Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Beppe Grillo con i portavoce M5S a Milano per l'#expotour

  • 424


Beppe Grillo con i portavoce M5S a Milano per l'#expotour
(12:08)
beppe-expo-parcocave.jpg


>>>>>Expotour: la lezione al Politecnico di Milano<<<<<

Cosa c'è sotto l'EXPO? Interessi, affari, lobby, partiti, speculazioni, due inchieste, un mare di cemento e una montagna di soldi. Oggi i portavoce del M5S faranno una visita ispettiva ai cantieri dell'EXPO. Io sarò con loro per tutta la giornata. Il Blog trasmetterà in streaming tutto l'evento. Questi gli appuntamenti:
- alle ore 11 visita ispettiva ai cantieri
- alle ore 15 ai cantieri delle Vie d’Acqua in Via Cancano, Parco delle Cave
- alle 17.30 presso il Politecnico di Milano (in via Durando 10) per una lezione


I passi seguenti sono tratti dal libro in Creative Commons "Expopolis" di Roberto Maggioni. Il libro completo è liberamente scaricabile da qui

“Di quello che avverrà dentro i padiglioni di Expo non sappiamo nulla, così come non sappiamo nulla di cosa sarà il dopo Expo. È il vuoto di una città che non sa guardare oltre il 2015.”
“Avete presente il Crystal Palace di Londra, la Torre Eiffel a Parigi o il traforo del Sempione? Queste architetture, veri e propri simboli del territorio che ancora li ospita, rappresentavano all’epoca in cui furono realizzate la sintesi delle sfide dell’epoca e sono ancora oggi la marca delle rispettive esposizioni (1851, 1889, 1906). Oggi sappiamo che Expo sarà una fiera internazionale di medie dimensioni e grandi aspirazioni (centotrenta i paesi partecipanti attesi) che ha completamente snaturato il tema originario “Nutrire il pianeta, energia per la vita” con cui ha vinto la sfida contro Smirne. Una fiera che si ripeterà ogni giorno uguale a se stessa e che avrà bisogno, come linfa vitale, di tanti eventi mediatici attorno per fare in modo che ogni giorno sia un giorno perfetto, un giorno con qualcosa da raccontare: un mega-evento mediatico e poco più, senza mai dimenticare che, quando il circo finisce, l’erba non può più crescere sotto l’asfalto.”
Interessi e affari veri sono altrove: strade, ferrovie, case, centri commerciali, poltrone in Spa, visibilità per i politici, insomma tutto quel corredo del peggio “made in Italy” che conosciamo. E poi c’è il dopo Expo, la manna dal cielo per proprietari dell’area, palazzinari e costruttori. Alla polis resteranno un mucchio di soldi in meno e nuovi debiti.”
I proprietari dei terreni ci guadagnano triplo: prima nella vendita delle aree, durante con l’urbanizzazione della zona (costruzione di strade e ferrovie, allacciamento a rete fognaria, acqua, elettricità, gas), dopo con la costruzione del nuovo quartiere che prenderà il posto di Expo. Fondazione Fiera e Cabassi erano proprietari di terreni classificati nel vecchio piano urbanistico come “verde agricolo” e su cui non si sarebbe potuto costruire. Con la passata di spugna di Expo il verde agricolo diventa cemento black & grey: 50% di terreno edificabile (oltre 400mila metri quadrati) con un indice di edificabilità molto alto, dello 0.52%: è l’Accordo di programma (Adp) messo a punto dalla giunta Moratti e sottoscritto, a neanche due mesi dal suo insediamento, dalla giunta Pisapia. Il voto del consiglio comunale di Milano arriva il 25 luglio 2011.”
Expo sarà un evento in perdita sostenuto in questi anni da investimenti pubblici. Anche le banche lo sanno, tanto è vero che innumerevoli bandi fatti per scegliere il partner bancario di Expo 2015 sono andati deserti. La situazione si è sbloccata solo dopo che il comune di Milano ha votato la fideiussione di 55 milioni di euro a favore di Arexpo.”
“Expo 2015 ha pochi primati fino a ora. Ma un record svetta su tutti: due bandi per i lavori sul sito, due inchieste. La magistratura milanese indaga sia sul bando vinto dalla Cmc, sia su quello vinto dalla Mantovani. Senza contare le aziende segnalate dalla prefettura di Milano tramite le informative tipiche e atipiche perché in odore di mafia.”
“Il primo appalto di peso è quello vinto il 20 ottobre 2011 dalla Cmc, la Cooperativa muratori e cementisti di Ravenna della galassia Legacoop, area Pd, già al lavoro a Vicenza per la costruzione della base Usa e in Val Susa per il Tav. Si tratta dell’appalto relativo alla pulizia e allo sgombero dell’area (rimozione delle interferenze). La Cmc vince al massimo ribasso, meno 42,83% rispetto alla base d’asta (sbaragliando tutti i concorrenti). In euro 58,5 milioni rispetto al valore iniziale di 90 milioni. A questa cifra vanno sommati 6,8 milioni di oneri per la sicurezza, che portano il totale dei lavori a quota 65 milioni. Un anno dopo, a fine novembre 2012, la Cmc otterrà un aumento del costo delle prestazioni pagate da Expo Spa di 28 milioni. Quindi, calcolatrice alla mano, 58 milioni l’offerta con cui ha vinto l’appalto al massimo ribasso, 28 milioni quelli richiesti e ottenuti un anno dopo, totale 86 milioni. Quasi la base d’asta iniziale di 90 milioni, a solo un anno di distanza dall’aggiudicazione (..dopo però averla vinta dimezzando la prima l’offerta).”
“Con l’amministratore delegato (diventato ex solo dopo l’arresto) in carcere per associazione a delinquere finalizzata all’evasione fiscale, la Mantovani continua tranquillamente a guidare la cordata di imprese che lavorano all’appalto più importante assegnato fino ad ora per Expo 2015.”
“Expo 2015 si gioca sul fatto che nessuno si prenderà la briga di verificare i debiti accumulati e il flop di tutti gli immaginari di prosperità, lavoro e vivibilità urbana che il partito pro Expo disegna per Milano e i suoi abitanti.” Roberto Maggioni



15 Mar 2014, 10:40 | Scrivi | Commenti (424) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 424


Tags: Beppe Grillo, EXPO, EXPO 2015, Expopolis, Formigoni, Lombardia, M5S, Maroni, Roberto Maggioni

Commenti

 

anche Fidenza, ha il suo scempio...
due torri nate quando c'era il PD.
2 ecomostri con vista ferrovia.

Andrea Verdi (metallaro1980), Fidenza Commentatore certificato 28.03.14 11:50| 
 |
Rispondi al commento

ieri sera ho sentito a "ballarò" che vogliono tornare alla "LIRA",e che vogliono proporci un referendum per "CAMBIARE",ed inoltre cosa "MOLTO IMPORTANTE",che il cambio sarà nel rapporto 1 a 1 ma scusatemi praticamente sarà un'altra fregatura ? se gli italiani hanno pagato 1937.27 lire per avere 1 euro,subendo la fregatura di trovarsi dimezzati la quantità di denaro circolante per vivere,perché sappiamo tutti molto bene che alla fine hanno fatto "VALERE" l'euro 1000 lire,ora vi chiedo che interesse e vantaggio dobbiamo avere noi italiani se sono queste le intenzioni ??? allora io sarò il primo a non firmare il referendum ed a diffondere queste vere intenzioni,, se dobbiamo tornare alla LIRA il rapporto dovrà dovrà essere 1 euro = 2 LIRE,,allora si che gli italiani avranno di nuovo il loro potere d'acquisto,e ri cominceranno a vivere,,,,,,ALTRIMENTI NON FIRMIAMOOOOOOOOOOOO.... chiaroooooooooo ??????????? cercate di APRIRE GLI OCCHI DI FARLI APRIRE A TUTTI GLI "ITALIANI" SE VERAMENTE AVETE A CUORE L'ITALIA,,,ciao grazie

franco diaferia 19.03.14 07:36| 
 |
Rispondi al commento

La gente e' cosi schiocca...e' noi vogliamo svegliarla...alzati e cammina...

Ilmionomee´ . Commentatore certificato 17.03.14 23:31| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti a tutti i componenti del M5S che sono delle brave e oneste persone, e a tutti quelli del PD dedico la canzone "Sincerità" e consiglio di ascoltarla 24 ore su 24

Irene Riva., Sassuolo Commentatore certificato 17.03.14 15:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TELEGRAPH: OGGI INIZIO REFERENDUM PER SECCESSIONE VENEZIA DA ROMA

Il Telegraph a questo indirizzo: http://www.telegraph.co.uk/news/worldnews/europe/italy/10698299/Venice-prepares-for-referendum-on-secession-from-Italy.html dice che Venezia sta tenendo un Referendum OGGI per la seccessione dall'Italia. Anche Libero ha dato la notizia a questo indirizzo: http://www.liberoquotidiano.it/news/11571112/Veneto--da-oggi-referendum-per.html

Nessuno ne sta parlando sui media nazionali?

Cyber Navigator Commentatore certificato 17.03.14 11:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per vedere e capire il DOPO_EXPO basta venire a Torino, e vedere il dopo-olimpiadi. Cadaveri di cemento sparsi nelle vallate, montagne deturpate, edifici decadenti a soli 8 anni dalla costruzione, cantieri stradali ancora oggi non ultimati. Tante aziende e artigiani falliti perchè non sono mai stati pagati per i lavori eseguiti. E gli avvoltoi del Comitato Olimpico? spariti nel nulla. Così sarà anche a Milano

giulio c. 17.03.14 09:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se non ci riappropriamo rapidamente della nostra sovranità,sancita dalla Costituzione,e rispediamo ai mittenti della Troika nazista ,l'austerità decisa criminosamente nelle stanze segrete della BCE,consegneremo stupidamente il futuro delle nostre vite alla miserabile schiavitù dell'usura bancaria nazionale e internazionale.

TINO LISSU, S.MICHELE Commentatore certificato 16.03.14 22:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A tal proposito prendete in visione il seguente articolo:http://www.nexusedizioni.it/apri/Argomenti/Economia/NON-CREA-UNA-BANCA-PUBBLICA-E-IO-DENUNCIO-LO-STATO/

Donatus C., Senigallia Commentatore certificato 16.03.14 19:49| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, alle ultime elezioni ti ho votato perchè sei l'unico che si salva in mezzo a quei porci; a parte quello che dici che è più che giusto, quantomeno quando parli ti incazzi 'solidarizzando' con quei poveracci anziani e disoccupati che fanno veramente fatica ad andare avanti; non sei come quei maiali politici che quando parlano sfoggiano lo charme della 'calma' che mi verrebbe da prenderli a martellate. Volevo dirti una cosa: possibile che in tutti questi anni dove è sempre esistito (a parole) un governo democratico nessuno abbia mai detto di livellare per tutti i cittadini lo stipendio intorno ai 2000 euro in modo che ognuno viva bene? Ci sono calciatori che prendono anche milioni di euro all'anno, medici che prendono 250 euro per una visitina di 5 minuti, avvocati con le loro parcelle, imprenditori, dirigenti di banca ecc ecc.. Con 1500 2000 euro mensili come me che sono operaio si vivrebbe benissimo; e le pensioni d'oro? Quando un vecchio marcio va in pensione non gli servono decine di migliaia di euro. In conclusione un governo serio adotterebbe queste misure e farebbe star bene tutti, ma un governo serio non c'è mai stato, ci sono sempre stati porci criminali che hanno fatto in modo che la società sia costituita da ricchi e poveri, così i poveri lavorano per i maialoni se vogliono campare. L'unico che parla seriamente sei tu anche se saresti un comico. Sono convinto che tu faresti ciò che ho detto, anche perchè guardi i diritti di ogni person che è unica e irripetibile nel suo Dna, quindi deve avere gli stessi diritti di qualunque altro. Va bene Beppe ti saluto e mantieniti sempre così che sto diffondendo in giro la validità dei tuoi discorsi. Ciao grazie

valerio pisani 16.03.14 18:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando la cronaca ci annuncia che fabbriche come quella delle fonderie di Piombino ecc... si fermano, le manovre di Renzi, come la vedo io perdono totalmente di consistenza di fronte alla reale realtà nella quale ci troviamo. Non ho ancora visto mai visto nulla di concreto sulle super pensioni o i super stipendi o sulle spese inutili che si fanno qui in italia, è sempre la solita commedia …. Ho solo l'idea che siano solo le solite manovre di copertura tanto per mostrasi bravi ed innovativi fino alle prossime elezioni europee e dopo le quali...vedremo. Poi c'è il fatto assolutamente assurdo che è presente qui in Italia, del quale nessun politico ne parla più di tanto , ed è l'insensata ed esagerata presenza di direttori di vari livelli nelle strutture pubbliche tenendo ben presente che ricevono stipendi a volte anche sproporzionati solo per fare quattro firme o guardare gli altri che lavorano, siamo molto forti noi su queste cose. Non capisco poi come mai sono usciti dalla tana anche i sindacati dato che sono 30 anni che sono svaniti nel nulla dato che da quando sono entrati nel governo si sono venduti in modo eclatante alla nostra mafia politica .Se tu BEPPE non riesci a far cambiare qualcosa ho la strana sensazione che ci stiamo imbarcando ad una crisi non lontana a pari di quella accaduta in Jugoslavia nel 91 quando si è divisa e per le europee ci credo sempre meno e con l'euro spero che diventi solo un ricordo perché a seguito della Germania ed il resto ci ha solo distrutto..

giamper 16.03.14 18:13| 
 |
Rispondi al commento

Grazie M5S


Forza M5S

WORCOM forum Commentatore certificato 16.03.14 17:49| 
 |
Rispondi al commento

Sentite la “santarellina dignitosa” beneventana ex Ministro dell’Agricoltura da Gilletti.
Inquisito anche il beneventano Del Basso De Caro per i rimborsi regionali, l’antico Mastella e consorte e…finché ce n’è.
Possiamo dormire tranquilli e continuare con i commenti di sterile sfogo. La Magistratura fa il resto.

teodora a Commentatore certificato 16.03.14 16:51| 
 |
Rispondi al commento

Dopo tutti i ladrocini delle Regioni è aumentata l'addizionale regionale del 200%. Aumenti anche per i Comuni e per le Province e, ovviamente, per l'irpef.
Bravi, bravi, bravi.
E qui "commentiamo" dietro indignazione trasmessa.
Un'indignazione fine a se stessa, che alimenta solo risate da parte di chi comanda incontrastato.

teodora a Commentatore certificato 16.03.14 15:47| 
 |
Rispondi al commento

SIGNORI TUTTI INVITATO A PRANZO DA PARENTI MI RITROVO IN TV BARBERA D'URSIO CHE SPARLA DI BEPPE GRILLO CON COMPORTAMENTI ALQUANTO DEPLOREVOLI. MI SIA CONSENTITO UN PARERE CRITICO... QUESTA SIGNORA IN LA CON GLI ANNI NON FINIRÀ MAI DI STUPIRE CON IL SUO SERVILE LAVORO! SQUALLIDA COME ATTRICE PRIMA E SQUALLIDA COME SHOWGIRL ORA...IMMAGINIAMO DOMANI! QUESTA È LA TV CHE CI PROPONGONO!!!

Domenico Cacciato, Canicattì Commentatore certificato 16.03.14 15:10| 
 |
Rispondi al commento

Mi risulta che il Comune di Parma parteciperà all'expò con uno stand, a questo punto mi chiedo se sia opportuno

Filippo Tumminello 16.03.14 14:23| 
 |
Rispondi al commento

GRILLO/CASALEGGIO
Sacrosanto quanto rileva pier p., acqui terme.La sola "informazione" non serve a nulla. L'indignazione sterile meno che nulla.
FATTI!

teodora a Commentatore certificato 16.03.14 12:24| 
 |
Rispondi al commento

Come si fà ad arrestare tutti i politici (quasi tutti indagati,ma impuniti), quando la stessa magistratura lascia cadere tutto in prescrizione o và alle calende greche?
LORO (i politici) che sono bugiardi e senza dignità, non mollano le sedie (come negli altri paesi)...anzi, continuano imperterriti a comandare e ad escludere i politici corretti e onesti (M5S),
combattendoli con ogni mezzo e facendo delle proprie porcherie UNA VIRTU'! Come faremo mai a "CONTARE" veramente? Da soli non ce la faremo mai!
Bisogna allearsi con i meno putridi? NON SO !!!

pier p., acqui terme Commentatore certificato 16.03.14 12:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Molto bene

Giampero Parpeto 16.03.14 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Io credo che ,al di là delle argomentazioni sacrosante contro la realizzazione di questo expo,il nostro paese nn sia in grado di realizzare un evento del genere. Per cultura (vedi le mangerie che sono tutti pronti a fare) per le regole nn da paese civile e per un'economia sicuramente nn in salute. Io penso che, come per tutte le altre grandi opere, l'Italia dovrebbe prendere atto di essere in una situazione da terzo mondo e investire capitali ed energie per mettere a posto sto paese disastrato. Rete urbanistica pessima, vecchia e mal ridotta, una rete ferroviaria da rifare completamente, commercio delle merci inadeguato (troppi camion), piani urbanistici da rifare. L'Italia è cresciuta nei decenni precedenti senza minimamente tenere conto dell'ambente, del territorio e degli effetti disastrosi che una cementificazione selvaggia avrebbero portato. I responsabili, che sono i nostri politici, dovrebbero essere spediti tutti insieme in un'isoletta del pacifico, altro che guadagnare migliaia di euro al mese e gestire le nostre vite!!

Alan P. Commentatore certificato 16.03.14 11:50| 
 |
Rispondi al commento

Casal di Principe gli scout ricordano Don Diana, uno dei pochi preti rimasti tali di fronte ahimé a tanti altri che guardano la chiesa come ad un'opportunità di lavoro, di guadagno, di affari come leggiamo sempre più spesso nelle cronache dei giornali: preti collusi con camorra, mafia, politici corrotti, imprenditori corruttori, gestione di fondi nei, affari con ciminalità organizzata come la banda della magliana, pedofilia. Allora viene alla risalta la storia di un prete che vive la sua vita con l'obiettivo di migliorare il mondo, gli uomini e non perché sia prete, ma perché si sente fondamentalmente membro di quella collettività umana che ama in quanto uomo e non solo prete come dovremmo fare tutti noi. Difendere i più deboli contro la prepotenza dei più forti e prepotenti a costo della propria vita. Questi non gli esempi di uomini che i giovani dovrebbero prendere come obiettivo, ma anche gli altri preti troppo spesso boriosi e privi di veri sentimenti di carità, solidarietà; preti diversi che si sentono superiori solo per una veste che indossano e che spesso non sanno cosa sia lavorare perché dalla loro cattedra dispongono per gli altri invece di fare opere direttamente, fare lavori utili alla collettività. Occorre quindi che la stessa chiesa prenda esempio da chi crede che operare valga più che predicare. L'amore non si indsegna a parole ma amando. La solidarietà si insegna operando. La fatica e l'onestà del lavoro, la giustizia e le virtù perseguendole perché è l'esempio il miglior maestro. Non credo nei dogmi, non credo nelle leggende religiose ma credo che l'importanza dell'amore, delle virtù, della cultura sia la cosa da mettere in cima ad ogni società per costruire una società umana in cui nessuno si senta abbandonato. Coltivare nei giovani questi principi e queste virtù danone esempio e facendone sponsor i più virtuosi e non come accade adesso i più ambiziosi e prepotenti e spesso senza scrupoli.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 16.03.14 11:49| 
 |
Rispondi al commento

AIUTOOOOOO!
Renzi vuole copiare il m5s, E'DIVENTATO GRILLINO !
Vende 100 auto blu (forse) su 160.000.
Poi da 80 euri in busta paga ai lavoratori (esclusi tutti gli altri..esodati..disocc. pensionati ecc.)
Insomma stà facendo campagna elettorale per le europee...dopo (vinte) chi se ne frega degli italiani. Il suo scopo lo vuole raggiungere e ha
buone probabilità (con le chiacchere)!
Purtroppo ci cascheranno in molti, bisogna fare qualcosa di DIROMPENTE per zittire "IL FANFARONE".
E' sempre in tv. più gagliardo che mai!
Si crede un dio, onnipotente e convincente....,
però non rinuncia ai finanziamenti al pd, non diminuisce gli stipendi ai parlamentari...E' attaccato alle lobbies che finanziano...ma tutti zitti, sti "zoccoloni" di giornalisti!

pier p., acqui terme Commentatore certificato 16.03.14 11:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Permesso... permesso.... scusa fatima spostati, ne hai già sparate tante stamane, ora tocca a me.
Luca ema, vi siete conosciuti ieri?
Manu come è luca, vero che va col termos in giro e allunga tutte le vocaaaaaaliiiiii??
Fatima ti stanno chiamando, gira a sinistra ma attento alla fogn... troppo tardi...

nike di samotracia. ., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.03.14 11:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi è votato da tanti Piselloni per far i Lavoroni, ExPosizioni che portano i Soldoni nei Cassoni dei Porcelloni.

Ma lui ci ha i Miglioni.
Vinti col Willie Wonka.

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 16.03.14 11:18| 
 |
Rispondi al commento

Ero alla bancarotta, il governo era alla bancarotta, il mondo era alla bancarotta. Ma chi cazzo li aveva, i fottuti soldi?

Charles Bukowski

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 16.03.14 11:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mandiamo beppe dalla merkel la disruggerà a lei e a questa cazzo di europa

Agostino 16.03.14 11:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'INTERNAZIONALE #M5SCLN INVADE L'€UROPA DELLE LOBBYMAFIOBANCARIE CHE SPECULANO INDISTURBATE SUI DEBITI SOVRANI;VIA TUTTI

Giampaolo Segatel 16.03.14 10:58| 
 |
Rispondi al commento

Il movimento si muove?
Dopo tre anni siamo ancora alle a b c delle comuni dispute, a colpi di emendamenti in parlamento. Oppositori i nostri progetti sono sistematicamente quasi tutti emendati
dalla compagine governativa. Salvo poi, copia e incolla, asservirsene
Si sono allontanati, privandoci di un numero considerevole di voti, senatori e deputati
Sui territori,a macchia di leopardo, gli attivisti di base, sebbene ottengano consenso, spesso vengono emarginati nelle attività delle amministrazioni
Tutto questo infine si chiama politica, ovvero quel mondo che contestiamo e che vorremmo radicalmente mutare
Siamo ad oltre un anno dalle elezioni. Oggi con un governo imposto. Presumibilmente durerà fino alla fine legislatura
Intanto il disagio aumenta in modo esponenziale
Chiamiamolo con il suo nome: "" MISERIA ""
Dovremmo essere più utili per dare un aiuto immediato alle persone cadute in MISERIA
Si facciano delle comunità di aiuto reciproco
Chiamatele come volete kibbuz, cooperative, comuni ,
O semplicemente case a 5 stelle
Chi ha qualche idea ?
SI PUÒ , un euro moltiplicato per qualche milione di cittadini ............... creare una banca solidale?
Una economia parallela e vedrete che UNO VALE UNO
si realizzerà concretamente
Case e villaggi recuperando patrimoni abbandonati sparsi nella penisola
Ecologiche ? A risparmio energetico ? Acquisti a Km zero
dei generi alimentari ? ...............?
Nel movimento si trova il denaro per fare gli eventi
Creiamo iniziative solidali
Gli affamati invecchiano fra sterili promesse, anzi no muoiono

Rosa Anna 16.03.14 10:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, ieri pomeriggio sono stato al Politecnico di Milano ad ascoltare l'intervento del Prof. Battista su Expo 2015. In questo occasione ho avuto modo di conoscere Paola Taverna e Alessandro di Battista. Cosa dire : sono delle persone fantastiche !!! Insomma cari amici, dobbiamo essere ORGOGLIOSI di avere nel Parlamento Italiano queste persone. Io sono impegnato ogni giorno a far conoscere a tante persone - che non sono affatto documentate - chi sono, cosa fanno questi ragazzi per il nostro Paese. Teniamo duro e informiamo a 360°- Orgoglioso del M5*

mauro esposito 16.03.14 10:36| 
 |
Rispondi al commento

Alle Europee si CANDIDA Berlusconi!!!!….D’ALEMA!!!! Ma finiamola con i miraggi spiccioli!

teodora a Commentatore certificato 16.03.14 10:36| 
 |
Rispondi al commento

Onore e merito a Beppe che con il suo carisma, la sua informazione, la voglia di cambiare il sistema, ci da la forza di non mollare. Onore e merito a tutti i ragazzi parlamentari che ogni giorno portano avanti un duro lavoro, con estrema convinzione ed onesta'. Onore e merito a tutti i cittadini italiani che come me, anche con un semplice commento, cercano di dare forza a loro. Non mollate ragazzi e non molleremo.
Io sono convinto che il Movimento in Italia, scardinera' il sistema, e sono certo che sara' d'esempio per il mondo intero, non solo per i paesi europei. Diamo fiducia al progetto e diffondiamo, parliamone anche con i piu' scettici, con calma e in maniera civile, come i nostri Di Battista, Di Maio, Lezzi fanno nelle piazze, nelle apparizioni in tv, nelle strade tra la gente, nei bar. Seguiamo il loro esempio. Qui in Italia partiamo con il mandare tutti a casa i politici corrotti e mafiosi, sostenuti dalle lobby e dalla massoneria. Poi continueremo con il progetto delle energie rinnovabili. Pensate a quanta energia il nostro paese potrebbe produrre con pannelli fotovoltaici, pale eoliche, turbine marine. Ne trarremo benefici anche a livello ambientale. Non dovremo andare ad acquistarla in Francia, quella nucleare. E se si crea una rete energetica, nessuno dovra' piu' acquistare energia, sara' gratis. Pensate un industria di produzione quanto spende di energia elettrica all'anno, e quanto incide sul prezzo del singolo prodotto che poi noi andiamo ad acquistare!?
VOGLIO UN MONDO MIGLIORE!
VOGLIAMO UN MONDO MIGLIORE!
In alto i cuori.
Vito La Magna papa' di una bimba di 5 anni, a cui vuole dare un futuro, perche' merita un futuro.

Vito La Magna, Olbia Commentatore certificato 16.03.14 10:29| 
 |
Rispondi al commento

s'è già visto dove Renzi prende i soldi da dare a chi ha uno stipendio inferiore ai 1500 €.
Io mi sono ritrovata con 100 € in meno sulla mia pensione, non certamente favolosa (tutt'altro!).
Toglie sempre ai più deboli, mentre aumenta la disoccupazione dei nostri figli.
Mascalzone! Il Movimento?!

teodora a Commentatore certificato 16.03.14 10:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma avete notato la campagna pubblicitaria delle Jeep? "Jeep con Expo" . Con nel senso di "a favore".
Ma come si fa, dico io? Una vergogna, che squallore: come dire "l'auto a favore di un evento inutile e dispendioso a forte sospetto di infiltrazione mafiosa".
Una vergogna.
Non la pubblicitá, ma no, ma va: scrivano quel che vogliono.
No, la vergogna é che proprio ieri questo banner era tutto il giorno in testata a questo blog, con a fianco la faccetta pelosa finto sorridente di San Beppe.
Stava al centro di altri due banner, il nero a unire il tutto. Sopra: il blog di Beppe Grillo. Sotto: Acquista! (I biglietti dei comizi). E al centro quel bel : CON l'Expo.

Con l'Expo. Per gli inserzionisti.
Un involontario esercizio di coerenza.?

Simona Diodato, Milano Commentatore certificato 16.03.14 10:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Clamorosa ammissione della Bank of England: la moneta è una falsa cambiale!
FONTE: http://www.positivemoney.org/2014/03/official-economics-students-misinformed-says-bank-england/
E' UFFICIALE! GLI STUDENTI DI ECONOMIA SONO DISINFORMATI, AFFERMA LA BANK OF ENGLAND
SCRITTO DA GRAHAM HODGSON (GUEST AUTHOR) IL 13 MARZO 2014.


Almeno a partire dagli anni sessanta, le banche centrali hanno pacificamente reso pubblico il messaggio in comitati ufficiali, sia pur a sprazzi, qui e la, attraverso relazioni e prove documentali, che la moneta è creata dalle banche private al momento dell'erogazione di un prestito. Ma nelle loro dichiarazioni al grande pubblico hanno continuato a ripetere le finzioni divulgate nei libri di testo economici sul riprestito dei depositi, i requisiti di riserva e il moltiplicatore monetario.
Adesso la Bank of England, per il suo 320esimo anniversario, ha ufficialmente reso noto che le cavolate insegnate agli studenti di economia in tutto il mondo sono proprio per l'appunto cavolate. Le banche non riprestano i depositi. I depositi sono passività che giacciono nei bilanci delle banche, non attivi che possono essere riprestati. Non esiste un moltiplicatore monetario che consente ai regolatori di determinare quanta moneta può essere resa disponibile all'economia attraverso l'imposizione dei requisiti di riserva. Le banche centrali non possono neanche stimolare in modo affidabile il credito alla produzione per promuovere lo sviluppo dell'economia inondando il sistema di riserve poiché le riserve non possono essere riprestate e i depositi creati in virtù di misure come i quantitative easing possono solo servire a rimborsare il debito invece che negli investimenti alla produzione.
I detrattori sarcastici che hanno attaccato costantemente Positive Money per i primi due o tre anni della nostra campagna adesso possono essere aspramente contraddetti con questa verità collaudata (nel caso ve ne fossero ancora da contraddire).
Ma la Banca Centrale insiste ancora

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 16.03.14 10:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nel tempo in cui i rapporti tra le persone sono solo affidati al denaro e ai Tribunali, l'amoralità si è diffusa come un virus nei computers o ancora nella testa della collettività,
cancellando il termine ETICA per una parte (aihmé)
sempre più consistente di Italiani.
In questo la politica è stata perfetta: ha agito da "NOTAIO" in questa trasformazione / delegittimazione dei valori; non più valori della
correttezza, della trasparenza, del rigore con se stessi e con gli altri.
Niente di giansenista o calvinista e niente di astrattamente "PURO" invece tutto di pragmaticamente decente, accettabile, funzionale a una vita civile.

da: DOPO DI LUI IL DILUVIO - Capitolo: Facce da culo, sì ma costituzionali - Oliviero Beha

Buona domenica blog!

www.beppe.siempre

Alfredo E., Milano Commentatore certificato 16.03.14 10:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Basta tasse: come trovare, gratis, 70mld€ l'anno
Ripartire risparmiando fino a 70 mld € l'anno. Soluzione? Nell'art.123 del Trattato sul Funzionamento UE. Il governo può creare una banca statale che finanzi il debito.

http://megachip.globalist.it/Detail_News_Display?ID=99603&typeb=0&Basta-tasse-come-trovare-gratis-70mld-l-anno

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 16.03.14 10:00| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno blog
questo post e' un'ulteriore conferma che non si puo' scendere ad alcun compromesso con questo sistema marcio, vorrei pero' far notare e invitare a muoversi per le Europee, selezionare i candidati in modo che non ci si trovi con casi di Scilipotismo i tempi sono stretti e la partita troppo importante .
Buonadomenica.

Attilio Disario, R'dam Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.03.14 09:48| 
 |
Rispondi al commento

bestialeeeeeeeee.sempre più gente ad ogni evento del M5S sul territorio!!!ovunque!!è incredibile l'affetto e la partecipazione che si sente!!!sempre più gente sul blog e nuovi post molto più spesso di prima.il M5S ha poi invaso i social!!!!aumentano le iscrizioni certificate!!!vinciamo noi!!!e ognuno faccia la sua parte!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.03.14 09:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi rivolgo alla cantoni della cgil pensionati

ti sei schierata con bersani e hai perso

governa renzi e ti sta dicendo che farà ancora un salasso dopo quello di monti ai pensionati quiescienti
una bella botta
ti sta bene???????
cosi tuteli i diritti dei pensionati??

fai campagna per le europee per grillo
e ti garantiamo
mille euro a tutte le minime
e verifica dei contributi per quelli che non hanno versato ,milioni di politici e categorie di parassiti che prendono mega pensioni senza aver versato una mazza

reddito di cittadinanza per milioni di italiane che non hanno tutela,magari esteso alle casalinghe chissa?

fallo abbi la dignità di prendere atto
che hai scelto il leader sbagliato

ora con il tuo contributo si devono finanziare le banche e i palazzinari la chiesa e i grandi imprenditori che vanno a delocalizzare portandosi dietro i contributi che avevano ricevuto la tecnologia il marchio i macchinari

ora la scelta e solo tua sei l ago della bilancia
puoi contribuire ad una svolta

il pd non vuole essere più di riferimento alla cgil
prendine atto
fagliela pagare
rottamalo
e fai vincere gli interessi di chi paga mese per mese un contributo
a me sei simpatica mi auguro che tu vada oltre e prendi atto di fare scelte intelligenti e argute

ritornerebbe anche l unità nella cgil che ora e in scissione con landini
evita il disastro e la divisione
forza cantoni tira fuori..........le scelte
(ps sei donna e fatti valere)

roberto v., parma Commentatore certificato 16.03.14 09:39| 
 |
Rispondi al commento

BUONA DOMENICA BLOG!!

Non immaginavo davvero quanto entusiasmo potessero portare i nostri parlamentari tra la gente. Ieri sera abbiamo partecipato ad una agora' con Di Battista e la Ruocco, persone meravigliose, disponibili,gente come tutti noi che scendono in mezzo alle persone senza paura a parlare.
bellissima serata e ...grazie Movimento!!!


Finalmente qualcuno che metta in luce le porcherie dell'EXPO luogo di generazione di corruzioni politiche in quanto posto di enormi giri di denari dove i partiti fanno gara a metterci le mani sopra finendo poi di spartirseli in modo proporzionale!

Michele P. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.03.14 09:35| 
 |
Rispondi al commento

C'è un amaro senso di rassegnazione in giro. La rabbia è divenuta impotenza, per gli ignoranti la speranza si è prepotentemente accesa.

nike di samotracia. ., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.03.14 09:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Disgustosa la puntata di TVTALK. Io l'ho vista in replica su RAI STORIA stamattina.
In pratica, un incessante e nauseabondo spot a favore di RENZIE pagato con soldi pubblici, con denigrazione del M5S annessa.

marco pugliatti 16.03.14 09:27| 
 |
Rispondi al commento

Lasciate che Berlusconi chieda all'Europa di potersi CAndidare.
Così il Vaffanculo di risposta sara' Intercontinentale.
Saremo Campioni del Mondo, una volta per Sempre...

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 16.03.14 09:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

effettivamente le quote dei commenti si sono un po' abbassate...anche ieri a milano c'era un bel po' di gente..ma onestamente mi sarei aspettato più persone..anche se per i "raduni" siamo ancora gli unici ad avere buoni risultati..
Io penso che il "morale" sia un po'giù...personalmente non sono deluso-capisco e condivido-la ns linea..ma diciamoci la verità quello che mi sta deludendo-apri bene le oreccchie Beppe e STaff-sono queste "certificazioni" per le amministrative...vanno troppo a "rilento" e "troppi" intoppi..inoltre la partita che si gioca sui 5000 Comuni,mette a nudo i limiti del metodo di certificazione...così rischiamo di arrivare tardi con il confronto con gli elettori..e di "scoraggiare"sia gli attivisti che in tutti questi anni si sono spesi per il movimento...!diventerà anche difficile spiegare il perchè di questi ritardi e l'eventuale negazione delle certificazioni...in molti potrebbero prenderla male..
Io penso che il voto delle amministrative vada di pari passo con l'europee..ove ciò non accadesse sarebbe grave..le cose che sono state dette ieri da te caro Beppe e dai ns ragazzi...dovrebbero riecheggiare anche nel "banchettino" del più sperduto dei paesini d'italia..!!!a buon intenditor poche parole..!!la rete...la rete..traete profitto dai buoni consigli..!!

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 16.03.14 09:11| 
 |
Rispondi al commento

CARO GRILLO, CASALEGGIO E M5S,
SIAMO IN MOLTI E VI VOGLIAMO MOLTO BENE!!!
VI PREGHIAMO DI ANDARE AVANTI COSI' PER SALVARE L'ITALIA!!!
AVANTI COSI' E SE NECESSARIO CALCI SUL SEDERE A CHI NON CI VUOLE O CI OSTACOLA NEL NOSTRO LAVORO PER SALVARE L'ITALIA E GLI ITALIANI!!!
SIAMO IN GAMBA E PRESTO AVREMO LA MAGGIORANZA PER GOVERNARE E PER SALVARE L'ITALIA!!!
TENIAMO DURO, NON E' DIFFICILE, LOTTIAMO SOPRATTUTTO CONTRO I LADRI, LADRONI, CORROTTI, CORRUTTORI, EVASORI FISCALI E MAFIOSI CHE INFESTANO L'ITALIA E LA STANNO DISTRUGGENDO COMPLETAMENTE! QUESTI LI DOBBIAMO PRENDERE TUTTI E BUTTARE IN GALERA PER TUTTA LA VITA!!!
NON DIMENTICHIAMO MAI QUESTE DUE BELLISSIME PAROLE CHE SALVERANNO L'ITALIA E CIOE' "LEGALITA' E SOLIDARIETA'!!!
VIVA L'ITALIA, VIVA IL M5S, VIVA GRILLO E CASALEGGIO I NOSTRI DUE CAPI CHE CI PORTERANNO ALLA VITTORIA ED ALLA SALVEZZA DELL'ITALIA!!!
VIVA IL M5S E VIVA!!!

Franco Rinaldin 16.03.14 09:05| 
 |
Rispondi al commento

O.T.


@ Grethe


ore 22,09 c'è un commento.

Alfredo E., Milano Commentatore certificato 16.03.14 08:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT.
Le Vanne Marche de noiantri!
Bergoglio, poche chiacchere!
Dai l'elenco di quelli che hanno il conto nello Istituto Opere Religiose!!!!.
No eh!

Matteo V., Carrara Commentatore certificato 16.03.14 08:45| 
 |
Rispondi al commento

A me sembra che l'effetto Renzi ha fatto diminuire parecchio la frequenza nel blog. O prima erano nel 50% troll che si son arresi, o parecchi non ci credono + al movimento. Sta di fatto che prima ogni post superava il 600 commenti in poche ore, ora neanche 300 in un giorno. Poi anche ieri a Milano mi sembravano poche le persone relativamente alle altre apparizioni di Beppe. Forse mi sbaglio, ma Renzi sta prendendo consenso anche se magari è tutta una bufala.

renato M 16.03.14 08:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'etica non è qualcosa che deriva dallo Stato.
L'autorità dell'etica non nasce dal potere di stabilire ed eseguire le norme legali.
L'etica "precede" lo Stato, è l'unica fonte nonché
il tribunale supremo della legittimazione dello Stato in quanto organo di giustizia.
Tocca allo Stato giustificare la propria ragione di essere, dimostrando di essere uno strumento di etica.

da: PAURA LIQUIDA - Zigmund Baumann -


La citazione , serve per confermare che
stiamo vivendo in un paese NON ETICO, dove una propaganda miserevole costruisce a tavolino verità
fittizie, ma nella realtà - quella genuinamente vera - il gioco è sempre e solo uno: il saccheggio
delle risorse del paese.

Quest'agitarsi continuo per aggiudicarsi eventi,
Expo, campionati sportivi mondiali, europei, Olimpiadi, Universiadi, grandi opere che dovrebbero aprirci alla modernità (!?!?).
I deliri di amministratori pubblici che fanno costruire sedi faraoniche per depositare i loro culi di fancazzisti cronici, la costruzione di cattedrali nel deserto, le rotonde stradali ogni duecentocinquanta metri, i monumenti e le manifestazioni tese a promuovere la cultura (ma quale? la loro? e che cultura è? quella del magna magna?), i Festival e le manifestazioni, i PREMI
letterari, artistici, mediatici.
A cosa servono tutte queste febbrili iniziative?
A migliorare un paese che ha perso le tracce di se stesso? No, servono solo a creare occasioni per
permettere l'arricchimento di un numero sempre più grande di parassiti sociali che, riunitisi in associazione (a delinquere), provvedono a creare
gigantesche "creste" sui conti che la comunità dovrà pagare, per non aver nulla in cambio.

Troppa gente guarda, ma non vede. Troppa gente dovrebbe controllare, ma non lo fa. Troppa gente
sacrifica la verità per un proprio tornaconto, accontentandosi di raccogliere le briciole che cadono dal tavolo di questo osceno banchetto.

La sintesi? Di Battista: Vaffanculo i soldi!!!

Riprendiamoci le nostre vite!


www.beppe.siempre

Alfredo E., Milano Commentatore certificato 16.03.14 08:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non c'entra gran che, ma ho visto questo interessante video
http://www.pandoratv.it/?p=140

Samuele Salis 16.03.14 08:39| 
 |
Rispondi al commento

in questi giorni i governi cosiddetti democratici ci stanno impartendo lezioni di alta democrazia, come si nominano i primi ministri tipo monti letta renzie senza passare x quella perdita di tempo che sono le elezioni, cosa che invece succede in paesi dove la democrazia non esiste dove il popolo ignorante si ostina nel fare referendum e voler decidere a maggioranza il suo destino, dove si ostina nel non voler riconoscere governanti insediati dallo zio sem
stranezze dei nostri tempi

graziano ., pisa Commentatore certificato 16.03.14 08:37| 
 |
Rispondi al commento

ho sentito dire in tv

che e meglio ricevere in regalo un paio di pentole
nuove ultimo grido smaltate made in italy

che l abolizione dell irap alle imprese

fate voi ho detto tutto

roberto v., parma Commentatore certificato 16.03.14 08:26| 
 |
Rispondi al commento

a me intristisce molto veder piangere i vecchi
vederli sofferenti
e come vedere il fallimento di un progetto
e come capire che un ideale e svanito
ma il pianto e liberatorio
ti rende capace di capire
che e anche colpa tua
se non si e realizzato un alternativa

il xx5 maggio alle europee
napolitano sentira
il botto della vittoria dei cittadini
che non si alleano più alla troika
e il suo pianto ci farà capire tanto
le invio i miei fazzolettini e abbia la dignità di andare a piangere tra i suoi pari
vada dall anghela
ci risparmi il gesto delle sue dimissioni con i pianto di un napoletano affranto
perché sono trenta anni che ci fate piangere a noi sudditi
quel giorno per noi sarà come le 4 giornate di napoli
che si e ribellata dalla dittatura
in attesa della liberazione che avverra con la vincita delle politichre che saranno ad ottobre

roberto v., parma Commentatore certificato 16.03.14 08:21| 
 |
Rispondi al commento

O.T.
Ho una curiosità:
Ma la Mussolini, ha votato che Ruby era la nipote di Mubarak?
Grazie.

Matteo V., Carrara Commentatore certificato 16.03.14 08:12| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe
vorrei che ricordassi a tanti che
le grandi intese sono nate dopo che a parma
Pizzarotti vince al ballottaggio
tra pd e grillini
il voto di silvio e andaTo al m5s
terrorizzati
allora hanno deciso di fare in modo
di mettere renzie che piace a silvio
e far convogliare i voti di silvio nel pd
l accordo e
ci sono due grandi partiti che si aiutano e si fottono i voti

quello che invece stanno dimenticando e che tanti voti del pd
non esisteranno più
confluiranno a grillo per la sua coerenza
verbo che non nella sx non hanno mai conosciuto e che cominciano ad apprezzare

si aspettavano che i nuovi giunti in parlamento si mettessero a tavola e si mangiassero le briciole per poterli poi ricattare
e questo li ha irritati e sono preoccupati del politometro
e della certezza che quello che si dice si fa
stanno interpellando guru e sciamani
per le europee che temono e sanno che grillo li puo vincere e far crollare la certezza dell inciucio
il più preoccupato di tutti oltre che lo psiconano che sa che fra poco va in russia esule
e formigoni per il vaso di pandora che si puo aprire in lombardia se accadesse che cambia l assetto politico prima dell expo

forza grandi
pieno sostegno e grazie per averci espulso le mele marce

roberto v., parma Commentatore certificato 16.03.14 08:05| 
 |
Rispondi al commento

Il MOVIMENTO 5 STELLE VUOLE ABOLIRE L’ I R A P
CHI NE SA QUALCOSA ?

L'imposta regionale sulle attività produttive, nota anche con l'acronimo IRAP, è stata istituita con il decreto legislativo 15 dicembre 1997 n.446 dal governo Prodi, dall'allora ministro delle finanze Vincenzo Visco. Con la Finanziaria 2008 assume la natura di imposta propria della Regione e, nella sua applicazione più comune, colpisce il valore della produzione netto delle imprese, ossia, in termini generali, il reddito prodotto al lordo dei costi per il personale e degli oneri e dei proventi di natura finanziaria.
È l'unica imposta a carico delle imprese che è proporzionale al fatturato e non applicata all'utile di esercizio. La legge che l'ha istituita prevede che il 90% del gettito ottenuto sia attribuito alle regioni allo scopo di finanziare il Fondo sanitario nazionale, come quota parte della spesa pubblica. Nel 2011 il gettito dell'IRAP ha finanziato il 30% della spesa sanitaria italiana.[1]
RENZIE VUOLE ABBASSARE L'IRAP DEL 10%.
OCCORRERA' TROVARE QUALCHE SOLDINO PER FINANZIARE
GLI OSPEDALINI LOCALI...ALMENO PER IL 30 %.
ME SA CHE LE TASSINE AUMENTERANNO ANCORA...
CHISSA' PERCHE..

CRES 16.03.14 08:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Onore al merito al quotidiano “Avvenire” che, soprattutto la domenica, dedica ampio spazio alla “battaglia contro le slot-machines”.

Oggi domenica 16 marzo, ha dedicato TUTTA la pag.13 con SEI articoli. Questi i titoli : “Macchinette accese di notte.Locali multati-Ravenna, nella città romagnola divieto di scommesse dalle 24 alle 10 del mattino : 5 gestori scoperti non in regola”.
“Milano. Mancanza di autorizzazioni. I carabinieri chiudono sala scommesse. ”Azzardo, direttrice di banca sottrae settecentomila euro- Malata di gioco, truffa inventando prestiti personali”. “Quei continui allarmi della scienza finiti nel dimenticatoio di certa politica indifferente- La piaga, si allunga l'elenco di persone alle prese con una patologia complessa”. “Cesenatico, abbasso le slot. Il gioco solitario ti rovina”. “Il NO di Reggio Calabria all'assalto di Bisca Italia”.

Indubbiamente MERITORIA questa “campagna informativa” contro i giochi d'azzardo, ma la vera VITTORIA si può conseguire se riusciamo a dare alla lobby delle DIECI società concessionarie delle slot-machines la “stangata” di DOVER pagare i 98 MILIARDI di euro dell'accertamento fatto dalla Guardia di Finanza nel 2007, su richiesta della Corte dei Conti. Questa “stangata” può darla SOLAMENTE l'attuale Parlamento, perché come aveva scritto “Il Secolo XIX” del 14/05/2008
(http://www.mil2002.org/battaglie/slot/080514is_2.pdf ), è stato il Parlamento del 2008 a “favorire-salvare” le dieci concessionarie dal dover pagare i 98 MILIARDI di euro, come abbiamo spiegato nel sito www.comitato98miliardi.altervista.org . La Corte dei Conti ha “le mani legate” dalle “direttive parlamentari” approvate nel 2008 !

Per fortuna che il M5S “non molla l'osso” e se si va su “YouTube” e su “Google” e si scrive
“Parlamentari M5S e slot machine”, si potranno trovare MOLTISSIME informazioni su quello che stanno facendo.
Anche noi semplici Cittadini NON DOBBIAMO MOLLARE, fin quando NON pagheranno i 98 MILIARDI di euro !

vincenzo m., Genova Commentatore certificato 16.03.14 07:44| 
 |
Rispondi al commento

Il Presidente del Bayern (Hoeness) in carcere, quello del Milan (Berlusconi) si candida alle Europee
di ANTONIO BORGHESI
Nulla meglio di storie come queste fanno capire l’abissale differenza tra i Paesi dove l’etica è principio di vita e di accettazione sociale e quelli dove invece i delinquenti possono permettersi di prendere in giro la magistratura e fregarsene di ogni regola sociale.
Il Presidente del Bayern, Honess, condannato in primo grado a 3 anni e 6 mesi per un’evasione fiscale di 27 milioni, si dimette da Presidente della più decorata squadra di calcio tedesca, rinuncia al ricorso in appello e va in carcere ad espiare la pena. Si pente e si presenta in Tv in dicendo, tra le lacrime: “ho sbagliato” Poi dichiara: «dopo averne discusso con la famiglia, ho deciso di accettare la decisione del tribunale di Monaco, cosa che corrisponde alla mia concezione di dignità e di responsabilità perché l’evasione fiscale è stato l’errore della mia vita». «Ho dato incarico ai miei legali di non andare in appello. Questo corrisponde al significato che do al decoro, al comportamento e alla responsabilità personale. Inoltre lascio con effetto immediato gli incarichi di presidente del FC Bayern Monaco e la presidenza del consiglio di sorveglianza. Vorrei evitare in questo modo danni alla mia associazione».
Il Presidente del Milan, Berlusconi, condannato dopo tre gradi di giudizio a 4 anni per un’evasione fiscale di 360 milioni ha dichiarato: “Motivazioni surreali” ed ha tentato ogni cavillo, anche quelli in piena evidenza del tutto inammissibili. E nonostante ne debba scontare solo 1 (grazie ad uno dei tanti condoni che si è approvato), ha chiesto di andare “ai servizi sociali”, ed anzi conta, nonostante la condanna, l’interdizione dai pubblici uffici, la legge Severino, di lanciare provocatoriamente la sua candidatura alle “elezioni europee”. In dispregio della legge, di ogni principio etico e morale. Dice il suo nuovo sodale Toti: "Riterrei una grave lesione al diritto di

Franco Rinaldin 16.03.14 07:42| 
 |
Rispondi al commento

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=690440664348056&set=a.583066035085520.1073741825.495486440510147&type=1
Diffondete perche è una vergogna

concetta aprile 16.03.14 07:42| 
 |
Rispondi al commento

Scusate la franchezza....

L'Expo lo stanno preparando da 5 anni... questo tour di denuncia non è un po' tardivo? A cosa serve indignarsi ora? (... anche giustamente.)

Mi sembra un pò la questione 'legge elettorale', dove il movimento decide ora, mentre stanno approvando un'altra legge (tra l'altro non così diversa. Non si poteva sperare di migliorare quella che faranno partecipando prima?).

Grazie e buona domenica.

aaldo a. Commentatore certificato 16.03.14 07:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pietro Ancona
Ultimora!!

Due giovani attivisti No Tav sono stati appena condannati a due anni e due mesi di galera perchè nella loro auto trasportavano materiale che è stato giudicato "potenzialmente" esplosivo.
Questa guerra contro la Tav sta costando dolore galera sacrifici alla nostra meglio gioventù....
http://www.lastampa.it/2014/03/14/cronaca/tav-chiesti-sei-anni-per-valsusa-due-attivisti-fermati-con-materiale-esplosivo-la-difesa-valutare-valore-sociale-della-lotta-in-akKVPUrvgMOVzZCbZt5ZSL/pagina.html

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 16.03.14 07:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RENZIE...CI RISIAMO...GUARDATE UN PO' CHR SCRIVONO:
''1. NEL SILENZIO ASSORDANTE DEI QUOTIDIANI, “LIBERO” CONTINUA A BATTERE LA STORIA DELLA CASA DI RENZI, CHE È STATA PAGATA PER 32 MESI DAL SUO AMICO MARCO CARRAI, UNO CHE DAL 2004 HA INCASSATO VARIE POLTRONE, PUBBLICHE E NON, GRAZIE A MATTEUCCIO 2. RENZI, DA SINDACO, AFFITTAVA UNA MANSARDA DA 1000 EURO AL MESE PER NON DOVER TORNARE OGNI GIORNO NELLA CASA DI FAMIGLIA, A 40 MINUTI DA PALAZZO VECCHIO! 3. NON POTENDOSELA PIÙ PERMETTERE, SI TRASFERÌ PER QUASI TRE ANNI IN UN APPARTAMENTO (5 VANI) PAGATO DA CARRAI. CHE MINACCIA QUERELE CONTRO BELPIETRO 4. “SOLO UN ATTO DI GENEROSITÀ VERSO UN AMICO”. CERTO, LO STESSO AMICO CHE GLI HA GARANTITO RUOLI (E STIPENDI) DI PRIMO PIANO IN BANCHE, AEROPORTI E PARCHEGGI DI FIRENZE. E CHE ORA È IN LIZZA PER UNA NOMINA (RENZIANA) NEL CDA DI ENI O FINMECCANICA 5. BELPIETRO: “CARI RENZIANI, VISTO CHE FATE DELLA TRASPARENZA UN VANTO, DOVETE ABITUARVI ALLE DOMANDE LEGITTIME DEI GIORNALI. E NON TRASCINARLI IN TRIBUNALE”

BAH...COME TI GIRI GIRI E' SEMPRE LA SOLITA
GNAM-GNAM !

CRES 16.03.14 06:00| 
 |
Rispondi al commento

buonanotte blog!!stasera son stato a marcallo con casone,vicino a milano e mi son fatto la serata con Di Battista,la Carinelli e la Ruocco!!!!!!!!!!!!!!!fantasticooooooooooo!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.03.14 02:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho bisogno dell'indirizzo elettronico di re Giorgio per una petizione che preparo su Change.org, qualcuno me lo puo' dare?

nunzia rosmini 16.03.14 01:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Neymar 5

Neymar ha ragione a sfottere Europe.
Sta diventando il secolo dei buffoni...
Prima la guerra contro i paradisi fiscali.
E se Europe la perde?
I paradisi la invadono?
Poi e' guerra civile contro tutti i propri cittadini che usano i paradisi.

Oggi Grillo chiede condivisione debito a Germany.
Bello!
Cosi' se Germany accettasse altri 1000 miliardi da dilapidare per la CASTA...


Fabrizio Salvini 16.03.14 00:55| 
 |
Rispondi al commento

Eya alalà
pci psi
dc dc
pci psi pli pri
dc dc dc dc
Cazzanigaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

Bruno Cazzaniga 16.03.14 00:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

pinoccio renzi ieri ha detto a porta a porta che grillo ha tradito gli elettori perchè non ha fatto nulla di quanto promesso.. peccato che MENTENDO, si sia scordato di dire che le proposte del M5S le hanno bocciate i suoi compagni di merende del PD..FI E NCD.. BUGIARDO!!! se ti crescesse il naso ad ogni bugia, avresti già fatto da solo il ponte sullo stretto di messina... Tutti a casa!!
#Vinciamonoi

Massimo O., Udine Commentatore certificato 16.03.14 00:47| 
 |
Rispondi al commento

Colate di cemento e buchi a tutt'andare per promuovere qualcosa che questi figli di zoccola hanno ucciso da tempo: il made in Italy.
Si sarebbe potuto usare tutto questo denaro per misure a difesa del made in Italy, quello sì che avrebbe prodotto dei frutti.
EXPO 2015, buon appetito miserabili politici!

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.03.14 00:37| 
 |
Rispondi al commento

Scusate per l'orario, se disturbo. Non si potrebbero usare i soldi dei rimorsi elettorali, per aiutare tante famiglie, disoccupati, che vivono in stato d'indigenza? Se l'idea vi piace fattela arrivare a che Comanda nel M5S. GRAZIE

sogno o son desto 16.03.14 00:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

'Notte ghandiani immaginari A A A
:)

eulalia torricelli, forlì Commentatore certificato 16.03.14 00:20| 
 |
Rispondi al commento

Questa notte la poesia segue li linee moderne del rap, quell'incalzare ritmato di parole, frasi, pensieri, che escono di getto e si propongono con la stessa dignità della poesia.


Avevo fame di conoscere
e mi accingevo a crescere
attento a non farmi disconnettere
dai falsi messaggi dell'etere
dai grandi guru dell'immagine
convinti della nostra dabbenaggine
Volevo girare il mondo
aprire gli occhi, sondando
quanto c'è di più profondo
nel nostro io errabondo
A scuola non andavo bene
mi davano fastidio le catene
quelle lezioni senza fine
le votazioni cretine
quei giudizi sommari
dati da professori immaturi
che vivono una vita da gregari
facendo ingoiare cavoli amari
Poi sono andato a lavorare
convinto di potere guadagnare
quanto mi poteva necessitare
per non essere costretto a domandare
Ma non è possibile in questo stato
dove tutto è censito, controllato
dove non c'è stimolo, afflato
ti senti solo e carcerato
Allora devi ricorrere all'iperbole
fortificarti per non sembrare fragile
e non aver bisogno delle coccole
di gente che racconta solo frottole
vestendole da favole incantate
cercando di venderti ogni cosa a rate
riempiendoti la casa di cazzate
che quando ti assenti verranno rubate
da ladri che - dicono - son tutti immigrati
e nel nostro paese si son specializzati
a portarci via le cose a cui eravamo affezionati
dopo che li avevamo ospitati, sfamati: ingrati!
E giù tutti a dire che non c'è più religione
ripristiniamo la legge del taglione
basta passare da coglione
parola d'ordine: avere tutti la stessa opinione
Prendi coscienza del marcio del mondo
ascolta il tuo cuore usando un fonendo
e quando sentirai la tua voce dal fondo
è quello il momento che stai aspettando
metti le scarpe e comincia a camminare
se trovi le montagne impara a scalare
se invece trovi il mare, devi saper nuotare
e forse in quel momento, comincerai a capire


R A P IMPROVVISATO - 2004 -


Buona notte e sogni stellati

www.beppe.siempre

Alfredo E., Milano Commentatore certificato 16.03.14 00:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con un governo prevaricatore replicante
e con un popolo beota deculturato,
la speranza è nella lotta;
nella lotta senza tregua del Movimento 5 stelle
per la verità,la libertà,la giustizia:
dall'alto di noi stessi
si erge la verità
così lontana così vicina la puoi toccare
prendila al volo prima che voli via,è la libertà.

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 15.03.14 23:54| 
 |
Rispondi al commento

Pensavo a l'unica cosa che può fare Fini con la sua liberadestra...

Arjuna , Madras Commentatore certificato 15.03.14 23:31| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

PIU M5S
MENO PAROLE

carlo petrini 15.03.14 23:30| 
 |
Rispondi al commento

Neymar 4

I 50 miliardi di euro di Neymar escono dal West
e vanno ad alimentare economia Brazil e BRIC.

Moltiplicateli per tutte le cicale tivvi' e capite
perche' il West scende ed i BRIC salgono.

I BRIC sono veramente bravi ad esportare e guadagnare...


secondo me l ue porta sfiga

toto cutrunho 15.03.14 23:13| 
 |
Rispondi al commento

Valorosi Tutti!!
Beppe,Casaleggio,M5S!!

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 15.03.14 23:11| 
 |
Rispondi al commento

Neymar 3

Viene pagato dal Barcelona circa 50 miliardi di euro.
In un paese con il 30% disoccupazione!
A 21 anni, solo per calcio e' tivvi'.

Con quei 50 miliardi Renzi potrebbe risollevare Italy prima dell' estate.

Oramai le CASTE West/europee sono peggio di Caligola.
Panem et Circenses dicevano allora.

Fabrizio Salvini 15.03.14 23:09| 
 |
Rispondi al commento

Nasce come un desiderio,

uno che non si rimanda,

che spinge, forte, in petto,

che chiede, cerca, vuole

ogni senso, come un delirio,

non c'è verso che si arrenda

come quel chiedere rispetto

che s'apre, urla nelle gole.


Come dare il proprio pane

proprio a chi non te lo chiede,

quando nasce il tuo bambino,

quando diventi un cinque stelle

per battaglie che non son vane.

Quando un vecchio, stanco, siede

e ti ringrazia, curvo, chino,

un dente solo e poca pelle.


Quando nasce, una poesia,

può sembrare solo un brivido,

è una Musa, una torcia accesa,

che ti chiede di cantare

con la sua voce, l'armonia,

sopra a questo mondo livido,

inverecondo, che l'ha offesa.

Ti chiede, solo, se puoi amare.

Lone Wolf Commentatore certificato 15.03.14 23:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


MILANO:
EXPLOIT ALL'EXPO !!!
L'ONDA DEL MOVIMENTO AVANZA E LE BALLE QUOTIDIANE
NON LA FERMERANNO!

Paola L., Verona Commentatore certificato 15.03.14 23:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Neymar 2

Questo giovane, simpatico nuovo campione e' portavoce dei BRIC, od almeno del nuovo Brazil.

Dopo aver carpito almeno 50 miliardi di euro ai creduloni del Barcelona ha tutto il diritto di sfottere Europe...

Nessuno in Europe si ricorda che Impero Romano fu distrutto dai mercenari, poi chiamati barbari.

Perche' i patrizi preferivano delegare piuttosto che fare.
Redistribuivano e si CREDEVANO SUPERIORI...
Come Ponzio Pilato se ne lavavano le mani, non volevano sporcarle...

Fabrizio Salvini 15.03.14 23:03| 
 |
Rispondi al commento

Nel latte per la crescita Mellin ci sono gli... ormoni per la crescita?
E nella Nutella?

F. Masciullo, daGrottaglie Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.03.14 23:02| 
 |
Rispondi al commento

All'ultima Apparizione di Napolitano, è seguita la Percezione di Profumo.

Di Crisantemi.

Buonanotte.

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 15.03.14 23:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se c'è un motivo per il quale valga la pena lottare, come quelli che sanno dire le preghiere e mai per se stessi, è proprio per l'aspettativa di chi ci vuol credere.
I ragazzi 5***** lo sanno, hanno capito, lottano, è questo lo spirito, perché qualcuno li ha eletti per farlo.
Io ho la poesia che mi spinge a valle, se può dar calore, prima che salga ancora, se può dare voglia di rivalsa.
Forse può esser migliore di un discorso a reti unificate.

Lone Wolf Commentatore certificato 15.03.14 23:01| 
 |
Rispondi al commento

Questa sera la poesia dialettale è per gli Emiliani. Il problema è che per ogni citta dell'Emilia c'è un dialetto diverso, come diverso è il dialetto Emiliano da quello Romagnolo. Eh
siamo in Italia... Ho scelto questa:

Davanti la cesa di frè
al sol al ghe cioca d'istè

E pur, quand a son'na 'l mezdì
chi è vec e l'à fama a ven chì

I venon vestì 'd roba scura
pianen cme s'j avisson paura

J en vec restè sensa nisson
ch'j àn vist a morir tutti i fio

e adessa j en chi car'gh ad mal
p'r un mes'c ad gnochett sensa sal

I magnon -nisson ch'a discorra -
in pressia che forsi agh n'è 'ncorra

I toch'n il scudeli csi alegri
ch'i par'n il campani dill pegri

E i tornon d'in dovva j en gnu
Ad fama p'r inco 'n s'mora pu

Agh resta tra l'erba e in-t-i sass
l'odor ad la mnestra in-t-al grass;

l'odor del povrett ch'a tarnega
l'odor ad miseria ch'a prega;

l'odor ad chill veci bargniffi
vestidi 'd vlu frust, magri, fiffi

'd chill veci ch'a dorma in.t-la paia
ch'in gh'an ne 'd camiza ne 'd maia

la mosca ch'a serca i gnochett
caschè da 'n cuciar ch'a tarmava

qualcosa dla genta ch'as grata
un strass, una scarpa, una lata...

Davanti la cesa di frè
al sol, al ghe cioca d'istè

LA MINESTRA DI FRE' - Renzo Pezzani -


La minestra dei frati - Davanti alla chiesa dei frati il sole picchia d'estate. E pur quando suona mezzogiorno chi è vecchio e ha fame vien qui. Vengono vestiti di panni scuri, adagio come se avessero paura. Son vecchi rimasti senza nessuno, che han visto morire tutti i loro figli;
e adesso son qui carichi di mali per un mestolo di gnocchetti senza sale. Mangiano - nessuno che parli - così in fretta perché forse ce n'è ancora.
Toccano le scodelle così allegri che sembrano le campanelle delle pecore. E tornano da dove son venuti. Di fame per oggi non si muore più. Ci resta fra l'erba e i sassi l'odore della minestra
e del grasso, l'odore del poveretto che puzza da cavare il fiato, l'odore di miseria che prega; l'odore di quelle vecchie scaltre vestite

segue

Alfredo E., Milano Commentatore certificato 15.03.14 22:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il nostro beneamato presidente continua a sottolineare "la persistente crisi che ci attanaglia da ormai troppi anni"; non gli riesce proprio di capirlo che è lui stesso la crisi!
E un test per l'Alzheimer a Berlusconi?
In alto i cuori, vinciamonoi!!!

Danilo S., Brescia Commentatore certificato 15.03.14 22:50| 
 |
Rispondi al commento

Neymar

In uno spot sfotte gli europei.
Una ex repubblica delle banane, il Brazil, oggi da' lezioni alle nuove repubbliche delle banane europee.
Dopo comici entrati in politica tutti i politici si atteggiano a buffoni.
Anzi meno sono seri piu' vengono confermati, tipo Hollande, Merkel ed Obama.
Europe dove stai andando?

Fabrizio Salvini 15.03.14 22:49| 
 |
Rispondi al commento

il made? ma cos'è?
la speranza? La fiducia? la fede? il cambiamento? la salvazione? la redenzione? ma cosa sono? ma che cazzo significano?
il tour? l'esposizione? ma di che?
ma la parola FATTIBILE la comprendono in questo cazzo di paesucolo? sanno cosa significa progetto fattibile???
O è tutta una mostra delle cere destinata come sempre a scioglersi, come tutte le cose in italy????
ognuno faccia ciò che è in grado realmente di fare bene con rispetto per tutti e senza superlativi assolutisti. l'italia non è un concorso a premi o un isola dei famosi o un grande fratello, o un quiz o un test o uno show business o una qualunque esibizione sciocca... l'italia dovrebbe essere ciò che in realtà adesso e da tanto tempo non è e allora, meglio soli che tutti insieme a scannarci ipocritamente le idee diverse dei nostri stupidi individualismi... ognuno di noi è uno stato a parte, ma se non si collabora e ci si rispetti tutti vicendevolmente, rispettandoci tutti, in modo che ognuno faccia, secondo il proprio mesitere, la sua parte, il motorino italia (perchè di mortorino rotto ed antiquato si tratta) non si avvia mai, neppure per le cose più semplici, vitali ed urgenti....
Ed io parlo, e tu parli, ed intanto paghiamo solo noi. Gli altri? Gli altri non fanno, non parlano e non pagano mai...

Andrea Cammarota, Caserta Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.03.14 22:48| 
 |
Rispondi al commento

la piscina scoperta di Ostia non può essere omologata per il Nuoto Sincronizzato perché è richiesta una profondità di m. 2,50 per almeno m 15, quando invece la profondità della vasca è di 2,10 metri.
la piscina era lunga 51,50 m e non 50 . Lo sa anche tutta Ostia.
MANCO NA BUCA so boni a fa ..
so riusciti a fa falli ROMA nica new yourk,las vegas, munbay,berlino,parigi ma ROMA e cè ne vole..
ps..in
inghilterra il villaggio olimpico(le case degli attleti) costruito x le olimpiadi gia era stato venduto agli arabi prima che iniziassero ..

al 15.03.14 22:23| 
 |
Rispondi al commento

Parole semplici e poche, ma fatti molti...
Tutti in italy devono solo fare e non più parlare...
almeno qualcosina, sbagliata o non abagliata che sia viene fatta finalmente... o no??? esperienzielle nel fare bisogna e non esperienzielle nel parlare...
che ce ne fotte delle parole, auliche o semplici che siano...

Andrea Cammarota, Caserta Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.03.14 22:20| 
 |
Rispondi al commento

Ci state regalando un sogno, la logicità con cui state operando porterà un cambiamento epocale nel modo di concepire il vivere insieme! Sono orgoglioso di sostenere in pubblico l'etica e l'onesta con cui il movimento 5* sta affrontando "la grande sfida" ovvero fare le cose con semplicità nel rispetto della volontà collettiva!
I giochi dell'informazione di regime ormai sono sulla bocca di tutti e presto questo apparato non potrà più ingannare i cittadini perché prevarrà la consapevolezza! Giornalisti venduti, preparatevi a cercarvi un lavoro diverso perché vi cacceremo via!

paolo cordoni, arezzo Commentatore certificato 15.03.14 22:18| 
 |
Rispondi al commento

Il punto Z, quel punto immaginario che nell'astrattismo più assoluto comunque esiste dall'inizio dei tempi fino alla loro fine, nell'italietta ancora italietta ital-iota e pecoro-nita sta ancora fermo al suo solito posto e cioè in quel profondo abisso dell'oblio che tutto inghiotte e che tutti sanno nel loro inconscio, ma che nessuno ha il coraggio e la dignità di ammetterlo, temendo di non farcela al prossimo riavvio del suo minuscolo ed insignificante sistemuccio dai quattro soldi buttati lì dai soliti quattro venti venuti dall'esterno. Ognuno tira dal suo mulino o come si dice dalla sua parte a 360°, di modo che si tira ugualmente a raggera ed il punto Z, per quanyi sforci facciano quelli che tirano, sta sempre lì immobile nel suo immaginario collettivo. Parole portate via dagli uragani, parole che sprofondano negli abissi, parole che si disintegrano in tutte le materie viventi, non viventi, presunte viventi e mortificate anche dopo la disintegrazione.
Si gira, si gira in tonfo in un girotondo senza fine in cui ognuno tira, tira, tira la sua funicella, fino a che non ce la fa più a tirare l'acqua al suo mulinello impazzito e schiatta, muore, soffre, ognuno per la sua categoria. Ognuno in realtà è diverso, come ogni frutto o chicco o seme non è mai ugiale all'altro, anche se tutti chiacchierano di uguaglianza, anche se tutti fingono di aborrare il razzismo, alla fine si diventa più razzisti, più carnefici e più vigliacchi di quelli di cui si parla.

Ma cosa cazzo ho detto????
E che cazzo ne so..., se io non so quello che dico, figuriamoci se altri ci capiscono qualcosa...
E così si va avanti, nelle complicanze ancora più complicate delle precedenti, nelle burocrazie più burocratiche ed inverosimili delle precedenti, nelle cazzate più scazzate delle precedenti; si elimina un cavillo per crearne mille incomprensibili ed allora il caos raddoppia e la mente di ognuno va in tilt e lo spreco sofferto e dilaniante delle risorse umani, mentali, morali e fisiche aumenta.

Andrea Cammarota, Caserta Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.03.14 22:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per quanto tagliati, come potature tardive, non sono riusciti a cancellare la vivida luce che emanava dalle loro parole, dai loro volti.
Anche RAI NEWS non è riuscita a censurare come avrebbe voluto.
Sono orgoglioso di aver dato il mio voto.

Lone Wolf Commentatore certificato 15.03.14 22:12| 
 |
Rispondi al commento

Esposizione di Anarchitettura.
Spazi estorti alla Sintonia di Volumi, spazi ed Armonie.
Un tempo erigevan Cattedrali, or Macelli al dio del Disordine globale.
Una volta pascevan le Greggi ed Agnelli alle fonti, or sfilan sacrificali per esser Sgozzati, uno ad uno.
Dove nidiFicheranno gli uccellini delle comari, or che Jannacci è impegnato altrove?
Or che una Satanica comunione ha reso ancor piu' Proibito il Frutto della Liberazione?
Quante volte ha cantato invano il GAllo?
Tre volte ad ogni Alba morta al fumo dei Comignoli del Cimitero Urbano...
Quante volte han inchiodato il Ladrone Porco a rubar la Resurrezione al Kristo, a trar dal Sepolcro d'Hardcore non donne pie, ma che pijen di tutto in Culo ed ogni dove?
Quanti campi di Grano biondeggianti han chinato il capo ai Venti dei grandi Comunicatori?
Non piu', giovani contestatori a gettar sacchi di merda contro i muri dei Sepolcri, ove merda a Sacconi, riposa in pace al lor interno.
Le pietre lanciate ai Commissariati, alle Vetrine dell'Upim, le fiamme alla Rinascente, son solo fotografie spente, quasi al par delle Commesse al Viso, privo di Calore, aperture.
Son Involate le Piume dei Cigni letterati, le piume delle Galline Popolari, il nero delle Aquile.
Al posto, vuoto, incollan i piumetti sbuffi dei Piccioni, il barbaglio dei Picciotti siculi.
Sì culi protesi alla Servitu' di Banche , reclutanti Caporali e Camerieri, prostituti di fila al presbiterio dei Forniconi illetterati.
I filari d'uva della nostra ingenuita', sempre Acerbi ed inarrivabili, ove stanno a rameggiare ormai?
I vignaiuoli correndo nudi ad inseguir la MagniFica, Lorenza fra Navigli buchi e gelsi dalla foglia morsa e gia' Filata, finalmente Liberi.
D'esser Ignoranti...
Liberi di esprimer le stesse, identiche Porcherie Borghesi e Muffe.
Bendati a festeggiar un Orgia Karnival d'un anno intero, kardinali ed Ostensori a capo.
E l'alberi de Pensatori, frutti di Tell, a quale Gravita' saran soggetti?

All'Autorita' dell'albero sanzionato da Gaber?

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 15.03.14 22:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei far presenti un paio di notizie in ambito economico a cui non è stato dato il giusto peso negli ultimi giorni.
Blackstone è diventato il primo azionista di Unicredit con il 5% delle azioni dopo essere diventato il primo azionista di intesa sanpaolo sempre con il 5 %.
Vorrei ricordare che le 2 banche insieme hanno il 60% e passa di bankitalia.
Traetene voi le conseguenze di controllo e potere che ha questa banca americana di fatto sull'economia e la politica italiana.
un remind su blackstone per avere un idea di chi parliamo:
http://en.wikipedia.org/wiki/The_Blackstone_Group

Un altro potere economico esterno dell'italia che si pone in posizione strategica rispetto alle nostre sorti.
Auguri e a veder le stelle

maurizio p., cagliari Commentatore certificato 15.03.14 22:03| 
 |
Rispondi al commento

Io sono dell'idea che state facendo un buon lavoro ma il tutto mi fa
pensare alle antiche regioni che facevano fatica ad immaginare una penisola
unita e sicuramente qualcuna si ribellava al che quella regione si unisse
alle altre ed ineffetti ancora oggi qualcuna vorrebbe rinnegare l'unità
d'Italia.
Quel che voglio dire è che probabilmente che lo si voglia o no l'Europa
dovrà per voleri alti da chissa fove e da chissa chi dover proseguire il
suo percorso altro che elezioni o aspiranti antieuropa che cambieranno il
percorso.
Come ad esempio Renzi o il Monti messi senza elezioni mettono il pensiero
che noi contiamo quanto conta un sindaco di un paesello su cosa decidono a
Roma. Per me che si vinca o no alle europee si ha di fronte a ordini USA di
qualche progetto a noi incambiabile, altro che noi a decidere.

renato M 15.03.14 21:57| 
 |
Rispondi al commento


Ho letto che Orellana ha ritirato le sue dimissioni e spero l'abbia fatto per un vero motivo, a parte le utenze che dice averglielo richiesto, e non per una corsa alle europee cosa per cui alcuni si sono già allertati. La scelta che sarà è già stata dettata da Beppe sia nel modo che nel numero.

3mendo 15.03.14 21:54| 
 |
Rispondi al commento

Grazie SOLO al M5S veniamo a conoscenza di queste cose. Grazie per tutto quello che fate ogni giorno!!!
VINCIAMONOI

Ragazzi iscrivetevi a questa nuova pagina: www.facebook.it/ilpiddino

Enrico Tiezzi, en.ry85rn@gmail.com Commentatore certificato 15.03.14 21:46| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei far notare che l'imitazione di Crozza del premier Renzie andata in onda venerdì scorso, fa molto meno ridere dell'originale che ha raggiunto l'acme del ridicolo e dell'assurdo con la televendita di mercoledì scorso.

Trattasi dell'unico caso al mondo in cui l'originale è molto più caricaturale, surreale e demenziale dell'imitazione fatta da un comico professionista, cosa che impone una seria e drammatica riflessione su quale livello di degrado ignobile abbiano raggiunto partiti defunti come il Pd che è ormai in stato di putrefazione avanzata

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 15.03.14 21:42| 
 |
Rispondi al commento

Beppe ha fatto il gesto dell'ombrello
fico ha chiesto un caffe' corretto
di battista non si lava le orecchie
e calise non si taglia i capelli

RIASSUNTO DI QUELLO CHE SCRIVONO SULL'ANSIA E SUI PAPIRI EGIZI sti pennivendoli sfigati--

che stasera abbiamo sentito cose veramente importanti al Politecnico no???

ma 'nde cagher--- grazie ragazzi siete la nostra speranza che portiamo con noi come un talismano-

mary dg 15.03.14 21:41| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Di Battista : ..vaffanculo i soldi,
Di Maio : ...da le indicazioni a Jerry Scotti dove depositare ...il suo vitalizio.
Bene per me queste sono svolte EPOCALI, EPOCALI, EPOCALI, ...MEGAGALATTICHE....UN'INVERSIONE di TENDENZA....di VALENZA IMMENSA.
Alla stessa stregua dell'Onestà che andrà di MODA.
Se qualcuno dall'esterno del movimento 5***** è disposto a seguire la strada MORALE IMPARTITA da Beppe a dall'esempio degli eletti in parlamento....questo sarà LA PIETRA MILIARE...di riferimento d'ORIGINE al CAMBIAMENTO della ns società.
Non ho parole.

*****
Eposmail

Paolo B. Commentatore certificato 15.03.14 21:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie a tutti Voi ...state realizzando un grande cambiamento.

Giorgio A., Bottanuco Commentatore certificato 15.03.14 21:33| 
 |
Rispondi al commento

Era ora:
Renzi, mette all'asta 150 auto blu.
Ne rimangono più che 599.850.

Matteo V., Carrara Commentatore certificato 15.03.14 21:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UN CRUCCIO NON MI FA DORMIRE.
SE IL MOVIMENTO 5 STELLE SI BATTE CONTRO LA CORRUZIONE GLI SPRECHI IL MALAFFARE LA DISOCCPAZIONE LA CHIUSURA DELLE PMI LA DISTRUZIONE
DELLA SCUOLA LA SCHIAVITU' DELL'INFORMAZIONE
E RICEVE COSI' FORTI OSTACOLI E CONTRASTI E DERISIONI DA TUTTI I PARTITI IN PARLAMENTO...
CIO' SIGNIFICA:
1- O CHE IL MOVIMENTO HA PRESO UN ABBAGLIO
2- O CHE TUTTE QUELLE COSACCE RIGUARDANO ORMAI
GRAN PARTE DELLA POPOLAZONE (ALMENO 2/3) CHE CONTINUANO A VOTARE PER QUESTI PARTITI...
C'E' QUALCOSA CHE MI CRUCCIA E NON RIESCO A CAPIRE COSA !!

CRES 15.03.14 21:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT.

sempre detto...

PD...PARTITO DEMENTI...

la mamma dei PIDDINI è sempre incinta...è una PUDDANA..

l'ultima sua MOSTRUOSA CREATURA è il RENZUSCONI...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 15.03.14 21:24| 
 |
Rispondi al commento


LandiniParole Sante

wiwa la parre 15.03.14 21:16| 
 |
Rispondi al commento

Renzino venditore anbulante di pentole usate..stai sereno!VINCIAMONOI!!!W MOVIMENTO 5 STELLE!!!

nando c., pr Commentatore certificato 15.03.14 21:09| 
 |
Rispondi al commento

Da quando Berlusconi fece il famoso passo indietro per lasciare il posto al dottor Morte, la satira era andata in crisi.
Ora con Renzie si sbizzarrisce. Tuttavia, i nomignoli più azzeccati dei vari personaggi politici li ha inventati Grillo. I vari Vauro e Crozza, al confronto sono dei dilettanti allo sbaraglio.
Se Grillo non ci fosse bisognerebbe inventarlo. Io lo dico sempre: beata la su' moglie...

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 15.03.14 21:04| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Quando stavo a Milano, una volta ho percorso una “via d’acqua” che non dimenticherò mai. Deve essere stato il 2002 o forse il 2001 e il Seveso era esondato. Dovevo arrivare in auto dalla zona della Stazione Centrale a San Siro dove abitavo, e la circonvallazione era diventata un fiume, viale Fulvio Testi sembrava il Po, l’acqua era alta 30-40 centimetri, traffico ovviamente bloccato, non so quante ore di ingorgo acquatico. Incredibilmente, a distanza di oltre 10 anni, il problema non è ancora risolto, e leggo che vogliono spendere 30 milioni mentre c’è una soluzione molto più economica proposta dal M5S. Ma visto ciò che combinano con l’Expo, probabilmente i partiti continuerebbero a preferire gli sprechi e il cemento anche a fronte di un progetto proposto da Leonardo da Vinci.

Francesca B., Ovada Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 15.03.14 21:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SE IL MOVIMENTO SI PREFIGGEVA L'OBIETTIVO DI INFORMARE,INFORMARE,INFORMARE...EBBENE, CI SIAMO.
CREDO CHE LA GENTE COMINCIA A PORSI DELLE DOMANDE E SOPRATTUTTO STA ASSAPORANDO L'IDEA DI POTERCELA FARE A CAMBIARE QUALCOSA.
INFORMARE IN FONDO E' SUSCITARE PARTECIPAZIONE.. A CHE A CHE COSA ? ALLA COSA 'COMUNE', OVVIAMENTE.
ALLORA IL MOVIMENTO PUO' ANCHE NON ESISTERE PIU'
UN GIORNO, MA RIMARRA' NEI NOSTRI PENSIERI COME FARO, COME GUIDA PER CHIUNQUE VOGLIA FARE QUALCOSA PER CAMBIARE LA PROPRIA VITA PERSONALE E
DI CITTADINI DI UNA NAZIONE.

cres 15.03.14 21:00| 
 |
Rispondi al commento

DOPO AVER SENTITO BEPPE GRILLO ONESTAMENTE I VARI D'ALEMA, PRODI, BERLUSCONI, MONTI, LETTA, RENZI, E PARACULI VARI MI FANNO SCHIFO DA VOMITARE. SOLO CHI HA SATANA NEL CERVELLO PUO' ESSERE IN DISACCORDO CON IL M5*.

Zio Max 15.03.14 20:59| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Mamma Rai continua a civilizzare e a condizionare con le sue televisioni un intero popolo di analfabeti informatici, ormai quasi il 50% dei cittadini italiani non possiede un computer e di conseguenza non sa usarlo e non sa neanche navigare su Internet. Un debito pubblico che continua a salire. Politici che attraverso a dei sermoni domenicali plagiano con televendite milioni di cittadini. Cittadini sempre più schiavi e automi globalizzati attraverso marchi industriali. il cibo anch'esso ormai globalizzato all'interno di gigantesche strutture architettoniche (EATALY) dove la piccola realtà quotidiana artigianale viene schiacciata e cancellata da un fantomatico marchio...
Oggi a Milano è apparsa l'ultima speranza. L'Arca di Noè... Si chiama Movimento 5 Stelle. Una grande imbarcazione costruita su indicazione divina da Gianroberto Casaleggio e Beppe Grillo, per sfuggire dal Diluvio universale che si sta per abbattere su tutta l'Europa... Onde farvi scampare la specie umana italiana e gli altri esseri viventi.
Il progetto è ricostruire un giorno una grande COMUNITA' chiamata Italia, strutturata da Macroregioni, e da piccole e solide realtà artigianali quotidiane, dove lo scambio e il baratto sarà legge! dove l'onestà e la conoscenza operosa sarà Vangelo! dove il territorio e il suo prodotto sarà vita!
Sarà così che l'uomo si riapproprierà della sua dignità quotidiana.
Andrej Mussa

Andrej Mussa, como Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 15.03.14 20:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT.


01/01/2015 FISCAL COMPACT...


50 miliardi ANNUI da recuperare da parte del'ITALIA ...


aggiungiamoci i 10 miliardi di RENZUSCONI regalati a MILIONI di FANCAZZISTI STATALI...


e SUPER GARANTITI...


ps.

con tutto il rispetto per chi LAVORA DAVVERO...


e lasciamo...


DISOCCUPATI a ZERO EURO...

PARTITE IVA alla FAME...

CASSAINTEGRATI..

PENSIONATI a 450 EURO MENSILI...

DISABILI a 280 EURO MENSILI..

RENZIE...

sei il PEGGIOR PRESIDENTE del CONSIGLIO di TUTTI i TEMPI...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 15.03.14 20:58| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stasera tg1: grillo contro l'expo ecc ecc ma in realtà lo fa come trampolino di lancio per l'europee. Come se grillo sia diventato ambientalista qualche ora fa..

Primo posto 15.03.14 20:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

* Metropolis, 01/01/2099.
Ora, verso la fine di questo secolo... (XXI) agli albori del XXII, ci rendiamo
coscienti che l'umanità, con la frenesia al successo del profitto personale, di
masse e di sovranità NAZIONALI in competizione tra loro, ha spinto a dettare
in questo inizio secolo regole che non tennero in considerazione:

La persona umana, fisica, morale, psicologica, spirituale, etica e di classe, annientando così i valori secolari faticosamente acquisiti. Così facendo,
ebbero commesso gli stessi errori dei secoli precedenti... portando
disordini guerre e crisi.
Nei secoli precedenti l'umanità venne schiavizzata per il profitto, succube dell'ignoranza e della paura...

Nei secoli 19esimo e 20esimo, essa venne sfruttata, anche in parte per la sua ignoranza...e per la necessità di sopravvivenza e sussistenza.

Nel 21esimo secolo dopo la grande crisi per riemergere.. il motto era:
"NEW, JOB ACT."
"Produttività-Competitività-Flessibilità-Professionalità-Puntualità-Asservimento
-Devozione e NUOVA SCHIAVITU' "
Schiavitù

IL "NEW JOB ACT", sembrò la soluzione immediata per uscire dalla tripla
grande crisi...
Dopo qualche decennio di benessere sfrenato... ripiombarono in una crisi terrificante..., provocata da questi concetti sbagliati, che ebbero come
conseguenza l'annullamento dell'essere umano... disorientandolo...
annientandolo e disgregandolo, senza più nessun valore umano, etico, morale
e spirituale. Proiettandoci nella più grande CRISI/guerra a memoria d'uomo .
Ora... come vogliamo entrare nel XXII secolo? Con gli stessi errori o orrori?!.

PS: Non teorie.. ma probabili ed inevitabili conseguenze se non sapremo
uscire dalla crisi che iniziò nel agosto 2007. Con il punto fermo che l'essere
umano e la sua dignità è al di sopra di tutto. Non vedo la capacità spirituale
per tutto ciò, vecchi concetti, copiati, applicati in un epoca del futuro,
LA SOCIETA' si prepari a vivere di anti depressivi, antistress e di
sedute dai PSICANALISITI IL nuovo JOB
JOY-KEY 23.02.14

JOYKEY 15.03.14 20:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BRACCIANO: VOGLIONO TOGLIERE BAMBINO A FAMIGLIA NORMALE E STIMATA

NON RIDERE : Attenzione la prossima volta potresti essere anche TU , o Tuo Figlio, vittime di errori dell'Assistente Sociale o di un PM frettoloso, che svolge il Processo senza Contraddittorio e Diritto di Difesa, a senso unico.
Se ne vuoi sapere di più, vai su www.corrieredicalabria.com
Avv.Ugo Morelli- cell.3203061809-morelliugo@vodafone.it

COMUNICATO- puntata 1-
A BRACCIANO E’ TERREMOTO. Incredulità,stupore e costernazione nei cittadini la proposta della Assistente Sociale,Gloria Bianco, dipendente del Comune, convalidata dal PM, Tullia Monteleone, di togliere il Bambino all’avvocato dello stesso Comune di Bracciano,Avv.Ugo Morelli.
>, ha osservato il Padre del Bambino.
Nessuno è proprietario della Giustizia, e dei Diritti Soggettivi, Civili e Umani dei Cittadini, dei Bambini e delle Famiglie.
Virtualmente il Tribunale dei Minori protegge i bambini, ma se la Giustizia sbaglia distrugge Famiglie normali e uccide Bambini
-Art.101 Costituzione >, per cui i processi si devono svolgere sotto il controllo dei Giornalisti e dei Cittadini
LUNEDI’ 17 MARZO IL TRIBUNALE MINORI DI ROMA DOVRA’ DECIDERE SE ACCOGLIERE LA RICHIESTA DEL PM E TOGLIERE IL BAMBINO ALLA FAMIGLIA DEL NOTO AVVOCATO UGO MORELLI, CON STUDIO A BRACCIANO E ROMA, E PORTARLO NEL CARCERE DELLA CASA FAMIGLIA,SENZA NEPPURE IL SOSPETTO DI UN REATO
SECONDO L’OPINIONE DELL’ASSISTENTE SOCIALE E PM, L’AVV.UGO MORELLI NON SAPREBBE FARE IL PADRE : E’ VERO IL CONTRARIO !
Morelli ha già bene cresciuto TRE famiglie,una a Cosenza (capo famiglia a soli 14 anni per morte Padre,quindi sorella e fratello,e madre casalinga), altra a Roma...


I sindacati (cioè la Signora CAMUSSO o altri)
Dicono che il JOB ACT creerà precarietà.... (io DICO anche annientamento dell'essere umano FISICO_spirituale)
ma perché non me l'hanno chiesto un anno fa,
è scritto
nel commento che io già postai in tempi non sospetti....
e ripostai recentemente il 23/02/2014 ...18:30
se riesco ad inviarlo lo riposto....è solamente da interpretare e capire
"questo" mio pensiero è molto più vecchio di un anno fa....
------
ps. con gli auguri di natale (2013) dissi anche.... "buon NATALE e
Buon ANNO che fa RIMA ....
(cioè....per chi capisce...che siamo entrati nell'anniversario del 1914)

ri-PS. IL mondo sta cambiando ad una velocità che ai più, è ancora difficile
e assurdo da CAPIRE........

ri-PS. IL sindacato fa gli interessi dei LAVORATORI di qualsiasi classe....
OK....
allora non avrebbe dovuto opporsi 20 anni fa alla riforma delle pensioni
portandole a 60 ANNI per tutti,
ora, ci sarebbero meno problemi....
PERò non si doveva creare lo "scalone..."
ORA siamo saliti direttamente al primo piano senza scale....
(PER CHI CAPISCE........... E RICORDA.......)

IL commento passerà????
JOYKEY......1/2

JOYKEY 15.03.14 20:31| 
 |
Rispondi al commento

OT...VOTO di SCAMBIO


dei DIECI MILIONI di ITALIANI, ch avranno MILLE EURO al'anno,e li avranno...


quanti venderanno il LORO VOTO e della FAMIGGHIA a RENZIE???????


TANTISSIMI ITAGGGGLIANI di MERDA...

ps.


questa non è mai stata,ma OGGI piu che mai,una NAZIONE UNITA...

è solo un'accozzaglia di INTERESSI PERSONALI e POTERI MARCI...


ci vuole la SECESSIONE...

non voglio piu' vivere con questi ITAGGGGLIANI di MERDA...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 15.03.14 20:25| 
 |
Rispondi al commento

E' bello vedere Beppe e la passione che mette in questa avventura.

vaffanculo a tutti i detrattori grazzialca22isti.

Intooocuuloo!! VINCIAMO NOI"!


VIVA IL MOVIMENTO 5STELLE!

Gianroberto e Beppe VIVAT!!

F F (thats all folks), AmoR Commentatore certificato 15.03.14 20:20| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutti i premier che si sono succeduti sono andati a baciare il culone della Merkel. O come sono bravi i tedeschi, o come sono efficienti i tedeschi.
Solo quando si tratta di parlare delle stragi di settanta anni fa, allora ritornano cattivi, ma solo in quel caso...

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 15.03.14 20:17| 
 |
Rispondi al commento

in alto i cuori

Salvatore morra 15.03.14 20:14| 
 |
Rispondi al commento

Expo sarà un fallimento.
Quali grandi opere sono state fatte in previsione di questa grande esposizione.
Come pensano i nostri governanti con la g minuscola di assorbire 20 milioni di persone ? Dove li mettono a dormire?
In che modo si sposteranno dalla provincia a Milano? Con quali mezzi? Con quali treni ? Quali metropolitane? Quali parcheggi?
Hanno voluto fare una grande speculazione edilizia? Bene considerati gli oneri di urbanizzazione a che prezzo i costruttori venderanno gli appartamenti e a chi visto che non ci sono soldi? Tanti auguri!

Don Rigoberto Lopez Commentatore certificato 15.03.14 20:08| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra di respirare la stessa aria delle Olimpiadi Invernali Torino 2006 tanta euforia poi il vuoto con enormi sprechi i Gianduiotti lasciati a marcire in P.zza Carlo Felice e poi mestamente demoliti, altri sprechi nei siti olimpici tipo la pista di bob a Sansicario inutilizzata, la zona della passerella olimpica al Lingotto abbandonata a se stessa. Le uniche opere positivi l'autostrada Torino Pinerolo e la metropolitana. Quindi la gestione dei politici si limita solo a speculare sull'evento come le piscine a Roma completamente inutilizzate e poi vogliono fare le Olimpiadi nel 2024...non sono MAI capaci a pensare al dopo come sfruttare quello che si è speso. Per cui ritengo che Expo faccia la stessa fine. Una Cattedrale nel deserto. Se il giornalista mi spiega cosa succederà dopo l'EXPO sono convinto che il M5S non passerà come disfattista e poco propositivo ma se c'è un progetto per sfruttare quello che si sta facendo se si finisce in tempo, a questo proposito ho dei seri dubbi ben venga.

Renzo Grillo 15.03.14 20:07| 
 |
Rispondi al commento

Moratti e Pisapia #ExpoTour 2015.
Dice il saggio:"due cani mangiano nella stessa ciotola solo se hanno lo stesso padrone."


W IL M5S

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 15.03.14 20:05| 
 |
Rispondi al commento

Ho ascoltato gli interventi di oggi a Milano: sono stati tutti fantastici, li avrei abbracciati fortissimo, da Beppe con la sua irruenza, a Paola col suo carisma 'romanesco', a Roberto con la sua pacatezza, ad Alessandro col suo coraggio di dire le cose come stanno. Sono orgogliosa del M5S. Sono felice quando li vedo. Vi voglio bene!!!

lorenza m., lorenza m. Commentatore certificato 15.03.14 20:02| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ior, oltre mille sospetti evasori.

Ma la lista non arriva alla Banca d’Italia
Centinaia e centinaia di milioni di euro rimangono coperti dal segreto.

In questi giorni l'istituto vaticano sta restituendo i depositi ai correntisti:

estero su estero (anche in "paradisi fiscali").

Porte in faccia alle richieste di informazioni del nostro ufficio antiriciclaggio

di Marco Lillo e Valeria Pacelli | 15 marzo 2014

http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/03/15/oltre-mille-sospetti-evasori-ma-lo-ior-non-molla-la-lista-alla-banca-ditalia/914411/

ps.

nel nome di DIO...AMEN...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 15.03.14 20:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I nostri avversari politici e i giornalisti pagati qualche euro per spargere notizie farlocche ci accostano ad Alba Dorata,ebbene dico loro VERGOGNATEVI!
Noi non siamo fascisti siamo un movimento pacifico e onesto e i loro meschini tentativi di screditarci non otterranno nessun risultato.
Vinciamo noi alle europee.


Terry E. (), Mi Commentatore certificato 15.03.14 20:00| 
 |
Rispondi al commento

All'estero dicono di noi: "Pizza, mafia e mandolino", non hanno mica tutti i torti, intendendo per mafia non solo la mafia classica ma anche quella legata agli affari delle cooperative rosse.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 15.03.14 20:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dite quello che ve pare a me a storia dei 500 euri de gianfry mà commosso....domani je vado a fa er bonifico.
Bonasera blogghe....

luis p., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 15.03.14 20:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la giornalista peggiore è su tutti tale silvia bia del fatto quotidiano.scrive sempre contro pizzarotti e il M5S.sempre distorcendo i fatti.sempre.è la vergogna del giornalismo italiano.

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 15.03.14 19:50| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

THINK POSITIVE

Il pensiero del M5S arriverà prima o poi nei cuori di tutti quelli che vogliono iniziare una nuova vita.
Non si tratta di convincere il cittadino ad un credo politico ma di una rinascita che coinvolga tutti verso la creazione del bene collettivo.
Le nuove generazioni beneficeranno del pensiero di quella precedente per preservare il proprio territorio e il proprio ambiente dalle speculazioni e dalle devastazioni.
L'Italia non ha bisogno di cemento nuovo ma di terminare opere incompiute o di abbatterle,ha bisogno di più verde,di più mare e cielo blu.
Le industrie saranno riconvertite dalla creatività dei nostri giovani perchè è nel nostro dna creare.
La moda,la cultura,l'arte,la cucina,la meccanica.
Le terre ritorneranno a fiorire e a produrre frutti che saranno esportati in tutto il mondo.
Il sole e il vento saranno la nostra energia e non avremmo più bisogno del petrolio.
Le mani sapienti dei nostri artigiani creeranno gioielli di rara bellezza, inimitabili.
I nostri musicisti appassioneranno il mondo intero e i nostri chef saranno tra i primi come i nostri registi.
I turisti invaderanno la nostra terra unica per clima,varietà territoriale e ospitalità.
L'istruzione e la ricerca saranno il nostro passatempo preferito e la disonestà politica sarà solo un brutto ricordo.
Nessun sarà lasciato indietro perchè tutti hanno da dare e nessuno deve prendere più di quanto gli spetti.
La terra dei fuochi sarà una grande festa dove tutti balleranno a suon di musica sotto un cielo stellato e nessuno avrà paura di bere l'acqua dalla sorgente.
Il pensiero del M5S è imbattibile perchè è la coscienza collettiva di tutti quelli che amano la propria terra, il progresso è nell'uomo non nelle sue opere.

bruno p., napoli Commentatore certificato 15.03.14 19:48| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

di battista:vaffanculo i soldi.ecco.uno che dice vaffanculo i soldi io,lo voto ad occhi chiusi.anzi voglio gridarlo:VAFFANCULO I SOLDI.VIVA LA VITA.

vito asaro 15.03.14 19:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Credo che si debba maggior Riconoscenza, Affetto e Rispetto a Grillo, per l'Impegno, la Fatica, la Salute che Impiega per il Risveglio delle Coscienze.
Molti, dovrebbero far un Esame Introspettivo.
Quanti voglion Benessere Gratis.
Lo stanno Usurando, precludendosi le scarse possibilita' di realizzare un percorso di Vita piu' Umano, quantomeno ingiusto in misura tollerabile.
Non è solo l'elite del paese ad esser Malata, bensì le Persone.
Stanno per perdere il Midollo Osseo.
Capisco i giornalisti, gli attori, i militi, coinvolti in Giochi Sporchi, non così i comuni cittadini.
Spesso si nega il valore dell'Obiettivita'.
Gl'Imbecilli fan del voto un'Abitudine, nelle nostre condizioni.
Di tutto cio' ch'è Negativo fan una Religione.
Di tutto cio' ch'è Nocivo ostentan Devozione.
Il cattivo esempio viene dall'Alto e tutti a Applaudire, Seguire quasi fosse una Grande Virtuosa Divinita'.
Amata è la Mafia nelle sue Perversioni, nell'insano fagocitar ogni Onesta', Virtu', Sincerita'.
Diffidato, invece, un Bimbo nel dichiarar al mondo che il grande Vecchio ha le mani lorde, la bocca Insanguinata ed una canea di Cortigiane dal Culo Nudo e Tonso, le mani in tasca a sgranocchiar Rosari, confetti e Merda...

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 15.03.14 19:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dall’Italia 2 miliardi di euro all’Ucraina

Sono i soldi che l’Italia darà all’Ucraina per fare un favore agli Usa. Una piccola Imu.
Parte del totale di 11 miliardi di euro che i vari paesi della Ue destineranno all’Ucraina per attirarla nell’orbita americana. Del resto l’obiettivo è sempre stato questo, all’Europa non interessava l’Ucraina, interessava agli Usa ‘attaccarla’ alla Ue per toglierla dall’orbita russa. Tutto qui. Lo stesso avviene con la Turchia.

Secondo Carlo Fidanza, eurodeputato di Fratelli d’Italia, “una cifra ingente in piena crisi e senza garanzie di vero contrasto alla corruzione dilagante. A ciò si aggiungano visti facili con conseguenti flussi migratori verso l’Europa e meno dazi per le esportazioni, col rischio di vedere i nostri mercati invasi di ulteriori merci a basso costo. Senza contare le conseguenze energetiche dell’intera vicenda. Eppure il governo italiano pare ignorare tutto ciò e si accoda supino alle scelte di Obama o della Merkel.”

E' una questione di priorità! D'altra parte il PdR ha detto a Cassino mai più guerre. A cosa si riferiva? Agli acquisti militari appena fatti o alle installazioni Muos a Niscemi o ancora alle 90 testate nucleari sparse sul territorio Mah sarebbe opportuno chiederglielo mercoledì prossimo.

eleonora . Commentatore certificato 15.03.14 19:25| 
 |
Rispondi al commento

CONSIDERAZIONI INERENTI LA COSTITUZIONE ITALIANA

Con questa COSTITUZIONE a responsabilità decisionale distribuita su troppi organismi, arroccati a difendere i propri interessi corporativi, quindi disorganica e dispendiosa, e senza una solida REPUBBLICA PRESIDENZIALE, la CASTA dei politici e dei politicanti sicuramente continuerà a derubare legalmente il popolo, che passerà come sempre da un partito all’altro, sperando in qualche cambiamento. Ma nell’era di INTERNET a diffusione popolare i tempi stanno radicalmente mutando, mentre l’ira del popolo aumenta di giorno in giorno, fino al resoconto finale, che non tarderà a farsi sentire.

La Costituzione Italiana, fondata quando i tempi erano semplici e l'economia era basata sull'agricoltura ora non va più bene. L'attuale sviluppo tecnologico crescente della Russia, dell'India, ma soprattutto della Cina ci sta invadendo di prodotti a basso costo, a scapito delle nostre industrie. Ora è in atto una sfida mondiale dei mercati, dove gli Stati a debole gestione e litigiosi come l'Italia non riescono, per carenza di disciplina ed autorità, ad adeguarsi ai rapidissimi cambiamenti in atto, e dove i politici, spesso incapaci, assorbono gran parte del capitale riscosso dallo Stato. La Costituzione dovrebbe solo regolare le elezioni e le destituzioni dei suoi membri, dove un solo presidente imposta autorevolmente tutta la politica nazionale e internazionale, trasformando così i 3 poteri dello Stato in funzioni al servizio dei cittadini, e non al servizio del potere!

E' semplicemente ridicolo, statico e dispendioso, quindi dannoso, concepire una efficace politica unitaria interna e internazionale, dove coesistono sia un Presidente della Repubblica, quale garante della Costituzione nata da un compromesso post bellico, che un Presidente del Consiglio dei ministri vincolato da due parlamenti paritari.

Gianfranco S., Reggio Emilia Commentatore certificato 15.03.14 19:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

in grecia la situazione sanitaria sta esplodendo,in spagna pagano i ticket anche gli esenti,in irlanda hanno tagliato i sussidi ai disabili...quì i media del piattino a libro paga dei partiti stanno zitti..!!e quì siamo ancora a discutere se rimanere o no nell'euro e nell'europa..per cosa?..ma quali benefici abbiamo avuto..?non siamo messi peggio di quando non eravamo fuori..?sì..siamo messi peggio...nonostante la ns liretta scassata..!c'hanno "fregato"...Beppe vai pure dalla Merkel e dille:....noi ci leviamo dai coglioni..già una volta nella storia una massa di briai vi ha seguito...ed è stata una tragedia..umana e economica...togliamoci dai coglioni come si fece l'8 settembre del '43...

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 15.03.14 19:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cosa deve accadere affinchè nessuno voti più questa sinistra che ci ha tolto il lavoro e la speranza ? Renzi non crede che sia il caso di un prelievo sulle super pensioni e stipendi d'oro , non fa pagare l'imu alla chiesa che è proprietaria di un quarto degli immobili italiani e a cui regala 6 miliardi di euro con l'otto per mille . L'Europa ci ha detto chiaro e tondo che abbiamo troppa corruzione sopratutto fra i politici che pure prendono 20.000,00 ventimila euro al mese e noi continuiamo a votarli . Siamo un paese di matti !

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 15.03.14 19:15| 
 |
Rispondi al commento

I trattati europei, alla base del neoliberismo Hoovertiano che sta affamando l'europa, violano l'articolo 3 comma 2, l'articolo 4, l'articolo 11 e l'articolo 36.

Il pareggio di bilancio e il vincolo del 3% sono sostanzialmente contro l'art. 3 e l'art. 47.

Il giudice costituzionale nonchè consulente esterno della Deuschetbank Giuliano Amato è il fautore della cancellazione della norma che impediva alle banche di investire i Vostri soldi in speculazioni bancarie. Nella Amato 2002 infatti si cancella la divisione fra istituti d'investimento e Banche di credito. E' inoltre firmatario del Trattato di Lisbona e uno dei pensionati con la mensilità più alta d'Italia.

Se volete presentare denuncia presso la Corte Costituzionale affinchè i trattati e non la Costituzione Italiana siano modificati seguite il seguente link:

http://www.roger99.com/download/ESPOSTO_CORTE_DEI_CONTI.docx

Se non siete convinti leggete l'articolo:

http://resettiamoci-ora.blogspot.it/2014/03/lincostituzionalita-del-neoliberismo.html

Marte 2030 Commentatore certificato 15.03.14 19:09| 
 |
Rispondi al commento

...non vorrei esagerare,...in questa mia riflessione sono di parte,...ma...ma quando sento un discorso di Beppe come quello dei suoi ragazzi, ho l'impressione che la loro espressione ..sia dettata.... da DENTRO il loro animo.
Quando sento Renzie.....specialmente nei tratti di discorso, dove vorrebbe esprimersi...con atteggiamento "profondo",...ho l'impressione invece che il tutto venga .....dettato da FUORI, e da qualcun'ALTRO......!

*****
Eposmail

Paolo B. Commentatore certificato 15.03.14 19:04| 
 
  • Currently 3.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT.

Governo, Renzi ora lasci la società di famiglia e il trucco per la doppia pensione

Nel 2003, quando l'allora coordinatore fiorentino della Margherita fu candidato alla presidenza della Provincia,

l'attuale premier si fece assumere dall'azienda dei genitori:

così i contributi sono stati a carico degli enti che ha guidato dal 2004 a oggi

di Marco Lillo | 26 febbraio 2014


http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/02/26/governo-renzi-ora-lasci-la-societa-di-famiglia-e-il-trucco-per-la-doppia-pensione/895342/


Renzi ha ottenuto il diritto alla pensione grazie a un trucco:

nel 2003, quando l’Ulivo decise di candidarlo alla Provincia di Firenze (elezione sicura nel giugno 2004)

Renzi si fece assumere dalla società di famiglia nella quale era un semplice collaboratore.

La Chil Srl si occupava di marketing e vendita dei giornali ai semafori con gli strilloni.

Quando matura la candidatura alla Provincia, Matteo è solo un co.co.co.

Se fosse rimasto un collaboratore non avrebbe maturato i 10 anni di contributi pensionistici da dirigente né avrebbe avuto diritto alle cure mediche gratuite e al Tfr.

Per regalare questo vantaggio al figliolo, babbo Tiziano e mamma Laura lo assumono e lo pagano come dirigente per pochi mesi,

per poi metterlo in aspettativa.


Così i contributi sono a carico della Provincia, e del Comune dal 2009, che nel 2013 pagava 3mila e 200 euro al mese per il suo sindaco.

Così, grazie a una somma stimabile in circa 350mila euro versata dagli enti locali per lui in dieci anni,


Renzi oggi è un trentenne fortunato dal punto di vista assistenziale e pensionistico.

ps.

per lo STAFF del BLOG,i PORTAVOCE e ATTIVISTI del M5S...


FACCIAMO GIRARE sui SOCIAL e sui MEDIA TRADIZONALI queste notizie...

grazie a TUTTI per la collaborazione..

ENZO D., BARI Commentatore certificato 15.03.14 19:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Segnalo dispiaciuta molte derive a destra del movimento
Se continua questo andazzo Sai le risate di Berlusconi
Invito a controllare i meetup.
Non era questa l'iniziativa del movimento
Si rimane dubbiosi ancora oggi sulle dimissioni dei parlamentari
Troppi argomenti e decisioni prese senza rispetto delle regole e la base rimane sconcertata
Attenti anche a chi strepita contro la comunità europea
Perché non si vedono iniziative per la selezione di candidati
Post propositivi sull'argomento
Oltretutto ci sono gruppi anche senza meetup che operano come se fossero circoscrizioni e non rendicontano
nemmeno quanto incassano negli eventi eppure ricevano gadget da distribuire
Pressappochismo e atteggiamenti personalistici che prendono il sopravvento. Attivisti che decidono senza consenso dei colleghi. Prevaricazioni
Basta un clic per iscriversi ma conosciamo gli animi e lo spirito di che si è iscritto?
Sono gli uomini che fanno la storia. Non le regole

Rosa Anna 15.03.14 18:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT.

Sicilia, tra i precari stipendiati dalla Regione anche miliardari e mafiosi

Dai boss di Porta Nuova al disoccupato con patrimonio di 1,2 milioni di euro:

ci sono anche loro tra i tremila lavoratori a cui l'ente garantiva un corposo sussidio mensile.

Ora Crocetta ha deciso di fare pulizia.

Un dirigente: "Prima nessuno aveva mai controllato"


http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/03/15/sicilia-tra-i-precari-stipendiati-dalla-regione-anche-miliardari-mafiosi-e-criminali/914613/


Ha un patrimonio immobiliare di un milione e duecentomila euro, un reddito Isee di 150mila euro l’anno e quattro persone a carico:

sembra la fotografia fiscale di un dirigente benestante, di un professionista affermato o di un imprenditore che non ha risentito della crisi economica.

E invece si tratta di un precario, che la Regione Sicilia ha finora aiutato con 832 euro al mese.

Povero svantaggiato per gli uffici regionali, milionario nella vita reale: un ossimoro vivente.


E non è il solo.

Negli elenchi dei circa tremila ex Pip, precari ed ex detenuti che nel 2001 vennero inseriti nel progetto “Emergenza Palermo”,

i casi di milionari aiutati dalla Regione si sprecano:

c’è chi ha un reddito di 340mila euro e magari riesce ad accedere anche alle liste comunali per avere assegnata un’abitazione nelle zone popolari,

chi guadagna anche quindicimila euro al mese e può permettersi di girare a bordo di una fiammante fuoriserie,

chi invece si ferma ad ‘appena’ 120mila euro l’anno:

tutti conti correnti milionari che ogni mese ingoiano anche quell’obolo da ottocento euro, garantito dalla Regione,

in cambio di servizi di pulizia o di manutenzione in uffici, scuole e ospedali.

Il Movimento Cinque Stelle aveva dato battaglia durante la discussione dell’ultima legge finanziaria regionale,

facendo approvare una norma che fissa la soglia di reddito per accedere ai sussidi regionali di ventimila euro l’anno....


W il MOVIMENTO 5 STELLE...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 15.03.14 18:52| 
 |
Rispondi al commento

secondo il nuovo partito antieropa tedesco l'italia,deve uscire dall'euro e conservare il debito in euro.in pratica:dovremmo uscire,avere una nuova moneta svalutata,lavorare come buoi e,a fine mese,portare tutto ai tedeschi.mi consentite una risposta poco politica?ok grazie:pppppprrrrrrrrrrrrrrrrr.cari tedeschi.noi usciremo dall'euro e voi,vi attaccherete al tram.il debito lo ridiscutiamo o,ve ne andate a fanculo.sarà guerra?beh:voi suonate le vostre trombe.noi suoneremo le nostre campane.

vito asaro 15.03.14 18:48| 
 |
Rispondi al commento

Roma, 13 mar. - La terza corte d'assise di Roma lo ha assolto dall'accusa di essere stato l'autore materiale dell'omicidio di Francesco Lenzi, il gioielliere torturato, rapinato e assassinato da una banda di rumeni il 25 novembre nella sua villetta all'Axa, alle porte della Capitale.

Per Nicolau Robert Georgian, 32 anni, la procura aveva chiesto la condanna all'ergastolo ma la corte, recependo le argomentazioni dell'avvocato Antonio Buttazzo, non ha ritenuto convergenti e convincenti gli elementi posti a carico dell'imputato.
Georgian, che lascera' ad ore il carcere di Rebibbia, era stato arrestato nell'agosto del 2012 a Bilbao, dopo due anni di latitanza, ed estradato pochi mesi dopo dalla Spagna.
Rispondeva di omicidio, rapina e violazione di domicilio, in concorso con altri connazionali (gia' condannati in separati giudizi a pene comprese tra i 16 e i 28 anni di reclusione), che si erano introdotti nella villa di Lenzi con la complicita' della domestica romena.

cultura romena che al grido " dentro tutti" piace a sinistri buonisti e grulli !!!

ps: fra non molto assaggeremo anche quella albanese (a breve in UE) regalando loro anche qualche azienda italiana ancora funzionante

Alfonso Casagrande Commentatore certificato 15.03.14 18:46| 
 |
Rispondi al commento

Per recuperare i 28 milioni di costo aggiuntivo rispetto all'appalto iniziale si potrebbero vendere prodotti naturali presso gli stand dell'expo:
un rene per ogni dirigente e complice così riportiamo subito i conti a posto :)'

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 15.03.14 18:44| 
 |
Rispondi al commento

l Fondo per asilo, migrazione e integrazione (AMIF) ha un bilancio totale di 3,1 miliardi di euro da spendere tra il 2014 e il 2020

Roma, 14 marzo 2014 - Gli Stati membri della Ue dovranno destinare piu' soldi per il miglioramento dei loro sistemi di asilo e d'integrazione di migranti, per effetto del nuovo Fondo per asilo, migrazione e integrazione della durata di sette anni approvato dal Parlamento europeo.


Alfonso Casagrande Commentatore certificato 15.03.14 18:37| 
 |
Rispondi al commento

OT.


RENZIEEEEE...........

VAFFANCULOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO...


RENZIE,facce TARZAN.........


vai a presentare il libro di D'ALEMA....sei piu' FALSO e IPOCRITA di BERLUSCONI....


mi fai schifo....puah...


ITAGGGGLIANI di MERDA che l'ho VOTATE e VOTERETE ,mi fate piu' schifo di Lui...


Beppe, facciamo un'OPERAZIONE alla PUTIN...SECESSIONE dall'ITALIA...


facciamo un'accordo con la LEGA,che sono coglioni ma su alcune cose hanno ragione...

SICUREZZA... IMMIGRAZIONE....SECESSIONE...ROMA LADRONA...SUD MAFIE..

e lo dice uno del SUD...


ESPROPRIAMO un VASTO TERRITORIO ITALIANO e FONDIAMO una NUOVA NAZIONE...


ENZO D., BARI Commentatore certificato 15.03.14 18:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Però se un appalto è vinto a 58 milioni, quello dovrebbe essere il costo definitivo senza alcuna possibilità di aumentarlo né dopo un anno né mai, altrimenti si è in odore di truffa ai danni dei cittadini. Se poi non ci stai dentro con i costi peggio per te, avevi solo da non fare il furbo facendo un ribasso così forte pur di vincere. Meglio che la magistratura indaghi bene, altrimenti restiamo fregati a vita.

Pippo.1 15.03.14 18:33| 
 |
Rispondi al commento

Tutti Mafiosi e Bastardi, andate tutti all'inferno!


Quì si ripicchia sull'europa..bisogna essere più chiari..come sostenere la posizione sull'uscita dall'euro..mediante referendum nazionale..!
Chi vota 5 stelle vota per l'uscita dall'euro..senza se e senza ma..!nazionalizzazione della Banca D'Italia e ritorno alla Lira..!!senza se e senza ma..!

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 15.03.14 18:32| 
 |
Rispondi al commento

Qui da noi in politica ci sono proprio mafiosi o facente parte quindi prendere una posizione contro (far vedere in piazza il video del politico corrotto o menefreghista)


O.T.

CANCELLATEME DAR MEETUP 878, SONO DEI CATTIVONI FASCIOCATTOCOMUDEMOCRISTIANI!!!
Quel Tinazzi detto Ernesto poi, è uno che opera e manganella per conto del Duo di Piadena Grillo Casaleggio!

Magarelli e Bellandi noti "bannatori" della rete, fanno paura come l'omo nero!

E' quando conosci la verità che capisci come i pennivendoli siano falsi!

E' quando conosci i fatti veri che capisci le stronxate che scrivono!

E' quando conosci di persona chi è oggetto di attacchi che t'incaxxi!

Il Meetup 878 quello che non c'è, come l'isola!

p.s.
Se ce fate arrabbià so affari vostri, non compriamo più l'Unità!
Era na battutaaaaaaa! :P

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 15.03.14 18:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dal F.Q.: ORELLANA NON SI DIMETTE PIÙ: "RAPPRESENTERÒ I DELUSI"

secondo me se formano un nuovo partito lo chiameranno P.D.(Partito Delusocratico)

uno di noi 15.03.14 18:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

arrestati cinque «latinos»
La rissa scoppiò per vendicare l’onta subita da un membro dei «Latin Revolution», cui un «Trebol» aveva sottratto con la forza il cellulare ed il cappellino-simbolo.
i «Trebol» per l’occasione avevano come rinforzi anche esponenti di altre due gang, i «Flow» e i più pericolosi «MS-13». Alla rissa avevano partecipato oltre 20 persone e l’episodio si era concluso con due «Latin Revolution» accoltellati, uno dei quali trovato in via Arquà. Era stato soccorso, ma alle forze dell’ordine aveva mostrato un atteggiamento «per nulla collaborativo». Il secondo ferito, invece, dopo un iniziale silenzio, è stato portato in ospedale dai genitori per la gravità delle ferite riportate: da qui le indagini che hanno condotto ai 5 arresti degli scorsi giorni. L’ultimo arresto tra membri delle gang latinos a Milano risale a ottobre 2013: in manette erano finiti 25 giovani esponenti della gang MS-13 ritenuta una delle più pericolose sul territorio. Tale operazione aveva portato alla luce anche abbondante materiale che documentava usanze, regole e codici relativi alle gang, utile agli inquirenti per approfondirne i meccanismi e le modalità di azione dei latinos.

ps: trebol, pandillas, latinos? w il multiculturalismo senza se e senza ma.
pensare che vi sono dei matti , tra cui molti grulli ex avanzi dei centri sociali, che la menano su con la parola cultura e ricchezza!!

Alfonso Casagrande Commentatore certificato 15.03.14 18:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

certo che a roma son fuori di testa: continuano ad elemosinare soldi allo stato .. ricevendoli pure(cioe' a quei "fessi che lavorano ) , continuano con scandali, continuano con buche in strada, continuano con assenteimso nelle istituzioni al 18 % e quel matto del sindaco pensa ai concerti con i rolling stones o al festival del cinema per pochi intimi

Caro Umberto, purtroppo non ci siamo riusciti con quel muro: peccato , e' stato un bel sogno!!!

Alfonso Casagrande Commentatore certificato 15.03.14 18:10| 
 |
Rispondi al commento

DAMBRUOSO FIGLIO DI PUTTANA

d'ambruoso s., Torino Commentatore certificato 15.03.14 18:08| 
 |
Rispondi al commento

alle prossime europee con dambruoso capolista in ogni circoscrizione vota e fai votare

SCELTA CHIAVICA

dell'usuraro monti e non dimenticare di votare dambruoso stefano
dambruoso non vedo l'ora di poterti votare, dambruoso ti voglio votare

d'ambruoso s., Torino Commentatore certificato 15.03.14 18:07| 
 |
Rispondi al commento

FANTASTICI!!
Ma vi rendete conto della differenza. Provate a seguire un comizio del Bimbominchia e uno di Grillo, non c'è competizione! E poi quel quaquaraqua fa dichiarazioni, che se voleva, nel testa a testa, poteva mettere in difficoltà Beppe quando voleva.
Renzi ti è andata bene che non ti abbia sbranato!
A 65 anni Grillo c'ha la grinta che tu non avrai mai, sei solo un venditore di pentole, peggio del tuo maestro.

adriano 15.03.14 18:06| 
 |
Rispondi al commento

Mi vengono in mente i governi,
BERLUSCONI
MONTI
LETTA
RENZI(che tristezza)
Questi ci faranno perdere ancora tempo e venderanno a pezzi tutto il nostro paese vedrete,unica cosa fermiamoli.

Riccardo 15.03.14 18:02| 
 |
Rispondi al commento

Io il blog di grillo non lo leggo nemmeno più (non è vero) tanto che sono schifato degli scandali di cui mi informa, la tv non la accendo (è vero) perché trasmette solo un mucchio di bugie; sto solo attendendo il giorno delle elezioni europee e quello delle politiche per votare M5*****.

Marco R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 15.03.14 17:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una sigla ancor non m'è chiara: cosa significa CMC?
Cooperativa Mafiosa Cementisti?

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 15.03.14 17:35| 
 |
Rispondi al commento

Immagina.
Un posto senza il NApolitano,il Berlusconi, La mafia, La Fornero, il Monti, la sporcizia, gli f35, i lamenti.
M5s?
Forse.

Tu sei MAfioso, NApolitaniano, Berluscono o chino, fornerista, guerrafondaio, lamentoso?
M5s non fa per te.
Nuocerebbe alla Salute.
Indicazioni per l'Uso.
In quanto ad Abuso, se dovessi parlar io...
:)

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 15.03.14 17:33| 
 |
Rispondi al commento

Speravo che Beppe o Casaleggio(che è milanese) la manifestazione contro l'EXPO a Milano la organizzassero prima, così forse avremmo risparmiato dei bei milioni. Farla ora appare solo come pura propaganda a soldi investiti e la gente non non capisce perchè ora si e prima no, anche perchè sono passati tanti anni (non mesi) da quando l'EXPO è stato deciso Così l'ho capita io.
Ciao

GIORGIO MATTIOLI 15.03.14 17:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MU878 - i manganellatori neri del M5S

http://micheledisalvo.com/2014/03/mu878-i-manganellatori-neri-del-m5s.html

articolo riportato INTEGRALMENTE su l'UNITA' di oggi!!!

che cosa facciamo?
stiamo a guardare e basta???


Beppe dovrebbe fissare il giorno per l'In cu.o day.
Almeno li frega sul Tempo... e gioca al risparmio.
Tanto, quello attende gl'italians.

Sembra che ci Godano.
Sempre il Codazzo a Votare...

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 15.03.14 17:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.
Sono appena tornato dal Parco delle Cave..... orgasmo !!!!!! La Taverna è grande !!!! ma anche gli altri.
Cordialità

Toto A., Milano Commentatore certificato 15.03.14 17:24| 
 
  • Currently 2.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Caro Renzi perché non aboliamo la Camera dei Deputati?

La Camera dei Deputati, essendo più numerosa, è foriera di costi molto maggiori rispetto a quelli del Senato (circa il 50% in più). Caro Renzi aboliamo il Senato, anche se io da Uomo Qualunque abolirei Camera e Senato, e tutti a casa!

LEGGI:http://uomoqualunque.net/2014/03/caro-renzi-perche-non-aboliamo-la-camera-dei-deputati/


più o meno da quello che si può capire con l'incursione 5 stelle
l' expò 2015
è sotto controllo
praticamente quasi tutto pronto
tranne le rifiniture

l'italia farà un figurone!!!!!

il novantreenne quattro cinquenne che taglia il nastro col nipotino inciuciato..

psichiatria. 1 15.03.14 17:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Volete concepire una Spa truffa?
Nominate un Amministatore Novantenne con facolta' di Firma.

Volete distruggere una NAzione?
Vi manca la FAntasia...

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 15.03.14 17:10| 
 |
Rispondi al commento


"Giorgio Napolitano prepara un nuovo colpo di mano a difesa degli F35, rischiando di scatenare un grave scontro istituzionale con il Parlamento. Dopo le insistenti voci circolate nei giorni scorsi sul possibile taglio all'acquisito dei cacciabombardieri americani per recuperare risorse finanziarie da destinare al "Piano Renzi" (voci che hanno fatto molto innervosire i nostri generali e gli americani), il presidente della Repubblica ha convocato per mercoledì prossimo il Consiglio supremo di difesa mettendo all'ordine del giorno le "criticità relative all'attuazione della Legge 244″. Tradotto: non è il caso che il Parlamento, come previsto da quella legge approvata nel 2012, abbia potere di controllo sulle spese della Difesa."
http://www.tzetze.it/redazione/2014/03/napolitano_e_gli_f35/index.html
Cacciabombardieri, navi da guerra, blindati ed elicotteri da combattimento, cannoni, siluri, bombe, droni e satelliti spia. E' la lista della spesa dell'apparato militare tricolore. E’ una spesa occulta, che nulla a che fare con la sicurezza nazionale, ma piuttosto con il costo segreto delle missioni internazionali per conto dello zio Sam, prima fra tutte l'Afghanistan.


L' 'articolo 11 della Costituzione, vieta espressamente la guerra dell'Italia. E allora perché questo accanimento per dotarsi di costosi strumenti di morte?

Giorgio Napolitano va destituito e processato per alto tradimento della Patria e della Costituzione.
http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2014/03/napolitano-kissinger-henry-e.html#comment-form

eleonora . Commentatore certificato 15.03.14 17:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Expo ...
...
Uomini che non conoscono il rispetto ...
...
Non rispettano la flora ...
Non rispettano la fauna ...
Non rispettano gli uomini vivi ...
Non rispettano gli uomini morti ...
...
Loro riconoscono e rispettano solo i soldi ...
importa unicamente il profitto ...
tutto il resto non conta nulla ...
...
l'Expo è una delle tante loro creature ...
...
Uomini ...
che non sono simili a noi ...
noi amiamo la flora e la fauna ...
noi amiamo gli uomini vivi ...
noi rispettiamo gli uomini morti ...

(^_^)

Claudio C., Albavilla Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 15.03.14 16:56| 
 |
Rispondi al commento

CMC Ravenna = Massoneria = PD

angelo v., carrara Commentatore certificato 15.03.14 16:53| 
 |
Rispondi al commento

VOGLIOVOTAREALIVORNO!!!....e felicemente per l'EUROPEE...per andare nel palazzo della Dittatura..e cacciarli tutti...anche lì...!!

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 15.03.14 16:49| 
 |
Rispondi al commento

un grazie a tutti gli attivisti_cittadini parlamentari , sono veramente delle brave persone!!!!! Li vorrei per sempre al governo e alle istituzioni italiane ,,,
grazie a Beppe e a tutti voi ,,,,,,

Luca Polita 15.03.14 16:44| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti per la scelta di tempo di rainews che si collega in diretta con l'expo' mentre Fico parla dei soldi che la rai stava regalando( 750.000euro) a comunione e liberazione per seguire il loro meeting, da scompisciarsi!

carlo petrini 15.03.14 16:42| 
 |
Rispondi al commento

Mangiare con 50 euro al mese, anche Tsipras si piega

Scritto il 13/3/14 • nella Categoria: segnalazioni
Pessime notizie, tanto per cambiare, da Atene: anche Alexis Tsipras, candidato di opposizione alla presidenza della Commissione Europea, si è ormai di fatto rassegnato alla retrocessione definitiva della Grecia verso il terzo mondo, guidato dai suoi spin-doctor americani. Lo sostiene Grigoriou Panagiotis, in un drammatico diario quotidiano che illustra le condizioni di vita sempre più precarie della popolazione, in un paese in cui – secondo la rivista medica “Lancet” – il rigore della Troika di Bruxelles ha fatto aumentare la mortalità infantile del 42%. Emergenza umanitaria, grazie alla spietata “cura” neoliberista dell’Unione Europea, che ha raso al suolo lo Stato greco e la sua capacità di proteggere i cittadini. Risultato: niente soldi per cibo e medicinali. Ormai si sopravvive con 50 euro al mese: è il budget medio destinato all’alimentazione della famiglia. La vera tragedia? Tutti si stanno abituando all’idea, anche Syriza.
«E’ il nuovo modello pensato per la Grecia e, fatte le debite proporzioni, per l’Irlanda», scrive Panagiotis in un post ripreso da “Come Don Chisciotte”. E’ la nuova povertà, ovvero «l’arte di vivere con 550 euro al mese, spendendo 200 euro per l’edilizia abitativa, 100 per riscaldamento ed elettricità, 30 di costi vari come l’acqua, 40 per il telefono – Internet compreso – e 100 euro dedicati alla cosiddetta previdenza sociale». E per il cibo? Soltanto 50 euro al mese. «Da qui la recente competizione tra i partiti politici (business tutto sommato succoso) su chi organizzerà la prima migliore zuppa popolare. E’ questo, del resto, il povero modello che Syriza ha già adottato senza dirlo troppo in giro». Secondo il blogger ellenico, a rassegnarsi alla “normalizzazione” degli stipendi medi attorno ai 580 euro sono gli stessi analisti del think-tank “Levy Economics Institute” del Bard College di New York, istituto che da poco più di un anno

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 15.03.14 16:21| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

gente sentite io non ne posso più, veramente.
Leggete qua:

http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2014/03/napolitano-kissinger-henry-e.html#comment-form

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 15.03.14 16:19| 
 |
Rispondi al commento

capolavoro-politico-imprenditoriale-Italiano
- un fiume di denaro pubblico che dal 1970 ha alimentato ed alimenta tutt’ora in senso esponenziale nel grigiore del sistema delle forniture ed appalti pubblici gli affari di PARTITI E LOBBI PRIVATE - La triste, drammatica, esplosiva situazione odierna è frutto di un capolavoro politico-imprenditoriale-Italiano per cui comandano i privati, pagano i contribuenti e guadagnano, oltre che gli imprenditori, i partiti, la casta, mediante società controllate, di consulenza, esperti, progetti, consigli di amministrazione, garanti, comitati, distribuiti in tutte le direzioni politiche, in particolare, coop bianche e rosse, Poco conta a queste persone se le opere realmente servano alla cittadinanza, funzionino e/o facciano profitti,quello che conta e che più alti sono i costi, più si guadagna.
L’Italia è piena di questi disastri programmati in piena consapevolezza da un sistema politico che è andato oltre ogni limite di buon senso e di decenza, con la straordinaria trovata di addossare i costi all’intera comunità ed alle generazioni future. È da ingenui supporre che oggi cambi o quanto meno si inverta la tendenza del debito pubblico, nella attuale compagine di governo prontamente ritroviamo gli stessi giocatori stessi schemi e metodi, vediamo Comunione e liberazione che sostiene il centrodestra di Silvio B. ma da sempre alleata con la sinistra ed in particolar modo quando ci sono affari da spartire, gli amici di Cl che sono tanti, nel Pd, Bersani, Letta, Matteo Renzi, ed Il più amico di tutti Filippo Penati, citato dall’allora presidente della Cdo milanese, un vero riformista ”DNA comune evidentemente", creano nuove alleanze trasversali tra il mondo cooperativo bianco&rosso per gestire appalti nel welfare e nell'edilizia.
Coop rosse&Compagnia delle Opere quanto è bello fare affari insieme

andrea bonesi 15.03.14 16:17| 
 |
Rispondi al commento

Detto fatto, Renzino si candida alle elezioni europee.
Posso aggiungere una fila di bestemmie....Biiiiiiiiiiiiip e solo tanto affetto per la casta di Biiiiiiiiiip auto censura per non cadere nella cafoneria.

Roberto Santi 15.03.14 16:15| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Paola Taverna !
Ho Fatto vedere tutti i tuoi video ai miei genitori che non hanno il computer! Purtroppo dalla tv non emerge tutto il vostro lavoro !
Grazie a tutti !!!

MARY S., PENNE Commentatore certificato 15.03.14 16:10| 
 |
Rispondi al commento

Siete...... gente come noi

Armando ., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 15.03.14 16:08| 
 |
Rispondi al commento

Grande Di Battista !!!!
forza M*****

MARY S., PENNE Commentatore certificato 15.03.14 16:04| 
 |
Rispondi al commento

quando vedo questi giovani che si mobilitano per la tutela del loro territorio..... mi fanno sentire di nuovo una cittadina fiera di questi nostri giovani..... forza la gente condivide le vostre battaglie abbiamo bisogno della nostra bella gioventù.... di ragazzi in gamba come voi..... con il nostro aiuto li manderemo tutti a casa

aurelia l., roma Commentatore certificato 15.03.14 16:04| 
 |
Rispondi al commento

O.T. (fonte panorama)

"Un po' più fortunato è in teoria un lavoratore con una retribuzione ....di mille euro netti. In questo caso, la manovra del governo farà crescere il reddito ... un aumento medio superiore a 70 euro al mese.
Se però lo stesso contribuente ha un coniuge e due figli a carico, rischia paradossalmente di rimanere beffato. Oggi, infatti, con le detrazioni per i carichi di famiglia che già esistono, anche questo lavoratore non paga nulla di irpef e riceve uno stipendio netto ben più alto di un suo collega single (1.200 euro circa al mese, contro i mille dell'altro). Dunque, la retribuzione netta del contribuente con i familiari a carico, a differenza di quella del collega single, rimarrà ferma anche dopo la manovra di Renzi"

TUTTI SINGLE!!!

nike di samotracia. ., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 15.03.14 15:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una media di 850 commenti su 12 post precedenti a questo!...
Una media di 25.000 votanti su 10 consultazioni in rete di vario genere ovvero sulla legge elettorale e sulle espulsioni!...
O questi dati si sbloccano e crescono decisamente o la rete ha trovato un limite STRUTTURALE notevole alla realizzazione delle proprie idee!...
Qual è la strada per compiere un salto di quantità e di qualità?!...
CONSULTAZIONI QUOTIDIANE SU IDEE E PROGETTI
PROPOSTI DIRETTAMENTE DAL MOVIMENTO! .-|||


O.T. (fonte panorama)

"Un aumento delle detrazioni per lavoro dipendente, allo scopo di far scendere l'irpef e far salire gli stipendi. È la soluzione che il governo e i tecnici del ministero dell'Economia stanno studiando, per tener fede alla promessa del premier Renzi di aumentare i salari netti di circa 80-85 euro al mese, per chi ne guadagna meno di 1.500."

cosa significa?
BEFFA: "chi guadagna meno di 8 mila euro lordi annui (poco più di 600 euro netti al mese), già oggi non paga nulla di irpef e dunque non vedrà la busta paga salire neppure di un centesimo per effetto dell'aumento delle detrazioni"

ahahahahahahah

nike di samotracia. ., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 15.03.14 15:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutto molto bello, ma se continuiamo a votare con le matite che si cancellano, gli imbrogli staranno sempre dietro la nostra porta, anche io ho fatto un test dove ho cancellato completamente questa matita magica, sotto un video di un'altra persona

http://www.youtube.com/watch?v=w18lO-QbVGw

Luca 15.03.14 15:35| 
 |
Rispondi al commento

Grande Calise , scusa se non metto anche il nome ma ultimamente ci vogliono i cortisonici per solo per pensarlo.

Alvaro Nannicini, Pisa Commentatore certificato 15.03.14 15:34| 
 |
Rispondi al commento

bisogna formare una classe dirigente.......e allora bisogna formare una classe dirigente etc.. etc...
citaz. di renzi in diretta da parigi.

imparate a capire le frasi che sembrano più insignificanti:
la italia è e deve restare divisa in classi sociali o caste sociali.
se questa è una democrazia.

arsit a. Commentatore certificato 15.03.14 15:25| 
 |
Rispondi al commento

questa è la porcata quotidiana de l'Unità.

http://micheledisalvo.com/2014/03/mu878-i-manganellatori-neri-del-m5s.html

stavolta se la prende col MEETUP 878, il MEETUP di QUESTO BLOG e con TINAZZI, suo fondatore!
che si fa? si assiste in silenzio a questa MAREA DI MERDA degli spalatori di regime professionisti a pagamento (coi soldi nostri) ??
e bastaaaa!!!

adesso BASTAAAA!!!

devono partire QUERELE A IOSA!
basta con le chiacchiere!

davide lak (davlak) Commentatore certificato 15.03.14 15:22| 
 
  • Currently 1.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

ma LUPI..COMUNIONE e LIBERAZIONE,la LEGA COOP. c'entrano qualcosa con l'EXPO???

ENZO D., BARI Commentatore certificato 15.03.14 15:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo che il grande "popolo delle Primarie" ci ha imposto un premier bambino perché è più facile da gestire, ma soprattutto perché non avevano di meglio nella loro cerchia di raccomandati e/o lecchini, il meno pirata che potevano usare per la faccia buona da mostrare in TV per le famigliole, tutto questo perchè non ci fanno votare, impedendoci di avere più consensi ufficiali dai cittadini smentendo i loro falsi sondaggi televisivi e avere un ruolo primario, di peso nel parlamento, per poter finalmente realizzare delle riforme vere e necessarie in questo paese dove oggi è facile vedere italiani alla Caritas, situazione che drasticamente aumentata negli ultimi 5 anni.
Sono pienamente d'accordo con il Movimento che per poter creare uno Stato moderno e competitivo nel mondo, prima bisogna reimpostare e controllare le entrate dello Stato facendo pagare le tasse a tutti, poi snellire tutti gli organi statali, trasferimento del parlamento via rete internet al cittadino senza intermediari, dove ognuno se ha da dire qualcosa la può dire = soldi per scivoli sociali, reinserimento nel mondo del lavoro attraverso il reddito di cittadinanza, fondamentale per i giovani italiani che hanno un budget che gli consente di cercare un lavoro che gli piace ed è portato senza stare sotto ricatto da nessuno

Luca 15.03.14 15:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT.

sempre piu' convinto,dopo anni di ATTESA che bisogna appenderli a PIAZZALE LORETO...

LEGITTIMA DIFESA..siamo in GUERRA...

diversa da quella dell'UCRAINA...della SIRIA...della LIBIA...

la ci sono i MORTI INNOCENTI...

in ITAGGGLIA ci sono i SUICIDI e le MALATTIE MENTALI...

ps.


e vogliamo parlare dell'AFRICA????

la FAME è CASUALE o frutto della SPECULAZIONE????

ENZO D., BARI Commentatore certificato 15.03.14 15:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"In questi giorni ho avuto modo di riflettere sulla mia decisione di lasciare il Senato. Ho riconsiderato con una maggiore serenità d'animo la situazione e ho deciso di ritirare le mie dimissioni continuando così la mia attività parlamentare".


..Come volevasi dimostrare....

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 15.03.14 14:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

grandissimo Beppe, passerai alla STORIA...


ps.


a Milano abbiamo un ragazzino terribile del M5S, Mattia Callise...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 15.03.14 14:51| 
 |
Rispondi al commento

OT.

domanda posta a Renzie, da cazzone Cazzullo,presso la terza camera (da letto) di Vespone...


D.C

dimezzerete gli stipendi dei Parlamentari????


R.R

NO!


ps.


FERMIAMO il MOSTRO di FIRENZE....in QUALSIASI MANIERA...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 15.03.14 14:47| 
 |
Rispondi al commento

EXPO 2015
L'orrore referenziale di una civiltà perduta
Ossimoro di ciò che vuole rappresentare
Spaventoso monumento funerario della classe dirigente di questa nazione
Monolito dell'assurdo del nulla che avanza
Prigione della ragione umana
p.s.
Come mai non ho sentito sgarbate polemiche dal sig Sgarbi in merito ?
Detesta solo le pale eoliche ?

Rosa Anna 15.03.14 14:45| 
 |
Rispondi al commento

orellana...la mi saluti firenze....miserabile!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 15.03.14 14:31| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Quante tonnellate di cibo si potevano coltivare sulla superficie dell'EXPO
Perché non si poteva fare degli edifici trasformabili in
Idrocolture o in serre di prodotti a kilometro zero per la città di Milano dopo l'utilizzo dell'EXPO
Perché non si sono usati tutti materiali derivati dal riciclo
dei rifiuti o naturali
Ormai è troppo tardi
Hanno distrutto altro territorio

Queste battaglie sono passate sotto silenzio dei giornali e delle televisioni. I politici locali sono sordi ad ogni appello
I cittadini indifferenti
Tutti responsabili
Questi sono crimini contro l'umanità
Mi dispiace ma l'intervento di oggi è un po' tardivo

Rosa Anna 15.03.14 14:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa mattina mentre stendevo catrame per guadagnarmi da vivere pensavo... cavolo! BEPPE GRILLO che sarebbe un comico(secondo loro i soliti ignoti, anzi notissimi)e fa lo show gratis e QUESTI PORCI PER FARCI RIDERE LI DOBBIAMO PURE PAGARE,
RAGAZZI NON MOLLIAMO ADESSO STIAMOGLI CON IL FIATO SUL COLLO, ORMAI SONO ALLA FRUTTA, DAI DAI DAI.
FACCIAMOLO ALMENO PER I NOSTRI FIGLI, CHE FUTURO AVRANNO CON QUESTA GENTAGLIA.
NON RIESCO PIU' A GUARDARE UN TG DICONO TUTTI LE STESSE COSE E DEL MOVIMENTO PARLANO SOLAMENTE QUANDO QUALCHE "INGRATO" VIENE CACCIATO A PROPOSITO QUESTI PERSONAGGI PERCHE' SI SONO CANDIDATI CON IL MOVIMENTO SE LA PENSANO DIVERSAMENTE DA TUTTI GLI ALTRI E ALLE PROSSIME ELEZIONI CHI LI VOTA, FORSE HANNO DIMENTICATO CHE SI TROVANO LI' SOLO PERCHE FACEVANO PARTE DEL MOVIMENTO E NON CREDO CHE CHI LI HA VOTATI LI VOTI ANCORA...MEDITATE

Claudio C., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 15.03.14 14:16| 
 |
Rispondi al commento

secondo "l'unita" i MANAGNELLATORI(non so cosa siano) LAZIALI sono dalla nostra parte.........
c'è la Lombardi vestita di nero........
un'altra vestita di nero dietro........
c'è Beppe con la faccia cattiva........
il titolo su sfondo nero........

E AGHIACCIANTEEEEEEEEEEEE!!!!!!!!!!!!!!!!
HO PAURAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!!!!

uno di noi 15.03.14 14:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Proposte per il Movimento 5 Stelle:
1)Il movimento 5 stelle ha proposto l'abolizione dell' IRAP per le microimprese (sotto i 5 dipendenti)e i piccoli artigiani , i veri lavoratori che sostengono il PIL italiano.
Ha votato contro PD, Forza Italia, Nuovo Centro Destra ( il braccio esecutivo di Berlusconi).
Il Movimento 5 Stelle presenti un' iniziativa di legge popolare sullo stesso argomento IRAP accompagnato dalla firma dei cittadini italiani.
Siamo pronti per i banchetti.
Sono certa che verranno a firmare molte persone che votano PD o FORZA ITALIA, e gli elettori della LEGA:
Smascheriamoli definitivamente , inoltre con questa iniziativa anche persone poco informate delle "marchette" dei partiti e dei parlamentari prenderebbero coscienza, e nulla fa più paura di un popolo cosciente di chi sia il suo oppressore.
LA MIA PROPOSTA è: IL MOVIMENTO 5 STELLE PRESENTI TUTTE LEGGI DI INIZIATIVA POPOLARE CON 20 MILIONI DI FIRME DEGLI ITALIANI.
Anche all'ipoacusico Napolitano si sturerebbero le orecchie.

liliana vendramin 15.03.14 13:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'expo sarà un flop galattico. Soldi buttati al vento che pagheranno i cittadini italiani tranne coloro che ci stanno mangiando e ci mangeranno.
Daranno la colpa al M5S.

GIANNI PARLANTE, ITALIA Commentatore certificato 15.03.14 13:54| 
 |
Rispondi al commento

Un abbraccio al MoVimento5Stelle.
VINCEREMO!

Nicola P. Commentatore certificato 15.03.14 13:50| 
 |
Rispondi al commento

guarda e ascolta https://www.youtube.com/watch?v=1KuPV8AHl-k&feature=youtube_gdata_playe

VINCENZO SCALIA 15.03.14 13:47| 
 |
Rispondi al commento

Pizzarrotti: DOPO il post di Grillo......

F.Q.: NONOSTANTE il post di Grillo......

uno di noi 15.03.14 13:46| 
 |
Rispondi al commento

Sesso e potere è un atto d'accusa contro la pratica mistificatoria dell'apparato massmediologico asservito al potere politico. L'informazione nella società contemporanea non si limita più soltanto a manipolare i fatti, amplificandoli o distorcendoli o tacendoli, in base a convenienze che poco hanno a che fare con la deontologia della professione giornalistica, ma addirittura costruisce notizie assolutamente false, cioè dei non-fatti, partendo dal presupposto che ormai per l'opinione pubblica la verità coincida con ciò che viene mostrato dalla televisione. La virtualità ormai ha soppiantato la realtà. Per questo la gestione dell'informazione trova il proprio interprete ideale non più nel giornalista, ma nel produttore cinematografico, deputato alla creazione della fiction ed esperto manipolatore delle emozioni del pubblico.

In questo contesto le nuove tecnologie, il cui progresso dovrebbe teoricamente accrescere la rapidità e la qualità dell'informazione, aumentano invece le capacità di controllo e di organizzazione del consenso nei confronti dell'opinione pubblica e da potenziali strumenti di diffusione e allargamento della democrazia si trasformano nel loro esatto contrario.

spuseta 15.03.14 13:38| 
 |
Rispondi al commento

andiamo avanti cosi',non tiriamoci indietro,una sola cosa:lorelllana che vuol fare al movimento 5 stelle?
alvise

alvise fossa 15.03.14 13:21| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE, CARO CASALEGGIO, CARO M5S, SIETE FORTI, SIETE IN GAMBA E VI VOGLIAMO BENE!!!
MI RACCOMANDO ANDIAMO AVANTI COSI', SIAMO FORTI ED AVREMO SUCCESSO!!!
TENIAMO DURO, SIAMO FORTI, PRESTO SALVEREMO L'ITALIA!!!
BUTTIAMO FUORI DALL'ITALIA TUTTI I LADRI, LADRONI, CORROTTI, CORRUTTORI E MAFIOSI!!!
CIAO A PRESTO!!!

Franco Rinaldin 15.03.14 13:01| 
 |
Rispondi al commento

la cosa è inguardabile!
se il m5s avesse usato i 42 mln x un canale informativo nn sarebbe stato male!
vogliamo vincere la guerra cn le cerbottane?

beppe visto che la comunicazione è il tuo pane fai qualcosa di concreto!

così è tutto tempo e fatica al vento

SIMONE ., prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.03.14 13:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hanno una paura fottuta di noi!!!

Avanti ragazzi,avanti con la democrazia.

Intanto da Parigi:
Renzie"noi cambiamo,deve cambiare anche l'Europa".
...appena ieri Silvio, tenta di candidarsi in tutti i modi....
beh,spero che L'Europa non cambi in questo verso...

simone stellini Commentatore certificato 15.03.14 12:45| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

E mai possibile che gli Italiani con tutto quello che pian pianino emerge dalla sporca politica e dai politici corrotti , venga lasciata sola al proprio destino . Se non ci fosse stato il M5S , se la sarebbero suonata e cantata da soli, ma gente ONESTA non esiste ?? Come sia possibile che intere giunte siano cosi altamente corrotte .
Giornalisti, poliziotti , carabinieri , finanza , magistratura , sanno che dietro un appalto c'è corruzione , PERCHE NON si muovono prima ? Fra qualche anno sapremo che tizio ha pagato caio , caio ha corrotto tizio , ma intanto i miliardi saranno spariti , questa gente fara una settimana di carcere e poi con la scusa che si è innocenti fino al 3 grado , dovremmo anche continuare a tenerceli ad amministrare le cose pubbliche .
Nel frattempo troveranno un magistrato corrotto ( tutti i settori e la magistratura è uno di essi ) cosi come fu per Scajola dovremmo anche scusarci e dare ragione a questi parassiti .
Nel frattempo passeremo al TAP , prossimo evento , prossime tangenti , prossime distruzione del territorio , e cominceremo di nuovo a fare tutto quello che succede ormai da anni SPERPERI , POLITICI RICCHI DA FARE SCHIFO, MILIARDI TOLTI A CHI ne ha bisogno per darli a questi infami. Siamo noi che li vogliamo , ormai un milione di Italiani vive cosi , sono troppi e sono in tutti i settori che contano . POTREMO MAI FARCELA ???????

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 15.03.14 12:44| 
 |
Rispondi al commento

Propongo Daniele Manca Penna di legno

Treasury Bond, taranto Commentatore certificato 15.03.14 12:42| 
 |
Rispondi al commento

Dal 01 agosto 2013 condanna definitiva per frode fiscale
226 giorni: Berlusconi ancora a piede libero

Franco Rinaldin 15.03.14 12:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il massimo è l'articolo scritto oggi sul Corsera a firma di Daniele Manca

Treasury Bond, taranto Commentatore certificato 15.03.14 12:35| 
 |
Rispondi al commento

Questo è il documentario che abbiamo realizzato su EXPO 2015

si chiama "EXPO 2015. NUTRIRE GLI AMICI"

www.youtube.com/watch?v=Y6xWu5Re7xI


Il video è stato citato in un interrogazione parlamentare del M5S

http://www.youtube.com/watch?v=YQW5m4Woi9Y

Basta Ladri 15.03.14 12:21| 
 |
Rispondi al commento

Patetica la Stampa. I messaggi subliminali non mancano mai.

Galleria di foto con la maglietta EXPO invaders.

Che secondo loro riprende il logo dell'Expo, aggiungendo la scritta invaders e "proiettili stilizzati".

Proiettili, dunque i proiettili nelle buste, i no Tav, i terroristi, la minaccia, la violenza.... il richiamo subliminale e' servito. Mezzucci.


Patetici perbenino. Ma non vedete che sono semplicemente i raggi di luce sparati contro i mostrilli nel vecchio video gioco "space invaders", e' solo un richiamo grafico a quello?

Ma questi ci sono o ci fanno????

milena d., savona Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.03.14 12:14| 
 |
Rispondi al commento

CHIEDETE A QUESTI CIALTRONI COME MAI DA GALLARATE 30KM DA RHO CI VORRANNO 2H PER ARRIVARE ALL'EXPO?

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 15.03.14 12:07| 
 |
Rispondi al commento

La Germania trema ? L’Europa trema ?
Cari italiani come fate a non accorgervi della campagna elettorale messa in moto dall’unione europea.
Con i conti economici italiani che peggiorano mese dopo mese, l’Europa in situazione diversa ci avrebbe chiesto lacrime e sangue e invece ci offre 80 euro in busta paga.
I creduloni italiani abboccano !!!!
Il mese scorso Letta, non trovava la copertura per gli esodati e si litigava per l’imu perché non si trovavano due miliardi, mentre oggi Renzi distribuisce pani e pesci ? Un miracolo ?
Dopo le votazioni Europee ci presenteranno il conto !! State pur certi.
Corad

corad 15.03.14 12:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Poi mi rimproverate d'esser l'Elogio alla Follia, Vivente...

Allegoria, donde passo', Trascorse?

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 15.03.14 12:02| 
 |
Rispondi al commento

Mi dispiace ma NON SI SENTE / CAPISCE NULLA!! Sarebbe il caso di verificare che i cittadini in ascolto possano sentire qualcosa..
Grazie

Alberto P., Lucca Commentatore certificato 15.03.14 12:00| 
 |
Rispondi al commento

Non sò se la gente se ne accorge, ma l'unico partito o movimento che è presente nel territorio con iniziative vere, concrete ed utili a chi paga le tasse e s'aspetta dalla politica un controllo su dove finiscono le tasse è solo il M5S. Bella iniziativa questa sull'expo quando il 99% della popolazione non sà comporeso il sottoscritto neanche a che serve sto expo figuriamoci se sappia chi c'è sotto. Ma a che servono sti benedetti partiti che oltretutto ci costano il triplo se non di più del M5S, bohh. Speriamo che ste iniziative faran cambiare qualcosa, ma cmq vada il M5S sta facendo il suo giusto ed onesto dovere.

renato M 15.03.14 11:54| 
 |
Rispondi al commento

..sono dispiaciuto xchè essendo ad ancona mi rimane difficile..sempre forza m5s...

Giulio IL RE 15.03.14 11:43| 
 |
Rispondi al commento

Italicum, 10 ragioni per dire no di Roberto Zaccaria, da articolo21.org di giovedi 13 marzo 2014

La legge elettorale approvata dalla Camera dei deputati, con un procedimento assai poco lineare, non solo è una brutta legge, frutto di un intreccio discutibile tra modelli elettorali molto diversi, ma è una legge che presenta gravi difetti di costituzionalità e dai caratteri fortemente antidemocratici. Il sistema viene bloccato intorno ai due partiti oggi più forti ed è reso quasi impossibile l’accesso di nuove forze politiche.

Il limite più grave in assoluto è rappresentato dal fatto che per “garantire” meccanicamente la governabilità la legge elettorale in discussione al Parlamento toglie al cittadino che non voglia votare per uno dei due più grandi partiti oggi esistenti nel paese il diritto di scegliersi liberamente un diverso partito e toglie in generale il diritto di scegliersi liberamente il proprio rappresentante in Parlamento. Il principio della rappresentanza viene totalmente sacrificato e con esso molte delle considerazioni di costituzionalità fatte dalla Corte nella sentenza n.1 del 2014.

Esistono a mio giudizio almeno 10 ragioni per giudicare negativamente la nuova legge elettorale.

1. La prima ragione è costituita dalla “distorsione” irragionevole derivante nell’intreccio tra il sistema proporzionale di base e l’innesto di soglie di accesso alte e da un premio di maggioranza troppo basso.

2. La seconda ragione è costituita dal fatto che il premio di maggioranza scatta teoricamente solo al 37 per cento (non si tratta quindi di un premio di maggioranza in senso proprio)

3. Le soglie di accesso per i partiti sono troppe (ben tre soglie diverse) e quella per i partiti che si presentino da soli è spaventosamente alta (8 per cento)

4. I cittadini non hanno alcuna possibilità di scelta dei loro rappresentanti che i partiti presentano in liste rigidamente bloccate (anche se più corte del Porcellum). Si riconosce in questo modo un potere abnorme alle oligar

Franco Rinaldin 15.03.14 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Ma ci rendiamo conto che questi signori amministrano in linea diretta piu' del 50% delle risorse italiane?piu' tutto quello che rubano dalle aziende di stato, piu' tutto quello che rubano dalle partecipate comunali, piu' tutto quello che rubano dalle bollette energetiche, piu' tutto quello che rubano da quello che noi non sappiamo.
In pratica si fanno fuori centinaia di miliardi.
Sperate che rinuncino a tutto questo?

spuseta 15.03.14 11:30| 
 |
Rispondi al commento

Ma ci sarà anche beppe grillo ?

pier p., acqui terme Commentatore certificato 15.03.14 11:25| 
 |
Rispondi al commento

SOLITA VERGOGNA ITALIANA.

Matteo S., Roma Commentatore certificato 15.03.14 11:21| 
 |
Rispondi al commento

Sappiamo bene che oggi la politica " normale " è interamente composta da affaristi senza scrupoli e il cui unico obbiettivo è far soldi e tanti , il loro gozzo è senza fondo . Se le forze preposte : guardia di finanza e magistratura , si dessero da fare rimarrebbero deserte le camere e tutte le sedi di enti pubblici . Dovremmo costruire immense carceri e strutturare un esercito di secondini , il tutto a costo zero . Dopo il recupero del maltolto il Paese si ritroverebbe ricco come non mai ! Questo è un sogno ad occhi aperti , ma non si sa mai ! Ricordiamoci dei marò !

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 15.03.14 11:19| 
 |
Rispondi al commento

'Per molti era altamente improbabile che andassimo a votare e prendessimo 9 milioni di voti senza soldi alle spalle, senza la massoneria, senza gruppi industriali, le grandi lobby che mettono sempre d'accordo tutti, maggioranza e opposizione, ed anche gruppi criminali. La prossima campagna elettorale non la fa più solo Grillo, ma anche 160 deputati che si sono formati, e mettono al centro le idee ma soprattutto l'onestà e la trasparenza'.

Alessandro Di Battista

Bravo Alessandro. Però ora fammi capire. Questa campagna dove la facciamo? con le dirette streaming fra di noi?
La gente che non segue internet , la maggioranza, è stata bombardata da un messaggio, prevalentemente. Quei 160 deputati sono meno, saranno ancora meno . Poco più.
Cambiamo strategia o no?

Giulio C., Prato Commentatore certificato 15.03.14 11:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cazzo è la Guantanamo di Milano, uahaha questa mi mancava

meeeeehhhhh 15.03.14 11:12| 
 |
Rispondi al commento

Quindi se si decide di entrare al primo che ti minaccia ni nde zumpi la capu e lu futti a lu puzzu ca nisciunu se ne accorge oppuru ni tiru subra cu la machina
quindi io non sono da movimento
troppo violentu

luca cappilli, cavallino lecce Commentatore certificato 15.03.14 11:10| 
 |
Rispondi al commento

Manuale delle giovani marmotte che vogliono cambiare il sistema, il governo o quant'altro ... Fate voi

1) Non si cambia niente se non si governa, vince ect

2) chi vince non può (pacificamente)farlo , nel 2014, senza vincere la sfida mediatica.

Ma è logico che chi ha posizioni dominanti consolidi il dominio trasformando quanto FA in
un mega-evento mediatico.
Mi sembra che il nostro moVimento non voglia imparare la lezione. Vinciamo con i programmi senza vincere la sfida mediatica? Persino Fausto Bertinotti, sconfitto nei suoi ideali, riconosce l'egemonia di Wanna rENZIe per i prossimi anni guardandosi bene dal dire che il programma esposto dal'bomba' sia un programma di sinistra.
Copio incollo:
"Renzi fa come ha fatto Blair dopo la Thatcher… Mette in campo la prima proposta italiana di social-liberismo, che però non risponde alla questione della disoccupazione e della precarietà. Stravince, è egemone perché nel centrosinistra non c’è alternativa a lui, non c’è un’alternativa di politica economica".
Eccone un altro che apertamente , in buona fede, crede che si vinca con le alternative di politica economica e non con quello mediatico.
Continuiamo ad essere autoreferenziali, chiusi su un blog lasciando praterie mediatiche a coloro che vorremmo mandare a casa.

Giulio C., Prato Commentatore certificato 15.03.14 11:01| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi il problema è questo
Qui da noi in politica ci sono proprio mafiosi o facente parte quindi prendere una posizione contro (far vedere in piazza il video del politico corrotto o menefreghista) si rischia minacce in famiglia da soggetti poco raccomandabili

luca cappilli, cavallino lecce Commentatore certificato 15.03.14 10:56| 
 |
Rispondi al commento

La classe dirigente e politica che viene dalla scuola dei partiti, avendo la certezza dell'impossibilità di cambiare il Paese in mano alle mafie e alle massonerie di ogni genere distrutto da corruzione e dal "menefreghismo" generale, si è posto come unico possibile obbiettivo l'arricchimento personale e il "durare" più possibile, poi finalmente è arrivato il M5S unica speranza per i cittadini onesti.....e il futuro (forse) sarà meno schifoso!

stefanodd 15.03.14 10:51| 
 |
Rispondi al commento

▒█░░▒█ █▀▀█ ▀▀█▀▀ █▀▀█   ▒█▀▄▀█ █▀▀ ▒█▀▀▀█  
░▒█▒█░ █░░█ ░░█░░ █▄▄█   ▒█▒█▒█ ▀▀▄ ░▀▀▀▄▄  
░░▀▄▀░ ▀▀▀▀ ░░▀░░ ▀░░▀   ▒█░░▒█ ▄▄▀ ▒█▄▄▄█


Roberto B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 15.03.14 10:50| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori