Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Precari per sempre #precaripersempre

  • 574


precari_per_sempre.jpg

>>> Oggi i portavoce M5S sospesi dalla Boldrini per essersi opposti ai 7,5 miliardi di euro destinati alle banche private saranno a FIRENZE, alla Casa del Popolo Arci San Bartolo a Cintoia, in via San Bartolo a Cintoia 95, ore 21,30. La diretta sarà trasmessa in streaming su La Cosa. Vinciamo noi! <<<

Il silenzio dei sindacati e dei partiti "de sinistra" di fronte alla manovra di Renzie che rende il precariato stabile e di fatto cancella le garanzie per i lavoratori dipendenti è l'ennesima prova che in Italia i lavoratori non hanno più rappresentanza. Vendola lo ha acclamato "Renzi si è dimostrato padrone di questo tempo. E io ho pensato di essere ormai inattuale (lo è già da un pezzo, ndr)". Gli "schiavi moderni" introdotti da Treu e Biagi con la benedizione dell'allora ministro del Lavoro Maroni diventano con Renzie strutturali. E' un passo definitivo per cancellare il lavoratore dipendente e le lotte sociali del secolo scorso. Tutti schiavi. L'entusiasmo con il quale è stata accolta la manovra dai cosiddetti rappresentanti dei lavoratori li accomuna a dei tacchini in festa per il Giorno del ringraziamento. Dai polli di Renzo del Manzoni siamo passati ai polli di Renzie che si beccano tra di loro prima che gli venga tirato il collo.
La riforma del lavoro di Renzie prevede "il contratto di lavoro sino a tre anni con possibilità di rinnovo senza pause senza interruzioni e senza causali". In sostanza il rinnovo del precariato ogni tre anni a discrezione del datore di lavoro senza più specificare il progetto al quale è destinato il dipendente e senza interruzioni tra un contratto e il successivo. Una equiparazione del contratto a tempo determinato a quello a tempo indeterminato che così nel tempo scomparirà. Tutti precari, più nessun dipendente con i diritti attuali. Un modo suggerito dall'Europa delle banche e accolto da Renzie con entusiasmo per scaricare i costi della crisi sulla diminuzione del costo del lavoro. Perché alla fine di questo si tratta. Barattare la diminuzione dello spread con la riduzione in semi schiavitù degli italiani. Mentre Renzie distrugge uno dei pilastri della società italiana, il lavoro, in attesa dei prossimi, la sanità e l'istruzione, i sindacati esultano per gli 80 euro solo promessi e gli 85.000 dipendenti pubblici licenziati. Avvisate la triplice e il landini di riporto che rappresentano i lavoratori, non le banche, forse a furia di frequentarle sono entrati in confusione mentale.

PS: Domani sarò intervistato da Enrico Mentana. Un estratto andrà in onda nel tg delle 20 di La7, l'integrale alle 22.30 su Bersaglio Mobile sempre su La7


Potrebbero interessarti questi post:

Le imprese che scappano devono ridare i soldi
Il M5S a Fabriano con gli operai
Saccodanni collaterali

20 Mar 2014, 15:43 | Scrivi | Commenti (574) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 574


Tags: banche, Camusso, CGIL, jobs act, Landini, lavoratori, Renzi, sindacati, sinistra, triplice

Commenti

 

precariiiiiiii!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!facciamo ai politici italiani tutti contratti determinatii!!!sai ke risparmio di soldi!!!

a tutti gli italiani onesti forza e coraggio!!!!

salvo risso, mantova Commentatore certificato 27.03.14 23:37| 
 |
Rispondi al commento

ciao a tutti i precari/disoccupati per sempre..ma una domanda o proposta faccio...io sono della provincia di Monza e Brianza e abito vicino al comune di Vimercate...io parlo per i giovani attivisti e anche "meno" giovani..ma non ci spuò incontrare (parlo x chi abita nella zona mia ed è una cosa che può essere estesa anche ad altre regioni e zone italiane) incontrarsi tutti e capire un po' come siamo messi noi ragazzi e chi ha avuto il posto per 5-10-15-20-25 (e così via) anni di lavoro fatti nelle aziende della Brianza e confornatarsi conoscersi tutti per creare un po' di solidarietà sociale e dare speranza..non so come gira la storia del meet up..ma sentire e conoscersi e fare un gruppo per questo a me sembra una buona idea... fare proposte..discuterle...il senso stesso del meet up a 5 stelle... io sono di Carnate(MB) e ho 26 anni..almeno per capire che il problema è vasto e la riforma Poletti è una boiata che corregge forse qualcosa della peggior boiata (riforma Fornero)..ci si incontra? classi di età 15-30 e 30-70? La sparo lì..visto che si parla di democrazia diretta e scambio di opinioni e migliorare qualcuno che ne capisce più di me si faccia avanti..è una proposta...proponete..io farei Vimercate..magari anche per discutere delle europee..non lo so.. sono nuovo..si dicuta e si concretizzi qualcosa..un meet up spero..Grazie a tutti...

DANIELE SCANDE, Carnate (MB) Commentatore certificato 27.03.14 17:56| 
 |
Rispondi al commento

tempo determinato NO
tempo indeterminato SI regolamentato da leggi chiare che tutelino sia il lavoratore che il datore di lavoro.
Riforma del lavoro SI ma toccando le giuste corde che possano far crescere il paese e di conseguenza far star bene le famiglie.
Purtroppo c'è molta gente che continua a votare il sistema politico mafioso, vittime della disinformazione.grazie al M5S possiamo essere informati ed informare e sperare in un futuro migliore che nessun Renzi potrà darci.

giuseppe sacco 26.03.14 16:18| 
 |
Rispondi al commento

sono d'accordo sul fatto che la riforma del lavoro di renzi sia una sciagura per tutti i lavoratori. però non ho capito perchè il movimento 5 stelle ha votato no alla proposta di legge che vieta le "dimissioni in bianco", la lettera di dimissioni che tanti datori di lavoro fanno firmare al momento dell'assunzione. (notizia letta su televideo rai)

silvio messina, trento Commentatore certificato 26.03.14 07:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono d'accordo sul fatto che la riforma del lavoro di renzi sia una sciagura per tutti i lavoratori. però non ho capito perchè il movimento 5 stelle abbia votato no alla proposta di legge che vieta le "dimissioni in bianco", la lettera di dimissioni che tanti datori di lavoro fanno firmare al momento dell'assunzione. (notizia letta su televideo rai)

silvio messina 26.03.14 07:11| 
 |
Rispondi al commento

Manager pubblici strapagati, preparate pure le valige, quando il M5S sarà al governo metteremo al vostro posto giovani preparati e competenti che saranno fieri di servire il loro paese con retribuzioni da € 50'000. Vergognatevi e scappate, perchè vi perseguiteremo con provvedimenti retroattivi atti a farvi restituire il maltolto!
In alto i cuori.

Danilo S., Brescia Commentatore certificato 23.03.14 14:56| 
 |
Rispondi al commento

troppi commenti sono lunghi e sostanzialmente illeggibili. A TUTTI: pensare a ciò che si vuole dire, sintetizzare e scrivere meno.

carlo g. Commentatore certificato 22.03.14 16:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La stabilità del rapporto di lavoro è l'unica garanzia che ha un lavoratore per poter pretendere il rispetto dei propri diritti.
La precarietà rende schiavi, come fai da precario a chiedere il rispetto delle norme di sicurezza, di farti pagare gli arretrati, di opporti alle vessazioni se l'unica preoccupazione sarà quella del rinnovo del contratto?
In un momento di crisi del mercato del lavoro come questo, se perdi il lavoro sei fottuto, e sei disposto a qualsiasi compromesso.
Ammettere il contratto a termine triennale senza nessuna causale (fino ad oggi era possibile solo per esigenze di natura temporanea di cui il datore era tenuto a dare la prova) stravolge il mercato del lavoro, sovverte l'art. 1 della costituzione, ed il principio mantenuto fermo in modo del tutto ipocrita nella stessa legge sui contratti a termine per cui “il contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato costituisce la forma comune di rapporto di lavoro".
Questa riforma rende del tutto inutile quello che resta dell'art. 18 dello statuto dei lavoratori; quale datore di lavoro manterrà un dipendente in servizio per più di tre anni, se poi rischia di non potersene più liberare a proprio piacimento trovarsi tra i piedi uno che magari pretende di fare attività sindacale?
Chi avrà il coraggio di fare attività sindacale nei primi tre anni lavoro? e quanti avranno il rinnovo del contratto?
Il silenzio dei sindacati su questo clamoroso scempio dei diritti conquistati in un secolo di lotte dei lavoratori, dimostra che se in questo momento reintroducessero la schiavitù, nessuno avrebbe il coraggio di protestare.
Spero che il M5S faccia tutto quanto possibile in vista della approvazione della legge di conversione di questo mostruoso decreto, per evitare che venga approvata questa riforma e per mettere le OOSS di fronte alle loro vergognose ipocrisie.
Caro Beppe, non basta un post, occorre mobilitarsi, perché tra tutte, questa è una delle porcate più gravi.
Ciao
dario rossi

dario rossi 21.03.14 22:51| 
 |
Rispondi al commento

Precario Si,
Precario No,
Precario Gnam,
Precario Per Sempre !!!!!
La Terra dei Cachi !!!
Han ragione anche Elio e le storie tese

marco collami 21.03.14 22:24| 
 |
Rispondi al commento

SONO MOLTO CONTENTO CHE ABBIA SCELTO DI FARE UN'INTERVISTA CON MENTANA CHE REPUTO UNO DEI GIORNALISTI TV PIU' ONESTI IN ITALIA E CHE MANDERA' IN TV SENZA CAMBIARE LE SOSTANZE DELLE PAROLE....PER QUANTO RIGUARDA I SINDACATI CREDO CHE LANDINI SIA UNA PERSONA ONESTA E COMPETENTE CHE DIFENDE LA CLASSE OPERAIA SENZA CONDANNARE I DATORI DI LAVORO GIUSTI....GLI ALTRI SINDACATI CREDO VADANO PIU' A LORO CONVENIENZA....W IL M5S !!

deu seu (gundar), cagliari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.03.14 19:43| 
 |
Rispondi al commento

A chi è privato e non raccomandato da qualcuno per un posto nel pubblico impiego Italico NON GLI FREGA NULLA ASSOLUTAMENTE DEI DIPENDENTI PUBBLICI ITALIANI!
E MI PARE PURE GIUSTO E anche ABBASTANZA OVVIO CHE SIA COSI !
I CONCORSI PUBBLICI VANNO ABOLITI COMPLETAMENTE E ANCHE I POSTI NEL PUBBLICO IMPIEGO DEVONO DIVENTARE a tempo fisso ed improrogabile(6anni)
POI STOP!fine delle clientele e deiconcorsi per i posti fissi nel che vengono tramandati di padre in figlio. Sempre ai medesimi ladri,opp ai collusi con la malavita.
L'Italia è assieme alla Grecia alla Spagna ed al Portogallo uno degli ultimi baluardi del Nazionalismo e del corporativismo professionale è questo vecchio sistema con l'attuiale MONDO GLOBALE, non C'ENTRA ASSOLUTAMENTE NULLA!
I nativi Italiani invece di asserire DI USCIRE DALLA UE dovrebbero domandarsi piuttosto e seriamenteperchè ad es. in Germania oppure in Olanda o Bran Bretagna la crisi non cè affatto ?!;Per quale motivo quà in Italia ci sono dip pubblici e/o politici che proprio non si riesce
a mandare a casa ?
BASTEREBBE ESTENDERE LA DEMOCRAZIA DI CUI A QUESTO SITO( M5S)a tutti i nativi Italiani per far diventare L'Italia un posto come la Germania Olanda ecc
Insomma ..
Qualche es ^: si potrebbero creare dei siti di reclamo dove raccogliere gli eventuali voti di sfiducia verso questo o quel ( Parlamentare , Ministro, ovvero Magistrato e/o verso qualsiasi altro dipendente pubblico ecc)e poi raggiunto un certo numero ragionevole di voti di sfiducia da parte dei cittadini si potrebbe fare scattare il licenziamento automaticamente (senza bisogno di processi).
In questo modo si eviterebbe l'attuale situazione Italiana di avere sempre e perennemente nelle istituzionipubbliche le stesse persone pregiudicate e/o colluse con la mafia o al massimo ai LORO FIGLI O/E PARENTI ecc.
Persone con i DOPPI TRIPLI INCARICHI PERENNI..
Insomma ripristinare il collocamento ed assegnare i posti(per non + di 6 anni) nel Pubblico Impiego per sola data di nascita.

sabatino loffredo 21.03.14 18:38| 
 |
Rispondi al commento

Il manager delle ferrovie Mauro Moretti in relazione al paventato taglio delle retribuzioni,
"me ne vado". Prego, si accomodi e tanti auguri.
Con 850'000 €/anno (il suo compenso), ne troviamo otto e mezzo a 100'000 €/anno, sicuramente meno presuntuosi e magari anche più bravi!!!
In alto i cuori.

Danilo S., Brescia Commentatore certificato 21.03.14 16:00| 
 |
Rispondi al commento

Il jobs act proposto da Renzi è una modalità lavorativa suggerita dagli industriali e dai politici filoimprenditori per limitare fortemente le garanzie dei lavoratori : è un sorta di riforma che rende più precari i lavoratori precarizzando la loro vita sociale e di relazione . Il governo del PD e del Centro-Destra ritiene che i problemi del mercato del lavoro siano costituiti principalmente da :

* il posto fisso che tende a deresponsabilizzare il lavoratore , in assenza di obiettivi prefissati

* la rigidità dei contratti nazionali di lavoro .

Intanto nel 2013 si sono persi 413mila posti di lavoro ( FonteIstat ) e la prima soluzione al problema è una ulteriore flessibilizzazione dei contratti di lavoro con la possibilità di rinnovare quelli a termine fino a otto volte in tre anni : significa la possibilità di segmentare un rapporto di lavoro in contratti di 4-5 mesi ricominciando da capo con un nuovo lavoratore alla fine dei tre anni .Questo meccanismo anomalo comporta
°una precarietà infinita ,

° un contratto unico a tutele crescenti irrealizzabile ,

° un'assenza di competitività

° alcuna ragionevole garanzia di stabilizzazione dopo tre anni di rinnovi

° alcun diritto per le donne all' indennità di maternità totale a causa di contratti brevi .

A maggio votiamo il M5S che riuscirà sicuramente a scardinare dopo oltre 30 anni il potere organizzatorio delle Istituzioni da parte dell' attuale casta politica . Bruno Tozzi - Salerno

bruno tozzi 21.03.14 15:56| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, ti prego, o voi della redazione, o chiunque sia incaricato di scrivere gli articoli su questo blog: FATE UN POST CHE DIFFONDA LA NOTIZIA CHE IL BUON RENZIE VORREBBE TOGLIERE L'INDENNITA' DI ACCOMPAGNAMENTO AI DISABILI se il singolo guadagna almeno 30.000 euro o il nucleo familiare 45.000.. LORDI!!! Non è difficile raggiungere quella cifra lorda... Questo è quanto è proposto nel piano della spending reveiw di Cottarelli, tra le altre cose. come si dice a FIRENZE: O GRULLI!!!!Continuate a votare PD pensando che sia di sinistra e che faccia ancora per l'operaio...
Dove credete che taglierà l'ex-sindaco? Sempre dai soliti noti: scuola, sanità, pensioni, disabilità.
o ci affranchiamo da quell'erbaccia velenosa e infestante chiamata europa, che ci vuole tutti morti di fame e schiavi, e di una classe politica che si mette a 90°davanti a questa politica scellerata, che col rigore fa morire le nazioni, o moriremo noi.
BEPPE; FALLO QUESTO POST E MANDA UNO DEI TUOI IN TV A DIRLE QUESTE COSE! Di Maio, Di Battista, Taverna, Morra... vanno tutti benissimo!
parlane, ti prego!

Illy 21.03.14 14:50| 
 |
Rispondi al commento

Il precariato è stato introdotto quando iniziai a lavorare io, me lo ricordo bene! Fu il governo del tirapidi e procacciatore d'affari di De Bendetti, il mortadella che incaricò Tiziano Treu di rovinare il lavoro delle future generazioni. Da quel momento, fu un crescendo di abusi sul lavoro dei neoassunti, sino al colpo finale in arrivo da parte del degno successore di queste squallide figure il "bomba".

Paolo De_Sanctis Commentatore certificato 21.03.14 14:12| 
 |
Rispondi al commento

Il PD è un cancro e solo quando ce ne saremo liberati l'Italia sarà risanata!

Paolo De_Sanctis Commentatore certificato 21.03.14 14:07| 
 |
Rispondi al commento

Voi non difendete un cazzo di nessuno. Avete reso insoddisfatti tutti i vostri elettori, è inutile che continuate a dire che siete sopra il 20%. ma dove, ma quando???
A sinistra la gente è incazzata nera. Niente di fatto, nessun tentativo di fermare le cretinate di Renzi e l'abolizione dei diritti sindacali. Quali sono state le proteste dei parlamentari per le nuove regole del lavoro flessibile?
A destra sono ancora più incazzati: la legge sull'abolizione del reato di clandestinità vi ha tolto metà elettorato. La poca presa di posizione seria sull'Euro e l'Europa non vi rende credibili. Voi parlate di mantenere l'Europa, migliorandola (chissà come poi). MA IL POPOLO VUOLE USCIRNE, VUOLE FINIRLA CON QUEST'INCUBO. VUOLE LA SOVRANITA' NAZIONALE, per la moneta, per i confini, per i dazi doganali. Questo chiede la gente. E voi invece sollevate un polverone, che poi quando si dissolve fa vedere quello che volete veramente, che non coincide mai con quello che la gente CREDE DI AVER CAPITO.
Alle Europee non manderemo a difendere la nostra industria gente che fa pubblicità ai colossi dell'e-commerce che massacrano le nostre aziende.
Prima di chiedere il voto, SIATE CREDIBILI. Di palle e comizi tra la gente ne abbiamo abbastanza, ci siamo già cascati l'anno scorso. Sono i fatti in parlamento che sono mancati e mancano ancora, come pure una linea politica definita, CHIARA, di ciò che volete veramente. Non c'è tempo per le mezze misure.

toto r. Commentatore certificato 21.03.14 13:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Venghino signori venghino ...........
La proposta dell'imbonitore è come quella della
detassazione degli straordinari
Detassazione Produttività: in Gazzetta il decreto incentivi 2 l'agevolazione fiscale 2013 sul salario di produttività: aliquota per la detassazione al 10%, soglia di reddito dei beneficiari a 40mila euro annui lordi, premio massimo di 2.500 euro lordi. =>Detassazione produttività : come si applica il premio 2012 e 2013 Il provvedimento in GU n.75 del 29 marzo è il DPCM del 22 gennaio 2013, che fissa le modalità di attuazione delle misure sperimentali per l'incremento della produttività del lavoro previste dalla Legge di Stabilità (art. 1, comma 481, legge 228/2012).
A che cosa è servita?
Chiedetelo ai cassa integrati ai disoccupati ai licenziati
Aria fritta in un mondo in cui dovrebbe essere
rivoluzionato il concetto del lavoro dipendente
Che strano però io lo avevo sentito dire il contrario
In campagna primarie parlava di salvaguardia del posto fisso
Bugiardo, volta gabbana

Rosa Anna 21.03.14 12:39| 
 |
Rispondi al commento

Con il taglio degli stipendi molti manager pubblici lascieranno l'Italia. MAGARI !!!
Rimborsi regione Piemonte:
2012 = 2,3 milioni di €
2013 = 450'000 €
Sarà forse l'effetto M5S ???
In alto i cuori.

Danilo S., Brescia Commentatore certificato 21.03.14 12:26| 
 |
Rispondi al commento

Alla luce di ciò che è successo e sta accadendo in Italia con il lavoro precario e la vergognosa deriva del pd io mi sento solidale con le vituperate nuove BR. L'unico barlume di speranza, gente che aveva capito 12 anni fa in che genere di massacro avrebbero invischiato i lavoratori giovani e meno giovani le nuove regole di "flessibilità", prive di alcun senso. Mentre tutti osannano con ipocrisia i caduti sotto i colpi di questi cattivoni nessuno si preoccupa del disagio sociale che hanno pur loro malgrado provocato,della gente in difficoltà per non avere un giusto contratto di lavoro e che deve ringraziare di questo disastro politici e consulenti. Adesso abbiamo la presa in giro finale, il job act, un nome inglese per iniziare cancellare i diritti sindacali, a smantellare pezzo per pezzo quanto acquisito faticosamente. Un tradimento degli ideali progressivo che non ha precedenti. Oggi che siamo più informati e soprattutto che siamo di fronte alle macerie e al disastro sociale di intere generazioni molte azioni vengono rivalutate e riabilitate dalla gente comune.Abbiamo capito che azioni terribili vanno contestualizzate, perchè a mali estremi estremi rimedi. Oggi non esito a dire che se ricapitasse (ed è auspicabile) un vero periodo di lotta dura i "cattivi" avrebbero in realtà il plauso di molti. Laddove la politica e i sindacati hanno fallito e non c'è più nessuna rappresentanza devono intervenire necessariamente altre forze.E a queste forze va tutta la mia comprensione e approvazione perchè lottano per una giusta causa sociale, una volta mai messa in discussione. Non sono terroristi, quelli sono al governo e minacciano la pace sociale.

carlo b. Commentatore certificato 21.03.14 12:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nella Società comunista, meglio comunitaria (da comunità: insieme di persone solidali) in cui ciascuno non ha una sfera di attività esclusiva, ma può perfezionarsi in qualsiasi ramo, a piacere,
la società regola la produzione generale e in tal modo mi rende possibile di fare oggi questa cosa, domani quell'altra. La mattina andare a caccia, il pomeriggio pescare, la sera allevare bestiame, dopo pranzo criticare, così come mi vien voglia; senza diventare né cacciatore, né pescatore, né
pastore, né critico.

da: IDEOLOGIA TEDESCA (1845)

- Fredereich Engels & Karl Marx -

www.beppe.siempre

Alfredo E., Milano Commentatore certificato 21.03.14 11:47| 
 |
Rispondi al commento

il precariato non è altro che l'altra faccia della stessa moneta dove c’è inciso “svalutazione dei salari”.
E' evidente che in un mercato in cui manca lavoro il dipendente diventa carne da macello e questo è il modo per abbassare il costo del lavoro.
Ma secondo voi cosa c'è dietro la parola competitività?
C'è semplicemente un prodotto realizzato a costo più elevato rispetto ad altri paesi.
E qual è la componente principale che determina il costo del prodotto? il LAVORO naturalmente!
Dunque chi parla di perdita di competitività parla di voler abbassare i salari, perchè altrimenti si parlerebbe di produttività che vuol dire un'altra cosa: miglioramento dei processi di produzione, ricerca, automazione, abbattimento di ostacoli burocratici, riduzione imposizione fiscale, ecc..
quindi tornando alla premessa è chiaro che l'obbiettivo è la svalutazione salariale.
Ora veniamo al momento attuale: dov’è iniziata questa la crisi?
Sappiamo che è stata provocata dai titoli tossici americani che a cascata hanno coinvolto diversi istituti di credito multinazionali, che hanno pagato con l’assottigliamento del loro capitale ecc… ma fin qui che ce ne può fregare ? Dunque come è arrivata fino a noi? Da noi è arrivata per ragioni totalmente diverse: perché c’è stato un attacco ai debiti sovrani di alcuni paesi. Beppe lo sa meglio di me e forse potrà spiegarcelo nuovamente ad un certo punto si è incominciato a parlare di PIIGS termine coniato dalla stampa inglese presumibilmente su imbeccata delle Goldman Sachs già dagli anni 90! Dunque si è atteso il momento più favorevole per creare la tempesta perfetta: agenzie di rating e le grosse banche d’affari in difficoltà dopo la crisi dei subprime hanno deciso di rifarsi con gli interessi, e chi potevano colpire? Ma i PIIGS naturalmente!
L’incapacità (o la collusione) di BCE e UE appoggiati dalla voracità del FMI hanno fatto il resto.

Antonio M., pieris Commentatore certificato 21.03.14 11:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Biscotti e banane
nelle scuole romane
Burocrazia
sull'orlo della follia

Hanno indicato la quantità a peso delle merende
100 gr per alunno di banana edibile
Le ditte fornitrici davano il peso corrispondente al numero dei bambini le povere insegnanti dovevano fare la moltiplicazione dei pani e dei pesci
3/4 di banana a Pierino
Quella più grossa divisa a metà a Giovannino e compagno
Se manca un pezzetto lo peso e lo metto
e la mente bacata dei burocrati
La strizzerei in un cassetto

Rosa Anna 21.03.14 11:25| 
 |
Rispondi al commento

Questa settimana la Bank of England ha inserito nel suo prestigioso Bollettino due articoli corredati da video per spiegare che la teoria della moneta insegnata e predicata quasi ovunque e su cui si basa l'austerità è falsa http://www.bankofengland.co.uk/publications/Documents/quarterlybulletin/2014/qb14q1prereleasemoneycreation.pdf

Se la moneta viene creata dal niente dalle banche ovviamente l'austerità non ha nessun senso logico. Altro che 3%.

Sarebbe necessario fare una politica di tagli alle tasse da 150 / 200 miliardi di € e poi … automaticamente sarebbero i tedeschi a doversene andare dall’€ … perché altrimenti dovrebbero … finanziarci vita natural durante ... cosa già accaduta fino al 2011. E questo perché sarebbe possibile? Perché il sistema dei pagamenti nell’area € che si chiama Target 2 costringe (piaccia o meno) i paesi in surplus commerciale a finanziare quelli in deficit … pena una crisi bancaria devastante
Quando i tedeschi si sono resi conto che i 1.000 miliardi sarebbero diventati … 2.000 … 3.000 … ecc. fino al … loro crac (dei tedeschi, degli olandesi, ecc.) cosa hanno fatto ? Semplice … manovre lacrime, sudore e sangue … con austerity e compagnia cantante per fare pareggiare il deficit estero degli altri paesi …i 1.000 miliardi di € del 2011… sono diventati oggi circa 700. L’austerity è stata fatta per evitare che questo sistema faccia implodere i Paesi in surplus. Non sarebbe il caso di parlarne?

eleonora . Commentatore certificato 21.03.14 11:18| 
 |
Rispondi al commento

"Dall'insensatezza non si esce con una "cura" perché il disagio non origina dall'individuo, ma dal suo essere inserito in uno scenario, quello tecnico, di cui sfugge la comprensione.
E se il problema è di comprensione, gli strumenti filosofici (ideali, logici, ragionevoli) sono gli unici idonei per orientarsi in un mondo il cui senso, per l'uomo, si sta facendo sempre più recondito e oscuro.

- Umberto Galimberti -


Fintanto che noi affideremo i nostri destini a una classe dirigente e amministrativa, chiaramente inadeguata e gravemente compromessa
in giochi spartitori di poteri, risorse, interessi, i precari aumenteranno e saranno sempre più precari, sacrificati a logiche costruite "ad arte" per perpetuare i privilegi di
pochi a danno di chi "ingenuamente" crede ancora
in un Paese civile.


Buon giorno blog


www.beppe.siempre

Alfredo E., Milano Commentatore certificato 21.03.14 11:15| 
 |
Rispondi al commento

Mi è piaciuto il post "posti, solo posti, che nulla hanno in comune col lavoro".
Il lavoro è affermazione del sè, qualcosa da fare, in modo creativo, al meglio delle proprie possibilità, per passione e con dignità. Lavorare significa formarsi, migliorare, mettersi in gioco, costruire una storia personale.
Che senso ha prendere una laurea oggi?

paulo fasciano, roma Commentatore certificato 21.03.14 11:06| 
 |
Rispondi al commento

La libertà che propone lo zio Sam è sempre la stessa

Ucraina, prelievo forzoso in stile Cipro


Ucraina pensa a imporre una nuova tassa sui depositi che eccedono la soglia dei 100.000 hryvnja.


NEW YORK (WSI) - Lo spettro del prelievo forzoso si aggira in Ucraina.

Il ministero delle Finanze del paese sta proponendo di adottare infatti nel paese un approccio molto simile a quello che venne imposto ai titolari dei conti correnti di Cipro.

Come? Imponendo una nuova tassa sui depositi che eccedono la soglia dei 100.000 hryvnja.

Di fatto, si legge che "il Parlamento ucraino è pronto a considerare alcune proposte di legge che vieterebbero depositi bancari in valuta estera e introdurrebbero una tassa del 25% sugli interessi sui depositi di banche e altre istituzioni finanziarie, laddove l'interesse ricevuto superi il tasso stabilito dalla National Bank of Ukraine di più del 5%".

Tutto questo avviene dopo che il Fondo Monetario Internazionale ha discusso nei mesi precedenti l'ipotesi di una patrimoniale globale.

In un documento che è stato tenuto ben nascosto, spicca un paragrafo che recita: ""The sharp deterioration of the public finances in many countries has revived interest in a "capital levy"— a one-off tax on private wealth—as an exceptional measure to restore debt sustainability".

Ovvero: "il forte deterioramento delle finanze pubbliche di diversi paesi ha rinnovato l'interesse nella tassazione sul capitale - una tassa straordinaria sul patrimonio - come misura eccezionale per ripristinare la sostenibilità del debito".

Benvenuti nella democrazia dei banchieri!

eleonora . Commentatore certificato 21.03.14 11:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Fonziee, per fare una seria e concreta spending review, che rispetta la povera gente ed incide sugli sprechi e sperperi non era necessario mettere un commissario e strapagarlo, bastava che davi ascolto a tutte le proposte dei parlamentari del movimento 5 stelle che ogni giorno portano in parlamento; ahhhhh se li ascoltaste un pò quei ragazzi!!! Ne trarreste beneficio anche voi, e chissà la poltrona sotto il sedere vi durerebbe anche un pò di più, invece no siete buoni a bocciare tutto quello che il Movimento propone solo perchè viene dai 5 stelle.

Roby 21.03.14 10:54| 
 |
Rispondi al commento

PEr fare tutto quello che dice e promette Fonzie dalla mattina alla sera gli occorrono nei prossimi 6 mesi ben 100 Miliardi di euro. Da dove li prenderà? Bohhh
Se non vuol fare una dura e seria patrimoniale sui redditi e capitalidi di privati e società superiori ai 2 Milioni di euro.
Se non vuol fare una seria riduzione degli sprechi e della spesa pubblica senza ulteriormente penalizzare chi è gia fortemente penalizzato.

Caro Fonzieee un mese è gia passato e tu nulla hai approvato, solo promesse sai cantare e fra un pò te ne dovrai andare. Altri 4 mesi e ci togliamo pure Fonziee dalle balle, o meglio si toglie da solo visto il clamoroso flop che sta facendo. Lo dico con rammarico perchè non sono tra quelli che a prescindere è contro tutto e tutti, io tifo per l'Italia, ma i risultati si vedono gia e si vedranno sempre più. Se non fai niente per disoccupati, e pensionati che sono al minimo non si esce dal pantano. La verità è che Barca aveva ragione non avete idee, non avete proposte serie e concrete.

Roby 21.03.14 10:48| 
 |
Rispondi al commento

il boom economico dell'italia e' accaduto perche' nella gente c'era una grande domanda di beni e servizi.
e questo era dovuto alf atto che la gente aveva soldi e sicuezza sociale (del posto di lavoro etcetc.)

quindi, beppe dovrebbe dire ai suoi parlametnari di proporre regole per far aumentare la domanda, perche' poi per l'offerta ci si mette un attimo a fare, creare beni e servizi.

ma se non c'e' al domanda, spingeree solo sull'offerta e' aswsurdo perche' manca poi chi compra.

al limite all'estero, ma il mercato interno con quelle politiche assurde si impoversice sempre piu' a scapito dfelle picocle aziende, dei negozi e degli artigiani, che sono la spian dorsale dell'italia, a vantaggio ivnece solo dei grandi gruppi che lavorano all'estero.

e delr esto le politiche che da anni stannof acnedo sono proprio quellue, eliminzazione delle picocle aziende e vantaggi alel grandi.

politica orrida, medioevale e che ipedisce ai citadini di crescere se non come forza lavoro dei grandi, cioe' cosi' subendo ricatti, sogliazione dei diritti etcetc.

carlo 21.03.14 10:46| 
 |
Rispondi al commento

per fare un referendum consultivo sull'euro bisognerebbe cambiare la costituzione (cosa irrealizzabile perlomeneo ora)...

per cui bisognerebbe per "consultare" i cittadini bisognerebbe inventarsi un'altra via... certo con il web non è possibile...

l'unica via percorribile secondo me rimane quella di SCHIERARSI APERTAMENTE CONTRO L'EURO

(ma naturalmente per fare un discorso serio bisognerebbe avvalersi di economisti che prospettassero gli scenari concreti)

E VEDERE QUANTI VOTI SI PRENDONO...

giorgio r., novara Commentatore certificato 21.03.14 10:27| 
 |
Rispondi al commento

"Tutti precari, più nessun dipendente con i diritti attuali. Un modo suggerito dall'Europa delle banche e accolto da Renzie con entusiasmo per scaricare i costi della crisi sulla diminuzione del costo del lavoro. Perché alla fine di questo si tratta. Barattare la diminuzione dello spread con la riduzione in semi schiavitù degli italiani."

----------------------------------------------------

non e' vero. quello dell'eliminazione dell'articolo 18 e' tutta faqina del sacco dei politici italiani. l'europa non c'entra niente.
l'europa non puo' che prendere atto delle misure che i nostri governanti assumono per la riduzione del debito.
spetta poi alle forze poilitiche presenti in parlamento di fare proposte concrete per la riduzione del debito. e' anche per quello che si chiedeva e si chiede al m5s di essere piu' presente e di fare in modo di contare di piu' nell'ambito parlamentare e non di isolarsi sempre in un angolo prendendo per i fondelli tutto e tutti (compresi quelli che l'hanno votato).

contare di piu', perche' se non ci salva il m5s non so chi in questo momento potrebbe.

un altro consiglio e' che i parlametnari del m5s si leggano e studino la costituzione europea dove anche al suo itnerno c'e' un artcolo 18 (naturalmente chiamato in altro modo) che prevede che il lavoratore puo' essere licenziato solo (ripeto, "solo") se c'e' una gisuta causa.

perche' questo dice il nostro e l'europeo articolo 18

quindi, i parlamentari del m5s potrebbero e dovrebbero opporsi all' eliminazione dell'articolo 18 anche perche' e' anticosituzionale non solo per l'italia ma anche a livello europeo.

e msettere di stare a menarla che "ce lop chiede l'europa" perche' non e' vero e in qeusto modo non si fa altro che togliere le sue responsblita' alla nsotra classe politica piduista medioevale, che con qeusta scusa e' libera di fare le sue mariconate senza pagare dazio e senza assumersene la colpa.

con la scusa del ce lo chiede l'europa si sta risdoganando la feccia italiota.

carlo 21.03.14 10:22| 
 |
Rispondi al commento


IL PRIMO SCIOPERO DELLA STORIA È AVVENUTO AI TEMPI DEGLI ANTICHI ROMANI... LO INSEGNANO ANCORA NELLE SCUOLE?

(a noi lo insegnavano come segno di grandezza di quella civiltà)

giorgio r., novara Commentatore certificato 21.03.14 10:18| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a tutti
ieri ho avuto un'interessante chiacchierata con un ragazzo Albanese che dopo dieci anni passati a Roma ha deciso di emigrare di nuovo verso il nord Europa visto che vivere in Italia e' diventato impossibile e di futuro non se ne vede.
Ebbene questo ragazzo stando in Italia ha capito una cosa che tanti Italiani ancora non hanno capito cioe' non basta cambiare i politici ma se si vuole cambiarla veramente l'Italia occorre fare Tabula-rasa vi e' un sistema parassitario fatto di burocrati lobby e quant'altro che solo il Movimento non avendo alcun interesse nell'intero sistema e' in grado di fare.
Lo capiranno gli Italiani, anzi vogliono capirlo o gli fa' comodo cosi'?
Buonagiornata.

Attilio Disario, R'dam Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.03.14 10:16| 
 |
Rispondi al commento

THE ITALIAN JOB

Il pd nel momento del naufragio ai tempi di Bersani ha messo su un'operazione in larga scala per rastrellare consensi in tutte le direzioni.
L'operazione Renzie si è svolta in due fasi,la prima per coinvolgere gli elettori del centro destra mentre la seconda per rinsaldare il rapporto con gli elettori del centro sinistra.
Entrambi gli schieramenti dell'elettorato sono stati accecati da effetti speciali volti a presentare il "nuovo" partito democratico come la casa politica di tutti gli Italiani,quasi una baldracca per caso.
L'Italian job non sarebbe riuscito senza il martellamento mediatico della stampa di regime e della complicità di telegiornali e talk show condotti da imbonitori di consolidata esperienza.
Nessuno ci ha fatto caso ma all'improvviso la stampa ha smesso di parlare di Berlusconi,dei bunga bunga,delle varie nipoti,delle sue frodi fiscali,delle sue condanne,delle prescrizioni brevi e lunghe.
Renzi e Napolitano lo hanno incoronato statista per l'ennesima volta e le riforme del paese erano affidate ad un condannato conclamato che è entrato nelle grazie della giustizia.
A poco a poco il senso di giustizia degli Italiani si è affievolito,il pd parlava a Berlusconi come ad un amico e tutto è diventato normale anche la presenza di un condannato nelle istituzioni a decidere le sorti del paese.
Con questa prima operazione gli elettori del centro destra smarriti hanno dato a Renzi la massima fiducia con un Parlamento che si regge sulla falsa opposizione di Forza Italia.
La seconda operazione ha coinvolto gli elettori del centro sinistra promettendo aumenti in busta paga ai dipendenti celando che saranno fatti con le pensioni dei loro padri e con la precarietà dei loro figli.
In entrambi i casi il pd ha scansato il fosso ma i nodi vengono al pettine.
La pausa della giustizia su Berlusconi è finita e i soldi per attuare le misure saranno presi sempre dalle tasse.
W il M5S sincero e libero,l'ultima risorsa dell'Italia.

bruno p., napoli Commentatore certificato 21.03.14 10:14| 
 |
Rispondi al commento

cari amici del blog,

non dimenticatevi che le "battaglie" per il precariato sono iniziate negli anni 80 - 90 con i radicali... con il miraggio che meno regole avrebbero reso il mercato del lavoro più "effervescente", ed io devo ammettere che ci avevo creduto...

lo sapete cosa vuol dire "radicali", vero? i radicali sono, se così si può dire, l'ala più estremista del LIBERISMO.

la prossima volta che voterete la bonino come presidente della repubblica, pensateci bene...

giorgio r., novara Commentatore certificato 21.03.14 10:11| 
 |
Rispondi al commento

CAPORETTO 2008+6
Tramonti a Nordest
(Bomba! E la legge elettorale?) 039


BUONGIORNO ITALIA !

Referendum indipendenza del Veneto: è un segnale a Roma.

----------------------------------

Ma se il Veneto si stacca,

noi passiamo sotto l'Austria ?

mandi

.


epe pepe 21.03.14 10:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non mi va più di sentire quello che dicono di volere fare! Respingo a priori tutto quello che esce dalle loro teste di paglia. Governo di che? L'Italia non ha avuto GOVERNO almeno da 30 anni... si sono lottizzati "lo scettro" con alternanza (certo non per noi!) solo per se stessi, per poter essere mantenuti a vita senza LAVORARE!! e non è soltanto una cosa risaputa o un dogma da accettare passivamente, è la realtà originaria da combattere e sopprimere una volta per tutte!

Rappresentanti a tempo indeterminato e rappresentati precari...roba da camicia di forza!
Il nostro lavoro è a solo loro uso e consumo..non si fa in tempo a creare reddito che come avvoltoi lo sbranano e disintegrano. I sindacati poi! altri parassiti in cerca di propria stabilità!

Se ne devono andare, TUTTI, senza eccezioni! I loro sono solo deliri per confondere, per cercare ancora qualche allocco che cade nella loro esca: proclami, parate, l'idea di istituzione come sopraelevata e inviolabile a prescindere, DOVERI per noi, DIRITTI per loro..
BASTA o loro o noi! Questo paese massacrato non può contenere più entrambi: o un movimento di cittadini che riprendono la loro VITA in mano o l'oblio! questo dobbiamo inculcare negli altri che ci vivono accanto!
Io scelgo la VITA.

Sabrina M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.03.14 10:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con questa classe politica cialtrona che ci ritroviamo, con questi economisti del girella che formano nelle università la futura classe dirigente, ci voleva il Papa per spiegare questa crisi in poche parole: "La disoccupazione e' la conseguenza di un sistema economico che non e' piu' capace di creare lavoro, perche' ha messo al centro un idolo che si chiama denaro".
L'idea del contratto unico di lavoro e dei contratti a termine prorogabili per otto volte nei prossimi 3 anni non è sbagliata, ma dovrebbe prevedere un % contributiva + onerosa in cambio dei minori vincoli contrattuali che offre agli imprenditori.

claudio 21.03.14 09:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il precariato ha come unico scopo quello di aver grandi masse soggiogate e ricattabili.
solo che per ottusità ed incapacità (ormai 'sta storia del debito ha irretito tutti - il debito non esiste! la moneta non è un bene in sé, è solo lo strumento che serve a scambiare beni e servizi!) stanno tirando troppo la corda...

il primo sciopero della storia è avvenuto ai tempi degli antichi romani... lo insegnano ancora nelle scuole?

giorgio r., novara Commentatore certificato 21.03.14 09:52| 
 |
Rispondi al commento

AVETE VISTO IERI SERA DA SANTORO LA7, SERVIZIO PUBBLICO, FILIPPO TADDEI"RESPONSABILE ECONOMICO PD".NIENTE ABILITAZIONE A DOCENTE"BOCCIATO"PER CARENZA DI PUBBLICAZIONI. SU DI LUI E STATO SCITTO:LA PRODUZIONE SCIENTIFICA E I TITOLI PRESENTATI DAL CANDIDATO NON RISULTANO ADEGUATI AL CONSEGUIMENTO DELL'ABILITAZIONE A PROFESSORE ASSOCIATO DI POLITICA ECONOMICA. IL BOY SCOUT RENZIE MICA È FESSO.HA MESSO L'UOMO GIUSTO AL POSTO GIUSTO, CIOE', UN'ALTRO CHE GUARDA IL DITO MENTRE GLI INDICANO LA STRADA.CHE FIGURA DI M..DA.NON RIUSCIVA AD ACCOPPIARE DUE PAROLE SENSATE PER INIZIARE UN DISCORSO.HA CAPITO IL PD PERCHE'NON LO VOTIAMO PIÙ (ALMENO IO PERSONALMENTE).POCHI ANNI FA, NON È PASSATO MOLTO TEMPO, DIFENDEVA LA CLASSE OPERAIA, QUESTO ERA LO SCOPO E LA NASCITA DELLA SINISTRA"OGGI SMARRITA COMLETAMENTE , SCLLEGATO DALLA REALTA'E DALLA SOCIALITA'".OGGI SI OSTINANO E SI DISSANGUANO SOLO E SOLTANTO PER FARE INCIUCI CON LA POLITICA E CON IL CAPITALISMO, CHI L'AVREBBE MAI DETTO?????.MA SBAGLIO SE DICO CHE IL CAPITALISMO PER LA SINISTRA ERA RAPPRESENTATO CON IL DIAVOLO, E SÌ DOVEVA COMBATTERE A TUTTI I COSTI.RIPETO QUELLO CHE HO GIÀ SCRITTO UN'ALTRA VOLTA, LI HANNO MANDATI TUTTI A SCUOLA DI CULTURISMO SOLO PER RINFORZARE I MUSCOLI E NON IL CERVELLO. IL PROBLEMA E CHE NON RIESCONO PIÙ A PARLARE AL PROPIO CUORE, ED È ANCHE PER QUESTO CHE NON GLI FREGA NIENTE DEL MONDO DEL LAVORO. RICORDIAMOCI CHE IL RENZIE BOY SCOUT DISSE NON MOLTO TEMPO FA, ANZI RECENTEMENTE"06/02/2014"IN MERITO ALLA FIAT, MARCHIONNE:CON MARCHIONNE SENZA SE SENZA MA,PIÙ CHIARO DI COSÌ.PERO' COME DICE IL PAPA NON DOBBIAMO PERDERE LA SPERANZA.MERITATE CITTADINI, MEDITATE. M5STELLE FORZA LI STIAMO AFALTANDO,SI STANNO ACCORGENTO CHE GLI STA COMINCIANDO A MANCARE LA MATERIA PRIMA SOTTO I PIEDI IL CATRAME!!!!!.

Pierino M., crucoli torretta Commentatore certificato 21.03.14 09:52| 
 |
Rispondi al commento

Mi vien male... Si salvi chi può!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato 21.03.14 09:49| 
 |
Rispondi al commento

di fatto i contratti a progetto e simili erano già gestiti così, con vari trucchetti ti facevano ricominciare da capo e per anni e anni resti precario, il contratto a progetto è solo un proforma. Ora legalizzano il tutto, ma non risolveranno un bel niente, non aiuterà in alcun modo l'economia del paese.

Andrea Magnaghi, Milano Commentatore certificato 21.03.14 09:47| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi cazzo la state diffondendo a macchia d'olio la notizia che Beppe stasera sarà intevistato da Mentana?

Almeno questo facciamo cazzo!!!!!

Più gente la vede meglio è

Ale 69 Commentatore certificato 21.03.14 09:41| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

@jorge mario detto francesco:)

"""Marco Carrai, consigliere del premier vicino a Comunione e Liberazione ""

ora, lei non ha bisogno di leggere qui:

http://it.wikipedia.org/wiki/Motu_proprio

per sapere.

ergo, cancelliamo queste due letterine che spesso sono associate a notizie non positive , cristianamente parlando!:)))

le serve una gomma?

paoloest21 21.03.14 09:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una porcata questa dei tre anni a tempo determinato senza interruzione. Ricordo che in Calabria nelle ASP ed Aziende Ospedaliere, ci sono colleghi Infermieri che sono precari da oltre 5 anni, e che la politica li sta prendendo in giro. Questi colleghi precari sono inseriti nei cosiddetti LEA (livelli essenziali di assistenza), cioè il loro operato ed il loro numero è necessario affinchè lo stato garantisca l'assistenza sanitaria necessaria. Questo perdurante stato di precarietà non permette ai colleghi infermieri ed a tutti i precari della P.A. per esempio di potersi fare un mutuo per l'acquisto della prima casa, in quanto una banca privata vuole la garanzia di un lavoro a tempo indeterminato. Consultate questo sito http://marcodellaluna.info/sito/2014/02/20/art-123-tue-rompere-il-cappio-del-debito-e-dellinganno/ e traetene le conseguenze. Renzi, perchè non crei la Banca Pubblica, e vai a prendere per la cravatta Barroso e la Merkel? Perchè la Merkel ed Hollande hanno istituito la Banca Pubblica? E' vero siamo un popolo di italidioti e chi ci rappresenta ci offre in posizione genu-petturale ai burattinai dietro le quinte. M5S avanti tutta.

Carlo Cuda, Falerna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.03.14 09:36| 
 |
Rispondi al commento

Il problema non e l art 18 per l impresa privata . Essa chiude, fallisce o se ne va. Inoltre il licenziamento collettivo e sempre ammesso. Per questa ragione abbiamo i disoccupati , che non hanno nulla , e gli occupati che conservano livelli di salario e di privilegi non sostenibili senza il contributo dello stato . Il problema reale e' il dipendente pubblico che e' , di fatto, inamovibile e che oggi gode di protezioni e salari che possiamo considerare privilegi. Gino Giugni , estensore di fatto dello "Statuto dei Lavoratori" pare disse "Speriamo che non si trasformi nello statuto dei fannulloni" .

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 21.03.14 09:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

buondì!


http://images2.corriereobjects.it/methode_image/Video/2014/03/20/Politica/Foto%20Politica%20-%20Trattate/sorriso3-U430106937947372cB--320x180@Corriere-Web-Nazionale.jpg?v=201403201853

no comment!!

e fa il figo...

mah..

paoloest21 21.03.14 09:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Illustrissimo ed Eminentissimo,
Sua Eccellenza,
Presidente del Consiglio della Repubblica Italiana
Dottor Matteo Renzie:

Potrebbe gentilmente spiegare a noi poveri cittadini (che se non paghiamo una rata del mutuo ci pignorano la casa) perchè Lei ha vissuto per 34 mesi in un appartamento il cui affitto veniva pagato da un noto imprenditore della città di cui Lei era Sindaco?

Magari puo' spiegarcelo anche con delle slide o dei fogli elettronici, ora che ha imparato ad usare PowerPoint ed Excel.

Grazie e buon lavoro.

Massimo C., VERONA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.03.14 09:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io più vedo postati i video del grandissimo uomo e grandissimo economista Giacinto Auriti, più mi convinco che la battaglia si farà sempre più difficile e dura, perchè lo scontro diventa epocale da una parte il popolo e dall'altra la grande usura che ci rende schiavi del "debito" e i politici camerieri dei banchieri, l'informazione è fondamentale .

stefanodd 21.03.14 09:13| 
 |
Rispondi al commento

Riguardo al contratto di 3 anni esiste anche qua' ma dopo 3 anni il dipendente e' automaticamente fisso.

Attilio Disario, R'dam Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.03.14 09:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buongiorno blog e caffè a 5 stelle qui!!avantii tutta!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.03.14 09:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

i nosti figli saranno precari a vita ,ma perché i politici sono a tempo indeterminato ? Poletti delle coop rosse ,è PRECARIO?informate la gente ,solo il m5s ci può informare .grazie.

elda arici 21.03.14 09:07| 
 |
Rispondi al commento

E se chiedessimo a Putin di difenderci in Europa, magari paventando la volontà di annetterci?
Così elucubravo, non sai mai che qualcosa cambia in meglio.

Roby 21.03.14 09:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L’aspetto più grottesco della vicenda Coopservice (quella che paga i dipendenti tre euro l’ora) è che in giro la chiamano ancora “cooperativa rossa”.

Se penso alle persone che per gli ideali “rossi” di uguaglianza e lotta allo sfruttamento hanno speso una vita, mi viene da chiedergli scusa al posto di Coopservice e dei suoi dirigenti: il presidente Roberto Olivi e il direttore generale Emil Ancesci, che come vedete qui sopra ci sorridono incravattati dal sito della stessa Coop.

Coopservice è un colosso, si sa, nonché il braccio più potente della galassia cooperativa reggiana: la stessa da cui proviene il nuovo ministro del lavoro Poletti, della cui nomina infatti i vertici di Coopservice sono stati entusiasti.

Insomma li vedo malino, in termini di rapporti di forza con la politica, i sottopagati della Coopservice. Si tengano i loro tre euro l’ora. Senza lamentarsi: in fondo lavorano per una cooperativa rossa. Di sinistra.

E poi qualcuno si chiede ancora perché quel colore, e quella parola, curiosamente non esercitano più la stessa attrazione di un secolo fa, tra chi campa a fatica.

Ma, chissà, eh?
http://gilioli.blogautore.espresso.repubblica.it/

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 21.03.14 09:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In Italia, la disoccupazione giovanile è al 40% (quaranta).
In Germania, la disoccupazione giovanile è al 8% (otto).
La Germania trucca i Bilanci?

Matteo V., Carrara Commentatore certificato 21.03.14 08:59| 
 |
Rispondi al commento

VENETO
DOVETE VOTARE MOVIMENTO 5 STELLE
certo vedere parlare un politico pugliese su agorà e sapere che non lo voto nemmeno la moglie non ha prezzo quello non lo vota nessuno è ha il coraggio di parlare

luca cappilli, cavallino lecce Commentatore certificato 21.03.14 08:56| 
 |
Rispondi al commento

il Governo di Renzie, anziché alle banche fa lo stress test ai lavoratori precari del pubblico impiego :)

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 21.03.14 08:55| 
 |
Rispondi al commento

Invece di andare in Europa col cappello in ginocchio e piegati a novata gradi, ci vorrebbe uno che va a testa alta ed inizia a dire alla cara Merkel e company: qui o si fa come diciamo noi oppure noi usciamo dall'euro e ci portiamo anche con noi Spagna, Portogallo e Grecia. Inizierebbero a sentirci e mollare la presa, perchè i tedeschi si cagano sotto di quello che potrebbe diventare l'Italia senza la zavorra dell'euro. Siamo ancola la seconda potenza manifatturiera europea e diventeremmo la prima. Tutti gli altri stati che stanno in europa e non hanno ceduto sovranità monetaria non sono neanche sfiorati dalla crisi.
Beppe spero che quell'uomo che vada a far spaventare la Merkel sia tu o comunque uno dei nostri del Movimento. Dicono che senza euro falliremmo perchè hanno una fottuta paura di noi se ci riappropriamo della nostra sovranità monetaria. Allora è lì che bisogna puntare altro che risatine

Roby 21.03.14 08:54| 
 |
Rispondi al commento

Tutti i tasselli del puzzle si stanno incastrando uno nell'altro con mirabile precisione e fra poco il quadro sarà completo: l'obbiettivo?
Creare una tale disperazione tra la massa affinchè il miraggio di un lavoro farà cadere ogni barriera di salvaguardia della dignità umana.
Si sta tornando alla servitù della gleba!
Il popolo è l'ultimo anello della catena sopra cui ci sono i vari signori, valvassini e valvassori...
Dalla storia non abbiamo mai imparato, è qui che è mancata la scuola...
Noi, però, ci stiamo rimboccando le maniche e dovranno fare i conti con noi!
BUON PRIMO GIORNO DI PRIMAVERA A TUTTI!

antonella b., Cremona Commentatore certificato 21.03.14 08:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Putin ha dato un potente e sonoro schiaffo ai pagliacci che governano l'Europa e che sanno fare solo risatine e all'altro pagliaccio abbronzato Americano. Finalmente qualcuno che dimostra a queswti signori che le loro pagliacciate non fanno paura a nessuno. E se lo lo fanno un pò inc... questo leva pure il gas a mezza europa, altro che il solletico delle sanzioni americane. Chissà se iniziassimo a fare la voce grossa in Europa anche noi se le cose non cambierebbero, forse almeno le risatine finiranno. Fonzie quando vai dalla Merkel e company non piegarti troppo....perchè gia iniziano a deriderti!

Roby 21.03.14 08:46| 
 |
Rispondi al commento

NON C'E' MAI FINE AL PEGGGIO,SOPRATUTTTO SUL MONDO DEL LAVORO

alvise fossa 21.03.14 08:42| 
 |
Rispondi al commento

Landini e il Jobs act
Occorre affrontare il problema di un intervento pubblico nell’economia e creare il lavoro con un piano straordinario di investimenti,difendendo quello che c’è,riducendo l’orario di lavoro e incentivando i contratti di solidarietà
D'accordo sull’idea di ridurre la precarietà.Nel piano di Renzi non si parla però dell’estensione a tutti i tipi di lavori della cassa integrazione,che per noi è uno strumento necessario e si può pagare con un contributo di tutti i lavoratori e delle imprese
Si parla di un assegno di disoccupazione universale ma bisogna vedere cosa significa.Senza cassa integrazione,le persone vengono licenziate Penso a uno strumento di tutela universale che si chiama forme di reddito garantito
Nella bozza non si parla né di cassa integrazione né di reddito minimo
Sono d’accordo che s’incentivi la formazione (spero non come quella attuale che è un pozzo mangiasoldi,vd Genovese),che si ridia un ruolo pubblico alla gestione del mercato del lavoro, alla trasparenza dei bilanci e delle spese che tutti debbono certificare.E penso che tutte le persone che lavorano devono poter votare e decidere sugli accordi,lo considero un punto importante come la legge elettorale
Abbiamo presentato anche un disegno di legge sulla rappresentanza sindacale e la commissione della camera se ne sta occupando.Le idee sono tante ma si deve certificare la reale rappresentanza dei sindacati in base agli iscritti e ai voti
Mi va bene la strada del contratto unico,se così si cancellano forme di lavoro precario inutili, ma si deve allungare il periodo di prova, arrivando alla fine del percorso con un contratto a tempo indeterminato.Per far bene occorrono risorse ma parliamo allora del rientro dei capitali dall’estero,della lotta ai paradisi fiscali,di una lotta seria all’evasione fiscale, di tassare le rende finanziarie e i grandi patrimoni
Se non c’è un governo in grado di farle, queste cose, sono chiacchiere. Ma un governo io finora non l’ho visto.

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 21.03.14 08:42| 
 |
Rispondi al commento

IL TELEFONINO FA MALE
Condivido la richiesta che vuole l'obbligatorietá dell'indicazione su ogni telefonino della dicitura "nuoce gravemente alla salute" e l'obbligo del loro spegnimento nei luoghi chiusi aperti al pubblico, soprattutto se in movimento.

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.03.14 08:39| 
 |
Rispondi al commento

condivido la richiesta che vuola l'obbligatorietá dell'indicatione su ogni telefonino della dicitura "nuoce gravemente alla salute" e l'obbligo del loro spegnimento nei luoghi chiusi aperti al pubblico, soprattutto se in movimento.

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.03.14 08:37| 
 |
Rispondi al commento

Il Post di Beppe mai come in queste ore "cade a fagiolo"...per chi avesse ancora qualche dubbio su
COSA E'ANDATO A FARE RENZIE A BRUXELLES...altro che tentare di rintavolare una discussione su vincoli definiti in patria anacronistici,ma al cospetto deiPoteri forti europei..intangibili ! IL CONIGLIO-RENZIE ha portato alla Corte europea LO SCALPO DEL LAVORO DIPENDENTE E DEI MILIONI DI PRECARI E SENZA LAVORO IN ITALIA,proprio cio'che la UE pretendeva..Bacia-Merkel-RENZIE e' l'ultimo di una serie interminabile di BOUNTY-KILLER,tutti targati PD gia' DS,fu-PDS.....OK,ci vediamo alle Europee,e dopo stasera ci si vede Lunedi'con i nuovi sondaggi sul M5S,ci sara'da sbellicarsi dalle risate !...Renzie fara'la fine della rana
nella favola di La Fontaine...scommesse aperte !!!!

f.g-torino.

franco graziani 21.03.14 08:31| 
 |
Rispondi al commento

il lavoro non é un diritto del singolo ma un suo dovere verso la societá; al comtrario il singolo ha diritto ad un reddito e per tale reddito la societá gli chiede una prestazione lavorativa: la visione del mondo cambia completamente, non si lavora piú per produrre, ma si lavora perché la societá ce lo chiede, non si deve piú strillare per avere un posto di lavoro e quindi un reddito, ma avendo un reddito, la societá mi indica la controprestazione lavorativa che devo effettuare. Il lavoro non deve essere inventato, sperando che venga richiesto, bensí viene richiesto oppure no, ma il reddito comunque rimane!

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.03.14 08:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo il berlusca, la risatina di Barroso e Van Rompuy sul programma di Renzie.

Che figura di merda!!!

Basta.

Marco16 F., Torino Commentatore certificato 21.03.14 08:29| 
 |
Rispondi al commento

ma ve lo immaginate se era Grillo ad avere la casa pagata da Casaleggio e tutto il resto???

no dite voi!!!!!

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 21.03.14 08:26| 
 |
Rispondi al commento

Con Renzi, la sua ammirazione per il sistema Marchionne e il suo disprezzo per i diritti dei lavoratori, è tornata in auge la frase “Passare dai diritti dei lavoratori ai diritti del lavoro”, concetto di cui parlava già Sacconi, uno dei ministri del Lavoro peggiori che abbiamo mai avuto. L'intento è arrivare alla corporazioni fasciste.
I membri della Camera dei Fasci e delle Corporazioni, non più denominati deputati ma consiglieri nazionali, erano più di 600. Non erano eletti dal popolo, ma ne facevano parte di diritto i componenti del Gran Consiglio del Fascismo e del Consiglio Nazionale del Partito Nazionale Fascista, organo composto dai massimi gerarchi del partito e dai dirigenti delle associazioni collegate.
In pratica erano nominati dal governo e partecipavano alla formazione delle leggi del lavoro, finivano per non essere rappresentanti dei lavoratori ma portatori di interessi di lobby.

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 21.03.14 08:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

italia paese colluso tra politica e finanza aiuto continuativo alle banche e smantellamento welfare ai deboli senza reddito e mancanza di lavoro per burocrazia alle troppe tasse dei befera e apparati di polizia autoritaria vessativa fiscale da anni lavora contro i piccoli redditi anientando e uccidendo imprese e persone e renzi galleggia a colpi di disegno scolastico....mentre apparati deviati mafie e lobby tra armi e rifiuti e alti vertici di governo compresi generali facevano affari sporchi nella uccisione di ilaria alpi e il suo cameramen televisivi anni di interessi sporchi vanno messi alla luce e affaristici governativi corrotti che in italia sono ancora al potere delle lobby private armi e rifiuti ed convivenza apparati graduati esercito compromessi alla onorabilità di rapresentare uno stato corrotto....

antony gentile (antonelli), pavona Commentatore certificato 21.03.14 08:04| 
 |
Rispondi al commento

sembra che abbiamo una nuova categoria di fanatici accecati e inconsapevoli: "i renziani"
ancora peggiori e più esosi dei bossiani (ormai defunti) o dei bersaniani (che sono durati poco) o dei dalemiani (in via di rapido regresso) o dei montiani (subito smontati) o dei lettiani (in verità debolissimi) o dei berlusconiani (in gramaglie)

Sarà meglio ricordare a questi renziani smemorati
la sentenza di condanna della Corte dei Conti a Renzi per aver assunto come dirigenti 4 suoi amici, in posizioni già ricoperte e senza i requisiti necessari, con danno erariale stimato dall’accusa fra i 288 mila e i 816 mila euro, oppure gli sprechi di denaro pubblico che hanno caratterizzato le sue amministrazioni (altro che Faraone e Barracciu!) con ben 70.000€ spesi per due viaggi in Usa o 100.000 euro destinati al 'festival della Pimpa', 100 assunzioni dirette (!?) costate 25 milioni ai Fiorentini, il mutuo per la moglie, 20 milioni dilapidati in note spese pazzesche quando era alla Provincia, 3.000 euro spesi in una sola notte in un grande albergo american (alla faccia!)o 707.000 euro dati ad una fantomatica associazione con sede a Prato chiamata Culter...

ecco tutte le fatture
http://themyworld2.blogspot.it/2013/04/ecco-le-fatture-con-cui-renzi-ha.html?spref=fb

Sul mutuo alla moglie leggi

http://www.liberoquotidiano.it/news/personaggi/1310696/Renzi-dichiara-4-300-euro-al-mese--ma-e-gia-al-terzo-mutuo.html

e rifletti come per qualcuno sia tanto difficile ottenere un mutuo e per qualcun altro sia facilissimo averne tre

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 21.03.14 07:59| 
 |
Rispondi al commento

E 8...

http://youtu.be/wqg-MA6-X0M

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.03.14 07:48| 
 |
Rispondi al commento

Si scrive e si dice che Renzi copia il programma del M5S
FALSO!

Il M5S chiede maggiore democrazia diretta
Renzi approva la fine dell'elezione dei presidenti di provincia che saranno nominati e non più eletti e chiede che anche i senatori siano nominati e non più eletti o eliminati,mentre il senato è necessario per rendere più riflessiva l'azione dei governi e rappresentare i cittadini (in futuro potrebbe rappresentare le regioni), deprime i sindacati, vuole un contratto unico o un lavoro tutto precarizzato e dunque non protetto dai sindacati, e calpesta i referendum sia sul finanziamento pubblico ai partiti che sul divieto di vendere l'acqua pubblica

Il M5S chiede che i corrotti siano allontanati dalla politica e spariscano dalle liste elettorali
Renzi ha mantenuto i poteri gente come quel Genovese che ora è sotto processo per truffa, peculato, riciclaggio e associazione a delinquere, e difende Faraone e Barracciu che hanno rubato sulle note spese

Il M5s porta in politica persone nuove e pulite con coscienza civile e senso del bene comune
Renzi si è presentato come rottamatore, in realtà ha mantenuto al potere le vecchie cariatidi responsabili della nostra rovina, e alle europee ha la faccia di presentare persone come D’Alema,Raciti,Lumia,Cofferati,De Castro,Lupo,Pittella,Domenici,Bettini,Bresso, Caronna,Sassoli,Cozzolino,Zambuto,Zanonato, Moretti. Sembra la discarica dell'usato.

Grillo chiede che chi si presenta in politica sia onesto e trasparente
Renzi ha già cominciato male mostrando anche solo per quello che riguarda lui vari illeciti

Grillo da 4 anni difende i diritti dei precari
Renzi vuole rendere precario tutto il lavoro
abolire i sindacati o ridurli come le corporazioni fasciste, abolire, l'articolo 18 e applicare il sistema Marchionne

le differenze continuerebbero all'infinito
Dove, di grazia, Renzi avrebbe copiato il programma dei 5 stelle? io proprio non lo vedo

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 21.03.14 07:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Domanda:cosa vuol fare Grillo sull'Europa?

Risposta: Il Movimento non vuole uscire dall'Europa,ma vorrebbe che si facesse un referendum 'consultivo'(non 'abrogativo') per far decidere ai cittadini se vogliono restare nella zona euro o no
Un referendum 'consultivo' è già stato fatto in Italia e dunque si può rifare anche se la Costituzione vieta referendum 'abrogativi' in materia di patti internazionali
Personalmente Grillo pensa che dovremmo uscire dall'euro,o dovremmo ridiscutere le attuali norme costrittive di cui abbiamo visto il totale fallimento,in particolare l'austerity,il pareggio di bilancio,il fiscal compact e le regole per cui la Bce fa prestiti alle banche ma non agli stati costringendoli a interessi usurai e vuole che si ridiscuta in un tavolo europeo quei vincoli a cui ci ha costretto Monti e che ci obbligano a pagare 50 miliardi l'anno per 20 anni,impedendo qualsiasi ripresa,ma ritiene che debbano essere i cittadini con un referendum consultivo a dire quello che pensano
Ovviamente un referendum consultivo non sarebbe vincolante ma i partiti ne dovrebbero tenere conto se questa è una democrazia,e sicuramente il M5s ne terrebbe conto.Costringerebbe poi i partiti a spiegare chiaro cosa intendono fare, mentre attualmente di Europa non si parla, la gente nemmeno sa dei 50 miliardi e i media di tutto parlano fuorché di Europa
Gli attuali governanti,come Renzi,fingono che i patti di stabilità che ci stanno distruggendo non esistano. Renzi va dalla Merkel e dice che accetta il vincolo del 3% ma subito dopo in Parlamento dice che non lo rispetterà
Il 3% è la soglia che non dovremmo superare nel rapporto tra debito e Pil. Renzi dice che migliorerà le cose semplicemente aumentando il PIL, ma non si vede come, anzi il suo programma di estrema destra, facendo tagli pesanti ai servizi pubblici e allo stato sociale, non farà che deprimere ancora di più la domanda e dunque peggiorerà anche di più la situazione diminuendo il PIL

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 21.03.14 07:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

come sapete se scrivo qui e che sono dal 2008 precario dell'amiu i sindacati ogni volta che facciamo una assemblea una volta all'anno dicono sempre la stessa cosa io lavoro solo 3 mesi all'anno non ho reddito o una figlia a carico a 21 anni anche lei disoccupata o tanta voglia di lavorare ma questi politici la sanno lunga basta che mangiano loro.Sono disperato non posso dare il mangiare a mia figlia non ho più una dignità cosa devo fare o tante cose nella mente e tutte negative o solo l'ultima speranza il M5S.

pietro viappiani viappiani 21.03.14 07:31| 
 |
Rispondi al commento


20 marzo 2013 - “I migranti che in queste ore stanno sbarcando sulle coste siciliane, compresa Lampedusa, potrebbero essere oltre 4.000. Le imbarcazioni provengono dalla Libia ed è la prima volta che si assiste a un'ondata di arrivi cosi consistente e concentrata in poche ore”, segnala José Angel Oropeza, direttore dell’Ufficio di Coordinamento dell’OIM per il Mediterraneo.

"Importante l'attività di salvataggio Marenostrum"
ma bisogna garantire assistenza adeguata a chi arriva"

“I team dell’OIM presenti sull’isola nell’ambito del progetto Praesidium” “sono al lavoro insieme ai colleghi dell’UNHCR e di Save the Children presso i punti di sbarco di Augusta, Pozzallo e Porto Empedocle per fornire assistenza e informazioni legali ai migranti che man mano giungono sulla terraferma.

I paesi di origine sono Eritrea, Nigeria, Siria, Mali, Gambia, Guinea Bissau, Senegal. Molti anche i gruppi familiari, con tante donne e bambini a seguito.

Rispetto ai primi tre mesi del 2013, quando furono registrati circa 500 arrivi, quest'anno il numero di sbarchi si è moltiplicato, escludendo gli arrivi di questi giorni. Dall'inizio dell'operazione Mare Nostrum, nell'ottobre 2013, 10.134 migranti e richiedenti asilo sono stati salvati dalla Marina Militare Italiana.

Una soluzione potrebbe essere la possibilità di accesso - tramite i consolati europei - alla procedura di asilo direttamente nei paesi di primo asilo o di transito, o anche la creazione di Centri “stazioni migratorie” situati lungo i principali itinerari seguiti in Africa dai migranti, dove poter fornire consulenza sulle possibilità di immigrazione legale verso l’Europa e altri paesi di destinazione, per contribuire a scoraggiare – almeno in parte - i viaggi della speranza.”

STIAMO PERDENDO LA GUERRA: TRA NON MOLTO SAREMO UNA COLONIA AFRICANA E CHIUSI IN QUALCHE RISERVA PER BIANCHI!!

Amilcare Diano Commentatore certificato 21.03.14 07:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vorrei che mi si spiegasse se il movimento e pro o contro euro. E SE CONTRO, COSA SI PREPARA A FARE? SE A FAVORE COSA INTENDE FARE ?

luciano n., aprilia Commentatore certificato 21.03.14 06:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ADESSO CHE RENZIE STA MANDANDO AVANTI IL PROGRAMMA DEL M5S (TRUCCATO) I CITTADINI A CHI DOVRANNO VOTARE ? (SEMPRE CHE CI PERMETTANO IL VOTO OBBLIGATO AD UN SIMBOLO) LA LIBERTA' DI SCEGLIERE NON ESISTERA' PIU'. GRILLO AVEVA LA POSSIBILITA' DI CAMBIARE LE COSE...LA FIACCOLA SI STA LENTAMENTE SPEGNENDO, E QUELLA FORZA DI RIVOLUZIONE, ARMATA O NON, SI AFFIEVOLISCE DI GIORNO IN GIORNO....UNA OCCASIONE UNICA PERDUTA.
ASPETTARE IL 51 % DEI VOTI DAL POPOLO E UNA UTOPIA DA COGLIONI!
FORZA GRILLO ! "IN GOD WE STRUST" IN HUMANS I DOUBT !

luciano n., aprilia Commentatore certificato 21.03.14 06:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NAPOLITANO HA CAPITO IL PERICOLO DEL M5S, E DA BUON COMUNISTA E DITTATORE LO HA RESO IN'UTILE ISOLANDOLO, E LIMITANDOLO AD UN NIENTE DI FATTO !

luciano n., aprilia Commentatore certificato 21.03.14 06:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

patetica la santorina: ....bisogna dire che fonzie ha rinunciato al rimborso kilometrico....

ma se abita a due passi dal posto di lavoro vuol dire che non gli spetta!

uno di noi 21.03.14 06:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hoy la gente, va dormida, nadie puede despertarlos....
Es por eso, que te pido; que los vuelvas a la vida..... Que despiertes toda la sangre que està dormida....
Gallo Rojo.
Los fabulosos cadillacs.

Claudio Alejandro Frangione 21.03.14 05:51| 
 |
Rispondi al commento

Ah,ah,ah Beppe nel post di oggi stai toccando un punto fondamentale del progetto capitalistico mondiale. Le BR sono stati i primi a denunciarlo con la seguente considerazione "...passare dallo Statuto dei Lavoratori allo Statuto dei Lavori" la differenza sintattica minima quella semantica ENORME, le conseguenze sono che i lavoratori hanno un ruolo di Contorno e sono 'utilizzati' alla bisogna.
I sindacati ciechi o conviventi hanno abbandonato il loro ruolo da molti decenni e hanno contribuito all'affermazione del progetto stesso. La chiesa ogni tanto farfuglia qualche principio ma si guarda bene dal denunciare con forza la situazione.
Per scardinare questo progetto e' indispensabile 'rimuovere' tutta la classe politico/dirigenziale italiana dai centri decisionali e impostare un modello di sviluppo che preveda di mettere al centro il lavoratore.

alfonso baroni (rrrbr) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.03.14 05:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Visto che l'Italia sonnecchia, e anche un pò il Blog, mi prendo il mio spazietto O.T. per dire e confermare sempre e solo FORZA BEPPE STASERA TI GUARDIAMO E TI SUPPORTIAMO PER QUELLO CHE STAI FACENDO PER TUTTI NOI, FORZA ONOREVOLI RAGAZZI, GRAZIE M5S VINCIAMO NOI!!!!!!!!!

La Notte Stellata 21.03.14 04:58| 
 |
Rispondi al commento

Voglia di lavorare saltami addosso per voi grillini........

Roberto Benfatto 21.03.14 04:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io sono precario elettore del M5S, renderei precari tutti quelli che votano queste persone qua! Forse è la volta buona che gli italiani si svegliano per davvero!

Antonino S., Genova Commentatore certificato 21.03.14 02:51| 
 |
Rispondi al commento

Hanno fatto bene a "BOCCIARE" all'esame universitario l'"Economo renziano del PD": purtroppo Taddei non sa spiegare bene i concetti dell'economia, non sa portare a termine la frase che viene interrota e resta incompleta.

Dovrà ancora studiare bene ed a lungo come rendere accessibile a tutti i concetti di un' Economia che necessita più attenzione e rispetto.

Un consiglio per Taddei :- STUDIA!

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.03.14 02:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

oggi mi trovavo in un bar dove ho conosciuto per caso un signore sui 65 anni pensionato.
Parlando del piu' e del meno mi dice sottovoce che ha votato Grillo, e io gli chiedo come mai sottovoce e non dicesse il nome normalmente e lui mi risponde che avendo una pensione da 1100 euri si sente un privileggiato rispetto a noi giovani adulti che siamo senza lavoro e senza futuro!
in poche parole si vergognava e ammetteva pure in seguito che la colpa e' della sua fascia di eta' perche' per anni si sono disinteressati dalla politica e questi ci hanno sguazzato senza che loro fossero controllati e informati.. stavamo benino avevamo auto, casa, lavoro e tutto sembrava girare bene. Adesso pero' mi dice "basta" li dobbiamo mandare tutti a casa e riniziare da capo a costo anche di perdere la mia pensione! gli ho pagato il caffe' e gli ho detto grazie fossero tutti come te l'Italia sarebbe un bel paese e ho aggiunto che tra 2 mesi soltanto il cambiamento sara' epocale sia nel nostro Paese che in Europaaaaa
notte blog a domani
vinciamo noi!

Gab Riele Commentatore certificato 21.03.14 01:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Buonanotte... ♫ ♫ ♪
http://www.youtube.com/watch?v=krSst6_voEQ

Jessica Rabbit Commentatore certificato 21.03.14 00:43| 
 |
Rispondi al commento

Grandiiiiiii.... W M5S SEMPRE!!!

onofrio de luca, firenze Commentatore certificato 21.03.14 00:43| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me alle europee come dicono a Mergellina n ce sta trippa PE GATT VINCIAMO noi ma Grandemente, anche perche' i sondaggi politici n 'c azzeccan da moo' e nemmeno quelli di adesso song. Veri !!sbagliano perché e' studiato appositamente scientificamente mandiamoli a fare un'altra cosa a sti fenomeni! ww ***** VINCIAMO NOI********************************************************************************5★★★★★ LA VITTORIA si avverte

osvaldo de baggis napoli 21.03.14 00:41| 
 |
Rispondi al commento

E' un falso problema, la forza di un lavoratore non deve essere quella di mantenere un posto fisso (roba da medioevo come la cassa integrazione) ma di poter CAMBIARE datore di lavoro quando gli conviene, tutto il mondo civile extra italia eè già così, per questo serve la copertura x disoccupazione diretta dello stato e x tutti (che già paghiamo dal lordo) invece che finanziare le imprese pubbliche o private degli amici degli amici.
Renzi è sulla strada giusta, sono un M5S

Ml 21.03.14 00:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...probabilmente qualche monetine ..alcuni sindacati l'avràn messa da parte,..ssì....bbbbene.
Vista la crisi....visto che i sindacati la san lunga,...ma perchè
...non rilevano qualche aziendina in difficoltà dando l'esempio...di come si affronta il mondo del lavoro con i dipendenti..e come ci si muove sul mercato...... (tutto in bianco) ..ovviamente...eh? perchè..no ?

*****
Eposmail

Paolo B. Commentatore certificato 21.03.14 00:30| 
 |
Rispondi al commento

Bella figura che ha fatto l'economo Renziano a Servizio Pubblico. Non sapeva più cosa rispondere, si è trovato enormemente in difficoltà e non tra l'altro non si capisce niente di quello che vuole dire, per intenderci alla Renzi. Roba da far rimpiangere Fassina.

Armando ., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.03.14 00:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

d'altra parte dove sono tutti gli ex segretari sindacali?(cofferati,d'antoni,marini,bertinotti,ecc.ecc.fino all'ultimo epifani).
in uno dei tanti parlamenti italiani o europei.
chissà chi sarà il prossimo frà camusso,angeletti,bonanni,landini?
le scommesse sono aperte.

giorgio p., san vittore olona Commentatore certificato 21.03.14 00:09| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE tu non hai nemmeno una vaga idea di quanto ........ TI SIAMO GRATI E TI VOGLIAMO BENE


W IL M5S

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.03.14 23:37| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ogni volta che si forma un nuovo governo,da noi quasi ogni anno,per risolvere il problema della disoccupazione fanno una riforma del lavoro e ogni volta la disoccupazione non solo aumenta ma diminuiscono anche i diritti dei lavoratori.
tra poco ritorneremo al caporalato.
ma quando cacchio li prendiamo a calci nel sedere?
a questi incapaci.
e quando una buona volta gli italiani la smetteranno di farsi infinocchiare dal coglione di turno che si presenta con un bel faccino e una buona parlantina(prima il berlusca e adesso pinocchietto.renzie) per mettercelo a quel posto.
non vi sembra ora di cambiare registro è votare per m5s che almeno con i fatti e non a chiacchiere hanno rifiutato i rimborsi elettorali e si sono dimezzati lo stipendio?forza beppe.forza m5s.

vittorio c., frosinone Commentatore certificato 20.03.14 23:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Precario.
Basta la parola per capire che si tratta di una cosa instabile quindi potenzialmente pericolosa.
Rivolta ad un essere umano il significato non cambia.
Vuol dire che questa persona è instabile,in pericolo.
Quindi ha bisogno dell'aiuto della collettività per togliersi dallo stato di precarietà.
Riguardo al lavoro il significato non cambia.
Voglio dire che questa parola,precario,è inappropriata rivolta come è al lavoro ed a una qualsiasi altra forma che non voglia far intendere un potenziale pericolo.
La realtà e che i cicli produttivi,grazie all'automazione si esauriscono molto presto.
Sempre più spesso l'automazione sostituisce il lavoro manuale.
Questo comporta un'EVOLUZIONE del sistema.
Un cambiamento radicale del nostro modo di vivere.
Più che lavorare si chiamerà FARE.
L'essere umano è creativo,nell'ozio muore,FARE lo rende vivo.
Il tempo libero che si avrà a disposizione permetterà di EVOLVERE più velocemente in tutti i campi della vita,dalla ricerca alla cultura sia intellettuale che sentimentale.
L'AMORE, LA SOLIDARIETA',L'ONESTA debbono essere il nostro modo di vivere quotidiano.
Solo il m5s è in grado di realizzare tutto questo.
Partendo dal salario di cittadinanza, che altro non è che il DIRITTO, non ad una sussistenza,mà alla vita,in attesa di essere chiamati ad altro FARE.
In una comunità EVOLUTA l'essere umano deve dare la sua DISPONIBILITA.
La comunità deve dare NON PRECARIETA ma SOLIDARIETA E SICUREZZA.
BUON FARE A TUTTI.

salvatore castellano Commentatore certificato 20.03.14 23:31| 
 |
Rispondi al commento

... are you ready ?

http://www.youtube.com/watch?v=KxQZQ86jJHg

^__^

Daniela M. Commentatore certificato 20.03.14 23:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carlo Sibilia Due
"A chi frega dell’Europa ? L’Europa è lontana. Che problema ci crea a noi…”

“Ma scusa lo sai che a Bruxelles ci sono Iva Zanicchi, Ciriaco De Mita, Mastella, Borghezio, Salvini etc.”

“Vabbè ma che c’entra alla fine in Europa fanno duo o tre leggine che servono a migliorare i diritti e gli scambi commerciali tra i paesi europei.”

“Ho capito, ma lo sai che spesso il parlamento italiano ratifica dei trattati che incidono pesantemente anche sulla nostra vita quotidiana. Per esempio lo sai che tra poco dovremmo tagliare la spesa pubblica di 50 miliardi all’anno per 20 anni a causa del Fiscal Compact “

“Fiscal che? Compact? Nel senso più piccola? Compatta? E vabbè comunque meglio così. Il debito pubblico cresce perché siamo spreconi.”

“Si, ma 2100 miliardi mica sono frutti di sprechi e basta. Ci saranno pure gli sprechi, ma non esageriamo. E poi ci può anche stare lo spreco, ma mica i trasporti pubblici sono uno spreco? Mica le forze dell’ordine sono uno spreco? Mica i servizi sanitari sono uno spreco? Mica le pensioni sono uno spreco?Mica...”

“Ma figurati! Figurati se dall’Europa hanno il potere d'imporre all’Italia di tagliare su delle cose così importanti…sarebbe la fine”

“Bhè…se vedi il piano di Cottarelli ti rendi conto”

“Cottarelli chi?”

“Cottarelli, quello mandato dalla Troika a fare la spending review in Italia”

“No, non cominciare ad offendere! A me Troika non me lo dici!”

“Ma quale offendere? La Troika è quell’organismo Europeo composto da Fondo Monetario Internazionale, Banca Centrale Europea e Commissione Europeo. Quello che ha salvato, o meglio, doveva salvare la Grecia…”

“Ao ma che stai a dì? Spendig Review, Troika, Cottarelli. La Grecia? Ma non se ne parla più. Ma non avevano risolto? Tu mi stai prendendo in giro”

“Vabbè fai come vuoi, però vediti i tagli alla spesa che ha previsto Cottarelli…ecco qua!”

Ecco perché dobbiamo andare in Europa per salvare l’Italia! Ecco perché dobbiamo prendere un voto in più degli altri alle eu

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 20.03.14 23:23| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Er Fruttarolo & Jessica


Beat generation???


smistamento di ferrovia a San José
mi aggiravo desolato
davanti a una fabbrica di carri armati
e sedevo su una panca
accanto alla capanna del manovratore

Un fiore sul fieno sulla
strada di asfalto
- il fiore di fieno del terrore
pensai - Aveva uno
stelo nero ispido e
una corolla di sporche spine
giallastre come la corona di Gesù
lunghe un pollice, e un sudicio
batuffolo di cotone secco al centro
come un pennello usato da barba
che è rimasto sotto
il garage per un anno

Giallo, fiore giallo, e
fiore dell'industria
anche se brutto fiore spinoso
fiore lo stesso
con la forma della grande Rosa
gialla nel cervello!
Questo è il fiore del Mondo

da: JUKEBOX ALL'IDROGENO - Allen Ginsberg -


Allons enfants!! :)))

www.beppe.siempre


Alfredo E., Milano Commentatore certificato 20.03.14 23:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ultimamente si sta affacciando al Precariato la Categoria dei Ricchi Imbroglioni Strafottenti.

Precari nella Vita...

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 20.03.14 23:11| 
 |
Rispondi al commento

A onore del vero non mi sembra che Landini (unico siondacalista decente in questo paese) sia stato molto contento di questo programma sul lavoro...

massimo v., milano Commentatore certificato 20.03.14 23:10| 
 |
Rispondi al commento

Il responsabile economico dei PiDioti, tale Taddei, mentre farfuglia cose a caso, ci regala una perla degna del miglior professor Monti: visto che lo SPREAD è basso allora vuol dire che i mercati e le agenzie di rating hanno fiducia e sono d'accordo sul pagamento dei debiti della PA attraveso la Cassa Depositi e Prestiti.

Perfino Sant'Oro, che è un renziano doc o aspirante tale, è stato costretto ad intervenire dinanzi a cotale incredibile puttanata.

Adesso ho capito perchè parla solo Renzie tra i suoi, per forza, gli altri sono altrettanto incompetenti con la differenza che non sanno nemmeno infinocchiare a parole la gente!

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.03.14 23:07| 
 |
Rispondi al commento

Nottestellata blog!
VINCIAMONOI !!!!

Paola L., Verona Commentatore certificato 20.03.14 22:51| 
 |
Rispondi al commento

Il nano sta facendo fare il lavoro sporco al bimbo minkia di firenze.
E' contento , perchè lo sta facendo meglio di come lo fa lui normalmente.

john f. Commentatore certificato 20.03.14 22:51| 
 |
Rispondi al commento

notte blog!!!!!
buonanotte stelle! a domani


Il lavoro è la causa Principe di ogni Precarieta'.
E' una Dipendenza economica ancor piu' sottoposta a ricatto della stessa schiavita'.
Una Sottoschiavitu' ancor piu' Umiliante.
Persin la famiglia non è consentita ad un precario.
E' come una Pistola alla tempia.
Non puoi pensare un Progetto, figurarsi realizzarlo...
Non pui aver vita di relazione, sempre in Tensione.
Non puoi accedere al consumo di beni Durevoli: solo scarti e usa e getta.
Un Inferno peggior di quello Biblico.
Ti sbatte in faccia la tua Insignificanza.

I Padroncini, voglion maggior bene ai propri Animale.
VAdo a letto, incapace di assister alla RAdiocronaca, minuto per minuto dell'Estinzione dell'Umanita'.
Credevo fosse migliorato dai suoi errori.
Mi sbagliavo.

Buonanotte, non si puo' trovar Poesia in un simile contesto di Sfacelo.
Sapendolo alla Deriva...

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 20.03.14 22:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualsiasi foto mettano di Beppe resta sempre l'anima più bella d'Italia!!!

Paola L., Verona Commentatore certificato 20.03.14 22:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Bisogna far sentire PRECARI I POLITICI

immagina nuovi orizzonti 20.03.14 22:24| 
 |
Rispondi al commento

STO GODENDO COME UNA BISCIA, SAPERE CHE BEPPE HA DATO UN CALCIO IN BOCCA A SANTORO, SCEGLIENDO DI ANDARE DA MENTANA, È GIA UNA VITTORIA!

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 20.03.14 22:24| 
 |
Rispondi al commento

Dal 01 agosto 2013 condanna definitiva per frode fiscale 231 giorni: Berlusconi ancora a piede libero.

VIVA GRILLO, VIVA CASALEGGIO, VIVA IL M5S, VIVA!!!

Franco Rinaldin 20.03.14 22:21| 
 |
Rispondi al commento

Sono anni che evidenzio l'errore degli imprenditori
E se permettete con deformazione professionale
La qualità del prodotto manifatturiero ( ho esperienza in produzioni metalmeccaniche ) non si può ottenere con il continuo avvicendarsi di lavoratori con contratti precari
Il tanto decantato Made in Italy ormai non ha più
la qualità e vivrà di rendita solo per poco
La declamata crisi è generata da scadenti produzioni
equiparabili a quelle cinesi per non dire per esperienza diretta che molti, per esempio nel campo della rubinetteria,
assemblano prodotti italiani con pezzi prodotti in Cina
Il costo del lavoratore non lievita solo a causa di Irpef e contributi INPS ma anche perché. In queste aziende
il dipendente senza rapporto continuativo non ha più l'orgoglio personale per l'azienda tranne quello in busta paga e una resa scadente pur affatica così molto
In alcune aziende al controllo hanno scarti del 10%
demenzialmente lo considerano irrilevante perché per l'appunto il lavoratore costa proporzionalmente molto meno di un tempo Un cane che si morde la coda
E poi sia imprenditori che dipendenti di ritrovano nella stessa merda

Rosa Anna 20.03.14 22:20| 
 |
Rispondi al commento

Tzetze, ma una foto migliore per pubblicizzare Beppe da Mentana non l'avete?
dai su, Beppe è bellissimo, quella foto è terribile:)

Jessica Rabbit Commentatore certificato 20.03.14 22:20| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia è una repubblica precaria, democraticamente molto precaria, fondata sul lavoro precario.

fabio martello Commentatore certificato 20.03.14 22:19| 
 |
Rispondi al commento

Perché un Paese così bello deve essere in mano a una massa di..? Ieri mi è arrivata una mail dove c'era la foto dei distributori automatici che si trovano di solito negli enti pubblici e i grandi uffici ma al posto delle merendine e delle bibite c'erano semolino,purè e mele cotte!!Da subito ti fai na risata,ma poi se cominci a pensare tiviene solo rabbia.Io mi chiedo come fanno tutti questi giovani a farsi una famiglia se non hanno nessuna certezza dal momento che non si vive di solo amore ,Mi chiedo se la gente del pd ha subito un attacco ai neuroni cheda tempo non rispondono più alla realtà delle cose.Mi chiedo come possono ripartire i consumi e non certo con 80 euro al mese!!MA LA DOMANDA Più GRANDE che mi faccio è cosa deve ancora succedere perché il grado di sopportazione della gente scoppi Possiamo dare una svolta al nostro Paese grazie alle nostre STELLE!
Abbiamo la chance più grande che ci sia mai capitata .Perché non colgiere questa opportunità?E' COME SE LA GENTE SPUTASSE NEL PIATTO DOVE MANGIA...

Paola L., Verona Commentatore certificato 20.03.14 22:18| 
 |
Rispondi al commento

buonasera blog
la mia protesta stasera , visto che l'argomento e' il lavoro, e' contro le multinazionali che qui in Italia mettono in cassa integrazione i dipendenti pur avendo un sacco di lavoro da fare,solo ed unicamente per aumentare gli utili gia' altissimi. E cosa ancora piu' assurda e' comparso in questi giorni un articolo sul sole 24 ore che e' stato assunto un dirigente nonostante la legge vieti alle aziende in cassa di assumere personale. Stanno giocando sporco, incrementano le loro casse con i soldi dei contribuenti.


Abbiamo ampiamente dimostrato di essere diversi dagli altri partiti, nel senso più nobile del termine. Sarebbe ora di appoggiarci e di farla finita con la vecchia politica dello scambio di favori. Vi siete fatti fregare da tutti gli schieramenti politici, provate a far lavorare noi per qualche anno, che male può farvi ? Peggio di così...

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 20.03.14 22:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

di ritorno da delfi vi riporto l'ultimo messaggio della pizia:

"matteuccio ?unfit!"


ebbene si, anche li sanno l'inglese:)))

ciao a tutti!

paoloest21 20.03.14 21:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo vedete tutti,lo sapete tutti!!qualsiasi partito ha scheletri nell'armadio e tra le sue file politici ladri e corrotti!!qualsiasi partito è implicato in scandali economici di ogni tipo.abbiamo una classe politica sotto indagine a partire dai consigli comunali fino ai massimi vertici nazionali.nessuno può dire che non lo sapeva.ormai tutti,anche i più beceri disinformati,sanno benissimo che in Italia vige corruzione ad ogni livello.nessuno può più difendere il pd o cose simili così come nessuno può difendere gli altri partiti,basta!tra ruberie e gente sotto indagine si compie il destino del nostro Paese che muore!!!se qualcuno ancora e ancora voterà pd e cose simili lo farà per motivi oscuri ma ,nuovamente,metterà la democrazia in mano a gentaglia che sta distruggendo una Nazione e i suo cittadini.io non faccio più sconti,io sono incazzato,io alzo la testa,io dialogo con tutti se tutti son capaci di fare un discorso sensato!il M5S è qualcosa di diverso e viene attaccato da tutti i media e da tutta la vecchia clase politica,perchè è il riscatto della gente onesta.dimostriamo che questo nostro paese è in mano agente onesta e riprendiamoci la dignità!!io voto M5S perchè li voglio mandare tutti a casa,perchè poi voglio vederli nei tribunali,perchè credo che prima vengano le persone e poi i debiti internazionali,perchè ho fiducia nella legalità,perchè il sogno di un Paese che rinasce non è più solo un sogno,perchè ho voglia di fare politica seria,perchè e perchè e perchè ADESSO BASTA!!!!!!!!!!!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.03.14 21:57| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un cretino resta un cretino, ma precari siamo tutti.
Imparare a non dipendere dalle assicurazioni della politica.
Non ci saranno mai. Non possono esserci. Più libertà e meno tasse.
Nessuno a mangiare sulla testa dell'altro. Questo si.
Per il resto imparare a vivere precariamente...scelta con la quale si possono piegare anche i sistemi finanziari...crepassero con la loro ricchezza. Non con la mia vita però.

luxveniente 20.03.14 21:52| 
 |
Rispondi al commento

....ho cominciato a lavorare nel 1962 quando il precariato era una bestemmia...allora c'era solo il contratto a tempo indeterminato con un periodo di prova relativo al ruolo...minimo 1 anno per supervisore(quadro attuale)minimo 6 mesi per capo-ufficio, minimo 3 mesi per impiegato minimo 1 mese per operaio qualificato...Erano gli anni del boom economico...Io ho sempre sostenuto che il precariato e qualsiasi forma di occupazione analoga e' la piaga anzi il CANCRO della nostra societa' .Chi l'ha voluto?...un po' tutti, sindacati e governi sia di destra che di sinistra, credendo erroneamente che risolvesse il problema del lavoro.Oggi,ancora una volta, non capiscono che una delle basi di ripartenza dell'economia e' prima di tutto L' ABOLIZIONE di qualsiasi forma di contratto a termine.Ma quando mai se ne renderanno conto?Quando mai lo capiranno?

MARINO F., bergamo Commentatore certificato 20.03.14 21:50| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

"" Infrastrutture lombarde, è bufera


Arresti per truffa alla Regione
Il direttore generale dimissionario Antonio Rognoni in manette con il capo dell’ufficio gare e appalti, quattro avvocati, un dirigente e un ingegnere""

dal corriere.


il taglio delle mani...

paoloest21 20.03.14 21:44| 
 |
Rispondi al commento

Continua il viaggio nella poesia dialettale. Questa sera è dedicata ai Siciliani:


Petri, chi fabricati l'auti mura
undi lu beni miu chiusi teniti,
come, secundu la vostra natura,
e lo gran focu miu non vi cociti?
comu a li miei suspiri c'è dimura?
comu a lu chiantu miu lippu faciti?
a chi occultarmi l'amata figura
vui, nè gustu né sensu nd'haviti?

L'acqua che mentri ch'è a mari è salata
e per lo fluxu e refluxu inquieta
comu è li xhiumi è duci, e ha la sua strata
che torna a mare publica o segreta
Er iu , chi la disgrazia formata
sugnu in mi stissu - o sorti, o riu planeta| -
mentri in vui pensa st'anima affamata
pari chi si conorta e chi s'acqueta


LIBRU PRIMU DI LI CANZUNI AMURUSI
- Antonio Veneziani -

Pietre che fabbricate le alte mura dentro alle quali tenete chiuso il mio bene, come, secondo la vostra natura, non vi cuocete al mio grande fuoco?
come indugiate ai miei sospiri? come la mio pianto vi ricoprite di muschio? perché mi nascondete l'aspetto amato voi che non potete averne né gusto né senso?

L'acqua che quando è a mare è salata e inquieta per il flusso e il riflusso, si fa dolce appena giunge ai fiumi e alla sua via, che ritorna al mare visibile o nascosta. Quanto a me, che sono in me stesso la disgrazia personificata - o sorte,
o reo pianeta! - mentre quest'anima affannata ha il pensiero fisso in voi, sembra che si conforti e
s'acquieti.


Buona serata blog

www.beppe.siempre

Alfredo E., Milano Commentatore certificato 20.03.14 21:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dice Il Fatto che M5S ha una "nuova priorità: gli imprenditori di piccola e media impresa e un piano per conquistarli, soprattutto al nord."
Ma di quali impprenditori si parla? Quelli onesti che devono andare di moda e pagano le tasse o i furbacchioni che affossano il paese rubando ed evadendo il fisco?

Danilo A., Grosseto Commentatore certificato 20.03.14 21:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie, no Luca
Il caffè stasera mi andrebbe di traverso


Rosa Anna 20.03.14 21:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutto tace i troll sono assenti si vede che non hanno nulla che gli rode ...quindi 'notte blog e 'notte alle mie stelline.
A domani!
(¸.•´ (¸.•` ¤ M5* FOR EVER !!! *.*

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.03.14 21:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

confermatissimoooooooooooo:
domani sera su la7,da mentana intervista con grillo!!!!!!!!!!!!!!!!!!
io son felice sia andato da mentana!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.03.14 21:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una scodella di minestra
ai bambini o ai vecchi ?
Ci sarà l'aborto obbligatorio alle lavoratrici
In verità già lo istigano ( dimissioni in bianco )
E l'eutanasia ai vecchi
In verità già lo fanno levandogli le cure
Gli invalidi ?
Idem
Terranno solo quelli biondi e forti o quelli bruni e alti?
Quanti
Incominciamo la conta

Rosa Anna 20.03.14 21:34| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è che dire, mi stavo seriamente preoccupando, ero nervoso, ma come mi dicevo, ancora niente?!, e passa un giorno, due giorni, tre giorni, una settimana, due settimane, insomma niente, ancora niente?!, ma non è possibile, mi ripetevo, eppure sembra uguale agli altri, parla come loro, dice le cose che hanno detto loro, ride come ridono loro, insomma non può essere diverso, non riuscivo a darmi pace, fino a che OGGI, si OGGI FINALMENTE la bella notizia, anche Frenzie ha iniziato a ricevere le attenzioni dei giudici, e FINALMENTE, anche l'ultimo, piccolissimo dubbio è sparito, adesso siamo certi 100% che è uno di loro, insomma della stessa razza, abbiamo visto, il marchio di qualità c'è, Amen!

pillolo 20.03.14 21:32| 
 |
Rispondi al commento

ma che cera da aspetarsi da questo governo di regime partitocratico che a scanzato il voto popolare,ma a questi pollitici una cosa gliela volevo dire gli zingari sono meglio di noi...

roberto fiaschi, tavarnelle val di pesa Commentatore certificato 20.03.14 21:31| 
 |
Rispondi al commento

L’elemento più prezioso di qualsiasi azienda è, o meglio, dovrebbe essere il lavoratore, le risorse umane. Perfino le galline, appunto, se vengono trattate bene, fanno uova di qualità migliore e viceversa. Ho notato che mentre le uova delle galline allevate all’aperto, da sode, si sbucciano in un attimo, a quelle di allevamento industriale la buccia non gliele si leva neanche con la dinamite. Il nuovo provvedimento di Renzie fa anche peggio del famoso contadino della fiaba di Esopo: lui uccise la gallina per avidità e stupidità, ma era almeno consapevole di avere tra le mani una gallina dalle uova d’oro. Invece, chi sfrutta e consente per legge di sfruttare i lavoratori, uccide la gallina convinto che questa valga meno di un piccione spelacchiato.

Francesca B., Ovada Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.03.14 21:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SVEGLIATEVI STRONZI!

I dipendenti pubblici e i pensionati assecondano i privilegiati che dalla tivù chiamano "populisti" i "morti di fame", che prima erano la classe media. Come? Votando pd e berlusconi!

Personalmente mi sento libero da ogni vincolo, sono lasciato "a me stesso", non c'è solidarietà, quindi... che quest'Italia che esclude, si fotta!

Significa che se un dipendente pubblico o un pensionato crolla a terra davanti a me non lo soccorro, passo oltre.

Non li odio. E' solo coerenza con la mia analisi, sono i miei "nemici" oggettivi. Me lo devo.Queste sensazioni mi fanno comprendere come si alimenti l'insofferenza e un clima sociale che nel passato ha condotto al razzismo, se non peggio, al nazismo. Ma sono democratico. Rischio di perire, per lo stato italiano persecutorio, ma resto democratico. Karakiri però non lo faccio, non possono chiedermi di fare Gesù!

Poverini, non mi hanno fatto nulla di male, uno a uno, ma nell'insieme votano pd e berlusconi, e quindi mi ammazzano, indirettamente: bloccano il cambiamento, cioè sostengono il countdown della mia morte sociale. E poi, temo, anche fisica, vista la sanità italiana!

Sinché non ci sarà spirito di comunità e di solidarietà in Italia, la legittima difesa implica che tutti siano odiosi l'uno verso l'altro, con molta ipocrisia e falsità.

Si deteriora il clima sociale, il malessere aumenta, e alla fine ci rimetteranno tutti, anche i pensionati e i dipendenti pubblici, lo zoccolo duro del consociativismo pd-berlusconi.

Il cambiamento è solo il M5s al potere!

Solidarietà e comunità!
Tasse di cittadinanza si, ma anche reddito minimo di cittadinanza!

Chi non ha un ruolo sociale, né un reddito di sussistenza, chi è escluso per le regole del gioco italiano, cospira contro la società che lo opprime: sperate di non incrociarlo mai in un vicolo buio!

gennaro esposito 20.03.14 21:26| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera blog!
ma è sicuro che a bersaglio mobile Mentana intervista Beppe?

Paola L., Verona Commentatore certificato 20.03.14 21:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Aòòò....ma c'avete risposto a Boselli?
Mica pò stà ad aspettà li vostri comodi!

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.03.14 21:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buonasera blog,qui caffè a 5 stelle per tutti!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.03.14 21:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

"Governo: ufficio stampa, Renzi solo ospite di Carrai alcune volte"

ospite??

ma si dice, i giornali, che avesse portato li la residenza...

mah... chissà chi dice il vero..

paoloest21 20.03.14 21:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecco come vanno le cose. La stampa di regime dice che i contratto di 36 mesi elimina il precariato, che in realtà sarò esteso a tutti. Danno il classicocolpo al cerchio e colpo alla botte, facendo però solo vedere il colpo al cerchio. Eliminano i precari a breve termine (e questo andrebbe anche bene, questo è il colpo al cerchio), ma di fatto estendono un precariato a lungo termine a tantissima gente ( e questo è il colpo alla botte). Qui nessuno capisce un cazzo. Ho mio cugino che è imprenditore di un certo livello, e lui è assolutamente contrario ai contratti a termine perché fa questo ragionamento semplice e logico. "se gli operai sono a tempo, lavorano male e io chiudo". E questa frase è di un imprenditore non di un dipendente. Spero che le persone si rendano conto in fretta di questa ennesima inculata, come spero si accorgano della fregatura degli 80 euro. Se le cassedello stato, fra spechi e ruberie, sono vuote, da dove cazzo li tirano fuori i soldi, dal cilindro di Silvano?

Federico T., roma Commentatore certificato 20.03.14 21:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

USA e Russia 1 = 1
Vuoi veder che dopo i tempi supplementari all'Italia chiuderanno i rubinetti der GASSE?
Popo adesso che manco c'avemo er Gasse Libico!
Aòòò... na guera fra poveri!
N'un c'è manco da appoggiasse a sirvio perchè tutto è finito cor Ghed!
(¸.•´ (¸.•` ¤ M5* FOR EVER !!!

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.03.14 21:10| 
 |
Rispondi al commento

renzi va dicendo: il fatto che sto sulle scatole a molti,indica che sto avendo successo!
CHE IDIOTA!
non ha neanche capito che la gente vuole rompergli il culo!
comunque renzi era l'ultima speranza per il pd,il fatto che si sia bruciato con questa cazzata di fottere letta e gli italiani per noi rappresenta una grande vittoria!
detto ciò adesso dobbiamo assolutamente levargli la campana dalle mani... questo è pazzo! andrebbe seguito da uno bravo!
RENZI VATTENE!
portati pure la tua euro,preferisco usare la mia..GRAZIE!

Domenico G., cardito Commentatore certificato 20.03.14 21:09| 
 |
Rispondi al commento

carlo boselli visto che inzisti te risponno....Grillo cià un elettorato de persone oneste,mentre quello de renzi só una manica de parassiti e de imbecilli che non riescono a vedè ar dillá der proprio naso.
Emmó te poi levà dai cojoni!

luis p., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.03.14 21:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E pensare che i dipendenti statali in Germania sono tenuti in alta considerazione, soprattutto gli insegnanti. Infatti essi sono "Beamten" e tutti gli altri sono "Angestellen". Sono entrambi ben tutelati e ben pagati ma i Beamten lo sono ancora di più; gli insegnanti, infatti, ricevono uno stipendio maggiore ma non possono scioperare.In Germania la formazione dei giovani è un fatto prioritario rispetto a tutto il resto, anche alla sanità. Il precariato non esiste perchè si assume in base alle necessità. L'insegnante di educazione fisica deve insegnare almeno un'altra materia perchè si ritiene il suo lavoro troppo leggero; la stessa cosa vale per l'insegnamento della religione che deve essere abbinata ad un'altra materia. Questo sì che è un bel modo di risparmiare! Inoltre ci sono anche differenze nello stipendio a seconda di cosa si insegna; il più pagato è l'insegnante di matematica e fisica; poi quello di Scienze e Chimica, e a scendere quello di Lettere e così via. Lavorano molto e fanno poche riunioni (poche chiacchiere!) Le ore di insegnamento sono le stesse che in Italia ma divise diversamente dato il clima. Quando noi festeggiamo il ferragosto, lì si aprono le scuole. Se un alunno è bocciato per la seconda volta lo si incanala in una scuola professionale.

Alla fine dell'anno c'è già pronto il calendario per il nuovo anno scolastico così che sia gli alunni che i professori possono programmare le proprie vacanze.

Noi copiamo le cose peggiori dagli altri Stati ma mai il meglio come è appunto la scuola in Germania. Ma anche in Francia il sistema è simile. Germania e Francia, secondo me, sono il meglio nel mondo.

Gabriella . Commentatore certificato 20.03.14 21:08| 
 |
Rispondi al commento


o.t.

@nike

"Inventiamoci il futuro non aspettiamo di essere imboccati."

chi non è nato a vinci lo gasiamo?


paoloest21 20.03.14 21:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E il mare di stranieri extracomunitari che ci fanno concorrenza per 2 euro all'ora ce lo dimentichiamo?

Una volta potevo andare al nord a fare il trasfertista e portare qualche soldo a casa, ora è tutto in mano agli indiani, rumeni ecc.
Dal 2001, da quando entrò il governo Berlusconi/Lega nord, nel giro di 6 mesi cambiò tutto, ci fu un afflusso di jugoslavi prima e africani/asiatici poi che tolse i "famigerati" terroni dalla piazza.

Certo, siamo stati emigranti anche noi ma dove andavamo c'era il lavoro e se non c'era lavoro te ne tornavi al tuo paese.

E' una strategia pianificata per annientarci. Ormai è palese, nelle aziende cercano persone ignoranti e senza spina dorsale: se si accorgono che sei competente o rivendichi troppi diritti ti fanno fuori.

Se non ci difendiamo siamo finiti. Pertanto, nessun dialogo, nessuna concessione. Essere intransigenti e devono rispondere di ciò che fanno e soprattutto di ciò che hanno fatto negli ultimi vent'anni senza sconti.

Chi ha avuto ha avuto deve ridare tutto indietro ed essere escluso dalla vita sociale.

F. Masciullo, daGrottaglie Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.03.14 21:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUELLO che mi fa più paura è l'atteggiamento di noi ita che a parole vogliamo il cambiamento e poi nei fatti votiamo sempre le stesse persone.

vedere ancora tante persone che seguono e danno la loro fiducia a politici e partiti che ci hanno distrutto e portato allo sfascio,è deprimente.

vedere ancora persone che seguono i politici come se fossero delle rock star e ne fanno i loro idoli e che seguono programmi tv ,tipo ballarò e servizio pubblico come se fossero il vangelo è angosciante.

ancora a parlare di dx e sx è paralizzante

credo e conto sul m5s
ripeto conto sul lavoro del movimento 5*
e spero nel cambiamento

orlando g., torino Commentatore certificato 20.03.14 20:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il sorrisino tra Barroso e Van Rompuy sulle riforme del nulla di Renzie è più eloquente di qualsiasi euro-bocciatura che potrebbe arrivare attraverso le parole.

Qualcuno spieghi al minus habens di Firenze che in Europa gli hanno già preparato la lapide con scolpito il suo nome in qualità di leader italiano meno credibile di tutti i tempi

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.03.14 20:56| 
 |
Rispondi al commento

Mi ci gioco le palle.
Scommettiamo che il racconta palle licenzierà i dipendenti pubblici impegnati nei servizi sociali?
(Ospedali,poste,scuola)e lascerà intatti i ministeriali,enti inutili e poltrone politiche?
Scommettiamo che diminuirà le pensioni medie e lascerà intatte le loro e quelle dei più ricchi?
Scommettiamo che non toccherà le loro pensioni e i loro benefith?
Scommettiamo...scommettiamo...che è tutto un ladrocini sulle spalle dei più deboli?
Aòòò...anche stasera in Lombardia sta venendo fuori un pò di merda!
Renziiiiii...'nun senti la puzza c'arriva financo a Firenze?

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.03.14 20:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ITALIA, QUINDI, E' UNA NAZIONE FONDATA SUL...
LAVORO...PRECARIO (SUONA BENE, NO ?).AGGIUNGEREI... SULLA DISOCCUPAZIONE E GLI AIUTI DELLA CARITAS (D'ALTRONDE E' UNA NAZIONE CRISTIANA !).
CREDO COMUNQUE CHE SIAMO SOLO AGLI INIZI....LEGGETE UN PO':
''uGrecia. Carcere per coloro che non sono d’accordo con le normative UE!
By admin / 30 ottobre, 2013 / No Comments
Carcere per chi resiste, si oppone, o semplicemente non è d’accordo sulla politica estera … UE
Il governo greco ha approvato un emendamento in base al quale ogni persona che si opponga o esprima disaccordo con la politica estera dell’Unione Europea sarà punito con una pena detentiva fino a due anni.
Articolo 458 A: “Violazioni alla normativa UE”
Nel corso dell’assemblea, i membri di Nuova Democrazia e il PASOK hanno adottato un articolo (458 A) che stipula che ogni persona che si opponga alla politica estera della Comunità europea o di un paese che ne faccia parte, è punibile con la reclusione fino a due anni.
Non credo che un altro articolo della costituzione greca ne abbia tradito lo spirito come qesta iniquità! ''.
CORAGGIO, C'E' ANCORA DA VEDERE IL BELLO...
AH,RAGA'...SPERIAMO BENE A MAGGIO PROSSIMO...!

cres 20.03.14 20:45| 
 |
Rispondi al commento

FONDO DI GARANZIA P.M.I. (Piccole Medie Imprese), è il fondo dove i deputati del M5S devolvono una parte del loro stipendio.

Per imprenditori in difficoltà andate nel sito:

http://www.fondidigaranzia.it/imprese.html

E' il sito Ufficiale del Ministero dello Sviluppo Economico, dove spiega cos'è e come funziona, per ottenere i finanziamenti ed a chi rivolgersi.

Un altro sito importante del M5S e:
http://selezione5stelle.com/

Leggere con attenzione ed eventualmente rivolgersi alla Vostra Associazione di categoria, non aspettate di avere l'acqua alla gola, perché la burocrazia è tanta, scusate infinita, mente la pazienza è finita. AUGURI A TUTTI.

spero di essere stato utile.


immagina nuovi orizzonti 20.03.14 20:44| 
 |
Rispondi al commento

Beppe sulla questione dell'affitto pagato da Carrai all'ebetino non bisogna mollare l'osso, i partiti vogliono insabbiare tutto e al più presto, segno evidente che c'è del marcio in Danimarca e bisogna affondare il coltello.

In serata Renzie ha rilasciato un ridicolo comunicato stampa che non solo non chiarisce nulla, ma addensa ulteriori nubi sulla vicenda

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.03.14 20:43| 
 |
Rispondi al commento

Scusate, qualcuno è in grado di spiegarmi a cosa servono i sindacati e come mai c'è ancora tanta gente che contribuisce con la loro offerta mensile a sostenerli? Non sarebbe ora di mandarli TUTTI A CASA?

Armando ., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.03.14 20:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi mi sono pisciato addosso:ho sentito l'intervista a brunettolo! hahahha....ma lo sanno quello che dicono o ci hanno presi per fessi?
La giornalista: ma alle europee metterete nel logo il nome di Berlusconi?"
Brunettolo: ma certamente Berlusconi è un trend(come dire è un marchio di fabbrica del tipo padelle,materassi, ecc...)conosciuto da tutti! hahha..
Berlusconi è un uomo di sul cesso!
E' uno statista sul cesso!
E' un politico sul cesso!
Brunettolo e dillo che sta male d'intestino!
hahahha...che comici,altro che Beppe!

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.03.14 20:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A leggere tra i commenti sembrerebbe che parte della colpa sia da attribuire ai dipendenti statali o persino alle donne che si mettono in maternità.
Fancazzisti i primi e approfittatrici le seconde.
Spero che a far parlare sia soltanto l'invidia, perchè altrimenti vorrebbe dire che Beppe sta sbagliando tutto a tentare di tirarci fuori dalla m...

William Conti (), RE Commentatore certificato 20.03.14 20:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

EUROBOND ALTRO DEBITO SULLE SPALLE DEGLI ITALIANI

NO EUROBOND

FUORI DALL'EURO

FUORI DA QUESTA MARCIA DITTATURA EUROPEA

PERCHE' PERDERE TEMPO CON UN REFERENDUM

VOGLIAMO ANCORA FARCI DEL MALE?

MONETA SOVRANA E NAZIONALIZZARE LA BANCA D'ITALIA

orlando g., torino Commentatore certificato 20.03.14 20:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie Sindacati...con il vostro silenzio ed il vostro immobilismo, avete concretizzato un grande progetto: buttare nel cesso lo "Statuto del Lavoratori".
Il lavoro a "noleggio" si è istituzionalizzato!
Greciaaaa...siamo vicini..cari cugini presto siamo con voi!
m5* siempre...asta hombre!

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.03.14 20:31| 
 |
Rispondi al commento

Queste leggi di merda vanno eliminate non incentivate! Renzi e compagnia bella di 20 anni fa e del periodo di Biagi, andatevene a FANCULO! Voi non lo sapete come si vive da precari! Siete delle merde! Manco un finanziamento di 1000 euro ci danno, questo lo sapete o no? Che garanzie possiamo offrire? Schiavi per sempre, ok l'abbiamo capito, ma avrete sempre il mio VAFFANCULO! Pezzi di merda!

Luigi Di Pasquale, Margherita di Savoia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.03.14 20:28| 
 |
Rispondi al commento

A tutti quelli del movimento, perche' non fondiamo un associazione di lavoratori e ci togliamo davanti i sindacati che ormai non curano piu' gli interessi dei lavoratori.
Entriamo nelle imprese,nelle fabbriche, pubblico e privato e si iscrivono via web al
"Work and Dignity Five-Star"

mariano renato donadio Commentatore certificato 20.03.14 20:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo il primo a parlare con la drammaticità che gli è dovuta degli schiavi moderni. Ora è di nuovo in prima fila a dare l'allarme per i soprusi che questo governo ha deciso di legalizzare, alla faccia dei sindacalisti buoni solo ad urlare di fronte al popolo vessato, per dire che cosa lo sanno solo loro.

franca s. Commentatore certificato 20.03.14 20:26| 
 |
Rispondi al commento

Di sicuro qualcuno di Voi si stupirà, e dirà:" Ma chi l'avrebbe mai pensato..."

http://buenobuonogood.com/wp-content/plugins/google-document-embedder/view.php?url=http%3A%2F%2Fbuenobuonogood.com%2Fwp-content%2Fuploads%2F2014%2F02%2FMASSONI.xlsx&hl=it&gpid=1&embedded=true

UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE…, Ve Commentatore certificato 20.03.14 20:24| 
 |
Rispondi al commento

quando deve spiegare una notizia mentana,parte da adamo ed eva e non capisco mai un cazzo di dove andrà a parare; che grosso giornalista,che proprietà di sintesi;
minchia signor tenente

orlando g., torino Commentatore certificato 20.03.14 20:20| 
 |
Rispondi al commento

Io continuo a guardarmi intorno e a vedere tante ingiustizie nel pubblico come nel privato.
Dirigenti apicali scelti dalla politica senza neanche il disturbo dei "finti" concorsi, regole regionali cambiate ad hoc per favorire gli amici e i parenti che possano accedere agli apici, titoli e capacità buttate nel c..so! Finchè i vertici saranno nominati dalla politica e senza alcun controllo o verifica degli obiettivi, la nostra decadenza continuerà inesorabile....
Ma anche in basso è così, giovani professionisti a cui vengono tarpate le ali soprattutto se capaci perchè non vogliono iscriversi ad un partito, sindacato o affine.....favorendo emeriti imbecilli che hanno le "maledette" tessere per la spartizione del potere ormai non più occulto!
Tutto alla luce del sole e tutti che ripetono: "in Italia funziona così"!
Ma io non voglio rassegnarmi a questo declino e spero anche con il mio voto alle Europee di iniziare un cambiamento!
Forza Movimento 5 stelle!

fabiola rossi 20.03.14 20:19| 
 |
Rispondi al commento

Dal Vangelo secondo Matteo: "State sereni"

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 20.03.14 20:15| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

i precari non sanno neanche di esserlo.

psichiatria. 1 20.03.14 20:11| 
 |
Rispondi al commento

Occorre instancabilmente denunciare la mediocrità, l'arrivismo e il disprezzo per i lavoratori di Renzi. E' una mezza calzetta e non durerà, dobbiamo andare dritto
saluti

Michele Giaculli, Manduria Commentatore certificato 20.03.14 20:11| 
 |
Rispondi al commento

Io sarei stufa di sentire gente che sostiene che le crisi, da che mondo è mondo, si sono risolte aumentando la spesa pubblica.
Non che non sia vero. E' che non "funziona" più quando è la trecentomilionesima volta che si fa!
Il debito si può fare quando e se qualcuno ti fa credito.
Traduzione: se mi presento in banca e chiedo un prestito per comprarmi un Castello e una Ferrari, avete idea di come mi caccerebbero fuori?

Lady Dodi 20.03.14 20:07| 
 
  • Currently 1.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

GUARDATE IL TG DI MENTANA ADESSO, SI PARLA DEL M5S E AFFITTI FIORENTINI

uno di noi 20.03.14 20:05| 
 |
Rispondi al commento

A questi post manca sempre la ciliegina.

In questo caso si omette di specificare che alcune nozioni di economia (ma basta anche il buon senso) ci dicono che un lavoratore preacario tenderà a contenere i suoi consumi (riduzione della domanda) in virtù di una condizione che non dà certezze sulle proprie finanze. Oltretutto la condizione di precario non consente di ottenere un mutuo e ciò comporta ovvie conseguenze sul mercato degli immobili. E se poi vogliamo dirla tutta in Germania SONO SETTE MILIONI i lavoratori consa salari da fame, I MINI JOB che hanno conesentito alla Germania di mettersi in una condizione di superiorità e di dettar legge a chi ha messo in atto politiche MENO AGGRESSIVE, come l'Italia.

E ditelo che anche in questo caso L'EURO ci mette in condizione di dover competere attuando le stesse politiche che creeranno solo ulteriore riduzione della domanda.


E' pensa' che io ho studiato da cameriere...senza consiji de sorta...

http://youtu.be/SUKv55My0Jk

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.03.14 19:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DAI MATTEO
LICENZIA 85MILA
DIPENDENDENTI
PUBBLICI

VAIIIII

licenziali o esodali..

psichiatria. 1 20.03.14 19:57| 
 |
Rispondi al commento

La solita politica demenziale del pensiero unico che porta alla recessione ed alla bancarotta.
I disastri sono tali da aver distrutto la posizione di potenza mondiale degli USA, con Putin che li prende per il naso e li sbeffeggia.
Quando avranno subito attacchi sul proprio territorio rimasto indifeso a causa dei taglie della recessione permanente le ex potenze occidentali si decideranno a tassare i ricchi, ad eliminare il precariato ed a combattere evasione e criminal

mario genovesi 20.03.14 19:57| 
 |
Rispondi al commento

In altra epoca, di fronte a tanti soprusi, i lavoratori avrebbero marciato su Roma, si sarebbero seduti sul grande raccordo anulare e tanto si sarebbero alzati o quando arrivava la polizia a riempirli di botte oppure il governo capitolava.
Ma cosa ci mettono negli acquedotti ... il Bromuro?

Torquato Apreda 20.03.14 19:52| 
 |
Rispondi al commento

E' normale che il babbeo fiorentino se ne fotta dei lavoratori, lui che non ha mai lavorato nemmeno mezz'ora al mondo con le sue mani. E i sindacati, con quelle quattro mummie incastate, è normale che non difendano i lavoratori, tanto per loro i diecimila Euro al mese sono garantiti, più il palco televisivo quando vogliono, per propagandare le loro insulse sciocchezze. Io sono disoccupato da anni, cinque, senza alcun reddito e senza scorta di soldi, che non ho. Ma NON vado più nemmeno a cercarlo il lavoro, non dalle Agenzie statali per l'impiego, che esistono solo per stipendiare i fancazzisti lì dentro sistemati.
Tanto meno vado alle agenzie interinali tipo Adecco ,Umana, In Job o altre schifezze simili, stanco di ricevere sorrisini di compatimento dalle signorine parassite, per via della mia età, che sono troppo giovane per la pensione e troppo vecchio per il lavoro. Guarda te. Allora io me ne frego di questi bastardi sfruttatori del lavoro altrui, mi arrangio con lavoretti di qualunque tipo che so svolgere bene, mica come il Renzi, eh.
Loro, lo Stato, non mi danno nulla, ma io pure non do nulla a queste zecche parassite e vivo quasi contento, almeno il mio tempo non lo do ai padroni, che si fottano. In culo allo Stato e ai sindacati e anche al Pd e a Superciuk Renzi, che possa schiattare assieme al suo governicchio abusivo e fantoccio dei nazisti, della mafia e della Nato.

claudio n., desenzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.03.14 19:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualcuno mi deve spiegare perchè un Contratto Nazionale del Lavoro, conquistato con sangue e sudore, raggiunto con anni di lotte, scontri, scioperi, bastonate e chi l'ha vissuto probabilemente se lo ricorda, possa essere da un giorno all'altro modificato dall'ultimo PIRLA di turno che si sveglia con l'idea dell'anno di decidere lui per tutti!
Ieri il filobanchiere Monti, oggi l'idiota di Firenze, domani l'imbecille di Milano, dopodomani chissà forse il carrierista marocchino?


Monica R., PR Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.03.14 19:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT
Non riesco a far partire i video.
Qualcuno puo' consigliarmi?
Grazie.

Valter Conti M5☆ Commentatore certificato 20.03.14 19:47| 
 |
Rispondi al commento

Da sempre non ho mai sognato il posto fisso. Lavoro indipendentemente e non ho diritto a malattia (se non invalidante... no grazie), ferie, 13a, 14a, tfr, permessi, aspettativa... se valgo guadagno, altrimenti no.
Ma sono io la strana o quelle statali che dal primo mese di gravidanza sono a casa, così come ad un minimo raffreddore, e alle 16 cade la penna...?
Inventiamoci il futuro non aspettiamo di essere imboccati.

nike di samotracia. ., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.03.14 19:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

il PACCIANI su quale TV, o presentazione di LIBRO di ROTTAMATI, va a fare MARKETTE stasera???


il ROTTAMATORE dell'ITALIA...


ps.

TSO OBBLIGATORIO per il MOSTRO di FIRENZE.

ENZO D., BARI Commentatore certificato 20.03.14 19:45| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Non ne posso piuuuuuuuuuuù! Non li posso più vedereeeeeee!

VINCIAMO NOI ALLE EUROPEE E MANDIAMOLI TUTTI A CASAAAAAAAAAA!!!!!!!

Abbraccio tutti i nostri deputati e senatori che ogni giorno mi rappresentano DEGNAMENTE!

Forza ragazzi, siete l'unica vera luce in fondo al tunnel!!!"

Claudia L. Commentatore certificato 20.03.14 19:45| 
 |
Rispondi al commento

Credo che il problema non sia la mancanza di "lavoro",
(ci sarebbe tantissimo da "lavorare" per ridare un aspetto decente a questa Italia disastrata in tutti i campi)
ma bensì la mancanza di un progetto serio che vada a favore degli Uomini e non del Capitale.

Ora, a parte il reddito di cittadinanza,
di cui per ora ho sentito solo dire qualcosa del tipo: "così uno se vuol lavorare lavora, altrimenti no",
mi pare stia circolando l'idea delle Civic Company Comunali,
però è tutto molto sul vago.

Ecco, non mi dispiacerebbe affatto se nel
prossimo Post venissero fatte delle proposte chiare e concrete in questo senso.

MoVimento....Beppe....svegliaaaa!

^__^

Daniela M. Commentatore certificato 20.03.14 19:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

i precari sono solo un'invenzione burocratica non hanno passato ne futuro

psichiatria. 1 20.03.14 19:42| 
 |
Rispondi al commento

sono alla frutta....non sanno più che pesci prendere...!visto che ritorneremo in piazza con i "banchetti" rimettiamo in evidenza i 20 punti del ns programma...!!sono lì e non l'abbiamo archiviati e non ci siamo rassegnati...loro non mollano..noi neppure...
Chi ci voterà alle amministrative e alle europee voterà per mandarli "tutti a casa"!!!!

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 20.03.14 19:42| 
 |
Rispondi al commento

E' un bollettino di guerra, ci vogliono affamati, impazziti, schiavi, in un modo o nell'altro...
in sintesi, ci vogliono far fuori.

http://www.crisitaly.org/notizie/milano-mense-ferme-35mila-alunni-rimasti-per-giorno-pasto/


http://www.crisitaly.org/notizie/treviso-disoccupati-in-coda-dallo-psichiatra-in-anno-700/?utm_source=dlvr.it&utm_medium=facebook&utm_campaign=treviso-disoccupati-in-coda-dallo-psichiatra-in-anno-700

anib roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.03.14 19:40| 
 |
Rispondi al commento

A ZORO! Trentamila euro per essere il secondo nella lista dei candidati... da noi non usa!
A Zoro! Ma per piacere!

apuo trader Commentatore certificato 20.03.14 19:39| 
 |
Rispondi al commento

A forza di stracciare la costituzione ci sono riusciti a farci sguazzare nella merda; per difendere i ricchi, l'Europa è tornata indietro di un secolo....volevo ricordare ai geni che stanno varando il continente verso il liberismo selvaggio, che ben due guerre mondiali e milioni di morti lasciati sul terreno hanno salutato il termine del ventesimo secolo: se tanto mi da tanto.....forza m5s!!!

filippo t., lugo Commentatore certificato 20.03.14 19:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L’umanita’ si trova oggi ad un bivio. Una via conduce alla disperazione, l’altra all’estinzione totale. Speriamo di avere la saggezza di scegliere bene!

marco s. Commentatore certificato 20.03.14 19:38| 
 |
Rispondi al commento

non ci sono i soldi per pagare le pensioni "minime"
.

psichiatria. 1 20.03.14 19:37| 
 |
Rispondi al commento

Scusa, forse non sei informato, ma non mi sembra che Vendola e i sindacati si siano dimostrati molto felici di questa manovra, non so se hai sentito o letto... sai, giusto per essere veritieri

Nicoletta Nomellini 20.03.14 19:37| 
 |
Rispondi al commento

Se tutti per una settimana ci mettessimo in malattia cosa succederebbe?

Forza M5S.

Luciano R., Abbiategrasso Commentatore certificato 20.03.14 19:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La precarizzazione del lavoro impostata dalle politiche ultraliberiste della solita Troika(BCE,Commissione europea,FMI) sono messe in pratica dai loro burattini governativi,quali Renzi,Padoan,Cottarelli.Infatti tali politiche rendono i lavoratori più vulnerabili,nel senso che possono essere licenziati a piacimento dal datore di lavoro,e o ricattati al ribasso sul trattamento retributivo,quindi sfruttati e all'occasione rottamati per fare posto ad altri poveri disperati.Chiaramente uno dei pretesti di tali politiche criminali è quello del debito pubblico messo in piedi dal Sistema bancario privato,che ormai grazie ad una partitocrazia banditesca e complice,controlla ogni aspetto della nostra vita tanto da condurci progressivamente alla schiavitu',privandoci dei diritti fondamentali,quali lavoro,assistenza sanitaria e previdenziale,istruzione,in quanto troppo costosi per gli usurai internazionali della Troika,per la quale gli esseri umani sono semplicemente carne da macello.Concludendo l'unico sistema per uscire dalla morsa della finanza internazionale è quello di riappropriarci della nostra moneta e del nostro futuro,affidandoci al Movimento 5 stelle,nostra unica speranza.VINCIAMO NOI.

TINO LISSU, S.MICHELE Commentatore certificato 20.03.14 19:30| 
 |
Rispondi al commento

Briatore ai giovani: andate in Africa( così noi vecchi ce la spupazziamo meglio con le donnine... e , cosa non trascurabile, vi levate dalle palle...).

Che Fegato!

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 20.03.14 19:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Credo che la prima cosa da fare sia quella di strappare tutte le tessere sindacali, poi vedrete!!

paco 2005 20.03.14 19:23| 
 |
Rispondi al commento

Risatine di scherno per in Europa, per Renzi da parte di Barroso e Van Rumpoj.
Si vedeva che pensavano "Il n'est pas credibile!"
Vi prego fategli sapere che qui, nessuno l'ha votato, e chiedetegli anche CHI ha mai votato loro.

Lady Dodi 20.03.14 19:22| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Anteprima del Job Act della MAgniFica Lorenza.
Indiscrezioni di vicinato.


Agli schiavi sara' proibito lasciare le proprietà del padrone, se non con un permesso o accompagnato da un membro di partito. Se lo schiavo lascia la proprietà del padrone senza permesso qualunque persona puo' punirlo.
Qualunque schiavo che tenta di fuggire e lasciare la colonia (furbescamente chiamato lo Stato) riceve la pena di morte.
Qualunque schiavo evaso catturato dopo 20 giorni o più verra' frustato pubblicamente se alla prima infrazione, marchiato a fuoco con la lettera "R" sul braccio destro alla seconda, privato di un orecchio se assente da 30 giorni o più alla terza infrazione e castrato alla quarta infrazione.
I padroni che si rifiutano di punire i propri schiavi verranno multati e privati della proprietà dei loro schiavi.
Le case degli schiavi dovranno essere perquisite ogni due settimane, alla ricerca di refurtiva o armi nascoste. Per queste infrazioni si potraa recidere un orecchio, si potra' marchiare a fuoco, privare del naso e, alla quarta infrazione, si metteranno i trasgressori a morte.
Nessuno schiavo potra' essere pagato per lavorare, piantare mais, piselli o riso, per allevare maiali, bovini o cavalli. Agli schiavi sara' proibito possedere una barca o saperla usare, e gli saranno interdette attività come vendita o acquisto di beni. Gli sara' inoltre proibito mettere abiti migliori di quelli destinati ai negri.

Auguri...

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 20.03.14 19:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BENE a Bruxelles si ride dello stronzetto fiorentino, come prima si rideva dello psiconano, quei due sono due facce della stessa medaglia
cosi' lo stronzetto la finira' di sparlare e dire stronzate epocali quali: contro la crisi ci vuole piu' Europa, non meno Europa.
STRONZETTO MA TU CHE NE SAI ? sTRONZETTO TI TROVI LI' PER LA MANIFESTA INCAPACITA' DEI TUI COMPARI DI MALAFFARE, SIANO ESSI I PENATI IERI O I GENOVESE OGGI. IL PCI PDS DS PD E' IL PARTITO DEL MALAFFARE , DELLA CAMORRA E DELLA MAFIA, IL PCI PDS DS PD E' IL NOSTRO NEMICO NATURALE, BUTTIAMOLI FUORI DALE LORO SEDI, BUTTIAMOLI FUORI DAL PARLAMENTO, BUTTIAMOLI FUORI E BASTA
DALEMA VELTRONI RENZIE BERZANI ETC.ETC. DEVONO ESSERE PROCESSATI E GUDICATI DAL TRIBUNALE DEL POPOLO E POI............. ALLA FORCA, ALLA FORCA, ALLA FORCA.

d'ambruoso s., Torino Commentatore certificato 20.03.14 19:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il silenzio dei sindacati e dei partiti...
manca il silenzio delle associazioni di categoria..

tutte figure parastatali..

psichiatria. 1 20.03.14 19:12| 
 |
Rispondi al commento

OT.


ITAGGGGGLIA 2014...

SUICIDI...FAME....DEPRESSIONE....


RENZUSCONI:

daro' 1.000 euro, NETTI all'ANNO a chi LAVORA a TEMPO INDETERMINATO...


magari STATALE....

magari FANCAZZISTA...

magari 1.000 al MARITO....1.000 alla MOGLIE...

magari con 4 CASE di PROPRIETA'...


questa misura, oltre ad essere OSCENA e ANTICOSTITUZIONALE...


è una CAGATA PAZZESCA....

ps.


FERMATE il MOSTRO di FIRENZE...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 20.03.14 19:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Purtroppo c´e´un´inesattezza: non sono tutti schiavi.
Ci sono MOLTI schaivi e molti che vorrebbero esserlo, ma sono persino ad un gradino inferiore: sono senza schiavitu´.

Patrizia B. 20.03.14 19:05| 
 |
Rispondi al commento

Sono diversi decenni ormai che i sindacati sono diventati come i partiti. Infatti molti sindacalisti dopo aver lasciato l'attività sindacale si sono dati direttamente alla politica. Ho una età avanzata per poter dire che anche in passato hanno nociuto molto pesantemente ed ingiustamente ad alcune categorie di lavoratori.
Anche loro, come i partiti, si sono arricchiti alle spalle dei lavoratori. La musica è sempre la stessa.
I sindacati se fanno il loro dovere servono, anzi sono indispensabili. Molto spesso però agiscono secondo la loro convenienza, fregandosene di chi li sostiene.

King Tut Commentatore certificato 20.03.14 19:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il restyling del sito del M5S -

Gazebo del 19/03/2014


http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-604a646b-51c8-4ec7-89d7-d261df02d563.html#p=0


ps.


tra il serio, e la presa per il culo....

ENZO D., BARI Commentatore certificato 20.03.14 19:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nel 1780 fra dieci e ventimila schiavi esistevano proprio in Inghilterra, nel territorio stesso dove Oxford e Cambridge distribuivano il "pane della scienza"; dove a Westminster legiferava il "Padre dei Parlamenti europei", dove Davide Hume ricercava i "Principii della morale" e Adamo Smith pubblicava una Teoria dei sentimenti morali.
Nel Parlamento, secondo Lushington, 56 membri erano direttamente interessati alla tratta e fra i proprietari di schiavi nelle colonie figuravano i nomi più illustri del patriziato.
La "giustizia" inglese nelle colonie era addirittura inumana nell'applicazione delle pene agli schiavi colpevoli anche di un nonnulla. La ribellione era punita col taglio di una gamba, dopo di che il condannato era arso vivo; oppure con la sospensione ad una forca fino al¬la morte per fame. In alcuni casi la punizione era la castrazione e si sa che 42 schiavi subirono questa operazione per mano della signora Alice Mills.

Ha forse previsto questo genere di Codice nelle Riforme del prossimo Job Act ( nota bene: Act, quasi fosse una norma del Diritto Divino...) la nostra bella LoRenza?

Toccatevele per benino, italians: potrebber divenire presto un Ricordo.
Scherzo naturalmente, ma quelli, non credo...

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 20.03.14 18:58| 
 |
Rispondi al commento

85mila
su più di tre milioni
è una goccia nel mare

ma fa stringere il culo

vai merkel

psichiatria. 1 20.03.14 18:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT.

iei sera GAZEBO,prendeva per il culo il BLOG...

hai capito ZORO????...pensavo fosse uan persona seria...

anche se, è anche vero, che il Blog quando è nato era un'ALTRA COSA...


chi viene oggi e vede...


PUBBLICITA' di EVASORI,TRADER...

la pubblicita' degli SPETTACOLI di BEPPE a PAGAMENTO...

TZE..e compagnia cantante,rimane impressionato in NEGATIVO..

ENZO D., BARI Commentatore certificato 20.03.14 18:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe il mitico da Mentana...sara' un confronto onesto guadagnamo un botto di consensi più e' alto lo share, fatelo seguire SBANDIERATELOO a più' persone possibili ***** GO GO corriamo verso la vittoria passate la voce ***** PAssate parola divulgate, purtroppo non credete che tutti usino
l'informazione imparziale o il blog? No?

Anacleto da reggiocalabria 20.03.14 18:50| 
 |
Rispondi al commento

I piccoli schiavi bianchi
La storia dello schiavismo inglese non sarebbe completa, se, oltre allo schiavismo praticato nelle colonie, non si accennasse a quello nazionale. A questo punto si apre una delle pagine più orrende della storia dell'Inghilterra.
Lo schiavismo "nazionale" nacque con l'introduzione delle macchine, che, dopo avere distrutto l'artigianato, non poté dare lavoro ai disoccupati. L'industria meccanizzata non richiedeva più mano d'opera scelta, ma lavoro non qualificato, con salari bassissimi. In questa vicenda orribile, la parte dei negrieri era rappresentata da genitori affamati, dagli ospizi parrocchiali noti sotto il nome di workhouse e da bande di incettatori. Gli industriali rappresentavano la parte dei coloni e non mancavano neppure gli orrori del middle passage, perché gli orfanelli delle work¬house, caricati su carri o su barche, erano spesso trasferiti in luoghi di concentramento in altre contee; né l'atteggiamento della chiesa e delle pubbliche autorità, era diverso da quello delle autorità coloniali rispetto ai poveri negri.
In breve si venne organizzando una vera e propria «tratta» di pic¬coli schiavi bianchi. Il principale "mercato di origine" di questa carne umana era costituito dalle ricordate work-house, da quegli ospizi, cioè, che ricoveravano poveri di ambo i sessi con l'obbligo di compiere certi lavori manuali.
Gli industriali, e specialmente i filatori del Lancashire, cominciarono a richiedere orfanelli sotto la qualifica di apprendisti, che le work-house erano ben felici di concedere per alleggerire il carico della comunità per il mantenimento dell'ospizio: questa pratica giovava sia all'industriale sia all'istituto, che si diedero ad incoraggiare cinicamente gli incettatori, sorti subito come funghi, che con metodi esattamente simili a quelli dei negrieri, e sotto la protezione di una legge del 1796, accumulavano "partite" di fanciulli in un qualche centro industriale dove li custodivano in immonde cantine...

Memoria corta...

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 20.03.14 18:48| 
 |
Rispondi al commento

Pochi sanno cos'è il doppio mobbing!... è quello che si verifica quando il mobber riesce a usare gli stessi parenti del mobbizzato contro di lui... ovvero della sua vittima contro la stessa!...
Ora... se lui (mobber-mobbizzato!) metterà in campo i propri familiari... c'è molta probabilità che prenda avvio un DOPPIO BERLUSCONISMO! .-(((

Chip En Sai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.03.14 18:48| 
 |
Rispondi al commento

I sindacati, ormai, rappresentano il trampolino di lancio per entrare nel pd per poi andare al governo con i loro "inciucci...". Logico che loro se ne sbattono dei lavoratori visto che devono rappresentare i partiti che gli fanno fare carriera.

Noi lavoratori onesti non dovremmo dare neanche 1 centesimo a questi avvoltoi... Che i soldi se li facciano dare dalla casta che rappresentano e no dai lavoratori che sanno solo prendere in giro.

Antonello C. 20.03.14 18:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I bambini mandati dalle famiglie ricevevano una paga irrisoria, mentre gli orfanelli provenienti dagli ospizi perdevano ogni legame con la vita civile, diventavano poco meno che bestie da lavoro, coperti di cenci e nutriti, non di rado, con lo stesso cibo ammannito per l'allevamento dei maiali del padrone. Essi lavoravano sedici ore consecutive, sotto atroci torture; dormivano, senza distinzione di sesso e di età, in verminosi giacigli in comune; il vizio e le malattie contagiose facevano strage ed ai riottosi si applicavano catene dalle caviglie alla cintola anche durante il lavoro per impedirne la fuga. Numerosi casi di suicidio infantile si aggiungevano ai decessi per esaurimento e i cadaverini venivano sepolti in segreto nelle campagne circostanti.
I fanciulli cominciavano il lavoro all'età di cinque o sei anni, erano puniti con strumenti di tortura, le femmine erano sottoposte ad ignominiose sevizie; le ore di lavoro, che per i negri della Giamaica erano soltanto nove, per i fanciulli inglesi erano da tredici a sedici. Il deputato Sadler, che sostenne la campagna, raccolse le seguenti informazioni: età in cui era permesso imporre il lavoro, anni cinque; orario, dalle 5 antimeridiane alle 10 pomeridiane, con pochi minuti di intervallo per mangiare; ai fanciulli colti dal sonno, flagellazione per tenerli svegli; a Duntruin fu constatato che i fanciulli senza distinzione di sesso erano chiusi a chiave di notte in capanne per impedire le fughe; i fuggitivi erano puniti dalla legge col carcere; una fanciulla, dopo un anno di prigione, dovette lavorare due anni senza mercede per rimborsare al padrone le spese di processo; a Huddersfield un fanciullo zoppo per paralisi infantile doveva recarsi al lavoro sostenuto per le braccia dal fratello e dalla sorella trascinando le gambe nella neve e nel fango ed era battuto a sangue per cinque minuti di ritardo.

Inghilterra, rivoluzione industriale.
Vogliamo tornare a quello con il Job Act?

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 20.03.14 18:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT.


CARRAI, L’AMICO VERO –

LA PROCURA DI FIRENZE APRE UN FASCICOLO PER FARE CHIAREZZA SUI RAPPORTI (E FAVORI) TRA RENZI E L’IMPRENDITORE CHE HA CREATO LA CASSAFORTE DEL PREMIER – LA FIDANZATA DI CARRAI: ‘’VALUTATEMI PER I FATTI’’ (APPUNTO: QUALI?)

LA cassaforte costruita da Carrai accompagna Renzi nel tentativo riuscito di conquistare il Pd.

Per la campagna elettorale nel 2013, la fondazione ha raccolto 980 mila euro, 300 mila euro in più rispetto all’anno precedente.

Ma i finanziatori non sono ancora stati resi noti… - -


1. CARRAI E LA CASA PER RENZI - ARRIVA UN ESPOSTO, I PM APRONO UN FASCICOLO

Claudio Bozza e Valentina Marotta per ‘Il Corriere della Sera'


2. LA FIDANZATA, L'INCARICO, LA POLEMICA IN COMUNE: VALUTATEMI PER I FATTI

Marco Gasperetti per ‘Il Corriere della Sera'

3 - AFFARI, REGALI E FONDI ALLA POLITICA CARRAI, "L'AMICO VERO" DI RENZI

Davide Vecchi per il "Fatto quotidiano"


http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/carrai-lamico-vero-la-procura-di-firenze-apre-un-fascicolo-per-fare-chiarezza-sui-73993.htm

ENZO D., BARI Commentatore certificato 20.03.14 18:45| 
 |
Rispondi al commento

VINCIAMO NOI !!!!!
VINCIAMO NOI !!!!!

fabio r., ghemme Commentatore certificato 20.03.14 18:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sento tanta gente per strada che si chiede come mai nessuno si ribella,scendendo anche in piazza,per far valere i propri diritti e a dimostrare tutto il proprio disappunto a tutto cio'che sta accadendo a discapito della maggior parte del popolo e la risposta che mi viene subito da dargli, quando li sento, e':chi ha interesse a portarti in piazza ora che tutti siedono allo stesso tavolo di "spartenze" alla luce del sole senza piu' il bisogno di inciuciare sottobanco? Nessuno,compreso i sindacati che sono sempre stati "Cani legati", e sciolti al momento giusto per interesse di questa o di quella politica, per poi farti credere che abbaiavano a tutela dei tuoi diritti.Di risposta,poi, al riguardo mi sento dire,giustamente,pero' Grillo con i 5 stelle non siedono con nessuno.ED e' questa la risposta che manca.

nicola s. 20.03.14 18:44| 
 |
Rispondi al commento

PRECARIAMENTE PARLANDO

Non e' certo il lavoro da precario che mi preoccupa, lo sono gli stipendi da fame che tipicamente lo accompagnano ad essere il vero problema. Poi ci si preoccupa sempre e solo dei giovani che sono sempre piu' disoccupati, eppure guardando gli annunci di lavoro o andando per colloqui si scopre l'altra faccia della medaglia e cioe' che se hai piu' di 28 anni, quella e' la porta. Qualcuno ha il coraggio di spiegarmi com'e' che se il 90% delle offerte di lavoro (precario) sono rivolte ai giovani ci sono il 40% di disoccupati tra loro? Mi pare un controsenso.
Se poi i sindacati fanno solo gli interessi dei lavoratori dipendenti, e' meglio cosi', spariranno dalla circolazione anche loro in una decina di anni (ma forse anche prima). In bocca al lupo a tutti quelli che sono in cerca di lavoro e date un occhio a it.indeed.com just in case

gpd 20.03.14 18:43| 
 |
Rispondi al commento

con più di tre milioni di dipendenti statali a stipendio
è possibile conteggiare un'altro milione di figli, precari..

psichiatria. 1 20.03.14 18:42| 
 |
Rispondi al commento

Il Presidente della Repubblica può nominare senatori a vita cinque cittadini che hanno illustrato la Patria per altissimi meriti nel campo sociale, scientifico, artistico e letterario.

Perfetto per Beppe Grillo. Aspettiamo il dopo-napolitano che fra sei mesi (forse, speriamo, prima) se ne va.

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.03.14 18:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Domani sera Beppe da Mentana in TV!

Beppe zetta 20.03.14 18:37| 
 |
Rispondi al commento

almeno dare stipendi più ricchi,cioè sarebbe anche meglio di un lavoro fisso a vita,ma fanno tante leggi che non hanno un perchè,la verità è che il lavoro non c'è,e che le ditte sono andate all'estero,mettono made in italy, e noi comperiamo,cioè cornuti e bastonati,un europa così è suicidio,usciamone

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 20.03.14 18:36| 
 |
Rispondi al commento

NO EURO-
POPOLO SOVRANO

verso TUTTI i MENTITORI del DEBITO PUBBLICO e i SOSTENITORI DEI TAGLI ALLO STATO SOCIALE E L’IPER TASSAZIONE E STROZZINAGGIO VERSO LE AZIENDE.

vi invito a fare MOLTA ATTENZIONE a TUTTI gli Incantatori del SISTEMA NAZIONALE e INTERNAZIONALE, i “NUOVI” non si giudicano da un Simbolo o da un Nome, liberatevi da vecchi MODELLI IDEOLOGICI “Fascismo” “Comunismo”, liberatevi da nuovi MODELLI LIBERISTI “Tedesco”, liberatevi da vecchie MENZOGNE, lo STATO è come una Famiglia o come un’Impresa, il Problema è il DEBITO PUBBLICO, il sistema Pensionistico è INSOSTENIBILE, la Spesa Pubblica è INSOSTENIBILE, il Privato è MEGLIO dello STATO, senza l’Euro SAREMMO FALLITI, viviamo in un’economia di MERCATO e non siamo COMPETITIVI, L’EURO ci Proteggerà dalla SVALUTAZIONE e ci permetterà di STABILIZZARE I PREZZI, l’Euro favorirà le Nostre Aziende, la Svalutazione è DANNOSA, il Debito Pubblico è il VERO PROBLEMA, la Svalutazione farà esplodere l’Infazione che penalizza i più deboli, sarà un bagno di SANGUE dovremmo SVALUTARE DEL 50%.

Vi Invito ad abbandonare Tabù, Menzogne, Luoghi Comuni e riconquistare l’IDENTITA’ NAZIONALE, la SOLIDARIETA’, IL BENE COMUNE, L’ORGOGLIO DI ESSERE ITALIANI, LA CONSAPEVOLEZZA NEL PRETENDERE UNO STATO DEGNO E GIUSTO non OPPRESSORE MA REGOLATORE che garantisca la Sovranità MONETARIA, POPOLARE, ECONOMICA, POLITICA, il diritto all’Informazione realmente LIBERA, il diritto al Lavoro, alla Salute, alla Scuola, alla Pensione, alla Famiglia, alla Giustizia, all’equità, all’uguaglianza, al merito, alla libertà di espressione e realizzazione dell’Individuo e della privata iniziativa, che deve finire e sottolineo “DEVE”, quando lede o danneggia il BENE COMUNE DI UNA NAZIONE o di un POPOLO, l’AMBIENTE che lo Circonda e la VITA SOCIALE.

orlando g., torino Commentatore certificato 20.03.14 18:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Le ricette di Renzi e quel sorrisino di Barroso e Van Rompuy
Che riporta alla memoria quelli di Angela Merkel e Nicolas Sarkozy - rcd


http://video.corriere.it/ricette-renzi-quel-sorrisino-barroso-van-rompuy/5d60572a-b04e-11e3-a027-9deb5b03f50b

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 20.03.14 18:33| 
 |
Rispondi al commento

OT.


QUEL TRUCCHETTO DI RENZI PER FARSI PAGARE LA PENSIONE DALLO STATO -

ASSUNTO COME DIRIGENTE DALL’AZIENDA DI FAMIGLIA A POCHI MESI DALL’ELEZIONE

Lo stesso giochino ha portato la procura di Ravenna a indagare l’ex ministra Josefa Idem per truffa aggravata:

farsi assumere alla vigilia di un’elezione da un’azienda ‘amica’, così che tocca allo Stato pagare i contributi -


Renzi prima di diventare presidente di provincia era un co.co.co. (senza versamenti).

Poi papino l’ha reso dirigente… - -


È il caso di Matteo Renzi, che dal 2004 (quando è stato eletto presidente della Provincia) al 2014

è costato alla comunità non meno di 300 mila euro.

http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/quel-trucchetto-di-renzi-per-farsi-pagare-la-pensione-dallo-stato-assunto-come-dirigente-73997.htm

ps.


RENZUSCONI è proprio un ITAGGGGLIANO MEDIO un DEMOCRISTIANO di MERDA...


TUTTO CASA, CHIESA e AFFARI...


un CASINI piu' VELOCE...


ps 2.


poi c'è anche la storia della CASA PAGATA da un'amico,SUO BRACCIO DESTRO, che ha INTERESSI con il COMUNE di FIRENZE ...


mi ricorda la storia della casa di TREMORTI e MILANESE...


facciamo girare...


queste notizie DEVONO PASSARE sui TG.....

NOI abbiamo preso il 25% dei VOTI, facciamoli valere...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 20.03.14 18:32| 
 |
Rispondi al commento

Francesco Amodeo

Sto preparando un articolo che incastra la Germania e smaschera il suo piano di dominio e le sue numerose infrazioni del trattato di Maastricht ai danni di altri paesi. Vi mostrerò dati e numeri sula truffa del 3%.
Amodeo ma tu non sei un economista. Avete ragione e di economia non ne capisco nulla ma questo vuol dire solo che ho dovuto fare il doppio dello sforzo con il vantaggio che quello che ho capito io lo capirete tutti senza bisogno di particolari competenze. Non ci sono economisti che abbiano mai presentato un quadro così completo ne ci saranno economisti capaci di smentirmi. L'economia è una teoria la truffa è il risultato di un crimine ed è quello che vi troverete davanti quando leggerete il mio articolo. A cosa servirà ? Prima non sarebbe servito a nulla se non a farvi arrabbiare ma oggi ho alle spalle il Comitato Italiano Popolo Sovrano. Sono sicuro che troveremo il modo di mettere i colpevoli davanti alle loro responsabilità.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 20.03.14 18:30| 
 |
Rispondi al commento

dai che c'entra landini adesso....

comunque anche l'apprendistato ha distrutto, è riuscito a fare peggio della fornero... prima almeno le aziende avevano l'obbligo di assumerne almeno il 70% (pena la non possibilità di fare ulteriori contratti di apprendistato), adesso con renzie nessun vincolo...

Gabriele Lorenzoni (griever), Rieti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.03.14 18:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro Precario.

La sovranità appartiene al popolo, specialmente con la nuova legge elettorale, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione, che comunque sarà riformata quanto prima.

Questi governanti non eletti, schiavi a loro volta di un neoliberismo globalizzato che li ha resi ciechi e sordi, dovrebbero essere perseguiti per reato continuato nei confronti del popolo italiano e attentato permanente alla Costituzione.

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.03.14 18:28| 
 |
Rispondi al commento

Stefano Benigni.. La prego di leggere le proposte e non come le commentano gli altri. L'informazione è un'altra cosa

Andrea Marongiu 20.03.14 18:28| 
 |
Rispondi al commento

Che gli 85 Euro mensili in busta paga non ci siano ancora è cosa risaputa e notoria, lo sostiene anche Landini, ma che siano stati licenziati 85 mila statali ancora non l'ho letto da nessuna parte.
Se avete novità fatelo sapere a tutti, con LETTERE CUBITALI !!!

GIORGIO MATTIOLI 20.03.14 18:24| 
 |
Rispondi al commento

OT...PORTAVOCE M5S.

Amici cari del M5S....

che abbiamo VINTO, come dice Beppe, è una verita' assodata...


prendere il 25% da ZERO è STORIA...


ma quello che mi preoccupa di piu' è il FUTURO...

perchè questi MAIALI con l'AIUTO dei MEDIA e del POPOLO ITAGGGGGGGLIANO,ci stanno fottendo alla grande...


LEGGE ELETTORALE chiaramente nata per far fuori il M5S...

non illudiamoci di prendere il 38%....o di andare al DOPPIO TURNO è IMPOSSIBILE...


non tanto per i MEDIA, ma per gli ITAGGGGGLIANI di MERDA...


per come la hanno strutturata NON CONTEREMO MAI UN CAZZO...


quindi, da dopo le EUROPEE sperando in un'OTTIMO RISULTATO,cerchiamo STRATEGIE POLITICHE DIVERSE....

a meno che...

non prendiamoo DAVVERO IL 35%,che vorrebbe dire RIVOLUZIONE..

ma se non ci riusciamo, bisogna trovare soluzioni per INCIDERE DAVVERO...


NON POSSIAMO PIU' ASPETTARE...

ps.


REDDITO di SUSSISTENZA con dichiarazione ISEE compreso IMMOBILI e SOLDI...

PENSIONI a 60 anni,min. 1.000 euro mensili...

LAVORARE MENO...LAVORARE TUTTI...


coperture


LOTTA TOTALE all'EVASIONE FISCALE, 120/180 MILIARDI di EURO ANNUI...

e alla CORRUZIONE, 60 MILIARDI di EURO ANNUI...

ABOLIZIONI ENTI INUTILI, 10 MILIARDI di EURO ANNUI...

ABOLIZIONE PENSIONI D'ORO, 12 MILIARDI di EURO ANNUI..

COSTO della CASTA, 23 MILIARDI di EURO ANNUI...fonte UIL..


FONDO PERDUTO alle IM-PRESE, 34 MILIARDI di EURO ANNUI...

VATIC-ANO, 5 MILIARDI di EURO ANNUI...

ci sono RISORSE ECONOMICHE in giro per 250/300 MILIARDI di EURO ANNUI solo per queste voci...


ma credo che si potrebbe arrivare TRANQUILLAMENTE a 500/600 MILIARDI di EURO ANNUI..


tra COSTI STANDARD e RUBERIE di TUTTI i GENERI, nell'AMMINISTARZIONE DI BENI e SERVIZI dello STATO...


l'ITALIA è una NAZIONE RICCA, ora hanno deciso di SVENDERLA per rendere sempre piu' RICCHI...

i RICCHISSIMI.

ENZO D., BARI Commentatore certificato 20.03.14 18:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

post di una chiarezza estrema....

vediamo di darci una svegliata. Tutti.

giulio g. 20.03.14 18:22| 
 |
Rispondi al commento

COME SI PRESTA BENE LA7 (RETE FILO PIDDIOTA)

E CHE INCIUCIO COI 5 STELLE

Beppe Grillo sarà intervistato venerdì dal direttore del TgLa7 Enrico
Mentana. Un estratto andrà in onda nel corso del Tg delle 20, mentre
l'integrale sarà trasmesso in serata a Bersaglio Mobile. "Sarà
un'intervista che registreremo venerdì, un'intervista 'a tutto campo',
almeno nelle mie intenzioni", spiega Mentana, specificando che
"l'iniziativa è stata mia, l'ho cercato e questa volta mi ha detto di
si". Quella di Grillo sarà "una lunga intervista", aggiunge Mentana
senza però specificare luogo né orario in cui sarà registrata.

MENTANA (NON POSSO PROVARLO) MENTE.

GRILLO HA CERCATO LA TV (MA NON SI PUO' DIRE)

E LO STESSO GRILLO AVRA' ANCHE CONSEGNATO A MENTANA

LA LISTA DELLE DOMANDINE CHE GLI DOVRA' RIVOLGERE

A ME FANNO PIETA'!

Scusate, saro' noioso, ma Grillo "va a casa" di chi? Di Urbano Cairo?

Ma la tv non era morta ?
I giornalisti non erano dei servi ?

E IL PUNTO "G" PEPPE CRILLO, TU DOVE CASSO CE L'HAI?

SE UNO VALE UNO, PER QUESTA INTERVISTA A CHI HAI CHIESTO IL PERMESSO?

https://fbcdn-sphotos-d-a.akamaihd.net/hphotos-ak-frc3/t1.0-9/p350x350/988834_601230376626617_1624966269_n.png

IN ALTO, IL MESSIA DA GENOVA.

IN BASSO, MITRAGLIETTA MENTANA,

DETTO SCODINZOLINO!

Fatima Trollo 20.03.14 18:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...

davide lak (davlak) Commentatore certificato 20.03.14 18:10| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Questa intervista è del 14 Marzo 2014 e mi pare che il Landini di riporto dica la stessa cosa!!!

http://tv.ilfattoquotidiano.it/2014/03/14/lavoro-landini-fiom-con-questo-contratto-a-termine-si-allarghera-la-precarieta/270022/

Informatevi prima di scrive degli strafalcioni…. e meno che siate in malafede!!!

Stefano Benigni 20.03.14 18:09| 
 |
Rispondi al commento

Te la puoi prendere con quei pochissimi che vincono tantissimo alle lotterie?!... ovviamente no!...
Quanti... in Italia... partecipano alle pésche politiche?!... almeno quanto quelli che giocano alle lotterie!...
Per coerenza... dunque... non dovremmo prendercela con quei pochi che si arricchiscono con la politica!...
FINCHE' PERMETTEREMO LE LOTTERIE... NON MANDEREMO MAI TUTTI A CASA! .-|||

Chip En Sai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.03.14 18:09| 
 |
Rispondi al commento

Essere precari significa essere schiavi ed essere sotto ricatto, tu voti per il mio partito io ti faccio lavorare.

Paolo M5S, Palermo Commentatore certificato 20.03.14 18:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per chi confonde questa proposta con la legge Biagi.
Sapete la differenza (in quanto a tutele) tra contratto a tempo determinato e uno a progetto?
Basta con questi slogan... Se il nuovo contratto sostituisse quello a progetto i veri precari e sfruttati di questo paese sarebbero molto più tutelati.

Andrea Marongiu 20.03.14 18:08| 
 |
Rispondi al commento

verifica delle condizioni UNILATERALE del contratto

....

psichiatria. 1 20.03.14 18:01| 
 |
Rispondi al commento

Il super esperto mandato dal FMI ha partorito il grande progetto della spending review. Ho la vaga impressione che non ci sia niente di nuovo sotto il sole. Sono sempre le solite ricette: Tagli al pubblic impiego, alle pensioni e fra poco anche alla sanità. Alla faccia del super esperto ed il bello è che gli abbiamo dato anche un sacco di soldi.

Emanule Esposito, Cosenza Commentatore certificato 20.03.14 18:00| 
 |
Rispondi al commento

Le nuove norme di Renzi sul lavoro son simili a quella del defunto fascista sfa