Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Votazione online sul reato di clandestinità

  • 873


votazione_clandestinita.jpg

Domani 14 gennaio sarà votata in Senato la legge sulle "depenalizzazioni" che ha al suo interno la disposizione che abolisce il "reato di clandestinità".
Si chiede a tutti gli iscritti certificati al 30/06/2013 il parere vincolante sul voto che il Gruppo Parlamentare del Senato dovrà esprimere sul "reato di clandestinità". Il sistema di votazione sarà attivo oggi lunedì 13 gennaio dalle ore 10:00 alle ore 17:00.
Gli iscritti certificati possono accedere al sistema di votazione qui.
I risultati saranno comunicati ufficialmente sul blog alle 18.00.

PS: Iscriviti al M5S per partecipare alle prossime consultazioni e iniziative online.

Potrebbero interessarti questi post:

Il Sistema Operativo del M5S
Le Parlamentarie
Qualche precisazione sul metodo M5S

13 Gen 2014, 10:37 | Scrivi | Commenti (873) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 873


Tags: cittadini, eletti, elettori, leggi, M5S, programma, reato di clandestinità, Senato, sistema operativo M5S

Commenti

 

vi racconto questo episodio che mi è capitato ieri:

ogni giorno, per questioni lavorative, prendo treno ed autobus sui suddetti mezzi pubblico vedo tanti passeggeri italiani e tanti starnieri per lo più nordaafricani. la mia domanda era sempre la stessa: ma saranno tutti in regola con il biglietto??
la risposta lo avuta ieri( dopo circa tre mesi) in autobus, quando durante il tragitto sono saliti i controllori due dalle porte posteriori e due da quelle anteriori. sull'autobus erano presenti 5 immigrati nordafricani un transessuale e altri passeggeri tra cui dei ragazzini e un signore sulla 50ina
I nordafricani quando viene chiesto loro il biglietto cominciano a ridere e dire che loro non hanno niente nemmeno il documento quindi ridendo scendono alla fermata. il transessuale interrogato sul biglietto, con fare irritato, dice al controllore di non avere il biglietto nè tantomeno il documento quidni invitato a scendere dal bus si infuria comincia a offendere il controllore dicendo che lui il biglietto non ce l'ha chiedendo oltretutto di essere portato alla fermata desiderata. intanto in cima al bus il controlore chiede a tutti il biglietto e trova due persone sprovviste, un ragazzino con abbonamento scaduto e il sig. sulla 50ina che non aveva obliterato il biglietto. queste due persone(italiane) non vengono invitate a scendere ma come daregolamento gli viene iflitta una multa per mancanza di biglietto.

CHI è CHE MI AIUTA A TROVARE UNA MORALE IN QUESTA STORIA????

luca p., Carrara Commentatore certificato 22.01.14 11:22| 
 |
Rispondi al commento

Quando mi sono avvicianto al movimento l'ho fatto perchè credevo e speravo che fosse qualcosa di nuovo di diverso, un movimento dalla parte del cittadino un movimento sdoganato dagli interessi di partito ebbene mi sto rendendo conto che in realtà ci sono ancora troppe persone che di facciata sono iscritte al movimento ma in raltà sono uomini/donne di partito.......
caro grillo mi rivolgo a te cerca di realizzare un progetto che tuteli di piu' l'ITALIANO in un momento così difficile è questa l'unica via da seguire.
basta con i falsi moralismi ed il falso buonismo BASTA ne abbiamo le scatole piene

luca p., Carrara Commentatore certificato 22.01.14 10:58| 
 |
Rispondi al commento

Non ho più trovato un lavoro serio dal 1985 dopo oltre 10 anni come impiegata amministrativa con conoscenza lingue e diploma. Dopo 3 figli dove non ho preso una lira di contributo adesso mi ritrovo senza pensione avendo fatto la casalinga e cresciuto i figli fino all'università senza niente devo arrivare a 67 anni? mi chiedo cosa farò? soprattutto se i figli non hanno lavoro.
spiegami come faccio a vivere se mio marito non mi passerebbe più il minimo indispensabile? ci sono extracomunitarie che tentano anche i pensionati per avere la reversibilità!

Margherita Locatelli 18.01.14 15:42| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,abbiamo fatto enormi passi avanti,ma sono ancora pochi. Non scoraggiarti e cerca di sputannare i politici a piu' non posso mentre i Grillini fanno il loro lavoro in parlamento.
Sei la nostra ultima speranza.

Giuliano Zordan 17.01.14 10:28| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo, Ti ringrazio moltissimo per l'e-mail del 13 Gennaio, con la quale mi hai invitato a votare “on line”, per il parere vincolante sul voto del Gruppo Parlamentare del Senato del MoVimento 5 Stelle.
E' stata un'esperienza bellissima, direi “entusiasmante”; quasi come votare direttamente in parlamento, senza delegare niente a nessuno e senza farmi perdere tempo, con una procedura semplicissima e veloce: molto bene!
Ringrazio tutti coloro che hanno lavorato per rendere possibile questa operazione, che è stata un grande successo per la democrazia, anche per il suo significato simbolico; la percentuale di votanti, 31% degli aventi diritto, è stata secondo me ottima, tenendo conto delle poche ore a disposizione, del fatto che molti aventi diritto possono essere stati impossibilitati, in quanto occupati nelle loro faccende, oppure perché in un periodo in cui non si ha voglia di mettersi davanti al computer (comprensibilissimo), o non si ha voglia di occuparsi di politica, ecc.

Santo Mazzotti, Remedello (Bs) Commentatore certificato 16.01.14 18:24| 
 |
Rispondi al commento

Ancora con questa storia. Non era nei programmi elettorali!!!! Abolendo il reato togliamo quel poco di Frontiera che rende ancora questa Nazione tale. UN PAESE SENZA CONTROLLO IMMIGRATORIO, SENZA PALETTI è TERRA DI NESSUNO. La verità è che volete i voti degli immigrati, come fanno tutti i Social Democratici Radical Chic Sinistrati di ogni genere!Mi dispiace per Grillo che aveva già criticato questa proposta, ma per quanto riguarda i Grillini votati, si stanno dimostrando come tutti quelli della mia generazione cioè TALI E QUALI A QUELLI CHE ODIAMO E CHE VOGLIAMO CACCIARE A CALCI DAI PALAZZI DEL POTERE. IO PASSO A FORZA NUOVA.....ADDIO

Francesco Covelli 16.01.14 17:38| 
 |
Rispondi al commento

Alle ultime votazioni del reato di clandestinità si è pigiato l'acceleratore sul fatto che questa legge rallenta i tribunali, quindi andava cancellata e rifatta. Cancellarla è un grosso rischio, perchè rimarrebbe un buco legislativo che non verrà ricoperto, in quanto le proposte del M5S vengono spesso e volentieri bocciate dal parlamento. La legge non va abrogata, ma solo modificata.

Il sondaggio non aveva molto senso, poiche le risposte non esprimevano il volere degli iscritti, mi spiego meglio:

l'abrogazione è stata votata di pancia da chi vuole che i clandestini stiano in Italia e vengano integrati pur non avendo i requisiti, ma è stata votata anche di testa da chi vuole che i clandestini siano rimpatriati, in quanto coi tre gradi di giudizio attualmente rimangono sempre qua.

Il mantenimento invece è stato votato di pancia da chi vuole che i clandestini vengano rimpatriati a casa e di testa da chi vuole che restino nel paese in quanto con questa legge viene prevista solo una pena amministrativa.

Abbiamo fatto una votazione simile, perchè ci si è accorti troppo tardi che la votazione in commissione era il giorno dopo.

Chiediamo: Rifacciamo questa votazione con un annuncio di preavviso e due o tre giorni di voto. Non tanto per modificare l'opinione, ma per chiedere come si vuole impostare la proposta di legge che verrà fatta. Ad esempio:
Vuoi che gli immigrati clandestini siano rimpatriati o che vengano accolti e integrati nel nostro paese?
SI o NO.
Una volta capito esattamente quale è l'idea politica del movimento, poi si lavora su una proposta di legge.

Fabio B., Brescia Commentatore certificato 16.01.14 17:15| 
 |
Rispondi al commento

credo che l'esito sul reato di clandestinità, gran parte degli aderenti alla votazione on line si siano fatti prendere dala emotività che questo voto suscitava. Molti italiani, brava gente, crede che l'accoglienza anche se di passaggio agli extracomunitari sia un atto dovuto, a costi zero, senza impatti sulla nostra società.
Purtroppo non è così, basta guardare l'affollamento ai pronto soccorsi delle nostre città da parte di tanti extracomunitari che una volta accolti, chiedono inevitabilmente cure sanitarie ad un sistema che è al collasso e che la politica italiana continua a falcidiare con tagli lineari di fondi e posti letto.

Questo è uno dei tanti aspetti che dimostra che non esiste l'accoglienza senza un impatto economico. Il mio dubbio è che chi ha votato al sondaggio, era cosciente di questo fatto o ha votato solo per il bel gesto di umanità e di generosità con il portafoglio degli altri ??
Su certe ingenuità, oggi non è più possibile cadere..


Cristiano C, Parma Commentatore certificato 15.01.14 23:28| 
 |
Rispondi al commento

REFERENDUM SUL REATO DI CLANDESTINITÀ, LEGGE SULLA CANNABIS, IN INDIA DAI MARO’, REFERENDUM SUL SOVRAFFOLLAMENTO DELLE CARCERI: il M5S è ormai affetto da parlamentarite acuta.

Vi ricordate ancora perché vi abbiamo eletti nostri portavoce? Li ricordate i 20 PUNTI DEL PROGRAMMA?

Il M5S deve solo cercare di applicare questi e NON DEVE PRESENTARE NESSUN ALTRO DISEGNO DI LEGGE ED ASTENERSI SU QUALSIASI VOTAZIONE non attinente alle tematiche presenti sul programma.

VERGOGNATEVI! LA GENTE È SENZA LAVORO, SENZA CASA, IN MEZZO ALLA STRADA, DORME IN AUTO, SI SUICIDA, IMPAZZISCE DAL DOLORE e voi perdete tempo in questi specchietti per le allodole tipiche del parassitismo parolaio e nullafacente della casta!

Vi abbiamo eletti per fare subito il REDDITO DI CITTADINANZA: occupatevi solo di questo e lasciate stare tutto il resto!

Vi abbiamo eletti per ANNIENTARE LA CASTA, ELIMINARE QUALSIASI FINANZAIMENTO PUBBLICO AI PARTITI E MANDARE IN GALERA UNA INTERA CLASSE POLITICA CORROTTA: occupatevi solo di questo e lasciate stare tutto il resto!

Dovete bloccare in ogni modo tutte le spese che servono per foraggiare una pletora di politici, amministratori e la criminalità organizzata: bloccare gli F35, la TAV, ELIMINARE LE PROVINCE, ABOLIRE EQUITALIA, FARE UNA LEGGE ANTICORRUZIONE e SUL CONFLITTO DI INTERESSI, LASCIARE UNA SOLA RETE TELEVISIVA, RIPRISTINARE I FONDI TAGLIATI ALLA SANITÀ E ALLA SCUOLA: occupatevi solo di questo e lasciate stare tutto il resto!

O vi rimettete in carreggiata oppure vedrete alle elezioni europee che batosta che prenderemo!

Lucio P., Jesi Commentatore certificato 15.01.14 13:45| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Inutile continuare a negarlo. Non riusciamo a guardarci allo specchio per paura di vedere quello che mai avremmo voluto essere. Siamo partiti con un sogno, quello della democrazia diretta, della piattaforma telematica trasversale atta a consentire a tutti di poter votare e seguire il lavoro dei nostri parlamentari ed invece ci ritroviamo a dover fare i conti con votazioni decise all'ultimo momento. La cosa peggiore però sono i risultati. Quali punti programmatici del programma elettorale presentato dal M5S, sono stati "centrati" finora ? Troppo presto ? Serve tempo ? Va bene attendiamo ancora!

Giorgio Loris 15.01.14 09:29| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, Gianroberto,
è possibile realizzare una applicazione per android che convochi tutti gli iscritti certificati al voto elettronico quando i Nostri rappresentanti necessitino di un indirizzo? Sono disposto a contribuire economicamente per lo sviluppo dell'applicazione. Avanti così, siete brave persone.

Livio D., Fara in sabina Commentatore certificato 14.01.14 23:33| 
 |
Rispondi al commento

Grazie M5S


Forza M5S

WORCOM forum Commentatore certificato 14.01.14 22:15| 
 |
Rispondi al commento

Mi spiace che questa votazione sia stata organizzata senza dare tempo agli aventi diritto di venirne a conoscenza in tempo utile per esprimere il proprio voto....

alessandro pani 14.01.14 19:10| 
 |
Rispondi al commento

io ho votato casapound ma probabilmente voterò PIN alle prossime....mi pice come ragiona SALVATORE BRIZZI....

Scusate non vorrei fare publicità alla concorrenza ma è quello che mi sento piu adatto per me in questo periodo.

bruno bassi ex iscritto e dissidente 14.01.14 15:20| 
 |
Rispondi al commento

Scrive la Lezzi su Facebook:

La raffinata intelligenza di Andrea Scanzi non ha sicuramente necessità del riconoscimento di chicchessia, men che meno della mia. Da questo assunto innegabile gli rivolgerei una domanda semplice: le decisioni dettate da pragmatismo e buon senso sono di sinistra?

Ebbene, in questo articolo si vuol dire che gli iscritti al Movimento avrebbero compiuto la scelta lasciandosi orientare da quella ideologia che... ...che non si sa che vuole, che si scuda dietro ad una supposta superiorità in tema di diritti civili, umani.

E si...perché la cosiddetta "sinistra"(sta alla sinistra di cosa, di chi?) proclama buonismo a manetta e si riempie la bocca di "integrazione", "tolleranza" per rispondere alla "caccia allo straniero" che sarebbe ideologicamente di "destra". In buona sostanza, urla mediatiche che ascoltiamo da trent'anni. Che vuoi fare?!?! Il consenso prima di tutto!

Questo provvedimento non sancisce nulla di tutto questo. Con l'approvazione di questo emendamento cambierà la natura del reato di immigrazione clandestina, lasciando intatto l'impianto Bossi-Fini pur consentendo alla giustizia italiana di razionalizzare i costi e aumentare l'efficienza. Questo è RAGIONEVOLE. Non di sinistra!

Scanzi lo sa bene ma irrinunciabile e' stata la tentazione di infilare il Movimento in un retrogrado schieramento. Come irrinunciabile e' stato contrapporre il gruppo dirigenziale alla base , i parlamentari ai leader e via dicendo, per sviare dal civile esercizio della democrazia che non ha bisogno di alcuna ideologia per fare la cosa giusta.

Matteo S., Roma Commentatore certificato 14.01.14 15:05| 
 |
Rispondi al commento

e cmq ho provato forse 1 centinaio di volte ad iscrivermi al portale ,ma il numero delle persone abilitate è sempre 80 mila,
ne vota 24 mila!

e ripeto che far votare dalle 10 alle 17 è un'ottimo orario x chi è impiegato comunale statale ,banchiere,etc ..nn certo x artigiano o facchino!

SIMONE ., prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.14 13:44| 
 |
Rispondi al commento

ARGOMENTO CENSURATO IN CAMPAGNA ELETTORALE!
POI IN 24 MILA DECIDONO !
MA I 20 PUNTI DI PROGRAMMA?
CMQ X ENNESIMA VOLTA IL M5S DIMOSTRA DI DIRE ALCUE COSE, FARE PROCLAMI, ED AGIRE AL CONTRARIO!
VEDI I VIDEO E GLI ANNUNCI PRE ELETTORALI DEI CANDIDATI! I MASTRANGELI I GAMBARO CHE DICONO UNA COSA NE FA UN'ALTRA!
COSì X ABOLIZIONE REATO DI Clandestinità!

MI SPIACE X ATTIVISTA DI VARESE CHE SI è IMPICCATO X MANCANZA DI SPERANZA!

SPERIAMO CHE ALLE PROX ELEZIONI PRENDERETE + DEI 24.000 VOTI ............

NN CONTATE SUL MIO !
AVETE FATTO ESATTAMENTE COME IL PD E PDL !
DETTO UNA COSA IN CAMPAGNA ELETTORALE FATTO ESATTO CONTRARIO POI!
CONCLUDO DICENDO CHE UNA VOTAZIONE CHE VA DALLE 10 ALLE 17 è PRECISA X IMPIEGATI STATALI E GENTE DA UFFICIO!( NN VI RENDETE CONTO QUANTO SIETE DISTANTI DALLA GENTE CHE VI HA VOTATO?)

QUESTA VOTAZIONE HA + IL SENSO DELLA RIPICCA DEI DISSIDENTI CHE ALTRO!

COERENZA

SIMONE ., prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.14 13:26| 
 |
Rispondi al commento

il reato di clandestinità e i centri di identificazione sono nella legge n°40 1998 a firma
Turco Napolitano
lo sanno gli iscritti che hanno votato dato che secondo l'Unità la BOssi Fini va eliminata
ma della Turco Napolitano :cosa ne facciamo?

mario g franceschini 14.01.14 12:57| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,
Hai visto che la tua base è molto più a sinistra di te e del tuo guru!
Cambia registro e cerca di essere meno berlusconizzato rispetto al risultato dei sondaggi. Quello che prende percentuali da prefisso telefonico alle elezioni sei solo tu con il tuo caro amico Roberto Casaleggio. I 5 stelle per fortuna sono molto più avanti della tua "pochezza" politica.


ho votato anch'io, nonostante non sia stato ancora certificato.
ho completato la mia iscrizione (con foto della carta d'identità) solo alcune settimane fa.
invece la votazione era riservata agli iscritti certificati al 30 giugno.
qualcuno mi può spiegare?

Roberto1974 Rossi (kagiuro) Commentatore certificato 14.01.14 11:05| 
 |
Rispondi al commento

Alcuni commenti hanno esternato disagio e contrarietà per come è stato gestito il programma della Votazione On Line. Molti non hanno potuto intervenire nella votazione perché impegnati nel proprio lavoro. Alcune critiche sono state anche dure.
Qualcuno è stato anche bannato, lo so per certo senza far nomi, e questo mi ha lasciato stupefatto: non erano critiche volte a discreditare il MoVimento, ma critiche a un “difetto” organizzativo che non dovrebbe mai più avvenire, se si vuole veramente che la DEMOCRAZIA DIRETTA abbia un valore.
Mi rivolgo allo staf, cerchiamo di dare un margine di tempo più ragionevole a chi volesse, in futuro, esprimere il proprio voto.
Mi rivolgo ai frequentatori del Blog: non bannate chi esprime delle critiche, leggete bene i contenuti e, anche se sono duri, cercate di capire che a volte queste possono essere costruttive.

Marcello M., roma Commentatore certificato 14.01.14 10:53| 
 |
Rispondi al commento

Se posso permettermi di dare un suggerimento, il M5S dovrebbe fare un comunicato stampa, spiegando bene al popolo Italiano (che gli ha dato fiducia)di sapere ESATTAMENTE cosa si va ad abrogare in particolare e i BENEFICI che si otterrebbero. Raccontarselo qui sul blog, serve...fino ad un certo punto. Sono i titoloni distorti dei media che danno una cattiva informazione! Fate capire...che abolendo "il reato di clandestinità" serve a snellire e evitare LUNGAGGINI CHE RICADREBBERO in termini di soldi e tempi SEMPRE SULLE NS. SPALLE.
VOTARE SI PER ABOLIRE IL REATO DI CLANDESTINITA', NON SIGNIFICA CHE GLI EXTRACOMUNITARI IRREGOLARI CE LI DOBBIAMO TENERE, VERREBBERO CMQ ESPULSI IN TEMPI PIù RAPIDI.

MOVIMENTO 5***** SPIEGATELO BENE AL POPOLO!!!!!

Maria R., Brescia Commentatore certificato 14.01.14 10:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe per favore non fare la fine di Vendola non ne hai bisogno. Abolire la legge sarebbe una malvagità verso gli italiani non verso gli immigrati, basta guardarsi intorno, cosa che tu sai fare, ma non vedi che la signora jimseng, ci sta roivinando dando 45 € al mese ai profughi che ci costa una barca di soldi mentre le nostyre industrie continuano a chiudere, che potrebbero se si riprendono in futuro essere anche una risorsa per i profughi, così invece divenetrà un fallimento per tutti e noi italiani continueremo a suicidarsi con tanto godimento della sinistra.

giancarlo busso 14.01.14 10:26| 
 |
Rispondi al commento


Quelli per il "SI" esultano, orgogliosi di questa tornata "democratica".
Non hanno rispetto neanche della maggior parte degli 80.383 che, dato le condizioni, non hanno neanche potuto esprimersi!
Figurarsi degli altri quasi 9.000.000 che hanno votato per il movimento.

Gli adulatori del Principe sono la sua rovina; vedete che fine ha fatto Mussolini con quelli che gli consigliavano di entrare in guerra.

rocco m., roma Commentatore certificato 14.01.14 10:24| 
 |
Rispondi al commento

meno male che alla maggioranza dei 24000 votanti non gli oscureggia il cervello!

luca costantini, lubriano Commentatore certificato 14.01.14 09:43| 
 |
Rispondi al commento

buon giorno a tutti,
secondo me si dovrebbero inasprire le leggi contro gli immigrati, anzi si dovrebbero proprio chiudere le frontiere all'invasione di questa gente che viene da noi solo ed esclusivamente per delinquere visto che le leggi in italia sembrano essere dalla parte dei delinquenti e finalizzate a difendere i cittadini italiani.

paolo ., alessandria Commentatore certificato 14.01.14 09:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'esito di questo voto è molto significativo, anche se è avvenuto in tempi brevi e su un piccolo numero di votanti, sotto l'incalzare di una votazione parlamentare. Il risultato non è stato rappresentativo solo della maggior parte dei votanti, ma ha espresso il sentimento della maggior parte degli Italiani (i quali, come dimostrano recenti sondaggi, sono in schiacciante maggioranza antirazzisti). Dopo di che, possiamo solo sperare per il futuro che anche temi così importanti a carattere sociale, anche se non sono presenti al momento nel programma del M5S, possano essere presentati e discussi sul blog.
E vogliamo sperare che su di essi, come è stato fatto lungamente per i temi economici, bancari e finanziari, possano esprimersi le menti migliori del mondo, scelte con la stessa cura con cui sono stati scelti finora gli economisti o gli esperti di diritto e di finanza, per portare il nostro Paese, anche nel campo sociale, verso un futuro di maggiore civiltà, alla pari dei Paesi più progrediti d'Europa e oltre, per una legislazione moderna e più attenta all'evoluzione del sentire popolare e per una pedagogia civile che si esercita attraverso un confronto serio tra i cittadini che non sia lurido stalking o inutile fuffa o fanatismo becero o trollismo a libro paga, ma intelligenza, amore per la civiltà, rispetto dell'altro e senso di umanità.

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 14.01.14 07:41| 
 
  • Currently 2.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

*Da un sondaggio Ipsos di Pagnoncelli di novembre risulta che il 65% degli Italiani è favorevole allo ius soli.

Dunque il campione rappresentativo del Movimento ha interpretato la maggioranza degli Italiani.

Ancora una volta razzisti, xenofobi e leghisti sono in minoranza e rappresentanza una fetta del Paese arretrata e barbara che deve essere superata.

Possiamo solo sperare per il futuro che anche temi così importanti a carattere sociale, anche se non sono stati al momento messi nel programma, possano essere presentati e discussi sul blog.
E che su di essi, come è stato fatto per i temi economici e finanziari, possano esprimersi le menti migliori del mondo, per portare il nostro Paese, anche nel campo sociale, verso un futuro di maggiore civiltà, parificandolo con i Paesi più progrediti d'Europa e oltre, per una legislazione moderna e più attenta all'evoluzione del sentire popolare.

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 14.01.14 07:30| 
 |
Rispondi al commento

ai miei tempi i clandestini erano coloro che ricercati dalla legge per le forti illegalità commesse, si nascondevano. E c'era davvero grande paura di loro. Quali reati hanno commesso i clandestini di oggi? Sono dei delinquenti o sono gente fuggita dalla fame, guerre e persecuzioni. Bene farebbero gli occidentali ad operare perché nei loro Paesi sia possibile vivere e non fuggire... Ricordo benissimo quanto nel lontano 1952 andai in Inghilterra per lavorare ed imparare la lingua. Per fare questo fu necessario avere un permesso di lavoro. La gente che fugge può avere un permesso di lavoro? L'unica soluzione è rendere vivibili i loro Paesi, anche con un piano Marshall globale cui tutti dovrebbero partecipare in misura proporzionale alle loro risorse per salvare noi e loro. Quanto lavoro ci sarebbe per tutti!!!

almagemme 14.01.14 06:13| 
 |
Rispondi al commento

Dalle 10 alle 17 di oggi gli iscritti certificati hanno espresso il parere vincolante sul voto che il Gruppo Parlamentare del Senato dovrà esprimere domani 14 gennaio sul "reato di clandestinità".
15.839 hanno votato per la sua abrogazione, 9.093 per il mantenimento.
I votanti sono stati 24.932. Gli aventi diritto erano gli iscritti certificati al 30 giugno 2013, pari a 80.383.
Con l'abrogazione si mantiene comunque il procedimento amministrativo di espulsione che sanziona coloro che violano le norme sull'ingresso e il soggiorno nello Stato.

Giuseppe P., Novi Ligure Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.14 05:00| 
 |
Rispondi al commento

Si stà facendo una gran confusione tra il REATO DI CLANDESTINITA' e la CLANDESTINITA' CON ESPULSIONE che rimane vigente.

Un uomo da clandestino entra in Italia, viene preso (?) diciamo di si! Viene portato in prigione????? diciamo di si!! viene allontanato??? NO!! perchè deve attendere UN PROCESSO che ovviamente sfocerà in UN APPELLO e che ovviamente sarà seguito da UNA CASSAZIONE. TEMPO 5/6 anni che UN CLANDESTINO RIMANE IN ITALIA SENZA LAVORO, SENZA CASA, SENZA SOLDI e quindi DEVE ESSERE ACCUIDITO o FUORI o IN GALERA con costi MICIDIALI. Costi di Giustizia, di avvocati d'ufficio e di mantenimento. Migliaia di Giudici,avvocati, poliziotti, carabinieri, agenti di custodia, servizi sociali, etc. impegnati per anni e questo solo per il REATO DI CLANDESTINITA'. se invece ci fosse una legge SERIA per il RIMPATRIO VELOCE sarebbe SICURAMENTE MOLTO MENO COSTOSO, NON VI PARE???

Giuseppe P., Novi Ligure Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.14 04:54| 
 |
Rispondi al commento

Ma sapete leggere??? Non è stata abolita la BOSSI FINI ma solo IL REATO DI CLANDESTINITà. L'espulsione e la clandestinità ci sono sempre. Si cerca di RISPARMIARE TEMPO E DENARO DEI CITTADINI abolendo il reato. Giudici che avranno tempo in più da drdicare a casi seri e TANTI soldi spesi in meno per cause che NON SONO MAI SERVITE A NIENTE anzi hanno permesso ai clandestini di rimanere in Italia per attendere il processo, l'appello e la cassazione. SVEGLIATEVI!!!!!!

Giuseppe P., Novi Ligure Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.14 04:38| 
 |
Rispondi al commento

e con questo il movimento 5 stelle e' finito!

potete fare le valige avete tradito anche voi gli italiani

alexander d., bangkok.live.it@gmail.com Commentatore certificato 14.01.14 04:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MA SIETE FUORI DI TESTA AD ABROGARE LA LEGGE BOSSI - FINI , CASALEGGIO E GRILLO HANNO RAGIONE , MA DOVE CA.... VIVETE , HO UNA MOSCHEA SOTTO CASA E SONO STATA AGGREDITA 7 VOLTE DAL 2004 AD OGGI DA IMMIGRATI E MAFIOSI LORO ALLEATI , FATE SCHIFO . VENGONO QUA' (LA MAGGIOR PARTE , SOLO PER DELINQUERE ) SONO UNA MASSA DI COLLUSI DI MAFIA , FATE SCHIFO . ALLE ELEZIONI IL MOVIMENTO ERA CONTRO LA BROGAZINEDELLA BOSSI FINI E TANTI DELLE LEGA HANNO VOTATO VOI . ADESSO FATE GLI ALLUCINATI BUONISTI , IO SONO EUROPEA E NON MUSULMANA SE AVESSI VOLUTO AVERE A CHE FARE CON L'ISLAM E CON I MAOMETTANI MI SAREI TRASFERITA IN NORD-AFRICA . CI AVETE ROVINATO !!!!!

Rampelti skin Commentatore certificato 14.01.14 03:00| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

a chi si esprime negativamente sulla modalità di voto, chiederei anche cortesemente di indicare cosa volessero che fosse fatto diversamente: ok, magari le email di invito al voto, la prossima volta, sarebbe meglio riceverle con un certo maggior anticipo... ok magari la prossima volta si potrebbero allungare i termini temporali di voto... ok!... volete votare direttamente al cesso tirando lo sciacquone del cesso? non so se si può fare!...

Per me, anche se ho ricevuto l'email alle 10.10, anche se ho votato per il mantenimento... è stato comunque un successo:

NON HO PAGATO DUE EURO per esprimure la mia preferenza.
Sono sicuro che ogni-UNO- di voi altri avrebbe potuto esprimere UNA SOLA preferenza (e non che lo stesso abbia votato tre volte Renzi al prezzo di sei euro in tre differenti location)...
HANNO VOTATO VENTICINQUEMILA PERSONE "certificate" e OGGETTIVAMENTE RICONOSCIUTE e non perchè magari si sono presentate con il cugino che... o magari tanto per due euro in più in cassa...

Bene forse non è stato tutto perfetto: io suggerirei anche ulteriori miglioramenti di trasparenza ma... PER ME E' STATO UN SUCCESSO.

Alessandro B., brugherio Commentatore certificato 14.01.14 02:55| 
 |
Rispondi al commento

Non si può mandare al governo chi organizza delle votazioni a questo modo. Dai! ditemi che queste votazioni sono state una burla! Che fra tante cose serie il movimento trova anche il tempo di scherzare.

Lucio G. Commentatore certificato 14.01.14 01:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.su tze tze c'è uno cha ha scritto questo:
----------------------------
"Esatto ! Ma c'è ancor di più . 24.000 liberi cittadini che scelgono di entrare in un blog, leggere ed informarsi e poi esprimere il proprio parere su un disegno di legge sono una cosa mai vista . La prova generale del voto online è andata oltre ogni aspettativa. e aggiungo che non poteva essere fatta che così, in condizioni estreme perché con poco tempo ed a convocazione immediata. Chapeau !
•Rispondi•Condividi › "
cosi ho risposto:

franco_rosso XXXlo xxtti De xxxxeri • 16 minuti fa
...NO, caro mio, 24000 che entrano nel blog e votano(NDR a sorpresa) sono serviti solo per far capire a beppe che il quadro blogghista attivo è SINISTRO.
...quello che farà non lo so,MA QUESTO TEST A SORPRESA SOLO A QUESTO E' SERVITO.
il resto sono solo chiacchere e illazioni.
io ho votato mantenere, e per quel che mi riguarda la posizione di beppe era giusta."

SE RISPONDE VI FACCIO SAPERE COSA DICE.
FRANCO ROSSO

antonio l., palermo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 14.01.14 00:45| 
 |
Rispondi al commento

io sono assolutamente per l'abolizione del "reato"!!!

marina salomone salomone, Modena Commentatore certificato 14.01.14 00:38| 
 |
Rispondi al commento

RAGAZZI INFORMATEVI prima di aprire la bocca e sparare a casaccio.Sono un artigiano in difficoltà economiche dal 2006, iniziate prima della crisi per lavori svolti a ditte che poi sono fallite,e quindi non sono riuscito a incassare i crediti.Tutto questo ha generato debiti con le banche ed i miei fornitori per 210mila €,che finiranno a dicembre 2015,ma ne dubito perchè da agosto ad oggi ho totalizzato solo 2 mesi di lavoro,fino a fine mese ci arriviamo, siamo in 5, io mia moglie e 3 maschi di 10-13-16 anni che vanno ascuola,.HO 50'ANNI ,e non so cosa mi riserverà il futuro,ma so che impegnerò il mio tempo e darò il mio contributo per una società migliore.Il motto tanto ripetuto non possiamo rimangiarcelo dietro ad un concetto di convenienza,a casa nostra ci sarà sempre un posto a tavola per condividere quello che abbiamo, anche se è poco,soprattutto se l'ospite possiede meno di noi indipendentemente dalla nazionalità o dal colore della pelle.Come possiamo cambiare in meglio questa società,se vogliamo cambiarla guardando solo al nostro punto di vista, fin dove arriva la nostra convenienza.Se non sono capace di accogliere chi sta peggio di me non potrò contribuire nel costruire una società più giusta,più solidale, se rimango incentrato sui miei bisogni,non permetto a mia moglie di prendersi cura di me,se questo vale nella famiglia vale anche nella società,se io mi prendo cura dell'altro,quindi non guardo la mia convenienza, permetterò ad altri di prendersi cura di me.Ogni volta che agisco per la mia convenienza, il mio interesse, che lo voglia o no,a qualcuno arreco danno. Lavorare per il bene comune,le risorse ci sono per tutti,ogni giorno vengono preparati 15miliardi di pasti,ma siamo solo 7.ELIMINARE GLI SPRECHI QUESTO è IL VERO PROBLRMA.RICCO diviene colui che quello che ha lo trattine per se,SIGNORE diventa colui che quello che ha lo condivide con chi ha meno di lui,con più SIGNORI ce ne sarebbe in abbondanza per tutti.

Carlo Dalla Mariga 13.01.14 23:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io voto da sempre M5S e non sono un buonista.
In questi ultimi mesi sono stato in Ungheria, Slovenia e Croazia. Tutto in ordine, immigrazione pochissima. Sono stato 4 volte a Londra, immigrazione tanta anzi tantissima, ma sempre tanto ordine, nessuno che chiede elemosina o che lava i vetri. Nessuno che suona sul metro, nessun rom insolente in giro. Le case non hanno le porte e le finestre blindate, le bici non sono smembrate mentre sono attaccate al palo. Tutte queste belle cose le abbiamo solo noi italioti, e poi ci chiamano il paese dei furbi ... degli idioti sarebbe meglio. Io non ho nulla contro chi ha la pelle di un altro colore, ci mancherebbe, vorrei solo vivere in un paese normale.

Marco A., Milano Commentatore certificato 13.01.14 23:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NOI ITALIANI SIAMO DISCRIMINATI A CASA NOSTRA! IL RAZZISMO E' AL CONTRARIO! INUTILI DISCORSI BUONISTI, LA SITUAZIONE PER IL NOSTRO PAESE E' GRAVE, NON E' ACCETTABILE VEDERCI PREVARICATI I DIRITTI FONDAMENTALI DI UN CITTADINO CHE A CASA PROPRIA NON HA PIU'LA PROPRIA DIGNITA' E SICUREZZA. gLI ITALIANI DEVONO SOLO PAGARE TASSE E SILENZIO, E GLI AGLI STRANIERI TUTTI I PRIVILEGI! IO VIVO IN CONDIZIONE DI POVERTA' E CI RIMANGO PERCHE' I SERVIZI SOCIALI LAVORANO SOLO PER AIUTARE LE FACCIE COLORATE! DETTO DAI DIRETTI INTERESSATI! E' UNA VERGOGNA!

viviana vaccari 13.01.14 22:16| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

oggi un egiziano da 30 anni in italia e da 2 anni senza lavoro mi chiedeva perchè in italia permettono di far entrare chiunque se non esiste piu' il lavoro, le leggi attuali danno speranze non sostenibili in italia.ho votato il movimento probabilmente per l'ultima volta

pino adamo 13.01.14 22:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non è con così poco avviso e cosi poco tempo per votare (in ore lavorative tra l'altro!), che si coltiva la nuova democrazia. Sono iscritto e NON ho potuto votare...spero per la prossima di ricevere un preavviso decente e spero tanto che dietro tempi e modi non ci sia volonta di influenzare l'esito...certo cosi il sospetto lo diamo.

Marcello A., Palermo Commentatore certificato 13.01.14 21:51| 
 |
Rispondi al commento

A onor del vero devo dire che anch'io ho appreso dal Tg la7 del referendum sull'abrogazione della legge sulla clandestinità
Di solito, dopo cena, mi collego al Blog per seguire i servizi e gli articoli.
Ma dopo cena; quando volto pagina con la giornata trascorsa a lavoro e dintorni.
Mi spiace non aver potuto dare il mio parere; ma se l'avessi fatto sarebbe risultato orfano di un possibile e sereno dibattito fra gli iscritti al mio MeetUp. Forse l'argomento avrebbe sollevato opinioni diverse a causa del contenuto della legge stessa in contrasto con la sua applicazione. Ma la Democrazia pretende questo. Se è partecipata,poi, ritengo sia un atto dovuto.
Per i futuri referendum auspico un preavviso di almeno una settimana sì da promuovere dibattiti in tutte le sedi se non sui meetup locali.

NUCCIO N., MONZA Commentatore certificato 13.01.14 21:51| 
 |
Rispondi al commento

Io non ho potuto votare perchè ero al lavoro e si votava dalle 10 alle 17. Sarebbe stato meglio far votare ieri che era domenica ed erano tutti a casa.
Non mi sembra ben fatto, perchè tanta fretta?

Giacomo R. Commentatore certificato 13.01.14 21:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi sarebbe piaciuto partecipare anche a me al voto ma l'orario e un po selettivo,visto che io e altre persone, rimango al lavoro durante la votazione si poteva allungare magari fino alle 18:00...

bruno alesi, ascoli piceno Commentatore certificato 13.01.14 21:23| 
 |
Rispondi al commento

approvo l'iniziativa e ho votato; non condivo chi sta sempre a criticare e a rosicare...... a questi domando dove sono stati tutti questi anni....la nostra partecipazione e le iniziative dei parlamentari del M5S, tutti da elogiare, sono veramente le uniche novità positive di questo triste periodo che sarà cambiato solo con la forza dell'onestà del M5S.

antonio g., napoli Commentatore certificato 13.01.14 21:19| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

non risulto certificato non posso votare? sono iscritto al blog da sempre praticamente cerco sempre di iscrivermi cercando di ripetere la procedura ma non mi fa andare avanti, perché giustamente mi dice che esisto, e meno male che me lo dice. cosi so che sono vivo. non posso candidarmi avendo avuto piccolo intoppo, una multa. Ma cazzo fatemi votare Sono un ignorante qualcuno puo' aiutarmi? grazie

plinioilgrande 13.01.14 21:09| 
 |
Rispondi al commento

E' stata una vigliaccata! dalle 10- 17 per votare,
e per quanto mi riguarda,(anche se io hò votato)non si fa cosi! Sono stati esclusi principalmente tutti i lavoratori ecc.A mio modesto parere:
VOTAZIONE NULLA!!!!!!!

Sever Reves () Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.01.14 20:58| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Attenzione, la legge sul reato di clandestinità ha funzionato purtroppo al contrario. In parole povere, invece di velocizzare le espulsioni ha in pratica allungato i tempi e intasato il sistema giudiziario.
E' quello che ha fatto notare anche l'unione europea quando ha sollevato osservazioni sull'efficacia regolatoria.
Bisogna velocizzare le procedure di rimpatrio non tenere in gabbia i clandestini che poi gravano sul nostro sistema.
Altri paesi hanno espulsioni molto più efficaci e non il reato di clandestinità.

Tony

Tonino Malandrino 13.01.14 20:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho appreso solo ora dal TG di La 7 del sondaggio e dei risultati sul reato di clandestinità
Beh se viene confermata questa linea io mi cancello da questo movimento e oriento il mio voto sucuramente altrove.
Saluti, Alessandro

@lessandro P., Riva Ligure Commentatore certificato 13.01.14 20:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rimango sinceramente basita nel leggere alcuni commenti di protesta (scritti da persone che scrivono qui da anni e che stimo), e anche alcune dichiarazioni di alcuni parlamentari 5S, si puo legittimamente porre alcuni dubbi sul metodo che può essere migliorato, ma rendiamoci conto che questa possibiltà è data SOLO ed ESCLUSIVAMENTE a noi iscritti al Movimento,a voi sembra poco?
Sono mesi che c'è discussione sull'argomento, non siete riusciti a farvi un'opinione? Non è responsabilità dello staff!!
In questo modo prestiamo il fianco alla stampa e alle tv che non aspettano altro per attaccare il Movimento ! Se decide Beppe è un fascista, se abbiamo la possibilità di votare non va bene ???
Che azzz....

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.01.14 20:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non sono un utente certificato ma spero che vengano presi in considerazione anche i commenti di chi non lo è.Io sono per l'inasprimento del reato di clandestinità anche se con alcuni distinguo....chi riesce a dimostrare che ha un lavoro regolare senza ombra di dubbio e ha una dimora dove risiede regolarmente va regolarizzato senza se e senza ma.

Di Laudo Giovannino 13.01.14 20:20| 
 |
Rispondi al commento

Se abbrogate pure il reato, ai clandestini, oltre a stendergli il tappeto rosso,

Il mio APPOGGIO AL MOVIMENTO

FINISCE QUI

lo so che mi scriverete "vai da F.N." eccetera...

ME NE STRAFREGO:i veri razzisti anti ITALIANI siete voi, e mi auguro se un Kabobo ci sara` ancora, lo incontriate voi e i vostri familiari.

Ho un padre che e` costretto a pagarsi le medicine anche se gli servono per sopravvivere, e poi incontro un albanese che mi dice:son venuto qua a far partorire mia moglie, perche` e` tutto gratis, la curano da un mese e piu`..tutto gratis..e magari gli danno pure la cittadinanza...

TUTTO GRATIS..per loro.Mio padre ha pagato le tasse per 70 anni, e per loro e` tutto gratis

Io non vi votero` piu`, ma caro Beppe, NON TI PERMETTERE PIU` di dire che poi gli italiani non capiscono, sono scemi....

NOI CAPIAMO MOLTO BENE, e capiamo anche che ci volete pigliare per il sedere..siete come il pd e Ventola....

Rob 13.01.14 20:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L' importante è toglierseli dalle scatole ! Ci aspetta un futuro nerissimo se non apriamo gli occhi . La televisione satellitare va in tutto il mondo e fa vedere ai reietti e miserabili le meraviglie dell'occidente , aspettarsi un'invasione è normale . La gente disperata di tutto il mondo guarda a noi come all'eldorado e farà di tutto per venire a vivere qui . Una cosa mi fa pensare : saremo gli unici a non avere questo resto come penale ?


Forse chi ha votato per il mantenimento non ha capito bene di cosa si trattava: la dimensione penale del reato di clandestinità costa moltissimo alle procure e non porta a nulla, la cosa normalmente si risolve con un ammenda che non verra mai pagata elevata ad una persona quasi sempre irreperibile ed i costi dei processi a carico dello stato, ovvero dei cittadini. Inoltre sottrae risorse giudiziarie per lo svolgimento di processi ben più importanti. Il reato era stato introdotto solo per motivi propagandistici e ideologici, non certo per la sua utilità. L'immigrazione non è diminuita anzi è aumentata ed è anche cambiata a causa delle guerre e delle rivoluzioni. Su questo dovremmo incidere per ottenere dei risultati.

Manuel Simonini 13.01.14 20:05| 
 |
Rispondi al commento

Chi ha votato per l'abrogazione è stato un pò superficiale sul tema. L'Italia in questo momento non è in grado di prendersi cura di altre persone visto che non è in grado di occuparsi di chi è nato qui.

Maurizio Fianchini 13.01.14 20:00| 
 |
Rispondi al commento

Volevo obbiettare sulla tempistica di voto sul reato di clandestinità dalle 10 alle 17 mi sembra oggettivamente un lasso di tempo ridicolo che non permette a chi, com e me che lavora tutto il giorno di poter esprimere un opinione, inoltre spiegatemi come mai tutta questa fretta di chiudere i termini della discussione.
Grazie

Alessandro Fenili 13.01.14 19:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

No...così no!! Leggo nei notiziari stamattina di questa votazione, dalle 10 alle 17 (ma toh...c'è chi lavora in quell'orario); come si fa a votare così all'improvviso su un tema così delicato (e quali non sono delicati poi?!). Ci sono i meet up che devono discutere, ci sono le mail, c'è il blog di Grillo, ma questa votazione viene decisa all'improvviso senza lasciare il tempo alla gente di votare, no..non ci siamo proprio!!!

cesare leonelli 13.01.14 19:06| 
 |
Rispondi al commento

Quelli che non capiscono cosa stà succedendo, la rivoluzione che abbiamo messo in atto, che si preoccupano di quanto tempo hanno per votare in quali orari, o perchè non sia stata illustrata la legge devono votare pd e pdl e lasciare che pensino loro a tutto.

mirco Tirocchi, Grosseto Commentatore certificato 13.01.14 18:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono un utente certificato... Per la pausa pranzo, arrivato a casa ho accesso il PC per connettermi come sempre al sito di Beppe Grillo. Ho visto e letto e in 10 secondi ho votato.

Mascio Giuseppe, Valguarnera (Enna) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.01.14 18:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro Beppe, preciso di non avere nulla contro gli immigrati, ma vista la situazione credo sia il caso di preoccuparsi prima dei nostri problemi e sono veramente tanti. Ti ricordo comunque,che siamo stanchi di vedere gente girovagare senza sapere cosa fa in casa nostra senza rispettare le più elementari regole di civiltà. Le battaglie facciamole contro quei mascalzoni di politici che continuano a logorare la vita nostra e dei nostri figli. Vai avanti noi siamo con te.

giuseppe darimateo 13.01.14 18:50| 
 |
Rispondi al commento

IMMIGRAZIONE e SELEZIONE...


http://www.corriere.it/editoriali/14_gennaio_13/troppe-ipocrisie-immigrati-feb5ed34-7c18-11e3-bc95-3898e25f75f1.shtml

ENZO D., BARI Commentatore certificato 13.01.14 18:50| 
 |
Rispondi al commento

Ho votato per il mantenimento (ci sono dei pero')
ma sono molto orgoglioso comunque di aver partecipato. Sto' per tirare fuori la bandiera dell'Italia che è da 54 anni in fondo a un buco.

pier 13.01.14 18:39| 
 |
Rispondi al commento

Sono un utente certificato ma non avevo visto il limite delle 17 e così non ho potuto votare
Avrei cmq votato per l'abrogazione
però siccome sono straconvinta che uno vale uno, mi dispiace di non aver partecipato
Grazie ragazzi siete grandi !!!

maria t., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.01.14 18:34| 
 |
Rispondi al commento

Io ho votato e sono orgoglioso del m5s.
Non so se al mondo esista un sistema di democrazia del genere,forse qualche giorno in piu' non guastava,ma un attivista iscritto e certificato è attento e almeno una volta al giorno si informa di quello che si sta discutendo.Per cui non facciamo troppe polemiche inutili,sono anche le prime volte,e non è una legge ma solo un emendamento da votare domani.Le proposte di legge come sapete rimangono tre mesi on line.Non polemizziamo tra noi è controproducente i pennivendoli aspettano solo questo.Salve a tutti..

oiram z., borgomanero Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.01.14 18:32| 
 |
Rispondi al commento

Pure io avrei voluto votare ma non ci riesco mai comunque avrei votato per il mantenmento del reato di clandestinita'

vito bellomo, sestri levante Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.01.14 18:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa é la terza volta che si organizza una votazione lampo di poche ore. Solo la seconda volta sono riuscito a partecipare, se non mi ricordo male, per un disguido é stata riaperta la votazione e così ho potuto parteciparvi! Alle persone che obbiettano il fatto che "non si capisce come mai con tutta questa tecnologia moderna come non si fa ad essere sempre collegati", rispondo che probabilmente queste persone che non sono sempre collegate forse hanno altri cazzi per la testa, ma ciò non toglie che anche loro vogliano partecipare alla democrazia di questo paese con il loro voto! COMUNQUE AVREI VOTATO PER L'ABOLIZIONE DEL REATO DI CLANDESTINITA'

vincenzo de chiro 13.01.14 18:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non ho partecipato al voto perché non sono iscritto certificato ...sull'immigrazione incontrollata vorrei però porre alcune riflessioni ...spesso le orde di affamati che approdano nel nostro paese sono state utilizzate dal sistema per ripagare l'impresa padronale italiana (e le cooperative!) con manodopera a basso costo ..carne da macello che è servita a compensare le tasse elevate applicate sulla produzione (non potendo essere abbassate se non a scapito di tagli nella spesa pubblica che i governi non sono stati capaci di ridurre) ..questa è l'altra faccia dell'immigrazione che ha prodotto una nuova classe di schiavetti che si aggiungono ai disperati italiani (anch'essi aumentati per via del lavoro sottratto e abbassato a livelli di qualità cui i nuovi arrivati si prestano) ..al di là di ogni buonismo è questa la riflessione seria che l'Europa e l'Italia in particolar modo dovrebbe fare sull'immigrazione ...detto questo penso che il reato sull'immigrazione non serva a niente ..e sono i fatti a dimostrarlo.. l'immigrazione non è diminuita ..la delinquenza neppure! tuttavia nel momento sarebbe stato necessario non ritoccare la legge e non cadere nel tranello di dividerci su tema di frontiera tra chi si professa di destra o di sinistra: qualunque sia l'esito del voto si leveranno cori della parte opposta e questo non gioverà al Movimento ...una "trappola" insomma ..l'ultima baluardo delle differenze tra questo centro destra e questo centro sinistra dopo mesi e mesi di condivisione di politiche economiche fallimentari (e anni e anni di ruberie varie nella più totale condivisione)

Davide, Firenze 13.01.14 18:08| 
 |
Rispondi al commento

Trovo che vi sia stato un errore gravissimo di Grillo/Casaleggio
Ritrovarsi a dover decidere in poche ore su un tema così grave è una colpa pesantissima di chi non ha voluto fare questo sondaggio prima, almeno quando la questione è emersa per voto dei 5stelle in parlamento, voto che essi sono stati costretti a ritirare "per ordini superiori"
Che il problema non si potesse abborracciare così con un diktat dall'alto era evidente, come che questo diktat avrebbe nuociuto gravemente ai principi dei democrazia di cui Movimento dovrebbe essere fiero per essere di esempio agli altri, senza coercizioni suicide dall'alto, mentre tutto è andato in senso contrario tra gli sghignazzi dei nostri avversari
Grillo decise che non era il momento né il caso i discutere di ius soli, perché se questo tema fosse stato messo nel programma dei 5stelle avrebbe abbassato il consenso a cifre "da prefisso telefonico"!
E a cosa è servita la sua furbizia?
A farci fare la figura dei comandati e a ritirare fuori il problema sotto l'urgenza di un voto per cui ci si deve affrettare in poche ore senza discussione alcuna su un voto che sarà deciso da un numero ancora più scarso di partecipanti
Conclusione avvilente di cui personalmente mi vergogno
Posso solo sperare che di diktat bulgari come questo decisi da solo due persone non ne vediamo mai più e che i creatori del Movimento lo lasciano respirare, rispettando essi per primo quella democrazia che resta una parola morta se non viene praticata, e da loro per primi!
Tutta la faccenda è stata meschina e grottesca

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 13.01.14 18:05| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se volete veramente una partecipazione dal basso fate lavorare di più i meet up. Per discutere di argomenti che non possono liquidarsi con un si o un no, per proporre e discutere leggi in fase di approvazione, come punto di collegamento tra la base e i parlamentari. Non è questa la democrazia a cui aspiravo.

Corrado Luciani 13.01.14 18:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

M5S al voto su immigrazione clandestina
Sul web un referendum lampo e "al buio"

Partita la consultazione sulla depenalizzazione, ma senza alcun annuncio e con sole 7 ore per votare

Il senatore Buccarella:

"Non pubblicato nostro testo con ragioni del sì e del no".

Dissidenti all'attacco


http://www.ilfattoquotidiano.it/

ps.


ecco qua...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 13.01.14 18:02| 
 |
Rispondi al commento

Ma inviare una mail per avvisare no?

Michele Desiderio 13.01.14 18:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE...

hai fatto una grande strozata con queste votazioni sull'ABOLIZIONE del REATO di IMMIGRAZIONE CLANDESTINA...

sui TG 1 a pranzo, gia' stavano facedo passare l'IDEA che il M5S è a favore dei CLANDESTINI...

a TUTTO VANTAGGIO di LEGA,F.I,F.D.I,F.N e NCD di ALFANO...


perchè REGALARE VOTI???

ENZO D., BARI Commentatore certificato 13.01.14 18:00| 
 |
Rispondi al commento

Scusate se sono fuori tema ma se leggete di lato ed ascoltate lo spezzone della trasmissione quando un giornalista prende le nostre difese forse qualche cosa sta cambiando! o no?

antonella b., Cremona Commentatore certificato 13.01.14 17:59| 
 |
Rispondi al commento

Buona serata, sono un utente certificato e sinceramente mi rammarica il fatto di non aver potuto votare (avrei votato per la depenalizzazione). Purtroppo lo saputo solo alle 17.30 e da il corriere.it (ironia della sorte).
Sarebbe stato opportuno pubblicizzare l'iniziativa con qualche giorno d'anticipo.
In ogni caso iniziativa lodevole e continuate cosi'.

Antonio Lopreste 13.01.14 17:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://it.wikipedia.org/wiki/Pregiudizio_contro_gli_italiani
LEGGETE QUESTO, NE VALE LA PENA...

Claudio Casanova bigio (stibigi), Belluno Commentatore certificato 13.01.14 17:55| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente una consultazione su questo tema che ormai da anni è molto dibattuto in Italia. Ho votato e sono molto contento, perché, per la prima volta su un tema specifico, il mio voto contribuirà ad addivenire a una decisione. Anche io penso che il risultato sia scontato, in quanto questo è in linea con il libero pensiero dell'opinione pubblica italiana. Ornellana e Campanella si sono lamentati solo perché sanno benissimo qual'è l'opinione prevalente degli iscritti e degli italiani che è ben diversa dalla loro.

domenico c., cerda Commentatore certificato 13.01.14 17:48| 
 |
Rispondi al commento

Per quelli che si lamentano del poco tempo:
Premesso che hanno inventato gli smartphone e che ormai te li buttano dietro, quindi prendere a pretesto il fatto di dover stare a casa avanti al pc è una bambinata.
Ma di quanto tempo avete bisogno per capire cosa volete voi?
Sono anni che si dibatte su questa questione, ancora vi siete fatti un'idea?
Su ragazzi, non stiamo sempre a trovare il pelo dell'uovo al sistema se poi guardandosi attorno vediamo chiaramente che negli altri partiti decidono in 2, anzi, decide sempre lui.
Stiamo vivendo i primi passi di una rivoluzione incredibile, sta bene chi si impegna per segnalare delle pecche, però non esageriamo e capiamo che le cose si fanno passo passo.

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato 13.01.14 17:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

7 ore per votare una questione che può decidere se il M5S è al 25% o al 15!!! Mi permetto di esternare questa critica, perchè, con mio sommo dispiacere, non essendo collegato a internet H24 mi sono appena perso la votazione. Avrei votato per l'abrogazione del reato di clandestinità. Sappiate che questo punto deciderà se il mio voto sarà esercitato alle prossime elezioni. Un M5S "che non è né di destra né di sinistra" spostato a DESTRA non lo voto.

Giuseppe L., Milano Commentatore certificato 13.01.14 17:46| 
 |
Rispondi al commento

Il M5***** ha bisogno del canale TV5***** con cui
diffondere il programma e le proposte di legge del
movimenti di grillo e controbattere le falsità e
le indecenti notizie della RAITV,compari e servi
dei partiti mafiosi e massonici!
Non si può combattere e vincere senza le stesse armi del nemico!
Ai sostenitori M5* propongo di DISERTARE il Blog
e astenersi dai commenti fino a quando BEPPEGRILLO
inaugurerà il canale digitale terrestre del M5*!

peppino . Commentatore certificato 13.01.14 17:46| 
 |
Rispondi al commento

chi e' il deficente ( o e' meglio dire sabotatore...) che ha dato cosi' tanto preavviso per la votazione?
non ho potuto votare, l'ho saputo troppo tardi.
mmm qualcosa non mi torna...

livio810 13.01.14 17:46| 
 |
Rispondi al commento

Beppe....vorrei sette ore per votare :
-La legge elettorale
-L'ABOLIZIONE DEI CONTRIBUTI AI PATRTITI.
-L'abolizione dei contributi alla stampa
-Depenalizzazione droghe leggere.
-Conflitto di interesse
-Parlamento pulito
ecc.ecc.. aoooo questi son 20 anni che stanno lì e non hanno ancora deciso: ce devono pensà!

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.01.14 17:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IMMIGRAZONE CLANDESTINA e REGOLARE...

faccio subito una PREMESSA....


un PAESE come l'ITALIA che in questo momento storicoha la DISOCCUPAZIONE REALE AL 20%....

la DISOCCUPAZIONE GIOVANILE al 50%...

la POVERTA' DILAGANTE...

la CRIMINALITA' sempre piu' in mano alle MAFIE STRANIERE...

GEORGIANE...CINESI....AFRICANE...SUD AMERICANE...


non puo' permettersi IMMIGRATI REGOLARI e CLANDESTINI...


si,si...

NEANCHE gli IMMIGRATI REGOLARI che TOLGONO LAVORO agli ITALIANI...

e cosa peggiore...

DEGRADANO i DIRITTI dei LAVORATORI ITALIANI,a favore di IM-PRENDITORI senza scrupoli che si arricchiscono senza PAGARE le TASSE...


l'IMMIGRAZIONE in ITALIA sta' portando solo CRIMINALITA' DEGRADO e COSTI per lo STATO...


non sta' portando NESSUNA RICCHEZZA, se non per gli IM-PRENDITORI citati, e per questi POVERACCI di BADANTI,MURATORI,AGRICOLTORI che SPEDISCONO nelle LORO NAZIONI MILIARDI di euro ESENTASSE...

non portando NESSUNA RICCHEZZA nel CIRCUITO ECONOMICO LEGALE ITALIANO....

PORTANDO solo COSTI per lo STATO, per la SANITA',SCUOLE,CARCERI....


e tantissimo DEGRADO SOCIALE...


ritengo in conclusione che l'IMMIGRAZIONE, vada REGOLAMENTATA in MANIERA RESTRITTIVA...


vedi i RICONGIUNGIMENTI FAMILIARI,vera TRUFFA...


solo quando DAVVERO SERVE QUALCUNO, possa darsi un PERMESSO TEMPORANEO di SOGGIORNO per LAVORO...

poi a CASA SUA...

sono per il ripristino del TRATTATO di SHENGEN,e dei controlli alle FRONTIERE...


gli ITALIANI fanno sempre meno figli,gli IMMIGRATI ne fanno a ripetizione...


come MAI?..Ve lo siete mai chiesto??


PRIMA gli ITALIANI....dopo gli ALTRI....


AIUTIAMOLI a casa LORO...


ps.

qualcuno dira'...e chi sta con gli ANZIANI???

in GERMANIA le BADANTI non esisto ,o sono poche, lo STATO si prende cura di chi non puo'..

l'ITALIA puo' FARLO,o siamo DIVERSI?

apriamo piu' CASE di RIPOSO per ANZIANI,a costo 0.


http://www.beppegrillo.it/listeciviche/forum/2013/04/pensioni-facili-agli-immigrati-aboliamo-la-legge-388-del-2000-che-permette.html


ENZO D., BARI Commentatore certificato 13.01.14 17:37| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

I tempi sembrano un po stretti per questo
voto è verò, ma chiedo, da quando tempo
questo argomento è sul tavolo???
avete avete avuto tempo di farvi un idea?
La mia è chiara da mesi e il mio voto c'è
voluto un secondo per farlo..

Lucio Congiu, Sassari Commentatore certificato 13.01.14 17:37| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

13 gennaio 2014, data storica.

Mentre Renzie bla,bla,bla...
Il Movimento 5 Stelle fa.....

SERVONO I FATTI NON LE CHIACCHERE.
Siamo i Pionieri della Democrazia Diretta.
Un passo alla volta miglioreremo, ma la via è tracciata....
Informazione + Partecipazione = Democrazia

Ora copiateci...

Massimo C., VERONA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.01.14 17:36| 
 |
Rispondi al commento

Io non sono un iscritto certificato e quindi non ho votato e non so neanche se lo avrei fatto perché nutro delle critiche su questa singolare operazione. E badate bene la mia critica non è ne nei tempi ne nei modi ma nelle applicazioni. Mi spiego. Chi ha stabilito che il risultato di questa consultazione tra gli iscritti sia vincolante per i parlamentari portavoce? Secondo me sta proprio qui il nodo. Qualcuno sa o può rispondermi nel merito delle mie criticità? Grazie.

Giorgio Di Martino, Palermo Commentatore certificato 13.01.14 17:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il reato di clandestinità va mantenuto.

giuseppe Amato, Palma di montechiaro Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.01.14 17:35| 
 |
Rispondi al commento

ma il coglione che chiama "troll" qualunque membro del m5s che muova la piu' piccola critica sarebbe mascotte integrante del movimento?
e' un membro celebralmente medio del movimento?
se e' esponente medio dell'ambiente 5 stelle la situazione e' abbastanza grave.

per me il vero membro m5s e' colui che ha un intelletto proprio, autonomo, capacita' critica autonoma.
non certo uno che chiama "troll" chiunque fa una critica. Quello si chiama con un aggettivo molto ma molto piu'prosaico.

andrea 13.01.14 17:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come si vota? ma da solo la facoltà di esprimere un commento.Visto che non ho potuto votare esprimo il MIO parere. Sono x l'abolizione del reato di clandestinità e chi aiuta un immigrato in mare

Crescenzo Crispino, Orta di Atella Commentatore certificato 13.01.14 17:34| 
 |
Rispondi al commento

io sono iscritto e ho visto tardi la votazione

avrei sicuramente dato il mio voto

dico solo a chi commenta NEGATIVAMENTE questa votazione per i tempi, modi ecc... cheforse non ha ancora capito cosa [ davvero il M5S!

qui o si partecipa alla vita politica del movimento o non si conta nulla e secondo me è giusto così

se uno non si vuole iscrivere o non sa mandare una copia del documento NON VOTA non ci sono problemi
nessuno è obbligato a farlo ma non dovete poi lamentarvi anche perchè non vedo alternative
chiedete a RENZI di votare una cosa del genere... vi chiede 2€ (che si intascano) per farlo e ovvio che lo fa fare a tutti... e poi comunque fanno quello che vogliono

ha vinto Bersani le elezioni e governa LETTA!?!?!?! ma dove sta la democrazia nel PD?

ora ha vinto RENZIE e fa il contrario di quello che aveva detto nella campagna elettorale PRE PRIMARIE

quindi ennesimo FANTOCCIO messo li solo per fare la parte MEDIATICA del partito!

APRITE GLI OCCHI ITALIANI O RIMARREMO SEMPRE UN PAESE DERISO DA TUTTO IL MONDO

LAMENTARSI NON SERVE A NULLA... AGITE, DATE IL VOSTRO CONTRIBUTO VERO e poi potrete aprire bocca...

Domenico M., Bologna Commentatore certificato 13.01.14 17:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Peccato, causa orari di lavoro non ho fatto in tempo a partecipare alla votazione. Avrei scelto comunque di non considerare reato la clandestinità.

walter tardocchi 13.01.14 17:19| 
 |
Rispondi al commento

Cari troll, andate pure avanti a frignare, a scrivere cazzate e a rosicare, che intanto noi abbiamo votato democraticamente.
1) Chi non sa cosa per cosa si vota vuol dire che fino ad ora viveva su Marte
2) Non si poteva connotare le scelte con pro e contro sul blog, altrimenti sarebbero piovute le critiche per aver aver influenzato la risposta, la discussione c'è già ampiamente stata e le posizioni sono emerse chiare
3) Il tempo tecnico per votare è stato sufficiente per il tipo di rilevanza che aveva questa votazione

Per il resto buona permanenza e buon trollaggio

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.01.14 17:18| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il risultato della consultazione è scontato...ma è veramente un bene. Speriamo che da qui a maggio ci siano molte di queste consultazioni sino a quella finale: “Volete ritornare tutti a votare i sinistronzi del PD e di SeL con Renzi in testa e Monti all'economia?” Un bel 100% di “sì” e finalmente niente più scenette comiche alla sarda ma solo elezioni europee con le idee chiare su chi siete veramente.
Questa è democrazia altro che il falso e laido ecumenismo di facciata tipico dei sinistronzi:
http://video.repubblica.it/dossier/elezioni-politiche-2013/grillo-ai-fascisti-di-casapound-se-volete-benvenuti-nel-m5s/115884/114288


Vorrei capire : 1 - la differenza tra uno che si è iscritto al Movimento il 30 giugno 2013 e uno il 1 luglio 2013 ?
2 - aprire le votazioni 24 ore prima e dalle 10 alle 17 non vi viene in mente che molti lavorano ?

Mauro R., Giussano Commentatore certificato 13.01.14 17:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono iscritta, ci ho messo pure la faccia, perchè non mi fa accedere? sto per arrabbiarmi....!!!!!!!!

Franca A., Torino Commentatore certificato 13.01.14 17:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Votazione "blitz"? attrezzatevi, la prossima volta mandarci un sms, non stiamo mica tutto il giorno al PC.

enzo m. Commentatore certificato 13.01.14 17:10| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno mi saprebbe dire perché chi si è iscritto al Movimento dopo giugno, come il sottoscritto, non può votare?
Che pensare, che ci sono iscritti di serie A e iscritti di serie B?


Ognuno voti secondo la propria coscienza. Il preavviso era poco, ma possibile che non vi siate informati e in base a queste informazioni vi siate creati una vostra idea in proposito? Se aspettavate i pro e i contro, come fate ad affinare un vostro personale spirito critico?

Luca V., Breno (Bs) Commentatore certificato 13.01.14 17:07| 
 |
Rispondi al commento

OGGI 13 GENNAIO 2014 E' A TUTTI GLI EFFETTI UNA GIORNATA STORICA!
Non è mai successo, da quando mi ricordo, una cosa simile quindi dovrebbero esserci solo commenti entusiastici, solo per questo semplice ma unico nel suo genere, fatto.
E invece?...questo non va bene, me lo dovevi dire prima, deve esserci il testo, non è giusto che possano votare solo quelli iscritti...
Insomma!!!!!!!!!!!! NON VA MAI BENE NIENTE!
VOGLIAMO LA DEMOCRAZIA POPOLARE E POI SIAMO PRONTI A FARE LE PULCI?
Certo che Beppe e Casaleggio si sono presi una bella gatta da pelare! Non si va d'accordo in due figuriamoci mettere d'accordo 9 milioni di persone!
Quindi, come avrebbe detto Jannacci: tutti quelli che non va bene niente: OOOOHHHHHHHHH JEAHHHHHHH!

antonella b., Cremona Commentatore certificato 13.01.14 17:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT.

prima di commentare il Post IMMIGRAZIONE CLANDESTINA....

vorrei che lo Staff del Blog, prendesse in seria considerazione il fatto che non tutti sanno usare la RETE ed il PC,certificarsi e via discorrendo..

bisogna rendere ancora piu' semplice l'ISCRIZIONE al M5S e la sua FRUIZIONE...


lo spirito dell'UNO CONTA UNO non DEVE AVERE OSTACOLI di SORTA...

e vorrei altresì ricordare che il M5S nasce come MOVIMENTO dal BASSO e che i NOSTRI PORTAVOCE sono alle NOSTRE DIPENDENZE...

e che SIAMO per il VINCOLO di MANDATO FIRMATO in BIANCO dai NOSTRI CANDIDATI, di OGNI ORDINE e GRADO...

cosi' tanto per RICORDARLO...

ps.


all'inizio della NOSTRA AVVENTURA nel M5S, i COMMENTI piu' VOTATI rendevano molto piu' semplice far CAPIRE a TUTTI la DIREZIONE delle COSE...

quella è la STRADA da PERCORRERE,con i dovuti CORRETTIVI..


grazie

ENZO D., BARI Commentatore certificato 13.01.14 17:03| 
 |
Rispondi al commento

Il reato di clandestinità è giussto che venga abolito, soprattutto perchè è un reato PENALE.
E' giusto poi applicare una normativa tale da permettere una certa regolamentazione sul tema.
Per esempio
- la clandestinità deve comunque essere considerata "punibile" ma non PENALMENTE
- Diventa un reato più grave in caso di "recidività".
- Applicare periodi precisi entro il quale si può circolare nel paese (tempi differenti se la persona è in Italia per motivi di studio, per motivi di "viaggio", per motivi di lavoro).
- Nel caso in cui dopo un certo periodo la persona non sia sotto contratto lavorativo oppure perda i requisiti per rimanere o eventualmente per ricevere il rinnovo del permesso deve lasciare il paese.
(norme del genere ci sono in tantissimi paesi ...es. australia)
- i disperati che giungono sui battelli (vd.Lampedusa) non possono essere dichiarati penalmente colpevoli nel momento in cui giungono a terra. Bisogna prima valutare la provenienza e la possibilità di essere "rifugiato politico"
Ho conosciuto in prima persona chi è giunto in maniera disperata, via mare... a volte bisognerebbe conoscere le loro storie prima di valutare sul da farsi. Alcuni dovrebbero sciacquarsi la bocca e informarsi su ciò che succede veramente nel tragitto via mare dall'africa all'italia.
- Dire no al reato di clandestinità vuol dire togliere quella scandalosa noroma che sanzionerebbe coloro che offrono aiuto o primo soccorso a un clandestino. (mi vengono in mente i pescatori di lampedusa).

Grazie per averci dato la possibilità di scegliere in merito. Qualunque sia il risultato lo accetterò perchè so che sarà stato scelto dai cittadini.

PS: tutte le storie "complottistiche" su blog, grillo ecc... mi fanno solo schifo. Soprattutto se fatte da coloro che si ritengono 5 stelle. Alternative non ce ne sono. Stop.

niko d. Commentatore certificato 13.01.14 17:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono favorevole al mantenimento del reato di clandestinità, con l'eccezione dei rifugiati politici.

Antonio Miglionico 13.01.14 17:01| 
 |
Rispondi al commento

Avrei voluto partecipare.. Purtroppo leggo che solo gli iscritti entro il 30 giugno 2013 possono votare. Pur avendo inviato la documentazione nell'ottobre 2012, i files dei documenti inviati erano risultati troppo "pesanti" : e quindi ho dovuto attendere lo "sblocco", avvenuto a settembre 2013, per effettuare un nuovo invio e vedermi confermata l'iscrizione. Questo mio caso tuttavia è comune a tanti altri, per cui mi domando perchè si sia tenuta in piedi la scadenza del giugno 2013 e non si siano abilitati tutti gli iscritti al portale, alla data corrente, al voto.

gianfranco d. Commentatore certificato 13.01.14 16:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

avendo esrperienza nella lettura di decreti, proposte etc etc in ambito delle recenti modifiche della pubblica amministrazione...so per certo che e' semi-impossibile capire realmente il polichese-burocratese-geriglifico che viene usato per scriverli. occorrono giorni e diverse conferme istituzionali per sapere con certezza se cio' che si e' capito corrisponde veramente a cio' che c'e' scritto.
ne consegue che anche volendo leggersi l'intera proposta articolo per articolo se ne avrebbe comunque un idea molto confusa, approssimativa, superficiale.
O fate un sunto coi punti piu' significativi ( tradotti in italiano) o non potete aspettarvi che uno voti una cosa cosi' importante senza neanche capirla bene. Non siamo deputati del pdl- pd che votano secondo l'indicazione del partito senza neanche sapere cosa stanno votando.
Meno che mai quando si hanno assurdamente solo 7 ore a disposizione per votare.

andrea giordano 13.01.14 16:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande inziativa, vera espressione di democrazia partecipata. Spero che per le prossime volte si abbia un pò di tempo in più per votare e che ci sia una relazione esplicativa sulla norma da abbrogare e/o in proposta. grazie

giorgio p., castelnuovo di porto Commentatore certificato 13.01.14 16:52| 
 |
Rispondi al commento

Avete indetto la votazione all'improvviso per evitare attacchi al sito?

fabrizio castellana Commentatore certificato 13.01.14 16:52| 
 |
Rispondi al commento

Pur avendone la facoltà ho deciso di astenermi dal votare.
L'iniziativa è valida ma non fatta in questo modo, non si può avere un preavviso così breve e soprattutto senza che dietro ci sia un dibattito e una chiara spiegazione dei pro e dei contro di entrambe le possibili decisioni che possono essere prese.
Così è come votare alla cieca su un tema della massima importanza.
Mi auguro che in futuro la cosa venga gestita molto meglio.

Diego P. Commentatore certificato 13.01.14 16:51| 
 |
Rispondi al commento

ma una bella email 3/4 giorni fà... no? Perchè prestare il fianco al nemico?

Matteo Di Meco, Atri (TE) Commentatore certificato 13.01.14 16:51| 
 |
Rispondi al commento

Grazie per avere promosso la consultazione, ineludibile su un tema così delicato non volendo rinviare la decisione al prossimo programma elettorale, come anche si poteva fare.
Consultazione subitanea come di regola, con qualche disagio ma necessaria per evitare manovre sporche. D'altronde a chi voleva discutere del tema non sono mancati gli ambiti di MoVimento per farlo.
Personalmente ho votato per MANTENERE il reato, non perché lo creda di semplice ed efficace applicabilità ma perché penso, finché non mi si convincerà del contrario, che sia comunque un deterrente.
Ritengo infatti che le migrazioni di massa, ESATTAMENTE come i movimenti incontrollati dei capitali e quelli deregolati delle merci, nocciano alla sovranità dei popoli e correlativamente giovino alle oligarchie mondialiste. Né mi pare di essere "fuori linea" rispetto al corpo generale del nostro pur variegato programma.
Credo che soccorrere profughi e rifugiati sia un dovere morale (anche se occorrerebbe denunciare chi ne reca la responsabilità effettiva), mentre non penso che l'immigrazione DI MASSA – che non è contaminazione feconda di culture – sia una risorsa per un paese che ha quasi il 13% di disoccupati ed è nella UE il secondo per emigranti dopo la Romania.
Temo che in diversi tra coloro che vorrebbero abolire il reato d'immigrazione clandestina asserendone l'inefficacia, però, siano in realtà favorevoli all'immigrazione in quanto tale. Così fosse, di questo bisognerebbe discutere, apertamente e senza paura.
Sento in giro che alcuni nostri portavoce in Senato avrebbero polemizzato con questa consultazione. Spero siano solo strumentalizzazioni di stampa, altrimenti penserei che si siano montati la testa e/o non abbiano capito bene cosa sono stati mandati a fare in Parlamento. Io che ho votato per il mantenimento sono pronto ad accettare anche un diverso responso a maggioranza. Confido che eventuali senatori abolizionisti siano pronti a fare altrettanto.

Marco Signori – attivista M5S Milano

Marco S., Milano Commentatore certificato 13.01.14 16:50| 
 |
Rispondi al commento

X COLORO CHE SON CONTRARI ALLE DECISIONI PRESE SUL WEB DAGLI ATTIVISTI(parlamentari compresi).
Nella mia vita mi son sentito sempre un pidocchio che votava dei programmi politici che poi non venivano rispettati, visto che i parlamentari erano liberi di combinare quello che volevano.
Ora mi viene chiesto di partecipare alla discussione delle proposte di legge. E oggi di votare per il reato di clandestinità. Beh, cari miei, NE SONO O-N-O-R-A-T-O!!!!
Perchè anch'io posso dare un mio contributo per il mio movimento e per il mio paese.
Se non si vota sul web è colpa di grillo, se si vota sul web non va bene. Ma si può sapere cosa cavolo vogliono questi dissenzienti???
Ricordo ancora che il M5S, anche se con i suoi mille problemi è l'unico barlume di speranza!! Volete capirlo o no? Cosa c'è alterimenti? Lo si vede ogni giorno ... pd e pdl = interessi privati,menzogna e truffa.
Quindi ai signori che devono sempre e per forza buttar zizzania dico solo che DEVONO VERGOGNARSI.

niko d. Commentatore certificato 13.01.14 16:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Ho cercato di informarmi il più possibile in rete e questo documento mi ha convinto per l'abrogazione, spero sia utile.

http://www.asgi.it/public/parser_download/save/1_0013_reato10bis_asgi.pdf

Matteo Confalonieri, Robbiate Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.01.14 16:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ASSOLUTAMENTE SI AL REATO DI CLANDESTINITA'! STIAMO SCHERZANDO? NON VI BASTANO I MIGLIAIA DI ACCATTONI EZTRACOMUNITARI CHE USUFRUISCONO DI SANITA', CASA ECC ECC A SPESE NOSTRE? LEGGI DI INGRESSO COME IN AUSTRALIA, VISTO TURISTICO E POI SE NON HAI UN LAVORO FUORI DAL PAESE, CONSIDERANDO CHE TUTTI QUELLI CHE FANNO UN REATO QUALSIASI, DI QUALSIASI ENTITà SE NE TORNANO IMMEDIATAMENTE A CASA LORO, SE NON HANNO MEZZI CI ANDRANNO A NUOTO

rita giacinti 13.01.14 16:40| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Secondo me, il reato di clandestinità va mantenuto. Una volta, coloro che venivano scoperti viaggiare clandestinamente in una nave, se scoperti, venivano presi e messi "ai ferri" o più bonariamente,in cucina a pelar patate (lavoro in cambio del biglietto omesso per il transito..).Più in generale, penso che il reato che si compie sia quello di violare la sovranità dello Stato. Penso che nessuno accetterebbe di buon grado, di trovarsi improvvisamente in casa propria, uno sconosciuto che si è "infilato" dalla finestra e si è nascosto nel sottoscala.Credo che nemmeno in una comunità fraterna come quella di Nomadelfia dove "la fraternità è legge" si possa accettare chicchessia, gironzolare di nascosto, mangiare a sbafo o vivere di espedienti, per buone che siano le intenzioni dei nuovi sopraggiunti. E' doveroso per una Comunità civile aver almeno coscienza delle persone che ivi dimorano o risiedono. Io stesso andandoli a visitare, sono entrato per l'ingresso principale, ho chiesto e mi sono presentato in segreteria. Altro discorso è cosa farne e come gestire il clandestino ora che è stato scoperto abusivamente sul territorio nazionale e questo è un altro discorso su cui si potrebbe anche discutere in maniera più ampia e costruttiva distinguendo tra perseguitati, rifugiati civile, gente in cerca di maggior fortuna, dissidenti politici, ecc. ecc. , ma prima di tutto dobbiamo sapere chi entra e chi esce, chi si ferma e chi è solo di passaggio, altrimenti ci vien solo un gran guazzabuglio. Sempre in generale, i lavori socialmente utili e dignitosi, non mi sembrano una cattiva idea a titolo di contributo a fronte di una permanenza illegittima nel ns. Paese.
Davide Pollastri

Davide Pollastri 13.01.14 16:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate, ma si puo' votare con questa velocità e senza essere avvertiti prima ? Con il testo integrale della legge? Poi non è facile ne' iscriversi al movimento, ne' votare... Se deve essere un organo di democrazia diretta, occorre semplificare il modo ed essere precisi nell'osservazione del testo di legge. Carla


Sono iscritto da anni, il tema è importantissimo, ma non intendo votare perché preferisco rispettare la Costituzione italiana che prevede nessun vincolo di mandato per ciascun parlamentare, una volta che è stato eletto.
Spero che i parlamentari 5 stelle siano liberi di confrontarsi, trovare una sintesi e domani votare compatti per l'abolizione del reato di clandestinità.
Da elettore ne terrò di conto per le future elezioni.
Ringrazio, comunque, il Movimento per la trasparenza ed il tentativo di coinvolgere l'elettorato.

saverio bacci 13.01.14 16:38| 
 |
Rispondi al commento

Sinceramente non capisco tutte 'ste paranoie che state scrivendo qua sotto! solo 7 ore, superficiale, dovevate informarci prima e piú approfonditamente... ma dove caxxo vivete, sulla luna? c'é qualcuno di voi che ancora non sa cos'é il reato di clandestinitá? chi deve venire ad informarvi, e come, di grazia? io ho ricevuto il messaggio per e-mail, la mia opinione giá me la ero formata da tempo e cosí ho dato la mia preferenza. A tutti quelli che fanno gli schizzinosi... ma il PDL o il PD-L, vi hanno mai dato la possibilitá concreta di decidere insieme ai parlamentari quello che viene votato in parlamento (lobbisti esclusi naturalmente)?
W il M5S, sempre, grazie Beppe!

Federico M., Essen (Germania) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.01.14 16:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Ho votato abrogazione,

ma spero che la prossima volta:

- non ci siano solo 7 ore a disposizione per votare bensì almeno qualche giorno.
- sia accompagnato da un testo che illustra il contesto dell'emendamento
- sia accompagnato da un'analisi della legge che si vuole o meno abrogare.

Ottima iniziativa le votazioni online ma spero che le prossime volte siano gestite meglio.

Giovanni C., Brescia Commentatore certificato 13.01.14 16:37| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un paio d'ore fa ho scritto un commento in cui dicevo che l'iniziativa è grandiosa, ma essendo che io non sono ancora riuscito ad autenticarmi sono un po' amareggiato(ci ho provato un sacco di volte all'inizio, un aeentto fa, poi ho smesso. Credo che il problema iniziale fosse che la foto non rispettava il formato, poi non ci ho capito più molto).

Il commento è sparito, e questo mi amareggia ulteriormente.
Vorrei che questo blog fosse un pochino trasparente.
Capisco che arrivano i nemici e usano tutti i commenti non entusiasti contro il movimento stesso, ma questo non può spingerci a fare le cose di nascosto, sennò duriamo poco.

Per esempio cosa è successo a Matteo sulla Cosa?

Se sparirà anche questo commento ne trarrò le conseguenze (dopo averlo ripostato mille volte hehehe).

fabrizio castellana Commentatore certificato 13.01.14 16:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io ho votato per l'abolizione, però a mio avviso questo referendum online doveva essere pubblicizzato prima, in modo da permettere alle persone di approfondire, per chi lo volesse, il tema.

Alle volte ci facciamo male da soli e lasciamo il fianco scoperto.

Gigliotti Mirco, Sarteano (Si) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.14 16:34| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Il reato di clandestinità va mantenuto, perché:

Perche se arrivano 10000 criminali clandestini dopo che hanno aperto le carceri e li mandano qui, una volta sbarcati, sono liberi?

Se arrivano 10000 pazzi liberati dai manicomi criminali sono liberi?

Se arrivano 10000 malati o vecchi li curiamo noi?

Non ne abbiamo abbastanza dei nostri problemi?

Chi arriva va controllato, e se si sono tolti le impronte digitali, se hanno ucciso o sono semplicemente drogati o ubriaconi il diritto di verificare chi sono e fermarli è sacrosanto.

Gli apolidi, quelli che non dichiarano neanche da che paese provengono poi come si possono controllare se non prima di averli osservati per un periodo di tempo?

E i costi per interpreti quando commettono reati o solo vogliono comunicare con noi? Chi paga? Possiamo permettercelo nel momento attuale?
Le difficoltà enormi nel trovare lavoro in Italia si esagerano ancora di più quando arrivano persone che vivono con una manciata di riso che per noi è un umiliazione. Ma la conseguenza è anche l'estromissione da un lavoro manuale che l'istruzione e il progresso ci avevano fatto abbandonare.

Non ho mai saputo poi se quando questi invasori quando delinquono e vanno in galera hanno diritto come tutti i carcerati di 450 euro al mese di stipendio........ spero che non sia vero.....

Nel dubbio Il reato di clandestinità per me deve rimanere e il rimpatrio veloce una priorità.

maurizio terenziani 13.01.14 16:30| 
 |
Rispondi al commento

Che delusione! Con tutti i problemi degli italiani anche voi a favorire l'immigrazione e pensare ai clandestini. Siete uguali al PD e a Berlusconi, e pensare che vi ho votato, ma mai più. V.......anche a voi!

Fabrizio Rossi 13.01.14 16:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Ho votato! e sono contento di partecipare attivamente, tramite il voto online!
Grazieee... M5S"

Simone 13.01.14 16:25| 
 |
Rispondi al commento

Ho votatoooo ma che peripezia...

Per fortuna mi è arrivata la mail, 8 messaggi in altrettante chat di WA, poi mi sono arrivate le notifiche in fb, da senato 5 stelle, montecitorio 5 stelle, da cioffi, bucciarella, crimi, però io son dell'ala talebano.
Se non fossi talebano sarei riuscito lo stesso a votare perchè su fb e Tw di orellana, Francesco Campanella (grazie senatore), battista ho scoperto che bisogna togliere la pistola a casaleggio.
Anche mi padre che vota PD mi ha chiamato per ricordarmi di votare, lo aveva saputo da "la repubblica".

Sapevo cosa votare perchè da ottobre ad oggi ho avuto tutto il tempo per informarmi bene sull'argomento.

Mi sono un pò incazzato xchè avevo solo 7 ore e nessun preavviso, poi ho pensato

se fossi un elettore del PD quello che votano i miei parlamentari me lo avrebbero dovuto spiegare i ragazzi del M5S, per scegliere i miei portavoce avrei dovuto aspettare le primarie e pagare 2 euro con largo preavviso però bisogna ammetterlo, allora mi son tranquillizzato mi son detto sono ancora nel posto giusto e sono felice di poter con un click mandare un bel VAFFANCULO democratico.

Click

Denis Ferro (ayeyeinforma), paderno dugnano Commentatore certificato 13.01.14 16:25| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Non riesco francamente a capire come mai una votazione così complessa e importante sia stata trattata con così tanta superficialità. Penso andrebbe fatta un po' di chiarezza.
Mi auguro di tutto cuore che le prossime votazioni siano gestite con più competenza, intelligenza e tatto. Cerchiamo di imparare dai nostri errori!!!

Stefano Rossi 13.01.14 16:24| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho votato! e sono contento di essere finalmente un partecipante attivo in parlamento!
Grazieee... M5S

Simone Pianetti 13.01.14 16:22| 
 |
Rispondi al commento

A CHI CRITICA IL COINVOLGIMENTO DELLA RETE.

Chi critica un coinvolgimento della Rete nelle decisioni che si devono prendere nei Palazzi dico:

Il Movimento 5 Stelle nasce in Rete, lo sbaglio è stato lasciarla "fuori" dai Palazzi, non coinvolgerla!

Parlano tutti di Blog, ma pochi lo conoscono.

Nando, Uno del Blog che conta Uno, come voi.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 13.01.14 16:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

..concordo che quelli decisi del M5***** non hanno problemi.
Poi ci sono (oltre ai New Troll ...ehm..)...anche gli indecisi...che sono tali ,non solo nella politica...ma anche nella vita...ed ogni tanto sono chiamati a decidere col voto..*§&%/@"°

*****

Eposmail ,. Commentatore certificato 13.01.14 16:19| 
 |
Rispondi al commento

Oggi assistiamo al pianto del TROL: uèèè,uè,uuuèèèè,uuuèèèèè.
Basta un ciuccio o un inciuccio e si tacciono!

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.01.14 16:15| 
 |
Rispondi al commento

Ho votato per la depenalizzazione.
A tutti i piagnoni on line, rammento che se si é iscritti, si seguono i lavori e le iniziative di parlamento e senato.
La partecipazione é il valore fondamentale, quindi TUTTI sapevano come votare.
Inoltre, il preavviso maggiore, avrebbe fatto il gioco di chi vive per sabotare la democrazia on line, screditando il movimento.

Cristina C., Bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.01.14 16:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa consultazione è l'ennesima dimostrazione della democrazia dell'apparenza. La cabina di regia è ben salda nelle mani del manovratore illuminato.
Qualcuno mi sa dire i vantaggi di un sondaggio "buttato li", senza preparazione, senza dibattito e soprattutto senza una minima condivisione delle tematiche in particolare tra i parlamentari che dovranno votare sulla base di scienza/coscienza.

TONINO M. Commentatore certificato 13.01.14 16:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Credo che il reato di clandestinità vada abolito, perché troppo generico e perché contrario al sentimento di solidarietà fraterna per i poveri e gli oppressi!

antonello melis 13.01.14 16:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dare la possibilità di esprimersi con un voto significa anche invogliare le persone ad interessarsi di politica. Grazie M5S!!!

Marisa S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.01.14 16:03| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Il tema è davvero troppo importante per essere liquidato con un sì o con un no.
per le future consultazioni è bene che si informino gli iscritti (spiegando le ragioni del sì e quelle del no) prima di procedere alla votazione.
La democrazia diretta dal basso deve essere attuata nel migliore dei modi possibili.

Damiano C., damiano.carretto@email.it Commentatore certificato 13.01.14 16:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho votato per l'ABOLIZIONE del REATO DI CLANDESTINITA' perchè esser trovati senza documenti e senza la possibilità di identificarsi è uno status di illecito civile, che va ovviamente trattato con le dovute conseguenze, ma non va punito col CARCERE ! le carceri italiane sono inutilemente piene di immigrati clandestini che andrebbero invece considerati in altre sedi e modi. Contro il REATo di CLANDESTINITA' finalmente è possibile!

marianna tebaldi 13.01.14 15:59| 
 |
Rispondi al commento

Fermi tutti.
Due o più portavoce del PD-L, Campanella e Battista in primis, chiedono la nostra delegittimazione e la conferma alla diffida di Gianroberto (il pistollettaro) e Beppe (il populista).

p.s. Renzi è sempre più vicino, attenzione, ripeto, Renzi è sempre più vicino e noi non contiamo, iscritti e attivisti, un cazzo

w M5S sempre e cmq.

gaetano r. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.01.14 15:58| 
 |
Rispondi al commento

Non mi riesce di votare ciononostante sia regolarmente iscritto e certificato. Si può fare qualcosa?

Gianfranco SIMBOLA 13.01.14 15:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non sono iscrittomovimento ma guardn interesse tutto quello che dice e fa. sonon per il reato di clandestinità, anzi per l'arresto immediato e immediata espulsione. riporto una frase si un antico pensatore: quando si accetta che chiunque, ti capiti in casa, da qualunque parte esso venga e possa quisire gli stessi diritti di chi ha costruito la casa e c'e' nato, quando i capiollerano tutto questo per quadagnare solo voi e consensiin nome di una libertàche tutto divora e tutto corrompe regola e ordine cosi muore la democrazia , per abuso di se stessa e prima nel sangue e poi nel ridicolo...

Morel Dan 13.01.14 15:55| 
 |
Rispondi al commento

@Beppe,Gianroberto,Staff
Non possono essere stilate delle regole che riguardano la consultazione on-line (es.tempo di pubblicazione e durata consultazioni,informativa legge.ecc) onde evitare di dare in pasto il Movimento ai nostri oppositori?
Grazie
Paola

Paola L., Verona Commentatore certificato 13.01.14 15:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Suggerisco che venga scritto nella pagina del voto una breve descrizione (ma chiara!) di cosa succederebbe con l'abrogazione e le problematiche che il mantenimento dell'attuale legge provoca a livello umanitario, sociale ed economico.
Molti credono che abrogare questa legge significhi aprire le frontiere. Le cose non stanno così.
Ringrazio comunque il M5S per l'opportunità e resto fiducioso che le prossime consultazioni saranno corredate con informazioni che permettano a chiunque di maturare un giudizio cosciente prima del voto.

marco milli 13.01.14 15:48| 
 |
Rispondi al commento

Sul fatto c'è un articolo che parla della possibilità di presentare il M5S in vari stati dell'unione, e sotto c'è la possibilità di commentare, se a qualcuno interessa ...

http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/01/12/elezioni-europee-e-se-il-m5s-si-candidasse-in-tutti-i-ventotto-paesi-ue/840561/#disqus_thread

fabrizio castellana Commentatore certificato 13.01.14 15:48| 
 |
Rispondi al commento

Ho votato per l'abrogazione del reato di clandestinità ma avrei voluto solamente abrogare le pene previste(il carcere) da quel reato. Il reato esiste per tutte le persone che non hanno i requisiti di rifugiati politici e che non scappano da guerre. L'immediata espulsione o almeno quanto prima espulsione!!!Anche se sarebbe un costo per la società!Va regolamentato meglio il reato di clandestinità, rispettando i trattati internazionali! Per il resto espulsioni rapide e certe! Comunque contrari alla IUS SOLI!

roy p., sannicola(le) Commentatore certificato 13.01.14 15:48| 
 |
Rispondi al commento

Abolizione del reato di clandestinità..................

ciro c., salerno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.14 15:48| 
 |
Rispondi al commento

http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/01/13/m5s-al-voto-su-immigrazione-clandestina-sul-web-referendum-lampo-e-al-buio/840915/

Paola L., Verona Commentatore certificato 13.01.14 15:46| 
 |
Rispondi al commento

ITALIA: DOPO LA PUBBLICAZIONE DELLA SENTENZA DELLA CORTE COSTITUZIONALE: GOVERNO, PARLAMENTO E CAPO DELLO STATO A CASA!


Corte Costituzionale
Ufficio Stampa

Incostituzionalità della Legge elettorale n. 270/2005



La Corte costituzionale ha dichiarato l’illegittimità costituzionale delle norme della legge n. 270/2005 che prevedono l’assegnazione di un premio di maggioranza – sia per la Camera dei Deputati che per il Senato della Repubblica – alla lista o alla coalizione di liste che abbiano ottenuto il maggior numero di voti e che non abbiano conseguito, almeno, alla Camera, 340 seggi e, al Senato, il 55% dei seggi assegnati a ciascuna Regione.
La Corte ha altresì dichiarato l’illegittimità costituzionale delle norme che stabiliscono la presentazione di liste elettorali “bloccate”, nella parte in cui non consentono all’elettore di esprimere una preferenza.
Le motivazioni saranno rese note con la pubblicazione della sentenza, che avrà luogo nelle prossime settimane e dalla quale dipende la decorrenza dei relativi effetti giuridici.
Resta fermo che il Parlamento può sempre approvare nuove leggi elettorali, secondo le proprie scelte politiche, nel rispetto dei principi costituzionali.

dal Palazzo della Consulta, 4 dicembre 2013

http://www.cortecostituzionale.it/default.do


POST SCRIPTUM

DI GIANNI LANNES

MARTEDI 14 GENNAIO 2014: UDIENZA PUBBLICA; MERCOLEDI 15 GENNAIO: CAMERA DI CONSIGLIO. INFINE PUBBLICAZIONE DELLA SENTENZA SULLA GAZZETTA UFFICIALE. DA QUEL MOMENTO DOVRANNO DECADERE UFFICIALMENTE TUTTI: DAL CAPO DELLO STATO NAPOLITANO AL PRIMO MINISTRO LETTA CON L'ANNESSO GOVERNO, E COSI' TUTTI I PARLAMENTARI. ALTRIMENTI LO STATO DI DIRITTO VERRA' CONSIDERATO MORTO ANCHE NELLE SUE ULTIME FINZIONI.

SARA' GUERRA CIVILE O FINIRA' A TARALLUCCI E VINO?

http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/search?q=CORTE+COSTITUZIONALE

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 13.01.14 15:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Domanda: succederà così per tutte le leggi che sono in discussione sul blog?

antonella b., Cremona Commentatore certificato 13.01.14 15:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cosa devo votare, se non so di cosa si parla?
abolizione reato clandestinità è troppo vago. cosa cambia se si abolisce? li si manda a casa a calci in culo senza processo o ce li teniamo?
spiegate qualcosa anche a noi, caxxo!

mister x, ravenna Commentatore certificato 13.01.14 15:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lorenzo Battista (senatore M5S) sul suo profilo facebook scrive cosi:
Penso sia giunto il momento di dire BASTA a questa gestione del blog/portale/sistema operativo (chiamatelo come vi piace). Invito caldamente l'autore di questo ennesimo condizionamento esterno a rivedere insieme al gruppo parlamentare il modus operandi o lasciare a una rappresentanza più democratica e partecipativa la gestione dello strumento informatico/informativo del M5S.
VORREI RICORDARE AL PORTAVOCE BATTISTA, CHE GRAZIE AL BLOG/PORTALE/SISTEMA OPERATIVO (LO CHIAMASSE COME GLI PARE) LUI SI TROVA DOVE È ADESSO.

Salvo E., Perugia Commentatore certificato 13.01.14 15:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"È ormai nauseante il modo scientifico con cui tre, dico tre, senatori
sedicenti 5 stelle non perdono occasione di sporcare ogni iniziativa di Beppe Grillo e del blog con dichiarazioni che puntualmente raggiungono la prima pagina dei giornalai on line italiani. Espellere chi esprime pareri
in disaccordo non è democratico,ma sabotare dall'interno tutte le
iniziative (persino quelle come questa da loro richieste a gran voce) come
possiamo definirlo"

Valerio Gramsci 13.01.14 15:40| 
 |
Rispondi al commento

Non sono iscritto al M5S e non ho letto la proposta di legge, ma, in linea di massima, sono contrario al reato di clandestinità.

Penso infatti che sia le merci che le persone dovrebbero poter circolare liberamente tra i vari Stati, come accade già all'interno dell'Unione Europea.

Matteo G., Milano Commentatore certificato 13.01.14 15:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La prossima volta perché non annunciate la cosa a votazioni concluse? E un bel vaffa agli ex-leghisti, un granchissenefrega se a loro il tema sta sui maroni.

valar murgulis 13.01.14 15:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alcuni scrivono : "finché esistono le frontiere non si può eliminare il reato di clandestinità ".
Ecco, tendenzialmente io penso che le frontiere, almeno quelle dell'animo, andrebbero superate,abbattute dentro di noi. In attesa che l'uomo riesca finalmente ad abbattere anche quelle fisiche. L'uomo è nato libero,milioni di anni fa ed ha percorso la Terra in lungo ed in largo, mescolandosi e progredendo. Percorrendo per migliaia e migliaia di anni tutti i sentieri e tutti i mari, infine ha scoperto l'agricoltura e si è fermato. Chi qua, chi là. Solo negli ultimi 6.000 anni ha incominciato a pretendere il dominio personale del suolo,ha fondato città e stati,ha eretto confini e li ha difesi con le armi. Ora,faticosamente,il principio di libero stabilimento, almeno in Europa e da pochi decenni, ci sta parzialmente restituendo la libertà originaria di muoverci. Non è difficile prevedere che tra x secoli questa libertà possa essere restituita a tutti gli uomini. Intanto, però, cerchiamo di non imprigionare i nostri simili solo per aver varcato il confine del nostro orto. Purché non rubino l'insalata , che male ci fanno ?

Paolo C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.01.14 15:37| 
 |
Rispondi al commento

Delega al Governo in materia di pene detentive non carcerarie e disposizioni in materia di sospensione del procedimento con messa alla prova e nei confronti degli irreperibili.

Mi sembra che i firmatari del disegno di legge su cui si vota siano Pd e Sel e allora per me è tutta una questione politica. Se fossi Beppe il risultato del voto sul blog sarà "per forza" favorevole al disegno di legge. In questo momento credo che i senatori M5S dovrebbero votare "solo" pensando alle conseguenze politiche per mettere un cuneo tra Pd e NCD di Alfano. La priorità è costringere Alfano ad abbandonare il governo o costringere Renzi a mettere i suoi. Proprio per questo io voterò SI all'abrogazione del reato di clandestinità.

Augusto Bellini, Roma Commentatore certificato 13.01.14 15:34| 
 |
Rispondi al commento

Nell'agosto del 2009 anche in Italia è entrato in vigore il reato contravvenzionale di immigrazione e soggiorno illegale, reato già previsto in ordinamenti giuridici di altri stati europei quali ad esempio Gran Bretagna, Francia e Germania[7], seppure con alcune sostanziali differenze: una differenza si riscontra, ad esempio, nel fatto che negli ordinamenti francese e britannico non esiste l'obbligatorietà dell'azione penale, prevista, invece, in Italia. E' questa obbligatorietà che si vuole abrogare! Per quelli che dicono che stiamo discutendo da sole 5 ore sulla questione, è evidente che non seguono le discussioni tra gli attivisti nei vari forum di riferimento sul territorio, cambiate aria nun' è cos'!! Grandioso!!!!!! Grazieeeee

Laura V., Gaeta Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.14 15:27| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Il M5* aveva nel suo programma la presentazione di leggi tre mesi prima della loro calendarizzazione.
Ma tutto questo non è mai avvenuto: si presentano alla commissione di competenza e ppo se c'è accordo fra la maggioranza,vengono presentate in 48 ore...per cui mancherà sempre il tempo materiale per la discussione.
E' fatto ad arte per mettere il movimento in difficoltà,ma noi con un clik...possiamo farcela.
Avete notato che "lor signori" votano su comando scritto senza sapere quello che votano ?
CVD! ★★★★★ ^.^

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.01.14 15:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Abbiamo di nuovo cambiato idea? Beppe non aveva pubblicato un post per sconfessare i parlamentari dando poi regole "chiare"? una di queste diceva che ciò che non è compreso nel programma non deve essere preso in considerazione nella legislatura corrente, ma in quella successiva, o sbaglio? Regola assurda direte: condivido pienamente, ma cosa è successo ora? Era forse strumentale al contenuto del post di scomunica di allora e adesso non vale più (senza neanche comunicarlo)?
Questa gestione padronale fatta passare per democrazia diretta ha veramente stancato (democrazia diretta? con al massimo lo 0,3% degli elettori del movimento che partecipano alle votazioni? continuiamo così...)

PER Alessandro crapanzano: ho apprezzato molto la tua risposta molto cortese al primo invio di questo messaggio alle ore 15.00. Purtroppo, come potrai vedere da solo, questo è stato "democraticamente" cancellato malgrado non mi sembrava fosse offensivo: come la tua risposta ha dimostrato, si possono avere idee diverse e confrontarsi in modo rispettoso

sandro 13.01.14 15:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sapere che posso dire la mia su un argomento importante ai fini nazionali, dopo una corretta informazione sul tema, e che quello che dirà la maggioranza verrà portato avanti dai miei rappresentanti nel palazzo del potere... io non so voi, ma a me scatena una gran voglia di urlare "GRAZIE!!!"

Oggi lo scriverei in cielo: GRAZIE!!!

Monica R., PR Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.01.14 15:17| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 23)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho appena fra i tanti q votato e, pur condividendo il parere di chi vorrebbe più tempo per informarsi e riflettere (sicuramente questo sistema di votazione potrà essere migliorato) vorrei far presenteche in quasi sessant'anni di vita non mi era mai capitato di poter esprimere il mio voto su un emendamento! Aparte la presa in giro dei referendum (vedi

Antonella ., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.01.14 15:17| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento

Ho letto alcuni commenti al blog ed allora voglio puntualizzare:
1) in effetti c'è poco tempo per una votazione così importante.
2) Nella mia vita di normale cittadino è la prima volta che partecipo attivamente ad una proposta di legge e di questo ringrazio moltissimo grillo e utti coloro che lavorano nel movimento.
3) Per l'immigrazione clandestina la cosa più importante è che si riesca a controlare e che possano essere rimpatriati nel più breve tempo possibile. Questo scopo non si raggiunge, in pratica, col reato di clandestinità perchè praticamente inattuabile, dispendioso e lunghissimo. Il reato penale non ha senso o ne ha poco quello che conta è il reato amministrativo e l'effettiva azione di espulsione che, se fatta, nei giusti modi e tempi otterrebbe il duplice scopo di allontanare gli illegali già presenti e di disilludere chi ancora deve partire.

fabio pizzamiglio 13.01.14 15:16| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento


per quelli che: solo sette ore...


meglio sette ore che nemmeno un minuto!

piddis vergogna!!!!!!!!!!!!

paolo est. Commentatore certificato 13.01.14 15:16| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nik Ilnero
Leggendo su e giù per il condominio di via del web numero 1, è bello imbattersi in commenti del tipo "grillo è dittatore e padrone" se non c'è la votazione online, se invece c'è la votazione online "comunque decide grillo e casaleggio" oppure se gli iscritti vengono interpellati "perché non può votare tutto il popolo italiano?" Ovviamente l'orario non va bene, la grafica del sito non va bene, il tempo a disposizione è poco, la carta d'Identità è scaduta, nessuno mi ha detto nulla, il pc non si è acceso, le cavallette... Ci rendiamo conto o no di come siamo messi?

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 13.01.14 15:15| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

purtroppo non ho ancora depositato il documento e non posso votare ma secondo me,finche esistono le frontiere non si puo eliminare il reato di clandestinita'oltre al fatto che di ognuno di noi si deve trovare traccia come residenza,attivita' e rispetto delle leggi(ovvero fedina penale)per vivere in armonia ci vogliono regole e devono essere rispettate

franco bertocci, taranto Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.01.14 15:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Reato o non reato, l'immigrazione non si fermerà! fame, guerra, miseria, desertificazione sono la principale causa dei fenomeni migratori e, sicuramente, chi fugge da tutto questo di certo non si farà intimorire da una legge fatta solo ed esclusivamente per strumentalizzare e creare razzismo nei confronti di chi non ha un permesso di soggiorno. Il gioco dei potenti è sempre lo stesso da millenni, dividere, fomentare la guerra tra poveri e sfruttarne le conseguenze! questo voto, caro Grillo&C, è praticamente inutile!

Ozaru M., roma Commentatore certificato 13.01.14 15:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

lo scrivo per i trolloni,dando per scontato che invece gli attivisti M5S sappaino già bene i fatti!!!
qui,sul blog,si è discusso tempo fa tantissimo sul reato di clandestinità e anche con posizioni diverse tra beppe e i nostri parlamentari!questo perchè davvero si è in democrazia!e sempre sul blog si erano spiegate bene le ragioni pro o contro e cosa voleva dire la parte penale del reato di clandestinità!e via con tutti i nostri commenti con discussioni notevoli e importanti!ovviamente poi i giornali già all'epoca ci avevano ricamato sù a loro modo....da li in poi ognuno si era ovviamente informato anche per conto suo,vista l'importanza della cosa.alla fine di un percorso si è arrivati al voto tra noi per permettere ai nostri parlamentari di presentare una legge che ci rispecchiasse,come si fa in democrazia!!concordo sul fatto che il tempo èpoco per votare!!ma per il resto è stupendo dire la nostra,prprio perchè siam tutti informati,visto che il M5S significa partecipare e non delegare!!quindi trolloni miserabili,andate affanculo.e rosicate...qui siamo informati.gli attivisti M5S non dicono adesso che nn sapevano o nn erano informati o altro!!son preparati sugli argomenti in discussione da tempo!!!!!!!!da tempo!!!e chi nn è informato,si informi!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.01.14 15:11| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quanti troll oggi, perchè non andate a scrivere nella pagina del PDex-elle.....vi rode che i cittadini del M5S sono coinvolti nelle decisioni.

Rosario R. Commentatore certificato 13.01.14 15:11| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

1) Non ho votato nella consultazione sul reato di clandestinità perché avrei desiderato che ci fosse un pulsante ASTENUTO. Perché astenersi è diverso che non votare.
2) Non ho votato perché di principio favorevole al mantenimento del reato di clandestinità, ma nello stesso tempo sono contrario alla sua attuale penalizzazione. Dovrebbe essere un reato punibile con un ammenda(qualora il soggetto sia solvibile) e l'espulsione, non con la prigione.
3) Mi piacerebbe che le consultazioni fossero indette con le stesse modalità già attuate per le proposte di legge del 5stelle, cioè dando più documentazione (non in burocratese) e più tempo.
Comunque HO APPREZZATO MOLTO L'INIZIATIVA . AVANTI COSI'.

Guido Marè Commentatore certificato 13.01.14 15:10| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

E vero il blog e usato come un manganello mediatico contro
E per giunta viene ripulito da commenti ritenuti inappropriati da parte dello staff
Io non mando il cervello al ammasso per nessuno
Lo staff non è neanche in grado di prendere in castagna i media

Riccardo Garofoli 13.01.14 15:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dal tono dei commenti polemici sulla modalità direi che hanno fatto bene a proporre la votazione. prima l'accusa era che decideva tutto Grillo e Casaleggio, ora che la decisione arriverà dalla base, non va bene nemmeno questo?
Certo , alcuni aspetti sono migliorabili (evitare di dirlo all'ultimo momento, prolungare il periodo di votazione almeno fino a mezzanotte, mettere a disposizione degli elettori un minimo di spiegazione del provvedimento) ma l'iniziativa è sicuramente positiva.

Luca Minerva 13.01.14 15:10| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Alle persone che continuano a dire che se si abroga la legge poi può entrare chiunque senza limiti: non è così, di che state a parla'.

Quasi ovunque la clandestinità comporta respingimenti, rimpatri ecc. ma non l'istruzione di un reato penale perché è una cosa costosa e laboriosa che serve solo a intasare tribunali e carceri. Inoltre non è assurdo trattenere per anni sul tuo territorio un persona che non ha neanche il diritto di entrarci? Robe da matti...

Pietro B., Bologna Commentatore certificato 13.01.14 15:10| 
 |
Rispondi al commento

Le Guerre imperialiste USa son le Fabbriche della Clandestinita'.
Occupazioni finanziarie, economiche e Militari, di cui traggon Vantaggio gli Armigeri, anche i nostrani Fiat, Otobreda etc.
Da guerra a gheddaffi e dintorni, tanto cari ai francesi, tedeschi, etc.
Gl'Industriali Ingrassano, i cittadini Risarciscono...

Ipocrisia...

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 13.01.14 15:08| 
 |
Rispondi al commento

Comunque la si pensi, estendere il diritto di voto alla base è un gesto di Grande Democrazia.
Grazie al MoVimento per questa opportunità.

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.01.14 15:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

C. Pandolfini: "La clandestinità NON PUÒ ESSERE UN REATO,
.......................dall'alba dell'umanità lo straniero è sacro...".........


Signor Pandolfini,

sostenere la cancellazione del reato di clandestinità "a prescindere" da ogni considerazione di ORDINE SOCIALE, è un atto di IRRESPONSABILITÀ CIVICA.

Proporrei che la Legge in questione fosse articolata in questi termini: che ogni "clandestino" fosse accettato sul territorio nazionale a condizione che ci fosse un Cittadino Italiano che se ne assumesse personalmente la responsabilità di prendersene cura nel processo di trovare lavoro e di integrarsi dignitosamente nella Società Italiana.

Perchè non è ammissibile che un numero indeterminato - e potenzialmente infinito - di clandestini possa essere ammesso in seno ad una qualsivoglia Società senza la garanzia che la Società stessa non sia realisticamente in grado, e concretamente disponibile, ad assumersi la responsabilità di una loro CIVILE gestione.

Dire che l'ospitalità e sacra e poi voltarsi dall'altra parte, buttando la responsabilità addosso agli "altri", vale a dire alla Società come se noi stessi non fossimo membri di essa, tradisce una mentalità ASOCIALE, decisamente tipica di noi Italiani!

In conclusione: l'Italia accetta tanti clandestini quanti Italiani si dichiarano, a priori tramite apposita registrazione, economicamente disponibili ad assumersene la responsabilità.

Lei che tiene alto il concetto di ospitalità - e di questo mi congratulo sinceramente con Lei - proponga che i Parlamentari Pentastellati elaborino e presentino il disegno di Legge su indicato.

Sarebbe una soluzione, al contempo, altamente CIVILE e responsabilmente CIVICA!

jb Mirabile-caruso Commentatore certificato 13.01.14 15:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ATTENZIONE RAGAZZI: depenalizzare il reato di immigrazione clandestina NON SIGNIFICA che da domani le frontiere sono aperte. IL PROCEDIMENTO DI ESPULSIONE RIMANE SEMPRE per coloro che violano le norme sull'ingresso e il soggiorno nello Stato. Si sta solo cercando di risparmiare denaro pubblico x evitare INUTILI processi PENALI che ALLA FINE NON PORTANO ALL'ARRESTO ma solo ad una pena amministrativa, ammassando così sulla già lenta giustizia penale migliaia di processi inutili che non portano a niente. ANCH'IO SONO CONTRARIO AD UN' "ITALIA APERTA A TUTTI" ma questo non c'entra e se leggete questo articolo vi renderete conto del perchè i cittadini 5S hanno proposto questa abrogazione:
http://www.beppegrillo.it/movimento/parlamento/2014/01/depenalizzazione-reato-clandestinita-la-parola-agli-iscritti-del-m5s.html
IL PROCEDIMENTO DI ESPULSIONE RIMANE SEMPRE PER CHI VIOLA L'INGRESSO ED IL SOGGIORNO IN ITALIA ;)

Marco 13.01.14 15:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

In nessuno stato del mondo si può entrare liberamente. Il reato di clandestinità deve sicuramente essere modificato perchè la sua applicazione risulti possibile senza l’intasamento della Giustizia ed i costi esorbitanti che crea oggi, magari cercando un migliore allineamento alla politica Europea.
E’ vero che il reato di clandestinità non può essere un deterrente per chi sta fuggendo dalla guerra.
ma è altrettanto vero che dare il “liberi tutti” perchè non siamo in grado di far funzionare bene la legge è pazzesco. Ho votato contro l’abolizione

Mauro R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.01.14 15:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho votato per il reato di clandestinità, ma volevo fare un appunto sul tempo necessario per il voto. Vorrei chiedere se si potesse valutare di ampliare l'orario disponibile, poiché non è molto comodo per chi lavora.
Grazie

Giuliano Tommasin 13.01.14 15:01| 
 |
Rispondi al commento

Anche i nostri parlamentari, abusivi e Clandestini Votano, ritenendosi percio' Assolti.

Il Voto, quando è conseguente ad un Vizio, è solo Formalismo.
Processare Giustiziare i Leaders delle Grandi BAnche e Corporation, abolirebbe ogni forma di Emigrazione e conseguente clandestinita'.
I PAradisi Fiscali son da Bombardare, essi sì ClanDestini...
Son giusto Forzieri di Banditi nella Spelonca.

Polli.
FAcile ammazzare i poveri e non i Grandi Assa$$ini.

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 13.01.14 15:01| 
 |
Rispondi al commento

VERGOGNA .

IN TANTO, DOPPO GABRIELLE, 26 anni, OGGI UN ALTRO SUICIDIO !

VENEZIA - Si sono presentati alla Casa alloggio San Raffaele a Mira in via Riscossa per avere ospitalità. I preti e i ‘volontari’ della Caritas li hanno mandati via, accolgono solo stranieri. E’ la denuncia che arriva a VoxNews da alcuni cittadini della zona, testimoni della vicenda. Tutto confermato, incredibilmente, dal direttore del centro.

E’ accaduto negli ultimi due mesi ad oltre 70 persone, tutti italiani in condizioni economiche disperate.
«Nella casa alloggio San Raffaele a Mira», spiega Vendramin, il responsabile, abbiamo, come Caritas, 23 ospiti stranieri. Il problema è che in questi ultimi mesi tanti disperati da tutti i comuni della Riviera si sono presentati qui e hanno chiesto di poter essere ospitati al pari degli stranieri. Queste persone sono senza un lavoro, senza un tetto e hanno una situazione economica disperata a causa di divorzi e affido della casa alla moglie con figli». E loro li mandano via.


CHE SE NE VADANO TUTTI,
CHE NON RIMANGA NEMENNO UNO !

maria de nadie 13.01.14 14:58| 
 |
Rispondi al commento

NON LO FACCIAMO PIU'

Scusaci Silvio se in passato ti abbiamo portato via
qualche milione di voti, ma stiamo Travagliando per
restituirteli tutti, fino all'ultimo.
Cosa vuoi, in molti hanno deciso che non intendono
assolutamente finire dalla Padellara alla brace.
Noi ragazze poi, siamo impazienti di farci tutti quei bei
maschioni che gli amici europei ci vogliono, da sempre,
sbolognare, liberando, non solo le nostre, ma soprattutto
le loro patrie galere.
Perchè solo corrotti, concussi, ladri, mafiosi e canaglie nostrani?
Qualche disperato extra ci può sempre far comodo.
Io avrei anche una proposta: dare il voto ai clan-sinistrini!
Così oltre a 'Tafazzarci' a destra e a manca, facciamo
contenti pure quei segaioli dei Vonrenziani...

Gianna Torbero, Roma Commentatore certificato 13.01.14 14:57| 
 |
Rispondi al commento

Mi permetto di riportare un commento di Alnair scritto piu' sotto e chiedo scusa se rispondo in chiaro riaprendo l'argomento, avendo letto solo ora.

ecco,
questo è uno di quegli argomenti importantissimi
che andrebbero decisi "non con la democrazia diretta" ma da un Leader che osasse prendere una posizione, anche se "impopolare"......
mio modesto parere.....

alnair g., roma 13.01.14 12:16|

IO rispetto le idee di tutti e i pareri doversi dai miei ma da quello che dici ildiscorso di democrazia diretta, tra l'altro cosa bellissima da poter attuare, viene a decadere.E' pericoloso avere un leader che decide, ne abbiamo gia' avuti diversi nel corso della storia e poi Beppe ha sempre detto di non voler essere leader di nessuno e che non ci deve essere un leader.
Francamente ho pensato anch'io che non fossi tu a scrivere ma qualcuno che si e' impossessato del tuo nik perche' ti leggo sempre e non mi sembra mai di averti sentito ragionare cosi, poi ripeto...ognuno e' libero di dire la propria.


ema dell (ema dell) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.01.14 14:55| 
 |
Rispondi al commento

Teniamoci Berlusconi.
Intanto votiam on Line chi deve prenderlo nel culo...

Quando Agiremo?

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 13.01.14 14:54| 
 |
Rispondi al commento

Gli immigrati sono di solito mossi dalla ricerca di condizioni di vita migliori, spesso i Paesi di provenienza sono poveri oppure in quei Paesi non vengono rispettati i diritti civili. In quest'ultimo caso, potrebbero avere diritto ad ottenere lo status di rifugiati richiedenti asilo.

L'immigrazione illegale, così come quella regolare, è un fenomeno di cui sono oggetto generalmente i Paesi più ricchi, seguendo rotte e modalità di trasporto svariate. Tali spostamenti vengono definiti irregolari se avvengono senza la necessaria documentazione e per altro di frequente coinvolgono trafficanti di esseri umani, talvolta costituiti in vere e proprie organizzazioni criminali dirette al loro sfruttamento. Le persone che si muovono in questa maniera spesso mettono a rischio la propria vita, sono obbligate a viaggiare in condizioni disumane e possono essere oggetto di sfruttamento e abuso.

Chiaro che in Italia abolire il reatò di clandestinità non fa' altro che alimentare il problema dello sfruttamento umano.

Io voglio che queste persone vengano tutelate ma voglio anche che chi entra nel mio paese sia regolarmente inserito e regolarmente registrato come residente, turista, o per qualsiasi altro motivo lecito e possibile.

Consentire l'illecito avrebbe più che altro risvolti politici.

Io non voglio che chi entra clandestinamente finisca in galera.

Però vorrei che chi ha intenzione di entrare clandestinamente non ci entri. E se riesce ad entrare venga riportato immediatamente da dove è venuto.

Perchè altrimenti non si farebbe altro che alimentare i soliti problemi.

Roberto S. 13.01.14 14:54| 
 |
Rispondi al commento

non ho molto tempo e quindi dico solo
che qualunque cosa facciamo
I PENNIVENDOLI E LA TV TROVERANNO IL MODO
PER DARCI ADDOSSO.
lo farebbero pure se di battista e gli altri
riuscissero nel miracolo di riportare
indietro dall'india LATORRE E GIRONE.
ma quello che mi fa girare i coglioni e
la pretesa di questi SENATORI DISSIDENTI
CHE DICONO CHE NON AVREMMO DIRITTO
DI ESPRIMERCI SU QUESTO.
un cosa che mi manda fuori dalla grazia di dio.
ma che cazzo ci stanno a fare costoro nel M5S.
DIMENTICAVO VOTATO E VOTATO PER MANTENERE
E SE PERDO DICO, CHE SI VOTI PER ELIMINARE.
franco rosso

antonio l., palermo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.01.14 14:52| 
 |
Rispondi al commento

Lo status di clandestino serve solo alla mafia e a imprenditori senza scrupoli
Non dimentichiamo che gli sbarchi avvengono, ogni qualvolta il mare lo permetta, in Sicilia (culla della Mafia)

Si fa un gran parlare di Lampedusa, eppure a Marzamemi, Portopalo e nel Pachinese, avvengono sbarchi, con relativi numerosissimi morti, dalla seconda metà degli anni "90

Mi son sempre chiesta perchè si dia poco o nullo spazio a queste informazioni; forse perchè è più comodo sfruttare gente "clandestina" per schiavizzare nei campi e nelle serre agricole?
Perchè è comodo andare in piazza centrale di Pachino e trovare ragazzini e ragazzine che si prostituiscono?
Il reato di clandestinità è utile solo alla mafia, a imprenditori senza scrupoli e ai pedofili
È una verdogna incivile che se non toglieremo, ogni giorno che passa ci rende sempre più complici e collusi, alla pari di chi trae vantaggi da questa legge vergognosa
Oltretutto che senso ha multare e imprigionare chi ha già perso tutto, scampando alla morte, per affrontare questi abominevoli "costosissimi" viaggi?

Avete mai visto coste piene di ossa portate dal mare?
Avete mai visto le carrette del mare sequestrate?
Io si, e vi assicuro che è agghiacciante, le lacrime e la pelle d'oca, oltre al ricordo indelebile, e alla rabbia per impotenza, solo al pensiero, non vi abbandoneranno mai :'(
STOP AL REATO DI CLANDESTINITÀ, È UN'ONTA INCIVILE, CHE CI RENDE COMPLICI DI SFRUTTAMENTO E SCHIAVISMO (anche sessuale) O_O

velia v. Commentatore certificato 13.01.14 14:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.beppegrillo.it/movimento/parlamento/2014/01/depenalizzazione-reato-clandestinita-la-parola-agli-iscritti-del-m5s.html

Link per le motivazioni dei deputati che hanno presentato l'emendamento! Spiega un po' meglio di quanto non faccia il blog!

Marco Duz, Glasgow Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.01.14 14:51| 
 |
Rispondi al commento

Questa è l'ennesima presa per i fondelli del duo les-cani.

Bella 'sta democrazia che ti avvertono dopo che la votazione è iniziata e senza nessun dibattito che analizzi i pro ed i contro, ma soprattutto che spighi cosa si vota.

Bisognerebbe spiegare il significato della parola democrazia ai 5S.

Quando vi ho votati pensavo che peggio di quello che hanno fatto il politici fino ad ora non sarebbe stato possibile, ma mi sono ricreduta perché al peggio non c'è mai fine: dopo essere arrivati al fondo c'è sempre spazio per scavare!

Anna 13.01.14 14:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come fanno a votare tutti gli iscritti che alle ore 18 non sono ancora tornati a casa dal lavoro?

O si presuppone che siano iscritti solo casalinghe, pensionati e disoccupati? Oppure che si " blogghi" dai posti di lavoro?

Non mi sembra tanto giusto.

marina s., roma Commentatore certificato 13.01.14 14:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Pur avendone diritto, ho deciso di non votare perchè non si può farlo così in fretta. Contesto il metodo.

Antonio Gorgoglione 13.01.14 14:50| 
 |
Rispondi al commento

non dovevamo dare il fianco proponendo l'abrogazione del reato di clandestinità, soprattutto perché tale provvedimento non serve a risolvere il problema. Se nel programma 5s non è previsto una posizione ufficiale per un determinato problema un parlamentare non può e non deve prendere l'iniziativa di presentare mozioni a titolo personale, anche perché non è a titolo personale che si trova in parlamento.

alessandro vignali 13.01.14 14:49| 
 |
Rispondi al commento

http://qn.quotidiano.net/primo_piano/2013/10/11/963898-migliaia_indagati_processi_farsa.shtml

Roberto Della Monica 13.01.14 14:49| 
 |
Rispondi al commento

I clandestini tutti a casa di fazio, letizzietto e gramellini. IL REATO DI CLANDESTINITA' DEVE RIMANERE E POTENZIATO.

Paolo EMILI Commentatore certificato 13.01.14 14:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Proviamo a fare un po' di chiarezza su cosa, realmente potrebbe succedere se l'emendamento, al momento approvato in Commissione Giustizia, venisse approvato in Aula. La modifica proposta riguarda soltanto la depenalizzazione del reato di immigrazione clandestina ovvero l'abrogazione dell'articolo 10 bis, introdotto nell'ordinamento con legge n°94 del luglio 2009 (il pacchetto sicurezza di Maroni), del testo unico sull'immigrazione. L'obbligatorietà dell'azione penale vigente nel nostro Paese comporta l'apertura obbligatoria di un fascicolo e quindi di un procedimento penale per ogni "clandestino" che mette piede sul suolo Italico.

Con l'approvazione si avrebbero soltanto risultati positivi in termini di risparmio di denaro pubblico e snellimento dei tempi della giustizia rimanendo intatte tulle le altre disposizioni e norme relative alla procedura d'espulsione.

Depenalizzare significa quindi mantenere il procedimento amministrativo di espulsione per sanzionare coloro che violano le norme sull'ingresso e il soggiorno nello Stato. E' solo un primo passo per affrontare i tema molto complesso della regolazione dei flussi migratori. Ci sarà tanto da lavorare per modificare la legge vigente in modo da perfezionare il procedimento (accorciando i tempi), accogliere chi ne ha diritto e punire chi specula sulle disgrazie dei migranti, garantendo a tutti il rispetto dei diritti umani.

L'emendamento è stato presentato nel luglio 2013 da me a dal collega Buccarella nell'ambito di un disegno di legge delega a prima firma del senatore Palma.

L'approvazione dell'emendamento è un piccolo passo, per modificare quella parte del testo unico sull'immigrazione (dannosa e ingiusta) che ha contribuito a fornire un epilogo grottesco alla tragedia di Lampedusa, dove i sopravvissuti si sono visti anche inquisire penalmente."(...continua)

Senatore Cioffi

dal sito parlamentari5stelle.it

sarah k. Commentatore certificato 13.01.14 14:47| 
 |
Rispondi al commento

Sono iscritto e riconosciuto da gennaio 2013 al voto di oggi sul reato di glandestinita' mi viene risposto che non ho i requisiti, vorrei sapere anche perche', visto che ho avuto e ho incarichi come attivista storico... sono stato delegato alle untime elezioni, mi sembra doveroso sapere non voglio fare l'abbusivo..e vi aggiorno che molti ancora sono in attesa della conferma presentazione iscrizione,

RENZO CAPPELLINI cappellini, portoferaio Commentatore certificato 13.01.14 14:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori