Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

#5giornia5stelle/26 - #fatecisognare

  • 40


5gg5stelle26.jpg

Fateci sognare. Un' Europa che ridiscute il Fiscal Compact che se non modificato costerà decine di miliardi di euro ogni anno agli italiani.
Fateci sognare un' Italia dove la legge elettorale non la decidono Renzi e Berlusconi ma i cittadini e dove lo scambio elettorale politico mafioso è duramente punito senza se e senza ma.
Fateci sognare un' Italia dove se una nave che trasporta armi chimiche arriva nel porto di Gioia Tauro i cittadini sono preventivamente informati e rassicurati.
Fateci sognare un' Europa senza Ogm, un' Italia dove un ministro dell'agricoltura viene sfiduciato per gravi comportamenti e dove le demolizioni abusive vengono realmente abbattute.
Per sognare serve una libera informazione che parli di fatti non gossip. Eccovi la nuova puntata di 5 Giorni a 5 Stelle
M5S Camera e Senato


24 Gen 2014, 13:30 | Scrivi | Commenti (40) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 40


Tags: 5 giorni a 5 stelle, fateci sognale, Fiscal Compact, OGM

Commenti

 

Siete grandi ragazzi. Avanti cosí.

Fausto Tondi 25.01.14 19:16| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe ho un sogno a cinque stelle...i cittadini che si riprendono la vita politica italiana e presto anche quella europea...ecco il mio sogno a cinque stelle !!! Adesso sto imparando a sognare, a cinque stelle, ad occhi aperti!!!

Giovanna Pellegrini 25.01.14 16:06| 
 |
Rispondi al commento

Fammi sognare un'Italia dove le poste rimangono vicino al vecchietto e alla "real economy"! Dopo aver obbligato i pensionati "poveri" a depositare in cc quei quattro soldi che non li fanno arrivare a fine mese, ora vogliono anche proporgli di comprare le azioni della "privatizzazione"! Le poste che hanno smesso di fare ricavi con "raccomandate", "lettere", e "pacchi" giocano in borsa coi titoli assicurativi e i titoli di stato, lo swap dei titoli per giocare con lo "spread"! Lo stato ci vuole ricavare 5,8 miliardi dalla "svendita" di Enav e Poste! Per cosa farci con il ricavato? Costruire scuole; ospedali; trasporti pubblici; puntellare il patrimonio demaniale? No! ci vogliono abbassare il debito, che corre verso i 2100 miliardi di Euro! E lo dicono agli Italiani, che ci credono....no,no,no,no,nnooooooooooooooooo!

HappyFuture 25.01.14 14:17| 
 |
Rispondi al commento

Sì. Fateci sognare anche un'italia nella quale il Beppe Grillo o il Renzia non se la prendano con i pensionati. Io sono 5 stelle dal primo momento e trovo quanto meno fuori luogo se non insultanto l'accanimento di Grillo contro me pensionato, che se ho fatto sacrifici dopo più di 50 anni di contributi lasciati allo Stato (che se avessi li avessi versati ad un privato ora mi frutterebbero intorno ai 10.000 euro al mese!) debba essere additato come forza della conservazione!
Il pauperismo e l'egualitarimo estremo, base del socialismo reale, non hanno mai portato benessere, bensì povertà diffuse, con uguali più uguali (vedi parlamentari, politici e altri...); o vogliamo tornare a Proudhom (ricordate "la proprietà è un furto"?)?
Battiamoci, insieme, per obiettivi seri: il contro-interesse in materia fiscale, ad esempio (cioè se ti pago io detraggo dala mia base imponibile e tu, con un'aliquota più elevata, paghi) che è l'unica vera lotta contro l'evasione: ma non ne parla nessuno! Sarà un caso? L'azione popolare, esperibile da chicchessia per la difesa dei beni comuni. FORME ADEGUATE DI CONTROLLO DEL POTERE DURANTE L'ESERCIZIO (avvocati del popolo, ricorso diretto alla Corte Costituzionale, espropriazione dei locali di imprese delocalizzate ...). Insomma siamo seri e battiamoci per obiettivi consistenti ed innovativi anziché scatenare una facile animosità contro meno poveri, dall'esito episodico e non reiterabile.

Sebastiano TAFARO, BARI Commentatore certificato 25.01.14 10:52| 
 |
Rispondi al commento

"demolizioni abusive vengono realmente abbattute."

Il concetto è chiaro, occhio all'italiano.

Maurizio Panerati, Torino Commentatore certificato 25.01.14 10:28| 
 |
Rispondi al commento

DALLA MAGISTRATURA È STATO SCOPERCHIATO UN ALTRO PENTOLONE
E COME AVVIENE, 9 VOLTE SU 10, DENTRO
CI SONO RUBERIE DI TUTTII TIPI.
MI RIFERISCO AL CASO DI QUELL'OSPEDALE ISRAELITICO DI ROMA DOVE LE CARTELLE CLINICHE VENIVANO TRUCCATE PER GONFIARE I RIMBORSI.
E INDOVINATE CHI È IL DIRETTORE DI
QUESTA STRUTTURA? IL NOSTRO AMICO
MASTRAPASQUA, GIÀ PRESIDENTE DELL'INPS E TITOLARE DI ALTRI 15/20 INCARICHI IN ALTRETTANTI CDA.
ORA, AMMESSO, CHE VENGANO ACCERTATE
LE SUE RESPONSABILITÀ COME PER TUTTI GLI ALTRI LADRONI CHE CI GOVERNANO, MA VOI VERAMENTE PENSATE CHE CON LE BUONE SI RIESCA A CAMBIARE QUESTO PAESE? POSSONO 20/30 GIORNI DI ARRESTI DOMICILIARI FARE DA DETERRENTE, COSI CHE QUESTA GENTE SMETTA DI AFFAMARE IL NOSTRO PAESE?
NON CREDO PROPRIO E ALLORA CHE FINE HA FATTO LA "GHIGLIOTTINA", SILENZIOSA, INDOLORE E PERCHÉ NO ANCHE ESEMPLARE........................
POTREMMO ANCHE COMINCIARE A USARNE UNA, IN SCALA, PICCOLINA, MANEGGIEVOLE CON CUI ALCUNI "ADDETTI DEL POPOLO" SI RECHINO PRESSO QUESTA O QUELL'AMMINISTRAZIONE. POTREBBE "RISULTARE RIEDUCATIVO" ANCHE TAGLIARE QUALCHE MANINA, SENZA DOVERSI SPINGERE OLTRE, CHE NE DITE? C'E' QUALCHE VOLONTARIO, CON TANNTO DI RIMBORSO CHILOMETRICO, CHE A TEMPO PERSO VORREBBE FARSI CARICO DI
SPOSTARSI DA NORD A SUD DELL'ITALIA CON IN BORSA QUESTO SUPERATO, MA QUANTO MAI "CONVINCENTE" ATTREZZO?
VIVA L'ITALIA, O ALMENO QUEL POCO DI BUONO CHE LE RESTA...........................

Marcio24 25.01.14 10:23| 
 |
Rispondi al commento

FATECI SOGNARE !??
LA STRAGRANDE PARTE DEGLI ITALIANI ORMAI VEDONO MADONNE DAPPERTUTTO E SENTONO RUMORI GIORNO E NOTTE: PSICHIATRICAMENTE LESI !!!!! jUNG: IN UNA CERTA TRIBU' BRASILIANA SOGNAVA SOLO IL CAPO,TUTTI
GLI ALTRI DELLA TRIBU' NON SOGNAVANO MAI....
IL CAPO AIUTATO DALLO STREGONE DEL VILLAGGIO GESTIVANO LA VITA DEL GRUPPO. NON E' CHE SIAMO ARRIVATI A QUESTO PUNTO ANCHE IN ITALIA ????
NAPOLITANO: FORZA LETTA,EBETINO SPICCIATEVI SPICCIATEVI...STANNO ARRIVANDO I GUASTATORI....
VENDETE TUTTO, RUBATE TUTTO...E SCAPPATE A GAMBE LEVATE....!!!
FRA QUALCHE GIORNO PALLE D'ACCIAIO SI PRESENTERA' A RETI UNIFICATE CON DUE PALLE SMOSCIATE SUL TAVOLO E DIRA'..... 'ITALIANI, CI DISPIACE... CE L'ABBIAMO MESSA TUTTA.... MA QUESTA NOTTE QUALCUNO
HA RUBATO TUTTO QUEL POCHINO CHE AVEVATE... E SONO FUGGITI ATTRAVERSO IL TUNNEL NO-TAV, STIAMO CERCANDO DI SAPERE DOVE CACCHIO HANNO TRASPORTATO IL MALLOPPO. INTANTO RECATEVI PURE AI PUNTI CARITAS SOTTOESPOSTI PER UN PASTO CALDO...ABBIAMO FIRMATO UN TRATTATO CON FRANCESCO PER CUI OGNI GIORNO CI PASSERANNO UN PIATTO DI PASTA DA 50 GRAMMI CADAUNO PER UN CERTO NUMERO DI ANNI, IN CAMBIO ABBIAMO RESTITUITO LE VECCHIE REGIONI
DEL REGNO PONTIFICIO...' SCUSATECI TANTO....!

CRES 25.01.14 10:20| 
 |
Rispondi al commento

E sempre con grande tristezza che leggo delle resistenze contro gli ogm; tra le battaglie ottime e civili che i m5s combattono e vincono, quella sugli ogm mostra una ignoranza spaventosa (per adesso assumo che sia solo ignoranza/stupidita' e non lobbismo della COOP). Elena fattori e' poi riuscita a mettere assieme un dossier "rigorosamente scientifico" contro il mais OGM?

Luca F 25.01.14 09:12| 
 |
Rispondi al commento

Anche se la mia generazione non è stata quella dei sogni, mi piacerebbe sognare la mia terra consolidata sotto i miei piedi in sicurezza e la certezza di potermi muovere per andare a scuola o al lavoro senza rischiare di rimanere sotto una frana o travolto da un fiume in piena.
Quanto sta accadendo a Genova e in Liguria è un incubo.
La Regione si sta letteralmente sgretolando. Ci sono frane, smottamenti e ponti crollati in ogni sua parte. L'incolumità delle persone è in forse ad ogni minima pioggerella e la loro mobilità per recarsi al lavoro o a scuola è un inferno .
Nonostante questa situazione indegna di un paese civile, ieri 24 gennaio, l'assessore regionale alle infrastrutture Paita (PD) e il vice sindaco di Genova Bernini (PD) hanno nuovamente spinto sull'acceleratore per la costruzione della gronda cittadina di Genova.
Un'opera inutile e costosa che devasterà ulteriormente un territorio già devastato, attirando su di se gli appetiti delle classi politiche e imprenditoriali svergognate e compromesse, oltre che le lunghe e sporche mani della criminalità organizzata.
Anche solo parlare di grandi opere come Tav, Terzo Valico dei Giovi e Gronda di Genova in questo momento non è solamente immorale ma anche disonesto e criminale.
L'unica grande opera necessaria è consolidare il terreno sotto i nostri piedi, garantendoci incolumità e mobilità. E non deve essere un sogno !

Paolo Roberto Dagnino, Genova Commentatore certificato 25.01.14 06:49| 
 |
Rispondi al commento

Bravi!siete il dream team della politica

claudio masiello, roma Commentatore certificato 24.01.14 23:13| 
 |
Rispondi al commento

La legge elettorale ha un'importanza relativa perchè nei casi di omicidio il colpevole non è l'arma usata.

claudio masiello, roma Commentatore certificato 24.01.14 23:05| 
 |
Rispondi al commento

Grande Ale, sei stato chiaro e calorosamente convincente, ce n'era bisogno e ho rilanciato il link del tuo intervento al mio gruppo amici con gioia ed orgoglio, grazie.
E' probabile che il dubbio si stia permanentemente instaurando anche in molti commentatori televisivi per la forza impressa con le tue dichiarazioni e appena decideranno che l'onestà è la sola via per salvarci tutti assieme, saranno pronti a stendervi tappeti rossi....continua e continuate così che si libera l'Italia.

Alfonso Zanon 24.01.14 22:49| 
 |
Rispondi al commento

Quando viene fatta una nuova legge tutte quelle in contrasto gia esistenti sono abolite in automatico

claudio masiello, roma Commentatore certificato 24.01.14 22:48| 
 |
Rispondi al commento

Sogno un voto ce sia revocabile!!!!!

claudio masiello, roma Commentatore certificato 24.01.14 22:43| 
 |
Rispondi al commento

Tre importanti novità sulla democrazia diretta dalla Sicilia di esempio per tutta Italia

Grazie a Giancarlo Cancelleri e al m5s Sicilia

http://www.paolomichelotto.it/blog/2014/01/24/tre-importanti-novita-sulla-democrazia-diretta-dalla-sicilia-di-esempio-per-tutta-litalia/

paolo michelotto, rovereto Commentatore certificato 24.01.14 22:36| 
 |
Rispondi al commento

Il livello di preparazione mostrato dai giornalisti internazionali intervenuti e' desolante. Se si sperava in una "sponda" nella stampa estera, visto le condizioni in cui versa quella nostrana, quanto sentito dagli addetti stranieri mi ha profondamente deluso.

Luigi Pasquale 24.01.14 22:31| 
 |
Rispondi al commento

Scrivo per segnalare un'ennesima beffa a danno degli insegnanti e relativa alla ben nota restituzione dei 150 euro dovuti al riconoscimento degli scatti di carriera. Questa richiesta che da molti è stata giudicata surreale e pubblicamente è stata rinnegata, ha trovato, poi,un modo adeguato per arrivare alla sua applicazione attraverso le trattenute contenute nei cedolini dei docenti ai quali con un doppio inganno è stato tolto, ridato e nuovamente tolto il compenso che inizialmente il governo aveva stabilito di sottrarre dalle loro buste- paga. Ciò è avvenuto nel mese di gennaio: i professori prima hanno ottenuto il legittimo scatto di carriera (nel mio caso è accaduto a settembre 2013) poi gli è stato negato in virtù di quella autorità che dà e che toglie quando e come vuole e che sa sempre scegliere le sue giuste vittime.
Non sono stati richiesti, è vero, gli arretrati per tale passaggio ma è altrettanto vero che gli stipendi sono stati modificati e precisamente declassati: quanto si legge su Repubblica, nell'articolo del 17 gennaio che riporta la voce del Ministro della Pubblica Istruzione non corrisponde alla realtà!
Sabrina Ratti

Sabrina r., Pisa Commentatore certificato 24.01.14 22:09| 
 |
Rispondi al commento

A FINE 2012 AVEVO CHIESTO L'INCRIMINAZIONE PER MONTI ED IL SUO GOVERNO PER AVER ACCETTATO QULLA PORCHERIA, CHE NEGLI ANNI CI SEGHERà LA DENUNCIA L'AVEVO FATTA ALL'OMBUDSMAN EUROPEO....

fernando savorana 24.01.14 22:03| 
 |
Rispondi al commento

fateci sognare: l'uscita dall euro la morte delle banche private i politici presi a calci nel culo la fine dei massoni il numero identificativo sulle divise degli sbirri fateci sognare.........purtroppo non viviamo in un sogno per ottenere questo ci sono solo 2 modi unità degli italiani o rivoluzione di una maggioranza di questi fateci sognare.

chiari a. Commentatore certificato 24.01.14 20:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"....demolizioni abusive...."
Un refuso spero, intendevate "costruzioni abusive"? :)) ;)

Andrea Caroli (elettrociccio), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.01.14 20:38| 
 |
Rispondi al commento

CONDIVIDO TUTTO QUELLO CHE C'E' SCRITTO NEL POST ...

the1fabio 24.01.14 19:30| 
 |
Rispondi al commento

Regolamenti camerali che in barba alla Costituzione ed ai cittadini prevedono un 4° e un 5° grado per gli onorevoli quando sono indagati e, non i tre gradi di giudizio come qualsiasi cittadino. Gli onorevoli indagati si devono sospendere subito e dimettersi quando vengono rinviati a giudizio, come nelle democrazie più avanzate. Dov'è lo Stato di diritto?. Fateci sognare....basta mandati a vita, vitalizi, ecc... vogliamo una Repubblica rappresentata da cittadini onesti e disinteressati all'arricchimento personale, rimettendo il proprio servizio, in primis, al bene pubblico, scuola, sanità, assistenza, strade, energia trasporti pubblici, le infrastrutture generali di un paese devono essere di proprietà ed amministrate dallo Stato e non date in pasto a privati attraverso conduzioni miste che poi, quest'ultimi non investono di proprio lasciando gli oneri allo Stato medesimo, ma in caso di utili percependo la propria quota.

greg 24.01.14 19:23| 
 |
Rispondi al commento

Noi facciamo sogni indotti dal vero potere, che non è quello dei "politici". Il M5S è parte dello "step" verso il consolidamento del sistema. Internet è solamente un'illusione di partecipazione guidata da chi precedentemente i computer invitava a spaccarli a martellate sul palco.

Francesco virdis 24.01.14 18:55| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPPE,
AVANATI COSI' 5 STELLE,AVANTI COSI' 5 STELLE,NON MOLLIAMO
ALVISE

alvise fossa 24.01.14 18:44| 
 |
Rispondi al commento

Beppe stai lasciando indietro i modenesi sott'acqua!

Tioli Stefano 24.01.14 18:15| 
 |
Rispondi al commento

Sogno un'Italia con una classe politica in cui mi riconosco.Non mi riconosco nella faccia dei 2 pagliacci Renzi e Berlusconi, che ci ridicolizzano davanti al mondo intero.

paolo montiverdi, milano Commentatore certificato 24.01.14 17:57| 
 |
Rispondi al commento

Hanno paura, cominciano a fiutare la loro ineluttabile fine e cercano di rimediarvi con quelli che fino a poco fa entrambi gli schieramenti consideravano veri e propri patti col diavolo. Facciano pure la loro dannata legge elettorale credendo di trarne vantaggio. La marea montante li sommergerà comunque. Non si può fermare il risveglio dei cittadini.

Andrea M., Brescia Commentatore certificato 24.01.14 17:41| 
 |
Rispondi al commento

Questa europa è uno schifo,chi ci ha rappresentato ci ha svenduto e dovrebbe risponderne materialmente agli italiani.In questa Italia schifosa ed è tale perché mancano piccole leggi semplici:chi ruba,chi prende mazzette,chi spende senza ritegno i soldi dei cittadini(politici,consiglieri regionali,funzionari,dirigenti e cc.)dovrebbe restituire il mal tolto triplicato esubito se la cosa è accertata e poi campo di lavoro,I politici fino ad ora non hanno mai rispettato il cittadino,Chiedo a voi che siete in parlamento di presentare al più presto una legge giusta,incisiva che non lasci spazio a interpretazioni,nessuno è obbligato a fare il politico,se lo fa la faccia con onestà oppure sa a cosa va incontro,voi siete la nostra unica speranza altrimenti si arriva alla rivolta che forse l'unica opportunità x il popolo di farsi giustizia,trattati come sudditi abbiamo il diritto di opporci.Conflitto di interesse vedi Letta con società gestione giochi,soldi alla fondazione vedrò,è forse un che meritaq il posto che occupa?può meritare stima?hanno prpprio la faqccia come il .......Forza RAGAZZI siete la nostra unica speranza democratica. Luciano

luciano borghi Commentatore certificato 24.01.14 16:50| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo,
perchè non proponete una legge elettorale con Collegi e Preferenze con sistema maggioritario a turno unico e un solo giorno per votare, e chi ha più voti governa il Paese. La Camera delle Regioni formata dai 20 Presidenti delle Regioni che discutono i loro problemi con il Presidente del Consiglio. Il Senato Legislativo formato da 100 senatori eletti dal popolo che fanno solo leggi. Tutti gli altri a casa!!!!

marino bertolino 24.01.14 15:58| 
 |
Rispondi al commento

Egregio Beppe,
scrivo qui pochissime righe.
nella mia decennale militanza politica ho sempre sperato che la cultura fosse decisionale per un cambiamento radicale di questa nostra politica !
Mi sbagliavo ! Ho commesso molti errori credendo in partiti che mi hanno sfruttato e deluso !
Seguo attentamente e con passione il Movimento 5 Stelle e i suoi giovani e meno giovani combattenti e sarei felice di venir a far parte di questa bella famiglia. Mi vorrei candidare alle prossime Europee e sarei felice di parlartene ! Scusa se ho scritto qui ! Spero tu mi risponda . Grazie. maestro Attilio Martignoni 3486592277 - 0266988112

attilio martignoni 24.01.14 14:46| 
 |
Rispondi al commento

se non usciamo dall'euro sogneremo e basta il fiscal compact l'europa non lo discute con nessuno

giuliana todaro 24.01.14 14:16| 
 |
Rispondi al commento

OT

Fassina:

"ricordate che l'alleanza con il pdl è stata fatta dopo la drammaticità dell'elezione di Napolitano"

Il vero dramma è da vent'anni a questa parte
xchè vi siete accomodati nei salotti della politica insieme al condannato, avete fatto tutto voi.

Malgrado ci fosse una legge del 1957 che stabiliva la non candidabilità x chi avesse una concessione dello stato voi infischiandovene della legge avete consentito al condannato di poter arrivare in parlamento.

non avete mai fatto una legge seria sul conflitto di interesse.

legge contro la corruzione nemmeno a pensarla

avete lasciato che condannato facesse scempio delle leggi, così lui se le modificava a suo piacimento x es. il falso in bilancio depenalizzato.

Il condannato adesso mente sapendo di mentire quando sostiene che le riforme non le ha potute fare.

mi vien da ridere, non si ricorda la maggioranza
che ha avuto ed in più una opposizione inesistente

E sì sig. Fassina da un po' di tempo nel Pd stanno crescendo nasi molto lunghi

X fortuna è nato il M***** che ha cominciato a farvi le pulci

M***** onesto coerente credibile

un saluto a tutti da nessun copy
prossimo elettore ✩ ✩ ✩ ✩ ✩

nessun copy 24.01.14 14:14| 
 |
Rispondi al commento

++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++

PASSAPAROLA

Imu-Bankitalia: sit-in M5S in Aula

http://www.youtube.com/watch?v=zNOIe2WVtLQ&list=UUQMR0q4wNM8Rbe7W0UlX1jg&feature=c4-overview

++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++

WMV5* 24.01.14 13:58| 
 |
Rispondi al commento

http://www.wallstreetitalia.com/article/1660935/mondo-banche/cina-e-corsa-agli-sportelli.aspx
Da leggere ..anche la cina senza soldi bene bene.

pasquale d., Alessandria Commentatore certificato 24.01.14 13:48| 
 |
Rispondi al commento

DA LIBERO.IT
UNA TELEVISIONE DI PROPRIETA' DI CHI VUOL FARE DEGLI ITALIANI UN POPOLO DI IDIOTI SENZA CULTURA NE' VALORI NON PUO' CHE ADEGUARSI

Il Movimento Italiano Genitori – nella persona della Vicepresidente e Responsabile dell’osservatorio Elisabetta Scala – ha infatti accusato Lo Sportello di Forum di istigazione alla prostituzione in merito alla puntata del 15 Gennaio alle 14 su Rete 4: “Ancora una altro vergognoso episodio delle reti Mediaset – hanno dichiarato dall’associazione – decisamente recidiva, dopo Domenica live, dove il sesso si unisce alla mercificazione del corpo della donna”.

Il tema trattato da Barbara Palombelli era più che mai delicato: una ragazza è stata incolpata dal fratello di voler fare soldi facili mettendo in vendita la sua verginità per 100 mila euro ad un sessantenne.

Il pubblico si è diviso su quest’annosa questione, ma l’apice – stando a quanto scrive la Scala – si è toccato con alcuni particolari commenti: “’La verginità è una malattia, va curata sicuramente in vari modi, che può essere dalla sessuologa o da uno psichiatra con i farmaci’ ha detto un giovane, a cui ha fatto seguito un’altra pungente considerazione: ‘Vendere la verginità è un valore e bisogna farlo il prima possibile per raggiungere in fretta il proprio obiettivo’”.

A complicare maggiormente la situazione, l’intervento in studio del facoltoso 60enne, il quale “difendeva non solo la scelta della ragazza, ma anche la sua di cliente, giustificandola come un modo per aiutare ‘una ragazza disperata’, la stimolava a prostituirsi con lui‘”.

Il Moige ha chiesto quindi alle aziende di sospendere gli spot sulle reti Mediaset e all’emittente del Biscione di riportare un po’ di decenza all’interno del palinsesto.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 24.01.14 13:46| 
 |
Rispondi al commento

++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++

PASSAPAROLA

Imu-Bankitalia: sit-in M5S in Aula

http://www.youtube.com/watch?v=zNOIe2WVtLQ&list=UUQMR0q4wNM8Rbe7W0UlX1jg&feature=c4-overview

++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++

WMV5* 24.01.14 13:46| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Toninelli! Ti facevo meno aggressivo e invece con poche parole e questo mi ha lasciato molto soddisfatto. Anche gli altri ns stellati devono imparare a zittire i candidati altrui quando è il momento, non ci serve una Boldrini che riprende solo quelli del M5S!!!

3mendo 24.01.14 13:46| 
 |
Rispondi al commento

Il nostro sogno sogno diventerà realtà liberi dai soprusi dittatoriali di una politica che non rispecchia la nostra sovranità

gennaro sansone 24.01.14 13:44| 
 |
Rispondi al commento

Ma... sono usciti due posto contemporaneamente?

Monique e Basta Commentatore certificato 24.01.14 13:35| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori