Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il Trentino Alto Adige con il M5S contro la Casta

  • 81


paul_controcasta.jpg

"90 milioni di euro per 130 politici ed ex-politici. Questo è il fiume di denaro che poche settimane fa è uscito dalle casse pubbliche. La casta politica in Trentino Alto Adige a quanto pare soffre di una malattia molto italiana: quella di farsi le leggi a proprio uso e costume, pensando alla proprie tasche e non al bene comune. Tramite una legge che proponeva di abolire i vitalizi, in realtà hanno aggiunto un altro privilegio a quelli già esistenti: la parziale rinuncia al vitalizio (2.800 euro al posto di circa 7.000) consentiva di percepire subito la differenza, calcolata al valore attuale, sotto forma di soldi e di quote di un fondo di investimento allestito ad hoc. Milioni di euro a dei personaggi non ancora in età pensionabile. La casta sperava che tutto questo sarebbe rimasto sotto chiave, invece la verità è venuta a galla grazie ad un'interrogazione del M5S in Consiglio Regionale, scritta dai Consiglieri Paul Koellensperger, Filippo Degasperi e Manuela Bottamedi che chiedeva di rendere pubblica la lista dei nomi e delle somme. All'inizio hanno provato di evitare la pubblicazione trincerandosi dietro la privacy, ma poi l'interrogazione M5S insieme alla fortissima indignazione della popolazione gli ha messi spalle al muro, e la verità è venuta fuori. Ma ha avuto anche un altro effetto positivo: alcuni dei beneficiari delle somme le stanno restituendo di spontanea volontà. Il messaggio al resto d'Italia è questo: indignatevi, fate sentire la vostra voce, fate sentire il fiato sul collo ai politici, e vedrete che la casta inizia a sbriciolarsi." M5S Trentino - Alto Adige

16 Mar 2014, 11:42 | Scrivi | Commenti (81) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 81


Tags: M5S Trentino Alto Adige, Paul Kollensperger, privilegi, soldi, Trentino Alto Adige, vitalizi

Commenti

 

"...alcuni dei beneficiari delle somme le stanno restituendo di spontanea volontà." Servivano a comprare anche vibratori e riviste porno.

"Restituite o son botte" era scritto sul cartello di un manifestante Tirolese. E' un ottimo inizio.

Andrea Jagher 19.03.14 19:18| 
 |
Rispondi al commento

Meno male che ci siete voi del M5S a controllare che le cose vadano bene .nn capisco questi politici alposto di tirare su il paese controllare che nn ci siano abusi edilizi salvaguardare il territorio dagli inquinameti ecc....ma se litalia va affondo loro pensano di prendere i stipendi parlamentari ? andrebbero a fondo pure loro pesa te come sono rincoglioniti ....

Pietro Lobue 18.03.14 18:19| 
 |
Rispondi al commento

BISOGNEREBBE PROPORRE UNA LEGGE SULLA RESPONSABILITA' PERSONALE, GOVERNANTI E PARLAMENTARI DOVREBBERO ESSERE PAGATI SOLAMENTE DOPO AVER SVOLTO IL LAVORO E IL COMPENSO SARA' DECISO SULLA BASE DI QUESTO, E DIMOSTRARE DI AVERE LAVORATO PER L'ITALIA E NON PER OTTENERE VANTAGGI PERSONALI, PORTANDO MIGLIORAMENTI SU PIANO ECONOMICO, D'IMMAGINE DEL PAESE ECC. DOVRANNO INOLTRE ESSERE FACILMENTE LICENZIABILI, COME UN QUALSIASI ALTRO LAVORATORE E NON SOLO PER MANCATO RENDIMENTO, ASSENTEISMO ECC, MA ANCHE PER ''SCILIPOTISMO''. CHI VIENE BUTTATO FUORI DA UN PARTITO, NON RAPPRESENTA PIU' GLI ELETTORI E NON DEVE PIU' PRENDERE GETTONE.

Zampano . Commentatore certificato 18.03.14 09:33| 
 |
Rispondi al commento

FOTTONO E SE NE STRAFOTTONO.. DAL SUD-TIROL AL SUD.. IN QUESTO LITAGLIA E' PROPRIO UNA E INDIVISIBILE...!!!

Giovanni D., Bari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 17.03.14 20:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao tutti

Lacosa che piu mi ...mi schifa ...

Gian Pietro Israeli 17.03.14 20:25| 
 |
Rispondi al commento

Volete eliminare la casta politica...? La mia proposta è la seguente: 1) una legge che impedisca ai politici, dopo aver preso parte a una legislatura, di presentare una seconda candidatura prima di altre cinque legislazioni per essi e per i loro coniugi e discendenti fino al 6' grado in linea retta; 2) ridurre le competenze per la carica politica a non oltre 2.000 euro mensili; 3) ridurre la possibilità di integrare alle competenze per la carica, le indennità di rappresentanza a non più di 2.000 euro mensili; 4) estendere le summenzionate disposizioni a tutte le pubbliche amministrazioni.
Troppo scomode...? Allora prendano l'equivalente di una pensione sociale e poi vediamo cos'è davvero scomodo, le 4 proposte precedenti o quest'ultima...!!!
Forse così far parte della casta politica non sarà più l'agognata meta da raggiungere per un mero fattore economico personale, piuttosto che per un proprio tornaconto.
Cari M5S, spererei, a nome di tutti i cittadini italiani che portaste realmente avanti un disegno di legge siffatto, ci convicereste, me in particolare, che non siete "politici" che predicano bene, ma come gli altri, semplicemente lo fate per riempire, anche voi, le vostre tasche. Dite che è inutile proporre un tale d.l.? Almeno ci avrete dimostrato la vostra lealtà ai cittadini che, a quel punto, vi voteremo almeno al 90% della popolazione...!!!

Dino Lucchese 17.03.14 19:31| 
 |
Rispondi al commento

Bravi bravi ottimo lavoro del M5S. Continuate così a smascherare i, oramai sempre più ridicoli, complotti.

marco 17.03.14 12:03| 
 |
Rispondi al commento

Mi auguro proprio che anche nel bellissimo Trentino stiano cominciando a svegliarsi! M5S FOREVER!

lorenza m., lorenza m. Commentatore certificato 17.03.14 11:38| 
 |
Rispondi al commento

E' incredibile, è dovuta scendere in piazza la cittadinanza che dava Dell'"USCITE"!
Loro erano intanati nei palazzi!
i cittadini erano schifati e arrabbiati contro di loro!
Però dimenticano che "loro" li hanno messi LI'!
come in tutto il resto del paese (prima li votano)
poi si lamentano!
SEMPLICE : Non votateli più questi partiti (son tutti uguali) cambiano le persone ma non il metodo!
SOLO IL M5S è coerente e onesto...quindi !!!!!

pier p., acqui terme Commentatore certificato 17.03.14 11:29| 
 |
Rispondi al commento

...e l'informazione pubblica come sempre non ne parla!

CATERINA C., Vieste Commentatore certificato 17.03.14 11:21| 
 |
Rispondi al commento

In tv stanno facendo passare il movimento5stelle per dittatori e non ci si rende conto quanto invece riescono a mettere i bastoni fra le ruote a questi ladri(politici) non tutti fortunatamente,forza movimento 5stelle andate avanti e non vi scoraggiate e non vi perdete nella lussuria che circonda la politica!!!!!

Marco 17.03.14 10:41| 
 |
Rispondi al commento

Ero a conoscenza di questa notizia già da qualche giorno.
Su radio 24 hanno intervistato questi politici beneficiari che... oltre a ritenere giusto il rimborso, (perché previsto dalla loro legge) sostenevano di non sentirsi italiani e che per loro fare parte dell'italia e' una perdita (il Trentino e' una delle regioni più' ricche) ne farebbero volentieri a meno.
Che dire...ti stai portando via 90 milioni e' questo e' il ringraziamento...
assurdo

lailes lorenzale, milano Commentatore certificato 17.03.14 10:15| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna eliminare quello che è il peggior conflitto di interesse che consente ai politici di rubare secondo le leggi da loro stessi fatte. Ai politici, come ai lavoratori dipendenti comuni, deve essere applicato un contratto di lavoro fatto da parti terze e reso pubblico. Inoltre bisogna applicare il politometro ai politici di tutti i livelli. Forza M5S *****

Bruna A., Carrè Commentatore certificato 17.03.14 10:09| 
 |
Rispondi al commento

Questa 'sovranita' differenziata delle regioni a statuto speciale, sembra una storia dei tempi del Cavour, e' servita solamente per creare confusione che altro. Alla luce di queste verita' rimane da chiedersi: Quanto di questo 'ossigeno' hanno ancora a disposizione prima di estinguersi dalla faccia della terra?.
Entro 1 anno avremo tutte le risposte che cerchiamo ed a Maggio sappiamo quello che fare! Sempre con Amore. Claudio & Tribe

claudio m. Commentatore certificato 17.03.14 08:57| 
 |
Rispondi al commento

Bravissimo Kollensperger e avanti così M5S avete il ns supporto!!

Roger Molinari 17.03.14 08:16| 
 |
Rispondi al commento

Ancora una volta ottimo lavoro.
E a chi dice in mala fede o anche in buona fede che non fate niente, che siete populisti, che non siete capaci di governare io dico: quella del M5S e' la vera buona amministrazione del bene pubblico, basata su onesta' trasparenza e perseveranza nel trovare l'essenza all'interno delle leggi fino.
Vi state preparando sempre di piu' a muovervi da opposizione, fatta ottimamente, a forza di governo / amministrativa.
Con voi l'Italia non e' piu' morta.
Vecchi politici: addio!

Paolo S., Sterrebeek, Belgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 17.03.14 07:55| 
 |
Rispondi al commento

solo con La Gabbia domenicale di stasera 16 marzo ho saputo delle proteste in Alto Adige.....

cabialemina 17.03.14 01:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La maggior parte dei Politici ha capito che sta per arrivare lo Tsunami M5s,e così stanno facendo come i Nazisti. Prendono e arraffano tutto quello che possono prima della resa dei conti. Dobbiamo creare un "Dossier Odessa" per recuperare quello che hanno portato via questi maledetti

Alessandro Saccavino, Udine Commentatore certificato 17.03.14 00:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Grandi ragazzi, continuate così. COERENZA questo è quello che avete voi e che nessun'altro ha

Federico T., roma Commentatore certificato 16.03.14 23:11| 
 |
Rispondi al commento

devono restituirci il Malloppo

Massimo C., Fucecchio Commentatore certificato 16.03.14 22:55| 
 |
Rispondi al commento

Così ci fu insegnato: ...Quali sono, o figlio di famiglia, i quattro cattivi elementi da eliminare? La distruzione della vita, o figlio di famiglia, è cattivo elemento, il prendere il non dato è cattivo elemento, il non retto comportamento per brame è cattivo elemento, il dire menzogna è cattivo elemento. Questi sono i quattro cattivi elementi da eliminare.
Così sta accadendo oggi oppure è proprio l'esatto opposto degli antichi insegnamenti?
Chi trasmise quegli insegnamenti non è più rappresentato da secoli nelle debite sedi.
Oggi constatiamo che: ...anni or sono si diceva che quel partito era del popolo e avrebbe tutelato i lavoratori e le classi sociali meno abbienti... ma oggi chi rappresentano costoro?
E quegli italiani che per anni e anni hanno ciecamente creduto in loro, oggi che cosa pensano?
Chi sono realmente costoro? Dai fatti appaiono governanti non ligi al dovere ed ancor meno del rispetto della giustizia di cui si son sempre fatti paladini!
Il lavoro nobile che fu svolto dagli uomini di buona volontà non è stato forse calpestato sino a portare il nostro Paese alla svendita totale dei tesori che appartengono allo nostro Stato?
Le attività umane improntate al merito ed all'onestà nel lavoro furono distrutte dal potere espletato nella corruzione ordita dalle istituzioni di potere che ancor oggi, accorpano moltitudini di esseri al soldo in cambio di lavori sicuri e remunerati oltre ogni limite umano.
Buona cosa è il rispetto della Costituzione Italiana che è alla base di una società civile e democratica ed è quanto si evince nelle azioni illuminate del Movimento 5 Stelle.
Infatti operando con la rettitudine si governa un Paese mentre più vi sono leggi e divieti più il popolo precipita in miseria e con tanto più il governo di un Paese è corrotto con tanto più il Popolo si fa scaltro e più ci sono grassatori e ladri.
Ma tutto ciò conduce forzatamente ad una fine.

Pier Luigi Tenci, Torino Commentatore certificato 16.03.14 22:25| 
 |
Rispondi al commento

Ora l'Europa e poi l'Italia ... L'era della fine delle caste , dei poteri loschi e delle vergogne e' iniziata!!! Grazie M5S

Emma 16.03.14 21:54| 
 |
Rispondi al commento

Ricordate cosa diceva Beppe? Basta una persona del m5s li dentro per rompere l'ingranaggio e fare venire tutto a galla! Non hanno più scampo, il faro ormai è sempre acceso! WM5S

Beppe zetta 16.03.14 21:26| 
 |
Rispondi al commento

Indignato e' dire poco sono a avvelenato dentro che se mordo uno di questi ha l'effetto del cobra.

umberto schirru 16.03.14 21:24| 
 |
Rispondi al commento

vedo che stanno sparendo i troll, forse a furia di frequentare le persone oneste , lo siano diventati anche loro!

michele ruotolo, livorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.03.14 21:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Facciamoli scoppiare. Forza M5S

Guido Lavoe 16.03.14 20:23| 
 |
Rispondi al commento

Io sono con voi m5s da quando siete nati e vedo ogni giorno che passa il vostro impegno coraggio e determinazione . Continuate così .
Vivo in trentino ed è vero qui sono ottusi e fino ad ora faceva comodo mamma provincia . Ora che pure qui la crisi si fa sentire e tagli su tagli forse un po di onestà viene messa alla luce sperando che pure i trentini aprano gli occhi alle prossime votazioni

Ugo Moser 16.03.14 20:14| 
 |
Rispondi al commento

Certo che hanno un bel coraggio, di questi tempi Dove regna una miseria che la puoi toccar con mano... io sono contro ogni forma di violenza ma a questi bisognerebbe togliergli TUTTO è lasciarli in mutande in mezzo a una strada.

Daniel S. 16.03.14 20:07| 
 |
Rispondi al commento

Se il M5S dovesse mai prendere in mano le sorti dell'Italia DEVE ESSERE CATTIVO. Io esigo, da elettore e attivista del MoVimento, giustizia per tutti questi soprusi legalizzati . Pene esemplari e definitive!

massimo f., milanosudest Commentatore certificato 16.03.14 19:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cari amici del M5S che ci rappresentate appena sarete al governo con la maggioranza assoluta vi prego di ESTIRPARE tutti questi cancri che da decenni hanno ridotto il nostro "bel paese" in una discarica sociale .....ve ne prego fatelo e ridateci la nostra Italia ..... forza ragazzi !!!!!

Alfredo Colato Commentatore certificato 16.03.14 18:50| 
 |
Rispondi al commento

ma la galera per sti figli di puttana no ????

Alfredo Colato Commentatore certificato 16.03.14 18:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bisogna fare il politometro quanto prima. Questi politici ci hanno derubato a piene mani senza ritegno !

Francesco DISSEGNA, Mussolente Commentatore certificato 16.03.14 18:30| 
 |
Rispondi al commento

Cari elettori dei soliti partiti,spero vi rendiate conto che quello che sta emergendo in tutte le regioni é solo la punta dell'iceberg.Se neanche queste "schifezze"vi convincono a non votarli più,allora vorrà dire che o siete come loro o siete delle teste d'asino.Io spero che la MAGISTRATURA continui a fare queste scoperte(che tutti noi sospettavamo )e che contribuisca a fare pulizia in questo paese di corrotti e mariuoli .Sicuramente il popolo italiano sarà eternamente grato a quei giudici onesti che hanno a cuore le sorti del paese.

alfonsina p. Commentatore certificato 16.03.14 18:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vanno stanati come le talpe. Solo l'informazione rende l'uomo libero. Non esistono salvatori ognuno deve informarsi e sapere scegliere. Grazie M5s.

rosario c. Commentatore certificato 16.03.14 18:05| 
 |
Rispondi al commento

Parassiti altoatesini, annettetevi all'austria e fatevi pagare da loro.Toglietevi dai coglioni. tutti a casa!!!

john f. Commentatore certificato 16.03.14 18:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie M5S


Forza M5S

WORCOM forum Commentatore certificato 16.03.14 17:48| 
 |
Rispondi al commento

In trentino non sono mai stati onesti grazie alla sinistra .Fatevelo dire da uno che ci vive con questa cozzaglia di politica. Grazie Grillo per averla presa in visione questa situazione. Il problema più grosso e che non vogliono restituirli

angelo vernice, riva del garda Commentatore certificato 16.03.14 17:35| 
 |
Rispondi al commento

Luridi e Parassiti.
A noi forse 80 euro al mese e lo sguazzano alla faccia degli italiani .
In alto i cuori siamo alla frutta !!!!

Daniele Tarantino - Calabria 16.03.14 17:34| 
 |
Rispondi al commento

Lo schifo di roma contagia anche gli onesti del Trentino. Fermiamo questo cancro/casta, votiamo in massa il M5S!


trasparenza, merito, caparbietà... che dire...benissimo....
forza m5*****

ciriaco baldassare marras Commentatore certificato 16.03.14 16:29| 
 |
Rispondi al commento

Tutto il mondo è paese anche nelle autonomie.

Marco R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.03.14 16:26| 
 |
Rispondi al commento

Questi privilegi non sono più accettabili.... ed è bene vigilare .
Utile anche applaudire i pochi politici onesti che spontaneamente rinunciano a questi privilegi. Sono esempi di onestà quella che deve tornare di moda!

valeria guarducci 16.03.14 16:21| 
 |
Rispondi al commento

Penso che ormai la fine del vecchio sistema sia vicino non mollare, il m5s con il contributo morale di tutti va e deve andare avanti, siamo tutti uniti, vai ms5 la vittoria e' vicina

Giovanni gianfermo 16.03.14 16:12| 
 |
Rispondi al commento

Grandi! Continuate sempre così mandiamoli tutti a casa

Matteo D'Alonzo, Pescara Commentatore certificato 16.03.14 16:11| 
 |
Rispondi al commento

Grandissimi ragazzi!! Siete gli unici a meritare il mio apprezzamento e voto. Questo è il metodo per sbattere fuori le caste, metterli a nudo.
Onesti e competenti, un binomio vincente!!.
M5S nel cuore dei cittadini onesti.
Vinciamo noi.

Leonardo 16.03.14 15:57| 
 |
Rispondi al commento

Un miliardo e 600 milioni di euro: tanto costano i dipendenti di Provincia, Comuni, Azienda sanitaria, musei, società controllate, università e tutto ciò che costituisce il sistema pubblico provinciale del Trentino. E lo stipendio lordo medio pro capite del personale è il più alto d'Italia ( circa 40.000 euro ) . Non sarà il caso di rivedere qualcosa ?

Paolo C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.03.14 15:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Adoro le morbide valli e le aspre cime di un puro disfarsi di silenzi e rintocchi di neve disciogliersi in primavera, colpire le nervature di baite dimentiche del mondo in neve fitta, il fischiar del vento che ulula voci delle piane circostanti, le impronte di esseri quasi mitologici, il lupo, la lepre bianca, l'alce, il montanaro...

lorenzo lelli Commentatore certificato 16.03.14 15:57| 
 |
Rispondi al commento

Nella auspicata e prevista riforma del titolo quinto della Costituzione relativo alle regioni, sarebbe opportuno rivedere la normativa e i privilegi delle regioni a statuto speciali e delle province autonome. Le motivazioni che furono alla base di quelle norme sono infatti abbondantemente superate. Appare difficile credere che Valle d'Aosta, Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia- per non parlare della Sicilia - vogliano o possano staccarsi dall'Italia. La stessa esistenza dell'Unione Europea renderebbe quell'operazione impossibile e comunque priva di significato e di utilita' pratica.

adolfo treggiari 16.03.14 15:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a me non interessa dire quanti ne ho portati e quanti siamo.......interessa che il movimento non ci tradisca come la politica ci ha tradito per troppi anni. Che sia e rimanga di esempio a chi deve andare a votare DOMANI, quindi non spegnere la luce anti casta.

ezio bianchi 16.03.14 15:02| 
 |
Rispondi al commento

Grazie....andate avanti, che Vi seguiamo

Ale , Mi 16.03.14 14:57| 
 |
Rispondi al commento

Grazie! Grazie alla vostra opera di ricerca e di trasparenza, noi siamo informati e potremo votare al momento opportuno con le idee chiare!!!

Nilde R. 16.03.14 14:50| 
 |
Rispondi al commento

OK M5S! INTANTO IL MOVIMENTO OGGI LI HA PORTATI A PATTEGGIARE...DOMANI LI PORTERA' A SMAMMARE!

Aldo B. TN 16.03.14 14:49| 
 |
Rispondi al commento

Questa settimana ho quasi convinto altre tre persone a cambiare le vecchie ideologie e seguire il movimento(almeno dal blog),nel mio piccolo sono arrivato a 9

paolo b68 16.03.14 13:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VANTI COSI' 5 STELLLE,NON MOLLLATE!!!!!

alvise fossa 16.03.14 13:51| 
 |
Rispondi al commento

Paul sei un mito, cazzo!
I mulini a vento si possono sconfiggere.
Viva don Chisciotte
Viva m5s.

carlo petrini 16.03.14 13:32| 
 |
Rispondi al commento

M5S TUTTA LA VITA!

Leonardo Distratis 16.03.14 13:25| 
 |
Rispondi al commento

adesso anche gli altoatesini si sono svegliati. l'indignazione é alle stelle. lo dico perché io abito qui. davanti al consiglio provinciale la gente era furibonda e tutti sono scappati scortati dalla polizia tranne uno che stava tra la gente ed era acclamato da tutti. chi? PAUL KÖLLENPERGER: alle europee vinciamo noi qui se la stampa non ci blocca come sta facendo. venite a darci una mano

cecilia valentini, brunico Commentatore certificato 16.03.14 13:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Adesso chi li ha votati ?? Quali cittadini triestini hanno preso per il culo? Una legge ad hoc !! Pagano anche loro perché complici del dissesto italiano li hanno messi lì con il voto!!! Non venissero a dire che non sapevano!! Era gente nuova?? Che partiti sono? Gli stessi?? Se è si!! Pagano!! COMPLICI!!! Sono ITALIANI poco stanchi di cambiare la feccia!! Quindi collusi e compiacenti da ANNI, e dell'Italia non gli frega niente!!! Chi li vota e complice!!!! Umberto da Roma !!!!!

Umberto 16.03.14 13:13| 
 |
Rispondi al commento

Le banconote devono essere nominative. Emesse direttamente , e devono riportare il controvalore che le ha generate, con tanto di data di scadenza.
Quando il controvalore scompare, la banconota decade.
Sembra radicale, ma in questo modo spariranno tutte la soeculazioni, a favore dei lavoratori reali.

Franco Losini 16.03.14 12:20| 
 |
Rispondi al commento

Incredibile scoprire che gli italiani sono arrivati fino a Bolzano.....
Certe malattie sono contagiose,
I soldi sono un virus distruttivo.

Franco Losini 16.03.14 12:13| 
 |
Rispondi al commento

Io vivo in Sicilia mamma mamma un buco nero!!!! Tutti a casa e ripartire da zero!!!!!! Vinciamo queste elezioni!!!,

Emiliano Argenziano, Roccalumera Commentatore certificato 16.03.14 12:03| 
 |
Rispondi al commento

Hai capito le Autonomie Locali in Parlamento perché si alleano con il Governo Renzi?
Altra tegola per il Buffone.

Alessandro Saccavino, Udine Commentatore certificato 16.03.14 11:51| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori