Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il Monopoli delle società di partecipazione pubblica

  • 1034


monopoli_italia.jpg

Una vecchia canzone di Edoardo Bennato, "Il Gatto e la Volpe", diceva:
"Noi scopriamo talenti e non sbagliamo mai/ noi sapremo sfruttare le tue qualità
dacci solo quattro monete e ti iscriviamo al concorso/ per la celebrità!
Non vedi che è un vero affare/ non perdere l'occasione
se no poi te ne pentirai/ non capita tutti i giorni
di avere due consulenti/ due impresari, che si fanno/ in quattro per te!
".
Versi profetici. Mettete Renzie al posto del burattino Pinocchio e Berlusconi e De Benedetti nei ruoli del Gatto e della Volpe. Ora, invece delle monete d'oro da seppellire nel Campo dei Miracoli e finite nelle tasche dei due "impresari", ci sono 350 nomine per le Società di Partecipazione pubblica da farsi entro aprile. Società che contano più dei ministeri, come ENI, Enel e Poste Italiane. Le nomine dipendono da Renzie. Letta è stato defenestrato in tutta fretta per questo motivo? Aveva altri fili rispetto alla marionetta toscana che non garbavano a qualcuno? E il suo viaggio nei Paesi arabi per i quali partì presidente del Consiglio per ritrovarsi al ritorno deputato semplice ha qualcosa a che fare con le nomine? Di certo c'è che le cariche distribuite da Renzie influenzeranno il futuro economico del Paese per i prossimi anni. Uno messo lì, non nominato dai cittadini, con la stessa maggioranza di Letta, lo stesso Parlamento che sosteneva Letta, e con buona parte dei ministri di Letta. Per fare che?
Di seguito l'elenco delle società a partecipazione pubblica. Dopo le nomine di aprile il blog pubblicherà i nomi delle cariche più importanti e le loro presenze nei consigli di amministrazione di altre società quotate per segnalare eventuali conflitti di interessi.

Le 65 società a partecipazione pubblica:

AGUSTAWESTLAND
ARCUS
BUONITALIA
CAV
CONSAP
EMARC
ENEL DISTRIBUZIONE
ENEL INGEGNERIA E RICERCA
ENEL SERVIZI
ENEL TRADE
ENIMED
FONDO STRATEGICO ITALIANO
IL - ITALIA LAVORO
ISTITUTO POLIGRAFICO E ZECCA DELLO STATO
ITALIA NAVIGANDO
MARCO POLO
POSTE ITALIANE
RAM
SELEX ES
SVILUPPO GLOBALE GEIE
WHITEHEAD SISTEMI SUBACQUEI
WINCH ITALIA
AMUT SPA
AUTOSTRADE DEL LAZIO
BUSITALIA
CENTOSTAZIONI
CONSORZIO PER I SERVIZI DI TELEFONIA MOBILE
ENAV
ENEL ENERGIA
ENEL NEWHYDRO
ENEL SERVIZIO ELETTRICO
ENELPOWER
FINMECCANICA
FS SISTEMI URBANI
INSAR
ISTITUTO SVILUPPO AGROALIMENTARE
ITALIA TURISMO
MARICONSULT
POSTE VITA
RSE
SFBM
SOGESID
TECHNO SKY
TRAFORO AUTOSTRADALE DEL FREJUS
ANSALDO STS
BANCA DEL MEZZOGIORNO
CAP
COMECER
DIFESA SERVIZI
ENEL
ENEL FACTOR
ENEL PRODUZIONE
ENEL SOLE
ENI
FINTECNA
HAT
INVITALIA
ITALCERTIFER
LA PATRIA
MISTRAL AIR
POSTESHOP
SAIPEM
TRAFORO DEL MONTE BIANCO
TERNA
STUDIARE SVILUPPO

Potrebbero interessarti questi post:

De Benedetti e l'energia fossile del pd
Il Parlamento infestato dalle lobby
La spot tax di De Benedetti

27 Feb 2014, 17:10 | Scrivi | Commenti (1034) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 1034


Tags: Alfano, Berlusconi, De Benedetti, ENAV, ENEL, ENI, Letta, Monti, Paesi arabi, Renzie, Società pubbliche

Commenti

 

SFRUTTAMENTO DELL’ENERGIA CHE PROVIENE DALLO SPAZIO

Un esperimento, volutamente ignorato dai ricercatori della fisica moderna, che non vogliono perdere gli ingenti finanziamenti a loro assegnati a nostre spese, mostra l'energia utilizzata dagli ufo!

Ecco una rivoluzionaria fonte energetica purissima, illimitata e inesauribile, rivelata tramite una avanzata “Turbina Eterea” alimentata da una misteriosa energia cosmica, che la fa girare e oscillare vigorosamente su se stessa, stranamente come i vortici della natura o le foglie che cadono ruotando.
Tale esperimento, già conosciuto in molte università soprattutto americane, è volutamente ignorato dalle lobby scientifico-affaristiche, che non vogliono perdere gli ingenti finanziamenti assegnategli dallo Stato, definendo questo esperimento un falso, oppure il noto fenomeno di Coriolis dipendente dalla rotazione della Terra.

Vedi l'esperimento su YOUTUBE: http://youtu.be/n7J03BExAcY

Vedi la sua teoria trascendentale sul WEB: www.giansoncini.altervista.org

Gianfranco S., Reggio Emilia Commentatore certificato 08.03.14 08:30| 
 |
Rispondi al commento

LA DEMOCRAZIA FRATTALE, A MISURA PERFETTA DEL M5S

Originale teoria inerente i 3 poteri dello Stato democratico moderno, impostata sul modello “frattale”, presente in molti fenomeni della natura.

Se l'ordine frattale è il sistema perfetto utilizzato dalla natura per strutturare i suoi organismi e fenomeni, dove l'ordine inizia da un punto solo e dove il particolare è una replicazione del globale, similmente la "Democrazia frattale" inizia con l'elezione del Presidente d'Italia (Un solo Presidente della Repubblica e del Consiglio dei ministri), dal quale dipenderà la nomina e la direzione di tutta la pubblica amministrazione statale, ordinata su 3 livelli scalari e impostata su 3 macro regioni, dalle quali poi dipenderanno i distretti amministrativi (sindaci).

I tre Poteri storici dello Stato vengono così trasformati in 3 organici sistemi politici frattali, meno dispendiosi, molto più efficienti e più sicuri:

1. Sistema elettivo appartenente al popolo sovrano

3. Sistema garante appartenete al popolo sovrano

2. Sistema governativo, nel quale i 3 poteri storici della democrazia moderna si fondono organicamente in uno solo, senza priorità e indipendenza tra loro.

VEDI YOUTUBE: http://youtu.be/vCENFugJh2A

VEDI WEB: www.giansoncini.altervista.org/frattale

Gianfranco S., Reggio Emilia Commentatore certificato 07.03.14 14:02| 
 |
Rispondi al commento

Aspettando che la gente maturi e apra gli occhi, non c'è un modo legale per fermare o mettere fine a questo scempio? a questo schifo? a questa gentaglia?

gabriele giuseppe lopez, San Ferdinando di Puglia Commentatore certificato 02.03.14 16:33| 
 |
Rispondi al commento

CERTAMENTE IL M5 STELLE E' IL PARTITO CHE RAPPRESENTA IL MALCONTENTO POPOLARE DEI CITTADINI CHE HANNO LA NAUSEA DELLA INSOPPORTABILE DISONESTA' POLITICA CHE HA PORTATO IL NOSTRO PAESE AL FALLIMENTO - IL MOVIMENTO 5 STELLE DEVE PERO' ACCETTARE LE CONTESTAZIONI CHE AVVENGONO NEL PARTITO E PRENDERE ATTO DELLE PROBLEMATICHE CHE VENGONO EVIDENZIATE CERTAMENTE PER CORREGGERE E MIGLIORARE LE SCELTE E LE PROPOSTE CHE VENGONO PORTATE IN PARLAMENTO PER TUTELARE I CITTADINI. UN GRAZIE A GRILLO PER AVER CONTRIBUITO ALLA COSTITUZIONE DEL MOVIMENTO 5 STELLE MA ANCHE LUI DEVE CAPIRE CHE NON SI PUO' SEMPRE PRESENTARE E DIALOGARE CON AGGRESSIONE NEI CONFRONTI DELLA CONTROPARTE. CON INTELLIGENZA DEVE PORTARE DELLE PROPOSTE E CERCARE DI IMPORNE L'APPROVAZIONE AFFINCHE VENGANO TUTELATI GLI INTERESSI DELLA CLASSE PIU' ECONOMICAMENTE DEBOLE E BISOGNOSA DI TUTELA. DI MAIO NEL NOSTRO MOVIMENTO SI E' SEMPRE ESPRESSO CON INTELLIGENZA EDUCAZIONE ESTERNANDO UNA PREPARAZIONE E DIALETTICA CHE SPESSO HA MESSO IN ESTRAMA DIFFICOLTA' LA CONTROPARTE. MA NEL MOVIMENTO CE NE VORREBBERO ALEMENO ALTRI CENTO DI DE MAIO. SECONDO IL MIO PARERE SI DOVREBBE IMPORRE LO SMAQNTELLAMENTO DELL'ATTUALE CKLASSE POLITICA IMPONENDO LA RIDUZIONE DEI PARLAMENTARI A 400. ELIMINAZIONE DEL SENATO SOSTITUENDOLO DA UN COMITATO COMPOSTO DAI RAPPRESENTANTI DELLE REGIONI E CIOE 22 PERSONE. ELIMINAZIONE DELLE PROVINCIE. RIDUZIONE DEGLI STIPENDI E COMPENSI DEGLI AMMINISTRATORI PUBBLICI AL MASSIMO DI 120.000,00 EURO L'ANNO. ELIMINAZIONE DI TUTTI I CONSULENTI DELLE AMINISTRAZIONI E DELLE AZIENDE PUBBLICHE. RIDURRE DRASTICAMENTE I DIRIGENTI INCAPACI E PARASSITI DELLE AMMINSTRAZIONI PUBBLICHE. ELIMINAZIONE DELLA PRESIDENZA DELLA REPUBBLICA CHE COSTA 4 VOLTE LA CASA REALE INGLESE E E GESTITA DA UN ULTRA NOVANTENNE, IMPONENDO UN PRESIDENTE DEL CONSIGLIO ELETTO DAL POPOLO. INSOMMA LA SPENDIG REVIEV INDICATA DAL PARASSITA MONTI DEVE COLPIRE LA POLITICA NON IL POPOLO CHE NON RIESCE ADA RRIVARE ALLA FINE DEL MESE PERCHE' DISSANGUATO.

GIAN GUTTI 02.03.14 13:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I MESSAGGI RIPORTATI SU QUESTO SITO DIMOSTRANO COSTANTEMENTE IL MALCONTENTO POPOLARE DEI CITTADINI NEI CONFRONTI DELLA POLITICA CHE AMMINISTRA DISONESTAMENTE IL NOSTRO PAESE A DANNO DEI LAVORATORI CHE CON ESTREMA DIFFICOLTA' ARRIVANO ALLA FINE DEL MESE. QUALE E' IL VERO PROBLEMA???? MA E' ESATTAMENTE COME INDICATO DALLA COMUNITA' EUROPEA : L'ITALIA HA I POLITICI E LE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE PIU' DISONESTE D'EUROPA SE NON DEL MONDO. COSA SANNO FARE ??? SOLO ACCAPARRARSI POLTRONE PER ACQUISIRE REDDITI SCANDALOSAMENTE DISONESTI E VERGOGNOSI. I NOSTRI POLITICI SONO UNA MASSA DI PARASSITI INCAQTENATI L'UNO ALL'ALTRO - UNA CASTA DI BUROCRATI - UNA ASSOCIAZIONE DI TANGENTISTI APPROFITTATORI E ASSATANATI DI DENARO PUBBLICO.
COSA CONFERMA QUESTA AFFERAMZIONI NEGATIVE ???
UNA MASSA DI TANGENTISTI MAI CONDANNATI - PENATI - FIORITO - DEL TURCO - ECC. ECC.
PUTTANIERI DI MAROCCHINE MINORENNI CHE ANCORA PERMANGONO NELLA CLASSE POLITICA NONOSTANTE DUE CONDANNE DEFINITIVE E ALTRE IN PROCINTO DI ESSERE CONFERMATE - COLLABORATORI MAFIOSI CON CONDANNE CONFERMATE SIA IN PRIMO GRADO CHE IN APPELLO " MANCA LA CASSAZIONE" DELL'UTRI - LOMBARDO E CUFFARO "DEFINITO DA CASINI UN UOMO ONESTISSIMO".
COSA SANNO FARE I NOSTRI POLITICI PER MANTENERE I LORO VERGOGNOSI PRIVILEGI??? TASSE E POI TASSE E CIOE' : UIC - TARES - TARI - ADDIZIONALE COMUNALE E REGIONALE SIA SULLE PENSIONI CHE SUGLI STIPENDI - IRPEF- TASSE SULLA NETTEZZA URBANA CALCOLATA SUI METRI QUADRATI DELLA CASA - INSOMMA UNA MAREA DI TASSAZIONI DISONESTE E ASSASSINE. PERCHE' ASSASSINE ??? LE STATISTICHE INDICANO CHE IN PRESENZA DELLE CARTELLE EQUITALIA SI SONO SUICIDATI 119 CITTADINI " DOMANDA : ERANO EVASORI O DISPERATI ??? EQUITALIA PRESIDENTE BEFERA NONCHE' AMMINISTRATORE DELL'UFFICIO DELLE ENTRATE REDDITO ANNUO 560.000,00 EURO IL DOPPIO DI OBAMA.QUESTO E' IL MASSIMO DELLA DISONESTA' POLITICA AUTORIZZATA ALL'OMICIDIO DEI CITTADINI IN DIFFICOLTA' ECONOMICHE . VERGOGNA - VERGOGNA- VERGOGNA - VERGOGNA - VERGOGNA - VERGOGNA -

Gian Gutti 02.03.14 13:21| 
 |
Rispondi al commento

L'UE spende in pubblicità più della coca-cola.
2,4 billion la prima e 2,1 la seconda.
Chi paga?

Antonio 02.03.14 10:56| 
 |
Rispondi al commento

Grazie M5S


Forza M5S

WORCOM forum Commentatore certificato 01.03.14 18:36| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi con la complicità di Renzie (che al congresso del PSE ha fatto un discorso da Tsipras e poi fa politiche economiche da Pinochet: ma vattenaffanculo) vuole Telecom Italia senza metterci soldi e contro tutte le leggi e le regole del mercato, De Benedetti si fa prestare centinaia di milioni di euro per salvare la fallita Sorgenia
(pure dal fallitissimo MPS), Caltagirone vuole salvare il fallito business del cemento mettendo le mani sulle bollette Acea.
Questi imprenditori prenditori falliti faranno fallire il paese.

Mario Genovesi 01.03.14 16:26| 
 |
Rispondi al commento

ANCHE GLI ANGELI MANGIANO FAGIOLI....MA NON QUESTI! peccato....
http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/02/28/m5s-nuova-emergenza-ora-dovranno-espellere-taverna-e-di-maio/897104/

paolo g., modena Commentatore certificato 01.03.14 13:57| 
 |
Rispondi al commento

CI AVETE ROTTO LE SCATOLEEEEEEEEE!!
Ma vorrei dire una cosa..invece di perdere tempo a prendervi in giro come bambini..perche non pensate di aiutare gli imprenditori italiani?

Sui giornali si vedono caricature, offese tra politici e verso altri partiti, si fanno la guerra per prendere il posto di un altro..intanto l'Italia resta in attesa e continua a soffrire la crisi sociale sulla propria testa!
Invece di fare i bambini svegliateviiii!!!


NOMINE GOVERNO, LA MONNEZZA E’ SERVITA!
La monnezza è servita! Il pupazzetto fiorentino – tutto bla bla e miracolose ricette – regala la Giustizia al Gangster e nomina una serie di impresentabili. Champagne! 44 le investiture tra viceministri e sottosegretari. Vice di Orlando figura Enrico Costa, il relatore del Lodo Alfano e autore della proposta di rivisitazione al ribasso dei termini di prescrizione. E ancora: sottosegretario Cosimo Ferri ,il pm già con Letta per Fi. Senza dire degli indagati Pd Barracciu, Bubbico, De Filippo e Del Basso De Caro. La maschera di cera del rottamatore si è dunque sciolta, è spuntato il volto del restauratore servo dei poteri forti. E non è ancora finita. Il trionfo della collusione politica-poteri forti si registrerà con le nomine negli Enti e nelle società che contano. Prepariamoci ad assistere a un nuovo valzer delle poltrone tra manager al servizio delle proprie e delle altrettanto capienti tasche degli inquilini dei Palazzi del Potere. Boiardi di Stato insaziabili, dunque. Una vergogna, uno scandalo di fronte al quale la minoranza del Pd dovrebbe andare a nascondersi. Il Pantheon degli aspiranti top manager a vita propone in primo piano Paolo Scaroni, classe 1946, 68 anni compiuti (ultimo stipendio conosciuto come amministratore delegato dell'Eni 6,52 milioni di euro) e Fulvio Conti, classe 1947, 67 anni (ultimo stipendio conosciuto come amministratore delegato dell'Enel 3,948 milioni di euro). Ancora da scoprie cosa abbiano dato al Paese i due in cambio dei favolosi emolumenti. E mentre la stragrande maggioranza degli italiani in viaggio verso i settanta è in panchina a giocare con i nipotini e a incazzarsi per le misere pensioni, i due anziani boiardi stanno lavorando per ottenere il quarto mandato e assicurarsi così una quarta età da ricchi e potenti. Il tutto mentre l’Europa chiede chiarimenti sui 7,5 miliardi dati alle banche… Scandali purtroppo oscurati dalla follia pentastellata.

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 01.03.14 08:23| 
 |
Rispondi al commento

Vedo BEPPE GRILLO come colui che grida nel deserto come Giovanni il battista, dove nessuno lo ascoltava ma quando venne fin sotto il palazzo reale ad insultare il vecchio Erode per le sue malefatte, finì prima incarcerato e poi per essere decapitato. Ora voglio dire che, in questa sedicente Italia democratica, se ben vi ricordate, coloro che con coraggio, si sono permessi di fare nome e cognome dei politici corrotti,insegnare ad analizzare la situazione politica in cui ci fanno vivere, finirono per essere eliminati come è successo al giornalista Pecorelli, a Pasolini, a Feltrinelli e chissà a quanti altri sindacalisti compresi. Fatto sta che il potere politico ed economico continua ad essere detenuto sempre dalla stessa parte, grazie allo stato di necessità in cui versano i cittadini,alla manipolazione delle coscienze grazie alla detenzione dei mezzi di informazione e di quant'altro.

STEFANO 28.02.14 23:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, mi dispiace dover rilevare che anche il tuo blog (non solo la Boldrini) sa usare la ghigliottina. Sono infatti stati pubblicati e successivamente cancellati due commenti da me inviati.Dopo il primo delle 13.18 si è aperta una discussione cui ha partecipato anche tal Gianni Parlante, a cui ho replicato con un successivo commento delle 14.13 e, guarda caso, dopo è intervenuta la ghigliottina.Ti confesso di aver sospettato, forse a torto, che dietro lo pseudonimo di Gianni Parlante si celasse in realtà un GRILLO Parlante. Non me ne volere, ma questo te lo dovevo proprio dire. Fraterni saluti.

aristide pagni 28.02.14 23:16| 
 |
Rispondi al commento

IN QUESTE SOCIETA' A PARTECIPAZIONE PUBBLICA CI SONO DEI CONSIGLI DI AMMINISTRAZIONE COMPOSTI PER LA GRAN PARTE DA PERSONE SCANDALOSE, IMPRESENTABILI, LECCAPIEDI E PRESTANOMI DEI POLITICI, IL BELLO E' CHE LA COSA E' RISAPUTA MA NESSUNO FA NIENTE IO TI INVITO GRILLO A FARE UNA INDAGINE E SPUTTANARE SU QUESTO BLOG TUTTI I COMPONENTI DEI CONSIGLI DI AMMINISTRAZIONE DI QUESTI ENTI CON TANTO DI STIPENDI, CURRICULA E COMPETENZE E NE VEDREMO DELLE BELLE!!! FALLO SUBITO!!!!

mario bulgarelli 28.02.14 18:44| 
 |
Rispondi al commento

SONO D'ACCORDO SU TUTTO QUELLO FAI
MA C'E' UN MA, I TUOI ELETTORI VENGONO DA OGNI PARTE POLTICA, MA FACENDO I CALCOLI LA MAGGIORANZA DERIVANO DALLA LEGA, DA CERTA DESTRA FINIANA E BERLUSCONIANA, MENTRE I TUOI ELETTI PER LA FORTISSIMA POLITICIZZAZIONE TIPICA DI QUELLI DI SINISTRA, SONO, APPUNTO, DI QUELLA BANDA...VEDASI LO SGAMBETTO CHE TI HANNO FATTO SULLA LEGGE BOSSI FINI8ANCHE SE UNA KEGGE COSì E' PURA METAFISICA!) E ANCHE GLI ULTIMI CONTESTATORI...
IN BUONA SOSTANZA HAI IL CROPO ELETTORALE CHE VA DA UNA PARTE E LA TESTA, CIOE' GLI ELETTI, CHE SPINGONO DA UN'ALTRA, IL COLLANTE CHE UNISCE IL TUTTO E' LA MORALIZZAZIONE DELLA POLTICA...MA POTRA' TENERE INSIEME TUTTO E TUTTI?

mario bulgarelli 28.02.14 18:34| 
 |
Rispondi al commento

ILLUSTRISSIMO Sig. PRESIDENTE del CONSIGLIO, continui a farsi chiamare "Sindaco d'Italia", altrimenti usurpa il titolo di "Presidente" al Sig. Silvio che è presidente non so di cosa.

syly de grandis 28.02.14 17:48| 
 |
Rispondi al commento

La Troika ordina di toccare i risparmi dei privati e Renzi esegue. Le sue riforme sono dettate dall’UE e presto se ne accorgeranno anche i titolari di conto corrente bancario.

Renzie è un mero esecutore degli ordini della massoneria bancaria europea. La UE e la Merkel ordinano, lui esegue. Che non sarà lui a salvare l’Italia, lo abbiamo capito fin da subito, anzi, finirà di affossarla nei prossimi 12-18 mesi portandoci ai livelli della Grecia.Gli italioti sono illusi dalle battute ad effetto di Renzie,e scandalizzati dalla politica aggressiva di Beppe Grillo.Quindi preferiscono il falso politicante inconcludente a Grillo che urla in faccia degli italiani l'amara verità. E lo si evince anche dai discorsi che sta tenendo: tante chiacchiere insensate, pochi discorsi concreti, zero fatti.

TINO LISSU, S.MICHELE Commentatore certificato 28.02.14 17:46| 
 |
Rispondi al commento

eh si! qui c'è tanta trippa per gatti....
e nella mia ignoranza parecchie non le avevo mai sentite nominare.
Una fila di poltrone ultrapagate che verranno occupate dai soliti raccomandati pronti a ricambiare il favore contro gli interessi dell'italia e delle stesse aziende.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.02.14 17:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se a dirigere queste imprese mettessimo esimi cittadini, con una lunga esperienza che si sono distinti per le loro qualità e per le adeguate competenze, chiedendo loro un servizio con solo rimborso spese credo che potremmo eliminare gli attuali predatori, alimentati dalla sola avidità, sostituendoli con persone oneste e capaci.Ma per ora è un'utopia anche se bisogna dire che sono le utopie che hanno rivoluzionato il mondo.

Alessandro Milani 28.02.14 16:54| 
 |
Rispondi al commento

CERTO è CHE DI COSE NE SONO SUCCESSE IN QUESTI ULTIMI 12 MESI.

Andando avanti così chissà dove saremo fra altri 12...Chi ci Salverà?

CREDO SIA PRONTO IL GRANDE RITORNO di

SILVIO V

Simone B., Rimini Commentatore certificato 28.02.14 16:45| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei fare alcune piccole considerazioni:
Leggo molti commenti critici nei confronti del movimento:
- se non fa alleanze non governerà mai
- deve scendere a compromessi, altrimenti non cambia nulla
Poi ci sono i commenti di assenza di democrazia nel movimento, ma quelli non meritano nemmeno di considerazione; credo che una persona con una media intelligenza non direbbe mai simili cavolate e discuterci e come pretendere di fare dei ragionamenti con una scimmia.

La domanda è: "Esiste un motivo utile per votare PD o PDL e simili, alle prossime elezioni?"
"non credo"

Vi servono i motivi per non votarli?
eccone alcuni:
- finta abolizione del finanziamento pubblico
- 98 miliardi di condono ai concessionari del gioco d'azzardo.
- F-35
- 7,6 miliardi di euro alle banche
e tanti altri altri... solo negli ultimi mesi.

Quindi un invito agli scettici:
Invece di fare critiche inutili, alzate il culo e andate a parlare al vostro vicino, al vostro collega di lavoro, a un vostro amico o parente e provate a farli ragionare.
Solo chi ha un intelligenza che si avvicina alla scimmia media non capirebbe...
e poi vedrete se le cose non cambiano in questo paese...
altrimenti... se non cambia nulla... siamo solo un popoli di chiacchieroni...

Rocco P., roma Commentatore certificato 28.02.14 16:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande Di Maio. Addio ai 4 vecchi sinistrorsi. Meglio cosi'

Laura Bonilauri 28.02.14 15:57| 
 |
Rispondi al commento

Non si capisce il perché i provedimenti disciplinari contro i Penta Stellati entra invigore dopo la discussione sulla nuova legge elettorale che in realta' e' la stess di Tambroni. A cui il Pci si oppose
con i disordini e minacio' di scender in piazza e mobilitarono le associazioni partigiane al riguardo.

luigi di pietro, Montreal Commentatore certificato 28.02.14 15:41| 
 |
Rispondi al commento

E' chiaro che un accordo è stato fatto alle Ns spalle,quando sapremo sarà troppo tardi,io è da un pò che mi chiedo,perchè non appenderne qualcuno,Quasi tutti a parte m5s sono stracorrotti,e in questi 20 anni hanno grufolato che metà basta,ora bisogna pagare! Perchè deve pagare un innocente quando i colpevoli sono lì:che continuano imperteriti a svenderci l'italia.CHE PAGHI CHE HA RUBATO.

maurizioo v., aiello del friuli Commentatore certificato 28.02.14 15:07| 
 |
Rispondi al commento

:)

nessun copy 28.02.14 14:41| 
 |
Rispondi al commento

Staremo a vedere e a controllare. Nella migliore delle ipotesi ci mettera' i suoi boy scout e le sue girl scout. Nella peggiore assisteremo al consueto mercato delle vacche. Dovra' pur tenere conto dei poteri forti che lo hanno portato al governo, certi appoggi si pagano e costano cari, per noi cittadini ovviamente.

Adolfo Treggiari 28.02.14 14:25| 
 |
Rispondi al commento

OT

Boccia sì proprio lui al Tg1

il decreto salva Roma è decaduto x colpa del M*****

evvai Boccia ti cresceva il naso

cosa conteneva il decreto salva Roma da costringere persino il PdR ad osteggiarlo dopo averlo firmato.

Ora noi cittadini lo sappiamo che quando volete far passare qualche porcheria date il titolo ad un decreto e dentro ne infilate altri 2 o 3 ma ci vuole del coraggio caro Boccia ad andare in tv e raccontar bugie

Meno male che c'è il M***** che denuncia tutte le porcherie che state mettendo in piedi

cosa conteneva guardate un po' qui dal FQ

"Il provvedimento era nato per arginare il buco di bilancio della Capitale, ma ben presto è stato riempito di norme che non centravano nulla con questo tema. In particolare, a irritare Napolitano sarebbero stati i 20 milioni stanziati per tappare i buchi del trasporto pubblico calabrese, i 23 per i treni valdostani. Mezzo milione per il comune di Pietrelcina (paese natale di Padre Pio). Uno per le scuole di Marsciano, in Umbria. Un altro per il restauro del palazzo municipale di Sciacca. Ancora mezzo per la torre anticorsara di Porto Palo (Sardegna). Un milione a Frosinone, tre a Pescara, 25 a Brindisi. E poi fondi per il teatro San Carlo di Napoli e la Fenice di Venezia, una minisanatoria per i chioschi sulle spiagge, disposizioni sul terremoto dell’Emilia-Romagna e sui beni sequestrati alla criminalità organizzata. In ultimo, l’istituzione di una sezione operativa della Direzione investigativa antimafia all’aeroporto di Milano Malpensa per prevenire le infiltrazioni mafiose nell’Expo 2015. Tutti interventi che tecnicamente potevano rientrare nel decreto salva Roma perché riguardanti gli enti locali."

Quando si dice Boccia una garanzia e la bugia è servita

Grande M***** onestà + coerenza = credibilità

Un saluto a tutti i ragazzi del M*****

da nessun copy
prossimo elettore ☆ ☆ ☆ ☆ ☆

nessun copy 28.02.14 14:19| 
 |
Rispondi al commento

Capite adesso perchè il PD non HA MAI FIATATO PER L'INVIO DELLA MINETTI E DELLO SCORFANO del TROTA alla Regione Lombardia???

O di altre 'Preferite' di berlusconi nelle istituzioni italiane?

Da quale pulpito sarebbe arrivata la predica??

Dino Colombo new Commentatore certificato 28.02.14 14:18| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di una Ministra di Renzie:

e qui ci sta un "Sapevatelo" dell'indimenticabile "Vulvia" di Guzzanti...

"LA MADIA MINISTRO? È LA (ex)NUORA DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA NAPOLITANO!

(23 Febbraio 2014) Alle elezioni del 2008, Walter Veltroni usa le prerogative del porcellum per candidare capolista alla Camera per il Pd nella XV circoscrizione del Lazio la sconosciuta ventisettenne Marianna Madia. Alla conferenza stampa di presentazione, agli attoniti giornalisti la signorina dichiara gigionescamente di “portare in dote la propria inesperienza”.

In realtà è una raccomandata di ferro, con un pedigree lungo come il catalogo del Don Giovanni.

E’ pronipote di Titta Madia, deputato fascista del Regno con Mussolini, e della Repubblica con Almirante.

E’ figlia di un amico di Veltroni, giornalista Rai e attore.

E’fidanzata del figlio di Giorgio Napolitano.(!!!)

E’ stagista al centro studi Ariel di Enrico Letta. La sua candidatura è dunque espressione del più antico e squallido nepotismo, mascherato da novità giovanilista e femminista.

E fa scandalo per il favoristismo, come dovrebbe.

In parlamento la Madia brilla come una delle 22 stelle del Pd che non partecipano, con assenze ingiustificate, al voto sullo scudo fiscale proposto da Berlusconi, che passa per 20 voti: dunque, è direttamente responsabile per la mancata caduta del governo, che aveva posto la fiducia sul decreto legge. Di nuovo fa scandalo, questa volta per l’assenteismo. La sua scusa: stava andando in Brasile per una visita medica, come una qualunque figlia di papà.

Invece di essere cacciata a pedate, viene ripresentata col porcellum anche alle elezioni del 2013. Ma poi arriva il grande Rottamatore, e la sua sorte dovrebbe essere segnata. Invece, entra nella segreteria del partito dopo l’elezione a segretario di Renzi.

continua nel sottocommento...

Dino Colombo new Commentatore certificato 28.02.14 14:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

salva roma e amazza gli italiani mai piu' decreti legge ok fatto 6 mesi alla asl per un anziano che ha bisogno di una visita questo non e' urgente nel frattempo potrebbe morire cosi' l'inps risparmia caro matteo hai proprio cominciato male roma era da commissionare come e' intelettualmente e doverosamente fare semmai vai a vedere qualche scuola per noi anziani lasciaci pure crepare magari dai una medaglia a marino apri qualche farmacia comunale in piu' poi qualche voto lo raccatti qualche assunzione nella pubblica amministrazione qualche soldo al trasporto pubblico se il buongirno si vede dal mattino ....si avanti popolo

giobatta d. Commentatore certificato 28.02.14 13:58| 
 |
Rispondi al commento

L'UE forse ci bacchetta per il decreto Banca Italia - IMU

mi raccomando tiriamoci n'altra zappa sui piedi eh, così invece di parlare di questo possono parlare delle nostre beghe

Gigliotti Mirco, Sarteano (Si) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.02.14 13:51| 
 |
Rispondi al commento

Dimenticavo...

A proposito signora Maria Teresa Meli del Corriere della Sera...con quanti 'votanti' è stato MANDATO A CASA il Nipote di Letta che badi bene era il Presidente del Cosniglio e non un parlamentare qualsiasi??

CON SOLI 136 VOTI! NEL RISTRETTISSIMO CERCHIO della Direzione nazionale del PD.

Sono stati CONSULTATI i più di 20 milioni di votanti del PD per stare ai suoi metri di misura?

E lei viene a fare la morale a noi che per espellere 4 dissidenti già evanescenti di suo...lo HANNO DECISO IN 30 MILA...e ISCRITTI per giunta??

Ma va va...e non la mando aff...a quel paese solo perchè è una donna.

Dino Colombo new Commentatore certificato 28.02.14 13:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono orgoglioso di aver votato per il Movimento 5 Stelle.Bravi tutti!!
Ragazzi tenete sempre i fari puntati su questi ladri schifosi e non perdete occasione di andare in trasmissioni live cosi'almeno non possono tagliare nulla!!

SePoFa 28.02.14 13:32| 
 |
Rispondi al commento

nuovo post

paoloest21 28.02.14 13:32| 
 |
Rispondi al commento

Roma, 28 feb. (Adnkronos) - Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha ricevuto questa mattina al Quirinale, in visita di cortesia, il presidente del Parlamento europeo, Martin Schulz.

Mi sorge una domanda:
"CHI DEI DUE E' PIù PREOCCUPATO"?

UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE…, Ve Commentatore certificato 28.02.14 13:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

_________________

a questo punto serve una class-action da parte dei 40 mila e rotti di registrati M5S e di non so quanti vengono sul blog contro la ___Boldrini___
per aver detto che siete tutti ___potenziali stupratori____

__________________

john buatti 28.02.14 13:29| 
 |
Rispondi al commento

Cosa dire signori ... io nutro una sola speranza, oggi ennesima stangata col rincaro carburanti, se gli italiani non si svegliano vuol dire che viviamo davvero in un paese dove il 65% della popolazione è collusa, questo è un dato di fatto!
Spero vivamente che il M5S riesca a portare a tt il suo messaggio e non solo ciò che di negativo avviene e che è largamente pubblicizzato su giornali e TV.
La nuova legge elettorale, a mio avviso, è un grandissimo rischio che si sono presi PD e FI ... semmai il M5S fosse il secondo "classificato" e si andasse al ballottaggio con fortissima probabilità ne uscirebbe vincitore, esiste un enorme popolo di Sinistra che non darebbe mai il voto a B. ed esiste un discreto popolo di Destra che farebbe fatica a darlo a Renzie nonostante gli ammiccamenti di B. ... Quindi noi popolo del M5S ci aspettiamo tt che i ragazzi nelle camere, nei meetup, nelle strade, Grillo e Casaleggio sublimino il Movimento nei mesi a venire ... se dissidi, cattiva propaganda, egemonie varie ancora insozzeranno la vita del ns gruppo politico temo che si comincerà a dar voce alle armi :)

Emanuele Spampinato, Catania Commentatore certificato 28.02.14 13:29| 
 |
Rispondi al commento

ieri sera da Mentana il giornalista Paolo Bechis ha detto che già tre mesi fa era a conoscenza dell'intenzione di alcuni senatori 5stelle di formare un nuovo gruppo stampella della maggioranza, confessione fattagli da un senatore rifondarolo comunista

barbara f. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.02.14 13:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Passati in un baleno da Herry palle d'acciaio a LoRenza palle di Cartapesta...

:!

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 28.02.14 13:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il controllo degli enti strategici permette di controllare mezza Italia.Il PD(uista)insieme ad un ormai arrendevole Berlusconi stanno consegnando le chiavi dell'Italia ai poteri finanziari che influenzano e decidono la politica
europea.Il M5S e' l'unico che non accetta questa logica.Assistiamo percio' ad un attacco senza precedenti al movimento,del quale si fanno cavalli di Troia inconsapevoli, alcuni eletti che ancora non hanno capito cosa la sinistra,con i suoi servi sciocchi,stia compiendo e dove sta portando l'Italia.La campagna elettorale per le Europee sara' molto dura,senza esclusioni di colpi.Probabilmente creeranno un clima di sfiducia tale da determinare molto assenteismo.
Sappiamo bene che l'assenteimo premia i partiti di potere con i loro apparati.Per raggiungere lo scopo cercheranno di indebolire il M5S.Anche come in questi giorni in cui hanno usato,come cavallo di Troia,alcuni cretini sinistrorsi eletti nel movimento.La battagllia sara' molto difficile perché tutto si e' coalizzato contro i movimenti
euroscettici.Il M5S dovrebbe,a mio parere,spiegare che e' questo tipo di Europa,fondata principalmente sui poteri finanziari e sullo strapotere della Germania e della Francia,che non va bene.

NICOLA M., bella (Pz) Commentatore certificato 28.02.14 13:25| 
 |
Rispondi al commento

io sempreee più felice di far parte del M5S!!!sempre più orgoglioso!!!resta il fatto che si deve esser pronti ad aiutarci tutti.quindi quando uno è in crisi o è stanco,,,,zaccheteeeeeeeee,un altro lo tira sù!!!dico questo perchè adesso è tutto un attacco contro il M5S,un attacco perchè sanno che renzi è l'ultima arma della casta,poi è finita.quindi esce di tutto,dai media collusi ai politici traditori ,alle anime trollone.ma restando uniti si vince.la cosa che èiù conta è quelllo che si sente dentro e dentro me io sento solo gioia e partecipazione per il M5S!!!punto.e il caffè a 5 stelle è sempre il più buono:))

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.02.14 13:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La bimbetta

" Signora maè, lo vedete che Di Battista non mi fa parlaaaree!"

Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 28.02.14 13:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

questi ci accusano di non essere democratici perché non diamo ascolto al dissenso interno si ma il dissenso non e' l'antitesi per il quale si sono subdolamente fatti trainare da un comico per poi sputare sentenza di comportamento e democrazia se vogliono andare via vadano ma non la sceneggiata delle dimissioni tornino ad essere quelli di prima poi per quanto riguarda la democrazia prendete esempi dal pd letta in un quattro pareti lo hanno democraticamente esautorato lui che condivideva l'idea politica del partito noi allontaniamo chi non appartiene allla non osservanza per la quale sono stati mandati a fare quello che in sede di elezioni e' stato esplicitato se ci fosse ancora qualcuno con qualche prurito fuoriesca subito poi ci contiamo ed da allora non ce ne sara' piu' per nessuno piccoli scilipoti di m..... gio batta

giobatta d. Commentatore certificato 28.02.14 13:20| 
 |
Rispondi al commento

Poco fa a 'L'aria che tira' -La7

Una di sinistra nello studio sottolinea che non si deve sottovalutare che ben 30 mila iscritti al Movimento abbiano votato per l'espulsione dei quattro 'evanescenti'.

Come un'ossessa, dandogli subito SULLA VOCE (per non far capire niente agli ascoltatori a casa...come al solito) una tal Maria Teresa Meli giornalaia del Corriere della Sera ha latrato:"ma che vuoi che siano 30 mila iscritti a fronte dei 9 milioni che hanno votato per Grillo?"

A questo punto io avrei chiesto alla signora Meli:Perchè tutti quelli che votano per il PD o per i Forzaitalidioti sono TUTTI ISCRITTI a quei partiti?

Al che l'altra forse colta di sorpresa si è taciuta. Probabilmente davanti agli attacchi strumentali chi non ha la prontezza nel controbattere si tace...(bella figura...)

Inoltre io vorrei dire alla tale maria teresa meli..

-Perchè quando il Pd ha escluso i suoi dissidenti interni....ha chiesto il permesso a qualcuno della base?

O quando il Nano Malefico di Arcore ha cacciato Fini ha fatto una consultazione interna per decidere?

Quindi 'cara' teresa meli dei miei stivali...i 30 MILA iscritti che hanno votato per l'espulsione di Orellana & C. SONO UN'ENORMITA' in confronto AL NIENTE con cui si decidono queste cose negli altri partiti.

Ma d'altronde... da UNA CHE VIVE DI FINANZIAMENTI PUBBLICI al suo giornaletto che c'è da aspettarsi?

La PAPPATORIA a spese delle tasche degli italiani fa comodo vero Teresa Meli???

Quindi ti viene facile dare addosso a Grillo che quella pappatoria vuole togliertela da dentro il piatto...Vero Maria Teresa?

Dino Colombo new Commentatore certificato 28.02.14 13:16| 
 |
Rispondi al commento

Grecia: il cancro può attendere. La strage programmata
Di ilsimplicissimus
ateneCosa ci aspetti precipitando lungo la china alla quale non sappiamo sottrarci, quella in cui la distruzione del welfare e della più ovvia solidarietà diventano un imperativo economico, lo illustra benissimo il ministro della salute greco Georgiadis in una intervista alla Washington Post, il cancro come una “malattia che non richiede trattamenti urgenti se non nella sua fase culminante”. Solo per chi possiede un’assicurazione privata le cose cambiano e forse si ritorna a ciò che dice la scienza medica, ossia che le possibilità di guarigione sono legate alla tempestività della scoperta e degli interventi.

Di fatto siamo di fronte a un ministro che propone, con stolida serietà, una sorta di strage programmata consentendo le cure solo nella fase terminale. Ciò che impressiona, oltre alla cosa in sé è che questi epigoni e servi del neoliberismo formato troika, dicono enormità senza alcuna vergogna, anzi tronfi del risparmio che ottengono sacrificando anche il minimo di civiltà.

In pratica il governo greco, dopo che i cittadini hanno pagato per decenni i contributi sanitari, dice che i cittadini “devono capire che il sistema sanitario pubblico è imploso prima della crisi da anni di mala gestione e corruzione”. Come se poi i beneficiari della corruzione non fosse proprio gli uomini del sistema politico e magari anche il Georgiadis in persona. Così adesso non restano che 17 milioni per le cure anticancro, visto che i soldi versati dai greciper l’assicurazione sanitaria pubblica si sono volatilizzati per volontà della troika e sono finiti nel circuito finanziario. Troppo pochi per cure efficaci.

Mi chiedo quanto tempo ci vorrà perché un qualunque ministrucolo locale, post ideologico come dicono i giornalisti e politici che hanno seguito un corso intensivo di idiozia professionale, non verrà a dire le stesse cose e con la medesima faccia tosta. Perché la vita delle persone è niente di fronte

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 28.02.14 13:16| 
 |
Rispondi al commento

ho seguito x un po di maio da mentana e devo dire che forse partecipare a questi talk show è tempo perso e deleterio;
anche perchè sopportare continue insinuazioni e dover rispondere a domande faziose che già da come sono poste contengono la risposta, non mi sembra opportuno.
bisogna essere dotati di una pazienza di giobbe e di maio c'è l'ha, x non cadere nel tranello di mandare a cagare il giornalista di turno che ti vuole sputtanare a tutti i costi.

ne vale la pena?,
quando poi vedo il video della Taverna in pizzeria e mi commuovo e si capisce come i luoghi dove spargere il verbo x noi sono quelli di stare in mezzo alla gente.

magari un senatore in meno ,ma tanti cittadini che ci apprezzano e porteranno i loro frutti.

orlando g., torino Commentatore certificato 28.02.14 13:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finalmente! Trasparenza, vigilare, segnalare le cose che non vanno. Emendare per cercare di migliorare i provvedimenti. Questo è ciò di cui deve occuparsi una vera opposizione. Ed è quello che sta sistematicamente facendo il M5S. Non fatevi intimidire. Tutti quelli che lasciano o che vengono espulsi perché non coerenti con i loro stessi propositi, con le loro stesse promesse, saranno puntualmente rimpiazzati alle prossime elezioni.

Riccardo Sarti 28.02.14 13:13| 
 |
Rispondi al commento

___________________Vediamo se ho capito_______________

.... se do uno schiaffo o una manata/spinta sulla faccia della Boldrini e la faccio sbilanciare....

mi becco 15 giorni di sospensione dall'aula...


ma se invece con i miei colleghi mi metto a sedete sui banchi o mi chiudo in una stanza con altri colleghi o rappresentanti della Camera ...

mi becco 25 giorni di sospensione dall'aula !


Allora conveniva a prendere a schiaffi la Boldrini che vi sareste beccati una sospensione di soli 15 giorni !

Cioe se rubo una mela vado in galera ma se rapino una banca ottengo la sospesa della sentenza come punizione !


__________________________________________________

Punizioni esemplari a ventidue deputati del Movimento 5 stelle (più un esponente di Fratelli d’Italia) e a un questore di Montecitorio. La decisione dell’Ufficio di presidenza di Montecitorio è senza precedenti nella storia della Repubblica italiana. La protesta inscenata nelle commissioni Affari Costituzionali e Giustizia il 29 e 30 è costata 15 giorni di sospensione dai lavori dell’aula ai deputati grillini Ferdinando Alberti, Laura Castelli, Diego De Lorenzis, Ivan Della Valle, Alessandro Di Battista, Vittorio Ferraresi, Matteo Mantero, Giorgio Sorial e Simone Valente. Per Alberti, Di Battista, Ferraresi, Mantero e Simone Valente la sospensione sale a 25 giorni complessivi poiché a quella irrogata per la protesta in commissione, si aggiungono ulteriori dieci giorni decisi dall’ufficio di presidenza per i disordini in aula. Massimo De Rosa (M5S) è stato sospeso per tre giorni, a causa delle offese rivolte a un gruppo di deputate del Pd. 15 giorni invece per il questore Stefano Dambruoso (Scelta Civica) che registra il record non invidiabile di primo questore della Camera sottoposto a sanzioni (peraltro quella massima). Fabio Rampelli(Fratelli d’Italia) sospeso per 10 giorni per aver occupato i banchi del governo e aver sventolato il tricolore. Le sanzioni saranno “scontate” dai destinatari -- continua


anche la de pin è una di chiesa nel senso di parrocchia. la prossima volta evitare, grazie.

prodigal son 28.02.14 13:05| 
 |
Rispondi al commento

SCUSATE ma chi è questa meli? Giornalista del corriere della sera???? Ma come siamo ridotti in questo paese? O mamma

Emiliano Argenziano, Roccalumera Commentatore certificato 28.02.14 13:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La de pin (ignorante) dice a "L'aria che tira" (ora li invitano tutti i grillini ex..Hahahah)che dubita delle votazioni(manipolate secondo lei) e che sarebbero fasulle e che per la NON democrazia se ne è andata,ma non dice,nè viene chiesto della restituzione dei soldi. Ignorando quello che ha detto di maio ieri da Mentana sui "traditori".
Le obiezioni della de pin sono quantomeno provocatorie,assurde e da incompetente.
Sicuramente la metteranno in lista alle prossime elezioni in qualche partito..hahahahahaah!!!!!!!

pier p., acqui terme Commentatore certificato 28.02.14 13:04| 
 |
Rispondi al commento

Flopp....fazzio se ne và....ma come e nostre 4 ex merde li sordi nun li restituisce.....italian style nun cè che dí.....

luis p., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.02.14 13:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Tesoro conferma anticipazioni di Repubblica
Europa chiede chiarimenti sul decreto Bankitalia

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 28.02.14 13:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' chiaro che queste società sono torte da spartire x i partiti che metteranno nei posti chiave i loro amici e con quelli creeranno consenso

Questo andazzo dovrà combattere il M***** il politico o manager legato alla politica non fa altro che creare danni

Ci vogliono manager capaci scelti tramite curriculum senza sponsor politici

X fare questo bisogna:

TOGLIERE IL SANGUE ALLA POLITICA X RIDARLO ALLA NAZIONE

Solo il M***** può riuscire in questa impresa, xchè è un'impresa combattere questo potere mafioso creato dalla politica

M***** onestà + coerenza = credibilità

un saluto a tutto il blog

da nessun copy
prossimo elettore ☆ ☆ ☆ ☆ ☆

nessun copy 28.02.14 13:01| 
 |
Rispondi al commento

da Repubblica.it

" Il Tesoro conferma: Bruxelles ha chiesto chiarimenti sull'operazione di rivalutazione delle quote di Bankitalia e adesso - spiegano - "il ministero sta ora valutando". La Commissione europea ha infatti chiesto alle autorità italiane "maggiori informazioni sul decreto legge del 30 novembre 2013 che introduce cambiamenti nel capitale e negli azionisti di Bankitalia, per valutare se contiene aiuti di Stato ad alcune banche": lo fa sapere l'antitrust Ue, spiegando che per ora è solo una richiesta di chiarimenti."

BOOOOOMMMMMMM

al nair gfr Commentatore certificato 28.02.14 13:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe , ciao a tutti.
Perfetto Di Maio , vice presidente della Camera , militante M5S, perfetto.
RAGAZZI IN PARLAMENTO
non mollate , non reagite al POTERE che cerca di farvi compiere passi falsi , VIGILATE ,
noi siamo quì , vi curiamo le spalle e VI VOTEREMO.

Sono invece rimasto delusissimo da Lilli Gruber , otto e mezzo , la stimavo ora non più.
Ieri sera con il maiale espulso si gongolava con preti e quel pirla di farinetti...
la mia dolce ed anziana madre mi ha sempre detto..
ATTENTO , FIGLIO , CHI HA LA PANCIA PIENA NON CAPISCE CHI HA LA PANCIA VUOTA...
ecco , lilli cara , tu parli con la PANCIA PIENA a chi invece l'ha vuota , stronza....
Siamo OFFUSCATI , GUIDATI , PILOTATI da chi ha SEMPRE avuto la pancia piena SVUOTANDOLA AGLI ITALIANI...
d'accordo con chi sostiene Mentana , pare l'unico al quale sia rimasto collegato il cervello alla bocca , ci metterei dentro anche Travaglio!!
I POTERI FORTI HANNO BLINDATO l'ITALIA...
sta a noi sostenere i ragazzi in parlamento , votare bene M5S al momento giusto ed avere pazienza.
Ieri mi hanno commentato perchè uso la parola BESTIE...
me gli animali piacciono molto , molto meno gli animalisti che equiparano gli animali alle persone
... gli animali vivono di istinti e memoria , mi pare che gli esserei umani abbiano qualche caratteristica in più....
non sopporto vedere la pubblicità del PET ( cibo per animali) e si seguito la richiesta di denaro per bambini bisognosi , mi sento preso in giro...
forza M5S , non dobbiamo mollare...

Walter C., Lecco Commentatore certificato 28.02.14 12:58| 
 |
Rispondi al commento

In questo pd ci sono tanti giovani. Parecchi saranno lobotomizzati dai gerarchi storici, altri saranno innamorati di renzi. Sono certo che ce ne siano di puri, idealisti, non corrotti e non corruttibili. Io sono contro di loro finchè sostengono questo partito. Mi farebbe piacere che formassero un partito nuovo. Ho sentito parlare qualcuno in dissenso (non Civati eh). Chissà che non potessero (forse, chissà, non è detto) diventare interlocutori accettabili?

GIANNI PARLANTE, ITALIA Commentatore certificato 28.02.14 12:57| 
 |
Rispondi al commento

Cerno: "I veri fascisti sono quelli che danno a Grillo e al movimento 5 stelle dei fascisti"

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.02.14 12:56| 
 |
Rispondi al commento

CAPORETTO 2008+6
Tramonti a Nordest

Disoccupazione ancora su: 12,9%
Renzi: «Allucinante, subito il Jobs Act»


@ teo


Oh Teo, l'è proprio n'allucinazione.

Però, aspetta, una cosa alla volta.


Oggi :

LA NUOVA INCOSTITUZIONALE LEGGE ELETTORALE


L'hai promesso tu Teo, nun fa il mona eh !!


Vabbè chh'è Carnevale...


Teo

Teoooo


Guarda che la gente s'incaxxa ....

Teoooo


----------------------------------------


^_^


.

epe pepe 28.02.14 12:52| 
 |
Rispondi al commento

continuo a leggere che renzi e berlusconi sono uguali.io credo ci sia una differenza sostianziale tra i due:il berlusconi del passato,concentrato com'era sulla salvaguardia dei suoi beni,faceva del male illudendo se stesso che agiva per il bene comune.renzi è perfettamente cosciente del suo ruolo di affossatore definitivo dell'italia.

vito asaro 28.02.14 12:48| 
 |
Rispondi al commento

NON MI FUNZIONA IL COLLEGAMENTO COL M5S DELLA MIA REGIONE E MI COLLEGO CON QUESTO. O.K?
ACCA NISCIUNO E’ FESSO. Sono un iscritto da anni. Il punto debole del M5S è la qualità degli eletti. L’errore si ripeterà alle prossime elezioni europee. Gli eventuali candidati dovrebbero essere ben conosciuti dalla base ed invece a pochi mesi dalla prova elettorale, nulla si sa. I candidati devono meritarsi la fiducia dell’elettorato, in particolare se promettono di decurtarsi lo stipendio. Altro punto critico sono i loro assistenti che dovrebbero essere obbligatoriamente dei manager e non i familiari.

Giuseppe C. Budetta 28.02.14 12:46| 
 |
Rispondi al commento

Mi piacerebbe tanto conoscere il Q.I. della De Pin, così, per curiosità...

Paola L., Verona Commentatore certificato 28.02.14 12:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

@matteuccio

""Giovanardi: “Diritti civili a Scalfarotto? Così salta il governo”""

lassa perde matte', lascia decidere il popolo ...se ti ridanno la maggioramza , bene ..altrimenti, torna a rignano...

ps

"""Ma perché dobbiamo andare a Palazzo Chigi senza elezioni? Ma chi ce lo fa fare? E ci sono anch'io tra questi, nessuno di noi ha chiesto di andare al governo" (10 febbraio)"".

ricordi?

paoloest21 28.02.14 12:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' per azioni come questa delle 350 nomine che vi ho votato e valuto di votare m5s di nuovo, bravi grazie!
Questa è informazione, le espulsioni comunicazione...se provaste a invertire gli addendi?

Lorenzo Franchi 28.02.14 12:42| 
 |
Rispondi al commento

Espulsioni M5S, il meet-up di Palermo: “Mai sfiduciato Campanella e Bocchino”

http://tv.ilfattoquotidiano.it/2014/02/28/espulsioni-m5s-meetup-di-palermo-mai-sfiduciato-campanella-e-bocchino-erano-piu/267885/

luca lucini 28.02.14 12:41| 
 |
Rispondi al commento

I fuoriusciti ed espulsi formino un partito, credo ce ne sia il tempo, e si presentino con propri candidati alle europee. Così, tanto per farci capire in quanti siano in famiglia.

GIANNI PARLANTE, ITALIA Commentatore certificato 28.02.14 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Buon pranzo
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 28.02.14 12:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci scommettiamo
che da qui a maggio daranno qualche contentino ai popoli
e parleranno di ripresa
e parleranno di un Europa che sta venendoci incontro?
e parleranno di un governo che ha incantato la Merkel
e così via?
Faranno di tutto per recuperare un pò di credibilità
faranno di tutto perchè la gente creda nella ripresa
e una volta finite le europee ci faranno tornare nel baratro
Occhi aperti!!!!!

Paola L., Verona Commentatore certificato 28.02.14 12:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi è quella brutta persona che denigra il Movimento? Che vipera l'ha morsa? Non è stato eletto suo figlio a causa dei grillini?

GIANNI PARLANTE, ITALIA Commentatore certificato 28.02.14 12:37| 
 |
Rispondi al commento

Tommaso Cerno distrugge Paola De Pin in TV che spalava merda sul movimento e su Grillo.

Una persona che almeno mantiene la sua onestà intellettuale per lavorando per il gruppo Espresso. Sono cose apprezzabili in un mondo di venduti, complimenti Tommaso

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.02.14 12:34| 
 |
Rispondi al commento

Dalla maga merlino, la de pin, una perfetta incapace col cuore a sinistra e il portafogli a destra, ha insinuato che i risultati dei sondaggi siano falsati da Gianroberto Casaleggio.
Che si fa, si querela questa signora?

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.02.14 12:34| 
 |
Rispondi al commento

Roma, 28 feb. (Adnkronos) - Al via a palazzo Chigi il Consiglio dei ministri con all'ordine del giorno, tra l'altro, la nomina dei sottosegretari e gli enti locali a partire dal caso Roma.

Il governatore lombardo, Roberto Maroni annuncia che il Nord è pronto a fare battaglia contro il dl Salva Roma. "Mi preoccupa la decisione del governo -dice Maroni- di rimandare i soldi a Roma. E' un'ingiustizia grave. Il Veneto vanta 21 miliardi di residuo fiscale. Il nostro è superiore ai 45 miliardi. Se il governo fa il Salva Roma allora bisognerà garantire al Nord che paga il rientro di questi soldi. Se passa questo decreto, e il governo lancia così una sfida al Nord, siamo pronti -avverte Maroni- a reagire, pronti alla battaglia. Questo provvedimento è indegno di un paese civile".

Eravate dei boccaloni, siete dei boccaloni, sarete dei boccaloni, con gli slogan non andate da nessuna parte, il vero BOCCALONE vi ha superato.

UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE…, Ve Commentatore certificato 28.02.14 12:33| 
 |
Rispondi al commento

CAPORETTO 2008+6
Tramonti a Nordest


IL GRANDE VARO


Questo pomeriggio.

A reti unificate.

LA NUOVA INCOSTITUZIONALE LEGGE ELETTORALE

di MATTEO RENZI e SILVIO BERLUSCONI


---------------------------------------------


^_^


.


epe pepe 28.02.14 12:31| 
 |
Rispondi al commento

Proposta: Patto Mafia/Popolo


Caro Matteo ( e non mi riferisco a Renzi! ),
non ti fa rabbia che questi sguazzano mentre tu vivi come un cane nella tua latitanza, con il rischio di essere acciuffato o, peggio ancora, ucciso?
Non ti dà fastidio?
Sei giovane e ricco, perchè non fai un patto con il popolo?
Tu ce li consegni, o li fai sparire, e poi, con la nostra benedizione, potrai goderti la vita insieme alla tua Eva.
Pensaci!!!
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 28.02.14 12:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ho guardato il video della taverna.questa ragazza riesce sempre a commuovermi ed a stimolare la mia rabbia.è una persona normale e ha capito tutto.sà che vive in mezzo a gente che passa la vita davanti alla tv a seguire tutte le puntate di "dallas"eppure,ci stà mettendo l'anima per portare avanti la sua missione.del pin,gambaro,orellana.....ma andate a buttarvi a mare.

vito asaro 28.02.14 12:28| 
 |
Rispondi al commento

DE PIN all'aria che tira. Grazie paola. Più parli e più consensi avremo.
E c'è una tizia che si dichiara giornalista che "accusa" un collega dell'Espresso di essere grillino perchè non è d'accordo con del pin. Roba ridicola.

GIANNI PARLANTE, ITALIA Commentatore certificato 28.02.14 12:26| 
 |
Rispondi al commento

CARO DI MAIO GRANDISSIMO, FINITO A GIGGIONARE CON MENTANA, ABILE INQUISITORE, CHI NON L'HA NOTATO E QUI SOTTO NE TESSE LE LODI MI PREOCCUPA PER DUE MOTIVI O È SCEMO O È IN MALAFEDE? PER QUANTO DI MAIO SIA STATO ECCELLENTE, L'IMPRESSIONE È CHE SI SIA TROVATO IN UN'AULA DA "SANTA INQUISIZIONE", DI QUELLE PIÙ SUBDOLE E VOLGARI, TUTTO CAMUFFATO DALLE SOLITE DOMANDE DA ONANISTI, COME SOLO CONDUTTORI DI TALK ITALIOTI! IERI CÈ STATO UNO SCIENTIFICO ATTACCO ALLA PERSONA DI DI MAIO, ALLA SUA INTEGRITÀ, COERENZA E PREPARAZIONE, AHIMÈ SONO CADUTI MALE! SENZA PERÒ NON OTTENERE, CON I CONTINUI GIGGIONAMENTI DEL MENTANA MILIARDARIO, DI OMOLOGARE DI MAIO ALLA PARTITOCRAZIA, CHE GIOCA DI FIORETTO E DA ANCHE STOCCATE VINCENTI, QUESTO ANCHE A VANTAGGIO DEL M5S, MENTRE LA FUORI, PER GLI STESSI ARGOMENTI TRATTATI, COME ONANISMI INTELLETTUALOIDI, LA GENTE SI SUICIDA? CON TUTTO IL RISPETTO ED IL RICONOSCIMENTO DOVUTO A DI MAIO, PER L'ECCELLENTE LAVORO, MA SOPRATUTTO PER L'ECCELLENZA IN QUANTO BELLA PERSONA, A MAGGIOR RAGIONE GLI CHIEDO MAGGIORE PRUDENZA!
VORREI RICORDARE, CHE METTERSI NELLE MANI DEI MESTIERANTI DELLA COMUNICAZIONE COME MENTANA E SANTORO, A CUI SI CHIEDE SOLO CORRETTEZZA, PURTROPPO OVVIAMENTE E SEMPRE E SOLO IN ITAGLIA, INCUDE IL DOVERSI SORBIRE QUELLE LORO FACCE
MERDOSE, GAUDENTI, RIDACCHIOSE, BATTUTARE DI PIPPAROLI DELLE PAROLE? LORO RIDONO, SGHIGNAZZANO DALL'ALTO DEI LORO MILIARDI, MENTRE GIOCANO AL LORO GIOCHINO PREFERITO, SPIPETTARSI DI POLITICHESE, BIMBI FELICI NELLE LORO SALE GIOCHI PRIVATE, PECCATO PERÒ CHE A QUEI ARGOMENTI CORRISPONDANO SEMPRE GRAVI TRAGEDIE, PER COMUNITÀ, PER I SUICIDI E SE NON IN PASSATO, OGGI PIU CHE MAI SAREBBE RICHIESTO UN'APLOMB ED UN RISPETTO DELLA TRAGEDIA DI SANGUE CHE IMBRATTA L'ITAGLIA INTERA? MA UN MINIMO DI DECENZA E "CUM-PATIO", DI QUANTO LE DECISIONI POLITICHE, DI CUI SI DISSERTA, SI INCISTINO NELLA CARNE VIVA? PER ME DOVREMMO CONTINUARE A STARNE FUORI, IN COLLEGAMENTO VA BENISSIMO! BASTA GIUSTIFICARCI PERCHÈ ESISTE IL M5S, E BASTA

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 28.02.14 12:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Consiglio vivamente di guardare il video di Paola Taverna in pizzeria!!Una carica di adrenalina pura!!!Brava!!!

Paola L., Verona Commentatore certificato 28.02.14 12:25| 
 |
Rispondi al commento

http://www.lettera43.it/blog/l-arco-di-ulisse/attualita/due-destre-monche-e-una-sinistra-breve_43675117411.htm

oscar nicodemo, capaccio-paestum Commentatore certificato 28.02.14 12:23| 
 |
Rispondi al commento

|||
A proposito di Di Maio ieri sera.
Considerazioni.

1) Oltre che nel mare del web, dove siamo già vittoriosi, è iniziata la guerra anche nei cieli (della TV), dove non avevamo neppure un aeroplanino. Considerate che su rai news c'è un giornalista omosessuale dichiarato: Alessandro Baracchini. Ebbene lui da solo, riesce a portare su rainews contro l'omofobia più minutaggio di quanto riesca ad informare il m5s in merito a tutta la sua attività. M5s che , non considerando il voto all'estero, ricordo sarebbe il primo partito in Italia. RAINEWS 24, non so se rendo l'idea.

2) Di Maio , vista anche la sua giovane età, è un vero mostro della comunicazione. Un bene per il m5s e per l'Italia. Deve essere sostenuto e protetto; è necessario anche affiancargli altri in grado di comunicare. Non faccio nomi, ma visto che ci sono , consideriamo che Di Maio non può stare in TV 24h/die. Anche perché è evidente che l'unico modo per acquisire consenso in TV sono i faccia a faccia non manipolabili.

3)
Un consiglio.
Il movimento 5 stelle aveva già proposto nel 2013 l'abolizione dell'IRAP. Proposta con tutte le coperture. In senato , naturalmente, votazione contro!Chiunque può verificare. C'è la votazione contro in senato. Questo è sempre stato un cavallo di battaglia del centro – destra italiano, fra l'altro. Il bomba non toccherà l'IRPEF, ma giocando anche su questo precedente, sicuramente proporrà nei prossimi giorni la riduzione IRAP. Caro di Maio, ieri hai detto che il m5s approverebbe. Attenzione facciamo il gioco del bomba: gli elettori che credono ancora nel 'tutti a casa' potrebbero iniziare a rimanere confusi.
|||

Giulio C., Prato Commentatore certificato 28.02.14 12:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hanckeraggio Il limite del web la sua insicurezza
Il tallone di Achille a cui tutti dobbiamo rassegnarci
e volenti e nolenti fare i conti
Internet un ottimo strumento ma come tutte le cose umane
Imperfetto e lo sarà sempre di più
Immaginatevi un blackout
Torre di Babele meglio usarlo solo come una carriola e non affidargli il nostro scibile
Esempio pratico prendi un po' di vecchietti affamati regalagli un carrello pieno iscrivili ad un qualsiasi sito e poi usa la loro password.
Avete dei parenti vecchietti iscriveteli su qualsiasi sito che vi interessa e poi usate la loro password bypassando qualsiasi controllo Questa è la sicurezza sul web

Rosa Anna 28.02.14 12:20| 
 |
Rispondi al commento

Se c'è ancora qualcuno convinto che si possa discutere con questa melma si faccia avanti!
Grillo è fin troppo paziente.
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 28.02.14 12:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma come sarebbe avere un canale digitale terrestre per fare NOI un telegiornale dove raccontiamo come fanno gli altri le cose ma con tutte le versioni???

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 28.02.14 12:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Direttore dell' Ora di Calabria, Luciano Regolo, ha dichiarato:

"Silenzio totale da parte dei massimi esponenti dei vari partiti. Noi all'Ora siamo con la gente, dialoghiamo con la gente, ne raccogliamo le istanze e non ci nascondiamo, non abbiamo paura"

Peggio della mafia!!!
Dalla De Girolamo a lui, all'ultimo dei sindaci dell'ultimo comune d'Italia, sono tutti dei piccoli capi 'ndrina.
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 28.02.14 12:16| 
 |
Rispondi al commento

Scusate,vorrei invitare gli esponenti parlamentari del movimento di evitare di prestare il fianco al regime partitocratico,il quale sta sbavando dalla gioia per l'espulsione dei senatori,per cui fanno calunniosamente credere alla gente che si è di fronte a una vera purga staliniana scatenata dai "talebani ortodossi" appartenenti al movimento stesso che non vogliono dialogare col regime.Infatti,sempre per la stampa partitocratica venduta,cio' viene spacciato per una verità assodata,anche per i toni "urlati" di Grillo,che viene additato come pazzoide estremista impresentabile.Quindi occorrerebbe ripensare a una nuova strategia comunicativa(come Di Maio insegna),parlando con fermezza e rispondendo agli avversari con pacatezza,evitando di cadere nelle provocazioni studiate ad arte per suscitare reazioni scomposte in chi vi cade.Credo infine che occorrerebbe creare una tv che dia voce al movimento e alle sue idee innovative,senza il filtro della informazione asservita al Sistema.

TINO LISSU, S.MICHELE Commentatore certificato 28.02.14 12:16| 
 |
Rispondi al commento

L'Ora della Calabria

Questo è il link con la brutta storia e parte delle intercettazioni

http://portale.loradellacalabria.it/

Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 28.02.14 12:12| 
 |
Rispondi al commento

SOSPENSIONE DI DI BATTISTA

Alessandro Di battista è stato sospeso per aver impedito al capogruppo Pd Roberto Speranza, di fare una dichiarazione ai giornalisti in sala stampa alla Camera.
MALEDETTA PREFICA!!!
Perchè nessuno parla delle pressioni che il Senatore Antonio Gentile ( detto Tonino ), NCD, ha operato per non far pubblicare un quotidiano (l'Ora di Calabria) che raccontava del malaffare dell'Asp di Cosenza che vedeva implicato il figlio e i suoi compari?
MALEDETTA PREFICA!!!
Ah se ti avessi tra le mani!!!
Maledetta!!!
Saluti
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 28.02.14 12:11| 
 |
Rispondi al commento

Silvia, si fermo' alle parrucche e tacchi finti.
LoRenza, par stia pensando alle Tette.
Per sfamar gl'Italiani...

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 28.02.14 12:10| 
 |
Rispondi al commento

Lunedì, all'apertura delle Borse ci sara' una Katastrofe.
Nel vederle vuote e cadenti.

Come agli occhi delle Casalinghe...

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 28.02.14 12:07| 
 |
Rispondi al commento

NOTIZIA NOTIZIA NOTIZIA!
Anche l'Europa si sta muovendo per venire a vederci chiaro sul "regalo" di 7 MLD e mezzo alle Banche!
Olli! Vieni con una frusta! Che come dice Razzi, qua son tutti delinquenti....amico da retta a me ....non ti fidare.....si fanno tutti i....

Lady Dodi 28.02.14 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Consiglio allo staff del movimento di non far passare la storia delle espulsioni come fosse una cosa normale. Più di una persona non ha capito veramente i motivi delle espulsioni riguardanti ognuno degli eletti. Il meet up di Palermo ha risposto che è stata firmata una contro diffida da ben più di 12 persone. Non è necessario che tutti abbiamo le stesse idee come non è necessario che stiano tutti nello stesso movimento. E' naturale che dopo avere tolto il potere a persone disoneste il movimento dovrebbe separarsi secondo ideologie e politiche. Tuttavia la verità è l'unica via, anche se sembra difficile. Non tacciamo di infedeltà e disonesta persone che forse avevano solo un'altra idea che magari hanno manifestato molto male. Che non si faccia di tutta l'erba un fascio se no non si riesce più a riconoscere il disonesto da quello che vuole semplicemente prendere un'altra strada. Sarebbe bello avere alleati sulla base dell'onesta anche fuori dal movimento.

Enrico Sartori 28.02.14 12:05| 
 |
Rispondi al commento

Che si abbuffino ... finché sono ancora in tempo ... e attenti che l'indigestione è dietro l'angolo ... :)

franco p., catanzaro Commentatore certificato 28.02.14 12:04| 
 |
Rispondi al commento

DI MAIO GRANDISSIMO, FINITO A GIGGIONARE CON MENTANA ABILE INQUISITORE, CHI NON HA NOTATO E QUI SOTTO TESSE LE LODI DI MENTANA MI PREOCCUPA PER DUE MOTIVI O È SCEMO O È IN MALAFEDE? PER QUANTO DI MAIO SIA STATO ECCELLENTE L'IMPRESSIONE CHIARA È CHE SI SIA TROVATO IN UN'AULA DA "SANTA INQUISIZIONE", DI QUELLE PIÙ SUBDOLE E VOLGARI, E VI SPIEGO PERCHÈ, TUTTO VIENE CAMUFFATO DALLE SOLITE DOMANDE DA ONANISTI, COME I CONDUTTORI DI TALK ITALIOTI, POLITICHESI, MA È STATO UNO SCIENTIFICO ATTACCO ALLA PERSONA DI DI MAIO, ALLA SUA INTEGRITÀ, COERENZA E PREPARAZIONE, AHIMÈ SONO CADUTI MALE, SENZA PERÒ NON OTTENERE, CON I CONTINUI GIGGIONAMENTI DEL MENTANA MILIARDARIO, DI OMOLOGARE DI MAIO ALLA PARTITOCRAZIA, CHE GIOCA DI FIORETTO E DA ANCHE STOCCATE VINCENTI, QUESTO ANCHE A VANTAGGIO DEL M5S, QUELLA PARTITOCRAZIA CHE NEI SALOTTI BUONI RIDE E SCHERZA DISQUISENDO DI TUTTO MENTRE FUORI, PER GLI STESSI ARGOMENTI TRATTATI COME ONANISMI INTELLETTUALOIDI, LA GENTE SI SUICIDA? CON TUTTO IL RISPETTO ED IL RICONOSCIMENTO DOVUTO A DI MAIO, PER L'ECCELLENTE LAVORO, MA SOPRATUTTO PER L'ECCELLENZA IN QUANTO BELLA PERSONA, A MAGGIOR RAGIONE GLI CHIEDO MAGGIORE PRUDENZA!
VORREI RICORDARE, CHE METTERSI NELLE MANI DEI MESTIERANTI DELLA COMUNICAZIONE COME MENTANA E SANTORO, A CUI SI CHIEDE SOLO CORRETTEZZA, MA OGNI VOLTA DOBBIAMO, OVVIAMENTE E SEMPRE E SOLO IN ITAGLIA, SORBIRCI QUELLE FACCE
GAUDENTI, RIDACCHIOSE, BATTUTARE DI PIPPAROLI DELLE PAROLE!
LORO RIDONO CON I LORO MILIARDI ALLE SPALLE MENTRE GIOCANO AL LORO GIOCO PREFERITO, SEMPRE E SOLO IN ITAGLIA, PER GLI ARGOMENTI, SULLE DISCUSSIONI CHE SI INTRATTENGONO NELLE LORO SALE GIOCHI, BIMBI FELICI, PECCATO CHE A QUEI ARGOMENTI CORRISPONDO SEMPRE GRAVI TRAGEDIE, DI COMUNITÀ DI SUICIDI E SE NON IN PASSATO, OGGI PIU CHE MAI SAREBBE RICHIESTO UN'APLOMB ED UN RISPETTO DELLA TRAGEDIA DI SANGUE CHE IMBRATTA L'ITAGLIA INTERA, E UN MINIMO DI DECENZA E COMPRENSIONE DI QUANTO LE DECISIONI POLITICHE SI INCISTINO NELLA CARNE VIVA! STIAMONE FUORI IN COLLEG

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 28.02.14 12:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://vocidallastrada.blogspot.it/2014/02/goldman-sachs-pronta-spolpare.html

GOLDMAN SACHS PRONTA A SPOLPARE L'ITALIA....GRAZIE A RENZI!

Da fanalino di coda dell’eurozona a paese su cui puntare i riflettori nel 2014. Secondo quanto scrive l’Huffingtonpost, la promozione del governo Renzi passa anche dai mercati, che a giudicare da questa intervista di Bloomberg annusano un vento favorevole.

“È probabile che nel giro di un anno vedremo delle riforme significative nel sistema italiano”, spiega Francesco Garzarelli, codirettore della ricerca mercati a Goldman Sachs, uno dei pezzi grossi del gigante finanziario. “I mercati, come si sa, spesso anticipano i cambiamenti. E se annusano qualcosa di positivo, potrebbero dare un contributo”. Garzarelli, intervistato sulle riforme promesse da Matteo Renzi e sul suo atteggiamento nei confronti delle economie internazionali, elenca i due punti fondamentali che, secondo lui, dovrebbero guidare l’agenda del neo premier. “Renzi deve far crescere la produttività nel prossimo anno”, spiega.
Come? Con due elementi. Primo punto: “Riformare lo Stato, il governo, il sistema della giustizia e la velocità con cui si muove il Paese”. Secondo punto: “Riformare il mercato del lavoro, un risultato che deve essere raggiunto tagliando la spesa pubblica”.
Su un punto il pezzo grosso di Goldman Sachs non ha dubbi: “In tutti gli aspetti del mercato, credo che l’Italia sia il posto in cui guardare quest’anno”. “L’anno scorso avevo puntato sulla Spagna – aggiunge – e i dati mi hanno dato ragione”.

Fonte: http://www.osservatorioglobale.it/

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 28.02.14 12:02| 
 |
Rispondi al commento

"EXPO 2015. NUTRIRE GLI AMICI" - (Web-documentario - ITA 14 min)

www.youtube.com/watch?v=Y6xWu5Re7xI

La verità su EXPO che i media italiani vi nascondono. Un ristretto cartello di imprese legate a PD, Forza Italia e CL. La finta gara d'appalto, la corruzione, i costi gonfiati, le collusioni con la mafia e la colata di cemento che verrà dopo, a beneficio degli amici degli amici.

Realizzare in proprio documentari come questo, costa molto tempo, nella ricerca e verifica
delle fonti e un certo rischio querele a scopo intimidatorio. (anche per una virgola o un termine inesatto). L'unico modo che avete di
ripagarci è aiutarci a diffonderli in rete.

Basta Ladri 28.02.14 12:02| 
 |
Rispondi al commento

Pietro Ancona
Un gruppo Civati-Sel- Fuoriusciti N5S

RaiNew24 dà quasi per fatto il gruppo Civati-Sel-dissidenti di Cinque Stelle. Naturalmente Civati è stato autorizzato dal PD a fare da Civetta per la costituzione di questo gruppo che serve soltanto a combattere la opposizione ed a costituire una sorta di false flag di "sinistra" al governo Renzi.

Quanti ritengono di attribuire al satrapismo di Grillo la fuoriuscita dei quattro avventurieri si sbagliano di grosso. Il progetto è pronto da mesi ed è stato incubato nei piani alti dei Palazzi. Forse anche il Quirinale è coinvolto nella vicenda,.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 28.02.14 12:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VISTO CHE SIETE STATI SOSPESI IN 22 DALLA CAMERA

spero che ne approfittiate per andare in tutte le trasmissioni televisive a tutte le ore e anche nelle peggiori, tipo Agorà, L'Aria Che Tira ecc.
Dai, destabilizzateli, mandateli fuori di testa i giornalisti camerieri, fateli impazzire, loro e i loro ospiti, fatelo!!

Gianni B. 28.02.14 11:59| 
 |
Rispondi al commento

Non ho capito una cosa:
25 giorni di sospensione a Di Battista, oltre gli altri, significa 25 giorni fuori dal Parlamento?

Cioè, resterò senza un mio rappresentate in Parlamento per 25 giorni? Non sarò rappresentato?

Ci saranno maggioranze parlamentari diverse dai quorum canonici di 630 e 315?

Poi i nazisti, gli eversivi, i fascisti, i dittatori, gli stupratori (potenziali però), i delinquenti, i mentecatti (forse questo non ancora, ma lo anticipo, và!), saremmo noi??

E' una forma di democrazia moderna?

Gian A Commentatore certificato 28.02.14 11:59| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

""Uomini dell’esercito nello scalo di Sebastopoli
Mosca nega: “Nessun nostro coinvolgimento”
Il Parlamento ucraino chiede l’intervento Onu""

la stampa.it

paoloest21 28.02.14 11:57| 
 |
Rispondi al commento

Caro Marino, gente del PD mi ha appena detto che da loro i "mariuoli" si cacciano.
Capito? Da loro ci sono solo i "mariuoli", da noi son "Dissidenti"!
Si lo so, a Orellana bisognerebbe chiedere i danni d'immagine, ma tutto sommato è meglio che torni nel Dimenticatoio e nel nulla da cui Grillo ha tirato fuori lui e gli altri.

Lady Dodi 28.02.14 11:57| 
 |
Rispondi al commento

Salva Roma, Renzi a Marino: ''Farò decreto ma toni sbagliati''

Marino afferma che il comune non ha i soldi per pagare i propri dipendenti.
Marino sei preoccupatp per il tuo?
Perchè se non lo sei potresti autoridurtelo, con beneficio dei tuoi dipendenti, o forse le casse sono vuote perchè hai fatto la cresta, come hai fatto in America, li ti cacciano a calci sui denti, qui invece il BOCCALONE ti fa un decreto, quello delle creste è sempre stato un giochetto che vi riesce sempre, e se qualcuno ve lo rinfaccia in qualche aereoporto chiamate la gendarmeria per salvare la vostra "onorabilità", la vostra fortuna è che gli italiani sono scemi, ma non poco ,tanto.

UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE…, Ve Commentatore certificato 28.02.14 11:52| 
 |
Rispondi al commento

Ottimo Di Maio ieri sera!
Ma parlare con quella gente (Richetti) è tempo perso!
Ad un certo punto hanno chiesto al "nostro" se mai in futuro, il 5 Stelle si alleerà con qualche Partito o se lo esclude per sempre.
Ottimisti! Questi credono di durare davvero!
Fra un anno al massimo, dei Partiti attuali non resterà nemmeno il nome!

Lady Dodi 28.02.14 11:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate il fuori tema. Ma ritengo che la cifra del sondaggio Ixè di oggi debba essere oggetto di riflessione
M5S, SONDAGGIO IMPIETOSO: -2 DOPO LA PIAZZATA. COMPLIMENTI!
I custodi delle verità pentastellate, gli inquisitori e le vestali guardiane del sacro fuoco 5stelle possono dichiararsi soddisfatti della loro opera. Come facilmente prevedibile – e come ampiamente previsto nei post del sottoscritto pubblicati nei giorni scorsi - puntuali sono arrivati il diluvio delle critiche, la durezza degli attacchi, le spruzzate di letame sul M5s. Impietoso il responso del sondaggio Ixè di oggi. Grazie alle piazzate di questi giorni il M5s ha perso 2 punti. Complimenti, un successone per gli strateghi a 5 stelle! Il chiasso - è del resto evidente - è il modo più sbagliato per risolvere controversie interne. E l’errore compiuto è lo scotto pagato sull’altare dell’inesperienza da parte di quanti si sentono già navigati politici. Si urlano le critiche agli avversari, si usano i megafoni per sbandierare programmi. Ma le liti si regolano a bassa voce, nel retrobottega. In questo contesto comprendo gli incazzati che non vogliono un soggetto politico militarizzato, capisco le proteste di quanti non vogliono che il M5s si trasformi un una chiesa laica dai dogmi inviolabili. E non mi piace la fredda espressione “avviata la procedura” usata da colleghi nei confronti di colleghi dello stesso soggetto politico. E’ una espressione che puzza di morte, di meccanico, di definitivo… E in politica come nei rapporti umani non sempre tutto può essere definitivo… Detto ciò chi ha sbagliato in questa storiaccia di espulsioni e di dimissioni (una storiaccia fatta di negazione del dissenso, di autoritarismo e di miserie umane) ora si rimbocchi le maniche e cerchi di mettere mano agli errori. A cominciare dalla revisione del “non statuto” e dall’abiura di ogni forma di autoritarismo. E’ quanto chiede un elettore incazzato del M5S!
28/02/2014

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 28.02.14 11:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non sono le medicine a combattere il male.
I partiti sono medicine fasulle.
Sono gli ANTICORPI che combattono il male!
Il M5S, tutti noi siamo le cellule della guarigione del Paese.

Il MOVIMENTO è Armageddon:
devi entrare dentro il male e sconfiggerlo nel cuore.

maurizio p. Commentatore certificato 28.02.14 11:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

o.t.?

""Decreto Bankitalia, Ue chiede chiarimenti
'Aumento capitale possibile aiuto di Stato'

La richiesta del Commissario alla concorrenza al ministero dell'Economia: "Stiamo valutando"""

paoloest21 28.02.14 11:43| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di IMU-Bankitalia.

Avete visto?

Quote Bankitalia, la Ue chiede chiarimenti all'Italia: aiuto di Stato alle banche?

Bruno 28.02.14 11:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

D.J. BAttista sei un Grande.
Pigliati una pausa ... e magari dell'altro.
Chesso', entra in una Taverna e Goditela.
MAgari una Bella Sbronza.
Sempre meglio di quella brutta Stronza...

Ampie Vedute.

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 28.02.14 11:41| 
 |
Rispondi al commento

Cicchiito, all'aria che tira, spara la sua:
.... è sbagliato introdurre la disciplina in un movimento come il M5S .... (sunto del discorso).
Ma che bello, vorrebbe fossimo indisciplinati. Che magari ci rivoltassimo contro Grillo e poi tra di noi e poi uno contro l'altro e poi che gli leccassimo il sedere, magari disciplinatamente, non sapendo a chi rivolgerci.
Ed è uno di quelli che comandano (:

GIANNI PARLANTE, ITALIA Commentatore certificato 28.02.14 11:41| 
 |
Rispondi al commento

il piddino campanella ha dichiarato che se fosse per lui farebbe un nuovo movimento a 6 stelle.

dalle mie parti si dice: puro li pulici tenneno la tosse......anche le pulci hanno la tosse

certe persone vanno portate in discarica o in porcilaia

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 28.02.14 11:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la storia non li assolvera', il pd e' il responsabile dello sfascio e della miseria delle famiglie italiane.
questi porci e queste scrofe piddine andrebbero processati .
sono tutti orellana di porco

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 28.02.14 11:37| 
 |
Rispondi al commento

che bello sarebbe un governo con ministri tipo di battista, di maio, taverna.......con morra primo ministro.
in alto i cuori , alla prossima si cambia tutto ed i maiali piddini tutti a casa

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 28.02.14 11:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ANCHE MATTEO RENZI, QUELLO CHE SI PREOCCUPA TANTO PER I DRAMMI DEI CADUTI IN DISGRAZIA, TIENE FAMIGGHIA

Matteo Renzi, ora che ha ottenuto la fiducia, dovrebbe fare un gesto fondamentale per la sua credibilità: dimettersi dalla società di famiglia. Come il Fatto ha già scritto, Renzi ha ottenuto il diritto alla pensione grazie a un trucco: nel 2003, quando l’Ulivo decise di candidarlo alla Provincia di Firenze (elezione sicura nel giugno 2004) Renzi si fece assumere dalla società di famiglia nella quale era un semplice collaboratore. La Chil Srl si occupava di marketing e vendita dei giornali ai semafori con gli strilloni. Il padre e la madre l’avevano fondata nel 1993 e avevano ceduto nel 1997 le quote ai figli Matteo (40 per cento) e Benedetta (60 per cento). Quando matura la candidatura alla Provincia, Matteo è solo un co.co.co. Se fosse rimasto un collaboratore non avrebbe maturato i 10 anni di contributi pensionistici da dirigente né avrebbe avuto diritto alle cure mediche gratuite e al Tfr.
Per regalare questo vantaggio al figliolo, babbo Tiziano e mamma Laura lo assumono e lo pagano come dirigente per pochi mesi, per poi metterlo in aspettativa. Così i contributi sono a carico della Provincia, e del Comune dal 2009, che nel 2013 pagava 3mila e 200 euro al mese per il suo sindaco. Così, grazie a una somma stimabile in circa 350mila euro versata dagli enti locali per lui in dieci anni, Renzi oggi è un trentenne fortunato dal punto di vista assistenziale e pensionistico.
Se non può essere definita una truffa allo Stato, quella realizzata da Renzi, è una truffa alla ratio, allo scopo alto dello Statuto dei lavoratori del 1970. Il dubbio che sorge leggendo la cronologia di quelle giornate è che nel 2003 abbia usato la norma nata per garantire la partecipazione alle elezioni ai lavoratori per ottenere una pensione e un Tfr ai quali – fino a pochi giorni prima della sua candidatura – non aveva diritto.

Articolo completo di Marco Lillo su "Il Fatto Quotidiano"

Marco T. Commentatore certificato 28.02.14 11:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Noto con piacere che il Movimento è coerente ma anche aperto a rivedere alcune posizioni. Potendo contare su ragazzi preparatissimi come Di Maio sarebbe stato un peccato perseverare nella chiusura totale alle partecipazione televisive.
Ieri sera Il nostro Di Maio ha dimostrato, con una serie di ottimi interventi l'infondatezza delle considerazioni formulate dal piddino Matteo Ricchetti. Di Maio si che è degno del movimento ... altro che i contestatori rompiballe che non danno nessun contributo utile!

Paolo De_Sanctis Commentatore certificato 28.02.14 11:33| 
 |
Rispondi al commento

da soli i deputati del movimento 5 stelle in parlamento non c`e la faranno mai .ci saranno tanti orellana ,hanno troppi soldi e possono corrompere altre persone.bisogna portare la gente in piazza

ien p., monaco di baviera Commentatore certificato 28.02.14 11:33| 
 |
Rispondi al commento

mentana , come se fosse l'ultimo giornalista rimasto in Italia.
il resto e' tutta monnezza
parlavo di tv perche' poi della stampa c'e' sempre il mito travaglio

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 28.02.14 11:33| 
 |
Rispondi al commento

D.J. Riina con la modifica della Costituzione, otterra' la nomina ad amministratore delegato alla dependance di HArdcore carceraria.
Donnine e lapislazzuli.
Altrimenti parlera' della Trattativa Statomafia, per non finir Lobotomizzato come l'altro D.J Provenzano.
D.J. Francisco, intanto, continua a parlar Franco...

:)

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 28.02.14 11:31| 
 |
Rispondi al commento

Un suggerimento al gruppo che cura la comunicazione. Visto che Di Battista e altri validissimi comunicatori dovranno forzatamente disertare i lavori d'aula per via di ingiuste sospensioni, perché non mandarli ad invadere la televisione? Chiaramente in trasmissioni adeguate, come quella di Mentana dove si discute di contenuti e di politica, ma sarebbe bello vedere che effetto fanno dosi massicce di onestà e competenza attraverso un Di Battista che, a mio avviso, televisivamente parlando, é uno dei più pronti. Tra l'oro e la merda penso che chiunque sappia distinguere, Di Maio l'abbiamo visto tutti che impatto positivo fa quando parla, le loro balle funzionano in TV fino a quando non andiamo a smascherarle con persone preparate, pacate ma incisive e che sanno ribattere, punto su punto. Di Battista é una di queste persone, mandiamolo a spazzare via la merda

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.02.14 11:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno blogghe!

Credevate di esservi liberati di me eh, e invece, na lavata, na 'sciugata...
il pc è come nuovo...salvo che entro Aprile devo passare da xp a window 7.

Bhè comunque, pe non smentimme mai...avevo incasinato tutto io, scaricando Firefox dal sito non ufficiale.

Che dire di noi/voi...ottimo Di Maio ierisera, siamo sulla strada giusta (complimenti anche a Mentana) della Rivoluzione Culturale, imprescindibile, come evidenzia anche
jb Mirabile-caruso 04:20
di cui condivido in pieno il commento.

Abbracci a tutti e...mamma mia, mi voglio allargare... un dolce bacio a Grethe!

http://www.youtube.com/watch?v=yM4e8GUP0Cs

=)=

Daniela M. Commentatore certificato 28.02.14 11:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"l'importante è partecipare"... è il motto del pd...

carlo c., ar Commentatore certificato 28.02.14 11:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

dopo anni et anni di serena convivenza con il popolo italiano, la cassa depositi et prestiti annuncia la sua prossima dipartita...

colpevoli?

matteuccio et i suoi incompetenti apostoli...

altro che il pirata barbanera...

paoloest21 28.02.14 11:27| 
 |
Rispondi al commento

Salve
ma non vedo la STM microelectronics..so che una quota azionaria e' dello stato

Massimo P., piazza armerina Commentatore certificato 28.02.14 11:23| 
 |
Rispondi al commento

Cadevan gli ultimi petali di Margherita.
Arrossivan gli alti Papaveri.
Non vedro' piu' Fiordaliso.
Matureran il grano Saraceno ed il cotone sui campi di Crimea...
Annegheran i preti come in VAndea.
E attorcigliate le Budelle ne faran chiacchiere per CArnevale.
Di questa stagione, ammazzan il Porco.
Ogni anno diverso da quello di prima.
Le Bimbe torneranno a coglier i Fiori.

Buongiorno, cani erranti entro un Cimitero...

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 28.02.14 11:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La mattanza di fonzie e dei suoi protettori, verso il loro "compagno" letta e stata causata anche da queste imminenti nomine ,che porterà ad un controllo coreano di tutte le attività economiche del paese.Tutti gli amici di fonzie e delle lobby, nel posto giusto e l'abbufata dei setteganasce del pd con i loro fraterni amici dell'ex? pdl proseguirà, sempre nel nome della democrazia e soprattutto per il bene dell'Italia.Questa mattina ho visto sulla rete 3 del pd-rai,un sondaggio che diceva che il 65/% degli elettori del M5S sono favorevoli ad un "avvicinamento" con il pd,questi sondaggi li credo veri come le parole di fonzie,comunque se qualche altro onorevole e qualche "milione "di elettori volessero andare via lo facciano subito il pd- ed ex ? pdl li aspettano a braccia aperte.IL M5S come prima cosa ripeto prima cosa,non si potrà mai allearsi,collaborare...inciuciare con chi ha distrutto l'Italia con chi l'ha depredata con chi non si è mai accorto delle terre dei fuochi con chi "collabora" con le società criminali del gioco d'azzardo,con chi ...dovrebbe stare in galera.

Canzio R. Commentatore certificato 28.02.14 11:20| 
 |
Rispondi al commento

CAPORETTO 2008+6
Tramonti a Nordest


SPACCATI O SPACCIATI ?

Sondaggi Ixè Agorà: il MoVimento Cinque Stelle scende di quasi due punti in una settimana, bene Matteo Renzi.


------------------------------------


Soliti italiani.


Bastano 2 strilli


e tornano a votare PD.

mandi


.

epe pepe 28.02.14 11:20| 
 |
Rispondi al commento

Anche io ieri sera non mi sono persa la puntata di 'Bersaglio mobile': come al solito, inutile ripertersi, il merito a Di Maio per la correttezza e onestà. E comunque Mentana è l'ultimo dei giornalisti rimasti ad essere 'super partes'. Sugli altri canali è meglio lasciar perdere....

lorenza m., lorenza m. Commentatore certificato 28.02.14 11:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Allegria!!!
Col taglio del cuneo fiscale accconteteremo le nostre donne perchè avremo in busta paga un aumento del CAXXO.

spuseta 28.02.14 11:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non temo i pochi come renzi e boldrini.temo i molti come orellana e favia.

vito asaro 28.02.14 11:04| 
 |
Rispondi al commento

non credo che con questa partitocrazia si riuscira
nel parlamento ad ottenere tanto.bisogna portare la gente in piazza fino a sotto i palazzie forse anche dentro.onore al m5s

ien p., monaco di baviera Commentatore certificato 28.02.14 11:04| 
 |
Rispondi al commento

......

Daniela M. Commentatore certificato 28.02.14 11:04| 
 |
Rispondi al commento

Ottimo articolo del blog di oggi. E' su temi come questi che dobbiamo mantenere alta la vigilanza dei cittadini assieme alla visibilità. Nessun tg parlerà mai di questo tema (su cui si decidono le sorti del paese) ma continueranno invece con la manfrina propagandistica dei 5 stelle fascisti, antidemocratici, cattivoni e irresponsabili e che non vogliono giocare a nascondino (o a nascondi il malloppo) in parlamento. Redimetevi finchè siete in tempo peccatori.........uscite da questo blog e tornate a riveder le stelle...del TG1 e ad amare il vostro caro leader Renzi. Poichè Egli è la luce e vi ama tutti, ravvedetevi e tornate a Lui.

Manuel B., Modena Commentatore certificato 28.02.14 11:04| 
 |
Rispondi al commento

E' uscito ed è in edicola l'album di figurine della squadra del PD.
La figurina piu' rara è matteo renzi travestito da statista.

spuseta 28.02.14 10:59| 
 |
Rispondi al commento

mio cugino prima votava pd, adesso dopo le espulsioni dei maiali dal movimento mi ha confessato che lui e sua moglie voteranno 5 stelle.
apprezza di noi la coerenza , l'intransigenza e l'onesta'.
queste tre condizioni sono la nostra forza, i programmi vengono solo dopo.
senza di quetste tre virtu' politiche non si e' credibili per fare le cose
non temete i sondaggi, gli elettori sono mutevoli e viscerali e la stampa di regime fa il suo lavoro, ma alla fine coerenza onesta' ed intransigenza ci faranno vincere.
in alto i cuori

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 28.02.14 10:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prima sputavamo su letta adesso su renzi...non dico che quest'ultimo sia diverso, non so, ma di certo quando sara' anche lui defenestrato sputeremo sul prossimo che prendera' il suo posto...e di sputo in sputo l'italia va in malora!

marica castellano 28.02.14 10:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BY ALESSANDRO DI BATTISTA (seguito )
Mi hanno appena dato 25 giorni di sospensione, 25, non credo che prima di noi nessun Deputato nella storia repubblicana abbia ricevuto sanzioni del genere. Dieci per aver detto in faccia bugiardo a chi mente e 8 per aver provato, con determinazione ma mai violenza (Cuperlo parla se hai ancora un briciolo di dignità!) a salvare, assieme a tutti i miei favolosi colleghi, i pochi brandelli di democrazia che restano nelle Istituzioni repubblicane. Questo fa il sistema (lo dico sempre, noi non siamo contro il sistema, è il sistema ad essere contro i cittadini), si difende in ogni modo, mente, attacca, sanziona maggiormente deputati che lottano per la democrazia che questori che picchiano donne, infiltra propri uomini nell'unica opposizione rimasta, promette poltrone a neo-statisti che 11 mesi fa gridavano "tutti a casa" e oggi rendicontano le spese per le colf. Questo fa!
Lo avete capito o pensate che questo sia un gioco? Pensate che i parlamentari del M5S giochino al "gioco degli onorevoli" o stiano dando l'anima per un cambio strutturale che il nostro Paese non ha mai visto nella sua storia? Spero che capiate adesso le ragioni dell'intransigenza. O lo capite o è finita! Io ho visto in questi 11 mesi una crescita esponenziale sotto tutti i PDV sia del gruppo parlamentare che di uno zoccolo duro di cittadini consapevoli, informati e non più sudditi. Per questo ho una fiducia cieca nel nostro lavoro e nel MoVimento.
Perché se la peggiore Presidente della Camera, una donna di apparato, una piddina prestata a SEL e messa in un posto di comando perché controllabile (la ghigliottina che ha regalato soldi alle banche l'ha imposta Franceschini che aveva già il posto di ministro garantito da Renzi che aveva già il posto di Presidente garantito da Prodi*, Berlusconi e De Benedetti) sanziona così duramente un gruppo parlamentare significa che la democrazia, quella vera, anche quella delle espulsioni fatte..segue in sottocommenti....

Paola L., Verona Commentatore certificato 28.02.14 10:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

un PLAUSO
un ELOGIO
all'Onorevole DI MAIO

davvero "un Grande nella
Sua estrema umiltà"
^:^ ^:^ ^:^ ^:^

Angela

al nair gfr Commentatore certificato 28.02.14 10:52| 
 |
Rispondi al commento

BY ALESSANDRO DI BATTISTA

Non credo che tutti quanti abbiano compreso il livello di scontro che esiste oggi tra cittadini martoriati dalla partitocrazia, lavoratori strangolati dal fisco, studenti senza speranze, disoccupati, imprenditori asfissiati e il "sistema". Non credo che tutti l'abbiano compreso. Non l'hanno compreso coloro che per 30 denari lasciano il MoVimento, non l'hanno compreso alcuni giornalisti (parlo di quelli liberi, non dei prezzolati, i pennivendoli l'hanno capito eccome) e non l'hanno capito tanti attivisti più preoccupati per "quello che esce fuori" rispetto a quel che è giusto.

Era giusto o no cercare di fermare una votazione dittatoriale con tagliole e ghigliottine annesse per provare a salvare i soldi nostri regalati alle stesse banche alle quali oggi De Benedetti chiede aiuto per coprire i debiti della sua Sorgenia? Sì e l'abbiamo fatto coscienti delle conseguenze. Era giusto protestare veementemente in commissione affari costituzionali dopo che il Presidente Sisto (FI) e la Segretaria Boschi (la neo-ministro PD) hanno promosso una votazione fascista sulla legge elettorale ignorando la richiesta di conteggio dei voti fatta da Nuti? Sì e l'abbiamo fatto coscienti delle conseguenze. Era giusto chiedere alla rete di esprimersi su 4 senatori che da mesi provano a sabotare il MoVimento (Grillo e Casaleggio non c'entrano nulla in tutto questo) indebolendo un gruppo che sta lottando, anche rischiando qualcosa di grande, per buttare giù un sistema corrotto, mafioso e massonico? Sì e la rete l'ha fatto cosciente delle critiche immani che sarebbero arrivate.

Paola L., Verona Commentatore certificato 28.02.14 10:51| 
 |
Rispondi al commento

INVECE DI PARLARE DEGLI INFAMI GIA'ESPULSI . . .
VORREI RICORDARE CHE SABATO SCATTA AUMENTO BENZINA.
SU UN LITRO DI BENZINA GIA'PAGHIAMO 1,15 /1,20 EURO DI TASSE E ACCISE (..E POI CI INCAZZIAMO CON I PETROLIERI E BENZINAI ?)
IL MONDO HA IMPARATO DALL'EUROPA E ANCOR PIU' DALL'ITALIA . SI APPLICANO TASSAZIONI SELVAGGIE E CRIMINALI SUI CARBURANTI. I 3/4 DEL COSTO SONO TASSE CHE INGRASSANO LO STATO. NONOSTANTE CIò ABBIAMO UN DEBITO DI 2000 MILIARDI , LE TASSE PIU' ALTE DEL MONDO , IL PEGGIOR SERVIZIO PUBBLICO DEL MONDO INDUSTRIALIZZATO , LA DISOCCUPAZIONE GIOVANILE OLTRE 40% ! E QUANT'ALTRO PURTROPPO CONOSCIAMO SULLA NOSTRA PELLE ! QUESTI LADRI CHE CI GOVERNANO ATTACCATI COME PARASSITI ALLE POLTRONE DEL POTERE POLITICO CI STANNO CONDUCENDO VERSO UN FUTURO OSCURO E DI CONFLITTO SOCIALE FEROCE !
NON NE USCIREMO SENZA UN MOTO DI RIVOLTA DECISO E D IMMEDIATO ! QUESTA OPPORTUNITA'E'M5S !

marco duzz Commentatore certificato 28.02.14 10:50| 
 |
Rispondi al commento

Sempre grande Di Maio!!

Alfonso ., Balestrate Commentatore certificato 28.02.14 10:50| 
 |
Rispondi al commento

mi hanno detto di seguire il nostro Di stefano su rainews.bene,accendo e....in studio c'è cirino pomicino.cirino pomicino!!!!!!!!!!!!!ma daiiiiii di stefano vattene da li,non è neppure pensabile che quell'essere ancora possa parlarci di politica!!!lascialo solo e chiudila lì!!!con certa gente no,davvero no.

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.02.14 10:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per ridurre le tasse renzie ha scoperto il modo:
aumentare le tasse!!!!!!

spuseta 28.02.14 10:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

di maio straordinario
mentana un vero giornalista, forse l'inoco in Italia per la Tv

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 28.02.14 10:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

grande di maio!

mentana uno dei pochi giornalisti.

carlo c., ar Commentatore certificato 28.02.14 10:48| 
 |
Rispondi al commento

Ecco, questi argomenti pubblicati sul blog di Grillo, non interessano agli squali del "giornalismo o giornalettismo" italiano, a loro interessa solo la vicenda dei 4 senatori, perchè quella serve per spargere merda sul MoVimento, che ha la colpa mettersi di traverso tra loro e i loro affari privati fatti coi soldi pubblici.

Massimiliano T. 28.02.14 10:46| 
 |
Rispondi al commento

il muro contro muro tra il popolo oppresso ed i giannizzeri del vero potere diventa,ogni giorno,più evidente.come finirà?tutto dipende dal valore del popolo oppresso.prevarranno i di maio e taverna?o i campanella e gambaro?......ai posteri l'ardua sentenza.

vito asaro 28.02.14 10:46| 
 |
Rispondi al commento

La chiamano politica, invece e' un cancro.
Li chiamano statisti, invece praticano il malaffare.
Usano i consigli di amminitrazione per i propri fini, di potere, denaro.
Un consigliere di amministrazione ha il dovere di curare gli intressi della societa' con indipendenza e piu' che mai deve essere preparato per quel lavoro e non paracadutato.
il M5S cambiera' anche questo.
Non e' impossibile amministrare bene ed onestamente il bene publico.
il M5S e' un grande esempio

Paolo S., Sterrebeek, Belgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.02.14 10:45| 
 |
Rispondi al commento

GRANDI. Operazione "faro puntato" iniziata.

Ivan Bentivegna, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.02.14 10:45| 
 |
Rispondi al commento

...ancora e ancora su tutti i canali...
libertà di espressione...ma andate a cxxxxe media collusi e dolosi!!!Sapete benissimo che i motivi sono ben altri e molto gravi, magari chissà dietro le quinte c'è pure il vs matteuccio...
La mancanza di libertà di espressione è quella che stanno esercitando contro i Parlamentari del M5S Tutti i vostri padroni nel Parlamento, QUESTO E'!!!
macchevelodicoaffareservi!!...........

anib roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.02.14 10:44| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

matteino... letta... piddino...

se le bugie hanno le gambe corte
le scintille che vedo sono le sue palle
che strusciano in terra...

carlo c., ar Commentatore certificato 28.02.14 10:44| 
 |
Rispondi al commento

M5SCLN FINALMENTE C LIBERIAMO DELLA ZAVORRA"meglio TANTI ma buoni..."CACCIAMO L'€UTROIKA WINCIAMO NOI pic.twitter.com/CIfgiWZlPE

Giampaolo Segatel 28.02.14 10:42| 
 |
Rispondi al commento

Disoccupazione in Italia come nel 1977.

n Italia aumenta la disoccupazione, in gennaio è salita al 12,9% dal 12,7% di dicembre 2013: gli economisti si aspettavano una conferma del mese precedente. L'Istata segnala che siamo sui livelli mai visti da quando esistono queste serie storiche, all'incirca dal 1977.

Paolo De_Sanctis Commentatore certificato 28.02.14 10:42| 
 |
Rispondi al commento

Dedicata a chi so io:
-Passano gli anni, i mesi,
e se li conti anche i minuti,
è triste trovarsi adulti
senza essere cresciuti;
la maldicenza insiste,
batte la lingua sul tamburo
fino a dire che un nano
è una carogna di sicuro
perché ha il cuore troppo,
troppo vicino al buco del culo.

john f. Commentatore certificato 28.02.14 10:40| 
 |
Rispondi al commento

Ridurre il cuneo fiscale ed aumentare le rendite finanziarie è un'idea fissa della vecchia politica che non porta a nessun risultato e non crea un solo posto di lavoro. Lo hanno già fatto il governo Prodi ed il successivo giudato dal nano e non c'è stato alcun risultato positivo. Mettere qualche decina di euro in busta paga e nelle casse aziendali, prendendo le risorse dai risparmi degli stessi lavoratori (una volta filtrati e parzializzati dalla politica), è irrilevante per la crescita. Per sbloccare l'economia italiana serve ben altro. Il cuneo fiscale è un intervento a bassa priorità che dev'essere preceduto da provvedimenti più urgenti e produttivi in termini di crescita e posti di lavoro.

Paolo De_Sanctis Commentatore certificato 28.02.14 10:39| 
 |
Rispondi al commento

EUROPA: Matteo Renzi.E stato annunciato nei prossimi giorni un uncontro bilaterale Merkel Renzi,Merkel uguale Europa?Tante aziende chiudono molte sono aziende agricole o ad esse collegate.Cosa ci abbiamo guadagnato ad entrare in europa?in questa europa?facciamo un giro in un supermercato,IL latte piu conveniente è tedesco ,cosi pure il burro,le arance sono spagnole,l'olio di oliva,vanto dell'italia ,pur non avendo cambiato i marchi dei produttori ,è una miscela di olii provenienza UE, le coscie per i prosciutti arrivano dalla polonia o dalla ungheria le conserve alimentari dalla cina, il pescato decongelato o fresco dagli oceani (indiano ,atlantico),parliamo del non alimentare c'è da divertirsi:l'abbigliamento o dei giocattoli ,dalla cina,o da prato (colonia cinese)dalla moldavia,piuttosto che da taiwan,l'eccellenza del made in Italy ultima in ordine di tempo Cryzia cinese.L'europa legifera tenendo conto delle realta dei paesi aderenti.Non ci si rende conto della specificità dell'Italia.si compra fai da te per mozzarella di bufala ,il kit per il lambrusco doc ecc.Si incorporano paesi con realta profondamente diverse tra loro,sopratutto per costo del lavoro e tenore di vita favorendo delle sproporzioni ,e una concorrenza sleale tra paese e paese,e a farne le spese sono i paesi come l'Italia ,La grecia La Spagna,ect paesi sottoposti ad un rigido programma di ristrutturazione del debito ,favorendo cosi i paesi piu forti ,come germania e francia,che possono usufruire del mercato europeo a buon mercato avendo praticamente tolto dimezzo i concorrenti.La recente cronaca impietosamente conferma le massicce delocalizzazioni delle aziende Italiane verso paesi della Ue a piu buon meracto o prossimi ad entrarne a far parte.E questa l'Europa che vogliamo,è più Europeista chi questa Europa la vuole cambiare o chi vuol mantenere lo stato di fatto?Incontro bilaterale,o compiti per casa?Non si svende la dignità di un popolo,è ora di sbattere la porta,prima che ci facciano fallire..

Ezio L.aurettiforse 28.02.14 10:39| 
 |
Rispondi al commento

la sospensione dei cittadini ad opera di quella che sotto la parrucca è niente, pilotata dalla banda bassotti, è semplicemente un espediente x tappare la bocca all'opposizione, e se quelli che continuano nel sostenere l'alleanza con il partito di lo'renzi il magnifico non sono altro che dei pdini infiltratisi nel m5s al solo scopo di destabilizzarlo, cosa che x altro non riusciranno,
e in ultimo; hanno una paura fottuta che il mv prenda + del 25% alle europee, x loro sarebbe una batosta colossale e che rovinerebbe tutto il loro castello di inciuci e di connivenze

graziano ., pisa Commentatore certificato 28.02.14 10:38| 
 |
Rispondi al commento

DI MAIO E NAPOLITANO:
LA PROVA VIVENTE CHE LA SAGGEZZA NON E' DOVUTA ALL'ETA'

Paola L., Verona Commentatore certificato 28.02.14 10:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


o.t.

@matteuccio

""
(ANSA) - ROMA, 28 FEB - I disoccupati in Italia nella media 2013 hanno raggiunto quota 3,1 milioni con un aumento del 13,4% rispetto al 2012. Lo rileva l'Istat sottolineando che quasi la metà dei disoccupati risiede nel Mezzogiorno (un milione 450 mila).(ANSA)

datti da ffare!!!!

altro che chiacchiere , la gente qui muore!!

ps

fatti rappresentare in tivvi da gente più all'altezza dei 5stelle!!!!


paoloest21 28.02.14 10:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri sera mi sono letteralmente gustato l'in(contro) tra Richetti e Di Maio.
Che differenza di stile, di competenza. Un Di Maio vale 100 Battista/ecc messi assieme. Almeno per chi vuole sentire.
Chi ha seguito il programma avrà notato la topica enorme di Richetti sull'Irap. Parlava dell'Irap come se abbassandola aumentasse gli stipendi mentre l'argomento l'incentivo ad assumere con costi minori per gli imprenditori.

GIANNI PARLANTE, ITALIA Commentatore certificato 28.02.14 10:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che è sta storia della madia che fa l'attrice nel film del marito regista e che ha ricevuto 300000 euro dai fondi pubbliciiiiiiiiiii!!!!!!!???????
QUANDO VERRA' PROIETTATO???????????????????!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Andremo tutti a vederlo e poi ne trarremo le conclusioni.

john f. Commentatore certificato 28.02.14 10:34| 
 |
Rispondi al commento

Ce ne sono intorno a una decina intitolate ENEL e fischia. Come si potrà mai ridurre il prezzo della bolletta? Poveri noi!

loris cusano 28.02.14 10:34| 
 |
Rispondi al commento

A PROPOSITO DI CANZONI RICORDATE STEFANO ROSSO, POTREMMO CONTICCHIARE LA SEGUENTE CANZONE

...con la scusa della crisi e del consumo

Qui ci amministrano le nascite ed il fumo

Libertà

T'ho voluto bene

Ed insieme a te volò la bella età

Ma poi ti dissi: Amica sei condizionata

Da quella volta bella mia ti sei negata

Libertà

Come sei invecchiata

Quando passi non ti riconosco più

Libertà come sei cambiata

Quasi quasi penso che non eri tu.
E SI LA LIBERTA' DI FARE CE L'HANNO LORO: I PARTITI, LE NOMINE, LE TASSE, LA SCUOLA CHE HANNO DISTRUTTO, LE PENSIONI D'ORO, GLI INTRALLAZZI...LA LIBERTTA' E' INVECCHIATA ASSIEME A NOI I QUESTI ULTIMI 20 ANNI. FORZA M5S SIAMO CON VOI. G.POLIZZI.

GIUSEPPE POLIZZI 28.02.14 10:31| 
 |
Rispondi al commento

dalla germania

alle prossime elezioni europee ho convinto i miei figli nati in germania aha votare movimento 5 stelle .avanti cosi

ien p., monaco di baviera Commentatore certificato 28.02.14 10:30| 
 |
Rispondi al commento

Pinocchio dacci quattro monete!!!! e 100 BOT o CCT e noi ti prestiamo 100 €freschi d'inchiostro....La BCE stampa l'Euro e per convenzione rimane di sua proprietà. Per il suo utilizzo l'Italia paga gli interessi cca il 5%. Allora la BCE stampa 100 ma già dal primo anno diventiamo debitori di 105. Se vogliamo pagare gli interessi questi vengono sottratti dai 100 e ce n'è danno 95. Nell'arco degli anni a causa di questo perverso meccanismo i 100 diventeranno 0 zero e i 100 della BCE raddoppieranno. Così nasce il debito pubbl e noi che abbiamo sempre + bisogno di moneta cederemo tutti i ns beni e saremo proprietà della BCE. Ma i nostri governanti sono ancora ipnotizzati? Un padre di famiglia nn avrebbe mai firmato una convenzione del genere. Come farà il nostro Movimento toglierci questo cappio? Ragazzi.... Forza contrastate le bugie e l'ignoranza delle ns TV. Quasi tutte le persone che conosco vengono illuminate dalla TV. Si lavora tutto il giorno e poi nn si hanno le forze di andare al computer ma si va a letto x il lavoro del giorno dopo: dobbiamo pagare le tasse: il debito pubblico!

Mariuccia Barbon 28.02.14 10:30| 
 |
Rispondi al commento

Ho la vaga impressione che il defenestramento di Letta sia stato anche perchè osò proferire le seguenti parole sul caso INPS - MASTRAPASQUA "Ora abbiamo bisogno di una legge sul conflitto di interessi!" riferendosi al direttore Inps, e Renzi capi' che ci sarebbe andato di mezzo anche Berlusconi....


Richetti di fronte al valentissimo Di Maio ha dimostrato ampiamente la sua democristianità. Non gli si può negare una certa abile dialettica ma, alla fine, i fatti vengono a galla e la serena e seria impostazione del nostro giovane alfiere lo mette in seria ed inevitabile difficoltà. Con giovani di questo valore è solo questione di tempo!
Considerate poi che noi all'interno delle istituzioni tarlate e marce abbiamo un nostro segretissimo agente. C'è chi lo chiama ebetino chi Renzie. Il melone, anche grazie a lui, sta per scoppiare. Ci vuole ben altro del suo "giovanilismo": la velocità, su questa pista male asfaltata e piena di buche, lo porterà inevitabilmente a sbattere. E' impossibile non vincere!

Cavanna Lino 28.02.14 10:27| 
 |
Rispondi al commento

Ma un bravo a Di Maio per la sua eccezionale presenza sia d'immagine che di contenuti ieri sera da Mentana su La7 lo vogliamo dire?!
Grazie ed avanti cosí!

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.02.14 10:27| 
 |
Rispondi al commento

SCUSATE SE SONO FUORI TEMA, MA DOPO AVER SENTITO LE DICHIARAZIONI DI BOCCHINO AD AGORà, SONO ANCORA PIù CONVINTO DELLA GIUSTA DECISIONE DI ESPULSIONE DEI SENATORI DISSIDENTI.
NON BISOGNA RINFACCIARE ASSURDITà A CHI HA FONDATO UN MOVIMENTO ESEMPIO DELLA DEMOCRAZIA, DOVE CHI DECIDE è LA GENTE E NON GRILLO O CASALECCIO CHE SONO E RIMANGONO I PUNTI CARDINI DI RIFERIMENTO.
RITENGO GIUSTO CHE TUTTE LE PERSONE NOMINATE A RIVESTIRE UNA CARICA NEL SENATO O NEL PARLAMENTO GRAZIE AL M5S, DOVREBBERO RISPETTARE I PRINCIPI PER CUI IL MOVIMENTO è NATO E SE NON LI RICONOSCI MEGLIO NON FARNE PARTE.

M.P. 28.02.14 10:25| 
 |
Rispondi al commento

@RICHETTI
Ho seguito ieri Bersaglio mobile e vorrei contestare una frase da lei detta
Rivolgendosi al nostro Di Maio le ha ribadito di essere un bravo comunicatore come a dire "la sai vendere bene"
Caro Richetti ciò che ogni volta afferma Di Maio ha sempre e comunque attinenza alla realtà al contrario suo Apprezzo il fatto che lei abbia rinunciato a dei privilegi,ma questo non basta Lei avrebbe il dovere di fare molto di più e di non appoggiare le (scusi il termine)porcate del suo partito Quando comincerà a votare contro di queste apparirà certamente più credibileMi dica perchè mai e poi mai lei abbia riconosciuto dei meriti (che indiscutibilmente ha)al M5S,ma anzi .....Mi dica perchè parla di dispotismo per l 'espulsione dei senatori ,quando il suo partito in Val DI Susa ha fatto altrettanto con i suoi compagni di partito Dov è l'onestà?Lei è uno di quelli che crede che noi cittadini ci beviamo tutto?
Ecco vede:la differenza tra lei e Di Maio : la coerenza e l'onestà morale.

Paola L., Verona Commentatore certificato 28.02.14 10:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Italianiiiiiiiiiiiii non capisco più niente!!!!!!!!!!!! ma imperterrita continuo a veder le stelle,ah ah ah scusate ma ancora mi vien da ridere

maria t., potenza Commentatore certificato 28.02.14 10:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

the paolist!

matteuccio?

unfit!

paoloest21 28.02.14 10:16| 
 |
Rispondi al commento

Franco Battiato - Il ballo del potere
Il ballo del potere - singolo' 1998 http://www.battiato.it/discografia/anni90/ballo.htm

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 28.02.14 10:13| 
 |
Rispondi al commento

quante sedie INUTILI da riempire con parenti, amici, amici di amici ...

se l'Italia va male è anche perchè ci sono (spero di ricordare il numero esatto) circa 3.000 enti INUTILI creati per dare una sedia e una paga, ma che di utile per i cittadini non fanno nulla ....

se li si cancella, si creano disoccupati ... per carità, ma non vedo perchè dobbiamo mantenere in piedi enti inutili e pagare stipendi a persone che non producono nulla.

anche il taglio di questi enti è risparmio di denaro pubblico.

mantenerli in piedi è proseguire gli sprechi.

mauro f., Bassano del Grappa Commentatore certificato 28.02.14 10:13| 
 |
Rispondi al commento

Grazie per queste informazioni. So gia' che non le trovero' in nessun giornale o tv

Samuele Salis 28.02.14 10:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sui sondaggi: se interpellati, i sostenitori del Movimento stiano bassi ed elusivi sulle risposte: il botto poi sará piú forte e, sopratutto il Sistema non si allarmerá ulteriormente.
Ai sondaggi, stiamo bassi ed evasivi ( astensione p.e.)....! Il gallo canterá ripeto il gallo canterá!

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.02.14 10:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


o.t.?

""Sottosegretari, saranno 45. Dai lettiani uno schiaffo a Renzi: "Nessuno dei nostri"""

""ROMA (WSI) - I lettiani dicono di no: nessuno entra nella squadra di Matteo Renzi, nessuna collaborazione con l’«usurpatore» di Palazzo Chigi. ""

paoloest21 28.02.14 10:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non sarebbe il caso trovarci tutti davanti al parlamento, in supporto dei parlamentari stellati che lottano ogni giorno?

nadia d., verbania Commentatore certificato 28.02.14 10:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

breaking news

tasso di disoccupazione in italia in aumento...

la luce in fondo al tunnel...

paoloest21 28.02.14 10:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho inviato questo messaggio al Senatore Orellana:
"Senatore,
oltre i messaggi di apprezzamento dovrebbe anche considerare quelli di sdegno.
Lo sdegno di tutti quei cittadini che hanno creduto anche in Lei, ma che evidentemente Lei non è degno di rappresentare.
Nella vita ogni nostro gesto, ogni nostra azione è soggetta ad altrui critica. Poi la critica può essere costruttiva o distruttiva.
Il problema non è dire o fare .. il problema è essere.
Si può dire di essere persone corrette, di fare azioni per il bene altrui ... ma se non si crede in quello che si fa ... beh ... questo vuol dire non essere un vero uomo.
Credo che sempre, alla sera quando siamo soli con noi stessi, ognuno di noi sa se quello che appare è quello che come uomo si è veramente.
Lei, con tutto il rispetto, è stato una spina nel fianco del M5S da sempre. Può anche essere che le motivazioni da Lei apportate siano giuste e veritiere. Ma se io vado a vedere un film al cinema, dove so che non si può fumare, e dopo 5 minuti di film dico che è ingiusto non poterlo fare ... o sono stato superficiale o sono in malafede. Se conosco le regole le rispetto ... oppure non vado al cinema!!
Se la Sua figura, al di là di tutte le querelle di questi giorni, è comunque quella di un uomo con la schiena dritta che ha creduto che il Potere vada contrastato ... lo vedremo con il tempo.
Per il momento a molti di noi elettori questo non è sembrato. Si domandi il perché.
La saluto."

PS rivedete quanto dichiarato ieri da Bechis presente in studio da Mentana ... e capite chi è bugiardo.
Io sono di Roma .. e di spifferi ce ne sono molti ...

Marc Spagnoli, Roma Commentatore certificato 28.02.14 10:02| 
 |
Rispondi al commento

Bene...facciamo capire agli italiani chi comanda davvero in Italia, chi sono i burattinai e i burattini (nomi e cognomi)e a quali reali logiche rispondono le 'scelte politiche' dei partiti=lobbies.

joy stick 28.02.14 10:00| 
 |
Rispondi al commento

METTETE PIU' IN BELLA VISTA LE PORCATE SUL GIOCO D'AZZARDO CHE SONO STATE FATTE!!

toto r. Commentatore certificato 28.02.14 09:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ed ecco qui il caffè a 5 Stelle!!!!M5S senza se e senza ma!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.02.14 09:56| 
 |
Rispondi al commento

Così tutto alla luce del sole, finalmente.

vincenzo rosciano, potenza Commentatore certificato 28.02.14 09:49| 
 |
Rispondi al commento

Oggi sulla Gazzatta dello Sport in prima pagina c'era l'ebetino, ma che schifo, lo pubblicizzano in una maniera scandalosa, sembra di essere tornati negli anni 80" con la pubblicità occulta delle sigarette solo che al posto del pacchetto di sigarette c'e' un Paccone di proporzioni bibliche!!!!!
Alla Pravda in confronto erano dilettanti, definire la stampa italiota giornali di regime e' come fargli un complimento, ma quello che mi domando e':
Quando avranno distrutto l'Italia, dove andranno a vivere, insomma sono anche loro cittadini italiani, qui hanno figli e nipoti, che senso ha distruggere il paese in cui si vive?

alessandro montanari, codogno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.02.14 09:48| 
 |
Rispondi al commento

Voi non vi rendete conto che bisogna smetterla di parlare di dissidenti, multe date ai 5 stelle e polemiche varie....non serve a nulla, la gente ha bisogno di risposte.
Voi non vi rendete conto che adesso l'unico modo per recuperare terreno è parlare di proposte concrete e non continuare a spiegare perchè tizio caio e sempronio sono in conflitto con la base. Se c'è da andare alle europee bisogna smetterla, smetterla, smetterla di pigolare e parlare di temi concreti. Lavoro tasse, ambiente, europa. D'ora in avanti devono esser queste le priorità, altrimenti Renzi con il suo fffare sarà più convincente. E noi qui a parlare.
Di proposte concrete nemmeno l'ombra, troppo evasivi su europa, su euro, su lavoro. E' più convincente persino Salvini, che almeno ha una linea antieuropeista chiara, parla di immigrazione, dazi, uscita dall'euro e che se continua così dopo la votazione dei 5 stelle sull'abolizione del reato di immigrazione vi soffierà una marea di voti. La poca attenzione sulle politiche del lavoro sposterà molti voti sull'eventuale nuovo gruppo di civati che dovesse sorgere. Essere ibridi è un talone d'achille forte: senza fare attenzione ai problemi concreti e senza dettare una linea chiara, ma solo di lotta non si andrà lontano. State navigando a vista. ATTENZIONE!!

toto r. Commentatore certificato 28.02.14 09:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


o.t.

""It is this undiluted attachment to alfy* that makes matthew* so unfit to govern."

E' questo puro attaccamento ad alfy che rende matteuccio tanto inadatto a governare.

paoloest21 28.02.14 09:42| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a voi

:o)

Corrado Allegro, Verbania Commentatore certificato 28.02.14 09:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno a tutti!!!:)

Giuseppina Naimoli Commentatore certificato 28.02.14 09:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno blog!!!andiam avanti!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.02.14 09:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono profondamente dispiaciuto che nel MoVimento5Stelle stiano avvenendo queste spaccature.
E' un vero peccato, in quanto il MoViMento5Stelle ora come ora è uno dei PATRIMONI DELLA NAZIONE ITALIANA e come tale, va tutelato.

john f. Commentatore certificato 28.02.14 09:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Intanto da sabato 1 marzo 2014 scatterà l'ennesimo aumento della benzina, che sarà di 0,24 centesimi al litro, ma se ci si mette anche l'IVA al 22% l'aggravio completo sarà di 0,34 centesimi.
Ma Renzi in questi giorni non ha ripetuto ogni minuto che intende abbassare le tasse e le accise? Lo spread tra i discorsi della macchietta toscana e quello che accade realmente continua ad aumentare.

Lorenzo M. Commentatore certificato 28.02.14 09:28| 
 |
Rispondi al commento

oh, ragazzi, luigi di maio e' straordinario.
calmo, riflessivo, tosto, preciso, matematico.
ieri sera , grazie anche a mentana che e' stato corretto, ha dato una immagine del movimento accattivante ed allo stesso tempo coerente ed intransiugente.
fiero di te di maio, fiero di noi stessi
ad maiora

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 28.02.14 09:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


o.t.

tasso di natalità in italia sempre in discesa...

escluso solo i dintorni di montecitorio et p. chigi!

paoloest21 28.02.14 09:27| 
 |
Rispondi al commento

Quindi, per capire: ci sono quattro senatori che criticano Grillo per l'incontro con Renzi, e per questo (con tutta evidenza) vengono scomunicati. Nel frattempo, con lo scopo di fornire altre motivazioni ai boccaloni, parte una macchina del fango che al confronto il metodo Boffo è una carezza, e sul blog vengono pubblicati – con un tempismo assolutamente strabiliante - alcuni comunicati da parte dei meetup di appartenenza dei suddetti (ma guarda caso!). Il gruppo parlamentare recepisce l'ordine e decreta la fucilazione di massa dei reprobi, senza distinguere i singoli casi e con una democraticissima votazione alla quale partecipano la minoranza dei parlamentari e la netta minoranza degli stessi senatori. Il caso viene girato alla rete, ma siccome uno vale uno e la limpidezza dei comportamenti è tutto (mica come gli altri!), il tutto viene fatto con una correttissima introduzione del capo che dice ai votanti come dovrebbero votare (e ci manca che aggiunga “so dove vanno a scuola i vostri figli...), una roba che avrebbe creato scrupoli anche a Ceausescu. La votazione, guarda caso, fornisce un esito chiarissimo e sicuro oltre ogni ragionevole dubbio, lo stesso giorno in cui il profilo del guru che gestisce tutta la baracca viene hackerato da qualche bimominkia brufoloso, e l'atto di purificazione è compiuto. Beh, se le cose stanno così, non capisco veramente le critiche!

Andrea R*., Milano Commentatore certificato 28.02.14 09:26| 
 |
Rispondi al commento

Donna assunta e donna meana su canale.siamo messi propio bene!

Pippo 28.02.14 09:23| 
 |
Rispondi al commento

stamattina al bar molti mi hanno chiesto un giudizio su quanto accade.
ho letto nei loro occhi un misto di ammirazione per la intransigenza e la coerenza del movimento e un a preoccupazione strisciante. in fondo anche chi non ci vota ci ammira e sa che senza di noi i porci spargerebbero il loro letame in ogni luogo.
umilmente ho detto loro che ora non e' piu' tempo di stare in porti sicuri, dove pero' si patisce la miseria e la fame, ma e' tempo di levare l'ancora e di salpare per un mondo nuovo.
sono convinto che alle europee arriviamo primi.
la gente vuole il cambiamento , le europee sono la madre di tutte le battaglia.

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 28.02.14 09:23| 
 |
Rispondi al commento

Ricordiamole le esternazioni della macchietta toscana:
"Prometto che faremo una riforma al mese: a febbraio l'avvio di legge elettorale e delle riforme costituzionali, a marzo il lavoro, ad aprile la pubblica amministrazione e a maggio il fisco".
Bene, oggi è il 28 febbraio e qualcuno l'ha forse vista in Parlamento la legge elettorale di Renzi?
Mi sa che arriverà prima quella del M5S condivisa con la rete, e meno male che Renzi diceva che erano lenti...

Lorenzo M. Commentatore certificato 28.02.14 09:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno blogghe'
stavo ascoltando, non riesco a guardare quelle facce false di Agora'... siamo una setta oltre che degli stupratori,,, eddai smettetela di parlarci contro.
Veramente non hanno mai argomenti se non quello di darci contro e non capiscono che piu' lo fanno e piu' saliamo di preferenze!
da complimenti invece Mentana ieri sera a bersaglio mobile, devo darne merito anche al piddino che colloquiava con il nostro Di Maio. Il piddino arrampicatore di specchi perche' anche lui non ha argometi da confrontare con quelli dei 5stelle non percepisce vitalizio per il suo passato mandato in regione Emilia... bravo! vi vogliamo tutti cosi' eppoi magari apriamo un tavolo ma prima dovete mettervi alla pari dei cittadini per stipendi privilegi e quant altro..copiate i 5stelle non e' difficile da fare!

Gab Riele Commentatore certificato 28.02.14 09:19| 
 |
Rispondi al commento

erano anni che il regime partitocratico non aveva una opposizione.
faranno di tutto per distruggerci, il consociativismo fara' di tutto per eliminarci.
ci saranno altri traditori, lo sento, lo intravedo.
ma se noi teniamo la coerenza, come abbiamo fatto fin qui, alla fine vinceremo noi.
i cittadini non sono stupidi, stanno capendo che noi siamo l'inica alternativa alla porcilaia piddina

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 28.02.14 09:16| 
 |
Rispondi al commento


o.t.

buondì

si segnalano aumentati casi di stenografi parlamentari che negli ultimi giorni hanno fatto ricorso ad aiuto di psicologi!!!

:))

paoloest21 28.02.14 09:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il supplizio di Beppe per aver sostenuto:
IO NON SONO DEMOCRATICO
ahahahah

bhè, se essere DEMOCRATICI
equivale ad essere RENZIATRICI, LETTATRICI, EPIFATRICI, FRANCESCATRICI, VELTRONATRICI ecc. (Bersani è altro.....è un uomo onesto),.......

allora Beppe,
"MAI STATA DEMOCRATICA"!!!!!!

^:^ Angela

al nair gfr Commentatore certificato 28.02.14 09:11| 
 |
Rispondi al commento

giovedì 27 febbraio 2014
Il significato delle #espulsioniM5S

Perché le espulsioni proprio adesso?

Perché fra un po' dovremo decidere i nuovi candidati alle europee.

E' un monito per chi vorrà presentarsi, per far capire che abbiamo bisogno di persone intellettualmente oneste, con l'obiettivo di scardinare il sistema dei partiti. Non possiamo permetterci di sbagliare.

http://lostudiodelpoeta.blogspot.it/2014/02/il-significato-delle-espulsionim5s.html

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 28.02.14 09:10| 
 |
Rispondi al commento

O.T
Ieri ho seguito qualche minuto di "La7 - Mentana", e, mi è sembrato di sentire la solita solfa dei voti persi, di come riprenderli e così via. Una politologa snocciolava numeri sui voti dei giovani persi dal Pd, e soluzioni per riprenderli. A parte la soluzione prospettata di soppressione del Senato (e qui si potrebbe aprire un dibattito serio), l'aria fritta era quasi nauseante.
Non, data la situazione, risposte a povertà dilagante, italiani che scappano dal loro paese, imprese che chiudono, altre che falliscono, altre che delocalizzano, altre che vanno all'estero, imprese che passano agli stranieri, un mercato immobiliare rovinato da tasse e balzelli vari (e ora vorrebbero rivedere il catasto, per perfezionarne il saccheggio), disagio sociale....nulla.
A centro solo ed esclusivamente: come riportare i voti dei giovani al Pd (che ieri ha sottoscritto l'adesione al Partito socialista europeo, tra l'altro).

Gian A Commentatore certificato 28.02.14 09:10| 
 |
Rispondi al commento

Lavoro per una impresa di discreto livello , di cui per ovvi motivi non faccio il nome (ma comunque una s.p.a.), le persone che attualmente sono i dirigenti 50anni fa lavoravano all'apertura dell'azienda insieme agli operai e dopo decine di anni di esperienza sono attualmente dirigenti competenti.
Il mio pensiero e' quindi che alla dirigenza anche di societa' molto grandi e multinazionali ci vogliono i massimi esperti del settore, con curriculum vitae e competenze adeguati al campo dove dovranno operare; non e' possibile che un dirigente che e' amministratore delegato in una partecipata che si occupa di energia dopo qualche anno lo ritroviamo amministratore delegato di una azienda sanitaria..... Insomma o sei un esperto energietico o sanitario!
LA MERITOCRAZIA e' il fondamento di una azienda che funziona per quanto grande possa essere.
Gli A.D. delle partecipate non vanno spostati come pedine, ma vanno valutati da commissioni (magari private e non pubbliche) che ne valutino le competenze e cosa hanno fatto nei decenni precedenti.!
Inoltre se tu sei un A.D. che ha lasciato la precedente societa' che dirigevi con qualche miliardo di euro di debiti, magari sarebbe corretto che non ti do la buona uscita e che magari prendi una denuncia con radiazione dall'albo di appartenenza, ed infine magari non gestisci piu' nulla nemmeno un chiosco di gelati visto che invece di fare utili crei debiti che pagano i cittadini!
FORZA M5S

Simone M., Bologna Commentatore certificato 28.02.14 09:10| 
 |
Rispondi al commento

CI VOLEVANO LE ESPULSIONI, PER FAR PARLARE COSI' TANTO, I GIORNALI E I TG, DEL M5S..
AVANTI COSI', CHE STANOTTE A DETTA DEL "GRANDE MAGO" AVREMO UNA NUOVA LEGGE ELETTORALE.. VISTO CHE FEBBRAIO E' IN SCADENZA.. Messina

Domenico Sgarano 28.02.14 09:07| 
 |
Rispondi al commento

Fonzie in questi giorni fa un gran parlare di scuola, ma lo sa che i cittadini italiani sono costretti a dare un contributo di 130 Euro/anno per far funzionare i laboratori e se qualcuno obietta iniziano a fare ‘Discriminazioni’ agli studenti, qualcuno gentilmente potrebbe dirglielo a quel pupazzo gonfiato di Ego!

Roby 28.02.14 09:02| 
 |
Rispondi al commento

Discorso toto poltrone.
Prima delle partecipate, vengono i sottosegretari. Anche qui, le ambizioni sono a mille. Avranno già deciso prima della decadenza (!) di Letta, ma è bene ricordare.

Gian A Commentatore certificato 28.02.14 09:01| 
 |
Rispondi al commento

OT
da un post del 2009:
"Le mele marce hanno la tendenza a cadere al suolo, non a rimanere sul ramo. Se invece si coglie una mela da un cesto è più facile che sia marcia. E se le mele sono nel cesto da molto è quasi certo che sono diventate marce. Se una mela sana viene posta in un cesto con i vermi marcirà."

al nair gfr Commentatore certificato 28.02.14 08:58| 
 |
Rispondi al commento

Sento che sono terrorizzati dalla nostra coerenza, sento che "stiamo vincendo".

giovanni faraone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.02.14 08:54| 
 |
Rispondi al commento

e mentre noi facciamo una battaglia per una Italia democratica e solidale i quattro papponi e le altre due merdacce si vogliono accasare con il mafioso piddino.
beppe non mollare, ragazzi non mollate, noi non molliamo MAI

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 28.02.14 08:53| 
 |
Rispondi al commento

Per fare chiarezza:
Per quanto riguarda l'onorevole Tacconi la Taverna ieri ha perfettamente ragione.
In occasione delle elezioni dell'anno scorso ha inviato abusivamente a tutti noi residenti all'estero dei depliant contenenti l'invito a farsi ellegere lui e mi pare Burnelli come rappresentanti del Movimento.
Non so a quale titolo con quali soldi e se autorizzati o meno a usare il simbolo

Attilio Disario, R'dam Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.02.14 08:48| 
 |
Rispondi al commento

Sono così radicati che avremo da lavorare per anni, dopo la maggioranza assoluta che i cittadini ci consegneranno.
L'onestà tornerà di moda. Sarà in lieve ritardo, ma ce la faremo a risvegliarla!
Ma attenzione! Sanno usare la demagogia, sono retori di lungo corso, non accetteranno mai di lasciare i posti e gli status che il "loro" sistema ha messo in piedi. Limousine, Hilton e Maldive; Hammer, escort e griffe non sono che quel che si vede. C'è molto, MOLTO altro. Come pensate che ci rinuncino. Allora, vista la innegabile preparazione, si riuniscono e subdolamente pianificano; studiano i punti deboli ed i "target". Si sono sempre affermati e noi, poveri stupidi, pensiamo che si fermino così?
Macché! Ora per loro è il momento giusto, gli stipendi tagliati dei 5 Stelle sono la leva da usare con quei quattro, o sei, o dodici che non ne hanno fatto strumento di giustizia.
Poi ci saranno i loro sondaggi che diffonderanno e che gli italiani prenderanno prima dei pasti, a digiuno... di verità.

Umberto Fiordispino, trezzano rosa Commentatore certificato 28.02.14 08:48| 
 |
Rispondi al commento

Gli Italiani senza il M5S non saprebbero neanche cosa sono le partecipate pubbliche.
Il decreto Bankitalia sarebbe passato nel silenzio assoluto e il decreto salva-Roma sarebbe stato approvato senza obiezione.
Non c'è un governo ma una rappresentanza delle lobby e bisogna smantellare questo sistema non allearsi con esso

bruno pirozzi (brunopir), napoli Commentatore certificato 28.02.14 08:42| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi giornata movimentata?

Pesce Gatto R.E 28.02.14 08:40| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE non mollare
ragazzi 5 STELLE,vi vogliamo bene
(ovvio ci fosse qualche razzo o scilipoco...)
l'importante epurarli,
fuori dai coglioni!
sempre con VOI,grazie per quello che state facendo
cercano di deridervi e screditarvi,ma tenete duro,
la gente ha capito tutto,almeno lo spero,
quando ci sarà da votare,allora vedranno l'ira
popolare abbattersi contro i loro piedistalli
oramai in bilico.

pierangelo bottarelli, 20133 Commentatore certificato 28.02.14 08:37| 
 |
Rispondi al commento

Anche questo post andrebbe indirizzato a quei quattro omini (o poco più) , dalle vedute tanto limitate e corte da non saper vedere al di là del loro piccolo personale orticello.

paolo boccali, sarteano Commentatore certificato 28.02.14 08:36| 
 |
Rispondi al commento

Scusate forse sono un cittadino disattento ed incompetente oltre che (fascista, nazista, stupratore , sovversivo) ma Renzie entro stasera non dovrebbe consegnarci la nuova legge elettorale!?,perché il mio calendario recita che e' fine Febbraio!
Mi sembrava di avere capito che Renzie accordandosi in maniera extraparlamentare, senza essere ancora Premier e per di piu' con un pregiudicato pedofilo , aveva gia' messo tutto a posto per quanto riguardava l'argomento legge elettorale?
Forse avevo frainteso le sue parole, a volte con pd e pdl capita di fraintenderli!
FORZA BEPPE , FORZA M5S

Simone M., Bologna Commentatore certificato 28.02.14 08:34| 
 |
Rispondi al commento

che dire?
siete Bravi,
Bravi davvero!!!!
ieri, DI MAIO....UN GRANDE! (come sempre, del resto)!!!!!

Presidente DI MAIO (o vice....), La prego,
resti così!
e' talmente bravo, capace, pacato e preparato che, per noi,
Grande Risorsa,
Grande Elemento,
Grande Soddisfazione!!!!!

Inoltre, ha sostenuto una tesi intelligente e condivisibile:
Il Movimento rappresenta il cambiamento
non dovrà necessariamente "esistere in eterno"
dovrà, piuttosto, stimolare la politica del FARE E, SOPRATTUTTO, DEL FARE BENE!

ogni cosa,
ogni piccola conquista,
ogni goccia d'acqua in questa terra argillosa
è, e sarà, SOLO MERITO VOSTRO

GRAZIE BEPPE,
GRAZIE RAGAZZI!

al nair gfr Commentatore certificato 28.02.14 08:34| 
 |
Rispondi al commento

Dambruoso 15 giorni di sospensione
Tanto valeva dargli una medaglia e un avanzamento di carriera per aver difeso a sprezzo della propria incolumita' con coraggio e spirito di sacrificio i banchi vuoti dall'assalto della pericolosa estremista Lupo.
Chiedere che questo tipoide venga licenziato e che sfoghi la sua rabbia repressa a colpi di vanga mi pare il minimo sindacale per un paese di si professa contro la violenza alle donne..
Grazie

Attilio Disario, R'dam Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.02.14 08:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA RAGNATELA DEI PARTITI

La linfa dei partiti sono le partecipate e i loro dipendenti.
Non solo quelle dallo stato,ma anche quelle dalle regioni,dalle provincie e dai comuni.
Tutto il bacino dell'elettorato dei partiti è distribuito in queste partecipate i cui cda e i presidenti sono di nomina politica.
Lo scopo dei presidenti e di consigli di amministrazione è quello di assicurare la quantità di voti necessari ai partiti per vincere le elezioni sia a livello territoriale che nazionale.
In cambio si promettono o si effettuano assunzioni a scapito dei bilanci degli enti sempre in negativo ma rimpinguati all'occorrenza.
La gestione amministrativa è affidata a consulenti esterni,tecnici a volte molto preparati ma sottopagati.
Tutte le responsabilità vengono affidate a persone competenti con incarichi a tempo in modo da bloccarne il rinnovo se diventano troppo zelanti e sostituirli con teste di legno che si prendano le responsabilità delle mancanze dei politici.
Miliardi di euro che vanno in fumo per produrre servizi scadenti o non produrne affatto con cifre da capogiro per sedi,attrezzature,costo dei dipendenti,affidamenti e appalti a ditte esterne e poi gli inutili consigli di amministrazione che solo per la loro presenza politica prendono stipendi di centinaia di migliaia di euro all'anno.
Un sistema ragnatela di cui il pd è uno dei maggiori garanti e sul quale si basa la sua forza.
Che venga pubblicato un elenco di tutte le partecipate dallo stato a tutti i livelli territoriali.
Di ognuna si porti a conoscenza la collettività dei sui cda,delle sue appartenenze politiche,delle remunerazioni,dei servizi che espleta e dei suoi bilanci.
Cottarelli te la do io la spending review,sono miliardi della collettività che ogni anno finiscono al cesso ma la stampa trova più proficuo parlare delle scissioni del M5S e questo la rende complice della stessa ragnatela.

bruno pirozzi (brunopir), napoli Commentatore certificato 28.02.14 08:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il problema e' a monte. Nel votare e partecipRe in parlamento si rinforza un sistema marcio. L'unica soluzione e' la disobbedienza totale, che parte in primis dal non votare. Se nesduno votasse il sistema sarebbe delegittimato, votando e formando il M5S grillo supporta il sistema e lo rinforza.

Skreggia 28.02.14 08:00| 
 |
Rispondi al commento

Enrico Letta un briciolo di morale l'aveva, una logica economica pure. Questo alfiere della gioventù che fu (ha 39 anni) sarebbe il giocattolo ideale nelle mani dei due vecchi imprenditori. Ma, purtroppo, Pinocchio, nella sua immensa presunzione di bambino prodigio non soltanto scriverà sotto dettatura ma vuole comporre il pezzo, sbagliando anche per conto suo.
Siamo nelle mani di Dio.

M. Mazzini 28.02.14 08:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

confessioni di un TROLL della casta, pentito

http://www.ilfattoitaliano.it/index.php/component/k2/item/172-troll-pentito.html#.UxAyntqPKUn


orrimo l'elenco, pessima l'assenza di qualsiasi proposta: CHI dovrebbe detenere il comando democratico su questi servizi che riguardano i beni comuni? Li lasciamo agli "imprenditori", per toglierli alle avide grinfie dei "politici" cattivoni? quale sarebbe il Progresso???

paolo arduini 28.02.14 07:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate se vado off topic.
A parte i mali evidenti e noti a tutti (anche a chi finge di non vederli) una caratteristica che non amo di questo paese è il fatto che si confonda la democrazia con il lasciar fare a qualunque politico di un certo successo il cavolo che vuole.
Si va dal formare governi al di fuori della volontà popolare, al negare il fatto che dovrebbe esserci l'obbligo di mandato (a tutela dell'elettore). Se io ti eleggo per fare determinate cose non posso accettare che tu mi abbia raccontato delle balle in campagna elettorale per andare poi a Roma a fare i cavoli tuoi.
Avete fatto bene a fare le espulsioni. Avrete il mio voto alle Europee.

Nicola P. Commentatore certificato 28.02.14 07:44| 
 |
Rispondi al commento

Riassumendo, le promesse di matteuccio sono:

Entro febbraio: leggi elettorale OFF causa pizzini e impegni a Treviso BOCCALONE

Entro marzo : riforma del lavoro.

Entro aprile :riforma sulla pubblica amministrazione.

Entro maggio :riforma fiscale.

matteù non dimenticarlo...

per la seconda mancano 31 giorni, datti da ffare!!!
paoloest21 22.02.14 14:15|

UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE…, Ve Commentatore certificato 28.02.14 07:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questi sono dei lupi famelici che. non. si saziano mai.
Membri di un sistema aitoreferenziale che non ci rappresenta piu.nCacciamoli tutti ora e subito.

marino santoro 28.02.14 07:30| 
 |
Rispondi al commento

--------GRANDE DI MAIO------

Tutto ciò che non uccide......CI RAFFORZA!!!!

Continuate così Ragazzi...SIETE LA NOSTRA VOCE

---VINCIAMONOI--

sandro p., Latina Commentatore certificato 28.02.14 07:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri ho dialogato con un amico che ha votato m5s alle
politiche e ha confessato arrabbiato che alle prossime
non votera' più Beppe Grillo.
Ho cercato in tutti i modi di spiegargli
le ragioni e la rabbia di Beppe Grillo ma
niente da fare.
Suppongo che sono tanti, quelli che la pensano allo
stesso modo e allora?
Mi sono ripromesso di non dare più spiegazioni
perchè quelli che si fanno manipolare ancora dalla
inevitabile forza mediatica contro m5s, vuol dire
che hanno capito poco di questa specie di
POLITICA PRO CAPITE nel senso che ognuno una volta
in parlamento ridiventa di nuovo se stesso perche'
ha il potere di gestire in primo luogo il proprio egoismo e poi forse di pensare al popolo!

Nicola O., tempio pausania Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.02.14 07:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io sono convinto che questo governo farsa sia stato messo lì per temporeggiare, per non andare alle elezioni. E questo, per paura del M5s. Stanno aspettando qualche passo falso del M5s. E in un certo senso ci stanno riuscendo. Vedi la storia delle consultazioni, ed espulsioni..cercano di far passare del tempo sperando che il movimento perda consensi. Non ci sono altre motivazioni..una volta eliminato il M5s avranno la strada aperta per qualsiasi porcata.

Simone M. 28.02.14 07:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=QqQkXYjhhFA

In viaggio con Fonzie

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 28.02.14 07:12| 
 |
Rispondi al commento

Pietro Ancona
I quattro senatori potevano ammettere la inopportunità della critica a Grillo e chiuderla li. Invece hanno esasperato il contrasto. Hanno goduto di una immensa copertura mediatica prova evidente dell'interesse del Nemico alle difficoltà di Cinque Stelle., Non hanno voluto ricucire. Hanno incrudelito infierendo nuove coltellate al movimento.
Sappiamo tutti che esiste in elaborazione un Terzo Forno che vorrebbe creare Renzi ed il PD fatto di Cinque Stelle dissidenti e Sel tipo Migliore. Il terzo Forno non alternativo ad Alfano e Berlusconi ma cooperante e bilanciante.....
La politica è libertà e disciplina. Libertà senza disciplina è cedere al trasformismo che caratterizza i parlamenti italiani da sempre.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 28.02.14 06:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

______..si sono simili le liste_____ ma i link sono diversi (sotto)...ma il punto è questo:

sono stati democraticamente votati fuori con una votazione interna al PD come ha fatto il M5S o sono stati cacciati dal PD?

nessun giornale si scandalizza di questo...lo fanno solo quando il movimento-5S vota democraticamente per espellere dei parlamentari che non portavano avanti il programma del M5S come sta scritto nel codice di comportamento che hanno firmato...!

http://files.meetup.com/5376172/Codice%20di%20comportamento%20eletti%20Parlamento.pdf

john buatti 28.02.14 06:15| 
 |
Rispondi al commento

_________________Democrazia alla PD__________________

ecco una breve lista degli espulsi dal PD

http://controcorrenteblogdotcom.wordpress.com/2013/06/19/ecco-una-breve-lista-degli-espulsi-dal-pd/


Espulsa dal Pd l’ex sindaco di Avigliana, con lei vicesindaco e assessore.
Acqui Terme. Ferraris e Giglio espulsi dal Pd.
Il Gruppo del Partito Democratico del IV Municipio di Roma ha deciso di espellere il consigliere Giorgio Limardi, a seguito di un ripetuto comportamento difforme alle linee del partito.
Mario Russo, Valerio Addentato e Roberto Merlini sono stati espulsi dal segretario del PD provinciale di Roma Carlo Lucherini.
Agropoli. Carmine Parisi: “Cacciato dal Pd perché ho denunciato la speculazione edilizia”.
Troina. Espulsi dal PD due consiglieri comunali, per avere votato in contrasto con le indicazioni del partito.
Castiglione del Lago. Rosanna Ghettini, Caterina Bizzarri, Giancarlo Parbuono e Ivano Lisi espulsi dal PD.
Terremoto PD Alessano: espulsi Cosimo Del Casale e Donato Melcarne.
Piacenza, bufera nel Pd: espulsi i sostenitori di Renzi dall’esecutivo. Sostituiti i dirigenti con una telefonata.
Rapallo, sono stati espulsi dal PD: Maria Cristina GERBI, Giorgio BRACALI, Alessio CUNEO, Emanuele GESINO, Maurizio Ivan MASPERO, Maria MORRESI, Giulio RIVARA.
La segreteria cittadina di Orta Nova ha attivato le procedure per il deferimento del consigliere comunale Antonio Bellino alla Commissione di garanzia, alla quale sarà proposta l’espulsione dal PD per violazione dello statuto e del codice etico.
San Mauro Torinese, Rudy Lazzarini espulso dal PD insieme a un nutrito gruppo di colleghi.
CASERTA. Rino Zullo è stato espulso dal PD.
Carmelo Mazzola e Domenico Prisinzano sono stati espulsi dal PD di Castelbuono.
__________________

Gruppo espulso dal PD in Val di Susa perché non seguivano la linea del partito...ma nessun giornale o TV si scandalizza o lo riporta e non sono stati votati fuori dal PD ma cacciati !

http://www.youtube.com/watch?v=WmiMvWEDcBI


______Giornali riportate questo e indignatevi...______

Espulsa dal Pd l'ex sindaco di Avigliana, con lei vicesindaco e assessore.

Acqui Terme. Ferraris e Giglio espulsi dal Pd.

Il Gruppo del Partito Democratico del IV Municipio di Roma ha deciso di espellere il consigliere Giorgio Limardi, a seguito di un ripetuto comportamento difforme alle linee del partito.

Mario Russo, Valerio Addentato e Roberto Merlini sono stati espulsi dal segretario del PD provinciale di Roma Carlo Lucherini.

Agropoli. Carmine Parisi: "Cacciato dal Pd perché ho denunciato la speculazione edilizia".

Troina. Espulsi dal PD due consiglieri comunali, per avere votato in contrasto con le indicazioni del partito.

Castiglione del Lago. Rosanna Ghettini, Caterina Bizzarri, Giancarlo Parbuono e Ivano Lisi espulsi dal PD.

Terremoto PD Alessano: espulsi Cosimo Del Casale e Donato Melcarne.

Piacenza, bufera nel Pd: espulsi i sostenitori di Renzi dall’esecutivo. Sostituiti i dirigenti con una telefonata.

Rapallo, sono stati espulsi dal PD: Maria Cristina GERBI, Giorgio BRACALI, Alessio CUNEO, Emanuele GESINO, Maurizio Ivan MASPERO, Maria MORRESI, Giulio RIVARA.

La segreteria cittadina di Orta Nova ha attivato le procedure per il deferimento del consigliere comunale Antonio Bellino alla Commissione di garanzia, alla quale sarà proposta l’espulsione dal PD per violazione dello statuto e del codice etico.

San Mauro Torinese, Rudy Lazzarini espulso dal PD insieme a un nutrito gruppo di colleghi.

CASERTA. Rino Zullo è stato espulso dal PD.

Carmelo Mazzola e Domenico Prisinzano sono stati espulsi dal PD di Castelbuono.

Afragola: Valentino espulso dal PD.

Sei iscritti al PD allontanati dal partito per non aver appoggiato Marini candidato sindaco a Frosinone.

Solidarietà a Paolo Dean ex sindaco di Fiumicello e a Rosanna Fasolo, ex assessore della giunta Dean, espulsi dal PD.

http://bojafauss.ilcannocchiale.it/2012/11/19/ma_non_era_grillo_ad_espellere.html


cafferino notturno a 5 stelle????:)

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.02.14 04:29| 
 |
Rispondi al commento

Vito Asaro: "…..credo che abbiamo bisogno di gente che abbia
…………………..ben chiara la situazione e che, in caso di vittoria,
…………………..sappia come difenderla. Quello che Renzi ha fatto
…………………..a Letta nel cortiletto Italiano, potrebbe
…………………..corrispondere a quello che il vero Potere farà fare
…………………..a noi nel grande cortile, in caso di vittoria del
…………………..Movimento"……………………………………………….


Signor Asaro,

intanto desidero congratularmi con Lei che - mentre i quattro Senatori espulsi, ed altri ancora che sembra abbiano deciso di seguirli, sprecano le loro vite a pompare i loro ego così che la somma totale dei loro volumi possa risultare maggioritaria rispetto ad una eventuale maggioranza democratica con cui dovessero trovarsi al confronto nel prossimo futuro - si interessa, di contro, a tematiche di spessore, ed anche inquietanti.

Lei si augura che i nostri Rivoluzionari in Parlamento - e NON "rappresentanti" o "portavoce" o "parlamentari" che sono tutti termini che miseramente mancano di esprimere l' ESSENZA RIVOLUZIONARIA del Movimento - possano possedere la necessaria lucidità mentale per difendere una eventuale vittoria che il Movimento potesse conseguire nel prossimo, o meno prossimo, futuro.

Desidero condividere con Lei - e con altri Rivoluzionari che mi leggono - due mie riflessioni:

- 1. È cosa certa che il Movimento dovrebbe prendere coscienza dell'assoluta necessità che al Parlamento - Italiano ed Europeo - vengano, da questo momento in avanti, rigorosamente eletti VERI Rivoluzionari, perché la Rivoluzione che il Movimento vuole portare avanti è ardua, lunga e pericolosa, non essendo minimamente pensabile che le forze che detengono il Potere se lo lasciano strappare di mano solo in virtù di una nostra vittoria elettorale, pur se democraticamente conseguita. Le forze con cui abbiamo a che fare sono quelle che oggi condannano la violenza e domani ne saranno gli autori per non perdere il Potere.

Segue nell'area "Discussione".

jb Mirabile-caruso 28.02.14 04:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Storia non si ripete mai due volte uguale, e così potrà sembrare che ciò che stiamo vivendo adesso sia del tutto nuovo. Ma è già accaduto, in forme diverse, e accadrà ancora.
Questa è una guerra:"Non avremmo voluto doverla combattere, ma nessuno di noi sceglie il tempo in cui vivere".
Loro non faranno prigionieri. Ci priveranno di ogni più elementare diritto. Già ridono di noi, credendosi al sicuro.
Non possiamo permetterci debolezze, ciascuno nel ruolo che ha scelto per sé, in questo tempo e in questa guerra.

.Carthago delenda est 28.02.14 03:03| 
 |
Rispondi al commento

informazioni per gli ignari o smemorati
Imposimato su corruzione Editoria, Pd, pdl ed altri...
http://www.youtube.com/watch?v=TWLpkJfJMF0
Imposimato su bankieri bilderberg e stragi italiane...
(allucinante il silenzio dei mass media nazionali)
http://www.youtube.com/watch?v=4k5YGvGiy8c
Galloni sulle responsabilità nella svendita dell'italia...
http://www.youtube.com/watch?v=Kdr9HYgXhoY
'notte blog!

Marcello A., Palermo Commentatore certificato 28.02.14 02:55| 
 |
Rispondi al commento

Beppe mi fai passare notti insonni !!
Ma poi devo darti ragione !!!
Un complimento alla trasmissione di Mentana
E hai suoi ospiti
Bene il giornalista Bechis
Preparato e onesto !!
Di Maio straordinario !
Calma e fermezza !! Alla faccia dei 27 anni

Solo due righe sui dissidenti ...
State sputando sul piatto ....
Più sento le vs interviste alla Tv
E sempre più ' mi convinco sulla vostra espulsione
Stata pietosamente sfigurando !!
In alto i cuori !!!!

Christia 28.02.14 02:18| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Tra i dirigenti attuali di queste aziende uno sicuramente sarà promosso e presentato agli altri come modello da seguire: quello di Enel Energia. Nel suo piccolo è riuscito a realizzare il miracolo che inseguono Rehn, Lagarde, Renzie & Company. Lanciano un’esca, un bocconcino di veleno fatto sembrare una caramella, e acchiappano la gente, anche le persone più attente.
Dopodiché lo stesso servizio che prima si pagava 50 euro, comincia a costare 180 + le minacce e le punizioni sotto forma di riduzione di potenza. E’ come l’euro e l’austerità. A chi protesta, gli ridono in faccia dicendo che ormai è così, il prezzo dell’energia è aumentato, anzi, se si tornasse al vecchio fornitore, costerebbe ancora di più. Uno continua a subire finché un bel giorno decide di non credere più a queste balle e ritorna al vecchio fornitore. Miracolo: la bolletta è di nuovo di 50 euro. Morale: ci prendono in giro e ci spennano finché glielo lasciamo fare.

Francesca B., Ovada Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.02.14 01:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Bravissimo DI MAIO continuate ad andare in TV!

Rossana P., Genova Commentatore certificato 28.02.14 00:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

espulsioni,non espulsioni.tv,non tv.politici corrotti,politici onesti.anche io,spesso mi concentro su queste cose e cerco di scaricare tutta la mia rabbia venendo a scrivere qui e,magari,prendendomela con chi non c'entra niente.poi,improvvisamente,la situazione mi si presenta davanti agli occhi con tutto il suo potere:siamo troppo piccoli.l'italia non è un'isola in mezzo al pacifico.l'italia è piccola parte di un palazzo costruito da grandi ingegneri.potremo riuscire ad aprire una porta ma,subito,ci troveremo davanti un portone ben più consistente e,se anche questo sarà aperto,ce ne sarà un altro e un altro ancora.non dico che non bisogna lottare ma,temo che il vero potere ce lo consenta solo finchè giocheremo nel nostro cortiletto.guardate,analizzate quello che è successo,in afghanistan,in iraq,in libia,negli altri paesi del nordafrica,in siria,in ucraina.ma veramente credete che sia opera della gente comune?cari amici,negli anni 70 allende,in cile,riusci a fare qualcosa di simile a quello che tentiamo di fare noi.andate a vedere quello che successe dopo.quello che riusci a fare la cia.va be,scusatemi.buonanotte.vado a dormire cosi non penso.p.s.credo che abbiamo bisogno di gente che abbia ben chiara la situazione e che,in caso di vittoria,sappia come difenderla.quello che renzi ha fatto a letta nel cortiletto italiano,potrebbe corrispondere a quello che il vero potere farà fare a noi nel grande cortile,in caso di vittoria del movimento.


boh per stanotte vi lascio Ragazzi,

Notte.

Siempre in alto i cuori e forza paris.

Non saranno ne i primi ne gli ultimi ad andarsene di perdenti corruttibili ne troveremo altri.

Gabriele C., Masio Commentatore certificato 28.02.14 00:36| 
 |
Rispondi al commento

Si sente la mancanza di Alfredo stasera, ci vorrebbe una sua poesia per allietare il sonno che sopraggiunge......intanto ci stiamo preparando per le europee.

Nico C., Porto Sant'Elpidio Commentatore certificato 28.02.14 00:35| 
 |
Rispondi al commento

Ecco! Basta leggere i post di questa sera per fare, almeno e con un poco di sana umiltà che non guasta mai (insomma alla DI MAIO, esponendo con calma ma con ferma sicurezza, senza insulti e grida, le nostre ragioni) un poco di autocritica.
Per il solo motivo della partecipazione ad una trasmissione come quella di questa sera tantissimi di coloro che lo osannano sarebbero stati pronti (basta pensare a quanto veniva qui scritto un anno addietro) a chiederne la cacciata dal M5S. Perchè? Perchè allora l'indicazione era quella, giusta o sbagliata (e stando ai risultati parrebbe sbagliata e lo streaming con il renzie lo sta a dimostrare.
Contiamo fino a 10 prima di decidere frettolosamente vaccate. Non può che esserci di aiuto.

et blanc 28.02.14 00:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo Di Maio vale da solo 7 Orellane e du kili de Campanelle

Arjuna , Madras Commentatore certificato 28.02.14 00:31| 
 |
Rispondi al commento

BRAVOOOOOOO DI MAIO SEI IL PIÙ GRANDE.
CONTINUATE COSÌ. SEMPRE IN TV CHE LI SOTTERIAMO.
IN ALTO I CUORI.

Rossana P., Genova Commentatore certificato 28.02.14 00:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cicciolina aveva piu' dignita' di LoRenza fiorentina.
Ed era anche meno Pelosa...

enrico w., berlino Commentatore certificato 28.02.14 00:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Comunque onore all'onestà intellettuale di Richetti. Almeno lui difende il governo cercando di argomentare a differenza esempio di Nardella o Moretti che la buttano in caciara solo con offese e slogan. Ma sopratutto un complimento a chi ( Mentana ) ha scelto personaggi dialoganti, rombiballe se volete, ma mai offensivi e sopratutto mai bugiardi.

Mauro T., Roma Commentatore certificato 28.02.14 00:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARO BEPPE ,HO SENTITO PARLARE DI MAIO,NON POTRESTI FARE UN'ECCEZIONE E PERMETTERGLI DI PRESENTARSI PER Più DI 2 LEGISLATURE.è PREPARATO,COLTO,PACATO.
GRAZIE

aldo barone 28.02.14 00:24| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

LoRenza, madonna fiorentina dalle Cosce Spalancate...

enrico w., berlino Commentatore certificato 28.02.14 00:23| 
 |
Rispondi al commento

Questo giovane Di Maio ha le idee chiare. Ha dimostrato che in un solo anno si può crescere e dare del filo da torcere a tutti questi inetti politici. Le sue dichiarazioni sono state coerenti e precise; ho apprezzato la sua grinta e la voglia di fare chiarezza. Nessuna sbavatura, ha raggiunto la piena maturità. Mi ha chiarito alcune questioni in relazione agli espulsi, mi sento più tranquillo e fiducioso. anche questi sentimenti fanno parte della politica. Grazie Di Maio!

Alessandro Nonnoi 28.02.14 00:23| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Grande Di Maio chiaro, preciso non si è fatto parlare sopra ha naturalmente distrutto Richetti che è affogato definitivamente sul decreto Salva Roma...anche se non c'era storia...un abisso tra i due! sempre sopra una spanna su tutti. Avanti così..ci siamo quasi....

roberto a. Commentatore certificato 28.02.14 00:21| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Carlo P.: "…..ora che ho fatto una proposta…..posso continuare a
……………….dissentire sull'avvenuta espulsione dei 4 senatori…..
……………….perché non consona ai normali canoni di
……………….democraticità"……………………………………………….


Signor Carlo P.,

innanzitutto non riesco a capire perché Lei - una volta resosi anche "propositivo" a riguardo delle Società Pubbliche - ritenga Suo diritto il continuare a dissentire su di una questione su cui si è pronunciata - con uno schiacciante 70% - la maggioranza della Base.

Siccome Lei riflette - probabilmente in misura meno esasperata - l'atteggiamento dei quattro Senatori in discussione, io vorrei portare alla Sua attenzione che in una Democrazia SANA il trovarsi minoritario su di una specifica questione NON SIGNIFICA che il dissenso deve essere portato avanti all'infinito a tutto detrimento degli obiettivi di fondo del Movimento a cui si appartiene.

Questo è, infatti, il caso dei nostri quattro Senatori espulsi: sin dal loro ingresso in Parlamento, infatti, questi quattro individui per null'altro si sono distinti se non per la loro sterile, insensata, noiosamente ripetitiva insistenza sulla questione "apertura/chiusura ai Partiti su cui sapevano essere MINORITARI.

Mi spieghi Lei, adesso, qual'è il SENSO di questa loro maniacale insistenza, mentre il Movimento si trovava a combattere una battaglia impari contro l'intero arco partitocratico, e mentre altri loro Colleghi - Lezzi, Di Battista, Ruocco, Taverna, Crimi, Di Maio, Castelli ed altri ancora - brillantemente si distinguevano con i loro passionali interventi in entrambi le Camere del Parlamento.

Mi spieghi Lei, signor Carlo P., la razionalità di questo loro ostinato stallo mentale, di questa loro monotematicità, di questa loro fissazione.

Forse la spiegazione che io chiedo a Lei e che ognuno di noi nasce con una ben distinta propensione: a costruire per alcuni di noi, a TARLARE per altri.

Ma che almeno questi ultimi si mettessero a tarlare nel posto e nel luogo giusto! Almeno!!!

jb Mirabile-caruso 28.02.14 00:20|