Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

I consiglieri del Lazio non mollano i soldi

  • 55


stipendio_storace.jpg

"Una delle prime proposte presentate dal M5S alla Regione Lazio è stata quella di ridurre gli stipendi dei consiglieri regionali a 2.700 euro netti al mese (5.000 lordi) contro gli 8.000 netti che vengono percepiti attualmente. I Consiglieri M5S dal giorno del loro insediamento applicano questa regola sui loro stipendi, versando l'eccedenza su un fondo da destinare ad interventi di utilità sociale
Destra e Sinistra, nonostante le promesse elettorali, hanno votato compatte contro la proposta M5S. Storace, che oggi propone ipocritamente e con scarsa credibilità l'azzeramento dello stipendio, dichiarava che la proposta era sbagliata e bisognava vergognarsi nell'averla presentata. Vincenzi, Capogruppo PD, dichiarava pacificamente che se 5.000 euro lordi è una somma sufficiente per i consiglieri M5S non vuol dire che debba essere sufficiente per tutti. Fortunatamente le loro dichiarazioni sono destinate all’immortalità grazie alla registrazione video." M5S Lazio

24 Gen 2014, 09:43 | Scrivi | Commenti (55) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 55


Tags: M5S, M5S Lazio, stipendi, Storace, Zingaretti

Commenti

 

É vero, specialmenti in tutti quei Paesotti le notizie non circolano affatto.

Secondo me questo sarebbe il momento buono per creare un Giornale o meglio un Settimanale, copiando e stampando semplicemente Pagine e Foto dalla rete.

Ormai i Grillini sono amati e hanno incuriosito tantissime persone e sono certo che viene comprato.

Si Informano e si da Lavoro ai cittadini.


W l´Italia e W il Movimento 5 Stelle

Michele Di Lione, mikimi@arcor.de Commentatore certificato 27.01.14 08:53| 
 |
Rispondi al commento

Ogni volta che leggo queste ruberie legalizzate mi arrabbio, ma rimane una rabbia sterile.
Dobbiamo trovare il modo di diffondere il piu' possibile queste informazioni, il web non basta piu'

LORENZO ., Corbetta Commentatore certificato 26.01.14 20:12| 
 |
Rispondi al commento

Neppure la casta dei giudici molla i soldi. Gli Italiani costretti a pagare più tasse, i pensionati senza adeguamento all'inflazione, i dipendenti pubblici senza scatti di anzianità, ma la Corte ha deciso che i soli aumenti costituzionale siano quelli dei giudici!

E il pregiudicato ringrazia per questo gratuito spot per la sua prossima campagna elettorale: "vedete chi mi condanna? Quelli che si prendono i vostri soldi!"

Gli stipendi di politici e funzionari statali DEVONO ESSERE COMMISURATI agli stipendi medi nazionali!!!!!!

Silvio Boccardi, Torino Commentatore certificato 26.01.14 13:28| 
 |
Rispondi al commento

mangia pane a tradimento, alle prossime elezioni tutti a casa, forza BEPPE !!!!!

ferruccio noè, pavia Commentatore certificato 25.01.14 14:53| 
 |
Rispondi al commento

...Perchè? Vi è anche da commentare sul contenuto dei Consiglieri? Sono solo Consiglieri che sono, e con fiducia il popolo gli ha votati, solo ed eclusivamente per la POLTRONA che occupano...nn vedono altro, ciò dimostra l'avidità e nn curarsi che vi sono PENSIONATI che NN ARRIVANO a 500.00 €, E LORO si OSTINANO a STRAFARE, queste riunioni o PROPOSTE occorre fare in modo che vengano RECEPITE dalla POPOLAZIONE...Forza M5s...TALLONATE questi egoisti che, poco si preocupano della popolazione che sofre.

Mario Ghironi 25.01.14 07:35| 
 |
Rispondi al commento

Grazie ragazzi,quando leggo questi post mi emoziono.lo so sono sciocco ma la normalità nelle persone mi commuove quasi.siamo parte del mondo per ripagare la vita dando più di quanto ci vien dato.nelle piccole come nelle grandi cose.grazie Beppe di aver permesso a queste persone meritevoli di emergere.

Claudio corchia 25.01.14 06:55| 
 |
Rispondi al commento

devono andarsene e restituire ciò che hanno rubato!

antonio manocchi Commentatore certificato 25.01.14 04:55| 
 |
Rispondi al commento

Con 5.000€ lordi mensili ci fai vivere benissimo una famiglia, ma la realtà è che proteggono i loro soldi come un cane fa con l'osso.
Allora la soluzione è una sola: rubare l'osso al cane e se l'animale si oppone e ci ringhia contro, va immediatamente allontanato e/o soppresso...

Nicola Ficili 25.01.14 01:58| 
 |
Rispondi al commento

Storace il classico parassita di merda!!!!

luigi 24.01.14 23:53| 
 |
Rispondi al commento

La gente onesta non ne può piú, forza Beppe l'Italia ha bisogno di cambiare...

luciano mattiangeli 24.01.14 22:30| 
 |
Rispondi al commento

BRUTTUSSUME FACCE DI MERDA A VOI MONNEZZE VERE NESSSUNO VI HA OBBLIGATO A FARE I POLITICANTI DEL CAZZO, E I SODLI CHE VOI RUBATE SONO SOLDI PUBBLICI DI CUI ALCUNI DI POVERA GENTE CHE HA LAVORATO UN'INTERA VITA, X SFAMARE UNA BANDA DI LURIDI PORCI CI SONO CENTINAIA MIGLIAIA DI NOMI E DI IGNOBILI ANIMALI CHE SUCCHIANO IL SANGUE AL POPOLO ITALIANO DA SEMPRE IL MINIMO CHE OL POPOLO POSSA FARE E' BUTTRVI IN UN GRANDE CESSO E FARVI SCOMPARIRE X SEMPRE PUZZATE COME CADAVERI PUTREFATTI, SIETE TUTTI OLTRE CHE GRANDI LADRI DEI GRANDI FIGLI DI PUTTANE, LA VOSTRA UNICA FORTUNA CHE GLI ITALIOTI ANCORA VI VOTANO CREDENDO ALLE VOSTRE MENZOGNE. SIETE IL VERO CESSO DI QUESTO PAESE - NON VOTAVO DA ANNI HO VOTATO CON ESTREMO PIACERE MOV. 5***** E MI SONO ISCRITTO CON LA SPERANZA DI NON VEDERI MAI PIU'- E FARO' DI TUTTO X FAR VOTARE 5 ***** GRANDI PEZZI DI MERDA X TUTTI COLORO CHE SI ABBUFFANO CON PENSIONI D'ORO E PRIVILEGI L'AUGURIO DI TUTTO IL POPOLO --ONESTO ITALIANO CHE BUTTIATE IL SANGUE.

CONAN- CONDOTTIERO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 24.01.14 22:24| 
 |
Rispondi al commento

Storace o hai la faccia veramente come il culo o sei proprio imbecille..ma dove credi che arrivino i soldi del tuo mega stipendio di cui ti arroghi di meritare e di cui non potresti assolutamente fare a meno? Dalle piante di pino?Secondo te con tutto quello che sta venendo fuori su di voi,noi comuni cittadini dovremmo continuare a fare una vita di merda,per permettere a voi politici del cazzo di mantenervi nel lusso,di permettere ancora di farvi i vostri porci comodi,di smantellare pezzo per pezzo il nostro popolo e il nostro Paese?bastardo,avido ,violento,pezzo di merda che non sei altro......l ho detto..adesso che vada in televisione a piagnucolare,che sul blog di grillo qualcuno lo ha insultato con male parole...

cristina P., Savona Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 24.01.14 20:04| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Molti di noi Italiani non andiamo a votare perché delusi dalle solite facce e dalle solite promesse mai mantenute da questi "mezzi uomini".l'unico modo per mandarli a casa è andare tutti a votare, e mi rivolgo a quelli che,come me, non votano da anni. Ho imparato la lezione, andiamo a votare 5stelle

giovanni C., roma Commentatore certificato 24.01.14 19:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Storace a CASA con tutti i tuoi compagni... ma cosa hai fatto per il popolo in questi anni ? Vattin và...

pierlu s., foggia Commentatore certificato 24.01.14 19:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Storace, predicate bene ma razzolate male. Quando si tratta di abbuffarsi, se ne fregano delle promesse che hanno fatto in campagna elettorale. Meno male che questa è l'ultima volta per te e i tuoi sodali del Pd-L e di tutta questa casta par-
titocratica che ha fatto fallire l'italia. Fra non
molto ne resterà uno solo: il M5S!

Giacomo Di Sarno 24.01.14 18:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sicuramente alle prossime votazioni, spero presto, vi voterò. Ho notato che siete stati messi da parte, non vi danno, sui giornali, importanza, eppure, per me siete i migliori, e quando parlo con la gente di voi, me ne dicono di tutti i colori. Sicuramente il mio voto non è di protesta, ma sono convinto che viene dal cuore. Continuate così e in bocca al lupo, ciao Domenico

Domenico Zecchini 24.01.14 18:41| 
 |
Rispondi al commento

Chiedete al sig. Storace di farsi un corso per controllare i suoi gesti corporei.
Tolga quel dito! E per quanto tenti di fare nelle trasmissioni pubbliche, per controllarsi, non ci riesce.
I violenti per convinzione, se ne stessero a casa. Hanno fatto gia' troppi danni.
Cordiali saluti

Flavia Gatto, Mola di Bari (Ba) Commentatore certificato 24.01.14 18:16| 
 |
Rispondi al commento

E'una vera vergogna. Gente onesta che guadagna con il sudore solo 1000 euro se lo guadagnano e questi qui ladrano. Ma che schifo.E non si vergognano neppure. Anzi!!!
Anche al parlamento siciliano si sono aumentati lo stipendio.
Ma aspettarli fuori???????????

Miriam Acquaviva, Rodano Commentatore certificato 24.01.14 18:11| 
 |
Rispondi al commento

SE CI FATE CASO,TUTTI QUESTI SOLONI DI POLITICI SINISTROIDI E DESTROIDI CHE VANNO IN TV,QUANDO VANNO IN TV INIZIANO I LORO DISCORSI CON " IL PROBLEMA E' QUESTO.....", " NO IL PROBLEMA E' UN'ALTRO....", SVEGLIATEVI ITALIANI,IL PROBLEMA E' SOLO UNO LORO......,COME FATE A CREDERE ANCORA ALLE PAROLE DI QUESTI INCANTATORI....FORZA ITALIANI UNIAMOCI UNA VOLTA PER TUTTE CACCIANDOLI....E' UN'OCCASIONE CHE MAI PIU' CI CAPITERA'.

GUERRINO B., DESENZANO DEL GARDA Commentatore certificato 24.01.14 18:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Sai che un giovane e capace e intelligente laureato farebbe salti di gioia per metà di quello stipendio. E farebbe cose utili al Paese..

Marilu 24.01.14 18:08| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vi dovete vergognare affamatori del "popolo"....Quante finanziare si farebbero con tutti I Vostri soldi "rubati al "Popolo Italiano" che voi indegnamente rappresentate...!!!!!!!!
Avv.Francesco Colombo (M5S di Nola)

Francesco P. Commentatore certificato 24.01.14 18:07| 
 |
Rispondi al commento

Solo ipocriti. Piano piano faremo piazza pulita di questi personaggi. Buttiamo fuori.

Aldo Secco 24.01.14 17:42| 
 |
Rispondi al commento

Avete visto la faccia di storace ???.
Poverino!!!. È tutta sciupata per il duro lavoro.
Italiani: Per quanto tempo ancora ci dobbiamo farci prendere in giro da questa gente .
Bisogna cambiare senza aver paure di nessun tipo ed in questo momento solo il movimento 5 Stelle può aiutarci ad eliminare la casta mafiosa e corrotta.

vaffan.... 24.01.14 15:54| 
 |
Rispondi al commento

Le solite facce di fango , dicono una cosa e ne fanno un altra spero che un giorno un bel sole alto e forte li secchi senza scampo .....

Antonio 24.01.14 15:23| 
 |
Rispondi al commento

DI BATTISTA E DI MAIO, IN TV ESERCITATE ONOREVOLMENTE LA VOSTRA BELLA FIGURA DI RAPPRESENTANTI DEL POPOLO; NON ABBIATE NESSUNA PAURA DI RACCONTARE LE VERITA' OCCULTE CHE RISIEDONO NELLA POLITICA; IL POPOLO DEVE SAPERE, DEVE CAPIRE E DEVE IMPARARE A SCEGLIERE: SOLO VOI DEL M5S FATE LA DIFFERENZA SIA NELLE PAROLE CHE NEI FATTI. IL POPOLO HA SOLO NECESSITA' DI CAPIRE, DOPO TUTTA LA MALAINFORMAZIONE PILOTATA CHE HA DOVUTO SUBIRE PER 20 ANNI. IL POPOLO DEVE IMPARARE.....

Marina V. 24.01.14 13:44| 
 |
Rispondi al commento

MA CHE PER CASO UN POVERO DISGRAZIATO CHE LAVORA DALLA MATTINA ALLA SERA AL FREDDO E SOTTO LA PIOGGIA HA IL VITALIZIO ???????.
MA CHE PER CASO QUEI SIGNORI DELLA SPORCA CASTA SANNO COSA VUOL DIRE CASSA INTEGRAZIONE ??.
MA CHE PER CASO QUEI SIGNORI LA SANNO COSA SIGNIFICA ARRIVARE A METÀ MESE E CONTARE GLI SPICCIOLI PER PAGARE LE BOLLETTE???.
A CASA!!! TUTTI QUANTI A CASA.
ANZI LI METTEREI A PULIRE STRADE E GABINETTI PIENI DI MERDA.
MA QUESTI SIGNORI ( PER MODO DI DIRE )HANNO IDEA DI QUELLO CHE STANNO FACENDO ALL'ITALIA E AGLI ITALIANI???.
MANCA POCO AL DISASTRO TOTALE.
ITALIANI BISOGNA ANDARE AL VOTO,MA NON FARE LE SOLITE CAZZATE.
L'ASSENTEISMO È LA PEGGIOR COSA.
BISOGNA AVERE IL CORAGGIO DI CAMBIARE E CAMBIARE SIGNIFICA VOTARE 5 STELLE SE VOGLIAMO PROVARE A MANDARE A CASA CHI DA 50 ANNI CI HA PORTATO ALLA ROVINA.
MA POI DICO: SE ANDASSE MALE SI CAMBIEREBBE DI NUOVO, MA ALMENO CI ABBIAMO PROVATO A MANDARE A FANCULO QUELLA MALEDETTA CASTA MAFIOSA E CORROTTA.
MEDITATE GENTE. MEDITATE SERIAMENTE.

vaffan.... 24.01.14 13:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Destra e Sinistra, nonostante le promesse elettorali, hanno votato compatte contro la proposta M5S."

Diciamo che sono coerenti anche loro: prima nelle promesse, noi nei fatti.

Il problema è che promesse e fatti per loro non corrispondono mai.

Massimiliano Princigalli, Roma Commentatore certificato 24.01.14 13:09| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi vi prego non mollate.
Vorrei dire al Sig. Vincenzi VERGOGNA! Io e mio marito siamo senza lavoro da due anni avevamo una ditta di confezione e grazie ai cinesi protetti dai nostri politici è fallita. Sig. Vincenzi mi basterebbe anche mille euro al mese sa noi viviamo con l'aiuto dei nostri genitori "ricchi pensionati agricoli" circa 500 euro al mese le propongo il cambio ci stà?

Bruna Di Matteo 24.01.14 13:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

niente di nuovo sotto il sole

Pino M., milano Commentatore certificato 24.01.14 12:42| 
 |
Rispondi al commento

Il governo continua a chiedere soldi a tutti gli Italiani con tasse da nomi che sempra che ci prendono dal fondo schiena per non essere volgare poi continuano a privatizzare o meglio sfendere il nostro patrimonio publico e loro che dovrebbero dare l'esempio pratico non lo fanno ma noi con picchi euro dobbiamo dare ancora di più . Io persona mette mi sono rotto i coglioni di pagare e non avere nulla di ritorno vergonatevi tutti e andare a casa non ce più posto in Italia per voi l'ora e arrivata il m5s vuole ridare dignità a tutti non cittadini onesti Michele Albiero di Vicenza

Michele Albiero, vicenza Commentatore certificato 24.01.14 12:42| 
 |
Rispondi al commento

Bene! Tutto vero e tutto giusto! Quello dei vitalizi e dei rimborsi è un tema di forte presa sull'opinione pubblica, già ampiamente dibattuto nel tempo dalla stampa e da altre forze politiche che non sono riuscite a cavare un ragno dal buco. Speriamo ci riesca il M5S.
A proposito, per i finanziamenti ai gruppi, quelli per intenderci che portarono in carcere Fiorito e Maruccio come stiamo?
Per quanto riguarda i grandi appalti, le opere pubbliche che, per oscuri motivi, nel Lazio, sono rimaste cattedrali nel deserto, dopo essere costate ingenti capitali pubblici, invece, come la mettiamo?
E ancora, per quanto riguarda la sicurezza delle strade regionali del Lazio, che risultano essere le più pericolose d'Europa, oppure per le assunzioni a chiamata diretta nei carrozzoni regionali che prosciugano le casse regionali, nulla da dire? E, per quanto riguarda la chiarezza dei conti in queste società, ad iniziare dalle spese eventualmente sostenute con carte di credito?
Perché in questo senso il M5S nel Lazio appare del tutto silente?


D'ALTRONDE GENTE COME STORACE CHE HANNO FATTO SOLO DANNI, SONO ANCORA NEL GIRO POLITICO, COME E' POSSIBILE CAMBIARE?
QUESTA GENTE NON SONO LI PER FARE GLI INTERESSI DEGLI ITALIANI, E IL BENE DELL'ITALIA, COME QUALCUNO CHE ORA E' (IN TEORIA) UN PREGIUDICATO, MA I PROPRI.
IN UN MOMENTO DI CRISI COME QUESTO, CHI NON VORREBBE AVERE STIPENDI DI QUESTI IMPORTI, TENENDO CONTO CHE NON FANNO NIENTE?

ALESSANDRO C., TREVISO Commentatore certificato 24.01.14 12:14| 
 |
Rispondi al commento

La Cancellieri si accorge ora che pendono milioni di processi penali e cause civili. Allora domani mattina un provvedimento con scadenza 7 giorni: TUTTI i tantissimi magistrati applicati (o imboscati) nei Ministeri, nelle Segreterie, negli Enti ecc. debbono rientrare in servizio per il quale sono pagati e cioè nei Tribunali. Senza le prevedibili eccezioni, TUTTI e SUBITO. Che ci stanno a fare giudici nei Ministeri, nelle Segreterie ecc.? Non sarebbe un buon inizio? Ma non si farà mai, lo sappiamo. Sono tutti ammanigliati, ovviamente, altrimenti starebbero a scrivere sentenze. No?

Giuseppe Alù 24.01.14 12:14| 
 |
Rispondi al commento

Buona giornata M5S. Ringrazio il nostro Alessandro Di Battista per il suo splendido intervento a Servizio Pubblico. I consiglieri della regione Lazio si devono vergognare per i loro lauti stipendi.M5S laziale non mollate contro questi gaglioffi.

giuseppe raffaele Piemonte Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 24.01.14 12:06| 
 |
Rispondi al commento

se invece non gli diamo nemmeno una lira, gli sequestriamo tutto quello che hanno rubato in questi anni, tanto sono sempre gli stessi, e li mandiamo a pulire le strade i campi e a sistemare tutto quello che hanno rovinato e poi gli diamo una pensione di 500 euro al mese senza nessun privilegio di alcun tipo penso che sarebbe la cosa migliore.

Mauro Farina 24.01.14 11:53| 
 |
Rispondi al commento

Ipocrita tu e coloro che fanno parte del vecchio sistema.

Massimo Consolino, Vizzini Commentatore certificato 24.01.14 11:42| 
 |
Rispondi al commento

Continuate cosi, dobbiamo lottare per ridurgli gli stipendi. Nessuno del popolo ha deciso che questi siano gli stipendi giusti per loro visto che se lo decidono da soli. La politica non è un luogo dove fare business, quella si fa nelle aziende dove se sei bravo il datore di lavoro ti premia nella giusta misura senza ledere la "vita degli altri" e della stessa azienda. E inoltre, visto con chi abbiamo a che fare, non vogliamo persone del genere a guidare L'Italia. La politica deve essere sociale a favore dello stato e dei cittadini. Fare le cose semplici e giuste e non come ora, tutto al contrario di come dovrebbe andare. Non siete soli, ricordatevi che nove milioni di persone vi hanno votato per cambiare il nostro paese e questo sistema assurdo che ha portato l'Italia alla fame.

Maurizio Lalli Commentatore certificato 24.01.14 11:32| 
 |
Rispondi al commento

Potreste tacciarli di appropriazione indebita volta all'arricchimento personale e dovrebbero risponderne, visto che si dimostra come i pentastellati riescono a vivere (non sopravvivere) degnamente anche con molto meno!

Comuque bisogna rrivare a fare saltare le coalizioni, che sono forme di associazione a delinquere buonbe solo per ottenere più voti, ma non daranno in alcun modo, e MAI, la sicurezza al Paese, anzi lo prteranno sempre più allo sprofondo.

3mendo 24.01.14 11:28| 
 |
Rispondi al commento

INCREDIBILE. E ci sono ancora cretini e collusi che votano PD e PDL!

Sempre più fiero del M5S (e ancora di più dopo avere sentito ieri Di BAttista a servizio pubblico: grazie Alessandro, ci fai onore!!!)

Fili 24.01.14 11:23| 
 |
Rispondi al commento

sono lì solo per i soldi. E voi vorreste che se li diminuissero? Impossibile.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 24.01.14 11:16| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna dare maggiore visibilità a queste cose; facciamo delle collette e compriamo pagine di giornali; o andiamo nelle TV che ci accettano e non mistificano.

Giacomo Piromalli, Roma Commentatore certificato 24.01.14 11:13| 
 |
Rispondi al commento

Le banche in Italia per legge sono controllate in massima parte dalle fondazioni bancarie di matrice squisitamente politica gestite dai politici e per una minor parte dalle multinazionali e dai gruppi finanziari che finanziano i partiti. Questi soci nominano gli amministratori che pagano lautamente per fare i loro interessi e stare zitti assumendosi le responsabilità. Ora quando le banche hanno fottuto gli italiani e gli enti pubblici e quelli territoriali, nonché gli enti previdenziali, gli ordini professionali ecc. con titoli spazzatura e derivati inciuciando anche con i rappresentanti dei suddetti enti chi materialmente era il mandante ? Quando hanno pilotato i vostri risparmi verso le azioni, allepoca del boom di borsa poi sgonfiato a danno dei risparmiatori con guadagni da parte di chi ha manovrato il tutto ( indovinate chi ? sempre i soliti gruppi ); quando vi hanno condotto ad investire nel mattone dopo i crolli della borsa con mutui bassi e facili e prezzi in lievitazione con grandi affari per le grandi imprese di costruzione per poi sgonfiare la bolla con tasse sugli immobili e chiusura dei mutui per poter ripartire con altre bolle speculative aspettando il ribasso del mattone ai minimi storici, chi vi ha fottuto ? Chi di volta in volta vi fa investire in una direzionae per fare affari e lasciarvi col cetriolo in mano bastonandovi anche con le tasse ? Chi è l'architetto delle vostre disgrazie e dei propri grandi affari ? Sempre loro: i politici che contano ed i grandi gruppi che fanno della vostra miseria dovuta alle loro truffe la loro ricchezza. SVEGLIATEVI O CI UCCIDERANNO TUTTI!!!

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 24.01.14 11:07| 
 |
Rispondi al commento

GRANDI RAGAZZI NON MOLLATE MAI IL CAMBIAMENTO SIETE VOI.WM5S SEMPRE.

sandro t. Commentatore certificato 24.01.14 10:58| 
 |
Rispondi al commento

Sono così sprezzanti perchè sanno che è arrivato il messia della casta: Renzusconi!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato 24.01.14 10:02| 
 |
Rispondi al commento

Ieri sera carboni deputato PD-L ha asserito che il movimento M5S non fa nulla di concreto lui invece ....... le sue presenze parlano chiaro

Maurizio Giannattasio, Vado-Monzuno Commentatore certificato 24.01.14 10:01| 
 |
Rispondi al commento

volevo segnalare questo post x verificare la vericidità https://www.facebook.com/photo.php?fbid=583007535111147&set=a.113628368715735.19200.100002057186345&type=1

pasquale ciuccio, Napoli Commentatore certificato 24.01.14 09:55| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
SONO SEMPLICEMENTE DEI VENDUTI QUESTI CONSIGLIERI DEL LAZIO
ALVISE

alvise fossa 24.01.14 09:52| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori