Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

#HoVistoCose che voi umani

  • 1148


Ho visto il pd cantare Bella Ciao...
(02:00)
ho_visto_cose__.jpg

Ho visto cose che voi umani non potreste immaginarvi. Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione... e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhäuser. E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia. È tempo di morire.
(Roy Batty da Blade Runner)

Ho visto cose che voi umani...
Dei comunisti cantare "Bella Ciao" mentre il Governo regalava 7,5 miliardi alle banche
Il pregiudicato Berlusconi scrivere la nuova legge elettorale
Napolitano far distruggere le sue conversazioni con Mancino indagato nel processo Stato-mafia
La richiesta di condanna a nove mesi per aver violato un sigillo portato via dal vento a Beppe Grillo
Una richiesta di impeachment liquidata in venti minuti netti
Un questore della Camera picchiare una deputata e, proprio per questo, ottenere la scorta
Letta gridare alla "Barbaria" dagli Emirati Arabi per un tweet di Rocco Casalino su Adriano Sofri, suocero della Bignardi e condannato per omicidio
La presidente della Camera Laura Boldrini interrompere, per la prima volta dal dopoguerra, le opposizioni contro il regolamento parlamentare per poi piagnucolare in tutte le trasmissioni televisive che le hanno fatto la bua
Letta affermare che la crisi è dietro le spalle e la Confindustria che dice il contrario pochi minuti dopo
Autorevoli intellettuali "de sinistra" che, dopo averle sbagliate tutte, ma proprio tutte, importano un partito extra nazionale, Syriza, non avendo più alternative in Italia
Quello che resta del grande Partito Comunista diventare demitiano con Renzie e Capitan Findus Letta
Monti ricevere la benedizione di Carlo De Benedetti a Saint Moritz per la presidenza del Consiglio
Totò Riina minacciare pubblicamente dal carcere il procuratore Di Matteo senza che le Istituzioni diano la loro piena solidarietà al magistrato
Lo spread scendere e l'economia italiana precipitare
Il Monte dei Paschi fallito (e insabbiato) e il suo ex presidente indagato Mussari a cavallo sulla copertina del Corriere della Sera
Pensionati rovistare nella spazzatura e i partiti spartirsi i milioni del finanziamento pubblico
Negozi chiudere come mosche, fabbriche fallire, milioni di disoccupati e la luce in fondo al tunnel
La Germania dettarci le condizioni di pace e gli Stati Uniti quelle di guerra
L'Italia senza sovranità e senza dignità
Un venditore di fumo condannato in primo grado per danno erariale trasformato in salvatore della patria
La scatoletta di tonno aperta x 3/4, ora basta piegare il coperchio... (*)
Ho visto cose che voi umani

(*) commento di Nicolò R, Riesi


Potrebbero interessarti questi post:

CoeRenzie e il #Pregiudicatellum senza preferenze
I 7,5 miliardi alle banche, banca per banca
La #NuovaResistenza

12 Feb 2014, 14:57 | Scrivi | Commenti (1148) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 1148


Tags: banche, Bankitalia, Bella Ciao, Berlusconi, Blade Runner, legge elettorale, M5S, Pregiudicatellum, Renzie

Commenti

 

caro beppe volevo ringraziarti per aver attenzionato la situazione drammatica che vive il Venezuela. Mia figlia è una studentessa universitaria e vive in quel paese, e mi tiene aggiornata sulla situazione e sulle crudeltà che quel governo sta attuando nei confronti di poveri e coraggiosi ragazzi, la cui unica colpa è combattere una dittatura. Grazie ancora.Rita

rita picchioni 22.02.14 12:34| 
 |
Rispondi al commento

una domanda: credete sia possibile la coesistenza in un sistema europeo dove in Uk si dimette un ministro perche' non mette in regola la colf, in Germania un ministro si dimette per aver copiato vent'anni fa latesi di laurea, ed un paese come il nostro, che pare fatto a misura dei furbi?

italo pulin, vigodarzere Commentatore certificato 22.02.14 12:06| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe io sono con te renzi ti ha chiesto un minuto ma l'italia ha concesso 30anni a questi signori non cè più tempo gli incontri pacati e le riunioni in tv ci hanno portato al fallimento.ma nota bene è un fallimento strano perchè chi si mette in gico chi rischia qualcosa è sempre e soltando il cittadino "normale" grazie forza beppe non mollare è vero l'italia è un po " strana "ma è fatta anche di brava gente che vedono in te non il miracolo italiano che i nostri politici sanno ben promettere nei salotti televisivi ,ma un punto di partenza. ciao beppe

francesco v., bari Commentatore certificato 22.02.14 09:16| 
 |
Rispondi al commento

Grillo lei è imbattibile. Ho visto in streaming
l'incontro con Renzi più volte ma dai commenti di Renzi dopo l'incontro continua a chiamarla capo popolo.Ancora non gli entra in testa lo spirito del Movimento 5 stelle, non riesce proprio a capire una cosa così semplice. Mi è piaciuto molto quando gli voleva regalare degli omaggio lui ha taciuto.

toni lanza (zalan) Commentatore certificato 22.02.14 03:10| 
 |
Rispondi al commento

non capisco come questo mister Bean puo giocare con le speranze e il futuro della gente .A me non ispira ne fiduccia , ne sicurezza , ne logica, sembra veramente un pazzo scatenato fuori dalla realtà, x che solo un pazzo puo fare le sue mosse sleali, puo apriere la bocca senza pensare minimamente ai pesi delle promesse impossibili fatte davanti ad una nazione in colasso.Sono inquieta di vedere come andra a finire questo renzi de firenze , ma veramente impaziente...forza Beppe , sono con voi!!!

angela mindru 21.02.14 22:07| 
 |
Rispondi al commento

in un'ora di programma della Gruber non è mai stato neanche nominato quel 25% di Italiani che non hanno votato nè PD nè Forza Italia, ma hanno votato, al di là di interessi di ceto, posizione geografica, età, 5 Stelle.Hai ragione tu, Beppe Grillo, i giornalisti dovrebbero vergognarsi.torotoro

carlo mussa, torino Commentatore certificato 21.02.14 21:44| 
 |
Rispondi al commento

in un'ora di programma della Gruber non è mai stato neanche nominato quel 25% di italiani che non hanno votato nè Pd nè FORZA italia, ma hanno votato 5 Stelle. Hai ragione tu, Beppe FìGrillo, i giornalisti dovrebbero vergognarsi.

carlo mussa, torino Commentatore certificato 21.02.14 21:30| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, non posso che congratularmi con te e con i ragazzi cinque stelle per il capolavoro dialettico, sintetico, esplicito, con il quale hai annichilito il tentativo del Renzi di catturarti con modalità' che mi riportano alla mente quelle storie fantastiche di naufragi messe in atto dalle sirene. La tua e' stata una prova maestra di interdizione e contropiede su un personaggio che ha discrete capacità' comunicative, probabilmente, ad oggi, il più' garibaldino e vitale che può' mettere in campo il centrosinistra. Che spettacolo è' stato vedere il Renzi rimanere sorpreso dopo che aveva sdolcinato i suoi apprezzamenti nei tuoi confronti, alle prime barriere erette su punti concreti di un modo di intendere la politica del terzo millennio. Quando poi ha ripiegato sulla difensiva e stava per essere travolto ha abbozzato una improvvisata manovra tesa a volersi spiegare meglio per riprovare l'aggancio, e a quel punto e' arrivato l'affondo finale mettendolo di fronte a quelle verità' alle quali non poteva più' fuggire. Da un lato gli spot, quello che diceva di voler fare e quello che nei fatti si è' dimostrato fare. Oggi egli dichiara di voler governare fino al 2018, messo lì da un presidente della repubblica che avrebbe dovuto lasciare per sopraggiunti limiti di età' il quirinale già diverso tempo fa, si trova a governare senza mandato popolare, si trova a governare dopo la benedizione dell'espulso berlusconi, si trova a governare con persone unite solo dalla paura di cadere nell'oblio e rette da interessi lobbiste. Giusto allontanare dal movimento chi pensa di poter parlare con figure del genere. Il movimento esiste perché' ha nel suo destino il cambiamento. Ho sempre avuto simpatie di destra sociale, non mi piace chi tira fuori dalle carceri chi ha sbagliato, ne chi in nome degli affari vuole privatizzare l'acqua o la sanità'. Allo stesso tempo vorrei che le persone nate in Italia siano italiani , vorrei che chi vince le elezioni governasse. Vorrei un paese normal

Riccardo giungi 21.02.14 21:18| 
 |
Rispondi al commento

Scusatemi io non ho votato perche tutti i politici mi fanno schifo ma intendo dare il mio voto il + presto possibile a 5 stelle se voi di 5 stelle fate qualcosa di veramente concreto per questo paese per ridare la sovranità al popolo italiano..ma che caxx sta succedendo a questo paese è il terzo governo non eletto dai cittadini....e le forze politiche sane permettono questo..cosa devo pensare che siete tutti in torta??????????????????
Neanche chi ci dovrebbe difendere ..e parlo del presidente di questa povera repubblica, difende questa costituzione che hanno defraudato violentato...a loro piacimento....ma vale la pena di votare????????????????????????????????????
o dobbiamo aspettare che sta gente ci porti arrivare ad una guerra civile??????

corvaglia francesco 21.02.14 20:25| 
 |
Rispondi al commento

Io ho visto gente rassegnata....che spera in un movimento perchè da sola si sente impotente.
Ma questa speranza è una fiammella, perchè concretamente, giorno dopo giorno, non cambia nulla. Il destino sembra ineluttabile.E con esso le tasse, la disoccupazione, la burocrazia, le banche...
E la situazione generale sempre più insostenibile.
Forse MS5 sta perdendo di vista il fatto che una scintilla può essere pericolosa.

Mario S. Commentatore certificato 18.02.14 15:11| 
 |
Rispondi al commento

Sono "strani" o stronzi? questi del pd, non sono comunisti ma cantano bella ciao, c'è qualcosa che mi sfugge. 666

giorgio genzo 17.02.14 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Grazie M5S


Forza M5S

WORCOM forum Commentatore certificato 16.02.14 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Avete notato ?

Da inizio 2013
non escono più libri
contro Berlusconi.

Da dopo le elezioni dello scorso anno.
Da dopo le "intese".

Francesco Cagliari 16.02.14 10:06| 
 |
Rispondi al commento

si ma i comunisti non li hai visti
LI NON LI HAI VISTI DI SICURO
PERCHE' LI NON CI SONO

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.02.14 06:08| 
 |
Rispondi al commento

Guardate, amici a 5 stelle, che napolitano lo avete eletto voi. Avete messo con le spalle al muro Bersani e Berlusconi costringendoli alla rielezione ( cosa mai vista9 di un novantenne.... e pensare che eravate nella condizione di chiedere a Bersani anche di lavarvi la macchina il sabato e lui l'avrebbe fatto.
La politica eè l'arte del possibile...non l'arte dei voli pindarici. Auguri

Marco Olivari 15.02.14 17:00| 
 |
Rispondi al commento

MOVIMENTO CANCELLINO

teodora a Commentatore certificato 15.02.14 15:15| 
 |
Rispondi al commento

Come mai tu hai visto queste cose e anche noi del M5S, mentre tutti gli altri italiani pare che non le abbiano viste o almeno hanno fatto finta di non vederle? Per caso hanno gli occhi bendati? E se le hanno viste anche loro, perchè nessuno fa niente per fermare tutto questo?

Maria R., Carbonia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 15.02.14 15:02| 
 |
Rispondi al commento

ciao beppe,
andiamo sempre peggio

alvise fossa 15.02.14 11:56| 
 |
Rispondi al commento

Tutto giusto meno una cosa. L'attacco ad Adriano Sofri,
Sofri è sicuramente un cattivo maestro, ed a causa sua il fatto dei cretini abbiano ucciso.
Però è stato condannato sulla base di testimonianze di un essere squallido (Marino) che manco si ricordava che macchina (gli avevano detto di dire) utilizzarono.
Ciò detto (inconferentemente rispetto al tema centrale del post), credo che M5S sia oggi l'unica speranza.

Giovanni Grossi 15.02.14 09:23| 
 |
Rispondi al commento

Sanremo 2014:

Martedì Beppe Grillo, con coraggio, potrebbe
andare a San Remo e spiegare agli italiani
ciò che la televisione non dice.

I giornalisti dovrebbero essere
i cani da guardia del potere.

Come ai tempi di Nixon in America,
come Mino Pecorelli verso Giulio Andreotti
in Italia.

Francesco Cagliari 15.02.14 01:38| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE MI E' PIACIUTO TANTO TANTO IL VIDEO IN AULA DI BATTISTI (FA VERGOGNARE IL PD E FI) QUESTO VIDEO ANDREBBE FATTO VEDERE SIA IN TOSCANA CHE IN EMILIA ROMAGNA PROPRIO NELLA TANA DEL PD QUANDO SI FARANNO LE ELEZIONI POLITICHE CHE QUELLE EUROPEE. METTENDO UNO BELLO SCHERMO GIGANTE IN MODO CHE TUTTI I CITTADINI E GLI SCRITTI DEL PD SI RENDONO CONTO CHE I PROPRI PARLAMENTARI CHE FANNO NELLA CAMERA.
VEDENDO QUESTO VIDEO UNA BUONA PERCENTUALE DEI CITTADINI DEL PD VENGONO UMILIATI DAI SUOI STESSI PARLAMENTARI.
DICIAMO LA VERITÀ' NON TUTTI I CITTADINI SEGUONO LA POLITICA DA VICINO COME I TELEGIORNALI TRASMISSIONI POLITICHE COME (BALLARO') COME (PORTA A PORTA) E (SERVIZIO PUBBLICO).
SAPETE M5S DARA' UNA BUONA BATOSTA AL PD. SPECIALMENTE QUELLA CLASSE NATI DAL 1940 AL 1960. CHE HANNO A ANCORA CUORE VECCHI POLITICI DEL PCI QUESTI POSSONO ESSERE COLTIVATI POLITICAMENTE DA VOI.
CIAO MARIO MOSCA

mario mosca 14.02.14 19:49| 
 |
Rispondi al commento

E se incominciassimo a dire che non appena ci sarà possibile annulleremo tutte le pessime leggi fatte nel ventennio e tutti i patti -contratti - trattati fatti dalla casta perchè nulli sconosciuti e stipulati in frode del popolo italiano?

STEFANO A. Commentatore certificato 14.02.14 17:04| 
 |
Rispondi al commento

ora riusciamo a pensare a quello che vediamo mentre prima il tozzo di pane che ci davano i partiti ci aveva chiuso il cervello.....forse abbiamo ancora da mangiare e i soldi per il cellulare ma anche case che rischiano di finire allagate dalla pioggia perché non è stata fatta prevenzione, scuole e case che non rispettano le norme antisismiche, intere regioni inquinate...un tozzo di pane per un futuro da terzo mondo....amen

Manuele L. Commentatore certificato 14.02.14 15:08| 
 |
Rispondi al commento

La politica degli ultimi venti anni ha polverizzato il sistema economico e produttivo del nostro Paese.
E noi non ce ne siamo resi conto veramente.

carlo b. Commentatore certificato 14.02.14 12:04| 
 |
Rispondi al commento

L'altra sera mi sono imbattuto in un reality show o qualcosa del genere sulla Rai. C'era un "boss" che si travestiva per svolgere mansioni umili ma non per immedesimarsi nel lavoro dei dipendenti, ma praticamente per controllare umore, lavoro etc.
Questo tizio dall'alto del suo stipendio da dirigente di un multinazionale ha quasi rimproverato due dipendenti (laureati, che fanno i magazzinieri) perchè "noi qui vogliamo gente motivata e voi non lo siete"...) . Praticamente oltre ad avere contratti precari, sottopagati e assolutamente non in linea nè con le competenze nè con i titoli di studio questi giovani avrebbero dovuto avere il sorriso sulle labbra, ringraziare quasi per un lavoro sacrosanto e dignitoso certo, ma non certo paragonabile a quanto farebbe un coetaneo con le stesse competenze in altri Paesi, perchè l'atteggiamento di sconfitta non piace alla multinazionale...
Beeello...veramente edificante. E alla fine? Beh, "concessione" del megadirigente di contratti a tempo indeterminato (cioè quello che dovrebbe essere semplicemente obbligatorio per legge in particolare per tutte le multinazionali, che non sono certo l'aziendina con problemi di budget ma vere sanguisughe).
Una trasmissione da bandire, subdola e buonista.
Ma praticamente è sui reality che in Italia si affronta il dramma lavorativo e della discoccupazione....per di più non certo nell'ottica del diritto al lavoro,con un giusto impegno certo, ma nell'ottica ipercapitalistica massacrante e disumanizzante che ci viene inculcata massicciamente. La stessa ottica per cui a 50 anni non vali nulla, e per iniziare a lavorare se sei giovane devi praticamente saper già lavorare e accontentarti di pochi spiccioli quando va bene.....
Riflettiamo su queste storture, perchè è una cultura intera che va cambiata e invece ci dicono il contrario, riversando sempre la colpa (che c'è) su discorsi di tasse e inefficienza generale.
Di questi argomenti bisogna parlare, toccano da vicino centinaia di migliaia di persone!!!

Mario S. Commentatore certificato 14.02.14 09:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHE MONOTONIA !!

Oggi 14 Feb, come in una giostra per bambini, inizia un altro giro. Sarà come gli altri: stesse macchinine, stessi cavallucci, e stessi bambini a cavalcarli. E' cambiato solamente il giostraio che spinge il bottone per avviare la giostra.

Jano P. Commentatore certificato 14.02.14 08:41| 
 |
Rispondi al commento

Lo sapete che il m5s è l'ultimo baluardo prima della notte vero?

Lo so, ce la state e ce la stiamo mettendo tutta per evitarlo ma la nostra gente, la nostra generazione (io ho 30 anni) vedremo il peggio della barbarie tornare per le strade di questa disgraziata penisola italiana, mera espressione geografica. La guerra. E la morte. Ma quando succederà IO GIURO di prendere le armi e dare la caccia a tutti coloro che infetti, inetti e farabutti hanno distrutto con perizia questo paese costruito dai nostri nonni e dai nostri padri. Giustizia per loro, vendetta per noi. Amen.

Emanuele Decarli, Cesena, 30 anni

Emanuele Decarli (bottiglia666), Cesena Commentatore certificato 14.02.14 08:29| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

..chi si è appropriata dell'imprenditore suicida del giorno? Alessandra Moretti su Servizio Pubblico.. lasciate in pace i morti, per favore.

Gloria M., Genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.02.14 21:46| 
 |
Rispondi al commento

..."ho visto cose che voi umani"...purtroppo state cominciando a vedere...Il disfacimento del sogno di Prometeo...iniziato con un Eroe e finito con i burattini...Ma che pena!!!

luxveniente 13.02.14 21:43| 
 |
Rispondi al commento

E ne vedrai (vedremo) ancora di cose..come quelle che hai elencato e di peggiori!
Quando il M5S governerà l'Italia, perchè succederà prima o poi, anche i ricchi parassiti della Casta piangeranno..il gatto (Democrazia) tornerà e la festa sarà finita x i ratti (usurpatori del potere popolare)..e noi tutti gioiremo della loro ingloriosa disfatta! :)

ps. ma non ci avevano strafrantumato le balle col fatto che uno spread alto era da evitare come la peste..portatore di sventura (come un'eclissi di sole! ^.^), distruttore dell'economia e della "crescita"?
Bene..ora che è a quota ~ 200 punti è forse migliorato qualcosa..(la produzione industriale stà crollando, il debito pubblico lievita, la disoccupazione galoppa..Geek way)? non mi pare! -.-

Manuele V., Marche Commentatore certificato 13.02.14 21:17| 
 |
Rispondi al commento

E' proprio vero: al peggio non c'è mai fine!
Sono allibito se ci fosse stato un avvicendamento al Governo di così fatta maniera nel PDL avrebbero invocato l'intervento dell'ONU.

Maurizio I., Roma Commentatore certificato 13.02.14 21:16| 
 |
Rispondi al commento

Non ne posso più di questi, e pensare che una volta li votavo...ad oggi non sono pentito del voto al Movimento alle ultime votazioni. Alle prossime vinceremo, se tutti convinceremo una sola persona ad aprire gli occhi e a votarci tutto questo non sarà difficile, io ho già aperto gli occhi alla mia compagna che votava PD ( veramente ci ha pensato il PD stesso ad aprirglieli ). Un grazie a tutti i nostri parlamentari per l'eccellente lavoro.

massimo ledda (filemanzio61), Castiglione delle Stiviere Commentatore certificato 13.02.14 20:50| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Immagino che Civati,coerentemente con la sua critica ragionata ma feroce, non voti la fiducia al Renzi 1 in Parlamento. Oppure si ? Siiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii che la voterà , questi giovani sono meravigliosamente coerenti
Ho visto cose,in streaming da largo del Nazzareno , che voi umani ...

Paolo C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.02.14 19:40| 
 |
Rispondi al commento

SI RENDE NOTO che, dopo avere versato 2 € per voto, è indetta per oggi, 13 febbraio 2014, alle ore 20,00 in P.za della Signoria in Firenze tutti i partecipanti alle primarie del PD (Partito Democristiano ? ?).
S prega di abbigliarsi in modo consono ma pratico: ciascuno, poi, impari a memoria il nostro “inno alla gioia”.
Noi siamo felici,

noi siamo contententi,

le chiappe del c….ooooo

porgiam riverenti.

Al nostro sublime ed amato sovrano

porgiam riverenti il buco dell’aaaaa…..o.
========================================================
(cantarlo ritmato e con espressione felice sul volto, vediamo di non fare brutte figure)

Malgher 13.02.14 17:10| 
 |
Rispondi al commento

Lasciamo che renzie la strega vada al governo così giusto x un po' ... Poi quando la gente capirà che anche con lui le cose nn cambiano sarà pronta alle prossime elezioni a cambiare veramente il paese con l unico voto possibile. Io abito al sud e qui il cambiamento nn è proprio contemplato ho paura che alle prossime elezioni la gente darebbe ancora credito a questi aguzzini. Quindi lasciamo che si cuociano nn loro brodo... Come si dice a Napoli" Adda veni' baffone!!!!

Maria farina 13.02.14 16:52| 
 |
Rispondi al commento

HO APPENA VISTO CHE I MASSIMI DIRIGENTI DEL PARTITO PSEUDO DEMOCRATICO SONO TALMENTE MEDIOCRI, INCONCLUDENTI ED INCOMPETENTI CHE SI SFIDUCIANO (IN ALTRI TERMINI SI TROMBANO LA POLTRONA) L'UNO CON L'ALTRO!

Paolo De_Sanctis Commentatore certificato 13.02.14 16:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ho visto pregiudicati diventare velocisti, ed ebetini fiorentini tirar loro la volata!

Andrea M., Brescia Commentatore certificato 13.02.14 15:27| 
 |
Rispondi al commento

Ai "compagni" del PDL-L e di tutti i finti partiti comunisti d'Italia, soprattutto a quelli veri che stanno col finto Ven..tola.
"Questa mattina, mi son svegliato, o bella ciao bella ciao bella ciao ciao ciao, questa mattina, mison svegliato, ed ho trovato il fanfaron.
Democristiano, son diventato,o bella ciao bella ciao bella ciao ciao ciao, democristiano, son diventato, e sto votando il chiacchieron.
O 5 stelle, portami via, o bella ciao bella ciao bella ciao ciao ciao, o 5 stelle, portami via, portami via da sti ladron.
La nostra vita, la nostra sorte, o bella ciao bella ciao bella ciao ciao ciao, la nostra vita, la nostra sorte, solo Beppe può salvar.
Questi ragazzi, nel parlamento, o bella ciao bella ciao bella ciao ciao ciao, questi ragazzi, nel parlamento, stan combattendo da leon.
Son come i vecchi, col mitra in mano, o bella ciao bella ciao bella ciao ciao ciao, son come i vecchi, col mitra in mano, che cacciaron l'invasor.
Caro compagno, ascolta a me, o bella ciao bella ciao bella ciao ciao ciao, caro compagno, col cuore in mano, il 5 stelle vai a votar.

jurijivago 13.02.14 15:07| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Dopo il Partito Comunista Italiano degli anni 70 il M5S è il pericolo n.1 delle Oligarchie Bancarie e Multinazionali Occidentali(Cia,servizi segreti compresi).
Possiamo sbatterci e incazzarci quanto ci pare ma tanto il M5S non governerà mai questo Paese!
Tutti sanno che se votassimo ora (con la disperazione che c'è in Italia)il M5S vincerebbe e la rivoluzione culturale dell'occidente inizierebbe quindi questo va scongiurato con un altro Premier-fantoccio (Renzi) che sta x governare questo paese di pecore, e deve fare solo quello che dicono loro con l'apparenza di qualche riformetta... Quindi perché andare ad elezioni?

Tanti saluti e non state ad arrovellarvi il fegato perché dopo Renzi arriverà il Super Commisario dall'Unione Europea e forse l'Ordine Stabilito delle Cose sarà risistemato.

stefano b. Gubbio 13.02.14 15:04| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Un antico proverbio cinese recita : "Guardiamo e osserviamo il capo di un popolo. Se esso è buono, i suoi ministri saranno buoni, se avrà nel cuore la malvagità, malvagità troverà nei suoi ministri."
Forza Beppe vinciamo e cambiamo le cose a partire dal Capo del Popolo!!!!!

Simone M., Bologna Commentatore certificato 13.02.14 14:58| 
 |
Rispondi al commento

Ma come non ce le immaginiamo le navi da battaglia incendiate davanti ai bastioni d'Orione... eppure i raggi B sfolgorare nel buio contro le porte di Tannhäuser. Eravamo li, sulla nostra astronave insieme a Beta4-25, clonedrone della 3^ generazione, con la filosofia di brunet-t-a. Ma se lo immaginano "loro" cosa sfolgorerà tra poco in Italia contro i loro beni ed interessi? Altro che astronavi in fiamme!E dai bastioni d'Orione li butteremo di sotto...politicamente dico...o no?

jurijivago 13.02.14 14:54| 
 |
Rispondi al commento

BOLLITURA FINALE

Come da ricetta: i balordi che ci hanno ridotto a stracci si stanno cuocendo con la loro stessa acqua come gli spinaci. Siamo alla bollitura finale. Sembra assurdo ma la nostra maggiore spinta per vincere, oltre le nostre buone idee, arriva proprio da loro. Non ci resta altro, come dice un detto cinese, che aspettare sulla riva del fiume il passaggio del cadavere del nostro nemico. La nostra vittoria è sempre più vicina. IL M5S VINCERA' PRESTO.

King Tut Commentatore certificato 13.02.14 13:24| 
 |
Rispondi al commento

Ho soltanto un ultima cosa da chiederle agente Deckard, sono state sacrificate molte vite per questo mostruoso progetto, le chiedo di avere particolare cura di Rachael, lei e' l'unica speranza, lei ama in modo diverso da noi e da voi umani, sento la fine agente, eheheheh, sento di andare finalmente, faccia in modo che quello che le ho detto non finisca in questa pioggia, mmmmmm.., grazie agente Deckard, grazie e' tempo di andare, mmmmm..., ..........

Rodolfo Mazzagatti 13.02.14 12:52| 
 |
Rispondi al commento

“RENZI-BOY’S”, ECCO I NUOVI CARRIERISTI D’ASSALTO.
Così, a pelle, guardando i comportamenti dei “Renzi boys”, ricevo l’impressione che questi giovani non siano migliori dei predecessori. Osservo e ascolto la giovane vecchina Serracchiani, ascolto il megafono Nardella, la new style Picierno e il fedelissimo Bonaccini – tanto per citare alcuni dei volti recentemente più gettonati in tv – e mi chiedo da cosa mai possano essere mossi questi rampanti del Terzo Millennio nelle rispettive azioni politiche. Mi domando quali ideali, quali progetti di società possano guidarli, Quesito al quale non riesco a trovare risposta. Non so voi. Resta l’impressione di trovarsi soltanto di fronte ad ambiziosi carrieristi politici. A cominciare dal Capo della comitiva.
Intanto, c’è da notare che lo squallido spettacolo che sta offrendo il Pd è anche l’effetto delle primarie sotto alcuni aspetti truffaldine. Non si può infatti delegare ad estranei la scelta di chi deve comandare in casa propria. Le primarie dovrebbero essere un affare riservato esclusivamente agli iscritti. Siete sicuri, ad esempio, che tutti quelli che hanno sostenuto il Grullo toscano voteranno Pd? L’eccesso di democrazia talvolta può generare mostri… O no?

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 13.02.14 12:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Pd tenta mediazione 'Letta vai all'Economia'"......ma a casa no????? con tutti gli altri?

stefano n., roma Commentatore certificato 13.02.14 12:29| 
 |
Rispondi al commento

Vedo da quasi un anno il partito pesudo-democratico che tiene bloccato il paese mentre il sistema scivola verso il crack finanziario.
Da Gargamella, che voleva fare lo scouting, al capitan findus, che gira per il mondo per chiedere la carità ai beduini, le varie marionette che si succedono ai vertici del partito pseudo democratico si dimostrano tutte uguali: goffe nei movimenti ed incapaci di esibirsi sulla scena politica nazionale ed internazionale. Un partito che si conferma sino alla fine guidato da buoni a nulla, i quali con la loro inadeguatezza ed inconcludenza coprono di ridicolo il paese, mettendo a rischio la stabilità economico-finanziaria dell'intero sistema europeo ed occidentale. L'Italia gestita dalle marionette piddine, vecchie o nuove indifferentemente, è una bomba finanziaria ad orologeria fuori controllo nel bel mezzo della zona euro. Io spero solo che quando scoppierà, faccia saltare il culo dei poteri forti che supportano un partito di perdenti!

Paolo De_Sanctis Commentatore certificato 13.02.14 12:21| 
 |
Rispondi al commento

MORIRE DEMOCRISTIANI !
Son tornati, son tornati . . . . . più forti e più determinati di prima!
In silenzio, lemme lemme, e come un’ameba che inghiotte e digerisce tutto i democristianoni si sono appropriati del PD.
Sono tornati in auge e con l’appoggio dei boiardi di stato (ecco spiegato il motivo per cui non vengono toccati gli stipendi apicali statali, anzi) hanno fagocitato il “partito democratico” che da rosso è, prima, diventato rosa ed ora è bianco (ora sì che è stato smacchiato!).
Ecco i nomi di alcuni (poco importanti ?) componenti il PD e attualmente al timone di questa italietta da due soldi: Giovanni Bachelet, Rosy Bindi, PierLuigi Castagnetti, Sergio D’Antoni, Giuseppe Fioroni, Dario Franceschini, Marco Follini, Maria Pia Garavaglia, Enrico Letta, Franco Marini, Nicola Mancino, Arturo Parisi, Romano Prodi, Matteo Renzi, Rosa Russo Iervolino etc.
Il futuro della “sinistra”? ESSERE DEMOCRISTIANA o meglio si è evoluta nel nuovo partito fascio-finanziario.
E vai caro vecchio compagno “rincitrullito”; non c’è speranza!

Malgher 13.02.14 12:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Matteo Renzi ... il nuovo che avanza ...

... che "avanza" ... nel senso che ce n'era troppo ???

(^_^)

Claudio C., Albavilla Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.02.14 12:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che ci sia CAPITAN LETTA FINDUS o RENZIE al governo è la stessa cosa. Non ha proprio nessuna importanza l'uno non convince tanto quanto l'altro. Anche se dovessero fare miracoli nulla mi toglie più dalla testa che voterò sia alle europee che alle politiche M5*****. PD + PD-L con parenti, affini, collaterali, annessi e connessi sono solo mercenari di poteri forti.

Marco R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.02.14 11:59| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto Farinetti Ministro dell'Agricoltura e Boldrini Ministro delle Infrastrutture......vedremo coltivazioni OGM, proliferare di Eataly e autostrade per le immigrazioni clandestine.....

stefano n., roma Commentatore certificato 13.02.14 11:53| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Un altro imprenditore si è ucciso ... nel padovano ...(solo per pro memoria)

...

Veniamo al post ...

"Ho visto cose che voi umani..."

Ormai l'elenco è infinito ... tante cose sempre più assurde che diventano la quotidianità ...

Oggi ho votato per formare la nostra proposta di legge elettorale (perchè è giusto farlo) pur sapendo che poi non andrà bene agli altri partiti e che prima di votare occorrerà attendere parecchio ... perchè ...
... perchè ... è già tutto stato scritto ... della gente non contano più nulla ... né le opinioni e neppure le vite ...
Ora comandano la finanza, i cosiddetti poteri forti e le lobbies ... non i cittadini ...

La gente non è più artefice dei propri destini ...

Ho letto un commento sul Blog dove si dice che chi comanda veramente (e nessuno li menziona mai) è fuori dai "Palazzi" e tira le fila dei "burattini" (di cui tutti invece parlano) che sono nelle istituzioni e nei partiti ...

Sono sostanzialmente d'accordo ma vado oltre e vi pongo questa domanda :
Siete così sicuri che "fuori dai Palazzi" non significhi anche e soprattutto "fuori dai confini" ???

Concordo con il commento del mio amico (mi auguro ch anche lui mi consideri tale) Alfredo E., Milano 13.02.14 09,24 e vi invito a riflettere ...

Renzi / Letta ... (che fai ... mi cacci ???) ...
Berlusconi / Fini ... (che fai ... mi cacci ???) ...
... non vi sembra un film già visto ???

DIVIDI ET IMPERA ... (funziona da oltre 2.000 anni ...)

... riflettere ... (^_^) ... poi agire di conseguenza ...

Claudio C., Albavilla Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.02.14 11:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prepariamoci all'inversione di Ruoli.
Renzie premier e Letta ... a dichiarare che il governo deve avere coraggio, così non garantisce la stabilità, deve fare le riforme...
Letta vendicaci , ma per poco tempo, poi dovete levarvi tutti di torno!

Giulio C., Prato Commentatore certificato 13.02.14 11:41| 
 |
Rispondi al commento

Sembriamo una comunità di cura 'politici anonimi'. Bene. Continuiamo così, ci fa bene. Sfoghiamoci, qui sul blog, con questi nick anonimi. Denunciamo, denunciamo lasciamo che gli altri vadano in ridicoli talk show tipo Ballarò (3 milioni e passa di elettori informati qualche giorno fa), noi restiamo qui e allaghiamo il web di lacrime e bile.
Noi guariremo, guariremo: ci sentiremo i GIUSTI, mentre milioni di potenziali giusti continueranno a votare per i colpevoli. FAVE

Giulio C., Prato Commentatore certificato 13.02.14 11:26| 
 |
Rispondi al commento

Sono convinto che ne vedremo molte altre ancora.
Questo è un Paese dove la parola VERGOGNA è stata eliminata dal vocabolario e la prevaricazione dei politici e dei poteri economici ha raggiunto livelli insopportabili. Urge fare qualche cosa per non soccombere definitivamente.

ROBERTO BAGNASCO 13.02.14 11:25| 
 |
Rispondi al commento

Mi sono convinto che se il M5S oggi dovesse votare la fiducia a Letta, svelerebbe l'inganno del falso litigio e romperebbe il gioco sporco del Re dandogli scacco.

Per favore mi fate capire se sono in errore e perché ?

Grazie a chiunque la veda diversamente da me.

Corrado Allegro, Verbania Commentatore certificato 13.02.14 11:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ed intanto un altro imprenditore si suicida. Il bicchiere della tristezza è colmo.

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato 13.02.14 11:03| 
 |
Rispondi al commento

Seth
E Renzi disse: "Passeggiando per le strade di Firenze mi rendo conto che non
solo i capolavori universali, ma ogni luogo della città mi dice qualcosa" qualcosa del tipo: "Davvero ti ricandidi? Davvero davvero davvero?"

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 13.02.14 10:27| 
 |
Rispondi al commento

Giornali e Tg quando danno le notizie, dibattiti in Tv hanno fatto diventare questo grave fallimento del Paese, uno Sport, una partita di calcio, chi vincera'? Ma che si vergognassero! Durante i dibattiti pubblici (chiamiamoli cosi') pure ridono, si divertono, come vengono avvicinati da qualcuno col microfono in mano durante i loro piccolissimi tragitti a piedi e fa domande per informare il cittadino tirano dritto, snobbano noi, popolo che vuol sapere... davanti al mondo si “legge” sui loro atteggiamenti quello che vorrebbero dire: ma come si permettono sti' stronzetti, pezzenti di intervistarmi? Che vorrebbero sapere i pezzenti (il popolo)? Si accontentino dei Talk Show dove andiamo “preparati” a mentire o tergiversare ed a ridere.... e in piu' posti c'e' qualcuno in quel momento che la sofferenza non la regge piu' e si toglie la vita...in ogni famiglia, ogni persona hanno seminato sgomento, rabbia, paure...non si rendono conto o se ne fregano alla grande....continuano a “giocare” loro, nel loro lusso intoccabile ed intoccabili...come definire questa gente? Come????????

MariaRita J., Trieste Commentatore certificato 13.02.14 10:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vedo tutti i giorni :
- incompetenti che vengono premiati
- donnine con le gonne troppo corte e disponibili che mi fanno vergognare di essere donna
- parentele che si consolidano per la carriera
- capacità e cervelli "sprecati" ...perchè non tutti possono andare all'estero
- prepotenti che possono permettersi di maltrattare chiunque senza ricevere il minimo richiamo
- codici di comportamento scritti dalle aziende per pulirsi la coscienza ma nessuno controlla che siano rispettati
...e potrei continuare per ore..anzi credo che ogni cittadino onesto potrebbe continuare la lista!
Sono nauseata da questa politica che assomiglia sempre più ai peggiori cittadini e si allontana da quelli onesti!
Speriamo in Voi Movimento 5 stelle....siate vicini ai vostri cittadini, oggi è un altro GIORNO BUIO per la nostra civiltà italiana!

fabiola rossi 13.02.14 10:22| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Mass
Consoliamoci! Nel rimpasto c'è la Boldrini ma non ci hanno ancora messo Fabio Volo

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 13.02.14 10:18| 
 |
Rispondi al commento

Le eccelse frasi di Matteo Renzi:
"La politica deve essere conquista, deve essere senza rete. Bisogna sudare e combattere, essere pronti a rimettersi in gioco. Come diceva Clint Eastwood: "Se vuoi una garanzia, allora comprati un tostapane"."

"Noi, parlo della mia generazione, siamo a un bivio. Dobbiamo scegliere se fare i polli di batteria o avere il coraggio di usare un linguaggio diverso." (quello di Attila?)

"Il problema è che la generazione dei Pierluigi Bersani non è abituata a dire "io sono qua, misuriamoci". Questa volta, però, devono. Mi dispiace dirlo, ma per loro è l'ultimo treno, l'ultima chiamata. Non funzionerà più il meccanismo del "sono a disposizione del partito, aspetto che me lo chiedano". Se lo devono togliere dalla testa. Anche perché, dopo di loro, non c'è il diluvio." (E infatti, dopo Renzi c'è anche l'apocalisse)

"Firenze è la città dei guelfi e ghibellini che si sono scannati a vicenda.." (Ora anche il Pd)

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 13.02.14 10:07| 
 |
Rispondi al commento

oerllana, aspettiamo a breve una tua dichiarazione che annuncia il tuo voto favorevole al governo del porco piddino.
fai in fretta e togliti dai coglioni.
ti attende un futuro con 20 mila euro al mese, serate intere in tv, forse un posto da sottosegreatrio.
dai , non vorrai mica restare con noi , con uno stipendio di tre mila euro al mese , senza privilegi e benefit.
dai orellana, non vale la pena rimanere onesto e coerente, vai con il porco piddino , nella vita non avrai mai piu' altra occasione.
torna con i tuoi simili, i passeri con i passeri, i merliu con i merli, i porci con i porci.
i figli delle stelle con i figli delle stelle.
addio orellana.

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 13.02.14 09:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Ho visto...e continuo a vedere...

p.s. ce ne vorrà ancoradi tempo per smantellare tutto quell'impianto di malvivenza e malaffare che
inzuppano da 50 anni almeno le istituzioni dello Stato

Il disastro che hanno provocato in tanti anni è paragonabile a quello di centinaia di Costa Concordia (solo morti e danni incalcolabili, con costi improponibili per togliere alla fine solo i rottami..)

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 13.02.14 09:58| 
 |
Rispondi al commento

Anch'io ho visto cose e che cose..
Abito in un comune di circa 7000 abitanti e sono testimone sulla mia pelle di una situazione che secondo me è la sintesi di come si amministra in italia.La storia che mi sta capitando andrebbe registrata e studiata in tutte le scuole.Caro Beppe il tuo blog è bello e utile, ma tratta (giustamente)quasi sempre argomenti generali, noi cittadini invece siamo quotidianamente vessati e spesso non abbiamo la forza di reagire.Certo se in questo comune ci fosse stato la presenza del m5s non sarei quì a lamentarmi.. Comunque sappi che nel mio caso specifico, tutti mi danno ragione, dal sindaco ai carabinieri e ho già pagato 2 avvocati..
La cosa triste è che non succederà niente, come per me per altri italiani. Nel mio caso è una cosa piccola (non per me), ma tante cose piccole ne fanno una grande.Nel mio caso sono coinvolti un sindaco,un politico potente,i vigili,un responsabile di ufficio tecnico,carabinieri, asl,poste italiane,procura,un condominio,due attività commerciali (una la mia), un geometra e un ingegnere.Anche i reati presunti sono una decina.. Ripeto: è una cosa piccola ma racchiude in se tutti gli ingredienti, tutti gli attori si muovono sincronizzati come un'orchestra..lo sai beppe che sono arrivato a pensare che se ci fosse la mafia, si sarebbe comportata meglio.
Se qualcuno"con le palle" mi volesse aiutare..
Grazie
peter

peter 13.02.14 09:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Attento, Renzi
La faccia tosta e l'ambizione sfrenata non sono tutto
E' vero che in un esercito di zombie chi è mezzo vivo sembra straordinario
però
Chi troppo in alto sal cade sovente
precipitevolissimamente

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 13.02.14 09:55| 
 |
Rispondi al commento

Tranquilli, i "Gattopardi si stanno ammazzando tra di loro!"

Consentire ancora una volta, e sarebbe già la TERZA, che RE Giorgio si comporti come un vero e proprio Monarca assoluto, anche se per avere un 2° incarico ( cosa peraltro NON contemplata dall'art. 85 della Costituzione che prevede l'Elezione di un "NUOVO presidente della Repubblica", e NON la ripetizione dell'incarico al precedente presidente!),anche se ha dovuto far finta di "dimettersi",
2^ nomina che per molti non sarebbe
"costituzionale" anche se la Costituzione non lo dice espressamente ( se fosse stato possibile l'avrebbe previsto!), ma che purtroppo ciò che non si dice esplicitamente si pensa che possa essere possibile (e così è avvenuto!),
rimettendo così tutto nelle "sue mani" per comodità di coloro che occupano ILLEGALMENTE le poltrone del parlamento,
mi pare che il titolo ( i fatti già erano conosciuti anche se non a molti) del libro di Alan Friedman sia azzeccatissimo :
- "AMMAZZIAMO il Gattopardo",-e non UNO solo!- ovvero tutti coloro che vorrebbero far credere di voler cambiare tutto per NON CAMBIARE NULLA,,
impedendo in primis a Napolitano di dare l'incarico ad esponente di partito, seppur segretario, seppur eletto con le primarie,
di avere un incarico senza passare da pubbliche ELEZIONI Nazionali, quindi nel rispetto di una volontà\scelta popolare , nel rispetto della Democrazia.

Sono tanti i Gattopardi in Italia e con il passare del tempo essi si sono MOLTIPLICATI e RIPRODOTTI: risiedono stabilmente nei partiti e poi nelle Istituzioni a partire da quel Parlamento dove occupano le poltrone che stanno diventando competitive, nella più completa FAIDA ORWELLIANA.

Eppure basterebbe che operassero per il BENE COMUNE, nell'interesse dei cittadini.
Ma loro fanno solo il proprio interesse!

"Cambiare tutto per non cambiare niente"- diceva il principe di Salina.

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.02.14 09:53| 
 |
Rispondi al commento

ho visto le scrofe piddine , che siedono in parlamento, dare la pelosa per rimanerci
una donna e' tale solo se la da per amore e per il proprio piacere.
e poi dite che il sessista sono io, ma se sono strettamete monogamo ed eterosessuale.

scrofe e porci piddini

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 13.02.14 09:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sempre più in alto
…e se poi Renzi diserta anche il governo come ha fatto col posto di sindaco a Firenze e si sposta in Vaticano?

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 13.02.14 09:52| 
 |
Rispondi al commento

Piantiamola di dire che quelli di sinistra sono intellettuali.... Essere intellettuali è tutta un'altra cosa, bisogna conoscere molto di tutto non tutto di nulla... quelli di sinistra conoscono qualcosa di poco e pensano di sapere tutto.... L'intellettuale è un altro e nella sinistra non ne vedo, anche perché un intellettuale si renderebbe conto che nella sinistra, nei fatti, non c'è nessuno di sinistra, e che anche la sinistra è tutta un'altra cosa.

tiziano gastaldi 13.02.14 09:52| 
 |
Rispondi al commento

"E LE VEDOVE (dello Stato) STANNO A GUARDARE"


............. ancora in attesa di Giustizia....

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 13.02.14 09:50| 
 |
Rispondi al commento

oggi preparo due paccheri con i gamberetti e zucchine. apriro' una bottiglia di vino ed ho in serbo un buon sigaro....non fumo sigarette.
devo digerire prima delle 15,00, dopo comincia la direzione del porco piddino e vorrei eviatre di vomitare.
ma si, dopo pranzo esco in barca e vado a prendermi il caffe' a sapri.
per ora ci liberiamo di letta, poi tocca a napolitano ed infine al cretino di firenze.
in alto i cuori, vinciamo noi, e molti dei nostri nemici si suicidano

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 13.02.14 09:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stukì
Trovato l'accordo: Letta sarà sindaco di Firenze.

(Oh, finalmente se ne vede uno!)

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 13.02.14 09:46| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto

la gente della mia età andare via
lungo le strade che non portano mai a niente,
cercare il sogno che conduce alla pazzia
nella ricerca di qualcosa che non trovano
nel mondo che hanno già,
dentro alle notti che dal vino son bagnate,
dentro alle stanze da pastiglie trasformate,
lungo alle nuvole di fumo del mondo fatto di città,
essere contro ad ingoiare la nostra stanca civiltà
e un dio che è morto,
ai bordi delle strade dio è morto,
nelle auto prese a rate dio è morto,
nei miti dell' estate dio è morto...

Mi han detto
che questa mia generazione ormai non crede
in ciò che spesso han mascherato con la fede,
nei miti eterni della patria o dell' eroe
perchè è venuto ormai il momento di negare
tutto ciò che è falsità, le fedi fatte di abitudine e paura,
una politica che è solo far carriera,
il perbenismo interessato, la dignità fatta di vuoto,
l' ipocrisia di chi sta sempre con la ragione e mai col torto
e un dio che è morto,
nei campi di sterminio dio è morto,
coi miti della razza dio è morto
con gli odi di partito dio è morto...

Ma penso
che questa mia generazione è preparata
a un mondo nuovo e a una speranza appena nata,
ad un futuro che ha già in mano,
a una rivolta senza armi,
perchè noi tutti ormai sappiamo
che se dio muore è per tre giorni e poi risorge............
(F.Guccini)

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 13.02.14 09:45| 
 |
Rispondi al commento

Letta: Zen of zombie
Renzi: L'urlo di Chen terrorizza l'Occidente

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 13.02.14 09:44| 
 |
Rispondi al commento

la politica kamikaze di matt......si e' lanciato nel mare di merda piddino , incurante che e' proprio in quella merda che affoghera'.

occhio all'onda , ragazzi

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 13.02.14 09:44| 
 |
Rispondi al commento

Pirata21
Letta:"Sono sereno, anzi zen." Se non ve ne foste accorti dalla velocità delle riforme.

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 13.02.14 09:42| 
 |
Rispondi al commento

PIrata 21

Letta:"Hanno cercato di cacciarmi fin dal primo giorno". Nonostante fosse stato votato da milioni e milioni di italiani.

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 13.02.14 09:41| 
 |
Rispondi al commento

LA PUZZA DI LETAME CHE ESALA DAI PALAZZI ROMANI HA AMMORBATO TUTTO IL PAESE....ED ANCHE L'ULTIMO STRONZO, QUELLO DI FIRENZE, HA LO STESSO FETORE E LA STESSA CONSISTENZA DEI SUOI PREDECESSORI.
l'italia e' un letamaio di sterco

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 13.02.14 09:40| 
 |
Rispondi al commento

blogger
Letta: "Sono sereno, anzi zen". Volevamo un addio non un saluto al sole.

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 13.02.14 09:40| 
 |
Rispondi al commento

ByByepapi
Letta: "Chi vuole il mio posto dica cosa vuole fare".
Tipo, vincere le elezioni?

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 13.02.14 09:38| 
 |
Rispondi al commento

il cretino di firenze e' piu' scemo della mortadella bolognese.ma e' l'uomo giusto per un partito ed un governo di porci e mafiosi

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 13.02.14 09:38| 
 |
Rispondi al commento

Dexxin
Letta risponde alla sfida di Renzi: "Che fai mi cacci?"

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 13.02.14 09:38| 
 |
Rispondi al commento

Imprendo: Letta non molla la poltrona "Dovrete strapparmela a forza dalle mie fredde chiappe".

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 13.02.14 09:37| 
 |
Rispondi al commento

Diego
Letta attacca: "Patto senza scadenze". E a Renzi: "Se vuole il mio posto, lo dica" Letta riesce ad essere contemporaneamente morto in casa e pisano all'uscio

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 13.02.14 09:36| 
 |
Rispondi al commento

Parole,parole,parole. Mai visto un paese come l'Italia dove la chiacchiera la da da padrone. Gli unici veri italiani con le paxxe rimangono i forconi che almeno tentano in maniera molto disordinata di cambiare il paese con i fatti e voi? Voi sapete solo filosofeggiare e dare aiuto morale dietro una tastierA. Vi auguro a voi tutti di dormire nei cartoni nei prossimi anni. Siete vigliacchi. Se fossi beppe vi avrei mandato al quel paese da tanto tempo. Il servilismo è la bandiera del popolo più insulso della terra (popolo italiano). Siete patetici e mi fate pena.

Gianni nicolosio 13.02.14 09:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

alla porcilaia partitocratica , per sopravvivere, resta solo il cretino di firenze, ed oggi puntera' su di lui.
ma la fine sta per arrivare, il cretino e' gia' cotto in partenza.
a nulla gli servira' il voto favorevole al suo governo dei pochi curro' orelliana, ed altri giuada simili, fallira' come il suo predecessore.
non c'e' appello, vinciamo noi perche' loro sono incapaci e disonesti

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 13.02.14 09:35| 
 |
Rispondi al commento

Faccio un appello alle persone (sopratutto in questi giorni) che a causa della crisi, presi da depressione o da raptus pensano al suicidio (e molte volte anche a omicidi dei propri parenti):
Non fatelo, sono momenti difficili che ti fanno pensare di avere toccato il fondo della bottiglia.
Magari è arrivata una lettera della banca, magari una raccomandata da equitalia, ma in fondo cosa sono quelle cifre scritte sulla carta? Sono solo soldi, un invenzione fatta dalle persone per permettere ad altre persone di arricchirsi (e tutti gli studi possono confermarlo).
La vita è una cosa bellissima,fatta di ricordi ed emozioni, di gioie e di dolori, e non ha senzo togliersi la vita per cose materiali di cui possiamo fare a meno.
Starete pensando "come faccio senza soldi?", ebbene sappiate che i soldi non sono sempre esistiti,pensateci..
Cambiate il vostro modo di vivere, cambiate il vostro modo di pensare e smettetela di correre dietro a finti stereotipi del tipo "se non hai il SUV non sei nessuno" (o per i più giovani "se non hai l'iphone non sei nessuno").
Stanno "omologando" le vostre vite, vi stanno togliendo tutti i diritti senza che diciate "bau". Tra non molto vi diranno cosa fare (obbligatoriamente) nel tempo libero.
Vi friggono il cervello con trasmissioni che nemmeno una scimmia guarderebbe; vi fanno credere che per avere successo nella vita dovete diventare tronisti e ballerine.
Dite basta! staccate la spina del televisore e uscite di casa la sera. vi accorgerete che stare con gli altri a fare quattro chiacchere e una partita di briscola è molto più bello che stare spaparanzati sul divano a guardare pattummiera che passa nel video mentre messaggiate con il vicino di casa che potreste incontrare e scambiare quattro chiacchere se solo usciste!
Io l'ho già fatto, e mi sono reso conto che il mondo è ben diverso da come vi fanno credere in spazzatura (pardon, TV). VOI?

Neutrino 13.02.14 09:35| 
 |
Rispondi al commento

http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2013/12/europa-popoli-schedati-fin-dalla.html

In seguito è stata perfezionata dagli esecutivi tricolore (ne sanno qualcosa i governi Prodi, D'Alema, Berlusconi, Monti, Letta) con l’adesione - senza alcuna consultazione del popolo sovrano - ai Trattati di Prṻm, di Velsen e di Lisbona che hanno privato il nostro Paese di qualsiasi sovranità. Provate a verificare cos'è realmente Eurogendfor, ovvero chi tiene le redini, ossia la Nato (lettura consigliata: IL GRANDE FRATELLO. STRATEGIE DEL DOMINIO):


http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/search?q=EUROGENDFOR


Della classica serie pubblicità regresso. Ora il governo manda in onda in tv la campagna informativa denominata “Banca Dati nazionale DNA”. Altro che privacy. Una banca di dati biologici sul popolo italiano interconnessa a numerose banche internazionali gestite da privati, servizi segreti, e forze militari del Pentagono. Ma ecco cosa recita il recente comunicato ufficiale della Presidenza del Consiglio dei ministri (dipartimento per l'informazione per l'editoria):

«Lo scopo è quello di illustrare i vantaggi in termini di sicurezza per il cittadino, in un'ottica tanto di prevenzione quanto di repressione del crimine, facendo nel contempo luce su una serie di problematiche di tipo psicologico e sociale che, se non chiarite, potrebbero suscitare nei cittadini errate percezioni di violazione della loro privacy legate all'uso dei test genetici. Il Comitato Nazionale per la Biosicurezza, le Biotecnologie e le Scienze della Vita ha pensato di promuovere la conoscenza delle applicazioni connesse alle analisi genetiche in ambito forense per informare i cittadini dei vantaggi che l'istituzione di una Banca Dati del DNA rappresenta, in termini di sicurezza per la popolazione generale, per l'identificazione di autori di reati o di vittime di reati e sinistri. Inoltre, si ha così la possibilità di rispondere a possibili quesiti sollevati dai cittadini sulle eventuali riper

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 13.02.14 09:35| 
 |
Rispondi al commento

basterebbe l'idea che tutte queste puttanate mentre l'Italia va in rovina e loro sono intenti a lotte intestine sono sostenute
non dalla verità
non dalla giustizia
non dal bene del paese
non dal terrore per il futuro
non dalle preoccupazioni gravissime per una situazione disperata che ci ha resi ultimi in Europa
ma da un'orda di molestatori nullafacenti assoldati col solo scopo di riempire di attacchi sui blog al M5S!!
basterebbe questo per capire la follia e la criminalità di tutta la faccenda!
ma dove siamo andati a finire?

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 13.02.14 09:34| 
 |
Rispondi al commento

Pirata 21
Letta:"L'Italia deve molto a Napolitano". 50 anni di vitalizio non sono bastati.

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 13.02.14 09:27| 
 |
Rispondi al commento

Nel "teatrino della politica", cambiano i "pupi", ma i "pupari" sono sempre gli stessi e stanno sempre li nascosti dalle luci della ribalta.. La politica ha perso i contatti con i cittadini e i "tronisti di parlamento", fanno i loro comodi. IN..PEGNO DO L'ITALIA ha detto ieri, il monaco ZEN..ITH, ma deve sapere che nella cristalleria dove si muove il "pachiderma Stato", i cristalli sono gli Italiani.. I vincoli Europei sminuiscono il valore degli Italiani, altro che Stati Uniti d'Europa.. Le tasse sul lavoro, arrivate ormai al 60% ,sono state dichiarate ufficialmente e con tutta evidenza, "pizzo legalizzato di Stato". Dobbiamo abolire la "Legge Fornero". Se fanno Presidente della Repubblica Romano Prodi, espatrio.. Reagiamo!!

Domenico Sgarano 13.02.14 09:27| 
 |
Rispondi al commento

Sofino: Napolitano: "Siamo nella stessa barca in un mare in tempesta". Ecco spiegato il vomito.

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 13.02.14 09:26| 
 |
Rispondi al commento

sarà un programma rivoluzionario
"la guerra è finita tutti a casa"
seeee, come no :)

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 13.02.14 09:25| 
 |
Rispondi al commento

Io vedo cose che troppa gente non vede (o fa finta di non vedere).

Ma il costante giramento di gonadi, con conseguente surriscaldamento, mi consiglia di limitare al minimo le mie esternazioni che mi esporrebbero o alla preventiva censura dello staff, o a possibili denunce da parte di "galantuomini" che continuano imperterriti a insultare le intelligenze di un popolo.

Per chi è in grado o ha voluto capire, non credo
siano necessari ulteriori segnali per avere consapevolezza di quanto sta accadendo. Quindi
si sappia regolare; i sondaggi, che non ci mostrano, segnalano il rischio che vinca M*****.
Quindi? Non si voterà a breve.
I nostri strateghi, analizzino con estrema attenzione la realtà che si sta palesando.
Nell'auspicabile futura vittoria elettorale, sappiano che dovranno mediare con il potentato
finanziario oppure, con un atto fortemente rivoluzionario, uscire dal contesto Internazionale/ globalizzato, che ha per domino
gli USA, e preparare gli Italiani a una vita autarchica sullo stile Fidel-cubano, ammesso e non concesso, che ciò venga permesso.

In ogni caso, per la serie corsi e ricorsi storici, tutto è già scritto e codificato.

Questa società è capace di reprimere ogni mutamento qualitativo per il tempo che vuole e,le
sue raffinate tecniche di controllo, danno all'uomo l'illusione della libertà. Una confortevole, levigata, ragionevole non libertà,
prevale nella civiltà industriale avanzata.
E' così che la società non crea al suo interno le
forze che la dovrebbero superare.
Essa annulla la possibilità del pensiero negativo,
cioè del pensiero critico e con ciò annienta la
possibilità del cambiamento.

Herbert Marcuse


Vado a farmi un bidet con dell'acqua ghiacciata.

Un saluto a tutti

www.beppe.siempre

Alfredo E., Milano Commentatore certificato 13.02.14 09:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ha anche detto che chi vuole il suo posto deve dire per fare cosa,
:) gli argomenti non mancano prepari pure la valigia

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 13.02.14 09:24| 
 |
Rispondi al commento

Ma la domanda è: se sul blog tutti ci sfoghiamo ci sembra di stare meglio. Ma siamo sicuri di essere ascoltati? a volte a me il dubbio viene...che non siamo altro che pedine, ma non contiamo un bel niente perchè c'è comunque un progetto definito che ci usa come pioli di una scala. Nessuno sembra curarsi più di tanto del fatto che c'è una parte di gente con un lavoro e un'altra, sempre più folta che non ce l'ha o è sottopagato e non riesce a pagare le bollette. E' un pensiero che cerco di scacciare, quello di non essere rappresentato da nessuno...mi voglio illudere che non sia così.

carlo b. Commentatore certificato 13.02.14 09:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pirata 21
Letta:"Domani è un altro giorno". Nel suo caso il film è:"Via col calcio in culo".

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 13.02.14 09:23| 
 |
Rispondi al commento

ho visto il porco mafioso piddino spolpare il paese con la complicita' del suo alleato, il pregiudicato sporcaccione di arcore.
ho visto il porco mafioso piddino succhiare il sangue delle gente oneste ridotta alla fame mentre il suo compolice sellino pugliese distraeva il poverino con le su supercazzole

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 13.02.14 09:23| 
 |
Rispondi al commento

Raffa
«E' questione di sfumature». Ha detto Letta guardandosi la mutanda.

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 13.02.14 09:22| 
 |
Rispondi al commento

Sissivabe
Sissivabe
Napolitano a Renzi: "Agisci da leader, prendi le tue decisioni". Non può. È ancora impostato in modalità "Bersani".

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 13.02.14 09:21| 
 |
Rispondi al commento

STUPRO DI GRUPPO - Indipendentemente dalla propria posizione personale sul proibire o meno l'uso delle droghe leggere, uno dei Cardini portanti della sentenza della Corte Costituzionale che ha demolito la Fini-Giovanardi è la violazione dell'art 77 della Costituzione, cioè l'inserimento in un decreto d'urgenza (redatto per far fronte ai giochi invernali di Torino) di norme estraneee alla materia e prive del requisito dell'urgenza !
Ma se adesso guardiamo alla recente decretazione d'urgenza del Governo Letta ci imbattiamo nel famoso Decreto IMU-BANKITALIA, già bollato dal M5S come incostituzionale proprio per la palese violazione dell'art. 77 che tende a salvaguardare la funzione legislativa del parlamento !!!!

Pertanto, mettendo assieme i fatti concreti provenienti da queste istituzioni in EVIDENTE CORTO-CIRCUITO - che non fanno altro che smentirsi direttamente od indirettamente - ci si rende conto (con buona pace della BOLDRINI duramente impegnata nei salotti televisivi per scandire una BAGGIANATA DIETRO L'ALTRA) L'UNICO VERO E GRAVISSIMO EPISODIO consumato a danni del popolo ITALIANO è stato il vero e proprio STUPRO DI GRUPPO DELLA COSTITUZIONE ATTUATO DAL TRIO LETTA-BOLDRINI-NAPOLITANO con il famoso regalo da 7,5 miliardi di euro di soldi pubblici alle Banche !!!

A questo punto, malgrado le prove evidenti, sfornate ORMAI A RITMO GIORNALIERO SE NON ORARIO, della collusione tra chi OCCUPA (ABUSIVAMENTE) I RUOLI CHIAVE DELLE NOSTRE ISTITUZIONI con i poteri forti e spesso di dubbia legalità, parlando con la gente - specie quelli OTTUSANGOLI DI FEDE PD-PDL - ci si stupisce e ci si domanda se nella loro testa aleggia ancora qualche traccia di razionalità !!!

Giurerei che queste persone sono ormai preda di uno stanto di TRANCE per cui hanno bisogno di correre dietro a chi LE SPARA PIU' GROSSE !!

Anzi sembra quasi che a chi le SPARA PIU' GROSSE venga attributa una credibilità sempre maggiore !!

POVERA ITALIA! CHI E' CAUSA DEL SUO MALE NON SI LAMENTI!

michele barberi, Empoli Commentatore certificato 13.02.14 09:21| 
 |
Rispondi al commento

Maurizio Neri
Letta in conferenza stampa sostiene di poter insegnare la pratica zen. E' abituato a vedere gente col culo per terra.

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 13.02.14 09:20| 
 |
Rispondi al commento

secondo fonti autorevoli estere gli f.35 dovrebbero costare minimo 111milioni di euro ogniuno ,e ancora non si riesce a capire quanti ne sono in ordine x l'italia .ma stà gentaglia il cervello gli serve solo x dividere le orecchie .ridotti come siamo spendere cosi è da decelebrati.[e l'america se la ride]

stefano b., Castelfidardo Commentatore certificato 13.02.14 09:20| 
 |
Rispondi al commento

Aristotele
Napolitano: se mi va buca anche con Renzi, mi rimane solo di incaricare il mio cavallo

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 13.02.14 09:18| 
 |
Rispondi al commento

FINCHE' NON SAREMO AL GOVERNO IL PEGGIO NON AVRA' MAI FINE!
Dobbiamo rassegnarci ma è così, quindi il lavoro che ci aspetta è sempre più difficile perchè raccoglieremo solo macerie.
Ma noi abbiamo le spalle larghe e non ci lasciamo demoralizzare da questi quattro imbonitori ladroni.
Come spesso dice il nostro Alfredo-san di Milano, noi siamo i samurai!
Buona giornata a tutti, un buon caffè e fette biscottate con marmellata, questa mattina!

antonella b., Cremona Commentatore certificato 13.02.14 09:17| 
 |
Rispondi al commento

Pirata 21
Letta:"Ogni giorno come se fosse l'ultimo". Non dirlo a noi.

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 13.02.14 09:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

george: Letta lancia lo slogan "Impegno Italia". E' l'ultima cosa che ci è rimasta da impegnare.

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 13.02.14 09:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io sollecito di nuovo la protezione del Papa argentino per la mia persona.

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 13.02.14 09:14| 
 |
Rispondi al commento

Ieri sera ho visto "la gabbia"..
Meno male che c'è il blog di Beppe, unica valvola di sfogo per dar voce alle frustrazioni degli Italiani, che assieme al populismo del M5S sono l'ultimo baluardo della democrazia di questo paese.. Datemi un blog e vi solleverò l'Italia disse qualcuno.. Beppe "capopopolo" per eccellenza.. Ma quando mai si è detto che le sorti dell'Italia si debbano decidere tra quattro intimi (sempre gli stessi), nelle stanze chiuse della sede del PD, sono forse loro i detentori assoluti dei rimedi per questa nazione.. Non sta forse in dittatura un paese dove chi governa non viene eletto dal popolo sovrano, come dice la Costituzione.. I veri falliti sono i politici, non gli Italiani. In questa crisi politico-economica, Napolitano ci metta la faccia, deve sciogliere le camere.. Speriamo che il PD oggi si faccia autogol da solo, ma vorrei sentire la nostra voce anche in TV, manifestiamo la nostra posizione anche li.. perchè cambiare il sistema a forza di post si può anche fare, ma ci vuole più tempo, e non ne abbiamo più.. Dobbiamo farlo saltare questo tavolo, perchè non possono esistere tre governi, tra cui quello in carica, senza avere avuto il consenso e la legittimazione popolare.. Questi qua non riusciranno mai a pagare il debito con i nostri soldi, perchè non ne abbiamo più.. se ne devono andare, l'Italia è game over, non ce ne più per nessuno. Coraggio!!

Domenico Sgarano 13.02.14 09:14| 
 |
Rispondi al commento

Rocco: Renzi invita Letta a giocare a carte scoperte. Facile quando giochi col morto.

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 13.02.14 09:13| 
 |
Rispondi al commento

non sono riusciti con la grecia i prossimi saremo noi, se non trovano un accordo di lungo termine sulla quotazione delle materie prime attaccheranno il centro operativo dell'asse pro-euro, noi, gli unici che sanno quale guerra combattiamo

p.s. A. Friedman è un agente infiltrato del dollaro come Barnard, che lo sappiano o meno. è una opinione. non è un caso che attacchino i cattolici come monti

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 13.02.14 09:13| 
 |
Rispondi al commento

Blogger
Renzi invita Letta a giocare a carte scoperte. A rubamazzetto.

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 13.02.14 09:12| 
 |
Rispondi al commento

ho visto cose che NOI umani.....
...e vedo, purtroppo,....
assisto ad un progressivo impoverimento della mia città, del mio quartiere, della mia gente
lo vivo sulla mia pelle, lo subisco.....

ma poi, al TG:
""6 italiani su 10 non superano i 2.500 euro di reddito""
ma allora, è tutta una finta????
STIAMO ANCORA TROOOOOOPPPPPOOOOO BENEEEEEEEE!!!!!!

o l'informazione è "manipolata"????????? mah!

al nair gfr Commentatore certificato 13.02.14 09:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

pensa in europa quando si vedranno arrivare una marea di sbandati, in rotta dal fronte di questa guerra religiosa-monetaria
ahahah, che spettacolo !

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 13.02.14 09:06| 
 |
Rispondi al commento

I PINOCCHI GOVERNATIVI

Letta e saccomanni hanno dichiarato che se lo spread è sceso al di sotto dei 200 punti è perchè i mercati hanno apprezzato l'operato del governo.
Operato di governo?
Durante il governo letta su 213 decreti attuativi solo 15 hanno visto la luce.
La grande euforia sui mercati e il raffreddamento degli spread è dovuta alla immissione di liquidità da parte del Giappone e degli USA di quasi 1500 miliardi di dollari che non sappiamo ancora cosa provocherà nel medio tempo.
Allora i pinocchi della nazione per imbambolare il popolo hanno parlato di un recupero di un fatidico tesoretto derivante dal calo dello spread.
Che bugiardi.
La legge di stabilità prevede già il calo dello spread per far quadrare i conti e in confronto a qualche miliarduccio derivante dal calo dei tassi l'Italia nel 2016 dovrà mettere sul tavolo i prima 50 miliardi di euro per il Fiscal Compact per i prossimi 20 anni.
Ci rendiamo conto di dove stiamo andando?
Questi parlano di operato di governo,siamo una pulce in un mare di debiti e il premier fa zen.

Bruno Pirozzi, Napoli Commentatore certificato 13.02.14 09:02| 
 |
Rispondi al commento

BUONGIORNO CLOACA UMANOIDE DI ESCREMENTI POLITICANTI ITALIOTI.

M5S, WE SHALL OVERCOME....

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 13.02.14 09:00| 
 |
Rispondi al commento

hai letto cose che voi umani..eh :)

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 13.02.14 09:00| 
 |
Rispondi al commento

*Il braccialetto digitale oltre ad essere inutile e facilmente ingannabile, è costosissimo.
Il vicecapo della Polizia Cirillo ha detto che " “costava meno se lo compravamo da Bulgari” (cioè se era in diamanti).
Guarda caso, è evidente il “conflitto di interessi” della Cancellieri, visto che l'affare lo fa Telecome e il responsabile di Telecom in questo settore è proprio Piergiorgio Peluso, figlio della Cancellieri, premiato da Telecon con uno stipendio di 600.000 euro!
Nel 2003, il Ministero degli Interni e Telecom fecero un accordo per l’utilizzo di braccialetti elettronici per sorvegliare i detenuti ai domiciliari: 81 milioni per un contratto in scadenza a fine 2011. Un enorme spreco di denaro pubblico per la Corte dei Conti che ha ritenuto tale intesa “antieconomica ed inefficace”. Finora solo 14 i detenuti hanno utilizzato questo dispositivo elettronico. Quanto è stato speso per ognuno? Reggetevi: 5.785.714, quasi 6 milioni cadauno!!! Alla faccia dell'economia!!! Spendevamo meno a mandarlo alle Seychelles!
Nel 2012, appena insediata, la Cancellieri ha subito rinnovato l'incredibile contratto con Telecom per altri 7 anni!! E dallo scorso 26 settembre proprio a suo figlio viene affidato il settore di Administration, Finance and Control di Telecom con uno stipendio da leccarsi i baffi.
Un intreccio tra spreco di denaro pubblico e parentela inaudito!
E intanto il Pd traccheggia sulla fiducia alla Cancellieri per l'affaraccio della Giulia Ligresti e finge di dimenticarsene, come l'applicazione dei domiciliari e Berlusconi!!!
Ma poi il braccialetto elettronico lo metteranno anche a Berlusconi ? :-D
Magari glielo fanno fare proprio da Bulgari! Per risparmiare! :-D

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 13.02.14 08:59| 
 |
Rispondi al commento

Pieghiamo al più presto 'sto coperchio.

giovanni p., Lequile Commentatore certificato 13.02.14 08:59| 
 |
Rispondi al commento

però il posto nella p.a. credete vi spetti di diritto,
pd = stato , nel vostro delirio
e qui scatta la guerra civile..

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 13.02.14 08:56| 
 |
Rispondi al commento

ve l'hanno spiegato al corso di formazione che state combattendo per i cattolici contro il dollaro al fianco della germania ? non credo proprio, quando uno è velleitario nella lotta al capitalismo è meglio che non lo sappia

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 13.02.14 08:55| 
 |
Rispondi al commento

noneeeeeee,, si ritorna o tutti a piedi o tutti in camion, cari raccomandati

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 13.02.14 08:53| 
 |
Rispondi al commento

è una guerra di religione di stampo monetario euro vs dollaro, noi partiti tutti con le pezze al culo
questi stronzetti del pd pensano tuttavia di fare ritorno in camion e noi tutti a piedi con le scarpe rotte a crepare di freddo e di fame

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 13.02.14 08:51| 
 |
Rispondi al commento

Oggi probabilmente vedrò il terzo governo guidato da un premier non votato dal popolo italiano.....mha!!!!!!

stefano n., roma Commentatore certificato 13.02.14 08:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ho visto gente che crede all'apparenza e pensa che non siano tutti di amore e di accordo , facciamo un po' i complottisti , ma del complottismo contro il popolo :
-entrata nell'€ , paese sicuramente non adeguato a marciare con la trionfale germania , messaggio politico passato ' spendete e spandete che l'economia deve correre '
-si spende e si spande e il debito privato aumenta per anni
- le banche prendono a prestito gli € dall'estero per sostenere il debito privato
- i privati smettono di produrre e continuano a spendere che conviene di piu ( berlusc e compania docet )
- le banche sono troppo indebitate , si fa diventare il debito privato delle banche , debito pubblico dello stato e a questo punto passa il concetto : marrani siete un popolo di corrotti ed evasori e nulla facenti .
- Bisogna punire il popolo di fannulloni , ma mica possono perdere la faccia , allora arriva Monti e come la morte nera colpisce e crea suicidi .
- arriva Letta che come l'angelo del signore continua nell'azione ma spandendo profumi , ma il gioco non può durare troppo che altrimenti anche il migliore degli angeli sarà riconosciuto a questo punto ci vuole un santo
- arriva S.Matteino fiorentino , per continuare e portare a termine il piano ,perchè di piano si tratta , niente è un caso .
é proprio questo che mi indigna , il vedere che tanti continuano a credere che tutto sia una cosa non pianificata , ma il caso che ha contribuito a ciò. No è troppo ben congegnato per non essere pensato , la situazione attuale è frutto di un lavorio di anni di tentativi per portare a compimento un piano ben congegnato , non si vedono crepe in questo , come lo si può vedere dal modo che trattano la questione M5S , tutti compatti e pianificati, non una sbavatura , sanno di avere il potere , sanno come manipolare il consenso , in poche parole sanno fotterci facendoci felici .

tino p. Commentatore certificato 13.02.14 08:44| 
 |
Rispondi al commento

#M5SCLN LA KASTALOBBYMAFIOSA C DIVORA CON GLI INTERESSI SUL DEBITO E NN C LASCIERA MAI USCIRE DALL'€ pic.twitter.com/yTHoHI1Jxq

Giampaolo Segatel 13.02.14 08:40| 
 |
Rispondi al commento

Sole24 ore
È un rompicapo investigativo l'inchiesta-bis sulla compravendita di parlamentari…appendice del processo che ha visto finire alla sbarra, per corruzione, B e Lavitola. Accusati, entrambi, di aver pagato 3 milioni di euro (di cui 2 in nero) il passaggio di De Gregorio da IdV al cdx per sabotare il Governo Prodi
Nel biennio 2010-2011, il neonato movimento finiano "Fli" e le opposizioni di sx provarono a sfiduciare B fallendo di poco (314 a 311)
Dietro ci fu un mercato di parlamentari, hp confermata dallo stesso De Gregorio ai magistrati, c’è una decina di nomi, tra cui Catia Polidori (nominata sottosegr. allo Sviluppo), Maria Grazia Siliquini (designata nel Cda delle Poste), Giampiero Catone (diventato sottosegr. all'Ambiente), Silvano Moffa (eletto pres. della commiss. Lavoro della Camera) e Luca Barbareschi. Ma anche Giuseppe Scalera, ex esponente napoletano della Margherita transitato nel Pdl…Il nuovo filone sulla compravendita potrebbe intrecciarsi con l'inchiesta P3 in relazione al ruolo che l'ex assessore regionale campano Ernesto Sica avrebbe avuto nel fare da procacciatore di parlamentari per B. Mentre altri elementi di contatto non è escluso che spuntino anche con l'indagine P4 riguardo ai sistemi di pressione indebita nei confronti di strutture politiche e istituzionali. Proprio Luca Barbareschi venne sentito dai pm Woodcock e Curcio a proposito dei rapporti con Luigi Bisignani riguardo a un suo «interessamento in merito a una mia nomina a direttore artistico del Teatro Stabile di Roma». Nomina che poi, comunque, non si concretizzò.
La GdF cercherà di verificare eventuali rapporti di causa-effetto tra i voti in aula e le successive carriere politiche dei parlamentari e l'eventuale scia di denaro delle mazzette con indagini sui conti correnti ecc.

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 13.02.14 08:39| 
 |
Rispondi al commento

prima o poi un posto nella p.a. si libera, tempo al tempo

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 13.02.14 08:38| 
 |
Rispondi al commento

Altro che luce in fondo al tunnel,l'Italia si è spenta.

Bruno Pirozzi, Napoli Commentatore certificato 13.02.14 08:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non mi direte mica ...che supeRenzie...è più forte come presidente del consiglio?
I poteri forti sanno
...come si fa a disattivare supeRenzie..e tenerlo ai loro ordini.
Semplice .. basta dargli ancor più responsabilita'....
Se prima faceva poco ora farà.... sempre meno ecioè ...niente.
In italia (almeno sino ad oggi)...chi comanda è sempre stato all'esterno del palazzo...... e non.. dentro il palazzo.
I pupazzi sono di legno.....ma chi fa ridere o piangere il pubblico...son quelli che tirano i fili .........dietro le quinte.
Chi sono i veri burattinai ?

*****

Eposmail ,. Commentatore certificato 13.02.14 08:38| 
 |
Rispondi al commento

la storiella della formazione per rilanciare il lavoro da raccomandati non passerà vi avviso

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 13.02.14 08:37| 
 |
Rispondi al commento

renzie ha copiato il nostro programma, adesso Letta copierà il suo programma, ma il rimborso non lo mollano tutti
in pratica siamo già al governo con i nostri soldi

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 13.02.14 08:36| 
 |
Rispondi al commento

solo un piddino può definire italiota se stesso

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 13.02.14 08:33| 
 |
Rispondi al commento

Non meravigliatevi, il peggio deve ancora venire.

GERARDO DI MASI, CAPOSELE Commentatore certificato 13.02.14 08:32| 
 |
Rispondi al commento

Credo che dovremo ingoiare ancora molti bocconi amari, derivati dalla maggiore responsabile di questo processo di cambiamento... l'Ignoranza!!
Siamo noi Umani che abbiamo la necessità di provare almeno a cambiare questo schifo di imposizione che ci opprime; questo pseudo-fascismo intriso di cattiveria, bugie e insulti. Parecchi pseudo-umani
ancora sono in stato soporoso, hanno ancora chi li'fa' vivere bene... Attenzione le cose belle hanno un termine!! Sveglia Italioti!

MAURO D. Commentatore certificato 13.02.14 08:31| 
 |
Rispondi al commento

CAPITAN FINDUS:
'SONO cazZEN VOSTRI , IMPEGNO ITALIA.PER SPEGNORARLA ANDATE AL MONTE DI PIETA' O DAI VAR 'COMPROORO RICICLO DENARO'.
Io non capisco se si sente male o è proprio così.
TOGLIAMO LE MANI DA QUESTA GENTE, NON PERDIAMO TEMPO, PER L'AMOR DI DIO.
ELEZIONI SUBITO!!!!!

john f. Commentatore certificato 13.02.14 08:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I BAMBOCCIONI DELLA POLITICA

I partiti credono che basti stilare un nuovo documento,dare qualche nome altisonante ad una improbabile manovra,stringere qualche accordo e come d'incanto la nazione ritorna a fiorire.
Quello che sta avvenendo sotto gli occhi di tutti e sotto l'immobilismo della classe manageriale della nazione è un cambiamento epocale che sta mutando tutti gli assetti economici ed occupazionali della nostra produzione.
Se nel 2011 il mondo avesse assistito alle beghe di partito del pd e dei suoi autori,probabilmente non sarebbe bastata la venuta di monti ma ci avrebbero imposto un commissario estero.
Oggi accade qualcosa in controtendenza.
Il governo è ostaggio di un partito,dei suoi molteplici leaders e delle loro squadre.
La lotta si fa sempre più serrata per le poltrone da occupare,per i ministeri e i sottoministeri.
Eppure,la finanza comincia a recuperare e lo spread continua a calare.
Qualcuno si è chiesto il perchè?
Le aziende cominciano a fare utili ma senza occupazione e gli investitori scommettono di nuovo.
Ma quali aziende stanno ingranando?
Quelle che hanno delocalizzato,che hanno un costo del lavoro dimezzato,che hanno mandato i loro dipendenti nei paesi emergenti e che durante la crisi hanno licenziato impiegando la cassa integrazione.
Mentre i bamboccioni della politica si crogiolano di avere aperto i tavoli di crisi per le aziende in difficoltà,la nostra produzione si sta spegnendo tra svendite e fughe e l'occupazione non ritornerà mai più.
I pensionati aumentano,i giovani fuggono,le aziende chiudono o traslocano e la mala politica continua ad indebitare lo stato.
La situazione è drammatica,questi non sanno neanche di cosa parlano talmente sono accecati dalla lotta per lo stipendio.
A mio parere urge un programma di equidistribuzione delle ricchezze e di riconversione aziendale per creare nuovi posti di lavoro.Istruzione,formazione e ricerca,subito e in maniera massiccia per attirare nuovi investimenti.
L'alternativa è il caos.

Bruno Pirozzi, Napoli Commentatore certificato 13.02.14 08:29| 
 |
Rispondi al commento

Ultimamente ho notato per anche google news non ne può più di questi due ciarlatani Letta-Renzi, tant'è vero che, sia pure inconsciamente, dopo ogni notizia relativa a questi due individui o anche al loro papà, compare subito dopo una notizia di qualche tragedia, tipo omicidi plurimi, terremoti, nubifragi ecc... ecc... Presage?

Andrea Desiderio 13.02.14 08:28| 
 |
Rispondi al commento

W. Messa: "…..siamo stanchi di vedere gente uccisa, e suicida ogni
………………….giorno da un sistema marcio, arrogante, mafioso,
………………….ladro, parassitario, antidemocratico, costituito da
………………….una criminalità organizzata formata da quattro
………………….buffoni senza palle. Se dobbiamo morire, almeno
………………….moriamo in martirio come uomini"……………………


Signor Messa,

sull'ultima Sua affermazione, è davvero difficile trovare argomentazioni atte ad una valida contestazione. Quando riflettiamo, infatti, sul significato della nostra vita, ed in modo particolare sul perché della nostra morte - che prima o poi deve pur sempre arrivare - ci vien da domandarci se quella di morire per un incidente, o perché siamo colpiti da una malattia terminale, oppure - nel migliore dei casi - per morte naturale, non sia proprio una scelta da poveri fessi.

Eh già! Perché il discorso è molto semplice: se la morte è inevitabile, perché mai morire da vittima e non, invece, da protagonista? Perché non legare la propria vita ad un IDEALE morendo in suo nome? A mancare quest'ultima scelta - come, purtroppo, avviene alla quasi totalità di noi tutti - dimostriamo solo di non essere degni della nostra stessa vita! Non Le sembra?

Sulla prima parte della Sua osservazione, invece, temo che Lei - focalizzando la Sua attenzione esclusivamente sui burattini del palcoscenico - manchi clamorosamente la Platea composta dai VERI responsabili del macabro spettacolo recitato sul palcoscenico: tutti noi, che per decenni - sin dall'inizio della nostra Repubblica - abbiamo posto, e riposto, la nostra fiducia di elettori nelle mani della peggiore GENTAGLIA vivente sul territorio nazionale.

Perché lo abbiamo fatto? Questa è la domanda che dovremmo porci e a cui dovremmo trovare una risposta. Non ce la poniamo, invece, perché non abbiamo il coraggio di confrontarci con la nostra coscienza.

Perché siamo vigliacchi. E così preferiamo puntare il dito accusatorio sui burattini che recitano la parte sul palcoscenico!

jb Mirabile-caruso 13.02.14 08:28| 
 |
Rispondi al commento

ma a nessuno viene in mente che renzi è l'ultima carta che si sta giocando napolitano per poter portare a termine il SUO percorso di riforme? vi siete scordati che l'altro ieri sono stati insieme due ore? oggi solo renzi puo' parlare in "perfetta sintonia" col delinquente Berlusconi, e solo con renzi il governo puo' sperare nei voti di fi per compiere lo scempio sulla costituzione, ma davvero credete che dietro napolitano non ci sia nessuno?... per me è un burattino delle lobbyes della ue e della bce , altrimenti come spiegare tutto questo livore alla soglia dei novanta 90 anni?

ciro c. Commentatore certificato 13.02.14 08:24| 
 |
Rispondi al commento

Youtube: 300 TROLL Pagati per Rompere i Maroni - Ecco La Vera Democrazia

Sparta = Partito digitale per il Pd
Loro dicono di essere un migliaio in tutta Italia
TROLL ADDETTI ALL'INSULTO E ALLA DISINFORMAZIONE CONTRO IL M5S
Insomma non fanno una minchia ma sono pagati. Ma questi il cervello l'hanno esportato con la democrazia.
1.000 Persone pagate con i soldi del finanziamento pubblico ai partiti per alterare a favore del PD le informazioni che girano sui social network. In pratica svendono la democrazia ed il futuro dei loro figli per un misero stipendio. Poveri lacchè da 4 soldi! Non esiste più la dignità in questo paese, se c'è mai stata.
Chi è che diceva che il M5S doveva allearsi al Pd????
Seguono un programma di militanza digitale iniziato con l’attività formazione di comunicazione politica fatta a Frattocchie (Reggio Emilia). I militanti sono stati individuati attraverso un software/dashboard di social media analysis, per la capacità e l’attività politica realizzata su Twitter e Facebook, durante le primarie
Il responsabile è Tommaso Giuntella, 29 anni, già galoppino di Bersani e ora capo del fascismo digitale.
In cosa consiste il lavoro degli spartani? DISINFORMAZIONE ED INSULTI CONTRO IL M5S, FASCISMO PURO! ZERO CONTENUTI TANTI INSULTI E NOTIZIE FALSE
Sono gruppi di ragazzi nullafacenti e arrampicatori sociali fissi dietro ad un PC per ORE E ORE TUTTI I GIORNI con l'unico scopo insultare e disinformare sul M5S, ma sopratutto per nascondere i fallimenti del PD e l'inciucio 20ENNALE con BERLUSCONI
Oltre a dispensare insulti a raffica e gestire pagine offensive contro il M5S, hanno particolari interessi a ridicolizzare temi come il BILDERBERG, il SIGNORAGGIO BANCARIO e le COSPIRAZIONI (chissà perché eh?)
Un vero e proprio servizio di propaganda di REGIME degno del MINCULPOP di Mussolini

http://www.youtube.com/watch?v=JCjjP8HCsw4

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 13.02.14 08:23| 
 |
Rispondi al commento

Inimmaginabile la permanenza di Letta, pensavo che dopo aver preso la liquidazione di oltre 7 mld per le sue Banche/Fondazioni avrebbe abdicato, invece no a questo punto penso proprio che la lotta interna alla DC sia tra due gruppi bancari altrimenti non si spiega! Quale fondazione vincerà? Rinnovo i complimenti a tutti i "compagni" che tifano per questi duellanti, Nicola compreso, e che per vedere lo spettacolo già ampiamente remunerato, pagano pure due €uro. Ma a casa ce l'avranno uno specchio?

Maurizio I., Roma Commentatore certificato 13.02.14 08:17| 
 |
Rispondi al commento

oggi non piove governo ladro
buongiorno x tutti gli amici del blog
e se c'è qualcuno con esperienze in chimica si dedichi alla ricerca di un solvente x aiutare i papponi al governo a distaccarsi dalla colla che li tiene inchiodati alla poltrona altrimenti dovremmo cacciarli con la poltrona attaccata al culo

graziano ., pisa Commentatore certificato 13.02.14 08:16| 
 |
Rispondi al commento

Sarei prorio curiso di capire chi c’e’ veramente dietro Renzi e Letta:
Personalmente non credo che due imbecilli patentati del genere, che si azzuffano in battibecchi infantili senza capo ne coda, possano contendersi il titolo di primo ministro del nostro paese.

Ci dev’essere certamente qualche potere “forte” che li manovra…
Qualche potere superiore, per intelligenza, autorita’ e capacita’.

Questi litigi da scolaretti... Proprio come Elkan e De Benedetti, I due impresari modello del paese, che qualche girono fa’, (come puntualmente e lecchinamente riportato da tutti I piu’ “grandi” quotidiani italiani) non se le sono mandate a dire…
Proprio come Elkan e De Benedetti, ma guarda che coincidenza!
Il PD vai a capire chi c’e’ sotto…

E vai a capire com’e’ che con certi fenomeni non siamo la prima forza economica mondiale…

da w., estero Commentatore certificato 13.02.14 08:12| 
 |
Rispondi al commento

un golpetto al giorno leva il popolo di torno.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 13.02.14 08:10| 
 |
Rispondi al commento

Ho trovato un articolo sul caso Berlusconi - De Gregorio (compravendita di deputati)
a pag. 10 sul prestigioso IlSole24Ore.

Ve lo segnalo.
Oggi 13 febbraio 2014.

Francesco Cagliari 13.02.14 08:10| 
 |
Rispondi al commento

E NON HAI VISTO ANCORA NIENTE

Fabrizio 13.02.14 08:07| 
 |
Rispondi al commento

Il vero problema è capire chi ,ben nascosto, fa "vedere" solo la punta dell'iceberg,mischiando ogni volta le carte per creare scompiglio nelle istituzioni e confondendo sempre di più cittadini.Non sarà mica una strategia?Ma di chi?Sicuramente di un "baro" che vuol vincere col gioco sporco!

italiana media 13.02.14 08:03| 
 |
Rispondi al commento

C'è solo una soluzione,dobbiamo eliminare tutta quella marmaglia politica, rendere il nostro Paese un museo-salotto di grande qualità, uscire dall'€ e vivere di turismo ed attività correlate. Tra la gente all'estero c'è voglia d'Italia, solo che siamo inguardabili, male organizzati e con strutture obsolete.
Tranquilli che per sistemare il Paese ne vengono fuori di posti di lavoro!

Alessandro Saccavino, Udine Commentatore certificato 13.02.14 07:58| 
 |
Rispondi al commento

Quello che mi preoccupa è che il peggio deve ancora arrivare. Questi non si fermeranno mai.

L'Italia avrebbe bisogno del rinnovo di tutta la classe politica. Dovrebbero andarsene tutti, permettendo ai cittadini di essere nuovamente liberi. Ci vorrebbe un nuovo 24 aprile.

Movimento 5 Stelle tenete duro!

Nicola P. Commentatore certificato 13.02.14 07:53| 
 |
Rispondi al commento

napo di colpe ne ha tante, forse ciò che meglio "definisce" questo personaggio è che preferì craxi alla questione morale di Berlinguer .. Per napo, gli scandali e la corruzione della dc di Antonio Gava e Salvo Lima o del psi di Bettino Craxi non sono un ostacolo alla politica. È la stessa logica con cui anni più tardi, da esponente del Pds e poi dei Ds, propugna la linea dell’inciucio e della collaborazione sulle riforme con il berlusconismo del caimano, fatto anche dai vari Previti e Dell’Utri.

Roberto B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.02.14 07:46| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano, dacci oggi il nostro golpe quotidiano.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 13.02.14 07:44| 
 |
Rispondi al commento

OGGI BISOGNA ASSOLUTAMENTE VOTARE LA FIDUCIA PER LASCIARE L'EBETINO FUORI DAL PARLAMENTO !!!

Ho visto un Presidente del Consiglio chiedere la fiducia in modo da far cadere il proprio Governo e rimettere il mandato nelle mani del Re.

Ho visto il M5S fare la mossa a sorpresa di VOTARE LA FIDUCIA e fare "scacco al Re" che avrebbe voluto nominare il suo terzo esecutivo privato.

Corrado Allegro, Verbania Commentatore certificato 13.02.14 07:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' chiaro che il tappo di potere che blocca il paese le sta tentando tutte pur di sopravvivere e se saranno abili riusciranno a gestire il tracollo che arriverà molto presto. Il M5S deve continuare sulla sua strada, non ha alternative o scorciatoie e preparare e comunicare l'alternativa , preparare soprattutto un programma politico internazionalmente correlato, ad es. come gestirre i rapporti esteri e la necessaria uscita dall'euro.Occorrono alleanze internazionali e solo GB e USA potranno essere i futuri riferimenti vista la naturale posizione strategica italiana. Solo nelle settimane del tracollo dovrà decidere se scendere pacificamente in piazza dando così il fianco alla violenta risposta del governo per giustificare il mantenimento dell'ordine sociale.

claudio g., villorba Commentatore certificato 13.02.14 07:39| 
 |
Rispondi al commento

I PARTITI NON SONO MAI ESISTITI!

Ecco come stanno veramente le cose...

http://goo.gl/Fu01Os

Mario C. Commentatore certificato 13.02.14 07:36| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto il quotidiano italiano piú mistificatore e falso del mondo: La Repubblica.

Giacomo B. Commentatore certificato 13.02.14 07:35| 
 |
Rispondi al commento

Questa nazione é allo sbando vota é fai votare il moVimento 5 stelle, per far partire la riscossa della intera Italia ,é gridare un giorno tutti insieme con orgoglio siamo Italiani, e non come ora nasconderci per le figure di merda che stiamo facendo in mondo visione e non grazie.

R turi 13.02.14 07:31| 
 |
Rispondi al commento

Sono sicuro che il M5S alle prossime elezioni otterà una clamorosa vittoria. Per ottenere questo bisogna parlare ad una più vasta platea.
Parlare non significa definire maiale chi ha fatto altre scelte. Significa, far comprendere ad una parte di questi che forse il M5S può essere una risorsa anche per loro. Dico una parte, perché dal punto di vista egoistico, chi si porta a casa due pensioni di 7 mila euro ciascuna, non voterà probabilmente i 5 stelle. Ma chi non ha un reddito fisso e riesce a mala pena a portare qualche centinaio di euro a casa, può cominciare a guardarsi bene attorno e pensare che forse altre soluzioni sono possibili.

Flick Mcintosh, Lorenz Commentatore certificato 13.02.14 07:14| 
 |
Rispondi al commento

Matteo Renzi ha ottenuto
alle primarie “quasi” il
70 per cento delle preferenze
a fronte di “quasi”
3.000.000 di votanti, pari
a “quasi” 2.100.000 voti.
Calcolando che più o
meno hanno diritto al
voto 51 milioni di persone
per la Camera e 46,5
milioni per il Senato e aggiustando
questi numeri
al tasso di astensione, significa
che il sindaco di
Firenze ha una percentuale
di simpatizzanti
pari a “quasi” il 7 - 8 per
cento rispetto a quanti
votano. Non mi sembra
una candidatura sostenuta
da folle oceaniche.
Chi l’ha detto che Napolitano
debba considerarlo
il più papabile per la
guida del governo?

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 13.02.14 07:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E quante se ne vedranno ancora! Ma ribadisco...la colpa è nostra, o meglio...di quelli che continuano a votare i soliti maiali! Ormai la situazione in Italia sembra tanto somigliare ad uno scenario simile a quello di un corpo umano: Una miriade di anticorpi (5 Stelle!) che si moltiplicano sempre più per debellare il cancro della Partitocrazia, una sorta di mostro a mille teste che non ne vuol sapere di soccombere! Mi consola una cosa...la storia ci insegna che, alla fine, il bene prevale| In alto i cuori!

Vittorio Mantovani 13.02.14 06:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siama arrivati alla resa dei conti, dobbiamo unirci tutti assieme e combattere questo stato di merda che ci affligge da anni con una politica corrotta e mal odorante, dobbiamo scendere in piazza dobbiamo ribellarsi dobbiamo sacrificare del nostro tempo e per il futuro dei nostri figli perché signori miei in un paese come e' diventata L'Italia non potranno farsi un futuro, ascoltatemi e ora di scendere in campo e di affrontare questi vermi parassiti che succhiano e succhiano continuamente in maniera vergognosa, scendiamo in piazza oppure raduniamoci e protestiamo contro questi merdosi succhia sangue del cazzo.
Poi un appello lonfaccio anche al Vaticano che se ne sta bello bello a guardare senza dir nulla sulla situazione che stanno vivendo molte famiglie ridotte alla fame che un giorno anche per loro arriverà il giudizio di Dio e sarà spietato con coloro che avranno fatto nulla per aiutare le molte persone che soffrono e che si sono suicidate per colpa delle tasse delle cartelle esattoriali e per Equitalia attenti politici e preti che prima o dopo i nodi verranno al pettine e saranno cazzi amari.
Sebastiano Verona

Sebastiano da Verona 13.02.14 06:20| 
 |
Rispondi al commento

Semplicemente perfetta analisi...tradotto siamo nella merda!!! Speriamo che il coperchio si riesca ad aprire presto, altrimenti non potremmo più vivere in questo paese.

Alessio Russo 13.02.14 05:52| 
 |
Rispondi al commento

Col mio far da sprovveduto
Mi son messo nell'impaccio
Letta insiste e mi ha fottuto
Forse e' meglio se mi taccio!
Io volevo se ne andasse
Inchinandosi al mio arrivo
Sono Renzi e ho molta classe
Per le donne sono un divo!
Letta attacca e mi ha risposto
Ed insiste ch'io m'esponga
Non mi vuol lasciare il posto
La mia attesa qui si allunga!
Io con Giorgio ci ho parlato
Come fa un democristiano
Nel suo cuor mi ha nominato
E' al corrente del mio piano!
Sti grillini han rotto il cazzo
Porca troia son milioni
Mi faranno un forte mazzo
Se si va alle votazioni!
Voglio farmi nominare
Pugnalando il magro Letta
Sono l'uomo che vuol fare
Mica son na barzelletta!
Ma pischello Toscanaccio
Che riesumi il delinquente
In due mesi sarai straccio
Dorme meno tanta gente!
Io sostengo il MoVimento
E lo faccio con piacere
Sono rock, non sono lento
Sta partita e' da vedere!
Lanzi Gabriele Stornellatore a 5 Stelle.

Gabriele L., Magreta Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 13.02.14 05:49| 
 |
Rispondi al commento

..... ho visto dei militari italiani accusati di terrorismo dal governo indiano!!!!

Nico Moretti 13.02.14 05:21| 
 |
Rispondi al commento

Continuano a raccontarci che recedere dalle politiche di RIGORE e di RISPETTO DEI VINCOLI UE rischierebbe di vanificare il PATRIMONIO DI CREDIBILITÀ INTERNAZIONALE che siamo riusciti a guadagnarci grazie ai "DOLOROSI MA NECESSARI SACRIFICI".

Cosa sia questo fantomatico "PATRIMONIO DI CREDIBILITÀ INTERNAZIONALE" lo si può dedurre facilmente dalla dichiarazione di BAN KI-MOON, interpellato per pietire una mediazione ONU sul caso dei "due marò" in India:
http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/topnews/2014/02/11/Maro-Ban-Ki-Moon-questione-bilaterale_10057854.html

...in buona sostanza il Segretario Generale delle Nazioni Unite ci ha fatto sapere che lui, pilatescamente, se ne lava le mani: "È una questione bilaterale fra Italia e India, risolvetevela tra voi e non venite a scassarci o' salsicciotto".

Alessandro B., Torino Commentatore certificato 13.02.14 03:35| 
 |
Rispondi al commento

allora la BCE è delle banche centrali europee...
La banca d'italia ha il 13% della banca centrale...
io non so se le banche centrali delle altre nazioni (germania che ha il 17% e francia che ha il 15% in primis), siano private
Ma che cazzo stanno facendo, cosi la BCE diventa PRIVATA! ma rendiamoci conto!!!!!!!!
Anche gli altri europei si devono ribellare a questa cosa... dobbiamo informare i tedeschi e i francesi??? cosa aspettiamo???? o anche loro hanno perso le loro banche!! dobbiamo riaverle, tutti!

Allessandro Dazzi Commentatore certificato 13.02.14 03:20| 
 |
Rispondi al commento

Per anni la SINISTRA italiana si è comportata come un bravo prestidigitatore: ti faceva vedere BERLUSCONI (e ti convinceva che era pressoché impossibile batterlo, "lui ha le televisioni"; invece sarebbe bastato avere degli argomenti... ma a loro Silvio faceva comodo così).

Intanto il VERO NEMICO di noi cittadini italiani non era il pur deplorevole (ma anche patetico) Berlusconi. Il nemico ben travisato era il TOTALITARISMO FINANZIARIO che si insinuava con le CESSIONI DI SOVRANITÀ POLITICA E MONETARIA, con i TRATTATI UE, con la MONETA UNICA.

E chi ha agevolato più di chiunque altro tutto ciò? Ma certo, la SINISTRA: quella RIFORMISTA e quella cosiddetta "RADICALE", assai malleabile per un cadreghino di governo o una presidenza della Camera; quella SINDACALE che accettava di contrattare sul grado di abolizione dei diritti; e quella INTELLETTUALE, formata perlopiù da tronfi saccenti campioni di supponenza, tanto inclini a farti pesare la loro erudizione quanto incapaci di fiutare il pericolo incombente con la preveggenza che è propria degli intellettuali davvero degni di questo nome.

Loro invece ci hanno cantato le magnifiche sorti e progressive, convincendo tanti cittadini onesti (ignari... ma anche tanto gonzi, come me) che solo l'EUROPA ci avrebbe tutelati nelle "SFIDE DELLA GLOBALIZZAZIONE ECONOMICA", che grazie all'Europa enormi OPPORTUNITÀ si sarebbero dischiuse di fronte a noi. Specialmente "per i giovani" (e io lo ero, per dire).

E adesso che non sono più giovane il risultato è questo: la DISTRUZIONE DI UN'ECONOMIA E DI UN SISTEMA PRODUTTIVO (anzi, di tutti quelli dei Paesi del Sud Europa, di cui fa parte anche la nordica Irlanda).

La magia è riuscita. Roba che nemmeno David Copperfield. Adesso che ci siamo accorti che quello che ci ha ingannati valeva meno di un Mago Casanova qualunque, è troppo tardi... O FORSE NO? Dipende da noi.

Alessandro B., Torino Commentatore certificato 13.02.14 03:19| 
 |
Rispondi al commento

il secondo partito d'italia che riesce a fare meno dei radicali..... complimenti per l'inefficienza!

ora ho capito perché non mi volevate..... con la mia massima incapacità a fare il politico...sono sempre troppo capace per il vostro standard!

bruno.bassi.felicemente.ex.iscritto.dissidente 13.02.14 03:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PRATO, 12 FEB - Un tunisino di 43 anni, a cui era stato applicato il braccialetto elettronico a Prato, se lo è strappato e si è allontanato dall'abitazione dove era agli arresti domiciliari. E' quanto si apprende dai carabinieri che lo stanno ricercando. Il tunisino è stato uno dei primi in Italia al quale è stato applicato il dispositivo per il controllo a distanza.

Qualuno fa i soldi coi braccialetti costosissimi e inutili quando basterebbero una cinquantina di frustate col gatto a 9 code e a calci in culo al suo paese a vita con o senza mantrimoni e figli falsi o di comodo.

bruno.bassi.felicemente.ex.iscritto.dissidente 13.02.14 03:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma che vi prende?
Cos'e' questo disfattismo?
Siete disoccupati?
Non riuscite ad arrivare a fine mese?
Non vedete alcuna prospettiva per il futuro per voi e per I vostri figli?
Non avete soldi per l'assicurazione auto e sperate che non vi succeda nulla?
Prima di fare rifornimento guardate quanti soldi vi rimangono in portafoglio?
Bollette, estratti conto della banca li usate per accendere il fuoco?
Pasta Lidel tutti I giorni?
Avete il cassetto pieno di raccomandate e cartelle mai aperte?
La notte e’ da incubo e di giorno sognate che la notte arrivi prima possible?
Usare il bancomat e’ diventato come usare una slot machine?
Le pendenze sono diventate verticali e vi provocano vertigini?
State iniziando a considerare come adattarsi al meglio ad una vita da homeless?
Quando girate per la vostra citta’ buttate un occhio sotto ponti, cavalcavia, o strutture pubbliche che possano darvi qualche forma di riparo? Nel malaugurato caso che…

Relax! Le vostre preoccupazioni sono al termine, ora arriva Letta (palle d'acciao) serenoZen con il suo nuovo progetto “Impegno Italia”. (S.S. senza scadenza).
Ora potete dormire sonni tranquilli, Il vostro futuro e’ "ancora" nelle sue (loro) mani.

da w., estero Commentatore certificato 13.02.14 03:10| 
 |
Rispondi al commento

CARI MONDIALISTI GOLPISTI STRAGISTI. L'ULTIMA VOLTA CHE SIETE VENUTI A DISTURBARE IL CORSO DELLA STORIA EUROPEA VI E' COSTATO QUALCHE MILIONE DI MORTI. STATE ATTENTI AD INFRANGERE LA STORIA DEI POPOLI SOVRANI. NON SONO NATIVI AMERICANI. POSSONO FARE A VOI QUELLO CHE STATE FACENDO VERGOGNOSAMENTE IN GIRO PER IL MONDO. GLI EUROPEI SONO ANTICHI E CATTIVI. MA SOPRATTUTTO NON DIMENTICANO. RITIRATE GLI UOMINI BILDERBERGH, TRILATERAL O DELL'ASPEN INSTITUTE. LE FALANGI DEI CESARI VI STANNO SEGNANDO COME AL TEMPO DEL DE BELLO GALLICO. BARBARI IMPOSTORI. DISSEMINATORI D'INCIVILTA' E DI PIRATERIA. INCHINATEVI ALLA CIVILTA' DELLA STORIA. AVETE DISSEMINATO IL MONDO DI STRAGI. AVETE DISTRUTTO POPOLI PER IL BIECO GUADAGNO E PER AVIDITA'. PER LE STESSE RAGIONI VI SIETE FOTTUTI ANCHE WALL STREET E AVETE DISSEMINATO IL MONDO DI DEBITI. LO SAPETE CHE OLTRE UNA CERTA MISURA C'E SOLO LA GUERRA. E CI SONO POPOLI CHE LA GUERRA LA AMANO E LA SANNO FARE MOLTO BENE.

Fabrizio ., Milano Commentatore certificato 13.02.14 02:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma chi ha inventato questo nome di "TROLL" ?? sembra una cazzata dei videogiochi... si può cambiare in un nome italiano comprensibile???? Cosi questo blog sembra fatto di bambini che giocano al computer

Allessandro Dazzi Commentatore certificato 13.02.14 02:41| 
 |
Rispondi al commento

NEMBO KID RENZIE con i suoi consigliori (l'ex McKinsey YORAM GUTGELD, il bocconiano TITO BOERI, l'ex civatiano FILIPPO TADDEI) avalla la coperta sociale corta con una malintesa "VALORIZZAZIONE DELLE ECCELLENZE E DELLA MERITOCRAZIA".

Posto che se salgo su un aereo vorrei che il pilota fosse abbastanza "meritevole" (cioè in grado di pilotare in sicurezza), non mi sta affatto bene quando queste parole d'ordine vengono usate subdolamente per sottintendere che tanto non ce n'è per tutti, rassegnatevi: i MIGLIORI (ma quanto verrà ancora alzata l'asticella dell'eccellenza?) ce la fanno, gli altri... cazzi loro, s'attacchino al tram (e fischino in curva).

La DIGNITÀ è un DIRITTO INALIENABILE per ogni onesto cittadino. Ma non aspettatevi che Renzie sottoscriva questo concetto: alla Leopolda vedi solo "QUELLI FIGHI", quelli che hanno STORIE DI SUCCESSO, che sono COOL.
Non troverai mai un operaio che ha perso il lavoro con due bambini piccoli e il mutuo da pagare. Non troverai il piccolo imprenditore o l'artigiano strangolato dalla pressione fiscale e con Equitalia alle calcagna. Non troverai il camionista che non riesce più a lavorare per la concorrenza dell'est Europa. Non troverai il lavoratore edile che non riesce più a lavorare per la concorrenza dei clandestini. Nessuno di loro è COOL (l'ultimo che ho menzionato, poi, espone persino ad accuse di razzismo dai "radical chic" che sono per il "meltin' pot" perché vanno all'"hammam" e mangiano "street food etnico").
Tutte queste categorie di persone hanno alle spalle STORIE DI FALLIMENTO, anche se non per colpa loro ma del manipolo di criminali che ha deciso al posto di tutti noi.

Non puoi pretendere che siano tutti "il migliore". E il "chi tardi arriva male alloggia" a casa mia si chiama DARWINISMO SOCIALE.

Non ho avuto successo, non sono cool, non sono un Farinetti, né un Baricco, né un Cucinelli, né un Grom, né un Martinetti. Non sono nemmeno un intellettuale. Però pretendo DIGNITÀ, cazzo!

******

NO Euro,
Avanti M5S!

Alessandro B., Torino Commentatore certificato 13.02.14 02:36| 
 |
Rispondi al commento

Completamente d'accordo. Ho visto due pieni di vuoto, far finta di pensare ai problemi reali del paese, battibeccando come galline e fare i galletti promettendo miracoli per occupare la poltrona più alta. Ho visto un esserino simpatico trasformarsi in mostro famelico e pretendere di comandare senza essere stato votato risultando incostituzionale Ho visto giornalisti ingigantire il nulla invisibile e nascondere il troppo evidente. Pensavo di averne viste e sentite tante, ma evidentemente, mi sbagliavo. Ma la domanda è: cosa potrò vedere ancora domani?

Emilio Risari, Tricerro Commentatore certificato 13.02.14 02:32| 
 |
Rispondi al commento

ABBIAMO VISTO, VEDIAMO E VEDREMO.
ABBIAMO LETTO E ABBIAMO CAPITO (lo avevamo visto e capito anche senza leggere il post)
VORREMMO VEDERE ALTRO!
CAMBIERA'?!Quando cambierà? LO VEDREMO?!
La maggioranza assoluta è utopia.
LORO LO SANNO.Il Re (meglio Duce) lo ha detto: niente elezioni.PUNTO E BASTA.

teodora a Commentatore certificato 13.02.14 02:27| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno dovrebbe chiedere al Signor Renzi chi è quel Serra che lo paga lautamente dalle Cayman Islands e che gli copre buona parte delle spese di propaganda. Un agente della Cia mascherato! Anche lui è pagato dalla Goldman Sachs e dal Bilderbergh come vengono pagati i golpisti italiani da anni? E' anche lui un uomo Bilderbergh pagato dalla fondazione Rockfeller ? NON PASSERETE. Le Legioni dei Cesari vi aspettano per gettarvi in pasto alla furia del Popolo Sovrano. Anche se appartenete ai poteri transatlantici. Con quei barbari sterminatori ce l'abbiamo dal tempo del DE BELLO GALLICO. La storia è inesorabile e si ripete.

Fabrizio ., Milano Commentatore certificato 13.02.14 02:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli italiani non hanno le palle di combattere, quindi resteremo sempre delle merde.
ciao

Allessandro Dazzi Commentatore certificato 13.02.14 02:11| 
 |
Rispondi al commento

Cari Cittadini a cui sta a cuore il bene del nostro Paese, vi spiego perché ci sono tanti interventi negativi riguardanti il M5S.

Il motivo si chiama:
300 TROLL Pagati per Rompere i Maroni - Ecco La Vera Democrazia del PD
http://www.youtube.com/watch?v=JCjjP8HCsw4

ECCO COSA FANNO REALMENTE GLI “SPARTANI” (TROLL DEL PD)
http://grillodassalto.myblog.it/2014/01/23/ecco-cosa-facevano-realmente-gli-spartani-troll-del-pd/

Solo un sunto per chi non ha tempo o voglia di leggere tutto:

Pubblichiamo le prove che dimostrano che gli “spartani” del PD non sono in realtà che un gruppo di figli di papà e ragazzini addetti alla DISINFORMAZIONE, allo STALKING e all’INSULTO GRATUITO contro il MoVimento 5 Stelle, il tutto vergognosamente supportato da giornalisti e deputati. Credevano di farla franca nascondendosi ad insultare dietro un pc… ma ovviamente sono stati beccati … Grande e clamorosa FIGURACCIA!
Segue..

FINALE:

NB: MOLTO IMPORTANTE! NON RISPONDERE MAI AD UN TROLL: IL SUO SCOPO è FARVI INNERVOSIRE e LITIGARE PER ALLONTANARE IL DISCORSO DAI VERI ARGOMENTI. IGNORALO E BLOCCALO!

Franco O. Commentatore certificato 13.02.14 02:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Attenzione alla banchiera LUCREZIA REICHLIN, che secondo l'informato "ravanatore nel torbido" ROBERTO D'AGOSTINO sarebbe l'asso nella manica di NEMBO KID RENZIE per la politica economica (e per "rassicurare l'Europa, la Finanza e i Mercati").

Lucrezia è figlia di due personaggi di un certo rilievo nella sinistra italiana dei decenni scorsi: ALFREDO REICHLIN e LUCIANA CASTELLINA. Ha quindi un pedigree "di sinistra" con tanto di bollino di garanzia, ed è donna (attenzione quindi a criticarla, potreste essere tacciati di "sessismo"!)
Ma è cresciuta tra le maggiori istituzioni bancario-finanziarie internazionali. Fa parte, come il fratello PIETRO, o come ad esempio DARIO COSSUTTA e GAETANO BASSOLINO di quei rampolli della sinistra che la Finanza ha adottato ed educato, fornendo loro una luminosa (o forse anche Illuminata?) carriera, come parte di quella strategia di conquista della SINISTRA ITALIANA che, dal Britannia 1992 (che è anche l'anno delle stragi di mafia e della posa delle basi della cosiddetta Seconda Repubblica) avrà come prodotto la totale adesione di questa (sia essa riformista o radicale, sindacale e intellettuale) all'IDEOLOGIA NEOLIBERISTA e al PROGETTO TOTALITARIO DELLE ÉLITE MONDIALISTE. La sinistra che si trasmuta alchemicamente in una delle tante destre, e nemmeno la meno feroce. La sinistra che balza repentinamente da MARX e ENGELS a VON HAYEK. La sinistra che non conosce più la "lotta di classe", ma è terribilmente CLASSISTA.

Paolo Barnard ne ha accennato questa sera a LA GABBIA (ricordando il ruolo de IL MULINO, editore e "cenacolo" in cui nacque poi lo sciagurato centrosinistra di ANDREATTA e PRODI che ci è costato la SOVRANITÀ MONETARIA). Ma è NINO GALLONI (economista keynesiano ora emarginato, ma già autorevole esponente DC in area Donat Cattin) che conosce, da testimone diretto, retroscena assai imbarazzanti per la sinistra italiana.

(!) ALERT
Alcuni protagonisti di quella invereconda stagione avvistati tra i RICICLATI di SYRIZA italiana.

Alessandro B., Torino Commentatore certificato 13.02.14 02:03| 
 |
Rispondi al commento

Perchè i parlamentari del M5S sono credibili :

1°- Hanno saputo fare un passo indietro rinunciando a parte dello stipendio e documentando le spese;
2°- Hanno rinunciato ai rimborsi elettorali, illegali nonostante un referendum popolare che abiliva il finanziamento ai partiti;
3°- hanno saputo ribellarsi e dare spiegazioni su certe strategie dei decreti legge che costituiscono un vero e proprio inganno\truffa ai cittadini tenuti all'oscuro da tutto;
4°- non sono disposti a scendere a compromessi per approvare leggi\truffa;
5°- sono ONESTI in una società che ha smarrito il Valore dell'ONESTA'.

Finchè i parlamentari dei partiti OLIGARCHICI non sapranno dare il Buon Esempio e fare UN PASSO INDIETRO con azioni concrete, per loro non ci sarà più spazio: saranno spazzati via.

QUE VIVA il M5S!

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.02.14 01:57| 
 |
Rispondi al commento

M5S, WE SHALL OVERCOME....

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 13.02.14 01:41| 
 |
Rispondi al commento

Nel "CERCHIO SOVRASTRUTTURALE" a cui accennava il braccio destro di Emma Marcegaglia in Confindustria, RINALDO ARPISELLA, in una inquietante (e mai approfondita) telefonata con NICOLA PORRO ( www.youtube.com/watch?v=AEJ56tVB0N4 ) in questo monento si sta producendo in una GUERRA FRA COSCHE IPERURANICHE (absit iniuria verbis, mi perdoni Platone) che ha la sua manifestazione terrena tra i farabutti rampanti del PD dilaniato.

Logorata dopo quella del prof. MONTI anche l'immagine di LETTA-nipote (sempre che ne abbia mai avuta una davvero sua), una parte dei Poteri Forti espressione del TOTALITARISMO FINANZIARIO internazionale e del capitalismo italiano assistito ha deciso che è opportuno dare una rinfrescata: un bel giovine COOL, che viaggia in SMART, che con APPEAL da NEMBO KID arrivi per... proseguire -finalmente con una botta di consenso popolare (che sarà presto frustrato)- le SOLITE POLITICHE NEOLIBERISTE, la DISTRUZIONE DEL WELFARE (Blair docet) E DEL TESSUTO PRODUTTIVO (quindi del lavoro, dei salari, del potere d'acquisto dei cittadini). Cose "di sinistra" insomma, molto molto "riformiste".

Si dà il caso che il vecchio NAPOLITANO e il suo entourage (DE BENEDETTI, SCALFARI, REPUBBLICA) si sentano più tutelati dall'affidabile LETTA-nipote (specie in vista delle prossime nomine ai vertici delle aziende para-pubbliche), mentre il gruppo di potere che indirizza il consenso dei gonzi attraverso il CORRIERE DELLA SERA ha già voltato pagina: vuole la "staffetta" e RENZIE a Papazzo Chigi.
Che fare se NAPOLITANO non si piega e si arrocca? Lo si persuade con il solito SCOOP A OROLOGERIA (quello di ALAN FRIEDMAN): tutte cose assolutamente VERE, che avevamo capito da un pezzo (Re Giorgio complice di un Golpe Finanziario eterodiretto), ma che adesso sono certezza, con tanto di dichiarazioni dei protagonisti.

Peccato che, come al solito, ciò che viene dato in pasto al popolino sono teatrini. E che la DEMOCRAZIA è solo un'illusione, ma il CERCHIO SOVRASTRUTTURALE no.

Alessandro B., Torino Commentatore certificato 13.02.14 01:32| 
 |
Rispondi al commento

E' da tempo che dico che l'unica soluzione e' una rivoluzione stile francese e se cio' e' considerata una istigazione alla violenza non me ne frega niente. Il potere dittatoriale decide leggi che fanno comodo a loro, la violenza sarebbe contro di loro per cacciarli e metterli in galera e poi metterli contro il muro dopo avere pulito gabinetti pubblici e riparato strade, ponti, ferrovie, ecc. per fucilarli.

nunzia rosmini 13.02.14 01:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

renzie primo ministro: siamo ai titoli di coda...

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.02.14 01:16| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto PAOLO MIELI che pubblicizzava su Rai3 un'ennesima puntata de LA GRANDE STORIA sul patriota cecoslovacco JAN PALACH.
Mi è chiaro perché il sacrificio Palach viene ancora ricordato a 45 anni di distanza. Mi è meno chiaro (o forse l'ho capito perfettamente) perché invece NON FA NOTIZIA il suicidio, oggi e qui in Italia, di un impreditore disperato e strangolato dalla pressione fiscale e da Equitalia oppure quello di un lavoratore con una famiglia da mantenere e un mutuo da pagare che ha perso improvvisamente il lavoro.
Sono tanti, nessuno conosce i loro nomi. Quello di Palach sta invece (anche giustamente) nei libri di storia.

Alessandro B., Torino Commentatore certificato 13.02.14 01:13| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto -come sempre- LA GABBIA di GIANLUIGI PARAGONE. Ma che niente niente ALDO GRASSO se la prende con lui solo perché da un filo fastidio alle BANCHE, anche a quelle nella proprietà del CORRIERE DELLA SERA che ora hanno deciso di puntare sul cavallo Nembo Kid?
Ci sono giornalisti-giornalisti (pochissimi) e tanti giornalisti-impiegati. Grasso sarà anche una buona penna, ma ha deciso di appartenere alla seconda categoria.

Alessandro B., Torino Commentatore certificato 13.02.14 01:13| 
 |
Rispondi al commento

"Ho visto lo stato bradipo trasformarsi in lepre e fare le capriole pur di
NON FARSI pagare 98 miliardi di euro di multa sacrosanta dagli amici delle
concessionarie del gioco d'azzardo beccati con le mani nella marmellata a
non collegare le slot ai Monopoli ...

Gabriele Lamanna 13.02.14 01:10| 
 |
Rispondi al commento

ho visto cose orribili.
ma me le sono scopate lo stesso.

mister x, ravenna Commentatore certificato 13.02.14 00:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per i tipi delle Edizioni Napolitane sta per uscire l'opera completa dei programmi di MONTI e LETTA.
Il ponderoso volume avrà per titolo "FUFFA ITALIA".

Alessandro B., Torino Commentatore certificato 13.02.14 00:56| 
 |
Rispondi al commento

Stanno alzando inutilmente polveroni con scoops che tutti conoscono già e con cambi al timone che ci porteranno contro gli scogli, ma tanto ormai la nave è incontrollabile e lo Schettino del Quirinale se la spassa con l'europea che ci succhia il sangue e ci toglie il residuo fiato rimasto ! Si aspetta soltanto l'annuncio del decesso, esattamente come quando mori' Servio Tullio al quale successe Tarquinio il superbo: sempre toscani erano!
E come fini' quella storia che diede origine alla repubblica di Roma, la sola vera res publica che la porto' a dominare il mondo ? Il RE usurpatore fu cacciato e questo titolo fu inviso per sempre nel mondo romano, come disse Scipione agli Ispani che volevano farlo RE !
Roma al tempo dei Tarquini era meno che niente! L'Italia di oggi è messa piuttosto male, ma basterebbe cacciare questi zerbini che ci governano a nome dell'UE con una moneta da schiavi, per risollevare la testa !

Bruno Marioli 13.02.14 00:52| 
 |
Rispondi al commento

Letta lancia un nuovo programma:
-------------IMPEGNO ITALIA-----------
Tarapia Tapioco
Blinda la supercazzola come se fosse Antani o Unicredit anche per 2 con scappellamento a destra verso le Slot Machine scarpa allaccia allaccia scarpa
Quintana
Septa

maria t., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.02.14 00:48| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto l ennesimo servizio delle Iene riguardo all assenteismo nel comune di Roma.
Ho visto il sindaco ripetere che vuole avere il video delle riprese dei "lavoratori" che timbravano e uscivano per poter dare punizione "severissime ed esemplari"
Ho visto il sindaco Marino ripetere a pappagallo di voler vedere il video per dare punizioni "severissime ed esemplari" glissando le domande riguardo la responsabilità dei dirigenti che permettevano questo andazzo e l inefficenza del comune
Ho visto l ipocrisia allo stato puro
Ho visto un uomo di merda
Ho visto un meraviglioso esempio di politico italiano.

Lor C., Milano Commentatore certificato 13.02.14 00:45| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto cose che voi umani non potreste nemmeno immaginare. Ho visto uno sceicco perplesso cercare su google map dove cavolo è la Barbaria, ma tutto quello che trova è la traduzione di bab.la che solleva ancor più inquietanti interrogativi...


Traduzione inglese-italiano per "barbaria"

TRADUZIONE

"barbaria" traduzione italiano

Intendevi forse bribery, briber, barber, Barbara, to barber?

Avvisaci di questa traduzione mancante. Di solito la inseriamo entro le successive 24 ore.

In alternativa, poni la tua domanda nel forum.

http://it.bab.la/dizionario/inglese-italiano/barbaria

Fabio B. Commentatore certificato 13.02.14 00:42| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto lo stato bradipo trasformarsi in lepre e fare le capriole pur di NON FARSI pagare 98 miliardi di euro di multa sacrosanta dagli amici delle concessionarie del gioco d'azzardo beccati con le mani nella marmellata a non collegare le slot ai Monopoli ...

Gabriele Lamanna 13.02.14 00:40| 
 |
Rispondi al commento

Paolo Barnard é un arrogante, un megalomane che mescola cose condivisibili da un punto di vista economico ad emerite minchiate, però questa sera tanto di cappello nella descrizione di cos'è il Partito Democratico: una partito di destra finanziaria che fa retorica di sinistra a chiacchiere per poi favorire nei fatti solo banche e finanzieri. Mi è piaciuto molto anche l'excursus storico di come la finanza internazionale è entrata in Italia, da Kennedy in poi, dentro al cavallo di Troia dei (finti) comunisti miglioristi incarnati da Napolitano. Un'immagine icastica di questa destra reazionaria legata alla finanza che si chiama Pd è il "bella ciao" cantato mentre regalavano 7.5 miliardi alle banche. Prendere dei fascisti da questa gente è una medaglia al merito, ci onora ed é un chiaro attestato di stima perché vuol dire che ci temono e anzi, sono letteralmente terrorizzati da quello che il movimento sta facendo

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.02.14 00:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Non ho visto quello che voi umani avreste dovuto fare:
Incazzarvi come le bestie per essere stati espropriati dei diritti fondamentali.
Incazzarvi come bestie per essere stati ridotti alla fame.
Incazzarvi come le bestie di fronte la sopruso e l'abuso conto i più deboli.
Incazzarvi come le bestie con chi continua a votare questi partiti.
Incazzarvi come le bestie e gridare: "Dov'è la vostra umanità?"
Incazzarvi come le bestie con quelli che non cedono il posto alle persone anziane.
Incazzarvi come le bestie perchè il surrogato di un presidente della repubblica fa gli interessi delle banche e se ne fotte di chi soffre.
Incazzarvi come le bestie contro chi mente senza vergogna ogni giorno a reti unificate.
Incazzarvi come le bestie contro gli ipocriti.
Incazzarvi come le bestie perchè chi vi circonda non s'incazza più.
Sapete che c'è? Chi non è più capace d'incazzarsi è già morto e non lo sa.
Benvenuti nella patria dei morti che camminano!

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.02.14 00:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o t

per armando
:))) i troll son tali perchè cambian spesso i nick amico...
e poi li sgami subito lo stesso e ognuno di noi,zacchete,segnali commento inappropriato :)

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.02.14 00:27| 
 |
Rispondi al commento

napo al processo stato-mafia non parla
napo il muro contro muro non lo vede
napo il boom non lo sente

praticamente le tre scimmiette in una.

chissà se gli è rimasto almeno il senso dell'olfatto per annusare la merda che ci sommerge.

mister x, ravenna Commentatore certificato 13.02.14 00:26| 
 |
Rispondi al commento

Adesso capisco perché vogliono sopprimere "la gabbia". Lo fanno per il nostro bene, per non farci sentire il dolore delle incu..te.

Anna Fideli, Olbia Commentatore certificato 13.02.14 00:24| 
 |
Rispondi al commento

Ultima citazione della notte...

"«La pubblicità ci fa inseguire le auto e i vestiti, fare lavori che odiamo per comprare cazzate che non ci servono.

Siamo i figli di mezzo della storia, non abbiamo né uno scopo né un posto.

Non abbiamo la grande guerra né la grande depressione. La nostra grande guerra è quella di arrivare alla fine del mese, la nostra grande depressione è essere schiavi di noi stessi».

(da Fight Club)

(riveduta e corretta da me nella parte finale...)

Good Night to all people...

Dino Colombo new Commentatore certificato 13.02.14 00:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La cancelliera tedesca Merkel aveva Lei consigliata al Prof Mario Monti......Italiano di presentarsi alle elezioni politiche Italiane con un Suo partito politico, visto i risultati in favore della Germania,da presidente del Consiglio fatto da Napolitano!!La Merkel voleva il bis Monti e la Pelle degli Italiani!!!!

Salvatore i., Cingoli (MC) Commentatore certificato 13.02.14 00:16| 
 |
Rispondi al commento

Il signorino e' "quasi zen" , poverino, sicuramente lui e tutti gli altri non hanno da preoccuparsi per arrivare alla fine del mese; ma fino a quando dovremo subire queste mortificazioni?!

Gianfranco D., Cosenza Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.02.14 00:14| 
 |
Rispondi al commento

Mattèo, ti regalo un po' di consonanti: vffncl (le vocali metticele tu, chè te ne intendi).....

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.02.14 00:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..e che la notte porti consiglio...

...a Napolitano


un saluto
buonanotte! :-))

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 13.02.14 00:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando la 'commare secca' farà ambo sulla ruota di Roma con 89 e 78, la vecchia politica sarà spazzata via del tutto... Non manca molto.


Salve a tutti,mi chiamo Luca Angeli Conti, sono di Genova e ho 46 anni. So che questo probabilmente non è il luogo adatto per farlo ma dal momento che purtroppo sono disoccupato attualmente,mi chiedevo se ci fosse qualcuno tra la marea di gente che si approccia a questo blog di Beppe che avesse bisogno di personale da assumere. Ho il diploma di maturità ma non ho una specializzazione particolare,tuttavia ho fatto diversi lavori ma in paricolar modo ho svolto lavori di magazzino e talvolta nell'ambito del settore produzione alimentare e non. Sono una persona seria e volenterosa credetemi. Bè,se qualcuno fosse interessato a questa mia richiesta, può eventualmente contattarmi su facebook o chiamarmi al num.3894634499. Ringrazio tutti anticipatamente e speriamo bene.... soprattutto che in Italia cambi qualcosa.

Luca Angeli Conti 13.02.14 00:01| 
 |
Rispondi al commento

Coalizzata sudicia man bassa Casta,
nefanda cricca di falliti,
di illegittimi falliti!!
sempre e solo falliti di ritorno...
sgombrate il campo! andatevene!
solo la vergogna vi rincorrerà,
e la libertà ci sorriderà.
Segui la retta via: Movimento 5 Stelle
l'Unico ad Onor della Democrazia.

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 12.02.14 23:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Reddito di cittadinanza, previsto dalla Costituzione della Repubblica Italiana

Art. 3

Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali.

È compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l'eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l'effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all'organizzazione politica, economica e sociale del Paese.

Davide Fuschi, Cepagatti (PE) Commentatore certificato 12.02.14 23:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vogliono risolvere la crisi con le riforme da fare in Italia??Non si risolve con nessuna riforma i motivi della crisi sono la differenza tra le stesse Nazioni Europee delle paghe degli operai che sono: dalle 700 euro mensili della Polonia alle €.300 mensili della Romania in Italia paga di operaio è di €.1.200,00; anche la tassa Iva dal 22% in Italia al 10% di Bruxelles è questo il motivo della crisi non le riforme!!

Salvatore i., Cingoli (MC) Commentatore certificato 12.02.14 23:54| 
 |
Rispondi al commento

"A ormai quasi quarant'anni di distanza, Oscar Tosato, membro dell'esecutivo della città di Losanna, sente ancora salire la rabbia quando pensa al giorno in cui vide affisso all'entrata di una discoteca di Bienne un cartello con la scritta "Vietato ai cani e agli italiani".

....

Mi sono sempre chiesto se tutto quest'odio verso gli italiani era causato negli altri stati

1)dal comportamento di certi italiani lì...

2)dal fatto che tanti italiani votavano sempre politici 'degni' di loro..

3)per tutt'e due i motivi...

Dino Colombo new Commentatore certificato 12.02.14 23:54| 
 |
Rispondi al commento

Non sono degni di cantare quella canzone, non dovrebbere nemmeno essere in quel posto.
Perchè questa canzone appartiene a chi ha combattuto per Patria e Libertà, non appartiene a chi sta lavorando per gli interessi delle banke.
Spero che qualche loro elettore si svegli dal torpore e per un attimo li osservi con la testa accesa, magari la prossima volta non sprecherà il suo voto

Enrico R 12.02.14 23:51| 
 |
Rispondi al commento

Ma perché sopportiamo tutto questo? Siamo intelligenti eppure non riusciamo a dire a questa gente di andarsene a casa. E dovremmo dirglielo tutti. A quale colore politico apparteniamo non importa perché ci hanno sempre presi per (il c.) i fondelli, fregandosene altamente se abbiamo dato loro il voto. Questa gente senza dignità ci governa(?) per fare soltanto i propri interessi e gli interessi degli amici loro e chiunque si metta in mezzo, chi attenti alla loro posizione di privilegio e da annullare.Siamo dei masochisti! Ci hanno abituati tanto a sentire parole vuote che non riusciamo più a capire quale sia la verità e la menzogna. Questi sofisti della politica danno continuamente dimostrazione che di noi hanno bisogno soltanto nel momento in cui serve loro il nostro voto. BUTTIAMOLI FUORI! Non accettiamo più che ci facciano del male per poi ridere alle nostre spalle.

Anacreonte La Mantia 12.02.14 23:49| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto e sentito cose che voi umani avete visto e sentito come me: la legge elettorale e' pronta, il Parlamento deve solo ratificarla.

ETTORE L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 12.02.14 23:47| 
 |
Rispondi al commento

ma renzi sarà nominato senatore a vita???...

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 12.02.14 23:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' finalmente venuto alla luce il meccanismo per cui i pezzi grossi del mercato finanziario europeo decidono chi deve governarci in Italia e quali politiche attuare. Abbiamo perso la sovranità della nostra moneta, la sovranità della nostra gestione economica,ora scopriamo che abbiamo perso anche il diritto di eleggere chi deve governarci,ma insomma, metteteci le catene ai polsi e colonizzateci che facciamo pure prima!! Questo è un gioco al massacro!!

monica zanforlin, Reggio Calabria Commentatore certificato 12.02.14 23:39| 
 |
Rispondi al commento

Ecomafie!!! Oltre la corruzione e l'attività malavitosa! Inquinano irrimediabilmente la terra e l'acqua del nostro Paese e causano la morte di nostri connazionali di adesso e di quelli a venire per moltissimi anni ancora.Non potrebbero farlo se il nostro tessuto sociale non fosse altrettanto "inquinato". E quindi è complice il mondo della politica, quello delle forze dell'ordine, dell'informazione e culturale in generale. Il Movimento deve incidere a fondo su questo fronte per catalizzare tutte le risorse civili del nostro Paese. E' una guerra, una guerra tra culture, la nostra cultura dei valori laici e repubblicani espressi nella Costituzione contro la loro cultura dello sfruttamento e svilimento della persona.
Sento persone che iniziano a capire cosa sia il Movimento e altre che sono ancora lontane ma comunque è iniziato un processo di rinnovo culturale che secondo me contagerà la maggioranza.
Un saluto a tutti, Maurizio

Maurizio Bauchensky, Padova Commentatore certificato 12.02.14 23:36| 
 |
Rispondi al commento

Posso lanciare uno sputino a formigoni? Piccolino piccolino
S C H H P P P U T T T T

Anna Fideli, Olbia Commentatore certificato 12.02.14 23:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione


Ho visto...un bellissimo cartone animato che spiega il sistema bancario e che andrebbe diffuso.
Grazie a chi stamattina ne ha suggerito la visione.

antonella g. Commentatore certificato 12.02.14 23:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non c'è niente da stupirsi... si diventa quel che si E'... e cosa fossero queste merde lo si era capito già prima del 45... a proposito, notizia dell'ultima ora: la sig.na LucVezia Veichlin, figlia di AlfVedo e Luciana Castellina, è stata nominata PVesidente della Bank of England e membVo del BoaVd (PolitbuVo) della Banca Mondiale... il padVe e la madVe e la sinistVa tutta applaudono infeVoVati, in questo caso intonando, giustamente, l'InteVnazionale

Joe Fallisi 12.02.14 23:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Vengono fuori gli animali piu' strani, la notte:

puttane, sfruttatori, mendicanti, drogati, spacciatori di droga, ladri, scippatori (politici...ndr).

Un giorno o l'altro verra' un altro diluvio universale e ripulira' le strade una volta per sempre".

Robert De Niro (Travis Bickle) in Taxi driver

Dino Colombo new Commentatore certificato 12.02.14 23:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chissà se l'autocrate novantenne al quirinle ha sentito il boommm questa volta? è il calcio nel culo che gli hanno tirato i poteri forti che prima lo osannavano, USA, confindustria, banchieri, massoneria ecc,. Tra i boommm che temeva di più. Re Giorgio sarà che non gli servi più, che brutta fine, e pensare a tutto quello che hai fatto per "loro", ingrati!!! AHAHAHAHAHAHAHAHAH

JUAN M., VERBANIA Commentatore certificato 12.02.14 23:32| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto la sinistra andare a destra e la destra andare a sinistra.
Ho visto il centro andare un po' a destra e un po' a sinistra.
E ho visto l'Italia perdere la strada...

Gabriel M., Roma Commentatore certificato 12.02.14 23:31| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori