Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La modesta proposta di Beppe Grillo al V3DAY - OLTRE

  • 836


Intervento integrale di Beppe Grillo a Genova
modesta_proposta.jpg

Oggi i 200.000 di Genova, la mia città, mi hanno commosso. E' stata una partecipazione popolare straordinaria, nonostante il freddo e la tramontana, a un evento reso possibile da 11.464 cittadini che hanno contribuito spontaneamente donando 257.767,77 euro. Questa giornata non la dimenticherò mai. Un grazie ad ognuno di voi. Grazie Genova!

I 7 punti della modesta proposta di Beppe Grillo:

1. Referendum per la permanenza nell'euro
2. Abolizione del Fiscal Compact
3. Adozione degli Eurobond
4. Alleanza tra i Paesi mediterranei per una politica comune finalizzata eventualmente all'adozione di un Euro 2
5. Investimenti in innovazione e nuove attività produttive esclusi dal limite del 3% annuo di deficit di bilancio
6. Finanziamento per attività agricole e di allevamento finalizzate ai consumi nazionali interni
7. Abolizione del pareggio di bilancio

lasettimanabanner.jpg

Tutte le informazioni su OLTRE V3day. Clicca il banner:
Vday3_oltre

Invia i tuoi video su youtube con il tag #OLTREv3day sul tema "Andiamo Oltre!". I migliori saranno pubblicati sul blog.
Partecipa su Twitter con #oltrev3day


1 Dic 2013, 20:09 | Scrivi | Commenti (836) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 836


Tags: 1 dicembre, Dario Fo, donazioni, Genova, Grillo, modesta proposta, oltre, palco, v3day

Commenti

 

Così ci fu insegnato: ...Quali sono, o figlio di famiglia, i quattro cattivi elementi da eliminare? La distruzione della vita, o figlio di famiglia, è cattivo elemento, il prendere il non dato è cattivo elemento, il non retto comportamento per brame è cattivo elemento, il dire menzogna è cattivo elemento. Questi sono i quattro cattivi elementi da eliminare.
Così sta accadendo oggi oppure è proprio l'esatto opposto degli antichi insegnamenti?
Chi trasmise quegli insegnamenti non è più rappresentato da secoli nelle debite sedi.
Oggi constatiamo che: ...anni or sono si diceva che quel partito era del popolo e avrebbe tutelato i lavoratori e le classi sociali meno abbienti... ma oggi chi rappresentano costoro?
E quegli italiani che per anni e anni hanno ciecamente creduto in loro, oggi che cosa pensano?
Chi sono realmente costoro? Dai fatti appaiono governanti non ligi al dovere ed ancor meno del rispetto della giustizia di cui si son sempre fatti paladini!
Il lavoro nobile che fu svolto dagli uomini di buona volontà non è stato forse calpestato sino a portare il nostro Paese alla svendita totale dei tesori che appartengono allo nostro Stato?
Le attività umane improntate al merito ed all'onestà nel lavoro furono distrutte dal potere espletato nella corruzione ordita dalle istituzioni di potere che ancor oggi, accorpano moltitudini di esseri al soldo in cambio di lavori sicuri e remunerati oltre ogni limite umano.
Buona cosa è il rispetto della Costituzione Italiana che è alla base di una società civile e democratica ed è quanto si evince nelle azioni illuminate del Movimento 5 Stelle.
Infatti operando con la rettitudine si governa un Paese mentre più vi sono leggi e divieti più il popolo precipita in miseria e con tanto più il governo di un Paese è corrotto con tanto più il Popolo si fa scaltro e più ci sono grassatori e ladri.
Ma tutto ciò conduce forzatamente ad una fine.

Pier Luigi Tenci, Torino Commentatore certificato 02.04.14 22:22| 
 |
Rispondi al commento

Beppe Grillo sei un Grande e Grande è quello che stai facendo <3

Beatrice Ferrari Commentatore certificato 20.12.13 13:30| 
 |
Rispondi al commento

che ne dite anche di uno standard retributivo europeo, sul modello proposto dall'economista Emiliano Brancaccio?

Christian Dalenz Commentatore certificato 16.12.13 18:25| 
 |
Rispondi al commento

LA MIA PROPOSTA MODESTA E' FUORI DALLA MONETA UNICA CON UN RIENTRO PROGRAMMATO ALLA LIRA, MA DENTRO L'EUROPA, RIPRENDIAMOCI L'ITALIAAAAAAAAAAAAAAAAA

marco 07.12.13 09:40| 
 |
Rispondi al commento

ho un grosso dubbio, la proposta degli eurobond,gradirei su ogni punto, un minimo di approfondimento , visto che la ue ha solo l'interesse bancario privato. e dei pochi illuminati. visto che anche i rovina italia sono per questi, prodi, monti,letta eccc..... mi auguro che partano al più presto questo approfondimento venga spiegato a tutti gli italiani prima delle europee, faccio campagna per il movimento siate trasparenti e comprensibili per tutti.buon lavoro

ornella vischa 05.12.13 20:45| 
 |
Rispondi al commento

Ho sempre pensato che sia necessario abolire le regioni. Ebbene, forse, per un recondito desiderio ho sognato, però credo che tra le tante cose dette da Beppe vi sia stata anche la proposta di abolire le Regioni. Se è così, non capisco perchè nessuno ne parli e, soprattutto, non capisco come sia possibile che la stampa non si sia soffermata sull'argomento.

Giovanni Africa, Reggio Calabria Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 05.12.13 19:40| 
 |
Rispondi al commento

Grande!!!grande!! sono orgoglioso di aver votato il Movimento
saluti a tutti

pierangelo albertini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 04.12.13 21:57| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi vorrei farvi una domanda su uno dei punti. Non è una critica ma solo un chiarimento che vorrei avere.
Il referendum di cui parlate, cosi come viene descritto, cioè con oggetto l'uscita dall'area euro per il nostro paese è incostituzionale e non verrebbe mai accettato.
come pensate di fare fronte a questo ostacolo?
grazie in anticipo e complimenti per l'impegno.
Andrea

Andrea Rossi 04.12.13 18:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

due articoli sul V3Day d cui consiglio la lettura :)

http://megachip.globalist.it/Detail_News_Display?ID=92317&typeb=0&Non-dovete-emigrare-dovete-cospirare-

http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=12656

Manuele V., Marche Commentatore certificato 04.12.13 17:35| 
 |
Rispondi al commento

Dal sito di beppe grillo:

Donazioni al 4/12/2013€ 258505.77
Spese sostenute al 4/12/2013 €0.00

Ma dove stanno a marcire questi soldi? Il palco e l'organizzazione non sono ancora stati pagati?

Luca c 04.12.13 15:25| 
 |
Rispondi al commento

Sono fiera di aver votato Movimento 5 stelle, come molti ho avuto dei dubbi inizialmente me vedo che nonostante tutto quanto perpetrato per demolire il Movimento questo continua sempre più grande, grazie a tutti quelli che in Parlamento stanno tenendo testa a lobbie, massoneria, media e quant'altro, bravi tutti, bravo Beppe, nel mio piccolo vi difendo sempre contro tutto e tutti.

gabriella marchet 04.12.13 12:41| 
 |
Rispondi al commento

I sette punti della "modesta proposta"di Grillo hanno, a parer mio, un punto critico ed un punto forte:
Il punto critico è che di sette, sei girano attorno al quarto punto senza il quale sono difficilmente realizzabili.
Il punto forte è proprio il quarto punto,
"Alleanza tra i Paesi mediterranei per una politica comune finalizzata eventualmente all'adozione di un Euro 2"
vediamo perchè:
Se andiamo su Internet e consultiamo le tabelle reperibili sul PIL dei vari paesi del mondo troviamo alcuni dati alquanto interessanti:
Se mettiamo insieme il PIL di Portogallo, Spagna, Italia, Grecia e Cipro pareggiamo il Pil della Germania.
Se poi aggiungiamo la Francia arriviamo al terzo posto nel mondo ex equo col Giappone.
Naturalmente qualcuno potrà osservare che è piuttosto ovvio che mettendo insieme più paesi "si sale in classifica".
Ovvio,
ma dovrebbe essere altrettanto ovvio che mettere insieme i paesi dell'Europa Mediterranea non e' come mettere insieme Birmania, Bolivia e
Burundi paesi vicini solo in ordine alfabetico.
Gli storici legami e le affinità culturali e linguistiche che uniscono i paesi dell'Europa Mediterranea permetterebbero di costruire un Europa Mediterranea più piccola ma più compatta ed omogenea, ed i sacrifici fatti per costruirla "rimarrebbero in famiglia".
Naturalmente per ottenere questo risultato sarebbe necessario che il movimento 5 stelle fosse presente con forza anche negli altri paesi dell'Europa Mediterranea a far da collante necessario alla protesta contro quest'Europa che è stata costruita solo nell'interesse della Germania.
Perchè a far degenerare l'Euro non è stata solo la disomogeneità economica esistente fra i vari paesi europei (che in verità c'è anche fra i paesi dell'Europa Mediterranea), ma la fissazione Tedesca per l'Euro "forte" a tutti i costi, tanto da poter divenire "moneta di riferimento" per i traffici di materie prime, consentendo di comprare senza problemi tutte quelle "materie prime" di cui l'industria tedesca abbisogna.

Torquato Apreda 04.12.13 00:58| 
 |
Rispondi al commento

In relazione al punto 1 referendum per la permanenza nell'euro, la cosa migliore sarebbe valutare per nn ritrovarci fregati ancora una volta come con l'euro, e la relativa differenziazione ricchi sempre più' ricchi, meno agiati e anziani impoveriti, giovani depauperati del proprio futuro, una moneta forte ed esclusiva solo per la Germania e alcune regioni con pil a quel livello, non potendo di fatto avere la stessa moneta a Francoforte, Milano, Lisbona e Atene con i risultati economici che ne sono derivati per volontà' sopraffattrice di quella nazione che non ha mai vinto una guerra sul campo, ma ha vinto quella economica ...#andiamoOLTRE

Stefano Giovanni Bianchi, Milano Commentatore certificato 04.12.13 00:24| 
 |
Rispondi al commento

sottoscrivo tutto L'abbraccio della folla ripaga di tanti sacrifici Bravo Beppe

gilberto gamberini, cassacco Commentatore certificato 03.12.13 23:03| 
 |
Rispondi al commento

Io c'ero..da Roma.Sonno,600km e freddo non hanno fermato la mia voglia di cambiamento...siamo andati Oltre,Oltre le logiche disfattiste del parlare dell'avversario,come hanno detto non un VDay urlato alla pancia ma fatto di logiche a medio e lungo termine per un futuro ecosostenibile e in mano al popolo.Un abbraccio a tutta la piazza che come me ha resistito al freddo per tante ore.
Siamo Oltre....

Area 51 (1vale1), Roma Commentatore certificato 03.12.13 22:41| 
 |
Rispondi al commento

Subito al referendum per la permanenza euro

Roberto M. Commentatore certificato 03.12.13 22:41| 
 |
Rispondi al commento

http://youtu.be/TKoHiWKeSCE Eccolo! finalmente è arrivato il quinto video dei IDIDO : I tipi da FIFAAA. Mi raccomando guardatelo, pubblicizzatelo e sopratutto iscriveteviiiiiiii #divertimento #abbestia #youtubers FIFA 14 #youtube #milan #giovani #natale #cose #stupidaggini #scenette

Federico . Commentatore certificato 03.12.13 22:20| 
 |
Rispondi al commento

Si Beppe, cambiare si può.
Stiamo per precipitare in un profondo abisso. Tutti i dati dell’economia reale e della politica portano a questa conclusione. Diminuisce il consumo dei beni e servizi primari, si riduce la produzione, aumentano la disoccupazione ed il
numero dei poveri. In tutto il mondo. I governi nazionali e le organizzazioni internazionali non sanno fare altro che indebitare gli stati ed i popoli. Il loro unico obiettivo è tentare di salvare il sistema e soprattutto il suo vertice: le banche, le multinazionali, le burocrazie, gli eserciti. Il resto sono solo parole ed annunci privi di qualsiasi effetto concreto.
Siamo alla fine di un processo storico che dura da migliaia di anni. Fatto di violenza, abusi, espropriazioni indebite, finzioni, inganni ed illusioni che ha coinvolto l’umanità e l’intero pianeta. Sfruttamento del lavoro e dei deboli,
concentrazione della ricchezza, povertà, miseria, ignoranza, informazione inquinata, distruzione delle risorse naturali e dell’ambiente. Chi ha tentato di ribellarsi è stato assorbito o soppresso. Ed ora, per tentare di ripetere il
processo che ci ha portati a questo punto, l’unica soluzione dell’élite sembra essere la decimazione. Meno bocche, meno cervelli, meno mani. Questa può
essere l’unica soluzione per impedire il cambiamento. Ma non sarà così. Questa volta la minoranza che detiene il potere non potrà
impedire che la larga maggioranza degli italiani si difenda, reagisca e riesca ad auto-riorganizzarsi. Perché questa volta ci saranno gli strumenti per fare quello che tutti ritengono giusto ma che nessuno è mai riuscito a mettere in
pratica. C’è il M5S, un sistema politico democratico basato sul bene comune.
Abbiamo pochissimo tempo. Meno di due anni. Ma ci riusciremo. Nonostante le reazioni, le incomprensioni, l’inedia ed ogni tentativo di impedirlo. Faremo quello che tutti, in fondo, riteniamo che sia necessario, utile e giusto. Noi lo renderemo possibile. Insieme. Prima pochi, poi tanti.

carmine felice, campobasso Commentatore certificato 03.12.13 20:21| 
 |
Rispondi al commento

Io non c'ero, purtroppo... sono orgogliosa con mio marito di aver contribuito a tutto questo!e mi sono commossa ugualmente vedendo tutto dalla tv e poi meglio dal web.L' Italia sta andando OLTRE? Lo speriamo con tutto il cuore! grazie Beppe, grazie m5s

Gabriella T. Commentatore certificato 03.12.13 18:54| 
 |
Rispondi al commento

Oltre alle 7 proposte di Beppe Grillo per risollevare le sorti dell'Italia,occorrerebbe riappropriarci della nostra sovranità monetaria che o dal'introduzione della moneta unica,ci hanno scippato a favore di avidi banchieri i quali sono gli unici che possono stampare moneta in modo da prestarla agli Stati gravata da interessi usurai che si cuccano criminosamente la BCE e soci.A questo punto dico che è da deficienti che lo Stato chieda i soldi alle banche quando puo' stamparseli autonomamente.

TINO LISSU, S.MICHELE Commentatore certificato 03.12.13 18:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non credo ai pseudo sondaggi effettuati al soldo dei
potenti.secondo me il movimento non e'al 24 per cento che pure e' un risultato straordinario ma al 55/60 per cento.
MOVIMENTO CINQUE STELLE SUBITO AL GOVERNO

ugo 03.12.13 18:06| 
 |
Rispondi al commento

A quando un bel Vaffa Ladri a Roma nei pressi di montecitorio o palazzi vicini ??

umberto 03.12.13 17:20| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia è in assoluta emergenza, sta andando a pezzi da tutte le parti e tu Grillo che fai ??

Anzichè dare una mano alla base del movimento, che nel forum ha consacrato la proposta di uscita dall'Euro, come la + votata, per riappropriarci di tutte le sovranità derubate al popolo italiano, tu, anzichè pubblicare, sul blog, un post - semplice semplice - in cui chiedere ai tuoi elettori certificati di consacrare quella proposta a manifesto ufficiale del movimento, t'avventuri nei tortuosi ed infiniti meandri degli iter parlamentari x chiedere (ma con che numeri ?) addirittura l'abrogazione di una norma costituzionale che vieta i referendum abrogativi sui trattati ??!!

Ma le tue priorità quali sono ? Farci perdere tempo e portarci alla rovina ?

Alexandro S., Udine Commentatore certificato 03.12.13 16:27| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe per queste emozioni che ci permetti di vivere.

MoVimento Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 03.12.13 16:05| 
 |
Rispondi al commento

ALLORA VAURO
MA QUANDO CAZZO L'HAI SENTITO -VINCERE E VINCEREMO-
QUANDO L'HAI SENTITO?
QUANTO LA VUOI MENARE ANCORA- PER DIO- QUESTO L'HA DETTO QUESTO ---PER DIO---
IL RESTO TE LO INVENTI
PIANTALA--- P I A N T A L A -

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 03.12.13 14:45| 
 |
Rispondi al commento

io non c'ero purtroppo a Genova, però dico che siamo OLTRE perchè OLTRE ci siamo fatti portare da anni di politica immonda fatta da gente immonda che è stata eletta da gente immonda, non ce lo scordiamo mai

Giuliano Baccarini, Morena (Roma) Commentatore certificato 03.12.13 12:23| 
 |
Rispondi al commento

Grazie al satellite ho potuto seguire la manifestazione di Genova e l'intervista a Beppe Grillo. Condivido in pieno. Bisogna capire bene in pratica cosa succederebbe abbandonando l'euro, per esempio cosa capiterebbe al valore delle case nelle compravendite, o i prezzi di benzina auto ecc. ecc. Non sono un economista, so solo che l'euro di prodi non va.Per farvi capire come vivono gli italiani all'estero ecco poche righe
Sono un giornalista free lance, abito all'estero, regolarmente iscritto all'AIRE, ovvero nelle liste dei permanenti all'estero. In quanto AIRE,nè io nè la mia famiglia non abbiamo più l'assistenza sanitaria quando torniamo in Italia, solo pronto soccorso e per 30 giorni. Però il sistema italia mi trattiene mensilmente:addizionale comunale, acconto sulla stessa, addizionale regionale.
Poi, ho ricevuto pochi giorni or sono il compenso lordo di 100 euro ,diventati 85 per le tasse, per articoli scritti tra il Gennaio e l'Agosto scorsi. Ebbene la banca della rivista mensile si è presa 21 euro, circa il 25%.Dunque ho percepito 64 euro. Allora chi ha il coraggio di negare che abbiamo l'europa delle banche e non dei popoli?
Quanto alle votazioni nazionali ed europee, noi italiani all'estero siamo penalizzati prorio dal sistema usato per farci votare che si presta a essere manovrato er cui non vi è certezza che quel che si vota arrivi a destinazone, oltre all'impossibilità di scegliere candidati nazionali.
Spero che il Movimento abbia un grande successo alle europee. Ancora non sappiamo, noi esteri, se voteremo e quali liste avremo a disposizione. Ad majora e avanti tutta

Rodolfo Ballardini, Gerusalemme Commentatore certificato 03.12.13 11:49| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,

Complimenti per questo giorno di festa, il M5S è l'unico movimento che accende una luce di speranza, speranza di avere una qualità migliore della vita, di non lasciare indietro nessuno, di far rimanere in Italia i giovani che sono la linfa vitale di una società.

Roberto Lotito 03.12.13 10:53| 
 |
Rispondi al commento

Io domenica c'ero grazie all'invito di amici a 5 stelle, partecipare al V.Day ho provato l'emozione a 5 stelle , io per anni non ho votato perchè sfiduciata, oggi finalmente con i 5 stelle sento di contare come cittadina
Se ogni 5 stelle, con buona volontà, riesce a riportare al voto 3 cttadini che non credono più nella politica, e riesce a dare loro entusiasmo e fiducia in un Italia a 5 stelle. I miei e i loro; figli e nipoti gli saranno molto grati, perchè vivranno in un paese che pensa ai propri cittadini senza nessuna distinzione.

.Flora... Monza 03.12.13 10:29| 
 |
Rispondi al commento

* * * * * PENSIERI IN LIBERTA' * * * * *

* LA VERITA' SUL VDAY DI GENOVA *

*

* So che molti media vengono su questo Blog a "curiosare"
* So che cercano solo il "peggio" da usar per i loro scopi
* So che quei commenti non sono scritti da veri 5*****
* So che i "nostri" commenti non li prendono in considerazione
* So che questo sarà uno di quelli perchè non manipolabile ai loro scopi
* So che a Genova faceva un freddo cane
* So che il calore di migliaia di cuori l'hanno riscaldata
* So che erano tanti e che a noi non interessa il numero preciso
* So che "meno delle aspettative" è un "loro" concetto astratto
* So che noi sappiamo vedere il bicchiere mezzo pieno loro solo mezzo vuoto
* So che a confronto altre manifestazioni fanno sorridere
* So che in realtà queste ultime fanno "piangere" ... l'Italia
* So che erano tutte persone vere ed autentiche
* So che tutti si sentivano tra loro fratelli e sorelle
* So che a nessuno è stato pagato il viaggio, il panino e la bibita
* So che a nessuno è "stata consegnata" una "bandiera"
* So che tanti venivano da molto lontano pagandosi la trasferta
* So che tanti di noi hanno contribuito alle spese "liberamente"
* So che anche sul palco c'erano solo persone "vere"
* So che queste persone parlavano a favore dei cittadini
* So che altrove ci sono stati dei "fantasmi" tenuti insieme dal cerone
* So che queste persone parlavano a favore esclusivamente proprio
* So che nessuno, fra le migliaia, a domanda non sapesse rispondere
* So che le "figure da beoti" che altri hanno fatto qui non le avreste viste
* So che l'Italia ha bisogno di gente come noi
* So che la politica in questo Paese ha bisogno di pulizia ed onestà
* So che "loro" rappresentano il passato
* So che noi rappresentiamo il futuro
* So con assoluta certezza che ... NOI siamo OLTRE ...
* So che le future generazioni ci ringrazieranno per questo ...
*****

Claudio C., Albavilla Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 03.12.13 08:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

fiero di essere presente a Genova .. di aver partecipato ed assistito al V-Day 3 Oltre .. Visone unica per il cambiamento e per un futuro a 5 ***** .. Aver sentito gli ospiti parlare dell'Italia come un'esempio da dover seguire grazie al movimento dei cittadini mi ha fatto tornare finalmente orgoglioso di essere Italiano .. Certo mai abbassare la guardia .. Di strada da fare ce n'e' e bisogna percorrerla uniti e con molta attenzione e determinazione ..Domenica si e' sentita la conferma che solo il M5s puo' essere la cura per la malattia Italiana e che lo potra' essere per quella d'Europa , ma anche OLTRE ! .. Grazie Beppe , grazie a tutti i cittadini che erano presenti a Genova con me , grazie anche a coloro che , pur non avendo partecipato , si spendono nel movimento 5 stelle per cambiare le cose che non vanno , per restituire DIGNITA' ad una Nazione che l'ha persa da anni .. Grazie a tutti gli organizzatori dell'evento ed ai cittadini di Genova che hanno contribuito alla riuscita del V-Day , a chi ha organizzato i gazebo di Piazza Vittoria .. E' stato un'evento indimenticabile .. ed ora andiamo .. OLTRE ;) !

antonello c., pescara Commentatore certificato 03.12.13 03:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oltre.... sarebbe superare la mediocrità che ci avvolge e ci soffoca; oltre... sarebbe ridare dignità e coscienza a un popolo eternamente avvinto e sultano; oltre... sarebbe riappropriarsi della propria mente e deputarla a unico giudice degli eventi che ci accompagnano (e spesso insultano); oltre... sarebbe superare orticelli e confini e confrontarsi con le altre civiltà e comprendere che siamo dietro di cento giri di pista e di vita; oltre... sarebbe informarsi oltre i circuiti tradizionali e per l'80% manipolati o artefatti; oltre... sarebbe tant'altro e di più. Ma oltre... è anche e soprattutto affidarsi intellettivamente e integralmente all'unico movimiento che ha il coraggio e lo specchio per rivendicare ed auspicare un Oltre

homofaber 03.12.13 02:52| 
 |
Rispondi al commento

Da Google: 150 metri per 350 metri
(sarebbe Piazza della Vittoria - Vittoria siempre)
- totale: 52.500 metri quadrati -
Tre persone in media a metro quadro uguale:
- 157.500 persone - più le altre fuori piazza.
Come sardine no, però eravamo come in un grande abbraccio.
The Truth is Out There
I Want to Believe

Wendy Carnemoll, Roma Commentatore certificato 03.12.13 01:25| 
 |
Rispondi al commento

Avrei voluto esserci a Genova ma vi assicuro che tanta gente come me ha sostenuto il movimento con cuore e partecipazione anche da casa. Amici del nord, amici del centro, amici del sud e delle isole uniamoci e cacciamoli da quelle sedie. Forza M5S bravi anche movimento dei forconi. Vi sosterrò.

Giansaverio Manzi 03.12.13 00:47| 
 |
Rispondi al commento

Vauro, perchè non te ne vai affancuperlo?

Wendy Carnemoll, Roma Commentatore certificato 03.12.13 00:27| 
 |
Rispondi al commento

Incredibile il TG1 ha detto che c'erano solo 40 mila persone. Io sono romano e so che il colosseo e` uno stadio da 50mila il colpo d'opcchio della piazza a Genova mostra almeno 4 volte gli spalti del colosseo.

Prendiamo il potere e per prima cosa vendiamo la RAI!!!!

Fa Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 03.12.13 00:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un grande grazie a te beppe e al MoVimento 5Stelle di darci la forza per andare avanti ed oltre!

Lukas Plazotta 02.12.13 23:46| 
 |
Rispondi al commento

Cos'è questa storia che grillo ha iscritto il m5s al gruppo Europeista Alde il vista delle elezioni europee? Sono un antieuropeista convinto e se questa notizia fosse vera grillo avrebbe peccato di coerenza sopratutto dopo le giuste accuse rivolte all'unione europea e all'euro durante il v day

Enki 86 02.12.13 22:44| 
 |
Rispondi al commento

Concordo con i 7 punti.
Magari un giorno avremo un "Euro del Mediterraneo"...chi può dirlo.
Forza Beppe!

Davide Red, Milano Commentatore certificato 02.12.13 22:44| 
 |
Rispondi al commento

siamo grandissimiiii siamo oltreeee!!!!!!ieri che giornata fantastica il virus contagia v3 day oltre su tuttooooo

michele dragone, torino Commentatore certificato 02.12.13 22:16| 
 |
Rispondi al commento

eurobond, dazi e impedimenti per la sfavorire la delocalizzazione.
Sapete chi è stato il prima a dire queste cose?
Tremonti.....
Peccato che le ha solo dette....

Lor C., Milano Commentatore certificato 02.12.13 22:03| 
 |
Rispondi al commento

Ps. Captain Findus Letta 6 fuori d testa.. "crescita" e "sviluppo" (cn previsioni addirittura migliori delle precedenti d'un +1% x il 2014! O.o) ma dove diavolo vivi? Ah già sul pianeta bolla CASTA PRIME ^_^
Ma mi (ci) faccia il piacere, come direbbe il grande Totò..6 solo un pupazzo, 1 manikino manovrato dai poteri forti..dillo agli Italioti (ke ancora se la bevono..) ke 6 lì solo per completare l'opera d distruzione e svendita dell'Italia cominciata da Montimer!..e nn te ne frega un beneamato caxxo del destino del NOSTRO (nn vostro e dei Banksters) paese -.-
E si lamenta pure della violenza verbale d Beppe!..troppa ne vedrai e nn solo verbale se continua così e nn vi levate dai cogl*ni il prima possibile..addavenì Gennaro ^-^

Ps: Ah..salutaci il pupazzetto dei Sofficini Findus ke sicuramente è più intelligente, simpatico e sincero d te! ^.^

Manuele V., Marche Commentatore certificato 02.12.13 21:54| 
 |
Rispondi al commento

bravi quasi come una partita di calcio...

umbe man 02.12.13 21:27| 
 |
Rispondi al commento

Io c'ero!!!!!!!! E' stato fantastico, davvero emozionantissimo. La piazza strapiena ti gonfia il cuore e ti commuove...
Ho parlato anche con 3 parlamentari. Ci siamo dati del tu (del tu!!!!!!!), ci siamo dati la mano e stretti in un abbraccio.
Ma quando si è mai vista una cosa del genere in politica?
I nostri parlamentari sono ragazzi splendidi, combattivi, preparati, in gambissima.

Ho sempre votato con lo schifo nel cuore in tutti questi anni, ma il mio voto di febbraio al M5S me lo sono goduto, l'ho espresso convintamente, e non me ne sono mai pentita nemmeno per un secondo.

Grazie a tutti quelli che hanno organizzato l'evento, a chi si è dato da fare, a Grillo e a tutti quelli che sono venuti anche da lontano, come me.

A riveder le stelle!!!!

Federica F., Lago d'Iseo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.12.13 21:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

All'indomani del V3Day c'è grande inquietudine e disappunto tra le puttane e i prostituti a libro paga del PD-L, probabilmente xkè si rendono conto ke alla prossima tornata elettorale il M5S farà il pieno d voti..prosciugando il loro bacino elettorale (anke grazie all'inconsistenza del Fuffologo Internauta Renzi aka Fonzie ^^)
..esattamente come all'indomani della caduta del Cavaliere ArcoREO le sue puttane e i suoi prostituti paraculi erano in agitazione per lo stesso motivo..e il venir meno del c*lo d'un uomo (omiciattolo) ricco e potente da servire quotidianamente! ^_^

Ps: sul Vaffa Day 3 vi segnalo il post dell'illuminante e sempre interessante blog "Il Grande Bluff" d Stefano Bassi: http://www.ilgrandebluff.info/2013/12/quel-che-veramente-conta-del-v3-day-di.html#more :)

Manuele V., Marche Commentatore certificato 02.12.13 20:34| 
 |
Rispondi al commento

Anch'io mi sono commosso ascoltandoti,in special modo quando hai citato i tuoi figli che come quelli di noi tutti non hanno un felice futuro in questo nostro paese ,ma noi andremo OLTRE.
Quello che comunque mi ha colpito positivamente ieri non è stata solo la grande affluenza di cittadini ma la eterogeneità degli stessi, giovani e vecchi,persone semplici,persone di cultura,ricchi e poveri tutti accomunati da un unico ideale, L'onesta tornerà di moda,grazie Beppe.

Diego P., elledy@libero.it Commentatore certificato 02.12.13 19:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AL VIA LA PROMOZIONE PER LA GRANDE ROTTAMAZIONE DI PRIMAVERA.
E' in preparazione la promozione relativa alla Grande Rottamazione Speciale (umana e istituzionale) della prossima primavera. Nella promozione da proporre agli elettori italiani sono ammessi in blocco persone e Istituzioni: dai ferri vecchi della "politica" (nototiamente portatori di infezioni) ai "nominati" utili soltanto ai rispettivi padroni, alle Istituzioni mangiasoldi (vedi Regioni), al nauseabondo e fetido carrozzone dell'informazione di regime con dentro servi e corrotti, alla sgangherata e lurida carretta dei talk-show addomesticati, allo Zoo degli amici dei potenti con Fazio, Vespa e Santoro principali attrazioni. Per aderire alla promozione prenotare il voto per le Europee. Non perdete l'occasione per far pulizia...

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 02.12.13 19:04| 
 |
Rispondi al commento

Grazie a te Beppe, sei stato come sempre grandioso, sono onorato di essere fra gli 11464 che hanno contribuito a realizzare questo storico evento, non ho potuto essere presente, ma ho seguito in diretta sul TG della 7 tutto lo speciale a noi dedicato, manifestazione fantastica, folla stupenda, avanti così BEPPE, siamo tutti con te, i 200.000 della tua amata Genova e gli altri 8.800.000 della nostra amata Italia che hanno già votato per il M5S alle ultime politiche, ma molti di più saranno alle prossime elezioni, ormai il vento del M5S si alzato forte e impetuoso come un tornado, sarà sempre più inarrestabile, dobbiamo cambiare a tutti i costi questo Paese caduto in disgrazia per colpa di una classe politica corrotta ladrona inefficiente e incompetente, fatta di nominati e non di eletti, che da venti anni ha malgovernato portandoci allo sfascio totale di cui tutti siamo ormai consapevoli, dobbiamo cambiarla questa amata Italia per lasciare un Paese finalmente normale ai nostri figli e alle nuove generazioni future. FORZA BEPPE, FORZA M5S, la missione è sempre quella...MANDARLI TUTTI A CASA e governare NOI al più presto, per fare tutte le cose che solo il M5S può fare per il bene di tutti.

Paolo Camba 02.12.13 18:28| 
 |
Rispondi al commento

PROVINCE, BELLA FIGURA DI MERDA.
Dal Fatto Quotidiano on line: "2 dicembre 2013, approda in aula la discussione del testo del ministro Delrio sulle "funzioni di area vasta" che prelude alla cancellazione delle Province. E il testo subito viene impallinato da Forza Italia con le dimissioni della stessa relatrice di maggioranza. No anche dalla Lega. M5S si oppone per ragioni diverse: "Farsa e finta abolizione". Perfino Ncd si defila e i democratici restano soli. Alla fine la promessa slitta ancora, mentre incombe il rinnovo di 54 amministrazioni. Che rischiamo di dover mantenere per altri 5 anni". Signori, la quotidiana figura di merda è servita. E poi parlano di tagli ai costi della politica... E Renzi che dice dopo l'annuncio taglia-spese di oggi?

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 02.12.13 18:20| 
 |
Rispondi al commento

Sono in black list, che non pubblicate i miei commenti? Non contengono né insulti, né scempiaggini, ma solo valutazioni della attuale situazione finanziaria,

fatemelo sapere così non commento più
grazie
Francisco Lombardi Baston
Guatiza Islas Canarias

Francisco B., GUATIZA Commentatore certificato 02.12.13 18:16| 
 |
Rispondi al commento

Forza Beppe sei un mito!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Ieri al V3-Day è stato bellissimo,un'esperienza entusiasmante e indimenticabile.

matteo paoletti 02.12.13 18:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Il M5S ci Lega. L'ultimo Vaffa-day dimostra che Grillo e Casaleggio stanno puntando anche a quel bacino elettorale che fino a poco tempo fa votava per il Carroccio.
Con la proposta dei dazi, lanciata a Genova, l'obiettivo è vellicare quel popolo delle partite Iva, quel capitalismo molecolare, spaventato dai grandi processi di globalizzazione, e da proteggere con sovranismo monetario, con il ritorno a una moneta debole e con il neoprotezionismo. Per conquistare quella fetta di elettorato che in passato si è affidato alle suggestioni di Miglio e Bossi.
Ma l'offerta grillina è ancora più allettante. Perché capace di stuzzicare anche quella sinistra anticapitalista che, orfana delle varie rifondazioni comuniste, si inebria con i teorici della decrescita felice e gongola per gli attacchi pentastellati alle oligarchie finanziarie targate Bce.
Il M5S, invece, riesce con più intelligenza a velare la sua natura reazionaria nascondendosi dietro la foglia di fico del modernismo web e delle nuove tecnologie. Per questo, convince sempre più elettori di non essere "né di destra né di sinistra", come ripete compulsivamente Beppe Grillo. Una scelta buona per tutti: per l'ex balilla come per il geek informatico con il poster di Che Guevara in cameretta.
Partiamo da questo assunto. Chi dice di non essere né di destra né di sinistra è sempre di destra, e pure estrema.

Dario Ennio 02.12.13 18:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Referendum,d'accordo, uscita dall'euro no! ci serve una moneta forte per acquistare all'estero;
Abolizione fiscal compact d'accordo!
Euro bond? difficilisssimo da attonere,i Paesi contrari sarebbero molti;
Alleanza tra Paesi Mediterranei, sarebbe ora!
Euro2, forse meglio una moneta Nazionale, Lira pesante dal valore simile al dollaro, per il solo uso interno;
Finanziamento attivita agricole finalizzate ai consumi interni, sarebbe ora!
Abolizione del pareggio di bilancio, si, ma con alcune regole di salvaguardia, e una classe politica diversa, "questi" si mangerebbero tutto.

Libero Nessuno 02.12.13 17:44| 
 |
Rispondi al commento

IERI CAMPIONI A TUTTO TONDO...SEMPLICEMENTE FANTASTICI A*****!ORGOGLIOSA DI APPARTENERE A QUESTO MOVIMENTO!

Susi V. Commentatore certificato 02.12.13 17:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Patrizia, ho letto bene?!
Accettare gli eurobond?! E chi mai ce li ha offerti?

Lady Dodi 02.12.13 17:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GLI SPARACAZZATE DEL LUNEDI'.
Ssstttttt!!! Udite, udite! La settimana inizia all’insegna di esilaranti quanto spudorati annunci. La prima cazzata la spara “Henry palle d’acciaio” al cospetto del premier israeliano Netanyahu: "La ripresa è a portata di mano – annuncia con la solita faccia di bronzo per l’ennesima volta – Ora dobbiamo dare ai cittadini e all'opinione pubblica delle risposte su temi concreti, soprattutto su crescita e occupazione". Ahahah!!! Poi tocca a Renzi sparare la propria (cazzata ovviamente). Il giovanoto propagandisticamente annuncia: “Nel caso della vittoria alle primarie del Pd, farò applicare la riduzione da un miliardo di euro dei costi della politica, a partire dal Senato, e un gigantesco piano per il lavoro”. Ahahah!!!

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 02.12.13 17:15| 
 |
Rispondi al commento

PATRIZIA PASSANTE, sono d'accordo con te.
Beppe, guarda che con la lira, il giochetto della svalutazione l'abbiamo fatto tante , ma tante di quelle volte....da ridurci a chiedere di fare la moneta unica perché eravamo sull'orlo, se non dentro al fallimento.
Non è un giochetto che si può ripetere in eterno.

Lady Dodi 02.12.13 17:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Al di la delle riflessioni basate sul "sí, ma" proviamo ad avere coraggio, proviamo ad andare oltre in modo radicale.
Il cambiamento, se lo vogliamo, non potrá avvenire sulla base del sí,ma!
Sí, é l'ora del sí, coraggio,andiamo a vedere cosa c'é oltre lo steccato del "ma"!

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.12.13 17:05| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,

considerato che questi falsi ipocriti della RaI e della stampa in generale non sono in grado di quantificare il numero dei partecipanti alla grande manifestazione di Genova ti prego di aiutarli in questo compito della conta . Vedi di dire a questi ciechi o finti ciechi che i partecipanti erano almeno 180.000 ! e che se la facciano finita di prendere per il culo il popolo italiano.

gianfranco ferroni 02.12.13 16:42| 
 |
Rispondi al commento

Anch'io come molti ho seguito da casa tutto il Vday ed è stata una domenica pomeriggio magnifica. Mentre preparavo la marmellata di nespole ero accompagnata dalla musica di un incredibile ragazzino; fra un intervento e l'altro gli intermezzi musicali danno possibilità di riflettere e ascoltare che da altri mondi e altri luoghi parla e promuove azioni, interventi che possono salvare la nostra montagna, i nostri paesi che si svuotano mi ha fatto sentire meno sola, anche se chiusa in casa a lavorare come mi tocca fare ogni week-end. Finalmente tante ore di parole significanti e significative. Il futuro è a portata di mano. Mi sento molto più ottimista! Grazie di esistere. M5 stelle per sempre.

Marta Sasso 02.12.13 16:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Carissimo Beppe,
ma queste false ipocrite reti della RAI continuano ancora a dare cifre inventate o immaginarie relative alla straordinaria manifestazione di Genova
Per cortesia dillo tu a questi IPOCRITI il NUMERO ESATTO dei Partecipanti considerato che questi poveri ciechi o finti ciechi non ci riescono !?!?!? Fai capire a questi fasullo che PIAZZA DELLA VITTORIA di GENOVA quando e' piena contiene almeno 200.000 persone !!!!!!!!!!!!!!!

gianfranco ferroni 02.12.13 16:35| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, bando l'ironia, ma hai dimenticato le oscillazioni della lira prima di entrare nell'Euro? E la sua svalutazione? Adesso l'Euro è una risorsa, asono i nostri rappresentati politici, ma anche gli stessi commercianti e professionisti liberi che lo hanno reso una trappola mortale. Grazie alleloro speculazioni, l'euro è stato più un danno per i poveri e classe media che una risorsa. Ma non dimenticare che con l'Euro alcune classi sociali si sono arricchiti!! E allora il male non è l'euro, ma la politica. E poi come pensare di contrastare il mercato americano o Orientale? Facendo accordi con il terzo mondo o attuando il protezionismo? Guardiamo in faccia la realtà: l'Italia è un paese che non sarà mai autonomo, perchè privo di materie prime. Bisogna investite in ricerca, bisogna conquistare primati, le menti ci sono, la politica si deve muovere!Il fine dei grillini in Europa non è quello di uscire, ma quello di incidere a livello governatico con leggi e azioni in favore della ripresa economica e della ricerca, in tutti i campi e cercare di assumere un ruolo importante in Europa per poter dare un contributo verso la creazione di una vera Europa UNITA, senza capi o picchiettati. Inutile tornare al passato. E' solo una bega risorsa per cavalcare l'onda del consenso. Bisogna essere realisti, e chi ti scrive è una grillina.

patrizia passante, brindisi Commentatore certificato 02.12.13 16:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Uscire dall'eURO, ACCETTARE GLI EUROBOND, USCIRE FUORI DA UN MERCATO EUROPEO......

patrizia passante, brindisi Commentatore certificato 02.12.13 16:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi sarebbe piaciuto che tutte le persone che conosco fossero state con me a Genova al #V3day; non per convincerle a votare MoVimento 5 Stelle, ma solo per far notare loro la differenza tra quello che si è provato e si è detto in quella piazza e quello che i Tg sintetizzano e raccontano. Capirebbero molte cose...

cosimo adelizzi, EBOLI Commentatore certificato 02.12.13 16:08| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

i dazi vanno messi eccome , su chi fa dumping e vorrebbe cancellare anni di conquiste sociali . Vendi ad 1 ciò che in Italia ha come costo produttivo 2 ; benissimo . tassa di importazione al 100% e chi se ne frega se loro faranno lo stesso , sono loro che hanno bisogno di caricarci del loro sterco .

emanuele t., venezia Commentatore certificato 02.12.13 16:08| 
 |
Rispondi al commento

Si potevano riassumere i 7 punti in "scappiamo dall'Europa a velocità della luce"

OTTIMO:
- Referendum per la permanenza nell'euro
- Abolizione del Fiscal Compact
- Investimenti in innovazione e nuove attività produttive esclusi dal limite del 3% annuo di deficit di bilancio
- Finanziamenti per attività agricole finalizzate ai consumi nazionali interni
- Abolizione del pareggio di bilancio


PESSIMO:
- Adozione degli Eurobond:
(e chi li garantisce? la germania? e poi chi se li compra? e che ce ne facciamo se comunque usciamo dall'euro e torniamo alla sovranità monetaria?)

ORRORE:
- Alleanza tra i Paesi mediterranei per una politica comune finalizzata eventualmente all'adozione di un Euro 2
Allora non abbiamo capito un cazzo del problema euro? economie diverse si ostacolano a vicenda quando usano una stessa moneta e quello più competitivo finisce per fottere tutti gli altri (la Francia sarebbe inclusa nell'euro2? in quel caso saremmo fottuti di nuovo!).
E poi sostituire una moneta NON sovrana euro con un'altra moneta NON sovrana euro2? errare è umano, perseverare diabolico....
(e se i greci fessi vogliono morire per maastricht perchè noi dobbiamo essere così gentili da imbarcarceli nell'euro2?)

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.12.13 16:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Concordo pienamente sul programma M5S proposto a Genova ma una cosa mi ha sorpreso, è vero che al Parlamento Europeo i deputati Grillini faranno parte dell'ALDE, il gruppo più europeista e più garante della truffa dell'EURO e più vicino alla Merkel e alle sue posizioni politiche? se così è mi sento preso in giro e da Grillo non lo digerisco. chiedo una risposta non solo per me ma anche per i tanti che affidano a Grillo le loro speranze future. Grazie.

Ettore Muti 02.12.13 15:50| 
 |
Rispondi al commento

I miserabili dei giornali cittadini, non hanno avuto il minimo pudore a amentire spudoratamente agli ordini dei rispettivi partiti e della casta di cialtroni che gli butta il boccone . i duecentomila ( o giù di lì ) son diventati 40mila, e i servi sono tanto coglioni da essersi passata la cifra, buona anche per i pennivendoli della stampa. Il mercantile invece si limita a biascicare che è arrivata meno gente del previsto....Allora : io, genovese, c'ero e ho visto coi miei occhi. Manco per il Papa B16 c'era tanta gente. Ecco : q

CESARE SIMONETTI 02.12.13 15:43| 
 |
Rispondi al commento

In questo momento a Roma, alla chetichella, senza alcun dibattito, il GOVERNO USURPATORE DELLE "STRETTE INTESE" guidato da Letta-nipote sta STRINGENDO INTESE bilaterali con lo Stato Sionista in regime di apartheid (ma sedicente "unica democrazia del Medio Oriente") guidato dal criminale BIBI NETANYAHU.
Mi chiedo cosa abbia l'Italia da spartire con costoro.

Apprendo che uno degli accordi (firmato dal vice-nipote Angelino Alfano) riguarda la PUBBLICA SICUREZZA. Mi chiedo cosa diavolo sta bollendo in pentola: forse BOMBARDAMENTI IN STILE PIOMBO FUSO SUI No-TAV DELLA VAL SUSA?

Nessun accordo è accettabile con lo Stato confessionale e razzista che da sempre se ne fotte di ogni accordo internazionale (tipo non-proliferazione nucleare, nevvero?) e risoluzione delle Nazioni Unite (che però pretende di imporre alle nazioni vicine) e che trae un INESTINGUIBILE PATENTE DI IMPUNITÀ sui propri crimini nazistoidi dall'ABUSO della Memoria della Shoah come ricatto morale sugli inestinguibili sensi di colpa dell'Occidente. In questo modo facendo un torto prima di tutto ai milioni di vittime (ebraiche e non) dei crimini nazifascisti.

Alessandro B., Torino Commentatore certificato 02.12.13 15:42| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carmine s.

Hai ragione, ho usato un termine riprovevole e me ne scuso con il diretto interessato.
Però confermo il resto.

Roberto Gilli, Pino Torinese Commentatore certificato 02.12.13 15:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perché renzie non va a fare il presentatore e la smette di copiare il programma del movimento??? E la stampa che disperatamente gli va appresso...

Manuel G 02.12.13 15:18| 
 |
Rispondi al commento

Camminavo per piazza della Vittoria a Genova appena svuotata da decine di migliaia di persone e non ho visto per terra ne carta ne bottiglie e neanche una cicca. Non so perchè ma ho provato una punta d'orgoglio.

Francesco Ricci, Latina Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.12.13 15:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento

La Stampa di Torino, in prima pagina:
"In 40.000 al V-day di Genova".

Come si fa a scrivere notizie così... solo a prima vista, si capisce che 40.000 era una sola ala della piazza.

Poi si chiedono perchè sono sempre meno i lettori di quotidiani...

Gian A Commentatore certificato 02.12.13 14:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Di Pietro voti chi vuole, Renzi venda tante spazzole, i tre candidati cantino insieme come i tre tenori.

A noi basta la gente e ieri è stata una gioia vivere una giornata con tanta bella gente.

Noi vogliamo una politica seria e ieri abbiamo ascoltato tanti temi politici seri, ci impegneremo a portarli avanti.

A noi piacciono i politici che abbiamo incontrato tra la gente e con la gente, niente salotti, niente studi tv solo persone tra persone.

Ai nostri figli vogliamo dare un paese migliore, quale metodo migliore che ascoltare un Grande Vecchio che può insegnare ai più?

I giornalai scribacchino, gli editori siano asserviti e vauro scarabocchi che quello sa fare..., noi siamo Oltre!

Roberto A. 02.12.13 14:49| 
 |
Rispondi al commento

e vogliamo anche GINO STRADA
e vogliamo anche che ci spieghi bene cosa vuoi dire VAURO -chiaramente
perche' anoi interessa quello che hai da dire - almeno a me interessa

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.12.13 14:35| 
 |
Rispondi al commento

Listening to you, I get the music
Gazing at you, I get the heat
Following you, I climb the mountain
I get excitement at your feet


per il partito democristiano (PD), ma la dignità dove l'avete persa?

who 73 (magicbus), imola Commentatore certificato 02.12.13 14:34| 
 |
Rispondi al commento

Ma la mongolfiera? Almeno in ritardo!!!

Augusto Bellini, Roma Commentatore certificato 02.12.13 14:32| 
 |
Rispondi al commento

Ieri sono rientrata in Italia dopo mesi, per andare a Genova, peraltro non lontana da dove vivo, e per rivedere il Grande Beppe, Dario e tutti gli altri, dal leader di occupy che ci ha (giustamente) indicato come suoi ispiratori, a quel prof che ha fatto proposte veramente rivoluzionarie, per non parlare del concerto finale... e nonostante il freddo e mia figlia di due anni con me, volevo che non finisse mai... 10 100 1000 VDay, anche un Vday europeo o internazionale, se è possibile, perchè, come riconosciuto ieri da vari ospiti internazionali, siamo l'avanguardia non solo italiana, dei movimenti.
Spero solo che certe proposte come i dazi doganali vengano ritirate, non perchè amo i mercati globali o il liberismo, anzi, ma ho sempre sostenuto modelli di economie solidali a km0, dove non solo deve essere stravolto completamente il paradigma capitalista, quello del profitto, ma anche gli attuali modelli di consumo vigenti. I dazi potevano andar bene nel medioevo o nel rinascimento, ora sarebbero davvero ridicoli: del resto sono applicati solo da stati totalitari come Cina, Arabia saudita o Iran o da economie turbocapitaliste come gli USA, causa prima della nostra rovina. Spero tanto che Beppe ci ripensi, e non si lasci abbindolare da ex fascistoidi come l'amico gianroby, noi del M5S siamo ben altra cosa che albadorata o il front national, del resto è il Beppe che lo ha detto, mica io...

Valentina Vlahovic, Nice (France) Commentatore certificato 02.12.13 14:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

noi DARIO FO lo vogliamo con noi SEMPRE
vgliamo sentire quello che ha da dirci
SEMPRE

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.12.13 14:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'è un punto fondamentale nell'economia mondiale che non viene tenuto in considerazione da nessuno ! Mai ho sentito parlare del problema Cina ! I suoi abitanti sono il doppio dei paesi occidentali industrializzati e si stanno riversando sul mondo del lavoro mondiale con prodotti molto competitivi . L'unico valore in più di questi prodotti è il prezzo basso , troppo basso perchè noi si possa competere . Gli operai cinesi non hanno garanzie sindacali , o quasi , hanno turni di lavoro massacranti , in Cina la vita costa molto meno che da noi , e noi dobbiamo competere con loro ! Impossibile ! A meno di ridurci come loro rinunciando a tutte le conquiste e garanzie che ci siamo conquistati nei secoli . La vita non può essere solo un mercato dove conta solo il denaro , dove per arricchire pochi si impoveriscono tanti , è una visione sbagliatissima la globalizzazione selvaggia . Eppure nessuno ne parla ! Si disquisisce di spread , di fiscal compact , di spending rewiù ecc ... , ma nessuno vede , o vuol vedere il principale responsabile della nostra rovina : il colosso cinese ! Neanche il Movimento ! Dobbiamo mettere i dazi sui prodotti cinesi , e in seguito indiani ,malesi ecc.....! Se non lo faremo non avremo speranza di uscire dalla crisi tremenda che ci attanaglia da troppo tempo ormai e che ha già distrutto una intera generazione . Una guerra avrebbe fatto meno danni , ma nessuno ne parla ! Cosa c'è dietro ? Non dimentichiamo che una Cina ricca sarebbe la prima superpotenza mondiale e già cominciano le prime avvisaglie delle sue intenzioni con la storia delle isole contestate al Giappone , con Taiwan e altro che inevitabilmente uscirà fuori proporzionalmente alla crescita economica e militare di quell'immenso Paese .


Vauro?
Cosa diceva CHE GUEVARA
-HASTA LA VICTORIA SIEMPRE-
O NO ?
VAURO

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.12.13 14:25| 
 |
Rispondi al commento

Grazie a te Beppe Grillo e un forte grazie a Casaleggio. Vi sono vicino e combatterò con voi fino alla fine. !!! :-))))))

silvano sussi 02.12.13 14:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Pienamente d'accordo sui punti. Ricordo che l'ultimo ormai richiede di modificare la costituzione.

Di seguito riporto ciò che avrebbe detto la Taverna durante un comizio a Pomigliano:

"Berlusconi è una statua di cera, mi è passato sotto perché poi noi siamo alti, posizione privilegiata. Un giorno di questi gli sputo, non ce la farò a trattenerlo, non ce la posso fare, non ce la farò".

Se è vero che ha detto ciò questo essere NON MI RAPPRESENTA, ma spero che le cose non stano così.
Non per Berlusconi del quale nulla mi importa ma perchè chi odia così un domani per futili motivi potrebbe aggredire chiunque di noi.

Roberto Gilli, Pino Torinese Commentatore certificato 02.12.13 14:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In metrò a milano, nei sottotitoli passano queste parole:

Grillo ai giovani: COSPIRATE.

Io ieri ero a Genova, e il messaggio che ho recepito da Beppe era questo:

RAGAZZI NON PARTITE, STATE QUI, E COSPIRATE CONTRO QUESTI DITTATORI CHE VI OPPRIMONO.
NON ABBANDONATE QUESTO PAESE NELLE MANI DEI MAFIOSI E DELLE BANCHE.

FALSI FALSI FALSI QUESTI giornaLETTAi SONO TUTTI FALSI.

Marcovinicio d., milano Commentatore certificato 02.12.13 14:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cosa dici Vauro?
Perche se vuoi parlare, non ci vieni a spiegare bene
vieni qui che parliamo con te e con Dario, proponi proponi cazzo PROPONI

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.12.13 14:15| 
 |
Rispondi al commento

ma che caxxo è il FUFFINGTON POST ?

la carta igienica
dei ritardati mentali ?

"sarebbe interessante sapere
quanto è costato il V-Day
e chi l'ha finanziato..."

FUFFINGTON POST
se lo conosci lo eviti :

11.464 cittadini che hanno contribuito spontaneamente donando 257.767,77 euro

probabilmente questi pezzenti
abituati come sono
a sguazzare nella loro densissima merda
nemmeno riescono a concepire
che qualcosa si possa fare
per PURA PASSIONE !!!

M5* for ever !!!

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 02.12.13 14:15| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Subito tutti ad impegnarsi per denigrare l`evento di ieri, subito tutti pronti a difendere il sistema di potere che gli garantisce lo stipendio....
Hanno paura...e fanno bene ad averla!E ne avranno ancora.....
Ci vorranno decenni per vedere un`Italia funzionare con onesta`, ma ora come ora la nostra unica speranza e`il M5S!Bisogna farlo capire alla gente Italiota che vuole l`onesta`!!

Antonio C. Commentatore certificato 02.12.13 14:13| 
 |
Rispondi al commento

Ieri ero a Genova.
Come non pensarla come il Movimento ?
E' davvero ora di voltare pagina perchè un nuovo mondo è possibile e una nuova Politica è possibile !
Chiedo al Movimento e a Beppe Grillo in particolare di tornare in TV perchè l'obiettivo è più imprtante della filosofia del web.
Abbiamo ancora le Europee e le prossime Politiche poi o il Movimento fa il balzo decisivo oppure sarà lo spegnimento delle speranze.
Io ad esempio non VOTERO' più.

Giovanni Baroso, Torino Commentatore certificato 02.12.13 14:12| 
 |
Rispondi al commento

Il compagno Vauro è un brav'uomo in fondo. Ha avuto solo la sfortuna prima di incontrare una idea che ha fallito e poi un fallito privo di idee.

fabio martello Commentatore certificato 02.12.13 14:07| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ora le iene avranno ancor più paura dei leoni e cercheranno un attacco vile e di sorpresa. Occorre essere vigili e pronti a qualsiasi evenienza. Forza M5V contro i partiti,le lobbies e i giornali servi del potere.

antonio v 02.12.13 14:05| 
 |
Rispondi al commento

nuovo post

breve et incisivo:))

paoloest21 02.12.13 14:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Prometto 1 milione di nuovi posti di lavoro" (Silvio Berlusconi, 08 maggio 2001)

"Prometto 1 miliardo di tagli alla politica" (Matteo Renzi, 02 dicembre 2013)

Non è che quello di Arcore è in realtà morto e si è reincarnato a nostra insaputa?

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.12.13 14:02| 
 |
Rispondi al commento

Beppe non ha detto abolire ma rimettere i dazi e concordo, i dazi sono adottati da altri paesi uno per certo è il Brasile dove paghi il 50% + Vat (iva) di tassa di importazione su tutti prodotti che possono essere prodotti anche da loro questo ve lo do per certo perché ci ho lavorato ed era un problema che avevo tutti giorni quando ricevevo materiali dall'Italia .! anche se qualche economista che ho mandato a va fan culo ieri in diretta streaming, voleva farvi credere che non è vero. Siamo noi che dobbiamo impedire l'importazione dei prodotti che ci fanno concorrenza in molti casi sleale. gli altri lo fanno Cinesi in primis ma sapete non dobbiamo scontentare i compagni comunisti!

Dino ., Bolotana Commentatore certificato 02.12.13 14:01| 
 |
Rispondi al commento

Prendendo spunto da un’acuta osservazione di Costanzo Preve, voglio partire dalla definizione che del pensiero di Žižek è stata prospettata dalla rivista americana di politica e arti “The New Republic”: “il pensatore più pericoloso dell’Occidente”. Il paradosso è evidente: perché mai il mainstream culturale gestito capillarmente dal capitale – e di cui “The New Republic” come “Che tempo che fa” sono parte integrante – dovrebbero dedicare spazio, per di più in termini encomiastici, a un pensatore dissidente e in lotta contro il loro mondo?

In breve, la mia tesi è la seguente. Il successo mediatico che continua ad arridere a pensatori che, come Žižek, apparentemente incarnano con le loro riflessioni l’opposizione più radicale possibile al sistema della produzione si spiega in ragione del fatto che, in verità, a un’analisi attenta e non superficiale, tali pensatori, con la loro stessa critica, rappresentano la glorificazione ideale del sistema dominante: una glorificazione ancora più efficace – perché dissimulata – rispetto a quella delle sempre in voga apologetiche dirette di chi santifica il reale presentandolo panglossianamente come il migliore dei mondi possibili.

In fondo, il segreto del successo globale di Žižek sta tutto qui. La sua funzione ideologica, in apparenza oppositiva, è in realtà immancabilmente rassicurante. Žižek si assume il compito della critica per disinnescarla, addomesticandola e finendo, così, per riproporre il collaudato schema dell’intrasformabilità dell’esistente, nella forma di una spettacolarizzazione (nel caso di Žižek, anche assai pacchiana e postmoderna) della critica e del messaggio di Marx. In senso generale, nell’atto stesso con cui agita senza tregua il nome di Marx e di Hegel, Žižek non fa altro che disinnescarli, presentandoli in salsa postmoderna come inoffensivi e, de facto, come organici alla produzione capitalistica. Per usare la grammatica di Žižek contro Žižek stesso, Marx e Hegel vengono “decaffeinati”, cioè privati del

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 02.12.13 13:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il M5S non sará perfetto, ma ha iniziato una meravigliosa rivoluzione morale e culturale !

andiamo oltre .. W il M5S !

Roberto B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.12.13 13:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento


punto 21esimobis
del programma workinprogress

si avvertono gli eventuali acquirenti che tutte le aziende messe in vendita dall'attuale governo saranno rinazionalizzate quanto prima!

paoloest21 02.12.13 13:53| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe! Ci voleva questo V3Day, mi ha fatto ritornare ai vecchi tempi, grande Dario e grandi tutti! Unica pecca, quella cazzata di proposta nazionalistica-autarchica-fascistoide sull'abolire i dazi... mah! Roba dove ci sguazza l'amico gianroby, che viene proprio da quella parrocchia e se ne è portati dietro un sacco e una sporta dei suoi fidi camerati... ma prima o poi per incompatibilità codesti loschi figuri spero che se ne andranno in luoghi più consoni a loro, tipo le varie destre che sono nate dalla frammentazione degli amici del caimano, perchè sono convinta che M5S non è il posto giusto per nazifascistoidi e similari...

Valentina Vlahovic, Nice (France) Commentatore certificato 02.12.13 13:50| 
 |
Rispondi al commento

LA CRESCITA NON ESISTE, NULLA SARA’ COME PRIMA. AMEN - KRUGMAN: “PREPARIAMOCI A CONVIVERE CON LA DEPRESSIONE ECONOMICA DI LUNGA DURATA”

“Abbiamo un’economia la cui condizione normale è di lieve depressione, e i cui brevi momenti di crescita si verificano soltanto grazie alle bolle e a un indebitamento insostenibile. La popolazione cresce troppo lentamente, e giusto negli anni ’60 e ’70, con i baby boomer, c’è stato un vero avanzamento” - “L’easy money della Fed resterà a lungo”…

Articolo di Paul Krugman per il New York Times" pubblicato da "la Repubblica" - Traduzione di Anna Bissanti

Se trascorreste un po' di tempo in compagnia dei funzionari monetari vi accorgereste di sentirli parlare spesso di "normalizzazione". La maggior parte di tali funzionari, non tutti in verità, ammette che questo non è proprio il momento di essere spilorci, che per adesso il credito deve essere facilmente accessibile e i tassi di interesse devono essere bassi. Eppure, questi stessi uomini in completo scuro non vedono l'ora che arrivi il giorno in cui potranno tornare ai loro affari di sempre, e ad agguantare la ciotola del punch non appena la festa entra nel vivo.
paul-krugmanpaul-krugman

E se invece il mondo nel quale stiamo vivendo da cinque anni a questa parte fosse la nuova normalità? E se le condizioni di depressione del momento fossero destinate a durare non un anno o due soltanto, ma decenni?

Si potrebbe supporre che le congetture di questo tipo siano di pertinenza di una frangia radicale. In verità, radicali lo sono sul serio. Ma frange mica tanto. Molti economisti si stanno trastullando con queste idee già da qualche tempo. E adesso diventano
mainstream.

In realtà, le argomentazioni a favore di una "stagnazione secolare" - una condizione persistente nella quale l'economia depressa è la norma, con episodi rari e sporadici di piena occupazione - sono state presentate di recente con grande foga in uno dei consessi più rispettabili che si possano concepire: la grande conferenz

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 02.12.13 13:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, gente del MoVimento, i bastardi stanno controllando ogni cosa della gente comune che si sbatte, paga e in alcxuni casi si torglie la vita, ma non vogliono essere loro i controllati perché sono troppo sporchi e troppa sporcizia ad personam salta fuori ogni volta! Ogni volta che dicamo che vogliamo ridurre i loro stipendi attaccano con altre tasse che neppure loro conoscono!
Questo non è un governo ma una fetida discarica piena di topi infetti!!!

DENUNCIAMOLI per evasione fiscale, per alto tradimento alla Costituzione, per istigazione al suicidio, per incapacità governativa e per tutti gli altri reati che stanno commettendo da incapaci quali si sono dimostrati essere sin da passata data!
NON DEVONO PASSARLA LISCIA E RICORDATE CHE NON HANNO IL POTERE CHE TANTO DICONO DI AVERE, MA SE LO STANNO ARROGANDO CON COMPLICITA' MAFIOSE!!!
Le prove ci sono e ci sono anche i filmati, nonché quelli che stiamo aspettando via Anonymous sui vari canali!

Il Movimento è l'unico che può fare chiarezza e sempre qui è stata data la pura verità!
Non abbandonate il M5S e non abbandonate i ns parlamentari perché LORO SONO LA NS VOCE!!!

3mendo 02.12.13 13:46| 
 |
Rispondi al commento

Al V-day c'ero anch'io!
Ottima organizzazione... clima "Famigliare".

Un unico appunto: la prossima volta, al mattino sarebbe auspicabile un po' meno musica, ma iniziare ad accennare un po' di più le tematiche ... giusto per cominciare a "Scaldare" il pubblico!

Poi proporrei di trovare un modo per conteggiare le presenze: non dico mettere i tornelli all'ingresso (in stile "Brunetta"), ma ad es. fare un conteggio dei pieghevoli consegnati .... giusto per dare un ordine di grandezza, che impedisca il classico "balletto delle cifre": >

Claudio R. Commentatore certificato 02.12.13 13:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno a tutti.
Ho seguito il V-Day in streaming da casa, sfruttando il collegamento ADSL appena installato.
Sentire Beppe e gli ospiti mi ha commosso e ho pianto come un bambino. Vedere e sentire così tanta gente che condivide idee così meravigliose per il futuro nostro e dei nostri figli mi riempie di gioia. Il futuro è nostro, non di chi ce lo sta rubando. E' vicino il momento in cui ce ne riapproprieremo. GRANDIIII!

alberto canovese 02.12.13 13:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Grazie a tutti i Cittadini convenuti a Genova per questo V3Day. Incontrare e sentirsi circondato da tante belle persone (come succede anche alle manifestazioni No TAV in Val Susa) ti dà sempre una sensazione bellissima, di calore umano (nonostante il freddo) e di speranza. Capisci che esiste un'Italia migliore di quella che va in scena e che soffriamo ogni giorno, senti che siamo davvero in tanti.
Poi rientri, arriva il lunedì... e con un po' di mestizia ti rendi conto che resta ancora tantissimo lavoro da fare. Soprattutto fuori dalla Rete, tra le persone con cui entriamo in contatto ancora largamente tenute in scacco dal mainstream mediatico di Regime.
Penso che il lavoro di ANDARE OLTRE LA RETE non vada delegato (inutile chiedere ai nostri rappresentanti del M5S di "andare di più in televisione", a giocare partite dove altri danno carte truccate). Andare oltre la Rete è compito e RESPONSABILITÀ di ciascuno di noi, all'interno della cerchia dei contatti, tra colleghi, amici, parenti. Per quanto possibile, cercando di "trovare le misure", ragionando sugli argomenti senza indottrinare o tediare. Il futuro dell'Italia (cioè il nostro futuro, quello dei nostri cari) dipende soprattutto da noi.

P.S.
D'accordissimo su sei delle SETTE MODESTE PROPOSTE. Dissento (beh, si fa per dire) sulla prima: credo che il REFERENDUM SULL'EURO sia fin troppo poco radicale, poiché disponiamo di dati e studi in misura più che sufficiente a CONDANNARE SENZA APPELLO LA MONETA UNICA che, per come è stata concepita e strutturata, non potrà mai funzionare.
Preferirei che il MoVimento assumesse (anche previo dibattito interno) una POSIZIONE NETTAMENTE ANTI-EURO. E poi dire chiaro e tondo che chi appoggia il M5S prende posizione in tal senso.
In ogni caso è sempre un'ottima cosa riuscire ad aprire un dibattito ampio e popolare sull'Euro per rompere il Pensiero Unico.

Alessandro B., Torino Commentatore certificato 02.12.13 13:40| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE E TUTTI QUANTI DEL M5STELLE.
MANDIAMO FUORI A CALCI IN CULO. BASTA. SIAMO AGONIZZANTI.
DA TORINO

Simona C., Milano Commentatore certificato 02.12.13 13:37| 
 |
Rispondi al commento

MA.............. IL MONTE DEI PASCHI?

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 02.12.13 13:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

che l'inse

giobatta d. Commentatore certificato 02.12.13 13:32| 
 |
Rispondi al commento

Paolo PapilloPaolo Cicerone
UN SERVIZIO PARACULO
UN GIORNALISTA PARACULO
UN GIORNALE PARACULO
(p.s. certo dei media di massa forse è l'unico da cui si possa apprendere qualcosa , ma sempre al meno peggio siamo...)

Il giornalista paraculante continua a fare domande terminando le stesse dicendo ; "siete all'opposizione assieme a Berlusconi"....
il ns paraculo allora non sà che all'opposizione NON si sta assieme perchè una forza politica di opposizione può votare sempre contro i provvedimenti della maggioranza, a volte votare a favore, a volte astenersi o uscire dall'aula, chi stà all'opposizione non ha impegni con gli altri che stanno all'opposizione quindi all'atto pratico NON STA ASSIEME. ecc ecc...
mentre una forza politica di maggioranza alla fine deve SEMPRE votare in maniera compatta e se non lo fà subito sarà obbligata a farlo se il governo pone la questione di fiducia, pena l'implosione stessa della maggioranza....Allora viene da fare un osservazione o il giornalista è talmente ignorante da non conoscere la differenza tra maggioranza ed opposizione, quindi è meglio cambi mestiere, oppure è un PARACULO, a voi la scelta...
P.S.
voglio discutere dell'informazione CIALTRONA poco mi importa di cosa pensate del mov 5 stelle...domando di patate non rispondetemi cipolle

http://tv.ilfattoquotidiano.it/2013/12/01/v-day-base-del-m5s-a-genova-mai-col-pd-di-renzi-governeremo-noi/256176/

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 02.12.13 13:32| 
 |
Rispondi al commento

la Mc Kinsey, formulando e imponendo agli istituti di credito italiani l’utilizzo di piattaforme di consulenza come la Advice, che hanno distrutto la figura professionale dei bancari, parcellizzandone il lavoro e trasformandoli in venditori di fumo legalizzati, in “effettori” che propongono titoli spazzatura, senza neanche essere tenuti a conoscerne i potenziali rischi, carpendo così la fiducia dei risparmiatori.La Mc Kinsey ha così imposto, come rileva Marco Della Luna, un metodo di budgetismo “mordi e fuggi”, improntato su certificazioni di contratto illusorie e fuorvianti. La piattaforma Advice, imposta dalla Mc Kinsey, emette “consulenze” che recano la certificazione dell’ABI, consulenze che hanno già di per sé un costo base. Quindi l’ignaro risparmiatore viene spinto dal personale bancario, trasformato in una impersonale catena di piazzisti, ad acquistare e a sottoscrivere qualsiasi porcheria, in quanto “protetta” da una certificazione che deve pure pagare. Ma nessuno dice al risparmiatore che non si può certificare la certezza di un risultato e che sono alte le possibilità di andarci a rimettere.
Grazie quindi a personaggi come Gutgeld, e alla pressione che hanno esercitato sugli economisti e sulla stampa di settore per fare applicare il giochetto di queste certificazioni, non abbiamo più in Italia una banca “che fa la banca”, cioé che raccoglie il risparmio e che finanzia l’economia produttiva. Abbiamo invece una frode legalizzata che, oltre a danneggiare i risparmiatori, mortifica la stessa figura del bancario, defraudato della propria competenza e professionalità e ridotto quasi ad un robot.

Capito chi ha dietro Renzi?
Quel sistema che ci sta svendendo alle multinazionali il sistema del debito!!!!!
Bravo Renzino

eleonora . Commentatore certificato 02.12.13 13:29| 
 |
Rispondi al commento

LE BALLE DI RENZI

Renzi in pole position per proclami di demagogia si è schierato dalla parte del sindaco e/o ministro de luca affermando che il Comune di Salerno è uno dei migliori gestiti nella Campania.
Renzi ha omesso di dire che il comune di Salerno è il primo comune della Campania ad essere moroso nei confronti dell'acquedotto per milioni di euro.
De Luca sta indebitando la cittadinanza con sprechi di cemento e opere faraoniche.
Pensate che le bellissime luminarie sono costate milioni di euro e non hanno portato un bel niente nelle tasche della comunità.
Chi vive di apparato,di apparato muore e renzi è un uomo del passato che si spaccia per il nuovo.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 02.12.13 13:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

1. AVVERTITE BELLA NAPOLI CHE LA CORSA PER LA CONQUISTA DEL QUIRINALE HA REGISTRATO UN’ACCELERAZIONE IMPREVISTA. ALLA RICHIESTA DI IMPEACHMENT DEL BEPPEMAO SI SOMMA LA BEN NOTA INSOFFERENZA DI MATTEUCCIO RENZI CHE STA FACENDO BRECCIA TRA I PARLAMENTARI PD), QUINDI I GIOCHI IN PRIMAVERA SI POSSONO RIAPRIRE
2. IN POLE POSITION SBUCA MARIUCCIO DRAGHI IN RAPPORTI SEMPRE PIÙ TESI CON FRAU MERKEL
3. COSÌ, COME OGNI ATTORE IN CERCA DI SUCCESSO, IL NOSTRO MARIUCCIO COMINCIA A FARSI IL BOOK, PER REGISTRARE INCONTRI E FOTO CHE GLI SERVIRANNO AL MOMENTO GIUSTO. E INIZIA DA ROMA CON UN TOCCO NAZIONALPOPOLARE: IERI SI È RECATO IN SUPERMERCATO DI CASAL BERTONE, ALLA PERIFERIA ORIENTALE DI ROMA, PER PARTECIPARE ALLA COLLETTA ALIMENTARE, CIOÈ LA SPESA A FAVORE DELLA GENTE BISOGNOSA

DAGOSPIA

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 02.12.13 13:25| 
 |
Rispondi al commento

L a nuova strategia dei media

Prma ci hanno diffamato,poi derisi.Da ieri la nuova strategia dei media di regime e'ignoraci.Salvo alcune eccezioni, che comunque hanno dato cifre faziose parlavano di 40.000 persone il resto della stampa e delle tv hanno praticamente ignorato la notizia.Non hanno ancora sentito il boom democratico,che presto li spazzerà via insieme ai loro complici oggi al potere

Fabrizio 02.12.13 13:23| 
 |
Rispondi al commento

Enrico Mentana, accusato di filo-grillismo da Eugenio Scalfari!!!

Scalfari,ignobile servo del potere, le consiglio un corso ,non avanzato perché per lei è troppo,ma base,base di democrazia Cominci a cercare il significato sul vocabolario della lingua Italiana che per lei è già qualcosa.
Lei ha tutto da imparare da Mentana!

Paola L., Verona Commentatore certificato 02.12.13 13:22| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dietro a Matteuccio e prima ancora al mortadella chi c’è?
Dice Yoram Gutgeld ex manager della McKinsey … e con una serie di altre
caratteristiche comuni ai padroni del vapore (ovviamente tutte coincidenze) … il
consigliere economico di Matteo Renzi : “Abbattimento delle tasse con i proventi

delle privatizzazioni di Poste, Ferrovie, Rai, municipalizzate e dei campioni nazionali
quotati”.

Attenzione agli uomini del potere essi come ladri nella notte agiscono senza esporsi in prima persona.

eleonora . Commentatore certificato 02.12.13 13:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Le aziende italiane svendute alle multinazionali come evidenziato ieri Ecco l'elenco...

http://terrarealtime.blogspot.it/2013/12/le-aziende-italiane-svendute-alle.html
2 dicembre 2013 - La pasta Buitoni e l’acqua Sanpellegrino, i cioccolatini Perugina, il panettone Motta, l’Antica Gelateria del Corso e la Valle degli Ortinon sono più italiane, ma di proprietà della multinazionale svizzera Nestlé.

La francese Lactalis ha acquistato i marchi Galbani e Invernizzi, Cademartori, Locatelli, Parmalat.


Agli spagnoli del marchio Agrolimen è andata la proprietà della Star, la società italiana leader nei dadi da brodo. Spagnola è anche Sos Cuetara, che ha acquistato laMinerva Oli (proprietaria del marchio Sasso), la Carapelli e, tramite la Unilever, laBertolli.

La grande distribuzione in Italia è in mano ai francesi di Carrefour, Auchan, Castorama e Leroy Merlin, Leclerc. La catena Coin, fondata nel 1916 dal veneziano Vittorio Coin, oggi appartiene alla francese Pai Partners. La Standa, fondata nel 1931 da Franco Monzino, è finita all’austriaca Billa, controllata del gruppo tedesco Rowe. La anglo-olandese Unilever ha acquistato i gelati Algida, l’olio d’oliva Bertolli (poi ceduto alla spagnola Sos Cuetara), le confetture Santa Rosa e il riso Flora.

Nel campo dei prodotti di lusso sono passati alla Lvmh di Bernard Arnault la Emilio Pucci, l’Acqua di Parma e Fendi. Il marchio Gianfranco Ferrè è stato ceduto al Paris Group di Dubai, che fa capo al magnate Abdulkader Sankari. Gucci è sotto il controllo di Ppr, Pinault-Printemps-Redoute. Valentino dal 2007 è nelle mani della britannica Permira. Fiorucci è della società giapponese Edwin International. François Henri Pinault controlla le pelletterie di Bottega Veneta e le calzature Sergio Rossi. Ad Arnault i gioielli di Bulgari.

eleonora . Commentatore certificato 02.12.13 13:17| 
 |
Rispondi al commento

era da parecchi mesi che non guardavo servizio pubblico.
seguivo solo travaglio su you tube il giorno dopo.
dopo le dichiarazioni del piddino vauro mi sono convinto ancor di piu' che vauro, santoro ed altri come loro sono i migliori alleati di berlusconi.
sono venti anni che con il caimano ci magiano e si arricchiscono
UN GROSSO VAFFANCULO A LORO ED A TUTTI I COMUNISTI DEL CAZZO

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 02.12.13 13:16| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno a tutti i grillini,
un blog dovrebbe servire per confrontarsi, ossia esporre il proprio pensiero e altri commentarlo; noto invece che tutti scrivono per sfogarsi, + o - correttamente, ma non siete costruttivi. A Grillo farebbe piacere il confronto per costruire e far crescere sempre meglio un movimento.

CLELIA L. Commentatore certificato 02.12.13 13:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non potevamo venire a Genova, ma abbiamo seguito la diretta ed eravamo presenti con il cuore e la mente. E' stato entusiasmante sentire Beppe che parlava dei problemi del paese e delle proposte per la sua rinascita, argomenti che ormai i politicanti di questo paese hanno abolito da tempo dai loro discorsi, preoccupati solo di garantirsi la perpetuazione delle poltrone, accumulare incarichi e fare comparsate in TV, non fanno neanche più finta di interessarsi dell'economia alla deriva e della disperazione della gente che ne sta pagando il prezzo. E poi è stato grande anche Dario Fo, soprattutto quando ha detto che bisogna cacciarli tutti i topi dal Parlamento, perché sarebbero capaci di corrompere anche i gatti. GRAZIE a tutti!!

Paola Becherucci, Latina Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.12.13 13:16| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

vauro , tu sei il compagno di sto caxxo

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 02.12.13 13:13| 
 |
Rispondi al commento


non capisco questo meravigliarsi di ciò che si ascolta sulla sette la mattina...

se io vado dal vinaio so che troverò il vino se ascolto una persona che fa parte della fondazione "vedrò" del presidente del cosiglio et del vicepresidente del consiglio, so cosa troverò.

ergo non lamentarsi, ma cambiare canale, o meglio spegnerla.

poi fate come meglio credete:)))


paoloest21 02.12.13 13:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a vauro gli brucia il culo.....consigli un anti emorroidario
di pietro si e' totalemnte rimbambito, ha detto che vota renzi alle primarie
annunziata .....la fine della pacchia , niente piu' soldi ai pennivendoli

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 02.12.13 13:12| 
 |
Rispondi al commento

MA VI RENDETE CONTO????????

http://www.corriere.it/salute/13_dicembre_01/londra-italiana-sedata-fatta-partorire-servizi-sociali-portano-via-figlia-93731e08-5ab1-11e3-97bf-d821047c7ece.shtml

Londra, italiana sedata e fatta partorire: i servizi sociali le portano via la figlia La donna era in Gran Bretagna per lavoro e ha avuto una crisi depressiva. In ospedale è stata sottoposta a cesareo forzato] Londra, italiana sedata e fatta partorire:
i servizi sociali le portano via la figlia
La donna era in Gran Bretagna per lavoro e ha avuto una crisi depressiva. In ospedale è stata sottoposta a cesareo forzato

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 02.12.13 13:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

una certa Daniela sull'huffyngtonpost del gruppo l'espresso commenta così:

Sarebbe interessante sapere quanto è costata questa manifestazione e come è stata finanziata, in nome della trasparenza che tanto pretendono da tutti gli altri "cialtroni polititici".

ecco il classico esempio di chi parla senza prima informarsi o solo per denigrare
Che ignorante!!

Paola L., Verona Commentatore certificato 02.12.13 13:10| 
 |
Rispondi al commento

Grillo è un populista come Berlusconi che cerca voti abolendo tasse senza poi spiegare come si pagano i servizi. Grillo si è limitato a riportare i voleri del popolo sovrano e a farlo contento per avere consenso. Peccato che il popolo sovrano sbagli spesso e che chieda con il massimo candore la botte piena e la moglie ubriaca. Il nostro popolo e gli altri popoli in genere sono, appunto, pieni di populisti senza cultura o, al massimo, pieni di cultura calcistica, sull'allevamento dei cani, lotto e giochi in genere e vizi vari. Se facciamo quello che chiede il nostro popolo possiamo anche suicidarci direttamente sicuri di avere il consenso di Grillo.

ferdinando gallozzi 02.12.13 13:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ok , bello per il discorso di ritornare alla lira, ma nello stesso tempo qualcuno al governo ci deve garantire al 100% di eliminare tutte le tasse che sono state create solo al fine di pareggiare questo maledetto spread e per altro,altrimenti ci stiamo facendo ancora più male di prima dato che i nostri creatori di nuove tasse sono molto bravi a farne di nuove , ma nessuno mai si ricorda di eliminare quando cade la funzione, e le lascia la, sempre attive per l'eternità partendo dalla guerra del 1918, se non prima, fino ad ora.

giovanni.p(vicenza) 02.12.13 13:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non sono un estimatore di dario fo ma quanto meno ammiro il coraggio di schierarsi ove nessuno dei personaggioni pseudointellettual-televisivi italiani ha il coraggio di fare,per pura convenienza personale ! vauro sei e rimarrai solo un uomo da salotto,uno dei tanti zerbini del pdmenoelle,verrai ricordato come un borghese qualunque,la peggior umiliazione possibile per uno che si sente "compagno"(di sto caxxo) .

Francesco 87 (rattodicampagna), Brindisi Commentatore certificato 02.12.13 13:08| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a tutti, specialmente ad "occhio di lince" lucia annunziata, maltese e i servi del gruppo espresso, ai poveracci dell'unità e a vauro... Un po' di cremina nel culetto e passa tutto!

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.12.13 13:07| 
 |
Rispondi al commento

Visto solo ora,causa impegni di lavoro,l'intervento del PREMIO NOBEL Dario Fo. Una sola parola....ECCELSO!!!

filippo a., salsomaggiore terme Commentatore certificato 02.12.13 13:06| 
 |
Rispondi al commento

Ps. Di Pietro 6 alla frutta (t consiglio le prugne ^-^) capisc'a mme!
Vauro come fumettista 6 un grande, ironico, dissacratore, a volte geniale..ma d politica e 'visione' del futuro nn capisci una cippa! ^_^
Myrta Merlino xkè nn fai una magìa alla mago Merlino e sparisci x sempre dalle balle?! ^.^

Manuele V., Marche Commentatore certificato 02.12.13 13:05| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
ASSOLUTAMENTE D'ACCORDO, CON YTUTTI I SETTE I PUNTI,E LI' PORTEREMO IN EUROPA,AVANTI COSI' 5 STELLE, NON MOLLIAMO
ALVISE

alvise fossa 02.12.13 13:02| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe siamo con te fuori tutti sti truffatori dal nostro sistema devono vergognarsi di quello ke fanno

Aldo Secco 02.12.13 13:02| 
 |
Rispondi al commento

Il V-day secondo le puttane
Scritto da Daniele Martinelli
http://www.danielemartinelli.it/2013/12/02/il-v-day-secondo-le-puttane/

I giornali di oggi fanno a gara della satira dell’obbrobrio sul V-Day di Genova. Il clown Curzio Maltese su Repubblica (che tanto avrebbe da dire sul clan renziano dei De Luca di Salerno ma tace), raglia di “circo indiano” del “Buffalo Bill Casaleggio” farcito di “benoltrismo di punti divertenti“. Dice che in piazza c’era soltanto un terzo della gente attesa perché “i genovesi che conoscono bene il loro concittadino, sono rimasti a casa” tranne il corrispondente di Le Monde, Philippe Ridet, al quale Curzio non invidia soltanto il fatto di non essersi prostituito al Pd di Epifani, ma gli invidia pure “una folgorante definizione: «Grillo è l’unico comico che mi fa paura»“. Amaramente, Curzio, in quella piazza, col suo facciotto da venduto al clan di Scalfari, è costretto a rilevare la presenza di “facce oneste” che non vedeva da decenni, delle quali “ci si domanda dove finirà tutta questa passione o illusione“. Vorrebbe, Curzio, rivendersi da usato sicuro al M5S. Il problema è che lo paga da troppo tempo il Pd, quello che di Repubblica Genova edizione locale, strilla “Grillo gioca in casa ma non sfonda“. In effetti quando gli scriventi non hanno più un solo orifizio illibato, anche lo sfondamento può incappare nella lista dei termini semanticamente corrotti. Infatti, anche L’Unità relega in un angolino a fianco di una puzzolente renza di Renzi “Grillo assalta il Quirinale e lancia i dazi“. Questo per quanto riguarda la stampa di sinistra, quella più penni-Vendola.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 02.12.13 12:59| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

http://www.huffingtonpost.it/2013/12/01/v3day-beppe-grillo-genova-oltre_n_4368823.html?utm_hp_ref=italy

Tale Pietro Salvatori sull'Huffington Post "...penne stellate vendute (in nero?)..."

Nessuna parola sui contenuti se non qualche cenno ironico.
Il mondo ci guarda, si prepara a rilanciare la democrazia diretta, e i nostri media ci deridono e si dispongono in fila questuanti alla Leopolda...

Marco Billa, Bergamo Commentatore certificato 02.12.13 12:58| 
 |
Rispondi al commento

BUONGIORNO A VOI.
Dalla Somalia 01.12.2013, Mogadiscio, nel parlamento:

".....L’On.le Mohamed Abdi Yusuf ha detto che questa mozione di sfiducia è incostituzionale perché convocata dal Presidente della Repubblica e non dai parlamentari. L’On.le Ali Khalif Galeyr ha detto che quanto accaduto è macabro che non si è mai visto in nessun parlamento del mondo....."

L'On.Yusuf, si sbaglia, quanto è successo nel suo parlamento è già successo da noi.
Che sia una "cosa" macraba è vero, tant'è che Grillo, al VDay di ieri a Genova, ha auspicato l'estrema unzione ai partiti che hanno,se non chiesto direttamente, accettato tale "pratica" anticostituzionale, UNO DEI TANTISSIMI MOTIVI, PER CHIEDERE CON FORZA L'IMPEACHMENT DEL TANGENTARO PRESCRITTO (QUI' DA NOI).

Come si può ben osservare, anche i Somali hanno lo stesso problema, forse deriva-genetica, per i troppi anni che sia i Somali-cittadini, sia gli attuali Politici che detengono il potere (nella migliore delle ipotesi burattini nelle mani dell'europa e degli USA) abbiano subìto la colonizzazione Italiana, fino a venti anni fà, ma che è dura ad essere rivista in chiave democratica.
L'IMPEACHMENT DI NAPOLITANO E' UNA PRIORITA', LA LEGALITA' VIENE PRIMA DI TUTTO, LA DEMOCRAZIA NON AMMETTE ERRORI, LE REGOLE SONO SCRITTE, VANNO SOLO RISPETTATE....DA TUTTI E IN SPECIAL MODO, PIU'FORTE E' L'OBBLIGO DEL RISPETTO QUANTO PIU' E' ALTA LA CARICA ISTITUZIONE RAPPRESENTATIVA.

BRINDEREMO IL GIORNO DELLA PRESENTAZIONE DELL'IMPEACHMENT, SARA' UN SOLLIEVO DI POPOLO!
ANCHE PERCHE' SE IN "NOSTRO" TANGENTARO PRESCRITTO, NON FOSSE MAI ARRIVATO ALL'ALTO COLLE, CI SAREMMO RISPARMIATI 8 ANNI DI SACRIFICI, IGNOMIE,ESSERE RIDICOLIZZATI NEL MONDO E COSA ANCORA PIU' IMPORTANTE LA METASTASI DEL BERLUSCONISMO L'AVREMMO DISINTEGRATA CON LE NORMALI LEGGI RISPETTATE....QUINDI NON AVREMMO DOVUTO SOPPORTARE IL NANO DI ARCORE, ZOCCOLE, BUNGA-BUNGA E LECCACULI VARI PER DUE DECENNI.

NON E' MAI TROPPO TARDI! IL POPOLO SOMALO CHE INSEGNA A NOI LA DEMOCRAZIA!

Carmine s., caserta Commentatore certificato 02.12.13 12:58| 
 |
Rispondi al commento


beh, fate un break...

e dato che non vi voglio tutto ciccia e brufoli

ecco a voi

http://www.youtube.com/watch?v=tEB5023ROxM

paoloest21 02.12.13 12:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'ero, la piazza era grandissima e piena, non ho mai visto così tanta gente, e siamo rimasti per ore nonostante una tramontana impietosa abbia fatto di tutto per spingerci a casa.

Il movimento temo sia l'ultima spiaggia per questo paese malato: se fallisse le alternative sono tutte violente.

PS per fare poco più di 100 km in treno ho impiegato due ore e mezzo all'andata e 4 al ritorno (nonostante sia arrivato in leggero ritardo alla manifestazione e sia andato via in leggero anticipo per adattarmi agli orari assurdi dei treni), spendendo 30 euro; le ferrovie "dello stato" stanno morendo come tutto il resto in Italia.

Alla stazione di La Spezia, dove ho cambiato, quattro o cinque persone dormivano a terra in biglietteria, un grande salone freddo, dove anche noi ci siamo seduti a terra ad aspettare la coincidenza. I bagni erano chiusi, nessuna sala d'aspetto.

Un'immagine chiara del paese che affonda.
Non abbiamo potuto evitare di pensare che si stanno impegnando al massimo per finanziare la TAV, mentre tutto il resto crolla e se ne fregano.

fabrizio castellana Commentatore certificato 02.12.13 12:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Genova siete stati grandi. Siamo stati grandi.
Sul palco Beppe, personalità internazionali, Dario Fo, Casaleggio e tutti gli altri. Tanti, tantissimi contenuti, idee, proposte. Nella piazza i parlamentari tra la gente a spiegare, chiarire, ascoltare. Una comunità. Diteci che è antipolitica se vi pare.
A riveder le stelle!

ivan siciliano, tivoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.12.13 12:51| 
 |
Rispondi al commento

E' stata una giornata indimenticabile ho capito quante persone oneste ci sono in Italia, quanti giovani che ancora credono che ce la possiamo fare a ribaltare questo marciume
io c'ero e forse è stata la miglior cosa che ho fatto per i miei figli
grazie beppe
questi media sono davvero squallidi e miserabili

sonia coda 02.12.13 12:49| 
 |
Rispondi al commento

sto guardando l'aria che tira su la7.mai visto niente di più squallido.di più rancoroso.una conduttrice che vale niente.il pd che manda una specie di suino.cicchitto e l'altra scema di destra,no comment,infine,favia.ma,questo poveraccio non si accorge di com'è ridotto?non ha un padre,una madre che sappiano consigliarlo?è come una prostituta,ormai,pubblica.lo chiamano,solo,per sputare.favia,sei ancora giovane.cerca di ricostruire la tua vita.se continui cosi diventi il simbolo di come un giovane non deve essere.


**** DIFFONDI CONTRO LA CENSURA DEI POTERI FORTI ****
Pagina ufficiale dell'evento nazionale: https://www.facebook.com/events/176967699172312/?ref=2&ref_dashboard_filter=calendar ---------- Se desideri visualizzare i nostri prossimi post, tieni fermo per un secondo il puntatore del mouse su → Tutto il web d'Italia, si aprirà una finestrella, clicca sul MI PIACE, automaticamente i nostri prossimi post e video pubblicati appariranno sulla tua home page. Grazie! A presto!!

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 02.12.13 12:46| 
 |
Rispondi al commento

...vedo commenti su vauro...vauro chi???

*****

Eposmail ,. Commentatore certificato 02.12.13 12:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vauro,Vauro,
ma come si è ridotto?
Vede...Dario Fò ha 90 anni per qualcosa,
Napolitano ha 90 anni per niente
ed è una bella differenza!
Tranquillo,resti pure nel suo sistema di m. che di uno come lei non sappiamo cosa farcene.

Paola L., Verona Commentatore certificato 02.12.13 12:42| 
 |
Rispondi al commento

Questi fetenti delle televisioni di regime hanno iniziato il contrattacco contro il MoV5Stelle visto che si stanno cagando addosso.Per es. La 7 manda un programma in cui il 'rappresentante'del mov5stelle sarebbe Favia il traditore, il quale non risparmia strali e fango sul movimento.
E' ora di finirla di sparlare senza il contraddittorio!!
Il programma in questione è :'L'aria che tira';
credo che fra non molto tirerà una brutta aria per queste merde.

john f. Commentatore certificato 02.12.13 12:42| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

"""Europa indebitata sta ripetendo i nostri errori"

""Ecuador viene citato come caso di rinnegazione debito "odioso". Correa: "Smettete di fare interessi finanza". ""

http://www.wallstreetitalia.com/article/1647828/finanza/europa-indebitata-sta-ripetendo-i-nostri-errori.aspx


per i francofoni

http://www.monde-diplomatique.fr/2013/12/CORREA/49902


paoloest21 02.12.13 12:37| 
 |
Rispondi al commento

SIAMO OLTRE. Facciamolo capire in ogni modo a tutti i cittadini, in casa, in ufficio, sui mezzi pubblici, al bar !
OK con i 7 punti. Non fermiamoci !!!
Facciamo "campagna elettorale" tutti i giorni: la libertà è partecipazione.

salvatore t., roma Commentatore certificato 02.12.13 12:36| 
 |
Rispondi al commento

Senza computer senza il blog che week end!!!. Grazie a la 7 però ho visto il mitico Grillo e i ragazzi intervistati!!!.
Ogni parola pronunciata condivisa in toto, ora se non si va in Europa a far valere queste parole non c'è futuro. Sono sempre più convinta o si vince o nun ce n'è.......Buondì blog.

eleonora . Commentatore certificato 02.12.13 12:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi sta venendo un travaso di bile......Favia sta sparando a zero sul Movimento 5S su cose inesistenti ed infamanti.!!

Terry,mi 02.12.13 12:33| 
 |
Rispondi al commento

Grazie a chi ha partecipato.
le televisioni dei dittatori hanno mandato poco o come di solito è l'informazione italiana , montato in modo da mandare un messaggio di un popolo allo sbando.
Hanno paura e fanno bene.
Ringrazio a quei cittadini che hanno viva la speranza che l'Italia possa farcela .
la speranza di avere una classe politica non corotta dovrà andare avanti ad ogni costo.
Viva gli ITALIANI ONESTI

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 02.12.13 12:32| 
 |
Rispondi al commento

C'ero.

Non ho mai visto tanta gente tutta insieme, non so quanti fossero, ma la piazza è molto molto grande ed era coperta di persone.

La temperatura non era bassissima, ma un forte vento da nord ha reso la giornata gelida. Ciononostante la piazza è rimasta piena per ore e ore, e le persone ascoltavano gli interventi saltellando per scaldarsi.

Se c'è una speranza di uscire da questo inferno senza spargimenti di sangue è il movimento. Se il movimento non riuscirà a condurre l'Italia fuori da questo incendio, le alternative sono temo tutte violente, e vanno dalla guerra civile alla rivoluzione. La crisi non è ancora arrivata al culmine e ne vedremo delle brutte.

Ho raggiunto Genova in treno. Per fare poco più di 100 chilometri, ho speso circa 30 euro e impiegato 2 ore e mezzo all'andata e 4 al ritorno, e questo nonostante sia arrivato a v-day iniziato e sia andato via prima della fine per cercare di ridurre al massimo i tempi di viaggio

fabrizio castellana Commentatore certificato 02.12.13 12:32| 
 |
Rispondi al commento

...Di Pietro votera' Renzi alle primarie ??..da non credere...dalle stelle alle stalle e dalle stalle alle fogne...farete la fine dei sorci,perche'..IL GATTO E'USCITO DAL SACCO,ripeto
il gatto e'uscito dal sacco !!

f.g-torino.

franco graziani 02.12.13 12:32| 
 |
Rispondi al commento

Ammiro i ragazzi del M5S e vedo che c'è molta gente che comincia ad aprire gli occhi, ma credo che la strada da percorrere sia ancora lunga, poichè tutti quelli che votano PD-PDL-Lega-Scelta Civica-ecc...ancora non ragionano e continuano a perseverare nel dare fiducia a gente che ha rubato il futuro ai nostri figli e nipoti, pertanto la strada da percorrere sarà ancora in salita, ma ho fiducia nei vari Di Battista, Taverna, Lezzi ecc. e a loro dico di non scoraggiarsi e andare avanti per il futuro del nostro Paese. Forza Ragazzi, sono orgoglioso di avervi votato!

Roberto Di Monte (roberdim), Roma Commentatore certificato 02.12.13 12:31| 
 |
Rispondi al commento


le amazzoni di giorgio gia iersera avevano dissotterrato l'ascia di guerra...

adesso arriveranno quelli con gli howitzer...

ma spareranno a salve!!!

:)))

paoloest21 02.12.13 12:29| 
 |
Rispondi al commento

Mirta Merlin, una scelta da Letta per diffondere la sacra novella del Bilderberg su la 7 al mattino

LIlly Gruber una scelta del Pd per diffondere la sacra novella del Bilderberg su la 7 la sera

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 02.12.13 12:27| 
 |
Rispondi al commento

qualcuno dovrebbe informare il signor VAURO della distruzione del MURO DI BERLINO
la fine della guerra fredda e l'estinzione della sinistra in ITALIA.
quando ci libereremo anche della destra,nascerà la DEMOCRAZIA DIRETTA.

italiano incazzato 02.12.13 12:27| 
 |
Rispondi al commento

Nei post a lato della pagina (destra) compare sempre TZETZE e non si legge nulla..più il blocco
delle pubblicità...si può fare qualcosa..Grazie.

silvana rocca, genova Commentatore certificato 02.12.13 12:25| 
 |
Rispondi al commento

Come c'era da aspettarsi sui Tg d regime hanno sminuito la manifestazione parlando d poche migliaia d afecionados d Grillo.. -.-
Di tutti gli argomenti toccati da Beppe han parlato solo della questione referendum sull'Euro, dell'impeachment a Napulisci (le intercettazioni) e dell'estrema unzione ai partiti (ma come fai Beppe sn già nella bara! ^^)...tralasciando volutamente temi scottanti come il rapporto debito/pil dell'Italia in discesa libera dall'introduzione dell'Euro (grazie Mortadella Prrrrrodi..ke hai accettato 1 € =~ 2000£!), l'abolizione del Fiscal Compact (ke se rimanesse immutato raderebbe al suolo la ricchezza e la qualità della vita ke ancora abbiamo..), la svendita delle più importanti ditte nazionali, ke hanno tenuta alta la bandiera dell'Italia nel mondo, agli stranieri..e la privatizzazione d servizi essenziali per un paese come l'acqua (già avvenuta in diverse città), la scuola e la sanità !
Complimenti 'giornalisti' disinformatori d regime se vi vedessero i vs colleghi americani (e pure loro nn brillano certo per informaz. libera) vi prendereste una pernakkia..per il momento accontentavevi della nostra! ^_^

Manuele V., Marche Commentatore certificato 02.12.13 12:23| 
 |
Rispondi al commento

STO GUARDANDO SU LA7 L'ARIA CHE TIRA, OSPITE FAVIA..
PIU LO GUARDO E PIU MI ACCORGO CHE HA PRESO LE FATTEZZE FISIOGNOMICHE DI INGROIA E LO IMITA ANCHE NEI GESTI...BRAVO FAVIA......MOLTO ACUTO

aniello r., milano Commentatore certificato 02.12.13 12:22| 
 |
Rispondi al commento

Ora ,su L7,Favia asserisce che il movimento e'"un nulla".
Parlo a nome dei 9 milioni di elettori : Signor Favia il nulla è lei!!

Terry,mi 02.12.13 12:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


vauro?

un "èungenio" un po' più giovane ,
ma solo un pochetto!

:)))

paoloest21 02.12.13 12:21| 
 |
Rispondi al commento

COMPLIMENTI AL MOVIMENTO E A TUTTA GENOVA CHE HA DIMOSTRATO COME SI DEVE LOTTARE IN ITALIA QUANDO BISOGNA SCIOPERARE. NON COME FANNO I SINDACATI,SERVI DEI PADRONI, CHE ANNUNCIANO UN MESE PRIMA QUANDO E L'ORA.
COMPLIMENTI AL VD3 DI IERI.
CARO BEPPE NE DEVI ORGANIZZARE UNO SUBITO ANCHE QUI A ROMA.
TUTTO IL CENTRO SUD(E NON SOLO), COME AL COMIZIO IN PIAZZA SAN GIOVANNI, VERRA' PER TE!
STANNO QUI LE BLATTE PIDUISTE MASSONE DELLA POLITICA E DEL POTERE, ED E' QUI CHE BISOGNA DISINFESTARE.
DIAMOCI DA FARE!

MASSIMO DI FRANCESCO, ROMA Commentatore certificato 02.12.13 12:19| 
 |
Rispondi al commento

Si tutto dev'essere cominciato a Maastricht.
A quel punto dovevamo essere già falliti di fatto.
Anch'io ringrazio Mentana per la diretta di ieri.
Grazie ancora.

Lady Dodi 02.12.13 12:19| 
 |
Rispondi al commento

Vauro e la tristezza di un mondo storico della sinistra che vive in un mondo che non c´é più. La tristezza di un uomo arrotolato nei ricordi di un modo di favola, quella del Che per intenderci.

Vauro sei vecchio e incapace di cambiare.

Dario Fo ti ha dato una lezione di vita, mostrandoti che il mondo va avanti e le idee si adattano ai tempi e non il contrario ma tu non puoi capirla perché Fo ha il cuore, la mente e lo spirito di un ventenne mentre tu sei ormai buono solo per lo spizio.

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.12.13 12:18| 
 |
Rispondi al commento

..certo che ieri trovarmi a stringere la mano ai var i : Di Battista, Morra,Taverna..ecc..ecc..che in mezzo ai simpatizzanti ed attivisti...rispondevano a domande, ...bhè non mi capita...tutti i giorni..

*****

Eposmail ,. Commentatore certificato 02.12.13 12:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri una giornata MERAVIGLIOSA piena di cittadini partecipativi mentre i servi erano tutti rintanati nelle loro tane...la rivoluzione la fanno gli idealisti e se i servi non esistessero i tiranni sparirebbero.
Beppe,ero io quello che urlava "DAJE GIU,DAJE GIU ROMPEMOJE ER CU..LO..............
Un abbraccio a tutti i cittadini del Movimento.

Andrea B., Perugia Commentatore certificato 02.12.13 12:18| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

scusa luca se lo riporto :))

http://www.termolionline.it/133122/primarie-del-pd-antonio-pietro-campo-renzi-frattura/

mah, inizio a pensare che le scie chimiche abbiano obiettivi localizzati:)))

antonio, mi consenta... ma per favore!!!!


paoloest21 02.12.13 12:16| 
 |
Rispondi al commento

Grazie a Viviana e a Bruno che hanno risposto al mio commento delle 23:51

Mi viene da pensare che i parametri imposti da Maastricht dovevano essere quelle regole di buon senso e onestà che i nostri politici corrotti non si sono mai date.

Se uscendo dall' euro, svalutando, creando nuova moneta non si riesce in sostanza a debellare il cancro della corruzione e della speculazione,
temo che questi ladri non consentiranno mai ai cittadini di riappropriarsi del proprio potere.

Sbaglio?

^__^

Daniela M. Commentatore certificato 02.12.13 12:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho letto che qualcuno si lamenta del fatto che Grillo posta nel blog con troppa frequenza e non c'è tempo per discutere le cose. Guardate che questo è solo un blog privato, non è il portale del movimento. Se volete discutere le cose c'è a disposizione il portale del movimento cinque stelle, registratevi e partecipate, non confondete le cose!

Mark Russo, Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.12.13 12:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vauro,fattene una ragione:non ti daranno mai il premio nobel.

vito asaro 02.12.13 12:12| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a tutti
vorrei ringraziare Casaleggio per aver reso possibile tutto cio', per tener duro nonostante sia bistrattato dall'opinione pubblica .
Quello che ha sottolineato Beppe a Roma cioe' che senza Gianroberto a dargli manforte e viceversa avrebbero mollato da tempo.
Un grazie sentito!

Attilio Disario, R'dam Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.12.13 12:08| 
 |
Rispondi al commento

vinceremo e basta

giuseppe Amato, Palma di montechiaro Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.12.13 12:08| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

"" Pompei, crolla muro di via Stabiana
Sbriciolata la parete di una bottega,
poi è venuto giù anche una parte
di intonaco della Casa della Fontana.
È polemica sulla messa in sicurezza.""

certo se qui in italia i soldi li utilizziamo per rimborsare acquisti di stronzate varie degli amministratiori pubblici...

anche i caffè!profumi...
escort?

piccolo link

http://lastampa.it/2013/12/02/cronaca/politica/vertice-leghista-salvini-incontra-cota-pronti-a-restituire-i-rimborsi-Za552JSTXShbULRnEWBm5M/pagina.html


paoloest21 02.12.13 12:05| 
 |
Rispondi al commento

http://mediapolisvod.rai.it/relinker/relinkerServlet.htm?cont=rwKl7NIWTP4eeqqEEqual

Il tg1 di ieri( 1° dicembre) edizioni ore 20.00:

Inviato:Claudia Mazzola

Cito testualmente: "La differenza delle altre edizioni del VAFFADAY 2007-2008 totalmente spontanee, quella 2013 è quella più organizzata, volantini che spiegano la logistica e pullman organizzati in arrivo da tutta italia, insomma come fanno i partiti tradizionali... Domanda: "Non è che c'è la paura che non si riempire più la piazza?"

Ps: il link èermette di vedere il filmato senza silverlight....

Giuseppe Manganaro, peppe78it@yahoo.it Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.12.13 12:04| 
 |
Rispondi al commento

PANE AL PANE, VINO AL VINO !:
MENTANA sulla 7 si è comportato bene per ore sulla rete.
Questo va detto e rimarcato.
Ha fatto un buon servizio!
Onore al merito.
Chi non è d'accordo ??????

silvana rocca, genova Commentatore certificato 02.12.13 12:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PANE AL PANE, VINO AL VINO !:
MENTANA alla 7 si è comportato bene per ore sulla rete.
Questo va detto e rimarcato.
Ha fatto un buon servizio!
Onore al merito.
Chi non è d'accordo ??????

silvana rocca 02.12.13 12:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie Beppe,Grazie M5S,sono un Sardo che attivamente sempre vi segue e condivide pienamente le vostre idee e tutto il vostro programma.Purtroppo, per ovvi motivi,per quello che ci e' accaduto in Sardegna non ho potuto presenziare fisicamente al Vaffa-dAY, MA COL CUORE ero li' con voi,e il mio contributo economico l'ho versato,per quello che mi era possibile, e nel vedervi nelle immagini, sono contento che la gente abbia risposto all'appuntamento per esternare a questo INERME Governo quello che si potrebbe fare ,e non fanno.Le parole di Letta che ha pronunciato alla cerimonia ebraica sono state veramente stomachevoli e di salvaguardia della casta.L'L'IMPEACHMENT per Napolitano e' una delle cose di primaria importanza che deve seere subito messa in atto.Il Popolo si sta ribellando a questo Stato Sanguisuga che ci sta succhiando anche l'anima.A questo proposito, vorrei ricordare a te, caro Beppe, e ai nostri ragazzi Deputati M5s una cosa della massima importanza: La prima casa non si deve toccare ne dallo Stato , ma neanche dalle banche finanziarie ed affini.La prima casa e' il perno e la cosa piu importante per la famiglia .E' un controsenso che Lo stato non la possa sequestrare e pignorare, mentre una qualsiasi Banca o finanziaria possa portare via l'unico bene che una famiglia possiede, solo perche' NON si riesce a pagare le rate del mutuo perche' uno ha perso il lavoro o per mille motivi e' impossibilitato a far fronte alle rate.Vi prego, cari Deputati M5s, di prendere in seria considerazione questo fattore, che e' stato accantonato dalla casta infame.Riprendete in mano il fascicolo e fate le dovute correzioni alla proposta da attuare immediatamente.Saluti a tutti dalla Sardegna

Giovanni Carta 02.12.13 12:00| 
 |
Rispondi al commento

bungiorno a te , luca .
da ottaviano fraterni saluti
a vauro gli brucia, la annunziata difende i suoi privilegi ed antonio di pietro ha fatto una brutta fine.
CON BEPPE FOREVER

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 02.12.13 12:00| 
 |
Rispondi al commento

VAURO, SEI RIDICOLO. DARIO STA DALLA PARTE GIUSTA. SEI TU CHE STAI CON I PIDDINI DI MERDA.
VAI A CAGARE , RINCOGLIONITO

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 02.12.13 11:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE, Le voglio bene! Davvero.
Ma due cose: gli eurobond non dipende da noi. Col nostro debito accumulato con cavolo che ce li danno!
Uscire dall'euro ( entrarci è stata la più grossa disgrazia della storia d'Italia) ci provocherebbe più danni di quelli già avuti.
Domanda per tutti: SE STAMPANDO DENARO A VOLONTA', SI RISOLVONO TUTTI I PROBLEMI, COME MAI NON LO FANNO TUTTI? Tutti i Paesi poveri del mondo? E noi ormai SIAMO un Paese povero.

Lady Dodi 02.12.13 11:56| 
 |
Rispondi al commento

oggi a maratea sono state viste tre capre portate al pascolo da un pastore piddino.
le capre in questione erano : annunziata, di pietro e vauro

GRAZIE GENOVA, GRAZIE BEPPE, ORGOGLIOSI DI ESSERE FIGLI DELLE STELLE

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 02.12.13 11:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DALLA CHIAREZZA DI GRILLO ALLA NEBBIA DI RENZI
Dalla chiarezza della "modesta proposta" di Beppe Grillo alla nebbia programmatica che avvolge i propositi dei candidati alle primarie Pd. Prendete ad esempio il cas0-Renzi.
"Renzi è l'unico che può far vincere il Pd e il centrosinistra". E' il leit motiv di politici, osservatori e tromboni dell'informazione da qualche mese a questa parte. Ma che cazzo significa questo ritornello? Pare che si usi la categoria "vincere" come pura astrazione, come quando si è alle prese con un inoffensivo gioco virtuale alla fine del quale non si vince niente al di là della soddisfazione di "essere arrivato primo". Io da questi tromboni vorrei invece sapere l'Italia che cosa vince se si afferma Renzi. Io non l'ho capito. Penso che gli stessi tromboni non lo abbiano capito. A che serve allora puntare sull'uomo "che fa vincere il Pd" se poi nessuno sa per fare cosa? Accade quando anche commentatori e tromboni, infettati dalla cosiddetta "politica", perdono il senso della concretezza e della realtà.

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 02.12.13 11:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non riesco a sopportare giornalisti come la conduttrice di Omnibus La7 credo che si chiami Panella che ha affermato:

"Il M***** è entrato in parlamento con l'apriscatole e secondo me offendendo il parlamento stesso"

Ma porca puzzola non fatemi dire parolacce mi sono imposto di non usarle ma se continuate a dire fesserie prima o poi mi scappano.

Di offesi ci sono solo i cittadini di questo paese sig.ra Panella, ma dove vive ha mai parlato dei condannati che si trovano nelle istituzioni,
non può farlo lo capisco se no in trasmissione avrebbe sempre le sedie vuote visto che il M*****
non lo invitate mai, almeno cercate di non dire strafalcioni.

Questo branco di lupi affamati ha ridotto il parlamento in un ricovero x condannati, collusi, evasori, voltagabbana, intrallazzatori, lobbysti,
corruttori e bugiardi e questa se ne esce che il M***** lo ha offeso.

Viviamo proprio in un paese piccolo piccolo solo x la politica e l'informazione attuata in questi ultimi 30anni

Altro che grande paese sig. Letta lei ha paura dei populismi degli estremismi non avete nemmeno un briciolo di dignità di chiamare le cose con il loro nome.

Lo dica che ha paura del cambiamento dalla politica sporca a quella onesta del M*****
è di questo che ha paura?

Forza M***** vento di cambiamento

Un saluto a tutte le stelle che erano a Genova ma soprattutto a quelle che non sono potute venire
ma che con il cuore erano presenti.

da nessun copy

nessun copy 02.12.13 11:51| 
 |
Rispondi al commento

mi è piaciuto !

è bello ritrovarsi , scalda il cuore !

Roberto B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.12.13 11:51| 
 |
Rispondi al commento

Grandissimo Beppe! :D

Vittorio B., Cosenza Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.12.13 11:50| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti,
mi spiace ma è inutile che andiamo avanti così, BISOGNA che Beppe vada in televisione a tutti i costi, pena la sconfitta alle prossime elezioni.
Io, dato il mio lavoro, parlo giornalmente con una miriade di persone, a cui cerco spesso di aprire gli occhi attraverso le giuste argomentazioni del ns movimento, purtroppo, però, le mie conclusioni si riducono ad una semplice ed unica equazione:
+ TV = + CONSENSI.
Dunque caro Beppe devi andare a trasmettere il ns grande messaggio alla tv di stato, affinché tutti gli italiani, soprattutto quelli infarciti di cazzate che proprio la tv di stato propina loro da sempre, comincino (forse) ad aprire gli occhietti foderati di...
Insomma, Internet non puo' bastare a diffondere il giusto Verbo, ormai anche le pietre lo sanno, e allora forza e coraggio, trova il giusto modo per comunicare attraverso la televisione... e i grandi risultati arriveranno.
Per sempre M5S !

Sergio Honor 02.12.13 11:49| 
 |
Rispondi al commento

...mi dicono che stamane di pietro ha dichiarato di andare a votare alle primarie pd e che si schiera con renzi....povero antonio che triste fine hai fatto!!!!!!!!!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.12.13 11:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Noi non ripetiamo le cose che dice il capo.
Noi non abbiamo capi o capibastoni.
Caro Vauro, noi vogliamo cambiare il nostro futuro
e tu sei ancora arroccato sopra a un pennone dove sventola la bandiera rossa con la falce e martello.
E il mondo che tu guardi dall'alto di quel pennone si sta sgretolando.Se solo la parola rivoluzione di tutto quello che ha detto Dario ti e' piaciuta rimani pure su quel pennone Noi e Lui faremo a meno di TE.

ROBERTO GHIDONI, ANDORA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.12.13 11:47| 
 |
Rispondi al commento

Orgogliosamente Grillino, Avresti dovuto attaccare di più i media dicendo quello che hanno scritto e detto confrontandolo con la realtà delle cose, approfittando appunto della diretta sulla 7.
Grazie di esistere.

pancrazio marasco Commentatore certificato 02.12.13 11:42| 
 |
Rispondi al commento

Che meraviglia!
Grazie Beppe! che spettacolo questo M5S!
ieri ho assistito a qualcosa di veramente unico, non solo politicamente (che paese di merda viviamo, che gentaccia, ancora non capiscono o non vogliono capire quanto bene può fare il M5S al nostro paese) ma ho assistito a una marea di bella gente, appassionata, incazzata, ma malgrado questo di una socialità unica, ieri a Genova c'era la piazza d'Italia.
E tu Beppe splendido! il nostro guerriero.
Ho visto anche un Gianroberto meno timido e molto più familiare... Dario uno spettacolo unico, commovente.
Ringrazio tutti i cittadini del M5S, stanno facendo un immenso lavoro dentro e fuori dal palazzo contro tutto e tutti.
Ma arriviamo a stamani, leggo commenti, ho sbirciato alcuni programmi televisivi (sì stamani ho guardato la TV, i nemici se si vuole batterli definitivamente vanno osservati per poi colpirli nei loro punti deboli) e stamani ho percepito il grande bisogno di una pulizia definitiva all'interno delle testate giornalistiche e televisive.
Poca gente, un flop, Grillo stanco, demotivato, nessuna novità...nessuna novità? questi alcuni commenti.
Questi vanno spazzati via definitivamente! lo continuo a ripetere nessuna pietà al nemico che sta barcollando, ragazzi non sono ancora crollati dobbiamo colpirli definitivamente, questi ci odiano non possono vederci, facciamola finita.
il cambiamento siamo noi! loro sono roba vecchia provata e riprovata, è inutile che si 'menano' ogni giorno con formulette del cazzo per come uscire dalla crisi, nella crisi ci hanno portato loro e loro finiranno in fondo al tunnel...e la luce che poi vedranno sarà la nostra che li spazzerà via nel dimenticatoio.
Beppe tu sei e resterai il nostro guerriero, lo sai, ho sentito che sabato prossimo sarai anche a Torino in piazza Castello per manifestare contro un altro imbroglione, Cota.
Scatenati Beppe! fai sentire la pancia del paese che non ne può più. Sabato spazza via giornalisti, economisti e tecnici...
Andrej Mussa

Andrej Mussa 02.12.13 11:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

APPELLO A VAURO.

"Ho sempre sostenuto che a livello grafico non sei mai stato un gran chè, inoltre continui a perseverare con il comunismo e chiami ancora persone degne "compagno", svegliati la notte è finita !!!!! e poi VERGOGNATI nostalgico, ti ricordo che un comunista è una merda tale e quale un fascista.
Cordialità

Toto A. Milano 02.12.13 11:41| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vauro,a Vauroooooo...te lo dico da marxista-leninista quale sono sempre stato,anche quando ti conobbi di persona (1988)..Dario Fo stava nel posto giusto e insieme alla comunita'che ama e che lo ama,in uno dei pochi posti ove si sta preparando quella rivoluzione che tu probabilmente hai messo nel dimenticatoio,CARO RIVOLUZIONARIO A CHIACCHIERE !!!

f.g-torino.

franco graziani 02.12.13 11:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Non ho parole per definire il V3Day di ieri. E' stata un'esperienza fantastica. Tantissima gente venuta spontaneamente senza essere pagata o pagare per sostenere il MoVimento. Grandi tutti. Avanti così. Sempre e solo M5S

Franco R, Aulla (MS) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.12.13 11:40| 
 |
Rispondi al commento

La stampa ha detto la medesima balla, 40 mila persone ahahah

Aldo Secco 02.12.13 11:39| 
 |
Rispondi al commento

Per me "domani è sempre un altro giorno", infatti, per completare l'opera, stanotte ci hanno rubato l'automobile.
FORZA, BEPPE! Non ne posso più
Ciao
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 02.12.13 11:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

euro o popolo di kiagni e fotti ???

caro beppe, con stà storia dell'euro stai prendendo una sola ! italia e germania hanno entrambe l'euro, e di questo ne stanno incolpando la merkel e la germania. NON CASCARCI ANCHE TU ! se la germania và bene rispetto all'italia, è colpa dell'euro.... o del fatto che la germania non ha i politici piu pagati e meno produttivi al mondo, non ha l'expo, non ha la TAV, non ha 1 milione di statali che vendono il loro voto ai politici che li privilegiano, non ha berlusconidalemarenzicuperlomontibersanilettabertinottifedefaziomentanabaudocicchittocarfagna....., non ha terredeifuochi, f35 , prenditoriamicidellamerkell, non ha milioni di forestali che vivono in paesi abusivi , non ha mafie che parlano con ministri e presidenti, non ha 1,3 milioni di merdosi politici che ci costano da 20anni 4 punti di pil ??????!!!!e tu mi vuoi far credere che il problema nostro e' LA MONETA ???? leviamo dal cazzo questi politici e i loro amici prenditori,facciamo loro pagare i danni che hanno fato alla nazione , riformiamo la PA e vedrai che sarà la germania a chiedere l'euro2, ma devi tornare a volere il politometro !!! cazzo!!!

ina ghigliot 02.12.13 11:38| 
 |
Rispondi al commento

LE DICHIARAZIONI DI VAURO SI POSSONO ESEMPLIFICARE IN QUESTA UGUAGLIANZA:
(VESPA LECCA C..O DEL PDL-FORZAIT.)= (VAURO LECCA C..O DEL PD)
NON SONO UGUAGLIANZE UGUALI E CONTRARIE!
MA UGUALI E CONCORDI!!!

franco s., porto recanati Commentatore certificato 02.12.13 11:36| 
 |
Rispondi al commento


BUONGIORNO BLOG!!!!

Stamattina presto ho visto un'intervista di ieri a Franceschini che afferma che il senso di intolleranza che il Movimento ha nei confronti dei politici e' insopportabile.

ahahahaha!! Franceschini......ti sei mai fatto qualche domanda a riguardo???


L'ARCA DEL M5S

Il Movimento di Grillo e Casaleggio è diventata un'arca nella tempesta dell'inefficienza dei partiti.
E' ormai assodato che i giovani si stanno risvegliando e stanno abbandonando il pdl e il pd-l per convergere verso i programmi del M5S perchè cominciano ad essere considerati cittadini a tutti gli effetti e non dei mammoni come li vuole la vecchia politica o troppo choosy come li definisce la fornero.
Il crimine che è stato commesso dai partiti nei confronti delle giovani generazioni non ha eguali.
Hanno colpito la futura forza dirigente del paese tagliando la cultura,lo studio e l'università.
Hanno ridicolizzato i giovani e i loro miseri lavori facendo in modo che pagassero a vecchi avvizziti la pensione che mai vedranno.
Hanno fatto vergognare i giovani perchè considerate dalle banche troppo straccioni per ottenere un aiuto economico per mettere su casa o un'attività aiutando invece la speculazione e i soliti intrallazzatori falliti.
Ora c'è un'arca sulla quale stanno salendo giovani e giovanissimi ognuno con la propria creatività e la possibilità di mettere in atto proposte vincenti per un nuovo tipo di occupazione basata sul merito e sul talento e non più sui privilegi e le conoscenze delle 'famiglie' politiche.
Avanti tutta,W il M5S fuori i partiti dalla nostra vita.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 02.12.13 11:35| 
 |
Rispondi al commento

RENZI? il miglior alleato del M5S?

il realista 02.12.13 11:33| 
 |
Rispondi al commento


o.t.

@nando meliconi in arte l'americano


http://www.youtube.com/watch?v=v80HKaQfoY8

paoloest21 02.12.13 11:32| 
 |
Rispondi al commento

Io cero, in mezzo a tutta quelle bellissime persone. Ho stretto la mano a Paola Taverna era bellissima e raggiante, molti deputati e senatori erano tra noi, senza scorta o body guard, Di battista mi è passato vicino. Grazie ragazzi grazie Grillo. Speriamo di salvare questo bellissimo nostro paese.

Lucio Pampagnin 02.12.13 11:32| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, ovviamente i media non hanno riportato le parti più imporatnti del tuo discorso, solo quello che interessava loro per screditarti. E' stato più imporante per i telegiornali la richiesta di impicment e la proposta di un eventuale referndum di permanenza nell'euro che i sette punti di programma che ai sopra elencato. CHE BUFFONI!!!! Beppe, senza sconfinare nel "leccaculismo" tipico del PDL, oggi Forza italia & C.(intendo compresi i falsi separatisti e tutti gli altri giullari paraculati), devo farti i complimenti per l'uso del linguaggio. Il tuo discorso, ancorchè risuluto e correlato alla pessima situazione del paese, personalmente mi è apparso trainante, convincente ed ancorccorché fatto sèessp gridando, non mi è apparso volgare ed è stato invece degno di un leader di movimento come M5S(questo vale per i famosi moderati che sono sempre invocati dal demagocico PD menoelle che tacciano M5S quasi di estremismo).
Credo infine che ieri ti sia guadagnato qualche altro punto percentuale di elettori a tuo favore.
Una richiesta su tutte, non ti arrabbiare ed evidenzia quanto i giornalisti appaiono servi dei loro padroni e quanto sia irrazionale la comunicazione giornalistica italiana.
Forza Beppe! Il tuo progetto è in dirittura d'arrivo, i volponi sono alle corde e ti temono veramente tanto.

andrea c., valbrembo Commentatore certificato 02.12.13 11:32| 
 |
Rispondi al commento

EUROBOND? ancora debiti?
fuori dall'EUROBIDONE subito,inutile cercare alternative.
una legge che elimini il precariato e meno tasse sul lavoro.

controvento 02.12.13 11:31| 
 |
Rispondi al commento

I sette punti sono interessanti. Alcuni, come gli Eurobonds, sono già stati studiati approfonditamente da alcuni attivisti M5S come me.
In generale mi viene da dire che i 7 punti non sono pero' molto coerenti. Ad esempio sarebbe inutile proporre gli Eurobonds e uscire dall'Euro allo stesso tempo e/o avere un Euro a due velocità. Oppure solo modificare la regola del 3% del deficit allorché si sa già che nessuno dei paesi l'ha mai rispettata dalla sua introduzione. Inoltre gli Eurobonds potrebbero essere usati per investimenti in innovazione e ricerca. Per la regola del 3% tanto vale sopprimerla/rinegoziarla insieme al fiscal compact e all'obbligo del pareggio di bilancio. Per quanto riguarda i Finanziamenti per attività agricole finalizzate ai consumi nazionali interni, beh questo potrebbe essere uno sviluppo interessante della Politica Agricola Comune UE.

Giannini Massimo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 02.12.13 11:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao sono una precaria super incazzata, manca un punto fondamentale a questo V-day, l'abolizione del precariato. Per dare sfogo e voce a tutti quei precari costantemente ignorati da tutti ho creato una pagina facebook. Supporta anche tu la causa alla pagina
https://www.facebook.com/pages/Precario-Incazzato/237334303108593?ref=hl
Grazie.



vauro?

http://sonostorie.files.wordpress.com/2012/06/berlinguer-forattini.jpg

paoloest21 02.12.13 11:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buongiorno blog e caffè a 5 stelle qui!!!
leggevo sulla home del Fatto degli accordi sindacali e gli stipendi ribassati per far restare qui le aziende....ormai il Paese è invaso da folli!!!!!!!!!!!ci sarà tanto da ripulire!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.12.13 11:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una curiosità
Ma chi è questo Gianni Letta? chi lo ha mai votato?
mi pare che non si sia mai presentato in nessuna lista, so che è stato giornalista, è stato iscritto a qualche partito? Lo nominano sempre come una figura istituzionale, ma a fronte di cosa? Si può sapere quale ruolo svolge nello stato italiano?
Qualcuno ha risposte in merito?? Sono proprio curiosa di sapere quell'uomo lì cosa fa!!!

un'arrabbiata 02.12.13 11:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Credo che oggi sia giusto lasciare spazio alla sbornia di felicità, di speranza, di consapevolezza
che il messaggio del Movimento sta trasformando
da torrente tumultuoso e in fiume che ingrandendosi
diventerà sempre più placido e inarrestabile.

Un commento di Claudio mi ha colpito: "non ci vuole un cazzo a non capire niente". Vero! Questo è uno dei grandi problemi che dovremo affrontare e cercare di risolvere.

Allora ho pensato di contribuire con un pensiero
"antico", ma attualissimo:

COLUI CHE NON SA NIENTE NON AMA NIENTE
COLUI CHE NON FA NIENTE NON CAPISCE NIENTE
COLUI CHE NON CAPISCE NIENTE E' SPREGEVOLE,
MA COLUI CHE CAPISCE AMA, VEDE, OSSERVA...
LA MAGGIOR CONOSCENZA E' CONGIUNTA INDISSOLUBILMENTE ALL'AMORE
CHIUNQUE CREDA CHE TUTTI I FRUTTI MATURINO
CONTEMPORANEAMENTE, COME LE FRAGOLE
NON SA NULLA DELL'UVA

- PARACELSO -


Anche in onore di Dario, che ha speso la sua vita
a favore della cultura, cercando di farci capire
con lievità, facendci ridere, e che ieri ha tenuto
una Lectio Magistralis commovente.
Poi qualcuno si domandi perchè un uomo cos1 si schiera al fianco di Beppe...

E chi vuol capire, capisce, non ci vuole molto.


Grazie a tutti per la bellissima prova di civiltà,
quella vera e non la verosimigliante che i quaqquaraquà cercano d imporci.

www.beppe.siempre

Alfredo Ercole, mjlano Commentatore certificato 02.12.13 11:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Vauro, sei "vecchio", vai a casa!!!

maria c., perugia Commentatore certificato 02.12.13 11:17| 
 |
Rispondi al commento

Signor Vauro,
Lei chede al Signor Dario Fo cosa ci facesse sul palco di Genova perché, secondo Lei, il Compagno Dario Fo stava nel posto sbagliato.
Io non credo che il Signor Dario Fo stesse nel posto sbagliato, ritengo che ognuno, come Lei del resto, possa avere la possibilità di scegliere da che parte schierarsi e, sinceramente, non vedo altre alternative migliori che il M5S, visti i risultati di degrado del nostro Paese, risultati che anche i Compagni come Lei, negli anni, in combutta con il Potere Politico, abbiano contribuito a questo evidente sfacelo.
L'ottusità di certi uomini è la cosa più grave quando si nega un evidente risultato come quello in cui si trova, appunto, il nostro Paese.
Ritengo che l'unica alternativa sia quella di un ricambio TOTALE dell'intera classe Politica visto che molti di loro sono nella nostra lista dei pagamenti da decenni con risultati a dir poco disastrosi.
Questo vale anche per i Compagni come Lei, certi che solo quelli come Lei siano i portatori della verità e gli altri, tutti, sbaglino.
Solo i Compagni sono dalla parte giusta.
Anche se siamo nella merda fino al collo.
Onore al Signor Dario Fo per ciò che ha fatto e onore anche per ciò che farà, indipendentemente se vorrà collaborare o meno con il M5S.
Onore anche a quelle persone che, in un modo democratico, vogliono esprimere la loro opinione e vogliano effettivamente cambiare questo Paese.
Renato

renato ravello 02.12.13 11:16| 
 |
Rispondi al commento

La replica di Maurizio Gasparri a Paola Taverna - "Il fatto che una persona come la Taverna faccia parte del Senato è una buona ragione per abolirlo. Così certa gente tornerà nel nulla da cui viene".
E sí, caro Gasparri, la Taverna tornerá nel nulla da dove veniva e resterá un nulla... invece nel tuo caso, anche se il Senato si facesse saltare con una bomba atomica, non c'é speranza, Gasparri sei e Gasparri rimarrai, questa é la tua punizione... pusillanime!

Federico M., Essen (Germania) Commentatore certificato 02.12.13 11:15| 
 |
Rispondi al commento

Infreddolito e assonnato ma.. IO C'ERO !!
Ho visto tanti ragazzi giovani e meno giovani trovarsi tutti insieme per dire all'Italia che non ci piegheremo, con le unghie e con i denti ci difenderemo da tutti i ladri e farabutti che distruggono il nostro paese. Non lo faremo con la sola protesta ma lo faremo con le nostre idee.
IO C'ERO !!!


Luigi Barsotti, Ponte Buggianese Commentatore certificato 02.12.13 11:14| 
 |
Rispondi al commento

ehilà blog !

anche se avevo detto
che non ci sarei più andato
alla fine ho ceduto
e malgrado il freddo boia
devo dire che :
"è stato splendido...
è stato splendido
...è stato splendido !"

http://www.youtube.com/watch?v=W5-RivxOSnI

che poi ho anche pernottato
presso una mia amica bresciana
proprio in faccia al lago

ah.....

:)

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 02.12.13 11:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Punti importanti, Banche pubbliche, informare i cittadini cos'è veramente il Trattato di Lisbona poi passarlo a Referendum, come l'uscita dall'Euro.

Ivan Pauselli 02.12.13 11:12| 
 |
Rispondi al commento

IERI ERO FRA LE DICHIARETE 2.000-3.000 PERSONE DEL VDAY DI GENOVA.é EVIDENTE CHE CHI HA EMESSO TALI VALUTAZIONI NON HA FATTO BUONA INFORMAZIONE!!SONO ORGOGLIOSO DI ESSERMI RITROVATO CON LE DECINE DI MIGLIAIA DI PERSONE DI OGNI REGIONE,DI OGNI CETO SOCIALE,CON L'OBIETTIVO UNIVOCO DI RINNOVARE L'ITALIA E MANDARE A CASA GLI ATTUALI POLITICANTI!SPERO CHE OGNIUNO GETTI UN SEME VERSO COLORO CHE CI GUARDANO CON INDIFFERENZA E SCETTICISMO E LI FACCIA RICREDERE CHE AVERE UN'ITALIA MIGLIORE è POSSIBILE, APPOGGIANDO E PARTECIPARE ALLE INIZIATIVE DEL MOVIMENTO 5STELLE.GRAZIE A TUTTI COLORO CHE CI SONO STATI

franco s., porto recanati Commentatore certificato 02.12.13 11:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SILVANETTA ESISTE!!!

L'ho abbracciata, baciata e poco poco strapazzata!

Non è un ologramma, è una che s'è fatta una faticata pazzesca per fare il modo che il V-Day riuscisse bene!

Grazie Signò, graziella e grazie a quelli come te che rendono possibili questi sogni!

Un bacio
Nando ;)
p.s.
Grazie per avermi fatto parlare con Casaleggio.
Ahahah

Nando. Meliconi (in arte l'americano) Commentatore certificato 02.12.13 11:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie Genova!
Grazie Beppe!
Grazie M5S!
#oltre la vecchia politica,
#oltre l'Euro
Nonostante il freddo... Eravamo tutti lì!!!!
Una piazza meravigliosa!
Il potere tornerà nelle mani dei cittadini!
FIERA DI ESSERE POPULISTA

Magda Cacciatore (lameghy), Marino (Rm) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.12.13 11:06| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe. E grazie a tutte le persone che hanno permesso questo bellissimo evento. Vi ho seguito dal PC. Grazie anche a Salvo. Un saluto a tutte/i,

licia carra (licia, metanopoli), metanopoli Commentatore certificato 02.12.13 11:04| 
 |
Rispondi al commento

Fantastica!! E' stata proprio una giornata eccezionale mi sono divertito tantissimo... ospiti, musica, idee, nonne, bambini tutti con le bandiere del movimento, bandiere NO TAV, contro le privatizzazioni, contro le ruberie e le menzogne di questa politica, contro un'informazione disgustosa. Tutti persone sorridenti, una festa, tutti a discutere di come riuscire a cambiare questa classe politica. C'erano i parlamentari 5 stelle in mezzo alla folla, e chiunque poteva andare a chiedergli qualcosa... finalmente c'è un contatto tra le persone dentro il palazzo e i cittadini fuori come noi... e poi i banchetti informativi, per far vedere alla gente tutte le battaglie fatte in parlamento, dall'istruzione, all'industria, alla sanità, all'economia... ti spiegavano tutto... bellissimo!! Poi ha parlato mezz oretta anche Grillo, un vulcano anche lui, come sempre. è stata proprio una giornata incredibile, mi sono proprio divertito. La speranza adesso è di riuscire a informare la gente indecisa, ancora legata alla vecchia politica e confusa da un'informazione dei media italiani di regime e a dir poco vergognosa. Se la gente si svegliasse e capisse che questa è un'occasione irripetibile per riprenderci il nostro presente e avere un futuro... BISOGNA VINCERE LE ELEZIONI!! Ciao Beppe e tutti i concittadini a 5 stelle!! a Presto!

Valerio D. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.12.13 11:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Volevo soltanto dire Grazie a Dario Fo per la meravigliosa ricostruzione storica del nostro paese...Ti vogliamo bene Maestro...

Antonio Vinci 02.12.13 11:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Referendum sull'Euro è IMPROPONIBILE a meno di bloccare con mossa furbesca la fuga di capitali.
Dall'Euro si esce e basta ma il referendum non è la soluzione, chi ha i soldi (tanti soldi, li porta all'estero...).
Gli Eurobond sono...IMPOSSIBILI. La Germania fatica a giustificare trasferimenti di denaro tra le sue land figuriamoci se accetterebbe di trasferire liquidità ad altri paesi..Anche in Italia tra l'altro non si giustificano i trasferimenti tra nord e sud...Per il resto concordo su tutto..sugli aspetti economici però ancora non ci siamo, c'è tanto da fare più che da dire.

gabrivalerio 02.12.13 11:04| 
 |
Rispondi al commento


sbaglierò, ma il signor grillo avrebbe dovuto picchiare ancor più duro sul signore che abita in collina!!
est del tutto evidente che la responsabilità maggiore di ciò che stiamo attraversando è dovuta alle sue scelte incomprensibili e sbagliate sopratutto.

augh!

paoloest21 02.12.13 11:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Complimenti a tutti per la giornata di ieri, ho potuto vedervi solo in streaming ma siete stati fantastici tutti!

Avanti così.

Francesco C. 02.12.13 11:02| 
 |
Rispondi al commento

PEr la prima volta mi trovo d'accordo con Fonzie Renzi.....

Alfano, ma te e i tuoi 4 coglioni di scagnozzi, chi pensate di essere o fare?

Lo sanno tutti che non farete mai nulla per far cadere il governo, attaccati come siete alle poltrene.

COGLIONI!

Ale 69 Commentatore certificato 02.12.13 10:59| 
 |
Rispondi al commento

Scusatemi se posso sembrare patetica e se prendo a prestito parole non mie ma:
GRAZIE DI ESISTERE !!!!

antonella b., Cremona Commentatore certificato 02.12.13 10:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Considerazioni :

- E' ormai un dato assodato che diamo fastidio a molti (vedasi commenti da parte della stragrande maggioranza dei Media e la scelta degli "ospiti" intervenuti nelle trasmissioni e gli argomenti delle stesse ...)

- Un ringraziamento a Mentana che ha svolto un buon servizio "pubblico" su una Tv privata ...

- Nella prossima occasione gradirei che sul palco parlassero anche gli eletti presenti (hanno parlato solo con pochi partecipanti) ... è vero che hanno parlato (e bene) all'inviato de La 7 ma penso che abbiano titolo a parlare "a tutti" anche dal palco, magari spiegando quanto hanno fatto e quanto intendono fare in Parlamento (a noi fa piacere che ce lo ricordino, agli altri è utile informarli) ...

- Il livello di obiettività in questo Paese è talmente basso e dobbiamo sentire molti dire che a Genova i partecipanti siano stati "meno" delle aspettative ... pur ammettendo (anche se a denti stretti) che comunque in numero maggiore rispetto a manifestazioni di qualunque altra parte politica ... il bicchiere deve essere sempre mezzo vuoto quando si parla di noi ...

- Per il resto è stata una grande giornata ...

^__^

Claudio C., Albavilla Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.12.13 10:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CONTINUA LO SPUTTANAMENTO DEI MEDIA UFFICIALI. TRA TG2 E RAINEWS. NON C'è SPAZIO PER ONESTA' INTELLETTUALE.
INDIVIDUATE PERSONE PREPARATE CHE VADANO IN TUTTI I CANALI A SMENTIRE I GIUDIZI PERSONALI E FAZIOSI DI GIORNALISTI E CONDUTTORI.

Matteo S., Roma Commentatore certificato 02.12.13 10:56| 
 |
Rispondi al commento

Mi scusi signor Beppe Grillo.
Ma come si conciliano l'adozione degli eurobond con l'uscita dall'euro (posto che questo sia l'esito del referendum) ?

Pierino 02.12.13 10:56| 
 |
Rispondi al commento

Per i morti di Prato.
L'ipocrisia è al massimo.
Da quanto tempo Prato è in mano ai cinesi?
Da quanto tempo i nostri artigiani hanno lasciato Prato?
Da quanto tempo i capi cinesi stanno schiavizzando i loro concittadini?
Da quanto temo le autorità sanno di cinesi che vivono sul luogo di lavoro in condizioni disumane?
L'Italia cerca e fa finta di combattere la mafia,ma quella cinese cosà è?
Perchè i proprietari dei capannoni affittano a questi aguzzini?
Perchè non circondare la zona e fare un bel ripulisti?
Evidentemente fa comodo tale situazione ed oggi si piange sulle vittime!
Vergogna!

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.12.13 10:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON DOVETE EMIGRARE: DOVETE COSPIRARE!!!!!

Bellissimo!!!!!!!!!

emanuele b., montepulciano Commentatore certificato 02.12.13 10:53| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Se non ci fosse il M5S avrei giá il passaporto tedesco. Grande giornata, purtroppo per me solo davanti allo schermo dalla Germania. Forza Beppe, che ho voglia di tornare presto!

Federico M., Essen (Germania) Commentatore certificato 02.12.13 10:52| 
 |
Rispondi al commento

Ieri una giornata splendida, tutto è stato straordinario, gente entusiasta che partecipava ad una manifestazione culturale, Parlamentari che si confrontavano con i cittadini, Parlamentari travolti dall'affetto dei cittadini, gente che veniva da ogni parte d'Italia nonostante il ghiaccio, ospiti internazionali, schiere di giornalisti che hanno assediato i Parlamentari 5 stelle, gente composta che ha lasciato una piazza pulita a termine della manifestazione, poi c'erano Dario Fo e Grillo, straordinari. Tutto straordinario. Ma c'è stato un momento che mi è rimasto dentro e che mi ha insegnato più di ogni altra cosa di quella giornata. E' stato quando Fo ha ricordato sua moglie Franca Rame, e lo ha fatto gridando il suo nome con una tristezza ed un amore che non avevo mai sentito. Eravamo commossi, è stata come una freccia che è entrata nel cuore di ognuno di noi, avevamo gli occhi lucidi, non so se tutti, ma molti sicuramente. Quel grido, ha fatto capire a tutti quanto un uomo possa amare la donna della sua vita, anche dopo decenni di matrimonio, alla faccia degli stereotipi attuali.E' stato un momento sublime, un momento indimenticabile. Grazie Dario. Uno di noi!

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 02.12.13 10:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

VAURO,

ma vaffanculo idiota testa di cazzo sinistroide comunista schifoso!

Ritirati in Afghanistan, coglione!

Ale 69 Commentatore certificato 02.12.13 10:46| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Adesso che la rivoluzione è iniziata, bisogna mandare alla gogna De Benedetti, Colannino, D'Alema, Bersani e tutta la cricca dei delinquenti incalliti.

Francesco M. Commentatore certificato 02.12.13 10:46| 
 |
Rispondi al commento

Beppe grazie ,mi hai messo il cervello nella pancia.
Il mio voto ora ha piedi e gambe ma sopratutto ha la certezza e non piu' la speranza che cambieremo questo Nostro Paese.

ROBERTO GHIDONI, ANDORA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.12.13 10:46| 
 |
Rispondi al commento

E' TARDI PER CORRERE AI RIPARI

I partiti per molto tempo sono rimasti a guardare i loro elettori con distacco e menefreghismo credendo di poter continuare a fare il bello e il cattivo tempo per l'eternità.
Poi qualcosa è successo che ha rotto l'oblio di quella politica assente e mascalzona che faceva sonni felici dall'alto delle colline dei propri privilegi.
Il loro nemico non è venuto dalle folle rabbiose che bussavano alle porte dei palazzi istituzionali,il virus si è propagato dall'interno della Repubblica,col voto,con la partecipazione e la caparbietà delle persone che volevano affermare l'unica e vera forma della democrazia:la partecipazione diretta.
All'inizio gli esponenti dei partiti di lunga 'carriera' hanno sottovalutato quello che stava accadendo protetti da quell'opacità politica che tanto piace agli intrallazzatori e da coloro che di politica hanno fatto la loro professione eterna.
I partiti politici ed i loro esponenti hanno sempre peccato di ipocrisia ma questa volta sono proprio alla frutta.
Il pdl e il pd-l hanno iniziato le loro campagne elettorali prendendo spunti dalle proposte del programma del M5S.
Parlano di democrazia diretta,di voto on line,di reddito di cittadinanza,discutono di euro e alternative,addirittura viene menzionata la parola cittadino.
Che spudorata ipocrisia e poi saremmo noi i populisti.
Non può che provocare piacere che i partiti abbraccino i punti del programma del M5S ma la cosa che più mi colpisce è la mancanza totale di idee ed argomenti dei partiti che dicono di fare politica da decenni.
Parlano di comici e di guru ma poi vanno sulle loro e sulle nostre tv a spiattellare i programmi di coloro che denigrano.
E' la prova che tutto sta andando per il verso giusto perchè i partiti per la prima volta hanno il fiato sul collo dei loro elettori che non si accontentano più dei monologhi politichesi.
Questa è ancora una volta una vittoria del M5S ed è tardi per i partiti tradizionali inseguire il treno dei cittadini.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 02.12.13 10:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Vauro avrei voluto che salissi tu sul palco!
Ma sappiamo da che parte stai!

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.12.13 10:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

“HENRY PALLE D’ACCIAIO” OGGI VA AL QUIRINALE A PRENDERE ORDINI.
“Henry palle d’acciaio” oggi va a prendere gli ordini da Napolitano. Il Sommo “salvatore della Patria” detterà tempi e modi del prossimo copione parlamentare. Ma questi signori e relativa corte quando capiranno che il loro tempo sta per scadere? Quando capiranno che continuando su questa strada tracciata dai poteri forti il Paese è inesorabilmente condannato al fallimento? Quando si accorgeranno che l’Italia e sotto usura della Germania e dei suoi alleati? Quando si scuseranno per aver rubato e negato il futuro ai giovani, a loro volta futuro del Paese? Quando si vergogneranno per aver ridotto l’Italia in un Paese senza futuro?
Ferri vecchi della politica, non riescono a guardare al di là dell’agenda dettata dagli usurai che stanno strozzando l’economia italiana. Occorre un colpo d’ala creativo, occorre rovesciare il tavolo truccato dove vincono soltanto i padroni del banco. Occorre dar vita a una grande rivoluzione culturale non violenta, occorre una forte risposta di disobbedienza civile. I tempi sono maturi. Giovani, disoccupati, esodati, precari, pensionati, lavoratori che giorno dopo giorno vedono assottigliarsi gli stipendi non ne possono più…
Ps. Alla "modesta proposta" aggiungerei la cancellazione del Senato, delle Regioni e delle Province

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 02.12.13 10:42| 
 |
Rispondi al commento

Ok il Vday, ma in questa italia sempre più republica delle banane, dove gli asini (mi scuso con gli animani ) governano, rubano, servi delle banche (4-5 non di più). aproposito la commissione stà tentandodi far approvare una vaccata di legge che i nostri ladri di governano sono dei polli. occhi aperto, MA molto aperti.

Marco Bonanome, Paderno d'Adda Commentatore certificato 02.12.13 10:42| 
 |
Rispondi al commento

Sto cercando qualche parola, ma non è facile.
L’emozione è stata grandissima, l’evento spettacolare come tutti gli altri passati.
Un semplice grazie a tutti è poca cosa, ma viene dal cuore.
Un grazie che va OLTRE ogni dire, OLTRE ogni parola scritta.
Un ringraziamento in particolare lo voglio dedicare al nostro capogruppo portavoce genovese M5S PAOLO PUTTI, instancabile, sempre il primo ad arrivare e l’ultimo ad andare via.
Una guida per tutti noi in un percorso certo non semplice, ma un’esperienza che ci ha ancora resi più forti, un ricordo indimenticabile.

GRAZIE PAOLO!

silvanetta* . Commentatore certificato 02.12.13 10:38| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

buondì!

ps

@enrichetto

""LA MANOVRA
Beffa Imu, corsa a ostacoli per evitarla
Il governo ora fa dietrofront""

http://www.wallstreetitalia.com/article/1647780/immobiliare/pasticcio-imu-clamorosa-beffa-della-cancellazione-su-prima-casa.aspx

http://www.youtube.com/watch?v=uvD_-q5gYUs

paoloest21 02.12.13 10:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sarò breve,sono ancora influenzato e non riesco ad essere presente come vorrei.
Dopo la manifestazione di ieri a Genova credo che ....
letta possa solo organizzare un " LETTAMAIO" la cacca non gli manca e di maiali ne ha più che a sufficienza,se gli mancano sa che può pescare anche dal ex PDL!

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.12.13 10:37| 
 |
Rispondi al commento

Grazie beppe!! Grazie Fo'! Grazie M5S.
Lunedì non perdiamo ci report che credo parli anche del vecchio (pd-l/pd) che avanza chiamato rem zie. Per quanto faziosa, la fan anelli va vista.
Grazie M5S

Leonardo 02.12.13 10:35| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe, PAROLE SANTE. Ma guarda che il tuo-nostro territorio non si comporta come dici e vorresti, come dico e vorrei anch'io. QUESTO PROBLEMA va risolto. A PENA CHE TUTTO CIò CHE DICI E DICO SIA RESO NULLO. Un abbraccio vero e avanti tutta, contro i ladri dei partiti, ma anche contro i NOSTRI ladri di polli, da Venezia a Reggio Emilia.

Sergio2 Bevilacqua, Venezia Commentatore certificato 02.12.13 10:35| 
 |
Rispondi al commento

ieri non c'era nessuno in piazza.
lo dice l'huffington post: http://www.huffingtonpost.it/2013/12/01/v3day-beppe-grillo-genova-oltre_n_4368823.html?utm_hp_ref=italy

giornata bellissima. grazie ragazzi

Simone90 P. Commentatore certificato 02.12.13 10:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SENZA IL M5S l'Italia sarebbe un putrido pantano!

terenzio eleuteri 02.12.13 10:34| 
 |
Rispondi al commento

Grandi, Grande!
Oltre oltre oltre Siamo #oltre
Grazie da parte mia da parte di mio padre e mia madre

VIRGINIA VIANELLO, TARANTO Commentatore certificato 02.12.13 10:33| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano-Berlusconi, un sodalizio massone?
-di Franco Fracassi-
Di Berlusconi ‘muratore’ si sa tanto. Chi invece sapeva che anche il presidente della Repubblica era massone? Forse è questa la chiave che lega i due politici?
E se il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e l’ex presidente del consiglio Silvio Berlusconi fossero realmente legati da qualcosa che li porta ad aiutarsi l’un l’altro? Quante volte i detrattori dell’ex dirigente del Pci e del capo di Forza Italia hanno ipotizzato un simile scenario? Sempre, però, senza avere uno straccio di appiglio a cui aggrapparsi. Secondo quanto scritto da “Affaritaliani.it”, una pistola fumante esiste: l’appartenenza di entrambi alla massoneria.
Del muratore Berlusconi si sa molto. La sua iscrizione alla Loggia P2 guidata dal Gran Maestro Licio Gelli. La sua villa di Arcore, stipata di simboli massonici, tra cui il mausoleo funebre fatto edificare dallo stesso Cavaliere. La fondazione di una sua propria loggia, (la loggia del Drago), «essenziale per costruire il consenso sociale e politico che ha condotto alla vittoria elettorale del 1994», secondo il leader del Grande Oriente Democratico Gioele Magaldi.
Nulla si sa, invece, del massone Giorgio Napolitano. “Affaritaliani.it” ha intervistato una persona che hanno definito in questo modo: «Un’autorevole fonte, che ha chiesto di rimanere anonima: un avvocato di altissimo livello, cassazionista, consulente delle più alte cariche istituzionali, massone con solidissimi agganci internazionali in Israele e negli Stati Uniti, figlio di un dirigente del Pci, massone, e lui stesso molto vicino al Pd».
Ecco quello che questa fonte ha raccontato: «Già il padre di Giorgio Napolitano è stato un importante massone, una delle figure più in vista della massoneria partenopea».
Avvocato liberale, poeta e saggista, Giovanni avrebbe trasmesso al figlio Giorgio (notoriamente legatissimo al padre, che ammirava profondamente) non solo l’amore per i codici ma anche quello per la «frat

Franco Rinaldin 02.12.13 10:33| 
 |
Rispondi al commento

w il movimento 5 stelle

giuseppe giacomo rizzo, soleto Commentatore certificato 02.12.13 10:30| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Grillo,tutti temi condividibili. Ora dacci sotto e mettiti a capo della uscita dall'euro. Se ti seguiranno in piazza davvero deputati e senatori ci saremo pure tantissimi astensionisti che guardiamo a te per questa battaglia. Pronti pure al sostegno elettorale. Ovviamente si devono mettere in conto le botte al contrario che oggi piovono sui manifestanti pro-euro in Ucraina. Ma,anziani o meno,penso ci saremo tutti.

Vincenzo Mannello , Catania Commentatore certificato 02.12.13 10:29| 
 |
Rispondi al commento

bellissimo .. e che giacca di freddo .. :)
ragazzi x continuare a cospirare vi suggerisco una cosa .. l'8 andate a votare civati , che li spacchiamo dall'interno ..
p.s.: evitare insulti fuori luogo .. ho fatto i 3 vday e Woodstock .. mi puo' mandare a "quel paese" solo chi ha la stessa fedina :)

enricos sabbadin Commentatore certificato 02.12.13 10:28| 
 |
Rispondi al commento

In TV è iniziata la solita carnevalata che segue ogni V-DAY: Gente improponibile e sconosciuta che analizza le parola di Beppe (Grande Beppe, sei un mito!) dissertazioni aritmetiche sul numero di partecipanti che oscilla dai 32 ai 100 mila, paragoni allucinanti con il nano e delle proposte fatte una sistematica bocciatura da parte dei soliti noti. Praticamente non è cambiato niente dal primo V-DAY...o forse si ? AVANTI TUTTA SENZA CEDIMENTI, siamo l'unica forza politica in Italia che lavora per il popolo e non per le proprie tasche, ed IO CI CREDO, CAZZO.

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 02.12.13 10:28| 
 |
Rispondi al commento

«La P3 ha sede ad Arcore ed è nata nel ’91»
di Luca Teolato
www.ildirigibile.eu
«Le vicende più importanti di questi ultimi 18 anni in Italia sono avvenute attorno ad una realtà massonica segreta che ha sede ad Arcore: la cosiddetta P3 è nata nel 1991», non sono le parole di un folle o di una persona incontrata casualmente per strada; ad affermarlo è Gioele Magaldi, nato e cresciuto nella massoneria, esponente della loggia più importante e significativa del Paese, il G.O.I. – Grande Oriente d’Italia -, all’interno della quale ha creato un movimento, il Grande Oriente Democratico, per rivendicare la natura liberale, democratica, laica e pluralista della massoneria. «Berlusconi ha compiuto un percorso massonico, esoterico molto strutturato; ha un’adesione ideologica, sostanziale, alla massoneria» spiega Magaldi. Il Cavaliere, pur se condannato per falsa testimonianza sulla vicenda P2, ha sempre minimizzato la sua appartenenza alla massoneria, anche se, su questa vicenda, non ci risulta abbia mai giurato sulla testa dei propri figli «non ricordo la data esatta della mia iscrizione alla P2, non ho mai pagato una quota di iscrizione. Iscrivermi alla P2 non fu un errore ma un incidente senza colpa. Neanche io come Bossi voglio un piduista a Palazzo Chigi. Basta con questa storia della P2: ricevetti la tessera per posta e non pagai neppure la quota d’iscrizione», ha dichiarato negli anni Berlusconi.
La storia che ci racconta il Maestro Venerabile Magaldi però sembra lontana anni luce dalle dichiarazioni del Premier, e l’essere massonico del Cavaliere non sembra solamente un modus vivendi, una filosofia di vita, ma ha influito ed influisce sostanzialmente nella vita politica del nostro Paese «quando nel 1993 scatta il momento operativo del tentativo di costruire Forza Italia, Dell’Utri ed altri collaboratori di Berlusconi, vanno in pellegrinaggio per le logge massoniche di tutta Italia, ottenendone il supporto elettorale in cambio di favori e donazioni;

Franco Rinaldin 02.12.13 10:28| 
 |
Rispondi al commento

Avanti a tutta!

Bob C., Rieti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.12.13 10:21| 
 |
Rispondi al commento

http://www.corriere.it/salute/13_dicembre_01/londra-italiana-sedata-fatta-partorire-servizi-sociali-portano-via-figlia-93731e08-5ab1-11e3-97bf-d821047c7ece.shtml

Londra, italiana sedata e fatta partorire: i servizi sociali le portano via la figlia La donna era in Gran Bretagna per lavoro e ha avuto una crisi depressiva. In ospedale è stata sottoposta a cesareo forzato] Londra, italiana sedata e fatta partorire:
i servizi sociali le portano via la figlia
La donna era in Gran Bretagna per lavoro e ha avuto una crisi depressiva. In ospedale è stata sottoposta a cesareo forzato

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 02.12.13 10:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, sono tornato a Milano veramente commosso dopo aver visto un popolo "vero" partecipare in massa all'evento di Genova e dopo aver sentito il tuo intervento e le testimonianze di coloro che si sono succeduti sul palco per portare le loro proposte sui temi dell'ambiente, dell'energia e della giustizia. L'apice della commozione è stato raggiunto udendo le parole di Dario Fo , un personaggio NOBiLE che se fosse al posto di Napolitano tutto il mondo ci invidierebbe…
Ma permettimi un appunto: sono stato costretto a passare le prime tre ore a "sorbirmi" musica all'addiaccio e ciò ha poi costretto gli ultimi oratori a stringere i loro interventi causa freddo . Al posto dei "musici" avrei preferito ascoltare interventi dei nostri parlamentari riguardo la musica che stanno suonando in Parlamento….!
Ecco, qui forse (a mio modesto parere) c'è stato un errore organizzativo. Comunque, ancora grazie !

alberto d'anna 02.12.13 10:19| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

V3Day grande incontro di Popolo. Ammirevole il contributo dei volontari, tutti dal primo all'ultimo. E non siamo noi genovesi a dirlo, bensì i ripetuti ringraziamenti da parte degli amici Cinquestelle giunti da tutta Italia. Nonostante il vento gelido ed incessante, la gente è intervenuta numerosa e con il desiderio di condividere qualche ora con persone che sanno ciò che vogliono. Infatti i vari commenti raccolti erano improntati ad una consapevole determinatezza ed un profondo, viscerale e democratico risentimento verso i politicanti, indegni persino di essere definiti politici. Migliaia di persone normali che cercano di fare una cosa straordinaria: restituire il potere al Popolo Italiano. I nostri Parlamentari si muovevano tra la folla come ognuno di noi, esattamente come deve essere, altro che scorte ed auto blu. Sul palco Beppe Grillo, Dario Fò e Casaleggio hanno parlato alla mente ed al cuore della gente. Sono seguiti intermezzi musicali ed altri interventi, anche di autorevoli esponenti stranieri ed è stato incoraggiante sentire che all'estero altri popoli guardano al M5S come modello da imitare e speranza per la nostra Patria. Qualche "cicala di lusso", come diceva la grande Oriana Fallaci,afferma che noi,cioè il Popolo, siamo un pericolo per la democrazia. Temono di perdere i privilegi di cui proditoriamente godono ed hanno paura. E fanno bene ad averne.Un saluto Cinquestelle da Genova. Viva l'Italia!Viva il M5S! Cincinnatus da Genova

Pietro M., Genova Commentatore certificato 02.12.13 10:19| 
 |
Rispondi al commento

ritornerete a recitare la preghierina prima dei pasti, ve lo diko mi !, ahahah :)))

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 02.12.13 10:19| 
 |
Rispondi al commento

Si continua a dire che le persone erano poche.
Se 150.000 vi sembra poco!
Per fortuna la tizia dell'Istituto Cattaneo ha detto: "I confronti con le manifestazioni dei partiti sono impietose!" (per i partiti ovviamente). Berlusconi in un momento cruciale della sua storia politica ha radunato, pagando, 300 persone (giornalisti compresi). Se la manifestazione la faceva Dudù, arrivavano più cani. Certo, Letta gode di una così scarsa popolarità che non ci penserebbe a fare una manifestazione di piazza nemmeno se stesse all'opposizione e pensare a una manifestazione di Monti o della Fornero o di Brunetta sarebbe follia! All'ultima manifestazione della Lega a Cagliari erano in 400 però tutti contro la Lega che fischiavano come pazzi. La Lega che ha sempre fatto manifestazioni seguitissime non supera le 20.000 persone a Pontida.
I partiti ormai parlano nei teatri (piccoli) o in tv. Renzi raccoglie massimi di 3000 persone e lo fa alla festa dell'Unità dove già ci vanno per conto loro.
Ma insomma sanno solo criticare, ma sono riusciti persino a sbattersene le scatole di 9 milioni di voti. Eran pochi anche quelli?
La tizia del Cattaneo ha messo in guardia: il m5S non fa che che aumentare (alla faccia dei sondaggi e dei talk show dei sordo-ciechi.finti scemi!

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 02.12.13 10:19| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

RENZIE è un autodilatta, ha fatto l'università poi ha continuato da solo.

spuseta torino 02.12.13 10:18|