Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

M5S contro i vitalizi d'oro in Lombardia

  • 83


settemilioni_lomb.jpg

"Il tavolo di lavoro ha respinto la proposta di taglio dei vitalizi agli ex Consiglieri regionali. Il Movimento 5 Stelle chiedeva, visto la precedente bocciatura alla proposta di abrogazione totale, la rimodulazione del vitalizio su base contributiva esattamente come avviene per qualsiasi cittadino. Ad esempio un ex consigliere, il caso è reale, che oggi riceve un vitalizio di 3985,87 euro al mese riceverebbe mensilmente 229,06 euro esattamente in linea con i contributi effettivamente versati. La spesa per la Regione, che attualmente è di 7 milioni di euro all’anno, si ridurrebbe così a meno di 2 milioni di euro all’anno. Ci meraviglia il muro contro muro tra partiti e M5S che si è generato alla presentazione di una proposta equilibrata, percorribile e equa come la nostra. Grazie alla bocciatura definitiva alla nostra proposta 10 milioni di lombardi continueranno a mantenere 221 politici, ed ex, che hanno come unico merito quello di essere transitati in Regione Lombardia anche solo per pochi anni. Il privilegio non ha colore colore politico; sono tutti coinvolti il PCI, il PD, Lega, Forza Italia, IdV, DC. Noi su questo tema non molliamo, ce lo chiedono i lombardi”.
M5S Lombardia

8 Feb 2014, 11:42 | Scrivi | Commenti (83) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 83


Tags: lombardia, partiti, pensioni, vitalizi

Commenti

 

Leggete ciò che ho appena trovato:

http://napoli.repubblica.it/
cronaca/2014/02/11/
news/compravendita_di_parlamentari_
berlusconi_dica_la_verit-78260222/

Francesco Cagliari 11.02.14 12:19| 
 |
Rispondi al commento

Consiglio di vedere la aggiornatissima pagina di:

www.antimafiaduemila.it

Francesco Cagliari 11.02.14 11:55| 
 |
Rispondi al commento

Vi segnalo una interessante intervista sul caso De Gregorio:

www.romanoprodi.it/interviste/il-caso-de-gregorio-e-un-attacco-al-fondamento-dello-stato-letta-rischia-di-piu_8123.html

Francesco Cagliari 10.02.14 22:20| 
 |
Rispondi al commento

Un altro capitolo sporchissimo della politica italiana, e né la destra né la sinistra si sono mai impegnati per cambiare o cancellare tutte le leggi che hanno permesso la formazione di quell'esercito di imbucati e raccomandati che, oltre ad essere solamente un costo e nessuna risorsa, hanno gonfiato a dismisura il costo della pubblica amministrazione. Saccomanni voleva decurtare le paghe dei docenti scolastici; non ha niente da dire riguardo la possibilità di tagliare i vitalizi dei consiglieri regionali? Per lui vanno bene così?

Ermes V., Gossolengo (PC) Commentatore certificato 10.02.14 20:55| 
 |
Rispondi al commento

Salvini! Se non sei in giro per studi televisivi, batti un colpo.

nicola della volpe 10.02.14 15:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In Svizzera cazzate come queste sono impossibili...... Il popolo è sovrano e i politici devono eseguire muti...
Guardate cosa ha "osato" votare il Canton Ticino in fatto di immigrazione frontaliera...
E se adesso l'Europa protesta, loro sono pronti anche a chiudere il San Gottardo....
E questo e' il loro Asso nella manica.
Questa politica non si basa sul fatto economico ma sulla tutela della qualita' di vita dei cittadini svizzeri.
Da noi Boldrini, Monti e compagnia Bilderberg continuano a dichiarare che gli italiani devono cedere parte della socranita' popolare.
Questo mondo politico italiano è montato al contrario e gira grazie alla ignoranza e stupidita' di grandezza stellare non tanto dei corrotti, ma di quei elettori inconsapevoli di essere in questo mondo, non in quell'altro...
Andiamo avanti alla conquista della piena presa di coscienza e del 51% dei voti
GRANDI M5S !

Antonio Noseda 10.02.14 14:43| 
 |
Rispondi al commento

E vaglielo a spiegare a quelli dell'Electrolux che per loro non c'è niente...perché non ci sono risorse ma per loro ci sono sempre i soldi...

sono allo stremo
vinciamo noi!!!

fabrizio pivari 10.02.14 12:09| 
 |
Rispondi al commento

non mollate tanto sono sicuro che alle prossime elezioni tanti andranno a casa e spero tanto che gli Italiani abbiano capito che devono votare solo il M5S E mandare a casa tutti PD e FI principalmente. dai GRILLO siamo con te

erasmo salemme 09.02.14 14:59| 
 |
Rispondi al commento

Vergogna!

claudio iemma 09.02.14 14:29| 
 |
Rispondi al commento

Non mollate a questa tirannia economica. Il promblema è di tutti i cittadini

Ciro 09.02.14 13:47| 
 |
Rispondi al commento

Questo succede perche ' sono gli stessi Assessori che votano. Nessuno e'disposto a togliersi niente, auguriamoci di avere la possibilita 'di cambiarla questa GENTE

Ornella brogli 09.02.14 13:43| 
 |
Rispondi al commento

Dateci dentro non mollate e non deludeteci

Attilio SIMINI 09.02.14 13:13| 
 |
Rispondi al commento

..ho dimenticato "questa volta"ma ho pupo in braccio di quattro mesi che mi tocca la mano mentre scrivo:))

Giuseppina Naimoli Commentatore certificato 09.02.14 12:38| 
 |
Rispondi al commento

..L'unico mio dispiacere e'che questa non vi sia una lista del movimento in Sardegna..mi toccherà andare a votare prendere la scheda scriverci in grande "Viva Grillo viva il movimento 5 stelle siete la nostra grande speranza vi voglio bene" e andarmene con un gran sorriso perché almeno non regalo voti ai tanti sederini che non vedono l'ora di adagiarsi in quelle calde poltrone ..e perché no farsi pure un pisolino..un grande abbraccio giusy

Giuseppina Naimoli Commentatore certificato 09.02.14 12:36| 
 |
Rispondi al commento

Da vero idea de un giornale e ideale , credo che con un piccolo contributo dalla parte nostra se po' fare ,cosa pensati ?

Zaki 09.02.14 11:58| 
 |
Rispondi al commento

Non mollate siamo con voi, anzi siamo voi.... Mi sono appena iscritto al movimento. Forza M5S

Massimiliano Scatozza 09.02.14 09:59| 
 |
Rispondi al commento

I vitalizi d'oro non sò chi li avrà inventati ma sò che è una stortura che un paese in mutande come il nostro non si può più permettere. Le casse statali sono vuote eppure c'è ancora una folta categoria statale che continua a succhiare come se nulla fosse. Ci vuole una raddrizzata radicale per gli stipendi ai manager di stato, delle forze armate, della sanità, delle regioni, dei comuni, delle province, tutto deve essere livellato al potere di pagamento del paese, altrimenti andiamo tutti a gambe all'aria come stà accadendo. Non puoi mantenere tutto inalterato e poi piangere perchè non ci sono soldi per tutti e aumentare la benzina tanto per fare cassa. Eppure le tv strombazzano che la ripresa è dietro l'angolo, per chi ci vuole credere.

Pippo.1 09.02.14 09:57| 
 |
Rispondi al commento

Non mollate... siete la nostra unica speranza!

Giusy Greco 09.02.14 09:52| 
 |
Rispondi al commento

LA DEMOCRAZIA È IL REGIME POLITICO IN CUI IL CITTADINO AFFIDA GLI INTERESSI PUBBLICI A QUEGLI UOMINI AI QUALI NON AVREBBE MAI AFFIDATO I SUOI INTERESSI PRIVATI.

luxveniente 09.02.14 09:20| 
 |
Rispondi al commento

Il popolo non dorme. Il popolo si sta svegliando. E qui in italia quando arriverà la nostra primavera, ci sara la confisca de beni a tutti i politici che hanno abusato delle tasche dei cittadini.

nello inglesi 09.02.14 07:48| 
 |
Rispondi al commento

Renzi ha fatto la legge col berlusca perché poi alle elezioni lo vuole battere... Mi aspettavo un lancio di uova invece... Niente, mangiano tutti insieme allegramente, il teatrino continua, i fessi e contenti pagano.....!!! W M5S

onofrio de luca, firenze Commentatore certificato 09.02.14 02:08| 
 |
Rispondi al commento

i 10 milioni di lombardi si meritano questo e altro.

giorgio p., san vittore olona Commentatore certificato 09.02.14 00:51| 
 |
Rispondi al commento

Grazie M5S


Tutti coloro che si fanno eleggere in cariche
politiche sia al parlamento che in ambito locale
sono spinti da nobili sentimenti ma poi, avviene un fatto strano, appena occupano la poltrona e
prendono il primo mensile da politico si ammalano
di un brutta malattia, MALATTIA DI POTERE E DI POLTRONA ,e non vogliono più lasciare quella polt
rona e si inventano di tutto pur di riuscire a conservare i benefici che si sono creati come i vitalizi a vita. ma allora mi domando e dico:
come si fa a cambiare queste turpi usanze?
semplice : cambiare tutti questi politici arraffoni con persone oneste e cancellare tutti i
privilegi che questi sporchi politici ladri si sono dati.
Solo il M5S potra' riuscire in questo intento
con onestà e trasparenza.

L'Enzo furioso

vincenzoantonio m., gorgonzola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.02.14 23:53| 
 |
Rispondi al commento

Forza M5S

WORCOM forum Commentatore certificato 08.02.14 23:41| 
 |
Rispondi al commento

Oggi ho parlato con un COMPAGNO PD,schifato da Renzi ma non cambia VOTO,ecco perché le cose non cambiano,anzi peggiorano,questi partiti continuano a peggiorare la vita di tanti italiani grazie a questi ottusi,non si informano ma presumono di sapere tutto e trattano con disprezzo i simpatizzanti M5S.Non ho più parole,se i magistrati facessero il loro lavoro interessandosi di tangenti varie ,ruberie dei soliti furbi,del rispetto dei cittadini da parte dei poteri,cioè di democrazia ,non saremmo a questo punto.Cosa fanno?si occupano di GRILLO.Non pensano che agire in tal senso vanno contro al popolo e tolgono una speranza di cambiamento in modo democratico?Non pensano che la protesta potrebbe sfociare in tanti piazzale Loreto?Togliere la speranza è pericoloso a meno che il popolo sia propenso a farsi annientare fino all'ultimo respiro.Luciano

luciano borghi 08.02.14 22:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi tutti noi osserviamo quanto sta accadendo in Italia e ci domandiamo:
Perché i nostri governanti mirano solo alla loro ricchezza che è un accessorio?
Loro fanno mostra del diritto e della giustizia mentre tra loro non bramano forse solo ciò che sazia il loro ventre?
Ma così non si genera il conflitto con il popolo e la decadenza del Paese?
I beni che hanno così malamente accumulato in modo altrettanto malvagio saranno dispersi.
Ciò che si sta annunciando in questi ultimi tempi non indica forse di già l'inizio di un tracollo di questo loro anomalo sistema?
Per ottenere il rispetto della popolazione retta nell'agire è necessario allontanare i disonesti dalle loro blasfeme cattedre del potere istituzionale. Oggi i corrotti sono innalzati sulla loro scrannaccia calpestando la rettitudine e la giustizia.
Dalla corruzione si diffonde il male che si manifesta sempre più negli squilibri del tessuto sociale e quindi del lavoro.
Gli insegnamenti impartiti per secoli dai pulpiti delle cattedrali sono serviti solo a produrre questa abnorme bestemmia che è prima di tutto manifesta nella corruzione e poi nella diffusione della menzogna al popolo da parte dei governanti?
Ciò che sta accadendo in questi tempi ne è la drammatica conferma, come avremo la capacità di salvarci nell'oscuro futuro che ci si palesa ai sensi?
Quale diritto e quale giustizia regnano nel nostro attuale paese?
Se tutto questo putridume non sarà rimosso come si potrà risalire la china della produttività dell’Italia intesa come espressione del lavoro onesto svolto dal popolo?

Pier Luigi Tenci, Torino Commentatore certificato 08.02.14 21:48| 
 |
Rispondi al commento

ho fiducia nel M5S ma non negli italiani che con il loro voto mantengono questo schifo

giulia patteri 08.02.14 20:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se il M5S non diventa governo del Paese andrò in esilio (emigrare è limitativo) con tutta la famiglia.

Paul the best 08.02.14 19:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

alla faccia dei contribuenti TOGLIAMOGLI CIO'CHE NON MERITANO.

antinio rubino 08.02.14 19:11| 
 |
Rispondi al commento

Tutti a guardia della refurtiva,quelli della casta lombarda!!

Fanno i tuyrni: ambrosoli e maroni, due facce....della stessa madaglia: La Casta predona .


Spero non sia finita qui;ragazzi!

gianni fiorani, Brescia Commentatore certificato 08.02.14 18:43| 
 |
Rispondi al commento

i nostri rappresentanti devono decidersi, purtroppo, e ripeto purtroppo, ad andare più in televisione, in tutte le trasmissioni, come fanno tutti gli altri...
l'unico sistema per aprire gli occhi di tutti gli italiani è questo, possibilmente facendosi anche un pò furbi cercando di non farsi prendere per il culo dal conduttore o dal politico col pelo sullo stomaco di turno...

massimiliano S. Commentatore certificato 08.02.14 18:37| 
 |
Rispondi al commento

alla faccia mia che ho sempre votato lega

SALVATORE 08.02.14 18:25| 
 |
Rispondi al commento

Andiamo al potere e togliamogli tutto.

Vincenzo Caggiula, parabita Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.02.14 18:20| 
 |
Rispondi al commento

Alle prossime elezioni, per uguagliare l' Italia ci vorrebbe una persona che imponga a chi vuol comandare (se sbagli paghi). Quindi uno che dice di saper dirigere l' Italia lasciamolo governare.
Tutti i buchi che fa li deve chiudere con il suo denaro, quindi l' intervento della G-Finanza e quelli di Equiitalia e lui in strada come oggi fanno con noi. Giancarlo ciao

Roi Giancarlo 08.02.14 18:16| 
 |
Rispondi al commento

Guai a mollare anche di un solo centimetro.... la luce del sole uccide i vampiri.....

marco fioroni 08.02.14 18:13| 
 |
Rispondi al commento

Non smentiscono mai .ragazzi tenete duro tanto questi a fine mese ci arrivano lo stesso

federico 08.02.14 18:08| 
 |
Rispondi al commento

L'occasione fa l'uomo politico.

Sergio Silvestri, Veruno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.02.14 18:02| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è proprio fine allo schifo e alla 'impudicizia.

claudio gullotto, randazzo Commentatore certificato 08.02.14 17:56| 
 |
Rispondi al commento

Queste notizie così eclatanti, circa i furti perpetrati ai danni del popolo italiano dovrebbero essere divulgate in modo più incisivo, affinchè possano giungere ai non utilizzatori del WEB, che in Italia son tantissimi.Una idea potrebbe essere quella di stampare giornalini o manifesti che riportassero queste notizie scandalo, consegnandoli personalmente ai cittadini per le strade(RICORDATE LA CARBONERIA).Il tutto dovrebbe essere legale in quanto non riporterebbero ne offese ne istigazioni, ma solo la verità, siamo o no in "democrazia". I relativi oneri potrebbero essere coperti con il contributo di noi elettori.Cosa ne pensate?


ragazzi, noi nn abbiamo i media, ma la nostra forza è nel passaparola...parliamo alla gente, mostriamogli questi articoli che nn si trovano nella stampa "non-indipendente"..se ognuno di noi riesce a far aprire gli ochhi solo ad un'altra persona ed a convicerla a votare M5S alle prossime elezioni...#Vinciamonoi..!!
W il MoVimento..
In alto i cuori

massimo o., udine Commentatore certificato 08.02.14 16:01| 
 |
Rispondi al commento

Tutte le mattine su tele lombardia per 2 ore esponenti di lega pdl fi pd sparano a zero sui 5 stelle a volte telefonano per rimarcare i meriti dei Grillini ma sono mosche bianche Telefonate per favore in sostegno dei 5stelle la trasmissione buongiorno lombardia dalle 7 alle 9 conducono Colombo e Oliva

Fiordaliso capetti 08.02.14 15:46| 
 |
Rispondi al commento

troppo disonesti!

roberto intravaia 08.02.14 15:44| 
 |
Rispondi al commento

Parlando di asini e di ladri...

http://www.youtube.com/watch?v=vuowsugEtY4

ah ah

loredana vangelisti, Marino Commentatore certificato 08.02.14 15:31| 
 |
Rispondi al commento

Questi politici sono dei rapinatori, sono dei banditi, non hanno il minimo senso civico. Non è possibile che non si possa fare niente contro questa arroganza, questi soprusi. Ma chi vota ancora Lega, non ha niente da dire? Non va a prendere i suoi rappresentanti per il bavero della giacchetta?? Spero solo che se dovessimo finalmente riuscire a legiferare (con decisioni ovviamente retroattive) non si mettano in mezzo i vari TAR (a proposito, vogliamo eliminarli, vogliamo snellire l'elefantiaca macchina parassitaria della giustizia?), corti costituzionali, ecc ecc...

massimo f., milanosudest Commentatore certificato 08.02.14 15:08| 
 |
Rispondi al commento

AVANTI COSI' 5 STELLLE LOMBARDIA
ALVISE

alvise fossa 08.02.14 15:07| 
 |
Rispondi al commento

immagino che ciò valga anche per tutte le altre regioni d'Italia. Non finisco mai di stupirmi come la gente (TUTTA) si lamenta, ma tollera uno schifo di ingiustizia simile. Dovremmo essere tutti in prima linea col movimento, sotto i palazzi del potere, INCAZZATI NERI (senza bisogno di ricorrere a violenze di sorta...), scommettiamo che le cose cambierebbero.....

Marcello Paganelli Commentatore certificato 08.02.14 15:07| 
 |
Rispondi al commento

Pazienza... Che la coscienza di ognuno morda il cuore disonesto!!

Emma 08.02.14 15:06| 
 |
Rispondi al commento

Vi immaginate un grosso condominio dove l'amministratore si assegna senza trattativa con i condomini che pagano le quote, lo stipendio, la liquidazione, quando andare in pensione, la cassa malattia e quant'altro, secondo voi quanti giorni durerebbe prima di essere cacciato a calci nel culo dai condomini ? Perché a gli amministratori del condominio Italia viene concesso di attribuirsi stipendi e privilegi che nemmeno il più fantasioso dei romanzieri avrebbe osato immaginare ? Mantenendo questo stato di cose, siamo diventati il paese dei superfessi, all'estero si sganasceranno dalle risate pensando a noi, che mantenendo una classe di politici che hanno portato una nazione alla rovina, li continuiamo a stare al loro posto, sacrificandoci di tasse, magari rinunciando alla pizza e quant'altro pur di pagargli lo stipendio e i privilegi. Dire che siamo fessi é poco, quì si tratta di menti umane devastate dal servilismo cronico, roba da psichiatria. Svegliamoci !!!

Dolphin 08.02.14 14:40| 
 |
Rispondi al commento

Le fonti per informarsi ai cittadini non mancano se vogliono aggirare la disinformazione hanno gli strumenti giusti. Andar bene questo andazzo per la mala politica durerà ancora un anno o più poi volente o meno sarà il popolo a decidere se accettare di continuare a sottomettersi.

Maurizio Giannattasio, Vado-Monzuno Commentatore certificato 08.02.14 14:34| 
 |
Rispondi al commento

I lombardi sono anche fieri di poter pagare il vitalizio a Nicole Minetti.
Solo in Lombardia ci si possono togliere certe soddisfazioni.

giorgio peruffo Commentatore certificato 08.02.14 14:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Presente, sono con voi

Paolo Galbiati 08.02.14 14:19| 
 |
Rispondi al commento

Che dire, tutti quelli che perdono il lavoro, gli esodati, precari e giovani senza lavoro e con tante promesse non mantenute se vogliono spezzare questo ladrocinio alle spalle dei cittadini onesti devono prendersi la responsabilita civile e morale di far governare il movimento 5 stelle per rendere questo paese piu ecquo, altrimenti allacciatevi le cinture che andiamo a sbattere

Della Nina Eugenio 08.02.14 14:00| 
 |
Rispondi al commento

CARTUCCE A PARTIRE DA 0,49 EURO
TONER A PARTIRE DA 5,60 EURO
www.ilconsumabile.it

lina 08.02.14 13:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nulla di nuovo sotto questo cielo purtroppo.Questo è quello che merita chi da 20 anni vota Pd e Pdl, è inutile che gli italiani si indignano perchè i politici rubano, sono loro che li mandano al potere! Ognuno raccoglie ciò che semina, questa è la verità.
Se non l'hanno capito dopo 20 anni...

Non voto più i partiti Commentatore certificato 08.02.14 13:48| 
 |
Rispondi al commento

È identico al medioevo,
Chi si è barricato nel palazzo, non vorrà mai uscire, perchè dovrebbe tornare fuori dalle mura a lavorare la terra.
Molto meglio per per loro vivere di tasse.
Per questo non si aboliscono finanziamenti pubblici,
Vitalizi,
Rimborsi,
Uffici inutili,
Province,
Ecc ecc.
Ma purtroppo per loro, la storia ci insegna che il contadino ad un certo punto si ribella .
La soluzione l'hanno trovata,
Cambiare il popolo: si fanno entrare nuovi cittadini, con barconi , e si costrige l'italiano ad emigrare,
Semplice: la formula base è di creare mille poveri per mantenere un ricco.

Franco Losini 08.02.14 13:39| 
 |
Rispondi al commento

QUI, CARO MOVIMENTO 5 STELLE DELLA LMBARDIA, FAI UN GROSSO ERRORE !!!
UNA PERSONA CON LA QUINTA ELEMENTARE IN CORPO FORSE POTREBBE DIRE LE COSE CHE DITE VOI....
MA DIMENTICATE CHE VI TROVATE A VIVERE IN UNA REGIONE MOLTO ACCULTURATA, IMPRENDITORIALMENTE MOLTO AFFERMATA E SICURAMENTE PIU' CIVILE DI QUELLA VECCHINA CON LA QUINTA ELEMENTARE.
PER INTENDERCI, VOI GRILLINI IN LOMBARDIA QUANTI
LOMBARDI RAPPRESENTATE ?? POCHINI, VERO ?
QUESTO DOVREBBE SPINGERVI A PENSARE CHE ALLA STRAGRANDE MAGGIORANZA DEI LOMBARDI STA BENE PAGARVI GLI EMOLUMENTI CHE PRENDETE.....MA CHE VI VIENE I MENTE ...DI ANDARE CONTRO LA VOLONTA' DELLA MAGGIORANZA DELLA GENTE ???? MA SIETE DIVENTATI TUTTI MATTI ?? E LO PENSO PROPRIO...
NON STO SCHERZANDO.
VE LO DIMOSTRO (perche' chredo che Voi ragionate,
liberi di farlo, un po' brilli di grappini !):
SE LA GENTE - QUELLA CHE CHIAMO LA MAGGIORANZA -
VERAMENTE PENSASSE CHE STATE ARRICCHENDO ALLE
SPALLE DEI LOMBARDI, VI DAREBBERO AL CENTO PER CENTO IL VOTO....! INVECE IL CAPO DELLA VOSTRA REGIONE NON ' QUELLO CHE MILITA NEL PARTITO
DEI GIOIELLI E DEGLI INVESTIMENTI IN AFRICA CON I
SOLDI NOSTRI/MEGLIO VOSTRI ?
QUINDI, SE TANTO MI DA TANTO, A TUTTI O QUASI STA BENE QUELLO CHE AVVIENE E QUINDI E' PROBABILE CHE
ALLE PROSSIME ELEZIONI MAGARI RIVOTANO PERFORMINGHIONI.....VOI GRILLINI SIETE TROPPO
APPRENSIVI...LI DA VOI LE COSE VANNO BENE....SPENDETE...SPENDETE PURE...TANTO C'E' PISAPI....CHE VI SERVE A DOVERE.
LA MAGGIORANZA VUOLE QUESTO ? E PIGLIATEVELO !!!
NO ?
LA MIA SIMPATIA A VOI E A QUELLA MINGHERLINA DI VECCHIETTA CON LA QUINTA ELEMENTARE.

CRES 08.02.14 13:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

siete dei grandi e coraggiosi non mollate vi ammiro

sebastianomiotto 08.02.14 13:37| 
 |
Rispondi al commento

Questo è un argomento molto sentito dovete far conoscere la vostra idea non solo sul web se ne deve parlare si deve superare gli ostacoli posti dalla stampa di regime che si occupa le TV e i giornali con le grandi balle di Renzi e del governo.

Diletta Graziano, Genova Commentatore certificato 08.02.14 13:36| 
 |
Rispondi al commento

non ne usciremo mai utilizzando solo le maniere "buone". Non c'è guerra, è persa in partenza. Con quelli che giocano sporco, non c'è possibilità di vittoria utilizzando solo la legalità. A buon intenditor poche parole.

Paolo G., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.02.14 13:27| 
 |
Rispondi al commento

Per eliminare certi privilegi è necessario vincere con il 50% altrimenti non si riuscirà mai..L'italia è fatta da figli e figliastri questo è lampante..
E poi la classe politica oltre alla ad aver contribuito fattivamente alla rovina dell' Italia è anche quella che usufruisce dei maggiori benefici.. io ho lavorato 40 anni e me la sogno la pensione di 3000 e rottu euro FANNO SCHIFO

Donato O., Fossano Commentatore certificato 08.02.14 13:24| 
 |
Rispondi al commento

Il problema è che nessuno, a parte noi del blog, lo sa.

alberto alborghetti 08.02.14 13:23| 
 |
Rispondi al commento

cari signori e signore la colpa di tutto questo è nostra, si nostra e solamente nostra!!! Siamo noi il popolo sovrano, siamo noi che abbiamo il potere assoluto, ce lo abbiamo da sempre con il nostro voto e la nostra crocetta sulla scheda elettorale può fare in modo che il tutto cambi...
il segno del cambiamento si è notato con le scorse votazioni dove il malcontento di molti italiani ha dato una piccola dimostrazione facendo decollare il M5S ad una percentuale che nessuno dei vecchi politici si aspettava...
a quanto pare ancora si sentono molto sicuri di se visto che insistono con lo stesso comportamento.
sicuramente pensano e sperano che il popolo italiano sia in maggioranza composto da perfetti idioti da manipolare a proprio piacimento...
spero vivamente che non abbiano ragione!!!
staremo a vedere alle prossime elezioni.

massimiliano S. Commentatore certificato 08.02.14 13:12| 
 |
Rispondi al commento

"viciamo noi" e poi il via al cambiamento x ora non ci si deve seccare o arrabiarsi .... la rivoluzione inizia quando il 5 stelle vince .... o si vince o si va via dall'italia non c'e' alternativa questo deve essere chiaro a tutti gli italiani ....

armando r., messina Commentatore certificato 08.02.14 12:57| 
 |
Rispondi al commento

ragazzi.... convincete gli sfiduciati che hanno perso la speranza..... sono passati dal PCI, la lega, la prima forza italia, l ulivo. speravano che questi sarebbero riusciti a cambiare le cose, invece le hanno peggiorate enormemente in questi 20 anni.
molti mi dicono che una a volta al potere anche il m5s si unirà alla mangiatoia. io non voglio credere a loro. Fino ad ora ho avuto ragione.... spargete il verbo ragazzi....siamo all ultima chance..... se falliamo c' è la guerra civile peggio che in Ucraina....

Lor C., Milano Commentatore certificato 08.02.14 12:47| 
 |
Rispondi al commento

Maledetti!!! Vi auguro il male peggiore che vi possa venire!! Maledetti da dio!! Verrà il giorno verrà ... Impuniti , viscidi , viziati, che dinanzi al popolo dovrete... Verrà verrà!!forza movimento!! Siamo con voi wm5stelle!! Legionary69

Umberto 08.02.14 12:44| 
 |
Rispondi al commento

TROPPE LE COSE SBAGLIATE CHE HA FATTO E ALTRETTANTO TROPPE DOVE SI è GIRATO DALL'ALTRA PARTE. SE QUESTO è UN PAESE DOVE ESISTE ANCORA UN PO' DI DEMOCRAZIA RIVENDICO IL DIRITTO DI GIUDICARE ANCHE LA PIU' ALTA CARICA DELLO STATO PERCHE' IO SONO UNA CITTADINA DEL POPOLO SOVRANO. LE PAROLE SCRITTE SULLA COSTITUZIONE DEVONO ESSERE RISPETTATE DA TUTTI

Agostina Gilardo 08.02.14 12:37| 
 |
Rispondi al commento

Quello che mi da più fastidio quando vedo in tv interviste a politicanti vari , è che dicono che il Movimento non fa niente ,e NESSUNO degli intervistatori li contraddice ! Basterebbe solo dire che i nostri ragazzi proposte ne fanno tutti i giorni , ma vengono votate contro per "partito preso" e oggi come non mai questa locuzione prende significato letterale .

Vittoria Schileo 08.02.14 12:26| 
 |
Rispondi al commento

Questo dimostra un ottusita della politica a non dar ragione al cittadino e lo allontana dalle istituzioni che non lo rappresentano .

Gianluca Libralesso 08.02.14 12:16| 
 |
Rispondi al commento

Sono iscritto al Blog sin quasi dall'inizio,mi sono poi registrato sul portale 5 stelle ed ora credo sia giunto il momento di certificarmi inviando il mio documento cosi che anch'io possa votare per mandare questi farabutti una volta per tutte a fottersi.Questo spreco di danaro deve finire ed io devo fare la mia parte.Avanti cosi ragazzi e non mollate.Grazie di tutto il lavoro che fate per tutti gli Italiani che intendono avere un futuro migliore.

giovanni wierdis 08.02.14 12:12| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori