Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il M5S occupa il consiglio regionale del Lazio

  • 52


consiglio_occupato.jpg

"Il M5S da più di 18 ore sta occupando il consiglio regionale del Lazio in attesa della convocazione ufficiale del consiglio per domani, ultima data utile per approvare la proroga al Piano Territoriale Paesistico Regionale, non farlo comporterebbe il Far-West urbanistico nel Lazio. Nonostante ci fossero due leggi pronte che prevedevano questa proroga, il Consiglio regionale non ne ha portata in Aula nemmeno una, né ha presentato il collegato dove poteva essere inserita quindi dal 15 febbraio fino a quando non si convocherà il Consiglio non ci saranno vincoli regionali paesistici, chiunque potrà presentare un progetto, un ampliamento in centro storico, la costruzione di una centrale di biogas. Noi rimaniamo qua, in attesa di una risposta da parte del Presidente del Consiglio Leodori che tuteli il territorio e i cittadini laziali e non costruttori e speculatori vari. La giunta Zingaretti nel frattempo non fa nulla." M5S Lazio

13 Feb 2014, 15:09 | Scrivi | Commenti (52) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 52


Tags: ambiente, M5S Lazio, occupazione, piano urbanistico, Zingareii

Commenti

 

DA PERMESSI IMMENSI A RIGIDITA' INFINITE. NO...
Sono da sempre per la difesa dell’ambiente. Non si può passare, però, da permessi immensi a rigidità infinite.
Non comprendo le lungaggini e le incertezze di provvedimenti che invece di riavviare lo sviluppo continuano a frenarlo.
Nel 2009 esce una legge regionale che permette l’ampliamento del 20%. Un cittadino va dal tecnico di fiducia per il progetto e gli viene detto di attendere: non c’è chiarezza.
Passa del tempo, il tecnico telefona e dice che si può fare.
Il cittadino cerca di reperire i quattrini per l’ampliamento e una volta pronti torna dal tecnico che gli dice di attendere ancora perché, purtroppo alla luce delle ultime novità, non si sa se si può fare.
Passa altro tempo con le disponibilità rimediate inutilizzate e gli viene detto, dal tecnico, che è questione di qualche mese…
Sono passati altri mesi e mesi e oggi ancora si aspetta un'altra legge di modifica del Piano Casa.
Negli ultimi 40-50 anni sono sorti quartieri in zone periferiche, con vincoli paesaggistici o parchi naturali, che oggi sono interni alle città.
Quartieri dotati di opere di urbanizzazione primaria e servizi, con negozi, scuole, chiese e verde pubblico.
Non si comprende perché non dovrebbe essere possibile aggiungere una stanza a causa di: vincoli paesaggistici o idrogeologici o perché parco naturale.
Si può difendere l’ambiente anche rendendolo più vivibile col 20% in più, per piccoli interventi e tutele e recuperi ambientali vincolanti. Impedendo naturalmente quello che giustamente la Giunta Zingaretti ha impedito.
Sono passati cinque anni dal 2009. Quello che doveva essere il Piano Casa per il riavvio dell’edilizia e la "soluzione casa" per tante famiglie , sta diventando la tomba di tanti piccoli progetti con tempo e quattrini bruciati da istituzioni e cittadini.

Tommaso Felici 16.02.14 16:35| 
 |
Rispondi al commento

Grazie M5S


Forza M5S

WORCOM forum Commentatore certificato 16.02.14 11:18| 
 |
Rispondi al commento

Avete notato ?

Da inizio 2013
non escono più libri
contro Berlusconi.

Da dopo le elezioni dello scorso anno.
Da dopo le "intese".

Francesco Cagliari 16.02.14 10:05| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
AVANTI COSI' 5 STELLE LAZIO

alvise fossa 15.02.14 13:46| 
 |
Rispondi al commento

Scusate, mi sapete dire com'è andata a finire??

Manuel Petra 15.02.14 12:47| 
 |
Rispondi al commento

Sanremo 2014:

Martedì Beppe Grillo, con coraggio, potrebbe
andare a San Remo e spiegare agli italiani
ciò che la televisione non dice.

I giornalisti dovrebbero essere
i cani da guardia del potere.

Come ai tempi di Nixon in America,
come Mino Pecorelli verso Giulio Andreotti
in Italia.

Francesco Cagliari 15.02.14 01:37| 
 |
Rispondi al commento

Bravissimi ragazzi, avete il supporto della stragrande maggioranza degli Italiani. Ormai manca poco alla vittoria del M5S!!!!!!!

Genni Pavone 14.02.14 23:33| 
 |
Rispondi al commento

Bravi avanti così...senza macchia e senza paura!!!

Raffaele 14.02.14 21:34| 
 |
Rispondi al commento

Non datela mai vinta a nessuno, lottate sempre su ogni cosa che " loro" propongono e diffidate di tutti. Buona fortuna e buon lavoro a tutti.

Roberto Audazio 14.02.14 18:59| 
 |
Rispondi al commento

Come combattere la mafia?semplice...basta non votarla!!

claudio masiello, roma Commentatore certificato 14.02.14 12:43| 
 |
Rispondi al commento

bravi avanti cosí!

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.02.14 11:22| 
 |
Rispondi al commento

Sbugiardato Zinga e tutta la giunta.

A L., roma Commentatore certificato 14.02.14 10:36| 
 |
Rispondi al commento

Orgoglioso di avervi votato passoparola!

claudio masiello, roma Commentatore certificato 14.02.14 09:57| 
 |
Rispondi al commento

FINO IN FONDO,NESSUNA RESA!

Bruno Pirozzi, Napoli Commentatore certificato 14.02.14 09:37| 
 |
Rispondi al commento

Grazie a voi qualcosa sta cambiando. Ma quanti inciuci tra politica e quattrini a favore di pochi e a discapito del popolo grazie mille

Vittorio Valenti 14.02.14 08:06| 
 |
Rispondi al commento

Ho conosciuto Barillari all'incontro mensile regionale toscano di Montepulciano nel mese di luglio. Un uomo eccezionale, un vero m5s !
Non mollare !
Migliorino Luca, Siena

Luca Migliorino (saggioluca), siena Commentatore certificato 14.02.14 01:59| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti . Veramente spero che le cose che fate , arrivi nel' orecchie e nella mente della gente buona notte,, e cinque stelle d'oro . Grazie

Enrico 14.02.14 00:14| 
 |
Rispondi al commento

Siamo nel bel mezzo di un cambiamento ...grazie a tutti

maurizio massimiani, scandriglia Commentatore certificato 14.02.14 00:06| 
 |
Rispondi al commento

la centrale a biogas non va male, il biogas si forma anche in natura e si disperde nell'aria, meglio utilizzarlo al posto del metano o no?

pietro marceddu (sarduspater4), cagliari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.02.14 23:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo con voi. Anzi, visto che son di Roma, ditemi come posso aiutarvi...

max.princigalli@libero.it

Massimiliano Princigalli, Roma Commentatore certificato 13.02.14 22:06| 
 |
Rispondi al commento

Non mollate
.......
siete l' unica speranza per noi cittadini

antonio delle cave 13.02.14 21:29| 
 |
Rispondi al commento

Forza ragazzi!!!
Avanti così, bravi!

sergio ricci 13.02.14 20:42| 
 |
Rispondi al commento

..Letta domani dimissioni? Lo hanno appena detto al Tg

Giuseppina Naimoli Commentatore certificato 13.02.14 20:32| 
 |
Rispondi al commento

Forza Cittadini, W M5S sempre!!!

onofrio de luca, firenze Commentatore certificato 13.02.14 20:14| 
 |
Rispondi al commento

guardatevi questo: http://www.pressnewsweb.it/2014/02/barnard-la-gabbia-ecco-chi-e-e-chi_12.html

Barnard a La Gabbia: "Ecco chi è e chi rappresenta veramente Matteo Renzi"

Genni Pavone 13.02.14 20:07| 
 |
Rispondi al commento

grazie a tutti un saluto.

roberto m. 13.02.14 20:05| 
 |
Rispondi al commento

se non ci fossero stati i 5stelle non avremmo mai saputo sta porcata di dimensioni gigantesche

MANUELA ., ROMA Commentatore certificato 13.02.14 19:25| 
 |
Rispondi al commento

Fino a ieri renzi diceva ke il governo doveva durare 18 mesi (come orevisto dal governo "larghe intese"), oggi dice che deve durare fino al 2018, forse xkè ora è il suo turno???
Renzi: ti confermi uomo di parola...

Nicola Ricci 13.02.14 19:24| 
 |
Rispondi al commento

Roba da matti!!!
Non gli frega nulla di essere incostituzionali, pensano solo ai caxxi loro, fanno schifo, questo è davvero una situazione irreale che non accade neanche nei paesi del terzo mondo con dittatura...
Mi vergogno di essere italiano

Nicola Ricci 13.02.14 19:18| 
 |
Rispondi al commento

Sono dei maiali patentati, come sempre e continuano nella oscurità dei cittadini !
Andate nelle radio e tv. locali.....

pier p., acqui terme Commentatore certificato 13.02.14 19:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

anch'io dalla Sardegna !!...... SIAMO SEMPRE CON VOI !!!!!!!!

antonio ferraro 13.02.14 19:08| 
 |
Rispondi al commento

Quello che sta succedendo è VERGOGNOSO, noi non abbiamo più potere decisionale il governo è in mano alla sinistra media inclusi,, Parlano di governare x fare le riforme sino al 2018 si sono autoeletti

Maria pgn 13.02.14 18:26| 
 |
Rispondi al commento

Non so cosa ci si potesse aspettare da un personaggio come Zingaretti, mi chiedo con quale diritto ci ha messo sulle spalle per tutta la 250 persone stabilizzate in Regione senza nessun concorso, perche accettare tutto ciò, come ha fatto il meraviglioso sindaco di Roma che ha assunto 75 persone con vari stipendi ma che costeranno ai Romani circa 3 milioni di euro all'anno.

giancarlo busso 13.02.14 18:26| 
 |
Rispondi al commento

Dalla Sardegna siamo con voi.

Massimiliano C., Nuoro Commentatore certificato 13.02.14 18:20| 
 |
Rispondi al commento

Tenete duro m5s , siete grandi!
Ma PER PIACERE , andate ancora piu' spesso in TV, non tutti purtroppo guardano il blog e quello che fate evidenziando le schifezze che eseguono gli altri partiti, in TV e sui giornali non le mostrano e fanno disinformazione!
Ah, complimenti alla sinistra italiana che si occupa di ecologia, lavoro, operai, tutela sindacale....... LA SINISTRA E' UGUALE ALLA DESTRA!!!!
E complimenti a Renzieee, che assolutamente voleva elezioni, assolutamente voleva rottamare, assolutamente non voleva piu' inciuci...........
INFATTI RICAPITOLANDO E' ANDATA COSI :sara' un presidente del consiglio non eletto dal popolo sovrano (per cui ha avuto elezioni proprio come promesso), con le stesse facce in parlamento (tanto cosi per rottamare come aveva promesso), e con un bel rimpasto di governo (proprio senza inciuci come promesso), e avra' una tripla carica e cioe' Sindaco di Firenze, Premier, Segretario di partito (e quindi 3 poltrone con 3 stipendi).
RENZI 6 UN IPOCRITA VENDITORE DI PENTOLE!
LE ELEZIONI SCORSE HO VOTATO M5S E PER QUANTO MI RIGUARDA SARA' COSI PER MOOOOLTI ANNI!!!

Simone M., Bologna Commentatore certificato 13.02.14 17:44| 
 |
Rispondi al commento

Un orgoglio avervi votato! Oggi più che mai, osservando come si autosbranano i lupi di Tasmania del PD... Povera Italia, ma che sia la volta buona e si annientino...

Agostino S. Commentatore certificato 13.02.14 17:38| 
 |
Rispondi al commento

Cosa dice di questo rischio "Sinistra ECOLOGIA e Libertà"?
Cosa resta di
tutti quei partiti che a due giorni dalle elezioni si riempiono la bocca di "Ambiente" e poi fanno queste schifezze, veri e propri saccheggi alla Natura?

Paolo Capezzali 13.02.14 17:06| 
 |
Rispondi al commento

Dalla Sardegna: non mollate!!!! Grazie

....altro che verdi!

stefano 13.02.14 17:01| 
 |
Rispondi al commento

Grazie ragazzi !!! Non mollate!

laura casuscelli 13.02.14 16:46| 
 |
Rispondi al commento

Bravi. L'unico modo di farli lavorare è fare una reale opposizione. Il problema è che con dolo non vogliono lavorare...

Vittorio Pellegrineschi (v.pellegrineschi), v.pellegrineschi@lacab.it Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.02.14 16:39| 
 |
Rispondi al commento

Siete la speranza delle persone oneste!

Giovanni Faillaci 13.02.14 16:34| 
 |
Rispondi al commento

Resistete!!!
Questa è la dimostrazione di chi fa veramente gli interessi di tutti, di chi vuol agire secondo le esigenze dei costruttori e non delle reali esigenze della cittadinanza!
In Regione si discutono leggi e delibere che riguardano il cittadino molto da vicino.
Dovrebbe essere presidiato costantemente, fiato sul collo!
In Regione si fanno dei begli impicci!
Adelante :)

Federica Daga, Roma Commentatore certificato 13.02.14 16:12| 
 |
Rispondi al commento

Grazie! sono con voi.

alessandro del prete 13.02.14 16:03| 
 |
Rispondi al commento

Che orrore hanno rifatto un nuovo governo con renzi ma come fa questa gente a parlare nelle tv? Io voglio votareeeeeeee il governo lo voglio decidere io. Che gentagliaa.

Giansaverio Manzi 13.02.14 16:01| 
 |
Rispondi al commento

siamo con voi. ora e sempre con voi. buon lavoro. se serve fate un fischio.

clemente pintus (clem), reggio calabria Commentatore certificato 13.02.14 15:45| 
 |
Rispondi al commento

Spesso in Italia l'unico modo per ottenere qualcosa, sia pure soltanto visibilità nei confronti di una questione importante, è la protesta pacifica. Altrimenti, quando tutte le strade normali sono bloccate, come fare?

Raffaele Vota 13.02.14 15:41| 
 |
Rispondi al commento

Forza ragazzi non mollate...basta speculazioni, il territorio è saturo...

Ste 13.02.14 15:35| 
 |
Rispondi al commento

Ad un ex sindacalista, uno dei pochi miracolati alla ex ibm di vimercate, è del tutto normale che venga l'idea di occupare un aula consiliare :).Quando i consilieri regionali lombardia, lazio, piemonte, sicilia, emilia impareranno a diventare più propositivi e meno lagnosi e spendaccioni, il paese ne guadagnerà e il movimento crescerà qualitativamente.

CLAUDIO 13.02.14 15:33| 
 |
Rispondi al commento

CARI AMICI, DOVETE SAPERE CHE LE PROMESSE ALLE MAFIE DEI PALAZZINARI, E TUTTE LE ALTRE SPECULAZIONI, VANNO FATTE NON RIUSCENDO A FARE NIENTE che possano fermarle a tutela del diritto degli ex cittadini, oggi sudditi di un sistema politico corrotto.

STEFANO 13.02.14 15:28| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori