Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Di Renzie ti puoi fidare!

  • 172


renzi_due_facce.jpg

Di Renzie ti puoi fidare. Se dice una cosa, sta' pur certo che prima o poi farà il contrario.

"Io contro Letta? Una barzelletta". "Con me segretario del Pd Letta sarà più forte". "Letta può arrivare fino al 2018, ma facciamo subito legge elettorale". "Palazzo Chigi no, no, no". "Enrico stai sereno, nessuno vuole il tuo posto". "Sosterremo Enrico Letta". "Il governo? Fiducia a Letta". "Non faremo giochini tristi da prima Repubblica". Matteo Renzie

16 Feb 2014, 11:43 | Scrivi | Commenti (172) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 172


Tags: enrico stai sereno, fiducia, Letta, Prodi, Renzie

Commenti

 

Abituati come a mangiarsi tutta la biada (soldi)disponibile e ogni tanto a dare lo zuccherino ai cittadini, ora che di biada ce n'è poca non possono darci nemmeno lo zuccherino. Se poi al tutto si aggiunge che c'è ora una vera opposizione sono disperati. Mi raccomando parlamentari 5 stelle conservate tutti gli scontrini, perchè se disgraziatamente ne perdete uno non oso immaginare i mesi di articoli sui quotidiani contro il malcapitato, avviso di garanzia e condanna immediata. Mica è uno di loro! Tipo un certo Lusi che ne ha come dicono evasi oltre un milione di euri, a quello gli danno pure il vitalizio!!!!

elio c., roma Commentatore certificato 22.03.14 21:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

All'attenzione dello Staff di Grillo:
sarebbe molto interessante sapere se i componenti della "Banda dei quattro" si sono tutti ridotto lo stipendio e se si sono allineati con le regole spartane del gruppo del Movimento. E' evidente che le tentazioni sono molte e che i gaglioffi del PD non lesineranno mezzi per "convincere" chi potrebbe fornire qualche stampella tarlata al governo. Non tutti possono dimostrare la serietà e la coerenza della stragrande maggioranza dei meravigliosi grillini in parlamento. Fatecelo sapere!

Cavanna Lino 22.02.14 11:53| 
 |
Rispondi al commento

ma perchè non siete venuti a Firenze per capire davvero chi è CoccoRenzie?
ha fatto le buche solo nelle vie intorno al tracciato con i sodi del mondiale di ciclismo in periferia ci sono delle strade bombardate che nemmeno in Ukraina..non riesco a ricordare niente che abbia fatto se non togliere appalti ai vecchi PD venuti dal Pc e darli a quelli di CL, e amici cattolici. Beppe ha fatto strabene a non starlo a sentire è un mentecatto scalatore falso e boyscout.. i peggiori al mondo..

valerio morelli 22.02.14 07:58| 
 |
Rispondi al commento

...Credo che queste parole, o meglio affermazioni del candidato Premier Renzi, giorni nn molto lontani, il popolo Italiano dovrà meditare che, i Politici quando si tratta di POLTRONA...nn guardano in faccia nessuno, si possono prendere come esempio le parole di Renzi...prima e...cosa ha fatto dopo...il "contrario"...al riguardo vi è d'avere fiducia in un POLITICO che già in partenza fa...i giocchi di prestigio sulle parole e comportamento...dati in precedenza? All'incontro Grillo-Renzi...cosa le ha detto Grillo:(SEI IN AFFIDABILE)...credete che vi siano dubbi? Credo proprio di NOooo.Tanti hanno condannato il comportamento di Beppe...il comportamento di nn aver accetato nessun dialogo e, di averli detto che...nn era AFFIDABILE...credo, che nn vi siano dubbi...nn aver accettato nessun dialogo e...di averli detto che nn era "affidabile", ed è la realtà...Per cui siamo ben messi, dalla padella alle bracce...forza M5s.

Mario Ghironi 22.02.14 07:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ridatemi Andreottiiiiiiiiiiiiiiiiiii - ma te guarda che cazzo mi fanno dire per la disperazione

Federico T., roma Commentatore certificato 21.02.14 23:41| 
 |
Rispondi al commento

saluti a tutti , il mio pensiero e sempre quello , scusatemi. sia renzie , letta, ho tutto il pd x me non cambia niente , devono andare tutti via x non dire sempre tutti a casa . spero che tutto questo faccia , riflettere bene a tutti gli italiani ... grazie

aldo Giaconia, germania Commentatore certificato 21.02.14 23:15| 
 |
Rispondi al commento

Da grande vorrei fare il ministro ma anche senatore o deputato van bene. Anche giornalista come Mentana, mi piacerebbe.

Codelfi 21.02.14 19:06| 
 |
Rispondi al commento

Certo...che è il colmo! Avremo un presidente del consiglio che è stato condannato per Danno Erariale...quando era in provincia. Candido, Candido sta pigliando per il c...o tutti gli Italiani. Mah, non è stata fatta una legge che i pregiudicati non possono essere eletti e ricoprire incarichi pubblici????? Sveglia gente!!!!! quel signorino ci sta facendo barba e capelli....

Maria R., Brescia Commentatore certificato 21.02.14 17:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Preparatevi ragazzi 5stelle, sta arrivando in parlamento IL BOMBA !!!, prendete appunti di tutte le balle che spara...e quando avete la possibilità...ricordategliele tutte in diretta. Trattatelo come si merita...il Pugnalatore di partito!

Maria R., Brescia Commentatore certificato 21.02.14 17:08| 
 |
Rispondi al commento

18 luglio 2013
Kazakistan, Renzi attacca Alfano e il Pd: indegni
Mentre la direzione nazionale del Pd non ha alcuna intenzione di aprire una crisi di governo in cui venga coinvolto il premier e vicesegretario del partito, è il sindaco di Firenze e papabile candidato premier Matteo Renzi ad agitare le acque della politica.

Nelle sua e-news di questa mattina Renzi attacca il vicepremier Angelino Alfano su caso Kazakistan: “”Io sto con le forze dell’ordine. Perché scaricare su servitori dello stato tutte le responsabilità senza che venga mai fuori un responsabile politico è indegno per la politica. E per l’Italia”.

“Dicono che tutta questa vicenda nasca dalla mia ansia di far cadere il Governo. Ma la realtà dei fatti è che io non ho alcun interesse a far saltare il Governo Letta” scrive Renzi riguardo la mozione di sfiducia ad Alfano.

“Nei palazzi romani non c’è proprio nessuno che voglia tornare alle elezioni, nemmeno tra i parlamentari delle minoranze. Insomma se cade Letta, non si vota. Se anche si formasse un nuovo Governo non sarei io candidabile” aggiunge spiegando che “se andrò a Palazzo Chigi un giorno, ci andrò forte del consenso popolare non di manovre di Palazzo”.

“Se molti dirigenti del Pd non vogliono che mi candidi, va bene. Se vogliono tenersi il partito, va bene. Se preferiscono perdere le elezioni pur di mantenere una poltrona, va bene. Ma non strumentalizzino una vicenda di cui come italiano mi vergogno. Larga parte della classe dirigente del Pdl e del Pd ha cercato di usare questa vicenda per attaccare me. Se lo fanno per regolare i conti tra le correnti del Pd, mi vergogno per il Pd” conclude Renzi.

Federico di Cecca 21.02.14 16:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...Purtroppo...avendo un età che ha visto nascere la Repubblica Italiana, avendo compiuto le mie 78 primavere...devo dire che:il dopo guerra,era comprensibile che nn si poteva prettendere il benessere, l'Italia era un ammasso di macerie...dandoci da fare, si è saliti,superando gli ostacoli...malgrado vi siano sempre stati sistemi burocratici per incrementare in tempi accetabili, tutte quelle pratiche da incrementare il lavoro...negli ultimi 20 anni, abbiamo avuto Governi che nn sono stati capaci tenere banco...hanno solo pensato alle loro POLTRONE...ora mi dispiace dare fiducia a Mr Renzi...ho i seri dubbi che sta vendendo FUMO, è un buon PARLATORE,sa fare l'attore anche Lui...ma nn credo per le promesse che sforna l'amico Renzi...Ricordiamo che:E'entrato Monti x salavare la Patria...un anno perso, disocupazione e SUICIDI,è entrato Mr Letta...trascorso un anno...nn è cambiato nulla,anzi la disocupazione incalza...si sono verificati altri Suicidi, i loro stipendi (d'oro), nn gli hanno ridotti, come è stato fatto dal M5s...abbiamo perso tre anni...i Politici, hanno sempre PARLATO ma solo PARLATO...(x la loro poltrona),i FATTI a QUANDO? Gli imprenditori vanno all'Estero ad investire, la disocupazione incalza...stanno prendendo in giro gli Italiani...nn sono affidabili,la gente è disorientata,Gli anziani che votano, ascoltando le "palle" che i politici raccontano nelle TV e...credono nelle palle che sentono...ed i politici ci VANNO A NOZZE...la mia opinione ? Nn credo alle palle che raccontano.

Mario Ghironi 21.02.14 07:42| 
 |
Rispondi al commento

Occhio che se ci abbraccia tutti fa' una strage... Occhio alle pugnalate e mi raccomando: camminiamo rasenti ai muri.

Alessandro B., brugherio Commentatore certificato 20.02.14 18:26| 
 |
Rispondi al commento

...Non sono molto esperto di Politica ma...leggendo le parole di Renzi...mi sembra...o è il contrario?
allora anche questo...è "ciarlattano"? Cioè racconta balle, come tutti o peggio degli altri? Allora sono tutti da mandare al "macero", e...allora Forfa M5s.

Mario Ghironi 19.02.14 09:57| 
 |
Rispondi al commento

È pure peggio di Berlusconi, incredibile.........

claudio gullotto, randazzo Commentatore certificato 19.02.14 09:23| 
 |
Rispondi al commento

È pure peggio di berlusconi

claudio gullotto, randazzo Commentatore certificato 19.02.14 09:20| 
 |
Rispondi al commento

SAN REMO 2014:

Beppe Grillo davanti al Teatro Ariston
ha attaccato Berlusconi.

Francesco Cagliari 18.02.14 20:33| 
 |
Rispondi al commento

ABBIAMO AGGIUNTO ALLA LUNGA LISTA...UN ALTRO PAPPONE!!!!

Maria R., Brescia Commentatore certificato 18.02.14 16:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo scoop è di Vanity Fair. Scrive il giornalistaFrancesco Oggiano: “Non fatevi ingannare dal colore. La Giulietta bianca, con cui Renzi è salito al Quirinale, è un auto blu. La vettura è l’ultima di una serie di modelli con cui il leader Pd si è fatto vedere nelle ultime settimane.”

La stampa ed i media (fantastico l’articolo del Corriere “Renzi, ecco come si muove il sindaco: dal taxi alla bici, dal treno alla Giulietta“) avevano strombazzato ed elogiato la scelta di Renzi che, a differenza dei colleghi, se ne andava in giro con la Giulietta Bianca. Ma, come sempre, le apparenze ingannano.

“L’auto presa in prestito è comunque una delle tante noleggiate dallo Stato e viste dai cittadini come uno dei tanti sprechi pubblici. La Giulietta, 2 mila di cilindrata, è stata immatricolata l’ottobre scorso e risulta intestata non a qualche collega di partito (come la Smart di Ernesto Carbone) ma alla Fiat Auto Var, una srl torinese posseduta al 100% dalla Fiat, che ha per oggetto sociale il commercio all’ingrosso di vetture della casa torinese. La società gareggia per conto della Fiat ai periodici bandi del Consip per la fornitura delle auto di Stato.

Maria R., Brescia Commentatore certificato 18.02.14 15:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

esi ma dove sta la democrazia? non c e piu si doveva andare a votare napolitano via vis ma sapevano che se il cittadino votava inceva ul movimento 5stelle mi sono rotto i coglioni in piazzaaaaaaaa

nicola brunino 18.02.14 12:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dobbiamo vincere le elezioni europee con un distacco tale da obbligarli ad andare al voto..... e non è una cosa impossibile....

michele c., pievepelago Commentatore certificato 18.02.14 12:13| 
 |
Rispondi al commento

Non e'possibile esprimere un pensiero tanta e'l'amarezza.Oggi Roma e'invasa da piccoli industriali,artigiani,stanchi di questo modo di gestire la cosa pubblica.Tantissimi Cittadini incavolati educatamente.Il Movimento 5Stelle e'presente?

Giancarlo Di Silvestro 18.02.14 11:05| 
 |
Rispondi al commento

e'arrivato Giano bifronte,una riforma al mese,meno tasse,e sopratutto kiu'PILU per tutti!!!!!!!

sergio romano, cesano boscone Commentatore certificato 18.02.14 10:38| 
 |
Rispondi al commento

Guardate qui, è importante:
http://www.giuliocavalli.net/2014/02/18/f35-eppur-si-muove/

Massimo Momento, Treviso Commentatore certificato 18.02.14 10:36| 
 |
Rispondi al commento

Solo ieri il "personaggio" ha detto ai suoi concittadini che non era lì per nominare il suo successore, è compito dei cittadini scegliere il proprio sindaco.

Diciamo che dice esattamente quello che non fa.

Nonostante sia però una cosa che risulterà inutile, trovo importante partecipare alle consultazioni.
Ribadire le nostre esisgenze e quello che reputiamo giusto per il Paese, penso che sia sempre importante.
Anche se non veniamo ascoltati.
E ci metteremo da parte anche le inutili critiche sul volontario isolamento.

Forza M5S, sempre!

Massimiliano Princigalli, Roma Commentatore certificato 18.02.14 10:27| 
 |
Rispondi al commento

DALEMO DISSE CHE RENZIE E' IGNORANTE. CHI LO CONOSCE MEGLIO DI DALEMA:MA NESSUNO CITA IL GIUDIZIO DEL MAX, COME MAI ? HANNO FORSE GIA' CAPITO CHE C'E' PERICOLO DI SILURAMENTO ??
TANTO I PIDDINI SNO CAPACI DI TUTTO.

INTANTO PREPARIAMOCI A UNA BELLA MAZZETTA DI INCULATE ALL'ITALIANA.
OSSERVATE COME SONO ANDATE LE VOTAZIONI IN SARDEGNA !!
SONO PROPRIO DEI PECORARI....DOPO TUTTO QUELLO
CHE GLI HANNO FATTO INGOIARE ANCORA CONTINUANO
COL PD E IL BERLUSCA....SE LE CERCANO CON LE MANI LORO !!!
NON RICONOSCONO NEPPURE IL PROPRIO SANGUE...

CRES 17.02.14 21:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il sospetto non tanto infondato è che Renzi e Berlusconi si sono già accordati per le future elezioni, già perché Renzi ci proverà da solo a guidare questo governo ma quando vedrà che non ne sarà capace, elezioni subito per far un bel inciucio con Berlusconi pur di non far salire il 5 stelle...

Massimo S. 17.02.14 17:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che schifo , che persone brutte ,... cari italiani non riesco proprio a capire come si possa rimanere immobili davanti allo schifo a cui stiamo assistendo. Tutto come niente fosse accaduto basta cambiare figura e via di nuovo le solite frasi , i soliti luoghi comuni e un mantra psichedelico dove tutti dicono tutto senza un senso n'è una fine e via , via , via all'infinito ...... non riesco a capire come si possa arrivare ad un livello di lobotomizzazione del genere. Svegliateviiiiiiiii , riaccendete la materia grigia..... ma che cazzo parlo a fare ...... tanto stasera c'è Sanremo .... Bah

Luca P 17.02.14 16:45| 
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo con te Roberto e se posso aggiungere un ulteriore osservazione Renzi andrà' avanti perché ormai sono con le spalle al muro. Se la fanno ancora fuori dal vaso ci sono le elezioni e non vogliono correre il rischio di andare a casa sul serio questa volta.

Luca P 17.02.14 16:39| 
 |
Rispondi al commento

Per cortesia, quanto ho scritto poco fa mostratelo a qualcuno che ha più voce di me. Grillo, Casaleggio, Di Battista, o a giornalisti seri, vedi Travaglio, o la Truzzi. Magari non condivideranno, ma se per caso invece fosse solo stato lo schifo ad impedirgli di arrivare a teorizzare quanto detto, beh, allora sarò un pò più in pace con me stesso per avere fatto qualcosa di buono anche per gli altri. Vi garantisco che solo il cercare di pensare come loro ti fa sentire putrido. Grazie.

roberto ferretti 17.02.14 16:26| 
 |
Rispondi al commento

Tutti, giornali televisioni radio e talk, parlano delle difficoltà che troverà anche Babbeo Renzi lungo il cammino del governo. Nessuno spiega che invece andrà in carrozza, grazie all'accordo golpista con il Cav., mediato da quel gran e generoso signore, chiedere a Campi Bisenzio, Denis Verdini. FI lo soccorrerà nei momenti difficili, gli voterà le peggiori leggi, per gli italiani, non certo per loro, nel nome della opposizione responsabile. E' da molto che il Babbeo ed il Nano si scambiano messaggi d'amore, che purtroppo passano attraverso il culo degli italiani. Quando Silvio ha capito che era giunto al capolinea, circondato generalmente da lacchè insignificanti ed inutili, è arrivato in suo soccorso un'idea del Verdini. Babbeo Renzi. Ambizioso, furbo, falso, bugiardo, pseudo-cattolico, ipocrita, arrogante ed infine, ma non solo, represso. BINGO. Vedrete cose che riusciranno ancora a stupirvi. Lo so, è un'affermazione che adesso fa sorridere. Ma intanto vedrete l'appoggio vergognoso di FI a questo governo, poi Silvio amnistiato da ogni ed in ogni procedimento a suo carico, e poi, con l'abolizione del Senato, l'abolizione delle elezioni. Sapete cosa mi da più fastidio? Avere ragione e non fare abbastanza per fermarli.

roberto ferretti 17.02.14 15:56| 
 |
Rispondi al commento

Dovete organizzare una rivoluzione.
Non si può aspettare che ci vendano pure le mutande alle banche e agli stranieri, per non parlare della dignità di persone.
Questi se ne fregano dei problemi della gente, del lavoro che non c'è etc. Interessa solo far contenta qualche banca d'affari e colonizzarci. Con questa situazione di golpe spread al minimo e agenzie di rating che ci danno sulla via migliore...ma che strano eh?

Mario S. Commentatore certificato 17.02.14 15:34| 
 |
Rispondi al commento

E' arrivato il salvatore di sto cazzo senza voti
Un altro stipendio rubato dalle nostre tasche !!
ZENA5STELLE

angelo scanniffio, GENOVA Commentatore certificato 17.02.14 14:33| 
 |
Rispondi al commento

Ecco un altro buffone di turno ciucciastipendi che tenta di resuscitare le mummiecgl in via d'estinzione !
Liberate genova da ste mummie del cazzo !

angelo scanniffio, GENOVA Commentatore certificato 17.02.14 14:29| 
 |
Rispondi al commento

Un pagliaccio come un altro!! Io poi vorrei che mi spiegasse come ha fatto, passando dai canali di Berlusconi a diventare democristiano come delfino di Ciriaco De Mita, passare poi al PD e quindi diventare sindaco di Firenze, ed infine Presidente del Consiglio.......E che non mi dica perché è bravo!!!

Marco Capaccio 17.02.14 12:35| 
 |
Rispondi al commento

E son Simone heheee

Devid Campani 17.02.14 11:21| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Fabrizio concordo..

Giuseppina Naimoli Commentatore certificato 17.02.14 11:08| 
 |
Rispondi al commento

Renzie si è recato al quirinale con una autovettura italiana, modello sobrio, e guidandola personalmente.
La prima volta che ci siamo andati abbiamo usato una macchina straniera 3000 di cilindrata. La seconda e ultima volta che noi ci siamo andati abbiamo utilizzato con una macchina straniera, modello non sobrio, presa a noleggio, e guidata da un autista.
In fatto di immagine e comunicazione il Renzie di oggi ci ha appena dato una bella lezione.

claudio 17.02.14 10:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Renzusconi è il vecchio che ritorna, come la prima repubblica.

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato 17.02.14 10:35| 
 |
Rispondi al commento

Renzie si è politicamente suicidato; accettando l'incarico dal Re si è rimangiato mesi e mesi di parole dimostrando di essere l'ennesimo politico che dice una cosa e ne fa un'altra.
E' solo questione di tempo; si dovrà votare di nuovo e M5S può vincere!
I fatti lo dimostrano: se fossero veri i sondaggi che danno il PD primo partito, perchè mai Renzie non ha insistito per andare al voto come aveva promesso? Evidentemente i sondaggi sono fasulli!
Avanti così ragazzi!

Antonio C. Commentatore certificato 17.02.14 10:22| 
 |
Rispondi al commento

Questo sarà quello che Renzi molto probabilmente farà:

http://www.effedieffe.com/index.php?option=com_content&task=view&id=283887&Itemid=136

Anacleto McKeeler 17.02.14 10:19| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Fabrizio... Hai detto tutto !!! Viva i veri politici del M5s ...un vero politico non gira scortato distaccandosi dal popolo... Ad agora stanno dicendo che noi non siamo un paese normale e con Il M5s vogliamo tornare a respirare!!! Onore a questi ragazzi che meritano tantissimo per quanto di onesto stanno facendo ...

Emma 17.02.14 09:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non è solo renzi di cui è meglio non fidarsi. Anche Civati non scherza:

Governo: Civati, Renzi cerchi accordo con Sel e grillini (Rep)

ROMA (MF-DJ)--"Se Renzi fa l'alleanza con Alfano, nasce il governo di

centrodestra in due giorni. E nasce anche senza dieci di noi".

Lo afferma in un'intervista a Repubblica, Pippo Civati, spiegando che

Renzi dovrebbe invece perseguire alleanze diverse, puntando su Sel e su
PARTE DEI GRILLINI. Per Civati "lanciare il Governo dicendo che si fa con

la stessa maggioranza e' stato un errore". In particolare, Civati osserva

che "se Alfano uscira' di scena, in Sel accadranno tante cose". "Dicono:

Sel non vuol venire. No, cosi' siamo noi che non la vogliamo. Capisco che

puo' risultare antipatica una soluzione che preveda il sostegno di

parlamentari di altri gruppi, ma rilevo che anche Alfano e' un transfuga.

Qui siamo al liberi tutti". Se Renzi invece perseguira' la strada

dell'alleanza con Ncd, Civati spiega di non aver ancora deciso se dare o

meno la fiducia: "non ho deciso, non conosco il governo. So che non votare

significa rompere con il gruppo del Pd".

liv

(END) Dow Jones Newswires

February 17, 2014 03:31 ET (08:31 GMT)

Pantomima Rossa Commentatore certificato 17.02.14 09:44| 
 |
Rispondi al commento

Di Battista,Di Maio e gli altri spartani camminano per strada senza scorta,la gente gli acclama li sente vicini gli danno del tu come si fa con gli amici.Facce pulite,gente onesta questi sono i politici che vogliamo.Siete grandi ragazzi.

Fabrizio 17.02.14 09:42| 
 |
Rispondi al commento

W la rosa tricolore!

Lorenzo S. 17.02.14 09:00| 
 |
Rispondi al commento

...Continua il "carosello"...dopo un anno dei giochi, palle e promesse di Letta,(lo stipendio da famme lo ha preso)...ora passiamo a Renzi...il gioco continua,ma... quando pensano di fare qualcosa per il popolo?...Per es. IL RALLENTAMENTO della Disocupazione...e l'arresto dei "SUICIDI"? Attendiamo l'evento...di Renzi...con tutte le palle che ha raccontato...speriamo che nn lo siano...ho i miei dubbi...anche Lui con la Sua Politica...ha fatto un salto di "qualità"...e la guerra continua...

Mario Ghironi 17.02.14 08:55| 
 |
Rispondi al commento

Il nuovo che avanza!

Samuele Salis 17.02.14 08:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SAN REMO 2014:

Domani, Beppe Grillo le canterà alla Politica.

"Contro-canto".

Francesco Cagliari 17.02.14 06:29| 
 |
Rispondi al commento

ma perchè i testa di hazzo prima di questo qui hanno mai fatto quello che dicevano. Suvvia, grulli !

Vittorio DIncaLevis, Pordenone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 17.02.14 02:58| 
 |
Rispondi al commento

renzie staisereno, duri fino alla condanna di berlusconi al processo ruby.

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.02.14 00:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa si che è DemocRenzia!

Antonio Cecoro Commentatore certificato 17.02.14 00:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Potrebbe accadere che in un fremito di vitalità il Presidente Napolitano, dopo la sberla a Letta e la mazurka delle consultazioni, non nomini Renzi pdc. E' già tutto deciso? Mah!(O)(O)

Deb F. Commentatore certificato 16.02.14 23:58| 
 |
Rispondi al commento

L'ho sentito dire che abbasserà le tasse . Prepariamoci ad una tosatura straordinaria

Paolo C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.02.14 23:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe cazzo ma il senatore cotti a Ballarò non è per niente incisivo! Cazzo ma un po di grinta! Gli danno due minuti per volta Floris lo favorisce per fargli dire le cose sul programma del m5s per un futuro governo e lui rimane nel vago quasi tra le risate degli altri! Beppe chiamalo! Cazzo poteva parlare del reddito di cittadinanza età ecc e non ha detto nulla! Ma perché è andato lui! Se è in difficoltà alla prima televisiva incoraggiamento prima! Stanno parlando di temi concreti e lui ha detto poco o nulla! Decano essere chiari precisi piccanti! Ha detto che il m5s non può governare perché non ha alleati cazzo! Ma che figura! Beppe ma gli seguì quando sono in tv? Cazzo!

Marini Davide 16.02.14 23:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Complimenti a Beppe, resta sempre un grande comico!

stefano del piano (sailorweb), abbiategrasso Commentatore certificato 16.02.14 23:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Aahahahah per gli americani Renzi is a puzzone!!!

Giuseppina Naimoli Commentatore certificato 16.02.14 23:23| 
 |
Rispondi al commento

Chi cazzo avete mandato a Ballaro' ?...... Un agnellino sardo da latte in un arena di bestie. Cazzo si sta facendo schiacciare come un bambino Civuole più grinta più cattiveria

Luca P 16.02.14 23:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nelle prime pagine dei quotidiani non compaiono forse costantemente figure di esseri opportunamente addestrati affinché operino nell’apparato pubblico al pari dei loro maestri?
Gli insegnamenti impartiti dai quei maestri detentori delle redini delle varie “...orde di potere occulto...” non hanno forse creato questo avvicendarsi di corrotte concussioni oggi sotto gli occhi del popolo italiano?
Il lavoro nobile che fu svolto dagli uomini di buona volontà non è stato forse calpestato sino a portare il nostro Paese alla svendita totale dei tesori che appartengono allo nostro Stato?
Le attività umane improntate al merito ed all'onestà nel lavoro furono distrutte dal potere espletato nella corruzione ordita dalle istituzioni di potere che ancor oggi, accorpano moltitudini di esseri al soldo in cambio di lavori sicuri e remunerati oltre ogni limite umano.
Nel mezzo degli anni 70 a quale ...partito... appartenevano quei dipendenti comunali che si assentavano dal posto di lavoro per andare a sputare in faccia al datore di lavoro di una Azienda che dava lavoro a centinaia di operai e impiegati?
Ma costoro che abbandonavano il posto di lavoro non risultavano forse regolarmente negli uffici comunali mentre invece erano andati a sputare in faccia a quel datore di lavoro?
Loro appartenevano a quel ...partito... che iniziò in quegli anni a demolire la meritocrazia nelle aziende e così avvenne che per una moltitudine di operai, impiegati e funzionari il riconoscimento per il buon lavoro svolto precipitò nell’appiattimento verso il basso troncando alla radice la loro lodevole creatività.
Oggi molti italiani stanno assaporando i frutti di quelle aberranti falciate della creatività imprenditoriale e lavorativa e sarà un dramma per l’Italia intera.
Ma oggi ci domandiamo: tutto quanto è drammaticamente accaduto appartiene ad un passato da dimenticare?
Quanto si sta verificando nel nostro Paese non è forse come l’acqua di un grande fiume che è inarrestabile nel suo corso sinché non s

Pier Luigi Tenci, Torino Commentatore certificato 16.02.14 23:04| 
 |
Rispondi al commento

Oh c'é lisa undiemi a Ballarò! Competente ma anche discreta! Cotti se ti ridanno la linea dille però che a differenza di pd e f.i. Noi il fiscal compat e il pareggio di bilancio vogliamo ridiscuterli!

Marini Davide 16.02.14 23:03| 
 |
Rispondi al commento

QUESTA E' PROPRIO L'IMMAGINE DEL BUFFONE RENZIE....DA FAR LEGGERE AI SUOI SUDDITI DEL PD PER QUANTO GLI HA PRESI PER IL CULO !!!!!!

deu seu (gundar), cagliari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.02.14 22:54| 
 |
Rispondi al commento

Letta mi piaceva ispirava fiducia e credibilità

Giuseppina Naimoli Commentatore certificato 16.02.14 22:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

questo signore ci farà rimpiangere letta

giacomo Iazzetta, BOSCOREALE Commentatore certificato 16.02.14 22:14| 
 |
Rispondi al commento

Tutto il
Mondo ride di noi..a causa di questo moccioso ambizioso.Basta !

Giuseppina Naimoli Commentatore certificato 16.02.14 22:13| 
 |
Rispondi al commento

La cosa più incredibile è che c'è in giro ancora gente pronta a votare PD. Ma cos'altro può fare di più un partito per farsi schifare dai suoi elettori?

FRANCESC0 B., Piacenza Commentatore certificato 16.02.14 22:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alfano "Non possiamo andare alle elezioni CONSEGNEREMMO IL PAESE A GRILLO".

----

Bene avanti cosi vinciano noi.

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 16.02.14 21:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E io che credevo che la miglior "faccia di bronzo" da mentitore fosse quella del cavaliere.....onore a Renzi...batti anche il nanetto!!

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 16.02.14 21:22| 
 |
Rispondi al commento

Di solito un uomo si giudica dalle cose che fà ma per i politici Italiani è diverso: Possiamo giudicarli dalle cose che dicono, e renzi di cazzate ne dice parecchie !

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 16.02.14 20:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Messa in stato di fermo Vladimir Luxuria a sochi per aver sventolato bandiera della pace e le parole di gay è bello! Chiede intervento del ministro degli esteri Bonino!

Marini Davide 16.02.14 20:43| 
 |
Rispondi al commento

lo so che la mia è un'analisi un po' ottimistica, ma penso che Renzi abbia commesso un grande errore ad eleggersi a presidente del consiglio con cotanta infamia, pagherà cara la sua grande ambizione , sapete il detto tanto va la gatta al lardo...soprattutto perché i suoi sostenitori sono "gatti" più affamati di lui... e la strada sarà solo in discesa. Forza ragazzi!

michela volpis 16.02.14 20:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spendono soldi in comunicazione,
Gente che ha studiato....
Pensa pensa pensa .... ed ecco la strategia:
Nascerà un bambino, dopo l'annuncio cometale , verrà depositato nella "mangiatoia" ci sarà un bue e un asinello a scaldarlo, mentre tre remagi gli portatano cloro incenso e birra.
Pilato sceglierà barabba....

Franco Losini 16.02.14 20:34| 
 |
Rispondi al commento

Il migliore giornalista d'inchiesta,
in Italia, ha il nome di Mino Pecorelli.

Francesco Cagliari 16.02.14 20:24| 
 |
Rispondi al commento

Che dire, politico di razza!!!

Alberto E 16.02.14 20:15| 
 |
Rispondi al commento

Oggi sono andato a votare e ho scritto Ali Babà e i quaranta ladroni.Penso che si divideranno il voto

giuseppe d., cagliari Commentatore certificato 16.02.14 20:13| 
 |
Rispondi al commento

Burattino lobbytomizzato.

Ezio Bigliazzi, Bedizzole Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.02.14 19:35| 
 |
Rispondi al commento

Si, ma per scongiurare esiti da paraculaggine a volta è necessario esporsi in prima persona, quali siano stati i propositi espressi in precedenza. Vedremo.

loris cusano 16.02.14 19:26| 
 |
Rispondi al commento

MAMMA MIA, CHE INFAME!!!MA TI BRUCERAI IN UN LAMPO E NON SENTIREMO PIU' PARLARE DI TE!!!

anna 16.02.14 18:56| 
 |
Rispondi al commento

Renzie ha fatto un colpo di stato!
Come nel 1922 MUSSOLINI (in egual modo) divenne
presidente del consiglio...con un re ormai decrepito..come napolitano!

pier p., acqui terme Commentatore certificato 16.02.14 18:02| 
 |
Rispondi al commento

è chiaro che la coerenza e l'onesta non è il punto forte del pd...

DARIO P., CARSOLI (AQ) Commentatore certificato 16.02.14 17:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo è l'ennesimo colpo di Stato, si susseguono uno dietro l'altro, in Italia gli Italiani non sono più liberi di votare e di scegliersi i Parlamentari e il governo.

CHI e COSA ha deciso che Renzi deve governare pur di non farci andare a votare ?

Ma ancora più allucinante è che tutti i Media italiani sono filo regime e invece di investigare su chi ci manovra osannano uno dietro l'altro questi omuncoli piazzati dall'Europa in accordo con PD e PDL .
A questo punto diciamo apertamente all'Europa del "Nord" che siamo loro sudditi, e ci dicano cosa vogliono ancora da noi, senza tanti giochini politici .
Dove è andata a finire l'Europa dei popoli e delle genti ?
E' rimasta un sogno in un cassetto , scritta in fogli ormai sbiaditi ...così come è rimasta per 150 anni in un cassetto la vera Unità d'Italia che ha distrutto a suo tempo la terza potenza europea dell'epoca, il sud Italia, Regno delle due Sicilie.
Eppure noi italiani che abbiamo già vissuto questo evento al nostro interno , dovremmo imparare dalla storia, non uniamoci a chi ci sta riducendo in miseria, altrimenti per noi si prospettano decenni di miseria come accadde al nostro Sud.
Anche il Regno del Piemonte per sedare le rivolte delle genti del sud piazzava uomini filo piemontesi a governare le terre da depredare, e chi si opponeva allora era brigante oggi è populista.
Stiamo quindi attenti a tutti questi "omunculi" che piacciono tanto alla Germania, stiamo facendo il loro gioco...siamo ancora in tempo per riprenderci in mano il nostro paese, il potere non è ancora tutto in mano agli stranieri.

caterina c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.02.14 17:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Renzi da giovane lo chiamavano Mat-teoria,perkè lui fa solo bla bla bla, ma fatti zero, addirittura il Corriera della Sera on line ne riporta un articolo in tal senso. Per gli amici del liceo Renzi era il Bomba, perkè le sparava grosse.
Leggete qui http://www.corriere.it/politica/14_febbraio_16/quando-renzi-giornale-liceo-voleva-mandare-casa-forlani-0cf39f80-96dc-11e3-bd07-09f12e62f947.shtml

Non voto più i partiti Commentatore certificato 16.02.14 17:01| 
 |
Rispondi al commento

Renzi il Puffo Brontolone: http://www.mondoallarovescia.com/renzi-il-puffo-brontolone/

Claudio 16.02.14 16:43| 
 |
Rispondi al commento

In America negli anni del proibizionismo, il giorno di San Valentino Al Capone, fece fuori tutti i Capi Mafia Irlandesi che amministravano parte della città. Per avere il potere sulla città e senza chiedere consenso alle altre famiglie, voleva comandare lui da solo non ha risparmiato nessuno. Cosi stanno facendo i nostri politici, Nel giorno di San Valentino si stanno facendo fuori fra di loro, per governare e mantenere le loro poltrone, senza chiedere, al popolo Sovrano o all'opposizione, avevano già deciso di far fuori anche Letta, come i suoi predecessori. La differenza tra Al Capone e i nostri governati è: il primo era dichiarato Mafioso, i nostri politici non si dichiarano tali ma ma lo sono, addirittura ci fanno promesse che non manterranno, cosi tenendoci buoni per un altro lungo periodo. Non ammettono di aver fallito, di decidere chi resta e chi va. Prodi, Berlusconi, Monti, Letta, e d oggi Renzi, sono e saranno burattini. Napolitano il burattinaio, per conto dei poteri forti, Buldenberger, Troika, Banche, Finanza, Multi Nazionali Americane.


IL POLITICO ONESTO NON ESISTE A MENO CHE NON SI CAMBIA LA STRUTTURA DELLA POLITICA.
IL POLITICO É UN PERSONAGGIO CHE VIENE IMMESSO NEL MONDO ISTITUZIONALE DA UN PARTITO AL QUALE GIURA FEDELTÀ. IL PARTITO É UN ORGANISMO VERTICISTICO E PROPRIO GRAZIE ALLA SUA STRUTTURA, É PER DEFINIZIONE ANTIDEMOCRATICO. IL FINE DI UN PARTITO É QUELLO DI GIUNGERE AL POTERE E A QUALSIASI PREZZO. I SENTIMENTI E LE IDEE PERSONALI SONO ABBANDONATI PER FAR POSTO ALLE IDEE DEL PARTITO, SI ESEGUONO LE SUE DIRETTIVE E POCO IMPORTA SE SI É D’ACCORDO O MENO, QUELLO CHE CONTA É L’ASCESA. I PARTITI SONO DEGLI ORGANISMI CHE DIVIDONO ANZICHÉ UNIRE E CIÓ É EVIDENTE NELLE CONTINUE LOTTE E COLPI BASSI CHE VICENDEVOLMENTE SI ASSENNANO DURANTE E NON LE CAMPAGNE ELETTORALI E ATTRAVERSO I MEDIA. IL LORO FIORE ALL’OCCHIELLO É LA DEMOCRAZIA E IL SUO RISPETTO MA CIÓ É UN CONTRO SENSO PERCHÉ GIÀ ALLA BASE, I PARTITI NON SONO DEMOCRATICI PER LE RAGIONI SOPRA ELENCATE. LA SCELTA DI UN POLITICO É DETERMINATA DAL PARTITO E NON DAGLI ELETTORI CHE SIMPATIZZANDO PER UN SIMBOLO O UN’ALTRO, SI VEDONO COSTRETTI A DOVER FARE UNA SCELTA TRA I CANDIDATI IMPOSTI. A QUESTO PUNTO MI CHIEDO A COSA SERVE AVERE DEGLI ISCRITTI SE NO PER FAR NUMERO, NESSUNA COLLABORAZIONE É PERMESSA ANZI, I MEMBRI DI UN PARTITO SPESSO SONO CONSIDERATI TROPPO STUPIDI PER POTER PARTECIPARE ALLE DECISIONI DEL DIRETTIVO E INOLTRE SONO MEMBRI SPESSO RECLUTATI CON MENZOGNE, PROMESSE E ILLUSIONI. LA STESSA COSA VALE PER I SINDACATI, IN QUALE VERA DEMOCRAZIA IL CITTADINO DEVE FARE APPELLO AD UN’AVVOCATO PER DIFENDERE I SUOI DIRITTI? SE NELLA LORO VISIONE DI “STATO”, ABBIAMO BISOGNO DI DIFENDERCI DA ESSO, SIGNIFICA CHE NON SIAMO IN DEMOCRAZIA MA IN UNO STATO CHE É PREDISPOSTO AL CRIMINE. IN UNO STATO DEMOCRATICO I DIRITTI DEI CITTADINI DEVONO ESSERE AUTOMATICAMENTE RISPETTATI E SE CIÓ NON AVVIENE, SIGNIFICA CHE LO STATO É INESISTENTE O IN CATTIVA FEDE.


Certo che Matteo Renzi ne ha fatta di strada, da far girar la ruota con Mike Bongiorno a far girar le palle con Re Giorgio!

Gio Vida 16.02.14 16:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ahahaahaa!!!
Che coerenza!

Mirco giacche', camerano Commentatore certificato 16.02.14 15:39| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici Renzie Finanziarelli è l'uomo giusto per Bruxelles, per le banche ed i poteri forti, e colui che garantisce la sopravvivenza all'europa, che in caso di libere elezioni verrebbe annichilita dai partiti anti euro.Gli italiani sono sudditi e come tali il Re Giorgio li tratta, lunga vita al re e alla sua stirpe di euroburocrati.

Nicola ghelardi 16.02.14 15:34| 
 |
Rispondi al commento

Fraccaro da Giletti ora! Abbiamo un alleato Mauro Corona

Marini Davide 16.02.14 15:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se renzi verra messo presidente del consiglio scanzando le votazzioni,e ricordiamoci che il popolo italiano e'circa 53 milioni di cittadini renzi non e' un uomo,ma e' uno che cerca scorciatoie e uno che cerca scorciatoie non fara mai le cose con coscienza,se succedera questo io non mi sentiro piu'italiano ma mi sentiro zingaro che sono meglio di noi,e riconosciero solo beppe grillo e ginroberto casaleggio e il movimento 5 stelle...

roberto fiaschi, tavarnelle val di pesa Commentatore certificato 16.02.14 14:54| 
 |
Rispondi al commento

Portate avanti la protesta contro l'abuso di potere di napolitano!
Difendete la democrazia!
Andrea65

andrea favilla 16.02.14 14:42| 
 |
Rispondi al commento

Tutte le tv di Regime a elogiare l'ensimo governo non eletto del gioppino di Firenze. Manco ai tempi della marcia su Roma......Uhhhhh arriverà la prossima regalia ai poteri forti e l' ennesima fregatura agli Italiani....... Ragazzi pronti a saltare sui banchi e a riprenderci sberloni!

Lor C., Milano Commentatore certificato 16.02.14 14:39| 
 |
Rispondi al commento

Renzi mi sembra l' n-esimo espediente per gabbare l'elettore di sinistra

Claudio Pierantoni Commentatore certificato 16.02.14 14:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io continuo a vederci una regia estera in quello che succede.
con letta al governo renzi stava preparando una legge elettorale che avrebbe dato la vittoria probabilmente alla coalizione di berlusca... berlusconi non è accettabile come interlocutore per la ue e le varie organizzazioni di potere più o meno occulte.
se non ci fosse riuscito, se avessimo votato con la legge elettorale della consulta probabilmente avrebbe vinto il M5S... ancora peggio.
meglio non chiedere il voto e confermare renzi sperando di avere il tempo entro il 2018 per eliminare I 5stelle.
vinciamo noi comunque!
Saluti e baci marionette!

napolitano lo sa che sta forzando le cose... mi chiedo chi forza lui...

Guido Lavespa 16.02.14 14:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

matteo renzi è talmente coerente che matteo non crede a renzi

chiari a. Commentatore certificato 16.02.14 14:13| 
 |
Rispondi al commento

Renzie personaggio di Collodi presidente del consiglio del paese dei balocchi.

claudio masiello, roma Commentatore certificato 16.02.14 14:13| 
 |
Rispondi al commento

Oh era l'ora! Da fiorentino non vedevo l'ora di togliermi dai coglioni questo parassita! È meglio se non viene più allo stadio! Porta male!

Marini Davide 16.02.14 14:11| 
 |
Rispondi al commento

Andiamo subito a votare ed eleggiamo chi rappresenta veramente gli italiani

http://firmiamo.it/al-voto-subito

Alberto 16.02.14 14:11| 
 |
Rispondi al commento

LA COERENZA DI RENZI,CON QUELLO CHE DICE E' SOLTATNTO PARI A ZERO
ALVISE

alvise fossa 16.02.14 14:10| 
 |
Rispondi al commento

Di Renzi ci si può fidare come di Pinocchio quando era burattino.

Rosario Enea 16.02.14 14:08| 
 |
Rispondi al commento

Beppe le consultazioni facciamola con il renzie vero si quello di CROZZA! Trovatemi a Genova o a casa tua o da CROZZA! Tanto da oggi si può fare e diamo la fiducia a CROZZA! Potete scegliere già anche i ministri! Si può fare! Da oggi ognuno si può sciegliere il governo che vuole! E noi sosterremo l'unico Renzie che riteniamo legittimo! Tanto non c'é neanche bisogno di passare dal parlamento! Basta uno streaming fra te e CROZZA! A noi basta!

Marini Davide 16.02.14 14:03| 
 |
Rispondi al commento

Se non cambiamo radicalmente le persone che siano oneste virtuose altruiste ci resta solo da dire poveri noi italiani

Napoleone dasquati 16.02.14 13:56| 
 |
Rispondi al commento

Coerenza ahahahhahahaaahaaha renzie fai ridere! Non riusciresti nemmeno a rottamare una macchina del 1980! Burattino nelle mani di re giorgio

Dario Paradiso 16.02.14 13:51| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti per la coerenza!..da far impallidire Casini (aka il casinaro) ^.^

leggete questo articolo su Renzusconi..ironico e pungente, senza peli sulla lingua (al contrario di quelli dei pennivendoli di regime)!

http://www.ilgrandebluff.info/2014/02/habemus-renzi-e-mo-son-caxxi-nostri.html

..ahah date un'occhiata a questa foto:
http://4.bp.blogspot.com/-B-N5G97aySs/Uvujefqx3pI/AAAAAAAAP4M/kUEf7ykpIks/s1600/yeahhhh.jpg

Cari boccalon..ehm elettori del PD: ad un tipo con questa faccia (Smart Renzie) affidereste davvero il governo dell' Italia?..io al massimo gli darei in gestione un negozio di animali domestici..e becchime! :D

Manuele V., Marche Commentatore certificato 16.02.14 13:49| 
 |
Rispondi al commento

Caro renzino ti mettono aposto i tuoi
amici del PD stanne certo!

Lukas Plazotta 16.02.14 13:37| 
 |
Rispondi al commento

RENZIE E' IL FIGLIO KE IL NANO HA SEMPRE DESIDERATO E KE LA PROVVIDENZA GLI HA DONATO..
L'EBETINO DI FIRENZE...IL PERFETTO HOMO BERLUSCONIANUS...
A VOI LE TRAGICHE CONCLUSIONI...
POVERA ITALIA...SEMPRE PEEEEGGIOOOOoooo......

Giovanni D., Bari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.02.14 13:14| 
 |
Rispondi al commento

RENZI... Ma chi ti ci ha messo, tu non sei nessuno, qualcuno sta usando la tua viscida ambizione per i suoi sporchi interessi, ti useranno come carta igenica e poi ti butteranno nel cesso.
Se proprio ci tieni goditi il tuo quarto d' ora di infamia. non sei altro che l'ennesimo stronzo evacuato dall' ano celebrale di qualche pazzoide dei bildembergh. Pensaci bene prima
di venir trascinato dal risucchio
dello sciaquone del vater.

amsicora shardana 16.02.14 12:59| 
 |
Rispondi al commento

Alla fine il piddì proverà a fare secco renzi negandogli la fiducia, ma a salvarlo è pronto il nano pregiudicato, suo sodale da sempre.
Stay tuned.

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.14 12:51| 
 |
Rispondi al commento

La cosa migliore di renzi è la coerenza con i concetti che esprime!

pietro marceddu (sarduspater4), cagliari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.02.14 12:48| 
 |
Rispondi al commento

Renzi non è il mio presidente.
Alle urne subito e TUTTI A CASA!!!!
Vinciamo Noi!!!!

Barbara Tassi 16.02.14 12:41| 
 |
Rispondi al commento

Renzi! a te Cetto la Qualunque ti fà na pippa!!Quantunquemente te ne fotti degli italiani!!

nando c., pr Commentatore certificato 16.02.14 12:35| 
 |
Rispondi al commento

Ma che devo commentare? Si commenta da solo!

Fabrizio corridori 16.02.14 12:33| 
 |
Rispondi al commento

Non lo sopporto. Proprio non lo sopporto questo idiotino di firenze. Sembra appunto il personaggio di croza. Un idiota e pure carogna.

SALVATORE G., BRESCIA Commentatore certificato 16.02.14 12:28| 
 |
Rispondi al commento

come si dice.. e' + forte il desiderio di COMANDARE che nn di SCOPARE! :(

Carmelo Carone 16.02.14 12:25| 
 |
Rispondi al commento

Ci credete se vi dico che secondo me è più credibile ALfano che il pivello ?premetto non sono mai stata con FI..

Giuseppina Naimoli Commentatore certificato 16.02.14 12:19| 
 |
Rispondi al commento

Beppe,
SERVE URGENTEMENTE UN CANALE TV TEMATICO:

5 STELLE TV

ALTRIMENTI NESSUNO SAPRÀ NULLA!

SOLO DISINFORMAZIONE.

cristian tempesta 16.02.14 12:19| 
 |
Rispondi al commento

Signori era già scritto. E ciò che è scritto per il prossimo futuro va al di la di ogni incubo.
Dal sito UBS l'outlook 2014. Pag 10. Capoversi 1 e 4
Si fa affidamento su Renzi anche per la svalutazione dei salari. Anzi "le misure per attuare la svalutazione del 10% dei salari costituiscono "key priority" per Matteo Renzi
http://www.ubs.com/us/en/wealth/_jcr_content/par/columncontrol_352a/col1/linklist_14c2/link_0.447986739.file/bGluay9wYXRoPS9jb250ZW50L2RhbS9XZWFsdGhNYW5hZ2VtZW50QW1lcmljYXMvZG9jdW1lbnRzL2V1cm96b25lLWVjb25vbXktMjAxNC0wMS0wNy0yMDE0LW91dGxvb2sucGRm/eurozone-economy-2014-01-07-2014-outlook.pdf

Stefano A., Tremestieri Etneo Commentatore certificato 16.02.14 12:18| 
 |
Rispondi al commento

Scusate ragazzi sto troppo ridendo..ma ci prendono per stupidi?ora sto guardando il tgcom24 e come notizia si legge: "PD indicato Renzi" ..ma davveroooo?non l'avevamo capito da mesi!

Giuseppina Naimoli Commentatore certificato 16.02.14 12:16| 
 |
Rispondi al commento

Se i mezzi d'informazione raccontassero la verità, cosa che proprio non gli riesce di fare, il PD avrebbe la credibilità di un Mastella, avete presente ?
Purtroppo in TV e Giornali lavorano quasi unicamente dei Maggiordomi dalla lingua felpata
Renzi sei patetico, ridicolo e inguardabile. L 'ennesimo pupazzo del teatrino della politica

massimiliano z. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.02.14 12:15| 
 |
Rispondi al commento

Bravo ALfano (solo oggi )ora in diretta hai detto bene..Ci siamo rotti le scatole!!io oggi voto però Michela Murgia (in mancanza del movimento )..

Giuseppina Naimoli Commentatore certificato 16.02.14 12:07| 
 |
Rispondi al commento

Cari anziani cari PDini state facendo bene ! Tra poco cadrà il velo di omertà che vi protegge da ventenni e sarete visibili agli occhi di circa altri 18 milioni di persone per gli squallidi voltagabbana qualunquisti opportunisti quali diete e poi vorrei tanto che qualcuno ripresentasse il conto.

gio a., avellino Commentatore certificato 16.02.14 12:04| 
 |
Rispondi al commento

#M5SCLN TASSA SULL'ARIA 365gg L'ANNO OGNI gg 60ML D'ITALIANI PAGANO IGNAVI? €90MLD D INTERESSI SUI "BOT"=4€ A CRANIO

Giampaolo Segatel 16.02.14 12:00| 
 |
Rispondi al commento

Pinocchio chio'Pinocchio chio' Renzi ascoltala anche tu perché sicuramente leggerai questo blog ..e'perfetta per te ti farai un bel po' di risate perché parla di te!!e'troppo forte..e'troppo forte (Renzie)

Giuseppina Naimoli Commentatore certificato 16.02.14 11:54| 
 |
Rispondi al commento

Impossibile fidarsi di qualcuno oggigiorno. Rimane solo la speranza che alle chiacchiere facciamo seguito i fatti... Ma se ciò non dovesse accadere allora bisogna pur far qualcosa. Se le cose non cambiano,il popolo deve reagire e guai rassegnarsi a questo stato di cose...

stefano mazzone 16.02.14 11:53| 
 |
Rispondi al commento

Matteo Renzi...grazie di esistere!

Diversamente ancora tanti avrebbero difficoltà a distinguere lo sterco dalla cioccolata!

Simone Loche 16.02.14 11:53| 
 |
Rispondi al commento

Renzie Pinocchiooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo

Giuseppina Naimoli Commentatore certificato 16.02.14 11:51| 
 |
Rispondi al commento

La canta pure Pippo Franco..e'il suo inno perfetto!!

Giuseppina Naimoli Commentatore certificato 16.02.14 11:49| 
 |
Rispondi al commento

Ahahah...che barzelletta....

Riccardo (Cogorno) 16.02.14 11:49| 
 |
Rispondi al commento

Pinocchio ch'io' Pinocchio chio'ascoltatela..Renzie e'per te con il nostro buon augurio..ahah

Giuseppina Naimoli Commentatore certificato 16.02.14 11:48| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori