Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il Disco per l'estate di Equitalia #chiudiamoEquitalia

  • 820


Il M5S denuncia gli intoccabili di Equitalia in Parlamento
(01:30)
disco_estate_equitalia_.jpg

"Chi protegge Attilio Befera? Perché si esita a smantellare Equitalia, un sistema di riscossione coattiva che dal 2010 al 2012 ha cumulato perdite per 40 milioni mentre foraggia 8mila dipendenti che si dividono 500 milioni di euro soltanto in stipendi.
La recente vicenda giudiziaria che coinvolge il commercialista Paolo Oliverio, il fiscalista dei potenti che pilotava i controlli di Equitalia, è l’ultimo, gravissimo, caso che apre uno squarcio sul verminaio di corruzione, rapporti illeciti e trame segrete che coinvolgono anche l’agenzia delle cartelle esattoriali. Insabbiare o pilotare le verifiche fiscali su imprenditori e grandi società effettuate dalla Fiamme Gialle e influire sull’attività degli ispettori di Equitalia dovrebbe far imbestialire i cittadini onesti che non dormono la notte (qualcuno arriva anche a gesti estremi) quando ricevono cartelle che non lasciano scampo. Esiste invece una lista di intoccabili che MAi riceveranno cartelle esattoriali e di cui Equitalia è obbligata a disinteressarsi. Il file esiste da anni e viene chiamato, nel gergo degli addetti Equitalia, "Disco per l'estate", essendo conservato addirittura su CD.
Inoltre, nella vicenda Oliverio, colpisce la facilità delle infiltrazioni mafiose nel sistema della riscossione (in questo caso si parla di ‘ndrangheta). Non sempre la magistratura è apparsa pronta quando si è trattato di mettere le mani nella melma delle iscrizioni a ruolo.
Tempo fa fu subito archiviato un filone romano dell’indagine Mokbel/Phuncard su soggetti privi di incarichi in Equitalia o in società controllate che svolgevano attività di mediatori illegali con la complicità di alcuni dipendenti. Nel 2010 notizie di stampa riferirono di vip del mondo dello spettacolo e dello sport che avrebbero ricevuto un trattamento di riguardo dall’agenzia della riscossione. Ma anche stavolta la magistratura non batté ciglio.
Alessio Villarosa, portavoce M5S Camera, chiese in un question time, a settembre scorso, al ministro Cancellieri “Se esistano i presupposti per l'esercizio dell'azione disciplinare, a fronte di quella che appare agli interroganti una scarsa efficienza della procura della Repubblica di Roma nell'indagare sul fenomeno gravissimo della sospensione illegale di cartelle esattoriali, cosa che comporta, tra l'altro, che le inchieste recenti su questa piaga sembrano procedere come monadi in moto browniano, senza la consapevolezza della presumibile estensione e gravità del fenomeno corruttivo di specie”. La risposta di Cancellieri fu serafica: per lei non c'era stato assolutamente niente di anomalo.
Adesso, con il caso Oliviero, la misura è colma. Il MoVimento 5 Stelle vuole far chiudere Equitalia, e farà il possibile per farlo." MoVimento 5 Stelle Camera

Partecipa su Twitter con #chiudiamoEquitalia

Potrebbero interessarti questi post:

Equitalia deve chiudere!
Chi è il padre del redditometro?
Equitalia, pignora il triciclo!

9 Gen 2014, 15:30 | Scrivi | Commenti (820) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 820


Tags: Befera, Cancellieri, disco per l'Estate, Equitalia, fisco, ingiustizia, M5S, M5S Camera, tasse, Villarosa

Commenti

 

Ma vi siete mai chiesti perchè si è passati dalla riscossione dei Tributi da Monte Paschi ad Equitalia?
Vi siete mai chiesti quali sono le differenze tra i due metodi di Riscossione?
Vi siete mai chiesti quale fosse più conveniente per l'Agenzia delle Entrate tra Monte dei Paschi ed Equitalia?
Io me lo sono chiesto perchè li ho vissuti entrambi sulla mia pelle e ho capito che mentre nel passato il Monte dei Paschi ANTICIPAVA gli importi che poi sarebbe andato ad escutere(al netto dell'Aggio si intende)adesso la cara Equitalia riceve una autorizzazione ad incassare Tributi sotto varie forme direttamente dall'agenzia delle Entrate,e non solo gestisce l'intero importo del Tributo in questione ma come sappiamo lo aggravia di ulteriori voci di costo le quali andranno direttamente nelle sue casse,mentre provvederà ,una volta incassato,a versare all'Agenzia delle Entrate l'importo nominale del Tributo meno l'Aggio che l'agenzia gli riconosce.

Artaserse T., Roma Commentatore certificato 19.02.14 17:19| 
 |
Rispondi al commento

Invito tutti a visionare in YouTube i filmati insariti da Natalino Balasso, lascio a voi i commenti.

Valerio frigo 18.01.14 14:49| 
 |
Rispondi al commento

C'è qualcosa che non va se per la linea Genova-Ventimiglia (147 Km) siamo costretti ad attendere da 40 anni il suo raddoppio, ed ora slittato al 2015! La soluzione di questo raddoppio è stata sottoposta al Ministro delle infrastrutture Lupi dal deputato Stefano Quaranta. Il ministro ha preferito impegnare 10 miliardi dello Stato Italiano (cioè nostri) per la costruzione della Venezia-Aorte, anche se negli ultimi anni, su questa tratta il traffico è calato del 30% e (udite udite) è stato deliberato e finanziato dalla Europa Unita un collegamento ferroviario fra i porti dell' Adriatico e il mar Baltico.
In questa situazione l' ostinazione nel voler attuare questa ormai inutile opera da parte di Lupi quanta l' ostinazione nel non voler proferir chiarezza, (anche perché nessuno la richiede) fa apparire la Venezia-Aorte una opera possibile solo dall'esistenza del nostro devastante consociativismo: Insensibile pure alla possibile disgrazia se il convoglio ferroviario, che da Milano portava duecento passeggeri in riviera, fosse finito nel dirupo! Il tutto imbarbarito dal silenzio totale e dalla inesistenza di persone che possono proporre di spostare questi (nostri) miliardi da dove fabbricano solo dei "felici" a dove veramente servano!

marco emilio grasso, genova Commentatore certificato 18.01.14 13:15| 
 |
Rispondi al commento

Privatizzazioni: chi le ha comprate, chi le ha pagate o paga?

almagemme 18.01.14 00:25| 
 |
Rispondi al commento

a me quel pezzo di befera vuole farmi l’estorsione dei miei soldi
http://www.montemesolaonline.it/Tassa.htm

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 16.01.14 19:55| 
 |
Rispondi al commento

Anche questo? una lista di intoccabili da equitalia? Ma non c'e' limite allo schifo?
Tolleranza zero. Equitalia subito da riformare o chiudere.
In galera chi al suo inerno ne abusa discrimando tra chi puo' essere perseguito e chi invece deve essere lasciato tranquillo.

Paolo S., Sterrebeek, Belgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.01.14 00:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La magistratura? e se, per caso, fossero sul "disco per l'estate" alcuni degli stessi appartenenti? Dopotutto sono cittadini come tutti gli altri. Nel bene e nel male. Possono far politica, trattenere rapporti con le banche, aprire fascicoli come non ed essere solerti come non. Non dimentichiamo che il nostro belpaese, dove vige la democrazia figlia della gloriosa resistenza, è tra i paesi più corrotti al mondo. Non sarà mica colpa dei disoccupati?

loris cusano 12.01.14 18:25| 
 |
Rispondi al commento

Equitalia è stata partorita da Tremonti, con l'avallo del Pd, lo sanno anche i muri.Oggi Pd e Pdl si stracciano le vesti per eliminare Equitalia (solo a parole),vantandosi del merito, quando dovrebbero vergognarsi dinanzi al mondo intero, per tutti i suicidi di imprenditori che non hanno più retto alle vessazioni di Equitalia nei loro confronti.Inoltre Equitalia oltre a morti,produce solo debiti,pagati da tutti noi, e Befera continua a restare al suo posto,protetto da Pd e Pdl. Dinanzi a tale ignominia una sola parola mi viene da dire: VERGOGNA.

Non voto più i partiti Commentatore certificato 12.01.14 17:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e non voglio sembrare campanilista ne tantomeno vacuo nostalgico
quello che a me interessa e' la qualita' della vita, non la quantita'

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 12.01.14 16:37| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna reagire con estrema durezza, amici miei, con una petizione popolare a sugello di una proposta di legge del nostro movimento e cioè il M5S di abolizione senza se e senza ma di EQUITALIA, per giustificare e rafforzare il lavoro dei nostri bravi rappresentanti in Parlamento e per un coinvolgimento il più ampio possibile di un grandissimo numero di cittadini, attraverso i GAZEBOO INFORMATIVI da organizzare in tutte le città d' Italia, per smascherare privilegi e corruzione che esistono anche in questo schifoso carrozzone. Intanto io come iscritto al Blog degli amici di Beppe Grillo di Napoli, mi attiverò nella mia città con commenti su rete con gli amici napoletani e direttamente quando ci vedremo da vicino.Avanti tutta allora cari amici fino alla vittoria finale!!!!!!!!!!!!!. Saluti da Carlo Alaia da Napoli cell 3664587483

Carlo Alaia 12.01.14 16:34| 
 |
Rispondi al commento

nelle citta', grandi o piccole, il commercio al minuto, l'artiginato , i laboratori, quelle attivita' poco o pochissimo finanziarizzate, costituivano un collante eccezionale del vivere comune, si intrecciavano affeti amicizie che duravano per generazioni, la questione dell'integrazione tra italiani, tra sud e nord, tra culture, modi di parlare in contenuti, costituivano la perculiarita' del "genio italiano" , quello osteggiato con attentati e stragi, quello che spaventava il potere criminale, perche' sedimentava il sentire comune , il benessere comune, l'europa era attesa come un'arricchimento strordinario, allora cos'e' successo ?
Berlusconi?
Certo il berlusconismo e' ed e' stato un dramma, ma non l'unico.
Come e' potuto materializzarsi questo avvitamento culturale , questo abbruttimento civile e sociale,
i rapporti tra la gente, la solidarieta' tra il popolo italiano si e' liquefatto.
E nel sentire comune l'europa un nemico di cui diffidare
Non possono non esserci delle responsabilita' e probabilmente delle volonta' dietro a tutto questo

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 12.01.14 15:45| 
 |
Rispondi al commento

PER QUELLO SOTTO
EQUITALIA DEGLI - E V A S O R I-
SE NE FOTTE
L'HAI CAPITO O NON L'HAI ANCORA CAPITO ?
COSA VIENI A FARE NEL NOSTRO BLOG ?

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 12.01.14 06:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravo, scienziato, chiudi Equitalia.
Lo sai quante tasse evase ACCERTATE ci sono state negli ultimi 12 anni ? 807 MILIARDI.
Accertate ed iscritte a ruolo.
E sai quante ne sono state riscosse ? 69 MILIARDI, la gran parte dopo l'istituzione di Equitalia.
Ma quest'anno Equitalia ha riscosso di meno, grazie alla campagna contro di lei orchestrata dai LADRI EVASORI alla quale anche voi vi siete SCIOCCAMENTE accodati.
E poi che abbiamo il debito pubblico a 2085 miliardi...
Ma va' a spasso, Grillo.

franco 11.01.14 23:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per favore, qualcuno mi spieghi perchè per aderire all'iniziativa -chiudiamo equitalia- devo passare per twitter!!!!

daniela neri 11.01.14 23:07| 
 |
Rispondi al commento

Ma come si fa ad assumere ancora delle guardie forestali in Calabria? Sono già 40.000 e non fanno niente perché non servono. Ci stanno uccidendo di tasse e poi buttano i soldi in queste cose. Speriamo che crollino velocemente.

Belvetta Lecco 11.01.14 22:50| 
 |
Rispondi al commento

CI
GUADAGNANO
L'IRA
DI DIO

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.01.14 21:11| 
 |
Rispondi al commento

LE LURIDE BANCHE
CI GUADAGNO L'IRA DI
D I O

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.01.14 21:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

chi protegge equitalia ?

chi copre equitalia ?

LE BANCHE -LE BANCHE -L E B A N C H E

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.01.14 21:07| 
 |
Rispondi al commento

Messaggio per Grillo: a quando lo sciopero fiscale? Possibile che 60 milioni di italiani incazzati non riescono a far fuori una manciata di maiali all'ingrasso che stanno a Roma ?

Belvetta Lecco 11.01.14 17:52| 
 |
Rispondi al commento

una domanda
perche' il pd dice di essere di sinistra?

forse che sia demagogia?
e poi
volevi il nostro appoggio?
VOLEVI IL NOSTRO APPOGGIO?

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.01.14 14:36| 
 |
Rispondi al commento

bersani
su sta robaccia qui
c'hai perso le elezioni e la faccia
e se non c'era la magistratura e l'm5s
il berlusca era gia' presidente del consiglio

caro bersani
auguri di pronta guarigione

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.01.14 14:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

POTRI PROVARE
100 MOTIVI 100 PUNTI D'accusa

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.01.14 14:31| 
 |
Rispondi al commento

fosse per me
oltre a tutto quello che c'e' da fare
istituerei il reato di APOLOGIA DI EQUITALIA

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.01.14 14:29| 
 |
Rispondi al commento

Finché' stiamo qui' a raccontarcela non frega niente a nessuno. Per i maiali più' parliamo e più' facciamo il loro gioco. E intanto il tempo passa....... Impariamo dalle primavere arabe!!!!

Belvetta 11.01.14 12:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mia moglie ha avuto PIVA per alcuni anni e ad oggi mi arrivano cartelle da Equitalia per pareggiare alcuni conteggi. Dopo verifica del nostro commercialista alcune erano relative a stralci precedenti e NON DOVEVANO ESSERE PAGATE, altre invece DOVEVANO ESSERE PAGATE e così abbiamo fatto! Più che chiudere Equitalia bisognerebbe fare in modo che fosse uno strumento di equità e giustizia verso TUTTI e sottolineo TUTTI coloro che hanno REALI irregolarità nei confronti del fisco! LE TASSE DEVONO ESSERE PAGATE DA TUTTI e dobbiamo fare di tutto per combattere l'evasione. Se vivessimo in un paese civile in cui la gente pensa che pagare le tasse rappresenti un dovere dal quale non possiamo sottrarci e se le leggi antievasione fossero più severe forse Equitalia non esisterebbe .......

dante 66 11.01.14 09:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il banco vince sempre... questi amministrano il paese come se fosse un casinò e noi i polli...
Assetati di denaro e.. quanto sono, a questi non gli togli il vizzio nemmeno a suon di sprangate... forse!

Alessandro B., brugherio Commentatore certificato 11.01.14 03:22| 
 |
Rispondi al commento

DI EQUO IN EQUITALIA NON C'è PROPRIO NULLA, MA è SOLO UN SISTEMA MAFIOSO LEGALIZZATO PER ESTORCERE SOLDI AI CONTRIBUENTI...
CONDIVIDO L'ANNUNCIO E MI UNISCO AL M5S E A TUTTI GLI ITALIANI VESSATI DA EQUITALIA.

M.P. 10.01.14 23:20| 
 |
Rispondi al commento

"...la procura della Repubblica di Roma nell'indagare sul fenomeno gravissimo della sospensione illegale di cartelle esattoriali..."
Mi fa ridere che qualcuno creda che la magistratura romana serva a qualcosa:
se prendessero un criminale su 100 il parlamento sarebbe quasi vuoto.
Aggiungo che legalmente i reati sono difficilissimi da verificare e soprattutto la sospensione di cartelle esattoriali NON è sempre illegale ma discrezionale proprio grazie a leggi e circolari attuative degli stessi politicanti attualmente in carica.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.01.14 22:40| 
 |
Rispondi al commento

Ma non è Befera il responsabile di tutto questo, Befera è l'incaricato a fare questo schifo, il vero responsabile è L'INCIUCIO FRA PDL E PD CHE SONO D'ACCORDO FRA DI LORO PER COPRIRSI E PER NASCONDERE TUTTE LE LORO MALEFATTE!!!
L'INCIUCIO FRA PDL E PD E' DA COLPIRE CON FORZA FINO ALLA SUA TOTALE ELIMINAZIONE!!!
L'INCIUCIO E' IL VERO RESPONSABILE E LA CAUSA DI TUTTI I MALI DEL NOSTRO PAESE CIOE' IL POTERE OGGI IN ESSERE E' IL VERO UNICO RESPONSABILE, UN POTERE INFAME FARABUTTO CHE VA ELIMINATO SUBITO ANCHE A CALCI IN CULO!!!
Grazie e cordiali saluti.

Franco Rinaldin 10.01.14 21:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma come si fa a fare ipotesi di infiltrazioni mafiose ? È certo che questo è successo già da molti anni. Mi meraviglio che gli elettori se ne siano accorti solo adesso. Il 70% dei politici italiani sono meridionali, chi li ha eletti ????? Auguri forse la Grecia è un lusso per noi italiani. La politica di oggi è tutta marcia. Fidate votate solo grillo. Grazie.

Giuseppe ambrosini 10.01.14 20:12| 
 |
Rispondi al commento

Sono troppo forti.

Lucia Rossetti 10.01.14 18:39| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe ora , ma il potre e troppo forte.

Lucia Rossetti 10.01.14 18:30| 
 |
Rispondi al commento

Date un'occhiata al DLvo 150/2009 art 7 e 19 e art 6 DLvo 141/2011 unite alle dichiarazioni di Letta del 13 settembre 2013 a Torino settimana dei cattolici fonte Ansa dichiaró che per ogni dipendente pubblico di troppo ne stiamo licenziando uno privato!! Questo governo permette la dilatazioni dei posti apicali e vuole mandare a casa oltre che i privati anche i pubblici dipendenti e non deroga alle performance per alimentare la guerra fra poveri!!!!

Giovanna Pellegrini 10.01.14 17:04| 
 |
Rispondi al commento

E' noto da tempo che esistono anche a livelli modesti quelli che dall'interno dell'agenzia delle entrate aiutano a evadere logicamente dietro compensi, tutti cittadini hanno sentito nomi e cognomi nei loro paesi è talmente diffuso che sarebbe facilissimo individuarli ascoltando i semplici commenti al bar. E' che non c'è la volontà in alto loco perché debbono tollerare il malaffare per potersi giustificare quando vengono indagati, sono loro i primi ormai non passa giorno che non si scoprono malfattori ma alla fine tutto va nel dimenticatoio e lo stato non recupera un c... zo.

Dino ., Bolotana Commentatore certificato 10.01.14 16:24| 
 |
Rispondi al commento

La chiusura di Equitalia, allo stato dei fatti, non appare probabile. Vanno però sospese a tempo indeterminato tutte le procedure esecutive promosse dalla stessa in fase di vendita e limitate, per chi ha possibilità di pagare, al debito reale al netto di sanzioni, interessi e ogni altro accessorio. Così l'ente creditore(Stato, Comuni,Banche ecc.) incasserà il dovuto e il debitore potrà respirare e riprendere l'attività ridotta o sospesa. Gli sciacalli criminali non compreranno con pochi spiccioli immobili di valore molto superiore e frutto di sacrifici di intere generazioni. I Tribunali, liberati da un numero immane di processi,non avranno più l'alibi della necessità di rinvii di udienze lunghissimi e saranno tenuti a chiudere le cause rapidamente, restituendo all'Italia la credibilità che si merita. Il provvedimento legislativo, per ragioni di urgenza , avrà la forma del decreto ed entrerà immediatamente in vigore, prevedendo anche la impignorabilità della prima casa, eccettuate le case grandi e di lusso,con specificazione del valore a metro quadro. Il testo del decreto, da presentare immediatamente, può essere : "Tutti i procedimenti esecutivi immobiliari proposti da Equitalia e da altri enti di riscossione sono sospesi. Il debito può essere estinto con il pagamento della sorte capitale al netto di sanzioni,interessi e accessori. E' consentita la rateizzazione del debito all'interesse del 3% per le durata di 6 anni. Il pagamento determina la automatica estinzione del procedimento esecutivo all’atto della presentazione della quietanza.".

STEFANO A. Commentatore certificato 10.01.14 15:21| 
 |
Rispondi al commento

METTIAMO EQUITALIA FUORILEGGE!

COME INDICATO NEL MIO PRECEDENTE POST, IN QUALITA' DI CITTADINO E VITTIMA DEGLI USURAI DI EQUITALIA, RINNOVO L' INVITO A CHIUNQUE NE ABBIA CAPACITA' E VOLONTA' A DENUNCIARE PRESSO IL PARLAMENTO EUROPEO LA SOCIETA' EQUITALIA SPA PER APPLIAZIONE TASSI DI USURA (REATO PENALE IN ITALIA) E APPROPRIAZIONE INDEBITA (PER TUTTI I BENI PIGNORATI)!
INOLTRE, ANCHE SE CI SONO LE SOLITE CONNIVENZE E PROTEZIONI POLITICHE MAFIOSE, SOLLEVARE NEL NOSTRO PARLAMENTO, AD OPERA DEI RAPPRESENTANTI DEL M5S LA PRATICA DEL REATO DI USURA DA PARTE DI EQUITALIA E RENDERE PERTANTO FUORILEGGE CODESTO DELINQUENZIALE ISTITUTO!
...SE POI SI VUOLE ATTENDERE IL PROSSIMO SUICIDIO...
ADESSO LA MISURA E' DAVVERO COLMA!

VIVA L' ITALIA!

ANTONINO CRISCUOLO, TORINO Commentatore certificato 10.01.14 14:16| 
 |
Rispondi al commento

IL RANDAGISMO E' UN FENOMENO DI "COSTUME" E COME TALE SI ELIMINA SEMPLICEMENTE FACENDO SI CHE I COSIDDETTI UMANI NON ABBANDONINO PIU' QUEGLI ANIMALI CHE HANNO TENUTO IN CASA E CHE,POI, SCARICANO COME UN GIOCATTOLO ROTTO!INFATTI I VERI BASTARDI NON SONO I POVERI ANIMALI MA GLI UMANI!

Prof.Elio Francescone 10.01.14 14:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RELATIVAMENTE AL MIO PRECEDENTE COMMENTO SUL RANDAGISMO, SONO NAUSEATA DEI PERIODICI INCONTRI TRA UNA DELLE ASSOCIAZIONI ANIMALISTE PIù FACOLTOSE CHE SI FA FA FOTOGRAFARE CON I VARI MINISTRI DELLA SALUTE PER PORTARE AVANTI LA LEGGE CONTRO LA VIVISEZIONE DEGLI ANIMALI COME UN SUO SPECCHIETTO PER LE ALLODOLE CHE LA SUA ASSOCIAZIONE FA ATTIVITA' DI ANIMALISMO. NON IL MINIMO ACCENNO ALLA SITUAZIONE ITALIANA DEI RANDAGI E DEL LORO ABERRANTE UTILIZZO ATTRAVERSO IL LORO UTILIZZO CRIMINALE PER IL TRASPORTO DELLA DROGA, DELLE LOTTE CLANDESTINE, PER IL LORO UTILIZZO DI PELLI E PELLICCIE E DELLE LORO CARNI CONSUMATE INCONSAPEVOLMENTE ANCHE DAGLI UMANI E, PER FINIRE NELLA MANIERA PIU' SCHIFOSA, UTILIZZATI NEI BORDELLI DEI CANI. INOLTRE, I VETERINARI CONTINUANO A CONSIGLIARE ALMENO UNA CUCCIOLATA AI PROPRIETARI DEI LORO ANIMALI PER FORAGGIARE IL RANDAGISMO E NON SEGNALANO L'OMISSIONE DELLA LORO ISCRIZIONE ALL'ANAGRAFE CANINA PER PAURA DI PERDERE I CLIENTI AL MINISTERO DELLA SANIA', PER QUANTO MI RISULTA SU 6OO CANI SOLO 15O RISULTANO ISCRITTI,
INOLTRE, PERCHE' NON UTILIZZIAMO I VIGILI PER ELEVARE LA MULTA A CHI NON RACCOGLIE GLI ESCREMENTI DEI LORO CANI ? QUESTA SITUAZIONE IRRITA I CITTADINI CONTRO I CANI CHE NON HANNO LA POSSIBILITà DI EVITARE PERSONALMEBTE QUESTO INCONVENIENTE,
IL RANDAGISMO, COME SI E' VERIFICATO IN ALTRI PAESI, SI ELIMINA SOLTANTO CON LE STERILIZZAZIONI A TAPPETO ANCHE PER GLI ANIMALI DI PROPRIETA',
EVIDENTE, PERO' CHE SAREBBE UN DANNO PER I CRIMINALI TRAFFICANTI PERCHE' NON AVREBBERO PIù A DISPOSIZIONE MERCE GRATUITA/////

egle faro, roma Commentatore certificato 10.01.14 13:40| 
 |
Rispondi al commento

Come è possibile che che Equitalia abbia accumulato in solo due anni un debito di € 40.000.000 e ha solo il compito di riscossione per il quale è lautamente ricompensata? Gli interessi che riceve per milioni di rateizzazioni fino a sei anni che fine fanno? Come vengono riutilizzati? Qual'è l'importo complessivo attuale? C'è qualcuno informato tra noi? Teniamo presente che l'Inps detiene il 49% di Equitalia e intasa con almeno l'80% di cause i Tribunali del lavoro in tutta Italia spesso per cause di infimo valore, gestite da patronati e sindacati.

STEFANO A. Commentatore certificato 10.01.14 13:33| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno, a chi dovrei rivolgermi se lo stato italiano mi ha "rubato" nove mesi di stipendio? Tutto questo è accaduto 20 anni fa, mentre ero in attesa di un bambino e con problemi di gestazione. Mi venne riconosciuta l'interdizione dal lavoro, ma non sapendo se pagarmi in franchi o lire, nell'attesa, mi pagarono dopo mesi in lire e mi scrissero dalla segreteria di stato che non appena avrebbero acquisito il parere
del consiglio, mi avrebbero integrato, se il consiglio si fosse espresso in tal senso, la somma in franchi. Il consiglio si espresse, ma io non seppi mai nulla. Intanto avevo comperato una casa e, senza stipendio, incinta, con problemi di gestazione, rischiavo di perdere tutto. Così chiesi dei soldi in prestito a parenti. Quando dopo anni riuscii ad avere i soldi per pagare l'avvocato, aprii un contenzioso con il ministero e venni a sapere che, ahimé i miei soldi in franchi, non potevo più averli perché si erano prescritti. Quindi caro stato ladro (e ti scrivo con la minuscola perché non ti riconosco) dicevo, caro stato ladro che oggi mi chiedi tasse e prelevi dal mio stipendio contributi che non so a cosa servano se poi vado in ospedale e non possono mettermi nemmeno un bustino se mi faccio male, da me cosa vuoi ancora? Perché dovrei versarti soldi se sei ladro e io lo so? Dovete andarvene a casa e bisogna confiscarvi tutti i beni. Beni che non avete comperato onestamente con il vostro lavoro, ma rubato al popolo.

Mariagrazia Lizzio 10.01.14 13:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' SEMPRE TARDI PER CHIUDERE EQUI ITALIA DOVE DIETRO C'E' LA CASTA CHE FA DA BURATTINAIO.
APPROFITTO PER RENDERE PUBBLICA UNA MIA ESIGENZA DI CITTADINA ED ANIMALISTA. LE MIGLIAIA (E CRESCONO OGNI GIORNO DI PIù') DI ASSOCIAZIONI PSEUDO ANIMALISTE ONLUS TRUFFANO I CITTADINI INGENUI CHE DONANO SOLDI E BENI IMMOBILIARI CHE I PRESIDENTI DELLE PREDETTE ASSOCIAZIONI GIUSTIFICANO PER SOSTENERE LE SPESE AMMINISTRATIVE DEI DIPENDENTI. MA DI CHE DIPENDENTI PARLANO ? NON SONO ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO?
LE ASSOCIAZIONI ANIMALISTE STORICHE HANNO INOLTRE LA GRAVISSIMA RESPONSABILITA' DI NON AVER APPLICATO E FATTO APPLICARE LA LEGGE DI TUTELA DEI CANI E GATTI RANDAGI N, 281 DEL 1991, QUINDI DI PIù DI VENTI ANNI FA' CHE PREVEDEVA LA COSTRUZIONI DI CANILI DA PARTE DEI COMUNI E LA SORVEGLIANZA DI DETTE ASSOCIAZIONI AFFINCHEè CIO' AVVENISSE E, CONTESTUALMENTE STERILIZZAZIONI A TAPPETO PER LA ELIMINARE IL RANDAGISMO. RISULTATO DOPO OLTRE 20 ANNI ? LE ASSOCIAZIONI ANIMALISTE SI SONO ARRICCHITE OLTRE MISURA E L'ITALIA E' UNA FABBRICA DI RANDAGI. SARA' PERCHE' E' FIORENTE IL BUSINESS DEL RANDAGISMO ANCHE CON LE FINTE ADOZIONI PER DESTINAZIONI IGNOTE IN GERMANIA ED OLANDA ? INFATTI SONO MIGLIAIA I CANI ED I GATTI RANDAGI DEPORTATI QUOTIDIANAMENTE DALL'ITALIA CON CON OGNI MEZZO DI TRASPORTO. E LE STELLE STANNO A GUARDARE ||||

egle faro, roma Commentatore certificato 10.01.14 12:47| 
 |
Rispondi al commento

Befera è responsabile di crimini di stato, la gente che si è data fuoco o impiccata chiede giustizia! in galera con Monti

enrico boffelli, enry1972@gmail.com Commentatore certificato 10.01.14 12:33| 
 |
Rispondi al commento

Io sono dell'idea che x fare ordine ci vuole un disordine!!!!

dino 10.01.14 12:28| 
 |
Rispondi al commento

Il POTERE ha in mano i media.
I media sono armi del POTERE.
Il MoVimento si sta battendo per togliere i finanziamenti ai giornali di POTERE, per togliere le lottizzazioni di partito alle TV.
Il POTERE conosce benissimo la portata innovativa del MoVimento e non accoglierebbe MAI in un suo palinsesto chiunque fosse in grado di illustrare approfonditamente i punti politici che annullerebbero il POTERE stesso.
La PIAZZA è il nodo FONDAMENTALE della diffusione della politica rivoluzionaria del MoVimento.
Un’ eventuale televisione autogestita e autofinanziata del MoVimento, un’analoga testata giornalistica indipendente, sempre del MoVimento, e anche una stazione radio specifica, non potrebbero che esser di SUPPORTO al MoVimento di PIAZZA.
SCORDATEVI LA TV ATTUALE!!!
È UN’ARMA DEL POTERE CHE SERVE AD ANNIENTARE IL MOVOMENTO!!!!

Marcello M., roma Commentatore certificato 10.01.14 11:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sbaglio o il PD la Idem l'ha fatta dimettere?

Evidentemente non elargiva pompe come la De Girolamo (non solo a boccia ovviamente)

MA VFC va

Ale 69 Commentatore certificato 10.01.14 11:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi dopo giorni e giorni di cazate del governo, i media hanno ricevuto ordine di non scrivere un cazzo!

:-)

Ale 69 Commentatore certificato 10.01.14 11:16| 
 |
Rispondi al commento

Questa storia è spiacevole più che losca. Penso a tutti i sacrifici e l'ansia cui sono sottoposti i cittadini che hanno debiti con Equitalia e vedo amministratori privi di quello che è il concetto elementare di parsimonia in economia. Spero davvero si riesca a uscire dai debiti.
Spero.

francesco margherita 10.01.14 11:11| 
 |
Rispondi al commento

Squadra che vince non si cambia!
Se , senza andare in tivù il 5 Stelle ha raggiunto questi risultati, perché cambiare?
Tuttavia le volte che è stato necessario e si son visti i "Ragazzi" alla tele, han fatto un figurone!
Complimenti!
Specie sapendo con chi si ha a che fare!

Lady Dodi 10.01.14 11:06| 
 |
Rispondi al commento

premesso che sono per la Modifica di azione e non per la chiusura di questa struttura, perchè temo che un tipo diverso di organizzazione per la riscossione, e cioè a livello locale, aumenterebbe il rischio di corruzione e concussione verso i grandi debitori e di vessazione verso i piccoli debitori, chiedo a tutti i nostri portavoce di agire per un miglioramento del sistema, a favore dei piccoli debitori, e non per l'eliminazione dello stesso.

domenico b., roma Commentatore certificato 10.01.14 10:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei anch'io che i nostri andassero in tv. C'è un fatto però. Io aderisco al M5S fondato da Casaleggio e Grillo. Solo loro che lo hanno inventato e ne hanno dato le regole. Se fino a ora hanno permesso modeste partecipazioni nei talk, senza contraddittorio se non quello dell'intervistatore, ci sarà pure un motivo. Partecipare assieme a quei parolai che interrompono, gridano e che tra loro fingono di combattersi, con i conduttori che invitano schiere di persone per non far dire nulla a nessuno?
Con Floris che appena parli da 30 secondi comincia a camminare verso la parte opposta dello studio facendo intendere che il tuo tempo è finito? O con un avversario che mentre parli ti parla sopra facendo passare il tempo così che poi ti tolgono la parola? Dubito che servirebbe.
Io spero che prima o poi trovino il modo di avere un canale digitale. Allora sì che si potrebbero fare dei programmi politici seri.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.01.14 10:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi capita talvolta di vedere Rai news.
Stanane presto ad es. il giornalaio di turno faceva commenti su commenti su vari articoli di giornale e si dilungava su ciò che diceva Tizio di Repubblica e poi Caio e via di questo passo...
Mi aspettavo che parlasse anche del Fatto quotidiano...magari l'aveva detto prima...ma non ho sentito nulla.
Voglio dire
Le reti della RAI altre (non uno, due, tre)sono - per i notiziari - tutte contro il M5S.
Chi controlla, faccia sparire quei conduttori che oltretutto parlano male, biascicano le parole e danno spazio eccessivo a certe opinioni (quasi sempre risibili) trascurando invece quelle non allineate ai potenti del momento.

-------------------------------------------------

Se ti riferisci al testa di cazzo giovane con la barbetta che va in onda dalle sette in poi, beh, quello è veramente un coglione di merda a libro paga del governo!
Un testa di cazzo simile vorrei solo avere la possibilità di incontrarlo per strada!!!!!!

Ale 69 Commentatore certificato 10.01.14 10:49| 
 |
Rispondi al commento

Raccogliete i voti per un referendum abrogativo della legge che ha istituito equitalia. La firmerebbe tutto il paese

Marco Diaco 10.01.14 10:49| 
 |
Rispondi al commento

Mi capita talvolta di vedere Rai news.
Stanane presto ad es. il giornalaio di turno faceva commenti su commenti su vari articoli di giornale e si dilungava su ciò che diceva Tizio di Repubblica e poi Caio e via di questo passo...
Mi aspettavo che parlasse anche del Fatto quotidiano...magari l'aveva detto prima...ma non ho sentito nulla.
Voglio dire
Le reti della RAI altre (non uno, due, tre)sono - per i notiziari - tutte contro il M5S.
Chi controlla, faccia sparire quei conduttori che oltretutto parlano male, biascicano le parole e danno spazio eccessivo a certe opinioni (quasi sempre risibili) trascurando invece quelle non allineate ai potenti del momento.

Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 10.01.14 10:39| 
 |
Rispondi al commento

Mi riferisco e mi rivolgo a chi insiste di dare alla TV un valore (che non può avere):
Personalmente sono convinto che ottenere voti dalla "massa inerte" dei guardoni di TV non serva a un cazzo. La MASSA ATTIVA va in piazza, muove il culo perché muove il cervello, perché ha un cuore che batte forte e si incazza di brutto con chi ripete a pappagallo le stesse frasi ogni volta senza darsi una mossa:
La TV? VAFFANCULO!!!

Marcello M., roma Commentatore certificato 10.01.14 10:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

Se qualcuno ha buona memoria ricorderà che scrivo su questo blog (sempre con questo nick) da anni.

E che , raramente ho sbagliato una previsione. (sarò stato fortunato).

Sulla LEGGE ELETTORALE:

Quella che non solo è a (a mio avviso) la piu democratica ma anche l'unica con cui il M5S ha la possibilità di vincere le elezioni è quella a DOPPIO TURNO (sul modello dell'elezione dei sindaci x comuni oltre 15 000 abitanti.)


La piu democratica non solo perchè permette di scegliere il proprio candidato e la propria lista, ma anche il premier (o il governo) al secondo turno tra 2 alternative.

La migliore per il M5S perchè è l'unica che può creare una situazione a noi favorevole al secondo turno come a Parma con Pizzarotti.
(ci basta arrivare anche secondi al primo turno e al secondo turno chi non vuole la sinistra - o la destra - al governo piuttosto voterà M5S)
E infatti è stata l'unica elezione importante dove il M5S è andato al governo


Beppe, consulta gli iscritti online (sperando che che capiscano quanto scritto sopra) ma DIAMOCI UNA MOSSA PER FAVORE.

Poi andate da Renzi e accordatevi con lui, di modo che questo provocherà fratture nel governo e darà una bella mazzata a Berlusconi (che infatti vede il doppio turno come un INCUBO)

Forza, usciamo dall'angolo

ENNIO DORIS 10.01.14 10:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Basta la gente è alla fame, gli imprenditori si suicidano, i giovani sono senza lavoro, l'italia è in recessione e i pennivendoli, i politici cosa fanno parlano, parlano , parlano.
Le caste e le lobbies mantengono i privilegi, ma lo volete capire che nella Costituzione è scritto:" La sovranità appartiene al popolo " non a persone di novant'anni, caste o persone inconcludenti.
Svegliatevi o ci vorranno 50 anni di sacrifici per risalire il precipizio.
Scellerati senza inibizioni FERMATEVI SUBITO!!!!!

AL - 2012 10.01.14 10:28| 
 |
Rispondi al commento

appello:
Di Battista,
Morra,
Fico,
Di Maio,
Taverna,
Lezzi....
per favore, in TV!!!!!!!!!!

-----------------------------------------------

Siccome Beppe e Casaleggio se ne strafottono i coglioni e fanno orecchie da mercante, è possibile mandare comunicazione ai nostri rappresentanti direttamente? Scriviamo ai loro indirizzi mail, ci saranno da qualche parte, che dite?

Son stufo del silenzio di Grillo e Casaleggio sul tema.

Ale 69 Commentatore certificato 10.01.14 10:27| 
 |
Rispondi al commento


o.t.

buondì

@caciara

ciao cacià!forza magggicaaaa:)))

@alnair

rebus sic stantibus... anche meno.

primum vivere!

paolo est. Commentatore certificato 10.01.14 10:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Intanto vorrei ricordare a tutti qualcosa che è da tenere sempre a mente per non farsi fregare da quei delinquenti travestiti da persone per bene:

Art. 24 Cost:
Tutti possono agire in giudizio per la tutela dei propri diritti e interessi legittimi.
La difesa è diritto inviolabile in ogni stato e grado del procedimento.
Sono assicurati ai non abbienti, con appositi istituti, i mezzi per agire e difendersi davanti ad ogni giurisdizione.

La nostra costituzione parla di suffragio universale dal 1948 e qualsiasi cosa possa potenziare o migliorare la Democrazia Diretta in Italia non potrà scontrarsi con i principi costituzionali esistenti (art. 138 Cost.)

Lo stesso principio vale per ogni proposta o richiesta di eventuale referendum che deve essere in armonia con i pincipi costituzionali come già ora lo è per i referendum abrogativi nazionali ex art. 75 Cost.

Detto questo ritengo che sia dovere e diritto della popolazione e non solo dei politicanti, decidere!!! Che armonia hanno dimostrato di avere, loro che delinquono da almeno 40 anni?

3mendo 10.01.14 10:25| 
 |
Rispondi al commento

Equitalia non è altro che un centro di potere come tantissime altre istituzioni. Esercito, ministeri, partecipate ecc. In linea di principio utili ma gestite per fare soldi. E' solo questione di persone. Purtroppo le persone vengono piazzate da chi si aspetta poi dei favori. Il vero male italiano. Il M5S cerca di guarirlo ma è come se qualche decina di medici coscienziosi volessero debellare una malattia endemica senza il supporto di un'organizzazione scientifica. Impossibile. Non so come ci verremo fuori. Hanno steso una rete di reciproca protezione che anche se tagli qualche maglia questa si ricostruisce quando cerchi di spostarti verso un'altra zona. Una tela di ragno immensa con migliaia di ragni contro i quali ben poco possono fare le vittime, tutti noi, anche agitandosi.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.01.14 10:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scrivo questa mia per denunciare quanto sta accadendo nella mia vita.
Nel 1998 ero artigiano con partita iva. Mi occupavo di impianti elettrici e , sebbene precedentemente ero socio con mio fratello e un altra persona, il mio stato di salute mi portò a separarmi dalla società e a riaprire autonomamente un altra ditta, un altra partita iva, per non pesare sui soci, in quanto quando mi ammalavo causavo problemi a tutta la società.
Presi un bel appalto in una palazzina dove rifeci le linee di alimentazione degli appartamenti e dei luoghi comuni oltre che all'impianto di dispersione a terra. Fu un lavoro con un preventivo di circa 20 milioni di lire iva esclusa. Il committente fu molto soddisfatto dei lavori che eseguii. Saldò puntualmente la somma in preventivo con l'iva al 19% di circa 4 milioni di lire.
Mi ammalai di tubercolosi e dovetti fermare l'attività. Attività ferma ma non i pagamenti di iva e inps, che non pagai perchè dovetti utilizzarli per campare.Affitto, alimenti, un figlio che cresceva......
Mi arrivò qualche mese dopo l'avviso di equitalia per una somma di circa 8 milioni di lire per l'iva, 4 miloini di inps, per un totale di 16 milioni multe e rai incluse.
Chiaramente non riuscii a pagare fino al 2012 dove , recandomi ad equitalia mi presentarono un conto totale di 25 mila euro, più di tre volte la cifra iniziale.
Mia mamma mancò il 17 febbrio del 2012 lasciandomi qualche soldo di eredità. Deciso a saldare il debito , quando vidi la cifra totale restai ammutolito e confuso. Mi recai da una amica commercialista che mi cosigliò di pagare 8 mila euro di inps e il resto chiedere la ratearizzazione. Cosi feci e oggi mi trovo con una cifra di 16 mila euro da pagare con rate di 216 euro mensili.
Sono invalido al 100% dal 2002, sto lavorando part time con uno stipendio di 900 euro nette cira mensili. Per lavorare mi sono dovuto trasferiree da Genova a Colico in provincia di lecco dove ho preso un appartamento in affitto a 450 euro mensili. Sommando lo stipen


Sono d'accordo con ALE: I "grandi temi " che pone il PD sono RIDICOLI dati i guai in cui ci troviamo.
E, a proposito sentite questa: ricevuto stanotte il seguente SMS nientepopodimeno dal FINISTERO Dello SVILUPPO ECONOMICO.
Testo: WWWCarrefur Richiedi il Buono Spesa da 300 euro, Fondo Aiuto alle Famiglie.
Firmato, appunto ,Ministero dello Sviluppo Economico.
Siamo ridotti a questo punto?

Lady Dodi 10.01.14 10:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

amiamo il blog ci permette di dialogare di socializzare tra noi attivisti di pensieri propositivi e positivi per cambiare questo paese deviato da lobby affaristiche il nostro n obbiettivo insieme a beppe ragazzi e persone di buona volontà e portare conoscenza ad abbusi di vita delle istituzioni deviate e combattere le menti perverse quali tutti coloro che combattono il populismo positivo faccio alcuni nomi di parassiti di istituzioni quali rutelli letta e zio e tutti coloro alfano che pronunciano guerra al populismo unica voce di cittadini in cerca di diritti negati il populismo è in cerca di lavoro negato chi ttacca il populismo attacca deboli e poveri senza reddito sappiamo e difendiamo il nostro futuro populista ...quale tutti devono avere opportunità....di un futuro migliore ...guerra a lobby e parassiti di istituzioni deviate e vendute a lobby e corporazioni presenti ogni giorno a tangentare politici nei palazzi del potere napolitano e letta........

jonni rej 10.01.14 10:22| 
 |
Rispondi al commento

Basterebbe che la RISCOSSIONE AL FACESSERO I COMUNI!

luca arosio Commentatore certificato 10.01.14 10:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

No, è Follia.
Non li reggo piu'.
esco.

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 10.01.14 10:19| 
 |
Rispondi al commento

Scusate, ma come si fa a chiedere alla cancelliera di fare giustizia?
Se la fa, tanti amici suoi vanno a finire dentro, e poi cosa deve fare? Sta già tirando fuori tanta cozzaglia e dopo?, deve tirare fuori i suoi amici, perché si ammaleranno sicuramente.
Vi voglio bene.

Marcovinicio d., milano Commentatore certificato 10.01.14 10:16| 
 |
Rispondi al commento

Ma quale politica? E' possibile che nessuno abbia capito chi ci comanda e amministra questa Nazione? Politici e amministratori locali e nazionali, servi attivi di Lobby finanziare, che tutelano interessi privati di "pochi" a scapito di tutti quanti, Ministri " semplici esecutori" di decisioni occulte, governi di nominati e mantenuti in essere, da altrettanti nominati e cosi via, in nome di stabilità, Europa, interessi per il paese e per i cittadini. La distanza della politica dalla realtà non è casuale è solo determinata da scelte ben precise e valutate in sedi private. Si è deciso di far pagare scelte oscene a quel 90% del paese che è schiavo da ventanni di questa massa politica eterogenea, che ha accettato (in cambio di un mantenimento di degli "interessi dei poteri forti") l'occupazione di Enti e poltrone si nel pubblico che privato, al solo scopo di poter mantenersi in vita. Sono detentori di "licenza di uccidere", purchè tutto rimanga immobile e confuso. Cosa hanno in cambio? La possibilità di svolgere attività illecite a scopo personale, leggi premio per "amici", soldi, affari e soprattutto il "falso potere". A questo punto: ripartiamo da zero. Fuori tutti e posto alle persone che abbiano voglia veramente di cambiare. Un augurio a tutto il movimento.

piero57 10.01.14 10:15| 
 |
Rispondi al commento

UDITE UDITE,

ora le cose importanti in questo paese di merda sono:

1) Le unione Gay

2) La cannabis

Pure per il FATTO.

TUTTI AFFANCULO !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ale 69 Commentatore certificato 10.01.14 10:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dimettetevi, prima che sia Tardi.
Avete tolto Tutto ad un popolo.
Persino la Speranza.
Ora è alla Disperazione.

Evitate il Precipitar degli Eventi.

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 10.01.14 10:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

appello:
Di Battista,
Morra,
Fico,
Di Maio,
Taverna,
Lezzi....
per favore, in TV!!!!!!!!!!

alnair g., roma Commentatore certificato 10.01.14 10:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sembrava Eterno, Inamovibile, entro la Reggia.

http://www.youtube.com/watch?v=MhTflHfPhgc

Eppure, da sera a mane...

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 10.01.14 10:07| 
 |
Rispondi al commento

In un mondo dominato dal soldo, che ha come fine il soldo, che idolatra il soldo, ci stupiamo che le cose vadano in questo modo? E che nessuno si ribelli?
Nessuno o quasi, si ribella perchè ha comunque ancora qualcosa da perdere e perchè spera di poter nuovamente recuperare le sue ricchezze materiali.
Ci hanno comprato tutti, chi più chi meno e noi li abbiamo lasciati fare; quindi non stupiamoci che certa gente sia stata votata e che ci sia ancora gente restia a votare da altre parti, perchè pensa semplicemente che verrà meno il suo interesse materiale.
A chi non piace il brodino caldo, facile da preparare, chi non ha il mito del lavoro facile e che dà tanti soldi senza dover star li a tribolare tutti i santi giorni?
Faticare, sudare, impegnarsi tutti i santi giorni richiede uno sforzo che non tutti sono disposti a fare soprattutto quando gli hanno subdolamente fatto credere che non fosse necessario farlo: chi non si è mai detto CHI ME LO FA FARE?
Bene! questo è il risultato! quindi se vogliamo rivoluzionare un certo modo di pensare ci rendiamo conto della mole di lavoro che dobbiamo affrontare? e che chi ha in mano il potere e la ricchezza non si farà sfilare la sedia da sotto il sedere così facilmente?
La fatica spetta solo a noi e non perdiamo la speranza! Ce la faremo!

antonella b., Cremona Commentatore certificato 10.01.14 10:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHI COMANDA IN ITALIA'?

A oggi chi veramente conta è LA CORRUZIONE.
Qualsiasi politica o legge fino ad ora fatta posso dire senza ombra di dubbio che la CORRUZIONE ha avuto sempre le risorse migliori .
Se un MAGISTRATO fedele allo stato , vorrebbe iniziare a fare piazza pulita , su qualsiasi legge da 20 anni a questa parte ci sono prove di mala -politica, sperperi,corruzioni e via dicendo.
Prendiamo l'esempio della discarica romana ,anche il più inesperto dei magistrati avrebbe individuato abusi,corruzione e malaffare solo andando a vedere atti pubblici e soldi stanziati.
Si vuole fare pulizia , prendete esempio da FALCONE , aprite gli occhi e guardate dove vanno i soldi .

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 10.01.14 10:05| 
 |
Rispondi al commento

Fermi, spacco' l'Atomo.
Questi, ancor piu' Fermi, dal tunnel della Gelmini , alla luce sui Monti, son riusciti a spaccar anche il Bosone...
Degl'Italiani, altro che Higgs!

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 10.01.14 10:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nel periodo di crisi hanno pensato bene di aumentare le autostrade a quei poveri lavoratori che tutti i giorni si spostano in auto, camion(facendo cosi aumentare il costo del prodotto delle merci a tutti i cittadini)per guadagnarsi onestamente lo stipendio, in compenso "loro" i privilegi non si li tolgono e hanno sempre di piu. Complimenti al governo dei lavoratori e a tutti quelli che lo votano. SVEGLIAAAAAA ITALIANI

bruno olivieri, VERONA Commentatore certificato 10.01.14 10:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perchè uno che vive e lavora nel Nord Italia è
perennemente inc....to?

Faccio un esempio:

Un cittadino di Milano, trova un lavoro in provincia di Varese. Per il suo lavoro avrà bisogno dell'automobile.
Ogni mattina, pagherà, di sola autostrada (km 30)
€ 1,60 per entrare in autostrada,e € 1,30 alla barriera di uscita. (Non so se nel frattempo è aumentato il pedaggio). Sono quindi € 150 ca al mese, di sola autostrada. Se calcoliamo 100 km giorno di percorrenza, calcoliamo una spesa di sola benzina di € 15xdì, cioè € 350 ca x mese.
Poi alla sera, tornato a casa (in affitto) si trova il bollettino mensile € 700.
E siamo a € 1200 x mese.
Ammettiamo che questo fortunato connazionale, guadagni € 1800 mese. Secondo Voi come fa a vivere
con la rimanenza?
Intanto lo Stato, ha incassato la sua quota sul pedaggio, sulla benzina (accise), sull'affitto, e ha lasciato il cittadino nella m...a.

Dimenticavo, il cittadino per ogni giorno della sua vita lavorativa si spipperà almeno un'ora di fila in autostrada e ai caselli. E certo se no, non è divertente...

E i mezzi pubblici??? Se lavori in piccoli centri,
scordatelo. Non ce ne sono.
E le strade statali, provinciali? Ridicole, attraversano paesi, semafori a go go, rotonde cresciute come funghi, il più delle volte inutilmente, traffico locale intensissimo.

Quindi un sistema DIABOLICAMENTE perfetto, per rendere INFERNALE la vita del cittadino, che ha ancora voglia di dare il suo contributo a un Paese
che fa di tutto per scoraggiarlo.

Poi val-Letta, si presenta ai Mercati Internazionali chiedendo di investire nel nostro
Paese (che tutto il mondo ci invidia,see)

Letta, guarda che gli scemi, li trovi dove lavori,
non fuori dai patrii confini. Fai un bagno di realismo, dimettiti e ficcati in qualche organizzazione Internazionale, visto che almeno tu
parli l'Inglese,e vai a fare l'unica cosa che sai
fare. il burocrate, cioè niente!

www.beppe.siempre

Alfredo E., Milano Commentatore certificato 10.01.14 10:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno Blog e buongiorno stelline.
Oggi la giornata non è per la quale,non c'è sole ma splende sempre il Movimento:fa luce su tutto il sudiciume che ci circonda.
Tutta l'Itagghia è "terra di fuochi".
Stiamo a bruciare da 20 anni per la libertà di informazione,stiamo a bruciare da 20 anni per mancanza di lavoro.
E questi che fanno perdono tempo e distolgono il popolo dai veri problemi.
Oggi ad esempio si sono dati una scadenza :il 27 gennaio presenteranno la riforma elettorale.
Dopo dieci anni che se la sono menata fra loro.
Ma dico almeno aspettate le motivazione della Corte Costituzionale?
Da cui si potrà sapere se siete illegittimi o meno.
E' da quattro giorni che hanno in bocca un nuovo vocabolo"Job Act":ecco con questo nuovo vocabolo stanno mettendola nel culo agli Italiani.
Povera Italia:abbiamo perso anche la sovranità della lingua.
Loro no ...sovranità non l'hanno persa,anzi c'hanno na lingua che nemmeno i formichieri li battono.
Buona giornata a tutti,ci sentiamo più tardi.
PS: Ale 69...non ti incazzare vedrai che al momento opportuno....li sputtaniamo per bene!
★★★★★ ^.^


oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.01.14 09:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno blog.
Ma è davvero perchè non si è presenti in televisione che la gente non crede al Movimento?
O è piuttosto che la gente non crede più nella politica in generale?
Un anno fa un terzo degli italiani hanno votato il M5S, eppure in televisione non ci era mai andato. Quindi non è vero che l'informazione non gira e che pendiamo tutti dalle labbra dei giornalisti.
Credo piuttosto che si sperasse di portare a casa dei risultati, e che a distanza di mesi ci si sia resi conto che con una rivoluzione "pacifica" non si ottiene un fico secco.
A questo punto si potrebbe anche andare in televisione, come chiedono in tanti, ma l'effetto sarebbe soltanto quello di mescolarsi del tutto al resto della bolgia che promette e non mantiene.
La gente non crede più a niente e non si fida più di nessuno, questo penso. Siamo ancora pochi a sperare...

Monica R., PR Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.01.14 09:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per certo, in campo macroeconomico, nessuno ne capisce a fondo niente, nemmeno quelli che hanno studiato in prestigiose università italiane o estere.
Questa constatazione deriva dal fatto che nessuno aveva previsto la crisi che dura dal 2008.
Stando così le cose, tutti i provvedimenti legislativi, che inevitabilmente hanno a che fare con l'economia e il fisco, non li devono pensare delle oligarchie,nazionali od europee, ma devono avere il contributo il più largo possibile di tutto il popolo.
Da quando stiamo in Europa siamo costretti a recepire direttive, che il popolo deve rispettare, ma a cui non ha, sostanzialmente, partecipato nella stesura.

ETTORE L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.01.14 09:46| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno blog!!!tutto si ridurrà a quando voteremo.li vedremo se abitiamo in un Paese civile o no.

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.01.14 09:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sarebbe meglio liquidare Equitalia piuttosto che vendere le Poste Italiane. Ma dove stiamo andando a finire ?. Si sta svendendo tutto pur di salvare la faccia !!. Ma ridurre le spese della politica costa alla CASTA troppa fatica ?.

Renzo Grillo 10.01.14 09:42| 
 |
Rispondi al commento

Per l'Amor del Cielo, andate a casa.
Abisso crea Abisso.

http://www.youtube.com/watch?v=Z6FMK1EN3aU

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 10.01.14 09:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

#M5S PALLE GALATTICHE ! ! ! Draghi: area euro non ancora fuori dalla crisi. I bond sovrani? Non . . http://24o.it/iIMSI

Giampaolo Segatel 10.01.14 09:40| 
 |
Rispondi al commento

(..) L’unica cosa decente che si può fare è aspettare la sentenza della Corte Costituzionale, leggerla per bene, modificare l’attuale Legge Calderoli nel modo indicato dalla Corte ed andare a vitare appena possibile. Poi il prossimo Parlamento provvederà.

Aldo Giannuli

http://www.aldogiannuli.it/2014/01/ma-questo-parlamento-puo-fare-una-nuova-legge-elettorale-o-no/

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 10.01.14 09:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Irei sera ho visto i Sondaggi di Demo.... e non ricordo cosa.

Beh ragazzi, complimenti a:

1) I coglioni teste di cazzo ignoranti paraculo degli italiani

2) Al M5S che con la storia di non andare in TV si sta facendo inculare quotidianamente

COMPLIMENTI E VFC

Ale 69 Commentatore certificato 10.01.14 09:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non è una novità che la CASTA è sempre al sicuro: fa parte degli intoccabili. Guarda che ministri abbiamo e poi concludi!

Giuseppe V. Commentatore certificato 10.01.14 09:36| 
 |
Rispondi al commento

Scusate!

Ma qua si parla e si parla... sui danni e le carognate di questa classe dominante, politica e non solo.
La sensazione è quella che basta scoprire le cose che poi tutti gli italiani cambino modo di votare. Come se bastasse stare seduti sulla riva del fiume per veder prima o poi passare i cadaveri dei nemici...
Tutto va bene madama la marchesa? Un bell'intervento dei nostri parlamentari o una frase di Grillo basta a strafulminarli?
Guai a fare un appunto, che qualcosa non va neanche in noi e che occorre darsi una mossa, e c'è sempre qualcuno che ti dà del troll e del disfattista.
Il parapacchio della Sardegna è dell'altro ieri è già sembra preistoria, eppure ( poiché e solo l'ultimo della serie nelle elezioni locali) bisognerebbe rivedere l'intero sistema della scelta dei candidati. Portare l'organizzazione sul territorio, con una continua mobilitazione e infine scegliere di viso e sul campo che è più convincente.
Ora si aspetta il colpaccio delle europee. Vedrete, che bel risultato se qui non ci diamo una mossa e cambiamo le cose.

La parola " MOVIMENTO" mal si concilia con un pubblico di spettatori.

rocco m., roma Commentatore certificato 10.01.14 09:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ paoloest

bon jour, General

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=728209583863376&set=a.285705378113801.75667.284740041543668&type=1

Er Caciara ....... Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.01.14 09:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buona giornata amici del blog! bella giornata di sole oggi, meno male niente nebbia!
Leggendo commenti qua e là saltano sempre fuori queste lamentele sul fatto che non si va in tv più spesso: io credo che sia una cosa valida da fare soprattutto quando si può fare un dialogo e non, invece, quando ci si invia monologhi l'uno all'altro senza avere il coraggio del contraddittorio. Inoltre, ribadisco il concetto, che dovrebbe esserci una tv 5 stelle perchè, come con la politica, dobbiamo essere noi ad insegnare agli altri come si fa vera informazione.
Concordo pienamente con Nike quando dice che non vede l'ora di vedere un telegiornale 5 stelle, e non è assolutamente detto che se facessimo una nostra tv la vedremmo solo noi: chi fa zapping prima o poi la vedrebbe e quindi vedi una volta vedi due poi la vedi sempre!
Un saluto!

antonella b., Cremona Commentatore certificato 10.01.14 09:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Su Equitalia e su tutto l'apparato fiscale (che tende a diventare un sistema di polizia fiscale) che hanno costruito, c'è un oceano di considerazioni, atteso che un prelievo forzoso di circa il 70% (IVA al 22% + INPS al 30%= 52%, cui aggiungere Irpef, IMU, accise, e così via) dei guadagni possa ancora essere considerato tassazione/ripartizione della spesa comune fra i cittadini.

Su tutto capeggiano poi le opportunità di guadagno/speculazione che si sottraggono (chissa perchè, poi) alla tassazione. Ad esempio, i proventi speculativi derivanti dal FOREX.
Vere e proprie piattaforme speculative che decidono in pochi minuti la sorte di una valuta o un titolo con guadagni assurdi.

Non se ne parla abbastanza, provate a fare ricerca su internet della parola FOREX.

Gian A Commentatore certificato 10.01.14 09:28| 
 |
Rispondi al commento

Nozze GAy, Cognome madre ai figli, tosatura del gatto d'Angora, autostrada per Lumache, treni Stellari, salvaguardia della Foca di GAllura, Lapo el can e lapo el gatt, pacciamatura del kranio di Silvio, rizzamento dell'Obelisco Siffredi, diamantatura dell'Ombelico delArcuri, etc.
Programma di Governo, vere Urgenze nel paese.

Li ammazzeran i MArziani, questi...

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 10.01.14 09:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutto vero, ma lo sappiamo solo noi lettori del Blog e pochi altri.

Quindi vaffanculo, mi sono strarotto i coglioni anche di leggere queste cose note, trite e ritrite, vaffanculo voi e la coerenza che ci fa solo che perder tempo e ci fa passare da coglioni.

Ancora ieri sera Renzi (che comincio pensare più furbo di noi) ha detto che quelli del M5S sanno solo uralere e non fanno nulla.... e noi muti.

O andate in TV, oppure hanno ragione quelli che dicono che vi cacate sotto, non volete governare e vi sta bene cosi.


E FICO? FICO CHE CAZZO FA IN COMMISSIONE RAI??? CHE CAZZO FA????

E VAFFANCULO PURE A TRAVAGLIO ED AL FATTO, SCANZI INCLUSO! TUTTI!

ECCHECCAZZO!

Ale 69 Commentatore certificato 10.01.14 09:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

....e, intanto, i nostri marò rischiano la pena di morte

ma dico, quale altro Paese, come il nostro? quale?
V E R G O G N A
BONINO, MAURO E TUTTI GLI ALTRI!!!!!!!

alnair g., roma Commentatore certificato 10.01.14 09:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

resto senza parole
un Letta, un Renzi, un Alfano
che tentano di acquisire credibilità
il 2014 e la diminuzione delle tasse
ma di quali tasse parlate?
staremo a vedere e, temo, ne vedremo delle belle.....
si azzuffano, si insultano pacatamente ma poi, tutti insieme con l'unico intento di restare lì e sfruttare al massimo la situazione proficua...
poi,
un Letta
(alias la rana dalla bocca larga) che sogghigna, forte delle prese per i fondelli che ci prepara accuratamente)
un Renzi
(alias orata) che parla, parla, si muove, lo vediamo ovunque....ci manca solo al gabinetto....e scarica la responsabilità al 5 stelle....ovvio!
infine,
un Alfano
(alias la bambola di profondo rosso o "cernia") che per un attimo di notorietà ha rinnegato il "patron"....ma, decisamente, l'unico che mi faccia meno schifo...

questa è l'equipe medica di cui l'Italia necessita per uscire dalla crisi??????

bene, cominciamo a fare le valigie.....

alnair g., roma Commentatore certificato 10.01.14 09:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Drammaticamente il Paese sprofonda sempre di più, economicamente e moralmente, ma ancora tanti Italioti appaiono come inebetiti, si aggrappano al mitico Renzie di lotta e di governo, nella speranza che nulla li sfiori e che nulla li tocchi! Fino a quando dovremo sopportare?

stefanodd 10.01.14 09:10| 
 |
Rispondi al commento

Chissa' perché 'sto pezzo m'aricorda tanto a Fiera dell'Est...

http://youtu.be/txoLt_YIj-w

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.01.14 09:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mastrapasqua presidente dell’Inps, per volontà del governo Berlusconi, vice presidente di Equitalia nord, sud e centro, presidente del fondo immobiliare Idea Fimit, la più potente società immobiliare della nazione, direttore amministrativo dell’ospedale istraelitico di Roma: 25 incarichi per oltre un milione di euro l’anno.

http://www.federcontribuentinazionale.it/blog/2012/10/24/mastrapasqua-25-incarichi-per-oltre-un-milione-di-euro-lanno/

per non dimenticare..

psichiatria. 1 10.01.14 09:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

M5S di Follonica che cazzo fate???? gli ippodromi vanno solo chiusi!!! scommesse, doping, maltrattamento e sfruttamento degli animali. la malavita imperserva e gli animali vengono trattati di merda, finendo spesso macellati e nei piatti delle persone con conseguenze sulla salute imprevedibili. GLI IPPODROMI VANNO CHIUSI!!! ripeto che cazzo state facendo?

sa-pi 10.01.14 09:05| 
 |
Rispondi al commento

Chino, a capo coperto
quasi celato alla vista dei più
occhi socchiusi, velati dalla rabbia
e le mani tremanti da un'anomala inerzia
lassù, sopra a quei cento gradini
tante le finestre aperte sul bianco Palazzo
parole forti e risate collettive
Sembrerebbe gioia, felicità vera
un tintinnar di pregiato cristallo
che nulla ha a che far con lo sguardo qui attorno
seduta alla bell'e meglio su un tavolato
la gente mormora ormai rassegnata
la distanza è notevole, lo si vede
Sento i miei piedi stanchi dal tanto errare
molti i paesi nuovi al ricordo della vista
belli, brutti, sicuramente diversi
questo però è il mio, è il mio paese
Ma non lo riconosco più
mi sembra troppo il tempo che mi sono allontanato
ora lo sporco imbratta tutte le strade
vedo i viandanti senza più meta
a decine le mani alzate per una carità negata
i bimbi spariti dai cortili e dai prati
solo corvi adesso a dividersi lo spazio
No, non è più lui, lo sento alieno
non è più il mio paese, la mia terra natìa
da quando ho rimesso un piede a terra
è da lì che ho percepito una strana sensazione
Eppure là in alto si continua a festeggiare
nuove vittorie forse o solo altre conquiste
lassù, in quel palazzo bianco però non c'è candore
l'offesa di una risata su un popolo che soffre
dimentica dell'umana condizione
artifici e ciarlatani in truculenti banchetti
da dove la fame è scomparsa da tempo
o forse mai apparsa
Brontolano invece gli stomaci dei poveri
quasi un sordo temporale in arrivo
laggiù, a soli venti metri d'altezza
La rabbia porta calore e frenesia
ora li sento nemici, sia gli uni che gli altri
chi ha lasciato fare e chi ha fatto
unico grande disastro in così poco tempo....
….....
Perchè?
…......
Perchè??


P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 10.01.14 09:04| 
 |
Rispondi al commento

IL LATO OMBRA DELLA TOLLERANZA E' LA PERDITA DELLA SENSIBILITA' PER L'INTOLLERABILE.


Ricordiamocelo per favore, perché da vent'anni in
questo Paese stanno succedendo cose che si credevamo impossibili. E siamo tutti, chi più chi meno, responsabili perché abbiamo tollerato.

Beppe, tra i pochi, è da vent'anni che tuona contro questi cialtroni, che infatti lo definiscono "intollerante". Quindi?
Nel giusto! Very simple.


www.beppe.siempre

Alfredo E., Milano Commentatore certificato 10.01.14 09:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Finanza di Serra (dietro Renzi)

Intervistato un anno fa, Renzi diceva: “... non è vero che l’Italia e l’Europa sono state distrutte dal liberismo ma che al contrario il liberismo è un concetto di sinistra [www.ilfoglio.it], e che le idee degli Zingales, degli Ichino e dei Blair non possono essere dei tratti marginali dell’identità del nostro partito, ma ne devono essere il cuore”. In cosa consista questo cuore lo spiega il suo consigliere economico e finanziatore, Davide Serra, riferendosi agli impegni insiti nel Fiscal compact, ossia la riduzione del debito pubblico dal 130 al 60% del PIL che è stata votata nella Costituzione italiana nel 2012..: “...la cosa bella è che dall'anno prossimo noi dobbiamo trovare questi 50 miliardi..” [www.youtube.com]. LA COSA BELLA!

Il Serra spiega alla Gruber qualche giorno fa che in Italia bisogna spremere 15-20 miliardi dalle pensioni e poi altri 30 miliardi di spesa pubblica e caccia agli evasori, perchè "NOI DOBBIAMO TROVARE QUESTI 50 MILIARDI, LO ABBIAMO IN COSTITUZIONE, QUALUNQUE GOVERNO ORA DEVE TROVARE QUESTI 50 MILIARDI". (vedi, 14 dicembre 2013 "gli Squali della Finanza che appoggiano Renzi: Davide Serra" [www.youtube.com] e poi una lunga intervista al Sole24ore, dove dimostra tutta la sua ignoranza (o ipocrisia): "... è sufficiente l'aritmetica. Dobbiamo trovare 50 miliardi di euro l'anno per dieci anni, come dice il Fiscal compact che abbiamo firmato. Del resto quando un'azienda è sovraindebitata, non devi far altro che aggiustare la struttura del debito. Sono dolori, ma l'alternativa è saltare in aria...")

Questo stronz.o vive a Londra da una vita, anzi si vanta di non mettere piede in Italia da quando si è laureato per cui vive in un paese il cui governo invece di "trovare" 50 miliardi per ridurre il deficit a zero a forza di austerità, dal 2009 fa il contrario, tiene il deficit tra il 10 e il 6% del PIL e la Banca di Inghilterra ha accreditato lei al governo l'equivalente di più di 500 MILIARDI DI EURO. Dove vi

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 10.01.14 09:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che la figura del capo dello Stato fosse un po’ strana, qui in Italia, l’ho capito quando il Colle se l’è presa pure con me. Parla giornalista di Le Monde.fr “Se attacchi Napolitano, ti chiama l’ambasciata”
LEGGI: http://bit.ly/1lY4jE6

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 10.01.14 09:02| 
 |
Rispondi al commento

TUTTI IN GALERAAAAAA!!!!!!!

Il resto sono chiacchiere.

Andrea B., Perugia Commentatore certificato 10.01.14 08:57| 
 |
Rispondi al commento

Siamo alla fine.

Anche Travaglio ieri sera ha dato il merito dei 150 Euro a Renzi.

ANDATE TUTTI AFFANCULO!

Ale 69 Commentatore certificato 10.01.14 08:55| 
 |
Rispondi al commento

X FABRIZIO SALVINI, Ciao. Commento ore 8,18

Scusa, questo sotto... estrapolato da un tuo commento, non ho capito il senso,
se cortesemente puoi darmi altre delucidazioni.
NON è già così in Europa... o loro hanno un sistema diverso.

"Ma INNOVAZIONE VINCENTE CINESE, da pochi mesi, sembra vendita fondi ed
altre azioni direttamente da portali www. Oltre che pagamenti online/mobile.
Questo potrebbe cambiare le banche come oggi le conosciamo.
Aprire ad una concorrenza che migliorerebbe qualita'/prezzo ed evitare le
TOO BIG TO FAIL.
Che tanti problemi stanno creando dal 2008..."

Con simpatia ciao. JOYKEY

JOY-KEY 10.01.14 08:48| 
 |
Rispondi al commento

In una Società che ha per massimo valore il profitto, per massima ambizione il denaro, il furto diventa un'unità di misura insostituibile.

Giorgio Bocca

E i soliti noti, continuano con i loro Bizantinismi, discutendo dei massimi sistemi con
una impreparazione e una incultura imbarazzante.
Come sempre, chi è dotato di un minimo di intelligenza e ha sufficienti informazioni, si sente preso in giro, insultato da queste macchine parlanti, senza coscienza, senza dignità, senza capacità.

Occorre una derattizzazione massiccia, VANNO MANDATI VIA!!!

Good Morning Italia


www.beppe.siempre

Alfredo E., Milano Commentatore certificato 10.01.14 08:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

tutti noi cittadini sappiamo il perché befera tartassa e fa vessazioni contro i cittadini deboli senza reddito caduti in mano ad agenzia entrate e equitalia lui spremendo i cittadini gode e gli concdono milioni di euro per stipendio e si mettono con trucco nelle commissioni inps agenzia entrate equitalia in una spirale perversa di percettori ed esattori abbuso di potere assoluto presiedere più enti anomalie italiane di poteri e lobby vanno cacciati questi signori e va visto il loro patrimonio cumulato anno scheletri e convivono col sistema lobby bancarie ne verremo a capo prima o poi di vessazioni e vittime che producono i befera mastropasqua monti amato Berlusconi letta saccomanni fornero brunetta glmini e altri rafacani bunga bunga il loro motto e finalità far morire i poveri e toglierli la speranza votiamo tutti 5 stelle come vada vada e sarà vera pulizia di governo corrotto smantelleremo tutto il sistema speculativo banche e finanza...è una promessa.........al nuovo futuro.....

jonni rej 10.01.14 08:40| 
 |
Rispondi al commento

Equitalia mi invia la cartella di una tassa a mia insaputa.. http://www.montemesolaonline.it/Tassa.htm

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 10.01.14 08:34| 
 |
Rispondi al commento

Questo Paese non è morto, anzi si sta risvegliando, è solo in mano a una cricca di corrotti che diffondono e proteggono altra corruzione, come un cancro che diffonde attorno a sé delle metastasi, aiutato da una stampa che disinforma invece di denunciare e che dunque è complice in corruzione e nella manipolazione infetta dei cittadini.
Noi abbiamo il compito primario di cercare la verità e di informare, perché solo quando uno conosce le cose è in grado di valutarle e può indignarsi e trovare la forza per cambiarle.
Solo i malvagi o i pazzi rifiutano la conoscenza della verità.
Ma nel compito, che sentiamo fondamentale, dell'informazione, occorre che per ogni aberrazione e infamità che è stata compiuta contro questo Paese si dica chiaramente il nome dell'autore.
In questo caso gli autori di Equitalia sono stati Berlusconi e Tremonti nella fase iniziale, Prodi e Bersani in quella successiva. Dopo di che tutti i governi che sono venuti hanno tollerato questi mostro e le sue empietà.
Solo per questa creazione malefica, i 4 che ho citato sarebbero da condannare in eterno. E, se penso che per l'elezione del presidente della repubblica, Prodi (lo stesso che ha fatto carte false per metterci in Europa e rovinarci per sempre) era arrivato settimo, o che Bersani viene considerato una tanto brava persona, e lo stesso l’inossidabile Letta, mi viene da vomitare!

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 10.01.14 08:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi prende 90000 euro di pensione al mese non e' un diritto acquisito e' uno schiaffo a chi e' disoccupato e magari ha una famiglia e non c'e' un reddito di cittadinanza. Noi siamo un paese sottosviluppato come e' un sottosviluppato letta essere che ride sempre assieme a quell'idiota di napolitano. Andate in malora voi e tutti i mass.media che vi fanno propaganda 365 giorni l'anno.

frank pit Commentatore certificato 10.01.14 08:24| 
 |
Rispondi al commento

Etcetera
Ci sono 2 pesi e 2 misure.Il piccolo contribuente o imprenditore che magari ha commesso piccoli errori anche solo formali viene minacciato in modo assurdo con imposizioni improcrastinabili che lo portano alla disperazione totale.Con i grandi evasori o elusori(come le banche o le società che gestiscono il gioco d'azzardo)sono sempre possibili mille accomodamenti e dilazioni che rendono più conveniente non pagare le tasse
L'impressione è al fisco non si sfugga solo se si è deboli e quindi tartassabili inesorabilmente fino all'ultimo centesimo.A questo si aggiunge che la tassazione in questo paese fallimentare è esorbitante,che vi sono meccanismi per cui l' imprenditore deve anticipare il pagamento delle imposte dell'anno successivo per un reddito presunto(sempre più improbabile in tempi di crisi),che mentre per i pagamenti si impone solo a chi è debole una puntualità assoluta,prima di ottenere eventuali rimborsi o pagamenti di forniture da parte dello stato passano anni e anni senza che il creditore possa in alcun modo far valere i suoi diritti e che tutte queste tasse non hanno alcun corrispettivo,né ai sensi di una ridistribuzione dei redditi equa,né per l'ottenimento di migliori servizi,ma sono solo funzionali al mantenimento di una macchina burocratica tanto mastodontica quanto dispendiosa e oppressiva.
Quindi la violenza è condannabile ma è comprensibile quando l'imposizione porti a una disperazione totale senza alcuna possibilità di scampo. Il meccanismo va rivisto,non per consentire all'evasore di sfuggire ai suoi doveri,ma per consentirgli senza ucciderlo di ottemperare ai suoi doveri in ragione dell'entità delle inadempienze effettive. E questo deve essere fatto da uno stato equo e giusto che non premia con condoni tombali chi esporta grandi capitali all'estero applicando sanzioni risibili o che è sempre tanto disponibile verso la corruzione.
Altrimenti è il rigore imposto a chi non gode di alcun privilegio che diventa la prima arma terroristica.

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 10.01.14 08:19| 
 |
Rispondi al commento

Economie di mercato

Le due maggiori sono USA e China.
Che non casualmente sono anche le DUE MAGGIORI ECONOMIE del Pianeta.
2 tradizionali + una ventina su Internet per USA.
4 tradizionali per China. Altri pianificati.

Ma INNOVAZIONE VINCENTE CINESE, da pochi mesi, sembra vendita fondi ed altre azioni direttamente da portali www. Oltre che pagamenti online/mobile.
Questo potrebbe cambiare le banche come oggi le conosciamo.
Aprire ad una concorrenza che migliorerebbe qualita'/prezzo ed evitare le TOO BIG TO FAIL.
Che tanti problemi stanno creando dal 2008...

Europe invece, come i gamberi va indietro, neostalinismo e divise, stessa ricetta di Hitler/Stalin per affrontare un cambio di ciclo lungo.


Fabrizio Salvini 10.01.14 08:18| 
 |
Rispondi al commento

Alessandro
E' allucinante che per un errore di trascrizione, non avendo pagato 50 centesimi, ci si ritrovi dopo due anni con un debito di 80 € (storia vera!!!!!!). Ce la si prende non con i veri evasori, ma con chi non evade, attaccandosi ad ogni cavillo senza motivi ragionevoli. Però il grande evasore è uno che ha tanti interessi e tanti amici, e non viene toccato. Il piccolo risparmiatore invece viene tartassato anche solo se si sbaglia di pochi € in un conto. Allucinante e totalmente ingiusto.
.
Irene
Bisogna però che la nostra classe dirigente dica compatta che in Equitalia c'è qualcosa che non va, e questo avrebbero dovuto dirlo PRIMA delle bombe. Equitalia usa metodi intimidatori e non trasparenti e ha inviato troppe, troppe "cartelle pazze": non si tratta di errori di sistema ma DEL sistema stesso. Molte persone, ne sono certa, hanno pagato perché non sapevano come opporsi. La Pubblica Amministrazione merita rispetto, ma solo quando si pone su un piano di parità e giustizia con i cittadini. Altrimenti, merita vergogna e contestazione!
.
Lolacorre
Delle malefatte di Equitalia ci hanno informato trasmissioni come Report, Annozero e altre, abbiamo sentito di case e terreni espropriati e messi all'asta (truccate) per un tozzo di pane.

Dai nostri politici indignati, ma noi siamo indignati di loro, dei loro stipendi e di quanto schifo fanno, non ho sentito nessuno dire che bisogna mettere un freno a certi comportamenti poco "equi" di Equitalia e quindi rivedere certi meccanismi perversi.

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 10.01.14 08:15| 
 |
Rispondi al commento

questa italia in mano a burocrati di banche e lobby non ci stancheremo mai di dirlo burocrazia ferma sviluppo cattivi politici fermano sviluppo banche affamano cittadini nella pervezione di fondi statali che comprono fondi statali azioni statali e non aiutano gli imprenditori portandoli al collasso tutto il sistema creato da banche e banchieri è corrotto tutto da rifare il cittadino deve essere aL CENTRO DEL SVILUPPO E DEL GOVERNO ALTRIMENTI VADANO TUTTI A FARE IN CULO TUTTI QUELLI CHE CI GOVERRNANO Perché CORROTTI E A LIBBRO PAGA DI LOBBY VEDERE RIFIUTI E COLORO CHE CI MANGIANO E SPECULANO...RUBBERIE DI ENTI LOCALI OMESSE DALLO STATO OMERTOSO SU TUTTO E LOBBY..

jonni rej 10.01.14 08:12| 
 |
Rispondi al commento

Troppo facile per Equitalia fare lo scaricabarili dicendo che loro sono semplici impiegati 'esecutori' e che si limitano a seguire le leggi fatte dal potere politico!
Equitalia usa metodi di fronte ai quali i camorristi sembrano persone perbene e questo la rende quindi responsabile in prima persona
Non rispetta nemmeno le leggi sui limiti delle azioni che si possono intraprendere contro i debitori.
Per la tecnica dello scaricabarili, alla fine, qui non è mai responsabile nessuno! La polizia ti massacra i manifestanti perché così è stato loro ordinato. Equitalia massacra i debitori perché così è stato loro ordinato. I dipendenti pubblici applicano regolamenti burocratici assurdi perché così è stato loro ordinato, ecc. Non sarebbe meglio se ognuno si assumesse le proprie responsabilità, magari rifiutando di far parte di un sistema iniquo? O contribuendo per quanto è possibile a migliorarlo?
Altrimenti, l'unica alternativa, visto il silenzio dei media che fingono di ignorare i fatti, restano solo i pacchi bomba!
I dirigenti di Equitalia non sono semplici esecutori, sono soggetti scelti per ubbidienza politica e pagati un modo esagerato per applicare regole inique senza alcuna obiezione. Essi hanno la piena responsabilità di quel che fanno e lo fanno per soldi, per avidità e senza preoccuparsi minimamente del fatto di agire ai confini dell'illegalità e sicuramente contro qualunque etica civile.
La loro malafede è provata dal fatto che nessun GRANDE EVASORE viene beccato da Equitalia o viene massacrato come succede al poveraccio!
Equitalia sa benissimo chi sono questi soggetti e li tutela.
Solo i poveracci, che non hanno santi in paradiso e non hanno un furbo commercialista e non conoscono i trucchi e le scappatoie della legge che pagano!
E possono farlo perché in 20 anni Pd e Pdl, compari di merende, hanno fatto leggi e trucchetti finanziari per esentare i grandi evasori e non colpire, quindi, se stessi!

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 10.01.14 08:09| 
 |
Rispondi al commento

finalmente qualcuno che si batte per una nuova cultura ;questa è CULTURA da insegnare come materia nelle scuole . si ,perchè ,tutto questo dovrà avere la sua base culturale . c^è veramente bisogno di una nuova CULTURA .

luciana mosconi Commentatore certificato 10.01.14 08:02| 
 |
Rispondi al commento

siamo bravissimi a tirare quotidianamente fuori argomenti come questi che indignano e squotono le coscenze

ma poi in concreto cosa facciamo? solo dei clic?

non vorrei che facessimo come quella barzelletta
dove 2 persone che litigano uno di questi prende un sacco di cazzotti e alla fine della rissa riferisce ad un passante che lo soccorreva:
" lui me ne ha date tante ,ma io gliele ho dette tutte"

ecco continuiamo a prendere cazzotti,poi risolveremo tutto con un clic.

siamo a ridosso delle elezioni eu e manca la comunicazione tv che ci porterebbe alla vittoria sicura,ma sembra che da questo orecchio beppe non ci senta,o c'è qualcosa di altro...

orlando g., torino Commentatore certificato 10.01.14 08:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.

Nove milioni di cittadini onesti hanno scelto di votare il M5S e nonostante ciò la tv di stato ci IGNORA.

Non mi sta bene,se non è una forma di dittatura secondo voi cos'è ?

Fino a quando dobbiamo tollerare questo sopruso da terzo mondo ?

Terry,Milano 10.01.14 07:54| 
 |
Rispondi al commento

8mila dipendenti, 426mila case ipotecate in tre anni, 9% di provvigione…
.
Mastrapasqua: “I miei 25 incarichi? Io ho una vita lavorativa” Perché gli altri no??
.
Caro Tremonti,lei ha scritto “Stato Criminogeno” e “Le cento tasse degli Italiani” e ha servito Berlusconi che faceva l’apologia dell’evasore. Cosa ne pensa della sua Equitalia? Non si sente responsabile di aver creato questo mostro e di avergli dato il potere di un mafioso usuraio che vessa e distrugge le sue vittime? Ma l’usura non è un reato gravissimo? E l’usura non comporta un peso enorme e schiacciante sul disgraziato che non paga? Possibile che non si distingua chi è caduto in disgrazia senza sua colpa e sta fallendo sul lavoro da chi evade per mera avidità di arricchimento?
Befera ha giustamente ricordato che Equitalia sta semplicemente applicando le leggi dello Stato, del Governo e del Parlamento. Ma questa legge è stata voluta da voi, anche se è stata confermata da Prodi e Bersani. Cosa ne pensa, onorevole Tremonti?

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 10.01.14 07:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Equitalia, AdE, GdF, FO, Magistratura, Curatori, CTU, Avvocati, Professionisti Fiscali / Tributari e cosi' via, Faccendieri e Lobby e Ordini, Amministratori Pubblici e altri e altri ancora, quelli corrotti e corruttori e sono tanti. Chi per il potere, e il potere e' droga, farebbero qualsiasi cosa per non perdere la loro 'droga' cioe' il loro potere quindi utilizzando migliaia di servi, servi per denaro, senza scrupoli.

Eliminare Equitalia e' bene, ma e' una goccia nel mare, bisognerebbe anche eliminare la enorme corruzione altrimenti cambierebbe poco.

Quanti farsa processi! Quante persone sono fallite e falliscono per farsa processi, quante persone si sono suicidate, quante persone e famiglie hanno avuto e hanno la vita rovinata per i suddetti corrotti e corruttori, quanti zombie sociali e quindi tutti tenuti, con infinito ricatto (fine pena mai!), al guinzaglio se non relegati a fantasmi. Infine e' un'altra maniera per tenere il popolo a mo di schiavi.

Cartelle Equitalia e debiti vs l'Erario, e' solo farsa, una sorte - come detto - di infinito guinzaglio, di infinito ricatto, di infinita pena, se fai cenno di rialzarti immediatamente otterrai una condanna che fara' maniera di ricordare il tuo posto: zombie sociale.

Importi sull'eventuale debito erariale che raddoppiano, triplicano e si moltiplicano, stra-moltiplicano e che il governo fa passare in bilancio per evasione, invece trattasi per lo piu' di numeri derivata da: usura!

Qualcuno tenta di ribellarsi, di informare:

http://www.rischiocalcolato.it/2013/12/lettera-di-un-commercialista-il-fisco-e-la-ribellione-fiscale-in-italia.html

Alberto 10.01.14 07:48| 
 |
Rispondi al commento

Un altro evasore famoso è Rocco Siffredi, anche lui trasferendo i suoi tesori in paradisi
fiscali. Doveva al fisco 'solo' 300 mila euro
Anche il pilota Fisichella ha dovuto pagare al fisco quasi 4 milioni di euro, anche se la cartella parlava di 17 milioni. Ha usato il
giochetto di spostare la residenza dall'Italia a Montecarlo (come fannp Marchionne e de Benedetti!) Fisichella dopo aver pagato solo 4 milioni dà anche il consiglio a Valentino Rossi: "Fai come me! Ho pagato il giusto che dovevo pagare!". Ma allora anche i normali cittadini possono scegliere di pagare il giusto??? Vedere dei poveri artigiani schiacciati e con la casa pignorata da Equitalia fa venire i brividi.
Equitalia è una Spa con capitale pubblico, 51% Agenzia delle Entrate e 49% Inps, che fa riscossione di crediti per i Comuni, e riscuote anche i debiti fiscali, cioè tasse o multe che i cittadini non hanno pagato. E le conseguenze per i poveri tapini possono essere aberranti.
Non è lo stesso per es. per la società ICLA che evade per 80 milioni di euro e guarda caso la sua cartella è bloccata!
Vergogne italiane! E Letta cosa fa per eliminarle?
In Italia gli evasori non solo non vanno in carcere, ma ci guadagnano e sono premiati, solo i gonzi poveri pagano le tasse!
Ma non basta! Sofia Loren diventa grand'Ufficiale e Valentino Rossi riceve la sua bella laurea ad honorem! Complimenti!
Solo uno State aberrante e complice può premiare chi ruba e infierire sui disgraziati!
Qui i VIP sono onorati, e, se sono scoperti, patteggiano, pagando meno di un quarto dell'evaso
E se non è un incentivo a delinquere questo!!!

Ha ragione il M5S:
ABOLIAMO EQUITALIA!!!!

MA FACCIAMO PURE LO SCARICO DELLE FATTURE DALLE TASSE E IL CARCERE AGLI EVASORI COME IN TUTTI I PAESI CIVILI !!!


Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 10.01.14 07:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma che fine ha fatto la famosa LISTA FALCIANI (elenco di 6.000 Italiani che hanno rubato al fisco e dunque a tutti noi quasi 6 miliardi di euro mettendoli al riparto in Svizzera?)
Equitalia sa perseguitare solo i poveri?
Eppure nella lista c’erano personaggi famosi, attori, imprenditori, nobili, sportivi, stilisti e anche politici famosi!
Molti avranno usato il famigerato scudo fiscale di Berlusconi, quello per cui D’Alema non votò, parendogli ‘poco importante!’.
Lo avranno fano fatto Stefania e Amanda Sandrelli, Elisabetta Gregoraci e Briatore
Salta fuori il nome dello stilista Valentino che già nel 2009 dovette pagare al fisco e sicuramente Valentino
Oltre la lista Falciani troviamo Reato Zero (indagato per un'evasione di 2 milioni) con fatture false per trasferire i soldi a Montecarlo. Poi Lele Mora e Fabrizio Corona per 17 MILIONI. Dolce e Gabbana sotto inchiesta per 370 milioni di euro.Vasco e Massimo Boldi, insieme a imprenditori vari, sono sotto il mirino del fisco per un'indagine di false società di charter nautico (Vasco ha un mega yacht da 24 metri). Maldini è indagato per corruzione per avere chiesto favori fiscali.Valentino Rossi non dichiarò 60 milioni di euro per un totale di 25 milioni di euro evasi! Presentò dichiarazioni tributarie in Inghilterra, ma per cifre irrisorie, attestando di essere residente ma non domiciliato. Per es. sul 730 avrebbe dichiarato solo 500 euro da fabbricati. Eppure secondo la classifica annuale di Forbes Rossi è tra gli sportivi più pagati: nel 2006 'valeva' 12 milioni di euro di ingaggio e 25 milioni di euro per attività di sponsorizzazione e merchandising. Ma per Equitalia le multe non sono uguali per tutti, a qualcuno spariscono oppure vengono sospese...

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 10.01.14 07:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La struttura,che è debole con i forti e forte con i deboli!
Equitalia è nata nel 2007 con Tremonti,ma i poteri gliel'ha dati un decreto Bersani-Visco (questo per chi dice che Bersani è tanto una brava persona!)
E’ una società a partecipazione pubblica incaricata di riscuotere i tributi su tutto il territorio,eccetto la Sicilia.E' partecipata al 51% dall'Agenzia delle Entrate e al 49% dall'INPS
Prima,la riscossione dei debiti era affidata a 40 banche
Nel 2011 ha ottenuto ricavi per 1,10 miliardi.
I grandi debitori (per importi superiori a 500.000 euro) erano 982 e da loro nel 2011 Equitalia ha riscosso 1,59 miliardi
Nel 2012,Equitalia ha ottenuto ricavi per 1.01 miliardi.I grandi debitori erano 867 da cui sono stati riscossi 1.5 miliardi.
Equitalia è stata criticata per gli aggi di riscossione che si sommano ai tassi di interesse molto elevati (usurai!) facendo lievitare i costi e per la facilità con cui ricorre al pignoramento di beni (inclusi immobili) a fronte di debiti relativamente modesti.
Anche l'inefficienza amministrativa della società è stata spesso criticata dalla stampa,poiché ciò rende effettivamente difficile, se non obiettivamente impossibile, il pagamento da parte dei soggetti deboli.
Report ha denunciato che Equitalia mostra severità minore nei confronti dei partiti, dei grandi imprenditori e dei VIP rispetto ai soggetti in modeste condizioni economiche.
Nei primi mesi del 2012 l'azienda è stata oggetto di numerosi attacchi violenti con bombe e molotov.
Poi ci sono stati milioni di cartelle pazze (con errori palesi come errato intestatario o richiesta di pagamenti non dovuti o già effettuati) inviate da Equitalia si è protestato nelle piazze, specie in Sardegna.
Solo dal marzo 2013 le è stato vietato di pignorare stipendi e pensioni minime e le somme sui conto correnti per stipendi o pensioni minime. Prima faceva anche quello e il danno si aggiungeva alla beffa per l’obbligo di Stato di riscuoterli tramite banca.

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 10.01.14 07:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non solo l’Italia è il primo Paese in Europa per evasione ed il 3° dell’area Ocse,ma negli ultimi 20 anni,grazie ai governi Pd e Pdl l’evasione fiscale è aumentata dal 7% al 16%,cioè più che raddoppiata!Questo può darci un’idea di quanto questi due partiti hanno tutelato gli evasori, tra cui loro stessi.E’ facile capire come questo furto legalizzato si ripercuota sul deficit pubblico e sul debito pubblico
Ovviamente l’ammontare più alto è per entità in Lombardia,per numero di evasori al Sud
Da notare che la Guardia di Finanza ammette le segnalazioni di evasioni da parte di cittadini, ma,siccome pretende che chi segnala dia le proprie generalità,la cosa ovviamente non funziona.Dunque,mentre le segnalazioni anche anonime di reati gravi vengono controllate, per il fisco no
Quanto sia aberrante il fisco italiano,lo prova solo il caso dei gestori delle slot machine che hanno riscosso le giocate senza collegarsi alla rete Internet dei Monopoli dello Stato e dunque senza pagarci le tasse.I canoni non riscossi per frode ammontavano alla bellezza di 98 miliardi
Malgrado ciò,il procedimento di fronte alla Corte dei Conti si è concluso con una sentenza di condanna al pagamento di soli 2,5 miliardi,cifra ridicola in confronto a quella rubata.In un Paese civile sarebbero andati in carcere o rimossi.Paragonati al comune cittadino che paga il 54% di tasse,la cifra rubata sarebbe stata di 54 miliardi,tanti a evitare Imu e Irpef e da innescare una forte ripresa nello Stato.Ma, siccome tra i gestori c’erano gruppi politici e perfino la camorra,si è preferito questa beffa! Se poi si considera che il carico fiscale sulle imprese italiane è del 65%,solo da qui verrebbe una cifra altissima:63 miliardi!Oltre tutto lo Stato ha dato ai gestori un premio per aumento del fatturato (!) di 285 milioni,che potevano andare alla ricostruzione dell'Emilia o alla depurazione di Taranto e Letta ha tentato pure di multare i Comuni che mettevano limitazioni alle slot da vero complice del furto! :-((

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 10.01.14 06:51| 
 |
Rispondi al commento

QUESTI NON CAPISCONO UN CAZZO


E' CHIARO COSI' ?

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.01.14 06:46| 
 |
Rispondi al commento

SIAMO QUI APPOSTA
NOI NON ACCETTIAMO
-M A I-
NON POSSIAMO ACCETTARE

DI VIVERE IN UN PAESE SENZA DIGNITA'
SENZA SENSO DI
C O M P R E N S I O N E
SENZA CAPACITA' DI DISCERNIMENTO

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.01.14 06:44| 
 |
Rispondi al commento

QUESTO E' UN
GRANULOMA

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.01.14 06:36| 
 |
Rispondi al commento

Questa non è associazione a delinqure.....Non devono solo chiudere devono essere processati. Aquante persone hanno fatto piangere lacrime di sangue....I criminali di guerra non sono niente a confronti a questi parassiti.

luigi castiglia 10.01.14 06:36| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia è prima in Ue per evasione fiscale.
Distinguiamo evasione fiscale da frode fiscale e elusione.In Italia non si va in carcere mai!
L'evasione fiscale è punita con multe che sono inferiori al danno o non vengono pagate(la GdF denuncia che solo il 5% dell'evasione emersa viene effettivamente pagata).
L’economia sommersa è il 21,4% del PIL pari a 346 miliardi l’anno.181 miliardi di imposte sottratte all’erario ogni anno!
La frode fiscale in tutti i Paesi è punita molto più severamente della semplice evasione e sempre col carcere dato la sua gravità.In Italia no!
Grazie a Berlusconi,la frode fiscale è collegata al Falso in Bilancio e parzialmente depenalizzata con esclusioni,eccezioni e franchige.
L'elusione(trucchi legali per pagare meno tasse) addirittura non è nemmeno reato.
L'evasione fiscale mondiale sta tra i 21 000 e i 32 000 miliardi di dollari,pari al PIL di Stati Uniti,Giappone e Germania messi insieme.
In Italia,per alcune categorie,il tasso di evasione è dell'80% e il fisco sa benissimo chi ruba.
Basterebbe introdurre lo scarico dalle tasse di ciò che si paga,come avviene in molti Paesi,per sanare la situazione.Se chi paga ha un utile fiscale a denunciare il pagamento,esige fattura altrimenti no.
L'Agenzia delle Entrate dice che in Italia l'evasione raggiunge il 18% del PIL.E' facile capire che allineare lo strumento fiscale ai sistemi degli altri Paesi porterebbe immediatamente moltissimi miliardi nelle casse dello Stato,permettendogli di abbassare le tasse,pagare il debito e investire nello sviluppo e nel miglioramento dei servizi,specie scuola,ricerca e sanità
Ma finché tra gli evasori ci saranno politici che devono nascondere frodi,truffe e mazzette,non si farà nulla(si pensi solo ai 20 mld di fondi europei per la Calabria su cui indagava De Magistris.Spariti nel nulla!)
Pensare ai salti mortali che Letta fa per trovare 1 miliardo di Imu è ridicolo di fronte a 181 miliardi di evasione che continuano ad essere intoccabili per volontà politica!

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 10.01.14 06:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

siamo o non siamo 9 NOVE NOVEMILIONI
DI CITTADINI ITALIANI ??????
PER DIO

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.01.14 06:20| 
 |
Rispondi al commento

google Swedish
http://tinyurl.com/kajo8ro/www.google.se/search?q=fukushima

La quantità di cesio
radioattivo che è stato
diffuso nell'atmosfera dopo
l'esplosione è equivalente a
168 bombe di Hiroshima.
greenpeace Sweden
http://tinyurl.com/kajo8ro/tinyurl.com/kta5bj6/www.greenpeace.org/sweden/Global/sweden/karnkraft/dokument/2012/Lessons-from-Fukushima-fullreport.pdf

cellnetx 10.01.14 06:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

EQUITALIA
GLI IDEATORI
GLI ESECUTORI
I "SIMPATIZZANTI"
GLI ACCODISCENDENTI
HANNO D I S T R U T T O L'ITALIA
---------------distrutto---------------------

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.01.14 06:18| 
 |
Rispondi al commento

E SE BEFERA RECITA DA MINOLI CHE E' POVERO -O NON RICCO ED IO DICO CHE GLI CREDO
ALLORA SAPPIA CHE POTRA' RICORRERE AL FONDO BACCHELLI
I COMMEDIANTI VENGONO VERRANNO ASCOLTATI

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.01.14 06:09| 
 |
Rispondi al commento

CHIUDERE E LICENZIARE SUBITO TUTTI GLI ADDETTI IN TRONCO
DIRETTI ED INDERETTI
IN MEZZO ALLA STRADA

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.01.14 06:05| 
 |
Rispondi al commento

Quello che veramente ti fa incazzare e che a questi non frega niente, la Cancellieri continua imperterrita a cercare di liberare delinquenti (tanto lei gira con la scorta), Saccomanni a tassare i poveri cristi (gli amici degli amici pilotano equitalia), c'è ancora gente tipo la De Girolamo che fa politica stile Scajola e tutto sto c...o di governo che è indecente.
Perché poi i docenti che sono dipendenti pubblici debbano essere diversi dagli altri non l'ho ancora capito?

Marcello P. 10.01.14 06:00| 
 |
Rispondi al commento

La Commissione europea si dice a favore alla proposta del PD "Job Act" senza aver visto i dettagli di come Renzi finanzierà questa propagandistica proposta!

Come fa ad avere credibilità la Commissione europea con queste dichiarazioni propagandistiche ?

La verità e' che la commissione europea vuole continuare il regime di tasse iniziato dal Bilderberg Monti dal Massone Nano e continuato dall'altro Bilderberg Letta ed ora ungono... Renzi per continuare il regime tasse!

sveglia!

john buatti 10.01.14 05:40| 
 |
Rispondi al commento

http://tinyurl.com/kajo8ro/tinyurl.com/kta5bj6/www.psr.org/assets/pdfs/two-billion-at-risk.pdf

Carestia nucleare: due miliardi di persone a rischio?

cellnetx 10.01.14 04:46| 
 |
Rispondi al commento

I media hanno fatto un'ulteriore stretta all'informazione... Mediaset ci ha completamente cancellati dalla scaletta dei tg da settimane, come se non esistessimo!
Stasera anche tg3 ci ha totalmente ignorati (0sec di spazio!!), tg1 ha usato le votazione del capogruppo al Senato per dire che siamo spaccati.....
Se si comportano così a oltre 5 mesi dalle elezioni non oso immaginare cosa faranno l'ultimo mese!!

Io direi che dovete passare all'attacco con le tv, se i giornalisti non vi chiedono dichiarazioni ANDATE VOI a cercarli e a rilasciarle!
Attaccate il media stesso e l'atteggiamento dei tg, spiegate la mancanza di tempo che ci viene dato, l'oscuramento nei nostri confronti, la cancellazione delle notizie, lo sviamento su notizie inutili o artefatte...... Dobbiamo instillare il dubbio verso il medium negli spettatori!!

Inoltre, secondo me gli attivisti romani dovrebbero considerare atti di disturbo nei confronti degli inviati, con cartelli si potrebbe presentarsi dietro ai giornalisti con messaggi contro la tv, o che svelino le menzogne della televisione... del tipo "LETTA MENTE E I TG GLI REGGONO IL MICROFONO"... oppure "RENZI VI DISTRAE MENTRE LETTA VI INC..." Qualcosa che instilli il dubbio negli spettatori, insomma.
Secondo me è un'idea da considerare!!

Ciao.

Diego Gavazzeni, Bergamo Commentatore certificato 10.01.14 03:41| 
 |
Rispondi al commento

Che ne dite di un bel
NO EQUITALIA DAY?

gianfranco m. Commentatore certificato 10.01.14 03:24| 
 |
Rispondi al commento

Il reddito di cittadinanza proposto dal M5S fu criticato dal PD dicendo che non c'erano coperture che il M5S dimostrò che bastava tagliare gli sprechi per finanziarlo...Bersani era il segretario in quel momento...

ora che il Renzi propone la sua versione clonata dal M5S chiamato "Job Act" nessuno si indigna o si chiede; ma i soldi o le coperture dove li trova se non trovano le coperture neanche per i comuni, esodati, scuole sanità ecc?

john buatti 10.01.14 02:51| 
 |
Rispondi al commento

http://www.dirittodicritica.com/2013/11/07/parentopoli-m5s-lezzi/

Qualcuno potrebbe spiegare se è veirtà questa?
Sarebbe gravissimo.Un duro colpo alle mie aspettative di cittadino votante M5S

Un saluto

ermanno marchesi 10.01.14 01:37| 
 |
Rispondi al commento

buonanotte blog!!!!M5S senza se e senza ma!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.01.14 01:34| 
 |
Rispondi al commento

W il M5S!!!!!!!punto.e che azz........!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.01.14 01:34| 
 |
Rispondi al commento

A distanza di 20 anni, dopo la campagna di moralizzazione scaturita con Tangentopoli e che
ha visto il passaggio dalla 1a alla 2a repubblica,
possiamo solo dire che il marcio ha affondato le radici ancora più in profondità, ma evidentemente, pur se il malaffare è continuato ed è cresciuto nelle Istituzioni, bisogna anche dire che la gran parte degli italiani per i più svariati motivi hanno giustificato con il loro comportamento e il dubbio senso civico e morale tutta questa caterva di scandali che oramai non creano più nessuna effettiva indignazione e reazione pubblica.
Bisogna tornare a protestare in strada, attorno ai palazzi del potere, circondare le ville dei collusi, bloccare per le strade i rappresentanti corrotti, murare le porte delle case che i politici hanno acquisito dagli enti a prezzo ridicolo....fatti, non parole, quelle ormai non sortiscono più nessun effetto.
C'è bisogno di pressing, altrimenti nulla potrà mai cambiare

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 10.01.14 00:53| 
 |
Rispondi al commento

In effeti è un pò terdi, ma ero in altre faccende affacendato (evitare illazioni pls)
La poesia della notte è questa.

Destatevi nelle vostre celle
Voi figli dell'antico tempo;
Lasciate i vostri luoghi di riposo
Il mattino non è lontano

Io filo i vostri stami
In un unico filo
E' finito il tempo delle lotte
Una sola vita dovete essere

Ognuno vive nel tutto
E anche il tutto in ognuno
Un unico cuore palpiterà in voi
Da un unico soffio vitale

Ancora non siete altro che anima
Sogno e incantesimo
Venite in spaventoso aspetto nella spelonca
E fatevi beffe del sacro rito

da: ENRICO DI OFTERDINGEN - Novalis -

Buona notte e sogni stellati


www.beppe.siempre

Alfredo E., Milano Commentatore certificato 10.01.14 00:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Equitalia canta „Nessuno mi puó giudicare”, ma i cittadini vessati reagiranno come John Barleycorn nella canzone popolare ripresa dai Traffic, in cui il personaggio metaforico del grano d’orzo viene condannato a morte e sottoposto ad atroci maltrattamenti ma nonostante tutto, diventa sempre piú forte e alla fine si trasforma in un pregiato whisky, puro ed altamente infiammabile.

Francesca B., Ovada Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.01.14 00:37| 
 |
Rispondi al commento

I funzionari dell'Agenzia delle Entrate non sapevano fare accertamenti ed ecco Equitalia un fenomeno da baraccone di super pagati assunti per sistemare gli amici degli amici subito legge per lo scioglimento della società!!!

Giovanna Pellegrini 10.01.14 00:33| 
 |
Rispondi al commento

Equi_distanza

Negli anni '90 per errore avevo pagato due volte il bollo per la stessa macchina. Dopo la richiesta ho dovuto aspettare SOLO 7 anni per vedermi rimborsare la cifra del secondo pagamento, ovviamente senza interessi.
Questo per dire che anche con l'eccesso di zelo si paga sempre di più!

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 10.01.14 00:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


OT OT

(✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩)
(✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩) (✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩)

simbolicamnte queste stelle rappresentano tutti i parlamentari del M*****

(***********************************************)
(***********************************************) (***********************************************) (***********************************************) (***********************************************) (***********************************************) (***********************************************)
e queste rappresentano le stelle del blog

Bene a tutte queste stelle che vogliono cambiare l'Italia auguro una buona notte

da nessun copy

nessun copy 10.01.14 00:28| 
 |
Rispondi al commento

L'INUTILE "SERVIZIO-PUBBLICO", UN PERPETUO GESTO ONANISTICO SENZA MAI UN FINALE LIBERATORIO, VAURO? MA VA LA...
IL POVERO BRAVO LANDINI RIPETITIVO DA 5 ANNI.....
IL COLTISSIMO E ACUTISSIMO RAMPINI....
L'INUTILE BRUNETTA, GIÁ "SENZA COLPE" E RESPONSABILITÁ, LINDO E PINTO?
E SANTORO DEVE ANDARE A PESCARE IN AMERICA, L'EX MINISTRO DEL LAVORO, CHE TOH, DICE LE STESSE COSE DI BEPPE, MA DETTE, LO HA RIPETUTO ANCORA "DAI GRILLINI", NON SONO CREDIBILI, UN VERO BUFFONE, SOLO CHIACCHERE E DISTINTIVO....
SANTORO VAFFANCULO!

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 10.01.14 00:28| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo Beppe,
perchè non c'è i movimento 5 stelle alle regionali in sardegna? siamo stanchi di quei partiti. e una grande folla avrebbe votato 5 stelle perchè bisogna cambiare. ripensaci e ridai l'autorizzazione. abbiamo bisogno di cambiare.

tonino carai, milano Commentatore certificato 10.01.14 00:20| 
 |
Rispondi al commento

L'informazione pubblica pilotata è un attentato alla democrazia. Infatti.
A chi si denuncia? Alla stampa estera? Che risate!

maria s., ancona Commentatore certificato 10.01.14 00:17| 
 |
Rispondi al commento

ma negli altri paesi comunitari
come avviene il recupero del debito?
copiare un poco?
magari il ns e il migliore????
la costituzione dice che lo stato quando deve rendere indietro i crediti deve essere come gli altri cittadini non avere percorsi privilegiati che ledono i principi della costituzione
siamo molto disinformati
certo la costituzione recita che tutti siamo uguali davanti alla legge
e tutti sono tenuti a pagare debiti
anche se sei potente
la legge va applicata altrimenti
con l ingiustizia sociale e legale salta un paese
non e più una democrazia ma una fregocrazia

umberto 10.01.14 00:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DALL'EPOCA DI CRAXI IN POI non si è fatto altro che drenare attraverso appalti truccati e spesso inutili, gonfiati, consulenze limiardarie, commesse, megastipendi, inciuci vari, truffe bancarie a danno di tutti, il denaro dalle fasci più deboli a quelle più potenti e colegate fra loro da patti criminali. L'ultimo capolavoro è la recessione procurata da questo debito e da una politica di tasse e di chiusura del credito concordata con le banche non per far uscire il paese dalla recessione, ma evidentemente per farcelo sprofondare ancor più per far crollare ancor più certi beni e pulire il mercato per poter poi acchiapparsei tutto a prezzi di saldi invernali e falimentari. Loro vogliono questo massacro e stanno aspettando il momento giusto per calare dal cielo e spolpare le carogne come avvoltoi. Nel frattempo hano già goduto di appalti miliardari, immobili degli enti svenduti ad un quindo del valore come nel caso conti e brunetta e scajola. Sono tutti criminali e devono essere fermati prima che ci uccidano a tutti.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 10.01.14 00:15| 
 |
Rispondi al commento

Oliverio....Befero...

..solo figure di Sistema, via loro altrettanti uguali, se non peggio.
Il vero burattinaio qui non si vede, la favola di Pinocchio è quanto mai attuale per descrivere il nostro Paese dei balocchi (tarocchi direi...da taroccati).
Possono cambiare gli interpreti del Gatto e la Volpe ma messer Mangiafuoco è sempre lo stesso, nascosto sopra a questo triste palcoscenico che ghigna per i tanti miseri attori della vita.

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 10.01.14 00:15| 
 |
Rispondi al commento

chiedo scusa x questo OT

(✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩)
(✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩) (✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩) (✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩) (✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩) (✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩) simbolicamente queste stelle rappresentano i cittadini e cittadine del M***** in parlamento

(***********************************************)
(***********************************************) (***********************************************) (***********************************************) (***********************************************) (***********************************************) (***********************************************) (***********************************************) (***********************************************) (***********************************************) e simbolicamente qu

nessun copy 10.01.14 00:15| 
 |
Rispondi al commento

Buona notte...Fantozziana ^__^

http://www.youtube.com/watch?v=9q0EusYM0h4

Daniela M. Commentatore certificato 09.01.14 23:58| 
 |
Rispondi al commento

Co.co.
Collusi o Coglioni: nove su Dieci.

Come si puo' CAmbiare votando?
Solo un ...

Non si puo' dire.

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 09.01.14 23:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA soluzione piu' Semplice c'è e parte da Ros e Nocs, LAgunari, Folgore.
MA stan troppo bene e non han piu' il Sacro Furore.
Son dei Budini.

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 09.01.14 23:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ a proprosito di scilvio in galera.......


https://scontent-b-mxp.xx.fbcdn.net/hphotos-prn1/p480x480/1551610_728138113870523_1610585186_n.png

Er Caciara ....... Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.01.14 23:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che disastro.
Non ho parole.
Da suicidio di massa...

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 09.01.14 23:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=590005831052434&set=a.222339844485703.62818.222113817841639&type=1

Er Caciara ....... Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.01.14 23:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie M5S


Quello che sto per scrivere forse non sarà pertinente con l'argomento del post, ma vorrei manifestare la mia opinione sul programma Servizio Pubblico,sul suo conduttore Santoro
e sulla giornalista che lo affianca (con quali meriti,questo sarebbe da verificare) nelle sue inchieste faziose. Queste persone (tra loro possiamo annoverare anche Formigli, il conduttore di Ballarò,Telese e tanti altri) sono lontane dai problemi dei cittadini almeno quanto i politici che spesso invitano allo scopo di far scaturire dalle loro menti qualche legge che gli permetta di salvare la faccia davanti a milioni di italiani ormai schifati dalla loro condotta. Chiaramente il loro intento non è certo quello di andare incontro ai nostri problemi; credo proprio invece che sia un modo di barcamenarsi facendo il doppio gioco,visto che di privilegi ne hanno goduto e ne godono tuttora grazie alla protezione dei parlamentari. Italiani, guardiamoci bene dalle trasmissioni come questa !

silvia 64 09.01.14 23:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forza M5S

WORCOM forum Commentatore certificato 09.01.14 23:33| 
 |
Rispondi al commento

Ho 56 anni, mia madre nel 40 ne aveva 19, mia madre dico!! E tu pretendevi di essere eletto al parlamento con i 5*****? Brunoooo, sparisci per favore.

Pietro S. Commentatore certificato 09.01.14 23:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se tanti Cogitassero che con Mille euro di miniimu( alla faccia) ci compri una Mitragliatrice, senza tanti porto d'Armi.
Vadano poi ad Incassare, i Gabellieri...
E se mandassero una PAttuglia a trovarne Cinque di mitragliatrici nel frattempo.
LA realta' è che han superato il limite del senso dell'esistenza e coesistenza di una Societa' Civile.
Non Piangano dopo, a veder i primi loro Figli Stesi.
MA si sa', i figli di puttana han sempre le madri incinte, visto che non han da LAvorare, al limite far le Ministre della MAfia.

Notte e FAnculo.

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 09.01.14 23:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mah, a volte mi domando: ma Piazzale Loreto a Milano c'è ancora oppure l'hanno smantellata come la Bastiglia..

Bob C., Rieti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.01.14 23:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ditemi come posso aiutarvi!!!!! È ora di finirla con equitalia!!!!


Se l'europa dalla sua nascita fosse stata concepita come Europa, le tante diversità nella gestione politica dei vari paesi non sarebbero ancora così abissali. Pur mantenendo l'identità e la cultura proprie, tutto l'impianto legislativo avrebbe dovuto essere rivisto e condiviso, con uno snellimento di migliaia di leggi e leggine (vedi Italia) che continuano ad avere solo la funzione di creare storture e troppe interpretazioni. Se
nel nostro paese per es. ci fosse più senso civico e onestà non ci sarebbe il bisogno di avere così tanti avvocati e così tanti processi inevasi.
I costi gestionali della legalità, magistratura in primis, sono esorbitanti e impediscono di sicuro un qualsiasi stato a godere dell'eventuale progresso, tanto più che i più "grossi", quelli più ricchi e disonesti, con la corruzione la fanno sempre franca. La condivisione precisa e regolata all'interno della Cee darebbe sicuramente un'immagine diversa se potesse condannare i responsabili istituzionali di TUTTI i paesi aderenti, al fine di garantire a tutti i cittadini europei la stessa considerazione, lo stesso trattamento e la stessa legalità. Purtroppo sappiamo invece che è proprio nel caos sociale e nel disagio che il Potere bancario, Finanziario e Politico in genere trova il Maggiore Nutrimento.
"L'Europa" politica è stata "voluta"..ma è stata da subito un fallimento a causa di interessi soggettivi...e qui, per questi danni, finora non ha pagato ancora nessuno.
Ai tempi del sacro romano impero erano i barbari stranieri a fare razzia delle nostre ricchezze, ora, con il "progresso e lo sviluppo" li alleviamo direttamente in casa, con gran godimento da parte degli ipotetici e decantati "paesi allineati"...

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 09.01.14 23:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://fbcdn-sphotos-d-a.akamaihd.net/hphotos-ak-prn1/q71/1545713_727770597240608_1621942821_n.jpg

Er Caciara ....... Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.01.14 23:23| 
 |
Rispondi al commento

“CORNUTI E MAZZIATI DAI GRINGO”

A quanto sembra “I GRINGO” hanno trovato il modo per fare soldi utilizzando i Dollari freschi di Stampa, immessi nella finanza americana dalla FED per ritirare dal mercato i titoli tossici che infestavano Wall Street.

Ed ora che l’operazione di lavaggio e riciclaggio dei titoli tossici Americani può ritenersi conclusa e le Banche e le Istituzioni Finanziarie Americane si ritrovano i forzieri pieni di Dollari ripuliti e profumati, si ritrovano il problema di investirli in attività redditizie, senza scatenare un onda inflazionistica in America.

Per ciò stanno pensando di scaricare questa immensa massa di carta igienica con l’effigie dello zio Sam, sulla vecchia Europa, che grazie all’illuminata politica del austerità espansiva dei geni di Bruxelles, che ha provveduto a mandare in malora milioni delle sue imprese, imprese che ora “I GRINGO” possono acquistate per un “Pugno di Dollari” freschi di stampa.

Ma perché l’affare sia conveniente per “I GRINGO”, bisogna che gli americani si mettano al riparo da eventuali manovre difensive Europee di tipo protezionistico, ed ecco perché le autorità Americane insistano tanto per un accordo di libero scambio tra Europa e Nord America.

Naturalmente, questa ondata di dollari che si riverserà in Europa, provocherà una rivalutazione massiccia del Euro, ed una caduta del Dollaro, così che le merci Americane diventeranno molto più competitive delle nostre, con il vantaggio per gli Americani che oltre a controllare le imprese di casa propria, avranno anche in mano il randello del comando su moltissime imprese Europee, “COMPRATE CON DOLLARI FRESCHI DI STAMPA, PER UN TOZZO DI PANE” e decidere in questo modo dove e come produrre e vendere, dove gli è più conveniente.

ALLELUIA, DOPO GLI ALEMANNI, CI TOCCHERANNO PURE “I GRINGO”, A FARE DA PADRONI A CASA NOSTRA.

Paolo R. Commentatore certificato 09.01.14 23:22| 
 |
Rispondi al commento

Con i Peli di PAssera faran la parrucca diLetta?

:)

A Silvio, in galera, la faranno coi peli del Culo...

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 09.01.14 23:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE GRILLO lo sai che in america 400 ricchi posseggono oltre la metà della ricchezza totale?
In italia come stiamo messi?
Dovremo andarli a sbranare per redistribuire soldi a tutti?
Non dimentichiamoci la parola "TASSA PATRIMONIALE".

john f. Commentatore certificato 09.01.14 23:14| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori