle votazioni degli atti parlamentari..
Questo Parlamento in questo momento non rispecchia la "collegialità nelle votazioni" poichè è venuto meno la equa ripartizione dei seggi in ragione dei voti ottenuti che sarabbero stati assegnati senza il premio di maggioranza.
Viceversa ripristinare la distribuzione dei seggi senza contabilizzare il premio di maggioranza, consentirebbe di far operare il Parlamento nella sua piena rappresentatività derivante dai voti ottenuti.

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 06.12.13 08:32| 
 |
Rispondi al commento

La boldrini e proprio come vendola falsa e bugiarda nel perfetto stile di sinistra ecologia ( quale? ) e liberta'.

frank pit Commentatore certificato 06.12.13 08:20| 
 |
Rispondi al commento

Beppe il prossimo tour chiamalo "Ve la do io l'Italia'

Deborah, Roma 06.12.13 07:52| 
 |
Rispondi al commento

Ma la boldrini a cosa serve di preciso?!!!

Luigi T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 06.12.13 06:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non sono un blasfemo... Ma quando vedo una qualsiasi foto della Boldrini, capisco il senso dell bestemmia...

da w., estero Commentatore certificato 06.12.13 05:30| 
 |
Rispondi al commento

la Scemini è la più illegittima nel Parlamento di abusivi, essendo stata nominata da Vendola ed entrata in Parlamento solo grazie al premio di maggioranza dato ad una coalizione che si è sciolta un minuto dopo il voto. E continua a dispensare sentenze... mamma mia. Un samurai avrebbe già fatto harakiri, ma certo i samurai erano uomini con un forte senso della vergogna e della dignità

Davide R. Commentatore certificato 06.12.13 01:36| 
 |
Rispondi al commento

quel napoletano, senza offesa per i napoletiani, si sente al sicuro per via dell'età che gli permette di pigliare per il culo gli italiani tutti.... ma si dimetica che nella storia non sono pochi i casi di rappresaglia e di vendetta nei confronti della stirpe... andreotti direbbe che se la sta andando a cercare..... sicuro lui non sarà li per vedere ma i discendenti si.....

nella storia ci sono stati frequenti casi estirpazione totale della stirpe ... della discendenza.... potrebbe riaccadere.... anche perché non è scritto da nessuna parte che le colpe dei padri non ricadono sui figli....

PS: ovviamente non è una minaccia ma pura e semplice costatazione di elevata probabilità di acadimento.... manca solo un po di miseria, fame e disperazione e poi.....

padri e figli 05.12.13 22:53| 
 |
Rispondi al commento

Pippa Civati non è d'accordo su nulla del suo partito (pdmenoelle), governo, elezioni leggi ecc.. Ma cosa ci stai a fare allora Pippa con quei malviventi?. Il suo gioco è chiaro fa il solito idiota utile paraculo a sinistra per racimolare quei pochi (speriamo) che ancora si fanno abbindolare da sti ruffiani, quando si tratta di votare poi votano compatti in parlamento (vedi Cancellieri e fiducie varie), Pippa compreso, per continuare a grassare in questo nostro paese fallito. Mi permetto di chiedere un post su Pippa e la sua strategia da furbetto della sinistrina.

JUAN M., VERBANIA Commentatore certificato 05.12.13 22:00| 
 |
Rispondi al commento

Che dire?Fierissimo di voi ragazzi!
Alla fine, in un modo o nell`altro abbiamo vinto questa battaglia.....poco importa che la decisione di fare la capogruppo sia arrivata solo dopo che Re Giorgio I, svegliatosi dalla pennichella pomeridiana, abbia ribadito che la nuova legge elettorale va fatta subito e subito i giornali a dare risalto a queste dichiarazioni, le persone con un minimo di cervello lo hanno capito che il merito e`solo il vostro!
Il Partito Unico ha paura, fa bene ad averla...e ne avra`ancora!!!
Avanti cosi`!!!

Antonio C. Commentatore certificato 05.12.13 21:31| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe ciao M5S a seguito della dichiarata incostituzionalita della legge elettorale e conseguentem del parlamento, ritenete ci sia una qualsiasi possibilita di iniziare una class action contro i governi dal 2005 and 2013 per chiedere come italiani il completo rimborso dei finanziamenti pubblici ottenuti?

pierangelo brambilla 05.12.13 21:15| 
 |
Rispondi al commento

Bene! Fateci sapere cosa ne esce! Tutti a casa non è più uno slogan ma una possibilità concreta!

Luigi Di B. 05.12.13 20:21| 
 |
Rispondi al commento

Siete grandissimi! Avanti così!

Lorena Andiollo 05.12.13 19:47| 
 |
Rispondi al commento

..Boldrini, la dama di carità, non conosce la vergogna..è un sentimento se non lo sapesse...ma non è nel suo vocabolario evidentemente....

pasquino 05.12.13 19:43| 
 |
Rispondi al commento

Salve, premetto di essere uno studente.
A scuola ci hanno sempre insegnato il famoso iter legislativo, un iter complicato ma molto efficiente per salvaguardare anche la costituzione...
Mi è sempre stato detto che la costituzione rappresenta la garanzia per il popolo, per ogni singolo cittadino di questo paese.. E mi è sempre stato detto che tutto si basa sulla costituzione...
Il fatto che abbiano dichiarato questa legge anticostituzionale, cosa che già si sapeva, solo dopo tanti anni, è una cosa che mi ferisce davvero tanto. A questo punto non mi sento nemmeno più tutelato dalla costituzione, perché questa massa di delinquenti sono riusciti e riescono anche ad aggirarla...
Dunque avete anche detto che,nonostante tutto, il governo comunque rimane legittimo.. Ma dove siamo finiti... Siamo in Italia o nel paese dei Balocchi?!?! Non sapete nemmeno voi cosa fate, mettetevi almeno d'accordo per fare bella figura, nemmeno quello sapete fare!!! Dite una cosa è agite esattamente nel modo opposto!!! Basta, avete rotto!!!
Beppe grazie di tutto, mi hai dato una buona motivazione per andare a votare, grazie per tutto ciò che stai facendo...

Daniel D. Commentatore certificato 05.12.13 19:23| 
 |
Rispondi al commento

Bravi ragazzi!!!!

patrizia 05.12.13 19:04| 
 |
Rispondi al commento

Per questi Deputati e Senatori nonchè per il Presidente del Consiglio e della Repubblica dovrebbe essere applicato il famoso DAMNATIO MEMORIAE nell'Antica ROMA, ovvero cancellare i loro nomi e cognomi ovunque compaiano..!!!!!!!!!!!!!

ANTONIO ROSSI 05.12.13 18:38| 
 |
Rispondi al commento

Beh a questo punto penso si possa iniziare il tirassegno contro quei politcanti di cacca che ancora parlano di legittimità quando è decaduta con la loro scelta mafiosa messa in atto allora e la Cosnulta l'ha dichiarato a piena voce!
Se ne trovate uno in giro pestatelo come l'uva e poi fate in modo che non abbia più voglia di presentarsi. Individui così sono veramente da eliminare perché parla di legge, giustizia ed altro, ma sono i primi a delinquere e pretendono di poterlo fare liberamente.

Allora anche la gente è legittimata a fare come vuole, per cui ognuno agisca come preferisce dato che loro NON HANNO POTERE e ancora se lo arrogano.
Ora stanno infatti pensando di mettere in atto altre frodi e truffe contro la gente, ma dall'8/12 li facciamo ca**re addosso da Nord a Sud e da Est a Ovest. A roma sotto al Parlamento il g.8/12 a farli scappare. Portate il veleno per i topi!

Vulka 05.12.13 18:38| 
 |
Rispondi al commento

Ciurma infame di politicanti inetti,contraffattori della Costituzione??!!
e chi sta guidando il Paese??!
degli abusivi???
allora percome qualsiasi cosa abusiva,vanno demoliti!!!!
Boldrini!! Cervello di gallina!!
M5S vai prosegui!! Vai Oltre!!!

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 05.12.13 18:27| 
 |
Rispondi al commento

Per cortesia; non partecipate più ad inutili parate. Questi rappresentanti di nessuno, vogliono creare un porcello internazionale. Basta, Basta e ancora basta. Non li calcolate prorio e via da tutte le commissioni che, altro non sono se non forni crematori della democrazia e del popolo.

Nicolino D., Vibo Valentia Commentatore certificato 05.12.13 18:19| 
 |
Rispondi al commento

All'università ci hanno insegnato che le sentenze di annullamento della Corte Costituzionale,hanno efficacia "EX TUNC" e non "EX NUNC" cioè annullano la legge dall'ORIGINE, dal momento della sua entrata in vigore.. per cui ancora una volta studieranno cavilli e sotterfugi per farci credere di essere LEGITTIMATI.. eheheh

Antonio G., Polignano a Mare Commentatore certificato 05.12.13 18:12| 
 |
Rispondi al commento

alla boldrini je pesa er culo a lasciare la poltrona, daltronde per una che è entrata in parlamento coi ripescaggi che vi aspettate !!!

stefano21 05.12.13 17:57| 
 |
Rispondi al commento

I 5 stelle hanno fatto bene
li dentro c'è la fogna del paese
ed è meglio non sporcarsi specialmente in momenti come questi

PIER LUIGI CORRADI, GENOVA Commentatore certificato 05.12.13 17:42| 
 |
Rispondi al commento

Siete semplicemente dei grandi in questo panorama di incapaci e disonesti. Sempre con voi e sempre e solo M5S

Franco R, Aulla (MS) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 05.12.13 17:17| 
 |
Rispondi al commento

Mi piacerebbe essere lì con voi. Avanti così fino alla riconquista della nostra sovranità!
Siamo sui libri di storia, forse a metà del capitolo:
"La decadenza degli Stati Sovrani".

Roberto Burini 05.12.13 17:02| 
 |
Rispondi al commento

Avviso "al" Presidente Boldrini:

Ora basta. Se ne vada.

luigi cottarelli Commentatore certificato 05.12.13 16:41| 
 |
Rispondi al commento

Bravi! Sono contento che avete preso in mano la questione della riforma della legge elettorale!

Carmelo Di Stefano Commentatore certificato 05.12.13 16:37| 
 |
Rispondi al commento

Che vergogna ragazzi siamo trattati come degli intrusi ma continuiamo per la nostra strada . E 5 stelle

Aldo Secco 05.12.13 16:30| 
 |
Rispondi al commento

grugniscono a reti unificate ...un vero porcellum!

claudio masiello, roma Commentatore certificato 05.12.13 16:27| 
 |
Rispondi al commento

i signpri grugniscono che è tutto regolare!

claudio masiello, roma Commentatore certificato 05.12.13 16:23| 
 |
Rispondi al commento

Un solo commento... VERGOGNA!!!
io mi sento profondamente colpito, sento come se mi avessero ammazzato...
Sono uno studente, e a me hanno insegnato tutto l'iter legislativo, una cosa complicatissima ma efficace per difendere la nostra Costituzione..
Pensavo che la costituzione dovesse essere alla base di ogni cosa, mi hanno sempre detto che la costituzione è la garanzia del popolo.. A quanto pare i burattini che stanno al governo non hanno nemmeno più il senso di cosa sia una costituzione, di quanto possa essere importante, e NON SANNO NEMMENO PIÙ DIFENDERLA, visto che trovano sempre il modo per aggirare gli ostacoli... GRAZIE BEPPE, mi hai dato un motivo per andare a votare....

Daniel de Donato 05.12.13 16:04| 
 |
Rispondi al commento

LA BOLDRINI
che si pavoneggia tanto da presidente della camera, assume un atteggiamento del tutto fuori luogo. Mi ricorda tanto il detto napoletano: fa come il gallo che canta in coppa a munnezza! La Boldrini è stata nominata da una maggioranza illegittima quindi lei stessa ricopre quella carica illegittimamente. Se fosse coerente con se stessa si dovrebbe dimettere come lo dovrebbero fare tutti i deputati che sono in parlamento grazie al premio di maggioranza.

giovanni ., Roma Commentatore certificato 05.12.13 16:04| 
 |
Rispondi al commento

Non vorrei smorzare il vostro entusiasmo ma finchè la sentenza non viene pubblicata sulla gazzetta ufficiale non c'è delegittimazione: ne riparleremo allora.

antonella b., Cremona Commentatore certificato 05.12.13 16:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non c'è più tempo da perdere: CARTHAGO DELENDA EST!

Alfonso MORGILLO (alfonsomorgillo), SANTA MARIA A VICO (Caserta) Commentatore certificato 05.12.13 15:57| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei fare un complimento alla senatrice PAOLA TAVERNA,con tutto il rispetto per la sua persona ed il suo essere donna,mi scuso per il dialetto ma e un d'espressione molto efficace: T I E N E PPALL . Grazie di essere una cittadina 5 stelle.
PS:Avere gli attributi,quelli veri!

Carlo D., Casoria(Na) Commentatore certificato 05.12.13 15:56| 
 |
Rispondi al commento

A mio modesto avviso chiunque ponga in essere attività tese a procrastinare il Parlamento costituzionalmente illegittimo e impedisca al popolo italiano di eleggerne,subito,uno nuovo e legittimo, commette un'attentato alla Costituzione

Paolo C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 05.12.13 15:52| 
 |
Rispondi al commento

Carthago delenda est!

Alfonso MORGILLO 05.12.13 15:39| 
 |
Rispondi al commento

Fuori questi MAIALI, CINGHIALI, DELINQUENTI, FARABUTTI, BANDITI, LADRI, VERMI SCHIFOSI,BUGIARDI, INFAMI,PARASSITI,LESTOFANTI, VIGLIACCHI, la vergogna dell'italia. Fuori uno dietro l'altro da silvio all'anziano signore e tutti gli altri a seguire, tutti fuori a casa loro restituendo il MALTOLTO per il loro facile arricchiemnto. VERMI SCHIFOSI.

Emilio C., MILANO Commentatore certificato 05.12.13 15:36| 
 |
Rispondi al commento

Stiamo molto attenti. Sulla sentenza della corte costituzionale si sta avventando un branco di lupi di ogni colore per sbranarla e renderla inapplicabile.

Adolfo Treggiari 05.12.13 15:27| 
 |
Rispondi al commento

Ma un parlamento"Totalmente Illegittimo" può decretare la decadenza di Berlusconi??

Uguali Asilvio 05.12.13 15:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Ancora un piccolo sforzo, una piccola spallata e il muro crolla!!!

davide c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 05.12.13 15:21| 
 |
Rispondi al commento

meglio tardi che mai! finalmente una corte ha dichiarato illegale il parlamento italiano! finalmente qualcuno oltre il M5S ha capito lo stato di MAFIoCRATIA in cui ci troviamo. cosa significa tutto cio'?
GUERRA CIVILE?

roberto a., scafati Commentatore certificato 05.12.13 15:19| 
 |
Rispondi al commento

Cara signora Boldrini, c'è un detto: "chi uccide tre persone è considerato un psicopatico, mentre chi uccide e massacra ogni giorno donne, vecchi e bambini, in nome della democrazia, è considerato un grande statista. Lei che, a quanto mi risulta, ha lavorato all'ONU, ne è molto competente. Il risultato del suo comportamento lo vedo ogni qualvolta il Potere viene messo in discussione dai cittadini.
Ha ragione il M5S che considera illegittimi tutti i deputati ed i senatori compreso il Presidente della Repubblica.
Si deve tornare al voto se vogliamo la democrazia, altrimenti siamo costretti a continuare a vivere in un Italia fascista.
Tutte le istituzioni e le caste hanno interesse a mantenere questo status quo, mentre i cittadini si impoveriscono quotidianamente.
Viva la vostra democrazia e la vostra costituzione di bla, bla, bla. Vergogna! Vergogna!

Saverio Battaglia Commentatore certificato 05.12.13 15:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

È ORA CHE LA POPOLAZIONE DIA MANFORTE AI RAGAZZI DEI 5 STELLE MANIFESTANDO A MIGLIAIA FUORI DAL PALAZZO DEL POTERE!!! FORZA M5S!!!!

Mauro 05.12.13 15:05| 
 |
Rispondi al commento

La boldrini appare molto solare nell'immagine del post. Quando gli cardà la maschera sarà un brutto risveglio per "LEI. Urla terribili e dolori lancinanti.

Marco C. Commentatore certificato 05.12.13 15:00| 
 |
Rispondi al commento

La Boldrini è sicuramente una persona riconoscente; nessuno potrebbe negarlo

^__^

E' una donna ancora abbastanza giovane per potere apprezzare i risultati del suo modo d'agire da persona riconoscente; la riconoscenza vale assai più della correttezza; o no?

il tempo che è galantuomo (non sempre), al momento opportuno presenterà alla Boldrini tutti i... crediti di riconoscenza accumulati: glielo auguro di cuore.

Max Stirner Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 05.12.13 14:56| 
 |
Rispondi al commento

certo che dopo 3 elezioni illegittime, fa strano che solo ora si dichiari l'incostituzionalità .. ora che col porcellum i partiti rischiano di veder le stelle,

Roberto B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 05.12.13 14:54| 
 |
Rispondi al commento

La Corte Costituzionale ha emesso un verdetto: speriamo presto le Istituzioni ne prendano atto e agiscano in conseguenza. Non vedo l'ora di confermare la mia fiducia all'opera di Beppe Grillo e ai nostri portavoce in Parlamento. Al voto, presto! Nel 1993 votai control'abolizione della legge elettorale proporzionale, allora fummo veramente pochi. Il Parlamento è moralmente in "mora", ma in periferia, è di attualità "l'affaire Regione Piemonte", anche dei Consigli Regionali sono moralmente decaduti: "Oltre" oserei dire... Per chi non lo sapesse in Piemonte la magistratura ha deciso di procedere nei confronti di 43 Consiglieri Regionali, su un totale di 60 eletti, perchè vi sono dubbi sulla legittimità di spese imputate all'attività politica, ma in realtà i rimborsi richiesti risultano per acquisti di tutt'altro genere,non collegabili alla politica dell'istituzione regionale. Sembra che, per errore, dichiara il Presidente della Regione, addirittura vi sia stata un a richiesta di rimborso di uno scontrino relativo all'acquisto di indumenti intimi, spesa effettuata negli Stati Uniti, chissà questa storia verrà magari ricordata come: "Mutande pulite".
Parafrasando una canzone di quando ero bambino mi viene da dire:
"Mi ricordo mutande verdi e le mie tasse, babbuino! scomparivano piano piano..."
Spero che noi italiani sempre di più abbandoneremo la brutta abitudine dei tre famosi babbuini: non vedo, non sento, non parlo.
Grazie Beppe, senza di te mi vergognerei del mio passaporto!

gianluigi cimino 05.12.13 14:53| 
 |
Rispondi al commento

La legge Calderoli come modificata dalla Corte Costituzionale, ovvero proporzionale con preferenza unica, una volta eliminato anche l’escamotage del recupero del miglior perdente e modificata in senso maggioritario come da Referendum Segni, con ad esempio un premio fisso del 15% al partito o coalizione (sempre che resti unita dopo il voto) che arriva in prima posizione con percentuali fino al 30% e invece un premio del 20% al partito o coalizione (sempre che resti unita dopo il voto) che arriva in prima posizione con percentuali oltre il 30%, sarebbe sicuramente una legge elettorale assai migliore rispetto alla legge Mattarella e tante altre leggi porcata di cui si sente cianciare. Soprattutto sarebbe assai migliore della “tomba della democrazia” ovvero il doppio turno.

EUGENIO M., Roma Commentatore certificato 05.12.13 14:51| 
 |
Rispondi al commento

Avanti così M5S, non lasciatevi scoraggiare, insieme prima o poi la cambiamo questa Italia.

laura delli carri 05.12.13 14:51| 
 |
Rispondi al commento

ma che schifo,manco una donna è che noi di solito siamo più magnanime e giuste

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 05.12.13 14:46| 
 |
Rispondi al commento

...Beppe è avanzato nulla dalla raccolta per il VDAY?....no perchè c'avrei in mente su come spendere i soldi...che so tipo acquistare M4...con e senza lanciagranate..tanto questi con le buone non smobiliteranno mai..!
Moralmente..e anche giuridicamente(e ne sono sicuro) questo parlamento ben presto non sarà più legittimato(ok aspetteremo il deposito della sentenza e le prescrizioni in essa contenute)poi vedremo il da farsi..
Boni..stiamo calmi...prima o poi arriverà lo "Sfratto" (occupanti senza titolo)..

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 05.12.13 14:41| 
 |
Rispondi al commento

NON SE NE ESCE!
questo parlamento illegittimo farebbe una legge elettorale nuova illegittima, in quanto approvata appunto da un parlamento illegittimo.
Il danno minore sarebbe ri-approvare una vecchia legge elettorale ALMENO sicuramente costituzionale.

vincenzo mastriani 05.12.13 14:39| 
 |
Rispondi al commento

ORA PIU' CHE MAI MANDIAMOLI A CASAAAAAAA...IL PRESIDENTE NAPOLITANO IN PRIMIS...IN PENSIONE SENZA UN CENTESIMO...STA ROVINANDO IL PAESE!!!

Vale P. 05.12.13 14:38| 
 |
Rispondi al commento

L'unica via sono le dimissioni in blocco dei nostri portavoce, non ci vuole molto ad arrivarci.
Evitiamo il SUPERPORCELLUM, siamo pronti per governare e scrivere noi la legge eletorale.
Al voto col Mattarellum!!!

vito b. Commentatore certificato 05.12.13 14:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In tutto questo noto che vi è un silenzio assodante quello del presidente Napolitano mi domando alla luce della sentenza della consulta ,presidente di chi e di cosa

GIUSEPPE D., napoli Commentatore certificato 05.12.13 14:36| 
 |
Rispondi al commento

TAGS:Boldrini,Vuitton,finta sinistra.

simone stellini Commentatore certificato 05.12.13 14:34| 
 |
Rispondi al commento

Una gallina addestrata, speriamo di farci presto il brodo

Luca 05.12.13 14:30| 
 |
Rispondi al commento

E si considera una di Sinistra!
Bell'esempio!
... e nonostante tutto c'è ancora chi crede
nei partiti. Quando non avremo più di che
sfamarci, allora vedremo ...
Avanti sempre *****

sergio b., viterbo Commentatore certificato 05.12.13 14:20| 
 |
Rispondi al commento

Ora è ufficiale:

Letta è illegittimo.

Napolitano è illegittimo.

Il Governo è illegittimo.

Quindi tutte palle: legge di stabilità e cazzate di Saccomanni e company sono illegittime.

Legge elettorale, subito, al volo, e nuovo Parlamento.

Andrea P., Taranto Commentatore certificato 05.12.13 14:18| 
 |
Rispondi al commento

M A F I O P A R L A M E N T O...

V E R G O G N A T E V I .....


P A G N O T T I S T I ....


LL. AA. DD. RR. II....

Carlo D., Casoria(Na) Commentatore certificato 05.12.13 14:16| 
 |
Rispondi al commento

Dispiace dover ammettere, dopo il bel discorso d'insediamento alla Camera, che la Boldrini non è all'altezza dell'incarico. Infatti cerca sempre di mettersi sotto l'ombrello di Napolitano. Mi chiedo, con una certa amarezza, perché le donne hanno sempre bisogno di appoggiarsi al maschio di turno, meglio se ingrigito dagli anni e dall'usura del potere. Cercare nuove strade, far valere i principi e gli ideali, soprattutto in un momento come questo che esige una rifondazione dello Stato non è cosa da donne. Lo dico con rassegnazione: non è cosa da donne della mia generazione, che è la stessa della Boldrini. Forse le donne dell'età della Taverna ce la faranno. Onore e gloria a loro.

Ada Martinelli, Vicchio Commentatore certificato 05.12.13 14:13| 
 |
Rispondi al commento

Boldracca!

barbara f. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 05.12.13 14:11| 
 |
Rispondi al commento

facciamo una colletta e compriamo una bella poltrona alla sig boldrini visto che fa di tutto x non lasciarla fulgido esempio della sinistra la sig boldrini una volta avuto il potere non si scolla piu e dimostra tutta la sua vera natura

graziano ., pisa Commentatore certificato 05.12.13 14:08| 
 |
Rispondi al commento

Se a qualcuno di voi, in passato, fosse capitato di militare in qualche formazione di sinistra, saprebbe benissimo che di personaggi tipo la Boldrini "..so tutto io, e voi dovete stare zitti.." ce n'erano molti. Tutto fumo e niente arrosto, solo facciata! Non per niente questa "sinistra" ha fallito i suoi compiti miseramente!
Devono andare a casa al più presto.

adriano 05.12.13 14:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualsiasi legge elettorale faranno, se li sognano tutti questi seggi !!! Adesso si comincia a vedere davvero un parlamento dei cittadini !!! W il M5S !!

walter bassani 05.12.13 14:02| 
 |
Rispondi al commento

Toglieteci tutto,ma...lasciateci solo la speranza che a breve non la rivedremo mai piu'....dissolviti MALEDETTA !

f.g-torino.

franco graziani 05.12.13 14:00| 
 |
Rispondi al commento

Certo che questi partiti non vogliono mollare, cercano con la prepotenza di cavarsela anche dinanzi alla più eclatante evidenza........ Non ho più una parola per descriverli.

Nicola Dolfi 05.12.13 13:59| 
 |
Rispondi al commento

Avete fatto bene ...AVENTINO

Roberto 05.12.13 13:51| 
 |
Rispondi al commento

Resistete ragazzi che fra un po' ce lì togliamo dai coglioni tutti !!!!compreso la Boldrini !!!!

Luciano Belle' 05.12.13 13:43| 
 |
Rispondi al commento

mi sa che per far valere i ns. diritti, dovremo ricorrere alle maniere forti "democraticamente" si intende, perché con l'attuale democrazia? non la spunteremo mai!

Dolphin 05.12.13 13:43| 
 |
Rispondi al commento

La protesta politica ci sta tutta. Sono curioso di vedere la coerenza dei portavoce eletti il giorno in cui si tornerà a votare con un sistema elettorale che preveda voto di preferenza, vincolo dei 2 mandati e liste pulite. Cominciate a cercarvi un nuovo lavoro ( i fortunelli sono solo coloro che erano dipendenti pubblici ) perchè c'è la probabilità concreta che molti dei portavoce eletti non torneranno, dopo questa performanche durata 10 mesi e dopo che avremo analizzato i vostri rimborsi spese, a Roma

Claudio 05.12.13 13:40| 
 |
Rispondi al commento

Ma come fanno a selezionare certa gente è un mistero.
La boldrini solo a guardarla ispira odio!

Pare che facciano a posta, ci mettono soggetti con una spocchia inenarrabile e poi li incensano per farli apparire bravi e belli.

Viene da SEL!!!
Ma come si fa a votare certa gente?

Paolo . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.12.13 13:39| 
 |
Rispondi al commento

Non sono d'accordo, il parlamento deve essere permanentemente occupato con l'unico obiettivo di insistere ad oltranza sulla legge elettorale. D'altra parte i P(d-l)artitocratici senza opposizione si metterebbero a fare una serie impressionante di leggi affamapopolo, il tutto anche se deleggitimati. Tanto il presidente, anche lui delegittimato, firmera' ben volentieri le stesse leggi che lui stesso indichera' al parlamento. Ricordarsi un vecchio ma buon proverbio: quando il gatto non c'e' i topi ballano.

Umberto Nalon 05.12.13 13:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma questa quando se ne andrà a casa ? Mandiamola a fare la diva al reality show che stanno facendo nei campi degli immigrati, forse incomincerà a capire cosa vuol dire lavorare.

Alessandro La Tessa 05.12.13 13:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Incostituzionalità della Legge elettorale n. 270/2005

La Corte costituzionale ha dichiarato l’illegittimità costituzionale delle norme della legge n. 270/2005 che prevedono l’assegnazione di un premio di maggioranza – sia per la Camera dei Deputati che per il Senato della Repubblica – alla lista o alla coalizione di liste che abbiano ottenuto il maggior numero di voti e che non abbiano conseguito, almeno, alla Camera, 340 seggi e, al Senato, il 55% dei seggi assegnati a ciascuna Regione.

La Corte ha altresì dichiarato l’illegittimità costituzionale delle norme che stabiliscono la presentazione di liste elettorali “bloccate”, nella parte in cui non consentono all’elettore di esprimere una preferenza.

Le motivazioni saranno rese note con la pubblicazione della sentenza, che avrà luogo nelle prossime settimane e dalla quale dipende la decorrenza dei relativi effetti giuridici.

Resta fermo che il Parlamento può sempre approvare nuove leggi elettorali, secondo le proprie scelte politiche, nel rispetto dei principi costituzionali.

Daniela M. Commentatore certificato 05.12.13 13:19| 
 |
Rispondi al commento

Se insistono "sulla cattiva strada" indicata dalla Sboldrini tanto vale uscire da quei tristi luoghi che sono diventati la Camera e il Senato. Uscite,usciamo e andiamo subito al voto. Dobbiamo essere noi a delegittimare questo Parlamento perchè se aspettiamo le cosidette Autorità costituite sarebbe come chiedere all'oste se il vino è buono.

claudio n., desenzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.12.13 13:17| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno sa come si fa a scrivere alla Boldrini per dirgliene quattro sul suo operato? E' inaudito il suo comportamento, e' sorda come una pietra, chissa' a quale lobby/massoneria appartiene...

Luigi Rizzo 05.12.13 13:15| 
 |
Rispondi al commento

Continuano a tirare la corda pensando di essere intoccabili... Ma di carne ed osssa e merda sono fatti.. Poveri loro perché non sanno cosa gli capitera

Danilo Petrozzi Torino 05.12.13 13:11| 
 |
Rispondi al commento

"I partiti si prendono la responsabilità....." ha ha ha ha sai cosa se ne fregano i partiti.... avanti tuttaaaaa!!!!! Olèèè

Paolo F. Commentatore certificato 05.12.13 13:07| 
 |
Rispondi al commento

fate schifo ci avete fottuto la vita,maledetti voi e chi vi vota. WM5S sempre.

sandro t. Commentatore certificato 05.12.13 12:59| 
 |
Rispondi al commento

Il Parlamento e' occupato da "abusivi" bisogna sgomberarlo subito!

Salvo Pa Commentatore certificato 05.12.13 12:50| 
 |
Rispondi al commento

la boldrini è penosa, come è penoso il segretario del suo partito che deride i morti

nazzario tomassetti 05.12.13 12:47| 
 |
Rispondi al commento

un comico vi seppellirà.

sandro t. Commentatore certificato 05.12.13 12:43| 
 |
Rispondi al commento

Cari Cittadini Portavoce,

(avevo gia postato ma ripeto qui)

a una che vale uno non interessa più far sentire la propria voce a quegli abusivi,
preferirei che scendeste in strada a fare dei banchetti informativi come comuni cittadini.

Pensateci, grazie.
^__^

Daniela M. Commentatore certificato 05.12.13 12:41| 
 |
Rispondi al commento

Che ne direste, dopo averci spiegato bene la situazione, di chiedere a noi iscritti del M5S se vogliamo o no che voi, nostri portavoce al pappamento, vi dimettiate in massa?
Ma e`vero che se vi dimettete tutti si va di nuovo a votare?

Antonio C. Commentatore certificato 05.12.13 12:38| 
 |
Rispondi al commento

vanno abbandonati sia la camera che il senato, finchè non si ripristina il mattarellum e si va al voto! Se il m5s farà questo vincerà le prossime elezioni a man bassa qualsiasi legge facciano!!!!

David C. Commentatore certificato 05.12.13 12:32| 
 |
Rispondi al commento

Bravi
E adesso per loro sono cazzi amari

maurizio p. Commentatore certificato 05.12.13 12:28| 
 |
Rispondi al commento

AVETE FATTO BENISSIMO!

antonella b., Cremona Commentatore certificato 05.12.13 12:27| 
 |
Rispondi al commento

Semplice assurdo..assurdo...sta confondendo il puzzo di piedi con l'acqua di colonia...le elezioni di febbraio dal punto di vista oggettivo sono legittime, quello che è "illegittimo" è il metodo che ripartisce i seggi alle due camere..(e questo lo capisce anche un bimbetto)..quindi ciccia...!è ovvio che se togli il premio di maggioranza al PD-L la maggioranza non ce l'ha più...e quindi decade anche il governo che l'ha sostiene...se i seggi vengono ripartiti senza premio di maggioranza..allora il discorso cambia..e probabilmente questo la preoccupa..un po'..!

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 05.12.13 12:21| 
 |
Rispondi al commento

la pagina più vergognosa della camera italiana,con la presidente più vergognosa mai esistita!!!siamo alla follia!!
e sia maledetto chi voterà ancora i soliti partiti,sia maledetto!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 05.12.13 12:20| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Boldrini 6 ridicola con quel ditino alzato come un'alunna ke kiede il permesso al prof. d andare in bagno..
solo ke quando apri bocca siamo noi a sentire il bisogno d andare in bagno! ^_^

ps. rettifico nn topolona..ma pantegana ^.^

Manuele V., Marche Commentatore certificato 05.12.13 12:20| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna andare tutti a Roma. Beppe organizza una manifestazione e chiediamo lo scioglimento di questo Parlamento illegale ed illegittimo, e che quindi NON PUO' PRENDERE NESSUNA DECISIONE UFFICIALE!

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 05.12.13 12:18| 
 |
Rispondi al commento

Luigi Di Maio
L'ultima volta che un gruppo parlamentare ha abbandonato l'aula in massa e presiedevo io la Camera, sospesi la seduta e uscii fuori a chiedere a SEL di rientrare, cercando di chiarire le ragioni del gesto.
Mi rammarico che oggi la Presidente Boldrini non abbia battuto ciglio dopo l'abbandono dell'aula di oggi da parte del Movimento 5 Stelle.
Dopotutto chiedevamo solo di cambiare l'attuale Legge Elettorale...

VOI SIETE NEL GIUSTO!!!FORZA RAGAZZI M5S!!!!!!!!!

anib roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 05.12.13 12:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il 1° dicembre sono stato sotto il palco del 3Vday a Genova al freddo per sei ore e il 9 dicembre scenderò in Piazza ad oltranza assieme a tutti i cittadini italiani. Se il M5S non aderisce significa che lo "slogan" TUTTI A CASA è un mero esercizio propagandistico e nulla più. Vorra dire che il Movimento di Beppe Grillo predica bene, ma ruzzola male e ne prenderò atto.
La rivuluzione pacifica e legittima che inizierà il 9 dicembre ha come obbiettivo l'attuazione di quello che per anni Beppe ha gridato da tutti i palchi d'Italia: allora perchè disertare???

maurizio carrara, Silea Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 05.12.13 12:14| 
 |
Rispondi al commento

Non preoccupatevi da lunedì SI CAMBIA http://www.novedicembre.altervista.org/index.html#intro

Franco Pillo 05.12.13 12:12| 
 |
Rispondi al commento

la Boldrini difende il regime politico che le ha dato la poltrona, tutto il resto sono italiani messi a 90 gradi

Roberto Foglino Commentatore certificato 05.12.13 12:12| 
 |
Rispondi al commento

SINTESI DELLA POLITICA ITALIANA DEGLI ULTIMI 20 ANNI:
-VIENE ELETTO B, DALLE STESSE PERSONE ALLEVATE A TV SPAZZATURA PER DECENNI;
-LA SINISTRA IMPOTENTE SI PIEGA ALLE LEGGI AD PERSONAM E PREFERISCE MANTENERE LA POLTRONA PIU' CHE FARE OPPOSIZIONE.
-NASCE IL PORCELLUM, CHIARAMENTE UNA PORCATA, A CUI PD E PDL NON FANNO MODIFICHE.
-L'ITALIA PERDE LA SOVRANITA' MONETARIA E DI MANOVRA ECONOMICA.
-VIENE AGGIRATO IL REFERENDUM SUI FINANZIAMENTI AI PARTITI, TRASFORMANDOLI IN RIMBORSI ELETTORALI, VERA E PROPRIA TRUFFA AI CITTADINI. PD-PDL TUTTI D'ACCORDO.
-VIENE RIELETTO UN PARLAMENTO ILLEGITTIMO FRUTTO DI UNA LEGGE INCOSTITUZIONALE.
-TALI DEPUTATI NOMINATI E NON ELETTI SCELGONO UN PdR, NAPOLITANO, VIOLANDO CONSUETUDINI COSTITUZIONALI, E ELIMINANDO OGNI CONCLUSIONE DI MANDATO AL PdR, POTENZIALMENTE ETERNO.
-LO STESSO PdR, ANZICHè GARANTE DI UNA COSTITUZIONE ORMAI STRACCIATA, DETTA SCELTE POLITICHE, FUORI DA OGNI RUOLO COSTITUZIONALE.
TUTTO QUESTO AD OPERA DEGLI STESSI DEPUTATI IN POLITICA DA DECENNI. CIALTRONI.

Matteo S., Roma Commentatore certificato 05.12.13 12:12| 
 |
Rispondi al commento

Dall'8 ottobre scorso giace una interrogazione parlamentare su Alisei Ong, che la presidentessa Boldrini conoscerà benissimo, per la gestione truffaldina di cantieri in autocostruzione che hanno lasciato per la strada 200 famiglie e per finanziamenti a scopo umanitario illegittimamente "distratti" negli ultimi 10 anni.
Il testo dell'interrogazione: http://matteo-equilibrio1.blogspot.com/2013/10/interrogazione-in-senato-su-alisei.html

matteo m. Commentatore certificato 05.12.13 12:09| 
 |
Rispondi al commento

Ho seguito le fasi salienti della discussione e continuo a rimanere sconcertato dai rappresentanti (di Loro stessi, certamente non dal popolo che non li ha eletti come vuole la costituzione) dal tono e dalle risposte che questi abusivi, rappresentanti solo dei partiti LADRONI e Lobbisti hanno tenuto nei confronti degli eletti del M5S (scelti dai cittadini e mandati a rappresentarli).
Io, ripeto, rimango sconcertato e mi pongo con rabbia la domanda: COSA BISOGNA ANCORA ASPETTARE PER BUTTARLI FUORI CON I FORCONI ?
CHE IL PdR DICHIARI PUBBLICAMENTE (SEMMAI NON DA' L'ORDINE DI BRUCIARE, I VERBALI DELLE VOTAZIONI POLITICHE) LA ILLEGITTIMITA' DELLA CLOACA CHE OCCUPA I DUE RAMI DEL PARLAMENTO E MAGARI ANCHE LA SUA ILLEGGITIMITA'.


CHE SPETTACOLO VEDERE I PENTASTELLATI IN AZIONE.
W IL M5S!

Carmine s., caserta Commentatore certificato 05.12.13 12:08| 
 |
Rispondi al commento

DEVONO ANDARE A CASA!!!!!
DIREI CHE GLI ABBIAMO PERMESSO DI RUBARE FIN TROPPO.
FUORI,
SENZA BUONUSCITA,PENSIONE E RIMBORSARE IL MALTOLTO DEI RIMBORSI ELETTORALI SUBITO!
MA SOPRA TUTTO NON LI VOGLIAMO PIU VEDERE!!!!
FUORI DALLE ISTITUZIONI!!!
QUESTO NON è UN GOVERNO è UN GOLPE!!!!!!!!

bruna del bene 05.12.13 12:07| 
 |
Rispondi al commento

Cosa aspettiamo a circondare il parlamento?
Questa è una dittatura e le dittature si espellono solo con la forza, Io sono pronto e voi?

Patrizio C., Follonica Commentatore certificato 05.12.13 12:04| 
 |
Rispondi al commento

E quale commento si può dire o fare? Tanto legittimo o no come la metti ( la boldrini) o non la metti non cambia nulla! Nessuno rinuncia alla poltrona! Fanno tutti schifo!

Ernesto Pizzolla 05.12.13 12:03| 
 |
Rispondi al commento

la boldrini attira gli insulti, ce l'hanno messa apposta, non sa fare altro, un'esca. non insultiamola, fusse che si sveglia e diventa grillina :)

pPletoz, aMafistan 05.12.13 11:58| 
 |
Rispondi al commento

Aderiamo alla protesta che parte il 9 dicembre!
FERMIAMO QUESTI PAZZI ILLEGITTIMI!
Devono andare tutti a casa, SUBITO!
Poi vedremo come rivalerci legalmente per tutti gli abusi e i soldi presi dall'illecito finanziamento ai partiti.
La gente è con noi, NON NE PUÒ PIÙ NESSUNO DI QUESTI BANDITI!

Luca Storchi 05.12.13 11:58| 
 |
Rispondi al commento

ma ke l'avete ritoccata con Photoshop la Boldrinen? in quella foto sembra una topolona *_* :D

Manuele V., Marche Commentatore certificato 05.12.13 11:54| 
 |
Rispondi al commento

Come volevasi dimostrare, tutto illegittimo. Ed allora per questo e per altri motivi tutti a casa, senza pensione ne buon'uscita e devono restituire i soldi dei rimborsi elettorali ricevuti perchè anch'essi illegittimi....Forza M5S

Domenico Laurenza 05.12.13 11:54| 
 |
Rispondi al commento

Ormai siamo noi contro loro, contro la stra maledetta casta...che purtroppo noi stessi abbiamo messo al potere e permesso di sfruttarci per tutti questi anni. Devono considerare però che come li abbiamo fatti arrivare al potere li possiamo anche far scendere....come la storia insegna!!!

Tiziana S., Lecce Commentatore certificato 05.12.13 11:53| 
 |
Rispondi al commento

Beppe unica soluzione e 10 kg di tritolo sotto il parlamento e boom... Tanto succederà se continuano cosi la gente e disperata....

Domenico monello 05.12.13 11:53| 
 |
Rispondi al commento

come voi ve ne andate ed e' colpa dell'aula se 8 milioni di elettori rimangono senza rappresentanti?

felice r. Commentatore certificato 05.12.13 11:50| 
 |
Rispondi al commento

Mi fanno sempre più schifo!!
CONTINUATE COSì!

Diego C. Commentatore certificato 05.12.13 11:49| 
 |
Rispondi al commento

Laura Vuitton Boldrini

simone stellini Commentatore certificato 05.12.13 11:49| 
 |
Rispondi al commento

Boldrini: La ringrazio onorevole Fava


BELLISSIMO!!!

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 05.12.13 11:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che schifo ! tutti a casa, senza pensione ne buon'uscita e restituite i rimborsi elettorali allo stato !!!!!

Domenico Laurenza 05.12.13 11:46| 
 |
Rispondi al commento

Non riesco a credere che appartenga alla sinistra, ideologicamente sempre difenditrice di democrazia e pluralismo: lo affermano i suoi atteggiamenti tipicamente fascisti, espressi con aristocratica indifferenza, il non essere a servizio dei cittadini ma solo di se stessa. Voto subito anche per far scomparire questi tristi personaggi votati da nessuno.

elio v., To Commentatore certificato 05.12.13 11:45| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
LA BOLDRINI NON SI SMENTISCE MAI,PER FARE I FAVORIA NONNO B,E NON AGLI ITALIANI
ALVISE

alvise fossa 05.12.13 11:43| 
 |
Rispondi al commento

Mah... è una situazione sempre più preoccupante e grave. Incomincia a spaventare.

Gian A Commentatore certificato 05.12.13 11:42| 
 |
Rispondi al commento

Una che non e' neanche stata eletta detta legge guarda dove siamo finiti in mano a dei farabutti e delinquenti ,boldrini va a fare in culo .

luciano 05.12.13 11:40| 
 |
Rispondi al commento

Essere umano ipocrita e spocchiosa, questo e'!!!! "la sig.ra non offendaa"

angelo c., roma Commentatore certificato 05.12.13 11:38| 
 |
Rispondi al commento

scandalosa boldrini!
io sto ancora aspettando una tua mail di risposta al caso Maria Edera Spadoni e Lattuca,,,

rosario iovine, rosario.iovine@gmail.com Commentatore certificato 05.12.13 11:38| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori