Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

#FuoriGentile dal Parlamento

  • 360


La registrazione shock
registrazione_calabria_ora.jpg

video da l'Ora della Calabria

Il 19 febbraio il giornale l'Ora della Calabria non è arrivato in edicola. "A causa di un guasto" ha detto lo stampatore Umberto De Rose. Tre giorni fa è stato pubblicato il video contenente la registrazione tra l'editore dell'Ora della Calabria Alfredo Citrigno e lo stampatore per convincere Citrigno a non pubblicare la notizia relativa all'inchiesta sul figlio del senatore Ncd Tonino Gentile, fresco di nomina a sottosegretario alle Infrastrutture: "farti nemici non ti serve", "é uno (Gentile, ndr) che fastidio te lo può dare", "gli altri non lo pubblicano, evita anche tu", "il cinghiale ferito a morto colpisce per ammazzare", "è una cosa che non ti conviene", "volete buttare all'aria il lavoro di una vita?", "chiama a sto cazzo (il direttore del giornale Regolo, ndr) e bloccalo Alfrè"

"Nella Calabria del 2014 sopravvive il feudalesimo delle famiglie di rispetto, capaci cioè di ottenere rispetto grazie alle migliaia di preferenze disponibili ad ogni elezione, amministrativa o politica. Una di queste temibili famiglie è appunto la famiglia del neo sottosegretario alle infrastrutture Antonio Gentile, senatore di NCD, ed ancor prima servile adulatore di Silvio Berlusconi al punto di proporre il conferimento del Nobel per la Pace allo stesso statista di Arcore nel 2002. Ma chi semina servitù, raccoglie tradimento, e così pochi mesi fa il senatore Gentile, sollecitato anche da pressioni che provenivano dal Presidente della Regione Calabria, Giuseppe Scopelliti, lascia il mondo berlusconiano per approdare a quello, ben più intellettualmente raffinato, di Angelino Alfano, quello che non faceva dormire Renzie, perchè quand'era al governo Letta il sindaco di Firenze twittava "Ma come si fa a governare con Alfano?", salvo poi tenerselo ben saldo al ministero degli Interni quando Matteo sostituiva Enrico come se nulla fosse. Ora, Gentile finisce agli onori della cronaca per un'incredibile vicenda di soffocamento della libertà di stampa, vicenda che causa la mancata uscita presso le edicole di un giornale calabrese, "L'Ora di Calabria", solo perchè il direttore dello stesso, fedele all'etica del giornalismo libero e corretto, intende pubblicare una notizia scomoda per il clan: il figlio Andrea si trova coinvolto nelle indagini relative ad incarichi illecitamente conferiti dall'azienda sanitaria provinciale.
Ora, posto che la stessa proprietà di questa testata non è ignota alle cronache giudiziarie, per evitare eventuali ripercussioni di Gentile, viene impedita la pubblicazione del giornale, contenente un articolo sgradito a lui, satrapo cosentino, esponente di un "clan" politico capace di decidere le sorti della stessa giunta regionale oltre che di diversi parlamentari. Questa è la Calabria in cui è fondamentale ripristinare la cultura della legalità, questa è la Calabria in cui tale notizia non viene pubblicata dagli altri due quotidiani locali -e ci vien da domandare se sia stato un caso o l'inefficienza dei giornalisti, od altro, questa è la Calabria in cui solo la voce del M5S si fa sentire con forza e chiarezza da subito per segnalare questa schifezza, questa porcheria.
Ricordiamo che il giorno della nomina di Gentile 4 Parlamentari Calabresi (Dieni, Parentela, Morra e Nesci) chiedono le dimissioni di Scarpelli, protagonista delle manovre per favorire il figlio del Senatore NCD senza che i giornali riportassero la notizia. E questa è la Calabria premiata da Matteo Renzi nel sottobosco dei sottosegretari. Caro Matteo, caro PD, della vostra tardiva e forse strumentale presa di coscienza non sappiamo cosa farcene: i calabresi veri si stanno svegliando, ed iniziano a coltivare il dono della memoria. Con cui gli ipocriti ed i bugiardi verranno puntualmente sputtanati." Nicola Morra, Paolo Parentela, Dalila Nesci, Federica Dieni - parlamentari M5S Calabria

PS: Il M5S sta preparando la mozione di sfiducia individuale contro il sottosegretario Gentile nominato da Renzie


Potrebbero interessarti questi post:

Il pd e l'arte della menzogna
Ultima fermata Capranica
Renzi, il nuovo Cipollino

3 Mar 2014, 10:51 | Scrivi | Commenti (360) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 360


Tags: Calabria, Citrigno, De Rose, Dieni, Gentile, l'Ora della Calabria, Morra, ncd, Nesci, Regolo, Renzie

Commenti

 

Buona giornata

Hai bisogno di un prestito? Offriamo tutti i tipi di prestiti (commerciali, personali, prestito di consolidamento, prestito auto, investimenti di prestito, ecc) Avete bisogno di un prestito garantito del 2% di interesse di prestito per pagare i debiti o le bollette o per fini commerciali? Se sì, allora contattateci oggi via e-mail: elizabethvillegas600 @ gmail.com. Tutto il email deve essere inoltrata a: elizabethvillegas600 @ gmail.com

Mr. David Paul
transfer manager

elizabeth 25.02.16 05:19| 
 |
Rispondi al commento

fuori tutti e subito!!!

Giulio IL RE 11.03.14 17:28| 
 |
Rispondi al commento

..fuori tutti e subito...

Giulio IL RE 11.03.14 17:19| 
 |
Rispondi al commento

Beppino, MANDALI TUTTI IN UNA CASA DI CURA, DOVE S'INSEGNA L'ONESTA'.

NUNZIO CERASUOLO 10.03.14 10:05| 
 |
Rispondi al commento

..."a causa di un guasto"...

Ci avete guastato la vita, reso l'acqua inquinata e l'aria irrespirabile.

Spero che venga il nostro momento, quello della nostra Libertà e la morte dei vostri privilegi da feudalesimo.
Saremo liberi. A 5 stelle. Siete il nulla, perchè il nulla fate ed il nulla rappresentate.

Massimiliano Princigalli, Roma Commentatore certificato 09.03.14 00:50| 
 |
Rispondi al commento

Che schifooo!
Sta gente la dobbiamo fare uscire a calci dagli uffici dove siedono.... penosi lecchini!
W il movimento 5 stelle!

emanuele g., ancona Commentatore certificato 07.03.14 09:50| 
 |
Rispondi al commento

E' stato chiamato in causa da diversi pentiti della ‘ndrangheta cosentina in molti processi. In particolare, il senatore Antonio Gentile è stato accusato di aver avuto l’appoggio elettorale della ‘ndrangheta alle politiche del 1992 (correva per il Psi). Anche l’ex sindaco di Cosenza Giacomo Mancini ha dichiarato che nel 1992 Antonio Gentile era scortato da un “nutrito stuolo di personaggi molto noti alla giustizia”.
Pino Gentile, attuale consigliere regionale, è stato sindaco di Cosenza, consigliere ed assessore regionale, indifferentemente con giunte di centrosinistra e centrodestra. Prima di approdare a Forza Italia ha militato nel Psi e poi nel Pri.
Per capire il trentennale potere clientelare ed affaristico coltivato dai fratelli Gentile basta considerare le seguenti assunzioni effettuate dai due fratelli, negli anni, a favore di propri strettissimi congiunti. Alla Camera di Commercio di Cosenza viene bandito un concorso per 12 posti. Fra i vincitori troviamo: Claudio Gentile, fratello di Antonio e Pino Gentile, e Massimiliano Manna, nipote dei Gentile. Alla “PromoCosenza” e alla Calab (società entrambe collegate alla Camera di Commercio di Cosenza) viene assunta a tempo determinato Daniela Gentile, nipote di Antonio e Pino Gentile. Ed ancora: l’Asl di Cosenza bandisce un concorso per 35 assistenti amministrativi e fra i vincitori risultano: Gentile Anna Rosa, Gentile Antonella, Gentile Katia, Gentile Manuela e Gentile Barbara, tutte figlie e nipoti dei potenti e “trasparentissimi” fratelli Gentile. Nella società “Sviluppo Italia Calabria” è stato invece sistemato Sandro Mazzuca, nipote di Pino Gentile.


http://domani.arcoiris.tv/elezioni-3-indagati-e-familiari-dei-boss-si-candidano-a-governare-la-calabria/

andrea 05.03.14 13:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito di menzogne, oggi ho scoperto che i possessori di partita IVA non hanno diritto allo sconto del 20% quali utenti pendolari dalla società Autostrade. Ancora una volta si considerano i lavoratori autonomi come una vacca da mungere, nonostante che tutti, a parole vogliono difenderli. Peccato che non abbiano realizzato che la vacca sta morendo e che lo sconto del 20% che non concedono diventerà del 100% a vacca morta. Mi piacerebbe che almeno noi ne parlassimo.

ROBERTO BAGNASCO 05.03.14 11:51| 
 |
Rispondi al commento

sono i peggiori truffatori della storia Italiana, i peggiori parlamentari mafiosi senza scrupoli, stanno portando l'Italia al fallimento totale e non gli importa niente, le pensioni x gli italiani non ci saranno piu', incassano ugualmente i soldi dell'IMPS sapendo che quei soldi non serviranno x le pensioni di chi li versa ma x loro, x le loro famiglie e x i loro sfizi. pil procapite sotto la soglia niente pensione!!! bisogna unirsi x combattere questi politici ladri, sono al parlamento senza nostro consenso e pure si prendono la liberta' di deriderci, derubarci, condurci alla fame senza che nulla fosse, ma tutto questo e' colpa nostra solamente nostra perche' fino a quando non saremo uniti contro questi, loro ci ruberanno tutto, anche il futuro dei nostri figli!!! e questo che noi Italiani vogliamo??????

natale caruso 04.03.14 22:09| 
 |
Rispondi al commento

Grazie ragazzi! Continuate così siamo sulla strada giusta e presto libereremo l'Italia da questa massa di ladri.Viva grillo e il M5S per sempre!

gaetano frassica, messina Commentatore certificato 04.03.14 18:59| 
 |
Rispondi al commento

Grazie M5S


Forza M5S

WORCOM forum Commentatore certificato 04.03.14 15:14| 
 |
Rispondi al commento

Innanzitutto solidarietà a Grillo per la sentenza...ma del resto lo sappiamo che il vero problema dell' Italia è la violazione dei sigilli di baite abusive!

Restando in tema governo,bella prova Renzie! Ricapitolando i fatti:
1)Con nonchalance hai detto cose e poi fatto l'opposto;
2)invece di rottamare hai revisionato e rimesso in pista anche la feccia della politica (venghino siori e siore!Dopo lo smacchiatore ecco a voi il rottamatore!);
3)hai legittimato e rispolverato il nostro caro zio silvio;

C'è solo il M5S

Giorgio G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 04.03.14 09:25| 
 |
Rispondi al commento

d'accordo su tutto; ma dire che è un problema solo della Calabria è semplicemente riduttivo, oltrechè scorretto e ridicolo!
Se non sbaglio l'NCD (e tutto il marciume politico degli altri partiti similari) non è certo NATO IN CALABRIA.... magari fosse solo un problema regionale, l'Italia non sarebbe nello stato in cui si trova!
Perchè allora non diciamo le cose come stanno realmente? Vogliamo la foglia di fico che ci copre la vergogna?? Mah!

Tony G. Commentatore certificato 04.03.14 09:16| 
 |
Rispondi al commento

Dopo aver sentito con le mie orecchie questo schifo di censura di libertà di parola di pensiero, ancora di più mi porta a non comprare i quotidiani della mia città di non portare soldi a questi giornali di m.... Così forse un giorno spero presto i quotidiani falliranno. Sono contenta che le porcate che hanno fatto e stanno facendo tutt'ora stanno uscendo fuori, la gente sta vedendo a a chi a votato e hanno capito che sono persone che devono sparire dalla scena politica perché hanno portato solo orrori e scempi per noi poveri cittadini senza lavoro.

Lorenza Iaconianni 04.03.14 00:50| 
 |
Rispondi al commento

bravi i giudici sulla condanna di beppe chi ammazza ad esempio in macchina quando sei ubriaco o fatto di droga si resta a casa chi rompe i sigilli condanna a 4 mesi ma non si vergognano.Italia merdosa piena di gente corrotta politici mafiosi gente che non vale un cazzo ma non continuerà sempre cosi

elio novarino 03.03.14 23:55| 
 |
Rispondi al commento

schifo...schifo...schifo......questa dovrebbe essere la mia patria cosa ne pensa re Giorgio di sto schifo
del pupillo Renzie che governa con dei delinquenti poi condannano grillo per una cavolata ridicoli poveretti quelli del P.D. che militano con impegno poi si trovano uno schifo così un uomo scelto dal loro segretario per fortuna doveva essere una politica nuova.

FORZA MOVIMENTO 5 STELLE

Domenico B., Latiano Commentatore certificato 03.03.14 22:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

ho appena ascoltato un'intervista ad un lobbista delle banche a bruxelles mandato in onda da presa diretta. La cosa che mi ha sorpreso non è tanto la presenza del lobbista o il fatto che esista una sede vera e propria per le sue attività di persuasione sui politici. La giornalista lo ha incalzato tentando di metterlo in difficoltà con domande scomode (e questa è la prima cosa che mi ha sorpreso) e il lobbista ha risposto tranquillamente difendendo i suoi interessi e le sue posizioni, senza gridare all'eversione o richiedere lo spegnimento delle telecamere... fantascienza pura

Francesco Ragazzi, Bergamo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.03.14 22:19| 
 |
Rispondi al commento

Si è dimesso dalla carica di sottosegretario? E basta? Continuerà a "fare politica" per come ha dichiarato e sta sbandierando ai quattro venti???? Fuori dal parlamento!!!! Quale dimissione dalla carica....FUORI DAL PARLAMENTO!!!!! LUI E TUTTI QUELLI COME LUI!!!!!

Ivano Tardibono 03.03.14 20:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si dice dalle mie parti: U' CCHIU' PULITU HAVI 'A RUGNA! (Il più pulito ha la rogna) A quanto pare, per chi ancora non avesse capito, il "defenestratore" Renzi, con i suoi bla bla, non è differente da quelli che hanno promesso ma niente di buono hanno fatto per il nostro Paese. Anzi, ne hanno peggiorato le condizioni. Nè, sotto il profilo morale, ne è molto discosto, considerato come ha formato il nuovo, anche questo illegittimo, governo. Come dire: siamo caduti dalla padella nella brace!

Anna Cereto, Misilmeri Commentatore certificato 03.03.14 20:31| 
 |
Rispondi al commento

A questo punto se per dare un futuro quantomeno decente ai nostri figli e nipoti mi devo fare in 4 per altri 20 anni in modo da risollevare le sorti di questo sciagurato paese ben venga.
Vorrei solo sapere per quanto tempo ancora dobbiamo regalare i nostri SUDATI soldi a mafiosi ,corrotti, puttane ,ladri, mafiosi,corruttori, corrotti, ladri di futuro e di dignità.
Mi avete veramente rotto i coglioni brutti BASTARDI ! NON CE LA FACCIO PIU ! mi fate vomitare andate tutti AFFANCULO!
scusate lo sfogo ma sono veramente al limite..
buonasera
M5S SEMPRE E COMUNQUE

m5s2007 03.03.14 20:30| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

IO VE LO AVEVO DETTO CHE IL FIGLIOLO E'PEGGIO DEL PAPÀ. UN BISCIONE FALSONE TERRIFICANTE IL PEGGIO DEL PEGGIO .......LA MERDA QUANDO LO INCONTRA DICE CHE PUZZA .......QUESTA ME LA HA SUGGERITA IL PREMIER LATTA !!!!! CONSIDERATI GLI ACCADIMENTI.......PEGGIO DI LUI FORSE C' E MONTEZZZIMMMOLO CHE PER ORA C'È LO HANNO RISPARMIATO.....AUGURI A TUTTI I PIDDINI CHE SE LO SONO VOTATO ED A TUTTI I PRO NANO CHE LO HANNO APPOGGIATO ....CERTAMENTE ORA CON IL FIGLIOLO IL PAESE SVOLTERÀ.......!!!!!
PENSIERO NOTTURNO....
VORREI RIUSCIRE AD EMIGRARE..........

Pietro.c 03.03.14 20:16| 
 |
Rispondi al commento

AH BEPPE MA FUORI TUTTI STI SCHIFOSI C'È FORMIGOLONE CHE SPENDE 8 MILIONI IN INVITI A FESTE, CHE LA SUA SETTA DEI CL SPROFONDI NEGLI INFERI , C'È RENZO SPIANO CHE DA BUON SENATORE STA A FARSI LI CAZZI SUOI PER RISTRUTTURARE IL TEATRO DEGLI OSCAR E POI CI SONO 4000 LAVORATORI A PIOMBINO CHE RISCHIANO IL POSTO DI LAVORO .......NOI SIAMO QUELLI CHE STANNO CON LE PERSONE CHE VANNO A LAVORARE FACCIAMO UN CASINO PER PIOMBINO CHE I MEET DEL LUOGO ORGANIZZINO UNA FALANGE CHE RIENZI OLTRE CHE PER ROMA ED I SUOI AMICI TIRI FUORI I SOLDI PURE PER LA GENTE DI PIOMBINO SE NO BASTONATE NEI DENTI AGLI INFAMI ......

Pietro.c 03.03.14 19:55| 
 |
Rispondi al commento

Spero che qualcuno del movimento legga questo post..... in tv sento parlare di alcuni sottosegretari nominati da rrnzi che dovrebbero dimettersi perché indagati. .....mi chiedo?, perché non si chiedono le dimissioni di Vito De Filippo nominato sottosegretario alla sanità dimessosi da presidente della regione Basilicata perché indagato nella inchiesta rimborsopoli. Perché fare questo regalo al PD .... i parlamentari a cinque stelle lucani possibile che non lo sappiano, fa comodo anche s loro mi chiedo? Verificate e ciò che ho scritto e portatelo all'attenzione della opinione pubblica. Grazie

vico vi 03.03.14 19:41| 
 |
Rispondi al commento

e poi....
per strada la gente ancora si chiede come mai l'italia sia marcia ,,,per strada la gente ancora si chiede : " mah riuscira renzi a cambiare....etc etc
questo riceve pressioni da uno che domani governa ,quindi se aveva qualche perplessità ora ,domani cosa pensera ?
che il sistema è questo e anche ti premia! nn se ne esce se non con il m5s ,punto
e qualcuno (orellana ) ci vuole pure andare a parlare con il pd !!! ma vaffanculo
teniamo duro gente

gianni.v 03.03.14 19:04| 
 |
Rispondi al commento

E intanto la corruzione regna sovrana....

Maria R., Carbonia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 03.03.14 18:45| 
 |
Rispondi al commento

Non ci cono alternative purtroppo.
Se vuoi vincere devi giocare la partita fino in fondo e non puoi permetterti di farti distrarre da nulla.
Mai un momento di debolezza e mai abbassare la guarda. Nemmeno per un nanosecondo altrimenti sei fottuto e non illuderti che potrai recuperare.
Se davvero vuoi portare a casa un risultato vero, autentico e che abbia un senso quando sei chiamato a giocare duro devi farlo altrimenti non provarci nemmeno. Non serve a nulla.
Mi dispiace esprimermi in questo modo ma non ce spazio per le discussioni alternative.
Ho coscienza della crudelta' delle mie affermazioni ma sono dettate solo ed esclusivamente dalla cruda realta' per quanto sgradevole.

Simone Viscardi 03.03.14 18:36| 
 |
Rispondi al commento

I politicanti dei partiti hanno molteplici condanne perchè rubano al popolo,benchè mettono le mani!nelle tasche della gente;
mentre a Beppe gli viene affibbiata una condanna,ingiusta! poichè difende i Diritti dei Cittadini Italiani e ci mette la faccia e l'anima per il suo Paese;
e questo dimostra Chi è l'Uomo Onesto e Valoroso!
Beppe il popolo del M5S ti Abbraccia!!!

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 03.03.14 18:30| 
 |
Rispondi al commento

Teniamo duro.

Stanno facendi di tutto per screditare il movimento.

hanno paura.


Secondo me bisogna ripresentare una proposta di legge sulla trasparenza dei parlamentari.

Bruno 03.03.14 18:26| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo Beppe,
e' da un po' che non scrivo piu' nulla sul tuo blog.
Non perché non avrei nulla da dire...tutt'altro...
Vivo con grande partecipazione gli eventi della politica (e non solo) e tutto cio' che sta accadendo intorno (e dentro) al movimento.
Non ho certo intenzione di fare la Cassandra del caso e né, tantomeno, il saputello di turno dicendo "...io l'avevo detto..."
Prima dell'ultima tornata elettorale (puoi andare a rileggere il mio post a tal proposito) scrissi che le Nausiche di Montecitorio e Palazzo Madama sono potentissime e non vanno prese minimamente sotto gamba. Mai abbassare la guardia altrimenti si e' spacciati. Non esistono scorciatorie, punti di vista alternativi e balle varie.
Quando si offre una candidatura a chicchessia, contestualmente, si chiede automaticamente di sottoscrivere le dimissioni in bianco onde evitare che accada esattamente quello che e' gia' accaduto e che accadra' ancora...puoi scommetterci quello che vuoi. A questo punto direi che vincerei facile...
Per le Europee e per qualsiasi altra competizione elettorale fanne tesoro e regolati di conseguenza.
Ma ti pare che la piu' forte corporazione esistente possa acconsentire (ed accettare ) le dimissioni di un parlamentare? Alcuni dei tuoi eletti hanno fatto un bel gesto dimettendosi manifestando il dissenso rispetto alla linea politica del movimento non condividendola piu'. Bravi. Complimenti. Ma davvero qualcuno e' stato cosi' sciocco da credere che si sarebbero volontariamente esiliati e privati dei loro benenfici a cominciare dal lauto stipendio?
Poveri illusi...
Per costoro non provo nemmeno un po' di compassione di cristiana memoria...

Simone VIscardi 03.03.14 18:25| 
 |
Rispondi al commento

hihihihihi fossi in te 4 mesi li farei , così ti prendi i voti pure dei detenuti haha

berlusconik 03.03.14 18:20| 
 |
Rispondi al commento

Che dire... la vergogna e' un sentimento che non appartiene a tutti.Basta guardare quello che Pd, napolitano e renzi hanno fatto.E' ora di munirsi di sano pragmatismo e abbandonare le denunce sterili di simili misfatti.Ormai e' dall'introduzione del porcellum che dico che viviamo in un REGIME democratico e tutto questo lo testimomia. Ho visto quello che sta succedendo in portogallo ma i media ignorano in modo sciente tutto cio'. La PATRIA (o qualcun'altro?)lo impone. Ribadisco che basterebbe 1 mese che i lavoratori italiani (no burocrati,politici e manager) non andassero a lavorare e si risolverebbero tutti i problemi in modo pacifico o l'alternativa e' la violenza sul quale non sono daccordo e anche perche' il popolo italiano e' abituato ad abbassare la testa. DA SEMPRE, la storia insegna

mariocasillo 03.03.14 18:08| 
 |
Rispondi al commento

Renzi continua a raccontare menzogne e a circondarsi di politica sporca, ma come fa ad essere così giovane e così falso.

angelo v., carrara Commentatore certificato 03.03.14 18:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con tutti questi bugiardi si vuole date il premio di maggioranza . Creando la dittatura democratica.
Mi auguro che non tocchino la costituzione, e si torna a votare con il proporzionale. Meglio la non governabilità che la dittatura del 51% sul 49% da parte di associazioni per delinquere.

luigi di pietro, Montreal Commentatore certificato 03.03.14 17:54| 
 |
Rispondi al commento

http://www.celestecostantino.it/il-sottosegretario-antonio-gentile-rassegni-le-dimissioni-la-mia-mozione-di-sfiducia/?utm_content=bufferb8d37&utm_medium=social&utm_source=twitter.com&utm_campaign=buffer

Jambo Bwana (habari gani) Commentatore certificato 03.03.14 17:40| 
 |
Rispondi al commento

li è pieno di gentile

ivan g 03.03.14 17:21| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE,NON DEMORDERE,SEI SEMPRE STATO COERENTE CON I TUOI ELETTORI,CON CIO' CHE HAI DETTO NELLE PIAZZE,MA PURTROPPO TANTI NOSTRI CONNAZIONALI HANNO LA MEMORIA MOLTOOOO CORTAAA...!!!!NON RICORDANO QUANDO NAPOLITANO,RENZI E LA MARCEGAGLIA,ALLORA PESIDENTE DI CONFINDUSTRIA,DICEVANO A -MONTI E FORNERO DI FARE PRESTO LA RIFORMA PENSIONI A COSTO DI ESSERE IMPOPOLARI...!!!LO RICORDATEEEEEE VOI CHE ORA SIETE TUTTI PRESI DA QUESTO RAGAZZO BOYSCOUT?????E RICORDATE LE PAROLE DI CHI VI FARA' LAVORARE PER ALTRI 7-8 ANNI PUR ESSENDO ARRIVATI A POCHI GIORNI DALLA SOSPIRATA PENSIONE ?GUADAGNATA A FURIA DI SACRIFICI E DURO LAVORO?DOPO AVER MANTENUTO PER ANNI E ANNI QUESTI FARABUTTI CON I LORO PRIVILEGI E STIPENDI E PENSIONI D'ORO???MA VE LO RICORDATEEE O NOOOOOO?????AVETE VISTO CON QUANTA LIQUIDAZIONE ESCONO I MIGLIAIA DI MANAGER CHE HANNO MANDATO A SCATAFASCIO L'ITALIA???O NOOOOOO?AVETE VISTO O NOOOO IL MALE CHE HANNO FATTO ALLE DONNE SOPRATUTTO PROCASTINANDOGLI LA PENSIONE DI ALTRI 7-8 ANNI?LE DONNE CHE FANNO 3-4 LAVORI AL GIORNO,FIGLI MARITI ,CASA E ANZIANI E SE NON CI SONO LORO AVETE VISTO QUANTI FIGLI SI PERDONO CON LA DROGA O CON PATOLOGIE DA GIOCO ??????MA SIETE O SIAMO DIVENTATI TUTTI CRETINI IN ITALIA????MANDIAMOLI A CASA TUTTI QUESTI POVERI DEMENTI,QUESTI LOBOTOMIZZATI MA RICHIEDIAMO INDIETRO PRIMA TUTTI I NOSTRI SOLDI INTASCATI IN MANIERA SCANDALOSA.RIPRENDIAMOCI LA NOSTRA SOVRANITA'.


GLI ITALIANI NORMALI COME ME SONO SEMPRE PIÙ' SCONCERTATI. MA QUANDO CI LIBEREREMO DI QUESTE 5
MAFIE E DI QUESTA CLASSE POLITICA.. UN TEMPO I TEDESCHI (DER SPIEGEL) AVEVANO DEFINITO BERLUSCONI IL CLOWN D'ITALIA.TU LO STAI IMITANDO O CI PROVI. LUI AMAVA COSA NOSTRA, TU CHI AMI LA NDRANGHETA?
LO SAPEVI CHE IN QUEL DI BRESCIA DICONO MOLTI BRESCIANI BENE INFORMATI CHE CI SONO TRUPPE DELLA POLIZIA E DEI CARABINIERI CHE IN ASSOLUTA SEGRETEZZA SONO IN ADDESTRAMENTO ANTI RIVOLUZIONE CIVILE?? A QUANTO PARE SE QUESTA VOCE STA GIRANDO PER LE STRADE DI BRESCIA CHE SEGRETEZZA E?. PERO' E' PREOCCUPANTE. VAI RENZI, VAI CON I CRIMINALI CHE VIVONO VENDENDO DROGA. BUONA FORTUNA.AUGURATI SOLO CHE I TUOI FIGLI NON ENTRINO IN QUESTO GIRO DANTESCO. CIAO DA UN ITALIANO VECCHIO MA VERO.

GIANCARLO O., SALSOMAGGIORE TERME (PR) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 03.03.14 17:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SOLO GENTILE? E TUTTI GLI ALTRI ABUSIVI ELETTI CON IL PORCELLUM? CE VADANO TUTTI A FARE IN CULO. DAI NANI ULTRALIBERISTI AI TRADITORI DELLA GENTE CHE LAVORA E DEGLI IDEALI SOLIDARISTICI ED EGUALITARI. FUORI DALLE PALLE. HANNO ROVINATO L'ITALIA. E' la prima volta che mi esprimo in questi termini, ma se l'esecutivo precedente e' nato da un tradimento della volonta' popolare e di certo non era ad constituendum, ma solo per fare la legge elettorale, perché l'attuale, che né e' solo il prolungamento, legifera come se avesse avuto l'investitura popolare? Dovrebbero fare sta legge elettorale e levarsi dai coglioni.

riccardo ivani, savona Commentatore certificato 03.03.14 17:13| 
 |
Rispondi al commento

Renzi deve intervenire! La coerenza nella politica è un eufemismo! basta con il gioco delle poltrone!

daniele Bronzetti 03.03.14 17:12| 
 |
Rispondi al commento

CON LA CONDANNA DI BEPPE,LE PAROLE non BASTANO piu, a dar sfogo alla AMAREZZA ,DELUSIONE, SCONFORTO,"RABBIA" may come oggi faccio mie, le parole di MARIO MONICELLI : spero in una VERA RIVOLUZIONE....

Renato B. Commentatore certificato 03.03.14 17:09| 
 |
Rispondi al commento

La magistratura cosa sta facendo in proposito, noi cittadini dobbiamo ancora una volta buttare giù bocconi amari, a questi gliela fanno passare liscia e poi condannano persone in difesa del territorio, BASTA!!! popolo italiano svegliatevi e cacciate nel profondo questi ignobili esseri, ONESTA', ONESTA' E ONESTA', di questo c'è bisogno, poi tutti i tasselli vanno al loro posto, la politica ,il lavoro, la giustizia sociale.

Michele Napolitano 03.03.14 17:03| 
 |
Rispondi al commento

CASO GENTILE E LEGGE ELETTORALE, IL GIOVANOTTO HA PERSO LO SPRINT…
Strano Paese, il nostro. Per mesi il governo Letta si è avvitato attorno al problematico reperimento di due miliardi per il taglio dell’Imu poi, all’improvviso, il nuovo esecutivo guidato da un giovanotto chiacchierone afferma di essere in grado di reperire miliardi da distribuire a profusione. In realtà è un altro annuncio nel Paese degli annunci. E' soltanto uno dei sogni e delle promesse che il pupazzetto toscano elergisce a piene mani a destra e a manca sprezzante del pericolo di poter incappare in qualche colossale figuraccia. Che il personaggio non sia del tutto credibile si è capito subito. Dall’ormai famoso “Enrico stai tranquillo” al primo fallito traguardo in materia di legge elettorale, da profeta della rottamazione a riconvertito sacerdote del riciclaggio politico. Insomma la materia non manca per alimentare dubbi sull’affidabilità del personaggio. Frattanto bisognerà vedere come il giovanotto supererà i primi due scogli. Il caso Gentile (il sottosegretario Ncd autore di pressioni per impedire l’uscita di un quotidiano calabrese che riportava la notizia del coinvolgimento del figlio in una storia di consulenze Asl) e la legge elettorale la cui discussione in Aula inizierà domani. Due ostacoli di fronte ai quali il giovanotto sembra aver perso la sicumera e lo sprint iniziale. Lui, quello dei tweet allo spuntar dell’alba, continua a tacere al terzo tramonto dalla esplosione del caso del sottosegretario calabrese. Pezzo da novanta della politica locale, crocevia umano tra interessi di varia natura, Gentile è pedina intoccabile per Alfano e i suoi uomini. La minoranza del Pd intanto batte i pugni sul tavolo. E il pupazzetto toscano per ora sceglie la strategia dello struzzo. Che delusione! Per quanti credono nelle possibilità taumaturgiche del giovanotto, ovviamente… Senza dire della legge elettorale. Al Senato - c’è da scommettere - se ne vedranno delle belle…
03/03/2014

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 03.03.14 17:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ha senso se dico che sono scandalizzata? o meravigliata? o basita?
tutti i giorni uno SCANDALO nuovo.
Mi chiedo che necessità c'era, da parte del Governo, che fra poco chiameremo governicchio, di nominare quest'imbroglione?
non doveva essere un nuovo modo di condurre la politica? cosa ci propone di svuotare le carceri e metterli in Parlamento?
insomma non vogliamo proprio fare le persone serie!

Fiorella Deodati 03.03.14 17:00| 
 |
Rispondi al commento

caio grillo e caio mov. 5 stelle,tanto alla fine rimangono sempre i migliori non vi preoccupate piu' di tanto...!!!!saremo in paricchie migliaia a votarvi alle prossime votazioni.vogliono farvi fuori costi quel che costi,ma a questi gli sta' venendo la diarrea,hanno paura...!!!ma oramai la maggior parte degli italiani ha in odio questi pezzenti che si sono mangiati l'italia.ha in odio equitalia e befera che non si sa' come fa' ancora a stare incollato da anni a quelle poltrone ..agenzia ENTRATE e EQUITALIA PER STUDIARE IN OGNI MANIERA COME FAR SUICIDARE ANCORA ALTRE CENTINAIA DI PICCOLI IMPRENDITORI IN DIFFICOLTA'.BASTA CON I MORTI AMMAZZATI PER LE TASSE,VERGOGNA....!!!!VERGOGNA...!!!!PARECCHI MILIONI DI ITALIANI NON SI SENTONO PIU' TUTELATI DA QUESTO STATO E DA QUESTI GOVERNANTI.RENZI E' GIA' STATO TANATO.......NON SERVIVA CHE ANDAVA A FARE IL PREMIER ,MOLTI LO AVEVANO CAPITO PRIMA,MA PURTROPPO ...ER POPOLO E' BOIA/E' VORTA GABBANA/STASERA TE ONORA//DOMANO TE SBRANA.//TREMATE LO STESSO CACATEVE ADDOSSO.W BEPPE GRILLO E I SUOI FEDELISSIMI AMICI.

fede e. 03.03.14 16:51| 
 |
Rispondi al commento

"gli altri non lo pubblicano, evita anche tu".

Cioè il fatto incredibile è che tutti gli altri giornali hanno applicato metodicamente la CENSURA!

È un miracolo che siamo ancora al 68° posto su freedomhouse.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 03.03.14 16:48| 
 |
Rispondi al commento

SIAMO NELLE MANI DELLE STREGHE

ALESSANDRO C., TREVISO Commentatore certificato 03.03.14 16:46| 
 |
Rispondi al commento

"Questa è la Calabria in cui è fondamentale ripristinare la cultura della legalità, questa è la Calabria in cui tale notizia non viene pubblicata dagli altri due quotidiani locali -e ci vien da domandare se sia stato un caso o l'inefficienza dei giornalisti, od altro, questa è la Calabria in cui solo la voce del M5S si fa sentire con forza e chiarezza da subito per segnalare questa schifezza, questa porcheria."
Mi dispiace contraddire:questa non è la Calabria
questa è l'Italia! Questa è la condizione della libertà d'informazione in Italia. Tutto quello
che "circola" è già "digerito" Siamo alla replica
delle repliche, alla copia delle copie, alla ripetizione delle ripetizioni insulse col tempo e deboli come le foglie morte al vento. E
poi a leggere bene il "post" si constata che è così

ciro corsao 03.03.14 16:30| 
 |
Rispondi al commento

Una mozione di sfiducia deve essere fatta nei c onfronti "DER BUCIA"(renzi) per indegnità verso il popolo italiano, l'esecutore di ordini con il piglio del pugile suonato continua a blaterare cose incredibili da tutto il popolo per potersi magnificare agli occhi della merkel che andra a trovare presto per presentargli la lista della spesa che il popolo italiano dovrà sopportare.

giancarlo busso 03.03.14 16:23| 
 |
Rispondi al commento

Renzie ha venduto l'anima al diavolo e adesso gli arrivano i conti da pagare....deve saldare il suo debito!
Siamo solo all'inizio!

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato 03.03.14 16:22| 
 |
Rispondi al commento

Caro Putin....

ti prego puoi annettere alla Russia (magari con degli pseudo-referundum) oltre l'Ucraina, ovviamente dopo aver annesso la sua regione più importante, cioà la Crimea, anche

l'Estonia
la Lettonia
la Lituania
la Bielorussia

e Arcore ?

Claudio M. Commentatore certificato 03.03.14 16:16| 
 |
Rispondi al commento

"....Alfano?", salvo poi tenerselo ben saldo al ministero degli Interni"


Ma il "coso nostro" sta ancora lí?

Sari R., Finlandia Commentatore certificato 03.03.14 16:13| 
 |
Rispondi al commento

Lo sentite anche voi questo eco ridondante?

"Putin ha invaso l'Ucraina, Putin non si arrende sul caso Crima, Putin.... Putin Putin.....Putin la pagherà..."

Beh, io lo sento e forte. Quindi evito con tutte le mie forze di leggere i media "occidentali", tranne qualche "insider" che per fortuna ancora trovi in rete.

Due articoletti interessanti (made in Canada?):

Il primo sul cd governo di transizione:

http://www.globalresearch.ca/ukraine-transition-government-neo-nazis-in-control-of-armed-forces-national-security-economy-justice-and-education/5371539

Il secondo, sul vero (o presunto, o pensatela come volete) colpo di stato:


http://www.globalresearch.ca/ukraine-russias-response-to-a-us-eu-sponsored-coup-detat-violation-of-international-law/5371621


PS: eviterei di far troppa pubblicità a quel burattino di Renzie.

Alla prossima.

Sari R., Finlandia Commentatore certificato 03.03.14 16:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Occorre una Norimberga per i giornalisti italiani, non sulla base delle idee che esprimono ma sulla carriera che fanno, e i soldi che intascano.
Nessuna pietà. Non potevano dire di non sapere come gli altri italiani che si bevevano la loro cicuta informativa.

Non sono fascista, sono vegetariano e non violento, contro la pena di morte, ma se si tratta di far morire me affinché altri possano alimentare la loro ingordigia con equitalia, allora la mia etica subisce una mutazione.

Perché dovrei morire d'inedia per le tasse di equitalia? Le regole del gioco economico sono truccate.

Le piccole imprese e gli artigiani falliscono per onestà. Chiuso per onestà. Chiuso per i canini al collo di equitalia, su mandato dei nominati che rappresentano solo il proprio culo incollato alla poltrona parlamentare, o per il politico legato al gettone e all'emolumento pubblico.

Basta privilegi. Solo in Italia e in Grecia non c'è il reddito minimo di cittadinanza e di Civiltà. Fra poco quelli che non hanno più nulla da perdere saranno la maggioranza.

Non posso morire per delle regole ingannevoli.

berlusconi ha fatto scuola, sin dall'inizio, dall'orfana di Arcore a cui deve la villa di Arcore. Il PD dei mediocri secondini del lager Italia, meritano di ritornare nelle fogne da cui sono arrisi al parlamento.

I comunisti erano un miliardo di volte meglio dei papponi del PD, gente sconfortante, meschina, insignificante, che berlusconi si pappa in tre mosse.

violante in primis conferma la mia tesi.

Occorre una Norimberga e un politometro.

Non si può condannare per legge ingiusta il popolo italiano alla miseria, alla fame, alla disperazione, all'inedia, alla follia, alla morte prima sociale ed economica poifisica.

E' finita la sanità. E' finita la scuola. Ma che cazzo me ne faccio di un'Italia che da me vuole solo i soldi e non restituisce nulla in termini di qualità della vita?
L'Europa non vuole? Ma io sono italiano prima che europeo. C'è la Costituzione sorta dalla Resistenza

gennaro esposito 03.03.14 15:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione


Legge elettorale, l'accordo ora è a rischio
Emendamento Pd: "Italicum valga solo per la Camera"
Forza Italia sulle barricate: "Renzi rispetti l'accordo"

repubblicA.IT

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 03.03.14 15:54| 
 |
Rispondi al commento

Quello che non capiscono coloro che ancora si ostinano a dar fiducia a PD e berlusconi è che ci adatteremo anche alla miseria più estrema, se non c'è un cambiamento radicale. L'essere umano si adatta a tutto e dimentica presto.

Le nuove generazioni troveranno una Italia stantia e miserabile e crederanno che è sempre stata così.

Se il M5s non va al potere ci ritroveremo in una Italia sempre più meschina con dei padroni mafiosi, sommosse popolari, rivolte per il pane, padroni mafiosi e finanziari.

Saremo esposti totalmente alle intemperie di un mondo sempre più deregolato.

O vinciamo noi del M5s o saremo trasformati in barboni, in primis da equitalia, gli strozzini legalizzati, con la lingua biforcuta.

Non possiamo morire perché siamo per bene, non violenti, pacifici.

Ormai spero nella morte per cause naturali di napolitano e berlusconi. Sono anziani, alla fine moriranno di vecchiaia, e si romperanno gli equilibri odierni. Nessun garante può sostituirsi a loro.

gennaro esposito 03.03.14 15:39| 
 |
Rispondi al commento

…..Beppe condannato a 4 mesi per aver violato il settimo sigillo descritto dall'Apostolo Giovanni nell'Apocalisse, nel quale è descritto l'avvento di un nuovo Movimento di stirpe celeste.


o.t.???

la barzelletta delle 15:33

""Renzi: 5 punti per fermare la mafia"

http://www.lastampa.it/2014/03/02/italia/politica/renzi-punti-per-fermare-la-mafia-s6kaqooJA8hzTYIMODGyMN/pagina.html

è inconsapevole...


paoloest21 03.03.14 15:33| 
 |
Rispondi al commento

"C R I M I N A L I T A' L E G A L I Z Z A T A"
Ho coniato questa definizione ispirato dall'ultima
intervista rilasciata dal santo laico G.Fava il
29.12.1983 da E. Biagi www.youtube.com/watch?v=2a89Km8mGi0‎dopo una settimana è stato massacrato con una sventagliata di mitra; dichiarazioni pesa
nti sia per il contenuto, in cui denuncia i verti
ci delle istituzioni come mafie,sia per la fonte che le divulgava, ovvero un siciliano esperto sull'argomento.Il capitalismo ha le sue leggi, anzi i suoi "comandamenti" e il 1° è che un qualsiasi "valore" in realtà "prezzo","valuta" o "importo" non può restare=a se stesso, deve "crescere": se non lo fa è "in perdita" o "in sofferenza" in ogni caso è un danno che poi,per effetto domino, si scarica sempre sugli strati più bassi ed estesi della piramide sociale.Dopo le fasi del "dominio formale" e del "dominio reale", godiamoci quella che già Marx aveva previsto con 150 anni di anticipo:la fase del "dominio totale"; analisi economica,integrata dall'"Accumula
zione del capitale" di Rosa Luxemburg il cui assassinio fu commissionato dagli antenati del PCI-PDS-DS-PD-Partito Socialista Europeo che vota
rono x i crediti di guerra 1915-18.L'accumulazione del capitale,consta di 2 variabili fondamentali: >incremento/< tempo, ovvero guadagnare sempre di più impiegando il minor tempo possibile e per assecondare questa dinamica, insaziabile come un buco nero, non può anzi non deve essere limitato, compresso da leggi, restrizioni, norme, vincoli ecc...ma necessita della massima libertà (de-regolamentazione, deregulation, liberismo)di cui dovrebbe occuparsi la sovrastruttura politika. Ma i politikanti nel perseguire fino allo stremo gli interessi delle cosche di riferimento, perdono tempo,così capitale trova in mafia/gomorra/'ndrangheta quelle forze propulsive per la "crescita" del profitto (volumi d'affari di centinaia di miliardi di € investiti anche in politika onde acquisire direttamente il controllo
dello stato:CRIMINALITA'LEGALIZ

antonio corino, torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.03.14 15:30| 
 |
Rispondi al commento

Terrorismo, presente e insidiosa minaccia anarco-insurrezionalista
ultimo aggiornamento: 03 marzo, ore 14:17
Roma - (Adnkronos) - Allarme del Dis in occasione dell'inaugurazione dell'anno accademico 2014 della Scuola di formazione del sistema per la sicurezza della Repubblica: "L'esperienza del recente passato non consente di ritenere superata la pericolosità del fenomeno brigatista". E segnala che "il protrarsi della crisi puo' favorire i gruppi oltranzisti"

Ci voleva IL Dis per analizzare e comprendere che una causa produce un effetto.

Allora, ragionando "...il protrarsi della crisi"... E' la causa.
"Gruppi oltranzisti"...l'effetto.

Poi siccome la storia non è nuova, aspettiamoci attentati di matrice (?) che toglierà le libertà individuali (quel che resta)! Magari pilotati, che
la stampa provvederà a...

Alla fine chi non accetta questa "Repubblica" è un terrorista.

No signori cari, non si gioca con le parole, al posto della parola "Repubblica" dovete usare il termine "Governo", "Partiti" Classe dirigente",
Amministratori pubblici". Cosi' è corretto e rende solo cosi' semmai potete collocare il "Terrorismo", che poi secondo me non è la parola appropriata.

UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE…, Ve Commentatore certificato 03.03.14 15:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hah, hah, hah!

http://www.adnkronos.com/IGN/News/Cronaca/Terrorismo-presente-e-insidiosa-minaccia-anarco-insurrezionalista_321290285776.html

Cioè se ti ribelli perché vogliono fotterti, allora sei delinquente, terrorista e anarco-insurrezionalista?

Anche a Kiev sono anarco-insurrezionalisti?

Diamoci una mossa! Che ci stanno ancora a fare a governo certi personaggi? Perché si rallentano le indagini su di loro? Chi manovra in legge italiana contro la Costituzione e contro il popolo?

3mendo 03.03.14 15:13| 
 |
Rispondi al commento

Impresario edile 42 anni padre di tre figli adolescenti, già agli arresti domiciliari perché per disperazione aveva tentato di derubare il benzinaio (pensate bene) del paese dove tutti lo conoscevano si impicca. Ennesimo suicidio di stato, si uno stato che per bocca del suo rappresentante il sindaco di Travagliato(Brescia), commenta: "Dispiace, ma il Comune non ha risorse per chi è rimasto senza lavoro". Risorse invece ci sono per i partiti, per i giornali, per gli amici degli amici. Questa è l'Italia del 2014, per fare il reddito di cittadinanza chiesto dal M5S non ci sono soldi..... per continuare a rubare e a sprecare i soldi si trovano.....e poi c'è chi disquisisce sulla democraticità o meno del movimento, di Beppe o di Casaleggio. Vergogna, tutti questi morti di "CRISI" lasciati soli dallo Stato gridano vendetta davanti a Dio e davanti agli uomini!

stefanodd 03.03.14 15:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il popolo italiano ancora sta aspettando di vedere andare in galera quelli che condannati in via definitiva siedono ancora in Parlamento!!! Che fa la magistratura? In due settimane condannano Beppe e per anni si sa più nulla di tante denunce per corruzioni, estorsioni, atti vari contro la Costituzione perpetrati da individui che ancora sono là a legiferare o di altri appena chiamati a farlo?
Cosa è questa m***a che intendono affibbiarci?

Loro sono i COPROFAGI! Se la mangino e... buon appetito!

Voglio indietro la mia dignità calpestata!

Stamnane ero all'ufficio di collocamento. circa 70 minuti di attesa e almeno 200 persone. Ma qui non siamo a Milano che almeno è una grande città...qui siamo in un ex paese divenuto città non si sa come...
Poi dicono che la disoccupazione arriva al 13%? Sì quella calcolata con i loro inghippi e stamane ne abbiamo scoperti non pochi. Se alvori in r d a e versi le tue tasse, non hai comunque diritto alle prestazioni mediche gratuite o anche scalate... però i soldi delle tasse sul lavoro svoltov li prendono! Questa si chiama associazione a delinquere per appropriazione indebita compiuta con raggiro premeditato!!!

Sapete che esistono categorie differenti per chi non ha il lavoro (esodati e cassintegrati a parte)? Inoccupato e disoccupato!!! Hanno fatto vero classimo parassitico, però se diciamo che DEVONO dimezzare i loro stipendi, allora si incazzano, ed emettono altri espedienti per confondere la gente.

Devono andare in galera!!! Altro che 4 mesi a Beppe!!! E con loro deve andare in galera chi ha condannato Beppe, perché seguono la linea dell'eversione Costuzionale! I codici parlano chiaro!

POPOLO SOVRANO 03.03.14 15:06| 
 |
Rispondi al commento

spero che i calabresi abbiano la forza di ribellarsi al feudalesimo

nazzario tomassetti 03.03.14 15:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Apprendo senza stupore che Beppe Grillo è stato condannato a 4mesi per aver violato un sigillo, inesistente già a verbale delle forze dell'ordine perchè volato via con il vento stesso, di un "fabbricato" sottoposto a sequestro.
Bene farebbe Beppe a non presentare ricorso, far passare ingiudicato, questa sentenza che "in nome del popolo italiano" le è stata commianata, presentantosi successivamente in carcere per scontarla.
In questo modo si inizierebbe a riscrivere la Storia, in modo univoco e con giurisprudenza dare atto (e metro) alla giustizia avverso i lestofanti (politici e burocrati nelle Istituzioni, compresa la Magistratura) che i bei tempi sono finiti, il popolo ha le palle piene di una (non)applicazione di pene che farebbero sorridere anche i mafiosi e di questi quelli sotto egidìa del 41bis compresi i lestofanti istituzionali che scelleratamente scesero e sono a patti con la Mafiovalanza criminale.
4 Anni al nano di arcore per aver nascosto miliardi all'estero, frodatore professionale,alla fine nè sconterà meno (semmai sconterà, non nelle patrie galere) di Beppe, per non parlare dei magistrati che dal nano vennero corrotti per sentenze favorevoli in spregio alla giustizia e sempre nel nome del popolo Italiano (popolo che dormiva e dorme ancora oggi).
Quanti politici, truffatori lobbisti, abbiamo nelle poltrone Istituzionali a governare e a rappresentare un paese ad alto tasso delinquenziale?
Tantissimi, come tantissimi sono i giudici, gli inquirenti della magistratura e delle forze dell'ordine che pur di vedere la pagliuzza, ma non la trave, nel proprio occhio semmai l'occhio del popolo Italiano perforato da milioni di travi.
Bene farebbe Grillo ad entrare nelle patrie galere, nè uscirebbe un rivoluzionario "certificato", degno di fare il Presidente degli Italiani al posto di quello che abbiamo ora che prescritto sia nell'onore che nei fatti è un tangentaro "certificato" con cimiteri negli armadi collezionati in 70 di vita politica,un ectoplasma! W GRILLO

Carmine s., caserta Commentatore certificato 03.03.14 14:59| 
 |
Rispondi al commento

Onore a te, Beppe,
che per una causa giusta,
in solidarietà ai Valsusini,
ti sei preso 4 mesi dallo stato italiano,
stato massonico
che mentre gli Italiani si tolgono la vita
BUTTA VIA
20 MILIARDI DI EURO
IN UNA LINEA FERROVIARIA TOTALMENTE INUTILE
INQUINANTE
VIOLENTATRICE DEL SACRO TERRITORIO DELLA VAL SUSA.
Ma questi esseri immondi,
cosa porteranno con sè il giorno della morte?

Carlo Pandolfini, Catania Commentatore certificato 03.03.14 14:54| 
 |
Rispondi al commento

MESSAGGIO PER BEPPE GRILLO
Sibilla alla trasmissione la gabbia di Paragone ha detto che non conosceva bene il fenomeno dell'euromoneta e dei disastri correlati alla stessa. In quanto all'uscita dall'uscita dall'euro Sibilla ha detto che il M5S chiederà' il parere degli iscritti al movimento prima di procedere ad uscire o meno.
Nella stessa trasmissione Matteo Salvini ha preso una posizione forte in merito all'euro dicendo che la lega mette al primo posto del proprio programma l'uscita dall'euro.

Dopo le numerose interviste di Messora, Menta, ed altri, ai vari Nando Joppolo, Alberto Bagnai, Claudio Borghi, Loretta Napoleoni, Monia Benini, Lidia Undiemi, Nino Galloni, Paolo Barnard, Nigel Farage, e numerosi altri cervelli, il M5S a voce di un Parlamentare non puo' dire che si informerà nel momento in cui il problema si porrà e quindi si farà un referendum. Quello che Sibilia doveva dire è che il M5S è un movimento antieurista convinto, ma proprio per le sue caratteristiche di democrazia farà votare gli iscritti.
Queste affermazioni mandano in bestia il 90% degli iscritti al movimento ed è necessario che Beppe faccia un video da pubblicare qui nel blog per ribadire qual'è la posizione del M5S in merito all'uscita dall'euro.
Bisogna tener presente che nel movimento sono presenti ancora un numero alto di pentiti PD (vedi gli ultimi espulsi)che magari potrebbero decidere di non votare piu' per M5S perchè hanno inteso l'euro come il vangelo di Cristo, ma questo non ci deve impedire di tirare dritto sui nostri punti fondanti il M5S in primis l'uscita dall'euro.
Anche dovessimo perdere qualche voto a causa di una simile dichiarazione sono certo che ne manterremmo 50 volte tanto che votano il M5S mettendo al primo posto la cultura antieurista che è il solo argomento che potrebbe cambiare le sorti del nostro paese, ristabilendo la sovranità monetaria. Dopo questo primo passo il secondo è la revisione totale della magistratura, ...ma proprio totale totale, via tutti.

NOVECENTO SULL'OCEANO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 03.03.14 14:53| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Poniamo il caso che non ci fosse l'M5S.
- saremmo a conoscenza di tutte le porcate che leggiamo sul blog?
- saremmo a conoscenza dei suicidi giornalieri?
- saremmo a conoscenza della porcata ucraina?
- saremmo a conoscenza di............

Io non credo, ci saremmo bevuti cio' che ci propinano i giornali e i TG di regime.

spuseta 03.03.14 14:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il fatto è increscioso, ma non crediate che capiti soltanto in Calabria.

Questa vicenda mi ha riportato alla mente un episodio accaduto nel 1975, nella "civilissima" Milano.

In una delle continue manifestazioni che si facevano in quegli anni, un gruppo dell'ultrasinistra si staccò dal corteo per andare a far visita ad un bar di piazza Cavour, notoriamente frequentato da fascisti.

Armati di quelle chiavi inglesi calibro 36, con cui poche settimane prima era stato massacrato lo studente Sergio Ramelli, piombarono nella piazza.

Due fascisti riuscirono a fuggire, mentre un terzo, claudicante, tentò di salvarsi salendo in macchina, ma questa venne circondata e distrutta a sprangate.

Dall'interno, allora, il ragazzo esplose 3 colpi di pistola ed uno degli aggressori stramazzò al suolo.

Subito cominciarono le ronde rosse per "vigilare" che i giornali non pubblicassero notizie diverse dal loro comunicato ufficiale.

E così avvenne.

Persino La Notte, quotidiano notoriamente anticomunista, soggiacque al ricatto delle ronde per riuscire ad andare in stampa: unica cosa che riuscì a far passare fu la foto dell'auto distrutta, con la didascalia ironica: l'auto dopo la discussione verbale.

Ma Montanelli non ci stette. Il Giornale da lui diretto aveva sede proprio in piazza Cavour e i cronisti avevano assistito in diretta agli incidenti.

Di fronte all'irremovibilità di Montanelli, che non voleva pubblicare la versione dei fatti delle ronde, queste invasero le rotative al pian terreno ed impedirono l'uscita del Giornale.

La libertà di stampa non c'è mai stata.

Il Corriere della Sera non ebbe neppure bisogno di minacce per pubblicare i fatti in modo distorto, mentre la Rai, in regime di monopolio ed allora come ora lottizzata dai partiti, immolò la verità sull'altare degli interessi di partito.

Milano, non Calabria.

http://it.wikipedia.org/wiki/Claudio_Varalli_e_Giannino_Zibecchi

Gian Paolo 03.03.14 14:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per chi nn lo sapesse ancora...:)))
stasera è pronta la sorpresina per i miserabili traditori che andranno a piazza pulita..infatti dalle 21,30 sarà in diretta a la7 anche salvo mandarà!!!e son pronte le repliche verso quegli infami!!stasera puntatona come mai formigli immaginava..:)))e mi toccherà accendere la tv..

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 03.03.14 14:40| 
 |
Rispondi al commento

Chiedete a Renzi se dobbiamo stare sereni oppure ci dobbiamo preoccupare

giuseppe d., cagliari Commentatore certificato 03.03.14 14:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

libero si fa delle domande ... porelli!

http://www.liberoquotidiano.it/news/1078652/Cassazione-Il-saluto-romano-%C3%A8-reato.html

Niente da ridire sul fatto che il saluto romano sia reato. Una sola domanda:
perché, invece, fare il pugno chiuso non è reato?

°°°°°°°°°°°
provo a spiegare al giornalista che fa la domanda.

Sarà perchè nel concetto nazi-fascista è intrinseco la prevaricazione dell'uomo sull'uomo, mentre nell'idea socialcomunista c'è la base della fratellanza e solidarietà umana. La violenza è accettata solo come atto insurrezionale rivoluzionario.


Tra regole,regoline,regolette e ostacoli vari qui non si fa nulla.
Come si pretende di fare una rivoluzione sulla base di regole scritte e imposte da coloro che la ostacolano?
E' come pretendere che si taglino le palle da soli ( modalità SELF).
Pensate che lo faranno?????
Quindi perchè continuiamo con stà manfrina?

spuseta 03.03.14 14:38| 
 |
Rispondi al commento

tranquillo Beppe!!
hai tutti noi dalla tua parte


"***** UN POPOLO LO SI TIENE IN OSTAGGIO CON LA SPERANZA *****

Un popolo lo si tiene in ostaggio con la speranza, questa è la frase che
tutti dovrebbero tenere a mente, perchè questo è stato ed è il ruolo
segreto del M5S. Nessuna rivoluzione, nessun "tutti a casa". Il M5S aveva
solo il ruolo di alimentare la speranza nel popolo italiano,
stanco,rabbioso e oberato di tasse. Serviva un soggetto che fungesse da
"SFIATATOIO". Serviva un soggetto che fungesse da "VALVOLA DI
DECOMPRESSIONE DEL MALCONTENTO POPOLARE", al fine di evitare una possibile
insurrezione, o disordini per le strade, modello Ucraina o Grecia, o
Spagna. Invece da noi, pensateci bene...nemmeno una vetrina rotta. Se
l'obiettivo fosse stato davvero quello di mandarli a casa, credete davvero
che Grillo e Casaleggio, entrambi "guru" della comunicazione, si sarebbero
"dati la zappa sui piedi", consentendo l'elezione di decine di personaggi
improbabili fra senatori e deputati, che ci rappresentassero in Parlamento
? Eletti, fra l'altro, con poche decine di voti (Orellana 140 voti) ? Se
continuate a credere a questo, siete degli illusi. Dei 20 punti
programmatici presentati dal M5S alle elezioni, non ne è stato realizzato
uno, tranne l'abolizione del finanziamento pubblico ai partiti che però
viene da lontano. Nessuna forza rivoluzionaria ha mai cambiato lo "status
quo" di una nazione, dall'interno del Parlamento, perchè questo è un
controsenso in sè. Un ossimoro politico. Non cari amici, le vere forze
rivoluzionarie, la situazione la cambiano DALLE STRADE E DALLE PIAZZE e lo
fanno in pochi giorni o al massimo settimane. Davvero credete che fra
qualche mese o anno la situazione sarà cambiata in Italia?O forse è più
plausibile che, centellinando le dosi...gradualmente...diversi parlamentari
pentastellati, passino in forza al governo, sostenendolo e godendo di uno
stipendio pieno, fino a quando Beppe dirà "ci abbiamo provato ma è andata
male"?Mi spiace.Eh?Non pensate che questo epilogo sia plausibile?Meditate!

L'onestà intellettuale è già di moda ! 03.03.14 14:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma avete sentito parlare Gentile?
Le parole che usa il modo in cui si pone.
Ma come c---o fa uno così a essere in Senato?
Renzi, se avesse un minimo di coerenza, dovrebbe immediatamente chiedere scusa al Popolo Italiano per questo SCANDALO.

E sopratutto perchè 20.000 persone (tanti sono i voti che si porta dietro) votano per questo individuo?

Signori bisogna insistere e far capire a quei 20.000 che continuando in questo modo il paese va dritto verso il default.

Tutti a casa, non ci sono alternative.

Incredibile!

Marco16 F., Torino Commentatore certificato 03.03.14 14:33| 
 |
Rispondi al commento

Di Grillo tutto si può dire, ma le sue strategie alla fine sono vincenti, è probabile che lui si senta nel giusto o è una sua caratteristica, ma ha saputo esorcizzare perfino il termine "io non sono democratico". Ieri sul programma "La Gabbia" il giornalista ha fatto spegnere il microfono ad uno che parlava di rubare o qualcosa del genere, dicendo "io non sono democratico".
La democrazia, quando viene alleggerita dalle sue fondamenta, diventa un attenuante e nel frattempo in democrazia non esce una notizia perché ti viene chiesto, così crei due malfattori chi chiede e chi obbedisce, quando invece di chiedere, ti viene imposto il malfattore è solo uno, chi impone.

Angelo S., Catania Commentatore certificato 03.03.14 14:33| 
 |
Rispondi al commento

(IPO)CRI(SIA)MEA

Anche il governo italiano "si associa alle pressanti richieste della comunità internazionale affinché sia rispettata la sovranità ..."

Certo che detto da un pdr che ha imposto un governo senza elezioni violando la sovranità popolare siamo al limite tra l'ipocrisia e il ridicolo.

bruno p., napoli Commentatore certificato 03.03.14 14:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Nel 1940 si produssero in Sicilia 9 milioni di quintali di frumento, 2 milioni di quintali di fava (oggi massimo 1000 quintali), 365 000 quintali di avena, 535000 qt di orzo, mele pere, noci, nocciole, carrughe, noi esplodevamo e rifornivamo l'Italia e qualche sponda iberica o francese...
La nostra era un'attività primaria, perché non dovevamo chiedere niente a nessuno, lo scambio di semi diritto millenario ci è stato tolto." Li Rosi

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 03.03.14 14:30| 
 |
Rispondi al commento

Tranquilli ragazzi !!
Beppe non lo tocca nessuno , perchè se così fosse
vinciamo le europee al 100% !!!!
A propositi , ma lo psiconano che ha FRODATO i nostri soldi dov'è??
Giudici/Politici , dov'è lo psiconano ? E' ancora in giro con la scorta ??
Ma ci avete ( politici del caxxo) preso per idioti ?
Evidentemente sì , ma NON DIMENTICATEVI CHE NOI VOTIAMO !!!

Walter C., Lecco Commentatore certificato 03.03.14 14:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se sei nominato dal nuovo messia Renzie, cosa che avviene ogni 2014 anni, tutte le porte, finestre, tombini, cunicoli, cessi, gabinetti, ecc. ecc. si aprono e tutto viene legalizzato e miracolato.
Se invece ti opponi per un ennesimo sperpero di denaro pubblico come la TAV, sono pronte le manette. Questa è la democrazia del regime fascista, ormai consolidato, che avanza in questo paese.
Tutti gli sciacalli che hanno fatto razzia di denaro pubblico costruendo opere faraoniche, incompiute e mai utilizzate non sono mai stati condannati e non hanno fatto un solo giorno di galera. Questa è la vera democrazia del regime di questo paese. L'informazione è stata complice del potere, non è un caso che si trova al 70° posto. Si accanisce quotidianamente solo ed esclusivamente contro il M5S che chiede con forza DEMOCRAZIA .
Ma dove cazzo erano il PCI, il PDS, il PD, la DC, il PDL, Il FI, i Liberali, i Repubblicani e tutto il resto della cloaca politica ecc. ecc. quando avveniva lo scempio del territorio?
A questo punto ai politici e al culturame da quattro soldi faccio una proposta oscena: Spianate Pompei e costruite villette per le lobbies, i politici e i loro figli.
NON TOCCATE QUELLI CHE DIFENDONO LA DEMOCRAZIA!!!
E NON COLPITE COLORO CHE SI OPPONGONO AL MOSTRO DELLA TAV!!!
ORA E SEMPRE M5S!!!!

Saverio Battaglia Commentatore certificato 03.03.14 14:29| 
 |
Rispondi al commento

Questa mattima mi sono accorto che la trasmissione che fanno il mercoledì sera su La7 " LA GABBIA " è stata sostituita da un'altra.....Molto, molto strana questa storia dato che LA GABBIA era seguita da moltissime persone ..
Domanda: questa manovra è una stata fatta da degli imbecilli ?? o dai politici attuali ?

giovanni.p 03.03.14 14:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non perdiamoci in distrazioni.
RENZI E' DA ROTTAMARE AL PIU' PRESTO
Ha ragione Beppe: votiamo con la legge che c'è.
Buon pranzo
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 03.03.14 14:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Trattandosi di un sottosegretario voluto dal PD±L io non trovo nulla si stupefacente nei fatti descritti.
Una volta sconfitta la monarchia con il referendum del '48, questa forza , magari con nomi diversi per esigenze di copione, ha governato il paese e i metodi non mi pare siano mai cambiati di molto, nel tempo trascorso.
Certo ha incontrato molte resistenze (e se ne è anche liberata innumerevoli volte, in un modo o nell'altro) ed esse hanno sempre fatto capo alla pare di paese "pulita" che si indigna o che lotta.
Oggi le forze contrarie sono molte di meno se prese singolarmente, ma il M5S che è quella più importante ha, nonostante tutte le nefandezze che le vengono mosse contro, ancora una notevole "robustezza".
Io mi auguro che questa aumenti, in modo da sopravanzare il resto che però, nessuno deve sognarsi di sottovalutare, perché non solo non è esangue, ma è di certo mortalmente pericoloso.
Bene fa il M5S ad agire con una mozione di sfiducia individuale contro quella persona, ma aspettiamoci una levata di scudi, sciabole, alabarde. lupare e, quando occorresse, anche qualche sapiente tagliola, allo scopo di neutralizzarla.
Grazie quindi a quei ragazzi in parlamento e al loro impegno.

Roberto_Giovanni Parodi (beria), Genova Commentatore certificato 03.03.14 14:25| 
 |
Rispondi al commento

Si avete ragione Beppe e Casaleggio sono antidemocratici e autoritari, voi continuate o tornate a votare per la partitocrazia, forse alle prossime elezioni troverete pure il simbolo dei fuoriusciti con tsipras, la Spinelli e Civati , poi se democraticamente la riprendete nel "fiocco" come d'abitudine non ci venite più a rompere le scatole. "Pagare e tacere per poterli bene mantenere" questo sarà il vostro nuovo motto!Le parole stanno a zero i fatti parlano chiaro, solo per i 42 milioni di euro a cui hanno rinunciato oltre a tutto il resto vi dovrebbe scattare nella testa qualcosa! Mai visto nella storia che un partito di estrema destra o estrema sinistra rinuncia agli "sghei". SVEGLIA GENTE!

stefanodd 03.03.14 14:24| 
 |
Rispondi al commento

Si nun fosse che se tratta de 'no stimato industriale,er tono usato,parrebbe,quasi,intimidatorio...

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 03.03.14 14:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Renzi è partito molto male! Il suo governo è già da rottamare! Che delusione!

Aldo B., Forte dei Marmi Commentatore certificato 03.03.14 14:23| 
 |
Rispondi al commento

Quello che mi fa pensare ancora di più è quello di destra.
Il mese scorso al papà , noto imprenditore locale,e alla sua famiglia, sono stati sequestrati beni perun valore di 100 milioni di euro.
Mi chiedo: il momento coincidente è un caso?
Non so perchè, ma mi frulla questo pensiero.
Intendiamoci, questo non vuol dire che i giudici abbiano sbagliato ad indagare, ma il momento!!!
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 03.03.14 14:23| 
 |
Rispondi al commento

Dall'Alpe alle piramidi...dal mazzancolle al Reno.................

Nico, er mejo paraculo de Trestevere () Commentatore certificato 03.03.14 14:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe , stai tranquillo , siamo noi del M5S tutti con te!!
IL Babbeo renzi si è già fregato con le sue mani...
a fine febbraio non doveva essere pronta la legge elettorale ??
PIRLA di un renzino !!!
Forza M5S!!!!

Walter C., Lecco Commentatore certificato 03.03.14 14:21| 
 |
Rispondi al commento

Molto istruttivo sapere chi è e che carica ricopre De Rose.
Se si riuscisse a sanare la Calabria,terra bellissima,l'Italia sarebbe uno scherzo da ragazzi.
Altra cosa che volevo ribadire è la stima nei confronti di Grillo e Casaleggio e ringraziarli per il lavoro che svolgono.
Buona giornata a tutti.

Attilio Disario, R'dam Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 03.03.14 14:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vorrei solo fare notare a tutti quei poveracci che parlano di europa e di moneta unica a come si sta comportando l'europa nella questione ucraina-russia.

tutti ad ordine sparso
la germania x conto suo
l'italia serva che lecca il culo alla germania
la francia che al solito fa la gradassa
la spagna assente ingiustificata

l'europa? ma di che cappero state parlando?

26 paesi,26 lingue diverse,26 culture diverse,26 interessi diversi

ma per chi tutto questo DEMOCRATICO conformismo

contiamo come il 2 di picche e siamo schiacciati da potenze che ci hanno ridotto a posizione di zimbelli di corte,vedi BASI AMMERIKANE E MUOS.

VALE DAVVERO IL DETTO
meglio soli che mal accompagnati.

ma qualcuno deve spiegare agli altri
QUALI SONO STATI FINO AD ORA I BENEFICI DELL'EURO ALL'ITALIA?
DITEMENE UNO,ALMENO UNO!!!!!!

orlando g., torino Commentatore certificato 03.03.14 14:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi ha già visto un intero giro del caravanserraglio italiano, sa che è più facile per i nominati tenersi i soldi, e allearsi con gli altri mariuoli, piuttosto che essere coerenti con il messaggio e gli intenti originari sosottoscritti.

Cacciate tutte le fonti di contagio. basta nulla e il M5s si ritrova ad essere l'ennesimo partitino partitocratico.

ne cacciate 10 ne guadagnerete 100 alla causa e alle elezioni europee. Anche se repubblica e il corriere sono strabici, e fanno finta di non capire che in gioco sia una guerra di Civiltà. Non fra occidente e oriente, ma fra i mariuoli di sempre e gli eticamente rivoluzionari.

In gioco è il mutamento dell'Italia per coloro che non vogliono un nuovo medioevo con vassalli e valvassori. Tanto più è già l'Italia ormai una colonia economica dell'UE, leggasi germania e nord europa.

Quello che non capiscono coloro che ancora si ostinano a dar fiducia a PD e berlusconi è che ci adatteremo anche alla miseria più estrema, se non c'è un cambiamento radicale. L'essere umano si adatta a tutto e dimentica presto. le nuove generazioni troveranno una Italia stantia e miserabile e crederanno che è sempre stata così.

Se il M5s non va al potere ci ritroveremo in una Italia sempre più meschina con dei padroni mafiosi, sommosse popolari, rivolte per il pane, padroni mafiosi e finanziari. Saremo esposti totalmente alle intemperie di un mondo sempre più deregolato.

O vinciamo noi del M5s o saremo trasformati in barboni, in primis da equitalia, gli strozzini legalizzati, con la lingua biforcuta.

Non possiamo morire perchè siamo per bene, non violenti, pacifici.

Ormai spero nella morte per cause naturali di napolitano e berlusconi. Sono anziani, alla fine moriranno di vecchiaia, e si romperanno gli equilibri odierni. Nessun garante può sostituirsi a loro.

La porcellum è stata un tappo per la rappresentanza democratica e ora la rifanno al cubo.

Spero nel caos da cui risorgere: chi ora ha privilegi non mollerà mai spontaneamente

gennaro esposito 03.03.14 14:15| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

BEPPE GRILLO CONDANNATO A QUATTRO MESI PER VIOLAZIONE DEI SIGILLI DEL CANTIERE TAV.
Questa la decisione del giudice monocratico Elena Rocci di Torino per la vicenda della baita No Tav di Chiomonte.
----------------------------------------------------------
C'è qualcosa molto più grave di questa inusuale celerità:
QUESTA E 'UNA SENTENZA CHE CERTIFICA IL SOVVERTIMENTO DEI PRINCIPI DEL DIRITTO IN QUESTA NAZIONE.
Il "riferito" di un Ufficiale di Pubblica Sicurezza non ha né può avere un valore di notifica di un atto della magistratura.
Immaginate un qualsiasi Ufficiale di Pubblica Sicurezza che entri a perquisire casa vostra, voi od i vostri familiari senza il mandato di un Giudice ma limitandosi "a riferire" che tale mandato da qualche parte esiste.
In Italia è nato Il Diritto ed ora lo stanno seppellendo.

IN QUESTO PAESE LA LEGALITA', L'EQUITA' SOCIALE E LA MODA DELL'ONESTA' POTRANNO ESISTERE SOLO CON UN ATTO DI FORZA. SOLO SE IN TANTI DI NOI SAREMO DISPOSTI AD UN SACRIFICIO CHE NON SIA SOLO VERBALE.


W IL M5S
GRAZIE BEPPE

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 03.03.14 14:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL CLIMA E' IRREALE

Renzi avrebbe rischiato di mettere degli indagati nel suo governo che dovrebbe rappresentare il nuovo che avanza?
L'aria puzza di bruciato da quando il pdr in tutta fretta ha sostituito Letta con Renzi.
Spero di sbagliarmi ma stanno soltanto distraendo l'opinione pubblica.
L'Europa parla di una ripresa che non c'è e lo fa solo per forzare i popoli in difficoltà come quello Italiano a pagare aumenti e nuove tasse come sacrificio di una imminente ripresa.
I ricchi di tutto il mondo che investono in borsa,dal mese di febbraio,stanno vendendo tutto e non è un buon segnale.
Il M5S è un pericolo per il regime della menzogna.

bruno p., napoli Commentatore certificato 03.03.14 14:13| 
 |
Rispondi al commento

MoVimento 5 Stelle, unico (e ultimo) baluardo contro le sconcezze della partitocrazia. Unica difesa per i cittadini onesti nei confronti dell' azienda/partito (FI+NCD) e del partiti/azienda (PD), che pretendono di sovraneggiare a loro piacimento.
E'una battaglia epica e leggendaria come quella dei trecento Spartani alle Termopili, come Davide contro Golia...
L'onestà DEVE ritornare di moda, la sovranità DEVE ritornare ai cittadini.

massimo f., milanosudest Commentatore certificato 03.03.14 14:12| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, stai calmo, sì stai calmo...
Porc... mi viene una rabbia!
Ma noi ti amiamo trasgressivo e prendiamo quella condanna come una medaglia al valore.
Forza Beppe, ti vogliamo ancora più bene di prima!

Monica R., PR Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 03.03.14 14:12| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Vedete quello di sinistra, il tipografo del giornale? Mi ha sconvolto!
Non mi aspettavo si esprimesse in questi termini.
E' noto che è massone figlio di massone.
Nel 2002 si candidò sindaco di Cosenza con FI, contro la Catizone, pupilla di Giacomo Mancini, PSI, che diventò famosa per aver avuto un figlio da Nicola Adamo, PD, marito di Enza Bruno Bossio, PD.
In quel periodo li chiamavano "Adamo ed Eva".
Giacomo Mancini, se fosse vivo, direbbe: " E' stata una storia CASERECCIA!"
Ricordiamo anche la sua giunta che vedeva tra gli assessori il noto Franco Piperno (quello del rogo di Primavalle)
De Rose perse la corsa proprio in virtù degli ordini giunti dall'alto della massoneria, così si diceva.
Probabilmente la sua loggia non tirava, o ,forse, c'erano avvicendamenti o .... chissà che gli doleva in quel momento!
De Rose , negli anni scorsi, fino al 2011, è stato Presidente di Confindustria Calabria.
Se non sbaglio è Presidente di Fincalabria, Società Finanziaria Regionale per lo Sviluppo Economico della Calabria.
Non mi meraviglierei, a questo punto, se avesse altri incarichi.
Di certo c'è che il lavoro non gli manca mai e stampa tutto lo stampabile.
Credetemi, quel modo mi ha scioccato!

Ma la cosa che mi ha toccato maggiormente sapete qual è? Il passaggio sui GIUDICI. Se fossi un giudice ONESTO sarei preoccupato, indagherei su questi giudici "così impegnati" e chiederei a De Rose: "Di quali Giudici parli? A chi ti riferisci? ". Mi schiererei,poi, con Grillo.

Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 03.03.14 14:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vediamo chi è l'eroina magistrata ...
della mafia & ndrangheta SpA ...

Quattro mesi di carcere per la violazione dei sigilli della baita Clarea, in Valsusa, e 100 euro di multa: è la condanna decisa dal Tribunale di Torino per Beppe Grillo alla fine del processo per la violazione dei sigilli durante la manifestazione NoTav alla quale prese parte il leader del movimento 5 Stelle.

I due pm, nella proposta di conteggio della pena, avevano anche applicato la recidiva in riferimento a una precedente condanna per diffamazione

Questa la decisione del giudice monocratico Elena Rocci di Torino: stessa condanna è stata inflitta ad Alberto Perino, carismatico leader del Movimento che si oppone alla Torino-Lione, che all’epoca dei fatti invitò Grillo ad oltrepassare i sigilli.

Il nipote del comico, legale dello stesso, aveva chiesto una semplice oblazione, una multa per chiudere la vicenda: i pm prima e i giudici questa mattina hanno deciso diversamente. Alla lettura della sentenza in Aula si sono levati cori di protesta degli attivisti NoTav.

La procura di Torino aveva chiesto una condanna a 9 mesi, mentre il comico si è sempre difeso dicendo (non a torto) di non aver arrecato danno alcuno e di aver semplicemente solidarizzato con i NoTav.

Lenin Nicolaj (che fare), Roma Commentatore certificato 03.03.14 14:12| 
 |
Rispondi al commento

Mamma mia se è brutta questa...poccudiaz nel leggerl devo aver fatto una smorfia di schifo misto incrudilità che chi mi ha visto in metro si sarà preoccupato...mamma mia

Matteo simone 03.03.14 14:06| 
 |
Rispondi al commento

La Grande Bellezza è una cagata pazzesca!!!

davide lak (davlak) Commentatore certificato 03.03.14 14:06| 
 |
Rispondi al commento

#FuoriGentile #CacciaIlSottosegretario

Claudio M. Commentatore certificato 03.03.14 14:03| 
 |
Rispondi al commento

Ottimi segnali di risveglio dopo un lunghissimo letargo. Si inizia da un piccolo ruscello di verità per finire in un mare di giustizia basta crederci.

Renzo Grillo 03.03.14 14:03| 
 |
Rispondi al commento

Vestiti di finti sorrisi

alludono fieri in essere

di essere per noi

la soluzione dei lor

mandanti e mandatari

strozzando la giustizia

pudore, sorti e firmatari

di anime, sentenziate

colpevoli solo di dignità

di aver vissuto sino a ieri

smagriti, lerci...ma fieri

fieri di non aver respirato

più del lor sconosciuto vicino....

che piange eguali sorti amare:

e senza alcuna più indole di-vino

urla: " povero me.....il sol disperare! "

Francesco Mastronardi Matera

francesco mastronardi, bologna Commentatore certificato 03.03.14 14:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate lo sfogo, ma questa sera al programma Piazza pulita, straparlano nuovamente due traditori, che sono già andati in tutte le trasmissioni!
Personalmente raccoglierò l'invito di un sostenitore qui sopra. Non sarò uno di quelli che lo vedranno. Se saremo in tanti, decisamente lo share si abbasserà di molto. Perciò gli intenti di quelli che invitano questa gente, per aumentare gli ascolti, avranno un effetto boomerang.

adriano 03.03.14 14:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari BEPPE e CASALEGGIO

Scrivo queste righe per dirVi che il MOVIMENTO 5 STELLE, indipendentemente dalle nostre volontà, non si estinguerà come invece sta accadendo, dopo circa 70 anni di nefandezze di ogni tipo e colore, alla ns. partitocrazia.
Dico ciò perché nel Vs. agire politico è palpabile la presenza della” STORIA “quella, però con la S maiuscola, che da sempre decide i destini di questo mondo e quindi anche quelli di questa ora povera Italia.
Infatti, solo la” MADRE STORIA” poteva dare a Voi, seppure specchiate persone che siete, la forza immane per resistere con la percentuale di voti che avete alle lusinghe e alle tentazioni che il potere dei” partitucoli” ha messo in campo per cercare di annacquare, come è accaduto a loro stessi, il vero vino che VOI rappresentate.
Sappiate che la “STORIA” Vi ha destinato ad essere, metaforicamente ,la “Piena” della politica che spazzerà via, tutte le costruzioni che la stolta politica ha solo inteso costruire sull’argine del Fiume.
Concludo, augurandoVi buon lavoro e sperando di poter ricordare insieme a Voi l’avvento di tale “ Piena” salvifica per il Popolo Italiano.
Un sincero abbraccio da Gabriele.

gabriele di nicola 03.03.14 14:01| 
 |
Rispondi al commento

------------------------------------
Da Renzi, parolaio che non ha mantenuto nessuna promessa, mai al governo con Alfano e se non sarò eletto dal popolo per ricordare le promesse principali, c'è di aspettarsi di tutto quindi non meravigliamoci dei ministri e sottosegretari che ha scelto anche perchè gli sono stati imposti dai soliti poteri forti. Il debito pubblico è ancora aumentato ma si continua a beneficiare di milioni di euro i vari Scaronzi, Mastrapasqua e altri presidenti in liquidazione per i quali sono già pronti posti migliori di quelli che lasciano. Forza M5S che alle prossime elezioni, speriamo ci siano, prenderemo una montagna di voti se gli italiani si sveglieranno ma credo che ormai siamo cotti a puntino.

Pietro Z., Padova Commentatore certificato 03.03.14 14:00| 
 |
Rispondi al commento

Faccio parte dei molti che hanno votato il tuo movimento ma assieme ai numerosi miei amici non condividiamo l'atteggiamento antidemocratico della Tua conduzione. Apri al dibattito sia interno che esterno, e fai partecipare i tuoi eletti alle votazioni ove vengono approvate norme utili a tutto il popolo.
Con gli attuali aumenti delle tassazioni, con la mancanza di tagli allo sperpero del denaro pubblico, la prossima volta potresti fare "cappotto". Ma se proseguiranno i Tuoi atteggiamenti andidemocratici, purtroppo con dolore e nostro malgrado,rinunzieremo al "sogno" ed in molti saremo costretti ad abbandonarTi.
Carlo Pepi (da sempre profondamente democratico)

PEPI CARLO 03.03.14 13:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Piccola Italia alle prese con #FuoriGentile

UCRAINA

Ancora una volta la prova della INESISTENZA dell'Europa.

Esiste solo il MARC-aul-EURO.

La Germania ha ancora una volta vaffanculato l'Europa.

E' ora di cambiare

Alle prossime Europee sappiamo chi votare.

Claudio M. Commentatore certificato 03.03.14 13:57| 
 |
Rispondi al commento

costruiamo la batteria Na-FeClO4 con elettrolita alluminum tetracloride e solventi Propylene carbonate, dioxolane, dimethoxyethane, thionyl chloride

1698421 03.03.14 13:54| 
 |
Rispondi al commento

Bravi!!! Sputtanarli tutti, sempre e dovunque.

giorgio peruffo Commentatore certificato 03.03.14 13:51| 
 |
Rispondi al commento

Avellino: cassintegrato va a vivere in un cimitero. 'Non posso pagare l'affitto'
www.fanpage.it
L'uomo è un operaio della Irisbus in cassa integrazione. Non potendo permettersi...Altro...

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 03.03.14 13:47| 
 |
Rispondi al commento

riassunto :

- Grillo è un "demonio" ...

- Grillo è stato condannato ...perchè "ha rotto i sigilli" (ma quali sigilli? del paradiso!)

- Yanucovich è stato destituito dai nazisti ucraini perchè "rubava", ma il debito pubblico dell'Ucraina è pari a ZERO
(visto che la Russia gli aveva azzerato il debito ...rimarrebbero 3 miliardi di dollari della Cina ma che sono di fronte al nostro di oltre DUEMILA MILIARDI DI EURO ? )

.... poi non ditemi che sto mondo non è alla rovescia ... raddrizzatelo, cazzo !

Lenin Nicolaj (che fare), Roma Commentatore certificato 03.03.14 13:43| 
 |
Rispondi al commento

Lo stato nulla può contro le mafie!
Perché?

Perché lo stato è il primo a comportarsi male, pensiamo a tutte le famiglie che da generazioni continuano a sedere sugli stessi posti: vale tanto per i magistrati quanto per i notai passando per qualsiasi carica pubblica burocratica, militare e parastatale.

C'è bisogno di un'epurazione senza precedenti!

Tutti a casa!
Prima toccherà ai parlamentari poi a queste zecche.
Io voto 5 stelle nella speranza che si faccia piazza pulita.

Le mafie sono il frutto della disperazione, l'unico vero modo per batterle è creare posti di lavoro (veri, non quelli finti che hanno creato i vari psiconani o baffettini che ci hanno governato negli ultimi 30 anni).

In alcuni posti ormai la mafia è la prima industria, quella che ti fa mangiare! Lo stato è invece malfattore: ruba, tassa e malversa.

La giustizia è un concetto molto lato!
Non riesco a vedere altri responsabili dello sfascio e del cattivo funzionamento della giustizia che i giudici!

Paolo . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.03.14 13:43| 
 |
Rispondi al commento

VIA LA SPORCIZIA DAL PARLAMENTO .......
VIA I LOBBISTI DAL PARLAMENTO .......
VIA QUESTA GENTAGLIA CHE VIVE DI PROMESSE E FA VIVERE TUTTI NOI DI LACRIME E STOMACO VUOTO .....
VIA QUESTI CORRUTTORI E STUPRATORI DELLA LIBERTA' DI INFORMAZIONE.......
SOLIDARIETA' CON CHI SI BATTE A COSTO VITA CONTRO IL MALAFFARE, CONTRO I CANTIERI DI SANGUE SPARSI PER L'ITALIA, CONTRO CHI CONTAMINA E DISTRUGGE LA VITA SU QUESTA PIANETA,
VIA CHI ALZA IL DITO MEDIO AL POPOLO PROTETTO DAI CASCHI BLU....
VIA CHI QUESTI FINTI GIOVANI ELETTI DAI CLASSICI VECCHI SOTTERFUGI ......

NON BASTEREBBERO 100000000000 CARATTERI PER CONTINUAR...............


IN ALTO I CUORI, VINCIAMO SICURO NOI!!!!!!

francesco mastronardi, bologna Commentatore certificato 03.03.14 13:42| 
 |
Rispondi al commento


Okkio, questo è un Troll velenoso del PD-L !

Se avete dubbi leggete questa serie di stronzate :

Giorgio G. 03.03.14 13:12
Giorgio G. 03.03.14 13:15
Giorgio G. 03.03.14 13:27
Giorgio G. 03.03.14 13:30

marco duzz Commentatore certificato 03.03.14 13:41| 
 |
Rispondi al commento

PENNIVENDOLI COME VEDETE IL POPOLO SUL CASO GENTILE VI DIFENDE... È ORA CHE ANCHE VOI COMINCIATE A RIBELLARVI ALLA MAFIA CASTA... FATE VOBIS

aniello r., milano Commentatore certificato 03.03.14 13:37| 
 |
Rispondi al commento

Queste sono le persone che piacciono tanto a Renzie.....

giuseppe lucisano, catanzaro Commentatore certificato 03.03.14 13:34| 
 |
Rispondi al commento

Beppe so di chiederti tanto, forse troppo, ma...
non ricorrere in appello, fatti 4 mesi in carcere e alle prossime elezioni prendiamo il 60% !!

ti veniamo a portare le arance!!


Sono orgoglioso di avere UN FILIBUSTIERE CONDANNATO
garante e portavoce nazionale del M5S...gli altri ?..si fottano !!
Fregatene Beppe,gli metteremo in conto anche questa.

f.g-torino.

franco graziani 03.03.14 13:32| 
 |
Rispondi al commento

per gab riele.io non stò mettendo in dubbio il fatto che,nel movimento,ci siano persone oneste e preparate in grado di governare.io stò parlando di altro.sto parlando di organizzazione dello stato.ripeto:se il movimento vince le elezioni diventa forza di governo.in questo caso ci ritroveremmo con una opposizione che,in quanto tale,farà di tutto per far cadere il governo.questà opposizione non sarà formata,come dovrebbe essere,da persone con un'idea diversa di stato bensi,da delinquenti.cosa farà il movimento?riconoscerà questa opposizione?gli impedirà di entrare in parlamento?li caccerà via?li sbatterà in galera?.....questa è una domanda che dobbiamo porci per cercare una risposta.oggi,non domani.domani potremmo essere già chiamati a governare l'italia.ecco perchè,da sempre,continuo a dire:organizzazione.

vito asaro 03.03.14 13:29| 
 |
Rispondi al commento

Pier Carlo Padoan, che dell’ Ocse è il capoeconomista, spiega la missione degli economisti parigini: “Abbiamo cercato di dimostrare, con una analisi empirica, il rapporto tra la struttura della tassazione e la crescita, nel senso che ci sono tasse più dannose allo sviluppo (sulle imprese e sul lavoro) e altre meno dannose, come quelle sui consumi e sui patrimoni”.
Quindi … aumentare l’Iva e mettere la Patrimoniale è più bello di aumentare le tasse sul lavoro e sulle imprese … mai uno che per sbaglio dica che la soluzione è l’esatto opposto e cioè abbassare le imposte su imprese e lavoro, ma anche quelle sui consumi e non mettere nessuna patrimoniale … peccato però che così … il mondo si capovolgerebbe restituendo una certa logicità.
Non si capisce abbastanza che per fargli fare quello che vogliono e sfasciare le sovranità nazionali hanno bisogno di persone corrotte colluse ladre e mafiose che sono ricattabili? Non metteranno mai persone oneste e corrette che non possono controllare!

eleonora . Commentatore certificato 03.03.14 13:27| 
 |
Rispondi al commento

E' veramente ora che il popolo si svegli

Siamo arrivati al punto che , nonostante le quotidiane vicende della politica ( governi farsa,arresti,trattative segrete , svariati condannati ed inchieste insabbiate .. )

ci sono ancora milioni di allocchi egoisti che pur di farsi i cazzi loro e dei loro orticelli "privati" ( fregandosene se il resto della nazione va a puttane e se i figli degli altri non avranno un futuro.. )
.. continuano a ri-votare i responsabili del disastro , assurdo ..

è colpa loro esattamente alla stregua dei politici scaldapoltrone che fanno solo finta di saper guidare un paese ( si e no qualche infarinatura qua e la di vecchia economia e burocrazia .. per il resto il vuoto .. ) , falsi giornalisti e corrotti di ogni genere..

Aprite gli occhi , gli Usa e la Gran Bretagna hanno interpretato i dati in loro possesso dove gli antieuropeisti e rivoluzionari ( M5s ), stanno arrivando alla maggioranza assoluta nel paese , e tramite i dipendenti parlamentari di Bruxelles hanno ordinato ai "privati" finanziatori di accelerare un governo PD ( pro austerity )e di giocarsi immediatamente la carta Renzi ( anche se voleva dire bruciarla subito come avverrà tra qualche settimana )

sono già d'accordo tutti

Se , come avverrà , il pagliaccio verrà fagocitato dal dissenso popolare e dall'incapacità di poter fare qualsiasi "finta" manovra tappabuchi ........ l'ultima carta prima dell'"embargo" finanziario internazionale ( ci compreranno ), ... sarà creare ( inventando ) uno spread fulminante ( nell'arco di tre quattro giorni ), dagli attuali 200 , a 700/800/1000 ... , senza motivo alcuno , se non per permettere a Napolitano di chiamare un altro governo tecnico che continuerà quello che ha iniziato Monti , proseguito Letta e continuato dal burattino di Firenze dietro ordini dall'alto..

vi svegliate o no ?

" quando il cannone tuonerà e scorrerà il sangue nelle strade ... quello è il momento di comprare"

Barone Nathan Rotschild ( 1840/1915)

Tms S. Commentatore certificato 03.03.14 13:26| 
 |
Rispondi al commento

la sinistra dei poteri forti ha inventato il metodo boffo anientare opposizioni fastidiose con forze di ogni genere evidente attacco dei maggistrati al movimento democratico 5 stelle alla no tav con beppe condannato.....da apparati della legge....ingiusta....e ridicola 4 mesi per apertura di un cancello rugginito.......queste.....cattiverie dei giudici a movimento 5 stelle.....è una vergogna che chiede giustizia sociale questi giudici di parte......anno sbagliato e seguitano a andare a braccetto con una politica antidemocratica del governo....abusivo......di napolitano nessuno gli ha votati....e sono incollati a poltrone governatve con apparati anticostituzionali contro i cittadini che protestano......la russia di putin è tra noi...e lo stato italiano....

antony gentile (antonelli), pavona Commentatore certificato 03.03.14 13:26| 
 |
Rispondi al commento

Il M5S non è nato per vivacchiare in un Parlamento delegittimato ed odiato dal popolo.
L'anima del M5S è col popolo, fuori dai palazzi del potere.

Giuseppe C. Budetta 03.03.14 13:24| 
 |
Rispondi al commento

Per uno come me che vive in Calabria, il coraggio di quest'unica testata giornalistica (le altre hanno ignobilmente taciuto) è motivo di speranza.

Demetrio Laganà, Catanzaro Lido Commentatore certificato 03.03.14 13:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alba Kan
http://dadietroilsipario.blogspot.it/2014/03/chi-sostiene-leuro-lavora-per-i-grandi.html

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 03.03.14 13:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

parenti piazzati ovunque, una vergogna, un malato di mente che necessita di tutela come la Lollobrigida

Giorgio G. 03.03.14 13:15| 
 |
Rispondi al commento

guardate che gli indagati nel governo renzie sono cinque, uno e' gentile.....gli altri sono anche stronzi
tutti a casa , compreso il cretino di firenze

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 03.03.14 13:13| 
 |
Rispondi al commento

Il problema reale è che in italia abbiamo un sistema malato, che niente e nessuno potrà mai cambiare fino a quando "noi tutti" non ci svegliamo, basta sapere che c'è gente che ha il coraggio di parlare bene di gente che ha rovinato l'italia e che continua ad avere il prosciutto sugli occhi mostrando la volontà di voler votare gente che ha solo pensato ad interessi propri e/o di pochi altri maiali. E poi parlano e continuano a prendere per il culo e il paradosso è che c'è chi ancora gli dà ascolto

Gio R., Aidone Commentatore certificato 03.03.14 13:12| 
 |
Rispondi al commento

temo che prima del 2018 non se ne possa riparlare di parlamento onesto. dite che tornerà di moda, ok forse, ma di certo fra un po' di anni
nel frattempo abbiamo un sindaco, usiamolo

Giorgio G. 03.03.14 13:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

meglio uno onesto che gentile

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 03.03.14 13:11| 
 |
Rispondi al commento

Gentile, VAI A LAVORARE !!!

Giorgio G. 03.03.14 13:09| 
 |
Rispondi al commento

4 mesi per aver difeso il popolo di una valle dallo scempio della tav
beppe sei tutti noi
in famiglia ho 4 voti li daro' tutti a te
voglio anche io una condanna come la tua , per me e' una medaglia al valor civile e politico

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 03.03.14 13:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

CHE SCHIFO!


http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/03/02/governo-fratelli-figli-e-preferenze-cosi-tonino-gentile-e-diventato-sottosegretario/899262/

Pier P., roma Commentatore certificato 03.03.14 13:05| 
 |
Rispondi al commento

Ho appena letto uina cosa che mi fa incazzare! Il titolo di questo articolo riporta "#FuoriGentile dal Parlamento" e nessuno a parte il M5S e pochi altri si dà da fare, mentre su Adnkronos riportano "No Tav, quattro mesi a Grillo per violazione dei sigilli di una baita" imputando a Beppe la rottura dei sigilli che invece erano stati portati via dal vento... ma chi è questa gente che emette certe sentenze? Si nascondono gravi fatti che sono poi portati in Parlamento come fossero cose comuni, e per delle prove inesistenti si condanna? Se poi andiamo a vedere alla sogente, chi ha dato concessione contro il volere del popolo sovrano, di costruire TAV in quella zona ad altissimo rischio di strage? Quella sarebbe la brava gente che ovrebbe guidare il paese "con la diligenza del buon padre di famiglia"? Io li vedo come "padri dediti all'omicidio dei propri figli"! Chi è quel genitore che non vuole vedere i propri figli vivere in una zona tranquilla, pulita e lontana da inquinamenti naturali o apportati?
Chi ha dato i permessi per l'enorme corruzione che ancora vogliono perpetrare?

3mendo 03.03.14 13:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Terremoto Crimea magnitudo 4.1 registrato questa notte
Tweet 02 marzo 2014 - 19:40
Un terremoto di magnitudo 4.1 è stato registrato in Crimea questa notte

Una scossa di terremoto magnitudo 4.1 sta facendo molto rumore in Crimea, zona oggetto di un’imminente guerra. L’evento è accaduto alle 04:34 di questa notte ad una profondità di 40 chilometri. Il tremore è stato avvertito in superficie lungo le coste e le voci che stanno circolando, accusano un attacco. Non vediamo questa possibilità per via della profondità che a 40 chilometri non da la possibilità di un’ esplosione ma semplicemente di un movimento tellurico. Ricordiamo che il Mar Nero, subisce spesso scosse di terremoto.

Non si sono registrati danni o feriti dopo il sisma. A sinistra la mappa relativa al sisma avvenuto dove si possono notare le molteplici scosse che subisce l’area regolarmente

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 03.03.14 12:57| 
 |
Rispondi al commento

Se la televisione, i giornali, le radio, il cinema e i suoi oscar, le prediche e i suoi preti, i papi, le religioni e i fondamentalismi, e anche le religioni più ruffiane e permissive, il calcio, lo spettacolo di regime, gli scrupoli indotti da campagne pubblicitarie per spillare soldi al buon cuore di chi non ne ha più neanche per piangere ma ne dà, per bambini affamati e orfani, se tutto questo sono le sbarre del potere....
Resto solo.

Lone Wolf Commentatore certificato 03.03.14 12:57| 
 |
Rispondi al commento

Guardando la foto di Gentile, non si può non notare il perfetto "physique du rôle" del soggetto, un incrocio tra Rocky Marciano, uno squalo, ed un Marlon Brando nel ruolo del "padrino": la telefonata poi, dice tutto sulle squisite qualità del Nostro, che farebbe una porca figura ben chiuso al 41 bis.....

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 03.03.14 12:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa notizia è una prova in più che ci dimostra e conferma che noi siamo una Colonia Americana governata dal Vaticano.Il vero Dio Denaro,gestito dai padroni del mondo,usa tutta la sua potenza per dare il colpo di grazia alla Russia,dimostrando tutta la sua Gloria ai popolini che sostengono i suoi fedeli Discepoli politici,facendo leva sul falso pietismo vittimismo,usando persone senza scrupoli di valori che amano il denaro per impaurire con la minaccia i creduloni.L’Italia non potrà mai schierarsi con la Russia,perché l’Italia è una Colonia Americana,lo confermano tutte le basi militari strategiche sul nostro territorio e la sudditanza dei nostri politici,i quali prima di prendere qualsiasi decisione fanno un viaggio Oltreoceano.
Si è avverrato tutto quanto predettomi sul finire degli anni 80 da alti personaggi,dove la Russia avrebbe perso il suo peso da Super Nazione e l’Italia sarebbe diventata la Nazione trainante della Globalizzazione,indispensabile per costruire la UE come forza di supporto per accerchiare la Russia.Non a caso hanno innalzato Dalema per fare la guerra contro la Serbia per isolarla dalla Russia,a missione compiuta,ha ceduto il posto a Amato per spianare la strada al nuovo Messia e così adesso,nonostante la crocifissione e Risurrezione del Messia,la Russia ha fatto la sua strada e tutela i suoi abitanti,non come da noi che denigra e peseguita chi non fa parte del sistema,anzi hanno premiato tutti Russi che hanno parlato male della loro patria.Certamente questa realtà ha confermato che il vecchio Dio nel quale ho creduto era immaginario,mentre quello gestito dai padroni del mondo “Dio Denaro” esiste ed ha i suoi forzieri nel “FMI-BCE” protetto dal potente esercito di Dio “Nato & Alleanza Atlantica” e difeso “dall’ONU-TPI-UE”.Lode e Gloria al Vero Dio e tutti i suoi fedeli Discepoli politici che governano le suddite Nazioni che fanno parte del Paradiso Terrestre UE.

agostino nigretti 03.03.14 12:53| 
 |
Rispondi al commento

mi sono iscritto al movimento per una serie di motivi che non sto ad elencare perchè facilmente immaginabili.da sempre però mi porto appresso degli interrogsativi di cui non ho mai fatto menzione nell'attesa che,prima o poi,venissero a galla da soli.credo sia giunto il momento di comunicarli perchè ritengo,il movimento non possa continuare ad ignorarli.il m5s è una forza di opposizione che lotta strenuamente contro la maggioranza corrotta e infame e,questo,non fà una grinza.immaginiamo,adesso ,che,alle prossime elezioni,il movimento,diventi forza di governo.ci ritroveremmo con una opposizione composta non da gente che la pensa in modo diverso da noi ma da ladri corrotti.cosa farà il movimento?riconoscerà questa opposizione?.secondo interrogativo:immaginiamo che il progetto del movimento trionfi.ci troveremmo con la democrazia diretta gestita tramite internet.ci vorrà una grande organizzazione.chi gestirà?come verranno scelti?come faremo a non diventare schiavi dei gestori?servirà ancora un parlamento?ci saranno ancora dei ministri?e quale sarà il loro ruolo?per ora mi fermo qui.mi si potrà dire che è ancora presto per parlare di queste cose ma,siamo sicuri che sia presto?io penso che,il movimento,potrebbe veramente vincere le prossime elezione e,non vorrei che ci ritrovassimo con le mani nei capelli e nella più grande confusione.quindi:lotta ai ladri senza se e senza ma,però,cominciamo a creare una vera organizzazione che possa prendere in mano le redini della nazione.cominciamo a disegnare l'italia di domani.


BEN FATTO 5 STELLE GENTILE NON DEVE NEMMENO ENTRARE IN PARLAMENTO,AVANTI COSI'

alvise fossa 03.03.14 12:52| 
 |
Rispondi al commento

Credo che il 70^ posto nella classifica mondiale della stampa sia persino generoso...

Roberto Famà Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 03.03.14 12:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che altro deve succedere per farci reagire ? A questo punto i veri colpevoli siamo noi , il popolo ! Ormai è chiaro a tutti che tutti i comparti dello stato , dai più alti ai più bassi , sono nelle rapaci mani di gente dedita solo al saccheggio e al tornaconto personale . E noi ? Stiamo la sera dopo una giornata di non lavoro a guardare talk show politici in cui tutti i rappresentanti dei partiti e giornalisti di parte sproloquiano su ricette e provvedimenti da prendere per uscire dalla crisi . Bisogna fare questo , no si deve fare così , no colì ! I problemi sono sempre colpa dei governi antecedenti , vedi Roma . Si straziano le carni della gente senza il minimo senso di umanità , si spinge la gente al suicidio adottando in pieno regole cretine come nel caso del pizzaiolo napoletano suicida ! Nel contempo si regalano decine di miliardi alle banche e se ne abbuonano centinaia alle società del gioco d'azzardo , si permette che continui l'erogazione di stipendi e pensioni da centomila euro al mese e tutte le altre schifezze possibili e immaginabili . Cosa deve accadere per far svegliare il Paese ? La maggior parte degli italiani continua a votarli pur coscienti che votano i loro carnefici , nei sondaggi il PD è sempre in testa e Forza Italia in crescita , siamo un popolo di masochisti ?

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 03.03.14 12:49| 
 |
Rispondi al commento

Condannato a 4 mesi per cosa? Per aver difeso una comunità intera dall'arroganza di questi cialtroni?
Dovrebbero premiarli, quelli che in questo cazzo di Paese, sentono ancora il dovere di esporsi, di parlare a muso duro a certi bìscheri: davvero, questa è una medaglia al valore civile!!

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 03.03.14 12:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CONCLUSIONE

SOLO GRILLO, CASALEGGIO E IL MOVIMENTO possono LIBERARE L'ITALIA.
Spero che continuino ad essere "INTRANSIGENTI", come dicono quelli.
Il resto è FECCIA
Buona Giornata
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 03.03.14 12:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sotto l'apparenza civile delle istituzioni, c'è un marciume che una gamba infetta e in cancrena parrebbe un filetto fresco di bue, i vermi derivanti dal marcio, comandano e si fanno belli con i loro titoli comperati, pianificano i loro furti di massa e la nostra vita sulla loro convenienza.
I talk show sono il loro palco oscenico in cui recitano mascherando le oscenità ormai evidenti.

spuseta 03.03.14 12:48| 
 |
Rispondi al commento

C'è condanna e condanna: per me quei QUATTRO MESI per la rottura "di quei sigilli violati dal vento" (come avrebbe cantato Modugno) sono UNA MEDAGLIA AL VALORE CIVILE.

Perché non sempre la GIUSTIZIA coincide con la LEGALITÀ (il Mahatma Gandhi lo sapeva bene e pure Sandro Pertini lo sperimentò duramente). Ciò è vero specialmente quando la giustizia è amministrata dalla Procura della Repubblica della mia città.

*****

GRAZIE BEPPE PER IL SOSTEGNO ALLA LOTTA No TAV DELLA VAL SUSA.

SOLIDARIETÀ A ALBERTO PERINO E AL MOVIMENTO No TAV.

...A SARÀ DURA!

*****

Ecco la notizia sulla Busiarda:
http://lastampa.it/2014/03/03/cronaca/violazione-dei-sigilli-a-chiomonte-beppe-grillo-condannato-a-mesi-RrqScOfRgx6u2h5XQeOT6N/pagina.html

Alessandro B., Torino Commentatore certificato 03.03.14 12:47| 
 |
Rispondi al commento

gentile il boss e' amico anche dei piddini in calabria.
ma voi cos apensavate? che renzie era diverso? ma allori siete delle capre.
renzie e' un poco piddino come tutti , alleato a delinquenti, lestofanti, mammmasantissime e luridi maiali.
un uomo di potere che ci togliera' la pelle da dosso.......e i coglioni pagano anche due euro per votarlo

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 03.03.14 12:46| 
 |
Rispondi al commento

https://www.facebook.com/mariaantonella.ferraro/posts/488927174552389

carlo verdi 03.03.14 12:43| 
 |
Rispondi al commento

No Tav, quattro mesi a Grillo per violazione dei sigilli di una baita

Questa è una medaglia diversa dalle altre...(condanne), ci sono ancora magistrati che riconoscono il valore.

UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE…, Ve Commentatore certificato 03.03.14 12:43| 
 |
Rispondi al commento

ACTUNG, NULLA E' COME APPARE! 2

.......Ebbene, non vive più in Calabria. " L'hannu fatta sparì" ( l'hanno fatta sparire). L'hanno pure accusata di calunnia e rinviata a giudizio.

CURIOSITA'

Se De Magistris, secondo il PD, era un pazzo furioso, prova ne sia che la Bruno Bossio e gli altri del suo partito presenti nelle indagini sono stati assolti, perchè il PD si è avvicinato al Sindaco di Napoli e viceversa? Che è successo nel frattempo?
Non è facile lasciar cadere il velo di Maya. E' particolarmente pesante
Buona giornata
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 03.03.14 12:43| 
 |
Rispondi al commento

ACHTUNG, NULLA E' COME APPARE! 1

Ricordate le indagini Why not e Poseidone?
Non provo a ricostruire la vicenda. Solo un Montanelliano ne uscirebbe fuori!!!
L'elenco degli indagati era lungo. C'era di tutto. Il sistema Calabria era oramai Sistema Italia.
Tutto girava intorno ad una Loggia Massonica, detta di San Marino.
E' strano come i giudici, in quel caso, non abbiano tenuto conto delle intercettazioni, assolvendo quasi tutti.
Che ne è stato degli indagati eccellenti e di quelli, secondo le indagini, adepti della Loggia?
Ne prendo alcuni a campione.
Giuseppe Chiaravalloti, per esempio, MAGISTRATO e , all'epoca, Presidente della Giunta Calabrese con FI, presente nella inchiesta Poseidone, intercettato addirittura mentre diceva alla sua segretaria che De Magistris doveva essere ucciso per mano della camorra napoletana, FINO AL 2012 ( un anno fa), è stato COMMISSARIO E VICEPRESIDENTE DELL'AUTORITA' GARANTE PER LA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI.
E Mastella, DC,DC,DC? Quello è noto a tutti e tutti sanno che dal 2009 è PARLAMENTARE EUROPEO.
C'è, poi, Vincenza Bruno Bossio, PD, moglie di Nicola Adamo ex PCI,poi ULIVO, poi PD, passando per PDS e DS, da 20 a questa parte sempre "a cavallo".
La Signora Bossio ( assolta ) oggi è DEPUTATO DEL PD, nonchè componente di diversi organi parlamentari, tra i quali brilla la COMMISSIONE DI INCHIESTA SUL FENOMENO DELLA MAFIA E SULLE ALTRE ASSOCIAZIONI CRIMINALI, ANCHE STRANIERE.
Sono proprio contenta: De Magistris era un PAZZO FURIOSO e, quindi, i suoi accusati stanno facendo tutti una BELLA CARRIERA.
Che ne è stato invece di quella scellerata di testimone, collaboratrice di Antonio Saladino, COMUNIONE E LIBERAZIONE, che risponde al nome di CATERINA MERANTE?
Secondo lei il Saladino, CL, passava il suo tempo imponendo nomi e arraffando finanziamenti a tutto spiano.......

Continua

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 03.03.14 12:42| 
 |
Rispondi al commento

La solita STORIA ITALIANA!
Non c'è nulla di nuovo, la conosciamo bene la "meritocrazia" delle famiglie e degli amici...basta aver lavorato nel pubblico o nelle private convenzionate con il pubblico per capire che le regole valgono solo per chi non è nella rete degli amici!
Il Movimento 5 stelle dovrebbe occuparsi nel futuro delle MODALITA' delle NOMINE APICALI dei direttori della scuola,direttori generali e sanitari della sanità, direttori delle partecipate ecc.. non dovranno essere più scelti per appartenenza politica o familiare ma per MERITO e RESPONSABILITA'....attenzione alle prossime numerose nomine per cui Renzi dovrà ringraziare molti amici!
Se questi apicali non raggiungono gli obiettivi non dovranno più avere le buonuscite milionarie che si erogano a danno dei cittadini...almeno questo! Quanti milioni potevano essere investiti per l'economia reale e i lavoratori a basso reddito risparmiando dai soldi erogati a questi incapaci!
Inoltre STRETTI CONTROLLI sui FALSI POVERI che viaggiano in porsche, figli magari universitari di EVASORI o ELUSORI FISCALI che non pagano le tasse nè per i figli nè per le loro aziende, che usufruiscono di borse di studio e sgravi togliendoli a ragazzi meritevoli e che magari lavorano e studiano facendo salti mortali!
Insomma la solita vecchia e nota italia dei furbi che conosciamo BENE!
VOGLIAMO FARE QUALCOSA E DIRE BASTA!
Forza Movimento 5 stelle!

fabiola rossi 03.03.14 12:41| 
 |
Rispondi al commento

...appena visto e ascoltato il video...
anche oggi ho ingoiato il mio quotidiano panino alla merda...

Che paese di merda

simone calligaris Commentatore certificato 03.03.14 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Medaglia d'oro al valore militare a Beppe!!

Paolo Zurlo, Cittadella Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 03.03.14 12:39| 
 |
Rispondi al commento

Ecco quello che manca agli italiani: invece di coltivare il proprio orticello coltivate il dono della memoria!
Fissate nella vostra mente:
lettastaisereno
maiconalfano
rottamare
berlusconifuori
maicolpdl
.....

Ben Monaco 03.03.14 12:36| 
 |
Rispondi al commento

Beppe Grillo condannato a 4 mesi di reclusione...adesso finalmente ha tutti gli attributi per entrare nella squadra di Governo...Per carità, forza Beppino

Giacomo Lai 03.03.14 12:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Riassumendo, le promesse di matteuccio sono:

Entro febbraio: leggi elettorale OFF causa pizzini e impegni a Treviso BOCCALONE

Entro marzo : riforma del lavoro.

Entro aprile :riforma sulla pubblica amministrazione.

Entro maggio :riforma fiscale.

matteù non dimenticarlo...

per la seconda mancano 28 giorni, datti da ffare!!!
paoloest21 22.02.14 14:15|

UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE…, Ve Commentatore certificato 03.03.14 12:35| 
 |
Rispondi al commento

ora che c'è il M5S in questo Paese, la cuccagna è finita, cari mafiosi.
saluti.

mic.r. 03.03.14 12:35| 
 |
Rispondi al commento

RITROVARE L’ANIMA DEL M5S NEL SEGNO DEL CAMBIAMENTO RADICALE
Il M5S deve promuovere una grande manifestazione di massa per cacciare quanti più politici corrotti, abolendo subito province, regioni e la pletora degli enti inutili. In Italia, le province e le regioni non sono istituzioni democratiche, ma un verminaio di politici, tesi all’arricchimento personale ed al rafforzamento della casta parassitaria. Oggi si è impiccato un costruttore di Brescia oberato dai debiti.

Giuseppe C. Budetta 03.03.14 12:30| 
 |
Rispondi al commento

Possibile che il Nembo Kid di Rignano sull'Arno non fosse in grado di accettare solo nomi ancora "puliti" per le nomine del suo governo?

Su TONINO GENTILE Renzie dice che "il mio governo non è un monocolore, siamo una coalizione".
Peccato che questo è il "GOVERNO RENZI": di qualunque nomina è responsabile il premier! Renzie è non è in grado di dire ad Angelino che quel sottosegretario è sgradito, ne proponesse un altro almeno più decente?

Ma in effetti, con quale autorità Renzie può fare lo schizzinoso sui componenti della squadra ("di coalizione") se egli stesso riesce a nominare nientepopodimenoché l'inquisita BARRACCIU (renziana) accusata di PECULATO e per questo non in grado di affrontare la competizione elettorale in Sardegna?
Il fatto è che in Sardegna sarebbe stata giudicata dagli elettori e avrebbe dovuto fronteggiare gli attacchi quotidiani degli avversari e della stampa a lei ostile durante tutta la campagna elettorale... invece la nomina a sottosegretario è DISCREZIONALE. E la renziana è stata ricompensata perché i piddini sono "garantisti": come se un posto di governo fosse un qualcosa di dovuto e non già un servizio reso alla collettività da una persona quantomeno priva di pendenze imbarazzanti. Come se a Barracciu spettasse una sorta di "compensazione".

Interessante che tutto ciò che -giustamente- i piddini hanno rimproverato per anni a Berlusconi (all'epoca pluri-inquisito ma non ancora condannato in via definitiva) non si applichi prima di tutto a loro stessi.

SE QUESTA È LA "ROTTAMAZIONE"... la Sora Lella avrebbe detto: "ah annamo bbene annamo…"

*****

SFIDUCIA AGLI INDECENTI GUIDI, POLETTI, BARRACCIU e agli altri inquisiti della squadra Renzie!

FUORI GENTILE DAL PARLAMENTO!

*****

GRAZIE a L'ORA DI CALABRIA per la diffusione di questo video chiarificatore (nel governo c'era ancora chi banfava di guasto alle macchine in tipografia!) e a GIANLUIGI PARAGONE che ieri l'ha mandato in onda in prima serata a LA GABBIA.

AVANTI M5S: NIENTE SCONTI!

Alessandro B., Torino Commentatore certificato 03.03.14 12:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Destra che accoglie camorristi e mafiosi. Dov'è la novità?
La "Sinistra" che finge indignazione. Ma chi diavolo è stato a nominarlo? Sto cazzo?
Il solito teatrino nauseabondo della Politica.
Senza il M5S sarei già scappato dall'Italia. Grazie a voi nutro ancora una flebile speranza.

massimiliano z. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 03.03.14 12:28| 
 |
Rispondi al commento

Agli elettori di PD e PDL; ma davvero volete continuare a fare schifo così per tutta la vita?

Raffaele M. Commentatore certificato 03.03.14 12:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei fare una domanda: quanto manca ancora alla definizione della legge elettorale? Dovremo esserci ormai no?
Non c'è niente di polemico in questa domanda, tutt'altro, sarei davvero soddisfatto se dopo essere stati denigrati per il metodo scelto, i 5s riuscissero a portare in aula il testo di legge, prima dell'infame "Italicum".

Daniele Pezzano 03.03.14 12:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ITALIA LO CHIEDE A GRAN VOCE.
USCIAMO DALL'EUROZONA
RIAPPROPRIAMOCI DELLA SOVRANITA' NAZIONALE E DELLA NOSTRA MONETA.
COSI' FACENDO, SPEZZIAMO I LEGAMI TRA I CRIMINALI ITALIANI E I MASSONI EUROPEI, CHE NON POTRANNO PIU' COMANDARCI.
UNA VOLTA CHE CI SIAMO STACCATI DALL'UE, POSSIAMO COMBATTERE MEGLIO I CORROTTI DI CASA NOSTRA.

Zampano . Commentatore certificato 03.03.14 12:27| 
 |
Rispondi al commento

Io non lo so come sono realmente le cose, semplicemente perchè non ce le dicono.
Comunque non ci vuole un genio per capire che la trattativa stato mafia è al governo adesso.
W il M5S
Beppe sei nei nostri cuori.

Franco Losini 03.03.14 12:26| 
 |
Rispondi al commento

C'è una parola sola che descrive il "feudalesimo delle famiglie di rispetto" : MAFIA.
Una malattia diffusa in tutta Italia, culturalmente, ma che fa della Calabria più di altre regioni una regione nella quale è incancrenita fin nella normalità dei rapporti.
E questa per qualcuno sarebbe "la politica", se è così sono orgoglioso di appartenere all'antipolitica.
Serve corda e sapone, allontanare questa gente dal parlamento è il minimo.
Una secessione non geografica ma morale e civile che attraversi il paese longitudinalmente.

Kasap Aia, Cifre, borgo virtuale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.03.14 12:26| 
 |
Rispondi al commento

Tav: violazione sigilli, 4 mesi a Beppe Grillo

prendiamo i fucili dall'armadio...



Che bella Gente che Arruola Fonziee! Sai per non sentirsi solo, dopo la condanna della corte dei conti...... questo era il rottamatore, il nuovo che avanza?? Tra due mesi sarai cotto a puntino, poi gli altri mesi servono per bruciarti e vedraì quanto fumo!

Roby 03.03.14 12:23| 
 |
Rispondi al commento

La condanna di Beppe Grillo a 4 mesi sara' una medaglia d'oro per tutta la campagna elettorale delle elezioni europee!

VINCENZO M., GENOVA Commentatore certificato 03.03.14 12:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

MA CI RENDIAMO CONTO??
io faccio fatica a capire cosa si dicono e nonostante i sottotitoli comunque risulta faticoso l'apprendimento, causa l'analfabetismo.
Questa gente non è capace di mettere un soggetto un verbo e un congiuntivo insieme.
Questa è gente che è passata al governo sottraendosi dalla scuola dell'obbligo. Non lamentiamoci poi se tutto va a rotoli. Se questi hanno quel potere assoluto e incontrastato è perchè vi sono persone (i soliti italioti) che hanno votato destra e sinistra non conoscendone i risvolti.
In Italia è necessaria una riforma che vieti ad alcune persone di votare, in quanto proprio a causa di queste persone (tante aimè) viene pregiudicato l'esito delle urne che sarebbe sicuramente opposto alla realtà che viviamo.
M5S sempre!!!!

NOVECENTO SULL'OCEANO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 03.03.14 12:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Basta vedere i nomi scesi in campo per difendere l'onorabilità del compare Gentile:
Alfano Schifani Scopelliti e hai detto tutto.

Attilio Disario, R'dam Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 03.03.14 12:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

adesso i media dipingeranno Beppe come il "terrorista del secolo"

uno di noi 03.03.14 12:17| 
 |
Rispondi al commento

4 mesi di reclusione per aver violato un sigillo che non c'era. Beppe diventerai un simbolo della malagiustizia italiana e se ti faranno fare anche un solo giorno in cella dovranno fare spazio a milioni di italiani che non vogliono il TAV e sono altrettanto colpevoli. In cella con Beppe ci entriamo anche noi, ci arrestino pure tutti

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 03.03.14 12:17| 
 |
Rispondi al commento

Il "grande" Renzie dovrebbe nei suoi mercoledì scolastici andare in una scuola calabrese a fare un bel comizio sulla libertà di stampa !!!!!!!! Penoso Renzie e penoso Pd !!!! Ma vai movimentoooo eccoci con voi SEMPRE !!!!!

Sarah Parodi 03.03.14 12:15| 
 |
Rispondi al commento

renzi, data la gentaglia di cui si circonda, più che rottamatore si conferma fiancheggiatore di mafiosi, piduisti e camorristi. E' degno di loro.

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 03.03.14 12:15| 
 |
Rispondi al commento

Dal profondo del cuore, tutta la solidarietà a Beppe Grillo per la condanna a 4 mesi. Noi siamo con te; i loro attacchi non faranno che renderci più forti.

lorenza m., lorenza m. Commentatore certificato 03.03.14 12:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

che bello.propio non riescono a smentirsi che bello che bello.

d'avola cristian 03.03.14 12:14| 
 |
Rispondi al commento

"Gentile" in parlamento, Grillo condannato a Torino
a quattro mesi per sigillo inesistente alla TAV.
Credevo che "la magistratura" fosse dalla parte degli onesti (sigillo violato?), ma vedo che i delinquenti la fanno sempre franca....I magistrati hanno ancora paura della loro ombra..e di "GRATTERI" ce ne sono pochi...purtroppo!!!!!!!!

pier p., acqui terme Commentatore certificato 03.03.14 12:13| 
 |
Rispondi al commento

Beppe condannato a 4 mesi per aver violato un sigillo rotto già portato via dal vento...è uscita ora la condanna....
ecco,questo è il nostro Paese.un Paese da cambiare,totalmente!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 03.03.14 12:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'onesto nella vita pagherà sempre un prezzo per compensare i crimini del disonesto. La mia solidarietà a Beppe per la condanna di 4 mesi per la faccenda TAV

salvatore ., palermo Commentatore certificato 03.03.14 12:11| 
 |
Rispondi al commento

Stiamo aspettando, con sicurezza, il "Botto Finale" di tutta la PARTITOCRAZIA, con tutti i MILIARDI di euro non usati appropriamente!!!

VINCENZO M., GENOVA Commentatore certificato 03.03.14 12:11| 
 |
Rispondi al commento

Condannato. Beppe al processo no tav per 4 mesi! L'avvocato presenterà ricorso! FIGLI DI PUTTANA! Guarda caso ora che ci sono le europee! SIAMO IN GUERRA! Ora hanno rotto i coglioni!

Davide Marini 03.03.14 12:10| 
 |
Rispondi al commento

E i clienti Enel pagano senza sapere che Enel fa la cresta.....

http://www.umarcocali.com/2014/02/dammi-7-minuti-e-ti-mostro-come.html

Leopoldo Leopo Commentatore certificato 03.03.14 12:10| 
 |
Rispondi al commento

Poveri Italiani. Malaffare e malavita al potere. Sudditanza e paura nella classe dirigente.
Cosa ci si può aspettare se non un continuo degrado?

Ieri domenica, giornata fredda ma soleggiata, sono andato a correre nella campagna sotto casa sentendomi la lunga intervista di ANDREA CECCONI alla RTRadio TV. L'intervista era ricca di informazioni.
Ho provato gioia: la natura, l'attività fisica unita al l'informazione... il sapere che l'onesta' comincia a fare gruppo, ad essere una forza attiva e che piano piano, insieme, l'Italia cambierà.

Paolo S., Sterrebeek, Belgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 03.03.14 12:08| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto della condanna a 4 mesi per Beppe a causa della vicenda della baita no-tav... è semplicemente vergognosa!
Tutta la mia solidarietà Beppe.

Era immaginabile che prima o poi avrebbe teso qualche colpo al movimento ed in particolare a Beppe, scommettiamo che, a differenza di qualcun altro, casualmente non avrà possibilità di fare la campagna elettorale per le europee?

Forse sarà anche un bene perchè è ora che il movimento cresca di luce propria.

Comunque Beppe e ragazzi tutti occhi aperti perchè sono disposti a tutto!

Antonio M., pieris Commentatore certificato 03.03.14 12:07| 
 |
Rispondi al commento

Ma, insomma, che cosa avrà fatto di male questo Gentile? Soltanto una raccomandazione alla rovescia, una pressione per NON far pubblicare al giornale l'Ora di Calabria, un articolo contro il proprio figlio. E quante volte succede che non lo sappiamo? Attentato alla libertà di stampa? Ma per piacere! In Calabria la libertà di stampa non esiste e non è mai esistita!

Giosuè P. 03.03.14 12:07| 
 |
Rispondi al commento

Io sono sempre dell'idea che la democrazia sia sovrana,insistiamo a dare informazioni a tutto campo e a più punti di informazioni possibili,il solito potere cambia nomi ma non sistema,si sono chiusi all'interno di una cassaforte consapevoli della loro forza di potere per diffondere quello che vogliono.I numeri della combinazione per aprire,non più la scatoletta di tonno,ma la cassaforte,li abbiamo tutti noi GRILLINI e non GRILLINI......

Tintorri Luciano 03.03.14 12:05| 
 |
Rispondi al commento

In Calabria lo conoscono bene... anche il suo contorno,cosa presenta e il cambiamento politico da socialista,Berlusconi e ora Alfano... un vero MERCENARIO pronto di cambiare bandiere, un vero personaggio adatto per il GOVERNO DI MERCENARI.
BISCERO segue i ordini da TRIO NAPOLITANO&BERLUSCONI&D'ALEMA e sa bene cosa è GENTILE ma non può fare nulla perché Alfano disposto di mandare in aria tutto.
Il programma ben definito:finanziarie le banche,salvare i lobi di energia,svuotamento della CASA DI DEPOSITI E PRESTITI,vendere TELECOM a Mediaset....il resto sono solo parole

Mynyr Nazaj 03.03.14 12:04| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno!!!

Il blog di Grillo è stato uno dei primi a parlarne, ma non si deve dire.

Toh, il PD ha scoperto le marachelle di Tonino Gentile, solo dopo che si E' SAPUTO.
IPOCRITI MALEDETTI!!!!!
Domanda.
Perchè il PD non si spende allo stesso modo per il Ministro LANZETTA che è addirittura indagato per abuso d'ufficio per assegnazioni dirette di appalti pubblici?
Il Signor Ministro, da donna libera, non si difenderebbe meglio?
E il Ministro LUPI? Non è indagato per concorso in abuso d'ufficio per la nomina del commissario dell'Authority di Olbia?
E perchè il PD non chiede le dimissioni di tutti i suoi Parlamentari indagati, condannati, prescritti, rinviati a giudizio?
Ovvio, perchè è "cosa nostra"!!!
La lotta sarà intestina.
Prevedo la FAIDA che li porterà a colpirsi a vicenda.
Questa volta, forse, corvo e corvo si caveranno gli occhi.
A proposito degli "illusi ed esagitati" che seguono Grillo, lo dirò alla Calabrese:
" TANTE VOTE 'U SPIERTU MORA PPI MMANU DU' FISSA"
Capita che lo scaltro perisca a causa dell'ingenuo.
Amen
Saluti
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 03.03.14 12:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

È uno schifo vedere e sentire queste cose, e fa ancora più schifo il fatto che non hanno un briciolo di moralità! Questo presidente di fincalabria oltre a Gentile dovrebbero dimettersi! Io comunque mi auguro che la gente italiana riesca ad aprire gli occhi così si renderanno conto che da vent'anni sono stati governati dalla MAFIA!

Andrea Martelli 03.03.14 12:02| 
 |
Rispondi al commento

Avanti M5s.....puliamo questa politica!!!!

Barbara Tassi 03.03.14 12:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

oramai notizie del genere non fanno piu scalpore, quando un parlamento è guidato da un sindaco eletto da de benedetti e il re che siede al colle cosa vogliamo sperare? quando un pregiudicato viaggia con la scorta delle forze di polizia e detta le condizioni x fare una legge elettorale viene ricevuto al cospetto del monarca con contorno di corazieri cosa dobbiamo aspettarci da simil gentaglia,sen non cosche malavitose che si spartiscono il potere

graziano ., pisa Commentatore certificato 03.03.14 12:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL MOVIMENTO CINQUE STELLE E' COME UN OROLOGIO. TUTTI GLI INGRANAGGI SONO NECESSARI PER FAR GIRARE LE LANCETTE.
SE UN INGRANAGGIO NON FUNZIONA, L'OROLOGIO SI FERMA.
CHE COSA SI FA A QUESTO PUNTO?
SI APRE L'OROLOGIO, SI TOGLIE IL PEZZO DIFETTOSO E LO SI RIMPIAZZA CON UNO NUOVO E FUNZIONANTE. SOLO COSI' LE LANCETTE POSSONO RIPARTIRE E SCANDIRE LE ORE.
ECCO PERCHE' I DISSIDENTI VANNO RIMPIAZZATI.
IL MOVIMENTO 5 STELLE NON DEVE FERMARSI MAI.

Zampano . Commentatore certificato 03.03.14 12:01| 
 |
Rispondi al commento

Andrea Gentile, figlio di cotanto padre...
questa è l'Italia da rivoluzionare
"in cui solo la voce del M5S
si fa sentire con forza e chiarezza per segnalare
questa schifezza, questa porcheria"

Coraggio, l'inverno dei nostri padri è alle porte.
Stiamo uniti, teniamo il ritmo ....e in alto il Cuore
VINCIAMO NOI!

http://www.youtube.com/watch?v=3Xqilt87frc

Buongiorno figli delle Stelle!

^__^

Daniela M. Commentatore certificato 03.03.14 11:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alla luce di queste rivelazioni, riuscite ad immaginare cosa sta sotto anche all'immane business dell'eterna realizzazione dell'autostrada Salerno - Reggio Calabria ...infrastruttura mai completata e comunque sottodimensionata rispetto al volume di traffico che dovrebbe servire. Un "ASSURDO INFINITO TEATRINO".

Dario M., Lentini Commentatore certificato 03.03.14 11:58| 
 |
Rispondi al commento

Ecco un altro che, magari a sua insaputa poverino, si ritrova in dono una casa senza che si sappia da chi e perché.

Andrea Desiderio 03.03.14 11:58| 
 |
Rispondi al commento

Dovrebbe essere un fatto talmente normale che nessun indagato,pregiudicato, condannato definitivamente, ma anche "chiacchierato" e con parenti che hanno guai con la giustizia, non solo non dovrebbero essere candidati a cariche pubbliche, figuriamoci ottenere incarichi istituzionali di primissimo piano.
Orbene, di cosa ci lamentiamo in questo post, che un tal (magari si scoprirà affiliato a qualche n'drina) dopo aver "scorrettamente" minacciato un responsabile di un giornale, ottenuto dal suo amico editore la non pubblicazione di un articolo d'unchiesta giornalistica, abbia ricevuto l'incarico "parlamentare" di sottosegretario ad un ministero?
Cercate, cari amici del blog, la pagliuzza ma non v'accorgete che abbiamo una trave (dico nell'occhio per non dire altra parte del corpo umano).
Pensate, riflettete per un attimo, quanti nel parlamento possono affermare una fedina penale pulita ?
Quanti collusi con le mafie, lobbisti di mafie, massoni golpisti e chi piu' ne ha piu' ne aggiunga.
Il Gentile in questione, sarà il piu' pulito, nonostante quello che si continua a scrivere ed affermare,ma....Cosentino batte cassa!
Il nano di arcore, per dire, è piu' vivo che mai, addirittura ora riuscira' a riformare a sua immagine la giustizia e la legge elettorale, per non dire della carta costituzionale, parlo del nano di arcore per parlare della sua cosca politica.
Aggiungo solamente che a rappresentarci, non ovviamente la mia persona e la mia famiglia, abbiamo un tangentaro prescritto che fu' beccato con 800 milioni di vecchie lire in tasca sui lavori della metropolitana di Napoli, lo hanno (ri) messo sull'alto colle.
Pertanto di cosa ci lamentiamo.
Via i tanti GENTILI, ma via la merda tutta che alberga da anni e che hanno trasformato in fogne le aule, le stanze istituzionali, se non si fà questo, con urgenza massima, siamo sempre ad affogare nella merda.
Un abbraccio a tutti i parlamentari del M5S, i soli "puliti" che meritano rispetto.

Carmine s., caserta Commentatore certificato 03.03.14 11:57| 
 |
Rispondi al commento


o.t.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/03/03/tav-grillo-condannato-a-4-mesi-per-violazione-dei-sigilli/900098/

paoloest21 03.03.14 11:57| 
 |
Rispondi al commento

renzi sei una figura di merda peggio del tuo predecessore.

bruno p., napoli Commentatore certificato 03.03.14 11:57| 
 |
Rispondi al commento

Con più ci attaccano, con più mi convinco che siamo dalla parte del vero. E grido agli altri: SVEGLIATEVI! Non ne avete abbastanza di come ci hanno ridotto? Riusciremo mai a ripulirci da tutto questo marciume e lasciare un Paese decente ai nostri figli? M5S forever!

lorenza m., lorenza m. Commentatore certificato 03.03.14 11:55| 
 |
Rispondi al commento

Sono un cittadino calabrese di Cosenza e volevo mettere in evidenza 3 aspetti di questa vicenda che forse non sono state rilevate.
1) la vicenda che la famiglias gentile voleva occultare riguarda il pagamento da parte dell'ASL di Cosenza di una parcella ad alcuni avvocati tra i quali, se ben ho capito, anche il figlio di Gentile pari a ben 950.000!
Cioè l'ASL di Cosenza che non ha neanche i soldi per le siringhe liquida una parcella di 950.000 euro!
2) quel giorno tutti gli altri giornali locali (il quotidiano, la gazzetta del sud etc. etc.) si piegarono e non pubblicarono la notizia perchè terrorizzati da una eventuale ritorsione della famiglia gentile. Solo "l'ora della calabria" ebbe il coraggio ma venne impedita dal cosiddetto e tempestivo ed opportuno "guasto" alle rotative della stampatore anche questo inchinatosi al volere dei gentile.
3) La famiglia gentile, probabilmente anche grazie ai legami massonici, ha forti agganci con la magistratura del Tribunale di Cosenza e con la prefettura (a quanto pare in prefettura è piazzato un loro stretto parente nei vertici dirigenziali) per cui secondo quanto riporta la stampa locale godrebbe di una notevole impunità.

romeo c. Commentatore certificato 03.03.14 11:55| 
 |
Rispondi al commento

HA RAGIONE GRILLO QUANDO DICE CHE RENZI E' UN GIOVANE VECCHIO E APPARTIENE AI POTERI FORTI ,
NON SAPEVA CHI SONO I GENTILE IN CALABRIA???
COME HA POTUTO ACCETTARE QULLA CANDIDATURA A SOTTOSEGRETARIO,LA RAGIONE E' CHE NON VUOLE CAMBIARE NIENTE E NOI 5 STELLE NON POSSIAMO AVER A CHE FARE CON QUESTA GENTE

enzo servino 03.03.14 11:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mafia , N'drangheta ,Cammorra ,ScU , tutte sigle criminali che in questi ultimi 20 anni hanno avuto colpe esagerate . Si perchè facevano comodo a chi faceva i fatti e chi aveva le colpe . lasciando impuniti i clan politici , che sono e saranno il cancro del mezzogiorno.
Anzi ultimamente vengono usati anche al Nord , dove i politici hanno capito che dare a loro le colpe fa più comodo , mentre LORO saccheggiano , inquinano , corrompono le vite delle pubbliche amministrazioni.
IO SONO SICURO che tutti questi senatori e deputati che ormai da anni saccheggiano le risorse destinate al mezzogiorno verrebbero sul serio ROTTAMATI , i giovani del Sud avrebbero le risorse per il loro FUTURO .
Lo Stato potrà mandare miliardi di euro , ma se non si cambiano i soggetti che fanno parte delle ISTITUZIONI , questi ruberanno per poi dare la colpa alle solite mafie .
Ed è quello che è successo da 50 anni .

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 03.03.14 11:53| 
 |
Rispondi al commento

Civati ha detto:"se fossi stato un grillino mi avreste già espulso,per fortuna che nel pd si può criticare".

Caro Civati se tu fossi stato coerente con le tue idee,non avresti votato la fiducia al governo perché sapevi benissimo che ti avrebbero cacciato e saresti ritornato ad essere NESSUNO.

Hai ragione, noi avremmo votato per espellerti, perché non sei coerente,predichi bene e razzoli male come tutti gli opportunisti.

Terry,mi 03.03.14 11:51| 
 |
Rispondi al commento

I sacrifici inutili degli italiani di fronte ai continui sperperi

da il messaggero.it

Pil 2013 in calo dell'1,9%: l'Italia torna indietro di 13 anni. Debito record, è salito al 132%

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 03.03.14 11:51| 
 |
Rispondi al commento

DOVE SONO I DISSIDENTI CHE VOLEVANO FARE ACCORDI COL PD? STRANO, NON CI SONO MAI QUANDO LEGGIAMO QUESTI ARTICOLI...

Zampano . Commentatore certificato 03.03.14 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Prima

prima di essere nominato Primo Ministro ha fatto affermazioni di questo tipo …

“E’ un vincolo che risale a Maastricht, a quando l’economia europea cresceva, era un altro mondo. Noi dobbiamo tagliare i costi della politica, dei sindacati ma se non posso fare una scuola perché c’è il 3%… col piffero che continuo a seguire l’Europa, se è in mano ai burocrati”, ha detto Renzi intervenendo alla registrazione del programma di RaiUno Porta a Porta.


dopo la nomina … lo modifica così:
“Il Governo vuole rispettare il vincolo del 3%, modificando innanzitutto il patto di stabilità interno”.


La credibilità è tutto per il giovanotto

I suoi figlioli lo supplicano papà non ci mostrare in pubblico per pietà, ma lui niente va avanti come un treno a quando il deragliamento?

eleonora . Commentatore certificato 03.03.14 11:47| 
 |
Rispondi al commento

Stiamo aspettando, sicuri che avverrà :

1) il CROLLO di tutta la PARTITOCRAZIA che dovrà RESTITUIRE tutti i MILIARDI che ha preso di "finanziamento pubblico".

2) il RECUPERO dei 98 MILIARDI di euro delle slot-machines, alleggerendo così la "morsa" sui Cittadini, oppressi da TASSE, PIGNORAMENTI,e ROTTURE di c...... vari !!!

vincenzo matteucci 03.03.14 11:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

comunque da quando è nato il M5S vien fuori di tutto!!vediamo il marcio che ha invaso ogni istituzione,ogni media,ogni cosa!!!ma come cazzo abbiam fatto a ridurci così???un pochino,oltre a prendermi anche io la mia dose di responsabilità,ritengo ci siano in atto forze oscure e demoniache in Italia.e come altro modo spiegare un disastro di queste proporzioni??dai dai avanti tutta che il lavoro è lungo!!M5S senza se e senza ma!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 03.03.14 11:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salvatore Tamburro
DATI DI UN PAESE AL COLLASSO:
Rapporto debito-Pil al 132,6%, rapporto deficit-Pil al 3%, pressione fiscale in leggero calo al 43,8%. Pil in flessione dell'1,9%. Spesa per consumi delle famiglie giù del 2,6%. Sono le principali stime del conto consolidato della Pubblica amministrazione elaborate dall'Istat per il 2013.
Salvatore Tamburro Due

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 03.03.14 11:40| 
 |
Rispondi al commento

Sgarbi ieri alla gabbia in tv ha dichiarato che Grillo, riferendosi all'incidente stradale in cui fu coinvolto, è un criminale ed assassino. Non mi piace questa TV spazzatura da spettacolo dove le grida e gli insulti vengono strumentalizzati per alzare l'indice di gradimento. Dove le mezze verità, i silenzi su certi personaggi e l'attacco su altri, il travisamento della verità serve per spostare falsamente l'opinione pubblica ingannadola in una rete di informazioni fuorvianti. Sono stanco di tutto questo e vorrei che si giungesse ad una condivisione di verità ed un apprezzamento delle virtù affinché i giovani possano crescere sani. Purtroppo oggi si cerca di corromperli fin dall'adolescenza: un professore universitario a Catania è stato condannato a quasi tre anni che vista l'età non sconterà perché assicurava alle ragazze la promozione nella sua materia con 30 ed un percorso tranquillo anche con altri professori compagni di merenda dietro prestazioni sessuali. Una cosa orrida e risaputo il cui silenzio è stato criminale come criminale l'attendismo della magistratura che si è trascinata il processo per evitare che il professore scontasse la pena. Per non poarlare dei test d'ingresso alle università, per lo più del sud, anche questi pilotati in cambio di denaro o favori. Questo paese ha perso la propria dignità e gli italiani hanno perso le palle e stanno rovinando non solo se stessi ma anche i propri figli. DOBBIAMO SCENDERE IN PIAZZA CONTRO LA CORRUZIONE, CONTRO CORROTTI E CORRUTTORI, CONTRO IL CLIENTELISMO E NEPOTISMO, CONTRO GLI SPERPERI, CONTRO LA MAFIA, LA CAMORRA, LA N'DRANGHETA, CONTRO LA PEDOFILIA E L'ABUSO SULLE DONNE, CONTRO LE FORZE DELL'ORDINE E LA MAGISTRATURA CHE NON PROVVEDE E NON VEDE.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 03.03.14 11:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SE LA DI GIROLAMO HA AVUTO ALMENO LA COSCIENZA DI DIMETTERSI ANCHE QUESTO NOVELLINO FRESCO FRESCO DI NOMINA DEVE FARLO. ALLA FACCIA DELLA ROTTAMAZIONE! MA E' POSSIBILE CHE NELLE NOMINE DI QUESTI PALAZZINARI NON SI RIESCA A TROVARE PERSONE PULITE!!! MA LO VOGLIAMO CAPIRE TUTTI? LE PERSONE PULITE CHE DAVVERO VOGLIONO FARE PULIZIA COME RODOTA' E GRATTERI NON LE METTERANNO MAI SULLE POLTRONE!!!!!GLI ITALIANI SI MERITANO SOLO INDAGATI E CONDANNATI!!!

sonia coda 03.03.14 11:37| 
 |
Rispondi al commento

Questo articolo è addirittura troppo politicamente corretto..Questo è un Mafioso e questo fatto dimostra come la criminalità organizzata,in questo caso l'andrangheta,è al governo.Solo così si spiega la vessazione del popolo attraverso le tasse.O meglio attraverso quello che ormai possiamo chiamare tranquillamente Pizzo,Cagnotta,Tangente dipendentemente dall'area geografica o da chi la vessa.

Nicola Andrea Grieco 03.03.14 11:35| 
 |
Rispondi al commento

Il diritto d’iniziativa dei cittadini europei consente ad un milione di cittadini di prendere direttamente parte all’elaborazione delle politiche della UE, invitando la Commissione europea a presentare una proposta legislativa:

http://ec.europa.eu/citizens-initiative/public/welcome?lg=it

L’iniziativa relativa alla richiesta di legalizzazione della cannabis è chiamata “Weed like to talk” certificata dal ministro europeo per la pubblica amministrazione:

https://ec.europa.eu/citizens-initiative/REQ-ECI-2013-000023/public/index.do

Abbiamo ancora solo 10 mesi per raggiungere 1.000.000 di firme a livello europeo ed è un tentativo che va fatto, considerando anche che la maggior partecipazione proviene da quei Paesi che attuano una politica proibizionista.

Vi invito quindi a partecipare e diffondere la notizia dell’iniziativa fra tutti i vostri contatti web, dall’Italia sono richieste 54.750 firme.
Vinciamo noi!

Enrico Papaccio Commentatore certificato 03.03.14 11:33| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

Berlusconi continua le sue manovre per andare al voto tra un anno e attraverso Brunetta tiene alta la pressione su Alfano ed il NCD.

BRUNETTA: "Dopo Renzi non c'è un altro governo, ci sono le elezioni. E per chi vuole allungare i tempi della legislatura sarebbe un boomerang"

Legge elettorale, monito di Fi: "Via gli emendamenti campa-cavallo o l'Italicum salta"

Roma, 3 mar. (TMNews) - Nuovo monito di Forza Italia a Matteo Renzi e al Pd a non assecondare l'emendamento Lauricella all'Italicum voluto da Ncd e centristi per congelare l'entrata in vigore della riforma elettorale fino al successivo e più lungo via libera definitivo anche alla riforma costituzionale sul Senato. A poche ore dalla chiusura del termine per gli emendamenti in aula all'Italicum su cui da domani i deputati inizieranno a votare, il capogruppo Fi Renato Brunetta rinnova l'ultimatum a Renzi: se il rinvio "campa cavallo" della riforma elettorale passerà, l'accordo con Berlusconi non avrà più valore.
"Io - ha affermato Brunetta in una dichiarazione- li chiamo emendamenti 'campa cavallo' o 'Penelope'. Se non li ritirano, significa che Renzi non tiene né il Pd né la maggioranza dei partitini. Allora salta l'accordo e la responsabilità ricadrà tutta sul premier. Potrei anche definirli emendamenti 'coda di paglia' perché chi vuole legare la legge elettorale all'abolizione del Senato non vuole nessuna delle due cose".

Marco T. Commentatore certificato 03.03.14 11:33| 
 |
Rispondi al commento

La Calabria deve puntare tutto sull'agricoltura. Con tutta la merda di cui dispone, il raccolto sarà sempre abbondante!

Paolo De_Sanctis Commentatore certificato 03.03.14 11:28| 
 |
Rispondi al commento

E' veramente INCREDIBILE, come questi politicanti "raggranellavoti"riescano sempre a dettare la "NON" democrazia in questo paese.
Non riusciamo a fare pulizia...anzi ci combattono (giornalisti compresi) per divideci.
Bisogna fare una piattaforma comune con una sede (come al nazzareno) e discutere il da farsi di volta in volta. Bloccate le espulsioni e riconducete all'ordine i deputati "calamitati" da quelle persone ignobili (politici,giornalisti, tv. ecc. ecc.

pier p., acqui terme Commentatore certificato 03.03.14 11:26| 
 |
Rispondi al commento

Per combattere questa gente dobbiamo essere credibili, senza scheletri nell'armadio e sopratutto UNITI! Ora, caro Beppe, per favore chiedi a Nicola Morra perchè non ha coinvolto anche gli altri due parlamentari calabresi (Francesco Molinari e Sebastiano barbanti), chiedendogli di firmare questo documento. Devi sapere (e tutti gli attivisti, anche quelli delle altre regioni devono sapere) che la situazione per noi attivisti calabresi sta diventando insostenibile, perchè Morra diserta sistematicamente gli eventi dove sono presenti Barbanti e Molinari, preferendo dare sfogo ad un'antipatia personale che nutre verso di loro piuttosto che fare fronte comune per le battaglie che quotidianamente siamo chiamati ad affrontare in una terra così piena di problemi.
Se nel MoVimento iniziano a prevalere logiche e dinamiche di questo tipo, con fazioni che invece di coordinarsi e fare le battaglie insieme si fanno la guerra e cercano gli uni di superare in visibilità gli altri, non so per quanto tempo ancora noi avremo voglia di continuare a fare banchetti al freddo, o dedicare giornate intere a tentare di informare anche una sola persona, o ad organizzare eventi nei quali la presenza di alcuni esclude quella di altri. Sei il garante del MoVimento, ti devi fare carico di questa situazione e la devi risolvere. Il volto puro del MoVimento siamo noi attivisti. Se i nostri parlamentari si comportano così, dire che sono dei nostri dipendenti diventa uno slogan vuoto e privo di significato non diverso da quelli di Renzi. Sono sicuro che ti farai carico del problema, ne va della salvezza di questo sogno di rivoluzione culturale e di democrazia diretta che stiamo faticosamente portando avanti, e che rischia di sfumare a causa di comportamenti ancora troppo legati a logiche personalistiche e di potere. Se necessiti di altre informazioni sono a disposizione.

Francesco forciniti, Corigliano Calabro Commentatore certificato 03.03.14 11:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che schifezza...

http://www.terrafugia.com/tf-x

Nicola S. Commentatore certificato 03.03.14 11:26| 
 |
Rispondi al commento

e adesso caro renzi? dai spiegaci sta storia a parole tue.... vai nelle scuole e in mezzo ai cittadini senza scorta e spiega sta storia. d'altronde a te piacciono le storie dove ognuno si fa i cazzi propri vero? anche andarsene al governo senza essere eletti è una figata... giusto?
non sono mica cazzi degli elettori se tu sei al governo o mi sbaglio? tanto tu li salvi no?
e io intanto a casa senza lavoro.... ma finirà questa buffonata caro renzi... finirà!

michele m., padova Commentatore certificato 03.03.14 11:24| 
 |
Rispondi al commento

cakabria e voti di scambio , andrangheta nel governo per far girare i soldi degli appalti nelle solite banche , io non sono razzista ma in italia e nel mondo dove girano calabresi gira un mare di merda , mi dispiace per quei calabresi che sono gente onesta ma la realtà non si può negare .....

the1fabio 03.03.14 11:21| 
 |
Rispondi al commento

_____________________________

qui sotto il vincitore dell'Oscar 2014 per miglior Film Estero

'La Grande Bellezza' (Film intero)

fonte 1

http://www.videobash.com/embed/MTY2MjgwMQ

____________________________

Fonte 2 in due parti

parte 1

http://api.video.mail.ru/videos/embed/mail/best_movies/_myvideo/3367.html

parte 2

http://api.video.mail.ru/videos/embed/mail/best_movies/_myvideo/3368.html

_______________________________

john buatti 03.03.14 11:21| 
 |
Rispondi al commento

@matteuccio

visto?

non sei all'altezza!

o credevi che bastava mettere qualche passerotta?

torna a rignano!

l'italia può fare a meno delle sue nomine, anzi...


paoloest21 03.03.14 11:20| 
 |
Rispondi al commento

Come dice il nostro grandissimo Alessandro Di Battista dobbiamo essere piu' buoni e comprensivi ed usare un linguaggio consono alle istituzioni che rappresentano.

Quindi basta con il:

"Tutti a casa"

optiamo per un più..GENTILE:

"Recatevi tutti presso le vostre dimore"

Massimo C., VERONA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 03.03.14 11:18| 
 |
Rispondi al commento

Immediata sostituzione di Gentile con l'editore o il direttore dell'Ora di Calabria, che hanno dimostrato correttezza e coraggio. E' necessario trovare rappresentanti tra le persone civili!!!

Nilde R. 03.03.14 11:17| 
 |
Rispondi al commento

stasera a piazza pulita ci sarà collegamento in diretta con salvo mandarà :)))))) e ci saranno le repliche agli espulsi miserabili....ci sarà da divertirsi!!!!!!!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 03.03.14 11:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

provate ad immaginare che,per diventare elettore ci voglia la patente.quanti italiani credete che riuscirebbero a superare l'esame?lenin:la rivoluzione non la fà il popolo ma il tre per cento della popolazione.stò nel movimento nella speranza che,prima o poi accetti questa verità.

vito asaro 03.03.14 11:17| 
 |
Rispondi al commento


o.t.

buondì

la barzelletta delle 11:15

"Sorrentino ci ha messo la sua genialità, adesso tocca alla politica, ministro dei Beni culturali in testa, continuare il lavoro.""


http://www.corriere.it/spettacoli/14_marzo_03/grande-bellezza-conquista-hollywood-sogno-che-diventa-realta-61950dd2-a283-11e3-b600-860f014e2379.shtml

ma esiste in italia il mbc?

:)

paoloest21 03.03.14 11:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mandiamoli tutti a casa sti ladri massoni.....

MARCO FIORELLI 03.03.14 11:15| 
 |
Rispondi al commento

PREPARATE GLI OMBRELLI,STASERA SU LA7 CI SARA' UNA PIOGGIA DI MER...A ALLUCINANTE!

uno di noi 03.03.14 11:13| 
 |
Rispondi al commento

Fiero del M5s!!!avanti con la sfiducia!!e la mi mandate un saluto al renzi...renzistaisereno.....ti mandiamo a casa presto!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 03.03.14 11:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La cosa che i giornali non dicono sulle espulsioni..dal movimento 5 stelle:
io da cittadino ti ho votato io da cittadino ti dovrei mandare affanculo se non sei più idoneo!

Lucio D., lucio.dv@alice.it Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 03.03.14 11:12| 
 |
Rispondi al commento

I TRE PARTITI PIU' RAPPRESENTATI IN QUESTO PARLAMENTO: MAFIA, 'NDRANGHETA E CAMORRA. E POI DICONO CHE QUELLO CHE NON E' DEGNO DI ESSERVI E' IL M5S!!!!!

Corsiero Corsieri 03.03.14 11:10| 
 |
Rispondi al commento

Aspettiamo il cambiamento da Renzi. Non più mafiosi.

Emanuele Chiodi 03.03.14 11:09| 
 |
Rispondi al commento

beppe dice "illumina un ladro e lui non ruberà"
questi se li illumini mentre rubano, ti mostrano il dito medio e continuano, tanto chi gli fa niente?

mister x, ravenna Commentatore certificato 03.03.14 11:02| 
 |
Rispondi al commento

Come Almcalabria.org, periodico nonviolento, abbiamo segnalato anche sui social il grave atto subito dal direttore de l'Ora della Calabria ma alla stampa nazionale non è fregato nulla fino a che Gentile non è diventato sottosegretario.

Giuseppe Candido, Sellia Marina (Catanzaro) Commentatore certificato 03.03.14 11:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fuori GENTILE dal parlamento, ma anche la BARRACCIU che, indagata, non le era stato permesso di presentarsi come candidato presidente in sardegna.

Altra cosa: non si capisce perchè il PD permetta a LUCIANO D'ALFONSO, ATTUALMENTE IMPUTATO in più processi, di partecipare alle primarie in abruzzo...
Questa gente deve andare a casa!!!
Beppe, quando pensi di venire in abruzzo?

Un saluto a tutti gli amici del blog

Antonino 03.03.14 10:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

di che cosa ci meravigliamo?

GIANNI PARLANTE, ITALIA Commentatore certificato 03.03.14 10:58| 
 |
Rispondi al commento

Il parlamento e pieno di questi mafiosi

Fuori la mafia dallo stato o Fuori lo stato dalla mafia??

Giuseppe Amato 03.03.14 10:57| 
 |
Rispondi al commento

fuori chi ce l'ha messo!

mister x, ravenna Commentatore certificato 03.03.14 10:57| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori