Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Le due Ucraine - Massimo Fini

  • 984


Intervista a Massimo Fini
(05:00)
due_ucraine.jpg

"La storia dell’Ucraina pone una questione di principio importante. Fino a ora per le democrazie occidentali era pacifico che era legittima la rivolta armata contro i dittatori, come è stato in Tunisia con Ben Ali, in Egitto con Mubarak e in Libia con Gheddafi, anche se lì, per la verità, più che la popolazione a cacciare il Rais furono i missili francesi. In Ucraina la situazione è questa: Yanucovych era stato eletto in elezioni con il 51,8 per cento dei voti.
Ora, l’Occidente ha appoggiato questa rivolta, una rivolta molto violenta, armata. Sono stati sequestrati una sessantina di poliziotti e quindi pone il principio che anche un regime democraticamente eletto possa essere rovesciato legittimamente con la violenza. Quindi potrebbe essere uno di quei casi in cui l’Occidente si dà la zappa sui piedi, perché potrebbe accadere anche nelle democrazie ed essere considerata non più illegittima, oltretutto questa partitocrazia è ben più ladra di Yanucovych con le sue piscine. Quello che ha rubato in trent’anni altro che piscine, struzzi e bottiglie di champagne!! Siamo di fronte a una seconda guerra fredda. Dopo il crollo dell’URSS gli Stati Uniti in particolare, ma con i loro alleati occidentali, hanno inanellato credo sette o otto guerre di aggressione, tutte! E solo la prima, quella del Golfo, poteva essere giustificata se Saddam Hussein sveva aggredito il Kuwait, ma le altre, Afganistan, Iraq, Libia… Adesso che la Russia è diventata di nuovo protagonista della scena mondiale, si ripropone la contrapposizione tra questi due blocchi e l’Occidente è all’attacco, anche economicamente, da tutte le parti, nel senso che è un tentativo di occupazione geopolitica del mondo intero. Prendiamo il Venezuela, adesso, dopo la morte di Chavez, guarda caso ci sono queste rivolte. E’ chiaro che in ogni Paese c’è del malcontento, a parte il fatto che la politica di Chavez in Venezuela era stata una politica non alla Castro. Chavez non era un comunista, ma un socialista e eletto democraticamente. E’ altrettanto chiaro che gli Stati Uniti soffiano su questi malcontenti o li foraggiano. L’Argentina, che ha fatto una scelta intelligente, di non integrarsi nel mercato finanziario internazionale, che sta provocando disastri ovunque, è stata messa in ginocchio anche economicamente dal giro finanziario internazionale.
Quindi è in atto una sorta di guerra tra mondi dove alle due potenze tradizionali si aggiunge la terza incognita, che è il mondo musulmano che non ci sta a farsi né occidentalizzare, né comunistizzare, vuole seguire una propria linea di sviluppo. Oggi la guerra non si combatte come ai vecchi tempi, dove sarebbero entrate truppe russe o arrivati gli americani, si combatte economicamente, quindi la Russia ricatta l’Ucraina con il gas e gli altri rispondono promettendo miliardi di dollari. Però tutto ciò in qualche modo avviene sulla testa degli stessi ucraini e anche di noi cittadini europei, Nessuno decide niente, noi siamo sudditi, questa è una situazione che si vede ovunque e in Italia lo vediamo bene, pur essendo governati da dei quaraquaquà. Chavez aveva un’altra consistenza e se restiamo in Europa la Merkel ha un’altra consistenza, l’Italia è ormai diventata una povera cosa. Suddita due volte, degli americani e in qualche misura di una Europa più forte." Massimo Fini

Potrebbero interessarti questi post:

La Siria e gli interessi dell’Occidente
L'inverno arabo
Lo scalpo di Ahmadinejad

28 Feb 2014, 13:30 | Scrivi | Commenti (984) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 984


Tags: Afganistan, Crimea, guerra, Iraq, Libia, Massimo Fini, Merkel, Obama, Putin, Russia, Ucraina, UE, USA

Commenti

 

Davvero un ottimo blog grillo.. da Dimagrire con la corsa

dimagrire 24.02.15 16:33| 
 |
Rispondi al commento

L'unione europea e stati uniti i garantisti per gli eventi ucraini per i diritti umanitari in Cosovo d'overano ai tempi degli eccidi in Ruanda dove sono oggi con gli israeliani e non mi vengano a raccontare che Israele a il dirtto a difendersi perché anche i Palestinesi anno diritto ad un loro stato

Milvia Chittaro 24.07.14 11:20| 
 |
Rispondi al commento

Siamo forse entrati in una nuova Era planetaria che coinvolge inesorabilmente tutto il Mondo.
I fermenti disumani e caotici espressi dai detentori del potere delle varie ..."chiese"... sparse per tutto il Pianeta non sono forse la chiara dimostrazione che tutto sta precipitando nell’oblio mentre, le nuove energie popolari seppur prive di strumenti sanguinari non stanno forse accorpandosi nel grande fiume del nuovo ..."moto"... in questa nuova Era seppur i media mentono spudoratamente?
Il pensiero umano è la prima vera energia planetaria e coloro che siedono negli scranni del potere stanno percependo che la loro torre si sta trasformando in quella di Babele e sta crollando su di loro.
Gli insegnamenti impartiti per secoli ai popoli sono stati deviati e non rispondenti alle Parole dell'Origine? Ciò che si sta verificando a livello planetario non sta forse dimostrando che: “Ciò che era non sarà e ciò che non era sarà”? Gli insegnamenti impartiti dai pulpiti deviarono il pensiero del popolo verso subdoli obiettivi? Parrebbe proprio di sì visto che la corruzione e la menzogna imperano ovunque risieda un qualsiasi potere temporale istituito.
Anche il Parlamento italiano altro non è che uno specchio incrinato del malcostume diffuso nei secoli dalle istituzioni di potere che alterarono ad arte gli insegnamenti dell’Origine per potenziare tutto ciò che divenne spudoratamente avvezzo alla corruzione.
Un sistema assuefatto al malaffare che dura da secoli si sta forse frantumando e con esso si travolgono anche tutti coloro che si vorrebbero ancora frapporre alla sua decomposizione e ciò sta avvenendo in ogni luogo della Terra.

Pier Luigi Tenci, Torino Commentatore certificato 10.03.14 21:39| 
 |
Rispondi al commento

la politica odierna ha bisogno maggiormente di una nuova definizione: polEtica.
senza profondi valori radicati è impossibile fare il bene della comunità, e assieme alla capacità specifica è necessaria un'onestà di fondo che attualmente nello scenario politico generale non esiste.

aldo cassano 09.03.14 16:49| 
 |
Rispondi al commento

America ,poi sta ai vari governi della suddita UE se vogliono perseverare a adoperarsi per provocare la terza guerra mondiale.Vi posso dire con certezza: Eltsin considerato l’ubriacone non ha ceduto alle provocazione quando l’Italia e UE hanno scatenato la guerra contro la Serbia. Putin non ha voluto la guerra, limitandosi a proteggere i Russi dall’invasore Saakashvili sostenuto dalla UE. Adesso, la Ue ha provato a fare la stessa cosa con l’Ucraina.
I lecchini politici Italiani

luciano n., aprilia Commentatore certificato 08.03.14 12:00| 
 |
Rispondi al commento

Sicuramente il Dio che illumina Putin,non è come il Dio gestito dai padroni del mondo "America,Israele,Regno Unito",al quale non glie ne frega niente dei popoli. Putin ha dimostrato che ama il suo popolo e la sua Patria, non come hanno fatto i nostri politici che dopo averla depredata l'hanno svenduta e peggio si sono adoperati per fare le guerre mascherate in Missioni di pace e adesso sostengono la suddita burocrate guerrafondaia UE a fare da Gendarme, portatrice di giustizia e libertà per tutelare solo i padroni del mondo, spremendo i poveri popolini. Ai nostri politici non glie ne frega niente del popolo, a loro interessa fare bella figura verso i padroni del mondo, perciò,adesso devono trovare i soldi per pagare le rivolte in Ucraina con il suo debito che ha verso la Russia.
Il popolo italiano deve gioire perchè,grazie ai politici è stato scelto come popolo prediletto dal vero Dio, quindi è giusto che venga spremuto per la causa globale. Ebbene,dov’è il problema? Il Dio Denaro gestito dai padroni del mondo ha aperto i forzieri del FMI e BCE, quindi, la UE può tranquillamente pagare il gas dell’Ucraina.La UE non è il Paradiso Terrestre e non ha il Kosovo Stato simbolo della potenza dell’Esercito di Dio? Perciò non ha nessun problema di fare la guerra contro la Russia,senza perdere altri vent’anni a fare le guerre mascherate in missione di pace. Anzi, prima la fa, meglio è per l’umanità mondiale. E’ normale che Renzi scarichi le colpe su di Letta,fa parte del sistema di sudditanza collaudato nei vari governi dell2′da Repubblica, anzi,con la manovra occulta fatta dalla UE per finanziare le manifestazioni in Ucraina ,al governo servono più introiti per pagare i debiti dell’Ucraina verso la Russia, ed è per questo che recitano il solito spettacolo.Non ci sono soldi per le imprese e gli italiani, però si sprecano miliardi per sobillari popoli contro la Russia. Ormai,non è più un problema delle Marionette Politiche, è un problema serio di scelte chiare tra Russi

luciano n., aprilia Commentatore certificato 08.03.14 11:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARO GRILLO ( II PARTE )


E' ORA DI INCOMINCIARE A FARE LA SINTESI DEGLI ARGOMENTI E NON RISCHIARE DI GIRARE IN CERCHIO RICOMINCIANDO DACCAPO CHE VUOL DIRE NO AVERE FATTO NULLA .

LA SINTESI E' CHE LA CHIESA VUOLE DOMINARE IL MONDO FACENDO GUERRE TRAMITE NEGRETTI AMERICANI CHE LORO STESSI HANNO MANDATO IN PORTO CON PROVOCAZIONI FIANZIARIE ( 2008-PRESIDENZIALI SUB RICATTO DI TRACOLLO FINANZIARIO) INVENTANDO IL SUB PRIME ARIA FRITTA DI ECONOMIA PER CUI HANNO PORTATO AL FALLIMENTO DI BANCHE E MILIONI DI FAMIGLIE HANNO PERSO LA CASA, QUANDO INVECE TUTTO E' STATO PILOTATO DALLE BANCHE EBRAICO AMERICANE CHE SONO SERVE DELLA CHIESA DALL'INTERVENTO AMERICANO NELLA II GUERRRA MONDIALE OTTTENUTO O SOLLECITATO ANCHE CON LA STRAGE DI POVERI EBREI DA CUI SPERIAMO CHE LE BANCHE EBRAICHE STESSE FOSSERO ESTRANEE.
ORA LA GALLINA CLIPTON DICE CHE PUTIN E' HITLER , MENTRE HITLER ERA CATTOLICO E FORSE RINTONTITO DI CONSIGLIERI DI PRETI BUONI ( BUONI A CHE ? ) COME IL CRETINO MUSSOLINI ( CHE ENTRA IN GUERRA SU PRESSIONE DELLA CHIESA: PER " UDITE UDITE " AIUTARE LA FRANCIA CATTOLICA AL MOMENTO DI FINE GUERRA - E INVECE E' FINITO MUSSOLINI E I RE STUPIDI CHE HANNO PERDUTO LA LINEA DI CONTROLLARE IL VATIC-ANO ANCHE CON ARRESTI DI CARDINALI COME BOLOGNA NOVARA SASSARI E CAGLIARI PER ATTIVITA' ANTI ITALIANA ).
LA GALLINA CLIPTON NON INDICA IL LEGAME DI PUTIN CON STALIN ? PERCHE' QUELLO NON C'E' , MENTRE C'E' QUELLO DI AMERICA CON STALIN NEL SOSTEGNO PIENO NELLA GUERRA E NELLO STERMINIO DI 26 MILIONI DI RUSSI ?

ALLORA GRILLO DOBBIAMO FARE UNA SINTESI DEGLI ARGOMENTI E DEI FATTI PERCHE' GIA' M5S HA VINTO LE ELEZIONI E NON C'E' DA ASPETTARE NIENTE PERCHE' COME TOLGONO IL RUOLO POLITICO CON ABUSI DI QUELLA ESPERTA DI DISTRUZIONE DI SOCIETA' E DI STATI CHE E' LA CHIESA ,CHE OCCUPA TUTTO LO STATO ITALIANO COL SOLITO SISTEMA DI INFILARE LE UOVA ( MINISTRI ) NEL NIDO DEL CUCULO - E FARSI FARE TUTTE LE ASSUNZIONI A PIACERE - COSI' FANNO IL RESTO CHE E' MAF

PROF MARCELLO PILI 06.03.14 11:00| 
 |
Rispondi al commento

Caro Massimo,

Mi dispiace dirtelo ma con il tuo articolo dimostra un'ignoranza di fondo dei fatti in Ucraina...a meno che tu guardi solo la televisione russa dovresti almeno sapere che la destituzione di Yanukovych e' stata votata a stragrande maggioranza dal parlamento Ucraino inclusi i deputati del suo stesso partito!!! Quindi parlare di golpe come fa Putin fa ridere il mondo..ripeto, a meno che non guardi solo la televisione russa..in tal caso potrebbe anche avere senso per te. Pero' una cosa giusta la dici anche tu..le guerre al giorno d'oggi si fanno con la finanza. Infatti dopo aver visto la borsa di Mosca perdere l'11% in un giorno ed essere costretto ad alzare i tassi di interesse dal 5 al 7% (sempre in un giorno) improvvisamente Putin dice che...no dai abbiamo scherzato..ma chi ha mai parlato di invasione. A sto punto aveva ragione la Merkel che diceva: questo qua e' fuori dal mondo..questa frase ha fatto molto rumore..infatti e' stata la prima cosa sensata che la Merkel abbia mai detto.

A. E. M. 04.03.14 22:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ormai le votazioni nel mondo non servono più,sono pilotati dai media,a favore dei ricchi

giovanni s., tradate Commentatore certificato 04.03.14 20:43| 
 |
Rispondi al commento

1- E' in atto la esecuzione del progetto denominato espansione della Nato in Ucraina?
2. L'Unione europea non ha forse interesse a rinsaldare i rapporti con la Russia piuttosto che con le grandi potenze emergenti?

STEFANO A. Commentatore certificato 04.03.14 16:35| 
 |
Rispondi al commento

Per quanto riguarda l'opinione su Chavez e sul Venezuela si intravede in Massimo Fini una persona teorica con tendenze comunista che non sente la percezione della realtà! Io sul Venezuela ne so molto più di Lui e le posso dare una lezione di chi era veramente Chàvez e come si vive là !!

Alfonso 04.03.14 12:08| 
 |
Rispondi al commento

Ma quante cazzate sparate? Ma voi sapete come si vive in Ucraina? Lo sapete che per uscire dal paese gli ucraini devono chiedere il visto e devono pagare per tutti i giorni che stanno fuori dai loro confini e assicurare il rientro qualora gli venisse concesso di uscire? e questa voi la chiamate libertà?? Mi fate rabbrividire!
Ha si certo, se la dittatura è di sx è santa se è di dx è il diavolo!
il Sig. Fini, che spara stronzate a proposito, è solo un servo….

Devis Mazza 04.03.14 10:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro Pusceddu, hai informazioni vecchie danni! aggiornati e vedrai che hai sbagliato tutto !
le percentuali date da vikipeda sono sbagliate, dati del 2001 presi su census del 1998. Nel census del 2012 risulta che la immigrazione di russi e incrementata del 29.9 % in crimea e ucraina, e di 7,5% di origine musulmana. Se credi che vikipeda sia la fonte di verita' i 13 esatta sbagli di grosso ! Dopotutto e AMERICANA NO ?

luciano n., aprilia Commentatore certificato 04.03.14 10:25| 
 |
Rispondi al commento

Salve, vi scrivo perchè vorrei tanto poter fare una domanda diretta a Paola Taverna, potete aiutarmi a stabilire un contatto

Pio Ferraro 04.03.14 10:22| 
 |
Rispondi al commento


CARO GRILLO


XENOFONTE NELLA SUA CIRO-PEDIA , OVVERO LA VITA E LA GUERRA SECONDO CIRO ACHEMENIDE,ILLUSTRA LA SAPIENZA MODERATA DI CIRO QUANDO CONQUISTATA UNA POSTAZIONE O PALESEMENTE ANNULLATA DAVA IL TEMPO PER DEPOSITARE LE ARMI , OLTRE IL QUALE CHI FOSSE TROVATO ARMATO POTEVA ESSERE ELIMINATO.

QUESTO IDENTICO ULTIMATUM DI PUTIN INDICA LETTURE DI RISPETTO , E IL FATTO CHE GLI OPERATORI SONO 3 O 4 E NON LOBBY DEL CAVOLO E POTERI FORTI DECCHE', TANTO CHE LA SOLITA BANDA DI BANCHIERI EBREO AMERICANI CHE AMMINISTRANO LA PROVOCAZIONE FINANZIARIA PER I VATI-CANI IN UN GIORNO HANNO FATTO PRECIPITARE LA BORSA DI MOSCA DEL 10% ? ALLO STESSO MODO CON CUI SONO A SERVIZIO DI QUEI 3 O 4 VATI-CANI, COMPRESO IL NEGRETTO DI AMERICA ELETTO DA VATI-CANI CON LO STESSO MODO DI PROVOCAZIONE FINANZIARIA ( UNA VIGNETTA INDICAVA UN POLICE CHE VENIVA AFFRONTATO DA UN NEGRETTO CON MOLOTOV IN MANO ).

INSOMMA BASTA DI LOBBY E POTERI FORTI E STUPIDAGGINI .
QUELLO CHE C'E' E' CHE 3 O 4 CANI ( VATICANI E ALTRI ) COMANDANO E I MOLTI STUPIDI ESEGUONO .

IL NEGRETTO AMERICANO E' STATO ELETTO CON UNA CRISI FINANZIARIA ( CHIESA CON BANCHE EBRAICO AMERICANE ASSERVITE AI VATI-CANI DALLA II GUERRA MONDIALE ANCHE CON LE STRAGI DI EBREI CHE PRIMA DI FINE GUERRA NESSUNO LAMENTAVA E FORSE AUSPICAVA PER SPINGERE LE BANCHE EBRAICO AMERICANE A SOSTEGNO DELLA GUERRA AMERICANA IN EUROPA ).
SUCCESSIVAMENTE IL NEGRETTO AMERICANO PULCE DEI VATI-CANI E' STATO USATO PER DESTABILIZZARE IL MARCO-EURO .
POI LE PRIMAVERE DI PESTE IN NORD AFRICA , CHE TRAMITE LA SIRIA RIOTTOSA , PERCHE' UN GIOVANE SIRIANO NON SI FA SPOSTARE A PIACERE DAI VATI-CANI , PORTA ALLA UCRAINA E PUTIN , CON QUELL'ATTACCO? ALLA FLOTTA RUSSA CHE SA SOLO DI UBRIACHI.
I POVERI UCRAINI SONO ADESCATI DA EUROPEI-VATI-CANI CHE MASSACRANO GRECIA PORTOGALLO SPAGNA E ITALIA E CHE PREMONO SU PUTIN SOLO PERCHE' SOSTIENE LA SIRIA -RIOTTOSA AI MOVIMENTI VATI-
CANI.

TUTTO VIENE DI QUA -LA LOTTA TRA GLI UOMINI E BEST(V

PROF MARCELLO PILI 04.03.14 10:16| 
 |
Rispondi al commento

per favore non diamo percentuali scorrette in merito alla percentuali di russi in Ucraina e in Crimea. Ho controllato su Wikipedia e gli abitanti di origine russa sono molto meno della meta' come ha sostenuto qualcuno:
Ethnic groups (2001)
77.8% Ukrainians
17.3% Russians
4.9% others (tartari e bielorussi principalmente).
Per ciò che concerne la Repubblica Autonoma di Crimea nel 2001 era la seguente: 58.32% di Russi; 24.32% di Ucraini e 12.1% di Tartari (islamici) mentre quella di Sebastopoli (che non fa parte della Repubblica di cui sopra pur trovandosi in Crimea) e' la seguente: 71.6% di Russi, 22.4% di Ucraini e 1.6% di Bielorussi.
Quindi solo in Crimea i russi sono la maggioranza ma la Crimea ha solo 2 milioni di abitanti mentre l'Ucraina ne ha 44 e mezza complessivamente. Per favore evitiamo di fornire dati scorretti per tirare acqua al proprio mulino.
Inoltre io non ci scommetterei che il presidente Yanuchovick sia stato eletto in maniera completamente democratica. La maggioranza risicata che aveva ottenuto potrebbe essere stata innalzata ad arte con dei brogli elettorali. L'Ucraina non e' l'Italia in questo senso!

Riccardo Pusceddu 03.03.14 14:03| 
 |
Rispondi al commento

Circa metà degli abitanti in ukraina sono russi
Qui non ci sono le scuse del dittatore di turno, Yanukovych ha preso in una elezione democratica la maggioranza ASSOLUTA...
Ci sono dei disordini?
Che se la sbrighino loro come è sempre stato e come è stato in Francia 3 anni fa, nessuno si è mai sognato di intervenire militarmente in Francia, interessi?
Sono motivazioni plausibili per violare la sovranità di un paese?
A quanto pare per l'Europa e gli Usa certamente, e la Russia non starà certo a guardare, occhio che non è la Siria o l'Egitto, si scherza con il fuoco qua, anche per noi europei (le nostre basi americane sono i primi elementi target per Russia).

emilio v., ekaterinburg Commentatore certificato 03.03.14 10:28| 
 |
Rispondi al commento

sig. Fini , la seguo da tempo e apprezzo il suo operato , ma al riguardo del Venezuela , NON SONO D'ACCORDO quando dice eletto democraticamente qui fu fatta una porcata all' americana . i venezuelani votarono col voto elettronico , nessuno ha mai visto il cartaceo - la telefonca del posto registrava un flusso normale dei dati , verso la chiusura ci fu un impennata abnorme di dati , e il voto previsto fu ribaltato - carter che sosteneva la forma di voto , successivamente si dissociava
riveda questo capitolo , oppure può perdere credibilità - aggiungo , concordo con lei che prima di Chavez , gli altri erano uguali o peggio , la dittatura si può fare anche come fanno in Italia '' dittatura democratica '' bah !! saluti
spartacus

spartaco viti 03.03.14 09:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Simferopol, Crimea, Ucraina, 75% della popolazione di origine russa, avversa al nuovo governo di solidarietà nazionale che ha detronizzato ed allontanato l'ex Janucovich. Se Putin interviene per mantenere lo status quo pro-Russia, di conseguenza Obama con Nato ed Onu interverrebbe per contrapporsi ed aiutare lo sbandato bilancio deficitario ucraino. Il governo Renzi, avrebbe l'opportunità di risolvere il problema disoccupazione giovanile al 42,6%, circa un giovane su due senza lavoro, mai così dal 1977, facendo in modo che mandandoli al fronte in caso interventista, non pesino sulle famiglie e sullo Stato, si leverebbe un grosso peso dallo stomaco e l'economia riprenderebbe a galoppare verso dolci praterie; l'industria delle armi verrebbe rilanciata a anche in Italia, l'azienda torinese (auto) che produsse armi nella I e II guerra mondiale, se non riesce a piazzare automezzi civili, lo farebbe con quelli militari, il suo bilancio consolidato ritornerebbe in Italia in attivo e come settant'anni fa, decuplicherebbe le proprie finanze. Fantapolitica? Lo spero proprio, ma il paesaggio che si presenta, tra Siria e Medioriente non è tra i migliori e l'Ucraina sarebbe un bel trampolino di lancio dopo l'Iraq e Bush. Facciamoci forza ed incrociamo le dita sperando che una generazione non venga spazzata via tra le spiagge del Mar Nero ed il Mar d'Azov. Famoso fu il film di Peter Weir "Gli anni spezzati" con Mel Gibson, giovanissimo, ambientato in quei luoghi, sulla I guerra mondiale in Crimea contro gli ottomani.

aurelio peracchi, rovato (bs) Commentatore certificato 02.03.14 21:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Di stronzate ne sento tante, anche su questo blog che comunque rimane molto valido ma questa mi tocca da vicino, mia moglie é ucraina, non che questo mi faccia diventare un esperto in materia ma interessandomi di quello che avviena la' posso precisare che: Yanucovich é stato eletto democraticamente se vogliamo far finta di non sapere che in quei paesi ci sono brogli da far paura, comunque anche se fosse vero, appena eletto tramite la sua maggioranza si é dato dei poteri da Zar e come é noto, é un burattino in mano a Putin.... Nell' articolo sopra ci si dimentica di ricordare che per un colpo di stato é vitale avere almeno una parte dell' esercito o la polizia a favore, cosa che non é (come si é visto bene), inoltre l'azione dell' europa di congelare conti e proprieta' estere dei membri del corruttissimo partito di Yanucovich ha fatto si' che la sua stessa maggioranza gli si rivoltasse contro e abbia votato il ritorno dei poteri al parlamento e l'accusa di aver dato l'ordine di uccidere i civili (innegabile). Ora Putin sfrutta la Crimea (dove la popolazione stava in tranquillita' totale prima che Mosca pagasse la gente per manifestare in piazza), come scusa per intervenire e i cecchini che sparavano sulla folla in piazza Maidan hanno avuto con tutti gli onori, il passaporto russo come premio. Ora succede che la Russia tiene l'ucraina per le palle per via degli aiuti e l'europa si offre di sostituire questa mancanza in cambio di accordi, secondo voi é colpo di stato? Io mi auguro che la crimea torni russa (come del resto era prima che nel '54 un Krushov ubriaco la donasse all' Ucraina) e che l'ucraina possa andare a nuove elezioni e togliersi dalla morsa di Mosca, gli Stati Uniti nella loro storia hanno fatto porcate incommentabili ma come esempio siete fuori stada se prendete questo.... e forse anche il Venezuela, uno stato che se avesse una classe politica che tiene al popolo, sarebbero piu' ricchi di noi, invece hanno fame e si ammazzano per pochi dollari......

Marco G., Ravenna Commentatore certificato 02.03.14 19:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per farla breve, e' risaputo che oggi le guerre avvengono per lematerie prime.Avvengono ad opera di forze x operemdi destabilizzazione in aeree critiche, a volte ricche di materie prime,vedi Libia ora Ucraina, che sono destabilizzate. Sopra opera una sovrastruttura mediatica sempre ben orchestrata.Morale della favola:in ucraina passa 1/3 del gas per l'europa, ha un debito enorme che destabilizzerebbe l'europa, e' una terra da sempre Russa.Cio' detto perche' la Merkel fa di tutto per metterci le mani sopra?cui prodest? solo che stavolta hanno sbattuto il naso contro Putin, che non e' Gheddafi,tuttoqua.

italo pulin, vigodarzere Commentatore certificato 02.03.14 19:04| 
 |
Rispondi al commento

Prima dell'Ucraina dove il Presidente è stato eletto democraticamente,ci siamo Noi Italiani dove ci sono stati tre Governi messi da Re Giorgio senza elezioni!!Interventi militari devono avvenire per ordine di tempo e precedenza sulle vere dittature come Re Giorgio stà in Politica e Regna da più di 62 anni!!!

Salvatore i., Cingoli (MC) Commentatore certificato 02.03.14 16:30| 
 |
Rispondi al commento

Ucraina 1014, come Ungheria 1956 . Tradite . Delle 3 nazioni garanti dell'integrità dell'Ucraina , una la invade ( Russia ), le altre 2 se ne lavano le mani ( USA e Gran Bretagna ) . L'unica differenza è che questa volta Napolitano tace

Paolo C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.03.14 15:40| 
 |
Rispondi al commento

Se Putin non fosse caduto nella trappola del Messia e della finta sinistra,i padroni del mondo non avrebbero mai potuto realizzare la Globalizzaione e l’Europa non sarebbe diventata una colonia Americana&Inglese&Israeliana con la Santa benedizioni di alcuni Cardinali.Unica cosa certa,adesso il mondo non sarebbbe una polveriera.Nella vita non si deve credere a niente,Dio è solo una immagine simbolica che è servito per illudere i cretini creduloni come me.Proprio per questa cinica e cruda realtà,se non volete fare del male ai vostri figli e cari come ho fatto io,non insegnateli nessun valore,soprattutto non fatele leggere la bibbia,il Vangelo,i libri che parlano della filosofia Etico Morale-Budda-Confucio-Cristo-Maometto.Insegnateli a prendere come modello i valori insegnati con i fatti dai politici italiani,solo così potranno avere una vita serena,senza problemi.Infatti,guardate i politici ed i loro sostenitori,campano fino a cent’anni,godono ottima salute e si divertono a recitare i soliti teatrini alla Vanna Marchi e per rendere più credibile la comeddia,innalzano un fidato Big che usa la Magia e l’arte del Prestigiatore per spartire le poltrone e sistemare chi è stato pizzicato con il bottino nel sacco.Spero che scoppi una vera guerra così il popolo aprirà gli occhi e si renderà conto che è stato preso per il fondelli con le guerre mascherate e chi sopravviverà avrà una speranza per un domani migliore,come è avvenuto 60′anni fa.


Ah se ci fosse memoria storica ! La storia è in continua evoluzione anche se nascostamente persegue lo stesso percorso almeno fino alla catastrofe che cambierà tutto l'assetto mondiale. Ricordo la Yugoslavia del maresciallo Tito leader dei paesi non allineati. Corteggiata e lusingata dall'occidente in quanto staccatasi dall'Unione Sovietica, ma alla caduta del muro di Berlino la Yugoslavia perse lo smalto e con quello anche la sua unità. Le diverse parti che componevano lo stato si divisero sanguinosamente e l'occidente, Vaticano compreso, riconobbero immantinente i nuovi stati. ps. dopo aver abbondantemente bombardata la Serbia che evidentemente gli stava antipatica.


(Purtroppo non succederà nulla perché Putin ascolta il Messia,lo aveva salvato dalle ire del Dio della guerra Bush,inoltre ha adottato il sistema politico imprenditoriale all’italiana e senza il supporto dei Maestri nostrani,la Russia non può fare nulla,proprio come mi avevano detto nel1993).Speriamo che sia la volta buona e scoppi una vera guerra,così metterà fine alla politica dei guerrafondai nostrani mascherati da Maestri che portano la pace,il progresso e per coprire i loro sporchi affari hanno invaso Nazioni ricche di Petrolio-Gas mascherando le invasioni armate in missioni di pace e toglierà la maschera alla suiddita UE,almeno chi sopravviverà avrà una speranza per un domani migliore.Sicuramente è meglio una vera guerra che non altri 20′anni di spettacoli recitati dalle marionette politiche al soldo dei padroni del mondo “America-Regno Unito-Israele-Vaticano”.Adesso è peggio perché ha stravinto la Casta politica Italiana,la quale ha fatto da Maestro per i valori del nuovo Vangelo,adottato dai padroni del mondo per realizzare al Globalizzazione tramite le guere mascherate,sostenute dalla suddita UE (PPE=PSI fotocopia italiana dove il PD è = al PDL)e usata come Cavallo di Troia per dare scacco matto alla Ex Grande potenza.Dopo l’intervento del premio Nobel e attuale Dio della Pace,del segretario generale dell’Onu Ban Ki-moon parlerà presto con Vladimir Putin,Ue condanna decisione Russia su truppe:Ucraina forte del sostegno del vero Dio e dei padroni del mondo ha intimato la Russia:se Russia interviene è guerra,l’ex premier ucraina Yulia Timoshenko è attesa a Mosca il 3 marzo.Putin preso dalla paura,ha subito affermato che nulla è stato deciso,rimangiandosi tutto quanto detto.Era prevedibile che sarebbe finito così,visto che la Russia non conta più nulla;si è ripetuto la farsa recitata dalla Russia in Serbia,dove ha abbandonato i suoi fratelli serbi al loro destino,lasciando campo libero ai padroni del mondo di costituire lo stato simbolo della Potenza di


Anche da noi c'è chi spinge per un'uscita dall'euro e un'ideologia anti Germania, mentre solo una Ue più integrata può occupare nel mondo un ruolo di primo piano insieme alle altre potenze.

Marco Carlini 02.03.14 09:55| 
 |
Rispondi al commento

Giusto. La stessa cosa accade in Italia, c'è chi fomenta una volontà di uscita dall'euro e una ideologia anti Germania, che indebolisce la Ue e non ci permette di uscire dall'orbita di paesi più potenti. La Ue deve integrarsi sempre più, così avrà un suo ruolo nel mondo e potrà confrontarsi alla pari con le altre potenze.

Marco Carlini 02.03.14 09:44| 
 |
Rispondi al commento

Siamo forse entrati in una nuova Era planetaria che coinvolge inesorabilmente tutto il Mondo.
I fermenti disumani e caotici espressi dai detentori del potere delle varie ..."chiese"... sparse per tutto il Pianeta non sono forse la chiara dimostrazione che tutto sta precipitando nell’oblio mentre, le nuove energie popolari seppur prive di strumenti sanguinari non stanno forse accorpandosi nel grande fiume del nuovo ..."moto"... in questa nuova Era?
Il pensiero umano è la prima vera energia planetaria e coloro che siedono negli scranni del potere stanno percependo che la loro torre si sta trasformando in quella di Babele e sta crollando su di loro.
Gli insegnamenti impartiti per secoli ai popoli sono stati deviati e non rispondenti alle Parole dell'Origine? Ciò che si sta verificando a livello planetario non sta forse dimostrando che: “Ciò che era non sarà e ciò che non era sarà”?

Pier Luigi Tenci, Torino Commentatore certificato 01.03.14 23:06| 
 |
Rispondi al commento

Ormai l'hanno capito pure i bambini piccoli che gli interessi di alcuni paesi forti manovrano le operazioni per destabilizzare e acquisire di fatto paesi con interessanti risorse soprattutto energetiche.
E' sempre la stessa commedia e alla fine il conto lo paga sempre solo il popolo.
Gia' era tutto previsto, gli ultimi sono stati Libia, Tunisia, Siria, Venezuela e Iran (in cui c'e' stata qualche frenata proprio per i Russi).
Avete notato che nei paesi del centro africa dove sono stati perpetrati genocidi allucinanti (oltre 6 miliioni di morti) nessuno ha alzato un dito? Anzi si sono ritirati pure i soldati ONU.
Questo perche' questi paesi gia' stanno in ginocchio e quindi che bisogno c'e' di intervenire?
In quest'ultima occasione dell'Ucraina vi pare normale che, sulla carta, sia iniziata una guerra solo per entrare nell'Unione Europea? Potevano inventarsi un criterio piu' credibile. Qui da noi sarebbe stato quasi piu' credibile creare una guerra per uscirne, o ancora di piu' perche' non lavora piu' nessuno.
Casualmente e' un paese in cui le risorse di gas naturale sono strategiche... sara' mica per questo? Noo... non c'ha pensato nessuno... e' il solito siparietto.
E poi ci si stupisce della reazione della Russia che cerca di ristabilizzare il sistema dopo che e' stata imbeccata una guerra civile...
Sapete che vi dico? Che stavolta mi sa proprio che stanno facendo bene i Russi...
Chi semina vento raccoglie tempesta...

Saluti,
STEFANO

Stefano 01.03.14 20:48| 
 |
Rispondi al commento

www.pandoratv.org

Informatevi

spuseta 01.03.14 20:29| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti.
L'occidente ha sempre creato disastri con le proprie ingerenze negli altri paesi...si indigna quando gli altri si comportano come loro.
Ricordate il Kossovo? Paese a maggioranza Albanese..ma parte integrante della Serbia..viene riconosciuto dalla Comunità Internazionale come stato autonomo in virtù di una non ben definito principio di autodeterminazione dei popoli.
Un governo legittimamente eletto in Ucraina, viene rovesciato da moti di piazza e l'Europa plaude e si sta apprestando a riconoscerne la legittimità.
Ora..perché lo stesso principio non potrebbe essere valido in Crimea dove abitano il 67% degli abitanti sono di origine Russa.
Lo scannatoio dei Balcani avvenne sopratutto per la fretta dei paesi occidentali ed in particolare della Repubblica Federale Tedesca a riconoscere la Repubblica di Croazia.
Meditate Amici Carissimi.

Alfonso D'Angelo

Alfonso D'Angelo 01.03.14 19:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io sono assolutamente contro una rivolta violenta di piazza in Italia, qualsiasi rivolta fisica e' assolutamente inutile, oltre che controproducente. E' un lasciapassare, un legittimare certe forze violente che non aspettano altro per far tacere chi si ribella a questo sistema marcio, forze non solo italiane. Quando entri nella spirale della rivolta fisica, poi entrano tutti e ognuno ti sventra e ne mangia un pezzo... A parte il fatto che non e' davvero ammissibile che si possa pensare di colpire fisicamente in qualsiasi maniera un fratello-cittadino Italiano per il solo fatto che e' stupido.. i metodi da usare sono ben altri...

Cristina C. Commentatore certificato 01.03.14 19:24| 
 |
Rispondi al commento

Grazie M5S


Forza M5S

WORCOM forum Commentatore certificato 01.03.14 18:35| 
 |
Rispondi al commento

La Siria la stessa pappa!

Lukas Plazotta 01.03.14 18:06| 
 |
Rispondi al commento

Un esame politico molto dettagliato della situazione venutasi a creare.
A parte le varie considerazioni politiche, la storia ci insegna che le rivoluzioni armate esplodono quando il popolo annaspa nella miseria, indipendentemente dal fatto che il regime o governo sia stato eletto democraticamente; anche un governo eletto in modo democratico rischia sicuramente una rivoluzione armata se affama il popolo ed è evidente che nella società moderna, i poteri forti economicamente e politicamente, si affiancano all'una o all'altra forza per interessi politici ed economici, utilizzando di volta in volta i ricatti più confacenti ai loro interessi. Mario Montanari

Mario Montanari 01.03.14 17:21| 
 |
Rispondi al commento

SCUSATE, ma conosciamo il giochetto di mandare a puttane l'impresa partecipata o pubblica per guadagnarci due volte, quando dopo averla distrutta se ne pagano i debiti per consegnarla pulita ai privati amici e nello stesso tempo svendere il patrimonio immobiliare ai soliti compari per sanare i debiti pubblici o degli enti. Il moveimento era contro questo giochino, specie se si parlava di acqua e trasporti, ma ora a Roma sembra abbiano cambiato idea. Cosa sta succedendo ? Se c'è un debito si puniscano i responsabili penalmente e col patrimonio. Come può una municipalizzata in monopolio andare in perdita ?

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 01.03.14 17:12| 
 |
Rispondi al commento

Ottima analisi di Gianfranco Fini, come spesso succede. Il dramma è che per "occidentalizzare" parte dell'Ucraina, il conto lo presenteranno ai "paesi coglioni", Itaglia in testa, serviranno miliardi di euro per coprire d'oro il nuovo governo corrotto, con un bel po' di nostalgici nazisti come ministri, per finanziare il sostegno. Inoltre oltre alla delocalizzazione in Polonia, Romania ecc, ora entrano anche i 46 milioni di ucraini nel mondo occidentale, quante fabbriche italiane e posti di lavoro, emigreranno in Ucraina dall'Itaglia?. Con il governo debole e ruffiano che ci troviamo, temo molti. Comunque vada, il conto, renzie e la merkel, lo presenteranno a noi. Che Dio ci salvi, ultima speranza.

JUAN M., VERBANIA Commentatore certificato 01.03.14 16:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forse mi sbaglio, ma credo che ci siano dei precedenti alla situazione così ben descritta da Massimo Fini: il "criminale" serbo Milosevic non era stato eletto democraticamente a presidente della Serbia? Mi piacerebbe che qualcuno più preparato di me lo confermasse (o mi smentisse).

Carlo Alberto Beccati 01.03.14 16:25| 
 |
Rispondi al commento

Da grillino dico:
dite meno strozzate in politica estera.

piersabatino deola 01.03.14 15:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il mio commento su Corriere.it è il più votato

"io sto con Putin perché è l'unico che può salvare il popolo Ucraino dal sacrificio a favore della TROIKA!"

so perfettamente che è un commento discutibile e soprattutto da discutere, ma ho voluto segnalare il fatto che un commento del genere, contro la TROIKA, possa essere il più votato su un sito come quello del Corriere della sera.
guardate che è sintomatico di quanto stiano cambiando le cose in materia di U.E. e affini!!!


il nostro ordinamento prevede il reato di apologia del fascismo ma Schulz dichiara "dialogo con Svoboda" e l'Unione (con la crisi interna che tutti abbiamo) promette finanziamenti ad un nuovo regime insediatosi con la forza, tramite movimenti paramilitari dotati di armi d'assalto (altro che civili) e in particolare inneggianti ai regimi nazifascisti. L'Europa deve essere coerente con la propria storia. Per altro Russia e Usa si scontrino tra loro una buona volta invece che far leva su sentimenti identitari si altri popoli, questi comportamenti sono contrari alle norme internazionali. Nessun supporto a Svoboda, sono dei neonazisti violenti è indegno dare supporto. La Russia intervine in Crimea perchè quella popolazione è madrelinga ed etnicamente a maggioranza russa, è un semplice caso di autodeterminazione del popolo visto che i fascisti insediatisi al governo hanno abolito la lingua russa e marginalizzato questa popolazione. Non si dovrebbe giocare con certe questioni, Schulz ed EU come semrpe vergogna.

michaela n., cagliari Commentatore certificato 01.03.14 12:47| 
 |
Rispondi al commento

nuovo post

paoloest21 01.03.14 12:31| 
 |
Rispondi al commento

Ucraina: Le rappresaglie della Russia su fronti anche non militari

UCRAINA: GAZPROM, RIVEDERE PREZZO DI FAVORE

(ANSA) - MOSCA, 1 MAR - L'Ucraina ha "un'enorme" debito di gas non pagato alla Russia pari a 1,55 miliardi di dollari. Lo riferisce il gigante dell'energia russo Gazprom sottolineando che il prezzo di favore accordato a Kiev da Mosca potrebbe essere messo in discussione. Abbiamo buoni rapporti con l'Ucraina, il transito funziona, bisogna solo pagare il gas. Al momento gli arretrati del pagamento ammontano a 1,549 mld di dollari", ha detto un portavoce di Gazprom, Serghiei Kuprianov, all'agenzia russa Ria Novosti.

Marco T. Commentatore certificato 01.03.14 12:27| 
 |
Rispondi al commento


""Ucraina, ministro Difesa: in Crimea 6mila russi e 30 blindati""

01 marzo 2014 Ora 12:09

""Kiev, 1 mar. (TMNews) - La Russia ha inviato 6mila uomini e 30 blindati in Crimea, repubblica autonoma dell'Ucraina in preda a tensioni separatiste. Lo ha denunciato il ministro della Difesa di Kiev. Igor Peniouk ha dichiarato nel corso di una riunione del Consiglio dei Ministri che la Russia aveva cominciato a inviare rinforzi senza "preavviso né permesso dell'Ucraina, contravvenendo ai principi di non ingerenza nelle vicende degli stati di frontiera". Le autorità ucraine hanno denunciato da ieri "un'aggressione armata della Russia" in Crimea, che ospita la flotta russa sul Mar Nero.""


paoloest21 01.03.14 12:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL PUR MODESTO AUMENTO DELLE ACCISE SUI CARBURANTI COMPORTA PERO' PROBLEMI BEN PIU' RILEVANTI SU CUI POCHI SI SOFFERMANO

COLDIRETTI: "DA AUMENTO DELLE ACCISE, EFFETTO SULL'88% DELLA SPESA"

In un Paese come l`Italia dove l`88 per cento dei trasporti commerciali avviene per strada l`aumento seppur contenuto delle accise sui prezzi dei carburanti ha un effetto valanga sulla spesa con un aumento dei costi di trasporto oltre che a quelli di produzione, trasformazione e conservazione. E` quanto afferma la Coldiretti in riferimento all`entrata in vigore dell'aumento dell'accisa su benzina e gasolio per finanziare alcune norme del decreto Fare varato nel 2013. L'accisa sulla benzina - sottolinea la Coldiretti - passa da 728,40 euro per mille litri a 730,80 e quella sul gasolio da 617,40 a 619,80 per mille litri ma secondo alcuni calcoli potrebbe portare nei prossimi giorni i distributori a rivedere i prezzi al rialzo fino a 0,50 centesimi tenendo conto anche di altri parametri internazionali. Se l`effetto diretto sulle famiglie appare contenuto in circa 30 centesimi a pieno per un` auto di media cilindrata con serbatoio di 60 litri, piu` difficili da valutare - prosegue la Coldiretti - sono le conseguenze sull`intero sistema produttivo.

Marco T. Commentatore certificato 01.03.14 12:19| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

@grethe

mi scuso.

paoloest21 01.03.14 12:16| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Blog

Proliferano i partiti e partitini, ultima notizia anche il fio-Pregiudicato ed ex DC, Rotondi sta' creando il suo partitino privato, allora non hanno capito che spazzeremo via tutti e tutto, NO non lo hanno ancora capito....continuano imperterriti a succhiare i nostri soldi......
M5S forever

Nico C., Porto Sant'Elpidio Commentatore certificato 01.03.14 12:12| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

""Il premier: niente brindisi, siamo in spending review ""

ci prende per il qlo...

paoloest21 01.03.14 12:08| 
 |
Rispondi al commento

M5S senza se e senza ma!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.03.14 12:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ultima persona seria a calcare gli scranni di montecitorio è stata " cicciolina" ( a parte quelli non dissidenti di M5S )almeno lei si faceva vedere nella sua "INTEGRITA'".

spuseta 01.03.14 12:07| 
 |
Rispondi al commento

OT:

LISTA DELL'INDEBITAMENTO DI ALCUNI COMUNI ITALIANI:
espressa in milioni di euro (1° cifra il totale, 2° cifra indebitamento procapite)

Torino
3.200.108.563
3519,7
Milano
3.931.174.371
3036,1
Siena
132.858.337
2457,3
Genova
1.328.653.694
2172,6
Chieti
96.528.137
1764,8
Catania
522.348.206
1759,8
Potenza
119.745.057
1746,3
Caserta
131.495.353
1665,3
Napoli
1.589.513.828
1649,7
Massa
115.421.591
1634,5
R. Calabria
301.831.453
1624,0
Pordenone
82.187.839
1606,6
Alessandria
148.666.828
1587,8
Udine
154.139.915
1555,9
Verona
409.416.639
1546,8
Savona
96.343.450
1543,1
Ancona
153.789.084
1507,0
Biella
68.087.418
1490,1
Benevento
93.236.531
1484,6
Lecce
137.087.065
1447,7
Bolzano
148.778.594
1442,6
Rovigo
72.665.306
1416,6
Venezia
371.497.567
1375,6
Pescara
168.784.985
1371,7
Firenze
495.128.912
1353,8
Pistoia
120.763.445
1342,0
Salerno
181.204.686
1291,0
Verbania
40.097.747
1289,8
Rieti
61.133.166
1282,9
Aosta
43.241.136
1237,2
Forlì
142.145.245
1222,4
Ferrara
162.027.103
1205,3
Avellino
68.084.232
1194,5
Grosseto
91.879.881
1150,4
Frosinone
54.978.040
1139,4
Vercelli
53.153.250
1138,9
Teramo
61.782.646
1124,0
Latina
132.199.162
1123,0
Bergamo
130.239.461
1092,3
Trieste
224.227.088
1091,0
Rimini
151.916.755
1086,6
Nuoro
39.466.147
1082,5
Trento
124.646.790
1079,1
Treviso
88.665.732
1078,2
Imperia
44.699.140
1071,5
Cosenza
74.255.749
1066,8
Perugia
175.655.280
1063,9
Ascoli P.
54.707.592
1059,6
Novara
103.148.522
996,5
Oristano
29.810.253
918,5
Parma
167.129.571
917,3
Macerata
39.190.969
910,2
lecco
42.844.138
905,4


Domanda: c'è qualche strana legge nell'ordinamento italiano che prevede il salvataggio di Roma in quanto capitale, mentre gli altri comuni possono anche morire?

Bob C., Rieti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.03.14 12:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL FONZIE DI RIGNANO OSTENTA SPAVALDERIA MA LA SUA MUTANDA INSIEME A QUELLA DI ANGELINO COMINCIA AD ABBRONZARSI

Il numero uno di Palazzo Chigi guarda con fiducia al 2018, ma viene contraddetto da Silvio Berlusconi. "Fra un anno, dopo che si sarà fatta la legge elettorale, si potrà andare a votare", afferma il leader di Forza Italia. L'intervento del Cavaliere in collegamento telefonico con Frosinone. "Oggi questa per me è l'ultima mossa - continua l'ex premier - o la va o la spacca. Dopo venti anni di guerra spero di lasciare la politica dopo aver garantito al mio Paese democrazia e libertà". Berlusconi ha criticato poi gli esecutivi non eletti: "E' la terza volta consecutiva che accade".

Marco T. Commentatore certificato 01.03.14 12:04| 
 |
Rispondi al commento

Per salvar l'Italia, alfin basta un CAvaTappo.

Funziona anche con lo Stronzo CAlcificato ad otturar la Fogna...

Visto ch'è esondata persin Roma...
Stronzi a Galleggiar fin in Arno...

:)

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 01.03.14 11:58| 
 |
Rispondi al commento

Lo ripeterò fino alla nausea, non analizzate la storia o la politica con occhi di destra o di sinistra, non ne verrete a capo, e farete il gioco dei vostri nostri veri nemici. E quali sono?
Le BANCHE, per farla breve i GRANDI FINANZIERI MONDIALI..., al cui vertice c'è la massoneria internazionale, gli ILLUMINATI che tutto controllano, i politici sono il loro paravento,eseguono le loro direttive..., ne volete la prova lampante?
Guardate Renzi (BOCCALONE)..., bene, ora ditemi quali qualità di economista esprime..., dai non fatemi perdere tempo, ebbene un idiota preso da una casa di cura è uguale a lui stessi pensieri senza capo ne coda... ragionameti illogici, ora vi domando: chi c'è dietro a lui che tira le file, ci hanno appoppiato un idiota perchè tanto il livello culturale politico cui siamo ridotti, questo poteva bastare.
Continuate a fare analisi ideologiche su basi di aria fritta non reale, non ho la pretesa di cambiare il mondo, ma di cambiare il mio sistema di pensiero si, non mi faccio fagocitare, domandatevi perchè i figli dei potenti non frequentano le scuole pubblichè. Cosa insegnano nelle private esclusive che non insegnano nelle pubbliche?
In quelle si educano i pargoli a governare il mondo, nelle altre ad essere soggetti passivi.


UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE…, Ve Commentatore certificato 01.03.14 11:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


o.t.


matteuccio, dopo il salvaroma...fai anche il salvapaolo..antonio..luisa .cammela immacolata grethe:)
silvio...ah scusa il salva sivio già fatto:))

ps

vergognati!

paoloest21 01.03.14 11:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TACCONI: "MI DIMETTO PERCHÉ SIAMO DIVENTATI UNA SETTA DI FANATICI"

Il giornalista: Non va via per i soldi?

«E' assurdo. Se fosse stato questo il problema me ne sarei andato un anno fa. Vivo in Svizzera e lì con cinquemila euro lordi non campi.


......ecco l`ammissione che è andato via per soldi....

STACCONI STACCONI...

Franz M., Everywhere Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.03.14 11:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nessun "vertice" rappresenterà mai pienamente una "base".
Uso il vergolettato perchè non sono a mio agio con gerarchie o categorie di pensiero che trovo archeologiche, logore, inefficaci.
Dunque occorre serenamente abituarsi, in una democrazia nella quale "la base" si esprime pienamente sui problemi, che nessuno possa dirsi al riparo dall'essere rimosso.
Non è mai "la base" che sbaglia ma l'eletto che non ha capito o fa il furbo.
Dopo di ché insisto hanno senso ancora termini come "base", "vertice ?

Kasap Aia, Cifre, borgo virtuale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.03.14 11:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buongiorno a tutti
ho visto adesso l'intervento della Lezzi a Virus su rai2!
F A N T A S T I C O B A R B A R A
mi hai svegliato con un sorriso per tutta questa giornata grigia

Gab Riele Commentatore certificato 01.03.14 11:49| 
 |
Rispondi al commento

fin dora esiste un apparato interno di stato ad impossessarsi di potere governativo per ben tre volte il sistema creato da napolitano .......intento a deleggittimare il diritto di cittadini a schiegliere da chi essere governati....è assurdo chiamare questa italia democratica ma non lo è.....per napolitano è lui il solo unico ....ad avere diritto di scelta da chi deve essere governata questa italia....di privilegi bancari ricordiamo aiuti..4 miliardi monte pashi siena e 6 miliardi altre banche vogliamo che aiuti di stati finiscano per lobby e tasse vanno immesse a sviluppo welfare e lavoro basta a compravendite fittizie con titoli di stato aquistati da aiuti a banche il trucco deve finire gli italiani poveri non sono il bancomat dello stato con tasse...rilevate ad ostracismo cinico voluto da governi precedenti........i fondi di tasse sono di itliani divenuti poveri e non delle banche che speculano con fondi pubblici.....

antony gentile (antonelli), pavona Commentatore certificato 01.03.14 11:49| 
 |
Rispondi al commento

ci ho provato ma,niente da fare.ho telefonato alla mia amica e le ho detto:agnese,per favore,sò di chiederti un immane sacrificio ma,fallo per l'italia.per il popolo italiano.riportatelo a firenze.mi ha risposto:assolutamente no.io non ci speravo.non credevo che gli italiani abboccassero invece,è accaduto il miracolo.fatti vostri.come si dice:mors tua vita mea.non me lo riprendo neanche morta.fatene quel che volete.portatelo in alaska,abbandonatelo in mezzo al sahara o vendetelo a qualche tribù del borneo ma,io non lo rivoglio.forse non è stata una telefonata inutile.l'idea di venderlo a qualche tribù del borneo potrebbe essere valida.magari sono più ingenui degli italiani e,potremmo rifilargli la sola.

vito asaro 01.03.14 11:44| 
 |
Rispondi al commento

La Svizzera annuncia che congela beni di 20 funzionari ucraini e politici, in attesa di ulteriori indagini..prendi esempio RENZIIIIIII!


ma non c'è qualcuno che possa dare qualche consiglio a cacciari?me lo ritrovo ogni giorno in tv,spacciato per filosofo e,sono anni che aspetto di sentirgli esprimere un concetto che abbia un minimo di qualità.

vito asaro 01.03.14 11:34| 
 |
Rispondi al commento


"La Crimea chiede aiuto alla Russia"

http://www.wallstreetitalia.com/article/1672707/politica/la-crimea-chiede-aiuto-alla-russia.aspx

paoloest21 01.03.14 11:33| 
 |
Rispondi al commento

in ucrania è scoppiata la rivoluzione perché l'informazione censurava tutto invece di spiegare agli sborni quello che è diventata veramente l'europa della troika. è un popolo di sbornioni, poliziotti-pecorari alcolizzati come i rumeni, quando sono bevuti si ammazzano l'un l'altro comunque per pochi spiccioli. con la crisi non hanno più le saggiccie e da bere, sai che gliene frega della rivoluzione. nei paesi dell'est gli alcolici anche nei supermercati ormai costano come ai tempi del proibizionismo in america mentre in occidente costano come l'acqua. levate gli alcolici dai supermercati e raddoppiate i prezzi dei bicchierini nei bar, altro che fame e povertà, non date elemosine perché ci comprano la birra e il vino, da mangiare ce n' è. è la scimmia che non parte senza soldi.

prodigal son 01.03.14 11:32| 
 |
Rispondi al commento

Grillo è una Voce che Urla nel Deserto.
Un CApolavoro Ignorato.
L'Urlo di Munk Incarnato.

Pecore burattine incolonnate vanno nel Tritacarne, belando sorridenti al seguito di LoRenza Flo.

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 01.03.14 11:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

da la stampa.it

""Il premier rilancia il Jobs Act: i mercati
ci guardano, proposta in due settimane.
Ma è bufera sulla squadra: in via Arenula
due di centro destra. Orlando: «Stupito»"

orla' , essù ...ma la mamma non le ha detto nulla?

paoloest21 01.03.14 11:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

andate a leggere l'articolo di un tale tinti sul fatto quotidie online.leggete che miseria riesce a dire.oltre la querela c'è lo sputacchio digitale .ma di certo è la gente misera come questo che uccide il nostro Paese.che vergogna questo tinti!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.03.14 11:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Graziano Delrio e l'appalto al cugino

Graziano Delrio è stato sindaco di Reggio Emilia per due mandati consecutivi, dal 2004 al 2013. Nel giugno 2009, pochi giorni dopo la riconferma a primo cittadino(52,5% dei voti al primo turno), il Comune di Reggio Emilia indisse una gara pubblica per la ristrutturazione della scuola d'infanzia "Allende", per lavori pari 152mila euro circa. La gara era ristretta alla partecipazione delle sole società invitate e si basava sul criterio del prezzo più basso. La gara d'appalto partì e il caso volle che a vincere fosse la Delrio Bonfiglio & figli di Delrio Paolo SAS, che presentò un preventivo di 140mila euro. Com'è facilmente intuibile dal nome, la società edilizia faceva capo a Paolo Delrio, cugino di Graziano, il quale deteneva il 99% delle quote societarie, mentre il rimanente 1% era riconducibile a Rita Enrica Montanari, moglie di Paolo, funzionaria dell'ufficio gare e contratti del Comune di Reggio Emilia.

Franz M., Everywhere Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.03.14 11:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

renzi:entro febbraio la legge elettorale.oggi è il primo marzo.primo traguardo:FALLITO.


Cari amici, mi sono molto interessata dell'Ucraina e qualcosa credo d'aver capito.
Questo mentre voi pensavate alla legge elettorale della quale confesso, oltre al proporzionale, non ci capisco nulla. Fate voi e grazie.
Adesso vi devo lasciare perchè adoro il Carnevale e vado a prendermi un abito. E una splendida maschera veneziana. Li adoro!

Lady Dodi 01.03.14 11:17| 
 |
Rispondi al commento

FUORI DALL'EURO E DALL'EUROMICIDIO

chi ha deciso x noi?

possiamo essere immolati sull'altare di un ELITE
CHE CI TRATTA COME CARNE DA PORCO?

vorrei dire ai nostri politicucoli e anche a chi ci governa sia a livello nazionale che in europa che:
1. se hanno agito in buona fede relativamente a euro, europa e politiche economiche degli ultimi 30 anni, i risultati dimostrano oggettivamente che hanno sbagliato tutto (e da entrambe le parti) e per cui sarebbe il caso che si facessero da parte
2. se hanno agito in mala fede, peggio ancora, andrebbero tutti cacciati via a pedate
in entrambi i casi non possono più avere diritto di parola relativamente alla gestione della exit-strategy da questa crisi considerata la loro incapacità di gestirla ( o peggio)

In entrambi i casi è doveroso un cambiamento. E magari sono proprio i pazzoidi ad avere ragione in merito.

Ma come riuscire a divulgare queste informazioni e queste teorie in una realtà dove i mass-media sono controllati sempre dall'oligarchia a capo del sistema?

Finchè le persone non si renderanno conto di non essere libere... nulla potrà realmente accadere.

orlando g., torino Commentatore certificato 01.03.14 11:15| 
 |
Rispondi al commento

Ma secondo voi il fatto che Grillo non parli più di euro e uscita dall'Europa è dovuto a serie minacce?

toto r. Commentatore certificato 01.03.14 11:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Circa la Timoshenko, Davide, mi stavo giusto chiedendo quando sarebbe saltata fuori.
Diciamo che è un pò "La Quinta Colonna dell'occidente".
Ma è considerata ANCHE da tutti gli ucraini, super corrotta e se ci fai caso l'hanno "tirata fuori" solo adesso nonostante i disordini siano in corso là, almeno da ottobre.
Insomma la signora Giulia è l'ultimo pensiero degli Ucraini e sinceramente visto che deve tingersi i capelli neri per sembrare davvero un'Ucraina e gira in carrozzella, penso che chi vuole il male dell'Ucraina debba cercarsi un....cavallo migliore.

Lady Dodi 01.03.14 11:13| 
 |
Rispondi al commento

DAVIDE LEONE quel che dici è semplicemente sacrosanto!

Lady Dodi 01.03.14 11:07| 
 |
Rispondi al commento

a tutti quelli che scrivono su questo blog da provocatori,
cercando di screditare il M5S ricordo che la nostra è sana rabbia
verso le ingiustizie e si devono risolvere senza compromessi.
ANDIAMO A VOTARE!!
o avete paura ?

Alessio ., lecco Commentatore certificato 01.03.14 11:02| 
 |
Rispondi al commento

Strano, i carriarmati Russi portavan la Pace in Ungheria.
Napolitano, forse ha un'idea diversa dell'Ukraina?

Se questo è Comunista, Obama è un Bianco travestito.

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 01.03.14 11:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Putin, cara Grethe effettivamente si sta solo difendendo. E' chiaro che c'è in atto un tentativo di accerchiamento della Russia, unica superpotenza ..diciamo così non domata dal pensiero corrente.
Grande popolo, grande Presidente, grandi risorse, grande arsenale militare salvato in estremis da Putin.
Come potrebbe non dar fastidio?
L'Ucraina è solo....un corridoio di passaggio.

Lady Dodi 01.03.14 11:02| 
 |
Rispondi al commento

Non mi sembra un analisi del tutto veritiera, la Timoshenko in prigione dove la mettiamo? È palese che la guerra indiretta tra USA e Russia ci sia, ma dire che Ianucovich sia stato eletto democraticamente mi pare una stronzata e anche che Saddam voleva invadere il Kuwait, è un altra stronzata.
La realtà, secondo me, e che il sistema capitalistico è fallito, soprattutto ora che la terra è popolata da oltre sette miliardi di esseri umani, le risorse sono esaurite, e se ogni cinesevolesse una birra, o ogni indiano un automobile saremmo tutti morti. Le guerre si cercano per eliminare o schiavizzare altri esseri umani e i grandi burattinai si stanno sparando le ultime cartucce prima del tracollo finale inevitabile. Dabbiqmo cambiare il tessuto sociale far sparire la moneta e vivere di risorse, non di profitto inesistente.

Davide Leone 01.03.14 10:59| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

una notizia che mi ha risollevato il morale...

"Kepler Has Discovered 715 New Extrasolar Planets"


http://spaceref.com/astronomy/kepler-has-discovered-715-new-extrasolar-planets.html


...ho ancora qualche via di fuga:)))

paoloest21 01.03.14 10:58| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti.
Visto che ho letto solo pochi commenti prima questo, confermo quanto ha detto Paolo: il 5 Stelle se non c'era Grillo non sarebbe mai esistito. Quindi lo ricordo ai nostri Parlamentari, anche ai migliori, un pò di fiducia e diciamolo pure, riconoscenza, non sarebber male.
Poi, siscome qui date tante notizie, ve ne do una io. Ho sentito un pò la Lorenzin il cui discorso srebbe tutto da studiare perchè nella Sanità ci saranno molti cambiamenti e quello che è sicuro è che è finita la faccenda del costo della siringa differenziato. L'Europa ( e qui bisogna dir Grazie), farà si che una siringa costi UGUALE da Stoccolma a d Agrigento. Era ora!
Bob infine, sbaglia tutto, pensando che in Ucraina sia questione di gas . E' una faccenda geopolitica molto più complessa.
Tanto è vero che l'approvigionamnto di gas, andava benissimo per tutti, così com'era.

Lady Dodi 01.03.14 10:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

""senza Grillo il M5S non esisterebbe. Lui ha un suo programma; io non capisco quale sia e sospetto che non lo capiscano nemmeno i grillini, ma comunque i suoi parlamentari stanno lì per fare quello che gli dice il Capo. ""

sig procuratore, dovrebbe saper almeno leggere:

bignami:

https://s3-eu-west-1.amazonaws.com/materiali-bg/volantinoA4.pdf

oppure:

http://www.beppegrillo.it/iniziative/movimentocinquestelle/Programma-Movimento-5-Stelle.pdf

stia sereno...

http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/03/01/espulsione-dissidenti-perche-la-crisi-nel-m5s-e-una-buona-notizia/898399/


paoloest21 01.03.14 10:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mah, personalmente vedo solo l'ennesima guerra in vista per l'approvvigionamento delle materie prime e per il passaggio del gas russo direzione europa (vedi guerra del gas su wikipedia) mascherata dalla solita scusa, per la serie il fine giustifica i mezzi.
Nulla di più.

Bob C., Rieti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.03.14 10:47| 
 |
Rispondi al commento

Penso che Putin faccia bene a mandar i carri armati in Ukraina.
Anzi, se n'avanzan, ne mandi pure un po' da noi che ne abbiam bisogno.
Da noi, abbiam giusto quelli di Karnival armati di Dentiere delle Puttane dei Pompini di Statomafia.
A seguire, fanalino di coda, un Carroccio pieno di Merda e Diamanti pei Porci.

In Italia, ormai ci vuol solo il Reverendo MAnson.
Non Marilyn...
Meglio la guerra in Italia che in Ukraina: è assai piu' Marcia.
LA Cuba di BAtista Mediterraneo.
Gia', al nano le ginocchia fan Batista: è al governo del O la va ola Spakka.
LA Ruota della Fortuna.

E ci son Imbecilli che ancor ci Credono.
A Karnival...

Adios, amigos.

:)

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 01.03.14 10:44| 
 |
Rispondi al commento

andiamo fuori tema:MA CHE CAZZO ME NE PUO' FREGARE A ME E AL 12,9% DI DISOCCUPATI DELLA GUERRA DI CRIMEA O DEI DISSIDENTI?AVETE ROTTO I COGLIONI E SE NON BASTA ANDARE IN PARLAMENTO CI FAREMO SENTIRE PERCHE' NON POSSO SOPPORTARE L'ESCLUSIONE DELLA MIA FAMIGLIA DALLA SOCIETA' ART 1 DELLA COSTITUZIONE L'ITALIA E' UNA REPUBBLICA FONDATA SUL LAVORO IL RESTO E' CHIACCHIERE

stefano accardo, stefano-accardo1968@libero.it Commentatore certificato 01.03.14 10:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggetevi questo articolo molto interessante:

http://www.effedieffe.com/index.php?option=com_content&task=view&id=284403&Itemid=134

Anacleto McKeeler 01.03.14 10:41| 
 |
Rispondi al commento

Da un commento reperito sull'unità

"Il giorno della vendetta della (lista) civetta"...

proni ai padroni 01.03.14 10:35| 
 |
Rispondi al commento

Ho dovuto rileggere il post di Fini perchè dopo avere letto critiche feroci e condivisioni totali volevo capire meglio.
Non ha detto nulla che non potrebbe essere vero e nulla che non potrebbe essere falso.
Semplici considerazioni, opinabili e niente di più.
Nessuno può sapere se le elezioni in Ucraina fossero truccate. Se le avessi truccate io mi sarei assegnato un bel 58/60% indiscutibile e non uno striminzito 51,8. Però potrebbe essere proprio per non dare nell'occhio che si siano limitati. Come potrebbe essere che i trucchi li avesse fatti l'opposizione pur non riuscendo a vincere.
Voglio dire: ma perchè dobbiamo immischiarci in questioni che non ci riguardano e parteggiare per una parte? Non vi sembra che in Italia le possibilità di brogli siano le medesime? Con le rogne che ci sovrastano siano tali da doverci occupare dei fatti nostri?
Interni ed esterni con la UE.

GIANNI PARLANTE, ITALIA Commentatore certificato 01.03.14 10:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

""I nettisti italiani (le famiglie, i BoT people) ne hanno 183. In pratica l'innalzamento dell'aliquota sulle rendite finanziarie andrebbe a colpire unicamente i nettisti, ovvero le famiglie, ovvero coloro che detengono appena il 10% del debito italiano.""

http://www.wallstreetitalia.com/article/1671251/fisco/tassazione-rendite-finanziarie-quello-che-il-governo-vi-nasconde.aspx

ps

non posseggo nè bot nè btp:)))

paoloest21 01.03.14 10:29| 
 |
Rispondi al commento

Se l'Italia è dominata da una FAmiglia di Bari, la Ue è la CAsa Regnante.
LA Gb è una Vecchia BAldracca e l'Amerika la sua Tenutaria da Bordello.
I BAnchieri son i Biscazzieri.
Gli eserciti, i Buttafuori.
La stampa, le Comari.
LA Polizia Segreta?
I Blog, ovvio.

Putin, con i dovuti distinguo, sta dando una mano alla Cina, strapazzata dal FAscistoide Abe sull'Isola del Perolio contesa.

L'Avidita' dei Ricchi, non ha logica ne Limite.
Finiamo dritti nell'Apokalisse.
Penso sia la miglior Soluzione.
Nel frattempo.
Sopravviveranno giusto i Superstronzi, nei loro Bunker, nelle loro Isole dei Pedofili a proseguir una Razza MAledetta di Banane MArce.

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 01.03.14 10:28| 
 |
Rispondi al commento

Tranquilli, adesso ci pensano i cosacchi, a sistemare i mangia lardo contadini delle pianure..
Una volta, i cosacchi erano famosi per il loro "colpo di sciabola" piazzato tra capo e collo del malcapitato. Normale che qui, nel Blog, ci siano tanti anti Russi e anti Putin, vista la provenienza piccolo borghese della maggioranza degli utenti.
Ma Putin e la grande madre Russia non arretreranno più di un millimetro. Se la canaglia Globalista,assieme ai suoi servi e lacchè, tra cui il nostro ridicolo Paese, insisterà, assaggerà il colpo di sciabola, ma stavolta portato da un Bulava. Non sapete cos'è? Digitatelo su Google.
Da parte mia nessuna simpatia per gli Ucraini, ho visto e conosciuto le loro mamme e tanto mi basta.

claudio n., desenzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.03.14 10:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando dei MOSTRI sarà svelato il loro vero volto diventeranno violenti.
Buona giornata
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 01.03.14 10:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La micro satira di Alberto

Con 2 euro ormai ti compri solo un hamburger basico del Mac o un governo del Pd.
.
Un giorno non lontano avremo nostalgia dei bei tempi in cui la benzina costava solo 2 € al litro e gli italiani potevano ancora votare.
.
"L’uomo che fissava le capre", storia di un cittadino davanti alla sede del PD.
.
Gli svizzeri continueranno ad accettare gli stranieri solo sotto forma cartacea
.
Sentendo di ghigliottina applicata in Parlamento per un attimo ci siamo illusi.
.
Gli italiani sono il popolo con la maggior varietà genetica d'Europa. Ci sono tutti i tipi possibili immaginabili di stronzi.
.
Sono cominciati i saldi. Renzi è dato al 30%.
.
Vivi in Italia e sei pieno di speranza? Prendi un confetto Falqui.
.
C'è così tanta crisi che quest'anno nella grotta di Natale spunterà l'insegna: "compro oro, incenso e mirra"
.
L’Italia è una repubblica incostituzionalmente fondata sulla sua incostituzionalità.
.
La luce in fondo al tunnel è stata spenta perché il governo Renzi non ha soldi per pagare la bolletta.
.
Sono cintura nera di esame di coscienza.
.

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 01.03.14 10:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Personaggi e interpreti

Pinocchio: il popolo itagliano
Il gatto: il potere politico
La volpe: il potere economico
Geppetto: il popolo Italiano
Il grillo: e Grillo rimane

Pinocchio, volendo far crescere i suoi zecchini in fretta senza aver voglia di lavorare e di sudare, si affida ai consigli del gatto: "eccolo bravo, vedi che penso a te? ho pensato per tempo come far fruttare i tuoi risparmi, seminali lì, sono al sicuro, vedrai che i tuoi zecchini (Bot) in poco tempo aumenteranno!". Così dicendo schizza d'occhio alla Volpe che se la ride di sottecchi.
" Certo!" fa la volpe "vedrai che assieme al gatto investiremo bene i tuoi risparmi e li faremo fruttare in poco tempo!"...
Geppetto, preoccupato dallo stile di vita di Pinocchio, continua a raccomandargli di andare per la retta via, di non marinare la scuola, di studiare perchè la vita è fatica e nessuno alla fine fa o dà niente per niente.
Ma Pinocchio non lo ascolta e si affida al gatto e alla volpe. Poco tempo dopo si accorge che i suoi risparmi invece di crescere sono svaniti del tutto. Nel frattempo il gatto e la volpe si sono moltiplicati, dieci, venti, cento...
Pinocchio è confuso, disorientato, non riesce a riconoscere più quei due che l'hanno ingannato.
Allora affranto e piangente se ne torna a casa, ma un grillo in un angolo col suo dire forte e petulante lo rimprovera per la sua stupidità, allora Pinocchio per la frustrazione e la rabbia prende una falce e martello e gliela scaglia addosso, ma il grillo è più veloce e si nasconde dietro a un fascio che gli fa da scudo....

...e si salva

p.s. au revoir, buona giornata!

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 01.03.14 10:23| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo anche Hitler fu eletto democraticamente, a dimostrazione che non sempre il popolo fa la scelta giusta

damiano aquilina 01.03.14 10:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CI SONO TROPPI INTERESSI ECONOMICI ,STORICI E DI LOGISTICA MILITARE FILO RUSSA PER OPPORSI A PUTIN CON UNA INGERENZA OCCIDENTALE E, TROPPI ERRORI DA PARTE DELLA NATO PER PASSATE INGERENZE NEI PAESI ARABI E NEI BALCANI.

PUTIN PUÒ SFIDARE L' OCCIDENTE SUGLI ERRORI CHE QUESTO ULTIMO HA COMMESSO IN PASSATO.

Aldo B., Trento Commentatore certificato 01.03.14 10:21| 
 |
Rispondi al commento

Europa forte e Italia debole e sottomessa.Non e' questa l'Europa che vogliamo e non e' questa
l'Italia che vogliamo.Le elezioni Europee avranno
una influenza straordinaria allo scopo.Il tentativo di indebolimento/distruzione del M5S e'
in Italia diretto dall'estero grazie al sistema di
potere politico/mediatico/finanziario/parassitario
consolidato in Italia.Adesso concederanno al
governo Renzi la possibilita' di fare campagna elettorale spendendo/sperperando qualche miliardo
di euro per fare politica assistenziale.al riguardo basta vedere il modello Basilicata,dove sono utilizzati i proventi delle estrazioni petrolifere per sussidiare una larga fetta di popolazione,mortificandone la dignita',mentre una ristretta cerchia di potere si arricchisce a dismisura.I soldi non sono spesi per favorire
lo sviluppo di una economia libera ma per fare
consenso.Piu' si e' poveri piu' si e' ricattabili
con un tozzo di sussidio.

NICOLA M., bella (Pz) Commentatore certificato 01.03.14 10:19| 
 |
Rispondi al commento

Mi basta che non vengano in Europa, "l'acqua è poca e la papera non galleggia"...Non capisco perchè più sono poveri e più vogliono entrare in Europa...

Nello Squillante Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.03.14 10:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non sono del tutto d'accordo. Le rivoluzioni sono pilotate, certo. Però è anche vero che in in Ucraina la dittatura degli oligarchi ha concentrato la ricchezza in mano a pochi e la gente ha fame. Inoltre si dice che Yanucovych era stato eletto in elezioni con il 51,8 per cento dei voti. ..sì, ma mi pare si parlasse all'epoca di brogli, oggettivamente non sappiamo se veramente la popolazione fosse contenta, anzi sembrerebbe proprio che in verità oggi lo vogliano rovesciare non perchè lo dicano nazioni estere (componente che c'è) ma perchè non lo volevano loro ed ha vinto con i brogli.
Poi c'è il discorso UE, FMI e lì sì che c'è un pilotare il malcontento e farlo concentrare su chi aggrada (i fratelli musulmani sbattuti in carcere, eppure il popolo si era espresso per loro, in Egitto..dimostrazione che gli Usa credono alla democrazia ma purchè aggradi a loro e non rompa le palle). L'errore che fanno gli ucraini è di pensare che in UE staranno meglio, invece sarà molto peggio...al massimo daranno aiuti per illuderli per qualche anno, poi si troveranno il debito e la fame e capiranno di essere passati da una dittatura nazionale ad una europea. Ma questo loro non lo sanno.
Quindi non so. Che ci sia una volontà nel pilotare delle rivolte è chiaro, ma è altrettanto chiaro che queste accadono quando la gente in fondo le approva. In Afghanistan e Iraq non hanno approvato, stavano meglio prima per quanto possa sembrare strano e infatti continuano a farsi saltare ogni tanto conto gli americani..

carlo b. Commentatore certificato 01.03.14 10:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT.
tacconi spara a zero su Beppe e Casaleggio... !!
tacconi è uno che vive in svizzera, eletto all'estero, miracolato da quelli che ora infama e ci tiene a dire che con quei 5000 euro netti più le spese e la diaria (che non restituisce) lui, poverino, in svizzera non ci vive! :(
Ed ecco chi è tacconi, incollo da wikipedia:
"Il suo comportamento durante la campagna elettorale, ovvero l'invio massiccio di diverse migliaia volantini elettorali in tutta Europa fatto all'oscuro della lista dei candidati, con proposte elettorali mai discusse nel Movimento 5 Stelle ha portato gli altri candidati a prendere le distanze ed a denunciare tale comportamento ritenuto contrario ai principi del movimento stesso[4].
A seguito di tali contestazioni Tacconi decide di aprire un suo autonomo Meetup Estero, di fatto parallelo al Meetup "Amici di Beppe Grillo Europa" originario nato dall'incontro di vari MeetUp di Beppe Grillo europei, e del quale avrebbe dovuto essere espressione e portavoce.
A seguito del suo comportamento durante e successivo la campagna elettorale, è stato espulso dal ruolo di organizer del Meetup Amici di Beppe Grillo Europa.
Recenti dichiarazioni lo posizionano tra il gruppo degli 'scontenti' in merito alla restituzione della diaria[5].
A dispetto del comportamento tenuto dagli altri parlamentari del Movimento 5 Stelle in merito alla restituzione della diaria e la trasparenza[6], mette ogni mese da parte più di 7.000€ classificandoli come "varie" nella sua rendicontazione, senza aver mai risposto né specificato per cosa li stia utilizzando.[7]
A seguito di questi suoi comportamenti non ritenuti in linea con il Movimento 5 Stelle viene espulso dal MeetUp Amici di Beppe Grillo Europa il 15 ottobre 2013[8].
Il 27 febbraio 2014 lascia il Movimento 5 Stelle per passare al Gruppo Misto[9]."

E questo signore dice pure che si sente la coscienza pulita..ahimè!

Rita L. Commentatore certificato 01.03.14 10:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Di corsa....

LA BOTTEGA DEL VERROCCHIO

Con i ministri era stato bravo, ma con i sottosegretari ha fatto un CAPOLAVORO!

Buona giornata
Ros


PS-"Signora maè, lo vedete Di Battista che non mi fa parlare"

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 01.03.14 10:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


o.t.

@grethe

ciao!!!!

ps

un omaggio per te

http://3.bp.blogspot.com/-Ys-co67C0IA/UUWznBacJgI/AAAAAAAAzWY/i7JZRSKBdRs/s1600/Le+Pen1.jpg


:))

so' teribbile , so':))


paoloest21 01.03.14 10:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Proporrei di fare alcune considerazioni, prettamente sostanziali e magari poi sociali.
Dovendo analizzare la situazione direi di valutare alcune differenze, basandomi sui fatti degli ultimi 80 anni.
Prima c’era Mussolini ed Hitler
Oggi c’è la Merkel e la cosiddetta Europa
Prima c’era l’istituto luce
Oggi c’è la Rai, di tutto di meno e Mediaset, oltre i giornali propagandistici
Ieri c’era l’invasione di Grecia, dell’ Etiopia e ……
Oggi siamo in sette, otto, nove paesi ? per cosa, per la cosiddetta democrazia?
Non prendiamoci in giro, dietro ci sono interessi personali, che sfruttano queste situazioni per garantirsi potere economico attraverso lo stato ed i nostri soldi , ma torniamo a noi;
Prima c’era Mattei e gli accordi ereditati dal regime di Mussolini e Mattei mantenne gli accordi con i paesi fornitori di petrolio, ma sappiamo benissimo che fu ammazzato dai famosi democratici inglesi, con la complicità dei democratici Americani.
Oggi abbiamo, di recente assistito allo stesso, meccanismo, che si è svolto in Libia, da parte de francesi, che sono andati a bombardare per primi e noi abbiamo perso gli accordi fatti con Gheddafi.
Per questo non trovo nessuna differenza tra ieri ed oggi, a parte il numero di morti, almeno in Europa, perché quelli all’ estero è molto elevato, per cui sono sempre dittature col nome diverso.
Per quanto riguarda l’ Ucraina, questi disgraziati, hanno avuto 70 anni di comunismo e adesso hanno Putin, sinceramente, sarei stanco anche io della Madre Russia ed altro particolare non indifferente, noi abbiamo molto da perdere, loro non hanno nulla, non avevano nulla prima e non hanno nulla adesso, non venitemi a raccontare che il presidente filo russo è stato eletto senza trucchi, non ci crede nessuno e non meravigliamoci se si fanno le rivoluzioni ai presidenti eletti democraticamente, mi scappa da ridere.
Cerchiamo di essere meno formali e più sostanziali, e quello che sta facendo il M5S, provate a cambiare regime mentale e capirete la differenza.

Giampaolo R., Bologna Commentatore certificato 01.03.14 10:11| 
 |
Rispondi al commento

Altra soluzione alla crisi ucraina, potrebbe esser un'Unione PAnmediterranea che unisca anche Grecia, Ungheria, paesi ex Yugoslavia, Bulgaria, Iran, Romania, Turkia, Egitto, PAlestina, Spagna, Libia, MArocco, etc.

Sarebbe inoltre il rimedio ai disastri Ue.

Pensateci è Fattibilissima e Coerente.

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 01.03.14 10:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon sabato a tutti, la migliore che ho letto stamattina ?
"...Renzi ha già provveduto a fare la sua parte ha cominciato con Roma città aperta a tutti:ladri,politici e mafiosi!"

® By oreste m******, sp

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 01.03.14 10:10| 
 |
Rispondi al commento

…..ammazza, oggi niente titoloni sul cds, la stampa e repubblica circa la nomina di numerosi indagati nelle fila del fu rottamatore Renzie, tutto tace anche per quanto riguarda l'apertura di una informativa per i 7,5 miliardi distratti “decreto imu-bankitalia” a favore di banche private.....
poi chiedi perché uno si incazza!!!
Escluso “Il Fatto” tutto il resto è stampa ammanicata e serva.

* peppone* Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.03.14 10:09| 
 |
Rispondi al commento

Certo che da Calabrese si perde ogni speranza
trombare Gratteri e eleggere Gentile, essere onesti non paga in Calabria

Attilio Disario, R'dam Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.03.14 10:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Massimo Fini è la prova che si può avere l'elettroencefalogramma piatto e vivere lo stesso.

Questa contro-informazione non è iconoclasta è imbecille. La rivincita del nulla su una qualsiasi cosa.

Se questo è, e lo è purtroppo, il livello degli intellettuali(?!) di riferimento di Grillo e del m5s prima chiudete bottega meglio è.

Perle si porci 01.03.14 10:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


o.t.

""L’avvocato Taormina: “M5S unica speranza. Renzi? Un Berlusconi più superficiale”""

http://tv.ilfattoquotidiano.it/2014/03/01/lavvocato-taormina-m5s-unica-speranza-renzi-berlusconi-piu-superficiale/268007/

sig taormina, quella non è dissidenza ...

è una quinta colonna:)

paoloest21 01.03.14 10:07| 
 |
Rispondi al commento

Er ministro novo

Guardelo quant'è bello! Dar saluto
pare che sia una vittima e che dica:
- Io veramente nun ciambivo mica;
è stato proprio el Re che l'ha voluto! -

Che faccia tosta, Dio lo benedica!
Mó dà la corpa ar Re, ma s'è saputo
quanto ha intrigato, quanto ha combattuto...
Je n'è costata poca de fatica!

Mó va gonfio, impettito, a panza avanti:
nun pare più, dar modo che cammina,
ch'ha dovuto inchinasse a tanti e tanti...

Inchini e inchini: ha fatto sempre un'arte!
Che novità sarà pe' quela schina
de sentisse piegà dall'antra parte!

1921 (trilussa)

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.03.14 10:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quindi secondo te, Massimo Fini, quale sarebbe la miglior soluzione per il popolo ucraino ?

Non ribellarsi ?

Shiffer Adams Commentatore certificato 01.03.14 10:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Maurizio Romani
Carissimi,
leggo articoli di giornali che non riportano correttamente quanto mi riguarda, credo sia opportuno quindi spiegare la mia posizione.

Come saprete, ho presentato le mie dimissioni da sentore al Presidente d'Aula Grasso, mentre
NON HO MAI presentato le dimissioni al gruppo del M5S, di cui ritengo di far parte oggi come ieri.
Le motivazioni che mi hanno portato a questa scelta sono di natura personale e riferiti unicamente ad alcuni comportamenti da parte di alcuni miei colleghi al Senato, nella gestione della vicenda dei 4 senatori, poi espulsi.
Non ho nessuna critica per Beppe, Casaleggio o il M5S, il mio disappunto è più umano che politico!

Sono perfettamente cosciente che al Senato le dimissioni, per essere accettate, devono essere votate in Aula da tutti gli schieramenti e quindi non è una scelta del tutto libera.

Nel caso le mie dimissioni venissero rifiutate, resterò nel gruppo del MoVimento 5 Stelle, a lavorare come sempre nello spirito di politica dal basso in cui credo.

Dico subito che NON HO intenzione di passare al Gruppo Misto, né creare un nuovo gruppo o passare a qualcuno già esistente!!!

Sono stato eletto per fare il portavoce. Quindi posso sentirmi legittimato solo a svolgere questo compito.

Se verranno accettate darò spazio ad un altro portavoce del M5S, che magari, con l'entusiasmo per una nuova esperienza possa dare anche nuova energia e ricerca di coesione e di dialogo in tutto il gruppo.

In alto i cuori!

Maurizio Romani

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 01.03.14 10:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In riferimento all' intervento, come al solito controcorrente di Massimo Fini sulla Ucraina, vorrei aggiungere qualche osservazione sulla Crimea e sulle geremiadi che adesso si stanno riversando contro la Russia che la vorrebbe "invadere". La Crimea da sempre ha avuto tre etnie principali: quella russa, quella tatara e quella ucraina, peraltro con prevalenza della russofonia.L' unico fatto quindi che lega la Crimea alla Ucraina è che ne è una penisola appartenente fisicamente alla Ucraina.Chi ha suscitato in Ucraina e adesso in Crimea delle contrapposizioni politiche e etniche è la politica occidentale (USA in particolare) che ha voluto spostare la sua sfera di influenza (leggi NATO e UE) su territori prima facenti parte dell' impero sovietico se non della stessa defunta URSS.La Russia quindi non ha tutti torti a volersi opporre.

antonello usai 01.03.14 10:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In tutti i settori statali o para, anche quelli piu' piccoli, è consuetudine truffare o rubare in diversi modi dando fondo al bene comune ( tanto è di tutti... quindi di nessuno!!)è ormai una abitudine consolidata con trend in salita.
Hai voglia a fare norme..normette..leggi...leggine che lasciano il tempo che trovano e che sembrano fatte apposta dai ladri e per i ladri che cosi' rubano a norma di legge.
Solo Beppe è convinto che sia cosi'e che non si possa fare alcuna trattativa con questa banda bassotti legalizzata!!!!
Lunga vita a Beppe!!!!

spuseta 01.03.14 10:00| 
 |
Rispondi al commento

Prima della destra e della sinistra, prima del comunismo e capitalismo, prima del fascismo e della democrazia. cosa c'era...?
QUESTO PENSIERO
Premessa, sappiamo tutti ormai quali sono i programmi di convergenza tra i più grandi banchieri del mondo, derivano dal fatto che essi
solo costituiscono ormai da secoli l'unica vera, (ma invisibile cupola) di potere... Una situazione che, come dimostrano le affermazioni
del noto banchiere ebreo AMSCHEL MAYER BAUER ROTHSCHILD, dura ormai da secoli." La nostra politica è quella di fomentare le guerre,
ma dirigendo conferenze di pace, in modo che nessuna delle parti in conflitto possa ottenere guadagni territoriali. Le guerre devono essere
dirette in modo tale che le Nazioni, coinvolte in entrambi gli schieramenti, sprofondino sempre più nel loro debito e, quindi, sempre più sotto il nostro potere".

Indovinate quando fu rilasciata?
La risposta è nel sottocommento...

UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE…, Ve Commentatore certificato 01.03.14 09:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

l'uomo nuovo , il rottamatore , il moltiplicatore di pani et pesci, il cavallo di razza..

et alla fine?

aumenta le tasse sulla casa e sulla benzina!

supersindaco:

http://www.youtube.com/watch?v=M-DfPsoyalY

ps

et vergognati! ca va sans dire!

paoloest21 01.03.14 09:58| 
 |
Rispondi al commento

Cosa ne pensa la Russia.....


"Renzi, un giovane vecchio".

(....)"Il problema dell’Italia è tutto qui: se il buongiorno si vede dal mattino, il pomeriggio sarà un tramonto da incubo. Com’è possibile non comprendere che per modificare un sistema asfittico e marcio è necessario prima di tutto non accettare le regole del gioco più odiate, cioè quelle che portano al consociativismo, alla spartizione del bottino, al potere finalizzato al potere"(...).

(Radio "La voce della Russia")

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.03.14 09:58| 
 |
Rispondi al commento

Segui TzeTze:

Non c'è da aggiungere altro. Ecco cosa scrive il comico Natalino Balasso su Facebook:

Qualcuno ricorderà una foto che ho composto qualche tempo fa, la testata dell'Ora di Calabria con una pagina nera. Il fatto è questo, state a sentire: un giornale si sta occupando di un'indagine che coinvolge il figlio di un senatore. Il senatore, tramite "agganci" tenta di fermare l'articolo. Ma il direttore decide di pubblicarlo lo stesso. Allora, stranamente, nella notte le rotative si bloccano e il giornale non può uscire. In una nazione in cui il giornalismo versa in condizioni quanto meno confuse, ho pensato che censurare la notizia di un'indagine fosse un gesto a dir poco mafioso, una cosa grave insomma. Ed ora vi dirò chi era quel senatore: si chiama Antonio Gentile ed è il felice nuovo sottosegretario del nuovo governo Renzi.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 01.03.14 09:57| 
 |
Rispondi al commento

CAPORETTO 2008+6
Tramonti a Nordest
( Bomba! E la legge elettorale ? ) 001

BUONGIORNO ITAGLIA !

Obama avverte Mosca:

Intervento militare avrebbe un costo.


---------------------------------------


Stupidino.

Mai guardarsi allo specchio.

È pericoloso.


.

epe pepe 01.03.14 09:57| 
 |
Rispondi al commento

http://selezione5stelle.com/sui-4-fuoriusciti-dal-m5s-se-volete-la-verita-vi-invito-a-leggere-questo-post-di-giulia-grillo-m5s-vinciamonoi/

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 01.03.14 09:54| 
 |
Rispondi al commento

E adesso il Bilancio in Rosso di Firenze...avrà una copertura più facile!
Evvai Renzie fai il decreto "Salva Firenze"!
La porti un bacione a Firenze...ch'è la mia città .....♫ ♪ ♫ ♫ ...^.^

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.03.14 09:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=2xj-HL_k16w

ascolta quest' intervista a Bechis, che rivela che gia' molto tempo prima, a gennaio, i 4 senatori pentastellati poi espulsi facevano il doppio gioco con renzie: http://m.facebook.com/l.php...

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 01.03.14 09:52| 
 |
Rispondi al commento

Qui Orinale.

PArla e mento.

MuniPicio.

Chiamate Roma 3131.
Accattonaggio Mafioso.
Revisione estimi Kastatali...

LAtino Karnival, crocere lungo Costa.
Capitan del Giglio, veniteci a salvar.
Pronto LoRenza?
Come potremmo farne senza?

MA chi è quel Pirla che crede ancora a tale Mafia System?

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 01.03.14 09:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RENZI...RENZI..FONZI...RENZIE...IL PROGRAMMA RENZI
L'AGENDA RENZI...LE BATTUTE DI RENZI....IL LEADER RENZI.
COSTUI E' INDAGATO !
NEL SUO GOVERNO SONO STATI SCELTI ALMENO QUATTRO
SOTTOSEGRETARI INDAGATI !
NAPOLITANO OGGETTO DI ACCUSA PER ATTENTATO ALLA
COSTITUZIONE !
LE COMICHE ? NO ! GRILLO SEI UN GRANDE PER AVERMI
APERTO CULTURALMENTE LA MENTE:
''Il mondo rovesciato
Nei tarocchi la carta dell'Appeso raffigura un uomo legato per la caviglia destra a una trave. Le mani incrociate dietro la schiena. Nonostante il supplizio il suo viso è sereno, quasi estatico. Talvolta è circondato da un'aureola. Italo Calvino nel libro "Il Castello dei destini incrociati" fa dire a Orlando, il paladino impazzito, mentre si trova a testa in giù: "Lasciatemi così. Ho fatto tutto il giro e ho capito. Il mondo si legge anche all'incontrario. Tutto è chiaro". Il Grande Libro del Mondo dei Pazzi va letto alla rovescia per essere in pace con sé stessi. Io non sono pazzo, l'ho capito finalmente. Vedevo solo il mondo da una prospettiva sbagliata.
Quando entro in casa ho la mia trave di castagno pronta all'uso. Mi faccio appendere per un piede e rido come un bambino. Chi perde il senno non sa di perderlo, ma non è il mio caso. Che dite? Sono su una brutta china? Pronto per una stanza bianca imbottita di una clinica circondata da un mare d'erba? Io ho fatto, come Orlando, tutto il giro e ora so che chi non si adegua è perduto. Il mio sguardo vaga dal tappeto alle piastrelle, verso il basso, come chi deve accettare di sprofondare per sopravvivere. Quando mi slegano dalla trave, sempre più di rado, esco di casa e parlo con la gente che incontro per strada, ho la sensazione di essere un alieno. Da un po' di tempo a questa parte mi sto convincendo che sono gli altri ad avere ragione. Se chi non ha paura di morire, muore una volta sola, chi ha paura di vivere, non si pone mai domande e campa cent'anni.''
.... PER IL RESTO VAI POST specifico.

cres 01.03.14 09:50| 
 |
Rispondi al commento

Non so se qualcuno ha già postato questi due link, comunque se li leggete....che ne pensate??

http://www.libreidee.org/2014/02/muos-il-silenzio-e-doro-ecco-perche-i-giornali-tacciono/


http://www.libreidee.org/2013/08/la-minaccia-che-spaventa-gli-outsider-da-grillo-a-crocetta/

p.s. a proposito, buo sabato al villaggio

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 01.03.14 09:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


o.t.

buondì!

dalla lettera di marcotravaglio agli italici
versetto 2 ,10:)

parlando del bulletto fiorentino


""Per intanto, è
caduta la maschera: la rottamazione era un
bluff, una trovata propagandistica per prendere
il potere, raggiunto il quale il rottamatore si
comporta come il più decrepito dei partitocrati
Ancien Regime.""

lo so che lei si era fato irretire... un po' di analisi logica la ripasserei:)

paoloest21 01.03.14 09:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

intanto il parlamento cipriota ha respinto il
piano di privatizzazioni delle aziende nazionali..eehhhh!!l'europa minaccia di sospendere l'aiuti..il governo si dimette...questa è l'ennesima riprova di come i poteri forti cerchino di mettere le mani sugli asset strategici dei paesi...stesso metodo usato dai Latifondisti per sfruttare i contadini..ti faccio credere che sei indipendente e che puoi stare bene..e invece lavori di più e guadagni meno....soltanto oggi viene applicato sui servizi essenziali-come energia-acqua-infrastrutture-trasporti-sanità-welfare..mediante la leva del debito degli stati..che sono diventati SPA....grazie alla genialata della moneta unica!
Insomma il ruzzino ormai lo conosciamo tutti..

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 01.03.14 09:47| 
 |
Rispondi al commento

I paesi dell'Nato più vicini dovranno intervenire,gli usa sono impegnati in altre guerre di pacificazione!
Ahhh...dimenticavo buon giorno blog e buon giorno stelline!
Qui piove ,ma penso che i ladri continuino in tutta Italia e sopratutto nella capitale.
Italianiiiii....Salvate l'Italia.
Renzi ha già provveduto a fare la sua parte ha cominciato con Roma città aperta a tutti:ladri,politici e mafiosi!

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.03.14 09:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dove c'è guerra c'è usa e getta!
La storia insegna!
Cia ,Pia e porta a cà!

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.03.14 09:42| 
 |
Rispondi al commento

La Russia deve adeguarsi ai veri valori della vita del Dio Denaro,prenda esempio dai Discepoli politici,i quali per la loro devozione,il vero Dio ha scelto gli Italiani “Popolo Prediletto”.Nuove Divinità del nuovo Vangelo:Madonne Escort,il Trota,calpestare il prossimo tuo e seguire fedelmente i Discepoli.Squillo a 14 anni per 50 euro:soldi per vestiti e piercing.La Spezia,si uccide davanti ai figli.Peccato per 4 sottesegretari in più,il numero 40 era perfetto,anzi ottimale.In Italia non è mai esistita una vera sinistra e quella Europea dopo il miracolo Blair che è riuscito a imporre le guerre mascherate,non si può più considerare il PSE forza di sinistra.Infatti,non c'è nessuna didifferenza tra il PPE e il PS,sono tutti e due fedeli Discepoli del Vero Dio gestito dai padroni del mondo e la UE non è altro che l'esecutrice degli ordini ricevuti.Se non c'erano i fedeli Discepoli politici italiani dell'ammucchiata,erdi della prima Repubblica,i padroni del mondo non avrebbero mai potuto imposessarsi della UE per realizzare la Globalizzazione con le guerre mascherate in missione di pace.Il vecchio Dio era immaginario,quello gestito dai padroni del mondo è reale:l'Ucraina rappresenta la classica cigliegina sulla torta della Globalizzazione e del trionfo della Casta italiana.


dunque secondo questo articolo scritto da Massimo Fini, la colpa della rivolta in Ukraina non è del regime di Yanukovich, bensì degli USA ... !!!

Pittoresco, oserei dire ... !

Shiffer Adams Commentatore certificato 01.03.14 09:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non sono preparato bene come Massimo Fini in politica estera, quindi non vorrei semplificare troppo. Ma oltre a farsi americanizzare, europeizzare, comunistizzare, cattolicizzare o islamizzare, uno stato sovrano (e l'Italia lo sarebbe ancora) potrebbe rivendicare la propria sovranità e neutralità. E smetterla di costringere i proprio cittadini a fare vita da cani, inghiottire cucchiaiate di nutella ideologica o religiosa e guerre altrui.

Mentre scrivo ci sono diversi stati che in misura maggiore o minore si tengono fuori dai contenziosi internazionali: Svizzera, Finlandia, Svezia per indicarne alcuni situati in Europa che lasciano vivere serenamente i propri cittadini. La Svezia, seppur piccola, ha addirittura un'industria aerospaziale autonoma che le consente di produrre i propri caccia senza dipendere da terze parti (Saab JAS 39 Gripen). Mentre la Finlandia ha una storia militare, anche relativamente recente, commovente, essendo riuscita a sottrarsi all'imperialismo stalinista.

Io credo che, se solo avessimo una classe politica normale, già dalla fine della guerra fredda (1991, momento in cui bene o male sono finite le ripercussioni della IIGM) avremmo potuto rivendicare la nostra neutralità, politica, economica e militare, pur restando un paese credibile che non avrebbe avuto bisogno di fare alleanze più o meno demenziali (Libia di Gheddafi, Russia di Putin, etc.). O di dimostrare palesemente la scarsità del proprio peso internazionale abbandonando i propri soldati in prigionia all'estero.

Nicola P. Commentatore certificato 01.03.14 09:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi pare che Putin abbia avuto "pazienza"...prima c'è stato il caso Cipro..parecchi cittadini Russi hanno perso i soldi nelle banche fallite di Cipro...poi ora che Putin ha finanziato L'ucraina..vorrebbero fare "pari" con lui non pagando i "debiti" con la scusa che il governo filo russo sarebbe un governo dittatoriale..!!per questo si rivolgono all'europa..!!
Guardate il Venezuela..finchè c'era Chavez aveva iniziato a redistribuire la ricchezza..scuole, sanità,case,ecc...aveva fatto un accordo con Cuba per la sanità..poi morto lui con la scusa della democrazia qualcuno si vuole riprendere le aziende "nazionalizzate" da lui..in primis quella del petrolio...bada caso anche loro sono stati colpiti in prima battuta da un processo di svalutazione monetaria..!
Queste sono lotte intestine innescate per destabilizzare i paesi che reclamano la loro sovranità e libertà e che si oppongono alla redistribuzione della ricchezza..in europa la controllano con la moneta unica..e la tecnocrazia di bruxells....controllo del contante-fisco che ti fa le analisi-vogliano sapere cosa spendi quanto spendi e perchè....questa è una dittatura!!!

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 01.03.14 09:25| 
 |
Rispondi al commento

Il vero Dio,visto che tutto è compiuto, ha aperto i suoi Forzieri “FMI-BCE” e dato amndato ai fedeli Discepoli di far ripartire l’economia.Noi italiani siamo fortunati perchè saremo i primi a godere,infatti per non smentire il nuovo Vangelo,hanno subito aumentato le tasse per non intaccare il sistea spartitivo.La Russia si deve adeguare ai veri valori del Dio onnipotente gestito dai padroni del mondo e prima lo fa meglio è per il mondo.Il vecchio Dio era immaginario,quello del Terzo millenio “Dio Denaro” è reale,quindi tutti i popoli devono seguire gli insegnamenti portati avanti dai fedeli Discepoli politici Italiani,che con il loro Glorioso esempio di fedeltà,i padroni del mondo hanno potuto realizzare la Globalizzazione con le guerre mascherate.Putin,deve riconoscere la potenza e valori del vero Dio,solo così potrà far uscire la Russia dalla grave crisi e di non dover più dare da mangiare carne in scatola per cani alle truppe.La Russia non deve dimenticare la brutta figura che ha fatto in Kosovo,quando ha visto la forza del potente esercito di DIO ha abbandonato al loro destino i fratelli Serbi,lasciando via libera alla conquista del mondo con le guerre mascherate in missioni dipace.Se l’esercito di Dio uccide donne-bambini-civili è considerato un banale errore,però se la Russia o chi difende la propria Nazione,uccide un militare,viene subito considerato un vile terrorista e giudicato dal Tribunale Divino “TPI”.Putin,deve richiedre aiuto al Messia-fedeli Discepoli di Dio,affinché lo aiutino a uscire dalla grave situazione in cui si è cacciato,.l’Ucraina deve entrare nel Paradiso UE per permettere al potente esercito di Dio di portare la sua flottta nel mar nero.

agostino nigretti 01.03.14 09:25| 
 |
Rispondi al commento

Riassumendo, le promesse di matteuccio sono:

Entro febbraio: leggi elettorale OFF causa pizzini e impegni a Treviso BOCCALONE

Entro marzo : riforma del lavoro.

Entro aprile :riforma sulla pubblica amministrazione.

Entro maggio :riforma fiscale.

matteù non dimenticarlo...

per la seconda mancano 30 giorni, datti da ffare!!!
paoloest21 22.02.14 14:15|

UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE…, Ve Commentatore certificato 01.03.14 09:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non sono per niente d'accordo con quanto scritto in questo articolo da Massimo Fini ...

Yanukovich è un dittatore, uno che non si è fatto scrupoli di sparare sulla folla a gente inerme, IN UKRAINA C'E' LA DITTATURA ...

che poi le forze rivoltose (in gran larga maggioranza) aspirino ad entrare nell'UE, ossia in un altra dittatura, quella monetaria-finanziaria, è un altro discorso ... loro non sanno in che guaio si andrebbero a cacciare, tuttavia quando sei schiavo di regimi feroci come quello di Yanukovich hai poche alternative, se non quella di chiedere aiuto a USA-UE ...

inoltre l'intervento russo militare in Crimea è un fatto INACCETTABILE, GRAVISSIMO ... ! Allora bisogna essere coerenti ... se si critica e si condanna qualsiasi tipo di intervento militare di invasione, come ad esempio i casi di Afghanistan e Libia, lo si dovrebbe fare anche in questo caso, e non solo quando ad attaccare e invadere è solo la NATO.

Il vero problema è che non esistono i buoni da nessuna parte, e Yanukovich è un criminale, per quanto sia stato eletto in maniera apparentemente democratica, sappiam bene che in questo paese, così come nella Russia di Putin, la democrazia è solo uno specchietto per le allodole, perché sono in realtà dei regnanti che governano in maniera dispotica e con leggi discriminatorie. Putin non a caso è uno caro amico di Berlusconi, per loro l'oligarchia democratica è una sorta di presidenzialismo oscuro e dispotico dove sono a capo di tutto, qualsiasi dipartimento, ufficio di stato o associazione extraparlamentare ...

Massimo Fini, il tuo antiamericanismo non deve chiudere gli occhi di fronte alla triste realtà della feroce dittatura in Ukraina ... e basterebbe intervistare molti cittadini per capire che lassù la gente è disperata, esasperata, vessata ...

Non si può difendere in nessun modo il regime di Yanukovich, per quanto l'UE sia un covo di potenti che mirano al dominio continentale e l''Euro un colossale inganno di alcuni economisti anni '90

Shiffer Adams Commentatore certificato 01.03.14 09:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

POSSO FARE UNA DOMANDA?
Leggevo il programma del m5s e non ho trovato nessuna idea per combattere l'evasione fiscale (il male che sta alla radice di tutti i mali). Mi direte:" Finche' governano persone poco affidabili non ha senso combatterla, faremmo un favore alle tasche degli amministratori!". Ok
E in futuro? C'e' un'idea, anche se allo stato embrionale, per avere finalmente una giustizia fiscale? Da dipendente statale non mi posso permettere la vita del mio idraulico, del quale non ho mai visto una ricevuta! Non parliamo dei medici...

Laura 01.03.14 09:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie blog per averci dato la possibilità di esprimere e pubblicare il nostro pensiero.
La libertà di pensiero deve essere intesa come la possibilità per tutti e di tutti di poter trasmettere il proprio pensiero e le proprie idee con libero accesso ai mezzi di comunicazione.
Forza ragazzi tenete duro.

Roberto De Togni 01.03.14 09:03| 
 |
Rispondi al commento

Ecco l'accordo sottobanco:
tu mi lasci fare in Venezuela ed io restò solo indignato se tu prendi la Crimea e dividi l'Ucraina.
I popoli e le nazioni non sono mai state libere ma da sempre colonie delle superpotenze.
Poi finché c'è la paura e viene rafforzata nessuno avrà più il coraggio di diminuire le spese militari, compresi i favolosi aeri truffa che ci dovremmo comprare.
Forza ragazzi mandiamo li tutti a casa questi schiavi dei partiti e di una politica ormai tenuta solo in vita dalla televisore e da certi giornalai di tornaconto.

Roberto De Togni 01.03.14 08:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chavez ha creato la "Repubblica Bolivariana di Venezuela", adesso Renzi e Berlusconi creeranno la "Repubblica Fantozziana d'Italia".

Jorge C. Commentatore certificato 01.03.14 08:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

__________

sentite questa da Berlusconi...lui che disonorato l'Italia per il mondo...

Il sogno del Cavaliere:
patto con Renzi per riabilitare l’onore

http://www.lastampa.it/2014/03/01/italia/politica/il-sogno-del-cavaliere-patto-con-renzi-per-riabilitare-lonore-ICt4Gf7xJxT7oOy3qBZjMK/pagina.html?ult=1


qualcuno sa perché la ELENORA BECHIS, nostra deputata, avrebbe querelato un consigliere e attivista 5 stelle?


Il neo Ministro del Lavoro Giuliano Poletti(in politica dal 1976)commentando i dati allarmanti sulla disoccupazione in Italia (12,9% e oltre il 42% per i giovani da 15 a 24 anni) ha dichiarato:

"NESSUNO DEVE RIMANERE INDIETRO"....

Secondo me i casi sono due.

1) O ci stanno pigliando per il culo
2) O non sa cosa fare ancora prima di cominciare.

Massimo C., VERONA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.03.14 07:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno blog!!che la forza sia con voi,perchè oggi a me manca un pò causa influenza maledetta :))))))
M5S senza se e senza ma!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.03.14 07:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il «consenso» che Putin ha per le mani poggia su prezzi energetici alti e stabili onde finanziare la spesa pubblica, senza dover fare «riforme» e praticare austerità. Quella stessa austerità che i rivoluzionari ucraini cominceranno a provare quando Yatsenyuk farà senza remora la sua prova montiana.
Quelle stesse riforme che greci e italiani conoscono bene.

M. Blondet


Pietro Ancona

Raddoppia IMU con il catasto!

Il furbastro di Firenze che ha letto un programma di governo inverosimile si prepara a darci una coltellata alla schiena per fare un poco di cassa da mettere a disposizione per il cosidetto cuneo fiscale. Cuneo fiscale che sarà fatto per favorire le imprese e non certo i lavoratori. Calcolate che se conosco bene i miei polli almeno otto dei dieci miliardi di euro andranno ai datori di lavoro!
Questi dieci miliardi da dove saranno presi? Dalla revisione degli estimi catastali. Di fatto impuperanno u n raddoppio e per sempre dell'IMU attraverso una rivalutazione del valore degli immobili, rivalutazione fasulla perchè oggi gli immobili valgono meno di ieri. L'abitazione che prima della tassazione IMU valeva cento oggi vale non più di ottanta. Non terranno conto di questi e ci infliggeranno una coltellata. Insomma faranno scaturire dieci miliardi di euro da una semplice operazione contabile di aumento nominale del valore degli immobili. Questo naturalmente interessa soltanto i proprietari di casa che tuttavia sono circa 24 milioni di persone!

http://www.idealista.it/news/archivio/2013/01/29/071148-il-viaggio-nel-mattone-prima-di-chi-sono-case-italia-tabelle

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 01.03.14 07:44| 
 |
Rispondi al commento

......Ti faccio un solo esempio: UNA MINISTRA appena NOMINATA , del PD , se ne uscita proponendo la CENSURA del WEB , ( a seguito di offese ricevute) giustificando la proposta con queste parole ….” LA FUNZIONE SOCIALE ED EDUCATIVA di internet ….”

Caro Nicola , fai attenzione alle parole usate dalla NEO-Ministra .

In altra epoca, oltre 50 milioni di tedeschi subirono LA FUNZIONE SOCIALE ED EDUCATIVA dei mezzi di comunicazione e dei libri scolastici.

Il personaggio che INIETTO' questa droga nella testa dei TEDESCHI si chiamava GOEBBELS .

Tutti sanno come andò a finire.

Ecco caro Nicola, perché non inviti me e la neo-ministra NAZIONAL-SOCIALISTA alla tua trasmissione?

DUE PAZZI SU DUE FRONTI DELLA PAZZIA CORRENTE !

Claudio ., Sanremo Commentatore certificato 01.03.14 07:38| 
 |
Rispondi al commento

Caro Nicola Porro, sei bravo, anzi bravissimo! Vedere la tua trasmissione è piacevole.
Non hai ascoltato il mio consiglio di evitare i “politici”, ma va bene lo stesso! Comunque insisto, non ti servono i “politici” in sala. Quando aprono la bocca mi fanno lo stesso effetto della Magnesia s.pellegrino, la famosa purga.

Caro Nicola, ieri sera mi hai citato, o meglio hai citato le decine di migliaia di scrittori del WEB, come il sottoscritto, che tutti i santi giorni, lanciano il proprio VAFFANCULO a qualcosa o a qualcuno. Ci hai chiamato PAZZI SCATENATI, cioè persone da rinchiudere nei vecchi manicomi!

Ti ringrazio ! Mi dai l'occasione di spiegarti , e di spiegare agli amici che leggono le mie PAZZIALI, che io scrivo soprattutto per soddisfare la mia , personale, anima. Dopo aver scritto, e pubblicato in Face o sul blog di Beppe, o in altri luoghi misteriosi del web, IO mi sento benissimo, e passo una giornata col sorriso sulle labbra! Non me ne frega un kazzo di finire in prima pagina, e nemmeno me ne frega se qualcuno legge il mio pezzo, se lo approva o meno, se crea curiosità o altro. Il mio obiettivo è EGOISTICO ! Dopo passo una bellissima giornata , e la faccio passare anche alle persone che incontro. Una giornata di armonia con gli altri !

Come tu hai detto in trasmissione , il sottoscritto fa parte , è un atomo, di quella massa di persone , che usa parole forti , che è maleducato, che critica tutto e tutti, che fa il tifoso di calcio e della politica, che si sfoga sul web, e (spero) non si sfoga al bar o per strada.

SONO UN PAZZO SCATENATO, e sono contentissimo di condividere con altri milioni di italiani questa etichetta , che, gentilmente, ci hai appiccicato.

Adesso , però, se sei un bravo giornalista, dovresti anche mettermi (..ci) in concorrenza con altri PAZZI SCATENATI, quelli che frequentano SALOTTI ROMANI e PALAZZI MINISTERIALI!

Continua.....

Claudio ., Sanremo Commentatore certificato 01.03.14 07:36| 
 |
Rispondi al commento

Metagrammi e bersagli
(di Stefano Batterzaghi)

Cercando un metagramma da Enrico a Matteo, la scorsa settimana, mi sono perso in un meandro di più di venticinque passaggi, e non tutti ortodossi.

Qualcuno mi ha scritto: ma è così semplice!

ENRICO
MATTEI
MATTEO.

D'accordo ma, malgrado le apparenze, questo non è più un metagramma. Nei metagrammi bisogna cambiare una lettera per volta, passando sempre da parole di senso compiuto. Quest'altro gioco è invece il Bersaglio della Settimana Enigmistica, dove a ogni passaggio si possono usare attinenze, anagrammi, scarti, zeppe. In questo caso c'è un passaggio semantico (Enrico - Mattei: appartenenza al medesimo nome-e-cognome). Usando quest'altro modo si può passare da ENRICO a RENZI:

ENRICO - cerino (anagramma) - ferino (cambio d'iniziale) - infero (anagramma) - intero (cambio di consonante) - Inter (scarto di finale) - treni (anagramma) - reni (scarto d'inizale) - RENZI (zeppa).

Molto più facile, ovviamente, da LETTA a MATTEO:

LETTA - latte (scambio di vocali) - latteo (aggiunta finale) - MATTEO

Tornando ai bersagli puri, ecco il passaggio da RENZI a BEPPE

RENZI - rendi - pendi - pensi - sensi - sepsi - seppi - seppe - BEPPE.

(25 febbraio 2014)

Paolo Rivera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.03.14 07:12| 
 |
Rispondi al commento

VEDO MOLTE CRITICHE AL POST DI MASSIMO FINI.
INVITO I BLOGGHISTI A LEGGERE A FONDO L'ARTICOLO,
C'E' QUALCOSA CHE VOLA SOPRA LA TESTA DEI CITTADINI DEI VARI STATI - UCRAINA COMPRESA.

INVITO ANCHE A RILEGGERE IL POST DI GRILLO:
'' I FIGLI DI MAMMA '' CHE CI RIGUARDA DA VICINO.

CHI SI ESPONE SU UN POST, SA DI FARLO A SUO RISCHIO E PERICOLO, PERCHE' LA RETE NON PERDONA.
PERO' APPROFONDIAMO, PRIMA DI ESSERE TIFOSI.

cres 01.03.14 06:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

_____________________________

Dismissioni e mutui, ecco i conti della Firenze di Renzi

Oggi la procura di Firenze, in base agli atti della Corte dei Conti di Firenze, ha aperto un fascicolo sui premi e le indennità percepiti dai dipendenti pubblici a partire dal 2001. Ripubblichiamo la nostra analisi sui conti pubblici della città: dal 2009 a oggi, con Renzi come sindaco, i debiti sono aumentati del 20%.

http://www.linkiesta.it/renzi-bilancio-comune-firenze
________

La procura di Firenze ha aperto un fascicolo sulle indenità e i premi che, a partire dal 2011, i dipendenti pubblici del Comune hanno percepito come “salario accessorio”. L’azione della pubblica accusa è basata sugli atti trasmessi dalla Corte dei Conti della Toscana, nata da una segnalazione degli ispettori del ministero dell'Economia che, dopo una serie di accertamenti in numerosi Comuni sulla ''contrattazione decentrata'', mossero appunti sull'applicazione delle regole con cui a Firenze è stata stabilita l'entità del fondo per la contrattazione integrativa dei dipendenti comunali, riferisce l’agenzia Ansa. Sempre l’Ansa riferisce che gli accertamenti della Corte dei Conti della Toscana, condotti dalla guardia di finanza, riguardano la ''entità aggiuntiva degli stipendi conferita oltre a quella fissata dai contratti nazionali'' ai dipendenti comunali, che attualmente sono 4.800, per un ammontare di 50 milioni di euro. Sui riflessi che i rilievi del ministero possono avere sugli stipendi dei dipendenti comunali ci sono stati anche incontri fra i sindacati e il sindaco di Firenze, Matteo Renzi.

________

«Dall’inizio del mandato sono stati contratti mutui per 232 milioni di euro, ma solo 140 milioni sono stati restituiti, aumentando così di circa 90 milioni l’indebitamento totale, obbligando il Comune di Firenze, per tornare sotto la soglia del 4% imposta dal Governo, ad azzerare totalmente nuovi mutui a partire dal 2014, guarda caso l'anno in cui Renzi finirà il suo mandato di Sindaco»

________

john buatti 01.03.14 06:07| 
 |
Rispondi al commento

___________Roma ___________

http://www.abitarearoma.net/il-debito-del-comune-di-roma-ammonta-ad-oltre-12-miliardi-di-euro/


Il debito del Comune di Roma ammonta ad oltre 12 miliardi di euro

18 giugno 2010

Il debito del Comune di Roma, secondo il rapporto del commissario Domenico Oriani, ammonterebbe ad oltre 12 miliardi di euro. Quasi 3 miliardi in più rispetto all’entità prevista in precedenza dalla Ragioneria dello Stato. A far lievitare il debito sarebbero stati principalmente ’gli espropri’ e i ‘prestiti’.

E mentre il Sindaco spera di ottenere dallo Stato più dei 300 milioni di euro annui già assegnati dalla manovra economica, insieme alla sua Giunta si appresta a stabilire quali saranno i sacrifici a cui i romani dovranno far fronte: probabile aumento della Tari, rincari per le rette degli asili nido comunali, rincari nei trasporti, un ritocco al canone Cosap per i passi carrabili e l’occupazione di suolo pubblico, possibile aumento dell’addizionale comunale Irpef e dell’aliquota Ici sulle seconde, terze e così via, case sfitte. [...]

john buatti 01.03.14 05:58| 
 |
Rispondi al commento

_________________

Letta va dagli Arabi svendendo l'Alitalia portando indietro 500 Milioni di € quando l'Alitalia ha 8 miliardi di debito...


Renzi si presume che darà a Roma 500 milioni di € quando Roma ha come minimo 20 miliardi di debito...

__________________

Letta = Renzi _______ Renzi = Letta
_________________

john buatti 01.03.14 05:51| 
 |
Rispondi al commento

1)

__________________Parole del PD_______________________
si auto incriminano...

per chi non puo aprire il documento PPT sotto
http://tiny.cc/4kx0bx

http://www.partitodemocratico.it/allegatidef/il%20bilancio%20del%20comune%20di%20roma53635.ppt

Qual’è la storia del debito del
Comune di Roma?


Si è accumulato per effetto del ripiano dei deficit del trasporto pubblico durante gli anni ’80 e ’90
La relazione RGS assevera che il 48% del debito del Comune (tutto interamente contratto prima del 2001), pari a 3,1 miliardi, dipende da questo fattore (pag. 16)‏
Infatti, per circa venti anni il Comune ha contratto mutui per coprire i disavanzi del trasporto, in misura crescente nel tempo: da 200 a circa 400 miliardi del vecchio conio ogni anno
Dal 2001 questo non accade più, i conti del trasporto pubblico romano non sono stati più coperti con mutui, il nuovo debito è stato solo per realizzare investimenti

Nel 2001 il debito del Comune era di 6,021 miliardi
L’aumento fra 2001 e 2007 è quindi di 853 milioni, pari a +14,2%, un aumento inferiore a quello del tasso d’inflazione. Il rapporto fra debito del Comune e Pil nazionale si è ridotto da 0,48% a 0,45%
Il debito del Comune di Roma è aumentato meno di quello nazionale, non solo ovviamente in valore assoluto ma anche in percentuale. Nello stesso periodo, il debito pubblico nazionale è aumentato da 1.357,3 a 1.596,7 miliardi: +17,6%.
Negli anni del Governo Berlusconi (2001-2006), per memoria, il debito pubblico italiano è aumentato di 218,3 miliardi
Il Comune di Roma ha contribuito a questo aumento per lo 0,4% (853 milioni su 218,3 miliardi), e siamo in grado di descrivere tutte le opere che abbiamo realizzato.
Aspettiamo che il Presidente Berlusconi esponga cosa ha fatto con il restante 99,6%

john buatti 01.03.14 04:39| 
 |
Rispondi al commento

2)

2002 -2006: i tagli a Roma con Berlusconi e Alemanno ministro

La situazione finanziaria del Comune di Roma sarebbe certamente migliore se, con i governi della destra nello Stato e nella Regione fra il 2001 e il 2006, Roma non avesse subito una lunga quantità di decurtazioni e tagli: la somma dei trasferimenti correnti di Stato e Regione al Comune è diminuita da 1.231 milioni nel 2002 a 1.027 nel 2006
La legge 396 per Roma Capitale, arrivata a 185 milioni nel 2003, è stata progressivamente definanziata (103 milioni nel 2004, 80 nel 2005, 70 nel 2006), per essere ripristinata dal Governo Prodi nel 2007 con 595 milioni nel triennio 2007-2009. Senza le decurtazioni del periodo 2004-2006, a Roma sarebbero arrivati 300 milioni in più per gli investimenti sulla città
Senza il taglio ai finanziamenti per Roma Capitale, il Comune avrebbe potuto ridurre di 300 milioni il proprio indebitamento

Quale futuro per il debito del Comune? (1)‏

Tutto dipende dall’entità e dal modo di finanziamento del piano di investimenti in corso
Guardiamo ai cantieri già aperti. Essi comprendono la linea B1, la linea C, oltre alle altre opere avviate per l’emergenza traffico (parcheggi, nodi di scambio, corridoi della mobilità), che hanno avuto una forte velocità di attuazione grazie ai poteri speciali che il Sindaco di Roma ha ottenuto nel dicembre 2006 dal Governo Prodi
Per avviare queste opere sono state aperte linee di credito ancora non utilizzate per 1,277 miliardi
Si tratta di quello che la relazione della RGS definisce come debito “contrattualizzato” ma ancora non erogato (pag. 17)‏

john buatti 01.03.14 04:39| 
 |
Rispondi al commento

3)


Quale futuro per il debito del Comune? (2)‏

Se, e soltanto se, il Comune non troverà altre fonti di finanziamento, il completamento di queste opere porterà nei prossimi anni il debito del Comune a 8,151 miliardi (6,874 + 1,277)‏
La questione è ben nota. E’ stata esaminata nel DPF del Comune di settembre 2007 (pag. 112-113). E’ stata anche esaminata dalle agenzie di rating. Si veda, ad esempio, il Report su Roma redatto da S&P in data 8 gennaio 2008. La stessa relazione della RGS, correttamente, quando parla della sostenibilità delle finanze comunali, aggiunge sempre la locuzione “a politiche invariate” (pag. 33)‏
Ecco, appunto: ci vuole una politica. La precedente Giunta nel DPF proponeva: alienazioni, valorizzazioni, maggiori contributi da Stato e Regione, miglioramento del margine operativo netto del bilancio
Sulla base di questo indirizzo, ad esempio, è stato approvato il progetto urbanistico per il comprensorio pubblico di Collatino-Togliatti (ex Centro Carni) che, ove realizzato, potrebbe portare 200 milioni alle casse comunali. Operazioni simili potrebbero essere avviate sulle aree pubbliche di Pietralata e di Ostia, oltre che sulle aree e gli immobili che lo Stato vuole dismettere a Roma, dividendone i proventi con il Comune

john buatti 01.03.14 04:39| 
 |
Rispondi al commento

4)

Espropri

Esiste uno storico contenzioso nei confronti del Comune da parte dei proprietari delle aree espropriati negli ultimi trent’anni. Si tratta di partite antichissime, che hanno origine negli anni ’70, compresa la storica realizzazione dei grandi piani di edilizia economica e popolare avviata da Petroselli. Si pensi che uno dei processi in corso è ancora relativo a Tor Bella Monaca
E’ impossibile, però, cifrare ex ante il “valore” delle cause in corso: non è detto che il Comune perda sempre, sono possibili transazioni, i tempi di maturazione delle sentenze sono incerti
Negli anni passati, il bilancio di previsione veniva sempre dotato di un “fondo rischi” per queste spese straordinarie, per alcune decine di milioni di euro, che eventualmente (e dolorosamente) veniva rimpinguato nel corso dell’anno, se necessario
Questa scelta è assolutamente legittima dal punto di vista giuscontabile, e anzi è molto più sensata dell’idea che oggi prevarrebbe di “metter da parte” una montagna di soldi per coprire future potenziali sentenze incerte nel “quantum” e nei tempi

Contenzioso con Ater

Il contenzioso Ici con l’Ater vede il Comune vantare un credito di più di 500 milioni, per il quale il concessionario delle imposte ha già imboccato la strada delle procedure esecutive
La sezione autonomie della Corte dei Conti del Lazio, la stessa che ha mandato al Sindaco Alemanno una recente lettera ampiamente pubblicizzata dai giornali, ha sollecitato il Comune a lavorare sodo per la riscossione di questo credito. Cosa che il Comune ha fatto dando il via libera, già durante la precedente amministrazione, alle azioni esecutive oggi in atto
La questione sarebbe facilmente risolvibile se solo la Regione garantisse la stessa Ater per un’operazione finanziaria da “spalmare” a lungo termine. Il Comune ha più volte proposto questa soluzione, ma né la giunta Storace né, finora, quella Marrazzo hanno percorso questa strada.

john buatti 01.03.14 04:39| 
 |
Rispondi al commento

5)

Proviamo a discernere la verità dalle mistificazioni

Perché il Comune di Roma ha un problema di liquidità?

Perché la Regione Lazio, in crisi per i deficit nascosti nella sanità regionale accumulati fra il 2000 e il 2005 durante la gestione Storace, non versa da due anni i contributi che deve al Comune di Roma e alle aziende del trasporto pubblico
Si tratta, come certificato dalla Ragioneria Generale dello Stato (RGS) nella relazione chiesta dal Sindaco Alemanno (pag. 20 e 22), di 268 milioni di contributi per vari settori (casa, scuola, assistenza, ecc.) e di 738 milioni di contributi per le aziende del trasporto pubblico locale. Totale 1.006 milioni
Il Campidoglio ha dovuto anticipare queste somme. In caso contrario, la città si sarebbe fermata. Letteralmente fermata: fermi gli autobus, i tram, le metropolitane

L'eredità della giunta Storace

Il debito accumulato sulla sanità pari a 10,5 miliardi di euro al 1 gennaio 2006
Una cifra, ora oggetto del piano di rientro concordato con il ministero del Tesoro, che è stata accertata tutta insieme, approvando in un colpo solo i bilanci delle asl dal 2001 al 2005
La non applicazione delle più elementari regole di contabilità e controllo continua a produrre ripercussioni gravi e determinava un disavanzo annuale di oltre 2 miliardi di euro, ora quasi dimezzato.

Perché il problema di liquidità è peggiorato negli ultimi mesi?

Perché la Regione Lazio continua a non pagare
Perché lo Stato tarda a trasferire 257 milioni dovuti al Comune (relazione RGS, pag. 20)‏
Perché si è ridotto il gettito Ici riscosso autonomamente dal Comune

john buatti 01.03.14 04:39| 
 |
Rispondi al commento

6)

Dinamica futura degli oneri finanziari

Gli oneri sul debito si riducono nel medio periodo
Il picco maggiore sarebbe rientrato nella scadenza naturale della giunta precedente

Attenzione: non stiamo affermando che il bilancio del Comune di Roma non abbia grandi problemi

Questi problemi li conosciamo bene, e li abbiamo gestiti per molti anni senza piangerci addosso e senza gridare allo scandalo

Sono problemi strutturali che derivano:

Dalla storica sperequazione a svantaggio di Roma nell’ammontare dei trasferimenti erariali procapite, pari fino al 2006 a 286 euro per abitante a Roma contro 321 a Milano. Se il Governo di cui Alemanno ha fatto parte avesse perequato Roma con Milano nel 2001, il Comune avrebbe avuto diritto a circa 100 milioni in più all’anno per sei anni, quindi a circa 600 milioni. Veltroni, nel 2007, ha ottenuto dal Governo Prodi un buon passo avanti verso questa perequazione, senza ricorrere a provvedimenti straordinari
Dalla contrazione dei trasferimenti, scesi da 1.231 a 990 fra 2002 e 2007
Dal fardello di uno stock di debito molto elevato

Perché le difficoltà sono aumentate fra il 2007 e il 2008?

Come era stato previsto dagli ultimi due DPF comunali, e soprattutto da quello di settembre 2007, sono emersi cinque nuovi fattori di difficoltà:

La crisi finanziaria della Regione Lazio
Il nuovo ciclo al rialzo dei tassi d’interesse
L’aumento del prezzo del petrolio, e quindi del costo dei combustibili per il trasporto
L’ingente piano di investimenti in corso di attuazione
L’abolizione Ici prima casa

john buatti 01.03.14 04:39| 
 |
Rispondi al commento

"L’Argentina, che ha fatto una scelta intelligente, di non integrarsi nel mercato finanziario internazionale, che sta provocando disastri ovunque, è stata messa in ginocchio anche economicamente dal giro finanziario internazionale."
La scelta intelligente consiste nel dichiarare deafult ogni 13 anni.
Insieme al reddito di cittadinanza questa potrebbe essere la soluzione per le finanze degli stati sovrani ed anche per la disoccupazione giovanile.
Si narra che esista un paese che si chiama Bengodi dove tutto questo è già avvenuto con grande gioia dei suoi cittadini ....

antonio.chichierchia 01.03.14 04:04| 
 |
Rispondi al commento

Voi che vivete sicuri
nelle vostre tiepide case,
voi che trovate tornando a sera
il cibo caldo e visi amici:
Considerate se questo è un uomo
che lavora nel fango
che non conosce pace
che lotta per mezzo pane
che muore per un si o per un no.
Considerate se questa è una donna,
senza capelli e senza nome
senza più forza di ricordare
vuoti gli occhi e freddo il grembo
come una rana d'inverno.
Meditate che questo è stato:
vi comando queste parole.
Scolpitele nel vostro cuore
stando in casa andando per via,
coricandovi, alzandovi.
Ripetetele ai vostri figli.
O vi si sfaccia la casa,
la malattia vi impedisca,
i vostri nati torcano il viso da voi.

P. Levi

.Carthago delenda est 01.03.14 04:01| 
 |
Rispondi al commento

Off topic ma non troppo: "La Spezia, un uomo di 48 anni si uccide davanti ai suoi figli perchè aveva perso il lavoro"

http://www.ilsecoloxix.it/p/la_spezia/2014/02/28/AQF5OrwB-coltellate_spezia_davanti.shtml

.Carthago delenda est 01.03.14 03:56| 
 |
Rispondi al commento

scusate il fuori tema, in merito ai 4 espulsi: ma quando erano entrati nel movimento, aveva letto il programma, e mi pare che Grillo li ha fatti firmare che accettavano quel programma e non mi risulta che ci sia stata costrizione...adesso non va più bene?
Una persona seria, se non gli va più bene la cosa, da le dimissioni da parlamentare e se ne torna a casa...una persona seria, dicevo.
Ah, i soldi...ma pensano veramente che quelli che hanno votato M5S portino l'anello al naso ?

Giuseppe L. 01.03.14 01:33| 
 |
Rispondi al commento

caso orellana che mo sta a matrix avevo votato x la non espulsione xke ritenevo fosse il momento sbagliato . Ora che ha parloato a matrix E' STATO UN BENE L'ESPULSIONE .... lo avevamo MANDATO IN PARLAMENTO PER CAMBIARE IL PAESE .... PERCHE CI POTESSIMO RIPRENDERE IL PAESE ..... e lui voleva cambiare il movimento ..... ci sono mille partiti che sparano le sue cazzate si puo accomodare li e vediamo x quanto tempo lo tengono ..... vaffanculo a lui e agli altri 3

armando r., messina Commentatore certificato 01.03.14 01:33| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

caso orellana che mo sta a matrix avevo votato x la non espulsione xke ritenevo fosse il momento sbagliato . Ora che ha parloato a matrix E' STATO UN BENE L'ESPULSIONE .... lo avevamo MANDATO IN PARLAMENTO PER CAMBIARE IL PAESE .... PERCHE CI POTESSIMO RIPRENDERE IL PAESE ..... e lui voleva cambiare il movimento ..... ci sono mille partiti che sparano le sue cazzate si puo accomodare li e vediamo x quanto tempo lo tengono ..... vaffanculo a lui e agli altri 3

armando r., messina Commentatore certificato 01.03.14 01:33| 
 |
Rispondi al commento

Ma non è che poi tutta questa fretta di creare un'Europa unita è dovuta alla paura che l'amico Putin venga a fare qualche esercitazione militare un po' più a ovest?

Vasco Guevara Commentatore certificato 01.03.14 01:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma dobbiamo proprio avere questo Martinelli come responsabile della comunicazione? Insieme a Rocco Casalino formano una doppietta ferale
Si potrebbe fare qualcosa please??

maria t., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.03.14 01:12| 
 |
Rispondi al commento

vi dò un consiglio prima di andarmene a dormire:se state cercando di convincere qualche piddino e,quello,vi dice che vota pd perchè è di sinistra,rinunciate.si tratta di un'anima persa.notte a tutti,ai belli(m5s)ed ai brutti(troll)


Lettera aperta ad ... Ada Gay, Roma

(commento elle ore 21,16)

...

Ada vorrei fornirti una spiegazione ... dici di essere una iscritta della prima ora al blog ... allora i casi sono due:

caso 1 > quello che hai scritto è vero ...

caso 2 > hai confuso ed hai scritto "blog" anzichè "Movimento" ...

Se è esatto il caso 2 allora posso comprendere il tuo malumore (ma non ritengo che sia il caso esatto ... ) ... però devi convenire che i sospetti sarebbero comunque fuori luogo ... se uno non sa come hai intenzione di votare perchè dovrebbe boicottarti ???

Se è esatto il caso 1 (come io penso in base a quanto hai scritto) allora devo farti notare che sono ammessi al voto solo gli scritti (per ora quelli entro una determinata data) al Movimento ... quelli che hanno presentato i documenti ... non certo coloro che scrivono sul blog (dove scrivono tutti, troll ed infiltrati compresi) e per farlo basta dare solo un indirizzo mail ...
Inviare un commento certificato non significa molto ... è solo un modo di riconoscere un commentatore abituale da uno che scrive un commento e basta e sono molti i commentatori certificati che non votano.

Inoltre noi (io sono uno di loro) votiamo sul portale del Movimento (https://sistemaoperativom5s.beppegrillo.it/) non sul blog ...

Quindi se condividi le idee del Movimento per poter partecipare direttamente votando occorre che tu ti iscriva ... se non le condividi vota chi ti pare ma i "ricatti" no ... dai ...

Claudio C., Albavilla Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.03.14 01:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

conosco un bel po di persone che votano pd.sono brave persone.oneste.spesso mostrano intelligenza,buona cultura ed anche senso critico ma,appena si comincia a parlare di politica,cambiano completamente.si trasformano in altre persone.diventano illogici e allampanati.ma non è che,i dirigenti del pd,hanno assoldato una schiera di fattucchieri?questo spiegherebbe molte cose.

vito asaro 01.03.14 00:52| 
 |
Rispondi al commento

a matrix c'è quel tizio che il nome fa venire in mente i protagonisti delle telenovele argentine dei primi anni 80......................................
ORMAI SONO IN TOURNèE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

uno di noi 01.03.14 00:36| 
 |
Rispondi al commento

LA repubblica delle Puttane.
Ciuci ed Inciuci.
Prostitute al potere.
Cavalier Pompetta.
DAme di Carfagnìa alle pompe.
Pompini alla Pompadour.
Polipetti alla Napoletana: praticamente Piovrette.
Premierato alla Francese.
o alla Fiorentina?
Cosce e culatelli.
Bei tempi, la Mortadella...

Una Discarica a cielo aperto, come le Gambe dell'Europa.
Ecco il Giardino Segreto.
Il PArco divertimenti del Porko di HArdcore.
Una fogna umanoide.

BAsta, che skifo viverci dentro, alla Luce abbagliante..!

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 01.03.14 00:36| 
 |
Rispondi al commento

La parola più utilizzata dallo staff di Renzi è accelerare.
Osservatevi mentre ascoltate questa parola e guardate le immagini che sorgono nel vostro cervello sino al momento in cui vengono raccolte in un pensiero.
Con questa parola i creativi addetti alla comunicazione di Renzi cercano di separare la responsabilità di un passato oppressivo dalla figura di Renzi. Prendo la macchina in mano io e la faccio correre. La stessa macchina che ha fatto il disastro che tutti conosciamo. Così anche la macchina dei partiti in mano alla persona giusta può rinverginarsi. Sappiamo che non è così ma non riusciamo a vederlo perché la parola accelerazione da vita a una nuova speranza. Io so che non è così ma come faccio a farlo vedere ai miei concittadini?

Stefano Di Giammarco, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.03.14 00:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

marco r.voglio correggerti.hai definito renzi"schiavetto".errore.gli schiavi sono individui pieni di dignità costretti in catene dalla forza bruta.gli schiavi hanno un solo sogno:liberarsi e uccidere il padrone.renzi non è uno schivo.è un servo.servo è la parola giusta.il servo è chi dona la sua vita al padrone nella speranza di ottenerne qualche vantaggio.

vito asaro 01.03.14 00:30| 
 |
Rispondi al commento

A matrix c'è l'orellana che con la sua "performance" ci farà avere un paio di milioni di voti in più. Che personaggio triste!
Certo è incredibile!
Come è possibile che 'sta gente non si vergogni a sputare così su Grillo!
Si dovrebbero vergognare.
Se non era per lui non erano NESSUNO.
Se non era per Beppe nessuno di noi avrebbe avuto questa speranza grandissima!
La gratitudine...questa sconosciuta!

Rita L. Commentatore certificato 01.03.14 00:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro carlo p.pensi io non sappia che rinchiusi rischiamo di morire di fame?ma,nella situazione in cui siamo e,nella sua certa evoluzione ci aspetta una morte ben più infame:la morte psichica.per quanto riguarda il dare la colpa agli altri vedi,gli americani sono,da tempo,i più forti e,hanno imposto al mondo intero il loro modello(non sto ad elencarti i modi da loro usati perche penso tu li conosca bene).il problema è che,il loro modello prevede un consumo che,vada avanti,all'infinito,in progressione geometrica.beh,la biosfera non è infinita.lo avevo capito da un bel pezzo ma,pensavo,ne avessimo ancora per trecento anni.invece......

vito asaro 01.03.14 00:21| 
 |
Rispondi al commento

Renzie non hai identità sei solo lo schiavetto dei poteri forti della U.E. e della Merkel.

Marco R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.03.14 00:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VAdo a nanna, tranquilla.
Sicura che gli oppressori lavoran contro di me, stanotte.
Cullata dalla Voce del PAdrone, l'unica portata dall'Uragano, in lontananza a soffiar sul Caucaso.
Rasserenata dagli Speculatori che razzian Vite, sfruttan gl'Ignudi e Violan le Vergini cucce.
Tranquilla che il Contrabbando delle KArni e Droghe sia sotto l'osservanza dei dettami dei Governi.
Rassicurata dalle Sentinelle pagate dai BAnditi a lasciapassar da Gioia Tauro ogni Chimica ed Armamento di Morte.

Forse qualche Vivo, ancora Geme o pur s'Oppone?
Buonanotte, Morti Brontoloni.
E l'Ultimo chiuda la Tomba.

Tanto poi passa Silvia, quella che Tromba.
LA Fisarmonica, andata con Veronika...

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 01.03.14 00:11| 
 |
Rispondi al commento

"I comunisti uscirono dal Teatro Goldoni cantando L'Internazionale e si recarono al Teatro San Marco per svolgere il I Congresso del Partito Comunista d'Italia. I delegati delle altre mozioni proseguirono invece i lavori approvando all'unanimità un ordine del giorno firmato da Paolo Bentivoglio: in esso si ribadiva l'adesione del PSI all'Internazionale Comunista «accettandone senza riserva i principî ed il metodo» e si protestava contro la dichiarazione di esclusione emessa dal rappresentante del Comitato Esecutivo «sulla base di un dissenso di valutazione ambientale e contingente che poteva e doveva essere eliminato con opera di amichevole chiarimento e di fraterna intesa" (1921)

Giorgio G. 01.03.14 00:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

renzi ha detto una grande verità:l'italia ha due capitali.roma e bruxelles.io dico di più.roma è capitale solo pro forma.è bruxelles la capitale che conta quindi:giusto conquistare roma ma,solo conquistando o eliminando bruxelles potremo dire di aver vinto.beh,vinto:avevo dimenticato le altre due capitali:londra e new york......accidenti,è veramente dura e,siamo ancora a niente.mi sà che,se non decidiamo di alzare un muro di mille metri,anche a costo di tornare a vivere nelle palafitte,non potremo salvarci.putroppo nessuno ha il coraggio di dire la verità:gli americani,col loro modello,hanno distrutto il mondo.è rimasto pochissimo e,se non decidiamo di rinchiuderci nel nostro castello,moriremo.


Riassunto in poche parole:

Uno Stato si rende debole con i debiti che fa.
La soluzione di stampare soldi equivale, nel detto cinese, a regalare pesci.

L'Italia ha dato esempio di essersi obbligata a pagare moltissimo (Pubblica Amministrazione e Spese), ma non di aver pensato allo sviluppo economico o a tenere una popolazione abile e con iniziativa.

La dottrina che ascolto qui sul blog è quella della "decrescita felice".
Avrei gradito anche sentire come si pensa di ridurre le tasse, il costo della pubblica amministrazione, etc. (riforma, e farla con il 25% degli attuali impiegati, no?) e favorire la creazione di impiego.

od 01.03.14 00:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che analisi superficiale...Yanukovich non è stato destituito da folle armate che hanno assaltato il suo palazzo ma è scappato proprio dopo la prova di forza e di criminalità con l'uccisione di un centinaio di persone con i protestatari ribelli sconfitti "militarmente" che piangevano i morti in una piazza disastrata. E' evidente che sono gli altri poteri dell'Ucraina, Esercito, polizia magistratura ecc. che lo hanno "abbandonato" per non condividerne le responsabilità e appena se ne è reso conto è fuggito in elicottero e riparato in Russia, è stato destituito dalla sua stessa impresentabilità per il crimine appena compiuto che era troppo anche per le istituzioni ucraine che prima lo appoggiavano. Certo cento morti non sono niente per il nostro ineffabile commentatore che continua a sottolineare che è stato democraticamente eletto, quindi figuriamoci, può sparare democraticamente su chi vuole....per quanto riguarda le ragioni della Russia sotto attacco, secondo il nostro, dei cattivi occidentali, mi ricordo un tizio che considerava roba sua il luogo dove c'erano cittadini di un altro stato ma che parlavano la sua lingua, quel luogo si chiamava regione dei Sudeti mi sembra e poi anche quell'altra nazione intera che però parlava la sua lingua, era l'Austria? forse sì. Il nostro espertissimo commentatore sicuramente si ricorderà chi fosse quel tizio e le sue sacrosante ragioni, a me sfugge il nome...

massimo germano 28.02.14 23:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si, daccordo, ma non capisco perché, tra le aggressioni citate, Massimo Fini dimentica proprio quella più atroce: l'aggressione alla Jugoslavia. L'Europa cerca di dimenticare quella mascalzonata internazionale (ai tempi era Massimo d'Alema presidente del consiglio e Lucia Annunziata tuonava per bombardare di più e sempre di più), è chiaro, ma perché lo dimentica anche Fini? Massimo grazie in anticipo per la risposta.

Giuseppe Maiello (), Praga Commentatore certificato 28.02.14 23:58| 
 |
Rispondi al commento

Il PApa sostiene che le parole Uccidano.

Strano che Berlusconi e NApolitano, sian ancora Similvivi...

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 28.02.14 23:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"sono Libero* sono alto"

http://www.youtube.com/watch?v=dZ-QL75KGdk

Buonanotte!

^.^

Daniela M. Commentatore certificato 28.02.14 23:54| 
 |
Rispondi al commento

Per chi a quest'ora vuole farsi venire un'orticaria c'è Orellana a Matrix

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.02.14 23:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CulTura BerlusChina.

Montare correttaMente il Cubo di Rubyk, in tutte le sue Sfaccettature...

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 28.02.14 23:50| 
 |
Rispondi al commento

Non ci si puo' contentar di Deriderli.
Bisogna Menarli.

( MAgari ci piglian pure gusto...).
;)

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 28.02.14 23:43| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto un articolo che diceva che sarebbe stato addirittura quel “filantropo” di Soros a finanziare il colpo di stato in Ucraina. Quindi, da un lato i russi, dall’altro gli sciacalli della finanza internazionale. Ma col tempo potrebbe anche succedere qualcosa di simile a quanto accaduto in altri Paesi dell’ex blocco sovietico, cioè che dei personaggi dell’ex regime, o i filo russi di adesso, si riciclino sotto una bandiera liberale e ultra europeista, mentre dall’altra parte si formino delle forze politiche a favore della sovranità nazionale.

Francesca B., Ovada Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.02.14 23:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

adesso però la situazione è pericolosissima in ucraina con le manovre della russia!!!son preoccupato!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.02.14 23:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gl'Imbecilli credon ai partiti, ormai assodato da tante sentenze della MAgistratura che son Bande di Criminali, come se la Storia non bastasse.
Gl'Imbecilli credon agl'Imbonitori da Scatola della Merda ed ignoran che dalle grassazioni degli Usurai di banca nascon i Suicidi, le vedovanze, gli Orfani abbandonati.
Gl'Imbecilli credon ai Banditi in doppiopetto, doppiomento, mezzocazzo, doppiotacco, mezzatacca di brianza che il mondo ancora Danza, ma non ne sente il fetor di DAnza MAkabra, apokalittica.
Gl'Imbecilli credon che Schettino sia una marca di Skateboard, una sorta di PAttino con rotelle di Bordo, da tener sul ponte del Titanic per trovarsi per primi sulle Cialuppe.
Gl'Imbecilli credon che dal fallimento del matrimonio discendan le Prostitute, mai dai sindacati corrotti che vendon le Operaie ai Delocalizzatori delle Fabbriche della Miseria.
Gl'Imbecilli credon di viver nel piu' Bel PAese del mondo, il piu' democratico, dialettico, tollerante, multiculturale.
Gl'Imbecilli ancor credon che a Firenze vi sia LoRenzo il MAgnifico, principe letterato e mecenate, invece vi è LoRenza, medium, transFert di CAgliostro, il Ciarlatano MAgo di S.Leo, il trasmutatore di energia metempscicotica, l'affetta da mesmerismo satanistico.

Neppur un Simposio di Esorcisti, salvera' gl'Imbecilli.

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 28.02.14 23:35| 
 |
Rispondi al commento

STAVO PENSANDO AI 4 ESPULSI..... secondo me avete sbagliato....se erano finti grllofili ...se li tenevano i 20mila euri...solo un fesso si dimette e rinuncia a tenersi i soldi....anche io ero fesso ....adesso sto guarendo...non è incurabile...per essere grilli bisogna essere grulli!

bruno.bassi.sinceramente e imprudentemente dissenziente 28.02.14 23:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi e' venuto in mente che tempo fa Berlusconi ha detto che chi vota M5S e' un coglione ed ora io, per ricambiare come e' giusto, dico che sia Berlusconi sia quelli che lo votano sono veramente degli emeriti COGLIONI!!!

Franco Rinaldin 28.02.14 23:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono toscano..ma ho appena letto Trilussa ... e mi sono detto.... azz!!!

buona lettura :-)

Un gatto bianco, ch’era presidente
der circolo der Libbero Pensiero
sentì che un Gatto nero,
libbero pensatore come lui,
je faceva la critica
riguardo a la politica
ch’era contraria a li principi sui.

“Giacché nun badi a li fattacci tui,
- je disse er Gatto bianco inviperito -,
rassegnerai le proprie dimissione
e uscirai da le file der partito:
che qui la poi pensà libberamente
come te pare a te, ma a condizzione
che t’associ a l’idee der presidente
e a le proposte de la commissione!”

- “E’ vero, ho torto, ho aggito malamente…” -
Rispose er Gatto nero.
E pe’ restà ner Libbero Pensiero
da quela vorta nun pensò più gnente.

carlo p. Commentatore certificato 28.02.14 23:27| 
 |
Rispondi al commento

A tutti i coglioni che di Ucraina non capiscono un emerito cazzo...
1) le elezioni di yanukovich erano truccate e lo sanno tutti.
2) gli Ucraini odiano i russi per vari motivi in primis stalin che ha accoppato 2 MILIONI DI UCRAINI sfamandoli.
3) la gente è allo stremo e vedere la villa del bastardo che è scappato dovrebbe far riflettere.
4) la Crimea è UCRAINA regalata da Kruscev quindi i russi si facciano i cazzi loro
5) se yanukovich avrebbe accettato di indire le elezioni anticipate, invece di far sparare dai cecchini russi sul SUO popolo,non so quanti voti avrebbe preso dopo aver DISTRUTTO gli Ucraini e l'Ucraina.
6) gli americani si facciano i cazzi loro come dovrebbero farseli i russi. Hanno rotto i coglioni a tutti.
7) la Polonia dopo essere entrata nella UE ha triplicato il PIL e triplicato gli stipendi (erano a pari degli Ucraini)
8) io sono stato varie volte in Ucraina e vi dico che avrebbero dovuto ribellarsi prima. Le strade dove abitano i deputati sono asfaltate, le altre andate a vederle di persona...poi mi dite. Per partorire bisogna pagare la tangente al medico(!!).Per avere un cazzo di lavoro devi pagare anche fino a 1000 dollari e lo stesso se vuoi studiare. Potrei continuare all'infinito....

Chi non è stato li è meglio che stia zitto e dovremmo prendere esempio dagli Ucraini per rovesciare i pezzi di merda che ci stanno portando al loro livello.

M5S per sempre VINCIAMO NOI !!!

massimo q., castelli calepio Commentatore certificato 28.02.14 23:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

appena laureato mi iscrissi ad uno dei tanti circoli della mia città.avevo deciso che avrei fatto solo attività privata quindi,avevo bisogno di contatti.in quel circolo scoprii una pseudosocietà.li si giocava d'azzardo e il valore dei vari soci era legato alla loro abilità nelle carte.la grande maggioranza perdeva regolarmente.poverini,venivano anche derisi.non solo perdevano i loro soldi ma era considerati quasi nulla.alcuni si era ridotti a chiedere,continuamente prestiti per giocare.c'erano anche dei ladruncoli.i vincitori erano una decina.sempre ammirati.anguilla:uno che faceva un gioco scivoloso.il nobile:sembrava non dare valore ai soldi.l'impassibile:nessuno riusciva a leggere le sue carte.....persone ammiratissime nel circolo.io avevo da poco cominciato ad entrare nel giro quando un vecchio socio mi chiamò.mi fece sedere vicino e mi disse:"quante persone giocano ogni giorno"?"un centinaio"risposi."secondo te,quanti soldi,mediamente,ha in tasca ognuno di loro?""non saprei,credo centomila lire"."bene"disse il vecchio"quindi,li dentro,circolano ogni giorno 10 milioni.tu avrai notato che ad ogni mano,chi vince,deve pagare una tassa di duemila lire.mi dici per tutti i giochi,quante mani si fanno in un giorno?""penso 5000"risposi.allora il vecchio"bene.5000 mani per 2000 lire fanno 10 milioni di entrate ogni giorno per il circolo.mi dici adesso chi vince?""il circolo"risposi""ma,allora,i vincenti?"il vecchio si fece una gran risata"quelli sono impiegati del circolo e,quando giocano tra loro,lo fanno per accreditarsi verso la dirigenza.tu non potrai mai vincere.le carte sono truccate."allora non debbo giocare?"dissi."impossibile"rispose"se stai qui devi giocare per forza.però ricorda:adesso che sai come stanno le cose,devi farti furbo.organizzarti con gli altri perdenti per eliminare gli impiegati ma sappi che,costoro,sono sempre sostituibili.finchè non farete fuori la dirigenza.la vostra vittoria sarà vuota.solo appropriandovi del circolo potrete cantar vittoria"

vito asaro 28.02.14 23:22| 
 |
Rispondi al commento

Non mi piace dirlo ma purtroppo è questa la situazione.. il problema grave stà nel fatto che diventare sudditi di America e Europa purtroppo è una punizione che ci siamo autoinflitti, votando da anni nella maniera sbagliata.

Per risollevare questo paese serve una sterzata radicale dei cittadini, che alle prossime elezioni, quando prenderanno la penna in mano, dovranno votare con coscienza.

Vinciamo noi!!

Diego C. Commentatore certificato 28.02.14 23:22| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti,

Vi chiedo cortesemente di spostare almeno di altri 6 mesi la data ultima di iscrizione certificata per l'accesso alle votazioni online.
Era "uno vale uno"...fino al 31 giugno??! e tutti gli altri?!? ok, 40000 iscritti é un bel numero, ma farebbe piú effetto sentire ai talk show "hanno votato 250.000 iscritti, o 1.000.000 di iscritti al blog".

Ve lo chiedo per la centesima volta.

Vi prego, ho voglia di partecipare ma permettetemi di farlo.

Grazie

Un caro saluto

Nicola Polo

nicola polo 28.02.14 23:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

REnzi, un passo avanti!
E mi scappa da ridere.
Gasparri, un passo avanti!
E mi scappa da ridere.
Amato, un passo avanti!
E mi scappa da ridere.

Berlusconi, un passo avanti!
E mi scappa da Cagare...

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 28.02.14 23:18| 
 |
Rispondi al commento

non mi quadrano i conti delle agenzie di sondaggio ....in base alla regola di proporzionalità... se per 4 espulsi perdete 2% in teoria con 25 espulsi dimessi scendereste a zero

bruno.bassi.sinceramente e imprudentemente dissenziente 28.02.14 23:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"...L'Italia è ormai diventata una povera cosa. Suddita due volte, degli americani e in qualche misura di un'Europa più forte"... In realtà l'Italia è suddita soprattutto del Vaticano (il vero padrone).Italy Vatican's State.

Italo Boi 28.02.14 23:16| 
 |
Rispondi al commento

Torri e torroni.

A Siena han la torre del MAngia.( Mps?).
A Firenze, il Mangia la Torre...

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 28.02.14 23:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

in questi giorni sono un po' latitante, prometto che saro' piu' presente
buonanotte blog!


Progressioni logaritmiche.

Don Chisciotte, Cavaliere della Mancha.
Don Silvio, Cavaliere della Mancia...

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 28.02.14 23:04| 
 |
Rispondi al commento

Ritratti, differenze.

Alessandro Magno, il Grande, in sella a Bucefalo.

Toto' o curtu, il nAno, monta Renzinante...

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 28.02.14 23:02| 
 |
Rispondi al commento

Piddi ammessa alla casa socialista europea
il nano B condannato ancora iscritto ai popolari con il beneplacido dei clericali
Cavalierato mai sospeso
Questa è la dignità calpestata della nazione

Rosa Anna 28.02.14 23:01| 
 |
Rispondi al commento

1) Bisogna dire e fare in modo che la Corte dei Conti controlli di più i conti pubblici e soprattutto in via preventiva ed inoltre è necessario che la Corte dei Conti faccia indagini sui conti a tutto campo e che possa anche arrestare e mettere in galera i ladri, ladroni, corrotti, corruttori e mafiosi come fa la Procura Penale ed anzi lo possa fare al posto delle Procure così queste possono avere più tempo per perseguire i reati più gravi quali quelli di pubblica corruzione, evasione fiscale, frode fiscale, falso in bilancio, ecc.

2) Bisogna allungare i termini della Prescrizione perché se no nessuno viene più condannato e tutti i reati saranno prescritti!!! Oppure bisogna far decorrere la prescrizione da quando viene scoperto il reato e non da quando viene commesso!!! E poi i termini della prescrizione in determinati casi gravi possono e devono essere sospesi.

3) Napolitano non ha voluto il bravo giudice Gratteri antimafia al posto di Ministro della Giustizia dicendo che mai un giudice è diventato Ministro della Giustizia: questa è una enorme ed infame BUGIA di Napolitano perché il giudice Nitto Palma PDL tempo fa fu nominato Ministro della Giustizia e questo vuol conferma che NAPOLITANO E' UNA PERSONA SCORRETTA INGUAIATA CON LA CRIMINALITA' ORGANIZZATA OPPURE CHE E' SUCCUBE DI BERLUSCONI AMICO DEI MAFIOSI E MAFIOSO!

4) Secondo me la Merkel vuole grande rigore non per colpire la povera gente ma per COLPIRE GLI INFAMI CHE RUBANO ALLO STATO, CHE LUCRANO TANGENTI ALLO STATO, CHE FANNO SPRECHI E SPERPERI E SOPRATTUTTO CHE HANNO STIPENDI E PENSIONI D'ORO!!!

5) Beppe Grillo e M5S dobbiamo organizzarci a dovere con dei coordinatori che possano riferirsi alla gente e coordinare gli iscritti e poi bisogna andare sui giornali ed in tv a dire le nostre grandi e valide ragioni perché gli altri partiti non fanno altro che spararci addosso da tutte le parti!!! DOBBIAMO DIFENDERCI A DOVERE CON GRANDE FORZA E DETERMINAZIONE!!!

Franco Rinaldin 28.02.14 22:56| 
 |
Rispondi al commento

Claudio N.: "…..i nostri rappresentanti eletti dovrebbero trovare
…………………..il tempo per postare sul Blog almeno una volta al
…………………..mese, meglio alla settimana. E firmarsi con nome
…………………..e cognome, mica avranno paura?"…………………..


Signor Claudio N.,

condivido quanto da Lei espresso, ma un'osservazione mi è d'obbligo: ancor prima dei nostri Eletti "a firmarsi con nome e cognome", dovremmo essere noi tutti commentatori del Blog a non "incappucciarci" ed - aggiungerei - ad esigere dal Blog di rendere obbligatoria anche la pubblicazione di una nostra fotografia certificata.

Trovo, infatti, inaccettabile che sul Blog Ufficiale di un Movimento Rivoluzionario, dove dovrebbero intellettualmente cimentarsi i suoi militanti per la determinazione della linea del Movimento e, da cui - aggiungo - dovrebbero spiccare il volo i suoi futuri Rivoluzionari in Parlamento, venga tollerata la presenza di gente che incivilmente, illegalmente e vigliaccamente scrive - spesso a vanvera - a volto coperto!

In nessun luogo della vita reale, - vuoi esso essere un bar, un circolo, una squallida bettola o una taverna di avvinazzati - una cosa simile sarebbe né tollerata né di fatto accettata. Occorre spostarsi sul Blog del Movimento - il luogo ufficiale di riunione della sua Direzione Centrale - per assistere a questo ignobile scempio di degenerazione intellettuale, etica, civica e morale!

A fronte delle espulsioni ed aggiunti fuoriusciti dal Movimento degli ultimi giorni, mi viene davvero di domandarmi quanti altri tarlatori e tarlatrici - tutti e tutte debitamente incappucciati come ladri - sono presenti su questo Blog pronti per essere catapultati in Parlamento dove andare ad intascare i loro trenta denari!?

Questo Blog è - non solo la "bussola" come Lei l'ha ben definita - ma anche la Centrale Intellettuale e Decisionale del Movimento!

Che Beppe e Gianroberto si diano una buona mossa per AGIRE!!!

Agire oggi per non essere costretti a dire domani "abbiamo sbagliato anche noi"!!!

jb Mirabile-caruso 28.02.14 22:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La politica, in fondo, assomiglia alla Letteratura.
Col suo ALfabeto, le sue regole.

L'imbroglione politico, ama i somari analFabeti, li barda di Campanelli, di Fregi dozzinali, li blandisce di Bastonate e Zuccherini.

L'asino politico, non capisce, ma si appassiona a prenderlo nel Culo.

Il Mafioso politico gli mostra le tette delle Somare prostitute da dietro un vetro in scatola mentre le fotte a suon di Bersaglieri e Fanti e ne istilla la Corruzione.

Il Lacche di Governo delle NAzionali plurime ed a$$a$$ine, canta gli stornelli fiorentini nelle piazze a suon di fischi Trevigiani, ma non è la ricetta per la PAsta Fresca.

Neppur l'impasto della MAdia.

Un contenitore di carne di porco macinata ed Insaccata, buona per Salcicce.

Ecco, or siam in un paese privo di letteratura,
senza piu' Poesia...

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 28.02.14 22:49| 
 |
Rispondi al commento

Penso ai dissidenti del movimento, a chi ha preferito lo stipendio intero invece di dare una parte al fondo imprese.....beeh provo schifo, quanti opportunisti, quanta gente priva di onestà, priva di coerenza quante nullità ma chi cazzo abbiamo mandato lì? Prendete esempio dai Di Maio, Di Battista, la Paola Taverna e gli altri, loro sì che stanno lottando per noi. Voi invece state tradendo chi vi ha votato, eravate lì per fare il bene del paese invece vi state vendendo per un tozzo di pane. Che schifo, ho il vomito. Eravate nulla e tornerete a essere nulla. Ho l’impressione che qualcuno sta facendo acquisti di senatori e deputati, perché deve esserci qualcosa di più del solo stipendio. Razzi e Digregorio Docet!

Roby 28.02.14 22:48| 
 |
Rispondi al commento

I miei complimenti all'autore di questo articolo che è superfluo commentare: voglio solo invitare chi non l'avesse fatto a meditarci sopra perchè è paragonabile ad un testo profetico per chi vive sulle nuvole e magari crede ancora alle spiegazioni date dalle televisioni nazionali !

Bruno Marioli 28.02.14 22:46| 
 |
Rispondi al commento

Vale sempre la stessa barzelletta del Vietnam
Due americani arrivano sul golgota e vedono un uomo crocifisso, si danno da fare per salvarlo slegandogli i polsi ma quello resta appeso per i piedi
Che le condizioni sociali ed economiche in Ucraina fossero disastrose, per chi c'è stato lo scorso anno, lo si capiva anche solo dalle strade, subito dopo la frontiera, da vent'anni la situazione si era incancrenita. La nostra corruzione, una passeggiata al confronto. Economia distrutta e sopravvivenza nelle campagne. Mentre i terreni fertili, nonostante il ricordo di Chernobyl venivano acquistati da imprenditori tedeschi per coltivazioni intensive.
Nessuno se ne sarebbe preoccupato senza gli interessi geopolitici
Sponsorizzare il malcontento è stato facile
Giochi già vissuti. Da cinquant'anni.
Sud America . Africa. Asia. Ora nel cuore dell'Europa
Sempre la stessa guerra di colonialismo.
Pur di non rinunciare al consumismoi. Autodistruttivo della umanità. Siamo tutti responsabili e incoerenti
Abbiamo una grande e potente arma
Chi di voi domani ne farà uso ?
Selezionare gli acquisti e boicottaggio delle multinazionali


Rosa Anna 28.02.14 22:44| 
 |
Rispondi al commento

Il punto più importante è il primo: JANUKOVICH E' UN PRESIDENTE ELETTO IN ELEZIONI CHE SONO STATE RICONOSCIUTE LIBERE E DEMOCRATICHE ANCHE DALL'UNIONE EUROPEA. Quindi i rivoltosi di piazza Maidan hanno sovvertito con la violenza un governo democratico. Punto e basta. Quelli che pontificano contro Fini farebbero bene a giustificare come mai stanno parteggiando per gente che ha sovvertito un governo legittimo con la violenza.
Se lo facesse il M5S contro il governo Renzi, che cosa ne penserebbe l'UE? E la NATO?

Ciliegina sulla torta: una buona metà dei dimostranti di Piazza Maidan sono neofascisti, banderisti, nazisti e antisemiti dichiarati. Bella gente! Questi sono i paladini dell'Unione Europea?
E se i militanti del M5S scendessero in piazza con svastiche e scritte antisemite come hanno fatto quei grandissimi figli di puttana di Piazza Maidan, che cosa direbbe l'Unione Europea???

marco t 28.02.14 22:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

con tunisia libia ecc. sono riusciti inculando il nano e l'italia...con la siria un disastro.. con la georgia no e co ucraina non riusciranno....nessun americano e nessuna lobby sionista riesce a strappare una terra dove esiste popolazione russofona senza il consenso del cremlino....dove c'è un interesse ebreo c'è sempre guerra di potere....e comunque farci solo i cazzi nostri italici mai?

bruno.bassi..dissenziente 28.02.14 22:41| 
 |
Rispondi al commento

Paradossale che giornalisti (come guzzanti) che non hanno compreso nulla dello sfacelo economico politico e morale che si proiettava sotto i loro occhi (ambedue chiusi) riescano a pontificare su un movimento (data la tesi precedente)di cui sicuramente non hanno compreso ancora (e probabilmente mai comprenderanno data la chiusura mentale)

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 28.02.14 22:39| 
 |
Rispondi al commento

..NON c'è democrazia nel M5*****,....
Ma nella mia vita non ho mai votato e scelto così tanto.
..NON c'è democrazia nel M5*****,....
sul sito si può leggere una legge ...e migliorarla... e magari ti risponde il legislatore.
..NON c'è democrazia nel M5*****,....
Sul pianeta terra...galassia via lattea...quali altri partiti ti consentono di fare altrettanto?
Ma chi sostiene che ..NON c'è democrazia nel M5*****,.... sa quello che stà dicendo ?
LO SA ?, ..O NON lo SA?

*****

Eposmail ,. Commentatore certificato 28.02.14 22:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando sarete nell'urna alle prossime elezioni e che cazz fatevi venire che sò una scossa un orgasmo e votate Movimento 5 Stelle! Darete futuro alla vostra vita e a quella dei vostri figli, solo per una volta fatelo! Non fa male fa bene!!! Tanto bene a voi ed al paese intero!

Roby 28.02.14 22:36| 
 |
Rispondi al commento

Guardando il programma su rai 2 virus.. vedere Gasparri e quella piddina insignificante racconta palle..sono sempre più fiero di votare movimento 5 stelle!!

nando c., pr Commentatore certificato 28.02.14 22:36| 
 |
Rispondi al commento

Non ha senso sparare ad un nido di serpenti.
Non si prova gusto.

Eppure, gl'italians li eleggono, addirittura.
Poi si metton in fila , alla pecorina, per provar il Cubo di Ruby, ad Hard core.

La mafia dei pecorai, alla Riina, è una leggenda.
Quella dei Ministeri, invece, un Mito.
Purtroppo reale.
Anzi, Reale...

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 28.02.14 22:33| 
 |
Rispondi al commento

CASALEGGIO SEI UN MASSONE RINNEGATO?

luca cappilli, cavallino lecce Commentatore certificato 28.02.14 22:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Adoro questa stupenda donna PAOLA TAVERNA. SEI GRANDE GAIARDA E MERAVIGLIOSA!

Roby 28.02.14 22:31| 
 |
Rispondi al commento

Fa senso realizzare che Renzi, Cicchitto e mille altri prolassi blasonati non lavorin al circo BArnum.
Gli han preferito le Foche.

Gl'italians, invece, ne han allestito uno Zoo Capitolino apposta...
Non sia mai detto che Schifin ani...

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 28.02.14 22:30| 
 |
Rispondi al commento

Che la Lezzi si faccia dire dalla Piddina che non c'è democrazia nel M5S è il massimo. Spero glielo faccia rimangiare

Mauro T., Roma Commentatore certificato 28.02.14 22:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

All'acquedotto che serve la mia Comunita', han scavato un nuovo Pozzo, piu' profondo, per trovare acqua non contaminata.
Non so se vi sia relazione coi funerali, aumentati in modo impressionante, quasi uno al giorno, in un quartiere di mille anime.
Naturalmente il sindaco lo smentira', anzi dira' che la vita media è incrementata in durata e qualita'.

Ecco, di fronte all'Evidenza, basta il Ratiocinio, non inutili FAnfare, paroloni in piazza.
Dovremo scavare ancora piu' a fondo nell'animo degl'interlocutori per approdare all'Acqua Viva.

Di fronte a Napolitaneer, berlusconeer, renzinante, come bere?
Demoni pagati per Mentire scientemente.
Gl'Italiani muoiono, Ipnotizzati, castrati, accecati.
Un vigile di qurantanni, suicida per Debiti da Slot.
Una Peste.
Eppur gli Untori ci propinan la solita Acqua MArcia, Infetta.

Non Bere: chi beve, Muore.
Odiate i PArtiti, le BAnche Usuraie, i MAcellai degli Eserciti, gli Stregoni delle false Religioni.

Amate la Vita, la vostra Persona, i vostri CAri.
Il vostro Prossimo.
Non amate Grethe: non esiste, non Vive.
E' morta da tanto, tanto tempo.
Ritorna solo nei Pleniluni, fra tanta Luce...

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 28.02.14 22:20| 
 |
Rispondi al commento

o.t.
SON PASSATO SOLO PER UN SALUTO ALLE SIGNORE SOVVERSIVE


vinciamo noi !

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.02.14 22:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Così ci fu insegnato: ...Quali sono, o figlio di famiglia, i quattro cattivi elementi da eliminare? La distruzione della vita, o figlio di famiglia, è cattivo elemento, il prendere il non dato è cattivo elemento, il non retto comportamento per brame è cattivo elemento, il dire menzogna è cattivo elemento. Questi sono i quattro cattivi elementi da eliminare ...
Così sta accadendo oggi oppure è proprio l'esatto opposto degli antichi insegnamenti?
Chi trasmise quegli insegnamenti non è più rappresentato da secoli nelle debite sedi.
Per ottenere il rispetto della popolazione retta nell'agire è necessario allontanare i disonesti dalle loro blasfeme cattedre del potere istituzionale. Oggi i corrotti sono innalzati sulla loro scrannaccia calpestando la rettitudine e la giustizia. In questo modo quale popolazione si sottometterà ancora a costoro?
Dalla corruzione non si diffonde forse il male che si manifesta sempre più negli squilibri del tessuto sociale? Gli insegnamenti impartiti per secoli dai pulpiti delle cattedrali sono serviti a produrre questa abnorme bestemmia che è prima di tutto nella corruzione e poi nella diffusione della menzogna al popolo? Se così fosse, e ciò che sta accadendo in questi tempi ne è la drammatica conferma, come avremo la capacità di salvarci nell'oscuro futuro che ci si palesa ai sensi?...
Quale diritto e quale giustizia regnano nel nostro attuale paese?

Pier Luigi Tenci, Torino Commentatore certificato 28.02.14 22:06| 
 |
Rispondi al commento

Considerate se questo è un premier ( Renzi),
considerate se questo è un governo (con Alfano),
considerate se questo è un viceministro (Costa),
considerate se questo è un sottosegretario (Barracciu),
considerate, considerate, e poi, VOMITATE!

Meno male che il M5S c'è!

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.02.14 22:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL DELIRIO DI ONNIPOTENZA DEL PICCOLO GENIO, HA PARTORITO IL DECRETO SALVAROMA..
MENTRE LA DISOCCUPAZIONE AUMENTA E LA BENZINA PURE.. Messina

Domenico Sgarano 28.02.14 22:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT.

Sondaggio Tecnè: centrodestra al 38,8 per cento, centrosinistra al 33,4 per cento


Vittoria al primo turno del centrodestra.

Se si votasse oggi con la nuova legge elettorale, la coalizione del Cav andrebbe a palazzo Chigi senza passare dal ballottaggio.

Secondo le intenzioni di voto raccolte il 25 febbraio la coalizione di centrodestra (Forza Italia, Nuovo centrodestra, Udc, altri) raggiungerebbe il 38,8% dei voti ben oltre la soglia del 37 per cento fissata dalla nuova legge elettorale che sarà in discussione alla Camera questa settimana.

Il centrosinistra (Pd, Sel, Scelta civica, altri) si fermerebbe cinque punti sotto, al 33,4%, con un incremento di 0,7%.

Il Movimento 5 Stelle, invece, passa dal 24,6% al 23,4% dei consensi.


Pressoché stabile il peso della sinistra (Prc, Idv, altri), al 2,4%, precedentemente era al 2,2%.

http://www.liberoquotidiano.it/news/politica/11557423/Sondaggio-Tecne--centrodestra-al-38.html


ps.

e alla fine VINCE SILVIO...

per i NOSTRI PORTAVOCE...

CAMBIATE la LEGGE ELETTORALE,prima dell'approvazione..fate OSTRUZIONISMO DURO e PURO...

tra un anno si VOTA...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 28.02.14 21:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non sto guardando il salottino radical-chic di Rancorosa Bignardi, ma ho visto la trasmissione di Lilli "Canotto" Gruber, che m'informava di quanto io, come quasi nove milioni di Italiani, sia schiavo di un pericoloso dittatore, un antidemocratico, un fenomeno frutto della disintegrazione e del fallimento della classe politica: sono dunque anch'io un becero, ignorante, plagiato, e pure un po' fascista "adepto" del Santone: grazie per l'informazione, ma io, vi mandavo solennemente affanculo già assai prima che un comico decidesse di fare una folle e generosa sortita sfidando quello che sembrava un corrotto, monolitico ed inscalfibile sistema di potere: ve la dò io, l'Itaglia.....