Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La Corte dei Conti apre un'inchiesta sui 7,5 miliardi alle banche

  • 83


corte_conti_bankitalia.jpg

"Dopo le proteste e le denunce del MoVimento 5 Stelle, la procura della Corte dei conti del Lazio ha deciso di aprire un'inchiesta per danno erariale a proposito del dl Imu-Bankitalia che ha regalato 7,5 miliardi di euro alle banche. Dopo l’avviso dell’Unione europea a proposito della configurabilità di aiuti di Stato per le banche, un altro ente autonomo pone nuovamente l’attenzione su quanto il M5S ha denunciato,protestando fortemente nel momento in cui la presidente della Camera, Laura Boldrini, ha deciso di fare ricorso, per la prima volta nella storiarepubblicana, alla cosiddetta "ghigliottina". Ciò significa che, evidentemente, le ragioni del MoVimento 5 Stelle ci sono tutte e le stesse proteste sorte spontaneamente non sono prive di giustificazione". M5S Camera

28 Mar 2014, 16:31 | Scrivi | Commenti (83) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 83


Tags: 7 miliardi, banche, Bankitalia, Corte dei Conti, IMU, M5S, M5S Camera

Commenti

 

Tanto la "corte dei conti" politicizzata com'è,
ci metterà una vita a dare una risposta seria!
Tanto fumo negli occhi, per far vedere che fa qualcosa. Tanto i politici sono al sicuro...finchè
i membri della corte non li nomineremo noi !

pier p., acqui terme Commentatore certificato 12.04.14 13:12| 
 |
Rispondi al commento

Il feudalesimo nell'anno 1000/1100 è similealla nostra politica Italiana che ne dite?
Cinque stelle non mollate.

Aldo Z., Mantova Commentatore certificato 31.03.14 22:12| 
 |
Rispondi al commento

Grazie M5S


Forza M5S

WORCOM forum Commentatore certificato 29.03.14 20:07| 
 |
Rispondi al commento

certo che la boldrini ha quello che si merita

alvise fossa 29.03.14 18:02| 
 |
Rispondi al commento

Io condannerei tutti coloro che hanno votato a favore a pagare allo stato l'indennizzo dei 7,5 Miliardi, oltre i danni derivanti dalla svendita della Banca d'Italia e l'Impossibilità di Stampare Moneta Nazionale. Sequestrerei tutti i beni di coloro che anno votato a favore delle Banche. Per. Ind. Giacomo Dalessandro
http://www.italia3millennio.eu/
www.engineering-online.eu/
www.consulenteambientale.eu/
www.cristo-re.eu/ www.cristo-re.it www.maria-tv.eu
Per Ascoltare la S. Messa Registrata 26-03-2014 Celebrano P. Eugenio Caputi e Cosimo Reho O.F.M. Cristo Re Martina F.: http://youtu.be/b5YDUAXU6Yo
Vangelo Mt 5,17-19 Non crediate che io sia venuto ad abolire la Legge o i Profeti ma a dare pieno compimento : http://youtu.be/kny7L9xcyyM
1aLett.Dt 4,1.5 Ascolta le leggi che vi insegno affinché le mettiate in pratica e viviate della terra che Dio sta per darvi: http://youtu.be/bJz8qUr50dM
www.facebook.it vai al canale digitando: dalessandrogiacomo
2012-04-21 NATALE di ROMA 2766 Anni dalla FONDAZIONE di ROMA 21 aprile del 753 a.C. AUGURI a TUTTI NOI ITALIANI

Giacomo Dalessandro 29.03.14 16:35| 
 |
Rispondi al commento

la Boldrini deve vergognarsi e chiedere scusa a tutti gli italiani e al movimento e dovrebbe dimettersi,perchè ha dimostrato di essere incapace a fare il suo lavoro.provano in tutti i modi a farci passare per incompetenti,ma alla fine,Vinciamo Noi

mauro f., framauro68@yahoo.it Commentatore certificato 29.03.14 15:41| 
 |
Rispondi al commento

Bravi ,andata avanti cosi e speriamo che non facciano a fine dei 97 miliardi delle slot machine

Ernesto Traverso 29.03.14 13:31| 
 |
Rispondi al commento

Io ho 70 anni e sono un pensionato che percepisce la pensione sociale di 450 € . Voto il M5S perchè ci credo e per le cose oneste che fa .
Qualcuno ha pensato che con 450€ si puo' vivere in un tugurio senza riscaldamento e che al 15 del mese già non hai un cents e devi andare a mangiare da Caritas???. GRILLO ricordati anche dei pensionati piu' poveri i dimenticati da tutti.
PAOLO

PAOLO BRASOLA 29.03.14 13:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Attendiamo commenti da coloro che dicono che il mio voto e quello di tantissimi altri, è stato inutile, come volevano farci credere i due nani del pdl.

fabrizio bargellini 29.03.14 12:10| 
 |
Rispondi al commento

L'iniziativa del cittadino attivista Roberto Ionta nell'aver prodotto la denuncia alla Corte dei Conti è solo la punta di diamante della partecipazione dei vari meet up di tutta Italia, con i quali dal basso il M5S cerca ogni giorno di contrastare la "strana" gestione della Boldrini, che coperta dai partiti che fino a ieri si ergevano a custodi della libertà, oggi al soldo delle politiche neoliberiste, continuano nella loro opera di destrutturazione dello Stato di Diritto. Ora più che prima : "tutti a casa" !

Lauro Nicola AMENDOLA, Pozzuoli Commentatore certificato 29.03.14 10:43| 
 |
Rispondi al commento

É evidente a chi non é del tutto imbecille che i 7.5 mld sono un regalo. Come il fondo salva banche appena istituito per 55 mld in 10 anni dall'Europa. Perché finanziano soggremuner con le tasse? Perché pensano che se le banche falliscono la gente si ciberebbe ai cassonetti. Tremonti che se ne intende ha detto che ce ne vorrebbero 550 perché la finanza derivata ha portata enorme nei bilanci delle banche. Il problema é che mentre su parla di tagli di 3 o 5 o 7 miliardi le banche dal 2006 continuano a fare queste operazioni altamente remunerative ma distruttive. Sanno che parlamenti e banche centrali non li lasceranno fallire. Finché non si regola il settore con riforme imponenti non se ne esce: separazione tra banche commerciali e banche di investimento, abolizione della finanza derivata se non garantita da sottostanti, abolizione della riserva frazionaria, abolizione del signoraggio, ripristino della convertibilitá della moneta in oro.

marco diaco 29.03.14 10:36| 
 |
Rispondi al commento

Senti Beppe..perchè non promettiamo e naturalmente manteniamo che anche i pensionati fino a 1200 euro netti avranno gli 80 euro di riduzione Irperf se vinciamo le elezioni. Così spiazziamo Renzi e ci becchiamo i voti di Milioni di pensionati. SUR SUR CORDA

fausto giuliana 29.03.14 09:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finalmente con il M5S , prima li rallentiamo e poi fermeremo il latrocinio di questi governanti nei confronti dei cittadini Italiani che lavorano e pagano tasse, per mantenere politici incompetenti, corrotti, collusi con mafia e banche,,,

RENZO D., riva presso chieri Commentatore certificato 29.03.14 09:24| 
 |
Rispondi al commento

Propaganda di mov 5 stelle ! non si possono far fallire certe banche che detengono i risparmi di milioni di cittadini : poi bisognerà intervenire sulla gestione delle banche anche se conseguenza alla crisi hanno dato ed erogato crediti che ora non riescono più a recuperare. Il tutto ha generato questi interventi che non piacciono a nessuno, non solo agli urlatori propagandisti di mov 5 stelle

antonio veloce 29.03.14 08:56| 
 |
Rispondi al commento

LA BOLDRACCA DOVREBBE DIMETTERSI SE AVESSE SENZO DELLO STATO E RISPETTO DELLE ISTITUZIONI!
MAUNA CAGNA FRIGIDA E VESCOVILE CON SGUARDO INUTILMENTE STRABICO ALLA VENERE CHE NON È NON LO FARÀ MAI, CAGNA!

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 29.03.14 08:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ancora una volta questi partiti della casta se ne fregano di leggi dell'opinione pubblica di tutti. Contando in eventuali sentenze contrarie a babbo morto dove poi nessuno paga e contano sulla memoria corta degli italiani .
Ora basta e' finita !! STIAMO ARRIVANDO !!! Ogni ora che passa e' una meno del vostro mondo di ingiustizia e sopruso.

Ernesto Taveri 29.03.14 08:21| 
 |
Rispondi al commento

Il PD é peggio del Pdl.

john f. Commentatore certificato 29.03.14 07:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Renzino da Arcore ha detto che il MoV5Stelle parla solo e lui fà.
Che il MoV5Stelle copia le iniziative di governo....!!
Certa gente non ha proprio ritegno.
Meno male che così rivela la sua vera faccia.

john f. Commentatore certificato 29.03.14 07:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ACCADE IN ITALIA: DUE MERDACCE LO SFRATTANO PER 3 EURO.
Ma chi è questo coglione di giudice onorario che ha consentito che - per tre euro - un povero Cristo con la sua famiglia venga sfrattato dalla casa i cui vive? Questo il fatto: sfrattato per una morosità di 3 euro: è accaduto a un artigiano edile di Lugo, in provincia di Ravenna. L'uomo è sposato con due figli: in crisi economica per problemi con il lavoro, da ottobre a gennaio scorsi non è riuscito a pagare l'affitto dell'appartamento in cui la sua famiglia vive da qualche tempo. Dopo l'intimazione da parte del padrone di casa, l'uomo è riuscito a racimolare la somma dovuta, 1.938 euro: ai primi di febbraio è andato in banca con i soldi per fare il bonifico, senza pensare o senza rendersi conto che l'istituto di credito avrebbe trattenuto 3 euro come spese di commissione. La cifra arrivata nel conto corrente del proprietario di casa, quindi, è stata di 1.935 euro. Tre euro in meno rispetto alla cifra di cui l'affittuario era a debito: tre euro mancanti che hanno convinto il giudice onorario del tribunale ravennate a convalidare lo sfratto. Data di esecuzione: 20 aprile, proprio il giorno di Pasqua. Inutile dire che il povero Cristo si è trovato ad avere a che fare con due megagalattici pezzi di merda, due merdacce: il proprietario e la testa di cazzo del giudice onorario...

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 29.03.14 04:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le banche convenzionali che hanno sempre preso dai cittadini e adesso che gli stessi hanno bisogno chiudono la porta in faccia devono tutte chiudere, togliamo via tutti i nostri risparmi e portiamoli in banca etica o ifis dove gli AD non guadagnano milioni alla faccia nostra.

Gerardo S., Bologna Commentatore certificato 29.03.14 00:40| 
 |
Rispondi al commento

Bene così..., continuiamo cosi..., ci sarebbe anche il DL destinazione Italia che è una vera porcata

Gerardo S., Bologna Commentatore certificato 29.03.14 00:29| 
 |
Rispondi al commento

Così ci fu insegnato: ...Quali sono, o figlio di famiglia, i quattro cattivi elementi da eliminare? La distruzione della vita, o figlio di famiglia, è cattivo elemento, il prendere il non dato è cattivo elemento, il non retto comportamento per brame è cattivo elemento, il dire menzogna è cattivo elemento. Questi sono i quattro cattivi elementi da eliminare.
Così sta accadendo oggi oppure è proprio l'esatto opposto degli antichi insegnamenti?
Chi trasmise quegli insegnamenti non è più rappresentato da secoli nelle debite sedi.
Oggi constatiamo che: ...anni or sono si diceva che quel partito era del popolo e avrebbe tutelato i lavoratori e le classi sociali meno abbienti... ma oggi chi rappresentano costoro?
E quegli italiani che per anni e anni hanno ciecamente creduto in loro, oggi che cosa pensano?
Chi sono realmente costoro? Dai fatti appaiono governanti non ligi al dovere ed ancor meno del rispetto della giustizia di cui si son sempre fatti paladini!
Il lavoro nobile che fu svolto dagli uomini di buona volontà non è stato forse calpestato sino a portare il nostro Paese alla svendita totale dei tesori che appartengono allo nostro Stato?
Le attività umane improntate al merito ed all'onestà nel lavoro furono distrutte dal potere espletato nella corruzione ordita dalle istituzioni di potere che ancor oggi, accorpano moltitudini di esseri al soldo in cambio di lavori sicuri e remunerati oltre ogni limite umano.
Buona cosa è il rispetto della Costituzione Italiana che è alla base di una società civile e democratica ed è quanto si evince nelle azioni illuminate del Movimento 5 Stelle.
Infatti operando con la rettitudine si governa un Paese mentre più vi sono leggi e divieti più il popolo precipita in miseria e con tanto più il governo di un Paese è corrotto con tanto più il Popolo si fa scaltro e più ci sono grassatori e ladri.
Ma tutto ciò conduce forzatamente ad una fine.

Pier Luigi Tenci, Torino Commentatore certificato 28.03.14 23:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ANDATE SU FACE DI MENTANA ADESSO E SCRIVETE UN POCO DI VERITA', INTERVISTA AL PREGIUDICATO SENZA ALCUNA OPPOSIZIONE.URGE COLLABORAZIONE.

giorgio de rosa (votatebenepecoroni), san marino Commentatore certificato 28.03.14 23:37| 
 |
Rispondi al commento

Chi la dura la vince . Andate avanti così

Sebastiano calanni 28.03.14 23:27| 
 |
Rispondi al commento

Mezzo parlamento dovrebbe andare in prigione, boldrini per prima. Purtroppo temo che, come sempre, finirà tutto a tarallucci e vino......

onofrio de luca, firenze Commentatore certificato 28.03.14 22:55| 
 |
Rispondi al commento

Non so se ricordate quanto polverone alzarono i mass media
e i cori di sdegno unanimi da parte dei simpatici politici
si levarono , ma il movimento tenne duro, si tenne gli insulti e tirò dritto, spiegò l'inganmo
(quando ne ebbe la possibilità)
e continuò la sua battaglia.
Complimenti ragazzi , avanti così.

carlo petrini 28.03.14 22:32| 
 |
Rispondi al commento

Mi pare ci fosse pure un divieto di dare aiuti di stato.intervenga pure la U.E.

claudio masiello, roma Commentatore certificato 28.03.14 22:29| 
 |
Rispondi al commento

A volte penso...... vorrei essere invisibile per poter sapere vedere capire di queste persone che sono al potere e credo sicuramente che ne troverei tante con enormi difetti tipo avarizia, cattiveria, ipocriti, egoisti, malvagi....... e pensare che sono solo umani niente di più.
Poter essere invisibili ci pensate cosa potremmo fare?

Un po' di pulizia a livello mondiale se non ci pensa Il creatore non ce la faremo mai ma l'uomo invisibile si, potrebbe cambiare il mondo.
Movimento 5 Stelle siate Invisibili e poi Illuminateci

Aldo Zecchi 28.03.14 22:21| 
 |
Rispondi al commento

Adesso la Boldrini rifarà il giro delle trasmissioni domenica ?

Mirco 28.03.14 22:19| 
 |
Rispondi al commento

Siete il più grande esempio di gruppo di lotta pacifica contro le oligarchie che la storia occidentale abbia mai visto. Grazie di cuore perchè ottemperate pienamente agli impegni che avete preso nei nostri confronti.

Forza Ragazz*****! AVANTI TUTTA! MANDIAMOLI TUTTI A CASAAA!!!

Francesco L. Commentatore certificato 28.03.14 22:17| 
 |
Rispondi al commento

È tutto molto chiaro da quando la magistratura di qualsiasi ordine e grado ha capito che il vento della politica sta cambiando,aprono con più facilità inchieste contro i poteri forti. Un'altro meraviglioso effetto dell'avvento del M5S.

Carmelo Falco , San Severo Commentatore certificato 28.03.14 22:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La boldrini, degna rappresentante del corrotto parlamento italiano, deve essere sfiduciata assieme a tutto il parlamento.
Considerato che ladri, bugiardi e corrotti non vogliono "abbandonare" spontaneamente, neanche dopo la "scomunica" di papa francesco, consiglierei ai nostri cittadini parlamentari di:
- lavorare assiduamente nelle commissioni per illuminare il centro teorico del malaffare;
- abbandonare l'aula ogni qual volta l'assemblea viene presieduta da questa signora o da chiunque altro, per evitare complicità;
- scendere in piazza ed informare i cittadini di ciò che il "partito unico" sta tramando.
- non parlare con alcun pennivendolo.
***** Non sporchiamoci le mani con questi bugiardi, ladri e corrotti.
***** Hanno una maledetta paura delle elezioni.
***** Vinciamo noi.
***** E siccome dio non li perdona, noi non li perdoneremo.

francesco mangiameli, pedara Commentatore certificato 28.03.14 22:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualcuno sa spiegarmi perché non riesco più a vedere i video?

Marzio Mazzocut Zecchin, Aviano Commentatore certificato 28.03.14 21:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io prego davvero che arrivi il giorno in cui sti bugiardi schifosi perdano le elezioni e che gli si schiodi la sedia dal culo!
Oltre che pregare, condivido le notizie che posso, sperando che almeno a qualcuno sorga la curiosità di leggere.
Scusate lo sfogo, ma si puó essere insofferenti già a 33 anni? Non fosse che che la mia coscienza mi impone di non fare cazzate con moglie e un bimbo piccolo a carico, me ne sarei andato a vivere all'altro capo del mondo.

Ripuliamo questo Paese dal marcio.
Forza M5s e forza tutti noi!

Lorenzo B. 28.03.14 21:17| 
 |
Rispondi al commento

Forza 5 stelle! Incalzateli sempre di più! Fategli vedere i sorci verdi! Io me li sogno crocifissi lungo la via Appia questi farabutti nemici del popolo e del paese!

Fiorella B., Sarteano Commentatore certificato 28.03.14 21:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

grande grillo -m5s ,prossimamente governeranno e finalmente avremo leggi degne .legalita',ugualianza -diritti ,ma anche pagheranno i politici che hanno rubato il paese e cittadini .tutti a casa i maledetti letamai politici !! EVVIVA IL M5S!!!

clara farinelli 28.03.14 20:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E poi dicono che il m5s non fa niente, forza così, queste si che sono belle notizie

beppe incat 28.03.14 20:37| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

ma certo che sono aiuti di stato solo che prima con gli iciuci tutto era possibile adesso che c'è l'opposizione vera tentano di tagliarla con la "ghigliottina" vorrei proprio che il presidente della camera si renda conto dell'infamata che ha fatto al popolo italiano.

antonio rubino 28.03.14 20:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci vorrebbe la class action ,per poter chiedere i danni a i vari politici che hanno gestito i vari carrozzoni italiani (S.Raffaele,Alutalia,banche ecc.)

maurizio tesse 28.03.14 19:54| 
 |
Rispondi al commento

Chiediamo a tutti i figuranti che occupano il Parlamento di presentare le dimissioni. Maggio è arrivato.

ANTONIO PIROSO (), caulonia Commentatore certificato 28.03.14 19:53| 
 |
Rispondi al commento

Presidente della Camera Boldrini, prenda su e porti a casa.
W M5S.

anna sono, olbia Commentatore certificato 28.03.14 19:46| 
 |
Rispondi al commento

Quando ho sentito questa cosa mi è salito un malessere sociale dal profondo delle viscere.

Angela 28.03.14 19:24| 
 |
Rispondi al commento

La "ghigliottina" ci vorrebbe alle mani di questi politici. Non se ne può più. Pieno sostegno al M5S.

Graziano Mariella Commentatore certificato 28.03.14 18:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

grandi, grandi finalmente una opposizione vera... forza M5*****

ciriaco baldassare marras Commentatore certificato 28.03.14 18:48| 
 |
Rispondi al commento

MI FA PIACERE CHE IL MIO ESPOSTO ALLA PROCURA DELLA CORTE DEI CONTI PER DANNO ERARIALE DIA DEI FRUTTI...HO DEPOSITATO ANCHE DENUNCIA ALLA COMMISSIONE UE PER LO STESSO MALAFFARE BANKITALIA.
CHI VOLESSE VEDERE MIO ESPOSTO PUO' ANDARE SUL MIO PROFILO FACEBOOK. VI TERRO' AGGIORNATI. GRAZIE.

Roberto Ionta 28.03.14 18:41| 
 |
Rispondi al commento

Boldrini Vergogna!
Grazie M5S!
l'Unico ad esserci per Noi Cittadini Italiani!!
Si è Visto!!!

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.03.14 18:37| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

GRANDI! INUTILE DIRLO DI NUOVO MA SIETE GRANDI!

antonella b., Cremona Commentatore certificato 28.03.14 18:16| 
 |
Rispondi al commento

quanto fatto dalla Boldrini è il risultato di tutta una serie di fantomatici politici d'accordo tra loro. Questa gente deve andare a casa e lavorare con 900 euro al mese, forse e solo allora riusciranno a capire i problemi delle persone.

giancarlo rossi 28.03.14 18:12| 
 |
Rispondi al commento

Bene! Così fra 10/20 anni avremo una sentenza di condanna.... malissimo!
Si tratta di un problema di malapolitica che va risolto al più presto con una legge che inverta subito gli effetti della rivalutazione ovvero bisogna svalutare bankitalia perchè è inutile chiedere i soldi indietro fra 20 anni (prescrizione permettenedo) quando le banche italiane saranno già fallite da 10/15 anni.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.03.14 18:03| 
 |
Rispondi al commento

Già il fatto di esserci e di non essersi intortati con nessuno fà muovere il culo a gente che fin'ora girava la testa da un'altra parte.
Stà cambiando il vento.continuate così.

franco selmin, montegrotto terme Commentatore certificato 28.03.14 17:52| 
 |
Rispondi al commento

Bene questa inchiesta !!! a noi imprenditori ci hanno chiuso fidi e conti , e ci pignorano le case , e loro(le Banche) si prendono i soldi pubblici, e si fanno le leggi a loro favore. Non basta una apertura di inchiesta, ma una proposta di legge dove si obbligano le banche a dare quei soldi ai piccoli commercianti e micro imprese.

salvatore lamassa, battipaglia Commentatore certificato 28.03.14 17:44| 
 |
Rispondi al commento

Mi piacerebbe tanto una bella Class action contro la boldrini

Stefania ., bergamo Commentatore certificato 28.03.14 17:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se si aspetta ancora un po'...
Una volta la contestazione eventuale arrivava subito in quanto non colpisce il solo singolo, ma tutta la comunità.

3mendo 28.03.14 17:23| 
 |
Rispondi al commento

Le banche sono la lobby più potente al mondo

oliviano f. Commentatore certificato 28.03.14 17:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Immagino che la signora in questione(come altri sicuramente), per tanto prodigarsi, avrà avuto sicuramente un'
ottima provvigione sulla quota che hanno regalato!

Mauo siotto 28.03.14 17:16| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente un po di giustizia..bisogna alzare i toni per avere ragione su una questione cosi importante..il m5s inizia a raccogliere i frutti di un instancabile opposizione alle tante ingiustizie di questo governo ...andiamo avanti l'Europa ci aspetta...

antonia renna 28.03.14 17:07| 
 |
Rispondi al commento

La movimentazione popolare all'interno del parlamento, rappresentata dal M5S, dà i suoi frutti.
Pensate se non c'era il M5S, cosa avrebbero fatto, nel più assoluto silenzio.
Forza ragazzi, stiamogli col fiato sul collo che tra un pò crollano, sono già sul bordo del precipizio, mezzo passo e addio casta ladra.
VINCIAMO NOI

Giampaolo R., Bologna Commentatore certificato 28.03.14 17:05| 
 |
Rispondi al commento

BOLDRINI MERDA

nazzario tomassetti 28.03.14 17:03| 
 |
Rispondi al commento

BRAVI, BRAVI. SE NON CI FOSTE VOI SAREMMO ANCORA PEGGIO. SIETE L'UNICA SPERANZA!

patrizia 28.03.14 16:53| 
 |
Rispondi al commento

Anche la Corte dei Conti è una famosa cellula pentastellata #vinciamonoi

Michele L., Trani Commentatore certificato 28.03.14 16:53| 
 |
Rispondi al commento

Dopo però andiamo a prendere a calci in culo la sora tajola. Due a testa per minimo 10 milioni di italiani. Bastarda

angelo c., roma Commentatore certificato 28.03.14 16:48| 
 |
Rispondi al commento

alleluja! episodio raccapricciante per il quale la presidente Boldrini si è data anima e corpo. È grazie ai nostri cittadini in parlamento che il fatto ha suscitato clamore. Senza il m5s sarebbe passato sotto silenzio con la complicità di quasi tutti i media.
Domanda: visto l'epilogo della Fini-Giovanardi, abrogata dalla corte costituzionale perché votata all'interno di un'altra legge non coerente nei contenuti, non è che è il caso di sollevare un ricorso anche per questo regalo di 7 miliardi e mezzo alle banche infilato dentro il decreto IMU-bankitalia?

leonardo vecchi, piacenza Commentatore certificato 28.03.14 16:43| 
 |
Rispondi al commento

Speriamo sia la volta buona che tutti gli italiani capiscano che politici ci stanno governando!
In alto i cuori!

Rossana P. 28.03.14 16:41| 
 |
Rispondi al commento

Raccontatelo anche i TV ... mia Mamma lo deve sapere!!! vi prego!!

giulio bra 28.03.14 16:39| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori