Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

1.400 euro di multa per il biliardino gratuito

  • 175


multa_biliardino.jpg

"Spero che stiamo scherzando.... 1.400 euro di multa ad un bar di Mestre per un calcetto balilla GRATUITO (senza gettoni) ma NON AUTORIZZATO. Ci vuole l'autorizzazione anche per giocare al calcio balilla adesso? I 98Miliardi delle slot?? Si multa il calcio balilla e le slot no? Serve un esame di coscienza gente, tra un po ci faranno pagare anche l'aria. Dal Corriere:
"Sarà premiato per non avere accettato nel suo locale i videopoker ma intanto è stato multato di 1.400 euro per un calcio balilla sistemato nel suo bar di Mestre per far giocare gratuitamente i suoi clienti. Il calcetto, secondo i vigili che hanno redatto il verbale, sarebbe privo di autorizzazione amministrativa che tuttavia non serve, come indicano le associazioni del commercio, se lo strumento, come in questo caso, è senza gettoniera e il gioco è libero." segnalazione di Neutrino

16 Gen 2014, 10:18 | Scrivi | Commenti (175) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 175


Tags: 98 miliardi, bar, biliardino, Mestre, multa, Neutrino, slot

Commenti

 

che vergogna!!!!

GIUSEPPE V. Commentatore certificato 20.01.14 13:26| 
 |
Rispondi al commento

Grazie M5S


Forza M5S

WORCOM forum Commentatore certificato 19.01.14 16:36| 
 |
Rispondi al commento

Vigili di M...

Luca De Acentis 19.01.14 05:19| 
 |
Rispondi al commento

Organizzazioni criminali saranno arrivate in città, visto che da sempre in Italia il gioco d'azzardo è in mano loro. Non vuoi le macchinette? Ti mando i vigili (a Mestre) in altri posti cominciano col tagliarti i pneumatici per poi ...
Ma veramente non lo sapete? E dai!

Enrico M., Capri Commentatore certificato 18.01.14 10:17| 
 |
Rispondi al commento

Non mollare non darla vinta a questi sfruttatori .faccia ricorso al GIUDICE DI PACE, io ho vinto UN RICORSO tramite il giudice di pace per una multa nonostante il prefetto mi abbia dato torto...Lottate per i vostri Dirittiiii!!

Nutrizionista Online 18.01.14 10:05| 
 |
Rispondi al commento

Ma sono usciti Pazzi? Ma cosa dobbiare fare per uscire da questo sistema corrotto e malato?
Siamo sotto dittatura, si proteggono con le leggi e le forze dell'ordine e ci costringono a tacere!

Nutrizionista Online 18.01.14 10:04| 
 |
Rispondi al commento

agli italiani gli puoi fare di tutto, codardi fino al midollo... roba da prendere i vigili a randellate

emilio v., ekaterinburg Commentatore certificato 17.01.14 23:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Forti con i deboli, deboli con i forti"
Le multe le fanno dove sono sicuri di incassarle, come anche tutti i controlli possibili e inimmaginabili. Tutte le persone oneste e che vivono alla luce del sole sono a forte rischio. Chi non ha niente da perdere difficilmente riceve lo stesso trattamento riservato alla gente normale.

alberto b. Commentatore certificato 17.01.14 20:19| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto vari commenti che propongono di fare una colletta o usare i fondi per le PMI del movimento per pagare la multa e la cosa mi lascia senza parole!
Al limite la colletta la farei per pagargli un avvocato che faccia un serio ricorso, non di certo per pagare la multa! Ma si, paghiamo sempre e diciamo sempre "agli ordini signore!" che così facendo, la prossima volta gli daranno la multa perché gli trovano una scatola di un qualche gioco da tavolo e alla fine faranno anche passare una legge che imponga di accettare le slot machine nei locali pubblici e lo multeranno perché lui non le vuole! Di fatto a me questa multa illecita pare proprio una multa data per rompergli le scatole dato che non vuole le slot machine. Non mi stupirebbe affatto se il controllo dei vigili fosse stato richiesto da qualcuno che ha interessi nelle slot machine.

Paolo Carnelli 17.01.14 19:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quei vigili di Mestre li manderei a pulire la merda dei piccioni a Piazza San Marco

stedo54 17.01.14 18:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo come nella Lombardia dei "Promessi Sposi" narrata dal Manzoni: I prepotenti e i corrotti sono premiati, i buoni e gli onesti sono penalizzati.

antigone 17.01.14 17:05| 
 |
Rispondi al commento

Sono immorali tutti gli italiani che votano questa classe politica che crea questa situazione da allucinazione notturna. ELEZIONI SUBITO E TUTTI A CASA.

GIUSEPPE C., ROMA Commentatore certificato 17.01.14 16:02| 
 |
Rispondi al commento

I vigili a Mestre... e chi li vede mai? Saranno usciti su segnalazione di qualcuno che voleva far del male al nostro amico del bar di Mestre!.

Giancarlo Cassarino 17.01.14 15:59| 
 |
Rispondi al commento

mi chiedo se adesso saremmo liberi in casa nostra, oppure ci tasseranno per giocare a pallone o per ascoltare della musica, ma perchè non tassano le prostitute e le tolgono dalla strada come fanno in olanda germania inghilterra svezia ddanimarca e tanti altri stati, loro vogliono pagarsi le tasse e fare le visite ogni tre mesi quella è una buona proposta. non lo capiscono sono di legno.


Non mollare non darla vinta a questi sfruttatori .faccia ricorso al GIUDICE DI PACE, io ho vinto UN RICORSO tramite il giudice di pace per una multa nonostante il prefetto mi abbia dato torto...

Roberto Manfredi 17.01.14 13:44| 
 |
Rispondi al commento

Noi italiani dobbiamo ribellarci a questo stato di merda e farli scappare per la paura....

frank pit Commentatore certificato 17.01.14 13:37| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo ha digerito tutto: retorica, regole, ordine, normative, procedure, carte, regolamenti machiavellici, lentezze amministrative, onnipresente arbitrarietà nell’interpretazione e nell’applicazione delle leggi, burocrazia alimenta dalla personalistica e spesso arrogante interpretazione fatta da chi esercita il potere di controllo....

Ma.... 1.400 euro di multa ad un bar di Mestre per un calcetto balilla gratuito, va oltre il “paradosso italico” siamo alla “sospensione del tragico…” alla pura idiozia……

Ma... in che paese vivo??

stefano rollero, turin Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.01.14 13:04| 
 |
Rispondi al commento

Perchè invece di fare queste cazzate le nostre istituzioni non fanno pagare i 95 Miliardi di Euro di tasse non pagate dai proprietari di SLOT Machine?
Perchè non vietano il gioco d'azzardo che rovina le famiglie più di fumo, droga ed alcol?


x chè non vanno anche negli oratori, anche li c'è il calcio balilla, dovrebbero multare anche loro !! hehehhehe

daniele n., desio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 17.01.14 10:38| 
 |
Rispondi al commento

E' l'Italia dei "galleggianti". Se i magistrati, i vigili e quanti si vestono di autorità facessero il loro dovere, restando nel seminato, saremmo un passo avanti.

Mario Donnini 17.01.14 09:49| 
 |
Rispondi al commento

Questo è abuso di potere da parte di persone dietro una divisa che hanno problemi personali e sfogano le loro frustrazioni su gente semplice e perbene. Questo presunti difensori della legge dovrebbero farsi prima un esame di coscienza e avere il buon senso come guida principale nella loro azione di controllo.
Siamo nelle "bocca dei porci" come dice un vecchio detto, ma questo è l'esempio di abuso di potere che ogni giorno subiamo da questi truffatori supportati da chi gestisce politicamente il nostro paese. Il film "la grande bellezza" racconta non a vaso il decadimento della nostra società in modo inequivocabile e lucido, una decadenza di personaggi equivoci e senza scrupoli. Chiudiamoli tutti dietro le sbarre e diamogli da mangiare il loro cibo preferito "le ghiande" proprio come ai porci.

Lorenzo Loiudice 17.01.14 08:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FACCIAMO UNA COLLETTA E AIUTIAMO IL PROPRIETERIO DEL BAR A PAGARE LA MULTA

marco m., COSSATO Commentatore certificato 17.01.14 08:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Multa fatta da persone che il giorno prima sbucciavano banane!!!! Il vigile urbano e lo strumento messo a disposizione dai comuni con collaboratori ignoranti!!!!!! Servono solo a riempire le casse dei comuni per il resto non servono a un c...o!!!!!!!!!!!!

edoardo de rosa 17.01.14 07:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

pubblicate i nomi di quei pubblici ufficiali che hanno commesso questa estorsione !!! voglio sapere dove abitano e andare a giocare a biliardino davani alla loro porta !!!! ma quanta gente di merda !!!!

ina ghigliot 17.01.14 07:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il governo non è altro che un branco di ladri perché 'il biliardino' che accomuna non gli da resa mentre la slot,che isola,qualcosa rende.basta non usare la coscienza ma il governo in ciò è maestro !

mario di genova, orbetello Commentatore certificato 17.01.14 07:14| 
 |
Rispondi al commento

Organizzate una raccolta di 1 e 2 cent di euro per l'importo totale di 1400 euro. Sicuramente tutti gli italiani contribuiranno. Vorrei vedere la loro faccia quando verranno portati tutti quei sacchettini per l'importo della multa nei loro uffici...

Erika Toth 17.01.14 06:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PROPONGO DI INVIARE UN MILIONE DI MAIL AL CAPO DEI VIGILI DI MESTRE
QUALCUNO CHE PUO' ORGANIZZI L'INVIO COME FA GREENPACE CHE GLINE MANDIAMO 2 MILIONI ...
STI STRONZI RUBANO DITUTTO PURE I VIGILI DISONESTI ( E I COLLEGHI NON LI DENUNCIANO) E POI VENGONO A ROMPERE I COGLIONI ... PURE ...
QUELLI ERANO IN CERCA DELLA MAZZETTA
Saluti
Aldo

Aldo Moro 17.01.14 06:27| 
 |
Rispondi al commento

Paghiamo noi come M5S la multa al commerciante prelevando i soldi dal fondo per le PMI. È un finanziamento alle PMI anche questo e ci permette di ribadire il nostro NO alle slot!

Massimiliano Tognetti 17.01.14 06:24| 
 |
Rispondi al commento

Grandi personaggi rendono grande un paese. Il nostro è un piccolissimo borgo.

Emilio Risari, Tricerro Commentatore certificato 17.01.14 02:49| 
 |
Rispondi al commento

devono essere fermati

Giovanni Lorenzetti (g5s), Verona Commentatore certificato 17.01.14 02:44| 
 |
Rispondi al commento

Incuriosito dalla pubblicità di tombola.it ho fatto un po' di ricerca nel web... Vedo che è una ditta inglese con sede a malta... Cercando poi nel sito dei monopoli di stato ho trovato l'elenco delle società autorizzate... Sedi legali? Malta, Lussemburgo, etc... Insomma molte delle società che raccolgono miliardi di euro con il gioco d'azzardo non hanno neppure sede in Italia... Quindi: se un calzolaio di Berlino vuole vendere le sue scarpe in Italia secondo il governo (web tax) doveva avere la partita IVA in Italia e invece questi personaggi, che distruggono intere famiglie creando un vero e proprio allarme sociale, scappano pure con il malloppo in qualche paradiso fiscale?

Christian farabegoli 17.01.14 01:42| 
 |
Rispondi al commento

Sono un vigile del fuoco e vi posso garantire che non sono mai andato in giro a fare multe per i biliardini, ma neanche tutti i colleghi che conosco!!! Mi sembra una presa in giro!!!

Angelo Gismondi 16.01.14 23:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se l'autorizzazione amministrativa non serviva, gli basterà presentare ricorso al prefettto o al giudice citando l'articolo di legge e la multa verrà annullata,i vigili devono applicare le leggi non inventarsele!

Pierfranco Monni, conegliano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.01.14 23:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Viene da pensare che questo signore è stato penalizzato per non accettare i video poker nel suo bar.

Clarec1 16.01.14 22:09| 
 |
Rispondi al commento

pur di "rubarti i pochi guadagni"se le inventano tutte poi sprecano soldi per partecipare allo smaltimento delle armi chimiche usate in siria e cigliegina sulla torta queste armi arriveranno nel porto di gioia tauro ...lupi e bonino siete 2 ...."gegni"

chiari a. Commentatore certificato 16.01.14 22:00| 
 |
Rispondi al commento

Solidarietà ! Facciamo una colletta ,se lo merita

Flavio Ranalli 16.01.14 21:54| 
 |
Rispondi al commento

Come cazzo si fa a multare un barista che fa giocare gratis.Io multerei i vigili perchè fanno minchiate e sono pure pagati.

domenico C., Chivasso Commentatore certificato 16.01.14 21:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

quella è la mafia che c'ha mandato il vigile

loredana vangelisti, Marino Commentatore certificato 16.01.14 21:45| 
 |
Rispondi al commento

in italia ci sono le leggi strane che servono per tenerci schiavi
piu`leggi balorde piu`difficile uscire dalle trappole burocratiche
lo fanno apposta sti pezzi di merda
buttiamoli giu` dal balcone dai ragazzi buttiamoli giu

negro ., lecce Commentatore certificato 16.01.14 21:37| 
 |
Rispondi al commento

e' proprio una vergogna le piccole attivita fanno i salti mortali per stare aperti e un povero cristo mette a disposizzione un gioco gratutito per i propri clienti e loro che fanno lo multano,io parlo da operaio datevi una calmata se fate chiudere tutte le azziende le cose sono 3 o ci date il lavoro o ci date un reddito o verremo a mangiare a casa vostra...

roberto fiaschi, tavarnelle val di pesa Commentatore certificato 16.01.14 21:27| 
 |
Rispondi al commento

Prendete i nomi. Segnate gli indirizzi. Questi delinquenti la devono smettere di atteggiarsi a pubblici ufficiali. Controllate chi frequentano e a chi rendono conto del loro operato mafioso.

peppe ceceris Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.01.14 21:05| 
 |
Rispondi al commento

...eh ti meravigli dei vigili a Mestre, a Taranto tra ufficio del GdP e Tribunale non si sono accorti che un credito di spese condominiali correnti di 320 € richiesti dall'amministratore e regolarmente ed immediatamente estinti a mezzo di assegni bancario e circolare intestati senza indugio al condominio, anzichè in moneta contante come voleva l'amministratore, ha visto il malcapitato condomino condannato a spese di 2000 € ! Speriamo che con l'appello qualcuno si accorga che il credito era già stato estinto ed il procedimento non doveva affatto nascere!

corrado mandese 16.01.14 20:55| 
 |
Rispondi al commento

Siamo con lui.

E' solo questione di tempo.

In alto i cuori!

Vincenzo M., Palermo Commentatore certificato 16.01.14 20:49| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi in Italia stà andando tutto a rotoli! Non si capisce più niente frà un po' ci multano anche se respiriamo! Siamo veramente stufi, già è molto che sopravviviamo giorno x giorno. Se questa volta la gente ci abbandonerà vuol dire che l'Italia deve morire così ! Ciao e forza m5s

Francesco Parente 16.01.14 20:43| 
 |
Rispondi al commento

Come al solito dalla parte degli onesti GRAZIE M5S!

francesco palummo (ing.palummo), FIRMO Commentatore certificato 16.01.14 20:34| 
 |
Rispondi al commento

Quello dove non lucrano loro è tutto da combattere.

Vincenzo R. Commentatore certificato 16.01.14 20:27| 
 |
Rispondi al commento

Su Questo blog ho visto tanti di quei commenti.. Qui c'è bisogno di nuovi Italiani state qui a piangervi su voi stessi e alla fine andate a votare i soliti.. spero di diventare Italiano tra un po e votare per qualcosa di nuovo e non far parte di quella massa di Italiani che ha rovinato il paese, perchè i politici sono la causa voi il mezzo!

edin ruznic 16.01.14 20:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ovviamente i solerti, ignoranti ed incapaci vigili non avranno nessun problema.
Più o meno come quando ti fanno una multa immotivata abbassi la testa e paghi... poi però se sei amico degli amici, allora una mano lava l'altra e la multa non la paghi. Deve finire, questo sistema è marcio e malato e solo noi possiamo far si che finisca presto. A riveder le stelle!

arturo b., Lecce Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.01.14 19:47| 
 |
Rispondi al commento

non mi meraviglio più di nulla .quando ero una ragazzina pensavo -se sarò una persona onesta ,brava lo stato in quache modo mi tutelerà ,non mi potrà succedere niente - .Ora penso il contrario -non so cosa mi potrà accadere perchè non c^è più nessuna tutela ,nessun buon senso -.

luciana mosconi Commentatore certificato 16.01.14 19:34| 
 |
Rispondi al commento

A me sembra una cosa assurda il calcetto non ha mai fatto male a nessuno anzi permette di socializzare altro che quelle macchine infernali mangia soldi e rovina famiglie. La Guardia di Finanza dovrebbe censurare ste macchine infernali e andare a cercare i veri evasori fiscali mentre i vigili urbani a mio avviso dovrebbero seguire di più il traffico e il vivere quotidiano.
Forse sogno.

Renzo Grillo 16.01.14 19:28| 
 |
Rispondi al commento

Continuiamo ad abbassare sempre la testa, a pagare sempre tutto e a vivere nelle speranze. Siamo un popolo di pecoroni coglioni e ignoranti che non capiamo che la maggior potenza mondiale è il popolo!!!!

Davide C. 16.01.14 19:09| 
 |
Rispondi al commento

Che vergogna
http://storiaisterica.blogspot.it

Matteo foggi 16.01.14 19:08| 
 |
Rispondi al commento

Solo che il Gestore di quel bar non avrà lo sconto come Valentino Rossi
e non avrà PD e PDL che condoneranno la multa come hanno fatto per le slot machine.
Stato forte con i deboli e debole con i forti.

SE DIRE QUESTO E' POPULISMO
IO SONO POPULISTA ORGOGLIOSO.

Giacomo I. Commentatore certificato 16.01.14 18:49| 
 |
Rispondi al commento

Populismo allo stato puro...

Andrea Muro 16.01.14 18:22| 
 |
Rispondi al commento

Scusa,Gianni N. ma tutte quelle belle regoline,che hai cosi' sapientemente enumerato,hanno comunque permesso ai gestori dei giochi elettronici di non farsi carico di una multa da 98 mil.di euro.Dovevano forse farli sanzionare dalla polzia municipale?

Enrico D., Modena Commentatore certificato 16.01.14 18:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

nooooo basta è ora che mandiamo affanculo questi vermi di politici di merda .... ma come si fa dico io è assurdo non è possibile ..... mandateaffanculo !!!

Alfredo Colato Commentatore certificato 16.01.14 17:53| 
 |
Rispondi al commento

La Mafia, non perdona!

antonio d., Carrara Commentatore certificato 16.01.14 17:50| 
 |
Rispondi al commento

Mi pare che ci siano commenti alquanto errati:
abuso di potere, follia, le stelle stanno a guardare e offese varie.
Il Testo Unico di Pubblica Sicurezza e i regolamenti dei monopoli di Stato prevedono precise autorizzazioni, attestati di conformità per installare all'interno delle attività commerciali e/o circoli apparecchi da intrattenimento (videogiochi, flipper, bigliardini oppure le famigerate newslot).
Si va addirittura nel penale se non viene "esposta" la tabella dei giochi proibiti...ESPOSTA...se il negoziante l'ha in un cassetto rischia la denuncia.
Noi ce la prendiamo sempre con gli ultimi, strano comportamento per chi è del 5 stelle.
I vigili hanno operato secondo Legge, la colpa non è loro e non possono esimersi da compiere atti dovuti (omissione atti d'ufficio, nel caso non avessero operato), ma di quei cialtroni che all'interno delle istituzioni vessano tutti quanti con norme che servono soltanto a rendere il cittadino una piccola mucca da mungere.

Gianni N. Commentatore certificato 16.01.14 17:43| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

(null)

non mi RM 16.01.14 17:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non sarebbe male chiedere delucidazioi direttamente a loro
pm.servizio.terraferma@comune.venezia.it

Gio P Commentatore certificato 16.01.14 17:13| 
 |
Rispondi al commento

Il sindaco più assenteista d'Italia se non del mondo intanto complotta contro il nipote di suo zio e trepida per la guida del paese con il cadavere pluripregiudicato riesumato.

Gianni C. 16.01.14 17:05| 
 |
Rispondi al commento

è ormai noto, l'assoluto e falliemtare uso dei vigili urbani, se non per racattare tramite abuso di potere, le necessarie liquidità per potersi dare un stipendio a fine mese.
Appare ovvio che la categoria, divenuta oramai inutile e costosa, si adoperi con ogni mezzo al fine di preservare le tanto agognate poltrone, a cui altrimenti sarebbero costretti a rinunciarvi per , ormai, collaudate e verificate incapacità.

Giampaolo R., Bologna Commentatore certificato 16.01.14 16:46| 
 |
Rispondi al commento

potete usare la droga legale...le slot VTL gratta e perdi...e tutto il resto kilometrico dei giochi legali che fanno ammalare le persone...ma che schifo di paese sta diventando il nostro bel paese...mandiamo via questi...questi...bastardi figli di puttana...non votandoli...che coglioni che siete...fanculo...

alberto orru, cagliari Commentatore certificato 16.01.14 16:40| 
 |
Rispondi al commento

MA LO STATO NON PAGA MAI?

IO MI DOMANDO SOLTANTO UNA COSA : MA QUANDO UN RAPPRESENTANTE DELLO STATO SBAGLIA, SEPPUR IN BUONA FEDE (NON SO' SE SIA QUESTO IL CASO) POSSIBILE CHE UN CITTADINO NON RIESCA MAI A FARSI RISARCIRE I DANNI FISICI, ESISTENZIALI ED EMOTIVI E PRETENDERE UNA PUNIZIONE PER IL BUROCRATE DI TURNO?
QUANDO E' IL CITTADINO A SBAGLIARE, PAGA SEMPRE FINO IN FONDO, SENZA SE' E SENZA MA'!
MI SONO VEREAMENTE ROTTO I C...!

VIVA L' ITALIA!

ANTONINO CRISCUOLO, TORINO Commentatore certificato 16.01.14 16:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alla fine son riuscita a parlare con il numero 041 274 7277 ma non mi sanno dire nulla e chiedono di richiamare il comune di mestre. che in primis mi ha dato il loro numero. Come posso fare secondo voi a conoscere la giustificazione della multa che è stata comminata?

laura casuscelli 16.01.14 16:27| 
 |
Rispondi al commento

LA PRIMA APPLICAZIONE DELLA "TASI" IN VENETO...

Cioè "PAGA E TASI" (stà zitto).
Se non sbaglio con la TASI si dovrebbero anche pagare gli stipendi alla polizia municipale.
Cioè Cornuti e pure Mazziati.
Vedremo se, quando la gente comincerà a ribellarsi, questi integerrimi e rigorosi pubblici ufficiali saranno pronti a proteggere le istituzioni locali (cioè coloro a cui hanno leccato il culo per avere il posto) o se saranno i primi a filarsela a gambe levate; vi dò un consiglio, cominciate ad allenarvi!!

Gianni B. 16.01.14 16:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io ho provato a chiamare come privata cittadina il comune di mestre - polizia municipale, per vedere se sia vera la notizia di un barista multato per il possesso nel bar di un biliardino gratuito. Mi hanno rimandato ad un altro numero che è sempre occupato. Chiamiamo in molti a chiedere cosa sia successo. 041 2748111 - 041 274 7277

Laura Casuscelli 16.01.14 16:16| 
 |
Rispondi al commento

Siamo veramente ridicoli. In un Paese di ladri, corrotti, corruttori, incivili, puttanieri, etc.etc., ,dove abbiamo da vent'anni un presidente del consiglio che ne ha combinate di tutti i colori, (SILVIO) due vigili, servi di qualche mafioso della zona, multano un esercente onesto che fa giocare gratuitamente al calciobalilla isuoi clienti !!!! MI VERGOGNO DI ESSERE ITALIANO !!!!! I due vigili andrebbero licenziati in tronco !!!! VERGOGNA !!!!!

Marco Ceccarelli 16.01.14 16:12| 
 |
Rispondi al commento

Molti emblematico questo espisodio
- si é arrivati ha penalizzare persino le cose gratuite- il messaggio é che il cittadino deve essere munto sempre e comunque, se non paghi tu sarà qualcun'altro a farlo per te.

Alessio C. Commentatore certificato 16.01.14 15:52| 
 |
Rispondi al commento

Le associazioni di categoria dovrebbero tutelare il barista con un esposto alla Procura della Repubblica in merito all'operato dei due vigili. Sono troppo forti i sospetti che il verbale sia una forma di ritorsione contro un esercente onesto colpevole solo di essersi dichiarato pubblicamente contro la mafia del gioco d'azzardo.

Guido B. Commentatore certificato 16.01.14 15:39| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

E gioca anche un piccoletto (un minore - il camaleonte)...ha ha ha che Italia è questa?

Maurizio mazza 16.01.14 15:35| 
 |
Rispondi al commento

Si legge nel post:
"Serve un esame di coscienza gente"

Serve un' azione di protesta forte dei 5***** di mestre e dintorni
Solidarietà attiva........non facciamo i codardi

Danyda bologna Commentatore certificato 16.01.14 15:33| 
 |
Rispondi al commento

è proprio con queste sottigliezze che si controlla il territorio, un cappuccino, un caffè, una brioche rifatta

fracatz 16.01.14 15:27| 
 |
Rispondi al commento

Fate la multa anche alla pubblicità dei sofficini, anche li si gioca con calciobalilla senza gettoni!!!!!

Maurizio mazza 16.01.14 15:25| 
 |
Rispondi al commento

LA PAZIENZA DEI POVERI NELLA SOCIETÀ MODERNA
NON È UNA VIRTÙ, MA CODARDIA.

(Nicolas Gomez Davila)

luxveniente 16.01.14 15:21| 
 |
Rispondi al commento

la solita itaGlia de mer

Bruno Cinque (b5), Trieste Commentatore certificato 16.01.14 15:01| 
 |
Rispondi al commento

Vigili ignoranti e incompetenti!!!

Livia Carli 16.01.14 14:47| 
 |
Rispondi al commento

Non demordere! Siamo con te!
Tienici informati!

Alfredo CheGrillo, perugia Commentatore certificato 16.01.14 14:44| 
 |
Rispondi al commento

Continua per la tua strada. ...sono e siamo dalla tua parte!

Alfredo CheGrillo, perugia Commentatore certificato 16.01.14 14:39| 
 |
Rispondi al commento

Ecco la campagna slotmob che cita l'articolo che aveva deciso ancor prima di questa vicenda di premiare il bar!

https://www.facebook.com/Slotmob

Gabriele Mandolesi 16.01.14 14:36| 
 |
Rispondi al commento

dove sarà l'evasione se non metti soldi in quello che giochi...non vinci non perdi...giochi e basta...ha!!!è vero...dobbiamo per forza spendere...forse se continua cosi' anche per respirare...cercate di vivere e far vivere...larghe intese o non larghe intese...
vogliamo un mondo migliore per tutti e non solo per voi e ivostri parenti...politici...parassiti...
fanculo a voi e a chi vi vota...ladri...inetti falliti...mafiosi...figli di puttana...

alberto orru, cagliari Commentatore certificato 16.01.14 14:14| 
 |
Rispondi al commento

quel pezzo di Befera vuole farmi l’estorsione dei miei soldi
http://www.montemesolaonline.it/Tassa.htm

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 16.01.14 14:05| 
 |
Rispondi al commento

Prima il governo voleva multare i comuni antislot, ora i vigili urbani multano i bar che le tolgono. C'è da domandarsi quale e quanto potere c'è dietro ai gestori del gioco d'azzardo.

Paolo C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.01.14 13:56| 
 |
Rispondi al commento

AMICI DI MESTRE COSA ASPETTATE?

Portate la vostra tangibile solidarietà al titolare con una marcia sul Comune partendo proprio da quel locale.

Fatevi sentire, fatevi vedere, fatevi ascoltare.

W IL M5S
Coraggio Ragazzi/e

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.01.14 13:52| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Io già mi vergognerei a fare un lavoro come il vigile urbano poi a dare delle multe del genere ancora di più... che gente c'è in giro l'avrei preso a calci nelle palle diretto...

Andrea Roccabruna Commentatore certificato 16.01.14 13:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non ci siamo gente facciamo la coletta per sto Bar che non mette ste slot di m.

Lukas Plazotta 16.01.14 12:55| 
 |
Rispondi al commento

Spero che a mestre si ricordino il sindaco quando ci sarà il voto (o il suo partito).

pier p., acqui terme Commentatore certificato 16.01.14 12:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma questi vigili non si vergognano ? oppure li hanno mandati ? visto che le ispezioni si commissionano per dispetto.....

roberta balzotti, Terracina LT Commentatore certificato 16.01.14 12:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei sapere chi sono questi vigili e quali provvedimenti ha preso il comune, nei loro confronti!!!!
ASSURDO !

pier p., acqui terme Commentatore certificato 16.01.14 12:42| 
 |
Rispondi al commento

siamo un popolo di buffoni

stefano p., scarlino scalo Commentatore certificato 16.01.14 12:40| 
 |
Rispondi al commento

RAPPRESAGLIA ?
con l'aiuto degli armigeri di corte?

PIER LUIGI CORRADI, GENOVA Commentatore certificato 16.01.14 12:37| 
 |
Rispondi al commento

Tra l'altro quando frequentavo le scuole elementari organizzavamo i tornei di calcio balilla durante l'intervallo...ed era GRATUITO!
Non ditelo troppo in giro perchè potrebbero mandare Equitaglia a riscuotere anni e anni di illegalità..ovviamente con gli interessi dovuti, mi sembra il minimo!!!

Neutrino 16.01.14 12:31| 
 |
Rispondi al commento

No signori, qui si sta' arrivando veramente all'assurdo, a costo di fare cassa in tutti i modi se le inventano di tutti i colori.
Giustamente non potendo far pagare alle lobby dei giochi la multa, vanno a colpire tutti e tutto senza nessuna regola.
Senza autorizzazione, cosa significa? Questa gente deve andare a casa, vorrei sapere chi e' stato a fargli la multa, perche' solo di demente si puo' trattare, da mandare a casa anche chi gli ha fatto il verbale, IMMEDIATAMENTE.
M5S Sempre

maurizio d., latina Commentatore certificato 16.01.14 12:29| 
 |
Rispondi al commento

governanti di merda

nazzario tomassetti 16.01.14 12:25| 
 |
Rispondi al commento

e' la fine di tutto se non si interviene con un colpo di stato contro questi parassiti di merda , l'unica cosa che vorrei capire e' perche' cercano in tutti i modi di mettere in difficolta' gli italiani con sopprusi e ingiustizie, in italia e' tutto vietato, ma se si paga e' tutto risolvibile!che schifo.....ma se succedera' qualcosa di grave in italia,faro' il cecchino di professione, gratis!!!!!

fabio diamanti 16.01.14 12:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La solita figura di mrd dei vigili urbani. Ormai nelle barzellette hanno preso il posto dei carabinieri.

Gianni2 A., Ferrara Commentatore certificato 16.01.14 12:17| 
 |
Rispondi al commento

Il limite è stato superato ormai da tempo..... la rabbia è difficilmente incotenibile......

RGA GRO, Roma Commentatore certificato 16.01.14 12:15| 
 |
Rispondi al commento

Rivolta sociale non c'è altra strada. Questi idioti che ci amministrano non hanno capito che ci stiamo incazzando sempre più e che presto scoppieremo. I loro insulsi gesti stanno alimentando sempre più la rabbia sociale che deve necessariamente esplodere

Giuseppe Maldera 16.01.14 12:04| 
 |
Rispondi al commento

Queste istituzioni dell'ASSURDO non si smentiscono.

Ma, visto che lo Stato ha necessità di recuperare i soldi sperperati,
voglio fare una proposta al "rottamatore":

i miei amici ed io vediamo nel nostro piccolo di racimolare i 1.400 euro per la multa del biliardino,
"Vedrò" tu e la tua potente compagine, racimolare i 98 Miliardi delle slot ?

Renzi, #fammisapere

^__^

Daniela M. Commentatore certificato 16.01.14 11:53| 
 |
Rispondi al commento

Giorni fa, in prov. di TN, si è svolto un processo contro una persona, un volontario, che ha dato una mestolata nelle parti nobili di un solerte ispettore della SIAE che, dopo essere rimasto nascosto nella sua macchina dietro un muretto, ha sanzionato l'ascolto di musica da una radiolina, non essendo stata pagata la relativa imposta. Stando a quanto letto, la multa è stata data mentre si stava smontando una struttura che era servita per una sagra, i cui proventi andavano in beneficenza: da qui, la reazione del volontario. Pena comminata: 4 mesi, commutati in pena pecuniaria. Io dico: sicuramente il volontario ha avuto le sue noie, ma vuoi mettere la soddisfazione !!! Sono sicuro che quell'essere subdolo della SIAE, come anche i suoi colleghi, la prossima volta, si guarderà bene dal comportarsi così. Ecco, basta a volte un piccolo sacrificio personale, per fornire spunti educativi a una categoria. Tanto, tutti in galera, NON CI STIAMO.

Giuliano DAmbrosi 16.01.14 11:53| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Non pagarli,e fai ricorso.non dargliela vinta a sto comjne dk merda.siamo governati da mafiosi.ma dov'e l'esercito con un generale con le palle e faccia un bel colpo e li butti tutti fuori dai coglioni sti parassiti.basta pagare.!!!!!!

arturo d'alpaos, mestre(ve) Commentatore certificato 16.01.14 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Vedere un mio commento in prima pagina sul blog è un onore per me!
avanti così!

Neutrino 16.01.14 11:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' chiaro che se i clienti giocano al calcio balilla non giocano alle slot.
E questo non va bene.

Bob C., Rieti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.01.14 11:45| 
 |
Rispondi al commento

Suggerite al sig. Sindaco la necessità, per i cittadini di Mestre, di chiedere l'autorizzazione all'Autorità, per pulirsi il didietro dopo averla fatta. Vediamo che effetto che fa.

giorgio peruffo Commentatore certificato 16.01.14 11:41| 
 |
Rispondi al commento

Demenziale.
Siamo la Repubblica delle Multe, applicate secondo il concetto del "forte coi debole, debole coi forti".
Questo è lo Stato Italiano.
Ma ormai tutti possono vedere che il re è nudo.

LuigiVis 16.01.14 11:27| 
 |
Rispondi al commento

Avete notato che da diversi anni non mandano piu' in onda i film cult della serie "il giustiziere della notte"? Mandano in onda di tutto e di piu', ma questi li hanno eliminati. Chissa'perche'.

Nicola da Mantova Commentatore certificato 16.01.14 11:26| 
 |
Rispondi al commento

IO LO VEDO COME UN ORNAMENTO DEL LOCALE, COME UNO STEREO CHE VA A CORRENTE E NON A GETTONI TIPO JUKEBOX PER CUI IL PROPRIETARIO PER ALLIETARE I CLIENTI FA PASSARE MELODIE DI SUA SCELTA PER LE CASSE DI QUEL FOTTUTO STEREO. IO AMO IL BALILLA MAGARI CE NE FOSSERO DI GRATUITI. QUESTI STANNO GIOCANDO CON IL FUOCO. DIETRO I VIGILI C'E' QUALCUNO CHE PERMETTE TUTTO CIO'. MA NOI SIAMO TANTI ED UN TANTINO INCAZZATI. BASTA UN FISCHIO E OCCUPIAMO MESTRE!

FABIO MIRANDA (fabz), Latina Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.01.14 11:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo vedete che è scientifico? tutta questa burocrazia estorsiva serve solo per mettere in difficoltà il cittadino e renderlo succube perchè impaurito.
E purtroppo ribellarsi e denunciare non serve.

antonella b., Cremona Commentatore certificato 16.01.14 11:23| 
 |
Rispondi al commento

CAPORETTO 2008+6
Tramonti a Nordest


E LA MORRA ?

Trattasi di esercizio in luogo pubblico disciplinato da norme e la multa dovuta all'attrito amichevole fra il gestore e l'amministrazione.

Bastava un po' di buonsenso da parte di entrambe le parti.

Un timbro, una firma e via.

Però bisogna apparire e allora si costruisce la notizia.


-------------------------------------

Avanti così.

.

epe pepe 16.01.14 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Comandati di servizio a fare questo tipo di controlli e se si ribellano o provano a contestare le modalità di intervento vengono sottoposti a provvedimenti disciplinari e multati sul loro stipendio, trattati come pregiudicati e sbattuti fuori dalla loro organizzazione.
Rivediamo le regole di ingaggio e sottoponiamo chi ordina questi servizi a risponderne personalmente come chi li esegue-Che si costituisca un organo collegiale che vigili ed intervenga in comportamenti e azione lesivi sia per l'immagine delle forze di polizia che dei cittadini Italiani. Prendete un punto di appoggio e sollevate tutti questi inutili personaggi dalle loro poltrone.Gli uomini di buon senso sono stati tutti annullati ci sono rimasti solamente i furbi . Non ci si può sbagliare.

stefano santilli (perdimedevista), albano laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.01.14 11:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LO VOGLIAMO CAPIRE CHE I DIPENDENTI STATALI,SALVANDO QUALCHE MOSCA BIANCA,SONO PARTE DEL SISTEMA E CHE BASTA CHE MAGNANO L ORO,IL RESTO DEGLI ITALIANI PUO PURE MORIRE?DAL PRESIDENTE NAPOLITANO ALL ULTIMO VIGILE O BIDELLO CHE SIA,TUTTI A CASA SENZA STIPENDIO,LADRI PAGNOTTISTI, A C A S A,ANZI IN G A L E R A ....

Carlo D., Casoria(Na) Commentatore certificato 16.01.14 11:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

ho condiviso l'articolo usando termini come avvertimento mafioso, e protezione...... poi leggo i commenti e mi accorgo che almeno il 90% contiene gli stessi termini.......

FRANCESCO D. Commentatore certificato 16.01.14 11:14| 
 |
Rispondi al commento

la gente nn ha capito niente...lo stato vuole i soldini,e nn gli frega nulla se togli le slot,anzi nn avendo le slot nn fai guadagno x lo stato e lui ti fa pagare lo stesso..si per il calcio balilla devi pagare lo stesso......quindi metti le slot e paga la multa ti conviene....io ho una ditta di slot,e pago milioni di euro allo stato,e ttti i giorni mi ritrovo cn multe....tu cosa volevi il nolel per averle tolto......ma per favore...hahahhaahahahha

paky 16.01.14 11:10| 
 |
Rispondi al commento

è la scemenza della gente ignorante in divisa se lìitalia è del culo è anche grazie a queste persone come il semafori che durano pochi secondi il giallo per fare multe basta quando ne trovi uno dargli un calcio nei coglioni è li la sede del suo cervello lo riattivi se c'è comunque serve ma ben dato

valdo Plavan 16.01.14 11:08| 
 |
Rispondi al commento

Io vedo solamente che chi governa continua a fare ciò che vuole, mentre noi popolo continuiamo a subire

Giulio Manca 16.01.14 11:06| 
 |
Rispondi al commento

Se fosse vero, vorrei essere un avvocato e riuscire a far dare una multa di pari importo ai vigili che l'hanno erogata

johnny mino 16.01.14 11:04| 
 |
Rispondi al commento

Spero che la multa verrà tolta a chi l'ha ricevuta ma credo che fino a quando non si prenderà finalmente la decisione di penalizzare i vigili comunali, condannandoli personalmente, e quindi salvando il comune, a risarcire i cittadini delle spese affrontate per i necessari ricorsi, questo fenomeno e vizio, tutto da pubblico impiego, di giustificare verso i propri superiori le proprie incapacità e la propria mancanza di voglia di lavorare infierendo sul cittadino non finirà mai..

alessio 16.01.14 11:03| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna chiedere il permesso per tutto.. Qualcuno mi da l'autorizzazione di andare in bagno? Mi scappa vi prego.. Ho paura che quando esco poi un vigile mi multi....

Marco . Commentatore certificato 16.01.14 11:00| 
 |
Rispondi al commento

Il problema è che se fai giocare con le macchinette ruba soldi lo Stato ( i politici) incassano soldi e sanno come spenderli, se offri un servizio di divertimento gratuito cosa guadagnano? non utile per loro.

giuseppe colombo 16.01.14 10:59| 
 |
Rispondi al commento

politica e burocrazia inversamente proporzionali alle logiche.....

massimo menchini 16.01.14 10:59| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me visto che ora lo stato si aspetta di incassare 1400 euro dovrebbero pagarli (in proporzione allo stipendio) tutti i superiori di quel carabiniere dal presidente della repubblica in giu' (passando per il ministro della difesa, il comandante dell'arma, i vari generali, colonnelli, capitani e marescialli che fanno si il loro dovere ma a volte abusano dei sottoposti e degli "ultimi" (il carabiniere e il barista) e questo per ogni abuso commesso da ogni carabiniere

Paolo Taraboi 16.01.14 10:58| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo é tutto vero, sono residente in Brasile, lo scorso ottobre 2013 mi trovavo in vacanza a Venezia (mia cittá natale) come molti appasionati di scacchi porto con me la scacchiera per giocare e cosí entrato in un bar con gli amici dopo un paio di birre e panini abbiamo sfoderato la fatidica scacchiera per giocare, ebbene, siamo stati pregati (gentilmente)di rimettere la scacchiera nella custodia perche il locale non aveva la licenza, increduli ci siamo spostati per la cittá ed abbiamo chiesto se potevamo giocare ad altri cinque gestori di altrettanti locali e la risposta é stata uguale.
La spiegazione sul fatto che la maggioranza dei locali non possiede la licenza per i giochi elettronici e meccanici (cosi mi sembra aver capito si chiama) ha un motivo che é un costo in piú per l'esercizio senza averne secondo alcuni un reale ritorno.
Congratulazioni Comune di Venezia esempio di negazione della libera associazione e comunione tra la gente.

DANIELE BOZZOLA 16.01.14 10:56| 
 |
Rispondi al commento

Ho tanta fame che nn riesco nemmeno odiare

mario mazzotti 16.01.14 10:48| 
 |
Rispondi al commento

se è tutto vero teniamoci informati e quando è il momento facciamo un'invasione in massa

Davide C., FERRARA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.01.14 10:47| 
 |
Rispondi al commento

Direi che l'aria gia la paghiamo cara da tanti anni.

Massimiliano C., Nuoro Commentatore certificato 16.01.14 10:47| 
 |
Rispondi al commento

schifosi, ci vuole un bazzuca per tutta la classe politica

nunzia benatozzi 16.01.14 10:46| 
 |
Rispondi al commento

Ma è follia pura!!!Multato perchè fa giocare i suoi clienti,oltretutto gratis,al calciobalilla!Guardate,come ben sappiamo in questo periodo stiamo sentendo le notizie più assurde e insensate di tutta la nobile storia italiana,ma questa le batte tutte.Ma la foto poi:la gazzella dei carabinieri,il carabiniere nella classica posa del riposo,gambe leggermente divaricate e braccia dietro,con davanti il corpo del reato che dopo anni e anni di latitanza è stato finalmente scoperto grazie alla tenacia ed il coraggio a costo della vita delle nostre forze dell'ordine.
Meno male che c'è chi protegge la nostra vita.
GRAZIE.

Paolo Giancipoli 16.01.14 10:41| 
 |
Rispondi al commento

Spero che sia una balla messa in giro dal famigerato avvocato "canzona" (quello sputtanato diverse volte da striscia).

Se cosi' non fosse, spero che qualcuno vada rapidamente ad indagare sui mandanti di questi raid punitivi (si possono chiamare anche "intimidazioni" o "avvertimenti" se vogliamo) per capire quali mafie dirigono il loro operato. Quelle del gioco d'azzardo di sicuro, ma gente cosi' senza scrupoli potrebbe avere anche altri padrini.

Nicola da Mantova Commentatore certificato 16.01.14 10:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi ancora si scandalizza quando accosta le istituzioni alla camorra...

Andrea P., Taranto Commentatore certificato 16.01.14 10:40| 
 |
Rispondi al commento

Vergogna.

arnaldo ., roma Commentatore certificato 16.01.14 10:39| 
 |
Rispondi al commento

.....e le stelle stanno a guardare!!!

Francesco B. 16.01.14 10:39| 
 |
Rispondi al commento

non capisco chi nel movimento vuole fare i distinguo da quello che pensa Grillo. Cosa sarebbe il M5S senza di lui? C.....i

lucia riccio 16.01.14 10:36| 
 |
Rispondi al commento

Perché non fare un esposto alla procura per abuso di potere?

Francescp 16.01.14 10:32| 
 |
Rispondi al commento

qualora non ci fosse bisogno dell'autorizzazione per giocare a calciobalilla gratis, cortesemente facciamo licenziare quei coglioni di vigili, sicuramente mandati da qualcuno, qualcun'altro coglione.

angelantonio cibelli 16.01.14 10:30| 
 |
Rispondi al commento

No la parola giusta non è follia è collusione tra istituzione pubblica e MAFIA

Efisio Manca 16.01.14 10:27| 
 |
Rispondi al commento

Quel vigile andrebbe.........se fossi di mestre

Ostrega 16.01.14 10:26| 
 |
Rispondi al commento

bla bla bla tutti ad indignarci ma poi nessuno va a rompere la faccia ai colpevoli di questo schifo.. siamo pecore da macello..

Samuele Q., Bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.01.14 10:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

qui l'unica parola è :FOLLIA!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.01.14 10:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori