Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

L'eroe del giorno

  • 138


eroe_lovech.jpg

"Incorono eroe del giorno quel signore (di Lovech, Bulgaria, ndr) che gli avevano pignorato la sua abitazione principale a causa della crisi e, nel non poter pagare qualche rata, ha preso la ruspa, l'ha demolita e, caricate le macerie sul camion, le ha scaricate sull ingresso della Banca. Nessuno puo dire che non l'ha restituita. Sei un eroe. Condivido appieno questo gesto. E se tanti facessero cosi salterebbe il giochetto del ricatto che fanno le banche e il sistema. Questo succede perché il sistema agevola solo ed esclusivamente i cravattari." roberto v., parma

2 Mar 2014, 11:49 | Scrivi | Commenti (138) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 138


Tags: banca, Bulgaria, casa, demolizione, eroe del giorno, Lovech, mutuo, pignoramento

Commenti

 

UN INCENTIVO ALLA RIPRESA ECONOMICA: Quando un privato acquista casa da un altro privato la banca deve consentire, se il nuovo acquirente ha i requisiti di solvibilità, l'accollo delle restanti rate del mutuo iniziale senza dover rinegoziare la quota capitale. IN QUESTO MODO SI AVREBBE UN TRAPASSO DI MUTUO ESTREMAMENTE CONVENIENTE PER L'AQUIRENTE AGEVOLANDO LE TRANSAZIONI IMMOBILIARI.

maurizio c., Cremona Commentatore certificato 17.04.14 15:36| 
 |
Rispondi al commento

Grazie M5S


Forza M5S

WORCOM forum Commentatore certificato 04.03.14 15:13| 
 |
Rispondi al commento

Sei un grande

Gianluca kozman 04.03.14 10:08| 
 |
Rispondi al commento

Grande!!! Quel cittadino bulgaro è stato davvero un grande Eroe! Se io mi dovessi trovare nelle condizioni di tanti lavoratori e/o piccoli imprenditori che invece, purtroppo, si sono suicidati, farei piangere "lacrime di sangue" alla banca e/o a equitalia. Ci sono mille modi per fottere questi cravattari parassiti ed estorsori (leggi banchieri, istituti di credito, agenzie di riscossione tributaria -equitalia-, ecc.), il più rapido ed efficace dei quali è quello di distruggere, radere al suolo, incendiare, annichilire quello che vorrebbero toglierci. Tanto, perso per perso, come disse Sansone "muoia Sansone....con tutti i "filistei"....e così "tutti giù per terra"!!!
Umberto Telarico (Libero Pensatore)

umberto telarico 03.03.14 21:36| 
 |
Rispondi al commento

Il signore bulgaro ha aperto la strada, il prossimo step, per chi è nelle sue stesse condizioni è rasare direttamente la filiale della banca

Giorgio B., TORINO Commentatore certificato 03.03.14 19:02| 
 |
Rispondi al commento

questo si ch'e' accanimento contro il movimento e in particolare verso la tua persona. siamo trppo scomodi per questa classe politica oramai al declinio irreversibile. FORZA BEPPE

rosario bulcassimo 03.03.14 16:10| 
 |
Rispondi al commento

questi maledetti dirigenti di equitalia bisognerebbe punirli perchè sono l'oro il problema.totale comprensione per questo povero uomo sempreM5S

antonino iannello 03.03.14 13:43| 
 |
Rispondi al commento

Un giorno, da noi...arriverà il momento che i cittadini andranno in banca con le ruspe, dopo aver spianato e asfaltato i partiti politici e la merda che alberga le sedi istituzionali.

Carmine s., caserta Commentatore certificato 03.03.14 12:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bisognerebbe fare come facevano i nostri nonni per farsi la casa un mattone alla volta .
Se si hanno i soldi si costruisce se no si aspetta quando ci saranno .
Penso che se tutti dovessero fare così il sistema bancario può pure andare a farsi benedire !

T.Damiano 03.03.14 12:20| 
 |
Rispondi al commento

È inammissibile che gente come Orellana vada a trasmissioni come l'Arena di Giletti, mentire in maniera scellerata dicendo che il fondo per le piccole e medie imprese e poco chiaro e non si sa dove vadano a finire i soldi realmente. Non è possibile che si vada in televisione a tentar di far passare il m5s come fosse la dittatura di Grillo Casaleggio. Si faccia chiarezza sulla vicenda al più presto e si allontanino velocemente le mele marce che non anno capito il senso del movimento. Non abbiamo bisogno di persone così, ne in parlamento ne in televisione, lo chiedo per il bene mio che ho votato M5S e penso che siano d'accordo tutti gli elettori del movimento!!! Grazie anticipatamente Capomolla Ivo

Capomolla Ivo 03.03.14 12:11| 
 |
Rispondi al commento

Grande post! Il signore bulgaro è un genio.

Alessandro B., Torino Commentatore certificato 03.03.14 11:57| 
 |
Rispondi al commento

Un altro eroe a cui andrebbe data attenzione:
http://milano.corriere.it/milano/notizie/cronaca/14_marzo_03/ho-fatto-condannare-l-usuraio-milano-mi-ha-abbandonato-b9c4cb1a-a2aa-11e3-b600-860f014e2379.shtml

Giuliana Bosi Commentatore certificato 03.03.14 11:56| 
 |
Rispondi al commento

http://www.plovdiv-online.com/konflikti/item/53364-maaj-z%D0%B0k%D0%B0r%D0%B0-ipotekir%D0%B0n-dom-n%D0%B0-tuhli-pred-b%D0%B0nk%D0%B0
L'uomo,demolita la casa,si è recato in banca insieme alla famiglia chiedendo ancora al direttore di ripensarci, all'ennesimo rifiuto di quest'ultimo, è uscito e ha chiesto al cognato (che lo aspettava fuori con un camion), di scaricare le macerie.
Evidentemente era già convinto che non lo avrebbe ascoltato.

Francesco Di Tomaso () Commentatore certificato 03.03.14 11:14| 
 |
Rispondi al commento

Riportata il 12 Dicembre 2013
per tutti quei fessi che dicono che e' un fake
La storia e' vera ecco le fonti:
http://www.dnesplus.bg/News.aspx?n=633307

http://www.silnabulgaria.com/%D0%B4%D0%BB%D1%8A%D0%B6%D0%BD%D0%B8%D0%BA-%D0%B2%D1%8A%D1%80%D0%BD%D0%B0-%D0%BD%D0%B0-%D0%B1%D0%B0%D0%BD%D0%BA%D0%B0-%D0%B8%D0%BF%D0%BE%D1%82%D0%B5%D0%BA%D0%B8%D1%80%D0%B0%D0%BD%D0%B0%D1%82%D0%B0/

http://www.mignews.info/dlazhnik-razrushi-ipotekiranata-si-kashta-i-ya-stovari-pred-bankata

Cero Papero, Milano Commentatore certificato 03.03.14 11:07| 
 |
Rispondi al commento

Da quanto capisco i debiti non si dovrebbero pagare. Mi sembra una soluzione piuttosto strana.
Nessuno di quanto lo lodano ha mai prestato soldi, magari un centino, e non li ha più visti tornare?
A me è successo. Allora bravi a coloro che non me li hanno restituiti. Tornate domani che ve ne darò altri.
Credo si dovrebbe regolamentare il rientro degli insolventi ma non pagare e basta significa incoraggiare a non prestare più.
Mi sembra un post superficiale, senza spiegazione sulla condizione del signore. Uno straniero che comunque ha ricevuto soldi da una banca. Chi è? Come ha avuto il prestito? Ora che ha buttato giù la casa cosa ha risolto? La cosa non mi quadra.

GIANNI PARLANTE, ITALIA Commentatore certificato 03.03.14 10:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In realtà quel signore ha fatto un "piacere" alla Banca. Non so se sapete che in USA le banche hanno convinto i proprietari di abitazioni già completamente pagate ad ipotecarle per investire, li hanno fatto investire APPOSTA sui noti titoli fuffa ad alto rischio, gli hanno portato via la casa e poi, non riuscendo a rivenderle le hanno demolite perchè costava troppo mantenerle in efficienza, cercando di rivendere solo il terreno !!!!!
Quindi ha risparmiato loro la spesa per demolirla !

Pierino_La_Peste 03.03.14 10:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualcuno è in grado di spiegare perché dietro l'immagine del presunto bulgaro, nel video parta la storia di un altro personaggio, con tutt'altra storia e italiano?
Per quanto riguarda il bulgaro in questione, visto che spesso mi è capitato di incappare in notizie false o non verificabili, preferisco prima capire se si tratta di una delle tante cavolate della rete o di che altro, poi potrò dire che ne penso.
La rete è una splendida e importante invenzione, ma anche quella, come la stampa, come i media, è da utilizzare con discernimento.

Paola L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 03.03.14 09:48| 
 |
Rispondi al commento

E' una cosa fantastica quello che sto SIGNORE è riuscito a combinare. Davvero complimenti. Si è tolto almeno questa soddisfazione che non gli restituisce la casa ma la dignità sicuramente riceve un'impennata!Orgoglio allo stato puro.

mauro c., vicenza Commentatore certificato 03.03.14 09:23| 
 |
Rispondi al commento

Bravoooooooo !!!!!! Well done !

Alessandro L. 03.03.14 09:10| 
 |
Rispondi al commento

Trovo pazzesco che sulla home del blog si dia spazio ad un post del genere, tocchiamo il massimo di qualunquismo...cosa ne sappiamo di quest'uomo e della sua situazione debitoria???, Sappiamo se è una persona seria???Sappiamo quali sono i motivi che hanno portato la banca a pignorargli l'immobile???Sappiamo se realmente lui ha fatto tutto il possibile per evitare questa situazione?? No, ne in un caso ne nell'altro.. Trovo questo post davvero troppo poco serio soprattuto un assist per chi ci denigra... dispiaciuto...

Mauro B., Sondrio Commentatore certificato 03.03.14 08:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

W il CRASH HOUSEA a Fatto Bene demolire tutto anche negli appartamenti.Siamo Oltre.

giovanni cococcia 03.03.14 08:40| 
 |
Rispondi al commento

sei grande ottimo lavoro

ivan g 03.03.14 08:38| 
 |
Rispondi al commento

Ha fatto bene perso per perso la riportata alla banca smontata , adesso rimontatevela, bisogtna farlo anche con gli appartamenti demolire tutto in modo che quando arriva il secondo strozziono dopo le banche e lo stato colui che ha comperato la casa all'asta altro strozzino di solito sono delle societa'devono spendere il doppio per rimetterla a posto, W il Crash House. Siamo Oltre.

giovanni cococcia 03.03.14 08:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche a me piace il gesto simbolico e di enorme coraggio che ha fatto quest'uomo... Se ci pensate però tutta la vicenda è l'emblema di quello che sta facendo in Italia il m5s: siamo alla rovina finanziaria, ci stanno portando via tutto, il m5s organizza delle bellissime proteste ad effetto, una gran cagnara, e alla fine avremo tutti un mucchio di macerie da portare alle banche (o ai politici o al parlamento europeo)... Proprio un bel risultato.

Donato M., Roma Commentatore certificato 03.03.14 08:29| 
 |
Rispondi al commento

(null)

Elisabetta 03.03.14 07:50| 
 |
Rispondi al commento

BRAVO ! GRANDE !! BRAVO !!!BRAVO ! GRANDE !! BRAVO !!!BRAVO ! GRANDE !! BRAVO !!!BRAVO ! GRANDE !! BRAVO !!!BRAVO ! GRANDE !! BRAVO !!!BRAVO ! GRANDE !! BRAVO !!!BRAVO ! GRANDE !! BRAVO !!!BRAVO ! GRANDE !! BRAVO !!!BRAVO ! GRANDE !! BRAVO !!!BRAVO ! GRANDE !! BRAVO !!!BRAVO ! GRANDE !! BRAVO !!!BRAVO ! GRANDE !! BRAVO !!!

John Travolta 03.03.14 06:57| 
 |
Rispondi al commento

Vieni via da quel paese, vieni in Inghilterra per lo meno qui ci si puo riciclarsi ad ogni etá , come ho fatto io è molti altri. Piena solidarietá

R turi 03.03.14 06:00| 
 |
Rispondi al commento

Non vedo nessun commento dubitativo ma solo certezze.
Ripropongo il quesito. Ho avuto 2 risposte che equivalgono a: che ora è? risposta: sì, ma sta nevicando.
Datemi una mano, per favore.
Devo comprare un appartamento da 200.000.
Ne ho 100.000
Tra spese ecc. restano da pagare 130.000.
Li chiedo in banca.
Me li danno, 20 anni di muto.
Dopo 10 anni non posso più pagare. Non potrò pagare mai più perchè ho perduto il lavoro o mi sono giocato tutto al bingo (qual'è la verità?)
Soluzione: ..........

GIANNI PARLANTE, ITALIA Commentatore certificato 02.03.14 21:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E sopra le macerie gli avrei messo un cartello per la banca:
'Ed ora ficcatevela nel cuxx'

john f. Commentatore certificato 02.03.14 20:47| 
 |
Rispondi al commento

Un vero eroe!

Dario 02.03.14 20:46| 
 |
Rispondi al commento

aaah un grande

cristina P., Savona Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.03.14 20:44| 
 |
Rispondi al commento

CI DOBBIAMO SVEGLIARE !!!!
NOI SIAMO ARRIVATI ALLA FRUTTA E IL ^NOSTRO GOVERNO NON FA NULLA PER NOI..

HANNO APPENA AUMENTATO LE ACCISE SULLA BENZINA,,,COMPLIMENTI.
STIAMO FERMI PER 2 GIORNI E BLOCCHIAMO L'INGRANAGGIO'
RIBELLIAMOCI......

roberto d'ettorre 02.03.14 20:24| 
 |
Rispondi al commento

G R A N D E ! ! !

Roberto O. Commentatore certificato 02.03.14 20:07| 
 |
Rispondi al commento

Mi dispiace deludervi, ma la notizia è vera.
Non ditemi nulla, dato che io ho una piccola ernia del disco, mi avvarrò se necessario, al mio fido bombolone di Gpl da 1000 litri.
La casa la fai saltare in aria quando la costruisci mattone su mattone e con tutti i risparmi, non se la compri col mutuo......ricordatelo.
Mi piace il commento di quello che dice di andare in affitto......SEI ARRIVATO SECONDO. SE UNO HA I SOLDI, CIOE' UN REDDITO, MI DICE PERCHE' NON PAGARE LE TASSE???????????
http://www.giornalettismo.com/archives/1375643/quello-che-non-riesce-a-pagare-il-mutuo-e-restituisce-alla-banca-la-casa-demolita/

MASSIMO dd (), cava de'tirreni Commentatore certificato 02.03.14 20:02| 
 |
Rispondi al commento

Dopo aver letto questo articolo inviterei l'autore a pensare che se tutti facessero come il "suo" eroe non credo che le banche concederebbero più mutui e se lo fanno i tassi sarebbero sicuramente più alti. E sinceramente mi scoccerebbe un tantino dover pagare un tasso più alto perché un eroe ha demolito la casa su cui la banca aveva iscritto l'ipoteca. Le banche prestano i soldi (dei correntisti) se glieli chiedi e l'eroe dell'articolo poteva benissimo non comprarla ma prenderne una in affitto. Il problema non sono le banche, in questi casi, ma lo Stato che deve fare in modo che nessuno "perda" e in Italia l'ABI con il Governo e le associazioni dei consumatori hanno trovato un accordo per aiutare chi ha perso il lavoro o il proprio reddito si è abbassato sotto i 30mila euro(vedi ISEE). Dovremmo andare più a fondo a questi temi e non dare colpe alle banche, che ne hanno tante, anche quando non ne hanno. Saluti.

ciro MORONE Commentatore certificato 02.03.14 19:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bravo ..... meglio demolita che nelle loro mani...... almeno la soddisfazione di alzare il dito medio

aurelia l., roma Commentatore certificato 02.03.14 19:33| 
 |
Rispondi al commento

Del giorno?
Quando ho letto la notizia, qualche giorno fa, l'ho subito eletto EROE DELL'ANNO!

Marco Di Cesare 1972 Commentatore certificato 02.03.14 19:29| 
 |
Rispondi al commento

Basterebbe cambiare la legge . Non occorre demolire l'abitazione. Negli USA chi ha contratto un mutuo per acquistare una casa, qualunque sia la sua situazione, se ne può liberare totalmente consegnando la casa alla banca. E' quel che è accaduto migliaia di volte dopo la crisi dei subprime, cioè finanziamenti bancari maggiori del valore della casa acquistata.

Paolo C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.03.14 19:09| 
 |
Rispondi al commento

se servirá mi comportero anche io cosi,ma con piccone e pala.merda x merda.

carmine ficociello, roma Commentatore certificato 02.03.14 19:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande!!!

luciano_belle@yahoo.it 02.03.14 18:41| 
 |
Rispondi al commento

Se ha fatto il passo più lungo della gamba sarebbe stato meglio che fosse andato in affitto... si sarebbe risparmiato tante sofferenze per lui e, immagino, anche per chi lo ama nonostante sembra un po' matto.

ANTONIO.CHICHIERCHIA 02.03.14 18:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Questa è la notizia.
http://www.dnesplus.bg/News.aspx?n=633307

Massimo Baldo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 02.03.14 18:19| 
 |
Rispondi al commento

Di quest'uomo della Bulgaria, che avrebbe demolito la propria casa e scaricato le macerie di fronte alla banca...
...mi spiace, non si trova alcuna informazione su nessun sito bulgaro.

Non vorrei dire, ma suona tanto di bufala senza alcuna fonte certa.
E di certo, non è la prima volta che "informaverona" ne spara una di troppo, come Voxnews24, Ilcorrieredelmattino, Lercio e Piovegovernoladro.

Occhio alle fonti signori!!!


Sono del parere che se non paghi qualsiasi cosa che ti sei comprato chi te l'ha data ha diritto di riprendersela.Anche la casa.
La cosa che non ammetto assolutamente e che ti vengono a levare la casa se non hai pagato una tassa o una qualsiasi multa......per questo sarei disposto a fare qualsiasi cosa anche a distruggerla.

Calogero B., ROMA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.03.14 18:12| 
 |
Rispondi al commento

OK

carmelo principato, agrigento Commentatore certificato 02.03.14 18:11| 
 |
Rispondi al commento

Solo complimenti a quest'uomo.....dovremmo farlo in molti....dovrmmo riprenderci la nostra dignità di Popolo!!!

Max ., Trieste Commentatore certificato 02.03.14 18:05| 
 |
Rispondi al commento

Certo è stato coraggioso però, mi fa male pensare a quanta sofferenza deve costargli tutto ciò....

libera p. Commentatore certificato 02.03.14 17:48| 
 |
Rispondi al commento

e vero ....serve 1 monumento ....seanche non fosse vero ..il "suggerimento ".è ottimo

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato 02.03.14 17:38| 
 |
Rispondi al commento

Come mai sono sempre i soliti a rimetterci? i piccoli commercianti, i piccoli imprenditori tartassati dal fisco, chi è debole e disperato travolto dai debiti spesso subisce inerme e alle volte capitano che si ammazzano da soli lasciando le proprie famiglie allo sbando più totale. I debiti si pagano, è giusto ma ci sono modi e modi, ma soprattutto possono anzi devono essere sospesi a data indeterminata finche il debitore non si rialza. Equitalia emette cartelle aumentate di interessi spesso illegittimi che vanno ad alimentare un profitto per la stessa Equitalia. Cittadini idem tartassati da tasse, ici o imu , bollo auto-moto, canone tv, accise in costante aumento sulla benzina, iva al 22percento,tasse di successioni, soltanto poche cose sono scaricabili, come le medicine, i ticket e poco più.. Mentre i grandi evasori, ricordo un Valentino Rossi che scoperto dal fisco, doveva pagare una precisa cifra, ma lo stato anziché multarlo, gli concesse uno sconto sull'importo da pagare...e come lui tanti altri VIPS e industrie Multinazionali. I nostri parlamentari perché non fanno una proposta di legge su questo tema? Grazie.

daniele_ gambineri (dani81fi), firenze Commentatore certificato 02.03.14 17:16| 
 |
Rispondi al commento

che dire....giusto...

piuttosto che suicidarsi,meglio mandare qualcuno di LORO all'altro mondo...

stessa dinamica della casa...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 02.03.14 17:15| 
 |
Rispondi al commento

Mi tocca pure difendere le banche lazzarone? ma porc...

In Bulgaria se uno non paga una rata del mutuo lo sbattono fuori di casa in tempi brevi, in Italia ci vogliono diversi anni.

Buttare giù la propria casa con la giustificazione che il creditore è irragionevole non va bene per il semplice fatto che è un'azione ancora più irragionevole oltre che un reato da cui non si guadagna un centesimo...
distruggere parte degli interni dell'immobile prima del pignoramento è una pratica esistente anche in Italia.
I mutui italiani hanno sempre appresso una assicurazione contro incendio proprio perchè esistono anche qui degli "eroi" che lasciano il ricordino alla banca ma alla fine non fanno altro che addebitare un costo ulteriore sulle spalle degli altri mentre la banca prende tranquillamente il risarcimento.

I debiti s'han da pagare, si può discutere sulle modalità che spesso sono pessime ma non sul principio di base altrimenti non si fanno più prestiti a nessuno.
Infine posso garantirvi che con il crollo del mercato immobiliare ci sono stati moltissimi furbetti che hanno smesso di pagare il mutuo di proposito cioè con i soldi in tasca e purtroppo non vi è sostanziale differenza di trattamento fra il debitore incolpevole e il fraudolento.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.03.14 17:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ho verificato sui siti bulgari di informazione, ma questa notizia non risulta.
Non c'è il nome di questo tizio, ne vengono riportate le fonti.

PROBABILE BUFALA


la rivoluzione, anche contro questo sistema di usura, la stanno facendo in parlamento i ragazzi del M5S !

..

Roberto B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.03.14 16:52| 
 |
Rispondi al commento

Ora è aumentata la benzina, che comporterà un aumento di tutto, poi ce la Tasi e poi e poi...
MA BASTA, BASTA, RIBELLIAMOCI CONTRO QUESTO STATO USURPATORE E BUGIARDO,
SCIOPERO FISCALE SCIOPERO FISCALE
SCIOPERO FISCALE SCIOPERO FISCALE
SCIOPERO FISCALE SCIOPERO FISCALE

virgovd 02.03.14 16:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'esempio dell onestà contro un muro d'illegalità sostenuta dai poteri forti

chiari a. Commentatore certificato 02.03.14 16:19| 
 |
Rispondi al commento

Contro questo stato usuraio secondo me c'è solo una soluzione , che non può essere che eversiva
W il M5S

Riccardo Garofoli 02.03.14 16:06| 
 |
Rispondi al commento

applicando questo coraggio bulgaro ci suggerisce un più moderno ed applicabile 'sciopero fiscale' non prima di aver fatto stretta amicizia con 2 vecchi amici,piombo & polvere.

mario di genova, orbetello Commentatore certificato 02.03.14 16:05| 
 |
Rispondi al commento

Geniale. Che si rivendano le pietre. Ah ah.

Ius Gravitas (), Catania Commentatore certificato 02.03.14 16:00| 
 |
Rispondi al commento

Ha ragione ...ha fatto benissimo. .coraggio!

mohamed mohamed 02.03.14 15:59| 
 |
Rispondi al commento

Il fuoco si combatte con il fuoco! Se tutti smettessero di pagare le tasse, una specie di rivoluzione fiscale, il governo dei delinquenti sarebbe obliterato e la vittoria andrebbe al popolo.
Sono d'accordo con Paolo Barnard e tutti gli economisti contro l'euro come il peggior reato commesso contro l'Italia!
SVEGLIATEVI, SOVRANITA', NO EURO!

Nunzia Rosmini Commentatore certificato 02.03.14 15:56| 
 |
Rispondi al commento

applausi per il singolare coraggio allo stato brado,eclatante coraggio ma poco costruttivo e non paragonabile a quello degl'italiani.e se avesse avuto da pagare un'appartamento in condominio ? in italia le banche sono più furbe perché se non hai capitali propri o qualcuno che ti garantisca,il denaro non te lo prestano !

mario di genova, orbetello Commentatore certificato 02.03.14 15:45| 
 |
Rispondi al commento

Quel Bulgaro è stato solo geniale!!!!!!
O noi distruggiamo loro o loro distruggeranno noi. Questa è una VERA guerra.

paolo boccali, sarteano Commentatore certificato 02.03.14 15:23| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bisognerebbe premiare un uomo come questo !!!

walter bassani 02.03.14 15:17| 
 |
Rispondi al commento

Non vedo nessun commento dubitativo ma solo certezze.
Datemi una mano, per favore.
Devo comprare un appartamento da 200.000.
Ne ho 100.000
Tra spese ecc. restano da pagare 130.000.
Li chiedo in banca.
Me li danno, 20 anni di muto.
Dopo 10 anni non posso più pagare. Non potrò pagare mai più perchè ho perduto il lavoro o mi sono giocato tutto al bingo (qual'è la verità?)
Soluzione: ..........

GIANNI PARLANTE, ITALIA Commentatore certificato 02.03.14 15:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dovrebbero fare tutti così...

Mario Feoli 02.03.14 14:58| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno mi presterebbe 100.000 euro? Non ho nulla da dare in garanzia ma giuro che ve li restituirei.

GIANNI PARLANTE, ITALIA Commentatore certificato 02.03.14 14:49| 
 |
Rispondi al commento

Ma all arena con giletti non potevano mancare i poveri espulsi dal movimento a farsi della pubblicità , adesso che hanno una poltroncina da parassiti, da veri' politici ' , sfruttano lo stato per farsi un gruzzoletto in banca. Complimenti.

michele riolfo, rovereto (trento) Commentatore certificato 02.03.14 14:42| 
 |
Rispondi al commento

Ma in che paese viviamo?Che schifo!!!

Giustino D'ambrosi 02.03.14 14:38| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di cravatte,
Propongo ai nostri rappresentanti M5S di eliminare la cravatta in tutte le sedi,
Dev'essere la nostra non bandiera, in segno di solidarietà per i poveri ital

Franco Losini 02.03.14 14:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rilevazione del 2 marzo 2014 ore 14
Pagina FB i Beppe Grillo 1.570.102 "Mi piace"
Pagina FBdi Matteo Renzi 605.065 "Mi piace"
PIU' SONDAGGIO DI COSI'!!!

Salvatore Lantino, Bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.03.14 14:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non è mica questione di passare da eroi o da pazzi ai Tg o su di un blog. Finalmente un un buon consiglio che può diventare un bel progetto. Però in quanto alle ruspe, che s'arrangino poi le banche. Insomma, l'dea è buona, mi piace, ma andrebbe perfezionata.

Lapo Kaliss 02.03.14 14:16| 
 |
Rispondi al commento

QUEST'UOMO BISOGNEREBBE INSIGNIRLO DEL PREMIO NOBEL PER L'ECONOMIA DIRETTA: TU BANCA RIVUOI INDIETRO LA MIA CASA?

PERFETTO!! E IO TE LA RIPORTO SUBITO E ANCHE A RATE COME DA CONTRATTO, MATTONE PER MATTONE...E ADESSO, CARA BANCA, RIMONTATELA COME HO FATTO IO!

HAahahaa!! FORTE STO QUI.

Aldo B. 02.03.14 14:09| 
 |
Rispondi al commento

ho ricevuto una raccomandata da equitalia dove mi si comunica il fermo amministrativo della mia punto di 12 anni. da allora giro con una mazzetta in auto. se mi fermano spacco tutti i vetri e me ne vado a piedi.
caxxi loro. a me chemmefrega?

mister x, ravenna Commentatore certificato 02.03.14 14:06| 
 |
Rispondi al commento

Sei un grande!!! Però a me mi tocca tirare giù il mio condomino e portarlo in filiale...

Mario Di Stefano 02.03.14 13:54| 
 |
Rispondi al commento

sei un grande eroe anche per me io spero che i cittadini aprino le coscienze e soprattutto smettano di aver paura e sono orgoglioso di leggere queste storie grazzie di averle pubblicate...

roberto fiaschi, tavarnelle val di pesa Commentatore certificato 02.03.14 13:35| 
 |
Rispondi al commento

Mitico

Andrea benedetti 02.03.14 13:34| 
 |
Rispondi al commento

Era uscita ancora qualche giorno fa sta notizia, peccato che citassero ben poche fonti e non ci fosse modo di verificarne l'autenticità. Se avete links a giornali "veri" prego diffondeteli

Enrico Cristofaro 02.03.14 13:30| 
 |
Rispondi al commento

Peccato che adesso questo signore per vivere dovrà per forza di cose chiedere aiuto allo Stato

Michele Arancio 02.03.14 13:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...Scontento i termini
dell'offerta per una carta di
credito fornita con il
contratto senza che fosse
come 42-year-old Agarkov
deciso di giocare uno
scherzo del più grande
banca online in Russia -
Tinkoff Credit Systems.Toy
cambiato l'ammenda di
stampa del documento,
adatta i propri termini,
firmato e restituito
funzionari
dogovora.Bankovite
approvano senza leggere la
stampa fine...

http://tinyurl.com/kajo8ro/slivendnesiutre.wordpress.com

l'Unitàlia sovietica 02.03.14 13:16| 
 |
Rispondi al commento

(null)

Cesare Viano 02.03.14 13:07| 
 |
Rispondi al commento

Pensate se chi non riesce a pagare il mutuo portasse le chiavi di casa alla banca ... tante bance si ritroverebbero imbottite di immobili con un valore inferiore al mutuo .... credo che prenderebbero una mazzata non indifferente

e.berti 02.03.14 13:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi ricorda quel simpatico cambogiano che quando la moglie gli disse che si separava e che essendo la casa intestata ad entrambi ne voleva metà, in denaro probabilmente pensava lei. Invece questo la segò in due parti e gliela portò dall'altra parte della città dove abitavano. ah ah Un mito anche lui.

Mario Michele Franceschino, Torino Commentatore certificato 02.03.14 13:03| 
 |
Rispondi al commento

GRANDE GRANDE GRANDE ........... NUMERO 1.

giuliano blasioli 02.03.14 13:00| 
 |
Rispondi al commento

tutti così non potremmo fare ,chi abita in un condominio non può farlo. Però ho sempre pensato una cosa. Chi incappa in una cosa del genere dovremmo stringersi intorno a lui in tanti prendendo a calci in culo gli ufficiali giudiziari e carabinieri. Basta essere in tanti.

Mario DE GASPERIS, roma Commentatore certificato 02.03.14 12:54| 
 |
Rispondi al commento

OTTIMA COSA,AVANTI COSI 5 STELLE

alvise fossa 02.03.14 12:53| 
 |
Rispondi al commento

grande

FABRIZIO TOLLIN 02.03.14 12:53| 
 |
Rispondi al commento

Questo è ciò che dovrebbe fare chi pensa che suicidandosi risolve i problemi: forse i suoi, ma li trasla su chi rimane. Più ruspe e meno benzina, forse qualcosa cambierebbe.

Giuliano DAmbrosi 02.03.14 12:53| 
 |
Rispondi al commento

Qui pignorano per lasciarle marcire e si prendono pure i regali da Boldrini & company, 7mld, giusto qualche spicciolo per l'ottimo lavoro svolto.

Alessandro Ranuncolo, La Spezia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.03.14 12:52| 
 |
Rispondi al commento

Bella mossa.
Speriamo che si fermino.

Livio Vianello 02.03.14 12:51| 
 |
Rispondi al commento

grande, immenso: se facciamo così in Italia cadono tutte le banche del mondo.

Simone Palladi, Reggio Emilia Commentatore certificato 02.03.14 12:48| 
 |
Rispondi al commento

hai fatto bene amico..... banche ladri succhia sangue....

nuvolino g.g Commentatore certificato 02.03.14 12:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRANDE: avrei preso anke dei tubi dinamite per il botto finale. è più morale RAPINARLE le banche che fondarle!!!!

maurizioo v., aiello del friuli Commentatore certificato 02.03.14 12:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Banche di merda!

Roberto 02.03.14 12:17| 
 |
Rispondi al commento

Encomiabile gesto ora la banca a la casa tutta a sua disposizione
Credo che si possa pensare di passare ad un concetto uguale anche qui
Se c'è bisogno io vengo a dare una mano con il mio piccone

Riccardo Garofoli 02.03.14 12:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chiedo scusa se esulo dal post ma è importante. Schopenhauer scrisse "O si pensa o si crede".
È tornato di gran moda dire la balla secondo la quale il M5S è solo proposta e non propone mai nulla.
Bene, o si crede a questa balla o si pensa e ci si informa!

1) Mozione stop acquisto F-35, 16/07/2013: RESPINTA

2) Proposta di legge abolizione rimborsi elettorali, 04/04/2013: MAI PRESA IN CONSIDERAZIONE ALLA CAMERA

3) Proposta di legge soppressione province e investimenti in edilizia scolastica, 14/05/2013: MAI PRESA IN CONSIDERAZIONE ALLA CAMERA

4) Proposta di legge Parlamento Pulito, 10/04/2013: MAI PRESA IN CONSIDERAZIONE AL SENATO e RESPINTA la richiesta d'urgenza sul tema in data 08/08/2013

5) Mozione taglio pensioni d'oro, 08/01/2014: RESPINTA

6) Proposta di legge eliminazione IMU: MAI PRESA IN CONSIDERAZIONE e RESPINTO emendamento il 20/01/2014

7) Proposta di legge su conflitto di interessi, 27/05/2013: MAI PRESA IN CONSIDERAZIONE ALLA CAMERA

8) Proposta di legge reddito di cittadinanza, 29/10/2013: MAI PRESA IN CONSIDERAZIONE ALLA CAMERA

9) 5 proposte di legge rilancio PMI: MAI PRESE IN CONSIDERAZIONE ALLA CAMERA

10) Mozioni sfiducia Alfano e Cancellieri: RESPINTE

Italiani svegliatevi!

http://www.ildisonorevole.it/tutte-le-proposte-del-m5s-rifiutate-dai-partiti/

Edoardo C., Chivasso (TO) Commentatore certificato 02.03.14 12:09| 
 |
Rispondi al commento

poveraccio doveva essere proprio disperato

pietro marceddu (sarduspater4), cagliari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.03.14 12:09| 
 |
Rispondi al commento

un mito

Giuseppe P., Taranto Commentatore certificato 02.03.14 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Tragedia nello spezzino. Uomo si uccide davanti ai suoi tre figli perché aveva perso il lavoro.

Uomo si è prima dato fuoco, ma uno dei ragazzi ha spento le fiamme. Poi ha preso un coltello e si è pugnalato al petto.

http://www.articolotre.com/2014/03/tragedia-nello-spezzino-uomo-si-uccide-davanti-ai-suoi-tre-figli-perche-aveva-perso-il-lavoro/258970

Matteo S., Roma Commentatore certificato 02.03.14 12:04| 
 |
Rispondi al commento

chapeau!

Tante Stelle, Lovere Commentatore certificato 02.03.14 11:55| 
 |
Rispondi al commento

Bravissimo! Ma dobbiamo demolire le banche e tutta la sovrastruttura parassitaria.

F. Masciullo, daGrottaglie Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.03.14 11:53| 
 |
Rispondi al commento

Un grande.
Vorrei uomini così al posto di Renzi.

emilio v., ekaterinburg Commentatore certificato 02.03.14 11:52| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori