Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

5 giorni a 5stelle/28: #InEquitalia

  • 97


<img alt= " src="http://www.beppegrillo.it/immagini/immagini/5giorni_equitalia.jpg" width="210" height="157" />

"Quando i cittadini fanno la differenza. Nessun telegiornale o grande quotidiano ve lo ha raccontato, ma questa settimana il Movimento 5 Stelle è riuscito ad ottenere due grandi vittorie. Alla Camera sono state approvate due proposte dei nostri portavoce. All'interno del Decreto Italia è stata abolito il famigerato "articolo 8" che massacrava artigiani e automobilisti per portare miliardi di euro nelle tasche delle assicurazioni. Approvato anche l'emendamento del M5S che blocca le cartelle di Equitalia per chi ha crediti con lo Stato. Cittadini tra i cittadini, siamo scesi in piazza per ascoltare e portare in Parlamento la voce degli esodati, un problema di giustizia sociale causato dalla riforma Fornero che ha eliminato i diritti a quasi 400.000 italiani. Se c'è chi ascolta i cittadini, la partitocrazia continua ad essere sorda e non tiene conto della voce del buonsenso, dell'onestà e della giustizia. Alla Camera è passato con l'ennesimo voto di fiducia il decreto "svuota carceri" che ha libererà mafiosi, assassini e stupratori, mentre in Senato è stato votato il decreto "Terra dei Fuochi" che, al di là del nome non risolve un problema gravissimo. Per questo ci siamo opposti. Sempre in Senato tutti i partiti hanno detto "no" alla proposta del MoVimento 5 Stelle per istituire il "Politometro" che avrebbe permesso di verificare gli arricchimenti illeciti di politici e dirigenti pubblici negli ultimi 20 anni." M5S Camera e Senato
Scarica l'ultimo numero di 5 giorni a 5 Stelle in pdf

7 Feb 2014, 13:30 | Scrivi | Commenti (97) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 97


Tags: 5 giorni a 5 stelle, M5S Camera, M5S Senato, politica, portavoce, TG

Commenti

 

caro .Beppe grillo O 61 anni o perso il lavoro da poco e nessuno mi da una mano dopo 30 anni di residenza in alto adige siamo ancora trattati come stranieri noi italiani pero agli stranieri gli danno 2000 euro al mese piu vitto e aloggio bella italia di merda

topran cutin emilio 16.06.14 07:10| 
 |
Rispondi al commento

Vi segnalo una interessante intervista sul caso De Gregorio:

www.romanoprodi.it/interviste/il-caso-de-gregorio-e-un-attacco-al-fondamento-dello-stato-letta-rischia-di-piu_8123.html

Francesco Cagliari 10.02.14 22:21| 
 |
Rispondi al commento

io vorrei portare alla luce un ennesimo problema che riguarda il nostro paese e cioè che sento sempre più in giro che la malattia verrebbe utilizzata come ammortizzatore sociale!l'altro giorno ero in mezzo ad un gruppo di persone e qualcuno diceva che il suo datore di lavoro essendo in crisi avrebbe invitato alcuni operai a mettersi in malattia per qualche giorno fino a quando si poteva fare fino a quando cioè si poteva andare avanti in quella azienda!
cioè qualche giorno in mallattia per sbarcare il lunario!
Quando poi sarebbero tornati al lavoro,dopo alcuni giorni,addirittura li avrebbero consigliati di nuovo a rimettersi in malattia!
Ma può essere tuto questo?
ma se è così che succederà a questo paese .dove andremo a finire con la spesa pubblica?
Io cerco anche di capire ,anche se deprecabile,l'atteggiamento del datore di lavoro ma come si fa a controllare questo?E' un circolo vizioso,il datore senza lavoro,lavoratori invogliati a mettersi in malattia ,spesa pibblica che aumenta!
Ne sapete qulcosda ?cisono lavoratori che sanno di questo?

pieranna M. Commentatore certificato 10.02.14 22:15| 
 |
Rispondi al commento

Grazie M5S


Forza M5S

WORCOM forum Commentatore certificato 08.02.14 23:40| 
 |
Rispondi al commento

grazie ragazzi... continuate così
ci rappresentate degnamente
grazie

gianpiero.camisa 08.02.14 17:48| 
 |
Rispondi al commento

se la stampa accreditata notificasse,questi risultati,metterebbe in discussione se stessa,e non potrebbe poi dire, che il M.5.S.fa solo opposizione,distruttiva, e che mai propone e mai collabora propositivamente,alle riunioni del parlamento.Perciò tutto quello che di buono viene proposto dal M.5.S. PASSA SOTTO SILENZIO, o diversamente lo attribuiscono agli altri,parlamentari

antonio trozzo, milano Commentatore certificato 08.02.14 14:40| 
 |
Rispondi al commento

CARTUCCE A PARTIRE DA 0,49 EURO
TONER A PARTIRE DA 5,60 EURO
www.ilconsumabile.it

lina 08.02.14 13:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Volevo sottoporre una questione di equità sociale, dato che una delle lobby più potenti in italia è quella dei dipendenti pubblici/statali sino ad ora "intoccabili" ritengo giusto che non debbano solo le aziende private con relativi operai (che attualmente stanno lavorando)si facciano carico dei fondi necessari per pagare le cassa integrazione straordinaria, visto la scarsa redditività proporzionata al servizio di questa casta di privilegiati credo sia doveroso che gli stessi abbiano una riduzione almeno pari ad un 30% dello stipendo cosi da poter far fronte alle necessità dei meno fortunati dipendenti di un azienda "qualsiasi".
Cosa ne pensate?

roberto l., brescia Commentatore certificato 08.02.14 11:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buongiorno a tutti! beh sono d'accordo e solidale con tutto quello che state facendo..purtroppo ho paura che riguardo all'art. 8 del d.l. destinazione Italia... abbiate preso una cantonata..era l'ennesimo tentativo di abbassare i premi assicurativi nei confronti dei cittadini onesti che in caso di incidente stradale non vogliono rubare e gonfiare i risarcimenti...al contempo il predetto art. 8 avrebbe reso la vita molto più dura a chi vuole fare truffe e frodi assicurative. non capisco quando sostenete che le modifiche inserite nell'art. 8 avrebbero portato miliardi alle assicurazioni a danno degli automobilisti e degli artigiani..voi sapete ovviamente che da anni le compagnie italiane giusticano gli aumenti dei premi assicurati con il fatto (purtroppo vero) che in Italia il costo medio dei sinistri con lesioni micropemanenti è il più alto di tutta europa, circa il doppio, il triplo e addirittura il quadruplo di alcuni paesi europei. ebbene questa lotta alle truffe assicurative avrebbe forse permesso di abbassare il costo dei risarcimenti in Italia e tolto la possibilità alle assicurazioni italiane di aumentare i premi con la scusa dei costi medi alti. questo art. 8 non avrebbe portato nessun miliardo in più alle compagnie anzi queste si sarebbero dovute far carico di tutti i costi per esempio di installazione e funzionamento delle scatole nere...fondamentale per smontare i sinistri falsi...poi una precisazione: non ci sarebbe stato nessun obbligo per gli assicurati: questi sarebbero stati liberi di aderire o meno agli sconti che gli avrebbero proposto le compagnie..quando anche il vs. portavoce parla genericamente di piccoli artigiani, credo che possa riferirsi solo alla categoria dei carrozzieri che sono una delle categorie che evade di più in Italia..comunque è vero questa riforma andava corretta solo su questo punto:trovare il modo di non far calare troppo il lavoro alle carrozzerie che non vogliono convenzionarsi con le assicurazioni...tutto il resto però avreb

massimo fanciulli 08.02.14 11:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

tranquilli , fate quello che volete
siamo sempre nella m.

raffaello visintin, udine Commentatore certificato 08.02.14 11:23| 
 |
Rispondi al commento

Applauso!!! pensate che nel nostro piccolo Acea ci deve da anni 900 euro e noi non possiamo fare niente, ad es applicargli interessi o more. Loro invece ci bastonano puntuali per un giorno di ritardo nel pagare una bolletta! Per carità, giusto, ma solo verso di noi? Ci hanno persino mandato un conguaglio da 600euro (per pagarlo abbiamo fatto un altro debito!) e nemmeno andando li di persona li abbiamo convinti a scalarli dal nostro credito!

Emanuela Gagliardini 08.02.14 09:51| 
 |
Rispondi al commento

ho 31 anni e quando ho iniziato a votare non riuscivo a identificarmi in nessun partito.grazie a voi ora la politica ha un senso, sarà dura convincere tutte quelle persone che seguono solo la tv,ma ce la faremo..continuate cosi ragazzi!!!!
ps:ci dovrebbe essere una legge che punisce le tv e i giornali che divulgano informazioni sbagliate.

marco mazzotta 08.02.14 09:36| 
 |
Rispondi al commento

avrei una domanda : anche se si hanno crediti con l ufficio delle entrate e a sua volta in seguito l ufficio delle entrate ha riemesso per studi di settore altra multa , questa vale e puo' rientrare nel decreto e quindi non esigibile fino a che non ci hanno pagato il nostro credito ?

fabrizio ferretti 08.02.14 09:33| 
 |
Rispondi al commento

Bravi la compensazione crediti-debiti con lo Stato sarebbe dovuta essere un principio di base.
Averlo fatto ora da parte da parte di una forza politica nuova qualifica negativamente le forze politiche passate .
Complimenti!

mauro galvan, vicenza Commentatore certificato 08.02.14 08:54| 
 |
Rispondi al commento

bravi avanti cosi


bravi preparati....non se lo aspettavano....

smack a tutti voi

da 66enne da genova

mariaoa cottini 08.02.14 03:42| 
 |
Rispondi al commento

Grazie per l' impegno e per il risultato ottenuto.

amsicora shardana 08.02.14 03:17| 
 |
Rispondi al commento

Le vittorie del M5S
Aver inibito Equitalia nel perseguitare chi vanta crediti nei confronti dello stato con un emendamento salutato con riconoscenza anche da Confindustria dimostra quali forze politiche in Parlamento fanno cose concrete e semplici nell'interesse pubblico, cioè degli italiani, e chi invece continua a servire la "buona causa" degli strozzini e dei sostenitori di banche ed usurai. Che cosa ha fatto e fa il segretario del Pd oltre ad incitare E. Letta a fare il presidente del consiglio e a smettere l'abito del vecchio politicante dc in attesa di assumere nuovi splendidi incarichi in barba alle tristissime condizioni di milioni di italiani, privi di lavoro, in balia di ogni altro tipo di vessazione? Ben nulla, ancora, mentre aspetta fiducioso che forz'italia rinvigorita dal "nuovo" sistema elettorale conquisti definitivamente il potere di distruggere il paese nell'interesse supremo di venditori di tappeti, di padroni di balere, di speculatori edilizi, di inquinatori di suolo pubblico, di evasori fiscali, etc., etc.

Mario S., Roma Commentatore certificato 07.02.14 20:45| 
 |
Rispondi al commento

complimenti,avanti cosi'

giulia patteri 07.02.14 20:32| 
 |
Rispondi al commento

Questa notizia apparsa sul: Fatto:http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/02/06/rc-auto-dopo-il-dietrofront-di-letta-spunta-di-nuovo-la-riforma-pro-assicurazioni/872119/ . Non ditemi che la stanno ripresentando? Se così; che velocità hanno in questo governo nel riproporre certe schifezze. Ma le cose serie a quando questa celerità? Da parte mia e con i pochi mezzi a mia disposizione sarò sempre lieto di darvi tutto l'appoggio per contrastare questo status di cose. Avanti tutta, complimenti per quello che portate avanti in mezzo a questa baraonda di governanti senza arte ne parte.

ilario ., bassano del grappa Commentatore certificato 07.02.14 20:31| 
 |
Rispondi al commento

Solidarietà piena a Beppe Grillo per l'indagine promossa.
Propongo per chi lo ha denunciato di fargli fare un giro in macchina come alla Boldrini.
G.Mazz.

Gianpiero Mazzoleni 07.02.14 18:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FATTI E NON PAROLE!! FAREMO LA DIFFERENZA!!

Marco Rossini 07.02.14 18:39| 
 |
Rispondi al commento

Informo tutti i penta stellati, in qualunque ruolo loro operino, che questo pomeriggio sul sito MSN è uscita l'ennesima bravata del PD contro il M5S. Un deputato del PD di nome Raciti, ultimo infame di questo partito, ha denunciato Beppe Grillo ai carabinieri di Roma in occasione della famosa lettera aperta scritta dal nostro Beppe alle forze dell'ordine, secondo l'infame per istigazione nei confronti delle forze dell'ordine a non rispettare le leggi di questa repubblica. Codesta denuncia è stata trasmessa dalla procura di Roma a quella di Genova per competenza e i PM di turno hanno già provveduto a iscrivere Beppe nel registro degli indagati. Il reato contestatogli viene punito dal codice penale con la reclusione da 1 a 3 anni, il doppio se commesso in luogo pubblico. Invito tutto il M5S, i suoi simpatizzanti, i suoi attivisti, i suoi elettori presenti e futuri, tutti i parlamentari di ogni ordine e grado, a esprimere la massima solidarietà nei confronti del nostro Beppe Grillo e contestualmente a porre in essere tutte le azioni legali necessarie per tutelarlo da questa infamante falsa denuncia di questo miserabile deputato del PD a nome Raciti.

Paolo Camba 07.02.14 18:24| 
 |
Rispondi al commento

in uno stato di diritto i debiti di qualsiasi natura si pagano sempre. Sinceramente quando il movimento si affianca ai simpatizzanti d'alberto da giussano nella crociata contro equitalia mi girano veramente i Maroni.
Un conto è combattere politicamente per modificare le norme per abbassare i tassi da usura di mora, gli aggi e regolamentare gli strumenti per il recupero coatto delle cartelle esattoriali ( ipoteche pignoramenti fermo amministrativo ). Un altro limitarsi a fare battaglie populiste da gente ignorante in materia di riscossione contro la sola equitalia, ricordo di proprietà dello stato. Vi faccio l'esempio del Comune di Bovisio Masciago , amministrata dai Leghisti che hanno licenziato Equitalia e si sono affidati ad un altro ente di riscossione con sede a La Spezia. Risultato emettono fermi amministrativi per 150 debiti esattoriali non pagati. Se desiderate un federalismo fiscale all'italiana che produce poi anarchia territoriale in materia di riscossione tributi, votate lega ed evitare cortesemente di portare il movimento in queste battaglie

claudio 07.02.14 18:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bisogna trovare al più presto il modo di raccontare il vostro irrinunciabile lavoro agli Italiani non così avvezzi ai mezzi informatici.
C è una percentuale ancora troppo alta di cittadini che continueranno a votare per disinformazione o per informazione deformata e manipolata, pur consapevoli della necessità di cambiamento.
C è poi la categoria degli elettori venduti, svenduti, striscianti, ignobili... ma di questi ne facciamo volentieri a meno perché i Grillini si distinguono per intelligenza, coraggio e nobiltà d animo. Il resto va buttato dalla rupe, insieme alla casta politicante corrotta e indegna.
Forza 5 Stelle.
Rappresentate l Italia più bella, l Italia migliore.

laura dalla marta, udine Commentatore certificato 07.02.14 16:54| 
 |
Rispondi al commento

ma i cittadini che pagano anche per coloro che non lo fanno (e gran parte potrebbero farlo, soprattutto vedendo le auto e le case intestate ad altri che di fatto hanno) dovrebbero ringraziarvi o prendervi a calci? Fare un distinguo tra chi è realmente impossibilitato e i furbi che ci diventano ad hoc no?

mario sormani Commentatore certificato 07.02.14 16:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SIAMO SOLO NOIIIIIIIIIIIIIIII

who 73 (magicbus), imola Commentatore certificato 07.02.14 16:00| 
 |
Rispondi al commento

Befera, un altro uomo di potere messo dalle lobbies come Mastrogiacomo all'inps ( dove ha fatto fare grossi affari con gli immobili dell'ente attraverso appalti di gestione, affitti e vendite ai soliti amici ). Befera aveva un elenco degli intoccabili uscito qualche anno fa sul giornale, Befera ha fatto fare transazioni fiscali brillanti a grossi gruppi enormi regali mentre ha massacrato i piccoli imprenditori, gli artigiani, i risparmiatori, i piccoli proprietari di immobili. IL POTERE VUOLE TUTTO IL DENARO CHE AVETE E QUANDO VI AVRA' TOLTO TUTTO VI CHIEDERA' DI DIVENTARE LORO SCHIAVI LAVORANDO A POCHI CENTESIMI L'ORA MENTRE LORO FANNO LA VITA DA MILIARDARI CON QUELLO CHE VI HANNO RUBATO!

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 07.02.14 15:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

.... insomma non avete fato un tubo come al solito. Battete la fiacca ;-)

pier b. Commentatore certificato 07.02.14 15:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi c'è DIETRO MATTEO RENZI e la sua ONNIPRESENZA nelle tv nazionali a RETI UNIFICATE PRATICAMENTE DA DUE ANNI?

Possibile risposta...

I neocon di Renzi - Il sindaco di Firenze si avvale infatti da tempo dei consigli di un grande vecchio di era reaganiana, il super-falco Michael Ledeen.

Ledeen ha attraversato un ampio tratto della storia della prima repubblica sotto le spoglie formali di funzionario del dipartimento di Stato e quelle reali di mente delle barbe finte (agenti segreti...ndr)americane in un periodo particolarmente caldo della Guerra Fredda.

La ricomparsa a Firenze di Ledeen ha indignato chi, tra i socialisti, associa la fine di Craxi a manine americane. (tanto per cambiare...e Sigonella docet...ndr)

A Ledeen gli specialisti della dietrologia – in Italia, si sa, non sono pochi – affiancano poi il nome del toscano LICIO GELLI (sono toscani ENTRAMBI lui e renzi...guarda caso!...ndr), manovriero deus ex machina della loggia P2 ancora al centro delle cronache, come testimoniato dal recente maxi-accertamento fiscale a suo carico.

Sta di fatto che anche senza tirare in ballo Gelli, Renzi pare APPOGGIATO da un blocco conservatore americano, quantomeno insolito per chi aspira a guidare proprio il Pd.

Ledeen incarna infatti il pensiero neocon più intransigente e restìo ad accordi con l'Iran.

29/10/13 da un sito.

...

Beppe...premesso che siamo una colonia non ufficializzata di 'oltreoceano'...e che senza IL LORO ASSENSO NON ANDIAMO DA NESSUNA PARTE...

Noi, tu, casaleggio, il BLOG...dove cazzo stiamo andando VERAMENTE???

E se ci dicessi una buona volta se siamo solo "DILETTANTI ALLO SBARAGLIO" o se c'è nella tua testa UNA STRATEGIA sicuramente vincente...e che sai ESATTAMENTE 'DOVE' CI STAI PORTANDO...nn sarebbe meglio?...

Almeno faccelo solo capire...cazzo!

Dino Colombo Commentatore certificato 07.02.14 15:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Devo dei soldi a quel mostro di equitalia mi venderó tutto pur di non dare niente a questi usurai patentati di certo non do la mia vita come quelli che si danno fuoco e la fanno finita io no voglio vivere e mandarli a cag questi pezzi di merda loro è il loro degno compare Befera forza Beppe

Gianni Baione 07.02.14 15:33| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,volevo fare una mia riflessione sulla vicenda Bignardi,nella quale ROCCO Casalino è intervenuto scrivendo una lettera a riguardo dell'intervista a Di battista.va tutto bene!!Tuttavia non ho potuto vedere,o non l'ho visto,almeno in TV,che Rocco abbia risposto ai giornalisti che lo braccavano!!!!sbaglio?ieri sera riguardando la televisione in un altro inseguimento ROCCO è letteralmente scappato,quindi significa che ancora non parla,e non chiarisca!!sinceramente questo non mi è piaciuto.Ritengo che le persone che guardano la televisione,pensano che ROCCO ha toppato dicendo quella cosa, e non vuol parlare!!e di conseguenza il movimento nasconde qualcosa!!chiaro il concetto? Allora domando:ROCCO MA PERCHE NON GLI RIBADISCI IL CONCETTO ANCHE CON FORZA? ? !.la domanda l'ha fatta la bignardi? messa sul copione dal suo autore,suo marito pupillo di Renzi?quindi ne tragga le conseguenze,perche quella che ha fatto lei,non era una domanda personale ma aveva sfondo politico.I PADRI SONO PADRI,per tutti,COM'ERA PADRE DI FIGLI PICCOLI IL COMMISSARIO CALABRESI PER CUI ROCCO TUTTA QUESTA RETICENZA IO NON LA MOSTREREI.La Bignardi con Alessandro ha fallito miseramente,quindi si prendesse le sue resposabilità.Per quelli invece che gli hanno dato solidarietà,i nostri presunti capi del Governo,vorrei chiedergli se ci si sente bene incrociare anche per strada,una persona della quale sai,che un tuo parente, ha ucciso un genitore,tanto piu un uomo delle istituzioni.Io ci rifletteri,quindi Rocco rispondi.

vla red, latina Commentatore certificato 07.02.14 15:30| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me il Signor Grillo si occupa troppo di BErlusconi, e questo fa si che tralasci i problemi veri del paese . Attenti a non diventare ossessionati da BErlusconi come il pd (Renzi a parte)Fate il Vostro per il paese poi l'essere lo cacceremo

luca 07.02.14 15:16| 
 |
Rispondi al commento

Siete grandi!
Continuate così!

enrico cardillo 07.02.14 15:11| 
 |
Rispondi al commento

pd siete il partito più viscido e ambiguo della storia della repubblica .e pensare che provenite dal vecchio pci di e. berlinguer cè da inorridire al penziero di una tale mutazione.che schifo...di gente.

stefano b., Castelfidardo Commentatore certificato 07.02.14 14:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Chiamarla Terra dei fuochi è troppo poco bisogna chiamarla "TERRA DEI RIFIUTI TOSSICI", questo è il vero nome, ancora una volta mascherano la verità sotto un nome che è del Sud Africa.
Grazie Grillo e M5S per tutto l'impegno a farci RIVEDER LE STELLE.......

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato 07.02.14 14:54| 
 |
Rispondi al commento

ALT FERMI TUTTI !!!
Non ci sono solo gli esodati per le pensioni perchè vorrei ricordare che molti di loro hanno preso buone uscite dalle aziende a 5 zeri !!
Ci sono anche i lavoratori precoci che hanno cominciato a lavorare da bambimi e adesso devono accumulare 50 anni di contribuzione per andare in pensione mentre prima della fornero ce ne volevano solo 40 !!
Ci sono gli usurati idem con patate,
Ci sono i quota 96.
Signori del M5S ho le cose le vedete tutte in materia pensionistica altrimenti andrete a favorire proprio quegli esodati molti raccomandati e votanti del PDL e del PD che vi faranno pure una pernacchia dietro quando e se riuscirete ( ma ne dubito...ormai il governo c'ha le gambe chiuse come una vergine sulle pensioni...) a sbloccare i loro pensionamenti...
Ragazzi del M5S attenti perchè sennò rischiate di fare i superficiali e la superficalità alla fine aiuta sempre i paraventi..

paolo bianchi 07.02.14 14:53| 
 |
Rispondi al commento

ma cosa deve succedere perche' questi si rendano conto che
EQUITALIA DEVE ESSERE MESSA FUORI LEGGE
C H I U D E R E
SUBITO POLITOMETRO

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 07.02.14 14:51| 
 |
Rispondi al commento

AVANTO COSI' 5 STELLLE, NON MO9LLLATE
ALVISE

alvise fossa 07.02.14 14:45| 
 |
Rispondi al commento

Tutti a Torino! Arrestateci tutti...sanguisughe!!

Gabriele B., Lucca Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 07.02.14 14:23| 
 |
Rispondi al commento

Ultimamente si parla dello scandalo SENATORI , ma vi siete mai chiesti perchè De Gregorio si vendette ?
Detto terra terra , Berlusconi compro e spese un sacco di soldi , per affossare sul nascere , la nuova piattaforma televisiva e informatica pensata da tronchetti Provera insieme a Murdoch.
Oggi tutti sono in questa direzione , ma la genialità di Tronchetti avrebbe tolto a Berlusconi il monopolio dell'informazione , non che Provera mirasse a questo , ma i suoi piani erano di voler dare a l'Italia la sua rete internet e lanciare con Telecom la classica televisione e film in streaming.
lanciando il servizio in Europa e America latina , facendo diventare Telecom un colosso e soppiantando o annullando il potere televisivo in mano ad un solo personaggio in Italia.
CAPITE COSA HA FATTO questo nano ?
Per non dare al POPOLO ITALIANO una informazione libera e una rete informatica , ha fatto decadere sia Prodi (che era d'accordo sul tipo di investimento ) sia tronchetti Provera con i dossier falsi di telecom.
Ha tolto la possibilità a noi tutti di salire sul treno delle innovazioni, ha condotto il paese indietro nel tempo solo per essere l'unico padrone dell'informazione , cosi avrebbe potuto continuare a saccheggiare il paese.
Non a caso il dissenso è nato in rete portatrice di libertà , che ancora oggi nel 2014 si tenta ad ogni costo di rendere inaccessibile con costi tra i più alti di europa e scarsa velocità .
Per il danno SOCIALE , economico, ,per i mancati introiti, per il tradimento alla Patria , per aver tenuto SOTTO DITTATURA un intero paese che gli aveva stupidamente dato FIDUCIA.
Deve essere condannato a MORTE e non per prostituzione o evasione fiscale.

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 07.02.14 14:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci risiamo! Facciamo le cose e pochi lo sanno! La frase che mi viene rivolta da chi cerco di convincere ad abbracciare la nostra causa è regolarmente : Il movimento 5 stelle? Non fanno niente ! dopo , davanti il televisore vengono sommersi dagli infiniti proclami dei governanti :" Abbiamo fatto questo , abbiamo fatto quello , stiamo facendo tanto , non preoccupatevi voi ci date gli ultimi soldi che avete e vi iscriviamo al concorso delle celebrità . Venditori di vento ! Gli animi semplici si riempiono gli occhi e le orecchie delle parole dei cantastorie e continuano a votare il PD , che dai sondaggi è il primo partito . La colpa è nostra , molti non ci conoscono , non sanno perchè non andiamo nelle televisioni , nuovi dei . Televisione canta , lei dice il vero ! E gli allocchi , che sono tanti votano il PD che vuol dire partito democratico riformatore amico del popolo !

vincenzo di giorgio 07.02.14 14:22| 
 |
Rispondi al commento

Grazie ragazzi.
Finalmente altre due vittorie per noi!

Speriamo che le persone aprano gli occhi e decidono di schierarsi dalla nostra parte, stiamo facendo cose importanti e stiamo dando voce a quei cittadini che fino a ieri non l'avevano.

Non mollate! Vinciamo noi!

Diego C. Commentatore certificato 07.02.14 14:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Cari simpatizzanti,capisco le frustrazioni e la rabbia accumulata in questi anni dove chi ci doveva rappresentare a pensato solo a riscaldare le poltrone mandando l Italia allo sfascio.
Ma non con gli insulti, o minacce che li risolviamo o cambiamo questo sistema . Solo le azioni e i fatto ci aiutano e questi ragazzi / ze c 'è la stanno mettendo tutta . Quindi non roviniamo tutto vi ricordo che le buone azioni non fanno notizia le brutte hanno maggiore risonanza

Silvana Massari, Latina Commentatore certificato 07.02.14 14:20| 
 |
Rispondi al commento

che chiedano 9 mesi a 9 milioni di persone Chissà se lo svuota carceri è stato fatto a posta per far entrare qualche grillino! Bene siamo in guerra gandhiana!

Marini Davide 07.02.14 14:20| 
 |
Rispondi al commento

prima della crisi vera circa 3 anni fa' e la perdita di lavoro facevo parte dell'italiano medio.. ambizioso con la mia auto sempre perfetta, la famiglia, le vacanze estive, vestiti anche per di piu' ecc ecc
poi un giorno mi sveglio dopo un paio di mesi che avevo perso il lavoro e inizio a ragionare che non ho bisogno di 2 auto in casa (venduta subito).., non ho bisogno di avere mille vestiti, non ho bisogno di tantissime cose inutili..
adesso sto meglio di testa, lavoricchio poco purtroppo e le entrate sono risicate, riusciamo a malapena ad arrivare alla fine mese e se salta fuori una spesa imprevista son guai!
adesso penso che la ricchezza non dovrebbe essere valutata in base al soldo materiale o al bene materiale che una persona dispone, ma la ricchezza dovrebbe essere data alla persona che meno consuma e meno inquina in questo mondo!
vedo ultimamente un mondo capovolto..
non so nemmeno perche' ho scritto queste 3 righe ma mi andava di dirlo ma forse perche' vedo nel Movimento 5stelle tutti questi ideali e delle grandissime belle persone che combattono come me per un mondo non capovolto ma diverso per tutti e non per pochi!

Gab Riele Commentatore certificato 07.02.14 14:19| 
 |
Rispondi al commento

Bravi. Continuate così ragazzi. Intanto il PD che fa? Letta ha i giorni contati, stretto tra Squinzi, Sindacati e base del PD stesso che chiede azioni. Si ma quali? Galleggiare! Mentre da una parte alcune signore PD denunciano per "presunti commenti a sfondo sessuale" un cittadino 5Stelle e un altro PD denuncia Grillo per aver incitato le Forze dell'Ordine all'insubordinazione, solo per aver detto "Bravi ragazzi state con il popolo e smettete di accompagnare i politici al supermercato". Che delinquente che sei Grillo ad aver detto quelle frasi!! Dunque sei stato in ordine fascista, populista, massone, giullare ecc. e ora finalmente ti stanno dando del delinquente, forse inizi a contare qualche cosa, considerando i parametri italiani. E la Onorevole Signora Boldrini che fa? Porta a processo i 5 stelle!! Grillo, se leggerai mai questo commento ti prego fatti e facci fare due risate perchè sono stomachevoli. Sono ridicoli ed ogni giorno ne studiano una per rendersi ancora più ridicoli agli occhi della gente, che purtroppo ha problemi molto più seri. Non sarebbe meglio che certi PD seguissero l'esempio del "Non fare niente e galleggiare" di Letta invece di rendersi ogni giorno sempre più lontani dal tanto vituperato popolo, che poi siamo tutti noi ovvero sono tutti gli italiani che li mantengono e che non sanno più a che santo votarsi per rattoppare le "mutande rotte". Ora hanno anche tirato fuori che "siccome bankitalia era già delle banche private in realtà il decreto imu-bankitalia forse metterebbe in difficoltà le banche.." e di nuovo agitano lo spettro del debito pubblico. Ma è vero o no che il Giappone e gli USA hanno un debito pubblico molto ma molto, ma molto superiore a quello italiano e non ammazzano i cittadini di tasse che non tornano in servizi. Noi italiani, se paghiamo tasse giustamente vogliamo anche dei servizi e non solo mantenere le poltrone dei politici. Le imprese sono strangolate dalle tasse e chiudono. Chi li manterrà questi signori domani?

Ale P. 07.02.14 14:19| 
 |
Rispondi al commento

2) seguito dal 1° commento :

ATTENZIONE ! ATTENZIONE :

L'avere dato questa “possibilità-sicurezza” alle dieci concessionarie, di NON PAGARE l'accertamento di 98 MILIARDI, non è forse un “finanziamento palese-occulto” alle dieci società concessionarie ?????? E' “NORMALE – LEGALE” tutto questo ?????????

L'intervista fatta dal quotidiano “Avvenire”, il 22 novembre 2012
http://www.avvenire.it/Cronaca/Pagine/generale-Rapetto-su-gioco-azzardo.aspx
è molto CHIARA :
“...A fronte degli addebiti della Procura della Corte dei Conti si è innescata una corsa per scongiurare il pagamento delle somme computate. Si è parlato di cifre “irragionevoli” e si è fatto riferimento a “multe”. Niente affatto. Erano “penali” concordate dai contraenti, su entrambi i fronti rappresentati da persone responsabili e in piena capacità di intendere e di volere.......tutte le interpretazioni contrattuali e tecniche erano andate a favore di chi non aveva rispettato o non aveva fatto rispettare il fin troppo chiaro contratto di concessione “.
Altre interessanti notizie sul sito www.comitato98miliardi.altervista.org

E' CHIARO tutto questo ??? In DIFESA dei DIRITTI delle Istituzioni e quindi dei
Cittadini di poter DISPORRE di quei 98 MILIARDI di euro, TUTTE le Istituzioni dovrebbero MOBILITARSI, come stanno facendo i “portavoci-parlamentari” del M5S !!!!!!!

vincenzo matteucci 07.02.14 14:19| 
 |
Rispondi al commento

Aò, sono felicissimo di queste vittorie a cinque stelle. Però che cavolo, più de un minuto de messaggio fisso mi sembra troppo...

Cristiano Lisi 07.02.14 14:19| 
 |
Rispondi al commento

Segnalazione nuova truffa
Attenzione alla truffa dell'Agenzia delle Entrate.. chiedono pagamenti di tasse inesistenti
I dettagli della truffa qui: http://www.montemesolaonline.it/Tassa.htm

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 07.02.14 14:19| 
 |
Rispondi al commento

Grillo indagato dalla procura di Genova per istigazione alla disobbedienza degli organi di Stato.. TUTTI A ROMA DAVANTI AL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA PER SOLIDARIETA' A GRILLO.. si è fatto per un pregiudicato contro il patrimonio, un avanzo di galera, ecco perché non sta dentro Berlusconi.. è avanzato, e non vedo perché non si possa fare per un indagato per motivi politici

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 07.02.14 14:18| 
 |
Rispondi al commento

Se Grillo prende nove mesi per le proteste no tav, chi ha rubato danaro pubblico deve essere fucilato.
Per mantenere le poporzioni di gravità dei reati!

Raffaele M. Commentatore certificato 07.02.14 14:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

1)
Finanziamento “occulto-palese” di 98 MILIARDI di euro alle slot machine ?

Oltre alle giuste vittorie del Comune di Genova davanti al Tar, riportate oggi da tutti i giornali di Genova, nei confronti dei gestori dei “Giochi d' azzardo”, é IMPORTANTISSIMO andare avanti con DECISIONE, anche da parte delle Istituzioni ( Comune , Regione e Parlamento ) nella battaglia SACROSANTA per il RECUPERO dei 98 MILIARDI di euro che dieci società concessionarie DOVEVANO pagare nel 2007, dopo un accertamento fatto dalla Guardia di Finanza, su richiesta della Corte dei Conti. E' stato il Parlamento del 2008 ad approvare le “direttive parlamentari” che hanno consentito di “aiutare-favorire” le dieci concessionarie , affinché NON PAGASSERO i 98 MILIARDI (leggere ATTENTAMENTE le due pagine della “risposta” che ci ha dato i “Monopoli di Stato”, soprattutto la dodicesima riga della prima pagina : “direttive parlamentari”) http://www.mil2002.org/battaglie/slot/121219_monopoli.pdf .
Nella seconda pagina ci viene scritto che NON POSSIAMO avere la “documentazione” richiesta !!!! Leggere ATTENTAMENTE anche la sentenza della Corte dei Conti , depositata il 17/02/2014
http://www.mil2002.org/battaglie/slot/120217_sentenza_corte_conti.pdf
nella quale sia il Procuratore della Corte dei Conti , sia i legali delle società, trattano delle “modifiche intercorse”, RETROATTIVAMENTE, alla Concessione del 2004 ( quella che aveva dato la possibilità alla Guardia di Finanza di poter fare l'accertamento dei 98 MILIARDI ).
Interessante è quindi “rivedere-rileggere ” anche
il post del blog di Grillo del 5 dicembre 2008, con titolo "La patata bollente da 98 miliardi", con le dichiarazioni del Procuratore della Corte dei Conti http://www.beppegrillo.it/2008/12/98_miliardi.html e il link con l'articolo de “Il Secolo XIX” http://www.mil2002.org/battaglie/slot/080514is_2.pdf

ATTENZIONE! ATTENZIONE : (segue)

vincenzo matteucci 07.02.14 14:15| 
 |
Rispondi al commento

mitici come sempre!!!

Enea F., Udine Commentatore certificato 07.02.14 14:10| 
 |
Rispondi al commento

NO TAV!!!
(Beppe ha solo detto la verità e questo fa male....ma la giustizia deve trionfare: sempre!)

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 07.02.14 14:09| 
 |
Rispondi al commento

cHE STRANO...è molto strano...anzi...è molto stranissimo....


Pochi giorni fa il Nipote di Letta...con 'piglio maschio e deciso' ha sentenziato dall'alto di suo zio CONTRO IL MOVIMENTO:

”Credo ci sia stata una TOLLERANZA ECCESSIVA. Si tratta di una minoranza che cerca di prevaricare le regole con cui funzionano le istituzioni. Tutto questo è grave e sbagliato ed è giusto REAGIRE”.(!!!!) Lo ha detto il nipote di Gianni Letta.

...

azzz...pochi giorni fa l'editto bulgaro e oggi

quasi per magia si materializzano denunce a gogò da ogni parte d'Italia e L'APERTURA DI UN INDAGINE CONTRO BEPPE GRILLO PER 'ISTIGAZIONE ALLE FORZE DELL'ORDINE A DISOBBEDIRE'...

Belin che TEMPISMO!...

Ma dai...sarà solo una 'COINCIDENZA'!

No?...

é passato circa lo stesso lasso di tempo tra l'EDITTO BULGARO DI BERLUSCONI contro Luttazzi, Santoro e Biagi...e quello del 'REAGIREMO' del Nipote di Letta....

Buon sangue non mente ragazzi!

La classe non è acqua...

E nemmeno la merda è acqua....

Dino Colombo Commentatore certificato 07.02.14 14:08| 
 |
Rispondi al commento

Ma renzi non voleva rottamare tutti?Non solo si è messo d'accordo con berlusconi,adesso si mette d'accordo anche con casini,uno che ha un consenso sottozero.Francamente cari elettori del pd, mi fate pena.

alfonsina p. Commentatore certificato 07.02.14 14:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ragazzi ci stanno attaccando, stanno attaccando Beppe! hanno chiesto 9 mesi di reclusione dalla procura di Torino e altre indagini sono in corso. Vogliono zittire l'opposizione. Se toccano Beppe sarà guerra totale!

Andrej Mussa, como Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 07.02.14 14:07| 
 |
Rispondi al commento

mettete dei fiori nei vostri cannoni.....anche questa strofa era istigazione alla disobbedienza? ridicoli!!

remo di piramo (), lucca Commentatore certificato 07.02.14 14:07| 
 |
Rispondi al commento

Tav, Procura di Torino chiede 9 mesi di reclusione per Beppe Grillo

Grillo indagato per isitigazione dei militari a disobbedire.

Non disturbateli per favore...

Rosario M., Acireale Commentatore certificato 07.02.14 14:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una segnalazione ancora attiva. Leggete!

http://pubblicaweb.com/files_upload/files/maiorano_denuncia_renzi.pdf

Divulgate perché è importante che la gente che lo vuole votare veda cosa accde ad essere in mano ad inciuciati

3mendo 07.02.14 14:04| 
 |
Rispondi al commento

Vedo commenti contrastanti.
Cosa pensavamo, che avrebbero fatto posto dicendoci - accomodatevi, siamo stati una schifezza, è giusto che il paese venga guidato da qlc altro -
Questi si difendono, sono il nulla ma si difendono con i denti: è il principio di sopravvivenza della specie, applicato ai politici.
Andiamo avanti e nn molliamo, sosteniamo i ragazzi, sempre, nel bar, nel taxi, ogni volta che abbiamo l'occasione diciamolo: IO VOTO M5S!
Spieghiamo, sosteniamoli.
Loro nn molleranno ma ci riprenderemo il paese, nonostante loro.

biagio m., avella Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.02.14 14:02| 
 |
Rispondi al commento

Hanno chiesto 9 mesi di reclusione per il NO TAV a Beppe?!!?! Che paese di merda..

Neutrino 07.02.14 14:02| 
 |
Rispondi al commento

Grazie per tutto il lavoro che state facendo.
Siete fantastici ragazzi e ragazze a 5 stelle.
Vi vogliamo bene.

Massimo C., VERONA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 07.02.14 14:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Io alla comunicazione metterei una persona tipo Massimo Mazzucco. Cosa ne pensate?

Alfonso Massa (alfouk), Wichester (UK) Commentatore certificato 07.02.14 14:02| 
 |
Rispondi al commento

Se andiamo al governo noi in due anni l'Italia diventa la terza economia del mondo!

Marini Davide 07.02.14 14:00| 
 |
Rispondi al commento

Grazie del vostro lavoro. Vi dobbiamo tantissimo. Continuate così e tutti gli italiani onesti non potranno non aprire gli occhi! #vinciamonoi

Carla F., roma Commentatore certificato 07.02.14 13:59| 
 |
Rispondi al commento

ciò che mi da fastidio è che ne beneficieranno anche quegli imprenditori che hanno votato PD. Che Dio vi fulmini teste di cazzo!

io 07.02.14 13:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se siete riusciti a ottenere queste due vittorie e se i vostri emendamenti sono stati approvati, come fate a dire che le minoranze non hanno voce e che la democrazia è finita? Queste proposte saranno state discusse o no?

Due sono le cose: o vi accreditate meriti che non avete o non è vero che la democrazia è morta.

marina s., roma Commentatore certificato 07.02.14 13:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BRAVI !
Continuate cosi!
Dovete trovare il modo di migliorare la comunicazione e la visibilità. Internet non basta. Nessuna paura di b e compari. Meglio gridare e prendere sberle che morire di inutili fiumi di parole sprecando le giornate non facendo nulla.
La volta scorsa, con sorpresa di molti, saliti al 25% la prossima oltra il 50%. Altro che 37%. Nessun ballottaggio. Mandiamoli a casa.

stefano 07.02.14 13:46| 
 |
Rispondi al commento

Su equitalia era in prima pagina sul sole24ore! Non raccontiamo cose non vere, se non vogliamo che gli altri le raccontino poi di noi.

Pier 07.02.14 13:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"STRANA" ITALIA
-ovvero-
"Niente di nuovo sotto il sole, o..." (minaccia)

Tutte le volte che in Italia sarebbe ora di fare qualcosa di nuovo,
salta fuori un nuovo modo di pensare il futuro
oppure pure qualche politico che ci si prova a...
Ogni volta salta fuori il "carismatico" di turno, deficiente e in carriera, che si mette di traverso.
Da decenni così è sempre stato e mai c'è chi demorde.
Quando sarebbe finalmente il momento, quando qualcuno si azzarda a dire che sarebbe ora e magari avanza proposte, compare all'orizzonte quel "cavaliere libero e selvaggio" che fa il rivoluzionario o l'uomo della provvidenza da figurine in bustina o da appliches poste sulle confezioni degli yogurt.
Salta fuori, insomma, non il guastafeste, ma il guasta progetti.
Che si atteggia al nuovo e si propone perfino quale rottamatore.
Rottamatore de che?... Forse dei tanti che, al di là dell'età in merito a progetti ci avrebbero qualcosa da dire!, salvo poi recuperare.
Rottamiamo.
Ma poi recuperiamo...
Ma poi diciamo che non ci faremmo mai un governo (?... Non ci credo), con quello o quelli!
Strano paese, l'Italia, dove basta avere un'aura di carismatico da un euro al barile - barile compreso - per fare ramazza di voti e simpatie.
Strano paese, l'Italia, dove...
Tutte le volte che sarebbe ora di fare qualcosa per salvare la sua ricchezza, la sua forza lavoro, la sua arte e la sua cultura,
salta fuori un nuovo modo di pensare il futuro.
Rottamiamo.
Rottamiamo?
Sì, ma poi ripeschiamo... Diamo nuova linfa e nuova credibilità...
E continuiamo ad andare avanti verso il dirupo.
Vero, Matteo?

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.02.14 13:40| 
 |
Rispondi al commento

maremma maiala avete visto cosa scrivono nel profilo hackerato di Paola Taverna?
fanno paura

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 07.02.14 13:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori