Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

I cittadini salvano i parchi di Milano dall'Expo

  • 57


mattia_expo.jpg

I cittadini di Milano hanno vinto! Sono riusciti a bloccare i cantieri di Expo Spa per salvare i loro parchi.

"Questa battaglia è iniziata in Consiglio Comunale circa 6 mesi fa. Abbiamo iniziato a denunciare l’inutilità di questa opera prima che si iniziasse a dare i lavori di incarico alle aziende e quindi a assegnare gli appalti. Non gliene era importato niente né al nostro sindaco né alla regione né alla società Expo e andavano avanti. Poi hanno iniziato a cantierizzare i parchi, perché questa opera oltre a essere insostenibile da quasi tutti i punti di vista, rovina, sventra, tre parchi di Milano: il Parco Pertini, il Parco di Trenno e il Parco delle Cave erano minacciati! I cittadini si sono incavolati e hanno iniziato con il comitato "No Canal", a chiedere di bloccare l’opera, ma Expo spa, il sindaco, non ne hanno voluto sapere niente. Noi in consiglio insieme a poche altre forze politiche abbiamo ribadito che non ha più senso andare avanti con questa Expo che rovina i parchi e ci fa spendere un mucchio di soldi e dall’altra parte i cittadini che bloccavano le ruspe tutte le mattine. È andata avanti per alcuni mesi e alla fine una grandissima notizia: l’amministratore delegato di Expo spa Sala ha con un comunicato stampa detto stop, i cantieri si bloccano! Erano arrivati in una situazione in cui avrebbero dovute utilizzare le forze dell’ordine per costruire questa opera, come in Val di Susa, ma ovviamente non se lo potevano permettere come danno di immagine, e allora hanno accettato di bloccare l’opera. I cittadini hanno vinto!" Mattia Calise, consigliere M5S Milano

1 Mar 2014, 12:10 | Scrivi | Commenti (57) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 57


Tags: cittadini, Expo, Expo 2015, grandi opere, La Cosa, M5S, Mattia Calise, Milano, Pisapia, Sala, TAV

Commenti

 

E il prossimo loro fallimento sarà la RHO-MONZA !
Da PADERNO non si passa !!!!
O la fanno interrata o niente !!!

Claudio Gaudioso 04.03.14 20:18| 
 |
Rispondi al commento

Con lo stesso fervore si sarebbe dovuto bloccare lo scempio di territorio in gran parte agricolo sulla Cassanese, Rivoltana e TEM, le volte che percorro ciò che resta di queste strade, ormai un unico grande cantiere, mi piange il cuore

Damiana G., Milano Commentatore certificato 04.03.14 18:50| 
 |
Rispondi al commento

grazie a voi, con tutto il cuore!

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.03.14 17:32| 
 |
Rispondi al commento

Sono contenta
Vorrei una battaglia più forte contro l'EXPO
Nutrire il pianeta per la vita
Suona estremamente falso con la cementificazione

Rosa Anna 02.03.14 16:41| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente, in uno scenario ormai da anni immobile nella sua tragicità, una buona notizia, una vera vittoria, a dimostrazione che non tutto è perduto

laura bartalini 02.03.14 14:33| 
 |
Rispondi al commento

bene benissimo, bravi bravissimi, in alto i cuori per i NO CANAL e per tutti i cittadini che si sono impegnati; visto che per expo sono tutte opere provvisorie le vie d'acqua sarebbero poi state abbandonate a loro stesse, putridi e incolti canali, navigabili da chi e da che cosa? a milano si va in macchina, i ciclari sono pochi e i canoisti ancora meno (amsterdam docet); pisopio è meglio che si preoccupi di potenziare i mezzi pubblici e magari di sistemare la darsena e le varie conche abbandonate da decenni; necessita che , visto il successo ottenuto, i NO CANAL diano una mano ai NO TAV e ai NO F-35; abbiamo bisogno di soldi noi cittadini normali perchè quelli di CL di soldi ne hanno tanti, ma tanti, tantissimi . . . ingordi . . .

barlafuss 02.03.14 12:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande! Ora concentriamoci sul TAV

adriano perrone 02.03.14 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Chiedo scusa se esulo dal post ma è importante. Schopenhauer scrisse "O si pensa o si crede".
È tornato di gran moda dire la balla secondo la quale il M5S è solo proposta e non propone mai nulla.
Bene, o si crede a questa balla o si pensa e ci si informa!

1) Mozione stop acquisto F-35, 16/07/2013: RESPINTA

2) Proposta di legge abolizione rimborsi elettorali, 04/04/2013: MAI PRESA IN CONSIDERAZIONE ALLA CAMERA

3) Proposta di legge soppressione province e investimenti in edilizia scolastica, 14/05/2013: MAI PRESA IN CONSIDERAZIONE ALLA CAMERA

4) Proposta di legge Parlamento Pulito, 10/04/2013: MAI PRESA IN CONSIDERAZIONE AL SENATO e RESPINTA la richiesta d'urgenza sul tema in data 08/08/2013

5) Mozione taglio pensioni d'oro, 08/01/2014: RESPINTA

6) Proposta di legge eliminazione IMU: MAI PRESA IN CONSIDERAZIONE e RESPINTO emendamento il 20/01/2014

7) Proposta di legge su conflitto di interessi, 27/05/2013: MAI PRESA IN CONSIDERAZIONE ALLA CAMERA

8) Proposta di legge reddito di cittadinanza, 29/10/2013: MAI PRESA IN CONSIDERAZIONE ALLA CAMERA

9) 5 proposte di legge rilancio PMI: MAI PRESE IN CONSIDERAZIONE ALLA CAMERA

10) Mozioni sfiducia Alfano e Cancellieri: RESPINTE

Italiani svegliatevi!

http://www.ildisonorevole.it/tutte-le-proposte-del-m5s-rifiutate-dai-partiti/

Edoardo C., Chivasso (TO) Commentatore certificato 02.03.14 12:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FORZA POPOLO! Un grandissimo complimento ai cittadini milanesi e a quelle forze politiche che hanno fatto resistenza al ludibrio che si voleva perpetrare nei confronti della città. Il POPOLO è sempre più forte di qualsiasi prepotenza gli si voglia fare. BRAVI!!!

Anna Cereto, Misilmeri Commentatore certificato 02.03.14 11:37| 
 |
Rispondi al commento

Bellissima vittoria dei cittadini residenti! Questo insegna a tutti che l'unione fa e dà forza!

Valeria tasselli 02.03.14 10:19| 
 |
Rispondi al commento

La squadra vince sempre. COMPLIMENTI RAGAZZI!!! ANDIAMO AVANTI COSÌ E CE LA FAREMO. E.... Alla fine L'ONESTA' andrà di moda. I PARASSITI andranno a casa restituendo prima il malloppo e poi esiliati. COMLPIMENTI ANCORA è... BUONA DEMOCRAZIA che c'è n'è davvero bisogno in questo martoriato paese saturo di vergogne, di promesse, di bugie, di soprusi, di compromessi, di inganni, di ruberie,di menefottismo.......

Salvatore molinaro 02.03.14 09:32| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si, tutto bello e condivisibile. Vorrei solo capire poi l'expo dove lo faranno: avremo avuto anche delle sovvenzioni per costruire qualcosa che poi, finito l'expo, rimarrà ai cittadini.... vedasi gli stadi costruiti per gli europei dell'80.....
Almeno cambiamo sito, il verde è sacro, concordo in pieno...

marco mameli 02.03.14 09:06| 
 |
Rispondi al commento

Questa è veramente una notizia bellissima, mi chiedo solo perché ci si sia arrivati in quel di Milano mentre in molti altri posti non ci sia verso di venirne fuori (Valle di Susa, Terzo Valico)Cosa c'è di veramente diverso?? Mi auguro che veramente Tutto il popolo Italiano sia molto più consapevole ed attento a ciò che distrugge il Paese, ed altrettanto entusiasta in tutto quel che si fa per proteggerlo e renderlo migliore.

Pietro Mantelli 02.03.14 09:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non cantiamo vittoria perchè si può vincere una battaglia ma non la guerra, di solito questi infami fanno calmare le acque e dopo ritornano alla carica con più determinazione.

Salvatore Gervasi, Avola (SR) Commentatore certificato 02.03.14 08:52| 
 |
Rispondi al commento

Cibo e sostenibilità ambientale
http://barraventopensiero.blogspot.it/2010/11/expo-2015.html
e il mio personale vaffa a Sala! novembre 2010

Gilda Caronti, Milano Commentatore certificato 02.03.14 00:31| 
 |
Rispondi al commento

l'udienza era il 24 febbraio ma questa cosa va seguita e comunque meglio firmare anche la petizione
È incredibile che la legge punisca gli agricoltori che sanno proteggere la terra con metodi naturali imponendo l'uso di insetticidi inquinanti e che distruggono le api !!!! Se aiutiamo lui aiutiamo noi stessi... Diffondere è molto importante!!!! Grazie!!!!

http://ipsn.eu/petition/viticulteur.php

Gilda Caronti, Milano Commentatore certificato 02.03.14 00:22| 
 |
Rispondi al commento

Sono orgogliosa di voi!!! meravigliosamente MATTIAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Daniela C., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.03.14 22:49| 
 |
Rispondi al commento

Ma la EXPO serve per distruggere?
Ok per tutti i soldi che arriveranno però non esageriamo. Insomma vediamo di non deturpare Milano
Forza grillini e vedete di vincere!!!!

Miriam Acquaviva 01.03.14 22:45| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti ragazzi forza M5S! Vinciamo noi!

Monica F 01.03.14 21:27| 
 |
Rispondi al commento

BRAVISSIMI
chi insiste e persiste raggiunge conquiste

PIER LUIGI CORRADI, GENOVA Commentatore certificato 01.03.14 18:44| 
 |
Rispondi al commento

Bravi ragazzi. Siamo in battaglia contro le aziende/partito (FI) e i partiti/azienda (PD). Speriamo che questa italia marcia e collusa non sia la maggioranza, altrimenti viene sempre più la voglia di rifarsi una vita all'estero. Basta sangue amaro...

massimo f., milanosudest Commentatore certificato 01.03.14 18:29| 
 |
Rispondi al commento

AVETE NOTATO CHE SILVIO B. HA RIFONDATO LA "NUOVA" FI = FARSA ITALIA?

PARLA AL TELEFONO MENTRE MANDANO IN ONDA SULLE RETI MEDIASET DELLE SUE IMMAGINI UN PO' PIU' GIOVANILI, FOTO DI REPERTORIO DI 20 KILI fa.

SIAMO SICURI CHE MISTER B. E' ANCORA VIVO QUI IN ITALIA?

Aldo B. 01.03.14 18:14| 
 |
Rispondi al commento

opera inutile

Mario Marinoni (manghilicani), ARESE Commentatore certificato 01.03.14 18:13| 
 |
Rispondi al commento

Grazie M5S


Lottare insieme porta frutti positivi per la comunità stessa.

Massimo Consolino, Vizzini Commentatore certificato 01.03.14 17:50| 
 |
Rispondi al commento

Forza M5S

WORCOM forum Commentatore certificato 01.03.14 17:43| 
 |
Rispondi al commento

Sono un fruitore del parco delle cave, dove nidificano aironi ed altri volatili...

onore al quartiere baggio e ai suoi suoi cittadini di seri A che hanno lottato contro il cemento e lo spreco di soldi nostri.

pisapia, di SEL ECOLOGIA E LIBERTA' DI INQUINARE E CEMENTIFICARE MI PENTO DI AVERLO VOTATO E SPERO CHE SCHIATTI NEL DOLORE.

W M5S

marco ., milano Commentatore certificato 01.03.14 17:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Milano salvate i parchi ...InCanavese con il FAI lasciate scavare le colline moreniche sotto il castello di Masino 590.000 m3 Sempreli sotto unabella discarica da 190.000m3!!!!!Il silenzio e' assordante da 6 mesi !!ora nuova cava aIvrea !

Massetto DomenicoPierangelo 01.03.14 17:00| 
 |
Rispondi al commento

Mattia, la denuncia fatta da Silvana Carcano ed altri contro l'assemblea occulta in Regione da parte di Maroni, prosegue o stanno cercando di insabbiarla?

Fatecelo sapere che così arriviamo sotto al tribunale e imponiamo di fare il loro dovere!

3mendo 01.03.14 16:42| 
 |
Rispondi al commento

Splendido!

Fabrizio Bianco 01.03.14 16:40| 
 |
Rispondi al commento

Onore e merito a Mattia Calise e a tutto il movimento 5stelle.
Forza ragazzi che vinciamo noi!

Alfredo CheGrillo, perugia Commentatore certificato 01.03.14 16:34| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi venite in Veneto! Veneto city, Romea commerciale, camionabile, pedemontana e Terna sempre in agguato. Aiut!

Mario Donnini 01.03.14 16:30| 
 |
Rispondi al commento

Niente paura ragazzi, con l'insiedamento di R. e il PD-L+L al governo è iniziato il conto alla rovescia per la fine di questo governo nato male. Eppure N. ha messo la sua firma per dare a R. il via libera! Penso che dovremmo tenerci PDR per un po per la firma di un nuovo governo a 5S o andare al voto.

Sam D. Commentatore certificato 01.03.14 16:25| 
 |
Rispondi al commento

AVANTI COSI' 5 STELLE,AVANTI COSI

alvise fossa 01.03.14 16:13| 
 |
Rispondi al commento

NoTav
Chiara, Claudio, Niccolò e Mattia sono in carcere dall’inizio di dicembre 2013 con un’accusa assurda e pesantissima come quella di terrorismo.

Dopo essere stati trasferiti dal carcere di Torino nei reparti ad Alta sicurezza delle case circondariali di Roma, Ferrara e Alessandria, hanno subito il blocco dei colloqui (ristabilito per i soli familiari), la censura della corrispondenza e subiscono un regime di carcerazione ancora più duro di quello normalmente previsto per gli altri detenuti in Alta sicurezza, con l’isolamento totale (per Claudio) e il divieto di incontro e la riduzione delle ore d’aria (per Niccolò e Mattia).

Anche gli avvocati dei 4 notav hanno denunciato la situazione che stanno vivendo in carcere con un comunicato.

Facciamoci sentire attraverso lettere, email, fax e telefono chiedendo il ripristino dei loro diritti.

Scrivendo:

“Chiedo che a Chiara, Claudio, Niccolò e Mattia vengano riconosciuti tutti i diritti previsti dall’ordinamento penitenziario, che vengano tolti dall’isolamento e vengano revocati i divieti di incontro e colloquio attualmente in corso”.

Il tutto va indirizzato:
◾Procura della Repubblica presso il Tribunale di Torino

Corso Vittorio Emanuele II, 130

10138 Torino,

Tel: 011.4327111 (centralino)

Fax: 011.4327206

E-mail: procura.torino@giustizia.it


◾Al Tribunale di Torino

Sezione dei Giudici per le indagini preliminari

Corso Vittorio Emanuele II, 130

10138 Torino,

Tel: 011.4327111 (centralino)

Fax: 011 4327582

E-mail: tribunale.torino@giustizia.it
◾Al Ministero della Giustizia

via Arenula 70 – 00186 Roma
tel. +39 – 06 68851 (centralino)

Numero verde 848 800 110

e-mail: callcenter@giustizia.it
◾Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria

Largo Luigi Daga, 2 – 00164 Roma
tel. +39 06.665911

Enrico Papaccio Commentatore certificato 01.03.14 16:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E vai! Che bella notizia! In questi tempi di soprusi, inciuci e porcherie varie, una boccatina d'ossigeno ci voleva! Bravissimi! E' la prova che l'unità d'intenti e la determinazione, pagano sempre!

Marcella Massidda 01.03.14 14:55| 
 |
Rispondi al commento

bravo Mattia e tutto il nostro M5s, vigilate con la massima attenzione , il male si annida nei punti più impensati.

walter orioli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.03.14 14:54| 
 |
Rispondi al commento

questa è una notizia!
mai sentito nulla sulla stampa di questa iniziativa sociale.......BASTA CEMENTO forza MoViMeNto 5 StElle

hug w., padova Commentatore certificato 01.03.14 14:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

QUALCUNO POTREBBE FAR AVERE A MATTIA SCALISE QUESTO VIDEO affinchè lo pubblichino sulla loro pag FB ?

E magari fare la stessa cosa anche voi?

Io glielo ho inviato tramite msg privato al suo canale YT , ma non mi risponde.

SE OGNUNO DI NOI NON SI IMPEGNA IN PRIMA PERSONA NEL DIFFONDERE LA VERA INFORMAZIONE NON CAMBIERA MAI NULLA !
FORZA !


www.youtube.com/watch?v=Y6xWu5Re7xI ("EXPO 2015. Nutrire gli amici")

La verità su EXPO che i media italiani vi nascondono. Un ristretto gruppo di imprese legate a PD, Forza Italia e CL. La corruzione, i costi gonfiati, le collusioni con la mafia e la colata di cemento che verrà dopo, a beneficio degli amici degli amici.

Flavio C 01.03.14 14:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Si chiama volontà popolare, cioè espressa dal popolo. Dovrebbe essere la norma. Ancora non lo è.

Grazie dell'ottimo lavoro svolto, ragazzi.

Luca Nicolucci 01.03.14 14:37| 
 |
Rispondi al commento

Attenzione....le opere inutili, anzi dannose, sono dure a morire, basta guardare il ponte sullo stretto....
Hanno solo deciso di aspettare che le acque si calmino. Solo quando ci sarà una delibera del comune che annullerà il progetto "vie d'acqua" su potrà cantare vittoria.

paolo z., milano Commentatore certificato 01.03.14 14:29| 
 |
Rispondi al commento

Per qualsiasi cosa , che faccia usare il buon senso ai Politici i cittadini devono armarsi e controbattere perchè ????
Che senso ha mandare questi criminali al potere per rovinarci la vita nostra e delle nuove generazioni.
Avete capito ora in cosa consiste la Politica ???
Solo prese per i fondelli ai cittadini , parole e buone intenzioni ma solo prima delle elezioni.
Dopo , ruberie, corruzioni , e cosa peggiore inquinamento di intere aree, solo perchè il magna magna di turno possa prendere mazzette .
Se non si fanno LEGGI ANTICORRUZIONE tutti anche i santi saranno a rischio.
Invece Renzi che fà , blinda il ministero di grazia e giustizia con sottosegretari che fanno capo ad un pregiudicato .
Inizieranno a fare leggi che tuteleranno poche persone , ma daranno imput a corruzioni di qualsiasi tipo.
Arriverà e ci siamo quasi che le tasse di tutti invece di pagare i servizi , serviranno per finanziare la voragine della corruzione.

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 01.03.14 13:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Speriamo che non diventino per i giornali finanziati , dei terroristi come quelli della NOTAV....grazie governo ladro !!! Legionary69..

Umberto 01.03.14 13:12| 
 |
Rispondi al commento

Sono un membro orgoglioso del comitato Nocanal e fiero della mobilitazione e dell'informazione che siamo stati capaci di creare! Grazie Mattia per il tuo appoggio e ad altre persone del movimento che si sono schierati di fianco ai cittadini senza issare bandiere! #vinciamonoi

Gianluca Chimienti, Milano Commentatore certificato 01.03.14 13:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Voteranno ancora per il PD? Certamente no!

Andrea Scanzi


È leggenda Renzi. Ha pugnalato Letta (dopo aver giurato il contrario) perché "bisogna cambiare passo", ma ha confermato 6 ministri e 18 sottosegretari di Letta (e dunque non si capisce come sarà possibile cambiare passo). Alla Giustizia ha messo nomi graditi al Maestro Silvio, da Orlando al mini-Ghedini Costa. Il Rottamatore (de che?) si ergeva a moralizzatore, ma tra i sottosegretari ci sono ben 5 indagati, a partire dalla renziana Barracciu, che non poteva correre per le regionali ma evidentemente può fare il viceministro alla Cultura (il dicastero di Franceschini: vamos). Tra gli indagati c'è anche Gentile, quello che aveva proposto Berlusconi per il Nobel alla Pace. Milioni di elettori del Pd hanno speso due euro per avere riciclati, indagati e nuovi Einstein nell'ennesimo governicchio, per godere di Alfano all'Interno e per farsi dire da Giovanardi se Scalfarotto poteva essere o no sottosegretario: la mia solidarietà a loro, che un po' se la sono cercata. E a tanti altri italiani, che forse non se lo meritavano.

Giuseppe Alù 01.03.14 12:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

pero sta roba si doveva fare prima di fare radere al suolo tutto...adesso solo ritardera' il polpettone...solite italianate...

Rob 01.03.14 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Sapete qualcosa sui lavori per l'eliporto al parco nord di milano? Dovevano essere bloccati, ma dal cantiere che procede non sembra... Qualcuno ne sa di piu'?

Paolo Salvi 01.03.14 12:34| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti vivissimi da Reggio Calabria.Ottimo risultato.Grazie.

Giovanni Africa, Reggio Calabria Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.03.14 12:24| 
 |
Rispondi al commento

però tu Mattia sei un grandissimo!!!!!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.03.14 12:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori