Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il carro dell'impeachment

  • 216


napolitano_impeachment_monti.jpg

"E alla fine, tutti saltarono sul carro dell'impeachment.
C'è voluto qualcuno che ci mettesse la faccia davvero: forse perché ha una faccia pulita, mentre il clan degli scontenti ruminava nelle segrete stanze per cogitare i soliti oscuri sgambetti.
Ieri esce la "rivelazione" sulla messa sotto inchiesta del PM Di Matteo, voluta dal Presidente, rivelazione che per i giornalisti siciliani era cosa nota da tempo immemore ma rimasta inascoltata da tutti. Oggi, ancora più clamoroso, esce un'anticipazione sul libro di Friedman "Ammazziamo il Gattopardo" in cui una frase di De Benedetti, tessera numero 1 del pd, comunica al mondo che Napolitano cercava di fare le scarpe a Berlusconi da molto prima dell'avvento del famigerato spread, usato come scusa e forse come mezzo di persuasione per mettere Monti là dove si puote ciò che si vuole. L'intera Forza Italia si solleva per chiedere che Re Giorgio se ne vada. Tutto ciò nei giorni in cui si discute la messa in stato d'accusa chiesta dal M5S. Chi vuole inchiodare Re Giorgio alle sue responsabilità accolga le richieste dell'impeachment presentato dal M5S affinché sia discusso pubblicamente in Parlamento al cospetto del popolo italiano." M5S Camera

10 Feb 2014, 15:52 | Scrivi | Commenti (216) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 216


Tags: Alan Friedman, De Benedetti, Forza Italia, impeachment, Monti, Napolitano, Parlamento, partiti, pdl, pdmenoelle

Commenti

 

Ho trovato un articolo sul caso Berlusconi - De Gregorio (compravendita di deputati)
a pag. 10 sul prestigioso IlSole24Ore.

Ve lo segnalo.
Oggi 13 febbraio 2014.

Francesco Cagliari 13.02.14 08:13| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi, cittadini, ci siamo !!!! Ho pensato, mi è arrivato l'estro ed ho scritto. Ho chiesto aiuto, indovinate a chi ? A chi se non a Lui, lo stratega di tutti i tempi. Dopo aver letto non fatemi appunti era l'unica strada percorribile. Testo LETTERA: " Ciao MAURIZIO, vengo a Te per chiederTi a nome di tutti Cittadini, un Tuo INTERVENTO intenso ma breve a favore della collettività e del popolo oramai allo spasmo, allo stremo.Metti l'abbigliamento di rito, da Cardinale, ripetiti come quel fatidico martedi' ricco di GRANDEUR, e invocando l'intervento divino ci hai tolto dai coglioni DON VERZE' dopo appena 4 giorni. Dai è per il bene dell'umanità intera intercedi per noi invoca martedì prossimo l'intervento divino così al Sabato ci liberiamo una volta per tutte del tiranno,levalo dai coglioni questo parassita. Grazie con affetto ed immensa riconoscenza. MAURIZIO CROZZA Sei SEMPRE nei nostri CUORI, Te ne siamo grati." Certo di aver fatto cosa giusta e gradita, per COESIONE sociale.

Emilio C., MILANO Commentatore certificato 12.02.14 22:38| 
 |
Rispondi al commento

Oggi tutti noi osserviamo quanto sta accadendo in Italia e ci domandiamo:
Perché i nostri governanti mirano solo alla loro ricchezza che è un accessorio?
Loro fanno mostra del diritto e della giustizia mentre tra loro non bramano forse solo ciò che sazia il loro ventre?
Ma così non si genera il conflitto con il popolo e la decadenza del Paese?
I beni che hanno così malamente accumulato in modo altrettanto malvagio saranno dispersi.
Ciò che si sta annunciando in questi ultimi tempi non indica forse di già l'inizio di un tracollo di questo loro anomalo sistema?
Per ottenere il rispetto della popolazione retta nell'agire è necessario allontanare i disonesti dalle loro blasfeme cattedre del potere istituzionale. Oggi i corrotti sono innalzati sulla loro scrannaccia calpestando la rettitudine e la giustizia.
Dalla corruzione si diffonde il male che si manifesta sempre più negli squilibri del tessuto sociale e quindi del lavoro.
Gli insegnamenti impartiti per secoli dai pulpiti delle cattedrali sono serviti solo a produrre questa abnorme bestemmia che è prima di tutto manifesta nella corruzione e poi nella diffusione della menzogna al popolo da parte dei governanti?
Ciò che sta accadendo in questi tempi ne è la drammatica conferma, come avremo la capacità di salvarci nell'oscuro futuro che ci si palesa ai sensi?
Quale diritto e quale giustizia regnano nel nostro attuale paese?
Se tutto questo putridume non sarà rimosso come si potrà risalire la china della produttività dell’Italia intesa come espressione del lavoro onesto svolto dal popolo?

Pier Luigi Tenci, Torino Commentatore certificato 11.02.14 22:23| 
 |
Rispondi al commento

SCOOOOOOOOP !
Grazie alle mie ben due sfere di cristallo posso anticiparvi il programma di rilancio dell'azione di governo cogitato dal balLetta:
1)legge elettorale;
2)abolizione provincie;
3riforma costituzionale del senato;
4)abolizione macchine blu ,specie italiane, e loro sostituzione con le smartmerk;
5)riduzione costi della politica con divieto di acquisto di mutande color verde.
6)lancio dell'occupazione in discarica(rigorosamente abusiva)
7)Nuove infrastutture con con buco del monte bianco,monte rosa e monte bondone.
E,se non vi va bene,và a fare il commissario europeo(assieme a Monti e Prodi,qua le palle non me l'hanno detto), visti i meriti acquisiti in europa.

franco selmin, montegrotto terme Commentatore certificato 11.02.14 19:30| 
 |
Rispondi al commento

RICORDATEVI:
AL PROSSIMO SONDAGGIO VOTA IL TUO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA...BASTA CON GABANELLI, RODOTA' ZABRYDISCHI ECCC...ABBIAMO PERSONE COME DI MAIO, LEZZI CHE SI DEVONO PREPARARE E FAR TROVARE PRONTI ...SARA' UN 5 STELLE IL PROSSIMO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA !

roby 11.02.14 19:09| 
 |
Rispondi al commento

MA CHE SEI MATTO ?
MA QUANDO MAI - E DI FATTI LA MESSA IN STATO D'ACCUSA.... E' CADUTA SUBITO - QUESTI DUE PARTITI
CHE SI SONO SPARTITI IL BENESSERE DELLA NAZIONE SI
METTERANNO IN CONTRASTO EFFETTIVO !!!
E POI VOTARE SENCONDO LA COSTITUZIONE...?
MA CHE SEI MATTO : SMETTEREBBERO DI FARE BELLO E CATTIVO TEMPO...DOVREBBERO ALLEARSI QUASI UFFICIALMENTE E FORSE FORSE .... QUALCHE CITRULLO
CHE ANCOA LI VOTA...POTREBBE AVERE IL VOLTASTOMACO.
ITALIOTI, MEGLIO STARE IN PANTOFOLE E MANGIARE
PATATE E FAGIOLI DELEGANDO OGNI VOSTRA INIZIATIVA DI VITA A RENZIE DA FIRENZE E BERLUSCA DA ARCORE... NON VI STANCATE...MI RACCOMANDO....
NON FATEVI VENIRE LA VOGLIA DI FARE QUALCOSA....
PER VOI STESSI E I VOSTRI COSIDDETTI FIGLI...
LASCIATE CHE LE COSE BUONE LE ORGANIZZINO LADRI MAFIOSI E CORROTTI...NON VI METTETE IN MEZZZO CHE VOLETE CONTARE QUALCOSA...MAI FARE QUESTO ERRORE... POI CHISSA' COL TEMPO QUALCHE GARIBALDINO VERRA' A SALVARVI E A CONDURVI A
PASCOLARE LE PECORE.
AUGURI ITALIOTI.

cres 11.02.14 17:03| 
 |
Rispondi al commento

"Il presidente della Repubblica Italiana, nel sistema politico italiano, è il capo dello Stato italiano e rappresenta l'unità nazionale, come stabilito dalla Costituzione italiana entrata in vigore il 1º gennaio 1948. La Costituzione stabilisce che può essere eletto presidente qualsiasi cittadino/a italiano/a che abbia compiuto i cinquanta anni di età e che goda dei diritti civili e politici."...ma in Italia con una popolazione di 60 milioni di persone...non ce n'era uno migliore di Re Giorgio??..che tristezza :(

Marco Conti 11.02.14 14:38| 
 |
Rispondi al commento

Quando un PdR "esercita le sue prerogative" (come insiste a dire qualcuno), nominando il futuro capo del governo, dovrebbe farlo, secondo la Costituzione, scegliendo un uomo che rappresenti la maggioranze politica del Paese secondo le scelte degli elettori e questo si chiama 'democrazia'
Ma, visto che le scelte di N sono state le nomine di due personaggi che nessun Italiano aveva mai eletto e che non rappresentavano affatto la maggioranza politica del Paese ma gli interessi del Bilderberg, della Goldman Sachs e della Aspen, cioè di gruppi di affaristi dell'alta finanza, chiediamo a chi difende tanto il PdR ma voi credete che la maggioranza degli Italiani abbia votato per l'alta finanza?????

Roberto B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.02.14 13:23| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano NON VOLEVA la sua nuova elezione a Capo dello Stato, per i motivi noti e tutti personali.
E' stato praticamente SUPPLICATO, anche da chi OGGI si tira indietro.
Se il suo atteggiamento è di fortissima SOVRAESPOSIZIONE, ciò è dettato UNICAMENTE dalla debolezza della Politica e dalla mancanza di PROPOSTE DI GOVERNO di chi sa solo URLARE.
Per salvare l'Italia da un inevitabile declino NON servono grida o galleggiamenti. Serve un ATTEGGIAMENTO e un APPROCCIO NUOVI......(Rispetto delle regole, chiare e certe. Personale politico e amministrativo qualificatissimi. Meno burocrazia. Meo corruzione. .....e BASTA CON I FURBI......DI TUTTI I GENERI.....)
Renzi ha fatto saltare i VECCHI SCHEMI.....e quindi dà fastidio alla vecchia politica, nella quale si comprende purtroppo anche Grillo.
E Casaleggio è BRUTTINO......ecco spiegato il perchè non vuole farsi riprendere......D'altronde lui e Grillo sono rimasti ai tempi dei Beatles.......Un parrucchiere, che potrà effettuare una potatura di capelli più moderna glielo posso consigliare e pagare io......

DOMENICO ., ITALIA Commentatore certificato 11.02.14 12:36| 
 |
Rispondi al commento

Friedman non capisce nulla di economia.....sta alzando un pò la voce ( anche nel tono), perchè mediaticamente oggi chi urla SEMBRA avere ragione.
Se si riascoltano le sue posizioni degli anni scorsi, ci si accorge che non ne ha azzeccata una.......

DOMENICO ., ITALIA Commentatore certificato 11.02.14 12:28| 
 |
Rispondi al commento

Leggete ciò che ho appena trovato:

http://napoli.repubblica.it/
cronaca/2014/02/11/
news/compravendita_di_parlamentari_
berlusconi_dica_la_verit-78260222/

Francesco Cagliari 11.02.14 12:16| 
 |
Rispondi al commento

Consiglio di vedere la aggiornatissima pagina di:

www.antimafiaduemila.it

Francesco Cagliari 11.02.14 11:53| 
 |
Rispondi al commento

In effetti sarebbe ora che il presidente della repubblica venisse votato dal popolo, giusto per dare una parvenza di democrazia a questo paese in mano alle lobby... Napolitano ha negato che ci fosse il minimo complotto alle spalle di Berlusconi per far cadere il suo governo, ma a questo punto perchè credergli? Ha fatto distruggere le registrazioni che evidentemente dicevano quantomeno qualcosa di inopportuno nella trattativa stato-mafia; ha sostenuto quasi deridendo i giornalisti che non avrebbe mai accettato di rifare il presidente, ma sappiamo come è andata; il governo Monti doveva sistemare le cose al posto del governo Berlusconi, e anche lì sappiamo come è andata; non ha mai spiegato - ne lui, ne nessun altro - come mai, visto che da Monti in poi ogni dato del paese italia è peggiorato, lo spread non è mai tornato a mettere in crisi il governo italiano, visto che ai tempi del governo Berlusconi è stato additato come la causa prima della caduta del governo; ha ignorato ogni logica democratica con il governo Letta: se si parla di democrazia e degli interessi del paese, visto il risultato delle ultime votazioni doveva fare solo una cosa: fare un governo provvisorio con l'UNICO scopo di riformare la legge elettorale e poi tornare al voto, ma non l'ha fatto; ha ignorato il problema del costo del quirinale e delle pensioni d'oro quando il confronto con gli altri paesi è semplicemente imbarazzante; solo per questi motivi si dotrebbe dimettere; di certo ha dimostrato di avere un concetto molto discutibile del termine "democrazia".

Ermes V., Gossolengo (PC) Commentatore certificato 11.02.14 11:40| 
 |
Rispondi al commento

E' ora che il vecchio babbeo si prenda le sue responsabilita di fronte al paese anzicche continuare a fare il vecchio volpone e far finta di nulla. Forse non sa Napolitano che essere vecchio ed essere presidente della repubblica non vuol dire far quel che c. piace. Questo vecchio ha danneggiato il paese con la sua arroganza e col suo modo di fare fuori dalle regole democratiche agendo come se il paese fosse suo. Invece non ha capito che lui deve solo far rispettare la costituzione e seguire il normale iter dell'approvazione delle leggi anzicche firmarle alla velocita della luce a seconda del primo ministro di turno oppure fare riunioni segrete per dare il governo in mano ad un soggetto o in mano ad un altro soggetto piu o meno criminale. Addesso caro Napolitano e' giunta l'ora che tu risponda delle tue nefandezze fatte di fronte al popolo italiano di fronte alla costituzione e di fronte alla bandiera. E che ti dimetta al piu presto possibile almeno per i crimini compiuti ed anche perche preferiamo presidenti piu giovani e soprattutto piu onesti e piu trasparenti!

Roberto Pasanisi Commentatore certificato 11.02.14 11:37| 
 |
Rispondi al commento

Stà di fatto...........! noi a fare pippette e postini, e loro a papparsi i quattrini!

Salvatore A., Ravenna Commentatore certificato 11.02.14 11:09| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPPE,
SEMPRE PEGGGIO,ANZI BEN DETTO,MA NON MI PIACCCIONO DI DOPPIOGIOCHISTI DI "FARSA ITALIA"

alvise fossa 11.02.14 10:50| 
 |
Rispondi al commento

Ho sentito dire che faranno la BAD BANK con i fondi pubblici.... Vogliamo farci dissanguare????? Io no, qual é il parere del movimento?????? Avverto che sono 154 miliardi di debiti ... Altro che Bankitalia questa sarebbe ancora peggio. Io sono CONTRARIO!!!

Alessandro Dazzi 11.02.14 10:24| 
 |
Rispondi al commento

COLTI CON LE MANI NEL SACCO! IL DISCEPOLO DI JUNIO VALERIO BORGHESE ! - Vi ricordate il tentato Golpe di JUNIO VALERIO BORGHESE del 7 Dicembre 1970 !
Avreste mai immaginato che dopo 41 anni, altri squallidi personaggi, avessero ATTUATO PER DAVVERO UN COLPO DI STATO !!
Si trattava di sostituire una maggioranza logorata CONFESSANO I TAPINI !
TUTTE LE RAGIONI DI QUESTO MONDO MA SEMPRE DI COLPO DI STATO SI TRATTA !
IL PEGGIORE TRA TUTTE LE IPOTESI DI TRADIMENTO DELLA DEMOCRAZIA E COSTITUZIONE !

In un paese SERIO personaggi del genere sarebbero allontanati IMMEDIATAMENTE da ogni incarico pubblico CON DISONORE !

MENTRE INVECE ASSISTIAMO AD UNA INCREDIBILE DIFESA D'UFFICIO DEL PARTITO CHE DETIENE LA MAGGIORANZA FITTIZIA IN PARLAMENTO: IL PD !

Le conseguenze di quelle sgiagurate decisioni le ABBIAMO PATITE DURAMENTE: questi impronunciabili individui in due anni e è riuscita a distruggere una grande nazione di 60 milioni di abitanti !!!!

IMPEACHMENT SUBITO !

W IL M5S !!!

michele barberi, Empoli Commentatore certificato 11.02.14 10:10| 
 |
Rispondi al commento

Guardate che non c é stato nessun golpe!!!! Era tutti d accordo a nominare monti e fargli eseguire solo incrementi di tassazione e prendersi lui le colpe! Berlusconi era tanto felice di passargli la Campanella (e le rogne). A quando un governo che faccia tagli mirati di tutti gli sprechi pubblici??? Forza 5 stelle aspetto un fitto piano di tagli, inclusi tutti i dirigenti pubblici pagati anche se hanno pessimi risultati... Vanno rivisti i contratti di tutti i manager : se l azienda va bene possono prendere un premio se va male il minimo sindacale!!! Altro che milioni di euro!

Alessandro Dazzi 11.02.14 09:59| 
 |
Rispondi al commento

"Spettabile presidente della Repubblica Giorgio Napolitano,[...] Lei ha il diritto-dovere di nominare un nuovo presidente del Consiglio al posto di quello attuale. Una figura di profilo istituzionale, non legata ai partiti, con un l'unico mandato di evitare la catastrofe economica e di incidere sulla carne viva degli sprechi. "


http://www.beppegrillo.it/2011/07/lettera_a_giorgio_napolitano.html

Graziano P. Commentatore certificato 11.02.14 09:43| 
 |
Rispondi al commento

ALLA FACCIA DELL'INFORMAZIONE: ecco che scrive (DISINFORMANDO) a titoloni l'Huffington post:

""PROFONDA SINTONIA TRA SILVIO E BEPPE - Grillo accoglie calorosamente il cambio di toni di FI sull'impeachment""

se per favore la signora Lucia Annunziata ci dicesse dove, come e quando Beppe Grillo ha fatto tali esternazioni, Le saremo grati.
BASTA GIORNALI DI PARTE, VENDUTI AI PARTITI. NON SE NE PUO' PIU' DI DISINFORMAZIONE

franco ., verona Commentatore certificato 11.02.14 09:43| 
 |
Rispondi al commento

siete molto bravi a rimestare la merda, ma io non affiderei mai nemmeno la guida della mia bocciofila a dei letamai. E non mi rompete i coglioni io sono un cittadino come voi, onesto più di voi e più pulito dei vostri politici locali che intrallazzano coi palazzinari.... non avrete mai il mio scalpo semmai se vi avvicinate una fucilata

giovanni pellegrini 11.02.14 09:14| 
 |
Rispondi al commento

Quello che si è scoperto,è detto da un antiberlusconiano,è veramente,a dire poco scandaloso,ci ha tolto un peso con Berlusconi e ci ha rifilato un macigno di dimensioni considerevoli,i provvedimenti di questo sig.Monti hanno fatto fallire aziende,provocato suicidi,soldi alle banche a pioggia,senza che le stesse facessero prestiti alle aziende, in questo momento il movimento a 5 stelle dovrebbe allearsi con forza Italia,Gratelli d'Italia per mettere sotto accusa di alto tradimento il presidente della Repubblica diversamente il movimento a 5 stelle non viene a capo di niente,resteranno solo chiacchiere e buone intenzioni,ma di queste non si vive,e gli Italiani non si accontentano

Roberto bergamaschi 11.02.14 08:50| 
 |
Rispondi al commento

noi italiani pretendiamo che Re giorgio ci dica la verità. Ma non la dirà mai perchè lui è stato rieletto per coprire i misteri occulti e il conpromesso stato-mafia.
Forza M5S che il popolo si stà svegliando.

pietro tozzi, vico del gargano Commentatore certificato 11.02.14 08:48| 
 |
Rispondi al commento

SOLO UNA COSA:
MA VA A FAN CULO !!!!!!!!!!!!!!!!!

gian solo, genova Commentatore certificato 11.02.14 07:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi grazie di esistere! Ora si prenderanno il merito di aver fatto fuori Napolitano! Il problema è che questi ci piazzano prodi e renzi!

Emanuele rossi 11.02.14 07:40| 
 |
Rispondi al commento

Grande fila alle porte del quirinale questa mattina dalle 6:00: molti attirati dalle parole di Napolitano "Fumo, solo fumo"

Roberto B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.02.14 07:02| 
 |
Rispondi al commento

Ecco chi è uguale a chi:
PD e PDL hanno votato il Fiscal Compact e il MES cambiando ben 4 articoli della Costituzione per renderli compatibile nel nostro ordinamento
PD e PDL hanno votato 55 fiducie al governo Monti
PD e PDL hanno votato la riforma Fornero
PD e PDL hanno sempre rivotato i finanziamenti delle missioni militari all'estero
PD e PDL hanno buttato 10 miliardi per 90 F35
PD e PDL hanno votato il regalone di 2 miliardi alle società delle slot
PD e PDL non hanno mai fatto le legge sul conflitto di interessi
PD e PDL non hanno mai messo all'asta le frequenze TV concedendole sempre gratis
PD e PDL hanno preso soldi dal patron dell'ILVA
PD e PDL hanno parlamentari con incarichi multipli vietati dalla Costituzione
PD e PDL vogliono la TAV, gli inceneritori, il cemento
PD e PDL considerano il precariato un'opportunità vedi Letta a proposito dell'Expo
PD e PDL non hanno cambiato il Porcellum da 8 anni
PD e PDL mettono Formigoni, dimessosi dalla carica di presidente della Lombardia in seguito a numerosi scandali, presidente della commissione agricoltura al Senato.
PD e PDL hanno votato la fiducia al ministro Alfano sul caso kazako.
PD e PDL hanno approvato gli emendamenti che stanziano 5 milioni di euro per la fondazione MAXXI presieduta dall'ex ministro Melandri e altri 3 milioni di euro ad altre fondazioni e associazioni, tra le quali vi è quella in memoria di Craxi.
PD e PDL hanno aumentato l'IVA al 22%
PD e PDL hanno votato contro la mozione di sfiducia per il ministro della giustizia amico dei Ligresti
PD e NCD (emissari di Berlusconi) hanno votato l'emendamento che taglia i fondi alle amministrazioni che ostacolano l gioco d'azzardo
PD e NCD (emissari di Berlusconi) hanno annullato l'emendamento presentato dal senatore 5 Stelle Fraccaro per salvare gli affitti d'oro della casta
PD e NCD (emissari di Berlusconi) hanno spudoratamente mentito sull'abolizione del finanziamento pubblico ai partiti e delle provincie.
..

Roberto B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.02.14 06:58| 
 |
Rispondi al commento

COMUNQUE SONO CERTO CHE IL PD-L LA FACCIA PER L'IMPCHEAMENT DEL P.d.R. NON CE LA METTERA'. BERLUSCONI QUELLO CHE VOLEVA L'HA GIA' OTTENUTO E CHISSA' CHE SCHIFO DI LEGGE ELETTORALE VERRA' FUORI.

Marco R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.02.14 04:32| 
 |
Rispondi al commento

lo avevo detto tanto tempo fa che "prima useranno la magistratura per far fuori il nano e dopo la useranno per fare fuori grillo" vedete un po se c'ho azzeccato......

chiaro che sono 2 massonerie che si fanno la guerra.....

alla fine esce sempre che quando c'è il nano le cose vanno male e quando ci sono quegli altri la gente muore letteralmente di fame..... tra i 2 mali quasi quasi meglio il nano.

comunque anzi un governo di piddutrequattrocinquisti che dei cretinetti incapaci!

bruno.bassi.felicemente.dissidente 11.02.14 03:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ALAN FRIEDMAN INFINITE GRAZIE DI CUORE ALMENO CI HAI INFORMATO DELLE LORO BASSEZZE. QUANDO IO VEDO QUESTI PERSONAGGI MI SENTO VERAMENTE RICCO. CHE VADANO A FARE IN CULO CON IL LORO SPRED FISCAL AUSTERITY COSTI E CHI NE HA PIU' NE METTA. CHE MUOIA SANSONE CON TUTTI I FILISTEI.

Marco R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.02.14 03:21| 
 |
Rispondi al commento

LA MIGLIORE SODDISFAZIONE CHE IL POPOLO ITALIANO SI POSSA PRENDERE ORA COME ORA E CHE M5***** VINCA LE EUROPEE E LE POLITICHE E CHE SI VADA A PRENDERE IL MANDATO DI GOVERNARE DALL'ATTUALE PdR CHE POI SPERO SE NE VADA PER SEMPRE. ALLA B.C.E. NON GLI FREGA UN CAZZO DI NOI NE' TANTO MENO ALLA NOSTRA VECCHIA CARA POLITICA. A QUANTO PARE I SACRIFICI LI DOVREMO FARE SOLO NOI MISERI ITALIANI CHE NON TIRIAMO PIU' NENCHE ALLA FINE DEL MESE. DA QUANTO HO CAPITO SIAMO IN MANO A CRAVATTARI E SPERO CHE QUANTO PRIMA CI FINISCANO ANCHE I COSI' DETTI STATI VIRTUOSI. SE BASTA SOLO L'ANTIPATIA DI UN CANCELLIERE O UN COMPLOTTO DI SQUALI DELLA ALTA FINANZA PER FARE SALIRE LO SPREAD E CASCARE UN GOVERNO CHE PER QUANTO POSSA STARE SUL CAZZO A TUTTI QUANTI ALLORA VUOL DIRE CHE LA DEMOCRAZIA IN ITALIA E' MORTA GIA' DA TEMPO IMMEMORE SENZA CHE CE NE SIAMO ACCORTI. ANCHE SE AMMAZZASSIMO IL GATTOPARDO I CONTI CON I POTERI FORTI DELLA U.E. DOVREMO COMUNQUE FARLI E SARA' BATTAGLIA DURA PERTANTO IN ALTO I CUORI ALTRIMENTI CHE MUOIA SANSONE CON TUTTI I FILISTEI. NON E' PIU' IL MOMENTO DI AVERE PAURA TANTO TRA FISCAL COMPACT, AUSTERITY, EVASIONE FISCALE E COSTI ALTI DELLA VECCHIA POLITICA ECC. CI DEPREDERANNO DI TUTTO ANCHE DEI RISPARMI DI UNA VITA PEGGIO CHE NELLE MIGLIORI DITTATURE COMUNISTE E NAZIFASCISTE. AUGURO SOLO CHE QUELLO CHE STANNO PASSANDO ONESTI GRECI ED ITALIANI LO POSSANO PASSARE ANCHE ALTRI COSI' COMPRENDERANNO DI CHE PASTA SONO FATTE LE MODERNE DITTATURE. UN DEBITO PUBBLICO E' PIU' EFFICIENTE DI UN ESERCITO SPIEGATO E BADATE BENE CHE LA PRESA PER IL CULO NON E' ANCORA FINITA. NELLA VITA TANTI DI NOI HANNO CONOSCIUTO SOLO IL LAVORO ED IL RISPARMIO PER POI DARLO INDIETRO A CHI ALLA B.C.E. GRAZIE VI RINGRAZIO VERAMENTE DI CUORE SPERO CHE TUTTI I SOLDI DELLA B.C.E. AMMESSO CHE VI BASTINO VE LI PORTIATE TUTTI APPRESSO QUANDO CREPERETE PER TRAGHETTARE IL FIUME STIGE ASSIEME A CARON DIMONIO CON GLI OCCHI DI BRAGIA.

Marco R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.02.14 03:12| 
 |
Rispondi al commento

Ma scusa, Berlusca è 20 anni che affossa il paese. Si è svegliato un po' tardino nonno napo.
Berlusca è stato (chiaramente secondo me) silurato su richiesta. È questo che più inquieta. Si fa cadere 1 governo e se ne formano altri 2 non eletti dagli italiani. Chiaramente per il nostro bene...
I siluri col movimento 5 stelle sono arrivati prima :-) ma la corazza è spessa.

guido lavespa 11.02.14 02:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ok l'impeachment se proprio lo avevate a cuore, anche se nei sei punti non c'era traccia di "attentato alla costituzione". Io credo che Napolitano abbia fatto una miriade di errori politici, ma proprio orrori direi, ma il fatto che abbia voluto prendere dei provvedimenti e quindi sondare il terreno con Monti, per sostituire quella nullità di B. che stava affondando il Paese: era il minimo che potesse fare. Usate il cervello, il vostro.

Mirco Attiani 11.02.14 01:46| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi non è mai stato considerato un interlocutore affidabile da chi muove le redini nel mondo e in europa. Con le sue gaffe pacchiane, avrebbe fatto perdere credibilità a qualsiasi sistema decisionale (chiamatelo come volete... massoneria, gruppo bildenberg, goldman sachs etc.. chi più ne ha più ne metta...) che lo avesse incorporato. Meglio figure più bilanciate,erudite, che sanno parlare inglese e che sanno convincerti che se te lo stanno mettendo in quel posto è per il tuo bene.tu devi solo ringraziare per la grande opportunità che ti stanno dando...
Quello che mi chiedo è se l'ebetino di Firenze ha proprio intenzione di far ridiventare berlusca l'interlocutore principale... mi sa che qualcuno lo deve ancora "illuminare" su come funzionano le cose fuori dal suo cortile fiorentino e fuori dall'italia. mha...forse le 2 ore di ripetizione da maestro giorgio oggi, sono l'inizio di un percorso di presa coscienza...

Guido Lavespa 11.02.14 01:34| 
 |
Rispondi al commento

I pennivendoli stanno scrivendo che M5S si è alleato con Berlusconi contro Napolitano !
Renzi, invece, vorrebbe cambiare la Repubblica, in accordo con Berlusconi, solo perché M5S non gli da i suoi voti. Resistiamo, resistete, vi prego !

Paolo C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.02.14 00:33| 
 |
Rispondi al commento


Il PD e' il demonio, ma con FI e berlusconi invece....
Per lo meno non scassate piu' l'anima con la presunta coerenza di M5S.

Luca Passani 11.02.14 00:29| 
 |
Rispondi al commento

non so se posso inserire questo link, mi sembra interessante portarlo alla vostra attenzione, dato che riguarda l'argomento Monti. Si tratta di un articolo del febbraio 2011 scritto dal direttore di "Affaritaliani.it". http://www.affaritaliani.it/politica/napolitano-dalema-monti-premier240212.html.
Se ho violato una qualsivoglia regola, mi scuso in anticipo, essendo la prima volta che scrivo sul blog.

STEFANIA T. Commentatore certificato 11.02.14 00:09| 
 |
Rispondi al commento

è allucinante,cè voluto uno straniero(friedman)dopo più di 2 anni per dirci che cè stato un golpe in italia.
ma i nostri(giornalai)è possibile che non sapevano nulla?

giorgio p., san vittore olona Commentatore certificato 11.02.14 00:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie M5S


Forza M5S

WORCOM forum Commentatore certificato 11.02.14 00:00| 
 |
Rispondi al commento

A NOI CE NE FOTTE CHE I FORZISTI CI APPOGGIANO NELL'IMPEACHMENT CONTRO QUEL VECCHIACCIO DEL QUIRINALE....IN QUESTO MOMENTO DI CAOS POSSSONO SPUNTARE LE ELEZIONI ANTICIPATE..ED I FORZISTI SCHIAVI DI SONDAGGI E TV SONO CONVINTI DI STRAVINCERE MA AVRANNO UNA BIDONATA CHE SE LA SOGNERANNO PER TUTTA LA VITA....AVANTI TUTTA CON LA MESSA IN STATO D'ACCUSA....IL POPOLO ITALIANO RIVUOLE L'ITALIA....

ALFONSO BRUNO, avellino Commentatore certificato 10.02.14 22:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento


Oggi tutti noi osserviamo quanto sta accadendo in Italia e ci domandiamo:
Perché i nostri governanti mirano solo alla loro ricchezza che è un accessorio?
Loro fanno mostra del diritto e della giustizia mentre tra loro non bramano forse solo ciò che sazia il loro ventre?
Ma così non si genera il conflitto con il popolo e la decadenza del Paese?
I beni che hanno così malamente accumulato in modo altrettanto malvagio saranno dispersi.
Ciò che si sta annunciando in questi ultimi tempi non indica forse di già l'inizio di un tracollo di questo loro anomalo sistema?
Per ottenere il rispetto della popolazione retta nell'agire è necessario allontanare i disonesti dalle loro blasfeme cattedre del potere istituzionale. Oggi i corrotti sono innalzati sulla loro scrannaccia calpestando la rettitudine e la giustizia.
Dalla corruzione si diffonde il male che si manifesta sempre più negli squilibri del tessuto sociale e quindi del lavoro.
Gli insegnamenti impartiti per secoli dai pulpiti delle cattedrali sono serviti solo a produrre questa abnorme bestemmia che è prima di tutto manifesta nella corruzione e poi nella diffusione della menzogna al popolo da parte dei governanti?
Ciò che sta accadendo in questi tempi ne è la drammatica conferma, come avremo la capacità di salvarci nell'oscuro futuro che ci si palesa ai sensi?
Quale diritto e quale giustizia regnano nel nostro attuale paese?
Se tutto questo putridume non sarà rimosso come si potrà risalire la china della produttività dell’Italia intesa come espressione del lavoro onesto svolto dal popolo?

Pier Luigi Tenci, Torino Commentatore certificato 10.02.14 22:46| 
 |
Rispondi al commento

B. proprio non ce la fa a copiare le iniziative del m5s. Dopo il programma, dopo il vocabolario.. adesso F.I anche le azioni imita o copia, fate voi, di Griillo.

vincenzo morra (maiol), napoli Commentatore certificato 10.02.14 22:25| 
 |
Rispondi al commento

Ma avete visto cosa pubblica @deputatiPD su twitter? questo link http://t.co/38p9NjeyNH porta a questo stesso blog nel lontano 30 Lug 2011 e c'è una lettere del nostro Beppe a Napolitano dove si leggono queste parole:

"In questa situazione lei non può restare inerte. Lei ha il diritto-dovere di nominare un nuovo presidente del Consiglio al posto di quello attuale. Una figura di profilo istituzionale, non legata ai partiti, con un l'unico mandato di evitare la catastrofe economica e di incidere sulla carne viva degli sprechi"

ma allora di nominare uno come Monti lo abbiamo chiesto noi qui da questo blog. Ma è possibile?
o è un falso che sarebbe pesantissimo.

Che casino ragazzi....

Giacomo Piromalli, Roma Commentatore certificato 10.02.14 22:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vi segnalo una interessante intervista sul caso De Gregorio:

www.romanoprodi.it/interviste/il-caso-de-gregorio-e-un-attacco-al-fondamento-dello-stato-letta-rischia-di-piu_8123.html

Francesco Cagliari 10.02.14 22:16| 
 |
Rispondi al commento

Ma da uno che in gioventù era fascista membro del gruppo universitario fascista( guf) poi diventa comunista lodando l' invasione sovietica in Ungheria che ci si può aspettare. Che concetto può avere di democrazia uno con questo passato

M Capone 10.02.14 22:07| 
 |
Rispondi al commento

CARI AMICI,
IL GOVERNO BERLUSCONI NON E' STATO TRA I MIGLIORI GOVERNI POSSIBILI, NON HA MANTENUTO NULLA DI QUELLO CHE IL SUO ELETTORATO SI ASPETTAVA.
MA IL FATTO PIU' GRAVE E' CHE, UN PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA, NON SOLO SIA STATO SFIORATO DALLE INCHIESTE SULLA TRATTATIVA TRA STATO E MAFIA, QUANTO ANCHE DECIDA, INSIEME AD UN GRUPPO DI RICCHI-POTENTI, E CON L' INCORAGGIAMENTO DELLA GERMANIA, DI SOVVERTIRE LE SORTI DI UN GOVERNO COMUNQUE ELETTO DAL POPOLO. E' ALLARME DEMOCRAZIA! IL POPOLO NON CONTA PIU NULLA! SI SVENDE LA NOSTRA PATRIA E SI METTONO IN PIEDI GIOCHINI OSCURI PER NON CAMBIARE MAI NULLA E MANTENERE I PRIVILEGI CHE STANNO STROZZANDO L' ECONOMIA E LE FAMIGLIE ITALIANE.
SI DEVONO DIMETTERE TUTTI! DAL CAPO DELLO STATO AI PARLAMENTARI RACCOMANDATI ELETTI ILLEGITTIMEMENTE COME ACCERTATO DALLA CORTE COSTITUZIONALE! RIDIAMO VOCE AL POPOLO SOVRANO! TUTTI A CASA!

Giuseppe Morano, Roma Commentatore certificato 10.02.14 21:58| 
 |
Rispondi al commento

E' un giornalista straniero alla fine, a mettere nel sacco, con determinazione, professionalità ma alla fine perfino poco sforzo tutti quei tromboni suonati, specchio del degrado intellettuale della classe dirigente, in testa Napo orso capo. Col senno del poi, vien da dire: che ci voleva? Una serietà totalmente estranea alla Corporazione dei Pennivendoli d' Italia. E assistiamo adesso con dolorosa soddisfazione allo sgomento dei politici, al loro ottuso silenzio davanti ai - pochi, ancora - cronisti finalmente affamati. E tra tutte le cose da poter aggiungere che mi vengono alla mente, e sono molti i sassolini che vorrei togliermi, guarda un po', mi viene forte d esprimere solidarietà agli eroi della Verità, come il Pm DiMatteo.

giuseppe f. Commentatore certificato 10.02.14 21:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Secondo me,all'epoca dei fatti, Berlusconi che fino ad allora aveva sempre negato la Crisi , non voleva e non poteva imbracciare la mannaia , altrimenti avrebbe perso tutto il suo allucinato elettorato. Perciò Napolitano lo salvò togliendogli, con "palpitante" e "rinnovato" fervore,il lavoro sporco dalle mani, servendolo come unico baluardo di salvezza a Monti. Berlusconi piagnucolò come al solito il suo vittimismo, Monti consolò la Severino in lacrime, gli Italiani furono fregati e Napolitano si crogiolò nel suo intervento risolutore. Il resto fu silenzio. Ma che SCHIFO!

fiorella ., Alba Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 10.02.14 21:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dubito moltissimo che Forza Italia e Lega si schierino con il M5S a favore dell'ipeachment, non hanno le palle.

Armando ., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.02.14 21:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non lo faranno certo i forzisti, visto che tutto sommato li ha aiutati mettendo lì Monti a prendere le sberle e le maledizioni di tutti.
Difatti questa mi sembra proprio la vendetta di Monti, di Prodi e di De Benedetti....per averli fregati. Tanti nemici e tanto odore per il capo dello stato...

paolo z., milano Commentatore certificato 10.02.14 21:22| 
 |
Rispondi al commento

GOLPISTI ITALIANI VI ATTENDONO LE LEGIONI DEI CESARI PER CONSEGNARVI ALLA FURIA POPLARECome ci si può opporre a questo sistema senza l’aiuto di politici e media?

Con la legge e con l’informazione indipendente sul web e nelle piazze. Serve un comitato che non abbia un unico leader che sarebbe facilmente neutralizzabile dai poteri forti ma che coinvolga orizzontalmente tutti i cittadini.

Questo è l’obiettivo di ogni Italiano che si reputi tale e che crede nella nostre tradizioni millenarie che non possono essere barattate. Combattere fino alla morte per difendere senza titubanze la Costituzione e la Democrazia mandando via chi è stato artefice e complice di questo attacco diretto al popolo Italiano.

Perché siamo contro a questa oligarchia finanziaria che attua politiche neo-liberiste e che ha costituito, aggirando e manipolando la nostra Costituzione, un governo illegittimo.

Cosa puoi fare tu?

INFORMATI, CONDIVIDI LE INFORMAZIONI E ATTIVATI IN PRIMA PERSONA.

Adoperiamoci per fare in modo che ci sia un procedimento penale contro i responsabili di questi crimini contro l’umanità, crimini inflitti al popolo italiano che oggi è chiamato a testimoniare a un evento legale di portata storica.

Sarà una guerra senza quartiere che probabilmente ci vedrà impegnati anche militarmente, quando tutte le contraddizioni spingeranno mercati ed occidente al collasso totale.

Ne va del nostro futuro. Smascherare questi traditori della Patria al servizio dei grandi poteri atlantisti è il dovere di ogni libero cittadino che creda nel futuro dei propri figli. Additarli al pubblico ludibrio un obbligo morale al quale non ci si può sottrarre.

Vigilare perchè gli uomini legati ai poteri del Bilderbergh, della Trilateral, dell'Aspen Institute, della Goldman Sachs, di chi manovra le banche centrali non devastino la nostra ricchezza e la nostra civiltà.

Che la nostra Umanità ci aiuti a compiere il nostro degno e onorevole destino.

Fabrizio ., Milano Commentatore certificato 10.02.14 21:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Scusate se sctvo mal , sono squassato da cnati di vomito . Non posso più parlare del PD senza sentirmi il bisogno di rimettere , scusate!

vincenzo di giorgio 10.02.14 21:13| 
 |
Rispondi al commento

GOLPISTI ITALIANI LEGATI AI POTERI FORTI (segue):

Qual è il ruolo della Goldman Sachs?

Ha indotto la crisi sui mercati con i mutui sub prime ed i derivati (è stata incriminata per questo). Ha truccato i conti della Grecia per permetterle l’entrata nell’euro insieme all’allora Governatore della banca di Grecia Papademos. Ha poi imposto il suo uomo Papademos al governo del paese grazie alla crisi. Ha effettuato una vendita massiccia di titoli italiani causando l’impennata dello spread che ha costretto alle dimissioni il Governo Berlusconi. Ha poi imposto al Governo del paese proprio il suo uomo Mario Monti.

Qual è il ruolo della BCE?

Non è prestatore di ultima istanza questo favorisce le speculazioni delle banche ma danneggia gravemente i bilanci degli Stati per i quali l’euro è a tutti gli effetti una moneta straniera da prendere in prestito e da restituire con gli interessi generando in questo modo un debito pubblico inestinguibile che ricade sui popoli lasciati in uno stato di crisi permanente.

Cosa possiamo fare?

Perseguire legalmente i responsabili di questo golpe bianco tenendo conto che è vietata dalla Costituzione la cospirazione politica mediante accordo e mediante associazione così come l’usurpazione di potere politico. Mandare via dal governo tutti i politici dichiaratamente espressione di queste lobby. Annullare i trattati da essi firmati.

Perchè i media non ne parlano:

I direttori e gli azionisti dei principali gruppi editoriali, dei principali giornali, (RCS, Repubblica, L’Espresso, Corriere della sera) così come i più famosi giornalisti sono presenti nelle liste dei partecipanti a queste organizzazioni. Il fatto che il popolo non sia a conoscenza di quanto accade ogni anno a queste riunioni che si svolgono annualmente dal 1954 evidenzia la piena complicità dei media.

Fabrizio ., Milano Commentatore certificato 10.02.14 21:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GOLPISTI ( segue):
Mario Monti: Cosa ha fatto ai danni del popolo ed a favore di queste lobby?

Ha firmato il Meccanismo Europeo Di Stabilità nel totale silenzio: Un fondo “salvastati” che obbliga l’Italia a contribuire con 125 miliardi di euro ad un fondo utilizzato principalmente per ricapitalizzare le banche dei paesi in difficoltà. Ha firmato il Fiscal Compact introducendo in Costituzione il pareggio di bilancio che obbliga l’Italia ad una perenne politica di austerity. Ha lavorato ad un piano di salvataggio delle banche come i 4 miliardi dei Monti Bond al Mps ma ha fatto crescere debito pubblico e disoccupazione. Da dove proveniva ? (Membro del Direttivo del Bilderberg; Presidente Europeo della Commissione Trilaterale; Aspen Institute; proveniente dalla Goldman Sachs.) Oggi: Ex primo Ministro. Era al Bilderberg pochi mesi prima di diventare premier. (E’stato scelto da Napolitano)

Enrico Letta: Cosa ha fatto ai danni del popolo ed a favore di queste lobby?

E’ la continuazione del governo Monti, infatti fu lui stesso a sostituire Monti alla riunione Bilderberg del 2012 in America e qualche mese dopo sostituì Monti al governo del paese. Ha creato la lobby Vedrò dalla quale provengono molti dei membri del nuovo governo. Ha inasprito la crisi economica.

Il suo mentore come quello di Prodi era Beniamino Andreatta (Bilderberg) che nel 1981 insieme a Ciampi (Bilderberg) ha sancito la separazione tra Ministero del Tesoro e Banca D’Italia dando il via alle speculazioni sui mercati e all’impennata del debito pubblico che da quel momento non si è mai più arrestata.

Da dove proveniva? Dal Gruppo Bilderberg, dalla Commissione Trilaterale, Vicepresidente Aspen Institute, suo zio Gianni ha ricoperto ruoli di prestigio alla Goldman Sachs. Oggi: Primo Ministro. Era al Bilderberg pochi mesi prima di diventare premier. (E’ stato scelto da Napolitano)

Fabrizio ., Milano Commentatore certificato 10.02.14 21:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io, come molti altri, e Paolo Barnard, abbiamo denuncia c/o la Procura della Repubblica Napolitano/Monti, per Alto Tradimento e Cospirazione con dovizia di documenti d'appoggio, nell'APRILE 2012

m. sapio 10.02.14 21:00| 
 |
Rispondi al commento

GOLPISTI ITALIANI UOMINI BILDERBERGH, TRILATERAL, ASPEN INTITUTE, GOLDMAN SACHS, BANCHE CENTRALI:
Romano Prodi: Cosa ha fatto ai danni del popolo ed a favore di queste lobby?

Ha portato l’Italia in una Unione Europea che com’era strutturata non poteva funzionare; ha gestito il cambio lira/euro in maniera fallimentare; ha firmato il Trattato di Lisbona che di fatto costringe il paese ad una quasi completa cessione di sovranità. Da dove proveniva ? ( Membro del Direttivo del Bilderberg, Commissione Trilaterale, Aspen Institute e Goldman Sachs ). Oggi: Doveva essere e potrebbe ancora essere il futuro Presidente Della Repubblica.

Giuliano Amato: Cosa ha fatto ai danni del popolo ed a favore di queste lobby?

Nel 1992 ha dato il via alla privatizzazione degli istituti di credito e alla legge Amato/Carli sui tassi di sconto della moneta che ha favorito soltanto la finanza speculativa. Da Dove proveniva ? ( Direttivo Aspen Institute) Oggi: Giudice della Corte Costituzionale (scelto da Giorgio Napolitano)

Mario Draghi: Cosa ha fatto ai danni del popolo ed a favore di queste lobby?

Come Presidente della Bce si è reso responsabile del golpe finanziario che ha portato alla caduta nel 2011 di un governo democraticamente eletto. E’ responsabile della svendita del patrimonio pubblico italiano concordato nel 1992 sulla nave Britannia insieme con la Goldman Sachs. Da dove proveniva ? (Membro del Bilderberg; della Commissione Trilaterale; dell’Aspen Institute; proveniente dalla Goldman Sachs.) Oggi: Presidente della Banca Centrale Europea. (Era al Bilderberg poco più di un anno prima di essere scelto).

Fabrizio ., Milano Commentatore certificato 10.02.14 20:59| 
 |
Rispondi al commento

Tanto vedrai che fra un po' brunetta dice che l'avevano detto loro che era il caso di mandarlo via!!!
Nano di merda lecchino dell'altro nano di merda!!!

Giuseppe loretucci 10.02.14 20:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da cosa difendiamo la Costituzione e la Democrazia?
Da un golpe finanziario da parte di élite dell’alta finanza che hanno indotto e poi strumentalizzato la crisi economica per instaurare governi fantoccio in alcuni paesi europei com’è avvenuto nel 2011 in Italia e in Grecia. E’ un piano di disgregazione degli stati nazionali e spoliazione della sovranità popolare che vede in questa Unione Europea la sua massima realizzazione.
Come l’hanno raggiunto ?
Queste élite sovranazionali si sono dotate di alcune organizzazioni: Gruppo Bilderberg, Commissione Trilaterale, Aspen Institute; di spietate banche d’affari come la Goldman Sachs e di Banche Centrali con poteri superiori a quelli dei governi come la BCE. L’azione combinata di queste entità, la totale censura dei media e la complicità dei politici imposti da queste lobby stesse, ha fatto si che il potere decisionale venisse silenziosamente sottratto ai popoli e agli stati sovrani e messo nelle mani di élite assolutiste. In pratica gli interessi del popolo cedevano il posto agli interessi delle grandi banche. Ebbene Monti manovrato da Napolitano che cosa ha fatto ai danni del popolo ed a favore di queste lobby?
Ha firmato il Meccanismo Europeo Di Stabilità nel totale silenzio: Un fondo “salvastati” che obbliga l’Italia a contribuire con 125 miliardi di euro ad un fondo utilizzato principalmente per ricapitalizzare le banche dei paesi in difficoltà. Ha firmato il Fiscal Compact introducendo in Costituzione il pareggio di bilancio che obbliga l’Italia ad una perenne politica di austerity. Ha lavorato ad un piano di salvataggio delle banche come i 4 miliardi dei Monti Bond al Mps ma ha fatto crescere debito pubblico e disoccupazione. Da dove proveniva ? (Membro del Direttivo del Bilderberg; Presidente Europeo della Commissione Trilaterale; Aspen Institute; proveniente dalla Goldman Sachs.) Oggi: Ex primo Ministro. Era al Bilderberg pochi mesi prima di diventare premier. (E’stato scelto da Napolitano)

Fabrizio ., Milano Commentatore certificato 10.02.14 20:51| 
 |
Rispondi al commento

Se fossimo un Popolo Sovrano ed avessimo un briciolo di dignità, se inoltre avessimo una vera giustizia uguale per tutti, questo presidente dovrebbe essere accusato di alto tradimento, e la revoca immediata di senatore a vita a monti.

PS.Purtroppo siamo senza SE

Nunzio Rizzo 10.02.14 20:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ma tra intrallazzi, imu, iva, òva, uva, ecc.ecc. di noi sessantenni con 35 anni di contribuzione, messi in mezzo ad una strada, senza più ammortizzatori sociali, con il mutuo casa sulle spalle, con le banche che ci stanno sul collo, con la prospettiva di vedersi portata via la casa e trovarsi letteralmente in mezzo alla strada a dormire sotto i ponti non ne parla più nessuno? Nemmeno tutti i suicidi di gente che si è trovata in questo stato servono a muovere le coscienze? E' giusto e sacrosanto che i giovani trovino la loro dovuta collocazione lavorativa, ma di noi vecchi "coglioni" che hanno pagato fino all'ultimo centesimo di tasse, sempre, anche le più inique, e che a 60 anni sono vecchi per lavorare e "giovani" per andare in pensione, che ne facciamo? Vogliamo aspettare che risolvano il problema da soli levandosi dalle scatole togliendosi la vita? Io ho votato M5S perché sono stanco di quella gente la, ma da M5S mi aspetto che i miei diritti vengano evidenziati e venga perorata la mia causa che non è solo mia ma di decine e decine di migliaia "coglioni" che hanno creduto nel rispetto delle regole.

Sante L., Corridonia Commentatore certificato 10.02.14 20:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Noi facciamo le ciambelle
E il nano ci mette il buco ?

Che scherziamo
Si prenda subito le distanze
Per favore
Nessuna convenienza ha il prezzo dell'onestà

Rosa Anna 10.02.14 20:45| 
 |
Rispondi al commento

Che si stanno attaccando al tram ?
Nanetti nel nostro giardino ?
Il lupo perde il pelo ma non il vizio
Sono vent'anni che ..................
Se lo scordi
NOI SIAMO UN ALTRA COSA

Rosa Anna 10.02.14 20:32| 
 |
Rispondi al commento

MACHIAVELLICAMENTE, sto dicendo da un po' che, pur senza fare alleanze di alcun tipo, dobbiamo prestare ascolto a DESTRA, soprattutto se questo serve a tirar via NAPOLITANO e la sua cricca.
poi, una volta ottenuto il nostro scopo si vedrà.
rendetevi conto che far cadere NAPOLITANO adesso è una batosta indicibile per tutto il PD che ne uscirebbe con le ossa rotte.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 10.02.14 20:22| 
 |
Rispondi al commento

Cari miei..in Italia ci vuole una vera e propria rivoluzione culturale!!guardate che nn siamo vittime di questa politica,siamo vittime e ostaggi di quella parte del popolo che con questa politica si ingrassa!!come i topi nelle fogne!!pensateci un attimo..per quanto i politici siano disonesti nn vanno li da soli....pensate che lo sganassone che è stato dato alla deputata in parlamento,nn sia stata vista solo dai parlamentari dell'opposizione?guardate che chi vive da parassita in questo paese nn va mica a votare il M5S di sicuro...provate ad andare dalle 22000 guardie forestali che ci sono in Sicilia per vedere se votano M5S...bisogna fare una vera e propria rivoluzione culturale!!

roberto valle, verona Commentatore certificato 10.02.14 20:15| 
 |
Rispondi al commento

NELLA CONSAPEVOLEZZA, CHE SI VIVE DA ANNI IN QUESTO CLIMA, DI INSABBIAMENTI, FACCIO UNA DOMANDA AI DEPUTATI DEL MOVIMENTO 5 STELLE: MA SECONDO VOI BERLUSCONI E VERAMENTE UN DELINQUENTE? E SE SI PERCHÉ? CREDETE VERAMENTE CHE GRILLO SIA UN DELINQUENTE E UN SOBILLATORE?. DATEVI UNA RISPOSTA. E POI CAPIRETE CHE FINE FA LA VOSTRA DENUNCIA CONTRO IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA. FIRMANTO PIERO MANGIONE BRINDISI


Secondo me , l'impeachment presentato dal M5S ha fondamento solido che alla fine produrrà le dimissioni del presidente . Credo anche che questi politici da operetta , per non far ricadere il merito sul M5S stanno organizzando questo " scandalo " ( che è come scoprire l'acqua calda ) a mezzo tv , la loro arma principale , per costringere re Giorgio alle dimissioni senza dare il merito al M5S . E' una mia opinione , ma non credo sia del tutto blasfema

Stefano Barbarossa 10.02.14 20:09| 
 |
Rispondi al commento

quando si va alla ricerca di uno che vada bene per il mio ufficio, vado in cerca di collaboratori molto prima di rimanere senza la persona adatta ai nostri scopi, sennó andiamo in merda e possiamo chiudere. Lo sbaglio di Napolitano, se é vero quello che scrive l´ebreo capitalista Friedman, e che abbia cercato la scusa dello Spread, poiché da uomo di governo e presidente della nazione, avrebbe dovuto da molto prima discioglier berlusconi da ministro e no firmagli nessuna delle sue porcherie. Ora che Grillo e chieda la rimozione di Napolitano, lo trovo contraproducendo, per la sua causa, dopo che Renzi ha fatto Silvio ré, e gli ha confermato l´importanza politica, che non vede nel M5S, facendogli proporre il suo pregiudicatellum, se impeachment sará porterá Silvio all´impero e il M5S, all´Inferno. Ame torna strano che mai una parola offensiva contro Berlusconi, ma molte contro Napolitano e altri, qui tra Grillo e Berlusconi, gatta ci cova.

Piero 10.02.14 19:50| 
 |
Rispondi al commento

Salvatore Ircano
Parole di Monti"Napolitano ha fatto dei segnali( Fumo indiano) a Monti nel mese di Giugno 2011" Il Governo Berlusconi si è dimesso il Novembre 2011 Napolitano vede il futuro 6 mesi prima? In molti altri casi non vede nemmeno quello che accade nel presente!!

Salvatore i., Cingoli (MC) Commentatore certificato 10.02.14 19:41| 
 |
Rispondi al commento

Penso proprio che siamo nella c...a. Ma quali meccanismi latenti si nascondono in questa nostra patria piena di italidioti me compreso? E' tutto un disegno studiato a tavolino fuori dal Parlamento del bamboccio e del caimano. Cari stellini, la luce in fondo al tunnel siete voi, ed a maggio vi manderemo numerossimi. M5S sempreeeeeeeeeeee

Carlo Cuda 10.02.14 19:38| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ma come? Non eravate voi che applaudivate e facevate link quando Silvio è stato dimesso? E ora parlate di ALTO TRADIMENTO? No comment, veramente.

Benedetta Aleffi 10.02.14 19:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ripropongo GINO STRADA come Presidente della REPUBBLICA ITALIANA. Voglio un uomo che sia fuori da tutti i partiti.

giuseppe lucisano, catanzaro Commentatore certificato 10.02.14 19:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Secondo me,sapevano tutto, tutti, da sempre.
Solo che adesso hanno intenzione di usare l'impeachment chiesto, giustamente ed in buona fede dal M5S, per ridurre Napolitano a più "miti consigli" e lo dicono.
Ad ogni buon conto credo che, dovranno veramente votarlo l'impeachment se vorranno "cavare il ragno dal buco" dato che, sempre secondo me, la via a disposizione di Napolitano si fa sempre più stretta e le possibilità di uscirne senza pagar dazio si fanno, anche per lui, sempre di meno.
Sono sicuro che stavolta la "pezza" che il Presidente potrebbe riuscire a mettere, se mai ci riuscisse, potrebbe essere anche addirittura peggiore del buco.

Luigi Gioacchini 10.02.14 19:28| 
 |
Rispondi al commento

Era meglio soli che male accompagnati. Tanto questi son soci di quelli e ora lo fanno solo per convenienza elettorale. .

Lella Gazich Commentatore certificato 10.02.14 19:18| 
 |
Rispondi al commento

INVECE è L'ESATTO CONTRARIO -
con quella mossa re giorgio l'abusivo RISALVO' IL CULO DI BERLUSCONI ... PERDIO!
altro che scarpe!
perchè non permise il default con a capo il coglione
ci avrebbero tolto i berluschini dalle palle per sempre, invece stanno ancora qui!

mah!- tocca "masticarla" un po' de politica...visto
le immense prese per culo che girano !


Non crederete spero che gente che stà tutto il giorno a fare pippe sui massimi sistemi di salvataggio del paese con ex mezzibusto (ora solo carcasse)e che poi vota contro l'emendamento m5s che diceva semplicemente che se uno avanza soldi dallo stato non può essere aggredito da equitalia si decida a votare l'impeachment.Poi dove anno a mangiare ?

franco selmin, montegrotto terme Commentatore certificato 10.02.14 19:04| 
 |
Rispondi al commento

ALTRIMENTI SIETE TUTTI COMPLKICI DEL BOIA

5 STELLE SEMPRE

ANDREA FORGIONE64, AVELLINO Commentatore certificato 10.02.14 18:52| 
 |
Rispondi al commento

RICOVERO SPIZIO E ORA!!!!!!

Maury P. Commentatore certificato 10.02.14 18:48| 
 |
Rispondi al commento

Lor signori siccome siamo governati pur troppo da un branco di incapaci e ladroni fate cambiare le cose se potete almeno voi per favore non mollate e picchiate fin che il ferro e' caldo l'Italia almeno quel 30 percento e' con voi viva litalia

Asti andrea 10.02.14 18:37| 
 |
Rispondi al commento

vediamo in parlamento chi altri davvero ci mette la faccia con noi!!!alla fine si riduce tutto li,in aula!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.02.14 18:32| 
 |
Rispondi al commento

***** O.T.

La piddina ALESSANDRA MORETTI (quella dei pompini http://tinyurl.com/ojeszmf ) ha lanciato una iniziativa PERICOLOSAMENTE LIBERTICIDA. La crociata contro l'anonimato in Rete e l'"HATE SPEACH" che, secondo la deputata piddina, dovrebbe essere sanzionato al pari della pedopornografia online (!).

Immaginate poi chi sarebbe a decidere quando si tratta di "CRITICHE", quando si tratta di "BONARIO SFOTTÒ", quando di conclamanti "INSULTI", quando proprio di "MINACCE".
Immaginate come sarebbe facile, per l'establishment, appellarsi a una legge siffatta per TACITARE IL DISSENSO dal Pensiero Unico.

I piddini sono quelli che per anni hanno infierito sul pur patetico Berlusconi (per dire, GAD LERNER lo ha più volte chiamato "il vecchio bavoso") o dando più o meno allusivamente della "puttana" alle varie CARFAGNA, SANTANCHÈ, PRESTIGIACOMO, BIANCOFIORE, etc.
Quando un mostro sacro della sinistra come SABINA GUZZANTI diede della "pompinara" a MARA CARFAGNA e quest'ultima la querelò (peraltro chiedendo uno spropositato risarcimento) le benpensanti della sinistra si indignarono... per la querela di Carfagna! (e imho nella fattispecie avevano ragione).
Peccato però che se osi anche solo CRITICARE la presidente BOLDRINI diventi subito "SESSISTA" e persino "POTENZIALE STUPRATORE" (lei però può dirlo).

Faccio sommessamente notare che quasi ogni volta che oso commentare sul blog di GAD LERNER (argomentando magari in tono sarcastico, ma senza insultare) i piddini che colà alloggiano non mi rispondono nel merito ma... passano subito all'INSULTO!
Non mi sognerei mai di denunciare 'sti poveri frustrati alla polizia postale per "hate speech" però. Lo scemo sono io che perdo tempo (talvolta) a commentare su un blog, quello di Lerner, che è un autentica fogna telematica a cielo aperto (anche se per il mainstream mediatico l'odio in Rete ha sede qui, "sul blog di Grillo" dove alberga il peggiore "squadrismo" del web!)

La domanda è sempre quella, retorica: CHI SONO I VERI FASCISTI?

Alessandro B., Torino Commentatore certificato 10.02.14 18:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Grillo ed i suoi accoliti, anche se in buona fede, non hanno capito che gli italiani non sono molto diversi dai politici e che, quindi, non basta sostituire questi ultimi per migliorare le cose. Populismo e demagogia ci porteranno alla dittatura. Grazie Grillo.

Francesco Ferrante 10.02.14 18:30| 
 |
Rispondi al commento

...io spero e mi auguro che un giorno si possa rivedere anche questo organo dello Stato..passare ad un Presidente della Repubblica eletto dal Popolo....rivedendo i suoi compiti e attribuzioni..e in particolar modo l'età minima per essere eletto..almeno portarla a 40 anni!!ma forse questa è fantascienza..per ora niente di nuovo dal fronte occidentale..!

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 10.02.14 18:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UN BACIONE........E BRAVI !!!!!!!!!!!!!!!

terenzio eleuteri 10.02.14 18:12| 
 |
Rispondi al commento

Wow: secondo il M5S, Berlusconi é stato vittima di un colpo di Stato, il cui regista fu Napolitano.

Se non mi ricordo male, la posizione del M5S sulla legge elettorale é che Renzi lesse proprio salvare Berlusconi.

Beh, mi sa proprio che come salvagente, é piú efficace l'impeachment di Napolitano :)

Bravi!

gardiner 10.02.14 18:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tra l'altro la TV che aveva filmato l'inchiesta sui rappresentanti del Parlamento Europeo che lucravano sui biglietti aerei, ha ritirato il tentativo di intervista al nostro rappresentante dell'allora PDS(?) attuale presidente nazionale. Che vergogna!, attaccato al soldo come se avesse guadagnato mille euro al mese; una figura da poveraccio senza neppure un pò di amor proprio. Ha fatto bene a farlo distruggere, tanto ormai è un esperto nel richiedere la distruzione di materiale digitale che lo riguarda.

Carlo D'Ottone, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.02.14 17:59| 
 |
Rispondi al commento

Subito Rodotà o Imposimato Presidente !

Poi Morra presidente del consiglio !

Avanti tutta.

lucifero 10.02.14 17:59| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

stavolta mi sa che fa meno lo strafottente...

certo che il peggior presidente della repubblica in contemporanea al peggior presidente della camera e al peggior (a pari merito con altri) presidente del consiglio stanno demolendo anche quel briciolo di credibilità che ci rimaneva.

mister x, ravenna Commentatore certificato 10.02.14 17:57| 
 |
Rispondi al commento

Ho sentito poco la dichiarazione contraria di Zanda... Di questo signore ogni volta ricordo un film interrotto, di cui non ho poi più avuto notizie anche se la cosa mi interessava particolarmente in quanto si collegava alla mia provincia di nascita, cioè Reggio Calabria.

Di cosa si trattava?

Quello che seppi allora e che ricordo adesso era tutto filtrato dalle notizie di stampa che uscivano, e quindi da prendere con beneficio di inventario.

Ma di cosa si trattava dunque?

Eravamo alla solita finanziaria da approvare in tempi ristretti, allora come adesso: sempre di corsa e facendo passare tutte le porcherie.

Il parlamentare reggino, che era stato presidente della provincia fino a pochi anni prima, si era dato da fare per agevolare gli amministratori che avevano problemi di rendicontazione.

Il punto scandaloso fu che durante la notte qualcuno andò a modificare il testo della normativa approvata fino ad allora e che poi invece risultava come votata...

Ripeto: non ricordo bene e desiderava saperne di più, e soprattutto come poi andò a finire la storia.

Un nome che si faceva più di tutti era proprio quello di Zanda ed a farlo era la sua collega Finocchiaro...

Non so come andò a finire quella poco edificante storia.

Se qualcuno ne sa qualcosa e ci scrive sopra un libro di storia, me lo vado a comprare appena esce.

Antonio Caracciolo 10.02.14 17:55| 
 |
Rispondi al commento

ITALIANI.....state attenti: i partiti, di comune accordo, così come è stato negli ultimi vent'anni, lanciano questa "bomba" per REDIMERE ai vostri occhi la figura del Berlusca, (peraltro, già dato vincente dai loro sondaggi, alle prossime elezioni in virtù del "pregiudicatellum") rafforzandone in qualche modo l'immagine, facendolo diventare quasi un "martire" e per questo >.....tutto costruito a "tavolino": Monti che si confida con Friedman, De Benedetti che avalla e, d'ora in avanti, la stampa di regime che ci bombarderà con la figura del "SANTO" Berlusconi espropriato del diritto a governare contro il volere degli Italiani. Voi cittadini del M5S che ci rappresentate in Parlamento, fate in modo di smascherare questa truffa.

antonio l. Commentatore certificato 10.02.14 17:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In poche parole il signor Monti e un discepolo manipolato da Berlusconi di entrambi interessi Degli inciuci..per la verità per i cittadini onesti e per l'onore e per onorare falcone e Borsellino e tutti gli altri la verità verrà fuori prima o dopo..vergognatevi signori ministri è senatori corrotti..ora e sempre in alto i cuori forza movimento 5 stelle

angelo g. Commentatore certificato 10.02.14 17:52| 
 |
Rispondi al commento

Che Berlusconi fosse diventato un personaggio sgradito alle cancellerie europee era cosa nota. Sgradito per innumerevoli motivi: l'amicizia con Gheddafi, l'amicizia con Putin , con il dittatore del Kazakistan e le sue "cene eleganti", avevano già convinto i vertici di Bruxelles ,in primis la Merkel, oggetto delle sue sagaci battute,a farlo fuori e con l'aiuto della BCE ,che non ha più comprato titoli italiani, e l'accordo di Napolitano lo hanno estromesso dal Governo. Un complotto? si un complotto., anche se ha ottenuto il risultato positivo di far fuori Berlusconi,ma che ci ha regalato il governo Monti.

Emanule Esposito, Cosenza Commentatore certificato 10.02.14 17:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giorgio Napolitano, President of the Italian Republic, will be in office till he is 96 years old
http://artdelameuse.com/2014/02/10/limit-of-mandates/

Alex Marini 10.02.14 17:43| 
 |
Rispondi al commento

L unica cosa che mi dispiace e che quest individuo non pagherà mai per i suoi misfatti vista la sua veneranda età , sarà solo la giustizia di Dio a giudicarlo, e se penso ai sui 60 in politica senza mai lavorare mi sale la rabbia e mi chiedo come gli italiani tutti compreso me abbiano permesso e permettano che un uomo possa vivere di sola politica bastabastabastabastabasta. 2 mandati e poi finisce la pacchia

Tiziano Satta 10.02.14 17:42| 
 |
Rispondi al commento

NAPOLITANO E Cossiga

Quando il ‘giovanotto’ prospettò la messa in stato di accusa di Cossiga per alto tradimento, il ‘picconatore’ lo liquidò con poche battute ed anche bonariamente.
L’attuale Presidente della repubblica tace, non considerando nemmeno – dai fatti - l’esistenza del M5s come movimento significativo di cittadini italiani.
Un partitucolo come quello di Monti sembra avere più interesse per ‘Re Giogio’.
Ma siamo ancora in democrazia?

giovanni garzotto 10.02.14 17:41| 
 |
Rispondi al commento

Che non fosse uno di specchiata corretteza era noto da decenni. Che ai danni del condannato Berlusconi sia stato fatto due anni fa un colpo di stato era quantomai evidente. Basta ricordare una trentina di anni fa quando a quel galantuomo di Berlinguer si contrapponeva una presunta ala migliorista, apparentata con i malfattori socialisti. Indovinate chi la capeggiava...

stedo54 10.02.14 17:39| 
 |
Rispondi al commento

Seguendo quel che dicevo prima su f.li d'Italia rif.comunista di Ferrero e lega nord; partiti piccoli che ideologicamente hanno posizioni opposte nella realtà su Europa lavoro e società in generale hanno posizioni comuni e lo si vede anche dal fatto che sono gli unici e parlo di lega e f.li è in parte sel( che però si è venduta al pd) che votano alcune cose insieme al m5s!pd e pro e partitini centristi neonati più sel perderanno voti perché ormai quasi indistinguibili! La gente non si farà prendere più per il culo dal voto utile! Il salva lega è un modo per costringere la lega a focalizzarsi con. Forza italia! Ma secondo me alla lega non conviene molto perché rischiano di estinguersi! Se si presentano da soli potrebbero essere premiati! I partiti più piccoli che manterranno una loro identità eroderanno voti al modello unico alle europee e a future nazionali! Insieme al m5s in futuro si potrebbe avere un parlamento che legifera seriamente perché meno sottomesso alle lobby! Questa è la mia speranza! M5s al governo e partiti autentici e meno corrotti come f.li d'Italia lega è rif.comunista che prenderanno voti al mostro unico e che lavoreranno sul merito e sulle idee per il bene del paese sul serio!

Marini Davide 10.02.14 17:37| 
 |
Rispondi al commento

E' ora di sollevare quella cortina di fumo che l'ottavo re di Roma si è creato!
Ricordiamoci che questo signore ha dichiarato guerra alla Libia prima ancora che il Parlamento si esprimesse, ha fatto cancellare le intercettazioni con Mancino che lo interessavano, ci ha confezionato ben 2 governi, il primo dei quali ha distrutto completamente i diritti dei lavoratori ed ha creato il problema degli esodati ed i licenziamenti facili insieme alla riduzione degli ammortizzatori sociali.
I cittadini hanno dimostrato attraverso le elezioni di non gradire quel governo di "tecnici", che hanno saputo soltanto penalizzare i lavoratori e non hanno migliorato per niente la situazione economica del paese.

elio m. 10.02.14 17:31| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

GIORGIO NAPOLITANO: il Presidente della Repubblica che si fece Monarca (nemmeno costituzionale).

Nel 1956 Napolitano flirtò con i carri armati sovietici in UNGHERIA (poi ha chiesto scusa, s'era sbagliato, ci ha messo quel mezzo secolo ad accorgersene, vabbè).

Dal 1992 in poi Napolitano è custode di inconfessabili segreti circa la TRATTATIVA STATO-MAFIA su cui si fondò il nuovo equilibrio politico italiano (la finta alternanza fra centrodestra e centrosinistra) nella cosiddetta Seconda Repubblica.

Nel 1997 Napolitano era ministro degli Interni quando, dopo l'audizione del pentito di camorra CARMINE SCHIAVONE di fronte alla Commissione parlamentare sul ciclo dei rifiuti, fu deciso di apporre il SEGRETO DI STATO tacendo ai cittadini la verità sulle discariche abusive di rifiuti tossici che hanno fatto (e fanno) strage nella cosiddetta Terra dei Fuochi.

Nel 2001, a Cernobbio, Napolitano viene accolto dal criminale HENRY KISSINGER che lo definisce "il mio comunista preferito" (te credo!)

Nel 2011 Napolitano è il terminale di una TRAMA GOLPISTICA SOVRANAZIONALE per imporre all'Italia un "governo tecnico" capace di imporre come "necessarie" le DOLOROSE E IMPOPOLARI MISURE del Rigore sotto un'EMERGENZA SPREAD creata ad arte.
Ci vengono imposti tagli drastici al welfare, alle garanzie, ai diritti e privatizzazioni selvagge. Era quello l'obiettivo, non "i conti", che infatti peggiorano sotto l'inevitabile crollo della domanda interna.
Ma dopo le Politiche del 2013 Napolitano (che continua a fingere di non aver sentito il BOOOOOMM!!!) viene RIELETTO (nonostante la Costituzione fissi in 7 anni il mandato presidenziale) e continua ad essere GARANTE DI FRONTE ALLE ÉLITE DELL'AGENDA MONTI (proseguita senza Monti, con il piddino LETTA-nipote alla guida di "larghe intese" poi parecchio ristrettesi) nonostante la sonora bocciatura elettorale.

Uno così "VA CACCIATO VIA, ANCHE CON MAZZE E PIETRE", ma a noi, che siamo nonviolenti, basta la MESSA IN STATO D'ACCUSA.

Alessandro B., Torino Commentatore certificato 10.02.14 17:31| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

ROMA, 18 Luglio 2013

Polemica vibrante tra il presidente del Senato Pietro Grasso e il capogruppo del Movimento 5 Stelle al Senato, Nicola Morra. Il parlamentare, durante il suo intervento a favore della mozione di sfiducia contro Alfano, menziona più volte il nome del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano. “Non sono ammessi riferimenti al Capo dello Stato” – ammonisce Grasso – “Lasciamolo fuori da quest’Aula”. “Io penso che sia possibile fare delle riflessioni” – replica Morra – “Le facciamo a voce alta, per cui per noi tutto questo avviene in trasparenza. Se poi sbaglierò, dovranno essere i cittadini a valutare“

Massimo C., VERONA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.02.14 17:30| 
 |
Rispondi al commento

Ma chi ci crede che, anche volendo, Forza Italia/pdl/chiamatevicomevepare sarebbe pronta a votare l'impeachment. Ma va, non ci crede nessuno.
Re Giorgio II sta bene alla sinistra così come dalla destra (ammesso che esistano ancora entrambe).
Sono solo parole, non ci casco.
Anzi tentano di annebbiare l'impeachement presentato da noi così che i giornalini tipo l'Unità fanno i titoloni come "Patto Grillo-Berlusconi".

Dobbiamo continuare sulla nostra strada, dritti, senza mezzi termini e mezze misure.
Ce lo ha sempre detto Beppe, ricordiamocelo: "Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene?). Noi neppure!"

Edoardo C., Chivasso (TO) Commentatore certificato 10.02.14 17:28| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Se uno come Casini minimizza e butta acqua sul fuoco c'è da scommettere che c'è sotto qualcosa di grosso, una bomba per il governo. Per carità, tutte cose che si sapevano da 3 anni ormai, ma se le stesse cose le scrive Messora non lo caga nessuno, se le scrive il Corriere delle Banche per mezzo della controfigura di Ollio allora è oro colato.

Che coincidenza, oggi Letta deve vedere Napolitano a proposito del governo. Non sarà che c'è in atto un mega ricattone? Non sarà che qualcuno vuole mettere alle strette il re? Non sarà che a Maggio si vuole votare e anche i poteri marci dietro il Corrierone sono d'accodo? Del resto Confindustria ha già dato il via libera al voto, i sindacati pure. Resistono solo Letta nipote-Alfano-Napolitano ma ormai sono messi alle strette anche loro e il re è nudo e sempre più accerchiato

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.02.14 17:28| 
 |
Rispondi al commento

Speriamo che certi uomini potenti Italiani si siano accorti che Napolitano Monti e tutta la banda stanno lavorando consapevolmente per distruggere l'Italia e per questoli vogliano eliminare

emanuele mura, cairomontenotte Commentatore certificato 10.02.14 17:26| 
 |
Rispondi al commento

Attenzione, ricordate? eravamo in mano al caimano, quindi se Napolitano cercava di sostituirlo, visto con gli occhi di allora (ma anche di adesso), ERA SOLO UN BENE! Monti poi fallì, ma almeno abbiamo ripreso rispetto nel mondo...!

Marco M., Modena Commentatore certificato 10.02.14 17:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dai che se cade Napolitano il governo cade!
sempre forza m5s!!!

DARIO P., CARSOLI (AQ) Commentatore certificato 10.02.14 17:25| 
 |
Rispondi al commento

...gli ultimi 40 secondi del video sono da manuale, l'ho rivisto 10 volte, vi prego di guardarlo per chi ancora non l'ha fatto...dicono più quei secondi senza parlato che tutto il resto!!!

Maurizio C., lecce Commentatore certificato 10.02.14 17:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siete sicuri che napisan tramava per fare le scarpe al pregiudicato?
Il pdl ha appoggiato con convinzione il cambio della guardia.
Si è sfilato alla fine per recuperare i consensi puntualmente giunti.
La vicenda appena emersa nasconde ben altre manovre e mi sembra strano che si dia questa versione quando ci avete rintronato sulla collusione pd-pdl.
Scavate e vedrete che sono avvenute vicende che ancora non riusciamo ad immaginare.

piero 10.02.14 17:17| 
 |
Rispondi al commento

Lucio battisti - i giardini di marzo

Il carretto passava e quell'uomo gridava gelati
al 21 del mese i nostri soldi erano già finiti
io pensavo a mia madre e rivedevo i suoi vestiti
il più bello era nero coi fiori non ancora appassiti
All'uscita di scuola i ragazzi vendevano i libri
io restavo a guardarli cercando il coraggio per imitarli
poi sconfitto tornavo a giocar con la mente i suoi tarli
e alla sera al telefono tu mi chiedevi perché non parli
Che anno è che giorno è
questo è il tempo di vivere con te
le mie mani come vedi non tremano più
e ho nell'anima
in fondo all'anima cieli immensi
e immenso amore
e poi ancora ancora amore amor per te
fiumi azzurri e colline e praterie
dove corrono dolcissime le mie malinconie
l'universo trova spazio dentro me
ma il coraggio di vivere quello ancora non c'è
I giardini di marzo si vestono di nuovi colori
e le giovani donne in quei mesi vivono nuovi amori
camminavi al mio fianco e ad un tratto dicesti "tu muori
se mi aiuti son certa che io ne verrò fuori"
ma non una parola chiarì i miei pensieri
continuai a camminare lasciandoti attrice di ieri
Che anno è che giorno è
questo è il tempo di vivere con te
le mie mani come vedi non tremano più
e ho nell'anima
in fondo all'anima cieli immensi
e immenso amore
e poi ancora ancora amore amor per te
fiumi azzurri e colline e praterie
dove corrono dolcissime le mie malinconie
l'universo trova spazio dentro me
ma il coraggio di vivere quello ancora non c'è


Categoria


Musica

Igor - Commentatore certificato 10.02.14 17:09| 
 |
Rispondi al commento

Montecitorio strade piene di gente chiedono la dimissione . Le TV n
NON INFORMANO .

UN URLO SI SENTE LUNGO UNA STRADA. Ma la polizia chiude le vie .
SON MAMME CON FAZOLETTI NERI IN TESTA.
SON MADRI CHE AVANZANO VERSO I POLIZIOTI .
ARRIVANO PIÙ MILITARI.
LE MADRI SI SA , SON PERICOLOSE .

SI, SON PERICOLOSE PERCHÉ URLANO : " CODARDI, CODARDI, LA PIAZZA È DELLE MADRI "

Sembrano le madri dei desaparecidos argentini.
Ma sonno madri italiane che vogliono la Democrazia e che se ne vada Il Golpista !

maria de nadie 10.02.14 17:07| 
 |
Rispondi al commento

Ora sono veramente c...i amari. Questa volta non riusciranno ad insabbiare una bella mazza!

Marco C. Commentatore certificato 10.02.14 17:06| 
 |
Rispondi al commento

Da Alan Friedman la conferma, messa nero su bianco, di quello che già sapevamo: NAPOLITANO ERA STATO MESSO AL CORRENTE IN ANTICIPO DELL'IMMINENTE ATTACCO ALL'ITALIA A COLPI DI SPREAD, deciso nelle Segrete Stanze dei grembiulini sovranazionali che ci governano per davvero, a prescindere dai teatrini inscenati per simulare una finta dialettica democratica.

Sulla pelle degli italiani si è giocata scientemente la partita dell'ECONOMICIDIO, con tanto di FINTA EMERGENZA (lo spread che Mario Draghi -e solo lui- poteva orientare alla bisogna) e DIKTAT BCE per propiziare l'avvento dei "sobri tecnici in loden" che, scalzando uno screditatissimo Berlusconi, potessero riuscire dove il puttaniere di Arcore aveva fallito: IMPORRE AGLI ITALIANI (spacciandole per "NECESSARIE") quelle DOLOROSE E IMPOPOLARI RIFORME che, normalmente, l'opinione pubblica non avrebbe accettato.

Da Friedman abbiamo la CONFERMA DI UN PIANO CRIMINALE ordito ai danni degli italiani ai più alti livelli istituzionali e in OBBEDIENZA a Poteri superiori.

Da sottolineare la COMPLICITÀ DELLA SINISTRA (politica, sindacale, intellettuale) che ha stappato bottiglie per festeggiare con un brindisi la (provvisoria) "dipartita" politica del Berlusca senza rendersi conto che si stava per CAMBIARE IN PEGGIO (possibile? SI!). Eppure non era difficile accorgersi della puzza di bruciato: le modalità GOLPISTICHE dell'avvicendamento del novembre 2011 la dicevano lunga... ma i sinistri erano accecati dall'ANTIBERLUSCONISMO (talmente "anti" da farci poi DUE governi assieme).

Il RIGORE ha ucciso un'economia reale già in difficoltà e ha pure scassato i dati macroeconomici. Ma RE GIORGIO (che "se ne frrrrrega" dell'espressione democratica del popolo che alle urne ha bocciato l'Agenda Monti) è tutt'ora GARANTE DI UN INCONFESSABILE PATTO GOLPISTICO ECONOMICIDA deciso dalle élite a danno di noi cittadini italiani.

La risposta democratica può essere una sola: la MESSA IN STATO D'ACCUSA di un capo dello Stato indegno.

AVANTI M5S!

Alessandro B., Torino Commentatore certificato 10.02.14 17:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

So che tutto questo non è inerente al commento proposto, ma volevo semplicemente dire :
ITALIANI NON GUARDATE SANREMO E NON GUARDATE LA RAI.
IL CANONE È INGIUSTO.
È INGIUSTO PAGARE QUALCOSA CHE NON SI VEDE SOLO PERCHÉ POSSEGGO UN TELEVISORE.
FACESSERO LA CARD A PAGAMENTO, COSI' CHI LA VUOLE VEDERE SE LA COMPRA.
MA È MAI POSSIBILE CHE SI DEBBA SUBIRE SEMPRE SOPRUSI DALLO STATO E DAI SUOI ENTI???.
BASTA, BASTA E BASTA.
BEPPE FAI QUALCOSA.

vaffan.... 10.02.14 17:04| 
 |
Rispondi al commento

io non capisco una cosa. perché il nano l'ha fatto rieleggere presidente? se fosse vero di sicuro il nano sapeva qualcosa. Fa tutto parte del rito per farlo risuscitare.

Orko Rosso, Castelfranco Veneto Commentatore certificato 10.02.14 16:59| 
 |
Rispondi al commento

se ad ogni prossima elezione gli italiani non voteranno compatti movimento5stelle allora che vada tutto in malora e che colga a tutti il peggio del peggio.
Un abbraccio a Beppe ar fruttarolo a Nando meliconi a Viviana Vivarelli e a tutti gli uomini liberi.
E affanculo tutti l'antri.

Andrea B., Perugia Commentatore certificato 10.02.14 16:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E pensare che Messora (e Barnard) denunciavano tutto ciò già 2 anni fa mentre la compagnia pdocchi & soci rideva a crepapelle, non si smentiscono mai, ovviamente.

Paolo F., LIVORNO Commentatore certificato 10.02.14 16:57| 
 |
Rispondi al commento

Impeachment a Napolitano: vogliamo sapere!
IMPORTANTISSIMO
PARTECIPIAMO TUTTI E MASSIMA DIFFUSIONE SU FB E TW
RICORDATE CHE L'UNIONE FA' LA FORZA!!
NON BASTA DIRE TUTTI A CASA!
DOBBIAMO AGIRE TUTTI!!!
RIPETO:
MASSIMA DIFFUSIONE!!

INDIRIZZATA A : (SOTTO GLI INDIRIZZI..)
Anna ROSSOMANDO (PD) – Antonio LEONE (NCD) – Matteo BRAGANTINI (Lega)
Gianfranco CHIARELLI (FI-PDL) – Daniele FARINA (SEL) – Marco DI LELLO (Misto)
Chiedi di parlare direttamente con uno di loro!
COSA DIRE?
“LE CHIEDO DI VOTARE CONTRO L’ARCHIVIAZIONE DEL PROCEDIMENTO DI MESSA IN STATO DI ACCUSA DEL PRESIDENTE E DI VOTARE A FAVORE DELL’APERTURA DELL’INDAGINE SU NAPOLITANO, IN NOME DELLA TRASPARENZA E PERCHÈ NON VI SIANO PIÙ OMBRE.”
ROSSOMANDO_A@CAMERA.IT
DILELLO_M@CAMERA.IT
FARINA_D@CAMERA.IT
CHIARELLI_G@CAMERA.IT
BRAGANTINI_M@CAMERA.IT
LEONE_A@CAMERA.IT

Paola L., Verona Commentatore certificato 10.02.14 16:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi auguro che il Presidente faccia 1 atto di giustizia verso il popolo e l'unico atto che riqualifichi almeno un po la sua figura istituzionale.
Speriamo si dimetta al più presto, ne gioverebbe anche il suo onore.
Signor presidente lo faccia per la sua persona. Ormai e anziano e stanco.
Si prenda l'ultimo applauso dal popolo.
Si dimetta!

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato 10.02.14 16:51| 
 |
Rispondi al commento

A questo punto la faccenda si fa seria e grave.
Ora non bastano più le generiche accuse di attentato alla costituzione, Giorgio Napolitano deve essere accusato di ALTO TRADIMENTO, per aver favorito, in nome di una astratta e folle ideologia eurocratica, interessi finanziari e potentati stranieri ( incarnati da Mario Monti) a scapito degli interessi nazionali che avrebbe dovuto tutelare in quanto Capo dello Stato.
Ormai è chiaro che quello dl 2011 è stato un golpe, fatto in combutta con Monti, Draghi e la BCE, altro che Italia sull'orlo del baratro....Si chiama ALTO TRADIMENTO!

diego r., Roma Commentatore certificato 10.02.14 16:45| 
 |
Rispondi al commento

Tutti i nodi vengono al pettine...prima o poi!
#vinciamonoi

Mirko Fossa, Zanè (VI) Commentatore certificato 10.02.14 16:42| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano o Napalm itano?
Per questo signore gli Italiani tutti i giorni camminano su un campo minato dall'incertezza!!
Se ne vada

Paola L., Verona Commentatore certificato 10.02.14 16:41| 
 |
Rispondi al commento

Cari Italiani e Care Italiane, con fervida emozione vi devo dire che mi avete rotto i coglioni,
non sopportando piu' grilli e gattopardi
me ne vado e non mi scassate piu' la minchia.

.................................Giorgio.


ROBERTO GHIDONI, Andora Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.02.14 16:40| 
 |
Rispondi al commento

La prima mafia che estorce soldi al Popolo e' il governo italiano.
È mafia. Pura mafia.
A proposito di mafia, avete sentito quanto prende la Littizzetto per fare quattro cagate a Sanremo ???.
IL CANONE SI DEVE...E SI VEDE.
SI UN MUCCHIO DI STRONZATE, VISTO CHE LE COSE MIGLIORI SONO SULLE TV PRIVATE A PAGAMENTO.
MERDOSI E LADRI.

roby 10.02.14 16:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

seeeeeeeeeeeeeee

letta va da Napolitano, per cui usano il nostro atto d'accusa per ottenere qualcosa

Ormai lo sappiamo che l'Italia è una repubblica fondata sul ricatto


Meglio tardi, che mai. Sarà forse la volta buona che il "mio" presidente alzi i tacchi? Bah!

Giuseppe V. Commentatore certificato 10.02.14 16:35| 
 |
Rispondi al commento

Si dimetterà?

Marco C. Commentatore certificato 10.02.14 16:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ora vediamo che fa la MAFIA

Ivan Bentivegna, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.02.14 16:23| 
 |
Rispondi al commento

ma quel giornalista friedman non poteva fare le anticipazioni del suo libro prima cosi'magari evitavamo altri danni......

grazia maria di francesco 10.02.14 16:21| 
 |
Rispondi al commento

Ma non vi sembra strano che proprio De Benedetti
sveli una cosa simile e offra un assist del genere a Berlusconi.O sanno che non riusciranno a vincere e piuttosto che vinca il M5S preferiscono di nuovo spartirsi di nuovo le poltrone con i Gattopardi o Giaguari che siano.Mi sembra tutto strano anche se tutto coincide dai Mandanti al Sicario insomma un delitto perfetto peccato che il morto sia il popolo Italiano.

ROBERTO GHIDONI, Andora Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.02.14 16:21| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

A me questo 'improvviso' appoggio alla richiesta di Impeachment da parte di Forza Italia puzza di trappola... Dopo tutti questi anni, e' mai possibile che loro, Berlusconi in primis, non sapessero come sono avvenuti i fatti in quel periodo? Ovvio che si! E allora PERCHE' proprio adesso questo risveglio piu' che tardivo? Io non mi fido...

Rosario M., Acireale Commentatore certificato 10.02.14 16:21| 
 |
Rispondi al commento

la pacchia degli intoccabili sta per finire,
ma c'è il rischio che se cade re napolitano l'italia venga commissariata dalla UE con la scusa di prevenire situazioni come quella dei Balcani (basta sentire le farneticazioni della Bonino)

A+D 10.02.14 16:20| 
 |
Rispondi al commento

c'è ben poco da vantarsi se forza italia e lega decideranno di seguirci in questa battaglia voluta dai portavoce, in barba al nostro non statuto e regole di democrazia diretta.

CLAUDIO 10.02.14 16:18| 
 |
Rispondi al commento

Giusto, perlomeno si discuta. Ne abbiamo abbastanza delle tagliole istituzionali

Paolo C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.02.14 16:16| 
 |
Rispondi al commento

Due notizie in rapida successione. Sarà un caso o qualcuno ara sotto il colle. Sarà mica un accordo del berlusca con la schiappa di firenze; uno presidente del consiglio e l'altro della Repubblica?

Marco C. Commentatore certificato 10.02.14 16:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UNA DEMOCRAZIA FUNZIONA SOLO SE VENGONO RISPETTATE LE REGOLE... MA ALLORA ANDANDO AVANTI DI QUESTO PASSO... DOVE ADREMO A FINIRE???

arturo defilippi, casteggio Commentatore certificato 10.02.14 16:14| 
 |
Rispondi al commento

ALTRO CHE Impeachment !

Il doppio e triplo gioco della Napolitano's band con l'Europa della Merkel:
OK,, voi affossate l'Italia con lo spread così io mando via Berlusconi e metto Monti al suo posto fino alle elezioni.
(ben sapendo però che, nella realtà, Berlusconi tiene lui e tutti gli altri sotto scacco con in suoi dossier e gestisce la cosa senza correre alcun rischio).
POI VENDE L'AFFARE AL PD (che ACCETTA anziché chiedere le elezioni)
E RIPORTA TUTTO IL BOCCONE A BERLUSCONI (che si salva dalla Germania e dagli altri)

L'UNICA COSA CHE NON AVEVANO CALCOLATO E' IL M5S.

SE UN COLPO DI STATO NON RIESCE PER GLI AUTORI C' E' LA GALERA
SE UN COLPO DI STATO RIESCE IN "GALERA" VA IL POPOLO

IN QUALE FASE SIAMO?
IN PIENO COLPO DI STATO che non si è potuto compiere definitivamente a causa della presenza del M5S in Parlamento.

SE I CITTADINI NON SI ATTIVERANNO PER COGLIERE L'OCCASIONE CHE GLI OFFRE IL M5S AGGIUNGERANNO LA FAME (e la violenza) AL LORO PASSATO DA SEMPLICI SUDDITI


W IL M5S
Coraggio Ragazzi/e
GRAZIE BEPPE

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.02.14 16:14| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dai ancora un piccolo sforzo e ne facciamo fuori ancora un altro #napolitanodimettiti

dugajimi 10.02.14 16:14| 
 |
Rispondi al commento

MA ANDATE AL QUEL PAESE.
NON AVETE DI MEGLIO DA FARE.
GUARDATE IN CASA VOSTRA PRIMA DI ROMPERE LE SCATOLE A NAPOLITANO.
I PARTITI LO HANNO VOLUTO PER LA SECONDA VOLTA.
ADESSO SI TIRANO FUORI NOTIZIE VARIE A SECONDA DEL MOMENTO.
NON CI SONO COSE PIU' IMPORTANTI NEL NOSTRO PAESE DA SISTEMARE?
PER ESEMPIO IL LAVORO, I PENSIONATI CON REDDITI DA FAME, DISABILI CHE NON SANNO COME ANDARE AVANTI, ECC. ECC.
VOIALTRI INVECE DI CRITICARE CONTINUAMENTE TUTTI, FATE QUALCOSA DI SERIO, PER ESEMPIO COMINCIATE A DARE DEL DENARO A CHI NE HA BISOGNO, COMINCIANDO COME DETTO AI DISABILI CHE CE NE SONO A CENTINAIA IN TUTTA ITALIA. PARLO DI QUELLI VERI.

ALESSANDRO C., TREVISO Commentatore certificato 10.02.14 16:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forza Italia attacca duramente il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano: a scatenare la rabbia del partito di Silvio Berlusconi è il libro di Alan Friedman, Ammazziamo il Gattopardo", di cui il Corriere della Sera pubblica un'anticipazione. Sono citate le testimonianze di Mario Monti e Carlo De Benedetti, dalle quali si deduce che il Capo dello Stato si attivò per sostituire il Cavaliere a Palazzo Chigi già all'inizio dell'estate del 2011 (quella difficilissima della lettera della Bce al governo italiano e dello spread in ebollizione). Berlusconi lasciò a novembre. "Apprendiamo con sgomento che il Capo dello Stato, già nel giugno del 2011, si attivò per far cadere il governo Berlusconi e sostituirlo con Mario Monti" scrivono in una nota i due capigruppo azzurri al Senato e alla Camera, Paolo Romani e Renato Brunetta: "Tutto questo non può non destare in noi e in ogni sincero democratico forti dubbi sul modo di intendere l'altissima funzione di Presidente della Repubblica da parte di Giorgio Napolitano. Ci domandiamo se sia rispettoso della Costituzione e del voto degli italiani preordinare un governo che stravolgeva il responso delle urne, quando la bufera dello spread doveva ancora abbattersi sul nostro Paese". "Chiediamo al Capo dello Stato - scrivono ancora Romani e Brunetta - di condurre innanzitutto verso i propri comportamenti un'operazione verità".

Paola L., Verona Commentatore certificato 10.02.14 16:12| 
 |
Rispondi al commento

"Rivelazioni inquietanti" - "Le rivelazioni di Alan Friedman sul ruolo giocato nella crisi del governo Berlusconi destano forti dubbi sul modo di intendere l'altissima funzione di Presidente della Repubblica da parte di Napolitano". Così i capigruppo di FI di Camera e Senato, Renato Brunetta e Paolo Romani, che chiedono "urgenti chiarimenti e convincenti spiegazioni". "Ci domandiamo se sia rispettoso della Costituzione e del voto degli italiani preordinare un governo che stravolgeva il responso delle urne, quando la bufera dello spread doveva ancora abbattersi sul nostro Paese. Chiediamo al Capo dello Stato di condurre innanzitutto verso i propri comportamenti un'operazione verità. Non nascondiamo amarezza e sconcerto, mentre attendiamo urgenti chiarimenti e convincenti spiegazioni", concludono Romani e Brunetta.
----------------------------------------------
L'articolo non l'ha scritto Grillo o qualcuno dei politici del M5S. Ora voglio proprio vedere chi ha il coraggio di smentire, che Giorgio Napolitano, non avesse già al tempo...intenzioni di piazzare qualcuno non eletto dal Popolo Sovrano. Un capo dello stato che prende decisioni di chi mettere o non mettere al governo... beh, questa è GROSSA!!!! Onore al merito a Grillo e al gruppo politico del M5S che c'hanno visto Lungo......

Maria R., Brescia Commentatore certificato 10.02.14 16:11| 
 |
Rispondi al commento

ormai napolitano è bruciato,mi dispiace che si rimette in gioco berlusconi

stefano accardo, stefano-accardo1968@libero.it Commentatore certificato 10.02.14 16:11| 
 |
Rispondi al commento

andate in TV e media , anche se schifosamente di parte, il popolo italiano deve sapere.. vi prego

giulio bra 10.02.14 16:10| 
 |
Rispondi al commento

forza italia?

ora insorge, fa baccano ma al momento di votare sappiamo tutti cosa succederà.
Un altra tessera del puzzle da sbattergli in faccia alle prossime elezioni.

angelo dau, sassari Commentatore certificato 10.02.14 16:08| 
 |
Rispondi al commento

Se è onesto sarà un piacere ascoltare l'amato Presidente degli Italiani e compiacersi della scelta fatta da rappresentanti non eletti. Non sono pochi che sospettano una preferenza per il PD.

Nicola santaniello 10.02.14 16:08| 
 |
Rispondi al commento

I forzisti non faranno nulla, come al solito. Qualche lamento e poi voteranno contro, per insabbiare tutto.

Ius Gravitas (), Catania Commentatore certificato 10.02.14 16:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Eppure sono trascorsi solo una decina di giorni...
Ricordo alcuni commenti da parte di amici e non...
questa dell'impeachment da parte del M5S e' una idiozia,
una battaglia persa che gli si ritorcera' contro.
Settimana scorsa... la notizia dell'invito a "punire" il PM Di Matteo.
Questa settimana...questa su Monti.
La prossima settimana...chissa'
Avanti cosi...!!!
Il problema e' che se NON ti muovi e te ne stai SOLO seduto...
non vai da nessuna parte.

andrea u., sosua Commentatore certificato 10.02.14 16:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Napolitano non è mai stato il mio Presidente!

Pietro La Rosa 10.02.14 16:08| 
 |
Rispondi al commento

Ho un forte sospetto che
qualcuno con il cappuccio
vedendo quanto il nostro Beneamato Presidente
sia pochissimo amato dagli Italiani
e sapendo che di qui a pochissimo
si farà qualcosa di
devastante sul patrimonio degli Italiani

abbia deciso di sostituirlo
IMMEDIATAMENTE
con Mario Draghi.

.........
quando succederà ( prestissimo ) mi saprete dire.

Carlo Pandolfini, Catania Commentatore certificato 10.02.14 16:07| 
 |
Rispondi al commento

Spero abbia inizio lo smantellamento di questa politica corrotta e fallita

Russo Giuseppe 10.02.14 16:07| 
 |
Rispondi al commento

tutti i nodi tornano al pettine anche quando ormai si è pelati caro p.p.p.n w m5s

michele d'arienzo 10.02.14 16:03| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori