Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Minacce di morte a Napolitano sulla pagina Facebook di Repubblica

  • 243


minacce_rep_napo.jpg

UNA pioggia di insulti e minacce rivolti a Napolitano si sta riversando sulla pagina Facebook de la Repubblica. Il giornale di De Benedetti ha infatti postato una foto di Napolitano con il link al video che racconta il suo messaggio di fine anno.
"Il discorso di fine anno del presidente della Repubblica", ha commentato su facebook la Repubblica. E in poco più di un'ora, centinaia di persone hanno commentato - a modo loro - il post del giornale. C'è chi passa direttamente alle minacce a Napolitano. I commenti con insulti pesanti e minacce persistono dopo giorni sulla pagina di Repubblica. Repubblica cancelli al più presto i vergognosi insulti e le minacce prima che Napolitano decida di denunciare il giornale di De Benedetti per vilipendio.

2 Gen 2014, 11:52 | Scrivi | Commenti (243) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 243


Tags: Grillo, insulti, messaggio di fine anno, minacce, Napolitano, presidente della Repubblica, Repubblica

Commenti

 

Niente di che tutto regolare su Facebook

Facebook 15.05.14 23:02| 
 |
Rispondi al commento

Capodanno, Napolitano beffa i manifestanti. Non va al ‘Gambrinus’
di Angelo Ferrillo | 2 gennaio 2014


PROVATE A LEGGERE L'ARTICOLO COMPLETO.


IL TANGENTARO PRESCRITTO, DOPO AVER PARTORITO L'ENNESIMO MESSAGGIO DI FINE ANNO, PER RIPOSARE LE STANCHE MEMBRA CHE CI COSTANO 30.000 EURO AL MINUTO QUANDO "LAVORA" E PURE QUANDO NON LO FA'...CIOE' SEMPRE (AL COSTO DEL 2012), VA' A RIPOSARSI A VILLA ROSEBERY.
CENTINAIA DI UOMINI DELLE FORZE DELL'ORDINE (SERVIZI COMPRESI), VIGILI URBANI,POLIZIOTTI, FALCHI E QUANTO ALTRO, DEVIATO DAI COMPITI NORMALI SUL TERRITORIO, SI SONO DATI APPUNTAMENTO, ORE PRIMA DELL'ANNUNCIATO SORSEGGIO DEL CAFFE'....MA IL TANGENTARO PRESCRITTO, ANNUSATO, NON L'ODORE DEL CAFFE', MA QUELLO DI QUALCHE PROTESTANTE CON CARTELLI A SEGUITO, HA AVUTO IL BUON SENSO DI NON PRESENTARSI, RIMASTO CHIUSO A ROSEBERY CON RINFORZO DI SCORTA E DI ORDINE AI CANCELLI.
EPPURE, I PROTESTANTI ERANO PERSONE CIVILI, EDUCATI, MAMME DEI TANTI BAMBINI MORTI IN QUELLE TERRE VIOLENTATE QUANDO LUI, IL TANGENTARO PRESCRITTO ERA MINISTRO DEGLI INTERNI, OLTRE AD ESSERE UN OLIGARCA DEL "COMUNISMO ALL'ITALIANA".
SONO, I PROTESTANTI, CHE HANNO INVIATO OLTRE 150 LETTERINE ALL'INDIRIZZO DEL QUIRINALE, CHE LI HA LASCIATI SENZA RISPOSTA, SENZA UN CENNO, SENZA UN MONITO AI SUOI DELLA CASTA, ED ORA SENZA CAFFFE', PERCHE' IL CAFFE' LO AVREBBERO PAGATO GLI ASTANTI, ASSIMILATI A LORA INSAPUTA A "TERRORISTI", DITEMI QUALE PAESE NEL MONDO, UN CAPO DI STATO, PUR CON L'ESERCITO A PROTEZIONE, DISERTA IL POPOLO PER NON RISPONDERE DEL SUO OPERATO, ANZI DEL SUO NON-OPERATO.
I MSG DI "MORTE", MA CHI VUOLE LA MORTE DI QUESTO MAFIO-MASSONE-TANGENTARO DI OLTRE 90 ANNI? I CIMITERI CHE HA NEGLI ARMADI LO ATTENDONO,LA GIUSTIZIA, QUELLA DIVINA PRESTO ARRIVERA', QUELLA TERRENA LUI, LA CONTINUA A SCANSARE! RIMANGA NEL BUNKER, COME ADOLF, SUO ESIMIO SIMPATIZZANTE DEGLI ANNI GIOVANILI...A NOI NON CE NE PUO' FREGAR DI MENO, LA STORIA HA GIA' TROVATO IL SUO POSTO DOVE INSERIRLO: NELLA CLOACA MASSIMA DELLA CASTA!

Carmine s., caserta Commentatore certificato 06.01.14 17:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho letto con stupore i commenti: la classe politica italiana deve comprendere l'urgenza assoluta di dare un'immagine diversa di chi gestisce la cosa pubblica a chi li elegge ed a chi essa dovrebbe rappresentare. Sembra banale, ma non lo è, perchè la classe politica, ed in generale l'èlite di questo paese non da segnali di aver ancora capito questa urgenza. Io sono stato un pentastellino ma sono uscito dal Mov5S, non da solo, in seguito ad un preciso, deprecabilissimo episodio che i vertici del Mov5stelle a Roma hanno gestito in maniera per lo meno impropria" (e qui mi fermo), ma sono il primo a riconoscere quale è stata l'utilità ed i meriti di Beppe Grillo nello stimolare il Popolo Italiano a pretendere un cambiamento radicale e di conseguenza un segnale forte da parte di chi comanda su opportunità e volontà, soprattutto, di farlo in gran fretta: solo che il messaggio del Movimento è nebuloso, e pertanto spesso contradditorio, ed il progetto politico proiettato in un futuro a medio termine che non è compatibile con l'esigenza appunto di un cambiamento rapido che però non distrugga la struttura stessa della nostra società. Ho pertanto affidato a Renzi le mie ultime speranze che il paese si possa salvare senza dover passare molti anni bui come richiesto da ogni rivoluzione radicale. A lui dico: bravo, continua ad essere incisivo, hai fatto bene con Fassina (un bell'esempio di vecchia politica) ma non ti fermare a Fassina, e dai con coerenza e rapidità segni che il cambio che hai annunciato sia reale. Fai come Mandela: ai vecchi PDini che hanno infestato il paese gestendolo malissimo, dei quali una buona parte è salito al monento oppotuno sul tuo carro, di' chiaramente "Grazie di avermi votato, ma avrei vinto lo stesso. Vi perdono per quello che avete combinato, ma ora via le vostre mani ed i vostri pupazzi dalle leve del comando!" Altrimenti, senza tornare nel 5Stelle (non potrei) mi toccherà dire comunque ai miei ex-compagni di percorso: "avevate ragione!"

Aldo Spallone 06.01.14 11:20| 
 |
Rispondi al commento

chi se ne chiava di napoli t ano ? presto raggiungerà il suo compagno massone padoa schioppa to.
Ma soprattutto, chi se ne chiava se chiudono repubblica ? Se ne chiava anche nè benedetti tanto lui già vive in svizzera e gli basta lobbizzare il web con la manzoni

Vittorio DIncaLevis, Pordenone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 06.01.14 07:05| 
 |
Rispondi al commento

Le minacce di morte di fronte alle loro realizzazioni di far morire suicida i lavoratori in prossimità della PENSIONE èpoco conto o quantunque ridicole. Io sono fermamente convinto che ci penserà la DIVINA PROVVIDENZA. Già oggi il primo segnale forte una stella guida i re maggi e la befana. Ricorderete la parola FIDUCIA, ebbene ho la stessa età 62 anni e ricordo GALBANI sin da piccolo. La giustizia DIVINA sancisce il resoconto della fiducia. Tanto quanto.

Emilio C., MILANO Commentatore certificato 05.01.14 14:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per piacere smettiamola di scrivere cavolate senza senso ,il gruppo Bildberg non c'entra nulla con la massoneria aperta e dichiarata e ne tanto meno con i criminali della loggia P2 .
E'solo un gruppo di potere economico e finanziario estraneo ad ogni loggia massonica.
Il nostro caro presidente Napolitano è una persona onesta che da buon massone si sta sforzando solo di obbedire al codice d'onore della massoneria dell'abate Anderson .
Credetemi il nostro presidente è davvero una persona integerrima che merita la massima stima e il massimo rispetto.

Giuseppe Granata 05.01.14 08:37| 
 |
Rispondi al commento

I commenti, più o meno contro, lasciano il tempo che trovano.
Certamente questo signore (Napolitano), che siede in parlamento dal 1953 e che nella sua vita ha percorso tutto l'arco degli "ideali" da quelli di destra al comunismo ed ora alla globalizzazione, non dovrebbe, anche solo per un minimo di rispetto, prendere per i fondelli quei cittadini che hanno sempre lavorato e che ora devono affrontare una situazione indipendente dalla loro volontà.
Scandalizzarsi, quindi, non conviene a nessuno anzi, io sono convinto, che finchè tutto resta alle sole parole . . . . .

Malgher 04.01.14 14:45| 
 |
Rispondi al commento

A Napolitano non interessa nulla del popolo Italiano...da bravo massone ha mantenuto i suoi impegni con le banche mondiali del gruppo Bildeberg (vedi anche programma della p2...) assieme ai "mercati" che è sinonimo di lobby finanziarie/bancarie....hanno cacciato il nano fuori controllo(anche lui massone) per prima metterci Monti(ottimo esponente bancario/massone mai votato da nessuno e magicamente comparso dal nulla..... è poi farsi rivotare (calpestando popolo e costituzione) dai PD + e - L ... con un Letta "nipote" simbolo degli inciuci....per tutta questa gente che ha venduto la propria anima a Molloch degli "Illuminati".... propongo i lavori forzati....(così almeno provano cosa vuol dire lavorare) che restituiscono il maltolto agli Italiani(comprese le "privatizzazioni" al saldo)... o al limite potrebbero "proporsi" come cavie al posto delle assurde sperimentazioni animali(biologicamente troppo diversi dall'uomo) .... in modo da rendersi almeno una volta utili all'umanità....

Maurizio B., Trieste Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.01.14 12:59| 
 |
Rispondi al commento

Il presidente di una nazione, vista la sua bassa percentuale di sostenitori, diciamo che sfiora quasi lo zero, dovrebbe, anzi , se avrebbe una minima parte di auto stima, DIMETTERSI subito, ma nn penso che lo fara', una persona nn stimata e la prima a nn stimare se stesso.

luigi Pandolfi 04.01.14 08:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutto si può dire ma c'è modo e modo di esprimersi, anche se sei di idee diverse, anche se non simpatizzi.
Non si può e non si deve nè insultare nè tanto meno minacciare.
Quindi non condivido affatto certi commenti sulla repubblica in facebook diretti al Capo dello Stato Presidente della Repubblica Italiana.

Rosa Minneci 03.01.14 23:33| 
 |
Rispondi al commento

Due volte in dieci righe "il giornale di De Benedetti". Repubblica (pardon: il giornale di De Benedetti) che viene "beccata" per qualcosa che sembra abbia fatto e che invece è stata fatta da commentatori...
Questa è informazione!
Intendiamoci, io penso che Repubblica on line faccia schifo, e non manco di dirglielo, quando è il caso, dettagliandone i motivi.
Ma questo commento, francamente, fa più schifo ancora.
Vergogna, Grillo. E cambia quei cialtroni che, a tuo nome, pubblicano queste schifezze.

Giuseppe Pepe 03.01.14 19:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io per protesta non ho guardato il discorso del dittatore Giorgio. Sono sicuro di non aver perso niente che ne valesse la pena ascoltare. In compenso (anche se registrato) ho seguito il discorso di Beppe.

Rosario Enea 03.01.14 16:53| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il movimento 5 stelle sta tirando fuori tutta la spazzatura dei nostri poliladroni burattini e se l'italia finalmente apre occhi e orecchi e alle prossime elezioni votera il m5s avremo tutti riguadagnato la nostra bella italia.lavoro-reddito di cittadinanza per chi non lo ha ,via dall'euro e tanto altro solo il m5s puo ! Forza uniti per essere e tornare a sperare.

Ivan issich 03.01.14 15:45| 
 |
Rispondi al commento

La cosa più sorprendente, e illuminante !! ..., è la notizia che Napolitano facesse parte da 36 anni (= 1977 ergo dopo la fine della epopea BR- Moro.. e prima della caduta del muro di berlino e epoca Gorbaciov...!!!!)del Consiglio di Relazioni Estere USA per L' Italia ?!?! . Sembrerebbe quindi essere stato una perfetta "Quinta Colonna" = spia nel PCI, dato anche il piccolo DETTAGLIO della sua partecipazioni ai GUF fascisti. Attendiamo reazioni dell' illegittimo interessato, per giudicare meglio. E agire di conseguenza! leggete qui:
http://www.imolaoggi.it/2014/01/01/stefano-davidson-discorso-al-presidente-illegittimo-della-repubblica-italiana/

Giancarlo Segatel 03.01.14 14:56| 
 |
Rispondi al commento

Ma per "loro",non eravamo solo noi che insultavamo re Giorgio!? :-)

Giuseppe Scura 03.01.14 14:43| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti , c'è Dio in terra e sta subendo anche lui il vostro sistema , ha la chiesa di mer contro insieme a gente altrettanto di mer , gli illuminati siete voi cioè al capo la chiesa che da sempre detta le leggi cioè illuminati ! poi le banche poi la politica , con certezza so che qualsiasi cosa fai di male ne paghi le conseguense , questo è poco ma sicuro , io ne faccio parte di Dio ed ho anche la mia autorità nel contesto , c'è qualcuno che dice che non bisogna augurare la morte a nessuno ok , io vi toglierò la vita per l'eternità e non lo dico perchè sto delirando , la mia è una promessa ! ed ho sempre mantenuto le mie promesse , ma prima dovete pagare quello che avete fatto , e questa e pure una promessa!!!!!!!!!!!!!

Piazza Maurizio 03.01.14 14:08| 
 |
Rispondi al commento

IL PRESIDENTE DOVREBBE FARE AMMENDA .... lui sa benissimo cosa si dice di lui e' ben informato, un altro uomo(normale) al suo posto avrebbe fatto i conti con la propria coscienza e avrebbe gia dato le dimissioni,x vergogna o decenza, almeno che non sia portato per gli insulti, minacce, denlinquenze varie, (come tanti avanzi di galera ....) ma lui non molla se ne infischia di tutto cio' ma non certo per amore della patria , lui sa che deve morire x eta' avanzata tutti lo dobbiamo, LUI HA SOLO INTENTI PERSONALI , MA QUALI ? CHE SPERA ? CHE IL SOLE SPUNTI ANCORA A LUNGO X LUI ?????? ma vai a fare il nonno , goditi i tuoi ultimi gg serenamente , a cosa ti serve essere odiato da un popolo , buona giorrnata a tt

CIRO AUTORINO 03.01.14 13:21| 
 |
Rispondi al commento

io non ho votato "mi piace" alzando il pollice ma il medio urlando "fanculo".

claudio masiello, roma Commentatore certificato 03.01.14 12:49| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna stare attenti a questi politicanti incalliti,bugiardi e denigratori,che accollano al m5s qualsiasi cosa non convenga loro (vedi il nuovo renzi).
Bisogna stare uniti e silenziosi fino alla STOCCATA giusta e inequivocabile.(Bisogna studiare bene il da farsi essendo ancora inesperti).
Per quanto riguarda il presidente, era ovvio che (a retei unificate) non potevi scansarlo.
Non si lascia intimorire (ha detto): Certo è che di segreti ne ha pieni i cassetti...e indiretttamente attacca il m5s, che è inattaccabile, onesto e l'unica preoccupazione per lui. Tutti gli altri sono collusi e ricattabili.
Forza m5s, siamo ancora poco visibili e ci boicottano tutti..bisogna agire con saggezza e determinazione, evidenziando i ns/lavori parlamentari. Buon anno a tutti.

silvana rocca, genova Commentatore certificato 03.01.14 12:46| 
 |
Rispondi al commento

I meschini servitori della plutocrazia Finanziaria globale hanno finito di prendere per i fondelli la massa. Adesso il popolo può informarsi e giudicare da solo. Ma sono talmente lacché dei potenti che non possono far a meno di continuare quel putrefatto disegno che per forza di cose porterà loro alla naturale rovina.....La storia non si ferma!!! W M5S, e chissà probabilmente mi candiderò alle elezioni o forse sono troppo Dietrologo per farlo!!!

Filippo Esmaily 03.01.14 12:17| 
 |
Rispondi al commento

Se uno si sente un vero UOMO non augura MAI la morte a nessuno, nemmeno al peggior nemico, a meno che non sia per legittima giusta difesa, CIOE' IN PERICOLO DI VITA o in guerra!

Non è facile pronunciare PERO'oggi la parola "VERI UOMINI" IN iTALIA, a mio dire DA NOI sono una razza in estinzione !

Se invece parliamo di UOMINI di MERDA, allora
possiamo affermare al contrario che il nostro Paese si sta ripopolando ALLA GRANDE !


Vermi, parassiti, pidocchi, sanguisughe, acari si riproducono benissimo nel nostro Paese: hanno trovato l'Habitat GIUSTO, quello IDEALE.

Questa nuova razza si nutre solo di speculazioni, di opportunismo, di malaffare, di corruzione, di inciuci ed intrighi di vario genere a vari livelli


Vive molto bene negli ambienti della politica e nel mondo delle istituzioni in genere.

Depone le proprie uova solo dove è sicura che i propri discendenti, una volta nati, possano crescere e prosperare con loro e per loro stessi.

Non sarebbe poi così difficile distruggere questo covo o meglio dire questa epidemia: ci vorrebbero solo dei Personaggi con le PALLE che oggi in Italia purtroppo non abbiamo!

roberto l'apolitico 03.01.14 12:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Probabilmente chi doveva filtrare i commenti era in ferie!!

Io insisto e tengo duro ..
M5S la buona via ..

Denis da Treviso 03.01.14 12:13| 
 |
Rispondi al commento

http://www.articolotre.com/2014/01/stranezze-italiane-pane-e-latte-tassati-10-volte-piu-del-gioco-dazzardo/242343

http://www.articolotre.com/2014/01/lobby-degli-inceneritori-gli-italiani-pagano-con-la-salute-e-il-portafoglio/242321

http://www.articolotre.com/2014/01/mare-rosso-a-taranto-alghe-o-inquinamento/242483

LEGGETE LEGGETE E DIFFONDETE.

Matteo S., Roma Commentatore certificato 03.01.14 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Oramai le leggi a rispettarle sono rimasti in tre ... Dio la Madonna e Gesù...
Loro non rispettano noi non non rispettiamo loro... Approposito Cor cazzo che pago il canone... Se venite a chiedermi i soldi ve piscio in testa...

Danilo Petrozzi Torino 03.01.14 12:00| 
 |
Rispondi al commento

Perché non proponete di annullare l'aumento dei prezzi delle autostrade? Non mi pare il momento di aumentare le tariffe!!

Dino Boccardi 03.01.14 11:21| 
 |
Rispondi al commento

Hanno rimosso il post su Fb, sono patetici, non capiscono nulla di digitale, di Internet, sono degli analfabeti!

Nic V., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 03.01.14 11:19| 
 |
Rispondi al commento

La fiducia e il rispetto si guadagnano, non si pretendono... E' chiaru stu fattu???


Santo Dio, Giorgio Napolitano è un uomo di stato vissuto...e troppo addentrato nella , lasciatemelo dire, " Mafia Politica" ha ormai una veneranda età e penso abbia anche i numeri per poter date una svolta a questa classe che sta dando uno spettacolo indegno. Come... Semplicemente rinunciando in prima persona a tutti od almeno a gran parte dei suoi PRIVILEGI .Dia un tagli netto alle spese di residenza imitando quello che satnno facendo i grillini.. se l' esempio viene dall' alto altri magari lo seguiranno.. forse e tutto troppo FACILE per uno stratega come il sig.sig. nostro Presidente ma le cose semplici di solito danno buoni risultati

Donato O., Fossano Commentatore certificato 03.01.14 10:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

è bene che anche il vecchio babbione sappia cosa gli Italiani pensano di lui, alcuni commenti sono troppo violenti? se le parole fanno male pensa la lupara!!!! è ora di svegliarsi ragazzi a questi le parole non bastano più...se ne fregano! tanto sanno che da lì non li cava nessuno...verba volant scripta manent

dona 03.01.14 10:08| 
 |
Rispondi al commento

E' un grande il consigliere di napo orso capo che quest'anno deve aver visto il film di Natale "miracolo nella 34a strada" qualche giorno prima e che ha pensato di mettere in scena la stessa cosa: anche lui come il babbo natale, leggeva le letterine ricevute da Paolo Rossi, Maria Antonietta, Franco Franchi, ecc.

Ma a parte questa sceneggiata patetica, arrivare alla spudoratezza di commentare una ipotetica lettera contro il il magna-magna della casta dicendo "E' giustissimo, ah quanto hai ragione...", essendo lui il primo che mangia soldi pubblici in quantita' industriale da quando e' nato e che non ci pensa proprio di mettersi minimamente a dieta, della serie "predico bene ma razzolo malissimo",lascia veramente basiti.

Nicola da Mantova Commentatore certificato 03.01.14 09:34| 
 |
Rispondi al commento

E' una precisa strategia di "repubblica" contro la rete. Si cerca di dimostrare che la libertà di espressione sia una brutta cosa e che va "regimentata". Non cancellano per questo.

M. Mazzini 03.01.14 08:23| 
 |
Rispondi al commento

Si ma basta.. Riportare le notizie ok.. Ma ripetere lo stesso link per giorni va a finire che poi uno non legge più neanche quelli nuovi.. Stiamo diventando troppo aggressivi e troppo polemici. Bisognerebbe essere un poco più riflessivi e meno cani rabbiosi.

Marco Censini 03.01.14 08:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dai e solo un povero vecchio che si gode i miei soldi! farebbe bene a dimettersi secondo me,il fatto che lui dica che grillo sbaglia che lui e un presidente onesto e che poi lo dica cn toni da beffa,mi fa pensare che ne sa piu' di quanto voglia dare a vedere! la prossima volta il capo dello stato deve essere eletto dagli italiani,e non da uno stupido prtito,il fatto che venga eletto dai partiti non lo rende neutrale,infatti so che lecca molto a letta e a renzi! io non credo che chiuderanno il giornaletto di de.b. penso che daranno come sempre la colpa ai cristiani! che gente!

Domenico Granato, Cardito Commentatore certificato 03.01.14 04:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ricordiamoci che quando Robespierre innalzò la ghigliottina per tagliare la testa a LuigI XVI,non avrebbe mai pensato che dopo qualche anno sarebbe toccato a lui salire quei gradini! Insomma, sono contraria a qualunque forma di violenza, non tanto perchè questi politici mi facciano pena-anzi- ma perchè la violenza spesso non risolve, anzi degenera in forme di gistizia sommaria, in cui si rischia il linciaggio indiscriminato. In guerra si perde tutti.

Amoretti Marina 03.01.14 01:59| 
 |
Rispondi al commento

A me l'Euro non è dispiaciuto finché tornato in Italia, per vacanza, ho compreso la mia realtà. Non è questione di Germania o banche è proprio il magna magna dei politici e delle amministrazioni che è incredibilmente aumentato con questa moneta. Aumentato a dismisura! Prendete per esempio Reggio Calabria, non hanno fatto altro che costruire in continuazione inutili piazze, piazzette e scale mobili solo per usare i fondi europei per le infrastrutture. Reggio, come il resto d'Italia.

Dal punto di vista di ci ha lavorato e considerato la spudorata vergogna, vogliamo parlare di Pompei? perché Ostia non crolla? È semplice, perché sulle sommità delle mura hanno messo del semplice cemento che non fa deteriore le pareti sottostanti e dunque le proteggono da pioggia e varie aggressività del tempo.

Prodi e la cricca parlamentare la sapevano lunga e finalmente posso comprendere le sue famose parole: "Con l'euro lavoreremo un giorno di meno guadagnando come se lavorassimo un giorno di più"
Bastava leggerlo tra le righe. Io all'epoca avevo 20 anni e da universitario lavoravo in fabbrica da apprendista sfruttato nella mia persona e onestà. Fanculo! Che ladri ridicoli!!!

E ancora, aiutati dai media, ci buttano fango negli occhi dando la colpa agli altri paesi comunitari, si devono solo vergognare tutti. Se un solo cittadino commette una piccola mancanza lo mettono in galera senza pensarci due volte e a questi LADRONI, compreso NAPISAN, nessuno può toccarli. VERGOGNA, TUTTI A CASA!!!

Gaetano Barreca, London Commentatore certificato 03.01.14 01:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MAFIOSO È UN ONORE X LUI ESSERLO LUI È SOLO IL TRADITORE DELLA PATRIA
" TRADITORE" !!!!!!!!

Frank Morelli 03.01.14 01:22| 
 |
Rispondi al commento

Oppure c è gia chi trama, complici i giornali, per saltare sul trono dell ormai cadavere in putrefazione

Stefano Buratti (bubupatti), Ravenna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 03.01.14 00:56| 
 |
Rispondi al commento

Semplice, Presidente, lei non mi rappresenta, lei non rappresenta 9 milioni di Italiani, dico 9 milioni di italiani!!! Per lei non esistiamo! Complimenti! Ah complimenti per il suo contributo alla giustizia...bruciando le intercettazioni utili a chiarire la contrattazione stato/mafia, ah complimenti per aver tenuto nascosto plico con testimonianza di Schiavone sulla terra dei fuochi che avrebbe salvato un bel po di VITE!! E lei era proprio ministro dell'interno, proprio un comportamento encomiabile...dovrebbero farla presidente della repubblica...si vergogni.

Valter Daidone, Genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 03.01.14 00:42| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Ha già un piede nella fossa questo signore attempato....3 cose mi hanno insegnato nella vita e sono non pertica re le noci prima i poi cadono spalare la neve prima o poi si scioglie e ammazzare la gente tanto schiattano da sole....quindi non auguriamo a codesto signore di morire tanto non è eterno,piuttosto mi auguro che nessuno dedichi una piazza o via a un uomo che a vissuto leccando il culo alla massoneria...io non credo in nessun dio e se costui chiederà perdono a un qualsiasi dio è' perché a passato la vita a fottere il prossimo....quest'uomo è anche lui vittima della sua stessa avidità....renderà conto alla sua coscienza e penso che starà così male anche da morto che neppure i vermi banchetteranno con la sua stagionata carne....poveri vermi....non è e non sarà mai presidente della mia famiglia....solo persone stolte possono lodare simili individui....mi fa vergognare d'essere italiano e allo stesso tempo mi rende fiero di lottare x la mia terra....viva la grande Italia e cacciamo a calci nel culo queste merde che infangano la dignità di una nazione e soprattutto la mia....

Carmine delle cave 03.01.14 00:41| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano si è fatto rieleggere per la "sua" immunità... capisci a me.

Pippo 03.01.14 00:07| 
 |
Rispondi al commento

#napolitanodimettiti #inciuccio

Vale ., Andria Commentatore certificato 03.01.14 00:06| 
 |
Rispondi al commento

io ho scritto così

presidente io la detesto perchè ha fatto bruciare le intercettazioni,poi lei sapeva delle contaminazioni alla terra dei fuochi,ha taciuto,segreto di stato,ma la gente è morta, firma per l'ilva,ma la gente muore, si fa la tav,ma la gente morirà,mica sò scema da sentirla ancora,mi spaice perchè votavo comunista da giovane,facevo le feste dell'unità a gratis e ci mettevo i miei soldi per le campagne elettorali,per poi sapere che vi abbiamo mantenuti tutti come re, mi fate solo schifo

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 02.01.14 23:59| 
 |
Rispondi al commento

E' incredibile...!!!
Repubblica era molto attenta, alcuni gg fa, a puntare il dito contro alcuni commenti, di minacce di morte ai politici, apparsi sul sito di Facebook di Beppe Grillo; stranamente oggi non è attenta all'immensa quantità di minacce pubblicate nel suo sito..?? Che stranezza ... qualcosa non mi torna...
Sono attentissimi ad un micro-passo falso dello schieramento avversario, tuttavia scivolano poi rovinosamente su un elenco, tutt'altro che corto, di pesantissime offese e accuse al capo dello Stato? che scorgono poi con un "leggero" ritardo ...!!?? aiaiaiaiaiai

Massia Ellecibò, Veneto Commentatore certificato 02.01.14 23:13| 
 |
Rispondi al commento

" QUANDO CHI COMANDA PERDE LA VERGOGNA , CHI UBBIDISCE PERDE IL RISPETTO "

Quindi, non si lamenti napolitano .

maria de nadie 02.01.14 23:06| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

chi semina vento raccoglie tempesta

ammu nit Commentatore certificato 02.01.14 23:00| 
 |
Rispondi al commento

Mentre Napolitano pronunciava il suo discorso di fine anno, come al solito impregnato di banalità ed ovvietà, un uomo, disperato per aver perso il lavoro, a Collegno, dava luogo alla ennesima gravissima tragedia, uccidendo tre persone e poi suicidandosi. Questa è l'Italia! Vergognamoci di essere italiani. Avv. Claudio Cagnoli-L'Aquila

claudio cagnoli 02.01.14 22:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'è del marcio in Danimacra :-)

Leonardo G, Roma Commentatore certificato 02.01.14 22:08| 
 |
Rispondi al commento

Silenzio che il nemico vi ascolta.Ho comprato Repubblica una volta( la prima e ultima)a S.Teresa di Gallura nell'estate del 2003 (il mio quotidiano "locale" non vi arrivava).De Benedetti,Scalfari sono,per me dei Moplen(B) senza le.. Ruby ma ugualmente responsabili di questo immane disastro morale ed economico che ci sta soffocando.

Canzio R. Commentatore certificato 02.01.14 22:08| 
 |
Rispondi al commento

I commenti pubblicati su LA REPUBBLICA oltretutto vengono messi sempre in attesa di approvazione...che strano abbiano pubblicato tali insulti, per non dire minacce di morte! Chi stava esaminando quei commenti? E chi ne ha concesso l'approvazione? E' VERGOGNOSO!

vera m., roma Commentatore certificato 02.01.14 21:58| 
 |
Rispondi al commento

In tv si sono sentiti solo elogi "è il miglior discorso degli ultimi vent'anni" "ci ha indicato al via maestra" "fiero e superbo" "ineccepibile" etc etc.... strano che qualcuno dissenta !!!!!. Oggi ho sentito Speranza (il fratello di Capezzone) ha detto per la centesima volta "ora i partiti non hanno più alibi" ....MA QUANTO DURA QUESTA ORA !!!!!!!!

beniamino miconi Commentatore certificato 02.01.14 21:47| 
 |
Rispondi al commento

Insulti? Minacce? E cosa si aspettava? Ringraziamenti? Elogi? Tutto quello che gli possono aver detto è poco.....merita molto di più! Lui e tutti i suoi lacchè!

vincenzo di pasquale 02.01.14 21:47| 
 |
Rispondi al commento


18 anni fa sono dovuto scappare dall'Italia anche per colpa tua,da allora quando mi viene chiesto: sei Italiano? Con orgoglio rispono NO,sono napoletano! E da napoletano ti dico che tu sei la VERGOGNA di Napoli e spero che il mio popolo,napoletano e non,possa avere la possibilita' di averti tra le mani,solo allora capirai veramente il male che stai facendo a tutti noi.

giovanni wierdis 02.01.14 21:40| 
 |
Rispondi al commento

E' incredibile come nei telegiornali nessuno ne parla. Questa è la dimostrazione che vivamo in un paese dove i mezzi di comunicazione sono di faziosi e in malafede.

Rosario R. Commentatore certificato 02.01.14 21:14| 
 |
Rispondi al commento

Bhè... cosa mi potevo aspettare da un politico che non abbiamo votato come presidente. Egli permettersi questi discorsi, quando poi sulle spese di rimborso compaiono:
1) paio di mutande.
Lui con 450.000,00 euro di guadagno all'anno, è devo essere io con 750,00 euro al mese a comprargli le mutande?
Nè hanno torto che su republica lo vogliono morto.
Stò baccalaro vecchio rapino.
Con quale dignità si pronuncia a fare il discorso.

Nunzio Giovanni Parietario 02.01.14 21:12| 
 |
Rispondi al commento

Il post è stato ignobilmente rimosso...meno male che sono disponibili gli screeshot a testimonianza della pochezza di repubblica.....

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 02.01.14 21:03| 
 |
Rispondi al commento

Si stanno per "villipendiare" a vicenda. hahah
Ottimo post!

Davide Red, Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.01.14 20:57| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=dqCwOmEJUiI

discorso di fine anno...:-)in fondo nn dice cose sbagliate...forza a tutti i parlamentari del mov5stelle...mandateli tutti a casa...

uno di voi 02.01.14 20:50| 
 |
Rispondi al commento

hanno eliminato il post o mi sbaglio?

Giovanni 02.01.14 20:41| 
 |
Rispondi al commento

Come volevasi dimostrare nelle TV nessuna notizia.
Questa si che è informazione!!!

Fosse accaduto sul blog di Grillo, sarebbe stata l prima notizia dei TG.

Svegliatevi Italiani.

Armando ., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.01.14 20:41| 
 |
Rispondi al commento

Cercare un presidente della repubblica nella storia di questo paese che possa essere, un presidente che nn abbia macchia, nei confronti della società è un impresa davvero, ora che la scatoletta di tonno è stata aperta le magagne escono fuori, ma che ne sappiamo dei tempi di Andreotti??!! quali abomini sono stati perpetrati nei confronti dello stato della società,parte li conosciamo grazie a tanti giornalisti che fanno vero giornalismo, e grazie a chi si ribella a questa politica corrotta vedi Falcone ,Borsellino, Impastato, ecc ecc…
Quindi io dico attenzione a criminalizzare solo Re Giorgio, nn per difendere l indifendibile ma, credo che gli altri se fossero stati scoperti analizzati, nel modo cinque stelle allora avremmo avuto delle sorprese, attenzione a dire questo si che era un presidente..

stefano Iacopini 02.01.14 20:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La falsita' del quotidiano in questa fase non a precedenti, sono riusciti a farci credere o pensano di farci credere che tutti quei messaggi contro re giorgio siano veri, lo scopo di tutto questo e una solita strategia dei pennivendoli contro il M5*, cari concittadini sono alla canna del gas altro che potere, avanti tutta nessuno deve rimanere indietro non dimentichiamolo mai, lo scopo e riportare futuro e democrazia ai nostri figli prima che sia tardi, poi per il resto e un governo abusivo e anticostituzionale.

antonio b., nibionno Commentatore certificato 02.01.14 20:21| 
 |
Rispondi al commento

@ ANTONIO CARACCIOLO,

Premesso che non sono la controparte di nessuno, nè che apro diatribe con commentatori, solitamente commento i commentatori che sfacciatamente si ergono contro lo spirito del blog e contro il movimento, e normalmente, non rispondo quando il commentatore è in vistosa difficolta.

Tornando a bomba, al commento delle 14.16, ho evidenziato in banalità e frivolezze le vicissitudini, per altro accennate al lumicino, per il solo fine di rapportare il comportamento de laRepubblica che personalmente [vds miei 13.10/13.38] non giustifico affatto, anche perchè ho mollato di leggere LaRepubblica (e non solo questa testata)moltissimi anni fa. Ripeto, giusto per intenderci meglio, dei parassiti editori/responsabili editoriali/giornalisti/pennivendoli/prezzolati tutti dalla casta politica può fregarmene di meno.
Riaffermo che è una priorità emergenziale togliere i finanziamenti pubblici a questo potere (il quarto per essere daccordo con O. Welles) forse prima ancora o contemporaneamente a quello dei partiti.
Detto questo, non era mia intenzione, offenderti, anche perchè non ti conosco (passami il modo diretto) nè conosco le tue vicissitudini giudiziarie [ho la email registrata puoi mandarmi la storia se vuoi), credimi non ho alcun motivo, che per altro è dimostrato essere una incomprensione pure in buonafede, scaturito da una tua versione di commento errato, per tua stessa ammissione.
Non trascrivo il mio pensiero su chi legge queste testate che di giornalistico hanno solo le tessere dell'albo.
Il FQ, è unica fonte italiana, non solo perchè contribuisco, ma perchè c'è Marco Travaglio, sia la testata che i giornalisti sono una muraglia cinese contro la disinformazione che da oltre 25 anni regna nel nostro paese.
Citavo, la Anselmi,perchè mise a nudo la P2 e la strategia dell'informazione, primario strumento, per disintegrare una nazione da conquistare, senza bombe o gruppi anarco-insurrezionalisti (leggi Servizi) al soldo dello STATOMAFIA. Un saluto.

Carmine s., caserta Commentatore certificato 02.01.14 20:14| 
 |
Rispondi al commento

La Repubblica è uno delle meschinità culturali del paese,uno dei tanti poteri forti che non vuole che le cose cambino sul serio.
Difende l'esistente.Un altro caimano.
Basta non comprarlo e non farlo comprare.

Antonio Zugulu 02.01.14 20:08| 
 |
Rispondi al commento

Post raffinatamente fantastico!
Chissà se chi deve capire lo capirà... :-D

Massimiliano G., Lucca Commentatore certificato 02.01.14 20:04| 
 |
Rispondi al commento

Questo post è fantastico! :D :)))

Andrea Caroli (elettrociccio), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.01.14 19:55| 
 |
Rispondi al commento

NON C'E' PROPRIO BISOGNO

Tre cose sono inutili al mondo:
Battere le Castagne,
Spalare la Neve,
Uccidere le Persone

Fanno tutto da sé...

Gianna Torbero, Roma Commentatore certificato 02.01.14 19:42| 
 |
Rispondi al commento

un povero vecchio ...non infierite troppo ....


ASPETTIAMO CON PAZIENZA INFINITA CHE I CITTADINI PENTASTELLATI ELETTI AL PARLAMENTO CONSEGNINO ALLA "RECEPTION" DI VILLA quirinale, NELLE MANI DEL CAPO CORAZZIERE UNO, COPIA DEL MANDATO DI SFRATTO(*) PER L'INDEGNO INQUILINO CHE OCCUPA LA POLTRONA CHE FU' DI SANDRO PERTINI.
HA 90 ANNI, FORSE OLTRE A NON AVERE TEMPO DI LEGGERSI LE 150.000, CARTOLINE DI AUGURIO INVIATE DALLE MAMME DELL'EX CAMPANIA FELIX, NON HA NEMMENO LE CAPACITÀ UDITIVE MINIME PREVISTE PER IL SUO INCARICO, TANT'E' NON SENTE ALCUN BOOM, NE FLOP PER LE CONTINUE, ANACRONISTICHE, FUORI DALLA REALTÀ, FIGURINI CHE COLLEZIONA OGNI VOLTA CHE MONITA O MANDA "LONG/SHORT MESSAGE" AI SUOI MENTORI DELLA CASTA POLITICA DEI COLLI SOTTOSTANTI!
FORSE HA PROBLEMI DI SALUTE (MENTALI), CIO' GIUSTIFICHEREBBE IL COMPORTAMENTO, SI SPIEGHEREBBE ANCHE IL FATTO CHE I SUOI CONSIGLIERI (MIGLIAIA DI MILITARI RESIDENTI CON LUI SULL'ALTO COLLE) GLI PERMETTONO DI CONTINUO A FARGLI FARE "FIGURINE E CACCHINE" FUORI LUOGO.
COME DICONO I MIEI CORREGIONALI: O'PESC'PUZZA RA'CAPA, IL PESCE PUZZA DALLA DALLA TESTA E
DALLA TESTA BISOGNA COMINCIARE A FARE PULIZIA.


(*) RICHIESTA DI IMPEACHMENT, ATTO DI ACCUSA!

Carmine s., caserta Commentatore certificato 02.01.14 19:35| 
 |
Rispondi al commento

La frase pronunciata dal nostro presidente della repubblica (ma l’età avanzata non dovrebbe far scaturire se non sviluppare il senso della percezione della dignità?) nella quale dice che "la sola preoccupazione che ha il dovere di esprimere è l’innesco del tutti contro tutti", si può interpretare come una timorosa preoccupazione della classe politica del " tutti contro loro" visto che il “giochetto” che ha lacerato per anni la coesione sociale è già stato alimentato proprio dai signori politici ai danni degli italiani con i vari nord vs. sud e viceversa, con la destra vs. la sinistra e viceversa. Adesso che, speriamo sempre di più, la maggior parte delle coalizioni di cittadini sta realizzano la presa per i fondelli, l’allarme appare proprio per gli onorevoli re mida, che per la prima volta sentono "lacerare sotto i piedi l’indiscutibile possesso del loro tessuto istituzionale" appunto.

Vittoria 02.01.14 19:35| 
 |
Rispondi al commento

non trovo giusto che si facciano le minacce,
niente violenza verbale,non va bene e basta.
anche se non e`il mio presidente!!!!

Lukas Plazotta Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.01.14 19:32| 
 |
Rispondi al commento

Non riesco mai a farmi publicare un solo commento sul sito di repubblica...


e dire che sono commenti tipo questo:

http://www.sharedits.net/M-Ebooks-E-8-C-1.html

che dovrebero essere in linea con i loro stessi articoli...

Non riesco a spiegarmi il perché...


trovo strano il fatto che repubblica e una testata abituata a non avere contraddittorio
che difficilmente metteva le rettifiche a dei falsi clamorosi in prima pagina
lasci sul loro blog che (come e noto poco libertario) come dcevo lasci trasparire certi commenti contro il loro padrone
CREDO CHE SIA UNA MONTATURA ARCHITTETTATA PER FARE DEL VITTIMISMO E POI ATTACCARE I POCO DEMOCRATICI E POCO LIBERTARI DEL M5S
non mi meraviglio che tutti questi poost siano stati fatti solo per gettare discredito sul m5s

axste 02.01.14 19:00| 
 |
Rispondi al commento

Non sono giustificabili certi commenti, mai, in nessun modo; però è comprensibile il risentimento di chi sente un discorso completamente anacronistico e avulso dalla realtà come se il presidente vivesse in un altro mondo, che si mette in cattedra e pretende di bacchettare chi è stato artefice con lui per 40 e passa anni dello sfacelo dell'Italia.
Inoltre parla chi è stato dichiarato incostituzionale dalla consulta e non ne ha minimamente preso atto, anzi, con una certa spocchia pretende anche di essere ascoltato...
Presidente, quello che volevano sentire i suoi ascoltatori era la dichiarazione delle sue dimissioni!

antonella b., Cremona Commentatore certificato 02.01.14 18:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io il discorso di Napolitano l'ho registrato (tanto mi è piaciuto).

Poi però, per essere solidale con lui... HO FATTO DISTRUGGERE LA REGISTRAZIONE.

(...)


Ah,ah,ah...
Altro post semplicemente geniale
Grande Beppe...li stai ridicolizzando.

Massimo C., VERONA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.01.14 18:00| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Non ho ascoltato il discorso del Presidente, lavoravo, posso semplicemente dire che al suo posto dopo i vostri commenti, mi sarei dimesso dicendovi tenetevi Berlusconi che se potesse si metterebbe al posto di Dio, la lega con Salvini che vuole la macroregione del Nord dove tantissimi lavoratori sono meridionali di nascita o di origine, Grillo che sa solo gridare, Bersani che si è zittito dopo lo scandalo MPS.Ora chiedo a voi una risoluzione ad uno
solo dei problemi che ha l'Italia.Senza arzigogoli
dove due+due=quattro.D'altronde dopo un ventennio
berlusconiano (non solo di governo)di ingiurie, epiteti contro tutte le istituzioni per me sacre
(presidente, magistratura, bandiera italiana) è quello che meritiamo.La soluzione per risolvere i problemi dell'Italia non è il decreto momentaneo, ma i conti della brava massaia che controlla gli sprechi li evita per rientrare nello stipendio che
porta a casa il marito

russo sebastiano 02.01.14 17:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, li stai ridicolizzando talmente tanto che hanno perso il filo della ragione nell'estremo tentativo di colpire il M5S per guadagnarsi la pagnotta del finanziamento. Mi sto scompisciando dalle risate!

Enzo A., Battipaglia Commentatore certificato 02.01.14 17:55| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Queste notizie mi sembrano messe ad arte.
A mio parere faranno qualche indagine per sapere chi ha scritto quei post e se ad esempio trovano qualcuno simpatizzante del m5s o che dichiara che alle ultime elezioni ha votato m5s, il gioco è fatto. Anzi forse hanno già qualche prestanome in proposito a cui daranno qualche bustarella per dichiarare ciò.
Cercheranno di dire all'opinione pubblica che il M5S è responsabile e che questi sono gli elettori violenti del M5S ecc.ecc.
Le elezioni di maggio si avvicinano e...... la guerra è guerra.

In alto i cuori. Forza ragazzi.

Armando ., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.01.14 17:49| 
 |
Rispondi al commento

l'unico discorso che il signor Napolitano doveva fare,era con DI Matteo A palermo ciao

claudio costantini, leggiuno Commentatore certificato 02.01.14 17:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

La foto e i commenti sono riapparsi

Luana De Santis 02.01.14 17:24| 
 |
Rispondi al commento

Per chi non lo avesse capito, questo post è sarcastico! Grande Beppe!!!

Nicola Ricci 02.01.14 17:21| 
 |
Rispondi al commento

Salve,
anch'io quest'anno non ho ascoltato Napolitano anzi, ho cambiato rete ;O)
Sembra tutto un copione già scritto, frasi già fatte, sempre le stesse e nulla di diverso. Un presidente che si rispetti non lascia passare leggi incostituzionali, bagarre tra i vecchi partiti ecc... Se ci fosse stato ad esempio il sig. Rodotà sicuramente avrebbe mantenuto più alto il senso della legalità, della moralità e forse, in virtù di quanto accaduto, sciolto le camere verso nuove elezioni più democratiche e veritiere. Saluti

Domenico Laurenza 02.01.14 17:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non è che non meriti insulti un massone deviato come lui. Oltre tutto iscritto ad una loggia degli Stati Uniti. Neanche il coraggio di farlo nel suo Paese.

angelo v., carrara Commentatore certificato 02.01.14 17:15| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano è felice perchè "can che abbaia non morde"

Poi a Napo che gliene frega degli auguri di morte... c'ha quasi 90 anni ormai farà tutto da solo.

Probabilmente sono gli squadroni di coraggiosi pronti a combattere contro... la sua bara al funerale.

Non è che la sua condotta non meriti insulti, ma sono inutili e quel che è peggio sono liberatori:
sarebbe quasi meglio che gli italiani non avessero queste valvole di sfogo (assieme a scioperi e votazioni) così nel giro di due mesi ci sarebbero torce e forconi e fucili ovunque e magari a qualcuno verrebbe la sana idea di non uccidere i politici ma di torturarli finchè non rivelano dove sono imboscati i soldi (divertente notare che dopo aver rubato e sperperato dicano "siete poveri perchè avete vissuto al di sopra delle vostre possibilità").

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.01.14 17:11| 
 |
Rispondi al commento

Plaudo al Presidente quando dichiara che occorre che i politici in primis diano l'esempio, maqari operando qualche taglio alle loro notevoli entrate e contribuendo in qualche modo al risanamento e ad una più equa distribuzione delle risorse. Questo ho inteso volesse dire in sostanza con il suo discorso; ma dico: giusto tutto, ma quand'è che il Presidente farà anche lui un passo indietro, rinunciando a qualche privilegio, visto che ne ha a iosa, in favore dei diseredati e dei tanti poveracci che non riescono più a stringere la cinghia per il girovita troppo assottigliato ???

ANTONIO GERARDI 02.01.14 17:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chissa perchè ma penso che non avranno il solito risalto di come ne avrebbero avute se fossero su questo blog. Auguri al M5S di buon anno

cristian l. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.01.14 16:58| 
 |
Rispondi al commento

buona sera a tutti

scusate ma se letta dice apertamente che ha abbassato le tasse , e tutti i giornali dicono che è stato bravo ,e se è altrettanto vero che il boom di ascolti decantato da tutti i tg del discorso del presidente napolitano non c'è mai stato , perché vi stupite ancora dell' ovvio ? decantano un paese che non esiste tutti i giorni e ci prendono in giro .Su il quotidiano del pd questa volta non hanno potuto nascondere e sta emergendo il vero aspetto del Paese . un paese dove il presidente parla di un'italia che non c'è a dispetto di un quotidiano sempre più drammatico ed arrabbiato . quando sempre più persone vivono sulla propria pelle cosa significa sacrificio , e sentir parlare di sacrificio da una persona che non ne ha mai fatti in vita sua non vi sembra la presa in giro più grande ?
Alessio

ALESSIO ALTIERI 02.01.14 16:56| 
 |
Rispondi al commento

La processione da dove esce rientra e hanno sputato in cielo e gli ricade in testa!!!

Luciana Lucarellai 02.01.14 16:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il popolo e stanco stufo, di sopportare questa classe di politicanti, arraffoni e tanti disonesti, quanta gente e stata rovinata da scelte accomodanti x alcuni e dannosi x altri. Il mio caso prima della nomina di Monti L.I.M.P.S. Mi manda una lettera che ha gennaio 2015 dovevo andare in pensione. Con la Rif. For ero, a oggi sono disoccupato senza reddito, e senza pensione x vivere devo elemosinare alla chiesa e alla caritas ditemi se non maledico Napolitano,Monti,la Fornero e tutti i politicanti che l' hanno appoggiati. Tanto con gli stipendi che prendono loro se ne fottono di me! E dei disoccupati in età avanzata.

Gino Ziino 02.01.14 16:46| 
 |
Rispondi al commento

Ahaha... immagino cosa sarebbe già accaduto (e cosa avrebbero scritto la stessa Repubblica e detto il Tg3) se le minacce di morte a Napolitano fossero spuntate qui in questo blog o, peggio ancora, su un sito riconducibile al movimento No TAV della Val Susa (btw, a Torino anche dopo il pensionamento di Caselli la procura prosegue la sua opera di intimidazione giudiziaria verso gli oppositori dell'Opera Inutile -e dannosa- per antonomasia).

Secondariamente, Repubblica è una testata arcigovernativa fin dal "golpe finanziario" che ha insediato via Napolitano il governo fantoccio della Troika con i tecnici di Monti, la cui agenda prosegue ora intatta anche senza Monti con Letta-nipote.
Questi disastrosi governi, i cui risultati non sono solo visibili sulle fredde tabelle dei dati economici ma nella nostra stessa esperienza di vita quotidiana, anziché pensare a rilanciare l'economia -come, a parole, dicono di voler fare- si sono distinti nell'attività contro il web culminata con la webtax, contraria persino al diritto UE ma dettata da De Benedetti (editore di Repubblica), e con l'attribuzione di poteri di censura sommari e draconiani all'AGCOM.

Nel post si chiede addirittura a Napolitano di DENUNCIARE REPUBBLICA PER VILIPENDIO, che sarebbe coerente con quanto propugnato dalla parte politica ora in maggioranza: ovviamente quest'invito resterà lettera morta e non vi sarà alcun "effetto boomerang", perché è noto che le norme per gli amici si interpretano e si contestualizzano. Solo per gli altri si applicano.
Anzi, non stupiamoci se le minacce di morte piovute sulla pagina FB di Repubblica saranno attribuite "ai grillini" dai media servili e servizievoli del mainstream filogovernativo.

Questa è l'Italia, bellezza! Questo è il Paese dove, secondo Repubblica, il discorso di fine anno di Napolitano ha fatto boom (anche se secondo l'auditel ha fatto FLOP).
Ma sono anche gli ultimi (goffi) colpi di coda di una bestia feroce, ma ormai ferita a morte... metaforicamente eh ;-)

Alessandro B., Torino Commentatore certificato 02.01.14 16:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non ho ascoltato il discorso di Napolitano (avevo di meglio da fare!). Solo se fosse stato come questo avrebbe avuto un senso: sono passati oltre 300 anni e la storia (purtroppo) non si ripete:

Il discorso che Oliver Cromwell pronunciò il 20 aprile 1653 sciogliendo il parlamento inglese:

È tempo per me di fare qualcosa che avrei dovuto fare molto tempo fa: mettere fine alla vostra permanenza in questo posto, che voi avete disonorato disprezzandone tutte le virtù e profanato con la pratica di ogni vizio; siete un gruppo fazioso, nemici del buon governo, banda di miserabili mercenari, scambiereste il vostro Paese con Esaù per un piatto di lenticchie; come Giuda, tradireste il vostro Dio per pochi spiccioli.
Avete conservato almeno una virtù? C'è almeno un vizio che non avete preso? Il mio cavallo crede più di voi; l'oro è il vostro Dio; chi fra voi non baratterebbe la propria coscienza in cambio di soldi? È rimasto qualcuno a cui almeno interessa il bene del Commonwealth?
Voi, sporche prostitute, non avete forse sporcato questo sacro luogo, trasformato il tempio del Signore in una tana di lupi con i vostri principi immorali e atti malvagi? Siete diventati intollerabilmente odiosi per l'intera nazione; il popolo vi aveva scelto per riparare le ingiustizie, siete voi ora l'ingiustizia! Ora basta! Portate via la vostra chincaglieria luccicante e chiudete le porte a chiave. In nome di Dio, andatevene!".

Alessandra Partesotti 02.01.14 16:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento

Anch'io voglio scrivere

Mario Pezzoni, Porto Valtravaglia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.01.14 15:56| 
 |
Rispondi al commento

Voglio solo sapere perché hai detto che monti ha firmato il fiscal compact, metre anche i grilli, quelli veri, sanno che è stato TREmonti, CHE STORIA è ora favorisci il parole tue pedoN

PIERINA 02.01.14 15:55| 
 |
Rispondi al commento

E perché augurare la morte fisica a una persona anziana? E' sufficiente che vada a casa a godersi la vecchiaia
Basta salvare l'Italia!

Sotirios Balanikas , Verona Commentatore certificato 02.01.14 15:47| 
 |
Rispondi al commento

Ho ascoltato proprio pochi minuti fa il discorso di Napolitano di fine anno dato che non ho avuto
modo di ascoltarlo in precedenza.
Solita tiritera che l’ Europa unita è stato solo un vantaggio per noi quando sappiamo che non è così, solita tiritera che c’è democrazia (ma quale!)e che nel 2013 ha rischiato di cessare, solita tiritera che parole violente da parte delle opposizioni e della gente son solo distruttive, solita tiritera che lui è stato sempre imparziale, solita tiritera che le nostre missioni all’ estero servono.
Ma chi paga? Questo non l’ha detto Napolitano. Paghiamo noi.
Chi paga l’ operazione Mare Nostrum?
Qui ci dimentichiamo sempre chi sborsa, il cittadino.
Nel 2014 ci saranno nuovi aumenti. Chi pagherà?
Come dimentica Napolitano i responsabili del disastro italiano.
Letta non ci venga a raccontare la stratosferica cavolata che il 2013 è stato l' anno della svolta generazionale. E’patetico.
Possiamo ancora sentire di giudici che fanno pure gli avvocati o di dentisti che hanno anche altri lavori, di finanzieri altrettanto?
Poi ci chiediamo perchè mancano posti di lavoro?
Mancano per tanti motivi tra cui quelli citati.
Non è un ricambio politico che risolverà i problemi ma la distruzione del sistema marcio dei partiti fonte del male italiano.
L' impresa per italiano di recuperare serietà e dignità è ardua.
Dunque Napolitano non dica fesserie volutamente di parte ma non merita certo minacce di morte.
Dopotutto trovatelo un ottantenne sveglio come lui in mezzo a tanti c. di politici!

red tiger 02.01.14 15:44| 
 |
Rispondi al commento

Povero Re Giorgio Napolitano

WORCOM forum Commentatore certificato 02.01.14 15:24| 
 |
Rispondi al commento

Grazie M5S


io lo minaccio di lasciarlo senza pannoloni,ma che vada in pensione, che manco si regge in piedi

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 02.01.14 15:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

credete sia colpa loro? credete sia colpa di Napolitano? la colpa è nostra chhe anziché andare a Roma a cacciarli a calci in culo ce ne stiamo a commentare da dietro una tastiera. e la colpa è pure mia ;)

Alessandro Molè 02.01.14 15:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe sei sempre ER PIU'.....
i miori auguri de bon'anno a tutta a famija e a te personalmente n'abbraccione e n'bascio m'bocca co tutta a barba.....

Andrea B., Perugia Commentatore certificato 02.01.14 15:18| 
 |
Rispondi al commento

Il giornale della tessera n1 del pd gioca come sempre sporco. Se nn avesse dal suo partito le sovvenzioni sarebbe chiuso. Io comunque nn lo compro e nn lo leggo.

Aldo Secco 02.01.14 15:16| 
 |
Rispondi al commento

Gentilissimo Carmine,

sappi che in sede amministrativa sono stato prosciolto con formula piena per inesistenza del fatto e del diritto, per un addebito disciplinare che mi era stato mosso proprio a seguito di una
"falsa notizia" proveniente da Repubblica. Avuta in tasca l'assoluzione del Collegio di Disciplina del Consiglio Universitario Nazionale (CUN), ho mosso causa a Repubblica con richiesta di risarcimento danni.

Il fatto da me denunciato ti pare poca cosa? Non ti interessa? Libero tu di fottertene, ma libero io di parlarne e di denunciare l'ingiustizia fattami. O preferisci leggere di imprenditori che si suicidano?

Anche per il discorso che stiamo qui facendo, mi sembra invece di aver messo nel calderone un fatto pertinente.

È interessante come all'epoca tutti i media quando si trattava di mettermi alla gogna erano tutti allineati, quando invece si trattava di dire che ero stato assolto, allora tutti silenziosi.

Se accenno al mio caso, per sommi capi, è perché ritengo che sia di interesse generale, non perché mi piaccia parlare di me.

Quanto alla Tina Anselmi so poco o nulla: l'esperto sei tu.

La frase che riporto spesso della "informazione come emanazione del potere” è del giornalista inglese John Pilger, detta da lui in un importante
seminario che si è svolto a Londra proprio sulla natura dell'informazione. Ho poi scoperto che si tratta di una citazione dotta risalente agli scritti profetici di William Blake e da qui alla dottrina classica degli Eoni.

Della Tina Anselmi non mi sono mai interessato e non ha mai suscitato in me il minimo interesse o la minima attenzione.

Non apprezzo il tuo tono e sospetto che tu possa essere uno della mia controparte processuale: sono annidati da per tutto, anche in questo blog, che a differenza di quello di Repubblica, è libero e tutti possono venirci, tutti: buoni e cattivi.

Stammi bene! Non mi hai offeso, ma non pretendere di stabilire tu quello che io posso o non posso dire o scrivere.

Antonio Caracciolo 02.01.14 15:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Repubblica deve aver cancellato la pagina, consiglio di divulgare la foto lincata nel post. Buffoniiii

Asprigno P. Commentatore certificato 02.01.14 15:08| 
 |
Rispondi al commento

Illustrissimo presentatore ehm... presidente della Repubblica Italiana dia le dimissioni adesso !!!

Massimiliano Renato, Siracusa Commentatore certificato 02.01.14 15:06| 
 |
Rispondi al commento

...se non mantengono gli impegni presi con la mafia li fanno saltare uno per uno altro che temere le minacce via web..............................................

Andrea B., Perugia Commentatore certificato 02.01.14 15:05| 
 |
Rispondi al commento

Mi sono stupita , pensavo che incollati al video vi fossero molti più italiani ad ascoltarla il 31 dicembre
Tutti quelli che si attendevano le sue dimissioni
Peccato che molte madri stavano in quel momento disperatamente cercando di rendere decorosa una cena di San Silvestro economizzando il più possibile quel poco che avevano in dispensa e non pensavano a lei
Se lo avessero fatto le sarebbero scoppiate le orecchie

Rosa Anna 02.01.14 15:03| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

io sono del modesto parere che un uomo di 88 anni non può avere una carica che decida il futuro di milioni di giovani. Chi ha delle responsabilità deve vedere le conseguenze delle proprie azioni. Io tra 10 anni avrò 34 anni mentre lui 98. credete che lui possa sperare per il mio futuro? bhè per quello dei nipotini sicuramente ci pensa in materia di eredità...ma a me cosa lascia in eredità quest'uomo? perché non prendere persone all'avanguardia, positive, idealiste, ingegnose, piene di speranza e giovinezza? io voglio avere un presidente come Sarkozy, che magari non sarà meglio, ma almeno ha una prospettiva di vita di almeno 30 anni...e magari....se caca sul suo paese....un po' di puzza di merda la sente!!

Emanuele Falone 02.01.14 15:01| 
 |
Rispondi al commento

Stia tranquillo e sereno il signor De Benedetti; il suo Presidentone non lo' sgriderà di certo.... adesso si dirà che gli elettori del M5S hanno scritto sul giornale Repubblica tutte quelle cose ignobili.....andiamo sempre più in alto!!! Che il fenomeno dell'imbecillità era in espansione in questo Paese ci può stare, credo che la realtà sia anche peggio di quello che realmente si percepisce. Buon 2014 alle persone che ancora hanno la facoltà e la voglia di distinguere il bene e il male.

MAURO D. Commentatore certificato 02.01.14 14:57| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo... Siamo conosciuti come un popolo di chiaccheroni...... Non hanno paura.... Temono solo chi ha votato m5s..... Solo chi li ha votati ha dimostrato di volere qualcosa di diverso.... Gli altri ciuccia...e non parlo di politici ma di italiano. Cmq io oramai alle cazzate dactv non credo più.

kilian 02.01.14 14:50| 
 |
Rispondi al commento

le minacce sono inutili i RISARCIMENTI gli fanno PAURA alla casta : POLITOMETRO SUBITO !!!!!!!!!!

Andrea B., Perugia Commentatore certificato 02.01.14 14:48| 
 |
Rispondi al commento

CHI SI PERMETTE DI MINACCIARE UN VECCHIO INDIFESO?

Italiani, ma perché perdete tempo a minacciare un povero uomo che ha perso dignità e credibilità?
Ma per favore pensate ai cartoni animati come Renzie che sono più pericolosi di lui.
Del presidente ricorderemo soltanto le esilaranti imitazioni di Crozza.

Robespierre 02.01.14 14:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Noi non insultiamo e non minacciamo il PDR. Abbiamo qualcosa di meglio: l'impeachment. VIVA M5S. Buon anno a tutti.

giuseppe raffaele Piemonte Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.01.14 14:46| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

IMPOSSIBILE VISUALIZZARE LA PAGINA F.B. DI REPUBBICA !!! AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH ..... RIDICOLI BUFFONI

Clark R., Palermo Commentatore certificato 02.01.14 14:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

domani scriveranno "sito di repubblica attaccato da attivisti 5 stelle" che pagliacci, levare subito contributi all' editoria

daniele trecapelli 02.01.14 14:39| 
 |
Rispondi al commento

Ma il reato di vilipendio si applica anche ai cittadini svizzeri che sostengono, senza mai averlo dimostrato con il loro 740, di pagare le tasse in Italia?

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.01.14 14:35| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
REPUBBLICA "DELLE BANANE" S'INIZIA A DISTINGUERE FINALMENTE PER QUALCOSA,ANCHE SU FACEBOOK.
ALVISE

alvise fossa 02.01.14 14:35| 
 |
Rispondi al commento

Tra le tante commoventi letterine ha dimenticato di leggerci qualche pizzino inviatogli da Don Raffaele e Don Toto' ...peccato!!!!

givanni macri 02.01.14 14:31| 
 |
Rispondi al commento

Troppa bontà cristiana

massimiliano micucci 02.01.14 14:30| 
 |
Rispondi al commento

Il messaggio di "Buon Anno" di Re Giorgio ha avuto un ascolto di quasi otto milioni di italiani su quaranta... il mio messaggio non è una minaccia, è semplice chiaro e breve: Il Re non ha più la maggioranza del popolo italiano, chiedo le sue DIMISSIONI.
Andrej Mussa.

Andrej Mussa, como Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.01.14 14:24| 
 |
Rispondi al commento

Per me personalmente e da stupido minacciare un Povero vecchietto, a me basta dire su di lui che ee stato e forse rimarra il peggior pdr che l italia abbia mai avuto

ricotta paolo 02.01.14 14:20| 
 |
Rispondi al commento

Scrivo ancora un altro commento, e poi per oggi basta.

Ascoltate questa.

Se ho capito questo è il gioco di Repubblica.

Ognuno che abbia esperienza di queste cose, e anche nel bolg di Grillo, area libera dei commenti, vi è ancora qualche ingenuo che si stupisce e scopre per ultimo l'acqua calda, dico ogni navigatore esperto sa che i siti come quelli di Repubblica sono filtrati, fanno cioè passare solo i commenti che supportano le tesi del giornale. Se ne ammettono qualcuno in senso contrario, è per dare una falsa impressione di liberalità e per poi farlo mettere in minoranza e farlo bersagliare dai loro gruppi di ascari. Un giochetto assai comune e ormai chiaro a chi ha esperienza di rete.

Invece questa volta cosa sembra sia successo, se ho capito la denuncia qui fatta?

La stessa Repubblica che ordinariamente censura i commenti non graditi o non allineati, questa volta lascia passare le presunte minacce di morte al presidente.

A quale scopo?

Potrebbe essere quello di far individuare e denunciare (reato di vilipendio) gli insulti al Presidente, ma direi soprattutto per addossarne la responsabilità al Movimento Cinque Stelle e magari far dichiarare fuori legge un Movimento di cui si teme possa giungere al 51 %.

Sono perfidi!

Bisogna capirlo, farlo capire, denunciarlo!

E qui per oggi mi fermo.

Antonio Caracciolo 02.01.14 14:16| 
 |
Rispondi al commento

L'ULTIMO ARGINE ALLA PARTITOCRAZIA

Napolitano è il garante di una casta che crea e ha oltre ogni modo creato LAVORO INUTILE.

Sanno fare solo i prenditori e non concepisco altro che il prendere.

Occorre rifondare l'Italia mettendo al centro l'imprenditorialità.
Il lavoratore dipendente deve scomparire a favore di lavoratori soci.
Occorre che il lavoratore prenda onori e oneri dell'imprenditorialità.

Basta istituzioni.
Occorre ridurre ai minimi termini gli apparati statali: tutti.

Lo stato siamo noi e non abbiamo bisogno di intermediari.

Il M5S lo danno intorno al 25% vuol dire che stiamo intorno al 40%.

Via Napolitano dal potere!

Paolo . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.01.14 14:16| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto l'articolo di tse tse sulle cene del cavaliere dove c'erano le sue ministre. C'è ancora chi vota questa gente penosa, talmente vuota dentro da poterci fare una indagine scientifica sul vuoto assoluto. Tutti costoro, a destra, sinistra e centro che si sono resi responsabili del degrado sociale, morale e patrimoniale del popolo italiano sono gente vuota, inutile a se stessa ed agli altri che suppliscono il loro vuoto cercando di riempirlo con denaro e potere perché non possono e non riescono e riempirlo con emozioni umane, sentimenti positivi, amore perché tutta la loro vita e quindi la loro personalità si è sviluppata in un'altra direzione e non possono andare in luoghi di cui hanno dimenticato la strada.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 02.01.14 14:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

perche' permettono l'aumento dei pedaggi autostradali?
perche' permettono l'aumento de 20% dei costi di prelievo su carte revolving al tasso taeg 22% annuo?

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.01.14 14:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E invece speriamo che pure loro si becchino la denuncia di vilipendio, anche se ormai sta divendo un po' grottesca la cosa.

Sembra di stare in un'osteria jugoslava e pronunciare invano il nome di Tito.

Andrea F. Commentatore certificato 02.01.14 14:08| 
 |
Rispondi al commento

Cosa più che prevedibile e poco contestabile dopo che RAI annunciò la messa in onda del discorso di Grillo e invece fecero passare ancora Napolitano, al posto di Grillo, sorridente e quasi stesse intendendo "vi ho fregati". Il solito inciucio anche sui minuti a disposizioine. Mi sarei aspettato minacce di morte contro RAI più che contro Napolitano, ma ormai è tutta una pasta ammuffita e peina di parassitismo!

Vulka 02.01.14 14:03| 
 |
Rispondi al commento

chi minaccia di morte via web è un povero disgraziato invasato dalla rabbia oppure è uno di loro per creare un alone di solidarietà attorno al re per recuperare la faccia e dire quanto sono cattivi gli altri. Chi fa sul serio non lo scrive anche perché sarebbe rintracciabile in quanto i post lasciano sempre una traccia della provenienza e quindi solo un cretino potrebbe pensare a scrivere certe cose.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 02.01.14 14:01| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano dovrebbe denunciare una marea di cittadini arrabbiati che scrivono commenti offensivi nei suoi confronti sara forse perche sta prendendo per il culo gli italiani maaaaaahh chissa.

luca lopparelli 02.01.14 13:47| 
 |
Rispondi al commento

Caro Presidente, gli Immigrati oramai siamo noi ITALIANI.

Rita Mita Bellini 02.01.14 13:38| 
 |
Rispondi al commento

MINACCIE DI MORTE A NAPOLITANO !

SOLO I COGLIONI CHE LEGGONO LaREPUBBLICA POSSONO CREDERE A SIMILE STRONZATA!

CHI E' CHE VUOLE AMMAZZARE IL TANGENTARO PRESCRITTO ?

1) LA MAFIOVALANZA ? NEMMENO PER SOGNO. LA PROVA: RIINA PUO' PARLARE TRANQUILLAMENTE, MANDARE MSG. DAL 41 BIS, MINACCIARE DI MORTE I MAGISTRATI CHE LEDONO L'ONORABILITA' DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA.

2) LA MASSONERIA ? NEMMENO PER SOGNO. PROPRIO ORA CHE HANNO REALIZZATO IL PIANO, RIVISITATO E CORRETTO DI GELLI!

3) LE LOBBY INTERNE ED ESTERNE ? NEMMENO PER SOGNO! BASTA GUARDARE LE MANI LIBERE DEGLI INDUSTRIALI CON LE PEZZE AL CULO, QUANTO SPOLPANO LE FONDAZIONI AL SISTEMA BANCARIO E DELLE PROTEZIONI CHE GODONO DAL STATOMAFIA.

4) I RUSSI DELL'EX KGB? MANCO PER SOGNO.
LO ABBANDONARONO QUANDO IL NOSTRO PERSONAGGIO SI FECE FOTOGRAFARE AL TAVOLO DI UN BAR CON CEAUSESCU, SUO SODALE DI INTRIGHI.


CHI VUOLE AMMAZZARE, MINACCIARE, IL PDR ?

MA E' LA CASTA POLITICA...RIFLETTECI SU!

Carmine s., caserta Commentatore certificato 02.01.14 13:38| 
 |
Rispondi al commento

iiihihiihhi grandissimo minipost!

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 02.01.14 13:32| 
 |
Rispondi al commento

Ecco il link al post di Repubblica con tutti i relativi commenti:
https://www.facebook.com/Repubblica/posts/10152137234846151

Lorenzo 02.01.14 13:31| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Signor Napolitano Giorgio, dopo appena 7 minuti di video sui 20 totali, mi è venuto un disgusto e ribrezzo nel sentire le parole del nostro presidente della repubblica! un appello: SIGNOR PRESIDENTE devi andare in pensione, hai quasi 90 anni, goditi gli ultimi anni della tua vita con i tuoi soldi che hai prelevato dalle nostre tasche, e i sacrifici falli tu perchè io non ho nemmeno i soldi per mangiare! cazzo!!!

sandro scarso 02.01.14 13:23| 
 |
Rispondi al commento

MENTRE TOTO', MOLTO SERIO GRIDAVA "VOTA ANTONIO", L'ALTRA SERA ABBIAMO ASSISTITO AD UN PIETOSO "LASCIAMO STARE ENRICO".
RIDICOLO

ROBERTO 02.01.14 13:21| 
 |
Rispondi al commento

Il Movimento di Grillo dovrà sempre essere la risposta pacifica ad un sistema corrotto e clientelare che nel passato per poter essere soverchiato necessitava di una rivoluzione popolare violenta.
Le minacce a Napolitano fanno comodo al sistema (come ai tempi delle Brigate Rosse), il nostro movimento deve essere rigorosamente pacifico, il sistema lo abbattiamo entrando nei centri di potere politico e demolendo la corruzione e il malgoverno a colpi di etica di onestà e di buon senso. Non alziamo troppo i toni perchè faremo il loro gioco. Forza Grillo!!

Giovanni verzilli, Torino Commentatore certificato 02.01.14 13:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alla faccia dello share ! Hahahahaha
È un urlo inequivoco : VATTENE !
Altro che.

Kasap Aia, Cifre, borgo virtuale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.01.14 13:17| 
 |
Rispondi al commento

Come si può accettare un Presidente della Repubblica che, sulle intercettazioni Stato - Mafia con Mancino, ha detto che non ha nulla di rilevante da riferire? Presidente, canti. La Magistratura giudicherà l'importanza o meno delle sue dichiarazioni.
Napolitano è il PRESIDENTE dei PARTITI, non del popolo italiano

massimiliano z. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.01.14 13:13| 
 |
Rispondi al commento

Ovviamente i trombettieri, reggicoda dei politici, pseudogiornalisti non ne fanno menzione né in tv né sui giornali.

Alessandro D., Genova Commentatore certificato 02.01.14 13:12| 
 |
Rispondi al commento

San Napolitano martire ....
Ci vuole una bella faccia tosta per anche solo alludere ad una tesi siffatta.
Il pessimo gusto del suo discorso, la sua posizione non situabile nella Costituzione, la sua idea di stabilità nel vizio dei partiti, la sua discutibilissima elezione, il suo passato di ignavia politica, tutto dovrebbe concorrere ad una presa di coscienza, invece no.
Continua nella sua deriva, persevera supponendosi insostituibile, male necessario, e lo fa citando nel suo discorso per giunta alcune vittime delle conseguenze della sua stessa miseria intellettuale e politica.
A voler essere gentili è una sclerosi, prossima ad un ictus istituzionale.
È un augurio, è una minaccia questa ?
È solo una triste constatazione !

Kasap Aia, Cifre, borgo virtuale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.01.14 13:10| 
 |
Rispondi al commento

LaRepubblica poteva lasciare senza commenti lo spazio dedicato al Msg. del PdR ?????
No! quello che hanno postato a commento è quello che hanno potuto evidenziare dopo due giorni passati a setacciare uno, UN solo, commento a favore, vista la totale assenza, costretti hanno rivoltato la linea, facendo passare per "pazzi e fascisti" chi osa criticare l'inquilino quirinalizio che costa agli Italiani, al popolo dunque, omnicomprensivo di probabile schiera di criticatori telematici...circa 600.000 euro al minuto.
Dunque siamo alle solite.
Aumentare il tasso di tensione nel paese, magari con una strategia diversa dagli anni 90, già diversa da quella degli anni 60/70 e 80 ????

Può darsi, visto che la totalità dell'informazione e nelle mani del sistema casta-mafio-massonica al potere, perchè rifare improbabili accordi con la MafioValanza affinchè crei i "momenti", quelle stragi, tali da far crescere la tensione nel paese, portando l'ennesimo giro di vite alle regole democratiche.
Questa volta si puor far senza!
basta solo gettare discredito, solo e soltanto sulla vera ed unica opposizione a tutto!
Il movimento 5 Stelle và riportato entro i confini dettati dalla Casta dello StatoMafia e non si ammettono critiche rivolte al "padre", come già stabilito in parlamento dai due nominati,
Infine , credo che l'uscita di Repubblica non lo si deve nominare, nemmeno con il nome di battesimo! Infine, credo che, l'uscita di LaRepubblica, sia la classica forma di "guerriglia" che propinano per misurare la compattezza del fronte! la classica manovra che si studia ancora a WestPoint nei manuali militari: l'attacco alla fattoria.
Osserviamo, con attenzione le prossime mosse quirinalizie e di LaRepubblica, insieme ai tromboni mediotelevisivi...ma soprattutto basta individuare chi è in silenzioso ascolto!
Certo che il sistema è prossimo al rigor mortis.
Morto un re se ne fa un'altro!

W il M5S!

Carmine s., caserta Commentatore certificato 02.01.14 13:10| 
 |
Rispondi al commento

VERAMENTE DOPO RICEVUTO UNO FORTE MESSAGGIO VERAMENTE SI APERTO HA SUO CUORE PER QUELLO SI CREDO PUOI SI CAPITOP IL PROBLEMA DELL LAVORATORI DISOCCUPATI,E TANTI FAMIGLIARI ITALIANI HANNO AVUTO UNO VITA DOLORE NON E QUELLO LA PROSSIMO FUTURO DELLA GIOVANI VERAMENTE DA VOMITARE ALLORA UNO FRASE INDIANO DICE UN TORO CON TORO AVETE PARLATO NON SI SCENTE PERO UNO INCOLATO CAMPANELLO TORO ABBIA PARLATO SI ASCOLTARE BENE ALLORA A LORO NON DONARE PER QUESTA POPLO MEGLIO IL PROBLEMA DEL PAESE BISOGNO DI PARLARE E HA SUO RISPONSABILITA ,HA PER CHE LUI UN POTERE DEL ITALIANO ALLORA UNO FRASE INDIANO DISSE UN MATRIMONIO HA COMPINARE 100 BUGIA BISOGNO DI DIRE ALLORA BASTA UNO PORTVOCE E MINACCE LA AZIENDA REPUBBLICA MINACIATO 100% giusto un vecchio e consumato assassino ha cosa serve in Quirinale mandare via fuori immediato

ANNALUXMY JEYADEVA 02.01.14 13:07| 
 |
Rispondi al commento

Presidente le dimissioni?

Massimiliano Renato, Siracusa Commentatore certificato 02.01.14 13:04| 
 |
Rispondi al commento

chi semina vento raccoglie tempesta.

gerardo g. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.01.14 13:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

10 milioni... in attesa che desse le dimissioni in diretta!

Pericle V., to Commentatore certificato 02.01.14 13:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Lasciano lì i commenti per poter dire che sono i 5 stelle, ovvio no?

Claudia C. Commentatore certificato 02.01.14 12:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Ma come si fa´a non insultare gente cosi?...fanno abuso di potere...ci mandano al lastrico ...ci tolgono le case...le medicine...ci abbassano gli stipendi...ci aumentano le tasse...il piu´fesso di loro ha 4 ville in Sardegna...ma si puo´?...e che ti devo dire "bravo"...continua cosi?

Ilmionomee´ . Commentatore certificato 02.01.14 12:51| 
 |
Rispondi al commento

Conoscendo repubblica alla fine tireranno fuori che i commenti sono ad opera dei sostenitori m5s

Giuliano C., Ardea Commentatore certificato 02.01.14 12:47| 
 |
Rispondi al commento

tanto a quella gente li che ha fatto del male a cosi tante persone ci pensa la giustizia divina a sistemarli per l'eternità

daniela zinetti 02.01.14 12:41| 
 |
Rispondi al commento

Ma questi politici che cosa si aspettano da milioni di Italiani che per anni sono stati derubati del futuro proprio e dei loro figli.
Tutti e dico tutti POSSONO ESSERE INCRIMINATI PER IL REATO DI TRADIMENTO ALLA PATRIA.
LE PROVE SU TUTTE LE LEGGI TRUFFA FATTE IN QUESTI ANNI.
Chi a firmato tutte queste leggi truffa non sono mica io povero cittadino Italiano ,ma un manipolo di POLITICI AL SOLDO DELLE 2 PIU GRANDI MULTINAZIONALI DEL PAESE

CIR= DE BENEDETTI
FININVEST=BERLUSCONI

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 02.01.14 12:41| 
 |
Rispondi al commento

Da sempre quelli di Repubblica fanno un gioco sporco di manipolazione. Ne so qualcosa di persona, per vicende per le quali sono in causa e sulle quali non mi diffondo per ragioni di correttezza processuale... Se ho adito un Tribunale, devo attendere, ahimé per decenni, che si pronunci il giudice adito, del quale peraltro non ho incondizionata fiducia...

Ma questo non significa che io debba tacere di fronte a nuove malefatte.

Quando sento di Repubblica, mi torna sempre in mente una apparizione televisiva di Eugenio Scalfari (quanto vorrei il video You Tube, a mo' di citazione filologica!), dove lui dice testualmente di essere consapevole che il giornale Repubblica esercita una sua influenza sui Lettori, e che era utile e giusto usare questa influenza, in pratica per finalità politiche, in pratica il partito di Repubblica, che io proprio PER NON DARE INFLUENZA a un simile giornalaccio mi guardo bene dal comprare in edicola, se non me ne serve qualche copia per fini di causa. Comprare Repubblica in edicola significa compiere un crimine contro l'informazione della gente, l'informazione vera e non manipolata.

Quello che succede in questi giorni è papale papale la "politica” di Repubblica, del suo direttore, del suo proprietario, dei suoi giornalisti. Naturalmente, leggo le rassegne stampa, seguo determinati settori, e quando appare una firma di Repubblica, sempre meglio so riconoscere la linea editoriale e gli scopi che perseguono.

Questa è una "guerra”, una "guerra ideologica”, che continua dal 1945 ad oggi. La "guerra” delle armi in realtà non è mai finita e continua per il possesso e lo svuotamento delle nostre teste. Sanno questi signori che la battaglia finale, quella per davvero risolutiva, si combatte nella testa della gente, che non conosce la fatica del pensare con la propria testa.

I media sono una "emanazione del potere" e la Rete è lo strumento rivoluzionario di contrasto che è apparso nell'ultimo decennio.

Riusciranno a controllare anche la Rete?

Antonio Caracciolo 02.01.14 12:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Napolitano non è il mio Presidente. Eletto illegalmente e non secondo le regole della Costituzione. Non ha fatto NIENTE per gli ultimi. Nessun ascolto per chi chiede attenzione... Non è ignorando il popolo che si ottengono consensi. Nessun sacrificio della Casta, nessun ridimensionamento di stipendi attualmente improponibili. Vergogna, vergogna, vergogna. Abbiamo un sistema corrotto ed ormai non si può più nascondere la verità. Siamo perfettamente consapevoli che lo Stato sta sabotando in tutti i modi i processi di mafia su Falcone e Borsellino. Siamo pienamente consapevoli che ogni giorno si uccidono imprenditori che hanno chiuso la loro attività, siamo pienamente consapevoli che tante persone non arrivano più alla fine del mese, siamo pienamente consapevoli che i giornali e la stampa sono servi del potere, siamo pienamente consapevoli che lo Stato ha completamente dimenticato che la sovranità è del popolo. Personalmente non baratterei mai il potere per la dignità... ma questa parola è ormai obsoleta a Montecitorio, dove vive sovrana la MEDIOCRITA'.

patrizia stropeni 02.01.14 12:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

stò ancora ridendo ... GENI

francesco genovese, siracusa Commentatore certificato 02.01.14 12:31| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Perché augurare la morte fisica? Basta che vada a casa a godersi il meritato riposo. Basta salvare l'Italia!!!

S. Balanikas 02.01.14 12:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E io non credo neanche a tutto l'aumento dei telespettatori al suo discorso, ma manco...!

Mirco giacche', camerano Commentatore certificato 02.01.14 12:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fa parte dello sfogo,
Il calcio è sempre stato un'istituzione per sfogare la gente, ancora oggi paghiamo anche quello.
Se devi mettere un annuncio sul giornale, costa 100 euro al cm2
Poi ci sono pagine e pagine di sport,
Chi le paga?
Il presidende sa bene che fino a che girano solo parole, va bene così.
Il problema è che dove non riesce il cervello, subentra la pancia,
Qui se non vanno a casa tutti, almeno per dare un segnale, non ne usciamo.
Se la nave va a fondo, bisogna buttarsi in mare, e nuotare, nuotare fino a riva,
Prima si salvano gli italiani, poi tutto il resto, se ne vale la pena.

Franco Losini 02.01.14 12:28| 
 |
Rispondi al commento

la solita questione viene trattata diversamente dall'informazione... se era sulla pagina di grillo prime pagine per additare il m5s come fascista, su repubblica invece va bene. ricordiamocelo sempre che questa informazione cerca di pilotare gli eventi.

Daniele C., Pisa Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.01.14 12:27| 
 |
Rispondi al commento

...nn se ne abbia a male, il "signor" Napolitano, per gli insulti da parte di un popolo tradito dal suo governo e dalla maggiore carica del medesimo. Questo, è il minimo che possa succedere, dopodiché, lui ha permesso, con il suo assenso, a questo governo di SVENDERE, questo paese ed i suoi abitanti, agli (strozzini legalizzati), ossia i poteri bancari di Bruxelles, contravvenendo e violando i più importanti principi fondamentali della nostra COSTITUZIONE, macchiandosi quindi, del reato di alto tradimento, verso lo stato italiano, secondo precise leggi del medesimo...!!!

Luca Minotti 02.01.14 12:23| 
 |
Rispondi al commento

Tanto daranno sicuramente la colpa al M5S..
Che tristezza!

Stefano M., Biella Commentatore certificato 02.01.14 12:19| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno vorrei chiedere un parere su una questione: se una azienda privata per motivi che non voglio approfondire portasse un suo dipendente, dirigente etc. Al suicidio, riuscite ad immaginare cosa giustamente subirebbe. Lo stato italiano rappresentato da Napolitano,letta e i suoi ultimi predecessori, voglio citare monti,che per motivi da ricercare nelle sedi opportune porta al suicidio di intere famiglie non puo'essere perseguito da una Class action?

gianni sapienza 02.01.14 12:18| 
 |
Rispondi al commento

Si si napolitano denuncia de benedetti? Ahahah

andrea giuliani 02.01.14 12:18| 
 |
Rispondi al commento

perche' augurargli la morte? che viva 120 anni rendendosi conto dei morti suicidi da lui provocati e la sofferenza di milioni di persone che hanno perso il lavoro pensioni da fame ingiustizie assurde echi piu' ne ha piu' ne metta!!!! per mantenere i privilegi assurdi dei ladri come lui,,,,paghera' quanto e' vero che esiste Dio!!!!

giorgio dossi 02.01.14 12:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

è colpa di grillo , anche kurt cobain l ha ammazzato lui per prendere il posto suo nei Nirvana

giuseppe d., brindisi Commentatore certificato 02.01.14 12:15| 
 |
Rispondi al commento

Tutti "Grillini" violenti, lerci, nazisti, populisti immagino...bisogna fare attenzione perché su internet, specialmente su FB sono nati veri e propri gruppi di utenti (perlopiù con nick non attribuibili a persone reali o con multinick) operativi per denigrare il Movimento 5 Stelle, prima nacque il paccoquotidiano ora in una cloaca più ampia ci sta pensando il Movimento dei Caproni (informatevi tramite ricerche sul Web). Attenzione ripeto, anche perché organizzano anche azioni fuori dal web...esempio assaltare i banchetti con insulti e minacce...a tutti gli attivisti specialmente di sesso femminile fate banchetti con più persone possibili.

Valentino F. Commentatore certificato 02.01.14 12:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

chi semina tempesta...raccoglie...
i giovani sono senza lavoro...
gli anziani...lavorano per mantenere i giovani...
dopo i sessant'anni...l'uomo deve riposare...
e ai giovani devono il posto lasciare...
che schifo di paese...

alberto orru, cagliari Commentatore certificato 02.01.14 12:13| 
 |
Rispondi al commento

Lui non è il mio presidente!!! Lui è il presidente del poterr politico. Lui non è il presidente della repubblica democratica ... di democratico questo paese non ha più nulla. Siete la nostra unica speranza M5S

grazianna Smeragliuolo 02.01.14 12:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se il re Giorgio nn vuole gli insulti , deve dire la verità la sola verità

mario mazzotti 02.01.14 12:12| 
 |
Rispondi al commento

perchè cancellarli è il libero pensiero dei cittadini... tolti gli insulti con epiteti poco carini che andrebbero oscurati il resto è il risultato di ciò che hanno seminato.

rugg85 02.01.14 12:09| 
 |
Rispondi al commento

è tutta colpa di Grillo, anche l'affondamento di costa concordia è colpa sua.. si è messo d'accordo con capitan Schettino

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 02.01.14 12:09| 
 |
Rispondi al commento

Nessun telegiornale ha ancora detto nulla sulla questione!!! Certo non fa notizia come gli insulti del nostro blog

Deborah, Roma 02.01.14 12:08| 
 |
Rispondi al commento

...o che attribuiscano la colpa al sito di Beppe Grillo ;-)

ivan mondo 02.01.14 12:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

eheh repubblichini eversivi ke date spazio alle minacce d morte contro il nostro pregiatissimo, stimabile, imparziale e strenuo difensore della Costituzione (Eeeeh)! ^.^

Manuele V., Marche Commentatore certificato 02.01.14 11:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori