Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Messaggio di fine anno 2013 di Beppe Grillo

  • 1330


fineanno2013_blog.jpg

Buon Anno a tutte le italiane e a tutti gli italiani in ascolto ovunque voi siate. Vi guardo, vi vedo attraverso la Rete. So tutto di voi. Vi controllo. E mi domando dopo tutti questi anni passati a denunciare, organizzare, promuovere iniziative di ogni genere, mi domando cosa state aspettando? Nessuno risolverà i vostri problemi se voi non inizierete per primi. Avete ancora il coraggio di votare per chi ha rovinato il Paese? Continuate a farlo se volete, ma non vi lamentate allora. Non ne avrete il diritto. Il MoVimento 5 Stelle è la vostra ultima speranza prima dello sfascio. Noi siamo voi. Abbiamo contro tutti, tranne chi ci segue e ci ha dato il voto. Partiti, giornali, banche, televisioni, la massoneria, la BCE, le lobby. Siamo consapevoli che abbiamo rotto i giochi di vent'anni tra Berlusconi e il Pd, senza di noi, senza il voto palese chiesto da noi, Berlusconi sarebbe ancora senatore. Sono furiosi, stavano così bene prima.. Abbiamo salvato la Costituzione impedendo lo scempio dell'articolo 138, i nostri parlamentari sono saliti persino sul tetto di Montecitorio per impedirlo. In Parlamento comandano le lobby, i partiti nominano solo delle teste di legno che obbediscono agli ordini. I lobbisti si chiamano tra gli altri De Benedetti, Caltagirone, Berlusconi, Benetton, guardate i loro patrimoni e capirete che per loro la crisi di questi anni non è mai esistita, anzi è stata una grande opportunità. Un (ex?) lobbista finito in galera, Ligresti, era persino in rapporti stretti con la Cancellieri, ministro della Giustizia. Il M5S ha chiesto le dimissioni della Cancellieri e ha votato per farla dimettere, i partiti l'hanno salvata. Il M5S fa quello che dice. Ha votato per la decadenza del Porcellum, unica forza politica ad appoggiare la mozione Giachetti del Pd che ha votato contro compatto, Letta per primo. Noi facciamo quello che diciamo. Abbiamo restituito 42 milioni di rimborsi elettorali, i parlamentari si sono tagliati lo stipendio per creare un fondo, ad oggi di due milioni e mezzo di euro, a favore delle piccole e medie imprese in difficoltà. I partiti dicono quello che non fanno e che non faranno. Dicono di tagliare le tasse e invece le aumentano. Aboliscono i finanziamenti pubblici e invece li incassano. Acquistano i cacciabombardieri F35 dopo aver affermato il contrario in campagna elettorale. Ogni loro parola è una menzogna che viene propagandata dalle televisioni di Stato attraverso i servi dei partiti. Il Paese è allo stremo e lo prendono per il culo con la ripresa quando è chiaro che con questi la ripresa non ci sarà mai. Il Paese ha bisogno di una scossa, ma quella scossa non può venire solo da me, dai ragazzi in Parlamento, da Casaleggio, dagli attivisti sul territorio, deve venire anche da voi. Non ditemi che non sapete come fare. Dovete informare chiunque conoscete, diffondere la verità, denunciare, impegnarvi in prima persona. Siete sfiduciati? Bene, allora è il momento giusto per ripartire. Che alternative avete? Quelle di vedere i vostri figli partire o di diventare precari a vita in questo Paese? Di perdere i diritti sociali conquistati in un secolo di battaglie? Stiamo perdendo tutto, sovranità monetaria, fiscale, territoriale, economica, bancaria. L'Italia non è stata fatta dai nostri nonni e bisnonni, dal Risorgimento e dalla Resistenza, per diventare un oggetto di liquidazione da parte di una classe politica dominata dai lobbisti che hanno creato il debito pubblico spolpandola attraverso grandi appalti e concessioni pubbliche. L'Italia non è cosa loro. Avevano una possibilità di cambiamento dopo le elezioni di primavera nominando un nuovo presidente della Repubblica con Rodotà e un nuovo governo, Napolitano ha bloccato tutto, si è fatto rieleggere contro la Costituzione, ha battezzato il governo delle larghe intese con un pluri processato in seguito condannato per truffa fiscale. Tutto, ma non il cambiamento. A gennaio presenteremo l'impeachment contro Napolitano, spero che come Cossiga si dimetta prima. Lo dico per lui. Non può più permettersi di bloccare un Paese. La Corte Costituzionale dopo otto anni si è pronunciata sulla legge elettorale. A cosa serve una Corte che decide dopo otto anni? Non serve a nulla. E' chiaro che può pronunciarsi solo le condizioni politiche glielo consentono. Non è autonoma dai partiti come ha dimostrato l'elezione di Amato, l'ex tesoriere di Craxi che nulla sapeva delle tangenti di Tangentopoli, da parte di Napolitano. La Corte ha in sostanza dichiarato la legge elettorale incostituzionale per l'enorme premio di maggioranza e per la mancanza di scelta del candidato. Un ragazzo di terza media l'avrebbe deciso in mezz'ora, loro ci hanno impiegato otto anni, noi lo abbiamo denunciato dal 2006, dalla sua entrata in vigore, e abbiamo raccolto 350.000 firme per cambiare la legge. Ci hanno riso in faccia. Il Parlamento è quindi incostituzionale, eletto grazie a una legge che ha permesso ai vari Berlusconi, Casini e Bersani di mettere nei migliori dei casi delle teste di legno, nel peggiore amici degli amici, parenti e amanti. Questo parlamento di nominati che hanno tratto beneficio dal Porcellum non ha l'autorità per definire una nuova legge elettorale. Si deve ripristinare la legge precedente, il Mattarellum, e andare alle elezioni. Il nuovo Parlamento discuterà la nuova legge. Non si può chiedere a dei ladri di fare una legge sui furti. Il Paese ha bisogno di misure urgenti per la piccola e media impresa, come l'abolizione dell'IRAP e la detassazione degli utili reinvestiti in azienda, e il reddito di cittadinanza per chi non ha né reddito, né lavoro. Il M5S ha proposto queste misure ed è sempre stato bocciato. Le ripresenteremo e se andremo al governo le attueremo nei primi 100 giorni. Bisogna anche guardare lontano, l'Italia ha bisogno di piani quinquennali per l'energia, le telecomunicazioni, l'ambiente, il turismo, la cultura. Se andremo al governo sarà una nostra priorità. Nel 2014 ci sono le europee, il M5S parteciperà per vincerle, per ridare all'Italia un ruolo centrale in Europa. Le politiche economiche europee sono contro gli interessi nazionali, dettate dagli interessi tedeschi, le ricontratteremo e se necessario disdetteremo accordi firmati da altri governi che non hanno mai sentito la necessità di informare o consultare gli italiani come Monti cha ha firmato un taglio di 50 miliardi all'anno dal 2015 nel bilancio dello Stato per 15/20 anni. L'euro non è un tabù, gli italiani attraverso un referendum dovranno decidere se adottarlo o meno. Il futuro può essere bellissimo, ma dipende soprattutto da voi. In alto i cuori. Vinceremo noi. Buon anno da Beppe Grillo.

Potrebbero interessarti questi post:

Messaggio di fine anno 2012
Messaggio di fine anno 2011
Messaggio di fine anno 2010

31 Dic 2013, 20:25 | Scrivi | Commenti (1330) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 1330


Tags: Beppe Grillo, discorso di fine anno, discorso di fine anno 2013, discorso di fine anno 2013 di Beppe Grillo, discorso di fine anno di Beppe Grillo, Messaggio di Beppe Grillo, Messaggio di fine anno, Messaggio di fine anno 2013, Messaggio di fine anno 2013 di Beppe Grillo, Messaggio di fine anno di Beppe Grillo, Napolitano, politica

Commenti

 

Salve vorrei sapere se fosse interessati ad un articolo, scritto da me, sui precari della scuola, i quali non ricevono lo stipendio da ottobre 2013 e nessuno ne parla.

Vincenzo Delvecchio 10.01.14 12:31| 
 |
Rispondi al commento

ALLL?ATTENZIONE DI BEPPE GRILLO:BEPPE FALLO publicare questo post (CASO MAI ti pervenisse) contiene una sintesi del vero "MALE"di noi italiani KI PERSONALISMO: IL "CANCRO" del cambiamento.
IN Italia,il "personalismo" e stato un vero e propio "CANCRO" per la rivoluzione lo e stato alle scorse elezioni,lo e tuttora,Prendiamo i vari Ingroia,Oscar Giannino,lo stesso Di PIETRO,"individualismo " ha avuto la meglio invece che usare una realta gia esistente come il MOVIMENTO 5 STELLE un strumento comunicativo nuovo efficace,NO non andava bene perche creato da GRILLO che spara ha zero e dice parolacce,tutte BALLE!!la verita e che ognuno doveva farsi il partito personale,e magari chiamarlo col propio nome.E per questo che stato un "CANCRO" INDIVIDUALISMO Perche chiunque poteva farsi un blog restando nel MOVIMENO e se poi le sue argomentazioni erano "BUONE" e aveva le capacita poteva diventare "INFLUENTE" protagonista e guidare una" GALASSIA a 5 STELLE in MOVIMENTO".Se fossimo stati uniti "forse" prendavamo il premio maggioranza e a questora essere al governo del paese.invece "personalismi","individualismo""protagonismo" =CANCRO x AGGREGAZIONE e quindi fallimento x la RIVOLUZIONE pacifica e la RIFORMA di sto "CAZZO" di bel paese

giudeppe antonio calafati, pinocalafati@gmail.com Commentatore certificato 09.01.14 18:13| 
 |
Rispondi al commento

Segnalo www.M5Snews.it dove possiamo trovare tutte le news aggregate del M5S. C'e'anche l'APP gratuita per Android!!

Francesco Lisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.01.14 13:11| 
 |
Rispondi al commento

CARO GRILLO ( IV PARTE )

LA RECITA IN UN UNICO TEATRO: DI GOVERNO DI LETTA-MEN , DEL MANICHINO FONZI (MANICHINO PER VESTITI DA RAGAZZO ), DEL PRETE BUONO ,DELLA IMPORTANZA DEL MATRIMONIO TRA UOMINI ( MA NON C'ERA IL PECCATO DI FORNICAZIONE ??? TRA I COMANDAMENTI DI MOSE' ??? O QUESTI SONO SOLO MATERIA PER GLI STUPIDI ???) COSICCHE' IL PRETE BUONO RIPETE CHE I FIGLI DI MATRIMONI -DI UOMINI ??? MA QUANDO MAI I MATRIMONI DI UOMINI HANNO FIGLI ??? O COSA SI STA DICENDO ??? PER CUI ALFANO CAMBIA SUBITO ATTEGGIAMENTO DI CHIUSURA E PROMETTE IL SOSTEGNO A QUESTA PORCHERIA ?( CREDO DI NO DI FIGLI A COPPIE DI PEDOFILI ??? PERCHE' LE COPPIE DI UOMINI NON HANNO FIGLI ).
MA ALLORA LA CHIESA COS'E' ? SODOMA E CAMORRA DELLA BIBBIA ( CON LA BANDA DEL CA.CA.O CAMORRA CATTOLICA ORGANIZZATA ? + LA BANDA PIU' GRANDE AL MONDO DI PEDOFILI CON 5.000 PRETI CATTOLICI A PROCESSO IN AMERICA E 1000 ALLA VOLTA NEGLI ALTRI PAESI ? ) ??? E QUESTO GOVERNO DI LETTA-MEN CHE VUOLE ? APPLICARE LA MATTA BESTIALITA' DI MATRIMONI TRA PEDOFILI ? E IL MANICHINO FONZI CHE TROVA CHE DEVE PARTIRE DI LA' ? E QUESTA SAREBBE LA RIFORMA ? DI UN PARTITO CHE IN TUTTO UGUALE A PRIMA ECCETTO IL MANICHINO FONZI CHE PERO' PARTE DALLE STESSE COSE DI PRIMA ?

IL COGNOME DELLA MADRE SAREBBE UNA COSA BANALE SE NON VENISSE DA CHI NON PUO' DETTARE LEGGE E SI FA FINTA CHE SIA , UNA CORTE DI STRASBURGO NOTA PER LE DIFESE DEI DIRITTI DEI MAFIOSI E DEI PEDOFILI E PER LE ARCHIVIAZIONI DI TUTTO E SENZA COMUNICAZIONE NEANCHE DEI PROCESSI APERTI DOPO DECINE DI LAMENTELE E RICORSI.

SE NON ASSOMIGLIASSE A QUELLA COSA BANALE DELLE BAMBINE RUSSE CHE SI SONO SPOGLIATE IN CHIESA CONTRO PUTIN ( CHIESA ORTODOSSA PERO' SEMPRE PROFANABILE PER LA INFORMAZIONE , MA NELLA CUPOLA SOPRA IL CIRCO DI NERONE COME CI STAREBBE ? ).UNA COSA BANALE PER APRIRE UN VARCO , DA ALLARGARE ???
COSI' PUTIN CI E' CASCATO ? LE HA LIBERATE , E' ANDATO A TROVARE IL PRETE BUONO DIMOSTRANDOSI DEBOLE , E COSI' LE BOMBE.
COSI' E'L'ITAL

PROF MARCELLO PILI 07.01.14 21:27| 
 |
Rispondi al commento

avreste dovuto trovare un candidato unico per le elezioni regionali sarde. perchè non si è votato online? non ha senso non partecipare alle regionali in Sardegna, dove debito e condizioni ei lavoratori sono allo stremo.

Valerio Lallini, Turgi (Svizzera) Commentatore certificato 07.01.14 14:33| 
 |
Rispondi al commento

Grillo, mi hai deluso. Mi avevate quasi convinto, ma il non presentarvi alle regionali sarde, mi fa pensare a regioni di Serie A e regioni di serie B...

maria r. Commentatore certificato 07.01.14 09:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"mi sono rotto il cazzo di non contare un cazzo in questa societa del cazzo,
mi sono rotto il cazzo dell'intera umanita che ormai di umano non ha piu nulla.
si lavora troppo e si guadagna troppo poco,
si parla troppo e si vive troppo poco,
si giudica troppo e si conosce troppo poco,
si piange troppo e si ride troppo poco,
si soffre troppo e si gode troppo poco,
si odia troppo e si ama troppo poco,
MA CHE CAZZO DI VITA E??

.
mi sono rotto il culo di dare fiducia alla gente
.mi sono rotto il culo di avere la forza di perdonare.mi sono rotto il culo di essere sincero.mi sono rotto il culo di credere ancora nell'amicizia.mi sono rotto il culo di affezionarmi alle persone.mi sono rotto il cazzo di politici ....,delle persone false,insomma,della gente di merda...... quasi tutti ITALIANI......mi sono rotto il cazzo di vedere le persone lavorare ancora a 65 anni ..mi sono rotto il cazzo di pensare che il futuro dei VOSTRI figli sara nelle mani di vecchi rincoglioniti.mi sono rotto il cazzo di morire IN australia...... porca troia.
mi sono rotto il cazzo di non sapere come fa` una donna a non desiderare il cazzo......
mi sono rotto il cazzo di pensare di non avere avuto tanto dai miei genitori ...erano due analfabeti.....avidi e stronzi.
e in fine mi sono rotto il cazzo di non avere una speranza,un futuro,di non poter pensare a un domani sereno........mi sono rotto il cazzo di avere come scopo quello di guadagnare per sopravivere......e mi sono rotto il cazzo di essere un numero.....
mi sono rotto il cazzo di non poter essere me stesso,individo unico.............di dover essere considerato per ideali politici............,colore della pelle,religione e squadra di calcio......
siete maledetti.......ve lo dico con tutta sincerita,mi sono rotto il cazzo di essermi rotto il cazzo... di uno stato come quasi tutti gli stati mondiali....una merdata di esseri maledetti.
buon anno buon anno un cazzo idioti ....conazionalie e non.......aspettate le elezioni.....prima di morire.

gio toscano, roma Commentatore certificato 05.01.14 22:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A.D. 2014 - the sound of silence.
Presidente Napolitano, seguendo il suo discorso di fine anno sono rimasto piacevolmente sorpreso dalla presa in considerazione dei problemi dei suoi concittadini. Anche se tardiva non può che far bene ai cittadini e alla classe politica che Lei rappresenta.
Ma la cosa che mi ha colpito di più, è stata la totale indifferenza nei confronti della SUA TERRA, Lei è campano, Lei era ministro dell’Interno nel 1997 durante la stesura dei verbali del pentito Schiavone sull’avvelenamento della Terra dei Fuochi, Lei non poteva non sapere, Lei aveva il DOVERE di portare a conoscenza dell’opinione pubblica dello scempio fatto in nome del DIO DENARO della sua TERRA, eseguito da persone senza il minimo scrupolo di coscienza e avallato da una classe politica connivente e assetata di potere.
Ascoltare i cittadini è il Suo dovere, ma vanno ascoltati TUTTI, soprattutto le madri di quei bambini morti di tumore nella Terra dei Fuochi, che le hanno inviato 180.000 cartoline, gridandole il loro dolore e chiedendole una spiegazione. Troppo facile far finta di nulla e non assumersi le responsabilità di milioni di tonnellate di MERDA su cui oggi sono sedute 4mln di persone, persone che al minimo raffreddore dei propri figli, sentono gelarsi il sangue nelle vene, non sapendo a cosa possono andare in contro.
Vede, è questo che io e altri milioni di persone volevamo ascoltare in quel discorso, che mancava, ma allo stesso tempo se ne sentiva il rumore assordante di sottofondo, una spiegazione, una presa di coscienza del problema, anche perché oggi grazie alla desecretazione dei verbali noi sappiamo della Campania, ma chi di voi oggi può dirsi al sicuro dai veleni che questi criminali hanno disseminato nel nostro paese, se i rifiuti chimici, tossici, nucleari, erano un business per la camorra, perché non potevano esserlo per le altre mafie nel sud Italia ???
Il silenzio spesso può diventare assordante ...

Pietro Ricciardi, santo stefano di camastra Commentatore certificato 05.01.14 18:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo stato è un pò come Robin Hood ma al contrario, RUBA AI POVERI PER DARE AI RICCHI!!
E anche se sono passati solo 5gg nel nuovo anno le cose non sono cambiate anzi prima di Natale sembrava avessero abbassato le tasse ma stranamente (anzi come al solito) ci si ritrova a prendercela in quel posto!

Mario85 R., Milano Commentatore certificato 05.01.14 14:42| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe sono ormai mesi che si denunciano le ruberie dei politici in Italia,ma cosa è cambiato fino ad ora?Praticamente nulla,i politici e gli amministratori pubblici continuano ad essere superpagati,le pensioni d'oro continuano ad essere erogate(Amato da 34000€/mese docet anzi per premiarlo gli danno altri incarichi etc)Tu dici non posso cambiare tutto io ma è il popolo che deve svegliarsi.È giusto per cui guai a chi non voterà per il rinnovamento.Nel frattempo le poche risorse continuiamo a sprecarle con l'aiuto agli emigranti incentivando anche l'immigrazione.Maledetta sinistra origine di tutti i mali.E a te chiedono anche di allearti a loro.Vergogna,chi lo propone.Andiamo dritto fino in fondo.È una guerra senza quartiere ma non senza speranza.Maledetto l'euro che ci ha rovinato togliendoci la sovranità.Troviamo fra gli iscritti al movimento gente onesta che salvi questa nazione.Sacrifichiamoci,se necessario ,seguendo il tuo esempio e il tuo impegno.Siamo pronti.

Vito R., Bari Commentatore certificato 05.01.14 13:31| 
 |
Rispondi al commento

cerchiamo di polemizzare sul lavoro fatto finora da m5s, basta seguire e si capisce che si stanno impegnando tantissimo, poi per trent'anni ci hanno governati squali e vampiri e hanno portato l'italia al fallimento, e ora pretendiamo che il movimento ripristina tutti in 6 mesi, diam un po di tempo e facciamo anche noi la nostra parte, buon anno a tutti, belli e brutti.....

ferdinando fontana 04.01.14 23:49| 
 |
Rispondi al commento

Beppe cosa succede in Sardegna??? abbiamo bisogno di 5 stelle anche li , di gente a posto ce n' è una cifra e vogliono poter votare il cambiamento.. http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/01/04/elezioni-in-sardegna-m5s-fuori-grillo-non-concede-luso-del-simbolo/832051/

alberto V., valgrana Commentatore certificato 04.01.14 19:49| 
 |
Rispondi al commento

Allego commento al discorso del Presidente della Repubblica....
"Mi congratulo per il bel discorso alla Nazione per Capodanno
Ma io le resto "contro".
Perchè Lei deve fare di più.. per l'Italia..!
Quando dice, riprendendo una lettera:"Ma aggiunge:“Non può essere che solo noi «semplici cittadini» siamo chiamati a fare sacrifici. FACCIAMOLI INSIEME. Che comincino anche i politici.”. Mi sembra un proposito e un appello giusto, ..." fa suo questo pensiero.
Pensa che le misure attuali siano sufficenti?
In Italia.. si producevano 2ML di automobili ora.. 0.5ML, una riduzione al 25%
Per altre industrie siamo su valori simili (elettrodomestici..
Anche lei, seppur anziano deve adeguarsi.... Fare sacrifici!
E se, contemporaneamente a questi suoi sacrifici, chiamasse i suoi collaboratori .. anche loro non farebbero rinunce?..
"siamo chiamati a fare sacrifici. Che comincino..i politici", sue parole
E ... chi ben comincia è a metà dell'opera!..."

E' stato veramente un bel discorso, meglio delle aspettive!
Lo Stato si è reso conto di essere vulnerabile; la levata dei caschi della Polizia è un sintomo.
Scendono in campo gli uomini migliori, bisogna vedere se potranno agire
Il discorso M5S... Speravo di più.
Bisogna evidenziare tutte le ruberie di Stato e i vantaggi di M5S.
Essere propositivi
Affitti d'oro... Si può anche rinovare il canone, ma a prezzo di mercato ipotizziamo -70%.
O cercare altrove.
La Zecca conia monetine con perdita per lo Stato... Parlo dei 1 e 2 cents.
Proponiamoci "Noi" di fornire 1 e 2 centesimi al prezzo di 3 e 4 centesimi rispettivamente
Lo Stato ci guadagna, "Noi" ci guadagnamo (le riacquistiamo ad 1 cents più di quanto valgono), la gente ci darebbe gli odiati cents e si libererebbe le tasche
Credo che tutti i parlamentari M5S si ripresenteranno nonostante la riduzione dei contributi rispetto agli altri
Urlarlo finchè tutti non si saranno ridotti lo stipendio!
Essere propositivi, meglio se chiedendo l'impossibile... Grazie
AV

vignati antonio 04.01.14 18:22| 
 |
Rispondi al commento

Ancora un esempio di conflitto di interessi che avviene quando i politici e burocrati decidono da se gli stipendi da percepire.È il caso del Presidente aeroporti di Bari che secondo quanto riportato dai giornali, ha incrementato lo stipendio da 70000€ annuo a 280000€ annui.Solo adesso veniamo a saperlo dal momento che si è candidato a sindaco di Bari?E la solita storia dei politici ,da sempre.Vergogna,vergogna e vergogna.Siamo un popolo che non riesce a governarsi e che ha funzionato solo sotto la dominazione straniera.Ci governi la Germania.Vergogna per chi mette il danaro al primo posto nella vita al posto del bene comune.Italia irrecuperabile non cambierà mai.Abbiamo bisogno di gente che ci governi senza interessi e fondamentalmente onesta.È così difficile trovarla?

Vito R., Bari Commentatore certificato 04.01.14 18:02| 
 |
Rispondi al commento

Condivido quanto detto da Beppe Grillo. L'Europa che gli Italiani vogliono è un'Europa che aiuti lo sviluppo di ogni paese membro, che metta in comunione il debito ed i profitti. Una unione reale, non fittizia. L'attuale Europa e' nelle mani della finanza internazionale, delle lobby dei banchieri, di quanti mirano a comprarsi l'Italia con quattro soldi. E' l'equivalente di una guerra ed i nostri governanti, accettando in maniera acquiescente e "complice" le imposizioni Europea, tradiscono il nostro Paese.
Ma poi il calo dello SPREAD e' dovuto ad un miglioramento della economia italiana o ad un peggioramento di quella tedesca......., quando si parla di differenziale e non in termini di valore assoluto e' necessario capire di più!!!

Gennaro Quarto 04.01.14 17:51| 
 |
Rispondi al commento

CARO GRILLO (III PARTE )


ALCUNI ELEMENTI DELLA ANALISI SONO CARENTI E RALLENTANO I RISULTATI .

1°) IL CASINO DI ITALIA NON E' FRUTTO DI LOBBY' O DI PERSONE SCIAGURATE CHIAMATE EGOISTE , SPECULATORI , CONSUMISTE , INQUINATORI E VIA '68-EGGIANDO CON CATEGORIE ANALITICHE PRESE DAI MILIONI DI ASSEMBLEE SCOLASTICHE CHE GIA' INCORPORANO L'INTENTO DEL NEMICO ( CHIESA CATTOLICA ) DI FARE LA GUERRA CON LA CONFUSIONE DELLE LINGUE , PER CUI SI INDICANO NEI MILIONI DI ASSEMBLEE SCOLASTICHE FALSI OBIETTIVI E SI NASCONDE LA CHIESA , PER DI PIU' DIRETTA DA UN PRETE BUONO ?
MA ESISTE UN PRETE BUONO ? O E' UNA FINTA ? VISTO CHE IL PEGGIO CONTINUA TRANQUILLAMENTE E UN PRETE BUONO VA A PANTELLERIA E TUTTI DALL'AFRICA SI PRECIPITANO IN ITALIA , E L'EUROPA CI DICE CHE NOI FACCIAMO PECCATO SE CI RIFIUTIAMO DI FARCI COLONIZZARE DA IMMIGRATI CLANDESTINI E CRIMINALI DI TERRORISMO E DROGA ?
MA L'EUROPA CHI E' ?
UN'ALTRA DEPENDENCE DEI PRETI PEDOFILI! A SERVIZIO DEI PRETI PEDOFILI E QUINDI CONTRO L'ITALIA PER ORDINE DEI PRETI PEDOFILI CHE HANNO RICONQUISTATO IL NORD EUROPA CON LA FARSA DELLA UNIONE EUROPEA, GRAZIE A UN PRODI DORMIENTE , CHE DORMIENTE NON ERA ? BARROSO DI PARROCCHIA E I TEDESCHI SOTTOMESSI CON LA CRISI DELL'EURO A CIO' DEDICATA : SE NON VOLETE L'ATTACCO AL MARCO SFASCIATECI L'ITALIA ?

COS' COME HA FATTO BERLUSCONI LO STUPIDO CON LA LIBIA CEDENDO LE BASI AI PRETI PEDOFILI CHE HANNO PORTATO TUTTI GLI ISLAMISTI IN TUTTO IL NORD AFRICA , E FERMATI SOLO DA ASSAD E MUBARAK CHE CON UN CAPOLAVORO HANNO PORTATO VIA UN PRESIDENTE CON L'ELICOTTERO E FUORI L'ALTRO .
QUESTO HA FERMATO UN PO' LA COSA SU QUELLA LINEA ?

MA PERCHE? PUTIN VIENE A SALUTARE IL PRETE BUONO ? E I SALUTI DI SADDAM ?
CHE 'ENTRANO ?
CHE COSA C'ENTRA CON LA GUERRA DI MEDIO ORIENTE ? NIENTE ?
IL PRETE DIRA' CHE PREGHERA' ? E VOI PENSATE CHE LORO SONO ANDATI LA' PERCHE' PREGAVA ?
O PERCHE' LA CHIESA ERA IN PASTA DI QUESTE GUERRE ?
COME GLI ATTENTATI DI MOSCA INSEGNANO ? SVE

PROF MARCELLO PILI 04.01.14 11:04| 
 |
Rispondi al commento

Buon Anno Beppe! Buon Anno M5S! Vinceremo noi.. nessuna alleanza!!!

Roberto C., udine Commentatore certificato 04.01.14 02:45| 
 |
Rispondi al commento


http://youtu.be/9AD38eigL8Y

gianni tirelli 04.01.14 00:18| 
 |
Rispondi al commento

Bravo!

Daniele M., Pontoglio Commentatore certificato 03.01.14 22:57| 
 |
Rispondi al commento

http://www.enjoint.info/?p=9546

Andrea corbetta 03.01.14 20:26| 
 |
Rispondi al commento

io ci parlo tutti i giorni con la gente ma non vi nascondo che sto per gettare la spugna...è di una tristezza infinita...è vero quando aldo busi dice che siamo ITALIOTI,siamo un popolino da 4 soldi,siamo ignoranti e con la memoria corta...sono laureato in infermieristica da 2 anni e sono disoccupato,e la gente vota ancora berlusconi...bah!per me non c'è speranza

mattia perrotta 03.01.14 20:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe Grillo, gentile signor Casaleggio, stimati deputati e senatori 5stelle,
scrivo di un argomento che nulla ha a che vedere con questo post ma per far notare come sia incredibile che non si parli di una argomento tanto delicato
e di una proposta che dovreste ritenere irricevibile.
Vi prego, non accettate mai di eliminare il Senato della Repubblica.
Il bicameralismo è uno dei pilastri della nostra democrazia da difendere a tutti i costi come è stato per l'art. 138 della Costituzione.
Capisco che si possa pensare di ridurre il numero di parlamentari nelle due camere (che sono effettivamente troppi, ma sono comunque contrario al dimezzamento)
ma non di cancellare una camera.Pensate cosa avrebbero combinato in questi 20 anni in un sistema del genere.
Oltre tutto è una cosa che va in direzione opposta ai principi del MoVimento che tende a coinvolgere ad una partecipazione attiva il maggior numero di cittadini
anzichè le delegazioni. La nostra rimane una Repubblica parlamentare, ridurre la rappresentanza per favorire una elite sarebbe veramente pericoloso.
Con ciò non voglio dire che non si possa dialogare ma su questo punto bisogna essere fermi, anzi può fungere da grimaldello per stanare chi fa queste proposte
con una contro proposta in cui si sottolinei con forza la fermezza su questo tema.
Grazie per l'attenzione.
Max

massimiliano montanari 03.01.14 19:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La strada è quella giusta e siamo quasi in cima alla montagna, quindi:
1) non fare cazzate proprio adesso che si è guardati al microscopio da tutti quelli che hanno parecchio da perdere, che chiaramente si stanno innervosendo e le loro gambe, non le nostre, cominciano a fare giacomo giacomo...
2)la gente perbene in Italia è la maggioranza, si tratta solo di aprire gli occhi facendoli ragionare da soli dandogli un tempo sufficiente per metabolizzare...tutto qui quindi ok elezioni a maggio controllando bene...

Marco San 03.01.14 15:31| 
 |
Rispondi al commento

xcambiare l,italia servre non paga<re piu tasse ai politici disonsti di roma che prendono pensioni d,oro con nostre tasse e noi crepiaMO DI FAME IO INVALIDO CIVILE AL 60CENTO DA NASCITA HO RIDOVUTO RITORBNARE A LAVORAREXCHE CON 600EURO NON POTEVO VIVERE PAGANDO 500EURO DI AFFITTO MA STAVO MEGLIO IN LIRE CHE GUADAGNAVO UN MIGLIONE DUECENTOMILALIRE E STAVO MEGLIO XME USCIRE DA EUROIPA è UN BENE XL,ITALIA XPENSIONATI E LAVORATORI XGLI ALTRI NON ME NE PUO FREGATRE NIENTE PAGO CUMOLO TRA PENSIONE E REDDITO I POLITICI NON FANNO CUMOLO PRENDENDO SOLDI DA CAPOGIRO NO LORO SONO PIU SVEGLI DI NOI COGLIONI GRAZIE GOVERNO CHE NON Cè IO NON HO VOTATO LETTA E COME MAI è LI CHI LA VOTATO XSTARE LI NESSNO . EUQIITALIA LASTO PAGANFDO PURE IO CON REDDITO CHE HO CUI PRENDO XDUE REDDITI MENO DI MILLE EURO AL MESE E DEVO PAGARE EUQITALIA PURE XZUN DEBITO DI 8MILAEURO GRAZIE GOVERNO XME TE NON CI SARESTI PIU A FROMA XCHE MI AI ROOTO IO XINVALIDITA NON HO MAI PERCEPITO UN CENTESIMO DALLO STATO LADSRO MAI E SONO NATO I NVALIDO CIVILE IO FATTO 9INTERVENTI XCAMMINARE ORA A 58ANNI NON RIESCO PIU A STARE IN PIEDI XCHE HO MALE PIEDE E TUTTA LA SCHIENA XUN PIEDE TORTO CONGENITO CUI HO IO ELVIOMOLINARI 5MAGGIO55 VORREI USCIRE DA EUROZONA DOMATTINA XME XCHE STANCO DI VEDERE PERSONE CHE SVOTANO CASONETTI IMMONDIZIE XMANGIARE E CHI FA CENE CON SOLDI DI TASSE PAGATE DA PIRLI LAVORATORI XSTO GOVERNO CHE DI NOI NON GLIENE FREGA NIENTE XCHè NON SONO UMANI COSTORO MA VAMPIRI CHE TRA POCO CI SUCCHIERANNO TUTTO IL SANGUE RIMASTOCI ANCORA IO SPERO DI RITORNARE DOVE ERO IN PENSIONE E ANDARMENE DA QUESTO PAESE ITALIA CHE NON CONOSCO PIU XCHE è L,ITALIA DEI VERI LADRI CHE DI NOI NON GHE NE FREGA NIENTE SRERVE UNA VERA RIVOLUZIONE FERMARE TUTTA ITALIA XUN MESE TUTTA A PARTE LE URGENZE GRAVI TUTTI IL RESTO PARALIZZARE TUTTO DA SICILIA A BOLZANO TUTTI FERMI SINO A CHE STO GOVERNO TUTTO SI DIMETTA E SE NE VADA VIA DA GOVERNO E DA IYTALIA XSEMPRE E CHE EUQITALIA GLI PIGNORI PURE A LUI QUEL CHE STA PIGNORANDONO

elviom molinari 03.01.14 10:16| 
 |
Rispondi al commento

Con rispetto. Anche se convinti della ragione, non si può partire dall'idea di essere depositari della verità. Questo ti pone in una posizione unilaterale, senza possibilità di replica e, pertanto, ottusa e ignorante. Pur condividendo gli argomenti questo non mi piace.

Demis Milani 03.01.14 09:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buon anno anke a te beppe!forza e coraggio NON MOLLARE!

marco p., brescia Commentatore certificato 03.01.14 01:23| 
 |
Rispondi al commento

dimenticavo
il bavaglio mettilo alla mummia.
uno vale uno..ed invece tu vuoi essere 6000.
Che delusione...il mio voto e tutto il lavoro che ho fatto per il movimento..TU e la tua cricca , lo avete perso

carlo p. Commentatore certificato 03.01.14 00:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

continua cosi' grillo, e perdimo di sicuro 6 milioni di voti. ma forse e' quello che tu vuoi.
Stai vendendo il movimento solo per ottusita' politica.
ps
di al tuo caro amico bechis che con le fregnacce non si governa.

carlo p. Commentatore certificato 03.01.14 00:45| 
 |
Rispondi al commento

Quel no dei grillini alla legge taglia-poltrone

Cancellerebbe trentadue nomine: ma il Movimento ha depositato contro un migliaio di emendamenti...

Me lo spieghi per favore Grillo, lei che dice di voler abbassare i costi della politica, vincola al silenzio i suoi parlamentari sulla proposta di Renzi di abolire il Senato (ma siamo impazziti?)e fa ostruzionismo nel Lazio contro la proposta di tagliare diverse poltrone onerose per i cittadini...

POVERO ILLUSO CHI CREDE ANCORA IN LEI COME CAMPIONE DELLA LOTTA AGLI SPRECHI ED AI COSTI DELLA POLTICA!!!

ME LO SPIEGHI GRILLO, PER FAVORE. LO SPIEGHI AI SUOI ELETTORI. GRAZIE

Pietro D'amato 02.01.14 23:42| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe
Io avevo scritto sono una grillina Buon anno
Come mai è uscito 'null'? Buonanotte

Angela Merysmile 02.01.14 23:19| 
 |
Rispondi al commento


CARO GRILLO -( II PARTE )


ANCH'IO HO PENSATO SUBITO CHE QUEI DATI DI AUDIENCE SUL NAPOLETANO NON ERANO VERI .

TU ADESSO CI DICI CHE SAREBBERO VERI ( 2 % E NON 12 % ) MA IN CONTESTO DI CADUTA ? NON SO !

MI VOGLIO FERMARE AL FATTO CHE IL REFERENDUM SULLA MONARCHIA FU VEROSIMILMENTE VINTO DAI MONARCHICI, MA CHI COMANDA DOPO IL FASCISMO IN ITALIA ( IL FASCISMO CATTOLICO ) NON E' CERTO DA FERMARSI PER SOLI NUMERI ?

COSI' CIO' VALE ANCHE PER L'OBIETTIVO DEL 51 % , CHE NON SERVE A NIENTE PERCHE' NON TI FARANNO GOVERNARE NEANCHE COL 100%, E LA PROVA E' CHE CON 9.000.000 DI VOTI NON TI FANNO CONTARE NIENTE E QUESTO CHE PUO' ESSERE ALTO TRADIMENTO( O MEGLIO BASSO TRADIMENTO !) DELLA VOLONTA' DEGLI ELETTORI E' MATERIA CHE PUO' RIGUARDARE ANCHE IL CAPO DEL GOVERNO DI LETTA-MEN, CHE COSI' PUO' MENO OCCUPARSI DEGLI ALTRI E PIU' PENSARE A SE DI ALTO ( O BASSO ) TRADIMENTO DELLA VOLONTA' POPOLARE , PER CUI PER LORO LA DEMOCRAZIA E' SOLO IL TRUCCO CON CUI LORO E SOLO LORO COMANDANO A COMANDO DI PRETI E PRETOFILI CHE ASSUMONO TUTTI IN ITALIA , OGGGI I POCHI ! E CON LE DIFFICOLTA' ECONOMICHE DA LORO STESSI CREATE ARTIFICIALMENTE SI FA IL VOTO DI SCAMBIO MAFIOSO ( DEL CA.CA.O CAMORRA CATTOLICA ORGANIZZATA , COL PC ) PER CUI PIU' SEI ALLA FAME PIU' DOVRESTI VOTARE QUESTI MISERABILI ( SECONDO LORO ).
LA CRISI ECONOMICA E' FATTA PER DECISIONE DI PRETI SU PEDOFILIZZATI E VARI BANDITI DELLA CASTA DI PEDOFILIZZATI DENTRO LE BANCHE ED I BANCHIERI E DENTRO LA PA E ABBIAMO RISULTATI ECONOMICI A VOLONTA' DIVERSI PER PAESI CHE SI DEVON DISTRUGGERE ( ITALIA , SPAGNA , PORTOGALLO , GRECIA ) E L'AMERICA BENEDETTA CON MASSIMO DI BORSA PER DIRE CHE FARSI GUIDARE DAI PRETI PEDOFILI CON ARMI CONTRO IL MEDIO ORIENTE E L'AFRICA PAGHEREBBE, TRASFORMANDO ALTRI PAESI IN SATELLITI DI ISLAMISTI CHE SONO IL NUOVO STRUMENTO MICIDIALE DEI PRETI CATTOLICI PEDOFILI ACCORDATISI CON PRETE BUONO E RIALZO DEL PETROLIO PER FINANZIARE CIO '.

ALTRO CHE LOBBY ED EGOISTI .IL FILO SONO I P PE

PROF MARCELLO PILI 02.01.14 21:56| 
 |
Rispondi al commento

Innanzitutto Buon 2014! Seguo il movimento con grande ammirazione, fiducia e sollievo nel vedere che esistono belle persone dalle quali mi sento finalmente rappresentata, nelle idee, nei valori e nella loro umanità! Finalmente, dopo decenni, vedo uno spiraglio di luce in questa povera Italia contagiata dall'avidità e piccolezza d'animo! Per la prima volta sento parlare del popolo, del quale facciamo parte tutti e per me è un'onore essere chiamata "populista", perché è come se un cittadino d'Italia si vergognasse di essere chiamato italiano! Grazie e continuate su questa strada, io vi seguirò!

silvana ., Roma Commentatore certificato 02.01.14 21:08| 
 |
Rispondi al commento

Schifo! Purtroppo è questo il primo commento che mi viene. Tante parole e poi i fatti dove sono? Lei e Casaleggio avete tradito il movimento e tutti quelli che l'hanno votato.

Ma come Renzi offre di riformare lo stato secondo i criteri di risparmio che il movimento ha sempre sostenuto e voi due state zitti e peggio vi tirate indietro! Indegni! Ma come potete non votare la proposta di abolire il senato che consentirebbe di risparmiare un miliardo di euro? Ogni volta qualcuno offre il rinnovamento del paese, voi (lei e Casaleggio) vi tirate indietro. ABBIAMO CAPITO CHE VOLETE SOLO IL POTERE, IL RESTO SONO SOLO CHIACCCHERE PER ILLUDERCI!

SPERO CHE I SUOI PARLAMENTARI NON LA SEGUANO IN QUESTO ASSURDO ATTEGGIAMENTO DI CHIUSURA RISPETTO AI VOSTRI STESSI PRINCIPI SBANDIERATI UN TEMPO E RINNEGATI NEL MOMENTO DI CONCRETIZZARLI-

NOI STIAMO E STAREMO CON CHI DIMOSTRERA' DI VOLERE NEI FATTI LE RIFORME. E NON LE VOGLIAMO TRA 5 ANNI, DOPO LE ELEZIONI CHE LEI VUOLE PER NON FARE NULLA IN QUESTA LEGISLATURA, LE VOGLIAMO ORA, SUBITO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

DIMOSTRI CHE I SUOI 60 SENATORI NON SIANO PEGGIO DEGLI ALTRI ATTACCATI ALLA LORO POLTRONA, CI DIMOSTRI CHE VUOLE DAVVERO LE RIFORME E NON LO SFASCIO DEL PAESE.

INSOMMA DICA E FACCIA QUALCOSA DI SENSATO, COERENTEMENTE CON QUANTO CI HA VENDUTO DURANTE LA CAMPAGNA ELETTORALE, CHE GIUSTIFICHI I VOTI AVUTI!!!

SI E' PRIMA TIRATO INDIETRO DAL GOVERNO, ORA PURE DALLE RIFORME...MI SCUSI MA CHE CA... VUOLE FARE DEI SUOI PARLAMENTARI?

LA SALUTO

PIETRO

Pietro D'amato 02.01.14 20:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Visto che ci controlli, leggi bene: avevi detto che non ti saresti unito con nessuno, ma rimangono i dubbi su quei farabutti di Sel & Company. Per non parlare di un anomalo tuo proibizionismo che vorresti portare a danno di un redditizio settore industriale del nord Italia : Gardone Val Trompia. Cerca di essere più chiaro e trasparente !!!!!

conrad malang, cagliari Commentatore certificato 02.01.14 20:30| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, il personaggio sullo sfondo può essere scambiato per Bin Laden, bisogna fare attenzione a queste somiglianze.
Passando ad altro, credo che un difetto del MoVimento sia quello di dire troppe cose, generando un labirinto simile a quello della burocrazia. Manca un argomento principale che faccia da "punto centrale". Tale punto su cui insistere all'infinito dovrebbe essere a mio avviso l'abolizione della prescrizione per i reati gravi. Senza questo ombrello nessun imbroglione potrebbe salvarsi. Vale la pena di insistere.

Giancarlo Caputi, Napoli Commentatore certificato 02.01.14 20:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Condivido in pieno il tuo messaggio.Ho quasi 90 e se dico che se ci siamo ridotti a questo punto di precarietà, sotto tutti i punti di vista, lo dobbiamo esclusivamente a chi ci ha governato finora.Un vero governo deve essere come un vero padre di famiglia,cioè: imporre le tasse eque per tutti che siano sufficienti a sopperire soltanto a tutti i bisogni pubblici, abolire il 730 e tutti i finanziamenti a chicchessia.Se il governo volesse potrebbe garantire il lavoro per i meno abbienti...

mario minori 02.01.14 19:19| 
 |
Rispondi al commento

Tutto vero, tutto giusto. Bisogna fare tutto, tutto insieme e subito. Bisogna rinegoziare seriamente la " nostra impossibilità " a far fronte al rimborso del nostro debito pubblico ( nostro per modo di dire ...meglio sarebbe dire " loro "), pena il definitivo declino di quel che rimane del tessuto economico e sociale italiano. Sono altrettanto convinto che un referendum sulla nostra permanenza nell'Euro sarebbe devastante. Ci sarà tempo e modo per discuterne insieme ... dopo che avremo vinto le elezioni europee che restano un nostro appuntamento importantissimo. Dobbiamo dimostrare di poterci confermare come il primo partito in Italia ... cosa non scontata con il plagio "renziano" ( del dire non del fare ) e la disinformazione galoppanti. Sursum corda !

ENZO GILLI, Granarolo dell'Emila ( BO ) Commentatore certificato 02.01.14 18:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una delle cose che mi hanno sempre lasciato perplesso di tutta l'operazione M5S è sempre stata quella di comportarsi come se ci fosse un tumore circoscritto all'interno dei palazzi di potere, quando invece è l'italia intera ad esser ormai piena di metastasi. Anche in famiglia ci siamo sempre chiesti come sia possibile cambiare le cose in questo paese, visto che c'è anche il popolo ad esser colluso con questa classe politica. Finalmente si pone sotto i riflettori la questione.

¡Sergio! 02.01.14 16:49| 
 |
Rispondi al commento

Guardate cosa vien detto su di voi.
http://sharkylucyblog.wordpress.com/2014/01/01/le-falsita-di-beppe-grillo-mecenario-delle-lobby-economiche-vi-racconto-la-mia-esperienza-con-lui/

Lorenzo Brecchi 02.01.14 16:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe
l'anno che abbiamo ormai lasciato alle spalle è stato incredibile ! Amaro e trevolgente,a volte quasi surreale.Un anno che ha prodotto cose assurde e tragedie annunciate ! L'unica cosa innegabilmente positiva è che l'M5S è la prima forza politica del paese ma sopratutto l'unica che rappresenti davvero il popolo in tutto e per tutto !Al netto di tutte le battaglie vinte e le lotte fatte per moltissime persone i cambiamenti nella vita reale ,aimè sono stati davvero minimi ! La cosa che è aumentata di più è sicuramente l'amarezza e la rabbia ,perchè ora grazie al lavoro incredibile di tutto il gruppo siamo a conoscenza di tante cose che prima ignoravamo ! La più grande vittoria forse è stata proprio questa ! Rendere consapevoli moltissimi cittadini di quanto marciume c'è dentro quei palazzi !Siamo solo all'inizio e man mano che si va avanti sarà sempre più difficile ! Perchè loro si adattano e si trasformano al fine di sopravvivere ! Ma è solo un trucco ! Non si cambia la natura di queste merde !Adesso sanno che ogni traccia che lasciano è per noi un indizio e arriviamo sempre a sputtanarli !Beppe..........io auguro a te e a tutti i fratelli a 5 stelle che finalmente si riesca a mandarli via tutti ! Non a casa ! Via ogniuno nella sua giusta destinazione ! Chi a casa ,chi in galera e magari qualcuno in esilio ! Se riusciremo a levarceli dalle palle allora potremo finalmente respirare aria nuova,aria pulita e ricca di ossigeno.Non mollare Beppe ! Noi (IO) contiamo molto su di te e non staremo alla finestra.Per fortuna abbiamo passato il punto di non ritorno e dovremo tirare fuori nuove strategie e nuove azioni atte a risanare il nostro amato paese.Nessuna pietà ! Nessun tentennamento !Dobbiamo a tutti i costi andare a votare SUBITO ! Buttare fuori immediatamente sti mafiosi e rifare l'ITALIA ! Un Italia a 5 stelle dove sarà bellissimo vivere e far vivere i nostri figli ! L'Italia torna ad essere ITALIA e il futuro esisterà di nuovo per tutti!Buon Anno!!!!!!!!

Ferrara G., Fano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.01.14 16:07| 
 |
Rispondi al commento

Se qualcuno ti parlasse di Pace per Israele,con la statua di Hitler alle spalle, tu cosa penseresti?

massimo mentone (maxxy72), napoli Commentatore certificato 02.01.14 13:51| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Beppe bel discorso,in molti dicono queste cose che tu e in tanti ripetiamo.
Vediamo cosa si puo fare il 16 febbraio in Sardegna,rimane solo questa possibilità.
TUTTI A CASA (COMPRESA LA CLASSE DIRIGENTE)
Buon lavoro al M5S.

salvatore budroni (budros), oschiri Commentatore certificato 02.01.14 13:36| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe per il notevole impegno civico e grazie al M5S perchè siete ormai la sola speranza dell'esistenza di un piano B per l'Italia. Non vi arrendete comunque vadano le cose!
C'è però una disparità di mezzi di comunicazione se fate ricorso solo al web ed è necessario che utilizziate tutti gli strumenti disponibili (tv compresa) affinchè il vostro messaggio positivo raggiunga tutti i cittadini. Mi auguro per il 2014 che siate più visibili ed incisivi nell'informazione. Grazie.

Danilo Pitoni 02.01.14 13:15| 
 |
Rispondi al commento

I 5 stelle si prenderanno l'Italia , alla faccia del fighetto renzie il"nuovo che avanza" ma per piacere.....buon anno a tutti i5 stelle

Antonio D., Bergamo Commentatore certificato 02.01.14 13:01| 
 |
Rispondi al commento

volevo far notare che la repubblica ha nuovamente scritto un falso
sul suo articolo sul discorso del presidente la repubblica scrive
"Vero è che pare fallito il tentativo di 'boicottaggio' messo in atto dalle forze politiche anti-Colle (da M5S a Forza Italia alla Lega), che alla vigilia di San Silvestro avevano invitato gli italiani a non ascoltare il messaggio di auguri del presidente."
c'e anche un link all'articolo (sempre di repubblica) che dovrebbe attestare questa affermazione.Su questo secondo articolo non e' riportato alcun che a tal proposito e in piu qui sul forum non c'e traccia di una richiesta di boicottaggio.hanno nuovamente tentato di guidare l-informazione

alessandro ferrazza, roma Commentatore certificato 02.01.14 12:36| 
 |
Rispondi al commento

"Dovete informare chiunque conoscete, diffondere la verità, denunciare, impegnarvi in prima persona."

Ecco una piccola discussione con un mio amico...

https://www.facebook.com/giuslom/posts/10203116634741024?comment_id=7858118&offset=0&total_comments=6&ref=notif¬if_t=feed_comment_reply

Giuseppe Manganaro, peppe78it@yahoo.it Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.01.14 12:09| 
 |
Rispondi al commento

Il governo Napo-Letta
si è insediato e non ha fretta,
Cancellieri tiene duro,
tutti gli altri l'han nel culo

Gianna Torbero, Roma Commentatore certificato 02.01.14 12:05| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe, volevo portare a conoscenza della rete di un'altra porcata che questo governo ha messo in atto: Scatti anzianità 2013 al personale della scuola. il Governo si riprende gli aumenti giustamente percepiti.Chi è scattato a gennaio 2013, già con un anno di ritardo (blocco 2012), ha avuto solo ad aprile 2013 l'attribuzione degli scatti con arretrati, a gennaio 2014 manterrà lo scatto ma dovrà restituire i soldi percepiti in più nell'anno 2013 a 150 euro al mese. Si sta, dunque, verificando ancora una volta un pesante intervento sui diritti acquisiti dei lavoratori della scuola, che saranno costretti a restituire le somme legittimamente e giustamente percepite. Spero che i parlamentari del M5S facciano un'interrogazione parlamentare in merito a questa vicenda a dir poco infame spregievole e riprovevole, poichè il governo aveva pagato in quanto i soldi veniivano presi dal taglio che è stato fatto al fondo d'istituto destinato alle scuole. I tagli li hanno fatti, i soldi li hanno risparmiati e adesso rivogliono indietro quella miseria che hanno dato.

ANTONIO S. Commentatore certificato 02.01.14 12:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon anno Beppe!
Continuiamo così!

manuela gaudiosi Commentatore certificato 02.01.14 11:54| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo la TV ( più la falsa informazione e/o la disinformazione ) e' il mezzo di comunicazione di massa più diffuso e più potente ! Non possiamo contrastarlo con i Blog via internet ! E' anche vero che gran parte della gente e' rassegnata e ormai insensibile ad ascoltare chiunque ! Ad altri le cose stanno bene cosi come sono ! Altri sono fermi nelle loro ideologie di partito ( i dinosauri con la mortadella negli occhi ) convinti che un leader possa risolvere tutto il casino umano da solo ! Ma ci pensi ! Una rondella di un meccanismo ingrippato , che vuole sbloccarlo ! Come si fa ? Altri sono semplicemente collusi con i partiti per interessi ! Sono tanti , tantissimi ! Perché' in questi anni i partiti tradizionali hanno circuitato il sistema Italia ! Il lavoro , l'attività , etc... sono diventati un ricatto ! Come l'acqua per i contadini in Sicilia , controllata dalla Mafia ! Cosi e' il voto di scambio ! I sindacati sono sacche di voti , gli ospedali , agenzie per il lavoro , banche etc... IDEM ! l'istituto non esercita più una funzione pubblica , ma interessi propri , di amicizia e di partito ! Bisognerebbe diffondere tutto questo ! Purtroppo con la TV , magari sfruttando una piccola emittente locale in ogni regione ! Che almeno visualizzi giornalmente il tuo Blog o quello che scrivono gli altri !

Massimiliano L., Terrasini Commentatore certificato 02.01.14 11:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forza Beppe aiutaci tu ci sono tre milioni di italini che usano la cannabis e i suoim derivati è giunta l'ora della LEGALIZZAZIONE !!!! Togliamo tutti questi miliardi alle mafie ed il fisco italiano ne trarrà sicuramente vantaggio, perciò
FORZA BEPPE fanne un tuo cavallo di battaglia avrai ancora più voti dell'ultima volta!
E poi basta con il PROIBIZIONISMO!!!!Forse a qualcuno è sfuggito ma esso ha totalmente fallito!!
L'Alcool fà 20.000 morti all'anno, le droghe (pesanti) nè fanno 1.000, ma si continuano a pubblicizzare prodotti alcoolici, il Gioco d'azzardo rovina tantissima gente e quindi anche famiglie, ma lo Stato continua a pubblicizzare gratta e vinci, poker on-line, lotto, superlotto, 10 e lotto e chi più nè ha più nè metta, per poi dirti alla fine del messaggio pubblicitario di giocare responsabilmente poichè il gioco può diventare patologico!!!!!MA QUESTO E' UN PAESE ASSURDO, ma come si fà ad andare avanti così, mi permetto di parlare a nome di milioni di consumatori di cannabis costretti a rivolgersi alla malavità per avere quel prodotto che lo stato
avrebbe il compito di distribuire in maniera organizzata ovviamente. FORZA BEPPE AIUTACI TU!!!!

Andrea Stazi 02.01.14 10:58| 
 |
Rispondi al commento

La televisione italiana è contro i cittadini italiani, raccontano bugie indotte dai politici. L'ultima bugia e l'odiens di Napolitano al 53%, una balla confezionata per noi.
Noi paghiamo le tasse. che rinvigoriscono i muscoli dei nostri aguzzini!!

Luciana Lucarellai 02.01.14 10:49| 
 |
Rispondi al commento

Secondo la London School of Economics, tra 10 anni l’Italia non esisterà più e rimarrà agli storici lo studio di come una nazione che era tra le otto potenze economiche mondiali a finire nella polvere della miserai. Il Belpaese Paese è riuscito a passare da una condizione di nazione prospera e leader industriale in soli vent’anni in una condizione di desertificazione economica, di incapacità di gestione demografica, di rampate terzo mondializzazione, di caduta verticale della produzione culturale e di un completo caos politico istituzionale.
Così Roberto Orsi, italiano emigrato a Londra per lavorare presso la London School of Economics, prevede il prossimo futuro dell’Italia, spiega: “Il governo sa perfettamente che la situazione è insostenibile, ma per il momento è in grado soltanto di ricorrere ad un aumento estremamente miope al 22%, che deprime ulteriormente i consumi. Per tutta l’estate, i leader politici italiani e la stampa mainstream hanno martellato la popolazione con messaggi di una ripresa imminente. In effetti, non è impossibile per un’economia che ha perso circa l’8 % del suo PIL avere uno o più trimestri in territorio positivo. Chiamare un +0,3% di aumento annuo “ripresa” è una distorsione semantica, considerando il disastro economico degli ultimi cinque anni. Più corretto sarebbe parlare di una transizione da una grave recessione a una sorta di stagnazione”. Il termometro della caduta verticale dell’economia italiana è data dal crollo del settore manifatturiero, la vera spina dorsale del Made in Italy. “Il 15% del settore manifatturiero in Italia, prima della crisi il più grande in Europa dopo la Germania, è stato distrutto e circa 32.000 aziende sono scomparse. Questo dato da solo dimostra l’immensa quantità di danni irreparabili che il Paese subisce.
Questa situazione ha le sue radici nella cultura politica degradata dell’élite del Paese, che, negli ultimi decenni, ha negoziato e firmato numerosi accordi e trattati internazionali, senza mai consid

luc_nava 02.01.14 10:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Auguri Beppe, ...Auguri a tutti 5 stelle......Auguri a tutti gli iscritti. ( che siano sempre di piu' ) felicissimo Anno Nuovo a tutti.......

anna adele ingusci, nardo' Commentatore certificato 02.01.14 10:43| 
 |
Rispondi al commento

che fine hanno fatto i 42 milioni dei rimborsi elettorali restituiti? ed il fondo di 2,5 derivato dal taglio degli stipendi dei parlamentari?solo per informazione. Gli esodati del commercio e della piccola impresa che hanno più di 60 anni e che si devono pagare l'inps fino al 2018 con l'incassi a zero e prospettive sotto-zero mentre tu ti vai a rompere i coglioni con la Tav e con l'impeachment di un uomo di 90 anni :solo per informazione.

Bartoli R. Commentatore certificato 02.01.14 10:39| 
 |
Rispondi al commento

Ho assistito come di consueto il discorso di fine anno dll'occupante del quirinale, niente di nuovo, i soliti termini tecnici che chisssà quanti italiani siano in grado di decifrare, a tutto c'è un limite, perchè loro non ne hanno?

Rossano Medda 02.01.14 10:33| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, il M5S non crescerà mai se i suoi eletti non si formeranno
un'immagine pubblica (pulita, etc. ma questo dovrebbe essere superfluo precisarlo).
Voglio ora dirlo, già all'inizio dell'avventura politica
del M5S non gradii il divieto ai suoi eletti di apparire sui media, e le
espulsioni che ne seguirono (nessuna particolare solidarietà agli espulsi,
per carità... non ho rapporti con alcuno di essi).
E se da mesi non sembra ci siano più state espulsioni, è perché qualcosa
negli equilibri interni è cambiato, o perché i rimanenti hanno chinato la
testa? Non so.
So però che molta gente ha paura di sentire un'unica campana.
L'invito a quale dovrebbe essere una tua prossima mossa è chiaro.
Ti saluto.

Michele Volo 02.01.14 10:21| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
belle e condivisibili parole, ma l'Italia è un paziente in fin di vita, la prima e unica cosa da fare è estirpare il cancro che l'uccide, "il parassitismo". Occorre licenziare almeno 1 milione di pubblici dipendenti che oltre a mangiarsi montagne di soldi sono messi sempre di traverso al funzionamento della società. Diamogli uno stipendio, ma rendiamoli inoffensivi. Se si trova la forza di fare questo, seguiranno a cascata tutti gli organismi parassitari, ordini professionali, corporazioni, partiti e tutte le loro diramazioni deliquenziali. Si genererà un circolo virtuoso che renderà inutili e inoffensive la montagna di leggi,leggine e regolamenti che sono il nutrimento dei parassiti. "Tutto il resto è silenzio"

Marzio M., PIACENZA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.01.14 09:55| 
 |
Rispondi al commento

Buon anno a tutti , ho ascoltato e letto il discorso di Beppe e condivido pienamente le sue parole, anche io come lui ho sempre pensato e detto questo:la politica che ci hanno raccontato in tutti questi anni è una porcheria fatta solo da chi tiene il potere economico (i nostri governanti e le loro lobby di cui fanno parte) .Noi cittadini x cambiare questo sistema partitocratico dobbiamo capire che solo votando il movimento 5 stelle alle prossime elezioni possiamo sperare di cominciare il cambiamento di questo potere corrotto che ci sta portando alla deriva; di nuovo auguro a tutti i cittadini onesti che veramente dal 2014 possa iniziare il cambiamento !!!

Francesco Pertici 02.01.14 09:53| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE TANTI AUGURONI. A PROPOSITO DELLA FRASE TUTTI A CASA HO SENTITO MOLTE PERSONE PROSEGUIRLA IN QUESTO MODO AL MURO...............DI CASA. ALTRO CHE A CASA. AVANTI,AVANTI,AVANTI.

mincio98765 02.01.14 09:40| 
 |
Rispondi al commento

Discorso avvincente, ma cosa c'entra quel "fantoccio"dietro di "lei"signor Grillo?Attacca in continuazione la massoneria accusandola di far parte di questo governo illegittimo e poi veste i panni di Garibaldi uno dei più grandi massoni d'Italia?"Reputo i massoni eletta porzione del popolo italiano!",parole dell'eroe dei due mondi col nome massonico di Hyrophante.Fu persino anticlericale partecipando all'anticoncilio che fu convocato a Napoli dai massoni per contrastare quello di PioIX.Commerciò in schiavi con la nave Carmen del suo amico armatore genovese etc,etc. Mah...come sempre ai posteri l'ardua sentenza!

Italiana media 02.01.14 09:12| 
 |
Rispondi al commento

Ho evitato di guardare un solo secondo e ascoltare una sola sillaba di re Napolitano. Non potevo utilizzare internet e quindi leggo solo ora questo discorso. Ho fiducia in voi e faro' la mia parte. Grazie di tutto e buon lavoro, che sia l'anno di inizio di una nuova prosperita' per il nostro Paese e per il mondo intero

Piera D'Ambrogio, Catanzaro Commentatore certificato 02.01.14 08:12| 
 |
Rispondi al commento

Ho sentito, ieri 1 gen., una dichiarazione della Presidente della Camera Boldrini nella quale diceva che per uscire dalla situazione nella quale ci troviamo c'è bisogno di serietà e non di coloro che vogliono portare il paese allo sfascio. La parola sfascio a chi era da collegarsi, al M5S ? Se è così, brava, proprio brava non c'è che dire ! Ed i salvatori della patria,non sfascisti, quali sarebbero: Gasparri,Scilipoti, Casini,D'Alema,Santanchè,La Russa,Verdini.Capezzone,Brunetta, Bondi,Berlusconi e le sue cortigiane,Bindi, Letta e tanti altri,omessi per non superare i numero massimo di caratteri consentiti per questo messaggio ? Dovremmo richiamare in parlamento Mastella ? Le varie lobbies industriali, economiche, finanziarie,petroliere, farmaceutiche ecc,ecc.? O lasciar fare a tutti quelli che hanno, con più o meno responsabilità, occupato gli scranni della Camera e del Senato, fino all'arrivo del M5S.Lo dica la Presidente, lei che è illuminata a noi cittadini così ottusi. Anche lei, disonorando il suo passato, si è lasciata coinvolgere dal potere. Che pena !!

Jano P. Commentatore certificato 02.01.14 06:44| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Obi Wan Kenobi

La Forza conferisce a un cavaliere Jedi il potere, la Forza ci circonda,
la Forza ci penetra... mmmmh...
Obi-Wan Kenobi in un impeto di perversione mentre spiega il concetto di Forza al giovane Skywalker, ancora ignaro della bisessualità del suo maestro.

Quando il diciannovenne Luke arrivò , purtroppo trovò Kenobi in uno stato pietoso: il vecchio era completamente rimbambito, durante i lunghi anni si era dedicato solo a tre attività: lucidare il manico (della spada laser, e non solo), coltivare oppio nel giardino di dietro e controllare costantemente il "vapore di condensa" dietro casa.
Quel giorno in particolare, Kenobi si era tirato un cannone straordinario, ed era in vena di piacevoli cazzate.

Come spalmare un biscotto di merda per pucciarlo nel latte,
di uno strano color paglierino.

Gianna Torbero, Roma Commentatore certificato 02.01.14 06:41| 
 |
Rispondi al commento

Beppe un bel discorso, lungo e sicuramente appassionato ma che al suo interno raccoglie tutto quanto impedisce al M5S di avere anche solo una possibilità di raccogliere quel 51 % dei voti al quale aspira.
Nell'elencare i meriti dell'azione del M5S in questi 10 mesi di legislatura infatti i termi che si ripetono quasi ossessivamente sono :
Impedire
Denunciare
Decadere
Parole bellissime sicuramente, ma che si addicono solo ed unicamente ad una forza di opposizione antisistema quale il M5S è e, aimè, rimarrà.
Il finale poi....
Un serie di contraddizioni sconcertanti.
Prima l'affermazione che il M5S parteciperà alle elezioni Europee per vincerle e cambiare l'Europa.
Subito dopo il programma...
Disdettare tutti i trattati sottoscritti !!!!
E la motivazione ? Non sono mai stati sottoposti all'approvazione del popolo tramite referendum.
Per carità Beppe, io la penso come te. Peccato che sia espressamente la costituzione Italiana con l'art. 75 a vietare ed espresssamente un simile referendum.
Non pago sostieni che ci vuole anche un referendum sull'Euro.
Questa è pura propaganda Beppe degna del peggior politico vecchia maniera, degna della Lega.
Prima di promettere certe cose devi cambiare la costituzione, quella stessa costituzione che orgogliosamente dichiari di aver salvato.
Inizia domani, invece di pensare a l'impeachment di Napolitano ( che tra parentesi non è previsto costituzionalmente ) metti i tuoi a lavorare per una modifica costituzionele che preveda i referendum confermativi dei trattati internazionali.
Ma tieni presente che non ti basterà nemmeno raccogliere il 51 % dei voti e ci vorranno almeno 3 anni !

Marco Stankowsky 02.01.14 06:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AAA
- NUOVI CULI DA LECCO CERCANSI

Ci scusi tanto Disonorevole,
ma cosa vuole,
ancora un paio di sentenze,
e non la vota più nemmeno sua madre...

Gianna Torbero, Roma Commentatore certificato 02.01.14 05:51| 
 |
Rispondi al commento

Peró mi avete rubato l'idea del NapolitANO con la faccia da ... Ano !

http://www.youtube.com/watch?v=3yBAfFy5ufs

Alex McLoud 02.01.14 04:16| 
 |
Rispondi al commento

A me sembra che Beppe Grillo non sappia cosa stia dicendo! Prima dice una cosa e poi dice il contrario di essa! Gli italiani, spero che capiscano che non è Beppe Grillo con il suo M5S che salverà l'Italia, perchè delle cose che ha detto ha fatto NIENTE e non può dare solo la colpa ai partiti! Se andasse al governo lui, l'Italia sarebbe portato alla rovina più totale! Ecco perchè sono ORGOGLIOSO di aver votato BERLUSCONI e lo rifarò con FORZA ITALIA qualsiasi persona metta in campo, perchè il futuro dell'Italia non sono personaggi come Grillo che predica e fa niente, ma personaggi integri e puri come BERLUSCONI che ha cambiato in meglio l'Italia! Alle europee il M5S è già tanto se prende lo 0.1%! FORZA BERLUSCONIIIIIIIII!!!!!!!!

Matteo Braga 02.01.14 03:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I dati dei CONSORZI STRADALI COSTITUITI DAL COMUNE DI ROMA non sono pubblicati come da legge 27 dicembre 2006 n. 296 art 1 commi 587 a 591 (Vedi sotto stralcio legge) e nel SITO INTERNET DEL COMUNE DI ROMA non sono riportati i consorzi stradali partecipati dal comune come da tabelle del Dlgs . 33 2013 AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE riportati in foto
La Regione Lazio non controlla? Gli ispettori della funzione pubblica non controllano ?

Stralcio di legge27 dicembre 2006 n. 296 "Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge finanziaria 2007)" Gazzetta Ufficiale n. 299 del 27 dicembre 2006 - Supplemento ordinario n. 244 Art. 1. comma n.
587. Entro il 30 aprile di ciascun anno le amministrazioni pubbliche statali, regionali e locali sono tenute a comunicare, in via telematica o su apposito supporto magnetico, al Dipartimento della funzione pubblica l'elenco dei consorzi di cui fanno parte e delle societa' a totale o parziale partecipazione da parte delle amministrazioni medesime, indicando la ragione sociale, la misura della partecipazione, la durata dell'impegno, l'onere complessivo a qualsiasi titolo gravante per l'anno sul bilancio dell'amministrazione, il numero dei rappresentanti dell'amministrazione negli organi di governo, il trattamento economico complessivo a ciascuno di essi spettante.
588. Nel caso di mancata o incompleta comunicazione dei dati di cui al comma 587, e' vietata l'erogazione di somme a qualsivoglia titolo da parte dell'amministrazione interessata a favore del consorzio o della societa', o a favore dei propri rappresentanti negli organi di governo degli stessi.
589. Nel caso di inosservanza delle disposizioni di cui ai commi 587 e 588 una cifra pari alle spese da ciascuna amministrazione sostenuta nell'anno viene detratta dai fondi a qualsiasi titolo trasferiti a quella amministrazione dallo Stato nel medesimo anno.
590. Le disposizioni di cui ai commi 587, 588 e 589 costituiscono per le regioni principio fond

bisenti giuliano 02.01.14 01:58| 
 |
Rispondi al commento

Grandissimo Beppe, dovete vincere per l'Italia e gli Italiani. A riveder (e toccar) le stelle ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️

Andrea T. Commentatore certificato 02.01.14 01:51| 
 |
Rispondi al commento

(null)

Andrea Tarabella 02.01.14 01:09| 
 |
Rispondi al commento

Grazie buon anno anche a Lei Sig. Grillo. Io sono stanco di votare i "classici" e infatti non li voto da tempo. Lei è puntuale ed esaustivo a denunciare errori e malefatte. Ma i suoi riferimenti ad un futuro migliore e ad un Itlaia sono vaghi e generici. Mi aspetto da Lei un dibattito con noi finalizzato alla creazione ex novo di un programma votato da tutti noi. Io non voglio più democrazia rappresentativa, anche se è il M5S a rappresentarmi. Basta con le professioni di fede. Io voglio la democrazia diretta. Voglio capire la politica economica proposta, il ruolo dello stato, quello dei suoi organi, in primis la magistratura. Poi il fisco. Voglio capire se siete per uno stato leggero o per uno stato interventista. Voglio sapere se intendete portare i 4 mln di dipendenti pubblici ad un numero accettabile. Cosa farete del milione di politici. I vostri progetti per l'approvvigionamento energetico. La vostra visione fiscale. Se le leggi di controllo autoritario sui conti correnti saranno abolite. Se potremo tornare ad utilizzare il nostro denaro senza essere schedati come delinquenti. Lei ha detto tutto contro, e lo ha fatto bene. Ma non ha un programma aperto al dialogo da votare. E nel blog le posizioni sui temi che ho posto sono spesso antitetiche. Prima di votarvi ho bisogno di sapere chi siete politicamente.

Marco Diaco 02.01.14 00:12| 
 |
Rispondi al commento

Gran bel discorso, condivisibile e incoraggiante. Però temo che se non si affronterà il problema degli sprechi per la corruzione, il clientelismo e il nepotismo dei partiti e se non si interverrà duramente contro la grande evasione e la mafia dei colletti bianchi, non basterà uscire dall'euro. Sono anni che mi sembra di vivere una situazione kafkiana e mi chiedo e vi chiedo:
PERCHE' ANCORA NESSUN PARLAMENTARE HA CHIESTO LA RATIFICA DELL'ACCORDO SANCITO NEL MARZO DEL 2012 DA MONTI CON IL GOVERNO DELL'ISOLA DI JERSEY???
Buon anno a tutti.

gene bianchi 02.01.14 00:03| 
 |
Rispondi al commento

L'uomo che piantava gli alberi.
https://www.youtube.com/watch?v=YIFDlYqtXDA#t=24

un messaggio di incoraggiamento e speranza per il nuovo anno che arriva,simbolo di ciò che l'umiltà,l'altruismo e la costanza possono realizzare su questo sofferente e magnifico pianeta.
Una vivida ed efficace metafora dello spirito che anima il nostro fantastico MOVIMENTO....
Ed infine uscimmo.....A RIVEDER LE STELLE....

lorenzo paparella 01.01.14 23:54| 
 |
Rispondi al commento

beppe grande messaggio se non fosse pieno delle solite cose dette per far colpo:
1°non avete rinunciato al rimborso elettorale perche non ne avevate diritto non hi mai presentato la tua dichiarazione dei redditi (in quanto amministratore del movimento, bisognava spiegare tante cose,) nepure quello del movimento.
2°la gran bretagna quando abbiamo fatto il cambio con l'euro valeva circa 2800 lire adesso vale0,83 euro vale a dire circa 16oo lire. La lira serlina è una moneta forte immagginare se la lira uscisse dall'euro che fine farebbe.
3° perchè in tutti gli scandali di cui parla sempre beppe non si parla mai della telecom forse perche Casaleggio è in affari con la stessa.

papero rino 01.01.14 23:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spesso le persone usano internet solo per giocare o per lavoro , per scambiarsi email ma devono ancora capire che per seguire 5S profondamente lo devono fare usando questo mezzo e non la tv. Se poi aiutano le persone di una certa Età che non hanno la possibilità di farlo a mantenerle informate, solo allora si può arrivare al risultato. Speriamo lo facciano al più presto intanto il compito di ognuno di noi è continuare a consigliarle di farlo. Ciao

FABRIZIO Bertamini , Dro Commentatore certificato 01.01.14 23:41| 
 |
Rispondi al commento

Come non condividere quanto ha detto Beppe Grillo nel discorso di fine Anno al quale va l'augurio di Buon Anno,augurio che facciamo a noi stessi.

Carmen b., Bologna Commentatore certificato 01.01.14 23:26| 
 |
Rispondi al commento

tutto ok. Solo:
"se dobbiamo uscire dall'euro"...
Come:"se dobbiamo uscire dall'euro"?
Ah Beppe; ma che dobbiamo ancora aspettare?
Non sono chiari i danni provocati da questo delirante sistema di cambi fissi!?!?!?
www.luigiplos.it

luigi p., roma Commentatore certificato 01.01.14 23:03| 
 |
Rispondi al commento

Buon anno carissimo Beppe Grillo....spero che il tuo sogno si avveri e di portare l' Italia ad avere una dignità a livello internazionale... Vivo negli Stati Uniti da 13 anni e per le prossime elezioni italiane il mio voto e tuo!!!!! Fatemi sapere se ci saranno dei rappresentanti del m5s qui..... Sei un grande!

Maria Teresa 01.01.14 23:03| 
 |
Rispondi al commento

Buon anno a tutti. Vinciamo...non c'è altra alternativa. Cioè non è che è sicuro che vinciamo così per grazia ricevuta. Ma è chiaro che dobbiamo riuscire a far diventare il movimento una realtà di governo...dobbiamo farcela.

Leonardo G, Roma Commentatore certificato 01.01.14 22:54| 
 |
Rispondi al commento

Il fatto è cari signori,che siamo un movimento molto consistente,ma che si limita a migliaia e migliaia di commenti....siamo in milioni di elettori?dobbiamo essere coesi e andare tutti a Roma a fare una protesta pacifica !pero' bisogna essere coesi e perdere un po' del nostro tempo che in seguito ci verra' ripagato ampiamente!!milioni di persone che si riversano su Roma fanno paura...anche se nn si sente una mosca volare...

roberto valle, verona Commentatore certificato 01.01.14 22:39| 
 |
Rispondi al commento

Inoltre mi par di ricordare che lo stipendio di Napolitano sia stato "inevitabilmente" aumentato di 8.835 euro l’anno, raggiungendo la grottesca somma a 248.017 euro annui.
Quanti sacrifici...

Lorenzo M. Commentatore certificato 01.01.14 22:25| 
 |
Rispondi al commento

In replica ho seguito anche il discorso di Napolitano, il quale ha detto che i sacrifici devono farli anche i politici e che si sta andando nella direzione giusta in proposito...
Napolitano non dice però che la nostra Presidenza della Repubblica è tra le più costose al mondo, con i suoi 224 milioni di euro di spese all'anno costa otto volte il cancellierato tedesco, quattro volte Buckingham Palace e il doppio dell'Eliseo francese.
Inoltre, l'abolizione del finanziamento pubblico del governo Letta è presa in giro che lascia il finanziamento fino al 2018 per poi sostituirlo col due per mille e una serie di altri favori ai partiti coi soldi pubblici come gli affitti gratis.
Anche l'abolizione delle Provincie è una presa in giro, in quanto non le abolisce ma anzi aggiunge le Città Metropolitane.
Quindi non mi pare proprio che si si stia andando nella direzione giusta in proposito.

Lorenzo M. Commentatore certificato 01.01.14 22:24| 
 |
Rispondi al commento

Come si fa a non condividere?

Sul capitolo province, sono sempre più convinto che sia sufficiente togliere la parte politica sostituita da un direttore, un vice e una segreteria (tutti dipendenti pubblici). Le competenze territoriali passerebbero ai relativi comuni su cui insistono le aree attualmente provinciali.
Parliamo di poco risparmio rispetto il monte di spesa (si parla di circa lo 0,02% di pil, ma credo sia di più), ma è un inizio.
E poi interventire sulle auto blu e il relativo seguito: siamo gli unici ad avere dei politici con scene hollywoodiane.

Buon Anno a Te Beppe e a tutti i lettori del blog, a chi scrive qui, a chi ci rappresenta a Montecitorio e Palazzo Madama, e a tutti gli attivisti.

Buon 2014!!

Gian A Commentatore certificato 01.01.14 22:09| 
 |
Rispondi al commento

Discorso vero e onesto come del resto mi aspettavo ma quanti di noi italiani avranno capito sempre pochi per destabilizzare il sistema. Purtroppo a reti unificate è andato in onda come ogni anno il retorico discorso del presidente che vuoi o nn vuoi ha più influenza sulla maggioranza degli italiani. Tra TV e stampa ciò di cui si parla è il discorso del re, Pur di nn cambiare preferiamo nn credere più a niente e spezzare le ali a quei ragazzi che ci stanno rappresentando dicendo di loro che sono uguali agli altri senza sforzarci di capire quanto si stanno impegnando e quanto è difficile combattere contro tutti, e ti assicuro che nn è semplice convincere la gente del contrario. Speriamo che succeda quello che dici tu di vincere almeno le elezioni europee se no vedo la rivoluzione culturale sempre più lontana. Tanti auguri anche a te

silvia conti 01.01.14 22:08| 
 |
Rispondi al commento

(null)

Angela 01.01.14 21:51| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Beppe, complimenti per il bel discorso pacato e chiaro.
Purtroppo la tv cerca di farci credere quello che vogliono ma molto lentamente la gente si sta svegliando. Nei vari telegiornali hanno evitato di parlare del tuo discorso ma che ti voleva sentire lo ha fatto ugualmente.
Forza avanti tutta, impegnamoci tutti, diamoci una mano e riusciremo a creare un'Italia migliore per i nostri figli.

Carmelo 01.01.14 21:41| 
 |
Rispondi al commento

Buon anno anche a te Beppe!! E infinitamente GRAZIE!!!

Valerio D. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.01.14 21:41| 
 |
Rispondi al commento

Tante verità, da condividere. Nel passaggio su RadioRadio forse un refuso nel riferimento alla Corte dei Conti...forse si voleva far riferimento più propriamente alla Corte Costituzionale?

Arcangelo Cipolloni 01.01.14 21:36| 
 |
Rispondi al commento

ciao Beppe. Posso fare la mia valutazione circa la crisi in Italia. Pero' partiro' un po' da lontano. A fine anni 90 e quindi quando c'era ancora la lira, noi pagavamo di media circa il 5% di interessi sul debito pubblico e avevamo un'inflazione intorno al 4/5%. All'arrivo dell'euro siamo passati ad un tasso di interesse di circa il 2% e quindi con un risparmio di 3 punti che all'epoca corrispondevano a circa 50 mld. di euro annui e un'inflazione di poco inferiore al 2%. Ora mi chiedo dove sono finiti questi risparmi? Inoltre noi gettiamo alle ortiche (per non dei da un'altra parte) circa 230 mld. di euro all'anno a causa della corruzione (siamo il paese piu' corroto d'Europa) e dell'avasione fiscale (anche qui siamo i primi) ed inoltre siamo gli ultimi per l'utilizzo dei fondi europei per lo sviluppo. Senza parlare poi della giustizia che soprattutto a causa della facolta' di non perseguire i reati a seguito della prescrizione anche gli avvocati cercano di allungare i processi fino a quel punto per salvare i propri clienti. Vogliamo poi parlare della liberta' di stampa? Forse e' meglio di no. Ora ti chiedo se secondo te pensi che con questa situazione potremo mai andae in Europa e battere i pugni sul tavolo p farci valere? Io penso di no. Dimmi tu ora come la pensi.

Euro Maccari 01.01.14 21:33| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, le tue parole sono troppo giuste, tanto da farmi venire i bruciori di stomaco perchè mi sento impotente di fronte a tutte queste ruberie che il popolo e l'Italia stanno subendo da anni, da da parte di un manipolo di persone che si dovrebbero chiamare anche con titoli onorifici. Voi siete stati grandi e finchè porterete avanti queste idee e questi programmi, cioè di annientare tutte quelle persone sopra descritte, io e la mia famiglia vi voteremo sempre. Tenete gli occhi aperti sempre e cercate una volta per tutte o almeno una volta tanto, di far cambiare traiettoria al cetriolo, che purtroppo fin'ora ha avuto un solo obiettivo, quello della povera gente. Mario Tornincasa

Mario Tornincasa 01.01.14 21:27| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe ho spento la tv e ho visto su youtube il tuo messaggio perché il tuo blog era in tilt! continuiamo così perché entriamo in Europa e ci riprendemo la sovranità vaii forza M5S! Mersia da Capoterra (CA)

Mersia Trudu, capoterra Commentatore certificato 01.01.14 21:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Auguri di BUON 2014 a tutti. Che sia un anno di impegno e lotta politica positiva e proficua.

Deb F. Commentatore certificato 01.01.14 21:20| 
 |
Rispondi al commento

Coraggio Beppe coraggio a tutte quelle persone oneste e fantastiche che siete!!! Qui non conta essere di centro di sinistra di destra conta solo essere seri , etici e leali , abbiamo bisogno di esempi nuovi ... Vi vogliamo bene e crediamo in voi solo questo conta ... Vi seguirò con fiducia buon anno di lavoro e grazie

Emma di giovanni 01.01.14 21:12| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

l'Italia deve svegliarsi, l'italiano deve svegliarsi. Altrimenti sarà il proseguire delle ruberie e delle malefatte. E questo porterà alla fuga dei nostri figli e allo sfascio dell'Italia. Compatti dobbiamo scegliere l'unica alternativa credibile.

michele buono 01.01.14 21:04| 
 |
Rispondi al commento

ma l'eliminazione della Corte costituzionale rientra nel programma di difesa a spada tratta della Costituzione più bella del mondo?
Forse Grillo non lo sa: l'esistenza e i compiti della Consulta sono scritti nella Costituzione (agli articoli 134, 135, 136, 137).

P.S. questa difesa senza se e senza ma della nostra Costituzione assomiglia molto alla questione dell'art.67. Ve la ricordate o avete la memoria corta?

giulio bianco 01.01.14 21:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL FASCISMO E MUSSOLINI HANNO DISTRUTTO L'ITALIA !! MA NAPO E MONTI CON IL FISCAL COMPACT NON FARANNO ALTRETTANTO ?? SE LO RISPETTIAMO NE SONO CONVINTO !!

scandalo 01.01.14 20:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe ciao, ciao a tutti,
io cerco di spiegare e far capire ad amici, parenti, ecc... Tutto quello che il movimento ha fatto fin ora e tutto quello che gli altri non hanno fatto.
ci provo, ci provo e ci riprovo, ma poi cosa succede? Il giorno dopo guardano il tg delle meraviglie e si fanno abbindolare da qualche notizia "tira-polli" e quando ci rincontriamo parte tutto da capo.
ieri sera a casa mia c'erano 24 persone per il cenone, e ho fatto vedere il tuo discorso in streaming a tutti, ma dopo a cena sono partiti i soliti discorsi e le solite domande fatte da chi "purtroppo" guarda quei cavolo di tg.

cmq dopo il tuo discorso ho riflettuto un po, e penso che forse gli italiani nn ti meritano, dopo le elezioni se le cose non prenderanno la giusta piega, lasciate stare tutto, gli italiani nn vi meritano, dai discorsi che fanno, da quello che dicono forse è più giusto che si tengano a letta, Alfano, pinocchio, sbirulino e via dicendo, e se ci pensi sono proprio i politici che meritano.

io a giugno rifaccio le valige, me ne vado a Londra a lavorare, staro lontano da casa, dalla famiglia, ma almeno non mi sentirò preso per il culo dalla mattina alla sera.

comunque sia la speranza è l'ultima a morire, quindi continuo a sperare che vadano tutti in galera e che finalmente escano di scena tutti i politici-ladri.

in bocca al lupo bepppe, in bocca al lupo m5s,

in alto i cuori.

ernesto pellegrino, caserta Commentatore certificato 01.01.14 20:41| 
 |
Rispondi al commento

bel discorso mi è piaciuto, c'è qualche inesattezza ma nel contesto anche se un po rude, rispecchia la realtà del paese, da mussolini a berlusconi, due ere passate dove noi stessi li abbiamo divinizzati, con tragiche sorti per il paese, curiosamente si assomigliano nei leader, ma diversi nel periodo, il primo usando una propaganda dittatoriale senza l'uso del tv ancora da venire, il secondo con il tv con i stessi metodi, finita la stagione, siamo in balia di lobby privatiste, un'europa che non considera tutti i membri a pari livello, ma semplicemente come andare a chiedere un mutuo con tassi da usura, risultato,,,, le più deboli soccombono, o a dir si voglia protestati,grazie anche alla cattiva amministrazione del berlusca, più preso a farsi ragazzine, e zittire i processi che star attento alla cosa comune, per cui o si rende il mutuo o se ne mette su un altro con l'aiuto dei strozzini, di per se non se ne esce più, come dimostra il debito pubblico, l'unica cosa e uscirne prima che sia troppo tardi, come fece l'islanda o l'irlanda che non ricordo bene, oggi stanno molto meglio di noi, con la sovranità e la moneta nazionale, cosa si fa da noi nominano un prof. della bocconi un certo monti che fecero un nuovo prestito usuraio, oggi sulla nostra pelle ne vediamo i risultati, tutta l'economia rovinata, centinaia di licenziati, suicidi, pensioni da fame, arretratezza, giovani senza un domani che vanno via, svendita delle eccellenze italiane, insomma un danno enorme, uscite da lavoro allungate di anno in anno, tanto tra un po ci sta il becchino ad aspettare i nuovi pensionati, riposo si ma quello eterno, con vantaggi per l'inps che risparmia un bel po di soldini, visto che servono alla casta, guarda caso, che si sono aumentati, sotto altre voci, -furto legalizzato,,,,,al sig, presidente della repubblica Napolitano consiglio di dar le dimissioni, la cosa non funziona e si porti via la sua caricatura letta, e il leccone alfano, buon natale a tutti e buon 2014,

angelovallotti 01.01.14 20:34| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE, TUTTI I TELEGIORNALI DEL 01.01.2014 HANNO DATO RISALTO AI MERAVIGLIOSI SPETTACOLI PIROTECNICI DELLE PIU' BELLE CAPITALI DEL MONDO. L'ITALIA, CHE PUO' VANTARE LE PIU' BELLE CITTA' DEL MONDO, VIENE MENZIONATA SOLO PER INCIDENTI DI BOTTI, PER GLI SCANDALI E PER I DEBITI. CHE BEL PRIMATO CHE ABBIAMO. FORZA M5S!!!!!!!!!!CIAO.

giancarla salvador 01.01.14 20:27| 
 |
Rispondi al commento

Un appello ai cuochi DEL QUIRINALE, SONO UNA CATERVA CHE NON FANNO UNA MAZZA .MA SPERO CHE QUALCUNO MI ASCOLTERÀ !! AVRANNO PURE DEI FIGLI E CHE CAZZO GLI VORRANNO SEMPRE FAR ASSUMERE IN QUEL BORDELLO ?? LA CONCORRENZA È MOLTA !! QUINDI ALLA SERA NELLA CENA . nella minestrina , per favore metteteci un goccino di Guttalax o almeno di Magnesia S. Pellegrino !! non ho detto olio di ricino IO non sono fascista !!

scandalo 01.01.14 20:27| 
 |
Rispondi al commento

I giornali continuano imperterriti a dire che è la prima volta, da quando c'è la tradizione del discorso di capodanno del pdr, che qualcuno fa un contro(contro che poi??!!) discorso.........ma allora io che ho visto negli anni passati???!!!
Eppure Beppe l'ha ricordato all'inizio del discorso, non vedo come e a chi giova dire 'sta stunxata, vuol dire davvero che la faziosità non è l'unico male della stampa italiana, c'è anche una buona percentuale di ignoranza/superficialità/incapacità........ah, già, dimenticavo quali sono le più quotate prerogative per trovare lavoro in Italia!!!

Andrea Caroli (elettrociccio), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.01.14 20:24| 
 |
Rispondi al commento

Auguri di cuore a te Beppe!! Il tuo discorso per me è tanto giusto quanto ovvio essendo iscritto al Movimento e seguendone le azioni da sempre. Spero che faccia breccia nei cittadini controinformati dal regime e che possa essere una scintilla nelle loro menti. W LA RIVOLUZIONE A 5 STELLE!

paolo b., roma Commentatore certificato 01.01.14 20:19| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE, GRAZIE PER IL TUO DISCORSO E GRAZIE PER AVERCI RICORDATO I BUONI RISULTATI OTTENUTI DAL MOVIMENTO ED I BUONI PROPOSITI PER L'ANNO NUOVO APPENA COMINCIATO.CIAO.

giancarla salvador 01.01.14 20:18| 
 |
Rispondi al commento

NAPOLITANO difensore degli oppressi !! resuscita I MORTI , non LAZZARO , ma MPS LA BANCA DEL PD !! PAPA FRANCESCO HA AVVIATO LA CAUSA DI SANTITA' !! MA IO AFFERMO NAPOLITANO NAPOLITANO SANTO SUBITO !! COME MOGGI !!

scandalo 01.01.14 20:13| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra alquanto pretestuoso attaccare il presidente Napolitano per andare alle elezioni solo perchè così si riesce ad avere più voti degli altri cavalcando il malcontento dei guasti della politica degli ultimi decenni. Mi sembra vecchia politica affaristica e non è un caso che anche Berlusconi la pensa come Grillo su elezioni e presidente. Se avete le palle con 200 parlamentari si possono fare leggi magnifiche e costringere i vecchi a ingoiare rospi. Anche io so governare con la maggioranza assoluta anzi meglio se mi nomino imperatore. In democrazia vince la maggioranza anche dentro i partiti e movimenti. Gli eletti del movimento 5 stelle non possono essere automi e obbedire alla linea politica di una sola persona questo succedeva nel PCUS. Ho votato 5 stelle ma se continuate su questo passo non vi voto più.
Giuseppe SMECCA

Giuseppe SMECCA 01.01.14 20:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In questi giorni di festa sono in viaggio con la mia famiglia. .. a spesso il quel dell'Abruzzo ... senza internet nella realtà della vita reale, ci siamo fermati qualche giorno a L'Aquila aver visto questa città a 4 anni dal terremoto a straziato i nostri cuori.. un luogo fantasma si messo in sucurezza ma privo di vita. . La cittadinanza avvolta nella più totale apatia segno evidente di arresa, abbiamo scambiato qualche chiacchera con i pochi aquilani presenti e l'assurdità è stata sentirci dire che stanno pagando ..tasse.. imu..immondizia. . Bollette arretrate ecc ecc di abitazioni inagibili dove manco possono entrare a prendere le loro cose.
Chiediamo i nostri Portavoce di intervenire al più presto non possiamo permetteci di abbandonare e dimenticare L'Aquila e suoi cittadini.
Un saluto e buon 2014 a tutti che sia migliore sopratutto per tutte quelle persone in difficoltà.

Lucio D., lucio.dv@alice.it Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.01.14 19:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Auguri di un Buon 2014 al Movimento 5 Stelle...

Luigi T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.01.14 19:55| 
 |
Rispondi al commento

Beppe... Grazie, Buon anno.
Ti ho sentito sincero e mi è piaciuto molto il tuo discorso. Semplice che arriva a tutti, non come KingColle che prima di arrivare al nocciolo della questione fa un giro lunghissimo e poi non si capisce una pippa.
Comunque, per fare una cosa carina, sono andata su La Repubblica e il Corriere della Sera. Leggevo i commenti e mi chiedevo... ma come ragiona la gente? Provo così a postare un commento in cui dico che prima di stare a polemizzare, perchè non vanno a guardarsi il tuo video di fine anno su youtube? (con tanto di link allegato). Non mi sembra niente di cattivo no? esprimo una mia opinione.
Posto.
E i risultati sono stati:
- La Repubblica mi ha mandato un messaggio dal sito con scritto: ''stiamo controllando il tuo messaggio, attendi prego..'' e quì mi verrebbe da dire... ma controlli cosa? sono un cittadino che paga TU giornale con i miei soldi e anche mi devi controllare??? -fatto sta che quel commento non è mai uscito fuori.
- Il Corriere della Sera: entro con il mio account di Facebook, si apre la finestra di autorizzazione... carica.. dopodichè ecco il messaggio: ''Ci scusiamo ma si sono verificati dei problemi tecnici. Ti preghiamo di riprovare più tardi.'' e sono giorni che tento di entrare con un account sia twitter sia facebook per poter commentare.

Sono indignata. Non riuscivo a capire come mai le persone fossero tanto ottuse da leggere e bere tutto quello che dice un giornale. Pensavo che postando dei commenti qualcuno avrebbe potuto pensare che c'è qualcosa che non va. Ma mi rendo conto che gli stessi siti non ci permettono di commentare... Mettono solo commenti che gli fanno comodo. Che schifo. E in tutto questo, queste giornaletti vengono finanziati da me e tutti gli italiani. Sono senza parole!

A questo punto prego a tutti gli italiani che hanno letto questo mio piccolo commento di divulgare come potete la verità. Dire cosa fanno questi bravi ragazzi in parlamento, Democrazia diretta!
Grazie ancora M5S!

Beatrice Paolinelli 01.01.14 19:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando leggo certi commenti ove si asserisce che il M5* non ha fatto niente di concreto mi viene il voltastomaco! Vorrei capire perché alcune persone scelgano di restare nell'ignoranza, un termine forte che non vuole essere offensivo ma esplicativo sul comportamento delle persone che prive di informazioni sui fatti politico economici occorsi nel nostro paese, giudicano Grillo un comico pentendosi di aver votato M5*, svalutando la capacità reale che ha avuto il movimento di contrastare gli eventi! Scontenti che parlano impropriamente sparando cazzate perché non conoscono le leggi, ignorano tutto, cercano un salvatore senza fare i compiti! Non fermatevi a ciò che viene proposto dai mass media, metteteci un po di impegno in più, non stiamo parlando di sport, qui in gioco vi è il futuro, lo star bene o male, la consapevolezza vi aprirà nuovi percorsi mentali, capirete che aver dato il voto al M5* è stato un atto civico non un qualsiasi voto di protesta. Un partito di opposizione può solo denunciare ciò che accade ma è impossibile in base alle leggi vigenti operare modifiche, se volete i fatti insistete a dare il voto a 5* se invece siete solo opportunisti o approfittatori più o meno tutti i partiti possono fare al caso vostro! Cosi vi ritroverete con un pugno di sabbia, i partiti promettono senza mai mantenere, ma non ve ne siete ancora accorti? Non lo sapete che l'attuale parlamento è illegittimo?

paolo cordoni, arezzo Commentatore certificato 01.01.14 19:40| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Beppe, parole semplici, oneste...insieme si può cambiare! è così che vogliamo la nostra futura classe politica! Grazie e auguri anche a te!

stefano carbone 01.01.14 19:36| 
 |
Rispondi al commento

grazie Beppe auguri a te e famiglia.
ciao angiolino.

angiolino lombardi Commentatore certificato 01.01.14 19:36| 
 |
Rispondi al commento

E' vero l'Italia è stata svenduta dall'Europa con la stolta legge sulla immigrazione che costringe gli Stati di prima accoglienza a tenersi tutti i migranti che arrivano da loro. In questo modo l'Italia diventerà Africa entro breve tempo con la benedizione dei vari VENDOLA e altri della Sinistra compreso Renzi. Le nostre strade si stano riempiendo di giovani, baldi e forti neri africani che elemosinano. Senza dover ricordare Kabobo, il fatto è di una gravità estrema ma nessun giornalista italiano asservito al regime ne studia i risvolti e ci evince sui pericoli. Se non cambiamo la Legge europea sull'accoglienza dei migranti costringendo tutti gli Stati europei a spartirseli equamente o assieme a cercare di regolarne il flusso allora siamo in Africa, anzi una povera periferia africana.

ferdinando gallozzi 01.01.14 19:25| 
 |
Rispondi al commento

Uno di noi !!! Tanti auguri Beppe

Vito Mango (v.mango), Torino Commentatore certificato 01.01.14 19:23| 
 |
Rispondi al commento

Essendo all'estero stamattina vado sull'edizione digitale del Corriere. Con grandiosa e piacevole sorpresa vedo che parla solo di cose positive. Dategli una occhiata se siete abbonati e non mi credete. Parla di ripresa, di imprenditori che nonostante le malattie incurabili del "Sistema Italia" vanno avanti con coraggio e determinazione, parla di persone che hanno perso tutto e stanno riconquistando più di ciò che hanno perso. Insomma sembra che il direttore del Corriere stamattina abbia deciso che il suo quotidiano si dia una svolta.

Gli chiedo: dove era la tua testa, la tua passione, il tuo amore, la tua coscienza, la tua voglia di vincere e voglia di DIFFONDERE POSITIVISMO fino alla mezzanotte di ieri? Dove era? Dove è stata per tutti questi anni?
Il tuo giornale ha fatto parte di tutti i media che hanno marciato per anni diffondendo fra noi "soci dello stato" terrore, odio, depressione, crisi, rabbia e morte fino a ieri solo per vendere più copie e più pubblicità. Ci hai sfruttato fino a mezzanotte.
Cosa hai in mente di fare ora? Pigliarci per il culo nuovamente facendo una operazione di marketing diversa dai tuoi concorrenti?

Cari fratelli Italiani, state attenti a questa gente. Non sono dei galantuomini. Questi guardano le loro tasche e basta. Il POSITIVISMO fatevelo dentro con l'aiuto di Dio. È l'unico che funziona veramente. Credeteci con tanta Fede e Dio ve lo regalerà. Non questi impostori.

Corrado Viola Commentatore certificato 01.01.14 19:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' da questa semplicità che dobbiamo capire che, fare politica, non implica essere dei talenti innati. La base per esercitare bene il proprio ruolo è quella si essere in possesso di una profonda onestà morale ed intellettuale, poi tutto il resto si può imparare. Amministrare la cosa pubblica non può essere, come oggi è, un mestiere, ma una vera e propria missione, al servizio dei propri cittadini, limitata nel tempo. Poniamoci una domanda: Chi di noi conosce un politico che abbia ideato qualcosa di così importante per i propri cittadini, da essere ritenuto indispensabile? Chi, invece, ne conosce tanti che hanno ridotto i cittadini in povertà o, peggio, hanno creato le condizioni per mandarli a morire? Dobbiamo solo riflettere, senza farci influenzare dall'informazione che, in un sistema come quello che stiamo vivendo, è estremamente condizionata dal potere politico e da quello economico. Guardiamo con occhio neutrale ciò che hanno fatto i rappresentanti del M5 in questi 8 mesi di legislatura. Fatti concreti, coerenza assoluta con quanto promesso, ricerca della verità, onestà e impegno per crescere e dare il meglio ai cittadini. Io ho 73 anni e vi posso assicurare che prima di oggi, non si era mai visto nulla di simile. Una luce Nuova che, se seguita con impegno e partecipazione, può veramente rappresentare la speranza di non veder sparire tutto ciò che, con tanti sacrifici la mia generazione e quelle precedenti avevano costruito per se e per i propri figli. Grazie Grillo. Stai dando veramente un esempio da seguire senza tentennamenti.

Enrico Angeletti, Bastia Umbra Commentatore certificato 01.01.14 19:12| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, purtroppo il M5S paghera' in termini elettorali il fatto di non essersi schierato contro l'euro. Inutile che ci giriamo intorno, il problema e' quello. Le PMI versano in condizioni drammatiche per colpa di una valuta artificialmente sopravvalutata. L'euro e' troppo forte per noi, prendiamone atto e usciamone. Questa e' una emergenza e deve essere la priorita' di un qualsiasi partito o movimento politico che abbia un minimo di responsabilita'. Al pari di una citta' distrutta dal terremoto. O forse peggio. Piu' tergiversiamo piu' i voti se ne vanno da un'altra parte. Bisogna fare lo sforzo di pensare solo ed esclusivamente a come combattere la disoccupazione. La disoccupazione e' la conseguenza dell'euro. Ormai e' innegabile. Ce lo dicono 6 premi nobel per l'economia. Il resto non e' importante adesso. Ci penseremo in seguito, perche' senno' un seguito non ci sara'.

Cristiano Streppa, Sant'Elpidio a Mare Commentatore certificato 01.01.14 19:08| 
 |
Rispondi al commento

Da oggi autostrade più care, ma per il Ministro delle Infrastrutture poteva anche andar peggio. "Siamo riusciti a contenere gli aumenti delle tariffe autostradali - afferma Maurizio Lupi in una nota - grazie a un'azione di calmieraggio svolta del ministero. A fronte di richieste che per alcune tratte arrivavano al 18 per cento

Antonello Camisano Commentatore certificato 01.01.14 19:04| 
 |
Rispondi al commento

secondo me, la cosa più importante del discorso , è quando BEPPE si rivolge ai cittadini che ancora votano questa gente .era ora , non possiamo essere messi tutti allo stesso piano !!

paolo b., ancona Commentatore certificato 01.01.14 18:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FORZA BEPPE RIPRENDIAMOCI L"ITALIA!!!...SEMPRE E COMUNQUE 5 STELLE!!!.

pierluigi c., BOLOGNA Commentatore certificato 01.01.14 18:57| 
 |
Rispondi al commento

OK! Grillo! Buon Anno anche a te! Bellissime, semplicissime e molto significative parole, e poi tutti noi altri, e poi tutti voi altri e poi tutti loro altri nel caos, ma (leggendo poi, e quì la chiarezza si fa improvvisamente enigmatica come anche la mia purtroppo, e il dubbio rimane, e la fiducia traballa, etc.) a chi venne in passato per primo l'idea di unificazione con regole giuste, fatti chiari, semplici, senza alcuna invasione traditrice o crudeltà fratricida o razzismo perverso? Tutto doveva essere una pacifica convivenza in un'unica grande famiglia per il benessere dell'intero Paese e non per il suo completo sfacelo, poi va bé, la cacca puzzolente uscita dalla porta rientrò poi in pompa magna dalla stessa porta e con giochetti perversi di palazzo subito sghizzò in Alto Loco e i Signori della guerra, con la macchina della cacca appresso iniziarono improvvisamente l'opera d'invasione devastatrice che continua anche oggi avvelenando ed eliminando progressivamente dalla nascita ogni presunta o non presunta forma di vita onesta, meritevole e creativa...(lavaggio del cervello sin dalla nascita di qualsiasi individuo)
ieri sera stavo per impazzire, pensavo al peggio col mio ancora vecchissimo, ma sempre dolcissimo pc, funzionante a strappi, va bè, mò lo butto nella monnezza, forse hacker, virus, o rottura definitiva del piccolo hard disk, simile alla mia tanto amata, venerata, desiderata terra mia, nostra, poi loro, anche se inguaiata ed inzaccherata per colpa non mia in eterna purtroppo tossica "provvidenza".
Giustissima la tua affermazione: "Avete ancora il coraggio di votare per chi ha rovinato il Paese?"
Ma noi piccolini votanti che abbiamo dato il voto al M5S, oltre a diffondere la verità (la verità? conosco solo la verità della mia piccola terra che mi è rimasta) che altro cazzo possiamo fare? Sensibilizzare? Sì! E poi?
Poi dici anche:"Il M5S fa quello che dice!"-
Ok! Però comandano sempre gli altri, comandano sempre le teste di legno. E Voi siete tanti?

Andrea Cammarota, Caserta Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.01.14 18:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe sinceri auguri, l'Italia per tornare grande deve sbarazzarsi di tutti questi personaggi farlocchi che si sono impossessati del parlamento. C'è però un grosso problema da affrontare, il problema è legato proprio all'informazione, ogni giorno tante persone come me, lottano cercando di fare valere le proprie idee cercando di smontare le tutte le tesi che ogni santissimo giorno questi disonesti inculcano nella testa delle persone. Tu sei il megafono del m5s, ci vorrebbe un megafono per il megafono per far sdradicare ideologie malcondizionate. Bisogna raccogliere le magagne di questa gentaglia e sbatterle in faccia a tutte le persone non solo a chi è in grado di utilizzare la rete. Ci vorrebbe una rete di informazione ancora più capillare, ancora più incisiva, non bisogna fare disperdere nemmeno un voto, bisogna premere l'acceleratore ogni secondo, la stampa è asfissiante nel cercare di distorcere la realtà dei fatti, fa passare per giusto pure ciò che è immorale. Nel momento in cui gli interessi politici inizieranno a rincorrere i voti verrà usato ogni mezzo per denigrare il buon operato del m5s.. bisogna pensare già al futuro, bisogna pensare già non a una strategia di difesa, ma a una strategia di attacco frontale che possa fare da schiacciasassi, un qualcosa per cui gli altri patetici politici debbano rimanere a rincorrere e mai essere inseguiti. Bisogna cercare di raggiungere tutti con la corretta informazione prima che la disinformazione possa prendere il sopravvento. So di aver detto delle cose scontate, ma è perchè la speranza di un'Italia migliore è sempre viva in me e nelle persone che mi circondano. Non possiamo guardare al futuro con rassegnazione, il futuro è di chi se lo costruisce non di chi lo vive aspettando passivamente. Un forte abbraccio a tutte le persone del M5S.. nel mio piccolo il sostegno nei vostri confronti è sempre forte. Buon 2014 ;-p

Daniele 01.01.14 18:51| 
 |
Rispondi al commento

Buon Anno .Lotta per il potere ...ciao Beppe

raffaello visintin, udine Commentatore certificato 01.01.14 18:51| 
 |
Rispondi al commento

Ciao carissimo Beppe, sono un'attivista del M5S, ho sempre parlato come te e mi documento abbondantemente, lotto con tutte le mie forze. Ho attaccato pure un adesivo del Movimento Cinque Stelle sulla macchina perché tutti sappiano che ne faccio parte e guai a chi ne parla male.
Beppe le tue sono parole dettate dal cuore e soprattutto dalla consapevolezza che quello che dici è vero e documentato, tra l'altro i fatti parlano da soli.. basta vedere come è ridotta l'Italia. Le parolacce sono quelle che fuoriescono dalla bocca di quei sedicenti politici che tutti i giorni si ostinano con la loro faccia da schiaffi (anzi da pugni) a prendere in giro i cittadini italiani..
Beppino ancora tanti auguri a te, ai tuoi cari e un grande abbraccio!

libera p. Commentatore certificato 01.01.14 18:49| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

“scuola università proposte” 35 minuti di video su youtube
http://www.youtube.com/watch?v=vg5fzcmkLwI
“chi ha voglia di avere una’adeguata preparazione di base di ampio spettro farà di tutto per iscriversi al liceo della conoscenza, chi invece vuole avere un’istruzione più orientata alla professione, si iscriverà ad una scuola tecnico-professionale. Se si vogliono studiare più lingue ci si iscriverà ad una scuola tecnico-professionale come l’indirizzo economico, socio-sanitario od alberghiero. Al liceo della conoscenza si iscriverà chi ha preso almeno 9 alle scuole medie come votazione finale (se 8 dovrà fare una prova di ammissione); al tecnico-professionale sarà prevista una sezione di merito con la stessa selezione per l’accesso al liceo della conoscenza, dalla quale si potrà uscire per demerito a fine anno. Solo chi esce dal liceo della conoscenza potrà iscriversi ad una qualsiasi facoltà, con il vincolo di avere la media almeno dell’8/10 nelle materie fondamentali per quella facoltà desiderata. Ci sarebbero così solo 2 poli: il liceo della conoscenza ed il polo tecnico-professionale (in cui il tecnico ed il professionale si fondono dove esistono “doppioni” come ad esempio l’istituto commerciale e l’istituto professionale per il commercio, cosa che non ha senso). Perché per chi vuole avere un’adeguata preparazione di base di ampio spettro e proseguire gli studi all’università (ma anche iniziare a lavorare) non ha senso l’esistenza di un liceo classico, scientifico, scientifico tecnologico, linguistico, delle scienze umane, etc. Per tutti 36 ore settimanali da 50 minuti dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 14, con scuola di conseguenza da metà settembre a fine luglio. L’ offerta formativa sarebbe adeguata e non inutilmente frazionata. Al liceo della conoscenza si studierebbero tra l’altro, scienze umane+economia+diritto+tecnologia= cultura imprenditoriale, musica e si potrebbe lavorare da subito, finita la scuola. ”.
APPROFONDIMENTI NEL VIDEO.

edoardo spirito, maenza Commentatore certificato 01.01.14 18:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE GRILLO E' IL RINNOVAMENTO,NAPOLITANO E' LA CONSERVAZIONE DELLO STATUS QUO. GRILLO NEL SUO MESSAGGIO HA FATTO , CON PUNTUALITA', LA STORIA DI 8 MESI DI UN MOVIMENTO 5S CHE ALACRAMENTE E CON CORAGGIO HA COMBATTUTTO LE REGOLE DELLA VECCHIA POLITICA DEMOCREISTIANA RAPPRESENTATA DA LETTA E RENZI CON GOVERNO BLINDATO FINO AL PAROSSISMO DAL RE GIORFIO. GRILLO HA FATTO UN ATTO DOVUTO CHIEDENDO L'IMPECHEMENTE PER NAPOLITANO. I FATTI SONO TUTTI ALLA LUCE DEL SOLE. NAPOLITANO RISPOMNDE CALUNNIE, MINACCIE NEI CONFRONTI.VEDREMO LA STESURA LEGALE DI GRILLO SULLE MOTIVAZIONI PER ALTO TRADIMENTO DEL VENERANDO DEL COLLE, CHE DAVANTI ALL'EVIDENZA NON SI VUOLE DIMETTERE. RESISTERE SOLO FISICAMENTE CON LA SOLITA LITANIA DELLE RIFORMECHE QUESTO GOVERNO DELLEGITTIMATO INSIEME AL PARALEMENTO NON E' IN GRADO FI FARLO PER VOLONTA' POLITICA. INOLTRE GRILLO E' STATO MOLTO CHIARO SULLE INTENZIONI DI VOTO DEGLI ITALIANI:AMICI SE PIAGNUCOLATE E SENZA FARE NIENTE CONTRO QUESTA VECCHIA POLITICA CHE HA DFASCIATO IL PAESE E CONTINUATE A VOTARLI PD E PDL.DOPO SONO PROBLEMI VOSTRI, PERCHE' IL M5S HA PORTATO ARIA NUOVA AL PARLAMENTO E TRA LA GENTE ED E' RIMASTO L'ULTIMA SPERANZA DELLA GENTE ONESTA E VESSATA OGNI GIORNO DA OGNI TIPO DI INGIUSTIZIA.NESSUNO HA VOLUTO UN GOVERNO CON IL M5S E LS VEXXHIA POLIRICA AFFARISTICA SI E' IN GINOCCHIATO SENZA PUDORE A RE GIRGIO, CHE ILLEGITTIMAMENTE SI E' FATTO RIELEGGERE STRAPANDO LA CARTA COSTITUZIONALE E DA ALLORA NAPLITANO HA CONTINUATO SU QUESTO PERCORSO DIVENENDO ANCHE PRESIDENTE DE CONSIGLIO E SEGRETARIO AD INTERIM DEL PD. SPACCATO E CON UNA PROPRIA GUERRA INTERNA CIVILE , MA UNITI SOLO PER CONSERVARE SOLO PRIVILEGI DI CASTA. IL TESORIERE DEL PD MISASI , DEVE GIUSTIFICARE LE CASSE VUOTE DEL PD, SECONDO IL TESORIRIERE RENZIANO, LA VERITA' VERRA SEMPPRE A GALLA, NONOSTANTE GLI IMMENSI SOLDI PUBBLICI ILLEGALENTE DATI AL PD E SI PARLA DI 1 MILIARSO DI EURO CHE IL PD HA INCASSATO COME RIMBORSI ILLEGITTIMI AD OGGI, VEDETE CHE SPERPERO DI DENARO PUBBLICO

cro amato 01.01.14 18:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ho ascoltato il tuo messaggio di fine anno,
molto bello e come sempre cose vere e sincere.
ti auguro un grande anno,saro sempre dalla tua parte
perche sei sincero,serio e sopratutto onesto.
come sono onesti i ragazzi che sono a roma,
a farsi un mazzo per aiutare la nostra gente che ormai he allo stremo.
grazie di cuore ciao beppe.

Ermanno DiBiase, borgo val di taro Commentatore certificato 01.01.14 18:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BUON ANNO A BEPPE E A TUTTI I PENTASTELLATI, IO VI HO VOTATO E VI RIVOTERO'ANCORA E SONO SICURA CHE CE LA FAREMO E SAREMO SEMPRE DI PIU' PERCHE L'ONESTA'ANDRA' DI MODA ! BUON ANNO

Susi V. Commentatore certificato 01.01.14 18:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho ascoltato i messaggi sia di Grillo che di Napolitano e sono rimasto esterefatto che nessuno si sia ricordato del problema dei mostri connazionali in Congo.
Ora i casi sono due o quelle persone sono al di fuori della legge e allora bisogna punirle oppure, come credo, sono persona per bene che si trovano in una situazione kafkiana e drammatica.
Ma le mostre ministre, una ex radicale pentita e una di origine congolese non sentono la necessità di recarsi sul posto e di dare assistenza a quei cittadini, sempre che non li giudichino dei delinquenti.
Forza fate uno sforzo, le feste sono quasi finite, le vacanze anche ora è giunto il momento di fare qualcosa per chi ha dei problemi e chi se ne frega se a Cortina sono senza luce

Massimo Pio Colombo, Stresa Commentatore certificato 01.01.14 18:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie Beppe, il tuo dicorso mi è piaciuto, come sempre ci parli con l'anima e col cuore, ti vogliamo bene.

Antonio Aprea 01.01.14 18:11| 
 |
Rispondi al commento

Il movimento e' la cura del cancro politico ,
Merita il premio nobel

GiampietroFraccari 01.01.14 18:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon anno Beppe!

Deborah, Roma 01.01.14 18:00| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

la profezia di feltri:
" buona morte a tutti i partiti"

uno a uno dicono tutti qualcosa che Grillo sta dicendo da anni

:))

Path Walker Commentatore certificato 01.01.14 17:50| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo,
sono un consigliere comunale per la Lega Nord in un comune di 4500 abitanti in provincia di Bergamo.
Ho oramai considerato che il Bossi e la sua gente debbono essere fuori e non avere piu' peso politico.
Pero' la mia ideologia rimane e vedo che vi sono molti punti in comune con i vostri programmi.
naturalmente come te non sopporto il PD (ohp..volevo dire la vecchia DC che si e' trasformata in parte in PD e in parte in Forza Italia, PDL ?, ecc..) ; perche' non fare nelle prossime amministrative dei comuni liste uniche con simboli Lega e M5S ? Prova a pensarci e fammi sapere.
Buon Anno
Giovanni Dondi di nascita ligure come te !

Giovanni Dondi 01.01.14 17:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie Beppe.
Grazie per gli sforzi che fai grazie per prender riparlate da molta gente che semplicemente non ti conosce e crede a ciò che racconta il regime.
Buon anno anche a te.
Dario Vanedola

Dario Vanedola 01.01.14 17:38| 
 |
Rispondi al commento

Un grazie di cuore a beppe e a tutti i parlamentari del m5s per l'impegno e la passione che stanno mettendo per cambiare in meglio le cose in questo paese.
Grande discorso beppe, avanti cosi'.
Prima ero un assiduo frequentatore del blog ma purtroppo il mio pc ora si è rotto e non ho la possibilità di prenderne un altro visto che al momento sono senza lavoro e i soldi scarseggiano...
Con la testa e con il cuore però sono sempre vicino a voi e non faccio altro che diffondere il messaggio del M5s ad ogni persona a me vicina...
Un augurio di cuore e un abbraccio a tutte le persone vicine al movimento un augurio di cuore a beppe e ai parlamentari del nostro movimento... buon anno a tutti

Giorgi G., Lecce Commentatore certificato 01.01.14 17:32| 
 |
Rispondi al commento

Per il bene dell'Italia bisognerebbe che gli Onorevoli Deputati Parlamentari e Senatori del M5S e di quei partiti che proclamano illegittimo e anticostituzionale questo Governo, avessero il coraggio di fare un passo indietro e si dimettessero in massa, abbligando così re Giorgio allo scioglimento delle camere.
Perchè non farlo?

M.P. 01.01.14 17:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'aumento del pedaggio è pari a oltre dieci volte il carovita.
===============>risultato di una opposizione A PAROLE che state facendo da febbraio.
andate a fare...........altro, che è meglio!

giovanni pignalberi 01.01.14 17:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un augurio sincero di un felice 2014 a tutti. (sarà difficile... ma ve lo auguro lo stesso!)

Per le prossime elezioni, tenuto conto che si andrà verso una legge elettorale con "preferenza" del candidato, occorre che vi siaoltre alla rete una TV privata e un giornale.

Possibile chetra oltre 9 milioni di iscrtti al M5* non vi sia un piccolo editore o il titolare di una piccola TV simpatizzante e votante del M5* che metta a disposizione la sua esperienza? Io penso di si. Che si faccia avanti e dia voce a questo movimento di cittadini giusti e onesti.

Ho votato e voterò M5*!

La lotta è dura. Ma più è dura e più lotteremo per ottenere un'Italia Libera!

Mario Bottini, Castellanza (VA) Commentatore certificato 01.01.14 17:28| 
 |
Rispondi al commento

Devo ammetterlo.. ieri l'ho visto. Regale e sicuro.. un groppo in gola fastidioso che non lo abbandona è l'unico segno di debolezza.
Parla e straparla di un Italia stremata, vorrebbe trasmettere l'idea che lui non c'entra, che lui è vittima e soffre come e piu' di tutti. Per un momento sembra quasi voler chiedere scusa se per otto anni non è riuscito a imporre che un decreto o una legge su di una certa materia non potesse contenerne di altre. Ma non lo fa.. e alla fine lo dice chiaramente.. rimarrà fino alla fine...

Ma veniamo ad argomenti seri: 2014-L'anno del risveglio
Io lo voglio immaginare così.. i segnali mi sembrano sempre più chiari: la medicina del peggioramento economico e il crescere in personalità e competenza del M5S cominciano a sgretolare le radicate suggestioni sostenute dai media. Le persone tornano ad esercitare il diritto di critica, si riappropriano della facoltà di cambiare opinione.
Ringrazio tutti coloro che in questo 2013 hanno sostenuto con le loro energie il movimento. Auguro a te Beppe e a tutti noi un felice 2014

Riccardo S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.01.14 17:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

BUON ANNO A TE BEPPE , A TUTTE LE PERSONE DELLO STAFF ED A TUTTI GLI ITALIANI A 5 STELLE, L'AUGURIO DI UN 2014 DI SVOLTA PER NOI E PER TUTTI GLI ITALIANI, anche per quelli che ancora in modo ridicolo pensano, sperano, si fanno attrarre dal "nuovo che avanza" (Renzi...che di nuovo fra qualche giorno con i saldi avra' solo il guardaroba....), e bisognerebbe augurare un buon anno anche al sig. Letta, ma mi riesce veramente difficle farlo....dopo aver letto le sue frasi di augurio...."siamo contro chi vuole lo sfascio del sistema, senza che si propongano alternative realizzabili".....bella frase, veramente....da statista di economia puro....le stesse che diceva su di noi il Nano di plastica pluripregiudicato....forse perche' le sentiva dire nei corridoi di casa dell zio....caro Beppe, ci dobbiamo cominciare a difendere RALMENTE da quest'essere....lui regge in piedi un sistema che SFASCIA LA VITA SOCIALE DELLA MAGGIOR PARTE DELLE FAMIGLIE ITALIANE.....E CI DICE CHE CHI NON VUOLE QUESTO SISTEMA , NON E' IN GRADO DI FARE MEGLIO.....QUI CARO BEPPE SIAMO AL "FASCISMO MODERNO".....doppia figura, Napisan + Capitan Findus...in passato, la precedente figura fu ritenuta troppo "bassa"...ci dobbiamo difendere, dobbiamo creare un mezzo di informazione NOSTRO....oltre al Blog, dare le informazioni alla gente in piu' modi possibili, creiamo una nostra TV, un nostro GIORNALE, questi DEVONO essere cacciati, e lo possiamo fare solo INFORMANDO CORRETTAMENTE LA GENTE........

fabio S., roma Commentatore certificato 01.01.14 17:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

L'invito a che si dimetta tutto il Parlamento è giusto e sacrosanto, essendo illegittimo, anticostituzionale....Mi chiedo, ma se i parlamentari e senatori del M5S si dimettono, non si ottiene lo stesso risultato? Non potranno essere sostituiti e le Camere non potranno funzionare. Quindi ottenuto lo scopo, si ritorna subito al voto, giusto?

angelo v., carrara Commentatore certificato 01.01.14 17:15| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
AVANTI COSI' NON MOLLIAMO!!!!!!.
E GIUSTO REDITO PER ENTRAMBI I SESSI SUL LAVORO
ALVISE

alvise fossa 01.01.14 17:09| 
 |
Rispondi al commento

TO BE PROUD OF IT, NOT!

For Italy, too, this represented the latest in a string of corporate scandals. The Italian government owns about 30% of the company.

http://www.bbc.co.uk/news/world-asia-india-25568464

India has cancelled a $753m (£455m) helicopter deal with Italian defence giant Finmeccanica after allegations of corruption, officials say.


Franz M., Everywhere Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.01.14 16:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cosa pensate del fighetto renzie"?sempre è solo 5stelle

Antonio D., Bergamo Commentatore certificato 01.01.14 16:45| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

federica pellegrini e filippo magnini di nuovo insieme

novella 2000
eva 3000

tzetze 4000??

:))

Path Walker Commentatore certificato 01.01.14 16:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho votato movimento 5 stelle e, se continuano così, io continuerò a votare movimento 5 stelle. Buon Anno a tutti.

Michelangelo G., Perugia Commentatore certificato 01.01.14 16:36| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Il discorso di fine anno di re giogio era ABBIAMO FALLITO ORA TUTTI A CASA AVANTI IL M5* MA I CIALTRONI NON SI ARRENDONO MAI.

antonio b., nibionno Commentatore certificato 01.01.14 16:19| 
 |
Rispondi al commento

Non condivido assolutamente il tuo modo volgare di parlare,il vaffa...... lo meriti tu, per tutto quello che fino a ora non hai fatto fare ai tuoi schiavetti in parlamento.


Costi Quirinale ( segue)

L'Imperatore del Giappone dispone di circa 1.000 dipendenti
Il Presidente francese 941
Il Re di Spagna 543
Il Presidente USA (Capo dello stato e del governo) 468, fra consiglieri, funzionari, impiegati, sicurezza e manutenzione, cuochi, giardinieri, stagiste …
La Regina d'Inghilterra circa 300
Il Presidente federale tedesco 160
Il Presidente irlandese 12 (!!!)

Il costo medio di 1 dipendente del Quirinale è di € 123.670, € 74.160 dell'Eliseo, € 43.546 della Casa reale inglese

Carlo Nocentini, Firenze Commentatore certificato 01.01.14 16:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

COSTI QUIRINALE :
I costi riguardano i trasferimenti a carico del bilancio dello Stato.
2013 : somma totale pari a 352.606.518 euro. Dei quali 228.500.000 a carico dei contribuenti italiani, e i restanti derivanti da “entrate integrative”. Che, ovviamente, non sono soldi di Napolitano. Ulteriormente attenzione. Nei costi non sono comprese le retribuzioni del personale a carico delle Amministrazioni di provenienza. Per capirsi il Consigliere militare e quello diplomatico sono un generale e un ambasciatore. Nel bilancio si trova l’indennità di Consigliere, non lo stipendio di generale e ambasciatore – con tutte le relative indennità- che restano in carico alle amministrazioni di provenienza.
Ho l’impressione che il bilancio alla fin fine sia “truccato” Nel senso che come avviene nella contabilità pubblica Italiana le imputazioni avvengono per centri di costo, non per centri di spesa (come invece accade all’estero) per cui spesa del Quirinale e costi del Quirinale non sono tra loro coincidenti)

Nel 1986 il Quirinale costava agli italiani, 73,5 milioni di euro
Nel 1997 117 milioni,
Nel 2006 216 milioni, 2158 dipendenti (ultimo anno di Ciampi)
Nel 2007 224 milioni
Nel 2009 231 milioni
Nel (2010, 2011) 2012, 228 milioni, 1787 dipendenti
Nel 2013, 228,5 milioni di previsione pari a 626.000 euro al giorno,
Dipendenti 1720, +50% rispetto al 1998, il triplo di venti anni prima
Auto 1 Lancia Thesis limousine, 2 Lancia Thesis blindate, 1 Lancia Thesis di riserva (?), 3 Maserati, 2 Lancia Flaminia 335 del 1961 (per le sfilate del 2 giugno), 14 auto (13 in proprietà e 1 in leasing) per i Presidenti emeriti, segretario generale, segretario gen.onorario e 10 consiglieri del presidente, + 10 auto di servizio.
La Casa Bianca (USA) costa 136 ml. L'Eliseo (Francia), con + poteri, costa 112,5 ml.
Buckingham Palace (Monarchia Inglese) 57 ml
Presidenza Federale Tedesca (2006 e due residenze) 19 ml.
L'Imperatore del Giappone dispone di circa 1.000 dipendenti
Il Presidente francese 941

Carlo Nocentini, Firenze Commentatore certificato 01.01.14 16:17| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe, il discorso e molto chiaro, siamo noi il problema i cittadini, solo noi responsabili del nostro futuro abbiamo capito perfettamente che questi sono dei ladri e falsi, per eliminare e dare un vero cambiamento alla Democrazia Italiana dipende solo ed esclusivamente da noi, pieno appoggio al M5* unica opposizione tutto il resto e falso. DOBBIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE CAMBIARE IL DESTINO DI QUESTO PAESE PER DARE DIGNITA' AI NOSTRI FIGLI. Buon 2014.

antonio b., nibionno Commentatore certificato 01.01.14 16:13| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente Beppe Hai tirato le orecchie al popolo che se lo merita .
Se il popolo vuol essere colluso con questo sistema...il M5***** non vuol essere colluso con i collusi.
Parole tanto giuste quanto sagge.

*****

Eposmail ,. Commentatore certificato 01.01.14 16:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Beppe ci serve un GIORNALE !!! Con un giornale possiamo rispondere a tutte le calunnie che ci vuotano addosso impunemente. "Ripetete 1000 volte la stessa bugia e diventerà verità" (eversore, ecc.). Dobbiamo impedire tutto questo. Amici mi chiedono: "Ma i 5 Stelle non fanno niente!" Invece mi arriva una newsletter da "italiaincrisi.it" con le attività di quei meravigliosi ragazzi. Ma la massa degli elettori non sa nulla. Un GIORNALE, Beppe !!! Parlane con Casaleggio e decidete nel migliore dei modi, ma occorre subito un GIORNALE !!

Giuseppe Alù 01.01.14 16:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I miei più sinceri auguri di buon anno a questa grande famiglia alla quale mi onoro di appartenere e che si chiama Movimento 5 Stelle!!! GRAZIE BEPPE!

Massimo Carmine Perilli, Bitonto Commentatore certificato 01.01.14 16:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Avevo gia postato questo video ma.... da soggettiva,
lo ripropongo all'ascolto dedicandolo a tutti gli ...oggettivi!

http://www.youtube.com/watch?v=QrEO5fRYv6k

Auguri
^__^

Daniela M. Commentatore certificato 01.01.14 16:02| 
 |
Rispondi al commento

Per i delusi del discorso di GRLLOBALDI AGLI ITALIANI E A NOI GRILLOBALDINI:


Beppe non ha esposto un discorso di fine anno per come ce lo aspettavamo ma per quello che lui voleva dire.
la delusione è un'aspettativa personale e non ciò che gli altri volevano realmente dirci.

Quello di ieri sera era un discorso ricchissimo di simboli, ma fuori dagli schemi.

beppe è stato sempre fuori dagli schemi ... che V'ASPETTAVATE? che indicasse il 5% del 1% del BOT che s'incaglia sullo spread?

No no, noi siamo Grillobaldini e lui è Grillobaldi.

C'è talmente tanta storia e verità in questi simboli che che solo a pensarci un pochettino ti si apre la mente.

Ciao, buon anno.

francesco Folchi, Roma Commentatore certificato 01.01.14 15:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che dire? Grazie per tutto quello che fai Beppe...Si deve andare subito alle elezioni e questa volta speriamo di vincerle...Per quanto mi riguarda tutti i miei parenti e amici voteranno per te...Tanti Auguri di Buon Anno!!

Maria R., Carbonia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.01.14 15:56| 
 |
Rispondi al commento

Personalmente trovo nelle parole di Beppe tanto buon senso e realtà .. mi è piaciuto !

Roberto B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.01.14 15:56| 
 |
Rispondi al commento

HAPPY NEW YEAR PRESIDENTE NAPOLITANO.

A reti unificate avrebbe potuto annunciare che si sarebbe dimezzato lo stipendio, avrebbe potuto dare il buon esempio ai politici italiani.

Ha letto una lettera di una persona in difficoltà economiche, una delle tante che riceve, nessuna parola di quelle scritte dalle Mamme dei bambini morti nella Terra dei Fuochi.

Nulla, solo l'autodifesa per dire che ella non è un Re, ma uno che resterà lì fintanto che lo riterrà opportuno, lo farà per il bene del paese.

Non l'ho ascoltato il suo discorso, ma quel poco visto m'è bastato, non è credibile Mr. President, manco per niente!

E' da quando faceva lo studente balilla che mente, fascista per combattere il fascismo.

La sua terra, la Campania, devastata e lei che sapeva, sapeva e segretava.

Il record per l'ottavo discorso consecutivo di fine anno è suo, sarà dura batterla, può stare tranquillo.

Siete rimasti in quattro a difendere il fortino, fuori ci sono milioni di persone in difficoltà che chiedono solo i loro diritti, non ostriche e champagne, solo di poter vivere una vita dignitosa.

Mr. President, stanno bussando alla sua porta, apra fintanto che lo stanno facendo "educatamente", ridotti alla fame potrebbero non esserlo più.

Mr. President!

Mr. President!!

Mr. President!!!

Boooooom!!!!!

Arrivederci e buon anno.

Nando da Roma.


Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 01.01.14 15:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vinceremo,caro Beppe, vinceremo.

Adolfo Treggiari 01.01.14 15:54| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe

Fabrizio Cionci 01.01.14 15:50| 
 |
Rispondi al commento

Impressionante è la percentuale di informazione giornalistica, radiofonica e soprattutto televisiva sulle forze politiche. Mentre nei telegiornali di Stato i due partiti arrivati secondo e terzo nelle scorse elezioni navigano tra il 21% e il 23%, il M5S arrivato primo è presente per il 2% o il 3%. E' la vergogna maggiore perché toglie ai cittadini elementi di giudizio sui politici. Amici mi chiedono: Ma che fanno i 5 Stelle? Niente! E invece mi arriva giornalmente una newsletter da "intaliaincrisi.it" dove sono documentate le attività frenetiche dei ragazzi di Grillo che meritano abbracci e baci...

Giuseppe Alù 01.01.14 15:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vincere e Vinceremo. Forza Beppe.

Marcello G., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.01.14 15:48| 
 |
Rispondi al commento

Da grillino fedele ma anche un po' critico: potevi fare sicuramente meglio.

Parlo del discorso, un po' troppo improvvisato ed inconcludente.

Parlo della bassa qualità del video.

Parlo del fantoccio di te stesso travestito da Garibaldi alle tue spalle che incute un senso di follia generalizzata...

L'ho seguito con affetto, ma francamente mi ha deluso un pochino.

Buon 2014, comunque, Beppe a te, alla tua famiglia e a tutti i sostenitori del Movimento.

Mario C. Commentatore certificato 01.01.14 15:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Attenzione,

gente del tipo negazionisti nazisti, stanno usando un sottile gioco di parole per confutare il fatto che i 42 Milioni di EURI dei rimborsi elettorali il M5S non li ha presi.
Poiché qualche parlamentare o Grillo stesso dicono che abbiamo restituito invece di non abbiamo avuto i 42 mln incriminati, vogliono far passare l'ennesimo ragionamento che proverebbe la malafede nel non uso corretto delle parole per indicare il semplice fatto che:

" IL MOVIMENTO 5 STELLE NON HA AVUTO I 42 MLN DEI SOLDI DEI CITTADINI CHE NELLE ELEZIONI SI USANO QUALI "RIMBORSI(FURTI) ELETTORALI".

In pratica come i negazionisti nazisti dicono
" Poichè non avete i peli del pube dei 6/4 milioni di morti nei campi di concentramento, come fate a dire che i nazisti nel periodo dal 33 al 45 hanno ucciso tutta quella gente ad Auschwitz? "

Penso seriamente che questi BUFFONI, inizieranno una campagna diffamatoria per indicare cose che non possono essere indicate.
E ce la metteranno tutta. Generalmente è gente come Himmler, burocrati che cercano il timbro nel documento dello scaffale posto in alto a destra del quarto piano delle staffe della sella del cavallo bianco che era il colore del cavallo di Napoleone ... che non si sa di che colore fosse.

Il MOVIMENTO 5 STELLE NON HA USUFRUITO DEL RIMBORSO ELETTORALE CHE AVREBBE DOVUTO SPETTARGLI.
NON L'HA RICEVUTO PERCHE' NON C'ERA IL TIMBRO DEL TESORIERE O PERCHÉ HA RIFIUTATO QUEL PUBBLICO DANARO.
L'UNICO FATTO CERTO E' CHE SIN DALL'INIZIO HA SEMPRE DETTO CHE NON AVREBBE VOLUTO/AVUTO/USATO/ QUEI SOLDI DEI CITTADINI...E COSI' E' STATO.

IL RESTO E' FUFFA E MUFFA DI QUALCHE NAZISTELLO ASSOLDATO PER CONFUTARE IL FUMO DELLA PIPPA.

'FANCULO ... E passa ...

Baci ai pupi e ancora un buon Anno a tutti voi/noi.

francesco Folchi, Roma Commentatore certificato 01.01.14 15:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siccome questa classe politica non vuol cambiare attegiamento e disposizone mentale nel risolvere i problemi DEI CITTADINI italiani,anzi pensa prima a se stessa poi forse qualche mancetta giusto per conservare il consenso alle prossime elezioni,e siccome non possiamo eliminarli con colpo di bacchetta magica, dobbiamo costringerli con la forza delle idee e della ragione e della discussione a cambiare ed ad impegnarsi per il bene comune dei cittadini...dobbiamo costringerli a matterli là seduti e a parlare discutere solo dei problemi dei cittadini, specie quelli dei problemi di chi non c'e la fa e sono rimasti indietro..se non li costringiamo a forza di idee contenuti..basta cn leggi elettorali, cambi di passo, primarie ed elezioni di nuovi leader, basta convention, salottini, ballaro in televisioni...rinchiudeteli li in parlamento, nelle commissioni legateli daventi ad una sedia ed una scrivania ogni giorno e si preoccupino solo ed esclusivamente dei problemi dei cittadini e di come alleviarli o risolverli..( che poi è quello per il quale sono pagati profumatamente)..pressing a tutto campo in parlamento e fuori...ogni altro discorso, discussione, non ha la priorità in questo paese..basta con la politica da bar per cortesia..Qui dobbiamo per forza di cose portare a casa dei cittadini italiani qualcosa di tangibile e subito..ogni altro discorso è fuorviate e solo perdita di tempo..

Cmq vada auguri a tutti ed un consiglio modesto ai parlamentari 5 stelle che tanto stanno facendo o tentano di fare invano per i cittadini italiani: un po più umilità nei toni, capisco chi avete di fronte e tutti contro ma un po più di umiltà nei toni senza pero retrocedere di un millimetro nei contenuti forse vale più di cento denunce sbattute in faccia, seppur a ragione,...
Si può essere feroci nei contenuti e nelle critiche anche conservando dei toni meno sguaiati..solo questo il consiglio..altrimenti sembrate un gruppo di persone messe li a fare caciara, cosa assolutamente non vera.

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 01.01.14 15:44| 
 |
Rispondi al commento

Saluto il mio "orsacchiotto" con un pensiero di Einstein che lo rappresenta bene:

"Solo quelli che sono cosi' folli da pensare di cambiare il mondo, lo cambiano davvero."

A presto
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 01.01.14 15:43| 
 |
Rispondi al commento

Molto interessante il tuo discorso. Mi ha colpito in particolare quando hai chiesto chi siamo noi. Io sono una testimone di Geova e lo dico con orgoglio. Non perché mi ritenga migliore degli altri ma perché sono orgogliosa di non essere collusa con la politica ma di sostenere solo il regno di Dio, che eliminerà tutti questi regni malvagi, nel futuro. Ti incoraggio a conoscere ciò che dice la Bibbia al riguardo. Puoi collegarti a questo sito:
www.jw.org (modestamente, siamo moderni anche noi!)
Buon lavoro
Francesca

Francesca Ortu 01.01.14 15:37| 
 |
Rispondi al commento

Viva Beppe e viva il movimento buon anno a tutti

Francesco 01.01.14 15:24| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano, ascolti boom per il discorso(+12%)
Fallisce il boicottaggio delle opposizioni
FLOP DEL M5S!!!!

gia via, cuneo Commentatore certificato 01.01.14 15:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,
sono costretto a ripetermi.
A parte gli inevitabili errori iniziali, i parlamentari 5 Stelle hanno fatto un enorme lavoro, senza che la gente se ne rendesse conto, in quanto i media sono tutti venduti ed hanno taciuto il loro lavoro.
Democrazia = Informazione.
Mi permetto un suggerimento.
Ostruzionismo sempre ed ovunque se non verranno rimossi gli ostacoli all'informazione: conflitto d'interesse, stop finanziamento alla stampa, partiti fuori dalla RAI.
Altrimenti il sistema logorerà Beppe Grillo (che ho visto un tantino spento nel discorso di fine anno) e i parlamentari 5 Stelle.
Beppe, recupera grinta e simpatia nei tuoi discorsi. ne va della sopravvivenza del Movimento 5 Stelle.
Buon Anno.

Gianmichele Finarelli (geroboamo), Chieti Commentatore certificato 01.01.14 15:18| 
 |
Rispondi al commento

Marina Bertocchi, perché non va nel PD? Lei e tutti quelli come lei?

Lady Dodi 01.01.14 15:15| 
 |
Rispondi al commento

A Giovanni e a tutti i pessimisti:

...i sogni vengono dal mare per tutti quelli che han deciso di sbagliare, perchè...

TU GRIDA FORTE LA VITA CONTRO LA MORTE!

Lontano mi porta il sogno...

^__^

Daniela M. Commentatore certificato 01.01.14 15:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.julienews.it/notizia/editoriali/follia-ed-eversivit-il-discorso-di-capodanno-di-grillo/325806_editoriali_11.html

Su questo articolo, un certo giornalista di nome Rispoli scrive cose non vere sul M5S e Grillo. la cosa più grave è che ripete molte volte la parola EVERSORE riferendosi a Grillo.

Sarebbe il caso che si andasse la sopra e rispondergli in maniera appropriata.
Mi raccomando, niente insulti ma ribattiamo le sue menzogne con intelligenza. Grazie e buon anno di nuovo.

francesco Folchi, Roma Commentatore certificato 01.01.14 15:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non ho capito che je fan a NApolitano a Gennaio...
U Impiccement?
Che soffre de Acne Giovanile e Je fan i 'mpiastri?
O Geloni e je fan i 'mpacchi en FAccia?

;)

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 01.01.14 15:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao Beppe,mi ha fato piacere sentire il tuo comunicato(che brutta parola)di fine anno.Abbi fiducia nell'intelligenza e sensibilità della gente italiana.Si capisce benissimo che avete contro tutti,loro hanno paura di perdere i privilegi di cui hano goduto per decenni senza dare i servizi che DOVEVANO dare alla gente che rappresentavano.Il vecchio sistema,grazie a te e al movimento,è al crepuscolo.Non ti nascondo che anche io ho un po di paura perchè la paura dell'ignoto alberga nell'inconscio dell'essere umano.A nome di quanti provano come me questa paura,ti chiedo di darci un obiettivo chiaro(cosa riconosco molto difficile).non ti offendere perche so che tu hai cercato di essere il piu chiaro possibile anche in questo messaggio,ma io ho ancora un po' di angoscia(ho una figlia di 2 anni e ne ho 49).io ho questa paura ma come ben sai ci sono le paure dei pensionati,dei lavoratori precari in tutte le varie forme,le paure di chi fa un lavoro improduttivo ed è ormai 'vecchio' per riuscire a reinventarsi.Io confido in te,vai in europa e cerca da lggiu di cambiare questo modo meschino di trattare la gente(là troverai certamente qualcuno che ti ascolterà più profondamente e capirà quale rivoluzione culturale,politica,economica stai cercando di portare avanti).Spero che grazie a te e al movimento 'degli onesti'questo mondo capisca finalmente che la crescita eterna non esiste,che il pil è un numero,che lo spread è un numero,che il denaro è un numero.sono numeri che ci rendono agli occhi degli uomini del futuro come gente stupida che si è rovinata il presente per colpa di numeri creati da disonesti per imbrogliare(e imbrigliare,e schiavizzare)gli onesti.Scusa per il inestrone che ho fatto con questa mia,ma voglio un mondo migliore(non economicamente,ma eticamene)ti saluto caramente,buon 2014.

daarnaal

carlo e., lavagna Commentatore certificato 01.01.14 15:11| 
 |
Rispondi al commento

AVETE PAGATO IL CANONE RAI : SI DEVE

AVETE PAGATO LA TARES COMUNALE DESTINATA SOLAMENTE ALLO STATO

AVETE VISTO CHE MIRACOLOSAMENTE LE AUTOSTRADE SONO AUMENTATE DEL 12 % SOLAMENTE COME OGNI ALLO SCOCCARE DEL NUOVO ANNO !!!

TANTI AUGURI A TUTTI PER QUESTO 2014.... CHE POSSIAMO FINALMENTE TUTTI UNITI RITROVARCI A ROMA PER FARE FINALMENTE LA PULIZIA DI TUTTA QUESTA CORRUZIONE CHE CI STA ASSASSINANDO L'ESISTENZA !!!!!

Gordon Freeman Commentatore certificato 01.01.14 15:08| 
 |
Rispondi al commento

Si sentono forti, e' cosi, i partiti si sentono forti della complicita' e della incredibile corruttibilita' di cui sono capaci i nostri cittadini, vi ricordo che parliamo dei piu' grandi giocatori di azzardo AL MONDO, dei piu' grandi consumatori di sesso a pagamento AL MONDO, dei piu' grandi bugiardi del mondo (FONTE MINISTERO DELLE FINANZE: i datori di lavoro denunciano meno dei propri dipendenti UNICO CASO AL MONDO ANCHE QUESTO) abbiamo tra le altre cose i dirigenti amministrativi esterni piu' pagati del mondo (per tappare BUCHI APOCALITTICI delle nostre pubbliche amministrazioni. Si sentono ancora forti, TUTTI, perche' la portata di un default italiano e' talmente grande (vi ricordo la lavatrice piu' grande del mondo "BANCA DEL VATICANO" che ha dato allo IOR il potere di decidere in italia chi deve essere SANO "una vita normale" e chi no, chi deve essere BORGHESE e chi deve morire.. o andarsene all'estero) un default che farebbe tremare l'intero assetto economico e politico occidentale. LE BOLLE FINANZIARIE ED IMMOBILIARI NON SALVERANNO QUESTO SISTEMA, perche' il BRICS non ha alcuna intenzione di mercanteggiare con dei volgarissimi LADRI. Il sistema ITALIA sta mettendo in crisi anche il difficile equilibrio con il mondo arabo in quanto detentore di un abominevole rimpinguamento di cassa artificiale ed artificioso verso i cattolici piu' fedeli IN FACCIA AD UNA POVERTA' GLOBALE IN AUMENTO E PREVISTA DAL PROTOCOLLO GLOBALE DI GESTIONE DELLE RISORSE. Bastava eliminare un po' di sprechi, le pensioni d'oro, i stipendi parlamentari piu' onerosi DEL MONDO rispetto al RMP, bastava fare dei tagli importanti (province e comuni), bastavano dei gesti di buona volonta', invece, si e' rilanciato come dei perfetti scellerati su una bugia che non tiene piu'. Napolitano e' l'emblema in assoluto dell'inettitudine della falsita' e della incapacita' della nostra classe politica ed industriale, questi signori stanno li a fare picche mentre pagano professionisti esterni per i problemi

Rodolfo Mazzagatti 01.01.14 15:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

nuovo post...:)))

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.01.14 15:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forse un modo per vincere le elezioni esiste e cioè promettere in caso di vittoria partite di calcio in chiaro per tutti. L'unica cosa che conta in questo paese per gli italioti !

Giovanni 01.01.14 15:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Andiamo Avanti...
MAgari anche solo nel BAciarci.

LAsciamo i Morti all'Anno Vecchio, PAssato...

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 01.01.14 15:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

campeggia sull'uscio di molte redazioni di giornali italiani...

!!“Ripeti una bugia 100 volte ed essa diventerà una verità.”""

sono tutti in all-in...

vediamo chi prenderà il piatto...

paolo est. Commentatore certificato 01.01.14 15:00| 
 |
Rispondi al commento

AUGURI DI BUON INIZIO A TUTTI!

"...Avete ancora il coraggio di votare per chi ha rovinato il Paese?..."

C'è chi lo farà perchè "cliente" e chi per un senso di incorrotta faziosità.

Osservando il BEPPE GARIBALDI ho ricordato gli insegnamenti del mio povero papà e mi è tornato in mente un libretto che mi donò quando ero proprio bambina.
Si intitolava Le mie prigioni.
Stamane ho rispolverato Silvio Pellico e ho trovato un imbroccatissimo riferimento alla seconda categoria di cui sopra:

"...Pur troppo la più parte degli uomini ragiona con questa falsa e terribile logica: " Io seguo lo stendardo A che son certo sia quello della giustizia; colui segue lo stendardo B che son certo sia quello dell' ingiustizia: dunque egli è un malvagio." Ah, no, o logici furibondi, di qualunque stendardo voi siate, non ragionate così disumanamente! Pensate che partendo da un dato svantaggio qualunque ( e dov'è una società che non ne abbia? ) e procedendo con rabbioso rigore di conseguenza, è facile a chicchessia di giungere a questa conclusione: " Fuori di noi quattro, tutti i mortali meritano di essere arsi vivi." E se si farà più sagace scrutinio, ciascun dei quattro dirà: " Tutti i mortali meritano di essere arsi vivi fuori di me".

Per contrastare tale intransigenza e partigianeria
validissimo è l'antidoto casaleggiano:
" CI SONO SOLO IDEE BUONE E IDEE CATTIVE "

Rinnovo gli Auguri
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 01.01.14 14:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

pare che il governo sia favorevole a tassare le prostitute.(fortemente contrarie Carfagna e Santanchè)
ma pian pianino... per gradi.
Per ora si pensa al "pugnettometro"

mister x, ravenna Commentatore certificato 01.01.14 14:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Letta da buon soldatino di Latta dopo aver ricevuto la carica dai suoi padroni muove i primi passi sul tavolo dell'anno nuovo addobbato per le feste e davanti agli occhi sgranati dei bimbiminkia ricicla il suo carillon: "...Chi si adopera per portare l'italia al collasso non vincerà!".
Una volta tanto non possiamo che dargli ragione e difatti lui assieme a tutti i suoi sodali che hanno ridotto il nostro paese in un cumulo di macerie saranno presto sconfitti.
In alto i cuori!

rino lagomartino, chiavari Commentatore certificato 01.01.14 14:57| 
 |
Rispondi al commento


Io vi avevo dato il voto alle ultime elezioni e quando avete avuto la possibilità di governare vi siete tirati indietro, dicendo che avreste accettato solo un governo monocolore 5 stelle, e mi avete pure risposto, a me e a quelli come me, che abbiamo sbagliati a votarvi, quindi di sicuro il mio voto non l'avrai più.

Marina Bertocchi 01.01.14 14:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' vero, il M5S non aveva diritto ai rimborsi elettorali quindi non ha rinunciato, gli sono stati assegnati 42 milioni e non li ha presi per coerenza con la sua politica: non rubare e mantenere le promesse elettorali. Gli altri però li hanno presi. Dunque?

Pietro S. Commentatore certificato 01.01.14 14:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buongiorno blog e primo caffè a 5 stelle dell'anno qui!!!!
p.s. per chi volesse ridere andare a leggere articolo del corriere online che declama un aumento delle persone che hanno visto il discorso di napolitano,rispetto all'anno scorso...ahahahaha ahahahah aahahha

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.01.14 14:50| 
 |
Rispondi al commento

Gli uomini, intesi come MAschi, han una Paura MAledetta di Amare.
Noi Donne, li Amiamo a Prescindere, sino al Sacrificio...

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 01.01.14 14:50| 
 |
Rispondi al commento


da panorama.it

"""Da una parte il boom di contatti sul canale “La Cosa” per il contro-discorso di Beppe Grillo, dall'altra il flop d'ascolti per l'ottavo messaggio di fine anno del presidente Giorgio Napolitano seguito da meno del 10% degli italiani.

Una disaffezione inesorabile da parte del pubblico televisivo che dal 2006 a ieri ha progressivamente disertato il tradizionale appuntamento mentre il server di Grillo andava in tilt già pochi istanti dopo l'inizio del suo intervento.

In questi anni, infatti, lo share è passato dal 78,08 dell'ultimo discorso di Carlo Azeglio Ciampi nel 2005 alla media bassissima registrata ieri.

Un anno fa lo share si era fermato al 54,98 contro il 66% del 2006, l'anno della prima elezione di Napolitano al Colle, una percentuale già molto inferiore rispetto a quella registrata l'anno prima.

In termini assoluti i telespettatori erano scesi a 9 milioni e 702mila nel 2012 (partivano da 11 milioni sette anni fa), che secondo la Rai sarebbero almeno 13 milioni sommando il pubblico delle reti satellitari e del web.

Il trend dello share è stato, infatti, sempre in calo: 66% nel 2006, 65,5% nel 2007, 65,4% nel 2008, 65% nel 2009, 60,1 nel 2010, 56,1 nel 2011, 54,9 nel 2012.

Ieri il messaggio di fine anno del presidente della Repubblica è stato seguito su tutti i canali Rai complessivamente da 7 milioni 149mila spettatori e, in particolare, su Rai1, 4 milioni 935mila pari a uno share del 26,23%.

Su Canale5 i telespettatori sono stati 2.177.000 per uno share dell’11,56% mentre su La7 lo hanno seguito in 706.000 per uno share del 3,75%.

Il che significa che, almeno per quanto riguarda i canali in chiaro, su oltre 60 milioni di italiani, solo in 10 milioni hanno seguito le sue parole. Praticamente solo il 6% dell'intera popolazione.""

se poi togliamo quelli che avevano solo la tivvi accesa senza guardare , diciamo un 50 per cento?...

alla fin fine, io mi dimetterei...

ma io non faccio testo:))

paolo est. Commentatore certificato 01.01.14 14:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

(dal sito di "Panorama": 'mmazz, pure in aritmetica mi tocca correggerli...)


"...il che significa che, almeno per quanto riguarda i canali in chiaro, su oltre 60 milioni di italiani, solo in 10 milioni hanno seguito le sue parole. Praticamente solo il 6% dell'intera popolazione".


No-ooooo: sono il 16,6 %.....


harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.01.14 14:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UN grandissimo augurio anche a te Beppe , e a tutti i 5 stelle.

Mrco Danieli (gemelliinfranti), Roma Commentatore certificato 01.01.14 14:45| 
 |
Rispondi al commento

La mafia non è mai stata veramente combattuta dallo stato, solo quella non istituzionalizzata. Andate ad esaminare l`erogazione dei fondi al mezzogiorno tramite i vari istituti nel passato fino a giungere al fallimento della italtrade partecipata al 100 per cento dallo stato che chiese aiuto poco prima di fallire a de benedetti per tentare il salvataggio coc chissa` quali contrpartite. Fondi erogati da fine anni 80 primi anni 90 senza alcuna istruttoria ad imprese che prendevano i nostri soldi guadagnati col sudore per poi fallire e scappare col bottino regolarmene spesso mafiose o camorrist e nel silenzio di una magistratura nel migliore dei casi dormiente. Poi vennero le banche guidate da fondazioni politiche e grandi imprese italiane a rubare i soldi agli italianicon titoli spazzatura e fondi spazatura gestite dai soliti noti dietro il paravento di amministratori strapagati cheregalavano denaro ai loro padroni politici e grandi imprese corruttrici. Gli italiani non soso mai stati padroni del loro paese e dei loro risparmi ora braccati dalle tasse imposte da questi criminali per arrarricchirsi.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 01.01.14 14:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e tanti auguri anche ai poveri Lettoni, nuova carne per l'europa, che Italia e Grecia sono ormai all'osso.

mister x, ravenna Commentatore certificato 01.01.14 14:41| 
 |
Rispondi al commento

Buon anno a tutti...riguardo il discorso di fine anno di re Giorgio...il video e´su´youtube canale rai...i piddini e pdl votano cliccando sul "mi piace"MENTRE NOI DEL M5S sul "NON MI PIACE"stiamo 344 a 110 per noi...prego ogni membro del blog a cliccare sul non mi piace...ps http://www.youtube.com/watch?v=QMIq1yaVfPo

Ilmionomee´ . Commentatore certificato 01.01.14 14:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

apprendo dal TG1 che io, insieme a tutti voi esclusi i troll, oltre ad essere eversivi siamo anche distruttivi!
noi abbiamo distrutto il paese, invece dobbiamo avere speranza e fiducia nel governo che tenta di ricostruirlo.
dobbiamo avere speranza in Speranza...

era verità assoluta, mi dovete perdonare ma io non ci sto capendo più un caz...

nike di samotracia. ., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.01.14 14:40| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano telefonerà a Grillo e Berlusconi per il loro impegno nel pubblicizzare il discorso del Capo dello Stato.

restio 01.01.14 14:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dedicato ai Duri...

http://www.youtube.com/watch?v=2_F2_XrpGU8

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 01.01.14 14:37| 
 |
Rispondi al commento

Condivido e sostengo con forza il discorso di Grillo!!!
Non vi piace? non siete d'accordo ? pensate che non abbia fatto nulla? perché non si è alleato con gli amici della sinistra?
Ma questi Amiconi sono gli stessi che si sono alleati con l'"odiato" Berlu un condannato quello che avrebbe combinato tutti sti casini...
stiamo peggio di prima quindi dove stà la differenza?
Vi va bene cosi? con il parlamento assediato da Lobbysti di destra e sinistra che sperperano il nostro denaro ?
va bene se il lavoro non c'è più , se è sottopagato, se i nostri figli non avranno un futuro , va bene sentir parlare di viaggi della speranza all'Estero quando qui i mercanti hanno invaso il Tempio?
A me no, soprattutto quando tutti noi diciamo che la colpa è dei politici che da 20 anni ci tradiscono e poi ci lasciamo scappare l'occasione di votare un movimento che è l'unica nostra speranza!
cosa dovremo fare? continuare a votare quelli che critichiamo ogni giorno, quelli che ci hanno portato allo sfacelo?
allora mi associo a Grillo se non votiamo il cambiamento non avremo alibi non potremo più lamentarci degli scandali semplicemente perché siamo dei codardi abbiamo paura di perdere qualcosa ...ma cosa ci devono fare ancora?!!cosa ci deve ancora succedere di male per farci aprire gli occchi???!
La storia siamo noi nessuno si senta escluso... riprendiamoci la nostra Italia Mandandoli Tutti a Casa!!!!
Auguri

Fabrizio

fabrizio pivari 01.01.14 14:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe purtroppo nessuno é profeta nella propria patria, per risollevare il paesino dobbiamo attendere che i cinesi ci acquistino definitivamente.
Ieri sera infatti il discorso di Napolitano rispetto a quello del 2013 ha avuto uno share del 12% in più .
Gli italiani sono analfabeti, parlano di calcio tutto il giorno, piangono elemosina da papà e mamma, si prendono a pugni al parcheggio, hanno paura a votare una forza politica che propone onestá perché gli italiani sono disonesti delinquenziali latini , incapaci di a,are il proprio paese se non quando gioca la nazionale. Non sopravvalutare il popolo di questa nazione perché sai benissimo che questo popolo ha fallito e continuerà a farlo.
È finita !

Giovanni 01.01.14 14:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Felice 2014 a tutti i 5 stelle

E un Vaffanculo di cuore a tutti quelli che ci vogliono male

Ottimo discorso Beppe facciamo capire agli italiani onesti chi davvero sta con loro e chi li prende per il culo

Un saluto a tutti

Luca P., Roma Commentatore certificato 01.01.14 14:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buon anno ai 5 STELLE e tutti quelli che in futuro aderiranno la movimento.e' arrivato il momento di cambiare marcia,sono tutti spaventati,sono destinati a scomparire,un paese che permette di esprimere opinioni ad un pregiudicato e' un paese che non rispetta le persone integerrime,basta questo per capire di che pasta sono fatti tutti i politicanti italiani (TUTTI) VORREI IN FUTURO TORNARE AD ESSERE ORGOGLIOSO DEL MIO PAESE. Licenziamoli tutti per scarso,scarsissimo rendimento,quindi per giusta causa,non potranno nemmeno appellarsi ai sindacati,GIUSTA CAUSA!!! Saluti papy&pyppy

pierangelo bottarelli, 20133 Commentatore certificato 01.01.14 14:29| 
 |
Rispondi al commento

Oggi a Firenze e' una giornata di sole splendida.
Mi auguro che una stella meravigliosa brilli su di noi per tutto il 2014 e che l'anno appena iniziato rappresenti un momento importante di confronto in Europa per la rivendicazione di Diritti e non per il solito piagnisteo per raccattare favori o dilazioni nei pagamenti.A testa alta , ricordandoci che l'Europa siamo noi, auguri a tutti di un Buon anno.

Fabiola cantini 01.01.14 14:27| 
 |
Rispondi al commento

Ennesimo flop del discroso ultraNOIOSO del vero populista spara cavolate del presidente del PD Giorgio Napolitano!!!

IMMENSO (COME SEMPRE) BEPPEEEEEEEEEEEEEE!!!!!!
Sono una delle "vittime" del sito intasato e non sono riuscito a vederlo tutto in diretta ma con orgoglio e fierezza l'ho rigurdato circa una 30ina di volte dopo!!!
Hai la capacità,oltre a far aprire gli occhi,di accendere i cuori di tutti gli Italiani ONESTI!!

Vaaaaaiiii Beppeeeee!!!!!!!!!!!!!!!
Un Abbraccione!!!
Buon anno

Andrea R., Torino Commentatore certificato 01.01.14 14:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA DENUNCIA DI UN DETENUTO SU UN BLOG
Il boss non può leggere «Il nome della rosa»
Negato a Emmanuello il romanzo di Eco
La biblioteca del carcere non presta il volume al boss: «Libro ritenuto pericoloso, vietata anche la lettura de “Il Manifesto”»

http://www.corriere.it/cronache/14_gennaio_01/boss-non-puo-leggere-il-nome-rosa-negato-emmanuello-romanzo-eco-3e150c60-72d9-11e3-8a07-2fa06409426d.shtml

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 01.01.14 14:26| 
 |
Rispondi al commento

repubblica.ir

Napolitano, boom di ascolti
per il discorso boicottato: +12%


ah aha ahhahha ahahahha ahhha !!!!! ^_^

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 01.01.14 14:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

(continua)....e mo' la moglie coi soldi c'a pigliato s'è comprato na quota del 15% dell'unità...U VIDITI COME TORNANO I CONTI...? e allora non v'avita sempre lamentà...perchè, se anche l'italia domani dovesse approvare la legge sul reddito di cittadinanza...come farebbe la NDRANGHETA a campà...e la politica come farebbe a parlà se si stringesse la CINGHIA..?
e allora stateve calme natu poco e confidate che fra nu poco i tiempo questa NDRANGHETA conquisterà l'europa e pu si cavimu aspiettà tiempi migliori e lassati sta sti magistrati che vi cuntanu nu sacch i strunzate... mo...stateme a sente io vaggia salutà peccchè aggià i a magnà che mi stann aspiettann tutti quanti......ma stateme a sente... io a GRILLO non lu sento...non lu sentite neanche voi fino a quanno non si vò scongelà e si vui u iat a tuccà chillu si mette a gridà e ni fa scappà tutt quant e ni fa piglià u tocch...e ricordatevi tutti che chillu tene lontane i CAVALLETTE....!!!!..e mò che s'è inventato stu IMPEACMENT stamo a vedè che vò fa intanto a tutti quelli che dicono che io sapevo dello smaltimento dei rifiuti tossici in campania, puglia, calabira lucania,sicilia e basso lazio dico solo...
B U....O N A.....S E R A .................?????

gustavo labernarda 01.01.14 14:20| 
 |
Rispondi al commento

Vi ricordate robin hood e lo sceriffo di sherwood?
eravamo tutti al 100% con robin!
mi sapete dire perchè il 55% degli italiani sono ancora con lo sceriffo di sherwood?
Ve lo dico io: il film faceva vedere tutte le porcate dello sceriffo e siccome l'attuale film lo trasmette la RAI è facile capirne il perché.
IL TEMPO è GALANTUOMO, speriamo di essere ancora vivi.

adri4503 ex spuseta 01.01.14 14:19| 
 |
Rispondi al commento

Innanzitutto..Buon 2014 a tutti!
Ci hanno messo un attimo a partorire la merdata dell'IMU sulla prima casa e 2000anni per correggere questo scippo!!E ancora c'e'gente che crede a questa merdaglia!
ITALIANI SVEGLIAAAA lo Stato non garantisce nulla se non le tasse!!
M5S sino alla morte!!

SePoFa 01.01.14 14:19| 
 |
Rispondi al commento

CARI ITALIAN e CARE ITALIANE...con viva e vibrante soddisfazione ....PURTROPPO..CON OTTO ANNI DI RITARDO...VI DEVO ANNUNCIARE che IL PORCELLUM, IL GOVERNO, IL COLLE, IL PARLAMENTO è :
T U T T O
I N C O S T I T U Z I O N A L E.... buon appetito...se avete da magnà!... ma avita capì na cosa...: se io vavissidittu prima nunnavissa pututu numinà nè i sinaturu a vita...e mancu i cumpunenti da curtu custituzionale...m'avitcapit mo'?... e mo ancora Bonanni...no a chiru da cisl...ma bonanno a chi ancora riesce a campà natu poco.. ...ma prima di concedarmi da voi, io n'a confessione al'amici miei a vurria fa: guardate amici miei, alcuni di voi avrebbero voluto che io fossi andato a testimoniare a Palermo sull'accordo Stato -Mafia...ma accussì aggia pinsa' che vui mi vulit proprio male?...ma u vulit capì che se nun si fuss fatto chillu patto...la NDRANGHETA non si sarebbe fermata solo ad accidere Dalla Chiesa, Falcone, Borsellini, Moro, Chinnici, e tutti gli altri con tutte le loro scorte..e fare fare la fine che hanno fatto..ma chilli non si sarebbero fermati e sarebbero arrivati pure a me.... e comm facevu poi u presidente di tutti voi...?...e invece ora con questo accordo...un pò di lavoro lo diamo noi, un po di lavoro lo dà la ndrangheta che non vi fa pagare neanche i contributi come del resto molte bolte non li paghiamo neanche noi (vedi INPDAP) anche perchè parlammoci chiaro sti contributi a cosa servono pagarli se poi voi la pensione comunque vada nunna pigliate mai picchì nun c'iarrivate... alla piglià...?
e nata cosa villaggia dicere:
vi lamentate pecchè diamo finanziamenti alla politica, alla stampa, alle banche, MA SE NOI NON FINANZIASSIMO QUESTI ORGASMI...(pardon forse mi so espress male vulevo dì organismi) chissi come fanno a parlà bene di noi.? osservate come tormano bene i ns conti e vi faccio un esempio: u conuscito a chillu Lavitola che u chiamanu faccentiere? bene chillu ha pigliato i finanziamenti per il giornale "l'avanti" nui l'avimo fatt'arristà(segue)

gustavo labernarda 01.01.14 14:18| 
 |
Rispondi al commento

Scusate l'OT,ma necessario.
Leggo sotto in alcuni commenti che Beppe direbbe delle falsità sui rimborsi elettorali e cioè:
non avendone diritto non può dire che ne ha rinunciato perchè non avente diritto.
Allora diciamo che Beppe ha dimostrato che con pochi soldi(donazioni) ha fatto una campagna elettorale basata sul volontariato e sacrificio degli iscritti e aderenti al Movimento,dimostrando così che si può fare politica senza i finanziamenti.
Questo è l'elemento essenziale di tutto il discorso,nonostante giuristi e politicanti dicano che non è giusto perchè la campagna elettorale la farebbero solo i ricchi.
Inoltre perchè,anche se il m5* non ne avesse diritto,perchè lor signori non hanno rifiutato il contributi elettorali?
Infine consiglio a molti di leggere un commento di
Adriano Biondi:
http://www.fanpage.it/i-rimborsi-elettorali-del-movimento-5-stelle-facciamo-chiarezza/
★★★★★ ^.^

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.01.14 14:11| 
 |
Rispondi al commento

Vi prego, ditemi che state anche facendo qualcosa in Rai, contro i maxi stipendi di chi non ha talento e guadagna, perchè amico di.....

Tania Abbagnano 01.01.14 14:11| 
 |
Rispondi al commento

AUGURI "RIVOLUZIONE PENTASTELLATA"

portaci con il NUOVO ANNO quello di cui abbiamo bisogno,
offrici una possibilità alla pace!

http://www.youtube.com/watch?v=rhyiqGIJQus

^__^

Daniela M. Commentatore certificato 01.01.14 14:11| 
 |
Rispondi al commento

Buon Anno anche a te Beppe, e a tutti i sostenitori del nostro MoVimento. Che sia l'alba di un NUOVO GIORNO !!!!

Fabio Fioretti, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.01.14 14:09| 
 |
Rispondi al commento

forza ragazzi siete l' ultima speranza contro i partiti marchettari e lobbysti che a furia di piazzare amici qui e la hanno cancellato la meritocrazia da questo paese portandolo allo sfascio, siete la ultima speranza altrimenti la unica cosa da fare arà abbandonare questo paese perché io a pagare le tasse per far vivere nel lusso gente come casini,gasparri,collanino, boccia,lorenzi,lupi, qugliarello, letta zio nipote e cugini, e i loro amichetti NON CE LA FACCIO PIà

triita giovanni 01.01.14 14:01| 
 |
Rispondi al commento

Avanti Tutta!

Alessandro B., brugherio Commentatore certificato 01.01.14 13:57| 
 |
Rispondi al commento

sono state ipotizzate le ragioni dell'esistenza anomala dei nostri politici di centrodestrasinistra.
Sono i pidocchi ed alcuni tipi di acari che hanno preso il corpo ed il cervello di molte persone cercando di favorire i loro simili.
Deve essere una rivincita sulle campagne fatte col DDT in passato.

adri4503 ex spuseta 01.01.14 13:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Casaleggio 2
Discorso del primo dell'anno
Veramente patetico,veramente patetico il discorso di fine anno di .................................
Napolitano.
Grillo,so che non ti sei spaventato!
Napolitano poteva fare meglio:
oltre che rivolgersi ai cittadini che gli avevano inviato le lettere,poteva presentarsi in TV abbracciando un cagnolino.
Non se la prenda per il consiglio postumo!
Il nostro Presidente fa una vitaccia ed ultimamente viene pure minacciato di impeachment.
Se io fossi in lui mi dimetterei ma senza fretta, ad esempio nel giorno del V-Day.
A proposito,quando è il V-Day?
Si informi con Grillo!
Sono sicuro che Grillo gli organizzerebbe un V-Day subito.
Come diceva Mike Bongiorno : Allegria!

Amedeo De Francisci 01.01.14 13:52| 
 |
Rispondi al commento

Il 2014 per me inizia con un passo concreto, oggi mi sono iscritta al blog... Conoscere è l'unico modo che abbiamo per cambiare le cose!

Monica Marson (monicamarson), Trieste Commentatore certificato 01.01.14 13:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lascio qui agli atti una mia riflessione che probabilmente nessuno leggerà ed io stesso non avrò il tempo per rileggerla in mezzo a parecchie centinaia di altri commenti.

La riflessione è questa:

Ci dicon Lor Signori che si vede la luce in fondo al tunnel, che il peggio è passato, che la ripresa è alle porte, che staremo meglio... nel prossimo millennio!

Imbrogliano!

Perché?

Io mangio, o dovrei mangiare, oggi! Non il prossimo millennio.

Come se nulla fosse le tivvù ci han appena detto che nel torinese un uomo di 57 anni rimasto senza lavoro ha pensato di risolvere a suo modo il problema, ammazzando tutta la sua famiglia ed infine se stesso.

Se ci pensate, questo episodio "nordico” è specularmente opposto (a quanto se ne sa, se ne è detto e così appreso) a quello di Preiti, che egualmente disperato anziché ammazzarsi lui, aveva pensato (testa sua) di venire da Rosarno a Roma per farsi giustizia, ammazzando quanti politici avesse incontrato a piazza Montecitorio. Non gli è riuscito, ma questa voleva essere l'intenzione, prontamente stigmatizzata da Letta Nipote.

Spero non vengano equivocati e strumentalizzati i due opposti esempi di disperazione che ho qui fatto.

Espressa in termini tecnici, la morale è questa:

la Legittimità all'esercizio del potere, di un qualsiasi potere, in un qualsiasi stato, in una qualsiasi epoca storica, si basa sulla sua capacità di risolvere i problemi fondamentali della gente OGGI, non DOMANI.

In Hobbes si dice relazione Protezione / Obbedienza.

Tradotto: io ubbidisco ad una autorità che riconosco per questo LEGITTIMA in quanto essa mi assicura la "protezione”, da non confondere con quella "mafiosa”, ma che invece nelle nostre condizioni storiche significa:

- lavoro, salute, istruzione, tranquillità, certezza..., pace... tranquillità...

Se queste cose mancano OGGI, il signor Letta Nipote ed il suo Salvatore non possono venirci a dire che DOMANI staremo meglio, perché già oggi siamo morti.

Non hanno dunque legittimità alcuna!

Antonio Caracciolo 01.01.14 13:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Auguri beppe, io mi fido, e condivido l'idea del movimento, un piccolo consiglio, migliori le sue capacità di garante, e non si fermi a valutare gli attivisti del M5S solo se hanno condanne penali, ma esplori anche le cause civili e sul lavoro, che qualche attivista ha.
Saluti Auguri a lei e tutti i nostri rappresentanti (M5S) alla camera e senato.
Grazie per quello che fate.

Gsette 01.01.14 13:50| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

dal post tzetze a lato

vittorio feltri:" cari partiti, buona morte a tutti"

pare qualcuno inizi a capire....

Path Walker Commentatore certificato 01.01.14 13:47| 
 |
Rispondi al commento

SILVIO E QUEGLI SPOT DA CONFLITTO D'INTERESSI, UN MILIARDO IN PIU' ALLE SUE TV QUANDO ERA PREMIER. I DATI DI UNO STUDIO: BOOM DI INSERZIONI DA BANCHE, TLC, ASSICURAZIONI!!!
GLI INVESTIMENTI PUBBLICITARI AGGIRANO GLI OBBLIGHI DI TRASPARENZA DEL FINANZIAMENTOO AI PARTITI.

Franco Rinaldin 01.01.14 13:45| 
 |
Rispondi al commento

il Movimento sta raccogliendo molti consensi, Beppe ha creato il Movimento da zero, girando il Paese in lungo e largo, facendo centinaia di comizi con sacrificio ed un impegno che gli deve essere riconosciuto, ora però il Movimento deve camminare sulle sue gambe, i parlamentari, sindaci, consiglieri comunali, meetup del Movimento sono la base di partenza, Beppe... lasciali crescere, non comprendo ancora che ruolo abbia Casaleggio, se ha qualcosa da dire, lo dica in pubblico, si rivolga direttamente ai sostenitori del M5S, perchè come comunicatore per ora non riesce benissimo.
Come ho scritto precedentemente, seguo spesso le dirette dal Parlamento, i giovani parlamentari stanno crescendo, fanno interventi precisi e concreti, propongono leggi ed emendamenti che realmente potrebbero cambiare il Paese, eppure non hanno un ruolo politico nel Movimento, ed il motivo è evidente, Beppe non vuole che la sua creatura si renda indipendente, pensa che i parlamentari potrebbero diventare preda di interessi personali, il rischio c'è, molti degli eletti sono stati catapultati in un ambiente che nemmeno si immaginavano, ed i privilegi e le prebende influenzano i più deboli, eppure la maggior parte sono coerenti, sinceri, preparati, ma costretti a giustificare le uscite improvvide di te, caro Beppe, ti prego, non ripercorrere le tracce di Bossi, che ha creato la Lega e ne ha fatto un concentrato di servi e ballerine, circondandosi di yesmen, distruggendo l'idea del federalismo.
Beppe, non cavalcare il facile populismo, in questo momento il malcontento popolare è ad un tale livello, che i cittadini si aggrappano a chiunque gli prometta di uscire dal tunnel, la soluzione è un Movimento aperto ai Cittadini (a proposito, riapri le iscrizioni, non è detto che tutti coloro che si iscriveranno, vogliano saltare sul carro dei vincitori), con una direzione eletta dagli iscritti, che decida la linea e le proposte.
Buon anno a Beppe, al Movimento, ai disoccupati ed alle famiglie in difficoltà

Giorgio O. Commentatore certificato 01.01.14 13:44| 
 |
Rispondi al commento

I principi fondamentali della Costituzione: la sovranità che appartiene al popolo, la repubblica fondata sul lavoro sono diventati un ostacolo per il potere. Ecco perché la procedura inviolabile che garantisce la difesa della Costituzione da un governo, da una qualsivoglia maggioranza, che pone le leggi costituzionali al di sopra delle leggi ordinarie,sancita dall’art. 138 doveva essere svuotata della sua capacità di garanzia, di tutela dell’Ordinamento. Ma un altro fattore, ben più importante, che si pone al di sopra del dialogo fra i partiti e i cittadini, è stato frapposto da questa antipolitica quale elemento sovvertitore dei principi fondamentali della Costituzione: il Trattato di Lisbona, scritto e sottoscritto da uomini della sinistra in frode ai cittadini e votato quasi all’unanimità, nascostamente dal Parlamento schiavo, stravolge la natura stessa dello Stato, che da Sociale, viene trasformato in Stato Liberale, dove le ragioni del libero mercato, diventano dittatura della finanza, addirittura mondiale e prevalgono su quelle del”Lavoro”. Cioè, a dire, un totale sovvertimento, anzi un vero e proprio tradimento dei nostri principi fondamentali costituzionali e di due secoli della tradizione sociale europea sbocciata dalla Rivoluzione Francese. Quando si viene meno al rispetto dei propri principi, si va incontro a un baratro del quale intimorisce la fine. Infatti dal disgraziato connubio fra malnati della politica e dittatura della finanza è rispuntato l’autoritarismo, proprio da quelle forze politiche che più si protestavano antifasciste. Il potere che non proviene dal popolo, è dittatura. La dittatura della finanza mondiale, saziati i proci dei partiti, ha imposto un neodittatore e governi non votati da nessuno, con suoi uomini e suoi, solo i suoi interessi. I cittadini sbattuti fuori dalla politica? No. E’ la politica che è stata buttata fuori. Ebbene,noi 5 Stelle, non più spettatori colpevoli, ci siamo chiesti da quali perché deriva tutto questo? Auguri!

Mario Donnini 01.01.14 13:42| 
 |
Rispondi al commento

le cellule del sistema nervoso non si moltiplicano in genere, perché non sono programmate per moltiplicarsi, ma alcune neoplasie del sistema nervoso, permettono la moltiplicazione di esse, la mia proposta era trasferire i geni che permettono la moltiplicazione da quella della neoplasia alle cellule sane, per poi risostituire il normale corredo genetico

1698421 01.01.14 13:42| 
 |
Rispondi al commento

l'EURO non è un BIDONE?
produrre ogni singola moneta da UN centesimo costa
QUATTRO centesimi,ora ditemi voi,quale azienda si
imbarcherebbe in una simile operazione finanziaria?

il realista 01.01.14 13:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, non farci caso, i vari scribacchini sanno di essere molto visibili dopo il tuo messaggio e si sono riattivati, Buon Anno!

Regina R., Riccione Commentatore certificato 01.01.14 13:41| 
 |
Rispondi al commento

Tutto quello che hai detto è così vero, quello che denunci/ciate, quello che fai/fate è lampante eppure, personalmente tutti i giorni informo a modo mio/vostro ciò che succede nel paese, con i fatti, ma mi scontro con tante persone che non vogliono riconoscere il fallimento dei governi precedenti e di quello attuale anzi, l'ingresso molti vedono in Renzi il salvatore della patria continuando a ripetere che Grillo e gli eletti del M5S non potranno fare niente perchè credono ancora che l'occasione di andare al governo l'avete avuta ma rifiutata (e nemmeno davanti al video con le parole di Bersani che dice e conferma che mai con Grillo al Governo loro dicono che non è così) sono tutti ammaliati da renzi come lo erano venti anni fa per Berlusconi. Io vado avanti, vi credo e ci credo non mi delutete, il paese, noi, io abbiamo bisogno di persone come voi.

giovanni 01.01.14 13:36| 
 |
Rispondi al commento

e mentre tanti brindano...
Abbiamo scoperto una nuova porcata sugli affitti d’oro: il milleproroghe non dà il tempo materiale per poter esercitare il recesso dai contratti. È una legge truffaldina che ha l'effetto di neutralizzare la norma anticasta del M5S, rendendo di fatto impossibile disdire le locazioni milionarie. Chi ha scritto questo decreto scandaloso e chi l’ha promulgato ora ne paghino le conseguenze di fronte al Paese: devono subito ripristinare la norma a 5 stelle che consente di tagliare miliardi di sprechi e poi ritirarsi con disonore.Con questo provvedimento i 26 milioni di euro l’anno per l’affitto dei palazzi Marini, ad oggi costati quasi 500 milioni di euro ai contribuenti, continueranno ad essere sperperati dalla Camera. E si aggiungono alle spese pazze di tutta la pubblica amministrazione, che ammontano per i soli affitti a 12 miliardi di euro ogni anno. Il M5S è riuscito a far approvare una norma netta, che consentiva di recedere dagli affitti d’oro senza se e senza ma. Letta ha fatto ricorso ad un espediente da imbroglione per garantire l’impunità della casta e Napolitano ha promulgando il decreto-truffa, salvando sprechi e privilegi insopportabili: la loro responsabilità di fronte al Paese è schiacciante. Non potranno trincerarsi per sempre nelle loro torri dorate, correggano subito questa indecenza o siamo pronti a fare le barricate.
Riccardo Fraccaro


eleonora . Commentatore certificato 01.01.14 13:36| 
 |
Rispondi al commento

BUON ANNO A TUTTI FRATELLI DEL M5S.....

aniello r., milano Commentatore certificato 01.01.14 13:35| 
 |
Rispondi al commento

L'EQUAZIONE DI PALAZZO CHIGI.
“Henry palle d’acciaio” sta all’ “Uomo del Colle” come il “Senza Quid” stava (o sta?) al Gangster: entrambi genuflessi. E' questa la deprimente equazione di Palazzo Chigi che accomuna premier e vicepremier. Con l’aggravante per “Henry” che - a differenza del “Senza Quid” - lui deve servire due padroni: l’inquilino del Quirinale e il giovanotto fiorentino. E ormai la sua è una genuflessione permanente. Allineato e coperto, “Henry” è sempre d’accordo con le ricette del Colle e con quelle del nuovo segretario del Pd. Per averne conferma basta leggere le sue ultime dichiarazioni. E se gli arriva anche qualche legnata, lui fantozzianamente ringrazia e si affretta a mostrarsi d’accordo col bastonatore. Frattanto le "palle" per una sorta di prodigio alchemico passano dallo stato duro a quello morbido: dall’acciaio al velluto. E lo spettacolo - ovviamente - si rivela di immensa tristezza...

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 01.01.14 13:35| 
 |
Rispondi al commento

quel sig. un pò attempatello che vive illecitamente nei palazzi del potere, non ha ancora capito, che il suo tempo è scaduto e che se ne deve andare al piu presto senza se e senza ma, basta farsi prendere x il culo da gentaccia di tale levatura, un individuo che nasce conte figlio di re militante fascista che divenuto comunista al soldo del urus passato poi servo degli americani e della germania solo x il suo interesse personale e della casta

graziano ., pisa Commentatore certificato 01.01.14 13:35| 
 |
Rispondi al commento

AVETE LE RAGADI NEL CERVELLO?
Usate M5S spray!

adri4503 ex spuseta 01.01.14 13:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pensiero n° 1

Innanzi tutto ... BUON ANNO A TUTTI ... (^_^)

... A TUTTI ... agli amici/amiche :))) con cui interagisco più spesso, e che non sto qui ad elencare (con il rischio di dimenticar qualcuno) ma anche a tutti gli altri ...

Anche stamattina l'accesso e l'suo del Blog mi risulta un po' rallentato ... pazienza ...

Comunque sia andata ieri sera (SABOTAGGIO oppure SOVRAFFOLLAMENTO) il mio parere è che per noi è un segnale positivo:

O cominciano davvero ad aver paura di noi (sintomo della nostra forza) oppure SIAMO DAVVERO IN TANTI ... in entrambi i casi son contento ...

Quindi ... In alto i calici ... In alto i cuori ... Buon Anno :)))

Claudio C., Albavilla Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.01.14 13:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pensiero n° 2

Io il messaggio di Beppe l'ho appena visto e gustato tutto (direi con "viva e vibbbrante soddisssfazione") ...

l' "ALTRO" (a "reti" unificate) ... non mi riesce proprio ... neppure in differita ...

... neppure se alle "reti" mi aggiungete i "materassi" (? ... ma che ho bevuto ieri sera???) ...


:)))

Claudio C., Albavilla Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.01.14 13:25| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Grillo ,tieni il timone ben saldo come hai fatto fino ad ora e non lasciare troppa iniziativa ai deputati m5s di ultra sinistra,distruggerebbero il consenso di tanti votanti m5s. Auguri

Roby Duvalli 01.01.14 13:25| 
 |
Rispondi al commento

Pensiero n° 3

@ Lalla

Innanzi tutto ... BUON ANNO ... (^_^)

Ho visto che stamattina ti sei data da fare tanto di buon'ora ...
quello che hai riportato l'ho letto (ed apprezzato molto) ... tutto ...
STEFANO DAVIDSON ("Dipingo quando non ho più parole, scrivo quando non mi bastano i colori") confesso che non lo conoscevo ma da oggi ha un fan in più ... bello il "suo" discorso di fine anno (sarebbe da TG ... ma non in Italia ... purtroppo)...

La "battuta" di Cettina è semplicemente SUBLIME :)))

"Il Salvataggio" era meglio che non lo guardavo (in un certo senso ... ma ti ringrazio di averlo postato) perchè mi ha tolto il poco buonumore che avevo stamani ... sapere che sapevano e l'han fatto lo stesso ... :(((((((

(^_^)

Claudio C., Albavilla Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.01.14 13:25|