Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Gli aiuti di Stato a Bankitalia

  • 164


aiuti_bankitalia.jpg

"La Commissione Ue ha inviato una lettera al Ministero dell'Economia perché vuole capire se, dietro la rivalutazione delle quote di Bankitalia, non ci siano aiuti di Stato agli istituti. Se così fosse, il decreto che rivaluta il capitale di palazzo Koch andrebbe riscritto. Proprio in questi mesi le grandi banche italiane sono sottoposte all'esame sulla qualità e la tenuta dei loro bilanci da parte della Banca centrale europea e dell'Eba. In base all'esame di Bruxelles, i profili di aiuto di Stato potrebbero nascondersi a vari stadi dell'operazione. L'esame della Commissione non sarà solo un atto dovuto, ma una verifica approfondita. E potrebbe tener conto anche della forte irritazione delle banche estere attive in Italia per il trattamento fiscale che il decreto riserva agli azionisti italiani di Bankitalia. Per Intesa Sanpaolo, primo azionista di Bankitalia con il 42,43% del capitale, ci sono in ballo plusvalenze potenziali per oltre 2 mld, mentre per Unicredit (azionista con il 22,11%) circa la metà; per Generali Ass. (6,33%) 300 mln e per Banca Carige (4,03%) 200 mln." fonte

28 Feb 2014, 13:03 | Scrivi | Commenti (164) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 164


Tags: aiuti di Stato, bella ciao, Imu Bankitalia, M5S, Tesoro, UE

Commenti

 

Renzii ha detto alle donne: finalmente con 100,00 € in più al mese potrete andare a cena con le amiche. Ma questo ci prende per il culo o cosa ?
Caro Renzi se una famiglia riuscirà a prendere 100,00 euro in più al mese potrà respirare un pochino di più ma non certo andare a cena con le amiche, le famiglie sono in difficoltà e molti sono senza lavoro !!! Lascia perdere gli statali che loro non hanno problemi, nemmeno con lo stesso stipendio senza a umenti, il problema è per la piccola e media industria per le attività artigianali e per i commercianti !!! Ma come cazzo non fate a capirlo !!!! Deficenti !!!!

Bruno Marinari 15.03.14 13:12| 
 |
Rispondi al commento

Ci ricordiamo l'inflazione che c'era negli anni 90 in Italia del del 9-10 % e gli interessi sul debito che era obbligata a pagare l'Italia sui Bot, BTP, CCT CTZ del 12-15 %? Forse ci siamo scordati. Ci siamo anche scordati le variazioni del prezzo del petrolio, che si è sempre pagato in dollari, a causa delle speculazioni sui cambi col dollaro da parte delle banche che lucravano sulla debolezza delle monete specialmente come la nostra? Adesso alcuni dicono che nonostante l'euro si sia sempre mantenuto alto nel rapporto di cambio con il dollaro (30-40 % in più) il prezzo del petrolio non ne abbia beneficiato al ribasso, ma anzi dall'introduzione dell'euro sia scandalosamente aumentato. E la colpa di chi è, dell'euro? O non piuttosto dei governi che d'accordo con le sette sorelle, le compagnie petrolifere, hanno fatto cartello e aumentato ingiustificatamente la benzina anche quando il prezzo del petrolio spesso scendeva, e di molto, sui mercati del greggio? Quello che voglio dire è che i principali beneficiari che ci spingono ad un ritorno alla moneta nazionale e che da questo hanno tutto da guadagnare sono le banche e le compagnie petrolifere, e mi dispiace vedere tanta gente che si lascia trascinare e, inviperita, lancia tuoni e fulmini contro il povero euro, che nulla ne può di tutto questo, e che non può neanche impedire le speculazioni fatte dagli uomini sugli aumenti ingiustificati dei prezzi delle materie prime e sul petrolio, che è al contrario diretta responsabilità dei governi. Quindi, in conclusione, apriamo gli occhi e sappiamo vedere le reali cause dei nostri mali, la corruzione dei governi in combutta con le speculazioni delle lobbies, altrimenti, se non li sappiamo veramente vedere e preferiamo un cieco e ottuso ritorno alle monete nazionali (Facendo il gioco delle banche), facciamo un grosso regalo alle banche e, pur con la nostra buona fede, cadiamo dalla padella alla brace! Firmato: Filippo Lo Re

Filippo Lo Re (filippolore), Ospedaletti Commentatore certificato 12.03.14 18:49| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo mai sentito affermare che a comandare siano le banche? E che dietro le proposte dei politici ci siano le banche e i loro interessi? E' perfettamente vero ed ecco spiegato il perchè di tutto sto polverone che da mesi e anni si alza contro l'euro da parte di Lega, parte del Pdl e del Pd, tutti rappresentanti di banche, e da gente inconsapevole che si è fatta trascinare nel polverone sollevato ad arte e che proprio per questo non ci vede più. Ma puliamoci gli occhi un attimo e apriamoli bene per guardare cosa avviene al di fuori di noi! Chiediamoci: chi ha maggiormente interesse ad un ritorno alla lira e al business, come prima del 2000, sui, cambi giornalieri delle valute, delle speculazioni sui cambi, sul prezzo del petrolio che variava giornalmente in base al dollaro e alla debolezza della lira? Facile risposta: le BANCHE! Sono loro ad indirizzare le decisioni dei nostri politici e della propaganda, sono loro che più di ogni altro hanno avuto da perdere dall'introduzione dell'euro, non potendo più lucrare giornalmente sui cambi delle valute europee con il dollaro e, non essendo più le valute nazionali molto deboli e fluttuanti come prima rispetto al dollaro, hanno perso un enorme business, anche relativamente all'acquisto e vendita di bonds e prodotti finanziari nelle valute dei paesi della comunità europea, quando i bonds offrivano interessi anche del 10 e del 12 % annui.

Filippo Lo Re (filippolore), Ospedaletti Commentatore certificato 12.03.14 18:48| 
 |
Rispondi al commento

Siamo diventati completamente ciechi. Dovremmo aprire gli occhi e renderci conto che a creare danno e a prenderci per il culo non è l'euro, ma sono le speculazioni delle banche sui cambi e sul prezzo del petrolio, (E anzi chi vuole un ritorno alle monete nazionali sono le banche che ricominciano da subito, come facevano sempre, con le speculazioni sulla lira e sui cambi). Anzi penso che tutta questa propaganda contro l'euro sia giostrata proprio dalle lobbies bancarie per fare pressione sul malcoltento generale per l'economia e per far si che si torni al vecchio sistema e a far sì le banche ritornino a lucrare sulle speculazioni e sui cambi e sulle monete degli stati ad economia più fragile, come la nostra. Ragazzi svegliamoci!! Non facciamoci prendere per il culo da questi falsi "untori", che spargono zizzania ad arte, depistando, e peste per distogliere l'attenzione della gente dal fatto che in realtà, se ci pensiamo bene un attimo, gli unici che ci guadagnerebbero da un ritorno delle monete nazionali sono LE BANCHE!! Ragazzi svegliamoci, non facciamo i pupi in mano ai burattinai

Filippo Lo Re (filippolore), Ospedaletti Commentatore certificato 12.03.14 18:44| 
 |
Rispondi al commento

Con questo discorso che si fa sempre contro l'euro chi lo fa dimostra che non ha capito niente dei veri problemi del paese e di finanza. Mi si spiega cosa c'entra l'euro con il regalo che l'Italia ha fatto alle banche rivalutando le quote delle stesse in Bankitalia? Non è un regalo del governo italiano alle banche? Cosa c'entra l'euro? Sappiamo distinguere le truffe e le combines tra i poteri dello Stato e le banche o siamo completamente idioti? Sappiamo di quanto hanno beneficiato aumma aumma coloro che al
Numero di caratteri disponibili: governo hanno deciso queste rivalutazioni? No, ma lo possiamo immaginare dai miliardi di rivalutazione delle quote possedute da intesa e unicredit. Vogliamo lasciare in pace questo benedetto euro che oltretutto è anche comodo quando andiamo all'estero perchè è riconosciuto dappertutto e ci aiuta a non farci fregare sul cambio come sempre avveniva prima coi cambi e le banche. E vogliamo ammettere che ritornare alla lira giova soprattutto alle banche perchè ricomicerebbero subito a lucrare e speculare sui cambi e sulla debolezza della lira rispetto alle altre valute europee e al dollaro? Chi vuole il ritorno alla lira fa solo l'interesse delle banche, perchè non c'è nessun altro come a loro che gioverebbe di più. Perciò smettiamola di sputare sul povero euro perchè chi lo fa dimostra solo di essere palesemente al soldo delle banche e delle lobbies finanziarie. Firmato: Filippo Lo Re

Filippo Lo Re (filippolore), Ospedaletti Commentatore certificato 12.03.14 18:39| 
 |
Rispondi al commento

E' solo un'operazione di facciata, non faranno NULLA, in realtà la cupola finanziaria desidera che i soldi dei cittadini, accumulati sotto forma di riserva aurea nei decenni precedenti, vengano messi a disposizione delle banche che sono esposte per 150 miliardi di euro in "sofferenze". Di più, questi soggetti privati potranno passare di mano ad azionisti esteri. La nostra sovranità è finita al pari della nostra economia. Togliamoci al più presto fuori dall'euro, torniamo ad utilizzare il debito pubblico come lo fa da tempo l'America, il Giappone, l'Inghilterra ed altri ancora per dare respiro alla nostra nazione. Per chi non lo avesse ancora capito, ci hanno venduto al miglior offerente...

Mirco Bergamo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 03.03.14 00:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MI COMPLIMENTO CON TUTTI I RAGAZZI DEL MOVIMENTO STATE FACENDO UN LAVORO STRAORDINARIO E SONO SICURO CHE I FRUTTI LI VEDREMO W 5 STELLE

renato l., abano terme Commentatore certificato 02.03.14 17:15| 
 |
Rispondi al commento

GRAZIE M5S
Non mollate siete il nostro futuro e l'unica risorsa per le generazioni future.
Non andremo alle elezioni ma se dovesse succedere io non ho dubb.

Luca Varaglioti 02.03.14 10:27| 
 |
Rispondi al commento

MA L'UNIONE EUROPEA C'E' O CI FA!
Ci vuole così tanto per capire che i 7,5 miliardi di euro regalati alla banche sono aiuti di Stato? Che cosa dovrebbe verificare?
Diversamente perché, secondo l'UE, se il governo italiano non avesse voluto dare un vero e proprio aiuto alle banche, non espropriare le quote al valore corrente, dopo questa operazione aumentare il capitale della Banca d'Italia, e, in seguito, rivendere ad un prezzo almeno pari al valore aumentato?
Oppure, dato che le banche sono istituti privati a tutti gli effetti, perché non obbligarle ad aumentare il capitale detenuto in Banca d'Italia con i loro soldi invece di farlo regalandogli 7,5 miliardi di euro pubblici?

Luigi Gioacchini 02.03.14 09:48| 
 |
Rispondi al commento

alla faccia dello stato democratico, della libertà di stampa e della parola. Compravo giornali seguivo trasmissioni televisive per essere informato. G R A Z I E G R I L L O di avermi fatto capire che non ero per niente informato di non essere in uno stato democratico, continua così piano piano gli italiani si sveglieranno. Adesso risparmio e sono informato. Forza M5S Forza GRILLO

Cosimo CAPPELLI 01.03.14 23:53| 
 |
Rispondi al commento

Siamo forse entrati in una nuova Era planetaria che coinvolge inesorabilmente tutto il Mondo.
I fermenti disumani e caotici espressi dai detentori del potere delle varie ..."chiese"... sparse per tutto il Pianeta non sono forse la chiara dimostrazione che tutto sta precipitando nell’oblio mentre, le nuove energie popolari seppur prive di strumenti sanguinari non stanno forse accorpandosi nel grande fiume del nuovo ..."moto"... in questa nuova Era?
Il pensiero umano è la prima vera energia planetaria e coloro che siedono negli scranni del potere stanno percependo che la loro torre si sta trasformando in quella di Babele e sta crollando su di loro.
Gli insegnamenti impartiti per secoli ai popoli sono stati deviati e non rispondenti alle Parole dell'Origine? Ciò che si sta verificando a livello planetario non sta forse dimostrando che: “Ciò che era non sarà e ciò che non era sarà”?

Pier Luigi Tenci, Torino Commentatore certificato 01.03.14 23:13| 
 |
Rispondi al commento

non so se ci saranno altre elezioni perchè tenteranno sempre e comunque di non farle ma se dovessimo andare a nuove elezioni vinceremo alla grande w il movimento siete grandi ragazzi

ignazio d'arco 01.03.14 21:03| 
 |
Rispondi al commento

voce del verbo rubare secondo il governo dittatoriale non votato dal popolo:
io rubo, tu rubi, egli ruba, noi rubiamo, voi rubate, essi rubano e le banche ingrassano.

massimiliano i., massa Commentatore certificato 01.03.14 21:00| 
 |
Rispondi al commento

sono orgoglioso dei nostri parlamentari ,e tutto l'organico del m5s bravi ragazzi ,siamo nella strada giusta .....

stefano lionello , porto tolle Commentatore certificato 01.03.14 20:46| 
 |
Rispondi al commento

grandi grandi grandi

giampiero di rocco, l'aquila Commentatore certificato 01.03.14 20:31| 
 |
Rispondi al commento

in alto i cuori, vinciamo noi.
Ogni voto sarà un calcio in culo
grazie ragazzi!!

sergio lion (ser72), torino Commentatore certificato 01.03.14 18:50| 
 |
Rispondi al commento

Grazie M5S


Forza M5S

WORCOM forum Commentatore certificato 01.03.14 18:35| 
 |
Rispondi al commento

Ma perché NESSUNO, neppure il M5*, parla del nuovo SCANDALOSO REGALO ALLE BANCHE?
Dal 30 giugno tutte le aziende ed i liberi professionisti, senza limiti di fatturato, dovranno dotarsi della macchinetta per Bancomat e carte di credito, ANCHE QUELLI CHE NON HANNO MAI RICEVUTO NE' RICEVERANNO MAI UN PAGAMENTO CON BANCOMAT O CARTA DI CREDITO !!!
E dovranno pagare un CANONE MENSILE ALLA BANCA per un servizio che NON USERANNO MAI ed un oggetto che MARCIRA' IN FONDO AD UN CASSETTO !!!!!!!
UN VERO E PROPRIO PIZZO ALLE BANCHE !!!!!!!!!!
La legge é giá stata approvata ed é giá operativa!
MA PERCHE' NESSUNO NE PARLA ?????????

Vincenzo Mosca, Taranto Commentatore certificato 01.03.14 17:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Adesso tutti i media fanno passare i 4 come dei martiri pur sapendo bene che i 4 si erano già venduti al nemico ed è scritto da tutte le parti. Ragazzi questa è una guerra e come nelle guerre ci sono i generali gli ufficiali i caporali etc da cui i soldati devono prendere istruzione, abbiamo votati dei cittadini per fare delle cose per solo 2 mandati e poi casa e spazio ad altri che hanno voglia di fare il bene dei cittadini, perché l'essere umano è imperfetto da sempre e ci sono tanto di tomi che ne parlano per cui bisogna risolvere il problema alla radice con leggi adeguate. La politica come professione deve sparire una volta per sempre, la politica deve essere fatta con spirito di servizio e non per arricchirsi come invece succedo tutt'ora negli altri partiti di ladroni che pensano solo alla gnocca, dove andare mangiare e come fregarsi un po di soldi.

pino 01.03.14 17:01| 
 |
Rispondi al commento

se decade la scandalosa e illegate , legge , non solo si dovranno scuse infinite a tutti i meravigliosi ragazzi per l'unico corretto operato in parlamento , ma sopratutto la boldrini e tutti gl'arroganti e politicanti che con veri e propri abusi di potere contro la democrazia in modo incostituzionale e fuorilegge, dovranno essere puniti in modo eclatante ed etico ,sia con le immediate dimissioni al loro ruolo inadempiente, che a titolo penale. stupefacenti parlamentari del m5s preparate la documentazione da presentare alle magistrature europee.

walter messa 01.03.14 16:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se così dovesse essere accertato chiedo a chi lo può fare di presentare una denuncia alla magistratura perchè coloro che hanno votato ed approvato il decreto si assumano le loro responsabilità in caso di sanzioni pecuniarie perchè siamo stanchi di pagare le multe salate dell'UE per provvedimenti assunti dal nostro governo in disprezzo delle normative europee. Il parlamento è stato eletto soprattutto perchè operi nel rispetto delle norme degli istituti cui aderisce ufficialmente (in primis la nostra Costituzione), e soprattutto se il contravvenire va a tutto vantaggio dei pochi e soliti noti. Cerchiamo almeno di fare questo e gracchiare di meno.

leonardo carta 01.03.14 14:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi c e un bellissimo film del 2012 si chiama viva l italia... nel monologo finale di placido Si parla proprio dello schifo che stiamo vivendo ora ! Due anni fa !!!! I media continuano a fingere di niente, che schifo

ciro b 01.03.14 12:24| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano, Boldrini, Letta, Renzi, Alfano, Berlusconi, Vendola, Casini e tutti i loro seguaci del Parlamento Italiano, avete visto che "Figura di MERDA" state facendo nei confronti del Parlamento europeo? La stessa figura di merda la state facendo fare anche a tutti gli Italioti che vi hanno votato, meno male che ci sono ancora persone (M5S) con il sangue da Partigiani, altrimenti chissà quanti anni ancora continuavate a Rubare e Defraudare il Popolo Italiano. .....prego affinché tutti voi malfattori del popolo italiano onesto, facciate la peggiore delle morti. Questo vi meritate in questo mondo, davanti all'Eterno DIO, li troverete il Vero Castigo Eterno.........

SAVINO DIMEO, CERIGNOLA (FG) Commentatore certificato 01.03.14 11:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

o banca ciao, banca ciao, banca ciao ciao ciao ...

Roberto B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.03.14 11:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La gruber a 0 - 0 (otto e mezzo) dice che la maggioranza che ha votato 5S è contrario alle espulsioni dei 4 in parlamento, facendo finta di non sapere che c'è stata una votazione on line x la loro espulsione.
Oggi ha allestito una bella tavola la giornalaia di servizio non pubblico!!!
Vergognati!!!. Piiu menzogne, piu onore!!.
Vinciamo noi.

Leonardo 01.03.14 11:53| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

E' UN INVITO E UN INCORAGGIAMENTO CHE NON CENTRA NIENTE SUL TEMA PROPOSTO, MA CHE NON MI STANCHER0' MAI DI RIPROPORLO: BEPPE TIENI DURO NON MOLLARE, FAI VEDERE A QUEI FANNULLONI, PARASSITI, CHE CI DERUBANO E STANNO DISTRUGGENDO L'ITALIA E GLI ITALIANI, CHE AL MONDO ESISTONO ANCORA DELLE PERSONE ONESTE.- GRAZIE NON TRADIRE LE NOSTRE ASPETTATIVE E SPERIAMO CHE SEMPRE PIU' PERSONE CAPISCANO DA QUALE PARTE E' L'INTERESSE COLLETTIVO DELLA NAZIONE, ANCHE SE COME DICEVA UN MIO AMICO:....AGLI ITALIANI E' PIU' FACILE METTERGLIELO NEL....C.. CHE METTERGLI IN TESTA COME STANNO LE COSE. CIAO BEPPE E FORZA M5S

guglielmo morati 01.03.14 11:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Si, ma tanto finirà in una bolla di sapone, perché se a riferire questo è la BCE, capeggiata da DRAGHI, la risposta è semplice, lui (Draghi, Merkel e compagnia bella), sono parte del Sistema Truffa a danno del Popolo italiano. Ci vorrebbe una rivolta vera, e togliere a tutti i malfattori e corrotti del sistema politico e finanziario da 30 a questa parte, e ridarlo ai cittadini. In Italia c'è troppo MARCIUME collegato tra di loro, 160 parlamentari del Movimento 5 Stelle, non bastano a scardinare tutte le Lobbyes le varie P2, P3, P4, sono Logge Massoniche che esistono per fare solo i loro Luridi interessi, a danno di tutti gli italiani onesti desiderosi di vendetta per i tanti soprusi legalizzati da decreti creati e studiati ad hoc. Solo adesso si sta dando risalto a furti legalizzati da un parlamento di Collusi con il Sistema, e Corrotti fin dentro al midollo, fanno eccezione solo i parlamentari del Movimento 5 Stelle. Almeno per il momento.

SAVINO DIMEO, CERIGNOLA (FG) Commentatore certificato 01.03.14 11:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se non ci fosse stato del marcio sotto i ns rappresentanti a Parlamento non si sarebbero esposti in tale modo e ad oggi molto sarebbe stato differente. Questo ora implica che non possiamo totalmente sfiduciare il governicchio già dichiarato illecito, ma possiamo anche agire di conseguenza e decretare la loro espulsione per aver apportato con inganno voluto e prestudiato, azioni occulte tendenti sempre e solo ad agevolare e arricchire terzi. E se esigessimo la nazionalizzazione delle banche, escludendo il governo fantoccio che delinque, ma richiedendo specifico aiuto e partecipazione della UE, come pensate potrebbe andare? In questo modo elimineremmo le decisioni di Napolitano, Boldrini e tanti altri (che devono andarsene) e inoltre potremmo esigere l'abbattimento delle sanzioni comminate ai ns rappresentanti, proprio perché in quel caso "il fatto non sussiste" ed anzi sussiste la prova palese che loro sono ASSOCIATI A DELINQUERE in modo reiterato!

3mendo 01.03.14 11:37| 
 |
Rispondi al commento

A rigor di logica, ma anche di buon senso, se la rivalutazione del capitale di Bankitalia viene considerato "aiuto di stato" si dovrebbe dimettere la Boldrini; e i parlamentari e i giornalisti che hanno criticato il comportamento dei nostri parlamentari in occasione della votazione di quel decreto truffa, dovrebbero chiedere scusa pubblicamente non ai nostri, che sono ormai vaccinati contro la disinformazione e la provocazione a mezzo stampa, ma al popolo italiano. "Fatti non foste a viver come bruti ma per seguir virtute e conoscenza."

Franco Barigelli 01.03.14 11:29| 
 |
Rispondi al commento

le banche di tutti gli stati europei vogliono partecipare al banchetto con pari opportunità. Non va giù a loro persino che la legge preveda un minimo del due per cento che le banche italiane azioniste si sono assicurate. Pretendono di sbranare la nostra banca centrale e, principalmente, l'oro della riserva da 100 miliardi. Si perchè vedrete che, nel riscriverla la legge, comparirà qualche precisazione interessante in merito. Ma quando decideremo di mandarli tutti affanculo e riprenderci la nostra liretta che ha tenuto grazie a quella riserva?

cosimo 01.03.14 11:25| 
 |
Rispondi al commento

La lettera inviata dalla UE al Ministero del Tesoro Italiano è il modo più chiaro che l'operazione non è in regola come dovrebbe, altrimenti questa Istituzione non si sarebbe mai permessa di inviare alcunché .

Il Ministero del Tesoro come valuterà ?

A favore degli italiani o delle banche ?

Nuccio Paternostro, PALERMO Commentatore certificato 01.03.14 11:24| 
 |
Rispondi al commento

Se il decreto viene annullato godo come un porco

Ivan Bentivegna, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.03.14 10:27| 
 |
Rispondi al commento

UNA MATTINA, MI SON SVEGLIATO,
OH BELLA CIAO, BELLA CIAO,
BELLA CIAO,CIAO CIAO...

da w., estero Commentatore certificato 01.03.14 10:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se l'Europa conferma che e' stato un aiuto di stato di conseguenza la Boldrini deve ritenersi complice del raggiro perpetuato a danno degli Italiani o sbaglio?

Attilio Disario, R'dam Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.03.14 09:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Confermato dall'Europa e adesso??!! Poveri coloro che hanno creduto in questo governo che continua a raggirarli e fargli credere in risultati che, con loro, non arriveranno mai. Promesse che si traducono in NIENTE DI FATTO per i cittadini ma AUMENTI DI TASSE e AIUTI A BANCHE E LOBBY. Fuori questi caimani dalle istituzioni!!! Forza M5S!!

ERMELINDA R., SASSARI Commentatore certificato 01.03.14 09:27| 
 |
Rispondi al commento

Era ovvio che fosse un aiuto di Stato.
La truffa non è tanto la rivalutazione in sé (a 7,5 miliardi dai precedenti 156000 euro, e non da 300 milioni come dice l'articolo), quanto l'obbligo per la Banca d'Italia di comprare queste quote al prezzo rivalutato.
La Banca d'Italia non è un'azienda privata ma un ente di diritto pubblico, non si può ottenerne il controllo assumendo la maggioranza delle azioni, quindi non vedo come possano essere appetibili tali azioni sul mercato.
Quelle azioni valgono ora 7,5 miliardi ma nessuno sarà mai disposto a pagarle per quella cifra (a parte ovviamente Bankitalia che lo dovrà fare per legge).

Alla fine di tutto questo teatrino le banche azioniste si riempiranno le tasche con le riserve della Banca d'Italia dandole in cambio una montagna di carta straccia che la Banca d'Italia non riuscirà mai a piazzare sul mercato (o almeno non a quella cifra) per rifarsi di quanto speso.

Roberto B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.03.14 09:18| 
 |
Rispondi al commento

Non solo Brussel ma anche l'Italia (quella vera) chiede chiarimenti ma i politici della loro Nazione pare non si interessino.

Roberto B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.03.14 09:16| 
 |
Rispondi al commento

BENISSIMO...TUTTO ANDRA BENE ,PERCHè LS MADONNA STà FACENDO I SUOI MIRACOLI,LA STRADA è QUELLA GIUSTA,DIREZIONE PARADISO.....PER SALVARE L'ITALIA MI DICE LA MADONNA CHE DOBBIAMO TORNARE ALLA LIRA.....

BEATRICE ROSSI 01.03.14 08:21| 
 |
Rispondi al commento

Spero e mi auguro vivamente che si faccia luce relativamente a questo ennesimo regalo fatto a poteri finanziari

STEFANO C., BOLOGNA Commentatore certificato 01.03.14 07:53| 
 |
Rispondi al commento

Un giorno un uomo andò a trovare Socrate e gli disse:


"Ascolta, devo raccontarti quel che ha fatto un tuo amico"


"Ti interrompo subito" rispose Socrate: "Hai filtrato quello che mi devi dire attraverso tre setacci?"


Visto che l'uomo lo guardava perplesso aggiunse:
"Prima di parlare bisogna sempre passare quello che si vuole dire attraverso tre setacci. Il primo è quello della verità: hai verificato se è vero?"


"No, l'ho sentito dire e…


"Bene, suppongo che tu l'abbia fatto passare almeno attraverso il secondo setaccio, quello della bontà: ciò che vuoi raccontare è buono?"


L'uomo esitò poi rispose: "No, purtroppo non è una cosa bella, anzi…"


"Mmmm…" Disse Socrate "Vediamo comunque il terzo setaccio: è utile che tu mi racconti questa cosa?"


"Utile? Non esattamente…"


"Allora non parliamone più. Se quello che hai da dirmi non è nè vero, nè buono, nè utile, preferisco non saperlo e ti consiglio di dimenticarlo anche tu…"

Fulvio Greggio 01.03.14 07:34| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A mio parere Beppe Grillo ha fatto bene a rispondere in quei modi e in quei termini a Matteo Renzi, perché il nuovo presidente del consiglio non è altro un burattino manovrato da un potente come lo sono stati adesso i suoi predecessori. L'uscita di Enrico Letta in breve tempo,è stata necessaria perché non ha dato i frutti che i potenti volevano raccogliere da un popolo oramai allo stremo. La stessa cosa che ha fatto la chiesa togliendo il Papa tedesco e mettendone uno che sappia fare bel viso a cattivo gioco. Si, cattivo gioco. Perché se un Grande Persona come Papa Giovanni Paolo II, al secolo Karol Woytila, è riuscito a far abbattere il muro di Berlino e mettersi contro il dominio dell'impero sovietico, l'attuale Papa Francesco sta solo facendo campagna elettorale. Lo so, è cattivo da dire per chi ancora ci crede, ma oramai siamo arrivati ad una generazione di talk-show, opinionisti e chiaccheroni..... Dodici mesi di governo Letta-me ci siamo ritrovati a pagare tasse che ci avevano promesso di togliere aggiunte a dei nuovi tributi e per lo più aumentati..... Nel mondo del lavoro è rimasta soltanto disperazione per chi non ce l'ha e grande frustrazione per chi ancora lavora.... Tolto il reato di clandestinità e passato il dl del svuota carceri. E per gli italiani onesti, che cosa hanno fatto? Il nuovo governo Renzi, ha fatto il giuramento davanti ad un presidente di chiara corrente politica e non imparziale come sarebbe giusto, tutto illibato perché gli hanno lavato i panni sporchi sulle pesanti accuse che gli avevano attribuito e poi irrimediabilmente cancellate. Cosa serve quella farsa di giuramento, che tutti i governi precedenti hanno fatto e alla luce del sole cosa poi hanno combinato, ad un paese che ha inventato di tutto e il meglio in ogni settore e adesso si ritrova costretto a commercializzare con la Cina. Le cronache degli ultimi giorni parlano chiaro. I servi della stampa hanno mostrato l'Ucraina in rivolta con solo gli scontri perché facevano notizia...

mike faria 01.03.14 05:26| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

2parte...boicottiamo cominciando dalle banche...fuori i soldi dalle mani di questi avvoltoi....iniziamo la ricerca dell informazione fuori dai circuiti come radio TV giornali che giocano un ruolo principale dell'attuale declino culturale...la TV va spenta e va acceso il cervello....i signori che tirano i fili sanno che la maggior parte delle persone hanno bisogno che gli si dica cosa fare nella vita e quale strumento di rincoglionimento di massa se non la TV? Avete un minimo di autostima??? Allora usatela altrimenti non cambierà mai nulla....creano dal nulla paure planetarie x tenerci sotto scacco e a partire dalle religioni, dove ognuno è' libero di credere a tutti i vari dio,credo che si possa capire come e' debole l'essere umano.....controllano le masse attraverso la paura....vedi le stronzate del paradiso e l'inferno...la chiesa in questo schifo generale gioca sempre un ruolo dominante....e' 2000 anni che rubano soldi in nome di dio....il signor Francesco(il gesuita)e' un lupo vestito da pecorella che parla di famiglia senza sapere cosa cazzo vuole dire avere un figlio.....questi ciarlatani sono solo delle persone che non fanno un cazzo dalla mattina alla sera....state fuori dalle religioni e amate veramente il prossimo come voi stessi....ci stanno avvelenando con le scie chimiche causando gravi danni alla salute di tutti in primis i bambini.....informatevi sul blog di Gianni LANNES e vi renderete conto,nomi alla mano,che chiunque volesse cambiare le cose verrà sistematicamente annientato....solo se il popolo pecora può cambiare le cose svegliandosi,altrimenti restate curvi a novanta e non rompete i coglioni se non arrivate a fine mese.....sveglia gente che le conseguenze dell'ignoranza di tutti la pagano anche i miei figli..... Viva questo splendido paese e facciamo in modo di mandare a fare in culo coloro che sanno di distruggerlo.....

Carmine delle cave 01.03.14 04:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per chi non riesce ancora a percepire che questo paese e stato regalato a poteri esteri potenti dico sveglia....il popolo italiano e preso x il culo da queste caricature messe in un finto parlamento a fare spettacolo con attori di basso livello...tutti i pippottini che entrano in quei palazzi sono diretti da chi detiene il potere finanziario ed economico e rendetevi conto che non daranno mai spazzio a chi vuole veramente cambiare lo stato attuale di questa finta democrazia sbandierata a desta e a sinistra.....il paese e' nelle mani straniere e ci stanno rubando il futuro mettendo al comando di uno stato come l'Italia burattini come Renzi e tutte quelle merde che animano il teatrino romano...la mia poca intelligenza non riesce a concepire come un popolo sia riuscito a giocarsi il futuro ascoltando questi stronzi che venderebbero la madre o la moglie x un potete che non avranno mai....li fanno scendere dal trono quando non servono più....provo indifferenza e pena x ciò che stanno attuando e mi chiedo se potranno mai guardare in faccia ai propi figli o nipoti....li reputo uomini e donne di merda che non saranno mai fieri di loro stessi x il semplice motivo che passano la vita leccando il culo x il misero denaro.....o questo popolo riporta ad insegnare i veri valori della vita o si va verso un declino inesorabile.....ci siamo e ci stanno portando ad essere schiavi curvi senza reagire e vedo in molta gente la rassegnazione e la totale ignoranza a ciò che stanno attuando oramai da molto tempo....il vecchietto che si spaccia x presidente e in primis il colpevole di ciò che accade a seguire i nostri sciacalli che siedono al governo e a seguire tutte quelle teste di cazzo colluse con un sistema mafioso....questi ultimi sono la linfa vitale dei nostri succhiasangue che comandano.....tutti noi siamo colpevoli del declino di questa nazione xché sappiamo e vediamo cosa accade fregandocene del prossimo.....cominciamo a boicottare tutto ciò che alimenta...a seguire

Carmine delle cave 01.03.14 04:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La UE è piena zeppa di potenziali stupratori... Okkio Miss Tagliola Boldrini...!!!

onofrio de luca, firenze Commentatore certificato 28.02.14 23:55| 
 |
Rispondi al commento

se e vero di questa notizia dei 7,5 miliardi di € regalati alle banche come dice la UE
BEN VENGA
RAGAZZI SIETE GRANDIIIIIIIIIIIIIIIIII
FORZA 5*****

alessandro bortolato 28.02.14 23:18| 
 |
Rispondi al commento

E poi il comportamento indegno sarebbe stato quello dei Trillini in aula.....

Revo Unistall, Caserta Commentatore certificato 28.02.14 22:59| 
 |
Rispondi al commento

STA ANDANDO IN ONDA SU RAI 2 VIRUS CONDOTTO DA PORRO.

GASPARRI , UN ESSERE UOMO MISTO A PINGUINO , ASSIEME A GUZZANTI, UN ESSERE UOMO MISTO AD ORANGO , STANNO DICENDO CHE IL M5S È SIMILE A QUELLO CHE ERA FORZA ITALIA : DUE MOVIMENTI SOTTOMESSI AD UN CAPO.

STIAMO SCHERZANDO? CONFONDONO BEPPE CHE HA FONDATO UN MOVIMENTO SU PRINCIPI ELETTORALI CON UN PSICONANO CHE HA FONDATO UN PARTITO SU PRINCIPI LETTORALI O LETTO-ORALI!

Aldo B., Trento Commentatore certificato 28.02.14 22:54| 
 |
Rispondi al commento

La nostra è una bancacrazia. Il potere è saldamente nelle mani dei banchieri, che sono i veri governanti del paese

Aldo B., Forte dei Marmi Commentatore certificato 28.02.14 22:44| 
 |
Rispondi al commento

Boldrini, adesso mica ci dirai che persino l'UE "è sessista"?

Alessandro B., Torino Commentatore certificato 28.02.14 22:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Così ci fu insegnato: ...Quali sono, o figlio di famiglia, i quattro cattivi elementi da eliminare? La distruzione della vita, o figlio di famiglia, è cattivo elemento, il prendere il non dato è cattivo elemento, il non retto comportamento per brame è cattivo elemento, il dire menzogna è cattivo elemento. Questi sono i quattro cattivi elementi da eliminare ...
Così sta accadendo oggi oppure è proprio l'esatto opposto degli antichi insegnamenti?
Chi trasmise quegli insegnamenti non è più rappresentato da secoli nelle debite sedi.
Per ottenere il rispetto della popolazione retta nell'agire è necessario allontanare i disonesti dalle loro blasfeme cattedre del potere istituzionale. Oggi i corrotti sono innalzati sulla loro scrannaccia calpestando la rettitudine e la giustizia. In questo modo quale popolazione si sottometterà ancora a costoro?
Dalla corruzione non si diffonde forse il male che si manifesta sempre più negli squilibri del tessuto sociale? Gli insegnamenti impartiti per secoli dai pulpiti delle cattedrali sono serviti a produrre questa abnorme bestemmia che è prima di tutto nella corruzione e poi nella diffusione della menzogna al popolo? Se così fosse, e ciò che sta accadendo in questi tempi ne è la drammatica conferma, come avremo la capacità di salvarci nell'oscuro futuro che ci si palesa ai sensi?...
Quale diritto e quale giustizia regnano nel nostro attuale paese?

Pier Luigi Tenci, Torino Commentatore certificato 28.02.14 22:08| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

visto che hanno rubato con il permesso dello stato in particolare negli ultimi 50 anni , visto che partecipano in maniera parassitica all'andamento economico della nazione , .....meritano una ricompensa corposa e lo stato fa bene a premiarli !! tra cani non si mozzicano !! ..........se fossi io a decidere gli darei la perdita immediata dei diritti civili a tutti i suoi dirigenti , recupererei il maltolto e lo ridistribuirei al popolo !! .....L'IMPICCIO STA NEI SOLDI !! ........TROPPI SOLDI AMMUCCHIATI IN MANI SBAGLIATE !!

mariano 28.02.14 21:52| 
 |
Rispondi al commento

IL SINDACO MARINO NON SI PUO' ACCUSARE DI NON ESSERE UN BUON SINDACO..E' LI' DA TROPPO POCO TEMPO ..MA CHI L'HA PRECEDUTO SI', ANDREBBE PRESO E INDAGATO...SE PARTIAMO DA RUTELLI, VELTRONI, ALEMANNO...COME DICE GRILLO :: CHIEDIAMO LORO DI RESTITUIRE I SOLDI CHE HANNO SCIALACQUATO E FORSE RUBATO E DIAMOLI A MARINO-SALVAROMA...INVECE PAGHEREMO ANCORA UNA VOLTA NOI CITTADINI.

MARINO F., bergamo Commentatore certificato 28.02.14 21:47| 
 |
Rispondi al commento

L'importante e salvare Roma dai debiti che avete fatto voi, ma il 13% di disoccupazione chi li pensa???

angelo vernice, riva del garda Commentatore certificato 28.02.14 21:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A SENTIRE PARLARE PAOLA TAVERNA MI SI APRE IL CUORE...VORREI CHE CE NE FOSSERO TANTE ALTRE COME LEI..IN UN SUO DISCORSO CI SONO SPUNTI DI VALUTAZIONE E DI RIFLESSIONE DI RARA ACUTEZZA, MA NON SOLO LEI ...ANCHE ALTRI DEL MOVIMENTO 5*...COME VORREI CHE QUESTO MODO DI VEDERE LE COSE E DI PENSARE COINVOLGESSE TANTI ITALIANI DISGUSTATI DA POLITICI LADRI E DI CARRIERA...ANDARE AVANTI SEMPRE COSI', SENZA INSULTI E PROVOCAZIONI, MA CON SPIETATA LUCIDITA' DETERMINAZIONE E COERENZA NEL DENUNCIARE, COME FA LEI, LE LURIDE MALEFATTE DEL SISTEMA ...

MARINO F., bergamo Commentatore certificato 28.02.14 21:40| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate mi dite cosa ne pensate del nuovo decreto "Salva Roma"?ne stanno parlando ora a "Virus" su raidue..io lo vedo uno spreco di denaro..

Giuseppina Naimoli Commentatore certificato 28.02.14 21:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma perché non hanno preso provvedimenti per il "bella ciao", è previsto dal regolamento intonare inni partigiani?

Ernesto Marchello, ernesto.marchello@gmail.com Commentatore certificato 28.02.14 21:22| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera blog ..concordo con Lorenza ..pochi ma buoni bacioni!

Giuseppina Naimoli Commentatore certificato 28.02.14 21:19| 
 |
Rispondi al commento

SCUSATE....MA SE IL M5S HA RAGIONE,....PERCHE' LA BOLDRINI NE HA SOSPESI 24???? Cioè, il movimento ha fatto una cosa legittima e la Boldrini li punisce???? Mi ricorda molto il mio passato da poliziotto, venivo punito perchè dicevo le cose come stanno....nonostante avessi ragione.

Antonio Salvagno, Fossano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 28.02.14 21:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHE FIGURACCIA DI .......
LA BOLDRINI SI DEVE DIMETTERE.
DOPO LA SEGNALAZIONE DELLA COMMISSIONE Ue
UNA PERSONA CHE HA UN PIZZICO DI DIGNITA, SI DIMETTE, MA LEI NON LO FA.
COMPLIMENTI SIGNORA A LEI LE DAREI 1.000 EURO AL MESE, SONO SICURO CHE LASCEREBBE.


umberto balsamo 28.02.14 21:17| 
 |
Rispondi al commento

E questo è il pezzo del sole24ore:

http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2014-02-28/rivalutazione-bankitalia-bruxelles-chiede-chiarimenti-legge-105231.shtml?uuid=ABOJwoz

Da notare il passaggio:
"D'altro canto il precedente ministro per l'Economia, Fabrizio Saccomanni, non aveva mai notificato il decreto alla Commissione."

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 28.02.14 21:13| 
 |
Rispondi al commento

Scusate l'ignoranza ma non si potrebbe mandare a Bruxelles una relazione per denunciare questa cosa?

marco santoro 28.02.14 21:02| 
 |
Rispondi al commento

l europa ha dubbi sui soldi dati alle banche ,il movimento lo denucciava giorni fa solo i politici e giornalisti italiani non avevano dubbi per loro tutto regolare

chiari a. Commentatore certificato 28.02.14 20:59| 
 |
Rispondi al commento

Che bello commentare tra noi pochi intimi, che veramente seguiamo il blog e amiamo il Movimento! Non sopporto le giornate, come quella in cui si è votato per l'espulsione, in cui hanno scritto tutti: cani e porci (soprattutto porci). Che bello essere tra di noi e leggere notizie come questa dell'indagine della Comunità europea: un respiro d'aria fresca! M5S NEL CUORE SEMPRE!

lorenza m., lorenza m. Commentatore certificato 28.02.14 20:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Tanto adesso l`Europa smaschererà la frode all`italiana che hanno fatto mascherando la transazione bankitalia nascondendo gli aiuti di stato solo alle banke italiano.

diciamo che ci hanno provato, come fanno sempre e pensano di passarla liscia.

Come si chiamano...ah si STRESS TEST... ha ha ha

Franz M., Everywhere Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.02.14 20:49| 
 |
Rispondi al commento

Questa iniziativa europea modifica anche il ruolo della Presidente della Camera, la quale, avvalendosi di un dispositivo nazionale mai usato prima, aveva scelto di applicare la cosiddetta ghigliottina definendo il provvedimento "di emergenza nazionale".
Era l'onorevole Laura Boldrini al corrente che si trattava di un provvedimento che non presentava le carte in regola, non avendo Saccomanni compiuto il suo dovere?
Era l'onorevole Laura Boldrini al corrente che tale provvedimento, da lei definito "di emergenza" violava le disposizioni della normativa europea in materia, il che avrebbe prodotto come unico risultato quello di aprire contro di noi la pratica per infrazione con gravissimo danno pecuniario per i conti pubblici?

Si capisce, oggi, l'inusitata ferocia, mescolata a sbrigativo cipiglio, con la quale le istituzioni partitico-parlamentari hanno gestito l'operazione, nel tentativo di nasconderne la natura.

Comprensibile la felicità dell'onorevole Alessio Villarosa, di M5s, che ha dichiarato questa mattina: "Quando ieri ho saputo della mia sanzione ho detto che la Storia li avrebbe puniti per questo. Ecco, il giorno dopo quella sanzione la Storia comincia a punirli. Sono felicissimo. Lo avevamo già detto che la BCE non aveva avuto il tempo nè di visionare nè di controllare in tempo utile i documenti relativi a questa operazione".

La ghigliottina se la sono data da soli.

http://sergiodicorimodiglianji.blogspot.it/2014/02/un-fiorentino-doc-scaglia-un-macigno.html#comment-form

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 28.02.14 20:39| 
 |
Rispondi al commento

Ecco perché chi ha la bolletta dell'Enel (o altro operatore) sta pagando il 20% in più!!!!!


http://www.umarcocali.com/2014/02/dammi-7-minuti-e-ti-mostro-come.html

Leopoldo Leopo Commentatore certificato 28.02.14 20:31| 
 |
Rispondi al commento

DOPO LO SCANDALO DEI RICCHI VITALIZI AI NUMEROSI EX-CONSIGLIERI DELLA REGIONE TRENTINO ALTO ADIGE, ADESSO LA POPOLAZIONE TRENTINA E' INDIGNATA SE FA IL PARAGONE CON L'ONESTA'E LA COERENZA NAZIONALE DEL M5S!...

OGGI CI SONO STATE LE PRIME TIMIDE EMULAZIONI PARA-GRILLINE DELLA SVP, DEL PD e FI: FORSE RESTITUIRANNO I VITALIZI...FORSE!...

SPERANO COSI' DI RIMANERE INCOLUMI QUANDO PASSEGGIANO PER TRENTO E BOLZANO.

Aldo B. 28.02.14 19:58| 
 |
Rispondi al commento

Continuano sempre con le solite furbate e sempre più uno schifo

Pilla antonio 28.02.14 19:50| 
 |
Rispondi al commento

UE si complimenta con RENZI...ORA RIFORME E CRESCITA...!!
Be', a me sembra veramente una presa in giro per non dire altro.
Prima di tutto Renzi non ha ancora fatto niente...vedremo..poi Renzi dovrebbe essere sottoposto al giudizio degli Italiani e non della UE...e prima ancora dovrebbe passare dalle URNE.
E per ultimo...UE parla di riforme e crescita Da cui deduco che se al posto di Renzi ci andava l'amministratore del mio condominio NON CAMBIAVA NIENTE.Il che dimostra inequivocabilmente che il nostro Presidente del consiglio conta meno del due di picche..chi comanda e' un gruppuscolo di incompetenti oltreconfine...siamo da capo un'altra volta!!Ma i dissidenti 5* le capiscono queste cose?Bene e' stata la decisione di espulsione.
Confido moltissimo in 5* per il cambiamento.Saluti.

MARINO F., bergamo Commentatore certificato 28.02.14 19:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

DITEMI VOI SE CI VOLEVA UN COMICO PER SVEGLIARE UNA GENERAZIONE DAL SONNO IPNOTICO DI DECENNI...IL QUINTO POTERE LE AVEVA PENSATE TUTTE PER SEDARCI A VITA MA NON AVEVANO CALCOLATO CHE PROPRIO UNO CHE GLI FACEVA RIDERE ORA GLI FARÀ PIANGERE...BEPPE È ANCHE UN MAGO SAPETE?..A MAGGIO:ZAC! SPARITI TUTTI, TUTTI A CASA IN CIABATTE!

Aldo B., Trento Commentatore certificato 28.02.14 19:14| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Neanche lo potrebbero fare, visto che la "presunta" infrazione è avvenuta in un governo precedente. Questo nessuno l'ha detto. E' come se a scuola ti becchi una sospensione in terza media, per una cosa che hai fatto in seconda...

Movimento Qualunquista Commentatore certificato 28.02.14 19:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA VENDETTA PER ESSERE STATA QUERELATA.

C`ÈRA DA ASPETTARSELO.

Altrimenti, secondo voi, perché l`avrebbero messa li? È stata certificata come persona idonea in quella posizione, eticamente, moralmente e servile come richiede la ricetta.

in questi giorni di punizione i topi in parlamento faranno baldoria senza essere disturbati da voi rompiscatole :-)

Franz M., Everywhere Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.02.14 18:54| 
 |
Rispondi al commento

Buon Giorno,
Abito in Spagna e nel mio FB mi arrivano le vostre notizie, ma ultimamente mi stanca e lo vedo di cattivo gusto il che mettano tutte le notizie come sensazionaliste non è molto serio tanto che non li guardo più. Quando vado al link mi trovo con altre mille di notizie e non la che voglio io....una merda per dire con parole Grilline.
Stanca questo tipo de cosa ancora di più a gente che la politica la prende sul serio.
grazie

Raquel Rios 28.02.14 18:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

è chiaro che gli aiuti di stato alle banche non mi piace, ma sono contenta che l'UE se ne sia accorta e che dia una bella strigliata doverosa al governo italiano. Se il governo ci tiene tanto a rimanere in Europa xchè poi non fa gli adeguamenti necessari sia al proprio assetto che a tutte quelle norme richieste sia x il territorio che x l'annullamento di tutti i privilegi governativi??????????

GIUSY TRUFFO, TORINO Commentatore certificato 28.02.14 18:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma per quale motivo le banche non ritornano a fare la banca?
Il motivo bisogna ricercarlo nel fatto che vogliono diventare padroni della tua azienda e non vogliono farti crescere senza il loro controllo degli utili, dobbiamo fermare la loro strategia e farli tornare in casa loro, imporgli la trasparenza, cioe se io ti fornisco la garanzia con i miei beni al sole di € 1000,00 la banca deve fornire fido per € 3000,00. esiste anche per le banche il rischio d'impresa. Se non hanno coraggio facciano il contadino oppure l'idrailico lì esiste meno rischio d'impresa ma sempre rischio c'è.

paolo gagliano, novi ligure Commentatore certificato 28.02.14 18:32| 
 |
Rispondi al commento

Questo passaggio sarà LA PROVA DEFINITIVA per capire se nell'Unione Europea ci si vuole occupare del benessere dei cittadini europei o solo della ricchezza delle banche e multinazionali.

Io penso che sia solo un po' di fumo (in vista delle elezioni europee) per cercare di salvare la faccia con operazioni che non cambieranno la politica tutta a favore dei poteri forti finora attuata dalla UE dove la disoccupazione è salita vertiginosamente e la qualità della vita (e degli stipendi) si è fortemente abbassata.

Nicola Nicolini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 28.02.14 18:22| 
 |
Rispondi al commento

Dal comunicato politico n°45

"La libertà di ogni candidato di potersi esprimere liberamente in Parlamento senza chiedere il permesso a nessun capo bastone sarà la sua vera forza. Il M5S vuole che i cittadini si facciano Stato, non che si sostituiscano ai partiti con un altro partito. I partiti sono morti,organizzazioni del passato, i movimenti sono vivi. Oggi i parlamentari sono soltanto dei peones che schiacciano un pulsante se il capo, che li ha nominati, lo chiede. Non sono nulla, solo pulsante e distintivo. Il M5S vuole far entrare degli uomini e delle donne alla Camera e al Senato che rispondano solo alla Nazione e al proprio mandato."

Sono confuso, sinceramente confuso. Ricordiamoci questo passaggio, io per primo che me lo sono dimenticato. Beppe RICORDA questo passaggio.

Ogni candidato si può esprimere liberamente senza nessun capobastone. Stiamo attenti, le espulsioni forse erano al confine tra queste parole e il contrario.


http://www.beppegrillo.it/2011/08/elezioni_on_lin.html#scrivi

Davide B. Commentatore certificato 28.02.14 18:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutto ciò, è il frutto della famigerata bagarre alla Camera dei Deputati, teletrasmessa in diretta, con i conseguenti dibattiti che ben sappiamo. (i nostri 26 eroi i quali meriterebbero 26 statue d'oro)
L'europarlamentare italiano Rinaldi è andato da Joaquin Almuniaha che attualmente ricopre l'importante carica di Commissario Europeo per gli affari economici e monetari della Ue. Ha preso il fascicolo ufficiale relativo al decreto Bankitalia (codice SA38311 2014 c/p) denominato "Revaluation of Banca D'Italia- desk Italy" e ha chiesto "ufficialmente" -nel corso di una formale interpellanza- se l'apposita commissione, dopo averla letta e vagliata, l'avesse accettata trovandola lecita. Il presidente Almunia ha dichiarato testualmente "a noi nessuno, dall'Italia, ci ha comunicato nulla nè formalmente nè informalmente, è un'operazione che ha aggirato i dispositivi di Legge". E così, la Commissione ha avviato la procedura ufficiale di immediata ispezione per valutare gli estremi che applicano l'infrazione contro il governo italiano, sostenendo che "dietro l'apparente rivalutazione, in realtà si cela un aiuto sostanziale da parte delle casse dello Stato Italiano nell'ordine di 7,5 miliardi di euro a favore di sei istituti di credito privati, in violazione dell'attuale norma vigente in materia". Le banche sarebbero: Intesa San Paolo, Unicredit, Monte dei Paschi di Siena, Banca Carige, Banca Popolare dell'Emilia Romagna, Ubi Banca.
Per saperne di più:
http://sergiodicorimodiglianji.blogspot.it/2014/02/un-fiorentino-doc-scaglia-un-macigno.html

Voglio un Italia a ★★★★★
Voglio un europa a ★★★★★
Voglio un mondo a ★★★★★

Gaetano T., Crotone Commentatore certificato 28.02.14 17:58| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

GODOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!

Domenico 28.02.14 17:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Il fatto che bruxelles pigli a pesci in faccia tutte le leggi vergogna del nostro stato, oltre a chiarire l'incompetenza e l'inadattezza della nostra classe politica, mostra come l'europa, non sia in generale il male, e' sempre la nostra politica che sa fare affari solo con il male, anche fuori i nostri confini

Paolo Q. Commentatore certificato 28.02.14 17:40| 
 |
Rispondi al commento


IL M5S E' PIENO DI GIOVANI CAPACI!

I PARASSITI SE NE POSSONO ANDARE TUTTI.

E POI, DOV'E' LO SCANDALO SE IL M5S SI DIMEZZASSE ANCHE DI META' IL MOVIMENTO CON L'ESPULSIONE DEI PARASSITI INTERNI?...

TUTTI I PARTITI NON SONO FORSE D'ACCORDO A DIMEZZARE I PARLAMENTARI?...E ALLORA?..

IL M5S, COME SEMPRE, DALLE PAROLE PASSA AI FATTI!..E TUTTI GLI ALTRI VECCHI PARASSITI DA PRIMA REPUBBLICA, COSA FANNO?

Aldo B. 28.02.14 17:30| 
 |
Rispondi al commento

dai che ci hanno dato ragione. Mandiamoli a casa tutti sti infami. Se l'Europa conferma che il decreto approvato è una boiata ed un regalo alle banche private la Boldrini può andare a c....e. Altro che le sanzioni ai deputati 5 stelle.
Bravissimi continuate così.


Su Corriere.it notizia relegata a 3/4 di pagina e nessun accenno al M5S. È una parola, dire che una volta maggioranza non ci vendicheremo. E poi, tutti questi pennivendoli si mimetizzeranno dichiarandosi Grillini della prima ora. NON NE POSSO PIÙ DI QUESTO REGIME.QUESTA GENTAGLIA DOVREBBE PAGARE, TROVANDOSI UN LAVORO VERO.

luca r., Milano Commentatore certificato 28.02.14 17:00| 
 |
Rispondi al commento

O PD CIAO, PD CIAO, PD CIAO CIAO CIAO!!!!!!

E' arrivato l'invasor a smascherarvi?

Gianni B. 28.02.14 16:51| 
 |
Rispondi al commento

UNa bella soddisfazione per noi, alla faccia di quelli che stavano scrivendo la STORIA ed hanno preferito ripiegare
su una effimera pagina di cronaca.

Giuseppe Satriano 28.02.14 16:38| 
 |
Rispondi al commento

Leggete bene, per favore. Non dicono, come Beppe, che è una manovra che ha regalato 7,5mld a Bankitalia. Dicono che controlleranno bene che NELLE PIEGHE non sia nascosto qualche aiuto a qualche banca italiana. La rivalutazione di quote ferme da decine di anni era di per sè sacrosanta.

Gregorio G., Udine Commentatore certificato 28.02.14 16:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finalmente hanno sentito cosa succede... finalmente la grida e forza della verità ha toccato il male... finalmente la verità diventa un ostacolo per andare avanti la più grande TRUFFA POLITICA ORGANIZZATO DAL TRIO NAPOLITANO&BERLUSCONI&D'ALEMA...finalmente Renzi ha la terra bruciata davanti prima di decidere per il colpo finale SVUOTAMENTO DELLA CASA DI DEPOSITI E PRESTITI...finalmente abbiamo da guardare nudo la POLITICA ITALIANA E SUOI ATTORI MERCENARI

Mynyr Nazaj 28.02.14 16:20| 
 |
Rispondi al commento

Che siano aiuti di stato lo capisce anche un somaro, ma l'Ue che si è mossa solo per l'invidia di altre banche straniere potrebbe trovare un compromesso per farle star zitte.

Le regole di aiuti di stato non sono mai state applicate con le banche, basta ricordare il caso del "prestito" a mps di quasi 4 miliardi da parte del governo Monti.... evidentissimo aiuto di stato ma l'Ue era perfettamente d'accordo (e mps non ha ancora restituito un centesimo, anzi ha rinviato a maggio le decisioni sulla ricapitalizzazione).

Aiutare le aziende o semplicemente pagarle è crimine contro l'umanità, regalare soldi alle banche è un'abitudine consolidata utile ad arricchire i ricchi e primo passo per creare fondi neri per elezioni e colpi di stato europeisti.

p.s. sono aiuti agli azionisti di bankitalia non esattamente a bankitalia (visto che vengono usate riserve di proprietà istituto pubblico).

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.02.14 16:16| 
 |
Rispondi al commento

Che schifo! Che schifo! A casa a casa! e presto!

Antonio F. Commentatore certificato 28.02.14 16:10| 
 |
Rispondi al commento

adesso i PDoKKi BELLA CIAO ce la cantino su sta ceppa di minkia.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 28.02.14 16:07| 
 |
Rispondi al commento

se la Ue dovesse decidere che la legge è illegale e deve essere cambiata la ghigliottina dovrebbe essere usata in altra modo!!!! perchè vorrebbe dire che alcuni politici hanno usato il loro potere prevaricando la legge, la democrazia ,e si sono elevati al di sopra del popolo sovrano con comportamenti antidemocratici stalinisti e quindi hanno usato violenza

sil sotgiu, sesto calende Commentatore certificato 28.02.14 15:47| 
 |
Rispondi al commento

SI DOVESSE VENIRE SANZIONATI DALL'UE E SI DOVESSE CAMBIARE LA LEGGE, PER EVITARE ULTERIORI ABUSI, LA GHIGLIOTTINA, ED IMPROPRIE INTERFERENZE ANDREBBE RICHIESTO L'ALLONTANAMENTO E LA DECADENZA IMMEDIATA DELLA B...ACCA PER INCOMPATIBILITA DICHIARATA E "ABUSO D'UFFICIO"! DENUNCIANDO CHE LA PRESENZA DELLA B..ACCA, ALLA DIREZIONE DELLA CAMERA, RIGUARDO SPECIFICATAMENTE ALLA RIMODULAZIONE DELLA LEGGE, SAREBBE SOVRASTATA DA UN CERTO CONFLITTO DI INTERESSI E LA SUA PRESENZA LESIVO PER IL NORMALE SVOLGIMENTO DEL DIBATTITO A TALE RIGUARDO?
UTOPIA, AZZARDO?

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 28.02.14 15:25| 
 |
Rispondi al commento

Mi raccomando eh......., ora..... NON CRITICATE LA BOLDRINI , anche se oramai e' piu' che confermato anche dall' europa intera che fece la Vaccata di tutte le Vaccate applicando la ghigliottina per fare approvare una legge che e' la madre di tutte le Vaccate , senno' prendiamo tutti una denuncia ; anche perché io sono gia' in paranoia che e' un mese che mi guardo dentro per capire se sono un potenziale stupratore o no!
FORZA M5S

Simone M., Bologna Commentatore certificato 28.02.14 15:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Combattere la battaglia contro il salva Roma, le amministrazioni locali devono imparare ad amministrare i soldi pubblici

Diletta Graziano, Genova Commentatore certificato 28.02.14 15:15| 
 |
Rispondi al commento

Invece cosa fanno a noi ci espellono 26 parlamentari 25 giorni per avere esercitato un loro diritto mai successo che ne venissero espulsi così tanti.Diamo troppo fastidio lì' dentro.Tremate...

Michela T. 28.02.14 15:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Insisto a dire che la plusvalenza sarà tassata con una imposta sostitutiva del 12%, invece dell'imposta ordinaria del 27% (gli istituti di credito non possona applicare la pex).
Lo dicevo quando è uscita la legge e l'ho detto quando la conferma è arrivata dalla circolare 4 dell'Agenzia Entrate.
Auguriamoci che non arrivino sanzioni, che dovrebbero pagare però chi ha approvato (e consentito di approvare) la legge stessa, e noi italiani (come di consueto).

Gian A Commentatore certificato 28.02.14 15:01| 
 |
Rispondi al commento

E come direbbe la mitica Laura Castelli:" ve l'avevamo detto!".
Boldrini pagliaccio!!!

Irene M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.02.14 14:59| 
 |
Rispondi al commento

Infatti viola l'art. 107 TFUE e non è riassumibile a mera "rivalutazione" perché queste banche fino al '90 erano pubbliche (cioè fino alla legge Amato) dopodiché le loro azioni sono state conferite alle fondazioni bancarie (enti privati a tutti gli effetti, come ha detto la Corte Cost.) senza che lo stato percepisse una lira!! Inoltre l'aumento, benché dovesse essere fatto, poteva essere a pagamento o, al più, misto: alle banche sarebbe convenuto lo stesso, considerate infatti che in base al dividendo annuale (è così che si calcola il prezzo delle azioni, ed è intorno ai 500 milioni annui) quelle partecipazioni varrebbero molto di più, circa 40 miliardi di euro.

Gregory Massa, Airasca Commentatore certificato 28.02.14 14:47| 
 |
Rispondi al commento

E ora la Boldrini che fa ? Mette la ghigliottina anche alla Commissione Europea ? Voglio proprio vederla....

Paolo C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.02.14 14:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la terza carica dello stato ,calata da un 3% diciamo che se si dimetteva ad una delle prime fatta fuori dal vaso era un onore che nessuno gli poteva contestare,ora con la parzialità ipocrita di una donna che non difende un altra donna per onorare il patto di potere. CHE SCHIFO,e poi osa darci degli stupratori:cara(intesa come euro)signora,forse 20 anni fa un pensierino ,mi avrebbe fatto girare la testa,ma ora cara signora lei mi disonora,si affronti allo specchio della vita e veda se è il caso di ridimensionarsi un pochino,con tutti gli scheletri che danzano ipocrita.

maurizioo v., aiello del friuli Commentatore certificato 28.02.14 14:27| 
 |
Rispondi al commento

IL MARCIO VIENE SEMPRE FUORI !!! - Malgrado le pesanti sanzioni comminate nei confronti del M5S!!!!

DOPPIA FIGURA DI MERDA DAVANTI AI CITTADINI ITALIANI ED EUROPEI !!!!

michele barberi, Empoli Commentatore certificato 28.02.14 14:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Facciamo ridere l'Europa e il mondo intero!! Spero che tutto questo finisca presto e che si applichi il politometro, li voglio in carcere e in MUTANDE come hanno fatto loro con noi!!!

Vincenzo C., Grisì-Monreale Commentatore certificato 28.02.14 14:17| 
 |
Rispondi al commento

ciao bepppe,
sempre a fare i "comodi loro" con i soldi degli altri
alvise

alvise fossa 28.02.14 14:12| 
 |
Rispondi al commento

cantate ora bella ciao,

quelli del pd sono gli unici al mondo strapagati per fare danni !

Roberto B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.02.14 14:04| 
 |
Rispondi al commento

QUESTO IL PERCHE DEI SOLDI ALLE BANCHE
No, amici miei, non è l’ultima barzelletta belga, anche se ci assomiglia tremendamente. Ovviamente, quando si viene a sapere che la Cina ha appena venduto 50 miliardi di dollari di buoni del Tesoro, mi chiedo dove il denaro sia andato e chi sia il destinatario… è un’altra fonte perfettamente ufficiale, perché è lo stesso dipartimento del Tesoro statunitense a dirlo nel riassunto sui principali detentori esteri di titoli del Tesoro, infatti la Cina ha ridotto la sua esposizione di 50 miliardi mentre, allo stesso tempo, in quarta posizione adesso si colloca il Belgio (che compie la più irreale rimonta nella classifica del dipartimento del Tesoro), poiché il Belgio è passato, tenetevi forte, dai 200 miliardi ai 250 miliardi in un mese… un aumento considerevole. Allora perché il Belgio? Per essere onesti, mistero, nessuna idea. Inoltre, si tratta del Belgio, della Banca centrale del Belgio o dei belgi? (No, i belgi non hanno cominciato a comprare obbligazioni statunitensi come se fossero piatti di impepate di cozze…) Forse poiché a Bruxelles c’è la Commissione europea e un sacco di agenzie (per non parlare di qualche grande e oscuro depositario come Euroclear). In breve, per il momento, niente fatti ma tante speculazioni e ipotesi. Ciò che è noto, però, è che tramite il Belgio la vendita dei cinesi è stata assorbita ed il Belgio ha aumentato la ricapitalizzazione del Tesoro in modo significativo in 12 mesi… quasi raddoppiando la propria detenzione già colossale. Quindi succede qualcosa in Belgio, fulcro della questione.
Quello che è certo è che i 50 miliardi dei cinesi sono stati assorbiti dai nostri amici belgi, ringraziandoli vivamente per il loro sacrificio finanziario perché preferisco che tali buoni siano in Belgio e non in Francia. Quindi dobbiamo guardare il bollitore dell’evoluzione del mercato obbligazionario, perché se la Cina continua la massiccia emissione di buoni del Tesoro USA… non saranno i nostri poveri amici belgi

TIBERIO C., Bologna Commentatore certificato 28.02.14 13:58| 
 |
Rispondi al commento

Anche questa notizia passata in secondo piano dai giornaloni,sarebbe come ammettere che M5S.aveva ragione e vedeva lungo,i cialtroni pd.piddini con la corte dei miracoli,volevano prendere per il culo
anche la U.E.che gli ha'tirato le orecchie d'asino che hanno.che pena....: -)

sergio romano, cesano boscone Commentatore certificato 28.02.14 13:57| 
 |
Rispondi al commento

Per chi non pensa ancora che questo non sia stato un regalo alle banche.
Allora: le banche italiane sono,ed erano, in sofferenza, piene di titoli "tossici" e di gente che, perduto il lavoro, non riusciva più a pagare il mutuo. Ha pignorato appartamenti e proprietà immobiliari che, nel giro di 15 giorni si sono viste ridurre il loro valore del 30%, e non sono ancora riuscite a venderle, continuando a pagarci le spese sopra.
I conti correnti languono, chi è che ha ancora uno stipendio fisso oggi con i bonifici regolari che arrivano tutti i mesi? Cosa avevano in cassa? I titoli della Banca d'Italia, che valevano ,in tutto, 325mln di lire, cioè la quotazione di 50 anni fa.
Cosa fanno le banche? Chiamano Passera, o chi per lui, e gli chiedono:" Puoi fare qualcosa per questi titoli della Banca d'Italia, che così come sono non ci paghiamo neanche le pulizie?"
Passera risponde:"No problem". Il decreto, camuffato, arriva in parlamento, e complice la Boldrini ,debitamente istruita, passa dietro alla finta abolizione dell'IMU.
E voilà, le banche si ritrovano di colpo 7,5mld di euro di titoli da smerciare e riprendere fiato.
La mafia non sarebbe riuscita a pensare a un regalo simile, anche volendo.
MA quando è che si rivaluteranno così anche le pensioni e gli stipendi, fermi al 1998?

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 28.02.14 13:57| 
 |
Rispondi al commento

La nebbia si dirada

carlo petrini 28.02.14 13:55| 
 |
Rispondi al commento

Sara' un 'altra bolla di sapone.

angelo vernice, riva del garda Commentatore certificato 28.02.14 13:46| 
 |
Rispondi al commento

Oggetto: Aumento del capitale presso la Banca d'Italia
Il governo italiano ha dato la sua approvazione ad un aumento di capitale presso la Banca d'Italia, che potrebbe comportare un aiuto segreto viene data alle istituzioni italiane per quanto riguarda le prove di stress a causa di condurre quest'anno.

Questa iniezione di capitale potrebbe ammontare a diversi miliardi di euro rivalutando il capitale sociale della banca centrale da EUR 0,52 al momento di 20 000 EUR. I principali azionisti sono Unicredito e Intesa Sanpaolo, e la plusvalenza, che è ancora soggetto ad imposta, potrebbero contribuire a coprire i requisiti patrimoniali scoperti negli stress test.

Dopo quasi 80 anni senza alcuna modifica alla procedura di aumento di capitale, che è stato istituito nel 1936, durante l'era di Mussolini, il governo Letta ha approvato un decreto-legge, alla fine del 2013, senza informare la Banca centrale europea di questo in modo tempestivo.

Come conseguenza del decreto-legge, il valore contabile della Banca d'Italia passerà da 156 000 EUR a 7 500 milioni di euro, beneficiando dei suoi azionisti, che comprendono, come principale azionista di Intesa Sanpaolo con il 30,3% dei 300 000 non -voto le azioni che il settore italiano possiede nella sua banca centrale, seguita da Unicredito (66 342 parti al 22,1%) e la compagnia di assicurazione Generali (19 000 azioni o 6,3%).

Questo decreto stabilisce inoltre un massimale di partecipazione 3%, il che significa che queste istituzioni dovranno disporre della maggioranza delle loro azioni, che potrebbero essere acquistati dalla Banca d'Italia stessa in un periodo di 24 mesi. Alcuni analisti sono citando la cifra di 2 300 milioni di euro il profitto potenziale raccolto da Intesa Sanpaolo, e 1 150 milioni di euro per Unicredit.

È la Commissione a conoscenza di questa situazione?

Ritiene la Commissione non ritiene che questa misura è in effetti un aiuto di Stato (ai sensi dell'articolo 107 del trattato sull'Unione europea) che fals

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 28.02.14 13:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nessun istituto viene a controllare "la qualità e la tenuta dei miei bilanci"?

F. Masciullo, daGrottaglie Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.02.14 13:34| 
 |
Rispondi al commento

E ora date addosso ai plutoburocrati dell'Europa! Questo sconfessa decine di posts anche di questo blog e migliaia di interventi critici nei confronti di presunte lobbies finanziarie organizzatissime e inquadrate.

Massimiliano Lagi 28.02.14 13:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avanti,avanti,avanti.A RIVEDER LE STELLE!!

emanuele m. Commentatore certificato 28.02.14 13:27| 
 |
Rispondi al commento

Più che aiuti è furto di Stato a favore di banche private!

Ringraziamo chi al Parlamento Europeo, cioè dove presto ci sarà anche il M5S, ha attirato l'attenzione sulla cosa (é uno spagnolo...);

Is the Commission aware of this situation?

Does the Commission not think that this measure is in fact state aid (under Article 107 of the Treaty on European Union) which distorts competition within the Italian and European banking industry?


http://www.europarl.europa.eu/sides/getDoc.do?type=WQ&reference=E-2014-001113&format=XML&language=EN

Giannini Massimo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 28.02.14 13:26| 
 |
Rispondi al commento

Beh, questa è senz'altro una bella notizia!!

domenico p. Commentatore certificato 28.02.14 13:23| 
 |
Rispondi al commento

Vuoi vedere che i nostri ragazzi avevano ragione.
AVANTI COSI'!!!!

Andrea Foschi 28.02.14 13:20| 
 |
Rispondi al commento

Aiuti di Stato? Ah beh, se adesso i furti ai danni degli italiani si chiamano così...


Anche l'europa si e accorta della truffa...che figur di merda

claudio esposito 28.02.14 13:13| 
 |
Rispondi al commento

G O D O !

Ivrea 5 Stelle 28.02.14 13:13| 
 |
Rispondi al commento

Le cose incomincia a girar bene. Grandi. :)

Ius Gravitas (), Catania Commentatore certificato 28.02.14 13:13| 
 |
Rispondi al commento

E speriamo bene... quei soldi si possono utilizzare per altro... imu prima casa o cuneo fiscale.

Vincenzo Cappelli, Diso Commentatore certificato 28.02.14 13:11| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori