Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Violati gli uffici del M5S alla Camera

  • 168


uffici_m5s_violati.jpg

"Durante le festività natalizie l’ufficio del direttore amministrativo del gruppo parlamentare del M5S alla Camera è stato aperto, sono stati rotti i sigilli del pc, al quale mancano ancora due viti, ed è altamente probabile che sia stato asportato l’hard disk per essere copiato e poi reinserito. Oggi siamo andati con il direttore amministrativo a sporgere denuncia alla polizia di Montecitorio sulla violazione degli uffici del gruppoparlamentare. Chiediamo alla presidente della Camera, Laura Boldrini, di farsi garante della sicurezza degli uffici dei gruppi parlamentari. E' la terza volta che avviene. Era già accaduto col pc del capo del legislativo e un’altra volta nei confronti di un impiegato ed è scandaloso che ciò succeda in un Palazzo che dovrebbe fare della sicurezza il suo pilastro principale”. Riccardo Nuti e Federico D’Incà, M5S Camera

16 Gen 2014, 13:12 | Scrivi | Commenti (168) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 168


Tags: Camera, Federico D'Incà, M5S, Riccardo Nuti, uffici Camera

Commenti

 

E VOI PENSATE CHE MERCOLEDì CON MISTER RENZI NON SIA UNA PRESA PER I FONDELLI PER IL M5S? LORO GIA SANNO CHE FARE! QUESTO PAESE E' DA VOMITO!

Marc Svetava Commentatore certificato 20.06.14 19:29| 
 |
Rispondi al commento

Siete dei ragazzi che in quello che fate ci mettete il cuore, state dando valore e un senso alla politica , quella vera in questo paese!E quando accadono episodi simili, ciò vuol dire che state facendo il vostro dovere alla grande, perché siete grandi!Per il semplice motivo che rappresentate i figli di questa nazione,il popolo!Gente bisognosa di cambiamento, gente semplice ma con un cuore grande come il vostro.Non sentitevi soli per quello che fate,milioni di persone ,come me hanno fiducia in voi, e voi signori miei avete un potere e una forza inaudita,per il semplice motivo che siete del popolo e ascoltate la gente e non siete politici "costruiti" ...avete il potere di accendere in noi il cambiamento e di portarlo avanti con nuove idee,il futuro e' il nostro, non facciamo celo togliere!!!Lo so la strada è lunga ma noi ci siamo.Quando ci davano per spacciati, noi siamo sempre stati qui!Quando ci davano per inutili:"i non votanti" noi abbiamo votato!Loro hanno voce per distogliere la nostra attenzione,noi abbiamo un cuore per seguire i nostri ideali di democrazia e libertà quella vera,che oggi porta impresso il nome M5s.Un abbraccio e un augurio a voi tutti,con affetto Luciano.

Luciano Diurno 20.01.14 15:38| 
 |
Rispondi al commento

Incredibile che non faccia notizia. Come fà la gente a capire cosa succede in Italia? Ma il "servizio pubblico" non dovrebbe essere obbligato a dare la notizia?
Non si può fare una interrogazione e/o chiedere alla commissione di vigilanza?

Michelangelo 20.01.14 01:20| 
 |
Rispondi al commento

Con una spesa alla portata di tutti, potete sorvegliare le vostre stanze con telecamere gestibili in tempo reale anche da smartphone. E ovviamente, visto che siete in casa del nemico, qualsiasi dato sensibile non va lasciato in un computer incustodito...

Ermes V., Gossolengo (PC) Commentatore certificato 19.01.14 14:24| 
 |
Rispondi al commento

Vedo che l'argomento non interessa cosi tanto , lo vedo dai commenti un po pochini per un argomento attuale come quello della privacy, in italia molto ma molto sottovalutata , ma finanziata bene.
Anche se le colpe sono da imputare a chi dovrebbe avere una strategia nazionale , ma la Politica degli ultimi anni è stata come prendere enormi stipendi senza fare niente , anzi la corruzione in questo campo è stata peggio di una commissione , tutto è stato messo in vendita .
http://www.privacy.it/authority.html in questo link ci sono tutte le autority che abbiamo in Italia , troppe , e quando ci sono tanti galli non fa mai giorno dice un proverbio.
Lo si vede dalle Tre compagnie telefoniche dove io personalmente ho constatato WIND;TRE;Vodafone, non so se la Tim abbia fatto lo stesso di spostare i suoi call-center con tutti i dati sensibili e bancari degli Italiani in Paesi tipo Albania,Romania, Moldavia , i re in europa dei cyber-criminali.
Le autorità che avrebbero dovuto controllare il tutto pensate che sappiano che è loro dovere evitare che multinazionali seppur miliardarie possano giocare al ribasso con i dati sensibili di milioni di Italiani.

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 19.01.14 11:28| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia stràripa di telecamere di video sorveglianza: come mai in un ufficio di un gruppo parlamentare non si è pensato di metterne uno?
Proponetelo anche se molto probabilmente vi diranno di no, se no poi come entrano per rubare documenti?

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.01.14 00:48| 
 |
Rispondi al commento

In un covo di ladri che ci si puo' aspettare ??

Tiziana P., Roma Commentatore certificato 17.01.14 18:16| 
 |
Rispondi al commento

sarà propio la boldrini che lo ordina perchè sento a pelle che non va giù le verità del m5s ...mettete delle microcamere e trovate questi ladri legalizzati e sfrattiamo alla radice i porci mafiosi corrotti

mario mozzo 17.01.14 17:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi questa è guerra .....

eu tre 17.01.14 16:44| 
 |
Rispondi al commento

Rubano perche' dalle loro teste vuote e corrotte nn potra' mai uscire nulla di buono e sensato. Tagliamo la testa a questo governo e facciamo rinascere la nostra ITALIA. Beppe spero che questo sia l anno giusto!

Luca C. 17.01.14 15:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non credo a quello che leggo.

Vuol dire che temono il movimento.

W M5S

Emanuele Cinici 17.01.14 13:48| 
 |
Rispondi al commento

La soluzione si chiama Linux.
E lo si può installare in modalità crittografata utilizzando una (l'unica) crittografia sicura, praticamente inviolabile[1].
Ciao

[1] violabile solo utilizzando sistemi complessi basati su "Brute Force", che però hanno bisogno di tempo (se la PhassPrase è buona e non "pippo") per riuscirci.

Dario Lesca, Ivrea Commentatore certificato 17.01.14 12:13| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi, ma perchè non usiamo dei SERVER REMOTI con accesso in desktop remoto ? A quel punto possono prendersi tutti gli HD del gruppo ma i dati saranno ALTROVE. Che ne pensate ?

Salvatore Barca 17.01.14 11:59| 
 |
Rispondi al commento

E' terribile...tra l'altro potrebbero essere entrati anche negli alloggi dei parlamentari mentre erano in Parlamento.

E' tutto marcio e corrotto!!! Ma VINCIAMO NOI!!!!

Pierangelo Lapadula, Rionero in Vulture (PZ) Commentatore certificato 17.01.14 11:22| 
 |
Rispondi al commento

Io rimango allibito alla totale ingiustizia che esiste in parlamento!!

Leonardo 17.01.14 10:47| 
 |
Rispondi al commento

Non siamo alla tavola rotonda di Re Artù, dove i cavaglieri si inchinano alle dame e davanti al Re.

Bisognava aspettarsi simili azioni, criptate i dati , portatevi a casa il disco.
Con pochi Euro si possono istallare video camere collegate direttamente con il telefono 24h su 24h, sistemi di allarme a raggi infrarossi o termo rilevatori, raggi laser a polverizzazione istantanea, spruzzatori automatici di gas saporiferi.

A volte mi fate salire al settimo cielo, poi vi perdete in una goccia d'acqua.

Dai non prendetevela, siete comunque bravi, se hanno cercato di leggere nei Vs. dati vuol dire che vi temono.
W M5*

Enzo Chiesino, Imperia Commentatore certificato 17.01.14 10:37| 
 |
Rispondi al commento

Si vabbè... Però cazzo ragazzi, fatevi sentire! Non è accettabile un fatto del genere! Anche voi... Rompete un po' i coglioni!!!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato 17.01.14 10:16| 
 |
Rispondi al commento

Ma con tutti i miliardi che hanno speso in parlamento, nessuno ha provveduto ha mettere delle telecamere???

gianni aceto, Bucchianico Commentatore certificato 17.01.14 10:05| 
 |
Rispondi al commento

Usate "iCloud" o simili (forse sono più sicuri)!!
Non lasciate i doc importanti sui computer in parlamento, tanto ci riproveranno di nuovo!

Ma non avevamo i "Servizi Segreti" in Italia?
Che fine han fatto?

demetrio r., Firenze Commentatore certificato 17.01.14 09:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cazzo pero'!
grillo lo dice da decenni che il piu' alto tasso delinquenziale in italia e' in parlamento.

se lo sai che e' pieno di mariuoli..

ammu nit Commentatore certificato 17.01.14 09:50| 
 |
Rispondi al commento

La prima sicurezza è amputare la cancrena

Mario Donnini 17.01.14 09:50| 
 |
Rispondi al commento

E' una cosa talmente vergognosa da non crederci!!! Le tv non una parola su questo. Un movimento rappresentato dal 25% degli italiani viene derubato e spiato nel palazzo piu importante e delicato d 'italia e nessuno ne parla!!.
La cosa piu assurda e' che losanno soltanto chi legge questo blog o poco piu.
Allora, visto che e' cosi, bisogna pretendere di andare in tv e sui giornali a spiegarla questa cosa. Non c'e' altro modo!!!
Ovviamente con le autorita' pretendere indagini che non si limitino al dingolo caso, ma che metta in luce l'inadeguatezza della sicurezza interna allo stato.
Che paese delle banane!!!

Leonardo 17.01.14 09:45| 
 |
Rispondi al commento

questa e' UNA COSA DA NON LASCIARE ANDARE COSI DOVETE OCCUPARE IL PARLAMENTO QUESTO E' UN ATTENTATO CHISSA LE TALPE CHE CI SONO NEL PALAZZO FATE CASINO ..MA MOLTO CASINO OCCUPATE SALITE SUL TETTO OCCUPATE L'AULA PER TRE GIORNO NON LA POSONO PASSARE LISCI ASSOLUTAMENTE BEPPE GRILLO FAI QUALCOSA ----COSI VI ANNULLERRANNO

giuseppe ., selargius Commentatore certificato 17.01.14 09:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo fatto è un attentato alla democrazia del paese.
Se sono entrati e hanno duplicato gli hard-disk sicuramente con la complicità di chi lavora nel palazzo d'oro. Un palazzo con costi esorbitanti per un Paese al collasso finanziario , dove la maggioranza della gente vive con 700 euro sei sei un fortunato.
Mentre si spendono cifre da nababbi , per questa classe politica inetta , corrotta, preistorica , viziosa (vedi La grande bellezza).
Arriverà il momento che pagheranno per quello che hanno fatto ad un Intero Paese. Il paese ancora li perdona , dopo lo scandalo dei rifiuti sotterrati nella terra dei fuochi con la complicità di un Presidente della Repubblica , e dopo aver condonato al gioco d'azzardo i 98 .miliardi . Già questi due fatti avrebbero sollevato la popolazione
da questi pagliacci politici , niente evidentemente siamo un popolo di pagliacci e pregiudicati.

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 17.01.14 09:03| 
 |
Rispondi al commento

in un mondo di ladri ......

luigi damiano 17.01.14 08:56| 
 |
Rispondi al commento

Ma speriamo che tornino ogni notte, così finalmente avranno qualcosa di utile per il Paese da proporre

Alessia T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 17.01.14 08:53| 
 |
Rispondi al commento

c'e poco da meravigliarsi, anzi è passato un bel pò d'acqua sotto i ponti, sono stati 8 mesi brillanti per i 5stelle,coerenza anima sconosciuta nel palazzo,le azioni e proposte, acqua (pubblica)appunto, ecologia, tav, gruppo bilderberg, restituzione finanziamento,piano 30ennale per l'energia, e poi ci rendiamo conto che il movimento ha sbaragliato un apparato che ha ridicolizzato il 2oennio fascista? diciamolo si sono IMPICCIMENTATI su troppi argomenti cari alle caste. Avoi non verrebbe la curiosità di sapere di cosa vogliono accusarvi? o avete già dimenticato che fine hanno fatto le sinistre, o meglio mancine
intercettazioni? la strada sarà lunga e in salita, e piena di di bruschi ostacoli in...costituzionali,la nostra storia ne è piena,BR,OP,P2,FN, un casino, come ICI ISI ISU,dell'attuale esecutivo.

bilderberg 17.01.14 08:50| 
 |
Rispondi al commento

DELINQUENZA DI STATO!

MA GUARDATE CHE ALCUNI TRA I PIU' GRANDI FARABUTTI D' ITALIA LI POTETE TROVARE PROPRIO IN PARLAMENTO!
MA DI COSA CI MERAVIGLIAMO, SE SONO SPARITI, IN QUESTI ANNI, COMPUTER, CELLULARI E CAPI DI ABBIGLIAMENTO?
FIGURATEVI SE NON C'E' CHI SPIA I DATI PERSONALI NEI COMPUTER; NON LASCIATE NULLA DI INCUSTODITO, CHE NON E' UN POSTO CON PERSONE RACCOMANDABILI!

VIVA L' ITALIA!

ANTONINO CRISCUOLO, TORINO Commentatore certificato 17.01.14 08:27| 
 |
Rispondi al commento

Servizi segreti corrotti abituati a portare in giro escort per Berlusconi ed a coprire passaggi di tangenti ed inciuci internazionali. Dovrebbero lavorare per il paese ma lavorano per i soliti politici lobbisti.

Luca 17.01.14 06:30| 
 |
Rispondi al commento

Beh scusate, lavorate con delle bande di criminali, che cosa vi aspettavate? Voi dovreste preoccuparvi della sicurezza dei dati che registrate sui vostri pc, se fate affidamento sulla Boldrini state freschi! Usate hd estraibili e portateveli a casa quando finite il lavoro e ognuno è responsabile del proprio, non mi pare che ci voglia molto. I dettagli fateli voi.

Pino de gennaro, rho Commentatore certificato 17.01.14 02:20| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi fate un interrogazione parlamentare per denunciare l'accaduto!! Tutti devono sapere....questa cosa e' di una gravita' inaudita!!! Ma poi con tutte le telecamere che ci sono a Montecitorio va a finire che le immagini sono sicuramente sparite! Mi viene voglia di espatriare... :(

michele r., mosciano sant'angelo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 17.01.14 01:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

piuttosto che non abbiano inserito qualche programmino particolare che trasferisce tutti i dati ...altrove.....

cestinare subito l'hard disk ... per sicurezza......

i dati le mail o quant'altro non tenerle sul pc

in rete oppure su chiavette o hard disk....
ormai sono talmente piccoli che di roba ce ne sta un monte.....

scambiare spesso i pc

OGNI TANTO RIFORMATTARE IL DISCO
E PULIRLO DOPO AVERLO UTILIZZATO....

e CONTROLLARE IL PC DI CASA.....

ALTRO....
CHIUDERE LE BACK DOOR ...
CRITTOGRAFIA STILE NSA E PASSWORD ;)
UN PO LUNGHINE.......

E AL LIMITE,,,, CERCATE QUALCHE HACKER IN GAMBA.....

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 17.01.14 00:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Poniamola cosi : EFFRAZIONE LA notte di Natale NEGLI UFFICI DELLA CAMERA DEL PD , SCARDINATI I CASE DEI COMPUTER RIMOSSI GLI HARDISK DEGLI ATTI PARLAMENTARI ! NAPOLITANO CHIAMA ALL'ORDINE I SERVIZI SI PAVENTA UNA FRANGE DEVIATA, ISTITUZIONI NEL CAOS ; TG1 , TG2 , TG3, TG4 , TG5 , LA SETTE , E TUTTE LE TESTATE GIORNALISTICHE NAZIONALI .

giuseppe sicilia 16.01.14 23:40| 
 |
Rispondi al commento

p2 al lavoro...

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 16.01.14 23:28| 
 |
Rispondi al commento

(null)

Barbara Anfossi 16.01.14 22:59| 
 |
Rispondi al commento

Non per niente combattiamo contro i ladri

Luca 16.01.14 22:57| 
 |
Rispondi al commento

Gravissimo. da spammare per settimane su tutti i social network. con una domanda allegata però: come mai ne abbiamo notizia soltanto il 16 gennaio, se il fattaccio è accaduto durante le feste natalizie? gradirei una risposta se possibile, grazie.

Andrea Gionchetti, roma Commentatore certificato 16.01.14 22:42| 
 |
Rispondi al commento

Non mi stancherò di dire che fatti di questa portata vanno denunciati anche attraverso le reti televisive, son fatti gravissimi. Avverto che nei vecchi del potere di quei palazzi, vige angoscia e un reale timore di un possibile fallimento, anche se non imminente...Non basta la rete web x informare...

Cincilla lilli 16.01.14 22:35| 
 |
Rispondi al commento

Non sapendo come contattare direttamente il sig. Grillo o i parlamentari lo scriviamo qui.


Non è dato saperlo con certezza (bisognerebbe avere ulteriori dettagli su cosa si poteva presumere di trovare su quei Pc) ma possiamo dire con buona probabilità, avendo buona "esperienza" decennale di casi simili, che è probabile che ad introdursi abusivamente in quelle stanze e in quei PC siano stati scagnozzi dei Servizi che operano stabilmente (per compiti istituzionali) all'interno del parlamento.
Lavoretto clandestino, invece questo, ovviamente,forse su commissione di politici amici.

E possiamo garantire che sono gli unici a potere fare un lavoretto simile tranquilli e indisturbati in un luogo super-controllato come il parlamento

Il motivo non può che essere il cercare qualcosa per "sputtanare" i 5Stelle da girare ai media amici e fargli perdere voti
Sappiamo bene, purtroppo come lavorano.
Le intrusioni abusive negli uffici le fanno da sempre ad esempio (spesso senza lasciare traccia) anche coi PM antimafia, sopratutto quelli che indagano sulla trattativa per poi avvisare i politici o i mafiosi indagati o intercettati (quelli a cui devono la raccomandazione per entrare negli stessi Servizi e la carriera).

In Italia non è cambiato niente, da questo punto di vista.

Consiglieremmo ai parlamentari 5stelle,ancorchè convinti di non aver nulla da nascondere, di stare sempre attenti a quello che scrivono o conservano nei computer che poi rimangono incustoditi

E le cose più riservate, tenerle in un portatile da portare sempre con sè.

Questo non perchè abbiano qualcosa da nascondere, ma perchè ci possono essere anche cose che se estrapolate ad arte, possono rendere "sputtanabile" o denigrabile anche una persona onesta.
E gli scagnozzi cercano quelle.

Un peccato.. perchè con alcuni accorgimenti "tecnici" sarebbe stato possibile scoprire "l'intruso".


Per qualsiasi ragguaglio, la ns mail di registrazione è a disposizione dello staff

Saluti

Radio Londra 16.01.14 22:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma lo sapevate di vivere in mezzo ai ladri no ?
Compratevi un cassettino per hard disk e portatelo via la sera.
Un po' di precauzioni, suvvia, lavorate in un posto pieno di pregiudicati, io farei più attenzione.

Davide C., Pantigliate Commentatore certificato 16.01.14 21:58| 
 |
Rispondi al commento

ma da che gente siamo governati?anno forzato l'uficio dei 5 stelle non penso che qualcuno dal di fuori possa entrare visto come e' blindato il palazzo del governo e allora e' stato qualcuno dal didentro un ce' parole si comenta da solo questo fatto...

roberto fiaschi, tavarnelle val di pesa Commentatore certificato 16.01.14 21:41| 
 |
Rispondi al commento

Si è un fatto grave, ma dato che il m5s fa della rete il suo strumento principale, mi aspetto almeno che il suddetto hard disk fosse stato precedente criptato. Quindi poco danno.

Giovanni Zappacosta 16.01.14 21:15| 
 |
Rispondi al commento

ma che ci meravigliamo??? no è!! l'apparato di potere cerca e cercherà con ogni mezzo, lecito e illecito (più illecito per altro) di danneggiarci e non mi stupirei se le incursioni contro i beni del M5S li abbiano compiuti direttamente i questori...

fabio i., roma Commentatore certificato 16.01.14 21:06| 
 |
Rispondi al commento

Io cittadino sono allibito di cio' che succede all'interno del palazzo dove dovrebbero esserci i PALADINI della costituzione?!?! Ma da che genere di microbi atti alla corruzione collusione e depistaggio siamo governati. Quando dico che questi pseudo politici stanno disintegrando questo paese con la vile copertura di parte delle forze di polizia sto dicendo nient'altro che la verita'. Quando entreremo in profonda crisi economica E NON MANCA TANTO CHIARO i cittadini dovranno schierarsi perche' ci stanno portando alla fame . Io non ci sto.

frank pit Commentatore certificato 16.01.14 20:38| 
 |
Rispondi al commento

D'ALTRONDE E' COME IN PRIGIONE, PRIMA O DOPO FINISCE CHE QUALCUNO, SE NON E' SVEGLIO E UN DURO, IN MANCANZA DI ALTERNATIVE, SE LO PRENDA IN QUEL POSTO.
PROBABILMENTE QUESTI SIGNORI NON SONO TANTO SVEGLI PER STARE IN QUESTO POSTO CHE DI FUORI E' SCRITTO UNA COSA, MENTRE DENTRO E' FREQUENTATO DA MOLTE PERSONE CHE DOVREBBERO ESSERE IN CARCERE, E IL POLITICO LO FANNO APPUNTO PER NON ANDARCI.

ALESSANDRO C., TREVISO Commentatore certificato 16.01.14 20:30| 
 |
Rispondi al commento

Sembra una scena di un thriller di fantapolitica. Tutto questo è disarmante. Svegliamoci dal torpore in cui ci siamo ficcati.

Ermanno Affuso 16.01.14 19:54| 
 |
Rispondi al commento

E ci avete messo 16 giorni per fare una denuncia??!!

felice r. Commentatore certificato 16.01.14 19:45| 
 |
Rispondi al commento

Sono stati quelli che detengono il potere in Italia, hanno talmente tanta paura di perdere tanti ma tanti soldi che fanno di tutto e sono capaci di tutto, non hanno coscienza, onore, o altre qualità, pensano solo ad accumulare denaro. Come i mafiosi. Forza Beppe, molti Italiani onesti sono con te. w M5S

pierlu s., foggia Commentatore certificato 16.01.14 19:21| 
 |
Rispondi al commento

La macchina del fango contro il moVimento si deve alimentare, non trovando niente, cercano, cercano disperatamente, attenzione perchè questi pur di non perdere il potere sono disposti a tutto, non si rendono conto che oramai anche la maggior parte dei cittadini non avendo più niente da perdere sono disposti a tutto, abbiamo imparato anche a camminare sul filo del rasoio, non vi abbandoneremo, forza ragazzi, pochi o tanti faremo la storia.

Nadia V. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.01.14 19:03| 
 |
Rispondi al commento

Se vi posso dare dei consigli, non tenete salvato nulla sui pc degli uffici, procurativi un sistema operativo avviabile da chiavetta ed usate una connessione ad internet indipendente dalla loro rete.
Portatevi sempre addosso le memorie dove lavorate
ed tenete criptati i file su cui lavorate
Usate password complesse per gli account da voi utilizzati ed cambiatele periodicamente
Non caricate materiale personale su account mail ed socialnetwork usati a livello pubblico(tutti i sistemi più usati sono bucabili)
Se sospettate che estranei son venuti a conoscenza dei vostri indirizzi personali eliminate il materiale che vi è caricato ed spostate tutto su altri account usando sempre macchine non manomesse

Emanuele Cecconello, Busto Arsizio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.01.14 18:55| 
 |
Rispondi al commento

Si pigliano un portatile e se lo portano a casa e fine dei problemi

Natale S., Robbio Commentatore certificato 16.01.14 18:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa notizia mi sa tanto di "BUFALA" perchè, se fosse stata vera, 1) sareste corsi subito a denunciare il fatto, e NON aspettare il 16 gennaio. 2) lo avreste gridato nelle piazze di tutta la nazione, (come siete soliti fare) come se fosse successa la 5a guerra universale.

marcello striatti 16.01.14 18:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E DI COSA VI STUPITE?
SIETE O NON SIETE IN UN COVO DI LADRI?

Paola L., Verona Commentatore certificato 16.01.14 18:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Leggo molti commenti sulla questione della criptazione dei dati (HD e pc in generale) che i nostri parlamentari "dovrebbero" osservare.

Voi credete, cari commentatori, che chi va' a rubare (copiando Hd, scassinando PC, hackerando la rete WiFi ecc.) nei palazzi del potere siano i ladri che in piazza vi rubano l'autoradio ?
No, signori, questo tipo di "cose" sono fatte su commissione, è il potere, la cupola della cosca dei servizi che regna indisturbata nei palazzi parlamentari che ha mandanti nel mafiostato della casta.
Non ci sono criptazioni valide, sicure...non esiste!

Chi ha commesso (per l'ennesima volta) il furto di dati, scassinando un Pc di un parlamentare (o di un gruppo parlamentare) è sicuro della impunità quanto della immunità. Possono sicuramente godere dei ritrovati ultimi, della scienza e della tecnica informatica, che paradossalmente, noi comuni cittadini forniamo la fonte economica attraverso le tasse.
Godono altresì di imprese commerciali, altamente specializzate nel settore informatico, al servizio prima di tutto dei servizi siano essi per affari illeciti ma miranti allo scopo della casta politica al potere.
Andate a rivedere gli scandali degli ultimi 20 anni.

Carmine s., caserta Commentatore certificato 16.01.14 18:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qui in Inghilterra sono ormai alcuni anni che tutte le aziende o uffici governativi in cui ho lavorato avevano i dischi rigidi criptati.
Ma dico io..e' mai possibile che in Italia ci sia una marea di gente che si improvvisa esperto software, consulente tecnico o quanto altro e non riescono a fare una cosa semplicissima come criptare un disco dati ?
Ma dai...altro che 2.0....siete MENO 1 punto ZERO.

wally 16.01.14 18:13| 
 |
Rispondi al commento

VORREI PORRE UNA DOMANDA (CONSIGLIANDO LA RISPOSTA) AI NOSTRI RAGAZZI PENTASTELLATI AL PARLAMENTO:
CREDEVATE DI ENTRARE IN UN LUOGO DOVE IL RISPETTO PER LE PERSONE, LE COSE ALTRUI, LA RISERVATEZZA, IL LIMITE DELLA INGERENZA FOSSE NOTO ?

ORA VI CONSIGLIO, NON SOLO LA RISPOSTA NEL SENSO COMPORTAMENTALE PER IL FUTURO MA L'ESSENZA STESSA AL PROBLEMA, ARRIVANDO ALLA FINE, DOPO DELLE CONSTATAZIONI FACILI:
A) I DUE RAMI DEL PARLAMENTO, AD OGGI, SONO IL COVO DEI PIU' PERICOLOSI DELINQUENTI (MAFIOSTATO) CHE LA MAGISTRATURA TENTA INVANO DI FAR EMERGERE DA 20 ANNI.

B) LE FORZE DI POLIZIA (CC INCLUSE) SONO ASSERVITE DA SEMPRE AI POTERI, LOBBY MASSONICHE E POLITICHE.

C) I PALAZZI PARLAMENTARI SONO SOTTO STRETTA SORVEGLIANZA DELLE FORZE DI POLIZIA, INTENDENDO QUESTE ULTIME DAI SERVIZI (PERSONALE DISLOCATO).
SAPPIAMO DA SEMPRE CHE I SERVIZI(COSIDETTI SEGRETI) DA CHI DIPENDONO (GOVERNO,CAPO DELLO STATO E LOBBY MASSONICHE RAPPRESENTATE DAI POLITICI.

D) I SERVIZI TENDENZIALMENTE SONO CONSERVATORI DEI BENEFICI, DI INDIPENDENZA TOTALE, NON AMANO IL CONTROLLO, FIGURARSI DA PARTE DEI POLITICI CHE A LORO MODO FANNO BUON VISO A CATTIVO GIOCO, PRATICAMENTE SONO PER IL MANTENIMENTO DELLO STATUS QUO (DI CASTA).

E)AI POLITICI E' UNA GARANZIA DI INAMOVIBILITA' TENERSI DALLA LORO PARTE I SERVIZI.

CONCLUSIONE: COSA CI SI ASPETTA DAI SERVITORI INFEDELI (FEDELI A CHI E' DETTO SOPRA) CHE PROTEGGANO CHI DELLA LEGALITA'(M5S) FA' UN CAVALLO DI BATTAGLIA?
PERCHE' DEVONO PROTEGGERE A CHI METTE IN DISCUSSIONE LA STABILITA' (SE NON L'ELIMINAZIONE) DELLA CASTA ?
SI E' VISTO MAI CHE CHI SUBISCE UN FURTO VA' A DENUNCIARE LO STESSO DAI LADRI?

IN CONCLUSIONE, NON LASCIATE IN GIRO NEMMENO IL PORTAFOGLIO (TENETELO STRETTO IN TASCA) CARI RAGAZZI...QUELLO E' UN LUOGO MALFAME, E' LA RESIDENZA DEI CAPI DELLO STATOMAFIA E VI GUARDANO CON SOSPETTO OGNI ISTANTE PERCHE' SIETE ONESTI E NON FATE PARTE DELLA CASTA (COSCA) POLITICA-MAFIOSA.

LORO(LA CASTA) SA' DI AVERE I GIORNI CONTATI E VENDERANNO CARA LA PELLE!

Carmine s., caserta Commentatore certificato 16.01.14 18:10| 
 |
Rispondi al commento

Se avete difficolta' a lavorare con linux ci sono molti programmi per windows e mac che criptano i dati sul disco duro,mi sembra strano che propio i nostri parlamentari appoggiati da una societa' di servizi per il web non abbiano preso questa accortezza....

claudio barracu 16.01.14 18:00| 
 |
Rispondi al commento

Se volessimo commentare in modo semplicistico direi che non ci si poteva aspettare di meglio da un covo di ladri

francesco Mingolla 16.01.14 17:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Colpiscono basso e non si può rimanere a prendere pugni per vedere quanti ce ne danno,dobbiamo restituirgli pan per focaccia,e visto che abbiamo ben poco da fare perché si inventano di tutto,dobbiamo usare le loro stesse armi

Luciana Lucarellai 16.01.14 17:50| 
 |
Rispondi al commento

Forse non vi è chiaro che la percentuale di onesti in carcere è superiore a quella di onesti in parlamento.

Se è la terza volta che succede significa che per ben due volte NON avete criptato i contenuti del disco e gli spioni sono così diventati abituali;
forse sono al soldo di Obama o semplicemente sono i soliti servizi non deviati italianissimi che la democrazia non sanno manco cos'è, ma l'opzione più probabile è che siano dei comuni malviventi pagati indirettamente da politici mooolto vicini.

Trovo incauto abbandonare dati importanti o semplicemente privati in un edificio abitualmente frequentato da malviventi.

p.s. consiglio di cambiare/revisionare il pc onde evitare dispositivi hardware/software che memorizzano i dati inviati da tastiera/mouse al pc o simili...

p.p.s. ma dopo 3 volte che succede non vi è passato per la testa di installare almeno una telecamera o un allarme silenzioso? (ovviamente una mina antiuomo sarebbe la soluzione migliore, economica ed efficiente ma qualcuno potrebbe dire che è illegale...)

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.01.14 17:47| 
 |
Rispondi al commento

Chi più di un commesso può muoversi all'interno con estrema tranquillità?

marcello perri, decollatura Commentatore certificato 16.01.14 17:43| 
 |
Rispondi al commento

"Chiediamo alla presidente della Camera, Laura Boldrini, di farsi garante della sicurezza degli uffici dei gruppi parlamentari"

è come chiedere a Ted Bundy di fare il custode in un college di ragazze minorenni.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 16.01.14 17:35| 
 |
Rispondi al commento

Portatelo a Gianroberto è un fenomeno in informatica sapra lui cosa fare

Giuliano pellegrini 16.01.14 17:23| 
 |
Rispondi al commento

posto che se un fatto del genere fosse accaduto al pd avrebbero dato la notizia a reti unificate gridando al golpe, sarebbe sufficiente installare microcamere per beccarli con le mani nella marmellata.

Luca 16.01.14 17:18| 
 |
Rispondi al commento

Trovo solo strano che abbiano lasciato tracce . . .

giovanni p., Lequile Commentatore certificato 16.01.14 17:12| 
 |
Rispondi al commento

Però ragazzi, la colpa è anche vostra: frequentate un posto troppo malfamato.....

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.01.14 16:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Installate una bella webcam che mandi in diretta streaming le immagini degli uffici, 24h su 24. I cittadini vigileranno per voi, e saranno pronti a segnalare guasti o malfunzionamenti "sospetti", in modo che possiate far intervenire prontamente la sicurezza quando non siete presenti.

;)

LR 16.01.14 16:40| 
 |
Rispondi al commento

Tipo il bicarbonato "forse" alla Kyenge?
Quella che fa degli incontri aperti al pubblico, ma non vole che si sappia in giro?

mah! 16.01.14 16:33| 
 |
Rispondi al commento

Occhio ragazzi. Fate fare un controllo anche su eventuali CIMICI. Chissa quante ne trovate.
Anche i muri hanno orecchie.

Armando ., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.01.14 16:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perchè non installate linux sui pc del movimento 5 stelle e utilizzate la cifratura dei filesystem? così se vi rubano i dischi al massimo possono rivendere il disco su ebay ma i dati sono al sicuro!!!
http://wiki.ubuntu-it.org/FilesystemCriptato

per decifrarlo dovranno chiedere aiuto ai nostri amici del MIT e a quel punto penso che ammesso ce la facessero a decifrare, sarebbero abbastanza corretti da rifiutarsi!!!

Fabrizio O. Commentatore certificato 16.01.14 16:26| 
 |
Rispondi al commento

la boldrini è come le tre scimmiette quando si tratta dei 5 stelle; basterebbe invitare il ris di parma (ricordo che si mosse per il furto con scasso in casa veltroni) ma sicuramente ciò non sarà possibile per cui la riterrò direttamente responsabile in quanto non riesce a garantire la sicurezza dei nostri parlamentari....s

nazzario tomassetti 16.01.14 16:25| 
 |
Rispondi al commento

negli ultimi anni ne sono successe di cose strane...vedi e RICORDATE i vari ATTENTATI-MINISTRI RAPITI E POI FATTI TROVARE MORTI-MAGISTRATI ABBANDONATI DALLO STATO E POI FATTI SALTARE IN ARIA PERCHE CONTINUAVANO A ROMPERE I GOGLIONI-ecc....quello che è successo è un piccolo avvertimento.....con il tempo vedremo i risultati...la republica di salò è vicina..

sauro luchetti 16.01.14 16:23| 
 |
Rispondi al commento

ragazzi non stupitevi.........gli sgherri di sua maestà l'innominabile......sono scatenati nei vostri confronti. siete pedinati, spiati,e i vostri telefonii intercettati. avete iniziato a scardinare il peggior sistema mafioso,massonico,criminale d'Europa . non mollate saremo sempre con voi.

Claudio da se a 16.01.14 16:23| 
 |
Rispondi al commento

Apprestatevi a subire qualche dossieraggio al momento giusto.
Che schifo di governo!!!.

Leonardo 16.01.14 16:12| 
 |
Rispondi al commento

Io credo che i "sostenitori" di queste piratesche incursioni siano proprio gli stessi a cui si chiedono indagini e rafforzamenti della sicurezza. Pare infatti a qualcuno che dopo le prime intrusioni a suo tempo denunciate a chi di dovere sia stato fatto qualcosa per impedirne di ulteriori? Qualcuno di quelli che non alza mai un dito contro queste oscenità da repubblica delle banane mentre invece zittisce i parlamentari del M5S alla prima loro giusta rimostranza anche in difesa delle istituzioni stesse, fa spallucce anzi ci gode. Tutti costoro sono la piaga dell'Italia corrotta e quando riusciremo a mandarli a casa sarà sempre troppo tardi.

rino lagomarino Commentatore certificato 16.01.14 16:07| 
 |
Rispondi al commento

Telecamere di sorveglianza?? Ci saranno immagino. Sarebbe il colmo che ci possa essere gente che girovaga incappucciato e che non ci siano responsabili a cui chiedere conto, tipo sorveglianza!!!

Leonardo 16.01.14 16:04| 
 |
Rispondi al commento

Ho scritto un e-mail alla presidente della camera perché prenda provvedimenti per quanto successo. Spero non vi siano ritorsioni nei miei confronti.

Alessandro Andreotta 16.01.14 15:59| 
 |
Rispondi al commento

Per fatti molto simili nel 1972 negli USA scoppiò uno degli scandali in assoluto più chiacchierati del secolo scorso, il quale portò alla fine alle dimissioni del presidente Nixon. Tale scandalo fu rivelato grazie al lavoro certosino di due giornalisti del Washington Post, che facendo il loro lavoro di giornalisti investigativi, portarono alla luce lo scandalo, senza farsi condizionare da nessuno.

Oggi invece in Italia di tale cosa non ce ne é quasi traccia sui media nazionali.........
La disinformazione é come Matrix ......é tutta intorno a noi!!!!!

Lorenzo Bargagli 16.01.14 15:57| 
 |
Rispondi al commento

stanno cercando qualche cavillo per affondare il m5s

Davide F. Commentatore certificato 16.01.14 15:41| 
 |
Rispondi al commento

pazzesco! vi prego ogni volta che chiunque di voi ha la possibilità di avere davanti a se un microfono di una qualche televisione, spendete qualco secondo per dirlo , tutti sempre

Davide C., FERRARA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.01.14 15:38| 
 |
Rispondi al commento

Non è una novità , lo anno fatto per anni a mettere le mani nelle tasche degli italiani . Ora anche negli uffici altrui che gente inutile . TUTTI A CASA...... Avanti 5 stelle come un bulldozer . Gli italiani quelli veri vi sostengono .

Marchetti Paolo 16.01.14 15:36| 
 |
Rispondi al commento

il marciume sta nel vecchio,e fintanto che ci sono i lupi da oltre trent 'anni che conoscono tutte le porcherie della politica corrotta dagli interessi di grosse aziende che li pagano sottobanco purche` li favoriscono nei loro affari sporchi non avremo pace.Tutti dobbiamo supportare un movimento rivoluzionario come il M5S per poterci riprendere la nostra liberta` che non abbiamo piu`.FORZA BEPPE SEI IL NOSTRO "CHE GEVARA"

piero p. 16.01.14 15:34| 
 |
Rispondi al commento

Suggerisco a tutti i parlamentari M5* di fare l'encription del disco con un algoritmo bello robusto...
Esistono vari programmi GRATUITI e a pagamento che funzionano egregiamente

Così, se proprio vogliono vedere i vostri dati... dovranno faticare!

Saluti

Massimo Fogo 16.01.14 15:25| 
 |
Rispondi al commento

Scandaloso a dir poco!

Matteo D'Alonzo, Pescara Commentatore certificato 16.01.14 15:14| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra di capire che hanno una fifa matta del M5stelle. Forse hanno paura, peraltro non infondata, che gli rompiamo le uova nel paniere dell'inciucio della legge elettorale e della stabiita' governativa a qualunque costo.

adolfo treggiari 16.01.14 15:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Zero tolleranza, pronti alla lotta dura contro i criminali travestiti da politici o presidenti.
uniamoci nelle azioni di protesta e di lotta alla criminalita' nella politica

Paolo S., Sterrebeek, Belgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.01.14 15:06| 
 |
Rispondi al commento

Bastardi ladri di merda !!!

Davide diana 16.01.14 15:05| 
 |
Rispondi al commento

Armando Notarrigo MI SEMBRA LOGICO...LI' SONO TUTTI LADRIIIII

ARMANDO 16.01.14 15:05| 
 |
Rispondi al commento

sarà stata la manina dei servigi poco segreti commissionati da chi comanda...

enrico ecca 16.01.14 15:02| 
 |
Rispondi al commento

e mettere un pò di telecamere nascoste???

Bruno Cinque (b5), Trieste Commentatore certificato 16.01.14 15:00| 
 |
Rispondi al commento

Cari parlamentari M5S vi scandalizzate di tutto ciò: vi siete dimenticati forse che nel parlamento italiano si annidano i più sfacciati ladri d'Italia ?????

terenzio eleuteri 16.01.14 14:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non ci dobbiamo stupire ripensando a tutte le volte che li abbiamo chiamati "ladri", quindi conoscendoli avremmo dovuto evitare di lasciargli le cose a portata di mano...

PAOLO B., Ciriè (TO) Commentatore certificato 16.01.14 14:48| 
 |
Rispondi al commento

su chi si sia introdotto in quegli uffici penso ai servizi segreti non ho altra soluzione

a chi serve?

a tutta la politica contraria al M*****

se riuscissero a trovare anche 5cent direbbero che il M***** ruba

Hanno una tal paura che cominciano con i mezzi
sporchi, anzi hanno già iniziato a mio avviso bisognerebbe chiedersi come è nato il movimento dei forconi

Divide et impera

forza M***** dai ragazzi
cambiare questo paese si può

Onestà Coerenza Credibilità

Saluti a tutti da nessun copy

nessun copy 16.01.14 14:47| 
 |
Rispondi al commento

Ma roba da matti
.ragazzi formatate tutto.e non vi fidate di nessuno.il hard disk portatelo a formatare da un esterno

laura lenzano, poggio renatico ferrara Commentatore certificato 16.01.14 14:44| 
 |
Rispondi al commento

Alla Boldrini? e che se ne frega! quella è una puritana : se dite una parolaccia vi fa impiccare , ma se vi scassinano l'ufficio , asportano hd , copiano files , immettono spyware nei vostri pc e magari vi danno pure fuoco , sai quanto se ne fotte? l'importante è che lo abbiano fatto rispettando il regolamento : i malfattori hanno per caso nominato S.A.R Giorgio I° da Napoli ?? i malfattori hanno usato un linguaggio scurrile? no? allora la Boldrini non può farci nulla.......tutto è avvenuto nel pieno rispetto delle regole democratiche.... ps ricordatevi che avete a che fare con farabutti della peggiore specie , occhio alle cimici , quelli vi spiano!

Biagio I. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.01.14 14:44| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Beh usate solo pc portatili e portateveli sempre appresso!!

susanna c. Commentatore certificato 16.01.14 14:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

È scandaloso che lasciate il pc in quel palazzo che ospita i distruttori del paese. Ma che siete bambini? Usate il portatile e la sera portatelo via!!!

Marco Diaco 16.01.14 14:36| 
 |
Rispondi al commento

Quindi, se ve ne siete accorti adesso, è dalle festività natalizie che nessuno entra in ufficio???????? Vacanze lunghe...

fabio magni 16.01.14 14:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non so se I PC potete comprarveli da soli o dovete usare quelli della Camera. Sappiate comunque che possono avervi messo un programma che vi spia che si può eliminare riformattando tutto o addirittura delle microspie che trasmettono dirattamente fuori del palazzo. Sicuramente tra il personale informatico di Camera e Senato ci saranno decine di Spioni appartenenti a diverse congregazioni come già provato nel Caso della Commissione Euriopea e del Governo Tedesco.

Questo scriva ieri Wikileaks
http://www.wikileaks-forum.com/.../nsa-quantum.../26858/...

Luigi Bianca, Terni Commentatore certificato 16.01.14 14:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che se ne parli immediatamente in parlamento

fabiana f., fontanafredda Commentatore certificato 16.01.14 14:21| 
 |
Rispondi al commento

Si chiama spionaggio. Conoscere le mosse dell'avversario per creare contromosse. Peccato che noi non abbiamo nulla da nascondere...

Stefano P., Fonte Nuova - Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.01.14 14:20| 
 |
Rispondi al commento

truecrypt e usare Linux. Così quando lo "accenderanno", non sapranno dove mettere le mani, vista l'assuefazione totale ai prodotti Micro$oft..

Andrea Marzulli (), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.01.14 14:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ok il fatto è grave e le responsabilità vanno accertate.
Ma è inaccettabile anche il mancato utilizzo di basilari norme di sicurezza per la tutela dei dati.Di tools di crittografia ne è pieno il mondo e sono estremamente sicuri.
Loro sono ladri ma noi facciamo la figura dei polli.

umberto m. 16.01.14 14:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Verificate con attenzione che sull'hard disk non ci sia roba IN PIU'!! Fateli analizzare a fondo da un tecnico informatico!

Leonardo de Curtis 16.01.14 14:12| 
 |
Rispondi al commento

scusate..ma ricascarci dopo la lettura delle email.mi sembra
fuori dal mondo, ma non avete un sistema per mettere in sicurezza i case ed i pc in modo che siano sicuri.non mi sembra una cosa difficile da fare,lucchettate i case e cambiate
le password settimanalmente, e attenti alle wifi che vengono sniffate facilmente.

Carlo Scetta 16.01.14 14:08| 
 |
Rispondi al commento

Prendiamo il lato positivo.
Hanno veramente paura !!!
Pero' non sento parole di condanna da parte dei Faraoni.

gianfranco m. Commentatore certificato 16.01.14 14:07| 
 |
Rispondi al commento

se è vero, occorre andare avanti fino all'ultimo grado di giurisdizione possibile!
Poche chiacchiere in questi casi.....

mario sormani Commentatore certificato 16.01.14 14:07| 
 |
Rispondi al commento

Qualche considerazione:

1) Perchè non è stato usato un sistema di cifratura del disco? Senza la chiave crittografica i dati sono illeggibili
2) Come è possibile che qualcuno si sia introdotto senza essere stato registrato dalle teleamere di sorveglianza? Chiedere subito di acquisire i filmati
3) Se la serratura non è stata forzata, o è il lavoro di un professionista oppure è responsabile chi ha le chiavi ed eventuali dupplicati
4) Se è la terza volta che accade, perchè non munirsi di un sistema di videosorveglianza interno? Costo poche centinanaia di euro e possibilità di registrare in remoto i dati
5) Il fatto è di una tale gravità che è facile immaginare che siano coinvolti i servizi o che, comunque, ci sia una evidente responsabilità a livello istituzionale

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.01.14 14:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo proprio degli inguaribili ottimisti noi dei
5 stelle se pensiamo che madame Maria Antonietta
si farà garante di qualcosa che riguarda la tutela
dei nostri Parlamentari.Non è il suo ruolo;non l'hanno messa li a caso.

maria a. 16.01.14 14:04| 
 |
Rispondi al commento

E' sempre il solito stato corrotto e sulla via del tramonto...ce ne stanno facendo di tutte perché la paura serpeggia nei palazzi del potere...ahahahah proprio non sapete cosa stiamo organizzando...e rubare un HD non vi salverà...ddl j23h75 L'OLIVO DISCENDE 56 L'OLIVO SALE 71...ihihihi..

Gabriele B., Lucca Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.01.14 14:04| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi, il pilastro principale che regge quel posto è LA TRUFFA.

E' il tempio del malaffare, i vostri interlocutori ne sono i sacerdoti e le vostre interlocutrici LE VESTALI.


W IL M5S
Coraggio Ragazzi/e
GRAZIE BEPPE

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.01.14 14:03| 
 |
Rispondi al commento

La cosa è di una gravità inaudita: evidentemente la strada intrapresa è quella giusta e il Movimento è temuto.

Direi di cifrare i dati o non utilizzare più quei computer.

Stefano Buzzi 16.01.14 14:03| 
 |
Rispondi al commento

Create delle partizioni sull'hd protette con TRUECRYPT!

Francesco Lisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.01.14 14:02| 
 |
Rispondi al commento

1. urge coprendere che non potete fidarvi di nessuno e quindi non dovete lasciare documenti accessibili a chichessia, anche attraverso lo scasso. al limite lasciate "roba civetta" eheheh può essere divertente vedere poi che strada fa e da quale "culo" verrà fuori il maltolto.
2. se ci sono le telecamere..... altrimenti, chi fa da se.......... sai che botta?

avrei fatto 1 e 2 prima di lanciare questo ennesimo scandalo. sbottare è sbatterlo in faccia è salutare lo so, ma bisogna essere più furbi se vogliamo incidere di più. sarebbe stato molto più potente e probabimente avrebbe raggiunto maggiori ascolti, se ci fossero state delle prove palesi, come per la storia dei lobbysti. insomma per me manca un po' di quella furbizia, bastardaggine e soprattutto calcolo per metterli davvero con le spalle al muro, anche per essere assolutamente diretti e spietati ma soprattutto esaustivi con la gente, che certe cose dovrebbe saperle. Cosa vi aspettate dalla Sboldracchia?? a lei interessano solo le veline, mica la verità e la sicurezza. di questa cosa non se ne parlerà se non qua dentro.

sa-pi 16.01.14 14:00| 
 |
Rispondi al commento

le pensano tutte sti porci per poterci denigrare,bisogna sgozzarli.

Roberto C. Commentatore certificato 16.01.14 13:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il settore dei topi d'appartamento è in crisi, quello dei topi da parlamento è in piena espansione.


La Boldrini sa .............. è una vergogna di persona ...............

sa e non muove un dito ...........
FATE SCHIFO..............5 stelle continuate cosi ........li avete sempre piu contro .............. ed è solo un bene!!!!

francesco mastronardi, bologna Commentatore certificato 16.01.14 13:57| 
 |
Rispondi al commento

che vergogna!

francesco mastronardi, bologna Commentatore certificato 16.01.14 13:55| 
 |
Rispondi al commento

Questo dimostra una cosa che ià tutti sapevano: ci sono più delinquenti in Parlamento che nel resto del paese.

Giancarlo Q. Commentatore certificato 16.01.14 13:54| 
 |
Rispondi al commento

Sicuramente i nostri ragazzi non avevano nulla da nascondere e saranno rimasti molto delusi, ma da questi giochetti come ci si difende? con che coraggio si userà ancora quel PC? povera Italia in manom a quasta gente corrotta, violenta, infedele, e cattiva.

Andrea_ C., Sante Marie Commentatore certificato 16.01.14 13:53| 
 |
Rispondi al commento

Perché si scandalizza? Il suo capo delle veline ne ha fatto il simbolo femminile di riferimento per 20 anni!

Luca Veronese 16.01.14 13:51| 
 |
Rispondi al commento

http://www.truecrypt.org/

software di cifratura opensource che permette di cifrare "al volo" tutti i dati contenuti in un disco rigido tramite gli standard piu utilizzati (AES, Serpent ,Twofish ecc ecc ecc )... per chi non ha la password o l'hash generato, tutti i dati contenuti nel disco sono letteralmente spazzatura e impossibili da reperire ... Auguri ai ladri di montecitorio!

roberto angiari 16.01.14 13:50| 
 |
Rispondi al commento

Servizi come dropbox e pendrive potrebbero fare al caso vostro?

Claudio Costantino 16.01.14 13:50| 
 |
Rispondi al commento

Perchè non controllare attraverso le telecamere di sorveglianza (se ci sono)?

Vito Leggieri 16.01.14 13:47| 
 |
Rispondi al commento

..... Chissà perchè il TG non ne ha parlato?!

Claudio R. Commentatore certificato 16.01.14 13:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Istituire una Commissione interna al Movimento e con quella visionare subito le telecamere e interrogare la vigilanza. Chi accede in quei luoghi è registrato. A quanto pare non è la prima volta!

carlo t., cagliari Commentatore certificato 16.01.14 13:45| 
 |
Rispondi al commento

è una cosa gravissima e molto preoccupante.

naturalmente, non farà notizia, non siamo mica il piddì. Non ne nascerà alcuno scandalo. Ma qui bisogna dire con forza che certo esistono gli hard disk esterni o anche i portatili, ma semplicemente è una cosa che non può e non deve succedere.

gi m. Commentatore certificato 16.01.14 13:44| 
 |
Rispondi al commento

magari li ha mandati proprio lei :-)

Gian Carlo Dalto 16.01.14 13:43| 
 |
Rispondi al commento

Fatto di una gravità inaudita.

Ma fatemi capire: si ricopre con stipendi d'oro il personale che lavora lì dentro, TRA CUI LA SICUREZZA... e questi sono i risultati?

mandateli sulla strada a trovarsi un altro lavoro. I raccoglitori di pomodori.

Andrea P., Taranto Commentatore certificato 16.01.14 13:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

La Boldrini,

sì, quella che ha quel "suo" atteggiarsi
nei confronti dei Cinque Stelle,

la Boldrini.........................

Carlo Pandolfini, Catania Commentatore certificato 16.01.14 13:42| 
 |
Rispondi al commento

cosaaaaa ???? ..... è un fatto INACCETTABILE !

Citazione dall'URLO, o anche Il grido (dipinto di Edvard Munch)

« Camminavo lungo la strada con due amici quando il sole tramontò, il cielo si tinse all'improvviso di rosso sangue. Mi fermai, mi appoggiai stanco morto ad una palizzata. Sul fiordo nero-azzurro e sulla città c'erano sangue e lingue di fuoco. I miei amici continuavano a camminare e io tremavo ancora di paura... e sentivo che un grande urlo infinito pervadeva la natura. »

Monica C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.01.14 13:38| 
 |
Rispondi al commento

MAFIOPARLAMENTO
LADRI
ASSASSINI
PROSTITUTI/E
INFAMI
PUTTANIERI
CAMORRISTI
CORROTTI
AFFARISTI

ECCO COME DEFINIRE I MEMBRI DEL NOSTRO PARLAMENTO E DI CHI CI LAVORA...

Carlo D., Casoria(Na) Commentatore certificato 16.01.14 13:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qui ci stà lo zampino di gente che sa quello che fa. Dentro a uffici di montecitorio non può circolare gente qualsiasi. Ne tantomeno parlamentari con l'onore dello scasso. Proviamo a rifletterci bene. Sia mai che i servizi segreti deviati siano di nuovo all'opera! E per conto di chi? A chi gioverebbe? Mmmmmm

ilario ., bassano del grappa Commentatore certificato 16.01.14 13:31| 
 |
Rispondi al commento

Assolutamente orribile, perché non usate degli hdd esterni in modo che i file più importanti possiate portarli via con voi una volta ultimati e così cancellarli dalle postazioni fisse o anche dai pc portatili ( che non si sa mai).

Carlo Capponcini 16.01.14 13:31| 
 |
Rispondi al commento

Siete pericolosi e vi stanno spiando

Simona T 16.01.14 13:26| 
 |
Rispondi al commento

Non sarebbe difficile risalire all'autore

Gianluca 16.01.14 13:25| 
 |
Rispondi al commento

io punterei sui questori... dalle facce che hanno sembrano tutti usciti da qualche penitenziario..

Barbara Talamini, Vittorio Veneto Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.01.14 13:24| 
 |
Rispondi al commento

Magari imparano qualcosa
Anche se e' un invasione del privato
Forse c'e' la speranza che debbano copiare
Ad essere onesti

V cutrone 16.01.14 13:21| 
 |
Rispondi al commento

Utilizzate i portatili !! Non lasciamo + niente alla merce' di questi ladri e mafiosi (commessi compresi). Se aspettiamo che ci garantiscano la sicurezza siamo freschi...




Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori