Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La verità sull'intervista de Le Iene a Rocco Casalino

  • 217


rocco_iene.jpg

"13 anni fa frequentavo il "Centro Teatro Attivo" di Milano. In un corso di recitazione si sviluppò lo studio dei personaggi e a me fu affidata l'interpretazione di un personaggio snob, classista, xenofobo e omofobo. Per questa interpretazione, dovevo usare un linguaggio paradossale ed estremista. Per sbeffeggiare l'ipocrisia di molti personaggi pubblici, interpretai questo ruolo politicamente scorretto in una intervista alle "Iene", utilizzando lo studio fatto nel corso di recitazione. Quindi riprendo dei luoghi comuni sul presunto odore della pelle di persone indigenti e di rumeni. Cosa ancora più grottesca e assurda visto che all' intervista era presente la mia compagna e convivente di allora, originaria di un Paese dell'Est Europa. Qualche giorno dopo, raccontai in un'intervista rilasciata a Maurizio Costanzo, con miei amici e parenti presenti a testimoniare la mia assoluta lontananza da idee razziste, classiste o xenofobe e mettendo quindi nel giusto contesto di recitazione le parole assurde e paradossali di quella intervista. Le posizioni razziste e xenofobe sono quanto di più lontanto dalla mia persona. Ora è successo che, improvvisamente, i 30 secondi di quell'intervista alle "Iene" sono stati riesumati e mi chiedo: che senso ha per il TG3 pagare i diritti Mediaset per estrapolare 30 secondi di una mia intervista di 13 anni fa? Che vantaggi ne hanno tratto? Dopo la lettera in cui esprimevo la mia opinione sulla scorrettezza del comportamento di Daria Bignardi nei confronti di Alessandro Di Battista, ero consapevole che una certa parte politica avrebbe subito utilizzato la macchina del fango. Forse la risposta alle mie domande è che l'obiettivo è cercare di infangare me, per colpire indirettamente il M5S?" Rocco Casalino

16 Feb 2014, 14:56 | Scrivi | Commenti (217) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 217


Tags: intervista, Le Iene, macchina del fango, Rocco Casalino, rumeni, teatro, tg3

Commenti

 

Bisogna andare avanti con una sola testa !!!Chi non la vuol seguire fuori!!!! Le disapprovazioni si fanno in casa.FATTE IN PUBBLICO NON SONO UNA CAZZATA come ha detto uno dei quattro inesperti di "POLITICA"

aALBERTO GIORDANO, FOGGIA Commentatore certificato 27.02.14 04:06| 
 |
Rispondi al commento

Perché si mette al voto per cacciare i parlamentari inadatti, e invece Rocco Casalino viene tenuto stretto, e soprattutto non si parla delle sue funzioni nel Movimento del tutto deleterie.
Se uno vale uno bene, ma se uno non vale un cazzo? bene lo stesso?

marco s., guidonia Commentatore certificato 24.02.14 15:35| 
 |
Rispondi al commento

SAN REMO 2014:

Beppe Grillo davanti al Teatro Ariston
ha attaccato Berlusconi.

Francesco Cagliari 18.02.14 20:32| 
 |
Rispondi al commento

Scusate , il commento di Vincenzo (sotto).....

s., santarcangelo di romagna Commentatore certificato 18.02.14 19:30| 
 |
Rispondi al commento

Sono molto d'accordo con Vincenzo (sopra). Ci si deve sempre ricordare che il primo nostro nemico è l'informazione !!!

s., santarcangelo di romagna Commentatore certificato 18.02.14 19:25| 
 |
Rispondi al commento

Casalino non ha nè le competenze nè il consenso necessari a fare quello che fa nel Movimento.

Una cosa la fa benissimo: abbattere i consensi.
Quando la gente viene a sapere che ricopre ruoli rilevanti nel movimento, se ne allontana irrimediabilmente...

E' triste che non si sia trovato di meglio. Abbiamo le raccomandazioni anche qui? Stiamo a posto.

G.Luca D., Milano Commentatore certificato 18.02.14 13:42| 
 |
Rispondi al commento

Se il contenuto dell'articolo è condivisibile e Casalino è partito da informazioni corrette (i famosi fatti) allora il suo lavoro è stato corretto e coerente con lo spirito del M5S. A prescindere dalle simpatie o antipatie verso il personaggio ed il suo passato, mi dispiace molto che ci siano tante persone del blog che fanno il gioco voluto dalla macchina del fango e da chi vuole spostare l'attenzione da una buona informazione (la critica di Casalino era pertinente) al suo portavoce...

Vincenzo 18.02.14 10:01| 
 |
Rispondi al commento

Mi piacerebbe conoscere il genio che ha deciso di incaricare Rocco Casalino come responsabile della comunicazione. Vorrei proprio parlare con questo stratega esperto di marketing. Noi con i 4 problemi che abbiamo avevamo anche bisogno di Casalino del grande fratello per rilanciare l'immagine del movimento. Lo dico io cosa è accaduto con questa lungimirante intuizione. Molti voti li abbiamo persi definitivamente sia perché Casalino è una persona poco seria e non solo per la partecipazione al reality ma per tutti gli anni a seguirei nelle trasmissioni di canale 5 dove borbottava di temi inutili,'futili e squallidi ....sia perché attaccando la bignardi ha fatto sapere a milioni di persone che esiste e che è dentro il movimento, quando prima, prima del fatto, la maggioranza degli italiani era allo scuro. Complimenti davvero!

Fabio Bottaliguori (), Napoli residente a Milano Commentatore certificato 18.02.14 01:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Casalino buffone!!!

Ciccio Ciaccio 17.02.14 23:18| 
 |
Rispondi al commento

Mandiamo messaggi ai nostri deputati e senatori. oltre che a Grillo, e chiediamo una consultazione sull'idoneità di quest'uomo!

Salvatore Ruggieri 17.02.14 21:51| 
 |
Rispondi al commento

No guardate, Rocco Casalino deve andarsene dal MoVimento. Ci sta facendo un danno così. Ma chi l'ha voluto?? Qualcuno ha deciso la sua presenza nella comunicazione?? Uno vale uno o c'è qualche intoccabile che vale di più??? FUORI CASALINO DAL MOVIMENTO!

Giovanni Longobardi 17.02.14 20:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Mia opinione, questa persona come responsabile della comunicazione è assolutamente inadatta.
Non fa un buon servizio al M5S

http://www.youtube.com/watch?v=QdSP_ozQIbw

Patrizia G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 17.02.14 17:48| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

NON RAGIONAR DI LORO, MA GUARDA E PASSA.COME DICEVA IL POETA, FREGATENE CREDIMI, SEI STATO GRANDE OGNI TUA SINGOLA PAROLA E STATA MESSA AL POSTO GIUSTO, OGNI TUA CONSIDERAZIONE ERA CORRETTA.COME IN TUTTA LA SOCIETA' ANCHE QUA DA NOI C'E' INVIDIA E GELOSIA E IN QUESTO MOMENTO SONO TUTTI GELOSI DI TE. AUGURI E FORZA M5S

plinioilgrande 17.02.14 14:28| 
 |
Rispondi al commento

Non c'e' limite alla mistificazione per compiacere ai propri padrini.

gian luca corona 17.02.14 13:42| 
 |
Rispondi al commento

Togliamo dalle nostre menti i dubbi verso persone tipo Rocco Casalino, cerchiamo la verità sulla sua posizione nel movimento, e poi guardiamo il grande DIBBA, con sacchetto di plastica a seguito, segno di una semplicità unica e degna di noi gente comune. Gli intellettuali di palazzo si fanno filmare con giornali, borse lacchè e tutti simboli di intelletto. Lui si fa riprendere con un sacchetto della spesa,
QUESTO VOGLIAMO NOI, LA SEMPLICITA' DEI NOSTRI PARLAMENTARI CHE RISPECCHI LA NOSTRA.

Marcovinicio d., milano Commentatore certificato 17.02.14 13:11| 
 |
Rispondi al commento

per questo propongo di abbandonare la "fase" dell'urlo arrabbiato per passare alla fase "ti dimostro che un idea ce l'ho" a differenza degli altri.

AleTop 17.02.14 12:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Abbiamo la disoccupazione al 40%, la gente che si suicida,l'impossibilità di reinventarsi un lavoro per molte persone (mancanza di credito, concorrenza oramai mondiale, tassazione insostenibile). Abbiamo il problema dei giovani che non hanno un futuro, stretti tra stage sottopagati e contratti inesistenti senza assunzione alla fine. Abbiamo il problema dei cinquantenni disoccupati considerati troppo vecchi, ma che devono arrivare a settanta anni per poter andare in pensione.
Abbiamo gli anziani che nelle città rovistano nei cassonetti e non riescono a pagare affitti assurdi con le loro pensioni misere. Abbiamo case sfitte e gente che non ha un tetto. Abbiamo manager con 25 incarichi pubblici e gente in gamba che non trova occupazione, con l'unica colpa di non essere raccomandata.
Abbiamo un debito pubblico che si gonfia come un blob e uno spread mosso da chissà chi che misteriosamente segnala il nostro buon stato di salute, mentre la gente non sta bene, le fabbriche e i negozi chiudono, nord e sud Italia ormai sono sulla stessa barca.
Abbiamo un Europa che sempre più ci stritola e ci attanaglia con le sue imposizioni e di cui siamo diventati lo zerbino insieme a Spagna e Grecia.
E in tutto questo ci preoccupiamo, ci disturbiamo a dare spiegazioni sulla difensiva di una qualunque affermazione discutibile o meno di questo o quell'esponente MS5...
Eh, no, non ci siamo, scusate se ve lo dico. Ad andare dietro a questi giochetti si perdono di vista gli obiettivi importanti veramente. Questo rincorrere il politically correct non serve a nessuno, si perde solo tempo.
Ci sarà sempre il modo di scavare nel passato, la gente lo sa e lo ha capito, è una tattica, ormai è chiaro. Troveranno un ex ss, un presunto membro della stasi, un infiltrato kgb. Non ci interessa, non ce ne frega niente. Adesso conta il futuro, conta la trasparenza e contano i fatti, LE PROPOSTE, LE SOLUZIONI AI PROBLEMI. Cercate di andare avanti con questo e DATE RISPOSTE AGLI ITALIANI, non ai giornalisti.

Mario S. Commentatore certificato 17.02.14 12:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

rocco hai fatto la tua scelta,ma rimani sempre uno dei nostri
alvise

alvise fossa 17.02.14 12:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi dispiace ma questa io non me l'ha bevo.
Vivo da 4 anni a Monaco di Baviera, e non ero al corrente che Rocco Casalino e il vostro portavoce. Ho saputo per caso guardando il Servizio Pubblico e sono rimasta scioccata. Mi sembrava di non aver capito bene. STAI SCHERZANDO? Bella trovata con il corso di recitazione, ma io non ci credo.
Guarda che con Il TWERKATORE facevi piu bella figura . Se sapevo , non vi votavo. Ma veramente non trovavi un altro di meglio?

Corina T. 17.02.14 11:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci risiamo, ecco il terzo governo senza il consenso dei cittadini italiani.
Sicuramente sarà un altro buco nell'acqua. Tanta fretta per sostituire
Letta ma tanta confusione per la formazione del nuovo governo. Stiamo
perdendo altro tempo prezioso perché così l'Italia non può andare avanti.

M.P. 17.02.14 10:59| 
 |
Rispondi al commento

Caro Rocco, non mi piacevi nel periodo del GF ma voglio credere alla tua buona fede. Riguardo a 13 anni fa, tutti sanno che le interviste delle Iene vengono passate per verità, quindi sei senza dubbio responsabile di aver dato un immagine di te xenofoba e razzista e di averlo fatto in modo consapevole. Non ti sei curato dell'esempio che davi a chi ti ascoltava e questo è grave per un personaggio pubblico. Comunque eri molto giovane e voglio credere che tu sia cresciuto. Riguardo ad oggi invece, l'attacco alla Bignardi è stato inutile e dannoso. Lei era stata senza dubbio scorretta, ma Di Battista era stato comunque bravo a fornire una meravigliosa immagine umana di se. Il tuo intervento ha rovinato tutto. Detto ciò mi sembra evidente che non sei la persona adatta ad occuparti di comunicazione e dato che credo alla tua buona fede, ti chiedo di fare un passo indietro da un ruolo che, in questo, momento è molto delicato.

Assunta Vitacolonna, a.vitacolonna@gmail.com Commentatore certificato 17.02.14 10:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Casalino, in qualità di responsabile comunicazione alla Camera del M5S, è un errore.
Dico quello che penso, sinceramente.
Sarebbe molto utile informare il Movimento sulle modalità che lo hanno portato a questa posizione di grande responsabilità.
Quando l'ho visto scappare per le vie di Roma, rincorso dal giornalista di La7, mi sono chiesto quanti danni in quel momento stava arrecando alla nostra causa.
Un passo indietro sarebbe molto utile.
Grazie

O. A. (oa), Firenze Commentatore certificato 17.02.14 10:20| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Ci sono una schiera di professionisti della comunicazione pronti alla morte per sostenere con serietà le idee del Movimento. Il CV del signor Casalino qual'è? non è lo stesso soggetto a cui dobbiamo già 3 o 4 gaffe? "ci muoviamo lungo un cornicione e non possiamo fare il minimo errore" be allora valutiamo il merito di questo soggetto che di stronzate ne ha dette e fatte già abbastanza.

Alberto Siculella 17.02.14 10:13| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

"CASALINO E IL PROBLEMA DELLA DEMOCRAZIA NEL M5S"

Sono un attivista del M5S e vorrei porre l'attenzione su alcuni fatti che mi lasciano molto perplesso.

Casalino a quanto pare è il "Responsabile per la comunicazione coi media al Senato della Reppublica per il gruppo parlamentare Movimento 5 stelle".

Molti su questo blog, hanno sostenuto e sostengono che “vi sia entrato dopo selezioni corpose e ferree durate giorni e non per chiamata diretta”. Di questa selezione però non esistono ne video ne documenti che lo provano.

E’ invece evidente che Casalino sia stato nominato per cooptazione da Grillo e Casaleggio e non con votazione dagli iscritti al M5S come doveva essere.

A questo punto mi chiedo:"Ma di cosa stiamo parlando ? Quali valori Democratici proponiamo e difendiamo nel paese, SE nelnostro stesso movimento si attuano comportamente oligarchici al limite del dittatoriale ? ".

Personalmente credo che tutto questo debba cambiare ed affinchè cambi suggerisco di presentare una denuncia alla procura della repubblica per "Discriminazione", sulla base della carta europea dei diritti dell'uomo.

NESSUNO si deve poter permettere in questo movimento di nominare qualcuno senza il suffragio popolare da parte degli iscritti al movimento. NESSUNO! Nemmeno Grillo o Casaleggio. Altrimenti staremmo lottando per la libertà, chiusi in una gabbia costruita con le nostre stesse mani.

P.s. Per favore non bannare. Si tratta solo di opinione personale non offensiva nei confronti di nessuno. Grazie.

Gianfranco Sberna 17.02.14 09:53| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

quando nel 2012 rocco casalino ha imporovvisamente rinunciato, dopo essere stato aspramente criticato dai meet up milanesi, alla sua candidatura alla regione lombardia non ho inizialmente capito i motivi. Poi quando è stato riciclato negli staff di comunicazione del parlamento mi è venuto il sospetto che la rinuncia alla candidatura era stata compensata con una contropartita degna da partito della seconda repubblica.

claudio 17.02.14 09:46| 
 |
Rispondi al commento

Ma adesso senza la fini giovannardi usciranno di galera un 10000 circa tra marocchini tunisini albanesi nigeriani e simili ?

Domanda: li dobbiamo mantenere , trovar gli lavoro oppure quei matti dei buonisti se li metteranno a loro carico?,

Giuseppe Abbaino Commentatore certificato 17.02.14 09:44| 
 |
Rispondi al commento

Caro Casalino, mi dispiace davvero tanto aver letto la tua motivazione riguardo al video delle jene. Avresti guadagnato la mia stima se avresti detto che allora, eri uno stronzo pronto a tutto pur di far successo, e che oggi sei cambiato! Purtroppo la tua spiegazione mi conferma che eri e sei rimasto un opportunista! Mi spiego: 13 anni fa facevi Teatro e hai costruito un personaggio razzista e con quel personaggio sei arrivato alla ribalta. Sapevi, allora che quel personaggio sarebbe stato usato dai media (Vedi Jene e telegiornali) per giustificare le loro trasmissioni (quindi le loro finte prese di distanza dai razzisti) Questo ha fatto si che tanta gente habbia creduto al tuo Personaggio. Dunque il tuo personaggio non ha fatto altro che aumentare la fobia razzista! Ora, caro ragazzo, capisci che la tua spiegazione riguardo al corso di Teatro é una cazzata se non ammetti anche di aver servito una causa razzista in cambio del successo? Chi ti scrive é un attore che ha studiato Teatro e lo ha fatto per anni ma non ha mai adoperato il razzismo per far carriera!!! Quindi ragazzo sei vuoi far un piacere al Movimento 5 Stelle, vedi di toglierti dai coglioni e anche alla svelta, poiche stai facendo perdere consensi al Movimento, a partire dal mio!!!! Sbrigati altrimenti vi mando a fare in culo! Purtroppo in un movimento ne basta uno per rovinarne cento!!!!!

claudio caiolo, Berlino Commentatore certificato 17.02.14 09:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie sin. Renzi per averci tolto dalle scatole la congolese e le sue fisme di africanizzarci.

Giuseppe Abbaino Commentatore certificato 17.02.14 09:28| 
 |
Rispondi al commento

Non credo che il problema principale sia Casalino. Lui non è il massimo per via dei trascorsi ma gli appunti alla Bignardi sono da condividere. Il problema da affrontare nel suo complesso è la comunicazione del M5S che necessita di un cambio di passo. Che siano dimissioni, rimozioni o nuove strategie lo decidano Beppe e Casaleggio. Purche lo facciano presto.

Augusto B., Pomezia Commentatore certificato 17.02.14 09:22| 
 |
Rispondi al commento

Ecco ... bravo ... ROCCO ... visto che l'hai capito (così almeno dichiari) ... fai un qualche migliaio di passi indietro ... torna ai banchetti ed a organizzare le seratine VIPs a Milano ... dai che non è MAI troppo tardi ... e se vi riesce fate fare altrettanto a Claudio Messora (aka Byoblu) e per a Nicola Virzì (aka NikilNero) ... un pò di "turn over" non potrà fare che bene al movimento ...

Marco B. 17.02.14 09:20| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo questo è quello che passa in TV: "Grillo sa solo distruggere tutto, non fanno niente, voti inutili, non è cosa dice ma come lo dice, stanno li a fare un cazzo, telecomandati da Grillo e casaleggio, sono uguali agli altri".. Fino a quando non prenderemo il "toro per le corna" è "occupare" democraticamente ogni talk-show, questo è il risultato. Io invito Beppe e Gianroberto a farsi invitare in TV, Sono dei campioni di comunicazione. Non devono nascondersi o agire dietro le quinte. Serve esposizione mediatica e dimostrare che non siamo solo urla becere e demagogia spicciola. Siamo un POPOLO. E devono scoltarci.

Andrea Marzulli (), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 17.02.14 09:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

come ho sempre detto dei politici ma uno serio che non abbia fatto o detto cazzate o che non abbia partecipato a trasmissioni televisive ma che sia un semplice cittadino come quelli che abbimo in parlamento non c'era. mi scusi signor casalino ma per il bene del movimento non crede che i suoi passati possano nuocere a noi rendendoci attaccabili.un consiglio lasci si puo' sostenere il movimento anche senza personalismi

vanni montanari, reggio emilia Commentatore certificato 17.02.14 09:09| 
 |
Rispondi al commento

Ma la domanda sorge spontanea: se davvero stava recitando in quella intervista quelle cose non le pensava veramente, perché smentirle solo 13 anni dopo? Casalino non mi è stato mai simpatico ed un poco mi dispiace che rappresenti il movimento in cui credo. Ma occorre tollerare tutti.....però fatelo parlare di meno per favore, ne va di mezzo la credibilità del Movimento....

Onofrio cicoria 17.02.14 09:06| 
 |
Rispondi al commento

questi fatti vanno raccontati nel dettaglio anche al di fuori da Internet, vanno raccontati al bar, in famiglia, quando aspettate la pizza da asporto, in farmacia, dal fornaio...

Giuseppe Fava 17.02.14 08:52| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe avvicendare Rocco Casalino può essere una buona idea. Anche con il consenso di una votazione in rete.

giuseppe raffaele Piemonte Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 17.02.14 08:22| 
 |
Rispondi al commento

Niente di nuovo sotto il sole. Inoltre le elezioni europee si avvicinano e penso che ci saranno altri esempi di questo tipo di "informazione"

Samuele Salis 17.02.14 08:11| 
 |
Rispondi al commento

La russa da piccolo quando lo fanno vedere al tg3? Non ha fatto nemmeno il militare.
Casini che lavora quando lo fanno vedere?
Le varie PDL forza Italia che sgambettavano in tv?
Vanne se a voi italiani va bene Berlusconi e le sue porcate (P2-dell'utri-lo stalliere-sesso con minori-soldi degli italiani nei paradisi fiscali ect ect) gli avete pagato anche il digitale terrestre cari i miei italiani... Però cazzo come vi scandalizzano le inchieste pilotate!!! Continuiamo così a farci prendere per il culo ... Prodi ha dichiarato "sono meravigliato del modo con cui gli italiani sopportano tutto" . Qui il qualunquista numero uno è il popolo italiano che dorme piange e fotte, ma soprattutto si fa
Fottere ed anche sommessamente dal politico massone lobbista di turno... Vedi i coglioni che ora credono in Renzi prima in Letta ancora prima a monti perché lo dice la tv... Continuate a guardare striscia e le iene, siete tutti telecomandati ...

Luca 17.02.14 06:44| 
 |
Rispondi al commento

SAN REMO 2014:

Domani, Beppe Grillo le canterà alla Politica.

"Contro-canto".

Francesco Cagliari 17.02.14 06:28| 
 |
Rispondi al commento

Caro Rocco Casalino ,
sei una vergogna ,
e ti porto le motivazioni.
Anni fa , quando ti godevi in pieno gli allori del successo del Grande Fratello (che schifo) , sei venuto a villeggiare nel mmio paese , a Mascali , CT, (e' tutto provabile e documentato) .
Un giorno sei uscito dal parcheggio privato del residence dove risiedevi (presso il Bivio di Fondachello) e mi hai tagliato la strada in pieno , Io ero con la mia moto .
Solo per i miei riflessi pronti e per la mia esperienza nella guida non sono finito per terra.
Quando riprendendo la strada ho affiancato il tuo veicolo , tu ed i tuoi amici mi avete guardato con senso di sdegno e mi avete mandato a quel paese, mi avete guardato come si guarderebbe un povero o un essere inferiore , solo perche' volevo spiegazioni.
Non ti sei fermato a chiedere scusa , non hai accennato ad un gesto di scuse .
Quello tu eri Casalino e quello tu sei .
Sappiate che non votero' piu' M5S fino a quando questo elemento stara' la' a far finta di essere uno di Noi.
Non lo sei e non lo sarai mai .

Carlo Rambaldi 17.02.14 06:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Vattene

Stefano . Commentatore certificato 17.02.14 05:57| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo per te quei tizi dall'atteggiamento snob, classista, xenofobo e omofobo sono quelli che hanno portato l'Italia ad essere tra i primi paesi al mondo per ricchezza e qualità della vita!

Adesso dobbiamo accontentarci di miseria, "idioti" in parlamento e vladimiro lussuria che va afare il frocio coglione in Russia!

uomo etero 17.02.14 04:13| 
 |
Rispondi al commento

Mi sono dovuto cancellare dal blog al quale ero iscritto da mesi, per pubblicare questo commento. Qualsiasi troll poteva scrivere tranne me che ero regolarmente iscritto e certificato.

Comunque, colgo la palla al balzo per chiudere definitivamente con questo movimento, che nonostante le molte cose positive che gli riconosco, mi rendo conto non rappresenti più le mie idee, l'ho scoperto giorno dopo giorno e questo post su Casarino ne è l'ennesima conferma. Non si chiedono le dimissioni di costui, per aver rappresentato il peggio del sistema, partecipando al GF e per aver avuto come valore predominante la notorietà Gossippara di questa italia corrotta e teledipendente. No lo si stà giudicando per una opinione espressa in libertà, giusta, sbagliata, riprovevole o meno che la si possa giudicare, e dalla quale egli si sta difendendo goffamente mettendo se stesso in questo modo veramente in ridicolo. Gli potrei perdonare anche il Grande Fratello, tutti possono ravvedersi, ciò che non gli posso perdonare e solo per questo lo caccerei a calci è la sua vigliaccheria, schiava del Politically Correct. E voi che lo criticate per ciò che ha detto siete come tutti gli altri, come tutto il marcio sistema che vuole schiavizzare la libertà di pensiero per mezzo del politicamente corretto. Anche io mi indigno se un nero o uno straniero in generale viene pestato o maltrattato senza motivo,(la mia compagna guarda il caso è rumena) ma riesco a non farmi coinvolgere dal pensiero unico e a saper riconoscere che tutte le libertà vanno rispettate, persino quella di uno che esprime una becera e anacronistica stronzata. La libertà di pensiero è inviolabile e la sua sacralità deve sempre essere mantenuta al primo posto. Prima ero iscritto con il mio nome e cognome, che ora ho sostituito con questo nick name, che rappresenta un nuovo movimento politico creato da me ed alcune altre persone per coinvolgere tutti coloro che sapranno leggere tra e sopra le righe di questo commento.

Movimento Qualunquista Commentatore certificato 17.02.14 02:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ok, prendiamo un'intervista di anni fa di qualunque politico, quando aveva tra i 18 ed i 50 anni ,e poi giudichiamola secondo l'attualità.
Incominciamo dal vertice della Repubblica, Giorgio Napolitano : "L'intervento sovietico ( delle truppe del Patto di Varsavia) in Ungheria ha non solo contribuito a impedire che l'Ungheria cadesse nel caos e nella controrivoluzione ma alla pace nel mondo."
Leggiamo anche il titolo del giornale di Lotta Continua, nel quale scriveva Adriano Sofri,poi condannato per l'omicidio di Calabresi : "Ucciso Calabresi, il maggior responsabile dell'assassinio Pinelli "
Ricordiamo le dichiarazioni di Matteo Renzi di pochi giorni fa : " Non vado al governo senza passare dal voto " .
Infine quelle di Berlusconi 8 mesi fa su Napolitano: "Il miglior presidente che potessimo avere".
Giudicateli, ora

Paolo C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 17.02.14 02:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

è difficile per chi come me ha sempre creduto nella correttezza della sinstra alla quale ho sempre appartenuto,ammettere che in questo momento non esiste differenza con la destra

bruno melada 17.02.14 02:07| 
 |
Rispondi al commento

a me quello che ha scritto Casalino in questa lettera sembra la scusa di un soggetto dalla personalità multipla. Siete sicuri che sia una persona apposto di mente? poi per quello che riguarda la lettera scritta alla bignardi su suo suocero etc erano considerazioni già scritte da diversi utenti su Facebook non sono cose che ha pensato solo il genio Casalino.

Angelo F., vicenza Commentatore certificato 17.02.14 01:36| 
 |
Rispondi al commento

Che cosa non si fa per la visibilità...Signor Casalino, la esorto, per il bene del movimento, a fare un passo indietro! Personalmente non credo che lei sia la persona adatta per il lavoro che tenta di svolgere. Per cortesia, lasci questo incarico. In qualità di elettrice m5s le sue esternazioni non mi interessano e ledono l'immmagine e lo spirito del movimento!

barbara b. Commentatore certificato 17.02.14 01:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Rocco.
Beppe non è stupido, ed essendo lui stesso un genio della comunicazione, se tu sei li è perché le capacità le hai.
i nostri ragazzi sono cresciuti molto a livello di comunicazione e presumo questo grazie anche a te e alle tue competenze. Tu ormai sei però un "public target" e con il tuo passato da grande fratello è come sparare sulla croce rossa...
rimani nell'ombra e pensa a far funzionare al meglio la comunicazione del gruppo. Buon lavoro e non mollare.

Guido Lavespa 17.02.14 01:01| 
 |
Rispondi al commento

La malainformazione puntualmente trasmessa da quel notiziario di prostituti al servizio del PD che è il TG3, avrebbe dovuto da tempo indurci a lanciare una battaglai contro il pagamento del canone. Perchè mai pagare per subire a ritmi quasi quotidiani una vergognosa, vomitevole propaganda mistificatoria contro il M5S, quale quella che il TG in questione trasmette??? E' giunta l'ora di dire basta a questi maiali!!

gianfranco d. Commentatore certificato 17.02.14 00:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono d'accordo con chi sostiene che Casalino come portavoce del movimento sia inappropriato.
L'intervista è veramente squallida, ma del resto il "grande fratello" non è che sia una trasmissione di alto livello........

Rossana P. 17.02.14 00:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forse c'è lo dovevamo aspettare.
Cosa c'è di male vedere l'attacco a casalingo x attaccare M5s? Sinceramente nulla.
Mi preoccupa il fatto che ne abbiano fatto uno scoop. Bene avrebbe fatto Casalino ad affrontare i giornalisti e dirgli in faccia ciò che pensava. Era evidente che entrare a fare parte di una certa polita significava accettarne le conseguenze.
Non è mai troppo tardi tirare dritti per la propria strada, tanto a nessuno importa dove andiamo.

Antonio 16.02.14 23:59| 
 |
Rispondi al commento

Non è stato etico che il post alla Bignardi l'abbia fatto una persona che la conosceva professionalmente, non è etico che la difesa non sia supportata da prove e tratti di gossip che non c'entrano niente con il moVimento, purtroppo dobbiamo essere limpidi, ci tocca questo ruolo se vogliamo distinguerci, l'obiettivo è raggiungere gli obiettivi non cazzeggiare per motivi personali.
Se c'è diffamazione si faccia una denuncia, se non c'è non ingorghiamo il blog.
Comunque e sempre M5S.

Nadia V. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.02.14 23:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Al di là dell'assurdità di un TG3 che sembra più interessato a fare una campagna denigratoria a fini politici piuttosto che un servizio pubblico, quello che mi domando è dov'è il caso visto che comunque Casalino non è un deputato del M5S.

Giorgia B. Commentatore certificato 16.02.14 23:48| 
 |
Rispondi al commento

Di Battista dall'intervista ne era (ed è) uscito come un signore, non c'era motivo d'intervenire. Hai cercato, come al solito, di farti pubblicità e la cosa, giustamente, ti si è rivoltata contro. Personalmente trovo la tua presenza nel M5S di cattivo gusto e inappropriata.

p.s. Che siano recitate o no, quelle frasi fanno schifo! Ora come allora.

Daniele V., Torino Commentatore certificato 16.02.14 23:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nelle prime pagine dei quotidiani non compaiono forse costantemente figure di esseri opportunamente addestrati affinché operino nell’apparato pubblico al pari dei loro maestri?
Gli insegnamenti impartiti dai quei maestri detentori delle redini delle varie “...orde di potere occulto...” non hanno forse creato questo avvicendarsi di corrotte concussioni oggi sotto gli occhi del popolo italiano?
Il lavoro nobile che fu svolto dagli uomini di buona volontà non è stato forse calpestato sino a portare il nostro Paese alla svendita totale dei tesori che appartengono allo nostro Stato?
Le attività umane improntate al merito ed all'onestà nel lavoro furono distrutte dal potere espletato nella corruzione ordita dalle istituzioni di potere che ancor oggi, accorpano moltitudini di esseri al soldo in cambio di lavori sicuri e remunerati oltre ogni limite umano.
Nel mezzo degli anni 70 a quale ...partito... appartenevano quei dipendenti comunali che si assentavano dal posto di lavoro per andare a sputare in faccia al datore di lavoro di una Azienda che dava lavoro a centinaia di operai e impiegati?
Ma costoro che abbandonavano il posto di lavoro non risultavano forse regolarmente negli uffici comunali mentre invece erano andati a sputare in faccia a quel datore di lavoro?
Loro appartenevano a quel ...partito... che iniziò in quegli anni a demolire la meritocrazia nelle aziende e così avvenne che per una moltitudine di operai, impiegati e funzionari il riconoscimento per il buon lavoro svolto precipitò nell’appiattimento verso il basso troncando alla radice la loro lodevole creatività.
Oggi molti italiani stanno assaporando i frutti di quelle aberranti falciate della creatività imprenditoriale e lavorativa e sarà un dramma per l’Italia intera.
Ma oggi ci domandiamo: tutto quanto è drammaticamente accaduto appartiene ad un passato da dimenticare?
Quanto si sta verificando nel nostro Paese non è forse come l’acqua di un grande fiume che è inarrestabile nel suo corso?

Pier Luigi Tenci, Torino Commentatore certificato 16.02.14 23:07| 
 |
Rispondi al commento

Il più antipatico d'Italia non poteva mancare fra le fila del M5S.

Ovviamente, visto che c'eravamo, il ruolo ideale era quello di "addetto stampa".

P.s. Io voto per la revoca del ruolo di addetto stampa. Può rimanere nel M5S ma senza alcuna "investitura istituzionale".

Poldo L'Onesto 16.02.14 23:02| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

caro rocco hai tutta la mia solidarietà! io guardo il tuo percorso compiuto quest'anno cioè da quanto sei in parlamento e devo dire che hai sempre fatto il tuo dovere in silenzio senza mai cercare le telecamere e il clamore, nonostante tu venissi dalla tv...credo che i media ti stavano aspettando al varco x colpirti e colpire il movimento;è bastata una tua lettera(che io condivido appieno) x metterti alla gogna e marchiarti ancora col bollino di quello che ha partecipato al GF e poi chiacchiere su chiacchiere assurde e inutili...non capisco xchè una persona che ha partecipato ad un reality non possa far politica, ma dove sta scritto?? continua x la tua strada come stavi facendo, con testa alta e dignità e vedrai che un pò alla volta farai cambiare idea a molti...in bocca al lupo!

susy c., campania Commentatore certificato 16.02.14 22:27| 
 
  • Currently 3.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

sinceramente se rocco casalino rappresenta il movimento 5 stelle perdiamo di sicuro , ma chi è che è stato cosi ingenuo da dare un posto rilevante nel m5s a rocco casalino? sarà la nostra spina nel fianco , complimenti complimenti e complimenti con questi personaggi che parlano a nome del m5s perdiamo di sicuro; rocco cerca di avere un minimo di coscienza e non far fare delle figuracce al m5s dimettiti subito da responsabile della comunicazione dei m5s FACCIAMO SUBITO DELLE VOTAZIONI ONLINE PER FAR DECIDERE A QUELLI DEL MOVIMENTO mi sembra la cosa più sensata e logica e giusta

marco a., bologna Commentatore certificato 16.02.14 22:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Per quanto riguarda Casalino, do ragione al commento che mi ha preceduto. Fornisca prove filmate e documentate delle sue affermazioni. Altrimenti fuori subito dal movimento.

cesare longagna 16.02.14 22:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma che dice. Perche sta in mutande?
Come si fa a vincere con questi personaggi?
Ma chi ce lo ha messo sto tipo

Massimo giancamilli 16.02.14 21:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

A me Casalino non piace, lo vedo bene al posto di Capezzone

Roberto Valia 16.02.14 21:56| 
 |
Rispondi al commento

Siamo tutti stufi di quaesta merda. Aspettiamo un segnale di chiamata e siamo pronti a manifestare ad oltranza in tutte ke piazze s Italia. Pacificamente ma fermamente dobbiamo far sentire che il popolo siamo noi e la situazione situazione non ci piace. Beppe dacci il.segnale e ci muoviamo. Forza ragazzi. Forza M5S.

cesare longagna 16.02.14 21:48| 
 |
Rispondi al commento

Io non riesco a capire come il movimento che ho votato perche spazzasse via certa roba da repubblica delle banane e delle mignotte possa accettare Rocco Casilino. L'immagine che lui ha è identica a quella dei politici di cui vogliamo sbarazzarsi. Non va bene. Lui non è M5S.

Nicola D 16.02.14 21:45| 
 |
Rispondi al commento

Per favore troviamo persone piu' credibili per rappresentare un movimento di nove milioni di persone. Ma non poteva andare con Forza Italia? perche' proprio da noi doveva venire?

Michele Rocca 16.02.14 21:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per me Casalino deve restare al suo posto. Trovo "l'intervento"sul caso bignardi Di Battista all'altezza della situazione. Hanno scassato il cazzo questi giornalai radical chic.

salvio manno, milano Commentatore certificato 16.02.14 21:41| 
 |
Rispondi al commento

Siamo democratici proponiamo un voto online e chiudiamola qua.

Marco Z., Roma Commentatore certificato 16.02.14 21:38| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

stava recitando una parte teatrale?? mi sembra una castroneria improbabile...Mah... francamente sono molto perplesso, caro Casalino

Piero Rossi 16.02.14 21:35| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

perchè stupirsi quando il capo del loro partito di riferimento, Stalin, uccise milioni di persone. per loro infangare, con i soldi pubblici, è come per un essere umano respirare. se potessero ci manderebbero tutti in siberia.

giovanninom 16.02.14 21:32| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Caro Rocco. I colpi bassi, le scorrettezze, la mancanza del senso delle istituzioni, la negazione della loro professione da parte dei giornalisti (maggiordomi servi di politici corrotti). Bene, caro Rocco, abbiamo discusso, ma infangando te hanno infangato tutti noi; perchè lo fanno e lo faranno sempre, tutti i giorni fino a quando non li spazzeremo via. Siamo pericolosi perchè siamo onesti, democratici e rispettiamo le istituzioni. Alla Bignardi non hai detto nulla di più (anzi forse molto meno) di quanto lei avesse detto a Di Battista; anche quello della Bignardi era un volgare colpo basso. Sanno fare solo questo: mentire e rubare. Resistiamo fino a mandarli tutti a casa. Ti abbraccio.

Gian Luca Eusebi Borzelli, Roma Commentatore certificato 16.02.14 21:32| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Io darei a Casalino l'opportunità di dimostrare che ciò che dice è vero con prove valide, ovvero filmati o interviste dell'epoca dei fatti.
Altrimenti per conto mio se ne deve andare due volte.
E di corsa...

Marco Billa, Bergamo Commentatore certificato 16.02.14 20:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per forza, sono tutti collusi, tutti comprati, tutti corrotti ma grazie alla vostra opera, ben presto vedranno un tramonto come non lo hanno mai visto.

Rino Telaro 16.02.14 20:40| 
 |
Rispondi al commento

se è come dici e non ho ragione di dubitare, ti chiedo scusa per averci creduto

cosimo 16.02.14 20:38| 
 |
Rispondi al commento

sono d'accordo che come al solito l'informazione in Italia è manovrata a dovere. Questo è l'ennesimo caso. Ma dico io, tra tutte gli attivisti che ci sono gli dovevate dare un posto così di rilievo a Rocco dopo i suoi precedenti? avrei evitato personalmente, con tutto il rispetto per lui, magari giusto non essere il RESPONSABILE DELLA COMUNICAZIONE del M5S

Alessandro Morelli 16.02.14 20:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il migliore giornalista d'inchiesta
è l'insuperato Mino Pecorelli.

Francesco Cagliari 16.02.14 20:25| 
 |
Rispondi al commento

ci ho pensato un bel po' e alla fine mi è tornato a mente quello che disse Rocco Casalino a Buona Domenica diversi anni fa poi ripreso da Blob, tra le tante stronzate dette e fatte da questo personaggio in tv tra gli anni novanta e duemila mi è rimasta impressa questa cosa che al tempo mi lasciò a bocca aperta, più o meno che "gli omosessuali sono deboli per volere della Natura e che essa li ha fatti in questa maniera affinché non si riproducano ed infine si estinguano ". Ecco questo è il livello di rocco Casalino. Quindi lascio immaginare quante altre cose del passato potrebbero saltare fuori.

Angelo F., vicenza Commentatore certificato 16.02.14 20:18| 
 |
Rispondi al commento

Sappiamo perfettamente che razza di subdole merde siano i giornalisti rai, servi del padrone e delle lobbies

conrad malang, cagliari Commentatore certificato 16.02.14 20:17| 
 |
Rispondi al commento

Quando qualcuno non è in vendita lo infangano!!! Non mollare

Domenico Bruno Bugge 16.02.14 19:57| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

non so se quello che ho riportato prima vi interessa lo trovato naviganto c'era altri nomi , intando incollo un link
https://scontent-b-fra.xx.fbcdn.net/hphotos-frc1/t1/574710_348166115267878_115963473_n.jpg
qui vedi tutto

https://www.facebook.com/StorieAssassine/posts/419995731410866#!/StorieAssassine/photos/a.344388215645668.82042.343391019078721/348166115267878/?type=1&theater

serena 16.02.14 19:53| 
 |
Rispondi al commento

noi voteremo movimento 5 stelle

Mario DE GASPERIS, roma Commentatore certificato 16.02.14 19:52| 
 |
Rispondi al commento

Guarda, Rocco, con tutto l'affetto di questo mondo, ma hai scritto un articolo da "Tafazzi" (ricordi quello che si massacrava le pal... da solo con la bottiglia?).

Come fai a proporti come portavoce di un Movimento che richiede la trasparenza anche al Presidente della Repubblica (cui gli si accusa di aver distrutto i nastri) e al contempo lamentarti per una replica di una tua intervista?

Apri il fianco a chi vorrebbe tacciare il Mov come illiberale. Non puoi (in quanto personaggio pubblico) impedire che alla TV ripeschino gli spezzoni delle tue interviste.

E se un partito o un movimento cercasse di impedirlo avrebbero ragione a definirlo illiberale.

Ci siamo?

Invece a livello personale puoi richiedere e fare tutte le precisazioni del caso.

Questo è il mio parere spassionato.

Auguri e buon proseguimento.

PS: come meditazione serale consiglio la visione del video qui sotto.

http://www.youtube.com/watch?v=gM9ircoIYbo

Fabio B. Commentatore certificato 16.02.14 19:44| 
 |
Rispondi al commento

Si sono comprati i diritti per fare propaganda negativa contro un partito politico?
Devono cacciare indietro i soldi, quelli del canone. Molti pensionati con la minima pagano il canone con la tredicesima.

Usano uno stile dittatoriale e devono essere trattati, giudicati e puniti come si fa con i dittatori.

Commissioni d'inchiesta a tappeto indagando ogni cosa meticolosamente.

Sapete l'ultima? Qualcuno mi ha detto che manderanno in volo degli elicotteri che controlleranno le targhe dei veicoli per scovare chi non paga il bollo. Sembra un'assurdità, nel paese dove metà dell'economia è in mano alla mafia. Non mi sorprenderebbe se fosse vero. Useremo lo stesso sistema.

F. Masciullo, daGrottaglie Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.14 19:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho letto molti commenti,alcuni pro altri contro Rocco. Personalmente non me lo ricordo ,anche perche guardare i grandi fratelli ,uomini e donne ,c'è posta per te e altre genialate simili,mi fanno venire l'urticaria.Comunque penso che se si vuole combattere un nemico,lo si deve conoscere,e se sei stato dentro il sistema ,è un'aiuto!! E non si può negare la possibilità a Rocco di dimostrare di essere migliore di come si è fatto vedere in Tv. Non si vive di apparenza o di immagine...ma di serietà ,onestà e concretezza. Perche qualcosa che disturbi l'immagine la si trova in tutte le persone, che di verginelli ne sono rimasti pochi!!

Stimpfl Martin 16.02.14 19:36| 
 |
Rispondi al commento

Se mi è concesso vorrei dire la mia. Prima di tutto per mettere subito le cose in chiaro trovo giusto specificare fin d'adesso che io sono un elettore del PD. Detto questo vorrei chiedere a chi sbatte i piedi perchè Casalino ha partecipato al Grande Fratello se si ricordano 13 anni fa cos'era questo paese. Era un altro mondo, con altri progetti, speranze e scale di valori, lui era poco più di un ragazzo cresciuto in un Italia che stava relativamente bene, un benessere diffuso che difficilmente portava "l'uomo comune" a mettere seriamente in discussione il retroterra culturale dell'epoca.Va bene che già il marciume politico era sistemico ma in un paese ricco pochissimi possono comprendere la vera entità della cosa e gli effetti sul lungo termine.Quindi è inutile recriminare il fatto che un ragazzo ai tempi partecipasse al Grande Fratello. Però quell'intervista, quelle parole, devono portare a mettersi in discussione. Se le pensavi veramente hai chiaramente compromesso la tua credibilità, se invece hai detto certe cose ad un'intervista che sarebbe mostrata a livello nazionale solo per soldi peggio ancora: hai contribuito a diffondere quei luoghi comuni dove cresce la violenza ed umiliato delle persone solo per denaro. In tal caso la tua credibilità è ancora più compromessa. Quello che farai adesso sta a te e a chi è sopra di te a deciderlo ma vorrei ricordarti che il M5S si proponeva di portare ad una rivoluzione morale dove preservare l'onorabilità delle cariche riguardanti organizzazioni nazionali (come è un partito) costituiva un imperativo categorico. Si è preso come modello molte figure pubbliche europee che per stupidaggini di poco conto hanno rassegnato le dimissioni quindi ora sta a decidere se si vuole veramente perpetrare un modello di irreprensibilità o se il comodo modello del "tutto è giustificabile" è ancora troppo solido perchè possa vacillare anche tra gli stessi sostenitori della rivoluzione morale.Prima di essere una tua scelta è un esempio da dare

Stefano Arnaldi, Roma Commentatore certificato 16.02.14 19:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Be mi sembra che ne esci pulito... E loro come al solito fanno figure di merda a ripetizione... Più ci attaccano più diventiamo forti ...

Yuri b 16.02.14 19:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

invece di ridicolizzarsi con le calugne insignificanti ,cercando di parlare del GF, non parlano invece delle vere calugne nascoste che andrebbero fatte,a della ruota della fortuna?.

walter messa 16.02.14 19:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Posso credere a tutto ciò che scrivi e dici , però per farla giusta potresti linkare anche l'intervista in cui dichiari:"Qualche giorno dopo, raccontai in un'intervista rilasciata a Maurizio Costanzo, con miei amici e parenti presenti a testimoniare la mia assoluta lontananza da idee razziste, classiste o xenofobe e mettendo quindi nel giusto contesto di recitazione le parole assurde e paradossali di quella intervista".
Cerchiamo di essere trasparenti in tutti e due i versi per evitare altri disguidi!!!!
Dovreste pensarle queste cose senza che vi vengano dette!

Valerio M., Olgiate Molgora Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.02.14 19:29| 
 |
Rispondi al commento

Ciò che più mi stupisce non è tanto l'impegno di tutta la partitocrazia nel cercare di infangare il M5S, ma lo scandalizzarsi per il fatto che ce li abbiamo titti contro. Ma scusate, cosa potremmo aspettarci da soggetti a cui un giorno si e uno no ricordiamo che li spazzeremo via? Compreso la Berlinguer che se vincessimo noi rischierebbe seriamente di andare a lavorare a mediaset o in qualche giornale Mi sembra ci sia da parte nostra troppo vittimismo! Se ce li abbiamo tutti contro è perché lo vogliamo.

Turi Migliore Commentatore certificato 16.02.14 19:27| 
 |
Rispondi al commento

FINALMENTE C E QUALCUNO CHE HA IL CORAGGIO DI PARLARE E SOPRATUTTO DI DENUNCIARE IL MARCIUME DEI NOSTRI CARI POLITICI CHE NON FANNO I POLITICI!SIATE SEMPRE PIU RIVOLUZIONARI!L'ITALIA HA BISOGNO DI QUESTO!MANDATE A CASA TUTTI I "POLITICI"FANNULLONI,CORROTTI E SENZA SCRUPOLI!SONO CON VOI RAGAZZI!

katia 16.02.14 19:15| 
 |
Rispondi al commento

BASTA!!!
in questi casi è
TEMPO DI QUERELE!


questa è diffamazione e non ci piove.
o fanno una rettifica ben comprensibile nel maggiore TG o vanno querelati.
NON se ne può più! La menzogna dilaga, ci siamo rotti le OO!

Luigi M. Commentatore certificato 16.02.14 19:14| 
 |
Rispondi al commento

Rocco, sono belve disperate.
Il TG 3 é un baluardo di disinformazione al servizio del peggiore momento politico italiano.
Sei stato fortunato. Se avessero potuto ti avrebbero triturato anche in modo peggiore.
Confermo a te e a tutti gli altri rappresentanti del movimento la mia completa solidarietà e profonda stima
Coraggio e ..... Vinciamo noi
Hasta Movimento Siempre

Cristina C., Bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.02.14 19:08| 
 |
Rispondi al commento

Il metodo e lo stesso che usa la zarina gabanelli il lavoro sporcho
Altro che macchina del fango loro hanno il brevetto del lancia merda
Attenta cara bianca che il lancio della merda e possibile solo a chi non vive e non prospera su i nostri disagi
Io non voglio pagare il canone per dare lo stipendio a dei pennivendoli
Attenta bianca c'è già qualcuno che ti sta vendendo

Riccardo Garofoli 16.02.14 19:07| 
 |
Rispondi al commento

Rocco, ti faccio presente ciò che penso dell'accaduto

reputo sia stato più grave usare
un augias denigrante dopo di battista
chel le insistenti domande sul padre di dibba

avresti comunque dovuto sapere che anche il padre
della bignardi era fascista e puntare le
tue repliche su quello.

ma ormai la frittata è fatta....
fai esperienza dell'errore e usalo per crescere.

buon lavoro

ps
il video delle iene non l'ho visto e non mi interessa


Path Walker Commentatore certificato 16.02.14 19:00| 
 |
Rispondi al commento

Quanto male saranno ancora in grado di fare e noi quanto ne sopporteremo ?

enrico . Commentatore certificato 16.02.14 19:00| 
 |
Rispondi al commento

Casalino, facendo il Gf, non ha perso i diritti politici. Leggo cose strane su questo blob. Si tratta di troll?

caputo mauro, palermo Commentatore certificato 16.02.14 18:56| 
 |
Rispondi al commento

Premetto che non ho mai visto una sola puntata del "grande fratello" o di qualsiasi altro programma di quel tipo, perchè li ho sempre ritenuti programmi deficienti per "intellettualmente timidi". Quindi che Rocco Casalino abbia partecipato ad uno di questi programmi è assolutamente una nota di demerito, ma da qui ad "impiccarlo" per 30 secondi di pseudo intervista di 13 anni fà ce ne passa!! Voglio dire: chissenefrega!! Solo il TG3 (incredibile, peggio di mediaset!!)poteva rovistare in tale spazzatura!! Oh ragazzi, questi ipocriti raccomandati di partito, sono sempre pronti ad indignarsi per ogni insignificante puttanata! Si indignano per tutto, tranne dell'essere ciechi verso se stessi: infatti sono in quella testata pubblica perchè assunti per raccomandazione e non per merito, fanno i servi di partito e non i giornalisti, sono ipocriti all'ennesima potenza, prendono fior di stipendi pubblici (soldi nostri!) per raccontare palle su palle. Finitela, incantate solo i dementi coi paraocchi, ogni persona con un minimo di intelletto sà benissimo chi siete, razza di meschini fasulli. Fasulli, esattamente come si è rivelata tutta la classe dirigente di "sinistra" (ma de che??) che vi ha assunto e vi comanda. Siete solo dei raccomandati senza spina dorsale!

massimo f., milanosudest Commentatore certificato 16.02.14 18:56| 
 |
Rispondi al commento

Rocco.
1) hai fatto bene a scrivere la lettera alla Bigliardi. Non si tratta di stabilire se Di Battista fosse o no in grado di gestire la situazione. Io avrei fatto la stessa cosa.

2) Hai fatto il GF. te lo rinfacceranno anche in punto di morte. Quindi fattene una ragione. Ogni persona che vorrà ferirti prenderà il tuo passato per farti male. Consiglio personale? FOTTITENE!

3) La guerra è guerra. Aspettati di tutto è di più. Io sono contento e sai perché, perché se Rai 3 arriva a pagare i diritti a mediaset per mandare in onda 30" di cazzate. Vuol dire che sei una persona per bene.

4) Quando ho saputo che facevi parte del M5S ero molto dubbioso, ma col tempo ti sei guadagnato quel posto. A chi ti dice che ti devi dimettere ... facile criticare col culetto al caldo da una tastiera.

pappy 16.02.14 18:45| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

I giornalisti che intervistano i 5stelle, tentennano, gli trema la voce, non trovano le parole, non sanno da che parte dirigere l'intervista con la paura di dar strada per l'ennesima verità contro quelli che gli stanno pagando la cara poltrona dove siedono. Un consiglio ai vari Bignardi, Fazio, Santoro, Floris ecc.: scappate che prima o poi verranno a prendere anche voi..e con la voce tremante..risponderete alla vostra intervista davanti a qualche giudice. O almeno spero. Bignardi, con quella del padre fascista sei caduta in basso, ma in basso.
che coraggio..pensa a tuo suocero giornalista da 4 soldi...pero' pagata per centinaia di migliaia di euro!! Ma neanche alla gazzetta dell'oratorio

Marco F 16.02.14 18:36| 
 |
Rispondi al commento

Rocco no, non lo voglio vedere

Lorenzo Remigi 16.02.14 18:35| 
 |
Rispondi al commento

A me caro Rocco, l'occhio per occhio dente per dente non piace perché ci fa perdere in rivoli di polemiche quando abbiamo un sacco di idee da portare avanti.
Di Battista non aveva bisogno del tuo intervento dato che se l'era cavata alla grande.

Lorenzo C., Parma Commentatore certificato 16.02.14 18:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Caro Rocco, dimettiti e rimani nel m5s

Mirco giacche', camerano Commentatore certificato 16.02.14 18:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

ormai c'è da aspettarsi di tutto!!!!!!
le vere iene sono al governo!!!!

gabriella Monfasani, Voghera Commentatore certificato 16.02.14 18:27| 
 |
Rispondi al commento

non mi importa del passato delle persone,purche'dimostrino coerenza nelle scelte del presente quello che mi fa'pena e'una giornalista che credevo intelligente si sia dimostrata venduta al regime pronta a leccare i piedi per un po' di audience,e poi francamente il bue che da' del cornuto all'asino(mi perdoni Di Battista per l'esempio)!!!!!!!!!!!!1

sergio romano, cesano boscone Commentatore certificato 16.02.14 18:25| 
 |
Rispondi al commento

CITTADINI CONTRO LA CASTA POLITICA LOCALE
Carissime Cittadine e Cittadini di Montecatini Terme, in considerazione della naturale "fisiologia" di cittadini e cittadine 5 Stelle attenti alla "variabile umana" della conduzione della nostra "vita sociale e amministrativa", stanchi del continuo delegare al solito gruppo di "soggetti" politici locali, ormai radicati visceralmente nel "sistema decisionale della comunità cittadina", originando un sistema di "amici della casta", utile solo a pochi e non a tutti. L'Associazione Amici di Beppe Grillo di Montecatini Terme a seguito delle Vostre segnalazioni relativamente all'Atto amministrativo denominato Decreto Sindaco n. 16 del 21/11/2013 con oggetto: "CONFERIMENTO INCARICHI DI POSIZIONI ORGANIZZATIVE DI AREA/SETTORE E DI ALTA PROFESSIONALITA'.", valutata oltremodo la tipologia di atto amministrativo e principalmente il fine che tale Decreto deve ottenere, specie nelle cariche di "Alta Professionalità", dopo un'attenta valutazione se pure parziale in considerazione della poca documentazione fornita, convinta per quanto nelle proprie possibilità di interpretazione del cattivo operato dell'Amministrazione Comunale, ha ritenuto opportuno portare a conoscenza gli organi preposti, nel caso di specie la Corte dei Conti, su quanto messo in atto, ravvisando la concreta possibilità di un "danno erariale" a carico dei cittadini e cittadine di Montecatini Terme. Tanto dovevamo nell'interesse di tutti e per il bene comune. Continueremo ancora a raccogliere le denunce facendo presente che al nostro esame vi sono altre delibere pervenuteci. In alto i cuori.

Amici di Beppe Grillo Montecatini Terme

Massimilaino Ciervo, Montecatini Terme Commentatore certificato 16.02.14 18:17| 
 |
Rispondi al commento

ma chi sono le IENE? ma chi se ne importa di quello che dicono, sono pagati per gettare fango, come tutti quelli pagati da BERLUSCONI peggio per chi li prende in considerazione.Invece il Tg3 oggi ha superato Berlusconi in questo mestiere ma solo contro il M5ss, tutti gli altri sono diventati degli angioletti, anche se hanno distrutto l'ITALIA ma loro che se ne importano tanto mica si muoino di fame noi li paghiamo bene anche per fare questo.ma devono stare attenti perchè il mondo gira e come si dice oggi a me domani a te

psquale ncolo, pasquale.nicolo@gmail.com Commentatore certificato 16.02.14 18:14| 
 |
Rispondi al commento

non sanno più come difendersi dalle giuste rivendicazioni che fa il M5S,sono alla frutta .

bruno ganciu 16.02.14 18:08| 
 |
Rispondi al commento

PERCHE' IL TG3 NON PARLA DI QUANDO ALLE ELEZIONI A SINDACO DI FIRENZE, RENZI ANDO' AL BALLOTTAGGIO CON GALLI (L'EX PORTIERE, VE LO RICORDATE?) CANDIDATO DELLA COALIZIONE DEL CENTRO DESTRA. MA POI ARRIVO' L'ORDINE DI QUALCUNO (INDOVINATE CHI?) CHE DOVEVA VINCERE RENZI. ED ORA RENZI STA RENDENDO IL FAVORE.

anna mastropasqua 16.02.14 18:01| 
 |
Rispondi al commento

Cercano ogni inezia per screditare M5S, non funzionerà.

Vincenzo rossO 16.02.14 17:57| 
 |
Rispondi al commento

Francamente io proprio non capisco chi tanto, anche del M5S, si è riscaldato per il tweet del cittadino Casalino alla Bignardi. Stessa identica domanda che lei ha fatto al cittadino Di Battista. Se un giornalista mi chiedesse come mi sento sul fatto che mio nonno (come quasi tutti all'epoca) fosse fascista io poi non sarei legittimato a chiedere la stessa cosa anche al giornalista se so che anche suo nonno era fascista? Ma stiamo proprio in un Paese assurdo di buonismo e moralismo fine a se stesso. Mah, non capisco proprio! Secondo me basterebbe un pò di razionalità e meno "coinvolgimento emotivo mediatico"!

Fabri Pal 16.02.14 17:52| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Sono nuovamente arrivati i fustigatori?
Sulla risposta alla Bignardi, aveva perfettamente ragione. Anzi quella domanda l'avrebbe dovuta fare DiBattista, alla cara conduttrice!
In quanto alla riesumazione di quello che faceva 13 anni fa, non me ne può fregare meno. Mi interessa cosa fanno i nostri esponenti ADESSO!
Con tutta la merda falsa che ci buttano addosso, non è di Rocco che mi devo preoccupare.
Qui non si può più giocare a difendersi, è ora di attaccare decisi!

adriano 16.02.14 17:52| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io credo che in ogni caso il M5S, che seguo dal primo V day, non dovrebbe offrire su un vassoio d'argento a tv, politici e burattini la possibilità di infangare il movimento. Casalino sarà un uomo come tutti e come tale merita rispetto ma diciamocelo francamente quale reputazione ha saputo trasmettere questo uomo e che tipo personaggio ha accettato di essere per galleggiare nella televisione? Se penso al M5S voglio pensare a Di Battista, Di Maio...non a questo tizio! Questo è il mio pensiero personale e rispetto chi la pensa diversamente

alberto bressan pasteo 16.02.14 17:50| 
 |
Rispondi al commento


Purtroppo caro Rocco, il tuo passato riaffiora,il GF ti ha dato popolarità ma anche discretito..sei effettivamente attacabile.

Emanuele Amoruso 16.02.14 17:48| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rocco non ti devi sentire in colpa per niente! Il passato è passato! Non cadere nelle trappole di questi pennivendoli di regime! Sai solo tu quanto dai per il m5s! Vai avanti col tuo impegno! Solo nel dare il 100% per questa causa storica che è il m5s e sicuramente lo stai facendo con tutto te stesso, puoi trovare la sicurezza di non dover rimproverare niente! É chiaro che cercano di attaccarci nei punti deboli e soprattutto nel passato per cose per le quali se siamo sereni con noi stessi,non dobbiamo scusarmi di un bel niente! Prendi esempio di quanti ora in tutte le tv vanno attaccando Beppe per i fatti del suo incidente! Non ha mai risposto a queste provocazioni! Eppure sicuramente sarà ferito nel profondo! Pensa alla cattiveria subdola che hanno e prendi esempio in questo da Beppe! Ci attaccano sul passato perché nei fatti e nel merito il m5s e chi ne fa parte sanno che siamo dalla parte giusta! Sono loro che fanno pena che stanno dalla parte dei forti per pura convenienza e senza dignità! Forti nel cuore della nostra missione stringiamoci in una comunità impenetrabile e lasciamo loro con le loro falsità! Guarda avanti sei nel giusto! Coraggio non permettere loro di usare la tua vita e seguendo l'esempio di Beppe non rispondere alle loro viscida provocazioni!

Marini Davide 16.02.14 17:43| 
 
  • Currently 2.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Rocco,
se la verita' che racconti e' questa, presumo che la scelta al GF sia accaduta negli stessi termini,
ovvero recitando un personaggio. Vero?

1000% che ti hanno attaccato, riesumando qualcosa detto 13 anni fa' per colpire il M5S!!!

Ennesimo inutile tentativo, questo vuol dire che la
strada percorsa e' quella giusta..

...a riveder presto le stelle!!!!

non vedo l'ora.

Ale V 16.02.14 17:39| 
 |
Rispondi al commento

Sono andati a cercare a riroso nei loro archivi di 13 anni fa per schizzare un po di fango sull'avversario politico senza tenere presente (come potrebbero?) che alle loro storie non ci crede quasi più nessuno.
Deve andarsene Rocco Casalino come dicono alcuni dei commenti al post?
E perchè? Se sono proprio queste situazioni che fanno perdere credibilità ai media, perchè alla fine tutto si viene a sapere.
Se non esistesse internet sarebbe un'altra storia, ma esiste e, per quanto gli roda a questi impiegati del TG3, continuerà ad esistere.
A proposito, queste falsità messe in giro da chi dovrebbe invece offrire un servizio pubblico spero non saranno in futuro dimenticate, perchè la diffamazione è, e sarà sempre, un delitto.

Jorge C. Commentatore certificato 16.02.14 17:30| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

vedete che culo che ho io,sono allergico alla merda e quindi guardo le trasmissioni per un po ma appena cominciano a puzzare di merda devo cambiare canale quindi non riesco a guardare una trasmissione della bignardi come una di vespa e della maggiorparte dei giornalisti lecchini del potere che vanno in onda nelle tv nazionali resisto un po di più la mattina su la7 ma per il resto fanno solo vomitare

giacomo ruggeri 16.02.14 17:29| 
 |
Rispondi al commento

Rocco Casalino...il grande fratello è una cosa...il movimento un'altra...speriamo che la cosa non danneggi M5S.
Comunque se le tv e gli avversari politici si devono attaccare a ste cacchiate...allora è chiaro che sono alla frutta!

DARIO P., CARSOLI (AQ) Commentatore certificato 16.02.14 17:28| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me sarebbe stato meglio non commentare, perché a mio avviso Di Battista era uscito molto bene dall'intervista della Bignardi nonostante le scorrettezze. Con quel post si é creato un polverone che ha solo danneggiato il M5S.

Nunzio Ruma 16.02.14 17:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate,a me non è mai piaciuto Rocco Casalino,quando faceva il grande fratello,però penso che la gente,negli anni,possa maturare,quindi perché dargli così addosso e poi se Beppe lo ha scelto vuol dire che ha valutato bene la persona.Anche berlusconi suonava sulle navi da crociera e nessuno si è mai scandalizzato.Impariamo ad essere più solidali con i nostri,adesso più che mai hanno bisogno del nostro sostegno.Aggiungo che Casalino ha fatto bene a rispondere alla bignardi ,perché si vedeva chiaramente che voleva mettere Dibba in difficoltà,mentre quando ha intervistato renzi ,gli ha lasciato fare un comizio.

alfonsina p. Commentatore certificato 16.02.14 17:23| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

non dobbiamo lasciarci condizionare dalla Tv e andiamo avanti per la nostra strada. Cavolo, lo sappiamo di essere sotto tiro eppure c'è il panico e agitazione per ogni stronzata che sparano perchè, noi per primi, subiamo il condizionamento. Dobbiamo superarlo, non subire la Tv ma usarla, con intelligenza ma senza paura di ogni sputo che tirano! Se Casalino fa bene il suo lavoro e penso di sì perchè i nostri parlamentari in Tv fanno ottime figure, perchè dovremmo rinunciarvi? Perchè dei vermi lo hanno preso di mira? Sono loro in difetto e noi non dobbiamo assoggettarci ai servi televisi, anzi, dobbiamo essere l'esempio che la Tv non è un totem di cui avere paura e il m5s non ha nulla da nascondere! Ricordiamoci che i servi sono loro, non assecondiamoli!

Giuseppina G. Commentatore certificato 16.02.14 17:17| 
 |
Rispondi al commento

Mi dispiace per Rocco, ma purtroppo per l'opinione pubblica è "quello del Grande Fratello", un prodotto delle tv di berlusconi che può solo recare danni d'immagine al M5S, per cui sarebbe oppurtuno aprire una votazione online tra gli iscritti per confermare o meno il ruolo di addetto stampa di Casalino. In quel caso voterei per il suo licenziamento.

Francesco R. Commentatore certificato 16.02.14 17:16| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Rocco siamo con te
Chi dice che devi andare via nn ha capito cosa è successo
L importante è che tu sia sempre all altezza delle situazioni e pronto a sputtanarli come in questo caso
Un abbraccio

marco lillo 16.02.14 17:13| 
 
  • Currently 2.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Sinceramente all'inizio ero molto perplesso sulla scelta di Rocco Casalino come membro dello staff, poi ho capito che il suo impegno é sincero, ci crede in quello che fa e nella causa, e soprattutto é un professionista perché conosce come pochi come funziona la TV, una macchina fatta per la propaganda che trasmette incessantemente cose false, mescolate a cose vere, non importa questo ma importa solo il messaggio che si vuole inculcare alla gente. Toccando il sistema Sofri-Bignardi, il sacro graal della propaganda piddina, l'altro lato del berlusconismo, si é scoperchiato il verminaio dei loro teatrini e questo attacco personale da parte di tele-Pd ne è la prova. Si era mai visto un presidente del consiglio mandare anatemi dal medio-oriente, ad agenzie di stampa unificate, l'ormai tristemente famoso "editto di Doha" di Lettanipote, per solidarizzare con l'ex conduttrice del Grande Fratello? Per Di Matteo minacciato di morte dalla mafia nemmeno una parola mentre per la Bignardi invece si scomoda anche dall'estero? Andatevi a studiare chi era Sofri padre, chi è il figlio e cos'é il Grande Fratello applicato alla politica: il concorrente si chiama Renzie e il suo ideatore è l'ex dirigente Mediaset Giorgio Gori, candidato sindaco a Bergamo per i piddini. Che caso eh? Prima di criticare Rocco che é stato dentro a quel sistema per anni e conosce meglio di chiunque come funziona, guardatevi l'applauso spontaneo che gli ha dedicato il gruppo parlamentare alla recente riunione all'hotel a Roma con Beppe. Uno del sistema che è passato dall'altra parte é una ricchezza per il movimento, l'intervista si capiva lontano un chilometro che era pilotata, probabilmente al tempo qualche paese dell'Est doveva entrare nell'eurozona e per farlo accettare senza far storcere in naso alla gente si sarà montata questa storia dell'idiota exGF xenofobo e razzista. La Tv funziona così, é un laboratorio per costruire delle opinioni artificialmente. Tieni duro Rocco, hai fatto la cosa giusta

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.02.14 16:57| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Rocco Casalino se non vuoi mettere a disagio il M5S, che viene colpito dalla casta Pd-L usando te, sarebbe il caso che ti facessi da parte,o no? Se vuoi davvero bene al M5S dovresti "proteggerlo",e non esporlo ad attacchi gratuiti. Questa cosa vale per te, come per tutti.

Non voto più i partiti Commentatore certificato 16.02.14 16:54| 
 |
Rispondi al commento

NON TI PREOCCUPARE E VAI PER LA TUA STRADA CHE E' QUELLA GIUSTA I VERMI DEL TG 3 E TUTTI I COMUNISTI PRIMA O POI LA PAGHERANNO, LA ROVINA DI QUESTO BEL PAESE. DOVE HANNO GOVERNATO HANNO DISTRUTTO, SONO IL CANCRO DELLE SOCIETA' CIVILI, DAL CAPITALISMO TI PUOI DIFENDERE, MA IL COMUNISMO E' DITTATURA, PRIVAZIONE DELLE LIBERTA', NON HANNO NIENTE DA INSEGNARE, POSSONO SOLO INFANGARE E CONVINCERE I CRETINI, GLI EBETI, I DEFICENTI, I CELEBROLESI CHE LORO SONO IL NUOVO CHE AVANZA.

ERMANNO RAHE 16.02.14 16:54| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Ahahahahah, questa ridicola giustificazione è ottima per "siamo la gente il potere ci temono", non c'è neppure bisogno di aggiungerci altro... :-D

Ciccio Bello 16.02.14 16:54| 
 |
Rispondi al commento

Parli troppo Rocco.
E non è un bene per un "esperto" della comunicazione quale dovresti essere.
Ti preghiamo di andartene.
Portati anche Messora mentre ci sei
Ciaociao

Fabrizio Fago 16.02.14 16:52| 
 |
Rispondi al commento

Casalino sarà entrato nel movimento di sua volontà senz'altro ma quando avete deciso di assumerlo come portavoce al senato per il M. 5stelle vi siete informati sulla sua reputazione? Io quando ancora guardavo la tv italiana (poi sono guarito)ricordo di essere rimasto inorridito da questa persona,e ho fortemente dubitato della suo equilibrio mentale, poi se qualcuno di voi ci ha visto del buono allora magari è cambiato, chissà, certo che questa giustificazione su quella intervista alle iene mi sembra assurda quindi i miei dubbi sul soggetto rimangono.

Angelo F., vicenza Commentatore certificato 16.02.14 16:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rocco, io non ho nulla contro di te e apprezzo che tu abbia avuto il coraggio di fare una scelta politica pulita e coraggiosa. Ma ritengo che in questo momento il M5S non possa permettersi un portavoce che abbia un passato "ricattabile" per quanto si parli di un passato legato ad un "personaggio" recitato in televisione. Le dichiarazioni razziali sono gravi anche se fatte senza crederci e per recitare un ruolo. Fai un passo indietro e ti sapremo apprezzare anche di più.

Carla F., roma Commentatore certificato 16.02.14 16:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Credo che Rocco stia facendo un buon lavoro. Che adesso venga preso di mira da stampa e tg schierati e' una prova di questo. Continua cosi', e grazie per il tuo contributo. Saluti.

Marco P., Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.02.14 16:42| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Rocco mi spiace ma non stai facendo il bene del MoVimento.
Sei un personaggio troppo compromesso con elementi quali TV spazzatura, banalità, brama di apparire, inappropriatezze assortite.
Se vuoi bene al MoVimento fai un passo indietro
Se la tua non è smania di apparire non ti dovrebbe costare molto

maria t., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.02.14 16:33| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

Vai Rocco, siamo tutti con te!

Massimo Santacroce 16.02.14 16:32| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

ma , perche gia' sappiamo cosa devono far vedere al popolo italiano e far "passare" per essere creduto. gente come me sicuramente da ANNI vede chesta faccia da TG OBSOLETO in tutti i canali tv.magari il motivo e' che il MOVIMENTO 5 STELLE non gli va giu' a questi qua e hannno molta paura di un eventuale GOVERNO DEL MOV.5 STELLE;Sanno benissimo che i futuri MINISTRI dei 5 STELLE faranno dei SEVERI CONTROLLI A TAPPETO per sistemare L'ITALIA CORROTTA!!!!

alex marson 16.02.14 16:28| 
 |
Rispondi al commento

Io non ho la presunzione di poter giudicare una persona solo perchè ha fatto il grande fratello o si è rifatto le labbra..ma ti giudico nel merito!!concordo con te. W movimento 5 stelle!!

nando c., pr Commentatore certificato 16.02.14 16:27| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

mah...

Tifosi_si_nasce 16.02.14 16:27| 
 |
Rispondi al commento

Oh, finalmente, adesso tutti quei fannulloni che le jene riprendono mentre timbrano 2 e più cartellini e poi se ne vanno al barre, saranno tutti licenziati e con i soldi buttati per i loro stipendi e quelli dei loro capi si apriranno degli asili nido
che qui a Roma le mamme lavoratrici ne hanno tanto de bisogno. Il tg3 potrebbe comprare questa di inchiesta e suggerire il primo problema da risolvere a costo zero, solo una scrittura contabile diversa da quelle effettuate fino ad oggi dalla casta per fare i propri interessi e non quelli delle giovini mamme derubate dalle tasse.
Certo mica ce voleva Renzi, mia mamma saggia amministratrice, farebbe anche meglio, ma se i giornalisti hanno deciso che Renzi è il modernizzatore, vediamo cosa sa fare di diverso dal sinistro Marino e dal destro Alemanno che lo precedette sempre col voto dell'immaginifico bobbolo de Roma

fracatz 16.02.14 16:24| 
 |
Rispondi al commento

Rocco se ti è possibile pubblicare un video o un qualcosa di più per rendere veritiera questa dichiarazione sarei più contento e più sicuro di fidarmi di te.
Comunque questo fatto non cambia la mia positiva opinione sul M5S, ma ti chiedo questo proprio perché amo la completa trasparenza del Movimento.

Maurizio

Maurizio Mastria 16.02.14 16:23| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è bisogno di giustificazione, la gente se vuole sa dove sta la verità . Grande Rocco

Alfio antico 16.02.14 16:23| 
 |
Rispondi al commento

Casalino che scrive a Bignardi ha solo perso il suo tempo, è stata una caduta di stile della Bignardi perchè andarle dietro? dal momento che Di Battista se l'era cavata benissimo da se.
Creare poi il 'Nullismo Giornalistico' serve ad oscurare invece tutto il resto che sono i veri problemi del paese e il come questi vengono approcciati dall'azione di governo.
C'è parecchio fumo negli occhi degli Italiani mentre la mossa politica studiata da Renzi è passata alla sua concretizzazione, isolare il NCD da Berlusconi, ora il peso politico di quel bacino elettorale si è sgretolato e Renzi potrebbe raccogliere voti di delusi. Casalino si occupi della comunicazione seriamente quella rivolta a parlare ai cittadini la Bignradi vota certo ma conta per se, non sò se mi spiego? altrimenti si faccia da parte.

Giovanni Barbieri 16.02.14 16:22| 
 |
Rispondi al commento

Più che un commento questa è una proposta che vorrei sottoporre al movimento 5 stelle cui non sono iscritto ma per cui ho votato e vorrei poter continuare a votare.
La mia ipotesi è che un altro dei motivi del cambio di staffetta in volo ( o al volo) tra Letta e Renzi sia l'avvicinarsi inesorabile del voto europeo che potrebbe essere più decisivo e più dirompente del voto alle elezioni italiane. Anche perché il sistema proporzionale non permette di manipolare le percentuali di voto come fanno i premi di maggioranza e le alte soglie di sbarramento.
Chi pensate che potesse davvero votare alle europee il partito del povero Enrico Letta il celebre autore del testo fondamentale Euro sì. Morire per Maastricht, edizione del 1998 ???? Volete mettere Renzi che probabilmente potrà proporre non di cambiare i trattati, ma di sforarli?

Per non finire schiacciati tra un astuto europeismo in salsa fiorentina e l'antieuropeismo duro e puro della lega e dei veri populismi ( secondo me i populisti esistono ma non sono il Movimento 5 stelle) io proporrei di adottare uno slogan che vi contrapponga nettamente ai falsi poli opposti del populismo e dell' europeismo finanziario e riporti il progetto Europa al vero progetto di Spinelli e di Einaudi, il grande e umile presidente della Repubblica.

Lo slogan che proporrei di valutare è
UNA EUROPA A CINQUE STELLE -UNA EUROPA DAL VOLTO UMANO
contro gli euro-fanatismi e contro gli euroscetticismi.

Vedete un po'

Auguri al Movimento 5 stelle

Umberto Baldocchi

Lucca

Umberto Baldocchi 16.02.14 16:20| 
 |
Rispondi al commento

Semplicemente sei una persona stupida, che fa le cose stupide e non sa dire ho sbagliato. Anche le giustificazioni sono penose,buone solo per le persone ignoranti che non sanno che nei così detti "paesi dell'Est europeo" si sopportano a malapena tra di loro tanto che , se dici che un rumeno puzza ad un serbo questi ti farà un applauso. Per fortuna non tutti nel movimento sono stupidi e conoscono i tuoi limiti come quelli di altri che hanno troppa visibilità all'interno del movimento. Sono le persone come te a remare contro chi prende sul serio il proprio lavoro

Eliana Sassano 16.02.14 16:19| 
 |
Rispondi al commento

ROCCOOOO lasciali perdere, continua così che vai benissimo e rappresenti degnamente il movimento, tanto se non ci fossi tu ce ne sarebbe uno uguale a te. Tanto vale che rimani tu e ben venga il tuo razzismo che è poi quello di gran parte dei grullini. Viva Rocco avanti sempre non molleremo! In alto i cuori!!!11

Silvester Stangone 16.02.14 16:15| 
 |
Rispondi al commento

Non è che mi sei sempre stato simpatico, però il Mondo è bello perchè vario.
Per il discorso che vantaggio ne trae la Rai è semplice, il Regime F@scista ha deciso che dovevano agire così nella TV di Stato pur di infangare costantemente e ripetutamente M5S e i suoi componenti.

Massimiliano C., Nuoro Commentatore certificato 16.02.14 16:12| 
 |
Rispondi al commento

Rocco bello,

non è che è una tua impressione, tutto quello che fate da oggi in poi è a danno del M5S prima che vostro!

Bisogna solo che state buoni e che pensiate fino a dieci prima di parlare, a noi non c'è concesso sbagliare o dire cose come per gli altri, per noi c'è sempre pronto l'attacco!

La vostra fortuna è che siamo in tanti e spesso ben informati, magari se ogni tanto ci ascoltaste.

La Rete te n'ha dette tante, sai come la pensiamo in merito al GF e frequentazioni varie, ma siamo anche pronti a difenderti se necessario.

Tu sei parte del M5S e come tale ti sosteniamo, ma siamo esigenti.

Buon lavoro, adesso viene il bello ;)

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 16.02.14 16:12| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi si è prestato a certe bassezze, partecipare al Grande Fratello, un format sulla rete di Berlusconi, la dice lunga, addirittura metterlo alle comunicazioni del M5S, e una cagata. Faccia l'attivista, senza questa sua mania di notorietà, ci servono volti e persone con valori, di persone cosi n'è piena il partito di Berlusconi.

Vincenzo Sciarra 16.02.14 16:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Che tu sia xenofobo o razzista non mi riguarda.

Se lo sei è un problema tuo, non mio.

In questo caso è un arrampicarsi sugli specchi evocare lo "scandalo" per il pagamento di diritti Mediaset da parte di un servizio pubblico.

E' vanificare e sputtanare, per questioni personali, un argomento giusto - lo si sputtana per questioni private di immagine.

L'Italia sta attraversando un momento molto delicato, e il M5S è ESSENZIALE, perchè c'è in ballo molto di più del "gossip" e delle "comparsate".

Chi è ancora sedotto dai "protagonismi", per quanto mi concerne (a mio modesto parere) dovrebbe avere l'accortezza di mettersi da parte - dato che chi è sedotto dai "protagonismi" da avanspettacolo difficilmente lo farà, dovrebbe essere invitato a farlo.

... o aiutato a comprendere la delicatezza della questione... sperando che ci arrivi.

Saluti.

Fabio B. Commentatore certificato 16.02.14 16:08| 
 |
Rispondi al commento

Io semplicemente, al posto di Casalino, per decenza e dignita' eviterei di tornare sulla cosa. Ma, se proprio non riesce a farne a meno, dire: "ok. Allora pensavo in questo modo adesso non piu'". E questo nulla cambierebbe ai fatti che stanno all'origine del suo intervento critico verso la Bignardi. Ma Casalino cerchi di evitare di dare seguito alla cosa, alle critiche che siamo chiari: non c'entrano nulla coi fatti da lui criticati e che, peraltro, sono la solita storia di cercare di screditare CHI dice "A" e non QUELLO che dice. A fronte di tutto questo quindi, eviti altri interventi sull'argomento altrimenti, francamente, sembra un cercare di arrampicarsi sugli specchi.

Michele T. Commentatore certificato 16.02.14 16:05| 
 |
Rispondi al commento

Caro Rocco, sono certo che la tua uscita sia figlia della legittima rabbia che molti di noi hanno provato nel vedere un infame tentativo di screditare Di Battista nella trasmissione della Bignardi che, nella mia modestissima opinione aveva preparato una domandina imbarazzante al nostro portavoce allo scopo di lasciarlo spolpare a fine trasmissione da Augias, peccato che Di BAttista ne è uscito alla grande e Augias e rimasto la a mordere l'aria....
Detto ciò, personalmente condivido appieno i contenuti del tuo post ma ne boccio totalmente la forma. Non sono un maestro di comuncazione ma bastava semplicemente smascherare il tentativo senza scendere in attacchi personali, anche evidenziando il fatto che Lei di non appartenenza alle scelte politiche dei genitori ne sapeva ben qualcosa.
Alcune volte si può comunicare meglio omettendo che non mettendo di più.
In ogni caso ancora una volta abbiamo esposto il fianco alle critiche di chi ha bisogno solo di una scusa per criticarci. Spero che per il futur facciamo tesoro di questi errori e che riusciamo a comunicare le cose con i giusti contenuti ma magari omettendo la rabbia che da cittadini traditi spesso ci sale in corpo.

Gianpy G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.14 16:05| 
 |
Rispondi al commento

Ok tutto apposto, però adesso dimettiti e rinuncia al tuo ruolo di responsabile della comunicazione.

lucifero 16.02.14 16:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rocco, non dubito che tu sia una bravissima persona, però per il bene del movimento sarebbe meglio che tu rimanessi dietro le quinte. La tua immagine pubblica non è bella, ti si ricorda solo per il grande fratello, Domenica In e le labbra siliconate. Per favore.

Andrea 16.02.14 16:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Purtroppo Casalino è un personaggio fin troppo incoerente. Se svolge un buon lavoro per il movimento buon per noi ma non deve avere visibilità. Ne va della nostra credibilità! È fin troppo facile credere che stia nel movimento e mette bocca e firma su argomenti solo per il proprio tornaconto. Dobbiamo credere alla redenzione di Casalino? Il beneficio del dubbio si da a tutti ma lui oggi è fin troppo "sgamato"...

Paolo Lombardi Commentatore certificato 16.02.14 16:01| 
 |
Rispondi al commento

Più che altro bisognerebbe domandarsi un' altra cosa...e cioè chi ce l'ha messo a ricoprire quel tipo di ruolo! Io voglio le votazioni online per tutti i membri dello staff del movimento non solo per i parlamentari dissidenti altrimenti è solo utopia dire che "uno vale uno"!


Rocco Casalino sta svolgendo un ottimo lavoro . Punto e basta .

Al TG3 rode il culo perchè adesso tutti sanno , grazie al M5S , che il PD è un partito in mano ai lobbisti .

Continuate così ragazzi .

Gianfranco 16.02.14 15:59| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

purtroppo Rocco è davvero un punto debole del movimento...e tanto piu debole quanto la sua visibilità aumenta. Almeno tenetelo fuori per il bene del movimento.

graziano artedino 16.02.14 15:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

La via futura è irta di pericoli.Ovviamente chi è fuori dalla casta sarà puntualmente messo alla gogna alla prima occasione. Bisogna misurare molto bene le parole e nel dubbio tacere.E' comunque importante rendersi visibili e ascoltabili.Le persone giuste ci sono e gli altri stiano zitti

Giovanni Guidi 16.02.14 15:51| 
 |
Rispondi al commento

L'ultima volta che vidi Casalino era dalla D'Urso non molti anni fa,che esibiva le sue labbra siringate..che schifo!Casalino rimane un autogol per il movimento,la classica persona del"basta apparire"..per favore tenetelo da parte senno'mi incazzo anche sta volta!!

massimo grassi 16.02.14 15:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

comuqnue mi chiedo..il Movimento aveva proprio bisogno della tua persona per farsi pubblciità...naturalmente ..solo negativa..si sapeva..Non ho mai apprezzato la persona di Rocco..che non ammiro per niente...un personaggio..che fa solo pena..

loredana guerro guerro, serra san quirico Commentatore certificato 16.02.14 15:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Stiamo pagando un altissimo prezzo per colpa di Casalino e Messora. Se facessimo le votazioni online sicuramente il Movimento li manderebbe a casa. Non si capisce perché siano ancora li.

Alessandro Savino 16.02.14 15:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento

chiedo venia io penso se il sig.Rocco facesse un passo indietro farebbe solamente il bene del movimento saluti.

palmiro paris 16.02.14 15:46| 
 |
Rispondi al commento

Non credo ad una sola parola.

Daniele V., Torino Commentatore certificato 16.02.14 15:42| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

In tutta sincerità: non me ne potrebbe fregare di meno.

Fabio B. Commentatore certificato 16.02.14 15:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quindi sarai d'accordo di metterti da parte.

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 16.02.14 15:24| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Rocco
Ti seguo da anni e sinceramente pur apprezzandoti nel tuo lavoro non capisco perché una persona attaccabile come te militi così visibilmente in un movimento cosi delicato.
Purtroppo l'immagine che è rimasta di te negli italiani è quell'orribile vestito bianco che una volta mettesti a Buona Domenica piuttosto che risse con Corona o Costantino.
Apprezzo il tuo contributo ma se veramente credi nelle idee che muovono questo movimento cosi importante per il nostro futuro sarebbe meglio ti dimettessi o per lo meno non ti faresti vedere
Rischi seriamente di rovinare tutto
Sei attaccabilissimo e purtroppo i concorrenti del grande fratello sono nella mente di tutti come quei politici che fanno di tutto pur di non andare a lavorare
Spero mi ascolterai prima di fare danno a te e a noi
So che ho detto una cosa brutta ma vera auguri per tutto il resto

mauro 16.02.14 15:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono davvero diabolici, ma questo rimarca la loro disperata necessitá di infangare il movimento, lo sanno di essere in torto, la solita storia del bue che da del cornuto all'asino, io comincio ad avere paura...

manuel sassatelli 16.02.14 15:15| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori