Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

5 giorni a 5 Stelle/29: #farsacontinua

  • 45


farsa_continua_.jpg

"La settimana della farsa continua. Sono quelle andate in scena tra Camera, Senato e Palazzo Chigi. Con il governo Letta liquidato non in Parlamento come vuole la Costituzione ma in diretta tv da una sede di partito da un sindaco assenteista che ora vorrebbe prendere il suo posto. Farsa a Palazzo Madama con l'approvazione del decreto truffa che non abolisce il finanziamento pubblico ai partiti. Buffonata di potere tra Camera e Senato con tutti i partiti che bocciano la messa in stato d'accusa promossa dal MoVimento 5 Stelle contro il Presidente della Repubblica Napolitano. Farsa continua al Senato con il decreto Terra dei Fuochi che non risolve i problemi denunciati da anni da ambientalisti e cittadini. Ma non è finita. Basta pensare a come il Governo targato Pd-Nuovo Centro Destra-Scelta Civica ha affrontato il problema Electrolux, rimanendo inerme di fronte ad una azienda che ha proposto agli operai di accontentarsi di 700 euro al mese. Ignorato dai soliti media di regime, il M5S ha proposto una Commissione d'inchiesta con pieni potere per indagare sulla voragine dei conti ed il clientelismo delle società partecipate ed è riuscito a far approvare un documento per armonizzare il regime Iva a livello europeo." M5S Camera e Senato



14 Feb 2014, 14:14 | Scrivi | Commenti (45) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 45


Tags: 5 giorni a 5 stelle, finanziamento ai partiti, Letta, Napolitano, Quirinale, Renzi premier, Renzie

Commenti

 

Avete notato ?

Da inizio 2013
non escono più libri
contro Berlusconi.

Da dopo le elezioni dello scorso anno.
Da dopo le "intese".

Francesco Cagliari 16.02.14 10:04| 
 |
Rispondi al commento

Tranquilli ragazzi... Con Renzi presidente del Consiglio e tutti quei figuranti in parlamento che si agiteranno ipocritamente la vostra e nostra svolta e' vicina!!!! Forza ragazzi ci sara' tanto da lavorare!!! E mi raccomando....calma con grinta!!!

Emma 15.02.14 21:54| 
 |
Rispondi al commento

Notizia dal TGR delle Marche di 2 gg fà..la BASE del PD è stata chiamata a decidere, tramite primarie ovviamente, il nuovo segretario regionale!
Ahah questi tra un pò fanno le primarie pure per decidere chi và prima al bagno la mattina..o che taglio di capelli deve avere Renzie ^.^
..che bel partito DEMOCRATICO, peccato che non lo sia in egual misura con gli altri cittadini italiani (vedi ELETTORI M5S)! -.-

Manuele V., Marche Commentatore certificato 15.02.14 19:51| 
 |
Rispondi al commento

Propongo di aggiungere a questo genere di commenti anche la proposta alternativa del m5s così chi non vi crede comincerà a seguire di più il vostro programma contribuendo a far circolare meglio le vostre idee.
Alessandra

a T , Trento Commentatore certificato 15.02.14 13:34| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
AVANTI COSI' 5 STELLE AVANTI COSI'

alvise fossa 15.02.14 13:31| 
 |
Rispondi al commento

Vergognoso inqualificabile demenziale penoso schifoso squallido attacco verbale di un miserabile Vittorio Sgarbi ieri notte in TV su Rai 2 nella trasmissione Virus del giornalista Porro: accuse infamanti contro il M5S e contro la persona di Grillo, definito un assassino, mentre parlava la nostra cittadina Giulia Sarti, letteralmente aggredita mentre esponeva il suo pensiero su Napolitano. Avvertire Grillo dell'increscioso fatto, ci sono gli estremi per una denuncia penale per diffamazione pubblica.

Paolo Camba 15.02.14 10:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

x ripresine intendono i volantini dell' offerta surgelati di supermercati e centri commerciali evidentemente.

flash, mobile 15.02.14 10:05| 
 |
Rispondi al commento

Si deve votare.e tutti i politici bisogna aplicare il reditometro e se scoperti di truffa devono andare il galera come quello che ruba un banana pero lui lo fa per fame

toni 15.02.14 10:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutti i partiti italiani sono un associazione a delinquere di stampo mafioso,esistono magistrati con le palle? Esistono
Forze dell 'ordine,che hanno a cuore la memoria e gli ideali di Salvo Daquisto? In nome di questi
Ideali, date un senso alla vostra
Missione di difensori della legalità
LIBERATE L'ITALIA DA QUESTI
LADRI SFRUTTATORI, IL CODICE PENALE VE LO SUGGERISCE, MILIONI DI ITALIANI VE LO CHIEDONO.

amsicora shardana 15.02.14 09:45| 
 |
Rispondi al commento

Ma andare a far che? Meglio non andare, così accelleriamo la fine del pupazzo toscano.

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato 15.02.14 09:08| 
 |
Rispondi al commento

ogni giorno che passa, è sempre + forte lo sconforto del tiriamo a campare. Ma di tutto questo che ci costringono a subire, cosa ne pensano le forze dell'ordine e precisamente quelli che eseguono e non quelli che comandano? Sono proprio curioso di conoscere il loro pensiero, poiché dubito fortemente che vedano il tutto come un buon auspicio per la democrazia.

Paolo G., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 15.02.14 08:27| 
 |
Rispondi al commento

ALZAIMER CHIAMO' AL QUIRINALE UN GIOVINE:
CHI SI TU E DA DOVE VENI ?
O MA CHE TU DICI ? SO RENZIE DA SCANDICCI,RAMMENTI ?
E CHE VOLISSI FA ?
COMANDARE, MADONNINA !
MA E' TIENE I' PALLE ??
MA CHE TU DICI, I COCOMERI POSSEGGO !!
E U' SACCO U' PORTASTI ?
A BISARCA PORTAI, MADONNINA !
ALLORA MUVETE CHE NUN C'E' TEMPO DA PERDE, SE NO NUN TROVI NINTE !!!

CRES 15.02.14 06:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Facciamo presto.... ma facciamolo! Prima che la gente, affamata, se ne renda conto.
I GOLPE RICHIEDONO TEMPESTIVITA' E CONFUSIONE. TUTTO FATTO ENTRO DOMENICA.CAMBIO DI SQUADRA,NUOVI
STIPENDI DA 150.000 EURO
SAREI CURIOSO DI SAPERE QUELLI CHE PASSANO LA MANO,TIPO LETTA E COMPANY, CHE FANNO PER VIVERE:
DOVE VANNO A RACCIMOLARE LA GRANA PER PAGARE AUTISTI E CAMERIERI.LA GRANA DOVE LA PRENDONO ?
MA QUESTI COME VIVONO...? CE LO SPIEGATE O NO !?
SORGE IL DUBBIO CHE A FORZA DI CAMBIARE GOVERNO, SI FA PER DIRE, GLI STIPENDI AUMENTANO E SIAMO SOLO NOI A PAGARE LE TASSE DA CUI ARRIVANO I SOLDI
PER FAR CAMPARE QUESTA GENTE:MICA ZAPPANO LA TERRA
QUISTI !!!
SECONDO ME IN OTALIA GIRANO TANTI DI QUEI SOLDI
CHE NON FANNO IN TEMPO A PRENDERLI AL VOLO CON CALMA, LI ARRAFFANO CON LA PALA MECCANICA.
RENZIE CONTRO LETTA, LANDINI CONTRO LA CAMUSSO,
BERLU CONTRO NAPOLITANO,RAI CONTRO,SI FA PER DIRE,
CONTRO MEDIASET, PRETI CONTRO LADRI, VESCOVI CONTRO SANTI, TUTTI CONTRO GRILLO E CASALEGGIO,
CAZZETTI PER IL CULO PER TUTTI.....E LA GENTE STETTE A GUARDARE ! E L SOLDO GIRA,GIRA,GIRA....
CHI SE NE ACCORGE PER PRIMO ARRAFFA E VIA....SPARISCE DIETRO LE QUINTE, GIRA GIRA GIRA
MONTI-LETTA-RENZI....QUAGLIARIELLO-ALFANO-MUSSOLINI..... CHE FINE HA FATTO IL DOTT., SI FA PER DIRE, DALEMA..I CANI CAGANO SEMPRE BENE, E LA
BINDI.... E FASSINO E VELTRON ?, PRESTO RITORNE-
RA' FRANCESCHINI, GIA' SI VEDE IN GIRO SCALFAROTTO
MENTRE VENDOLA SI STA RIPASSANDO LA DVINA COMMEDIA.
ANCHE DANTE DAL TERZO GIRONE DOPO UNA BIRRETTA HA VISTO BEATRICE A OMNIBUS-LA7 A DISQUISIRE DEL CAZZUTO SESSO DEGLI ANGELI I QUALI NON CANTANO PIU'
MA FOTTONO E BASTA.
HANNO LIBERALIZZATO LE DROGHE: CI SARA' UN MOTIVO!
PER UN PO' NON VEDIAMO ANCORA CASINI....SIAMO PREOCCUPATI.
I CIMITERI SONO PIENI....PER UN PO' DOBBIAMO RASSEGNARCI...DOBBIAMO RIMANDARE I FUNERALI...
POI COSTANO TROPPO ...E' UNLUSSO PERFINO MORIRE...
L'UNICA COSA CHE SI PUO' FARE PER IL BENE DEL POPOLO E' CHIEDERE L'ELEMOSINA...

cres 15.02.14 06:44| 
 |
Rispondi al commento

Sanremo 2014:

Martedì Beppe Grillo, con coraggio, potrebbe
andare a San Remo e spiegare agli italiani
ciò che la televisione non dice.

I giornalisti dovrebbero essere
i cani da guardia del potere.

Come ai tempi di Nixon in America,
come Mino Pecorelli verso Giulio Andreotti
in Italia.

Francesco Cagliari 15.02.14 01:36| 
 |
Rispondi al commento

Io fossi stato in voi sarei andato, giusto per non essere detto che dite No a tutto. Lo sappiamo che è una farsa ma almeno potevate poi dirci le cavolate dette da Re Giorgio. Comunque forza ragazzi non vi fermate. Coraggio!!!

Andrea Z., Torino Commentatore certificato 15.02.14 01:15| 
 |
Rispondi al commento

Io andrei, documenterei tutto per far sapere a tutti le motivazioni di re Giorgio, mi farei anche spiegare se siamo ancora in democrazia, o mi sono perso qualcosa!!!!

Minonne Salvatore 14.02.14 22:25| 
 |
Rispondi al commento

Ogni giorno che passa dobbiamo sentire questi assurdi pupazzi lobby-comandati che fanno i loro comodi con gli italiani-schiavi.BASTA. Dobbiamo sacrificarci tutti e tirare fuori i coglioni. Non capisco perché non si può fare una rivoluzione fiscale. Magari non è semplice, forse non è la soluzione migliore ma se gli tagliamo i fondi sono costretti a cedere. Sono un po' stanco di lavorare come un mulo per pagargli la barca..

Roberto 14.02.14 22:24| 
 |
Rispondi al commento

Buona cosa è il rispetto della Costituzione Italiana che è alla base di una società civile e democratica ed è quanto si evince in queste azioni illuminate del Movimento 5 Stelle.
Infatti operando con la rettitudine si governa un Paese mentre più vi sono leggi e divieti più il popolo precipita in miseria e con tanto più il governo di un Paese è corrotto con tanto più il Popolo si fa scaltro e più ci sono grassatori e ladri.
Ma tutto ciò conduce forzatamente ad una fine e ad un mutamento, non si ripeterà più il Medio Evo e infatti oggi, è giunto il tempo dell'avvio verso il cambiamento.
Purtroppo avverso alla Costituzione Italiana è quanto sta accadendo in questo tempo e i governanti corrotti diffondono l'indigenza nel popolo e ci domandiamo, per quanto tempo ciò si protrarrà ancora nei giorni che verranno?

Pier Luigi Tenci, Torino Commentatore certificato 14.02.14 22:16| 
 |
Rispondi al commento

Non è possibile che in Italia la soglia di fatturato che ti porta a dover aprire la partita Iva e a spendere soldi in adempimenti e formalità sia di 5.000 euro quando in Gran Bretagna è di 75.000 STERLINE! Là i giovani artigiani e lavoratori autonomi non sono sommersi di adempimenti fiscali come qui. Dobbiamo scegliere: vogliamo che un lavoratore dedichi tanto tempo delle sue ore per stare dietro alla burocrazia o per fare i lavori che gli si chiede di fare?

Alberto Vanni 14.02.14 21:25| 
 |
Rispondi al commento

Sarà molto difficile raggiungere il vero cambiamento che si potrà realizzare soltanto quando la vecchia nomenclatura Renzi incluso saranno fuori dalle ISTITUZIONI!!! Sarà molto difficile ma il ns. compito e' provarci con l'obiettivo di riuscire in questa impresa che rappresenta l'inica via per la rinascita del ns. PAESE!!!! Mi domando se sia così difficile capirlo!!!!!!

Giovanni cotogni 14.02.14 19:22| 
 |
Rispondi al commento

http://www.google.it/gwt/x?u=http://sergiodicorimodiglianji.blogspot.com

flash, mobile 14.02.14 19:15| 
 |
Rispondi al commento

Siamo tutti con voi amici a 5 stelle!

Valerio D. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 14.02.14 18:30| 
 |
Rispondi al commento

In alto i cuori ragazzi i fannulloni, corrotti i malandrini lecchini chi più ne ha più ne metta ( tanto per loro non fa differenza)verranno spazzati via come la polvere lanuginosa. W il movimento

Salvatore Gervasi, Avola (SR) Commentatore certificato 14.02.14 18:27| 
 |
Rispondi al commento

Analisi per voi:

1) Renzi è un portatore di acqua
per il mulino di Berlusconi.

2) Matteo ha cinque lettere nel nome,
Silvio ha cinque lettere nel nome.

3) Lo dico da tanto tempo,
ora almeno ricordatevene.

Francesco Cagliari 14.02.14 18:07| 
 |
Rispondi al commento

Anche per me è una farsa. Inutile andare alle consultazioni

Remo Piombo, Pordenone Commentatore certificato 14.02.14 16:42| 
 |
Rispondi al commento

Coraggio sono d'accordo con Davide!!Noi siamo con Voi!!

Giuseppina Naimoli Commentatore certificato 14.02.14 16:28| 
 |
Rispondi al commento

Vi prego consultate la base per le consultazioni! Noi possiamo andare domani! Per favore consultate gli iscritti! Coraggio è un nostro diritto chiedere un governo A 5 stelle! Coraggio leoni siete pronti il popolo è con voi! Avete tutto per farcela! E soprattutto 9 milioni di persone che vi sostengono! Coraggio è un nostro diritto!

Davide Marini 14.02.14 16:11| 
 |
Rispondi al commento

Ci vuole sempre molto tempo per cambiare: l'unica cosa da fare è continuare a credere e lottare! Viva M5S!

Paola L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 14.02.14 16:01| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi i tempo impiegato per far si che la democrazia ritorni alla normalita' sembrerebbe tutto tempo sprecato ! Perche' questi delinquenti nn arrestano le loro ruberie! Mi sa' che questo giro bisognera' andare a Roma e tirarli fuori dai palazzi ! E sfracassargli quelle tanto amate poltrone sulla testa ! Perche' nn c'e' piu' nientaltro che si possa fare ! Abbiamo la fortuna di aver inernet per poter darci un appuntamento a Roma! Dobbiamo soli scegliere la data !!! Dai gente! Dai !

René Braga 14.02.14 15:58| 
 |
Rispondi al commento

Non ho assolutamente parole. Stanno cercando di far fuori ben un terzo di italiani e purtroppo ci stanno quasi riuscendo. Almeno sulla carta. NON MOLLIAMO M5S!!! CONTINUATE COSì! Prima o poi riusciremo a sistemare le cose.

Michele Bruno 14.02.14 15:56| 
 |
Rispondi al commento

Farsa continua BASTA .m5s fate qualche cosa siamo stanchi.

elena .coletta, sora Commentatore certificato 14.02.14 15:54| 
 |
Rispondi al commento

Scusate i termini che ho usato prima! Ma se le consultazioni finiscono domani non credete che oggi c'erano il tempo per chiedere agli iscritti cosa fare? Potevate poi se veniva fuori la posizione per il si, si poteva dire con forza che visto che i partiti che componevano il governo delle larghe intese avevano disatteso quel mandato delle larghe intese, desse a noi la possibilità di un governo A 5 stelle! Se poi avesse detto di no si sarebbe presa lui quella responsabilità! Dai siamo ancora in tempo! Ammiro tutto quello che state facendo e so quanto sia difficile prendere quelle decisioni, quindi sentite gli iscritti! Per favore c'é ancora tempo! Scusate se vi ho offeso! Chiedo scusa! Voglio solo essere costruttivo! Chi ha detto che debba governare uno che si è autonominato e noi no?

Davide Marini 14.02.14 15:40| 
 |
Rispondi al commento

Domanda: Quando è che si passa all'azione?

Tutto questo sta diventando routine e diventiamo spettatori di tutti questi orrori
Non sarebbe il caso di protestare o meglio aspettiamo che ci venga il coraggio piangendo magari qualche familiare si suicida...
Booh, staremo a guardare ancora come gli altri paesi siribellano cosi vediamo se ci viene il coraggio anche a noi. mah

David Salazar 14.02.14 15:33| 
 |
Rispondi al commento

Beppe vai al Quirinale o qui finisce tutto..mettici la faccia altrimenti ci dobbiamo accontentare di quello fatto fin qui..grazie di tutto a tutti gli eletti m5s

andrea cauteruccio 14.02.14 15:20| 
 |
Rispondi al commento

Forse è sfuggito alla "base" del PD..ma quello che è accaduto ieri è un atto molto grave della storia repubblicana: Renzie si è autoproclamato "de facto" pres. del Consiglio senza legittimazione alcuna (e per fortuna che avversava i "giochi di palazzo" ^_^)!
Io sapevo, grazie al libbricino di diritto ed educaz. civica della 1^ superiore, che dovrebbe essere il Pres. della Repubblica (previa fase di consultazioni) a nominare il Pres. del Consiglio ed i ministri del suo governo..in questo caso invece la nomina di Renzie a Premier da parte di Re Napo I sarà solo una pura formalità (essendo anche lui di "sinistra" figuriamoci..)..e poi sarebbero i grillini a nn rispettare le regole! -.-
C'è da dire che con questo colpo di mano Renzie si è "bruciato" da solo rivelandosi una iena famelica che banchetta sulla carcassa dell'antilope Letta pur di salire al potere! ..già ce lo vedo con la Smart (che genialata..così passa per "uomo comune") entrare a Palazzo Chigi! ^-^

Manuele V., Marche Commentatore certificato 14.02.14 15:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma come dobbiamo fare,questi continuano a fare quello che vogliono,sempre ai danni della gente..e della costituzione,non si può continuare così,il primo colpevole è il signor Napolitano....
Ragazzi del M.5 STELLE,noi(molti) abbiamo fiducia in voi..usate ogni mezzo per sbuggiardarli e fare arrivare la verità alle persone che non usano internet,anche con i volantini,perchè buona parte della vecchia generazione non usa internet,e crede alle menzogne dei telegiornali corrotti

Totaro Alessandro 14.02.14 15:08| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi è condannato e interdetto dai pubblici uffici! Ma davvero Napolitano intende riceverlo? Si sono sbagliati i giornali vero?

jacopo blasso Commentatore certificato 14.02.14 15:04| 
 |
Rispondi al commento

Chi avete interpellato per non andare alle consultazioni eh? Con quale diritto! Io vi ho votato! Se non andate al Quirinale siete delle TESTE DI CAZZO IO VOLEVO CHE CHIEDEVATE UN GOVERNO A 5 STELLE! Ci spetta! Teste di cazzo vigliacchi!

Davide Marini 14.02.14 14:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nei giorni 18 febbraio fino al 22 sono tutti lì. ....cosa ASPETTATE?

massimo guido 14.02.14 14:50| 
 |
Rispondi al commento

PER FAVORE PIETA'...LEVATEVI TUTTI DALLE PALLE

cristiano malagodi 14.02.14 14:50| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori