Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La Cancellieri e l'indulto mascherato

  • 1060


indulto_mascherato.jpg

"Hai vissuto in un territorio invaso dall'immondizia, dai veleni sversati da imprenditori senza scrupoli e mafiosi, il fisco ti ha perseguitato, le banche ti hanno tartassato con tassi da usura, il parlamentare della tua zona o il tuo sindaco hanno stretto patti immondi ma non hanno fatto nulla per i servizi essenziali, per la sicurezza dei cittadini, per i loro diritti?
Tranquillo, nessuno ti chiederà scusa o si sognerà mai di darti un indennizzo.
Se però sei un politico, un mafioso, uno stupratore, un amministratore pubblico e stai in carcere per qualcuno di questi reati, allora è la tua occasione: puoi finalmente chiedere un indennizzo e sopratutto uno sconto di pena! Questa è l'ultima trovata del governo Letta e del Ministro Cancellieri.
L'ennesimo decreto della vergogna è stato licenziato dal governo il 23 dicembre e battezzato in neolingua "svuotacarceri". In realtà, è il solito indulto mascherato che riguarderà mafiosi, stupratori, assassini e compagnia bella. Basta – recita il decreto – che "abbiano dato prova di partecipare all'opera di rieducazione". Immaginiamo che partecipazione.
Quindi, con l'obiettivo di "svuotare le carceri", il governo vara un principio che non ha eguali al mondo: "il rimedio compensativo". Come a dire, "Io, Stato italiano, ti ho fatto vivere in carceri fatiscenti, ho leso i tuoi diritti di detenuto, non ho fatto nulla per farti vivere decentemente? E allora ti libero prima!" Un mazzo di fiori per scusarsi non è ancora previsto, ma confidiamo nella sensibilità del governo. E non finisce qui: qualsiasi detenuto che presenti un esposto causerà l'immediata apertura di un procedimento che, viste le condizioni di quasi tutte le carceri, costringerebbe lo Stato a pagare un indennizzo. Quasi quasi farsi arrestare conviene.
Aumentando le liberazioni anticipate si produrrà effettivamente un indulto mascherato, liberando pericolosi criminali prima del tempo. Addirittura peggio dell'indulto, perché applicabile a tutti i reati e non suscettibile di revoca. Tutto ciò per tamponare le condanne dell'Europa per le condizioni delle carceri italiane. Ma soprattutto per mascherare le inefficienze del Piano carceri del Governo con 470 milioni di euro bloccati da 4 anni in una contabilità speciale (1500 posti di lavoro nel settore dell'edilizia in meno) e continuare a insabbiare i dati truccati e falsi già forniti dal Commissario straordinario per le carceri – nominato da Napolitano - e dalla Cancellieri al Parlamento. Un piano carceri che ha a disposizione 500 milioni di euro e che in due anni ha inaugurato zero nuovi posti – come più volte denunciato dal M5S. I loro disastri li pagheremo noi. Sarà un'indulto mascherato per migliaia di pericolosi criminali e per la prima volta, questa liberazione anticipata "speciale" riguarderà i mafiosi. Ovviamente il governo non ci mette la faccia se qualcuno di questi "scarcerandi" commetterà un reato dopo l'uscita, perché tutto è scaricato sui giudici di sorveglianza: colpa loro se non liberano, colpa loro se liberano un futuro delinquente.
Con la nuova formula infatti, a gioire saranno anche "i picciotti" arrestati a partire dal gennaio 2010: in 6 anni, fino al 2015 come prevede il decreto, accumuleranno uno sconto di ben 900 giorni, quasi due anni e mezzo! E uscirà prima anche Totò Cuffaro, con un ulteriore sconto di oltre un anno.
Il decreto permetterà anche una serie infinita di "favoritismi" ai soliti amici, il che non guasta mai. Lavoro esterno dei detenuti esentasse, di cui godranno quasi totalmente imprese vicine a Comunione e Liberazione; e poi i "braccialetti d'oro", quei prodigiosi arnesi tecnologici per impedire la fuga che ci sono costati finora un occhio della testa, tramite succosi appalti a quella Telecom che ha poi magicamente assunto il figlio della Cancellieri. Un appalto da 512 milioni di euro sottoscritto proprio dalla Cancellieri, quando occupava il Viminale, e annullato dal Tar secondo cui la convenzione con la Telecom restava efficace fino al 31 dicembre 2013. Capito? Il decreto del Ministro di Giustizia Cancellieri "salva" l'appalto deciso dal Ministro dell'Interno Cancellieri nel 2011. Perché con lo "svuota carceri" i braccialetti diventano adesso uno strumento necessario per i quali si chiede "una maggiore disponibilità". E, probabilmente, senza questo decreto dal primo gennaio 2014 Telecom avrebbe perso il contratto del "braccialetto d'oro". Ma almeno un'ingiustizia con questo decreto è stata sanata: per fottersene della giustizia non serve più il cellulare della Cancellieri, basta applicare il suo decreto." Nicola Biondo

Il sondaggio è stato chiuso.
Guarda i risultati!
Grazie per aver partecipato.

Potrebbero interessarti questi post:

I figli di mamma'
Come è umana la Cancellieri!
#CancellieriDimettiti

4 Gen 2014, 13:15 | Scrivi | Commenti (1060) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 1060


Tags: braccialetti elettronici, Cancellieri, giustizia, indulto, ministro della Giustizia, Nicola Biondo, Peluso, svuota carceri, Telecom

Commenti

 

Egr.Grillo,con la legge Italiana la parola clandestini mi fa paura.Sono d"accordo che siamo viventi ma ci vogliono le regole per salvaguardare l"incolumità delle persone, ringrazio per l"ospitalità Carboni Fernando


Questi falsi che l' Europa ci elargisce hanno un valore di 60 miliardi di euro. (come il costo della la corruzione,(2012) non c' entra nulla ma è una cifra che mi ossessiona) La Polonia il Belgio e la Germania devono ringraziare i loro parlamentari europei che in un certo senso hanno favorito i loro elettori oltre che il loro paese; Mentre noi l' Europa l' avremmo saturata di incantevoli signore, sia pur istruite da Berlusconi e Brunetta, se non fosse intervenuta la signora Berlusconi, a limitare il danno, denunciando la malattia del consorte. Da un camion proveniente dalla Germania salta fuori un carico di patate con su scritto "made in Itali"! Uno su tre i prosciutti dichiarati italiani non provengono dal nostro paese ma dall'estero! Il problema mai risolto delle quote latte perché dopato dalla produzione a costi bassissimi della produzione mondiale del latte in polvere, e sempre indisturbato fatto entrare nel nostro paese. Ci fa sentire come dei sottosviluppati senza nessuna speranza perché noi in Europa oltre alle ficone abbiamo anche i trombati che da parlamentari pensionati stanno distruggendo tutto quello che toccano. Speriamo nella attenzione e capacità dei Grillini.

All'Europa converrà sempre che l'Italia sia rappresentata da bellissime donne e vecchi soloni trombati. E' chiaro che l' Europa ha solo da guadagnare se i nostri rappresentanti sono solo bellissime e trombati e difficilmente geni!
Come può pretendere l' Europa di imporre sacrifici con il patto di stabilità che colpisce solo i meno abbienti! Come può l’ Europa permettere il transito presso le libere frontiere europee di materiali ….con su scritto made in ItalaY ? Cara Europa non è ci prendi anche un poco per i fondelli , dicendo “ Tanto ai loro parlamentari europei facciamo fare qu

marco emilio grasso, genova Commentatore certificato 13.01.14 18:01| 
 |
Rispondi al commento

Perché l'Europa ha permesso di imbottirci di sostanze inquinanti non opponendosi e non normando i contatti che le sue industrie produttrici di sostanze tossiche tessevano per anni (e forse ancora ora tessono)con delinquenti abituali e corrotti in prima persona, risparmiando un sacco di soldi sul costo dello smaltimento dei suoi rifiuti tossici che la sua produttività inevitabilmente produceva. Perché l'Europa non promulga una legge che renda responsabile chi produce rifiuti tossici fino alla conclusione delle operazione di smaltimento; E non dando il 20% del costo a un mafioso corrotto che risolverà il problema rovinando intere famiglie! Finché ci sarà questo tipo di Europa conviene tornarcene con la lira e che lei si tenga i suoi rifiuti tossici! Questo è rispettare i giovani e non contare delle balle.
Se il made in italy è presentato da materie prime e semi lavorati provenienti dall'estero e destinato ad essere acquistato da tutti gli italiani spacciato come confezionato in Italia, e per questo motivo comperato; solo allora si capisce perché dal 2007 ad oggi siano state chiuse 140 mila aziende italiane!
Mozzarelle provenienti dalla Germania e vendute in Sicilia, latte proveniente dalla Polonia da piazzare a Brescia, cagliate industriali per formaggi provenienti dal Belgio e destinate a Verona. Questi falsi che l' Europa ci elargisce hanno un valore di 60 miliardi di euro. (come il costo della la corruzione,(2012) non c' entra nulla ma è una cifra che mi ossessiona) La Polonia il Belgio e la Germania devono ringraziare i loro parlamentari europei che in un certo senso hanno favorito i loro elettori oltre che il loro paese; Mentre noi l' Europa l' avremmo saturata di incantevoli signore, sia pur istruite da Berlusconi e Brunetta, se non fosse intervenuta la signora Berlusconi, a limitare il danno, denunciando la malattia del consorte. Da un camion proveniente dalla Germania salta fuori un carico di patate con su scritto "made in Itali"! Uno su tre i pr

marco emilio grasso, genova Commentatore certificato 13.01.14 17:58| 
 |
Rispondi al commento

Come può l'Europa non pretendere la promulgazione di una legge sulla corruzione i cui vantaggi sarebbero inevitabilmente usufruiti da persone sane e non corrotte; rendendo più sana e meno corrotta tutta l’ Europa stessa! Come può l'Europa pretendere una parità di bilancio e una costante riduzione del debito pubblico e nello stesso tempo non ritenendo il miglioramento morale delle Nazioni partecipanti alla U.E. stessa una decisione dovuta! Perché l'Europa ha permesso di imbottirci di sostanze inquinanti non opponendosi e non normando i contatti che le sue industrie produttrici di sostanze tossiche tessevano per anni (e forse ancora ora tessono)con delinquenti abituali e corrotti in prima persona, risparmiando un sacco di soldi sul costo dello smaltimento dei suoi rifiuti tossici che la sua produttività inevitabilmente produceva. Perché l'Europa non promulga una legge che renda responsabile chi produce rifiuti tossici fino alla conclusione delle operazione di smaltimento; E non dando il 20% del costo a un mafioso corrotto che risolverà il problema rovinando intere famiglie! Finché ci sarà questo tipo di Europa conviene tornarcene con la lira e che lei si tenga i suoi rifiuti tossici! Questo è rispettare i giovani e non contare delle balle.
Se il made in italy è presentato da materie prime e semi lavorati provenienti dall'estero e destinato ad essere acquistato da tutti gli italiani spacciato come confezionato in Italia, e per questo motivo comperato; solo allora si capisce perché dal 2007 ad oggi siano state chiuse 140 mila aziende italiane!
Mozzarelle provenienti dalla Germania e vendute in Sicilia, latte proveniente dalla Polonia da piazzare a Brescia, cagliate industriali per formaggi provenienti dal Belgio e destinate a Verona. Questi falsi che l' Europa ci elargisce hanno un valore di 60 miliardi di euro. (come il costo della la corruzione,(2012) non c' entra nulla ma è una cifra che mi ossessiona) La Polonia il Belgio e la Germania devono ringr

marco emilio grasso, genova Commentatore certificato 13.01.14 17:56| 
 |
Rispondi al commento

ok


Salve, segnalo www.M5Snews.it dove possiamo trovare tutte le news aggregate del M5S. C'e'anche l'APP gratuita per Android!!

Francesco Lisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.01.14 13:09| 
 |
Rispondi al commento

mi sembra che si faccia un po' confusione. le televisioni parlano di carceri perchè dietro a tutto questo ci sono favori e tangenti che i politici devono dare e prendere. da chi? da chi li ha fatti eleggere, da qualche mafioso, da qualche industriale (telecom ed i braccialetti??), da chi non vuole finire in galera ed ha più di 70 anni (mi ricorda qualcuno) e da chiunque abbia da offrire un po' di pecunia ai nostri amati politici.
alla televisione oggi ci sono le carceri, ieri c'erano i rifiuti, l'altro ieri i gasdotti, e poi l'afghanistan usati come scusa per incassare tangenti.
televisione e mezzi di informazione guidano l'opinione pubblica. il potere dei politici è tutto e solamente lì dentro. gli altri problemi sono secondari. l'origine è esclusivamente quella. L'ITALIA NON HA UNA INFORMAZIONE LIBERA. è così corrotta che neanche ai tempi del fascismo o nelle dittature più estreme ne è stato fatto un uso più mistificatore e tendenzioso.

stefano 08.01.14 13:56| 
 |
Rispondi al commento

considerando la giustizia italiana assente dalla scena sociale da decenni e il potere legislativo attuale incostituzionale, l'unica possibilità che avremo di diminuire il sovraffollamento delle carceri è evitare di imprigionare tutti, oltre che liberare quelli già dentro in attesa di sentenza o per reati minori. Quindi, se cogli un ladro sul fatto, invece di chiamare la polizia, fatti giustizia da solo, senza esagerare però (altrimenti rischi a tua volta il carcere e tutte le nefandezze che ne derivano)! Buon anno nuovo a tutti...e buon lavoro, di qualsiasi tipo esso sia.

Paolo G., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.01.14 10:32| 
 |
Rispondi al commento

http://www.beppegrillo.it/listeciviche/search.html?cx=002916302953861402401%3Adciliddll-m&cof=FORID%3A9&ie=UTF-8&q=carcere+e+lavoro&sa.x=-857&sa.y=-185

Alessandro D., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 07.01.14 15:19| 
 |
Rispondi al commento

Grazie ministro Cancellieri, dobbiamo ringraziarla per non aver inserito nel decreto l'immediato arresto delle vittime e degli agenti che hanno assicurato alla giustizia i delinquenti che lei rimetterà in libertà. Grazie infinite ministro abusivo Cancellieri.

Giuseppe Marengo Commentatore certificato 07.01.14 11:22| 
 |
Rispondi al commento

BASTA CON QUESTI BUONISMI, E QUESTE IPOCRISIE, È FACILE FARE I BUONISTI QUANDO SI GIRA CON LE SCORTE E QUANDO SOTTO LE PROPRIE ABITAZIONI CI SONO LE GUARDIE ARMATE. POSSIBILE CHE IN QUESTO PAESE CONVIENE DI PIÙ VIOLARE LA LEGGE ANZICHÉ RISPETTARLA? MA LA POVERA GENTE QUELLA CHE LAVORA E CERCA DI VIVERE SENZA FAR DEL MALE A NESSUNO, QUELLA CHE DIVENTA VITTIMA DI MASCALZONI CHE NON HANNO RISPETTO DI NIENTE E PER NESSUNO, NON DEBBA MAI AVERE GIUSTIZIA E DEBBA SEMPRE ESSERE BEFFATA SIA DAI DELINQUENTI, CHE DA QUELLI CHE INVECE DOVREBBERO GARANTIRLI? VOGLIAMO SVUOTARE LE CARCERI? BENE. SE QUEI DETENUTI CHE SI SONO MACCHIATI DI REATI TIPO: OMICIDI, STUPRI, VIOLENZE SULLE DONNE E SUI MINORI, ETC. ETC. LI BUTTASSERO DENTRO L'ACIDO PER FARNE SAPONETTE PER GLI IPPOPOTAMI, SICURAMENTE FAREBBERO TANTO SPAZIO. SE QUELLI CHE SI SONO MACCHIATI DI REATI MINORI LI METTESSERO A SPACCARE PIETRE E LI FACESSERO DORMIRE IN TENDE ALLESTITE SUI POSTI DI LAVORO DENTRO I SACCHI A PELO, CON LE CATENE AI PIEDI OPPORTUNAMENTE ANCORATI A ZAVORRE DI QUALCHE QUINTALE, OLTRE A FARE ULTERIORE SPAZIO NELLE CARCERI, FAREBBERO ANCHE UN ATTO DI VERA GIUSTIZIA, E RENDEREBBERO MENO APPETIBILE VIOLARE LE LEGGI. IL MESSAGGIO CHE DEVE PASSARE È CHE CHI VIOLA LA LEGGE LA PAGA, CARA E FINO IN FONDO, E NON DEVE NEANCHE ILLUDERSI CHE PRIMA O POI UN INDULTO O UNA AMNISTIA LI SALVI. TUTTO QUESTO PER RISPETTO DEGLI ONESTI E DELLE FORZE DELL'ORDINE CHE RISCHIANO ANCHE LA VITA PER ASSICURARE ALLA GIUSTIZIA I DELINQUENTI. LA PAROLA D'ORDINE DEVE ESSERE, MASSIMO RISPETTO PER LE VITTIME E PER I SERVITORI DELLO STATO, CHE VENGONO INVECE UMILIATI E MORTIFICATI A CAUSA DI GOVERNI SCELLERATI E POCO RISPETTOSI.

Giuseppe Marengo Commentatore certificato 07.01.14 10:42| 
 |
Rispondi al commento

ieri hanno annunciato il suicidio in carcere di un altro detenuto che aveva commesso un omicidio, al TG hanno chiesto un parere ad un politico o esperto, non ricordo, diceva che se i reclusi si suicidano vuole dire che soffrono molto per le condizioni in cui sono costretti a vivere, sovraffollamento etc. etc. sono rimasta un attimo basita, non è che questo si è suicidato perchè avendo assassinato un suo simile aveva sensi di colpa che lo tormentavano, no, si è suicidato per le condizioni di sovraffollamento della cella e la qualità della vita in carcere

un'arrabbiata 07.01.14 10:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'indulto o l'amnistia senza una preventiva riforma della Giustizia NON serve a NULLA! è indispensabile lavorare per un nuovo c.p. snello e attuale, un nuovo c.p.p. che preveda la certezza di un giudizio veloce e in molti casi quello immediato. molti atti potrebbero essere delegati agli avvocati, dalle notifiche agli interrogatori dei testi videoregistrati.....Inutili, in moltissimi casi, il trasferimento di detenuti, le udienze potrebbero essere fatte in video conferenza con enormi risparmi di danaro e personale. e si potrebbe continuare. la domanda, lecita, da farsi: a chi giova una Giustizia che funzioni? sicuramente al mortale cittadino!

adolfo d., bari Commentatore certificato 06.01.14 17:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sta gentaglia sarebbe da bruciare viva.. ormai lo sappiamo e abbiamo capito che per noi non fara' mai nulla, anzi...e si interessa solo delle categoria elencate nell'articolo..il comportamento della Cancellieri che ricordiamo è Ministro, è un offesa davvero agli italiani onesti e perbene.. e ce ne sono tanti..anche tra qlli che votano Pd, ma sarei curioso di parlare con l'elettorato di questa gente, (a prescindere dai Ministri che sn stati scelti da un tipo che si chiama Letta) per capire cosa pensano di certi atteggiamenti (come il caso Ligresti) e tnt altri .. non voglio credere che circa 10 milioni di italiani sono collusi con questa classe dirigente..(credo più che sono stati agevolati nello scorso 30ennio, dagl'anni '60 al 90 il clientelismo, la raccomandazione, il piacere in cambio di..è stato il motore che ha fatto girare l'economia di qst Paese) e quindi adesso una bella fetta di popolazione nonn interessa del futuro di chi è rimasto indietro o tagliato fuori dal mond del lavoro e dalla società civile, e non per demeriti o incapacità come spesso ci accusano i professoroni della politica o delle Università, tipo la Fornero o Monti..e tnt altri..se a tutto questo ci aggiungiamo la disinformazione incessante di tv e giornali, (al soldo dei partiti) beh allora la vedo dura che le cose possano cambiare in questo stupendo Paese..w il Nicaragua !

vincenzo morra (maiol), napoli Commentatore certificato 06.01.14 17:05| 
 |
Rispondi al commento

L'AMNISTIA è UN DOVERE CIVILE POLITICO E UMANO ED è L' UNICO ATTO DI GIUSTIZIA IN QUESTO MOMENTO IN CUI TUTTO è CORROTTO E ILLEGALE... GOVERNO MAFIOSO E ANTICOSTITUZIONALE ....DOVREBBERO STARE LORO IN GALERA... IN UNA DITTATURA I PRIGIONIERI SONO POLITICI, L' ANTISTATO è LA VERA GIUSTIZIA... QUANDO LO STATO è MAFIA NON ESISTONO LEGGI NON UN TETTO VIVIAMO A CIELO SCOPERTO... NON CI SONO REGOLE, MA ASTUZIE... LOTTIAMO PACIFICAMENTE COME GHANDI BLOKKIAMO TUTTO SEDIAMOCI E FACCIAMOCI AMMAZZARE NEL NOME DELLA GIUSTIZIA E DELLA VERITà.... è COSì KE HO CONOSCIUTO LA STORIA DI PACIFISTI COME GHANDI E GESù CRISTO... LA CODA DEL SERPENTE è IL POPOLO.... MA IL SERPENTE è L' INTERO SISTEMA E LA SUA TESTA MORDE SEMPRE LA CODA ... BISOGNERà RIPRISTINARE LA GHIGLIOTTINA!!! E TROVARE LA TESTA.

MASSIMILIANO DE VINCENTIS 06.01.14 13:39| 
 |
Rispondi al commento

C'è poco da dire o da fare perchè oramai tre quarti dei nostri politici o persone delle istituzioni sono AMICI DEI MAFIOSI e questi personaggi sono eletti dai mafiosi e devono fare tutto quello che vogliono i mafiosi!
Il fatto ora indicato è emblematico perchè la Ministra Cancellieri addirittura Ministra della Giustizia è amica di Ligresti il quale è amico del boss mafioso di Catania Nitto Santapaola ora in galera perchè ritenuto responsabile del delitto di Pippo Fava. Inoltre Nitto Santapaola era grande amico di Bettino Craxi che era grande amico di Silvio Berlusconi che è grande amico di mafiosi e come si vede il cerchio si chiude sempre a favore dei mafiosi|||
RIPETO ANCORA UNA VOLTA CHE CHI EFFETTIVAMENTE COMANDA IN ITALIA E' LA MAFIA CHE COMANDA SIA CON LE ARMI E GLI ASSASSINI SIA SOPRATTUTTO CON I LORO UOMINI NELLE ISTITUZIONI E NELLE IMPRESE, I FAMOSI COLLETTI BIANCHI CHE CON MOLTI SOLDI SPORCHI FANNO IL BELLO ED IL CATTIVO TEMPO E COMANDANO DAPPERTUTTO!!!
Qui noi dobbiamo combattere e distruggere prima che sia troppo tardi per tutti!!!
Grazie e cordiali saluti.

Franco Rinaldin 06.01.14 12:00| 
 |
Rispondi al commento

Guardate l'arroganza di questa !!
http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/01/04/nunzia-de-girolamo-la-voce-della-padrona-fagli-capire-chi-comanda-manda-i-controlli-e-vaffa/831898/

Biagio P., Avellino Commentatore certificato 06.01.14 10:23| 
 |
Rispondi al commento

NAPOLITANO IN FUGA!
Udite, udite, Napolitano lascia Napoli alle prime luci dell'alba. Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha lasciato poco fa la residenza di villa Rosebery, a Napoli, diretto verso il Quirinale. Napolitano e la signora Clio hanno trascorso a Napoli un periodo di riposo di cinque giorni, cominciato il primo gennaio. Il Capo dello Stato, salvo una visita privata compiuta sabato, non ha mai lasciato Villa Rosebery anche a causa delle condizioni di salute non ottimali, per una raucedine ed un mal di gola, ed a causa del cattivo tempo degli ultimi giorni". E' quanto recita l'Ansa. Befana amarissima per l'Uomo del Colle. Niente caffé al Gambrinus, niente babà, niente sfogliatella. Il presidente ha tagliato la corda quasi nottetempo e in silenzio - come certi furbetti che non vogliono pagare l'albergo - temendo nuove contestazioni dopo quella di ieri. Per Napolitano, non c'è dubbio, è iniziato il conto alla rovescia. Fuori un altro...

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 06.01.14 09:59| 
 |
Rispondi al commento

Sei anni fa ho subito una rapina, posso garantire che non e' piacevole avere una pistola puntata alla testa, tra l'altro, con il calcio mi ha dato un colpo sulla scapola perché non volevo aprire il cassetto. Grazie al cielo i carabinieri sono riusciti a risalire al rapinatore e sgominare la banda che imperversava a nel territorio con continuità. Per questo ringrazio l'arma.
Sono amareggiato pensando che questi delinquenti possano essere messi in circolazione grazie a un governo incapace a svolgere le sue funzioni.
Mi metto nei panni di quei carabinieri o forze di polizia che giornalmente rischiano la vita per salvaguardare l'incolumità del cittadino che... adesso vedranno il loro, già pesante lavoro, raddoppiare per pericolosità e turni di lavoro (non sono previste nuove assunzioni).
Spero tanto in un dietrofront del governo, ma... sapere che c'è un presidente del consiglio che ha bisogno di voti, cerca di ottenerli agevolando la mafia. Una guardasigilli completamente incapace delle sue funzioni, deduco, che non ci sarà nessun ripensamento.

Rosario Enea 06.01.14 09:56| 
 |
Rispondi al commento

LA STRONZATA DELL'EPIFANIA.
La stronzata dell'Epifania questa volta tocca al ministro dell'Economia, Saccomanni, recitarla. Sentitela: "Nel 2014 le tasse caleranno". Ahahah!!! Ma vaffanc...

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 06.01.14 07:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le soluzioni semplici da effettuare per lo svuotamento delle delle carceri sono: rispedire indietro tti qelli che entrano nel nostro paese nn regolari..esempio..i corieri della droga..perché quando vengono beccati devono diventare una spesa italiana? E ridicolo..viene segnalato e rispedito indietro..un buon 50% del carcere di busto e pieno di sta gente. Il secondo é quello di rivedere la legge fini-giovanardi sulle droghe leggere..se uno vuole fumarsi le canne cavoli suoi..di certo nn serve mandarlo dentro. Poi sicuramente altre idee..ma queste proposte sono un inizio

Mirko vergerio 06.01.14 01:12| 
 |
Rispondi al commento

Non troverete mai un italiano onesto che non provi schifo a sentir parlare di indulto e svuota carceri.
Cancellieri si vergogni prima di tutto come persona!
Siamo nel paese dove mafiosi e assassini non fanno carcere , dove se sei drogato ubriaco e uccidi qualcuno in macchina non ti mettono in carcere se hai un buon avvocato e se ti ci mettono esci subito, guardate il caso degli ultimi giorni ... un marocchino drogato ubriaco che uccide 8 ciclisti e dopo un anno è ai domiciliari tranquillo e già si parla di recupero e sconto di pena , questo merda entro poco sarà libero!!!!
questa è l'italia.
In america se fai una rapina a mano armata buttano la chiave e se tocchi una persona tipo sequestrandola sono più di 30 anni .In Italia parliamo di recupero e liberiamo la peggiore feccia per favorire gli amichetti dei politichetti come la pessima cancellieri.
Vergogna!

Andrea A 05.01.14 23:46| 
 |
Rispondi al commento

sono un ex PD ma ho ancora una grande stima per Bersani.
Forza Pierluigi!

ely ., Mantova Commentatore certificato 05.01.14 23:24| 
 |
Rispondi al commento

BASTA INDULTI AMNISTIE CHE NON SERVONO A NULLA,CI VUOLE LA CERTEZZA DELLA PENA E PER CUI RIFORMARE LA GIUSTIZIA CON LEGGI APPROPRIATE FAR FUNZIONATE LE CARCERI CHE CI SONO. IL NON ADEGUAMENTO DELLE CARCERI FA SI CHE SI VIVA MALE AL SUO INTERNO E SI CERCHINO SITUAZIONI ALTERNATIVE AL LORO USO IL CITTADINO DEVE SAPERE CHE UNA QUALSIASI CONDANNA A DUE TRE QUATTRO MESI E PIU' DEVE ESSER ESEGUITA E NON PERMETTERE A NESSUNO DICO NESSUNO IL NON ESSERE CARCERATO.ELIMINARE LA PRESCRIZIONE ED ACCORCIARE I TERMINI DEL PROCESSO.RAGAZZI NON FATEVI INFINOCCHIARE DALLA CANCELLIERI !!!!!!!!!!!!!!!!!!

giuseppe caporicci, roma Commentatore certificato 05.01.14 23:13| 
 |
Rispondi al commento

Non c'entra con il post ma vedo che già qualcuno ha commentato ciò che è capitato a Bersani quindi dico anch'io la mia al riguardo.
Senza ipocrisia buonista o malevola soddisfazione da monatta vorrei solo ricordare che il Bersani a cui è capitato il mezzo coccolone è lo stesso Bersani che da ministro del governo Prodi chiese al Ministro della giustizia di sollecitare la magistratura affinchè intervenisse contro l'associazione degli oncologi italiani a causa delle loro dichiarazioni riguardo alla relazione tra gli inceneritori e l'aumento esponenziale dei tumori ove essi erano ubicati.
Avendo avuto diversi casi di tumore in famiglia e tra persone care (io stesso sono vivo solo perchè sono stato fortunato) ammetto che all'epoca gli augurai ben di peggio e che adesso non piango certo per lui.

magi m., arezzo Commentatore certificato 05.01.14 21:33| 
 |
Rispondi al commento

ecco come si nominano iconsulenti tecnici al tribunale fallimentare di roma ed alla procura della repubblica di roma

http://www.huffingtonpost.it/teresa-petrangolini/la-fallimentopoli-romana-tra-favori-e-mancanza-di-trasparenza_b_4531166.html

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 05.01.14 21:29| 
 |
Rispondi al commento

ma qyùuabte volte si riesce a votare in questo sondaggio???? Io lo ho fatto 6 volte ,, da loggata e da non loggata......e sono le 19,30

FRANCA P., MILANO Commentatore certificato 05.01.14 19:34| 
 |
Rispondi al commento

ma quale indulto....!!!gli immigrati che delinquono devo scontare la pena nelle nazioni di provenienza tramite accordi tra l'italia e le altre nazioni,vedrete che le carceri saranno piu' vivibili e con tante migliaia di persone in meno,e per una vita piu' decente dei nostri carcerati e anche per il recupero con avviamento al lavoro etc..etc....

detto questo farei una domandina,l'inps non risponde perche' ti dice che le linee sono tutte impegnate e quindi di riprovare piu' tardi e questo succede da 3 giorni.alla faccia del buon funzionamento delle amministrazioni pubbliche,comunque dicevo ,perche' a milioni di pensionati gli e' stata decurtata la pensione dal 1 gennaio 2014?dove e' finita la certezza di un sacrosanto diritto dopo aver lavorato una vita e dato miliardi all'inps miliardi e miliardi ...ma dove finiscono i nostri soldiiii??????vogliamo saperlo e vogliamo anche sapere con la massima trasparenza dove vanno a finire i soldi delle nostre tasse,a tutti i burocrati e a tutti i politici e a qualche milione di italiani che lavora con la politica vogliamo chiedere di ridare il maltolto agli italiani,vdrete che poi non potranno dire ahaa..ma c'e' l'evasioneeeee ,fate cacciare i soldi ai padroni delle sale da gioco ai quali letta ha fatto uno scontone di milioni di euro.

FEDERICO ERCOLE 05.01.14 19:30| 
 |
Rispondi al commento

il miglior modo di ridurre il sovraffollamento nelle carceri è applicare gli artt.1 e 27 della Costituzione (comma 3 in particolare).
La rieducazione del condannato passa per la sua risocializzazione, la risocializzazione passa dal lavoro, il lavoro significa dignità.
Bisogna costruire un sistema sanzionatorio in grado di impiegare i condannati nel circuito lavorativo (ad esempio farli lavorare nell'impiego edilizio per le grandi infrastrutture che debbono essere fatte per far riprendere il nostro paese).
Del resto, l'assistenzialismo ad esempio gli assistenti sociali) è un sistema parassitario e chi ci lavora vive alle spalle del sistema senza risolvere il problema: tutti avranno bisogno del farmaco fin tanto che esiste il malato, viceversa se manca il malato a nessuno serve il farmaco (quindi, perchè curare realmente la malattia?).

Valentino Vincenzo Giulio Vescio di Martirano, Lamezia Terme Commentatore certificato 05.01.14 19:28| 
 |
Rispondi al commento

DRAMMA BERSANI TRA IPOCRISIA E INSENSIBILITA'.
Ho letto parte dei post sul dramma che sta vivendo Pierluigi Bersani. Di fronte ad episodi di tale gravità c'è il rischio che la solidarietà venga inquinata dalla ipocrisia e dalla retorica. C'è puzza di messaggi e parole di circostanza, di formalismo allo stato puro, insomma. E per non finire nel calderone mediatico condito da probabili falsità sarebbe meglio tacere o trasmettere in via strettamente privata - a bassa voce - gli auguri di pronta guarigione all'amico, al collega o all'avversario infermo. Sento puzza di ipocrisia, insomma. Come non mi piace la solidarietà sbandierata a voce alta devo dire che al pari non mi piacciono le parole dei "duri e puri", degli "irriducibili" che sottraggono alla politica l'indispensabile umanità, che soffocano la solidarietà sotto un malinteso impegno politico. Senza umanità ritengo non possa esservi buona politica. Da avversario sinceri auguri, Bersani!

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 05.01.14 19:27| 
 |
Rispondi al commento

"applicabile a tutti i reati e non suscettibile di revoca". Ma qualcuno l'ha letto il decreto? Sicuro?

ezio c, Roma Commentatore certificato 05.01.14 19:27| 
 |
Rispondi al commento

Su questo argomento però, ahimè e stata un pò cambiata bandiera se vogliamo essere onesti. Premetto che io sono a favore di indulto e amnistia ma solo per reati minori e di lieve allarme sociale (tipo ladri di polli,fini giovanardi ecc. cioe quasi il 60% dei detenuti stranieri compresi) per tutti gli altri nulla. Ma anzichè lavorare insieme sul reale problema si e fatto un pastone immenso di disinformazione e quindi inutile perdita di tempo. A mio parere bisogna fare un provvedimento sensato come detto sopra e quindi si evitava che la cancellieri oggi sparava un decreto valido per tutti... quando c'è stato l'indulto del 2006 sembrava che la gente dovesse montarsi le sbarre alle finestre perchè a breve sarebbe stata sbranata da un branco di leoni ma poi si è visto che al di là che sono stati in gran parte riarrestati non mi sembra sia successo chissà che tranne qualche singolo caso più grave. Se si va un pò indietro a 2 mesi prima delle elezioni sono stati pubblicati 2 post chiaramente a favore di queste misure come quello "la macchina della giustizia in panne" e quello della battaglia di marco pannella ... Comunque sono e resterò ugualmente sostenitore del m5s unica via di salvezza per chi vuole davvero cambiare le cose però su questo tema vi invito a far conoscere la situazione reale delle cose. Come quello che nessuno dice cioè che la capienza regolamentare non è 45000 come dicono ma 37000 scarsi in quanto vengono contati posti che in realta sono chiusi o inagibili . e ad oggi siamo a 65000 circa. l'amnistia non e mai stato un provvedimento generale ma sempre con tipologie di reati selezionati. sono d'accordo a non farne beneficiare sicuramente a reati sessuali , fiscali mafia e terrorismo .ma le piccole condanne si in modo da far funzionare meglio il sistema ingolfato con processi infiniti per ladri di arance in campagna tra cui sono più le spese che paghiamo che la sostanza...

Andrea D. Commentatore certificato 05.01.14 19:24| 
 |
Rispondi al commento

salve sono un vostro elettore, ma devo dire che per quanto riguarda un atto di clemenza sia la strada migliore per ridurre le varie forme di torture che ogni giorno ci sono, io personalmente lavoro in questo abbiente e v'invito di venire a costatare cosa subisce un detenuto in attesa di giudizio, e vergognoso. Spero che mostrate realmente ciò che fate vedere cambiamenti.

antonio tarantino 05.01.14 19:11| 
 |
Rispondi al commento

NAPOLITANO, C'E' CARBONE PER TE:
Mai raucedine fu tanto provvidenziale. Si è limitato a ricevere vecchi amici e il sindaco De Magistris nella residenza presidenziale di Posillipo. Niente caffé al Gambrinus, sfogliatelle e babà gli saranno stati recapitati a villa Rosebery, là dove le bellezze del Golfo si incrociano. Napoli amara per l'Uomo del Colle. Anche per Napolitano la stagione non è propiizia per farsi vedere in giro. Soprattutto in prossimità della "Terra dei Fuochi". In molti non hanno perdonato al presidente i suoi silenzi quando era ministro dell'Interno, quando fu decisa la secretazione delle dichiarazioni del pentito Schiavone. Una dozzina di manifestanti dei movimenti della "Terra dei Fuochi" mentre scrivo sta manifestando pacificamente in via Posillipo, all'incrocio con via Russo, strada che conduce a villa Rosebery, dove soggiorna dal primo gennaio il il Capo dello Stato. I manifestanti, tra i quali alcune donne, hanno acceso torce ed innalzano croci di legno. Una donna ha un cartello con foto di morti di tumore contratto nelle aree inquinate dai rifiuti. É scritto: ''Ecco perché non sei il nostro presidente''. La Befana quest'anno porta carbone a Re Giorgio...

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 05.01.14 18:22| 
 |
Rispondi al commento

parlare di un malato e delle cure ha un senso, parlare di un cadavere, no! ci vuole il becchino. Chi si offre con me?

Mario Donnini 05.01.14 18:01| 
 |
Rispondi al commento

Si discute del probleba del sovraffollamento delle carceri in italia con molta superficialità...
Anche come è posto il sondaggio non mi sembra molto "onesto". Prima di dare giudizi e soluzioni, bisognerebbe conoscere bene la realtà dei fatti (non come ce la raccontano). La % della popolazione carceraria x tipo di reato, i reati reiterati, i soldi stanziati per le strutture, e tante altre informazioni pe una analisi più corretta. Ma si sa siamo in italia...

max 05.01.14 17:19| 
 |
Rispondi al commento

Ma chiunque di noi ormai ha le idee chiare,sappiamo cosa fà il politicante di ieri,
Non potrà più farlo adesso ci siamo noi che vogliamo vederci dentro.
Dobbiamo prendere delle iniziative per far ripartire le pmi, dobbiamo fare pressione alle banche per rimettere in moto l'economia piccola ,quella grande ha fallito dovunque ha operato.le banche devono concedere i fidi alle imprese,solo così L'Italia riparte.

paolo gagliano, novi ligure Commentatore certificato 05.01.14 17:12| 
 |
Rispondi al commento

Da quando ho memoria ho visto succedersi presidenti del consiglio che hanno operato: per i propri interessi personali, nell'interesse delle banche, per gli interessi dell'europa (istituzioni europee al di fuori e al di sopra degli stati), nell'interesse dei partiti, per diverse combinazioni di questi interessi ... ma avere un presidente del consiglio dei ministri che lavora nell'interesse del popolo italiano è chiedere troppo?

Biagio Rea 05.01.14 16:54| 
 |
Rispondi al commento

INDULTO ED AMNISTIA SOLO IN ITALIA

Ho letto proprio qui che indulto ed amnistia
non esistono negli alti paesi dell UE.
Noi che siamo il PAESE DELLE MAFIA ed abbbiamo
la SANTA SEDE abbiamo questa doppia disgrazia
dove il cosidetto SACRO e' al servizio del Maligno
Vi ricordate Giordano Bruno arso dal fuoco della chiesa
solo per avere avuto doti intellettuali che
gli consentivano di capire il mondo meglio di cio
che dicevano i Papazzi e vescovazzi dell'epoca.
Beh in America del sud, centro e NOrd hanno distrutto
tutte le civilta indigene NEL NOME DEL SIGNORE.

IL PEGGIO DELLA MAFIA: DELINQUENZA PURA UNITA AL PEGGIO DELLA IPOCRITA E FALSA RELIGIONE PER INCULARE TUTTO A TUTTI LEGALMENTE !!!!

Gordon Freeman Commentatore certificato 05.01.14 15:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

questa legge è ingiusta ovviamente.. quindi chi l'ha proposta è di conseguenza una persona ingiusta. una persona ingiusta non deve stare al governo di un paese. noi italiani abbiamo bisogno ora più che mai di un governo giusto. non possiamo permetterci più di subire ingiustizie da psrte di chi ci governa. dico basta. .tutti a casa! il potere deve tornare nelle mani dei cittadini.. non vogliamo più nulla a che fare con questa classe di privilegiati viziati pieni di soldi

Nur Ismail Commentatore certificato 05.01.14 15:42| 
 |
Rispondi al commento

http://personale-extra-stagionale.blogspot.it/2014/01/sopraaffolamento-delle-carceri.html

sopraaffolamento delle carceri

Emergenza carceri ultime novità.

Cosa fare per risolvere il problema del sovraffollamento delle carceri?

Ci sono in merito delle ultime notizie carceri italiani?

Ancora no tutto gira intorno all'indulto allo svuotamento delle carceri super affolate.E' cosi' che intendono risolvere il problema senza cognizione ,senza pensare alle eventuali conseguenze, e senza preoccuparsi di come vivranno le persone che usciranno dalle carceri.


Una vera e reale idea che aiuti il cittadino che abbia commesso un reato, e che tuteli il cittadino che si trova di fronte al problema dello svuotamento carceri,non ce ne e',o non si e' voluta trovare.

Non si cerca di risolvere il problema al cittadino,ma di risolvere il problema alle Istituzioni.

Nel mio piccolo mi sono fatta un idea e lancio la mia.


Per me la soluzione in merito al sopraaffolamenti delle carceri, non e' una sola.

Bisogna inziare,a modificare la leggi che regoli,l'ospitalita' dell'Italia,in mertio ai cittadini extracomunutari,molti che entrano nel nostro paese,non trovando lavoro commettono reati,molti che entrano nel nostro paese sono quella parte di cittadini che hanno usufruito del amnistia,nel loro Paese.


Certo ospitare e aiutare gli stranieri e cosa buona e' giusta anche noi Italiani,facciamo parte di cittadini detti emigranti,che lasciano il loro Paese i loro cari in cerca di fortuna, in paesi molto più ricchi,e non parlo solo in merito al settore lavorativo,ma anche politico.Con leggi e che sostengono il cittadino in tutta la fase della loro vita.

Non credo di aver sentito brutte notizie in meritio a un Italiano che viene arrestato per violenza,omicidio,o che abbia,ucciso stando alla guida in stato di ebrezza.

Quindi molta piu' vigilanza su chi entra nel nostro paese,con un periodo a tempo determinato dove chi non ha trovato da lavorare,possa poi c

Anna Granito 05.01.14 14:51| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente un sondaggio semplicissimo ... che nasconde una gran presa per il culo! Pensavo che si potesse votare soltanto se si era iscritti al Blog di Beppe Grillo: mi sono sbagliato, perché lo possono fare porci e cani;
pensavo che si potesse votare una volta soltanto: avrò votato almeno una ventina di volte per verificare se apparisse la finestrella con su scritto "hai già votato";
pensavo che si concludesse alle ore 14:00 del 5 gennaio, ma si può constatare che la votazione continua.
A questo punto, mi chiedo: possibile arrivare a questi mezzucci meschini per incrementare le cliccate al blog onde ottenere dei benefici economici?
CI STA QUALCUNO CHE CI PRENDENDO PER IL CULO O STA SABOTANDO IL MOVIMENTO 5 STELLE?

Vittorio Reho, Noicattaro Commentatore certificato 05.01.14 14:50| 
 |
Rispondi al commento

il debito pubblico italiano si risolve facendo restituire ai ladri il malloppo senza sconti, amnistie, prescrizioni, decadenza dei termini processuali. Chi ha distrutto il paese deve pagare. Lo dobbiamo ai nostri martiri della recessione, lo dobbiamo ai loro orfani, lo dobbiamo alla nostra gioventù senza più futuro

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 05.01.14 14:37| 
 |
Rispondi al commento

Da tutti i parlamentari del movimento, sento dire che gli altri politici fanno schifo, cosa che peraltro condivido, ma qualcuno mi sa dire qual'è il progetto di politica economica che il M5S propone per uscire dalla drammatica crisi che sta mietendo numerose vittime nel nostro paese?

Bosco Natale, Cosenza Commentatore certificato 05.01.14 14:34| 
 |
Rispondi al commento

Possibile che a queste schifezze della Cancellieri nessuno pone rimedio? Si subisce passivamente qualsiasi conflitto di interesse!!! Effettivamente il cittadino non conta più nulla, serve solo a far rimanere attaccati alle proprie poltrone tutti questi affamatori di popolo. Mi vergogno di essere italiano

Mario Falcon Commentatore certificato 05.01.14 14:24| 
 |
Rispondi al commento

Da anni ormai cerco di diffondere l'idea di ristrutturare alcune delle caserme, purtroppo vuote, che pullulano nel nostro Bel Paese. Con una spesa limitata risolveremmo il problema del sovraffollamento delle carceri.

Luigi Galliotto 05.01.14 14:03| 
 |
Rispondi al commento

x gli allocchi

se questi incapaci sono li dove si trovano ,nonostante tutte le vicende ( zero investimenti sulle risorse umane da 20 anni, sicurezza territorio inesistente, attività a 'pezzi, svendite speculative ,banche,fondazioni, fallimenti vari,scandali,appropiazioni ,incostituzionalità , esegreti,ecc.. ) è perché LI AVETE VOTATI VOI


vi piacciono ancora ?


e questo perché , se invece di pensare ai cazzi vostri ed al vostro orto , seguendo come pupazzi le trasmissioni servili e fasulle sulla politica della fuffa... , aveste acceso un pc e vi foste informati in rete per il bene dell'Italia e delle future generazioni ..

ora non saremmo a questo punto.

bravi

" Non possiamo pretendere che le cose cambino, se continuiamo a fare le stesse cose."

Albert Einstein


Tms S. Commentatore certificato 05.01.14 13:45| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Mi sono ricordata di invitarvi soprattutto ad aiutarvi l'uno con l'altro. Se sapete persone in difficoltà, amici, vicini di casa aiutateli se potete. Non lasciateli soli, se conoscete bambini o ragazzetti bisognosi, che hanno difficoltà a scuola aiutateli, offrite loro delle ripetizioni gratuite ovviamente:). Si può fare poco e rendere felice qualcuno. Invitate le persone a non assumere psicofarmaci, piuttosto che vadano in un canile e portino a casa un cagnolino, darà loro tanta gioia, un gattino va bene ugualmente, basta amare anche gli animali. Si deve restare vigili e occupati, iscriversi ad un gruppo, sarebbe bene se fosse il M5S, si conoscono tante persone. Insomma mai abbattersi, reagire, perché i politici farabutti vogliono il popolo apatico per agire indisturbati. Aiutiamo i più deboli e i più indifesi.

libera p. Commentatore certificato 05.01.14 13:44| 
 |
Rispondi al commento

DEDICATO A CHI NON HA ANCORA CAPITO QUALE' IL PRINCIPALE TUMORE ITALIANO CHE HA DISTRUTTO LENTAMENTE IL PAESE

- Ogni anno il costo della corruzione in Italia, SOLO per i sovracosti della pubblica amministrazione, è di almeno 60-70 miliardi (RECORD D'EUROPA)
- Il 50 % di tutto il malaffare dell'Unione Europea è in Italia
- Gli appalti pubblici in Italia costano mediamente il 40% in più della media europea
- Nella classifica della corruzione di Trasparency International è al 69°posto, alla pari con il Ghana e la Macedonia, con costante calo di investimenti dall'estero.
- L'Italia è l'unico paese al mondo con 3 mafie presenti sul proprio territorio. Che controllano militarmente intere regioni e che fatturano ogni anno circa 150 miliardi (RECORD MONDIALE)
- 3 gradi di giudizio per tutti i processi sono UNA ANOMALIA ITALIANA (e il conseguente costo enorme per lo stato e/o elevatissimo numero di prescrizioni per i potenti e i colletti bianchi)
- L'evasione fiscale è stimata a 120/140 miliardi l'anno, RECORD D'EUROPA
- Il 50 % della ricchezza privata (che ammontava nel 2011 a circa 8600 mil. di Euro cioè PIU' DI 4 VOLTE il debito pubblico) è nelle mani del 10 % della popolazione. Senza contare i capitali non tracciabili nè direttamente nè indirettamente
- L'andamento del PIL italiano negli ultimi 15 anni (da ben prima della crisi) è tra i peggiori del mondo, esclusi i paesi in guerra (dichiarata)
- Ancora nel 2012 l'OCSE ha ricordato che l'Italia non cresce per l'eccessiva corruzione ed evasione fiscale.
- E nonostante la pressione fiscale ormai tra le più alte del mondo il debito pubblico continua ad aumentare.
- Ma di questa mattanza quotidiana sui mass-media italiani non se ne ha percezione
- Forse perchè sono controllati da LORO...?

http://www.lincredibileparlamentoitaliano.yolasite.com/la-colombia-deuropa.php


Ricordiamoci che ognuno di noi deve fare la propria parte, come fanno Beppe Grillo, Di Battista, Giarrusso, Crimi, Morra, Di Maio, Sibilia, Taverna, Fico e come tanti altri splendidi parlamentari che non ho nominato .
Il nostro compito è quello di documentarci bene, esporci con coraggio e informare tutti indistintamente, invitare le persone a spegnere le televisioni e guardare sul blog l'attività del M5S. Dobbiamo smentire, con dati alla mano e con l'attività documentata del M5S, i farabutti e i cretini che parlano a vanvera per screditare il movimento. Non è corretto suggerire a Beppe quello che deve dire o quello che deve fare, siamo noi che dobbiamo collaborare con lui nello stesso modo. Basta lamentele, basta pappa pronta. Altrimenti, giustamente, ci manda tutti al diavolo, con grande gioia dei politici, dei massoni e dei mafiosi, che sono diventati un tutt'uno ormai..
Beppe ha parlato e parla da sempre chiaramente. Se avete dubbi riascoltatelo.
Sarò grata e riconoscente a Beppe finché campo, per l'opportunità che ci ha offerto anche a costo della sua vita e a quella dei suoi cari, così come sarò sempre grata anche agli splendidi parlamentari penta stellati.
A voi tutti amici stellati buona giornata e un caro abbraccio.

libera p. Commentatore certificato 05.01.14 13:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' tornato lo psyco leghista quotidiano con false identità (oggi Romualdo Della Forcola) che invito lo Staff a denunciare alla polizia postale (reato
di falsa identità)

Qui invece ricordiamo alcuni ladri e pregiudicati in parlamento per la Lega Ladrona


BOSSI Umberto (ri-eletto in Lombardia)Condanna definitiva a 8 mesi per
tangenti, (la maxi-tangente Enimont.)
Indagato per truffa ai danni dello Stato nello scandalo dei rimborsi elettorali alla Lega Nord, che secondo gli inquirenti, sarebbero in parte
stati utilizzati dalla famiglia Bossi.


CALDEROLI Roberto - Accusato di truffa allo stato (artifici e raggiri per volare da Roma a Cuneo per scopi privati su un aereo di Stato). Protetto dall'immunità ministeriale, il parlamento votò contro l’autorizzazione a
procedere.


PINI Gianluca - A processo a Forlì per millantato credito. Avrebbe richiesto e ottenuto denaro da parte di un avvocato forlivese in cambio dell'impegno ad assicurargli la promozione all'esame per l'abilitazione
alla professione.
E' indagato anche per appropriazione indebita e sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposta. Avrebbe usato lo scudo fiscale per far rientrare in Italia dalla Repubblica di San Marino 400mila euro precedentemente
sottratti al fisco.

Fu tra i parlamentari che in Parlamento votarono a favore dello “scudo fiscale”, a suo tempo“
E' stato anche il promotore della legge sull'inasprimento della responsabilità civile dei giudici.
Un altro caso..

CROSIO Jonny
- A processo a Sondrio per turbativa d’asta, concussione, corruzione e rivelazione di segreto d’ufficio. Uno scandalo che ha colpito la Valtellina per l’arresto di politici, amministratori locali, della Comunità Montana e imprenditori privati. Avrebbero esercitato pressioni supiccoli proprietari, minacciando l’esproprio, per far vendere i loro
appezzamenti di terreno, a prezzi inferiori


la domandona di romualdo della roncola

"domanda: perche' la lombardia non puo diventare regione autonoma come la sicilia?"

??

chi è che deve smettere di fumare??

he is a shitty arrow () Commentatore certificato 05.01.14 13:07| 
 |
Rispondi al commento

E'necessario creare nuovi posti di lavoro, il meridione è alla fame e i giovani sono facile preda delle organizzazione criminali. Eppure il nostro paese possiede potenzialità stellari che nessuno valorizza. E' necessario riportare alla luce i tesori che possediamo per suscitare l'interesse del mondo intero e fare grande l'Italia. Il meridione è una risorsa per il paese e non un problema.

Bosco Natale, Cosenza Commentatore certificato 05.01.14 13:06| 
 |
Rispondi al commento

romualdo della forcola

"fatti vedere da qualche specialista non grullo e sinistroide...

adesso, piantala li di fumare e a lavarsi le mani che il pranzo e' pronto ..."

fatti vedere tu da qualche fàscistoide amico tuo
e ora sù a nanna,che dopo arrivano i nonni a far visita.

he is a shitty arrow () Commentatore certificato 05.01.14 13:04| 
 |
Rispondi al commento

Non ho parole ormai è come un vortice che risucchia chiunque si addentri nei meandri della politica il sistema è marcio va cambiato ma dubito che ci si riesca democraticamente con il voto. Speriamo bene altrimenti resta la rivoluzione e anche su quella nutro forti dubbi auguri.

Pier Luigi Luci 05.01.14 13:04| 
 |
Rispondi al commento

DIMISSIONI IN NOME DELLA DIGNITA', BRAVO FASSINA!
Nel circo della politica affollato di clown, nani e ballerine, il gesto del viceministro Fassina di dimettersi per una battuta di cattivo gusto del giovanotto fiorentino restituisce un pizzico di dignità a quella che è definita "l'arte del possibile", ovvero alla politica. Al di là delle posizioni politiche di Fassina che possono essere condivise o no, il gesto dell'ormai ex viceministro va a mio avviso apprezzato soprattutto perché figlio della coerenza e della dignità personale. Fassina si è dimesso perché ritenutosi offeso dalla battuta del ragazzotto toscano e non perché sorpreso con le mani nella marmellata ovvero non perché avesse tentato di non pagare una tassa oppure si fosse attivato per rendere meno duro il soggiorno in carcere di un'amica di famiglia. A Cesare quel che è di Cesare, è bello scoprire che sotto lo sdrucito tendone circense e negli sgangherati carrozzoni della politica, tra clown, nani e ballerine sia ancora possibile trovare qualche uomo non disposto a barattare onore e dignità. Grazie Fassina!

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 05.01.14 13:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se la giustizia funzionasse meno avvocati meno giudici
e così via.

il realista 05.01.14 13:02| 
 |
Rispondi al commento

Il trucco siciliano: portaborse assunti come colf

fina a che abbiamo certi palle al piedi sudiste non andremo mai da nessuna parte, al centro nord potranno fare tutti i sacrifici che vogliono, rispettare le leggi di stabilita, ma l'altra parte di questa italia è sempre da mantenere mentre a roma parlano parlano di spred, di tares, di imu, di icu, ma a questi non glie ne frega niente,l'importante è che mandano i soldi poi

domanda: perche' la lombardia non puo diventare regione autonoma come la sicilia?

Romualdo Della Forcola Commentatore certificato 05.01.14 12:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ STAFF

c'è una merda mantenuta,

fratello di virgilio...

buon lavoro !!

he is a shitty arrow () Commentatore certificato 05.01.14 12:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BASTA BASTA BASTA BASTA BASTA BASTA BASTA BASTA

http://www.lincredibileparlamentoitaliano.yolasite.com/la-colombia-deuropa.php


BISOGNA PORRE FINE ALL'IMPUNITA'


1 - Abrogazione immediata di tutte le le leggi pro-impunità e indulti/amnistie per condanne per reati contro la P.A
2 - Fine della prescrizione con il rinvio a giudizio
3 - DUE gradi di giudizio sono più che sufficienti come nel resto d'Europa. (E si risparmierebbe una cifra enorme)
3 - Reintroduzione del reato di falso in bilancio.
4- Abolizione del divieto di intercettabilità dei parlamentari , al pari di tutti i normali cittadini
5 - Reintroduzione VERA del reato di «traffico d’influenza» e di autoriciclaggio
6 - Ripristino della versione precedente del reato di falsa testimonianza.
7 - Introduzione del reato di ostruzione alla giustizia, con pene e severità anglosassoni.

8 - Posta elettronica certificata OBBLIGATORIA per le procedure giudiziarie di notifica : non le infinite possibilità attuali di arrivare alla prescrizione
09 - Confisca dei beni ai corrotti come per i mafiosi. Accorciamento dei tempi burocratici tra il sequestro e l'effettiva confisca dei
patrimoni.(oggi a volte passano anche 10 anni, e diventano piu un costo che un ricavo).
10 - Carcere per gli evasori oltre i 100.000 eur

Mario A 05.01.14 12:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...non penserete mica che Beppe stia dormendo o sia in difficoltà...vero????
Tra non molto si farà sentire con le contromosse del caso....è uno stratega ed è nato nato per quello .
Nel mondo nessuno è mai riuscito a fare quello che ha fatto lui....questo non vi dice nulla ????
Quando renzie iniziava ad andare a scuola lui ne veniva a casa (e non per motivi anagrafici).
Lui ha bisogno solo della nostra solidarieta' e del nostro supporto.
E' un politico fortissimo e non si ferma davanti a nulla......l'unico suo tallone d'achille (come per tutti i grandi uomini)...è l'essere tradito da qualcuno dei suoi.
Ma questo ...ma questo è già successo nella storia ,circa 1980 anni fa.

*****

Eposmail ,. Commentatore certificato 05.01.14 12:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sì, mi dispiace per voi, poveri stronzetti in malafede, ma la TASI che si somma all'IMU e che dopo le elezioni europee diventerà un IMU doppia è il tipico parassitismo predatorio di sinistra. Tipico di coloro che non sanno fare un beneamato cazzo ma vogliono essere comunque pagati per dei servizi inutili. E non cominciate con le sciocchezze sulla sanità e sulla sicurezza o menate varie. TASI e IMU non c'entrano nulla ne con la sanità ne con la sicurezza...Mentre la scuola è già ampiamente strapagata con altre tasse. I servizi indivisibili sono la solita merda...merda di sinistra.
Finti lavori e finiti servizi, già strapagati con altre tasse, usati come voto di scambio.
Quindi SIA CHIARO, SI'...la TASI che si somma all'IMU e che dopo le elezioni europee diventerà un IMU doppia è tipica merda di sinistra cioè di quelli che scaldano il loro culo al sole dell'avvenir a spese di chi ha fatto sacrifici una vita per avere un tetto sulla testa.
Quelli di sinistra vogliono che la gente sia costretta a vendere la propria casa alle banche e alle assicurazioni come MPS e UNIPOL così si ritornerà agli anni 50 dove per avere una stanza in cui dormire si doveva pagare l'affitto alle Generali o a Toro Assicurazioni o ai patronati o alle coop.
Porcate tipicamente di sinistra quindi ed è per questo che molti pentastronzi buoni a nulla ma capaci di tutti andranno a fare da stampella a Letta nipote quello che,derubando chi lavora e risparmia veramente, regala soldi a pioggia alle lobby e salva le banche con il beneplacito di tutti che fanno finta di scalciare, ma si guardano bene da dare un sonoro calcione a questa ributtante e lurida gentaglia.

paese di merde mantenute 05.01.14 12:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t. dedicato a chi parla a sproposito sulle candidature del M5S per le regionali in Sardegna.

Tra qualche giorno io ed alcuni miei amici facciamo una bella lista per candidarci alle Europee nella circoscrizione Meridionale con il simbolo del PD o di SEL o di Forza Italia. Decideremo tra di noi nei prossimi giorni.

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 05.01.14 12:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

presto nascerà RIFONDAZIONE PD,per raccogliere i delusi
sinistrati,poi alle elezioni di nuovo insieme,nano DOCET.

il realista 05.01.14 12:35| 
 |
Rispondi al commento

BUONGIORNO BLOG!!!

Quando si sente dire che il M5S sta contribuendo alla rovina dell'Italia...beh..che devo fare? Incassare la provocazione? Litigare? Andare OLTRE?
Se si arriva a certe affermazioni e' perche' non hanno capito niente, peggio delle capre, ottusita' totale..che faccio? Mi metto a discutere?? Li abbandono al loro destino...


RENZI? lo ha voluto il nano,per i sinistri del PD
la porta è spalancata.

il realista 05.01.14 12:24| 
 |
Rispondi al commento


grande staff.....

grazie :))

he is a shitty arrow () Commentatore certificato 05.01.14 12:19| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

certo che come comico...

""Il segretario del Pd: «Rispondo ai 3 milioni della Primarie, non alle correnti». """

tre miioni????

in sogno forse:)))

paolo est. Commentatore certificato 05.01.14 12:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@Viviana Vi:
ci sono più correnti nel PD che razze aliene (loro colleghe) in Star Trek! ^-^
..nn a caso hanno Mork Renzie come leader :D

Manuele V., Marche Commentatore certificato 05.01.14 12:18| 
 |
Rispondi al commento

@virgilio

NUOVO RECORD!!

neanche 5minuti


hahahahahahahahahaahahah

che ti vadano per traverso i tortelli
e buon appetito

he is a shitty arrow () Commentatore certificato 05.01.14 12:18| 
 |
Rispondi al commento

In Sardegna come in tutte le regioni d'Italia, il pdl e il pd sono un tutt'uno. Adesso per le elezioni regionali stanno complottando, molto probabilmente scenderanno a patti come sempre: - se tu dai una cosa a me, io do una cosa a te, adesso però dobbiamo boicottare il nemico n.1, il M5S, con i nostri infiltrati, così li sputtaniamo per benino e la gente se ne guarderà bene dal rivotarli anzi, diranno che sono tutti uguali e noi continueremo a sfruttare il popolo, tanto è una massa di coglioni morti di fame".

libera p. Commentatore certificato 05.01.14 12:17| 
 |
Rispondi al commento

TORTELLI DI ZUCCA???
... SAI CHE BUONI MANGIARLI COL BUCO DEL CULO?

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 05.01.14 12:16| 
 |
Rispondi al commento

bella la app per android, complimenti! suggerirei nel menu per i video il formato per connessioni lente con solo l'audio senza immagini in .mp3, a otto, sedici o trentadue kb al secondo, oppure in alternativa la risoluzione video .3gp di 128x96 oppure 176x144. Credo pochi possono vantare un segnale pieno in 3G o un abbonamento da cinque-dieci giga.

(tubex.1.8.0.apk
http:// tubex.me/download.html
è una app tosta per android per connessioni lente di campagna che non sta sull' android market, offre la visualizzazione in 'play' nell' arco di tre secondi per video di venti-trenta minuti e varie risoluzioni per connessioni scadenti. 'Pesa' poco più di mezzo mega, indi per cui si potrebbe copiarla e farcela capere dentro alla app del parlamento).

baffigkl 05.01.14 12:16| 
 |
Rispondi al commento


era oltre...

https://www.youtube.com/watch?v=4QHgfTemR38

:)

paolo est. Commentatore certificato 05.01.14 12:15| 
 |
Rispondi al commento

la situazione economica e del lavoro è al limite, fisco e disoccupazione sono insopportabili. le certezze, i riferimenti svaniscono. subentra rassegnazione e rabbia. grillo e i 5stelle devono provarci su questi temi e sfidare renzi. almeno provarci. le elezioni europee sono lontane per chi vive giorno per giorno.tanti sono stufi di aspettare lo vedo negli occhi, da come si muovono. vedi tu grillo...

angelo b., udine Commentatore certificato 05.01.14 12:14| 
 |
Rispondi al commento

Secondo l'ISTAT, la percentuale più significativa dei detenuti e quella "in attesa di giudizio". Seguita da quella che hanno violato la normativa sulla detenzione o spaccio di stupefacenti. Quindi se per reati NON di sangue, e per piccole quantità di stupefacenti, e io inserirei anche quelli di microcriminalità (solo se abbiamo rimborsato il danno creato) l'attesa, e lo sconto dell'eventuale condanna, avvenisse presso il domicilio tramite braccialetto elettronico, a costo zero, avremmo significativamente abbattuto la percentuale di cui sopra. Naturalmente il tutto dovrebbe essere valido solo per gli accusati e mai condannati prima. Inoltre le sentenze dovrebbero arrivare in tempi umani e non biblici. Questa dovrebbe essere la clemenza che lo Stato riconosce a chi si è macchiato di un reato di piccola gravità e vuole tornare sulla buona strada. Qui mi fermo, non entro nelle pene di reati di sangue, finanziari, inquinamento, ecc. ecc. che secondo me, non meritano nessuna clemenza ma, solo la certezza della pena ma questa, è un'altra storia.

Gabriele B. Commentatore certificato 05.01.14 12:13| 
 |
Rispondi al commento

ed ecco la testina di lonza mantovana

vediamo quanto duri oggi.....

he is a shitty arrow () Commentatore certificato 05.01.14 12:12| 
 |
Rispondi al commento

l'intero sistema politico e burocratico deve essere azzerato perché altrimenti loro ci ridurranno alla miseria. Fanno leggi e appalti esclusivamente per favorire certe lobbies e si autoremunerano con ingaggi miliardari facendo poi favori e prendendo premi. Hanno prima favorito la speculazione edilizia creando la bolla e quando non potevano più far crescere la bolla, come in grecia, l'hanno fatta esplodere con le tasse sulla casa per poter poi ricominciare da capo la speculazione. In tal modo hanno distrutto l'edilizia e chi aveva comprato casa con un mutuo ed ora è costretto, senza lavoro, a svenderla. Stanno mandando a puttane commercio e ristorazione e creando invece i loro centri commerciali, i loro supermercati. Hanno mandato a puttane le nostre imprese artigianali per consentire ai loro corruttori di fare business con merce a buon mercato comprata da imprese schiaviste dove le multinazionali hanno aperto le sedi o comunque provenienti da imprese subappaltatrici italo-cinesi o italo-camorriste dove lavorano gli schiavi. DOBBIAMO RIPRENDERCI L'ITALIA E MANDARE AVANTI IL NOSTRO VERO MADE IN ITALY. DOBBIAMO ELIMINARE TUTTE QUESTE TASSE ALTRIMENTI NON RIPARTE NE' LA PRODUZIONE NE' IL CONSUMO E PER FARLO DOBBIAMO LOTTARE CONTRO QUESTI POLITICI MILIARDARI E CONTRO LE LOBBIES POLITICO-ECONOMICO-CLERICALI-MAFIOSE-MASSONI-FINANZIARIE. ORMAI O LORO O NOI. E' QUESTIONE DI SOPRAVVIVENZA. LORO NON SI FERMERANNO MAI E CI TOGLIERANNO TUTTO. L'EUROPA E' GIA' STATA DISEGNATA E NOI SIAMO IL SUD COME LA GRECIA, LA SPAGNA ED IL PORTOGALLO. LA SPECULAZIONE FINANZIARIA, QUELLA BANCARIA HA BISOGNO DI PAESI RICCHI E POVERI PERCHE' LA DISEGUAGLIANZA CREA OPPORTUNITA'. E POI E' POSSIBILE CHE NOI PAGHIAMO LA BCE E LA BCE RESTITUISCE I NOSTRI SOLDI ALLE BANCHE ALLO 0,5 PER CENTO E LE BANCHE SI COMPRANO IL DEBITO PUBBLICO AL 3 PER CENTO. CHE SIGNIFICATO HA QUESTO GIRO DI SOLDI CHE FA ARRICCHIRE SOLO I BANCHIERI, CHI AMMINISTRA I SOLDI DELLE BANCHE PER DEPREDARLE ? BASTA CON QUESTI CRIMINAL

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 05.01.14 12:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fra un po' depenalizzeranno pure l'omicidio. In pratica il furto è già depenalizzato. Una volta si stava in casa con la chiave sulla porta, oggi abbiamo porte blindate con serrature di sicurezza, il tutto per questo cavolo di buonismo imperante. Invece di fare carceri non si potrebbero dare pene alternative? I carcerati dovrebbero guadagnarsi da vivere, almeno parzialmente, facendo lavori che normalmente non si eseguono come la pulizia delle strade campestri, dei viottoli di montagna o stare a disposizione di enti pubblici. Costerebbe poco alla società; i detenuti non costretti in gabbia potrebbero meglio riflettere sui propri errori invece di arrovellarsi il cervello in strette celle rimurginando vendette che li riporteranno dentro poco dopo la scarcerazione. Troppo semplice?

luigi ercolini, civita castellana Commentatore certificato 05.01.14 12:10| 
 |
Rispondi al commento

Dice Beppe:
"Napolitano, dopo la pubblicazione delle motivazioni della Consulta, attesa per fine gennaio, DEVE sciogliere le Camere"
...e di conseguenza indire nuove elezioni.

Se invece non lo fà e lascia tutto così, il m5s che fà?

- impeachment
- abbandono delle Camere
- si tira avanti così...
o cosa?

Beppe, non sarebbe il caso di discuterne in modo che il m5s possa consapevolmente prendere una decisione al riguardo?

Grazie per l'attenzione,

^__^

Daniela M. Commentatore certificato 05.01.14 12:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Cappellacci (presidente della regione Sardegna, pdl, ora Forza Italia, amico intimo di Berlusconi), ha pensato bene di anticipare le elezioni per togliere tempo ad altri. E' un complotto in pieno stile, concordato con i suoi amici del governo centrale..... C'è un detto che dice: "la gatta frettolosa fa i gattini ciechi". Se il M5S in Sardegna presenta una lista di candidati, in fretta e furia, si rischia di eleggere un infiltrato dei politici attuali...sarebbe una sfascio totale, proprio quello che il Cappellacci e company stanno mettendo in atto.

libera p. Commentatore certificato 05.01.14 12:07| 
 |
Rispondi al commento

E intanto si fa strada l'erede di Silvio Berlusconi, il piddimenoellino Matteo Renzi. Ascoltarlo e capirlo è come navigare nello stagno della palude. Si cerca invano il limite, la riva, ma la nebbia del nulla avvolge l'eloquio mentre la casta agisce, disturbata solo dal dito puntato del Movimento 5 Stelle.

M. Mazzini 05.01.14 12:04| 
 |
Rispondi al commento

...pare..pare ...che all'ente spaziale americano N.A.S.A. abbiano chiesto una consulenza a renzie...per avere indicazioni sulle nuove traiettorie ,che i satelliti spediti nello spazio ,dovranno avere,....pare eh..pare.

*****

Eposmail ,. Commentatore certificato 05.01.14 12:04| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, perchè non lasci che il movimenti si presenti anche alle regionali sarde? Perchè questa cosa? Dacci un segno sul perchè!

Marco Di Falco 05.01.14 12:01| 
 |
Rispondi al commento

Il 2010, l'allora ministro Alfano decise di stanziare ben 661 milioni di euro, ordinanza numero 3861 del 19 marzo, con la quale si dichiarava il sistema penitenziario italiano in stato d'emergenza e quindi bisognava varare un nuovo, urgente, piano per la costruzione di nuove carceri.
Gente sveglia!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Quanto ancora dobbiamo aspettare per buttarli fuori a calci nel sedere questi politici?

libera p. Commentatore certificato 05.01.14 12:00| 
 |
Rispondi al commento

Caro M5S,Non Ti fare incastrare da quel PAROLAIO di Renzi e vai a vedere se Bleffa o NO.Imsieme alle proposte di Renzi aggiungine tre del programma 5 stelle,come l'abolizione del TAV, una legge anticorruzione ed antievasione ancora piu' restrittiva e seria e magari inserire il vincolo di mandato per gli eletti. Comunque penso sia il momento di reagire ed andare alla controffensiva e sfidare Renzi a passare dalle parole ai fatti il Parlamento. Sabatino

SABATINO PASSACANTANDO (), Montesilvano Commentatore certificato 05.01.14 11:59| 
 |
Rispondi al commento

Noi siamo il primo paese al mondo come numero di caste (economiche) che influenzano e non di poco politiche per 60 milioni di persone.
La casta degli avvocati , sempre di più presente nei nostri governi , ha influenzato e di molto quello che doveva essere l'andamento naturale di un processo.
Oggi chi ha avuto la sfortuna di incappare nella giustizia oltre al danno morale si aggiunge la beffa.
La beffa è di assoldare un avvocato per mantenerlo per tutto il tempo che un processo richiede.
Sappiamo tutti che i processi durano anni, quindi un avvocato percepisce introiti quando apre la causa , durante la causa e poi mantenerlo a vita.
Ecco perchè i processi durano un eternità, chi ci guadagna dai processi che durano in eterno???
L'avvocato che durante tutto l'Iter , spesso manda i suoi tirocinanti a rinviare e incassare.
non contenti hanno poi scoperto che potevano far soldi con il reato del clandestino.
reato che esiste solo per gli esborsi che lo stato e costretto a versare dato che tutti sono senza reddito e quindi lo chiede la legge.
Risultato tribunali bloccati, giudici che rimandano tutto, e lo stato e i cittadini spesso preda di questi avvocati che sono peggio degli usurai.
Il mio giudizio sarebbe ancora più infamante

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 05.01.14 11:57| 
 |
Rispondi al commento

Pasquino 2
E' iniziata la battaglia delle correnti in puro stile democristiano. In questi casi vige la regola che:" pesce grosso mangia pesce più piccolo", citando il grandissimo Gaber: "mi piacerebbe metterli tutti nella vaschetta delle balene"

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 05.01.14 11:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Pisa i lavori del nuovo padiglione in costruzione sono bloccati: la ditta è in ammini-strazione controllata. A Terni, non c'è personale di polizia per attivare un padiglione da 300 posti pronto da mesi. A Forlì sono state gettate le fondamenta per una prigione da 400 posti.L'opera doveva essere finita due anni fa, poi la ditta edile è fallita e nel sottosuolo sono stati trovati reperti archeologici.
Quindi tutto fermo, in attesa di una nuova gara d'appalto.

libera p. Commentatore certificato 05.01.14 11:55| 
 |
Rispondi al commento

Segniamoci tutto e quando governeremo chiederemo ragione di queste spese e di tutto ciò che non sia corretto e onesto , facciamolo sapere al popolo che dovranno restituire il maltolto e, se il caso lo richiede , saranno condannati secondo le leggi . Non si faranno sconti a nessuno ! Questo la gente deve saperlo , deve sapere che coloro che ci stanno sfruttando spingendo alcuni addirittura al suicidio dovranno pagare .

vincenzo di giorgio 05.01.14 11:55| 
 |
Rispondi al commento

se non si va in tv restiamo al palo.bisogna andare anche nei dibattiti e ovunque,lì in studio!!!bisogna cambiare strategia mnediatica!!!purtroppo è così!!!
p.s. beppeeeeeeeeeee aggiornamenti dalla sardegna please!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 05.01.14 11:54| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Devono andare tutti a casa, l'Italia non potrà reggere per molto tutto questo.

noi siamo noi 05.01.14 11:52| 
 |
Rispondi al commento

Il carcere campano di Gragnano, in provincia di Napoli? Altra "perla": nemmeno il tempo di tagliare il nastro inaugurale e aprirlo formalmente, ed è stato subito chiuso. In compenso a Villalba (Caltanissetta) c'è un carcere per 140 persone inaugurato vent'anni fa, costato 8 miliardi di lire di allora, che non ha mai aperto. Ad Agrigento i lavori di costruzione di un padiglione di quattro piani, che poteva accogliere 300 persone, si sono bloccati perché l'azienda costruttrice è fallita. In Abruzzo il carcere di San Valentino è stato trasformato dal Comune in una struttura di accoglienza per turisti.

libera p. Commentatore certificato 05.01.14 11:52| 
 |
Rispondi al commento

Che schifo, basta grattare un pò e viene sempre fuori del marcio, della puzza disgustosa che ammorba tutto. Ma che paese siamo diventati?

giovanni sciuto 05.01.14 11:52| 
 |
Rispondi al commento

Fantastico, in un momento in cui si dovrebbe esaltare ai massimi livelli la legalità, la si denigra ulteriormente. E se questi detenuti svolgessere lavori di Pubblica utilità? Ci sono nuove carceri da ultimare, facciamolo fare a loro sotto stretta sorveglianza logicamente, ci sono strade da smantellare e ricostruire, opere abusive costruite da tanti di loro, facciamogliere demolire.

LAVORI FORZATI???? ESATTISSIMO!

Basta privilegi facciamoli lavorare.

Non gli piacerà? mica li ho costretti io a finere in carcere!

Turni di lavori 24 ore al giorno, chi lavora non occupa le carceri, e gli altri che sono a riposo stanno più larghi, no?

Ma forse queste leggi le può fare solo chi non ha interessi più o meno nascosti....

Quanti soldi riparmiati, quante opere realizzate, quanto valore aggiunto per i detenuti, non è forse vero che il lavoro nobilita l'uomo?

adesso basta, perchè rischio di spaccare a metà il pc.

Cristian Cacchi 05.01.14 11:51| 
 |
Rispondi al commento


o.t.

ci sono signore che "...cascano sul pisello" mike bongiorno( dixit?)

e quelle che cascano sulle mozzarelle:))

sarà l'inflazione?

:)

paolo est. Commentatore certificato 05.01.14 11:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Bovino (Foggia) c'è un penitenziario da 120 posti pronto, ma non è mai stata aperto. Sempre a Foggia, ad Accadia, un carcere è stato completato nel 1993 ma non è mai stato utilizzato. Il penitenziario di Codigoro (Ferrara) nel 2001, dopo lunghissimi lavori, sembrava pronto all'uso ma oggi è ancora chiuso. Quello di Castelnuovo della Daunia (Foggia) è arredato da 15 anni e non è mai stato inaugurato. Nel carcere di Monopoli (Bari) non ci sono mai stati i detenuti, ma sono stati sfrattati degli occupanti abusivi che vivevano nelle celle abbandonate da 30 anni.

libera p. Commentatore certificato 05.01.14 11:50| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno,
volevo esprimere il mio apprezzamento per il tipo di sondaggi che viene fatto sul sito, spero che si possa votare una volta sola per quesito e non più d'una.
Saluti

Michael Gavazzo 05.01.14 11:50| 
 |
Rispondi al commento

La storia del carcere di Gela: progettato nel 1959 e approvato definitivamente nel 1978. I lavori di questo carcere iniziarono nel 1982.
Il complesso è costato oltre cinque milioni di euro ed è stato consegnato all'amministrazione penitenziaria nel 2009, dopo una serie di "finte" inaugurazioni è stato aperto un anno fa e ospita solo 18 detenuti. Ad Agrigento, in un'ala che potrebbe contenere 100 detenute, ve ne sono solo sei. E quello di Morcone, in provincia di Benevento? Costruito. Abbandonato. Ristrutturato ed arredato. Sorvegliato e poi abbandonato un'altra volta.

libera p. Commentatore certificato 05.01.14 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Il carcere di Irsina (Matera) è costato 3,5 miliardi di lire negli anni Ottanta ma è stato in funzione soltanto un anno e oggi è un deposito del Comune. Il carcere di San Valentino (Pescara) è stato costruito da vent'anni e nessun detenuto vi è mai entrato così ora è in stato di abbandono. A Revere (Mantova), dopo vent'anni dall'inizio dei lavori di costruzione, il carcere con capienza di 90 detenuti è ancora incompleto. I lavori sono fermi dal 2000 e i locali, costati più di 2,5 milioni di euro, sono già stati saccheggiati.

libera p. Commentatore certificato 05.01.14 11:46| 
 |
Rispondi al commento

Penso che vogliano svuotare le carceri con tale provvedimento, ma solo perché la sua applicazione servirebbe a oro per far decadere alcune condanne maturate in ambito parlamentare. A quelli non interessa come stia la gente là dentro ed è evidente, altrimenti da tempo avrebbero iniziato a pensare e agire correttamente per la gente che sta fuori ed è da loro vessata di continuo. Da questo potete trarne voi stessi le conclusioni...

Vulka 05.01.14 11:45| 
 |
Rispondi al commento

Una proposta ancora più sconcertante se si considera che nel nostro Paese ci sono 40 istituti penitenziari pronti e mai utilizzati.

libera p. Commentatore certificato 05.01.14 11:44| 
 |
Rispondi al commento

E' un vecchio giochetto per favorire amici e complici, ma soprattutto per non affrontare il problema reale che e' il funzionamento della giustizia. Tutti lo sanno, tutti lo dicono, in Italia e all'estero, che la giustizia italiana non funziona e che e' uno dei maggiori handicapp del paese. Ma passano gli anni, passano i governi e nulla succede se non che la giustizia italiana sprofonda sempre piu' in basso. Che sara' mai? Stupidita', masochismo o semplicemete complicita'?

adolfo treggiari 05.01.14 11:44| 
 |
Rispondi al commento

Peccato che la battuta "Renzi? Chi?"
l'avesse detta tempo fa Grillo!
Renzi non sa innovare in niente. Nemmeno in questo!

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 05.01.14 11:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il ministro Cancellieri ha ideato il provvedimento «svuota carceri» quando sappiamo benissimo che da una parte abbiamo penitenziari che scoppiano, celle dove i detenuti sono accatastati e dall'altro, carceri costruite e mai finite, carceri costruite ma vuote, carceri dismesse ecc.. basta con le prese in giro!!!!!

libera p. Commentatore certificato 05.01.14 11:40| 
 |
Rispondi al commento

Svuota carceri,de' La Casta & Cancellieri;
un prolungamento dei tratti caratteristici,modus operandi,di "operazione INGIUSTIZIA di grazia e amnistia":gentaglia che libera altra gentaglia!

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 05.01.14 11:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da: CAPITALISMO OPACO a cura di Federico Rampini

Interviste a Guido Rossi:

"L'Italia ha una Economia di relazione, più che di mercato; l'accesso alle persone, i contatti, le
entrature, valgono di più delle capacità e delle
regole"

"Una Economia di relazione è una Economia mafiosa
in cui un Capitalismo malato e incapace di competere si salva grazie alla solidarietà dei
Clan e alle protezioni politiche"


E la Politica è la fotocopia dell'Economia.


Dite che il Paese è andato a rotoli per questo??

No, non direi
sa perchè anche in Svizzera
ci sono i forconi
ma non si spezzano i manici
e in Corea
io non ho visto
i cani randagi
date retta a me
chevvifrega
fatevi i c...i vostri

Solo noi abbiamo i Razzi!!!

(Grazie Dario!)

www.beppe.siempre



Alfredo E., Milano Commentatore certificato 05.01.14 11:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ paoloest

@ alfredo e. Milano

ragazzi, buongiorno..........

ma voi che dite.........?

gliele ammolla tre "pappine" er Pupone de Roma alla rubentus....?


.........e vaiiiiiiiiiii MAGICA......

Er Caciara ....... Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 05.01.14 11:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BASTA BASTA BASTA BASTA BASTA BASTA BASTA BASTA

http://www.lincredibileparlamentoitaliano.yolasite.com/la-colombia-deuropa.
php


BISOGNA PORRE FINE ALL'IMPUNITA'


1 - Abrogazione immediata di tutte le le leggi pro-impunità e indulti/amnistie per condanne per reati contro la P.A
2 - Fine della prescrizione con il rinvio a giudizio
3 - DUE gradi di giudizio sono più che sufficienti come nel resto del mondo. (E si risparmierebbe una cifra enorme)
3 - Reintroduzione del reato di falso in bilancio.
4- Abolizione del divieto di intercettabilità dei parlamentari , al pari di tutti i normali cittadini
5 - Reintroduzione VERA del reato di «traffico d’influenza» e di autoriciclaggio
6 - Ripristino della versione precedente del reato di falsa testimonianza.
7 - Introduzione del reato di ostruzione alla giustizia, con pene e severità anglosassoni.

8 - Posta elettronica certificata OBBLIGATORIA per le procedure giudiziarie di notifica : non le infinite possibilità attuali di arrivare alla prescrizione
09 - Confisca dei beni ai corrotti come per i mafiosi. Accorciamento dei tempi tra il sequestro e l'effettiva confisca.(oggi a volte passano anche 10 anni, e diventano piu un costo che
un ricavo).
10 - Carcere per gli evasori oltre i 100.000 eur
"

Mario A 05.01.14 11:31| 
 |
Rispondi al commento

Sveglia gente!!! Il M5S deve arrivare assolutamente al governo centrale, dobbiamo buttare fuori i politici attuali per poi impartire direttive a tutte le regioni che per forza di cose dovranno rispettare. Basta scaricare le nostre responsabilità su Beppe, tutti noi dovremmo essere un Beppe Grillo ma fintanto che i cittadini italiani non capiranno ciò, i politici di turno si sentiranno autorizzati a portare avanti, indisturbati, la loro opera distruttrice.. povera Italia...

libera p. Commentatore certificato 05.01.14 11:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DEBBO DIRVI CHE AHIMÉ, IL DURO E PURO 5 STELLE CHE RITENGO DI ESSERE HA AVUTO "UN CEDIMENTO", E MI SPIEGO:
1.LA MIA OPINIONE CHE RENZIE SIA STATO COSTRUITO A TAVOLINO, NON CAMBIA, MA "POTREBBE" CAMBIARE!
2.PER NULLA AL MONDO LO VOTEREI NE IL SUO "PARTITO"!
3.QUESTO PARLAMENTO É ILLEGITTIMO!
4.IL RE GIORGIO DEVE ESSERE ALLONTANATO QUANTO PRIMA!
5.LE BOMBOLE DI OSSIGENO DELLE PMI SONO AGLI ULTIMI SOFFI!
6.DOBBIAMO ANDARE SUBITO ALLE ELEZIONI SALVANDO PRIMA DALLA FAME GLI ITALIANI!
7.DA GAY RINUNCIO A BARATTARE LA MISERIA DELLE "UNIONI CIVILI", SULL'ARGOMENTO OGGI SI PUÓ SOLO PRETENDERE I "MATRIMONI DELLO STESSO SESSO", SENZA SE E SENZA MA, VISTO I 20ANNI DI "PRESA PER IL CULO", MA ORA NON É URGENTE E NON CON QUESTO PARLAMENTO DI IPOCRITI VENDUTI!
8.METTIAMO AI VOTI, SE INCONTRARE RENZIE, MA COME ABBIAMO FATTO CON BERSANI IN STREAMING! E SENZA CHE CI SIA ALCUNA PRESENZA DELLA VECCHIA "NOMENKLATURA" PD-L, DI CUI FRA L'ALTRO GLI RENDO MERITO PER AVER CACCIATO IL "CIALTRONE FASSINA", CHE DAVA DEL "IRRESPONSABILE" A BEPPE, CHE RIPETEVA LE PAROLE DI PREMI NOBEL DELL'ECONOMIA?
9.METTIAMO AI VOTI LA LISTA DELLE 4/5 LEGGI PIÚ URGENTI PER I 5 STELLE, DA FAR APPROVARE SUBITO "INSIEME" A RENZIE!
10.RACCOGLIAMO E VALUTIAMO ONLINE LE LEGGI CHE VUOLE PROPORRE RENZIE, COME FACCIAMO PER LE NOSTRE, E METTIAMOLE AI VOTI?
11.LI FACCIAMO INCONTRARE E IN STREAMING FIRMANO L'ACCORDO SU "TOMI DELLE LEGGI" AD UNA AD UNA E VICEVERSA!
12.BEPPE & ROBERTO, SAREBBE MEGLIO NON FARVI AVANTI, E LASCIAR FARE "TUTTO" AI RAGAZZI?
13.ASPETTO COPIOSE ED ULTERIORI OSSERVAZIONI "COSTRUTTIVE" E SUGGERIMENTI
VI RICORDATE IL FILM "QUALCOSA É CAMBIATO" QUANDO LUI SALE LE SCALE PER DIRLE CHE L'AMA, E LEI GRIDA MA "CE NE UNO NORMALE?" E LA MADRE FA CAPOLINO PER DIRLE DI NO? BEH QUESTO É QUELLO CHE CI "PASSA IL CONVENTO", CIOÉ RENZIE!

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 05.01.14 11:19| 
 |
Rispondi al commento

altro che "continuerò a fare battute"!

il supersindaco est meglio che continui a giocare alla playstation, insieme ai suoi dodici apostoli ovviamente...

paolo est. Commentatore certificato 05.01.14 11:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Comandi dall'alto:
"Contrordine, compagni!Dovete dire che la battuta è stata capita male, che Matteuccio non intendeva..."
Come diceva Berlusconi? "Eh, che cribbio! Sono stato frainteso!"
Si vede che anche l'Unità ce l'ha con Fassina, perché ha frainteso pure lei!!
:-))
Il titolo in testa di oggi diceva:
«Renzi: "Sono i problemi dell'Italia che interessano al mio Pd, non i problemi autoreferenziali del gruppo dirigente. Mi spiace per Fassina, ma io continuerò a fare battute». Così il segretario del Pd Matteo Renzi interviene, su Facebook, replicando al viceministro che ieri ha dato le sue dimissioni dopo la battuta del laeder Pd: «Fassina chi?».

Dunque,non solo l'ha detto, ma l'ha ribadito!
E chi dice il contrario fa proprio la figura del P I R L A !!! :-DDDDDD

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 05.01.14 11:15| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe ,
TI PREGO, leggi Marco Travaglio ieri e oggi sul Fatto!
TI PREGO non ingessare il M5S ! Collabora , non hai niente da perdere ma tutto da guadagnare.
TI PREGO

Paolo Limoni 05.01.14 11:15| 
 |
Rispondi al commento


o.t.

volete far dimettere obama?putin?Ali Khamenei?

basta far una domanda su di lui al supersindaco:)))

forse con il terzo avrete successo..:))))

paolo est. Commentatore certificato 05.01.14 11:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma fassina n'finale....a che serviva? Stava in un governo che non condivideva....uscito cor culetto rotto dalle primarie.....tornasse ar lavoro che faceva prima( scherzo era na battutaccia o sò)
Bongiorno blogghe...quale?

luis p., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 05.01.14 11:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da
Wikipedia: le correnti del Partito Democratico:
1 Le correnti attuali
1.1 Ex Maggioranza bersaniana
1.1.1 Bersaniani
1.1.2 Lettiani
1.1.3 Dalemiani
1.1.4 Rifare l'Italia
(Giovani Turchi)
1.1.5 Bindiani
1.1.6 Cristiano Sociali
1.1.7 Ecologisti Democratici
1.2 Renziani
1.3 Area Democratica
1.3.1 Franceschiniani
1.3.2 Fassiniani
1.3.3 SemplicementeDemocratici
1.4 Movimento Democratico
1.4.1 Veltroniani
1.4.2 Fioroniani
1.4.3 Gentiloniani
1.4.4 Liberal PD
1.5 Insieme per il PD
1.6 Ulivisti
1.7 Cambia l'Italia
2 Ex correnti
2.1 A Sinistra
2.2 Democrazia e Socialismo
2.3 Teodem
2.4 Democratici Rinnovatori e Coraggiosi
3 Partiti affiliati
3.1 Radicali Italiani
3.2 Moderati per il Piemonte

Dado: "Tutti uniti SOLO quando si tratta di dare un sostegno alle ma fie, ai poteri forti e alle lobby e quando si tratta di spartirsi denaro "pubblico! ..La mission del partito è salva…

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 05.01.14 11:06| 
 |
Rispondi al commento

Dopo che la Grecia già in crisi ha messo un imposta gravosa sugli immobili è crollato il mercato immobiliare e con esso tutto il settore edilizio e connesso all'edilizia. I grandi costruttori come in Italia che ha fatto la stessa scelta con l'imu non sono stati toccati in quanto avevano venduto prima ed evidentemente erano stati informati prima. Le fondazioni bancarie, quelle delle assicurazioni, la chiesa, le fondazioni politiche e non non sono minimamente toccati dall'imu in quanto esenti. Chi paga sono i comuni cittadini ed in particolare chi gravato di un mutuo e senza più redditi perché ha perso il lavoro o l'impresa è costretto a svendere l'immobile. Dopo che hanno distrutto il settore immobiliare ora tocca alla ristorazione e albergo con raddoppio delle tasse sui rifiuti e occupazione del suolo pubblico e dei trasporti con aumento delle accise sui carburanti. Come il governo greco il governo italiano non poteva non conoscere gli effetti devastanti dell'imu che avendo distrutto interi settori dell'economia correlata con riduzione delle imposte proveniente da essi come quelle sui trasferimenti di immobili ( registro e iva ) e sui redditi e trasferimenti di tutti i beni prodotti dall'edilizia, mobili, accessori ediliazia. Il risultato che hanno ottenuto è una devastazione dell'economia con riduzione delle entrate. NON POTEVANO NON SAPERE COSA SAREBBE SUCCESSO. AVREBBERO DOVUTO FARE ALTRE SCELTE COME RIDURRE LA SPESA PUBBLICA, RIDURRE I MEGASTIPENDI E FARE SOLO LE SPESE NECESSARIE. ALLORA MI CHIEDO SE FOSSERO COSI' SCEMI O SE VOLESSERO PROPRIO QUESTA DISTRUZIONE PER FAR SPECULARE SUI RIBASSI I LORO COMPARI AVVOLTOI DELLA GRANDE FINANZA SPECULATIVA. CRIMINALI BASTARDI!!!

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 05.01.14 11:04| 
 |
Rispondi al commento

ho notato che non avete pubblicato il mio commento be' lo riscrivo...il problema del sovraffollamento lo si puo semplicemente risolvere trasformando i tanti grandi capannoni industriali abbandonati in varie zone d' Italia , in carceri e facendo scontare la pena di detenzione degli extracomunitari e non nei loro paesi di origine in barba alla burocrazia...tutto è possibile volere è potere e noi vogliamo il bene dell ' Italia.

Davide Pachioli 05.01.14 11:02| 
 |
Rispondi al commento

E' ora di fermare questi incapaci egoisti! stanno distruggendo il futuro dei nostri figli.

Giampaolo Ricci 05.01.14 11:02| 
 |
Rispondi al commento

Lo Stato italiano è in condizioni di Flagranza criminale contro i DIRITTI UMANI e contro lo stato di Diritto! Chi rimane nelle carceri inumane esce peggio dicome vi è entrato. Rispettare le sentenze della CEDU è un obbligo giuridico oltreché un imperativo morale. La legge è legge, e va rispettata SEMPRE! Amnistia dei reati minori (fini Giovanardi ecc) è l'unico provvedimento in grado di evitare le sanzioni europee della CEDU e l'applicazione della sentenza pilota Torregiani. Dopo il 24 maggio diverrà esecutiva e andrà eseguita oltreché rispettata. O le leggi si rispettano solo quando conviene? Senza contare il particolare - non da poco conto - che proprio grazie all'affollamento giudiziario in Italia ci sono 130.000 prescrizioni ogni anno e, a farla franca utilizzandola come amnistia di servizio, sono proprio i colletti bianchi della politica, delle lobbies e delle consorterie criminali varie di questo bel Paese!

Giuseppe Candido 05.01.14 10:57| 
 |
Rispondi al commento

A VIVIANA B DI BOLOGNA (CHE QUELLI DI SINISTRA LI CONOSCE MEGLIO DI ME): DEVI PRECISARE ' CON BERLINGUER-PADRE', SE NO IL COGNOME SI CONFONDE CON LA BERLINGUER DI RAI 3 O COL FRATELLO CHE GIRA PER LA DIREZIONE DEL PD, O QUEL CHE RESTA DI QUESTA
SPECIE DI PARTITO.
QUESTI LICENZIANO PURE I DIRETTI DIPENDENTI ALL'INSEGNA DEL PROFITTO ACCOPPIATI CON LA CGL DELLA
ARRUFFATA CAMUSSSO,LA QUALE SI FA VEDERE COSì PREOCCUPATA DEI SUOI ISCRITTI !!!!! POVERINA!!!!
UN PO' SMEMORATA...COME NELLA VICENDA DEL MPS DI SIENA!!!!
ALMENO BAFFETTO CISL E IL PELATO-UIL CHIARAMENTE
APPOGGIANO MONTI-CANNIBBALE E QUINDI CHIARAMENTE
VANNO INFORCATI DALL'OMONIMO MOVIMENTO.....
IL NUOVO PARTITO CHE REGNERA' NEI PROSSIMI 'ANI'
SARA' IL P P C (PRESA PER IL C. )

CRESCENZO D'ADDONA 05.01.14 10:55| 
 |
Rispondi al commento

CARI ATTIVISTI 5 STELLE, MERAVIGLIOSO MONDO A 5 STELLE, IMMAGINO CHE CON QUESTA MIA, MI ATTIRERÓ DELLE ANTIPATIE.
INFATTI, MI SONO TRATTENUTO DAL RISPONDERE A MARCO TRAVAGLIO, PER VEDERE CHE "CARTE AVESSE VERAMENTE"!
DEBBO DIRVI CHE AHIMÉ, IL DURO E PURO 5 STELLE CHE RITENGO DI ESSERE HA AVUTO "UN CEDIMENTO", E MI SPIEGO:
1.LA MIA OPINIONE CHE RENZIE SIA STATO COSTRUITO A TAVOLINO, NON CAMBIA, MA "POTREBBE" CAMBIARE!
2.PER NULLA AL MONDO LO VOTEREI NE IL SUO "PARTITO"!
3.QUESTO PARLAMENTO É ILLEGITTIMO!
4.IL RE GIORGIO DEVE ESSERE ALLONTANATO QUANTO PRIMA!
5.LE BOMBOLE DI OSSIGENO DELLE PMI SONO AGLI ULTIMI SOFFI!
6.DOBBIAMO ANDARE SUBITO ALLE ELEZIONI SALVANDO PRIMA DALLA FAME GLI ITALIANI!
7.DA GAY RINUNCIO A BARATTARE LA MISERIA DELLE "UNIONI CIVILI", SULL'ARGOMENTO OGGI SI PUÓ SOLO PRETENDERE I "MATRIMONI DELLO STESSO SESSO", SENZA SE E SENZA MA, VISTO I 20ANNI DI "PRESA PER IL CULO", MA ORA NON É URGENTE E NON CON QUESTO PARLAMENTO DI IPOCRITI VENDUTI!
8.METTIAMO AI VOTI, SE INCONTRARE RENZIE, MA COME ABBIAMO FATTO CON BERSANI IN STREAMING! E SENZA CHE CI SIA ALCUNA PRESENZA DELLA VECCHIA "NOMENKLATURA" PD-L, DI CUI FRA L'ALTRO GLI RENDO MERITO PER AVER CACCIATO IL "CIALTRONE FASSINA", CHE DAVA DEL "IRRESPONSABILE" A BEPPE, CHE RIPETEVA LE PAROLE DI PREMI NOBEL DELL'ECONOMIA?
9.METTIAMO AI VOTI LA LISTA DELLE 4/5 LEGGI PIÚ URGENTI PER I 5 STELLE, DA FAR APPROVARE SUBITO "INSIEME" A RENZIE!
10.RACCOGLIAMO E VALUTIAMO ONLINE LE LEGGI CHE VUOLE PROPORRE RENZIE, COME FACCIAMO PER LE NOSTRE, E METTIAMOLE AI VOTI?
11.LI FACCIAMO INCONTRARE E IN STREAMING FIRMANO L'ACCORDO SU "TOMI DELLE LEGGI" AD UNA AD UNA E VICEVERSA!
12.BEPPE & ROBERTO, SAREBBE MEGLIO NON FARVI AVANTI, E LASCIAR FARE "TUTTO" AI RAGAZZI?
13.ASPETTO COPIOSE ED ULTERIORI OSSERVAZIONI "COSTRUTTIVE" E SUGGERIMENTI
VI RICORDATE IL FILM "QUALCOSA É CAMBIATO" QUANDO LUI SALE LE SCALE PER DIRLE CHE L'AMA, E LEI GRIDA MA "CE NE UNO NORMALE?" E LA MADRE FA CAPOLINO PER DIRLE DI NO? BEH QUESTA É L'ITALIA...

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 05.01.14 10:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ANCHE I BAMBINI HANNO CAPITO LA STRATEGIA DI PD E BERLUSCONES

Si riempono le carceri con chiunque pescando tra gli emarginati , immigrati, in modo tale che non ci sia posto per loro, per i loro amici, per gli evasori, i falsificatori di bilanci, gli esportatori di capitali, i truffatori in doppio petto, i corrotti ed i corruttori, i grandi trafficanti di droga.
Sono questi i personaggi che crano allarme sociale e sono questi da tenere dentro subito ed a lungo.
Poi certo, ci sono anche i violenti, i rapinatori, nazionali e non, ma prima dentro anche gli altri.

Claudio Bellini 05.01.14 10:53| 
 |
Rispondi al commento

Giulia Ligresti è nelle patrie Galere,dopo l'evasione dagli arresti domiciliari? Se no: non sarebbe il caso che nelle patrie galere venisse trasferita anche la figlia di maria,Cancellieri!
Chi sa darmi notizie?
Grazie silvio.

silvio gai, asti Commentatore certificato 05.01.14 10:53| 
 |
Rispondi al commento

Mascherare questa qui e' alquanto difficile. Sarebbe come mascherare un maiale e indovinare di che animale si tratti.

Mimmo 05.01.14 10:52| 
 |
Rispondi al commento

Primarie PD del 2007:(Inciucio in pectore)
"Enrico Letta dichiara di aver individuato 'gente in gamba' nella squadra di Berlusconi,magari da chiamare a collaborare in futuro:'Gianni Letta,innanzitutto,Casini,Tabacci e Vietti(UDC) e,più a sorpresa,Giulio Tremonti".

★★★★★ ^.^

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 05.01.14 10:51| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Abbiamo strutture gia terminate e mai attivate perche "dicono" che mancano le guardie...
Visto che abbiamo l'esercito che non sanno piu cosa fargli fare perche non convrrtono una parte come guardie carcerarie? Credo sarebbero piu giusto in questo momento del nostro paese.

La sicurezza credo sia una prerogativa fondamentale alla creescita di una nazione.

giuseppe ferrentino 05.01.14 10:50| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=rEPJ5x6hW8o

La Repubblica fondata sull'impunità

BELLISSIMO GRAZIE A CHI LO HA POSTATO SOTTO

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 05.01.14 10:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi chiedo con quale spirito gli appartenenti alle forze dell'ordine commentino queste notizie. Rischiare la propria incolumità per eseguire il proprio dovere e ritrovarsi con questi Ministri, che cercano in tutti i modi di inficiare la loro abnegazione. A questo punto credo che farebbero meglio a non arrestarli più i delinquenti. Sarebbe il sistema migliore per non riempire le carceri e salvarsi la pelle. In fondo la percentuale maggiore di mascalzoni sta proprio in Parlamento e sarebbe necessario un decreto " svuotaparlamento".

giancarlo s., Taranto Commentatore certificato 05.01.14 10:50| 
 |
Rispondi al commento

Corredino Mineo

A Fassina piace la posizione del "dimissionario"!
.

Fantastica questa!!
Dato l'altissimo numero di dimissioni fasulle che ha già dato
e con quell'idea di kitsch sessuale da perdente passivo
Peccato che i piddioti siano anche privi di humor e non se le godano le tue battute!
La cosa più comica è quell'IRREVOCABILE !!!

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 05.01.14 10:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ritengo che prima questo Governo (che governa ormai solo i propri iteressi), va a casa e meglio sarà per tutti gli Italiani, una sola speranza, il M5S, e i suoi Parlamentari, che cercano di salvare il salvabile di questa "nave senza nocchire in gran tempesta"..!!

omero 05.01.14 10:44| 
 |
Rispondi al commento

Gli italiani, quindi sardi compresi, devono mettersi in testa una volta per tutte che il Movimento Cinque Stelle non è un partito politico però ha un suo programma che va rispettato. Il Movimento è formato da tutte le persone che lo hanno votato, perciò tutte queste persone devono essere parte attiva. Si deve lottare tutti insieme, coraggiosamente, esponendosi e informando quanto più possibile. Basta con la pappa pronta!! Il movimento è ciascuno di noi che crede nell'onestà e nella giustizia, troppo comodo scaricare tutto e sempre su Beppe. Mi sono rotta di sentire lamentele!! In Sardegna, nel M5S, come in ogni altra regione, vi sono tantissime persone oneste ma anche i soliti "furbetti" che si candidano per "sistemarsi" e poi ci sono gli infiltrati dei politici del posto. Il Cappellacci (presidente della regione Sardegna, pdl, ora Forza Italia, amico intimo di Berlusconi), ha pensato bene di anticipare le elezioni per togliere tempo ad altri. E' un complotto in pieno stile, concordato con i suoi amici del governo centrale..... C'è un detto che dice: "la gatta frettolosa fa i gattini ciechi". Se il M5S in Sardegna presenta una lista di candidati, in fretta e furia, si rischia di eleggere un infiltrato dei politici attuali...sarebbe una sfascio totale, proprio quello che il Cappellacci e company stanno mettendo in atto. Sveglia gente!!! Il M5S deve arrivare assolutamente al governo centrale, dobbiamo buttare fuori i politici attuali per poi impartire direttive a tutte le regioni che per forza di cose dovranno rispettare. Basta scaricare le nostre responsabilità su Beppe, tutti noi dovremmo essere un Beppe Grillo ma fintanto che i cittadini italiani non capiranno ciò, i politici di turno si sentiranno autorizzati a portare avanti, indisturbati, la loro opera distruttrice.. povera Italia..

libera p. Commentatore certificato 05.01.14 10:41| 
 |
Rispondi al commento

ritengo che prima questo Governo (che governa ormai solo i propri interessi), va a casa e meglio sarà per gli tutti gli italiani, ormai si è persa definitivamente la ragione e il discernimento. !!Solo una speranza, il M5S e i suoi Parlamentari, che da soli fanno quel che possono per salvare il salvabile.!!

omero 05.01.14 10:41| 
 |
Rispondi al commento


o.t.

non per fare il rompballe..

ma qualche dichiarazione ufficiale del m5s sulla protettrice delle mozzarelle è alle viste?

paolo est. Commentatore certificato 05.01.14 10:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le dichiarazioni di Alessandro Di Battista: http://www.tommasobonaveri.it/?p=752 FATE GIRARE - CONTRASTIAMO IL POTERE MEDIATICO

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 05.01.14 10:40| 
 |
Rispondi al commento

..chi nei mass media è impegnato a dar contro ai 5*****, facendo così trascura i veri nemici di renzie..e cioè quelli del suo partito.
Il dibattito contro Beppe stà aumentando perche' gli altri vedono un grande pericolo..e cioè quello costituto dalle decisioni di Beppe in quanto sarà lui......... a tirare le fila.
Se così non fosse tanta avversità non esisterebbe....no??

*****

Eposmail ,. Commentatore certificato 05.01.14 10:40| 
 |
Rispondi al commento

E' perché era girata voce di dimissioni in diretta caro PAOLO EST.

Lady Dodi 05.01.14 10:32| 
 |
Rispondi al commento

SONO SICURO CHE CI 'FANNO'...
PERO' - COME DISSE LA BELLA TANGHERLINI SU RAINEWS24
- '...ME SO ROTTO ER...C...
ANCHE STAMATTINA SULLA LOCOMOTIVA A CARBONE 'OMNIBUS' DE LA 7 I GRILLINI IN PARLAMENTO SONO DEFINITI '....DISORIENTATI...' DA THAMSAMQA-PD
PER LE GESTUALITA' DI IERI DA FIRENZE.
CASALEGGIO, PER FAVORE NEL 2014 ABBIAMO BISOGNO DI
ESSERE UN PO' PIU' INCAZZATI: TI PARE ? ALLORA
SUGGERISCO DI AGGIORNARE IL POST SULLE 'MENZOGNE DEL PD'.

POI MI RIVOLGO ALLA TAVERNA: SEMPRE OPPRESSO DALLE STESSA NECESSITA' DI SOPRAVVIVERE A QUESTE
PUBBLICHE STRONZATE, CI FAI - PER FAVORE - UN SONETTO LETTERARIO CON UN BEL GIRONE DELL'INFERNO
PER QUESTO THAMSANQA DI SINISTRA (TANTO LO CAPISCONO SOLO DA QUELLA PARTE CHE COSA VUOLE FARE !).
POI DICO A BECCHI: CI SPIEGATE PER FAVORE PERCHE'
IL MOVIMENTO 5S DI SIENA - DI FRONTE AL LICENZIAMENTO DI 1066 DIPENDENTI DEL M P S NON
POSTA LA BELLA INIZIATIVA DEL SINDACO DI SIENA
PRESENTE ANCHE NELLA FONDAZIONE (LUI CHE E' NOTORIAMENTE RENZIANO) E DI TUTTO IL PD (NELLA CUI DIREZIONE SIEDE LA CAMUSSO) N ON H A P R E S O
A L C U N A INIZIATIVA LASCIANDO L'INUTILE INTERPELLANZA PARLAMENTARE A SEL IN PARLAMENTO.
NON CONTA NIENTE NEQANCHE IN UNA PUBBLICA CRITICA
STO' MOVIMENTO ????

E... - COME DISSE LA TANGHERLINI - MO' ME S.R.ER
C.

crescenzo d'addona 05.01.14 10:32| 
 |
Rispondi al commento

Anche stamattina (sulla 7) i giornalisti se la prendono col m5s facendo ancora riferimento agli scontrini e che il movimento non prende decisioni,non sa far nulla, che è solo un "contenitore" a favore di renzi (che accentrerà i voti 5*).
Sono proprio dei delinquenti (e mai nessuno che prenda le parti del m5s)..ci attaccano da tutte le parti,anche sulla legge elettorale,che siamo divisi,e che renzi sulle tre proposte elettorali ci ha incastrato benino.
Insomma siamo i soliti inconcludenti che perderanno voti.
Hanno la faccia veramente come il cu...o.

silvana rocca, genova Commentatore certificato 05.01.14 10:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ROBERO FICO

Vuoi fare sentire un minimo di peso politico in commissione di vigilanza RAI? Ci stanno massacrando!
Rischi di rimanere una figura impalpabile del movimento, passato il tempo di un secondo ed ultimo mandato.
Robè so Napolitano commè te, caccia nu poco e cazzimm!(sfacciataggine)

AUGUSTO PALUMBO Commentatore certificato 05.01.14 10:30| 
 |
Rispondi al commento

Manderei i criminali emigrati in carcere al proprio paese....

Procolo di Bonito 05.01.14 10:30| 
 |
Rispondi al commento

Cose molto interessanti ORESTE.
Non che non si sospettassero ma vederle "spiattellate" così....

Lady Dodi 05.01.14 10:30| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento


o.t.

intanto è entrato nella mente degli italici che il discorso di fine anno del pdr ha ottenuto ascolti record!!!

hai voglia ora a dire che non è propriamente cosi...

marketing...

paolo est. Commentatore certificato 05.01.14 10:28| 
 |
Rispondi al commento

Scusate l'OT:
Riassumo da “I panni sporchi della sinistra”di Ferruccio Pinotti e Stefano Santachiara.

Nella primavera del 213 Giuliano Amato è in lizza con Letta per l’incarico a premier.
Viene scelto Letta perché Amato ricorda il ruolo che ebbe per il prelievo sui cc,delfino di Bottino,mentre Enrico ha le carte in regola.
Infatti è nel Consiglio di presidenza del Cespi,ha iuna poltrona nel Lai,figura nel Iatalianieuropei(fondazione D’Alema).
Crea la fondazione VeDrò;è il vice di Tremonti nella Aspen(pensatoio degli Usa e degli Inglesi).
Nel 2004 viene eletto a Bruxelles.A Montecitorio nasce l’Intergruppo sulla suddiarità,vicino a CL,su iniziativa di Lupi.
Il gruppo ha lo scopo di trasferire i servizi pubblici in quelli “privati”.
Letta è tra i pochi Italiani inviati al Club Bildenberg e al comitato europeo della Commissione trilaterale di New York,gruppo di interesse fondato nel 1973 dal Presidente della Chase Manatthan Bamk,David Rochefeller.
Il presidente della Trilaterale europea è l’ex presidente della BCE Jean Calude Trichet,succeduto a Mario Monti.

PS: Ecco perchè non bisogna fidarsi di certi politici ed ecco perchè non faranno mai gli interessi del popolo!
★★★★★ ^.^

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 05.01.14 10:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Povero meschinello!
Non ne sentiremo la mancanza
Sandisk
Io ne ho una più bella: “Del Pd non sentiremo la mancanza”

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 05.01.14 10:27| 
 |
Rispondi al commento

Il povero Fassina non sembrava nemmeno un bocconiano,
impasticciato,e confuso pure nel parlare
e con un'aria da eterno incompreso
Se si paragona a tanti parlamentari del M5S, preparati, sicuri, appassionati, forti, belli anche... e si guarda lui, prende lo sconforto
Non è nemmeno presentabile
Se il M5S avesse in Parlamento un Fassina, lo scherno dei troll salirebbe alle stelle

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 05.01.14 10:25| 
 |
Rispondi al commento

PS: l'unica cosa che questo post si dimentica di aggiungere è che CI SONO ANCHE PIU DI 30 CARCERI VUOTE, NUOVE E INUTILIZZATE MA NON LO DICE NESSUNO.

Per salvare i poltici corrotti dalla galera STANNO RACCONTANDO UN SACCO DI PALLE questi buffoni di PD e PDLx2 per salvare i loro amici dal gabbio

Non gli frega niente che in Italia non investe piu nessuno per la troppa corruzione, mafia e concorrenza sleale.

In Italia l'unico investimento redditizio è nel crimine, ormai

Flavio C 05.01.14 10:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Cancellieri: qualsiasi commento in suo favore è negativo.

Giuseppe V. Commentatore certificato 05.01.14 10:22| 
 |
Rispondi al commento

Meno uno!

sempre che non si ritiri le dimissioni da solo!

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 05.01.14 10:22| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno crede ancora che Renzi sia di sx!!!
O che Fassina sia di sinistra!!!!
Ma Renzi ha mai detto qualcosa di sinistra?????
Fassina ha mai fatto qualcosa di sinistra?????
La Tasi al posto dell'Imu che si somma all'Imu è di sinistra?
La legge SalvaRoma che hanno dovuta ritirarla per quanto era sconcia era di sinistra?
La legge di stabilità che non prevede un euro allo sviluppo, non taglia un euro agli abusi e e alle armi e regala milioni alle lobbie sarebbe di sinistra?????
Renzi che vuole levare l'art. 18, abolire lo stato sociale, annientare i sindacati, privatizzare tutto, togliere persino la pensione alle vedove e fare un regime presidenziale sarebbe di sinistra?
Guardate che la sinistra l'hanno seppellita con la salma di Belringuer!!

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 05.01.14 10:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualcuno sa dirmi se anche nel '92 a LORO è stato prelevato qualcosa?

cristina novello 05.01.14 10:18| 
 |
Rispondi al commento

il problema non sono solo le reti RAI ma anche tutto il sottobosco delle TV e delle radio FM locali, per esempio il caso a Firenze di "Controradio" nota emittente che dicesi privata ma che ruota nel consenso della politica centro-sinistrorsa Regionale e comunale con il supporto del network milanese dell'informazione a livello nazionale, da tempo impegnata a sparare a raffica sul M5* e Grillo e a tessere le lodi del Renzi e del governatore Rossi e della politica del presidente del consiglio Letta
Una radio che sopravvive grazie alle leccate che quotidianamente i conduttori baciapile riservano ai loro protettori che gravitano nell'area PD-CGIL-ARCI etc..

Wiu@m@o -, Firenze Commentatore certificato 05.01.14 10:18| 
 |
Rispondi al commento

Buona domenica a tutti


considerato che il personaggio del post mi provoca malumore, mi limito ad una citazione:

Ci limitiamo a riunire le osservazioni, eseguite da uomini, e a correlarle per mezzo di leggi. L'idea di realtà che non è "scientifica", non ci interessa.

Michel Houllebecq


Per tale motivo, la Politica e i politici fanno
schifo. Sono solo semplici e incolori burocrati della vita.


www.beppe.siempre

Alfredo E., Milano Commentatore certificato 05.01.14 10:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


o.t.

buondì!

@marcotravaglio


dal discorso di marco agli italici, versetto...:))))di oggi.


"""..embrione di reddito minimo,
blocco del Tav Torino-Lione, legge draconiana
anti-corruzione e anti-evasione),""


perche dice ""embrione"" di reddito minimo?

se il supersindaco vuole una legge elettorale gia sviluppata permetterà che anche l m5s chiedano un reddito minimo già svezzato!

ps

ma come si fa a scrivere sul suo giornale,non lei,:

""..dedide la rete, quindi casaleggio"?

paolo est. Commentatore certificato 05.01.14 10:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Simone

I politici Italiani sono di tre specie
1) lo faccio e basta
2) lo dico e non lo faccio
3) non me lo lasciano fare
ognuno ora può scegliere
Un saluto a tutti

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 05.01.14 10:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cancellieri e Fassina via subito.

AUGUSTO PALUMBO Commentatore certificato 05.01.14 10:12| 
 |
Rispondi al commento

..Il mostro di Firenze ..chi????

*****

Eposmail ,. Commentatore certificato 05.01.14 10:12| 
 |
Rispondi al commento

A parte che Fassina già altre volte ha dato le dimissioni..
Chiedono: ma Fassina e Renzi restano nello stesso partito??
sì, è un "partito allargato"! AH AH AH
praticamente slabbrato, come le mutande quando perdono l'elastico

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 05.01.14 10:11| 
 |
Rispondi al commento

Alberto

Renzi? Renzi chi?
Quello condannato per danno erariale?
Il sindaco più assenteista d'Italia?
Quello che ha ricevuto 70 mila euro da Lusi?
Quello col cognato Conticini che lavora per la Dot Media, ovvero la società che da un lato prende appalti dal Comune di Firenze e dalle sue municipalizzate e dall’altro cura la campagna per le primarie del sindaco assieme alle Eventi6 della famiglia Renzi?
Quello che fece una visita negli Stati Uniti nei giorni in cui Obama fu eletto presidente è costata al comune 70mila euro?
Quello dei 4,5 milioni elargiti dalla provincia a Florence Multimedia finiti sotto inchiesta?
Renzi resti pure a Firenze dove ha già fatto abbastanza danni.

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 05.01.14 10:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ovviamente condivisibile!
Spero oggi di ricevere la mail per poterlo pubblicare....ieri, giorno della mia prima registrazione, non è successo....c'è qualche "filtro preventivo"?

Francesco Biggi 05.01.14 10:08| 
 |
Rispondi al commento


Il M5S ha un autostrada davanti se vuole stanare e sputtanare il PD.

C'è un intero SISTEMA DI LEGGI PRO-IMPUNITA' costruito negli ultimi 20 anni e TUTTORA IN VIGORE MA NESSUNO NE PARLA.

E' il sistema che ha affogato l'Italia nella corruzione e negli sprechi(200 miliardi l'anno in fumo tra mafie, corruzione e clientelismo).

Sono cifre da GUERRA CIVILE, ma i media asserviti non lo fanno percepire
appieno ai tele-italioti.

Leggi fatte per garantire l'impunità alla classe
dirigente più corrotta dell'occidente

Lo dico ai più giovani.

QUESTI hanno spolpato l'Italia

Altro che la Merkel.

I nostri nemici sono sopratutto nel nostro paese, super-corrotto e mafioso(guardate la Calabria, o la Terra dei Fuochi, o la Lombardia dove non cè un appalto che non lo vinca la ndrangheta), e lo depredano da 40 anni grazie ai voti delle loro clientele, che cercano anche sul web, di contrastarvi e delegittimarvi, perchè perderebbero i loro piccoli e grandi privilegi e
benessere.

E' in parte ben spiegato anche in questo video

www.youtube.com/watch?v=rEPJ5x6hW8o

E' aggiornato fino all'ultima porc..ta del governo Letta (di cui si parla in questo post di Beppe)

Questa deve essere la PRIMA BATTAGLIA da fare che mostrerebbe chiaramente da un lato la natura ambigua, multiforme e inefficace del PD (che è pieno di conflitti di interessi), dove accanto a persone oneste convivono fior di ladri e clientele

Dall'altro la scontata ostilità del PDLx2 (Silvio e Al Fano), poi,ricorderebbe ancora agli italiani (notoriamente smemorati) che quello non è
un partito..è un associazione a delinquere.
NON DATELO MAI PER SCONTATO.

La Banda B. è ancora al 30%; controlla milioni di voti grazie alle TV
Dell'Utri, Cosentino e Messina Denaro sono sempre a piede libero e Riina continua a dare ordini dal carcere

Dovete farvi la bandiera degli italiani stanchi delle ruberie e dell'impunità per politici, banchieri e colletti bianchi.

Questa, ripeto è la PRIMA battaglia che dovete fare

BASTA LADRI 05.01.14 10:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ORE 8.00 OMNIBUS, LA7,conduttrice Alessandra SARDONI. Ospiti (inferociti):
Malaguti, Amadori, Carugati,Longo(vipera di repubblica),Zurlo. OBBIETTIVO COMUNE :
RENZI E' UN GENIO, il M5S E' FINITO. Svolgimento : RENZI E' L'UNICA MERAVIGLIA DELLA POLITICA. Il M5S PERDE ...40..PARLAMENTARI, SPARA CRETINERIE, E' UN FENOMENO PASSEGGERO.E, PURE IDIOTA E VUOTO.Perde tutto e subito.
RENZI,vince tutto, è DIO e darà tutto a tutti. E, SUBITO !Contorno di risate e prese in giro continue del M5S.....Si sono distinti : tale CARUGATI,che vuole morti tutti i sostenitori del M5S, e Longo, giornalista? di REPUBBLICA che afferma che il M5S è un covo di psicopatici. Complimenti a ENRICO MENTANA per l'imparzialità di Omnibus e dei giornalisti de LA7.

marco beato, scorzè - venezia Commentatore certificato 05.01.14 10:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon giorno Blog!
Buon giorno stelline!
Anche oggi "governo ladro" pardon....piove e come viene!
Comincia la trasformazione del PD in DC....coraggio è l'inizio della fine.
Ma sventola non dice nulla?
Voglio sentire i salti mortali linguistici di sventola quando il PD si frantumerà....dove andrà a parare pur di galleggiare?
Aoooo me sembra tanto il casini della sinistra!
Aspettiamo gli eventi.... buon inizio di giornata a tutti.
Un bacio alle mie stelline...siete sempre nel mio cuore!
★★★★★ ^.^

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 05.01.14 10:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per scrivere che Renzi è un bamboccione massone non ci vuole tanto spazio, in questo blog c'è spazio per tutti, infatti scrivono anche quelli che sostengono i politici che hanno distrutto l'Italia. Però non si può negare che il pd e il pdl raccontano da sempre balle, che sono un tutt'uno è vero,che hanno distrutto l'Italia è vero, che la Cancellieri è il Ministro della giustizia e che in Italia non esiste la giustizia è vero.
L'unico onesto, che combatte contro le ingiustizie di questi personaggi politici è Beppe, il Movimento Cinque Stelle. E' un fatto accertato, sul blog ci sono le prove, gli interventi dei parlamentari penta stellati, tutto è all'insegna della trasparenza. Sfido chiunque a provare il contrario, chi sparla del M5S è un farabutto è come se sparasse sulla Croce Rossa...

libera p. Commentatore certificato 05.01.14 10:00| 
 |
Rispondi al commento

IL M5S e i PROBLEMI
Vorrei sapere che succede in sardegna. Vorrei sapere se la strategia attendista del M5S sulla legge elettorale è vantaggiosa. Vorrei sapere di più sul taglio delle poltrone di Rizzo sul corsera. Vorrei sapere che cosa fa roberto fico sulla informazione taroccata delle reti Rai dove dalla mattina alla sera fanno vedere renzi e letta, letta e renzi, renzi e letta ecc ecc.

giovanni ., Roma Commentatore certificato 05.01.14 09:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che Renzi sarebbe stato il distruttore del Pd lo penso anch'io
e l'ho pensato DA SUBITO (lo si può controllare sul web)
Al primo apparire del piccolo arrampicatore, ho pensato: "Ecco uno che distruggerà il partito, ma i piddini lo acclameranno, per la serie. "Nutrire una serpe in seno! che goduria"

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 05.01.14 09:57| 
 |
Rispondi al commento

Una cosa buona l'ha fatta il Renzi quella di dare un calcio in culo a Fassina!!!

Wiu@m@o -, Firenze Commentatore certificato 05.01.14 09:57| 
 |
Rispondi al commento

L`Italia, il paese degli imbianchini, cosi bravi da inbiancare tutti i sepolcri....che scempio, che sfacelo, il popolo Italiano onesto é indignato. Ma anche questi, non sentendosi tutelati, si chiederanno, ma a cosa serve essere onesti?

Antonio. D`Amico 05.01.14 09:52| 
 |
Rispondi al commento

UN EBETE ELETTO NUOVO MESSIA.

Gli italiani sono come i cartoni animati: "Ci cascano sempre".
Adesso i giornalisti zerbino (quinta essenza della merda), vantano le gesta del "PELIDE RENZIE", un cartone animato che dopo Silviolo, Rigor Montis e Henry palle di pezza, vuole continuare a fottere gli italiani. Ma vedrete, che con la nuova legge elettorale e le unioni civili, le PMI e i giovani vivranno meglio.
Come si può credere ad un personaggio che nella sua vita non ha fatto un giorno di lavoro? Come si può credere ad un politico già pizzicato dalla corte dei conti? Ma ancora peggio come si può credere un un uomo falso come Giuda che ti sorride e poi improvvisamente diventa serio?
Solo gli italiani possono farsi incantare da un pupazzo perché sono come i cartoni animati "Ci cascano sempre". Renzie : Uno di loro.....

Robespierre 05.01.14 09:52| 
 |
Rispondi al commento

cosa succede in SARDEGNA al M5S,tanto per farmi un'idea.

il pazzo 05.01.14 09:50| 
 |
Rispondi al commento

Per risolvere il problema delle carceri, e molto semplice: Prima bisogna intervenire al di fuori delle carceri ovvero nella Società.. inutile dire.. bisogna dare Speranza e possibilità di poter VIVERE DIGNITOSAMENTE alle persone detto questo penso che Già un 50% dei problemi venga risolto..
Per il restante 50% bisogna andare Nelle carceri prendere Le persone è Inserirle nella società portandole a contatto con La realtà facendole sentire Utili in qualche modo, Ovvero offrendo un opportunità di lavoro UTILE ALLA SOCIETA E A TUTTI I CITTADINI.. OVVERO : Pulire i Fossi e i Canali, Le siepi lungo le Strade Tenere in ordine i Parchi Pubblici in Casi di CALAMITA NATURALI USARE QUESTE PERSONE PER LAVORI UTILI ALLA COMUNITA.. e non tenerli in Gabbia 24 ore su 24.. perche si spappolano il CERVELLO TOTALMENTE ... Naturalmete REGOLA NON VALIDA per i CRIMINALI VERAMENTE PERICOLOSI TIPO ASSASSINI .. MAFIOSI CAMORRISTI Ecc.Ecc . ,, per Tutti gli altri reati Minori mettere queste persone a SERVIZIO OBBLIGATO !!PER LA COMUNITA / SOCIETA.. Tutti Gli immigrati RIMPATRIARLI UNA VOLTA IDENTIFICATI.. oppure ACCOMPAGNARLI AL CONFINE E INSTRADARLI VERSO ALTRE DESTINAZIONI... CHE SI ARRANGI L'EUROPA ogni tanto e pensi LEI a risolvere il Problema Non rendere l'Italia un paese di Confine.. e di Conquista da parte di altre comunità a Noi completamente estranee per MODI USI E COSTUMI... Basta con questi FACILI INDULTI CHE NON SERVONO A NULLA .. Ma solo ad affrancare e rinforzare LA CRIMINALITA ORGANIZZATA E NON ... Quindi Programmi di RECUPERO a Medio e Lungo termine OBBLIGATI E FORZATI...PER TUTTI COLORO CHE INFRANGONO LE LEGGI NEL NOSTRO PAESE,,,LEGGI E CONDANNE EQUE E CERTE..!!! La legge deve essere Chiara .. e applicabile..Ripristinare la decenza e la civiltà all'interno degli istituti Carcerari e un DOVERE CIVICO, SVUOTANDOLI NEL MODO GIUSTO !! E NON IN MODO SCELLERATO COME STA FACENDO IL GOVERNO ITALIANO E LA CANCELIERI ORA..

Toffanello Giampiero 05.01.14 09:49| 
 |
Rispondi al commento

FASSINA? aspettava solo un'occasione per andarsene
vediamo se si pente e torna indietro.

il realista 05.01.14 09:48| 
 |
Rispondi al commento

Fassina chi? Quello della Tasi che doveva soppiantare l'Imu così che ora abbiamo l'Imu più la Tasi???
Ma tasi e ima!!!

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 05.01.14 09:46| 
 |
Rispondi al commento

e ora aspettiamoci i franchi tiratori... contro Renzi!
Uno partito allo sbando
o un partito da sballo
o un partito di balle
A te la scelta!
:-))

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 05.01.14 09:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BUON GIORNO FACCIO UNA RIFLESSIONE SULL'INCIDENTE DI
SHUMAKER
STANNO FACENDO TANTO CHIASSO SULLA VELOCITA' MANTENUTA SUGLI SCI DAL PILOTA FORSE PER NACONDERE LE RESPONSABILITA' DEI GESTORI DELLE PISTE CHE NON HANNO MESSO DELLE RETI DI PROTEZIONE LA' DOVE CI SONO DELLE GROSSE PIETRE?
A PRESTO E SALUTI

RICCARDO RONCA 05.01.14 09:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..direi che la lotta ormai è 'all'ultimo Renzi'

Un'ovazione ai g r u l l i che hanno eletto con una ovazione quello che li distruggerà!
Quando gli dei non ti amano, ti rendono cieco!

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 05.01.14 09:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Italia L’ORO DEPOSITATO PRESSO LA BANCA D’ITALIA (oltre 2500 tonnellate) VALUTATO A 30 EURO AL GRAMMO, VALE OLTRE 75 MILIARDI DI EURO CHE VOGLIONO REGALARE AD ABRAMO BAZOLI, ALESSANDRO PROFUMO E A UNICREDIT (che finirà in mani tedesche)

DI MASSIMO MORIGI E ANTONIO DE MARTINI
corrieredellacollera.com

Per spiegare la oscena realtà che si cela dietro il proposito di rivalutazione della quote della Banca d’Italia, che è stato bocciato dalla BCE, solo poche righe.

Tramite questo provvedimento squinternato verrebbe rivalutato il capitale sociale di Bankitalia finora gestito fiduciariamente al 95% dalle banche italiane ex pubbliche (valore attualmente segnato nei bilanci al prezzo di 156.000 euro). Il decreto mira a tramutarlo da quota di partecipazione con valore simbolico a quota proprietaria ( da segnarsi a patrimonio) rapportata al valore reale della Banca d’Italia, valore reale rappresentato dai diritti di signoraggio e dalle sue riserve auree raccolte da sei generazioni di Italiani.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 05.01.14 09:39| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

a me Landini piace
e questo suo stare dalla parte di Renzi non l'ho capito
qualcuno può spiegarmelo?
Renzi vuole abolire l'articolo 18 e fare un contratto unico
come fa Landini ad accettarlo?

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 05.01.14 09:38| 
 |
Rispondi al commento

Franco 25

Renzie non è un Fonzie, per favore non intaccate i veri miti, Renzi è un fascistello da Happy Hour
.....

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 05.01.14 09:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ascoltate Omnibus, su la7, poi giudicate voi...

Questi sono i media in Italia...

Angelo P. Commentatore certificato 05.01.14 09:34| 
 |
Rispondi al commento

Renzi è colui il quale farà rivince le elezzioni ai berlusconi....come da accordo....

luis p., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 05.01.14 09:34| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

abbiamo un ministro della giustizia di un governo che emana leggi che favoriscono imprese che assumono il figlio del ministro .
mi chiedo se esiste in italia un magistrato che trovi perlomeno sospetta questa cosa o sono troppo impegnati a riempire le carceri di condannati per reati minori ?

italia senza speranza.

dario a., brescia Commentatore certificato 05.01.14 09:31| 
 |
Rispondi al commento

IO LA SOPRANNOMINO LA MAIALONA e RIPROPONGO ADOTTA UN POLITICO. HO NDECISO ADOTTO LA MAIALONA E FAMIGLIA. GIUOVANNIFRA

ROSSETTI GIOVANNI FRANCESCO 05.01.14 09:27| 
 |
Rispondi al commento

Renzi ha proposto di istituire un cimitero a parte per i bambini abortiti
Pensava al Pd?

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 05.01.14 09:23| 
 |
Rispondi al commento

Ok,lo abbiamo letto,noi 25/30% di convinti lo abbiamo letto,lo divulghiamo agli altri che fanno parte del 25/30% dei votanti lo leggeranno,diremo ah l'abbiamo beccata,ce lo diciamo,ce lo comunichiamo e intanto i tg e maRdia vari,ci cagano addosso,senza che nessuno lo faccia notare in maniera eclatante,intanto gli altri 70/75% di votanti e l'altro 40% circa di aventi diritto che non hanno votato,continuano a vedere la tv,vuoi perchè pigri,ignoranti o idioti e penseranno che il movimento è una cagata,certo ci pensano i portavoce ad andare in giro per l'italia a fare un culo come una casa,a divulgare il verbo ai soliti 25/30% che già hanno votato m5s,certo,ci potranno essere 2,3 persone che non conoscono il movimento,come disse Di Battista in un agorà,che forse si convinceranno,ma secondo me non è questa la strada,mi dispiace.I voti che potevamo prendere col web,sono stati presi.Se non attivate un azione quantomeno di disturbo ai meRdia,non vinceremo.Penso a ciò che dicono i portavoce alle agorà o in parlamento,se solo passasse in TV altro che 51%.Si lo so la tv bla bla bla,ma esiste e bisogna farci i conti,quando sto sul web,penso cacchio vinciamo,poi esco vado al lavoro e ho l'impressione di aver sparato con una rivoltella su una corazzata.Parlo con la collega (non stupida) che accusa il m5s,gli spiego con impegno con molta fatica e mi dice,Marco ma quando torno a casa con i miei figli e mio marito che rompe non posso andare sul web,l'amico barrista:Marco,io mentre lavoro metto su rainews,non c'è linea come faccio?!Mio cognato che sta impegnato dalla mattina alla sera:che ne pensi di renzi?comincia una discussione animata,e mi sento dire,io mi informo su rtl,tu non capisci un cazzo,gli mostro il mio tablet e mi dice:non me ne frega un cazzo delle stronzate che stanno scritte su sto coso e le cazzate che dice grillo,anche se poi alla mia richiesta di dirmi solo una cazzata detta da grillo non ho avuto risposta,allora,abbiamo Fico alla vigilanza,che volemo fa?Sveglia!!

marco abramo, marcobrosky@libero.it Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.01.14 09:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nell'arco parlamentare, spostati a dx oggi, spostati a dx domani, il Pd si trova ormai alla destra di Berlusconi. E Renzi alla destra del Pd
E' sciocco chiamarlo democristiano!
La Dc corrotta era, ma qualche limite lo aveva, mai si sarebbe sognata di abolire l'articolo 18, i sindacati, i diritti del lavoro, lo stato sociale, i beni comuni, la democrazia parlamentare e addirittura la pensione delle vedove!!!!!

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 05.01.14 09:22| 
 |
Rispondi al commento

Facciamo fare la riforma delle carceri alla Ligresti, ha visto come si entra, come si sta dentro e anche come si esce.

vincenzo rosciano, potenza Commentatore certificato 05.01.14 09:21| 
 |
Rispondi al commento

Avere le prigioni piene ha sempre fatto comodo ai politici, piuttosto mi chiedo da un bel pezzo cosa lega cosi' tanto Napolitano alla Cancellieri da essere intoccabile?
Secretamento delle dichiarazioni di Schiavone?
Intercettazioni Mancino?
Non so chi e' responsabile del secretamento e mancata bonifica delle "Terre dei fuochi" ma e' un crimine a dir poco orrendo che grida vendetta.
Un complimento a Di Battista : Accomodatevi nell'oblio, bella frase.

Attilio Disario, R'dam Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 05.01.14 09:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ennesima legge pro-impunità (la 38esima in 20 anni)

Inserito aggiornamento del Decreto Cancellieri al video "LA REPUBBLICA FONDATA SULL'IMPUNITA'" (documentario ITA - 2013) www.youtube.com/watch?v=rEPJ5x6hW8o

(lo potessero vedere tipo in 20 milioni di persone...chissà che finalmente gli italioti non cominciassero a svegliarsi...)

BASTA LADRI 05.01.14 09:15| 
 |
Rispondi al commento

Gira e rigira, secondo me, il problema di fondo rimane sempre quello, la nostra cronica mancanza di conoscenza e l'incapacità di risolvere i problemi.
Se i processi fossero veloci e fatti con la testa, probabilmente questi problemi si risolverebbero da soli.!
Buona Domenica Blog!

antonella b., Cremona Commentatore certificato 05.01.14 09:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

renzi chi ?
hahahahahhaha ridicoli .

@viviana
basta caffè stamattina ^^

dario a., brescia Commentatore certificato 05.01.14 09:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pietro Ancona
Nella riunione segreta della segreteria del PD tenutasi a Firenze a quanto pare è stato deciso Mario Draghi diventerà Presidente della Repubblica al posto di Napolitano.l'operazione non è molto lontana. Gli americani ed i tedeschi sollecitano. La nota dello spread che scende a 200 è stata fatta proprio in funzione della ascensione di Draghi a Capo dello Stato italiano.
Secondo Renzi (e naturalmente Serra ed il gruppo di finanzieri che si è installato con Renzi alla testa del PD) Draghi sarebbe il grande eroe che ha domato lo spread italiano.
Fassina si dimette perchè escluso dal progetto e considerato fuori dalla rappresentanza PD nel governo
La finanza internazionale con questa operazione si impadronirebbe dell'Italia con qualcosa di molto di più del commissariamento fatto con Monti.
http://www.agi.it/politica/notizie/201401041733-pol-rt10115-renzi_draghi_condottiero_che_ha_domato_tempesta_spread

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 05.01.14 09:10| 
 |
Rispondi al commento

renzi stai muto cazzataro tu sei servo di de benedetti tessera numero 1 del pd , noi m5s non siamo servi di nessuno

frank pit Commentatore certificato 05.01.14 09:06| 
 |
Rispondi al commento

Corredino Mineo

è iniziata la "vivisezione democrat"!
allegria!

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 05.01.14 09:02| 
 |
Rispondi al commento

ForzaPDitalia

lo sborrone fiorentino
ogni giorno fa un casino
il rottamatore, chi?
Dell'Italia e del Pd!

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 05.01.14 09:00| 
 |
Rispondi al commento

Ma quale lotta politica????
Basta uno sfottò

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 05.01.14 08:59| 
 |
Rispondi al commento

Pensa se le guerre di liberazione le avessimo fatte così
"Con una pernacchia vi distruggerò"

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 05.01.14 08:58| 
 |
Rispondi al commento

Con questi del PD AL GOVERNO si sta perdendo tempo....che è l'arte più diffusa della politica italiana degli ultimi vent'anni..

Si affrontano temi si IMPORTANTI ma non PRIORIRARI--la solita tattica del glissare e del girare intorno senza mai affrontare veramente i temi centrali di questo paese..
Il m5stelle fa bene a non allersi con questi partiti supportati nelle loro telenovele dalla stampa,ma dobbiamo a tutti i costi portare a casa qualche risultato tangibile ai cittadini, oltre a quello già fatto... l'importante è non rimanere fermi ma rilanciare controprorposte a raffica..
Sottolineare a tutto campo quali proposte di legge presentati dai cittadini 5 stelle sono stati deliberamente cassati o non presi in considerazione da questo parlamento--la gente deve sapere cosa succede..il blog mi sembra già un ottimo punto di partenza..

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 05.01.14 08:57| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno ha scritto che la posizione di Fassina è 'dignitosa'
Dignitosa??
tremolante, direi
Dal suo punto di vista Cambronne sarebbe l'unico vincitore

se per te è dignitoso calare le braghe.... :

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 05.01.14 08:56| 
 |
Rispondi al commento

Ti chiederanno di fare due ore in più,
cinque ore in più,
di andare in pensione più tardi,
perché tutte le medicine che ti hanno rifilato,
purtroppo,
ti fanno vivere di più
E loro ti danno il buon esempio,
lavorano fino ad ottant'anni,
a novant'anni,
a ottocento milioni di euro l' anno,
fino a cent'anni, non li schiodi mica da quelle poltrone.
Ecco ora, prova a pensarci,
in un call center fino a novant'anni,
a dieci ore al giorno,
senza la mutua,
e in questa questa guerra non lo sapevi,
ma in prima linea ci sei proprio tu.
Sei tra i sacrificabili,
non ti espropriano la terra,
ti espropriano la vita.
Natalino Balasso

http://www.youtube.com/watch?v=wfrr5c7xhEM

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 05.01.14 08:54| 
 |
Rispondi al commento

.. a questo punto basta che Renzi dica: "Il Pd chi?"

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 05.01.14 08:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

signora Viviana, puo' lasciare un po' di spazio anche agli altri ?

Romualdo Della Forcola Commentatore certificato 05.01.14 08:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Berlusconi 2
Renzi: "Il Pd? Ghe pensi mi"

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 05.01.14 08:45| 
 |
Rispondi al commento

Stagione nera per i bocconiani
dopo l'autodissoluzione di Scelta Civica
eccone un altro che se ne va!

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 05.01.14 08:44| 
 |
Rispondi al commento

Fassina = una parentesi rosa tra la parola Matteo e la parola Renzi

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 05.01.14 08:41| 
 |
Rispondi al commento

.. e ora il povero Fassina hai voglia sperare che Letta gli chieda di ritirare le dimissioni..!!!
Letta sta zitto, ha paura di doverle dare anche lui! :-DD

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 05.01.14 08:41| 
 |
Rispondi al commento

Facile vincere contro la panna montata!
Ma quanto può durare un partito che si dimette da solo?

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 05.01.14 08:39| 
 |
Rispondi al commento

La situazione è tragica, ma non è seria
Ma lo avete visto il Pd??????

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 05.01.14 08:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari signori mi pongo una domanda:
Come riusciamo a non indignarci per aver come nostri rappresentanti degli elementi come la Cancellieri; Brunetta, Alfano, Letta zio e nipote, l'Innominabile, ecc. ecc.
Cari signori questa gente non merita riflessione su ciò che stanno facendo; bensi, l'unica riflessione che, a mio avviso, bisogna fare è come cacciarli da dove sono.
Io sono; come affermava l'unico Presidente che abbiamo avuto, per cacciarli a pedate nel fondo schiena.
Per ciò che fanno: sono solo dei parassiti Papponi!!!

giuseppe bertorelli, Rapallo Commentatore certificato 05.01.14 08:38| 
 |
Rispondi al commento

C’è il partito che avanza parlando di valori
B è andato al potere con la tecnica delle stragi
poi con quella del suk
Il Pd batte tutti
col renzicidio! :-DD

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 05.01.14 08:37| 
 |
Rispondi al commento

La fine dei partiti
C’è chi viene sconfitto
C’è chi si suicida

La canzone del Pd: “No, non è una cosa seria…!”

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 05.01.14 08:35| 
 |
Rispondi al commento

Con un Renzi in seno, entro Pasqua il Pd è fottuto
Sì.. e dopo nasce il MRS , il Matteo Renzi Show !

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 05.01.14 08:31| 
 |
Rispondi al commento

E’ COMINCIATO IL CONTO ALLA ROVESCIA DEL PD
per la serie: QUANDO IL TAFAZZISMO E’ UNA VOCAZIONE

E’ bello vedere come le dichiarazioni di Renzi si colleghino alle sue azioni

Aveva detto che avrebbe rottamato il Pd
Più che una rottamazione, è una devastazione

Aveva detto che non avrebbe attaccato il governo Letta
“Deve sembra un incidente”

Aveva detto che avrebbe distrutto le correnti del Pd
Peccato che attaccato alle correnti ci sia il Partito

Ha presentato 3 proposte di legge elettorale
E sono tutte e 3 presidenzialiste
Mai mettere limiti all’ambizione!

Non è ancora nato è mira già al potere assoluto
E poi uno diceva che il pericolo era Berlusconi!

Peccato per il partito che i germi se li coltiva in seno
Ma il popolo del Pd esulta, come i lemuri mentre si tuffano nell’Oceano

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 05.01.14 08:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Q

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 05.01.14 08:20| 
 |
Rispondi al commento

guardando il sondaggio capisco che la preoccupazione più grossa e mandare nelle loro galere gli stranieri...e abolire i reati minori è solo al secondo posto...come sono cambiati in un anno i lettori del blog!!!!sigh

marina b., firenze Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.01.14 07:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SUGGERIMENTO
Posso dare un consiglio non richiesto al M5S?
Leggete l'odierno articolo di fondo di Travaglio (Il Fatto, 5 gennaio) e meditatelo con grande attenzione.
Ovviamente potete anche ignorare le lucide e logiche considerazioni di Travaglio: ma a vostro rischio e pericolo. E con grave danno per gli italiani.

Oreste Martinelli 05.01.14 07:55| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi gli onorevoli li compra
Renzi li caccia

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 05.01.14 07:55| 
 |
Rispondi al commento

Ansermo

Si è dimesso Fassina.
Speriamo che prendano Trapattoni.

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 05.01.14 07:54| 
 |
Rispondi al commento

Lucyntesky

Governo, il viceministro all'Economia si dimette.
L'Economia lo ha già fatto da un po'.
.
Fassina se ne va dopo una battuta di Renzi.
Era così brutta?

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 05.01.14 07:53| 
 |
Rispondi al commento

A vedere bene chi delinque fa bene
La certezza della pena ?
Pensate a chi ha pagato tutte le tasse e chi ha portato i capitali al estero
Il primo se ha qualche insoluto con l'amministrazione statale viene persequitato da equitalia
Il secondo riceve anche un premio oltre ad aver pagato solo il 5% e stato anche condonato tutto
Che spettacolo questo e il paese al rovescio

Riccardo Garofoli 05.01.14 07:53| 
 |
Rispondi al commento

Essendo ATTUALISSIMO, ripropongo un post di Fabio Tronci, che aveva fatto il 30/10/2013.
Occorre veramente FARE qualcosa !

"Ad oggi tutte le slot machines permettono di introdurre dei soldi e ritirarli immediatamente senza neppure giocare. Insieme ai soldi introdotti la slot stampa anche una ricevuta che dice che quei soldi sono stati vinti, mentre in realta' non sono stati vinti, ma sono gli stessi soldi che erano stati introdotti. In questo modo si possono ripulire soldi sporchi, come ad esempio guadagni in nero o denari frutto di spaccio facendoli risultare come vincite al gioco. In questo video ci sono tutti i dettagli http://www.video.mediaset.it/video/iene/puntata/299930/toffa-riciclare-legalmente.html Chiedo ai rappresentanti del m5s di fare qualcosa per bloccare questa bestialita'. "

vincenzo matteucci 05.01.14 07:52| 
 |
Rispondi al commento

Brunyrton

Un anno fa Renzi disse: " Ratzinger chi? "

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 05.01.14 07:50| 
 |
Rispondi al commento

Il deterrente e la pena e ancor più la certezza con cui la stessa e propugnata
Il cittadino onesto deve essere reso orgoglioso del suo comportamento civile
Qui di giorno si fa e la notte disfa
Ci sono miriadi di reati minori da depenalizzare che non appaiono alla vista della ministra e del capo dello stato .
I contro senzo e che poi indultano con una mano e con l'altra accentuano le pene per reati colposi come la nascita di un omicidio automobilistico ( che come pensiero va anche nella direzione giusta ) ma contro mano
Un po' di populismo anche da parte della Sora ministra

Riccardo Garofoli 05.01.14 07:47| 
 |
Rispondi al commento

Buon giorno,
Cercherò di concentrare il mio parere nello spazio a disposizione
Le carceri, come la Giustizia devono essere ormai affrontate in modo globale, dato che gioco forza siamo in un mondo globale.
Per cui non possiamo sperare di vivere in un'isola felice, se così pensassimo siamo destinati a soccombere.
Partiamo da concetti generali: i capitali vanno dove si producono capitali, i lavoratori vanno dove c'è lavoro adeguatamente retribuito, i ladri e gli assassini vanno dove possono perpetrare i loro crimini con rischi minori.
E' utopistico pensare diversamente, logico, ma raramente vedo questo concetto, duro , ma reale.
Inutile quindi sperare di risolvere il problema delle carceri, senza risolvere quello della Legge e della Giustizia.

Posto questo concetto si può discutere!

Per esempio rispondendo a chi accusa delle pessime condizioni delle carceri con questi dati.... In Italia vengono i criminali peggiori perchè sono trattati meglio che da altre parti, ne va a scapito del "povero" delinquente locale.
Se si vuole preservare il "povero" delinquente locale, bisogna essere ferrei con i criminali internazionali, magari prevedendo di appaltare il loro carcere in Cina (senza poi reclamare se molti criminali internazionali si perderanno).
Ci sono molte altre soluzioni oltre quella, provocatoria, citata, forse però la Legge non sarà più uguale per tutti!

Avere carceri più vivibili, non farebbe che peggiorare il problema italiano; le carceri come luogo di formazione per affrontare poi in modo più adeguato la vita è una utopia che si scontra con la dura realtà del mondo globale!
Convincere ad un approccio diverso centinaia di Paesi è impossibile.

Non possiamo lamentarci se il criminale rumeno o bulgaro o ... europeo viene in Italia, dobbiamo prevenirlo con nuove leggi o accettarlo come legge di mercato.

Grazie
Antonio Vignati

antonio vignati 05.01.14 07:46| 
 |
Rispondi al commento

Io non capisco il problema delle carceri italiane.
Troppi detenuti?
Ma se i cittadini liberi devono mantenere la nazione con le tasse perché chi ha sbagliato deve pesare sul bilancio, invece di aiutarlo?
Secondo me le carceri si devono autofinanziare, con lavori e servizi, e se un detenuto si rifiuta, non ha più diritto al vitto. Anche fino alla morte, d'altronde è una sua scelta.
Perché noi onesti cittadini dovremmo provvedere a loro?
E toglierei l'ergastolo, che senso ha, vivere tutta una vita in prigione senza progetti futuri?
Io, su i peggiori crimini interverrei con l'esportazione degli organi, in modo da curare tanta brava gente.

Fausto Giri 05.01.14 07:42| 
 |
Rispondi al commento

SIAMO ORMAI CIRCONDATI DA QUESTE PERSONE... DOBBIAMO TOGLIERE I VIVERI ALLA POLITICA, ALTRIMENTI AFFOSSANO L'ITALIA DEFINITIVAMENTE.


ITALIANI, SVEGLIAMOCI, NON DOBBIAMO PIù DARGLI IL VOTO


http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/01/04/nunzia-de-girolamo-le-intercettazioni-fagli-capire-chi-comanda-manda-i-controlli-e-vaffa/831916/

ale s. Commentatore certificato 05.01.14 07:36| 
 |
Rispondi al commento

PD, UN GIOVANOTTO ARROGANTE AL COMANDO.
Presto sarà chiara a tutti la vera ragione per cui il giovanotto fiorentino sogna le elezioni anticipate. Il ragazzo oltremodo arrogante ha un’idea padronale del partito e sa che può comandare nel partito ma non sui gruppi parlamentari Pd di Camera e Senato composti da gente nominata da Bersani. Chiaro allora che l’ambizioso ragazzo punti all’azzeramento di deputati e senatori attraverso il voto anticipato. Sarebbe per lui la maniera più rapida e sicura per poter comandare su partito ed eletti (o nominati) attraverso la personale scelta dei candidati. Berlusconiano dentro, non a caso il suo interlocutore privilegiato è il conterraneo Denis Verdini, l’uomo di fiducia del Gangster, l’eminenza grigia forzista dai molteplici intrighi e dai molteplici affari. In questo contesto “Henry palle d’acciaio” appare sempre più in difficoltà, pressato com’è nella morsa del neo segretario Pd. La corsa del governo verso il cupio dissolvi è appena iniziata. Che pena!

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 05.01.14 07:33| 
 |
Rispondi al commento

Smartphones

Vendete azioni Apple, Google forse.
Samsung domina adesso.
Huawei e ZTE crescono, come China...
Ultimo arrivato Xiaomi ha venduto 19m unity nel 2013, +160%.
E ci sono altre 1000 startups in partenza...

Fabrizio Salvini 05.01.14 07:00| 
 |
Rispondi al commento

Depenaliziamo la gangia

Bisio Guerrieri 05.01.14 06:39| 
 |
Rispondi al commento

Rivolta Thailand

Diretta tivvi'...
NESSUNA DIVISA VISIBILE, nemmeno ai bordi della strada, nemmeno per dirigere il traffico.

Sembra invece che nel resto della citta' ma lontano dai manifestanti e tivvi' almeno uno per ogni incrocio, apparentemente per dirigere il traffico...


Fabrizio Salvini 05.01.14 06:23| 
 |
Rispondi al commento

Rivolta Thailand

Diretta tivvi'...
Molte ragazze giovani danno al leader Suthep banconote, spesso 1000 Bath (30 USD).
Lui mette tutto nel sacco portato da una assistente...
Sound Systems su furgoni, slogan e marcette.
Da un mesetto (quasi) tutti i giorni fanno qualcosa...
SOLO bandiere Thai.

Cosa faranno la Shinawatra e la CIA se vedono la tivvi'?


Fabrizio Salvini 05.01.14 05:43| 
 |
Rispondi al commento

primo caffè a 5 stelle qui signori,maledetta insonnia:))

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 05.01.14 05:33| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le espulsioni sono inutili. La percentuale dei detenuti stranieri si aggira intorno al 35%, la maggior parte dei quali sono vittime del reato di clandestinità. Cambia il paese, cambiano le leggi, cambiano i reati e cambia la sanzione. Non puoi obbligare un altro paese a mettere in galera una persona per un reato che non appartiene alla sua legislazione, a meno che ci siano accordi speciali tra i due paesi. E sicuramente non riguarderanno tutti i reati, ma solo alcuni. Teoricamente potrebbe essere una soluzione, ma in pratica si andrebbe contro i diritti dell'uomo, ennesima figura di merda. Un esempio: Pensi di poter richiedere la carcerazione nel proprio paese di un olandese per consumo di cannabis? (Pssst...In Olanda farsi una canna non è reato) Nun se po fa...!!! E comunque non risolvi nulla. Non è un problema dei posti letto, ma dell'incapacità dello Stato di gestire le proprie risorse! Inoltre il 90% dei costi per detenuto, NON VANNO AL DETENUTO stesso, ma alle persone che lavorano per il carcere, quindi ITALIANI! Se venissero espulsi tutti gli stranieri detenuti, ci sarebbero altri disoccupati. Non dico che delinquere sia necessario all'economia, ma il cambiamento deve essere progressivo e mirato in modo costruttivo verso un interesse comune, senza calpestare diritti umani.

Costantino V. Commentatore certificato 05.01.14 05:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rivolta Thailand

Quando e' iniziata, un mesetto fa, almeno 2 milioni persone si sono riunite intorno al MONUMENTO ALLA DEMOCRAZIA a Bangkok.
Impressionanti foto da elicotteri.

Forse non tutti sanno che Bangkok ha circa 15 milioni abitanti.
Corrotte democrazie hanno accentrato quasi tutto in Bangkok, resto Thailand SOLO agri e turismo.

La citta' e' enorme e cresce disordinatamente, autostrade a 5-6 corsie la attraversano dovunque.
Tutto fatto nell' interesse dei petrolieri, Honda,
Toyota e GM...

Anche la storica capitale Ayutthaya(100 km a North) e' stata distrutta piu' da strade enormi che da invasione burmese 2 secoli fa...

Il traffico e' infernale, 24/7/365.

Ferrovie vecchie di almeno 60 anni, anche se Thailand e' piena di fiumi e canali e molto mare intorno niente trasporti via barca.

Negli ultimi 2-3 anni hanno costruito in fretta e furia una metropolitana, troppo tardi.
Non ha migliorato molto...

Questo e' CAPITALISMO SELVAGGIO oggi, ossia quasi MONOPOLI e pochissima competizione, per strada SOLO HONDA E TOYOTA.


Fabrizio Salvini 05.01.14 05:08| 
 |
Rispondi al commento

un piccolo video su Renzi ... direi imbarazzante per certe foto!


Senza parole4
https://www.youtube.com/watch?v=DxHQbQddnRI

john buatti 05.01.14 04:50| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Rivolta Thailand

Da diretta tivvi'...
Sembra evidente e' RIVOLTA CONTRO TRAFFICO
ed INQUINAMNENTO.

Oramai dovrebbero sapere (quasi) tutti degli EV diffusissimi nella vicina China.

Shinawatra che fugge in elicottero all' amerikana deve averli fatti felici.
Marciano compatti e sorridenti, sembra quasi festa popolare.
Leader Suthep al centro, come a difenderlo con un muro umano.
Servizio ordine ha fazzoletti rosa al collo.
Nessuna divisa visibile.

Potrebbe essere tappa importante per rivolta contro petrolieri inquinatori...

Fabrizio Salvini 05.01.14 04:37| 
 |
Rispondi al commento

Progressisti = inarrestabile PROGRESSIONE di tasse, balzelli, multe, burocrazia, statalismo, forze dell' ordine, suicidi, fughe ad East e protezionismo.

E vorrebbero crescita e/o ripresa?


Fabrizio Salvini 05.01.14 03:38| 
 |
Rispondi al commento

Il Sistema si è talmente consolidato che anche la Cancellieri ne entrata a far parte.
Ma possibile che all'italiano comune sia sfuggito come tutte le leggi promulgate e controfirmate pure da re Giorgio in questi ultimi vent'anni, siano servite solo a farla passare franca ai più spavaldi malviventi&politici? La riduzione dei tempi di prescrizione, dopo le retate eccellenti, fiore all'occhiello dei Ministri degli Interni&Giustizia, li sta facendo uscire tutti in sordina (complici i media che hanno riempito prima paginate per gli arresti e omesso poi le conseguenze scorrette della prescrizione). Fossero almeno dei disgraziati! Invece sono politici corrotti, del mondo della finanza e delle banche, palazzinari corruttori, mafiosi e collusi, ma soprattutto chi ha procurato danni eclatanti ( morti e tumori ) a tanti onesti e inconsapevoli cittadini italiani e non. Mi chiedo: " ma vogliamo ancora quest'Italia?"

NUCCIO N., MONZA Commentatore certificato 05.01.14 03:13| 
 |
Rispondi al commento

BR

Stefano Buratti (bubupatti), Ravenna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 05.01.14 03:08| 
 |
Rispondi al commento

la morte
chiude gli occhi
sulla sua meraviglia
e sulla mia
nel mondo
svuotato ancora
d'amore.

Sto con te
mi rigenero
nell'assenza
e apro
a tutto amore
ché mai muore.

Ciao Grethe.

maria s., ancona Commentatore certificato 05.01.14 02:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T. Vorrei trovare alle prossime elezioni una FACCIA da votare con PENNARELLO INDELEBILE non matita.

Paolo Zurlo, Cittadella Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 05.01.14 01:59| 
 |
Rispondi al commento

Il problema non è il carcere in se ma come si promulgano i giudizi! Il carcere spesso diviene l'università per delinquenti, poiché per sopravvivere in quel contesto bisogna accettare dei compromessi. Inoltre è il luogo dove chi è indagato ha pari trattamento di chi è stato già condannato, e considerando i tempi legali di giudizio, chi è stato condannato ha più opportunità di essere liberato. E' vero pure che chi non è stato mai toccato dalla legge, sentendosi nel giusto, si sente più concorde con chi giudica piuttosto con chi viene giudicato e spesso condannato: giustamente o no! In questo paese di processi Kafkiani , che non portano mai a soluzioni pacifiche se non dopo essere stato condannato, si trovano confinati nelle carceri indagati, innocenti, semi colpevoli e veri delinquenti, e in questa Dantesca bolgia infernale, priva di strumenti riabilitativi, non rimane che l'angoscia, la rabbia e la depressione. Sono un po deluso di sentire che la legge ha sempre ragione, essendo fatta da impiegati di burocrate formazione e carrieristica ambizione, e poi sapendo che le leggi vengono formulate da uomini poco coscienziosi e votano per interposta volontà. Ora vorrei che si valutasse che chi viene carcerato non è un animale portato ad un mattatoio, colpevole o no è spesso un uomo razionale, che magari si è già pentito o non sapeva oppure non aveva alternative. Spesso reputo che per molte persone è meglio reintegrale nell'esercito, o in servizi di comune necessità, non quelli socio assistenziali solamente, da dragare un fiume, imbiancare una casa, riparare le strade, o comunque sfruttare le capacità per recuperare quel sociale debito acquisito per legge. Il carcere dovrebbe essere solo un luogo di detenzione per schizzofrenici e malati mentalmente. In fondo chi di noi non ha mai peccato "Scagli la sua pietra".

Ottaviano Bottini 05.01.14 01:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

(Bari): struttura mai entrata in funzione; Monopoli (Bari): nell'ex carcere mai inaugurato, non ci sono detenuti ma sfrattati che hanno occupato abusivamente le celle abbandonate da 30 anni; Morcone (Benevento): costruito, abbandonato, ristrutturato, arredato e nuovamente abbandonato dopo un periodo di costante vigilanza armata ad opera di personale preposto; Orsara (Foggia): presente una struttura mai aperta; Pescia (Pistoia), il Ministero ha soppresso la casa mandamentale; Petilia Policastro (Crotone): soppresso; Pinerolo (Torino): chiuso da oltre dieci anni senza che sia stata individuata l'area ove costruirne uno nuovo; Revere (Mantova), dopo 20 anni dall'inizio dei lavori di costruzione, il carcere con capienza da 90 detenuti (costo stimato: 5 miliardi di lire) è ancora incompleto, i lavori sono fermi dal 2000 e i locali, costati più di 2,5 milioni di euro, sono già stati saccheggiati; Rieti: struttura penitenziaria completamente nuova in grado di contenere 250 detenuti utilizzata solo per un terzo della sua capacità ricettiva a causa della carenza di personale; San Valentino (Pescara): costruito da quasi 20 anni, non ha ospitato mai alcun detenuto, ora è in totale stato di abbandono; Soriano Calabro (Vibo Valentia): soppresso; Spinazzola (Barletta-Andria-Trani): soppresso; Squillace (Catanzaro): ristrutturato e poi chiuso; Udine: chiusura della sezione femminile; Venezia: la capacità ricettiva è ridotta a 50 unità; Vicenza: la capacità ricettiva è ridotta a 50 unità; Villalba (Caltanissetta), 20 anni fa è stato inaugurato un istituto per 140 detenuti, costato all'epoca 8 miliardi di lire, e che dal 1990 è stato chiuso e recentemente tramutato in centro polifunzionale; Volturara Appula (Foggia): struttura da 45 posti ancora incompiuta e mai aperto. Armando Manocchia

Francesco Giorgianni 05.01.14 01:53| 
 |
Rispondi al commento

non si parla di varare un nuovo piano carceri? Non poteva essere più utile e meno costoso, a seconda dei casi, ultimare, mandare a pieno regime questi istituti o adattarli alle nuove necessità? Di cosa parlo? Parlo di circa 40 Istituti morti, eccoli nel dettaglio: Accadia (Foggia), penitenziario consegnato nel 1993, ora di proprietà del Comune e mai utilizzato; Agrigento: sei sole detenute occupano i 100 posti della sezione femminile; Altamura (Bari): si aspetta ancora l'inaugurazione di una delle tre sezioni dell'istituto; Arena (Vibo Valentia): sopresso; Arghillà (Reggio Calabria): inutilizzato, è mancante della sola strada d'accesso, delle fogne e dell'allacciamento idrico, ma è per il resto ultimato e dotato di accorgimenti tecnici d'avanguardia; Bovino (Foggia): presente una struttura da 120 posti, già pronta, chiusa da sempre; Casamassima (Bari): carcere mandamentale condannato all'oblio da un decreto del Dipartimento; Castelnuovo della Daunia (Foggia), arredato da 15 anni e mai aperto; Codigoro (Ferrara) che, nel 2001, dopo lunghi lavori, sembrava pronto all'uso, è ad oggi ancora chiuso; Cropalati (Cosenza) soppresso; Cropani (Catanzaro): occupato da solo un custode comunale; Frigento (Avellino): inaugurato e chiuso a causa di una semplice frana; Galatina (Lecce): totalmente inutilizzato; Gela (Caltanissetta): esiste un penitenziario enorme, nuovissimo e mai aperto; Gorizia: risulta inagibile un intero piano dell'istituto carcerario e non sono stati programmati i necessari lavori; Gragnano (Napoli): inaugurato e chiuso a causa di una semplice frana; Irsina (Matera): costato 3,5 miliardi di lire negli anni '80, ha funzionato soltanto un anno ed oggi è un deposito del Comune; Licata (Agrigento): completato, ma non essendo stato collaudato è ad oggi inutilizzato; Maglie (Lecce): solo parzialmente utilizzato per ospitare detenuti semi-liberi, con enormi sprechi di personale; Mileto (Vibo Valentia): ristrutturato e chiuso; Minervino Murge

Francesco Giorgianni 05.01.14 01:52| 
 |
Rispondi al commento

Come i politicani di questo Paese che non c'è più sanno, in Italia ci sono 206 Istituti penitenziari attivi, la cui capienza regolamentare è di 46mila detenuti ma in effetti ne risultano presenti 68mila. Dal conto della serva, si evince chiaramente che i detenuti in eccesso sono 22mila. Fermo restando che analizzando alcuni dati si evidenzia che i detenuti in attesa di primo giudizio sono 15mila. E questa, la dice lunga sui tempi della giustizia. Ma ciò che vorrei evidenziare è che dei 38mila stranieri che hanno varcato la soglia del carcere, 25mila restano detenuti. Le loro origini: il 20,2% viene dal Marocco, il14,8% dalla Romania, il 13,1% dalla Tunisia, l'11,2% dalla Albania. Ora non credo che occorra una commissione di saggi nominati dal Presidente della Repubblica per capire che l'annoso problema dipende unicamente dall'emergenza sulla sicurezza nazionale, dalla messa in grave pericolo del Paese a causa dell'immigrazione senza controllo. Non credo neanche difficile comprendere che il problema si risolve soltanto attraverso accordi con i Paesi d'origine dei detenuti stranieri per la espiazione della pena degli immigrati, nelle carceri dei loro Paesi d'origine. In ultima analisi, potremmo renderci perfino disponibili a mantenerli nelle lor carceri a nostro spese. Avremmo comunque dei risparmi economici incalcolabili e toglieremmo da territorio tutta questa gente che non sono certo quei portatori sani di valori di cui parla. Oltre a queste perplessità vorrei aggiungerne un'altra ed è quella relativa alle cosddette carceri fantasma, ossia a tutti quegli istituti penitenziari che negli ultimi venti anni e più (circa 40) sono stati costruiti, spesso ultimati, a volte anche arredati e vigilati, che però sono inutilizzati o sotto utilizzati o anche in totale d'abbandono. Cara Presidente della Camera degli imputati, perché, anziché parlare di indulto, che a me pare più un insulto per chi invece è persona corretta e perbene che ha il senso della giustizia,

Francesco Giorgianni 05.01.14 01:49| 
 |
Rispondi al commento

Certe notizie si apprendono solo in questi post. Decreto di gravità inaudita, violento nei confronti dei cittadini sia per le motivazioni della scarcerazione che per i milioni comunque intascati da Telecom per i bracciali d'oro. Possibile che non si possa indire conferenze televisive per rendere noto a tutti l'infame porcaio? Sono arcistufo di essere insultato da notiziole di litigi Renzi Letta Fassina, tanto stupide quanto inutili. Sono queste le notizie da diffondere. Sempre grazie a Beppe ed ai ragazzi, sempre grandissimi.

Emilio Risari, Tricerro Commentatore certificato 05.01.14 01:44| 
 |
Rispondi al commento

PURTROPPO TUTTE LE TV MONNEZZA MANDANO NOTIZIE - SUL PARACULO RENZIA-STO GRANDE FIGLIO DI GRA PUTTANA, ASSERISCE UNA SERIE DI ACCUSE AL MOV. 5 *****- MENTE SAPENDO DI MENTIRE STA GRANDE CHIAVICA, DA VOLTA STOMACO, IL PEGGIORE DEI PEGGIORI, BUGIARDO.PARACULO,RUFFIANO-AMBIGUO- INVERTEBRATO, COPISTA, UNA SPORCA FOTOCOPIA INGIALLITA, CHE POMPANO DA MESI, SARA' UNA BATTAGLIA DURISSIMA, CON LA FACCIA DA PERVERTITO CHE SI RITROVA SARA' TOSTA SPUTTANARLO MOLTI DEFICIENTI ITALIOTI PURTROPPO CI SGUAZZANO, I MEZZI DI INFORMAZZIONE E LECCA PALLE VARI FARANNO CARTE FALSE, MA SONO CERTO E SICURO CHE IL MOV. TUTTO GLI FARA' UN CULO -
TUTTO IL LETTA MAIO E COATTO A MANTENERE LE LORO POSTAZIONI E PRIVILEGI BISOGNA SFONDARE IL MURO A QUALSIASI COSTO-
CLASSE 1949

CONAN- CONDOTTIERO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 05.01.14 01:38| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Per me andare oltre sul problema carceri è considerare la punizione in maniera diversa dalla DETENZIONE nuda e cruda. La giusta punizione è IL LAVORO,a partire da quello sui campi per i reati più lievi e su a salire di livello, fino alla CATENA DI MONTAGGIO A VITA per i delitti più efferati...altro che made in china..

Paolo Zurlo, Cittadella Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 05.01.14 01:34| 
 |
Rispondi al commento

Il pd con questa mossa si sta portando a se voti per le peossime elezioni perche Aime in italia molte sono le famiglie chehanno parente detenuto. Una soluzione potrebbe essere quella di apriretutte le strutture carcerarie attualmente chiuse , dopo che sono stati stanziati tantsoldi . Poi anche i direttori delle carceri sono dei corrotti e dei ladri , sono anni che vengobo stanziati soldi per regolamentare i carceri ,vedesi il carcere di Milano ma molti carceri come quello di Poggioreale restano uguali come nati100 anni fa.ecco allora rendicontiamo anche questi fondi.

lucio 05.01.14 01:34| 
 |
Rispondi al commento

Cancellieri chi?quella di"mi dispiace signor ligresti"e allora di che vi meravigliate?pestiamoli a sangue poi prima del svuotacarceri cosi anche noi saremo indultati!

luciano u., roma Commentatore certificato 05.01.14 01:23| 
 |
Rispondi al commento

uno strime non svegliate la bestia dei buoni

Giuseppe Panero, Cherasco Commentatore certificato 05.01.14 01:21| 
 |
Rispondi al commento

trasformiamo i costi in oppurtunita'.
se e' vero che ogni detenuto ci costa 350 euro al giorno per poi mantenerli in condizioni da ledere i diritti umani, siamo proprio masochisti. io proporrei di arruolarli forzatamente nell'esercito e gli utilizzerei su progetti urgenti come il ripristino del territorio per evitare il dissesto idrogeologico o per bonificare terreni inquinati. proviamo a fare due conti:
se ogni detenuto ci costa circa 10000 euro al mese e non hanno unreddito per rendere la loro esistenza dignitosa che li possa far redimere innescando in loro la volonta' di ritornare sulla retta via, a mio avviso oltre che a fallire politicamente falliamo anche economicamente. facendola breve la mia idea e' quella di adoperarli nel risanamento del territorio istituendo delle legioni militari idonee da far intervenire con campi base interamente autogestiti dai detenuti muniti di braccialetto elettronico e quLsiasi altra tecnologia possa tornare utile ad evitare sia la fuga che i pericoli per la collettivita'.
non solo risparmieremmo dei soldi ma realizzeremmo delle opere che non trovano mai le giuste coperture.

luigi conte 05.01.14 01:14| 
 |
Rispondi al commento

Zac zac...svuoto le carceri, olé.

CHIUNQUE potrebbe farlo, di qualunque età, provenienza, istruzione, religione, professione, deciso a risolvere nel modo più elementare un problema di diritto e diritti che giustifica l'esistenza di uno dei ministeri più importanti per una Nazione civile.

E' indecente quindi se a farlo è un ministro della giustizia il cui ruolo istituzionale è esprimere una società che si tutela e si preserva "civilmente" dall'illegalità e dal crimine.

La Cancellieri e il sistema di potere che la sostiene dichiarano con il decreto "svuota carceri" la loro assoluta inutilità, opportunismo, inciviltà e mi fermo qui.

Fuori tutti dalle stanze del potere. Per questo e per centinaia ( o sono migliaia?) di altre buone ragioni ben note ai frequentatori di questo blog e a chiunque abbia smesso di credere alla...Befana!

maria s., ancona Commentatore certificato 05.01.14 00:52| 
 |
Rispondi al commento

„Uno dei più gran freni dei delitti non è la crudeltà delle pene, ma l’infallibilità di esse.”

„Volete prevenire i delitti? Fate che le leggi sian chiare, semplici, e che tutta la forza della nazione sia condensata a difenderle, e nessuna parte di essa sia impiegata a distruggerle.”

(Cesare Beccaria – Dei delitti e delle pene)

Francesca B., Ovada Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 05.01.14 00:39| 
 |
Rispondi al commento

Gli Stati Uniti si avvicinano alla Russia e alla Cina
http://translate.googleusercontent.com/translate_c?depth=2&hl=it&ie=UTF8&nv=1&prev=_t&rurl=translate.google.com&sl=auto&tl=it&u=http://alles-schallundrauch.blogspot.de/2013/12/us-militar-ruckt-immer-naher-russland.html

baffigkl 05.01.14 00:34| 
 |
Rispondi al commento

Ao' sta mascherina ti sta a pennello!!
Manco li cani ti si magnano!!

Leonardo 05.01.14 00:29| 
 |
Rispondi al commento

vi consiglio acid miusic anni 80 anno in cui anno introdotto la droga a livelli mondiale

Giuseppe Panero, Cherasco Commentatore certificato 05.01.14 00:21| 
 |
Rispondi al commento

buonanotte blog!!
Un abbraccio a 5 stelle a tutti!


I ragazzi selvaggi stanno chiamando
Mentre si allontanano dal fuoco
In agosto la luna si arrende
All' arrivo di una nuvola di polvere
I ragazzi selvaggi sono caduti lontano dalla gloria
Incauti e così arrabbiati
Vi trascinate sulla punta del rasoio
Perché c'è stato un omicidio sul bordo della strada
In un nuovo mondo doloroso e pauroso

Hanno provato a spezzarci,
Sembra che ci proveranno ancora

I ragazzi selvaggi non hanno mai perso
I ragazzi selvaggi non hanno mai scelto questa strada

Ragazzi selvaggi non chiudete mai gli occhi
I ragazzi selvaggi sono sempre eccellenti

Avete sentito le sirene di benvenuto
Sanguinate per il vostro dolore
E il vostro telefono suona mentre
State ballando sotto la pioggia
I ragazzi selvaggi si chiedono dove sia la gloria,
Dove siate tutti voi, angeli
Ora le facce sono cadute
E gli amanti si combattono con le frecce
Possono svelare segreti

Hanno provato ad ammansirvi
Sembra che ci proveranno ancora

I ragazzi selvaggi non hanno mai perso
I ragazzi selvaggi non hanno mai scelto questa strada
Ragazzi selvaggi non chiudete mai gli occhi
I ragazzi selvaggi sono sempre eccellenti

Duran Duran - The Wild Boys

http://www.youtube.com/watch?v=M43wsiNBwmo

Buonanotte
^.^


Daniela M. Commentatore certificato 05.01.14 00:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Sardegna rimane fuori da qualunque commento e informazione ? che stà succedendo? Il blog secondo il mio parere sta diventando un pò troppo stretto non riusciamo a seguire gli eventi e buona notte alla democrazia dal basso. Qualche idea? coraggio ragazzi informiamo, ma informateci

Patrizio Bolgan, spinea Commentatore certificato 05.01.14 00:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


raramente ho commentato sul blog, ma e' necessario fare una riflessione ---- restare lontani da tutto --- cui prodest ?
renzie dice bla bla bla, ma se tutti i nostri parlamentari
si dimettersero per davvero?
e sopprimere il senato non sarebbe un gran FINALMENTE?

ZUSTINO D., ROMA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.01.14 00:07|